Page 1

RASSEGNA STAMPA NAZIONALE E INTERNAZIONALE >

Progetto

>

Periodo

Torino Young City dal 25 Maggio al 5 agosto 2012


INDICE Indice comunicati Data

Titolo

Pag.

04/06/2012

Torino Young City 2012. Dal 7 giugno al 5 agosto una grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, per rendere i giovani protagonisti della 7 trasformazione della città.

04/06/2012

Torino Young City 2012. From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation 9 of the city.

04/06/2012

Torino Young City 2012. Du 7 juin au 5 août, grand festival de la créativité, du spectacle, du sport, de la 11 participation et de l’expérimentation, pour faire des jeunes les acteurs de la transformation citadine.

04/06/2012

Torino Young City 2012. Del 7 de junio al 5 de agosto, un gran festival dedicado a la creatividad, al espectáculo, al deporte, a la participación y a la experimentación, para que los jóvenes sean los 13 protagonistas de la transformación de la ciudad.

05/07/2012

Torino Young City 2012. Continua fino al 5 agosto la grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, per rendere i giovani protagonisti della 15 trasformazione della città.

05/07/2012

Torino Young City 2012. The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the 16 young people the protagonists in transformation the city

05/07/2012

Torino Young City 2012. Torino Young City, le grand festival de la créativité, du spectacle, du sport, de la participation et de l’expérimentation, visant à donner aux jeunes un rôle d'acteur dans la transformation 17 urbaine, continue jusqu'au 5 août

Indice Agenda Data

Nazione

Pag.

7 giugno - 5 agosto 2012

Italia

18

7 giugno - 5 agosto 2012

Gran Bretagna

21

7 giugno - 5 agosto 2012

Francia

23

7 giugno - 5 agosto 2012

Spagna

25

Indice cartacei Data

Testata

Titolo

Pag.

17/07/2012

La Stampa

Papà Simoncelli? “Il Mugello? Non guardo più la MotoGp mi 27 emozionano i ragazzini”

19/07/2012

Nuovo

Nella città dei giovani

28

23/07/2012

Gente

I giovani artisti a Torino

29

24/07/2012

La Stampa

Europa Cantat classico o popolare purché sia coro

30

26/07/2012

Nuovo

Canta che ti passa

31

Data

Sito web

Titolo

Pag.

25/05/2012

www.newspettacolo.com

Molo Diciotto. La Terrazza sul Po Torino Dal 1 giugno al 20 settembre 2012

32

31/05/2012

www.notenews.it

Torino Young City 2012

33

1/06/2012

www.turismo-attualita.it

Torino punta sui giovani con la Young Card

35

1/06/2012

www.e20express.it

Al via Torino Young City, eventi nel capoluogo piemontese

36

3/06/2012

www.repubblica/bologna.it

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30

38

3/06/2012

www.repubblica/parma.it

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30

39

Indice web

pag. 2


INDICE

pag. 3

3/06/2012

www.newspettacolo.com

Torino Performing Festival 10-24 giugno 2012 Torino Young City

40

3/06/2012

www.extramusic.tv

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30

47

3/06/2012

www.sassarinotizie.com

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30

48

4/06/2012

www.iltitolo.it/giornale/

Torino Young City 2012

49

4/06/2012

www.pubblicitaitalia.it

Torino diventa ToYou con Eggers 2.0

51

4/06/2012

www.quotidianoarte.it

Torino Young City 2012

52

4/06/2012

www.voyageforum.com

Du 7 juin au 5 août, grand festival de la créativité, du spectacle, du sport, de la participation

54

5/06/2012

www.controcampus.it

Tutti a Torino per l’estate più calda d’Italia

56

5/06/2012

www.metronews.it

Fra note, incontri e teatro “To you”

57

5/06/2012

www.wayn.com

Torino Young City 2012

58

5/06/2012

www.couchsurfing.org

Torino Young City 2012

60

5/06/2012

www.eventbrite.com

Torino Young City 2012

62

5/06/2012

www.fodors.org

Torino Young City 2012

64

5/06/2012

www.routard.com

Torino Young City 2012 à Turin

66

5/06/2012

www.agriturismiebedandbreakfast.com

Torino Young City 2012

67

5/06/2012

www.frommers.com

Torino Young City 2012

68

5/06/2012

www.iwannagothere.com

Torino Young City 2012

70

6/06/2012

www.ahref.eu/it

ARTCamp Torino 2012

71

6/06/2012

www.tripconnect.com

Torino Young City 2012

72

6/06/2012

www.wti24seven.com

Torino Young City 2012

74

6/06/2012

www.nuovasocieta.it

Torino Young City, una città per i giovani

76

7/06/2012

www.tgcom24.mediaset.it

YouTo, Torino a misura di Under 30 Young City: concerti, sport, creatività

77

7/06/2012

www.liveinfriuliveneziagiulia.it

Chitarristica Internazionale 2012

78

7/06/2012

www.incontragiovani.it

Dal 8 Giugno 2012 al 5 Agosto 2012 To You - Torino young city

80

7/06/2012

www.primapaginanews.it

Torino Young City 2012

81

8/06/2012

www.newspettacolo.com

Festa della Musica giovedì 21 giugno 2012 Quadrilatero Romano Torino

82

8/06/2012

www.newspettacolo.com

Oltre i limiti – ciclo di incontri 12 giugno – 24 luglio 2012 Cortile di Palazzo Carignano Torino

83

9/06/2012

www.style.it

ToYou! Torino Young City 7giu-5ago 012

86

9/06/2012

www.repubblica.it

Da Toscani a Daverio per andare oltre il limite

87

9/06/2012

www.ahref.eu

ARTCamp Torino 2012. Meeting Nazionale dei Centri Indipendenti di Produzione Culturale

88

11/06/2012

www.nextexit.it

Torino creativa con ARTCAMP 2012

89

11/06/2012

www.torino.blogosfere.it

"Oltre i limiti": in città, Tara Gandhi, Oliviero Toscani, Pietro Mennea, Paolo Simoncelli

90

12/06/2012

www.officinadellarterieti.it

Pic Turin – Torino mural art festival 2012

91

12/06/2012

www.periodistas-es.org

Torino Young City 2012: un destino para la juventud europea

92

12/06/2012

www.mtbpassion.lastampa.it/

Nasce la Torino Vertical Bike: 25 km fra le strade della città

94

13/06/2012

www.bedandshow.it

Art Camp Torino 2012

95

14/06/2012

www.mondointasca.org

Torino per gli under 30

96


INDICE

pag. 4

15/06/2012

www.ilrestodelcarlino.it/reggio_emilia

Finardi e De Gregori al Restate

97

15/06/2012

www.strongeurope.org

Torino Young City 2012 events

99

17/06/2012

www.eventiesagre.it

Il Festival rientra nel palinsesto ufficiale di Torino Young City

103

18/06/2012

www.videodrome-xl.blogautore.repubblica.it To You. Torino Young City

106

18/06/2012

www.plancast.com

Torino Young City 2012

108

19/06/2012

www.ansa.it

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune

112

19/06/2012

www.corriere.it

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune

113

19/06/2012

www.extramusic.tv

Torino, 150 spettacoli musica in strada

114

19/06/2012

www.infotube.it

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune

115

19/06/2012

www.newspettacolo.com

Musica 21 giugno - Festa della Musica 2012 Quadrilatero Romano e piazza Palazzo di Città Torino

116

19/06/2012

www.indipedia.it

Festa della Musica: è anche City Slideshow, Boosta Dj-set from Subsonica

117

19/06/2012

www.agenparl.it

Torino: 21 giugno - Festa della Musica 2012

118

19/06/2012

www.torino.blogosfere.it/

Festa della Musica: è anche City Slideshow, Boosta Dj-set from Subsonica

119

19/06/2012

www.finesettimana.it/scopri-italia/eventi

Torino Young City 2012, rassegna dedicata a creativita', spettacolo e sport

120

19/06/2012

www.lagazzettadelmezzogiorno.it

Torino, 150 spettacoli musica in strada

122

19/06/2012

www.turismo.it

2012 estate Torino offerte hotel e promozioni A Torino i giovani sono i protagonisti

123

19/06/2012

www.noodls.com

21 giugno - Festa della Musica 2012

124

19/06/2012

www.shdnsm.com

Torino Young City 2012 | Concerti, dj set, performance

125

20/06/2012

www.24emilia.com

Restate 2012: 3 mesi di musica, cinema, danza e teatro

126

21/06/2012

www.suoniestrumenti.it

“Torino Young City”: giovedì 21 giugno oltre 150 gruppi musicali 128 unplugged

21/06/2012

www.musicontnt.blogspot.it

21 giugno 2012 | Festa della Musica Torino

129

22/06/2012

www.traveldk.com

Torino Young City 2012

130

22/06/2012

www.travelblog.org

Torino Young City 2012

135

22/06/2012

www.43places.com

Torino Young City 2012

140

22/06/2012

www.tripwolf.com

Torino Young City 2012

142

22/06/2012

www.waymarking.com

Torino Young City 2012

147

22/06/2012

www.travellerspoint.com

Torino Young City 2012

152

22/06/2012

www.viajeros.com

Torino Young City 2012

157

22/06/2012

www.blog.travelpod.com

Torino Young City 2012

162

23/06/2012

www.newspettacolo.com

Oltre i limiti della famiglia: uccidiamo le mamme!

167

23/06/2012

www.cpdconsulta.it

"Oltre i limiti"

169

24/06/2012

www.iltitolo.it

Uccidiamo le mamme!

170

25/06/2012

www.lastampa.it

"Uccidiamo le mamme" L'ultima provocazione di Toscani

171

25/06/2012

www.notenews.it

Cari ragazzi "Uccidiamo le mamme!"

172

25/06/2012

www.italymag.co.uk

Two-Month Torino Youth City Celebrates DJs, Skateboarding, Graffitti and Aperitivi

173

25/06/2012

www.ansa.it

Musica: gli Mtv Days a Torino

174


INDICE

pag. 5

26/06/2012

www.artribune.com

Torino - dal 26/06/2012 al 26/06/2012 Oliviero Toscani - Uccidiamo le mamme

175

27/06/2012

www.lastampa.it

Oliviero Toscani : Uccidiamo le mamme, ma anche la pubblicità

176

28/06/2012

www.allaboutitaly.us

Two-Month Torino Youth City Celebrates DJs, Skateboarding, Graffitti and Aperitivi

177

28/06/2012

www.notizie.virgilio.it

Mtv Days, domani diretta live da Piazza Castello Torino dalle 178 19.30

28/06/2012

www.repubblica.it

In settimana musica e tradizioni ARTE Mostre da vedere

179

28/06/2012

www.eventiesagre.it

Mtv Days 2012

180

29/06/2012

www.culturaeculture.it

Torino città dei giovani con ToYou

182

30/06/2012

www.solobike.it

1° Torino Vertical Bike Piazza Castello, 15 Luglio 2012

183

1/07/2012

www.laltrapagina.it

Mtv Days: enorme successo a Torino, più di 80mila

184

01/07/2012

www.newspettacolo.com

Trio Rhapsody in "Rock Suite" Giovedì 12 luglio 2012 Basilica di Superga Torino Six Ways – Chitarristica Internazionale

185

01/07/2012

www.newspettacolo.com

Più di 80 mila persone per gli Mtv days 2012

186

01/07/2012

www.pianetamountainbike.it

Il 15 la Torino Vertical bike

187

02/07/2012

www.easynewsweb.com

Martedì 3 luglio - Oltre i limiti della mente: anatomia di un’idea

188

02/07/2012

quimamme.leiweb.it

Weekend 7 luglio

190

03/07/2012

www.everytrail.com

Torino Young City - Piedmont, Italy

191

03/07/2012

www.traveldk.com

Torino Young City - Piedmont, Italy

193

03/07/2012

www.travellerspoint.com

Torino Young City - Piedmont, Italy

195

03/07/2012

www.43places.com

Torino Young City - ToYou

197

03/07/2012

www.tripwolf.com

Torino Young City - ToYou

198

03/07/2012

www.waymarking.com

Torino Young City - ToYou

200

03/07/2012

www.travelpod.com

Torino Young City - ToYou

202

03/07/2012

www.travelblog.org

Torino Young City - ToYou

204

04/07/2012

www.italiadiscovery.it

To You - Torino Young City 2012

206

06/07/2012

www.it.paperblog.com

La Torino Street Style verticalizza le piazze torinesi

207

06/07/2012

www.news.sportduepuntozero.it

La Torino Street Style verticalizza le piazze torinesi

208

09/07/2012

www.24orenwes.it

Torino. Appuntamenti & eventi dal 9 al 15 luglio 2012

209

10/07/2012

www.zonelibere.net

X edizione festival La Piattaforma teatrocoreografico

210

10/07/2012

www.easywebnews.com

Oltre i limiti del corpo: sport e disabilità

217

11/07/2012

www.agenparl.it

Torino Street Style: 14 e 15 luglio - sport di strada, acrobazie. 219 Due giorni di competizioni, esibizioni, workshop

12/07/2012

www.liveinitalia.it

Giorgio Mirto e Fation Hoxholli al Six Ways

220

12/07/2012

www.whipart.it

La piattaforma teatrocoreografico. Alla Cavallerizza Reale

221

12/07/2012

www.mtbpassion.lastampa.it

Domenica la Torino Vertical Bike

222

12/07/2012

www.newspettacolo.com

Oltre i limiti dello sport: frontiere del viaggio

223

12/07/2012

www.liveinitalia.it

Giorgio Mirto e Fation Hoxholli al Six Ways

226

12/07/2012

www.outdoorpassion.lastampa.it

Domenica la Torino Vertical Bike

227

13/07/2012

www.zipnews.it

Oltre i limiti dello sport con Alex Bellini

228

13/07/2012

www.agoramagazine.it

Torino / La due giorni di competizioni, esibizioni e workshop “Street Style”

230


INDICE 13/07/2012

www.realmotor.it

MotoGP - Mercoledi 18 a Torino, Paolo Simoncelli discute di velocità con Paolo Beltramo

231

13/07/2012

www.paperblog.com

Torino Street Style torna sabato e domenica nelle piazze di Torino

232

13/07/2012

www.news.sportduepuntozero.it

Torino Street Style torna sabato e domenica nelle piazze di Torino

233

15/07/2012

www.iltitolo.it

Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo mercoledì 18 luglio ore 21.00 Palazzo Carignano, Torino

234

16/07/2012

www.about.com/travel

Turin – Torino - Is a European Youth Capital, Summer Festival Included

235

16/07/2012

www.lastampa.it/focus/

Papà Simoncelli: "Il Mugello? Non guardo più la MotoGp Mi emozionano i ragazzini”

236

16/07/2012

torino.blogosfere.it

Oltre i limiti: a Palazzo Carignano Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo

237

17/07/2012

www.mentelocale.it

TO YOU - Torino Young City 2012: il programma completo

239

17/07/2012

www.romadailynews.it

Nell’ambito del ciclo di incontri Oltre i Limiti all’interno del calendario Torino Young City mercoledì 18 luglio l’intervento di Paolo Simoncelli

241

18/07/2012

www.liveinitalia.it

Juan Falù al Six Ways 2012

242

18/07/2012

www.zipnews.it

Cori dal mondo per Europa Cantat a Torino e in Piemonte

243

18/07/2012

www.lastampa.it/digitonews/

Paolo Simoncelli, oltre i limiti del dolore

244

18/07/2012

www.primapaginanews.it

Cro - A Torino al via Festival Europa cantat XVIII

245

19/07/2012

lastampa.it/multimedia/

Paolo Simoncelli: "La prima volta del Sic in moto"

247

20/07/2012

www.easynewsweb.com

Europa Cantat XVIII Torino 2012: in Piemonte il più importante festival corale europeo

248

21/07/2012

www.torino.blogosfere.it

Europa Cantat XVIII: a Torino il più importante festival corale europeo

250

23/07/2012

www.rai.tv

Stefano Fassone ci racconta il Torino Young City

251

24/07/2012

www.quotidianoarte.it

“Oltre i limiti dell’arte” con Philippe Daverio

252

24/07/2012

www.myword.it/arte/

Oltre i limiti dell'arte. Incontro con Philippe Daverio

254

31/07/2012

www.repubblica.it/viaggi

Torino, capitale dei cori

255

02/08/2012

www.tcwmag.com

Torino Young City’ Celebrates Hipster Vibe

256

Altre uscite web Giugno - agosto 2012

Pag. Varie

---

Uscite radio Giugno - agosto 2012

pag. 6

257

Pag. Varie

---

266


COMUNICATO STAMPA 1

TORINO YOUNG CITY 2012 Dal 7 giugno al 5 agosto una grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, per rendere i giovani protagonisti della trasformazione della città. Torino, 4 giugno 2012

Torino negli ultimi quindici anni ha saputo cambiare pelle diventando, sotto lʼimpulso di una naturale tensione alla trasformazione, un centro dalle molteplici vocazioni. Il capoluogo piemontese ha infatti dimostrato di saper coniugare le eccellenze che lʼhanno reso famoso a livello internazionale con il suo fervente tessuto underground. Torino si conferma una città giovane, contemporanea, palestra del futuro, in un percorso teso alla riqualificazione di interi quartieri oggi molto frequentati anche grazie al moltiplicarsi di locali e spazi culturali – gallerie dʼarte, negozi di design, laboratori creativi – allʼinsegna di nuovi linguaggi che mettono al centro il protagonismo dei giovani scommettendo sulle loro potenzialità. E proprio dai giovani che la città intende partire con sempre maggior slancio per continuare lungo quella strada di rinnovamento e trasformazione che lʼha portata a essere inserita tra le più interessanti mete in Italia e nominata capitale europea dei giovani nel 2010. Nasce così TORINO YOUNG CITY - un progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo - sistema di eventi che ha lʼobiettivo di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Le radici di TORINO YOUNG CITY hanno infatti origine da un humus fertile di iniziative consolidate - come Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline -, che hanno contribuito a collocare Torino al centro della mappa internazionale del turismo giovanile e che, grazie a questa iniziativa, saranno integrate con nuovi programmi attraverso lʼutilizzo di proposte creative delle diverse discipline artistiche. Con TORINO YOUNG CITY la Città intende andare oltre: grazie al rapporto virtuoso con il mondo dellʼimpresa ha reperito ulteriori risorse per finanziare nuovi progetti con il duplice obiettivo di valorizzare il territorio e il suo tessuto culturale. “La nostra idea è caratterizzare Torino, ogni anno nei mesi di giugno e luglio, come la città dedicata allʼapprofondimento delle tematiche giovanili. Verranno esaminate le tendenze e approfonditi i gusti e le problematiche che coinvolgono le nuove generazioni – spiega il Sindaco Piero Fassino –. Sarà unʼoccasione preziosa sia per i cittadini, sia per gli ospiti, che potranno partecipare a iniziative, spettacoli, performance e dibattiti utili a comprendere meglio le dinamiche di questo mondo e a riflettere sul delicato rapporto intergenerazionale, argomento di assoluta importanza e attualità”.

I FILONI DEL PROGRAMMA DI TOYU SONO QUATTRO: LIFE, CREATIVITY, TRAINING E SPORT LIFE è il filone che raccoglie dai festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale - come Traffic Free Festival, MTV DAYS -, ai nuovi appuntamenti come Seattle Torino/One way un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; Europa Cantat il principale festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti performative e creative Performing Festival; lʼevento conclusivo della Festa della Musica, uno spettacolo urbano con videoproiezioni in piazza Palazzo di Città dal titolo Citizenship_Cittadinanza con il dj set di Boosta e giovani fotografi provenienti da tutta Italia - alle rassegne teatrali che presentano una prestigiosa vetrina delle novità della creazione contemporanea firmate da grandi protagonisti, come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, per arrivare alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della città. CREATIVITY

pag. 7


COMUNICATO STAMPA 1

è il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nel luoghi simbolo della città dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro, tra cui Pic Turin, festival di arte muraria che darà visibilità al valore e alla capacità artistica dei giovani writers. TRAINING è il nome scelto per il contenitore dedicato allo scambio. Il principale appuntamento sarà costituito da Oltre i Limiti unʼoccasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dellʼetà giovanile. Altro appuntamento da non perdere sarà Giorno per Giorno: un progetto che prevede eventi, workshop e seminari incentrati sullʼinterdisciplinarità artistica. SPORT raccoglie le manifestazioni sportive con unʼattenzione particolare agli sport urbani. Torino Street Style si svolgerà nel centro di Torino e permetterà ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport poco conosciuti come: orienteering, Trail Running, MountainBike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder. Inoltre il Meeting di altletica leggera. E infine Aperitò, che proporrà dal 21 al 24 giugno il rito dellʼaperitivo, e il Green moove - la scuola è come l'aria, pulita, con special guest Motel Connection dj set, il 13 giugno.

Ufficio stampa: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 8


COMUNICATO STAMPA 2

TORINO YOUNG CITY 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. Turin, 4th June 2012

In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. pag. 9


COMUNICATO STAMPA 2 Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 10


COMUNICATO STAMPA 3

TORINO YOUNG CITY 2012 Du 7 juin au 5 août, grand festival de la créativité, du spectacle, du sport, de la participation et de lʼexpérimentation, pour faire des jeunes les acteurs de la transformation citadine. Turin, 4 juin 2012 Ces quinze dernières années, grâce à son penchant naturel pour la transformation, Turin a su changer de peau et devenir une ville à vocation multiple. Le chef-lieu piémontais a en effet démontré savoir marier ses excellences qui lʼont rendu célèbre sur le plan International avec son fervent tissu underground. Turin se confirme comme une ville jeune et moderne, laboratoire du futur, le long dʼun parcours qui vise à requalifier des quartiers entiers  : ils revivent aujourdʼhui grâce aux nombreux locaux et espaces culturels – galeries dʼart, magasins de design, laboratoires créatifs – emblèmes de nouveaux langages centrés sur le protagonisme des jeunes et pariant sur leurs potentiels. Et cʼest justement de ces jeunes que la ville entend partir avec toujours plus dʼélan pour poursuivre ce chemin de renouvellement et de transformation qui lʼa conduite à être inscrite parmi les destinations les plus intéressantes en Italie et à être nommée Capitale européenne des jeunes en 2010. Cʼest ainsi quʼest né TORINO YOUNG CITY - un projet de la Ville de Turin, principaux partenaires Iren et Intesa Sanpaolo – système dʼévènements ayant pour objectif de valoriser, dans une perspective stratégique à moyen/long terme, le travail effectué ces dernières années en faveur des jeunes. TORINO YOUNG CITY plonge en effet ses racines dans un humus fertile dʼinitiatives consolidées comme Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival ou le Festival delle Colline qui ont contribué à placer la ville au centre de la carte internationale du tourisme juvénile et qui, grâce à ce projet, sʼintègreront à de nouveaux programmes en utilisant les propositions créatives des diverses disciplines artistiques. Avec TORINO YOUNG CITY la ville de Turin entend aller plus loin: grâce à son rapport privilégié avec le monde des entreprises, elle dispose de nouvelles ressources pour financer de nouveaux projets et valoriser tant le territoire que son tissu culturel. “Notre but est de faire de Turin, chaque année en juin et juillet, la ville qui se consacre à lʼapprofondissement des thématiques juvéniles. Les tendances seront examinées, les goûts et les problèmes qui intéressent les nouvelles générations seront approfondis– explique le Maire Piero Fassino –. Ce sera une occasion précieuse, tant pour les citadins que pour les visiteurs qui pourront participer aux initiatives, aux spectacles, aux performances et débats leur permettant de mieux comprendre les dynamiques de ce monde et de réfléchir sur le délicat rapport inter-générations, sujet de grande importance et dʼactualité ”.

LIFE, CREATIVITY, TRAINING ET SPORT: LES QUATRE PROGRAMMES DE TOYOU LIFE Au programme les festivals de musique qui attirent depuis des années à Turin les artistes les plus intéressants de la scène nationale et internationale  tels Traffic Free Festival, MTV DAYS, tout comme les nouveaux rendez-vous comme Seattle Torino/One way évènement qui célèbre avec Chris Cornell le grunge de Seattle- ou encore Europa Cantat - le principal festival choral pour la 1ère fois en Italie- et le festival des arts performants et créatifs Performing Festival, jusquʼà lʼévènement final de la Fête de la Musique avec les vidéo-projections (place Palazzo di Città sur la façade du Palazzo Civico) du spectacle urbain City Slideshow avec le dj set Boosta et de jeunes photographes venus de toute lʼItalie. Rendez-vous également des festivals de théâtre, prestigieuse vitrine des nouveautés de la création contemporaine signées par les plus grands artistes, depuis le Festival delle Colline Torinesi et Teatro a Corte, jusquʼaux spectacles originaux mariant théâtre, arts de la rue, danse, nouveau cirque et performing art dans des espaces inédits de la ville. CREATIVITY Il faut comprendre par là un vaste laboratoire où les jeunes créatifs du monde entier se rencontrent dans des lieux symboles de la ville consacrés aux arts émergeants sur lesquels Turin compte prendre appui, tel un levier du développement pour le futur ; parmi eux, Pic Turin, festival dʼart mural qui donnera visibilité à la valeur et à la capacité artistique des jeunes writers. TRAINING

pag. 11


COMUNICATO STAMPA 3

Cʼest le nom qui a été choisi pour tout ce qui est consacré à lʼéchange. Le rendez-vous principal sera constitué par Oltre i Limiti (Audelà des Limites), une occasion de réfléchir sur le thème des limites, entendues comme frontières des énergies, de la pensée, des actions et des rêves de la jeunesse. Autre rendez-vous à ne pas rater, Giorno per Giorno (Jour après Jour), ensemble dʼévènements, workshops et séminaires centrés sur lʼinterdisciplinaire artistique. SPORT Rassemble des manifestations sportives avec une attention particulière accordée aux sports urbains. Torino Street Style se déroulera dans le centre de Turin et permettra aux jeunes de découvrir des sports peu connus tels que: Orienteering, Trail Running, MountainBike, Street Golf, Polo bike, Roue de Rhön, BMX, Skate et Street Boulder. Sans oublier le Meeting dʼathlétisme léger. Et enfin Aperitò, qui proposera du 21 au 24 juin le rite de lʼapéritif et le Green moove – lʼécole est comme lʼair, propre - avec, comme invité spécial, le groupe Motel Connection dj set, le 13 juin. Agence de Presse: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 12


COMUNICATO STAMPA 4

TORINO YOUNG CITY 2012 Del 7 de junio al 5 de agosto, un gran festival dedicado a la creatividad, al espectáculo, al deporte, a la participación y a la experimentación, para que los jóvenes sean los protagonistas de la transformación de la ciudad. Torino, 4 Junio 2012 En los últimos quince años Turín ha sabido reinventarse, siguiendo el impulso de una tendencia natural a la transformación, convirtiéndose en un centro de numerosas vocaciones. La capital piamontesa ha demostrado que sabe conjugar las excelencias que la hicieron famosa en el ámbito internacional, con su ferviente tejido underground. Turín se confirma una ciudad joven, contemporánea, escenario del futuro, en un recorrido hacia la recualificación de barrios completos, hoy muy concurridos también gracias a la multiplicación de locales y espacios culturales – galerías de arte, tiendas de diseño, talleres creativos –, bajo el lema de escuchar los nuevos lenguajes que dan el protagonismo a los jóvenes, apostando por sus potencialidades. Y es justamente de los jóvenes que la ciudad quiere partir cada vez con mayor empuje, para continuar por ese camino de renovación y de transformación que la ha llevado a situarse entre las metas más interesantes de Italia y a ser nombrada Capital Europea de los Jóvenes en 2010. Así nace TORINO YOUNG CITY - un proyecto de la Ciudad de Turín, que tiene como principales socios a Iren e Intesa Sanpaolo – una estructura de eventos que tiene la finalidad de valorizar, desde una perspectiva estratégica de medio-largo plazo, el trabajo que durante los últimos años se realizó para los jóvenes. Las raíces de TORINO YOUNG CITY tienen su origen en un humus fértil en iniciativas consolidadas – como Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline -, que han contribuido a colocar a Turín en el centro del mapa internacional del turismo juvenil y que, gracias a esta iniciativa, se complementarán con nuevos programas a través de la incorporación de propuestas creativas de las distintas disciplinas artísticas. Con TORINO YOUNG CITY la Ciudad quiere dar un paso más allá: gracias a la relación virtuosa con el mundo de la empresa ha hallado mayores recursos para financiar nuevos proyectos, con el doble objetivo de valorizar el territorio y su tejido cultural. “Nuestra idea es que Turín se distinga, cada año durante los meses de junio y julio, por ser la ciudad dedicada a la profundización de los temas juveniles. Se examinarán las tendencias y se ahondarán los gustos y los problemas que atañen a las nuevas generaciones – explica el Alcalde Piero Fassino –. Será una ocasión muy valiosa, tanto para los ciudadanos como para los huéspedes, que podrán participar en iniciativas, espectáculos, representaciones y debates útiles para comprender mejor las dinámicas de este mundo y para reflexionar sobre la delicada relación intergeneracional, tema de enorme importancia y actualidad”. LOS EJES DEL PROGRAMA DE TOYOU SON CUATRO: LIFE, CREATIVITY, TRAINING Y SPORTS LIFE es el eje en el que se reúnen los festivales de música, que desde hace años traen a Turín a los artistas más interesantes del panorama nacional e internacional - como Traffic Free Festival, MTV DAYS -, y las nuevas citas como Seattle Torino/One way, un evento que celebra con Chris Cornell el grunge de Seattle; así como Europa Cantat, el principal festival coral por primera vez en Italia, y la muestra de las artes interpretativas y creativas Performing Festival; el evento conclusivo de la Fiesta de la Música, un espectáculo urbano con videoproyecciones en la plaza Palazzo di Città sobre la fachada de la sede del Ayuntamiento (Palazzo Civico) que lleva el título City Slideshow, con el dj set di Boosta y jóvenes fotógrafos procedentes de toda Italia – pasando por las muestras teatrales que constituyen un prestigioso escaparate para las novedades de la creación contemporánea, firmadas por grandes protagonistas, como el Festival delle Colline Torinesi y Teatro a Corte, hasta llegar a las originales producciones que conjugan teatro, arte callejero, danza, nouveau cirque y artes interpretativas (performing art) en espacios inéditos de la ciudad.CREATIVITY es el eje de talleres que hace que los jóvenes creadores de todo el mundo se encuentren en los lugares símbolo de la ciudad destinados a las artes emergentes, por las que Turín está apostando como recurso de desarrollo para el futuro, entre los que se encuentran Pic Turin, festival de arte mural que dará visibilidad al valor y a la capacidad artística de los jóvenes writers.

pag. 13


COMUNICATO STAMPA 4

TRAINING es el nombre escogido para el eje dedicado al intercambio. La cita principal estará constituida por Oltre i Limiti (más allá de los límites), una ocasión para reflexionar sobre el tema del límite, comprendido como umbral de las energías, del pensamiento, de las acciones y de los sueños que caracterizan a la edad juvenil. Otra cita imposible de perder será Giorno per Giorno (día a día): un proyecto que prevé la realización de eventos, talleres y seminarios centrados en la interdisciplinariedad artística. SPORT reúne las manifestaciones deportivas, prestando una especial atención a los deportes urbanos. Torino Street Style se desarrollará en el centro de Turín y permitirá a los jóvenes conocer y experimentarse en deportes poco conocidos como: orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, rueda alemana, BMX, Patineta y Street Boulder. Además, el Encuentro de atlética ligera. Y, por último, Aperitò, que del 21 al 24 de junio propondrá el ritual del aperitivo y el Green moove - la escuela es como el aire, limpia, con la presencia especial de Motel Connection dj set, el 13 de junio. Agencia de prensa: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 14


COMUNICATO STAMPA 5

TORINO YOUNG CITY 2012 Continua fino al 5 agosto la grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, per rendere i giovani protagonisti della trasformazione della città. Torino, 5 luglio 2012

Sta riscuotendo un grande successo tra i giovani di tutta Europa il calendario di appuntamenti di Torino Young City, la nuova rassegna organizzata dalla Città di Torino con il sostegno di Iren e di Intesa Sanpaolo. L'obiettivo dichiarato fin dallʼinizio è la creazione di un sistema di eventi per valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni a Torino. Laboratori creativi, spettacoli teatrali, concerti e incontri con artisti di livello internazionale hanno richiamato migliaia di giovani italiani e stranieri nel capoluogo piemontese, che si è rivelata una città ricettiva al pari di altre capitali europee. Due importanti festival musicali si sono alternati nella splendida cornice di Piazza Castello, il Traffic Free Festival e gli Mtv Days. Giunto alla nona edizione il Traffic ha portato sul palco gli XX, che hanno suonato in esclusiva nazionale facendo ballare migliaia di giovani a ritmo di rock ed elettronica, seguiti da James Blake e dai torinesi Drink to Me e Foxhound. Ottanta mila giovani hanno invece affollato lʼedizione 2012 degli Mtv days, una tre giorni di concerti e conferenze legate al mondo della musica italiana e internazionale.

Ufficio stampa: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 15


COMUNICATO STAMPA 6

TORINO YOUNG CITY 2012 The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city July 5, 2012

The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. Press office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 16


COMUNICATO STAMPA 7

TORINO YOUNG CITY 2012 Torino Young City, le grand festival de la créativité, du spectacle, du sport, de la participation et de lʼexpérimentation, visant à donner aux jeunes un rôle d'acteur dans la transformation urbaine, continue jusqu'au 5 août Turin, le 5 Juillet 2012

Un événement organisé par la Ville de Turin avec le soutien de Iren et Intesa Sanpaolo : le calendrier des rendez-vous Torino Young City rencontre un vif succès chez les jeunes en provenance de toute l'Europe. L'objectif initial suivi est la création d'un système d'événements visant à valoriser le travail en faveur des jeunes ces dernières années à Turin, dans une optique stratégique à moyen-long terme. Les ateliers créatifs, spectacles théâtraux, concerts et rencontres avec des artistes internationaux ont attiré des milliers de jeunes italiens et étrangers vers le chef-lieu du Piémont, qui s'est révélé être une ville aussi accueillante que d'autres capitales européennes. Deux importants festivals de musique se sont alternés dans le splendide cadre de Piazza Castello : le Traffic Free Festival et les Mtv Days. Arrivant à sa neuvième édition, le Traffic a porté sur sa scène les XX, qui ont joué en exclusivité nationale, faisant danser des milliers de jeunes au rythme du rock et de l'électro, suivis par James Blake et les turinois Drink to Me et Foxhound. Une foule de 80.000 jeunes a, au contraire, envahi l'édition 2012 des Mtv Days, pendant 3 jours de concerts et de conférences relatives au monde la musique italienne et internationale.

Agence de presse: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 17


AGENDA - Italia 10 giugno - 5 luglio

TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival è protagonismo, performance, formazione e divertimento attraverso la musica, il teatro, la danza e le arti visive. Un mix di proposte e occasioni culturali rivolte a un pubblico under 35: workshop, incontri tematici, eventi musicali, aperitivi, party e uno speciale ARTcamp in collaborazione con l’Associazione GAI – circuito giovani artisti italiani. Per diventare attori e protagonisti del nostro futuro, per incontrare e interagire con personaggi famosi, generalmente distanti e difficili da conoscere. Presso il Murazzi Student Zone, situato ai Murazzi del Po e nei Centri della rete “direfarebaciare” diffusi sul territorio. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arcate 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali bassi Ingresso gratuito Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arcate 23-30 Torino - www.torinoperformingfestival.it A cura di Associazione direfarebaciare in collaborazione con la Città di Torino L'attività prevede punti per i possessori di PYOU CARD - www.pyoucard.it 12 giugno – 24 luglio

OLTRE I LIMITI La ricerca del limite fa parte della natura umana. Arrivare all’estremo delle proprie possibilità e capacità, e provare a spingersi un poco oltre, è sempre stato per l’uomo un modo di confrontarsi e di# affacciarsi su nuovi orizzonti. La rassegna, attraverso l’incontro con# personalità di spicco del mondo dello sport, della cultura e dell’economia, intende proporre un’occasione di dibattito sul rapporto tra limite e conoscenza. 12 giugno Oltre i limiti della violenza: la lotta all’oppressione e l’eredità di Gandhi oggi Incontro con Tara Gandhi e Federico Squarcini 19 giugno Oltre i limiti tra generazioni: i giovani e il superamento dei confini. Performance teatrale dei ragazzi di “Giovani al centro” (progetto del centro Interculturale della città); a seguire i ragazzi incontrano Fabio Geda 26 giugno Oltre i limiti della famiglia: uccidiamo le madri!. Incontro con Oliviero Toscani 3 luglio Oltre i limiti della mente: matematica e filosofia: Incontro con Giuseppe Longo e Rocco Ronchi 10 luglio Oltre i limiti del corpo. sport e disabilità: Incontro con Pietro Mennea e Martina Caironi 14 luglio Oltre i limiti dello sport: nuove frontiere del viaggio. Incontro con Alex Bellini e Carlo Roncaglia 17 luglio Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo 24 luglio Oltre i limiti dell’Arte: incontro con Philippe Daverio (in attesa di conferma) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Torino Ingresso gratuito A cura di Città di Torino e A.I.P.S. Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus. e con il sostegno di Iren e Intesa Sanpaolo. In collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale. L’attività prevede punti per i possessori di PYOU CARD - www.pyoucard.it 18 giugno – 24 giugno

XI FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL TEATRO DI STRADA DI TORINO Più di 100 artisti provenienti da tutte le strade del mondo e della vita co- loreranno le vie della città con la loro energia e con spettacoli e laboratori molto coinvolgenti. Clown, musicisti, giocolieri, acrobati e fantasisti por- teranno la gioia del Teatro di Strada trasformando Torino in un palco a cielo aperto. Dal 18 al 20 giugno laboratori (bolle di sapone, bici pazze, costumi, hula-hoop) per preparare la parata del 21 giugno che darà il via a 4 giorni di grandi spettacoli in giro per la città. Sedi e orari diversi 21 giugno dalle ore 16.30 Gran Parata del Festival del Teatro di Strada da piazza Statuto parata in via Garibaldi e arrivo in piazza Castello a seguire spettacoli fino alle ore 24,00 Ingresso gratuito Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Iscrizione ai laboratori: laboratori@justforjoy.it A cura di Just for Joy European Association Realizzato con il contributo di Città di Torino con i fondi del Piano Giovani Città Metropolitane (Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù), Regione Piemonte, Circoscrizioni 1 - 3 –5.

pag. 18


AGENDA - Italia 21 giugno - dalle ore 18.00 alle ore 24.00

FESTA DELLA MUSICA Il 21 giugno è il giorno della festa internazionale della musica. Torino partecipa offrendo la possibilità a tutti i musicisti di suonare liberamente e spontaneamente per le strade. Le iniziative sono concentrate nel centro storico e nella Circoscrizione 5: al # quadrilatero romano punti-spettacolo dove i musicisti, rigorosamente in acustico, si esibiscono liberamente e, presso Area12, in strada Altessano 141, un palco per i concerti con amplificazione. Evento conclusivo alle ore 23 con Citizenship_Cittadinanza, uno spettacolo urbano con video proiezioni che trasformerà Piazza Palazzo di Città in un teatro open-air grazie al dj-set di Boosta dei Subsonica e al lavoro di giovani fotografi proveniente da tutta Italia. Strade del quadrilatero romano Area12 - Strada Altessano 141, Torino Piazza Palazzo di Città Ingresso gratuito Info: www.festadellamusicatorino.it A cura di Città di Torino, Associazione Mercanti di Note, Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani, Area 12 Partner e sponsor: Area 12, Iren, Intesa Sanpaolo, Associazione Riquadrilatero, Associazione Festa Internazionale della Musica. 22 giugno - 26 giugno

SEATTLE - TORINO // ONE WAY Un festival celebrativo del grunge di Seattle. Quattro serate di concerti, proiezioni, presentazioni di libri che culminano con il concerto del leggendario Chris Cornell, leader dei Soundgarden e Audioslave proprio in questi giorni in cima alle charts di mezzo mondo con il singolo “Live to rise”. Alla base del festival c’é il parallelismo tra Seattle e Torino, città simili nella collocazione geografica, nel modello di sviluppo socioeconomico e nello spirito. Due città che, divise tra understatement e underground, hanno dato vita ad esperienze musicali a loro modo uniche. Main Event: 26 giugno CHRIS CORNELL LIVE. Colonia Sonora - Parco della Certosa Reale, corso Pastrengo, Collegno. info: www.seattletorino.com A cura di PIETRO LESCA Concerti ed Eventi. Partner e sponsor: Città di Torino, Robe di Kappa, Fnac. 28 giugno – 30 giugno

MTV DAYS Dopo le due precedenti edizioni che hanno visto la partecipazione di 100.000 persone, il Festival di MTV Italia (canale 8 DTT) sceglie nuova- mente Torino per dar vita alla musica in tutte le sue forme ed espressio- ni .Giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 giugno il capoluogo piemontese accoglierà tre giorni di concerti, incontri, live session, dibattiti e tante altre attività legate al mondo della musica nelle sue location più prestigiose e di impatto Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Torino Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it A cura di MTV Italia Partner: Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. 5 - 10 luglio Dalle ore 18.00 alle ore 02.00

SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL Rassegna di musica emergente con l’obiettivo di of- frire spazio, supporto e visibilità a gruppi emergenti dall’underground piemontese, provenienti dal circuito delle band selezionate da iniziative cittadine e piemon- tesi della Città di Torino affiancate dalla quintessenza della scena musicale indipendente made in Italy, contri- buendo così in maniera concreta alla circolazione libera della cultura giovanile sotterranea. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Torino 6-7-8 luglio ingresso gratuito 5-9-10 luglio ingresso a pagamento Info: www.spazio211.com A cura di Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 luglio - 22 luglio

TEATRO A CORTE 2012 IL TEATRO EUROPEO IN SCENA NELLE DIMORE SABAUDE Teatro a Corte 2012, in scena a Torino e in cinque splendide Dimo- re Sabaude ha scelto per la sua sesta edizione di valorizzare ancora di più l’alta qualità delle proposte ospitando alcuni artisti tra i più significativi dell’attuale panorama europeo per 11 giorni di festival con 20 compagnie di 12 differenti nazionalità, 16 prime italiane e una vetrina dedicata alla Gran Bretagna. Sedi e orari diversi Biglietti: Intero 15 € – Ridotto 12 €/ 6 € (under14) - Abbonamento Carnet festival 48 € (6 ingressi). Alcuni spettacoli sono a ingresso libero Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Torino Dal16maggioal2giugno(lun–sabore12–16) edal4giugno al 22 luglio (tutti i giorni ore 11 – 19). Tel. 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it A cura di Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partner e sponsor: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Piemonte. Con il sostegno di Provincia di Torino, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Amba- sciata di Istraele in Italia, Camera di Commercio di Torino, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artisti- que, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

pag. 19


AGENDA - Italia 27 luglio - 5 agosto

FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 A Torino il festival di musica corale più importante d’Europa, con atelier e programmi per cori, singoli cantori, direttori e compositori, oltre 100 concerti e un’area espositiva per editori musicali e organizzatori di eventi culturali. 40 luoghi in Torino e molti eventi anche in Regione Ingresso gratuito Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it A cura di Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner e sponsor: Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Ufficio stampa: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Ufficio stampa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Paola Tassinari – Città di Torino Relazioni pubbliche Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it Luisa Cicero – Città di Torino Ufficio Stampa e relazioni con i media Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it

pag. 20


AGENDA - Gran Bretagna 10 June – 5 July

TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare" Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it 12 June – 24 July

OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS) The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of one’s potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. 12 June Beyond the limits of violence: the battle against oppression and the inheritance of Gandhi with Tara Gandhi and Federico Squarcini 19 giugno Beyond the limits of the generations: youth and overcoming limitations. Theatrical performance by young people of the “Giovani al centro” (a project of the Intercultural Centre of the city), followed by a meeting between Fabio Geda and the young 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it 18 - 24 June

XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers Department of Youth), Piedmont Region, District 1 - 3 –5. 21 June – from 6 p.m. to Midnight

MUSICAL FESTIVAL The 21 June is the international music festival day. Turin will take part by offering all musicians the chance to play freely and spontaneously on the city streets. The events are concentrated in the historical centre and in District 5: at the entertainment points around the Roman Quadrilateral where the musicians, strictly acoustic, will perform freely and, in Area 12, in Strada Altessano 141, pag. 21


AGENDA - Gran Bretagna where a stage with amplification will be set up. The conclusive event at 11 p.m. is Citizenship_Cittadinanza, an urban performance with video projections that will transform Piazza Palazzo di Città into an open-air theatre with the dj-set di Boosta of Subsonica and the work of young photographers from around Italy. Streets of the Roman Quadrilateral Area12 - Strada Altessano 141, Turin Piazza Palazzo di Città Free entrance Info: www.festadellamusicatorino.it Scrivi per inserire testo Organised by the Città di Torino, Associazione Mercanti di Note, Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani, Area 12 Partners and sponsors: Area 12, Iren, Intesa Sanpaolo, Associazione Riquadrilatero, Associazione Festa Internazionale della Musica 28 – 30 June 28 - 29 - 30 june

MTV DAYS After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m.

SPATIAL EMERSION FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 - 22 July

TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 July – 5 August

FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont

pag. 22


AGENDA - Francia 10 juin - 5 juillet

TURIN PERFORMING FESTIVAL Turin Performing Festival est protagonisme, performance, formation et divertissement à travers la musique, le théâtre, la danse et les arts visuels. Un mix de propositions et d’occasions culturelles pour les - 35 ans : workshop, rencontres à thème, évènements musicaux, apéritifs, fêtes et un spécial ARTcamp en collaboration avec l’Association GAI (Circuit de Jeunes Artistes Italiens). Pour devenir acteurs et protagonistes du futur, pour rencontrer des personnalités -généralement lointaines et difficiles à connaître- et interagir avec elles. À la Murazzi Student Zone, située aux Murazzi du Pô et dans les Centres du réseau “direfarebaciare” distribués sur tout le territoire. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arcades 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali bassi Entrée gratuite Infos: Murazzi Student Zone - Murazzi du Pô, Arcades 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organisé par l’Association direfarebaciare en collaboration avec la Ville de Turin L'activité prévoit des points pour les détenteurs de PYOU CARD www.pyoucard.it 12 juin – 24 juillet

OLTRE I LIMITI (AU-DELÀ DES LIMITES) La recherche de ses propres limites fait partie de la nature humaine. Aller au bout de ses possibilités et de ses capacités, et essayer de se dépasser a toujours été pour l’homme une façon de se confronter avec lui- même et de s’ouvrir à de nouveaux horizons. À travers la rencontre avec des personnalités du monde du sport, de la culture et de l’économie, le festival entend offrir l’occasion de débattre sur le rapport entre limite et connaissance. 12 juin Au-delà des limites de la violence: la lutte contre l’oppression et l’hérédité de Gandhi aujourd’hui: rencontre avec Tara Gandhi et Federico Squarcini 19 juin Au-delà des limites entre générations: les jeunes et le dépassement des frontières. Performance théâtrale des jeunes de “Giovani al centro” (Jeunes au centre, projet du Centre Interculturel de la ville); suivi d’une rencontre entre les jeunes et Fabio Geda 26 juin Au-delà des limites de la famille: “Tuons les mères!”. Rencontre avec Oliviero Toscani 3 juillet Au-delà des limites de la pensée: mathématiques et philosophie: Rencontre avec Giuseppe Longo et Rocco Ronchi 10 juillet Au-delà des limites du corps. Sport et handicap: rencontre avec Pietro Mennea et Martina Caironi 14 juillet Au-delà des limites du sport: nouvelles frontières du voyage. Rencontre avec Alex Bellini et Carlo Roncaglia 17 juillet Au-delà des limites du risque: rapidité et contrôle. Rencontre avec Paolo Simoncelli et Paolo Beltramo 24 juillet Au-delà des limites de l’Art: rencontre avec Philippe Daverio (à confirmer) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Entrée gratuiteOrganisé par la Ville de Turin et de l’A.I.P.S. Association Italienne Paralisi Spastica (IMC) onlus et avec le soutien d’Iren et Intesa Sanpaolo. En collaboration avec le Ministère des Biens et Activités Culturelles, Direction Régionale. L’activité prévoit des points pour les détenteurs de PYOU CARD - www.pyoucard.it 18 – 24 juin

XIème FESTIVAL INTERNATIONAL DU THÉÂTRE DE RUE DE TURIN Plus de 100 artistes venus de tous les coins du monde et de la vie coloreront de leur énergie les rues de la ville avec des spectacles et des laboratoires à ne pas rater. Clowns, musiciens, jongleurs, acrobates et artistes fantaisistes apporteront avec eux la gaieté du Théâtre de Rue et transformeront Turin en une gigantesque scène en plein air. Du 18 au 20 juin, de nombreux laboratoires (bulles de savon, bicyclettes folles, déguisements et hula-hoop) pour préparer le défilé du 21 juin, lancement de 4 jours de grands spectacles dans toute la ville. Lieux et horaires divers 21 juin à partir de 16h30 : Grande Parade du Festival du Théâtre de Rue depuis la place Statuto; défilé rue Garibaldi et arrivée place Castello suivi de spectacles jusqu’à 24h00. Entrée gratuite Infos: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Inscription aux laboratoires: laboratori@justforjoy.it Organisé par Just for Joy European Association. Réalisé avec le soutien de la Ville de Turin avec les fonds du Plan Jeunes Villes Métropolitaines (Conseil des Ministres – Département de la Jeunesse), Région Piémont, Circonscriptions 1 – 3 - 5. 21 juin de 18h00 à 24h00

FÊTE DE LA MUSIQUE Le 21 juin est le jour de la Fête Internationale de la Musique. Turin y participe en offrant la possibilité à tous les musiciens de jouer librement et spontanément dans les rues. Les initiatives seront concentrées dans le centre historique et dans la 5ème Circonscription: au quadrilatère romain points-spectacle où les musiciens, rigoureusement en acoustique, joueront librement et à l’Area 12, au 141, rue Altessano, avec un podium pour les concerts avec amplificateurs.

pag. 23


AGENDA - Francia Évènement final à 23h00 avec Citizenship_Cittadinanza, spectacle urbain avec projection de vidéos qui transformera Piazza Palazzo di Città en un théâtre en plein air grâce au dj-set de Boosta des Subsonica et au travail de jeunes photographes originaires de toute l’Italie. Rues du quadrilatère romain Area12 – Strada Altessano 141, Turin Piazza Palazzo di Città Entrée gratuite Infos: www.festadellamusicatorino.it Organisé par la Ville de Turin, Association Marchands de Notes, Association GAI (pour le Circuit des Jeunes Artistes Italiens), Area 12. Partenaires et sponsors: Area 12, Iren, Intesa Sanpaolo, Association Riquadrilatero, Association Fête Internationale de la Musique 28 – 30 juin28 - 28 - 30 juin

MTV DAYS Après les deux éditions précédentes auxquelles ont participé 100 000 personnes, le Festival de MTV Italie (chaîne 8 DTT) choisit de nouveau Turin pour donner vie à la musique sous toutes ses formes et expressions. Jeudi 28, vendredi 29 et samedi 30 juin, le chef-lieu piémontais accueillera pendant trois jours des concerts, des rencontres, des live sessions, des débats et beaucoup d’autres activités liées au monde de la musique dans ses emplacements les plus prestigieux et les plus suggestifs. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria – Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Infos: mtvdays.mtv.it Organisé par MTV Italie Partenaires: Région Piémont, Province de Turin, Ville de Turin. 5 - 10 juillet de 18h00 à 2h00

SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL Festival de musique émergente avec l’objectif d’offrir espace, support et visibilité aux groupes émergeants de l’underground piémontais, issus du circuit des groupes sélectionnés par des initiatives citadines et piémontaises de la Ville de Turin accompagnées de la fine fleur de la scène musicale indépendante made in Italy, contribuant ainsi de façon concrète à la libre circulation de la jeune culture souterraine. SPAZIO 211 – via Cigna 211, Turin 6-7-8 juillet entrée gratuite 5-9-10 juillet entrée payante Infos: www.spazio211.com Organisé par Spazio 211. Principaux partenaires: Ville de Turin, Fondation CRT. 6 - 22 juillet

THÉÂTRE À LA COUR 2012 LE THÉÂTRE" EUROPÉEN EN SCÈNE DANS LES DEMEURES DE LA MAISON DE SAVOIE Théâtre à la Cour 2012, en scène à Turin et dans cinq splendides demeures de la Maison de Savoie- enrichit encore sa prestigieuse sixième édition en accueillant des artistes choisis parmi les plus renommés du panorama européen actuel : 11 jours de festival avec 20 compagnies de 12 nationalités différentes, 16 premières italiennes et une vitrine consacrée à la grande Bretagne. Lieux et horaires divers Billets: Plein tarif 15 € – Tarif réduit 12 € / 6 € (- 14 ans) - Abonnement Carnet festival 48 € (6 entrées). Certains spectacles sont gratuits Infos: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi, 9 – Turin. Du 16 mai au 2 juin (lun–sam. 12-16h00) et du 4 juin au 22 juillet (tous les jours 11-19h00). Tél. +39 011 883865 / +39 011 885213 - www.teatroacorte.it Organisé par la Fondation Théâtre Piémont Europe. Partenaires et sponsors: Ministère des Biens et Activités Culturelles, Région Piémont. Avec le soutien de Province de Turin, Ville de Turin, Reale Mutua, Fondation CRT, Les Terres de Savoie, British Council, Ambassade d’Israël en Italie, Chambre de Commerce de Turin, Système Théâtre Turin et Province, Onda (Office National De Diffusion Artistique), Institut Français de Paris, Face À Face - Pav. 27 juillet - 5 août

FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TURIN 2012 À Turin, festival de musique chorale le plus important d’Europe avec des ateliers et des programmes pour chœurs, chanteurs solo, directeurs et compositeurs, plus de 100 concerts et une aire d’exposition pour éditeurs de musique et organisateurs d’évènements culturels. 40 lieux à Turin et de nombreux évènements dans la Région également Entrée gratuite Infos: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organisé par l’Association Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Association Chœurs Piémontais. Partenaires et sponsors: Région Piémont, Province de Turin, Ville de Turin, Compagnie de San Paolo, Fondation pour les Activités Musicales de Turin, CCIAA de Turin, Université de Turin, Polytechnique de Turin, Conservatoire d’Etat de Musique Giuseppe Verdi de Turin. pag. 24


AGENDA - Spagna 10 de junio - 5 de julio

TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival es protagonismo, representación, formación y diversión a través de la música, el teatro, la danza y las otras artes visuales. Una mezcla de propuestas y ocasiones culturales dirigidas a un público “under 35”: talleres, encuentros temáticos, eventos musicales, aperitivos, fiestas y un ARTcamp especial en colaboración con la Asociación GAI – circuito jóvenes artistas italianos. Para convertirse en actores y protagonistas de nuestro futuro, para conocer e interactuar con personajes famosos, generalmente distantes y difíciles de conocer. En la Murazzi Student Zone, situada en los Murazzi del Po y en los Centros de la red “direfarebaciare” distribuidos en el territorio. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arcadas 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” – Giardini Reali Bassi Entrada gratuita Información: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arcadas 23-30 Torino - www.torinoperformingfestival.it A cargo de la Asociación direfarebaciare en colaboración con la Ciudad de Turín La actividad prevé puntos para los poseedores de la PYOU CARD - www.pyoucard.it 12 de junio – 24 de julio

OLTRE I LIMITI (MÁS ALLÁ DE LOS LÍMITES) La búsqueda del límite forma parte de la naturaleza humana. Llegar al extremo de las propias posibilidades y capacidades, e intentar ir un poco más allá, siempre ha sido para el hombre un modo de medirse y de asomarse a nuevos horizontes. La muestra, a través del encuentro con personalidades de relieve del mundo del deporte, de la cultura y de la economía, quiere proponer una ocasión de debate sobre la relación entre límite y conocimiento. 12 de junio Más allá de los límites de la violencia: la lucha contra la opresión y la herencia de Gandhi hoy Encuentro con Tara Gandhi y Federico Squarcini 19 de junio Más allá de los límites entre generaciones: los jóvenes y la superación de los confines. Representación teatral de los jóvenes de “Giovani al centro” (proyecto del centro Intercultural de la ciudad); a continuación, los jóvenes se encuentran con Fabio Geda 26 de junio Más allá de los límites de la familia: ¡matemos a las madres!. Encuentro con Oliviero Toscani 3 de julio Más allá de los límites de la mente: matemática y filosofía: Encuentro con Giuseppe Longo y Rocco Ronchi 10 de julio Más allá de los límites del cuerpo: deporte y discapacidad: Encuentro con Pietro Mennea y Martina Caironi 14 de julio Más allá de los límites del deporte: nuevas fronteras del viaje. Encuentro con Alex Bellini y Carlo Roncaglia 17 de julio Más allá de los límites del riesgo: velocidad y control. Encuentro con Paolo Simoncelli y Paolo Beltramo 24 de julio Más allá de los límites del Arte: encuentro con Philippe Daverio (aún no confirmado) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, TurínEntrada gratuita A cargo de la Ciudad de Turín y A.I.P.S. Asociación Italiana Parálisis Espástica, asociación sin fines de lucro. Y con el apoyo de Iren e Intesa Sanpaolo. En colaboración con el Ministerio de Bienes y Actividades Culturales Dirección Regional. La actividad prevé puntos para los poseedores de la PYOU CARD - www.pyoucard.it 18 – 24 de junio

XI FESTIVAL INTERNACIONAL DE TEATRO CALLEJERO DE TURÍN Más de 100 artistas procedentes de todas las calles del mundo y de la vida dan color a las calles de la ciudad con su energía y con espectáculos y talleres muy participativos. Payasos, músicos, malabaristas, acróbatas y artistas de variedades traerán consigo la alegría del Teatro Callejero trasformando a Turín en un palco al aire libre. Del 18 al 20 de junio talleres (burbujas de jabón, bicicletas locas, disfraces, hula-hoop) para preparar el desfile del 21 de junio que dará inicio a 4 días de grandes espectáculos por toda la ciudad. Distintas sedes y horarios 21 de junio desde las 16:30 h Gran Desfile del Festival de Teatro Callejero desde la plaza Statuto desfile por via Garibaldi y llegada a la plaza Castello; a continuación, espectáculos hasta las 24:00 h. Entrada gratuita Información: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Inscripción para los talleres: laboratori@justforjoy.it A cargo de Just for Joy European Association. Realizado con el aporte de la Ciudad de Turín con los fondos del Plan Jóvenes Ciudades Metropolitanas (Consejo de Ministros - Consejería para la Juventud), Región Piamonte, Departamentos 1 - 3 –5. 21 de junio – de las 18:00 a las 24:00 h

FIESTA DE LA MÚSICA El 21 de junio es el día de la fiesta internacional de la música. Turín participa ofreciendo la posibilidad a todos los músicos de tocar de manera libre y espontánea por las calles. Las iniciativas se concentran en el casco antiguo y en el Departamento 5: en el cuadrilátero romano habrá puntos de espectáculo donde los músicos, rigurosamente en acústico, se exhiben libremente y, en Area12, en strada Altessano 141, habrá un palco para los conciertos con amplificación. pag. 25


AGENDA - Spagna Evento conclusivo a las 23:00 h con Citizenship_Cittadinanza, un espectáculo urbano con videoproyecciones que transformará la plaza Palazzo di Città en un teatro al aire libre, con la presencia del dj-set di Boosta de Subsonica y el trabajo de jóvenes fotógrafos procedentes de toda Italia. Calles del cuadrilátero romano Area12 - Strada Altessano 141, Turín Piazza Palazzo di Città Entrada gratuita Información: www.festadellamusicatorino.it A cargo de la Ciudad de Turín, la Asociación Mercanti di Note, la Asociación Circuito Giovani Artisti Italiani, Area 12 Asociados y patrocinadores: Area 12, Iren, Intesa Sanpaolo, Associazione Riquadrilatero, Associazione Festa Internazionale della Musica 28 – 30 de junio28 - 29 - 30 junio

MTV DAYS Después de las dos ediciones anteriores, que contaron con la participación de 100.000 personas, el Festival de MTV Italia (canal 8 DTT) escoge nuevamente a Turín para dar vida a la música en todas sus formas y expresiones. El jueves 28, el viernes 29 y el sábado 30 de junio la capital piamontesa albergará tres días de conciertos, encuentros, sesiones en vivo, debates y muchas otras actividades relacionadas con el mundo de la música en sus emplazamientos más prestigiosos e impactantes Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turín Reggia Di Venaria – Piazza Della Repubblica 4, Venaria Reale Información: mtvdays.mtv.it A cargo de MTV Italia Asociados: Región Piamonte, Provincia de Turín, Ciudad de Turín. 5 - 10 de julio de las 18:00 a las 02:00 h

SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL Festival de música emergente que tiene el objetivo de ofrecer espacio, apoyo y visibilidad a grupos emergentes del underground piamontés, procedentes del circuito de las bandas seleccionadas en iniciativas ciudadanas y piamontesas de la Ciudad de Turín junto a la quintaesencia de la escena musical independiente “made in Italy”, contribuyendo así de forma concreta a la libre circulación de la cultura juvenil subterránea. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turín 6-7-8 de julio entrada gratuita 5-9-10 de julio entrada paga Información: www.spazio211.com A cargo de Spazio 211. Asociados principales: Ciudad de Turín, Fundación CRT. 6 – 22 de julio

TEATRO A CORTE 2012 EL TEATRO EUROPEO EN ESCENA EN LAS MORADAS DE LOS SABOYA Teatro a Corte 2012, en escena en Turín y en cinco espléndidas Moradas de los Saboya, para su sexta edición ha escogido valorizar aún más la gran calidad de las propuestas, albergando a algunos de los artistas más significativos del panorama europeo actual durante 11 días de festival con 20 compañías de 12 nacionalidades distintas, 16 estrenos italianos y un escaparate dedicado a Gran Bretaña. Distintas sedes y horarios Billetes: Entero 15 € – Reducido 12 €/ 6 € (under14) – Abono Carnet festival 48 € (6 entradas). Algunos espectáculos son de entrada libre Información: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turín del 16 de mayo al 2 de junio (lun–sáb de 12 a 16 h) y del 4 de junio al 22 de julio (todos los días de 11 a 19 h). Tel. +39 011 883865 / +39 011 885213 - www.teatroacorte.it A cargo de la Fundación Teatro Piemonte Europa. Asociados y patrocinadores: Ministerio de Bienes y Actividades Culturales, Región Piamonte. Con el apoyo de la Provincia de Turín, la Ciudad de Turín, Reale Mutua, Fundación CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embajada de Israel en Italia, Cámara de Comercio de Turín, Sistema Teatro Turín y Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 de julio - 5 de agosto

FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TURÍN 2012 En Turín, el festival de música coral más importante de Europa, con talleres y programas para coros, cantantes solistas, directores y compositores, más de 100 conciertos y un área expositiva para editores musicales y organizadores de eventos culturales. 40 puntos en Turín y muchos eventos también en la Región Entrada gratuita Información: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it A cargo de la Asociación Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi. Asociados y patrocinadores: Región Piamonte, Provincia de Turín, Ciudad de Turín, Compañía de San Paolo, Fundación para las Actividades Musicales Torino, CCIAA de Turín, Universidad de Turín, Politécnico de Turín, Conservatorio Estatal de Música Giuseppe Verdi de Turín.

pag. 26


Testata PeriodicitĂ 

>

Note

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

17 Luglio 2012

Tiratura

pag. 27

La Stampa - ed. nazionale

426.345

Cartacea TV Radio Web

x


Testata PeriodicitĂ 

>

Note

Settimanale

Paese

Italia

Uscita

19 Luglio 2012

Tiratura

pag. 28

Nuovo

500.000

Cartacea TV Radio Web

x


Testata PeriodicitĂ 

>

Note

Settimanale

Paese

Italia

Uscita

23 Luglio 2012

Tiratura

pag. 29

Gente

318.060

Cartacea TV Radio Web

x


Testata PeriodicitĂ 

>

Note

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

24 Luglio 2012

Tiratura

pag. 30

La Stampa - ed. nazionale

426.345

Cartacea TV Radio Web

x


Testata PeriodicitĂ 

>

Note

Settimanale

Paese

Italia

Uscita

26 Luglio 2012

Tiratura

pag. 31

Nuovo

500.000

Cartacea TV Radio Web

x


Testata Periodicità

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

25 Maggio 2012

Tiratura

Cartacea

www.newsspettacolo.com

Radio Web

x

--

Molo Diciotto. La Terrazza sul Po Torino Dal 1 giugno al 20 settembre 2012 Apre i battenti il punto estivo del Molodiciotto

Per tutta la stagione calda iniziative ed eventi realizzati da Musica 90, Glocal Sounds e CAP 10100 in collaborazione con la Città di Torino, la Circoscrizione 8, Traffic Festival, Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta, gli Amici del Fiume e Radio OHM. Da giugno fino a settembre concerti, dj set, attività espositive, danza, video-arte, incontri a tema, spazi per l’editoria e appuntamenti culturali.  Inaugurazione: 1 giugno 2012  h 17:00 Festival Architettura in città: dibattito VerdAcqua  a cura di TURN – Design community Torino & GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani - Presentazione a cura di Paolone aka Ferrari. turali.  h 20:30 Festival Architettura in città: inaugurazione mostra "Progetti di Giovani Architetti Italiani" a cura di UTET, GiArch e GAT. h 21:30 Concerto Banda TAM TAM Molodiciotto, che è inserito nel palinsesto di Torino Young City, è un’area di socialità e intrattenimento declinata secondo i valori della sostenibilità e del minore impatto ambientale possibile, incentivando l’utilizzo delle biciclette e dei mezzi pubblici. Il Molodiciotto è dotato di un ristorante e di Bar all'aperto dove godersi il clima della terrazza durante tutte le sere d’estate. Per informazioni: www.facebook.com/Molodiciotto https://twitter.com/#!/molodiciotto Corso Moncalieri 18, Torino  Associazione Culturale Musica 90 via Vagnone,1 - 10143 Torino (Italy) Tel. +39.011 19710079 - Fax +39. 011 19505248 www.musica90.net pag. 32 >

Note


Testata Periodicità

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

31 Maggio 2012

Tiratura

Cartacea

www.notenews.it

Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 Dal 7 giugno al 5 agosto una grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, con i giovani protagonisti della trasformazione della città.

E' nato TORINO YOUNG CITY - un progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo - un sistema di eventi che ha l’obiettivo di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. L'origine dell'iniziativa nasce da un humus fertile di iniziative consolidate - come Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline -, che hanno contribuito a collocare Torino al centro della mappa internazionale del turismo giovanile e che, grazie a questa iniziativa, saranno integrate con nuovi programmi attraverso l’utilizzo di  proposte creative delle diverse discipline artistiche. “La nostra idea è caratterizzare Torino, ogni anno nei mesi di giugno e luglio, come la città dedicata all’approfondimento delle tematiche giovanili. Verranno esaminate le tendenze e approfonditi i gusti e le problematiche che coinvolgono le nuove generazioni – spiega il Sindaco Piero Fassino –. Sarà un’occasione preziosa sia per i cittadini, sia per gli ospiti, che potranno partecipare a iniziative, spettacoli, performance e dibattiti utili a comprendere meglio le dinamiche di questo mondo e a riflettere sul delicato rapporto intergenerazionale, argomento di assoluta importanza e attualità”. I filoni del programma (qui completo) sono quattro: Life è il filone che raccoglie dai festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale - come Traffic Free Festival, MTV DAYS -, ai nuovi appuntamenti come Seattle Torino/One way un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; Europa Cantat il principale festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti performative e creative Performing Festival; l’evento conclusivo della Festa della Musica, uno spettacolo pag. 33 >

Note


Testata Periodicità

www.notenews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

31 Maggio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

urbano con videoproiezioni in piazza Palazzo di Città dal titolo Citizenship_Cittadinanza con il dj set di Boosta e giovani fotografi provenienti da tutta Italia - alle rassegne teatrali che presentano una prestigiosa vetrina delle novità della creazione contemporanea firmate da grandi protagonisti, come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, per arrivare alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della città.

Creativity è il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nel luoghi simbolo della città dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro, tra cui  Pic Turin, festival di arte muraria che darà visibilità al valore e alla capacità artistica dei giovani writers.

Training è il nome scelto per il contenitore dedicato allo scambio. Il principale appuntamento sarà costituito da Oltre i Limiti un’occasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dell’età giovanile. Altro appuntamento è Giorno per Giorno: un progetto che prevede eventi, workshop e seminari incentrati sull’interdisciplinarità artistica. Sport raccoglie le manifestazioni sportive con un’attenzione particolare agli sport urbani. Torino Street Style si svolgerà nel centro di Torino e permetterà ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport poco conosciuti come: orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder. Inoltre il Meeting di altletica leggera.

E infine Aperitò, che proporrà dal 21 al 24 giugno il rito dell’aperitivo, e il Green moove - la scuola è come l'aria, pulita, con special guest Motel Connection dj set, il 13 giugno.

pag. 34 >

Note


Testata Periodicità

www.turismo-attualita.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

1 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino punta sui giovani con la Young Card In occasione di Torino Young City, Turismo Torino e Provincia ha ideato, su incarico dellʼAssessorato alla Cultura della Città di Torino, due speciali iniziative per stimolare il pubblico giovanile a scegliere Torino come meta di vacanza durante lʼestate. Con lʼofferta 3X2 è possibile dormire 3 notti a Torino al prezzo di due (con tariffe a partire da 60,00€ a persona in camera doppia) scegliendo tra gli hotel di catena a quelli di charme, dai bed & breakfast ai residence e agli ostelli. La promozione è valida per i minori di 30 anni nel weekend con arrivo il venerdì, dal 7 giugno al 5 agosto 2012.    E una volta giunti a Torino, imperdibile la Torino Young Card, il pass per la città valido 2 giorni al costo di 15,00€ a persona. La card, studiata appositamente per lʼutenza under 30 in occasione dei festival musicali e delle rassegne teatrali estive in programma a Torino da giugno ad agosto, comprende: 2 ingressi gratuiti a scelta tra i 42 musei di Torino e 1 biglietto 2 giorni GTT in omaggio per accedere ai mezzi di superficie urbani e suburbani e alla metropolitana, biglietto ridotto per i principali festival di musica e teatro a pagamento e sulla programmazione della Sala 3 del Cinema.

pag. 35 >

Note


Testata Periodicità

www.e20express.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

1 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Al via Torino Young City, eventi nel capoluogo piemontese Una rassegna dedicata alle nuove generazioni, per rendere i giovani protagonisti di grandi appuntamenti allʼinsegna della creatività, dello spettacolo, dello sport, della partecipazione e della sperimentazione. A Torino dal 7 giugno al 5 agosto. La campagna è a firma Eggers 2.0

Torino Young City è una rassegna che coinvolge i giovani del territorio torinese in una serie di inizative di diversa tipologia. Innanzitutto 'Young City Life': dai festival di musica come Traffic Free Festival, gli Mtv Days e Spaziale Festival/ Emersione Festival, Festa della Musica, Piemonte Groove Young Talents, alle rassegne teatrali come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art, tra le quali Cortile di sera. A seguire, il percorso 'Young City Creativity', con un importante appuntamento, il Performing Now, il festival delle arti performative e creative, accanto al quale si apre la prima edizione di Art Camp, una tre giorni per dare voce agli argomenti di interesse collettivo sulla creatività e promuovere nuove idee e opere dellʼingegno. Altrettanto rilevante sono Pic Turin, festival di arte muraria per dare visibilità ai giovani writers, e Architectural Slide Show, una grande occasione per assistere a uno spettacolo originale di fotografia e musica con proiezioni sulle facciate monumentali dei palazzi del centro storico.

pag. 36 >

Note


Testata Periodicità

www.e20express.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

1 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

A seguire, 'Young City Sport', con Torino Street Style nel centro della città, che permette ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport urbani poco conosciuti come orienteering, trail running, mountain-bike, street golf, polo bike, ruota di Rhon, Bmx, skate e street boulder. della città, che permette ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport urbani poco conosciuti come orienteering, trail running, mountain-bike, street golf, polo bike, ruota di Rhon, Bmx, skate e street boulder. 'Young City Training', invece, ha come  principale appuntamento le 'Giornate del Limite', un laboratorio per riflettere sul tema del limite inteso nelle più svariate declinazioni. Un altro appuntamento da non perdere è Giorno per Giorno, un progetto che offre eventi, workshop e seminari con un taglio particolarmente interdisciplinare. 'Young City Talents farm'  con il progetto Faber, mette in contatto giovani talenti, esperti nei campi della creatività digitale, col mondo delle imprese. 'Young City Night life' con Aperitò, è una raffinata degustazione per i cultori di un rito che sa sempre fare tendenza. Torino Young City è anche importanti eventi quali OP - Festival Internazionale dellʼOralità Popolare, allʼinizio di luglio, Europa cantat - Festival Internazionale delle Formazioni Corali, dalla fine di luglio ai primi di agosto, e altro ancora. Per il lancio della rassegna 'Torino Young City', il Comune di Torino ha affidato a Eggers 2.0 una campagna stampa, affissioni, radio (Italia ed estero) e web. La factory creativa torinese ha ideato 'ToYou', acronimo di Torino Young e ha curato i materiali di presentazione below the line e lʼimmagine coordinata. Per leggere la notizia vai su ADVexpress.it.

pag. 37 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.repubblica/bologna.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30 Sono quattro i filoni del programma di ToYu: Life, Creativity, Training e Sport. Life raccoglie i festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti piu' interessanti del panorama nazionale e internazionale - come Traffic Free Festival, Mtv Days - e i nuovi appuntamenti come Seattle Torino/One way un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; Europa Cantat il principale festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti performative e creative Performing Festival. L'evento conclusivo della Festa della Musica sara' uno spettacolo urbano con videoproiezioni in piazza Palazzo di Citta' dal titolo Citizenship_Cittadinanza con il dj set di Boosta e giovani fotografi provenienti da tutta Italia. A questo si aggiungono le rassegne teatrali, come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, per arrivare alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della citta'. Creativity invece e' il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nel luoghi simbolo della citta' dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro. Tra questi il Pic Turin, festival di arte muraria che dara' visibilita' al valore e alla capacita' artistica dei giovani writers. Traning invece e' il nome scelto per il contenitore dedicato allo ''scambio''. Il principale appuntamento sara' costituito da Oltre i Limiti un'occasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dell'eta' giovanile. A questo si aggiunge Giorno per Giorno: un progetto che prevede eventi, workshop e seminari incentrati sull'interdisciplinarita' artistica. Nella sezione Sport sono poi racolte tutte le manifestazioni sportive, con un'attenzione particolare agli sport urbani: Torino Street Style si svolgera' nel centro di Torino e permettera' ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport poco conosciuti come orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder. Inserito anche il Meeting di altletica leggera. Diverse le offerte per i giovani in citta' durante l'estate Young City. In occasione della manifestazione, Turismo Torino e Provincia hanno ideato, su incarico dell'assessorato alla Cultura della Citta' di Torino, due iniziative per stimolare il pubblico giovanile a scegliere Torino come meta di vacanza durante l'estate. Chi arrivera' nel capoluogo piemontese potra' usufruire della Torino Young Card il pass per la citta' valido 2 giorni al costo di 15 euro a persona.

pag. 38 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.repubblica/parma.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30 Sono quattro i filoni del programma di ToYu: Life, Creativity, Training e Sport. Life raccoglie i festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti piu' interessanti del panorama nazionale e internazionale - come Traffic Free Festival, Mtv Days - e i nuovi appuntamenti come Seattle Torino/One way un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; Europa Cantat il principale festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti performative e creative Performing Festival. L'evento conclusivo della Festa della Musica sara' uno spettacolo urbano con videoproiezioni in piazza Palazzo di Citta' dal titolo Citizenship_Cittadinanza con il dj set di Boosta e giovani fotografi provenienti da tutta Italia. A questo si aggiungono le rassegne teatrali, come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, per arrivare alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della citta'. Creativity invece e' il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nel luoghi simbolo della citta' dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro. Tra questi il Pic Turin, festival di arte muraria che dara' visibilita' al valore e alla capacita' artistica dei giovani writers. Traning invece e' il nome scelto per il contenitore dedicato allo ''scambio''. Il principale appuntamento sara' costituito da Oltre i Limiti un'occasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dell'eta' giovanile. A questo si aggiunge Giorno per Giorno: un progetto che prevede eventi, workshop e seminari incentrati sull'interdisciplinarita' artistica. Nella sezione Sport sono poi racolte tutte le manifestazioni sportive, con un'attenzione particolare agli sport urbani: Torino Street Style si svolgera' nel centro di Torino e permettera' ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport poco conosciuti come orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder. Inserito anche il Meeting di altletica leggera. Diverse le offerte per i giovani in citta' durante l'estate Young City. In occasione della manifestazione, Turismo Torino e Provincia hanno ideato, su incarico dell'assessorato alla Cultura della Citta' di Torino, due iniziative per stimolare il pubblico giovanile a scegliere Torino come meta di vacanza durante l'estate. Chi arrivera' nel capoluogo piemontese potra' usufruire della Torino Young Card il pass per la citta' valido 2 giorni al costo di 15 euro a persona.

pag. 39 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO PERFORMING FESTIVAL 10-24 giugno 2012 Torino Young City concerti, spettacoli, dibattiti, aperitivi e laboratori

Parlare di futuro con Rocco Papaleo, e assaggiare un aperitivo cucinato da lui. Frequentare un workshop di teatro condotto da Ninni Bruschetta (interprete ne "I cento passi" e "Boris") di danza con Kristine Westman (coreografa di Beyoncé e Macy Gray) e di cucina con Simone Rugiati (chef in programmi su Rai, La 7 e Sky) e tanti altri laboratori su tutte le sfumature della creatività. Assistere a concerti e spettacoli di giovani artisti già affermati del panorama nazionale come Erica Mou (premio della critica al Festival di Sanremo 2012), Chiara Civello, Two Fingerz, Maria Antonietta (considerata la nuova Carmen Consoli) Michele Di Mauro. Questo, e molto altro, è il Torino Performing Festival, evento che si svolge dal 10 al 24 giugno, organizzato da direfarebaciare, in collaborazione con la Città di Torino. Due settimane all’insegna della creatività e del protagonismo giovanile attraverso i workshop del Performing Now, gli incontri dell’ARTcamp, gli aperitivi conoscitivi di Barfuturo e gli eventi serali ai Murazzi (seguiti nel fine settimana da parti musicali a tema). Sede principale del Festival è il nuovo Murazzi Student Zone (Arcate n. 23-30 – Murazzi del Po, Torino) insieme ad alcuni centri del protagonismo giovanile della rete dfb (Caffè della caduta, Cap10100, Cecchi Point, Cpg, El Barrio) e il nuovo spazio di Cartiera (via Fossano 8, Torino). L’evento è inserito nella manifestazione Torino Young City (5 giugno – 7 agosto), promossa dalla Città di Torino come una rassegna interamente dedicata alle nuove generazioni, occasione per rendere i giovani protagonisti di grandi appuntamenti all’insegna della creatività, dello spettacolo, dello sport, della partecipazione e della sperimentazione (www.comune.torino.it). Tutti gli appuntamenti, incontri e laboratori del Torino Performing Festival sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, per iscrizioni e maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.torinoperformingfestival.it   e scrivere a info@torinoperformingfestival.it (Torino Performing Festival 2012). Sabato 9 giugno inaugurano i Murazzi Student Zone con una festa in cui saranno ospiti artisti del panorama torinese e rappresentanti istituzionali. Dalla seguente data, chi avesse bisogno d’informazioni può direttamente recarsi nel nuovo spazio nel lato sinistro dei Murazzi, aperto dalle 18.30 tutti i giorni, incluso sabato e domenica.

pag. 40 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO PERFORMING FESTIVAL   Il Torino Performing Festival sarà strutturato in due settimane, dal 10 al 24 giugno, e si svolgerà presso il Murazzi Student Zone (Murazzi del Po, Lato sinistro, Arcate 23-30, Torino), nei Centri della rete direfarebaciare diffusi sul territorio (Cpg, Teatro della caduta, Cap10100, Cecchi Point, El Barrio) e a Cartiera. Sono inoltre previsti per luglio due appuntamenti presso i Giardini Reali Inferiori, in occasione della manifestazione La salute “In comune” (BandaKadabra in concerto - 29 giugno; e il live set di Sweet Life Society - 5 luglio). Nella prima settimana di evento (10-16 giugno) si svolgono: l'ARTcamp, gli incontri aperitivo Barfuturo (ore 18-20) e un evento speciale intitolato “Ha da passà 'a nuttata”, in chiusura dell’ARTcamp e della prima parte di manifestazione. Nella seconda settimana del festival (17-24 giugno) si svolge la terza edizione del Performing Now, seguita in orario aperitivo dagli incontri Barfuturo (ore 18-20). Per tutta la durata della manifestazione, ogni giorno della settimana si conclude con un evento serale (ore 21.30-23.30) che nel fine settimana prosegue con un party musicale (23.30 -2.00). Il Torino Performing Festival è organizzato da direfarebaciare, in collaborazione con la Città di Torino,  Just for Joy e il coinvolgimento della rete GAI – Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani, per quanto riguarda l’ARTcamp. L’evento è inserito nella manifestazione Torino Young City (5 giugno – 7 agosto), promossa dalla Città di Torino come una rassegna interamente dedicata alle nuove generazioni, occasione per rendere i giovani protagonisti di grandi appuntamenti all’insegna della creatività, dello spettacolo, dello sport, della partecipazione e della sperimentazione (www.comune.torino.it). Tutti gli appuntamenti, incontri e laboratori del Torino Performing Festival sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, per iscrizioni e maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.torinoperformingfestival.it (Torino Performing Festival 2012) o scrivere a info@torinoperformingfestival.it.  ARTCAMP Prima edizione torinese di un evento a portata nazionale. L’ARTcamp porta a Torino, da tutta Italia, venti realtà indipendenti di produzione culturale per discutere, favorire il libero pensiero e la diffusione di conoscenze. La discussione si basa su quattro temi generali (sostenibilità e produzioni culturali / formazione e scambio di competenze / nuove professioni, nuove idee e nuove strade / sostenibilità ambientale, creatività e stili di vita), i cui argomenti specifici sono però definiti tramite il meccanismo del Barcamp, ovvero vengono prima dibattuti dagli utenti tramite il blog artcamptorino.wordpress.com e poi proposti alle venti realtà che alimenteranno la discussione sia in rete sia durante gli incontri pubblici in programma il 14 e il 15 giugno. Questi ultimi, condotti da un moderatore insieme a quattro interlocutori autorevoli, coinvolti ciascuno in base a specifiche competenze,   rappresenteranno i diversi aspetti del “fare cultura” e interagiranno con il pubblico. I tempi del confronto sono dettati da un moderatore e ciascun tavolo ospita la presenza di un interlocutore autorevole - a volte istituzionale a volte legato al mondo della produzione culturale - presente per ascoltare, contribuire e trarre indicazioni utili per il proprio operato. Gli ARTcamp si chiudono con Ha da passà 'a nuttata (sabato 16 giugno, ore 21.30) una lunga notte di spettacoli in cui sabato 16 giugno, dalle ore 21.30, giovani creativi, associazioni e artisti di tutte le discipline sono invitati a presentare nuove idee in ambito culturale. Gli spettatori, affiancati da una giuria, potranno votare l’idea migliore e i vincitori otterranno un premio in denaro dell'ammontare di 3.000 euro, messo a disposizione dal GAI per lo Start Up del progetto vincitore. Gli incontri dell’ARTcamp sono quattro, uno per ogni tema, e si svolgono dal 14 al 16 giugno. Le partecipazioni agli ARTcamp e all’evento Ha da passà ‘a nuttata sono gratuiti, fino a esaurimento posti. Per iscriversi bisogna utilizzare il blog artcamptorino.wordpress.com. PERFORMING NOW La terza edizione del Performing Now è una ricca proposta di workshop formativi dedicati alle arti performative e creative che si differenziano in base alle esigenze e al grado di preparazione dei partecipanti. I laboratori sono incentrati su canto, autoproduzione musicale, auto management, cantautorato, sonorizzazione, radio, danza (modern, contemporanea e street dance) teatro, scenografia multimediale, costumi di scena, cinema, arti visive, creazione attraverso materiali di recupero, re-styling di una bicicletta, cucina creativa, sticker art, bolle di sapone e hula hoop. I laboratori sono condotti da affermati professionisti del mondo artistico e culturale. Solo per citare alcuni esempi, i partecipanti possono così frequentare laboratori teatrali condotti da Ninni Bruschetta (regista e attore per “I cento Passi” e il telefilm “Boris”), Manuela Lo Sicco (interprete nel film “Gomorra” di Matteo Garrone) e Sabino Civillieri (attore per la compagnia Sud Costa Occidentale di Emma Dante), nonché un workshop sul cinema di Daniele Gaglianone (co-sceneggiatore di “Così Ridevano” di Gianni Amelio e ospite al Festival di Cannes per il film "I nostri anni").  Oppure imparare nozioni di cucina creativa da Simone Rugiati (chef in alcuni programmi della Rai, di La7 e Sky), seguire le lezioni di danza condotte da Kristine Westman Elorza (coreografa per Beyonce e Macy Gray) e di musica con Chiara Civello (in gara fra i Big del Festival di Sanremo) ed Erica Mou (vincitrice Premio della Critica al Festival di Sanremo 2012 e già ospite al Wind Music Awards, Heineken Jammin' Festival ed MTV Day). pag. 41 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Al termine del Performing Now, gli studenti di tutti i workshop rappresentano delle performance con il risultato del proprio lavoro, in un Gran Galà che si svolge venerdì 22 giugno, ore 21.30. La serata ospiterà anche artisti affermati del panorama nazionale fra cui I Moderni e Power Francers & Katerfrancers. Tutti i laboratori sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti e si svolgono nella fascia oraria 10-16 presso il Murazzi Student Zone, nei centri del protagonismo giovanile della rete direfarebaciare (Cpg, Teatro della caduta, Cap10100, Cecchi Point, El Barrio) e a Cartiera. Per maggiori informazioni e iscrizioni bisogna visitare il sito www.torinoperformingfestival.it (Torino Performing Festival 2012) o scrivere a info@torinoperformingfestival.it Performing Now Tutti i workshop sono inseriti nella fascia oraria 10-16 Murazzi Student Zone (Murazzi del Po, Lato sinistro, Arcate 23-30, Torino) Cpg (strada delle Cacce 36, Torino) Teatro della caduta (via Bava 39, Torino) Cap10100 (corso Moncalieri 18, Torino) Cecchi Point (via Cecchi 17, Torino) Cartiera (via Fossano 8, Torino) El Barrio (strada Provinciale di Cuorgnè 81, Torino)   BARFUTURO I Barfuturo sono più che aperitivi, sono storie di persone che si stanno impegnando in processi di trasformazione (13 giugno, con gli architetti di Zeroundicipiù), ragionamenti sulla creatività nella musica e nella cucina (20 maggio con Erica Mou e Simone Rugiati), storie di compagnie che hanno compiuto scelte di libertà estrema (i The Sprockets che girano il mondo con un autobus a due piani – venerdì 15 giugno) ma anche di associazioni culturali che s’impegnano per la valorizzazione del proprio territorio (15 giugno – con associzioni Izmo e Capulavur). Poi dialoghi fra registi di differente generazione (18 giugno - Daniele Gaglianone e Irene Dionisio), pensieri sul valore del cinema come specchio di aiuto e riflessione sulla società (16 giugno - Gianluca e Massimiliano De Serio, Andrea Deaglio), i cambiamenti della cultura Hip Hop italiana (21 giugno - Mastermaind e Two Fingerz). Tutte personalità artistiche e culturali che incontrano i giovani di Torino per raccontarsi e raccontare il proprio punto di vista nei confronti del futuro che verrà. Mentre preparano per il pubblico l’aperitivo che verrà servito durante la serata. L’ambiente diventa così informale, rendendo maggiore la possibilità di un dialogo fra i partecipanti e gli improvvisati baristi. Moderatore di tutti gli appuntamenti è Marco Maccarini, conduttore radiofonico e televisivo per Festivalbar, Le Iene e alcuni programmi di Mtv. Per tutta la durata del Torino Performing Festival, gli aperitivi Barfuturo si svolgono con ingresso gratuito alle 18.30 al Murazzi Student Zone (Murazzi del Po, Lato sinistro, Arcate 23-30, Torino).   Gli aperitivi di Barfuturo Murazzi Student Zone (Murazzi del Po, Lato sinistro, Arcate 23-30, Torino) Ore 18.30 – Ingresso gratuito   Lunedì 11 giugno BARFUTURO Aperitivo con... I MODERNI Giovani e simpatici. Gruppo torinese che si è classificato secondo a X Factor 5 e disco d’oro per il singolo “Non ci penso mai”.   Martedì 12 giugno BARFUTURO Aperitivo con... THE SPROCKETS (Anteprima 11° Festival Internazionale del Teatro di Strada di Torino) Compagnia artistica che in 13 anni ha girato il mondo con un bus inglese a due piani, autofinanziandosi con il proprio show. Mercoledì 13 giugno BARFUTURO Aperitivo con... ZEROUNDICIPIU’ Un’associazione di architetti che guardano al futuro. Obiettivo è stimolare la conoscenza dell’architettura moderna e contemporanea, e facilitare l’inserimento di giovani architetti nel mercato del lavoro. pag. 42 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Venerdì 15 giugno BARFUTURO Aperitivo con... IZMO e CAPLAVUR L’architettura che dialoga con l’essere umano e il design che coopera con l’artigianato. Due associazioni che hanno l’obiettivo di rendere la bellezza alla portata di tutti. inoltre in esposizione l’opera Oplà+ di Sudlab Un'installazione fatta di tavoli che insieme diventano edera e sui quali galleggiano oggetti di giovani designer. Impossibile non girarci attorno.    Sabato 16 giugno BARFUTURO Aperitivo con...

GIANLUCA E MASSIMILIANO DE SERIO (Il Piccolo Cinema) e ANDREA DEAGLIO  (“Il futuro del mondo passa da qui”) Uno sguardo sul cinema attuale, fra società di mutuo soccorso cinematografico e piccoli gioielli del documentario.   Domenica 17 giugno BARFUTURO Aperitivo con... ROCCO PAPALEO, NINNI BRUSCHETTA, ALESSANDRO TIBERI e STEFANO CHIANTINI, Cosa potrebbe succedere se il bancone del bar venisse condiviso fra il conduttore del Festival di Sanremo 2012, due attori della serie “Boris” e il giovane regista di “L'amore non basta”?   Lunedì 18 giugno  BARFUTURO Aperitivo con... DANIELE GAGLIANONE, IRENE DIONISIO Daniele Gaglianone, classe 1966, e Irene Dionisio, classe 1986. Un confronto fra registi di generazioni differenti. Aspettative, visioni, storie e prospettive per il futuro.   Martedì 19 giugno BARFUTURO Aperitivo con... CHIARA CIVELLO Polistrumentista e cittadina del mondo, Chiara Civello studia musica negli Stati Uniti, conquista le classifiche giapponesi, incide un disco in Brasile e partecipa come Big al Festival di Sanremo 2012.   Mercoledì 20 giugno BARFUTURO Aperitivo con... ERICA MOU, SIMONE RUGIATI La creatività nella canzone e in cucina, con una giovane cantautrice pugliese, premio della critica al Festival di Sanremo 2012, e un giovane chef toscano, conduttore di trasmissioni televisive come “Cuochi e Fiamme” (La7) e autore di circa 200 libri.   Giovedì 21 giugno BARFUTURO Aperitivo con... MASTERMAIND, TWO FINGERZ Musica e vita a ritmo di rap. Preparano l’aperitivo l’eclettico Mastermaind  e Two Fingerz, band di successo e conduttori su Sky di Hip Hop TV.

pag. 43 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Venerdì 22 giugno BARFUTURO Aperitivo con... POWER FRANCERS & KATERFRANCERS Sono dance e coloratissimi. Promotori del genere Power-Rap-Electro, hanno conquistato più di 6.500.000 di visualizzazioni su You Tube con il pezzo “Pompo nelle casse”.  Sabato 23 giugno BARFUTURO Aperitivo con... ospite a sorpresa   Domenica 24 giugno BARFUTURO Aperitivo con... PHILIP RADICE - ATELIER TEATRO FISICO  (in collaborazione con 11° Festival internazionale del Teatro di Strada di Torino) Attore, regista e fondatore dell'Atelier Teatro Fisico di Torino. Incontro sul teatro fisico in Italia e l'importanza di formarsi nelle arti performative.   EVENTI SERALI Gli eventi serali, che si svolgono al Murazzi Student Zone alle 21.30, con ingresso gratuito, chiudono ogni serata del Torino Performing Festival presentando al grande pubblico torinese il talento di artisti locali e nazionali. In scena tutti i generi della musica con il pop di I Moderni (10 giugno - torinesi, secondi classificati a X Factor 5 e disco d’oro con il singolo “Non ci penso mai”), Dimartino (13 giugno cantautori siciliani), Erica Mou (19 giugno - giovane pugliese vincitrice Premio della critica al Festival di Sanremo 2012), Maria Antonietta (20 giugno -Marchigiana considerata la nuova Carmen Consoli), l’Hip hop dei Two Fingerz (21 giugno – conosciuti dal giovane pubblico per il programma Made in Italy condotto su Sky), la dance di Power Francers & Katerfrancers (22 giugno ore 23.30 conosciuti per aver ottenuto su Youtube oltre sei milioni di visualizzazioni per il pezzo “Pompo nelle casse”). Per il teatro saranno ospitati Quintatinta e Appiccicaticci (17 giugno), le Short Girls Chiara Saurio e Viola Zangirolami (18 giugno - finaliste a Italia’s Got Talent 2012) e Michele Di Mauro (12 giugno - “Solo Bukowski); mentre per la danza diverse crew torinesi e milanesi si sfideranno in una gara di hip hop (11 giugno). Ci saranno inoltre presentazioni di istallazioni (come “Oplà+” dei napoletani Sudlab e le opere del collettivo Quasivive di Messina) e documentari, come “I nostri anni migliori” della casa di produzione Zalab (Roma), che racconta la storia di alcuni ragazzi marocchini alla ricerca della libertà.   Calendario degli eventi serali Murazzi Student Zone Murazzi del Po, Lato sinistro, Arcate 23-30, Torino Ingresso gratuito   Domenica 10 giugno ore 21.30 I MODERNI concerto Giovani e simpatici. Gruppo torinese che si è classificato secondo a X Factor 5 e disco d’oro per il singolo “Non ci penso mai”.   Lunedì 11 Giugno ore 21,30 "CHECK YOUR STYLE" Dance Crew Contest con LADY KILLER, DOUBLE STRUGGLE, NO GRAVITY, URBAN ELITE, ALTER EGO, PRINCIPIO FAMILY, PINK LADIES, DJ FRANKY FRESH, conduce DOMEK Show & Contest - Premio € 500 Il giudice sceglierà le 4 crew migliori che si sfideranno in una battle freestyle per aggiudicarsi il premio di € 500    Martedì 12 giugno ore 21,30 “SOLO BUKOWSKI” con MICHELE DI MAURO e G.U.P. ALCARO pag. 44 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

spettacolo Una serata di letture in musica. Pagine di poesia “jazzabili”, dal grande repertorio del produttore Chinaski. Mercoledì 13 giugno ore 21,30 DIMARTINO concerto Antonio Dimartino è un cantautore italiano, di razza, immaginifico e viscerale. Palermitano, nato nell'ottantadue, presenta il suo ultimo album: “Sarebbe meglio non lasciarsi mai ma abbandonarsi ogni tanto è utile”.   Giovedì 14 giugno ore 21,30 ARTcamp special event L'ARSENALE reading musicale "Io mi sono sognato fuoco pure" reading su Danilo Dolci di e con Cesare Basile. inoltre ZALAB documentario Cinque ragazzi tunisini messi in fuga da una rivoluzione inaspettata. Cinque ragazzi che provano a riprendersi la libertà negata… COLLETTIVO QUASIVIVE Opere di Video Arte di un gruppo artistico proveniente da Messina   Venerdì 15 giugno ore 21.30 ARTcamp special event VARIETÀ DELLA CADUTA spettacolo Il varietà che ha reso noto al pubblico il Teatro della Caduta, e ha rilanciato a Torino e la moda del teatro a cappello inoltre BIG MIMMA concerto La Sicilia approda a Torino. Rock, reggae, ska e swing mischiati con la tradizione e il dialetto messinese a seguire ore 23.30 Aftershow Dj Set   Sabato 16 giugno ore 21,30 “HA DA PASSA' 'A NUTTATA” Concorso a premi per pillole creative. 10 minuti al max a disposizione per presentare la propria opera artistica e vincere un premio di startup per la produzione. a seguire ore 23.30 PRIDE Party dj set   Domenica 17 giugno ore 21,30 “CATCHIMPRO' – QUINTA TINTA vs APPICCICATICCI” spettacolo Sfida d'improvvisazione teatrale: due squadre, due coppie di attori improvvisatori, si affrontano a colpi di sketch comici all’interno di un ring. Gli  sfidanti: Appiccicaticci e Quinta Tinta.  Lunedì 18 giugno ore 22,15

pag. 45 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

“SHORTGIRLS” di e con CHIARA SAURIO e VIOLA ZANGIROLAMI spettacolo Finaliste di “Italia's Got Talent 2012”. Due attrici in miniatura, due esili corpi di pupazzo con una grossa testa vera.   Martedì 19 giugno ore 21,30 ERICA  MOU concerto Nuova rivelazione della canzone d'autore italiana. Sul palco di Sanremo 2012 ha vinto il Premio della Critica "Mia Martini" e il Premio della Sala Stampa Radio e TV.   Mercoledì 20 giugno ore 21,30 MARIA ANTONIETTA concerto Classe 1987, Maria Antonietta racconta lo schianto di avere vent' anni. Un’attitudine assolutamente punk, al servizio di una scrittura scabra, rugginosa, confessionale e fortemente femminile.   Giovedì 21 giugno ore 21,30 TWO FINGERZ concerto Gruppo rap e conduttori di “Made in Italy – Two Fingerz” sul canale Hip Hop Tv di Sky. In uscita il nuovo disco “Mouse Music”. a seguire ore 213.30 Aftershow – Dj Set   Venerdì 22 giugno ore 21,30 GRAN GALA' Gran finale con tutte le performance prodotte dai partecipanti ai workshop del Performing Now, lavorando insieme a conduttori d'eccezione a seguire ore 23.30 POWER FRANCERS & KATERFRANCERS live/dj set Sono dance e coloratissimi. Promotori del genere Power-Rap-Electro, hanno conquistato più di 6.500.000 visualizzazioni su You Tube con il pezzo “Pompo nelle casse”.   Sabato 23 giugno ore 21.30 R.ESISTENCE IN DUB, NATURAL DUB CLUSTER live set Elementi classici della tradizione popolare con stilemi della musica elettronica dub-reggae per i R.Esistence In Dub. Ritmiche incalzanti e sound sostanzialmente “sintetico” con sfumature acide e melodiche per i Natural Dub Cluster. A seguire ore 23.30  INTERNATIONAL ROOTS MOVEMENT powered by MAKINDA HI FI SOUNDSYSTEM (6 kW)   Domenica 24 giugno FESTA DI CHIUSURA e Dj Set www.torinoperformingfestival.it

pag. 46 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.extramusic.tv Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30 Parte giovedi' 7 giugno Torino Young City (ToYou), la rassegna dedicata dalla creativita', allo spettacolo e allo sport con protagonisti i giovani della citta'. Eventi, festival e laboratori che andranno avanti fino al 5 agosto. Un progetto della Citta' di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo sistema di eventi, che ha l'obiettivo di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, le iniziative degli ultimi anni come Traffic Free Festival, Mtv Days, Performing Festival, Festival delle Colline, che saranno integrate con nuovi programmi attraverso l'utilizzo di proposte creative delle diverse discipline artistiche. ''La nostra idea - spiega il sindaco del capoluogo piemontese, Piero Fassino - e' caratterizzare Torino, ogni anno nei mesi di giugno e luglio, come la citta' dedicata all'approfondimento delle tematiche giovanili. Verranno esaminate le tendenze e approfonditi i gusti e le problematiche che coinvolgono le nuove generazioni. Sara' un'occasione preziosa - aggiunge il primo cittadino - sia per i cittadini, sia per gli ospiti, che potranno partecipare a iniziative, spettacoli, performance e dibattiti utili a comprendere meglio le dinamiche di questo mondo e a riflettere sul delicato rapporto intergenerazionale, argomento di assoluta importanza e attualita'''. La citta', nominata capitale europea dei giovani 2010, vuole continuare a mantenere questo primato ed essere una ''palestra del futuro'', in un percorso teso alla riqualificazione di interi quartieri oggi molto frequentati anche grazie al moltiplicarsi di locali e spazi culturali - gallerie d'arte, negozi di design, laboratori creativi - all'insegna di nuovi linguaggi che mettono al centro il protagonismo dei giovani scommettendo sulle loro potenzialita'.

pag. 47 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.sassarinotizie.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

3 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Estate: musica, street art e sport urbani, a Torino e' a misura di under 30

Parte giovedi' 7 giugno Torino Young City (ToYou), la rassegna dedicata dalla creativita', allo spettacolo e allo sport con protagonisti i giovani della citta'. Eventi, festival e laboratori che andranno avanti fino al 5 agosto. Un progetto della Citta' di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo sistema di eventi, che ha l'obiettivo di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, le iniziative degli ultimi anni come Traffic Free Festival, Mtv Days, Performing Festival, Festival delle Colline, che saranno integrate con nuovi programmi attraverso l'utilizzo di proposte creative delle diverse discipline artistiche.

pag. 48 >

Note


Testata Periodicità

www.iltitolo.it/giornale/ Periodico

Paese

Italia

Uscita

4 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012 Dal 7 giugno al 5 agosto una grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, per rendere i giovani protagonisti della trasformazione della città.

Torino negli ultimi quindici anni ha saputo cambiare pelle diventando, sotto lʼimpulso di una naturale tensione alla trasformazione, un centro dalle molteplici vocazioni. Il capoluogo piemontese ha infatti dimostrato di saper coniugare le eccellenze che lʼhanno reso famoso a livello internazionale con il suo fervente tessuto underground. Torino si conferma una città giovane, contemporanea, palestra del futuro, in un percorso teso alla riqualificazione di interi quartieri oggi molto frequentati anche grazie al moltiplicarsi di locali e spazi culturali – gallerie dʼarte, negozi di design, laboratori creativi – allʼinsegna di nuovi linguaggi che mettono al centro il protagonismo dei giovani scommettendo sulle loro potenzialità. E proprio dai giovani che la città intende partire con sempre maggior slancio per continuare lungo  quella strada di rinnovamento e trasformazione che lʼha portata a essere inserita tra le più interessanti mete in Italia e nominata capitale europea dei giovani nel 2010. Nasce così TORINO YOUNG CITY - un progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo sistema di eventi che ha lʼobiettivo di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Le radici di TORINO YOUNG CITY hanno infatti origine da un humus fertile di iniziative consolidate - come Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline -, che hanno contribuito a collocare Torino al centro della mappa internazionale del turismo giovanile e che, grazie a questa iniziativa, saranno integrate con nuovi programmi attraverso lʼutilizzo di  proposte creative delle diverse discipline artistiche. Con TORINO YOUNG CITY la Città intende andare oltre: grazie al rapporto virtuoso con il mondo dellʼimpresa ha reperito ulteriori risorse per finanziare nuovi progetti con il duplice obiettivo di valorizzare il territorio e il suo tessuto culturale.   “La nostra idea è caratterizzare Torino, ogni anno nei mesi di giugno e luglio, come la città dedicata allʼapprofondimento delle tematiche giovanili. Verranno esaminate le tendenze e approfonditi i gusti e le problematiche che coinvolgono le nuove generazioni – spiega il Sindaco Piero Fassino –. Sarà unʼoccasione preziosa sia per i cittadini, sia per gli ospiti, che potranno partecipare a iniziative, spettacoli, performance e dibattiti utili a comprendere meglio le dinamiche di questo mondo e a riflettere sul delicato rapporto intergenerazionale, argomento di assoluta importanza e attualità”. pag. 49 >

Note


Testata Periodicità

www.iltitolo.it/giornale/ Periodico

Paese

Italia

Uscita

4 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

I FILONI DEL PROGRAMMA DI TOYU SONO QUATTRO: LIFE, CREATIVITY, TRAINING E SPORT LIFE è il filone che raccoglie dai festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale - come Traffic Free Festival, MTV DAYS -, ai nuovi appuntamenti come Seattle Torino/ One way un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; Europa Cantat il principale festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti performative e creative Performing Festival; lʼevento conclusivo della Festa della Musica, uno spettacolo urbano con videoproiezioni in piazza Palazzo di Città dal titolo Citizenship_Cittadinanza con il dj set di Boosta e giovani fotografi provenienti da tutta Italia - alle rassegne teatrali che presentano una prestigiosa vetrina delle novità della creazione contemporanea firmate da grandi protagonisti, come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, per arrivare alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della città. CREATIVITY è il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nel luoghi simbolo della città dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro, tra cui  Pic Turin, festival di arte muraria che darà visibilità al valore e alla capacità artistica dei giovani writers. TRAINING è il nome scelto per il contenitore dedicato allo scambio. Il principale appuntamento sarà costituito da Oltre i Limiti unʼoccasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dellʼetà giovanile. Altro appuntamento da non perdere sarà Giorno per Giorno: un progetto che prevede eventi, workshop e seminari incentrati sullʼinterdisciplinarità artistica. SPORT raccoglie le manifestazioni sportive con unʼattenzione particolare agli sport urbani. Torino Street Style si svolgerà nel centro di Torino e permetterà ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport poco conosciuti come: orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder. Inoltre il Meeting di altletica leggera. E infine Aperitò, che proporrà dal 21 al 24 giugno il rito dellʼaperitivo, e il Green moove - la scuola è come l'aria, pulita, con special guest Motel Connection dj set, il 13 giugno.

pag. 50 >

Note


Testata Periodicità

www.pubblicitaitalia.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

4 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino diventa ToYou con Eggers 2.0 Il Comune di Torino ha affidato ad Eggers 2.0, la factory creativa torinese, guidata da Guido Avigdor, Giorgio Risi e Pietro Dotti il progetto di comunicazione inerente a Torino Young City, l'importante programma di eventi rivolti ai giovani che si svolgerà dal 7 giugno al 5 agosto.

Il Comune di Torino ha affidato ad Eggers 2.0, la factory creativa torinese, guidata da Guido Avigdor, Giorgio Risi e Pietro Dotti il progetto di comunicazione inerente a Torino Young City, l'importante programma di eventi rivolti ai giovani che si svolgerà dal 7 giugno al 5 agosto. E'nato così ToYou, acronimo di Torino Young, ma allo stesso tempo invito a partecipare, a venire a Torino. Il progetto di comunicazione a 360° sarà pianificato in stampa, affissione e radio in Italia ed all'estero e sul Web. Eggers 2.0 ha studiato il nome, il marchio, la campagna e ha curato tutti i materiali di presentazione below the line e tutta l'immagine coordinata. Inoltre ha studiato il sito web e tutta la campagna Social.

pag. 51 >

Note


Testata Periodicità

www.quotidianoarte.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

4 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012

Prenderà il via il prossimo 7 giugno il progetto Torino Young City, una grande rassegna che si svolgerà per tutta l'estate, con l'obiettivo di valorizzare, in una prospettiva di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Le radici della manifestazione sono da ricercare nell'humus fertile di iniziative quali Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline, contribuendo a collocare Torino al centro della mappa internazionale del turismo giovanile. Con questa iniziativa, che si svolgerà fino al 5 agosto, la città vuole spingersi oltre, partendo proprio dai giovani per continuare lungo quella strada di rinnovamento e trasformazione, che l’ha portata a essere inserita tra le più interessanti mete in Italia e nominata capitale europea dei giovani nel 2010. Torino si conferma quindi una palestra del futuro che con questa iniziativa dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, renderà i giovani protagonisti della trasformazione della città.  La nostra idea è caratterizzare Torino, ogni anno nei mesi di giugno e luglio, come la città dedicata all’approfondimento delle tematiche giovanili. Verranno esaminate le tendenze e approfonditi i gusti e le problematiche che coinvolgono le nuove generazioni - spiega il sindaco Piero Fassino -. Sarà un’occasione preziosa sia per i cittadini, sia per gli ospiti, che potranno partecipare a iniziative, spettacoli, performance e dibattiti utili a comprendere meglio le dinamiche di questo mondo e a riflettere sul delicato rapporto intergenerazionale, argomento di assoluta importanza e attualità”.

pag. 52 >

Note


Testata Periodicità

www.quotidianoarte.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

4 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Quattro filoni accompagneranno la rassegna di TOYOU a partire da LIFE, il filone che raccoglie iniziative che vanno dai festival di musica, che da anni portano a Torino gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale come "Traffic Free Festival", "MTV DAYS", ai nuovi appuntamenti come "Seattle Torino/One way", un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; "Europa Cantat", il principal festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti performative e creative "Performing Festival". CREATIVITY è invece il filone laboratoriale che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nei luoghi simbolo della città dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro, tra cui "Pic Turin", festival di arte muraria, che darà visibilità al valore e alla capacità artistica dei giovani writers. TRAINING poi è il nome scelto per il contenitore dedicato allo scambio, il cui principale appuntamento sarà costituito da "Oltre i Limiti", un’occasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dell’età giovanile e infine SPORT che raccoglie le manifestazioni sportive con un’attenzione particolare agli sport urbani. info: www.torinoyoungcity.it

pag. 53 >

Note


Testata Periodicità

www.voyageforum.com Quotidiano

Paese

Francia

Uscita

4 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Du 7 juin au 5 août, grand festival de la créativité, du spectacle, du sport, de la participation TORINO YOUNG CITY 2012 Du 7 juin au 5 août, grand festival de la créativité, du spectacle, du sport, de la participation et de lʼexpérimentation, pour faire des jeunes les acteurs de la transformation citadine.

Ces quinze dernières années, grâce à son penchant naturel pour la transformation, Turin a su changer de peau et devenir une ville à vocation multiple. Le chef-lieu piémontais a en effet démontré savoir marier ses excellences qui lʼont rendu célèbre sur le plan International avec son fervent tissu underground. Turin se confirme comme une ville jeune et moderne, laboratoire du futur, le long dʼun parcours qui vise à requalifier des quartiers entiers : ils revivent aujourdʼhui grâce aux nombreux locaux et espaces culturels – galeries dʼart, magasins de design, laboratoires créatifs – emblèmes de nouveaux langages centrés sur le protagonisme des jeunes et pariant sur leurs potentiels. Et cʼest justement de ces jeunes que la ville entend partir avec toujours plus dʼélan pour poursuivre ce chemin de renouvellement et de transformation qui lʼa conduite à être inscrite parmi les destinations les plus intéressantes en Italie et à être nommée Capitale européenne des jeunes en 2010. Cʼest ainsi quʼest né TORINO YOUNG CITY - unprojet de la Ville de Turin, principaux partenaires Iren et Intesa Sanpaolo – système dʼévènements ayant pour objectif de valoriser, dans une perspective stratégique à moyen/long terme, le travail effectué ces dernières années en faveur des jeunes. TORINO YOUNG CITY plonge en effet ses racines dans un humus fertile dʼinitiatives consolidéescomme Traffic Free Festival, MTVDays, Performing Festival ou le Festival delle Colline qui ont contribué à placer la ville au centre de la carte internationale du tourisme juvénile et qui, grâce à ce projet, sʼintègreront à de nouveaux programmes en utilisant les propositions créatives des diverses disciplines artistiques. Avec TORINO YOUNG CITY la ville de Turin entend aller plus loin:grâce à son rapport privilégié avec le monde des entreprises, elle dispose de nouvelles ressources pour financer de nouveaux projets et valoriser tant le territoire que son tissu culturel. CREATIVITY Il faut comprendre par là un vaste laboratoire où les jeunes créatifs du monde entier se rencontrent dans des lieux symboles de la ville consacrés aux arts émergeants sur lesquels Turin compte prendre appui, tel un levier du développement pour le futur ; parmi eux, Pic Turin, festival dʼart mural qui donnera visibilité à la valeur et à la capacité artistique des jeunes writers.

pag. 54 >

Note


Testata Periodicità

www.voyageforum.com Quotidiano

Paese

Francia

Uscita

4 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TRAINING Cʼest le nom qui a été choisi pour tout ce qui est consacré à lʼéchange. Le rendez-vous principal sera constitué par Oltre i Limiti (Au-delà des Limites), une occasion de réfléchir sur le thème des limites, entendues comme frontières des énergies, de la pensée, des actions et des rêves de la jeunesse. Autre rendez-vous à ne pas rater, Giorno per Giorno (Jour après Jour), ensemble dʼévènements, workshops et séminaires centrés sur lʼinterdisciplinaire artistique. SPORT Rassemble des manifestations sportives avec une attention particulière accordée aux sports urbains. Torino Street Style se déroulera dans le centre de Turin et permettra aux jeunes de découvrir des sports peu connus tels que: Orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, Roue de Rhön, BMX, Skate et Street Boulder. Sans oublier le Meeting dʼathlétisme léger. Et enfin Aperitò, qui proposera du 21 au 24 juin le rite de lʼapéritif et le Green moove – lʼécole est comme lʼair, propre -avec, comme invité spécial, le groupe Motel Connection dj set, le 13 juin. Agence De Press Torino Young City Spin-To Srl Communication for innovation & design Tel. 011.19712375 info@spin-to.it www.torinoyoungcity.it

pag. 55 >

Note


Testata Periodicità

www.controcampus.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Tutti a Torino per l’estate più calda d’Italia Vi ricordate quando parlando di Torino si finiva sempre per dire che fosse una città grigia, industriale, fredda? Dimenticatevi tutto ciò, Torino è ormai una vera e propria Young City e lo dimostra il ricco palinsesto costellato di concerti ed eventi culturali e sportivi che animeranno la città dal 7 giugno al 5 agosto. Il progetto Torino Young City vuole far scendere in piazza i giovani per renderli protagonisti della trasformazione del capoluogo piemontese. Lʼiniziativa ha preso piede grazie allʼenorme successo ottenuto da manifestazioni del calibro di Traffic Free Festival, Mtv Days, Performing Festival e Festival delle Colline, questi avvenimenti hanno contribuito a rilanciare Torino nel mondo del turismo attirando ogni anno comitive di ragazzi provenienti da tutta Italia e non solo. Torino Young City, con il suo variegato programma messo a punto dallʼassessore alla cultura Maurizio Braccialarghe, mira, come afferma il sindaco Piero Fassino, a evidenziare le tematiche giovanili. In particolare, questʼanno, gli eventi sono suddivisi in quattro grandi blocchi: life, creativity, training e sport. Life ingloba i festival di musica ormai noti: Mtv Days e Traffic Free Festival oltre a nuovi appuntamenti come Seattle Torino/One way che con il cantante Chris Cornell celebrerà il grunge di Seattle, e Europa Cantat, il festival di coralità presente per la prima volta a Torino. Ma non è finita qui, Creative Performing Festival, darà infatti il suo contributo per quanto riguarda la rassegna delle arti performative e gli amanti di Boosta  non potranno mancare il suo dj set durante lʼevento conclusivo della festa della musica dal titolo Citzenship_Cittadinanaza. Creativity rappresenta il punto di incontro dei giovani creativi e, tra i diversi appuntamenti, da non perdere è Pic Turin, il festival di arte muraria che fungerà da vetrina per i giovani writers provenienti da tutto il mondo. Training è invece un momento di riflessione sul limite come confine delle energie e sullʼinterdisciplinarità artistica nellʼambito degli appuntamenti Oltre i Limiti e Giorno per giorno. Il filone dello sport presta, infine, una particolare attenzione agli sport urbani, i giovani avranno modo di avvicinarsi a discipline sportive non particolarmente conosciute con Torino Street Style che avrà luogo nel centro della città.Il tutto sarà contornato da Aperitò che dal 21 al 24 giugno delizierà Piazza Vittorio Veneto celebrando il rito dellʼaperitivo nato proprio a Torino alla fine del 1700. E allora state sintonizzati e liberate le vostre agende…. Si prospetta unʼestate caliente! pag. 56 >

Note


Testata Periodicità

www.metronews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Fra note, incontri e teatro “To you”

Da dopodomani al 5 agosto la città diventa “To YouTorino Young City”. Una manifestazione che è più di una rassegna, di un festival o di un semplice insieme dʼiniziative perché manifesta concretamente lo spirito, lʼentusiasmo e i talenti di una città in trasformazione in cui i giovani sono i protagonisti. Ecco allora che, al suo interno, si troveranno grandi eventi live che porteranno in città gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale. Si andrà dal “Traffic Free Festival”, dal 7 al 9 giugno, agli “MTV Days”, dal 28 al 30 giugno, con la partecipazione anche di Erica Mou, premio della Critica a Sanremo 2012, da “Spaziale Festival/Emersione Festival”, dal 5 al 10 luglio, alla “Festa della Musica” del 21 giugno, da “Piemonte Groove Young Talents” del 21 luglio alle rassegne teatrali con le novità della creazione contemporanea firmate da grandi protagonisti come il “Teatro a Corte”, dal 6 al 22 luglio.

pag. 57 >

Note


Testata Periodicità

www.wayn.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city.

In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youthrelated themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.

pag. 58 >

Note


Testata Periodicità

www.wayn.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. Torino Young City - Press office Spin-To Srl Communication for innovation & design Tel. 011 1971 2375 info@spin-to.it www.torinoyoungcity.it

pag. 59 >

Note


Testata Periodicità

www.couchsurfing.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city.

In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youthrelated themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.

pag. 60 >

Note


Testata Periodicità

www.couchsurfing.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte

CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. Torino Young City - Press office Spin-To Srl Communication for innovation & design Tel. 011 1971 2375 info@spin-to.it www.torinoyoungcity.it

pag. 61 >

Note


Testata Periodicità

www.eventbrite.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city.

  In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations.   The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature.   Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential.   It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010.   These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines.   With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further:thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric.    “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate

pag. 62 >

Note


Testata Periodicità

www.eventbrite.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.        THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT

  LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues.   CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers.     TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art.   SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the trackand-field meet.   Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air),with special guest Motel Connection dj set on 13 June.   Torino Young City - Press office Spin-To Srl Communication for innovation & design  Tel. 011 1971 2375  info@spin-to.it www.torinoyoungcity.it  

pag. 63 >

Note


Testata Periodicità

www.fodors.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city.

In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.

pag. 64 >

Note


Testata Periodicità

www.fodors.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT

LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/ One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the trackand-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. Torino Young City - Press office Spin-To Srl Communication for innovation & design Tel. 011 1971 2375 info@spin-to.it www.torinoyoungcity.it

pag. 65 >

Note


Testata Periodicità

www.routard.com Quotidiano

Paese

Francia

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 à Turin

Turin, ville de la diversité et du changement permanent, accueille du 7 juin au 5 août 2012 le festival de la créativité, du spectacle, du sport et de la participation. Turin, Capitale Européenne des Jeunes en 2010, célèbre sur le plan international, souhaite mettre en valeur le travail effectué par les jeunes et en faveur des jeunes dans la ville. La musique sera à lʼhonneur : festival choral, festival de musique grunge, Fête de la Musique... La créativité est le mot dʼordre et sera illustrée par un festival dʼart mural. Lʼun des événements phares sera lʼApérito du 21 au 24 juin, événement dédié au monde de lʼapéritif. Deux mois sous le soleil de lʼItalie pour découvrir et approfondir la culture juvénile. Quand : du 7 juin au 5 août 2012 Site internet : www.torinoyoungcity.it Fiche destination : Italie

pag. 66 >

Note


Testata Periodicità

www.agriturismiebedandbreakfast.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Partirà il prossimo giovedì  7 giugno 2012 fino al 5 Agosto Torino Young City 2012, il festival torinese che rende i giovani protagonisti per oltre due mesi dei iniziative, eventi, concerti, spettacoli ed idee. Torino Young City 2012 farà della città di Torino un crogiolo di idee, il luogo di incontro e di confronto tra generazioni e culture, e costituirà un importante momento di riflessione per il momento che viviamo e per il futuro dei giovani. Torino Young City 2012 prenderà la forma di un grande contenitore fatto di musica, sport, creatività, spettacolo, cultura e tante altre iniziative. Torino Young City 2012 nasce per valorizzare la vocazione “giovane” della città di Torino, città che nel corso degli ultimi anni ha saputo trasformarsi, crescere e cambiare per diventare una città sempre più dinamica ed in grado di comprendere le esigenze dei giovani. E il festival non è che un modo per valorizzare gli sforzi compiuti in questo senso nel corso del tempo. Gallerie d’arte, locali, quartieri riqualificati, cultura e arte sono state le parole d’ordine dello sviluppo della città negli ultimi quindici anni, e che hanno fatto sì che la stessa nel corso del tempo venisse scelta da un numero crescente di giovani per trascorrere le loro vacanze e venisse eletta del titolo di “capitale europea dei giovani” nell’anno 2010. Le iniziative del Torino Young City 2012 sono raggruppate in quattro grandi tematiche: il filone life, quello creativity, il filone training e quello dello sport. Life sarà dedicato alla musica, e raccoglierà i vari festival che già da alcuni anni si svolgono a Torino, tra cui il Traffic Free Festival o gli MTV DAYS insieme ad nuovi eventi come nel caso del Seattle Torino/One way o dell’Europa Cantat (rassegna di musica corale) o ancora della rassegna delle arti performative e creative Performing Festival. Life comprenderà anche il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, oltre alle iniziative che fanno campo  alle arti di strada, alla danza, o al circo. Il filone Creativity, come dice la parola stessa, farà incontrare a Torino i giovani creativi provenienti da tutta Italia appartenenti alle diverse arti emergenti. Tra queste è in programma per il Torino Young City 2012  Pic Turin l’iniziativa che accoglierà a Torino i giovani writers da tutta Italia ed Europa in un festival a loro dedicato. TRAINING, invece, nell’ambito del Torino Young City 2012 sarà un contenitore di scambio di esperienze su un tema specifico. Quest’anno il tema della sezione training sarà il “limite” inteso come confine del pensiero, delle azioni, come limite da superare. Infine, il contenitore SPORT porterà a Torino Young City 2012 le attività all’aria aperta, in particolare quelle praticabili in città come nel caso del trial running, della mountain bike, dello street golf, del polo bike, del classico skate o dell’urban climbing. Queste sono soltanto alcune delle iniziative del Torino Young City 2012. Per tutte le attività e per il programma completo potete consultare il sito web ufficiale torinoyoungcity.it

pag. 67 >

Note


Testata Periodicità

www.frommers.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012

From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric.  “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.  pag. 68 >

Note


Testata Periodicità

www.frommers.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT

LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers.   TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the trackand-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June.

Torino Young City - Press office Spin-To Srl Communication for innovation & design  Tel. 011 1971 2375  info@spin-to.it www.spin-to.it

pag. 69 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.iwannagothere.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

5 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines.

pag. 70 >

Note


Testata Periodicità

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

6 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

www.ahref.eu/it

Radio Web

x

--

ARTCamp Torino 2012 Meeting Nazionale dei Centri Indipendenti di Produzione Culturale

L'ARTCamp Torino 2012 è un laboratorio nazionale pensato per scattare un'istantanea alla situazione nella quale si impegnano gli spazi, le realtà, le associazioni e le compagnie indipendenti giovanili che producono cultura in Italia, e per favorire una condivisione di idee, buone pratiche e nuovi network. Lo spazio Murazzi Student Zone diventerà una vera e propria agorà: una piazza viva, un emporio di idee!

Presentazioni, dibattiti, ospiti speciali, esibizioni, una notte "spettacolare" e un premio allo start-up permetteranno agli operatori di settore e al pubblico di conoscere realtà provenienti da tutta Italia che si distinguono sotto diversi punti

di vista: l'originalità dell'idea, la sostenibilità economica e ambientale, il dialogo coi territori, l' impegno nella formazione. TEMI: 1) sostenibilità e produzioni culturali 2) formazione e scambio di competenze 3) nuove professioni, nuove idee e nuove strade 4) sostenibilità ambientale, creatività e stili di vita L a m o d a l i t à s a r à q u e l l a d e l B a r c a m p : u n a n o n - c o n f e re n z a , p r i m a v i r t u a l e a t t r a v e r s o i l B l o g artcamptorino.wordpress.com, e poi reale in cui persone singole e associazioni potranno contribuire attraverso spunti, idee, provocazioni e proposte. 2 tavoli di lavoro al giorno, le storie di 20 realtà italiane ospiti, un moderatore e 4 interlocutori autorevoli per un dibattito che crescerà insieme a tutti coloro (singoli cittadini, spazi di cultura, esperti di settore, studenti, associazioni, etc.) che vorranno esserci. L'ultima sera tutti potranno portare sul palco, durante l'evento Ha da passà a' nuttata, un' idea per vivere un'esperienza di "democrazia creativa" con premio per lo start-up produttivo di 3.000 euro! Discutine sul Blog!  Partecipa in quei giorni!  Costruisci Cultura! Racconta la tua idea e vinci uno Start Up di 3.000 euro!! Un evento ideato e organizzato dai Centri del protagonismo giovanile di Torino della rete DFB - direfarebaciare, prodotto da giovani con i giovani, in collaborazione con il Gai (Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani) e la Città di Torino nell'ambito delle iniziative di Torino Young City. pag. 71 >

Note


Testata Periodicità

www.tripconnect.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

6 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012

From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.

pag. 72 >

Note


Testata Periodicità

www.tripconnect.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

6 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT

LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. Torino Young City - Press office Spin-To Srl Communication for innovation & design Tel. 011 1971 2375 info@spin-to.it www.torinoyoungcity.it

pag. 73 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.wti24seven.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

6 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012

From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops - that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further:thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. "Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations," explains the Mayor Piero Fassino. "It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can

pag. 74 >

Note


Testata Periodicità

www.wti24seven.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

6 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest".

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/ One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove - la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air),with special guest Motel Connection dj set on 13 June.

Torino Young City - Press office Spin-To Srl Communication for innovation & design Tel. 011 1971 2375 info@spin-to.it www.torinoyoungcity.it

pag. 75 >

Note


Testata Periodicità

www.nuovasocieta.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

6 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City, una città per i giovani Concerti, eventi sportivi, scambi culturali, arte, aperitivi: il progetto "Torino Young City" è questo e molto di più. Una serie di eventi dedicati ai giovani, in una città che negli ultimi anni ha saputo reinventarsi per le nuove generazioni. Il progetto, che vanta partner come Intesa San Paolo e la società di energia elettrica Iren, andrà avanti per tutta l'estate. L'ambizioso obiettivo, rendere il capoluogo piemontese una meta centrale del turismo giovanile. Già tanti passi sono stati compiuti in questa direzione, ma si può fare ancora molto. Tanti i festival musicali che ogni anno portano sotto la Mole i grandi nomi della musica nazionale e internazionale. Ad appuntamenti ormai consueti, come il Traffic Festival (dal 7 al 9 giugno) e gli Mtv Days (dal 28 al 30 giugno) si aggiungono nuove date. Come il Seattle Torino/One Way, evento che celebrerà con Chris Cornell il grunge di Seattle, il 26 giugno. Mentre suggestive videoproiezioni in piazza Palazzo di Città sulla facciata della sede di Palazzo Civico accompagnate dal dj set di Boosta concluderanno le danze. Il Pic Turin, concorso di arte muraria, arricchirà la città di nuovi colori e darà la possibilità ai giovani writers di farsi conoscere. Non solo. Gli incontri culturali "Oltre i limiti", che si svolgeranno tra il 12 giugno e il 24 luglio nel cortile di Palazzo Carignano, daranno la possibilità di svolgere un'interessante discussione sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dell'età giovanile. Da non perdere anche "Giorno per giorno", un progetto che, da 19 al 30 giugno, invaderà la città con eventi, workshop e seminari incentrati sulle nuove possibilità di arte e scienza. I giovani torinesi potranno inoltre cimentarsi in sport urbani poco conosciuti come orienteering, trail running, mountain-bike, street golf, polo bike, ruota di rhon, skate e street boulder. Per finire "Aperitò", che proporrà dal 21 al 24 giugno il rito dell'aperitivo, e il Green moove "La scuola è come l'aria, pulita" con special guest Motel Connection dj set, il 13 giugno alle Officine Grandi Riparazioni, in Castelfidardo 22. Grandi divertimenti, insomma, sono attesi nei prossimi mesi. Sperando che la torrida estate torinese tenga duro al tradizionale fuggi fuggi. E che sotto la Mole, oltre ai soliti cittadini affannati, abbondino i turisti.

pag. 76 >

Note


Testata Periodicità

www.tgcom24.mediaset.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

7 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

YouTo, Torino a misura di Under 30 Young City: concerti, sport, creatività Prende il via giovedì 7 giugno Torino Young City (ToYou), la rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo e allo sport pensato per i giovani. Eventi, festival e laboratori   si susseguono fino al 5 agosto, nell'ambito del progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo.   La città, nominata capitale europea dei giovani 2010, vuole continuare a mantenere questo primato ed essere una "palestra del futuro", in un progetto che prevede la riqualificazione di interi quartieri oggi molto frequentati grazie al moltiplicarsi di locali e spazi culturali - gallerie d'arte, negozi di design,  laboratori creativi - all'insegna di nuovi linguaggi che mettono al centro i giovani e scommettono sulle loro potenzialità.    Sono quattro i filoni del programma di ToYu: Life, Creativity, Training e Sport. Life raccoglie i festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale - come Traffic Free Festival, Mtv Days – e i nuovi appuntamenti come Seattle Torino/One way, un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; Europa Cantat il principale festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti  performative e creative Performing Festival. A questo si aggiungono le rassegne teatrali, come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, per arrivare a originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della città. Creativity invece è il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nel luoghi simbolo della città dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro. Tra questi il Pic Turin, festival di arte muraria dedicata ai giovani writers.    Nella sezione Sport sono poi raccolte numerose manifestazioni sportive, con un'attenzione particolare agli sport urbani: Torino Street Style, ospitato nel centro di Torino sarà l'occasione per conoscere e cimentarsi in sport poco conosciuti come orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder.    I giovani turisti che durante Young City sceglieranno Torino come meta di vacanza potranno usufruire di alcune agevolazioni. Torino Young Card è il pass per la città valido 2 giorni al costo di 15 euro a persona che comprende 2 ingressi gratuiti a scelta tra i 42 musei di Torino e un biglietto 2 giorni Gtt in omaggio per accedere ai mezzi di superficie urbani e suburbani e alla metropolitana, biglietto ridotto per i principali festival di musica e teatro a pagamento, altre agevolazioni e sconti per lo shopping in diversi negozi. La Torino Young Card sarà presto in vendita presso gli IAT di Torino (Piazza Castello/via Garibaldi, Stazione ferroviaria di Porta Nuova, Aeroporto internazionale di Torino) e on line su www.turismotorino.org. Inoltre tra il 7 giugno e il 5 agosto gli under 30 potranno usufruire dell'offerta 3x2 con cui è possibile dormire 3 notti a Torino al prezzo di due in una serie di strutture.   Tutte le informazioni sono sul sito www.torinoyoungcity.it.

pag. 77 >

Note


Testata Periodicità

www.liveinfriuliveneziagiulia.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

7 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Chitarristica Internazionale 2012 Six Ways presenta le varie sfaccettature legate al mondo della chitarra classica raccontandone la presenza nel vasto ecosistema della musica dʼogni genere. Ogni anno Six Ways individua artisti ed ensemble di ogni parte del mondo che, con il proprio vissuto e la propria derivazione, sanno dipingere un quadro diverso della chitarristica, raccontando storie sempre nuove ed entusiasmanti. Il progetto promuove ad un largo pubblico la chitarra classica e contemporanea, con concerti di alto valore artistico e culturale, offrendo anche uno spazio del tutto inedito ai giovani talenti dei conservatori piemontesi diplomati  e diplomandi degli istituti coinvolti in partnership, che verranno selezionati per costituire un cartellone parallelo a quello dei grandi interpreti della chitarra, ospiti della rassegna: un intero mese di eccellenza musicale sul territorio piemontese. Direttore artistico il Maestro Giorgio Mirto, musicista e compositore torinese di livello internazionale. Diverse le sedi dei concerti: la Basilica di Superga, il Teatro Le Serre allʼinterno del Parco le Serre di Grugliasco, Palazzo Mathis a Bra, il Cecchi Point e Chieri. Molto importanti, come di consueto, i nomi che si alterneranno sul palco di Six Ways: con una grande novità: ad aprire la rassegna sarà Pietro Locatto, giovane musicista piemontese conosciuto dal pubblico proprio grazie alla partecipazione, in qualità di talento emergente, alle passate edizioni di Six Ways. La rassegna proseguirà poi con la chitarrista giapponese Tomomi Kohno, per concentrarsi poi sullʼItalia con il pugliese Antonio Rugolo, il cuneese Giorgio Signorile e il Duo Bonfanti. Con gli ultimi due concerti si torna a un respiro internazionale con il duo chitarra e violino Mirto/Hoxholli (Italia/Albania) e, in chiusura, con il chitarrista argentino Juan Falú.

pag. 78 >

Note


Testata Periodicità

www.liveinfriuliveneziagiulia.it

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

7 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

CALENDARIO (tutti i concerti iniziano alle 21.15 tranne il 22/06) Domenica 17 giugno – Cecchi Point – Concerto inaugurale Six Ways 2012 Pietro LOCATTO (ingresso libero) Lunedì 18 giugno – Teatro Le Serre Grugliasco – Tomomi KOHNO,  apre il concerto Fabio Arfinengo Martedì 19 giugno – Basilica di Superga Torino – Tomomi KOHNO   Venerdì 22 giugno – Chieri – Tomomi KOHNO (inizio ore 22.00) Lunedì 25 giugno – Teatro Le Serre Grugliasco – Antonio RUGOLO   Martedì 26 giugno – Basilica di Superga Torino – Antonio RUGOLO, apre il concerto Federico Rossignoli Lunedì 2 luglio – Teatro Le Serre Grugliasco – Giorgio SIGNORILE Martedì 3 luglio – Basilica di Superga Torino – Giorgio SIGNORILE   Mercoledì 4 luglio – Palazzo Mathis Bra – Giorgio SIGNORILE, apre il concerto Edoardo Pieri Lunedì 9 luglio – Teatro Le Serre Grugliasco – Duo BONFANTI, apre il concerto Gabriele Balzerano Martedì 10 luglio – Basilica di Superga Torino – Duo BONFANTI Mercoledì 11 luglio – Palazzo Mathis Bra – Duo BONFANTI   Giovedì 12 luglio – Basilica di Superga – TRIO RHAPSODY  Lunedì 16 luglio – Teatro Le Serre Grugliasco – Giorgio MIRTO & FATION HOXHOLLI Martedì 17 luglio – Basilica di Superga Torino – Giorgio MIRTO & FATION HOXHOLLI, apre il concerto il duo Barberis-Di Palma Mercoledì ì 18 luglio – Palazzo Mathis Bra - Giorgio MIRTO & FATION HOXHOLLI Lunedì 23 luglio – Teatro Le Serre Grugliasco – Juan FALUʼ Martedì 24 luglio – Basilica di Superga Torino – Juan FALUʼ Mercoledì 25 luglio – Palazzo Mathis Bra – Juan FALUʼ Inaugurazione domenica 17 giugno con il concerto – ingresso gratuito – di Pietro Locatto. Sedi di Six Ways: Torino, Basilica di Superga (Chiostro interno) – Strada della Basilica, 73 Torino, Cecchi Point – via Antonio Cecchi, 17 Grugliasco, Teatro Le Serre – via Tiziano Lanza, 31 Chieri - Salone della Conceria – Strada della Conceria 9 Bra, Palazzo Mathis Piazza Caduti Della Libertà 20, Bra (CN) Prezzo: ingresso singolo 5 euro. Abbonamento a 4 concerti 16 euro. Abbonamento a 6 concerti 24 euro. Convenzioni: riduzione a 4 euro per i possessori della Torino+Piemonte Card, Torino Young City e Torino Musei 2012. Infoline: 011.414.32.31 E-mail: progetto@sixways www.sixways.it pag. 79 >

Note


Testata Periodicità

www.incontragiovani.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

7 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Dal 8 Giugno 2012 al 5 Agosto 2012

To You - Torino young city Per due mesi Torino diventa città a misura di giovani: tante promozioni under 30 per dormire, visitare la città e fare shopping. Inoltre una miriade di appuntamenti dedicati alla cultura e all'intrattenimento

Festival musicali gratuiti come il Traffic, spettacoli teatrali, eventi sportivi, ma anche barcamp, workshop e tante occasioni di incontro e scambio: Torino per due mesi si vota ai giovani, con unʼofferta culturale varia e tanta possibilità di scelta per divertirsi, imparare, scoprire cose nuove. Interessante novità da segnalare è la TorinoYoung Card, una tessera che darà diritto a una serie di promozioni e sconti dedicati, riservata ad under 30. La tessera sarà in vendita (tra qualche giorno) anche on line, al costo di 15 euro. Valida per due giorni, consentirà a chi la possiede di avere tariffe agevolate su vari servizi turistici, tour guidati, spettacoli e intrattenimento, cinema, 2 musei pubblici gratuiti a scelta, ma anche sconti su shopping e vitto. Inoltre biglietto gratuito per linee urbane e suburbane di superficie e metropolitana per due giorni su tutti i mezzi del GTT (Gruppo torinese trasporti) e tariffe dedicate anche per utilizzare il servizio di bike sharing [To]Bike. Per visitare Torino sarà inoltre possibile usufruire di una promozione speciale per dormire in tutti gli hotel della città sabauda, alloggiando per tre notti al costo di due (valida solo nel caso in cui si arrivi il venerdì). Informazioni Email: centro.informagiovani@comune.torino.it Sito web: http://www.torinoyoungcity.it http://www.comune.torino.it/infogio

pag. 80 >

Note


Testata Periodicità

www.primapaginanews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

7 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012

Torino negli ultimi quindici anni ha dimostrato di saper coniugare le eccellenze che l’hanno reso famoso a livello internazionale con il suo fervente tessuto underground. A partire dai giovani e dalle loro potenzialità, nasce il TORINO YOUNG CITY - un progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo - sistema di eventi che ha l’obiettivo di valorizzare, in una prospettiva strategica di mediolungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. l’evento trova le sue radici in iniziative consolidate come Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline, che hanno contribuito a collocare Torino al centro della mappa internazionale del turismo giovanile. Con TORINO YOUNG CITY la Città intende andare oltre: grazie al rapporto virtuoso con il mondo dell’impresa ha reperito ulteriori risorse per finanziare nuovi progetti con il duplice obiettivo di valorizzare il territorio e il suo tessuto culturale. "La nostra idea è caratterizzare Torino, ogni anno nei mesi di giugno e luglio, come la città dedicata all’approfondimento delle tematiche giovanili. Verranno esaminate le tendenze e approfonditi i gusti e le problematiche che coinvolgono le nuove generazioni – spiega il Sindaco Piero Fassino –. Sarà un’occasione preziosa sia per i cittadini, sia per gli ospiti, che potranno partecipare a iniziative, spettacoli, performance e dibattiti utili a comprendere meglio le dinamiche di questo mondo e a riflettere sul delicato rapporto intergenerazionale, argomento di assoluta importanza e attualità".

pag. 81 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

8 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Festa della Musica giovedì 21 giugno 2012 Quadrilatero Romano Torino serata all'insegna dell'improvvisazione e della spontaneità per le strade del quadrilatero

Il 21 giugno, per la festa internazionale della musica, Torino organizza una serata all'insegna dell'improvvisazione e della spontaneità offrendo ai musicisti non palcoscenici, ma le strade del centro. L'iniziativa si concentra per le vie del quadrilatero romano (musica rigorosamente acustica) e all'Area12 dove sarà possibile suonare con amplificazione (gli artisti interessati a esibirsi possono iscriversi sul sito www.festadellamusicatorino.it entro il 15 giugno) L'evento conclusivo della festa è il City Slideshow uno spettacolo in Piazza Palazzo di Città trasformata, per l'occasione, in uno spazio per l'arte open-air grazie al dj-set di Boosta e alle proiezioni di giovani fotografi emergenti provenienti da tutta Italia. L'iniziativa è a cura di Città di Torino, Associazione Mercanti di Note, Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani, Area 12 ed è un appuntamento di Torino Young City la rassegna che, dal 7 giugno al 5 agosto, trasforma il capoluogo piemontese nella capitale dei giovani. http://www.torinoyoungcity.it/  

pag. 82 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

8 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

‘OLTRE I LIMITI’ – CICLO DI INCONTRI 12 giugno – 24 luglio 2012 Cortile di Palazzo Carignano Torino

Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva. Nei mesi estivi, dal 12 giugno al 24 luglio, il pubblico potrà intervenire ai diversi confronti sul rapporto tra limite e conoscenza. Scrittori, scienziati, filosofi e tanti altri da sempre si sono posti il problema del limite, del confine, della differenza e dell’identità. Cosa sono un confine, un limite, un bordo, un margine, un contorno o una frontiera? La risposta, apparentemente facile, implica il concetto della fine di qualcosa o del suo inizio. I confini di uno Stato ne segnano l’inizio e la fine. I contorni di una figura ne indicano la forma o la geometria, il bordo di un bicchiere segna il limite che un liquido non dovrebbe superare. Cosa appartiene al mare e cosa alla terra? Fra il giorno e la notte i margini sono talmente sfrangiati in certe latitudini che l’uno o l’altra possono durare mesi. Per non parlare delle lingue, delle idee, dei sentimenti, della vita stessa o delle città, dei quartieri, degli incroci, delle esperienze, delle emozioni, delle violenze.   “Quando si è giovani - afferma l’assessore alla Cultura Maurizio Braccialarghe – e pieni di entusiasmo non si accetta l’idea dell’esistenza di un limite. Spesso invece la vita ci porta a dover considerare questi confini e a esserne vittime o protagonisti. Ci sono persone del mondo dello sport, della cultura, della scienza e dell’arte, che hanno saputo mantenere la forza, l’entusiasmo e

pag. 83 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

8 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

la capacità di superare i limiti: gli incontri in programma saranno occasione di confronto con alcune di loro. L’iniziativa – continua Braccialarghe -, inserita nell’ambito del progetto Torino Young City, rappresenta un utile raffronto per chi è giovane a prescindere dall’età anagrafica, perché non è mai troppo tardi per dare un senso nuovo alle nostre esperienze”. Al ciclo di Oltre i Limiti parteciperanno ospiti italiani e internazionali: Tara Gandhi affronterà il tema di come superare i limiti della violenza, Fabio Geda i limiti tra generazioni, Oliviero Toscani i limiti della famiglia, Giuseppe Longo e Rocco Ronchi i limiti della mente, Pietro Mennea e Martina Caironi i limiti del corpo, Alex Bellini e Carlo Roncaglia i limiti dello sport, Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo i limiti del rischio e infine Philippe Daverio i limiti dell’arte.   Gli incontri, che avranno cadenza settimanale, sono organizzati in una modalità partecipata, in modo tale che si realizzi un autentico scambio tra ospite e pubblico. Ogni incontro sarà anticipato dalla lettura di una poesia o un testo proposto dall’ospite stesso a cura Dino Mascia.  “La ricerca del limite fa parte della natura umana – afferma il coordinatore scientifico di Oltre i Limiti, Tommaso Bobbio -. Arrivare all’estremo delle proprie possibilità e capacità, e provare a spingersi un poco oltre, è sempre stato per l’uomo un modo di confrontarsi e di affacciarsi su nuovi orizzonti. E se a un primo impatto l’idea di limite richiama quella di sfida e di rischio, in un senso più profondo, ricercare il limite, l’estremo è sempre stato associato a uno sforzo teso verso la conoscenza. Come l’Ulisse Dantesco si spinge oltre le Colonne d’Ercole animato dall’ardore di conoscere più a fondo il mondo e la natura umana, così in tutti gli uomini risiede il desiderio di fare esperienza diretta del limite, e di ciò che si trova oltre, almeno una volta”. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito - fino a esaurimento posti - e si svolgeranno nel cortile di Palazzo Carignano alle ore 21.00. In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti o in altra sede di volta in volta comunicata sui siti: www.aipsonlus.it  o www.torinoyoungcity.it     Associazione A.I.P.S. Onlus L’Associazione Italiana Paralisi Spastica, presieduta da Angelo Catanzaro, è un’organizzazione di volontariato social culturale che si è prefissata un unico grande scopo dalla sua fondazione, nel 2003, a oggi: ovvero abbattere le barriere mentali sulle quali l'umanità si deve scontrare giornalmente e che determinano un’emarginazione dilagante. La mission di AIPS è quella di esaltare le condizioni limitanti di qualsiasi genere, poiché accogliendole è possibile trascendere ed eccellere.  V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino Il V.S.S.P. è un punto di riferimento per il Volontariato piemontese non soltanto in quanto mette a disposizione servizi fondamentali per la sopravvivenza di entità come la nostra e per lo sviluppo di attività e azioni a favore della Città e del territorio in un momento storicamente difficile, ma anche per il suo impegno nella promozione della cultura del Volontariato e nella qualificazione dei Volontari. In particolare, da alcuni anni il Centro Servizi V.S.S.P. ha messo in atto azioni volte all’abbattimento delle barriere e alla promozione culturale proprio per quanto concerne il concetto di limite e di disabilità.   CALENDARIO ‘OLTRE I LIMITI’ 12 giugno – 24 luglio 2012   Martedì 12 giugno Oltre i limiti della violenza: la lotta all’oppressione e l’eredità di Gandhi. Incontro con Tara Gandhi e Federico Squarcini Martedì 19 giugno Oltre i limiti tra generazioni: i giovani e il superamento dei confini. Perfomance teatrale dei ragazzi del Centro Interculturale di Torino. Incontro con Fabio Geda

pag. 84 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

8 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Martedì 26 giugno Oltre i limiti della famiglia: Uccidiamo le madri! Incontro con Oliviero Toscani Martedì 3 luglio Oltre i limiti della mente: matematica e filosofia. Incontro con Giuseppe Longo e Rocco Ronchi Martedì 10 luglio Oltre i limiti del corpo: sport e disabilità. Incontro con Pietro Mennea e Martina Caironi Sabato 14 luglio Oltre i limiti dello sport: nuove frontiere del viaggio. Incontro con Alex Bellini e Carlo Roncaglia Martedì 17 luglio Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo (giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP) Martedì 24 luglio Oltre i limiti dell’Arte. Incontro con Philippe Daverio

pag. 85 >

Note


Testata Periodicità

www.style.it Periodico

Paese

Italia

Uscita

9 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

ToYou! Torino Young City 7giu-5ago 012

Torino è young. Ne è stata la capitale nel 2010 e quest’anno torna ad essere meta ideale per festeggiare intere giornate e nottate all’insegna della gioventù. Ne è un esempio il Traffic Free Festival, che si concluderà questa sera con Orbital, Drink To Me e Mount Kimbie, lasciandoci il fresco ricordo di un’edizione inaspettatamente eletrizzante. E poi ancora gli MTV days musica, conferenze e chiacchierate con protagonisti di ieri e domani. La festa della musica si concluderà con Citizenship_Cittadinanza lo spettacolo urbano che si snoda tra videoproiezioni in Piazza Palazzo di Città, dj set di Boosta e giovani fotografi da tutta Italia. Poi, se siete creativi o amate farvi incantare da chi lo è, Europa Contat, il principale festival corale per la prima volta in Italia e il  Performing Festival.

pag. 86 >

Note


Testata Periodicità

www.repubblica.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

9 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Da Toscani a Daverio per andare oltre il limite

OTTO incontri per sondare i "limiti", quelli che non si possono valicare e quelli si superano. Una nuova rassegna nel panorama torinese che debutterà martedì prossimo, nel cortile di Palazzo Carignano alle 21, discutendo con Tara Gandhi e Federico Squarcini su "Oltre i limiti della violenza: la lotta all'oppressione e l'eredità di Gandhi". Evento che rientra nel contenitore Torino Giovani, voluto dal Comune di Torino e dall'assessore Braccialarghe e dalle associazioni Aips, presieduta da Angelo Catanzaro,e dall'associazione Vssp. Al ciclo "Oltre i limiti" parteciperanno ospiti di livello: Fabio Geda peri limiti tra generazioni, Oliviero Toscani per i limiti della famiglia, Giuseppe Longo e Rocco Ronchi per i limiti della mente, Pietro Mennea e Martina Caironi per i limiti del corpo, Alex Bellini e Carlo Roncaglia per i limiti dello sport, Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo per i limiti del rischio. E Philippe Daverio per i limiti dell'arte.

pag. 87 >

Note


Testata Periodicità

Cartacea

www.ahref.eu

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

9 Giugno 2012

Tiratura

Radio Web

x

--

ARTCamp Torino 2012 Meeting Nazionale dei Centri Indipendenti di Produzione Culturale

Murazzi Student Zone arcate n. 23-30 lato sx Murazzi del Po L'ARTCamp Torino 2012 è un laboratorio nazionale pensato per scattare un'istantanea alla situazione nella quale si impegnano gli spazi, le realtà, le associazioni e le compagnie indipendenti giovanili che producono cultura in Italia, e per favorire una condivisione di idee, buone pratiche e nuovi network. Lo spazio Murazzi Student Zone diventerà una vera e propria agorà: una piazza viva, un emporio di idee! Presentazioni, dibattiti, ospiti speciali, esibizioni, una notte "spettacolare" e un premio allo start-up permetteranno agli operatori di settore e al pubblico di conoscere realtà provenienti da tutta Italia che si distinguono sotto diversi punti di vista: l'originalità dell'idea, la sostenibilità economica e ambientale, il dialogo coi territori, l' impegno nella formazione. TEMI: 1) sostenibilità e produzioni culturali 2) formazione e scambio di competenze 3) nuove professioni, nuove idee e nuove strade 4) sostenibilità ambientale, creatività e stili di vita La modalità sarà quella del Barcamp: una non-conferenza, prima virtuale attraverso il Blog artcamptorino.wordpress.com, e poi reale in cui persone singole e associazioni potranno contribuire attraverso spunti, idee, provocazioni e proposte. 2 tavoli di lavoro al giorno, le storie di 20 realtà italiane ospiti, un moderatore e 4 interlocutori autorevoli per un dibattito che crescerà insieme a tutti coloro (singoli cittadini, spazi di cultura, esperti di settore, studenti, associazioni, etc.) che vorranno esserci. L'ultima sera tutti potranno portare sul palco, durante l'evento Ha da passà a' nuttata, un'  idea per vivere un'esperienza di "democrazia creativa" con premio per lo start-up produttivo di 3.000 euro! Discutine sul Blog!  Partecipa in quei giorni!  Costruisci Cultura! Racconta la tua idea e vinci uno Start Up di 3.000 euro!! Un evento ideato e organizzato dai Centri del protagonismo giovanile di Torino della rete DFB - direfarebaciare, prodotto da giovani con i giovani, in collaborazione con il Gai (Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani) e la Città di Torino nell'ambito delle iniziative di Torino Young City. pag. 88 >

Note


Testata Periodicità

www.nextexit.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

11 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino creativa con ARTCAMP 2012

Sei un creativo o semplicemente hai delle idee da condividere? Artcamp Torino 2012 fa al caso tuo. L'evento è  un laboratorio nazionale pensato per promuovere l'arte emergente  e la  creatività giovanile  e, e per favorire una condivisione di idee, buone pratiche e nuovi network. Durante i due mesi di  Torino Young City  e all'interno del  Torino Performing Festival, ArtCamp rappresenterà un'occasione per tutti per incontrare persone, enti e associazioni impegnate in campo artistico, culturale, sociale e di poter decidere in che modo discutere e confrontarsi. La modalità sarà quella del Barcamp: una non-conferenza prima virtuale, attraverso il blog,  e poi reale in cui persone singole e associazioni potranno contribuire attraverso spunti, idee, provocazioni e proposte. Ogni persona sul blog  può scegliere il tema più affine e decidere di cosa parlare, attivando curiosità, libero pensiero e divulgazione. I  quattro temi  tra piu interessanti verranno affrontati in 4tavoli di discussione. I tempi saranno dettati da un moderatore e ciascun tavolo vedrà la presenza di un interlocutore autorevole, a volte istituzionale a volte legato al mondo della produzione culturale, presente in ArtCamp per ascoltare, contribuire e trarre indicazioni utili per proprio operato.  L'ArtCamp del Torino Performing Festival terminerà con una serata dedicata al futuro: "Ha da passà 'a nuttata" un evento con palco libero in cui presentare nuove idee. Gli spettatori, affiancati da una giuria, potranno votare l'idea migliore e i vincitori otterranno un premio in denaro dell'ammontare di 3.000 euro, come incentivo allo start-up della produzione presentata. La manifestazione si svolge al Murazzi Student Zone dal 14-15 e 16 giugno (Torino)

pag. 89 >

Note


Testata Periodicità

www.torino.blogosfere.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

11 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

"Oltre i limiti": in città, Tara Gandhi, Oliviero Toscani, Pietro Mennea, Paolo Simoncelli Per parlare di barriere da superare, a Torino una serie di incontri e appuntamenti con personalità del mondo della cultura, dello sport e della scienza

Presentato il programma del ciclo di incontri "Oltre i limiti". Un'occasione di dibattito sulle tematiche del limite come barriere da superare, che si declinerà in una serie di incontri e appuntamenti con personalità del mondo della cultura, dello sport e della scienza. Gli incontri, a Palazzo Carignano, rientrano nel calendario di Torino Young City rassegna internazionale all'insegna della creatività, dello spettacolo, della partecipazione e della sperimentazione dedicata alle nuove generazioni che si protrarrà per quasi due mesi, fino al 5 agosto. Sotto, l'elenco degli incontri: Martedì 12 giugno Oltre i limiti della violenza: la lotta all'oppressione e l'eredità di Gandhi. Incontro con Tara Gandhi e Federico Squarcini. Martedì 19 giugno Oltre i limiti tra generazioni: i giovani e il superamento dei confini. Perfomance teatrale dei ragazzi del Centro Interculturale di Torino. Incontro con Fabio Geda. Martedì 26 giugno Oltre i limiti della famiglia: Uccidiamo le madri! Incontro con Oliviero Toscani. Martedì 3 luglio Oltre i limiti della mente: matematica e filosofia. Incontro con Giuseppe Longo e Rocco Ronchi. Martedì 10 luglio Oltre i limiti del corpo: sport e disabilità. Incontro con Pietro Mennea e Martina Caironi. Sabato 14 luglio Oltre i limiti dello sport: nuove frontiere del viaggio. Incontro con Alex Bellini e Carlo Roncaglia. Martedì 17 luglio Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo (giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP). Martedì 24 luglio Oltre i limiti dell'Arte. Incontro con Philippe Daverio.

pag. 90 >

Note


Testata Periodicità

www.officinadellarterieti.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

PIC TURIN – TORINO MURAL ART FESTIVAL 2012 Il 15 giugno prende il via la terza edizione di PIC TURIN – TORINO MURAL ART FESTIVAL, uno dei principali eventi europei di street art e graffiti-writing che mostra “al lavoro” i grandi nomi dello scenario internazionale e artisti noti e emergenti della scena cittadina. Da Francia, Olanda, Bulgaria, Belgio, Spagna, Italia, più di 30 artisti per colorare alcuni luoghi simbolo della città –  Parco Dora, Ospedale Amedeo di Savoia, Hiroshima Mon Amour, scuole e facciate di palazzi  - e trasformare Torino in un grande museo a cielo aperto. La manifestazione si svolgerà Il 15-16-17 giugno quando gli artisti saranno  al lavoro sulle murate dell’ex acciaieria. Il 16 giugno è in programma la PIC TURIN NIGHT, al Parco Michelotti, con la presentazione del documentario PicTurin 2010. Il  22-23-24 giugno  l’intervento riguarderà le torri, simbolo del passato industriale dell’area, ad opera di 2501, Graphic Surgery (Olanda), Verbo. Nei mesi di luglio, settembre e ottobre, PicTurin sarà impegnato su diversi fronti: dall’ospedale Amedeo di Savoia, alle scuole Media Statale Peyron di piazza Giacomini 24 e Media Statale Nevio Matteotti di via Mentana 14, dall’Istituto Rosa Luxemburg di corso Caio Plinio 6, all’Hiroshima Mon Amour, e altre location ancora da definire. Tra i protagonisti di questa edizione: Graphic Surgery (Olanda), Bue The Warrior e Chase (Belgio), Escif (Spagna) Overspin, Take514, Spek, Reser & Wens, Knz Clan, Truly Design, Krio, Corn79 (Italia), Zoer & Velvet (CSX crew – Francia), Erase & Arsek (Bulgaria) e, tra gli italiani, 2501, Galo, Truly Design, ADC, KNZ, SMK e TOTS  crew. PicTurin – Torino Mural Art Festival è ideato e curato dalle ACU (Associazioni per la Creatività Urbana) Il Cerchio e Le Gocce, Style Orange e Monkeys Evolution. Con una prima edizione di altissimo livello, nel 2010 (a cui hanno partecipato artisti del calibro di Aryz, Dome, Roa, Erica il Cane, Satone, Etnik, Nychos, Pixel Pancho, Zedz), il Festival si impone fin da subito come il principale evento italiano di street art e uno dei più importanti a livello internazionale.Organizzato da MurArte e dal Servizio Politiche Giovanili e Servizio Arti Contemporanee della Città di Torino, PicTurin è finanziato dal Dipartimento della Gioventù attraverso il Piano Locale Giovani Città Metropolitane e  rientra tra gli eventi torinesi inseriti nel calendario di Torino Young City 2012, il palinsesto delle attività estive legate alla creatività giovanile. Informazioni:www.picturin-festival.com

pag. 91 >

Note


Testata Periodicità

www.periodistas-es.org Quotidiano

Paese

Spagna

Uscita

12 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012: un destino para la juventud europea Stefano Fassone.- En los últimos quince años Turín ha sabido reinventarse, siguiendo el impulso de una tendencia natural a la transformación, convirtiéndose en un centro de numerosas vocaciones, que ofrece a los jóvenes, del 7 de junio al 5 de agosto, un gran festival dedicado a la creatividad, al espectáculo, al deporte, a la participación y a la experimentación, para que sean los protagonistas de la transformación de la ciudad. La capital piamontesa ha demostrado que sabe conjugar las excelencias que la hicieron famosa en el ámbito internacional, con su ferviente tejido underground.

Turín se confirma una ciudad joven, contemporánea, escenario del futuro, en un recorrido hacia la recualificación de barrios completos, hoy muy concurridos también gracias a la multiplicación de locales y espacios culturales – galerías de arte, tiendas de diseño, talleres creativos –, bajo el lema de escuchar los nuevos lenguajes que dan el protagonismo a los jóvenes, apostando por sus potencialidades. Y es justamente de los jóvenes que la ciudad quiere partir cada vez con mayor empuje, para continuar por ese camino de renovación y de transformación que la ha llevado a situarse entre las metas más interesantes de Italia y a ser nombrada Capital Europea de los Jóvenes en 2010. Así nace TORINO YOUNG CITY - un proyecto de la Ciudad de Turín, que tiene como principales socios a Iren e Intesa Sanpaolo – una estructura de eventos que tiene la finalidad de valorizar, desde una perspectiva estratégica de medio-largo plazo, el trabajo que durante los últimos años se realizó para los jóvenes. Las raíces de TORINO YOUNG CITY tienen su origen en un humus fértil en iniciativas consolidadas – como Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline -, que han contribuido a colocar a Turín en el centro del mapa internacional del turismo juvenil y que, gracias a esta iniciativa, se complementarán con nuevos programas a través de la incorporación de propuestas creativas de las distintas disciplinas artísticas.

pag. 92 >

Note


Testata Periodicità

www.periodistas-es.org Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Con TORINO YOUNG CITY la Ciudad quiere dar un paso más allá: gracias a la relación virtuosa con el mundo de la empresa ha hallado mayores recursos para financiar nuevos proyectos, con el doble objetivo de valorizar el territorio y su tejido cultural. “Nuestra idea es que Turín se distinga, cada año durante los meses de junio y julio, por ser la ciudad dedicada a la profundización de los temas juveniles. Se examinarán las tendencias y se ahondarán los gustos y los problemas que atañen a las nuevas generaciones – explica el Alcalde Piero Fassino –. Será una ocasión muy valiosa, tanto para los ciudadanos como para los huéspedes, que podrán participar en iniciativas, espectáculos, representaciones y debates útiles para comprender mejor las dinámicas de este mundo y para reflexionar sobre la delicada relación intergeneracional, tema de enorme importancia y actualidad”. 4 EJES DEL PROGRAMA DE TOYOU:LIFE, CREATIVITY, TRAINING Y SPORTS LIFE es el eje en el que se reúnen los festivales de música, que desde hace años traen a Turín a los artistas más interesantes del panorama nacional e internacional - como Traffic Free Festival, MTV DAYS -, y las nuevas citas como Seattle Torino/One way, un evento que celebra con Chris Cornell el grunge de Seattle; así como Europa Cantat, el principal festival coral por primera vez en Italia, y la muestra de las artes interpretativas y creativas Performing Festival; el evento conclusivo de la Fiesta de la Música, un espectáculo urbano con videoproyecciones en la plaza Palazzo di Città sobre la fachada de la sede del Ayuntamiento (Palazzo Civico) que lleva el título City Slideshow, con el dj set di Boosta y jóvenes fotógrafos procedentes de toda Italia – pasando por las muestras teatrales que constituyen un prestigioso escaparate para las novedades de la creación contemporánea, firmadas por grandes protagonistas, como el Festival delle Colline Torinesi y Teatro a Corte, hasta llegar a las originales producciones que conjugan teatro, arte callejero, danza, nouveau cirque y artes interpretativas (performing art) en espacios inéditos de la ciudad. CREATIVITY es el eje de talleres que hace que los jóvenes creadores de todo el mundo se encuentren en los lugares símbolo de la ciudad destinados a las artes emergentes, por las que Turín está apostando como recurso de desarrollo para el futuro, entre los que se encuentran Pic Turin, festival de arte mural que dará visibilidad al valor y a la capacidad artística de los jóvenes writers. TRAINING es el nombre escogido para el eje dedicado al intercambio. La cita principal estará constituida por Oltre i Limiti (más allá de los límites), una ocasión para reflexionar sobre el tema del límite, comprendido como umbral de las energías, del pensamiento, de las acciones y de los sueños que caracterizan a la edad juvenil. Otra cita imposible de perder será Giorno per Giorno (día a día): un proyecto que prevé la realización de eventos, talleres y seminarios centrados en la interdisciplinariedad artística. SPORT reúne las manifestaciones deportivas, prestando una especial atención a los deportes urbanos. Torino Street Style se desarrollará en el centro de Turín y permitirá a los jóvenes conocer y experimentarse en deportes poco conocidos como: orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, rueda alemana, BMX, Patineta y Street Boulder. Además, el Encuentro de atlética ligera. Y, por último, Aperitò, que del 21 al 24 de junio propondrá el ritual del aperitivo y el Green moove - la escuela es como el aire, limpia, con la presencia especial de Motel Connection dj set, el 13 de junio.  Enlaces: www.torinoyoungcity.it

pag. 93 >

Note


Testata Periodicità

www.mtbpassion.lastampa.it/

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

Nasce la Torino Vertical Bike: 25 km fra le strade della città Una gara di mountain‐bike cittadina emozionante e avvincente con un percorso di circa 25 km che si ripromette di sconvolgere l’arredo urbano rendendolo outdoor. La Torino Vertical Bike si disputa il 15 luglio 2012 all’interno della manifestazione Torino Street Style, kermesse dedicata agli sport alternativi e di strada giunta alla sua 3^ edizione e inserita all’interno del palinsesto ufficiale di Torino Young City. Piazza Castello è la partenza di questa spettacolare gara che nel suo distendersi per 25 km dà la possibilità ai partecipanti di vivere la propria città da un punto di vista inusuale e affascinante. La Torino Vertical Bike passa tra le gallerie torinesi, nei parcheggi sotterranei della città, sulle scalinate, sotto i portici, nei parchi collinari e urbani, intorno ai monumenti, su improbabili saliscendi, e su scalinate verticali. Un percorso divertente che fa pedalare gli atleti laddove non lo avevano mai fatto. La gara è aperta a professionisti, dilettanti e amanti della mountain-bike. Un evento indimenticabile per gli appassionati. Durante la 2 giorni di sport vengono organizzate numerose attività collaterali e manifestazioni aperte a tutti: lo junior free climbing, il mini track di mountain-bike, la gara di orienteering, la teleferica sul fiume Po, la proiezione di filmati e documentari, gli spettacoli acrobatici e l’officina da strada, il tutto condito da una radio telecronaca dell’intero evento. Questi gli ingredienti di un week-end assolutamente mozzafiato. La Torino Vertical Bike è ideata e organizzata dall’ A.S.D. Verticalife, associazione nata nel 2009 con l'intento di promuovere e organizzare eventi sportivi e progetti ricreativi. L’associazione è l’ideatrice e l’organizzatrice della teleferica tirolese e della Vertical City Race, gara multi-sport a squadre giunta quest’anno alla sua terza edizione e prevista per il 15 e 16 settembre. Con la Torino Vertical Bike l’Associazione si delinea nel panorama torinese come la principale organizzatrice di eventi sportivi spettacolari e sui generis con ingredienti principali l’outdoor, il divertimento, la libertà e la voglia di stare insieme. Per maggiori informazioni e per le iscrizioni: www.verticalifeteam.it Ufficio Stampa Verticalife

pag. 94 >

Note


Testata Periodicità

www.bedandshow.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

13 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Art Camp Torino 2012 14/15/16 giugno, Murazzi Student Zone Se il vento soffia la girandola si muove, se la girandola si muove produce altro vento. Torino diventa laboratorio di spazi culturali indipendenti italiani perché è tempo di idee, di incontri, di esserci ARTCAMP Torino 2012 è un laboratorio nazionale pensato per scattare un'istantanea sulla situazione nella quale si impegnano gli spazi, le realtà, le associazioni e le compagnie indipendenti giovanili che producono cultura in Italia, e per favorire una condivisione di idee, buone pratiche e nuovi network. Durante i due mesi di Torino Young City e all'interno del Torino Performing Festival, ARTCAMP rappresenterà un'occasione per tutti per incontrare persone, enti e associazioni impegnate in campo artistico, culturale, sociale e di poter decidere in che modo discutere e confrontarsi. La modalità sarà quella del Barcamp: una non-conferenza prima virtuale (attraverso il Blog artcamptorino.wordpress.com) e poi reale in cui persone singole e associazioni potranno contribuire attraverso spunti, idee, provocazioni e proposte. Lo scambio sarà fluido, veloce ed efficacie e crescerà intorno a 4 temi: 1) sostenibilità e produzioni culturali 2) formazione e scambio di competenze 3) nuove professioni, nuove idee e nuove strade 4) sostenibilità ambientale, creatività e stili di vita Sono 4 tematiche intorno alle quali ruotano e si sviluppano le attività e i progetti degli spazi creativi italiani e a partire da qui crescerà l'ARTCAMP Torino 2012. Lo spazio Murazzi Student Zone diventerà una vera e propria agorà: una piazza viva, un mercato di idee! Abbiamo chiamato a raccolta, in quanto portatori di innovazione e buone pratiche, 20 realtà indipendenti di produzione culturale provenienti da tutta Italia (gestori di spazi pubblici e privati, teatri occupati, progetti e spazi artistici e di sosteniblità ambientale, compagnie teatrali ecc.). Tutto intorno, tutti coloro che vorranno esserci: singoli cittadini, spazi di cultura, associazioni e gruppi che avranno voglia di dare il proprio contributo. Sono previsti 2 tavoli al giorno (14 e 15 giugno) attraverso i quali si svilupperanno 4 confronti sulle 4 tematiche. Lo schema sarà il medesimo per entrambe le giornate: dalle 14 alle 16 il primo tavolo, dalle 16.15 alle 18.15 il secondo tavolo. I tempi saranno dettati da un moderatore e ciascun tavolo vedrà la presenza di un interlocutore autorevole (a volte di “peso” istituzionale, a volte legato al mondo della produzione culturale) presente in ARTCAMP per ascoltare, contribuire e trarre indicazioni utili. Questo sarà lo spirito: un'occasione per tutti di partecipare con la voce, con l'udito e con le idee. Ogni giorno, al termine degli incontri, dopo un aperitivo a tema sulla line delle tematiche appena trattate, alcuni degli spazi ospitati porteranno un evento che racconterà cosa e come lavorano nelle loro città. L'ultima sera tutti potranno portare sul palco, durante l'evento Ha da passà a' nuttata un’ idea per vivere un'esperienza di democrazia creativa che potrebbe portarvi a vincere come premio uno start up dell'ammontare di 3.000 euro!

pag. 95 >

Note


Testata Periodicità

www.mondointasca.org Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

14 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino per gli under 30 Sino al 5 agosto Torino è tutta un pullulare di eventi dedicati ai g i o v a n i s s i m i p e r To Yo u - To r i n o Yo u n g C i t y ( i n f o : www.torinoyoungcity.it). In occasione della manifestazione, Turismo Torino e Provincia ha presentato alcune iniziative per attrarre il pubblico giovane durante l'estate. La prima è l'offerta 3x2 che permette di dormire tre notti a Torino al prezzo di due (con tariffe a partire da 60 euro a persona in camera doppia) scegliendo tra gli hotel di catena a quelli di charme, dai bed & breakfast ai residence e agli ostelli. La promozione è valida per chi ha meno di 30 anni nei fine settimana con arrivo il venerdì, dal 7 giugno al 5 agosto 2012.  Arrivati nel capoluogo piemontese si può trovare la Torino Young Card, il pass per la città valido 2 giorni al costo di 15 euro a persona. La card, sempre riservata agli under 30 in occasione dei festival musicali e delle rassegne teatrali estive in programma a Torino da giugno ad agosto, comprende: 2 ingressi gratuiti a scelta tra i 42 musei della città e 1 biglietto 2 giorni Gtt (Gruppo torinese trasporti) in omaggio per accedere ai mezzi di superficie urbani e suburbani e alla metropolitana, biglietto ridotto sulla programmazione della Sala 3 del Cinema Massimo, riduzione sul bikesharing TObike, una corsa singola a bordo del bus turistico City Sightseeing Torino a 5 euro anziché 15, le visite dʼimpresa “Made in Torino” gratuite oltre a riduzioni sul merchandising ObjecTO e sulle cene a bordo dei battelli e tram ristorante Gtt. In collaborazione con Epat e Fiepet si possono ottenere riduzioni nei bar, pizzerie e ristoranti aderenti (dal 10% al 15%). La Torino Young Card sarà presto in vendita negli IAT di Torino (Piazza Castello/via Garibaldi, Stazione ferroviaria di Porta Nuova, Aeroporto internazionale di Torino) e on line su www.turismotorino.org.

pag. 96 >

Note


Testata Periodicità

www.ilrestodelcarlino.it/reggio_emilia Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

15 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Finardi e De Gregori al Restate Scintille per l'edizione 2012 Tre mesi di musica, cinema, danza, teatro, arte, attività per bambini e intrattenimento

Tre mesi di musica, cinema, danza, teatro, arte, attività per bambini e intrattenimento: un cartellone ricco di appuntamenti per lʼedizione 2012 del Restate. Tra i protagonisti Aterballetto, Angela Baraldi, Alessio Bertallot, Pino Cacucci, Eugenio Finardi, Francesco De Gregori, Willie Nile, Ambrogio Sparagna, Bill Toms e gli artisti Davide Benati, Alfonso Borghi, Mario Pavesi. Al via sabato 23 giugno con la Notte dei musei e il finissage di Fotografia europea, anteprima il 20 con il primo dei Mercoledì Rosa Restate 2012 (il programma sul sito del Comune di Reggio Emilia informazioni al pubblico tel. 0522 456249 – www.comune.re.it/cultura) propone ai cittadini e ai turisti per quasi tre mesi, nelle piazze della città, nei musei, nelle biblioteche, nei luoghi della cultura e nelle aree verdi, un programma ancora una volta ricco di oltre duecento appuntamenti, quasi tutti gratuiti. Unʼofferta variegata, dedicata a ogni tipologia di pubblico e fascia dʼetà, che spazia tra generi diversi per soddisfare gli interessi di tutta la comunità. Restate, infatti, si presenta con un calendario che dimostra, oltre allʼinteresse e allʼimpegno nella cultura la vitalità creativa del territorio, la sua voglia di partecipare, di rendere vivi e frequentati gli spazi. In questa edizione sono ben 71 i luoghi coinvolti - dalle piazze ai parchi, dallo Spazio Gerra alla Reggia di Rivalta, dalle biblioteche ai musei, dalle chiese al Palazzo della Prefettura, dai Chiostri di San Pietro allʼOstello della Ghiara, dalla Fonderia alla piscina comunale “Ober Ferrari” – con lʼintento di far conoscere sempre più ai reggiani e

pag. 97 >

Note


Testata Periodicità

www.ilrestodelcarlino.it/reggio_emilia Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

15 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

ai visitatori, il patrimonio storico-artistico, i nuovi interventi per la città e gli spazi pubblici come luoghi di incontro, condivisione e produzione culturale. Quest'anno poi i progetti culturali reggiani approdano a Torino. L'evento che ha aperto Fotografia europea 2012, Citizenship, anteprima nazionale dedicata ai fotografi emergenti del circuito Gai-Giovani artisti italiani, sarà riproposto il 21 giugno nell'ambito di Torino Young City come appuntamento conclusivo della Festa della Musica. Una nuova versione dello spettacolo, dal titolo City Slideshow, andrà in scena in piazza Palazzo di Città con il dj set di Boosta e con le videoproiezioni sulla facciata del Municipio torinese delle immagini di giovani fotografi provenienti da tutta Italia. Uno degli appuntamenti musicali più attesi è la Festa Europea della Musica, che coincide con lʼinizio dellʼestate il 21 giugno, ai Chiostri di San Pietro dove si terrà lʼardito incontro tra Vivaldi e Piazzolla nellʼinterpretazione del duo violino-pianoforte Marcello Mazzoni e Alberto Martini dei I Virtuosi Italiani. La serata è realizzata in collaborazione con Bus 74. Apre ufficialmente sabato 23 giugno la lunga estate reggiana con la grande festa della Notte dei Musei di Reggio Emilia e della provincia - rinviata il 19 maggio a causa dellʼattentato di Brindisi - e il finissage di Fotografia Europea con apertura straordinaria e con ingresso gratuito, dalle 21 allʼ1, alle mostre che hanno registrato un bilancio più che positivo in termini di affluenza di pubblico e consensi critici. Durante la serata moltissimi gli appuntamenti: ai Chiostri di San Pietro lʼarchitetto Italo Rota presenta il progetto di ristrutturazione dei Musei Civici di Palazzo San Francesco inoltre, tre set fotografici dʼautore, con Fabio Boni, Fabrizio Cicconi e Fabrizio Orsi saranno ambientati allʼinterno della mostra Gli oggetti ci parlano. A Palazzo San Francesco reading del collettivo Wu Ming e spettacolo dedicato alle storie dei grandi artisti del passato in collaborazione con MaMiMò. Finissage delle mostre di Fotografia Europea con il book signing di Philip Townsend allo Spazio Gerra e lʼapertura dellʼufficio passaporti della mostra Nsk State in Time del collettivo sloveno Irwin dove sarà possibile richiedere il passaporto per diventare cittadino della nazione utopica Nsk State in Time alla presenza della curatrice Julia Draganović. Giorno dopo giorno Restate riconferma alcune rassegne consolidate e di successo come “Cinema in piazza”, “Una Notte al Museo”, “VENTUNOeTRENTA InPanizzi”, “Accadde Domani”, “Mundus”, “Dal Mauriziano alla Reggia. Dalle acque Chiare al Mauriziano”, ma offre anche nuove proposte e novità da non perdere snocciolando una ricca serie di eventi che spaziano nei diversi generi dello spettacolo – musica, cinema, teatro e danza - dell'arte, della letteratura e dellʼintrattenimento. Con musica, teatro, arte, risate, negozi aperti fino alle 24 e tanta voglia di trascorrere le sere estive nel cuore della propria città, è parte del Restate la terza edizione dei “Mercoledì Rosa” organizzati da Cna Reggio Emilia in collaborazione con il Comune nellʼambito del bando “I reggiani per esempio”. Per sei date consecutive, dal 20 giugno al 25 luglio, il centro storico sarà animato di piccoli e grandi spettacoli sparsi tra vie, piazze e distese che, intrecciandosi con il cartellone di Restate, contribuiranno a riportare i cittadini nellʼesagono. La forza dei “Mercoledì Rosa”, che rientrano nel bandone dei “Reggiani per esempio”, rimane la molteplicità di proposte a misura di famiglia con il coinvolgimento di artisti locali, scuole ed esercenti per decine di proposte ogni sera, dal Talent Vocal Tribut in piazza Martiri del 7 luglio alle Autrici rosa in piazza Casotti, dagli incontri jazz in piazza Scapinelli agli spettacoli di musica e danza a San Pietro. Questʼanno poi cʼè un motivo in più per accettare lʼinvito, la rassegna “Chi ReVita ride” organizzata da ReVita Progetto Salute in collaborazione con Cna che porterà in piazza Prampolini tre comici di Zelig: Paolo Cevoli il 20 giugno, Fichi d'India il 27 e Marco Della Noce il 4 luglio. pag. 98 >

Note


Testata Periodicità

www.strongeurope.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

15 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012 events From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city.

In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces – art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY – a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo – sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youthrelated themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE:  LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought pag. 99 >

Note


Testata Periodicità

www.strongeurope.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

15 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come lʼaria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. To offer you more information, here is a selection of the calendarʼs events: 10 June – 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL  Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone – Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” – Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone – Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare” Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS-www.pyoucard.it 12 June - 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS)  The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of oneʼs potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate pag. 100 >

Note


Testata Periodicità

www.strongeurope.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

15 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

on the relationship between limits and knowledge. 12 June Beyond the limits of violence: the battle against oppression and the inheritance of Gandhi with Tara Gandhi and Federico Squarcini 19 giugno Beyond the limits of the generations: youth and overcoming limitations. Theatrical performance by young people of the “Giovani al centro” (a project of the Intercultural Centre of the city), followed by a meeting between Fabio Geda and the young 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. – Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it 18 – 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN  More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers – Department of Youth), Piedmont Region, District 1 – 3 –5. 21 June – from 6 p.m. to Midnight MUSICAL FESTIVAL  The 21 June is the international music festival day. Turin will take part by offering all musicians the chance to play freely and spontaneously on the city streets. The events are concentrated in the historical centre and in District 5: at the entertainment points around the Roman Quadrilateral where the musicians, strictly acoustic, will perform freely and, in Area 12, in Strada Altessano 141, where a stage with amplification will be set up. The conclusive event at 11 p.m. is Citizenship_Cittadinanza, an urban performance with video projections that will transform Piazza Palazzo di Città into an open-air theatre with the dj-set di Boosta of Subsonica and the work of young photographers from around Italy. Streets of the Roman Quadrilateral Area12 – Strada Altessano 141, Turin Piazza Palazzo di Città Free entrance Info: www.festadellamusicatorino.it Organised by the Città di Torino, Associazione Mercanti di Note, Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani, Area 12 Partners and sponsors: Area 12, Iren, Intesa Sanpaolo, Associazione Riquadrilatero, Associazione Festa Internazionale della Musica 28 – 30 June

pag. 101 >

Note


Testata Periodicità

www.strongeurope.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

15 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

28 – 29 – 30 june MTV DAYS  After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via SantʼOttavio 18, Turin Reggia Di Venaria – Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m SPATIAL EMERSION FESTIVAL  An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 – Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 – 22 July TEATRO A CORTE 2012  EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS  Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival – Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face – Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012  The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. pag. 102 >

Note


Testata Periodicità

www.eventiesagre.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

17 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

11° Festival Internazionale del Teatro di Strada di Torino Il Festival rientra nel palinsesto ufficiale di Torino Young City 11° EDIZIONE Giunto alla sua undicesima edizione il Festival Internazionale del Teatro di Strada di Torino, si rinnova e rinforza le caratteristiche che lo hanno reso negli anni un festival unico nel suo genere. In particolare sarà valorizzata la filosofia del Festival, che non vuole essere una semplice vetrina sul teatro di strada internazionale. Il Festival infatti, oltre a portare spettacoli di alto livello artistico, vuole rendere i fruitori protagonisti proponendo laboratori di avvicinamento per i cittadini, laboratori artistici con le star internazionali presenti, progetti di solidarietà e integrazione legati alle esperienze degli artisti e delle associazioni del territorio. NOVITA': LA GRAN PARATA DEL TEATRO DI STRADA Giovedì 21 giugno sarà realizzata una Gran Parata che partirà alle ore 16,30 da piazza Statuto e attraverserà con i suoi colori via Garibaldi per approdare in piazza Castello dove ci saranno spettacoli e performance di eccellenza. La Parata del Festival vuol essere un grande momento di incontro e di festa con gli artisti, i giovani e le associazioni torinesi. Un grande spettacolo da offrire ai turisti presenti in Città per le iniziative dell'evento Torino Young City. In preparazione alla Parata saranno realizzati dei laboratori creativi di bolle di sapone giganti, hula hoop, costruzione di bici pazze e preparazione costumi. Sarà anche proposto un laboratorio di bolle di sapone giganti dedicato a mamme, papà, nonni e bimbi. La Parata sarà organizzata in collaborazione con "Festa della Musica", evento a cura dell'associazione Mercanti di Note: sarà un'occasione per condividere un momento di festa con gli artisti presenti in Città e lanciare insieme le due manifestazioni. Durante la serata del 21 giugno saranno proposte varie incurioni artistiche nell'area del Quadrilatero con artisti di strada che interagendo con i musicisti daranno vita a performance create ad hoc per l'evento.

pag. 103 >

Note


Testata Periodicità

www.eventiesagre.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

17 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

IL GRAN GALA' Il Festival proporrà sabato 23 giugno alle ore 21,30 un Gran Galà che trasformerà piazza Saluzzo in un grande teatro a cielo aperto, presentando uno show irripetibile con una selezione dei migliori numeri degli artisti che arriveranno a Torino "da tutte le strade del mondo e della vita". Presenta la serata Marco Maccarini. Marco non ha bisogno di presentazioni ma a noi del Festival piace ricordare che è nato a Torino e tornerà in piazza Saluzzo, proprio dove all'età di 16 anni si è improvvisato musicante di strada quando era già Marco Maccarini, ma lo sapevano solo lui, i suoi amici e i vigili di zona! I LABORATORI in preparazione alla Gran Parata del 21 Giugno All'interno di Torino Performing Festival ed in collaborazione con l'associazione direfarebaciare, il Festival propone dei laboratori gratuiti e aperti a tutti: •

BOLLE DI SAPONE con Renzo Lovisolo

HULA HOOP con Paola Berton

COSTUME PER LA PARATA con Atelier Koreutica

CREAZIONE BICI PAZZE con Scott Harrison degli Sprockets, Compagnia Arti Distratte & MuoviEquilibri

I LABORATORI ARTISTICI PROFESSIONALI Anche quest'anno Torino si trasformerà in un grande laboratorio creativo dove gli artisti internazionali proporranno dei Laboratori Creativi e condivideranno le loro esperienze. Una preziosa opportunità di formazione per gli artisti torinesi e un'attrattiva per i giovani artisti europei. Le proposte di questa edizione sono: •

L'ATTORE E LA STRADA con GIORGIO DONATI (Compagnia Donati&Olesen)

GIOCOLERIA E ANTIPODISMO con EMILIA TAU

PALO CINESE IN RELAZIONE AL TEATRO FISICO con la COMPAGNIA IBONOBI

A VIVA VOCE con SILVIA LANIADO (Insegnante Istituto Modai)

GLI ARTISTI 88 Folli - street band torinese The Sprockets Bus - giocoleria, acrobatica e tessuti aerei (GB - Francia) Asante Kenia - musica, danze e acrobazia IBonobi - palo cinese e acrobatica comica Inti Mani - clownerie (Colombia) Alto Livello - trasformismo su trampoli Simone Romanò - giocoleria e verticalismo The Short Girls - teatro comico di figura La Sbrindola - musica e giocoleria Cie Excess - giocoleria e antipodismo Hassan Aftis - teatro comico Massimo Pica - cabaret da Zelig Off Paola Berton - Hula Hoop Darwin Pimentel - contact juggling (Venezuela) pag. 104 >

Note


Testata Periodicità

www.eventiesagre.it

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

17 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

NON ESATTAMENTE TEATRO Una delle novità artistiche prodotte dal circuito torinese: sette giovani artisti provenienti dalle più importanti scuole di circo e teatro della Città si sono uniti per dar vita ad un originale progetto di varietà. Con Le Due e Un Quarto, Mike Rollins, Big Ben, Ewan Colswell, Roberto Sblattero, Manuel Bruttomesso. RASSEGNA OFF Oltre al cartellone ufficiale del Festival sarà aperta anche una sezione "Off" per dare l'opportunità ad artisti non ingaggiati di esibirsi in apposite aree spettacolo. In cambio verrà loro offerta ospitalità ed la possibilità di fare "cappello". Anche questa opportunità, consolidatasi negli anni, renderà il Festival di Torino un punto di riferimento importante per gli artisti di strada. IL VILLAGGIO DEGLI ARTISTI Il festival portando il "cuore" della manifestazione in via Nino Bixio, intende valorizzare uno spazio pubblico che sta diventando una risorsa per l'aggregazione e la creatività giovanile. IL FESTIVAL DI TORINO ... CONTINUA IN EMILIA! Gli artisti di strada verranno a Torino per fare nuove esperienze e portare la loro gioia nelle strade e nelle piazze, ma il Festival non può dimenticare le persone che stanno soffrendo in Emilia. Per questo motivo, quest'anno il Festival non si concluderà a Torino, ma continuerà con una Carovana in Emilia per condividere momenti di gioia e sorriso. La sera del 24 giugno partirà la Carovana di artisti che per una settimana presenterà spettacoli itineranti in Emilia fino al 1 luglio. Il coordinamento della Carovana sarà a cura del Clown Dado, uno dei più conosciuti clown torinesi per il suo impegno sociale (dal Progetto il Muretto, alle collaborazioni con il clown Miloud e i Ragazzi di Bucarest). Questo progetto sarà realizzato in collaborazione con l'Associazione Artisti Aquilani, con cui collaborammo dopo il terremoto in Abruzzo, le Associazioni artistiche locali emiliane e ARCI. IL FESTIVAL PER LA GIORNATA MONDIALE DEI RIFUGIATI Il Festival aderisce alla "Giornata Mondiale dei Rifugiati" ed in collaborazione con Associazione Mosaico, proporrà alcuni interventi artistici il pomeriggio del 23 giugno in Largo Saluzzo prima del Gran Galà serale. LA RETE DEI FESTIVAL Tre grandi Festival Internazionali sul territorio piemontese si passeranno il testimone per offrire al pubblico e ai turisti dei grandissimi momenti di festa e di cultura. Saranno The Sprokets, compagnia che ha girato il mondo in tredici anni sul loro bus a due piani, a rappresentare il Festival di Torino al Festival Mirabilia di Fossano. Il 24 giugno al gran finale di Torino in via Di Nanni sarà la volta degli artisti di Cirko Vertigo, in rappresentanza del Festival Internazionale Sul Filo del Circo di Grugliasco. È inoltre prevista una collaborazione con il Raduno dei Trampolieri a cura di TeatrAzionE: i trampolieri prenderanno parte alla parata ed in seguito sarà proposta una "Cena dei Trampolieri" in Piazza Delpiano.

pag. 105 >

Note


Testata Periodicità

www.videodrome-xl.blogautore.repubblica.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

18 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

To You. Torino Young City La cultura a Torino è giovane. Dal 7 giugno al 5 agosto la città diventa To You – Torino Young City: una rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport e alla partecipazione, realizzata in collaborazione con XL.

Torino, città in trasformazione dove sono i giovani a giocare un ruolo da protagonista con il loro talento ed entusiasmo. Una tensione alla crescita e al rinnovamento che s’incarna perfettamente nello spirito di TO YOU – Torino Young City; dal 7 giugno al 5 agosto, evento realizzato in collaborazione con XL. Molto più di una semplice rassegna, grazie alla connessione e collaborazione tra gli enti territoriali e le migliori realtà, ufficiali e informali, attive sul territorio, con TO YOU Torino si apre al mondo. Grandi venti internazionali meeting, appuntamenti sportivi, laboratori creativi, performance, arte, incontri con esperti e professionisti, clubbing, spettacoli teatrali, aperitivi a cielo aperto e tanta, tanta musica di alto livello. Ecco una panoramica tra i principali eventi. Dal 10 giugno – 5 luglio è Torino Performing Festival Un mix di proposte e occasioni culturali rivolte a un pubblico under 35: workshop, incontri tematici, eventi musicali, aperitivi, party e un ARTcamp in collaborazione con l’Associazione GAI – circuito giovani artisti italiani. Per diventare attori e protagonisti del nostro futuro. Dove:  Murazzi Student Zone, ai Murazzi del Po, e nei Centri della rete “direfarebaciare” diffusi sul territorio. Ingresso gratuito. Dal 12 giugno – 24 luglio è Oltre i limiti Incontri con personalità del mondo dello sport, della cultura e dell’economia per affrontare il rapporto tra limiti e conoscenza. 12 giugno – Oltre i limiti della violenza: la lotta all’oppressione e l’eredità di Gandhi oggi Incontro con Tara Gandhi e Federico Squarcini 19 giugno - Oltre i limiti tra generazioni: i giovani e il superamento dei confini. Performance teatrale dei ragazzi di Giovani al centro (progetto del centro Interculturale della città); incontro con Fabio Geda. 26 giugno – Oltre i limiti della famiglia: uccidiamo le madri! Incontro con Oliviero Toscani 3 luglio  - Oltre i limiti della mente: matematica e filosofia: Incontro con Giuseppe Longo e Rocco Ronchi

pag. 106 >

Note


Testata Periodicità

www.videodrome-xl.blogautore.repubblica.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

18 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

10 luglio – Oltre i limiti del corpo. Sport e disabilità: Incontro con Pietro Mennea e Martina Caironi 14 luglio – Oltre i limiti dello sport: nuove frontiere del viaggio. Incontro con Alex Bellini e Carlo Roncaglia 17 luglio – Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo 24 luglio – Oltre i limiti dell’Arte: incontro con Philippe Daverio (in attesa di conferma) Dove: Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Torino. Ingresso gratuito. Dal 18 al 24 giugno è XI Festival Internazionale del Teatro di Strada di Torino Torino si trasforma in un palco a cielo aperto. Clown, musicisti, giocolieri, acrobati, fantasisti, oltre 100 artisti provenienti da tutto il mondo daranno vita a laboratori che porteranno in città la gioia del teatro di strada e che si concretizzeranno nella parata che, dal 21 al 24 giugno, porterà spettacoli di ogni tipo in giro per la città. Dove: Sedi e orari diversi – 21 giugno dalle ore 16.30 Gran Parata del Festival del Teatro di Strada da piazza Statuto parata in via Garibaldi e arrivo in piazza Castello a seguire spettacoli fino alle ore 24.00. Ingresso gratuito. Il 21 giugno – dalle 18.00 alle 24.00 è Festa della Musica Il 21 giugno è il giorno della festa internazionale della musica. Torino partecipa offrendo la possibilità a tutti i musicisti di suonare liberamente: per le strade del centro storico, rigorosamente in acustico, e presso Area12, sul palco aplificato. Evento conclusivo, alle ore 23.00: Citizenship_Cittadinanza, uno spettacolo urbano con video proiezioni che trasformerà Piazza Palazzo di Città in un teatro open-air grazie al dj-set di Boosta dei Subsonica e a giovani fotografi in arrivo da tutta Italia. Dove: Strade del quadrilatero romano, Area12 – Strada Altessano 141, Torino, Piazza Palazzo di Città. Ingresso gratuito. Dal 28 al 30 giugno è Mtv Days Tornano per il terzo anno a Torino, gli Mtv Days. Il capoluogo toscano accoglierà tre giorni di, live session, dibattiti, concerti e attività legate al mondo della musica nelle location più affascinanti della città. Dove: Palazzo Nuovo,  Piazza Castello. Ingresso gratuito. Dal 5 al 10 luglio, dalle 18.00 alle 02.00, è Era Spaziale Emersione Festival Una rassegna di musica nata con l’obiettivo di offrire spazi, supporto e visibilità al ricchissimo universo dei gruppi emergenti piemontesi che, per l’occasione, saranno affiancati da alcune tra le migliori proposte della scena musicale indipendente made in Italy. Dove: Spazio211, via Cigna 211, Torino. 6-7-8 luglio ingresso gratuito; 5-9-10 luglio ingresso a pagamento. Dal 6 al 22 luglio è Teatro a Corte 2012 Il teatro a Torino va in scena in 5 splendide Dimore Sabaude. Teatro a Corte sceglie, per la sua VI edizione, di innalzare la qualità delle proposte ospitando gli artisti più significativi del panorama europeo: 11 giorni di festival, 20 compagnie da 12 nazioni, 16 prime italiane e una vetrina dedicata alla Gran Bretagna. Sedi e orari diversi. Biglietti: Intero 15 € – Ridotto 12 €/ 6 € (under14) – Abbonamento Carnet festival 48 € (6 ingressi). Alcuni spettacoli a ingresso libero, info: Tel. 011 883865 / 011 885213. Dal 27 luglio al 5 agosto è Festival Europa Cantat XVII Torino 2012 Torino ospita il festival di musica corale più importante d’Europa: 100 concerti, atelier e programmi per cori e singoli cantori, direttori, compositori e un’area espositiva per editori musicali e organizzatori di eventi culturali. Dove: 40 luoghi in Torino e molti eventi anche in Regione. Ingresso gratuito.

pag. 107 >

Note


Testata Periodicità

www.plancast.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

18 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO YOUNG CITY 2012 Until 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.

pag. 108 >

Note


Testata Periodicità

www.plancast.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

18 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE:  LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT

LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte and finally original productions that combine theatre, street art, dance, nouveau cirque and performing art in unique city venues. CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come lʼaria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. To offer you more information, here is a selection of the calendarʼs events: 10 June – 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL  Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone – Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” – Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone – Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare” Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS-www.pyoucard.it 12 June - 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS)  The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of oneʼs potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. pag. 109 >

Note


Testata Periodicità

www.plancast.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

18 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

12 June Beyond the limits of violence: the battle against oppression and the inheritance of Gandhi with Tara Gandhi and Federico Squarcini 19 giugno Beyond the limits of the generations: youth and overcoming limitations. Theatrical performance by young people of the “Giovani al centro” (a project of the Intercultural Centre of the city), followed by a meeting between Fabio Geda and the young 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. – Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it 18 – 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN  More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers – Department of Youth), Piedmont Region, District 1 – 3 –5. 21 June – from 6 p.m. to Midnight MUSICAL FESTIVAL  The 21 June is the international music festival day. Turin will take part by offering all musicians the chance to play freely and spontaneously on the city streets. The events are concentrated in the historical centre and in District 5: at the entertainment points around the Roman Quadrilateral where the musicians, strictly acoustic, will perform freely and, in Area 12, in Strada Altessano 141, where a stage with amplification will be set up. The conclusive event at 11 p.m. is Citizenship_Cittadinanza, an urban performance with video projections that will transform Piazza Palazzo di Città into an open-air theatre with the dj-set di Boosta of Subsonica and the work of young photographers from around Italy. Streets of the Roman Quadrilateral Area12 – Strada Altessano 141, Turin Piazza Palazzo di Città Free entrance Info: www.festadellamusicatorino.it Organised by the Città di Torino, Associazione Mercanti di Note, Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani, Area 12 Partners and sponsors: Area 12, Iren, Intesa Sanpaolo, Associazione Riquadrilatero, Associazione Festa Internazionale della Musica 28 – 30 June 28 – 29 – 30 june MTV DAYS  After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June pag. 110 >

Note


Testata Periodicità

www.plancast.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

18 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via SantʼOttavio 18, Turin Reggia Di Venaria – Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m SPATIAL EMERSION FESTIVAL  An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 – Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 – 22 July TEATRO A CORTE 2012  EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS  Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival – Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face – Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012  The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.torinoyoungcity.it pag. 111 >

Note


Testata Periodicità

www.ansa.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune

TORINO, 19 GIU - Musica libera in strada a Torino. Artisti di ogni genere potranno esibirsi in spettacoli live, giovedi' alla 'Festa della musica', organizzata dal Comune per 'Torino Young City'. Si sono prenotate oltre 150 formazioni musicali. L'iniziativa è stata concepita con taglio ecosostenibile: non ci saranno ne' amplificazione sonora, ne' palchi, e nemmeno cachet e biglietto d'ingresso. Solo performance e spettacoli live 'unplugged' nel Quadrilatero romano e in Piazza Palazzo di Città.  

pag. 112 >

Note Diffusione a scala nazionale, e su applicazioni iPad e social network Ansa.


Testata Periodicità

www.corriere.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune

TORINO, 19 GIU - Musica libera in strada a Torino. Artisti di ogni genere potranno esibirsi in spettacoli live, giovedi' alla 'Festa della musica', organizzata dal Comune per 'Torino Young City'. Si sono prenotate oltre 150 formazioni musicali. L'iniziativa è stata concepita con taglio ecosostenibile: non ci saranno ne' amplificazione sonora, ne' palchi, e nemmeno cachet e biglietto d'ingresso. Solo performance e spettacoli live 'unplugged' nel Quadrilatero romano e in Piazza Palazzo di Città.

 

pag. 113 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.extramusic.tv Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino, 150 spettacoli musica in strada

TORINO, 19 GIU - Musica libera in strada a Torino. Artisti di ogni genere potranno esibirsi in spettacoli live, giovedi' alla 'Festa della musica', organizzata dal Comune per 'Torino Young City'. Si sono prenotate oltre 150 formazioni musicali. L'iniziativa è stata concepita con taglio ecosostenibile: non ci saranno ne' amplificazione sonora, ne' palchi, e nemmeno cachet e biglietto d'ingresso. Solo performance e spettacoli live 'unplugged' nel Quadrilatero romano e in Piazza Palazzo di Città. (fonte ANSA)

pag. 114 >

Note


Testata Periodicità

www.infotube.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune

TORINO, 19 GIU - Musica libera in strada a Torino. Artisti di ogni genere potranno esibirsi in spettacoli live, giovedi' alla 'Festa della musica', organizzata dal Comune per 'Torino Young City'. Si sono prenotate oltre 150 formazioni musicali. L'iniziativa è stata concepita con taglio ecosostenibile: non ci saranno ne' amplificazione sonora, ne' palchi, e nemmeno cachet e biglietto d'ingresso. Solo performance e spettacoli live 'unplugged' nel Quadrilatero romano e in Piazza Palazzo di Città.  

pag. 115 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Musica 21 GIUGNO - FESTA DELLA MUSICA 2012 QUADRILATERO ROMANO E PIAZZA PALAZZO DI CITTÀ Torino dalle 17 più di 150 formazioni di tutti i generi musicali Torino, una città profondamente musicale dove sono nati gruppi, tendenze, nuovi modi di fare musica - e di fruirne -, è pronta a ospitare, il 21 giugno, giorno della Festa della Musica, un ambizioso progetto che darà a tutti la possibilità di suonare nelle strade ogni tipo di genere musicale. Quest’anno l’iniziativa è stata concepita con un taglio ecosostenibile: non ci sarà nessuna forma di amplificazione sonora, nessun palco, nessun cachet e nessun biglietto d’ingresso. Solo performance rigorosamente “unplugged” in uno scenario suggestivo.   Il programma si svolgerà con spettacoli live realizzati dai musicisti che si sono iscritti sul sito della manifestazione – www.festadellamusicatorino.it. Alcuni si esibiranno in aree di aggregazione libera con jam session improvvisate, altri in spazi riservati ai concerti di musica pop, etno, iazz, cori e marching band. L’evento spin-off dell’intero progetto è caratterizzato da una serie di concerti al Centro Commerciale Area 12 della Circoscrizione 5 di Torino, strada Altessano 141. Dalla messa on line del progetto, avvenuta circa dieci giorni fa, a oggi, si sono prenotate più di 150 formazioni di tutti i generi musicali. Si inizierà alle 17.00 in piazza Palazzo di Città con i concerti del gruppo VociInNote di Torino diretto da Dario Piumatti e Gianluca Castelli (a cura del Festival Europa Cantat XVIII Torino 2012) e di Torino Youth Jazz Orchestra diretta da Valerio Signetto (a cura del Jazz Club). Dalle ore 18 alle 23, la postazione di Radio M**Bun, radio a Km 0 - partner della Festa della Musica - sarà in via Garibaldi, angolo via San Francesco d’Assisi, per registrare e trasmettere in diretta, musica e interviste realizzate da Marco Basso. Sempre dalle 17, al Quadrilatero Romano, la Città di Torino, in collaborazione con la giovane associazione culturale Mercanti di Note, ha organizzato una grande Festa corale dedicata alla Musica aperta a tutti i cittadini. Alle 23 i festeggiamenti si sposteranno nuovamente in Piazza Palazzo di Città con City Slideshow: una performance audio e video con la partecipazione di Boosta dj-set from Subsonica. La musica di Boosta accompagnerà le proiezioni dei lavori fotografici di artisti italiani emergenti, sulla facciata di Palazzo Civico.   La manifestazione, che si avvale della collaborazione dell’Associazione Renken onlus e di Audiocoop Piemonte, ospiterà anche interventi a cura del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, dei Corsi di Formazione Musicale del Comune e di vari gruppi corali tra cui una  formazione Gospel che si esibirà alla Chiesa della Consolata.  La Festa della Musica fa parte del programma di Torino Young City 2012 e nasce con l’intenzione di importare una versione fedele di un evento che viene celebrato da circa 30 anni in molti Paesi del Mondo.  Il programma è disponibile sul sito web www.festadellamusicatorino.it pag. 116 >

Note


Testata Periodicità

www.indipedia.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

21 giugno Festa della Musica: è anche City Slideshow, Boosta dj-set from Subsonica

Torino e la musica: un legame inscindibile. Prodotta e suonata lungo le sponde del Po, ai Murazzi o a sPazio211 o a Casasonica. Ospitata al Traffic, alle recenti Lavanderia Ramone, al Movement o al Festival di Alpette. Che sia il Folk Club o Mito o il più recente Jazz  Festival, ogni genere trova ospitalità in città. Per un certo periodo, qualcuno lo ricorderà, al Lingotto fu anche Salone della Musica. Suoni svaniti, quelli. Torino ha i titoli per ospitare, il prossimo 21 giugno, la Festa della Musica, un ambizioso progetto che darà a tutti la possibilità di suonare nelle strade ogni tipo di genere musicale.

pag. 117 >

Note


Testata Periodicità

www.agenparl.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO: 21 GIUGNO - FESTA DELLA MUSICA 2012 Torino, una città profondamente musicale dove sono nati gruppi, tendenze, nuovi modi di fare musica - e di fruirne -, è pronta a ospitare, il 21 giugno, giorno della Festa della Musica, un ambizioso progetto che darà a tutti la possibilità di suonare nelle strade ogni tipo di genere musicale. Quest’anno l’iniziativa è stata concepita con un taglio ecosostenibile: non ci sarà nessuna forma di amplificazione sonora, nessun palco, nessun cachet e nessun biglietto d’ingresso. Solo performance rigorosamente “unplugged” in uno scenario suggestivo. Il programma si svolgerà con spettacoli live realizzati dai musicisti che si sono iscritti sul sito della manifestazione – www.festadellamusicatorino.it. Alcuni si esibiranno in aree di aggregazione libera con jam session improvvisate, altri in spazi riservati ai concerti di musica pop, etno, iazz, cori e marching band. L’evento spin-off dell’intero progetto è caratterizzato da una serie di concerti al Centro Commerciale Area 12 della Circoscrizione 5 di Torino, strada Altessano 141. Dalla messa on line del progetto, avvenuta circa dieci giorni fa, a oggi, si sono prenotate più di 150 formazionidi tutti i generi musicali. Si inizierà alle 17.00 in piazza Palazzo di Città con i concerti del gruppo VociInNote di Torino diretto da Dario Piumatti e Gianluca Castelli (a cura del Festival Europa Cantat XVIII Torino 2012) e di Torino Youth Jazz Orchestra diretta da Valerio Signetto (a cura del Jazz Club). Dalle ore 18 alle 23, la postazione di Radio M**Bun, radio a Km 0 - partner della Festa della Musica - sarà in via Garibaldi, angolo via San Francescod’Assisi, per registrare e trasmettere in diretta, musica e interviste realizzate da Marco Basso. Sempre dalle 17,al Quadrilatero Romano, la Città di Torino, in collaborazione con la giovane associazione culturale Mercanti diNote, ha organizzato una grande Festa corale dedicata alla Musica aperta a tutti i cittadini. Alle 23 i festeggiamenti si sposteranno nuovamente in Piazza Palazzo di Città con City Slideshow: una performance audio e video con la partecipazione di Boosta dj-set from Subsonica. La musica di Boosta accompagnerà le proiezioni dei lavori fotografici di artisti italiani emergenti, sulla facciata di Palazzo Civico. La manifestazione, che si avvale della collaborazione dell’Associazione Renken onlus e di Audiocoop Piemonte, ospiterà anche interventi a cura del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, dei Corsi di Formazione Musicale del Comune e di vari gruppi corali tra cui una formazione Gospel che si esibirà alla Chiesa della Consolata. La Festa della Musica fa parte del programma di Torino Young City 2012 e nasce con l’intenzione di importare una versione fedele di un evento che viene celebrato da circa 30 anni in molti Paesi del Mondo. Il programma è disponibile sul sito web www.festadellamusicatorino.it

pag. 118 >

Note


Testata Periodicità

www.torino.blogosfere.it

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

Torino e la musica: un legame inscindibile. Prodotta e suonata lungo le sponde del Po, ai Murazzi o a sPazio211 o a Casasonica. Ospitata al Traffic, alle recenti Lavanderia Ramone, al Movement o al Festival di Alpette. Che sia il Folk Club o Mito o il più recente Jazz Festival, ogni genere trova ospitalità in città. Per un certo periodo, qualcuno lo ricorderà, al Lingotto fu anche Salone della Musica. Suoni svaniti, quelli. Torino ha i titoli per ospitare, il prossimo 21 giugno, la Festa della Musica, un ambizioso progetto che darà a tutti la possibilità di suonare nelle strade ogni tipo di genere musicale. Quest'anno l'iniziativa è stata concepita con un taglio ecosostenibile: non ci sarà nessuna forma di amplificazione sonora, nessun palco, nessun cachet e nessun biglietto d'ingresso. Solo performance rigorosamente "unplugged" in uno scenario suggestivo. Il programma si svolgerà con spettacoli live realizzati dai musicisti che si sono iscritti sul sito della manifestazione - www.festadellamusicatorino.it. Alcuni si esibiranno in aree di aggregazione libera con jam session improvvisate, altri in spazi riservati ai concerti di musica pop, etno, iazz, cori e marching band. L'evento spin-off dell'intero progetto è caratterizzato da una serie di concerti al Centro Commerciale Area 12 della Circoscrizione 5 di Torino, strada Altessano 141. Dalla messa on line del progetto, avvenuta circa dieci giorni fa, a oggi, si sono prenotate più di 150 formazioni di tutti i generi musicali. Si inizierà alle 17.00 in piazza Palazzo di Città con i concerti del gruppo VociInNote di Torino diretto da Dario Piumatti e Gianluca Castelli (a cura del Festival Europa Cantat XVIII Torino 2012) e di Torino Youth Jazz Orchestra diretta da Valerio Signetto (a cura del Jazz Club). Dalle ore 18 alle 23, la postazione di Radio M**Bun, radio a Km 0 - partner della Festa della Musica - sarà in via Garibaldi, angolo via San Francesco d'Assisi, per registrare e trasmettere in diretta, musica e interviste realizzate da Marco Basso. Sempre dalle 17, al Quadrilatero Romano, la Città di Torino, in collaborazione con la giovane associazione culturale Mercanti di Note, ha organizzato una grande Festa corale dedicata alla Musica aperta a tutti i cittadini. Alle 23 i festeggiamenti si sposteranno nuovamente in Piazza Palazzo di Città con City Slideshow: una performance audio e video con la partecipazione di Boosta dj-set from Subsonica. La musica di Boosta accompagnerà le proiezioni dei lavori fotografici di artisti italiani emergenti, sulla facciata di Palazzo Civico. La manifestazione, che si avvale della collaborazione dell'Associazione Renken onlus e di Audiocoop Piemonte, ospiterà anche interventi a cura del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, dei Corsi di Formazione Musicale del Comune e di vari gruppi corali tra cui una formazione Gospel che si esibirà alla Chiesa della Consolata. La Festa della Musica fa parte del programma di Torino Young City 2012 e nasce con l'intenzione di importare una versione fedele di un evento che viene celebrato da circa 30 anni in molti Paesi del Mondo. Il programma è disponibile sul sito web www.festadellamusicatorino.it pag. 119 >

Note


Testata Periodicità

www.finesettimana.it/scopri-italia/eventi Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012, rassegna dedicata a creativita', spettacolo e sport Torino (TO) - dal 07 giugno al 05 agosto 2012

Torino Young City 2012: dal 7 giugno al 5 agosto una grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazione, per rendere i giovani protagonisti della trasformazione della città. Torino si ri-conferma una città giovane, contemporanea, palestra del futuro, in un percorso teso alla riqualificazione di interi quartieri oggi molto frequentati anche grazie al moltiplicarsi di locali e spazi culturali – gallerie d’arte, negozi di design, laboratori creativi – all’insegna di nuovi linguaggi che mettono al centro il protagonismo dei giovani scommettendo sulle loro potenzialità. Nasce TORINO YOUNG CITY - un progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo sistema di eventi che ha l’obiettivo di valorizzare il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Le radici di TORINO YOUNG CITY hanno origine da un humus fertile di iniziative consolidate - come Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline -, che hanno contribuito a collocare Torino al centro della mappa internazionale del turismo giovanile e che, grazie a questa iniziativa, saranno integrate con nuovi programmi attraverso l’utilizzo di proposte creative delle diverse discipline artistiche. I filoni del programma di TOYU sono 4: LIFE, CREATIVITY, TRAINING E SPORT LIFE è il filone che raccoglie dai festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale - come Traffic Free Festival, MTV DAYS -, ai nuovi appuntamenti come Seattle Torino/One way un evento che celebra con Chris Cornell il grunge di Seattle; Europa Cantat il principale festival corale per la prima volta in Italia e la rassegna delle arti performative e creative Performing Festival; l’evento conclusivo della Festa della Musica, uno spettacolo urbano con videoproiezioni in piazza Palazzo di Città dal titolo Citizenship_Cittadinanza con il dj set di Boosta e giovani fotografi provenienti da tutta Italia - alle rassegne teatrali che presentano una prestigiosa vetrina delle novità della creazione contemporanea firmate da grandi protagonisti, come il Festival delle Colline Torinesi e Teatro a Corte, per arrivare alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della città. CREATIVITY è il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nel luoghi simbolo della città dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro, tra cui Pic Turin, pag. 120 >

Note


Testata Periodicità

www.finesettimana.it/scopri-italia/eventi Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

festival di arte muraria che darà visibilità al valore e alla capacità artistica dei giovani writers. TRAINING è il nome scelto per il contenitore dedicato allo scambio. Il principale appuntamento sarà costituito da Oltre i Limiti un’occasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dell’età giovanile. Altro appuntamento da non perdere sarà Giorno per Giorno: un progetto che prevede eventi, workshop e seminari incentrati sull’interdisciplinarità artistica. SPORT raccoglie le manifestazioni sportive con un’attenzione particolare agli sport urbani. Torino Street Style si svolgerà nel centro di Torino e permetterà ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport poco conosciuti come: orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder. Inoltre il Meeting di altletica leggera. E infine Aperitò, che proporrà dal 21 al 24 giugno il rito dell’aperitivo, e il Green moove - la scuola è come l'aria, pulita, con special guest Motel Connection dj set, il 13 giugno. E sempre al Lago delle Lame arriverà lunedì 18 giugno la 2a tappa dell'Alta Via Stage Race, la gara di MTB che in 8 giorni attraverserà tutto l'arco montuoso della Liguria. Per l'occasione verrà allestito un villaggiotappa e sono previsti tanti eventi: Dalla mattinata: escursioni in MTB e a cavallo, scuola di pesca a mosca con laboratori di costruzione delle esche Dal pomeriggio - apertura straordinaria del Museo del Bosco, appena inaugurato dal Parco dell'Aveto, h. 14-19 - villaggio rurale animato - "Una Montagna di bontà", mercatino dei produttori del Parco dell'Aveto - battesimo della sella - gastronomia e fisarmonica fino a sera Il programma della giornata è in continuo aggiornamento, per tutti i dettagli consultate http:// www.unamontagnadiaccoglienza.it/index.php?id_cont=370 Prosegue tutti i sabato mattina, fino a fine ottobre, il Mercatino Agricolo della Val Graveglia a Ne, con la possibilità di acquistare prodotti locali direttamente dai produttori http://www.unamontagnadiaccoglienza.it/ index.php?id_cont=63

pag. 121 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.lagazzettadelmezzogiorno.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune Musica libera in strada a Torino. Artisti di ogni genere potranno esibirsi in spettacoli live, giovedi' alla 'Festa della musica', organizzata dal Comune per 'Torino Young City'. Si sono prenotate oltre 150 formazioni musicali. L'iniziativa e' stata concepita con taglio ecosostenibile: non ci saranno ne' amplificazione sonora, ne' palchi, e nemmeno cachet e biglietto d'ingresso. Solo performance e spettacoli live 'unplugged' nel Quadrilatero romano e in Piazza Palazzo di Citta'.

pag. 122 >

Note


Testata Periodicità

www.turismo.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

2012 ESTATE TORINO OFFERTE HOTEL E PROMOZIONI A Torino i giovani sono i protagonisti Per l'estate 2012 Torino diventa una città a misura di ragazzo. Se non hai compiuto ancora 30 anni approfitta delle offerte e dello speciale "dormi 3 e paghi 2"

Dal 7 giugno al 5 agosto Torino si conferma città giovane e contemporanea. In occasione di Torino Young City, il capoluogo piemontese  propone due speciali iniziative per stimolare il pubblico giovanile a scegliere la città come meta di vacanza durante lʼestate. Con lʼinteressante offerta 3x2 sarà possibile dormire in città 3 notti al prezzo di due scegliendo tra gli hotel di catena a quelli di charme, dai bed & breakfast ai residence e agli ostelli. Le tariffe partono da 60,00€ a persona in camera doppia. La promozione è valida per i minori di 30 anni nel weekend con arrivo il venerdì. Se decidete di prendere al volo lʼoccasione, una volta giunti a Torino ricordatevi di acquistare la Torino Young Card, il pass per la città valido 2 giorni al costo di 15,00€ a persona. La card, studiata appositamente per lʼutenza under 30 in occasione dei festival musicali e delle rassegne teatrali estive in programma a Torino da giugno ad agosto, comprende: 2 ingressi gratuiti a scelta tra i 42 musei di Torino e 1 biglietto 2 giorni GTT in omaggio per accedere ai mezzi di superficie urbani e suburbani e alla metropolitana, biglietto ridotto sulla programmazione della Sala 3 del Cinema Massimo, riduzione sul bikesharing TObike, una corsa singola a bordo del bus turistico City Sightseeing Torino a soli 5,00€ anziché 15,00€, le visite dʼimpresa “Made in Torino” gratuite oltre a riduzioni sul merchandising ObjecTO e sulle cene a bordo dei battelli e tram ristorante GTT (del 10%). Ed inoltre in collaborazione con Epat e Fiepet riduzioni nei bar, pizzerie e ristoranti aderenti (dal 10% al 15%).La Torino Young Card sarà presto in vendita presso gli IAT di Torino (Piazza Castello/via Garibaldi, Stazione ferroviaria di Porta Nuova, Aeroporto internazionale di Torino) e on line.   Per informazioni e prenotazioni: www.turismotorino.org/IT/3per2young - www.torinoyoungcity.it  pag. 123 >

Note


Testata Periodicità

www.noodls.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

21 GIUGNO - FESTA DELLA MUSICA 2012 Torino, una città profondamente musicale dove sono nati gruppi, tendenze, nuovi modi di fare musica - e di fruirne -, è pronta a ospitare, il 21 giugno, giorno della Festa della Musica, un ambizioso progetto che darà a tutti la possibilità di suonare nelle strade ogni tipo di genere musicale. Quest'anno l'iniziativa è stata concepita con un taglio ecosostenibile: non ci sarà nessuna forma di amplificazione sonora, nessun palco, nessun cachet e nessun biglietto d'ingresso. Solo performance rigorosamente "unplugged" in uno scenario suggestivo. Il programma si svolgerà con spettacoli live realizzati dai musicisti che si sono iscritti sul sito della manifestazione www.festadellamusicatorino.it. Alcuni si esibiranno in aree di aggregazione libera con jam session improvvisate, altri in spazi riservati ai concerti di musica pop, etno, iazz, cori e marching band. L'evento spin-off dell'intero progetto è caratterizzato da una serie di concerti al Centro Commerciale Area 12 della Circoscrizione 5 di Torino, strada Altessano 141. Dalla messa on line del progetto, avvenuta circa dieci giorni fa, a oggi, si sono prenotate più di 150 formazioni di tutti i generi musicali. Si inizierà alle 17.00 in piazza Palazzo di Città con i concerti del gruppo VociInNote di Torino diretto da Dario Piumatti e Gianluca Castelli (a cura del Festival Europa Cantat XVIII Torino 2012) e di Torino Youth Jazz Orchestra diretta da Valerio Signetto (a cura del Jazz Club). Dalle ore 18 alle 23, la postazione di Radio M**Bun, radio a Km 0 - partner della Festa della Musica - sarà in via Garibaldi, angolo via San Francesco d'Assisi, per registrare e trasmettere in diretta, musica e interviste realizzate da Marco Basso. Sempre dalle 17, al Quadrilatero Romano, la Città di Torino, in collaborazione con la giovane associazione culturale Mercanti di Note, ha organizzato una grande Festa corale dedicata alla Musica aperta a tutti i cittadini. Alle 23 i festeggiamenti si sposteranno nuovamente in Piazza Palazzo di Città con City Slideshow: una performance audio e video con la partecipazione di Boosta dj-set from Subsonica. La musica di Boosta accompagnerà le proiezioni dei lavori fotografici di artisti italiani emergenti, sulla facciata di Palazzo Civico. La manifestazione, che si avvale della collaborazione dell'Associazione Renken onlus e di Audiocoop Piemonte, ospiterà anche interventi a cura del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, dei Corsi di Formazione Musicale del Comune e di vari gruppi corali tra cui una formazione Gospel che si esibirà alla Chiesa della Consolata. La Festa della Musica fa parte del programma di Torino Young City 2012 e nasce con l'intenzione di importare una versione fedele di un evento che viene celebrato da circa 30 anni in molti Paesi del Mondo. Il programma è disponibile sul sito web www.festadellamusicatorino.it

pag. 124 >

Note


Testata Periodicità

www.shdnsm.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 | Concerti, dj set, performance

Sono davvero in pochi a credere ancora al tragico mito della Torino grigia dedita solo al lavoro in fabbrica. Sono davvero in molti quelli che hanno contribuito in poco più di un decennio a renderla uno dei luohi di riferimento per la cultura ma anche per il tessuto undergroung italiano. Torino è la città della musica che non dorme, dei festival gratuiti o a prezzi friendly, quelli con line up davvero esclusive, dellʼarte contemporanea, nelle gallerie con un ingresso e in quelle urbane, per strada. Il capoluogo piemontese è la città per cui vale la pena armarsi di biglietto del treno e pazienza, per raggiungerla da giugno ad agosto. In questa fascia stagionale infatti, si concentrano numerosi eventi, supportati da un progetto voluto dalla Città di Torino e mirato a “valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni”. In questo sistema di eventi si inseriscono gli Mtv Days, Seattle Torino/One Way, la rassegna dʼarti performative Performing Festival, il Festival delle Colline Torinesi e molti altri appuntamenti che trovate elencati su: www.torinoyoungcity.it

pag. 125 >

Note


Testata Periodicità

www.24emilia.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

20 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Restate 2012: 3 mesi di musica, cinema, danza e teatro

“Quando la crisi economica costringe sempre più persone a vivere in città durante lʼestate, è un dovere della politica caratterizzare i mesi estivi con una proposta culturale diffusa e di qualità, fatta di tanti linguaggi e anche di momenti di intrattenimento”. Con queste parole lʼassessore alla Cultura e allʼUniversità del Comune di Reggio Giovanni Catellani ha presentato il cartellone di proposte culturali di Restate 2012. Tra gli eventi gratuiti (oltre 200), i concerti in piazza Prampolini con Sparagna, De Gregori, Eugenio Finardi e quelli dedicati alla musica americana con Willie Nile, Bill Toms, Dirk Hamilton & The Bluesman. Si parte con la Notte dei musei il 23 giugno e lʼapertura straordinaria delle mostre di Fotografia Europea, che saranno gratuite. Cna propone, inoltre, i Mercoledì Rosa, iniziativa nellʼambito dei Reggiani per esempio. I concerti spaziano dalla tradizione cantautoriale americana alla musica classica, a quella etnica e popolare, ma sono in programma anche proiezioni cinematografiche, spettacoli di danza, teatro, iniziative dʼarte, attività per ragazzi e incontri. Il cartellone di cultura, spettacolo e intrattenimento è promosso dal Comune di Reggio con le Circoscrizioni e la partecipazione di diversi partner, soggetti pubblici e privati e associazioni. Sono 71 i luoghi coinvolti, dalle piazze ai parchi, dallo Spazio Gerra alla Reggia di Rivalta, dalle biblioteche ai musei, dalle chiese al Palazzo della Prefettura, dai Chiostri di San Pietro allʼOstello della Ghiara, dalla Fonderia alla piscina comunale “Ober Ferrari”, ma i progetti culturali reggiani approdano anche a Torino. L'evento che ha aperto Fotografia europea 2012, "Citizenship", anteprima nazionale dedicata ai fotografi emergenti del circuito Gai-Giovani artisti italiani, sarà infatti riproposto il 21 giugno nell'ambito di Torino Young City come appuntamento conclusivo della Festa della Musica. Una nuova versione dello spettacolo, dal titolo "City Slideshow", andrà in scena in piazza Palazzo di Città con il dj set di Boosta e con le videoproiezioni sulla facciata del municipio torinese delle immagini di giovani fotografi provenienti da tutta Italia. Uno degli appuntamenti musicali più attesi è la Festa Europea della Musica, che coincide con lʼinizio dellʼestate il 21 giugno, ai Chiostri di San Pietro dove si terrà lʼardito incontro tra Vivaldi e Piazzolla nellʼinterpretazione del duo violino-pianoforte Marcello Mazzoni e Alberto Martini dei I Virtuosi Italiani. La serata è realizzata in collaborazione con BUS 74. Apre ufficialmente sabato 23 giugno la lunga estate reggiana con la grande festa della Notte dei Musei di Reggio e della provincia - rinviata il 19 maggio a causa dellʼattentato di Brindisi - e il finissage di Fotografia Europea con apertura straordinaria a ingresso gratuito dalle 21 allʼ1. Durante la serata moltissimi gli appuntamenti: ai Chiostri di San Pietro lʼarchitetto Italo Rota presenta il progetto di ristrutturazione dei Musei Civici di Palazzo San Francesco inoltre, tre set fotografici dʼautore, con Fabio Boni, Fabrizio Cicconi e Fabrizio Orsi, saranno ambientati allʼinterno della mostra "Gli oggetti ci parlano". A Palazzo San Francesco reading del collettivo Wu Ming e spettacolo dedicato alle storie dei grandi artisti del passato in collaborazione con MaMiMò. Finissage delle mostre di Fotografia Europea pag. 126 >

Note


Testata Periodicità

www.24emilia.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

20 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

con il book signing di Philip Townsend allo Spazio Gerra e lʼapertura dellʼufficio passaporti della mostra Nsk State in Time del collettivo sloveno Irwin dove sarà possibile richiedere il passaporto per diventare cittadino della nazione utopica Nsk State in Time alla presenza della curatrice Julia Draganović. Riconfermate alcune rassegne consolidate e di successo come “Cinema in piazza”, “Una Notte al Museo”, “VentunoeTrentaInPanizzi”, “Accadde Domani”, “Mundus”, “Dal Mauriziano alla Reggia. Dalle acque Chiare al Mauriziano”. Per quanto riguarda, poi, la terza edizione dei “Mercoledì Rosa” organizzati da Cna Reggio saranno 6 le date, dal 20 giugno al 25 luglio, in cui il centro storico sarà animato di piccoli e grandi spettacoli sparsi tra vie, piazze e distese, dal Talent Vocal Tribut in piazza Martiri del 7 luglio alle Autrici rosa in piazza Casotti, dagli incontri jazz in piazza Scapinelli agli spettacoli di musica e danza a San Pietro. In più c'è la rassegna “Chi ReVita ride” organizzata da ReVita Progetto Salute in collaborazione con Cna che porterà in piazza Prampolini tre comici di Zelig: Paolo Cevoli il 20 giugno, Fichi d'India il 27 e Marco Della Noce il 4 luglio.

pag. 127 >

Note


Testata Periodicità

www.suoniestrumenti.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

21 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

“Torino Young City”: giovedì 21 giugno oltre 150 gruppi musicali unplugged

Artisti di ogni genere si esibiranno in spettacoli live di strada, giovedì 19 giugno alla grande festa della musica di Torino Young City manifestazione ospitata dalla città di Torino e organizzata dal Comune della capitale piemontese.   Si sono prenotate oltre 150 formazioni musicali. L'iniziativa è stata concepita con taglio ecosostenibile: non ci saranno nè amplificazione sonora, nè palchi, e nemmeno cachet pergli artisti e neppure biglietto d'ingresso.   Tutto rigorosamente free: performance e spettacoli live unplugged che si svolgeranno nel Quadrilatero romano e in Piazza Palazzo di Città.   

pag. 128 >

Note


Testata Periodicità

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

21 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

www.musicontnt.blogspot.it

Radio Web

x

--

21 GIUGNO 2012 | FESTA DELLA MUSICA TORINO 21 GIUGNO 2012

FESTA DELLA MUSICA TORINO Quadrilatero Romano| Area 12|   Piazza Palazzo di Città  

Torino, una delle capitali europee della Musica, culla di artisti e nuove tendenze musicali è pronta ad ospitare un progetto ambizioso: la Festa della Musica. Nessun tipo di amplificazione sonora, nessun cachet, nessun biglietto di ingresso. Solo musica dal vivo in versione rigorosamente unplugged, sullo splendido palco a cielo aperto del Quadrilatero Romano. In linea con la tradizionale manifestazione "Fête  de la Musique", nata a Parigi nel 1982 e poi diffusasi in diverse città europee, anche la città di Torino ospita l'edizione 2012 dell'evento.

Per un giorno... stacca la spina e accendi la Tua musica!

EVENTO DI APERTURA | Piazza Palazzo di Città  | h. 17.00  VociInNote di Torino diretto da Dario Piumatti e Gianluca Castelli a cura del Festival Europa Cantat XVIII Torino 2012   Torino Youth Jazz Orchestra diretta da Valerio Signetto a cura del Jazz Club Torino

 

DALLE CINQUE A MEZZANOTTE Quadrilatero Romano | vie e piazze L'edizione 2012 della Festa della Musica ospitata a Torino sarà dedicata alla musica a basso impatto, musica acustica e senza alterazioni. Niente amplificazione, quindi per un giorno…stacca la spina e accendi la Tua musica! Area 12 shopping center | strada altessano 141 h. 17.00 Alberto Gurrisi Quartet |  h. 18.00  Endriukas | h. 19.00 The Substitutes  GRAN FINALE | CITY SLIDESHOW| Piazza Palazzo di Città  | h. 23.00  BOOSTA DJ-SET from Subsonica + Giovani fotografi italiani Circuito GAI + Antwork VJ pag. 129 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.traveldk.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Until 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city.

From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric.

pag. 130 >

Note


Testata Periodicità

www.traveldk.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

“Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte

CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the trackand-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. To offer you more information, here is a selection of the calendar’s events: Until 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed

pag. 131 >

Note


Testata Periodicità

www.traveldk.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare" Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it Until 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS) The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of one’s potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it Until 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN

pag. 132 >

Note


Testata Periodicità

www.traveldk.com

TV

Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers - Department of Youth), Piedmont Region, District 1 - 3 –5. 28 - 29 - 30 june MTV DAYS After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPATIAL EMERSION FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS

pag. 133 >

Note


Testata Periodicità

www.traveldk.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Luisa Cicero – Città di Torino Press Office and Media Relations Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it Paola Tassinari – Città di Torino Public Relation Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it pag. 134 >

Note


Testata Periodicità

www.travelblog.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: pag. 135 >

Note


Testata Periodicità

www.travelblog.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the trackand-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. To offer you more information, here is a selection of the calendar’s events: Until 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39

pag. 136 >

Note


Testata Periodicità

www.travelblog.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare" Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it

Until 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS) The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of one’s potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it Until 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times

pag. 137 >

Note


Testata Periodicità

www.travelblog.org

TV

Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers - Department of Youth), Piedmont Region, District 1 - 3 –5. 28 - 29 - 30 june MTV DAYS After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPATIAL EMERSION FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). pag. 138 >

Note


Testata Periodicità

www.travelblog.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Luisa Cicero – Città di Torino Press Office and Media Relations Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it Paola Tassinari – Città di Torino Public Relation Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it

pag. 139 >

Note


Testata Periodicità

www.43places.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” pag. 140 >

Note


Testata Periodicità

www.43places.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte

CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-andfield meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June.

pag. 141 >

Note


Testata Periodicità

www.tripwolf.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 Until 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the

future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youthrelated themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, pag. 142 >

Note


Testata Periodicità

www.tripwolf.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June. To offer you more information, here is a selection of the calendar’s events: Until 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 pag. 143 >

Note


Testata Periodicità

www.tripwolf.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare" Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it

Until 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS) The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of one’s potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it Until 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it

pag. 144 >

Note


Testata Periodicità

www.tripwolf.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers - Department of Youth), Piedmont Region, District 1 - 3 –5. 28 - 29 - 30 june

MTV DAYS After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m.

SPATIAL EMERSION FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it pag. 145 >

Note


Testata Periodicità

www.tripwolf.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Luisa Cicero – Città di Torino Press Office and Media Relations Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it Paola Tassinari – Città di Torino Public Relation Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it

pag. 146 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012

Until 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youthrelated themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. pag. 147 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte

CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June.

To offer you more information, here is a selection of the calendar’s events: Until 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 pag. 148 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare" Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it

Until 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS) The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of one’s potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it Until 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it

pag. 149 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers - Department of Youth), Piedmont Region, District 1 - 3 –5. 28 - 29 - 30 june

MTV DAYS After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m.

SPATIAL EMERSION FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it pag. 150 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Luisa Cicero – Città di Torino Press Office and Media Relations Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it Paola Tassinari – Città di Torino Public Relation Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it

pag. 151 >

Note


Testata Periodicità

www.travellerspoint.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 Until 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo - sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youthrelated themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”.

pag. 152 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte

CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the track-and-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June.

To offer you more information, here is a selection of the calendar’s events: Until 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 pag. 153 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare" Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it

Until 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS) The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of one’s potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it Until 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it

pag. 154 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers - Department of Youth), Piedmont Region, District 1 - 3 –5. 28 - 29 - 30 june

MTV DAYS After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m.

SPATIAL EMERSION FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it pag. 155 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Luisa Cicero – Città di Torino Press Office and Media Relations Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it Paola Tassinari – Città di Torino Public Relation Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it

pag. 156 >

Note


Testata Periodicità

www.viajeros.com Quotidiano

Paese

Spagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 Hasta el 5 de agosto, un gran festival dedicado a la creatividad, al espectáculo, al deporte, a la participación y a la experimentación, para que los jóvenes sean los protagonistas de la transformación de la ciudad.

En los últimos quince años Turín ha sabido reinventarse, siguiendo el impulso de una tendencia natural a la transformación, convirtiéndose en un centro de numerosas vocaciones. La capital piamontesa ha demostrado que sabe conjugar las excelencias que la hicieron famosa en el ámbito internacional, con su ferviente tejido underground. Turín se confirma una ciudad joven, contemporánea, escenario del futuro, en un recorrido hacia la recualificación de barrios completos, hoy muy concurridos ambién gracias a la multiplicación de locales y espacios culturales – galerías de arte, tiendas de diseño, talleres creativos –, bajo el lema de escuchar los nuevos lenguajes que dan el protagonismo a los jóvenes, apostando por sus potencialidades. Y es justamente de los jóvenes que la ciudad quiere partir cada vez con mayor empuje, para continuar por ese camino de renovación y de transformación que la ha llevado a situarse entre las metas más interesantes de Italia y a ser nombrada Capital Europea de los Jóvenes en 2010. Así nace TORINO YOUNG CITY - un proyecto de la Ciudad de Turín, que tiene como principales socios a Iren e Intesa Sanpaolo – una estructura de eventos que tiene la finalidad de valorizar, desde una perspectiva estratégica de medio-largo plazo, el trabajo que durante los últimos años se realizó para los jóvenes. Las raíces de TORINO YOUNG CITY tienen su origen en un humus fértil en iniciativas consolidadas – como Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline -, que han contribuido a colocar a Turín en el centro del mapa internacional del turismo juvenil y que, gracias a esta iniciativa, se complementarán con nuevos programas a través de la incorporación de propuestas creativas de las distintas disciplinas artísticas. Con TORINO YOUNG CITY la Ciudad quiere dar un paso más allá: gracias a la relación virtuosa con el mundo de la empresa ha hallado mayores recursos para financiar nuevos proyectos, con el doble objetivo de valorizar el territorio y su tejido cultural. “Nuestra idea es que Turín se distinga, cada año durante los meses de junio y julio, por ser la ciudad dedicada a la profundización de los temas juveniles. Se examinarán las tendencias y se ahondarán los gustos y los problemas que atañen a las nuevas generaciones – explica el Alcalde Piero Fassino –. Será una ocasión muy valiosa, tanto para los ciudadanos como para los huéspedes, que podrán participar en iniciativas, espectáculos, representaciones y debates útiles para comprender mejor las dinámicas de este mundo y para reflexionar sobre la delicada relación intergeneracional, tema de enorme importancia y actualidad”. LOS EJES DEL PROGRAMA DE TOYOU SON CUATRO: LIFE, CREATIVITY, TRAINING Y SPORTS

pag. 157 >

Note


Testata Periodicità

www.viajeros.com Quotidiano

Paese

Spagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

LIFE es el eje en el que se reúnen los festivales de música, que desde hace años traen a Turín a los artistas más interesantes del panorama nacional e internacional - como MTV DAYS -, y las nuevas citas como Seattle Torino/One way, un evento que celebra con Chris Cornell el grunge de Seattle; así como Europa Cantat, el principal festival coral por primera vez en Italia, y la muestra de las artes interpretativas y creativas Performing Festival; el evento conclusivo de la Fiesta de la Música, un espectáculo urbano con videoproyecciones en la plaza Palazzo di Città sobre la fachada de la sede del Ayuntamiento (Palazzo Civico) que lleva el título City Slideshow, con el dj set di Boosta y jóvenes fotógrafos procedentes de toda Italia – pasando por las muestras teatrales que constituyen un prestigioso escaparate para las novedades de la creación contemporánea, firmadas por grandes protagonistas, como el Festival delle Colline Torinesi y Teatro a Corte, hasta llegar a las originales producciones que conjugan teatro, arte callejero, danza, nouveau cirque y artes interpretativas (performing art) en espacios inéditos de la ciudad. CREATIVITY es el eje de talleres que hace que los jóvenes creadores de todo el mundo se encuentren en los lugares símbolo de la ciudad destinados a las artes emergentes, por las que Turín está apostando como recurso de desarrollo para el futuro, entre los que se encuentran Pic Turin, festival de arte mural que dará visibilidad al valor y a la capacidad artística de los jóvenes writers. TRAINING es el nombre escogido para el eje dedicado al intercambio. La cita principal estará constituida por Oltre i Limiti (más allá de los límites), una ocasión para reflexionar sobre el tema del límite, comprendido como umbral de las energías, del pensamiento, de las acciones y de los sueños que caracterizan a la edad juvenil. Otra cita imposible de perder será Giorno per Giorno (día a día): un proyecto que prevé la realización de eventos, talleres y seminarios centrados en la interdisciplinariedad artística. SPORT reúne las manifestaciones deportivas, prestando una especial atención a los deportes urbanos. Torino Street Style se desarrollará en el centro de Turín y permitirá a los jóvenes conocer y experimentarse en deportes poco conocidos como: orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, rueda alemana, BMX, Patineta y Street Boulder. Además, el Encuentro de atlética ligera. Y, por último, Aperitò, que del 21 al 24 de junio propondrá el ritual del aperitivo y el Green moove - la escuela es como el aire, limpia, con la presencia especial de Motel Connection dj set, el 13 de junio. Para conocer los detalles, aquí presentamos una selección de los eventos en calendario: Hasta el 5 de julio TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival es protagonismo, representación, formación y diversión a través de la música, el teatro, la danza y las otras artes visuales. Una mezcla de propuestas y ocasiones culturales dirigidas a un público “under 35”: talleres, encuentros temáticos, eventos musicales, aperitivos, fiestas y un ARTcamp especial en colaboración con la Asociación GAI – circuito jóvenes artistas italianos. Para convertirse en actores y protagonistas de nuestro futuro, para conocer e interactuar con personajes famosos, generalmente distantes y difíciles de conocer. En la Murazzi Student Zone, situada en los Murazzi del Po y en los Centros de la red “direfarebaciare” distribuidos en el territorio. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arcadas 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36

pag. 158 >

Note


Testata Periodicità

www.viajeros.com Quotidiano

Paese

Spagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” – Giardini Reali Bassi Entrada gratuita Información: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arcadas 23-30 Torino - www.torinoperformingfestival.it A cargo de la Asociación direfarebaciare en colaboración con la Ciudad de Turín La actividad prevé puntos para los poseedores de la PYOU CARD - www.pyoucard.it Hasta el 24 de julio OLTRE I LIMITI (MÁS ALLÁ DE LOS LÍMITES) La búsqueda del límite forma parte de la naturaleza humana. Llegar al extremo de las propias posibilidades y capacidades, e intentar ir un poco más allá, siempre ha sido para el hombre un modo de medirse y de asomarse a nuevos horizontes. La muestra, a través del encuentro con personalidades de relieve del mundo del deporte, de la cultura y de la economía, quiere proponer una ocasión de debate sobre la relación entre límite y conocimiento. 26 de junio Más allá de los límites de la familia: ¡matemos a las madres!. Encuentro con Oliviero Toscani 3 de julio Más allá de los límites de la mente: matemática y filosofía: Encuentro con Giuseppe Longo y Rocco Ronchi 10 de julio Más allá de los límites del cuerpo: deporte y discapacidad: Encuentro con Pietro Mennea y Martina Caironi 14 de julio Más allá de los límites del deporte: nuevas fronteras del viaje. Encuentro con Alex Bellini y Carlo Roncaglia 17 de julio Más allá de los límites del riesgo: velocidad y control. Encuentro con Paolo Simoncelli y Paolo Beltramo 24 de julio Más allá de los límites del Arte: encuentro con Philippe Daverio (aún no confirmado) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turín Entrada gratuita A cargo de la Ciudad de Turín y A.I.P.S. Asociación Italiana Parálisis Espástica, asociación sin fines de lucro. Y con el apoyo de Iren e Intesa Sanpaolo. En colaboración con el Ministerio de Bienes y Actividades Culturales Dirección Regional. La actividad prevé puntos para los poseedores de la PYOU CARD - www.pyoucard.it Hasta el 24 de junio XI FESTIVAL INTERNACIONAL DE TEATRO CALLEJERO DE TURÍN Más de 100 artistas procedentes de todas las calles del mundo y de la vida dan color a las calles de la ciudad con su energía y con espectáculos y talleres muy participativos. Payasos, músicos, malabaristas, acróbatas y artistas de variedades traerán consigo la alegría del Teatro Callejero trasformando a Turín en un palco al aire libre. Del 18 al 20 de junio talleres (burbujas de jabón, bicicletas locas, disfraces, hula-hoop) para preparar el desfile del 21 de junio que dará inicio a 4 días de grandes espectáculos por toda la ciudad. Distintas sedes y horarios 21 de junio desde las 16:30 h Gran Desfile del Festival de Teatro Callejero desde la plaza Statuto desfile por via Garibaldi y llegada a la plaza Castello; a continuación, espectáculos hasta las 24:00 h. Entrada gratuita Información: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Inscripción para los talleres: laboratori@justforjoy.it A cargo de Just for Joy European Association. Realizado con el aporte de la Ciudad de Turín con los fondos del Plan Jóvenes Ciudades Metropolitanas (Consejo de Ministros - Consejería para la Juventud), Región Piamonte, Departamentos 1 - 3 –5. 21 de junio – de las 18:00 a las 24:00 h FIESTA DE LA MÚSICA El 21 de junio es el día de la fiesta internacional de la música. Turín participa ofreciendo la posibilidad a todos los músicos de tocar de manera libre y espontánea por las calles. Las iniciativas se concentran en el casco antiguo y en el Departamento 5: en el cuadrilátero romano habrá puntos de espectáculo donde los músicos, rigurosamente en acústico, se exhiben libremente y, en Area12, en strada Altessano 141, habrá un palco para los conciertos con amplificación. Evento conclusivo a las 23:00 h con Citizenship_Cittadinanza, un espectáculo urbano con videoproyecciones que transformará la plaza Palazzo di Città en un teatro al aire libre, con la presencia del dj-set di Boosta de Subsonica y el trabajo de jóvenes fotógrafos procedentes de toda Italia.

pag. 159 >

Note


Testata Periodicità

www.viajeros.com Quotidiano

Paese

Spagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Calles del cuadrilátero romano Area12 - Strada Altessano 141, Turín Piazza Palazzo di Città Entrada gratuita Información: www.festadellamusicatorino.it A cargo de la Ciudad de Turín, la Asociación Mercanti di Note, la Asociación Circuito Giovani Artisti Italiani, Area 12 Asociados y patrocinadores: Area 12, Iren, Intesa Sanpaolo, Associazione Riquadrilatero, Associazione Festa Internazionale della Musica 28 – 30 de junio 28 - 29 - 30 junio MTV DAYS Después de las dos ediciones anteriores, que contaron con la participación de 100.000 personas, el Festival de MTV Italia (canal 8 DTT) escoge nuevamente a Turín para dar vida a la música en todas sus formas y expresiones. El jueves 28, el viernes 29 y el sábado 30 de junio la capital piamontesa albergará tres días de conciertos, encuentros, sesiones en vivo, debates y muchas otras actividades relacionadas con el mundo de la música en sus emplazamientos más prestigiosos e impactantes Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turín Reggia Di Venaria – Piazza Della Repubblica 4, Venaria Reale Información: mtvdays.mtv.it A cargo de MTV Italia Asociados: Región Piamonte, Provincia de Turín, Ciudad de Turín. 5 - 10 de julio de las 18:00 a las 02:00 h SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL Festival de música emergente que tiene el objetivo de ofrecer espacio, apoyo y visibilidad a grupos emergentes del underground piamontés, procedentes del circuito de las bandas seleccionadas en iniciativas ciudadanas y piamontesas de la Ciudad de Turín junto a la quintaesencia de la escena musical independiente “made in Italy”, contribuyendo así de forma concreta a la libre circulación de la cultura juvenil subterránea. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turín 6-7-8 de julio entrada gratuita 5-9-10 de julio entrada paga Información: www.spazio211.com A cargo de Spazio 211. Asociados principales: Ciudad de Turín, Fundación CRT. 6 – 22 de julio TEATRO A CORTE 2012 EL TEATRO EUROPEO EN ESCENA EN LAS MORADAS DE LOS SABOYA Teatro a Corte 2012, en escena en Turín y en cinco espléndidas Moradas de los Saboya, para su sexta edición ha escogido valorizar aún más la gran calidad de las propuestas, albergando a algunos de los artistas más significativos del panorama europeo actual durante 11 días de festival con 20 compañías de 12 nacionalidades distintas, 16 estrenos italianos y un escaparate dedicado a Gran Bretaña. Distintas sedes y horarios Billetes: Entero 15 € – Reducido 12 €/ 6 € (under14) – Abono Carnet festival 48 € (6 entradas). Algunos espectáculos son de entrada libre Información: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turín del 16 de mayo al 2 de junio (lun–sáb de 12 a 16 h) y del 4 de junio al 22 de julio (todos los días de 11 a 19 h). Tel. +39 011 883865 / +39 011 885213 - www.teatroacorte.it A cargo de la Fundación Teatro Piemonte Europa. Asociados y patrocinadores: Ministerio de Bienes y Actividades Culturales, Región Piamonte. Con el apoyo de la Provincia de Turín, la Ciudad de Turín, Reale Mutua, Fundación CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embajada de Israel en Italia, Cámara de Comercio de Turín, Sistema Teatro Turín y Provincia, Ondapag. 160 >

Note


Testata Periodicità

www.viajeros.com Quotidiano

Paese

Spagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 de julio - 5 de agosto FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TURÍN 2012 En Turín, el festival de música coral más importante de Europa, con talleres y programas para coros, cantantes solistas, directores y compositores, más de 100 conciertos y un área expositiva para editores musicales y organizadores de eventos culturales. 40 puntos en Turín y muchos eventos también en la Región Entrada gratuita Información: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it A cargo de la Asociación Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi. Asociados y patrocinadores: Región Piamonte, Provincia de Turín, Ciudad de Turín, Compañía de San Paolo, Fundación para las Actividades Musicales Torino, CCIAA de Turín, Universidad de Turín, Politécnico de Turín, Conservatorio Estatal de Música Giuseppe Verdi de Turín.

Agencia de Presna: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Agencia de prensa Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Luisa Cicero – Città di Torino Agencia de prensa y relaciones con los medios Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it Paola Tassinari – Città di Torino Relaciones pùblicas Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it

pag. 161 >

Note


Testata Periodicità

www.blog.travelpod.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City 2012 Until 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. In the last fifteen years Turin has learnt to shed its skin to emerge, motivated by the natural tendency towards change, as a centre of multiple vocations. The Piedmont capital has in fact shown that it knows how to marry the excellence that has made it internationally famous with its lively underground nature. Turin has confirmed its place as a young, contemporary city, a training ground for the future, in a journey towards the redevelopment of entire districts now heavily frequented thanks to the multiplication of new premises and cultural spaces - art galleries, designer boutiques, creative workshops – that are creating new languages based around young people and their potential. It is from the young that the city hopes to move forward with even greater impetus along the road of rebirth and transformation that has seen it emerge as one of the most interesting destinations in Italy and elected as European Youth Capital in 2010. These are the origins of TORINO YOUNG CITY - a City of Turin project, sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo sistema di eventi with the aim of promoting over the medium-long term, the work in support of youth undertaken over the last few years. The roots of TORINO YOUNG CITY have in fact sprung from the fertile breeding ground of established projects such as Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival and Festival delle Colline that have placed Turin at the centre of the international map for young tourism. This project will integrate these events with new programmes with creative proposals drawn from the diverse artistic disciplines. With TORINO YOUNG CITY, the City will go even further: thanks to its close relationship with the business world, it has secured more resources to finance new projects with the dual aim of promoting the territory and its cultural fabric. “Our aim is to define Turin every year in the months of June and July, as the city dedicated to the development of youth-related themes. We will examine the trends and explore the interests and issues that affect new generations,” explains the Mayor Piero Fassino. “It will be a special occasion both for citizens and for guests, who can participate in pag. 162 >

Note


Testata Periodicità

www.blog.travelpod.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

the projects, events, performances and useful debates to better understand the dynamics of this world and reflect on the delicate intergenerational relationship, areas of extreme importance and current interest”. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as Traffic Free Festival and MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy. There are theatre productions offering a prestigious showcase of the latest contemporary creations by leading protagonists, such as the Festival delle Colline Torinesi and Teatro a Corte

CREATIVITY is the theme that brings together young artists from all over the world in the symbolic city sites dedicated to the emerging arts that Turin believes will be the key areas of future development in workshops such as Pic Turin, the mural art festival that promotes the artistic expertise of young writers. TRAINING is the name selected for the forum dedicated to exchange. The main event will be Oltre i Limiti an opportunity to reflect on the theme of limits, in the sense of energy, thought, actions and the dreams of the young. Another not-to-be missed project is Giorno per Giorno to include events, workshops and seminars focused on the interdisciplinary nature of art. SPORT sporting events with a particular focus on urban sports. Torino Street Style will take place in the centre of Turin and allow young people to learn about and try little known sports such as: orienteering, Trail Running, Mountain Biking, Street Golf, bike Polo, Rhon wheeling, BMX biking, Skate Boarding and Urban Climbing. Then there is the trackand-field meet. Finally, there is Aperitò with open-air aperitifs from 21-24 June and Green moove – la scuola è come l'aria, pulita (The school is as clean as the air), with special guest Motel Connection dj set on 13 June.

To offer you more information, here is a selection of the calendar’s events: Until 5 July TORINO PERFORMING FESTIVAL Torino Performing Festival is centre-stage, performance, training and entertainment through music, theatre, dance and visual arts. A combination of projects and cultural events designed for an under-35 public: workshops, themed meetings, aperitifs, parties and a special ARTcamp in collaboration with the Associazione GAI – the young Italian artists group. An opportunity to become the actors and protagonists of our future, to meet and interact with famous

pag. 163 >

Note


Testata Periodicità

www.blog.travelpod.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

figures who are generally more remote and difficult to get to know. Takes place at the Murazzi Student Zone, situated in Murazzi del Po and “direfarebaciare” centres across the region. Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Caffè della Caduta – via Bava 39 CAP10100 – Corso Moncalieri 18 Cartiera – via Fossano 8 Cecchi Point – via Cecchi 17 CPG – Strada delle Cacce 36 El Barrio – Strada Cuorgnè 81 “Salute in Comune” - Giardini Reali Bassi Free entrance Info: Murazzi Student Zone - Murazzi del Po, Arches 23-30 Turin - www.torinoperformingfestival.it Organised by the “direfarebaciare" Association in partnership with the Città di Torino. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it

Until 24 July OLTRE I LIMITI (BEYOND THE LIMITS) The search for limits is part of human nature. Reaching the limits of one’s potential and capacity, and trying to push beyond these, has always been a way for man to challenge himself and face new horizons. The event, through meetings with important figures in the world of sport, culture and the economy, will be a forum for debate on the relationship between limits and knowledge. 26 June Beyond the limits of the family: down with mothers! Meeting with Oliviero Toscani 3 July Beyond the limits of the mind: mathematics and philosophy. Meeting with Giuseppe Longo and Rocco Ronchi 10 July Beyond the limits of the body: sport and disablity. Meeting with Pietro Mennea and Martina Caironi 14 July Beyond the limits of sport: new frontiers. Meeting with Alex Bellini and Carlo Roncaglia 17 July Beyond the limits of risk: speed and control. Meeting with Paolo Simoncelli and Paolo Beltramo 24 July Beyond the limits of Art: Meeting with Philippe Daverio (to be confirmed) Cortile Palazzo Carignano – Piazza Carignano, Turin Free entrance Organised by the Città di Torino and A.I.P.S. - Associazione Italiana Paralisi Spastica onlus with the support of Iren and Intesa Sanpaolo. In collaboration with the Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation Regional Division. Special offers for the holders of PYOU CARDS- www.pyoucard.it Until 24 June XI INTERNATIONAL FESTIVAL OF STREET THEATRE OF TURIN

pag. 164 >

Note


Testata Periodicità

www.blog.travelpod.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

More than 100 artists from the streets of the world will colour the city streets with their energy and highly entertaining performances and workshops. Clowns, musicians, jugglers, acrobats and variety artists through the joy of Street Theatre will transform Turin into a outdoor stage. Workshops from 18 – 20 June (soap bubbles, crazy bicycles, costumes, hula-hoop) in preparation for the parade of 21 June that will open 4 days of great events across the city. Different locations and times 21 June from 4.30 p.m. Great Street Theatre Festival Parade from Piazza Statuto to Via Garibaldi to arrive at Piazza Castello. Performance until midnight will follow. Free entrance Info: www.justforjoy.it - info@justforjoy.it Registration for workshops: laboratori@justforjoy.it Organised by Just for Joy European Association with the support of the Città di Torino and sponsorship by the Piano Giovani Città Metropolitane (Council of Ministers - Department of Youth), Piedmont Region, District 1 - 3 –5.

28 - 29 - 30 june MTV DAYS After the two previous editions with attendance by 100,000 people, the Festival of MTV Italia (channel 8 DTT) has once again chosen Turin to bring music alive in all its forms and expressions. On Thursday 28, Friday 29 and Saturday 30 June the Piedmont capital will offer its most prestigious and important sites to host three days of concerts, meetings, live sessions, debates and many other activities connected with the world of music. Piazza Castello Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 18, Turin Reggia Di Venaria - Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale Info: mtvdays.mtv.it Organised by MTV Italia Partners: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin.

5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPATIAL EMERSION FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. 6 - 22 July pag. 165 >

Note


Testata Periodicità

www.blog.travelpod.com

TV

Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

22 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav. 27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it Luisa Cicero – Città di Torino Press Office and Media Relations Servizio centrale informazione e rapporti con il cittadino Piazza Palazzo di Città, 1 – 10122 Torino Tel: 011/4421932 Mobile: +39 3462356935 Fax: 011/442.23.01 Email: luisa.cicero@comune.torino.it Web: www.torinoclick.it Paola Tassinari – Città di Torino Public Relation Direzione Centrale Cultura e Educazione – Servizio Promozione e Turismo Città di Torino Via San Francesco da Paola 3 – 10123 TORINO Tel: 011/4434458 Mobile: +39 349 8504464 Fax: 011/4424726 Email: paola.tassinari@comune.torino.it

pag. 166 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

23 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

OLTRE I LIMITI DELLA FAMIGLIA: UCCIDIAMO LE MAMME! INCONTRO CON OLIVIERO TOSCANI martedì 26 giugno 2012 ore 21 Cortile di Palazzo Carignano Torino Ingresso gratuito. In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti Entra nel vivo il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, che il Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus – ha dato vita a partire dal mese di giugno. Martedì 26 giugno alle 21.00 nell'atmosfera del cortile di Palazzo Carignano sarà Oliviero Toscani a discutere di 'limiti' con un appuntamento dal titolo “Uccidiamo le mamme”. Lo slogan provocatorio è un inno a rompere costrizioni convenzioni. Con la sua ultima estrema provocazione il grande fotografo e pubblicitario lancia un invito alla ribellione, un’esortazione ai giovani a rompere i legami per liberarsi, tirar fuori le energie creative e vitali presenti in ciascuno di noi.

Durante la serata l’attore e drammaturgo torinese Dino Mascia interpreterà tre canzoni-poesia di Bob Dylan scelte da Oliviero Toscani.   OLIVIERO TOSCANI Figlio del primo fotoreporter del Corriere Della Sera, è nato a Milano nel 1942 e ha studiato fotografia e grafica all’Università delle Belle Arti di Zurigo dal 1961 al 1965. Conosciuto internazionalmente come la forza creativa dietro i più famosi giornali e marchi del mondo, creatore di immagini corporate e campagne pubblicitarie attraverso gli anni per Esprit, Chanel, Fiorucci, Prenatal, Jesus, Inter, Snai e altri. Come fotografo di moda ha collaborato e collabora tuttora per giornali come Elle, Vogue, GQ, Harper’s Bazaar, Esquire, Stern, Liberation, nelle edizioni di tutto il mondo. Dal 1982 al 2000, ha creato l’immagine, l’identità, la strategia di comunicazione e la presenza online di United Colors of Benetton, trasformandolo in uno dei marchi più conosciuti al mondo. Nel 1990 ha ideato e diretto “!Colors”, il primo giornale globale al mondo, e nel 1993 ha concepito e diretto Fabrica. Dal 1999 al 2000 è stato direttore creativo di Talk Miramax a New York. Toscani è stato uno dei fondatori dell’Accademia di Architettura di Mendrisio, ha insegnato comunicazione visiva in svariate università e ha scritto diversi libri sulla comunicazione. Dopo più di tre decadi di innovazione editoriale, pubblicità, film e televisione, ora si interessa di creatività della comunicazione applicata ai vari media, lavorando nel suo nuovo centro di ricerca chiamato La Sterpaia, Bottega dell’Arte della Comunicazione, che ha prodotto progetti editoriali, libri, programmi televisivi, mostre ed esposizioni. Tra gli ultimi progetti: la collaborazione con il Ministero della Salute, con la Regione Calabria, con la Fondazione Umberto Veronesi, e alcune campagne di interesse e impegno sociale pag. 167 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

23 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

dedicate alla sicurezza stradale, all’anoressia, alla violenza contro le donne, e contro il randagismo. Nel giugno 2010 inaugura, in collaborazione con Salvatore Settis e il FAI, Nuovo Paesaggio Italiano, progetto contro il degrado dell’Italia. Il lavoro di Toscani è stato esposto alla Biennale di Venezia, a San Paolo del Brasile, alla Triennale di Milano e nei musei d’arte moderna e contemporanea di tutto il mondo. Ha vinto numerosi premi come quattro Leoni d’Oro, il Gran Premio dell’UNESCO, due volte il Gran Premio d’Affichage, e numerosi premi degli Art Directors Club. E’ stato vincitore del premio ‘creative hero’ del Saatchi & Saatchi Clio Hero Show. A Maggio 2009, l’Accademia di Belle Arti di Urbino gli conferisce il premio “Il Sogno di Piero” e, nello stesso mese, riceve dall’Accademia delle Belle Arti di Firenze il premio come “Accademico d’Onore 2009”.   DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera prima Piuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente all’Alto Patronato.       In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti o in altra sede di volta in volta comunicata sui siti: www.aipsonlus.it  o www.torinoyoungcity.it

pag. 168 >

Note


Testata Periodicità

www.cpdconsulta.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

23 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

"Oltre i limiti" La Città di Torino, l'Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi (in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale e con il sostegno di Iren e Intesa Sanpaolo) presentano l’evento “Oltre i limiti”. Si tratta di un ciclo di incontri (dal 19 giugno, al 24 luglio) che ha il fine di esplorare i vari significati del concetto di “limite”, inteso come confine, rischio, sfida, ma anche come opportunità, risorsa, sforzo verso la conoscenza. La rassegna, organizzata con modalità partecipata permette il coinvolgimento attivo del pubblico e vede la partecipazione di ospiti di spicco, provenienti dal mondo dello spettacolo, dell’arte, dello sport, della cultura e della scienza. Ognuno, con il proprio bagaglio di esperienze e conoscenze, testimonierà la possibilità di superare il limite, da intendere non come “fine”, ma come opportunità di “inizio”. Gli incontri, che rientrano nel programma di Torino Young City, sono gratuiti e si svolgeranno presso il cortile di Palazzo Carignano (o in caso di pioggia al Teatro Gobetti) alle ore 21. In particolare, all’interno del calendario, segnaliamo l’incontro di martedì 10 luglio, durante il quale verranno affrontati i temi della disabilità e lo sport con l’atleta, medaglia d’oro nei 200 metri alle Olimpiadi di Mosca 1980, Pietro Mennea e la detentrice del record mondiale dei 100 metri, futura protagonista ai Giochi Paralimpici di Londra, Martina Caironi.

pag. 169 >

Note


Testata Periodicità

www.iltitolo.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

24 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

UCCIDIAMO LE MAMME!!! Martedì 26 giugno alle 21.00 nell'atmosfera del cortile di Palazzo Carignano a Torino, sarà Oliviero Toscani a discutere di 'limiti' con un appuntamento dove lo slogan provocatorio è un inno a rompere costrizioni convenzioni.

Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva. Nei mesi estivi, dal 12 giugno al 24 luglio, il pubblico potrà intervenire ai diversi confronti sul rapporto tra limite e conoscenza. Scrittori, scienziati, filosofi e tanti altri da sempre si sono posti il problema del limite, del confine, della differenza e dell’identità. Cosa sono un confine, un limite, un bordo, un margine, un contorno o una frontiera? La risposta, apparentemente facile, implica il concetto della fine di qualcosa o del suo inizio. I confini di uno Stato ne segnano l’inizio e la fine. I contorni di una figura ne indicano la forma o la geometria, il bordo di un bicchiere segna il limite che un liquido non dovrebbe superare. Cosa appartiene al mare e cosa alla terra? Fra il giorno e la notte i margini sono talmente sfrangiati in certe latitudini che l’uno o l’altra possono durare mesi. Per non parlare delle lingue, delle idee, dei sentimenti, della vita stessa o delle città, dei quartieri, degli incroci, delle esperienze, delle emozioni, delle violenze “Quando si è giovani - afferma l’assessore alla Cultura Maurizio Braccialarghe – e pieni di entusiasmo non si accetta l’idea dell’esistenza di un limite. Spesso invece la vita ci porta a dover considerare questi confini e a esserne vittime o protagonisti. Ci sono persone del mondo dello sport, della cultura, della scienza e dell’arte, che hanno saputo mantenere la forza, l’entusiasmo e la capacità di superare i limiti: gli incontri in programma saranno occasione di confronto con alcune di loro. L’iniziativa – continua Braccialarghe -, inserita nell’ambito del progetto Torino Young City, rappresenta un utile raffronto per chi è giovane a prescindere dall’età anagrafica, perché non è mai troppo tardi per dare un senso nuovo alle nostre esperienze”. Al ciclo di Oltre i Limiti parteciperanno ospiti italiani e internazionali: Tara Gandhi affronterà il tema di come superare i limiti della violenza, Fabio Geda i limiti tra generazioni, Oliviero Toscani i limiti della famiglia, Giuseppe Longo e Rocco Ronchi i limiti della mente, Pietro Mennea e Martina Caironi i limiti del corpo, Alex Bellini e Carlo Roncaglia i limiti dello sport, Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo i limiti del rischio e infine Philippe Daverio i limiti dell’arte. Gli incontri, che avranno cadenza settimanale, sono organizzati in una modalità partecipata, in modo tale che si realizzi un autentico scambio tra ospite e pubblico. Ogni incontro sarà anticipato dalla lettura di una poesia o un testo proposto dall’ospite stesso a cura Dino Mascia. “La ricerca del limite fa parte della natura umana – afferma il coordinatore scientifico di Oltre i Limiti, Tommaso Bobbio -. Arrivare all’estremo delle proprie possibilità e capacità, e provare a spingersi un poco oltre, è sempre stato per l’uomo un modo di confrontarsi e di affacciarsi su nuovi orizzonti. E se a un primo impatto l’idea di limite richiama quella di sfida e di rischio, in un senso più profondo, ricercare il limite, l’estremo è sempre stato associato a uno sforzo teso verso la conoscenza. Come l’Ulisse Dantesco si spinge oltre le Colonne d’Ercole animato dall’ardore di conoscere più a fondo il mondo e la natura umana, così in tutti gli uomini risiede il desiderio di fare esperienza diretta del limite, e di ciò che si trova oltre, almeno una volta”. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito - fino a esaurimento posti - e si svolgeranno nel cortile di Palazzo Carignano alle ore 21.00. In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti o in altra sede di volta in volta comunicata sui siti: www.aipsonlus.it o www.torinoyoungcity.it pag. 170 >

Note


Testata Periodicità

www.lastampa.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

25 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

"Uccidiamo le mamme" L'ultima provocazione di Toscani Domani sera alle 21 nel cortile di Palazzo Carignano nuovo incontro del ciclo "Oltre i limiti". Interviene il celebre fotografo. Cosa sono un confine, un limite, un bordo, un margine, un contorno o una frontiera? La risposta, apparentemente facile, implica il concetto della fine di qualcosa o del suo inizio. I confini di uno Stato ne segnano l’inizio e la fine. I contorni di una figura ne indicano la forma o la geometria, il bordo di un bicchiere segna il limite che un liquido non dovrebbe superare. Cosa appartiene al mare e cosa alla terra? Fra il giorno e la notte i margini sono talmente sfrangiati in certe latitudini che l’uno o l’altra possono durare mesi. Scrittori, scienziati, filosofi e tanti altri da sempre si sono posti il problema del limite, del confine, della differenza e dell’identità. Ed è proprio attorno a questo tema misterioso e affascinante che ruota il ciclo di incontri "Oltre i Limiti", iniziativa del calendario Torino Young City in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino. Domani, martedì 26 giugno alle 21 nell'atmosfera del cortile di Palazzo Carignano sarà Oliviero Toscani a discutere di 'limiti' con un appuntamento dal titolo “Uccidiamo le mamme”. Lo slogan provocatorio è un inno a rompere costrizioni e convenzioni. Con la sua ultima estrema provocazione il grande fotografo e pubblicitario lancia un invito alla ribellione, un’esortazione ai giovani a rompere i legami per liberarsi, tirar fuori le energie creative e vitali presenti in ciascuno di noi. Durante la serata l’attore e drammaturgo torinese Dino Mascia interpreterà tre canzoni-poesia di Bob Dylan scelte da Oliviero Toscani. In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti o in altra sede di volta in volta comunicata sui siti: www.aipsonlus.it o www.torinoyoungcity.it I prossimi appuntamenti del ciclo "Oltre i limiti" Martedì 3 luglio Oltre i limiti della mente: matematica e filosofia. Incontro con Giuseppe Longo e Rocco Ronchi Martedì 10 luglio Oltre i limiti del corpo: sport e disabilità. Incontro con Pietro Mennea e Martina Caironi Sabato 14 luglio Oltre i limiti dello sport: nuove frontiere del viaggio. Incontro con Alex Bellini e Carlo Roncaglia Martedì 17 luglio Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo (giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP) Martedì 24 luglio Oltre i limiti dell’Arte. Incontro con Philippe Daverio pag. 171 >

Note


Testata Periodicità

www.notenews.it

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

25 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

Cari ragazzi "Uccidiamo le mamme!" Torino - Martedì 26 giugno alle 21.00 nel cortile di Palazzo Carignano Oliviero Toscani discuterà di 'limiti' con un appuntamento dal significativo titolo “Uccidiamo le mamme”.

Lo slogan provocatorio è un inno a rompere costrizioni convenzioni. Con la sua ultima estrema provocazione il grande fotografo e pubblicitario lancia un invito alla ribellione, un’esortazione ai giovani a rompere i legami per liberarsi, tirar fuori le energie creative e vitali presenti in ciascuno di noi. Durante la serata l’attore e drammaturgo torinese Dino Mascia interpreterà tre canzoni-poesia di Bob Dylan scelte da Oliviero Toscani. L'incontro è per la serie  Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, che il Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus –ha organizzato a partire dal mese di giugno.

pag. 172 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.italymag.co.uk Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

25 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Two-Month Torino Youth City Skateboarding, Graffitti and Aperitivi

Celebrates

DJs,

Through the 5th of August, the 2012 Torino Young City combines 47 previously separate festivals, camps, and workshops into a summer promoting the issues and activities that interest today's youth. Nicknamed "ToYou", the festival focuses on four main themes--life, creativity, training, and sport--as it loops in the main events of the city's other summer festivals, including the the city slideshow projected on the Civic Palace and master DJ set that concludes the Festival of Music. The first such festival in Turin, and perhaps the first of its kind on this scale, Torino Youth City extends the recognition brought by the city's designation as European Youth Capital in 2010 to create a yearly program each June and July that "examines the trends and explores the interests and issues that affect new generations", according to Mayor Piero Fassino. Pic Turin, a wall mural festival, allows young graffitti artists to freely express themselves in a supported environment, while Youth City Sport and Torino Street Style encourage alternative sports such as trail running, bike polo, street golf, BMX biking, urban climbing, and skateboardking. Aperito examines the Turin tradition of the aperitivo, created in the city, through guided tastings and bartender trick sessions. The more than 100 concerts of Europa Cantat 2012, the 18th edition of Europe's leading choral festival, will also form part of Torino Youth City, marking the first time the event has been held in Italy.

pag. 173 >

Note


Testata PeriodicitĂ 

www.ansa.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

26 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Musica: gli Mtv Days a Torino Sul palco anche Emma, Zilli, Litfiba, Negrita, Giorgia e Mengoni

(ANSA) - TORINO, 26 GIU - Per il terzo anno consecutivo gli Mtv Days approdano a Torino. Il Festival dedicato alla musica in tutte le sue forme ed espressioni, sara' di scena, all’interno del programma Torino Young City, nei luoghi piu' suggestivi della citta' dal 28 al 30 giugno con concerti, incontri, conferenze e decine di iniziative. Si va dalla dalla Reggia di Venaria, che ospitera' l'opening party, a Piazza Castello, all'Universita'. Fra gli ospiti dei concerti live gratis ci saranno Emma, Nina Zilli, Litfiba, Negrita, Giorgia e Marco Mengoni.

pag. 174 >

Note Diffusione a scala nazionale, e su applicazioni iPad e social network Ansa.


Testata Periodicità

www.artribune.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

26 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino - dal 26/06/2012 al 26/06/2012 Oliviero Toscani - Uccidiamo le mamme MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO - PALAZZO CARIGNANO Via Dell'accademia Delle Scienze 5 +39 0115621147 sito web info@museorisorgimentotorino.it Più informazioni su questa sede Eventi in corso nei dintorni

Entra nel vivo il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, che il Comune di Torino – in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus – ha dato vita a partire dal mese di giugno. Martedì 26 giugno alle 21.00 nell’atmosfera del cortile di Palazzo Carignano sarà Oliviero Toscani a discutere di ‘limiti’ con un appuntamento dal titolo “Uccidiamo le mamme”. Lo slogan provocatorio è un inno a rompere costrizioni convenzioni. Con la sua ultima estrema provocazione il grande fotografo e pubblicitario lancia un invito alla ribellione, un’esortazione ai giovani a rompere i legami per liberarsi, tirar fuori le energie creative e vitali presenti in ciascuno di noi. Durante la serata l’attore e drammaturgo torinese Dino Mascia interpreterà tre canzoni-poesia di Bob Dylan scelte da Oliviero Toscani. (Oliviero Toscani è disponibile a interviste) OLIVIERO TOSCANI Figlio del primo fotoreporter del Corriere Della Sera, è nato a Milano nel 1942 e ha studiato fotografia e grafica all’Università delle Belle Arti di Zurigo dal 1961 al 1965. Conosciuto internazionalmente come la forza creativa dietro i più famosi giornali e marchi del mondo, creatore di immagini corporate e campagne pubblicitarie attraverso gli anni per Esprit, Chanel, Fiorucci, Prenatal, Jesus, Inter, Snai e altri. Come fotografo di moda ha collaborato e collabora tuttora per giornali come Elle, Vogue, GQ, Harper’s Bazaar, Esquire, Stern, Liberation, nelle edizioni di tutto il mondo. Dal 1982 al 2000, ha creato l’immagine, l’identità, la strategia di comunicazione e la presenza online di United Colors of Benetton, trasformandolo in uno dei marchi più conosciuti al mondo. Nel 1990 ha ideato e diretto “!Colors”, il primo giornale globale al mondo, e nel 1993 ha concepito e diretto Fabrica. Dal 1999 al 2000 è stato direttore creativo di Talk Miramax a New York. Toscani è stato uno dei fondatori dell’Accademia di Architettura di Mendrisio, ha insegnato comunicazione visiva in svariate università e ha scritto diversi libri sulla comunicazione. Dopo più di tre decadi di innovazione editoriale, pubblicità, film e televisione, ora si interessa di creatività della comunicazione applicata ai vari media, lavorando nel suo nuovo centro di ricerca chiamato La Sterpaia, Bottega dell’Arte della Comunicazione, che ha prodotto progetti editoriali, libri, programmi televisivi, mostre ed esposizioni. Tra gli ultimi progetti: la collaborazione con il Ministero della Salute, con la Regione Calabria, con la Fondazione Umberto Veronesi, e alcune campagne di interesse e impegno sociale dedicate alla sicurezza stradale, all’anoressia, alla violenza contro le donne, e contro il randagismo. Nel giugno 2010 inaugura, in collaborazione con Salvatore Settis e il FAI, Nuovo Paesaggio Italiano, progetto contro il degrado dell’Italia. Il lavoro di Toscani è stato esposto alla Biennale di Venezia, a San Paolo del Brasile, alla Triennale di Milano e nei musei d’arte moderna e contemporanea di tutto il mondo. Ha vinto numerosi premi come quattro Leoni d’Oro, il Gran Premio dell’UNESCO, due volte il Gran Premio d’Affichage, e numerosi premi degli Art Directors Club. E’ stato vincitore del premio ‘creative hero’ del Saatchi & Saatchi Clio Hero Show. A Maggio 2009, l’Accademia di Belle Arti di Urbino gli conferisce il premio “Il Sogno di Piero” e, nello stesso mese, riceve dall’Accademia delle Belle Arti di Firenze il premio come “Accademico d’Onore 2009”. DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera prima Piuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente all’Alto Patronato. pag. 175 >

Note


Testata Periodicità

www.lastampa.it - Portale Nazionale Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

27 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

MULTIMEDIA

Oliviero Toscani : Uccidiamo le mamme, ma anche la pubblicità

Secondo appuntamento con "Oltre i limiti" organizzato da Torino Young City, dal Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus nel cortile del Palazzo Carignano a Torino. Ma perché Oliviero Toscani vuole uccidere le mamme? Lui che è stato un grande comunicatore perché vuole fare lo stesso con la pubblicità? Qual è il suo rapporto con Facebook e Twitter? Pungente e provocatorio.

pag. 176 >

Note


Testata Periodicità

www.allaboutitaly.us Quotidiano

Paese

Stati Uniti

Uscita

28 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Two-Month Torino Youth City Celebrates DJs, Skateboarding, Graffitti and Aperitivi

Through the 5th of August, the 2012 Torino Young City combines 47 previously separate festivals, camps, and workshops into a summer promoting the issues and activities that interest today’s youth. Nicknamed “ToYou”, the festival focuses on four main themes– life, creativity, training, and sport–as it loops in the main events of the city’s other summer festivals, including the the city slideshow projected on the Civic Palace and master DJ set that concludes the Festival of Music. The first such festival in Turin, and perhaps the first of its kind on this scale, Torino Youth City extends the recognition brought by the city’s designation as European Youth Capital in 2010 to create a yearly program each June and July that “examines the trends and explores the interests and issues that affect new generations”, according to Mayor Piero Fassino. Pic Turin, a wall mural festival, allows young graffitti artists to freely express themselves in a supported environment, while Youth City Sport and Torino Street Style encourage alternative sports such as trail running, bike polo, street golf, BMX biking, urban climbing, and skateboardking. Aperito examines the Turin tradition of the aperitivo, created in the city, through guided tastings and bartender trick sessions. The more than 100 concerts of Europa Cantat 2012, the 18th edition of Europe’s leading choral festival, will also form part of Torino Youth City, marking the first time the event has been held in Italy.

pag. 177 >

Note


Testata Periodicità

www.notizie.virgilio.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

28 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Mtv Days, domani diretta live da piazza Castello Torino dalle 19.30 Torino, 28 giu. (LaPresse) - Domani, venerdì 29 giugno, secondo giorno di programmazione per gli MTV Days 2012, il Festival di MTV Italia (canale 8 DTT) dedicato alla musica in tutte le sue forme ed espressioni che anima Torino per un intero weekend. E' il giorno dei primi e importanti incontri presso l'Università degli Studi di Torino a cominciare dalla mattina con l'incontro inaugurale degli MTV Days 2012 con Cesare Cremonini. Nel pomeriggio, spazio a conferenze, listening session e clinc con i principali nomi del giornalismo e del panorama musicale e discografico italiano. A partire dalle 18.30, tutti in Piazza Castello per la prima grande serata di musica live degli MTV Days 2012. Sul palco il master of ceremony Marracash, insieme alla Iena Angela Rafanelli dall'area interviste e al freestyler Ensi, annunceranno i grandi artisti pronti ad animare il pubblico torinese e i telespettatori di MTV con la loro musica: Litfiba, Club Dogo, Nina Zilli, Emma, Fedez, Julia Lenti e Bianco. La serata si potrà vedere in diretta a reti unificate dalle 19.30 su MTV Italia (canale 8 DTT) e su MTV Music (canale 67 DTT), e in streaming su www.mtv.it/mtvdays a partire dalle 18.30. Il sito ufficiale www.mtv.it/mtvdays sarà sempre aggiornato con tutte le news relative agli MTV Days 2012: la storia, il programma, il cast, i contenuti video delle conference, tutte le foto e i report in diretta dall'evento. Tutti i contenuti saranno poi disponibili on demand nelle settimane successive. Su Facebook (www.facebook.com/mtvitalia) saranno postati foto e commenti in diretta dalle diverse location degli MTV Days 2012. Lo show verrà raccontato in tempo reale anche su Twitter, attraverso il profilo di @mtvitaly. Main Sponsor degli MTV Days 2012 sono Corona Extra, Nivea Visage Pure Effect e Vigorsol Cult. Official partner sono Peugeot 208, Mc Donald's, Samsung ed Eni con young&eni. Gli MTV Days 2012 sono realizzati con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino Città di Torino Si ringraziano inoltre la Venaria Reale, Iren Torino Young City, Piemonte IS e Turismo Torino vmi 281446 Giu 2012 (LaPresse News)

pag. 178 >

Note


Testata Periodicità

www.repubblica.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

28 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

In settimana musica e tradizioni ARTE Mostre da vedere Venerdì 29 giugno - Catania Una parata di cento tamburi toccherà tutti i luoghi del centro della città di Catania per l'iniziativa C'era una volta il mare, organizzata dal Gruppo Azione Risveglio. Ritmi e musiche provenienti dal nord Africa, dal Brasile, dall'India e da altri luoghi del mondo animeranno il pomeriggio e la sera di venerdì a partire dalle 17.30. Per la serata di sabato sono invece previste la proiezione di documentari e la messa in scena di uno spettacolo teatrale. Sabato 30 giugno - Bari Nell'ambito del programma del "Summer Music Village", previsto per tutta l'estate a Bari, su piazzale Cristoforo Colombo, si esibirà sul palco l'orchestra La Notte della Taranta. Diretto dal Maestro Ludovico Einaudi, il concerto sarà composto da brani classici della musica popolare salentina ma anche da sonorità elettroniche. Tamburelli, percussioni, batteria, fiati, chitarre, mandola, violini, viola, violoncello, organetto, fisarmonica e voci daranno vita a un concerto-spettacolo in cui compariranno ospiti speciali: Savina Yannatou, il dj e poli strumentista turco Mercan Dede accompagnato dai Secret Tribe, Ballaké Sissoko, Justin Adams e Juldeh Camara. Il biglietto d'ingresso è di 15 euro. Domenica 1 luglio - Padova Liberamente ispirato a "Il visconte dimezzato" di Italo Calvino, al Piccolo Teatro Don Bosco di Padova va in scena lo spettacolo Una vita all'istante. La pièce, interpretata da persone diversamente abili e operatori, è incentrata sul significato di vivere "a metà", vale a dire con una parte di sé che non si riconosce come propria: un'esperienza che gli attori del gruppo "Gli indelebili" hanno vissuto sulla propria pelle all'indomani dal risveglio dal coma. L'evento giunge a conclusione di un laboratorio di teatro integrato svoltosi durante l'inverno all'interno dell'associazione Daccapo. Lunedì 2 luglio - Torino Prosegue fino al 5 agosto la rassegna torinese Torino Young City 2012 con un programma interamente dedicato alle nuove generazioni. La manifestazione prevede una sezione che raccoglie festival di musica, rassegne teatrali e produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art; una sezione dedicata alla creatività che comprende un festival delle arti performative e creative e un festival di arte muraria; una parte di calendario riservata alla sperimentazione di sport urbani poco conosciuti. E ancora: degustazioni, approfondimenti sulla salute, appuntamenti dedicati alla letteratura. Martedì 3 luglio - San Lazzaro di Savena (Bo) Prende il titolo del celebre brano interpretato da Loredana Bertè l'iniziativa organizzata dall'associazione Gaia per martedì 3 luglio a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna: E la luna bussò... è una passeggiata nel plenilunio al Parco dei Gessi per assaporare la suggestiva atmosfera notturna immersi nella natura, accompagnati da affabulazioni intorno alla luna. Due guide naturalistiche dirigeranno il gruppo. Appuntamento alle ore 21.00 a "La Palazzina" in via Benassi, angolo via La Palazza.

pag. 179 >

Note


Testata Periodicità

www.eventiesagre.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

28 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Mtv Days Venerdì 29 giugno secondo giorno di programmazione per gli MTV Days 2012, il Festival di MTV Italia (canale 8 DTT) dedicato alla musica in tutte le sue forme ed espressioni che anima Torino per un intero weekend. E' il giorno dei primi e importanti incontri presso l'Università degli Studi di Torino, a cominciare dalla mattina con l'incontro inaugurale degli MTV Days 2012 con Cesare Cremonini. Nel pomeriggio, spazio a conferenze, listening session e clinc con i principali nomi del giornalismo e del panorama musicale e discografico italiano. A partire dalle 18.30, tutti in Piazza Castello per la prima grande serata di musica live degli MTV Days 2012. Sul palco il master of ceremony Marracash, insieme alla Iena Angela Rafanelli dall'area interviste e al freestyler Ensi, annunceranno i grandi artisti pronti ad animare il pubblico torinese e i telespettatori di MTV con la loro musica: Litfiba, Club Dogo, Nina Zilli, Emma, Fedez, Julia Lenti e Bianco. La serata si potrà vedere in diretta a reti unificate dalle 19:30 su MTV Italia (canale 8 DTT) e su MTV Music (canale 67 DTT), e in streaming su www.mtv.it/ mtvdays a partire dalle 18.30. Torino accoglie per il terzo anno consecutivo la nuova edizione degli MTV Days, il Festival di MTV Italia (canale 8 DTT) dedicato alla musica in tutte le sue forme ed espressioni, di scena il 28, 29 e 30 giugno 2012 con concerti, incontri, conferenze e tante altre attività legate al mondo della musica. Dopo il successo delle scorse edizioni, MTV invade dunque nuovamente i luoghi più suggestivi di Torino per un intero weekend, dando a tutti la possibilità di vivere la musica a 360°. L'opening party degli MTV Days 2012 si terrà nella notte di giovedì 28 giugno nella splendida cornice della Reggia di Venaria Reale. Ad animare la notte torinese saranno i principali esponenti della musica dance ed elettronica italiana: Stylophonic, Andro Id from Negramaro, Two Fingerz, Power Francers, Dj Aladyn, Salmo & Dj Slait e Useless Wooden Toys. Venerdì 29 e sabato 30 giugno la centralissima Piazza Castello sarà teatro di due grandi serate di musica live ad ingresso gratuito, che si potranno vedere in diretta a reti unificate dalle 19:30 su MTV Italia (canale 8 DTT) e su MTV Music (canale 67 DTT), e in streaming su www.mtv.it/mtvdays a partire dalle 18.30. Gli ospiti delle due serate saranno: •

29 giugno: Litfiba, Club Dogo, Nina Zilli, Emma, Fedez, Julia Lenti, Bianco

30 giugno: Benny Benassi, Negrita, Giorgia, Marco Mengoni, Emis Killa, Il Cile, Heike Has The Giggles

A riscaldare e animare Piazza Castello nelle due grandi serate di musica live ci saranno Marracash sul palco, Angela Rafanelli nell'area interviste e Ensi al centro della piazza. Ognuno di loro, con stile e con punti di vista differenti, avrà il compito di raccontare e celebrare gli MTV Days 2012 coinvolgendo gli artisti ospiti, il pubblico torinese e i telespettatori, che potranno interagire con Piazza Castello attraverso le diverse piattaforme social. Anche per l'edizione 2012 degli MTV Days, parte integrante del cast musicale saranno sei rappresentanti di MTV New Generation, la piattaforma web per lo scouting e la promozione di giovani artisti emergenti italiani. Emis Killa, Fedez, Heike Has The Giggles, Il Cile, Julia Lenti, Bianco saranno infatti gli opening act dei concerti in Piazza Castello nelle serate del 29 e 30 giugno. L'intera giornata di venerdì 29 giugno sarà inoltre dedicata a panel, clinic e listening session, per avere un contatto diretto con gli artisti e i professionisti dell'industria e dei media musicali che parteciperanno ai diversi incontri presso l'Università degli Studi di Torino. pag. 180 >

Note


Testata Periodicità

www.eventiesagre.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

28 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Ad aprire la giornata sarà Cesare Cremonini, special guest dell'incontro inaugurale degli MTV Days 2012. Sarà l'occasione per ascoltare l'artista bolognese raccontarsi "a cuore aperto", ripercorrendo la sua decennale carriera dagli esordi fino alla lavorazione dell'ultimo album "La teoria dei colori", prima dell'avvio del suo tour autunnale. L'appuntamento, introdotto da Gian Paolo Tagliavia (A.D. MTV Italia) e condotto da Luca De Gennaro (Responsabile Strategie Musicali MTV Italia), è previsto per venerdì 29 giugno alle 12.00 presso l'Aula Magna dell'Università degli Studi di Torino. L'incontro con Cesare Cremonini sarà solo il primo dei tanti momenti aperti al pubblico presso l'Università degli Studi di Torino, a partire dalle quattro conferenze pomeridiane legate al mondo della musica. Nel dettaglio: •

#TWITTER OR #FACEBOOK? L'esplosione di Twitter e Facebook ha cambiato definitivamente il rapporto dei fan con le celebrities. Come si raccontano gli artisti sui social media? Come valorizzare l'accesso diretto e il rapporto con il pubblico? Tra i partecipanti: Emma, Fedez, Syria e Luca Dondoni (La Stampa)

#HIPHOP OR #DANCE? Perché le vere rockstar del nuovo millennio sono i rapper e i dj? Tra i partecipanti: Club Dogo, Power Francers, Two Fingerz, Luca De Gennaro (MTV) e Andrea Laffranchi (Corriere della Sera)

#RETROMANIA OR #SUPERNOW? Come si concilia l'accesso immediato e istantaneo al presente col revival nostalgico che invade i media. E che piace. Tra i partecipanti: Nina Zilli, Francesco Sarcina, Johnson Righeira e Fabio De Luca (Rolling Stone)

#BRANDS OR #BANDS? Perché ai brand non basta più essere solo conosciuti? Per essere scelti hanno bisogno di stabilire un legame emotivo con il proprio pubblico e la musica possiede quella naturale capacità di creare emozione ed esperienza a loro utile. E viceversa. Tra i partecipanti Emis Killa, Erica Mou, Stylophonic e Paolo Giordano (Il Giornale)

Nel pomeriggio di venerdì 29 Ensi, Ghigo Renzulli e Ballo con Tommy Ruggero saranno i protagonisti delle clinic di freestyle, chitarra e basso, per trasmettere la loro esperienza tecnica di musicisti. Spazio anche alle listening session per far ascoltare la propria musica per farsi conoscere e consigliare dagli esperti del settore presenti a Torino. I luoghi principali degli MTV Days 2012 saranno dunque: •

Reggia di Venaria Reale: il 28 giugno, dalle 22:00, via all'opening party

Università degli Studi di Torino (Palazzo Nuovo - Via Sant'Ottavio 20): il 29 giugno l'Università sarà lo spazio dedicato a conferenze, incontri, dibattiti e lezioni dalle ore 12

Piazza Castello: il 29 e 30 giugno la piazza più famosa di Torino sarà il luogo dedicato alle serate di musica live dalle 18.30Nel pomeriggio di venerdì 29 Ensi, Ghigo Renzulli e Ballo con Tommy Ruggero saranno i protagonisti delle clinic di freestyle, chitarra e basso, per trasmettere la loro esperienza tecnica di musicisti. Spazio anche alle listening session per far ascoltare la propria musica per farsi conoscere e consigliare dagli esperti del settore presenti a Torino.

I luoghi principali degli MTV Days 2012 saranno dunque: •

Reggia di Venaria Reale: il 28 giugno, dalle 22:00, via all'opening party

Università degli Studi di Torino (Palazzo Nuovo - Via Sant'Ottavio 20): il 29 giugno l'Università sarà lo spazio dedicato a conferenze, incontri, dibattiti e lezioni dalle ore 12

Piazza Castello: il 29 e 30 giugno la piazza più famosa di Torino sarà il luogo dedicato alle serate di musica live dalle 18.30

Il sito ufficiale www.mtv.it/mtvdays sarà sempre aggiornato con tutte le news relative agli MTV Days 2012: la storia, il programma, il cast, i contenuti video delle conference, tutte le foto e i report in diretta dall'evento. Tutti i contenuti saranno poi disponibili on demand nelle settimane successive. Su Facebook (www.facebook.com/mtvitalia) saranno postati foto e commenti in diretta dalle diverse location degli MTV Days 2012. Lo show verrà raccontato in tempo reale anche su Twitter, attraverso il profilo di @mtvitaly. Main Sponsor degli MTV Days 2012 sono Corona Extra, Nivea Visage Pure Effect e Vigorsol Cult. Official partner sono Peugeot 208, Mc Donald's, Samsung ed eni con young&eni. Gli MTV Days 2012 sono realizzati con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Si ringraziano inoltre la Venaria Reale, Iren, Torino Young City, Piemonte IS e Turismo Torino.

pag. 181 >

Note


Testata Periodicità

www.culturaeculture.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

29 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO CITTAʼ PER GIOVANI CON TO YOU Torino è una città per giovani. Dal 7 giugno al 5 Agosto la città piemontese diventa TO YOU – Torino Young City. Più di una rassegna, di un festival o di un semplice insieme di iniziative, TO YOU manifesta concretamente lo spirito, lʼentusiasmo e i talenti di una città in trasformazione, in cui i giovani sono i protagonisti. La manifestazione, organizzata dal Comune di Torino in collaborazione con Iren e Intesa Sanpaolo – è un sistema di eventi che ha lʼobiettivo di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Ci saranno occasioni di incontro con esperti, professionisti, artisti e momenti di confronto fra le generazioni, interessanti per i giovani di ogni età, ma anche grandi eventi internazionali, meeting, appuntamenti sportivi, laboratori creativi, performance, clubbing, spettacoli teatrali, aperitivi a cielo aperto e tanta, tanta musica di alto livello. I filoni del programma di TO YOU sono quattro: Life, Creativity, Training e Sport. Life è il filone che raccoglie dai festival di musica che da anni portano a Torino gli artisti più interessanti del panorama nazionale e internazionale, ai nuovi appuntamenti, alle rassegne teatrali fino ad arrivare alle originali produzioni che coniugano teatro, arti di strada, danza, nouveau cirque e performing art in spazi inediti della città. Creativity  è il filone laboratorio che fa incontrare i giovani creativi di tutto il mondo nei luoghi simbolo della città dedicati alle arti emergenti sulle quali Torino sta puntando quale leva di sviluppo per il futuro.  Training è il nome scelto per il contenitore dedicato allo scambio. Il principale appuntamento sarà costituito da Oltre i Limiti, unʼoccasione per riflettere sul tema del limite, inteso come confine delle energie, del pensiero, delle azioni e dei sogni che sono propri dellʼetà giovanile. Altro appuntamento da non perdere sarà Giorno per Giorno: un progetto che prevede eventi, workshop e seminari incentrati sullʼinterdisciplinarità artistica.  Sport raccoglie le manifestazioni sportive con unʼattenzione particolare agli sport urbani come: orienteering, Trail Running, Mountain-Bike, Street Golf, Polo bike, ruota di Rhon, BMX, Skate e Street Boulder. Inoltre, lʼattesissimo Meeting di atletica leggera.

pag. 182 >

Note


Testata Periodicità

www.solobike.it

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

30 Giugno 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

1° Torino Vertical Bike Piazza Castello, 15 Luglio 2012 Una gara di mountain‐bike cittadina emozionante e avvincente con un percorso di circa 25 km che si ripromette di sconvolgere l'arredo urbano rendendolo outdoor. La Torino Vertical Bike si disputa il 15 luglio 2012 all'interno della manifestazione Torino Street Style, kermesse dedicata agli sport alternativi e di strada giunta alla sua 3^ edizione e inserita all'interno del palinsesto ufficiale di Torino Young City. Piazza Castello è la partenza di questa spettacolare gara che nel suo distendersi per 25 km dà la possibilità ai partecipanti di vivere la propria città da un punto di vista inusuale e affascinante. La Torino Vertical Bike passa tra le gallerie torinesi, nei parcheggi sotterranei della città, sulle scalinate, sotto i portici, nei parchi collinari e urbani, intorno monumenti, su improbabili saliscendi, e su scalinate verticali. Un percorso divertente che fa pedalare gli atleti laddove non lo avevano mai fatto. La gara è aperta a professionisti, dilettanti e amanti della mountain-bike. Un evento indimenticabile per gli appassionati. Durante la 2 giorni di sport vengono organizzate numerose attività collaterali e manifestazioni aperte a tutti: lo junior free climbing, il mini track di mountain-bike, la gara di orienteering, la teleferica sul fiume Po, la proiezione di filmati e documentari, gli spettacoli acrobatici e l'officina da strada, il tutto condito da una radio telecronaca dell'intero evento. Questi gli ingredienti di un week-end assolutamente mozzafiato. La Torino Vertical Bike è ideata e organizzata dall' A.S.D. Verticalife, associazione nata nel 2009 con l'intento di promuovere e organizzare eventi sportivi e progetti ricreativi. L'associazione è l'ideatrice e l'organizzatrice della teleferica tirolese e della Vertical City Race, gara multi-sport a squadre giunta quest'anno alla sua terza edizione e prevista per il 15 e 16 settembre. Con la Torino Vertical Bike l'Associazione si delinea nel panorama torinese come la principale organizzatrice di eventi sportivi spettacolari e sui generis con ingredienti principali l'outdoor, il divertimento, la libertà e la voglia di stare insieme. La Torino Vertical Bike, gara di mountain bike urbana ideata e organizzata dall' A.S.D. Verticalife, associazione nata nel 2009 con l'intento di promuovere e organizzare eventi sportivi e progetti ricreativi, si 'sveste' e si rivela ora in una parte inusuale e panoramica del suo percorso. Inusuale perché porteremo una ventata di outdoor in quello che ha rappresentato per Torino uno dei più grandi stabilimenti di produzione meccanica di automobili ed ora uno dei più grandi centri multifunzionali d'Europa, una gara di mountain bike ambientata in un'area dall'anima sostanzialmente urbana, moderna e molto industriale. Panoramica perchè vi faremo pedalare niente meno che nel punto più alto di questo centro immenso, sfrutteremo infatti la rampa elicoidale che porta alla pista sopraelevata in cima al centro, la pista che prima veniva utilizzata per il collaudo delle automobili, ed ora teatro delle presentazioni di quelle nuove, verrà questa volta invasa dalle due ruote. I gareggianti saliranno e scenderanno la Rampa Sud fino a raggiungere la pista di prova per raggiungere così il 'Tetto di Torino', divertendosi pedalando e godendo di una visuale molto particolare. L' A.S.D. Verticalife è l'ideatrice e l'organizzatrice della teleferica tirolese e della Vertical City Race, gara multi-sport a squadre giunta quest'anno alla sua terza edizione e prevista per il 15 e 16 settembre. Con la Torino Vertical Bike l'Associazione si delinea nel panorama torinese come la principale organizzatrice di eventi sportivi spettacolari e sui generis con ingredienti principali l'outdoor, il divertimento, la libertà e la voglia di stare insieme. Per maggiori informazioni e per le iscrizioni: http:// verticalifeteam.it/news/view/homepage pag. 183 >

Note


Testata Periodicità

www.laltrapagina.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

1 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

MTV Days: enorme successo a Torino, più di 80mila persone Più di 80 mila persone hanno partecipato ai tre giorni Mtv Days 2012, approdati a Torino per il terzo anno consecutivo da giovedì 28 giugno a sabato 30 giugno con concerti, incontri, conferenze e tante altre attività legate al mondo della musica. L’opening party degli MTV Days 2012 si è tenuto nella notte di giovedì 28 giugno nella meravgliosa Reggia di Venaria Reale. Ad animare la notte i principali esponenti della musica dance ed elettronica italiana: Stylophonic, Andro Id from Negramaro, Two Fingerz, Power Francers, Dj Aladyn, Salmo & Dj Slait e Useless Wooden Toys. L’intera giornata di venerdì 29 giugno è stata dedicata a panel, clinic e listening session, che hanno offerto l’occasione di avere un contatto diretto con gli artisti e i professionisti dell’industria e dei media musicali che hanno partecipato ai diversi incontri presso l’Università degli Studi di Torino. A inaugurare le conference nel primo grande appuntamento del Festival è stato Cesare Cremonini, che si è raccontato “a cuore aperto” al pubblico. Affollatissimi e molto seguite le quattro conference a Palazzo Nuovo con protagonisti artisti, giornalisti ed esperti del mondo musicale italiano tra cui Emma, Nina Zilli, Club Dogo, Emis Killa. Tutte esaurite le listening session e le clinic durante le quali giovani musicisti hanno potuto incontrare discografici e manager musicali. Le serate di venerdì 29 e sabato 30 giugno sono state dedicate ai grandi concerti live da Piazza Castello, con la conduzione di Marracash, Angela Rafanelli e Ensi, trasmesse in diretta su MTV (canale 8 del dtt), MTV Music (canale 67) e in streaming su mtv.it/mtvdays.La prima serata di venerdì 29 giugno, ha visto come protagonisti Litfiba, Club Dogo, Nina Zilli, Emma, Fedez, Julia Lenti, Bianco. La stessa sera Mtv Italia ha lanciato, sempre dal palco degli Mtv Days, una raccolta di fondi per la ricostruzione dell’Istituto Superiore Galileo Galilei di Mirandola in provincia di Modena attraverso il progetto “Adotta una scuola” in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e l’ufficio scolastico regionale per l’Emilia Romagna, grazie al brano “Se il mondo fosse” di Emis Killa, Club Dogo, J-Ax e Marracash e prodotto da Big Fish. Il brano, da subito disponibile su iTunes e che ha raggiunto immediatamente il primo posto nella classifica dei più scaricati, è stato cantato in anteprima venerdì sera sul palco di Piazza Castello con una performance a sorpresa di tutti quattro gli artisti. I fondi raccolti grazie al brano “Se il mondo fosse” saranno utilizzati in particolare per la ricostruzione dei laboratori della scuola, degli spazi di accoglienza e delle aree dedicate all’espressione artistica degli alunni disabili o che vivono situazioni di disagio. Nella serata di sabato 30 giugno si sono invece alternati sul palco Benny Benassi, Negrita, Giorgia, Marco Mengoni, Emis Killa, Il Cile, Heike Has The Giggles. Anche per l’edizione 2012 degli MTV Days, parte integrante del cast musicale sono stati sei rappresentanti di MTV New Generation, la piattaforma web per lo scouting e la promozione di giovani artisti emergenti italiani. Emis Killa, Fedez, Heike Has The Giggles, Il Cile, Julia Lenti, Bianco sono stati infatti gli opening act dei concerti in Piazza Castello nelle serate del 29 e 30 giugno. Gli MTV Days di quest’anno sono stati più social che mai! Il pubblico ha potuto interagire con lo show attraverso i principali social network, commentare quello che succede loggandosi con i propri account Facebook e Twitter guardando la diretta dei concerti di venerdì 29 e sabato 30 in TV, in diretta a reti unificate dalle 19.30 su MTV Italia (canale 8 del DTT) e su MTV Music (canale 167 del DTT) e su MTV.it/mtvdays in streaming a partire dalle 18.30! E’ stata inoltre attivata la Backstage Cam: una crew era presente alle conference e ai live per riprendere tutto quello che è accaduto oltre allo show TV, parlando con gli artisti e riprendendoli nei momenti extra diretta TV per rendere appieno la portata di un evento sfaccettato come gli MTV Days. Il sito ufficiale www.mtv.it/mtvdays è stato aggiornato in tempo reale con tutte le news relative agli MTV Days 2012: la storia, il programma, il cast, i contenuti video delle conference, tutte le foto e i report in diretta dall’evento. Su Facebook (www.facebook.com/mtvitalia) sono stati postati foto e commenti in diretta dalle diverse location degli MTV Days 2012. Lo show è stato raccontato in tempo reale anche su Twitter, attraverso il profilo di @mtvitaly. Gli MTV Days 2012 sono stati realizzati con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Si ringraziano inoltre la Venaria Reale, Iren, Torino Young City, Piemonte IS e Turismo Torino. Tutte le info, foto e curiosità su www.mtv.it/mtvdays. pag. 184 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

1 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TRIO RHAPSODY in "Rock Suite" Giovedì 12 luglio 2012 Basilica di Superga Torino Six Ways – Chitarristica Internazionale Il Trio eseguirà, in prima assoluta, la "Rock Suite" composta da Giorgio Mirto. Il Trio Rhapsody è composto da Francesco Cipriani, Luca Marrucci e Alessandro Minci, giovani chitarristi di formazione accademica che propongono un repertorio allo stesso tempo colto e popolare, mescolando ritmi brasiliani, argentini e afroamericani e spaziando, senza tabù o preconcetti, tra stili ed epoche, senza tralasciare brani di giovani compositori emergenti, con un occhio di riguardo nei confronti di artisti dei nostri giorni (tra cui Roberto Fiore, che ha espressamente dedicato al Trio Rhapsody il suo brano “H”, e Bernardo Sisto Misticoni di cui il Trio  interpreta “Autunno mosso”). Un ensemble che, forte della cura posta in ogni scelta, riesce nel duplice intento di proporre musica interessante e raggiungere un pubblico eterogeneo, utilizzando al meglio le possibilità di uno strumento versatile come la chitarra classica. Il Trio, nonostante la giovane età dei musicisti, ha già ottenuto consensi e successi in occasione di importanti festival in tutta Italia. L'intensa attività concertistica ha portato, nell'ottobre 2008, alla pubblicazione di un Cd in allegato alla rivista trimestrale internazionale “GuitArt”, uno dei più importanti periodici specializzati. Sito web: http://www.triorhapsody.it Giovedì 12 luglio – Basilica di Superga TRIO RHAPSODY in "Rock Suite" Sedi di Six Ways: Torino, Basilica di Superga (Chiostro interno) – Strada della Basilica, 74 Grugliasco, Teatro Le Serre – via Tiziano Lanza, 31 Bra, Palazzo Mathis Piazza Caduti Della Libertà 20, Bra (CN) Periodo: dal 17/06 al 25/07 Orario d’inizio: ore 21.15 Prezzo: ingresso singolo 5 euro. Abbonamento a 4 concerti 16 euro. Abbonamento a 6 concerti 24 euro. Convenzioni: riduzione a 4 euro per i possessori della Torino+Piemonte Card, Torino Young City e Torino Musei 2012. Infoline: 011.414.32.31 E-mail: progetto@sixways.it

pag. 185 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

1 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

PIU’ DI 80 MILA PERSONE PER GLI MTV DAYS 2012 Più di 80 mila persone hanno partecipato ai tre giorni Mtv Days 2012, approdati a Torino per il terzo anno consecutivo da giovedì 28 giugno a sabato 30 giugno con concerti, incontri, conferenze e tante altre attività legate al mondo della musica. L’opening party degli MTV Days 2012 si è tenuto nella notte di giovedì 28 giugno nella meravgliosa Reggia di Venaria Reale. Ad animare la notte i principali esponenti della musica dance ed elettronica italiana: Stylophonic, Andro Id from Negramaro, Two Fingerz,  Power Francers, Dj Aladyn, Salmo & Dj Slait e Useless Wooden Toys. L’intera giornata di venerdì 29 giugno è stata dedicata a panel, clinic e listening session, che hanno offerto l’occasione di avere un contatto diretto con gli artisti e i professionisti dell’industria e dei media musicali che hanno partecipato ai diversi incontri presso l’Università degli Studi di Torino. A inaugurare le conference nel primo grande appuntamento del Festival è stato Cesare Cremonini, che si è raccontato “a cuore aperto” al pubblico. Affollatissimi e molto seguite le quattro conference a Palazzo Nuovo con protagonisti artisti, giornalisti ed esperti del mondo musicale italiano tra cui Emma, Nina Zilli, Club Dogo, Emis Killa. Tutte esaurite le listening session e le clinic durante le quali giovani musicisti hanno potuto incontrare discografici e manager musicali. Le serate di venerdì 29 e sabato 30 giugno sono state dedicate ai grandi concerti live da Piazza Castello, con la conduzione di Marracash, Angela Rafanelli e Ensi, trasmesse in diretta su MTV (canale 8 del dtt), MTV Music (canale 67) e in streaming su mtv.it/ mtvdays. La prima serata di venerdì 29 giugno, ha visto come protagonisti Litfiba, Club Dogo, Nina Zilli, Emma, Fedez, Julia Lenti, Bianco. La stessa sera Mtv Italia ha lanciato, sempre dal palco degli Mtv Days, una raccolta di fondi per la ricostruzione dell’Istituto Superiore Galileo Galilei di Mirandola in provincia di Modena attraverso il progetto “Adotta una scuola” in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e l’ufficio scolastico regionale per l’Emilia Romagna, grazie al brano “Se il mondo fosse” di Emis Killa, Club Dogo, J-Ax e Marracash e prodotto da Big Fish. Il brano, da subito disponibile su iTunes e che ha raggiunto immediatamente il primo posto nella classifica dei più scaricati, è stato cantato in anteprima venerdì sera sul palco di Piazza Castello con una performance a sorpresa di tutti quattro gli artisti. I fondi raccolti grazie al brano “Se il mondo fosse” saranno utilizzati in particolare per la ricostruzione dei laboratori della scuola, degli spazi di accoglienza e delle aree dedicate all’espressione artistica degli alunni disabili o che vivono situazioni di disagio. Nella serata di sabato 30 giugno si sono invece alternati sul palco Benny Benassi, Negrita, Giorgia, Marco Mengoni, Emis Killa, Il Cile, Heike Has The Giggles. Anche per l’edizione 2012 degli MTV Days, parte integrante del cast musicale sono stati sei rappresentanti di MTV New Generation, la piattaforma web per lo scouting e la promozione di giovani artisti emergenti italiani. Emis Killa, Fedez, Heike Has The Giggles, Il Cile, Julia Lenti, Bianco sono stati infatti gli opening act dei concerti in Piazza Castello nelle serate del 29 e 30 giugno. Gli MTV Days di quest’anno sono stati più social che mai! Il pubblico ha potuto interagire con lo show attraverso i principali social network, commentare quello che succede loggandosi con i propri account Facebook e Twitter guardando la diretta dei concerti di venerdì 29 e sabato 30 in TV, in diretta a reti unificate dalle 19.30 su MTV Italia (canale 8 del DTT) e su MTV Music (canale 167 del DTT) e su MTV.it/mtvdays in streaming a partire dalle 18.30! E’ stata inoltre attivata la Backstage Cam: una crew era presente alle conference e ai live per riprendere tutto quello che è accaduto oltre allo show TV, parlando con gli artisti e riprendendoli nei momenti extra diretta TV per rendere appieno la portata di un evento sfaccettato come gli MTV Days. Il sito ufficiale www.mtv.it/mtvdays è stato aggiornato in tempo reale con tutte le news relative agli MTV Days 2012: la storia, il programma, il cast, i contenuti video delle conference, tutte le foto e i report in diretta dall’evento. Su Facebook (www.facebook.com/mtvitalia) sono stati postati foto e commenti in diretta dalle diverse location degli MTV Days 2012. Lo show è stato raccontato in tempo reale anche su Twitter, attraverso il profilo di @mtvitaly.  Gli MTV Days 2012 sono stati realizzati con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Si ringraziano inoltre la Venaria Reale, Iren, Torino Young City, Piemonte IS e Turismo Torino. pag. 186 >

Note


Testata Periodicità

www.pianetamountainbike.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

1 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

IL 15 LA TORINO VERTICAL BIKE Una gara di mountain-bike cittadina emozionante e avvincente con un percorso di circa 25 km che si ripromette di sconvolgere l’arredo urbano rendendolo outdoor. La Torino Vertical Bike si disputa il 15 luglio 2012 all’interno della manifestazione Torino Street Style, kermesse dedicata agli sport alternativi e di strada giunta alla sua 3^ edizione e inserita all’interno del palinsesto ufficiale di Torino Young City. Piazza Castello è la partenza di questa spettacolare gara che nel suo distendersi per 25 km dà la possibilità ai partecipanti di vivere la propria città da un punto di vista inusuale e affascinante. La Torino Vertical Bike passa tra le gallerie torinesi, nei parcheggi sotterranei della città, sulle scalinate, sotto i portici, nei parchi collinari e urbani, intorno ai monumenti, su improbabili saliscendi, e su scalinate verticali. Un percorso divertente che fa pedalare gli atleti laddove non lo avevano mai fatto. La gara è aperta a professionisti, dilettanti e amanti della mountain-bike. Un evento indimenticabile per gli appassionati. Durante la 2 giorni di sport vengono organizzate numerose attività collaterali e manifestazioni aperte a tutti: lo junior free climbing, il mini track di mountain-bike, la gara di orienteering, la teleferica sul fiume Po, la proiezione di filmati e documentari, gli spettacoli acrobatici e l’officina da strada, il tutto condito da una radio telecronaca dell’intero evento. Questi gli ingredienti di un week-end assolutamente mozzafiato.

pag. 187 >

Note


Testata Periodicità

www.easynewsweb.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

2 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Città di Torino – informazioni per la stampa

MARTEDI’ 3 LUGLIO – OLTRE I LIMITI DELLA MENTE: ANATOMIA DI UN’IDEA Un intrigante confronto tra due intellettuali sul tema del limite come idea, come barriera e come sfida all’ampliamento degli orizzonti della conoscenza. I protagonisti di questo incontro sono un matematico, Giuseppe Longo, professore di Filosofia della scienza e Informatica all’Ecole Normale Supérieure di Parigi, e un filosofo, Rocco Ronchi, docente di Filosofia Teoretica All’Università dell’Aquila. Autori di numerosi libri e saggi, ciò che accomuna i due ospiti e’ la loro straordinaria dote di divulgatori, capaci di rendere accessibili a un grande pubblico concetti e teorie di solito riservate a un ambito puramente accademico. E così dalla filosofia della Grecia classica alla fisica quantistica, l’idea di limite diventa il filo rosso per ripercorrere la storia del pensiero, dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo. Dopo la letture delle poesie-canzoni di Bob Dylan con Oliviero Toscani dello scorso martedì, anche per questa serata il teatrante Dino Mascia declamerà dei brani scelti dagli ospiti stessi tratti dai testi di grandi pensatori del passato ma sempre attuali. GIUSEPPE LONGO (nato nel 1947 a Roma) È un matematico, un logico ed epistemologo italiano. Ex professore di Logica Matematica e, successivamente, di Informatica presso l’Università di Pisa, è attualmente Directeur de Recherche presso il CNRS dell’Ecole Normale Superieure di Parigi. Dal 1971 al 1990 è stato professore di ricerca presso questa università, a diversi livelli. È diventato direttore di ricerca al CNRS e gli è stato assegnato il laboratorio di informatica della ENS, dove insegna all’Università. Ha lavorato anche presso le Università di Utrecht, Oxford, Berkeley, Massachusetts Institute of Technology, Politecnico federale di Zurigo, ed è stato professore alla Carnegie Mellon University (1987-1988). La ricerca e l’insegnamento di Giuseppe Longo sono incentrati sulla logica matematica, teoria della ricorsione, semantica, lambda calcolo, teoria dei tipi, teoria delle categorie e delle loro applicazioni ai linguaggi funzionali. Può essere classificato come “teorico del computer”. Fa parte del comitato editoriale di numerose riviste scientifiche, fondatore e direttore di strutture matematiche in Computer Science, una rivista scientifica leader della Cambridge University Press e (co) autore di più di 100 articoli e due libri. Recentemente ha esteso i suoi interessi di ricerca e di lavoro per l’Epistemologia della Matematica e Biologia. Più recentemente, la sua ricerca si è concentrata sulla scienza cognitiva ed epistemologia della matematica. Per ulteriori informazioni: http://www.di.ens.fr/users/long ROCCO RONCHI (nato nel 1957 a Forlì) È professore ordinario di Filosofia Teoretica all’Università degli studi dell’Aquila e docente di Filosofia della Comunicazione all’Univerità L.Bocconi di Milano. Di formazione fenomenologica, ha dedicato importanti studi al pensiero francese contemporaneo, con particolare riguardo all’opera di Bergson, Bataille e Sartre. Ha insegnato all’Università degli Studi di Bologna presso la Scuola

pag. 188 >

Note


Testata Periodicità

www.easynewsweb.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

2 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (sede di Forlì), presso il Politecnico di Milano e presso il Corso di Perfezionamento in Discipline Storiche e Filosofiche dell’Università “L.Bocconi”. Dal 1990 al 1998 è stato co-direttore (insieme a Carlo Sini e Gino Zaccaria) delle collane di filosofia dell’Egea. È membro del comitato scientifico di “Sartriana” (Christian Marinotti Editore), che cura la pubblicazione degli inediti di Sartre, membro della Société des amis de Bergson, che cura la pubblicazione degli inediti di Bergson, e del Centro studi Palea – Seminario permanente di Psicanalisi e Scienze Sociali. Dal 1984 organizza e coordina i seminari sui fondamenti della storia della filosofia “Parole-chiave” (Forlì) e dal 2004 organizza e coordina le “Conversazioni ravennati sui trascendentali della filosofia” (Ravenna). Ha pubblicato saggi e articoli sulle riviste Aut Aut, Nuova Corrente, L’uomo, un segno, Nuovi Argomenti, Studi di estetica, Lignes, Intersezioni, Poetiche, Una città, Bollettino Studi Sartriani, Itinerari, Humanitas, Riga, La psicanalisi. Collabora con i servizi culturali di Rai-RadioTre e con le pagine culturali del quotidiano Il Manifesto. Tra le sue più recenti pubblicazioni ricordiamo: Filosofia della comunicazione (Bollati Boringhieri, Torino 2008), Bergson. Una sintesi (Christian Marinotti, Milabo 2011) e il recente Come fare. Per una resistenza filosofica (Feltrinelli, Milano 2012). DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera prima Piuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente all’Alto Patronato.

Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino – in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI: MARTEDI’ 10 LUGLIO Oltre i limiti del corpo: sport e disabilità. Incontro con Pietro Mennea e Martina Caironi SABATO 14 LUGLIO Oltre i limiti dello sport: nuove frontiere del viaggio. Incontro con Alex Bellini e Carlo Roncaglia MARTEDI’ 17 LUGLIO Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo (giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP) MARTEDI’ 24 LUGLIO Oltre i limiti dell’Arte. Incontro con Philippe Daverio

pag. 189 >

Note


Testata Periodicità

quimamme.leiweb.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

2 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

In viaggio

Weekend 7 luglio Tante idee divertenti per stare insieme in famiglia

La Piattaforma - DATA:3-17 luglio LUOGO: Torino (TO) Il festival La Piattaforma teatrocoreografico, organizzato da Associazione Didee e ideato dalle coreografe torinesi Mariachiara Raviola e Paola Colonna, compie 10 anni. Dopo il grande riscontro di pubblico dello scorso anno ritorna, dal 3 al 17 luglio, ancora più arricchito di contenuti. L’anteprima del festival è in programma martedì 3 luglio alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di corso Galileo Ferraris 266 a Torino, nel segno di un’attenzione di La Piattaforma, ormai consolidata, verso un pubblico di giovanissimi e di famiglie. Dalla periferia si compie un balzo nel cuore pulsante di Torino: dal 10 al 17 luglio alla Cavallerizza Reale di via Verdi 9 si concentrerà un nutrito programma di spettacoli, installazioni e video, complice la programmazione congiunta di Teatro a Corte, che per l’edizione del 2012 lo ospita nuovamente. L’edizione 2012 rientra anche nell’ambito del Torino Young City e del Circuito Teatrale del Piemonte. In occasione del decimo anniversario e dell’Anno europeo della solidarietà intergenerazionale, un filo rosso condurrà lo spettatore di ogni età in un viaggio iniziatico nella coreografia d’autore, tra favole archetipe ed immaginario quotidiano, levità e peso, denuncia e poesia, infanzia e disincanto, mettendo a confronto differenti generazioni di pubblico e di artisti attraverso una programmazione di spettacoli che ripercorre diverse letture delle età della vita. In scena si susseguono tematiche quanto mai attuali: dal dialogo fra generazioni al precariato, dalla “diversità” alle nuove forme di comunicazione. Tra le proposte in cartellone ci sono la prima nazionale del nuovo lavoro di Laura Corradi; l’installazione multisensoriale .h.g. della compagnia ticinese Trickster-p; lo spettacolo di Teatropersona che vede protagonista una bimba di 11 anni assieme a tre danz-attrici; la presenza di Sara Simeoni, danzatrice torinese della compagna di Carolyn Carlson che dedica la performance ad Alessandra Bentley, coreografa torinese recentemente e prematuramente scomparsa; lo stimato coreografo Luca Silvestrini e la sua compagnia Protein Dance Company; la coreografa svizzera Ela Franscella con un lavoro che coinvolge ragazzi con la sindrome di Down; la poliedrica e ironica Mariella Celia diretta da Oretta Bizzarri.

pag. 190 >

Note


Testata Periodicità

www.everytrail.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - Piedmont, Italy The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city

The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT.

6 - 22 July pag. 191 >

Note


Testata Periodicità

www.everytrail.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it

pag. 192 >

Note


Testata Periodicità

www.traveldk.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - Piedmont, Italy The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT.

6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. pag. 193 >

Note


Testata Periodicità

www.traveldk.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it

pag. 194 >

Note


Testata Periodicità

www.travellerspoint.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - ToYou The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city

The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT.

6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. pag. 195 >

Note


Testata Periodicità

www.travellerspoint.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it

pag. 196 >

Note


Testata Periodicità

www.43places.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - ToYou

The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city July 3, 2012 The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT.

pag. 197 >

Note


Testata Periodicità

www.tripwolf.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - ToYou The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city

The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT.

6 - 22 July pag. 198 >

Note


Testata Periodicità

www.tripwolf.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it

pag. 199 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - ToYou The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city

The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. pag. 200 >

Note


Testata Periodicità

www.waymarking.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it

pag. 201 >

Note


Testata Periodicità

www.travelpod.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - ToYou The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city

The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT. pag. 202 >

Note


Testata Periodicità

www.travelpod.com Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it

pag. 203 >

Note


Testata Periodicità

www.travelblog.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Young City - ToYou The great event “Torino Young City” continues until 5 August. It is a festival dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, which helps to make the young people the protagonists in transformation the city

The “Torino Young City” events, organised by the City of Turin and sponsored by Iren and Intesa Sanpaolo, has been a great success for young people throughout the whole of Europe. The aim declared from the beginning was to create a system of events, that would enhance the work carried out in favour of the young in the last few years in Turin, over a medium-long time period. Creative workshops, theater performances, concerts and meetings with international artists have drawn thousands of young Italians and foreigners to the capital of Piedmont, which proved to be as receptive to a city as other european capitals. Two major music festivals, Traffic Free Festival and MTV Days, have been held in the beautiful setting of Piazza Castello. For which the ninth edition of Traffic, The XX played a national exclusive, and made thousands of young people dance to the rhythm of rock and electro, followed by James Blake, and the bands Drink to Me and Foxhound. Eighty thousand young people crowded the 2012 edition of the MTV days, three days of concerts and lectures about Italian and international music. The packed schedule of events, which lasts until August 5, will come alive in the oncoming days: Spaziale Emersione Festival, Teatro a Corte 2012 and Festival Europa Cantat XVIII. 5 – 10 July – from 6 p.m. to 2 a.m. SPAZIALE EMERSIONE FESTIVAL An event focused on emerging music with the aim of offering space, support and visibility to up-an-coming Piedmont underground music groups, with bands selected from urban and Piedmontese initiatives of the City of Turin alongside the quintessence of the Italian independent music scene, offering concrete support to the free circulation of underground youth culture. SPAZIO211 - Via Cigna 211, Turin 6-7-8 July free entrance 5-9-10 July paid entrance Info: www.spazio211.com Organised by Spazio 211. Main Partners: Città di Torino, Fondazione CRT.

pag. 204 >

Note


Testata Periodicità

www.travelblog.org Quotidiano

Paese

Gran Bretagna

Uscita

3 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

6 - 22 July TEATRO A CORTE 2012 EUROPEAN THEATRE ON STAGE IN THE SAVOY MANSIONS Teatro a Corte 2012, on stage in Turin in five splendid Savoy Mansions for its sixth edition welcomes some of the most important artists in the European scene for 11 days of festival with 20 companies from 12 different nationalities, 16 Italian première and a showcase dedicated to Great Britain. Different locations and times Tickets: Adult €15 – Children €12 / €6 (under 14) – Festival Subscription Carnet €48 (6 entrances). Select performances are free Info: Puntofestival - Cavallerizza Reale – via Verdi 9, Turin From 16 May to 2 June (Mon–Sat noon – 4 p.m.) and from 4 June to 22 July (everyday from 11 a.m. – 7 p.m.). Tel. +39 011 883865 / 011 885213 - www.teatroacorte.it Organised by Fondazione Teatro Piemonte Europa. Partners and sponsors: Ministry of Cultural Heritage and Environmental Conservation, Piedmont Region. With the support of the Province of Turin, Città di Torino, Reale Mutua, Fondazione CRT, Le Terre di Savoia, British Council, Embassy of Israel in Italy, Turin Chamber of Commerce, Sistema Teatro Torino e Provincia, Onda-Office National De Diffusion Artistique, Institut Français Paris, Face À Face - Pav.

27 July – 5 August FESTIVAL EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012 The most important choral musical festival in Europe is coming to Turin, with ateliers and programs for choirs, solo artists, directors and composers. More than 100 concerts and an exhibition area for musical publishers and organisers of cultural events. 40 locations in Turin and many events in the Region as well Free entrance Info: www.ectorino2012.it; communication@ectorino2012.it; info@ectorino2012.it Organised by Associazione Europa Cantat Torino 2012, European Choral Association-Europa Cantat, Feniarco, Associazione Cori Piemontesi Partner. Sponsored by: Piedmont Region, Province of Turin, City of Turin, Compagnia di San Paolo, Fondazione per le Attività Musicali Torino, CCIAA di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino. Press Office: Stefano Fassone – Spin-To s.r.l. Press office Via Pietro Micca 22 – 10122 Torino Tel: 011 19712375 Mobile: +39 347 4020062 Fax: 011 19713017 Email: fassone@spin-to.it Web: www.spin-to.it

pag. 205 >

Note


Testata Periodicità

www.italiadiscovery.it

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

4 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

TO YOU - TORINO YOUNG CITY 2012 Concerti, djset, performance, happening, training, sport, barcamp, nightlife... TO YOU - Torino Young City rappresenta un’occasione unica, imperdibile… un progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo, un sistema di eventi che ha la finalità di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Le radici di Torino Young City hanno infatti origine da un humus fertile di iniziative consolidate - come Traffic Free Festival, MTV Days, Performing Festival, Festival delle Colline - che hanno contribuito a collocare Torino al centro della mappa internazionale del turismo giovanile e che, grazie a questa iniziativa, saranno integrate con nuovi programmi attraverso l’utilizzo di proposte creative delle diverse discipline artistiche. Più di una rassegna, di un festival o di un semplice insieme di iniziative, TO YOU manifesta concretamente lo spirito, l’entusiasmo e i talenti di una città in trasformazione, in cui i giovani sono i protagonisti. TO YOU offre anche occasioni di incontro con esperti, professionisti, artisti e momenti di confronto fra le generazioni, interessanti per i giovani di ogni età. TO YOU è una città per i giovani da attraverso grandi eventi internazionali, meeting, appuntamenti sportivi, laboratori creativi, performance, clubbing, spettacoli teatrali, aperitivi a cielo aperto e tanta, tanta musica di alto livello. Grazie alla collaborazione tra tutti gli enti territoriali e le migliori organizzazioni locali, piccole e grandi, formali ed informali, Torino sceglie l’estate per aprirsi al mondo e mostrare il suo lato più fresco, innovativo e dinamico. I filoni del programma di TO YOU sono quattro: Life, Creativity, Training e Sport.

pag. 206 >

Note


Testata Periodicità

it.paperblog.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

6 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

La Torino Street Style verticalizza le piazze torinesi Per il terzo anno consecutivo si conferma la Torino Street Style più playground alla capitale sabauda, offerto o organizzato da Toyou (Torino Young City). Piazze e strade del centro diventano laboratorio di evoluzioni, workshop e sfide mozzafiato al limite della gravità terrestre; il nuovo sito di Piazzale Valdo Fusi diventerà arena di sfide per gli skater di tutta Italia. Su Piazza Castello e Via Roma si susseguiranno invece evoluzioni di Bmx, Bike Polo, Street Boulder, Frisbee , Street Golf, Ruota di Rhon e Vertical Bike. Molte di queste discipline sono ai più sconosciute, ma i professionisti del settore ci hanno letteralmente impressionato gli anni precedenti, lasciando senza fiato chi da sotto assisteva e fotografava gli innumerevoli tricks ed evoluzioni. Sabato 14 Piazza Castello dalle ore 12 alle ore 19: esibizioni acrobatiche Bmx, di frisbee, arrampicata sportiva, mini corso di BMX, esibizioni di ruota di Rhon con riprese televisive Via Roma, dalle ore 10 alle ore 18: scuola di bike polo e esibizione di atleti, pratica di street golf Piazzale Valdo Fusi dalle ore 15: inaugurazione Skate Spot, contest di skateboarding, live show di Adrian Effe e N-Zero Domenica 15 Piazza Castello ore 9: partenza gara Vertical City Bike dalle ore 10 alle ore 18: workshop gratuiti di Arrampicata, Frisbee, prove concorso amatoriale tessuti e esibizioni di ruota di Rhon, workshop, prove libere e finali di BMX, torneo di street ultimate, contest e workshop di freestyle dalle ore 18.00 premiazioni delle attività Via Roma ore 11: partenza gara FS Open Street Golf dalle ore 12: scuola di bike polo ed esibizione di atleti dalle ore 18: premiazioni delle attività Piazzale Valdo Fusi Esposizioni del progetto skate spot e delle opere degli street-artist, inizio finali del contest di skate, free live show dei Colle Der Fomento, free live show dei Tambour Battant

pag. 207 >

Note


Testata Periodicità

news.sportduepuntozero.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

6 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

La Torino Street Style verticalizza le piazze torinesi Per il terzo anno consecutivo si conferma la Torino Street Style più playground alla capitale sabauda, offerto o organizzato da Toyou (Torino Young City). Piazze e strade del centro diventano laboratorio di evoluzioni, workshop e sfide mozzafiato al limite della gravità terrestre; il nuovo sito di Piazzale Valdo Fusi diventerà arena di sfide per gli skater di tutta Italia. Su Piazza Castello e Via Roma si susseguiranno invece evoluzioni di Bmx, Bike Polo, Street Boulder, Frisbee , Street Golf, Ruota di Rhon e Vertical Bike. Molte di queste discipline sono ai più sconosciute, ma i professionisti del settore ci hanno letteralmente impressionato gli anni precedenti, lasciando senza fiato chi da sotto assisteva e fotografava gli innumerevoli tricks ed evoluzioni. Sabato 14 Piazza Castello dalle ore 12 alle ore 19: esibizioni acrobatiche Bmx, di frisbee, arrampicata sportiva, mini corso di BMX, esibizioni di ruota di Rhon con riprese televisive Via Roma, dalle ore 10 alle ore 18: scuola di bike polo e esibizione di atleti, pratica di street golf Piazzale Valdo Fusi dalle ore 15: inaugurazione Skate Spot, contest di skateboarding, live show di Adrian Effe e N-Zero Domenica 15 Piazza Castello ore 9: partenza gara Vertical City Bike dalle ore 10 alle ore 18: workshop gratuiti di Arrampicata, Frisbee, prove concorso amatoriale tessuti e esibizioni di ruota di Rhon, workshop, prove libere e finali di BMX, torneo di street ultimate, contest e workshop di freestyle dalle ore 18.00 premiazioni delle attività Via Roma ore 11: partenza gara FS Open Street Golf dalle ore 12: scuola di bike polo ed esibizione di atleti dalle ore 18: premiazioni delle attività Piazzale Valdo Fusi Esposizioni del progetto skate spot e delle opere degli street-artist, inizio finali del contest di skate, free live show dei Colle Der Fomento, free live show dei Tambour Battant

pag. 208 >

Note


Testata Periodicità

www.24orenwes.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

9 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO. APPUNTAMENTI & EVENTI DAL 9 AL 15 LUGLIO 2012 TORINO: Eventi dal 9 al 15 luglio www.torinocultura.it Mostre Favole e magie I Guidobono pittori del barocco Una mostra dedicata alla carriera dei fratelli Bartolomeo e Domenico Guidobono, pittori originari di Savona, incaricati tra il 1708 e il 1721 di affrescare le volte dell’appartamento della seconda Madama Reale Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours. Museo Civico d'Arte Antica e Palazzo Madama Fino al 02/09/2012 Francesco Mosso tra bohème e scapigliatura Wunderkammer Nella Wunderkammer della GAM, lo spazio dedicato all’esposizione del patrimonio grafico del museo, apre al pubblicouna mostra di rari disegni di Francesco Mosso. GAM Galleria civica d'Arte Moderna e Contemporanea Fino al 30/09/2012 Musica Elio e Le Storie Tese Nell'ambito della rassegna Gruvillage Le Gru Village Il 13/07/2012 Ensemble di Sassofoni del Conservatorio “Giuseppe Verdi ” di Torino Summer Winds Musica di G. F. Haendel , F. B. Mendelssohn, G. Bizet, I. Sakai, P. Alessandrini, J. Williams, R. Cristiano, A. Piazzolla. Piazza Bodoni Il 13/07/2012 Cinema Colazione da Tiffany Regia di Blake Edwards (Usa 1961, 115’, v.o. sott.it.) Nell'ambito della rassegna Il meglio di… Almodóvar, Edwards, Tarr, Kaurismäki e Coppola Cinema Massimo - Sala Tre Fino al 20/07/2012 Fino all’ultimo respiro Regia di Jean-Luc Godard (1960) Nell'ambito di Cinema a Palazzo, rassegna estiva all'aperto che propone film d’autore e titoli che hanno fatto la storia del cinema e messo d’accordo pubblico e critici. Cortile di Palazzo Reale Il 10/07/2012 Libri e Biblioteche Miti e stregoneria in Piemonte Conferenza di Massimo Centini. Nell'ambito del ciclo Misteri al Mausoleo, a cura del Cicap Piemonte in collaborazione con le Biblioteche civiche torinesi. Mausoleo della Bela Rosin Il 13/07/2012 Incontri e Conferenze Oltre i limiti del corpo: sport e disabilità Per il ciclo Oltre i limiti Incontro con Pietro Mennea e Martina Caironi Cortile di Palazzo Carignano Il 10/07/2012 Teatro e Danza Zio Vanja Teatro a Corte Scene dalla Vita di Campagna in Quattro Atti Centro Internazionale del Cavallo Fino al 13/07/2012 LOL-Llots of love) Teatro a Corte Al suono delle dita che battono rapide sulla tastiera del PC e del segnale che annuncia l’arrivo di un’e-mail nella casella di posta, sei splendidi danzatori raccontano in maniera ora esilarante ora sarcastica le relazioni umane ai tempi di Facebook Cavallerizza Reale Fino al 14/07/2012

Altri eventi > TorinoPrimoPiano Stupinigi tempo primo. Tesori ritrovati Dopo un breve periodo di chiusura, la Palazzina riapre al pubblico. Dal 7 luglio al 30 dicembre 2012 Torino Young City Una rassegna per rendere i giovani protagonisti della trasformazione della città.

Fino al 5 agosto 2012 Alle OGR è scoppiata la bella stagione Un'estate di spettacoli, concerti e divertimento.

pag. 209 >

Note


Testata Periodicità

www.zonelibere.net Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

X edizione festival La Piattaforma teatrocoreografico Dal dialogo intergenerazionale al precariato, dalla “diversità” alle nuove forme di comunicazione, da danza-attrici in erba ad affermati coreografi italiani e stranieri. Il festival La Piattaforma teatrocoreografico, organizzato da Associazione Didee e ideato dalle coreografe torinesi Mariachiara Raviola e Paola Colonna entra nel vivo. Dal 10 al 17 luglio alla Cavallerizza Reale di via Verdi 9, il nutrito cartellone si propone di stimolare la curiosità del pubblico con proposte di spettacoli, installazioni e video, complice la programmazione congiunta di Teatro a Corte, che per l’edizione del 2012 ospita nuovamente il festival. L’edizione 2012 rientra anche nell’ambito del Torino Young City e del Circuito Teatrale del Piemonte. In occasione del decimo anniversario e dell’Anno europeo della solidarietà intergenerazionale, lo spettatore di ogni età potrà compiere un viaggio iniziatico nella coreografia d’autore, tra favole archetipe ed immaginario quotidiano, levità e peso, denuncia e poesia, infanzia e disincanto, mettendo a confronto differenti generazioni di pubblico e di artisti attraverso una programmazione di spettacoli che ripercorre diverse letture delle età della vita. In scena si susseguono tematiche quanto mai attuali. Tra le proposte ci sono l’installazione multisensoriale .h.g. della compagnia ticinese Trickster-p; lo spettacolo di Teatropersona che vede protagonista una bimba di 11 anni assieme a tre danzattrici; la presenza di Sara Simeoni, danzatrice torinese della compagna di Carolyn Carlson che dedica la performance ad Alessandra Bentley, coreografa torinese recentemente e prematuramente scomparsa; lo stimato coreografo Luca Silvestrini e la sua compagnia Protein Dance Company; la coreografa svizzera Ela Franscella con un lavoro che coinvolge ragazzi con la sindrome di Down; la poliedrica e ironica Mariella Celia diretta da Oretta Bizzarri. «Seppure gli ultimi anni siano stati scanditi da tagli complessivi alle risorse economiche e da vibranti polemiche, ci è parso naturale, dopo dieci anni di presenza sulla scena torinese, chiederci il senso del continuare e in quale direzione proseguire l’impegno artistico – spiega Mariachiara Raviola, coreografa, ideatrice e direttrice artistica di La Piattaforma – Il festival ha raggiunto piena maturità e pur continuando la sua attenzione verso l’interessante e vivace produzione performativa del territorio, persegue la consolidata linea estetica, non solo volgendo lo sguardo su artisti di livello europeo, ma indirizzando la scelta verso progetti ‘significanti e necessari’, dove la dimensione del racconto degli spettacoli va di pari passo con il desiderio di arrivare ad un pubblico etereogeneo e alla ricerca di nuovi stimoli». Non a caso il festival La Piattaforma è cadenzato dal termine teatrocoreografico, a sottolineare l’aspetto narrativo delle performance. Contiene le sezioni Coup de Foudre, dedicata ai coreografi che per la prima volta presentano la loro poetica a Torino; mentre Tout Public è caratterizzata dagli eventi realmente capaci di rivolgersi ad un pubblico tanto di adulti quanto di bambini. La Piattaforma entra nel vivo martedì 10 luglio alle ore 18,30 alla Cavallerizza Reale con l’installazione/spettacolo .h.g. della compagnia ticinese Trickster-p: un percorso fisico sensoriale guidato da auricolari. Sulla fiaba di Hansel e Gretel lo spettatore farà un’intima e solitaria esperienza sonora e visiva. L’evento Coup de Foudre e Tout Public, in abbonamento anche per Teatro a Corte, è un viaggio teatrale atipico rivolto ad adulti e bambini dai 9 anni in su. La performance dura 15 minuti, la prenotazione è obbligatoria (011/88.38.65). Alle ore 20,45 va in scena il lavoro Alessandro Serra per la compagnia Teatropersona dal titolo Trattato dei Manichini, vincitore del premio Nuove creatività e del premio di scrittura di scena Lia Lapini. Spettacolo sul tema dell’infanzia – un’unica dolorosa iniziazione alla vita - con una rielaborazione di come l’immaginario infantile possa ripresentarsi nella vita adulta. Segue, alle ore 21,45, la performance Holy Skin and Lazy Bastard di Sara Simeoni: la danzatrice torinese, intensa interprete della nuova generazione della compagnia di Carolyn Carlson, presenta una sua toccante coreografia dedicata ad Alessandra Bentley, coreografa torinese recentemente e prematuramente scomparsa. Accompagna l’apertura del festival, alle ore 18 al Blah Blah di via Po 17, La Danza in 1 Minuto: proiezione di corti di danza e presentazione della II edizione del contest a cura di Coorpi. Mercoledì 11 luglio, dalle ore 18,30 alle 21,30 replica dello spettacolo .h.g. di Trickster-p (su prenotazione), mentre alle 21,30 Rapatika presenta M’ama non m’ama m’ama…, con la coreografia e regia di Paola Colonna (ideatrice della Piattaforma dal 2003 con Mariachiara pag. 210 >

Note


Testata Periodicità

www.zonelibere.net Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Raviola). Si tratta di un primo studio per uno spettacolo che narra l’incontro di due nuclei familiari e tre generazioni di donne. Chiude la serata, alle ore 22, Colaps con l’evento Rewind: un promettente collettivo di giovani artisti che scava tra i dubbi dei trentenni in relazione ad un corpo che non può invecchiare. Alle ore 19 dello stesso giorno anticipa la serata l’incontro con Leonardo Delogu che apre la parte finale del seminario Camminare nella Frana in programma dal 7 all’11 luglio allo sguardo del pubblico. Venerdì 13 luglio alle ore 21,30 e sabato 14 alle ore 18, Teatro a Corte e La Piattaforma presentano Luca Silvestrini e la sua compagnia Protein Dance Company in LOL (lots of love), spettacolo sulla comunicazione nell’era di Facebook, vincitore del National Dance Awards Critics' Circle 2011. Nei prossimi mesi, avremo il piacere d’incontrare ancora Luca Silvestrini, coreografo coinvolto nel Progetto Co.Dance, percorso formativo e di produzione rivolto ai giovani dai 18 ai 29 anni, coordinato dal Crud - Università degli Studi di Torino. Domenica 15 luglio ci si trasferisce fuori porta: la Residenza Artistica AKM0 dell’Associazione Big Bang, all’interno di Porte Aperte, ospita presso Cascina Comperto di Invorio – Frazione Mornerona - Novara, la proposta congiunta dei Festival La Piattaforma e Paf performing art: alle ore 19.30 una performance di Francesca Cinalli e Paolo De Santis; alle ore 20, sino alle 22, Antonella Cirigliano, direttrice artistica del Paf, propone una sfida tra lo spettatore-bambino e la forza di gravità, una sorta di gioco collettivo per piccoli gruppi di adulti e ragazzi. Si entra nel vivo del teatro coreografico performativo torinese con la serata di lunedì 16 luglio, con un percorso itinerante. Lo spettatore sarà condotto all’interno delle sale e nel cortile della Cavallerizza Reale. Si comincia alle ore 20,45 con Francesca Cinalli e Paolo De Santis di Tecnologia Filosofica che propongono In Superficie – studio sulla pulizia, in un nuovo allestimento per La Piattaforma; alle ore 21,15 entra in scena Manuela Macco che presenta Homemade, installazione che denuncia i pochi mezzi su cui l’artista si può appoggiare, non rinunciando ad essere tale anche nel quotidiano. Alle ore 21,45 Dario La Stella e Valentina Solina propongono una nuova tappa di Add up, progetto di Senza Confini di Pelle; a seguire alle 22.15 Helen Cerina propone Du liebst mich zu viel: un'indagine sulla disconnessione, sul segno che rimane traducendosi in altro, un'accusa di troppo amore. Alle ore 19 introduce la serata l’incontro-aperitivo di presentazione degli Archivi Video Performing Arts, a cura di Cristina Riccati, del Laboratorio Multimediale QuazzaUniversità di Torino. L’ultima serata del festival, pensata insieme al Circuito Teatrale del Piemonte, è in programma martedì 17 luglio. Alle ore 19 un incontro dedicato ai dieci anni di Piattaforma invita gli artisti delle edizioni precedenti a raccontare il loro viaggio. Alle ore 20,15 la coreografa svizzera Ela Franscella presenta un estratto di All’ombra della saggezza della compagnia Mops_DanceSyndrome, che per l’occasione della tappa italiana, sarà ripresa dalla Televisione Svizzera. Alle ore 20,45 la compagnia Zerogrammi presenta con Arabesque Dance Company Precariato: un singolare percorso tra formazione e creazione con 7 giovani danzatori campani sullo scottante tema del lavoro precario; alle ore 21,45, per la sezione Piattaforma Coup de Foudre, attesa per lo spettacolo Verdina Stella della coreografa e regista romana Oretta Bizzarri: un percorso attento alla creazione di un personaggio poetico ed intenso tratteggiato da Mariella Celia, interprete completa dalla fortissima presenza scenica, e cosa assai rara per un danzatore, dall’irresistibile talento comico. Chiude il festival alle ore 22,30 Figurelle, evento animato dal Laboratorio Permanente di Ricerca sull' Arte dell'Attore di Domenico Castaldo: ‘una serie di Fi'urelle (in dialetto napoletano le immagini dei santi, dei calciatori) canore, ma anche musicali, e pure teatrali e danzate, una cosa che odora di rosa ma rosa non è... Festa di chiusura di questa decima edizione…in attesa della prossima? Il Festival La Piattaforma di Torino sostiene anche il premio Critica in MOVimento. Chi ama la danza e vuol dire la propria sugli spettacoli può partecipare al festival dal 3 al 17 luglio e postare una video-critica sulla pagina del premio. Si possono vincere 1.000 euro! Scrivendo a info@perypezyeurbane.org si può ottenere il rimborso del biglietto d'ingresso. Ma bisogna affrettarsi perché i posti sono limitati! www.facebook.com/criticainmovimento. Il festival è realizzato con il contributo di Mibac – Ministero per i Beni e Le Attività Culturali -Regione Piemonte - Città di Torino - Fondazione CRT, e il sostegno del Circuito Teatrale del Piemonte e della Fondazione Teatro Piemonte Europa.

PROGRAMMA

Martedì 10 luglio – Cavallerizza Reale via Verdi, 9 - Torino ore 18.00 incontro - aperitivo presso Blah Blah – via Po, 21 - Torino a cura di Coorpi – Coordinamento Danza Piemonte e Cinedans (Amsterdam) in collaborazione con Piemonte Movie La Danza in 1 Minuto pag. 211 >

Note


Testata Periodicità

www.zonelibere.net Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Proiezione video di corti di danza. A seguire presentazione della II edizione del contest, rivolto da quest’anno alla creatività nazionale: un’opportunità per esprimere attraverso un video della durata massima di 60’’ quali significati possa assumere la danza nel senso più ampio del termine.

Piattaforma Coup de Foudre e Tout Public / Teatro a Corte dalle ore 18.30 alle ore 21.30 (e Mercoledì 11 Luglio dalle ore 18.30 alle ore 21.30) .h.g. prenotazione obbligatoria - adulti, bambini dai 9 anni – percorso per spettatore singolo di Cristina Galbiati e Ilija Luginbuhl - Trickster-P (Svizzera) Si veda descrizione corrispondente - 11 luglio

Piattaforma Coup de Foudre ore 20.45 Trattato dei Manichini

Di Alessandro Serra - Compagnia Teatropersona con Valentina Salerno, Silvia Malandra, Chiara Michelini, Alessandra Cristiani Una bambina, tre figure oscure. Il ritorno atemporale all’infanzia è un sogno che non si può raccontare, un nulla a cui nessuno crederà, ma un nulla visibile, contemplabile, confezionato con le immagini della realtà. Vincitore del premio Nuove Creatività e di Scrittura della Scena Lia Lapini ore 21.45 Holy Skin & Lazy Bastard

di e con Sara Simeoni - Atacama Un lento ritorno a casa, la casa che respira. Una ricognizione sul mio luogo – sulla mia terra – d'origine. La terra che è fisicamente presente nella scenografia. ‘Un ritorno dopo un lungo viaggio, a seguire costellazioni di uova frantumate nell'incedere. Non c'è nostalgia in questa operazione. Ritorno in realtà, per prendere commiato con amore, attraverso una sorta di atto psicomagico, dal passato’. (Stefano Maksan Di Martino). In ricordo di Alessandra Bentley. In residenza coreografica presso La Dimora Coreografica ore 22.30 Teatropersona. Scrittura di scena e presenze riverberanti. a cura di Fernando Marchiori. Edizioni Titivillus, 2012; presentazione del libro e incontro con gli artisti della serata. A cura di Cristina Riccati, in collaborazione con Alessandro Serra. Mercoledì 11 luglio – Cavallerizza Reale via Verdi, 9 - Torino

ore 19.00 Camminare nella Frana

pag. 212 >

Note


Testata Periodicità

www.zonelibere.net Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

di Leonardo Delogu - momento aperto al pubblico del seminario in programma dal 7 all’11 Luglio. Non uno spettacolo o una performance ma una fase di un processo di studio che si apre agli occhi, alle domande di chi sarà presente, per poter sperimentare la peculiarità del fatto performativo: l’irripetibilità del momento d’incontro tra pubblico e performers. Segue incontro-aperitivo a cura di Cristina Riccati con Leonardo Delogu.

Piattaforma Coup de Foudre e Tout Public / Teatro a Corte dalle ore 18.30 alle ore 21.30 .h.g. prenotazione obbligatoria - adulti, bambini dai 9 anni – percorso per spettatore singolo di Cristina Galbiati e Ilija Luginbuhl - Trickster-P (Svizzera) collaborazione artistica: Simona Gonella / realizzazione tecnica spazio sonoro a cura dell’Area Drama Radiotelevisione Svizzera / voci: Dario De Luca, Cristina Galbiati, Gea Pavan Prima tappa di una trilogia dedicata alla fiaba, .h.g. nasce come rilettura della fiaba classica di Hänsel e Gretel e si sviluppa come un percorso sonoro a stanze dove teatro e arti visive si fondono. Un viaggio teatrale atipico per un’esperienza estetica e multisensoriale. Tradotto in 7 lingue, .h.g. è stato presentato oltre cento volte in numerosi paesi europei ed extraeuropei. Con il sostegno dell’Istituto Svizzero di Roma ore 21.30 M’ama non m’ama m’ama…

di Paola Colonna – Rapatika; da un’idea di Mariachiara Raviola con Paola Colonna, Margherita Data-Blin, Anita Superina, Carla Aissa, Daniela Chiambretto, Sofia Rattalino 3 generazioni della stessa famiglia s'incontrano, 2 famiglie si confrontano, nasce 1 viaggio nel tempo e nello spazio dei ricordi e del domani... “Qual'è il mio futuro? Non so cosa rispondere... Ma nonna, sono io il tuo futuro!” ore 22.00 Rewind – Studio #1

di e con Jessica Maria Bellarosa, Maurizio Mauro, Sara Santoro - Colaps Non posso permettermi di invecchiare. Non posso permettermi di crescere. Non posso neanche ringiovanire. Noi che abbiamo trai 25 e i 30 anni siamo giovani o vecchi? Il mondo reale non esiste più. Il mio corpo è il campo di battaglia. Venerdì 13 ore 21.30 e sabato 14 ore 18.00 – Cavallerizza Reale via Verdi, 9 - Torino Teatro a Corte / La Piattaforma / Progetto Co.Dance LOL (Lots of Love) di Luca Silvestrini - Protein Dance Company (Regno Unito) con Patsy Browne-Hope, Jon Beney/Omar Gordon, Valentina Golfieri, Kip Johnson, Sally Marie, Stuart Waters Al suono delle dita che battono rapide sulla tastiera del PC e del segnale che annuncia l’arrivo di una e-mail nella casella di posta, sei splendidi danzatori raccontano in maniera ora esilarante ora sarcastica le relazioni umane ai tempi di Facebook. Domenica 15 luglio - Cascina Comperto Invorio - Novara pag. 213 >

Note


Testata Periodicità

www.zonelibere.net

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

PAF, performing Arts Festival e La Piattaforma - all’interno di Porte Aperte, Residenza Artistica AKM0 a cura dell’Associazione Big Bang La serata segna l’inizio della collaborazione tra 2 Festival: PAF, performing Arts Festival e La Piattaforma - 2 Associazioni: LIS e Didee 2 territori: Il Lago Maggiore e la Città di Torino. ore 19.30 In Superficie - studio sulla pulizia di e con Francesca Cinalli, musiche Paolo De Santis - Tecnologia Filosofica Nuovo Allestimento per La Piattaforma Si veda descrizione corrispondente - 16 luglio dalle 20.00 alle 22.00 “HOW FAR CAN YOU GO?” Performance di Antonella Cirigliano - LIS-Inhepi-SENS workshop Un progetto che prende spunto dalla sfida del gioco e dall’illusione della materia per parlare di stelle, atomi, neutroni e libertà. Una sfida tra lo spettatore-bambino e la forza di gravità, una sorta di gioco collettivo per piccoli gruppi di adulti e ragazzi. Preproduzione per PAF - performing Arts Festival Lunedì 16 luglio – Cavallerizza Reale via Verdi, 9 – Torino ore 19.00 incontro – aperitivo a cura di Cristina Riccati Archivi Video Performing Arts /Laboratorio Multimediale Guazza

Grazie al progetto ADAM, nato nel 2010, all'interno del Polo Creatività Digitale e Multimediale, è stata resa possibile la conversione in digitale dell'archivio video degli spettacoli di teatro e danza dell'Università di Torino. ore 20.45 In Superficie - studio sulla pulizia di e con Francesca Cinalli, musiche Paolo De Santis - Tecnologia Filosofica In Superficie è un progetto di lavoro sulla pulizia. “L’atto del pulire è legato alla creazione. Esso è positivo, potente, non il semplice mezzo per togliere via lo sporco”. Da ‘L’attore invisibile’ di Yoshi Oida e Lorna Marshall. Nuovo allestimento per La Piattaforma ore 21.15 Homemade

di e con Manuela Macco Vorrei sperimentare una tecnica di composizione che prescinda da uno spunto drammaturgico e che si focalizzi sui movimenti del corpo in un preciso, limitato, spazio-tempo. Lo spazio sarà quello in cui vivo, la mia casa, il tempo, quello della mia quotidianità, sessanta secondi della mia giornata. ore 21.45 Add Up - Torino Bodyscapes

pag. 214 >

Note


Testata Periodicità

www.zonelibere.net Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

di e con Dario La Stella e Valentina Solinas - Senza Confini di Pelle Add Up - Torino Bodyscapes cerca una dimensione poetica del vivere l’urbano mettendo in scena l’identità e l’intimità dello spazio sociale. La performance è frutto di un percorso di ricerca internazionale sviluppato tra Italia, Germania, Brasile, attraverso l’adesione dei corpi all’arredo urbano. ore 22.15 Du liebst mich zu viel

di e con Helen Cerina – Gouge Gardens Un’indagine sulla disconnessione, sul segno che rimane traducendosi in altro. Un’accusa di troppo amore. “In fondo [nel far arte] si insegue sempre l’ombra evanescente dell’amore, poiché l’arte questo è, un’ombra, un eco dell’amore”. (Lea Vergine) Martedì 17 luglio - Cavallerizza Reale via Verdi, 9 - Torino ore 19.00 incontro – aperitivo di frutta La Piattaforma teatrocoreografco: 10 anni di colpo di fulmine La Piattaforma compie dieci anni. Uno sguardo al passato e uno al futuro. Gli artisti delle 10 edizioni sono invitati a raccontare il loro viaggio e immaginare il festival del futuro. ore 20.15 All’ombra della saggezza

di Ela Franscella -- Mops_DanceSyndrome (Svizzera) con Amedea Aloisi, Simone Lunardi, Stefano Rossi Sul tema dell'accidia, questo spettacolo esplora la maniera dove uno stato di disponibilità al vuoto può favorire la riconquista di un sé individuale e collettivo. Delle attese si ripetono e diventano favorevoli all'espressione di una via di saggezza. Tappa per la realizzazione del film sulla compagnia a cura della Televisione della Svizzera Italiana Circuito Teatrale del Piemonte - La Piattaforma ore 20.45 Precariato

di Stefano Mazzotta, Emanuele Sciannamea - Cie. Zerogrammi / Arabesque Dance Company con Nicola Picardi, Gabriel Beddoes, Luigi D'Aiello, Roberta De Rosa, Annalisa Monfreda, Nunzia Valentino, Barbara Mormone Personaggi in bilico, giovani “precari” ricercano l’elastica adattabilità del contorsionista, la prontezza felina del trapezista e l’ineffabile misura del funambolo. Piattaforma Coup de Foudre - Circuito Teatrale del Piemonte

ore 21.45 Verdina Stella

di Oretta Bizzarri - Atacama con Mariella Celia pag. 215 >

Note


Testata Periodicità

www.zonelibere.net Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Un personaggio tenero, buffo e drammatico allo stesso tempo, come lo sono i veri clown. Un essere solitario alla ricerca del suo posto nel mondo, capace di illuminarlo con la sua natura inconsapevolmente salvifica. ore 22.30 festa concerto Figurelle

di Domenico Castaldo - Laboratorio Permanente di Ricerca sull'Arte dell'Attore con Katia Capato, Francesca Netto, Marta Laneri, Alessandro Borroni, Rui Albert Padul, Ginevra Giacchetti, Paolo Moreschi, Fabio Rosso Una serie di Fi’urelle (in dialetto napoletano le immagini dei santi, dei calciatori) canore, ma anche musicali, e pure teatrali. E' un concerto? Sì ma un po' più che cantato. Allora è uno spettacolo di teatro. Sì ma costantemente musicato e danzato. Allora cos'è? E' una cosa che odora di rosa ma rosa non è... vieni a vedé!

Progetto ed ideazione Mariachiara Raviola, Paola Colonna, Lisa Pugliese, in collaborazione con Cristina Riccati, Lucia De Rienzo Comunicazione Patrizia Veglione Organizzazione Associazione Didee – arti e comunicazione Illustrazione Marco Cazzato

Ingresso: 12 euro; 8 euro - 6 euro (il costo varia in base allo spettacolo) Ingresso intera serata 15 euro Internet: www.lapiattaforma.eu; Facebook La Piattaforma Danza Prenotazioni: +39 - 011/883865

pag. 216 >

Note


Testata Periodicità

www.easywebnews.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

PIETRO MENNEA E MARTINA CAIRONI – ORE 21 – CORTILE DI PALAZZO CARIGNANO

OLTRE I LIMITI DEL CORPO: SPORT E DISABILITÀ

Discutono: Pietro Mennea e Martina Caironi – modera Walter Vergnano Sovrintendente del Teatro Regio (ex atleta)

Un interessante confronto tra due sportivi sul tema dei limiti del corpo, come barriera e come sfida nello sport e nella vita. Lo sport è di per sé una prova continua per il superamento dei propri limiti, fisici e mentali. Quando incontra la disabilità assume una proporzione diversa, in cui il raggiungimento del risultato sportivo si interseca con l’accettazione e il superamento delle limitazioni del corpo. A dialogare sul tema saranno due campioni di atletica leggera: Pietro Mennea, medaglia d’oro nei 200 metri alle Olimpiadi di Mosca 1980 ed ex-recordman del mondo proprio sui 200 metri e la giovane atleta disabile Martina Caironi, fresca detentrice del record mondiale dei 100 metri, che andrà da protagonista ai prossimi Giochi Paralimpici di Londra. Il Presidente AIPS Angelo Catanzaro farà un saluto in occasione dell’incontro per parlare della sua esperienza con la limitazione fisica, mentre per il testo recitato Dino Mascia interpreterà un divertente testo di Giorgio Gaber (Sogno in due tempi), sul tema dell’aiuto e della solidarietà. Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino – in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva.

PIETRO MENNEA È nato a Barletta nel 1952 da padre sarto e mamma casalinga. Mennea ha iniziato la sua lunga carriera atletica internazionale nel 1971, debuttando ai Campionati europei con un terzo posto nella staffetta 4×100 metri e un sesto nei 200 metri. Il suo esordio olimpico è stato a Monaco di Baviera, ai Giochi olimpici estivi del 1972, dove ha raggiunto la finale dei 200 m, la specialità nella quale era più forte. Ha tagliato il traguardo al terzo posto, dietro al sovietico Valerij Borzov e all’americano Larry Black. A questa sarebbero seguite altre tre finali olimpiche nella stessa specialità. Ai Campionati europei del 1974, Mennea vinse l’oro nei 200 m davanti al pubblico di casa di Roma, piazzandosi secondo nei 100 m (dietro a Borzov, suo rivale storico) e nella staffetta veloce. Nel 1979, Mennea, ha preso parte alle Universiadi, che si disputavano sulla pista di Città del Messico. Il tempo con cui ha vinto i 200 metri piani, 19″72, era il nuovo record del mondo, battuto molti anni dopo, nel 1996, da Michael Johnson ai trials statunitensi per le Olimpiadi del. Soprannominato la Freccia del Sud, nel 1981 annunciò il suo ritiro concedendosi più tempo per lo studio. Il 22 marzo 1983 ha stabilito il primato mondiale (manuale) dei 150 metri piani, con 14″8 sulla pista dello stadio Comunale di Cassino: questo primato è ancora imbattuto, perché il tempo di 14″35 stabilito il 17 maggio 2009 da Usain Bolt a Manchester non è stato omologato dalla Federazione in quanto stabilito su pista rettilinea. Alle sue quinte Olimpiadi a Seul nel 1988, sempre nei 200 metri, si è ritirato dopo aver superato il primo turno delle batterie. In quest’edizione dei Giochi fu alfiere portabandiera della squadra azzurra durante la cerimonia d’apertura. Dal punto di vista tecnico Mennea (come in seguito Carl Lewis) aveva una partenza dai blocchi relativamente lenta ma progressivamente accelerava riuscendo a raggiungere velocità di punta superiori a qualunque atleta. Questa partenza lenta ha relativamente penalizzato le sue prestazioni sui 100 metri (dove comunque ha primeggiato a livello europeo), pag. 217 >

Note


Testata Periodicità

www.easywebnews.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

10 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

mentre le gare sui 200 si concludevano spesso con rimonte ai limiti del prodigioso (come la finale delle olimpiadi di Mosca). Sempre grazie alla sua eccezionale velocità di punta le ultime frazioni e le relative rimonte di Mennea nella 4×100 (nelle quali partiva lanciato) erano impressionanti per la superiorità sugli altri atleti.   MARTINA CAIRONI L’atleta bergamasca, classe 1989, è tesserata con la Runners Bergamo per la quale ha portato a casa un primo record mondiale alla Bt World Cup di Manchester, con il tempo di 16.25, che ha appena migliorato ai Campionati Europei IPC, che si sono svolti dal 24 al 28 giugno 2012, a Stadskanaal, con lo stratosferico 15.89. Ha una gamba di resina e gommapiuma e grinta da vendere. Martina, 21 anni, è il record italiano nei 100 metri agguantato da poco, una laurea in Mediazione linguistica e culturale da prendere alla Statale di Milano e un bel po’ di amici da ringraziare per averle salvato la vita. Sportivissima, ha sempre praticato di tutto un po’: pallavolo, nuoto, pattinaggio artistico, l’atletica a scuola, persino il calcio. Un giorno di novembre del 2007, un’auto di grossa cilindrata, una Bmw, mentre era in moto col fratello, ha invaso la corsia dove stavano viaggiando, all’uscita da una rotatoria, e le ha preso in pieno la gamba sinistra. Portata d’urgenza al pronto soccorso, la giovane è stata costretta a subire l’amputazione della gamba sinistra praticandole una disarticolazione del ginocchio che le ha consentito, attraverso l’applicazione successiva di un ginocchio elettronico, di indossare protesi sportive consentendole di continuare a fare sport, quello che aveva sempre fatto e amato fare, sin da piccola. DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera prima Piuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente all’Alto Patronato. Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino – in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva.

In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti o in altra sede di volta in volta comunicata sui siti: www.aipsonlus.it o www.torinoyoungcity.it I PROSSIMI APPUNTAMENTI: SABATO 14 LUGLIO Oltre i limiti dello sport: nuove frontiere del viaggio. Incontro con Alex Bellini e Carlo Roncaglia MARTEDI‘ 17 LUGLIO Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo (giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP) MARTEDI‘ 24 LUGLIO Oltre i limiti dell’Arte. Incontro con Philippe Daverio

pag. 218 >

Note


Testata Periodicità

www.agenparl.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

11 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TORINO STREET STYLE: 14 E 15 LUGLIO - SPORT DI STRADA, ACROBAZIE. DUE GIORNI DI COMPETIZIONI, ESIBIZIONI WORKSHOP (AGENPARL) - Roma, 11 lug - Sabato 14 e domenica 15 luglio piazza Castello, via Roma e piazzale Valdo Fusi si trasformeranno in un’arena sportiva per dar vita alla 3^ edizione di Torino Street Style: una due giorni di sfide, esibizioni, evoluzioni e acrobazie che porterà nelle vie cittadine adrenalina a volontà. Torino Street Style - organizzato con il contributo di Eni e Vodafone, sponsor della manifestazione, e con Smat, sponsor tecnico - fa parte del programma di Torino Young City e raccoglie gli eventi con un’attenzione particolare agli sport di strada Torino Street Style, permetterà ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport come Frisbee, BMX, Bike Polo, Street Golf, Ruota di Rhon, Skateboarding, Vertical Bike, Street Boulder, discipline ricche di professionisti del settore che ogni volta lasciano senza fiato il pubblico che assiste attento e incuriosito i moltissimi tricks. La città, invasa e trasformata da questi sportivi, diventerà un laboratorio, un set con esibizioni, workshop e sfide incredibili. In piazza Castello e via Roma si susseguiranno evoluzioni di Bmx, Bike Polo, Street Boulder, Frisbee, Street Golf, Ruota di Rhon e Vertical Bike. Durante i workshop il pubblico interessato potrà provare, gratuitamente e fino a esaurimento dei posti disponibili, gli insegnamenti in programma. In occasione del Torino Street Style, verrà inaugurato lo Skate Spot di piazzale Valdo Fusi, un luogo accessibile a ogni pubblico il cui arredo urbano (panchine, gradoni, mancorrenti, eccetera) è pensato e realizzato appositamente per essere “skateato”. Il progetto, interamente finanziato dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito di “+ Spazio + Tempo La tua città ripensa / progetta / inventa”, vede protagonisti l’Associazione Skateboarding Torino e il Settore Edilizia Sportiva della Città che si è occupato di garantirne la fattibilità, salvaguardando le istanze degli skater ed è statocoinvolto nel lavoro anche il Settore Arredo Urbano della Città, per la cura delle procedure di gara e dell’appalto. Nel corso dell’ultimo anno, mentre venivano affidati e realizzati i lavori di acquisto e posa degli arredi, la Circoscrizione 1 CentroCrocetta ha avviato i contatti con l’associazione al fine di definire l’uso e i progetti sullo spazio, favorendo l’incontro e il confronto tra gli skater e i residenti della zona per garantire la compatibilità tra i diversi usi dello spazio pubblico. “Il progetto Skate Spot Valdo Fusi nasce dall’esigenza di dare spazio e visibilità ad uno sport urbano molto diffuso tra i giovani, lo skateboarding - dichiara Matteo Burzio Presidente dell’Associazione Skateboarding Torino-. Pur mantenendo le funzioni quotidiane di piazza, lo spazio di piazzale Valdo Fusi è stato arricchito con il posizionamento di un arredo urbano progettato ad hoc dai ragazzi dell’associazione in collaborazione con il settore Politiche Giovanili, Edilizia Sportiva e Arredo Urbano della Città di Torino. Il 14 luglio 2012 sarà la data dell’apertura ufficiale che darà vita ad uno dei primi esempi di spazio urbano multifunzionale dedicato allo skateboarding, secondo in Europa e primo in Italia”. L’appuntamento per l’inaugurazione dello Skate Spot è - in Piazzale Valdo Fusi - sabato 14 luglio dalle ore 15 con un contest di skateboarding e un live show di Adrian Effe e N-Zero.

pag. 219 >

Note


Testata Periodicità

www.iveinitalia.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino e Brà 16, 17, 18 luglio, 2012

Giorgio Mirto e Fation Hoxholli al Six Ways Lunedì, 16 Luglio, 2012 – 21:15 Teatro Le Serre – Grugliasco (TO) Acquisto biglietti online www.liveticket.it Martedì, 17 Luglio, 2012 – 21:15 Basilica di Superga – Torino Acquisto biglietti online www.liveticket.it Mercoledì, 18 Luglio, 2012 – 21:15 Palazzo Mathis – Bra (CN) Chitarrista e compositore, Giorgio Mirto, svolge un’intensa attività concertistica internazionale. Incide per la major Brilliant Classics. La sua musica è pubblicata da Les Productions d’OZ, Ut Orpheus e Edizioni Sinfonica. Fation Hoxholli, Master dei talenti musicali della Fondazione CRT, ha conseguito premi internazionali e collabora stabilmente con l’Orchestra del Teatro Regio di Torino. Inizio Spettacolo 21:15 Sedi di Six Ways: Torino, Basilica di Superga (Chiostro interno) – Strada della Basilica, 73 Torino, Cecchi Point – via Antonio Cecchi, 17 Grugliasco, Teatro Le Serre – via Tiziano Lanza, 31 Chieri - Salone della Conceria – Strada della Conceria 9 Bra, Palazzo Mathis Piazza Caduti Della Libertà 20, Bra (CN) Prezzo: ingresso singolo 5 euro. Abbonamento a 4 concerti 16 euro. Abbonamento a 6 concerti 24 euro. Convenzioni: riduzione a 4 euro per i possessori della Torino+Piemonte Card, Torino Young City e Torino Musei 2012. Infoline: 011.414.32.31 E-mail: progetto@sixways www.sixways.it Six Ways utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket Info e acquisto biglietti online su www.liveticket.it – Biglietteria per Concerti

pag. 220 >

Note


Testata Periodicità

www.whipart.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

La piattaforma teatrocoreografico. Alla Cavallerizza Reale Torino. Inaugurato in anteprima il 3 luglio alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, il festival La Piattaforma teatrocoreografico, organizzato da Associazione Didee e ideato dalle coreografe torinesi Mariachiara Raviola e Paola Colonna, giunge alla sua decima edizione. Dal 10 al 17 luglio alla Cavallerizza Reale si concentrerà il fittissimo palinsesto fatto di spettacoli, installazioni e video - complice la programmazione congiunta di Teatro a Corte, che per l'edizione del 2012 lo ospita nuovamente - con la solita e ormai consolidata attenzione verso un pubblico di giovanissimi e di famiglie. Palinsesto che per il decimo anno viene arricchito maggiormente. Cadenzato dal termine teatrocoreografico il festival vuole sottolineare l'aspetto narrativo delle performance proposte e, per questo, al suo interno si sono pensate le sezioni Coup de Foudre dedicata ai coreografi che per la prima volta presentano la loro poetica a Torino e Tout Public caratterizzata dagli eventi realmente capaci di rivolgersi ad un pubblico tanto di adulti quanto di bambini anche perchè a muovere le fila dell'intera rassegna sono le finalità dell'Anno europeo della solidarietà intergenerazionale quindi gli spettatori di ogni età saranno iniziati ad un viaggio a metà tra favole archetipe ed immaginario quotidiano, denuncia e poesia, infanzia e disincanto. Si mettono a confronto differenti generazioni di pubblico e di arti attraverso una programmazione di spettacoli che ripercorre diverse letture delle età della vita senza tralasciare tematiche quanto mai attuali: dal dialogo fra generazioni al precariato, dalla "diversità" alle nuove forme di comunicazione. Il cuore pulsante dell'intera rassegna, come dicevamo, ha avuto il suo esordio ieri all'interno dei suggestivi spazi della Cavallerizza Reale. Start ore 18 con il collettivo ticinese Trickster-p, che con la loro installazione H.g.a metà fra arte contemporanea e teatro dei sensi conducono lo spettatore a vivere multisensorialmente la favola di Hansel e Gretel. Certo ritagliata e rivista ma articolata lungo 9 differenti spazi fisico-sensoriali che vengono attraversati dallo spettatore accompagnato e condotto attraverso il percorso da auricolari. Ogni stanza è un mondo a sè, in cui atmosfere a metà fra onirismo e realtà portano lo spettatore a non fruire passivamente l'opera ma a diventarne parte attiva. Un lavoro ottimamente fatto, un'esperienza affascinante in cui i tratti infantili si amalgamano con le verità adulte. A seguire due spettacoli di teatro. Il primo Teatro dei Manichini della compagnia Teatropersona che già abbiamo avuto il piacere di vedere in anteprima a Milano al Danae Festival lo scorso aprile e di cui si confermano le forti componenti estetico-formali vicine al linguaggio pittorico. L'altro vede protagonista la performer Sara Simeoni, danzatrice torinese della compagna di Carolyn Carlson che dedica la coreografia ad Alessandra Bentley, coreografa torinese recentemente e prematuramente scomparsa. La bellezza delle linee si sposa perfettamente con il forte pathos della mise en scene concedendo all'azione coreuta grande poeticità, dovuta anche alla forte presenza scenica dell'artista. A chiudere la serata, animata dalle determinate donne che costituiscono la mente e il sudore di Piattaforma, l'incontro con gli autori, in un'atmosfera rilassata, di corte in cui sia gli addetti ai lavori sia il pubblico possono sentirsi liberi, nel senso più vero della parola, di contribuire affinchè il patrimonio di segni e simboli, nonchè di valori proposti dal festival vengano comunicati e dunque assimilati. Il Festival la Piattaforma di Torino rientra anche nell'ambito del Torino Young City e del Circuito Teatrale del Piemonte e sostiene contemporaneamente anche il premio Critica in MOVimento. Chiunque ami la danza e volesse dire la propria sugli spettacoli può partecipare al festival e postare una video-critica sulla pagina del premio. Si possono vincere 1.000 euro! Scrivendo a info@perypezyeurbane.org si può ottenere il rimborso del biglietto d'ingresso. Ma bisogna affrettarsi perché i posti sono limitati! http://www.facebook.com/criticainmovimento

pag. 221 >

Note


Testata Periodicità

www.mtbpassion.lastampa.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Domenica la Torino Vertical Bike

La Torino Vertical Bike, gara di mountain bike urbana ideata e organizzata dall’ A.S.D. Verticalife, associazione nata nel 2009 con l'intento di promuovere e organizzare eventi sportivi e progetti ricreativi, si “sveste” e si rivela ora in una parte inusuale e panoramica del suo percorso. La gara partirà domenica 15 luglio, alle 9.00 da piazza Castello. Inusuale perché porteremo una ventata di outdoor in quello che ha rappresentato per Torino uno dei più grandi stabilimenti di produzione meccanica di automobili ed ora uno dei più grandi centri multifunzionali d’Europa, una gara di mountain bike ambientata in un’area dall’anima sostanzialmente urbana, moderna e molto industriale. Panoramica perchè vi faremo pedalare niente meno che nel punto più alto di questo centro immenso, sfrutteremo infatti la rampa elicoidale che porta alla pista sopraelevata in cima al centro, la pista che prima veniva utilizzata per il collaudo delle automobili, ed ora teatro delle presentazioni di quelle nuove, verrà questa volta invasa dalle due ruote. I gareggianti saliranno e scenderanno la Rampa Sud fino a raggiungere la pista di prova per raggiungere così il “Tetto di Torino”, divertendosi pedalando e godendo di una visuale molto particolare.

pag. 222 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

TV

Quotidiano

Paese

Cartacea

Radio Web

x

--

Varie OLTRE I LIMITI DELLO SPORT: FRONTIERE DEL VIAGGIO. Discutono: Alex Bellini e Carlo Roncaglia sabato 14 luglio 2012 Ore 21.00 Cortile di Palazzo Carignano Torino Per questo appunatemento 'Oltre i limiti' si sposta al SABATO sera Limite può anche essere sinonimo di confine, di estremità. E il raggiungimento dei confini è sempre stata una delle grandi sfide dellʼuomo, per il quale il viaggio è allo stesso tempo un cammino verso ciò che sta oltre lo spazio conosciuto e una ricerca interiore. In unʼera in cui la comunicazione e i trasporti veloci annullano le distanze, il tempo del viaggio sembra appiattirsi in quello del mero spostamento. Alex Bellini ha cercato un significato nuovo e diverso, un oceano, anzi due, da attraversare in solitaria a bordo di una barca a remi. Insieme allʼattore e musicista Carlo Roncaglia ci racconta la scoperta di nuovi confini.   Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino - in collaborazione con lʼAssociazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a unʼesperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva.   ALEX BELLINI (15 settembre 1978 Aprica – Bs) Alex Bellini ha cominciato a cercare lʼinfinito a 15 anni, dopo che sua nonna gli aveva regalato un orologio con allegate delle foto di famosi sportivi estremi. È stato guardando quelle foto che Alex ha capito quale sarebbe stata la sua strada nella vita: quella che corre laddove nessun altro oserebbe avventurarsi, quella che porta a lanciare ogni volta una nuova sfida estrema. Attraversando deserti e oceani in solitudine, percorrendo fino a 18mila chilometri in mezzo allʼoceano, arrivando decine di volte  al limite della sopravvivenza. Crescendo in un paese di montagna, lo sci - sua grande passione - è stato la prima attività sportiva.  Nel 1999  viene scelto  per partecipare alle selezioni nazionali del Camel Trophy di Tonga. Dal 2000 al 2001 corre le prime maratone tra cui la New York City Marathon e la Marathon des Sables, pag. 223 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

280 km nel deserto marocchino. Nel 2002 e nel 2003 vola al freddo dellʼAlaska per partecipare allʼAlaska Ultrasport: corsa a piedi, in autosufficienza, trainando una slitta con tutto il necessario per sopravvivere. Nella prima edizione a cui partecipa percorre 600 km concludendo la corsa in 9 giorni, nel 2003  copre 1400 Km.  Alex concluderà questa seconda avventura in 27 giorni posizionandosi terzo assoluto. Dalle distese di ghiaccio, Alex decide di passare alle immensità degli oceani. Nel 2005 Alex diventa il primo uomo ad attraversare in solitaria a remi il mare Mediterraneo e lʼoceano Atlantico, traversata di 226 giorni e 6000 miglia da Genova a Fortaleza (Brasile), su una barca di 7,5 metri. Il 21 febbraio 2008, con la stessa imbarcazione, Alex parte da Lima (Perù) per raggiungere lʼAustralia. Concluderà con successo la traversata dellʼoceano Pacifico il 13 dicembre 2008 dopo 18.000 chilometri di navigazione e 294 giorni in mare aperto, da solo. Alex entra così nella storia della navigazione e segna il nuovo record di traversata a remi, con esito positivo, più lunga mai compiuta prima. Nellʼestate del 2011, Alex Bellini corre da Los Angeles a New York in 70 giorni per oltre 5300 km.  Oggi Alex é speaker motivazionale e pilota di mongolfiere. http://www.alexbellini.it/ alex_bellini.php?id=26&ACQUA   RICONOSCIMENTI: “Cavaliere delle Acque 2006” il tradizionale riconoscimento che la Federazione Italiana Canottaggio assegna ogni anno ai 5 protagonisti che si sono particolarmente distinti nel corso della stagione. Alex Bellini con la traversata in solitaria in barca a remi del Mediterraneo e dellʼOceano Atlantico, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento; Explorerweb ha inserito la traversata effettuata da Genova a Fortaleza (Brasile) tra le migliori otto avventure del 2006; FISSS (Federazione Italiana Survival Sportivo e Sperimentale) ha nominato nel 2009 Alex Bellini Istruttore “Honoris causa” per essersi distinto in unʼimpresa degna di nota nel campo della sopravvivenza; Amova International Award 31 ottobre 2009 - premio che lʼA.M.O.VA. (Associazione Medaglie dʼOro al Valore Atletico) assegna a campioni che hanno fatto la storia dello sport mondiale; ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI OLIMPICI E AZZURRI DʼITALIA Sezione Provinciale di TRIESTE 6 febbraio 2010 - ha attribuito a Bellini uno speciale riconoscimento di “Azzurro Benemerito” un vanto che colloca lʼatleta fra le più importanti “Maglie Azzurre” dʼItalia; Nel luglio 2010 Alex Bellini è stato tra i cinque premiati della 14^ edizione Premio Internazionale FAIR PLAY Mecenate, nella categoria “sport oltre lo sport”. Assieme ad Alex, Oscar Pistorius nella categoria “sport e disabilità”; Il 3 ottobre allʼinterno del Salone Nautico di Genova, Alex ha ricevuto il premio “Navigare Informati”.   LIBRI: Alex ha scritto due libri. Il primo, “Mi chiamavano montanaro” ed. Longanesi 2007 ha vinto il premio “Letteratura del mare di San Felice Circeo 2008”, il secondo “Il Pacifico a remi” ed. Longanesi 2010 ha vinto il premio Amaca e dopo solo cinque mesi dalla sua uscita in libreria é stata stampata la terza edizione.   DOCUMENTARIO - Alex Bellini ha prodotto il documentario “ONDE” per sostenere la “Campagna Mare” di Greenpeace.    CARLO RONCAGLIA Attore, regista e musicista diplomato alla Scuola del Teatro Stabile diretta da Luca Ronconi nel 1997, fonda l'Accademia dei Folli dopo numerose esperienze teatrali sotto la regia di Gabriele Lavia, Giancarlo Cobelli, Mauro Avogadro e ne diventa il direttore artistico. È regista, attore e musicista. Da subito affianca all'attività teatrale l'insegnamento conducendo laboratori, seminari e stage di vocalità, recitazione e regia teatrale. La fusione tra musica e teatro e la ricerca di un linguaggio in grado di esprimere la totale libertà espressiva sulla pag. 224 >

Note


Testata Periodicità

www.newspettacolo.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

scena è alla base del suo percorso artistico. Numerose le sue collaborazioni con il Teatro Stabile e il Teatro Regio di Torino.   DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera prima Piuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente allʼAlto Patronato.   Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino - in collaborazione con lʼAssociazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a unʼesperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva.   In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti o in altra sede di volta in volta comunicata sui siti: www.aipsonlus.it  o www.torinoyoungcity.it   I PROSSIMI APPUNTAMENTI: MARTEDI' 17 LUGLIO Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo (giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP)   MARTEDI' 24 LUGLIO Oltre i limiti dellʼArte. Incontro con Philippe Daverio

pag. 225 >

Note


Testata Periodicità

www.liveinitalia.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino e Brà 16, 17, 18 luglio, 2012

Giorgio Mirto e Fation Hoxholli al Six Ways Lunedì, 16 Luglio, 2012 – 21:15 Teatro Le Serre – Grugliasco (TO) Acquisto biglietti online www.liveticket.it Martedì, 17 Luglio, 2012 – 21:15 Basilica di Superga – Torino Acquisto biglietti online www.liveticket.it Mercoledì, 18 Luglio, 2012 – 21:15 Palazzo Mathis – Bra (CN) Chitarrista e compositore, Giorgio Mirto, svolge un’intensa attività concertistica internazionale. Incide per la major Brilliant Classics. La sua musica è pubblicata da Les Productions d’OZ, Ut Orpheus e Edizioni Sinfonica. Fation Hoxholli, Master dei talenti musicali della Fondazione CRT, ha conseguito premi internazionali e collabora stabilmente con l’Orchestra del Teatro Regio di Torino. Inizio Spettacolo 21:15 Sedi di Six Ways: Torino, Basilica di Superga (Chiostro interno) – Strada della Basilica, 73 Torino, Cecchi Point – via Antonio Cecchi, 17 Grugliasco, Teatro Le Serre – via Tiziano Lanza, 31 Chieri - Salone della Conceria – Strada della Conceria 9 Bra, Palazzo Mathis Piazza Caduti Della Libertà 20, Bra (CN) Prezzo: ingresso singolo 5 euro. Abbonamento a 4 concerti 16 euro. Abbonamento a 6 concerti 24 euro. Convenzioni: riduzione a 4 euro per i possessori della Torino+Piemonte Card, Torino Young City e Torino Musei 2012. Infoline: 011.414.32.31 E-mail: progetto@sixways www.sixways.it Six Ways utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket Info e acquisto biglietti online su www.liveticket.it – Biglietteria per Concerti

pag. 226 >

Note


Testata Periodicità

www.outdoorpassion.lastampa.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

12 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Protagonisti

Domenica la Torino Vertical Bike La Torino Vertical Bike, gara di mountain bike urbana ideata e organizzata dall’ A.S.D. Verticalife, associazione nata nel 2009 con l'intento di promuovere e organizzare eventi sportivi e progetti ricreativi, si “sveste” e si rivela ora in una parte inusuale e panoramica del suo percorso. La gara partirà domenica 15 luglio, alle 9.00 da piazza Castello. Inusuale perché porteremo una ventata di outdoor in quello che ha rappresentato per Torino uno dei più grandi stabilimenti di produzione meccanica di automobili ed ora uno dei più grandi centri multifunzionali d’Europa, una gara di mountain bike ambientata in un’area dall’anima sostanzialmente urbana, moderna e molto industriale. Panoramica perchè vi faremo pedalare niente meno che nel punto più alto di questo centro immenso, sfrutteremo infatti la rampa elicoidale che porta alla pista sopraelevata in cima al centro, la pista che prima veniva utilizzata per il collaudo delle automobili, ed ora teatro delle presentazioni di quelle nuove, verrà questa volta invasa dalle due ruote. I gareggianti saliranno e scenderanno la Rampa Sud fino a raggiungere la pista di prova per raggiungere così il “Tetto di Torino”, divertendosi pedalando e godendo di una visuale molto particolare.

pag. 227 >

Note


Testata Periodicità

www.zipnews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

13 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Oltre i limiti dello sport con Alex Bellini Alex Bellini e Carlo Roncaglia, sabato 14 luglio, sono gli ospiti di “Oltre i limiti dello sport: frontiere del viaggio”. L’incontro si svolge alle 21 nel cortile di Palazzo Carignano a Torino. Limite può anche essere sinonimo di confine, di estremità. E il raggiungimento dei confini è sempre stata una delle grandi sfide dell’uomo, per il quale il viaggio è allo stesso tempo un cammino verso ciò che sta oltre lo spazio conosciuto e una ricerca interiore. In un’era in cui la comunicazione e i trasporti veloci annullano le distanze, il tempo del viaggio sembra appiattirsi in quello del mero spostamento. Alex Bellini ha cercato un significato nuovo e diverso, un oceano, anzi due, da attraversare in solitaria a bordo di una barca a remi. Insieme all’attore e musicista Carlo Roncaglia ci racconta la scoperta di nuovi confini. Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino – in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva. ALEX BELLINI (15 settembre 1978 Aprica – Bs) Alex Bellini ha cominciato a cercare l’infinito a 15 anni, dopo che sua nonna gli aveva regalato un orologio con allegate delle foto di famosi sportivi estremi. È stato guardando quelle foto che Alex ha capito quale sarebbe stata la sua strada nella vita: quella che corre laddove nessun altro oserebbe avventurarsi, quella che porta a lanciare ogni volta una nuova sfida estrema. Attraversando deserti e oceani in solitudine, percorrendo fino a 18mila chilometri in mezzo all’oceano, arrivando decine di volte al limite della sopravvivenza. Crescendo in un paese di montagna, lo sci – sua grande passione – è stato la prima attività sportiva. Nel 1999 viene scelto per partecipare alle selezioni nazionali del Camel Trophy di Tonga. Dal 2000 al 2001 corre le prime maratone tra cui la New York City Marathon e la Marathon des Sables, 280 km nel deserto marocchino. Nel 2002 e nel 2003 vola al freddo dell’Alaska per partecipare all’Alaska Ultrasport: corsa a piedi, in autosufficienza, trainando una slitta con tutto il necessario per sopravvivere. Nella prima edizione a cui partecipa percorre 600 km concludendo la corsa in 9 giorni, nel 2003 copre 1400 Km. Alex concluderà questa seconda avventura in 27 giorni posizionandosi terzo assoluto. Dalle distese di ghiaccio, Alex decide di passare alle immensità degli oceani. Nel 2005 Alex diventa il primo uomo ad attraversare in solitaria a remi il mare Mediterraneo e l’oceano Atlantico, traversata di 226 giorni e 6000 miglia da Genova a Fortaleza (Brasile), su una barca di 7,5 metri. Il 21 febbraio 2008, con la stessa imbarcazione, Alex parte da Lima (Perù) per raggiungere l’Australia. Concluderà con successo la traversata dell’oceano Pacifico il 13 dicembre 2008 dopo 18.000 chilometri di navigazione e 294 giorni in mare aperto, da solo. Alex entra così nella storia della navigazione e segna il nuovo record di traversata a remi, con esito positivo, più lunga mai compiuta prima. Nell’estate del 2011, Alex Bellini corre da Los Angeles a New York in 70 giorni per oltre 5300 km. Oggi Alex é speaker motivazionale e pilota di mongolfiere. http://www.alexbellini.it/alex_bellini.php? id=26&ACQUA pag. 228 >

Note

RICONOSCIMENTI: “Cavaliere delle Acque 2006” il tradizionale riconoscimento che la Federazione Italiana Canottaggio assegna ogni anno ai 5 protagonisti che si sono


Testata Periodicità

www.zipnews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

13 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

particolarmente distinti nel corso della stagione. Alex Bellini con la traversata in solitaria in barca a remi del Mediterraneo e dell’Oceano Atlantico, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento; Explorerweb ha inserito la traversata effettuata da Genova a Fortaleza (Brasile) tra le migliori otto avventure del 2006; FISSS (Federazione Italiana Survival Sportivo e Sperimentale) ha nominato nel 2009 Alex Bellini Istruttore “Honoris causa” per essersi distinto in un’impresa degna di nota nel campo della sopravvivenza; Amova International Award 31 ottobre 2009 – premio che l’A.M.O.VA. (Associazione Medaglie d’Oro al Valore Atletico) assegna a campioni che hanno fatto la storia dello sport mondiale; ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI OLIMPICI E AZZURRI D’ITALIA Sezione Provinciale di TRIESTE 6 febbraio 2010 – ha attribuito a Bellini uno speciale riconoscimento di “Azzurro Benemerito” un vanto che colloca l’atleta fra le più importanti “Maglie Azzurre” d’Italia; Nel luglio 2010 Alex Bellini è stato tra i cinque premiati della 14^ edizione Premio Internazionale FAIR PLAY Mecenate, nella categoria “sport oltre lo sport”. Assieme ad Alex, Oscar Pistorius nella categoria “sport e disabilità”; Il 3 ottobre all’interno del Salone Nautico di Genova, Alex ha ricevuto il premio “Navigare Informati”. LIBRI: Alex ha scritto due libri. Il primo, “Mi chiamavano montanaro” ed. Longanesi 2007 ha vinto il premio “Letteratura del mare di San Felice Circeo 2008”, il secondo “Il Pacifico a remi” ed. Longanesi 2010 ha vinto il premio Amaca e dopo solo cinque mesi dalla sua uscita in libreria é stata stampata la terza edizione. DOCUMENTARIO – Alex Bellini ha prodotto il documentario “ONDE” per sostenere la “Campagna Mare” di Greenpeace. CARLO RONCAGLIA Attore, regista e musicista diplomato alla Scuola del Teatro Stabile diretta da Luca Ronconi nel 1997, fonda l’Accademia dei Folli dopo numerose esperienze teatrali sotto la regia di Gabriele Lavia, Giancarlo Cobelli, Mauro Avogadro e ne diventa il direttore artistico. È regista, attore e musicista. Da subito affianca all’attività teatrale l’insegnamento conducendo laboratori, seminari e stage di vocalità, recitazione e regia teatrale. La fusione tra musica e teatro e la ricerca di un linguaggio in grado di esprimere la totale libertà espressiva sulla scena è alla base del suo percorso artistico. Numerose le sue collaborazioni con il Teatro Stabile e il Teatro Regio di Torino. DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera prima Piuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente all’Alto Patronato. In caso di pioggia gli incontri si terranno al Teatro Gobetti o in altra sede di volta in volta comunicata sui siti: www.aipsonlus.it o www.torinoyoungcity.it I PROSSIMI APPUNTAMENTI: MARTEDI’ 17 LUGLIO Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo. Incontro con Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo (giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP) MARTEDI’ 24 LUGLIO Oltre i limiti dell’Arte. Incontro con Philippe Daverio

pag. 229 >

Note


Testata Periodicità

www.agoramagazine.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

13 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

EVENTI ESTIVI

Torino / La due giorni di competizioni, esibizioni e workshop “Street Style” TORINO - Sabato 14 e domenica 15 luglio piazza Castello, via Roma e piazzale Valdo Fusi si trasformeranno in un’arena sportiva per dar vita alla 3^ edizione di Torino Street Style: una due giorni di sfide, esibizioni, evoluzioni e acrobazie che porterà nelle vie cittadine adrenalina a volontà. Torino Street Style - organizzato con il contributo di Eni e Vodafone, sponsor della manifestazione, e con Smat, sponsor tecnico - fa parte del programma di Torino Young City e raccoglie gli eventi con un’attenzione particolare agli sport di strada Torino Street Style, permetterà ai giovani di conoscere e sperimentarsi in sport come Frisbee, BMX, Bike Polo, Street Golf, Ruota di Rhon, Skateboarding, Vertical Bike, Street Boulder, discipline ricche di professionisti del settore che ogni volta lasciano senza fiato il pubblico che assiste attento e incuriosito i moltissimi tricks. La città, invasa e trasformata da questi sportivi, diventerà un laboratorio, un set con esibizioni, workshop e sfide incredibili. In piazza Castello e via Roma si susseguiranno evoluzioni di Bmx, Bike Polo, Street Boulder, Frisbee, Street Golf, Ruota di Rhon e Vertical Bike. Durante i workshop il pubblico interessato potrà provare, gratuitamente e fino a esaurimento dei posti disponibili, gli insegnamenti in programma. In occasione del Torino Street Style, verrà inaugurato lo Skate Spot di piazzale Valdo Fusi, un luogo accessibile a ogni pubblico il cui arredo urbano (panchine, gradoni, mancorrenti, eccetera) è pensato e realizzato appositamente per essere “skateato”. Il progetto, interamente finanziato dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito di “+ Spazio + Tempo La tua città ripensa / progetta / inventa”, vede protagonisti l’Associazione Skateboarding Torino e il Settore Edilizia Sportiva della Città che si è occupato di garantirne la fattibilità, salvaguardando le istanze degli skater ed è stato coinvolto nel lavoro anche il Settore Arredo Urbano della Città, per la cura delle procedure di gara e dell’appalto. Nel corso dell’ultimo anno, mentre venivano affidati e realizzati i lavori di acquisto e posa degli arredi, la Circoscrizione 1 Centro-Crocetta ha avviato i contatti con l’associazione al fine di definire l’uso e i progetti sullo spazio, favorendo l’incontro e il confronto tra gli skater e i residenti della zona per garantire la compatibilità tra i diversi usi dello spazio pubblico. “Il progetto Skate Spot Valdo Fusi nasce dall’esigenza di dare spazio e visibilità ad uno sport urbano molto diffuso tra i giovani, lo skateboarding - dichiara Matteo Burzio Presidente dell’Associazione Skateboarding Torino -. Pur mantenendo le funzioni quotidiane di piazza, lo spazio di piazzale Valdo Fusi è stato arricchito con il posizionamento di un arredo urbano progettato ad hoc dai ragazzi dell’associazione in collaborazione con il settore Politiche Giovanili, Edilizia Sportiva e Arredo Urbano della Città di Torino. Il 14 luglio 2012 sarà la data dell’apertura ufficiale che darà vita ad uno dei primi esempi di spazio urbano multifunzionale dedicato allo skateboarding, secondo in Europa e primo in Italia”. L’appuntamento per l’inaugurazione dello Skate Spot è - in Piazzale Valdo Fusi - sabato 14 luglio dalle ore 15 con un contest di skateboarding e un live show di Adrian Effe e N-Zero. pag. 230 >

Note


Testata Periodicità

www.realmotor.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

13 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

MotoGP - Mercoledi 18 a Torino, Paolo Simoncelli discute di velocità con Paolo Beltramo All’idea di limite viene spesso associata anche quella di rischio. Nel mondo delle corse, così come nell’alpinismo e in altri sport estremi, andare al limite significa percorrere la linea del rischio con la propria stessa vita, dove una preparazione e un allenamento meticolosi lasciano sempre aperto un margine in cui è il caso a decidere. Paolo Simoncelli, padre del pilota di MotoGP Marco Simoncelli scomparso in un incidente lo scorso anno, e il telecronista di Mediaset Paolo Beltramo raccontano le esperienze di vite vissute al limite della velocità e del rischio. L’incontro, che si terrà mercoledi 18 luglio alle 12 nel cortile di Palazzo Carignano, sarà anticipato dalla lettura di una poesia o un testo proposto dall’ospite stesso a cura Dino Mascia. Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva. PAOLO SIMONCELLI Papà di Marco Simoncelli il giovane campione di motociclismo scomparso a causa di un incidente durante il Gran Premio della Malesia il 23 ottobre 2011 a Sepang. In ricordo di Marco ha dato vita alla Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s, un’organizzazione di utilità sociale senza scopo di lucro. La Fondazione ha finalità esclusivamente umanitarie e morali, ed è stata costituita dalla famiglia per onorare in modo degno e duraturo la memoria di Marco mantenendo vivo l’impegno di solidarietà e di attenzione verso i più deboli che SuperSic ha sempre affiancato alla carriera di pilota. La Fondazione sostiene e promuove progetti di solidarietà e cooperazione a favore dei soggetti svantaggiati, anche intervenendo direttamente, quando necessario, verso situazioni di disagio e bisogno. Valori fondamentali dell’operato della Fondazione e della propria presenza in ambito nazionale ed internazionale sono le qualità morali di cui Marco Simoncelli è stato costante esempio: l'integrità morale in ogni aspetto della vita pubblica e privata; la lealtà e la correttezza nella competizione sportiva; gli ideali di fraternità e soccorso verso i più deboli; la famiglia come fulcro della società; il rispetto verso ogni cultura ed identità. La mission della Fondazione è proseguire l'opera iniziata da Marco Simoncelli per promuovere lo sviluppo, l'autonomia, i diritti dei bambini, la formazione dei giovani e gli interventi a favore delle fasce sociali svantaggiate. Nel segno e nel ricordo di Marco, promuovere l’impegno dello sport a favore del sociale. La Fondazione intende rafforzare il significato morale ed umanitario dell'impegno di Marco: mettere in atto ogni sforzo per sensibilizzare il mondo dello sport, a livello nazionale ed internazionale, sulla necessità ed il dovere morale di aiutare le persone che versano in condizioni di povertà, stimolando l'impegno attivo degli sportivi, delle loro associazioni, enti ed organizzazioni di rappresentanza. La Fondazione, inoltre, intende collaborare attivamente con tutte le iniziative promosse da Enti ed Istituzioni pubbliche e private, Enti ed associazioni sportive, del volontariato e della vita sociale e ricreativa in ricordo di Marco Simoncelli. PAOLO BELTRAMO (2.03.1954 Milano) giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP Paolo Beltramo è giornalista di Sport Mediaset ed è stato grande amico del campione Marco Simoncelli. Per ricordare il grande Sic ha curato la prefazione di “Dimmi di Sic – In ricordo di Marco Simoncelli“, uno speciale cofanetto con la storia di Simoncelli raccontata dai suoi amici. Il libretto allegato al dvd è ricco di foto e rappresenta una vera e propria galleria fotografica del campione, delle sue “gesta” e della sua storia. Parte del ricavato di libro e dvd, distribuito al prezzo di 12,90 euro, contribuirà ad aiutare la fondazione Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s. DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera primaPiuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente all’Alto Patronato. pag. 231 >

Note


Testata Periodicità

www.paperblog.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

13 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Street Style torna sabato e domenica nelle piazze di Torino Per il terzo anno consecutivo si conferma la Torino Street Style, l’evento più playground alla capitale sabauda, offerto o organizzato in collaborazione con Toyou (Torino Young City). Piazze e strade del centro diventano laboratorio di evoluzioni, workshop e sfide mozzafiato al limite della gravità terrestre; il nuovo sito di Piazzale Valdo Fusi diventerà arena di sfide per gli skater di tutta Italia. Su Piazza Castello e Via Roma si susseguiranno invece evoluzioni di Bmx, Bike Polo, Street Boulder, Frisbee , Street Golf, Ruota di Rhon e Vertical Bike. Molte di queste discipline sono ai più sconosciute, ma i professionisti del settore ci hanno letteralmente impressionato gli anni precedenti, lasciando senza fiato chi da sotto assisteva e fotografava gli innumerevoli tricks ed evoluzioni.

Sabato 14 Piazza Castello dalle ore 12 alle ore 19: esibizioni acrobatiche Bmx, di frisbee, arrampicata sportiva, mini corso di BMX, esibizioni di ruota di Rhon con riprese televisive Via Roma, dalle ore 10 alle ore 18: scuola di bike polo e esibizione di atleti, pratica di street golf Piazzale Valdo Fusi dalle ore 15: inaugurazione Skate Spot, contest di skateboarding, live show di Adrian Effe e N-Zero Domenica 15 Piazza Castello ore 9: partenza gara Vertical City Bike dalle ore 10 alle ore 18: workshop gratuiti di Arrampicata, Frisbee, prove concorso amatoriale tessuti e esibizioni di ruota di Rhon, workshop, prove libere e finali di BMX, torneo di street ultimate, contest e workshop di freestyle dalle ore 18.00 premiazioni delle attività Via Roma ore 11: partenza gara FS Open Street Golf dalle ore 12: scuola di bike polo ed esibizione di atleti dalle ore 18: premiazioni delle attività Piazzale Valdo Fusi Esposizioni del progetto skate spot e delle opere degli street-artist, inizio finali del contest di skate, free live show dei Colle Der Fomento, free live show dei Tambour Battant Guarda l’evento del 2010 http://magazine.sportduepuntozero.it/2010/09/14/torino-street-style-2010/176/

pag. 232 >

Note


Testata Periodicità

www.news.sportduepuntozero.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

13 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Torino Street Style torna sabato e domenica nelle piazze di Torino Per il terzo anno consecutivo si conferma la Torino Street Style, l’evento più playground alla capitale sabauda, offerto o organizzato in collaborazione con Toyou (Torino Young City). Piazze e strade del centro diventano laboratorio di evoluzioni, workshop e sfide mozzafiato al limite della gravità terrestre; il nuovo sito di Piazzale Valdo Fusi diventerà arena di sfide per gli skater di tutta Italia. Su Piazza Castello e Via Roma si susseguiranno invece evoluzioni di Bmx, Bike Polo, Street Boulder, Frisbee , Street Golf, Ruota di Rhon e Vertical Bike. Molte di queste discipline sono ai più sconosciute, ma i professionisti del settore ci hanno letteralmente impressionato gli anni precedenti, lasciando senza fiato chi da sotto assisteva e fotografava gli innumerevoli tricks ed evoluzioni.

Sabato 14 Piazza Castello dalle ore 12 alle ore 19: esibizioni acrobatiche Bmx, di frisbee, arrampicata sportiva, mini corso di BMX, esibizioni di ruota di Rhon con riprese televisive Via Roma, dalle ore 10 alle ore 18: scuola di bike polo e esibizione di atleti, pratica di street golf Piazzale Valdo Fusi dalle ore 15: inaugurazione Skate Spot, contest di skateboarding, live show di Adrian Effe e N-Zero Domenica 15 Piazza Castello ore 9: partenza gara Vertical City Bike dalle ore 10 alle ore 18: workshop gratuiti di Arrampicata, Frisbee, prove concorso amatoriale tessuti e esibizioni di ruota di Rhon, workshop, prove libere e finali di BMX, torneo di street ultimate, contest e workshop di freestyle dalle ore 18.00 premiazioni delle attività Via Roma ore 11: partenza gara FS Open Street Golf dalle ore 12: scuola di bike polo ed esibizione di atleti dalle ore 18: premiazioni delle attività Piazzale Valdo Fusi Esposizioni del progetto skate spot e delle opere degli street-artist, inizio finali del contest di skate, free live show dei Colle Der Fomento, free live show dei Tambour Battant Guarda l’evento del 2010 http://magazine.sportduepuntozero.it/2010/09/14/torino-street-style-2010/176/

pag. 233 >

Note


Testata Periodicità

www.iltitolo.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

15 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo mercoledì 18 luglio ore 21.00 Palazzo Carignano, Torino All’idea di limite viene spesso associata anche quella di rischio. Nel mondo delle corse, così come nell’alpinismo e in altri sport estremi, andare al limite significa percorrere la linea del rischio con la propria stessa vita, dove una preparazione e un allenamento meticolosi lasciano sempre aperto un margine in cui è il caso a decidere. Paolo Simoncelli, padre del pilota di MotoGP Marco Simoncelli scomparso in un incidente lo scorso anno, e il telecronista di Mediaset Paolo Beltramo raccontano le esperienze di vite vissute al limite della velocità e del rischio. L’incontro sarà anticipato dalla lettura di una poesia o un testo proposto dall’ospite stesso a cura Dino Mascia. Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti, iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino –, darà vita a un’esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva. PAOLO SIMONCELLI Papà di Marco Simoncelli il giovane campione di motociclismo scomparso a causa di un incidente durante il Gran Premio della Malesia il 23 ottobre 2011 a Sepang. In ricordo di Marco ha dato vita alla Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s, un’organizzazione di utilità sociale senza scopo di lucro. La Fondazione ha finalità esclusivamente umanitarie e morali, ed è stata costituita dalla famiglia per onorare in modo degno e duraturo la memoria di Marco mantenendo vivo l’impegno di solidarietà e di attenzione verso i più deboli che SuperSic ha sempre affiancato alla carriera di pilota. La Fondazione sostiene e promuove progetti di solidarietà e cooperazione a favore dei soggetti svantaggiati, anche intervenendo direttamente, quando necessario, verso situazioni di disagio e bisogno. Valori fondamentali dell’operato della Fondazione e della propria presenza in ambito nazionale ed internazionale sono le qualità morali di cui Marco Simoncelli è stato costante esempio: l'integrità morale in ogni aspetto della vita pubblica e privata; la lealtà e la correttezza nella competizione sportiva; gli ideali di fraternità e soccorso verso i più deboli; la famiglia come fulcro della società; il rispetto verso ogni cultura ed identità. La mission della Fondazione è proseguire l'opera iniziata da Marco Simoncelli per promuovere lo sviluppo, l'autonomia, i diritti dei bambini, la formazione dei giovani e gli interventi a favore delle fasce sociali svantaggiate. Nel segno e nel ricordo di Marco, promuovere l’impegno dello sport a favore del sociale. La Fondazione intende rafforzare il significato morale ed umanitario dell'impegno di Marco: mettere in atto ogni sforzo per sensibilizzare il mondo dello sport, a livello nazionale ed internazionale, sulla necessità ed il dovere morale di aiutare le persone che versano in condizioni di povertà, stimolando l'impegno attivo degli sportivi, delle loro associazioni, enti ed organizzazioni di rappresentanza. La Fondazione, inoltre, intende collaborare attivamente con tutte le iniziative promosse da Enti ed Istituzioni pubbliche e private, Enti ed associazioni sportive, del volontariato e della vita sociale e ricreativa in ricordo di Marco Simoncelli. PAOLO BELTRAMO giornalista Mediaset, inviato a bordo pista delle gare MotoGP Paolo Beltramo è giornalista di Sport Mediaset ed è stato grande amico del campione Marco Simoncelli. Per ricordare il pag. 234 >

Note


Testata Periodicità

www.iltitolo.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

15 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

grande Sic ha curato la prefazione di “Dimmi di Sic – In ricordo di Marco Simoncelli“, uno speciale cofanetto con la storia di Simoncelli raccontata dai suoi amici. Il libretto allegato al dvd è ricco di foto e rappresenta una vera e propria galleria fotografica del campione, delle sue “gesta” e della sua storia. Parte del ricavato di libro e dvd, distribuito al prezzo di 12,90 euro, contribuirà ad aiutare la fondazione Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s. DINO MASCIA Teatrante (attore, drammaturgo e regista). Inventore e Fautore del genere Teatro del Limite, esordisce nel 2008 con la sua opera prima Piuttosto Sputami in Faccia, nel 2010 porta al Teatro Carignano lo spettacolo Lo Slancio, ispirato al grande pittore tedesco Hans Hartung, nel 2011 esordisce alle Officine Grandi Riparazioni con lo spettacolo Tagliatelle Tricolore e nel 2012 al Teatro Gobetti ed al Museo Regionale di Scienze Naturali La Regressione, ispirato al pittore Pavese Mattia Moreni, continuando il suo ciclo di opere teatrali ispirate ai grandi pittori, spesso colpevolmente dimenticati, del Novecento. Inoltre lo spettacolo La Regressione gli è valso il riconoscimento diretto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ovvero la Gran Medaglia al Merito conseguentemente all’Alto Patronato.

pag. 235 >

Note


Testata Periodicità

www.about.com/travel Quotidiano

Paese

U.S.A.

Uscita

16 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Turin – Torino - Is a European Youth Capital, Summer Festival Included Some call it Torino, others Turin. Picturesquely perched in the Italian Alps, Torino is the home of Fiat and Italy's royal family, the House of Savoy. And while the 2006 Winter Olympics helped boost Torino's global profile, this stylish metropolis still tends to fly under the Italian tourism radar. But international cool characters know and love Torino. Thanks to its vibrant culture and social vibe, Torino won an intense

annual competition to become European Youth Capital in 2010. Through August 5, this lively town is celebrating its hipster bona fides with Torino Young City 2012, a festival intended to spotlight Torino on the global map of young tourism. Young City 2012 beckons with a slew of diversions: theater productions, music and art happenings, creative workshops...and of course, Torino's famed hangout scene: the open-air, after-work, aperitivi-fueled sidewalk party at trendy bars and cafés in the San Salvario and Quadrilatero Romano neighborhoods. Young City 2012 offers visitors under 30 deals on accommodations, shopping, dining, entertainment, and transportation. But you simply need to be young at heart to fall for Torino's "Young City" charms. (Psst, luxury traveler: if it's cushy digs you're after, Grand Hotel Sitea is an elegant gem.) • •

pag. 236 >

Note

See all the reasons to visit irresistible Italy >> Find out more about the Torino Young City 2012 Festival >>


Testata Periodicità

www.lastampa.it/focus/ Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

16 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Papà Simoncelli: "Il Mugello? Non guardo più la MotoGp Mi emozionano i ragazzini” Il ritorno su un circuito dopo la morte del figlio STEFANO SEMERARO

Parlare con Paolo Simoncelli, il padre di Marco, dà sempre i brividi. Domani a Torino, alle 21 nel cortile di Palazzo Carignano, sarà possibile farlo nell’ambito di un incontro organizzato dal Comune di Torino che ha per titolo “Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo”. Simoncelli, il limite in gara è un concetto tecnico o mentale? «Tutti e due. Varia da persona a persona, nello sport come nella vita. È stare sul filo del rasoio». I piloti conoscono il proprio limite? «Sì, e non vanno mai oltre». Ma i ragazzi in strada spesso li imitano… «A chi fa il somaro bisogna far capire che la strada è un’altra cosa. In moto ti senti libero, ma se io fossi un vigile andrei a prenderli a casa. Casco integrale e giubbotto, sempre». Il figlio di un amico le chiede di aiutarlo a fare il pilota: accetta? «Prima dovrei capire se ha le doti. Poi ai figli va sempre permesso di inseguire i propri sogni». Al Mugello è tornato per la prima volta a un Gp dopo la morte di Marco: come l’ha vissuta? «Ero lì perché ci è stata donata la moto di Marco. Le gare dei “big” non le guardo più, non mi danno emozioni. Però ho visto correre dei ragazzini di 12-13 anni, gli occhi che brillavano. Lì sì che mi sono emozionato». Il team di Marco è tornato al bianco. Giusto? «Sì, era stato il presidente della San Carlo, Vitaloni, a volerla nera perché la bianca era di Marco. Un segno di rispetto che ho apprezzato. Ma è giusto così». Il numero 58 di Marco ormai si vede ovunque. «Marco è in tutti, una presenza costante. In Sardegna ho visto commesse di 16 anni col 58 tatuato sul braccio, anziani in lacrime, bambini che ti guardano adoranti. È diventato una leggenda». Come procede la fondazione che porta il suo nome? «Abbiamo speso 210 mila euro a Santo Domingo per aprire un ospedale per ragazzi disabili, Marco per loro aveva un punto debole. Ora vorremmo fare un centro diurno qui a Coriano». In questi nove mesi senza Marco cosa l’ha aiutata di più ? «L’affetto esagerato della gente. E poi avere un’altra figlia: ti aiuta a non perderti. Ma soprattutto sapere che Marco stava facendo quello che amava di più. Però ci dovrebbe essere una legge che impedisca ai figli di morire prima dei genitori». Sempre arrabbiato con Dio? «Non è cambiato nulla». Con Valentino il rapporto è tornato buono? «Ci vediamo, viene a trovarmi. Ridiamo e scherziamo sulle battute di Marco». Non le è mai capitato di pensare a che cosa avrebbe fatto quest’anno in gara Marco? «Era il più forte. Gli è stato portato via qualcosa mentre stava raccogliendo. Ma qui entra in campo la fede e non voglio perdermi nella fede. Voglio vivere». Cosa gli vorrebbe dire oggi? «Marco perse il nonno molto presto e io gli dicevo: “Vedi? Uno può avere tanti soldi, ma ciò che resta è come la gente si ricorda di te”. Vorrei dirgli che mi ha preso troppo in parola». pag. 237 >

Note


Testata Periodicità

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

16 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea

torino.blogosfere.it

Radio Web

x

--

Oltre i limiti: a Palazzo Carignano Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo Mercoledì 18 luglio, alle 21, nel cortile del Palazzo

Penultimo appuntamento con la rassegna "Oltre i limiti", il ciclo di incontri del calendario Torino Young City, con il Comune di Torino - in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino - per dare vita a un'esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva. All'idea di limite viene spesso associata anche quella di rischio. Nel mondo delle corse, così come nell'alpinismo e in altri sport estremi, andare al limite significa percorrere la linea del rischio con la propria stessa vita, dove una preparazione e un allenamento meticolosi lasciano sempre aperto un margine in cui è il caso a decidere. Paolo Simoncelli, padre del pilota di MotoGP Marco Simoncelli scomparso in un incidente lo scorso anno, e il telecronista di Mediaset, a bordo pista nel Moto GP, Paolo Beltramo racconteranno le esperienze di vite vissute al limite della velocità e del rischio, mercoledì 18 luglio, alle 21, nel cortile di Palazzo Carignano. Durante l'incontro, l'attore, drammaturgo e regista Dino Mascia leggerà frasi celebri di grandi uomini dello sport e dei motori come Enzo Ferrari ("...La macchina da corsa perfetta è quella che si rompe un attimo dopo il traguardo..."), e concluderà interpretando la poesia "Ho sceso dandoti il braccio" del premio nobel per la letteratura del 1975 Eugenio Montale. Papà di Marco Simoncelli, il giovane campione di motociclismo scomparso a causa di un incidente durante il Gran Premio della Malesia il 23 ottobre 2011 a Sepang, Paolo ha dato vita alla Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s, un'organizzazione di utilità sociale senza scopo di lucro. La Fondazione ha finalità esclusivamente umanitarie e morali, ed è stata costituita dalla famiglia per onorare in modo degno e duraturo la memoria di Marco mantenendo vivo l'impegno di solidarietà e di attenzione verso i più deboli che SuperSic ha sempre affiancato alla carriera di pilota.

pag. 238 >

Note


Testata Periodicità

www.mentelocale.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

17 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TO YOU - Torino Young City 2012: il programma completo Sotto la mole un'estate di appuntamenti. Dai concerti al teatro, dai laboratori alle mostre. Con le lezioni di Simoncelli e di Philippe Daverio. Fino al 5 agosto Torna dal 7 giugno al 5 agosto TO YOU - Torino Young City la rassegna interamente dedicata alle nuove generazioni, l’occasione per rendere i giovani protagonisti di grandi appuntamenti all’insegna della creatività, dello spettacolo, dello sport, della partecipazione e della sperimentazione. La rassegna diventa di volta in volta Young City Life con spettacoli di teatro, musica e danza, Young City Creativity che prevede un festival di arti performative, Young City Sport che permetterà ai giovani di mettersi alla prova in sport urbani poco conosciuti, Young City Training con laboratori e workshop, e Young City Nightlife per assaggiare la vita notturna di Torino. Vediamoli nel dettaglio.

MUSICA Sin dai primi di giugno la musica è protagonista nelle vie di Torino: dal 7 al 9 giugno 40.000 giovani e giovanissimi hanno affollato piazza San Carlo a suon di Traffic, una maratona di concerti e djset ispirata alla musica mutante del nuovo millennio (dance, elettronica e techno). 1 Il 21 giugno durante la Festa della Musica musicisti improvvisati o professionisti hanno potuto suonare liberamente e spontaneamente per le vie del Quadrilatero Romano. 2

Il 29 e 30 sono gli MTV Days a dare vita alla musica con artisti del calibro di Giorgia, Litfiba e Negrita. Seguiti a ruota da alcuni tra i migliori artisti di musica contemporanea il 30 giugno e 1 luglio al Kappa Futurfestival, dalle 12.00 alle 24.00 al parco Dora.

3

Dal 5 al 10 luglio Spaziale Emersione festival offre spazio, supporto e visibilità a gruppi emergenti dell’underground piemontese (dalle 18.00 alle 02.00 allo Spazio211 di via Cigna 211).

4

Al Piemontegroove Young Talents Experience saranno protagonisti i dj e live set degli artisti delle recenti selezioni regionali, che, dall’aperitivo fino a tarda sera sulle rive del fiume, offriranno l’opportunità di conoscere la nuova scena elettronica piemontese (21 luglio ore 18.00 al Molodiciotto, in corso Moncalieri 18).

5

Oltre alla musica contemporanea per i più giovani, Young City Life presenta Six Ways, un cartellone dedicato alla chitarristica internazionale, che vede affiancarsi grandi interpreti della chitarra classica provenienti da tutto il mondo e giovani talenti piemontesi (dal 17 giugno al 24 luglio ore 21.00 alla Basilica di Superga e al Teatro Le Serre di Grugliasco).

TEATRO Oltre alla musica, TO YOU accoglie performance teatrali di vario genere e livello come il Festival nazionale Luigi Pirandello, il pag. 239 >

Note


Testata Periodicità

www.mentelocale.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

17 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

cui ricco programma è iniziato nel mese di giugno e terminerà il 20 luglio alle ore 20.45 alle OGR, con lo spettacolo Gioventù - from teen to ty, tratto da Luigi Pirandello e con interventi musicali. 1 Il Festival internazionale del Teatro di Strada, appuntamento fisso per Torino, giunge quest’anno alla sua XI edizione, con 100 artisti provenienti da tutte le strade del mondo (dal 18 al 24 giugno). 2

Dal 6 al 22 luglio Teatro a Corte mette in scena il teatro europeo in 6 splendide dimore sabaude, dal Castello di Rivoli, a quello di Racconigi, dal maniero di Moncalieri alla Reggia Di Venaria, dal maneggio reale di Druento al Palazzo Reale di Torino, dove il pubblico sarà spesso chiamato ad interagire con artisti di livello internazionale.

3

Per tutto il mese di luglio (tutte le sere ore 19.00) l’Arena San Filippo di via Maria Vittoria 7, riapre al pubblico con la terza edizione della rassegna Cortile di Sera… di nuovo com’era!, offrendo performance teatrali e concerti live. Una nuova sezione Cortilissima 2012 sarà dedicata all’esposizione delle opere di giovani artisti visivi selezionati.

4

Dal 3 al 17 luglio la Cavallerizza Reale ospiterà spettacoli, workshop e installazioni per la decima edizione di La piattaforma teatro coreografico 2012 – 10 anni di Colpi di Fulmine. In occasione dell’anno europeo della solidarietà intergenerazionale, lo spettatore sarà condotto in un viaggio iniziatico nella coreografia italiana.

ARTE Dedicato alla promozione dell’arte emergente e della creatività, ArtCamp è un meeting nazionale per centri indipendenti di produzione culturale. Dal 14 al 16 giugno lo spazio Murazzi Student Zone ha visto susseguirsi momenti di discussione, condivisione di idee e networking su temi di attualità, di particolare interesse per i giovani (nuove professioni, stili di vita, sostenibilità economica e ambientale, formazione). 1 Pic Turin, festival di arte muraria, dà il via libera alla creatività e alle capacità di giovani writers, che daranno un nuovo volto alle facciate di alcuni edifici cittadini, trasformando la città in una galleria a cielo aperto (vari appuntamenti tra giugno e settembre). 2

Dal 7 giugno al 15 luglio il MAO (Museo d’Arte Orientale) accoglie la quinta edizione di TORINOverO12, rassegna di arte contemporanea internazionale che si articola in una mostra collettiva e in una rassegna video itinerante nelle stazioni della metropolitana, 1 yEAR tOUR.

La partecipazione diretta dei giovani è uno degli obiettivi chiave di Torino Young City. Diversi laboratori sono quindi stati ideati per lasciare ai giovani uno spazio di confronto, per esempio al Campo Base, un luogo dove lasciare libero sfogo alla propria fantasia e dove sarà realizzato un “rave culturale”, un evento artistico globale che vedrà interagire musica, design, dialogo, spettacolo, arte in tutte le sue forme. SPORT Dopo aver ospitato il 18. Meeting internazionale di atletica leggera al Parco Ruffini (8 giugno), Torino si prepara ad accogliere Torino Street Style (14 e 15 luglio dalle 14.30 alle 18.30), uno spettacolare evento sportivo che comprende dimostrazioni e gare di sport di strada, quali orienteering, skateboarding, vertical bike, street boulder. L’invito ai giovani è quello di spingersi oltre i propri limiti: il comune di Torino con l’Associazione Italiana Paralisi Spastica e il Centro Servizi per il volontariato propone fino al 24 luglio una serie di incontri sui temi del limite, dei confini, della differenza con ospiti sportivi e personaggi noti nel mondo dello spettacolo. Tra gli incontri segnaliamo il 17 luglio: Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo con Paolo Simoncelli, padre del motociclista Marco e il 24 luglio Oltre i limiti dell’arte con Philippe Daverio. VARIE Dal 5 al 8 luglio tornerà OP Festival internazionale dell’oralità popolare, alla sua settima edizione. Il primo festival dedicato alla trasmissione dei saperi ha in programma seminari, mostre, documentari e workshop culturali, concerti e spettacoli (ogni sera ore 21.00 in piazza Carignano), giochi e festeggiamenti per imparare l’integrazione, appuntamenti con la buona cucina per degustare cibo tradizionale e tramandarne l’oralità. LUOGHI Il calendario di TO YOU include anche l’inaugurazione del nuovo ostello per la gioventù il 15 luglio in corso Giambone 87, confermando ancora una volta lo spirito di accoglienza della città di Torino. La struttura, 98 posti letto, sarà a disposizione per viaggiatori singoli, giovani, coppie e famiglie. 1 Fino al 27 luglio il Piccolo Cinema di via Cavagnolo 7 diventa luogo di discussione e di confronto: ogni lunedì sera momenti di riflessione tratti da film o testi che chiunque può presentare liberamente. 2

La Manifattura Tabacchi di Corso Regio Parco, ormai parzialmente dimessa, diventa per tutto il mese di luglio luogo di incontri ed eventi con mostre, proiezioni di film, concerti e spettacoli vari.

Molodiciotto si prepara ad accogliere per tutta l’estate eventi musicali e appuntamenti culturali da questa particolare terrazza sul Po. Torino Young City offre a tutti i visitatori la possibilità di una card, a soli 15 euro, che offre l’ingresso gratuito a due musei a scelta, sconti sui trasporti e sui servizi turistici e agevolazioni per gli spettacoli. L’estate torinese è ricca di appuntamenti da non perdere. Grazie a questo calendario, Torino dimostra di essere una città tutta da sperimentare, internazionale, dinamica, giovane, viva. pag. 240 >

Note


Testata Periodicità

www.romadailynews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

17 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Nell’ambito del ciclo di incontri Oltre i Limiti all’interno del calendario Torino Young City mercoledì 18 luglio l’intervento di Paolo Simoncelli

All’incontro pubblico, che si terrà domani alle 12.00 nel cortile di Palazzo Carignano, il padre del Sic, insieme al telecronista di Mediaset Paolo Beltramo, parlerà di esperienze di vita vissuta al limite della velocità e del rischio. Paolo Beltramo, grande amico del campione Marco Simoncelli, gli ha dedicato la prefazione di Dimmi di Sic – In ricordo di Marco Simoncelli, opera che racconta attraverso immagini e parole la carriera sportiva del grande campione precocemente scomparso a Sepang lo scorso ottobre campione. Parte del ricavato di libro e dvd, distribuito al prezzo di 12,90 euro, è destinata alla Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s, (www.marcosimoncellifondazione.it) costituita dalla famiglia in memoria ed onore del figlio con la volontà di mantenere vivo l’impegno verso i più deboli che SuperSic in prima persona ha sempre portato avanti fuori dalla pista. Ad oggi già 225 mila euro messi in campo dalla Fondazione per progetti a sfondo umanitario, nel dettaglio la costruzione di Casa Marco Simoncelli ad Haiti, la cui inaugurazione è prevista entro il 2012, struttura che offrirà assistenza dedicata ai disabili di uno dei paesi più poveri al mondo, oltre al servizio di day hospital gratuito aperto a tutti, e l’acquisto di un microscopio d’ultima generazione donato all’associazione internazionale Semi di Pace Onlus già in uso in una struttura in Burundi per garantire un’assistenza oculistica di qualità elevata alle popolazioni locali. L’incontro è organizzato dal Comune di Torino – in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino – sarà anticipato da una lettura a cura Dino Mascia ideatore e sostenitore del genere Teatro del Limite.

pag. 241 >

Note


Testata Periodicità

www.liveinitalia.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

18 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Juan Falù al Six Ways 2012 Lunedì, 23 Luglio, 2012 Teatro Le Serre – Grugliasco (TO) Acquista on line: per Teatro Le Serre – Grugliasco: www.liveticket.it Martedì, 24 Luglio, 2012 Basilica di Superga – Torino Acquista on line: per Basilica di Superga – Torino: www.liveticket.it Mercoledì, 25 Luglio, 2012 Palazzo Mathis – Bra (CN) Juan Falu’ Gradito ritorno al Festival del maestro Juan Falu’ che ripercorre suoni, ritmi e melodie del folk classico argentino. Profondo conoscitore delle diverse sfacettature della tradizione musicale del suo paese, il suo carisma gli permette di coniugare padronanza tecnica e improvvisazione. Molti dei suoi dischi hanno ricevuto riconoscimenti e sono pubblicati in tutto il mondo. Inizio Spettacolo 21:15 Sedi di Six Ways: Torino, Basilica di Superga (Chiostro interno) – Strada della Basilica, 73 Torino, Cecchi Point – via Antonio Cecchi, 17 Grugliasco, Teatro Le Serre – via Tiziano Lanza, 31 Chieri - Salone della Conceria – Strada della Conceria 9 Bra, Palazzo Mathis Piazza Caduti Della Libertà 20, Bra (CN) Prezzo: ingresso singolo 5 euro. Abbonamento a 4 concerti 16 euro. Abbonamento a 6 concerti 24 euro. Convenzioni: riduzione a 4 euro per i possessori della Torino+Piemonte Card, Torino Young City e Torino Musei 2012. Infoline: 011.414.32.31 E-mail: progetto@sixways www.sixways.it Six Ways utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket Info e acquisto biglietti online su www.liveticket.it – Biglietteria per Concerti

pag. 242 >

Note


Testata Periodicità

www.zipnews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

18 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Cori dal mondo per Europa Cantat a Torino e in Piemonte A Torino si apre il festival europeo dei cori ʻEuropa cantatʼ dal 27 luglio al 5 agosto prossimi. Non stupitevi dunque se per strada ma anche in piazza o in chiesa o a teatro, incontrerete cori e esibizioni musicali di ogni genere. Il festival propone, infatti, oltre 50 atelier per cori e singoli cantori, di ogni livello. Ci saranno inoltre programmi speciali per direttori e compositori e offerte formative per giovani manager in ambito corale e musicale. Sono in arrivo oltre 4.000 partecipanti provenienti da ogni parte del mondo. Per 10 giorni Torino e alcuni luoghi simbolo del Piemonte si trasformano in un gigantesco palcoscenico: pomeriggi, sere e nottate sono animati da oltre 100 concerti e grandi eventi capaci di rappresentare lʼarte corale in tutta la sua incredibile varietà: dal canto gregoriano al jazz, da Monteverdi al gospel, da Vivaldi alla pop. Per la prima volta Europa Cantat approda in una città italiana. Nato nel 1961 per promuovere la tolleranza e la pace allʼinterno di unʼEuropa in ripresa dopo il conflitto e le divisioni politiche, il festival si svolge ogni tre anni in una città diversa. Lʼultima edizione è stata a Utrecht (Paesi Bassi) nel 2009, mentre la prossima sarà a Pécs (Ungheria) nel 2015. Torino, il Piemonte e lʼItalia rispondono mettendo a disposizione piazze, teatri storici, chiese, cortili, spazi fortemente simbolici come il Lingotto o meraviglie architettoniche come la Venaria Reale. Al Festival possono partecipare tutti: cʼè posto per alcune tra le più prestigiose formazioni vocali del mondo, ma anche per cori amatoriali di tutti i livelli e di tutte le età, nonché per singoli cantori alla ricerca di esperienze di condivisione. Anche chi non ha mai cantato trova percorsi e momenti studiati ad hoc. Ma Europa Cantat non è solo esibizione: i cantori, seguiti da direttori di grande esperienza e di fama internazionale, partecipano a decine di atelier tematici, cioè a laboratori in cui vengono approfonditi vari aspetti legati al canto e al repertorio corale. Molti atelier si concludono con un concerto pubblico. Il Festival è organizzato da European Choral Association-Europa Cantat e da Feniarco (Federazione Nazionale Associazioni Regionali Corali), con la collaborazione di Acp (Associazione Cori Piemontesi), con il patrocinio e il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Il festival è sostenuto da: Unione Europea – Programma «Cultura», Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo, Compagnia di San Paolo, ente sensibile alle proposte culturali del territorio che ha creduto con convinzione nel progetto, e Camera di Commercio di Torino, attenta anche alle ricadute occupazionali della manifestazione. Europa Cantat XVIII Torino 2012 è inserito nelle proposte di Torino Young City.

pag. 243 >

Note


Testata Periodicità

www.lastampa.it/digitonews/ Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

18 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

MUNICIPIO - LE TESTIMONIANZE

Paolo Simoncelli, oltre i limiti del dolore In occasione del suo intervento di stasera a Torino, il padre di SuperSic parla della fondazione dedicata al figlio e dei rischi della velocità DA WWW.DIGI.TO.IT - GIULIA ONGARO Stasera alle 21 nel cortile di Palazzo Carignano un nuovo incontro per il ciclo "Oltre i limiti", che fa parte del cartellone Torino Young City. La rassegna organizzata da Città di Torino e Aips, Associazione Italiana Paresi Spastica Onlus, ha toccato già varie tematiche ma oggi si parlerà di velocità con il giornalista sportivo Paolo Beltramo e Paolo Simoncelli, il padre di SuperSic, che abbiamo intervistato. LA VELOCITÀ COME RISCHIO DA CONTROLLARE Il titolo dell’incontro è “Oltre i limiti del rischio: Velocità e controllo”, ma velocità può voler dire molte cose: «Per un ragazzo la velocità è ebbrezza - ci dice - io sono un Paolo Simoncelli, stasera alle 21 nel cortile di Palazzo Carignano per gli incontri di "Oltre i limiti" genitore quindi per prima cosa collego la velocità al pericolo. Detto questo, non so bene cosa dirò stasera, andremo in diretta e vedremo cosa succede». Non è la prima volta che Paolo Simoncelli collabora con Paolo Beltramo: «Paolo era un amico di Marco, è un amico di Marco. Stiamo scrivendo insieme un libro su mio figlio, ma non so ancora se uscirà a Natale o già a ottobre». Marco correva in Moto GP, la velocità era un rischio di cui era consapevole. Ma ci sono tanti ragazzi fuori che corrono lo stesso rischio in maniera superficiale, quasi a sfidare il destino; Paolo Simoncelli è molto chiaro a questo proposito: «Correre in strada è da idioti. Io impiegherei tutti i vigili e la polizia stradale a educare i ragazzi contro gli atteggiamenti irresponsabili, invece di fare multe. È vero, anche in pista ci sono dinamiche che non puoi prevedere, ma i rischi sono calcolati. Invece sulla strada i pericoli sono molti di più. Le moto sono diventate troppo veloci - continua - un’auto non fa in tempo a ripartire a un incrocio che può comparire un motociclista. Il nervoso mi viene soprattutto quando vedo i ragazzi andare in moto senza l’abbigliamento corretto, o con delle “ciotole” al posto dei caschi». UNA FONDAZIONE PER ANDARE AVANTI Oltre agli incontri con tutti coloro che vogliono trasmettere a lui e a sua moglie il loro affetto per Sic, Paolo Simoncelli ha un nuovo impegno a tempo pieno, quello di gestire la Marco Simoncelli Fondazione Onlus: «Stiamo facendo moltissime cose racconta - abbiamo appena finito i costruire un ospedale a Santo Domingo, al confine con Haiti. Kate, la morosa di Marco, è andata a vederlo pochi giorni fa. Abbiamo anche procurato un supermicroscopio a un gruppo di medici che opera interventi oculistici in Burundi». È un altro, però, il progetto del momento: «Al nostro paese, Coriano, c’è un albergo in disuso, vicino alla chiesa di Sant’Andrea in Besanigo. Vogliamo trasformarlo in un centro diurno per ragazzi disabili». L’impresa è meno semplice di quanto sembri: «La fondazione impegnerà molte risorse in questo progetto. Per costruire l’intero ospedale ad Haiti sono serviti circa 200mila euro, qui ce ne vorranno quattro volte tanto, ma potremo vedere tutti i gironi i risultati di quello che stiamo facendo». Non deve essere semplice girare continuamente su e giù per l’Italia, tra conferenze e interventi in favore della Fondazione. «Da noi si dice “la bistecca è dura” - conclude Simoncelli - e certo è stancante dover parlare sempre di quello che è successo, ma è anche vero che bisogna andare avanti e fare qualcosa». Verrete a sentire Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo? Qual è il vostro rapporto con la velocità? pag. 244 >

Note


Testata Periodicità

www.primapaginanews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

18 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Cro - A Torino al via Festival Europa cantat XVIII Roma, 18 lug (Prima Pagina News) Si apre il sipario su Europa Cantat XVIII, il più importante festival corale europeo, in programma a Torino e in Piemonte dal 27 luglio al 5 agosto. Si tratta di un'avventura incredibilmente affascinante: sono in arrivo oltre 4.000 partecipanti provenienti da ogni parte del mondo (sono rappresentati quasi tutti i continenti) a cui vanno aggiunti ospiti, un grande team nazionale e internazionale e volontari per un totale di circa 4.800 presenze. Per 10 giorni Torino e alcuni luoghi simbolo del Piemonte si trasformano in un gigantesco palcoscenico: pomeriggi, sere e nottate sono animati da oltre 100 concerti e grandi eventi capaci di rappresentare l'arte corale in tutta la sua incredibile varietà: dal canto gregoriano al jazz, da Monteverdi al gospel, da Vivaldi alla pop. Per la prima volta Europa Cantat approda in una città italiana, cosa che rappresenta una grande opportunità per il nostro Paese. Nato nel 1961 per promuovere la tolleranza e la pace all’interno di un’Europa in ripresa dopo il conflitto e le divisioni politiche, il festival si svolge ogni tre anni in una città diversa. L'ultima edizione è stata a Utrecht (Paesi Bassi) nel 2009, mentre la prossima sarà a Pécs (Ungheria) nel 2015. Torino, il Piemonte e l'Italia rispondono all'invito europeo offrendo ai partecipanti un patrimonio artistico unico al mondo. Grandi piazze, teatri storici, chiese, cortili, spazi fortemente simbolici come il Lingotto o meraviglie architettoniche come la Venaria Reale: sono questi i luoghi deputati a ospitare il Festival. Non è coinvolta solo la città di Torino, ma è previsto anche un ricco calendario di concerti sul territorio regionale. Al Festival possono partecipare tutti: c'è posto per alcune tra le più prestigiose formazioni vocali del mondo, ma anche per cori amatoriali di tutti i livelli e di tutte le età, nonché per singoli cantori alla ricerca di esperienze di condivisione. Anche chi non ha mai cantato trova percorsi e momenti studiati ad hoc. Ma Europa Cantat non è solo esibizione: i cantori, seguiti da direttori di grande esperienza e di fama internazionale, partecipano a decine di atelier tematici, cioè a laboratori in cui vengono approfonditi vari aspetti legati al canto e al repertorio corale. Molti atelier si concludono con un concerto pubblico. Sono inoltre previsti progetti speciali per direttori e per compositori, ma anche occasioni di incontro destinati a coinvolgere molteplici discipline tra cui la danza e il cinema. Il Festival è organizzato da European Choral Association-Europa Cantat e da Feniarco (Federazione Nazionale Associazioni Regionali Corali), con la collaborazione di Acp (Associazione Cori Piemontesi), con il patrocinio e il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Il festival è sostenuto da: Unione Europea - Programma «Cultura», Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo, Compagnia di San Paolo, ente sensibile alle proposte culturali del territorio che ha creduto con convinzione nel progetto, e Camera di Commercio di Torino, attenta anche alle ricadute occupazionali della manifestazione. Europa Cantat XVIII Torino 2012 è inserito nelle proposte di Torino Young City. Si tratta di un progetto della Città di Torino, con il sostegno di Iren e di Intesa Sanpaolo. L'obiettivo è la creazione di un sistema di eventi per valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Un calendario che continuerà fino al 5 agosto prossimo, concludendosi appunto con il festival. I filoni tematici seguiti sono: Life, Creativity, Training e Sport – tutti dedicati ad un pubblico giovane, con ospiti nazionali ed internazionali per far vivere Torino a 360 gradi. Una vetrina informativa del festival, punto di raccordo per i partecipanti e per i cittadini stessi, è allestita presso il palazzo della Regione Piemonte (piazza Castello angolo via Palazzo di Città) dove si trovano anche gli uffici del festival. “È un grande orgoglio per il Piemonte ospitare la diciottesima edizione del Festival Europa Cantat, il più importante festival europeo dedicato alla musica corale, che si tiene quest’anno per la prima volta in Italia, con oltre quattromila partecipanti provenienti da più di quaranta Paesi. Questa prima edizione italiana rappresenta una grande occasione per il nostro territorio che saprà unire alla consueta capacità di accoglienza, una tradizione musicale e artistica di grande valore. La contaminazione di voci, suoni, colori e lingue da tutto il mondo in tutto il Piemonte - sono infatti 25 i luoghi coinvolti anche fuori Torino - e la partecipazione degli stessi cittadini pag. 245 >

Note


Testata Periodicità

www.primapaginanews.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

18 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

piemontesi che saranno invitati a essere protagonisti della manifestazione, sapranno sicuramente regalare delle grandi emozioni e confermare il Piemonte come sede ideale”. Queste le parole di Michele Coppola, Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili della Regione Piemonte. "Ospitare per la prima volta in Italia, a Torino, Europa Cantat è una grande occasione di festa - ha dichiarato Maurizio Braccialarghe, Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della Città di Torino La manifestazione porterà nelle piazze e nelle strade della nostra città coristi di ogni età impegnati in diversi generi musicali. Cantare insieme, professionisti e dilettanti, sarà un modo straordinario per mettersi alla prova e sfidare i propri limiti. Per nove giorni il capoluogo piemontese si trasformerà in un palcoscenico naturale e accoglierà le esibizioni corali dei gruppi europei che partecipano all’iniziativa. Europa Cantat è il modo migliore per chiudere il calendario di Torino Young City che, già in questa prima edizione di giugno e luglio, ha registrato una forte partecipazione. Sono sicuro che Torino, città fortemente ricettiva a tutti gli stimoli culturali - ha concluso l'assessore - saprà essere protagonista con confermato entusiasmo e partecipazione anche di questo avvincente festival internazionale". "Dopo una lunga attesa, stiamo per immergerci completamente nel canto corale, insieme alla Città e alla Regione che ci ospitano. In questi dieci giorni saremo coinvolti dalla magia della musica, potremo studiare nei diversi atelier, divertirci con gli Open Singing, godere i molti concerti proposti dal cartellone. E naturalmente scoprire le bellezze di Torino e del Piemonte, splendidi spazi dove mettere in scena la nostra festa corale - È questo l'augurio di Sante Fornasier, presidente di European Choral Association-Europa Cantat e di Feniarco - Il canto corale ci permette anche di dare un tono particolare a tanti aspetti della nostra vita: sviluppare le relazioni sociali e amicali, vivere un impegno festoso, imparando a conciliare libertà e responsabilità, accrescere il nostro senso estetico. È un amico prezioso che ci accompagna per tutta la vita". "Siamo molto contenti di poter offrire ai partecipanti e al pubblico una proposta musicale incredibilmente vasta, che rispecchia le tante anime del mondo corale - ha aggiunto Carlo Pavese, artistic manager del Festival - Alcune di esse, legate a tradizioni secolari, sono forse più note, altre saranno una scoperta. E naturalmente non mancherà qualche piccolo "azzardo sperimentale". Generi diversi e apparentemente lontani possono trovare un denominatore comune, se vengono trattati con serietà, rigore e spirito curioso. Auguro a Piemontesi e ospiti dieci giorni straordinari, ricchi di musica, ma anche di piacevoli incontri e di divertimento. Tutti possono sentirsi protagonisti di un evento unico, che mi auguro rappresenti uno stimolo prezioso per il futuro musicale del nostro Paese".

pag. 246 >

Note


Testata Periodicità

lastampa.it/multimedia/ Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

19 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Paolo Simoncelli: "La prima volta del Sic in moto"

Paolo Simoncelli, il papà Marco, scomparso in un incidente il 23 ottobre 2011 racconta le prime esperienze con la mini moto del giovane pilota. Di come è nata la passione per la velocità e le iniziative della Fondazione Marco Simoncelli58. La video intervista è stata realizzata in occasione della rassegna Oltre i Limiti, l'iniziativa di Torino Young City, Comune di Torino - con la collaborazione di A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino. Dario Migliardi

pag. 247 >

Note


Testata Periodicità

www.easynewsweb.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

20 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

27 LUGLIO/4 AGOSTO 2012

EUROPA CANTAT XVIII TORINO 2012: IN PIEMONTE IL PIÙ IMPORTANTE FESTIVAL CORALE EUROPEO Si apre il sipario su Europa Cantat XVIII, il più importante festival corale europeo, in programma a Torino e in Piemonte dal 27 luglio al 5 agosto. Si tratta di un‘avventura incredibilmente affascinante: sono in arrivo oltre 4.000 partecipanti provenienti da ogni parte del mondo (sono rappresentati quasi tutti i continenti) a cui vanno aggiunti ospiti, un grande team nazionale e internazionale e volontari per un totale di circa 4.800 presenze. Per 10 giorni Torino e alcuni luoghi simbolo del Piemonte si trasformano in un gigantesco palcoscenico: pomeriggi, sere e nottate sono animati da oltre 100 concerti e grandi eventi capaci di rappresentare l’arte corale in tutta la sua incredibile varietà: dal canto gregoriano al jazz, da Monteverdi al gospel, da Vivaldi alla pop. Per la prima volta Europa Cantat approda in una città italiana, cosa che rappresenta una grande opportunità per il nostro Paese. Nato nel 1961 per promuovere la tolleranza e la pace all’interno di un’Europa in ripresa dopo il conflitto e le divisioni politiche, il festival si svolge ogni tre anni in una città diversa. L’ultima edizione è stata a Utrecht (Paesi Bassi) nel 2009, mentre la prossima sarà a Pécs (Ungheria) nel 2015. Torino, il Piemonte e l’Italia rispondono all’invito europeo offrendo ai partecipanti un patrimonio artistico unico al mondo. Grandi piazze, teatri storici, chiese, cortili, spazi fortemente simbolici come il Lingotto o meraviglie architettoniche come la Venaria Reale: sono questi i luoghi deputati a ospitare il Festival. Non è coinvolta solo la città di Torino, ma è previsto anche un ricco calendario di concerti sul territorio regionale. Al Festival possono partecipare tutti: c’è posto per alcune tra le più prestigiose formazioni vocali del mondo, ma anche per cori amatoriali di tutti i livelli e di tutte le età, nonché per singoli cantori alla ricerca di esperienze di condivisione. Anche chi non ha mai cantato trova percorsi e momenti studiati ad hoc. Ma Europa Cantat non è solo esibizione: i cantori, seguiti da direttori di grande esperienza e di fama internazionale, partecipano a decine di atelier tematici, cioè a laboratori in cui vengono approfonditi vari aspetti legati al canto e al repertorio corale. Molti atelier si concludono con un concerto pubblico. Sono inoltre previsti progetti speciali per direttori e per compositori, ma anche occasioni di incontro destinati a coinvolgere molteplici discipline tra cui la danza e il cinema. Il Festival è organizzato da European Choral Association-Europa Cantat e da Feniarco (Federazione Nazionale Associazioni Regionali Corali), con la collaborazione di Acp (Associazione Cori Piemontesi), con il patrocinio e il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Il festival è sostenuto da: Unione Europea - Programma «Cultura», Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo, Compagnia di San Paolo, ente sensibile alle proposte culturali del territorio che ha creduto con convinzione nel progetto, e Camera di Commercio di Torino, attenta anche alle ricadute occupazionali della manifestazione. Europa Cantat XVIII Torino 2012 è inserito nelle proposte di Torino Young City. Si tratta di un progetto della Città di Torino, con il sostegno di Iren e di Intesa Sanpaolo. L’obiettivo è la creazione di un sistema di eventi pag. 248 >

Note


Testata Periodicità

www.easynewsweb.com Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

20 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

per valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei giovani negli ultimi anni. Un calendario che continuerà fino al 5 agosto prossimo, concludendosi appunto con il festival. I filoni tematici seguiti sono: Life, Creativity, Training e Sport – tutti dedicati ad un pubblico giovane, con ospiti nazionali ed internazionali per far vivere Torino a 360 gradi. Una vetrina informativa del festival, punto di raccordo per i partecipanti e per i cittadini stessi, è allestita presso il palazzo della Regione Piemonte (piazza Castello angolo via Palazzo di Città) dove si trovano anche gli uffici del festival. “È un grande orgoglio per il Piemonte ospitare la diciottesima edizione del Festival Europa Cantat, il più importante festival europeo dedicato alla musica corale, che si tiene quest’anno per la prima volta in Italia, con oltre quattromila partecipanti provenienti da più di quaranta Paesi. Questa prima edizione italiana rappresenta una grande occasione per il nostro territorio che saprà unire alla consueta capacità di accoglienza, una tradizione musicale e artistica di grande valore. La contaminazione di voci, suoni, colori e lingue da tutto il mondo in tutto il Piemonte – sono infatti 25 i luoghi coinvolti anche fuori Torino – e la partecipazione degli stessi cittadini piemontesi che saranno invitati a essere protagonisti della manifestazione, sapranno sicuramente regalare delle grandi emozioni e confermare il Piemonte come sede ideale”. Queste le parole di Michele Coppola, Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili della Regione Piemonte. “Ospitare per la prima volta in Italia, a Torino, Europa Cantat è una grande occasione di festa – ha dichiarato Maurizio Braccialarghe, Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della Città di Torino – La manifestazione porterà nelle piazze e nelle strade della nostra città coristi di ogni età impegnati in diversi generi musicali. Cantare insieme, professionisti e dilettanti, sarà un modo straordinario per mettersi alla prova e sfidare i propri limiti. Per nove giorni il capoluogo piemontese si trasformerà in un palcoscenico naturale e accoglierà le esibizioni corali dei gruppi europei che partecipano all’iniziativa. Europa Cantat è il modo migliore per chiudere il calendario di Torino Young City che, già in questa prima edizione di giugno e luglio, ha registrato una forte partecipazione. Sono sicuro che Torino, città fortemente ricettiva a tutti gli stimoli culturali – ha concluso l’assessore – saprà essere protagonista con confermato entusiasmo e partecipazione anche di questo avvincente festival internazionale”. “Dopo una lunga attesa, stiamo per immergerci completamente nel canto corale, insieme alla Città e alla Regione che ci ospitano. In questi dieci giorni saremo coinvolti dalla magia della musica, potremo studiare nei diversi atelier, divertirci con gli Open Singing, godere i molti concerti proposti dal cartellone. E naturalmente scoprire le bellezze di Torino e del Piemonte, splendidi spazi dove mettere in scena la nostra festa corale – È questo l’augurio di Sante Fornasier, presidente di European Choral Association-Europa Cantat e di Feniarco – Il canto corale ci permette anche di dare un tono particolare a tanti aspetti della nostra vita: sviluppare le relazioni sociali e amicali, vivere un impegno festoso, imparando a conciliare libertà e responsabilità, accrescere il nostro senso estetico. È un amico prezioso che ci accompagna per tutta la vita”. “Siamo molto contenti di poter offrire ai partecipanti e al pubblico una proposta musicale incredibilmente vasta, che rispecchia le tante anime del mondo corale – ha aggiunto Carlo Pavese, artistic manager del Festival – Alcune di esse, legate a tradizioni secolari, sono forse più note, altre saranno una scoperta. E naturalmente non mancherà qualche piccolo “azzardo sperimentale”. Generi diversi e apparentemente lontani possono trovare un denominatore comune, se vengono trattati con serietà, rigore e spirito curioso. Auguro a Piemontesi e ospiti dieci giorni straordinari, ricchi di musica, ma anche di piacevoli incontri e di divertimento. Tutti possono sentirsi protagonisti di un evento unico, che mi auguro rappresenti uno stimolo prezioso per il futuro musicale del nostro Paese”.  

pag. 249 >

Note


Testata Periodicità

www.torino.blogosfere.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

21 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Europa Cantat XVIII: a Torino il più importante festival corale europeo Sabato 21 Luglio 2012, 09:45

Per la prima volta l'evento approda in una città italiana Si apre il sipario su Europa Cantat XVIII, il più importante festival corale europeo, in programma a Torino e in Piemonte dal 27 luglio al 5 agosto. Sono in arrivo oltre 4.000 partecipanti provenienti da ogni parte del mondo (sono rappresentati quasi tutti i continenti) a cui vanno aggiunti ospiti, un grande team nazionale e internazionale e volontari per un totale di circa 4.800 presenze. Per 10 giorni Torino e alcuni luoghi simbolo del Piemonte si trasformano in un gigantesco palcoscenico: pomeriggi, sere e nottate sono animati da oltre 100 concerti e grandi eventi capaci di rappresentare l'arte corale in tutta la sua incredibile varietà: dal canto gregoriano al jazz, da Monteverdi al gospel, da Vivaldi alla pop. Per la prima volta Europa Cantat approda in una città italiana, cosa che rappresenta una grande opportunità per il nostro Paese. Nato nel 1961 per promuovere la tolleranza e la pace all'interno di un'Europa in ripresa dopo il conflitto e le divisioni politiche, il festival si svolge ogni tre anni in una città diversa. L'ultima edizione è stata a Utrecht (Paesi Bassi) nel 2009, mentre la prossima sarà a Pécs (Ungheria) nel 2015. Torino, il Piemonte e l'Italia rispondono all'invito europeo offrendo ai partecipanti un patrimonio artistico unico al mondo. Grandi piazze, teatri storici, chiese, cortili, spazi fortemente simbolici come il Lingotto o meraviglie architettoniche come la Venaria Reale: sono questi i luoghi deputati a ospitare il Festival. Non è coinvolta solo la città di Torino, ma è previsto anche un ricco calendario di concerti sul territorio regionale. Al Festival possono partecipare tutti: c'è posto per alcune tra le più prestigiose formazioni vocali del mondo, ma anche per cori amatoriali di tutti i livelli e di tutte le età, nonché per singoli cantori alla ricerca di esperienze di condivisione. Anche chi non ha mai cantato trova percorsi e momenti studiati ad hoc. Ma Europa Cantat non è solo esibizione: i cantori, seguiti da direttori di grande esperienza e di fama internazionale, partecipano a decine di atelier tematici, cioè a laboratori in cui vengono approfonditi vari aspetti legati al canto e al repertorio corale. Molti atelier si concludono con un concerto pubblico. Sono inoltre previsti progetti speciali per direttori e per compositori, ma anche occasioni di incontro destinati a coinvolgere molteplici discipline tra cui la danza e il cinema. Il Festival è organizzato da European Choral Association-Europa Cantat e da Feniarco (Federazione Nazionale Associazioni Regionali Corali), con la collaborazione di Acp (Associazione Cori Piemontesi), con il patrocinio e il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Il festival è sostenuto da: Unione Europea - Programma «Cultura», Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo, Compagnia di San Paolo, ente sensibile alle proposte culturali del territorio che ha creduto con convinzione nel progetto, e Camera di Commercio di Torino, attenta anche alle ricadute occupazionali della manifestazione. Europa Cantat XVIII Torino 2012 è inserito nelle proposte di Torino Young City.

pag. 250 >

Note


Testata

www.rai.tv

Cartacea

PeriodicitĂ 

Quotidiano

TV

Paese

Italia

Uscita

23 Luglio 2012

Tiratura

Radio Web

x

---

Stefano Fassone, intervistato da Alessandro Santucci per Rai.tv, racconta Torino Young City durante la serata di sabato 21 luglio dedicata a PiemonteGroove Young Talents Experience.

pag. 251 >

Note


Testata Periodicità

www.quotidianoarte.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

24 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

“Oltre i limiti dellʼarte” con Philippe Daverio

“Quando si è giovani e pieni di entusiasmo non si accetta l’idea dell’esistenza di un limite. Spesso invece la vita ci porta a dover considerare questi confini e a esserne vittime o protagonisti. Ci sono persone del mondo dello sport, della cultura, della scienza e dell’arte, che hanno saputo mantenere la forza, l’entusiasmo e la capacità di superare i limiti: gli incontri in programma saranno occasione di confronto con alcune di loro. L’iniziativa, inserita nell’ambito del progetto ‘Torino Young City’, rappresenta un utile raffronto per chi è giovane a prescindere dall’età anagrafica, perché non è mai troppo tardi per dare un senso nuovo alle nostre esperienze”. Con queste parole l’assessore alla cultura del Comune di Torino Maurizio Braccialarghe descrisse il ciclo di incontri "Oltre i Limiti" (oggi ultimo incontro) iniziativa del calendario “Torino Young City” – esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva. Scrittori, scienziati, filosofi e tanti altri da sempre si sono posti il problema del limite, del confine, della differenza e dell’identità. Cosa sono un confine, un limite, un bordo, un margine, un contorno o una frontiera? La risposta, apparentemente facile, implica il concetto della fine di qualcosa o del suo inizio. I confini di uno Stato ne segnano l’inizio e la fine. I contorni di una figura ne indicano la forma o la geometria, il bordo di un bicchiere segna il limite che un liquido non dovrebbe superare. Cosa appartiene al mare e cosa alla terra? Fra il giorno e la notte i margini sono talmente sfrangiati in certe latitudini che l’uno o l’altra possono durare mesi. Per non parlare delle lingue, delle idee, dei sentimenti, della vita stessa o delle città, dei quartieri, degli incroci, delle esperienze, delle emozioni, delle violenze. A parlare, questa sera, di 'limiti dell’arte', sarà Philippe Daverio, alle ore 21.00, nel cortile di Palazzo Carignano. Quali orizzonti esplorano oggi gli artisti? Da sempre l’arte si misura con le grandi sfide pag. 252 >

Note


Testata Periodicità

www.quotidianoarte.it Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

24 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

del superamento dei limiti, sia mentali sia materiali. Daverio ci accompagnerà nell’esplorazione del rapporto tra arte e contemporaneità, alla ricerca delle nuove sfide a cui si trovano di fronte gli artisti oggi. Durante il dibattito – al quale interverranno anche alcuni artisti del panorama torinese come Marzia Migliora, Massimiliano De Serio e Alessandro Quaranta -, l’attore e drammaturgo Dino Mascia interpreterà dei brani tratti dal suo ultimo spettacolo “La Regressione” (la prima nazionale è andata in scena al Teatro Gobetti di Torino nel dicembre 2011) ispirato al grande, eclettico e provocatore pittore pavese Mattia Moreni, premiato, così come la mostra a lui dedicata a Torino, con la Gran Medaglia al merito del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. L’ingresso è gratuito. info: in caso di pioggia l’incontro si terrà al Teatro Gobetti o in altra sede comunicata sui siti: www.aipsonlus.it o www.torinoyoungcity.it

pag. 253 >

Note


Testata Periodicità

www.myword.it/arte/ Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

24 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

Oltre i limiti dell'arte. Incontro con Philippe Daverio Si conclude questa sera il ciclo di incontri Oltre i limiti organizzato dal Comune di Torino in collaborazione con l’associazione onlus A.I.P.S. nell’ambito del calendario di eventi di Torino Young City, il festival che dal 7 giugno anima la città sabauda con con grandi eventi internazionali, meeting, appuntamenti sportivi e musicali, laboratori creativi e spettacoli teatrali. L’appuntamento è alle 21 nella splendida cornice di Palazzo Carignano dove lo storico dell’arte Philippe Daverio porterà una riflessione sul rapporto fra arte e contemporaneità indagando le sfide e limiti con i quali si confronta da sempre l’arte. Quali orizzonti esplorano oggi gli artisti? Il dibattito cercherà di rispondere a questo interrogativo con l’intervento di alcune personalità del panorama torinese (Marzia Migliora, Massimiliano De Serio e Alessandro Quaranta) accompagnato dai brani interpretati dall'attore e drammaturgo Dino e tratti dal suo ultimo spettacolo ''La Regressione''.  Torino Young City 7 giungo - 5 agosto 2012 Torino sedi varie Oltre i limiti dell'arte. Incontro con Philippe Daverio 24 luglio 2012, ore 21 PALAZZO CARIGNANO via Accademia delle Scienze, 5 - Torino

pag. 254 >

Note


Testata Periodicità

www.repubblica.it/viaggi

TV

Quotidiano

Paese

Italia

Uscita

31 Luglio 2012

Tiratura

Cartacea

Radio Web

x

--

IL FESTIVAL

Torino, capitale dei cori Guido Andruetto Dal 27 luglio al 5 agosto, la città della Mole, ospita "Europa Cantat": concerti con cori internazionali. Lungo viaggio attraverso le etnie e i generi musicali di ieri e di oggi da tutto il mondo FESTIVAL

di Guido Andruetto Chi pensa che i cori siano un genere musicale per pochi o sorpassato, dovrà ricredersi. Torino, dal 27 luglio al 5 agosto, ospiterà un festival di cori all'insegna del jazz, della musica classica, del folk, del pop e della world music. È "Europa Cantat" (www.ectorino2012.it), festival internazionale giunto quest'anno alla diciottesima edizione, che vedrà formazioni provenienti da quarantatre nazioni (anche extraeuropee come l'Argentina) esibirsi in vari luoghi della città e alla Venaria Reale con spettacoli la mattina e il pomeriggio. L'inaugurazione avverrà sabato 28, alle 22, in piazza San Carlo, con la presentazione del festival e un concerto d'apertura. Il giorno precedente, sempre a Piazza San Carlo, in onore del festival, verrà proiettata su maxischermo la cerimonia iniziale del Giochi Olimpici di Londra. All'insegna del pop e dell'hip-hop saranno i concerti degli Yo Man! (lunedì 30, alle 21,30) e del Coro Accademia Feniarco (lunedì 30, alle 21,30) a Piazza San Carlo; delle Groovy Ladies e dello svedese The real group (giovedì 2 agosto in Piazza San Carlo alle 21); degli occitani Lou Dalfin e di Europa Cantat Sound System (mercoledì 1° agosto a Piazza San Carlo alle 21); e del gruppo The Bad Guys, Still alive, Satyin'Alive (al Teatro Colosseo di Via madama Cristina 71 alle 17). Cori ispirati alla musica classica, domenica 29 luglio, saranno presenti nel loro ambiente ideale, le chiese: a San Francesco di Paola alle ore 9 verranno eseguite Le Lodi; a San Domenico alle 12,30; a Santa Pelagia nel pomeriggio si canteranno I Vespri; a San Dalmazzo alle 22,30 i Cori sacri. Nello stesso giorno, a Piazza San Carlo, verranno eseguiti Cori d'opera alle 21. Mercoledì 1° agosto, l'ensamble Orologio, alle 21,15, nella chiesa di San Filippo, canterà il Vespro della Beata Vergine di Monteverdi. Vivaldi e Bach, saranno interpretati dal gruppo Festa barocca, giovedì 2 agosto, sempre all'interno della chiesa di San Filippo. Ma al festival ci sarà anche tango e jazz: domenica 29 luglio alla Galleria Umberto I alle 21,15; martedì 31 luglio all'Auditorium Lingotto; mercoledì 31 luglio alle 21,15 al teatro Colosseo; sabato 4 agosto al Teatro Espace. Un festival da non perdere, dunque, dove si incontrano gruppi di giovani e di vocalist affermati, dove formazioni folkloristiche, pop e jazz dimostreranno che la musica coristica è sempre d'attualità. Sul sito www.torinoyoungcity.it, chi vuole, può trovare iniziative per i giovani e non con sconti e tariffe agevolate valide fine alla fine del festival.

pag. 255 >

Note


Testata Periodicità

www.tcwmag.com Quotidiano

Paese

U.S.A.

Uscita

2 agosto 2012

Tiratura

Cartacea TV Radio Web

x

--

TCW Travel Connection

‘Torino Young City’ Celebrates Hipster Vibe When you think of Italian tourist magnets, what cities come to mind? Rome. Florence. Venice. Maybe even Milan. But Torino— or Turin, as it’s better known to folks in the States? Not so much. The 2006 Winter Olympics helped boost Torino’s global image – before, it was known largely for displaying the “Shroud of Turin,” the reputed burial cloth of Jesus Christ – but this stylish northern Italian metropolis still flies largely under the radar. Through Sunday, August 5, this elegant yet industrial city (it IS, after all, the birthplace of Fiat) is banking on its status as a place where the hip and happening hang out with “Torino Young City 2012,” a promotion designed to place it in “the center of the international map for young tourism.” Chosen 2010’s “European Youth Capital” thanks to its vibrant culture and youthful spirit, Torino’s been building on the moniker this summer with “Young City” theater productions, music and mural art festivals, and creative workshops. The city is legendary for its open-air, after-work and pre-dinner aperitivi scene – similar to the American “happy hour,” but with full appetizer spreads – at trendy bars and cafes in its gentrifying San Salvario (think Wicker Park and Bucktown before the artists moved out and the yuppies moved in) and Quadrilatero Romano quarters. Special accommodation, shopping, eating, drinking and transportation offers exist for those under 30 thanks to“Youth City” discounts. But even though the promotion ends Sunday, visitors to Torino will still find cool culture here year-round, from hip boutiques to open-half-the-night dance clubs to elegant restaurants and cafes. And you HARDLY need to be a youngster to fall for Torino. In preparation for the 2006 Games, this bustling city of nearly 1 million residents transformed itself from a gray, industrial haven into a tourist-friendly spot without losing its soul. After first visiting in 2005, I gave Torino a second look during a recent trip to northern Italy. Watch “TCW Travel Connection” for more on this underrated urban gem.

pag. 256 >

Note


ALTRE USCITE WEB

"Oltre i limiti": in città, Tara Gandhi, Oliviero Toscani, Pietro Mennea, Paolo Simoncelli Oltre i limiti della famiglia: Uccidiamo le madri! Incontro con Oliviero Toscani. Martedì 3 luglio Oltre i limiti della mente: matematica e filosofia. Incontro con Giuseppe Longo e Rocco Ronchi. Martedì 10 luglio Oltre i limiti del corpo: sport e disabilità. Incontro con Pietro Mennea e Martina...

TORINO YOUNG CITY 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity,

Chris Cornell, Toscani,  Zagrebelsky Festival delle Colline e di Racconigi L’incontro “Oltre i limiti della famiglia: Uccidiamo le madri!” con Oliviero Toscani, con le declamazioni del teatrante e drammaturgo torinese Dino Mascia dei testi delle canzoni di...

Varie OLTRE I LIMITI DELLA FAMIGLIA: UCCIDIAMO LE MAMME! INCONTRO CON OLIVIERO TOSCANI martedì 26 giugno 2012 ore 21 Cortile di Palazzo ... Entra nel vivo il ciclo di incontri Oltre i Limiti , iniziativa del calendario Torino Young City, che il Comune di Torino - in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus - ha dato vita a partire ..

pag. 257


ALTRE USCITE WEB

"Oltre i limiti": in città, Tara Gandhi, Oliviero Toscani, Pietro Mennea, Paolo Simoncelli Presentato il programma del ciclo di incontri " Oltre i limiti" . Un'occasione di dibattito sulle tematiche del limite come barriere da superare , che si declinerà in una serie di incontri e appuntamenti con personalità del mondo della cultura, dello sport e della scienza.

"Oltre i limiti": in città, Tara Gandhi, Oliviero Toscani, Pietro Mennea, Paolo Simoncelli Presentato il programma del ciclo di incontri " Oltre i limiti" . Un'occasione di dibattito sulle tematiche del limite come barriere da superare , che si declinerà in una serie di incontri e appuntamenti con personalità del mondo della cultura, dello sport e della scienza.

"Oltre i limiti": in città, Tara Gandhi, Oliviero Toscani, Pietro Mennea, Paolo Simoncelli Presentato il programma del ciclo di incontri " Oltre i limiti" . Un'occasione di dibattito sulle tematiche del limite come barriere da superare , che si declinerà in una serie di incontri e appuntamenti con personalità del mondo della cultura, dello sport e della scienza.

Torino, 150 spettacoli musica in strada 150 formazioni iscritte ad evento organizzato dal Comune TORINO, 19 GIU - Musica libera in strada a Torino. Artisti di ogni genere potranno esibirsi in spettacoli live, giovedi' alla 'Festa della musica', organizzata dal Comune per 'Torino Young City'. Si sono prenotate oltre 150 formazioni musicali. L'iniziativa è stata concepita con taglio ecosostenibile: non ci saranno ne' amplificazione sonora, ne' palchi, e nemmeno cachet e biglietto d'ingresso. Solo performance e spettacoli live 'unplugged' nel Quadrilatero romano e in Piazza Palazzo di Città.

pag. 258


ALTRE USCITE WEB

Varie TORINO PERFORMING FESTIVAL 10-24 giugno 2012 Torino Young City Parlare di futuro con Rocco Papaleo , e assaggiare un aperitivo cucinato da lui. Frequentare un workshop di teatro condotto da Ninni Bruschetta (interprete ne "I cento passi" e "Boris") di danza con ...

Torino Young City 2012 Partirà il prossimo giovedì 7 giugno 2012 fino al 5 Agosto Torino Young City 2012, il festival torinese che rende i giovani protagonisti per oltre due mesi dei iniziative, eventi, concerti, spettacoli ed idee. Torino Young City 2012 farà della città di Torino un crogiolo di idee, il luogo di incontro e di confronto tra generazioni e culture, e costituirà un importante momento di riflessione… Continua a leggere la notizia: Torino Young City 2012

Musica Six Ways " Chitarristica Internazionale 2012 Lunedì 9 luglio - Teatro Le Serre Grugliasco e Martedì 10 luglio - Basilica di Superga - Il Duo eseguirà musiche di: Sor, Vivaldi, Mirto, Gragnani e Petit. Marco e Stefano Bonfanti sin dagli inizi della loro carriera artistica suonano stabilmente in duo, riscuotendo ovunque ampi consensi

Torino Young City 2012 From 7 June to 5 August, a great event dedicated to creativity, entertainment, sport, participation and experimentation, to help make the young the protagonists of the transformation of the city. THE 4 THEMES OF THE TOYOU PROGRAM ARE: LIFE, CREATIVITY, TRAINING AND SPORT LIFE is the theme that runs through the festivals of music such as MTV DAYS that for years have brought the most interesting national and international artists to Turin and new events such as Seattle Torino/One way hosted by Chris Cornell and celebrating Seattle grunge. There is Europa Cantat the leading choral festival, in Italy for the first time, Performing Festival the performing and creative arts show, and the City Slideshow urban event with video projections in Piazza Palazzo di Città on the facade of the Palazzo Civico that will conclude the Festival of Music with the dj set by Boosta and young photographers from all over Italy.

pag. 259


ALTRE USCITE WEB

TORINO YOUNG CITY Secondo appuntamento con "Oltre i limiti" organizzato da Torino Young City, dal Comune di Torino - in collaborazione con l’Associazione A.I.P.S. Onlus nel cortile del Palazzo Carignano a Torino. Ma perché Oliviero Toscani vuole uccidere le mamme? Lui che è stato un grande comunicatore perché vuole fare lo stesso con la pubblicità? Qual è il suo rapporto con Facebook e Twitter? Pungente e provocatorio.

TO YOU - TORINO YOUNG CITY 2012 Concerti, djset, performance, happening, training, sport, barcamp, nightlife... Dal 7 giugno al 5 agosto 2012 TO YOU - Torino Young City rappresenta un'occasione unica, imperdibile… un progetto della Città di Torino, main partners Iren e Intesa Sanpaolo, un sistema di eventi che ha la finalità di valorizzare, in una prospettiva strategica di medio-lungo periodo, il lavoro svolto a favore dei

Torino ospita il Festival dell'Oralità Popolare Si terrà a Torino, dal 5 all'8 luglio   la settima edizione del   Festival Internazionale dell'Oralità Popolare – OP. La manifestazione, organizzata all'interno del programma di Torino Young City, porterà in piazza alcuni esempi di "buone pratiche" italiane ed euro-mediterranee relative alla casa, al lavoro, all'economia e alla gestione del bene pubblico.

A Torino i giovani sono i protagonisti Dal 7 giugno al 5 agosto Torino si conferma città giovane e contemporanea. In occasione di Torino Young City, il capoluogo piemontese propone due speciali iniziative per stimolare il pubblico giovanile a scegliere la città come meta di vacanza durante l’estate. Con l‘interessante offerta 3×2 sarà possibile dormire in città 3 notti al prezzo...

pag. 260


ALTRE USCITE WEB

Prima di Tutto del 25 giugno 2012 Torino, Young City – La prima capitale d’Italia che, fino al 5 agosto, si propone come capitale del mondo giovanile e delle sue forme di espressione. Arte, tendenze, creatività e sport: tutto sotto il titolo “Torino Young City”, abbreviato in “To You”, che in inglese significa anche “Per Te”. Ci ha spiegato tutto il primo cittadino del capoluogo Piemontese, Piero Fassino

OLTRE I LIMITI DELLO SPORT: FRONTIERE DEL VIAGGIO. Discutono: Alex Bellini e Carlo Roncaglia sabato 14 luglio 2012 Ore 21.00 Cortile di Palazzo Carignano Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti , iniziativa del calendario Torino Young City , il Comune ... traversata di 226 giorni e 6000 miglia da Genova a Fortaleza (Brasile), su una barca di 7,5 metri.

Oltre i limiti: a Palazzo Carignano Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo Penultimo appuntamento con la rassegna "Oltre i limiti", il ciclo di incontri del calendario Torino Young City, con il Comune di Torino - in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino - per dare vita a un'esperienza partecipata e di profonda riflessione collettiva.

Torino street style: il festival degli sport di strada Un week end di sfide, esibizioni e acrobazie nel centro di Torino.Torino Steet Style fa parte del programma Young City del Comune di Torino e ha proposto molti sport di strada come Frisbee, Bmx, bike polo, street golf, skateboard discipline che hanno lasciato senza fiato il numeroso pubblico.

pag. 261


ALTRE USCITE WEB Nellʼambito del ciclo di incontri Oltre i limiti allʼinterno del calendario Torino Young City Nell'ambito del ciclo di incontri Oltre i Limiti all'interno del calendario Torino Young City mercoledì 18 luglio l'intervento di Paolo Simoncelli. All'incontro pubblico, che si terrà domani alle 12.00 nel cortile di Palazzo Carignano.

Incontri “Oltre i limiti”: lʼappuntamento d domani e tutto il programma Torino - Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti , iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di Torino - in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi

Oltre i limiti: a Palazzo Carignano Paolo Simoncelli e Paolo Beltramo Penultimo appuntamento con la rassegna "Oltre i limiti", il ciclo di incontri del calendario Torino Young City, con il Comune di Torino – in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P. Centro Servizi per il Volontariato della...

Musica Juan Falù in “Improvisaciòn” mercoledì 25 luglio 2012 Palazzo Mathis Bra Nel suo duplice ruolo di compositore e artista, Juan Falu è una pietra miliare della musica popolare argentina. Ha ottenuto il prestigioso Premio Nazionale di Musica dal 2000 al 2010, ed è stato ... Persone: juan falù Organizzazioni: torino young citypalazzo mathis bra Prodotti: musica Luoghi: torinogrugliasco

pag. 262


ALTRE USCITE WEB M u s i c a S I X WAY S C H I TA R R I S T I C A INTERNAZIONALE 2012 Mercoledì 18 luglio Palazzo Mathis Bra Fino al 25/07 la dodicesima edizione della rassegna musicale dedicata ai nomi di spicco della chitarra contemporanea sul panorama internazionale La rassegna, giunta alla sua dodicesima edizione , ... Organizzazioni: torino young citypalazzo mathis bra Luoghi: torinogrugliasco Tags: concertiabbonamento

Musica Giorgio MIRTO & Fation HOXHOLLI (chitarra classica - violino) Lunedì 16 luglio Teatro Le Serre Grugliasco Martedì 17 luglio 2012... Fino al 25/07 la dodicesima edizione della rassegna musicale dedicata ai nomi di spicco della chitarra contemporanea sul panorama internazionale La rassegna, giunta alla sua dodicesima edizione , ... Persone: superga Organizzazioni: torino young citypiemonte card Prodotti: musica Luoghi: torinogrugliasco Tags: concertiabbonamento

Musica Europa Cantat XVIII TORINO 2012: In Piemonte il più importante festival corale europeo dal 27 luglio al 5 agosto 2012 Si apre il sipario su Europa Cantat XVIII , il più importante festival corale europeo , in programma a Torino e in Piemonte dal 27 luglio al 5 agosto . Si tratta di un'avventura incredibilmente ... Persone: europa cantat young city Organizzazioni: regionecantat xviii torino 2012 Prodotti: festivalopen Luoghi: torinopiemonte Tags: partecipantiatelier

Nellʼambito del ciclo di incontri Oltre i Limiti allʼinterno del calendario Torino Young City mercoledì 18 luglio lʼintervento di Paolo Simoncelli | Rom a Daily News - Il sito di informazione di Roma Nellʼambito del ciclo di incontri  Oltre i Limiti  allʼinterno del calendario  Torino Young City  mercoledì 18 luglio lʼintervento di Paolo Simoncelli

pag. 263


ALTRE USCITE WEB

Musica: Europa Cantat, Festival corale europeo per la prima volta in Italia 22/07/2012 Europa Cantat XVIII Torino 2012 e' inserito infatti nelle proposte di Torino Young City. Si tratta di un progetto della Citta' di Torino, con il sostegno di Iren e di Intesa Sanpaolo. L'obiettivo e' ...

Incontri “Oltre i limiti”: lʼultimo appuntamento martedì 24 luglio 23/07/2012 Torino - Con il ciclo di incontri Oltre i Limiti , iniziativa del calendario Torino Young City, il Comune di del capoluogo piemontese in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus e il V.S.S.P

Oltre i limiti: con Philippe Daverio si parla di orizzonti dell’arte 23/07/2012 Con l'appuntamento di martedì 24 luglio, alle ore 21, il cui invitato speciale è Philippe Daverio, si conclude il ciclo di incontri "Oltre i limiti", iniziativa del calendario Torino Young City, organizzata dal Comune di Torino in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus.

Oltre i limiti: con Philippe Daverio si parla di orizzonti dell'arte 23/07/2012 Con l'appuntamento di martedì 24 luglio, alle ore 21, il cui invitato speciale è Philippe Daverio, si conclude il ciclo di incontri "Oltre i limiti", iniziativa del calendario Torino Young City, organizzata dal Comune di Torino in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus.

pag. 264


ALTRE USCITE WEB

Oltre i limiti: con Philippe Daverio si parla di orizzonti dell'arte 23/07/2012 Con l'appuntamento di martedì 24 luglio, alle ore 21, il cui invitato speciale è Philippe Daverio, si conclude il ciclo di incontri "Oltre i limiti", iniziativa del calendario Torino Young City, organizzata dal Comune di Torino in collaborazione con l'Associazione A.I.P.S. Onlus.

Cori dal mondo per Europa Cantat a Torino e in Piemonte [audio] Mamme e Bambini, Notizie Mamme    A Torino si apre il festival europeo dei cori ‘Europa cantat’ dal 27 luglio al 5 agosto prossimi. Non stupitevi dunque se per strada ma anche in piazza o in chiesa o a teatro, incontrerete cori e esibizioni musicali di ogni genere. Il festival propone, infatti, oltre 50 atelier per cori [...] Leggi il seguito..

Europa Cantat XVIII: a Torino il più importante festival corale europeo Si apre il sipario su Europa Cantat XVIII, il più importante festival corale europeo, in programma a Torino e in Piemonte dal 27 luglio al 5 agosto.

Continua a leggere Europa Cantat XVIII: a Torino il più importante festival corale europeo ...

pag. 265


USCITE RADIO

“Era Ora” - Torino Young City Il giorno 4 Luglio 2012 alle 17.00 è andata in onda su Rai Wr8 una puntata dedicata a Torino Young City in cui la giornalista Maria Cristina Zoppa ha intervistato lʼAssessore alla Cultura, Turismo e Promozione della Città di Torino,  Maurizio Braccialarghe e alcuni degli artisti e degli organizzatori di Spaziale Emersione Festival, uno degli eventi allʼinterno della rassegna.

pag. 266


USCITE RADIO

“Voi siete qui” - Intervista a Paolo Simoncelli Il giorno 24 Luglio 2012 alle 14.30 è andata in onda su Rai Wr8 lʼintervista di Marina Borrometi a Paolo Simoncelli relatore, insieme al giornalista sportivo Paolo Beltramo, dellʼincontro “Oltre i limiti del rischio: velocità e controllo” che si è tenuto mercoledì 18 luglio nel cortile di Palazzo Carignano.

pag. 267


USCITE RADIO

“Il Santuz del giorno” - Torino Young City Nei giorni 23 e 27 luglio 2012 alle 18.30 la trasmissione “Il Santuz del giorno” ha dedicato parte delle puntate in onda su Rai Wr8 alla rassegna Torino Young City trasmettendo le interviste realizzate dal giornalista Alessandro Santucci ai performer di Piemontegroove Young Talents Experience, realizzate il 21 luglio 2012 al Molodiciotto.

pag. 268


USCITE RADIO

L’agenzia di stampa Area di Roma ha realizzato un notiziario in cui è stata inserita l'intervista all’Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della Città di Torino, Maurizio Braccialarghe. La stessa agenzia ha successivamente trasmesso la registrazione al suo network di giornali radio locali.

pag. 269

Regione sede

Emittente

PR sede

Copertura

Abruzzo

Radio Monte Velino

AQ

AQ

12.000

Abruzzo

Radio Parsifal

PE

TE-PE-CH

66.000

Abruzzo

Radio Play Capital

AQ

AQ-TE

49.000

Basilicata

Radio Color

PZ

PZ

Basilicata

Radio Potenza Centrale

PZ

AV-SA-FG-BA-TA-BR-PZ-MT-CS

62.000

Basilicata

Radio Tour Basilicata

PZ

SA-FG-BA-PZ-MT

4.000

Calabria

Jonica Radio

CS

MT-CS-KR

Calabria

Radio Amica

CZ

CZ

Calabria

Radio Azzurra

CS

Calabria

Radio Juke Box

Calabria

Radio Venere

RC

RC

Calabria

RLB - Radio Libera Bisignano

CS

CS-VV

19.000

Campania

Radio Amore Napoli

NA

CE-NA-SA

52.000

Campania

Radio Blue Star

SA

SA

Campania

Radio Flumeri

AV

AV

Campania

Radio Marte

NA

AV-BN-SA-NA-CE

Campania

Radio Telesia

BN

BN-prov. CE

Emilia Romagna

Paneburromarmellata

BO

MO-BO-RA

Emilia Romagna

Radio Record

RN

RN

Emilia Romagna

Radio Sanluchino

BO

BO

Emilia Romagna

Radio Sfera

BO

BO

Emilia Romagna

Radio Sound (FE)

FE

FE-BO-RA-FO

33.000

Emilia Romagna

Radio Stella

MO

MO-RE-BO-RA-FO

44.000

Emilia Romagna

Radio Studio Delta

FO

FO-RN-RA-BO-FE-AR-PG

143.000

Emilia Romagna

Radio Venere

BO

BO

Friuli

Radio Metrò

UD

Friuli VG

Radio Fantasy

Lazio

Idea Radio

RM

Civitavecchia-prov. Roma

Lazio

Nuova Rete

FR

FR

Lazio

Radio Antenna Fondi

LT

Fondi-Gaeta-Formia e Terracina

Lazio

Radio Canalezero

RM

Genzano e Castelli Romani

Lazio

Radio Cassino Stereo

FR

FR- LT

Lazio

Radio Centro Mare Ladispoli

RM

RM

Lazio

Radio Città Futura

RM

RM

NA-SA-PZ-MT-CS-CZ-RC-TP-PA-AGKR-VV CZ Calabria-Piemonte-Puglia

PD- VE-TV-VI-RO-BL-UD-PN-GO-TSpr. VR UD UD-GO-TS-PN

Ascolti g.m. 2008

47.000 245.000

447.000 19.000

74.000 23.000

22.000


USCITE RADIO

pag. 270

Regione sede

Emittente

PR sede

Copertura

Ascolti g.m. 2008

Lazio

Radio Lazio

FR

FR

Lazio

Radio Luna

LT

LT-prov. Sud di Roma

Lazio

Radio Mondo Rieti

RI

RI

Lazio

Radio Radio

RM

VT-RI-RM-LT-FR

121.000

Lazio

Radio Studio 93

LT

LT-prov.RM

26.000

Lazio

Radio Verde

VT

VT

Lazio

Simply Radio

RM

Liguria Liguria Liguria

Radio 103 Radio Nostalgia Liguria Radio Onda Ligure 101

Liguria

11.000

IM

prov. Tivoli, Guidonia, Valle dell'Aniene TO-CN-AT-AL-IM-SV-GE-SP

45.000

GE SV

IM-GE-SV-SP IM-SV

48.000 19.000

Skylab

SV

SV- pr. CN

Lombardia

Otto FM Solo Musica anni 80

VA

VA - NO - VC - CO - prov. MI.

75.000

Lombardia

Radio Bergamo

BG

BG

40.000

Lombardia

Radio Italia Network

MI

Lombardia

Radio Milan Inter

MI

TO-NO-GE-VA-CO-LC-MI-BG-PV-CSCZ-RC-PA-ME-CT VA-CO-MI-BG-PV-LC-LO

Lombardia

Radio Millennium

MI

MI-VA-Lugano

9.000

Lombardia

Radio Millenote

BG

BG-BS-CR-MN-VR

74.000

Lombardia

Radio Number One

BG

Lombardia

Radio Ritmo

VA

TO-VC-NO-CN-AT-AL-VA-CO-SO-MIBG-BS-PV-CR-MN-VR-PC-PR-REMO-VB-BI-LC-LO VA

Lombardia

Radio Sound (Milano)

LO

LO-PV- pr. MI-pr. LC- BG-CR

Lombardia

Radio TRS

MI

prov. MI (esclusa cittĂ ) - BG-CO-LC

Marche

Radio Ananas

PU

AN-PU

Marche

Radio Arancia

AN

PU-AN-MC-AP-TE

Marche

Radio Esmeralda

PU

Marche

AP

Marche Marche

Radio Faleria Mare Radio Idea Radio Incontro

PU- Fano, Senigallia-, Marotta di Mondolfo AP-MC

AP PU

AP PU

Marche

Radio R9

AP

AP-TE-MC-FM

Molise

Radio Antenna Adriatica

CB

BN-PE-CH-CB-FG-BA

Piemonte

Centro Soft FM

TO

TO-CN-AT

Piemonte

Radio Alba

CN

CN - TO

Piemonte

Radio Energy

TO

TO - CN - AL

Piemonte

Radio Mondo

AL

TO-VC-NO-AL-BI-VA-MI-PV

Piemonte

Radio Stereo 5

CN

CN

Piemonte

Radio Vega

AT

AT

Puglia

Controradio

BA

BA

Sardegna

Radio Nova Sorso

SS

SS

Sardegna

Radio Super Sound

VS

OR-NU-VS-CA

36.000 58.000

309.000

3.000 4.000

5.000


USCITE RADIO

pag. 271

Regione sede

Emittente

PR sede

Copertura

Sardegna

Radiolina

CA

CA-SS-NU-OR

92.000

Sicilia

Happy Radio

PA

Sicilia

R.M.S. Radio Marte Siracusa

SR

Cefal첫- Madonie-PA-prov. Di EN-MECL CT-SR

7.000

Sicilia

Radio Action

PA

PA - TP- RG

1.000

Sicilia

Radio Amore Messina

ME

PA-ME

11.000

Sicilia

Radio Antenna Uno

CT

CT - SR

12.000

Sicilia

Radio Azimut

TP

TP

Sicilia

CT

CT

Sicilia

Radio Catania Radio Futura Network

Sicilia

Radio Margherita

Sicilia

Radio Messina International

Sicilia

Radio One

PA

PA

12.000

Sicilia

Radio Palermo Centrale

PA

PA

7.000

Sicilia

Radio Pi첫

CT

CT

Sicilia

Radio Relax 3

AG

pr. AG

Sicilia

Radio Rete Centrale

CT

CT-CL-pr. RG

Sicilia

Radio Smile

CT

CT

Sicilia

Radio Studio 5

ME

ME

Sicilia

Radio Telecolor International

CT

RC-TP-PA-ME-AG-CL-EN-CT-RG-SR

Sicilia

Radio Touring Catania

CT

CT

Sicilia

Radio Zenith Messina

ME

RC-ME

22.000

Sicilia

Radiostreet Messina

ME

ME

1.000

Sicilia

Studio 90 Italia SMI

CT

RC-ME-AG-CL-EN-CT-RG-SR

62.000

Toscana

Antenna Radio Esse

SI

SI

Toscana

SI

SI - pr. FI-pr.PI

Toscana Toscana

Radio 3 Network Radio Emme Radio Fiesole

AR FI

AR-FI MS-LU-PT-FI-LI-PI-AR-PO

Toscana

Radio Pulce

FI

MS-LU-PT-FI-LI-PI-PO

Toscana

Radio Stop

LI

LI-PI-LC-pr. PT- pr.FI- pr. GR

Trentino

Radio Anaunia

TN

TN

Trentino

Radio RTT

TN

TN-BZ

Umbria

Maxradio Energy

PG

PG-TR

Umbria

Radio Galileo

TR

PG-TR-VT-RI-RM

RC-TP-PA-ME-AG-CL-EN-CT-RG-SR Piemonte e Valle d'Aosta (TO-CN-AO) Lombardia (SO-BG-MI) Trentino (TN) Veneto (VR) Friuli (TS) Liguria (GE-SVIM) Emilia Romagna (MO-RN) Toscana (FI-PI-LI-LU-GR) Umbria (TR) Marche (AN) Lazio (RI-VT-LT) PA Abruzzo (PE-CH) Molise (IS) Campania (CE-NA-SA) Puglia (BAFG-LE-TA-BR) Basilicata (PZ-MT) Calabria (RC-VV-KR-CS-CZ) Sicilia (PA-TP-AG-CL-EN-RG-SR-CT-ME) Sardegna (CA-OR) ME ME

Ascolti g.m. 2008

10.000

RG

698.000

10.000

45.000

10.000 33.000 16.000


USCITE RADIO

Regione sede

Emittente

PR sede

Umbria

Radio Subasio

PG

Umbria

Radio Subasio Pi첫

PG

Umbria

Radio Tadino

PG

Veneto

Easy Network

Veneto

SP-RA-FO-PS-AN-MC-AP-MS-LUPT-FI-LI-PI-AR-SI-GR-PG-TR-VT-RIRM-LT-FR-CE-NA-SA-AQ-TE-RN-PO PG

Ascolti g.m. 2008

1.505.000

PD

prov PG (Comprensorio Gualdo Gubbio -Nocera) VR-VI-TV-VE-PD-RO-UD-GO-TS-PN

103.000

Radio 80

PD

VR-VI-BL-TV-VE-PD-RO-UD-TS-PN

205.000

Veneto

Radio Adige

VR

BS-MN-VR-VI-PD-RO-RE-MO

56.000

Veneto

Radio Company

PD

Veneto + Friuli

507.000

Veneto

BL

BL

Veneto Veneto

Radio Cortina Radio Padova Radio Valbelluna

PD BL

VR-VI-BL-TV-VE-PD-RO TV-BL

161.000 19.000

Veneto

Radio Venezia

VE

VI-TV-VE-PD-RO

63.000

Veneto

Radio Verona

VR

MN-VR

67.000

Veneto

Radio Voce nel Deserto

RO

RO

Veneto

Top Radio

TV

TV-VE-PN

TOTALE ASCOLTATORI NEL GIORNO MEDIO

pag. 272

Copertura

6.156.000


Via Pietro Micca 22 10122 Torino, Italia tel +39 011 1971 2375 fax +39 011 1971 3017 info@spin-to.it www.spin-to.it


Rassegna stampa Torino Young City 2012  

Dal 7 giugno al 5 agosto una grande rassegna dedicata alla creatività, allo spettacolo, allo sport, alla partecipazione e alla sperimentazio...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you