Page 1

issue 01 ★ 12/2013

susi_mag_layout.indd 1

02/12/13 14:04


Maglione e Gonna Erika Cavallini In copertina: Giacca Isabel Benenato Maglia e pantalone TRANSIT

susi_mag_layout.indd 2

02/12/13 14:04


Eyes wide open A. Pistilli

Sélecteur, noi di Susi ce l’avevamo dentro da sempre. Senza saperlo. Era nelle parole, negli sguardi complici. Nel modo che abbiamo di raccontarci la moda. Leggerne le evoluzioni. Intuirne la direzione. Il numero che avete tra le mani nasce così. Lentamente, trasformandosi da idea a progetto, smette di essere il filtro della nostra percezione per farsi a suo modo messaggio. Specchio in una qualche misura di quella ricerca estetica che ci guida ispirandosi alle eccellenze di un mondo in perenne evoluzione. Come giustificare, altrimenti, la vicinanza solo all’apparenza inconciliabile delle storie che raccontiamo in questo numero. Da una parte i rimandi estetici e la delicata asciuttezza di Erika Cavallini e Comme des Garçons, dall’altra la ruvida, ricercata e opulenta trasandatezza di un modello di stile, quello di Isabel Benenato e di Transit, che sembra arrivare da lontano. Accompagnato dal vento gelido del Nord. Solo due delle infinite combinazioni possibili della concezione estetica dei tempi che stiamo vivendo. Due sfumature, che abbiamo scelto di declinare così.

susi_mag_layout.indd 3

02/12/13 14:04


Erika SEMI-COuTURE Cavallini

1’40”

Ready for Love – Rosalie und wanda

C’è un po’ di Salgari, quel suo modo di vedere il mondo che non si fa con gli occhi, e molta, moltissima intimità nella donna Semi-Couture di questo inverno. Una donna che Erika Cavallini ha immaginato esploratrice non soltanto fisica, ma anche, anzi soprattutto, spirituale. Il viaggio, e prima ancora le suggestioni che suscita nell’essere umano ogni genere di partenza, sono infatti i temi ricorrenti di una collezione che alla classicità estetica di un’Italia adagiata sul fondo della memoria collettiva, l’Italia dell’eleganza non ostentata degli anni ‘50 e ‘60, quella delle foto in bianco e nero sulle credenze delle nonne, unisce con sapiente alchimia l’eccellenza di una tradizione manifatturiera ancora in grado di incantare il mondo.

La voglia di scoprire, di scoprirsi, di sentirsi parte di uno spettacolo che non è per lei, ma con lei, è dunque il tratto distintivo di una collezione che racconta le mille sfumature di una donna “gypsetter”. Che ama l’eleganza formale, ma non è disposta a rinunciare alla praticità per sopravvivere nella jungla della quotidianità. I bottoni e le spille, i pizzi e il raso: pur minimalizzato, con Erika Cavallini il dettaglio si fa vezzo e rimanda ad un’attenzione rivelatrice di un tempo che a stento ricordiamo. Del quale a tratti avvertiamo perfino nostalgia e che, forse, avremmo tanto bisogno di riscoprire.

susi_mag_layout.indd 4

03/12/13 11:53


Maglione e Gonna Erika Cavallini

susi_mag_layout.indd 5

02/12/13 14:04


Maglione e Gonna Erika Cavallini Scarpa L’Autre Chose

susi_mag_layout.indd 6

02/12/13 14:04


Cappotto, Maglione e Pantaloni Erika Cavallini Scarpa L’Autre Chose

susi_mag_layout.indd 7

02/12/13 14:05


DARK SIDE STORY 2’30”

susi_mag_layout.indd 8

The Fog – Rachel Sermanni

Nel nostro immaginario sono tetri. Come le

va. Un rapporto quasi completamente ribal-

notti che da quelle parti sembrano non fi-

tato. Dal design alla musica passando per la

nire mai. E freddi, poi. Ma di un freddo che

moda, non c’è novità degna di questo nome

siamo portati a considerare come incapace

che non arrivi da quelle latitudini. Nell’abbi-

di generare una qualunque formula comu-

gliamento, poi, nella sempre crescente ten-

nicativa. Inutile dire che ci sbagliamo. E ba-

denza verso un’estetica scarna, disadorna, in

sta dare un’occhiata al mondo, capire com’è

cui primeggiano tinte scure e rigorosamente

che ha preso a girare da un po’ di tempo a

monocromatiche, questo teorema sembra

questa parte, per rendersi conto della misura

perfino sublimarsi. La ricercata trasanda-

dell’abbaglio che stiamo prendendo. Perché

tezza di capi dal vago accento bohème, pare

se fino a ieri il meridione d’Europa sedeva sul

infatti stia contaminando lentamente anche

trono più alto tra gli influencer del cosmo, e

quei Paesi che fino a ieri erano sul tetto del

tanto l’Italia quanto la Francia si concedeva-

mondo a dettare le regole del gioco. E forse

no perfino il lusso di guardare tutti dall’alto

proprio al messaggio di semplicità che por-

verso il basso in fatto di tendenze, oggi le cose

tano con sé questi capi va ricondotto il suc-

sono cambiate. E con loro il rapporto di forza

cesso di uno stile che sembra essere pronto

che lega il Sud e il Nord dell’Europa creati-

a fare il suo debutto anche in un Paese come

02/12/13 14:05


Maglione, Maglia e Pantalone Transit Scarpa Dr. Martens

susi_mag_layout.indd 9

02/12/13 14:05


Maglione e Gonna Comme Des Garçons Scarpa Dr. Martens

susi_mag_layout.indd 10

l’Italia. Terra che nel sapiente rigore

le, che arrivano i primi segnali positivi

Garçons. Quello di Junia Watanabe si

sartoriale ha costruito le sue fortune,

in questa direzione. O da Isabel Bene-

conferma un gioco di sottrazione che

ma che sulla difesa oltranzista della

nato, altra maison che predica da anni

colpisce e ogni volta lascia incantati.

propria inviolabile tradizione sartoria-

questa filosofia solo apparentemente

Così, mentre il minimalismo opulento,

le si è anche preclusa la possibilità di

votata al “darkismo”.

l’estetica del trasandato e la ricercata

una evoluzione come si deve. Eppure

Spogliarsi dal formalismo della cultu-

sciatteria lentamente cominceranno a

qualche dogma, anche da noi, comin-

ra contemporanea e la ricerca perenne

dilagare, una parte d’Europa è costret-

cia a scardinarsi. E’ infatti proprio

di una esaltata semplicità stilistica è

ta a fare i conti con il proprio passa-

dall’italianissima Transit, azienda tri-

anche il tratto distintivo di un brand

to. Come se il futuro non fosse ancora

colore dalla grande sapienza sartoria-

che risponde al nome di Comme Des

pronto per l’occasione.

02/12/13 14:05


Maglione Isabel Benenato Pantalone Michael Kors Scarpa Fendi

susi_mag_layout.indd 11

02/12/13 14:05


Anno I - n째 01 Dicembre 2013 Copia Gratuita words: Valerio Sordilli PhotoS: Alice Camandona make up: Martina Camandona art Direction: Keller Adv

Viale XXI Aprile - LATINA www.susi.it

susi_mag_layout.indd 12

02/12/13 14:05


Susi selecteur 021213  
Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you