Issuu on Google+

gna a L’Editore si impe riato il presente mantenere inva isto dalla testo, come prev 08 art.5. Legge n. 169/20


MA TEMATICA

I NUMERI SONO IMPORTANTI? Osserva l’illustrazione. Circonda con una linea tutti i numeri che riesci a vedere.

3


MATEMATICA

MOLTI • POCHI • UNO • NESSUNO Osserva in ogni vignetta le foglie di Olmo e poi scrivi se ce ne sono M (molte), P (poche), U (una), N (nessuna).

Scrivi in ogni vignetta M (molti), P (pochi), U (uno) o N (nessuno).

Disegna dei cerchi, seguendo le indicazioni.

MOLTI

POCHI 4

UNO

NESSUNO


NUM E R I entro il 9 Collega ogni ape a un fiore. Poi rispondi alle domande.

C’È UN FIORE PER OGNI APE?

No

C’È UN’APE PER OGNI FIORE?

No

I FIORI SONO TANTI QUANTE LE API?

No

Disegna nel riquadro vuoto un quadrato in più.

Disegna nel riquadro vuoto un triangolo in meno.

5


MATEMATICA

0

1

2

3

4

5

CHE STRANO… LO

6

7

8

9

0!

ZERO

NUMERO

Quando devi salire le scale… è la tua partenza.

Quando fai una corsa… è il tuo via.

6

Olmo RACCONTA (p. 66) io ASCOLTO


NUM E R I entro il 9 Quando parte un missile... è il segnale di vai!

TRE DUE UNO ZERO!

Quante formiche e quanti fili d’erba sono stati disegnati? Osserva.

0

0

FORMICHE

FILI D’ERBA

Disegna delle foglie, seguendo le indicazioni.

MOLTE

POCHE

UNA

Scrivi in cifre e in lettere.

000 Z E RO • Z

• 7

NESSUNA


MATEMATICA

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

NUMERO

UNO Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 1

uno .

Disegna dei quadrati, seguendo le indicazioni.

MOLTI

POCHI

UNO

NESSUNO

Scrivi in cifre e in lettere.

111 UNO • U

• 8


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo bianco.

OGNI

VALE

1

Costruisci con i regoli bianchi quello che vuoi e disegnalo qui sotto.

HO FATTO

................................................................................................................................................

Dentro i cerchi disegna 1 elemento che ti piace.

1

1 1 9


MATEMATICA

0

1

2

3

4

5

6

7

8

NUMERO

DUE Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 2

due .

Disegna delle stelline, seguendo le indicazioni.

DUE

UNO

ZERO

Scrivi in cifre e in lettere.

222 DUE • D

• 10

9


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo rosso.

OGNI

VALE

2

Continua la successione (rosso, bianco, rosso, bianco, …).

… Sempre più difficile!

Nel disegno colora 2 farfalle e 1 fiore.

11


MATEMATICA

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

3

NUMERO

TRE Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 3

tre .

Disegna dei triangoli, seguendo le indicazioni.

TRE

DUE

UNO

ZERO

Scrivi in cifre e in lettere.

333 TRE•T

• 12


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo verde chiaro.

OGNI

VALE

3

Completa la successione per costruire un recinto intorno a Olmo.

È STATO DIFFICILE? Sì

No

Disegna 1 bruco sopra ogni foglia.

QUANTI BRUCHI HAI DISEGNATO? 13


MATEMATICA

0

NUMERO

1

2

3

4

5

6

7

8

9

4

QUATTRO Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 4

quattro .

Osserva l’esempio e completa disegnando i rettangoli richiesti.

QUATTRO

TRE

Scrivi in cifre e in lettere.

444 QU A T T RO • 14

DUE

UNO


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo viola.

OGNI

VALE

4

La formica abita al numero 4 della strada dei numeri: disegna al 4 la sua casetta.

Costruisci con i regoli la figura disegnata.

È UN CANE

Con gli stessi regoli costruisci qualcos’altro, poi disegna e colora.

È .................................

15


MA TEM ATICA

0

1

2

3

4

5

6

5

NUMERO

CINQUE Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 5

cinque .

Colora tanti quadratini quanti ne indicano i numeri scritti in rosso.

2

4

5

3

0

1 Scrivi in cifre e in lettere.

555 C I NQU E • 16

7

8

9


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo giallo.

OGNI

VALE

5

Osserva la successione dei regoli e completane altre tre.

Quale regolo viene subito prima del 5? Colora il pallino.

Quante sono le dita alzate? Scrivilo nei cartellini.

17


MA TEM ATICA

L’ADDIZIONE Osserva e rispondi. Quante banane in tutto alla fine?

Io Ricordo! 2 E 1 IN TUTTO 3 2+1=3 2

1

L’operazione che abbiamo eseguito si chiama addizione. Il segno + si legge più.

3

Completa scrivendo i numeri che mancano.

......

......

3+2=

......

......

......

4+1=

.........

18

.........

......


NUM E R I entro il 9 Scrivi i numeri che mancano.

PALLONCINI ROSSI

......

PALLONCINI GIALLI

......

PALLONCINI IN TUTTO 2+3= 2

3

.........

......

FOGLIE VERDI

......

FOGLIE GIALLE

......

FOGLIE IN TUTTO 1+4= 1

4

......

FIORI ROSA

......

FIORI IN TUTTO 2+2= 2

.........

......

FIORI BLU

2

......

......

19

......

.........

......


MA TEM ATICA

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

NUMERO

SEI Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 6

sei .

Completa scrivendo i numeri che mancano.

......

..........

......

+

..........

=

......

..........

......

..........

......

+

..........

=

......

..........

......

..........

......

+

Scrivi in cifre e in lettere.

666 SE I •

• 20

..........

=

......

..........


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo verde scuro.

OGNI

VALE

6

Costruisci con i regoli un muretto colorato e registra le addizioni. .................................. .................................. .................................. .................................. ..................................

2+4 4+2 1+5 6 La rana parte dal sasso 1 e fa 3 salti in avanti. Dove arriva?

1+3=

.........

AVANTI

0

1

2

3

4

5

6

7

La rana parte dal 4 e fa 2 salti in avanti. Dove arriva?

0

1

2

3

4

5 21

6

8

9

4+2=

7

8

9

.........


MA TEM ATICA

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

7

NUMERO

SETTE Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 7

sette .

Scrivi i numeri che mancano.

........

+

........

=

........

........

+

........

=

........

........

+

........

Scrivi in cifre e in lettere.

777 SETTE•

• 22

=

........

........

+

........

=

........


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo nero.

OGNI

VALE

7

Quanti in tutto? Osserva i disegni e scrivi i numeri che mancano.

......

......

4+3=

......

......

......

3+2=

.........

......

1+6=

......

......

......

23

.........

......

3+4=

.........

......

.........

......


MA TEM ATICA

MINORE • MAGGIORE • UGUALE Completa scrivendo i segni <, > oppure =.

1 È PIÙ PICCOLO DI 2 1 È MINORE DI 2 1<2

2 È PIÙ GRANDE DI 1 2 È MAGGIORE DI 1 2>1

1 È UGUALE A 1 1=1

2 ........ 3

3 ........ 2

2 ........ 2

Scrivi i numeri nelle targhette e collega gli elementi dei due insiemi. Riscrivi, poi, i numeri mettendo tra loro i segni <, > oppure =. Osserva l’esempio.

5

......

5>4

..... ..... .....

4

......

......

......

..... ..... .....

..... ..... .....

24

......

......

......

......

..... ..... .....

..... ..... .....

......

......


NUM E R I entro il 9 Osserva ciò che dicono i tre personaggi e scrivi il segno che manca. LUCA È IL MAGGIORE.

IO HO 6 ANNI.

IO HO 4 ANNI.

LUCA

6

.........

4

LEO

Due bambini giocano a dadi. Scrivi come nell’esempio i segni < o > e indica con una X, ogni volta, il bambino più fortunato.

2

<

5 4

......

1

X

5 6

......

......

6

3

Completa con i segni giusti. (>, < o =).

2

>

1

3

......

5

4

......

25

6

7

......

7

7

......

5


MA TEM ATICA

LA SOTTRAZIONE Osserva e rispondi. Quanti euro restano a Ugo?

6 EURO DI UGO MENO 4 EURO PER LA PALLA RESTANO 2 EURO 6

4

2

6–4=2

Io

Ricordo!

L’operazione che hai eseguito si chiama sottrazione. Il segno – si legge «meno».

6 MENO 4 UGUALE 2 Scrivi i numeri che mancano.

......

......

......

FRUTTI IN TUTTO MENO ARANCE RESTANO BANANE .........

......

......

.........

=

.........

......

......

......

......

UCCELLINI IN TUTTO MENO UCCELLINI VOLATI VIA RESTANO UCCELLINI SUL RAMO .........

26

.........

=

.........


NUM E R I entro il 9 Completa scrivendo i numeri che mancano. ......

MELE IN TUTTO

......

MELE MANGIATE

......

MELE RIMASTE .........

......

......

.........

=

.........

......

......

FOGLIE IN TUTTO

......

FOGLIE CADUTE

......

FOGLIE RIMASTE .........

.........

=

.........

......

GHIANDE IN TUTTO

......

GHIANDE NELLA TANA

......

GHIANDE RIMASTE .........

27

.........

=

.........


MA TEM ATICA

0

NUMERO

1

2

3

4

5

6

7

8

9

8

OTTO

Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 8

otto .

Descrivi ciò che vedi prima con le parole e poi con i numeri.

7

......

7–

..........

......

=

..........

......

..........

......

..........

......

=

..........

......

......

8–

Scrivi in cifre e in lettere.

888 OT TO•

• 28

..........

......

=

..........


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo marrone.

OGNI

VALE

8

Uno gnomo ha costruito una torre con 8 regoli bianchi. Sono caduti 3 regoli. Quanti regoli formano ora la torre?

......

Il gambero parte dal sasso 7 e fa 4 salti indietro. Dove arriva?

......

=

7–4=

......

.........

INDIETRO

0

1

2

3

4

5

6

7

Il gambero parte dall’8 e fa 3 salti indietro. Dove arriva?

0

1

2

3

4

5 29

6

8

9

8–3=

7

8

9

.........


MA TEM ATICA

0

NUMERO

1

2

3

4

5

6

9

NOVE

Cerchia solo i disegni che ti ricordano il numero 9

nove .

Colora tanti quadratini quanti ne indicano i numeri scritti in rosso.

1

0

3

2

5

4

7

6

9

8 Scrivi in cifre e in lettere.

999 NO V E •

• 30

7

8

9


NUM E R I entro il 9 Prendi il regolo blu.

OGNI

VALE

9

Colora i vari regoli e completa scrivendo i numeri che rappresentano.

SE SCENDI, OGNI NUMERO VALE â&#x20AC;&#x201C; 1

SE SALI, OGNI NUMERO VALE + 1

1

......

......

......

......

......

......

......

9

Completa la successione andando avanti come ti indica la freccia.

0

1

2

......

......

......

......

......

......

......

Completa la successione ritornando indietro come ti indica la freccia. ......

......

......

......

......

31

......

......

......

8

9


MA TEM ATICA

QUANTI SONO? Scrivi nei quadratini il numero degli elementi di ogni insieme.

......

......

......

......

......

......

......

......

......

......

......

......

......

......

......

......

32

......

......

......

......


NUM E R I entro il 9

PRECEDE O SEGUE? Completa la successione e osserva.

0

......

......

4

......

5

6

......

......

......

Io Ricordo! Il numero 4 viene prima, precede il 5. Il numero 6 viene dopo, segue il 5.

Scrivi il numero che precede ogni numero dato. ......

5

2

......

......

8

9

......

......

......

3

......

7

6

......

4

6

......

5

......

1

......

Scrivi il numero che segue ogni numero dato.

1

5

......

7

8

......

2

......

4

......

9

......

......

3

......

......

Scrivi il numero che precede e il numero che segue il numero dato. ......

4

......

......

......

8

......

2

......

......

......

1 33

......

7

......

......

......

6

......


MA TEM ATICA

NUMERI IN POSIZIONE Colora le finestre del secondo piano. IO ABITO AL SECONDO PIANO. LA MIA CASA HA LE FINESTRE APERTE.

Il primo arrivato ha il cappello. Indicalo con una X.

Gli uccellini sono pronti per volare. Il quinto è piccolo e giallo. Coloralo.

34


NUM E R I entro il 9

Io Ricordo!

TERZO

QUARTO

6

7

8

9 NONO

SECONDO

5

OTTAVO

4

SETTIMO

3

SESTO

2

QUINTO

1 PRIMO

0

I numeri in ordine hanno un nome a seconda della loro posizione.

La chiocciola annaffia i fiori vicini alla sua casetta. Oggi inizia dal fiore rosso. Cerchia il quinto fiore che innaffia.

Ieri ha iniziato dal fiore viola. Cerchia il quarto fiore che ha innaffiato.

35


? e r so conta Conta e cerchia solo il gruppo degli elementi che corrisponde al numero.

DUE 2

QUATTRO 4

UNO 1

SEI 6

TRE 3

CINQUE 5

SETTE 7

NOVE 9

UNO 1

Completa la linea dei numeri.

0

1

4

7 36


so contare? Scrivi il numero e metti il simbolo giusto (<, > o =).

......

......

......

......

......

......

......

......

......

Scrivi il numero di foglie raccolte da ogni bambino e indica con una X il bambino che ha raccolto più foglie.

Colora le magliette dei bambini partendo da sinistra.

• • • • •

LA LA LA LA LA

• • • •

PRIMA È GIALLA SECONDA È BLU TERZA È VERDE QUARTA È ROSSA QUINTA È ARANCIONE

37

LA SESTA È VIOLA E BLU LA SETTIMA È ROSA L’OTTAVA È MARRONE LA NONA È A PALLINI AZZURRI


MA TEM ATICA

ADDIZIONI CON I REGOLI Completa i muretti colorati e registra le addizioni come negli esempi.

1+2 1+1+1 2+1 3

3+4 4

7

5+1+1+1+1 2+3+4 9

38


ADDIZION I e SOTTRA ZIONI

SOTTRAZIONI CON I DISEGNI Completa come nell’esempio.

5–3= 2

3–1=

......

6–4=

......

4–2=

......

7–5=

......

8–1=

......

9–2=

......

8–3=

......

39


MA TEM ATICA

LE TUE MANI PER CONTARE ADDIZIONI 6+3=

+3

.........

Continua tu contando con le mani.

5+3=

............

0+8=

............

4+5=

............

1+3=

............

3+6=

............

6+2=

............

4+1=

............

5+4=

............

1+8=

............

6+1=

............

6+0=

............

3+0=

............

7+2=

............

4+3=

............

2+5=

............

SOTTRAZIONI –3

8–3=

.........

Continua tu contando con le mani.

7–2=

............

9–2=

............

9–6=

............

6–3=

............

8–6=

............

8–0=

............

9–4=

............

6–1=

............

7–1=

............

8–5=

............

8–4=

............

6–6=

............

6–3=

............

7–3=

............

5–4=

............

40


ADDIZION I e SOTTRA ZIONI

IN PIÙ • IN MENO Leggi con attenzione e disegna gli oggetti indicati.

Nel primo cesto ci sono 3 mele. Nel secondo ce ne sono 2 in più.

Nel primo bicchiere ci sono 4 cannucce. Nel secondo ce ne sono 3 in meno.

Nel primo sacchetto ci sono 5 biglie colorate. Nel secondo ce ne sono 4 in più.

Nel primo vaso ci sono 7 fiori. Nel secondo ce ne sono 4 in meno.

Sopra il tavolo ci sono 5 palloni. Sotto ce ne sono 2 in meno.

Nella prima scatola ci sono 6 pennarelli. Nella seconda ce ne sono altrettanti (tanti quanti).

Olmo RACCONTA (p. 67) io ASCOLTO

41


MA TEM ATICA

OPERAZIONI INVERSE

Gigi ha il cesto vuoto.

Gigi ha raccolto le mele. Adesso nel cesto ci sono 5 mele.

Il melo ha 5 mele.

Ora il melo non ha più mele.

Io Ricordo! +5 0

5 –5

Prova tu.

+1 3

+2 4

6

–1

+1 3

.......

.......

–2

–1

+2

+3 9

.......

8

.......

–2

–3 42

+4 6

.......

–4


ADDI ZION I e SOTTRA ZIONI Esegui le seguenti operazioni aiutandoti con la linea dei numeri.

+5 4

9

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

.......

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

.......

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

8

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

9

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

–5 +2 6 –2 +6 3 –6 +4 .......

–4 +3 .......

–3 +9 .......

–9 43


MA TEM ATICA

ADDIZIONE O SOTTRAZIONE? Descrivi ogni disegno con le parole e con i numeri in due modi diversi. .......

ombrelloni aperti

.......

ombrelloni in tutto

.......

ombrelloni chiusi

.......

ombrelloni chiusi

.......

ombrelloni in tutto

.......

ombrelloni aperti

.........

+

.........

=

.........

+...... .......

.......

.........

.........

=

.........

–......

.......

formiche

.......

farfalle

.......

farfalle

.......

insetti in tutto

.......

formiche

.........

+

.........

insetti in tutto

=

.........

+...... .......

.........

.......

.........

=

.........

–......

.......

foglie verdi

.......

foglie in tutto

.......

foglie non verdi

.......

foglie non verdi

.......

foglie in tutto

.......

foglie verdi

.........

+

.........

=

.........

+...... .......

.......

–...... 44

.........

.........

=

.........


so contare? Esegui le seguenti operazioni aiutandoti con la linea dei numeri.

2+3=

.........

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

1+5=

.........

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

6–2=

.........

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

8–5=

.........

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

Completa le tabelle.

+

1

+

3

1

2

6

4

5

5

0

6

9

7

3

9

7

8

1

5

3

2

Scrivi le operazioni che mancano.

Nel bicchiere ci sono 3 cannucce rosse e 1 blu. Quante cannucce in tutto? ....... ....... .......

=

Nel sacchetto ci sono 5 palline colorate. Maria ne toglie 3. Quante palline rimangono?

.......

45

....... ....... .......

=

.......


MA TEMATICA

0

1

2

3

4

5

6

7

8

10

NUMERO

DIECI

OGNI

VALE

10

Componi il 10 con i regoli.

1

+ 9

= 10

2

+ 8

= 10

+

= 10

........ ........ ........ ........ ........ ........ ........

+ + + + + +

........ ........ ........ ........ ........ ........ ........

10 + 0

46

.

= 10 = 10 = 10 = 10 = 10 = 10 = 10

9 10


NUMER I da l 10 al 20

FORMIAMO IL 10 Quanto manca per fare 10? Colora di rosso gli elementi che mancano per avere 10 e scrivi il numero.

1

9

8

......

6

......

4

......

2

......

5

......

3

......

7

......

9

......

0

......

47


MA TEMATICA

RAGGRUPPIAMO I bambini partecipano a una gara formando due squadre. Scrivi i numeri che mancano.

Ogni squadra ha 4 giocatori. Ci sono bambini rimasti fuori squadra? .............

2 ......

GRUPPI

0 0 UNITĂ&#x20AC;

Maria ha 26 perline; vuole formare 3 collane di un uguale numero di perline. Scrivi i numeri che mancano.

Ogni collana ha ............. perline. Avanzano delle perline? ............. Quante? .............

3 ......

48

GRUPPI

2 ......

UNITĂ&#x20AC;


NUMER I da l 10 al 20 Raggruppa come indicato e scrivi i numeri che mancano. Per 2

......

......

GRUPPI

......

......

UNITÀ

Per 3

......

......

GRUPPI

......

......

UNITÀ

Per 5

......

......

GRUPPI

......

......

UNITÀ

Per 6

......

......

GRUPPI

......

......

UNITÀ

Per 7

......

......

GRUPPI

......

......

UNITÀ

Per 9

......

......

49

GRUPPI

......

......

UNITÀ


MA TEMATICA

UN GRUPPO SPECIALE:

LA DECINA

Raggruppa per 10 e scrivi i numeri che mancano.

......

......

GRUPPI

......

......

......

......

GRUPPI

GRUPPI

UNITÀ

......

......

......

......

......

......

......

......

UNITÀ

......

......

......

GRUPPI

......

GRUPPI

......

......

......

UNITÀ

......

50

GRUPPI

UNITÀ

UNITÀ

......

......

UNITÀ


NUMER I da l 10 al 20

Io Ricordo!

Raggruppa ancora per 10 e completa.

Quando raggruppiamo per dieci ogni gruppo si chiama decina (da).

1 GRUPPO E 2 UNITÀ 1 DECINA E 2 UNITÀ 1

da

2

u

da u 1 2

da u

da u

da u

......

......

......

......

......

......

da u

da u

......

......

......

51

......


MA TEMATICA

LE FOGLIE DI OLMO Leggi e colora le foglie di Olmo. Attenzione ai comandi! • Colora tutte le foglie.

• Colora due unità di foglie.

• Colora una decina di foglie.

• Colora cinque unità di foglie.

• Colora nove unità di foglie.

• Colora otto unità di foglie.

• Colora la prima foglia partendo da sinistra.

• Colora la seconda foglia partendo da sinistra.

• Colora sette unità di foglie.

• Colora sei unità di foglie.

52


NUMER I da l 10 al 20

PARI O DISPARI? Indica con una X il gruppo di bambini che potrĂ  formare due squadre con lo stesso numero di componenti.

......

......

Io Ricordo!

Quando si possono formare due gruppi senza lasciare fuori nessun elemento, si ha un numero pari. In caso contrario si ha un numero dispari.

Osserva come sono stati formati i vari numeri adoperando i regoli rossi e i regoli bianchi. I numeri che non hanno un regolo bianco sono pari. Gli altri sono dispari. Colora di verde i cerchietti accanto ai numeri pari.

1

6

Completa la successione e cerchia i numeri dispari.

0 1 2 .......

2

7 .......

3

.......

8 .......

4

9

.......

.......

5

10 .......

53


MA TEMATICA

IL DOPPIO Giovanni e Ilaria incollano su un cartoncino le foglie di Olmo. Giovanni ne ha attaccate 3, Ilaria ne ha attaccate il doppio. Colora le foglie attaccate da Giovanni e da Ilaria.

Io Ricordo!

Il doppio è la quantità ripetuta 2 volte.

Disegna il doppio e scrivi il numero corrispondente.

IL DOPPIO È 1

......

IL DOPPIO È 2

......

IL DOPPIO È 4

......

IL DOPPIO È 5

......

54


NUMER I da l 10 al 20

LA METÀ Anna ha portato a scuola per colazione 8 biscotti al cioccolato. Ne dà la metà a Claudia, dividendo il numero di biscotti in parti uguali. Distribuisci in parti uguali i biscotti ad Anna e Claudia.

Io Ricordo!

La metà è la quantità divisa in 2 parti uguali.

Disegna la metà e scrivi il numero corrispondente.

LA METÀ È 4

......

LA METÀ È 8

......

LA METÀ È 10

......

LA METÀ È 6

......

55


MA TEMATICA

SULL’ABACO ENTRO IL 20 Io Ricordo! 1 decina

1 unità

L’abaco serve per rappresentare quantità e per fare calcoli. Osserva la figura. L’abaco ha due aste: a destra quella delle unità (u) e a sinistra quella delle decine (da).

decine unità

Osserva l’esempio e scrivi in cifre i numeri che mancano.

da 1

u 1

da

u

da

u

da

u

da

u

........

........

........

........

........

........

........

........

undici

tredici

da

u

da

u

da

........

........

........

........

........

quattordici

sedici

diciassette

dodici

diciotto

u

da

u

da

u

........

........

........

........

........

diciannove 56

quindici

venti


NUMER I da l 10 al 20

OPERAZIONI IN LINEA Esegui le seguenti addizioni aiutandoti con la linea dei numeri.

10 + 2 = 0 1

2

8+5= 0 1

2

6+6= 0 1

2

.........

3

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

.........

3 .........

3

Esegui le seguenti sottrazioni aiutandoti con la linea dei numeri.

15 – 3 = 0 1

2

11 – 8 = 0 1

2

.........

3

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

.........

3

4

19 – 12 = ......... 0 1

2

3

4

57


MA TEMATICA

OPERAZIONI IN UN DISEGNO Colora ogni regione con i colori indicati dai risultati delle operazioni.

9 10 11 12 13 14

azzurro giallo rosso verde arancione marrone

7+2 13 – 3 10 – 1 8+3

13 – 2 6+7

6+4

6+6

15 – 3

7+3

17 – 3

20 – 6

Esegui le operazioni e colora di grigio le regioni con i risultati maggiori di 10. Che cosa apparirà?

10 – 6 =

8+1+1=

5+5=

6+6= 3+5=

5+7=

8+3=

9–7= 7+7=

7+3= 10 – 8 =

13 – 1 = 14 – 3 =

10 – 3 =

10 + 3 =

8+6= 8–2=

10 – 4 = 1+9=

2+7+1=

4 + 4 +2 =

3+3+4= 10 – 5 = 58

4+1+5=


NUMER I da l 10 al 20

CACCIA AL NUMERO In questo esercizio dovrai scoprire quattro numeri segreti. Per fare centro osserva attentamente la linea dei numeri.

0 1

2

3

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 È maggiore di 5. È minore di 8. È dispari.

È minore di 18. È maggiore di 15. Non è 20 – 4.

Il numero è ........

Il numero è ........

È maggiore di 3. È minore di 7. È pari. Non è il doppio di 2.

È maggiore di 10. È minore di 14. Non è 10 + 1. Non è 14 – 2.

Il numero è ........

Il numero è ........

Per scoprire che cosa chiede il cartello piantato ai piedi di Olmo, esegui un’operazione per volta e scrivi la parola che nel cartello corrisponde al risultato dell’operazione. 15 18 20 17 16 19

ACCANTO? ANIMALE NELLA QUALE PAGINA HAI SCOPERTO

20 – 3 = ........

13 + 5 = ........

16 + 3 = ........

....................................

....................................

....................................

16 + 4 = ........

20 – 4 = ........

18 – 3 = ........

....................................

....................................

....................................

59


MATEMATICA

MAGICA… MENTE Per ognuna delle due filastrocche completa l’operazione necessaria, poi rispondi.

NELLA FATTORIA 1 oca, 4 gatti 2 cani quatti quatti, vedo anche 2 maiali… Quanti sono gli animali?

Operazione: 1 + 4 + 2 + 2 = ........ Risposta:

.......................................................................................................................................................

NELL’ORTO Coniglietto e suo nipote son golosi di carote. Ce ne son 7 nell’orto con il ciuffo verde e corto. Il nipote, di nascosto, 2 ne mangia lì sul posto. Coniglietto si riscuote: quante sono le carote? Operazione: Risposta:

........

– ........ = ........

.......................................................................................................................................................

60


NUMER I da l 10 al 20

NUMERI IN SUCCESSIONE Scopri che cosa dicono le frecce e scrivi i numeri che mancano. +1

10

11

12

........

........

........

........

........

........

........

3

5

........

........

........

........

........

........

........

17

16

........

........

........

........

........

........

........

17

........

........

........

........

........

........

........

........

......

1 –1

18 ......

19

+1

1

+2

2

+......

+1

4

5

+......

7

+......

........

........

........

........

+...... –1

19

–2

18

+......

–1

16

........

61

+......

+......

–......

15

........

–...... ........

–...... ........

........


? e r so conta Esegui le seguenti operazioni con l’aiuto della linea dei numeri.

12 + 4 = 16

0 1

2

3 + 14 = 0 1

2

3

2

20 – 9 = 0 1

2

17 – 5 = 0 1

2

13 – 7 = 0 1

2

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

.........

3

13 + 3 + 4 = 0 1

4

3

.........

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

4

5

6

7

8

9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

.........

3

.........

3

.........

3

62


so contare? Completa le tabelle.

+

2

4

6

3

5

10

20

13

17

12

19

14

18

2

4

6

3

5

Esegui le seguenti operazioni aiutandoti con la linea dei numeri.

+6 14

.......

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

.......

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

20

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

19

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

–6 +5 13 –5 +3 .......

–3 +4 .......

–4 63


MATEMATICA

DOPO IL 20 Raggruppa per 10 e scrivi i numeri che mancano.

da u 3

0

da

u

da

u

da u ......

......

Scrivi i numeri rappresentati su ogni abaco.

da 4

u 1

da

u

da

u

da

u

da

u

........

........

........

........

........

........

........

........

64


NUMER I dal 20 al 50 Scrivi in cifre e in lettere i numeri rappresentati su ogni abaco.

da

u

da

u

da

u

da

u

da

u

........

........

........

........

........

........

........

........

........

........

.............................

.............................

.............................

.............................

.............................

da

u

da

u

da

u

da

u

da

u

........

........

........

........

........

........

........

........

........

........

.............................

.............................

.............................

.............................

.............................

Completa. Fai attenzione a che cosa dicono le frecce.

+5

0

5

â&#x20AC;&#x201C;5

.......

.......

.......

.......

65

.......

.......

.......

.......

50


MATEMATICA

È UN BEL PROBLEMA! Leggi e completa scrivendo i dati, l’operazione e la risposta.

Per la sua festa la lumaca ha organizzato una festa e ha invitato 5 uccellini che abitano su Olmo e 3 formiche del prato. Quanti sono in tutto gli invitati della lumaca? Risposta:

.......

uccellini

.......

formiche

.......

invitati in tutto ......

.......................................................................................................................................................

Nel parcheggio ci sono 7 automobili e 6 camioncini. Quanti veicoli in tutto?

.......

automobili

.......

camioncini

.......

veicoli in tutto

......

Risposta:

… ...... = ......

.......................................................................................................................................................

Maria per fare una collana ha 14 palline di das che deve colorare di rosso. Ne ha già colorate 6. Quante palline le restano da colorare?

.......

palline in tutto

.......

palline colorate

.......

palline da colorare ......

Risposta:

… ...... = ......

… ...... = ......

.......................................................................................................................................................

66


NUMER I dal 20 al 50 Leggi con attenzione, scrivi i dati, completa lâ&#x20AC;&#x2122;operazione e collegala al testo adatto.

Silvia e Nina contano i pinoli che hanno raccolto: Silvia ne ha 11 e Nina 7. Quanti pinoli hanno in tutto le due bambine?

.......

.......

.......

Emma ha una collezione di 11 conchiglie: di queste, 7 sono bianche. Quante sono quelle non bianche? .......

conchiglie in tutto

.......

conchiglie bianche

.......

conchiglie non bianche

pinoli di Silvia pinoli di Nina pinoli in tutto 11 + 7 = .........

La nonna ha fatto 15 biscotti. Guido ne ha presi 10 per mangiarli con i suoi amici. Quanti biscotti sono rimasti alla nonna? .......

.......

.......

Il proprietario dellâ&#x20AC;&#x2122;edicola ha venduto 15 quotidiani e 10 riviste. Quanti giornali ha venduto in tutto?

biscotti fatti dalla nonna .......

quotidiani venduti

.......

riviste vendute

.......

giornali venduti in tutto

biscotti presi da Guido biscotti rimasti alla nonna 15 â&#x20AC;&#x201C; 10 = ......... 67


MATEMATICA

PER FARE UN PROBLEMA Per ogni situazione, scrivi l’operazione adatta per rispondere alla domanda. Tu hai raccolto 23 chicchi di grano, io 10.

Operazione:

Ho bisogno di 25 foglie di Olmo per fare morbido il nido dove covare le mie uova. Ne ho 12. Quante foglie mancano?

Quanti chicchi abbiamo raccolto in tutto?

Operazione:

...............................................

...............................................

Conta le pecore, le mucche e le galline della fattoria, poi sul quaderno completa il testo del problema, la domanda e la risposta.

Testo: In una fattoria… Domanda: Quanti sono… in tutto? Risposta: Gli… in tutto sono… Conta tutti gli aquiloni, poi conta solo quelli che volano. Scrivi il testo del problema sul quaderno e completa.

Testo: … Domanda: Quanti aquiloni…? Risposta: Gli aquiloni che… sono…? 68


NUMER I dal 20 al 50

ADDIZIONI IN COLONNA Io Ricordo!

Quando i numeri sono grandi, per eseguire addizioni e sottrazioni, devi metterli uno sotto l’altro. È importante mettere le unità sotto le unità e le decine sotto le decine.

Scopri come fare per eseguire le addizioni in colonna e completa.

Come si fa? • Metto sull’abaco e nella tabella il 14 1 da e 4 u 3 da e 2 u • Aggiungo il 32 • Addiziono le unità con le unità e le decine con le decine • Ottengo 46 4 da e 6 u

14 + 32 = da u 1 4 + 3 da

u

2 =

........ ........

Esegui le seguenti addizioni in colonna.

24 + 13 =

12 + 16 =

18 + 21 =

15 + 14 =

da u

da u

da u

da u

+

+

+

+

=

=

=

=

........ ........

........ ........

........ ........

........ ........

15 + 24 =

32 + 16 =

21 + 27 =

34 + 12 =

da u

da u

da u

da u

........ ........

+

+

+

+

=

=

=

=

........ ........

........ ........

69

........ ........


MATEMATICA

SOTTRAZIONI IN COLONNA Scopri come fare per eseguire le sottrazioni in colonna e completa.

Come si fa? • Metto sull’abaco e nella tabella 3 da e 9 u il 39 • Tolgo il 15 1 da e 5 u 2 da e 4 u • Mi rimane 24 Attenzione! Tolgo sempre le unità dalle u e le decine dalle da.

39 – 15 = da u 3 9 – 1 da

u

5 =

........ ........

Esegui le seguenti sottrazioni in colonna.

35 – 12 =

49 – 13 =

50 – 30 =

26 – 14 =

da u

da u

da u

da u

=

=

=

=

........ ........

........ ........

........ ........

........ ........

44 – 30 =

45 – 21 =

46 – 13 =

38 – 25 =

da u

da u

da u

da u

=

=

=

=

........ ........

........ ........

........ ........

........ ........

Esegui le seguenti sottrazioni in colonna sul tuo quaderno.

36 – 12 = 28 – 15 = 39 – 24 =

49 – 18 = 48 – 24 = 29 – 26 =

47 – 25 = 38 – 26 = 49 – 34 =

43 – 32 = 36 – 15 = 49 – 23 = 70

39 – 18 = 45 – 23 = 38 – 16 =

46 – 24 = 37 – 15 = 28 – 14 =


NUMER I dal 20 al 50

FACCIAMO I CONTI Esegui le seguenti operazioni in colonna sul tuo quaderno.

23 + 15 = 32 + 16 = 37 + 11 = 12 + 13 + 21 = 36 + 3 + 10 =

35 + 12 = 27 + 10 = 34 + 13 = 10 + 9 + 20 = 31 + 8 + 10 =

20 + 27 = 14 + 33 = 17 + 20 = 16 + 21 + 2 = 18 + 1 + 30 =

33 – 22 = 48 – 13 = 25 – 14 = 41 – 30 = 44 – 21 =

29 – 17 = 38 – 33 = 46 – 24 = 50 – 40 = 26 – 11 = Risolvi sul quaderno i seguenti problemi.

a Alla festa di Marco c’erano sul vassoio 25 pizzette. Gli invitati ne hanno mangiate 13. Quante pizzette sono rimaste nel vassoio? b Sull’autobus ci sono 46 passeggeri. Alla fermata scendono 16 persone. Quanti passeggeri ci sono adesso sull’autobus? c Nel suo cassetto Tommaso ha 10 magliette bianche, 2 rosse e 4 a righe colorate. Quante magliette ha in tutto Tommaso? 71

39 – 28 = 45 – 12 = 36 – 26 = 43 – 31 = 49 – 13 =


? e r so ragiona Scrivi i dati e l’operazione, poi rispondi alla domanda.

Chiara e Francesca preparano dei biscotti: 12 al cacao e 6 al cocco. Quanti biscotti potranno mangiare insieme agli amici?

.......

biscotti al cacao

.......

biscotti al cocco

.......

biscotti in tutto .......................................

Risposta: ...................................................................................................................................................... Lucia aveva una scatola con 12 pennarelli. Ne ha persi 2. Quanti pennarelli ha adesso Lucia?

.......

pennarelli in tutto

.......

pennarelli persi

.......

pennarelli rimasti .......................................

Risposta: ...................................................................................................................................................... Fabio ha 8 macchinine, Andrea ne ha 6. Chi ha più macchinine? Quante in più?

.......

macchinine di Fabio

.......

macchinine di Andrea

.......

macchinine in più .......................................

Risposta: ...................................................................................................................................................... 72


so contare? Esegui.

12 + 14 =

26 + 11 =

35 + 15 =

11 + 27 =

da u 1 2 + 1 4 =

da u

da u

da u

+ =

+ =

+ =

........ ........

........ ........

........ ........

........ ........

33 + 12 =

27 + 20 =

13 + 14 =

19 + 30 =

da u

da u

da u

da u

+ = ........ ........

+ =

+ =

........ ........

........ ........

+ = ........ ........

49 – 17 =

50 – 30 =

37 – 15 =

48 – 13 =

da u 4 9 – 1 7 =

da u

da u

da u

........ ........

=

=

=

........ ........

........ ........

........ ........

28 – 16 =

36 – 12 =

43 – 33 =

41 – 31 =

da u

da u

da u

da u

........ ........

=

=

=

=

........ ........

........ ........

Adesso colora di verde tutti i risultati pari e di giallo quelli dispari. 73

........ ........


MATEMATICA

FORME NELLO SPAZIO Collega ogni oggetto alla forma contenuta nei riquadri, che gli assomiglia.

74

Olmo RACCONTA (p. 68) io ASCOLTO


SPA Z IO e FIGURE Colora le forme seguendo le indicazioni.

Fai un disegno usando le forme che vuoi.

75

triangoli quadrati rettangoli cerchi


MATEMATICA

LE LINEE Linea aperta

Linea chiusa

Nel giardino di Olmo, Ugo il bruco vuole andare a trovare la sua amica lumaca. Traccia il suo percorso. Indica con una X se si tratta di linea aperta oppure chiusa.

Il percorso del bruco è una linea aperta chiusa . La formica parte dal suo formicaio, raggiunge Olmo, passa dalla casetta della lumaca e torna al suo formicaio. Traccia il percorso.

Il percorso della formica è una linea aperta chiusa . Indica con una X il lupo che può entrare nel recinto perché aperto.

76


SPA Z IO e FIGURE

CONFINI E REGIONI Scrivi la prima lettera del tuo nome descrivendo una linea chiusa e colora come ha fatto Ugo. Poi scrivi il tuo nome sui puntini.

Ugo

La linea che hai tracciato è il confine. La parte gialla è la regione interna. La parte verde è la regione esterna. Ripassa di rosso il confine. Colora la regione interna di giallo. Colora la regione esterna di verde.

77

..................................


MATEMATICA

DESTRA SINISTRA Martina deve andare dalla nonna, ora è in auto con la sua mamma e sta attraversando il paese.

Che cosa vede a destra (D) e a sinistra (S)? Scrivi D oppure S nelle caselle. ......

parco giochi

......

edicola

......

scuola

......

pizzeria

......

via dei Pini

......

via dei Tigli

Disegna un anello a un dito della mano destra. Disegna un orologio al polso sinistro e dei braccialetti al polso destro.

78


SPA Z IO e FIGURE

IN GIRO IN BICICLETTA Marco, per andare a casa del suo amico Filippo, si è divertito a seguire un percorso strano. Traccia la strada che ha fatto seguendo le indicazioni. I primi due ordini sono stati eseguiti.

1 un quadretto in basso 4 quattro quadretti a destra 3 tre quadretti in basso 7 sette quadretti a destra 2 due quadretti in basso

La rana ha saltato sui sassi dello stagno ed è arrivata ai piedi di Olmo.

Scrivi il percorso che ha fatto utilizzando le frecce.

79


MATEMATICA

IL CIELOâ&#x20AC;Ś NELLA RETE Completa con una lettera e un numero, indicando gli incroci occupati dalle varie figure.

5

A, 1

....., .....

....., .....

D, 2

....., .....

....., .....

4 3 2 1 A

B

C

D

E

F

Disegna negli incroci indicati i punti colorati.

4 3

A, 4

2

G, 1

1

A, 1 E, 3 A

B

C

D

E

F

G

F, 2 C, 3 B, 2

80


SPA Z IO e FIGURE

LE CASE DEL PRATO Questa è la mappa delle case di alcuni animali del prato. Completa indicando le caselle occupate dalle varie case con una lettera e un numero.

Io Ricordo! Prima la lettera rossa, dopo il numero blu.

4 B, 4 3 ....., ..... 2 ....., ..... 1

....., ..... A

B

C

D

Scrivi sui puntini le lettere che corrispondono alle caselle indicate.

4

C

M

3

F

2 O

I

1

A A L, 3 ...........

B

C D

R E

F

G H

A, 2 M, 1 H, 4 ...........

...........

...........

81

I

L

M

F, 2

B, 4

D, 1

...........

...........

...........


e? r so ragiona Scrivi nei quadratini A se la linea è aperta e C se è chiusa.

Ripassa in rosso il confine, colora di arancione la regione interna e di azzurro la regione esterna.

Disegna a destra un trenino e a sinistra una palla.

82


so ragionare? La formica e il grillo si danno appuntamento alla casetta della lumaca. Colora di rosso la strada della formica e di verde quella del grillo.

Chi ha percorso pi첫 strada? .....................................................................................

Marta ha preso un libro dalla biblioteca e ha deciso di leggerlo ai piedi di Olmo. Segui le frecce e traccia il percorso.

83


MATEMATICA

I QUANTIFICATORI Colora tutti i bambini, tenendo presente però che:

• tutti hanno le scarpe gialle • nessuno ha i pantaloni rossi • almeno uno ha i capelli biondi.

Colora rispettando queste indicazioni:

• ogni pesce ha la coda gialla • molti pesci sono rossi • alcuni sono a strisce verdi e gialle.

84


RELAZIONI, MISURE, DATI e P REVISIONI

IL GIOCO DELL’INVESTIGATORE Seguendo gli indizi, come un vero investigatore, scoprirai chi è l’autista dell’autobus.

Piero

Sergio

Luigi

Paola

Lorenzo

• È un uomo • Ha la barba • Non è biondo • Non ha gli occhiali L’autista è .......................................................................................... Colora come indicato nelle frasi.

Il cerchio è rosso.

Un cerchio è rosso, l’altro è azzurro.

Un cerchio non è verde, gli altri sono verdi.

Il cerchio non è rosso.

Un cerchio è azzurro, l’altro non è azzurro.

Un cerchio è giallo, gli altri non sono gialli.

85


MATEMATICA

SEGUIAMO GLI INDIZI Segui le indicazioni contenute in ogni frase e scrivi nei riquadri il nome di ciascun bambino.

• Maria ha la maglietta blu e le scarpe gialle. • Ugo ha i pantaloni blu e la maglietta verde. • Gigi ha i pantaloni arancioni e la maglietta verde. • Giulia ha i pantaloni rossi e le scarpe verdi. • Nina ha maglietta e scarpe gialle. • Fabio ha pantaloni e scarpe blu. Leggi le frasi e scrivi in ogni riquadro il nome della bambina raffigurata.

....................................

....................................

....................................

....................................

3. Giulia ha gli occhiali ma non ha il berretto. 4. Marta non ha né il berretto, né gli occhiali.

1. Silvia ha gli occhiali e il berretto. 2. Elena ha il berretto e non ha gli occhiali. 86


RELAZIONI, MISURE, DATI e P REVISIONI

IN RELAZIONE Collega con una freccia i disegni vicini.

La freccia dice: «È più alto di…». Poi descrivi a parole la relazione eseguita, per esempio: «La giraffa è più alta del leone».

Collega con una freccia i disegni vicini.

La freccia dice: «È più veloce di…». Poi descrivi a parole la relazione eseguita, per esempio: «La lepre è più veloce della chiocciola».

87


MATEMATICA

QUANTO È LUNGO? Osserva i percorsi che i tre camion hanno fatto per portare la loro merce al supermercato. Secondo te, quale camion ha fatto il percorso più lungo? Conta e poi completa le frasi indicando quanti è lungo ogni percorso.

Il percorso del

Il percorso del

Il percorso del

è lungo ......................

è lungo ......................

è lungo ......................

88


RELAZIONI, MISURE, DATI e P REVISIONI

PESANTE O LEGGERO? Osserva i tre oggetti disegnati e cerchia di rosso l’oggetto che pensi sia più pesante e di verde l’oggetto che pensi sia più leggero.

Per decidere con sicurezza qual è il peso dei tre oggetti, usa una bilancia e un «peso campione» come, per esempio, un regolo. Pesa i tre oggetti e scrivi quanti pesi campione sono necessari per pareggiare il peso di ciascun oggetto.

........

........

........

Conclusione: l’oggetto più pesante è: ...................................................................................... 89


MATEMATICA

IL GIOCO DEL BICCHIERE Osserva i tre oggetti disegnati e cerchia di rosso l’oggetto che, secondo te, contiene più liquido e di verde quello che ne contiene meno.

Per decidere con sicurezza quale recipiente contiene più liquido, devi prendere un «recipiente campione». Che ne dici di un bicchiere? Misura la capacità dei tre recipienti riempiendoli con i bicchieri e poi scrivi quanti bicchieri sono necessari per riempire ciascun contenitore.

........

........

........

Conclusione: l’oggetto che contiene di più è ...................................................................... 90


RELAZIONI, MISURE, DATI e P REVISIONI

GIOCHIAMO CON GLI EURO Collega ogni moneta e ogni banconota al cartellino con il valore corrispondente.

E1

E2

E 20

E 10

E5

Indica con una X le banconote o le monete che adopereresti per ogni acquisto.

91


MATEMATICA

FACCIAMO UN’INDAGINE Invita i bambini della tua classe a scegliere la merenda che preferiscono fra queste possibilità. Ognuno può dare una sola preferenza.

Pizza

Panino

Frutta

Dolcino

Pane e cioccolata

Colora un quadratino per ogni preferenza. Rispondi poi alle domande.

• Quale merenda ha ottenuto il maggior numero di preferenze?

• Quale merenda ha ottenuto il minor numero di preferenze?

..................................................................................

..................................................................................

92


so misurare? Indica con una X il più alto.

Indica con una X il più lungo.

Indica con una X il più leggero.

Indica con una X il bicchiere con meno acqua.

Le frasi ti dicono quello che deve esserci dentro il riquadro. Disegna e colora le figure geometriche in modo che le frasi siano vere.

• Ci sono molti cerchi. • C’è qualche quadrato. • C’è almeno un rettangolo. • Ci sono alcuni triangoli. • Nessun cerchio è marrone.

93


TECNOLOGIA e INFORMATICA

IL COMPUTER Com’è fatto? Come funziona? Il computer è un insieme di elementi, ognuno con una sua funzione. Stampante

Monitor

Casse audio

Ti permette di stampare sul foglio quello che vedi sul monitor.

È uno schermo in cui puoi vedere immagini in movimento, parole, disegni.

Ti permettono di sentire i suoni.

Scanner

Tastiera

Mouse

Unità centrale

È un insieme di tasti che ti permette di comunicare con l’unità centrale.

È un piccolo strumento che ti permette di mettere in evidenza le cose che ti interessano con un click.

È contenuta in una torre (tower). È il vero cervello del computer. L’unità centrale elabora tutte le informazioni.

94


i l COM PUTER Nella pagina precedente hai potuto osservare le parti principali di un computer. Sai a che cosa servono? Completa le frasi adoperando queste parole:

monitor • unità centrale • tastiera • mouse • stampante • scanner • casse acustiche

Il ................................... ti fa vedere sullo schermo ciò che stai facendo.

Le .......................................... contengono altoparlanti che ci permettono di sentire i suoni.

L’...................................... contiene l’hard disk (disco rigido) sul quale vengono salvati tutti i dati. Il ................................... serve per spostarti sullo schermo e dare alcuni comandi al computer. 95

La ......................................... stampa su un foglio ciò che hai fatto.

Lo ................................... serve per portare sul computer immagini o testi.

La .............................................. è formata da diversi tasti che servono per scrivere o per dare ordini al computer.


TECNOLOGIA e INFORMATICA

PER INIZIARE… Per accendere il PC premi i pulsanti del monitor e dell’unità centrale.

Attendi qualche secondo.

Il pulsante start si usa per spegnere il computer. Quando il video si illumina appare una schermata: è la scrivania del computer (desktop), il cui sfondo può essere cambiato. Impugna il mouse tenendolo tra il pollice e il mignolo e trascinalo in diverse direzioni: osserva come i vari movimenti vengono riportati sullo schermo dal puntatore del mouse rappresentato da una freccia bianca. Girando la rotellina, lo scroll, puoi spostarti velocemente scorrendo la pagina verso l’alto o verso il basso.

Il mouse ha due pulsanti e una rotellina tra i due pulsanti.

Il pulsante sinistro dà i comandi al computer. Devi premerlo (cliccare) una sola volta o due volte velocemente. Per spostare gli oggetti devi tenerlo premuto.

Il pulsante destro ha funzioni diverse per ogni programma. 96


i l COM PUTER Sul desktop, che in inglese significa scrivania, ci sono dei piccoli disegni o icone. Cliccando due volte con il tasto sinistro del mouse si apre il programma o la cartella rappresentata dall’icona. Ecco il significato di alcune icone:

L’icona fa partire il programma Word che utilizzerai per scrivere.

L’icona fa partire il programma Paint che utilizzerai per disegnare.

L’icona apre la cartella Documenti dove conserverai i tuoi lavori.

In questo contenitore getterai i lavori che non vuoi conservare.

Per scrivere devi usare la tastiera. Osserva dove si trovano le lettere e i numeri e i compiti di alcuni tasti importanti.

tasto fissamaiuscole: se è premuto si scrive tutto maiuscolo; per tornare al minuscolo, si preme di nuovo

lettere

numeri

tasto maiuscole: lo tieni premuto quando digiti una lettera che vuoi scrivere in maiuscolo barra spaziatrice: ti permette di inserire uno spazio tra una parola e l’altra

tasto invio: ti permette di andare a capo o di far eseguire un comando al computer 97

tasto backspace: è il tasto che ti permette di cancellare, tornando indietro


TECNOLOGIA e INFORMATICA

REGOLE DA RISPETTARE Per lavorare al computer ricorda queste semplici regole.

No

Non tenere il busto piegato in avanti.

Appoggia bene la schiena alla sedia.

No

Non incrociare le gambe mentre stai seduto sulla sedia.

Appoggia bene i piedi per terra, anche regolando l’altezza della sedia.

No

Non stare da solo per troppo tempo davanti al computer.

È piacevole passare un po’ di tempo davanti al computer ma poi… a fare merenda e fuori a giocare! 98


STORIA

CHE COS’È IL TEMPO?

TEMPO

Osserva i disegni, poi rifletti insieme all’insegnante sui significati della parola tempo. Registra ogni giorno il tempo che fa, utilizzando questi disegni:

bel tempo

nuvoloso

pioggia

Conosci alcune parole che indicano il tempo che passa? Ripetile a voce alta, così l’insegnante le scrive alla lavagna.

99

neve

Io Ricordo! La parola tempo ha significati diversi. C’è il tempo meteorologico, che indica il tempo che fa, se piove o se c’è il sole; e c’è il tempo cronologico, che indica il tempo che passa.


STOR IA

IL TEMPO CHE PASSA Leggi e colora le parole che indicano il tempo che passa.

PRIMA

DOPO

POI

INFINE

Io Ricordo!

Le parole prima, dopo, poi, infine indicano il tempo che passa e che i fatti accadono l’uno dopo l’altro, in successione temporale.

100

Olmo RACCONTA (p. 69) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

ANDARE A SCUOLA Che cosa fai prima di andare a scuola? Ordina le vignette e racconta a voce.

Ora completa le frasi usando le parole del tempo che passa.

POI • PRIMA • INFINE • DOPO 1

...............................................

mi sveglio,

2

...............................................

mi vesto,

3

...............................................

faccio colazione,

4

...............................................

vado a scuola.

Imparo dall’ESPERIENZA

101


STOR IA

NELLO STESSO MOMENTO Osserva il disegno e completa la frase con la parola mentre.

Matteo disegna un orso ................................... il suo compagno disegna una tigre. Osserva di nuovo il disegno e rispondi.

Le azioni rappresentate accadono l’una dopo l’altra, in successione? Sì No Ora completa le frasi e collega le vignette: usando la doppia freccia che significa mentre.

Io Ricordo! Un compagno disegna ....................................... , Matteo ....................................... . 102

I fatti e le azioni che accadono nello stesso momento avvengono contemporaneamente. Olmo RACCONTA (p. 69) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

IN LUOGHI DIVERSI Mentre tu sei a scuola, che cosa fanno la tua mamma e il tuo papà? Disegna e completa le frasi.

La mamma ...................................................

Io sono a scuola

Mentre io sono a scuola

Il papà .............................................................

....................................................................................................................

............................................................................................................................................................................ ............................................................................................................................................................................

Imparo dall’ESPERIENZA

103


STOR IA

NEL TEMPO SI CAMBIA Osserva i disegni e completa le frasi.

PRIMA era una neonata

ORA è una ....................................................

PRIMA era un germoglio

ORA è un .......................................................

PRIMA era nuovo

ORA è .................................................................

Io Ricordo!

Il tempo passa e le persone, gli animali e le cose cambiano.

104

Olmo RACCONTA (p. 70) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

IL TEMPO NON SI FERMA MAI Il bambino illustrato potresti essere tu! Osserva i disegni e collega le frasi al disegno giusto.

POI sono andato alla Scuola dell’Infanzia.

ORA sono in prima.

PRIMA ho imparato a camminare.

Io Ricordo! Il tempo passa e tu cresci.

Imparo dall’ESPERIENZA

105


STOR IA

LE PARTI DEL GIORNO Osserva la posizione del Sole, poi scrivi sui puntini a quale parte del giorno si riferiscono le vignette.

MATTINA

POMERIGGIO

SERA

NOTTE

È

............................................

È MEZZOGIORNO

106

È

............................................

È

............................................

È

............................................

Olmo RACCONTA (p. 71) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

LA MIA GIORNATA PO ME R

NO I TT

A

N

R E S

O

TT

O GI IG

MA

Tu che cosa fai nelle diverse parti della giornata? Disegna e completa.

Al mattino io

E

.............................................................................................................................................

Nel pomeriggio io .................................................................................................................................. La sera io ...................................................................................................................................................... La notte io ....................................................................................................................................................

Io Ricordo!

Il giorno comprende un periodo di luce e un periodo di buio. Nel giorno si succedono, sempre secondo lo stesso oridne, il mattino, il pomeriggio, la sera e la notte.

Imparo dallâ&#x20AC;&#x2122;ESPERIENZA

107


STOR IA

LA SETTIMANA Osserva i disegni e illustra la tua settimana.

La settimana del pulcino

La mia settimana

LUNEDÌ

MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

VENERDÌ

SABATO

DOMENICA

108

Olmo RACCONTA (p. 72) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

I GIORNI DELLA SETTIMANA Scrivi i giorni della settimana che mancano.

LUNEDÌ MERCOLEDÌ

VENERDÌ Scrivi sui puntini.

I giorni della settimana sono

...........................................................................................................

Il primo giorno della settimana è

.................................................................................................

L’ultimo giorno della settimana è

.................................................................................................

Dopo la domenica è di nuovo

.......................................................................................................

Quali sono i giorni in cui non vai a scuola?

............................................................................

............................................................................................................................................................................

Qual è il giorno della settimana che preferisci?

..................................................................

Perché? Che cosa fai? .......................................................................................................................... ............................................................................................................................................................................

Io Ricordo!

Quando una settimana finisce, ne comincia un’altra e poi un’altra ancora…

Imparo dall’ESPERIENZA

109


STOR IA

IERI • OGGI • DOMANI Osserva e leggi. PASSATO

PRESENTE

FUTURO

IERI era un uovo

OGGI è un pulcino

DOMANI sarà un gallo

Collega le parole al cartellino giusto.

IERI

il giorno che verrà

OGGI

il giorno che è passato

DOMANI

il giorno in cui siamo

Completa con i giorni della settimana.

IERI ERA…

OGGI È…

DOMANI SARÀ…

venerdì lunedì mercoledì domenica 110

Olmo RACCONTA (p. 72) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

PASSATO • PRESENTE • FUTURO Leggi e scrivi sui puntini le seguenti parole al posto giusto.

PRESENTE • FUTURO • PASSATO ......................................................

......................................................

......................................................

Eccomi, sono nato da poco!

Ora so scrivere e leggere piuttosto bene!

Da grande sarò un astronauta!

Osserva gli oggetti, completa le frasi escludendo gli intrusi.

Nel PASSATO i miei giochi erano

......

................................................................................... ...................................................................................

ORA i miei giochi sono

.............................

................................................................................... ...................................................................................

Imparo dall’ESPERIENZA

111


STOR IA

STORIE BREVI E STORIE LUNGHE Racconta a voce le storie, poi scrivi sui puntini se si tratta di una storia:

LUNGA

BREVE

Io Ricordo!

Il tempo trascorso tra lâ&#x20AC;&#x2122;inizio e la fine di una storia si chiama durata. I fatti e le azioni hanno una durata diversa.

112

Olmo RACCONTA (p. 72) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

MISURO LA DURATA Quanto può durare, secondo te, il tempo della ricreazione e di una lezione in classe? Rappresenta la durata di questi fatti colorando i quadratini da 1 a 10.

Hai colorato lo stesso numero di quadratini dei compagni? Sì No

Per essere sicuri di quanto dura un fatto si può utilizzare, per esempio, una clessidra. Procuratene una e conta quante volte la giri per misurare la durata delle attività scritte nella tabella, poi completa. Prima fai le tue previsioni.

Azione

Tempo previsto

Tempo impiegato

Disporre i regoli da 10 a 1. Mangiare una mela. Disegnare il Sole e un fiore. Chiudere una porta.

Io Ricordo! Imparo dall’ESPERIENZA

La durata di un’azione o di una storia si può misurare.

113


STOR IA

I MESI E LE STAGIONI Osserva i disegni e impara a memoria i nomi dei mesi.

Le stagioni sono quattro: ..................................................................................

..................................................................................

..................................................................................

..................................................................................

114

Olmo RACCONTA (p. 73) io ASCOLTO


le PAROL E de l TEM PO

MESI E COMPLEANNI

Novembre

Settembre

Agosto

Luglio

Maggio

Aprile

Febbraio

Gennaio

Completa il grafico con i nomi dei mesi dell’anno. Poi colora un quadratino per ogni bambino nato in quel mese.

Osserva il GRAFICO e rispondi.

In quale mese ci sono più compleanni? ................................................................................... In quale mese ci sono meno compleanni? ............................................................................. Tu in quale stagione sei nato/a?

Imparo dall’ESPERIENZA

...................................................................................................

115


? e so imparar Osserva la pagina di calendario. Completa e rispondi a voce.

Prima del mese di maggio c’è il mese di

..........................................................

Dopo il mese di maggio c’è il

Maggio 2010

mese di D

V

ME

L

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

21

22

23

28

29

30

17

18

19

20

24

25

26

27

..........................................................

Maggio è un mese… dell’inverno dell’autunno della primavera dell’estate

31

A che cosa corrispondono le lettere? Completa la pagina di calendario con le lettere iniziali dei giorni della settimana mancanti. A che cosa corrispondono i numeri rossi? A che cosa corrisponde ogni riga? Da quanti fogli è formato un calendario? Che cosa misura il calendario? Come si chiama il mese appena passato? Fra quanti mesi saremo in luglio? Da quanti mesi è iniziata la scuola? Fra quanti mesi finirà? 116


G EOG RA FIA

CHE COS’È LO SPAZIO?

SPAZIO

DAVANTI

SOTTO

FUORI

Leggi e scrivi altre parole dello spazio nei riquadri. Disegna su un foglio, seguendo le indicazioni:

• un fungo VICINO a un albero; • un uccellino SOPRA l’albero; • due pecore DENTRO un recinto;

• un bambino DAVANTI a una casa; • un gatto SOTTO l’albero; • un cavallo FUORI del recinto.

Io Ricordo!

Sopra, sotto, davanti, dietro, lontano sono le parole dello spazio che ci aiutano a capire dove sono collocate le persone, gli animali e le cose.

117


G EOG RA FIA

IL PERCORSO DA CASA A SCUOLA Questo è il quartiere dove vive Valeria.

Traccia in rosso il percorso che Valeria fa per andare a scuola. Traccia in blu il percorso che Valeria fa per andare al cinema, poi utilizza le parole dello spazio per descriverlo:

A DESTRA • A SINISTRA • DAVANTI • DI FRONTE 118

Olmo RACCONTA (p. 74) io ASCOLTO


laboratorio cittadinanza attiva

COMPORTARSI BENE PER STRADA Leggi e fai una X sul comportamento corretto.

Per strada cammino:

sul marciapiede in mezzo alla strada

Al semaforo attraverso:

con il rosso con il verde

In bicicletta viaggio:

sulla pista ciclabile per la strada

In auto, mi siedo:

davanti dietro, sul seggiolino

119

educazione stradale


G EOG RA FIA

MUOVERSI NELLO SPAZIO Ecco il quartiere di Valeria disegnato su un foglio a quadretti.

A

B

C

D

E

F

1

2

3

4

Utilizza le lettere e i numeri per indicare la posizione dei seguenti elementi.

si trova in .....................

si trova in .....................

si trova in .....................

si trova in .....................

Io Ricordo! si trova in .....................

Questa rappresentazione dello spazio si chiama reticolo.

120

Olmo RACCONTA (p. 74) io ASCOLTO


MUOVERSI ne l lo SPA ZIO

A SPASSO PER IL QUARTIERE In città si trovano negozi, banche, chiese, musei, centri sportivi… Disegna nella posizione giusta utilizzando i simboli.

stadio A, 2 banca F, 5 A

B

ospedale E, 4 C

D

1

2

3

4

5

Imparo dall’ESPERIENZA

Ufficio postale D, 1

gelateria C, 3

121

E

F


G EOG RA FIA

GLI SPAZI DELLA SCUOLA Questi sono gli spazi della scuola di Valeria. Osserva e scrivi come si chiamano e a che cosa servono.

Le AULE per.......................... La ................................................. La ................................................. ......................................................

......................................................

......................................................

Il LABORATORIO di ......... La ................................................. Il.................................................... ......................................................

......................................................

......................................................

Quali di questi spazi ci sono anche nella tua scuola? In quale preferisci stare? Perché? Disegna e racconta.

Io Ricordo!

La scuola è uno spazio pubblico, perché è a disposizione di tutti i bambini. Nella scuola ci sono spazi diversi, ciascuno con la propria funzione.

122

Olmo RACCONTA (p. 74) io ASCOLTO


laboratorio cittadinanza attiva

COMPORTARSI BENE A SCUOLA Leggi e fai una X sul comportamento corretto.

In classe: sto seduto composto mi dondolo sulla sedia

A mensa: gioco con la forchetta, il piatto e il bicchiere uso le stoviglie solo per mangiare

In palestra: seguo i comandi dellâ&#x20AC;&#x2122;insegnante corro e mi arrampico come piace a me

123

educazione alla cittadinanza


G EOG RA FIA

NELLâ&#x20AC;&#x2122;AULA Traccia il percorso che segue Valeria per andare dal suo banco alla lavagna.

Le frecce significano: a destra a sinistra in basso in alto

Percorso di Valeria: 1 quadretto 2 quadretti 3 quadretti 5 quadretti 3 quadretti

Partenza

124

Olmo RACCONTA (p. 74) io ASCOLTO


MUOVERSI ne l lo SPA ZIO

ORIENTARSI NELL’AULA Osserva dove va il bambino e completa la descrizione dei suoi percorsi.

Partenza

Percorso per raggiungere la cattedra: .......

quadretti

....... .......

Percorso per raggiungere il banco: .......

quadretti

.......

quadretti

.......

.......

quadretti

Imparo dall’ESPERIENZA

quadretti quadretti

.......

125

quadretti quadretti


G EOG RA FIA

IN GIARDINO Valeria vuole cogliere tutti i fiori. Che strada dovrĂ  fare? Segna il percorso con una matita rossa.

Partenza

Descrivi il percorso utilizzando le parole dello spazio (destra, sinistra, sopra, sottoâ&#x20AC;Ś). ............................................................................................................................................................................ ............................................................................................................................................................................ ............................................................................................................................................................................ ............................................................................................................................................................................

Valeria potrebbe fare un altro percorso? Segnalo di blu. 126

Olmo RACCONTA (p. 74) io ASCOLTO


MUOVERSI ne l lo SPA ZIO

INCONTRI Tu e la tua amica Elena volete incontrarvi. Tu percorri la strada rossa Elena percorre la strada blu Che cosa trovate quando vi incontrate?

Imparo dallâ&#x20AC;&#x2122;ESPERIENZA

127


G EOG RA FIA

GLI SPAZI DELLA CASA Questa è la casa di Valeria. Unisci con una freccia nomi e spazi. Poi spiega a voce a che cosa servono.

studio

salotto

garage

camera da letto

La tua casa è diversa da questa? In quali stanze stai più volentieri? Perché? Spiega a voce. 128

cucina

bagno

Io Ricordo!

La casa è uno spazio privato, perché abitato solo da te e dalla tua famiglia. Ogni spazio della casa ha una sua funzione. Olmo RACCONTA (p. 74) io ASCOLTO


laboratorio cittadinanza attiva

COMPORTARSI BENE A CASA Leggi e fai una X sul comportamento corretto.

In cucina: sto lontano dai fornelli gioco a palla mentre c’è una pentola sul fuoco

In salotto: guardo la Tv a una certa distanza guardo la Tv attaccato allo schermo

In bagno: chiudo l’acqua, mentre mi lavo i denti gioco con l’acqua nel lavandino

129

educazione alla cittadinanza


? e so imparar Osserva bene la posizione di ciò che vedi e completa le frasi usando le parole dello spazio.

DIETRO • SOPRA • DAVANTI • SOTTO • DESTRA • SINISTRA

...........................................................

l’albero c’è una bambina.

L’uccellino è ........................................................... lo scivolo. Un cagnolino è ........................................................... lo scivolo. La panchina è a ........................................................... del bambino. La palla viola è a ........................................................... del bambino. Un’altalena è ........................................................... alla panchina. Disegna e colora questi oggetti nella posizione indicata.

• una palla in alto a destra • una matita al centro a sinistra • un fiore in basso a destra • una farfalla in basso a sinistra

130


SCIENZE e TECNOLOGIA

LA NATURA INTORNO A NOI

NATURA

Osserva le foto e collega alla parola NATURA solo gli esseri che vivono. Scrivi sui puntini i nomi dei non viventi raffigurati nelle foto: ..................................................................................

..................................................................................

Leggi le domande e formula le tue IPOTESI, poi gira pagina per verificarle.

Perché il gatto è un essere vivente? Perché il sasso è un non vivente? 131


SCI EN Z E e TECNOLOGIA

GLI ESSERI VIVENTI Leggi e scopri che cosa significa essere un essere vivente.

NASCONO

SI NUTRONO

CRESCONO

SI RIPRODUCONO

MUOIONO

Anche tu sei un essere vivente? Perché? Spiega a voce.

132

Io Ricordo! Le piante e gli animali, compreso l’uomo, compiono un ciclo vitale, per questo sono esseri viventi. Olmo RACCONTA (p. 75) io ASCOLTO


gli ESSERI VIVENTI

ANIMALI E VEGETALI Sai distinguere i vegetali dagli animali? Osserva e con una freccia sposta gli intrusi nel riquadro giusto.

VEGETALI

ANIMALI

Che differenza c’è tra un animale e un vegetale? Leggi i fumetti e prova a fare le tue ipotesi. Facciamo a chi arriva per primo al parco?

Io non mi sposto mai da qui? Uffa!

Io Ricordo!

Io mi volto un po’ a destra, c’è più sole!

Gli animali possono spostarsi da un luogo all’altro; i vegetali invece rimangono sempre nel luogo dove sono nati e possono fare solo piccoli movimenti.

Imparo dall’ESPERIENZA

133


SCI EN Z E e TECNOLOGIA

GLI ANIMALI Negli ambienti della Terra vivono tanti animali. Tutti gli animali si muovono: come? Collega le immagini al cartellino giusto, segui la freccia e completa.

ha le ...........................................

VOLA

ha le pinne

NUOTA CAMMINA

ha le ...........................................

STRISCIA

non ha le .................................

Tutti gli animali si nutrono: di che cosa? Segui i percorsi.

ERBIVORO si nutre di vegetali

ONNIVORO si nutre sia di vegetali sia di animali

CARNIVORO si nutre di altri animali

E tu che cosa mangi? Sei un erbivoro, un carnivoro o un onnivoro? 134

Olmo RACCONTA (p. 76) io ASCOLTO


gli ESSERI VIVENTI

LE PIANTE In natura ci sono tante piante, alcune molto diverse tra loro. Leggi e completa le didascalie con lâ&#x20AC;&#x2122;informazione che manca.

Alcune piante vivono .................................. .................................

Ci sono piante carnivore che si nutrono di

, come le ninfee.

..........................................................

Alcune vivono in luoghi molto freddi,

Dove fa molto caldo, le piante

come la ................................................................

vivono con poca ............................................. Alcune si possono mangiare e si chiamano

...........................................................

E tu quali ortaggi preferisci? .................. ................................................................................... ...................................................................................

Olmo RACCONTA (p. 77) io ASCOLTO

135


SCI EN Z E e TECNOLOGIA

OGGETTI E MATERIALI Osserva e rispondi scrivendo Sì o No .

nasce?

nasce?

nasce?

cresce?

cresce?

cresce?

muore?

muore?

muore?

Gli oggetti sono fatti dall’uomo o si trovano pronti come li vediamo? ............. .........................................................................................................................................................................

Di quali materiali sono fatti gli oggetti? Collega le foto al cartellino che indica il materiale.

PLASTICA

VETRO

LEGNO

METALLO

CARTA

Io Ricordo!

Gli oggetti sono non viventi, perché non nascono e non muoiono. Gli oggetti sono costruiti con materiali diversi.

136

Olmo RACCONTA (p. 78) io ASCOLTO


di CHE COSA è FATTO

LE PARTI DI UN OGGETTO Osserva e completa.

Lama

Le forbici hanno due .................................. che si chiudono scorrendo l’una sull’altra.

Lama

Perno Quando le lame si .................................. prima stringono e poi .................................. .

Con quanti materiali sono state fatte queste forbici? Quali?

metallo e plastica

uno

due

metallo e legno

A che cosa servono le forbici? ........................................................................................................ Quale forma avrà il taglio prodotto dai diversi tipi di forbici? Osserva le lame e traccia la linea corrispondente nell’apposito spazio.

Io Ricordo! Scegli un oggetto presente nella tua aula e smontalo, per conoscerne le parti e i materiali di cui è composto. Imparo dall’ESPERIENZA

137

Ogni oggetto è composto da tante parti. Tutti gli oggetti hanno una precisa funzione.


SCI EN Z E e TECNOLOGIA

I CINQUE SENSI Completa le frasi con i verbi adatti.

Vista Con gli occhi

Gusto

...............................................

Con la lingua ...............................................

Udito Con le orecchie ...............................................

Olfatto Con il naso ...............................................

Tatto Con le mani ...............................................

Io Ricordo!

Vista, olfatto, udito, gusto e tatto sono i nostri cinque sensi. Attraverso i sensi conosciamo il mondo intorno a noi.

138

Olmo RACCONTA (p. 79) io ASCOLTO


in CON TATTO con i l MONDO

LA VISTA E L’UDITO L’occhio è l’organo della vista. Con gli distinguiamo i colori, le forme, le dimensioni di ciò che ci circonda. Disegna lo stesso oggetto, ma cambia colore, forma e dimensioni.

Completa con le caratteristiche indicate.

Colore: è

.............................................................

Colore: è

.............................................................

Forma: è

..............................................................

Forma: è

..............................................................

Dimensione: è

.................................................

Dimensione: è

.................................................

L’orecchio è l’organo dell’udito. Con le sentiamo suoni e rumori. Collega ogni disegno al suo suono.

FISCHIO

MIAGOLIO

TRILLO

CINGUETTIO

Disegna sul quaderno oggetti che possono produrre suoni e rumori. Imparo dall’ESPERIENZA

139


SCI EN Z E e TECNOLOGIA

IL GUSTO E L’OLFATTO La lingua è l’organo del gusto. Con la riconosciamo i sapori. Procurati questi alimenti, assaggiali, poi collega ciascuna immagine al sapore giusto.

ACIDO

SALATO

DOLCE

AMARO

Il naso è l’organo dell’olfatto. Con il annusiamo e riconosciamo gli odori. Procurati questi elementi e prova a formulare delle ipotesi circa il loro odore. Poi annusali e completa la tabella.

Odore gradevole

Odore sgradevole

Nessun odore

cipolla acqua rosa biglia aceto bagnoschiuma 140

Olmo RACCONTA (p. 80) io ASCOLTO


in CON TATTO con i l MONDO

IL TATTO La pelle e le mani sono l’organo del tatto. Con le tocchiamo e riconosciamo molte cose. Osserva le foto e collega ciascun elemento alla propria caratteristica.

RUVIDO

LISCIO

MORBIDO

DURO

FREDDO

CALDO

Osserva le foto e completa le frasi colorando il riquadro giusto.

Il pelo del gatto è morbido

ispido .

La buccia della mela è ruvida liscia . Con gli occhi bendati prova a riconoscere alcuni oggetti . Imparo dall’ESPERIENZA

141


SCI EN Z E e TECNOLOGIA

USO I CINQUE SENSI Osserva dal vivo gli elementi raffigurati e scopri le loro caratteristiche utilizzando i cinque sensi.

Oggetto

Vista

Udito

Gusto

Olfatto

Tatto

rotonda

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

liscio

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

dolce

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

rosso

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

.........................

142

Imparo dallâ&#x20AC;&#x2122;ESPERIENZA


in CON TATTO con i l MONDO

PROTEGGI I TUOI SENSI Osserva i disegni e completa i fumetti. Non guardare la TV così da vicino. Fai male ai tuoi ........................................

Abbassa il volume! Fai male alle tue ........................................

Non esporti senza crema. Fai male alla tua ........................................

Imparo dall’ESPERIENZA

143


? e so imparar Completa la tabella con Sì o No .

pesce

matita

melo

palla

uomo

fiore

finestra

nasce si nutre cresce si riproduce muore Dalla tabella risulta che… Completa le frasi.

Il pesce, il melo, l’uomo e il fiore sono esseri La matita, la palla e la finestra sono

.......................................................................

............................................................................................

Di quale materiale sono fatti questi oggetti? La matita è di ............................................................................................................................................. La palla è di

...............................................................................................................................................

La finestra è di

................................................

Quale dei cinque sensi fornisce ciascuna delle seguenti informazioni? Indicalo con una X.

e di

Vista

è rosso è dolce suona 144

............................................................................

Udito

Olfatto Gusto

Tatto


Olmo libro delle discipline VOL 1