Page 1

mut-azione

tribute‌ 1

photographer: Patrick Kuchno


Indice/contents

Maison Gérard Laurent 27 rue Abbé Justin Bour 57600 FORBACH Tél: 03.87.13.26.54 www.maisongerardlaurent.fr

staff direttore responsabile/editor michele laddaga laddagas@gmail.com vicedirettore Luca Martire art director michele laddaga marketing e pubbliche relazioni/ marketing and public relation Ethel eman ethel.eman@gmail.com consulenti editoriali/editorial consultants mariangela cera hairmodels.belliepettinati@gmail.com responsabile vendite/sales Manager alessandro tiralongo redazionemag3@gmail.com modelling and shooting concept belli e pettinati belliepettinati@gmail.com redazione/editorial staff Via privata Oslavia, 17

segreteria di redazione/ editorial secretariat Francesca Sorrentino redazionemag3@gmail.com fotografi/photographs Patrick Kuchno Robert Harper Bill Reichart @ WMD Photography Alessandro Abei Carlo Battillocchi Aldo Fallai Palmiro Stanzucci David Oldham Richard Ashforth Andrea Benedetti promotion Belli e pettinati di Mariangela Cera Servizi e-voluti per acconciatori hairmodels.belliepettinati@gmail.com mobile +39 334.28.13.314 Via privata Oslavia, 17 - Milano P.Iva 07495080967

7

Editoriale

8

maison gérard laurent

40

taylortaylor london

60

inked collection by Rob Cook

66

moods collection by Compagnia italiana hairdresser

154 brera 13 155 Serena Calvelli, una storia imprenditoriale 158 Offerta di benvenuto per i nostri lettori 160 gabrio staff olimpo 163 Gabrio Staff Hair spa 167 aveda botanical hair spa 170 Sanya wellness creator

78

mix art

90

nyce collection

92

carlo bay by Carlo Bay

176 saphir, partner ideale per la bellezza

98

h&B collection

182 kylua

104 Gabrio victory 64

acca kappa 140 anni di esperienza per i parrucchieri

112 class Salon education style 120 saco hair Saco Profile 123 Saco XS Collection 126 Saco XL Collection

172 callegari qualità e innovazione 174 esco srl

187 miss ky, nail passion 188 gamax 191 nails corporation 194 ecaterina sirzea hair model di successo 196 capelli e favole parrucchiere per bambini

130 Saco X-Ray Collection

197 anna mikhailova top stylist Wella

139 Back-stage collection Andrea Benedetti

202 l’isola verde

150 elchim

203 gerardi 204 h2hair

4 tribute…

tribute… 5


editoriale Non c’è nulla che caratterizzi di più l’aspetto femminile e maschile quanto i capelli. Sono i capelli a definire il nostro stile, la nostra appartenenza sociale, e le nostre abitudini. Più degli abiti, più degli accessori e, a volte, più di mille parole. Non stupisce infatti che molti “studiosi” o “guru” di stile ne siano sempre stati affascinati. Senza tanti giri di parole Vi diamo in benventuto nel nostro nuovo progetto editoriale, assai arduo a dir poco ottimistico se guardiamo con grande preoccupazione alla situazione economica attuale. La grande crisi che ha intaccato tutte le categorie sociali e professionali ivi comprese editoria, cultura, moda ecc… Ma noi ci crediamo, ci abbiamo creduto per mesi mentre ci guardavamo negli occhi, durante i vari step, in cerca di “ispirazioni” superiori che ci permettessero di affrontare questa strada. Finalmente ce l’abbiamo fatta e confidiamo in Voi, confidiamo nei notri lettori affinché questo progetto, diventato realtà, possa affrontare un lungo viaggio. Noi cercheremo di darvi il meglio, di “stare sul pezzo”, di non arrenderci per poterVi offrire un prodotto all’avanguardia ricco di stile, novità e sopratutto qualità. Ci vediamo tra 6 mesi…

6 tribute…

tribute… 7


Maison Gérard laurent Maison Gérard Laurent photographer: Patrick Kuchno www.maisongerardlaurent.fr

8 tribute…

tribute… 9


10 tribute…

tribute… 11


12 tribute…

tribute… 13


14 tribute…

tribute… 15


16 tribute…

tribute… 17


18 tribute…

tribute… 19


20 tribute…

tribute… 21


22 tribute…

tribute… 23


24 tribute…

tribute… 25


26 tribute…

tribute… 27


28 tribute…

tribute… 29


30 tribute…

tribute… 31


32 tribute…

tribute… 33


34 tribute…

tribute… 35


36 tribute…

tribute… 37


38 tribute…

tribute… 39


40 tribute…

tribute… 41


42 tribute…

tribute… 43


44 tribute…

tribute… 45


46 tribute…

tribute… 47


48 tribute…

tribute… 49


50 tribute…

tribute… 51


52 tribute…

tribute… 53


54 tribute…

tribute… 55


Hair by Taylor Taylor London Stylists: Ashley White / Holly Rudge / Nicole Jackson / Zara Toppin / Francesca Saville / Gemma Willmot Photography: Robert Harper Make Up: Thom Ticklemouse Stylist: Alix Waterhouse Creative Director: Bradley Taylor Art Director: Sarah Cromwell www.taylortaylorlondon.com

56 tribute…

tribute… 57


58 tribute…

tribute… 59


Inked collec-

tion

Hair: Rob Cook / Will Darragh Color: Joey Van Hooten / Jude Styling: O’Neil Gurley Make Up: Julie Benecke Photography: Bill Reichart @ WMD Photography

60 tribute…

tribute… 61


62 tribute…

tribute… 63


64 tribute…

tribute… 65


col ection 66 tribute…

tribute… 67


Foto: Alessandro Abei Luci: Patrizia Tocci Artwork: Gianni Russo Hair-styling: Gogen by Compagnia Italiana Hairdresser Stilisti: Marco Lamberti / Jerry Del Duca / Alessandro Abei Make-up Artist: Claudio Ferri Fashion stylist: Carolina Turra Studio Fotografico: PICXSELStudio di R. Abbondanza www.picxselstudio.it

68 tribute‌

tribute‌ 69


70 tribute…

tribute… 71


72 tribute…

tribute… 73


74 tribute…

tribute… 75


76 tribute…

tribute… 77


MiX Art Hair Stylist: Stefano Anzivino / Gigliola Baglioni / Ivana Baronio / Graziella Caldari Carlo Musto / Fabio Sarti TUTOR MIXART: Margherita De Bonis / Francesca Faggi / Samantha Falai / Alessandro Masetti / Monica Pierini / Riccardo Ratti FASHION CONSULTING: Sergio Gaiffi COORDINATOR:Vittorio Masciarelli PHOTOGRAPHER: Carlo Battillocchi STYLIST: Ilario Schiattarella / Alberto Sabatino MAKE UP ARTIST: Fabrizio Camponeschi / Rosario Belmonte

78 tribute…

tribute… 79


80 tribute…

tribute… 81


82 tribute…

tribute… 83


84 tribute…

tribute… 85


86 tribute…

tribute… 87


88 tribute…

tribute… 89


nyce

collection 90 tribute‌

tribute‌ 91


carlo bay 92 tribute…

tribute… 93


PHOTO: Aldo Fallai HAIR: Carlo Bay MAKE UP: Carlo Bay Make Up COMMUNICATION: Gambassi Martina

94 tribute…

tribute… 95


96 tribute…

tribute… 97


H&B 98 tribute‌

tribute‌ 99


100 tribute…

tribute… 101


102 tribute…

tribute… 103


Gabrio Victory Foto: Palmiro Stanzucci Hair: Giuseppe Spano / Enzo Compagnoni MakeUP: Giuseppe Spano

104 tribute‌

tribute‌ 105


106 tribute…

tribute… 107


108 tribute…

tribute… 109


ACCA KAPPA

140 ANNI DI ESPERIENZA PER I parrucchieri CHE FANNO TENDENZA

Acca Kappa è il marchio che dal 1869 contraddistingue la produzione H. Krüll & C. La collezione Acca Kappa Professional è una linea completa di spazzole e pettini, esclusivamente made in Italy, realizzata per rispondere alle esigenze degli acconciatori professionisti. La selezione dei materiali, la cura dei particolari e la continua ricerca, in collaborazione con i più prestigiosi saloni di acconciatura di tutto il mondo, rappresentano i cardini della filosofia aziendale: fare prodotti sempre attuali e destinati a durare nel tempo. L’utilizzo di materiali di primissima qualità unita a metodi di lavorazione tramandati nel corso degli anni garantiscono la qualità delle spazzole e dei pettini Acca Kappa Professional. La struttura delle spazzole in legno è realizzata con essenze legnose pregiate appositamente selezionate per consentire lo sviluppo di forme ergonomiche perfette nell’impugnatura e nel bilanciamento del peso. In alcuni modelli viene realizzata una speciale zigrinatura sul manico che assicura una perfetta impugnatura “antiscivolo”. Per le spazzole pneumatiche vengono utilizzati cu-

110 tribute…

scinetti in gomma naturale la quale mantiene nel tempo la propria elasticità evitando l’allentamento dei fori e la fuoriuscita degli spilli. La particolare forma del cuscinetto consente di assorbire e distribuire la pressione in modo uniforme su tutta la superficie della spazzola, rendendo più delicata l’azione sulla cute e sui capelli. Gli spilli in Pom, in nylon resistente al phon e con punte arrotondate permettono di penetrare con facilità nei capelli senza danneggiarne la struttura e di massaggiare delicatamente la cute. Le setole e le mescole utilizzate sono sempre di primissima qualità. la punzonatura delle setole è effettuata con processi produttivi altamente sofisticati: i mazzetti si presentano sempre bene spuntigliati per assicurare una perfetta presa sui capelli, caratteristica presente solo nelle spazzole di particolare pregio. Le spazzole professionali Acca Kappa sono suddivise in molteplici serie di prodotti appositamente studiate per le differenti esigenze dell’acconciatore. per ciascuna serie è disponibile una vasta gamma di forme e di diametri.

ACCA KAPPA

140 years of experience for the trendsetters hairstylists

Acca Kappa is the trade name used by H.Krull & C. since 1869, for the production of its renowned quality hair brushes. The Acca Kappa professional collection is a complete line of hair brushes and combs, exclusively made in Italy, designed to meet the needs of professional hairstylists. Its selection of materials, attention to detail and ongoing research in cooperation with the world’s top hair dressing salons, are the cornerstones of its business philosophy: manufacture products for today that last for the future. The use of first-rate materials combined with workmanship techniques passed down through the years, guarantee the quality of Acca Kappa professional brushes. Acca Kappa wooden brushes are made with the finest quality wood chosen especially to create ergonomic shapes with a perfect grip and balanced weight. Selected models are designed with a a special ridged handles delivering a perfect ‘non –slip’ grip. Air-cushioned brushes feature natural rubber pads

which keep their elasticity over time, thus ensuring that the perforations do not become loose and the pins stay firmly in place. The peculiar shape of the pad absorbs and distributes pressure evenly over the entire surface of the brush, delivering a more delicate brushing action for scalp and hair. Tapered pins in hairdryer-resistant nylon or metal with rounded tips, penetrate hair easily without causing damage and delicately massage the scalp. Only first-rate bristles and compounds are used, whilst bristles are always perforated using highly sophisticated production processes: bristles bunches are smoothed down so the hair is gripped perfectly, the mark of a high-quality hair brush. Professional Acca Kappa brushes are divided into several ranges of products, each designed to meet the different needs of hairdressers. A vast range of shapes and diameters is available in each range. Info: accakappa@accakappa.it http://www.accakappa.it

tribute… 111


Hair Concept: Neri Luigi Hair: Neri Luigi

Cinematic

Babilonia

Hair Concept: Neri Luigi Hair: Neri Luigi

112 tribute‌

tribute‌ 113


Miami

Hair Concept: Neri Luigi Hair: Neri Luigi

Utopia Hair Concept: Neri Luigi Hair: Neri Luigi

114 tribute‌

tribute‌ 115


TAKE A TRIP IN YOUR FUTURE!

tico: il multi – contesto. Le culture si contaminano e si mixano in un vero globish frappé. Le tradizioni sono innovate da questo ‘non stile’ che by – passa le convenzioni di giovani nati qui da uomini nati altrove: il loro look parla di un passato che non gli appartiene, ma che non vogliono perdere, e di un futuro da conquistare insieme. Come una terra di mezzo, le contaminazioni si moltiplicano: nessun modo di fermarle o codificarle solo la bellezza di osservarle. Allora l’unica cosa da fare è interpretarle e viverle. UTOPIA (foto 3) Come la città perfetta, l’attenzione per la natura incontra la tecnologia. Un futurismo primordiale che si nutre della sicurezza della scienza ma allarga le prospettive ai miti della fantascienza. Un viaggio a ritroso agli albori del tempo, dove c’era terre-

Visione, Sperimentazione e Ricerca: è questo il linguaggio delle nuove tendenze, ormai lontane anni luce dalle codificazioni intellettuali della moda. Per catturarne gli stili non scritti, bisogna stare al gioco, divorando il futuro quando ancora è presente. Inutile cercare riferimenti sicuri, riscrivere nuovi canoni perché quelli vecchi non aiutano più: là fuori, nel mondo reale, tutti ne fanno volentieri a meno. È la fine di molte certezze, ma l’inizio di intelligenti sfide creative. Per orientarci, dobbiamo gettare la bussola e aprire le ali. Cinematic, Babylonia, Utopia, Miami sono le quattro coordinate di un possibile presente che guarda al futuro. La ricerca di infinite ascisse in un labile futuro, in un viaggio alla scoperta di mondi immaginari che soddisfano le esigenze di un nuovo senso estetico. Mixatele, contaminatele e dissacratele con passione e leggerezza. CINEMATIC (foto 1) Lo stile retrò diventa certezza di eleganza se moderato da un allure post-moderno sfacciatamente sofisticato. La sicurezza di canoni estetici prefissati nella storia fanno un focus su una nuova immagine,

116 tribute…

no fertile per costruire e lo slancio per creare un nuovo futuro. E’ la fondazione di una mitologia moderna dove natura e tecnologia danno vita ad un nuovo concetto di hypernature. Sarà l’alba di un nuovi super eroi? MIAMI (foto 4) Dall’appeal spensierato e pop, orgogliosamente glam, Miami butta l’occhio alla parte più reale della fashion machine. Poco importa se il tutto sembra superficiale o eccessivo, l’importante è essere ed apparire, in una sfida costante, per ottenere quello status che ci da la sicurezza di essere cool. I colori forti, spesso fluo, si susseguono in un moto ritmico e incerto, effetto “ocean drive”. Anche se il sogno americano non luccica più, l’America degradata entra in scena nuda, cruda con una poesia consapevolmente trash.

Class presenta il “Trend Preview A/I” 30 settembre 2012 ore 18.00 c/o Teatro Tenda Obihall di Firenze. Le macrotendenze della stagione autunno inverno con momenti di spettacolo ed emozione per tutta la serata. Ore 20.45 cena + party, le emozioni non finiscono ma continuano fino a notte fonda. Per adesioni ed info contattare Irene Office Class 0574/607871 o irene@progettoclass.it ENTRO E NON OLTRE il 10/09/2012 che accetta qualsiasi tipo di supporto. Come una bobina di celluloide la bellezza si srotola in forme avvolgenti e palettes dai toni bruniti, con chiari riferimenti a epoche passate. Non si cade mai all’’unconventional’ in un susseguirsi di fotogrammi orgogliosamente ‘established’. BABILONIA (foto 2) Come la città che voleva unire tutte le culture del mondo, superiamo il concetto di multi-culturalità per avvicinarci ad un nuovo concetto anche este-

tribute… 117


TAKE A TRIP IN YOUR FUTURE!

concept: multi-contextualism. Cultures contaminate one another and merge into a truly globish smoothie. Traditions are revamped by this “non-style”, which bypasses the conventions of kids born here of men born elsewhere: their look speaks of a past that doesn’t belong to them but which they don’t want to lose, and of a future to fight for together. Contaminations multiply in this no-man’s land: no one can codify them, let alone stop them. So the only thing to do is observe their beauty, interpret them, live them. UTOPIA (photo 3) As in the perfect city, focus on nature meets technology.A primordial futurism that feeds on the certainty of science but widens its perspectives to the myths of science fiction. A journey back to the beginnings of time, to where there was fertile ter-

Vision, experimentation, research: this is the language of the new tendencies, light-years ahead of the formulations of fashion intellectuals. To capture unwritten styles, you have to play the game and gobble up the future while it’s still the present. Pointless looking for benchmarks or rewriting rules: the old ones are of no use now, out there in the real world everyone is happy to do without them. It’s the end of many certainties but the beginning of creative challenges, for the intelligent. To get our bearings, let’s throw away the compass and take to the skies. Cinematic, Babylonia, Utopia and Miami are the four co-ordinates of a possible future-looking present. In search of infinite axes in an unstable future, a voyage of discovery bound for imaginary worlds to satisfy the needs of a new aesthetic sense. Mix them, contaminate them and desecrate them, with passion and lightness. CINEMATIC (photo 1) Retro style is a guarantee of elegance if tempered by a shamelessly sophisticated post-modern allure. The certainty of aesthetic canons established back in history focuses on a new image, which will

118 tribute…

rain for building and the will to create a new future. This is the foundation of a modern mythology in which nature and technology generate a new concept: hypernature.Will this be the dawn of new super heroes? MIAMI (photo 4) With carefree pop appeal and proudly glam, Miami takes a look at the more real side of the fashion machine. Don’t worry if it all looks superficial or excessive: the important thing is being and appearing, constantly challenging, to gain the status that will convince us we’re cool. Strong colours, often fluo, alternate rhythmically if uncertainly to create an “ocean drive” effect. Even though the American dream has lost its shine, here is degraded America coming on stage naked, raw, and with consciously trash poetry.

Class presents the “F/W Trend Preview” 30 September 2012, 18.00, at Teatro Tenda Obihall, Florence. Fall/Winter macro-trends, with moments of entertainment and excitement throughout the evening. 20.45: dinner + party. Non-stop emotion into the early hours, at least. For tickets and info, please contact Irene Office Class 0574/607871 o irene@progettoclass.it BY 10/09/2012 AT THE LATEST work with any medium. Like a reel of celluloid, beauty unravels in wraparound forms and burnished colours clearly alluding to former epochs. In a sequence of proudly “established” frames, nothing can be “unconventional”. BABILONIA (photo 2) Like the city that wanted to unite all the cultures in the world, we go beyond the concept of multiculturalism to approach a new and also aesthetic

tribute… 119


PROFILE Saco has a belief; the desire to learn is born from the desire to achieve.This belief has seen Saco become one of the xleading global educators in the hairdressing industry with a reputation for precision cutting and colouring.

SacoHair

SACO

Richard Ashforth and business partner Aldo Furfaro founded Saco in 2005 to provide a brand that upholds the values of quality, professionalism and modernity. Richard started his hairdressing career in his home city of Sheffield after completing an Art and Art History degree. He then moved to London in the late 80s where he built upon his love and passion for the hairdressing industry.

120 tribute‌

Richard Ashforth from Saco

tribute‌ 121


Richard spends much of his time travelling the world delivering Saco’s in-demand seasonal collections to the hairdressing elite. Alongside this, Richard has also worked with some of the greatest names on the International fashion scene - from fashion week shows for John Galliano, Hermes and Vivienne Westwood, to photo shoots with David Bailey, American & British Vogue,Tatler and ID Richards versatility and contemporary style also allows him to work with a range of celebrities from the world of film, art & music. Richard is internationally renowned for his directional, forward thinking ideas, his belief in simplicity and commitment to beauty - reflected in everything he does. Saco has now grown to become a name synonymous with quality and a recognised creative force within the hairdressing industry. The Saco Creative Team continue to excite and inspire audiences across the globe. With the launch of sacohaironline, the team is able to share their unique take on precision haircutting & colouring with an ever-widening audience.

In the ever-evolving world of hair, achievement is dependent on knowledge and expertise. Education is key in the advancement of skills and ability to succeed. Saco strives to create an environment that will both inspire and promote personal development. Through education, they endeavor to share extensive experience and offer the highest standard of training designed specifically to meet the needs of you and your team. With an unsurpassed reputation as pioneers of creativity within the industry, they are the first choice of many of the worlds leading names in hair. From one-to-one personal tuition to sensational shows delivered to audiences of thousands, time spent with SACO makes for an entirely fulfilling and unforgettable experience. 2012 is already looking busy for Saco as they open their brand new salon in Montreal, Canada in January. The Saco Creative Team will also be travelling globally to present their creative techniques visiting Spain, Italy, Ukraine, Russia and the USA.

122 tribute…

Saco XS

Collection Inspired by the clean-cut minimalist lines and industrial mood which emerged in European fashion through the early 1990’s. Jil Sander, Helmut Lang, Martin Margiela and Raf Simons all became pioneers of a new ‘antifashion’ which shed the superfluous and embraced a much harder, darker tenor. XS fuses hard-edged lines and oil-slick colour.

tribute… 123


Hair: Saco Creative Team led by Richard Ashforth Photography: David Oldham & Richard Ashforth Make-up: Maxine Leonard Clothing: Hasan Hejazi

124 tribute‌

tribute‌ 125


Saco Hair: Saco Creative Team led by Richard Ashforth Photography: David Oldham Make-up: Maxine Leonard Clothing: Pheobe English, Studio805, Zuleika Penniman

XL

Collection Inspired by a the ideas of volume, texture and length, the Saco Creative Team collaborated with a new generation of London based designers to produce the latest and final installment to the Collection X trilogy. A post-apocalyptic collection of looks embracing dynamic styling and a pallet of intense true-tones delivers the perfect antidote to the minimalist lines of XS and X-Ray launched in late 2011.

126 tribute‌

tribute‌ 127


128 tribute…

tribute… 129


Hair: Saco Creative Team led by Richard Ashforth Photography: David Oldham & Richard Ashforth Make-Up: Maxine Leonard Clothing: Hasan Hejazi

Saco

X-Ray Inspired by the work of 1940s photographer Fernand Fonssagrives. Renowned for his beautiful nudes and use of light, Fonssagrives revealed an unspoken and timeless inner beauty. X-Ray combines understated shapes and intense tones.

130 tribute‌

tribute‌ 131


132 tribute…

tribute… 133


134 tribute…

tribute… 135


136 tribute…

tribute… 137


backstage collection andrea benedetti 138 tribute‌

tribute‌ 139


140 tribute…

tribute… 141


142 tribute…

tribute… 143


144 tribute…

tribute… 145


146 tribute…

tribute… 147


148 tribute…

tribute… 149


Elchim, professional hairstyling tools

Chi ha detto che i phon professionali sono tutti uguali? I phon Elchim si distinguono. Da oltre 60 anni, grazie a una cura maniacale per i dettagli e alla passione per la bellezza, i nostri prodotti hanno dotazioni tecnologiche di avanguardia racchiuse in un corpo elegante ed esclusivo: chi crea bellezza deve avere strumenti belli, questo è il nostro motto! Le nostre linee di asciugacapelli sono dotate di straordinaria potenza, comfort e design, grazie all’esperienza tecnica maturata in oltre 60 anni di storia e collaborazione con i migliori acconciatori d’Italia e d’oltreoceano. Da sempre, Elchim si affida a eccellenti designer per i suoi prodotti, e, negli ultimi anni, ha messo a punto tre nuove collezioni, 3800, 3900 ed Elchim Milano, progettate dallo Studio Casini di Milano. Nuovi colori e nuovi materiali donano a questi nuovi prodotti un appeal sensazionale, facendone complementi d’arredo perfetti per i saloni più eleganti. Accanto a un’estetica di grande charme, i phon Elchim sono caratterizzati da un’ergonomia studiata nei minimi particolari, con uno straordinario bilanciamento e impugnature ultrasottili, progettate appositamente per evitare qualsiasi problema di

150 tribute…

tunnel carpale e dolore al polso. Un’attenzione particolare viene riservata alla sicurezza e al benessere degli utilizzatori, grazie ai controlli molto severi che rispettano gli standard più elevati, alle basse emissioni di onde elettromagnetiche e ai sistemi di abbattimento dell’inquinamento acustico. La potenza dei nostri asciugacapelli consente di ridurre i tempi di asciugatura fino al 30%, permettendo quindi un considerevole risparmio energetico; il sistema di emissione di ioni negativi agisce sulla lucentezza e morbidezza dei capelli, idratandoli e richiudendone le cuticole. Ultimo nato tra le collezioni di asciugacapelli Elchim, è il 3900 Titanium special edition. Alle stesse caratteristiche di tutti gli altri phon, aggiunge una lamina di titanio rifinita a specchio, con una lavorazione manuale: un gioiello di tecnologia, per i saloni più esigenti. filosofia ELCHIM, con oltre 60 anni di esperienza nell’ambito degli asciugacapelli professionali, si avvale nel processo di sviluppo prodotto delle migliori referenze nel settore per seguire da vicino i trends moda capelli e per rispondere adeguatamente

our philosophy alle esigenze dei professionisti dell’hair styling. Funzionalità, efficienza ed estetica del prodotto nascono dal know how tecnico dell’azienda supportato da quello di affermati stilisti e designers. Dall’analisi e ottimizzazione delle prestazioni di asciugatura del capello alla resistenza e alla sicurezza; dall’ergonomia, alla praticità d’uso fino all’eccellenza formale dei prodotti, storicamente insigniti di vari premi di design fra cui il compasso d’oro. Un team tutto italiano seguendo una tradizione all’insegna della qualità assoluta, con nuovi ambiziosi obiettivi per il futuro.

Respect for the stylist and its clients is the value that guides our Company. All our dryers are manufactured in Italy, in the great Milan, the heart of inspiration for fashion and design. The city where the greatest fashion stylists initiate the values of elegance, refinement and extreme care for details. This is what Elchim actually did and readdressed to you. The technological innovation leads us to the creationof hairdryers that are lighter, more balanced, more ergonomical, more silent and with the heat that closes up the hair’s cuticles. Objects with a great design and with the best performances.

tribute… 151


Elchim 3900 Healthy ionic POTENTE ed EFFICACE: il più potente della categoria, (2200-2400W effettivi) riduce i tempi di asciugatura del 30% con risultati perfetti anche a bassa velocità di flusso. Aiuta a chiudere le cuticole del capello. Da provare!

3900 Healthy ionic THE MOST POWERFUL of its cathegory: (2200-2400W effective): reduces drying time more than 30% and closes the hair cuticles. More air, more strength (pressure), ideal for all hair types, for a perfect hairstyling even at low speed. info: elchim@elchim.it www.elchim.it

152 tribute…

tribute… Consiglia tribute… 153


tribute… Consiglia

VOGLIA DI MODA E VOGLIA DI BENESSERE Serena Calvelli

Nasce dalla ricerca approfondita di migliorare i servizi che l’hairstylist può offrire ai suoi clienti sempre più esigenti. Si tratta, quindi, di una fusione tra due mondi già legati tra loro: MODA E BENESSERE. La naturale evoluzione dell’Hairstylist: l’HAIR SPA: Una Beauty Farm solo per capelli Un vero e proprio spazio dove ci si prende cura della bellezza dei capelli con le stesse attenzioni che si dedicano alla pelle. In un ambiente di tendenza, illuminato secondo i principi della cromo-aromo terapia, musica ad effetto relax, dove il servizio lavaggio si trasforma in rituale. All’interno di un vero e proprio percorso sensoriale, nel quale l’hairstylist coccola la cliente con massaggi alla testa che, oltre a permettere il migliore assorbimento del prodotto, stimolano la circolazione sanguigna producendo un effetto rilassante su tutto il corpo.

154 tribute…

Un vero e proprio rituale di bellezza: la detersione dei capelli con “Il massaggio dei sensi” volto a stimolare la circolazione, a riequilibrare il ph della cute e, nel contempo, a predisporre mente e corpo al massimo relax. La nostra missione è quella di far vivere alla nostre clienti un momento di relax, un momento solo per se stesse in cui prendersi cura non solo dei propri capelli ma anche alla propria mente attraverso un percorso polisensoriale che dona benessere al corpo partendo proprio dalla testa. Dopo essersi presi cura del benessere dei tuoi capelli, i nostri Hair stylist ti guideranno nella creazione del tuo look ideale. Se sei una donna che vuole sempre sentirsi bene con se stessa, qui troverai le nuove tendenze capelli che ti faranno sicuramente emergere tra le donne più alla moda.

Serena Calvelli una storia imprenditoriale

professionale; decise di aprire il negozio in Brera, nel cuore di Milano, la zona degli artisti e del mondo dello spettacolo.

Responsabile creativa del marchio Brera13 Milano, nato ad aprile 2011 dalla trasformazione del salone di bellezza, esistente già da otto anni, ristrutturato secondo la nuova filosofia dell’Hair Spa.

Dopo otto anni nei quali ho acquisito la fiducia di tantissimi clienti ho deciso di lanciarmi nell’avventura che avrebbe cambiato la mia vita professionale: nel maggio del 2011 decisi di trasformare il salone hairstylst in Hairspa.

Rappresenta l’image-maker di questa azienda, eccellente nel curare le public relation con clienti e opinion leader del settore moda. Ha lasciato Firenze circa 10 anni fa dopo aver maturato tante esperienze nel settore dei capelli e della moda sia come Direttrice Artistica che come Insegnante presso l’Accademia Polverini allo scopo di realizzare un sogno imprenditoriale: creare un negozio hairstyle a Milano, la citta della moda.

“Ho sempre pensato che i clienti debbano avere il massimo e sentirsi veramente bene con se stessi quando entrano nella mia Hair Spa e quindo oltre a dedicarmi al loro look ho pensato che fosse necessario dedicarmi anche al loro benessere. Se dovessi esprimere la mia idea di cosa penso della bellezza, potrei esprimerla in questa breve citazione “IL TUO BENESSERE È MODA”.

Una sfida importante, ma era il sogno di una vita

tribute… 155


tribute… Consiglia

Nel contempo ho deciso di creare un nuovo brand “Brera13 Milano HairSpa” e di conseguenza una serie di azioni di marketing volte a far conoscere la nuova filosofia del negozio. Tanti investimenti nel brand attraverso un sito molto fashion “www. brera13milano.com ed in diversi strumenti di comunicazione” utilizzando tantissimo la nuova tecnolgia (utilizzo di un data base professionale per l’invio di newsletter settimanali, la pagina di facebook, pubblicità su Google, lancio di offerte promozionali per nuovi clienti, e-commerce per la vendita dei prodotti a marchio Brera13 Milano, etc..). Dopo un anno il mio salone di bellezza si è trasformato in una vera e propria Beauty Farm solo per capelli. Il coraggio di innovare e cambiare mi ha dato ragione: in questo periodo è raddoppiato il numero di clienti e di fatturato e di conseguenza è aumentato il personale ad oggi composto da un Team di 5 Hairstylist e da una receptionist In questo stesso tempo decisi di creare una linea di prodotti a marchio Brera13 Milano; I prodotti per il benessere e la bellezza dell’essere, “Four Senses” by Brera13 Milano. La nuova linea di prodotti per capelli, all’avanguar-

156 tribute…

dia e ultra tecnologica, sviluppata con le più innovative e selezionate materie prime con formule sles-free (libero da solfato di sodio lauril), senza coloranti e con fragranze ipoallergeniche; specifica per ottimizzare la ricostruzione e l’idratazione di cute e capelli. Four Senses, una linea ispirata ai “sensi” dell’essere umano, il quale non si limita a guardare il mondo con gli occhi, a sentire suoni con le orecchie, a tastare cose con le mani o a sentire profumi con il naso, ma tutto ciò che gli arriva sotto forma di sensazione o sentimento contribuisce in qualche modo alla formazione dei suoi organi di senso. La nostra sfida consiste nell’aver creato una linea con un preciso intento, quello di ricercare e proporr ealla propria clientela prodotti innovativi e di qualità ma che nel contempo abbiano il potere, attraverso le loro fragranze profumate, il loro styling e la loro vista, di risvegliare e potenziare i sensi dell’essere umano. E adesso… dopo avere realizzato il mio sogno sto già pensando ad aprire diversi negozi Brera13 a Milano, in giro per l’Italia e perché no in America… magari a New York, sulla fifty Avenue… perché la vità va verramente vissuta continuamente come in un sogno!!

tribute… 157


tribute… Consiglia

OFFERTA DI BENVENUTO PER: LETTORI DI TRIBUTE MAGAZINE 59 Euro invece di 123 Euro per una seduta di bellezza capelli che comprende: Taglio, Colore Wella o Redken, Piega personalizzata con spray corporizzante alle proteine della seta e Percorso Hair Spa Keratinico. Una seduta di bellezza per dare ai tuoi capelli scorrevolezza, luminosità e corpo; all’interno di un Percorso Hair Spa che comprende un massaggio alla cute in un ambiente con luci soffuse dove si possono godere i beneficici della cromo-aromo-terapia, che comprende: Shampoo e Maschera ristrutturanti alla cheratina ed il trattamento con l’Olio di Argan. Dopo le coccole si passa al Colore Wella o Redken, che aggiunge brillantezza e cosmeticità ai capelli colorati, naturali o trattati senza alterarne il pigmento naturale. A questo punto sei pronta per il rito del Taglio fatto a capigliatura asciutta, che permette di seguire la caduta gravitazionale del capello e svilupparne al meglio la forma; un esclusività degli Hairstylist di Brera13 Milano. Per finire una Piega personalizzata con spray corporizzante alle proteine della seta che conferisce volume, elasticità e corpo ai capelli. Per usufruire dell’offerta telefonare per appuntamento e presentarsi con una copia di Tribute Magazine

158 tribute…

tribute… 159


tribute… Consiglia Una scelta con cui Gabrio Staff ha voluto coniugare cura specializzata e benessere, fondendo antichi saperi e competenza innovativa.: i trattamenti di massaggio e cura sono frutto della sinergia tra le competenze specifiche di acconciatori e massaggiatrici, due professionalità che nella HairSpa coniugano ritualità dei gesti e specializzazione nella scelta dei trattamenti per il benessere del capello.

LA HAIR SPA GABRIO STAFF La Spa del Capello nasce perchè Gabrio Staff ritiene che la cliente debba vivere l’appuntamento con il parrucchiere come un momento solo suo che serva a rigenerarla e coccolarla. Grandissima importanza verrà data nella Hair Spa Gabrio Staff ai rilassanti e taumaturgici massaggi alla cute, con shampoo naturali appositamente creati che curano i capelli e pongono mentalmente la cliente in uno stato di totale abbandono e piacere. Il salone è composto quasi esclusivamente di cabine dove ogni cliente ha il suo privè completo separato dagli altri (ognuno con il suo tema) per una maggiore privacy e isolamento.

160 tribute…

Un progetto figlio del bisogno di complicata dolcezza e protezione tipico delle donne e dell’esigenza fondamentale di non offrire solo servizi di bellezza ma anche esperienze sensoriali sempre nuove ad una clientela curiosa ma incontentabile. La Spa del Capello nasce perchè Gabrio Staff ritiene che la cliente debba vivere l’appuntamento con il parrucchiere come un momento solo suo che serva a rigenerarla e coccolarla. Se ieri per detergere i capelli ci si accomodava al lavateste, presso GabrioStaff Olimpo, avvolti in un morbido accappatoio, ci si distende su una comoda chaise longue e si apprezzano, come rituale di benvenuto, i movimenti rilassanti delle mani di esperti su testa, collo, spalle e braccia.

Concept e arredamento della Spa del capello. Privacy e comfort. L’HairSpa è il cuore del salone fiorentino, posto all’interno di un palazzo storico. L’interior design è in tonalità chiare, tra il sabbia e l’avorio, per rappresentare la dimensione del sogno. I tre lavatesta nelle cabine VIP prevedono chaise longue studiate per garantire il massimo comfort. La sintesi tra richiami a rituali antichi e innovazione si riassume anche nelle tre vasche lavaggio, realizzate a partire da singoli monoblocchi in pietra Samarcanda e separate da pareti mobili con trama Origami. Sotto la zona lavaggio sassi bianchi lavati di Massa di Carrara e punti luce creano un’atmosfera di semplicità che favorisce il relax. Servizi, trattamenti, prodotti e coccole. La detersione dei capelli nella Hair Spa corrisponde a un rituale di bellezza. L’Hair Spa propone a tutte le clienti come rituale di benvenuto il “massaggio dei sensi”, volto a stimolare la circolazione, a riequilibrare il ph della cute e, nel contempo, a predisporre mente e corpo al massimo relax. In un ambiente dove si possono godere i benefici della cromoterapia, dopo il massaggio viene effettuato uno shampoo mirato al relax del capello e alla scomparsa degli agenti ansiogeni ricevuti dall’ambiente. La detersione viene effettuata con brocche di cristallo che accentuano il contatto non aggressivo dell’acqua sul capello ma che anzi aggiungono massaggio naturale - l’acqua - al massaggio umano delle massaggiatrici.

Diverse le proposte del privè di bellezza, tutte includono il massaggio dei sensi, uno shampoo e un impacco rigenerante: Basic Hair Spa (con massaggio delle gambe e del piede), Seta (con massaggio esfoliante alle gambe), Hydra (con mini trattamento viso), Luxury Hair Spa (con mini trattamento viso e massaggio esfoliante). Il servizio più esclusivo è “4 mani Hair Spa” che prevede, a complemen-

tribute… 161


tribute… Consiglia

THE GABRIO STAFF HAIR SPA to dei trattamenti per i capelli, una massaggiatrice per distendere la testa e le spalle e, in contemporanea, un’altra esperta per rilassare le gambe e le braccia. Il servizio include mini trattamento viso e massaggio esfoliante. In questo tempio dei capelli la cura è un rito e prevede impacchi mirati caso per caso, che si avvalgono delle proprietà efficaci sin da subito di preparati erbali appositamente creati per Gabrio Staff da alchimisti asiatici. Il nuovo look del salone Gabrio Staff. Anche il salone di hairstyle Gabrio Staff Olimpo è stato total-

162 tribute…

mente rinnovato per coniugare raffinatezza italiana e interior design all’avanguardia. Nel salone spiccano quattro cabine VIP privè con diversi stili: quella in stile fiorentino, quella tuttonoce e la art decò. L’arredo, ideato da Gabrio Staff in risposta alle specifiche esigenze dello stilista, fonde archi e capitelli lasciati a vista con elementi di arredo improntati a uno stile minimal che sintetizzano estetica e funzionalità.

While in the past one simply settled in at the sink to wash ones hair, at GabrioStaff Olimpio the client relaxes on a comfortable chaise lounge wrapped in a soft, delicate bathrobe to appreciate the relaxing movements of the specialist’s hands over their head, neck, shoulders, and arms.

Il salone offre servizi di hairstyle e include, oltre alla Hair Spa, un wellness center dove vengono effettuati massaggi ayurveda e indiani.

The washing of hair at the Hair Spa is equivalent to a beauty ritual. The Hair Spa offers all of its clients a “senses massage” as a welcoming gesture. It is aimed at stimulating circulation, rebalancing the hair cuticle’s ph, while at the same time preparing the

mind and the body for maximum relaxation. Inside a setting where the client can enjoy the benefits of chromotherapy, after the massage a shampoo aimed at relaxing the hair and eliminating anxiogenic agents obtained from the environment is performed. The cleaning is carried out using crystal pitchers which accentuate the water’s non-aggressive contact with the hair.They on the other hand add a natural massage – the water – to the human massage of the masseuses. The personal beauty treatments are varied. They

tribute… 163


tribute… Consiglia

chaise lounge wrapped in a soft, delicate bathrobe to appreciate the relaxing movements of the specialist’s hands over their head, neck, shoulders, and arms. Gabrio Staff’s selection wished to match specialized care and wellness by blending traditional knowledge with innovative skill: the massage and care treatments are the result of the synergy between specific hairdresser and masseuse skills. At Hair Spa these are two areas of expertise that unite the customs of actions and specialization into their choice of hair care treatments.

all include the senses massage, a shampoo and a reinvigorating masque: Basic Hair Spa (with a leg and foot massage), Silk (with an exfoliating leg massage), and Hydra (with a mini-facial and exfoliating massage). The most exclusive service is “4 hands Hair Spa”, which as a complementary service to the hair treatments includes a masseuse to relax your head and your shoulders, while at the same time another specialist relaxes your legs and arms. The service also includes a mini-facial and an exfoliating massage. In this hair temple hair care is a habit that includes deep treatment masques studied case by case.They make use of herbal preparations whose properties have an immediate positive effect. These preparations are created specifically for Gabrio Staff by

164 tribute…

Asian alchemists. It is an idea that was born out of a woman’s typical need for complicity, gentleness, and protection, and the fundamental requirement of offering not only beauty-salon services but also ever-new sensory experiences to a clientele that is curious and exacting in its demands. The Hair Spa was born because Gabrio Staff believes that the customer must live his/her appointment with the hairdresser as a moment that is exclusively theirs; one which serves to reinvigorate and pamper them. While in the past one simply settled in at the sink to wash ones hair, as a welcoming gesture at GabriStaff Olimpio the client relaxes on a comfortable

Concept and decor of the Hair Spa. Privacy and comfort. The Hair Spa is the heart of Florentine salon, situated inside a historical building. The interior design is light-shaded, a cross between sand and ivory, in order to represent a dreamlike dimension. The three hair-washing basins in the VIP cabins include chaise lounges that were conceived with the idea of guaranteeing maximum comfort. The synthesis between the appeal to old customs and innovation is also exemplified in the three washing basins, which were made starting with single, Samarcandastone monoblocks, and divided by moveable wall partitions with an Origami weft. Under the washing area white, washed stones from Massa-Carrara and spot lighting create an informal atmosphere that encourages relaxation Services, treatments, products and pampering. The washing of hair at the Hair Spa is equivalent to a beauty ritual.The Hair Spa offers all of its clients a “senses massage” as a welcoming gesture. It is aimed at stimulating circulation, rebalancing the hair cuticle’s ph, while at the same time preparing the mind and the body for maximum relaxation. Inside a setting where the client can enjoy the benefits of chromotherapy, after the massage a shampoo aimed at relaxing the hair and eliminating anxiogenic agents obtained from the environment is performed. The cleaning is carried out using crystal pitchers which accentuate the water’s nonaggressive contact with the hair. They on the other hand add a natural massage – the water – to the human massage of the masseuses. The personal beauty treatments are varied. They all include the senses massage, a shampoo and a reinvigorating masque: Basic Hair Spa (with a leg and foot massage), Silk (with an exfoliating leg massage), and Hydra (with a mini-facial and exfoliating massage).

tribute… 165


tribute… Consiglia

AVEDA PRESENTA IL NUOVO BOTANICAL HAIR SPA Botanical Hair Spa, il trattamento professionale cult di Aveda per riparare i capelli danneggiati da oggi sarà ancora più efficace e orientato alle singole esigenze dei clienti dei Saloni. Una speciale miscela di oli aromaterapeutici massaggiata delicatamente sulla cute e sui capelli, unita a potenti principi attivi derivati dalle piante per riparare capelli secchi e danneggiati riequilibrano profondamente capelli, cute e mente. Proprio come un albero che per prosperare necessita di un terreno energico, i capelli per crescere hanno bisogno di un cuoio capelluto sano. Botanical Hair Spa è un trattamento professionale basato sulla filosofia Ayurvedica che prevede un profondo massaggio del cuoio capelluto con oli essenziali attraverso un’esperienza aromatica che coinvolge tutti i sensi. Il trattamento è composto da prodotti specifici che vengono utilizzati a seconda delle necessità e delle condizione di cute e capelli dei clienti. The most exclusive service is “4 hands Hair Spa”, which as a complementary service to the hair treatments includes a masseuse to relax your head and your shoulders, while at the same time another specialist relaxes your legs and arms. The service also includes a mini-facial and an exfoliating massage. In this hair temple hair care is a habit that includes deep treatment masques studied case by case.They make use of herbal preparations whose properties have an immediate positive effect. These preparations are created specifically for Gabrio Staff by Asian alchemists.

166 tribute…

The new look of the Gabrio Staff salon Even the Gabrio Staff hairstyling salon has been completely renovated to unite Italian elegance and interior design in an avant-garde manner. The salon stands out with four VIP cabins with different styles: one that is Florentine-style, another that is nut-style, and an art deco one.The furniture, which was thought out and designed by Gabrio Staff in response to the stylist’s demands, merges arches and capitals that are in view with furnishing components that are marked by a minimal style that synthesizes aesthetics and functionality. The salon offers hairstyling services, and in addition to the Hair Spa a wellness center where Ayurvedic and Indian massages are performed.

CARATTERISTICHE DEL TRATTAMENTO HAIR SPA • Ogni trattamento Botanical Theraphy rappresenta l’unione delle tecniche di massaggio hi-touch per offire un’esperienza sensoriale in grado di risvegliare corpo e mente. • I clienti che testano Botanical Theraphy Hair Spa testimoniano un visibile miglioramento delle condizioni di cute e capelli dopo soli 5 minuti di trattamento. • L’innovativa Micro-Tecnologia a base di piante facilita una penetrazione profonda nel capello incrementando l’idratazione dell’86% e rafforzando i capelli deboli e sfibrati dell’84%. • Un trattamento mirato per la cute, per i capelli o per entrambi in base alle singole esigenze.

I TRATTAMENTI PER I CAPELLI 1) Moisture Treatment: indicato per capelli secchi utilizza Dry Remedy™ Penetrating Moisture - a base di Olio di Buriti e Melograno per idratare intensamente e migliorare la salute dei capelli secchi/ fragili fino all’86% in soli 5 minuti, lasciando Ia chioma splendente, idratata e setosa. Ingredienti chiave • Un mix di Olio di Buriti e Olio di Melograno che penetra e idrata profondamente i capelli secchi / fragili, per una estrema morbidezza. • Derivato di cuore di palma liscia e districa i capelli migliorandone la pettinabilità. • Olio di Semi di Kukui Organico ammorbidisce i capelli e li rende brillanti. • Derivato di Lecitina di Soia rigenera i capelli danneggiati. Aroma: Una miscela floreale certificata organica di Palmarossa, Ylan Ylan, Geranio Rosa, Vaniglia e altre essenze pure di piante e fiori. Un’ aroma dall’effetto estremamente rilassante. A chi è indicato Dry Remedy™ Penetrating Moisture? • Ai capelli secchi / fragili, ruvidi al tatto, privi di lucentezza. • Ai capelli con permanente o tinti che necessitano riequilibro del capello trattato. 2) Repair Treatment per capelli fragili e danneggiati utilizza Damage Remedy™ Penetrating Protein con proteina di Quinoa ed amminoacidi che ripara intensamente e rinvigorisce i capelli rovinati o deboli fino all’84% in 5 minuti. Ingredienti chiave • Aminoacidi derivati da Proteine di Quinoa e Barbabietola da Zucchero penetrano in profondità per rafforzare intensamente e riparare capelli deboli o rovinati, ricreando la naturale essenza e struttura

tribute… 167


tribute… Consiglia del capello. • Derivati di cuore di palma per ammorbidire e districare i nodi, migliorando la pettinabilità. • Miscela di Filodendro ed Estratto d’Orzo per idratare e illuminare. • Derivato di Lecitina di Soia ammorbidisce e idrata i capelli secchi. Aroma Un mix di essenze certificate organiche: bergamotto, mandarino e ylang ylang. A chi è indicato Dry Remedy™ Penetrating Moisture? • A chi ha i capelli rovinati o deboli, ruvidi al tatto, privi di lucentezza e desidera ritrovare immediatamente una sensazione di benessere e idratazione. • A chi cerca un trattamento professionale per capelli rovinati o deboli. • A chi ha i capelli con permanente o tinti e cerca un trattamento che riduca lo stress del capello trattato. • A chi cerca un trattamento professionale di lusso ma accessibile, che rinnova e ristruttura il capello. I TRATTAMENTI PER LA CUTE I capelli sani nascono da una cute sana: Aveda Botanical Theraphy offre 2 opzioni studiate in base alla condizione del cuoio capelluto. 1) Scalp Balancing Treatment è un trattamento concentrato a base di tre miscele di oli essenziali aromaterapeutici. Studiati e formulati in base alla filosofia Elemental Nature che agisce attraverso i diversi aromi riequilibrando il cuoio capelluto e gli elementi Aria/ Infinito, Acqua/Terra e Fuoco non bilanciati. Scalp Balancing Treatment utilizza tre diversi Scalp Remedy™ Balancing Concentrates selezionati sulla base dell’elemento di ciascun cliente: Elemento Aria/Infinito: Scalp Remedy™ Conditioning Concentrate con oli essenziali terapeutici aromatici di legno di cedro, patchouli e vetiver per riequilibrare le condizioni del cuoio capelluto secco. Elemento Fuoco: Scalp Remedy™ Soothing Concentrate con oli essenziali terapeutici aromatici di lavanda, camomilla blue e rosa per riequilibrare il

168 tribute…

cuoio capelluto irritato e arrossato. Elemento Acqua/Terra: Scalp Remedy ™ Purifying Concentrate con oli essenziali terapeutici aromatici di rosmarino, tè verde e arancia per riequilibrare il cuoio capelluto con tendenza grassa. 2) Scalp Detox Treatment è un pre-shampoo che pulisce il cuoio capelluto dalla formazione di pelle secca, principale causa della forfora. Formulato con acido salicilico derivato della Gaultheria del Canada per bilanciare il livello d’idratazione. Stimola il rinnovamento delle cellule, fondamentale per la salute dei capelli. Ingredienti chiave Un sistema di pulizia unico con estratti di Sapindus Mukurossi (chiamato anche Albero del sapone) e derivati dal Cocco, deterge delicatamente la cute. Acido salicilico derivato dalla Gaultheria del Canada fornisce un’esfoliazione delicata per promuovere il rinnovamento delle cellule. Estratti derivati dall’avocado aiutano a controllare l’eccesso di sebo. Glicerina derivata dalle piante bilancia l’idratazione della cute. Il trattamento rinfrescante a base di menta risveglia i sensi durante l’applicazione. Aroma Rinfrescante e rinvigorente a base di menta, bergamotto, mandarino, palmarosa, ylang ylang certificati organici e altre essenze pure di fiori e piante. A chi è indicato Detox Treatment? • A chi ha necessita una pulizia profonda del cuoio capelluto (congestionato, con presenza di forfora, eccesso di sebo o pori ostruiti). • A chi necessita rivitalizzare il cuoio capelluto aumentando la circolazione con il massaggio alla cute. IL TRATTAMENTO PER CUTE E CAPELLI Il trattamento Botanical Hair e Scalp Therapy è una vera e propria Spa per i capelli. Dopo un profondo massaggio alla cute si procede con il trattamento per i capelli, selezionato sulla base delle singole esigenze.

modelling and shooting concept belli e pettinati

Il cambiamento è la costante Il servizio di hair models express è stato creato per incarnare la visione creativa di stilisti, direttori di salone, aziende di settore... siamo focalizzati nella fornitura di ragazze e modelle dalla mente aperta e disponibili a cambiamenti, all’altezza delle aspettative di ua clientela esigente hairmodels.belliepettinati@gmail.com phone 392/67.28.456

Alla parte più difficile pensiamo noi Sei uno stilista emergente? Ti offriamo la possibilità di esprimere il tuo talento usando fotografi esordienti e modelle con tanta voglia di cambiare… contattaci per il tuo prossimo look book Manda una mail a hairmodels.belliepettinati@gmail.com saremo felici di mettere in campo tutta la ns esperienza Se hai deciso di intraprendere la carriera di hair model questa è la tua occasione. Allestiremo un set tutto tuo, attivo tutto il giorno in cui potrai fare un test/fotografico adun prezzo super-conveniente

Prenotati mandando una mail a hairmodels.belliepettinati@gmail.com

Info: numero verde Aveda 800.301177 www.avedaitalia.it

tribute… 169


tribute… Consiglia

SANYA Wellness Creator Sanya srl è una società specializzata nella progettazione e produzione di SPA e Centri Benessere in tutta italia. Sanya srl è oggi una delle aziende leader nel mondo dell’estetica professionale e si pone sul mercato attuale di questo settore come veicolo e promotore di una nuova concezione di estetica; la sua filosofia infatti è fornire il massimo confort estetico abbinato alle più innovative e raffinate tecniche di benessere psicofisico. I prodotti a marchio Sanya nascono da uno studio attento e curato con sempre maggiore ricercatezza di dettagli importanti. Ed in quest’ottica Sanya vuole assicurare i maggiori standard di prestazioni professionali per offrirli ad una clientela attenta ed esigente; il connubio originale tra estetica professionale e benessere naturale, sta alla base di tutta

170 tribute…

cellenza; è la risposta di Sanya all’esigenza di benessere per uomini e donne. È disponibile in cinque versioni: LLUVIA® EVOLUTION MATRIX, la cabina benessere per eccellenza, funzionale e completa di ogni accessorio; LLUVIA® LINE MATRIX, coniuga il design con la funzionalità;

l’attività dell’azienda, che con la progettazione dei propri centri benessere, propone la realizzazione di vere e proprie oasi di ripristino di benessere ed equilibrio: il bagno turco, le doccie emozionali, le vasche idromassaggio, le cabine aromaterapiche e termali. Massaggio Idrodinamico L’esperienza e la ricerca dell’equipe SANYA offre alla propria clientela uno straordinario metodo di lavoro per sfruttare in modo ancora più efficace le caratteristiche dei propri lettini con materasso ad acqua. Si tratta di un massaggio da effettuare in segmenti temporali vicini agli abituali trattamenti di bellezza, in cui la sapiente sequenza di movimenti indotti dall’acqua, spinge il corpo verso un relax globale e lo prepara alle successive fasi di benessere. Il “Massaggio Idrodinamico ad Induzione” inizia con una prima sequenza di ondeggiamenti, alla testa ed ai piedi del lettino, provocati da specifici movimenti dei palmi dell’operatore che “inducono” piccole onde di moto all’acqua contenuta nel materasso. Il corpo è sospeso, la sensazione di galleggiamento e di leggero movimento passivo generano un rilassamento assoluto di tutta la muscolatura, il battito cardiaco rallenta, vi è una leggera percezione di perdita dell’equilibrio che aiuta ulteriormente l’operatore ad ottenere un totale

LLUVIA® BASIC, la semplicità e la sostanza, è uno straordinario lettino da massaggio munito di materasso termico ad acqua in PVC profumato; LLUVIA® BASIC PLUS il quarto prodotto della linea di lettini con il materasso termico ad acqua è l’evoluzione del lettino Lluvia BASIC. Si caratterizza per le dimensioni ridotte, incontrando il favore delle strutture più piccole. Nel funzionare produce una delicata onda che sfiora la pelle del corpo dando sensazioni delicate e rilassanti. La CROMO-TERAPIA a Led di ultima generazione consente quel relax che tutti sognamo. abbandono di ogni resistenza anche mentale. Successivamente, il lavoro viene affidato alle nocche delle mani che percorrono il perimetro del corpo disteso”lavorando” l’acqua come ad “impastarla”. L’operatore ottiene così dei piccoli “mulinelli” continui di corrente sottostante a generare una sorta di stimolazione sussultoria ed ondulatoria che lambisce ed “abbraccia” l’intera superficie corporea. Ciò che si tende ad ottenere è un primo contatto dolce con l’acqua e con il suo magnetico “potere sedativo”. Il massaggio idrodinamico ad Induzione correda la formazione che riceverà ogni cliente dei nostri lettini termali LLUVIA.

ANIMA è l’ultima produzione di Sanya. Di gusto originale e raffinatissimo, è il lettino termale per eccellenza grazie al suo design attuale creato appositamente per Sanya dal giovane designer Luca Schieppati uno tra i più brillanti ed affermati nel panorama italiano.

Lettino Termale Lluvia Il progetto LLUVIA® rappresenta l’esclusività e l’ec-

tribute… 171


tribute… Consiglia

Callegari,

qualità e innovazione

Il soft plus è uno strumento in grado di analizzare attraverso test singoli e programmi dettagliati i principali parametri della cute, idratazione, sebo ,elasticità Ph e melanina. L’utilizzo di tutti i parametri supportati dall’utilizzo della microcamera consente di scegliere i programmi viso più idonei per affrontare al meglio le esigenze del cliente. Callegari ha studiato programmi specifici per pelle sensibile, acneica, anti-ageing, l’età biologica della pelle, programmi per la cellulite e il cuoio capelluto. Numerosi sono i benefici e le possibilità che il Soft Plus offre: oltre ad garantire la piena soddisfazione del cliente e la sua fedeltà nei confronti del vostro salone di bellezza assicura un aumento delle vendite di linee di prodotti e di trattamenti.

PLETIX, PROBLEMI DI STASI VENOSA? DA OGGI LA SOLUZIONE È A PORTATA DI MANO L’ultimo strumento nato in casa Callegari si chiama Pletix, un sistema che permette di individuare i problemi di circolazione venosa e la causa della pesantezza delle gambe. Il Pletix è la soluzione professionale per la prevenzione e la salute delle gambe, infatti attraverso un test semplice e non invasivo, permette di monitorare lo stato di salute della clientela e per alleviare il problema delle gambe gonfie e pesanti legato, alla stasi venosa, problema ereditario o talvolta, alla stagione calda. Semplice e pratico da usare, il Pletix è uno sistema efficace e sicuro che permette di soddisfare le nuove e crescenti richieste del mercato e della clientela consigliandola in modo preciso attraverso prodotti e trattamenti personalizzati. info: www.callegari1930.com

La Callegari S.p.A la rivoluzione nei servizi personalizzati per il cliente Innovazione, professionalità e servizio queste sono le parole chiave della Callegari Spa, un azienda facente parte della Catellani Diagnostics Group. Fondata nel 1930 e presente da 80 anni nel mercato, l’azienda è diventata un punto di riferimento per il mercato wellness, beauty farmaceutico, italiano ed internazionale contraddistinguendosi per la qualità,

172 tribute…

l’innovazione e servizio al cliente nella produzione di strumenti diagnostici di analisi e prevenzione. Attualmente Callegari S.p.A. opera in tre settori diagnostici: pelle, benessere delle gambe analisi del sangue e radicali liberi. Soft Plus: la diagnostica al servizio della bellezza a tutto tondo Uno strumento di analisi professionale della pelle del viso, del corpo e del cuoio capelluto.

tribute… 173


tribute… Consiglia

Innovazione e qualità i punti di forza di ESCO Abbiamo intervistato Pierluigi Barlocchi, titolare della Esco Srl. “La Società è stata fondata nel 1982. Io ne sono l’ Amministratore, mia moglie si occupa di Advertising & Public relations, mio figlio Fabio è il responsabile vendite in Italia mentre mia figlia Nadia coordina il servizio per il settore Esthetic &Wellness Customer Care and Trainer. Fin dagli inizi, quando eravamo in pochi a crederci, abbiamo scelto di promuovere e commercializzare soluzioni naturali per migliorare la qualità della vita: un concetto che è tutt’ora il nostro pay off”. Quali sono i ricordi dei vostri primi passi nel settore? L’estetica era un altro mondo: agli inizi degli anni ’90 l’evento annuale per le estetiste era il Cosmoprof, e ricordo ancora l’emozione per la presentazione del prototipo dell’apparecchiatura Aquamassage, che iniziavamo a importare in esclusiva dagli USA. Qualche anno dopo siamo stati fra i primi in Italia a introdurre i bioimpedenziometri per effettuare l’analisi corporea, destinati anche a Estetiste e Centri dimagrimento”. Da allora come si è evoluta l’azienda? Il nostro cavallo di battaglia è rimasto Aquamassage, macchinario che si è evoluto nel tempo rappresentando un valido aiuto e una fonte di profitto per estetiste e centri benessere che puntano suimassaggi. La sua tecnologia è molto vicinata alla manualità del massaggio utilizzando un elemento naturale come l’acqua, ma senza bagnare e provocando un momento di benessere che il cliente vive stando disteso sul lettino e rimanendo asciutto. Un sistema facile da istallare perché non necessita di impianti

174 tribute…

idraulici e semplice da utilizzare grazie al pannello di controllo Touch Screen 2 che consente di programmare fino a 100 profili personalizzati. Inoltre, e la cosa piacemolto ai titolari delle SPA, lamacchina funziona in modo autonomo, con un inimo intervento dell’operatore. Per esempio, il sistema Profiler divide il corpo in 12 parti dai piedi alla cervicale, sia per la posizione prona che supina, e lavorando con diversa pressione e frequenza, permette di effettuare massaggi antistress, a onda e a farfalla, applicabili a moltissimi trattamenti. Come sostenete oggi i vostri clienti? Le racconto il servizio di post vendita ideato per Aquamassage: in un centro commerciale di zona mettiamo a disposizione la macchina per una settimana, insieme al materiale pubblicitario al Centro estetico, affinché si possa comunicare l’efficacia del trattamento e per farla provare alla clientela potenziale, così da garantire al centro, fin dai primi giorni, una richiesta tale da ammortizzare i costi dell’appareccho in poco tempo.

Quali altri prodotti compaiono nel vostro catalogo? Altri prodotti di successo lanciati sin dal ’93 sono i Lettini da massaggio di tipo americano. La loro forza sta nella unicità del design, nella leggerezza dei materiali per i portatili e robustezza e curabilità, tant’è che i nostri lettini vengono utilizzati dai migliori professionisti del massaggio manuale in centri estetici, studi medici e nelle SPA più rappresentative. Il modo di venderli si è oggi arricchito della offerta tramite il nostro sito Internet, che da la possibilità di scegliere il lettino più adatto alle proprie esigenze con un semplice click. Siamo molto attenti alla tecnologia e all’evoluzione del mercato e un altro esempio viene dalla nostra famosa sedia da massaggio Top Therapy: che si avvale di un’originale e valida metodica per il trattamento della schiena, che spieghiamo in corsi specifici, che consente di offrire

un servizio veloce ed efficace oltre che nei Centri estetici e Benessere, anche in ufficio, in aeroporto e negli spazi aperti al pubblico. L’estetica sta cambiando ma a cosa non dovrebbe rinunciare? Alla qualità e al servizio offerto ai clienti. Elementi che sono i nostri punti di forza e che si legano, per esempio, all’utilizzo di materiali ecologici. Allo stesso modo si deve puntate alla cura del dettaglio: dal collaudo alla consegna, dal montaggio alla formazione delle estetiste e ai corsi dimanutenzione per assicurare efficienza e durata delle apparecchiature. Ma in un mondo in cui sembra prevalere il concetto dell’usa e getta come si fa a riuscirci? Grazie a una squadra di agenti e rivenditori che ci permette di seguire attentamente e direttamente i clienti del Nord Italia e del Centro Sud, nella convinzione che il loro successo sia, in parte, anche il risultato del nostro lavoro.

tribute… 175


tribute… Consiglia

Saphir: partner ideale per la bellezza Saphir è un importante gruppo di altissimo livello tecnico con esperienza quarantennale nella cosmesi professionale, un fornitore unico che segue lo sviluppo del prodotto dalla genesi formulativa in tutte le fasi di realizzazione, nel proprio stabilimento di produzione. I migliori saloni trovano in Saphir le più innovative formulazioni per la fornitura di: - Tinture per capelli in crema e gel, a ossidazione o senza ammoniaca - Colori permanenti e semipermanenti - Decoloranti in crema e polvere - Arriccianti e Stiranti - Linee nutritive e curative - Stilyng e finishing I perché di una scelta strategica e vincente sono nei nostri punti di forza: - elevato livello di know-how e forte spinta all’innovazione tecnologica a garanzia dell’alta qualità della formulazione, produzione e confezionamento; - valore aggiunto della qualità Made in Italy con laboratori di ricerca e attività produttive ad alto contenuto tecnologico situate interamente sul territorio italiano; - qualità assoluta dei materiali e dei processi in tutte le fasi produttive; - alto livello di servizio pre e post vendita. Laboratori Un dipartimento ricerca e sviluppo con laboratori altamente specializzati, in cui nascono tutte le formulazioni dei prodotti Sàphir: composizioni studiate totalmente nei laboratori Saphir in un iter completo che ne cura ideazione, produzione e lancio sul mercato, dalla formula alla veste grafica. Prima

176 tribute…

dell’immissione sul mercato rigorose prove di laboratorio e test di stabilità ne vagliano validità ed efficacia dal punto di vista formulativo e del risultato tecnico su ogni tipologia di capelli. Laboratorio di ricerca Chimici, tecnici ed esperti di marketing, al lavoro su nuove formule e nuove idee di prodotto che interpretino e soddisfino le tendenze di mercato più attuali, garantendo il miglior risultato per il professionista. Progettazione e sviluppo Un team progetti multidisciplinare che mette a punto composizioni, texture, aromi e colorazioni naturali per prodotti dalle performance tecniche perfette e dall’applicazione piacevole per il coiffeur e la cliente. Design & comunicazione Progettazione dedicata non solo del packaging, ma anche di espositori, poster, shopper, gadget e tutti i materiali per il salone finalizzati al lancio e alla promozione del nuovo prodotto.

Saphir is idel beauty expert partner Sàphir is an important group of very high technical level with 40 years of experience in professional cosmetics, a unique supplier which follows up the development of its products right from the start, in its own production plants. The best salons find in Sàphir the most innovative formulas for the supply of: - Gel and cream hair-dye, with oxidation or no amonia - Permanent and semi-permanent colours - Cream and powder bleaches - Iron plates - Nourishing and repearing lines - Styling & finishing The reasons of such a strategic an winning choice are our strength: - high know-how level and competitive drive towards technologic innovation as a guarantee of the total quality of the formula, production and packing - surplus value of the Made in Italy quality with research laboratories and high tech content production activities, all located throughout Italy - high quality level of materials and expertise manufacturing - high quality level of selling and follow up

effectiveness in relation to the formulation and the technical results, carried out on any sort of hair type. Research laboratory Chemists, technitians and marketing experts, working on new formulas and ideas to meet the most current market needs. Best professional results guaranteed. Design and development A multidisciplinary team, who develops compositions, textures, flavouring, natural colours for perfect technical performing products and a pleasant application for the coiffeur and the customer. Design and communication Design not only dedicated to packaging but, table displays, posters, shoppers, gadgets to promote new products.

Info: www.saphir.it info@saphir.it

Laboratory And R&D department with high specialized laboratories, where all Sàphir formulations take place: compositions totally examined in Sàphir’s laboratories from its conception to the production, back to the launch and design. Before launching any product, rigorous laboratories tests and stability tests assess their validity and

tribute… 177


178 tribute…

tribute… 179


tribute… Nails 180 tribute…

tribute… 181


tribute… Nails

KyLua Meraviglia… innanzitutto la FORMAZIONE professionale e il doveroso AGGIORNAMENTO. Il mercato dei trattamenti delle unghie è in persistente espansione: il must è offrire solo prodotti di qualità superiore, a formulazione controllata, il metodo di lavoro migliore, l’aggiornamento. Il metodo KyLua® è diffusamente apprezzato anche a livello internazionale (presenziamo alle più importanti Fiere specializzate italiane e del mondo e naturalmente in tutti i Paesi Europei ecc.), per gli eccezionali e unici risultati di resistenza e luminosità dei suoi gel. KyLua si differenzia dalle altre realtà del settore, per l’ampia serie di gel-uv arricchiti di stabilizzatori, nonché, lo ribadiamo, per la mancanza assoluta di acidi metacrilici. Parallelamente KyLua ha sviluppato con profitto anche altri settori correlati al mondo dell’Estetica, del Benessere e della Bellezza. KyLua il “colosso made in Italy” di riferimento del mondo Nail...

Prodotti di punta Citerei senz’altro il Clinique e il Clinique Opaque, e gli esclusivi NailModel Party in e Gala in. I Clinique (nelle 2 versioni) sono gel monocomponenti DERMATOLOGICAMENTE TESTATI, il primo di colore TRASPARENTE e l’altro TRASPARENTE OPACO (consigliato nei casi di onicofagia UOMO e di unghia spezzata, per ricrearla; ma anche per refill e casting). Costituiti da 40% di adesione; 30% di modellatura; 30% di sigillatura. Contengono piroctone olamine (molecola antimicotica e anti batterica). L’adesione specifica è il Connect, un promotore di aderenza che fa presa sull’unghia naturale, agevolando la coesione dei gel monofasici. Crea una maggiore stabilità dell’aderenza, anche in caso di unghie secche e disidratate. Asciuga in lampada o all’aria in 120’’, compatibile con tutti i gel KyLua Pro (KrYstaL Collection). NON CONTIENE ACIDI. Antimicotico (contiene piroctone olamine). Poi i NailModel Party in e Gala in dei quali il nostro Laboratorio è inventore. Si tratta di gel di struttura cosiddetti speciali (già decorati, ricchissimi di bagliori all’interno, dati dalla presenza di scaglie jais irregolari e colorati), con i quali è possibile, dopo l’applicazione di un’adesione specifica, (da scegliere in base all’unghia naturale, tra Mega Legacy, Base Coat), effettuare subito allungamento e costruzio-

ne, evitando cioè ulteriori passaggi. NailModel Party nei colori:White, Pink, Gold,Violet, Fuchsia; Red e Bluegreen! Gel di struttura già delicatamente colorati e ricchissimi di bagliori all’interno dati dalla presenza di scaglie jais irregolari. NailModel Gala nei colori: Shine Black, Light Grey, Shine Red, SuperGold, Olive Tree, Blue e Caramel! gel di struttura caricati di brillantini, di scaglie jais, di glimmer, e di tutti quegli effetti che riempiono gli occhi di luce. Punti di forza rispetto ai competitor Si è fatta cardine della Ricerca una “semplificazione”, se così vogliamo chiamarla e cioè ogni sforzo, è stato convogliato a creare il prodotto gel, rientrando il più possibile, per formulazione e materie (come i pigmenti) nella categoria dei cosmetici (settore prima d’ora autorizzato e certificato). Dal settore chimico, ovviamente, pervengono gli oligomeri e i monomeri (componenti base del gel), considerate materie prime sicure poiché rispondono alle normative europee di merito. Nel nostro laboratorio, la fusione di queste due elementi fondamentali primari, al fine di realizzare tutti i gel della linea: gel di adesione, struttura (anche colorati, nostra esclusiva), gel monocomponenti di

R. Kycca Carbonara, Responsabile Creative Director

KyLua è azienda produttrice 100% made in Italy e marchio LEADER SPECIALIZZATO nei PRODOTTI (gel) e nei TRATTAMENTI estetici DELLE UNGHIE. Nel mercato dell’estetica e della cura della persona, KyLua presenta e offre un servizio completo e costantemente innovato e riqualificato per rispondere istantaneamente e compiutamente alle esigenze in tema di Ricostruzione delle Unghie di mani e piedi con il proprio metodo uv gel - privo di acidi metacrilici -, nonché al loro DECORO, fornendo anche tutta la STRUMENTAZIONE necessaria per svolgere la professione, offrendo

182 tribute…

tribute… 183


tribute… Nails

struttura specifica, ad esempio quelli per intervenire su unghie onicofagiche (come il Clinique Opaque che possiedono Patch Test), piuttosto che la linea specifica, adatta solo per le unghie dei piedi, di gel monocomponenti (resistenti ma estremamente elastici); poi i gel di sigillatura (trasparenti, effetto gloss, sfumati colorati, glitterati ecc), e naturalmente la grande varietà dei french colorati e la gamma ricchissima di colori per lo smalto permanente (Ad Infinitum Gel Lacquer) e semi permanente (KyLua Soak Concept). I nostri gel non aggressivi e l’attenzione puntata sempre verso la qualità lungo tutte le fasi della lavorazione (nello stesso stabilimento, lo ricordiamo, vi è anche la linea di produzione italiana diretta), sono un nostro imbattibile punto di forza e di orgoglio. Tutti i prodotti gel sopraccitati sono introdotti IN ANTEPRIMA nel mercato nail e sono un’esclusiva produzione italiana del laboratorio Research&Development di KyLua (compositi gel

184 tribute…

ACID FREE a formulazione controllata). info: www.kylua.it; info@kylua.it

tribute… 185


tribute… Nails

Miss Ky

Leader nella bellezza delle unghie

Nail Passion

Il franchising con il buon gusto italiano

Miss Ky è il brand italiano che mette a disposizione una vasta serie di prodotti “MADE IN ITALY” per la bellezza delle Unghie, per la ricostruzione e per la Nail Art. Diligente è la cura e l’attenzione dedicata alla qualità delle diverse formulazioni gel, orientata al costante sviluppo in riferimento alle novità richieste dal settore. Il non plus ultra della linea Miss Ky è la scintillante collezione dei Ghelik Smalti Gel UV Semipermanenti: un ventaglio di colori smalto alla moda e super brillanti, che vengono proposti (a oggi 30, ma in frequente ampliamento), con tutti gli effetti più trendy: a colore pieno, a effetti luminescenti, lattiginosi, metal o singolarmente e sfarzosamente “luccicosi”, davvero eccezionali per realizzare unghie perfette e charmant che sposeranno lo stile di ogni donna. Facili e velocissimi da applicare, ultra coprenti, di apparenza cristallina, hanno la resistenza del gel UV e durano fino a 3 settimane senza minimamente sbeccarsi. Si rimuovono facilmente, (per occlusione o in “ammollo” a mezzo di un solvente specifico Removal Soak-Off) senza nuocere all’unghia. I Ghelik Smalti Gel Semipermanenti sono in flaconi da 12g con pennello incorporato. Inoltre, la gamma comprende la Base/Sigillante (TwinUse) effetto gloss ed il Removal. In tutte le stagioni, grazie ai Ghelik Smalti Gel UV Semipermanenti, allo smalto non si rinuncia più. info: www.missky.it info@missky.it

186 tribute…

Selezione colori moda: ESTATE Ghelik Malachite verde brillante Ghelik Prisma Mela verde intenso Ghelik Krokus giallo Ghelik Prisma Fuchsia fucsia

Selezione colori moda: AUTUNNO Tra i tanti colori che compongono la gamma dei Ghelik, oggi riveliamo già le tinte che caratterizzeranno l’autunno che verrà… Ghelik Papavero rosso papavero Ghelik Prisma Mirto turchese intenso Ghelik Prisma Ardesia grigio antracite Ghelik Prisma Vipera verde militare Ghelik: quando il colore esprime appieno la tua personalità di Miss… In anteprima sul mercato, firmate Miss Ky Per laccature soak off e/o come french color su ricostruzione.

Nata a Torino più di dieci anni fa, Nail Passion si è subito posizionata come la prima catena italiana di negozi dedicata esclusivamente alla cura e alla bellezza delle unghie. Nail Passion offre, sotto un unico marchio, la qualità dei suoi prodotti leader nel mercato italiano, l’altissima formazione professionale e il costante aggiornamento di onicotecniche e formatrici, insieme all’esperienza decennale nel campo del franchising e del retail.

I consumatori sono sempre più attratti da un marchio che appartiene a una catena, essendo questo sinonimo di garanzia di qualità e di prezzi ragionevoli, creando un forte sentimento d’identità. La sfida di Nail Passion rimane dunque cercare di soddisfare le esigenze di consumatori e imprenditori che convivono in un mercato altamente mutabile e competitivo. Per questo motivo Nail Passion ha creato in Italia, attraverso il network di punti vendita, una forte identità di marca e di qualità energicamente radicata nel suo settore. Ciò consente di trasmettere ai propri clienti la sicurezza di entrare in uno qualsiasi dei negozi Nail Passion, con la certezza di trovare ovunque gli stessi trattamenti, un ottimo livello qualitativo e un prezzo omogeneo. Essere un affiliato Nail Passion vuol dire far parte di un network d’imprenditori legati a un marchio forte e riconosciuto dai consumatori, avvalendosi delle ottimizzazioni che si creano dalle economie di scala generate da un sistema organizzato come il franchising.

Centri ricostruzione unghie (stores) e Rivenditori Autorizzarti di prodotti e formazione, insieme all’innovativo Point da posizionare in qualsiasi salone di acconciatura, centro estetico, solarium o spa, sono alcune delle offerte di Nail Passion rivolte a chiunque voglia fare parte della catena. In un mondo sempre più complesso e competitivo per un imprenditore indipendente anche solo trovare una location adatta diventa difficile, se non impossibile, senza avere il supporto di un’insegna riconosciuta in tutto il territorio.

tribute… 187


tribute… Nails

Gamax L’arte della ricostruzione unghie

Affermata azienda romana creata nel 2002 da Loredana e Gabriele Dello Preite, la Gamax opera nel settore della nail art e della ricostruzione unghie. Le linee di prodotti completamente dedicati alla cura e all’estetica delle unghie rappresentano il giusto equilibrio tra facilità di utilizzo e risultati perfetti e duraturi. Gel, solventi, lime, tip, smalti, pennelli, strass, accessori per il nail art: una gamma completa di estrema qualità a prezzi sorprendenti. Colour gel La linea di colour gel Gamax è una ricchissima babele di tinte e sfumature,. Le molteplici collezioni aiutano a scegliere i gel secondo il loro “carattere”. La Classic Collection comprende la maggior parte dei colori tradizionali, rappresentando il nucleo principale di tutta la linea. Un’infinità di colori per soddisfare ogni tipo di esigenza e di trend di moda. Gel utilizzabili anche per l’allungamento sono quelli che formano la Glitter Collection, un vero e proprio arsenale di lucentezza pronto per essere impiegato nelle decorazioni più estrose e brillanti. La Pearl Collection è uno splendido compromesso tra sobrietà e stravaganza, racchiudendo insieme al pigmento una gradevolissima scala di sfumature luminose, per un effetto molto simile alla madreperla. Ispirata al vivace mondo dei fiori è la Spring Col-

188 tribute…

lection, fresca e vitale come la stagione di cui porta il nome. Molto indicata per una clientela giovanile o per chi vuole esprimere la propria solarità anche attraverso i colori che indossa. Di tutt’altro tono è la Rock Collection, un omaggio ad alcune storiche canzoni della musica rock, una playlist di colori pronta per essere armonizzata sulle unghie. Titoli di film famosi e personaggi tra i più amati del grande schermo caratterizzano i nomi dei gel della Cinema Collection. L’intera storia del cinema con le emozioni che rievoca rivivrà sulla punta delle unghie. Per emozioni ancora più “estreme” è stata pensata la Metal Collection. La lucentezza del metallo fusa con i colori di maggiore tendenza. Infine, per rendere omaggio alla città di origine dell’azienda, la Gamax ha creato la Rome Collection. Una linea di gel per la ricostruzione unghie che richiama nei delicati colori le infinite tonalità dei marmi, delle fontane, dei tramonti romani. Persino l’incredibile durata del gel è appropriata per una città che da millenni resiste e si rinnova. Caratterizzata da una varietà di colorazioni naturali, la collezione risponde a diverse esigenze di lavorazione: dallo strutturante estremamente viscoso al french gel bianco al monofase più liquido, passando per i French gel di colori diversi. La raffinatezza, la leggiadria dei risultati si armonizzano con la solidità che garantisce una giusta e prolungata protezione alle unghie naturali. Smalti Le collezioni di smalti colorati Gamax raggruppano alcune delle più popolari colorazioni della linea e si ispirano a quattro modi diversi di intendere la bellezza.

La Dark collection punta su colori ombrosi, eleganti, perfetti per unghie tradizionali. La Diamond collection raccoglie le tinte glitterate per look stravaganti ed eccentrici, mentre la Passion collection esalta la sensualità delle diverse variazioni del rosso. Per chi apprezza la semplicità dei colori tenui e naturali c’è la Pink collection. Smalti Semipermanenti Da oggi è possibile ritrovarsi con unghie splendide in un batter di ciglia, grazie agli smalti semipermanenti Fast Delight della Gamax. La velocità dello smalto incontra lo splendore e la compattezza dei gel UV, coniugando estrema semplicità di applicazione ad una tenuta sull’unghia davvero stupefacente, fino a due settimane! Per vestire le unghie di colore basta uno smalto semipermanente, una lampada UV e una manciata di minuti. Nulla di più semplice e veloce per eliminare lo smalto: pochi minuti con il

Fast Remver e si potrà passare velocemente a scegliere un nuovo emozionante colore. La linea Fast Delight si propone con trenta colorazioni base, in confezioni da 15 ml. NAILBAR Nel panorama metropolitano di città come Londra, Parigi e New York, i nail bar sono abituali e diffusi come i nostri negozi di parrucchiere. La gente ha imparato a ritagliarsi del tempo da dedicare a se stessa, anche in pausa pranzo, in magari solo 20 minuti preziosi ed esclusivi, in cui rigenerarsi e riappacificarsi con il mondo. La Gamax, con la volontà di soddisfare le esigenze molto alte degli italiani in materia di attenzione alla qualità della vita, ha creato un luogo completamente dedicato alle unghie e dintorni che ci permette di assaporare il gusto internazionale della cura del benessere e lo stile di mani e piedi direttamente dall’America. Sotto la direzione di Loredana Dello Preite, che da

tribute… 189


tribute… Nails anni ha lavorato a questo progetto di restyling del concetto USA vestendolo di un gusto tutto italiano fatto di design e tocchi di sofisticata eleganza, legandolo a formulazioni di prodotti e applicazioni all’avanguardia. Molto più simile ad un confortevole pub che ad un centro estetico, il Nailbar è concepito per mettere a proprio agio la cliente. Un ambiente piccolo, ma accogliente e decisamente glamour in cui alla manicure e ricostruzione delle unghie si accompagna il piacere di una chiacchierata tra amiche La disposizione delle postazioni, non più isolate ma allineate vicino ad un bancone, rende l’ambiente caldo ed accogliente e facilita la socializzazione e lo scambio. Questo è il valore aggiunto del Nailbar che si affianca ai consolidati principi di massima igiene e sicurezza, altissima qualità dei prodotti e professionalità del personale. I due Nailbar, situati nel cuore di Roma, in via Giulia 72 e in via d’Ara Coeli, 35, si presentano come degli spazi dove ritrovare il piacere di un ambiente confortevole per dedicarsi alla cura di sé e per scoprire la gioia di un break in cui regalarsi nuovi e inediti trattamenti per la cura delle mani e del corpo. I trattamenti vanno dalla manicure e pedicure estetico e curativo, alla ricostruzione delle unghie in gel, acrilico, fibra di vetro o seta, french manicure, applicazione di piercing e decorazioni in Swarovski, ecc. L’Esperta Gamax Loredana Dello Preite, co-titolare, Nail Artist e responsabile tecnica della Gamax vanta un’esperienza decennale nel campo della ricostruzione unghie. Diplomata in estetica, la sua infinita passione per le unghie la porta a partecipare a tutti i training di formazione dal livello base a quello avanzato in Germania, il paese in cui ha iniziato la sua carriera. La sua crescita professionale, sempre in continua ascesa, e il suo savoir-faire ormai consolidato, la portano ad aprire, insieme al marito Gabriele, il primo Nail Bar in via Giulia, una delle strade più belle di Roma. Il successo del concetto americano di centro specializzato nelle unghie è tale che nasce

190 tribute…

il secondo Nail Bar, più spazioso, in via d’Ara Coeli, sempre nel centro storico della capitale. E’ con la volontà di affrontare una nuova sfida e di affermarsi in questo settore che nasce il marchio Gamax: un brand ormai riconosciuto che propone una gamma completa di prodotti per le unghie e la ricostruzione di altissima qualità. Loredana organizza corsi di formazione e di aggiornamento per la ricostruzione unghie e anche dei corsi di Nail Art, in cui lascia spazio alla sua creatività. Info: marketing@gamax.it www.gamax.it

LOREDANADA DELLO PREITE RESPONSABILE TECNICA GAMAX Loredana Dello Preite, co-titolare, Nail Artist e responsabile tecnica della Gamax vanta un’esperienza decennale nel campo della ricostruzione unghie. Diplomata in estetica, la sua infinita passione per le unghie la porta a partecipare a tutti i training di formazione dal livello base a quello avanzato in Germania, il paese in cui ha iniziato la sua carriera. La sua crescita professionale, sempre in continua ascesa, e il suo savoir-faire ormai consolidato, la portano ad aprire, insieme al marito Gabriele, il primo Nail Bar in via Giulia, una delle strade più belle di Roma. Il successo del concetto americano di centro specializzato nelle unghie è tale che nasce il secondo Nail Bar, più spazioso, in via d’Ara Coeli, sempre nel centro storico della capitale. È con la volontà di affrontare una nuova sfida e di affermarsi in questo settore che nasce il marchio Gamax: un brand ormai riconosciuto che propone una gamma completa di prodotti per le unghie e la ricostruzione di altissima qualità. Loredana organizza corsi di formazione e di aggiornamento per la ricostruzione unghie e anche dei corsi di Nail Art, in cui lascia spazio alla sua creatività.

Nails Corporation Dopo il torpore invernale con l’arrivo della Primavera si assiste ad un risveglio dei sensi e ad un esplosione di colore. Messi da parte i guanti, le mani tornano in primo piano e le unghie fanno bella mostra con un arcobaleno di colori. I colori dei fiori e della frutta predominano nel periodo primaverile, dopo i grigi pomeriggi invernali il colore irrompe per le strade, nei giardini e nell’abbigliamento; le unghie si vestono quindi dei colori degli agrumi, delle ciliegie, dei lillà e dell’azzurro intenso del cielo. La Nails Corporation lancia la nuova collezione primavera-estate 2012 ispirata proprio ai colori dei fiori e della frutta senza dimenticare la scelta etica che l’ha contraddistinta nell’ultimo anno ovvero quello di produrre uno smalto professionale, coprente e brillante ma privo di sostante tossiche, quali il toluene e la formaldeide. Essendo la formula priva di ftalati e canfora lo smalto è sicuro anche in gravidanza Nella nuova linea Toxic Free primavera-estate 2012 dominano 6 irresistibili colori: Il rosso violaceo delle prugne primaverili Il caldo arancio degli agrumi siciliani Il fucsia acceso dell’Ibiscus Il colore dei lillà Il delicato rosa delle guance dei bambini Il giallo brillante dei limoni di Sorrento Gli smalti Toxic Free della Nails Corporation sono

sicuri e posso essere indossati anche dalle donne che vivono la primavera più bella della loro vita: la gravidanza. Tutti i colori della linea sono allegri, vivaci e di tendenza; smalti cremosi e brillanti di facile stesura e lunga durata.. Qualità professionale e formula atossica, studiato per le professioniste, ideato per le future mamme creato per le donne. Linea Toxic free Nails Corporation: Ti puoi fidare! info: Nails Corporation srl shopping@nailscorporation.com www.nailscorporation.com

tribute… 191


KIKO MAKE UP MILANO è un marchio italiano di cosmetica professionale che offre una linea di make up e trattamenti viso e corpo d’avanguardia. Prodotti di altissima qualità, sicuri ed efficaci, creati per soddisfare i desideri di bellezza di donne di ogni età. Dall’esperienza KIKO è nata Advanced Nail Care, la linea di curativi unghie ancora più ricca e tecnologicamente avanzata. Undici prodotti specifici per unghie sane e curate: la base perfetta per una manicure davvero impeccabile. Formule indurenti, rinforzanti e leviganti, top coat effetto gel e smalti multifunzione 3 in 1, si uniscono all’inedito diluente per smalti e al nuovo olio per cuticole in penna, per regalare alle unghie bellezza e benessere totale. Perché il fascino delle mani inizia dalla cura delle unghie.

www.kikocosmetics.com

192 tribute…

tribute… Arti e mestieri tribute… 193


tribute… Arti e mestieri

Ecaterina Sirzea hair model di successo

Ecaterina Sirzea, nata il 7/02/1987 a Galati (Romania), dice i sé: “Nel lavoro sono molto precisa, puntuale, responsabile, colgo al volo ciò che mi si dice senza mai smettere di voler imparare”. Nella mia carriera ho lavorato con numerose agenzie e parrucchieri tra cui Non solo Fashion (To), New Model Group (Mi), Cristal Models (Mi), Midia s.r.l. (Mi),Toniandguy, Gandini team, Enzo Caruso. Sono molto abile nel relazionarmi all’interno di un gruppo di lavoro per riuscire a raggiungere gli obiettivi aziendali che vengono prefissati. Lavorativamente mi sono anche molto integrata nella città nella quale vivo, Asti, avendo lavorato come hairmodel per i’hair stylist Raffaele Giuliano e avendo posato come fotomodella per il progetto di moda “From Asti With Love” a cura della fotografa Dayana Marconi. Mi considero una dona fortunata: il mondo dalla moda mi ha offerto l’occasione di conoscere un lato dalla vita che tanti danno per scontato: agire sempre con femminilità, lasciando libere le trasparenze di un carattere forte facendo un miscuglio tra tendenze e personalità libera. Se dovessi scegliere una frase per descrivermi direi che: “La vita è come il calcio: se hai la palla e non sei attento la perdi”

194 tribute…

tribute… 195


tribute… Arti e mestieri

Capelli & Favole Parrucchiere per bambini Per la gioia dei più piccoli e il sollievo dei genitori è nato “CAPELLI & FAVOLE” il primo parrucchiere specializzato in tagli e acconciature per bambini 0-13anni. I piccoli vengono accolti in un negozio molto speciale dove l’atmosfera è quella incantata delle fiabe e dove tutto è pensato e studiato per rendere piacevole la loro permanenza all’interno del salone. Nel salone CAPELLI & FAVOLE il viaggio verso la bellezza comincia con il gioco e il sorriso. I bambini hanno sempre più bisogno di attenzioni, di coccole, di gesti rilassanti e di soluzioni professionali precise. E hanno bisogno di istaurare un rapporto di fiducia e di abbandono per potersi fidare completamente di chi si occuperà della bellezza dei loro capelli. Diamo grande attenzione all’accoglienza ed all’ascolto, quindi, ed un ambiente sereno in cui la luce, i video, la musica, i giochi consentono di trasformare la visita nel salone in un piacevole appuntamento dedicato al relax ed alla cura di sé. Info: www.capelliefavole.it Via Re Martino, 117, Catania Tel. 095/374239 Email: info@capelliefavole.it

Anna Mikhailova

Top Stylist WELLA PROFESSONALS http://annabest.com

• President of the Confederation Mondiale de la Coiffure (Russia) • President and organizer of the annual International Festival “The beauty over the Neva River” • Founder of the St. Petersburg Assembly Stylists • Founder and director of “Studio of image management” • Author of the media project NicePlanet

Hairdresser, make-up artist, fashion and accessories designer, TV presenter, creator of the miracle colorful fashion shows, a business woman, bright charismatic person, who is able to inspire and lead her ideas to thousands of people, not only in Russia but throughout the world. • She was born and lives in St. Petersburg, graduated from the Herzen State Pedagogical University.

196 tribute…

• Since 1999 she has been a co-owner and art director for the network studios of Beauty “ANVI”.

Honors and Awards: 1999 - Riga, International Festival, Zonder Prix; 2000 - the title of absolute champion of St. Petersburg hairstyles and color cosmetics, the Grand Prix championship in all kinds of fancy work, the Grand Prix championship in the avant-garde hair and title of Absolute Champion of St. Petersburg. 2002 - Guinness World Records, the record “315 haircuts in 12 hours”; 2006 - laureate of the “Woman of the Year”; 2007 - laureate of the “Working Girl”; 2008 - winner of the title of “Best stylistic show of Europe”; 2009 - National Award “Grace” in the field of health and beauty; 2011 - Winner of Top “20 successful people of St. Petersburg” in the “Personal Brand”; 2012 – Russian Beauty Awards, the title «For contribution to hairdressing»

tribute… 197


tribute… Arti e mestieri

Анна Михайлова Анна Михайлова - стилист международного класса, в ее творч естве КРАСОТА выходит на первое место. Счастье от наслаждения Красотой невесомо, его можно лишь почувствовать, поймать легкий шепот нежного прикосновения. Но достаточно один раз увидеть КРАСОТУ в работах Анны и оно никуда не исчезает. Вы начинаете ЖИТЬ с этим, дышать, чувствовать.

Collections and Exhibitions: 2001 - Collection “Neva and St. Petersburg”; 2003 - Collection of “The Red Album.” The premiere was held in the collections of the JCC. The collection was successfully demonstrated in 9 countries; 2005 - launch of a line of denim apparel Art-Denim; 2007 - First International Festival “The beauty on the Neva River” with support of the Committee on Youth Policy of the Government of St. Petersburg; 2010 - launch of a line of evening and wedding hats Anna Mikhailova; 2012 - Personal exhibition “Sources of Inspiration” in the Russian National Library. Anna Mikhailova: PHILOSOPHY OF BEAUTY The happiness of enjoying the beauty is weightlessly; we can only feel it and try to catch a whisper of a gentle touch. But it is enough to see the beauty in the works of Anna, and happiness will become a constant feeling of your life.You start living beauty, start breathe beauty and feel it in all aspects of your life. Anna began her career by creating images of bri-

198 tribute…

des. Over the years, more than 5,000 happy brides have found happiness through hair and makeup that was made by Anne’s hands. Not so long ago Anna started to create accessories for bridal and evening celebrations. Collection of wedding hats from Anna Mikhailova is an elegant way of completion of the bride image.

Красота из первых рук от Анны Михайловой — шокирующий призыв к познанию Красоты, как единственно возможной для нас окружающей реальности. Стилист, Арт-директор студий красоты «АНВИ»,Президент Confederation Mondiale de la Coiffure - Russia, Топ-стилист Wella-Professionals, Президент и организатор международного фестиваля «Красота над Невой», основатель Петербургской Ассамблеи Стилистов, автор медийного проекта NicePlanet, создатель-руководитель и преподаватель «Студии управления образом». Парикмахер, визажист, дизайнер одежды и аксессуаров, телеведущая, создательница ярких красочных шоу, бизнесмен, яркая харизматичная личность, способная вдохновить и увлечь своими идеями не одну тысячу человек не только в России , но и по всему миру. 43-кратный призер городских и международных чемпионатов по парикмахерскому искусству и декоративной косметике, среди которых Гранпри чемпионата по авангардной прическе и Титул Абсолютного Чемпиона Санкт-Петербурга 2000 года. Коллекции 2003-2004 годов признаны лучшими парикмахерскими шоу Санкт-Петербурга. Cамый быстрый парикмахер в мире: ее личный рекорд – 315 причесок за 12 часов – занесен в Книгу рекордов Гиннеса. В 2005 году Анна Михайлова создала линию дизайнерской джинсовой одежды. Официальный стилист «Миссис мира — 2006″, Oasis-Festival ’2006. В 2006-2008 г г. — Лучшее парикмахерское шоу Европы. Гран-при чемпионата по всем видам фантазийных работ, Гран-при чемпионата по авангардной прическе и Титул Абсолютного Чемпиона Санкт-Петербурга 2000 года. Одна из ее первых коллекций «Серенада о Вампирах» завоевала Zonder Priese на международном конкурсе Londa’99, а коллекции 2003-2004 годов были признаны лучшими парикмахерскими шоу СанктПетербурга.

В феврале 2007 года Анна Михайлова была избрана президентом СМС-Россия. В апреле 2007 года Анна Михайлова стала лауреатом премии «Деловая женщина - 2007″. 2007-2011 - Президент Международного Фестиваля «Красота над Невой» 2009 – Основатель Петербургской Ассамблеи Стилистов 2010 – Лауреат всероссийской премии «Грация» в области индустрии моды и красоты. 2010 – Ежемесячное обновление дизайнерской коллекции вечерних и свадебных шляпок от Анны Михайловой 2010 – Открытие обучающей студии «Студии управления Образом». Награды и премии: 1999 – Рига, Международный фестиваль Zonder Prix; 2000 – звание абсолютного чемпиона Санкт-Петербругу по прическам и декоративной косметике; Гран-при чемпионата по всем видам фантазийных работ, Гранпри чемпионата по авангардной прическе и Титул Абсолютного Чемпиона Санкт-Петербурга. 2002 — Книга рекордов Гиннеса, рекорд «315 причесок за 12 часов»; 2006 – лауреат премии «Женщина года»; 2007 – лауреат премии «Деловая женщина»; 2008 – лауреат звания «Лучшее стилистическое шоу Европы»; 2009 — Национальная премия «Грация» в области красоты и здоровья; 2011 – Лауреат премии Топ «20 успешных людей Петербурга» в номинации «Персональный бренд»; 2012 – премия «Russian beauty awards» в номинации «За вклад в парикмахерское искусство». Коллекции и выставки: 2001- Коллекция «Нева и Петербург»; 2003 – Коллекция «Красный альбом». Премьера коллекции прошла в СКК. Коллекция с успехом показана в 9 странах мира; 2005 – запуск линии джинсовой одежды Art-Denim; 2007 – Первый международный фестиваль «Красота над Невой» при поддержке Комитета по молодежной политике Правительства Санкт-Петербурга; 2010 – запуск линии вечерних и свадебных шляпок Anna Mikhailova; 2012 – Персональная выставка «Истоки вдохновения» в Российской национальной библиотеке.

tribute… 199


Dario Giordano Tel.: 0935/85536 via Vittorio Emanuele 25 Piazza Armerina

200 tribute‌

tribute‌ 201


Gerardi

Stile ed eleganza italiana al lavoro L’Azienda L’Isola Verde Erboristerie tratta direttamente con le società leader del settore erboristico, cosmesi naturale, alimentazione biologica e sanitaria in modo da offrire all’interno dei propri negozi benessere una selezione performante dei prodotti e delle novità immesse sul mercato. Lo stabilimento principale consiste in un fabbricato di 2.800 mq con un magazzino di 2.200 mq per la raccolta e lo smistamento dei prodotti ai propri negozi e ai negozi degli Affiliati al nostro Franchising. Il magazzino si trova in posizione strategica, a pochi chilometri della superstrada Firenze-Pisa-Livorno. Questo permette di rifornire i diversi punti vendita con cadenza settimanale. L’Azienda nel 2006 ha lanciato una propria linea cosmetica che ha richiesto e richiede pesanti investimenti. Ha puntato su una eccezionale qualità dei prodotti e su principi attivi ancora sconosciuti nel mercato italiano. Offriamo un’accurata e ricca selezione di prodotti che fanno parte dei settori Erboristeria, Cosmesi Naturale, Benessere, Alimentazione Biologica e per Intolleranze Alimentari, Parafarmacia Sanitaria, Oggettistica. Oltre 3.000 referenze, con fornitori leader nel proprio settore mereologico: Erboristeria Aboca, Erboristeria Magentina, Eurosalus, Esi, Far-

202 tribute…

bo, Farmaderbe, Naturfarma, Naturando, Ortis, Planta Medica, Cosval, Princeps, Rohan, Specchiasol,Viatal Factor, Biovita, Solgar, Weleda, Balestra & Mech, Euritalia, Argital, Leone, Breseghello. Cosmetici Naturali Lacote, L’ Erbolario, doBrasil, Helan, Amerigo, Frais Monde,Villa Dea, Planters, Finesse, Natural Project, Incarose, Flora. Alimentazione Biologica Apicoltura Camerini, Haleko, Snak, Amarelli, Finestra sul Cielo, Baule Volante, Probios, Ki, Enervit. Oggettistica Dermolife, Dhanvantari, Il Rustico, Star, Gasteiger, Spigarelli, Bolgherello, Monili). Parafarmacia Sanitaria Artsana, Paul Artmann, Sanagens, Dr. Kneips. Siamo inoltre produttori e distributori esclusivi dei prodotti “doBrasil”: la nuova ed innovativa linea cosmetica, unica in Italia, realizzata con materie prime ottenute dalle risorse rinnovabili della Biosfera della Foresta Amazzonica Brasiliana.

L’azienda Cosa si chiede a un’azienda oggi? Qualità innanzi tutto, ma anche, innovazione, tecnologia, affidabilità e un prodotto che sia coerente con il prezzo richiesto. Basta? No oggi più che mai si chiede il Made in Italy certificato, si vuole la garanzia della creatività e l’unicità tipica dei prodotti italiani. Unicità che ci contraddistingue in tutto il mondo e Gerardì è un esempio di come un’azienda può rappresentare tutto questo trasformando una piccola realtà locale in un grande esempio di come la qualità e la creatività tutta italiana facciano la differenza. Le origini La Gerardì è stata fondata nel 1975 con l’intento di produrre abbigliamento professionale che trasformasse un modesto capo da lavoro in una divisa bella, facile da indossare, funzionale, esteticamente piacevole da vestire e da vedere. Fin dai primi passi dell’azienda i fondatori, Franco Gilardi e Rosa Veglia, insieme agli stilisti, hanno prodotto capi che seguissero la moda del momento, ma fossero anche in grado di supportare le problematiche dei clienti come nel caso dei tessuti antimacchia e antistiro dedicato ai parrucchieri. Parallelamente allo stile, la ricerca dell’azienda ha permesso la realizzazione di tessuti in grado di es-

sere facilmente lavabili, smacchiabili, anche se colorati, dando così ai clienti un prodotto di ottima qualità ma al giusto prezzo. La qualità Si conferma così giorno dopo giorno una grande professionalità che è garanzia, sotto il marchio Gerardì, di abiti da lavoro in grado di risolvere i problemi di: addetti alla ristorazione, professionisti dell’estetica, Hair Dresser; naturalmente tutti i prodotti sono a norme CEE e l’azienda dal 2000 è certificata UNI-EN-ISO 9001-2008. LA SEDE L’azienda evolvendosi e aumentando il carico di lavoro, si trasforma da piccola realtà in un complesso operativo sito su circa 4000 metri quadri, suddivisi in: • produzione e magazzino; • uffici commerciali; • centro congressi, settore espositivo dei capi suddivisi per categorie e un ampio parcheggio dedicato ai clienti. Info: Strada Statale 231, n. 10 12066 Monticello d’Alba (Cn) E-mail : info@gerardisnc.com

tribute… 203


O2HAIR OSSIGENO E PRODOTTI NATURALI PER LA TESTA DEI TUOI CLIENTI

que altro additivo chimico.

Provincia di Milano, 1989, un fabbricato nuovo di pacca viene acquistato, si riempie di uffici, di persone, di progetti, di sogni: nasce Exar, un’azienda tutta italiana dedicata al benessere e alle applicazioni dell’ossigeno in area medica, sportiva, benessere e bellezza. In 21 anni di attività ha messo a punto 21 sistemi ad ossigeno per il benessere, la tricologia e l’estetica, avvalendosi di un team di ricerca multidisciplinare, formato da ossigenoterapeuti, naturopati, medici estetici, esperti di tricologia, psicologi, cosmetologi. Di queste 21 soluzioni oggi ce ne interessa una: O2 HAIR, il sistema nato nel 2003 per prendersi cura dei capelli con naturalezza ed efficacia, usando dolci nebulizzazioni di ossigeno puro e prodotti 100% naturali, privi di parabeni, oli minerali, coloranti e qualun-

204 tribute…

O2 HAIR con una metodica in 3 fasi basata su ossigeno puro e prodotti naturali studiati (shampoo, fango e lozione Capelvenere), offre una cura integrata del capello: • pulisce i pori e normalizza la secrezione sebacea; • nutre e ossigena in profondità; • stimola e re-mineralizza aiutando i capelli fragili e debilitati; • favorisce la naturale ricrescita del capello stimolando la crescita di capelli sani. Capelli diversi, problemi diversi, ecco perché Oxyhair offre 3 programmi (protocolli d’uso riservati agli acquirenti): Rivitalizzante per aiutare la naturale ricrescita dei capelli durante il periodo di perdita; Anti-forfora d’urto per normalizzare la secrezione sebacea e risolvere il problema forfora; Preventivo per la pulizia profonda del cuoio capelluto. Tutti trattamenti dolci, non invasivi e senza controindicazioni. E i risultati? Dopo 3 sessioni la forfora è fortemente ridotta e i capelli sono più morbidi e spessi, dopo 6 sessioni migliora il ricambio ed il capello è visibilmente più forte, sano, lucido ed irrobustito. Interessante, vero? Magari ti stai chiedendo “c’è da 9 anni…com’è che non ne sapevo nulla?” Perché O2 HAIR è stato battezzato all’inizio col nome di OXY HAIR e solo da poco è stato ribattezzato come O2 HAIR, ma soprattutto perché è difficile essere profeti in patria con le novità asso-

lute come O2 HAIR. Il sistema per trattamenti haircare all’ossigeno nato nel 2003 è stato all’inizio promozionato e spinto in tre “mercati test”, scelti tra i paesi esteri più aperti alla novità e al naturale in cui Exar contava su validi distributori dedicati al mondo hair & beauty. Ed è così che O2 HAIR (da molti all’estero ancora chiamato Oxy Hair) inizia a diffondersi sulle coste spagnole, nell’entroterra della catalogna, nei saloni di lusso kuwaitiani e nelle affollate metropoli indiane. E diventa un successo. Nel 2006 O2 HAIR, vittorioso e migliorato nelle metodiche di trattamento antiforfora e ristrutturanti, fa la sua prima uscita ufficiale in patria: si decide finalmente di presentarlo in Italia, mostrandolo agli operatori in occasione del Cosmoprof 2006 a Bologna. L’accoglienza è tiepida: il mercato italiano non è ancora pronto. Intanto, su Jeanine Journal, il blog tenuto dalla famosa trend specialist americana, O2 HAIR viene incoronato al sesto posto nella top ten delle novità Cosmoprof 2006, scelto tra oltre 2500 espositori. Oggi, dopo 2 anni di trend dell’ossigeno estetico, trascinato da pop-star e protagonisti del red carpet, l’Italia si sta finalmente aprendo anche all’ossigeno per la cura ed il trattamento del capello. Una nuova stagione per O2 HAIR, tanto che oggi sono nati tanti “sistemi-copia” di O2 HAIR. Le ragioni per continuare a scegliere l’O2 HAIR originale firmato Exar? Perché é IL sistema per il trattamento dei capelli con ossigeno: il primo ed il più studiato. Perché è un sistema 100% italiano che usa prodotti davvero 100% naturali, e non di derivazione naturale (etichette a prova di qualunque controllo). Perché è un sistema con 8 anni di storia, ovvero 8

anni di miglioramenti dei prodotti e dei protocolli di trattamento, resi possibili dalla collaborazione dei mercati orientali. Perché è un sistema che è stato testato. Do solo qualche numero: è stato provato con buoni risultati su 30 uomini che perdevano i capelli da non oltre 3 mesi, su 30 uomini che avevano iniziato a perdere i capelli da circa 6 mesi prima e su 30 uomini che avevano iniziato a perdere i capelli da 7 mesi a max 2-3 anni prima del trattamento o2hair. Info: www.o2bar.net

tribute… 205


tribute… per il sociale

Le sindromi di Ehlers-Danlos (EDS)

Le sindromi di Ehlers-Danlos (EDS) sono un gruppo eterogeneo di disordini ereditari rari del tessuto connettivo. Le EDS sono patologie multisistemiche caratterizzate dal coinvolgimento di cute, articolazioni e strutture di contenimento delle articolazioni, vasi e organi interni (Steinmann et al., 2002). L’alterazione di questi tessuti, organi e apparati è dovuta a difetti di sintesi, maturazione, od organizzazione di diversi collageni, che entrano a formare la matrice extracellulare (ECM) di numerosi tessuti connettivi. Le EDS sono clinicamente eterogenee; ciascun tipo di EDS può essere differenziato sul piano clinico ed è considerato un’entità a sé stante. Alcuni segni e sintomi, in modo più o meno marcato, possono essere condivisi dalle varie forme di EDS, o essere presenti in altri disordini ereditari del tessuto connettivo. Dato questo notevole grado di sovrapposizione fenotipica, la diagnosi clinica può essere difficoltosa e in questi pazienti sono quindi da ricercare segni e sintomi anche minimi, soprattutto in età pediatrica, che suggeriscano la presenza di una specifica forma. Le EDS sono inoltre caratterizzate da un notevole grado di variabilità intra- e inter-familiare. La diagnosi molecolare permette di confermare il sospetto diagnostico e di effettuare il follow-up adeguato in pazienti con prognosi di diversa gravità. Nell’ultima classificazione (Beighton et al., 1998) sono riportati sei tipi di EDS: classico, ipermobile, vascolare, cifoscoliotico, artrocalasico e dermatosparassi. Ciascun tipo di EDS è definito da criteri diagnostici maggiori e minori. Lo stesso segno può essere presente in più tipi di EDS e acquisire un valore di criterio diagnostico maggiore o minore. Le EDS si trasmettono con modalità autosomica dominante o recessiva e sono geneticamente eterogenee. Complessivamente i geni alterati nelle diverse forme di EDS sono otto: cinque che codificano per collageni diversi e due per enzimi coinvolti in modificazioni posttraduzionali dei collageni. Le EDS sono quindi spesso riferite come “collagenopatie”. Oltre a queste 6 forme di EDS, distinguibili su base clinica e molecolare, sono state descritte 10 altre entità cliniche, che rientrano nelle EDS, o presentano manifestazioni cliniche ad esse riconducibili. Dal momento che molti pazienti con segni a carico dei tessuti connettivi non si possono inquadrare in nessuna di queste 16 forme di EDS, si pensa che i nuovi approcci di Genetica molecolare potranno identificare nuove forme nei prossimi anni. La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo classico La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo classico (cEDS) (OMIM#130000), che raggruppa le forme in precedenza riferite come tipo I e tipo II, ha una prevalenza stimata di 1/20-40.000 ed è caratterizzata da prevalente coinvolgimento cutaneo e articolare, che può manifestarsi in grado molto variabile. La cEDS è caratterizzata dai seguenti criteri diagnostici maggiori: iperestensibilità cutanea, fragilità cutanea (cicatrici atrofiche), ipermobilità articolare. I criteri diagnostici minori sono: cute pastosa, presenza di pseudotumori molluscoidi e di sferoidi sottocutanei, propensione alla formazione di ecchimosi, ipotonia muscolare, complicanze dell’ipermobilità articolare (lussazioni, dolore, infiammazione), lassità dei tegumenti (ernie, prolasso) e familiarità positiva. Nei pazienti affetti da cEDS si è inoltre riscontrata una maggiore incidenza, rispetto alla popolazione generale, di prolasso della valvola mitrale, malformazioni scheletriche (principalmente scoliosi, piede torto/piatto/cavo) e di disturbi funzionali quali reflusso gastroesofageo e gastrite cronica. Nei casi più severi si sono verificate dissezioni arteriose. Le complicanze sono principalmente a carico della cute (cicatrizzazione anomala con esiti anche deturpanti), dei legamenti e delle articolazioni (infiammazione, talvolta rottura e degenerazione precoce) e dei tegumenti (ernie diaframmatiche, iatali, inguinali e ombelicali). Nel 50% dei casi la cEDS è stata ereditata da uno dei genitori, che è affetto, nei rimanenti è insorta de novo (per la prima volta nel paziente in esame).

206 tribute…

La trasmissione è di tipo autosomica dominante, ovvero il probando ha il 50% di probabilità di trasmettere la malattia al figlio, indipendentemente dal sesso. Solamente conoscendo la mutazione familiare responsabile della patologia è possibile effettuare la diagnosi prenatale mediante amnio/villocentesi. Nella maggioranza dei casi i geni coinvolti sono COL5A1 e COL5A2, che codificano, rispettivamente, per la catena 1 e 2 del collagene di tipo V. In letteratura, attualmente, sono descritte circa 54 mutazioni diverse nel gene COL5A1 (missenso/nonsenso, di splicing, piccole delezioni e inserzioni) e 10 mutazioni nel gene COL5A2. Il sequenziamento diretto dei geni COL5A1 e COL5A2 in 36 probandi ci ha permesso di identificare nel gene COL5A1 20 mutazioni mai descritte e 2 mutazioni ricorrenti e nel gene COL5A2 due nuove mutazioni. I geni COL5A1 e COL5A2 non sono i soli geni che possono essere responsabili della cEDS (variabilità genetica), infatti in pazienti con la presentazione clinica di questa forma di EDS sono state identificate 3 mutazioni missenso, che portano alla sostituzione nel gene COL1A1 di tre residui di arginina con residui di cisteina, nella posizione X o Y del motivo Gly-X-Y del dominio collagenico. In questi pazienti i sono inoltre osservati: propensione alla fragilità arteriosa in giovane età, osteopenia e fratture ricorrenti (Malfait et al., 2007). Inoltre una mutazione nel gene COL1A1, che determina la sostituzione di un’arginina in posizione Y del motivo Gly-X-Y, è stata riportata in una famiglia con quattro membri affetti, che presentavano manifestazioni sia di EDS che di Osteogenesi Imperfetta (OI), un’altra malattia ereditaria del connettivo a prevalente coinvolgimento scheletrico. In questi pazienti sono state rilevate da 1 a 4 fratture, osteopenia, sclere blu e marcata ipermobilità articolare e non è stato osservato alcun coinvolgimento cutaneo e cardiovascolare (Cabral et al., 2007). Altre 6 mutazioni nel gene COL1A1 e una nel gene COL1A2 sono state identificate in un piccolo numero di pazienti con una presentazione clinica intermedia EDS/OI. In 4 pazienti con ipermobilità articolare, iperestensibilità cutanea e alterazioni valvolari cardiache sono state identificate tre mutazioni recessive nel gene COL1A2, che portano all’attivazione del processo di degradazione dell’mRNA, che codifica per la catena 2 del collagene di tipo I (Nonsense Mediated RNA Decay, NMD) e alla mancanza di proteina (aploinsufficienza funzionale) (Schwarze et al., 2004; Malfait et al., 2006). Questa variante è riferita come forma cardio-valvolare di EDS (OMIM #225320). I pazienti affetti da cEDS richiedono particolari attenzioni in caso di ferite (traumatiche e chirurgiche) per la fragilità tissutale e i difetti di cicatrizzazione, molto ritardata rispetto alla noma. La rimarginazione delle ferite dovrebbe avvenire in presenza di fitostimoline in crema o di garze imbevute; in caso di necessità si devono applicare punti di sutura intradermici riassorbibili associati a steri-strips, oppure a punti di sutura di superficie, che vanno tenuti in sede per almeno un tempo doppio rispetto a quello previsto in individui non affetti. In caso di ecchimosi/ematomi è utile l’applicazione di un gel a base di escina e dietilamina. L’utilizzo di protezioni come ginocchiere soprattutto nell’infanzia può prevenire la formazione di ferite. La fisioterapia e l’attività motoria a basso impatto e/o eseguita in assenza di gravità (nuoto, cyclette) permettono di sviluppare la muscolatura in modo armonioso e di mantenere in sede le articolazioni. La terapia del dolore con FANS per le artralgie può essere assunta solo al bisogno e non in cronico. Qualsiasi atto medico deve tener conto della fragilità dei tessuti del paziente affetto da cEDS, del rischio di lussazioni articolari e di formare cicatrici atrofiche anche di grandi dimensioni. Il follow-up deve essere deciso con il medico curante in base alla diversa presentazione clinica, in generale si raccomandano un ecocardiogramma da effettuare ogni 5 anni, anche in caso di esito negativo e la valutazione della densitometria ossea in età adulta. La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo ipermobile La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo ipermobile (hEDS) (OMIM#13020), in passato definita di tipo III, è la forma più frequente di EDS (1/10-

15.000) ed è caratterizzata da ipermobilità articolare generalizzata. Altri criteri diagnostici maggiori sono l’iperestensibilità cutanea moderata e/o la cute pastosa, in assenza di fragilità e di cicatrici atrofiche spontanee. I criteri diagnostici minori includono le sublussazioni articolari ricorrenti, il dolore articolare cronico e la familiarità positiva. Vi è inoltre una maggiore incidenza, rispetto alla popolazione generale, di disturbi gastrointestinali quali stipsi cronica, alvo alterno e reflusso gastroesofageo, disordini ginecologici (dismenorrea e flusso abbondante), anomalie valvolari (principalmente prolasso della valvola mitrale), sindrome da fatica cronica, cefalea muscolotensiva, deflessione cronica dell’umore, propensione alla formazione delle ecchimosi, malformazioni scheletriche (petto scavato, scoliosi, piede piatto), infiammazione dei tessuti molli (tendiniti/borsiti), osteopenia/osteoporoporosi e artrosi in giovane età. Generalmente le donne lamentano una sintomatologia più grave rispetto agli uomini di pari età, probabilmente a causa del minor sviluppo della massa muscolare per il diverso assetto ormonale/scheletrico (Castori et al, 2011). Sebbene l’ipermobilità articolare, nei diversi tipi di EDS e più in generale dei disordini ereditari del tessuto connettivo, abbia valore di segno clinico, nell’hEDS è l’espressione maggiore della patologia, a tal punto da acquisire significato nominale della patologia stessa, anche se non sempre vengono soddisfatti i criteri nella della scala valutativa di Beighton (Steinmann et al., 2002), ovvero un punteggio superiore a 5. L’ipermobilità articolare può essere valutata secondo i criteri di Brigthon, che considerano le complicanze della patologia (Grahame et al, 2000) L’ipermobilità articolare è inoltre presente nel 10-25% della popolazione e in malattie reumatiche di origine autoimmune (Hakim and Grahame, 2003). Accanto all’ipermobilità articolare in questi pazienti vi è un coinvolgimento cutaneo minimo; generalmente la cute si presenta pastosa, soffice e lievemente o moderatamente iperelastica, non sono presenti le cicatrici atrofiche tipiche della forma classica, ma spesso si apprezzano cicatrici post-chirurgiche diastasate. I segni che agevolano la diagnosi dell’hEDS sono le lussazioni o sublussazioni ricorrenti, recidivanti e multiple, che generano una sintomatologia algica (dolore) (Sacheti et al, 1997). In questa patologia si devono distinguere due tipi di dolore: un dolore che interessa le articolazioni coinvolte dalle lussazioni ricorrenti e dai processi infiammatori (tendiniti, borsiti, tenosinoviti) e che è di tipo acuto e tendenzialmente responsivo alla terapia farmacologica antinfiammatoria e un dolore muscolo-scheletrico più grave, nel senso prognostico della patologia, a decorso cronico, che non presenta una localizzazione articolare precisa e che non risponde adeguatamente alla terapia farmacologica e fisica. Non è nota l’origine di tale sintomatologia (se sia da ricondurre a una disfunzione recettoriale muscolo-articolare periferica, a un’origine centrale, a dispercezione, o a microtraumi articolari ripetuti nel tempo), ma la cronicità è strettamente legata alla durata della patologia, a una sintomatologia fibromialgica e a stati depressivi-ansiosi. Quest’ultima condizione crea un riverbero nella percezione del dolore e diventa causa, amplificazione e conseguenza della sintomatologia algica stessa. La qualità della vita di questi pazienti è fortemente ridotta per le continue lussazioni, l’instabilità articolare, che limita i movimenti e le attività quotidiane e la sintomatologia algica e depressiva. La trasmissione all’interno di famiglie con più membri affetti da hEDS è autosomica dominante; un soggetto affetto ha il 50% di possibilità di trasmettere la malattia al figlio, indipendentemente dal sesso. Il decorso clinico della patologia è difficilmente prevedibile a causa dell’estrema variabilità inter- e intrafamiliare, tuttavia, in genere, le manifestazioni cliniche si accentuano a partire dalla seconda decade di vita. Ad oggi il difetto molecolare alla base dell’hEDS non è ancora noto. La presenza di quadri clinici molto variabili fa ipotizzare per l’hEDS il possibile coinvolgimento di più di un gene causale (eterogeneità genetica). Molti pazienti affetti da hEDS seguono una terapia del dolore cronica con FANS e, nei casi più severi, con oppioidi, farmaci che hanno un’elevata incidenza di effetti collaterali e allucinatori. Alla terapia farmacologica spesso vengono associati ausili quali applicazione di kinesiotaping. Per rallentare la degenerazione delle strutture articolari sono consigliati fisioterapia quotidiana e attività fisica (nuoto, cyclette) se possibile in assenza di gravità. Queste attività motorie portano ad un aumento omogeneo della massa muscolare, che mantiene in sede le

articolazioni. Dalla terza/quarta decade alcuni pazienti possono necessitare di ausili per la deambulazione. Qualsiasi atto medico deve tener conto della fragilità dei tessuti del paziente affetto da hEDS, del rischio di lussazioni articolari, che possono avvenire anche durante semplici manovre, come salire o scendere dal letto per una visita e che in genere gli interventi ortopedici hanno una durata limitata. Il follow-up deve essere deciso con il medico curante in base alla diversa presentazione clinica, in generale si raccomandano un ecocardiogramma da effettuare ogni 5 anni, anche in caso di esito negativo e la valutazione della densitometria ossea in età adulta. La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo vascolare L’EDS di tipo vascolare (vEDS) (OMIM #130050), in passato definita sindrome di Sack-Barabas, di tipo arterioso-ecchimotico e di tipo IV, si distingue dalle altre forme di EDS principalmente per le complicanze di tipo vascolare, intestinali e ostetriche. L’esatta prevalenza della patologia non è nota ed è valutata tra 1/50.000 e 1/250.000. La diagnosi clinica si basa sui seguenti criteri diagnostici maggiori: cute sottile e/o translucida, propensione alla formazione di ecchimosi (frequenti), in seguito a traumi minimi, volto caratteristico, fragilità di arterie, intestino e utero. Due criteri maggiori permettono di porre la diagnosi di vEDS. I criteri diagnostici minori comprendono: l’acrogeria, l’ipermobilità delle piccole articolazioni, la rottura di muscoli e/o tendini, il piede torto congenito, le vene varicose in giovane età, le fistole artero-venose, lo pneumotorace/pneumoemotorace, la regressione gengivale, la familiarità positiva/morte improvvisa in un parente di primo grado. Il volto è caratterizzato da magrezza, zigomi prominenti, proptosi oculare, naso sottile e/o prominente e lobo dell’orecchio assente o ipoplastico. A livello cutaneo la cicatrizzazione può essere ritardata, le ecchimosi si formano frequentemente in seguito a traumi minimi e si possono osservare vasti ematomi. La cute, soprattutto a livello toracico e addominale, presenta un notevole grado di sottigliezza con il reticolo venoso evidente. Può esservi anche paucità del tessuto adiposo sottocutaneo, che rende ragione di un aspetto simil-cachettico o reminiscente di lipodistrofia, soprattutto a livello degli arti. A livello articolare, alla nascita possono essere presenti: lussazione congenita dell’anca, piede torto congenito, o camptodattilia con retrazioni tendinee. L’ipermobilità articolare è abitualmente poco appariscente e spesso limitata alle piccole articolazioni. Sebbene meno frequenti che in altre forme, possono essere presenti lussazioni ricorrenti di rotula, caviglie e spalle, atteggiamento scoliotico e artrosi precoce (in particolare rizoartrosi). Le tendiniti, soprattutto a livello del tendine d’Achille, sono un fattore di rischio per la rottura spontanea del tendine. L’aspettativa di vita in questi pazienti in media è ridotta rispetto alla popolazione generale. Il 78.5% delle morti è dovuta a rotture arteriose, il 7.5% a complicanze intestinali e circa il 10% a rottura uterina, cardiaca, epatica, o splenica. Vi è una notevole variabilità per quanto riguarda l’età della prima complicanza, il numero, il tipo e la ricorrenza delle complicanze. In generale, l’età media della prima complicanza è di 23,5 anni; il 25% dei pazienti ha avuto almeno una complicanza entro i 20 anni e l’80% almeno una complicanza prima dei 40 anni. La prima complicanza consiste più frequentemente in rottura arteriosa (46%), seguita da perforazione intestinale (19%) e, raramente, in rottura di un organo parenchimatoso (5%). Le complicanze vascolari possono consistere in aneurismi, dissecazione o rottura di un’arteria apparentemente sana. Le lesioni arteriose, che devono far sospettare una vEDS, sono la dissecazione di carotidi interne sub-bulbari, delle iliache e delle branche digestive dell’aorta addominale. Gli aneurismi dissecanti in questa patologia hanno un’evoluzione subacuta o cronica verso la calcificazione e la localizzazione della loro presenza può essere fortuita. L’arteria splenica è più frequentemente oggetto di formazione di aneurismi fusiformi e la sua rottura spontanea spesso permette di porre la diagnosi di vEDS. L’interessamento dell’aorta non è raro, ma l’associazione di interessamento dell’aorta ascendente e insufficienza aortica è poco suggestiva di vEDS. L’ectasia annulo-aortica è più suggestiva di sindrome di Marfan. Le indagini esplorative mediante arteriografia sono formalmente controindicate, per l’elevata frequenza di complicanze iatrogene (17%-67%) e

tribute… 207


tribute… per il sociale l’elevata mortalità (6%-20%). La rottura spontanea dell’intestino interessa in primo luogo il tratto sigmoideo (80% delle rotture intestinali), verosimilmente legato alle forze meccaniche e pressioni endocavitarie di questo tratto. Le rotture gastriche sono eccezionali e, in caso esse avvengano, sono di difficile gestione per la fragilità del tessuto. L’intervento chirurgico di scelta è a due tempi, con l’esecuzione iniziale di colostomia secondo Hartmann, che riduce notevolmente il rischio di peritonite batterica. Le ernie inguinali, ombelicali, iatali e diaframmatiche sono frequenti. Per le ernie parietali è necessario il posizionamento di uno stent contenitivo durante l’intervento chirurgico. I pazienti affetti da vEDS tendono a soffrire di costipazione ed episodi subocclusivi, legati frequentemente a diverticolosi. La gravidanza di una paziente affetta da vEDS è una complicanza a rischio. La mortalità materna è del 12% circa ed è legata al rischio di rottura uterina o vascolare nel periodo del travaglio, nell’immediato post-partum o tardiva. I rischi per il feto sono la rottura prematura delle membrane, la prematurità, l’ipotrofia e l’ipotonia alla nascita. Per tutti questi motivi la gravidanza deve essere seguita in un centro di riferimento specializzato e multidisciplinare; è preferibile effettuare un parto cesareo elettivo prima del termine e un attento monitoraggio ospedaliero della madre prima e dopo il parto. L’uso di beta-bloccanti in gravidanza, tale da contenere lo stress delle arterie durante il travaglio, è discusso. La vEDS è un disordine a trasmissione autosomica dominante dovuto a mutazioni nel gene COL3A1, che codifica per la catena 1 del collagene di tipo III (COLLIII), un componente fondamentale della parete dei vasi, della cute, dell’utero e dei legamenti. Più di 200 mutazioni sono state identificate in questo gene. Queste mutazioni sono in larga maggioranza private, cadono lungo tutto il gene (non esistono hot-spot di mutazione) e vi è un’elevata incidenza (30%) di mutazioni de novo. Sono descritti diversi tipi di mutazione: missenso, di splicing, microinserzioni/delezioni, grossi riarrangiamenti, riarrangiamenti complessi. La maggior parte delle mutazioni sono sostituzioni di una glicina in una tripletta Gly-X-Y del dominio collagenico, a effetto dominante negativo, seguite, in ordine di frequenza, da mutazioni che causano splicing aberrante, con ritenzione o skipping in-frame di un esone. La presenza di codoni prematuri di stop di traduzione (PTC) è associata al NMD e ad aploinsufficienza funzionale. Nessuna correlazione genotipo-fenotipo è stata riportata in diversi studi (Pepin et al., 2000; Drera et al., 2011). È stata recentemente caratterizzata una paziente affetta da vEDS a trasmissione autosomica recessiva (Plancke et al., 2009). La paziente era omozigote per la mutazione p.Lys161GlnfsX45 nel gene COL3A1, ereditata da entrambi i genitori non affetti. Questa mutazione causava aploinsufficienza funzionale e assenza di collagene di tipo III. Il quadro clinico molto severo della paziente includeva: cute sottile e trasparente con cicatrici distrofiche, vene varicose, ipermobilità delle piccole articolazioni, segni dismorfici, recessione gengivale, epilessia con assenza, displasia corticale e dilatazione ventricolare (alla nascita), stenosi della valvola polmonare, occlusione intestinale, fragilità dell’intestino. La paziente è deceduta all’età di 11 anni in seguito a perforazione intestinale e a complicanze post-operatorie. Nei pazienti vEDS è importante attuare la sorveglianza vascolare, mediante angioRM total body periodica, in modo da individuare e trattare precocemente eventuali dilatazioni aneurismatiche. Allo stato attuale non esiste un’indagine atta a prevedere eventuali rotture arteriose spontanee (su vasi apparentemente normali). Qualsiasi atto medico, diagnostico, terapeutico e chirurgico, deve tener conto dell’estrema fragilità dei tessuti nel paziente affetto da vEDS. Tale fragilità comporta una propensione alla formazione di aneurismi (dilatazioni arteriose) e alla rottura spontanea di vasi e organi interni, pertanto sono sconsigliate, se non in caso di necessità, tutte le procedure invasive (angiografia, colonscopia, emogasanalisi, misurazione della temperatura per via rettale). Ai pazienti affetti da vEDS si consiglia di evitare qualsiasi attività ad elevato impatto (sport traumatici) e l’uso di farmaci come l’acido acetilsalicilico e anticoagulanti per la maggior tendenza al sanguinamento. È utile un attento monitoraggio dei fattori di rischio cardiovascolare (peso corporeo, pressione arteriosa, assetto lipidico, glicemia). Recentemente un trial multicentrico ha mostrato in

208 tribute…

un gruppo di pazienti adulti affetti da vEDS che il celiprololo, un farmaco comunemente utilizzato nel trattamento dell’ipertensione arteriosa, riduce gli episodi di complicanze maggiori (eventi vascolari, rotture d’organo) (Ong et al., 2010). La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo cifoscoliotico L’EDS di tipo cifoscoliotico (OMIM#225400), o EDS di tipo VIA, è una forma di EDS molto rara (incidenza stimata pari a 1:100.000), che si trasmette con modalità autosomica recessiva. Questa patologia è caratterizzata dai seguenti criteri diagnostici maggiori: ipotonia severa alla nascita, lassità articolare generalizzata, cifoscoliosi alla nascita progressiva, fragilità delle sclere (rottura del globo oculare). Tre criteri maggiori consentono di porre la diagnosi. I criteri minori sono: fragilità tissutale (cicatrici atrofiche), ecchimosi, rottura arteriosa, habitus marfanoide, microcornea, osteopenia importante senza tendenza alle fratture, familiarità positiva. L’aspettativa di vita di questi pazienti è ridotta per eventi di rottura arteriosa e per insufficienza cardio-polmonare conseguente alla cifoscoliosi severa. La diagnosi differenziale di EDS cifoscoliotico si pone con la sindrome di Marfan severa neonatale, disordini neuromuscolari e sindrome della cornea fragile (Brittle cornea syndrome). La malattia è causata dalla mancanza dell’enzima lisil idrossilasi (LH1), codificato dal gene PLOD1. Questo enzima modifica le catene dei collageni fibrillari, di tipo I, III e V, durante la loro sintesi all’interno della cellula e favorisce la formazione dei trimeri collagenici. La perdita della funzione enzimatica, conseguente a mutazioni nel gene PLOD1, causa un difetto di sintesi, secrezione e assemblaggio di diversi collageni fibrillari. Il dosaggio di piridinolina urinaria (metaboliti dei collageni) permette di confermare nei pazienti il sospetto diagnostico e indirizza il test genetico. Nel gene PLOD1 sono state descritte 33 mutazioni diverse, in particolare nel 19% degli alleli malattia è stata osservata una duplicazione (Alu-Alu) di 8,9 kb, che include gli esoni 10-16. In un sottogruppo di pazienti affetti da EDS di tipo VI non si è osservato il difetto di LH1; in questi pazienti i livelli di metaboliti urinari dei collageni sono nella norma e non sono state evidenziate mutazioni nel gene PLOD1. Pertanto si sono distinte una forma EDS di tipo VIA con mutazioni in PLOD1 e una forma VIB senza mutazioni in questo gene. Successivamente in un gruppo di questi pazienti sono state identificate mutazioni nel gene CHST14, che codifica per la dermatan-sulfotrasferasi 14 (D4ST1). Questo enzima permette il legame intracatenario di monomeri di decorina e la formazione di dimeri, che si legano alle fibre dei collageni maggiori mantenendone l’integrità e la corretta funzione. Per questa patologia sono stati coniati diversi nomi: sindrome del pollice addotto e del piede equino, EDS muscolocontratturale, EDS tipo Khosho; recentemente si è proposto di unificare queste definizioni e di riferire questa entità come EDS con deficienza di DAST1. Infine è appena stata definita una variante di EDS cifoscoliotica, in 5 famiglie di diversi paesi europei, che si differenzia dall’EDS VIA per la presenza di miopatia, ipoacusia neurosensoriale, livelli di metaboliti urinari dei collageni nella norma che è stata definitacEDS con cifoscoliosi progressiva, miopatia e ipoacusia (Baumann et al., 2012). Il gene coinvolto FKBP14 codifica per un enzima, che appartiene alla famiglia delle peptidil-prolil cis-trans isomerasi; benché la sua funzione non sia stata ancora definita, i fibroblasti dermici di questi pazienti presentano una marcata riduzione e disorganizzazione dei collageni di tipo I, III e VI, quando sono coltivati in vitro. La forma cifoscoliotica di EDS è quindi eterogenea dal punto di vista clinico e genetico. La trasmissione in tutte le varianti indicate è autosomica recessiva (il difetto genetico deve essere presente in ambedue le copie del gene responsabile affinchè la patologia si manifesti), generalmente gli individui affetti nascono da genitori consanguinei, portatori sani della patologia (con il difetto in una sola copia del gene causale). Ad ogni gravidanza due portatori sani di EDS cifoscoliotico hanno il 25% di possibilità di generare un figlio affetto dalla patologia, indipendentemente dal sesso, mentre un soggetto affetto potrà concepire un figlio con la medesima condizione solo se il partner è portatore sano di EDS cifoscoliotico (con un rischio del 50% ad ogni gravidanza, indipendentemente dal sesso), o è affetto dalla patologia (con un rischio del 100% ad ogni gravidanza,

indipendentemente dal sesso). A livello terapeutico è spesso richiesta una correzione chirurgica della scoliosi, nella maggioranza dei casi non risolutiva. La pratica del nuoto è utile per rallentare la degenerazione articolare e la progressione della scoliosi. In caso di dilatazione aortica è raccomandata la profilassi con beta-bloccanti. Sono consigliate valutazioni oculistiche periodiche per il rischio di distacco retinico ed ecocardiogramma di controllo ogni 5 anni, anche in caso di esito negativo. La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo artrocalasico L’EDS di tipo artrocalasico (OMIM#130060), anche definita di tipo VII, a trasmissione autosomica dominante, è un’altra forma molto rara di EDS (sono riportati circa 30 casi). I criteri diagnostici maggiori sono: lussazione congenita dell’anca bilaterale, ipermobilità articolare generalizzata (con sublussazioni ricorrenti). I criteri diagnostici minori includono: iperestensibilità cutanea, fragilità tissutale (con cicatrici atrofiche), formazione di ecchimosi in seguito a traumatismi minimi, ipotonia muscolare, cifoscoliosi e osteopenia (lieve-moderata, con fratture occasionali). I geni coinvolti sono COL1A1 e COL1A2. La forma artrocalasica di EDS è suddivisa in tipo A e tipo B in base al coinvolgimento del gene COL1A1 (tipo A) o COL1A2 (tipo B), clinicamente quasi indistinguibili. Le mutazioni che colpiscono questi geni, tipicamente coinvolti nell’OI, cadono nelle giunzioni dei due esoni 6, causando lo skipping dell’esone e la sintesi di catene 1 e 2 collageniche internamente delete di 24 e 18 aminocidi rispettivamente. Dal momento che queste regioni contengono il sito riconosciuto della proteasi N-terminale, che matura le molecole collageniche secrete dalle cellule, i polipeptidi aberranti non possono essere processati correttamente. La mancata eliminazione del dominio globulare N-terminale dei due collageni interferisce con la corretta fibrillogenesi del collagene di tipo I. In questi pazienti è necessario instaurare una fisioterapia precoce per l’ipotonia muscolare e per rallentare la degenerazione articolare conseguente all’ipermobilità accentuata. La sindrome di Ehlers-Danlos di tipo dermatosparassi L’EDS di tipo dermatosparassi (OMIM#225410), anche definita EDS di tipo VII o di tipo VIIC, è una forma rarissima di EDS (10 casi descritti), con un coinvolgimento cutaneo marcato (Malfait et al., 2004). I criteri diagnostici maggiori sono una fragilità cutanea severa e la ridondanza della cute, che cade in pliche e conferisce un aspetto vecchieggiante. I criteri minori sono: ernie ombelicali e inguinali di grandi dimensioni, ecchimosi, rottura prematura delle membrane, dermatoglifi cutanei profondi. Il gene alterato in questi pazienti, ADAMTS2, codifica per la protesasi, che taglia specificamente i domini N-terminali delle molecole di procollagene di tipo I, II e III, permettendone l’organizzazione nelle strutture fibrillari, che compongono la ECM della cute e altri tessuti. Nel gene ADAMTS2 sono state identificate 5 mutazioni, 2 missenso, 2 delezioni di grandi dimensioni e un riarrangiamento complesso, che alterano la funzione dell’enzima e portano alla formazione di fibre collagene anomale con una struttura a geroglifico. La trasmissione di questa forma di EDS è di tipo autosomica recessiva (il difetto genetico deve essere presente in entrambe le copie del gene responsabile affinché la patologia si manifesti) e generalmente gli individui affetti nascono da genitori consanguinei portatori sani della patologia (con il difetto in una sola copia del gene causale). Ad ogni gravidanza due portatori sani di EDS tipo dermatosparassi hanno il 25% di possibilità di generare un figlio affetto dalla patologia, indipendentemente dal sesso, mentre un soggetto affetto potrà concepire un figlio con la medesima condizione solo se il partner è portatore sano di EDS dermatosparassi (con un rischio del 50% ad ogni gravidanza, indipendentemente dal sesso), o è affetto dalla patologia (con un rischio del 100% ad ogni gravidanza, indipendentemente dal sesso). In questi pazienti si devono adottare precauzioni per l’importante fragilità cutanea (come utilizzo di protezioni quali ginocchiere) ed effettuare valutazioni dermatologiche periodiche e fisioterapia per l’ipermobilità articolare.

Altre forme di EDS: - la forma parodontale (OMIM #130080), o di tipo VIII, a trasmissione autosomica dominante, descritta in alcune decine di pazienti, con un severo coinvolgimento ad esordio precoce del parodonto (parodontite), recessione gengivale e perdita dei denti in terza decade, oltre a cute moderatamente iperestensibile, sottile, fragile, cicatrici atrofiche, reticolo venoso evidente, ecchimosi pretibiali, habitus marfanoide, volto triangolare, ipermobilità delle piccole articolazioni. Per alcuni di questi pazienti è stato dimostrata l’associazione con la regione cromosomica 12p13. - la forma del corno occipitale, (OMIM #300537), o EDS di tipo IX, a trasmissione X-linked è stata riclassificata, dopo l’identificazione del gene responsabile, ATP7A, come una forma allelica di sindrome di Menkes. - la forma progeroide (OMIM #13070) di EDS è una rarissima forma di progeria a trasmissione autosomica recessiva, dovuta a mutazioni nel gene B4GALT7, che codifica per la galattosiltrasferasi I. - l’EDS da difetto di tenascinaX (OMIM #606408), a trasmissione autosomica dominante e recessiva, con una presentazione clinica intermedia tra EDS classica e ipermobile, è dovuta a rare mutazioni nel gene TNXB, che codifica per una proteina glicosilata dell’ECM, la tenascinaX, in grado di interagisre con i collageni e di modularne le proprietà meccaniche. - la forma spondilocheiro displastica di EDS (OMIM #612350), è un rarissimo disordine a trasmissione autosomica recessiva, identificato in 6 pazienti di 2 famiglie con matrimoni consanguinei. Questi pazienti sono caratterizzati da ritardo della crescita dopo la nascita, bassa statura, occhi protrudenti con sclere azzurre, cute ridondante sul palmo delle mani, atrofia dei muscoli adduttori del pollice, dita affusolate, cute sottile e iperestensibile, ipermobilità delle piccole articolazioni osteopenia e moderata displasia scheletrica. In tutti i pazienti è stata identificata la delezione di 9 coppie di basi nella regione codificante del gene SLC39A13, un trasportatore di zinco ubiquitario, associato alla membrana. Questa delezione elimina tre aminoacidi nel dominio transmembrana del trasportatore eliminandone la funzione (Giunta et al., 2008). - la sindrome della cornea fragile (Brittle cornea syndrome, BCS) è una connettivopatia ereditaria a trasmissione autosomica recessiva caratterizzata da cornea fragile e sottile con elevato rischio di rottura spontanea o per traumi minimi. Questo segno si associa ad altre manifestazioni a carico dei tessuti connettivi, che sono presenti in diverse forme di EDS: sclere azzurre, cheratocono e cheratoglobo, iperestensibilità cutanea, ipermobilità articolare (Al-Hussain et al., 2004) e che hanno fatto ritenere che questi pazienti rientrassero nella forma cifoscoliotica di EDS, prima della sua caratterizzazione genetica. Questo disordine può essere determinato da mutazioni in due geni diversi (eterogeneità genetica) e si distingue in BCS1 (OMIM #229200), se il gene causale è ZNF469 e BCS2 (OMIM #614170), se il gene coinvolto è PRDM5. La funzione di entrambi i geni non è completamente chiarita, ma la loro alterazione causa il difetto comune della deposizione e organizzazione di diversi componenti della matrice extracellulare, come evidenziato nel sistema in vitro dei fibroblasti dermici (Burkitt-Wright et al. 2011). - l’eterotopia nodulare periventricolare con EDS (OMIM #300537) è un disordine neurologico, a trasmissione X-linked, caratterizzato da spostamento di sostanza grigia nella sostanza bianca (ventricoli), in cui sono presenti alcune manifestazioni di EDS e altre patologie ereditarie del connettivo quali: iperestensibilità di cute e articolazioni, dilatazione e dissecazione aortica, pala.

Prof.ssa Marina Colombi Università degli studi di Brescia Per un contributo: IBAN: IT27G0335901600100000013013 intestato a: Pazienti Italiani Ehlers-Danlos Rosa Viterbo: 334.28.13.301 Ethel Eman: 334. 28.13.314

tribute… 209


210 tribute…

tribute… 211


photographer: Patrick Kuchno

212 tribute‌

Tribute MAG  

Magazine dedicato al mondo dell'hair stylist