Page 1


Moi je joue Volevo qualcosa di bello. Qualcosa di divertente, colorato e frizzante. Volevo mettere qualcosa di mio. Qualcosa che potesse regalare sorrisi ed idee. Idee che nascono in una notte. Alle tre di notte.

Moi je joue. E’ la mia formazione universitaria prima ed un lavoro nelle scuole per sette anni, dopo. E’ workshop con carta, colla e forbici. Pom pom di lana, coroncine di feltro e f i li di cioccolata. Un palloncino da gonf iare, ed un altro pieno d’acqua da scoppiare. E’ un kit o una festa. E’ un pupazzo da costruire con vecchi calzini bucati, E’ lettura animata, merende e disegni con le dita. E’ colori e ritagli, timbri e stampi. Origami e brillantini.

Moi je joue è un progetto per i bambini, ma anche per i grandi. Per la vicina di casa e la maestra a scuola. Per la mamma ed il papa’, per i nonni, gli zii e gli amici, per tutti quelli che hanno voglia di fare, sorridere e riusare.

Moi je joue, quale festa migliore per inaugurare se non il Natale? Il momento piu’ magico e speciale dell’anno. Uno speciale che sa di colore, ghirlande di carta, nuvole di stoffa e stelle morbide d’ ovatta. Natale d’attesa, regali, desideri, calendario dell’avvento e l’immancabile pranzo con un’ospite speciale, una corona di cartone da indossare. Il nostro è un Natale pieno di avventure e sogni da fare. Realizzare. Ed il mio (Uhlala’) “nostro” è La doulceur du miel, Let’s colors, Nanacea,Sweet as a candy, i miei “piccoli folletti” con cui ho costruito questo numero per regalarvi il percorso che precede il Natale. Leggete, sfogliate, guardate, non esitate...


4


Con la Testa tra le nuvole

stelle piene di desideri...

C’è chi ha sempre la testa tra le nuvole e chi invece, cerca stelle morbide con un cannocchiale di cartone. Ecco, siamo noi. E forse anche un po’ voi. Nuvole di stoffa e coperte colorate, noi qui Catturiamo stelle gialle e le trasformiamo in cartone... Morbide, dolci e piene d’amore!

5


8


Ricetta Stelline alla cannella ingredienti procedimento

400g farina di mandorle 320g farina 200gdi zucchero a velo 120g di zucchero semolato 4 albumi 3 cucchiai di cannella Per la ghiaccia 300g di zucchero a velo 2 albumi

Mescolare la farina di mandorle con gli zuccheri, la cannella e la farina. Aggiungere i 4 albumi e mescolare f in ad ottenere una palla di impasto. Stendere l’impasto ad 1 cm di spessore, ritagliare le stelline e disporre su una teglia da forno. o Far cuocere per 10 minuti a 150 C poi lasciar raffreddare su una griglia. Preparare la glassa montando gli albumi a neve e incorporare poco a poco lo zucchero a velo in modo da ottenere una glassa bella densa, poi spennellare le stelline e lasciarle asciugare.

9


10


d ow

d loa

n

Credits

Concept:

Uhlala’

Design&setting:

Uhlala’, Nanacea, Let’s Colors

Graphic:

Let’s Colors

Photo:

Sweet as a candy

Biscuits and Fabrics object: Nanacea

11


12


Il calendario dell’avventUROSO

Una merenda puo’ diventare una grande avventura quando con te ne hai un barattolo pieno. Foglie croccanti, Frecce grandi e archi in feltro, Una capanna ed il solito amico orsetto. Ma quanto manca al Natale? AUGH! E’ tempo di scrivere ed inventare, Babbo Natale potrebbe arrivare..

13


14


15


Ricetta Ciambelle ingredienti procedimento

110 gr di farina 1/2 cucchiaino di lievito 1 pizzico di sale 90 gr di zucchero di canna 1 uovo 85 gr di latte intero 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia 15 gr di burro sciolto Per la glassa: il succo di 1 limone 250 gr di zucchero a velo

16

In una ciotola mescolate la farina, il lievito, il pizzico di sale e lo zucchero. In un’altra ciotola invece unite l’uovo al latte, l’estratto di vaniglia e il burro fuso. Incorporate quindi tutti gli ingredienti liquidi all’interno della ciotola con gli ingredienti solidi e continuate a mescolare per farli amalgamare bene. Mettere il composto in una tasca da pasticcere e versarlo negli stampini precedentemente spennellati con un po’ di burro, riempiendo solo meta’ dello stampo. Fate cuocere o in forno a 160 per 10-12 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Nel frattempo preparate la glassa. Versare il succo di limone in una terrina e aggiungere lo zucchero a velo poco alla volta mescolando bene. Distribuirla con un cucchiaio sulle ciambelle.


Diy

Filo, colla e stampante a colori è tutto quello che serve per creare un vero copricapo da indiano! Aggiungi passamaneria, scampoli di stoffa o perline per renderlo ancora piu’ personale.

17


18


FreePrintable

SCARICA GRATUITAMENTE LE PIUME, I NUMERI PER IL CALENDARIO DELL’AVVENTO e la lettera per Babbo natale!

d ow

d loa

n

d ow

d loa

n

d ow

d loa

n

Credits

Concept:

Uhlala’

Design&setting:

Uhlala’, Nanacea,Let’s Colors

Graphic:

Let’s Colors,

Illustration:

Le douceur du miel

Photo:

Sweet as a candy

Biscuits and Fabrics object: Nanacea

19


20


Sotto lAlbero Vigilia da scartare

Avete mai provato a rimanere in attesa? E’ questa la vera magia ... ... con tutti i regali da scartare ed i biscotti da mangiare, qui c’è ancora chi deve arrivare e allora shhh...fermiamoci ad aspettare!

21


22


23


Diy Realizza tanti pompom di stoffa o di lana ed usali come decorazione per il tuo albero di Natale o tags ai pacchetti regalo.

24


FreePrintable

SCARICA GRATUITAMENTE LA carta regalo, I tags, O LA ghirlanda PER LA porta

d ow

d loa

n

d ow

d loa

n

d ow

d loa

n

Credits

Concept:

Uhlala’

Design&setting: Uhlala’

Graphic:

Le douceur du miel

Photo:

Sweet as a candy

Biscuits:

Nanacea

Location:

Piccole Follie

Kid shoes.

Piccole Follie

25


26


A tavola...come una principessa! il pranzo di Natale

Da bambina volevo esser una principessa e regalare sempre fiori. Da grande ho iniziato a venderli quei fiori fino a quando ho incontrato una vera Principessa ed il suo orsetto del tutto speciale... Mi sono fermata a pranzo con loro ed era giA’ Natale! Tutto rosa, bianco e floreale.. wow! Indossavano una corona di cartone e provavano a chiamare perfino Babbo Natale. Quanta magia è il Natale!!

27


28


29


Diy Due barattoli di latta, Un f ilo lungo di lana, Un chiodino per bucare Basta un po’ di colore spray, un buchino sotto ad ogni barattolo et voila’... il gioco è fatto!

30


credit

Concept&flower: Uhlala’

Design&setting: Uhlala’

Photo:

Sweet as a candy

Biscuits:

Nanacea

Location:

Bencivenni’s Atelier

Princess shoes:

Piccole Follie

31


32


33


d ow

d loa

n

34


Concept&Design: Uhlala’

Setting&Flower: Uhlala’

Biscuits & Fabrics Objects: nanacea

Graphic:

elena mariani • let’s color!

Illustration:

le douceur du miel

Photo:

sweet as a candy

Location:

Bencivenni’s Atelier, Piccole Follie

Shoes.

Piccole Follie

35


36


Tanti Merci Ecco, adesso per questa pagina accomodatevi perché sono lunga e sentimentalmente coinvolta e non so dire un semplice Grazie quando scrivo progetti come questo. Quando ci si mette mesi e cambiano mille cose e persone, quando è una fatica immane ed il tempo passa sempre troppo veloce. Quando incontro persone sempre troppo buone, voglio dire MILLE GRAZIE di cuore. Idee, tante, troppe e tu, come sempre mi hai aiutata ad indirizzarle. Grazie Nanacea per le cose meravigliose che crei . Colori un po’ spenti e diff icili da abbinare, non potevo che chiedere a te Miss. Grazie Let’s colors per la graf ica, le pallettes decisamente bellissime ed il sorriso che sei! Una macchina ancora a rullino e forse una usa e getta. Una polaroid sempre chiusa in un cassetto ed una mira imperfetta. Grazie Sweet as a candy per le foto, i messaggi what’sapp ed il pranzo in cerca di connessione! Schizzi piu’ che disegni. Da sola non avrei mai potuto farcela. Grazie La doulceur du miel per le illustrazioni meravigliose che fai, la disponibilita’ e puntualita’. Tanti, mille, milioni di merci ad Alessandra Piccole Follie shoes per le scarpe, la location, ed il muro a pois!

Bencivenni per la disponibilita’! Alex, Carla,Fabio ,Giulia, Lenny, Monica, Piero, nonna e mamma! Ma soprattutto, Super mille GRAZIE ad Alle, Ambra, Tommy i miei mini modelli coccola, e grazie inf inite alle loro mamme ed i loro papa’.

Carla, fantastica con la colla a caldo! Monica, una salvezza di domenica! Senza di voi non sarebbe stato possibile tutto questo: TANTI MILLE SINCERI GRAZIE!!

jessica


Moi Je Joue • XMas Issuu2013  

Moi Je Joue è workshop, allestimenti, feste, kit regalo ma soprattutto Natale!!

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you