Page 1

INCENTIVI PER ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI A BASSE EMISSIONI (D.L. 11/01/2013 pubblicato nella G.U. n. 36 del 12/02/2013) I contributi di questa norma sono finalizzati a favorire l’acquisto, anche in locazione finanziaria, di veicoli ad alimentazioni alternative (elettrici, ibridi, a metano, a biometano, a gpl, a bioecosostenibili, a idrogeno) con bassa emissione di anidride carbonica (Co2). Le categorie di veicoli agevolabili sono: • Ciclomotori e motocicli a 2 o 3 ruote (categoria L1, L2, L3, L4, L5); • Quadri cicli (categoria L6e, L7e); • Auto (categoria M1) • Veicoli commerciali leggeri (categoria N1) L’agevolazione riguarda i veicoli acquistati e immatricolati dal 1 gennaio 2013 e sino al 31 dicembre 2015. Beneficiari:

Veicoli ammessi all’agevolazione:

imprese che acquistano veicoli a basse emissioni destinati all’uso di terzi o utilizzati nell’esercizio di imprese arti e professioni e destinati ad essere utilizzati esclusivamente come beni strumentali nell’attività propria dell’impresa;

tutti gli acquirenti, compresi i privati cittadini;

veicoli destinati al trasporto persone, aventi al massimo 8 posti a sedere oltre al sedile del conducente;

veicoli per autotrasporto merci per uso di terzi con massa massima non inferiore a 3,5 tonnellate.

N.B. l’uso di terzi, come previsto dal Codice della Strada, riguarda i casi di: a) locazione senza conducente; b) servizi di noleggio con conducente e servizi di piazza (taxi) per trasporto di persone; c) servizio di linea per trasporti di persone; d) servizio di trasporti di cose per conto terzi; e) servizio di linea per trasporto di cose e servizio di piazza per trasporto di cose per conto terzi; Contributo riconosciuto:

per gli acquisti effettuati nel 2013 e 2014, 20% del prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 5.000 euro, per veicoli a basse emissioni complessive di Co2 non superiori a 50 g/Km; 20% del prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 4.000 euro, per veicoli a basse emissioni complessive di Co2 non superiori a 95g/Km; 20% del prezzo di acquisto fino ad un massimo di 2.000 euro, per veicoli a basse emissioni complessive di C02 non superiore a 120g/Km;

per gli acquisti effettuati nel 2015, 15% del prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 3.500 euro, per veicoli a basse emissioni complessive che producono emissioni di Co2 non superiori a 50g/Km; 15% fino ad un massimo di 3.000 euro per veicoli a basse emissioni che producono emissioni di Co2 non superiori a 95g/Km; 15% fino ad un massimo di 1.800 euro per veicoli a basse emissioni complessive che producono emissioni di Co2 non superiori a 120g/km.

incentivi auto titolo  

incentivi auto descrizione

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you