Issuu on Google+

PRIMI PASSI DI DANZA FRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE ~ seconda edizione ~ percorso formativo integrato per una pedagogia del movimento rivolta ai bambini articolato in 4 aree e 12 moduli

dal 26 ottobre 2013 all’11 maggio 2014 AREA 1 EDUCATIONAL CREATIVE PILATES™ - con Sabrina Lucido cinque moduli di otto ore ciascuno (percorso completo per il conseguimento dell’autorizzazione all’utilizzo del marchio) AREA 2

DANZATEATROINGIOCO (GIÀ IL GIOCOTEATRO...®)™ - con Valeria Morselli cinque moduli di otto ore ciascuno (percorso completo per il conseguimento dell’autorizzazione all’utilizzo del marchio) AREA 3 RITMI, SUONI, MUSICHE PER “ASCOLTARE IL MOVIMENTO” - con Morena Malaguti tre moduli di otto ore ciascuno AREA 4 QUANDO È LA MUSICA A FAR MUOVERE I PIEDI: GIOCHI E FIGURE, PASSI E RITMI POPOLARI DI TRADIZIONE ITALIANA - con Noretta Nori tre moduli di otto ore ciascuno

*** CENTRO MÀRGANA (direzione artistica Sabrina Lucido) via dei Malatesta 31, Roma (zona Aurelia/Bravetta) 06 66161362 - info@marganaterradidanze.it www.marganaterradidanze.it

DANZATEATROINGIOCO ™ di Valeria Morselli - 339 2996801 - 06 5680700 valeriamorselli@virgilio.it - www.ilgiocoteatro.vpsite.it iniziativa patrocinata da

Associazione Nazionale Docenti in Discipline Coreutiche

Associazione Italiana per la Ricerca sulla Danza


Il percorso offre la possibilità di venire a contatto con alcune innovative proposte pedagogiche, pensate specificamente per chi insegna danza ai bambini, ma utili anche agli educatori dell’infanzia, ai docenti della scuola primaria e a tutti coloro che nel loro lavoro sono in relazione didattico-educativa con i bambini.

Il percorso è strutturato in aree integrate tra loro per consentire ai partecipanti di confrontarsi con almeno due docenti. Nello specifico l’Area 1 si integra con un modulo dell’Area 2 e viceversa, l’Area 3 si integra con un modulo dell’Area 4 e viceversa. Ad esempio, chi sceglierà la formazione in Educational Creative Pilates™ parteciperà ad un modulo dell’area DanzateatroINgioco™, e così per le altre tre Aree di formazione.

AREA 1: EDUCATIONAL CREATIVE PILATES ™ Il laboratorio offre la possibilità di acquisire un nuovo strumento didattico integrandolo in modo creativo e divertente all’interno di una lezione di danza. Il metodo Pilates è ormai largamente utilizzato come tecnica di supporto per danzatori professionisti, ma difficilmente è proposto come ginnastica funzionale per i bambini. Nel corso degli incontri saranno illustrate le potenzialità innovative e sperimentali del metodo per l’impostazione posturale e funzionale del movimento nei bambini. Il percorso sarà integrato da un’analisi del proprio stile d’insegnamento correlato al proprio mondo emotivo e relazionale e da una formazione sull’anatomia umana attraverso il movimento, ritenuti nel metodo di lavoro presupposti necessari per una didattica efficace.

AREA 2: DANZATEATROINGIOCO (GIÀ “IL GIOCOTEATRO...) ™ Proposte teorico-pratiche di didattica creativa basate sul percorso in divenire identificato con il marchio depositato DanzateatroINgioco™ (evoluzione e aggiornamento del marchio registrato Il Giocoteatro...), sviluppatosi nel corso di dodici anni a partire dal teatrodanza di matrice italiana della compagnia Abbondanza/Bertoni e i suoi legami pedagogici con la dottrina Zen. Il laboratorio si svolge in due sezioni: “Il corpo in azione” (esperienze di teatrodanza nella veste di adulti) e “DanzateatroINgioco™” (trasposizione delle stesse esperienze in “giochi danzati”). Alcuni degli argomenti trattati:  gli elementi del movimento: lo spazio, il tempo, la forma (qualità della dinamica), il peso, il flusso di energia  conoscere il corpo e sperimentarne le relazioni con persone, oggetti, immagini, suoni  esprimere e comunicare con il corpo e con la voce  l’invenzione improvvisata fino a un progetto di composizione  adattabilità dei giochi alle diverse fasce di età. AL TERMINE DEI PERCORSI LABORATORIALI DELLE AREE 1 E 2 - PREVIA VERIFICA - VERRÀ RILASCIATO L’ATTESTATO DI AUTORIZZAZIONE ALL’UTILIZZO DEI RISPETTIVI MARCHI

AREA 3: RITMI, SUONI, MUSICHE PER “ASCOLTARE IL MOVIMENTO” Incontri teorico-pratici sul legame fra danza e musica. Nel primo modulo si affronterà lo studio degli elementi costitutivi del linguaggio musicale per arrivare all’analisi delle forme riferibili alla tradizione delle danze popolari italiane:  elementi di struttura e poetica musicale  le forme musicali e le danze popolari delle diverse regioni. Il secondo modulo utilizzerà gli elementi della pratica strumentale per un approccio più specifico al linguaggio musicale in relazione al movimento:  il movimento e l’idea musicale  strumenti di composizione per la danza; dalla Body percussion all’informatica musicale.

AREA 4: QUANDO È LA MUSICA A FAR MUOVERE I PIEDI: GIOCHI E FIGURE, PASSI E RITMI POPOLARI DI TRADIZIONE ITALIANA La costruzione dei motivi coreutici e delle strutture coreografiche “giocano” con il ritmo musicale e lo sviluppo melodico? È la musica che fa muovere i piedi o sono i danzatori a condizionare le scelte dei musicisti? Qual è il valore dell’interazione, della sfida, dell’emozione? Quali i valori simbolici veicolati dalle forme coreutiche all’interno di sistemi culturali diversi? Durante il laboratorio teorico-pratico, attraverso il metodo comparativo e la conoscenza dei dati etnografici, saranno presentati e trasmessi balli popolari di tradizioni locali diverse (Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia, Calabria) che spesso hanno denominazioni simili – come tarantelle, saltarelle, ballarelle e spallate – ma che in realtà, in un gioco tra musica e danza con spostamenti degli accenti ritmici e dinamici e variazioni delle strutture melodiche, assumono forme e significati completamente diversi tra loro. Saranno visionati e messi a disposizione i materiali bibliografici, discografici e video.


DOCENTI Sabrina Lucido - danzatrice, coreografa e docente di danza con Diploma accademico di II livello in danza contemporanea conseguito presso l’Accademia Nazionale di Danza con una tesi sperimentale sul metodo Pilates e Movimento Creativo per bambini. È psicologa laureata con lode presso “Sapienza Università di Roma” e iscritta all’albo della Regione Lazio. Socia fondatrice dell’associazione “Movimento Creativo Metodo García-Plevin®” e istruttrice qualificata Matwork Polestar® e Studio Polestar® Pilates. In qualità di danzatrice ha lavorato per le compagnie DADS, “Danzaricerca”, “Giuseppina von Binghen” di Roma e per la compagnia Spaziodanza di Cagliari. Come docente tiene corsi di propedeutica della danza classica, Movimento Creativo, funky hip-hop, danza classica e danza contemporanea per bambini, ragazzi e adulti oltre a corsi di Pilates, anche come personal trainer. Fondatrice e direttrice artistica del Centro Màrgana, attualmente continua la ricerca per approfondire l’applicazione del metodo Pilates ai bambini.

Valeria Morselli - docente di danza con Diploma di Abilitazione conseguito presso l’Accademia Nazionale di Danza, ricercatrice di storia e pedagogia della danza con Diploma di Laurea Magistrale in DAMS conseguito con lode presso l’Università degli Studi Roma Tre con una tesi sul teatrodanza italiano. Ha insegnato a lungo danza classica e propedeutica e ha condotto numerosi laboratori di danza educativa in scuole elementari e superiori statali e paritarie. È ideatrice del progetto DanzateatroINgioco (già Il Giocoteatro…)™, ispirato alle pratiche teatrali e al teatrodanza, sul quale conduce seminari e laboratori indirizzati agli insegnanti di danza e ai docenti della scuola primaria. È membro del Comitato Direttivo dell’AIRDanza (Assoc. Italiana per la Ricerca sulla Danza) e autrice del volume L’Essere scenico. Lo Zen nella poetica e nella pedagogia della Compagnia Abbondanza/Bertoni (Macerata, Ephemeria, 2007) oltre che di numerosi saggi e articoli sulla pedagogia della danza pubblicati in riviste e volumi collettanei. Dall’a.s. 2013-2014 è docente di Storia della Danza ad Arezzo presso il Liceo Coreutico dell’Istituto di Istruzione Superiore “Piero della Francesca”.

Morena Malaguti - pianista e direttrice d’orchestra con Diplomi in pianoforte e in direzione d’opera lirica conseguiti rispettivamente presso il Conservatorio G. B. Martini e l’Accademia Filarmonica di Bologna e Diploma di Laurea in Musicologia conseguito presso l’Università degli Studi della stessa città. Si perfeziona in pianoforte a Milano e al Mozarteum di Salisburgo. Particolarmente interessata al repertorio vocale e a quello della danza, nel 1980 inizia una collaborazione con diversi cantanti e insegnanti di canto a Roma. Lavora come docente in diverse Masterclass per cantanti sia in Italia che all’estero (2006: Università di Shenyang – Cina). Ideatrice e direttrice artistica della manifestazioneevento Un paese all’opera, che vede la messa in scena di un’opera lirica attraverso la collaborazione fra professionisti e volontariato artistico. Ha composto musica per diverse compagnie giovanili di danza contemporanea e per le manifestazioni-evento Studio Festi, di cui è consulente musicale. Ha diretto opere del repertorio del melodramma italiano e ha registrato per RAI3, RAI2, Radio Vaticana e Radio Nazionale Slava. Dal 1982 è docente presso l’Accademia Nazionale di Danza e da alcuni anni si interessa a esperienze più specificamente teatrali, basate sulla ricerca e la multimedialità. Noretta Nori - docente di danza con Diploma di Abilitazione conseguito presso l’Accademia Nazionale di Danza, antropologa e ricercatrice con Diploma di Laurea in Antropologia e Diploma di Laurea Magistrale in Discipline etnoantropologiche conseguiti presso “Sapienza Università di Roma”. Analista e notatrice Laban, con Certificat de Cinétographie Laban del Centre National d’Écriture du Mouvement (Francia). Insegnante di tango argentino con diploma federale (FITD) di livello “oro”. Danzatrice di danze popolari di tradizione italiana e internazionale, svolge ricerche sul campo su repertori tradizionali ancora in funzione nell’Italia centro-meridionale, sui nuovi processi e bisogni di “tradizionalizzazione”, sulle dinamiche culturali tra localismi e globalizzazione, sul linguaggio del corpo come “dialogo” tra culture. È autrice di saggi in riviste specializzate, partecipa a convegni nazionali e internazionali. Per Gremese ha curato Cinetografia e balli popolari di Bruno Ravnikar e tre volumi monografici d’impostazione teorica ed etnografica dal titolo Viaggio nella danza popolare in Italia.


CALENDARIO (in colore verde: il modulo “integrato” dell’Area corrispondente) AREA 1: Educational Creative Pilates ™ - con Sabrina Lucido 1-2 febbraio 2014 ~ 15-16 febbraio 2014 ~ 1-2 marzo 2014 ~ 29-30 marzo 2014 ~ 10-11 maggio 2014 AREA 2: DanzateatroINgioco (già Il Giocoteatro...)™ - con Valeria Morselli 18-19 gennaio 2014 ~ 1-2 febbraio 2014 ~ 15-16 febbraio 2014 ~ 15-16 marzo 2014 ~ 12-13 aprile 2014 AREA 3: Ritmi, suoni, musiche per “ascoltare il movimento” - con Morena Malaguti 26-27 ottobre 2013 ~ 9-10 novembre 2013 ~ 23-24 novembre 2013 AREA 4: Quando è la musica a far muovere i piedi: giochi e figure, passi e ritmi popolari di tradizione italiana - con Noretta Nori 26-27 ottobre 2013 ~ 9-10 novembre 2013 ~ 7-8 dicembre 2013

AL TERMINE DEL PERCORSO DI CIASCUNA AREA SARÀ RILASCIATO UN ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

ORARI SABATO: 14.30-18.30 DOMENICA: 9.30-13.30

COSTI ISCRIZIONE

€ 25

INTERO PERCORSO [96 ore/12 moduli]

€ 950

Area 1

Educational Creative Pilates ™ [40 ore/5 moduli]

€ 440

Area 2

DanzateatroINgioco (già Il Giocoteatro...)™ [40 ore/5 moduli]

€ 440

Area 3

Ritmi, suoni, musiche per “ascoltare il movimento”

€ 260

[24 ore/3 moduli] Area 4

Giochi e figure, passi e ritmi popolari di tradizione italiana

€ 260

[24 ore/3 moduli] “Pacchetto” A: Area 1 + Area 2 [64 ore/8 moduli]

€ 670

“Pacchetto” B: Area 1/Area 2 + Area 3/Area 4 [64 ore/8 moduli]

€ 670

“Pacchetto” C: Area 3 + Area 4 [32 ore/4 moduli]

€ 335

PREZZI SPECIALI PER: -

-

soci Màrgana soci ANDDiCor soci AIRDanza studenti Accademia Nazionale di Danza possessori Bibliocard

Intero percorso: € 870 Area 1/Area 2: € 400 Area 3/Area 4: € 240 “Pacchetti” A e B: € 620 “Pacchetto” C: € 310

TUTTI I PAGAMENTI POSSONO ESSERE RATEIZZATI SECONDO LE MODALITÀ INDICATE NELLA PAGINA SUCCESSIVA PER IL VERSAMENTO DEL SALDO


- MODALITÀ DI ISCRIZIONE E INFORMAZIONI UTILI •

I laboratori di ciascuna Area sono a numero chiuso.

Per iscriversi è necessario versare un acconto di € 100 a titolo di prenotazione tramite bonifico alle seguenti coordinate: Beneficiario: Màrgana ASD, via dei Malatesta 31 - 00164 Roma IBAN: IT 69 E 02008 05270 000401 443078 e successivamente inviare copia della ricevuta del versamento e l’apposita scheda di iscrizione debitamente compilata e firmata al n. di fax 06 66161362.

L’iscrizione e il versamento dell’acconto vanno effettuati non oltre il 15 ottobre 2013. Per l’iscrizione alle Aree 1 e 2 e al “Pacchetto” A il termine ultimo è il 10 gennaio 2014.

Il saldo potrà essere versato con le seguenti modalità: INTERO PERCORSO: 1° incontro: € 170 + iscrizione - 2° incontro: € 170 - 3° incontro: € 170 - 4° incontro: € 170 - 5° incontro: € 170 (€ 90 se prezzo speciale) AREA 1 e AREA 2: 1° incontro: € 160 + iscrizione - 2° incontro: € 180 (€ 140 se prezzo speciale) AREA 3 e AREA 4: 1° incontro: € 100 + iscrizione - 2° incontro: € 60 (€ 40 se prezzo speciale) “Pacchetti” A e B: 1° incontro: € 200 + iscrizione - 2° incontro: € 185 - 3° incontro: € 185 (€ 135 se prezzo speciale) “Pacchetto” C: 1° incontro: € 135 + iscrizione - 2° incontro: € 100 (€ 75 se prezzo speciale) N. B.: per gli incontri in cui è previsto il versamento del saldo o di parte di esso si chiede la cortesia di arrivare con largo anticipo sull’orario di inizio.

• •

In caso di rinuncia l’acconto verrà restituito al 50% solo se ne verrà data comunicazione entro il 15 ottobre 2013 (entro il 10 gennaio 2014 per le iscrizioni a: Area 1, Area 2, “Pacchetto” A). L’organizzazione si riserva la facoltà di annullare i laboratori che non raggiungeranno il numero minimo di iscrizioni. In tal caso sarà restituito l’intero importo versato. Durante lo svolgimento delle lezioni non sono consentite fotografie né riprese audiovisive.

- ALLOGGI CONVENZIONATI CON IL CENTRO MÀRGANA Quando si telefona per prenotare dire che si è mandati da “Màrgana ASD” di Sabrina Lucido

B & B Gonzaga, via dei Gonzaga 146 - 333.2188557/339.2126436/06.66162977 info@romagonzaga.it - www.romagonzaga.it B & B Villa Myriam, via dei Gonzaga 159/E - 06.66155666/335.6790233 postmaster@roma-bandb.it - www.roma-bandb.it


PRIMI PASSI DI DANZA FRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE seconda edizione Centro Màrgana - via dei Malatesta 31, Roma (zona Aurelia/Bravetta)

SCHEDA DI ISCRIZIONE da spedire compilata in ogni sua parte al n. di fax 06 66161362

entro il 15 ottobre 2013 (per le Aree 1 e 2 e il “Pacchetto” A, entro il 10 gennaio 2014) NOME.............................................................COGNOME........................................................... DATA DI NASCITA.......................VIA.........................................................................N°.............. CAP.............CITTÀ........................................TEL......................................CELL............................. INDIRIZZO EMAIL.....................................................PROFESSIONE.............................................

dichiara di aver letto il regolamento e chiede l’iscrizione ai seguenti laboratori:           

Area 1 Area 2 Area 3 Area 4 “Pacchetto” A “Pacchetto” B: Area 1 + Area 3 “Pacchetto” B: Area 1 + Area 4 “Pacchetto” B: Area 2 + Area 3 “Pacchetto” B: Area 2 + Area 4 “Pacchetto” C Intero percorso

a tal fine versa un acconto di € 100,00 a titolo di prenotazione - eventuale diritto al PREZZO SPECIALE in qualità di: socio Màrgana  socio ANDDiCor  socio AIRDanza  studente AND  Bibliocard 

DATA...................................

FIRMA............................................

Autorizzo 

Non autorizzo 

l’organizzazione del percorso Primi passi di danza fra tradizione e innovazione al trattamento dei miei dati per fini statistici e ad inviarmi per via postale e/o telematica materiale informativo per scopi promozionali e/o commerciali (ai sensi dell’art. 13 legge 675/96 e dell’art. 7 comma 4 dlgs 196/03 sulla tutela della privacy).

FIRMA.............................................


Primi passi di danza ii edizione