Issuu on Google+

Numero Speciale Alimenta Salute

N. 253 ANNO XXV Inverno 2016

In questo Speciale Tante informazioni, idee e consigli sull’alimentazione. Inoltre il catalogo Alimenta Salute dedicato alla nutrizione funzionale.


Sommario Anno XXV n. 253 Inverno 2016

Direttore responsabile Claudio Sampaolo Coordinamento editoriale Roberta Stagno Grafica e impaginazione Enrico Marinelli email: info@studiorocchetti.com Redazione Studio Rocchetti Comunicazione Strada Lacugnano Giardino, 3 06132 Perugia e mail: redazione@studiorocchetti.com Tel. 075 5170247 Fax 075 5171430 Marketing e pubblicità Francesca Capalbo Tel. 06 41481370  Fax 06 41481383 Gabriele Iannella Tel. 06 41481292 email: optima@comifar.it

Collaboratori Francesca Aquino, Chiara Baldetti, Benedetta Ceccarini, Stefano Ciani, Pompeo D’Ambrosio, Melissa Finali, Francesco Fioroni, Andrea Giordano, Maria Mazzoli, Roberto Moraldi, Simona Peretti, Maria Pia Pezzali, Giuseppe Rinonapoli, Rolando Rossi, Gelsomina Sampaolo, Filippo Tini Consulente scientifico Dottor Pompeo D’Ambrosio Fotografie AGF Creative - Fotolia - iStock Illustrazioni Sabrina Ferrero Editore Comifar Distribuzione S.p.a. Via Fratelli Di Dio, 2 20026 Novate Milanese (MI) Registrazione del Tribunale di Milano n.727 del 04/12/2008 Fotolito e Stampa Charterhouse in collaborazione con Rotolito Lombarda S.p.A. Via Sondrio, 3 20096 - Seggiano di Pioltello (MI) Prezzo per copia € 1,00 Costi di abbonamento: copie 50 € 250,00 copie 100 € 365,00 copie 150 € 505,00 copie 200 € 655,00 copie 300 € 950,00 copie 500 € 1.545,00 Rivista ceduta esclusivamente in abbonamento attraverso il canale Farmacia Info e abbonamenti: www.optimasalute.it

omaggio del tuo farmacista

Optima Salute Gold Speciale Alimenta Salute

Buoni dolci a tutti (ma occhio alle calorie...) In questo periodo è inutile fermare buongustai e golosi, semmai occorre capire bene quantità e qualità di quello che andremo a mangiare

5

di Filippo Tini

Più ferie, più sport: ma con giudizio Anche durante le vacanze natalizie, c’è chi si butta in una nuova attività fisica. Come vestirsi, cosa mangiare e altre piccole, utili precauzioni di Roberto Moraldi

Zucchero? Integrale di canna o della frutta Per dolcificare gli alimenti bisogna affidarsi a tipologie di prodotti ben definite, con in testa quelli che hanno già in natura un sapore dolce, come succo di mele e d’uva

12 16

di Melissa Finali

Obesità infantile & errori alimentari Alla base quasi sempre l’assunzione di cibi troppo grassi e bevande zuccherate. I consigli dei nutrizionisti ed i menù-tipo. A partire dalla fondamentale colazione

20

di Benedetta Ceccarini

Testata associata

www.optimasalute.it

OPTIMASALUTE

3


Sommario Anno XXV n. 253 Inverno 2016

Natale senza glutine: missione possibile Come godersi i piatti tipici delle feste, dolci compresi, a tavola con il resto della famiglia. Ed i prodotti per celiaci venduti in Farmacia sono dispensati dal SSN

25

Sale sì, ma iodato È il più valido alleato contro la carenza di iodio, che può portare a seri problemi alla tiroide, ma in Italia il suo consumo è ancora poco diffuso

31

di Gelsomina Sampaolo

25 38

di Francesca Aquino

E dopo le abbuffate? Dieta di recupero... Si può iniziare per soli due giorni, il 27 dicembre e il 2 gennaio. Ma poi alcune semplici regole alimentari possono indicare la strada per mangiare e vivere meglio

35

L’alimentazione al verde dei bambini Piccoli trucchi, consigli e ricette per aiutare i genitori nel difficile compito di far mangiare frutta e verdura ai figli

38

di Benedetta Ceccarini

di Chiara Baldetti

da pag. 45 a pag. 98

Speciale Alimenta Salute, il catalogo completo dell’alimentazione Colazione, integrazione, pasti principali, snack, alimenti integrali e speciali. Troverete tutto questo e molto altro ancora nello speciale dedicato ai prodotti più giusti per ottenere il desiderato equilibrio alimentare. Un progetto firmato dai farmacisti del Network Valore Salute, che nell’intento di promuovere una cultura alimentare consapevole, hanno realizzato un reparto alimentare in Farmacia, che in questo numero Optima Salute vi offre in assoluta anteprima

4 OPTIMASALUTE


Buoni dolci a tutti

(ma occhio alle calorie...)

Il periodo delle feste natalizie è il preferito dai buongustai. Ecco alcune piccole accortezze per capire quantità e qualità di quello che andremo a mangiare di Filippo Tini

Provare a spiegare che il pranzo di Natale o il ce-

none di Capodanno non necessariamente vanno consumati dall’antipasto all’ammazzacaffè, pedissequamente ed a testa bassa, specialmente se non si dispone del supporto dell’apparato digerente di un

balenottero, è fatica sprecata. C’è gente che arriva a questi due autentici eventi sognando anche la notte il “fil rouge” tortellini in brodolasagne-faraona farcita-cappone arrosto-panettone & company - caffè corretto-amaro digestivo. Ed è

OPTIMASALUTE

5


quasi un peccato di presunzione provare a negare questi peccati di gola. Perché, diciamolo francamente, fare stravizi alimentari una tantum non ha mai ammazzato nessuno, tantomeno elencare tutte le cose da fare e non fare, rispiegare che i dolci (troppi e di tutti i tipi) fanno male, che fare pranzi completi quando il nostro stomaco è abituato diversamente può provocare sconquassi. Durante le feste certe cose preferiamo non sentircele dire proprio. I nutrizionisti più lungimiranti, infatti, non pongono barriere insormontabili, lasciano parecchie vie di uscita. Consigliano magari di mangiare tutto, ma con alcune accortezze. Vediamole, una per una: 1) Antipasti senza frontiere. Lo sappiamo, quando arrivate a tavola affamati vi ammazzereste di antipasti e nessuno si sognerà mai di eliminarli, anzi le cuoche padrone di casa li considerano il loro vero biglietto da visita, forse più importante del pranzo/ cena stesso. Il piccolo consiglio che diamo è quello di non eccedere con i salumi, gli intingoli elaborati e i formaggi grassi. Scegliete invece delle ricette che prevedano pesce, verdure e legumi, come dei crostini al salmone o un paté di ceci. 2) Condimenti. Non ha alcun senso rinunciare al piacere, anche psicologico, di assaporare e gustare un piatto o più ben cucinati, prelibati, indimenticabili. Ci sono cose che si ricorderanno per anni, anche mitizzandole se vogliamo, come i “cannelloni che faceva la nonna”, “il pollo alla diavola di mia suocera” e via dicendo. Ricordi che nessuno si sogna di troncare sul nascere. L’unico consiglio che si può dare in questi casi, specialmente se si hanno patologie legate a colesterolo, ipertrigliceridemia, diabete o sovrappeso in generale è quello di cercare di evitare i grassi contenuti nei condimenti, nelle carni grasse, nei salumi e in altri cibi (salse, maionese); sono i principali colpevoli del superlavoro ‘festivo’ del vostro stomaco. Se potete, usate per condire l’olio extravergine di oliva, è salutare e molto più sicuro di burro, strutto o lardo. 3) Cottura. Una particolare attenzione va posta alla cottura della carne, scegliendo quella ai ferri per braciole, bistecche; arrosto per filetto, carré, cosciotto o stinco. Le parti magre come fesa, spalla, petto di pollo sono invece buonissime anche in umido, usando come condimenti i tanti sapori delle spezie, delle erbe aromatiche (vedi tabella a pagina seguente) oppure dell’ottimo aceto balsamico. Tenete presente che i tempi di permanenza nello stomaco e quindi di digestione di un secondo di carne grassa, condita con maionese o un qualsiasi altro intingolo, superano le cinque ore. Chi ha palato fine non vorrà rinunciare alle carni impanate e fritte, di solito non facilmente digeribili, dunque occhio alle quantità. E sempre a proposito di carne ricordatevi che pur es-

6 OPTIMASALUTE

sendo importanti per il buon funzionamento dell’organismo, le proteine assimilabili ad ogni pasto sono al massimo 30-35 grammi pari a circa 150-200 grammi di carne o di pesce. Se si superano questi tetti l’eccedente viene “immagazzinato” come grasso o in parte eliminato. Nel dualismo burro-olio, usate sempre il secondo, in quanto i grassi di origine vegetale sono più salutari di quelli di origine animale. Nel caso del soffritto è anche possibile eliminare del tutto i grassi facendo rosolare cipolla, sedano e carota con del vino bianco o del brodo sgrassato. 4) Fritti elaborati. In alcune regioni italiane, durante le feste di Natale vengono cucinate in maniera elaborato anche verdure come zucchine, melanzane, pomodori e peperoni ripieni, per non citare le melanzane cucinate alla parmigiana, spesso fritte, con ingredienti che vanno dal prosciutto alla carne tritata, dalle uova sode alla scamorza, al pecorino fino a piselli e besciamella. Più che di un contorno si tratta di un vero e proprio secondo. L’apparato digerente non sarà particolarmente felice, ma vale il discorso già fatto: mangiatene con moderazione, magari farà bene al vostro stato di benessere. Idem anche con uova e formaggi, che forniscono sia grassi, che proteine. 5) Dessert. Siamo al clou, ai dolci, veri dominatori di tutte le nostre tavole. Per questo ipotizzare un pranzo ricco senza panettone (in tutte le sue varianti), torrone, panforte, ricciarelli, mostaccioli, pan pepato eccetera, non ha senso logico. La festa non sarebbe festa, ed è dunque inutile o quasi consigliare di chiudere il pasto con ananas, gelati alla frutta, kiwi. Di solito si mangiano tutte e due le cose. Magari dopo le feste, ammesso che i dolci finiscano presto, si può provare con una piccola dieta depurativa proprio a base di frutta. 6) Frutta forever. A proposito di frutta: molti di noi non hanno mai visto gli alberi di Natale di una volta, addobbati con arance e mandarini e i più giovani si chiederanno anche il perché di questa usanza. Beh, sappiate che i nostri nonni non avevano tutti gli agrumi a disposizione nei supermercati per tutto l’anno (molti non avevano neanche i supermercati, a dirla tutta) e, perciò, il Natale era una festa anche perché dava la possibilità di gustare questi frutti dal sapore quasi esotico almeno per un breve periodo. Quindi, memori della storia, cerchiamo di non dimenticare la frutta a fine pasto, esotica o meno, perché di vitamine c’è sempre bisogno. 7) Uomini... a rischio. Secondo studi recenti, gli uomini assumerebbero maggiori quantità di colesterolo e grassi saturi rispetto alle donne: 350 milligrammi al giorno contro 250, che sono anche la quantità generalmente raccomandata. I grassi ammonterebbero a 35 grammi quotidiani, rispetto ai 27 delle signore.


Questo dato parrebbe giustificato in gran parte dal maggiore consumo maschile di salumi (circa 5 volte alla settimana, al posto delle 3 massime consigliate), perciò, di là di tutto, occhio alle fette di cotechino! 8) E l’acqua? Sulle tavole imbandite troviamo sempre molti tipi di vini (prosecco, un bianco, un rosso,

lo spumante, il passito per i biscotti secchi…), ma spesso si fa il grave errore di dimenticare l’acqua, naturale o frizzante che sia. Ricordate di mettere a tavola sempre un paio di caraffe piene e controllate che i bicchieri dell’acqua non rimangano mai asciutti.

Condimenti: i tanti pregi di quelli naturali Le erbe aromatiche Alloro

Si usa nella cottura dei legumi, per insaporire sughi, intingoli, pesce e selvaggina.

Aneto

Simile al finocchio e al finocchietto selvatico, ma più delicato. Ottimo con il pesce, spesso abbinato al salmone, ma anche con formaggi freschi ed omelette. Usato generalmente nelle marinate e per arricchire sughi per la pasta.

Basilico

Ottimo nei sughi e in tutte le preparazioni a base di pomodoro. Si usa nelle insalate, spezzettato, in piatti di verdure e carne.

Borraggine

Il suo gusto è simile al cetriolo. Si usa con verdure bollite e al burro, burro aromatico, formaggio morbido, zuppe di verdura.

Cerfoglio

Filetti di pesce e crostacei, pesce e molluschi bolliti, minestre cremose, piatti a base di uova, carni bianche, salse delicate al burro, formaggi freschi e insalate verdi.

Erba cipollina

Di gusto simile alla cipolla, aromatizza formaggi freschi, patate, zuppe, piatti a base di uova.

Maggiorana

Molto versatile in cucina. Simile all’origano ma un poco più delicata. Si usa fresca su minestre, zuppe, verdure, formaggi freschi, uova e carne.

Melissa

Insaporisce insalate e zuppe. Componente di infusi e tisane dal potere calmante e distensivo.

Menta

Dal gusto fresco, viene spesso usata nella preparazione di gelati, semifreddi in abbinamento a frutta. Si usa a crudo in insalate o con zucchine stufate. Ottima come infuso rinfrescante e distensivo.

Origano

Si usa secco su piatti a base di pomodoro, abbinata a verdure in padella e piatti a base di uova, ma anche con carne, patate e pesce.

Prezzemolo

Insaporisce legumi, pesce, insalate di mare, patate. Molto versatile in cucina da usare rigorosamente a crudo perché ricco di vitamina C.

Rosmarino

Eccellente con carni, selvaggina, piatti grigliati, pesce e patate arrosto.

Salvia

Si usa spesso in abbinamento al rosmarino, e quindi, per gli stessi usi.

Santoreggia

Principalmente usata per piatti a base di uova e verdura.

Timo

Aromatizza verdure e pesce cotti, legumi, patate in padella, carne e cacciagione. Ottima la tisana digestiva.

OPTIMASALUTE

7


Le spezie Anice

Ottimo per aromatizzare pani e dolci. Usato per preparare infusi digestivi e antigonfiore.

Coriandolo

Le foglie fresche sono usate per insaporire minestre, stufati, fritti, verdure, insalate, pesce, pollame, yogurt, condimenti e salse al pomodoro. I semi per piatti a base di carne o di pollame, verdure, chutney (tipiche preparazioni indiane). È uno dei componenti essenziali del curry.

Cannella

Molto usata nella preparazioni di dolci, con frutta cotta ma anche con alcune carni tipo l’agnello.

Curcuma

Insaporisce piatti a base di patate, riso e uova. Usata per piatti esotici.

Cumino

Per carne tipo l’agnello, con verdure pane e dolci.

Chiodi di Garofano

Su frutta cotta, carni, minestre. Da usare con moderazione perché molto aromatico.

Ginepro

Per stufati, minestre e selvaggina. Da usare con moderazione perché molto aromatico. Si usano le bacche schiacciate che però vanno poi eliminate e non mangiate.

Noce Moscata

Insaporisce salse (tipo besciamella), patate, zucca. Composti di ricotta e spinaci e ripieni in genere. Vin brulé e dolci.

Peperoncino

Da usare soprattutto a fine cottura o crudo con carne, salse, paste e minestre.

Zafferano

Per insaporire risotti, pasta, salse ma anche carni soprattutto bianche e pesce.

Zenzero

Su carne, cacciagione, pesce e crostacei. Si usa per alcuni dolci secchi (tipo biscotti), salse (tipo curry).

8 OPTIMASALUTE


Metabolismo e calorie: fatevi l’identikit Perché a Natale il nostro peso corporeo aumenta? Siamo tutti golosi, ineffabili divoratori di ogni delizioso manicaretto? Certo, ma viste le calorie in tavola in questo periodo non c’è nemmeno da stupirsi tanto. Tra il dare (energia introdotta con gli alimenti) e l’avere (il consumo del nostro corpo sia durante il riposo, per mantenere in funzione i suoi organi, dal cuore al cervello, sia durante l’attività fisica) lo sbilancio è evidente in partenza e l’eccesso viene accumulato nel corpo sotto forma di grasso, determinando un aumento ponderale oltre la norma, che può andare dal leggero sovrappeso a vari gradi di obesità. Posto che, come detto poco sopra, a certe tradizioni culinarie non è nemmeno giusto rinunciare, un buon consiglio per regolarci anche da soli, è quello di conoscere qual è il metabolismo basale, cioè la nostra personale base di partenza quando ci alziamo al mattino, il dispendio energetico minimo necessario a mantenere le funzioni vitali e lo stato di veglia. Un indicatore che stabilisce la quantità di energia impiegata in condizioni di “neutralità termica” da un soggetto sveglio, in stato di totale rilassamento fisico e psichico, a digiuno da almeno 12 ore. In una persona sana e sedentaria il metabolismo basale rappresenta circa il 60-70% del dispendio energetico totale, maggiore negli uomini rispetto alle donne ed in calo graduale con l’avanzare dell’età. Si calcola che tra i 60 ed i 90 anni cala di circa l’8% per decade, ma questo gap può essere rallentato praticando un’adeguata attività

1

Calorie di Natale

Dolci: Torrone superstar Calorie Torrone ricoperto cioccolato 530 Torrone alla mandorla 466 Croccante 480 Panforte 440 Pandoro 410 Tiramisù 385 Pastiera 385 Strudel 380 Panettone semplice 365 con gocce di cioccolato 408 Cannoli siciliani 343 un pezzo 205 Crostata alla frutta 339 Zuppa inglese 220 Valori medi per 100 g di prodotto

2

Calorie di Natale

Cioccolatini Calorie Con ripieno di nocciole 85 Crema di nocciole e gianduia 75 Con ripieno di crema morbida 75 Con ripieno di caffè 53 Con ciliegia 53 Con cocco, wafer e crema 60 Alle castagne 50 Valori medi per ogni pezzo fisica. Un parametro in cui la variabilità individuale è tale che l’utilizzazione dell’energia cambia notevolmente fra una persona e l’altra, motivo per cui due persone dello stesso peso, della stessa età, che fanno le stesse identiche cose tutti i giorni, sport e alimentazione compresi, potrebbero reagire in modo totalmente differente. Perciò è bene conoscere il proprio metabolismo basale e con l’aiuto del medico sportivo e del nutrizionista, regolarsi di conseguenza sulle strategie da adottare. Esistono molte metodiche per calcolarlo, da quelle sofisticate, specialistiche, che effettuerà il vostro medico, che tengono conto anche della massa grassa (per individui nella norma dovrebbe essere del 1518% nell’uomo e del 20-22% nella donna) ad alcune semplici fai-da-te, come per esempio moltiplicare il proprio peso corporeo, espresso in kg, per 21 nelle donne e per 23 negli uomini. In base a questo calcolo, un uomo di 70 kg avrà un metabolismo basale, teorico ed approssimativo, pari a 1610 Kcal (70x23), una donna di 60 kg partirà invece da una base di 1260 Kcal (60 x 21). Stabilito che cos’è e come si calcola questo importante parametro, proviamo a scoprire un altro dato che ci potrà servire, non solo nei prossimi giorni, ma praticamente sempre: il fabbisogno energetico quotidiano. Per ottenerlo bisogna sommare tre diverse componenti: il metabolismo basale (che incide, come abbiamo detto, per il 60-70%), la termogenesi indotta dagli alimenti, cioè l’energia spesa dall’organismo per digerire, assorbire ed utilizzare il cibo introdotto (10%), l’attività fisica (20-30%). Esistono sul web molteplici motori di ricerca che consentono di calcolarlo. Noi intanto, cerchiamo di fare luce su quelle che sono le calorie che ingeriremo durante le feste.

OPTIMASALUTE

9


3

Calorie di Natale

Alcolici da pasto Calorie Aperitivi alcolici 140 Spumante dolce 90 Vino bianco (12 gradi ) 70 Rosso (12 gradi ) 70 Spumante secco 70 Birra alta gradazione 60 Doppio malto 53 Scura 46 Media 45 Bassa 30 Chiara 33 Valori medi per 10 centilitri

E con i bambini occhio alle porzioni Durante le feste non si riposano solo i genitori, ma anche i bambini. Pensate ai nostri piccoli: sono mesi che vengono abbondantemente pressati dalla scuola al mattino dai compiti e dalle attività sportive nel pomeriggio, magari da videogiochi o comunque “device” tra una pausa e l’altra. Ora, all’improvviso, le carte si sono rovesciate: non c’è più la sveglia alle 7 e la ritirata alle 21, tablet e pc prendono il sopravvento sui compiti, persino l’attività sportiva si dirada. E poi ci sono le feste, i dolci, le ghiottonerie. E vorreste negare loro il piacere di mangiarsi i dolci preferiti? Procediamo con ordine. Per le abitudini giornaliere, il consiglio è quello di lasciare un po’ di giorni a briglia sciolta, diciamo fino a Capodanno. Magari senza eccedere: non va bene alzarsi a mezzogiorno, né andare a letto a mezzanotte. Certo, dipende dall’età dei pargoli, ma orientativamente cercate di sgarrare al massimo di un paio d’ore per “turno”, così sarà più facile tornare indietro gradatamente ed arrivare alla sveglia delle 7 per il giorno del ritorno a scuola. Idem per compiti e giochi. Fateli rilassare completamente, ma teneteli sotto controllo. Siccome giochi, videogiochi, tv eccetera sono ben più “pericolosi” e creano dipendenza rispetto alle ore di sonno in eccesso (cioè, è più difficile innestare la retromarcia) mettete delle regole e anche in questo caso più si avvicina il momento “x” più i compiti a casa dovranno cominciare a riprendere il loro posto preminente nella giornata. Chiudiamo con i dolci. Siccome è impossibile e profondante ingiusto negarli, puntate sulle quantità, sulla scelta delle calorie (leggetevi le tabelle che

10 OPTIMASALUTE

pubblichiamo in questo pezzo) e su qualche piccolo escamotage. Esempio: vostro figlio vuole un pezzo di panettone a merenda? Cento grammi di quello classico corrispondono a circa 360 calorie, con appena 10,7 grammi di grassi, ma quello al cioccolato può arrivare a 410, esattamente come il pandoro. Quest’ultimo, però, è ben più calorico ed arriva a

4

Calorie di Natale

Digestivi e... ammazzacaffè

Calorie Limoncello 304 Cognac 320 Marsala all’uovo 313 Whisky 245 Amaro alta gradazione 242 Grappa 242 Sambuca 240 Vodka 240 Liquori da dessert 235 Rum 220 Mirto 166 Vermouth dolce 145 Amaro bassa gradazione 126 Vermouth secco 121 Valori medi per 10 centilitri (un bicchierino contiene circa 4 centilitri)


In questo periodo di feste non negate i dolci ai bambini. Piuttosto puntate sulla qualità e dimezzate le porzioni

circa 16,7 grammi di grassi. Consiglio: puntate su meno calorie e meno grassi, in caso contrario offrite una porzione ridotta, anche di poco. Un altro “nemico” di questo periodo è la noia, che induce a mangiare. Succede a noi grandi, figuriamoci a loro. Se possibile non lasciate i dolci in giro per casa (occhio non vede...) o offriteli al mattino, per concedere al loro fisico di bruciare le calorie in eccesso durante la giornata. Idem se capitano amichetti a casa: meglio una crostata fatta in casa, anche di frutta, piuttosto che ripresentare i dolci di Natale. Sappiamo bene che specialmente dopo Capodanno prende alle mamme/casalinghe l’ansia di finire tutto, di evitare il trascinamento in avanti degli avanzi. Pensateci un attimo, però: esistono altri sistemi migliori per consumare gli avanzi delle feste rispetto ad intasare i vostri figli. Anche qualche piccola confezione non aperta farebbe felice tanta gente. Si chiama beneficenza e cosa davvero poco. n

5

Calorie di Natale

Dallo yogurt al burro ALIMENTI Burro Oli vegetali Gamberi Calamaro Polpo Sogliola Acciuga o alice Acciuga o alice sott’olio Salmone fresco Grana Feta Gorgonzola Formaggio spalmabile light Latte di soia Latte pastorizzato intero Latte pastorizzato magro Yogurt intero Yogurt magro Bistecca di maiale Cavallo Vitello o filetto cotto Pollo con pelle Manzo Salame Milano Salame ungherese Bresaola Uovo di gallina intero Coniglio

COLESTEROLO 250 mg no colesterolo 150 mg 64 mg 72 mg 25 mg 61 mg 114 mg 35 mg 109 mg 68 mg 70 mg 42 mg no colesterolo 11 mg 2 mg 11 mg 2 mg 89 mg 61 mg 99 mg 93 mg 59-72 mg 90 mg 94 mg 67 mg 371 mg 52 mg

CALORIE per 100G 758 899 71 68 57 83 96 206 185 384 250 324 179 tracce 64 36 66 36 247 143 258 171 145 392 405 151 128 118

OPTIMASALUTE

11


Più ferie, più sport: ma con giudizio Anche durante le vacanze natalizie, c’è chi si butta a capofitto, improvvisamente, in una nuova attività fisica. Come vestirsi, cosa mangiare e altre utili precauzioni di Roberto Moraldi

Per iniziare a fare sport, anzi attività fisica o moto-

ria che dir si voglia, a muoversi insomma, non c’è un momento propizio. È sempre l’ora giusta. Ma ci sono stagioni dell’anno che invogliano maggiormente. Una è l’estate, che induce ad una spensieratezza

12 OPTIMASALUTE

vacanziera ormai quasi senza limiti (meno soggiorni lunghi nello stesso posto, ma in compenso moltissimi weekend liberi da impegni), l’altra è relativa al periodo natalizio. Più giorni di ferie, qualche bel ponte programmato a tavolino, un po’ di sano stravizio


a tavola ed ecco che l’uovo di Colombo è mettersi a correre, a camminare, a far escursioni se non a riprendere confidenza con la vecchia bici ormai appesa da anni in garage. In questa stagione, ovviamente, oltre che muoversi in città esistono molte altre opportunità, non solo partire per una stazione sciistica, ma pure frequentare qualche altopiano, anche dell’Appennino, ricoperto di neve per camminare con le ciaspole (racchette) o impegnarsi in un trekking su sentieri ben segnalati e con guide professionali. In tutti i casi la prevenzione migliore per non improvvisarsi decatleti è quella di iniziare gradatamente, anzi, se possibile, farsi aiutare da un medico sportivo o comunque da un professionista del settore per stilare un programma di massima ed evitare possibili guai strutturali, specialmente se si è un po’ avanti con l’età.

Goretex e tessuti in microfibra sono ideali per fare attività fisica al freddo

Se poi abbiamo deciso di darci all’attività sportiva prendendo come “scusa” il fatto che durante le feste si mangia un po’ di più, converrà memorizzare un nuovo concetto che risponde al nome di “fitness metabolico”, che non è una dieta ma uno stile di vita. E il punto più importante di questo concetto è la costanza, il tentativo di far entrare il movimento (anche una semplice camminata, ripetiamo) nella ruotine giornaliera. Pensare di mangiare qualsiasi cosa a Natale e Capodanno e poi ammazzarsi di fatica correndo a lungo il giorno dopo non solo è inutile, ma può persino rivelarsi dannoso. L’importante, come accennato, è fare tutto con misura e senso delle proporzioni: se l’introito di energia assunta con il cibo aumenta, deve aumentare anche il consumo per smaltire con lo sport ciò si è mangiato e assorbito, che segnerà inesorabilmente il “peso” degli stravizi delle feste, calcolati, in media, con tre kg in più a testa. Come accade per qualunque maratona, anche in vista di quella alimentare, la cosa più importante è arrivare preparati, facendo in modo che l’organismo sia in grado di reagire, di reggere senza accusare troppo i colpi delle portate. No allo sport come “riparazione”, nell’illusione di espiare i peccati di gola, ma farne un po’ tutti i giorni per abituare l’organismo a bruciare l’energia assunta dal piatto.

Più in generale tutti i nutrizionisti sono concordi nel sostenere che come sempre dovrà guidarci il buon senso. Mangiare anche due fette di panettone per toglierci la voglia, una tantum, può andare bene. Farlo in maniera sistematica durante tutte le feste potrebbe essere un guaio. Questo perché il nostro organismo, specie se adeguatamente allenato con il “fitness metabolico”, è perfettamente in grado di far fronte a un peccato di gola ogni tanto. Ma se non si è fatto altro per tutto l’anno, non ce la fa e ormai saturo, si arrende all’ennesimo carico di cibo. Risultato: grassi, zuccheri e proteine che si depositano “a cuscinetto” nelle zone più critiche. Naturalmente, dovranno fare maggiore attenzione le persone che già partono obese o sovrappeso, come pure i sedentari. Per tutti loro, smaltire diventa un’impresa più difficile.

“Attività al freddo: come vestirsi”

La domanda delle domande, quella che tutti i neofiti dotati di buonissime intenzioni e scarsamente propensi a improvvisare, fanno regolarmente è la seguente: “bene, comincerò a correre/camminare/pedalare, ma con questo freddo, come devo vestirmi?”. A tutti risponde il dottor Pompeo d’Ambrosio, medico sportivo, cardiologo, consulente scientifico di Optima Salute: “è vero che l’estate è psicologicamente più invitante per chi deve iniziare a fare fatica, ma la stagione fredda è più adatta per creare meno disagi all’organismo. Prima di rispondere alla domanda è necessaria una premessa: il nostro corpo risponde al criterio dell’omeostasi, secondo la quale, per mantenere la propria integrità, cerca di adattarsi fisiologicamente nei confronti degli attacchi esterni. Facciamo qualche esempio: se fa caldo, per abbassare la temperatura corporea, il sangue viene dirottato verso la cute, dove si verifica vasodilatazione e aumentata produzione, da parte di ghiandole specializzate, di sudore, la cui evaporazione permette di abbassare la temperatura corporea. Risalendo indietro di millenni, un altro fenomeno interessa la cute: il colore della pelle di uno scandinavo è chiara, al contrario di quella nera di un africano, perché diversa è l’esposizione ai raggi solari, sia in termini qualitativi che quantitativi. Però, oltre queste autodifese, per l’organismo c’è necessità di altre misure: come detto, dal freddo ci si protegge coprendosi, ma, nel caso di attività sportiva, la cosa non è così semplice, perché bisogna attenersi a certe regole. Anche a basse temperature, dopo un periodo iniziale di disagio, legato alla estrema differenza tra quella esterna e la superficie corporea, l’organismo si “riscalda”, nel senso letterale del termine, al punto che, già dopo pochi minuti di esercizio, si inizia a sudare, e quello che all’inizio può sembrare un indispensabile “toccasana” (un maglione, un indumento pesante, una tuta felpata) si tra-

OPTIMASALUTE

13


sforma successivamente in un fattore negativo. Già, perché una volta riscaldati, si è in grado, indipendentemente dal valore atletico, di effettuare uno sforzo fisico prolungato anche in pantaloncini e maglietta, persino parecchi gradi sotto lo zero. È sufficiente però rimanere fermi al freddo anche pochi minuti per far sì che il sudore si ghiacci sulla pelle: in questa situazione è molto facile contrarre una malattia da raffreddamento, specie se le difese immunitarie sono indebolite. Inoltre, più si è avanti con gli anni, maggiore è il rischio di contrarre uno stiramento o una lesione muscolare più grave; pertanto, soprattutto a livello “superamatoriale”, si deve avere il coraggio e la forza di arrivare qualche minuto prima o, comunque, di non lasciarsi trascinare nel meccanismo del “giocare subito al massimo”. Come comportarci, allora, riguardo all’abbigliamento? Facendoci aiutare dai moderni materiali, definiti tecnici perché abbinano una serie di caratteristiche impensabili solo pochi anni fa. In pochi anni si è passati dal cotone, pesante e incapace di assorbire completamente il sudore prodotto, al goretex, attraverso tessuti in microfibra di vario genere. L’optimum sarebbe coniugare contemporaneamente leggerezza, traspirazione verso l’esterno, impermeabilità verso l’interno e isolamento termico (grazie alla creazione di un’intercapedine tra pelle e tessuto). I progressi sono continui, e forse tra qualche anno saranno di-

14 OPTIMASALUTE

sponibili abiti leggerissimi, aderentissimi, in grado di essere riscaldati o raffreddati a seconda delle condizioni climatiche e delle necessità sportive. Per concludere - spiega il dottor D’Ambrosio - chi svolge un’attività all’aperto, anche con le condizioni climatiche più sfavorevoli, non necessariamente deve vestirsi con diversi strati di abbigliamento da togliere successivamente. È sufficiente, come suggerito, farsi consigliare nei negozi sportivi da personale specializzato, che saprà indicare i materiali leggeri, traspiranti, isolanti, adatti sia per non patire il freddo inizialmente che per non morire di caldo durante lo sforzo massimo. Chi invece preferisce iniziare una nuova attività in palestra non ha bisogno di consigli in questo senso: trattandosi di attività al chiuso, la temperatura non sarà mai proibitiva, pertanto l’abbigliamento sarà sostanzialmente invariato rispetto a quello della passata stagione. Magari sarebbe bene aprire le finestre e le porte dei locali in cui si fa attività, per un maggiore ricambio dell’aria e permettere al microclima interno di deumidificarsi. Infine una raccomandazione che vale per tutti coloro che svolgono al chiuso un’attività intensa, ma di tipo intermittente (calcio a 5, pallavolo, basket, ecc.); all’inizio della seduta è sempre opportuno dedicare tempo al riscaldamento e stare coperti anche per effettuare esercizi di allungamento muscolare per la prevenzione degli infortuni”.


Il menù giornaliero degli sportivi Abbiamo detto che un po’ di stravizi alimentari a Natale e Capodanno (e magari anche nelle vigilie e il giorno dopo per gli immancabili “avanzi”) non hanno mai fatto molti danni, a patto di tendere, per il resto del tempo, una condotta nutrizionale adeguata. Vediamo allora cosa suggeriscono i nutrizionisti di Optima Salute, a seconda di quale momento della giornata avete scelto per fare attività sportiva. MATTINA PRESTO Alcuni iniziano a muoversi quasi all’alba, diciamo di buon mattino e prima di andare a lavorare, senza nemmeno fare colazione. Tecnicamente sarebbe il modo migliore per perdere grasso, visto che in quel momento la carenza di zuccheri fa sì che durante la corsa l’organismo utilizzi come combustibile prevalentemente i grassi. Ma è del tutto evidente che questa “norma” va attuata con molta attenzione, gradatamente e non è perseguibile da chiunque. I rischi nei quali si incorre a lungo andare sono relativi alla perdita di acidi grassi essenziali e proteine (la fatica cronica è una conseguenza diretta), mentre quelli contingenti si possono evidenziare con attacchi di ipoglicemia. Riepilogando: la corsa al mattino, a digiuno, è una alternativa da provare, ma partendo da alcuni puntifermi imprescindibili: ingerire carboidrati la sera prima, bere molto al risveglio (acqua, tè o caffè senza zucchero) e mettersi in moto almeno mezzora dopo che vi siete alzati. Portare in tasca a scopo precauzionale una barretta, per prevenire le cadute glicemiche, ed al ritorno fare una colazione abbondante, con proteine e cereali. Vietatissimi, ovviamente, i dolci avanzati a Natale... ORA DI PRANZO Sono sempre di più, specialmente in questa stagione, le persone che si “muovono” nell’ora di pranzo o nell’immediato primo pomeriggio per sfruttare le ore solari. Questi gli step da seguire: Prima colazione: deve essere abbondante. La base è costituita da pane, fette biscottate, biscotti secchi, cereali integrali, caffè, ai quali aggiungere delle proteine, derivanti da latte, yogurt oppure prosciutto o formaggio, ma se serve anche un integratore proteico. Spuntino di metà mattina: sostanzioso ma digeribile, con carboidrati e proteine. Dai classici panino/ toast con prosciutto, abbinati a frutto o succo di frutta alle più fruibili barrette energetiche, specialmente se vi trovate sul posto di lavoro. Pranzo: da consumarsi almeno un paio d’ore prima

dell’inizio dell’allenamento, se decidete di correre nel primo pomeriggio, oppure dopo l’attività fisica del mezzogiorno. Se siete in casa o avete modo di organizzarvi è sufficiente una piccola porzione di pasta abbinata ad un paio di fette di prosciutto magro o di bresaola e un frutto. Se tra il pranzo e l’allenamento intercorrono meno di due ore meglio orientarsi su un piccolo spuntino ricco di carboidrati o una barretta con pochi grassi. POMERIGGIO Anche in questo caso le regole-standard vanno seguite con scrupolo. Prima colazione e pranzo: adottare in entrambe le occasioni un apporto bilanciato di carboidrati (pasta, cereali integrali, frutta, verdura) e di proteine. Spuntino pomeridiano: un’ora prima di allenarsi si può fare uno spuntino “energetico” con pane e marmellata, ma anche preferendo un dolce senza crema, tipo un pezzetto di crostata alla frutta. Chi ha il solito problema organizzativo, magari parte direttamente dall’ufficio o non ha il necessario in dispensa, farà bene a fare rifornimento di barrette con pochi grassi o un integratore con fruttosio e maltodestrine. TARDO POMERIGGIO/SERA Essendo molto distante, la prima colazione è praticamente ininfluente sull’attività motoria serale, perciò ci si può tranquillamente affidare ad un robusto menù a base di pane o fette biscottate o biscotti secchi o cereali (tutti integrali), ai quali aggiungere delle proteine (latte, yogurt, prosciutto o formaggio) e caffè. Pranzo: la cosa più importante è tenere in equilibrio proteine, carboidrati e grassi, ma soprattutto le porzioni, che non debbono mai essere abbondanti. Un’idea è quella di un piatto unico, pasta con verdure, le quali non debbono mancare mai. Su queste si può davvero abbondare senza problemi. Condire sempre con olio extravergine d’oliva. Abbondare anche con la frutta. Spuntino pomeridiano: è importante fare uno spuntino anche a metà pomeriggio con prevalenza di carboidrati; il classico panino con prosciutto magro o l’ancora di salvezza costituita dalla barretta energetica. Da consumare almeno un’ora prima di allenarsi. Cena: dopo l’allenamento, non si deve esagerare con il pasto serale. La cosa migliore sarebbe un primo di pasta, orzo o riso (anche preparati a minestrone), una porzione di proteine (petto di pollo) con verdura mista con poco olio d’oliva, una mela. n

OPTIMASALUTE

15


Zucchero?Integrale, di canna o della frutta

Le linee guida nutrizionali consigliano di affidarsi a prodotti ben definiti per dolcificare gli alimenti: in testa quelli che hanno già per natura un sapore dolce di Melissa Finali biologa, nutrizionista

Per

diversi anni lo zucchero è stato pubblicizzato come un alleato delle nostre giornate, fondamentale per una colazione adeguata. Addirittura sembrava che stimolasse le nostre prestazioni intellettive (grazie ad alcune note pubblicità fuorvianti), andando

16 OPTIMASALUTE

con questo in contrasto con moltissimi studi scientifici che invece fornivano prove evidenti sul fatto che oltre a creare dipendenza, favorisse l’obesità, il diabete, le malattie cardiovascolari e i tumori. Adesso, grazie anche a una attenzione maggiore


dei consumatori, è emerso quello che in realtà già si sapeva: lo zucchero raffinato è stato addirittura descritto, da una esperta nutrizionista australiana, Sally Norton, come “il nuovo crack”. Al di là delle battute più o meno eclatanti, però, va citato uno studio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore pubblicato sulla rivista “Cell Reports”, secondo il quale troppo zucchero crea danni a livello cerebrale, è come se lo mandasse in tilt, agendo a livello della riproduzione delle cellule staminali dell’ippocampo, che sono fondamentali per le funzioni di apprendimento e memoria. Oltre tutto un eccesso di glucosio nel cervello brucia le riserve cellulari che servono per produrre nuovi neuroni. Va da se che chi consuma troppo zucchero e segue una dieta scorretta e troppo ricca di zuccheri raffinati come quelli contenuti in dolci, bibite e cibo spazzatura, presenti una minore rigenerazione neurale che limita le performance cognitive. A questo punto il primo pensiero cade sui bambini, che hanno un’alimentazione spesso ricca di prodotti da forno, cibo industriale, merendine, bibite gasate. Il problema risiede infatti proprio nello zucchero nascosto in questi “alimenti”: ne assumiamo giornalmente molto più di quello che pensiamo e dovremmo. Si assume non solo direttamente, magari zuccherando il caffè, ma insieme a molti altri cibi durante tutta la giornata, così alla fine il totale supera spesso le dosi raccomandate. Questi zuccheri predispongono perciò i nostri figli non soltanto all’obesità e alle malattie metaboliche, ma anche all’iperattività. Come avevamo già detto in un numero precedente di Optima Salute, si sostiene, autorevolmente, che l’ADHD (Attention-Deficit/Hyperactivity Disorder, cioè disturbo da deficit di attenzione), trovi addirittura le sue origini a partire dall’alimentazione materna scorretta al momento della gravidanza e più in generale del bambino stesso che si alimenta di cibo inadeguato. È provato che l’obesità sia legata allo squilibrio insulino-glicemico causato dall’abuso di zuccheri semplici e guarda caso l’abuso di zuccheri e l’alterazione ipo o iper glicemia provoca iperattività.

in misura maggiore: più lo assume e più lo richiede. Quello che succede è che la glicemia (concentrazione di glucosio nel sangue) aumenta troppo velocemente e in risposta il pancreas secerne insulina in quantità che abbassa rapidamente la glicemia, creando una situazione di ipoglicemia, questo ci porta ad avere rapidamente ancora più voglia di zucchero. Inoltre se il glucosio che arriva alle cellule è superiore rispetto al reale bisogno, lo zucchero in eccesso viene respinto e la sua concentrazione nel sangue aumenta, portando a un incremento nella produzione di insulina che provoca una conversione del glucosio in grasso, che poi viene immagazzinato. Oltre tutto se la concentrazione di zucchero nel sangue è costantemente in eccesso, le cellule del nostro organismo diventano meno sensibili al glucosio. Questo consumo eccessivo di zucchero (addirittura, viene inserito nel pane. Basta guardare le etichette dove c’è spesso scritto destrosio, saccarosio, sciroppo di glucosio e fruttosio) ha aumentato in modo esponenziale il rischio di diabete, ha diffuso l’invecchiamento precoce, ha destabilizzato i nostri livelli di energia. Come se non bastasse, lo zucchero raffinato avrebbe un impatto distruttivo sul nostro sistema ormonale e il suo corretto funzionamento. Bisogna infatti prediligere alimenti integrali e ricchi di fibra ai prodotti raffinati, nonché ricchi di zuccheri, per ridurre la possibilità di sviluppare insulino-resistenza (bassa sensibilità delle cellule all’azione dell’insulina), causa di infertilità e aborti spontanei.

Ne consumiamo 25,5 kg annui a testa

Come si apprezza sul sito di Federalimentare, gli italiani consumerebbero 25,5 Kg di zucchero annui a testa. E nel 2010 il 6,4% della spesa è stato destinato a zucchero e prodotti dolciari. Nel 2008, uno studio ha evidenziato che il 41% dei bambini italiani assumeva bibite zuccherate e/o gassate almeno una volta al giorno con percentuali diverse nelle regioni italiane. Nel 2010 si è passati al 48%, secondo i dati di “Okkio alla salute”. Lo zucchero sarebbe quindi in grado di creare una dipendenza come una droga, innescando un effetto a catena che porta il nostro corpo a volerne sempre

OPTIMASALUTE

17


Tutto questo crea un grande problema di salute pubblica che si può constatare con dati alla mano: secondo gli ultimi dati ISTAT quasi il 45% degli italiani è in sovrappeso oppure obeso, di questa percentuale il 12,3% sono bambini obesi e il 23,6% sono bambini in sovrappeso. Senza considerare che queste percentuali si portano dietro altri dati collegati a patologie come diabete, sindrome metabolica e malattie cardiovascolari. Perciò che cosa è successo in questi ultimi cinquant’anni e più? Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista JAMA Internal Medicine, l’industria dello zucchero avrebbe in un certo senso influenzato le ricerche di numeosi scienziati, in modo che sminuissero il collegamento tra alimenti zuccherati e problemi cardiaci e spostassero l’attenzione sui grassi saturi e il colesterolo. Esistono una serie di 320 documenti, scoperti da tre ricercatori della University of California a San Francisco, che metterebbero in luce questa verità.

Cercate tra gli ingredienti delle confezioni succo di mele, di uva, di malto e frutta secca disidratata, che hanno naturalmente sapore dolce

Tutte le tipologie in commercio

Ma chiariamoci un po’ le idee sui vari tipi di zucchero esistenti: in commercio ne troviamo principalmente tre tipi, molto diversi fra di loro: bianco, di canna, integrale di canna. Bianco. Deriva dalla barbabietola dello zucchero ed è quello maggiormente utilizzato nelle nostre case. È composto solo ed esclusivamente da saccarosio, una molecola costituita a sua volta da glucosio e fruttosio. Il processo di raffinazione ne elimina il contenuto di vitamine e sali minerali pertanto è un prodotto totalmente impoverito e inutile al nostro organismo. Di canna. Deriva dalla canna da zucchero e si presenta con una colorazione scura perché spesso viene trattato con il colorante caramello che gli conferisce una tonalità più intensa. Non è molto diverso dallo zucchero derivante dalla barbabietola, in entrambi i casi, infatti, il contenuto di vitamine e minerali è quasi nullo, e le calorie contenute sono quasi identiche.

18 OPTIMASALUTE

Integrale di canna. È molto diverso rispetto agli altri due. Deriva sempre dalla canna da zucchero ma non subisce nessun processo di raffinazione, quindi risulta molto più ricco di vitamine e minerali. Inoltre su 100 grammi di prodotto contiene oltre 100 calorie in meno. Altre. Esistono poi una serie di altre “varianti” come il fruttosio o l’aspartame, presenti comunemente in tanti cibi che non sono meglio del classico zucchero dato che possono favorire molte altre malattie croniche (lo stesso non è da considerare per il fruttosio della frutta, che in quanto naturale non comporta gli stessi rischi). Attenzione anche a cibi che contengono sciroppo di fruttosio e glucosio, la cui combinazione porta alla formazione di saccarosio. E ancora ad edulcoranti come lo xilitolo, il mannitolo (con effetto lassativo e insulinotropico, cioè influenza la produzione di insulina), sorbitolo (spesso presente nei prodotti “senza zucchero”, come anche lo sciroppo di mais), ciclammati, acetilsulfame K, saccarina (potenzialmente pericolosa a fronte di consumi elevati), maltitolo e destrosio, che è sinonimo di saccarosio. Alternative. Per dolcificare, per esempio i dolci fatti in casa, possiamo usare, sempre con parsimonia, lo sciroppo di agave, piuttosto che il miele o attingere dagli zuccheri naturali della frutta. Per quel che riguarda le quantità di riferimento attuali, in base alle nuove linee guida statunitensi sull’alimentazione il limite indicato per gli zuccheri è quello di un massimo del 10% delle calorie ingerite giornalmente, che equivale più o meno a quello contenuto in una sola bibita. Lo stesso limite è stato stabilito dall’Oms che però ha raccomandato in un recente documento di scendere al 5%. Le considerazioni che hanno portato a questa decisione sono partite dall’Inghilterra, dove si è stimato che una riduzione di 100kcal/persona/giorno potrebbe portare a una moderata perdita di peso nella maggioranza degli individui. Quindi ancora una volta il consiglio resta quello di mangiare in maniera genuina, nutrendosi il più possibile di materie prime piuttosto che di prodotti confezionati che richiedono necessariamente la lettura delle etichette, pratica ormai fondamentale. In ogni caso l’informazione resta lo strumento più potente che abbiamo a disposizione per scegliere quello che mettiamo sulle nostre tavole, quindi è bene scartare quei “cibi” contenenti zuccheri aggiunti raffinati, specialmente se tra i primi ingredienti dell’etichetta (che sono elencati in ordine decrescente, quindi dal più presente al meno presente in termini quantitativi) e invece sarebbe bene trovare tra gli ingredienti in ciò che acquistiamo succo di mele, di uva, di malto e frutta secca disidratata, che non sono dolcificanti ma veri e propri alimenti che hanno naturalmente sapore dolce.


Le bibite? Sono tutte superzuccherate di Filippo Tini

I tipi da bar sono quelli più spesso “indagati” dalle società di rilevazione statistica. E se è vero che esistono inguaribili amanti del “caffè ristretto con due cucchiaini di zucchero” (40 calorie…) è altresì in aumento il gruppo di coloro, veri buongustai, che lo preferiscono amaro. Un po’ per gustare il vero sapore del caffè, un po’ perché, in effetti, bere caffè non zuccherato stimola l’organismo ad utilizzare i depositi di adipe grazie agli alcaloidi di cui è ricco. Insomma: la caffeina favorisce l’eliminazione delle scorte di grasso, lo zucchero le aumenta. E siccome ogni italiano beve in media quasi 6 litri di caffè l’anno (due tazzine e mezzo al giorno, più o meno), fate voi i conti… Naturalmente, se il nostro beneamato espresso eccessivamente dolcificato può apportare i problemi dei quali abbiamo detto, figuriamoci che cosa può succedere con i maxi bicchieri di caffè nero che ormai vanno di moda in quasi tutto il mondo. In Inghilterra è stato presentato uno studio, firmato dal professor Graham MacGregor, docente di Medicina cardiovascolare al Wolfson Institute of Preventive Medicine di Londra e promotore della Action on Sugar,  una campagna volta a far approvare al governo una legge “ipocalorica” che vorrebbe imporre la riduzione del 2030% degli zuccheri presenti negli alimenti. Dallo studio succitato, che ha misura-

to la quantità di zucchero presente in molte popolari bevande (nel Regno Unito) di altrettanto popolari catene emergono risultati “impressionanti”. Nella hit parade delle bevande più zuccherate c’è in testa, per esempio, un “caffè extralarge” che contiene l’equivalente di 25 cucchiaini di zucchero, e via a decrescere. Ma attenzione: al ventesimo posto c’è ancora una bibita dolce che contiene “solo” 12 cucchiaini di zucchero... Dagli Stati Uniti, in compenso, arrivano statistiche preoccupanti, soprattutto sulla obesità infantile, raddoppiata in quindici anni. E siccome lo zucchero è sempre sul banco degli imputati anche l’editoria cavalca l’evento. Un libro firmato da Robert Lustig, pediatra-endocrinologo presso la University of California a San Francisco, e diventato subito best-seller, si intitola “Fat Chance: The Bitter Truth About Sugar”, (cioè “La scelta grassa: l’amara verità sullo zucchero”). Sostiene Lustig che “lo zucchero raffinato è l’alcool dell’infanzia... una tossina, che come tale andrebbe regolamentata dalle autorità sanitarie”. Comunque la si pensi resta la vecchia regola, di moderare i consumi e controllare qualità e quantità, basandosi sui consigli dei professionisti, secondo i quali (vedi articolo precedente) il limite giornaliero di zuccheri da consumare è al massimo del 10% delle calorie totali. n

OPTIMASALUTE

19


Obesità infantile & errori alimentari In Italia il 24,6% dei bambini tra 6 e 10 anni ha problemi di sovrappeso. Quasi sempre per l’assunzione di cibi troppo grassi e bevande zuccherate. I consigli dei nutrizionisti di Benedetta Ceccarini

Abbiamo un problema: i nostri figli (o nipoti) sono in sovrappeso fin da piccoli. Addirittura il 24,6% secondo il ministero della Salute, e di questi il 5% è obeso. Dati allarmanti, perché, fatta salva la genetica è chiaro per la gran parte si tratta di abitudini alimentari che

20 OPTIMASALUTE

si possono e si devono correggere. Secondo uno studio di “Okkio alla Salute” (sistema di sorveglianza sul sovrappeso e l’obesità nei bambini delle scuole primarie), promosso dallo stesso Ministero e dal Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie,


in quella fascia di età ce n’è una ancora più “colpita” da questa patologia: un bambino di 8-9 anni su tre è particolarmente grasso o sovrappeso. L’inchiesta, che ha coinvolto anche genitori e insegnanti, segnala tra le cause dell’aumento precoce di peso, la scorretta gestione dei pasti: il 9% dei bambini intervistati ammette di saltare abitualmente la prima colazione, mentre il 67% confessa di fare spesso un ricco spuntino a metà mattinata. Altri peccati non certo veniali sono quelli di bere frequentemente bibite gassate e zuccherate (43%), e di non consumare sufficientemente frutta e verdura. Ad incidere sull’obesità infantile, però, sono anche le cattive abitudini legate al difficile rapporto con l’educazione fisica, visto che appena il 16% pratica sport per non più di un’ora alla settimana e gli alunni che hanno detto di svolgere attività motorie extracurricolari sono passati negli ultimi quattro anni dal 62 al 54%.

La giusta ripartizione calorica prevede di consumare il 20% a colazione, 5% negli spuntini di mattino e pomeriggio, 40% a pranzo e 30% a cena

Conclusione quasi logica di tutto ciò, il fatto che ben il 36 % ha confermato di passare oltre due ore al giorno davanti alla Tv e ai videogiochi. Preoccupante il fatto che i genitori non sempre riescano ad accorgersi delle condizioni dei figli: il 30% delle madri di scolari con significativi problemi di peso, ad esempio, non trova che il proprio bambino mangi troppo. Tra le regioni, il primato dell’obesità infantile spetta a quelle centromeridionali: in Abruzzo, Basilicata, Campania, Molise e Puglia si supera addirittura il 40%; seguono Calabria, Sicilia e Umbria (tra 33 e 40), mentre il Lazio e gran parte del centro-nord, si attestano nella percentuale nazionale, tra il 25 e il 33%. La palma delle regioni più salutari per i bambini spetta a Sardegna, Trentino e Valle d’Aosta con dati inferiori al 25%. Da tutto questo emerge una circostanza ben precisa: è fondamentale che i bambini imparino ad alimentarsi bene fin da piccoli, a porre le basi del loro futuro, perché le abitudini alimentari, corrette e scorrette, si formano sin dalla più giovane età e sia l’infanzia che

l’adolescenza meritano un’attenzione e un’educazione particolari. Si stima, infatti, che circa il 40% dei bambini ed il 60% degli adolescenti obesi rimarranno tali anche in età adulta, con tutte le conseguenze negative del caso. Tali percentuali aumentano anno dopo anno e dati più recenti indicano che il fenomeno obesità interessa oggi più del 15% dei bambini. Per un bambino avere la madre o il padre obesi è un fattore di rischio importante che aumenta del 40% le probabilità che lui stesso diventi un adulto obeso. Se entrambi i genitori sono in evidente sovrappeso tale rischio aumenta sino all’80%. Senza dubbio all’origine del fenomeno esiste una predisposizione genetica, ma ancor più importante è l’influenza delle cattive abitudini alimentari trasmesse dai genitori e dalla società. Dunque, per intervenire con efficacia bisogna controllare subito tre cose: che la dieta sia equilibrata fin dallo svezzamento, favorire la pratica dell’attività sportiva e limitare le ore passate davanti alla tivù. Per cominciare si può provare a seguire alcune indicazioni di base. 1) In generale va ridotto il consumo di cibi e bevande zuccherate sia nei pasti sia fuori dai pasti. Specialmente quando si trovano fuori casa i bambini mangiano cibi preparati industrialmente che contengono troppi grassi, sale e zuccheri. Perciò, attenzione alle bevande zuccherate: una lattina da 33 cc di aranciata o di tè freddo contiene 40 grammi di zucchero, l’equivalente di circa 5 bustine. 2) Le calorie assunte sono sempre troppe rispetto al loro fabbisogno quotidiano nell’arco della giornata. Di norma vanno suddivise tra carboidrati (58%), grassi (30%) e proteine (12%). 3) Di conseguenza, una giusta ripartizione calorica prevede di consumare il 20% dell’energia totale giornaliera durante la prima colazione, a seguire: 5% nello spuntino del mattino, 40% a pranzo, 5% per la merenda del pomeriggio e 30% a cena. 4) Il consumo di proteine animali è quasi sempre eccessivo, cercate di limitare il consumo di carni grasse e insaccati, eliminando quantomeno il grasso. Oltre a frutta e verdura il grande assente da tavola è il pesce che invece andrebbe consumato almeno due volte la settimana. 5) Mangiare almeno una volta al giorno alimenti ricchi di amido come pasta, riso o pane, preferendo quelli integrali. 6) Cucinare senza burro, lardo e strutto; preferire sempre l’olio extravergine d’oliva a crudo.

OPTIMASALUTE

21


Le idee per una alimentazione completa Nel sondaggio del quale stiamo parlando sono stati “intervistati” anche genitori, nonni, parenti e conoscenti circa le loro abitudini alimentari da giovani, per confrontarle con quelle odierne rilevate dai diari alimentari dei bambini, evidenziando cambiamenti sostanziali. Nei ragazzi di oggi, per esempio, è aumentata a dismisura l’abitudine a mangiare fuori pasto, che si estingue con l’andare indietro degli anni, quando al massimo i rari “sgarri” erano riferiti a caramelle o dolci fatti in casa. Dal sondaggio è emerso che i genitori e i parenti intervistati, a colazione, consumavano preferibilmente tè o latte con biscotti, fette biscottate o pane. A pranzo e a cena la scelta ricadeva principalmente su pasta, pane, uova, formaggio, in minore quantità carne e pesce (1-2 volte alla settimana), usando peraltro come condimenti burro, lardo o strutto. Come abbiamo visto fin qui il pasto più importante della giornata è la colazione, ma non sempre i genitori ne sono consapevoli, oppure non hanno la forza di imporre questa sana abitudine ai figli, anche perché loro per primi tendono ad ingurgitare un caffè al volo e, semmai, di fare colazione più tardi al bar. Si stima che mediamente il tempo che vi si dedica sia inferiore ai 5 minuti, tempo che improvvisamente triplica durante le vacanze o nei giorni di festa. Il che significa che non si svicola dalla colazione per mancanza di appetito, ma solo per fretta eccessiva. Si tratta di un atteggiamento che deve essere eliminato perché invece, come sappiamo bene, è un pasto fondamentale, che interrompe il lungo periodo di digiuno notturno e fornisce una quota calorica indispensabile per affrontare gli impegni della mattina e in generale della giornata (per esempio per mantenere un adeguato livello di attenzione durante l’attività scolastica), oltre a contrastare il consumo di snack ipercalorici in occasione dello spuntino mattutino. Anche la merenda è un pasto importante, pur se “minore”, che richiede attenzione: merende e spuntini contribuiscono a una giusta distribuzione delle calorie e dei nutrienti nell’arco della giornata, aiutando a spezzare la fame e a mantenere un peso equilibrato nel bambino. L’appetito è infatti una conseguenza diretta del calo della glicemia, che è tanto più importante quanto più è distante nel tempo l’ultimo pasto effettuato. Mangiare spesso aiuta a tenere sotto controllo l’appetito e a non esagerare durante i pasti principali. Anche in questo caso alcuni suggerimenti utili: 1) “Bonificare” la casa da cibi spazzatura (soprattutto merendine, bibite zuccherate e dolci). 2) Educare il bambino a mangiare lentamente, poi-

22 OPTIMASALUTE

ché la prima digestione avviene in bocca. 3) Imporre il consumo di un’abbondante colazione, ne trarranno giovamento la sua salute, il suo umore ed il suo profitto scolastico. 4) Quando si prepara lo zainetto inserire anche una bottiglietta d’acqua, per abituare il bambino a bere frequentemente. 5) Non utilizzare il cibo come mezzo di pressione (“mangia tutto quello che c’è nel piatto”), di ricompensa o consolazione (“se fai il bravo ti compro il gelato”) e non trasformarlo in castigo o minaccia (“vai a letto senza cena”). 6) Spegnere la tv durante i pasti e consumarli ad orari e luoghi prestabiliti (non dove e quando capita). 7) Dedicare maggior tempo alla preparazione dei pasti e degli spuntini del proprio figlio utilizzando prodotti il più possibile naturali, non confezionati; presentare i cibi con fantasia per soddisfare tutti i sensi del bambino. Di seguito due idee per una colazione completa e tre menu-standard, stilati da un team di nutrizionisti, che contemperano tutte le esigenze di una razionale alimentazione, ripartendo correttamente e adeguatamente gli alimenti nel corso della giornata. Chiaramente su questi modelli si può lavorare, sempre con l’aiuto di un nutrizionista, apportando modifiche che non ne alterino però il valore nutritivo e scegliendo gli alimenti nell’ambito dello stesso gruppo di quelli già considerati.


BAMBINI/E DA 10 A 12 ANNI Colazione Latte 250 g Zucchero 20 g Pane 40 g Marmellata 20 g Tot. 410 kcal

Merenda Latte Zucchero Pane Marmellata Mela

Pranzo Pasta e fagioli (1) Petto di vitello (2) Purea di patate (3) Pane 100 g Arancia 130 g Tot. 1010 kcal

Cena Minestra di verdure (4) Uovo al pomodoro (5) Formaggio 20 g Pane 90 g Banana 150 g Tot. 770 kcal

150 g 10 g 30 g 15 g 100 g Tot. 310 kcal

Note (1) pasta 80 g; fagioli 35 g; olio 5 g; formaggio 5 g; sale q.b. (2) carne 110 g; olio 5 g; sale, pepe e salvia q.b. (3) patate 110 g; latte 50 g; sale q.b. (4) verdure 250 g; olio 10 g; formaggio 10 g; sale q.b. (5) uovo 1; pomodoro 50 g; burro 10 g; sale q.b.

RAGAZZE DA 13 A 15 ANNI Colazione Latte 250 g Zucchero 15 g Pane 40 g Marmellata 35 g Tot. 425 kcal

Merenda Latte Zucchero Pane Pera

Pranzo Risotto alla milanese (1) Carne lessa con fagioli all’olio (2) Pane 110 g Arancia 130 g Tot. 1040 kcal

Cena Minestra di patate e verdure (3) Uovo sodo con insalata mista (4) Formaggio 20 g Pane 100 g Pesca 150 g Tot. 810 kcal

200 g 15 g 30 g 100 g Tot. 325 kcal

Note (1) riso 90 g; cipolla 10 g; burro 10 g; formaggio 10 g; sale e brodo q.b. (2) carne 110 g; fagioli 35 g; olio 5 g; sale q.b. (3) verdure 190 g; patate 110 g; burro 10 g; formaggio 5 g; sale q.b. (4) uovo 1; verdure e pomodoro 150 g; olio 5 g; sale q.b.

OPTIMASALUTE

23


RAGAZZI DA 13 A 15 ANNI Colazione Latte 250 g Zucchero 20 g Pane 60 g Marmellata 35 g Tot. 500 kcal

Merenda Latte Zucchero Pane Mela

Pranzo Spaghetti al sugo di carne (1) Osso buco al ragù (2) Purea di patate (3) Formaggio 25 g Pane 125 g Arancia 150 g Tot. 1275 kcal

Cena Passato di legumi e verdura (4) Uovo al tegame (5) Indivia lessa all’agro (6) Formaggio 20 g Pane 100 g Pera 150 g Tot. 945 kcal

IDEA 1

150 g 20 g 45 g 100 g Tot. 380 kcal

378 Kcal IDEA 2

1 mela 85 kcal 30 g di marmellata 68 Kcal 4 fette biscottate 113 Kcal 1 tazza latte e caffè (250ml) 92 Kcal 1 cucchiaino di zucchero (5g) 20 Kcal Totali: proteine 8,2 g, lipidi 7,3 g, carboidrati 72,7g.

24 OPTIMASALUTE

Note (1) spaghetti 110 g; formaggio 5 g; sale, sugo q.b. (2) osso buco 125 g; burro 15 g; cipolle, carote, sedani, pomodori 50 g; farina, pepe, sale q.b. (3) patate 150 g.; latte 50 g; sale q.b. (4) legumi secchi 50 g; verdure 150 g; olio 10 g; formaggio 10 g; sale q.b.; (5) uovo 1; burro 5 g; sale q.b. (6) indivia 250 g; olio 10 g; sale e succo di limone q.b.

377 Kcal

9 g di burro 68 kcal 1 banana 96 kcal 15 g di marmellata 34 Kcal 4 fette biscottate 113 Kcal 1 tazza latte e caffè (125ml) 46 Kcal 1 cucchiaino di zucchero (5g) 20 Kcal Totali: proteine 6,8 g, lipidi 12,2 g, carboidrati 61,7g. n


Natale senza glutine: missione possibile Come godersi i piatti tipici delle feste, dolci compresi, a tavola con il resto della famiglia. E i prodotti per celiaci venduti in Farmacia sono dispensanti dal SSN di Gelsomina Sampaolo

Il Natale non è Natale senza dolci e piatti tipici, am-

mettiamolo. Oltre all’albero, al Presepe e a Babbo Natale, questa festività è soprattutto rappresentata da tavole imbandite e lunghe tradizioni culinarie che si tramandano di madre in figlia.

In ogni famiglia c’è un soggetto deputato alla preparazione dei primi, lo specialista degli antipasti e l’addetto ai dolci. Tutto questo sistema ben collaudato e perfettamente calibrato potrebbe però incepparsi per un singolo

OPTIMASALUTE

25


commensale, spauracchio di nonne e zie: il nipote intollerante. E non stiamo parlando di una persona poco paziente o accondiscendente, bensì di un soggetto che soffre di un particolare problema alimentare che abbiamo imparato a conoscere bene solo negli ultimi anni: la celiachia.

Gli alimenti “free-from” sono privati di elementi come zucchero, lattosio, grassi e destinati alle esigenze di chi deve seguire regimi alimentari specifici L’intolleranza al glutine non è una moda, una dieta o un vezzo, bensì un disturbo medico accertato tramite esami specifici che attestano l’incapacità del nostro sistema digerente e intestinale ad assimilare questo particolare elemento. Quando si avvicina il pranzo di Natale questo concetto, ahinoi, va spesso e volentieri chiarito a familiari anziani o duri di comprendonio, ma per il celiaco è essenziale tenere il glutine più lontano possibile dal proprio piatto. A Natale tutti han-

26 OPTIMASALUTE

no il diritto di celebrare le feste a tavola con il resto della famiglia e grazie all’ampia gamma di alimenti speciali privi di glutine oggi disponibili in commercio non si tratta più di una mission impossible, neanche per nonne e zie. Tra l’altro, è bene ricordare che i prodotti per celiaci venduti in Farmacia sono dispensanti dal SSN presentando la relativa autorizzazione emessa dalla vostra Asl di competenza, dove esiste un elenco di prodotti mutuabili. In questa lista sono inseriti anche panettoni, torroni, pandori, persino panettoni al cioccolato e al tartufo nero, panettoni aproteici, senza glutine e senza zucchero, ottenuti con lievitazione naturale, con uvetta e senza canditi. Questo perché in farmacia si possono trovare due tipi principali di alimenti dietetici: alcuni specificatamente pensati per chi soffre di patologie e disturbi particolari (come la celiachia, appunto, ma anche il diabete) e riporteranno sulla confezione la dicitura “Alimenti destinati a fini medici speciali”. Tuttavia, l’espressione “dietetico” viene anche usata per indicare alimenti sani o più leggeri, destinati dunque ad un altro tipo di dieta. Tutti questi alimenti vengono raccolti sotto il grande ombrello del “free-from” ovvero “privi di”, perché spesso privati di un elemento che può essere lo zucchero, il lattosio, i grassi, elementi di origine animale, ecc... Questo avviene per rispondere all’esigenza sempre più crescente di avere prodotti destinati ad un regime alimentare specifico, seguito per scelta, oltre che per ragioni di salute.


Non rinunciate a niente con le ricette gluten-free I capisaldi della tavola natalizia, almeno in Italia, sono costituiti da primi piatti e dolci, vietatissimi nelle loro ricette originali a chi soffre di intolleranza al glutine. Ma, come detto, da qualche tempo a questa parte la lista degli alimenti “free-from” si è allungata andando a coprire anche tutte quelle specialità di stagione come cappelletti, ravioli, lasagne, gnocchi e dolci tipici. E se non doveste trovare esattamente il piatto natalizio che fa per voi, sappiate che è comunque possibile cucinarlo a casa, grazie a farine speciali per pane, dolci e pizze e persino preparati per panature!

Insomma, se i celiaci non hanno più scampo da qualcosa, quella è la dieta dimagrante. In questi prodotti i cereali contenenti glutine vengono sostituiti con altri elementi, come riso, amido di mais o tapioca, fecola di patate, farina di semi di carruba, farina di lupino. Di seguito trovate qualche ricetta tratta dal sito okceliachia.it dei primi piatti tipici gluten-free. Vi segnaliamo, inoltre, che non tutti i condimenti sono al 100% privi di glutine quindi è sempre bene controllare attentamente le etichette.

Tortellini Ingredienti Per la pasta • 4 uova; • 450 g di farina mix per pane senza glutine; • Acqua; • 1 pizzico di sale. Per il ripieno • 100 g di carne di maiale macinata; • 100 g di carne di vitello macinata; • 50 g di prosciutto crudo; • 1 uovo; • 50 g di parmigiano grattugiato; • Una manciata di sale; • Un pizzico di pepe; • 1/2 cucchiaino di noce moscata; • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Preparazione Cominciate a predisporre il ripieno in modo che, dopo la cottura e mentre preparate la sfoglia, si raffreddi. In una padella versate l’olio. Unite la carne di maiale e quella di vitello. Fatela cuocere per 10 minuti. Lasciatela raffreddare. Intanto preparate l’impasto. In una spianatoia posizionate la farina senza glutine a fontana. All’interno versate le uova e un pizzico di sale.

Cominciate ad amalgamare gli ingredienti. Continuate a lavorare con il palmo della mano, fino a quando non avrete tra le mani un panetto liscio ed omogeneo. Se notate che la massa è troppo dura e non riesce ad amalgamarsi, aggiungete un goccio di acqua. Appena pronto, coprite il panetto con un canovaccio pulito. Finite di preparare il ripieno. Con un mixer sminuzzate il prosciutto crudo. Versatelo in una ciotola insieme alla carne che avete cotto. Aggiungete anche l’uovo e il parmigiano. Unire infine un pizzico di sale e la noce moscata. Amalgamate perfettamente il ripieno. Ora è il momento di tirare la sfoglia. Con la macchinetta elettrica realizzate le sfoglie di pasta tagliando il panetto in 5 parti. Disponetele sulla spianatoia. Con una rondella per ravioli, ricavate dalle sfoglie tanti quadratini di 4 centimetri per lato. Aggiungete un po’ di ripieno al centro del quadratino. Sovrapponete la pasta tanto da creare un triangolo. Unite le due estremità più lunghe. Il tortellino è pronto. Fate la stessa cosa con il resto dell’impasto. I nostri tortellini sono pronti da buttare in acqua: fateli cuocere per 3 minuti e poi conditeli come preferite.

OPTIMASALUTE

27


Lasagne Ingredienti • 180 grammi di farina di riso; • 120 grammi di farina di mais fine; • 3 uova intere, misura M; • Ragù, da preparare a parte; • Parmigiano o grana padano grattugiata; • Besciamella, da preparare a parte e con amido di mais al posto della farina; • Sale. Preparazione Partiremo ovviamente dalla preparazione della sfoglia di pasta. Mescoliamo le due farine e poi passiamole attraverso un setaccio. Apriamole a fontana, per poi mettere all’interno le 3

uova medie, possibilmente a temperatura ambiente. Mescoliamo prima le uova, poi impastiamo fino a quando avremo ottenuto un composto omogeneo, senza grumi e soprattutto piuttosto elastico. Una volta che il nostro composto sarà pronto, potremo stenderlo con l’aiuto di un mattarello e poi tagliarlo in striscioline spesse 4 mm, lunghe 8 e larghe 4. Le nostre lasagne sono pronte per essere farcite. Prendiamo una pirofila da forno e cominciamo ad alternare: sugo, besciamella, massa, sugo, besciamella, massa e così via, fino ad ottenere 5 strati. Cospargiamo il tutto di parmigiano e mettiamo in forno, senza grill, per 30 minuti a 180 gradi.

Tagliatelle Ingredienti • 4 uova; • 500 g di farina mix per pane senza glutine; • Acqua q.b. • Sale. Preparazione Prendete una spianatoia e cominciate la preparazione delle tagliatelle fatte in casa posizionando la farina senza glutine a fontana con un bel foro centrale. All’interno rompete le 4 uova e uniteci un pizzico di sale. Con una forchetta sbattete le uova perfettamente. Ora iniziate ad inserire la farina prendendo con la mano quella vicina al bordo più interno e unendola alle uova. Continuate lentamente ad accostare la farina dei bordi alle uova fin quando non l’avrete amalgamata tutta. Aggiungete acqua fino a che la massa non sarà abbastanza morbida. Continuate a lavorarla per almeno 10 minuti consecutivi facendo pressione sul palmo della mano. Forma-

28 OPTIMASALUTE

te un panetto di impasto ben compatto e liscio, poi copritelo con un canovaccio da cucina e lasciatelo riposare per 30 minuti. Ora potete procedere a dare forma alla massa preparando le tagliatelle in 2 modi: con la macchinetta per la pasta oppure con il matterello. Se volete prepararla con la macchinetta, tagliate il panetto in 6 pezzi uguali, stendete la sfoglia abbastanza sottile e poi passatela nella zona dove la macchina la taglia a forma di tagliatelle. Altrimenti lavorate l’impasto con il matterello quindi, cominciate a stenderlo fino a quando non otterrete un disco di massa spessa circa 3 millimetri. Lo spessore della pasta potete comunque deciderlo voi in base ai vostri gusti. Una volta ottenuta la sfoglia, ripiegatela su se stessa da un lato lasciando le estremità all’esterno, in modo che sarà più facile srotolarla. Ora le tagliatelle senza glutine sono pronte per essere lessate e quindi condite con il vostro sugo.


Gnocchi di patate Ingredienti • 1 kg di patate non troppo vecchie; • 250 grammi di farina di riso; • 1 uovo intero; • Sale quanto basta. Preparazione Facciamo bollire per 30 minuti le nostre patate tagliate a metà in acqua già bollente. Quando saranno diventate ben soffici, potremo scolarle, passarle nello schiacciapatate e disporle a fontana su una spianatoia. Una volta che avremo disposto le nostre patate “a vulcano”, inseriamo la farina, precedentemente passata in un setaccio, e cominciamo a dare un’impa-

stata leggera, per far mescolare bene sia la farina di riso che le patate. Aggiungiamo il nostro uovo, un pizzico di sale e continuiamo a lavorare fino a quando avremo ottenuto un composto liscio, senza grumi e molto omogeneo. Chiudiamo con la pellicola e facciamo riposare per 30 minuti in frigorifero. Tiriamo fuori il composto dal frigo, creiamo dei cilindri lunghi e procediamo a tagliare rettangoli di circa 3 cm di lunghezza. Ricordiamoci di continuare ad infarinare i nostri gnocchi di tanto in tanto, per evitare che si attacchino l’uno all’altro. Una volta tagliati tutti gli gnocchi, sarà il momento di cuocerli.

Dolci per tutti i gusti: dal panettone al pandoro Panettoni e pandori senza glutine sono ormai facilissimi da trovare in commercio, ma cosa c’è dentro? Come vengono prodotti? Con quali ingredienti? Per rispondere a tutti questi quesiti abbiamo dato un’occhiata alle etichette dei prodotti speciali ven-

duti dalle maggiori aziende del settore e li abbiamo riportate di seguito. E se non dovesse bastarvi, esiste una lista degli alimenti speciali senza glutine, costantemente aggiornata dal Ministero della Salute e consultabile al sito www.salute.gov.it.

Panettone al cioccolato

Panettone con gocce di cioccolato

Ingredienti: Acqua, burro, uova intere, zucchero, amido di mais, farina di riso, tuorli, cioccolato fondente (6.4%) (pasta di cacao, zucchero, destrosio, emulsionante: lecitina di soia; Min Cacao (47,9%), fecola di patate, cacao amaro (1.7%), fiocchi di patate, lievito di birra, riso pregelatinizzato, emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi; sciroppo di glucosio, sale, latte scremato in polvere, maltodestrine, farina di guar, agenti lievitanti: sodio bicarbonato; conservanti: sorbato di potassio, calcio propionato; correttore di acidità: diacetato di sodio; acidificanti: acido citrico; aroma. Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto • Calorie 322,49 • Carboidrati g 38 (di cui 20 zuccheri) • Proteine g 4,33 • Grassi g 16,93.

Prodotto natalizio da forno a lievitazione naturale con cioccolato, senza glutine Ingredienti: amido di mais, burro, zucchero, uova, gocce di cioccolato 8,5% (pasta di cacao, zucchero, destrosio, emulsionante: lecitina di soia; aromi), cacao (3,8%), latte scremato in polvere, stabilizzante: glicerolo; emulsionante: mono- e digliceridi degli acidi grassi; sciroppo di glucosio, fibra di semi di psyllium, addensante: gomma di guar; lievito, sale, aroma, conservante: acido sorbico. Può contenere tracce di mandorle e derivati, sesamo e derivati. Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto • Calorie 394 • Carboidrati g 46 (di cui 18 zuccheri) • Proteine g 5,1 • Grassi g 20,3 ( di cui saturi 1,,8) • Fibra alimentare 3,5 • Sodio 0,19.

OPTIMASALUTE

29


Panettone classico

Ingredienti: burro, uova intere, amido di mais, acqua, zucchero, uvetta (8,2%) farina di riso, canditi (6,2%), tuorli, fecola di patate, lievito di birra; emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi; fiocchi di patate, riso pregelatinizzato, sciroppo di glucosio, sale, latte scremato in polvere, maltodestrine, farina di guar, aroma; agenti lievitanti: sodio bicarbonato; conservanti: sorbato di potassio, calcio propionato; correttore di acidità: diacetato di sodio; acidificanti: acido citrico. Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto • Calorie 377.89 • Carboidrati g 43 • Proteine g 6.76 • Grassi g 15.17.

Pandoro a lievitazione naturale

Prodotto natalizio da forno a lievitazione naturale, senza glutine. Ingredienti: misto uovo, zucchero, fecola di patate, lievito naturale (acqua, farina di riso, amido di mais, farina di grano saraceno, sale, L. sanfranciscensis, L. plantarum), amido di mais, farina di riso, burro, amido modificato di mais, latte scremato in polvere;

30 OPTIMASALUTE

addensanti: gomma di xanthan, idrossi-propil-metilcellulosa, gomma di guar; lievito; emulsionanti: esteri dell’acido tartarico di mono e digliceridi degli acidi grassi; burro di cacao, sale, aroma. Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto • Calorie 410 • Carboidrati g 41,8 • Proteine g 8,1 • Grassi g 9,4.

Pandoro classico

Ingredienti: amido di mais, uova, zucchero, burro, latte scremato in polvere, olio di semi di palma, lievito, fibre di semi di psyllium; addensante: guar, maltodestrine di mais, aromi, sale marino. Non contiene soia.

Dolce con uvetta

Ingredienti: amido di mais, uova, zucchero, margarina da grassi non idrogenati (olio di semi di girasole, olio di palma, stearina di palma, addensanti lecitina di soia, antiossidanti acido citrico, aromi naturali) uvetta 7%, burro di cacao, lievito; fibre vegetali: cicoria e psyllium; addensante: guar, maltodestrine di mais, aromi, sale marino; conservante: acido sorbico. Non contiene lattosio. n


Sale sì, ma iodato È il più valido alleato contro la carenza di iodio, che può portare a seri problemi alla tiroide, ma in Italia il suo consumo è ancora poco diffuso di Francesca Aquino

Vi facciamo un quiz molto semplice: quando al supermercato comperate una confezione di sale da cucina, fino o grosso che sia, fate attenzione che riporti la dicitura “iodato” sulla confezione? Se la risposta è no, fate parte di quella (ancora troppo grande) fetta di popolazione italiana che non ha a cuore la salute della propria tiroide. Perché? Seguiteci e cercheremo di spiegarvelo...

Consumato solo dal 60% della popolazione

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, la FAO e il nostro Ministero della Salute sono impegnati da anni in quella che viene definita un’operazione di “iodoprofilassi” per educare la popolazione alla corretta assunzione di iodio nella propria dieta. Quest’anno ha preso il via anche il progetto “Iodopro-

OPTIMASALUTE

31


filassi nelle scuole” che si inserisce in un Protocollo di Intesa tra il MIUR e Istituto Superiore di Sanità, AME, SIE, AIT, SIEDP e CAPE. L’iniziativa, rivolta a tutte le Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado italiane, si pone come obiettivo la formazione degli insegnanti sul tema della prevenzione dei disordini da carenza iodica affinché loro stessi formino i loro studenti e questi, a loro volta, trasferiscano le informazioni alle loro famiglie. In occasione della Settimana della Giornata Mondiale della Tiroide 2016 sono stati presentati dati incoraggianti: nel nostro Paese la vendita del sale iodato è raddoppiata negli ultimi 10 anni (solo nel 2015, la sua assunzione è passata dal 56% al 60%) e si può ben sperare per il futuro secondo i dati sulla riduzione della carenza iodica forniti da Osnami (Osservatorio Nazionale per il Monitoraggio della Iodoprofilassi, istituito nel 2009 presso l’Istituto Superiore di Sanità).  Purtroppo però, nonostante questo miglioramento osservato, siamo ancora ben lontani dal consumo del 95% raccomandato dall’OMS, raggiunto invece da diversi paesi europei.

ma nervoso centrale e la salute di molti organi ed apparati dipendono dal buon funzionamento della tiroide. Il corpo umano, normalmente, contiene dai 20 ai 50 mg. di iodio, concentrato in prevalenza nella tiroide, in cui viene utilizzato per la produzione di ormoni, il T3 e il T4, regolatori di alcune funzioni metaboliche, tra cui lo sviluppo del sistema nervoso centrale e l’accrescimento corporeo.

Cosa comporta una carenza di iodio?

La manifestazione clinica più diffusa della carenza di iodio è il cosiddetto “gozzo” (ingrossamento della tiroide con formazione di noduli), che solo in Italia colpisce circa 6 milioni di persone, oltre il 10% della popolazione, con un impatto economico stimato in oltre 150 milioni di euro all’anno. L’insufficiente apporto di

L’assunzione di una corretta quantità di iodio contribuisce allo sviluppo e al funzionamento della ghiandola tiroidea, che regola la produzione di energia dell’organismo, favorisce la crescita e lo sviluppo, stimolando il metabolismo basale. L’attività del siste-

32 OPTIMASALUTE

Nonostante tutto, in Italia la vendita del sale iodato è raddoppiata negli ultimi 10 anni passando dal 56% al 60% della popolazione


iodio durante la gravidanza, inoltre, può portare alla nascita di bambini con ridotto quoziente intellettivo. In età adulta, le donne sono molto più soggette alle patologie coinvolgenti la tiroidee rispetto agli uomini, e si stima che una donna ha il 20 per cento di possibilità di avere problemi tiroidei nel corso della vita. La profilassi iodica (cioè sale fortificato con 30 mg di iodio per chilo di peso) ha portato alla completa eradicazione del gozzo in altri paesi europei, come la Svizzera e i paesi Scandinavi. Nonostante questo, l’Europa rimane una delle regioni a più basso consumo di sale iodato nelle famiglie (27 per cento contro il 90 per cento di quelle statunitensi).

Come si presenta il sale iodato

Il sale iodato, arricchito di iodio o iodurato che dir si voglia, è un sale da cucina identico in tutto e per tutto al normale cloruro di sodio, ma che presenta una quantità maggiore di iodio. Non va confuso con il “sale marino” o il “sale integrale” (comunque più ricchi di iodio del sale tradizionale) e il suo sapore e odore sono uguali a quelli della sua controparte senza aggiunte di iodio. Ma lo iodio cos’è? Si tratta di un elemento chimico presente nell’ambiente sotto varie forme chimiche (come l’ossigeno, l’idrogeno, il calcio…), nelle rocce e nel terreno, viene trasportato dalle acque superficiali nei mari e negli oceani per poi evaporare nella atmosfera entrando a far parte del ciclo della pioggia. Lo iodio presente nel mare si accumula nelle alghe, nei pesci e nei crostacei, mentre quello presente nei terreni viene assorbito dalle piante.

Il nostro corpo, dunque, non produce autonomamente iodio, ma il suo apporto dipende dalla nostra alimentazione.

In quali alimenti si trova

La fonte principale di iodio per l’organismo umano è rappresentata dagli alimenti, in particolare il pesce di acque profonde, le alghe kelp, l’aglio, i fagioli, i semi di sesamo, i fagioli di soia, gli spinaci, le bietole, le zucchine bianche e le cime di rapa. In misura minore si trova nelle uova, nei prodotti lattiero-caseari, nei cereali e nella carne. Lo iodio viene assorbito attraverso la pelle e nel tratto gastro-intestinale e trasportato attraverso il flusso sanguigno alla tiroide, che ne trattiene circa il 30%. La parte restante è assorbita dai reni ed eliminata prevalentemente con le urine (in piccola parte anche con il sudore, le lacrime, la saliva e la bile). La quantità assunta con gli alimenti non è però sufficiente a garantirne l’adeguato apporto giornaliero, da qui la necessità di un’integrazione. Sale iodato a parte, quindi, vi consigliamo di portare a tavola anche tre volte a settimana pesce di mare come sgombro, cefalo, baccalà, merluzzo. E se il pesce fornisce una buona dose di iodio, è stato osservato che le alghe marine ne contengono una quantità straordinaria (fino a 100-1000 volte superiori rispetto al pesce di mare). E se nella nostra cucina non siamo soliti usarle, provate a cimentarvi in qualche ricetta orientale e non ve ne pentirete. Infine, una buona abitudine per integrare l’apporto di iodio è quella di sgranocchiare frutta secca a guscio come anacardi, pistacchi e noci.

Contenuto medio di iodio negli alimenti PESCE MARINO

1220 μg/kg, fino a 2,5 mg/kg

MOLLUSCHI

798 μg/kg, fino a 1,6 mg/kg

ALGHE MARINE

20-8000 mg/kg se essiccate

SALE MARINO

1,4 mg/kg

LATTE DI MUCCA

50-200 μg/L

UOVA

70-90 μg/kg

FRUMENTO E CEREALI

47 μg/kg (dipende dal terreno)

PESCE D’ACQUA DOLCE

30 μg/kg

CARNE

50 μg/kg

FRUTTA

18 μg/kg

LEGUMI

30 μg/kg

VERDURA

29 μg/kg Nota: μg/L microgrammo per litro, μg/kg microgrammo per chilo

OPTIMASALUTE

33


Le dosi raccomandate

Il sale iodato, in genere, va utilizzato nelle stesse quantità del normale sale da cucina, per far sì che la tiroide funzioni in modo adeguato e produca le quantità necessarie di ormoni tiroidei.

L’eventuale assunzione elevata di iodio non comporta problemi in soggetti normali, perchè la tiroide possiede un meccanismo di autoregolazione I Larn (Livelli di Assunzione Raccomandata di Nutrienti della Società Italiana di Nutrizione Umana) consigliano un’assunzione giornaliera di 130 microgrammi per gli adolescenti, 150 per gli adulti, 175 per le donne incinte e 200 per le donne che allattano. Una recente indagine, ha però evidenziato come, su 1.200 connazionali dai 13 ai 40 anni, solo il 5%  raggiunge il fabbisogno quotidiano e, in media, l’apporto si ferma a circa 60 microgrammi al giorno, ben al

34 OPTIMASALUTE

di sotto della quantità raccomandata. La carenza sembrerebbe particolarmente marcata nelle donne, soprattutto le più giovani, che assumono in media 56 microgrammi contro i 71 degli uomini. In aggiunta a quello già fornito con la dieta, ogni grammo di sale arricchito di iodio apporta 30 microgrammi di iodio in più (ovverosia, nel caso di un individuo adulto, 1/5 di quello che è necessario assumere ogni giorno).

Le controindicazioni

Una domanda molto frequente che viene rivolta a medici e nutrizionisti è relativa ad eventuali controindicazioni in caso di assunzione elevata di iodio. La risposta è molto semplice: in soggetti normali, e quindi nella grande maggioranza degli individui, un dosaggio elevato di iodio non comporta problemi, perché la tiroide possiede un meccanismo di autoregolazione. È comunque necessario, al tempo stesso, ridurre il consumo abituale di sale (che attualmente corrisponde mediamente a circa 10 grammi al giorno) per raggiungere un compromesso tra il soddisfacimento del gusto e la prevenzione dei rischi legati al sodio. Inoltre va posta particolare attenzione nell’uso combinato con alcuni integratori alimentari a base di alghe, perché potrebbero portare ad una assunzione eccessiva di iodio. Un abuso di sale può comportare dei rischi a carico dell’apparato cardiocircolatorio, aumentando la pressione del sangue. n


E dopo le abbuffate? Dieta di recupero... Si può iniziare per soli due giorni, il 27 dicembre e il 2 gennaio. Ma poi alcune semplici regole alimentari possono indicare la strada per mangiare e vivere meglio di Benedetta Ceccarini

Nessuno di noi ha a disposizione il teletrasporto o la macchina del tempo, per cui bisognerà rassegnarsi, almeno per due giorni, durante le feste, a mangiare in modo contenuto a dedicarsi un po’ a se stessi adottando una dieta di recupero o di compenso o del giorno dopo. Un percorso obbligato da affrontare

almeno il 27 dicembre e il 2 gennaio, soprattutto se si è ecceduto a tavola il ‘giorno prima’ introducendo un surplus di calorie, orientativamente attorno alle 1700-2000. Cominciamo anzitutto nel dire cosa “non” mangiare: semplicemente tutto quello che avete gustato a Na-

OPTIMASALUTE

35


grassi più favorevoli per l’organismo. Parlando di alimentazione, a questo proposito, il consiglio più utile e più facile da adottare è rivolto a chi è abituato a mangiare sempre un bel piatto di pasta alle 13: ora portate pazienza, ma in futuro non rinunciate al vostro cibo preferito, quello che vi ingrassa ma vi fa stare bene psicologicamente, piuttosto “giocate” sul condimento. E qui non stiamo parlando di passare dal sugo col ragù o dall’amatriciana al “bianco” di olio a crudo e parmigiano, ma di convertirsi alle verdure, tante verdure. Provate a sostituire 100 grammi di pasta al ragù con 60 grammi, ma conditi con le zucchine, col pomodoro fresco, con i fagiolini, con le melanzane. Vedrete che il volume non cambierà e nemmeno il gusto, alla fine sarete sazi e persino contenti di aver fatto una ottima cosa (meno calorie, insomma…) senza aver dovuto rinunciare al vostro beneamato piatto di pasta.

Cosa mangiare “il giorno dopo”

tale e Capodanno, dai tanti manicaretti arricchiti di condimenti ricchi e un po’ pesanti a tutte le bevande alcoliche che affollavano la tavola (vino, spumante, champagne, birra, superalcolici) fino ai dolci. Nessuno escluso. E naturalmente occhio alle quantità, è ora di ridurle. Dopodiché questo particolare regime alimentare può diventare una guida per il futuro, con qualche piccola variante, ma sempre tenendo fermi alcuni capisaldi. Dunque per prima cosa occorre costruire una base solida per il vostro “lavoro”, cominciando con il limitare di alimentarvi con tutti quei cibi che costituiscono un vero e proprio pericolo per la funzionalità dell’apparato gastro-intestinale oltre a far lievitare le “riserve” di grasso. Parliamo di salumi, carni e formaggi grassi, salse, maionese, alcolici, dolci e zuccheri in genere, comprese le bevande gassate. Più in generale, dovendo ridurre le calorie, le preferenze andranno alle proteine da carni bianche e pesce o di origine vegetale (cereali e legumi). I carboidrati, le fibre e le vitamine possono essere assunti con frutta e verdure fresche in quantità, mentre dall’olio extravergine d’oliva si possono assumere i

36 OPTIMASALUTE

Colazione: si può scegliere tra latte scremato (anche parzialmente scremato nei “casi” meno gravi...) dolcificato con un cucchiaino di sciroppo di agave, oppure uno yogurt magro da 125 grammi, anche alla frutta, con 2 biscotti secchi; altra opzione: tè o caffè, 4 fette biscottate integrali o 4 biscotti secchi o una porzione di cereali integrali in fiocchi. Spuntino metà mattina: un frutto di stagione (mandarino, arancia), oppure uno yogurt magro o una barretta o verdura (carote, finocchi) in crudità. Pranzo: cominciare con un antipasto di verdure crude condite con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e aceto di mele. A seguire: una confezione da 80 grammi di tonno al naturale oppure 60 grammi di formaggio light o 60 grammi di prosciutto crudo senza grasso. Come contorno 300 grammi di pomodori o insalata o fagiolini, ma anche un’insalata con tutti e tre gli ingredienti, conditi con olio extravergine di oliva. Pane: al massimo 40 grammi. Alternativa: tortellini in brodo (60-70 grammi) con un cucchiaino di olio extravergine di oliva, uno di formaggio grattugiato. Frutta: una mela, una pera o un’arancia. Spuntino pomeriggio: un frutto di stagione, oppure verdure crude o uno yogurt parzialmente scremato. In alternativa due cracker integrali con due fette di bresaola o due fette di prosciutto magro. Cena: sempre un antipasto di verdure crude condite con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e aceto di mele, poi minestrone con orzo o avena, oppure pesce o petto di pollo o di tacchino (sempre 130 grammi). Di contorno: insalata o carote o zucchine (300 grammi) conditi con un cucchiaino di olio extravergine di oliva. Pane: al massimo 40 grammi. Dopocena: tisana depurativa con un cucchiaino di zucchero.


Le regole alimentari da appendere al frigo Si possono fare molti buoni propositi, specialmente a partire dal 1 gennaio, ma proprio per evitare di esagerare coi sogni esistono alcune semplici regole di comportamento alimentare sulle quali non si può transigere. Ritagliate questa pagina e appiccatela con un bel magnete al vostro frigorifero.

1. Non fate trascorrere più di cinque ore tra un pasto e l’altro, suddividendo gli alimenti in tre pasti principali e in due spuntini. Ricordatevi che una maggiore frequenza nel consumo giornaliero di cibo determina l’innalzamento del metabolismo basale, favorendo così il dimagrimento. 2. Imparate a pesare quello che mangiate e moderate le porzioni, specialmente quelle dei carboidrati come pasta, patate, pane e cereali raffinati. 3. In ogni pasto, si devono rispettare le giuste proporzioni tra cibi proteici, carboidrati e piccole quantità di grassi. 4. Evitate i carboidrati semplici (zucchero per dolcifi-

care, bibite, dolci).

5. Mangiate verdura, anche cruda, anche come spuntino. E consumate frutta, ottima fonte di fruttosio, lo zucchero “buono”, che non stimola la secrezione di insulina. 6. Assumete un vero toccasana come l’olio di pe-

sce, principale fonte di acidi grassi omega 3 che racchiudono una innumerevole serie di benefici per l’organismo umano: dalle proprietà metaboliche per combattere trigliceridi e colesterolo alla funzione di antinfiammatori e antiossidanti.

7. Non cercate di recuperare le calorie in eccesso digiunando. Vi affamereste e vi preparereste per la prossima abbuffata.

8. Bevete molti liquidi (acqua, principalmente, ma non solo) cercando di arrivare a due litri nell’arco della giornata. 9. Non saltate mai la colazione, è il pasto fondamentale della giornata, la fondazione sulla quale innalzare il vostro palazzo della nutrizione. 10. Non puntate su pasti-bevanda a base esclusiva

di tè o tisane: mangiate normalmente, ma in quantità ridotte.

11. Non prendete lassativi. 12. Non prendete diuretici. 13. Non vi inducete il vomito. 14. Se fate sport non costringetevi ad allenamenti

esasperati e lunghissimi per bruciare calorie in eccesso: meglio venti minuti al giorno, con costanza.

15. Non vi riempite di cibi light, bevande senza zuc-

chero, caramelle dolcificate. Non sempre apportano benefici.

16. Occhio ai miracolosi pasti sostitutivi. Vanno

bene per emergenza, ma non possono costituire un regime alimentare in modo continuativo.

17. Non vi pesate! La bilancia potrebbe diventare una pessima e inutile ossessione. Se perdete chili di grasso e acquistate muscoli il peso sarà identico ma starete sicuramente meglio.

18. La cartina di tornasole è nei vostri vestiti: se ora

vi riesce di rimettere gonne, pantaloni, camicette o t-shirt che stavate per buttare perché troppo strette vuol dire che state imparando a mangiare in modo veramente efficiente ed efficace. n

OPTIMASALUTE

37


L’alimentazione al verde dei bambini Piccoli trucchi, consigli e ricette per aiutare i genitori nel difficile compito di far mangiare frutta e verdura ai figli di Chiara Baldetti

Chiunque abbia avuto un figlio, cresciuto un nipo-

te o semplicemente frequentato amici con prole sa perfettamente che i bambini (eufemismo) non vanno pazzi per frutta e verdura. Non se ne conoscono i motivi certi, ma sicuramente il sapore poco invitante (o l’assenza pressoché totale di sapore, per alcuni

38 OPTIMASALUTE

ortaggi) e l’aspetto “difficile” di alcuni prodotti, che vanno sbucciati o comunque non si possono mangiare interi, ne rendono difficoltoso l’inserimento nella dieta dei più piccoli. Per accompagnare i bambini, ma anche gli adolescenti, verso una alimentazione molto “colorata” e


soprattutto salutare esiste certamente qualche piccolo trucco e/o consiglio (che poi vedremo di elencare) ma anche strategie educative che non ammettono deroghe o comunque esigono il rispetto di regole chiare fin da quando i nostri figli sono piccoli. Per esempio, è bene che i genitori non accettino mai rifiuti netti su un cibo proposto, non prima che il bimbo lo abbia almeno assaggiato. Una regola ferrea, che funzionava benissimo nelle vecchie famiglie patriarcali era che non ci si alzava da tavola per nessun motivo. È forse la più difficile da far rispettare visti i tanti input che si “accendono” ormai nelle nostre case (dalla tv al computer, dallo smartphone all’iPad fino a PlayStation e Wii) ma è anche la più importante, per far capire fin da subito che il pasto è importante, non si tratta di un momento qualsiasi e trascurabile della giornata. Piccoli e grandi, poi, dovrebbero sempre mangiare le stesse cose, e almeno una volta al giorno sedere alla stessa tavola. Far cenare i bambini da soli può esser comodo fino all’inizio della scuola primaria, ma dai sei anni in poi è preferibile condividere con loro un momento così importante e approfittarne per farsi raccontare la loro giornata. Vietatissimo far consumare i pasti davanti alla Tv accesa: diversi studi hanno dimostrato che i bambini distratti da cartoni e film tendono a mangiare di più di quelli che sono impegnati in una conversazione con i genitori e che i primi, mediamente, soffrono con maggior frequenza di obesità. Se vi riesce, quando sono abbastanza grandicelli, fateli partecipare alla preparazione dei piatti, affinché imparino che cucinare e mangiare sono attività divertenti, oltre che necessarie. Dopo aver disposto tutti gli ingredienti sul tavolo naturalmente dovrete trovare qualcosa da far

eseguire anche a loro. Sarà la più facile e la più semplice. E non disperatevi se si sporcano o fanno cadere qualcosa in terra. I risultati che otterrete andranno oltre qualche lavatrice in più o un colpo di ramazza non previsto. Non create tabù alimentari, niente è più desiderato del proibito. Fategli assaggiare quello che vogliono, spiegando le ragioni per cui ritenete che non sia una scelta sana, ma senza esagerare. Per aiutarvi ad aggiungere questi importanti alimenti nel menù dei vostri bambini, tenete a portata di mano (magari appendendolo al frigo) questo lungo elenco di consigli, essenzialmente di buonsenso.

1. Date il buon esempio

La prima regola d’oro è mangiare a tavola, voi per primi, frutta e verdura. Se noi per primi ci rifiutiamo di consumarla, come possiamo pretendere che lo facciano i nostri bambini?

2. Il gusto si forma dall’allattamento

Se è possibile le mamme dovrebbero cercare di allattare i bambini per più di 6 mesi, infatti si tratta di un momento fondamentale per la formazione del gusto del nascituro. È infatti noto che il gusto del latte della mamma è sempre diverso, perché sempre diversi sono i cibi di cui si nutre e quindi fin da piccolo il bambino viene esposto ad una grande varietà di sapori.

3. Variabilità anzitutto

Proponete piatti e ricette sempre diversi, ma al contempo non abbiate timore di ripresentare un frutto o una verdura che non sono stati graditi la prima volta (pare che cavoli o carciofi, dal sapore molto forte, siano i meno… apprezzati). Soprattutto non dite mai

OPTIMASALUTE

39


accade che i venditori regalano ai più piccoli qualche frutto o ortaggio che, chissà perché, sembrerà più appetibile di quelli che gli proponete voi a casa.

8. Datevi all’agricoltura

frasi del tipo: “a Filippo non piace l’insalata”, perché autorizzereste il bambino a irrigidirsi nella sua posizione. Se è vero che certi cibi proprio non riescono a “passare”, è anche altrettanto vero che il gusto si forma con il tempo. Non disperate.

4. Siate creativi

Sbizzarritevi con il marketing, in altre parole indorate la pillola. Per un bambino mangiare una semplice carota o una mela può sembrare triste e noioso, mentre mangiare “la carota come il coniglio” o “la mela come il cavallo” diventa un’avventura. E così via con “gli spinaci di Braccio di ferro”, “l’insalata di Nonna Papera”...

5. Stop alle minacce

Non c’è bisogno di lottare a tavola come se foste su un ring. Le minacce del genere “o mangi la verdura o vai a letto senza cena”, non funzionano sempre, anzi, potrebbero essere prese persino come un’allettante proposta. Provate a sostituire le punizioni con delle regole, ne basta anche una soltanto, come ad esempio che fuori dalla tavola si possono mangiare solo verdura o frutta fresca o secca. Va bene anche la sana vecchia regola del “niente dolce se non finisci quello che c’è nel piatto”.

Pare che coltivare un orticello insieme a vostro figlio renda automaticamente più interessante ai suoi occhi i vegetali. Probabilmente perché i bambini di oggi non hanno ben chiaro da dove vengano fuori frutta e verdura e la maggior parte di loro è convinta che crescano sugli scaffali del supermercato. Basterà mettere sul balcone o in giardino qualche erba aromatica in vaso (basilico, timo, erba cipollina, prezzemolo…) e così mostrargli come queste foglioline possono insaporire gli alimenti. Non si rifiuterà di mangiare qualcosa che ha coltivato con le sue manine.

9. L’aiuto della scuola

Se siete fortunati li avrete iscritti in una scuola dove si sperimenta la creazione di piccoli orti in cui coltivare piante semplici come piselli, pomodori, insalata. E nessuno resisterà alla voglia di mangiare ciò che ha creato da solo.

10. Il sapore della campagna

E visto che i nostri figli sono per natura curiosissimi, spiegate loro da dove vengono i frutti e le verdure che gli state presentando, inventatevi una favola, portateli a vedere gli alberi che mutano durante la stagione, mettono fiori, poi producono frutti. Fategli sentire il sapore e l’odore della campagna.

11. Barate (solo ogni tanto)

Preparate tante ciotoline con mandorle, nocciole, noci, uvetta, ecc… e lasciatele in bella vista nella dispensa. Stessa cosa nel frigo, con carote già sbucciate, finocchi tagliati, uva già lavata, ecc… A volte i bambini ricorrono preferiscono le merendine semplicemente perché sono più semplici da mangiare.

Se ci riuscite, privilegiate i piatti unici, che uniscono carboidrati, verdure e proteine. In questo modo è più facile che tutte le componenti essenziali della dieta vengano assunte nelle giuste proporzioni. Una buona idea è quella di annotare i cibi che i vostri figli amano e arricchiteli di frutta e verdure camuffate. C’è chi mette purea di fagiolini e spinaci nella pasta al pesto, chi nasconde verdurine tritate nelle polpette. Oppure centrifugate tutto. Non tanto perché “occhio non vede cuore non duole”, ma perché così facendo manterrete inalterate le proprietà nutrizionali dell’alimento, pur in presenza di una riduzione dell’apporto di fibre, ed abituerete i piccoli a sapori nuovi e gradevoli o del tutto particolari, come sedano e finocchio. E poi: in amore e in guerra è tutto consentito (e qui si tratta di un gesto d’amore).

7. L’importante è partecipare

12. Insieme ai fornelli

6. Facilitategli le cose

Al supermercato dite ai bambini che possono mettere nel carrello la frutta e verdura che preferiscono, così si sentiranno partecipi della scelta e più invogliati a mangiare ciò che hanno contribuito ad acquistare. Oppure provate a portarli al mercato, dove spesso

40 OPTIMASALUTE

Se li coinvolgerete nella preparazione dei pasti, i bambini saranno motivati ad assaggiare nuovi cibi e a scoprire nuovi sapori e poi, molto fieri delle loro creazioni, avranno voglia di mangiare ciò che loro stessi avranno preparato.


Calorie: cibo per cibo, come calcolarle Ecco un utile vademecum per sapere esattamente quante calorie ingeriamo in una giornata. I valori si riferiscono sempre a 100 grammi di prodotto edibile. Ovviamente i numeri in determinati casi vanno interpretati, perché, per esempio, pur essendo più calorico, l’olio d’oliva (soprattutto l’extravergine) è da preferire perché ne basta poco per condire ed è ricco di grassi “buoni”, monoinsaturi. Frutta e verdura

Arance 34 Mele 45 Banane 66 Uva 61 Carote 33 Patate 85 Pomodori 19 Zucchine 11

Latticini

Latte intero 61 Yogurt intero 63 Yogurt frutta 88 Mozzarella 243 Ricotta 188 Stracchino 300 Panna 337 Burro 758

Carne e pesce

Pollo (petto)

97

Pollo (coscia) 130 Vitello 92 Prosciutto cotto 412 Vitellone 160 Sogliola 86 Merluzzo 71 Tonno sott’olio 258

Dolci

Cioccolato fondente 542 Cioccolato al latte 565 Merendina 414 Marmellata 222 Miele 303 Biscotti secchi 418

Cereali e derivati Pasta di semola Pasta all’uovo Pane tipo 00 Pane integrale Grissini

365 368 276 243 433

Cornflakes 364 Riso 362 Pizza Margherita 271

Condimenti

Aceto 4 Brodo di pollo 7 Brodo vegetale 11 Besciamella 172 Burro 758 Ketchup 100 Maionese 690 Margarina 760 Burro 758 Olio di semi 900 Olio extravergine di oliva 901 Panna per cucinare 228 Panna montata (35% di grasso) 340 Passata di pomodoro 18 Salsa rosa 620 Salsa tonnata 800

OPTIMASALUTE

41


Ricette verdi e coloratissime Come far mangiare frutta e verdura ai nostri figli? Al di là di regole e consigli, che abbiamo visto fin qui, a volte basta saper cucinare in modo fantasioso per raggiungere lo scopo. Come hanno proposto gli esperti della rivista “La Cucina italiana”, che hanno suggerito alcune ricette ad hoc, comparse sul sito dell’Airc (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) che valorizzano i vegetali, grandi alleati della nostra salute, e anche il modo di presentarli in tavola. Gli ingredienti sono sempre calcolati per 4 persone se non indicato diversamente.

PASTA ALLEGRA

Tempo: 20 minuti Ingredienti: pasta corta mista g 250 (preferibilmente integrale), zucchine g 200, 10 foglie di basilico, 10 mandorle pelate, 1 pomodoro, aglio, grana grattugiato, olio extravergine, sale. Preparazione: lavate le foglie di basilico e mettetele nel frullatore con mezzo spicchio di aglio sbucciato, le mandorle pelate, 2 cucchiai di grana, 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale. Frullate fino a ottenere una salsa cremosa. Tagliate per il lungo la parte verde della zucchina ricavandone delle fette spesse mm 5. Riducete a falde il pomodoro. Con gli appositi stampini ritagliate dalle verdure i segni delle carte: cuori, fiori, quadri e picche. Lessate la pasta, scolatela e conditela con la salsa e le figurine di verdura.

SPAGHETTI ROLLING STONES

Tempo: 30 minuti Ingredienti: spaghetti g 250 (meglio se integrali), vitello g 200, zucchina g 80, carota g 80, latte g 60, pane g 30, grana grattugiato, prezzemolo, olio extravergine, sale. Preparazione: ammollate il pane nel latte, strizzatelo, spezzettatelo e mescolatelo alla carne macinata con un pizzico di sale, un abbondante cucchiaio di grana e un cucchiaino di prezzemolo tritato. Formate delle polpettine di g 4-5 ciascuna (ne otterrete circa 80) e rosolatele a fuoco vivo per 3 minuti in 2 cucchiai di olio. Toglietele dalla padella e nella stessa rosolate per altri 3-4 minuti la carota e la zucchina tagliate a filetti sottili. Aggiungete le polpette, mescolate velocemente, spegnete e condite la pasta cotta al dente completandola con un cucchiaio di olio crudo.

CRUDITÀ ALLE ARANCE

Tempo: 20 minuti Ingredienti: zucchine g 400, insalata riccia g 300, carote g 200, arance bionde g 200, fiocchi di latte g

42 OPTIMASALUTE

200, yogurt magro g 120, sale. Preparazione: spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele per il lungo con un affetta-tartufi. Raschiate, spuntate, lavate e tagliate allo stesso modo le carote. Mondate, lavate e sgocciolate l’insalata. Pelate a vivo le arance e dividetele a spicchi, pelando anch’essi: lavorate su una ciotolina, raccogliendo tutto il succo che uscirà durante l’operazione. Disponete su piattini individuali oppure in un’insalatiera le verdure e la frutta preparate, alternando i colori. Versate nel vaso del frullatore tutto insieme per 1- 2 minuti. Salate e servite l’insalata, accompagnata dalla salsina.

PESCE FINTO AL FORNO

Tempo: 40 minuti Ingredienti (per 8): patate kg 1, polpa di nasello g 400, 12 fagiolini cotti al vapore, 1 uovo, mezzo spicchio di aglio, prezzemolo, sale. Preparazione: lessate le patate nella pentola a pressione per 15 minuti. Cuocete intanto il nasello a vapore per 10-12 minuti. Sbucciate le patate e schiacciatele. Mescolatele con un trito di aglio e prezzemolo, l’uovo, sale, e il pesce sbriciolato con una forchetta. Appoggiate sulla placca del forno un foglio di carta oleata e, su questa, modellate l’impasto dandogli la forma di un pesce grande o di 4 piccoli. Disegnate le scaglie con l’aiuto di un piccolo


tagliapasta e fate gli occhi con un pezzetto di fagiolino. Dorate sotto il grill e servite con gli altri fagiolini tagliati come “alghe”.

FRITTATINE COLORATE

Tempo: 20 minuti Ingredienti: grana grattugiato g 60, 6 uova, 4 pomodorini, 1 zucchina, 1 carota, 1 broccoletto, olio extravergine, burro per la teglia, sale. Preparazione: battete in una ciotola le uova, con il grana e un pizzico di sale; versate in una teglia antiaderente (cm 30x20 circa), leggermente imburrata. Passatela in forno a 180 gradi 8-10 minuti. Sfornate la frittata e ritagliate 4 dischi del diametro di 10-12 cm. Affettate la zucchina, la carota e ricavate delle cimette dal broccoletto. Mettete le verdure nel cestello del vapore e cuocete per 5-8 minuti. Affettate i pomodorini. Disponete le verdure su ogni frittatina, salate e ungete con un filo d’olio.

PANNOCCHIE SAPORITE

Tempo: 30 minuti Ingredienti: piselli g 40, 10 fagiolini, 3 carote, 2 patate, 1 scatola di mais, 1 porro, ricotta g 50, olio extravergine g 10, parmigiano g 20. Preparazione: riducete in una piccola dadolata le patate, 2 carote e i fagiolini. Lessate le patate e 2 carote, per circa 4 minuti, poi unite i fagiolini spezzettati e i piselli (in totale ci vorranno 6-8 minuti). Appena le verdure saranno cotte, scolate e raffreddatele. Mescolatele con due cucchiai di ricotta precedente-

mente lavorata con l’olio e il parmigiano. Poi tagliate a fettine la terza carota, scolate il mais, quindi ritagliate e sbollentate le foglie verdi di un porro. Costruite su un piatto le pannocchie: con un cucchiaio colmo delle verdure formate due ovali regolari, il primo ricopritelo con i chicchi di mais, l’altro con le fettine di carota e, lateralmente, disponete le foglie di porro.

COCCINELLE NEL VERDE

Tempo: 20 minuti Ingredienti: 3 pomodori, una mozzarella, una manciata di olive nere, maionese, basilico in foglie. Preparazione: prendete tre bei pomodori maturi, di forma un po’ allungata, e tagliateli a metà per il lungo; svuotateli dai semi e riempiteli con una mozzarella tagliata a cubetti, un poco di maionese giusto per legare il tutto, basilico e olive, oppure con tonno, maionese, capperi e olive sminuzzate. Disponeteli su un piatto con la parte tonda in alto e con le olive nere, tagliate a metà, fate il muso, mentre con altre olive a cubetti e una punta di maionese realizzate i puntini sul dorso; infine mettete qua e là delle foglie di soncino per fare i trifogli su cui, vanno ad appoggiarsi le coccinelle. Se volete, potete anche affettare delle uova sode e disporle a fiore, con al centro un’altra mezza oliva.

MINI PLUMCAKE DI CAROTE E SPINACI

Tempo: 40 minuti Ingredienti: farina g 100, spinaci puliti g 30, carota pulita g 30, grana grattugiato g 15, lievito in polvere per torte salate g 8, 4 uova piccole, olio extravergine g 150, limone, sale. Preparazione: con il frullino a immersione frullate l’olio con 2 uova, 2 tuorli, un pizzico di sale e qualche goccia di succo di limone. Quando il composto sarà ben montato, aggiungere gli spinaci, crudi e spezzettati, e frullate ancora. Unite ora al composto, e girate con una frusta, la farina, il lievito, il grana e le carote grattugiate finemente. Montate a neve con un pizzico di sale gli albumi avanzati, uniteli delicatamente. Versate il composto in 12 pirottini di carta di cm 8,5x5x3, infornateli a 200 °C per 15 minuti, lasciateli poi intiepidire e serviteli accompagnati da un bel bicchiere di spremuta di arance rosse.

CROSTATINE CON CREMA E FETTE D’ARANCIA

Tempo: 60 minuti Ingredienti: Pasta, farina g 250, burro g 150, zucchero g 100, nocciole tritate g 50, 2 tuorli, buccia d’arancia, sale. Crema e guarnizione: zucchero g 90, burro g 60, 3 arance, un uovo e 3 tuorli, pistacchi, salsa di mirtilli. Preparazione Per la pasta: impastate rapidamente tutti gli ingre-

OPTIMASALUTE

43


dienti con un pizzico di sale e buccia d’arancia grattugiata; fate riposare la pasta in frigo per circa 30 minuti, avvolta in un foglio di pellicola, poi stendetela e rivestite 4 stampini per tartellette (del diametro di 12 cm); bucherellate la pasta e infornateli a 180 gradi per 25 minuti (cottura in bianco). Per la crema: lavorate in una ciotola a bagnomaria, su fuoco basso, l’uovo, i tuorli, il burro precedentemente fuso, lo zucchero, g 45 di succo d’arancia, poca buccia grattugiata fino a ottenere una crema abbastanza densa. Fatela raffreddare, poi distribuitela nei gusci di pasta. Guarnite le tartellette con fettine di arance, una manciatina di pistacchi pelati e servitele nei piatti individuali decorati con un filo di salsa di mirtilli.

MUFFIN ALLO YOGURT CON PISTACCHI MANDORLE E UVETTA

Tempo: 35 minuti Ingredienti (per 10): farina g 175, latte g 150, yogurt greco g 90, uvetta g 30, mandorle g 20, pistacchi non salati g 20, grana grattugiato g 20, lievito in polvere per torte salate g 8, 2 uova, sale. Preparazione: frullate finemente le mandorle e i pistacchi. Mescolate con una frusta la farina con le uova, il latte, lo yogurt e un pizzico di sale, poi unite la farina di mandorle e pistacchi, l’uvetta, il grana. Quando il composto, molto morbido, sarà ben omogeneo versarlo in stampini antiaderenti o in silicone di cm 7 di diametro. Infornate a 180 gradi per circa 17 minuti.

RICOTTA DOLCE ALL’ARANCIA

Tempo: 30 minuti Ingredienti: ricotta g 400, zucchero di canna g 30, zucchero semolato g 25, farina g 25, albume g 20, latte g 20, arancia. Preparazione: mescolate la farina con l’albume, il latte e lo zucchero semolato, ottenendo un composto omogeneo. Distribuitelo su una teglia coperta con carta da forno a piccole cucchiaiate distanziate, perché il composto si allargherà in cottura e i biscotti potrebbero attaccarsi fra loro. Infornate i biscotti a 180 gradi per 5-6 minuti. Tagliate la parte arancione della scorza di arancia a filetti, scottateli per 1 minuto, scolateli e cuoceteli con 2-3 cucchiai di acqua e lo zucchero di canna, per circa 5 minuti. Pelate a vivo gli spicchi dell’arancia e tagliateli a pezzettini. Filtrate lo sciroppo e mescolatelo alla ricotta. Incorporate anche metà dei filetti di scorza, tritati finemente. Mettete sul fondo delle 4 coppette gli spicchi di arancia, servite la crema con i biscottini e guarnite con i filetti rimasti.

SPREMUTA ALLEGRA

Tempo: 10 minuti Ingredienti: 6 arance, 3 mandarini, 1 limone, miele millefiori g 40.

44 OPTIMASALUTE

Preparazione: spremete le arance, i mandarini e il limone: dovreste ottenere circa un litro di succo. Versate in una brocca e aggiungete il miele, mescolando, e fatelo sciogliere bene nel succo. Mettete la brocca al fresco e preparate le decorazioni utilizzando il fondo del limone e delle arance, creando delle faccine sorridenti con pezzetti di buccia inseriti in piccoli tagli per fare orecchie e bocche. Infilate le faccine su lunghi stecchini, mettetene due per bicchiere e servite la spremuta ben fresca.

ANIMALETTI DI FRUTTA E VERDURE

Tempo: 20 minuti Ingredienti: • topino: pera - mela - chiodi di garofano - fontina kiwi • bruco: chicchi d’uva nera - pinoli • funghetti: patatine lesse tornite - pomodorini ciliegia • robiola Preparazione: sbizzarritevi con la vostra fantasia, usando a piacimento gli ingredienti proposti.

Le giuste calorie da 3 a 15 anni

3-6 anni

Min.

Max

Colazione 15% 188 Spuntino 5% 62 Pranzo 40% 501 Merenda 10% 125 Cena 30% 375 (calcolo giornaliero 1.251-1.830)

274 91 732 183 550

Kcal

6-11 anni

Kcal

Min.

Colazione 15% 235 Spuntino 5% 78 Pranzo 40% 626 Merenda 10% 156 Cena 30% 469 (calcolo giornaliero 1.564-2.275)

11-15 anni

Kcal

Max 341 114 910 228 682

Min.

Max

Colazione 15% 298 Spuntino 5% 99 Pranzo 40% 794 Merenda 10% 198 Cena 30% 595 (calcolo giornaliero 1.984-2.380) n

357 119 952 238 714


inserto pubblicitario

Speciale Catalogo Alimenta Salute Cos’è Alimenta Salute ALIMENTA SALUTE è un progetto dei farmacisti del Network Valore Salute studiato per promuovere una cultura alimentare consapevole, perché le scelte alimentari influiscono sulla possibilità di evitare lo sviluppo di malattie, o di provocarne l’insorgenza. Abbiamo voluto tradurre la loro esperienza e l’aggiornamento continuo nel campo della nutrizione e dell’integrazione alimentare in interventi specifici, quali la realizzazione di un reparto alimentare in Farmacia, la definizione di un assortimento di oltre 700 referenze, e servizi web per l’informazione e la prenotazione dei prodotti che puoi ritirare nella tua farmacia. Attraverso la proposta guidata di alimenti selezionati intendiamo aiutare i cittadini ad acquisire conoscenze per favorire scelte autonome e consapevoli, e stimolare la capacità critica nei confronti delle diverse occasioni di consumo quotidiane. Il progetto prevede diverse aree di intervento: l’educazione e l’informazione, la promozione di azioni integrate per i diversi fattori di rischio, l’approvvigionamento alimentare, il monitoraggio dei principali parametri vitali per mezzo dell’autoanalisi e della bilancia impedenziometrica, il test per la misurazione dell’infiammazione prodotta dal cibo. L’obiettivo è quello di orientare, sostenere e sviluppare la capacità di scelta dei cittadini attraverso il dialogo con il farmacista che li aiuta nell’acquisizione di comportamenti alimentari e di stili di vita praticabili nella quotidianità.

La guida Alimenta Salute La guida ALIMENTA SALUTE è uno strumento di chiaro valore educativo, in formato cartaceo e web, organizzata con particolare attenzione alla semplicità di utilizzo, che coniuga l’informazione con la facilità di identificazione delle caratteristiche del prodotto attraverso i simboli. La declinazione per occasione d’uso ti guida alla scoperta delle referenze più indicate nei diversi momenti della giornata, perché l’equilibrio alimentare non si costruisce su un unico pasto o su un unico giorno ma sulla continuità. Ogni referenza è stata scelta con cura e attenzione per farti scoprire il piacere di un’alimentazione sana ed equilibrata, il gusto e il sapore delle materie prime di qualità accessibili anche nel prezzo.

www.alimentasalute.it


ALIMENTA SALUTE

La nuova Piramide alimentare

La nuova piramide alimentare è un grafico progettato per rappresentare in modo semplice e immediato un corretto regime alimentare. Alla sua base sono raffigurati gli alimenti e i comportamenti da adottare con più frequenza e in quantità maggiori, in cima quelli da utilizzare saltuariamente e in quantità minore. La piramide evidenzia la stretta correlazione tra alimentazione e stile di vita sano, mettendo alla base non alimenti, ma iconografie di stile di vita come l’attività fisica giornaliera, l’idratazione, il controllo del peso e la convivialità. Quattro fattori che devono rientrare nelle normali abitudini quotidiane perché non è solo importante cosa si mette nel piatto ma anche come e quando si mangia. La grafica utilizzata esprime il concetto di alimentazione equilibrata sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, cioè l’importanza di mantenere l’equilibrio tra i principi nutrizionali (carboidrati, proteine, grassi, sali minerali e vitamine). La frequenza di consumo evidenzia che gli alimenti che dovremmo consumare più spesso sono quelli con minore impatto ambientale: stagionalità, biodiversità, alimenti freschi minimamente lavorati, soddisfano meglio le esigenze nutrizionali e rispettano l’ambiente. Importantissima l’idratazione: la quantità corretta di acqua da assumere nella giornata da sola e con gli alimenti è di 30 ml per kg di peso.


ALIMENTA SALUTE

Come cambiare l’alimentazione I cambiamenti nello stile alimentare sono difficili. I pasti scandiscono la nostra giornata e la relazione con il cibo è sempre strettamente legata ai nostri comportamenti, ai sentimenti e alle emozioni. La nostra alimentazione attuale è il risultato di abitudini acquisite nel tempo ed esprime il nostro modo di essere e di sentire. Quindi modificare dall’oggi al domani il nostro regime alimentare è poco plausibile. Come tutti i cambiamenti, la sua applicazione pratica può avvenire solo se viene introdotta gradualmente, come graduale è qualsiasi cambiamento, a meno che ci sia qualcuno o qualcosa (il medico e la malattia) che ti costringa a cambiare. La salute non è mai causa di preoccupazione. Della sua importanza ci si accorge solo quando viene a mancare. Fino ad allora la si dà per scontata comprendendo solo con l’età, che oltre ad essere data è sottoposta alle nostre libertà di scelta. La sua definizione e declinazione in comportamenti è sempre soggettiva e sottoposta a revisioni nel tempo. ALIMENTA SALUTE vuole attivare questa revisione perché nessuna responsabilità demandata ad altri può essere efficace nel tempo, se il singolo non assume la diretta responsabilità nella genesi del proprio stato di salute e della qualità della propria vita decidendo di impegnarsi regolarmente e quotidianamente nel miglioramento del proprio stile di vita. La prevenzione può solo passare dall’azione. Motivazioni e autostima rimangono i fattori fondamentali per iniziare e spesso basta qualcuno o qualcosa che ci dia una spinta. La maggior parte delle persone non riesce a fare il primo passo, pur conoscendo che quell’inizio può migliorare la qualità della vita, perché prevale la consapevolezza che ciò comporti il cambiare qualcosa che per quanto “non salutare” è pur sempre parte integrante del proprio modo di essere. È per questo che tutti ne parlano (tutti promuovono uno stile di vita più sano)... ma pochi lo fanno. Cambiare è sempre difficile, perché al cambiamento bisogna dedicare del tempo e richiede programmazione, che a sua volta è fonte di stress, e così ci si rifugia nelle abitudini che sono il più facile meccanismo di autodifesa (le abitudini anche se negative sono sempre rassicuranti). Allora… bisogna creare piccole abitudini, piccole azioni possibili e concrete da mettere in pratica ogni giorno, che diventano parte della tua quotidianità, che... diventano abitudini. Cambiare alimentazione può essere piacevole e conviviale: piuttosto che pensare a che cosa devi rinunciare, pensa a tutti i nuovi cibi e sapori che puoi provare. Parti da qui, dalla colazione o dalla merenda o dalla pasta. Niente funziona di più di ciò che è semplice. E così giorno dopo giorno, passo dopo passo, quella piacevole, momentanea, strana sensazione di “sentirsi in forma” diventa parte della tua vita. E allora ti renderai conto di avere acquisito qualcosa di molto più importante e grande delle piccole cose che l’hanno determinata. Ricorda: la salute vive e cresce nelle piccole cose di tutti i giorni.


LEGENDA

Guida alla lettura del catalogo SENZA GLUTINE Questa definizione, rappresentata dal simbolo della spiga sbarrata, identifica i prodotti per i quali è garantito un contenuto di glutine non superiore a 20ppm (parti per milione di chilo), soglia massima che normativa europea considera sicura per il celiaco. Questa garanzia impone che il prodotto oltre alle materie prime naturalmente prive di glutine non subisca contaminazioni con il glutine durante tutte le fasi del processo produttivo, dalla lavorazione al confezionamento.

SENZA LATTE Questa definizione, rappresentata dal simbolo della bottiglia di latte sbarrata, identifica i prodotti senza latte e garantisce l’assenza di latte e tracce da cross-contaminazione. A differenza della celiachia la vigente normativa europea non prevede un limite di riferimento per gli altri allergeni. Nei casi di allergia e intolleranza è sempre, comunque, da raccomandare una valutazione del medico/allergologo, evitando diete “fai da te”.

SENZA UOVA Questa definizione, rappresentata dal simbolo dell’uovo sbarrato, identifica i prodotti senza uova. A differenza della celiachia la vigente normativa europea non prevede un limite di riferimento per gli altri allergeni. Nei casi di allergia e intolleranza è sempre, comunque, da raccomandare una valutazione del medico/allergologo, evitando diete “fai da te”.

SENZA LIEVITO Questa definizione, rappresentata dal simbolo della bustina di lievito sbarrata, identifica i prodotti senza lievito o agenti lievitanti.

SENZA ZUCCHERI AGGIUNTI Questa definizione, rappresentata dal simbolo cucchiaio con zollette di zucchero sbarrato, identifica i prodotti senza aggiunta di nessun dolcificante in ricetta. Questa categoria di prodotti contiene zuccheri provenienti dalle materie prime utilizzate (frutta, cereali, etc.)

DOLCIFICATO CON ALTERNATIVE ALLO ZUCCHERO SACCAROSIO Questa definizione, rappresentata dal simbolo dell’alveare, identifica i prodotti dolcificati con alternative al saccarosio. Sarebbe auspicabile abituarsi a non dolcificare gli alimenti con lo zucchero comune che non avendo bisogno di essere digerito in quanto “alimento vuoto” (ovvero mediamente composto al 99,8 di zuccheri) arriva direttamente nell’intestino e passa velocemente nel sangue, alzando di colpo la glicemia. È molto importante nella scelta di questi prodotti verificare la composizione degli zuccheri in etichetta poiché un prodotto senza l’aggiunta di dolcificanti o con dolcificanti diversi dal saccarosio, contiene comunque zuccheri naturali (della frutta o dai cereali) ed è quindi opportuna una valutazione generale da parte del medico delle calorie e degli zuccheri totali assunti giornalmente dal diabetico.

FONTE/RICCO DI FIBRE Questa definizione, rappresentata dal simbolo di 3 foglie marroni, identifica i prodotti che sono fonte o ricchi di fibre, che hanno un ruolo importantissimo in un’alimentazione equilibrata.


LEGENDA

A BASSO CONTENUTO DI GRASSI Questa definizione, rappresentata dal simbolo della freccia verso il basso con la scritta low fat, identifica i prodotti con contenuto di grassi che non supera i 3g/100g oppure 1,5g/100ml. I grassi non vanno esclusi dal regime poiché rappresentano un’essenziale fonte di energia per l’organismo e sono utili per il metabolismo di alcune vitamine, ma un loro eccessivo consumo oltre ad essere causa di sovrappeso, è fattore aggravante di molte patologie. Inoltre è bene prediligere i grassi di origine vegetale.

A BASSO/BASSISSIMO CONTENUTO DI SODIO Questa definizione, rappresentata dal simbolo della saliera con la freccia verso il basso, identifica i prodotti con basso o bassissimo contenuto di sodio compreso tra 0,04g-0,12g/100g/ml. Ricordiamo che eccedere con il sale non fa bene alla salute ed è quindi importante abituarsi a insaporire le pietanze con condimenti alternativi.

FONTE DI PROTEINE Questa definizione, rappresentata dal simbolo del braccio che solleva il peso, indica i prodotti con almeno il 12% del valore calorico costituito dalle proteine. Le proteine contribuiscono alla crescita e al mantenimento della massa muscolare e al mantenimento di ossa e tessuti connettivi normali.

VEGAN OK Questa definizione, rappresentata dal simbolo della foglia nel cerchio verde con la scritta Vegan Ok, identifica i prodotti che un’azienda decide di certificare secondo standard VEGAN OK, ovvero secondo quanto previsto dalla normativa Europea UNI EN ISO 14021. VEGANOK In particolare garantisce che il singolo prodotto che utilizza il marchio (Asserzione ambientale auto-dichiarata, 3.1.16) obbligatoriamente presente sull’etichetta di ogni prodotto registrato, è conforme al disciplinare VeganOK.

VEGAN Questa definizione, rappresentata dal simbolo della foglia a forma di cuore, rappresenta i prodotti che non prevedono l’utilizzo in ricetta di carne pesce, latte e derivati, uova, miele e prodotti apistici. Inoltre NO sperimentazione su animali.NO uso additivi di possibile derivazione animale. Si tratta di prodotti con autodichiarazione rilasciata dall’azienda di produzione, nella quale questa si impegna a rispettare le garanzie suddette. SENZA OLIO DI PALMA Questa definizione, rappresentata dalla dicitura Palm Oil Free, identifica i prodotti senza olio di palma.

PRODOTTO BIOLOGICO (certificazione UE) Il logo dell’UE a forma di foglia certifica l’origine biologia di alimenti e bevande che lo riportano sull’imballaggio. Indica che i produttori di alimenti - e gli agricoltori da cui acquistano gli ingredienti - rispettano le rigorose norme applicabili nell’UE per gli alimenti e le bevande biologici. Le norme - e il logo - mirano a valorizzare il settore dell’agricoltura biologica dell’UE, la cura della terra, la biodiversità e gli standard elevati di protezione degli animali. Quando utilizzano il logo biologico dell’UE, i produttori devono inoltre indicare sull’etichetta il numero di riferimento dell’autorità di certificazione e il nome dell’ultimo operatore - produttore, trasformatore o distributore - che ha maneggiato il prodotto. * I prezzi al pubblico suggeriti possono subire delle variazioni


LA COLAZIONE

La Colazione Il buongiorno si vede dal mattino La prima colazione è importantissima: questa, come dimostrano moltissimi studi, è certamente una delle regole basilari di una buona educazione alimentare, a prescindere da quale regime alimentare si è deciso di intraprendere e seguire. Saltare la prima colazione o farla male, in modo frettoloso, senza dare la giusta importanza a ciò che si mangia e che si beve, è un grave errore che si ripercuote immancabilmente in modo negativo sul nostro benessere psico-fisico e sulla salute del nostro organismo. Una buona prima colazione contribuisce a risvegliare e ad accelerare il metabolismo corporeo, fornire la giusta energia, ripristinare le riserve energetiche dopo il riposo notturno ed evitare di arrivare troppo affamati al pasto principale. Appena svegli è importante mangiare cibi contenenti proteine che il nostro organismo utilizzerà evitando di catabolizzare i tessuti muscolari in caso di necessità, carboidrati complessi come fiocchi d’avena, muesli non zuccherati, fette biscottate, gallette di riso, biscotti e pane, magari accompagnati da marmellate o miele. La frutta fresca che apporta energia, vitamine e fibre non dovrebbe mai mancare come anche la frutta secca, ricca di antiossidanti.

Le 3 Regole D’oro • Trasformate la colazione in un appuntamento quotidiano. • Riservate almeno 10 minuti alla colazione, meglio 15, un po’ di più nei giorni di festa, lasciando da parte stress e tensioni. Se necessario anticipate l’ora del risveglio. • Allestite la tavola in modo accattivante, con colori vivaci e tante cose sane: anche l’occhio vuole la sua parte.


BEVANDE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,60

€ 2,62

AVENA DRINK BEVANDA DI AVENA CON CALCIO LA FINESTRA SUL CIELO

Acqua, avena (8%), olio di semi di girasole spremuto a freddo, alga Lithothamnium Calcareum (0,35%), sale marino. 1000 ml.

BEVANDE

ORZO TOSTATO SOLUBILE IL FIOR DI LOTO Orzo bio. 85 g.

ORZO

AVENA

€ 6,25

€ 9,07

BIOTTA SUCCO MIRTILLI ROSSI BIO IL FIOR DI LOTO BEVANDE

Infuso di estratto di betulla in foglie (2 g per litro), succo di bacche di mirtilli rossi di montagna bio 30%, concentrato di agave bio. Pastorizzato. 500 ml.

BEVANDE

€ 2,50 BEVANDE

AVENA

AVENA DRINK BEVANDA DI AVENA LA FINESTRA SUL CIELO

BEVANDE

BEVANDA DI AVENA SENZA GLUTINE LA FINESTRA SUL CIELO

€ 2,75 BEVANDE

ACQUA DI COCCO IL FIOR DI LOTO

Acqua di cocco 100% bio. 330 g.

COCCO

€ 0,85 BEVANDE

MINIBEVANDA LATTE DI RISO NATURE IL FIOR DI LOTO

Acqua, riso bio 11%, olio di semi di girasole bio spremuto a freddo, sale marino. 200 g.

RISO

€ 3,00 KAMUT® DRINK BEVANDA DI KAMUT LA FINESTRA SUL CIELO

€ 3,29 BEVANDE

Acqua, grano khorasan KAMUT® (12%), olio di semi di girasole spremuto a freddo, sale marino. 1000 ml.

KAMUT

BEVANDA DI RISO AL CACAO IL FIOR DI LOTO

Acqua, riso bio 11%, cacao bio 2,8%, olio di semi di girasole bio spremuto a freddo, zucchero di canna bio, burro di cacao bio, stabilizzanti: farina di semi di guar, sale marino, carragenina.1000 g.

RISO

€ 4,99

MANDORLA

RICE DRINK BEVANDA DI RISO CON CALCIO LA FINESTRA SUL CIELO

Acqua, riso (17%), olio di semi di girasole spremuto a freddo, calcio da alghe marine Lithothamnium Calcareum (0,35%), sale marino. 1000 ml.

€ 2,99

BEVANDE

Acqua, riso bio 14%, olio di semi di girasole bio, sale marino. 1000 g.

RISO

AVENA

BEVANDE

BEVANDA DI RISO NATURE IL FIOR DI LOTO

Acqua, avena (8%), olio di semi di girasole spremuto a freddo, sale marino. 1000 ml.

Acqua, avena (13%), olio di semi di girasole, sale marino. 1000 ml.

BEVANDE

Succo di bacche di mirtilli neri selvatici bio 61,5%, infuso di estratto di melissa bio 25% (1,5 g per litro), succo di agave concentrato canna bio. Pastorizzato. 500 ml.

€ 2,59

€ 2,65 BEVANDE

BIOTTA SUCCO MIRTILLI NERI BIO IL FIOR DI LOTO

LATTE DI MANDORLA IL FIOR DI LOTO

€ 2,84 BEVANDE

Acqua, mandorle di Sicilia bio 6,5%, sciroppo di riso bio, 1000 g.

BEVANDA DI RISO AL NATURALE PROBIOS

Acqua, riso, olio di semi di girasole, sale marino. 1000 ml.

RISO


BEVANDE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 5,30

€ 2,65

BIOTTA SUCCO DI MELOGRANO BIO IL FIOR DI LOTO SRL

RICE DRINK BEVANDA DI RISO NATURE LA FINESTRA SUL CIELO

Infuso di tè bianco bio, succo di melagrana bio 27,5%, concentrato d’agave bio, mix di frutta bio (purea di pera bio, succo di aronia bio). Pastorizzato. 500 ml.

BEVANDE

Acqua, riso (17%), olio di semi di girasole spremuto a freddo, sale marino. 1000 ml. RISO

€ 1,02 BEVANDE

BEVANDA DI RISO ALLE MANDORLE CON CANNUCCIA PROBIOS

€ 2,10 BEVANDE

Acqua, riso, olio di semi di girasole, mandorle in pasta, sale marino, aroma naturale mandorla. 200 ml.

RISO

BEVANDA DI SOIA NATURE IL FIOR DI LOTO Acqua, soia bio 8%. 1000 g.

SOIA

€ 2,68

€ 3,06 BEVANDE

BEVANDA DI RISO ALLA VANIGLIA PROBIOS

Acqua, riso, olio di semi di girasole, aroma naturale di vaniglia, sale marino. 1000 ml.

BEVANDA DI SOIA NATURAL CON CALCIO IL FIOR DI LOTO

Acqua, semi di soia bio decorticati di origine italiana 8,8%, alghe marine (lithothamnium calcareum) 0,3%, sale marino. 1000 ml.

SOIA

RISO

BEVANDE

BEVANDE

€ 1,06

€ 2,40

BEVANDA DI RISO CON CACAO CON CANNUCCIA PROBIOS

BEVANDA DI SOIA CON CALCIO IL FIOR DI LOTO

Acqua, riso, cacao magro, olio di girasole, zucchero di canna, burro di cacao, gomma di guar, carragenina, sale marino. 200 ml.

BEVANDE

Acqua, soia bio 8%, succo concentrato di mela bio, alghe marine 0,4% (lithothamnium calcareum). 1000 g.

SOIA RISO

€ 2,32

€ 0,93 BEVANDE

BEVANDA DI RISO AL NATURALE CON CANNUCCIA PROBIOS

BEVANDE

Acqua, riso, olio di semi di girasole, sale marino. 200 ml.

Acqua, soia italiana. 1000 ml.

SOIA

RISO

€ 10,35 BEVANDE

BEVANDA DI SOIA AL NATURALE PROBIOS

FILEANE TE’ MATCHA BIO POLV 50 IL FIOR DI LOTO SRL

€ 2,35 BEVANDE

Tè verde bio in polvere. 50 g.

BEVANDA DI SOIA NATURAL IL FIOR DI LOTO

Acqua, semi di soia bio decorticati di origine italiana 8,8%. 1000 g.

SOIA

€ 7,76 BEVANDE

CICORIA - ANCHE PER MOKA SENZA CAFFEINA PROBIOS

€ 2,64 BEVANDE

*Radice di cicoria. 500 g.

BEVANDA DI SOIA CON CALCIO VEGETALE PROBIOS

Acqua, soia italiana, succo concentrato di mela, alghe marine. 1000 ml.

SOIA


BEVANDE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,25

€ 1,12

SOY DRINK BEVANDA DI SOYA NATURE LA FINESTRA SUL CIELO

BEVANDE

POLPA MELA MIRTILLO E FRAGOLA DOYPACK PROBIOS

Acqua, soia (8%), sale marino. 1000 ml.

Mela, mirtilli, fragola. 100 g.

€ 6,65

€ 1,15

SOIA

SUCCO DI MIRTILLO LA FINESTRA SUL CIELO BEVANDE

BEVANDE

Mirtilli. 330 ml.

BEVANDE

Pera, banana. 100 g.

€ 2,45

€ 2,85

CLIPPER TE’ ROOIBOS 20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO SPA

CLIPPER INFUSO CAMOMILLA 20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO SPA

Rooibos* (Aspalathus linearis)

BEVANDE

Fiori di camomilla* (Matricaria chamomilla L.) 45 g.

€ 9,30 BEVANDE

SUCCO D’ACERO GRADO C LA FINESTRA SUL CIELO Succo di acero. 250 ml.

€ 2,65 BEVANDE SOIA

BEVANDE

ORZO

Acqua, soia* (7,6%), succo concentrato di uva*, calcio da alghe marine Lithothamnium Calcareum (3%), sale marino. 1 lt.

€ 4,05

CLIPPER TE’ VERDE DETEINATO 20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO

CAMOMILLA FIORI INTERI LA FINESTRA SUL CIELO

Tè verde deteinato*. 30 g.

SUCCO E POLPA DI GOJI IL FIOR DI LOTO

Purea di goji bio, acqua, fruttosio, succo d’agave bio. Frutta 46,5% minimo. 330 g.

BEVANDE

SOYDRINK - BEVANDA DI SOYA C/CALCIO LA FINESTRA SUL CIELO

€ 2,90 BEVANDE

Camomilla*. 40 g.

€ 3,50

€ 5,60 BEVANDE

POLPA PERA E BANANA DOYPACK PROBIOS

BEVANDE

BEVANDA DI RISO MANDORLA LA FINESTRA SUL CIELO

Acqua, riso* (16%), mandorle* (3,2%), olio di semi di girasole spremuto a freddo*, sciroppo di riso*, sale marino. 1 lt.

€ 3,85

€ 4,10

ORZO PRONTO - CAFFÈ D’ORZO SOLUBILE LA FINESTRA SUL CIELO

CLIPPER INFUSO LIMONE E ZENZERO 20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO

Orzo*. 120 g.

BEVANDE

Citronella (Cymbopogon nardus), radice di zenzero (15,5%), radice di liquirizia (Glycyrrhiza glabra), scorza di limone (12,5%), aroma naturale di limone, aroma naturale di zenzero. 50 g.


BEVANDE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,10

€ 9,47

CLIPPER INFUSO BACCHE SELVATICHE E MIRTILLO 20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO

Ibisco, Cyclopia sudafricana, radice di liquirizia (Glycyrrhiza glabra), ananas, aromi naturali, aroma naturale di limone, mirtillo (1%). 60 g.

TÈ MU ALLE 16 ERBE IN FILTRI IL FIOR DI LOTO

Buccia di mandarino, pachyma hoelen, radice di prezzemolo giapponese, radice di peonia giapponese, atractylls, cannella, cnico, liquirizia, cipresso, radice di zenzero, nocciolo di pesca, rehmannia, coptis, panax ginseng, chiodi di garofano, radice di peonia moutan. 48 g.

BEVANDE

€ 1,85

€ 2,55 BEVANDE

CLIPPER INFUSO FINOCCHIO 20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO

UBERFOOD ACQUA DI COCCO BIO IN POLVERE AMBROSIAE

BEVANDE

Semi di finocchio* (Foeniculum vulgare Mill.) 40 g.

Acqua di cocco, tapioca. 10 g.

ACQUA DI COCCO

€ 55,50 BEVANDE

UBERFOOD ACQUA DI COCCO BIO IN POLVERE AMBROSIAE

€ 4,60 TE’ HOJICHA (BANCHA) (25 FILTRI) LA FINESTRA SUL CIELO

BEVANDE

De hojicha* 42 g.

Acqua di cocco, tapioca. 10 g x 30.

ACQUA DI COCCO

BEVANDE

€ 2,95

€ 3,25

CLIPPER TE’ VERDE LIME & ZENZERO -20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO

BEVANDA DI MIGLIO SENZA GLUTINE LA FINESTRA SUL CIELO

BEVANDE

Acqua, miglio* (16%), olio di semi di girasole*, sale marino. 1 lt.

Tè verde*, radice di zenzero* (10%), scorza di lime* (5%), aroma naturale di lime (3%), aroma naturale di zenzero (2%). 40 g.

MIGLIO

BEVANDE

BEVANDE

€ 1,12

€ 1,15

POLPA 100% MELA ITALIANA PROBIOS

POLPA 100% PERA ITALIANA LA FINESTRA SUL CIELO

100 g.

100 g. BEVANDE

€ 3,10

€ 3,14

CLIPPER TE’ VERDE CON ALOE VERA 20 FILTRI LA FINESTRA SUL CIELO

BISCOTTINI ALLA CRUSCA IL FIOR DI LOTO

Tè verde, aroma naturale di limone, aloe vera (1%). 40 g.

Farina di grano tenero integrale bio, olio di palma bio non idrogenato, fruttosio bio 19%, bevanda di riso bio (acqua, riso bio 11%, olio di girasole bio, sale marino), crusca di grano tenero bio 6,4%, agenti lievitanti: tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio. 220 g.

BISCOTTI

CRUSCA

€ 2,99

€ 3,40 BISCOTTI

MARGHERITE RISO E COCCO IL FIOR DI LOTO

Farina di grano tenero tipo 0 bio, olio di girasole bio 12%, farina di riso bio 11%, sciroppo di riso bio 10%, sciroppo di glucosio-fruttosio da mais bio, cocco bio 6%, succo di mela bio, amido di mais bio, emulsionante: lecitina di girasole bio. FRUMENTO

FIOR DI BISCOTTI AL LIMONE IL FIOR DI LOTO

BISCOTTI

Farina di grano tenero tipo “0” bio, sciroppo di mais bio 20%, olio di palma bio non idrogenato, succo di limone bio 6%,bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%), aroma naturale limone 0,11%. 250 g. FARINA


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 3,67

€ 4,05

FIOR DI BISCOTTI DI FARRO INTEGRALE E MIGLIO IL FIOR DI LOTO

FIOR DI BISCOTTI NATURELLI IL FIOR DI LOTO BISCOTTI

Farina di mais bio 22%, sciroppo di mais bio 20%, olio di palma bio non idrogenato, farina di riso bio 14%, amido di mais bio, fecola di patate bio, bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%). 250 g.

FARRO

FARINA

BISCOTTI

Farina di farro integrale bio 47%, olio di palma bio non idrogenato, zucchero di canna bio, bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%), miglio soffiato bio 3,6%. 250 g.

BISCOTTI

€ 2,98

€ 4,12

FIOR DI BISCOTTI AL COCCO IL FIOR DI LOTO

FIOR DI BISCOTTI DI FARRO INTEGRALE E AMARANTO IL FIOR DI LOTO

Farina di grano tenero tipo “0” bio, sciroppo di mais bio 22%, olio di palma bio non idrogenato, cocco bio 5%, bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%), aroma naturale cocco 0,2%. 250 g.

Farina di farro integrale bio 47%, olio di palma bio non idrogenato, zucchero di canna bio, bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%), amaranto soffiato bio 5%. 250 g.

BISCOTTI

FARRO

FARINA

€ 3,69

€ 4,00 LE MOULIN DU PIVERT-BISCOTTI EQUI’LIBRE FARRO E CIOCCOLATO LA FINESTRA SUL CIELO

MARGHERITE GOCCE DI CIOCCOLATO ALL’ARANCIA IL FIOR DI LOTO BISCOTTI

Farina di grano tenero tipo 0 bio, olio di girasole bio 17%, zucchero integrale di canna bio, sciroppo di glucosio-fruttosio da mais bio, amido di mais bio, gocce di cioccolato bio 5% (zucchero di canna bio, pasta di cacao bio, burro di cacao bio, aroma vaniglia bio), succo di mela bio, emulsionante: lecitina di girasole bio, olio essenziale di arancio bio 0,1%. 250 g.

Farina di farro monococco* (48,4%), sciroppo di grano*, olio di girasole*, pepite di cioccolato* (11,7%) (zucchero di canna*, pasta di cacao*, burro di cacao*, estratto di vaniglia*), nocciole*, agenti lievitanti: bicarbonato di sodio e di ammonio, fibra di avena*, succo di limone concentrato*. 150 g (4x37,5).

BISCOTTI

FARRO

FARINA

€ 3,55

€ 4,08

LE MOULIN DU PIVERT - BISCOTTI PLAISIR EARL GREY LA FINESTRA SUL CIELO BISCOTTI

Farina di frumento*, olio di girasole*, zucchero di canna non raffinato*, sciroppo di grano*, burro di cacao*, mandorle in polvere*, tè nero Earl Grey in polvere* (0,75%) (tè nero in polvere* 97%, aroma naturale di bergamotto* 3%), agente lievitante: bicarbonato di sodio, succo di limone concentrato*. 175 g (5x35).

€ 5,50

BISCOTTI DI FARRO SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

BISCOTTI DI KAMUT® SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di farro(63%), malto di riso (riso, orzo) (14,9%), olio di palma non idrogenato, succo concentrato di mela, succo concentrato di uva, fecola di patate, farina di carrube, sale marino, aromi naturali. 350 g.

BISCOTTI

FIOR DI BISCOTTI FARROTTI INTEGRALI IL FIOR DI LOTO

Farina di farro integrale bio 54%, sciroppo di mais bio 21%, olio di palma bio non idrogenato, bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%). 250 g.

€ 3,55 LE MOULIN DU PIVERT - BISCOTTI PLAISIR SPECULOOS LA FINESTRA SUL CIELO BISCOTTI

FRUMENTO

FARRO

GRANO SARACENO

Farina di grano khorasan KAMUT® (62,8%), malto di riso (riso, orzo) (14,8%), olio di palma non idrogenato, succo concentrato di mela, succo concentrato di uva, fecola di patate, sale. 375 g.

KAMUT

€ 3,90

BISCOTTI

Farina di grano saraceno integrale bio 53%, olio di palma bio non idrogenato, sciroppo di mais bio 18%, bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%). 250 g.

€ 5,45

FARRO

BISCOTTI

CUORICINI DI GRANO SARACENO IL FIOR DI LOTO

GRANO SARACENO

FRUMENTO

BISCOTTI

BISCOTTI

Farina di frumento* (48,9%), olio di girasole*, sciroppo di grano*, zucchero di canna non raffinato*, rapadura*, burro di cacao*, mandorle in polvere* (2,74%), cannella* (0,86%), mix di spezie in polvere* (0,62%) (cannella in polvere*, chiodi di garofano in polvere*, semi di finocchio in polvere*, scorze di arancia in polvere*, zenzero in polvere*), agente lievitante: bicarbonato di sodio, succo di limone concentrato*. 175 g (5 x 35).

€ 4,59

€ 4,61

BISCOTTI GRANO SARACENO CON CAROTA E MANDORLE PROBIOS

MARGHERITE DI KAMUT® CON RISO SOFFIATO IL FIOR DI LOTO

*Zucchero di canna, *farina di grano saraceno, *uova, *olio di semi di girasole, *amido di riso, *amido di mais, *farina di mais, *farina di riso, *purea di carota, *farina di mandorle tostate, agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale, addensante: gomma di guar, aroma naturale, antiossidante: *estratti di rosmarino. 250 g.

BISCOTTI

KAMUT

Farina di grano khorasan KAMUT® bio 49%, sciroppo di riso bio, olio di girasole bio 17%, succo di mela bio, riso soffiato bio 1,3%, aroma naturale di vaniglia, emulsionante: lecitina di girasole bio. 250 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,38

€ 2,72

RICCAFROLLA DI KAMUT® CON CREMA DI RISO IL FIOR DI LOTO

Farina di grano khorasan KAMUT bio 48%, sciroppo di riso bio 19%, olio di girasole bio 14%, farina di riso bio, crema di riso bio 5% (bevanda di riso bio 70%, acqua, riso bio 17%, olio di girasole bio, sale marino, farina di riso bio 15%, sciroppo di riso bio), amido di mais bio, agenti lievitanti (tartrato acido di potassio, carbonato acido di sodio, carbonato acido d’ammonio), emulsionante: lecitina di girasole bio, sale marino, aroma di vaniglia bio, olio essenziale di limone bio. 250 g.

BISCOTTINI ALLA SOIA IL FIOR DI LOTO

®

BISCOTTI

KAMUT

Farina di frumento tipo “0” bio, farina di frumento integrale bio, sciroppo di mais bio 21%, olio di palma non idrogenato bio, farina di soia bio 9%, bevanda di riso bio (acqua, riso bio 11%, olio di girasole bio, sale marino), agenti lievitanti (tartrato acido di potassio, carbonato acido di sodio). 220 g.

SOIA

€ 3,18

€ 2,08

FIOR DI BISCOTTI AL MAIS IL FIOR DI LOTO

FIOCCHI DI AVENA INTEGRALE MIGNON IL FIOR DI LOTO

Farina di grano tenero tipo “0” bio, sciroppo di mais bio 22,5%, olio di palma bio non idrogenato, farina di mais bio 17,5%,bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%). 250 g.

BISCOTTI

BISCOTTI

CORN FLAKES

Fiocchi d’avena integrale mignon. 500 g.

MAIS

€ 4,40

€ 2,30

NOBILI DI RISO CON YOGURT PROBIOS

FIOCCHI DI AVENA INTEGRALE LA FINESTRA SUL CIELO

Zucchero di canna, farina di riso, amido di mais, uova, amido di riso, olio di palma, farina di mais, yogurt, sale, agenti lievitanti (fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio e di ammonio), gomma di guar, aromi naturali. 250 g.

BISCOTTI RISO

CORN FLAKES

Fiocchi di avena. 500 g.

AVENA

€ 4,53

€ 2,49

DAME DI RISO CON CACAO PROBIOS

FIOCCHI 5 CEREALI INTEGRALI IL FIOR DI LOTO

Zucchero di canna, farina di riso, amido di mais, uova, amido di riso, olio di palma, cacao, fibra di mele, sale, agenti lievitanti (fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio e di ammonio), gomma di guar, estratto di cacao, aroma naturale. 250 g.

BISCOTTI

CORN FLAKES

Fiocchi 5 cereali integrali. 500 g.

RISO

€ 2,99

€ 3,75

FIOR DI BISCOTTI AL RISO IL FIOR DI LOTO

FIOCCHI DI SOIA TOSTATI IL FIOR DI LOTO

Farina di grano tenero tipo “0” bio, sciroppo di mais bio 25,8%, olio di palma bio non idrogenato, farina di riso bio 20,6%, bevanda di riso bio (acqua, polvere di riso bio 20%). 250 g.

BISCOTTI

CORN FLAKES

Fiocchi di soia tostati. 500 g.

RISO

€ 4,64

€ 2,99

BISCOTTI DI AVENA INTEGRALI

BISCOTTI

PROBIOS *Zucchero di canna, *farina integrale di avena, *farina di riso, *olio di semi di girasole, *fiocchi di avena, *uova, *crusca di riso, sale, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati di ammonio), *aroma naturale, antiossidante: *estratti di rosmarino. 250 g.

FIOCCHI DI MIGLIO DECORTICATO IL FIOR DI LOTO CORN FLAKES

Fiocchi di miglio decorticati. 300 g.

AVENA

BISCOTTI

RISO

€ 4,22

€ 4,71

FIORI DI RISO ALLO YOGURT PROBIOS

PASTICCINI CON CIOCCOLATO E ARANCIA PROBIOS

Farina di riso, zucchero di canna, olio di palma,uova, amido di riso, yogurt intero, sciroppo di riso, agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio e di ammonio), sale, addensante: gomma di guar, aroma naturale. 250 g.

BISCOTTI

RISO

*Cioccolato al latte (*zucchero di canna, *burro di cacao, *latte intero in polvere, *pasta di cacao.), *farina di riso, *burro, *zucchero di canna, *farina di lupini, arancia candita (*sciroppo di glucosio da mais, *buccia di arancia, sale), *farina di mais, *latte intero in polvere, *sciroppo di glucosio da mais, *uova, *olio essenziale di arancia, agenti lievitanti: bicarbonato di sodio, sale. 125 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 5,01

€ 4,42

BISCOTTI DI AVENA E NOCCIOLE PROBIOS

DELIZIA DI AVENA PESCA E ALBICOCCA PROBIOS

*Zucchero di canna, *farina integrale di avena, *farina integrale di riso, *olio di semi di girasole, *uova, *nocciole, *crusca di riso, *fiocchi di avena, sale, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati di ammonio), aroma naturale, antiossidante: *estratti di rosmarino. 250 g.

BISCOTTI

BISCOTTI

AVENA

€ 3,45

€ 3,80

BUONGIORNOBIO BISCOTTI DI FARRO CON CECI E COCCO SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

BUONGIORNOBIO BISCOTTI DI FARRO CON CECI E GOCCE FREECHOKO SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

farina di farro* (39%), sciroppo di riso*, olio di mais* (15%), farina di ceci* (10%), amido di mais*, succo di mela concentrato*, cocco* (2%), pasta di nocciole*, sale marino, aromi naturali*, emulsionante: lecitina di girasole. 250 g.

BISCOTTI

BISCOTTI

FARRO

BUONGIORNOBIO BISCOTTI DI FARRO CON CECI E GOCCE FREECHOKO SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

BISCOTTI MULTICEREALI LA FINESTRA SUL CIELO

Farina integrale di farro* (31%), fiocchi di avena* (17%), olio di semi di girasole*, succo di mela concentrato*, estruso di riso* (farina di riso*) (10%), farina di mais* (4,2%), farina di fiocchi di orzo* (4,2%), agenti lievitanti (carbonati di ammonio, carbonati di sodio), sale. 250 g.

BISCOTTI

FARRO

FARRO

BISCOTTI

Farina di farro* (38%), sciroppo di riso*, olio di mais* (13%), farina di ceci* (10%), amido di mais*, gocce di preparato al cacao* (5%) (sciroppo di riso disidratato*, pasta di cacao* (30%), burro di cacao* (22%), emulsionante: lecitina di girasole), succo di mela concentrato*, burro di cacao* (2%), pasta di nocciole*, sale marino, aromi naturali*, emulsionante: lecitina di girasole. 250 g.

€ 3,70

€ 3,85

BUONGIORNOBIO BISCOTTI DI FARRO CON QUINOA E CANNELLA SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

BUONGIORNOBIO BISCOTTI CON QUINOA E CACAO SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di farro* (47%), sciroppo di riso*, olio di mais* (13%), amido di mais*, farina di quinoa* (5%), succo di mela concentrato*, burro di cacao*, sale marino, aromi naturali*, emulsionante: lecitina di girasole, cannella* (0,1%). 250 g.

Farina di grano duro Cappelli AKRUX®* (44%), sciroppo di riso*, olio di mais* (15%), amido di mais*, farina di quinoa* (4%), cacao* (4%), succo di mela concentrato*, sale marino, emulsionante: lecitina di girasole, aromi naturali*. 250 g.

BISCOTTI

FRUMENTO

FARRO

€ 2,95

€ 4,51

BUONGIORNOBIO BISCOTTI DI FARRO INTEGRALE SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

MUESLI CROCCANTE (IN LATTINA) IL FIOR DI LOTO

Farina di farro integrale* (54%), sciroppo di riso*, olio di mais* (12%), amido di mais*, burro di cacao*, succo di mela concentrato*, aromi naturali*, sale marino, emulsionante: lecitina di girasole. 250 g.

BISCOTTI

Farina di farro* (38%), sciroppo di riso*, olio di mais* (13%), farina di ceci* (10%), amido di mais*, gocce di preparato al cacao* (5%) (sciroppo di riso disidratato*, pasta di cacao* (30%), burro di cacao* (22%), emulsionante: lecitina di girasole), succo di mela concentrato*, burro di cacao* (2%), pasta di nocciole*, sale marino, aromi naturali*, emulsionante: lecitina di girasole. 250 g.

€ 3,80

€ 2,55 BISCOTTI

Preparato di frutta a base di pesca ed albicocca (*sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *purea di mela, *purea di pesca, *purea di albicocca, gelificante: pectine, correttore di acidità: acido citrico, aroma naturale), *farina integrale di avena, *sciroppo di glucosio da riso, *olio di palma, *farina di riso, *fecola di patate, *crusca di riso, sale, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio), *aroma naturale. 6 x 33,4 g.

CORN FLAKES

Miscela di fiocchi bio in prop. variabile 74% (fiocchi di avena bio, riso bio, farro bio, frumento bio, orzo bio), corn flakes bio 8%(mais bio, malto di mais bio, sale), uvetta bio 8%, granella di nocciole bio, riso soffiato integrale bio, mela a cubetti bio, germe di grano bio. 300 g.

FARRO

CORN FLAKES

€ 1,99

€ 6,24

FIOCCHI D’ORZO INTEGRALI IL FIOR DI LOTO

CRISPY FLAKES CON RICCIOLI DI CIOCCOLATO PROBIOS

Fiocchi d’orzo integrali. 500 g.

CORN FLAKES

Riso, cioccolato fondente (zucchero di canna, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia), zucchero di canna, farina di mais, sale. 300 g.

RISO

€ 3,37 CORN FLAKES

FIOCCHI DI FARRO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO Fiocchi di farro integrale. 500 g.

€ 5,70 CORN FLAKES

RISO

CRISPY RICE AL CACAO PROBIOS

Riso, zucchero di canna, cacao in polvere, sale, sciroppo di glucosio da mais. 375 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 3,70 CORN FLAKES

FIOCCHI DI RISO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO

€ 2,53 CORN FLAKES

Fiocchi di riso integrale. 500 g.

BOLLE DI RISO AL CACAO PROBIOS

Farina di riso e farina integrale di riso, cacao magro in polvere, olio di girasole, sale. 150 g.

RISO

€ 6,98 CORN FLAKES

CRISPY FLAKES AI FRUTTI ROSSI PROBIOS

€ 2,56 CORN FLAKES

Riso, zucchero di canna, farina di mais, frutti rossi disidratati (fragole, lamponi, ciliegie), sale. 300 g. RISO

Avena. 500 g. AVENA

€ 2,30 CORN FLAKES

FIOCCHI DI AVENA PROBIOS

FIOCCHI DI AVENA INTEGRALE MIGNON LA FINESTRA SUL CIELO

€ 6,33 CORN FLAKES

Avena integrale. 500 g. AVENA

CRISPY FRUIT MUESLI PROBIOS

Frutta essiccata (uvetta, albicocche, fichi, mele, lamponi, farina di riso, olio di girasole), farina di mais, semi di girasole, farina di riso, zucchero di canna, farina di amaranto, farina di quinoa, farina di grano saraceno, sale. 325 g.

AMARANTO, QUINOA, GRANO SARACENO, MAIS

CORN FLAKES

€ 4,23

€ 6,24

AMARANTO FLAKES PROBIOS

CRISPY FLAKES CON RICCIOLI DI CIOCCOLATO PROBIOS

Farina di mais, amaranto (farina di amaranto, semi di amaranto), sciroppo di glucosio da mais, sale. 200 g.

CORN FLAKES

MAIS

AMARANTO

€ 6,50 CORN FLAKES

*riso, cioccolato fondente (*zucchero di canna, *pasta di cacao, *burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia), *zucchero di canna, *farina di mais, sale.

€ 7,05

UBERGRANOLA ACAI AMBROSIAE

Grano saraceno germogliato; grano saraceno germogliato; pasta di datteri; uvetta; mulberry (6,4%); mandorle; semi di chia (3%); scorza di limone; bacche di açaí (2,1%); succo di limone. 250 g.

RICCO MUESLI LA FINESTRA SUL CIELO CORN FLAKES

fiocchi di avena*, uvetta*, fiocchi di frumento*, fiocchi di riso*, fiocchi di orzo*, nocciole*, semi di girasole*, grano saraceno*, sesamo*, semi di lino*.

ACAI

CORN FLAKES

€ 6,50

€ 1,35

UBERGRANOLA CIOCCOLATO GOJI COCCO AMBROSIAE

CROISSANT DI KAMUT® LA FINESTRA SUL CIELO

Grano saraceno germogliato; pasta di datteri; mandorle; fave di cacao (5%); bacche di goji (4,2%); cocco (4,2%); uvetta; semi di chia (2,9%); semi di zucca. 250 g.

GOJI

MERENDINE

KAMUT

€ 4,18 CORN FLAKES

SARACENO FLAKES PROBIOS

Farina di mais, farina di grano saraceno, zucchero di canna, sciroppo di glucosio da mais, fibra di avena senza glutine, sale. 200 g.

€ 3,45 MERENDINE

FARRO GRANO SARACENO, MAIS

Farina di grano khorasan KAMUT® (42%), margarina vegetale non idrogenata (olio di palma, olio di semi di girasole, acqua, emulsionante: lecitina di girasole, sale, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali), sciroppo d’agave, lievito madre naturale di grano khorasan KAMUT® (farina di grano khorasan KAMUT®, acqua), aroma naturale di vaniglia, sale marino, olio essenziale d’arancio. 40 g.

FARRO CAKE AL NATURALE MINICAKE PROBIOS

Farina di farro, zucchero di canna, uova, olio di girasole, farina di lupini, emulsionante: lecitina di girasole, agente lievitante (carbonato acido di sodio e di ammonio, fosfato monocalcico), sale, aromi naturali. Scadenza max 7 mesi. 180 g.


CORN FLAKES

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 6,50

€ 5,29 RISO FRUIT AI FRUTTI ROSSI CON CONFEZIONE SINGOLA INTERNA SENZA LATTE, UOVA PROBIOS

UBERGRANOLA GOLDENBERRY AMBROSIAE

Grano saraceno germogliato; pasta di datteri; goldenberry (7,3%); mandorle; uvetta; semi di chia (3,4%); cocco; semi di girasole; vaniglia. 250 g.

MERENDINE

SEMI DI CHIA

CORN FLAKES

RISO

€ 2,69

€ 4,96

CORN FLAKES BIO IL FIOR DI LOTO

RISO TORTY AL LIMONE CON CONFEZIONE SINGOLA INTERNA SCADENZA MAX 6 MESI SENZA LATTE PROBIOS

Farina di mais bio, sciroppo di mais bio, sale. 375 g.

MERENDINE

RISO

€ 6,33 PROBIOS

*Farina di mais, *cioccolato fondente (*pasta di cacao, *zucchero di canna, *burro di cacao, *cacao polvere), *semi di girasole, *farina di riso, *farina di grano saraceno, *zucchero di canna, *farina di amaranto, *cacao polvere, sale, *malto di mais. 300 g.

MERENDINE

RISO

MAIS

MERENDINE

RISO

MERENDINE

RISO

MERENDINE

Crema al cacao (zucchero di canna, olio di girasole, nocciole, cacao magro in polvere, olio di palma, emulsionante: lecitina di girasole, estratto di vaniglia), fecola di patate, amido di mais, zucchero di canna, olio di palma, farina di riso, sciroppo di mais, uova, farina di mais, farina di ceci tostata, cacao magro in polvere, tuorlo d’uovo, fibra di mela, agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio), sale, emulsionante: lecitina di girasole, aroma naturale, addensante: gomma di guar. 198 g.

MERENDINE

FARRO

CROISSANT DI FARRO LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di farro (45%), margarina vegetale non idrogenata (olio di palma, olio di semi di girasole, acqua, emulsionante: lecitina di girasole, sale, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali), sciroppo d’agave, lievito madre naturale di farro (farina di farro, acqua), aroma naturale di vaniglia, sale marino, olio essenziale d’arancio. 40 g.

€ 5,33

RISO DELIZIA ALL’ARANCIA SENZA LATTE PROBIOS

CROISSANT DI FARRO E ALBICOCCA IL FIOR DI LOTO

Composta all’arancia (sciroppo di mais, purea di mela, succo di arancia, scorza di arancia, gelificante: pectina di agrumi, correttore di acidità: acido citrico, aroma naturale), olio di palma, farina di mais, farina di riso, fecola di patate, zucchero di canna, amido di mais, sciroppo di mais, farina di soia, tuorlo d’uovo, fibra di mela, sale, agenti lievitanti (fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio), aroma naturale, addensante: gomma di guar. 198 g.

MERENDINE

FARRO

Farina di farro bio 30%, margarina vegetale bio non idrogenata (olio di palma bio e olio di girasole bio non idrogenati, acqua, emulsionante: lecitina di girasole, sale, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali), composta di albiccocca 19% (sciroppo glucosio-fruttosio da mais bio, purea di albicocca bio 21%, addensante: pectina, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali), sciroppo d’agave bio 7%, lievito naturale di farro bio 4%, uova bio, crusca di farro bio 2,5%, tuorlo d’uovo bio, aroma naturale vaniglia bio, sale marino, olio essenziale di arancio bio. 200 g.

€ 4,46

€ 4,47

CUOR DI RISO AI FICHI SENZA LATTE PROBIOS

PLUMCAKE DI AMARANTO CON GOCCE DI CIOCCOLATO PROBIOS

Semilavorato ai fichi (sciroppo di mais, fichi, gelificante: pectine di agrumi, aroma naturale), amido di mais, farina di riso, zucchero di canna, fecola di patate, olio di palma, farina di mais, sciroppo di mais, farina di soia, tuorlo d’uovo disidratato, fibra di mela, agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio), sale, aroma naturale, addensante: gomma di guar. 198 g.

MERENDINE

AMARANTO

€ 5,30 RISO CIOCK AL CACAO CON CONFEZIONE SINGOLA INTERNA FONTE DI FIBRE PROBIOS

RISO

Composta di mirtilli (sciroppo di mais, purea di mela, purea di mirtilli, gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali), farina di grano saraceno, amido di mais, olio di palma, zucchero di canna, farina di riso, sciroppo di mais, tuorlo d’uovo, fibra di mela, agenti lievitanti (fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio), sale, aroma naturale, addensante: gomma di guar. 198 g.

€ 4,82

RISO

MERENDINE

RISO DELIZIA MIRTILLO E GRANO SARACENO CON CONFEZIONE SINGOLA INTERNA SENZA LATTE, FONTE DI FIBRE PROBIOS

€ 1,30

€ 4,82 CUOR DI RISO AL CACAO CON CONFEZIONE SINGOLA INTERNA FONTE DI FIBRE PROBIOS

Zucchero di canna, uova, fecola di patate, olio di girasole, farina di riso, farina di mais, farina di soia tostata, agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale, aroma naturale di limone, addensante: gomma di guar. 180 g.

€ 4,82

CRISPY CIOKO MUESLI

CORN FLAKES

Confettura alla fragola e lampone (zucchero di canna, fragole, lamponi, gelificante: pectine, acidificante: acido citrico), olio di palma, farina di riso, farina di mais, amido di mais, farina di soia tostata, fecola di patate, zucchero di canna, sciroppo di mais, amido di riso, fibra di mela, agenti lievitanti (fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio), sale, aroma naturale. 198 g.

Crema di cacao (zucchero di canna, olio di girasole, nocciole, cacao magro in polvere, olio di palma, emulsionante: lecitina di girasole, estratto di vaniglia), farina di mais, olio di palma, farina di riso, fecola di patate, zucchero di canna, sciroppo di mais, amido di mais, uova, farina di ceci tostata, fibra di mela, agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio), sale, amido di riso, addensante: gomma di guar, aroma naturale. 198 g.

*Zucchero di canna, *uova, *olio di semi di girasole, *farina di amaranto, gocce di cioccolato (*pasta di cacao, *zucchero di canna, emulsionante: lecitina di soia), *farina di riso, *fecola di patate, *yogurt, *tuorlo d’uovo disidratato, *farina tostata di ceci, addensanti (*gomma di acacia, gomma di guar, gomma di xanthan), agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale, emulsionante: lecitina di girasole, aroma naturale. Può contenere tracce di frutta a guscio. 4 x 45 g.

€ 4,64 TORTINA ALL’AVENA

MERENDINE

AVENA

PROBIOS *Zucchero di canna, *uova, *farina integrale di avena, *olio di semi di girasole, *farina di riso, *fecola di patate, *farina di ceci tostata, *tuorlo d’uovo disidratato, addensanti (*gomma arabica, gomma di guar), agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati di ammonio), emulsionante: lecitina di girasole, sale, aroma naturale. 4 x 45 g.


MERENDINE

AVENA

MERENDINE

KHORASAN

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,57

€ 5,01

AVENA CAKE PROBIOS

CROSTATINA DI AVENA AL MIRTILLO PROBIOS

*Zucchero di canna, *uova, *farina integrale di avena, *olio di semi di girasole, *yogurt intero, *fecola di patate, *farina di riso, *fiocchi di avena, *crusca di riso, *farina di ceci tostata, *tuorlo d’uovo disidratato, addensanti (*gomma di acacia, gomma di guar), agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati di ammonio), emulsionante: lecitina di girasole, sale, aroma naturale. 4 x 45 g.

MERENDINE

AVENA

€ 4,15

€ 3,90

CROSTATINE DI GRANO KHORASAN KAMUT® ALL’ALBICOCCA IL FIOR DI LOTO

BUONGIORNOBIO BRIOCHE DI FARRO E QUINOA LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di grano khorasan KAMUT® bio 40%, passata di albicocca bio 30% (sciroppo di glucosio-fruttosio da mais bio, purea di albicocca bio 23%, addensante: pectina, amido di mais bio, correttore d’acidità: acido citrico, aromi naturali), olio di girasole bio 12%, sciroppo di riso bio, sciroppo di glucosiofruttosio da mais bio, farina di mais bio, sciroppo d’agave bio, emulsionante: lecitina di girasole bio, sale marino, olio essenziale di limone bio, aroma di vaniglia bio. 180 g.

MERENDINE

€ 4,25

SPALMABILE

SPALMABILE

SPALMABILE

Farina di farro*, sciroppo di riso*, lievito madre naturale di farro* (farina di farro*, acqua), olio di girasole* (13%), gocce di preparato al cacao* (10%) (sciroppo di riso disidratato*, pasta di cacao* (30%), burro di cacao* (22%), emulsionante: lecitina di girasole), bevanda di riso* (acqua, riso*, olio di girasole*, sale marino), farina di quinoa* (6%), burro di cacao* (5%), succo di mela concentrato*, proteine di pisello*, fibre di avena*, acqua, aroma naturale di vaniglia*, sale marino, emulsionante: lecitina di girasole, olio essenziale di arancio*. 180 g (4 x 45 g).

PLUMCAKE FARRO-VANIGLIA 40G IL FIOR DI LOTO MERENDINE

farina di farro bio 28%, zucchero di canna bio, uova bio, olio di girasole bio, olio di palma bio non idrogenato, latte bio, acqua, sale marino, vaniglia bio (bacche macinate 0,01%), agenti lievitanti (monofosfato di calcio, carbonato acido di sodio, amido di mais bio), aromi naturali. 40 g.

€ 12,99

€ 7,22

CREMA DI MANDORLE LA FINESTRA SUL CIELO

LA GOLOSA - SENZA LATTE CON FRUTTOSIO PROBIOS

Mandorle* non pelate leggermente tostate. 300 g.

SPALMABILE

*Agave in polvere, *pasta di nocciole, *olio di semi di girasole, *farina di riso, *cacao magro in polvere, *maltodestrine, *burro di cacao, emulsionante: lecitina di girasole. 200 g.

€ 5,01

€ 6,40

VEGAN CIOCK - CREMA SPALMABILE DI CACAO E NOCCIOLE PROBIOS

LA MORETTA - SENZA LATTE GUSTO FONDENTE PROBIOS

*Zucchero di canna, *olio di semi di girasole, *cacao magro in polvere, *pasta di nocciole,*farina di riso, *burro di cacao, emulsionante: lecitina di girasole. 200 g.

SPALMABILE

*Zucchero di canna, *cacao magro in polvere, *olio di semi di girasole, *pasta di nocciole, *burro di cacao. 200 g.

€ 10,79

€ 7,22

CREMA 100% MANDORLE BIANCHE PROBIOS

LA GRANELLA CON PEZZETTI DI NOCCIOLE PROBIOS

*Mandorle pelate. 200 g.

SPALMABILE

LA CANNELLA - GUSTO CANNELLA, SENZA LATTE PROBIOS

*Agave in polvere, *pasta di nocciole, *olio di semi di girasole, *farina di riso, *cacao magro in polvere, *maltodestrine, *burro di cacao, emulsionante: lecitina di girasole, cannella in polvere. 200 g.

*Zucchero di canna, *olio di semi di girasole, *pasta di nocciole, *granella di nocciole, *latte in polvere, *cacao magro in polvere, *farina di riso, emulsionante: lecitina di girasole, aromi naturali. 200 g.

€ 5,10

€ 7,11 SPALMABILE

Farina di farro*, sciroppo di riso*, lievito madre naturale di farro* (farina di farro*, acqua), olio di girasole* (14%), bevanda di riso* (acqua, riso*, olio di girasole*, sale marino), farina di quinoa* (6%), burro di cacao*, succo di mela concentrato*, acqua, proteine di pisello*, fibre di avena*, aroma naturale di vaniglia*, sale marino, emulsionante: lecitina di girasole, olio essenziale di arancio*. 180 g (4 x 45 g).

€ 1,57

BUONGIORNOBIO BRIOCHE DI FARRO CON QUINOA E GOCCE FREECHOKO LA FINESTRA SUL CIELO MERENDINE

Confettura di mirtilli (*zucchero di canna, *purea di mirtilli, gelificante: pectine, correttore di acidità: acido citrico), *olio di palma, *farina integrale di avena, *farina di riso, *fecola di patate, *amido di mais, *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *zucchero di canna, *uova, *farina di grano saraceno, *farina di ceci tostata, *crusca di riso, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati di ammonio), sale, *amido di riso, *aroma naturale, addensante: gomma di guar. 6 x 33,4 g.

CRUNCHY CON AVENA QUINOA E MIRTILLI LA FINESTRA SUL CIELO CRUNCH FOOD AVENA

Fiocchi di avena* (42%), fiocchi di farro* (13%), miele*, sciroppo di riso*, olio di girasole*, quinoa soffiata* (8%), farina integrale di farro* (2,2%), mirtilli liofilizzati* (2%), sale. 375 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,95

€ 3,25

CRUNCHY CON AVENA LIMONE E ZENZERO LA FINESTRA SUL CIELO CRUNCH FOOD

Fiocchi di avena* (42%), sciroppo di riso*, miele*, olio di girasole*, cocco essiccato*, fiocchi di farro*, mandorle macinate*, farro soffiato*, farina integrale di farro*, succo di limone concentrato* (1%), olio essenziale di limone* (0,3%), zenzero in polvere* (0,3%), sale. 375 g.

FETTE BISCOTTATE DI FARRO LA FINESTRA SUL CIELO FETTE BISCOTTATE

Farina di farro (83%), farina integrale di farro (9%), olio di semi di girasole (5%), lievito di birra, sale marino, spezie (curcuma, coriandolo). 200 g.

AVENA

FETTE BISCOTTATE

€ 3,49

€ 3,81

FETTE BISCOTTATE INTEGRALI DI FARRO IL FIOR DI LOTO

FETTE BISCOTTATE INTEGRALI DI FRUMENTO IL FIOR DI LOTO

Farina integrale di farro bio 88%, lievito (Saccharomyces cerevisiae), glutine di frumento bio, olio di semi di girasole bio 3,3%, sale, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. 300 g.

FETTE BISCOTTATE

€ 3,08 FETTE BISCOTTATE INTEGRALI SENZA ZUCCHERO FETTE BISCOTTATE PROBIOS

*Farina integrale di frumento, *olio extravergine di oliva, *glutine di frumento, lievito di birra, sale. 270 g.

FETTE BISCOTTATE

FETTE BISCOTTATE FARRO SENZA ZUCCHERO PROBIOS

FETTE BISCOTTATE CON FARINA INTEGRALE DI GRANO KHORASAN KAMUT® PROBIOS

Farina di farro, olio extravergine di oliva, lievito di birra, sale. 270 g.

FETTE BISCOTTATE

Farina integrale di grano khorasan KAMUT®, olio di girasole, lievito (saccaromices cerevisiae), sale, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. 360 g.

KAMUT

€ 38,90

€ 12,25

MIELE MANUKA IAA 10+MGO 400 MIN IL FIOR DI LOTO

MIELE DI ACACIA LA FINESTRA SUL CIELO

Miele di Manuka IAA 10+. 400 g.

MIELE MARMELLATE

MIELE EUCALIPTO BIO IL FIOR DI LOTO Miele di eucalipto bio. 500 g.

Miele di acacia*. 500 g.

€ 8,99

MIELE MARMELLATE

MIELE DI MILLEFIORI BIO IL FIOR DI LOTO Miele di millefiori. 500 g.

€ 9,99

€ 9,29

MIELE DI CASTAGNO BIO IL FIOR DI LOTO

MIELE DI ARANCIO BIO IL FIOR DI LOTO

Miele di castagno. 500 g.

MIELE MARMELLATE

Farina di grano khorasan KAMUT® (91%), olio di semi di girasole (5%), lievito di birra, sale marino, spezie (curcuma, coriandolo). 200 g.

€ 7,17

€ 9,99

MIELE MARMELLATE

FETTE BISCOTTATE DI KAMUT® LA FINESTRA SUL CIELO

€ 4,67

FARRO

MIELE MARMELLATE

€ 3,90

KAMUT

FRUMENTO

FETTE BISCOTTATE

Farina di frumento bio 63%, farina di frumento integrale bio 30%, olio di semi di girasole bio 3,5%, lievito (Saccharomyces cerevisiae), glutine di frumento bio, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. 450 g.

Miele di arancio. 500 g.

MIELE MARMELLATE


FETTE BISCOTTATE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,25

€ 4,32

FETTE BISCOTTATE DI FARRO SENZA LIEVITO DI BIRRA LA FINESTRA SUL CIELO

FETTE BISCOTTATE

Farina di farro (73%), sciroppo di riso, lievito madre naturale di farro (farina di farro, acqua), olio extravergine di oliva (10%), sale marino. 200 g. KAMUT

FARRO

€ 3,75

MIELE MARMELLATE

FETTE BISCOTTATE

KAMUT

MIELE MARMELLATE

MIELE MARMELLATE

MIELE MARMELLATE

FETTE BISCOTTATE DI KAMUT® SENZA LIEVITO DI BIRRA LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di grano khorasan KAMUT® (73%), sciroppo di riso, lievito madre naturale di grano khorasan KAMUT® (farina di grano khorasan KAMUT®, acqua), olio extravergine di oliva (8%), sale marino. 200 g.

€ 3,09

€ 3,90

COMPOSTA DI FRAGOLE IL FIOR DI LOTO

COMPOSTA DI ALBICOCCA (CON POLPA DI MELA) LA FINESTRA SUL CIELO

Fragole bio 70%, succo di mela concentrato bio, succo concentrato d’uva bio, gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 250 g.

MIELE MARMELLATE

Albicocche (70%) , polpa di mela (28,6%), gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 320 g.

€ 3,09

€ 4,35

COMPOSTA DI ALBICOCCHE IL FIOR DI LOTO

COMPOSTA DI CILIEGIE (CON POLPA DI MELA) LA FINESTRA SUL CIELO

Ciliege (70%), polpa di mela (28,6%), gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 320 g.

Albicocche bio 70%, succo di mela concentrato bio, succo concentrato d’uva bio, gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 250 g. MIELE MARMELLATE

€ 3,54

€ 9,99

COMPOSTA DI FRUTTI DI BOSCO IL FIOR DI LOTO

MIELE DI TIGLIO IL FIOR DI LOTO

Frutti di bosco bio (mirtilli bio, more bio, lamponi bio, ribes bio) in proporzione variabile 70%, succo di mela concentrato bio, succo concentrato d’uva bio, gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 250 g.

Miele di tiglio. 500 g. MIELE MARMELLATE

€ 2,87

€ 3,54

COMPOSTA DI PRUGNE IL FIOR DI LOTO

SCIROPPO DI RISO IL FIOR DI LOTO

Prugne bio 70%, succo di mela concentrato bio, succo concentrato d’uva bio, gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 250 g.

Riso bio 93%, acqua. 400 g. MIELE MARMELLATE

MIELE MARMELLATE

MIELE MARMELLATE

Farina di grano khorasan KAMUT® bio 53%, lievito naturale di grano khorasan KAMUT® bio 10% (farina di grano khorasan KAMUT® bio, acqua), olio extra vergine di oliva bio 3%, sciroppo di riso bio, sale marino, lievito (Saccharomyces cerevisiae), aromi naturali BIO. 200 g.

€ 4,70

COMPOSTA DI MIRTILLI IL FIOR DI LOTO

Mirtilli bio 70%, succo di mela concentrato bio, succo concentrato d’uva bio, gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 250 g.

FETTE BISCOTTATE ARTIGIANALI DI KAMUT® IL FIOR DI LOTO

€ 3,76

€ 11,99

MARMELLATA DI ARANCE AMARE IL FIOR DI LOTO

MIELE DI ACACIA IL FIOR DI LOTO

Sciroppo di glucosio da manioca bio, arance amare con scorze bio, acidificante: acido citrico, gelificante: pectina di frutta. 240 g.

Miele di acacia. 500 g. MIELE MARMELLATE


MIELE MARMELLATE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 5,25

€ 3,90

COMPOSTA DI MIRTILLI (CON POLPA DI MELA) LA FINESTRA SUL CIELO

COMPOSTA DI MELE (CON POLPA DI MELA) LA FINESTRA SUL CIELO

Mirtilli (70%), polpa di mela (29,1%), gelificante: pectina. 320 g.

€ 3,90 COMPOSTA DI ARANCE (CON POLPA DI MELA) LA FINESTRA SUL CIELO

Arance (70%), polpa di mela (29,1%), gelificante: pectina. 320 g. MIELE MARMELLATE

MIELE MARMELLATE

Mele (70%), polpa di mela (28%), gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico. 320 g.


GLI SNACKS

Gli Snacks Per spezzare la fame

Una buona educazione alimentare, finalizzata ad un’alimentazione corretta e bilanciata deve, come ormai notorio, prevedere degli spuntini nell’arco della giornata, utili per spezzare il senso di fame, evitare di arrivare troppo affamati ai pasti principali, e poi magari abbuffarsi, e soprattutto garantire la giusta energia per lo svolgimento delle attività quotidiane che ognuno di noi deve svolgere come lavoro, sport, studio. Merende e spuntini però devono essere scelti con cura, bilanciati e prevedere alimenti capaci di fornire il giusto apporto di nutrimenti senza incappare in inutili e anzi dannosi surplus di calorie. Gli spuntini, per definizione, devono essere contenuti nelle quantità ma al tempo stesso sfiziosi. Per spegnere quel languorino tipico di metà mattina o di metà pomeriggio è importante evitare gli alimenti ricchi di grassi, sale e zuccheri, prediligendo invece cibi ricchi di fibre, meglio se integrali, frutta, frutta secca, yogurt, barrette, gallette o succhi naturali.


BARRETTE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 0,99

€ 2,00

SNACK DI RISO ALLA NOCCIOLA PROBIOS

UBERBAR CRUNCHY LIMONE MANDORLE ATTIVATE AMBROSIAE SRL

Ingredienti ripieno: zucchero di canna, olio di palma, nocciole, cacao magro, farina di soia, aroma naturale, emulsionante: lecitina di girasole. Ingredienti cialda: farina di riso, zucchero di canna, farina di soia, sale. 25 g.

RISO, SOIA

BARRETTE

BARRETTE

GRANO SARACENO GERMOGLIATO

€ 3,68

€ 1,59

CIOKO RISO SOFFIATO E CIOCCOLATO AL LATTE PROBIOS

BARRETTA AL GOJI CON OSTIA IL FIOR DI LOTO

Cioccolato al latte (zucchero di canna, burro di cacao, latte, pasta di cacao, vaniglia, lecitina di soia), riso integrale soffiato. 75 g.

BARRETTE

RISO

BARRETTE

RISO, MAIS

Uva sultanina bio 47% (uva sultanina bio 97%, olio di girasole bio), albicocche bio 28%, rice crispies bio. 7% (riso bio, malto di mais bio, sale), bacche di goji bio 5%, farina di mandorle bio 4%, ostie bio 2% (fecola di patate bio, acqua, olio di girasole bio). 30 g.

€ 5,83

€ 1,35

SNACK DI RISO AL CIOCCOLATO PROBIOS

BARRETTA AL FARRO CON MANDORLE E SESAMO LA FINESTRA SUL CIELO

Fiocchi di riso e mais (riso, zucchero di canna, farina di mais, sale), sciroppo di glucosio da mais, cioccolato fondente (zucchero di canna, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia), zucchero di canna, inulina da cicoria, olio di palma, sale, emulsionante: lecitina di soia. 126 g.

BARRETTE

CIOKO RISO SOFFIATO E CIOCCOLATO BIANCO PROBIOS

Sciroppo di mais (45%), farro soffiato (27,5%), mandorle (15%), semi di sesamo (12,5%). 20 g.

FARRO

€ 3,68 BARRETTE

grano saraceno germogliato*, datteri*, mandorle* attivate (10,4%), anacardi*, uvetta*, semi di chia*, scorza di limone* (0,8%), succo limone* ( 0,5%). 38 g.

€ 1,35 BARRETTE

Cioccolato bianco (zucchero di canna, burro di cacao, latte, vaniglia, lecitina di soia), riso integ. soffiato. 75 g.

BARRETTA CROCCANTE AI SEMI DI ZUCCA LA FINESTRA SUL CIELO

Semi di zucca (55%), sciroppo di mais (45%). 25 g.

RISO

BARRETTE

€ 1,05

€ 1,59

SNACK DI RISO ALLA MANDORLA PROBIOS

BARRETTA MANDORLE E GOJI IL FIOR DI LOTO

Ingredienti ripieno: zucchero di canna, olio di girasole, mandorle pelate, farina di riso, burro di cacao, aroma naturale di mandorla. Ingredienti cialda: farina di riso, zucchero di canna, farina di soia, sale. 25 g.

BARRETTE

RISO

€ 1,35 BARRETTE

BARRETTA AL KAMUT® CON NOCCIOLE E SESAMO LA FINESTRA SUL CIELO

€ 1,80 BARRETTE

Sciroppo di mais (45%), grano khorasan KAMUT® soffiato (27,5%), nocciole (15%), semi di sesamo (12,5%). 20 g.

KAMUT

BARRETTE

RISO

Mandorle bio 23%, bacche di goji bio 13%, sciroppo di mais bio 13%, sciroppo di riso bio 12%, miele. bio 11%, semi di zucca bio 9%, amaranto soffiato 6%, fiocchi di avena bio 6%, quinoa soffiato bio 4%, rice crispies 3% (riso bio, malto di mais bio, sale). 30 g.

TASTE OF NATURE® - HIMALAYAN GOJI SUMMIT (BARRETTA AL GOJI) LA FINESTRA SUL CIELO

Arachidi, uvetta, semi di girasole, mandorle, sciroppo d’agave, bacche di goji (7%), sciroppo di riso, lamponi. 40 g.

€ 3,68

€ 1,59

CIOKO - RISO SOFFIATO E CIOCCOLATO FONDENTE PROBIOS

BARRETTA MANDORLE E DATTERI IL FIOR DI LOTO

Cioccolato fondente (pasta di cacao, zucchero di canna, burro di cacao, vaniglia), riso integ. soffiato. 75 g.

BARRETTE

Mandorle bio 38%, datteri bio 27%, rice crispies bio 17% (riso bio, malto di mais bio, sale), sciroppo di riso bio 9%, sciroppo di mais bio 9%. 30 g.


BARRETTE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,59

€ 0,92

BARRETTA NOCE DI COCCO IL FIOR DI LOTO

CROCCANTE ALLE ARACHIDI IL FIOR DI LOTO

BARRETTE

Cocco rapè bio 50%, sciroppo di mais bio 25%, sciroppo di riso bio 25%. 30 g.

BARRETTE

€ 2,00

€ 2,50

UBERBAR CRUNCHY MULBERRY CHIA VANIGLIA AMBROSIAE

UBERBAR CHOCO SPIRULINA GOJI AMBROSIAE

Grano saraceno germogliato*, datteri*, mandorle* attivate, mulberry (more di gelso)* (5,5%), uvetta*, semi di chia* (3,3%), semi di girasole*, vaniglia* (0,7%). 38 g.

GRANO SARACENO GERMOGLIATO

BARRETTE

Arachidi bio 68%, sciroppo di maltosio bio, zucchero di canna bio. 30 g.

BARRETTE

Pasta di datteri; fave di cacao (9,6%); mandorle; bacche di goji (6,4%); cocco; alga spirulina; 100% italiana microlife (3%). 35 g.

GOJI

€ 2,00

€ 1,79

UBERBAR CRUNCHY CACAO COCCO GOJI AMBROSIAE

BARRETTA ALL’ALBICOCCA CON OSTIA IL FIOR DI LOTO

Grano saraceno germogliato*, datteri*, cocco*(6,0%), anacardi*, fave di cacao (5,5%), bacche di goji* (4,2%), semi di chia*, uvetta*, mandorle* attivate, semi di zucca. 38 g.

Uva sultanina bio 37% (uva sultanina bio, olio di girasole bio), albicocche bio 30%, farina di mandorle bio 10%, rice crispies bio 10% (riso bio, malto di mais bio, sale), prugne bio 7%, ostie bio 3,9% (fecola di patate bio, acqua, olio di girasole bio), olio con infuso di arancia bio 2% (olio di girasole con infuso di scorze di arancia bio, olio essenziale di arancia bio), sesamo bio 0,1%. 30 g.

BARRETTE

GRANO SARACENO GERMOGLIATO

BARRETTE

€ 1,80

€ 1,20

TASTE OF NATURE®-PERSIAN POMEGRANATE GARDEN (BARRETTA AL SUCCO DI MELAGRANA) LA FINESTRA SUL CIELO

OMEGA3 - BAR BARRETTA AI SEMI DI LINO LA FINESTRA SUL CIELO

Anacardi, noci, mele, sciroppo d’agave, fichi, mirtilli rossi (cranberries) (mirtilli rossi (cranberries), succo concentrato di mela, olio di girasole), succo concentrato di melagrana (7%), sciroppo di riso, estruso di riso integrale, lamponi. 40 g.

BARRETTE

Sciroppo di mais (54%), semi di lino (25,5%), sesamo (20,5%). 25 g.

€ 1,80 BARRETTE

TASTE OF NATURE®-QUEBEC CRANBERRY CARNIVAL BAR (BARRETTA AI CRANBERRIES) LA FINESTRA SUL CIELO

€ 3,40 UBERBAR FITNESS CACAO CANAPA PROTEICA AMBROSIAE

BARRETTE

Arachidi, uvetta, sciroppo d’agave, semi di sesamo, mandorle, mirtilli rossi (cranberries) (8%) (mirtilli rossi (cranberries), succo concentrato di mela, olio di girasole), semi di zucca, sciroppo di riso, estruso di riso integrale, aroma naturale di cranberry (0,25%). 40 g.

Datteri*, proteine di canapa* (17,5%), mandorle* attivate, fave di cacao* (6%), anacardi*, vaniglia*. 35 g.

CANAPA

€ 1,80 BARRETTE

TASTE OF NATURE®-NOVA SCOTIA BLUEBERRY FIELDS (BARRETTA AL MIRTILLO) LA FINESTRA SUL CIELO

€ 50,00 UBERBAR AÇAI AMBROSIAE

BARRETTE

Datteri; mulberry (more di gelso); semi di chia; madorle; bacche di açai (5,4%); succo di limone; scorza di limone. 35 g x 20.

Semi di lino dorati germogliati in polvere, sciroppo d’agave, mandorle, arachidi, estruso di riso integrale, mirtilli (8%), sciroppo di riso, mirtilli rossi (cranberries) (mirtilli rossi (cranberries), succo concentrato di mela, olio di girasole), semi di lino scuri, lamponi, aroma naturale di mirtillo (0,5%). 40 g. ACAI

BARRETTE

€ 1,59

€ 50,00

BARRETTA NOCE DI COCCO RICOPERTA DI CIOCCOLATO FONDENTE IL FIOR DI LOTO

UBERBAR CHOCO SPIRULINA GOJI AMBROSIAE

Cocco rapè bio 39%, cioccolato fondente bio 27% (pasta di cacao bio, zucchero bio, burro di cacao bio), sciroppo di mais bio 17%, sciroppo di riso bio 17%. 30 g.

BARRETTE

Datteri; fave di cacao (9,6%); mandorle; bacche di goji (6,4%); cocco; alga spirulina; 100% italiana microlife (3%). 35 g x 20.

GOJI


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 68,00

€ 40,00

UBERBAR FITNESS CACAO GOJI PROTEICA AMBROSIAE

BARRETTE

BARRETTE

Datteri; proteine di di riso integrale germogliato; bacche di goji (10,2%); fave di cacao (6,8%); cocco; semi di chia. 35 g x 20.

Grano saraceno germogliato*, datteri*, mandorle* attivate (10,4%), anacardi*, uvetta*, semi di chia*, scorza di limone* (0,8%), succo limone*( 0,5%). 38 g x 20. GRANO SARACENO GERMOGLIATO

GOJI

BARRETTE

UBERBAR CRUNCHY LIMONE MANDORLE ATTIVATE AMBROSIAE

€ 40,00

€ 1,79

UBERBAR CRUNCHY CACAO COCCO GOJI AMBROSIAE

BARRETTA AL GOJI, QUINOA E AMARANTO RICOPERTO CIOCCOLATO FONDENTE IL FIOR DI LOTO

Grano saraceno germogliato*, datteri*, cocco* (6,0%), anacardi*, fave di cacao (5,5%), bacche di goji* (4,2%), semi di chia*, uvetta*, mandorle* attivate, semi di zucca. 38 g x 20.

BARRETTE

Miele bio, bacche di goji bio 13%, estrusi di riso bio (riso bio, malto di mais bio, sale), quinoa bio 10%, amaranto bio 3%, sciroppo di riso bio. Copertura: cioccolato fondente bio 34% (pasta di cacao bio, zucchero di canna bio, burro di cacao bio). 30 g.

GRANO SARACENO GERMOGLIATO

BARRETTE

€ 2,50

€ 40,00

UBERBAR ACAI AMBROSIAE

UBERBAR CRUNCHY MULBERRY CHIA VANIGLIA AMBROSIAE

Pasta di datteri; mulberry (more di gelso); semi di chia; madorle; bacche di açai (5,4%); succo di limone; scorza di limone. 35 g.

Grano saraceno germogliato*, datteri*, mandorle* attivate, mulberry (more di gelso)* (5,5%), uvetta*, semi di chia* (3,3%), semi di girasole*, vaniglia* (0,7%) 38 g x 20.

GRANO SARACENO GERMOGLIATO

ACAI

€ 3,40

€ 1,70

UBERBAR FITNESS ACAI PROTEICA AMBROSIAE

TASTE OF NATURE® - BRAZILIAN NUT FIESTA (BARRETTA ALLE NOCI DEL BRASILE) LA FINESTRA SUL CIELO

Pasta di datteri; proteine di riso integrale germogliato; mulberry; bacche di açai (5,6%); semi di chia; succo di limone. 35 g.

BARRETTE

BARRETTE

BARRETTE

Uvetta, arachidi, sciroppo d’agave, semi di girasole, mandorle, noci del Brasile (8%), sciroppo di riso, noci, estruso di riso integrale, semi di zucca. 40 g.

ACAI

BARRETTE

€ 3,40

€ 1,70

UBERBAR FITNESS CHOCO GOJI PROTEICA AMBROSIAE

TASTE OF NATURE® BARRETTA ALLE CILIEGIE E ALLE NOCI PECAN BIO LA FINESTRA SUL CIELO

Pasta di datteri; proteine di di riso integrale germogliato; bacche di goji (10,2%); fave di cacao (6,8%); cocco; semi di chia. 35 g.

BARRETTE

GOJI

€ 3,40 BARRETTE

UBERBAR FITNESS LIMONE CANAPA PROTEICA AMBROSIAE

Pasta di datteri; proteine di canapa (16%); semi di girasole; mandorle; succo di limone (2,9%); scorza di limone (2,6%). 35 g.

Noci pecan (18%), anacardi, uvetta, ciliegie essiccate (ciliegie, succo di mela, olio di girasole), sciroppo d’agave, estruso di riso integrale, sciroppo di riso integrale, miscela di olio di semi di girasole (olio di semi di girasole, antiossidante: estratto ricco in tocoferolo, estratto di rosmarino), aroma naturale di ciliegia, succo concentrato di melagrana, gelificante: agar-agar. 40 g.

€ 1,70 BARRETTE

TASTE OF NATURE® NIAGARA APPLE COUNTRY BAR (BARRETTE ALLE MELE) LA FINESTRA SUL CIELO

Mandorle, avena, sciroppo d’agave, uvetta, mele (10%), sciroppo di riso, estruso di riso integrale, cannella. 40 g.

CANAPA

BARRETTE

€ 2,50

€ 1,70

UBERBAR GOLDENBERRY AMBROSIAE

TASTE OF NATURE® ARGENTINA PEANUT PLAINS (BARRETTA ALLE ARACHIDI) LA FINESTRA SUL CIELO

Pasta di datteri; goldenberry (physalisalkekengi l.) (16%); mandorle; semi di girasole; semi di chia; scorza di limone; vaniglia. 35 g.

GOLDENBERRY

BARRETTE

Arachidi (81%), sciroppo d’agave, burro di arachidi, sciroppo di riso, sale marino. 40 g.


BARRETTE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,70

€ 1,80

TASTE OF NATURE® CALIFORNIA ALMOND VALLEY (BARRETTA ALLE MANDORLE) LA FINESTRA SUL CIELO

TASTE OF NATURE® BARRETTA ALL’ANANAS LA FINESTRA SUL CIELO

Mandorle (21%), uvetta, semi di sesamo, sciroppo d’agave, semi di girasole, sciroppo di riso, semi di zucca, estruso di riso integrale. 40 g.

BARRETTE

sciroppo d’agave*, semi di girasole* (12%), arachidi tostate* (1%), semi di lino* (9,5%), cocco tostato* (9%), sciroppo di riso integrale*, anacardi* (7%), ananas essiccato* (6%), estruso di riso integrale*, uvetta* (5,5%) (uvetta*, olio di girasole*), semi di zucca* (5%), lamponi liofilizzati a pezzi*, aromi naturali, miscela di olio di girasole* (olio di girasole*, antiossidante: estratto ricco in tocoferolo, estratto di rosmarino*), addensante: agar-agar. 40 g.

€ 1,95

€ 4,50

SNACK NOCI DEL BRASILE CON UVETTA & COCCO BIO LA FINESTRA SUL CIELO

FREE CHOKO® - DARK LA FINESTRA SUL CIELO

Noci del brasile (40%), uva sultanina (40%), (uva sultanina 99,5%, olio di girasole), cocco essiccato in scaglie (20%). 45 g.

BARRETTE

BARRETTE

CIOCCOLATO

Pasta di cacao* (29%), sciroppo di riso disidratato*, burro di cacao* (22,4%), emulsionante: lecitina di girasole. 100 g.

€ 50,00

€ 3,70

UBERBAR GOLDENBERRY AMBROSIAE

CIOCCOLATO MODICA BIO FONDENTE 70% IL FIOR DI LOTO

Grano saraceno germogliato, datteri goldenberry (Physalis alkekengi L.) (7,3%), mandorle, uvetta, semi di chia (3,4%), cocco, semi di girasole, vaniglia. 35 g x 20.

CIOCCOLATO

Pasta amara di cacao bio (origine: Ecuador - varietà: Nacional fino de aroma), zucchero di canna. Mascobado delle Filippine bio. Cacao min. 70%.

GOLDENBERRY

BARRETTE

€ 68,00

€ 0,93

UBERBAR FITNESS ACAI PROTEICA AMBROSIAE

SNACK AL FARRO IL FIOR DI LOTO

Datteri; proteine di riso integrale germogliato; mulberry; bacche di açai (5,6%); semi di chia; succo di limone. 35 g x 20.

CRUNCH FOOD

Farina di mais bio, farina integrale di farro bio 30%, sale marino. 50 g.

FARRO ACAI

€ 68,00 CAMOMILLA FIORI INTERI AMBROSIAE

BARRETTE

Datteri*, proteine di canapa* (17,5%) ,mandorle* attivate, fave di cacao* (6%), anacardi*, vaniglia*. 35 g x 20.

€ 0,70 CRUNCH FOOD

BREAK AL MAIS LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di mais (99%), sale marino. 50 g.

MAIS

CANAPA

€ 68,00 BARRETTE

UBERBAR FITNESS LIMONE CANAPA PROTEICA AMBROSIAE

Datteri; proteine di canapa (16%); semi di girasole; mandorle; succo di limone (2,9%); scorza di limone (2,6%). 35 g x 20.

€ 2,05 CRUNCH FOOD

BIOFIBRE+ CRUSCA DI AVENA LA FINESTRA SUL CIELO Crusca di avena. 250 g.

AVENA CANAPA

€ 1,80

€ 1,50

TASTE OF NATURE® BARRETTA ALL’ARANCIA LA FINESTRA SUL CIELO BARRETTE

Sciroppo d’agave*, mandorle tostate* (12%), arachidi tostate* (1%), semi di girasole* (1%), cocco tostato* (9%), sciroppo di riso integrale*, estruso di riso integrale*, semi di lino* (6%), semi di sesamo* (6%), scorze d’arancia* (3,8%), uvetta* (3,5%) (uvetta*, olio di girasole*), zenzero candito* (2%) (zenzero*, zucchero di canna*), succo di melagrana concentrato*, miscela di olio di girasole* (olio di girasole*, antiossidante: estratto ricco in tocoferolo, estratto di rosmarino*), olio di arancio* (4%), addensante: agar-agar. 40 g.

CRUNCH FOOD

RISO

MAIS & RISO CHIPS ERBE MEDITERRANEE NON FRITTE PROBIOS

Farina di mais, olio extravergine di oliva, farina integrale di riso, olio di girasole, amido di mais, sale, erbe (rosmarino, basilico, cipolla). 45 g.


CRUNCH FOOD

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,98

€ 11,90

CRUSCA DI AVENA IL FIOR DI LOTO

UBERFOOD PROTEINE DI RISO INTEGRALE GERMOGLIATO AMBRIOSIAE

CRUNCH FOOD

Crusca di avena. 250 g.

Proteine di riso integrale germogliato biologiche e raw (crude). 200 g.

RISO

€ 0,90 CRUNCH FOOD

SESAMAC (CROCCANTINO AL SESAMO) IL FIOR DI LOTO

€ 9,90 UBERFOOD PROTEINE DI CANAPA AMBRIOSIAE

CRUNCH FOOD

Semi di sesamo 49%, zucchero, sciroppo di glucosio, miele. 45 g.

Proteine di canapa biologiche e raw (crude). 200 g.

CANAPA

€ 1,52 CRUNCH FOOD

ORZO PERLATO SOFFIATO IL FIOR DI LOTO

€ 6,70 UBERFOOD CACAO NIBS AMBRIOSIAE

CRUNCH FOOD

Orzo perlato soffiato. 125 g.

Fave di cacao biologiche e raw (crude). 130 g.

CACAO

€ 4,85 CRUNCH FOOD

CRUNCHY CON AVENA E CACAO LA FINESTRA SUL CIELO

Fiocchi di avena (44,6%), miele, sciroppo d’agave, cocco essiccato (9,2%), olio di girasole, cacao in polvere (8%), frumento soffiato (6,7%), sale. 375 g.

€ 8,45 UBERFOOD GOLDENBERRY AMBRIOSIAE

CRUNCH FOOD

Grano saraceno germogliato, pasta di datteri, goldenberry (Physalis alkekengi L.) (7,3%), mandorle, uvetta,semi di chia (3,4%), cocco, semi di girasole, vaniglia. 130 g.

AVENA GOLDENBERRY

€ 4,70 CRUNCHY CON AVENA E FRUTTI ROSSI LA FINESTRA SUL CIELO CRUNCH FOOD

Fiocchi di avena (42,2%), miele, fiocchi di frumento (11,6%), sciroppo d’agave, olio di girasole, cocco essiccato (6,8%), frumento soffiato (6,5%), frutti di bosco liofilizzati in proporzione variabile (lamponi, more, fragole, mirtilli) (2%), sale. 375 g.

AVENA

€ 6,55 CRUNCH FOOD

More di gelso biologiche e raw (crude). 130 g.

MULBERRY

€ 0,85 CRUNCH FOOD

UBERFOOD MULBERRY AMBRIOSIAE

BREAK AL GRANO SARACENO LA FINESTRA SUL CIELO

€ 15,50 CRUNCH FOOD

Farina di mais, farina integrale di grano saraceno (30%), sale marino. 50 g.

UBERFOOD ACAI AMBRIOSIAE

Grano saraceno germogliato, pasta di datteri, uvetta, mulberry, mandorle, semi di chia (3,0%), scorza di limone, bacche di açaí (polvere) (2,1%), succo di limone. 60 g.

MAIS

ACAI

€ 4,85 CRUNCH FOOD

CRUNCHY CON AVENA E CANAPA LA FINESTRA SUL CIELO

Fiocchi di avena (42%), fiocchi di frumento (13,5%), miele, sciroppo d’agave, olio di girasole, semi di canapa pelati (8%), farina integrale di farro (2,2%), sale. 375 g.

€ 2,40 CRUNCH FOOD

UBERFOOD CHOCOLATE - GOJI COCONUT AMBRIOSIAE

Grano saraceno germogliato, pasta di datteri, mandorle, fave di cacao (5,0%), bacche di goji (4,2%), cocco (4,2%), uvetta, semi di zucca, semi di chia (2,9%). 100 g.

AVENA COCCO


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 6,55 CRUNCH FOOD

€ 3,95

UBERFOOD BACCHE DI GOJI AMBRIOSIAE

CRUNCH FOOD

Bacche di goji biologiche e raw. 100 g.

AVENA

CRUNCHY CON AVENA LA FINESTRA SUL CIELO

Fiocchi di avena* (43%), miele*, fiocchi di frumento* (11,9%), sciroppo d’agave*, olio di girasole*, cocco essiccato* (6,9%), frumento soffiato* (6,7%), sale. 375 g.

GOJI

€ 4,95

€ 2,98 926573344

CRUNCH FOOD

CRUNCHY CON AVENA E BACCHE DI GOJI LA FINESTRA SUL CIELO

Fiocchi di avena (40,5%), miele, fiocchi di frumento (11,2%), sciroppo d’agave, olio di girasole, bacche di goji (6%), cocco essiccato (6%), frumento soffiato (6%), sale. 375 g.

CRUNCH FOOD

DELTA DI MAIS PROBIOS

Mais, *olio di mais, sale marino. 6 x 20 g.

MAIS

CRUNCH FOOD

€ 0,93

€ 1,50

SNACK AL KAMUT® IL FIOR DI LOTO

HAPPY POP CON OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA PROBIOS

Farina di mais bio, farina di grano horasan KAMUT® integrale bio 30%, sale marino. 50 g.

CRUNCH FOOD

Corn flour, *extra virgin olive oil, *whole rice flour, *sunflower oil, *corn starch, salt. 45 g.

MAIS

CRUNCH FOOD

RISO, MAIS

CRUNCH FOOD

€ 1,50

€ 3,36

MAIS & RISO CHIPS SOUR CREAM & ONION NON FRITTE, FONTE DI FIBRE PROBIOS

POTATO CRISPIES ORIGINAL PROBIOS

Farina di mais, olio di girasole, farina integrale di riso, preparato aromatico al gusto panna acida e cipolla (destrosio, sale, yogurt in polvere, cipolla, maltodestrine, latte in polvere, estratto di lievito, correttore di acidità: acido citrico, prezzemolo, antiagglomerante: biossido di silicio, pepe). 45 g.

CRUNCH FOOD

Amido di mais, margarina vegetale (*olio di palma, *olio di semi di girasole, acqua, sale, emulsionante: lecitina di girasole, *succo di limone), *farina di mais, *fiocchi di patate, sale, fruttosio. 60 g.

MAIS

€ 0,87

€ 3,36

SNACK DI RISO E MAIS IL FIOR DI LOTO

POTATO CRISPIES SPICY PROBIOS

Farina di riso integrale bio 69%, farina di mais bio 29%, sale marino. 50 g.

CRUNCH FOOD

Amido di mais, margarina vegetale (*olio di palma, *olio di semi di girasole, acqua, sale, emulsionante: lecitina di girasole, *succo di limone), *farina di mais, *fiocchi di patate, sale, *origano, *pomodoro in polvere, *paprika in polvere, *aglio in polvere, fruttosio. 60 g.

MAIS

CRUNCH FOOD

CRUNCH FOOD

€ 1,74

€ 4,10

RISO INTEGRALE SOFFIATO IL FIOR DI LOTO

MIX DI SEMI TOSTATI PROBIOS

Riso integrale soffiato. 125 g.

CRUNCH FOOD

Semi di lino scuro, semi di sesamo, semi di irasole, semi di zucca. 250 g.

€ 0,85

€ 2,75

SNACK DI MAIS IL FIOR DI LOTO

SEMI DI LINO DORATI IL FIOR DI LOTO

Farina di mais bio 98%, sale marino. 50 g.

CRUNCH FOOD

Semi di lino dorati. 250 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,53

€ 5,79

RISO CHIPS NON FRITTE PROBIOS CRUNCH FOOD

FRUTTA SECCA

Farina di riso, olio di semi di girasole, zucchero di canna, sale. 100 g.

SEMI DI LINO SENZA GLUTINE PROBIOS Semi di lino. 500 g.

€ 1,99 FRUTTA SECCA

€ 4,51 FRUTTA SECCA

SEMI DI CHIA SENZA GLUTINE PROBIOS Semi di chia. 150 g.

FRUTTA SECCA

Bacche di Goji essiccate. 100 g.

FRUTTA SECCA

FRUTTA SECCA

FRUTTA SECCA

FRUTTA SECCA

Anacardi (85%), bacche di goji essiccate (15%). 45 g.

SNACK ANACARDI E TAMARI BIO LA FINESTRA SUL CIELO

Anacardi (92%), salsa di soia tamari (8%) (soia, acqua, sale marino, mirin (riso dolce, acqua, riso, Koji (aspergillus oryzae)). 45 g.

€ 1,99 FRUTTA SECCA

SNACK MANDORLE&TAMARI LA FINESTRA SUL CIELO

Mandorle (93%), salsa di soia tamari (8%) (soia, acqua, sale marino, mirin (riso dolce, acqua, riso, Koji (aspergillus oryzae)). 45 g.

€ 1,99

€ 8,25 BACCHE DI GOJI IL FIOR DI LOTO

SNACK ANACARDI&GOJI BIO LA FINESTRA SUL CIELO

€ 1,99

€ 6,40 SEMPLICE&BIO BACCHE DI GOJI LA FINESTRA SUL CIELO

IL FIOR DI LOTO Albicocche. 250 g.

€ 2,96 FRUTTA SECCA

ALBICOCCHE

FRUTTA SECCA

Bacche di goji. 150 g.

SNACK CON ANACARDI MANDORLE&CRANBERRIES LA FINESTRA SUL CIELO

Anacardi (40%), mandorle pelate (30%), mirtilli rossi (cranberries) essiccati (20%), (mirtilli rossi cranberries, succo concentrato di mela, olio di semi di girasole), alchechengi peruviani essiccati (10%). 45 g.

€ 4,99

€ 1,95

MANDORLE PELATE IL FIOR DI LOTO

SNACK MIX DI SEMI&TAMARI LA FINESTRA SUL CIELO

Mandorle pelate. 125 g.

FRUTTA SECCA

Soia (57,5%), semi di girasole (19%), semi di zucca (18%), salsa di soia tamari (8%) (soia, acqua, sale marino, mirin (riso dolce, acqua, riso, Koji (aspergillus oryzae)). 45 g.

€ 4,80

€ 1,95

MANDORLE LA FINESTRA SUL CIELO

SNACK SEMI DI ZUCCA&TAMARI LA FINESTRA SUL CIELO

Mandorle. 125 g.

FRUTTA SECCA

Semi di zucca (93%), salsa di soia tamari (8%) (soia, acqua, sale marino, mirin (riso dolce, acqua, riso, Koji (aspergillus oryzae)). 45 g.


FRUTTA SECCA

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 3,54

€ 4,99

SEMI DI LINO DORATI ITALIANI SENZA GLUTINE PROBIOS Semi di lino. 500 g.

FRUTTA SECCA

€ 3,41 FRUTTA SECCA

FRUTTA SECCA

SEMI DI SESAMO SENZA GLUTINE PROBIOS

€ 8,50 FRUTTA SECCA

SEMI DI CANAPA DECORTICATI PROBIOS Canapa 250 g.

€ 3,20

€ 3,65

SEMI DI ZUCCA DECORTICATI LA FINESTRA SUL CIELO

SEMI DI ZUCCA (SENZA GUSCIO) IL FIOR DI LOTO FRUTTA SECCA

SEMI DI GIRASOLE DECORTICATI LA FINESTRA SUL CIELO Semi di girasole. 250 g.

Semi di zucca senza guscio. 250 g.

€ 1,30

€ 2,00

FRUTTA SECCA

Bacche di goji. 80 g.

Semi di sesamo. 300 g.

Semi di zucca. 150 g.

FRUTTA SECCA

BACCHE GOJI ESSICCATE BIO IL FIOR DI LOTO

GALLETTE

GALLETTE DI MAIS IL FIOR DI LOTO

Mais bio 99%, sale marino, olio di mais bio 0,5%. 100 g.

€ 4,85

€ 1,30

SEMI DI ZUCCA SENZA GLUTINE PROBIOS

GALLETTE DI MAIS CON SALE SENZA GLUTINE PROBIOS

Semi di zucca. 200 g.

GALLETTE

Mais, sale. 100 g.

MAIS

€ 5,65 FRUTTA SECCA

UVETTA IL FIOR DI LOTO

€ 1,35 GALLETTE

Uvetta. 500 g.

GALLETTE DI MAIS SENZA SALE LA FINESTRA SUL CIELO Mais. 110 g.

MAIS

€ 26,00

€ 0,99

BACCHE DI GOJI IL FIOR DI LOTO

BIOCROC ROSMARINO IL FIOR DI LOTO

Bacche di goji. 500 g. FRUTTA SECCA

GALLETTE

Mais bio 69,3%, olio di mais bio 21%, amido di mais bio 7%, sale marino, rosmarino bio 0,6%, erbe aromatiche bio, spezie bio. 40 g.


GALLETTE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,35

€ 1,23

GALLETTE DI MAIS CON SALE LA FINESTRA SUL CIELO

GALLETTE DI RISO SENZA SALE PROBIOS

GALLETTE

Riso integrale. 100 g.

Mais (99,25%), sale marino (0,75%). 110 g.

MAIS RISO

€ 1,05

€ 0,99 GALLETTE

BIOCROC LIGHT IL FIOR DI LOTO

GALLETTE DI RISO SENZA SALE LA FINESTRA SUL CIELO

GALLETTE

Mais bio 99%, sale marino, olio di mais bio 0,5%. 40 g.

Riso integrale. 100 g.

RISO INTEGRALE

€ 0,99 GALLETTE

BIOCROC OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA IL FIOR DI LOTO

€ 1,23 GALLETTE DI RISO CON SALE PROBIOS

GALLETTE

Mais bio 73%, olio extra vergine di oliva bio 15%, olio di mais bio 6%, amido di mais bio 4%, sale marino, erbe aromatiche bio. 40 g.

Riso integrale, sale. 100 g.

RISO

€ 1,05

€ 1,52 GALLETTE

GALLETTE MULTICEREALI PROBIOS

Riso integrale, miglio, grano saraceno, quinoa, amaranto, sale. 100 g.

GALLETTE DI RISO AL SESAMO LA FINESTRA SUL CIELO

GALLETTE

Riso integrale (97,8%), sesamo (2%), sale marino integrale (0,2%). 100 g.

RISO INTEGRALE RISO, MIGLIO, GRANO SARACENO, AMARANTO, QUINOA

GALLETTE

€ 0,99

€ 1,68

BIOCROC PAPRIKA IL FIOR DI LOTO

GALLETTE DI RISO CON QUINOA PROBIOS

Mais bio 69%, olio di mais bio 21%, amido di mais bio 7%, sale marino, paprika bio 1,5%, erbe aromatiche bio, spezie bio. 40 g.

GALLETTE

Riso integrale, quinoa, sale. 100 g.

RISO,QUINOA

GALLETTE

€ 1,17

€ 1,05

BIOCROC CORNETTI DI MAIS GUSTO PIZZA IL FIOR DI LOTO

CIOKO GALLETTE RICOPERTE DI CIOCCOLATO AL LATTE PROBIOS

Farina di mais bio 77%, olio di girasole bio, preparato aromatico in polvere gusto pizza bio 7% (pomodoro bio, sale, cipolla bio, basilico bio), olio extra vergine di oliva bio, sale. 50 g.

GALLETTE

Cioccolato al latte finissimo (zucchero di canna, burro di cacao, latte intero in polvere, cacao magro in polvere, pasta di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia), riso integrale, sesamo, sale. 33 g.

RISO

GALLETTE

€ 1,19

€ 1,60

GALLETTE DI RISO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO

GALLETTE DI RISO INTEGRALE GRAN FRAGRANZA IL FIOR DI LOTO

Riso integrale bio 58,9%, riso bio 39,9%, sale marino. 100 g.

GALLETTE

Riso integrale bio, riso bio. 150 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,85

€ 1,85

MAXIGALLETTE DI RISO SENZA SALE LA FINESTRA SUL CIELO

GALLETTE

GALLETTE

Riso integrale. 200 g.

Riso integrale (88,8%), miglio (11%), sale marino. 200 g. RISO INTEGRALE

RISO INTEGRALE

€ 1,40

€ 1,05 CIOKO GALLETTE RICOPERTE DI CIOCCOLATO FONDENTE PROBIOS

GALLETTE

MAXIGALLETTE DI RISO AL MIGLIO LA FINESTRA SUL CIELO

Cioccolato fondente (zucchero di canna, burro di cacao, pasta di cacao, cacao magro in polvere, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia), riso integrale, sesamo, sale. 33 g.

GALLETTE

BIOCROC LIGHT RISO E SOIA IL FIOR DI LOTO

Farina di riso bio 55%, farina di soia bio 38%, riso bio 5%, sale marino. 40 g.

RISO

€ 1,87

€ 1,40

GALLETTE DI FARRO IL FIOR DI LOTO

GALLETTE

GALLETTE

Farro bio. 120 g.

RISO INTEGRALE

SOFFIETTE DI RISO CON GRANO SARACENO BIO LA FINESTRA SUL CIELO

Riso integrale (89%), grano saraceno (10%), sale marino. 130 g.

FARRO

€ 0,34 GALLETTA DI RISO CON SALE DUOPACK PROBIOS

GALLETTE

€ 1,40 SOFFIETTE A BASSO CONTENUTO DI SALE LA FINESTRA SUL CIELO

922266438

Riso integrale, sale. 13 g.

GALLETTE

Riso integrale. 130 g.

RISO INTEGRALE

RISO

€ 2,20

€ 1,60 GALLETTE DI FARRO SENZA SALE LA FINESTRA SUL CIELO Farro. 100 g.

GALLETTE

GALLETTE

GALLETTE DI GRANO SARACENO IL FIOR DI LOTO Grano saraceno 99%, sale. 100 g.

FARRO

€ 2,38

€ 1,85 MAXIGALLETTE DI RISO AL SESAMO LA FINESTRA SUL CIELO

GALLETTE

Riso integrale (94,8%), sesamo (5%), sale marino. 200 g.

GALLETTE

GALLETTINE DI RISO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO Riso integrale bio, riso bio. 200 g.

RISO INTEGRALE RISO

€ 1,10

€ 1,99

CIOKO GALLETTE RICOPERTE DI YOGURT ALL’ARANCIO PROBIOS

GALLETTE

Glassa allo yogurt gusto arancia (zucchero di canna, burro di cacao, yogurt magro in polvere, latte intero in polvere, emulsionante: lecitina di colza, aroma naturale di arancia), riso integrale, sesamo, sale. 33 g.

GALLETTE

RISO KHORASAN

GALLETTE DI KAMUT® IL FIOR DI LOTO

Grano khorasan KAMUT® bio. 100 g.


GALLETTE

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,90

€ 3,21

GALLETTE DI KAMUT® SENZA SALE LA FINESTRA SUL CIELO

CRISPY CRACKERS DI RISO E MAIS 8 PORZIONI PROBIOS

Grano khorasan KAMUT®. 100 g.

CRACKERS

Farina di riso, farina di mais, sale marino. 200 g.

KAMUT RISO, MAIS

€ 1,60

€ 3,65

GALLETTE DI MAIS GRAN FRAGRANZA IL FIOR DI LOTO

AVENACAKES CRACKERS DI AVENA LA FINESTRA SUL CIELO

Mais bio 99%, sale marino, olio di mais bio 0,5%. 130 g. GALLETTE

CRACKERS

Farina di avena (42,7%), fiocchi di avena (42,7%), olio extravergine di oliva (12,8%), agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio), sale marino. 250 g.

AVENA

GALLETTE

€ 1,70

€ 3,95

QUINUA REAL® - SOFFIETTE DI RISO CON QUINOA LA FINESTRA SUL CIELO

AVENACAKES CRACKERS DI AVENA CON SESAMO LA FINESTRA SUL CIELO

Riso integrale* (89,7%), Quinoa Real* (1%), sale marino. 130 g.

CRACKERS

Farina di avena (42%), fiocchi di avena (42%), olio extravergine di oliva (12,6%), sesamo (1,7%), agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio), sale marino. 250 g.

QUINOA AVENA

GALLETTE

€ 2,40

€ 4,50

MINI CIOKO GALLETTE GUSTO FONDENTE PROBIOS

CRACKERS DI FARRO SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

Cioccolato fondente extra (*zucchero di canna, *burro di cacao, *pasta di cacao, *cacao semi magro in polvere, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia), *riso integrale. 60 g.

RISO

GALLETTE

€ 2,51

€ 3,87

MINI CIOKO GALLETTE DI YOGURT ALLA FRAGOLA PROBIOS

CRACKERS DI FARRO IL FIOR DI LOTO

Glassa allo yogurt e fragola (*zucchero di canna, *burro di cacao, *yogurt magro in polvere, *latte intero in polvere, *fragola in polvere, *ribes rosso in polvere), *riso integrale.

AVENA

CRACKERS

farina di farro bio 87,1%, olio di palma non idrogenato bio, olio extra vergine di oliva bio 2%, malto d’orzo bio, malto di riso bio, sale, lievito naturale bio, aromi naturali. 280 g.

FARRO

€ 4,50

€ 4,30

CRACKERS DI KAMUT® SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

CRACKERS INTEGRALI DI GRANO DURO CAPPELLI SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di grano khorasan KAMUT® (52,2%), farina integrale di grano khorasan KAMUT® (36,5%), olio extravergine di oliva (9,5%), malto di orzo, sale. 290 g.

KAMUT

CRACKERS

Farina di farro(53,8%), farina integrale di farro (33,6%), olio extravergine di oliva (10,8%), malto di orzo, malto di riso (riso, orzo), sale, aroma naturale di rosmarino. 280 g.

FARRO

RISO

CRACKERS

CRACKERS

CRACKERS

Farina di grano duro Cappelli AKRUX® (50,7%), farina integrale di grano duro Cappelli AKRUX® (36,9%), olio extravergine di oliva (9,2%), malto d’orzo, sale, aroma naturale di rosmarino. 300 g.

AKRUX

€ 3,95

€ 4,25

AVENACAKES CRACKERS DI AVENA CON ROSMARINO LA FINESTRA SUL CIELO

SWEET AVENACAKES-BISCOTTI DI AVENA CON MUESLI & FRUTTA LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di avena (42,2%), fiocchi di avena (42,2%), olio extravergine di oliva (12,7%), rosmarino (1,3%), agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio), sale marino. 250 g.

CRACKERS AVENA

Farina di avena* (48,9%), sciroppo di riso*, fiocchi di avena* (12%), olio di semi di girasole* (11%), miele millefiori*, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico, amido di mais*), uva sultanina* (1%) (uva sultanina*, olio di semi di girasole*), albicocche* (1%) (albicocche disidratate*, farina di riso*), banane* (1%). 250 g (5 x 50 g).


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,45

€ 4,22

LEGUMICAKES-CRACKERS DI CECI LA FINESTRA SUL CIELO

CRACKERS

Farina di ceci* (61%), fiocchi di avena* (19%), olio extra vergine di oliva* (17,9%), agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico, amido di mais*), sale marino. 250 g (5 x 50 g).

GRISSINI

GRISSIDÌ DI KAMUT® E ROSMARINO IL FIOR DI LOTO

Farina di grano khorasan KAMUT® bio 86%, olio extra vergine di oliva bio 8%, sale marino, rosmarino bio 1%. 200 g. KHORASAN

CECI

CRACKERS

€ 4,45

€ 4,22

LEGUMICAKES-CRACKERS DI LENTICCHIE LA FINESTRA SUL CIELO

GRISSIDÌ DI KAMUT® E SESAMO IL FIOR DI LOTO

Farina di lenticchie verdi* (60,6%), fiocchi di avena* (19%), olio extra vergine di oliva* (18%), agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico, amido di mais*), sale marino. 250 g (5 x 50 g).

GRISSINI

KHORASAN

LENTICCHIE

€ 1,99 TRIANGOLI DI MAIS LA FINESTRA SUL CIELO CRACKERS

Farina di grano khorasan KAMUT® bio 89%, olio extra vergine di oliva bio 8%, semi di sesamo bio 4,3%, sale marino. 200 g.

€ 3,42 GRISSINI

Mais* (88%), olio di mais*, sale marino (2%). 100 g.

GRISSIDÌ DI FARRO E RISO IL FIOR DI LOTO

Farina di farro bio 53%, farina di riso bio 35,5%, olio extra vergine di oliva bio 9%, sale. 200 g. FARRO

MAIS

CRACKERS

€ 1,40

€ 2,38

BREAK DI MAIS E LENTICCHIE ROSSE LA FINESTRA SUL CIELO

GRISSINI BIANCHI AL SESAMO IL FIOR DI LOTO

Farina di lenticchie rosse* (51%), farina di mais*, sale. 50 g.

GRISSINI

Farina di grano tenero tipo “0” bio 81%, olio extra vergine di oliva bio 8%, semi di sesamo tostati bio 5%, lievito naturale, sale marino, farina di frumento maltato bio. 200 g.

LENTICCHIE

€ 3,28 CRISPY CRACKERS 100% RISO 8 PORZIONI PROBIOS CRACKERS

Farina di riso, sale. 160 g.

RISO

€ 2,81 GRISSINI

GRISSINI DI RISO 100% PROBIOS Farina di riso. 100 g.

RISO

€ 3,16 CRISPY CRACKERS DI RISO E MAIS GUSTO MEDITERRANEO PROBIOS CRACKERS

Farina di riso, *farina di mais, *pomodoro in polvere, sale, *origano in polvere. 160 g.

€ 2,89 GRISSINI

RISO RISO MAIS

CRACKERS

FRUMENTO

MINI GRISSINI AL SESAMO PROBIOS

Amido di mais, amido di riso, uova, margarina vegetale (olio vegetale non idrogenato, olio di girasole, acqua, emulsionante: lecitina di girasole, sale, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali), farina di riso, sesamo,fecola di patate, lievito di birra, latte magro in polvere, addensante: gomma di guar, sale, zucchero di canna, agenti lievitanti: bicarbonato di sodio. 100 g.

€ 2,90

€ 3,79

CRACKERS DI GRANO SENZA LIEVITO LA FINESTRA SUL CIELO

GRISSIDÌ DI FARRO IL FIOR DI LOTO

Farina frumento (88,1%), olio extra vergine di oliva (9,4%), malto di orzo, sale. 250 g.

GRISSINI

FARRO

Farina di farro bio 89%, olio extra vergine di oliva bio 8%, sale. 200 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,64

€ 6,22

GRISSIDÌ DI FRUMENTO IL FIOR DI LOTO

TARALLI AL ROSMARINO PROBIOS

Farina di grano tenero tipo “0” bio 86%, olio extra vergine di oliva bio 8%, sale. 200 g. GRISSINI E TARALLI

GRISSINI

€ 4,22

€ 4,80 WAFER FARCITI AL CACAO PROBIOS

GRISSIDÌ DI KAMUT® IL FIOR DI LOTO

Farina di grano khorasan KAMUT® bio 89%, olio extra vergine di oliva bio 8%, sale marino. 200 g.

GRISSINI

KHORASAN

€ 6,22 TARALLI SENZA GLUTINE PROBIOS

Farina di riso, *vino bianco, *olio extravergine d’oliva, *fecola di patate, *farina di mais, *farina di ceci, *amido di mais, sale, addensante: gomma di xantano. 6 X 30 g.

GRISSINI E TARALLI

RISO

Farina di riso, *vino bianco, *olio extravergine d’oliva, *fecola di patate, *farina di mais, *farina di ceci, *amido di mais, sale, addensante: gomma di xantano, *rosmarino. 6 X 30 g.

WAFER

Crema con nocciole (*zucchero di canna, *burro di cacao, *latte in polvere, *olio di cocco, *nocciole tostate, *cacao magro in polvere, *burro concentrato, *vaniglia in polvere), wafer (*farina di mais, *farina di riso, *fecola di patate, *olio di semi di girasole, *tuorlo d’uovo in polvere, sale, emulsionante: *lecitina di soia, *latte in polvere, addensante: *gomma di guar, agenti lievitanti: bicarbonato di sodio).


IL PASTO PRINCIPALE

Il Pasto Principale Mangiar bene per star bene Quando si parla di corretta alimentazione la parola d’ordine deve essere equilibrio: un’alimentazione equilibrata contribuisce a mantenere uno stato di salute buono, oltre a migliorare il rendimento nelle attività che si devono svolgere; non si può prescindere dalla qualità degli alimenti, dal loro giusto bilanciamento, dalla loro varietà, dalle giuste quantità e ovviamente dalle modalità di preparazione e consumo. I pasti principali della giornata, ovvero pranzo e cena, soprattutto nel nostro Paese, sono, ancora oggi, momenti fondamentali e assumo quindi un’importanza primaria nell’ambito del perseguimento di uno stile di vita sano, incentrato sulla prevenzione. Tuttavia è frequente che a causa di ritmi frenetici, stress, impegni, etc, proprio nei pasti principali si commettano gli errori alimentari più gravi, compromettendo sane abitudini e benessere psico - fisico. Per adottare una alimentazione corretta è sufficiente mettere in pratica una serie di semplici regole. Uno: ascoltare lo stomaco e non gli occhi; mangiare solo quello di cui si ha davvero bisogno. Due: prediligere tecniche di cottura leggere (vapore, piastra, ecc.) per mantenere inalterate le qualità degli alimenti e ridurre la quantità di grassi. Tre: limitare il sale e prediligere le spezie per arricchire il sapore degli alimenti. Quattro: prediligire i prodotti integrali ricchi di fibre. Cinque: limitare il consumo di carne, soprattutto quella rossa, scegliere pesce, carne bianca e legumi che hanno un basso consumo di grassi e sono una buona fonte di proteine. Sei: inserite almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno indispensabili per il loro apporto di vitamine, minerali, fibra, antiossidanti e acqua. Sette: Limitare il consumo di saccarosio, scegliendo dolcificanti alternativi come miele, frutta secca, etc. Otto: Pasteggiare preferibilmente con acqua, meglio se naturale. Nove: Variare spesso il menu.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,45

€ 3,55

ORECCHIETTE DI CRUSCA IL FIOR DI LOTO

PASTA

Crusca di grano tenero bio 65%, farina di mais bio, farina di grano tenero tipo “0” bio. 200 g.

PASTA

SPAGHETTI DI FARRO LA FINESTRA SUL CIELO Farina di farro, acqua. 500 g.

FARRO

€ 0,99 ORECCHIETTE DI CRUSCA IL FIOR DI LOTO

PASTA

Crusca di grano tenero bio 65%, farina di mais bio, farina di grano tenero tipo “0” bio. 125 g.

€ 3,30 PASTA CANAPA

€ 3,10 FUSILLI DI FARRO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO

PASTA

Farina integrale di farro bio. 500 g.

PENNE ALLA CANAPA LA FINESTRA SUL CIELO

Semola di grano duro*, farina di canapa* (2%), acqua. 500 g

€ 3,30 PASTA CANAPA

MACCHERONCINI ALLA CANAPA LA FINESTRA SUL CIELO

Semola di grano duro *, farina di canapa*(2%), acqua. 500 g.

FARRO

€ 3,94 PENNE DI FARRO IL FIOR DI LOTO

PASTA

Farina bianca di farro bio. 500 g.

€ 1,35 PASTA

DITALINI RIGATI GRANORO BIO GRANORO

Semola di grano duro biologica, acqua. 500 g.

FARRO

GRANO DURO BIO

€ 1,35

€ 3,94 SPAGHETTI DI FARRO IL FIOR DI LOTO

PASTA

Farina bianca di farro bio. 500 g.

PASTA

ELICOIDALI GRANORO BIO GRANORO

Semola di grano duro biologica, acqua. 500 g.

FARRO

GRANO DURO BIO

€ 1,35

€ 1,59 CONCHIGLIE RIGATE GRANORO

PASTA

Semola di grano duro, farina di orzo (25%), acqua. 500 g.

GRANO DURO E ORZO

PASTA

Semola di grano duro biologica, acqua. 500 g.

GRANO DURO BIO

€ 3,10 PASTA

FARFALLE GRANORO BIO GRANORO

SPAGHETTI DI FARRO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO Farina integrale di farro bio. 500 g.

€ 1,35 PASTA

FARRO GRANO DURO BIO

MEZZE PENNE RIGATE GRANORO BIO GRANORO Semola di grano duro biologica, acqua. 500 g.


PASTA

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,35

€ 1,66

PENNONI RIGATI GRANORO BIO GRANORO

Semola di grano duro biologica, acqua. 500 g.

PENNE INTEGRALI IL FIOR DI LOTO

PASTA

Semola integrale di grano duro bio, acqua. 500 g.

GRANO DURO BIO

PASTA

€ 1,35

€ 2,19

SPAGHETTI GRANORO BIO GRANORO

PENNE DI GRANO SARACENO IL FIOR DI LOTO

Semola di grano duro biologica, acqua. 500 g.

Farina di grano saraceno bio, acqua. 250 g.

PASTA

GRANO DURO BIO

PASTA

€ 2,19

€ 1,35

FUSILLI DI GRANO SARACENO IL FIOR DI LOTO

GNOCCHETTI SARDI GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

Farina di grano saraceno bio, acqua. 250 g.

PASTA

Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

GRANO DURO E ORZO

PASTA

€ 1,35

€ 1,35

ELICOIDALI GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

FUSILLI GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

GRANO DURO BIO

PASTA

Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

PASTA

GRANO DURO BIO

€ 1,66

€ 1,35

STELLINE INTEGRALI IL FIOR DI LOTO

LINGUINE GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

Semola integrale di grano duro bio, acqua. 500 g.

PASTA

Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

FIBRE GRANO DURO BIO

PASTA

€ 3,78

€ 1,35

SPAGHETTI DI GRANO SARACENO PROBIOS

MACCHERONCINI GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

*Farina di grano saraceno, emulsionante: lecitina di girasole. 250 g.

PASTA

Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

GRANO SARACENO

GRANO DURO BIO

€ 1,59

€ 3,99 PASTA

KHORASAN

SPAGHETTI KAMUT INTEGRALI IL FIOR DI LOTO

PENNINE RIGATE RIGATE GRANORO

PASTA

Sfarinato di grano khorasan KAMUT® integrale bio, acqua. 500 g.

Semola di grano duro, farina di orzo (25%), acqua. 500 g.

GRANO DURO E ORZO


PP Consigliato*

PASTA

PP Consigliato*

€ 1,35

€ 4,49

MEZZE PENNE RIGATE GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

SPAGHETTI DI KAMUT® IL FIOR DI LOTO

Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

PASTA

Farina di grano khorasan KAMUT® bianca bio. 500 g.

KHORASAN

GRANO DURO BIO

PASTA

€ 1,35

€ 4,30

PENNE RIGATE GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

SPAGHETTI DI KAMUT® LA FINESTRA SUL CIELO

Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

PASTA

Farina di grano khorasan KAMUT®, acqua. 500 g.

KAMUT GRANO DURO BIO

PASTA

€ 1,35

€ 1,35

SPAGHETTI GRANORO INTEGRALE BIO

ORECCHIETTE GRANORO INTEGRALE BIO GRANORO

GRANORO Semola integrale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

GRANO DURO BIO

PASTA

Semola inte ale di grano duro biologica, acqua. 500 g.

GRANO DURO BIO

€ 3,99

€ 4,30

PENNE DI KAMUT® INTEGRALE IL FIOR DI LOTO

PENNE DI KAMUT® LA FINESTRA SUL CIELO

Sfarinato di grano khorasan KAMUT® integrale bio, acqua. 500 g.

PASTA

Farina di grano khorasan KAMUT®, acqua. 500 g.

KAMUT

KHORASAN

PASTA

PASTA

€ 4,49

€ 3,69

PENNE DI KAMUT® IL FIOR DI LOTO

CASERECCE 100% CECI PROBIOS

Farina di grano khorasan KAMUT® bianca bio. 500 g.

PASTA

*Farina di ceci. 250 g.

KHORASAN

€ 3,20

€ 3,45

MACCHERONCINI 100% CECI LA FINESTRA SUL CIELO

EXPLORE CUISINE®-SPAGHETTI CON CECI LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di ceci*, acqua. 250 g.

PASTA

PASTA

Farina di ceci* (60%), farina di riso integrale*, amido di tapioca*, proteine di piselli in polvere*. 250 g.

CECI

€ 4,85

€ 3,45 PASTA

CECI

EXPLORE CUISINE®-FUSILLI CON CECI LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di ceci* (60%), farina di riso integrale*, amido di tapioca*, proteine di piselli in polvere*. 250 g.

PASTA

EXPLORE CUISINE®-SPAGHETTI DI SOIA VERDE EDAMAME LA FINESTRA SUL CIELO Fagioli verdi di soia* (Edamame). 200 g.

FAGIOLI


PP Consigliato*

PASTA

PP Consigliato*

€ 4,85

€ 3,04

EXPLORE CUISINE®-FETTUCCINE DI SOIA VERDE EDAMAME E FAGIOLI MUNG LA FINESTRA SUL CIELO

SPAGHETTI DI MAIS PROBIOS

Fagioli verdi di soia* (Edamame) (80%), fagioli verdi mung* (20%). 200 g.

PASTA

MAIS

FAGIOLI

€ 4,85

€ 3,69 PASTA

Farina di mais, acqua. 500 g.

SEDANI RIGATI 100% FAGIOLI NERI PROBIOS *Farina di fagioli neri. 250 g.

PASTA

EXPLORE CUISINE®-SPAGHETTI DI FAGIOLI NERI LA FINESTRA SUL CIELO Fagioli neri*. 200 g.

FAGIOLI

€ 3,19

€ 3,04

PENNE DI MAIS IL FIOR DI LOTO

ALFABETO DI MAIS PASTINA PER MINESTRA PROBIOS

Farina di mais bio, acqua. 500 g. PASTA

PASTA

Farina di mais, acqua. 500 g.

MAIS

PASTA

€ 3,04

€ 3,89

PENNETTE RIGATE DI MAIS PROBIOS

FUSILLI 100% LENTICCHIE ROSSE PROBIOS

Farina di mais, acqua. 500 g.

PASTA

*Farina di lenticchie rosse. 250 g.

MAIS

PASTA

PASTA

€ 3,95

€ 4,20

MACCHERONCINI 100% LENTICCHIE VERDI LA FINESTRA SUL CIELO

MACCHERONCINI 100% LENTICCHIE NERE LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di lenticchie verdi*, acqua. 250 g.

PISELLI

Farina di lenticchie nere*, acqua. 250 g.

€ 3,45

€ 3,45

EXPLORE CUISINE®-SPAGHETTI CON LENTICCHIE ROSSE LA FINESTRA SUL CIELO

EXPLORE CUISINE®-LASAGNE CON LENTICCHIE VERDI LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di lenticchie rosse* (73%), farina di riso integrale*. 250 g.

PASTA

Farina di lenticchie verdi* (50%), farina di piselli*, farina di riso integrale*. 250 g.

LENTICCHIE

LENTICCHIE

PASTA

PASTA

€ 2,99

€ 3,68

FUSILLI DI PISELLI BIO IL FIOR DI LOTO

FUSILLI DI LENTICCHIE NERE BIO IL FIOR DI LOTO

Farina di piselli verdi bio. 250 g.

PASTA

LENTICCHIE

Farina di lenticchie nere bio. 250 g.


PASTA

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 1,59

€ 3,40

FUSILLI GRANORO CUORE MIO GRANORO

Semola di grano duro, farina di orzo (25%), acqua. 500 g.

PASTA

PENNE DI RISO INTEGRALE PROBIOS

Farina di riso integrale, acqua. 250 g.

RISO GRANO DURO E ORZO

€ 3,40

€ 1,59 PASTA

LINGUINE GRANORO CUORE MIO GRANORO

Semola di grano duro, farina di orzo (25%), acqua. 500 g.

PASTA

SPAGHETTI DI RISO INTEGRALE PROBIOS Farina di riso integrale, acqua. 250 g.

RISO GRANO DURO E ORZO

PASTA

€ 1,59

€ 3,40

TORTIGLIONI GRANORO CUORE MIO GRANORO

FUSILLI DI RISO INTEGRALE PROBIOS

Semola di grano duro, farina di orzo (25%), acqua. 500 g.

PASTA

Farina di riso integrale, acqua. 250 g.

RISO GRANO DURO E ORZO

PASTA

€ 4,49

€ 4,49

FUSILLI DI RISO PROBIOS

MACCHERONCINI DI RISO PROBIOS

Farina di riso, acqua. 500 g.

PASTA

RISO

RISO

€ 4,49 PASTA

SPAGHETTI DI RISO PROBIOS

Farina di riso, acqua. 500 g.

€ 4,49 PASTA

€ 1,99 SPAGHETTI SENZA GLUTINE GRANORO

Farina di mais, farina di riso, farina di quinoa (3%), emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi. 400 g.

MAIS RISO QUINOA

MAIS RISO QUINOA

Farina di riso, acqua. 500 g.

€ 1,99 PASTA

CASERECCE SENZA GLUTINE GRANORO

Farina di mais, farina di riso, farina di quinoa (3%), emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi. 400 g.

MAIS RISO QUINOA

€ 1,99 PASTA

DITALI DI RISO PROBIOS

RISO

RISO

PASTA

Farina di riso, acqua. 500 g.

SEDANI SENZA GLUTINE GRANORO

Farina di mais, farina di riso, farina di quinoa (3%), emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi. 400 g.

€ 1,99 PASTA

MAIS RISO QUINOA

FUSILLI SENZA GLUTINE GRANORO

Farina di mais, farina di riso, farina di quinoa (3%), emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi. 400 g.


PASTA

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 3,40

€ 3,75

CONCHIGLIE DI RISO INTEGRALE PROBIOS

QUINUA REAL® SPAGHETTI DI RISO E QUINOA BIO LA FINESTRA SUL CIELO

Farina integrale di riso, acqua. 250 g.

€ 3,40

€ 3,30

SEDANINI DI RISO INTEGRALE PROBIOS

FUSILLI DI SEGALE LA FINESTRA SUL CIELO

Farina integrale di riso, acqua. 250 g.

PASTA

€ 1,99 TUBETTI SENZA GLUTINE GRANORO

€ 2,19 PASTA

Farina di mais, farina di riso, farina di quinoa (3%), emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi. 400 g. MAIS RISO QUINOA

PASTA

Farina integrale di segale, acqua. 500 g.

SEGALE

RISO

PASTA

Farina di riso (75%), farina di quinoa real (25%). 250 g.

QUINOA E RISO

RISO

PASTA

PASTA

LASAGNE SENZA GLUTINE GRANORO

Farina di mais (55%), farina di riso (45%). 250 g.

MAIS E RISO

€ 2,88

€ 3,65

PENNE QUINOA CON MAIS E RISO PROBIOS

SPAGHETTI SEGALE IL FIOR DI LOTO

*Farina di mais, *farina di riso, *farina di quinoa. 250 g.

PASTA

Farina integrale di segale bio, acqua. 500 g.

QUINOA

€ 2,88 PASTA

FUSILLI QUINOA CON MAIS E RISO PROBIOS

€ 2,88 PASTA

*Farina di mais, *farina di riso, *farina di quinoa. 250 g. QUINOA

PASTA

SPAGHETTI QUINOA CON MAIS E RISO PROBIOS

*Farina di mais, *farina di riso, *farina di quinoa, emulsionante: lecitina di girasole. 250 g.

QUINOA

€ 2,19

€ 3,40

GNOCCHI DI PATATE SENZA GLUTINE GRANORO

CHIFFERI DI RISO INTEGRALE PROBIOS

Purè di patate in polvere reidratato 70% (acqua, fiocchi di patate 18%: patate 99%, emulsionanti mono e digliceridi degli acidi grassi, aromi), farina di mais, fecola di patate, amido di mais, farina di riso, sale, correttore di acidità: acido lattico, conservante: acido sorbico, aroma. 500 g.

PASTA

*Farina integrale di riso. 250 g.

RISO PATATE E MAIS

PASTA SEGALE

€ 3,65

€ 6,14

SPAGHETTI DI SEGALE LA FINESTRA SUL CIELO

VERMICELLI SOIA IL FIOR DI LOTO

Farina integrale di segale*, acqua. 500 g.

PASTA SOIA

Soia verde (fagiolo mung). 500 g.


FARINA

PASTA

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,60

€ 3,30

AMIDO DI MAIS LA FINESTRA SUL CIELO Amido di mais*. 250 g.

PASTA

MACCHERONCINI SEGALE IL FIOR DI LOTO Farina integrale di segale bio, acqua. 500 g.

€ 4,85

€ 6,70

EXPLORE CUISINE®-SPAGHETTI DI SOIA GIALLA LA FINESTRA SUL CIELO

SEMI DI CANAPA DECORTICATI IL FIOR DI LOTO

Fagioli di soia*. 200 g.

CEREALI

Semi di canapa decorticati. 250 g.

FAGIOLI

€ 3,39

€ 3,99 RISO INTEGRALE LUNGO FINE EUROPA IL FIOR DI LOTO

Riso integrale lungo fino Europa sottovuoto. 1000 g.

RISO

PASTA

RISO

RISO INTEGRALE BASMATI IL FIOR DI LOTO

Riso integrale basmati sottovuoto. 500 g.

€ 3,75

€ 3,39

QUINUA REAL® PENNE DI RISO E QUINOA BIO LA FINESTRA SUL CIELO

RISO BIANCO BASMATI IL FIOR DI LOTO

Farina di riso (75%), farina di quinoa real (25%). 250 g.

RISO

Riso bianco basmati sottovuoto. 500 g.

QUINOA E RISO

PASTA

€ 3,75

€ 5,49

QUINUA REAL® FUSILLI DI RISO E QUINOA BIO LA FINESTRA SUL CIELO

RISO INTEGRALE VENERE NERO IL FIOR DI LOTO

Farina di riso (75%), farina di quinoa real (25%). 250 g.

Riso integrale venere nero sottovuoto. 500 g. RISO

QUINOA E RISO

RISO

RISO RISO

€ 3,85

€ 5,69

RISO INTEGRALE TONDO ORIGINARIO IL FIOR DI LOTO

RISO BIANCO CARNAROLI IL FIOR DI LOTO

Riso integrale tondo originario sottovuoto. 1000 g.

Riso bianco carnaroli sottovuoto. 1000 g. RISO

€ 4,35

€ 1,02

RISO BASMATI BIANCO LA FINESTRA SUL CIELO

CRUSCA DI GRANO TENERO IL FIOR DI LOTO Crusca di grano tenero. 300 g.

Riso basmati. 500 g.

CEREALI


RISO

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,40

€ 3,99

RISO INTEGRALE ROSSO SELVATICO LA FINESTRA SUL CIELO

RISO SEMINTEGRALE LUNGO FINO EUROPA IL FIOR DI LOTO

Riso integrale rosso selvatico. 500 g.

RISO

Riso lungo semintegrale lungo fino Europa sottovuoto. 1000 g.

RISO INTEGRALE

€ 3,59

€ 3,30 RISO RISO

RISO THAI BIANCO LA FINESTRA SUL CIELO Riso thai*. 500 g.

RISO

€ 3,90 RISO

RISO INTEGRALE TONDO LA FINESTRA SUL CIELO Riso integrale tondo. 1000 g.

RISO INTEGRALE

Riso rosso selvaggio integrale sottovuoto. 500 g.

€ 4,00 RISO

RISO INTEGRALE LUNGO LA FINESTRA SUL CIELO Riso integrale lungo. 1000 g.

RISO INTEGRALE

€ 5,65 RISO

RISO ROSSO SELVAGGIO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO

RISO INTEGRALE VENERE NERO LA FINESTRA SUL CIELO Riso integrale venere nero. 500 g.

€ 3,30 CEREALI

MIX 4 SEMI BIO LA FINESTRA SUL CIELO

Semi di girasole decorticati* (5%), semi di sesamo* (25%), semi di zucca sgusciati* (15%), semi di lino scuri* (1%). 250 g.

RISO INTEGRALE

CEREALI

€ 3,05

€ 7,00

GRANO SARACENO LA FINESTRA SUL CIELO

QUINOA - SENZA GLUTINE PROBIOS

Grano saraceno*. 500 g.

CEREALI

*Quinoa. 400 g.

SARACENO

CEREALI

€ 2,50

€ 3,20

OMEGA3 - SEMI DI LINO LA FINESTRA SUL CIELO

OMEGA3 - SEMI DI LINO DORATI LA FINESTRA SUL CIELO

Semi di lino. 500 g.

CEREALI

€ 3,59

€ 2,71 CEREALI

GRANULARE DI SOIA IL FIOR DI LOTO

Farina di soia degrassata e ristrutturata - no ogm. 350 g.

Semi di lino dorati. 500 g.

CEREALI

SEMI DI CHIA IL FIOR DI LOTO

Semi di chia. 150 g.


CEREALI

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,31

€ 2,24

SOIA GIALLA - SENZA GLUTINE PROBIOS

MIGLIO DECORTICATO IL FIOR DI LOTO

*Soia. 400 g.

€ 2,10

€ 2,88

AVENA DECORTICATA IL FIOR DI LOTO

FARRO DECORTICATO IL FIOR DI LOTO

Avena decorticata. 500 g.

CEREALI

CEREALI

ORZO PERLATO IL FIOR DI LOTO Orzo perlato. 500 g.

Farro decorticato. 500 g.

€ 1,92

€ 2,22 CEREALI

Miglio decorticato bio. 500 g.

MIGLIO

SOIA

CEREALI

CEREALI

CEREALI

ORZO DECORTICATO IL FIOR DI LOTO Orzo decorticato. 500 g.

€ 2,85

€ 3,62

BIOFIBRE + CRUSCA DI AVENA LA FINESTRA SUL CIELO

MALTO D’ORZO IL FIOR DI LOTO

Crusca di avena. 400 g.

CEREALI

Malto d’orzo bio 83%, acqua. 400 g.

AVENA

€ 3,70

€ 1,75 CEREALI

BIOFIBRE + RICCIOLI DI CRUSCA LA FINESTRA SUL CIELO

Crusca di grano tenero (70%), farina di mais, farina integrale di grano tenero. 250 g.

CEREALI

MALTO DI RISO LA FINESTRA SUL CIELO

Acqua, riso (28%), orzo maltato. 400 g.

FRUMENTO

€ 6,50

€ 1,70 CEREALI

CRUSCA DI FARRO IL FIOR DI LOTO

CEREALI

UBERFOOD SEMI DI CHIA AMBROSIAE

Semi di chia biologici e raw (crudi). 150 g.

Crusca di farro. 300 g.

SEMI DI CHIA

€ 6,50 CEREALI

QUINOA

QUINUA REAL® - QUINOA LA FINESTRA SUL CIELO Quinoa real. 500 g.

€ 1,60 CEREALI

QUINOA

QUINOA IN LATTINA BIO LA FINESTRA SUL CIELO Quinoa, acqua. 400 g.


CEREALI

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,77

€ 5,95

GRANO SARACENO DECORTICATO IL FIOR DI LOTO

CEREALI

Quinoa bio. 400 g.

Grano saraceno decorticato bio. 500 g. GRANO SARACENO

CEREALI

CEREALI

QUINOA IL FIOR DI LOTO

QUINOA

€ 7,94

€ 2,42

MIX DI QUINOA - SENZA GLUTINE PROBIOS

FARINA DI CECI IL FIOR DI LOTO

*Quinoa, *quinoa nera, *quinoa rossa. 400 g.

FARINA

Farina di ceci. 500 g.

€ 3,50

€ 3,40

OMEGA3-MIX DI SEMI LA FINESTRA SUL CIELO

SEMPLICE&BIO® POLPA DI CARRUBA (FARINA) LA FINESTRA SUL CIELO

Semi di lino scuro* (60%), semi di lino dorato* (30%), semi di chia (Salvia hispanica)* (10%). 250 g.

FARINA

Farina di polpa di carruba*. 250 g.

SEMI DI LINO

FARINA

€ 7,35

€ 7,70

FARINA DI CASTAGNE IL FIOR DI LOTO

SEMPLICE&BIO FARINA DI MANDORLE LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di castagne. 375 g.

FARINA

€ 2,66

€ 3,09

FARINA INTEGRALE DI AVENA IL FIOR DI LOTO FARINA

Farina integrale di avena. 500 g.

FARINA INTEGRALE DI FARRO IL FIOR DI LOTO FARINA

FARINA DI SOIA TOSTATA IL FIOR DI LOTO

Farina integrale di farro. 500 g.

€ 2,18

€ 4,29 FARINA

Farina di mandorle pelate. 200 g.

FARINA

Farina di soia tostata. 500 g.

FARINA INTEGRALE DI GRANO SARACENO IL FIOR DI LOTO

Farina integrale di grano saraceno bio. 500 g. GRANO SARACENO

€ 2,96 FARINA

FARINA DI RISO INTEGRALE PROBIOS *Farina di riso integrale. 375 g.

€ 4,52 FARINA

PREPARATO PER PANE, PIZZA E FOCACCE - CON GRANO SARACENO E SORGO PROBIOS

*Farina di grano saraceno, *amido di tapioca, *farina di riso, *amido di mais, *farina di sorgo, addensante: gomma di xanthano, sale, *zucchero. 500 g.


FARINA

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 4,52

€ 2,29

PREPARATO PER DOLCI - CON GRANO SARACENO E SORGO PROBIOS

*Farina di riso, *amido di mais, *amido di tapioca, *farina integrale di grano saraceno, *farina di sorgo, agente lievitante (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio), addensante: gomma di xanthano, aroma naturale. 500 g.

FARINA

FARINA DI RISO INTEGRALE IL FIOR DI LOTO Farina di riso integrale bio. 500 g.

RISO

RISO

€ 5,99

€ 5,40 FARINA

QUINUA REAL® - FARINA DI QUINOA LA FINESTRA SUL CIELO Quinoa Real*. 350 g.

FARINA INTEGRALE QUINUA BIO 350G IL FIOR DI LOTO Farina di quinoa bio. 350 g.

QUINOA

QUINOA

FARINA

FARINA

€ 2,60

€ 4,65

AMIDO DI MAIS LA FINESTRA SUL CIELO

FARINA DI MIGLIO BRUNO LA FINESTRA SUL CIELO

Amido di mais*. 250 g.

FARINA

Farina di miglio bruno*. 500 g.

MIGLIO BRUNO

€ 4,19

€ 1,75 FARINA DI MAIS PER POLENTA ISTANTANEA IL FIOR DI LOTO

FARINA DI GRANO KHORASAN KAMUT® IL FIOR DI LOTO Farina di grano khorasan KAMUT . 500 g. ®

FARINA

FARINA

Farina di mais per polenta istantanea. 500 g.

KHORASAN

FARINA

€ 3,99

€ 1,62

FARINA INTEGRALE DI GRANO KHORASAN KAMUT® IL FIOR DI LOTO

FARINA DI MAIS FIORETTO IL FIOR DI LOTO

Farina integrale di grano khorasan KAMUT®. 500 g.

FARINA

Farina di mais fioretto. 500 g.

KHORASAN

FARINA

€ 2,96

€ 1,59

FARINA DI GRANO SARACENO PROBIOS

FARINA INTEGRALE DI MAIS IL FIOR DI LOTO

Farina di grano saraceno. 375 g.

FARINA

Farina integrale di mais. 500 g.

GRANO SARACENO

€ 3,40 FARINA

FARINA DI TAPIOCA LA FINESTRA SUL CIELO Farina di tapioca*. 250 g.

€ 1,99 FARINA

FARINA INTEGRALE DI SEGALE IL FIOR DI LOTO Farina integrale di segale. 500 g.


PP Consigliato*

LEGUMI

PP Consigliato*

€ 1,15

€ 3,81

MIX PRONTO DI FARRO E LEGUMI LA FINESTRA SUL CIELO

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI IL FIOR DI LOTO

Cannellini, ceci, fagioli rossi kidney (legumi in proporzione variabile), farro (13%), acqua. 400 g.

LEGUMI

Lenticchie verdi bio 20%, farro decorticato bio 20%, orzo perlato bio 20%, piselli secchi bio 12%, soia verde bio 10%, fagioli bianchi bio 10%, lenticchie rosse bio 8%. 500 g.

FARRO

LEGUMI

€ 1,05

€ 2,30

MIX PRONTO DI FARRO E LEGUMI LA FINESTRA SUL CIELO

CECI BIANCHI LA FINESTRA SUL CIELO

Cannellini, ceci, fagioli rossi kidney (legumi in proporzione variabile), farro (13%), acqua. 400 g.

Ceci. 500 g.

LEGUMI

ORZO

€ 4,79

€ 4,49 LEGUMI

FAGIOLI BORLOTTI PROBIOS *Fagioli. 400 g.

LEGUMI

€ 2,99 LEGUMI

LENTICCHIE ROSSE DECORTICATE IL FIOR DI LOTO Lenticchie rosse decorticate. 500 g.

FAGIOLI CANNELLINI BIANCHI PROBIOS *Fagioli. 400 g.

€ 2,49 LEGUMI

LENTICCHIE VERDI BIO IL FIOR DI LOTO Lenticchie verdi bio. 500 g.

LENTICCHIE

€ 2,60 PANE E AFFINI

PANE E AFFINI

PANE AZIMO BIANCO IL FIOR DI LOTO

Farina di frumento bio, acqua. 200 g.

€ 2,29 LEGUMI

FARRO

*Ceci. 400 g.

€ 5,60

€ 4,35

BASE PER PIZZA DI FARRO PROBIOS

MORBIDO A FETTE DI KAMUT LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di farro integrale, acqua, lievito di birra (Saccaromices cerevisiae), sale, olio extravergine d’oliva. 300 g.

PANE E AFFINI

FARRO

PANE E AFFINI

CECI PROBIOS

Farina di grano khorasan KAMUT® (45%), acqua, lievito madre naturale di grano khorasan KAMUT® (farina di grano khorasan KAMUT®, acqua), olio extravergine di oliva (3%), sale, emulsionante: lecitina di girasole, malto di orzo, aroma naturale. 400 g.

€ 3,61

€ 4,65

PANE AZIMO DI FARRO ORIGINAL PROBIOS

PANSOTTILE DI KAMUT® IL FIOR DI LOTO

Farina di farro, acqua, antiossidante: estratto di rosmarino. 125 g.

FARINA

KHORASAN

Farina di grano khorasan KAMUT® bio 89%, olio extra vergine di oliva bio 9%, sale marino. 180 g.


PANE E AFFINI

SEGALE INTEGRALE

PANE E AFFINI

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,85

€ 4,60

BIOFIBRE+ PANE DI SEGALE INTEGRALE CON SEMI DI GIRASOLE LA FINESTRA SUL CIELO

PANGERMOGLIO DI SEGALE LA FINESTRA SUL CIELO

Triturato di segale in tegrale (50%), acqua, lievito madre naturale (triturato di segale integrale, acqua), semi di girasole (5%), sale. 500 g.

PANE E AFFINI

Segale germogliata*. 400 g.

SEGALE

€ 4,47

€ 4,05

PIADINA DI FARRO PROBIOS

PIADINE DI FARRO LA FINESTRA SUL CIELO

Farina di farro tipo “0”, farina integrale di farro, acqua, olio extravergine di oliva, sale, aroma naturale - scad. Max 5 mesi. 300 g.

PANE E AFFINI

Farina di farro (65%), acqua, olio di semi di girasole (2,6%), sale marino, malto di mais (mais, acqua), aroma naturale, agente lievitante: bicarbonato di sodio. 300 g.

FARRO KAMUT FARRO

CONDIMENTI

€ 1,12

€ 5,49

PANNA DI SOIA CONDÌ IL FIOR DI LOTO

BRODO VEGETALE GRANULARE CON SALE IL FIOR DI LOTO

Acqua, olio di semi di girasole spremuto a freddo bio, soia bio (8%), grassi vegetali bio, maltodestrina bio, emulsionante: lecitina di girasole, stabilizzante: xantano, farina di guar, carragenine, sale, aromi naturali. 200 g.

CONDIMENTI

€ 3,15

€ 3,84

ACETO DI MELE “VALLE DEL RENO” LA FINESTRA SUL CIELO

ECO-PESTO VEGETALE SENZA GLUTINE PROBIOS

Aceto di mele*. 750 ml. CONDIMENTI

CONDIMENTI

OLIO DI SEMI DI LINO BIO ML.250 IL FIOR DI LOTO

CONDIMENTI

Semi di lino bio. 250 ml.

CONDIMENTI

RISO

BRODO VEGETALE DADI CON SALE IL FIOR DI LOTO

Sale marino naturale, olio di palma bio non idrogenato, miso bio (soia bio, riso bio, acqua, sale, koji), amido di mais bio, verdure disidratate in prop. var. 7% (cipolla bio, sedano bio, carota bio, prezzemolo bio, maggiorana bio), curcuma bio. 66 g.

€ 3,25

€ 2,45

SALE ROSA HIMALAYA FINO G1000 IL FIOR DI LOTO

BISTECCHE DI SOIA IL FIOR DI LOTO

Sale dell’Himalaya puro 100% macinato fine. 1000 g.

PIATTO PRONTO

SCIROPPO DI RISO LA FINESTRA SUL CIELO Acqua, riso* (35%). 900 g.

Farina di soia degrassata e ristrutturata - no ogm. 200 g.

€ 2,59

€ 6,70

CONDIMENTI

Olio di semi di girasole, basilico, sale, pinoli, fecola di patate, aglio. 130 g.

€ 1,41

€ 3,82 OLIO

Sale marino, farina di riso bio, amido di mais bio, ortaggi disidratati bio in proporzione variabile 11,3% (cipolla bio, sedano bio, carota bio, prezzemolo bio, porro bio), miso bio (soia bio, riso bio, acqua, sale, koji), estratto di lievito, olio extra vergine di oliva bio, spezie bio. 250 g.

PIATTO PRONTO

SPEZZATINO DI SOIA IL FIOR DI LOTO

Farina di soia degrassata e ristrutturata - no ogm. 300 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 6,30 SCIROPPO DI MAIS LA FINESTRA SUL CIELO CONDIMENTI

Mais*, acqua. 900 g.

€ 2,58 CONDIMENTI

MAIS

RICE BESCIAMEL PROBIOS

Acqua, *farina di riso, *olio di semi di girasole, *amido di riso, *amido di mais, emulsionante: lecitina di girasole, sale, addensanti (carragenina, gomma di xantano, gomma di guar), aroma naturale. 500 ml.

RISO

€ 1,33 CONDIMENTI

SOIA

VEGETAL CUISINE - CREMA VEGETALE (PANNA DI SOIA) PROBIOS

€ 6,25 OLIO DI SEMI DI CANAPA IL FIOR DI LOTO

OLIO

Olio ottenuto mediante estrazione a freddo dei semi di canapa biologici. 250 g.

Acqua, *olio di semi di girasole, *soia, *maltodestrine da mais, addensanti (gomma di xanthan, gomma di guar, carragenina), emulsionante: lecitina di girasole, aroma naturale, sale. 200 ml.

€ 2,94

€ 4,76 OLIO DI SEMI DI LINO PROBIOS CONDIMENTI

*Lino, 250 ml.

PANGRATTATO

IMPANATURA DI MAIS SENZA GLUTINE PROBIOS *Farina tostata di mais, sale. 375 g.

MAIS

€ 6,50

€ 4,00

OLIO DI CANAPA LA FINESTRA SUL CIELO

BIO FREE®-PANGRATTATO DI RISO SENZA GLUTINE LA FINESTRA SUL CIELO

Olio di semi di canapa. 250 ml. PANGRATTATO

OLIO

Farina di riso*, acqua, sale. 250 g.

RISO

OLIO

€ 19,14

€ 3,25

OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA CALABRESE ESTRATTO A FREDDO PROBIOS

SALE HIMALAYA GROSSO IL FIOR DI LOTO

Olio extra vergine di oliva calabrese - estratto a freddo. 1000 ml.

SALI

€ 9,49

OLIO

OLIO

OLIO DI NOCI IL FIOR DI LOTO Noci bio. 100 g.

Sale Himalaya grosso 100% naturale, senza additivi, raccolto a mano, non raffinato. 1000 g.

€ 2,51 SALI

SALE ATLANTICO GROSSO SCURO IL FIOR DI LOTO Sale atlantico grosso scuro. 1000 g.

€ 4,50

€ 4,99

OMEGA3 OIL - OLIO DI SEMI DI LINO LA FINESTRA SUL CIELO

BONSALT IL FIOR DI LOTO

Semi di lino. 250 ml.

SALI

Sale 0% sodio. 100% naturale, nessun ingrediente chimico. Povero di calorie, ricco di potassio. Ideale per chi ha problemi di ipertensione e di ritenzione idrica. 85 g.


OLIO

SALI

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 5,33

€ 7,30

OLIO DI RISO IL FIOR DI LOTO

SALE ROSA DELL’HIMALAYA FINO IL FIOR DI LOTO

Olio di riso. 500 g.

SALI

€ 1,65

€ 2,55

SALE MARINO INTEGRALE GROSSO (SICILIA) LA FINESTRA SUL CIELO

SALE GRIGIO ATLANTICO GROSSO LA FINESTRA SUL CIELO

Sale marino integrale. 1000 g.

SALI

€ 3,06

SALE ROSA DELL’HIMALAYA GROSSO LA FINESTRA SUL CIELO

SALE ATLANTICO FINE SCURO IL FIOR DI LOTO SALI

SALI

SALI

ETNICO

Sale atlantico fino scuro. 1000 g.

€ 1,13

€ 3,49

SALE FINE INTEGRALE TRAPANI DAL PARCO NATURALE DEL WWF PROBIOS

SALE HIMALAYA CRISTALLI IL FIOR DI LOTO

Sale. 1000 g.

SALI

Sale Himalaya cristalli 100% naturale, senza additivi, raccolto a mano, non raffinato, per il benessere del corpo. 1000 g.

€ 1,13

€ 1,95

SALE GROSSO INTEGRALE TRAPANI DAL PARCO NATURALE DEL WWF PROBIOS

CURCUMA IN POLVERE IL FIOR DI LOTO

Sale. 1000 g.

Curcuma in polvere bio. 30 g. SPEZIE

€ 9,90

€ 1,65

ZEN PASTA SHIRATAKI TAGLIATELLE NIDO IL FIOR DI LOTO

SALE MARINO INTEGRALE FINO (SICILIA) LA FINESTRA SUL CIELO

Acqua, farina di konjac 11%, correttori di acidità: idrossido di calcio, acido citrico, sciroppo e amido di tapioca. 250 g.

SALI

€ 3,59 ETNICO

Sale marino dell’atlantico grosso. 1000 g.

€ 3,50 Salgemma rosa dell’Himalaya. 1000 g.

SALI

Sale rosa dell’Himalaya. 250 g.

FETTUCCINE SHIRATAKI BIO IL FIOR DI LOTO

Acqua purificata, farina di konjac bio 4,9%, addensante: idrossido di calcio. 250 g.

Sale marino integrale. 1000 g.

€ 3,59 ETNICO

RISO SHIRATAKI BIO IL FIOR DI LOTO

Acqua purificata, farina di konjac bio 4,9%, addensante: idrossido di calcio. 250 g.


ETNICO

SALI

LIEVITO

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 2,89

€ 3,59

SHIRATAKI ESSICATI RISO MONODOSE IL FIOR DI LOTO

Acqua, farina di konjac 17%, correttori di acidità: idrossido di calcio, acido citrico, sciroppo e amido di tapioca. 50 g.

ETNICO

Acqua purificata, farina di konjac bio 4,9%, addensante: idrossido di calcio. 250 g.

€ 3,50

€ 2,90

SALE ROSA DELL’HIMALAYA FINO LA FINESTRA SUL CIELO

SALE GRIGIO ATLANTICO FINE LA FINESTRA SUL CIELO

Salgemma rosa dell’Himalaya. 1000 g.

SALI

Sale marino dell’atlantico fine. 1000 g.

€ 5,69

€ 4,30

LIEVITO BIRRA SCAGLIE IL FIOR DI LOTO

VEG+ LIEVITO DI BIRRA - SCAGLIE IL FIOR DI LOTO

Lievito di birra. 200 g.

LIEVITO

Lievito di birra (Saccharomyces cerevisiae) essiccato privo di potere fermentativo. 125 g.

€ 3,35

€ 7,00

CARDAMOMO INTERO IL FIOR DI LOTO

LIEVITO ALIMENTARE BIOLOGICO IN SCAGLIE PROBIOS

Cardamomo intero bio. 25 g.

LIEVITO

SPEZIE

SPEZIE

SPAGHETTI SHIRATAKI BIO IL FIOR DI LOTO

*Lievito alimentare essiccato in scaglie (Saccharomyces cerevisiae), *farina di riso, sale. 100 g.

€ 2,55

€ 1,79

ZENZERO IN POLVERE LA FINESTRA SUL CIELO

CANNELLA IN POLVERE IL FIOR DI LOTO Cannella in polvere bio. 30 g.

Zenzero in polvere. 80 g.

SPEZIE

€ 3,33 SPEZIE

SPEZIE

ZENZERO CANDITO CUBI IL FIOR DI LOTO

Zenzero bio, zucchero di canna bio. 100 g.

€ 2,75 SPEZIE

CURRY IN POLVERE IL FIOR DI LOTO

Coriandolo bio, curcuma bio, cumino bio, senape bio, peperoncino bio, aglio bio, sale, pepe nero bio, zenzero bio, alloro bio. 35 g.

€ 2,99

€ 5,49

ZENZERO CANDITO GRANELLA IL FIOR DI LOTO

STEVIA IN COMPRESSE (200CPR) IL FIOR DI LOTO

Zenzero bio, zucchero di canna bio. 75 g.

EDULCOLORANTI

Edulcoranti: eritritolo, glicosidi steviolici, maltodestrine, bicarbonato di sodio, stereato di magnesio. 12 g.


PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 3,45

€ 3,99

CURCUMA BIO LA FINESTRA SUL CIELO

Radice di curcuma in polvere. 80 g. SPEZIE

EDULCOLORANTI

GLUTINE DI FRUMENTO IL FIOR DI LOTO EDULCOLORANTI

€ 3,86

€ 1,69

ZUCCHERO DI CANNA GREZZO IL FIOR DI LOTO

DESSERT DI RISO CACAO IL FIOR DI LOTO

Zucchero di canna grezzo. 1000 g.

DESSERT

€ 3,15 EDULCOLORANTI

ZUCCHERO DI CANNA IL FIOR DI LOTO Zucchero di canna. 500 g.

FRUTTOSIO IL FIOR DI LOTO Fruttosio. 500 g.

Acqua, sciroppo di mais bio, riso bio 7,6%, amido di riso bio, olio di semi di girasole bio spremuto a freddo, cacao magro bio 2%, carragenina, farina di semi di guar, sale, aromi naturali. 200 g.

€ 1,69 DESSERT

DESSERT DI RISO VANIGLIA IL FIOR DI LOTO

Acqua, sciroppo di mais bio, riso bio 7,9%, amido di riso bio, olio di semi di girasole bio spremuto a freddo, carragenina, aroma naturale vaniglia, farina di semi di guar, sale. 200 g.

€ 3,99 EDULCOLORANTI

Glutine di frumento bio. 200 g.

€ 1,98 DESSERT

DESSERT DI RISO ALLA VANIGLIA SCADENZA MAX 6 MESI PROBIOS

Acqua, sciroppo di mais, riso, amido di riso, olio di semi di girasole, gelificanti: carragenina e gomma di guar, sale, aroma naturale di vaniglia. 200 g.

RISO

€ 1,99

€ 1,98

ZUCCHERO DI CANNA GREZZO EDULCOLORANTI

IL FIOR DI LOTO

DESSERT

Zucchero di canna grezzo. 500 g.

DESSERT DI RISO AL CACAO SCADENZA MAX 6 MESI PROBIOS

Acqua, sciroppo di mais, riso, amido di riso, olio di girasole, cacao, gelificanti: carragenina e gomma di guar, sale, aroma naturale. 200 g. RISO

€ 9,13 EDULCOLORANTI

CONDIMENTI

SCIROPPO D’ACERO GRADO C IL FIOR DI LOTO Succo d’acero grado C. 250 g.

€ 4,15 DESSERT

FARRO STRUDEL AL MIRTILLO PROBIOS

Preparato di frutta a base di mirtillo (sciroppo di mais, mirtilli, amido di mais, gelificante: pectina, correttore di acidità: acido citrico, aroma naturale), farina di farro, margarina vegetale (olio di palma, olio di girasole, acqua, sale, emulsionante: lecitina di girasole, succo di limone), antiossidante: estratto di rosmarino - Scadenza max 8 mesi. 200 g.

€ 4,45

€ 9,30

CREMA DI ARACHIDI LA FINESTRA SUL CIELO

SUCCO D’ACERO GRADO C LA FINESTRA SUL CIELO

Arachidi tostate. 300 g.

CONDIMENTI

Succo di acero*. 250 g.


PP Consigliato*

€ 4,51 SEMI DI CHIA SENZA GLUTINE PROBIOS CEREALI

Chia. 150 g.


INTEGRAZIONE

Integrazione Quali sono i benefici di una dieta ricca di fibra di psillio Studi scientifici hanno dimostrato che, se assunto quotidianamente, lo psillio contenuto in Metamucil, non solo favorisce la regolarità intestinale, ma facilita anche il metabolismo dei lipidi, modula l’assorbimento dei nutrienti e favorisce un’azione lenitiva del sistema digerente. Che cosa è lo psillio? La buccia di psillio ha una lunga tradizione di utilizzo nelle medicine tradizionali e in erboristeria. L’integratore alimentare di fibre Metamucil, a base di fibra di psillio, è stato introdotto negli Stati Uniti quasi 80 anni fa. La buccia di psillio deriva dal seme della plantago ovata. Oltre che con il nome di plantago ovata, lo psillio è chiamato anche ispagula e isabgol. La plantago ovata è una pianta annuale originaria dell’Asia, del Mediterraneo e del Nord Africa. Lo psillio cresce in terreni sabbiosi e melmosi. Lo psillio è diffusamente coltivato in India e in Pakistan. L’India fornisce l’85% circa dello psillio disponibile sui mercati mondiali. Gli Stati Uniti sono il maggiore importatore mondiale di buccia di psillio. Lo psillio ha una lunga tradizione di utilizzo in tutto il mondo. È stato impiegato dalla medicina tradizionale negli Stati Uniti, in Europa, in India e in Cina. Negli USA, la buccia di psillio viene utilizzata principalmente come lassativo di massa, negli alimenti o in vari integratori alimentari di fibre. Lo psillio è in realtà una fonte di fibre sia solubili che insolubili. Lo psillio è una fibra che aumenta la massa. Tra le altre fibre che appartengono alla stessa classe, ci sono la cellulosa, la metilcellulosa, la carbossimetilcellulosa di sodio, la gomma karaya, l’estratto di malto d’orzo, il policarbofil e la crusca di frumento. Queste fibre favoriscono la regolarità intestinale grazie alla loro capacità di trattenere l’acqua, ed esercitano la propria azione principalmente tramite effetti meccanici, ammassando il contenuto del colon e riducendo i tempi di transito.


INTEGRATORI

INTEGRATORI

PP Consigliato*

PP Consigliato*

€ 6,99

€ 10,99

METAMUCIL ARANCIA 10 BUSTE PROCTER & GAMBLE

METAMUCIL ARANCIA 30 DOSI PROCTER & GAMBLE

Tascabile e pronto da sciogliere, Metamucil fibra in bustine rappresenta un modo perfetto per avere tutte le fibre di cui hai bisogno anche quando non sei a casa, aiutandoti a migliorare il tuo benessere. Mescola una bustina di Metamucil Gusto Arancia senza grassi e senza glutine in almeno 200 ml di acqua per aggiungere più fibre alla tua dieta con comodità e gusto.

INTEGRATORI

Mescola una dose di Metamucil Gusto Arancia fibra in barattolo in almeno 200 ml di acqua o della bevanda che preferisci per aggiungere più fibre alla tua dieta quotidiana. Metamucil Gusto Arancia è senza grassi e senza glutine!

€ 14,99

€ 10,99

METAMUCIL ARANCIA 30 BUSTE PROCTER & GAMBLE

METAMUCIL 100 CAPSULE PROCTER & GAMBLE

Tascabile e pronto da sciogliere, Metamucil fibra in bustine rappresenta un modo perfetto per avere tutte le fibre di cui hai bisogno anche quando non sei a casa, aiutandoti a migliorare il tuo benessere. Mescola una bustina di Metamucil Gusto Arancia senza grassi e senza glutine in almeno 200 ml di acqua per aggiungere più fibre alla tua dieta con comodità e gusto.

INTEGRATORI

Metamucil in capsule è il modo più facile per assumere le fibre: basta assumere una capsula di Metamucil con un bicchiere d’acqua grande, di almeno 200 ml riempito con acqua fredda, per integrare nella tua alimentazione le fibre in modo ancora più facile.



Optima Salute Gold - Dicembre2016_Gennaio2017