Page 1


Pe tro l i o


Zero or One Scritto da Alessandro Rak Disegni e chine di Andrea Scoppetta Š 2005, Alessandro Rak e Andrea Scoppetta Mezzetinte di Georgi Georgiev Lavieri editore

ISBN 88-89312-18-1

Edizione Š 2005, Ipermedium Comunicazione e Servizi s.a.s.

Lavieri editore via IV Novembre, 19 81020 S.Angelo in Formis (CE) info@lavieri.it

www.lavieri.it


avieri


7


8


9


10


11


12


13


14


15


16


17


è possibile trovare altri lavori di Rak & Scoppetta su

www.rakescop.com info@rakescop.com


Un mattoncino in più di Dario Morgante

C’è molto cinema in “0 or 1”. C’è l’eco di un epico e poco noto film di Andrej Konchalovsky, A 30 secondi dalla fine, dove la fuga su di un treno, la caccia di inseguitori spietati e la presenza di un nuovo amico, si concludeva tragicamente. Nel fumetto di Rak e Scoppetta invece si va oltre, in molti sensi, e al tragico subentra un finale pieno di speranza, anche se forse comprensibile con un movimento laterale della coscienza, visto che i protagonisti non sono propriamente umani. C’è molto cinema in “0 or 1” perché tutto scorre rapidamente sotto ai nostri occhi, quasi fosse lo storyboard per un film. Anzi, per un film d’animazione. E in effetti pare che sarà così, che un giorno vedremo materializzarsi i nostri misteriosi eroi nel mondo della celluloide (o di Final Cut Pro, fate voi). C’è anche molto fumetto in “0 or 1”, e su questo gli amici Rak e Scoppetta non mi fregano. C’è molto fumetto, e di


quello buono. Da Métal Hurlant a Moebius passando per qualche giapponese molto bravo ma il cui nome faccio fatica a memorizzare. C’è una lezione di segno che è stata ben digerita, e un montaggio sul muto che raramente ho visto più incisivo. Come dire: non parlano ma si capisce cosa succede (e meno male). C’è una rara umiltà in “0 or 1”, l’umiltà di due autori che hanno qualcosa da dire, una storia da raccontare. Una storia vera. E senza clamori la portano a compimento. Come ha detto un grande saggio del fumetto, un albo in sé può non sembrare molto, ma è un mattoncino in più verso la costruzione della propria storia personale. E questo mattoncino è riuscito proprio bene.


Questa è la mia storia… mi sono risvegliato dopo tanti anni... così tanti da non ricordarmi più nulla. Chi sono? Qual è il mio nome e quanti anni ho? Da dove vengo? Per quanto tempo ho dormito e perché mi sono risvegliato proprio adesso? Per quanto mi sforzi non riesco a ricordare niente… Ho iniziato un lungo viaggio alla ricerca di qualcuno che possa aiutarmi, qualcuno che possa darmi delle risposte, delle spiegazioni, Ma a parte il mio giovane amico (“giovane” non perché io sappia la sua età ma solo perché lo conosco da poco tempo), sembra che su questo pianeta non ci sia più nessuno. Domani cercherò un computer nella speranza di poter mandare un messaggio di aiuto. Forse qualcuno riuscirà a leggerlo e potrà aiutarmi. Adesso devo riposare, domani mi aspetta un lungo cammino e dovrò alzarmi presto se voglio arrivare in città prima di essere raggiunto dalle “api” androidi. Quelle sentinelle robot fanno di tutto per ostacolarmi. È da quando mi sono svegliato che cercano di uccidermi. Ma cosa vorranno da me? Fino ad adesso sono riuscito a fermarle, ma sono tante e non sarò sempre così fortunato. Quante domande e quante poche risposte. Speriamo solo di incontrare qualcuno…

ISBN 88-89312-18-1

€ 6,50 i.i.

ISBN 88-89312-18-1

9 788889 312186

Alessandro Rak, Andrea Scoppetta - Zero or One  

Storia di Alessandro Rak, disegni e chine di Andrea Scoppetta - Pagine 48 BN, brossura, formato 24 cm, €6,50, ISBN 88-89312-18-1.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you