Issuu on Google+

Spettacolip 14 Le Vibrazioni “Cambiamo la società col potere della Tv”

Sport

TORINO • MARTEDÌ 30 GIUGNO 2009 • WWW.METRONEWS.IT

giorni di illazioni, sospetti e indiscrezioni, la polizia di Los Angeles ha aperto un’indagine penale sulla morte di Michael Jackson, avvenuta giovedì scorso in circostanze ancora da chiarire. Ed è giallo sull’autopsia: il tabloid inglese “The Sun” ha riportato un impietoso resoconto sulle condizioni in cui il coroner ha trovato il cadavere di Jackson: magro, emaciato, il corpo cosparso di punture, praticamente calvo, e solo pillole nello stomaco. Ma poche ore dopo è arrivata la smentita del giornale online Tmz. E ieri sono trapelate anche le prime indiscrezioni dell’interrogatorio del dottor Corrad Murray, che era con l’artista negli ultimi istanti della sua vita: il cuore di Michael Jackson batteva ancora quando il medico ha cercato di rianimarlo in attesa dei soccorsi. Il padre del cantante, Joe, ha det-

Wimbledon la Schiavone vince e vola ai quarti

Pena esemplare Supertruffa, 150 anni a Madoff p 6 AFP ARCHIVIO

Su Jacko inchiesta aperta

p 13

STATI UNITI. Dopo

Proposta choc Il corpo di Michael Jackson potrebbe essere immortalato attraverso il bisturi del controverso artista-anatomopatologo tedesco Gunther von Hagens, noto per le sue mostre di cadaveri trattati con lo speciale procedimento della plastinazione. L’indiscrezione arriva dallo stesso medico, che però ha detto di attendere la conferma dai Jackson. METRO

to che la famiglia non ha ancora fissato la data dei funerali, e che è in attesa di conoscere i risultati della seconda autopsia, voluta dalla famiglia. Joe Jackson, assistito dal reverendo Al Sharpton, ha ribadito che i figli di Michael «resteranno in famiglia con noi» e che la madre naturale «non ha nulla a che vedere» con la loro custodia. Altro servizio a pagina 6

ode Una fr da 65 i miliard

Il re della truffa Bernard Madoff, responsabile di una frode da 65 miliardi di dollari che ha coinvolto migliaia di risparmiatori, è stato condannato a 150 anni di prigione dal tribunale di New York. Madoff, che ha passato gli ultimi mesi agli arresti domiciliari, perderà tutto: ville, yacht e beni personali. La moglie Ruth dovrà invece “accontentarsi” di 2,5 milioni di dollari che le sono stati assegnati dal tribunale.

››

Italia p 3

Sport p 13

N

Maresoffocato dallamucillagine ITALIA. Più caldo e più acido, infesta-

to da mucillagini, soffocato dal cemento che occupa il 40% delle coste. Questo lo stato del nostro mare fotografato da Greenpeace. Oro del francese nei 100 metri sl.

Italia p 2

Bernard supera Superenalotto ancora Magnini jackpot da record Economia p 8 L’uomo del tempo di Alessio Grosso www.meteolive.it p 18

BaroMetr

Cellulari: unico caricabatterie

on si può non essere d’accordo con il cardinale Bagnasco, quando richiama l’essenza della testimonianza del cattolico nella disciplina del corpo, nella sobrietà dei comportamenti, nella riconciliazione, nella custodia degli sguardi e nel dominio dell’istinto sessuale. Tutte cose basilari per il singolo, che possono essere tralasciate quando si applicano a persone pubbliche. Il cattolicissimo Prodi ne sa qualcosa. IVO BEVILACQUA


martedì 30 giugno 2009 • www.metronews.it

Il 6 dei record

News EMMEVÌ

Nuovi documenti

Uno dei primi passaporti.

Il passaporto è digitale GROSSETO. Sono

EMMEVÌ

2 italia

pagina a cura di stefania divertito • metro

Ragazza picchiata da branco nazi: partita la raccolta di firme per la medaglia al valor civile Sono già 2.109 i firmatari dell’appello al presidente della Repubblica per assegnare la medaglia al valore a Marialuisa, la ragazza napoletana picchiata per aver difeso un amico omosessuale. A lanciare l’iniziativa il portale gay.it. Tra i firmatari, la scrittrice Cristiana Alicata, Alessandro Cecchi Paone, Luciana Littizzetto, Vladimir Luxuria. METRO

Ladri e “lavandai”

Sei multimilionario dei record stasera: in palio ci sono 82 milioni di euro, la seconda vincita più alta di tutti i tempi nella storia dei giochi in Italia. La sestina vincente manca infatti addirittura da cinque mesi. ADNKRONOS

Sono stati sorpresi dai poliziotti mentre stendevano ad asciugare le banconote rubate in una banca e macchiate di inchiostro rosso esploso dalla mazzetta civetta. È accaduto in una villa nel Palermitano. Cinque gli arrestati. Nella foto, le banconote messe ad asciugare. ADNKRONOS

Crisi e povertà al G8 aquilano

“Sarebbe Mi consenta ... giusto, di ... Carmelo Scelta qui al G8, data la deliDirettore generale della società di gestione dell'Aerocatezza di questo porto “Falcone e Borsellino” appuntamento di Palermo (Gesap). internazionale, Alcuni giornali hanno diffuavere una tregua la notizia che tre ispettonelle polemiche. Io so ri dell'Ente nazionale aviacapisco le ragioni zione civile (Enac) hanno dell’informazione passato i controlli di sicurezza all'imbarco nonoe della politica, stante portassero delle ma il mio augurio armi. Esistono seri problein questo momen- mi nei sistemi di sicurezza? – La notizia è totalmento è di una te falsa. È un autogol di qualche giornalista che tregua”. non ha verificato l’attenGiorgio Napolitano dibilità delle sue fonti e

«Al G8 sarà rappresentato più del 90% dell’economia mondiale»: sono le parole con cui il presidente del Consiglio ha presentato, ieri a Napoli sulla nave Fantasia della Msc, il G8 che partirà l’8 luglio all’Aquila. Un summit cruciale, almeno sulla carta: in NAPOLI.

Sit-in e proteste Annunciati dal 7 luglio sit-in e proteste a Roma contro il vertice. La manifestazione di martedì, ha riferito la Rete, rappresenterà ironicamente «Una Giornata d’Accoglienza ai Potenti della Terra, quando le delegazioni transiteranno per la Capitale». Per domani poi, la Rete ha annunciato un sit-in al Senato dalle 15.30.

Il premier ieri ha apprezzato le parole di Napolitano.

400 322 milioni di euro la spesa - in tutto - del governo per l’organizzazione del G8.

la spesa in bilancio per la lotta alla povertà del governo italiano.

Lubrificanti in fiamme. Ulivi in pericolo INFOPHOTO

nati ieri i primi passaporti con impronte digitali, sono state selezionate le province di Potenza e di Grosseto. Il nuovo docu“Il mio esecutivo è mento contiene un il più stabile di tutmicrochip con impronte e foto digitalizzate e pre- to l'Occidente”. vede l’uso di un’apparec- Silvio Berlusconi chiatura che scannerizza le impronte digitali. METRO agenda si dovrà varare un codice di norme contro i paradisi fiscali, i prodotti derivati. E poi Medio OrienComunicato te, Afghanistan, Iraq, Iran. sindacale Infine la fame del mondo. Da tempo sono in corso «Utopistica l’agenda - dice trattative da parte di Metro Flavio Lotti, coordinatore International per la cessio- della tavola della pace - si ne della edizione italiana spende di più in questi del quotidiano Metro. In pochi giorni che per aiutaquesta fase, in cui si è re il Sud del mondo». METRO giunti al preliminare di vendita, il Cdr di Metro ritiene inaccettabile che Ilva: al via impianto Salvatore Puzzo, titolare anti-diossine della New Media Enterprise, prima dell’espletamenTARANTO. Domani l’Ilva to delle procedure di legge inaugurerà - dopo un lunin caso di passaggio di pro- go braccio di ferro con la prietà di una testata, rilasci Regione - il nuovo interviste a organi di stam- impianto che dovrebbe pa presentandosi già come consentire di ridurre le il nuovo editore. Il signor emissioni di diossine e di Puzzo preannuncia ristrut- rientrare quindi nei paraturazioni e pesanti riorgametri imposti dalla legge nizzazioni secondo una regionale (più restrittiva strategia che prevederebbe, di quella nazionale). con precisa indicazione dei Saranno presenti anche i tempi, lo spostamento di cittadini che con un sit-in sede della redazione princi- chiederanno il controllo pale di Metro. Ricordiamo 24 ore su 24 dei fumi. all’attuale proprietà Metro S.D. International e alla futura, che tali iniziative, attribuite a Puzzo e non smentite, non possono essere decise in modo unilaterale e senza ANIMALI. Si divide fra il cineun accordo sindacale. È ma - un paio di settimane assolutamente scorretto fa è uscito “Un’estate ai che simili propositi, che coinvolgono la professiona- Caraibi” dei Vanzina in cui interpreta un intrallazzalità e la vita stessa di 25 giornalisti, vengano esplici- tore della prima Repubblica - e il canile di Montetamente e pubblicamente programmati senza che pri- libretti, vicino Roma che ma siano stati debitamente Maurizio Mattioli aiuta anche economicamente. discussi nelle sedi competenti e nei modi opportuni. Com’è vivere con 35 cani? - Bisognerebbe chiederlo a Per queste ragioni, il Cdr loro! Alla fine si finisce per elaborerà le necessarie iniziative per tutelare la digni- assomigliarsi un po’ tutti... Lei a chi assomiglia di più? tà della testata e di tutti - Sicuramente a Silvestro, coloro che lavorano per essa. IL CDR DI METRO

Operai fulminati nel Pavese PAVIA. Due

Per ore i vigili del fuoco hanno lavorato nei magazzini di un’azienda di lubrificanti nel Tarantino, dove si è sviluppato un incendio. In pericolo la stazione e i campi di uliveti tutto intorno. Indagini in corso per appurarne il dolo. METRO

operai sono rimasti coinvolti in un gravissimo incidente sul lavoro a Mede. I due sono morti mentre erano impegnati a fissare alcune lastre su un tetto quando al contatto con i fili dell’alta tensione sono morti folgorati nella piattaforma su cui stavano lavorando, a 8 metri di altezza. METRO

che ne risponderà nelle sedi opportune. Secondo i giornali l’episodio è avvenuto sotto gli occhi di decine di passeggeri. È falso anche questo?

– Certo. Chi ha scritto quelle cose non sapeva di cosa parlava, anche perché gli esiti dell’ispezione Enac sono stati forniti il giorno dopo la pubblicazione di quella notizia. Quali sono allora i veri risultati dell’ispezione?

– Il livello di sicurezza dello scalo è addirittura migliorato rispetto al 2008. Sono solo state rilevate un paio di criticità che saranno risolte e notificate tra venti giorni. Le “criticità” implicano la possibilità di imbarcarsi su un areo con delle armi?

– Assolutamente no, sarebbe una cosa gravissima. I difetti che sono stati evidenziati sono molto meno pericolosi ma per il momento non sono autorizzato a renderli pubblici. EMILIANA PONTECORVO

In breve

“La mia vita tra cinema e cani” educati a parte Flavio... Flavio?

- È tipo setter ed è molto attento. Il problema è che abbaia sempre e poi succede come succede con tutti i bambiCome fa a ricordarsi i nomi ni piccolissimi: quando di tutti? comincia a piangere uno, - Ognuno si è trovato il suo poi piangono pure tutti gli spazio e vivono in piccoli altri e fermarli è impossigruppi. Ma sono molto bile! PATRIZIA PERTUSO

o@ fid dimetromi

un maremmano che ho raccolto per strada: sta con me da 11 anni ed è molto autonomo, quasi come un gatto. Prima di stare da me deve aver subito parecchie aggressioni perché quando l’ho preso era molto impaurito come tutti gli altri che ho raccolto un po’ ovunque.

PORDENONE. Esasperato dal

m etr oitaly.it

computer troppo lento, gli spara contro cinque colpi di pistola. Protagonista un 68enne che in un momento d’ira ha cominciato a urlare e a sparare contro il pc “impallato”. METRO CAGLIARI. Hanno imbrattato

La campagna Anche quest’anno Metro rilancia la campagna con cui invita i lettori a discutere sull’abbandono degli animali domestici. Inviateci ancora foto, storie e suggerimenti a

con bestemmie i muri della chiesa di San Saturnino, a 20 chilometri da Cagliari, e i carabinieri sono riusciti a identificarli: ai 9 minorenni sono risaliti grazie a Facebook dove sono stati stati rintracciati gli pseudonimi con cui avevano firmato le frasi oltraggiose. METRO


www.metronews.it • martedì 30 giugno 2009

metro • pagina a cura di marco bresolin

Protesta di Legambiente a Venezia: “Fuori le grandi navi dalla Laguna” In occasione della tappa veneziana di Goletta verde, ieri mattina gli attivisti di Legambiente hanno srotolato uno striscione per protestare contro l’approdo di grosse navi da crociera in Laguna, perché «devastano rive, fondamenta e fondali per effetto dello spostamento d'acqua provocato dalle loro enormi dimensioni». METRO

italia 3

Roma, moria di pesci

Rifiuti, cresce la raccolta di lampadine Cinghiale nei Navigli

FIUMICINO. Migliaia di pesci morti sono affiorati

Boom nella raccolta di lampadine nel 2009. Ecolamp, il consorzio senza scopo di lucro che si occupa della raccolta e dello smaltimento di apparecchiature di illuminazione, ha fatto sapere di aver duplicato in questi primi sei mesi dell’anno l’intero risultato del 2008, raggiungendo i 320.000 chilogrammi di lampadine raccolte in tutta Italia. METRO

in superficie in un canale nel parco di Villa Guglielmi, a Fiumicino. Un vero e proprio tappeto di cefali, carpe, cambuse e altri piccoli pesci, vittime probabilmente dell’inquinamento. Arpa e Asl sono al lavoro per stabilire le cause. METRO

La nuova fauna L’italiano non rinuncia alle vacanze del Mediterraneo Primato europeo

SOCIETÀ. Gli italiani non

rinunciano alle vacanze, nemmeno in tempo di crisi. Secondo un sondaggio del portale www.speedvacanze.it, quest’anno partirà il 74% dei nostri conna-

74%

degli italiani andrà in vacanza: è la percentuale più alta in Europa. A seguire i francesi (71%) e gli inglesi (63%).

zionali. Le mete preferite? Ovviamente il mare, scelto dall’81% (49% in spiaggia e 32% in crociera). Palinuro la spiaggia preferita (23%), seguita dalla Baia di Pugnochiuso e Formentera. METRO

fauna marina del Mediterraneo sta mutan- L’invasione delle alghe assassine do per effetto del cambiaContribuiscono a ridurre la diversità biologica marina mento climatico. I mari del Belpaese più interessati Il riscaldamento ha anche favorito la diffusione della Caulersono quelli del Sud (Sicilia, pa taxifolia (la cosiddetta alga assassina) e la Caulerpa racePuglia e Calabria), l’Alto mose, che si trovano in gran parte dei fondali Adriatico e l’Alto Tirreno costieri rocciosi italiani (tra i 5 e i 30 metri). (soprattutto Arcipelago Entrambe alterano il funzionamento dei fono n ia Toscano e mar Ligure). Camb dali e, conseguentemente, ne riducono la e i c Ci sono alcune spediversità biologica. METRO e p s le cie “tradizionali” che i t stanno per essere di Gibilter- sorprese: si sono infatti veripresen e sostituite da altre che ra e soprat- ficati casi di avvelenamento r a m l ne tollerano meglio il caltutto dal dovuti all’ingestione di do. Una sorta di “invasione Canale di Suez, “pesce palla”, di cui sono biologica” di specie che fino un vero e proprio collega- segnalate almeno tre specie ad alcuni anni fa erano asso- mento con il sistema Indo- in Mediterraneo, che hanlutamente sconosciute in Pacifico. Alcune di queste no avuto una crescita “esploquesto mare. Pesci “alieni” specie sono spesso oggetto siva” nel bacino orientale e di provenienza subtropica- di pesca commerciale, ma sono state già avvistate le, penetrati dallo Stretto non mancano le spiacevoli anche in Italia. METRO

MILANO. Un cinghiale di quasi due quintali è stato

trovato nel Naviglio che attraversa Milano. I vigili del fuoco sono intervenuti per estrarlo dall’acqua ma, durante le fasi di soccorso, l’animale è morto. Sempre nel capoluogo lombardo, trovata una scimmia che passeggiava in pieno centro. METRO

Riccione Nati 50 cavallucci marini

AMBIENTE. La

Cinquanta nuovi esemplari di cavallucci marini sono nati nel Parco Oltremare di Riccione. Il maschio di cavalluccio è dotato di una sorta di marsupio in cui la femmina depone le uova. Il passaggio avviene con una “danza” di corteggiamento. METRO


martedì 30 giugno 2009 • www.metronews.it

4 mondo Medio Oriente

ISRAELE. Nonostante la posi-

zione contraria degli Stati Uniti, che insistono a chiedere il totale congelamento dei piani edilizi nelle colonie ebraiche, ieri il governo di Israele ha autorizzato la costruzione immediata di 50 nuove unità abitative nell’insediamento di Adam, in Cisgiordania, dove è prevista la realizzazione di un totale di 1.450 appartamenti. La diffusione della notizia, non si sa se per caso o volutamente, coincide con la partenza del ministro della Difesa Ehud Barak per gli Stati Uniti per un nuovo tentativo di risolvere la questione palestinese che è causa di tensione nelle relazioni con gli Usa. METRO

Per mantenere la famiglia reale quest’anno ogni suddito inglese ha versato 69 centesimi, 3 in più del 2008. Le spese per la regina sono salite infatti di 1,5 milioni di sterline, a quota 41,5 milioni. METRO

Coprifuoco in Honduras HONDURAS. Il presidente del-

l’Honduras Zelaya, deposto domenica con un golpe (nel giorno in cui doveva tenersi il referendum per consentirgli di essere rieletto) è arrivato in Nicaragua dove ha ottenuto la solidarietà dei Paesi dell’Alternativa bolivariana delle Americhe (Alba), tra cui Venezuela, Ecuador e Nicaragua, che hanno dichiarato di non voler riconoscere nessun governo frutto del colpo di Stato. unanime anche dall’Onu: il segretario gene- Il capo rale delle Nazioni Unite, Ban dello Ki-moon, ha chiesto che Stato Manuel Zelaya sia ristabilito deposto nelle sue funzioni e che i Manuel diritti dell’uomo siano total- Zalaya. mente rispettati. Michelini, che ha anche il passaporil Parlamento to italiano (la sua honduregno ha intanto famiglia è di originominato nuovo presiden- ni bergamasche), te Roberto Micheletti, che ha risposto ieri alla ha subito proclamato il minaccia di intercoprifuoco in tutto il Paese vento militare di per 48 ore, assicurando che Chavez: «Vedo con le elezioni presidenziali si molta preoccupasvolgeranno come previsto zione quello che il 29 novembre. Ma miglia- dice Chavez senza ia di sostenitori di Zelaya riflettere, che non venga a hanno deciso di sfidare il minacciarci. Il nostro esercoprifuoco, protestando sot- cito è pronto ad intervenito il palazzo presidenziale. re». METRO

mondo@ metroitaly.it scriveteci

Belgio Vivere a impatto zero EXPRESSO/EZEQUIEL SCAGNETTI

Israele amplia colonia

Carissima regina

pagine a cura di valeria bobbi • metro

Kirchner rinuncia alla guida del partito L’ex presidente argentino Nestor Kirchner ha rinunciato alla leadership del suo partito, Partito Giustizialista (Pj, peronismo), in seguito alla sconfitta subita domenica alle elezioni legislative. METRO

Raccoglie l’acqua piovana, compra solo abiti usati, non mangia pesce e carne, ha bandito dalla sua casa ferro da stiro, teiera elettrica e microonde. Ha razionato rigorosamente lavatrice e aspirapolvere. E per utilizzare un’ora il computer, deve pedalare per 30 minuti su una In boll bicicletta da etta passeggio colr i s p a r mi legata con un generatore di corrente e una batteria. Ma Steve Vromman, 48 del 60% anni belga, non rimpiange la scelta fatta un anno fa, di vivere a basso impatto ambientale nel suo appartamento a Gent, 60 chilometri da Bruxelles. Consulente ecologico da tanti anni, Vromman ha deciso di applicare alla sua vita i principi a favore del risparmio energetico che ha sempre difeso. E per questo si è meritato il titolo di “low impact man”, uomo a basso impatto ambientale. Ha modificato la sua casa per minimizzare lo spreco di energia, arrivando a spendere complessivamente per le bollette di luce e gas 350 euro l’anno, dagli 800 iniziali. METRO

In breve CINA. Un numero imprecisa-

Sostenitori di Zalaya protestano contro il colpo di Stato di domenica.

to di morti e oltre sessanta feriti è il bilancio di uno terribile scontro fra due treni avvenuto ieri in Cina, vicino alla stazione di Chenzhou nella provincia meridionale di Hunan. METRO


martedì 30 giugno 2009 • www.metronews.it

6 mondo Iran

AP

Riconteggio conferma Ahmadinejad

metro

Iraq: oggi al via il ritiro delle truppe americane Grandi celebrazioni oggi in Iraq per il ritiro delle truppe Usa da tutti i centri abitati iracheni dopo sei anni di occupazione militare. METRO

“Un truffatore diabolico” Sentenza esemplare per Bernard Madoff

grande truffatore della storia. Ieri il finanziere americano 71enne Bernard Madoff TEHERAN. Dopo il ricontegè stato condannato a 150 gio del 10% delle schede, il anni di carcere, la massima capo del Consiglio dei pena possibile, dal giudice di guardiani, l’ayatollah New York Danny Chin, che Ahmad Jannati, ha ha definito i suoi crimini informato il ministero del- «straordinariamente diabol’Interno che non sono sta- lici». La lettura della sentente riscontrate irregolarità za nel tribunale è stata accoldi rilievo e che quindi la ta da un applauso. Madoff si rielezione di Ahmadinejad è dichiarato colpevole di tutè confermata. Anche ieri, te le 11 imputazioni emerse secondo diversi blog, molti da uno dei più grossi scansostenitori di Mussavi dali della storia di Wall Streavrebbero cercato di et. Le somme da lui frodate formare una catena umaammontano a 65 miliardi di na lungo il viale Vali Asr, dollari (pari a 46 miliardi di ma le forze di sicurezza lo euro). Oltre cinquemila gli avrebbero loro impedito. investitori coinvolti. Sul fronte diplomatico, l’Iran ha rilasciato ieri 5 . La truffa orgadei 9 dipendenti iraniani nizzata da Madoff è una verdell’ambasciata inglese a sione più moderna della clasTeheran arrestati venerdì sica catena di Sant’Antonio: con l’accusa di aver fomen- i primi investitori vengono tato la rivolta. METRO ripagati con i soldi investiti

dai risparmiatori successivi. Si va avanti finché il sistema non crolla sotto i debiti. In America si chiama schema Ponzi, dal nome di un truffatore di origine italiana, Carlo detto Charles, nato a Lugo di Romagna nel 1882. Rispetto alla catena di Sant’Antonio il Ponzi punta in realtà su una figura carismatica centrale, che mantiene i contatti diretti con i clienti convincendoli ad affidargli i fondi promettendo tassi d’interesse strabilianti. Un castello di investimenti

Il finanziere americano Bernard Madoff, condannato ieri a 150 anni di carcere.

AP LA PRESSE

NEW YORK. È considerato il più

mai effettuati crollato nella seconda metà dell’anno scorso quando, a causa della crisi finanziaria, le richieste di rimborso si sono moltiplicate. METRO

L’economia della truffa Negli ultimi anni gli Stati Uniti sono stati sconvolti da numerosi crac finanziari. Il più grande è stato quello della banca d’affari Lehman Brothers dello scorso anno, per un valore di 639 miliardi di dollari, seguito da quello della compagnia telefonica Worldcom del 2002 (103,9 miliardi). Terzo posto per il colosso dell’energia Enron del 2002 (63,4 miliardi). In Italia negli ultimi 10 anni i crac finanziari (Parmalat, Cirio, Bond Argentina) hanno coinvolto 1 milione di risparmiatori, per un controvalore di 50 miliardi di euro. METRO

I figli di Jacko alla nonna Il tribunale di Los Angleles ha concesso alla madre di Michael Jackson, Katherine, l’affido temporaneo dei tre figli del cantante, Prince Michael, Paris, e Prince Michael II. Ma i guai proseguono, soprattutto per la tensione tra i parenti e l’entourage del cantante. «La famiglia non ha accesso al testamento» si è lamentato in un’intervista il padre, Joe Jackson. «Gli avvocati non ce lo lasciano vedere. La famiglia non sa cosa fare. Non sanno nemmeno dove seppellirlo». Jacko infatti potrebbe aver lasciato disposizioni testamentarie sul funerale e la sepoltura, e senza averne certezza fratelli e genitori hanno le mani legate. Per le LOS ANGELES.

Sopra, Janet Jackson ricorda il fratello Michael.

esequie, le autorità di Los Angeles sono pronte a chiudere un’ampia zona attorno a Hollywood Boulevard, la Walk of Fame che negli ultimi giorni sta raccogliendo la maggiore attenzione dei fan (ancora ieri in fila per ore per arrivare alla stella col nome di Jackson). La data più adatta sarebbe il prossimo fine settimana. METRO


martedì 30 giugno 2009 • www.metronews.it

8 economia Novità per le famiglie

Governo: ok alla manovra d’estate UE. Il governo ha approvato

alcuni provvedimenti per aiutare imprese e famiglie a far fronte a questa fase di recessione. Per le famiglie è prevista la riduzione dei costi dell’energia, la semplificazione per i pensionati del mantenimento delle prestazioni previdenziali e l’abolizione del ticket sulla medicina specialistica. Per le imprese è stata reintrodotta la possibilità di detassare fino al 50% degli utili investiti in beni strumentali e sono previsti incentivi per quelle ditte che rinunciano a licenziare in tempi di crisi. METRO

Ue: “Crisi, il peggio è alle spalle” UE. L'economia dell'Euro-

zona è in un «territorio di recessione, ma il peggio è alle spalle». È rilevato dal rapporto trimestrale del commissario agli Affari economici Almunia. METRO

pagina a cura di valerio mingarelli • metro FTSE Mib:

FTSE All Share:

FTSE Star:

Valuta:

+1,41%

+1,33%

+1,58% $ ¥ £

Dollaro 1,408 Yen . . . . . . 135,3 Sterlina 0,850

Bastasprechi:nel2010 caricabatterie unico Ue: nero su bianco con i produttori di telefonini Dall’Unione Europea l’annuncio: siglato un accordo con i principali produttori di telefonini per avere un caricabatterie unico entro il 2009. Dal 2010 quindi non sarà più necessario comprare anche un nuovo dispositivo di ricarica al cambio del cellulare, cosa che comportava un giro d’affari a svariati zeri a spese dei consumatori e, logicamente, dell’ambiente. Uno spreco su cui l’UE aveva già deciso di smettere di tacere a febbraio, quando il Commissario dell'Industria Gunter Verheugen aveva avvertito i produttori: «O trovate una soluzione da soli o ci penseremo noi». Bastarono un TECNOLOGIA.

51

milioni sono i caricabatterie che ogni anno diventano spazzatura.

90%

del mercato è coperto dai gruppi aderenti al progetto.

paio di giorni perché alcuni dei protagonisti del settore (Nokia, Samsung, Motorola, LG e Telecom Italia) trovassero un primo

Cede anche Apple Dovrà rinunciare a un po’ della sua esclusività e alle salate royalties che oggi devono pagare tutti coloro che intendono fare uso dei “dock” Apple nei propri prodotti (circa il 10% del prezzo alla vendita), ma alla fine anche Apple ha dovuto cedere, anche perché l’UE a febbraio era stata chiara: «Non saranno legali dispositivi non conformi ai caricabatterie universali». METRO

accordo al congresso mondiale della telefonia mobile di Barcellona. L’industria lamentava problemi tecnici di difficile soluzione per giungere a un simile traguardo, ma ora si è anche trovato lo standard, la presa microusb, che consentirebbe una riduzione dei consumi in

Per altre notizie di mercati e finanza www.metronews.it

Dopo il trapianto

Apple: Steve Jobs torna a lavorare INFORMATICA. Dopo sei mesi

di cure mediche che lo hanno tenuto lontano dalla compagnia, il carismatico Ceo di Apple, Steve Jobs, è tornato al lavoro. «Siamo felicissimi di averlo di nuovo tra noi» dicono da Apple. Jobs torna al lavoro dopo un delicato intervento di trapianto di fegato. Cofondatore di Apple negli anni ‘70, nel 2004 riuscì a guarire dal cancro al pancreas. METRO

In breve FIAT. Manifestazione di protesta

di un gruppo di operai della Fiat di Termini Imerese. I lavoratori, che ieri si sono riuniti in assemblea al primo turno, chiedono l'apertura di un tavolo di trattative per evitare la riconversione dello stabilimento a partire dal 2011, come annunciato dall'Ad del Lingotto Sergio Marchionne. ADNKRONOS

stand-by del 50%. Il fronte dell’intesa si è ora allargato e in questi giorni ha trovato ufficialità. Si sono infatti aggiunti anche Nec, Qualcomm, Rim, Sony Ericsson, Texas Instruments e persino la Apple, che precedente- LOTTERIE. Una lotteria per trovamente si era espressa in re fondi per le iniziative del 2011 maniera tutt’altro che posi- per i 150 dell’Unità d’Italia: lo tiva sul progetto. ha richiesto al governo in via ufFABIO CALTAGIRONE

ficiale il comune di Torino.METRO


martedì 30 giugno 2009 • www.metronews.it

10 job

in collaborazione con

e

• metro

Una guida elettronica per capire il lavoro accessorio e il sistema dei voucher Dalla Fondazione Studi Consulenti del lavoro arriva l’e-book “Occupazione con lavoro accessorio - Prestazioni occasionali accessorie con il sistema dei voucher”. Una guida destinata ai professionisti: i consulenti del lavoro, infatti, sono intermediari abilitati anche per il lavoro accessorio. LABITALIA/ADN


metro • pagina a cura di simona mantovanini

www.metronews.it • martedì 30 giugno 2009

torino@ .it aly metroit eci scrivet

Attestati di esenzione ticket: prorogata al 31 dicembre la scadenza È stata prorogata fino al 31 dicembre 2009 la validità degli attestati di esenzione dal ticket sui farmaci (scadevano oggi), non è necessario recarsi alle Asl. METRO

AEFFE

Auto contro moto, centauro in prognosi riservata. Scontro nel primo pomeriggio di ieri in corso Matteotti tra un’auto e una moto. Grave il 37enne motociclista, al Cto in prognosi riservata. METRO

Torino Volo dal 4° piano

CITTÀ. Sono

gravi le condizione dell'operaio che ieri mattina è caduto da una impalcatura al 4° piano di uno stabile in via Borsellino. A.D.P., 37 anni, stava lavorando alla manutenzione di un impianto fotovoltaico quando è precipitato. È ricoverato con diverse fratture al Cto, dove è stato sottoposto a intervento chirurgico. R.A.

Progetto sicurezza Oggi alle 11.30 presentazione del Progetto sicurezza nei cantieri edili 2009/10, in corso Regina Margherita 174, con i dati sugli infortuni mortali (2007/8). METRO

Djerba-Caselle, 10 ore di ritardo Non bastava la paura di un atterraggio di emergenza per avaria, ieri mattina alle 9 a Fiumicino: il rientro di 148 torinesi dalla vacanza a Djerba è diventato un’odissea. Da Roma infatti sono partiti solo dopo le 18 e i passeggeri, con un bimbo di 5 mesi, una donna incinta e molti piccoli sotto i 7 anni, sono rimasti in attesa per oltre 8 ore in aeroporto. Beffati anche i torinesi in partenza per la Tunisia, ieri, che hanno dovuto attendere l’arrivo di questo volo per poter partire. METRO

Teleriscaldamento Si punta al record

Centro Imprenditori in corteo AEFFE

Cade: grave operaio

cronaca 11

Calore dai rifiuti: in 10 anni 850mila utenti Trasformare l’area metropolitana torinese, nel giro di dieci anni, a zona urbana più teleriscaldata (e teleraffreddata) d’Europa. Ambizioso, non immediato, l’obiettivo del protocollo firmato ieri da Regione, Provincia e Comune di Torino sul riscaldamento generato da rifiuti che già distribuisce calore per 44 milioni di metri cubi e sarà portato a 74 milioni, cioè dagli attuali 450mila abitanti serviti a 850mila. AMBIENTE.

Il Protocollo, firmato anche da Iride, Aes, Trm e Sei, è basato sul piano di sviluppo, e lo studio di prefattibilità, elaborato dalla Provincia e prevede due fasi. Oltre alle centrali di cogenerazione già esistenti, tra cui quelle di Leinì e di Moncalieri, a fornire i 30 milioni di metri cubi in più saranno il nuovo impianto di Torino Nord che Iride sta per iniziare a costruire alle Vallette (aper-

tura cantiere prevista per la prossima settimana, 21 milioni di metri cubi di potenza aggiuntiva) e, come seconda fase, dopo l'entrata in esercizio del termovalorizzatore del Gerbido (prevista nel 2012), “ulteriori sviluppi a partire dai progetti attualmente proposti o in fase di realizzazione”, per un totale di altri 9 milioni di metri. La speranza è che oltre all’ambiente, se ne avvantaggino anche le famiglie in termini di posti lavoro in più e spese di riscaldamento in meno. METRO

Mentre l’ad di Unicredit Profumo premiava, fra le migliori 19 italiane 3 Pmi del torinese, un migliaio di imprenditori e dipendenti delle piccole e medie imprese hanno sfilato silenziosamente da piazza Vittorio alla Prefettura nel corteo di Impresecheresistono: chiedono interventi immediati anticrisi, sostenuti dalla Regione. METRO Info blog.libero.it/pmicheresistono

In breve CROCETTA. Armati di pistole e

PINEROLO. Da ieri l’ex procura-

coltelli due uomini hanno rapinato la pizzeria Colombo, portando via 2200 euro: picchiato il titolare che ha reagito. R.A.

tore capo è agli arresti domiciliari. Era stato arrestato a febbraio per associazione a delinquere e corruzione. R.A.


metro • pagina a cura di cosimo croce e francesco facchini

www.metronews.it • martedì 30 giugno 2009

AP/LA PRESSE

Schiavone alla conquista di Wimbledon

Super Francesca vola ai quarti «È un sogno. Me lo sono meritato». Francesca Schiavone vola ai quarti di Wimbledon. La 29enne milanese ha battuto negli ottavi la francese Razzano 6-2, 7-6 (7-1) . L’azzurra eguaglia il risultato ottenuto nel 1933 dalla Valerio, nel 1989 da Laura Golarsa e nel 2003 da Silvia Farina, uniche tre azzurre che sono approdate tra le “ultime 8” dei Championships. Match perfetto il suo. Nei quarti la milanese affronterà la russa Dementieva, n°4 del seeding. Anche TENNIS.

Per la prima volta la Germania Under 21 conquista l'Europeo di categoria. Un risultato storico ottenuto contro l’Inghilterra con un perentorio 4-0. Ad aprire le marcature Gonzalo Castro nel primo tempo. Nella ripresa il raddoppio di Ozil che sfrutta un clamoroso errore del portiere avversario. Il tentativo di rimonta inglese frana su due contropiede imbastiti dai tedeschi con Wagner (nella foto) che fa doppietta. La vittoria della Germania U21 segue il titolo Europeo U17 conquistato un mese fa e quello U19 dello scorso luglio (finale contro l'Italia). METRO

La Juve cerca qualità Il centrocampista Ledesma della Lazio è un obiettivo di mercato della Juventus di Ferrara.

Ecco la 29enne milanese Francesca Schiavone in azione.

Montali: “Siamo la Signora Dobbiamo avere coraggio” CALCIO. Alessio Secco, diesse

della Juve, è in vacanza. Il mercato però non aspetta e allora è possibile che qualcosa capiti lo stesso di qui al 9 luglio, primo giorno di raduno bianconero. Pare però certo che per allora Ferrara non avrà a disposizione la squadra che ha in testa: la trattativa per

cda Ma il zia an non st ori ulteri e finanz

Novak Djokovic è volato ai quarti: battuto 6-2, 6-4, 6-1 l’israeliano Sela. Bene le Williams: Serena ha battuto 63, 6-1 la Hantuchova, Venus ha beneficiato del ritiro della Ivanovic. ha ritrovato Soderling (come in finale al R. Garros) e lo ha battuto 64, 7-6 (7-5), 7-6 (7-5). Ai quarti anche Haas: Andreev ko 7-6 (10-8), 6-4, 6-4. Ok la Safina: 4-6, 6-3, 6-4 alla Mauresmo nel primo match durante il quale si è chiuso, fra gli applausi, il tetto. METRO SUPER FEDERER

AP/LA PRESSE

Bernard contro Magnini? Vince Bernard. La battaglia tra il cacciatorpediniere francese e il sottomarino italiano è finita con una sconfitta per l’azzurro che ha preso quasi mezzo secondo dal campione olimpico e primatista dei 100 stile libero. Nella gara regina del nuoto ai Giochi del Mediterraneo 2009, il pesarese ha vinto soltanto l’argento con un 48”27, mentre Alain Bernard ha messo a segno un riposante 47”83 per l’oro. Per continuare con i successi azzurri in vasca, Chiara Boggiatto ha vinto la medaglia

Il Torino ha Italiano nel mirino

Bernard (qui con Magnini) è il campione olimpico e primatista mondiale dei 100 sl.

CALCIO. Stretta

finale per il centrocampista del Chievo Vincenzo Italiano. Il Torino targato Foschi e Colantuono entra nel vivo delle trattative. E il giocatore che proprio nella gara contro i granata della stagione appena conclusa ha la segnato la prima rete a breve potrebbe vestire una nuova maglia. Ha già fatto sapere di essere in contatto con il ds del Toro e che per lui scendere nel campionato cadetto non rappresenterebbe un ostacolo. La fumata bianca a breve. FRA. BA.

stafMa la 200 x 4 a t t fe nfa sl trio

d'argento nella finale dei 200 rana femminili (2’26”84) dietro alla Dobral, Edoardo Giorgetti ha vinto la medaglia d’argento nei 200 rana maschili in 2’10”11. In serata la rivincita degli azzurri: oro nella staffetta 4x200 sl con Brembilla, Belotti, Maglia e Magnini. Il loro 7’09”44 ha regolato la Fran- In breve cia e la Grecia. Argento di CALCIO. «Non è un problema Marin nei 400 misti. di motivazioni, è un probleFIORETTO. Infine, un oro del-

la Vezzali nella finale del fioretto, un derby contro la Granbassi. METRO

D’Agostino è infatti ferma come una macchina sulla Salerno-Reggio Calabria a Ferragosto e adesso il favorito per il centrocampo è diventato il laziale Ledesma. In più, Poulsen e Trezeguet per il momento non partono e, senza soldi freschi, sarà difficile arrivare a volti nuovi. Lo ha confermato anche il consigliere Montali, ieri, all’uscita dal cda: «Dovremo fare la cosa giusta per permettere inserimenti di grandissima qualità». Se però i due non troveranno acquirenti, la situazione si farà complessa visto che altri giocatori con cui fare cassa non ce ne sono né la proprietà ha indicato di volere investire più dei 25 milioni fissati: «Noi però siamo la Juve e dobbiamo avere il coraggio di osare. Quando allenavo le mie squadre di pallavolo, mi è successo più volte di vincere senza essere il favorito sulla carta: è il campo che conta, non i soldi». Detta così, pare facile. D.L.

Calciomercato

Il siluro Bernard affonda Magnini

NUOTO.

sport 13

La Germania Under 21 sul tetto d’Europa

TEDESCHI

Sport

FRANCE PRESSE

Prende il via il Challenger di tennis Regione Piemonte: ai nastri di partenza le migliori racchette azzurre Prende il via oggi, presso il circolo Sporting di corso Agnelli, il challenger di tennis da 100.000 dollari: al via, oltre all’argentino Gonzalez (tds numero 1 e 62 al mondo) anche gli azzurri Potito Starace (80), Filippo Volandri (149) e Alessio Di Mauro. Ingresso sempre gratuito. D. LAT.

ma di condizione». Giancarlo Abete, n°1 della Figc, analizza così il deludente risultato ottenuto dall’Italia nella Confederations Cup. METRO

CICLISMO. Christian Pfannber-

ger positivo all’Epo anche secondo le controanalisi. Lo ha annunciato ieri l’agenzia antidoping austriaca. METRO ATLETICA. Usain Bolt ha domi-

nato anche i 200 ai Trials giamaicani, validi come qualificazione ai Mondiali di Berlino dal 15 al 23 agosto. Con il suo 20”25 ha preceduto Steve Mullings (20”40) e Marvin Anderson (20”63). METRO

BASKET. Da urlo la Spagna del

nuovo ct Sergio Scariolo. Ecco la rosa per l’Europeo: P. e M. Gasol, Rubio, Fernadez, Lopez, Navarro, Reyes, Garbajosa, Mumbru, Cabezas, Rodriguez, Claver. METRO


pagina a cura di andrea sparaciari • metro

martedì 30 giugno 2009 • www.metronews.it

Noemi non cambia nome Noemi, vincitrice morale di “X-Factor”, non ha mai pensato di «cambiare nome d’arte» nonostante l’omonimia con Noemi Letizia. «E poi sarebbe come cadere dalla padella nella brace - ha detto - visto che mi chiamo Veronica Scopelliti. Si creerebbe il terribile binomio Noemi-Veronica. Peggio, no?». METRO

Spettacoli In breve FERILLI. Dopo Belen

Rodriguez, anche Sabrina Ferilli rinuncia a “Natale a Beverly Hills”. La motivazione? Troppi impegni, ha spiegato l’attrice a “Tv Sorrisi e canzoni”. METRO TV. Speciale

camorra e film tributo a Giancarlo Siani oggi su Current (Sky 130). Il canale di Al Gore presenta infatti “E io ti seguo”, omaggio al giornalista. METRO MUSICA. Ra-

AP/LAPRESSE

14 spettacoli

“Stanno cercando la protagonista di Wonder Woman? Se mi chiamassero, accetterei al volo”. Jennifer Garner al settimanale Grazia

Le Vibrazioni

Sarcina: “Gli artisti si diano da fare” LEGGE. «Come artista sento la

responsabilità di dare messaggi ai più giovani. Non possiamo solo divertire. È una consapevolezza che ho maturato pian piano». È anche per questo che Francesco Sarcina delle Vibrazioni ha aderito alla campagna “Tocca a noi” di Mtv. Perché tocca a una tv “sensibilizzare” i ragazzi?

– Perché la tv ha un potere enorme e la nostra politica sembra un talent show. Invece noi vogliamo dire che dobbiamo essere consapevoli di ciò che ci accade!

Il coreografo Daniel Ezralow.

Ezralow e il “Cats” made in Italy Il backstage del video “Tocca a noi”.

– È chiaro che è più facile dire “fa tutto cagare” (e anche alcuni colleghi la pensano così). Ma è troppo facile. E chi viene dalla strada come me, con determinate

esperienze, ha il dovere di darsi da fare.

Notte prima degli esami, la serie

CONCORSI. Si

CINEMA. La

lotta tra sessi in due capitoli, ma prima un’altra “Notte prima degli esami”, in versione miniserie tv per Rai Uno. Per Fausto Brizzi, Nastro d’Argento appena conquistato con “Ex”, è un’annata senza tre-

gua: «Per l’adattamento tv ho dovuto spostare l’azione dagli ’80 ai ’70 per inserire le hit di quel periodo. Il cast, in via di definizione, sarà inedito, e stiamo cercando disperatamente qualcuno che sostituisca Giorgio Falet-

Quale delle tre leggi voterebbe?

“Tocca a noi” è il titolo della campagna di Mtv, di cui è partner Metro, per presentare un progetto di legge di iniziativa popolare sull’università. Per saperne di più

– Mi piace quella su università e Ue. ANDREA SPARACIARI

ti». Ma, ora, sta lavorando anche alla sceneggiatura di “Maschi contro femmine” e “Femmine contro maschi”, entrambi in uscita nel 2010: «Due film per dire che uomini e donne nulla hanno in comune...». SILVIA DI PAOLA Il regista romano Fausto Brizzi.

OLYCOM

METRO

Ma a loro interessi?

MUSICAL. Per l’americano

Mtv e Metro

mazzotti, Ligabue, Tiziano Ferro. È la classifica dei dischi più venduti la scorsa settimana. Ma la morte di Jackson camberà le cose. METRO

chiama Maria Albertacci (foto), ha 39 anni, vive a Foligno e da ieri è la nuova Miss Mamma Italiana.

Dal 28 ottobre

Daniel Ezralow è voglia di musical. E prima di debuttare a Broadway a febbraio 2010 con “Spider-Man”, sarà in Italia coreografo e co-regista di “Cats” di Andrew Lloyd Webber nella versione in italiano della Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi, i costumi di Coveri e un’orchestra dal vivo di 16 musicisti. «Ci sono aspetti umani nei gatti e ci sono aspetti felini negli uomini», ha assicurato il genio della modern dance. Lo si vedrà dal 28 ottobre al Teatro Sistina di Roma e poi in tour fino ad aprile 2010, da Napoli a Torino, da Firenze a Bologna. A.G.


metro • pagina a cura di andrea sparaciari Marco Travaglio incontra i lettori “Media, cultura, morale. Un anomalo tutto italiano” è il tema dell’incontro con il giornalista Marco Travaglio organizzato per oggi alle 18 dal Circolo Arci Da Giau, strada Castello Mirafiori. METRO

Tuttodunfiato

Punkreas Il “futuro imperfetto” del punk

Vengono da Parabiago, in provincia di Milano, e sono una della band storiche del punk italiano. Attivi, ormai, da un paio di decenni i Punkreas sono tornati l’anno scorso con un nuovo lavoro, “Futuro imperfetto”, disco rockeggiante e più pensato, ma senza smentire l’attitudiInfo: www.tedaca.it A.G. ne antagonista che ha da sempre caratterizzato il lombardo. Cinema Massimo gruppo E questa sera Cippa (voce), Flaco (chitarra), Paletta (basso), Noyse (chitarra) e Gagno (batteria) La band è composta da Cippa, Flaco, Paletta, Noyse e Gagno. saranno protagonisti di un ranno ad altre travol- messo insieme dal tromacceso live al genti hit del passa- bettista Lalo Conversano, Parco Parco della to, da “Aca Toro” a pregevole settetto costia l l de Certosa Rea“Canapa” passando tuito da un cast “all star” Il registra del rock. eale per “Sosta” e ‘”Il di solisti provenienti da ItaR le di Collea s o t gno per il Cer lia, Svizzera e Russia (ore Vicino”. Temple chiude festival “ColoPer gli amanti del 21.30, euro 13/8). ore 21 con i Sex Pistols nia Sonora” jazz, invece, presso la terrazza del Jct in piazza DIEGO PERUGINI CINEMA. Si conclude oggi al (ore 21, euro 5; Cinema Massimo “La gran- supporter Slide), dove i bra- Valdo Fusi potremo ascol- spettacoli ni più recenti si alterne- tare The Jazz Workshop @metroitaly.it de truffa del rock’n’roll”, l’omaggio al regista Julian Temple. In programma alle 16 il film che dà il titolo al ciclo: Malcom McLaren racconta come creò i TEATRO. Dedicata alle donne gno, protagonista nel proSex Pistols. La band punk in dolce attesa. È la com- gramma per bambini di Rai è anche in “Number 1” e media “9 mesi e un giorno” Tre “Melevisione”), in scein “There’ll Always Be an di Olivia Manescalchi con na oggi, alle 21, alla TerrazEngland” alle 18; chiude Valentina Virando e Loren- za sul Po di Corso Moncaalle 21 “Glastonbury”. N.F. zo Branchetti (il Milo Coto- lieri 18. Info: 339 7396593 A.G. MUSICA.

Versi di Shakespeare, Leopardi e Alda Merini mixati alla stranezza dei bugiardini saranno declamati stasera, alle 21.30, alla Cascina Marchesa del Parco della Pellerina nello spettacolo “Tuttodunfiato” di e con Michele Di Mauro.

Nove mesi di risate e pancioni

www.metronews.it • martedì 30 giugno 2009

spettacoli torino 15

La vita secondo Giacobazzi CABARET. «Sburoni si delle colonne di “Zelig Cirnasce!». È il tormentone cus” su Canale 5, con le sue televisivo, diventato anche originali “povesie” recitail titolo di un suo spetta- te al “Costipanzo Show”. Immancabili anche i raccolo di successo, che conti delle vicenha fatto la fortuna de quotidel poeta comico Oggi alle 21 diane romagnolo Giu.30 al Gru arricchiti seppe Giacobazda una Village zi di scena questa mimisera, alle ca e da un umo21.30, a rismo del tutto Le Gru genuini. Village Sul palco di Gruinfatti gliasco. GiacoUn bazzi dimodo verte di fare irocabanizret che zanha già do, ad creato esemcentipio, sui naia di grandi fan dei amori del sandali romagnoaperti e dello, i motori le cravatte e le donne. improbabili. Dal 2006 a ANTONIO Il cabarettista oggi, è staGARBISA romagnolo to una Info: 011 7709657


martedì  giugno  • www.metronews.it

 cinema

metro

«Transformers: La vendetta del caduto» La guerra tra robot è finita da due anni, ma Starscream assume il comando della fazione delle macchine cattive e prepara l’invasione della Terra

«Coraline e la porta magica» Una ragazza scopre un passaggio nella sua casa che porta a una versione alternativa del mondo. Ma l’avventura si trasforma in un incubo e Coraline deve tornare a casa

I film a Torino Le sale Alfieri piazza Solferino  tel. Solferino  •Questione di cuore .-. Solferino • Gran Torino ..

Ambrosio Multisala  corso Vittorio  - tel. Sala  •Crossing over .-..-. Sala • Angeli e Demoni ..-. Sala • Alibi e sospetti ..-.-.

Arlecchino corso Sommeiller  tel. Sala  •Terminator Salvation .-.-.-. Sala • Un’estate ai Caraibi ..-.-.

Centrale via Carlo Alberto  tel. Louise - Michel .-.-..

Cineplex Massaua piazza Massaua  - tel. (progr. sett.) - ... (prenot.) Una notte da leoni .-.. Un’estate ai Caraibi .-.. Transformers - La vendetta del caduto .-. Una notte al museo  . Angeli e Demoni . Transformers - La vendetta del caduto .-.

Sala • I love Radio Rock ..-. Sala • Una notte da leoni ..-.-.

King Kong Microplex via Po  - tel. Sacro e profano .-.-..

Ideal - Cityplex corso Beccaria  - tel. Sala  •Transformers - La vendetta del caduto .-.-. Sala • Coraline e la porta magica D .-.-.-. Sala • Transformers - La vendetta del caduto .-. Sala • Una notte da leoni ..-.-. Sala • Terminator Salvation .-.-.-.

Massimo via Verdi  tel. Massimo  •Vincere .-..-. Massimo • L’amore nascosto .-.-.-. Massimo • La grande truffa del rock’n’roll . (sott.it.) Sex Pistols - There’ll always be an England . Glastonbury . (sott.it.)

Medusa Multicinema Torino salita Michelangelo Garove  -

tel. Garage .-.-.-.

tel. Sala  •Transformers - La vendetta del caduto .-.-. Sala • Transformers - La vendetta del caduto .-.-. Sala • Moonacre: I segreti dell’ultima luna .-.-. Borderland . Sala • La ragazza del mio migliore amico .-.-.-. Sala • Coraline e la porta magica D .-.-.-. Sala • Un’estate ai Caraibi ..-.-. Sala • Una notte al museo  .-.-.-. Sala • Angeli e Demoni ..-.

Erba corso Moncalieri  -

Nazionale via Pomba  -

Due Giardini via Monfalcone  - tel. Sala Nirvana •Il prossimo tuo .-.-.-. Sala Ombrerosse• Parigi . Un matrimonio all’inglese ..-.

Eliseo p.zza Sabotino tel. Riposo

Empire piazza Vittorio Veneto  -

tel. Riposo

F.lli Marx corso Belgio  tel. Sala Groucho •Il prossimo tuo .-.-.-. Sala Chico• Uomini che odiano le donne .-.-. Sala Harpo• Diari .-..-.

Gioiello via Cristoforo Colombo bis - tel. Giù al nord .

Greenwich Village via Po  tel. Sala  •Transformers - La vendetta del caduto .-.-.

tel. Nazionale  •Il mondo di Horten .-.-.-. Nazionale • Look both ways Amori e disastri .-.-..

Pathe’ Lingotto via Nizza  tel. • Uomini che odiano le donne . Angeli e Demoni .-.-. Un’estate ai Caraibi .-.. Una notte al museo  .-. Una notte da leoni .-.. La donna di nessuno .-..

Coraline e la porta magica ..-. Moonacre: I segreti dell’ultima luna .-. Transformers - La vendetta del caduto .-.-.-.. Borderland . Terminator Salvation .-.. Una notte al museo  .-..

BORGARO TORINESE

Reposi via XX Settembre  -

CHIVASSO

tel. Reposi  •Una notte da leoni .-.-.-. Reposi • Un’estate ai Caraibi .-. Borderland .-. Reposi • Transformers - La vendetta del caduto .-.-. Reposi • I love Radio Rock ..-. Reposi • Coco avant Chanel .-.-.-. Reposi • La ragazza del mio migliore amico .-.-.. Reposi • Ritorno a Brideshead .-.-.

Moderno - tel.

Romano galleria Subalpina tel. Riposo

Italia - tel. Riposo CESANA TORINESE

SanSicario - tel. Riposo CHIERI

Splendor - tel. Coco avant Chanel .

Transformers - La vendetta del caduto .

Politeama - tel.

tel. Chiuso per lavori

CUORGNÈ

PINEROLO

Margherita - tel.

Hollywood - tel.

Regina Uno - tel.

Riposo

Il Mulino - tel. Come un uragano . SAN MAURO TORINESE

Gobetti via dei Martiri della Libertà  - tel. Transformers - La vendetta del caduto . SETTIMO TORINESE

Petrarca via Petrarca  tel. Sala  •Transformers - La vendetta del caduto . Sala • Una notte da leoni . Sala • Vincere . SUSA

Cenisio corso Trieste  tel.- Riposo VENARIA

Supercinema - tel.

San Lorenzo (Giaveno) -

tel. Italia  •Una notte da leoni . Italia • Transformers - La vendetta del caduto .

tel. Chiusura estiva

Auditorium E. Fassino via IV Novembre  - tel. Riposo

ta  - tel. Riposo

BARDONECCHIA

Boaro - Guasti - tel.

Sabrina - tel. Riposo

Transformers - La vendetta del caduto .

BEINASCO

Politeama - tel.

via G. Falcone - tel. Sala  •Transformers - La vendetta del caduto . Sala • Una notte da leoni .. Sala • Coraline e la porta magica .-. Sala • La ragazza del mio migliore amico .-. Sala • Terminator Salvation .-. Sala • Transformers - La vendetta del caduto .-. Sala • Un’estate ai Caraibi .. Sala • Un’estate ai Caraibi . Angeli e Demoni . Sala • Una notte al museo  .-.

PIOSSASCO

Italia Multisala -

ABC Cinema D’Essai corso Bot-

Warner Village Le Fornaci

Chiusura estiva

Un’estate ai Caraibi .

IVREA

Chiusura estiva

Ritz - tel.

GIAVENO

Auditorium  Martiri via

Bertolino - tel.

Lumiere - tel.

Chiuso per lavori

COLLEGNO

GRUGLIASCO Olevano  - tel. Riposo

PIANEZZA Terminator Salvation . Transformers - La vendetta del caduto . Angeli e Demoni . Coraline e la porta magica D .

Chiusura estiva

AVIGLIANA

Studio Ritz via Acqui  -

Una notte da leoni .-..-. Un’estate ai Caraibi .-..-. Un’estate ai Caraibi .-..-. La ragazza del mio migliore amico .-.-.-.-. Terminator Salvation .-..-. Angeli e Demoni .-..-. Amore e altri crimini .-. Uomini che odiano le donne .-. Borderland .

Una notte da leoni . MONCALIERI

UGC Ciné Cité  via Postiglione - tel.... Prezzi da $, a $, intero; $, ridotto. • Transformers - La vendetta del caduto .-.-. Transformers - La vendetta del caduto .-.-. Transformers - La vendetta del caduto .-.-. Crossing over .-.-.. La donna di nessuno .-..-.-. Moonacre: I segreti dell’ultima luna .-.-.-. Una notte al museo  .-..-.-. Coraline e la porta magica ..-.-.-. Una notte da leoni .-..-.-.

Sala  • Coraline e la porta magica D . Transformers - La vendetta del caduto . Vincere .


metro • www.metronews.it

martedì 30 giugno 2009

film 17

Incassi da record per Transformers PRIMA VISIONE. In

soli tre giorni, solo in Italia, ha sfondato quota 3 milioni di euro. È l’incasso di “Transformers - La vendetta del caduto” che in grande scioltezza si è guadagnato la testa del boxoffice nostrano. Negli Usa, dove la pellicola era uscita il 24 giugno, si sono toccati i 200 milioni di dollari. Meglio di lui, come incasso nel giorno d’apertura, aveva fatto “Il Cavaliere oscuro”. METRO

Film visti per voi

il nostro metro di giudizio

11111 Imperdibile 1111 Da vedere

Le critiche di Mattia Nicoletti lettere@metroitaly.it

111 11

Interessante Sufficiente

1 Perdibile

Azione

Commedia

Biografico

Drammatico

La tecnologia regna sovrana

Un atto d’amore per il rock’n roll

Quattro amici persi a Las Vegas

Il maestro Ivory ispira Jarrold

Titolo: Transformers – La vendetta del caduto Regia: Michael Bay Cast: Megan Fox, Shia LaBeouf, Hugo Weaving Giudizio: 111

Titolo: I love Radio Rock Regia: Richard Curtis Cast: Philip Seymour Hoffman, Kenneth Branagh Giudizio: 1111

Titolo: Una notte da leoni Regia: Todd Phillips Cast: Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifanakis Giudizio: 111

Titolo: Ritorno a Brideshead Regia: Julian Jarrold Cast: Matthew Goode, Ben Whishaw, Emma Thompson Giudizio: 111

Il regista di “Quattro matrimoni e un funerale” e “Notting Hill” è uno che di commedie se ne intende. E qui lo dimostra con un atto d’amore totale nei confronti della musica, narrando la vicenda di alcuni dj pirata a metà degli anni Sessanta. Un film liberatorio, in cui lo spirito di un’epoca è espresso con ironia e sapienza sfruttando la forza di quella musica poprock che in quel periodo sapeva di rivoluzione. Seymour Hoffman e Kenneth Branagh si divertono e si infiammano. Un piccolo gioiello.

Un addio al celibato. Quattro amici, apparentemente adulti si dirigono a Las Vegas per una serata dove tutto può succedere. Questo è il presupposto di “Una notte da leoni”, commedia tanto delirante quanto divertente costruita sulla comicità dei protagonisti che rendono credibili le situazioni più assurde. Tutto ciò che può accadere, accade. Non c’è un attimo di tregua e sebbene la storia sia prevedibile nel suo svolgimento, l’energia comica che esprime non ha molti confronti con il cinema attuale, escludendo Ben Stiller.

Un tipico film british, in costume, che ricorda molto il maestro Ivory, con l’analisi delle classi sociali, dell’aristocrazia, della borghesia. Perché questo film di Julian Jarrold tratta di una scalata sociale, fatta di ipocrisia e falsità, in cui un uomo si confronta con se stesso e con il suo tempo. Jarrold è bravo ad adattare il romanzo di Evelyn Vaugh e a creare in modo convincente un periodo, quello degli anni ’20 a Oxford, raccontando un personaggio complesso e scomodo, approfondendone la psicologia.

Un altro sequel, un altro successo annunciato. Michael Bay, che ha la capacità di coinvolgere e far divertire il pubblico con leggerezza ed effetti speciali, riproduce il primo “Transformers”, inventa una nuova sceneggiatura, diverte con il CGI, e ancora una volta raggiunge l’obiettivo del puro intrattenimento. E qui il pubblico si emoziona con la tecnologia, che la fa da padrona così come nel 3D, che trasforma il tutto in un grande e divertente giocattolone.

Una scena del film di JMcG.

La rinascita di Terminator Titolo: Terminator salvation Regia: JMcG Cast: Christian Bale Giudizio: 111

Ambientato nel futuro, privo di salti temporali come i predecessori, “Terminator Salvation” mette lo spettatore di fronte a una guerra vera e propria, dove il Terminator è solo un dettaglio. McG mette in scena una sto-

ria in cui atmosfere, ritmo, effetti speciali, e un gran finale creano un senso di oppressione da fine del mondo. La fotografia desaturata, i chiaroscuri, sono un elemento importante del film. E con l’ausilio di Bale che interpreta John Connor con grande carisma, nasce un lungometraggio diverso dai precedenti.


martedì 30 giugno 2009 • www.metronews.it

18 televisione

metro «Gap. Generazioni alla prova» Raitre ore . Benedetta Rinaldi (foto) presenta un dibattito tra generazioni sui temi caldi

Stasera in TV. martedì  giugno  RaiUno

RaiDue

RaiTre

Canale

Italia

Rete

. Le sorelle McLeod Serie . Il commissario Rex Telefilm . Reazione a catena Gioco . Telegiornale . Supervarietà . Tg  Notiziario . Porta a Porta estate Att.

. Due uomini e mezzo Telefilm . Tg  Notiziario .  Vite Soap Opera . Piloti Serie . Squadra speciale Lipsia Telefilm . Tg . .  Telefilm . La linea d’ombra Attualità

. Geo magazine Magazine . Tg . Tg Regione . Blob . Agrodolce SO . Un posto al sole Soap Opera . Tg  Notiziario . Tg Regione . Tg Linea notte Attualità

. Settimo cielo Telefilm . Tg -  Minuti . Carabinieri Tf . Sarabanda Gioco musicale . Tg . Meteo  . Paperissima Sprint Varietà . Damages Telefilm

. Spongebob Cartoni animati . Studio Aperto . Studio Sport Rubrica sportiva . Love Bugs III Telefilm . Buona la prima! . Mercante in fiera Gioco . Chuck Telefilm

. L’avventuriero di Hong Kong Film . Tg - Telegiornale Notiziario . Ieri e oggi in Tv Varietà . Tempesta d’amore SO . Nikita Telefilm . Sliding Doors Film (comm., )

. Alice Nevers: professione giudice Telefilm. Nel corso di un’indagine per l’omicidio di un gioielliere, Alice (Marine Delterme) incontra una vecchia fiamma del college

. Ghost Whisperer Telefilm. Un avvocato chiede aiuto a Melinda (Jennifer Love Hewitt) per liberarsi di una donna che lo tormenta come quando era viva

SATELLITE . RAISAT CINEMA I  figli di Katie Elder Film SKY CINEMA  I cacciatori - The Hunting Party Film SKY FAMILY Il mistero delle pagine perdute Film SKY MAX The

. Da Wall Street a Gran Torino Documentari. Tre mesi negli Stati Uniti della crisi economica, in un viaggio che va da Wall Street, a New York, fino a Chicago e Detroit

. Mystere Miniserie. Laure (Toinette Laquière) si comporta in modo strano e questo insospettisce Xavier (Arnaud Binard), che le fa incontrare un amico

DIGITALE TERRESTRE Shepherd Pattuglia di confine Film MGM

Fascination Film . SKY MANIA Tutta la vita davanti Film . SKY HITS Asterix & Obelix missione Cleopatra Film

L’oroscopo

. DAHLIA XTREME Fight Girls Sport . DAHLIA SPORT Wide World of Fights Sport . JOI The Mentalist Telefilm . DAHLIA XTREME Air and sea show Sport . JOI Life  Telefilm

di Cristina Bellardi Ricci

Ariete 21/3–20/4. Giove continua a regalare nuove opportunità e Mercurio facilita viaggi e vi rende più brillanti. Purtroppo Sole e Luna tentano di spegnere l’entusiasmo che recuperate domani.

Bilancia 23/9–22/10. C’è sempre la Luna nel segno e Mercurio e Giove sono in trigono. Giornata interessante. Incontri intriganti e soddisfazioni nel lavoro sono sicuri,i se non trascurare la forma fisica.

Toro 21/4–21/5. Nuove opportunità e cambi sono sempre possibili ma dovete esser più convinti di ciò che fate. Amore e lavoro sono sempre appoggiati da Venere e Marte. La sera promette bene.

Scorpione 23/10–22/11. Presto ritroverete entusiasmo e voglia di riuscire. Ora evitate imprudenze e non sottovalutate le nuove opportunità, sfruttando la saggezza che regala Saturno. Sera calma.

Gemelli 22/5–21/6. Luna e Mercurio regalano una giornata intrigante, belle notizie o incontri interessanti sono sempre possibili. Vincete timidezza e dubbi perché non vi si nega nulla! Sera ottima.

Sagittario 23/11–21/12. Il solo ostacolo che potreste incontrare e l’irresistibile desiderio di dire verità non richieste. Siete diventati più saggi, a duro prezzo, e la fortuna vi sta puntando. Sera interessante.

Cancro 22/6–22/7. La Luna, anche oggi vi rende insofferenti o pigri ma voi, forti dell’appoggio di Venere e Marte, potete osare in amore e lavoro. Festeggerete il compleanno come si deve in serata.

Capricorno 22/12–20/1. Siete sempre infastiditi da Sole e Luna ma non, per questo, meno agguerriti e ben decisi ad ottenere ciò cui aspirate! Amore e lavoro sono aiutati da Venere e Marte. Sera fiacca.

Leone 23/7–22/8. Sfruttate le intuizioni che regala Mercurio, per riuscire nel lavoro. Niente imprudenze o atteggiamenti arroganti suggeriti da Venere e Marte, così anche la sera può esser buona.

Acquario 21/1–18/2. Astri veloci costringono ad aver più riguardo per gli affetti e evitare arroganza e imprudenza. Mercurio e Giove regalano fortuna e facilitano viaggi o novità. Sera ottima.

Vergine 23/8–22/9. Le cose sono più semplici di quanto pensaste, perché avete recuperato energia e ottimismo che premiano specialmente in amore. Nel lavoro dovete esser meno distratti.

Pesci 19/2–20/3. Il Sole anima piacevolmente l’atmosfera in famiglia. Venere e Marte continuano a regalare fascino e grinta che, se vincete dubbi e timidezza, possono regalare sorprese piacevoli.

MYA Gossip girl  Telefilm DAHLIA SPORT

Calcio: Play off Serie B Sport . STEEL End Game Film . DAHLIA XTREME Bodog Sport . JOI E.R. Medici in prima linea  Telefilm

L’uomo del tempo

. Eli Stone Telefilm. Jordan, deluso da Eli (Jonny Lee Miller), decide di togliergli ufficio e segretaria e di confinarlo con gli avvocati minori

. A rischio della vita Film. Van Damme è un ufficiale dei pompieri con un trauma legato a una vecchia missione. Un giorno viene assegnato all’arena civica

MTV

LA

. Flash Notiziario . My Super Sweet  . Dancelife: J-Lo Project . Trl Tour - Pescara . Lolle Telefilm . Randy Jackson presents Musicale . Pimp My Ride . Scream Queens Telefilm

. Star Trek Telefilm . La  Doc Documentari . Due south Telefilm . Murder call Tf . Tg La Notiziario . Grazie al cielo sketches Varietà . The district Tf . Complotti

Fattore S La Tv vista da Mariano Sabatini

Ironica “assenza di segnale”

U

na cosa di cui è deficitaria la tv è l’autoironia. Nel parodiare il palinsesto del bouquet satellitare esasperandone gli aspetti e le trovate più ridicole, “Assenza di segnale” (a rotazione su SkyUno) dimostra di avere tutta quella che manca agli altri. “Scortesie per gli ospiti” con una cena degna dei peggiori incubi, “Documental channel” sui pensieri di una testa priva di membra, i notiziari di NNN che non si limitano “a dare le notizie, noi le inventiamo!”... Sequenza di format assurdi, ma neanche tanto, perché sempre di tv si tratta e non serve prendersi troppo sul serio. Proprio no. lettere@metroitaly.it

Parole crociate

di Alessio Grosso

Temporali in ritirata L’anticiclone ha voglia di imprimere un maggiore slancio alla stagione estiva e nonostante le ultime incertezze temporalesche sui monti, il sole tenderà ad imporsi maggiormente su tutto il territorio. Da mercoledì si farà sentire sempre più anche la calura con sensazione di afa nel catino padano. Attenzione però: la prossima settimana potrebbero tornare fresco e temporali, in particolare al Nord. WWW.METEOLIVE.IT

27 15

26 19

28 16 31 20

29 17

31 18

28 16 26 20

33 16

27 16 27 16 24 15 30 16 28 19

25 16

24 15

28 16

28 18 26 19

Alta pressione sull’Italia, ma temporali sempre possibili nelle zone interne di pomeriggio.

27 18

27 15 28 16 31 20 28 16 29 17 26 19

Su tutte le regioni iniziali condizioni di bel tempo. Sviluppo di nubi cumuliformi su Alpi e Appennino nel pomeriggio con possibilità di qualche temporale, in attenuazione in serata. Afa e caldo ovunque.

26 20 31 18 33 16 27 16 27 16 30 16 24 15 25 16 28 19 28 16 24 15 27 18 26 19 28 18

Orizzontali . Stravizi, gozzoviglie - . Si pagava a Caronte - . Una forma del viso - . Ciambellina dolce - . Francesca del cinema - . Cinque nell'alfabeto - . Il primo cardinale inglese - . Freddissimi - . Iniziali di Cardarelli - . La nota del diapason - . Film di Tornatore - . West dello shimmy - . Chiosco da giardino - . Fra Herbert e Karajan - . La fa muta chi tace - . Punto della volta celeste perpendicolare all'osservatore - . Scorre in Tirolo - . Superiori di monasteri - . Spesso valgono le altre - . Osso della gamba - . La prima e la settima di quattordici - . Simbolo del sodio - . Le adora Bugs Bunny - . Né mia né tua - . La Picasso stilista - . Il segnale stradale di forma ottagonale - . Perno su cui ruota la porta - . Felici e contenti - . Percentuale dell'esattore - . Una ex colonia italiana in Africa. Verticali . Un Paolo presentatore - . Un cereale - . Competizioni - . Liquidi che ungono - . Un pezzo degli scacchi - . Mete turistiche sul Lago Maggiore - . Centro in provincia di Alessandria - . Nota isola indonesiana - . Comprendono il settebello - . Portano il mite al limite - . Varietà pregiata di calcedonio - . Un elemento del grappolo d'uva - . Si spiegano al vento - . Città palestinese - . Del tutto inutili - . Scrisse Del numero precedente "Altezza reale" - . L'Ovadia del teatro yiddish - . Lo Gnocchi comico - . Anelli nuziali - . Marco Polo la chiamava Catai - . Regioni, settori - . È prescritta dal medico - . Sposò Eva Duarte - . La "i" greca - . Molto più che rara - . Attira turisti a Siena - . Somme suddivise tra i soci - . Magistrato musulmano - . Ha schiere di fan - . Piano Regolatore - . Può finire col tie-break - . In mezzo al lago - . Prefisso che raddoppia.


www.metronews.it • martedì 30 giugno 2009

metro • pagina a cura di patrizia pertuso Paolo Bertolini, 39 anni, libero professionista, Darfo Boaro Terme (Bs): “No, non vedo differenze né nel mio lavoro né in quello che mi circonda.”

SUL SITO! Tutte le lettere sono pubblicate su www. metronews.it

Sono vicino agli iraniani

Roberta Gilli, 28 anni, impiegata, Roma: “La crisi non c’è. Se ci fosse le persone non andrebbero in vacanza e farebbero più rinunce.”

In Italia c'è un clandestino che si aggira indisturbato, si chiama Stato.

Caro lettore

Mi unisco alle sofferenze del popolo iraniano che in questo momento sta cercando una via per la democrazia. Prego il Dio di tutti, che vi aiuti. ESTERI.

GIUSEPPE

Non si smette di imparare

Non si finisce mai d’imparare. Ora le signorine che esercitano il mestiere più antico del mondo si chiamano escort. Fino a qualche giorno fa ero convinto che si trattasse di un modello della Ford auto. Queste brave figliole ripetono un vecchio ritornello: “Non poteva non ricordare” che fa rima con “Non poteva non sapere”. Certi giornali e certe televisioni inzuppano il pane in questa telenovela dimenticando i veri problemi del Paese e quasi tutte le rassegne stampa presentano in lungo e in largo “La Repubblica” di Ezio Mauro come se si trattasse del Vangelo. GIANCARLO SOCIETÀ.

Maurizio Benzi, 32 anni, consulente, Voghera (Pv): “No, la crisi esiste e non verrà risolta quest’anno. Non sono tanto ottimista in proposito.”

di Michele Fusco Giornalista

PIETRO

La Chiesa pensa ai fatti suoi Leggendo i quotidiani mi tornano in mente le parole della mia prof. di inglese che, un giorno, ci dichiarò che per la Chiesa esiste un solo tipo di peccato. E solo su quello martella. Avevo diciotto anni. Poi ho notato che davvero il Vaticano alza la voce sempre e solo nelle questioni dove è sottinteso il sesso mentre tace davanti a molte altre atrocità come il martirio e le discriminazioni a cui sono sottoposti gli omosessuali e le donne musulmane. MARIELLA Forse il racconto di Mariella ha una qualche attinenza con la crisi delle confessioni. Chi sente, oggi, il desiderio, la necessità di confessarsi? Quasi nessuno, e tra i giovani proprio nessuno. Le persone avvertono la Chiesa come un’entità lontana, più dei singoli sacerdoti ai quali, probabilmente, si accostano con più tranquillità. Ma un prete bravo non fa (più) una buona Chiesa, per troppo tempo il Vaticano ha vissuto di rendita sulla grandezza dei suoi singoli esponenti.

Fare chiarezza sul caso Ustica Il Capo dello Stato Giorgio Napolitano chiede una risposta “adeguata e valida” sulla strage di Ustica. Accipicchia! Se dopo 29 anni non conosciamo con esattezza la dinamica degli avvenimenti siamo messi proprio male, come sistema giudiziario e come Paese. Mi sa tanto che sarà l’ennesimo appello alla “chiarezza” che ahimè non farà chiarezza. Avvilente! INTERNI.

GIUSEPPE

Mandateci le vostre lettere Email lettere@metroitaly.it Scrivete a Metro Roma, via Della Lega Lombarda 32, 00162 Roma. Fax 06 492 412 67 e a Metro Milano, viale Certosa 2, Cap. 20155 Milano. Fax 02 507 212 52. Indicate nome e indirizzo anche se volete restare anonimi. Non saranno pubblicate lettere più lunghe di 10 righe. La redazione potrà ridurre i testi.

La crisi continua imperterrita

Il presidente Silvio Berlusconi spiega che bisogna far tacere chi parla della crisi economica. Come pensa di do o venendo in parte sta- 100 euro, richiedere una farlo concretamente? Usetalizzate, nel nostro Paecommissione di 6, come è rà la polizia oppure le ronse nonostante comporta- accaduto al Monte dei de? Io sono pronto a sfidamenti censurabilissimi Paschi di Siena, quella re l’autoritarismo e contiche, poi, veniva considenuerò a denunciare la rata una banca “vicina” situazione drammatica alla gente! BRUNA della crisi economica finché non mi porteranno in prigione. E allora guardiaUn clandestino mo i dati economici incontestabili della gravità della di nome Stato crisi. Il fatturato dell’induECONOMIA. C’è un clandestria italiana cala a picco stino che si aggira per segnando ad aprile un continuano a godere del- l’Italia: si chiama Stato. -22%. L’Istat rende noto la benevolenza del gover- Le più importanti autori- anche che, sempre ad no e del suo favore indità economiche hanno aprile, le esportazioni itascriminato! Non si lanciato l’allarme per la liane sono diminuite del capirebbe come sia possi- disoccupazione che nel 28,7% rispetto all’anno bile non siano sottoposte 2010 supererà il tasso precedente, e -2,9% rispetad alcun controllo, ad del 10%. Intere famiglie to al mese di marzo alcun vincolo neanche sono abbandonate a se dell’anno in corso. I segnaquando i loro servizi han- stesse, e questi futuri li di ripresa sono molto no costi esorbitanti disoccupati non ricevelontani e la crisi continua come, per un bonifico di ranno nulla dal governo. imperterrita. CRISTIANO ECONOMIA.

“Le autorità economiche lanciano l’allarme disoccupazione che nel 2010 arriverà al 10%”. Pietro Più controllo sulle banche Spiace constatare che mentre in altri Paesi, America in primis, le banche qualche dazio l’hanno pagato per la crisi che ha investito il mondo in questi mesi o fallenECONOMIA.

Get Fuzzy

Metro è un quotidiano indipendente del mattino pubblicato dal lunedi al venerdi e distribuito gratuitamente da Edizioni Metro srl, una società del gruppo Metro International SA. Direttore Responsabile: Giampaolo Roidi. Caporedattori: Stefano Lugli (Roma), Paola Rizzi (Milano). Capo servizio grafico: Paolo Fabiani. Registrazione RS Tribunale di Roma 254/2000. Chiuso in redazione alle 23 Redazione: viale Certosa, 2 (Milano): tel. 02 507 211; via della Lega Lombarda, 32 (Roma): tel. 06 492 411. Stampa: Litosud s.r.l., via Aldo Moro 2, 20160 Pessano Combornago (MI). Sede legale e uffici: viale Certosa 2, 20155 Milano, tel. 02 507 211, fax 02 507 212 53.

Derby Conley

Direttore Generale: Luca Morpurgo. Direttore Marketing e Diffusione: Maria Luisa De Lucia. Responsabile vendite Nord Italia: Massimo D’Agata. PUBBLICITÀ NAZIONALE: Publikompass Spa, Direzione: Via Washington 70, 20146 Milano, tel. 02 244 246 11, fax 02 244 244 90. PUBBLICITÀ LOCALE PIEMONTE: Metro pubblicità srl, viale Certosa 2, 20155 Milano. Centralino 02 507 211, fax 02 507 21 253. Legale 02 507 211. RPQ 02 507 211. Marketing 02 507 212 28. Diffusione 06 492 412 16. PUBBLICITÀ SU EDIZIONI ESTERE: K.media srl, via Cavalieri Bonaventura, 1/3, 20121 Milano, tel 02 290 610 94, info@kmedianet.com.

lettere 19 Tre Risposte:

Ue: primi segnali di miglioramento nella crisi. Vero?

Ma quanto sono gonzi i lettori? Marina Morpurgo Giornalista

C

are signore, mollate i vostri mariti. Basta! Provate un pinguino, o un cefalo. I rapporti sono gratificanti, il pinguino ti ascolta di più, il cefalo aiuta in casa e anche sessualmente, ci siamo capite… Tutto questo sto per raccontarlo in un best-seller, spero di venderne milioni di copie, che mi intervistino sui giornali femminili (e maschili), che i blog parlino di me, che sui forum arrivino testimonianze di gente che mi disprezza ma anche di chi oh sì da anni convive con un cefalo e non tornerebbe mai indietro. Si intitolerà, un po’ ambiguamente, “Che palle gli uomini, i pinguini lo fanno molto meglio”. Spero tanto che funzioni.

“ Mollate i mariti e provate con un pinguino”.

I

n fondo funziona sempre: una provocazioncella, affermazioni disinvolte di quelle che fai chiusa in bagno con le amiche, magari dopo due bicchieri di prosecco. Bum! E le copie vendono come noccioline. In Francia ce l’ha fatta Corinne Meier: prima ha spiegato come fare a lavorare il meno possibile, poi in un altro successo editoriale ha sviscerato 40 motivi per non avere figli. E la “bad mom”, la mamma cattiva paga, tanto che in America ora vende a manetta la giornalista Ayelet Waldman, che dopo aver fatto quattro figli spiega al pubblico che lei ama più suo marito dei figli. Molti sono scandalizzati. Io me la immagino che va a dare il bacio della buonanotte ai ragazzi, e si abbracciano e ridono e stappano champagne pensando a quanto sono gonzi i lettori. Commenti a lettere@metroitaly.it; www.metronews.it



http://www.readmetro.com/media/archive_pdf/20090630_Torino