Issuu on Google+

IL SUPERLATIVO Il superlativo assoluto esprime una qualità al massimo grado. Si forma: • con il suffisso - ISSIMO/A • con i prefissi ARCI-, STRA-, EXTRA-, SUPER-, IPER-; • premettendo all’aggettivo parole come MOLTO, ASSAI, TANTO; • ripetendo due volte l’aggettivo.

1 Sottolinea gli aggettivi di grado superlativo assoluto presenti nelle frasi. • La pianta che mi hai regalato è ancora rigogliosissima. • L’ultimo romanzo scritto da Daniel Pennac è divertentissimo. • Non farti prendere dal nervosismo: il problema è facilissimo. • Il passaggio per entrare nella grotta è assai stretto. • La tua camera è sempre pulitissima e molto ordinata.

2 Quando è possibile, forma il superlativo assoluto dei seguenti aggettivi. larghissimo largo ➜ _________________________________

/ invernale ➜ ______________________________

intelligentissimo intelligente ➜ ____________________________

bianchissimo bianco ➜ ________________________________

felicissimo / settimanale ➜ _____________________________ felice ➜ _________________________________ poverissimo povero ➜ ________________________________

/ enorme ➜ _______________________________

fragilissimo fragile ➜ ________________________________

costosissimo costoso ➜ ______________________________

3 Sottolinea gli aggettivi espressi al grado superlativo, poi scrivi nella casella SA se si tratta di un superlativo assoluto, SR se si tratta di un superlativo relativo.

• Sono stanca morta, oggi è stata una giornata pesantissima.

SA

• Volevo usare la buccia di questo limone, ma il suo sapore è pessimo.

SA

• Papà ha scelto quell’auto perché si dice sia la più confortevole di tutte.

SR

• Le ragazze della nostra squadra di pallavolo sono fortissime.

SA

• La gita più divertente del periodo scolastico è stata quella a Firenze.

SR

• È stata la partita più emozionante a cui abbiamo assistito.

SR

46

MORFOLOGIA


OK ITA 5