Issuu on Google+


S Sommario 2

sisulweb.com

il magazine degli sposi

14

48

56

In Cover Vorrei un abito... Le scarpe della sposa Paggetti & Damigelle La Principessa preferisce il made in Italy

4 14 48 56

Riservato ai soli uomini Un finale dolcissimo Scene da un matrimonio

102 106 114

68


il magazine degli sposi

152

68

114 106

Non • vero ma ci credo

148

Non solo mandorle

152

Lettere bigliettini e social network

162

American Honey Moon

172

I documenti

178

I comuni della provincia di Cosenza

184

Le chiese della provincia di Cosenza

186

Indirizzi

190 sisulw eb.com

3


il magazine degli sposi

Anno II° N. 3

DICEMBRE 2011 - GIUGNO 2012

In Cover

Abito: Radiosa collezione 2012 Atelier: Radiosa Indirizzo: Cosenza Via S. Quattromani, 33/37 Tel. 0984.791565 http/: www.radiosa.it mail: radiosacosenza@gmail.com Facebook: Radiosa Cosenza

Ò La felicitˆ non • altro che il profumo del nostro animoÓ (Coco Chanel)

4

sisulweb.com

Direttore Responsabile: Antonella Campanella Grafica e impaginazione: Gruppo Mediac Elaborazione dati: E.D.D.A - Dott. Massimo Maletta Editore: Publimediac S.r.l. www.publimediac.it Presidente: Salvo Corsaro Stampa: PRINTED IN ITALY La Poligrafica Srl -Tel.0985 42533 Distributore per l’edicola: Gargiulo Sas C/da R. Menna, Zumpano (CS) Registrazione: Tribunale di Cosenza n. 671 del 20/12/2001 Sì il magazine degli sposi è un supplemento ad habitat case n.11 di dicembre 2011. La copia gratuita non destinata alla vendita è esente da bolla di accompagnamento ai sensi del D.P.R. 627/78. “Sì il magazine degli sposi è un marchio registrato di propietà della Publimediac s.r.l.Tutti i diritti sono riservati. E’ vietata la riproduzione totale o parziale di testi e foto copyright © 2011

Redazione Via Irto Bassa 87045 - Dipignano (Cs) Tel 0984.77944 (4 linee r.a.) e-mail: info@publimediac.it www.publimediac.it

Seguici anche su facebook cerca: Sì ilmagazinedeglisposi


T

utte noi sin da piccole, abbiamo sognato e fantasticato intorno a

quell’oggetto del desiderio e simbolo assoluto del matrimonio chiamato abito da sposa e destinato a trasformare un so-

gno in realtà. Quello che si indossa nel

di Francesca Trotta

giorno più importante della vita e il cui

ricordo rimarrà impresso nella memoria

eternamente. E dato che gli anni volano, la distanza tra sogno e realtà si accorcia e il momento tanto atteso si presenta in

fretta, armiamoci di entusiasmo, allegria, pazienza e determinazione e andiamo

alla ricerca dell’abito giusto per il nostro giorno più bello.

Sappiate che, care future spose, quando lo troverete

lo “riconoscerete”subito, proprio come succede quan-

do si incontra il vero amore. Certo, in questo momento vi starete chiedendo da dove iniziare la ricerca? Dalle

nostre pagine, naturalmente. Nella categoria abiti da sposa, potrete trovare una panoramica ampia, con

fotografie e descrizioni di modelli provenienti per voi in anteprima dalle collezioni 2012 dei più prestigiosi atelier e, una volta individuato il vestito che suscita in voi una particolare emozione, partirete alla volta

dell’atelier prescelto, dove potrete contare sull’aiuto di personale esperto e qualificato, che, studiando

la vostra silhouette e cercando di cogliere qualche

aspetto evidente della vostra personalità, vi indirizzerà verso la scelta più appropriata e dove sperimenterete finalmente, con un pizzico di ansia e un certo nodo

alla gola, che “effetto fa” vedere la vostra immagine riflessa in versione principessa. Un consiglio: non

andate a provare gli abiti da sole. Portate con voi la vostra mamma o qualche amica di cui vi fidate, che sapete esprimeranno con sincerità la loro opinione,

ma evitate di andarci portandovi appresso tutta la fa-

miglia! Rischiereste di trovarvi di fronte a 10 persone che esprimono il loro giudizio, con il solo risultato di

farvi confondere le idee. Ricordatevi che il matrimonio è il vostro, che sarete voi le protagoniste del vostro

giorno speciale, non accontentatevi di niente che non

sia il massimo e di conseguenza, l’ultima parola spetta SOLTANTO a voi.

Allora principesse, siete pronte per buttarvi nella magica ricerca del vostro abito da sposa? Buona caccia e…tanti tanti auguri!

14 sisulweb.com


Dopo la scelta dell’abito da sposa, un altro dettaglio importantissimo da curare con molta attenzione sarà la scelta delle scarpe. Le regole del bon ton le vogliono senza punte esagerate, di tacco medio, per evitare di superare in altezza lo sposo e soprattutto confortevoli, in quanto ella passerà molte ore in piedi e sarebbe oltremodo orribile vederla procedere traballante o addirittura zoppicante, viceversa una scarpa comoda, renderà affascinante e sinuoso ogni suo passo. E’ importante inoltre che vi sia armonia ed equilibrio con il vestito, in quanto esse dovranno ricalcare lo stile scelto, optando possibilmente per toni e colori simili. Se invece si deciderà di indossare una tonalità di colore appena diversa, si dovrà tenere in considerazione l’abbinamento a qualche particolare di diverso colore ricamato sull’abito, evitando contrasti esagerati e garantendo un effetto finale conforme ad uno stile elegante ed equilibrato, in perfetta armonia con gli accessori, a corredo dell’abito di nozze. Naturalmente la scelta andrà fatta unicamente dopo aver scelto l’abito da sposa altrimenti si rischierebbe di cadere nell’errore di innamorarsi di un paio di scarpe e di volerle prendere a tutti i costi, e dato che le calzature sono davvero uno degli elementi fondamentali per il wedding day, perché contribuiscono a completare l’immagine d’eleganza e raffinatezza della sposa e il sogno di tutte le spose, diciamolo pure, è quello di essere principessa per un giorno, le fiabe ci insegnano che, ogni principessa che si rispetti indossa ai piedi la giusta scarpa!

48 sisulweb.com


56

sisulweb.com


Paggetti & damigelle vestiti di allegria

di Ilaria Trotta

Quale ruolo rivestono paggetti e dami-

sufficienti pantaloni scuri e camicia

gini della loro presenza nei matrimoni

addirittura giacche e gilet. Al massimo

gelle durante una cerimonia? Le oriè una tradizione di origine anglosassone, che da noi ha preso piede con alcune variazioni. Mentre nel mondo anglosassone le damigelle sono una

sono una vera squadra di adulte e generalmente amiche più strette della

sposa, in Italia questo ruolo si preferisce affidarlo ai più piccoli, quasi sempre nipotini o cuginetti della coppia, i quali donano un tocco di simpatia alla

cerimonia, proprio perchè, essendo bambini, sfuggono alle formalità di

rito con gioia e allegria. L’età ideale è

compresa tra i quattro e gli otto anni e il loro compito principale è quello

di portare all’altare le fedi o tenere lo strascico alla sposa, in più durante il

ricevimento sono chiamati ad aiutare gli sposi nella distribuzione di bombo-

niere e confetti. Ma come si vestono

damigelle e paggetti? Superati gli antichi stereotipi che li volevano ingessati in un protocollo non adatto sicura-

mente alla loro fantastica spontaneità, si dovrà prediligere un abbigliamento nel segno del buon gusto e soprattutto

della comodità. Per i maschietti sono

bianca;

no categorico a papillon o

per un matrimonio invernale si potrà

optare per un cardigan. Stesso discorso per le femminucce. Aboliti e superati gli abitini lunghi e bianchi, diamo la preferenza

ad un abbigliamento

elegante ma nel contempo pratico.

Se la cerimonia si svolgerà in inverno è d’obbligo il velluto, preferibilmente verde inglese o rosso rubino, ma può

andare bene anche il grigio perla. Per l’estate qualsiasi tessuto può andare

bene, prediligendo sicuramente i toni pastello. Un nastro di raso nei capelli

completerà l’insieme. Le scarpe de-

vono essere rigorosamente comode

per non torturare i loro piedini. Per le piccoline sono ottime le ballerine

o le scarpine col cinturino. Insomma, qualunque sia la scelta, è essenziale

che essi indossino abiti meno formali

rispetto al passato e diano un tocco di armonia e vivacità come la loro

età impone. Per il resto, oltre ad es-

sere carini, sanno regalarci il brivido dell’imprevisto anche con i loro capricci. Apprezziamoli come sono e facciamoci una bella risata.

sisulweb.com

57


Kate Middleton e William d’Inghilterra sposi dallo scorso 29 aprile in un fotogramma di vita quotidiana.

68

sisulweb.com

Kate Middleton, moglie del Principe William dallo scorso 29 Aprile, è il personaggio più spiato e seguito dalla cronaca rosa inglese e internazionale. Si è così piacevolmente scoperto che la Cenerentola divenuta Principessa dallo stile impeccabile, alla vigilia delle nozze ha fatto shopping in vista della luna di miele, preferendo biancheria intima e costumi da bagno made in Italy firmati Golden Point. Proprio così. La neo principessa Kate, durante la sua ultima uscita pubblica prima del grande giorno, si è recata da GoldenPoint il negozio londinese della famosa catena Mantovana della Golden lady di Castiglione delle Siviere, inaugurato nel 2007 su una delle più importanti arterie dello shopping, King’s Road facendo man bassa di capi di lingerie e costumi da bagno di Sisi e Philippe Mantignon, sotto gli occhi emozionati delle commesse che hanno raccontato di essere rimaste affascinate dalla sua eleganza ma anche dalla spontaneità e dall’umiltà di questa giovane aristocratica.


di Salvo Corsaro

Finalmente parliamo un po’ di uomini. Il matrimonio si sa, è una cerimonia che coinvolge principalmente la donna, e se è vero che alla sposa è riservato il lancio del bouquet verso le amiche più care radunate alle sue spalle è altrettanto vero che la sigaromania sta diventando sempre più una tendenza riservata allo sposo, tanto da diventare motivo di relax, un momento gioviale che egli condivide con i suoi invitati all’interno di un evento importante che lo vede protagonista. Un buon sigaro da fumare in abbinamento a un bicchiere di rum o whisky pregiato, oltre ad allietare gli amici che lo circondano lontani da mogli e fidanzate, dona un tocco speciale anche alla cerimonia. Un angolo glamour per gli amanti del fumo e un’atmosfera innovativa in un contesto tradizionale

102 sisulweb.com


sisulweb.com

103


il magazine degli sposi

di Antonella Campanella

L

a Torta nuziale, insieme ai confetti distribuiti dai neosposini a fine festeggiamenti, conclude il ricevimento in estrema dolcezza. Entrata a far parte del banchetto nuziale nei primi

anni del novecento, soltanto a partire dagli anni ’50 si è iniziato a considerarla un complemento irrinunciabile per ogni matrimonio che si rispetti purchŽ risponda a due requisiti fondamentali: la qualità e la bellezza scenografica. Sì, avete letto bene, dovrà essere proprio bella a vedersi, dato che è il pezzo pi• immortalato dopo la sposa! Detto questo, possiamo tranquillamente affermare che attualmente le forme utilizzate dai pasticceri per confezionare le torte nuziali sono tra le più variegate, si parte dalla Torta a più piani, tradizionalmente la più diffusa fino a qualche anno addietro nel nostro paese, alla versione americana, una vera e propria scultura di zucchero glassato in versione multipiano a base di pan di spagna e interamente rivestita di pasta di mandorle, la torta all’inglese, caratterizzata da una serie di cubi disposti a piramide e decorata da nastri, fiori e foglie ad effetto rinascimentale, la versione a cappelliera, molto pi• bassa continua a pag. 108

106

sisulweb.com


il magazine degli sposi

Soltanto a partire dagli anni Õ 50 si • iniziato a considerarla un complemento irrinunciabile per ogni matrimonio che si rispetti purchŽ risponda a due requisiti fondamentali: la qualitˆ e la bellezza scenografica.

di quella stile anglosassone e nella maggior parte dei casi composta da soli tre piani ed infine quella monopiano, meno scenografica rispetto alle altre, ma di grandi dimensioni, e per la cui farcitura è comunque possibile sbizzarrirsi. La scelta è vasta dunque, e il pasticcere scelto dagli sposi che noi consigliamo sempre di selezionare in base alla vasta esperienza e alla spiccata serietˆ professionale, potrˆ dare Ò libero sfogo” alla propria fantasia creativa nel gusto, nella forma e nel colore, senza rischiare cadute di stile. Pur rimanendo la torta nuziale il dolce protagonista del banchetto di nozze, non è detto che debba considerarsi l’unico e solo. Dopo il fatidico taglio, infatti, può tranquillamente allestirsi un piccolo buffet interamente dedicato alla “piccola pasticceria” composto, ad esempio, da pasticcini finissimi, mousse vari gusti, bavaresi, crostate, tiramisù, gelati e macedonie. Se il matrimonio viene celebrato in inverno inoltre, faranno da protagonisti anche i dolci natalizi, quali panettoni e pandori farciti, frutta candita, torroncini e dolci natalizi regionali tipici. Se celebrato in estate, invece, a trionfare sarà la frutta fresca di stagione insieme a fantasie di agrumi imbottiti incorniciati con ghirlande che richiamino i decori delle tovaglie.

108

sisulweb.com


il magazine degli sposi

Le foto del matrimonio sono il ricordo

pi• indelebile di que-

sto giorno speciale, il video del matrimonio permetterˆ l oro di

rivedere attimi che, presi dal turbinio

dellÕ evento, magari hanno perso

Il gran giorno è finalmente arrivato e vorremmo che non giungesse mai al termine. Come riuscire allora ad incastonare nella memoria ogni attimo dell’evento e fare in modo di rivivere anche a distanza di anni tutte le emozioni fortissime vissute? Far sì che l’eco risuoni a lungo nei cuori dei due innamorati, è una delle cose più intense che una coppia di sposi possa desiderare, e, se le foto del matrimonio sono il ricordo più indelebile di questo giorno speciale, il video del matrimonio permetterà loro di rivedere attimi che, presi dal turbinio dell’evento, magari hanno perso, oppure vedere lacrime di gioia che dall’altare non avranno notato, insomma cogliere proprio tutto del loro sì! Istanti emozionanti da far vedere ai figli a distanza di molto tempo. L’importante è che si racconti il giorno delle nozze valorizzando emozioni e sentimenti reali con la massima naturalezza e semplicità, senza pilotare in modo alcuno nessun momento particolar-

114

sisulweb.com

mente importante. Scene da un matrimonio dunque, ma anche da un pre-matrimonio! Perché accanto al video di nozze, molti sposi decidono di fare anche il video prematrimoniale, un filmato registrato prima delle nozze, una ghiotta occasione per la coppia di divertirsi, rilassarsi e fare una pausa nei preparativi che consentirà al fotografo e all’operatore video di entrare più in confidenza con gli sposi e viceversa: un’operazione che sicuramente agevolerà il rapporto tra sposi e professionisti durante le foto ufficiali. L’unico consiglio che ci sentiamo di darvi, (non ci stancheremo mai di ripeterlo), è quello di affidarvi sempre a dei veri e propri professionisti, sinonimo di garanzia di alta qualità, qualcuno che sia in grado di cogliere espressioni, attimi e dettagli che faranno la differenza tra un filmino di matrimonio e un film di matrimonio.


il magazine degli sposi

Siete scaramantiche? Non passate mai sotto una scala e se un gatto nero vi attraversa la strada frenate di botto senza

prendere in considerazione la possibilitˆ che stia andando nella CÕ • chi li ignora, chi

direzione opposta alla vostra? Allora per il giorno del vostro ma-

mente in ogni detta-

re la vostra serenitˆ . Prima cosa quel giorno dovrete indossare

li segue meticolosa-

trimonio ci sono delle piccole regole da osservare per preserva-

glio e chi invece alla

qualcosa di nuovo, prestato, vecchio e blu, ma questo giˆ lo

fine si accorgerà

sapete, cos“ come sapete sicuramente che lo sposo non deve

pratica qualcuno

partire dalla mezzanotte del giorno precedente; ma forse non

di averne messo in

vedervi per nessuna ragione al mondo con lÕ abito indossato, a

anche involontaria-

tutte sanno che anche la sposa, una volta indossato il vestito

mente.

al completo compreso di accessori, non pu˜ guardarsi nello

specchio, a meno che non se ne levi uno (le scarpe, i guanti

o il velo). Attenzione alle fedi durante il rito. Meglio affidarle ad

una damigella attenta perchŽ se cadono non • un buon segno e se proprio dovesse capitare, a raccoglierli dovrˆ essere solo il

sacerdote celebrante o l’ufficiale di stato civile Fuori vi attende il classico lancio del riso? Ricordatevi che esso • simbolo di

ricchezza e felicitˆ , pi• ce nÕ • meglio • , perci˜ non vi infastidite se finisce nelle pieghe del vestito o nei capelli. E sempre alla

fine del rito, lo sposo dovrà offrire una spiga di grano alla neo moglie come simbolo di fortuna e prosperitˆ e un rametto di

ulivo alla suocera per scacciare future discordie. Se volete che

lÕ affetto coniugale duri nel tempo care spose, il giorno del vostro s“ indossate un diamante, mentre lÕ acquamarina vi assicurerˆ fedeltˆ ed un matrimonio felice e sereno. Sia ben chiaro per˜

che queste non sono regole da seguire per forza, ma solo rituali per spose superstiziose e per quelle che dicono Ò non • vero ma ci credoÓ . CÕ • chi li ignora, chi li segue meticolosamente in ogni dettaglio e chi invece alla fine si accorgerà di averne messo in pratica qualcuno anche involontariamente. Ricordate, comunque, che la buona riuscita del vostro matrimonio dipende solo

ed esclusivamente da voi e dal vostro futuro marito e che se ci

saranno amore, comprensione e stima reciproca nessun sortilegio potrà mai incrinare il vostro rapporto. Felicitazioni!

148

sisulweb.com


di Francesca Trotta

C

inque mandorle racchiuse da candido zucchero per au-

funzione decorativa, essendo un altro degli elementi che compon-

numero dispari, indivisibile come l’unione degli sposi. I

eleganza l’ideale sarebbe allestire il tavolo della confettata seguen-

gurare salute, fertilità, ricchezza, lunga vita e felicità. In

confetti sono da sempre simbolo di prosperità, felicità e abbondanza. Un tempo si usava alla fine del banchetto nuziale che gli sposi pas-

sassero tra gli invitati e offrissero loro i confetti sciolti ponendoli in un fazzolettino, così che chiudessero con il gusto della mandorla il

pranzo cui avevano partecipato. OGGI, SI PREFERISCE INVECE

gono la carta di presentazione del ricevimento. Per dare un tocco di do lo stile ed i colori che sono stati scelti per la cerimonia e per i

tavoli del ricevimento, arricchendolo con delicati bouquet di fiori,

candelabri con candele ed eventualmente del tulle colorato, che darà un tocco di leggerezza. RICORDATEVI CHE, LA “MESSA IN MOSTRA” DELLA CONFETTATA, DA GUSTARE CON GLI

DISPORRE CONFETTI DI OGNI GUSTO E COLORE, SU

OCCHI,

UN TAVOLO ALLESTITO APPOSITAMENTE PER LA “CON-

PRESI QUANTO PIÙ L’ALLESTIMENTO È ATTRAENTE ED

FETTATA” VERA NOVITÀ TRA LE ULTIME TENDENZE. Ce

INVITANTE.Una parte importante insomma, per ogni wedding day

limone, fragola, cocco, anguria, amarena, a quelli alle creme: caffè,

serviti in calici di cristallo o in pacchettini di seta per rendere ancora

ne sono ormai un’infinità, che vanno dai vari tipi di frutta: arancio, gianduia, cappuccino, crema chantilly, tiramisù, oltre ai vari tipi di cioccolato: al latte, fondente, bianco, gianduia, Svariate qualità di praline che stuzzicano il palato. Oltre al significato beneaugurante

dato dai confetti l’aspetto scenografico dell’allestimento non passa certamente inosservato. Il tavolo della confettata riveste infatti una

152

sisulweb.com

LASCIA GLI INVITATI PIACEVOLMENTE SOR-

che richiede attenzione ai dettagli. I confetti inoltre, potranno essere

più invitante l’assaggio e suddivisi per gusto, mettendo un cartellino con l’indicazione rigorosamente trascritto a mano. Con questi pre-

ziosi consigli e quindi prestando la massima attenzione alla cura dei particolari, la vostra Confettata sarà un successo garantito e il vostro matrimonio sarà ancora più speciale ed unico.


di Antonella Campanella quanta emozione e nostalgia nel ripensarci! Mai una donna si sentirà più così coccolata. E mai un uomo

sarà più così romantico e sincero. Passato di moda il

messaggio scritto perché ormai considerato superato si è poi ricorsi alla figura dell’ “ambasciatore”, ovvero un amico, il quale riportava la gentile richiesta alla spasimata. Così, mentre il mittente si nascondeva

dietro ad un muro, con l’intenzione di osservare, non

visto ogni minimo cambio di espressione o gesto della ragazza amata, l’amico fidato avanzava, un po’ timo-

roso, verso la donzella indicata e consegnava la mis-

siva. Allora i telefoni cellulari non esistevano, il pc era uno strumento che iniziavano ad utilizzare soltanto

le aziende, non ve ne era uno per ogni membro della famiglia, i social network erano lontani anni luce e si

C

hi di noi durante i dieci minuti di ricreazione alle scuole medie non ha mai ricevuto uno di quei

famosi bigliettini, con al centro la scritta in stampa-

tello e a tratti incerta: TI VUOI METTERE CON ME? Consegnati alla spasimata di turno rigorosamente da mani fidate e seguito dalle tre possibilità: SI,

NO, FORSE. Se la risposta era si, partiva da subito il “fidanzamento”, seguito al massimo da qualche innocente bacetto, o da un uscita di scuola mano

nella mano, niente di più. L’avvicinamento fisico non esisteva per un misto di pudore e imbarazzo. Quanti

tentennamenti prima di barrare la casella definitiva e

162

sisulweb.com


I messaggi multimediali hanno sostituito la vecchia abitudine di scrivere su carta. Ma se il linguaggio è cambiato, le emozioni sono rimaste le stesse, che si esprimano con una lettera, un graffito sulla corteccia di un albero, una mail, un lucchetto su lampione o un poke!

doveva attendere l’indomani per poter di nuovo scambiare una parola o uno sguardo con l’amato/a, il che

accresceva maggiormente l’emozione dell’incontro. A

differenza di allora gli adolescenti di oggi esprimono le loro emozioni e i loro sentimenti attraverso gli stru-

diali hanno sostituito la vecchia abitudine di scrivere

cellulare a cui non si risponde ma serve a far capire

sono rimaste le stesse. I messaggini vengono quasi

avvicinarsi e vincere i pudori e le timidezze tipiche di

diario. In fin dei conti è importante quello che si vuole

re, frasi postate sui profili dei social network, dichiara-

sulla corteccia di un albero, una mail, un lucchetto su

menti tecnologici. Un sms o anche solo uno squillo del

su carta. Ma se il linguaggio è cambiato, le emozioni

che l’altro c’è, sono un modo per restare in contatto,

sempre conservati, e c’è persino chi li trascrive su un

questa età; e ancora: chat stracolme di parole d’amo-

comunicare, non come. Che sia una lettera, un graffito

zioni al ritmo di video. Insomma, i messaggi multime-

lampione o un poke!

sisulweb.com

163


N

egli ultimi anni sono diventate sempre più

Beverly Hills e Bel-Air, dove si possono ammira-

scelgono gli Stati Uniti d’America come

dove numerose attrazioni riproducono i più famosi

numerose le coppie di giovani sposi che

meta per la loro luna di miele. Sarà per-

ché l’America, paese dai mille volti, non finisce mai di stupire. Da New York alla California, da Las Vegas al Grand Canyon, tanti sono i luoghi da po-

ter visitare e diverse le combinazioni di viaggio di

nozze proposte dalle varie agenzie per questa meta così affascinante e varia. New York. è sicuramente

una tappa obbligatoria, una città da visitare almeno

AMERICAN HONEYMOON Da New York alla California, da Las Vegas al Grand Canyon, tanti sono i luoghi da poter visitare e diverse le combinazioni di viaggio di nozze proposte dalle varie agenzie per questa meta così affascinante e varia.

una volta nella vita. Ricca di riferimenti, culturali,

artistici e cinematografici; per visitarla tutta occorrerebbe una lunga permanenza, ma 4 o 5 giorni sono sufficienti almeno a vedere le più famose

attrazioni di questa meravigliosa metropoli. Potrete recarvi sulla Fifth Avenue, per visitare la zona che

va dall’Empire State Building sino a Central Park

e la sera non dimenticate di recarvi al “Top of the Rock” da dove si gode un panorama sensazionale

che spazia a 360 gradi. Che dire di Las Vegas? Conosciuta come la capitale americana del gioco

d’azzardo, con tutti gli hotel a tema, dal bellissimo gioco d’acqua nelle fontane del Bellagio al giro in gondola al Venetian. Visit. Ma, se la meta della vo-

stra luna di miele sono gli States, potreste pensare di

visitare anche la California. Los Angeles vanta moltissime attrattive: la Hollywood Boulevard, l’esclusivo quartiere di Walk of Fame, dove centinaia di

personaggi famosi vengono ricordati con delle stel-

le inserite nel marciapiede, il Grauman’s Chinese

Theatre, reso famoso dalla Cerimonia degli Oscar e dalle antistanti impronte di personaggi famosi,

172

sisulweb.com

re le ville delle star del cinema. l’Universal Studios

set cinematografici, e Santa Monica con il suo molo e la sua spiaggia; San Francisco con il Fisherman’s Wharf, dove ammirerete centinaia di negozi e le

bancarelle che offrono la famosa zuppa di pesce, Alcatraz, simbolo storico della città , una volta pe-

nitenziario e oggi museo e monumento nazionale. Altra possibile meta del vostro viaggio potrebbe essere la Florida, in particolare Orlando e i suoi bellissimi parchi: Sea World, Epcot Center; Miami con

la visita ai quartieri più esclusivi della città come il Coral gables, oppure se volete ammirare le case in stile vecchia Florida recarvi sulla Rodeo Drive. Se

invece preferite il contatto con la natura o volete

realizzare il desiderio di contemplare l’incredibile spettacolo del Gran Canyon o delle cascate del Nia-

gara con il gran fragore causato dall’enorme massa d’acqua che precipita a valle e delle montagne rocciose, potrete avventurarvi in un viaggio on the road

attraversando magari l’America “From coast to co-

ast” uno dei miti americani per eccellenza. Recandovi in un’agenzia di viaggi, potrete raccogliere un

gran numero di informazioni che vi permetteranno

di avere un’idea più chiara del tipo di viaggio che meglio risponde alle vostre esigenze e iniziative e pianificare il tutto con la massima tranquillità. In

ogni caso, indipendentemente dall’itinerario che deciderete di seguire il vostro viaggio di nozze in

America sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile!


A cura di Salvo Corsaro

Q

uando avrete stabilito la data del vostro matrimonio dovrete richiedere i documenti per celebrarlo, noi vi diamo una mano, elencandovi la documentazione necessaria, sia che decidiate di sposarvi in chiesa o al municipio. Matrimonio religioso: • Certificato di battesimo ad uso matrimonio, che dovrete richiedere nella parrocchia dove siete stati battezzati. • Certificato della cresima da richiedere nella parrocchia dove si e stati cresimati se non fosse già indicato sul certificato di battesimo. • Certificato di partecipazione al corso prematrimoniale che vi verrà rilasciato alla fine del corso • Stato libero ecclesiastico (se vivete o avete vissuto per più di un anno,fuori dalla diocesi,dopo i 16 anni) • Estratto dell’atto di nascita,da chiedere al comune dove siete nati • Certificato di residenza, di cittadinanza italiana e lo stato libero presso l’anagrafe del comune ove risiedete. Il Corso Prematrimoniale potrà essere seguito in una delle due parrocchie di provenienza dei futuri sposi. Esso ha la funzione di far comprendere alla coppia la sacralità dell’unione in matrimonio tramite un percorso spirituale e vocazionale dove si è chiamati a valorizzare il fidanzamento, come tempo di conoscenza per poi toccare i problemi ed esigenze che essi si ritroveranno ad affrontare sin dal giorno del matrimonio. Affinché tale preparazione possa svolgersi con la dovuta serietà e calma è opportuno che i fidanzati si presentino in Parrocchia almeno un anno

178

sisulweb.com

I Documenti

Quali sono quelli più importanti. Dove e quando farli prima, in modo da concordare con il sacerdote un cammino di fede adeguato alle loro esigenze e possibilità. Generalmente il corso pre-matrimoniale è costituito da 5-6 coppie di sposi e da un sacerdote che si incontrano periodicamente), per una durata di circa dieci incontri. Al termine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza, indispensabile per chiedere la celebrazione del matrimonio in chiesa. Dopo che avrete terminato il corso prematrimoniale: Presso la vostra parrocchia parlando con il parroco fisserete un incontro per un esame da fidanzati, la richiesta delle pubblicazioni religiose e civili (che consegnerete all’anagrafe). Poi riporterete al parroco dopo i giorni di esposizione, le pubblicazioni sia religiose che civili,con il nulla osta. Il parroco vi fisserà un altro appuntamento per decidere quali letture preparare insieme per celebrare il vostro matrimonio. Matrimonio in Municipio: E’ necessario che andiate presso il comune in cui intendete sposarvi, all’ufficio di stato civile, verranno qui raccolti i vostri dati e fissata un data per il “consenso” quindi compilerete un modulo in cui dichiarate di volervi sposare, e per un periodo di 8 giorni consecutivi comprensivi delle due domeniche successive e di 3 giorni di deposito verranno affisse le pubblicazioni nei vostri comuni di residenza. Avvenute le pubblicazioni, riceverete un certificato di nullaosta da consegnare all’ufficio di stato civile (avrete 180 gg. per sposarvi dal giorno delle pubblicazioni oppure dovrete rifare tutti i documenti nuova-

mente).Il rito civile è molto più breve di quello religioso e sarà il sindaco della città o l’ufficiale di stato civile a sposarvi. Nel caso in cui uno degli sposi o entrambi siano divorziati dovrà essere presentato l’atto civile del matrimonio precedente,che viene rilasciato dal comune dove è presente l’atto di scioglimento del matrimonio precedente. Una volta che avrete completato tutta la documentazione sarete pronti per pensare alla cerimonia vera e propria.

Casi Particolari. Vedovi E’ necessario presentare in questo caso l’atto integrale di morte del coniuge, con fotocopia, rilasciato dal Comune previa autorizzazione della Procura della Repubblica. Figli Se i fidanzati hanno già figli e il padre non li ha riconosciuti, deve farlo. E’ possibile richiedere al parroco un apposito modulo. Nullità del Tribunale Ecclesiastico Per coloro che hanno ricevuto la dichiarazione di nullità del matrimonio dal Tribunale Ecclesiastico, è necessario presentare l’atto civile del precedente matrimonio (rilasciato dal comune sotto autorizzazione della Procura della Repubblica dove è annotata l’efficacia in Italia l’efficacia della sentenza del Tribunale Ecclesiastico) più una fotocopia. Divorziati (matrimoni civili) Anche nel caso di divorzio da matrimonio civile, è necessario presentare l’atto civile del precedente matrimonio (rilasciato dal comune sotto autorizzazione della Procura della Repubblica dove è annotato lo scioglimento del vincolo matrimoniale) più una fotocopia.


ALCUNI COMUNI DELLA PROVINCIA DI COSENZA

un passo obbligatorio per tutti i documenti necessari. a lata tutte le informazioni per un facile contatto e per saperne di più

Comune di Cosenza Uff. Stato Civile Via G. Mancini, 33 Tel. 0984.813939/40 orario ricezione pubblico: tutti i giorni 9.00 /12.30 escl. il sabato lun-mer-gio 16.00/18.00 www.comune.cosenza.it Comune di Rende Piazza Garibaldi, 1 Tel. 0984/3086252 orario ricezione pubblico: tutti i giorni 8.30/12.30 escl. il sabato mar-gio 15.00/17.00 www.comune.rende.cs.it Delegazione COMMENDA P.zza Matteotti commenda tel 0984.466612 orario ricezione pubblico: come comune di Rende Comune di Marano Marchesato Via Kennedy tel.0984 641048 tutti i giorni 9.00/12.30 escl il sabato lun-gio 16.00/19.00 www.maranomarchesato.info Comune di Marano Principato Via Annunziata, 137 tel. 0984 856876 tutti i giorni 8.30/13.00 escl il sabato lun-mer 15.30/18.00 www.comune.maranoprincipato.cs.it Comune di Mendicino P.zza Municipio tel 0984 638924 - 0984 638927 tutti i giorni 8.30/12.30 escl. il sabato mar-gio 15.00/17.30

www.comune.mendicino.cs.it anagrafe.mendicino@tiscali.it Comune di Dipignano Via 24 Maggio tel. 0984/621006 Delegazione di Laurignano P.zza S.Oliverio, 14 orari di ricevimento al pubblico di entrambi gli uffici: tutti i giorni 9.00/12.00 escl. il sabato lun-giov 16.00 /18.00 www.comune.dipignano.cs.it Comune di Amantea C.so Umberto I° n. 7 tel. 0982 429240 tutti i giorni 9.00/1200 escl. il sabato lun-merc 16.00/18.00 www.comune.amantea.cs.it Comune di Cerisano Via San Pietro 1 tel 0984 473005 tutti i giorni 9.00/13.00 escl. il sabato mar-gio 16.00/18.00 www.comune.cerisano.cs.it Comune di Carolei P.zza Mazzuca, 1 tel. 0984 634003 tutti i giorni 8.30/12.00 escl. il sabato mar-gio 15.30/18.30 www.comune.carolei.cs.it Comune di Acri Via Madonna Del Rinfresco tel. 0984 914262 tutti i giorni 9.00/13.00 escl. il sabato lun-merc 15.300/17.30

www.comune.acri.cs.it Comune di Montalto Uffugo P.zza F. De Munno (ex P.zza Municipio) tel 0984 9294216 Delegazione di Settimo tel. 0984 934837 Tutti i giorni 8.30/12.30 escl. il sabato mar-gio 16.00/18.00 www.comune.montaltouffugo.cs.it Comune di Altomonte Largo della solidarietà, 1 tel. 0981 948464 tutti i giorni 8.00/14.00 lun-merc 15.00/18.00 statocivilealtomonte@libero.it www.altervista.altomonte.org Comune di Castrovillari C.so Garibaldi, 258 tel. 0981 25314 - 25301 tutti i giorni 9.30/12.30 escl. il sabato mar-gio 15.30/17.00 www.comune.castrovillari.cs.it demografici@comune.castrovillari.cs.it Comune di Paola Salita S. Francesco Complesso S. Agostino tel. 0982 5800305 tutti i giorni 8.00/14.00 escl. il sabato mar-gio 15.30/18.30 www.comune.paola.cs.it Comune di S. Marco Argentano Via Roma, 14 Lun. - Merc. - Ven.: 8:30 - 13:30 Mar. - Giov.: 15:30 17:30 www.comune.sanmarcoargentano.cs.it statocivile@comune.sanmarcoargentano.cs.it

Questo è solo un elenco parziale dei Comuni presenti nella provincia di Cosenza. Le informazioni riportate possono essere soggette a variazioni successive alla data di stampa.

184

sisulweb.com


il magazine degli sposi

in chiesa • una scelta di L’IMPORTANZA Sposarsi fede e una responsabilitˆ nei condella missione propria del DELLAÊ CHIESA fronti matrimonio cristiano che ha come

unÊ ritoÊ religiosoÊ cheÊ ciÊ unisceÊ inÊ vincoloÊ ancheÊ conÊ DioÊÊ di Salvatore Corsaro

missione di testimoniare nellÕ amore coniugale e familiare lÕ amore di Dio e quindi • tutta la Chiesa che vive in ogni matrimonio cristiano una nuova possibilitˆ di nascere, di vivere e di rivelarsi attraverso la vita di nuove famiglie. LÕ amore di un uomo e di una donna nel matrimonio diventa, per lÕ intervento di Dio e con la collaborazione delle due persone che si amano, una parola nella quale Dio stesso si esprime. A tal proposito riportiamo una recente dichiarazione di Benedetto XVI: Sposarsi in chiesa è un diritto solo se si crede nella Ò veritˆ Ó del matrimonio, ossia di un atto per la realizzazione del Ò bene integrale, umano e cristiano, dei coniugi e dei loro futuri figli, volto in definitiva alla santitˆ della loro vita.

di fianco un’elenco parziale delle Chiese presenti sul territorio della provincia di Cosenza dove sono riportate tutte le informazioni utili per un facile contatto.

186

sisulweb.com

COSENZA - Il DUOMO Piazza Duomo, 1 tel: 0984 77864 ricevimento fedeli: 8.00/12.00 - 15.30/19.30

COSENZA - S. DOMENICO P.zza T. Campanella tel: 0984 28179 e-mail giofu@tiscali.it ricevimento fedeli: 10.00/12.00 - 17.00/18.30

RENDE (CS) - S. ANTONIO V.le Della Resistenza tel: 0984 464157 www.parrocchiasantantoniorende.it

RENDE (CS) . S. CARLO BORROMEO Via Rossini tel: 338 3053608 www.sancarlorende.it ricevimento fedeli: senza orario

PRAIA A MARE (CS) - S. PAOLO APOSTOLO Via San Paolo 1, tel: 0985 72615 ricevimento fedeli: pomeriggio dalle 16.30

AMANTEA (CS) - DUOMO Via Duomo tel. 0982.424379 ricevimento fedeli: Senza orario

ricevimento fedeli: tutti i giorni 16.00/18.00


COSENZA S. TERESA DEL BAMBINO GESU’ P.zza Santa Teresa tel: 0984 22093 ricevimento fedeli: senza orario

COSENZA S. CUORE DI GESU’ E MADONNA DI LORETO Piazza Loreto tel: 0984 36921 ricevimento fedeli: 10.00 /11.30 - 17.00/19.00

COSENZA - S. NICOLA Piazza E. Cenisio tel: 0984 21925 ricevimento fedeli: senza orario

COSENZA S. FRANCESCO NUOVO Via Popilia tel: 0984 392215 ricevimento fedeli: tutti i giorni 17.00/18.00

MENDICINO (CS) - S. NICOLA Piazza Duomo ricevimento fedeli: senza orario

LAURIGNANO (CS) - MADONNA DELLA CATENA - Via Fra Benedetto tel: 0984 445889 • 445193 ricevimento fedeli: senza orario www.madonnadellacatena.it passionisti@alice.it

MONTALTO (CS) - S. MARIA DELLA SERRA Via Duomo tel: 0984 932888 ricevimento fedeli: tutti i giorni 11.00/13.00

PAOLA (CS) S.RIO S. FRANCESCO Tel 0982 582518

AMANTEA (CS) S. MARIA LA PINTA Piazza Cappuccini, 1 tel: 0982 413721 ricevimento fedeli: senza orario

AMANTEA (CS) - CHIESA MONUMENTALE CONVENTO S. BERNARDINO Via San Bernardino, 5 tel: 0982 424379 ricevimento fedeli: senza orario

SCALEA (CS) - S. G.PPE LAVORATORE Via Luigi Sturzo, 54 tel. 0985.920078 www.parrocchiasangiuseppelavoratorescalea.it ricevimento fedeli: senza orario

SCALEA (CS) - SAN NICOLA IN PLATEIS Via San Nicola tel: 0985 91164 ricevimento fedeli: senza orario

ricevimento fedeli: senza orario

www.santuariopaola.it Su Facebook: Santuario S. Francesco di Paola in Paola (CS)

Questo • solo un elenco parziale delle Chiese presenti nella provincia di Cosenza. Le informazioni riportate possono essere soggette a variazioni successive alla data di stampa.


il magazine degli sposi

Indirizzi & Contatti Atelier Sposa Sposo e Cerimonia

Atelier Angolo della Sposa Amantea -Via Margherita, 11 Tel. 0982.41361 www.angolodellasposa.com info@angolodellasposa.com Atelier Baciami Ancora Scalea (CS) Via Lauro, 138/140 Tel. Fax 0985.90586 www.atelierbaciamiancora.it atelierbaciamiancora@libero.it Atelier Della Sposa Rossella Praia a Mare (CS) Via Roma Tel. 0985.777145 www.rossellatelier.com Belmonte Cosenza Ð P .zza Kennedy www.belmonte.it Cheri Sposi Paola (CS) -Via Valitutti, 10/12 Tel. 0982.583327 www.cherisposi.com e-mail: info@cherisposi@virgilio.it Claudio Pucci Cosenza - Corso Mazzini, 23/25 Tel. 0984.21130 www.claudiopucci.it Corso Mazzini Lab Sposa Cosenza - Via Brenta, 3 Tel. 0984.791602 www.corsomazzinisposa.it e-mail: info@corsomazzinisposa.it Do & Biz Rende Ð Via Kennedy, 58/66 - P.zza M. L. King - - Tel. 0984.462363 Dorabella Rende (CS) - C. C. Metropolis Cosenza Ð C .so Mazzini, 89 www.dorabella.it Elegante Sposi Marano Marchesato (CS) Via P. Borsellino, 19 0984.641888 Ð 393.9240673 Torre Melissa (KR) Via Nazionale, 55 Elegante.sposi@virgilio.it Eli..llˆ Rose - C.da Petraro Tel. 0984.1902774 www.elilla.it

190

sisulweb.com

Giuseppe Mazzocca Cosenza - Corso Mazzini, 145 Tel. 0984.24094 www.abbigliamentodonnamazzocca.com Giusy Catapano Atelier Sposa Mendicino - C.da Pasquali Tel. 0984.631091 www.giusycatapano.it e-mail: info@giusycatapano.it Golden Point Rende (CS) - C.C. Metropolis www.goldenpointonline.com Harem Spezzano Sila Corso Europa, 147(SS.107) Tel. 0984.434186 Ð 3 45.3674482 www.haremsposa.it harem2009@hotmail.it Italmoda Sposa Cosenza Ð Via S. Quattromani, 5/7/9 Tel. 0984.26025 www.italmodasposa.it info@italmodasposa.it Jac˜ S artoria DÕ Autore San Marco Argentano (CS) C.da Corso – Zona Industri. del Fullone Tel. 0984.518051 LÕ exclusif Cosenza – Via Isonzo, 45 Tel. 0984.76761 www.lexclusif.it Mariella Mallamaci Rende (CS) C.da Surdo -Via G. Parini Tel. 0984.465273 mariellamallamaci56@yahoo.it MC Boutique Cosenza Ð Via Alimena, 106 Tel. 0984.1810167 e-mail: manuelac75@libero.it Melina Baffa Taverna di Montalto Uffugo (CS) Corso Italia Acri (CS) - Via Padula Corigliano Calabro Scalo (CS) - Via Nazionale, 22 D/E Sede centrale e produzione: S. Sofia D’Epiro (CS) Via Serra di Cicco, 10 Cell. 333.4493488 368.3237702 www.melinabaffa.com Morgana Calzature da Cerimonia Montalto Uffugo (CS) Via Settimo Torinese, sn Tel. 0984.934133

Radiosa Cosenza Ð Via S. Quattromani, 30/37 Tel. 0984.791565 www.radiosa.it e-mail: radiosacosenza@gmail.com Still Kids & Junior Cosenza - Via Isonzo, 30/32 Tel. 0984.22611 Zagara Sposi San Lucido (CS) -Via Deuda, 81 Tel. 0982.84044 www.zagarasposi.it info@zagarasposi.it

Corredi e biancheria

Corredi dÕ Autore di F.sco Canonaco Cosenza - Tel. 347.9229091

Gioiellerie

Autieri Gioielli Montalto Uffugo (CS) C.so Italia, 87 -Tel. 0984.938035 Corigliano Calabro (CS) Contrada Salice Tel.: 0983 899733 - 0983 899833 www.gioielliautieri.it Gioielleria Scintille Cosenza -Via Montesanto, 119 Tel. 0984.21999 www.scintille.com Orologeria Pietro Garritano Cosenza - Via Molinella, 28 Ð P .zza Ogaden, 6 - Tel. 0984.418097 www.orologeria-garritano.it informazioni@orologeria-garritano.it

Location & Catering

Antica Pasticceria Di Francesco Apa Rende - Via F.lli Bandiera, 15/h Tel. 0984.464331 Best Western Premier Villa Fabiano Palace Hotel Rende Ð Via C. Colombo Tel. 0984.838620 www.villafabiano.it info@villafabiano.it Borgo di Fiuzzi Resort & SPA Praia a Mare (CS) - Contrada Fiuzzi Tel. 0985.776596 Ð 0985.776481 www.borgodifiuzzi.it info@borgodifiuzzi.it Bouganville Palace Hotel Belvedere M.mo (CS) Via L. Da Cutro

Tel. 0985.84617 www.bouganvillepalacehotel.it info@bouganvillepalacehotel.it Grand Hotel San Michele Cetraro (CS) - Loc. Bosco, 8/9 S.S. 18 Tel. 0982.91012 www.sanmichele.it info@sanmichele.it Holiday Inn Cosenza - Via Panebianco 452 Tel. 0984.31109 www.hicosenza.it info@hicosenza.it Il Cormorano Exclusive Club Grisolia (CS) -Via Fiumicello Tel. 0985.801839 www.ilcormoranoclub.it Il Nabucco Rende (CS) - Via Marconi, 59 Tel. 0984.939338 nabuccoristorazione@hotmail.it La Corte Dei Boschi Pianette Di Rovito (CS) - C.da Pilastri Tel. 0984. 651269 - 349.0055774 www.lacortedeiboschi.com servizioclientilacortedeiboschi.com La Tenuta dei Mantelli Lappano (CS) Tel. 345.6414843 - 346.1544009 www.latenutadeimantelli.it Mediterraneo Palace Hotel Amantea (CS) - Via Stromboli, 79 Tel. 0982.426364 www.mediterraneopalacehotel.it Regal Garden Cosenza C.da Episcopani Tel. 0984.71261 Ð 320.6737430 Ð 335.286160 Tout Va Quattromiglia di Rende (CS) - Via A. Volta, 140 - Tel. 331.6818995 Villa Quintieri Carolei Ð Via Roma Tel. 392 .6063889 - 338.9958380 www.villaquintieri.it

Wedding Planner

Chicchi Di Sogni Cosenza - Via V. Veneto, 3/5 Tel. 0984.24802 info@chicchidisogni@libero.it Eventi DÕ Incanto di G.nna Sabato Belvedere M.mo (CS) Via G. Fortunato, 104 Tel. 0985.84793


il magazine degli sposi www.eventidincanto.com info@eventidincanto.com Eventi in Stile Rende (CS) - Via U. Nobile, 80 - Tel. 0984.404202 - 347.9635110 Master Dream Cosenza - Via Don Gaetano Mauro, 2 Tel. 0984.481465 www.masterdream.it erika.wedding@libero.it Oui wedding planner Cosenza - P.zza Bilotti, 50 Tel. e Fax 0984.23344 - 339.7059784 334.9541979 www.ouiwedding.it mail: info@ouiwedding.it

Noleggio Auto

Victor Andrea Montalto Uffugo (CS) - Via dellÕ Agricoltura Z.I. Tel. 0984.937236 Ð 330.957536 Ð 339.7616740 www.autodepocavictor.com autovictor@live.it

Fotografi

Angelo Colaianni Verbicaro (CS)Via Roma, 26 Tel 339.2253096 www.fotoangelo.net Arturo De Rose Roges di Rende (CS) Via Milano, 43 Tel. 349.2545515 www.arturoderosefotografo.com deart85@libero.it Fotostudio Daniela Cottone Cosenza -Via Frugiuele, 10 Tel. 0984.21856 www.fotostudiocottone.it danielacottone@simail.it Just Married Maurizio Capobianco Montalto Uffugo - V.le Trieste Tel. 339.8301016 Lucia Perri Fotografa Rende (CS) - Via G. Rossini, 155/E Tel. 0984.1905076 www.luciaperri.it Marino Production di Mario Marino Quattromiglia di Rende (CS) Via A. Volta,63 - Tel. 0984.306540 1811621 - 392.3041673 www.marinoproduction.com info@marinoproduction.com Nanni Spina Fotografo

S. Maria di Settimo (CS) Tel. 339.8188291 www.nannispina.com info@nannispina.com Studio Fotografare Rende (CS) -Via Kennedy, 126 www.studiofotografare.com info@studiofotografare.it Studio Fotografico Bernardino Andreoli S. Marco Argentano (CS) Z.I. del Fullone Tel. 0984.518220 www.bernardinoandreoli.it info@bernardinoandreoli.it Studio Fotografico Daniela Camo Roges di Rende (CS)Via Bari, 21 Tel. 0984.394347 www.danielacamo.it danielacamo@libero.it Studio Fotografico Lello Chiappetta Cosenza -Via Caloprese, 111 Tel. 0984.483416 www.lellochiappetta.it

Parrucchieri e Centri Estetici

Francesco Parrucchieri Cosenza -Viale G. Mancini Tel. 0984.408781 www.francescoparrucchieri.it Giampaolo Dodaro Roges di Rende (CS) -Via Busento, 18 Tel. 340.1441876 Il Bello delle Donne Cosenza - Via Miceli, 97 Tel. 347.4372182 Lady Chic Nails Rende (CS) -Via A. Volta, - Int. 3 Tel. 347.4092713 Marco Parise Parrucchieri Cosenza Ð Via C. Marini, 19/d Tel. 349.0879526 Orrico Style Istituto di Bellezza Cosenza - Via Panebianco, 540/542 sorrico@libero.it Salvatore Puntillo Coiffeur Cosenza -Via Rodotˆ , 21 (angolo Via Furgiuele) - Tel. 0984.23508 Studio tre Parrucchieri Cosenza Viale Trieste, 28 Tel. 0984.21500 www.studiotreparrucchieri.it studiotre.snc@tiscali.it Voglia di Essere Cosenza - Via Panebianco, 686

Tel. 0984.31830 vogliadiessere@alice.it

Addobbi Floreali

Il Sogno di Marco Capizzano Cosenza - Via XXIV Maggio, 59/F www.fioriilsogno.com Oriental Shop Rende (CS) Via Genova, 39 Tel. 0984.390280 - 374.9674778 337.872222 www.orientalshop.it info@ orientalshop.it

Bomboniere e Liste Nozze

Chicchi Di Sogni Cosenza - Via V. Veneto, 3/5 Tel. 0984.24802 info@chicchidisogni@libero.it Dharma Amantea- Via Margherita, 141 Tel. 0982.424017 dharmashop@alice.it Dienne Cosenza -Via Alimena, 60 Tel. 0984.1905691 Ellebi Galleria DÕ Arte Cosenza Ð Via Misasi, 99 Tel. 0984.1812534 www.galleriaellebi.com info@galleriaellebi.com Eventi DÕ Incanto di Giovanna Sabato Belvedere M.mo (CS) Via G. Fortunato, 104 Tel. 0985.84793 www.eventidincanto.com info@eventidincanto.com Mov“ Idea Regalo Cosenza Via Adige, 5 Tel. 0984.74999 Zeta Bomboniere Rende (CS) Via P. Ma scagni, 5 (trav. Via Rossini) Tel. 0984.019788 www.cosenzainvetrina.it/zetabomboniere.html

Agenzie di Viaggio

Cisalpina Tours Ag. Vivere & Viaggiare Rende (CS) Via Don Minzioni, 137 Tel. 0984.466369 Ð F ax 0984.679808 va.travel@libero.it Euro e Pi• Viaggi Cosenza Ð Via Misasi , 58 (ex Via Roma) Tel. 0984.23291 euroepiuviaggi@alice.it Koru Travel

Cosenza - Corso Umberto, 91 Tel. 0984.1810514 www.korutravel.it korutravel@hotmail.com Master Dream Cosenza - Via Don Gaetano Mauro, 2 Tel. 0984.481465 www.masterdream.it info@masterdream.it Travel buy Cosenza Ð Via A. Moro, 33 Tel. 0984.408917 - 392.9647158 www.travelbuycosenza.it cosenza1@travelbuy.it Z Travel Rende (CS) Ð Via G. verdi, 71 Tel. 0984.838574 www.zetatravel.it info@zetatravel.it

Casa e Arredo

Arte In Luce Rende (CS) Via Crati, 10 Rende (CS) Via Genova, 36 Tel. 0984.464918 Casa Si Scalea - C.so Mediterraneo, 465/467 Tel. 0985.920845 www.mobilisarubbi.it info@mobilisarubbi.it Conforti Arredamenti Via F. Coppi, 43/57 C.da Ortomatera (CS) Zona Saporito di Rende Tel. /Fax 0984.846363 www.confortiarredamenti.it info@confortiarredamenti.it Antonio Provenzano Arredamenti Cosenza Ð Viale G. Mancini Tel. 0984.34855 provenzanoarredamentisrl@hotmail.it

Immobiliari

Emme Costruzioni Rende – Z.I. C.da Lecco Via Roald Admunsen, 50 - Tel. 339.1962282 www.emmecostruzionisrl.it

Finanziarie

Real Finance Rende - Via Mascagni, 14 Tel. 0984.838575 Ð 0984.839435 Agenzia.rende@realfinancespa.it

Il prossimo appuntamento con la rivista • per giugno 2012

sisulweb.com

191



Sì il magazine degli sposi ed dic. 2011 - giu 2012