Page 1

Azienda Agricola Abruzzese


Terra di gente “forte e gentile”, custode delle tradizioni e della propria cultura. Terra di pastori… eremiti… briganti… Terra di sensazioni primitive, di odori dimenticati, di memorie scolpite sulla sua bianca pietra.

Accogliente e protettiva con i suoi figli, Maja è la “montagna madre” degli abruzzesi. L’austera poderosità ne sancisce il dominio incontrastato sulle valli che la circondano. Dalle sue pendici scivolano verso il mare interminabili distese di vigneti e uliveti: colture emblema di un territorio naturalmente vocato all’eccellenza.

Al rispetto per la terra e alla saggezza contadina, ci affianchiamo con passione e dedizione, per una semina di valori che vogliamo salvaguardare e custodire.


Miele Dal candido fiore di Robinia nasce limpido e delicato il miele d’ acacia. La sua delicatezza e la sensibilità alle contaminazioni, richiedono dedizione, cura e un’ attenta conoscenza delle risorse nettifere del territorio. E’ il miele unifloreale più diffuso e apprezzato in Italia e all’estero, grazie alla sua trasparenza e al suo sapore confettato. L’alto contenuto di fruttosio assicura l’assenza di cristallizzazioni, caratteristica questa che lo rende apprezzato e riconoscibile all’occhio del consumatore. Sinuoso e vivido trova impiego in cucina dall’antipasto al dolce, dove esalta la polisensorialità dei piatti. Le sue proprietà nutrizionali ne fanno un alimento facilmente assimilabile di grande valore nutritivo, privo di controindicazioni che regala salute e benessere.

www.terredimaja.it


Vino Tosca

Vino rosso Montepulciano d’Abruzzo in purezza, grado alcolico 14 °. Ottenuto da uve Montepulciano d’Abruzzo D.O.C.. Uve raccolte a mano e pigiate entro due ore. Diraspato e macerato per 8 giorni a temperatura controllata viene fatto fermentare con lieviti autoctoni. Fermentazione malolattica totale. Affinamento in acciaio e parzialmente in legno. Alle prime sensazioni olfattive di amarena seguono note tostate e sentori di pepe e tabacco. Al gusto esprime freschezza con caratteristica sensazione salmastra, può essere servito anche fresco a 14/16 °C.

www.terredimaja.it

Nabucco

Rigoletto

Cerasuolo D’Abruzzo D.O.C. gradazione alcolica 13,5 °. Ottenuto da fermentazione in bianco di Uve Montepulciano d’Abruzzo in purezza . Uve raccolte a mano e pigiate entro due ore. Vinificato in acciaio con macerazione prefermentativa a 10 °C per 12 ore e fermentazione alcolica con lieviti autoctoni a 18 °C. Affinato in acciaio in serbatoi da 50 hl.

Vino Bianco Igt Colline Pescaresi , gradazione alcolica 13 °. Ottenuto da uve Chardonnay (70%), Cococciola (20%) e Pecorino (10%). Uve raccolte a mano e pigiate entro due ore. Vinificato in acciaio con macerazione prefermentativa a 10 °C per 12 ore e fermentazione alcolica con lieviti autoctoni a 18 °C. Affinato a lungo sulle fecce fini in serbatoi d’acciaio da 50 hl.

Esprime note di ciliegia e crosta di pane. Al gusto è fresco sapido di buona consistenza, tornano nel finale note mandorlate.

Sentori di pane fresco e pera su uno sfondo erbaceo , equilibrato e delicato.


Caciocavallo Il Caciocavallo è un formaggio a pasta filata dal sapore dolce e delicato. Deve il suo nome all’antica usanza di legare tra loro a stagionare due formaggi (caci), a cavallo di una trave del soffitto. Facilmente riconoscibile per la sua caratteristica forma a pera ingrossata nella parte inferiore. Si presenta con crosta sottile e liscia. Il colore della pasta varia dal bianco, al giallo dorato e al taglio si presenta uniforme e omogenea con leggere occhiature. Oltre al consumo da tavola, è adatto per la cottura alla piastra. Ottimo con pere e miele.

www.terredimaja.it


Olio Sui Colli Aprutini, a circa 300 mt. di altitudine coltiviamo i nostri alberi d’argento da cui ha origine Magno: un olio extravergine di oliva, frutto di un accurato blend tra le cultivar autoctone di maggior pregio dell’area Vestina. Una coltivazione fatta di concimazioni organiche e senza uso di pesticidi; una raccolta totalmente manuale in piccole cassette; l’immediata frangitura a freddo e la successiva conservazione sotto gas inerte sono solo alcune delle accortezze che caratterizzano un’agricoltura “eroica”… fuori dagli schemi! L’elevato contenuto di polifenoli ed il bassissimo tenore in perossidi attestano l’alta qualità di questo piccolo capolavoro del gusto.

www.terredimaja.it


Cereali e Legumi

Farro

E’ il più robusto e antico tra i cereali, base dell’ alimentazione dalle legioni romane impegnate nella conquista dell’Impero. La sua importanza nel passato era tale da vederlo legato alla consacrazione di riti religiosi come il matrimonio, detto confarrato. Soppiantato da altre tipologie di cereali a causa della bassa resa è tornato in auge con l’agricoltura biologica che ne ha ben valorizzato le notevoli caratteriste nutrizionali. Il farro è povero in grassi, ma ricco di fibre, vitamine e sali minerali. Sazia, regolarizza l’intestino e rallenta l’assobimento degli zuccheri. Un alleato prezioso per il benessere che non deve mancare sulle nostre tavole.

www.terredimaja.it

Lenticchie

Apprezzata fin dall’antichità, la lens, per il suo alto valore nutrizionale, veniva definita la carne dei poveri. Alimento molto digeribile, si esprime con versatilità in cucina dagli antipasti, alle zuppe, ai contorni, ai secondi con cotechino e salsicce. Sinonimo di abbondanza, la tradizione la contempla nel cenone di fine anno come propiziatrice di fortuna e prosperità. Per le caratteristiche nutrizionali, le lenticchie risultano ottime ricostituenti e adatte a regimi alimentari con basso contenuto di grassi.

Fagiolo bianco Legume autoctono coltivato nei terreni del corpo aziendale di Loreto Aprutino. Lo caratterizzano la forma tondeggiante, il colore avorio e il tegumento esterno sottile e lucido. Il gusto pastoso e delicato lo rende adatto a varie preparazioni dalle più tradizionali a quelle più isolite. E’ un alimento equilibrato privo di colesterolo, con una buona fonte di vitamine soprattutto del gruppo B e PP e di minerali, qualità che lo rendono ideale anche per il controllo del peso.


Panaccio Mandorle, uova, zucchero e cioccolato fondente sono i semplici e genuini ingredienti impiegati da Mammamassaia per questo dolce Abruzzese tipico delle festivitĂ natalizie. Il Panaccio viene prodotto senza additivi e conservanti e va gustato fresco, entro trenta giorni dalla data di produzione che, nel rispetto dei consumatori, riportiamo in etichetta. La lavorazione integralmente artigianale impone una produzione limitata e solo su ordinazione. BasterĂ  percepirne il profumo e gustarne la fragranza per essere rapiti dai sapori di una volta dei dolci fatti in casa.

www.terredimaja.it


Villa Regia Soc. Agr. Villa Regia s.a.s.

65012 Villareia di Cepagatti (PE) - Italy Tel. +39 0.85 4462060 - www.villaregia.eu P.I. 01967590686

Terre di Maja  

Prodotti dall'Abruzzo