Issuu on Google+

ilovebrindisi.it

2-30 Agosto 2012

Tante angurie

ze eurroo

Vero amore


2


ilovebrindisi.it

2-30 AGOSTO 2012 / N° 23 Iscritto presso il Registro della Stampa del Tribunale di Brindisi n. 411 del 09/06/11

Direttore Responsabile

Francesco Ribezzo Piccinin Coordinamento Redazionale

Maura Cesaria Coordinamento Marketing

Marialba Guadalupi Antonio Trifirò Logo

Lorenzo Fischetti - Matteo Piana Fotografi

Arianna D’Accico, Claudia Corsa Editore

Madera Soc. Coop. Via Marco Pacuvio, 5 - 72100 Brindisi www.ilovebrindisi.it Presidente

Daniele Pomes Info

redazione@ilovebrindisi.it mobile: 349.60.38.948 Sede operativa

C. A.G. - Brindisi per i giovani Strada per Contardo, 60a - Brindisi Copertina

“Relax go to it”

Ad un anno dalla prima uscita di I Love Brindisi – a proposito, tante angurie a noi! – possiamo permetterci il lusso di tracciare un breve bilancio di questa avventura. La soddisfazione più grande è senza dubbio quella di avere ottenuto, almeno in parte, quello che volevamo: diffondere l’amore per Brindisi e dare una spinta alla sua vita culturale. Il risultato, ovviamente, non è il nostro ma quello di chi ogni giorno, in questo territorio, produce cultura. Noi siamo solo il mezzo attraverso il quale fare sintesi di tutto il fermento che sempre di più emerge in città. E così, quell’amore – il vero amore – del quale ci siamo fatti portavoce, adesso è condiviso da molti altri. Non possiamo che rallegrarcene, augurandoci che ad un anno a questa parte, per il nostro secondo compleanno, il fiore sarà finalmente sbocciato in tutta la sua bellezza.

Stampa: Locopress Industria Grafica Via A. Montagna - Z.I. 72023 Mesagne

F.R.P.

@

)

IN EVIDENZA

)

Grafica e Copertina


SOMMARIO

08

06 IN EVIDENZA

CULTURA

CULTURA

MUSICA

MUSICA

CULTURA

03 Vero amore Il direttore

06 Vacanze insostenibili Francesco Ribezzo Piccinin

08 Palchi dal cuore vibrante Vincenzo Maggiore

4

10 Tanto di cappello Maura Cesaria

12 Tutti dicono yeahjasi Antonio Trifirò

13 I must have dell’estate dalla Conca in su Marialba Guadalupi


12 CIBO

15 Portaci da bere Giovanni Ribezzo Piccinin

SPORT

36 Mercato estivo Francesco Trinchera

CULTURA

37 Il cruciverba Patrizia D’Amico

36 PROSSIMAMENTE

34 Superpoteri, lifting & cultura

ITINERARI

38 Diario di un ciclista urbano Christian Muraglia

Agenda

17 I principali eventi dal 2 al 30 Agosto 5


Le vacanze insostenibili Piccoli accorgimenti per rimanere a galla nel mare brindisino di Francesco Ribezzo Piccinin

T

66

ra vecchi e nuovi problemi, questa estate sembra ancora meno fortunata della precedente per il mare di Brindisi. Se gli scarichi abusivi nel porto quasi non fanno più notizia, ben altro clamore - e preoccupazione - ha destato lo sversamento in acqua, a sud del porto, di 125 tonnellate di soda caustica diluita al 25 per cento. In attesa degli esiti delle analisi, dall’Agenzia regionale per la protezione ambientale fanno sapere che non si possono escludere danni all’ecosistema marino mentre la magistratura brindisina ha già emesso due av visi di garanzia. Ma questa è solo la punta dell’iceberg. Il punto di partenza, come ogni anno, è la pulizia degli arenili e, più in generale, del litorale. Questione legata a doppio filo con quella dei servizi di

igiene urbana e di raccolta dei rifiuti. Servizi finiti nel gorgo delle proroghe alla Monteco in attesa di una maggiore chiarezza dal punto di vista normativo e di una gara d’appalto. La pulizia del litorale da parte dell’attuale gestore, infatti, è a dir poco carente. Così come carente è la vigilanza, non solo sull’operato di Monteco ma anche su quanto accade sulla costa, sia a nord che a sud di Brindisi. Ed è proprio questo uno dei motivi che hanno contribuito pesantemente all’apertura di una procedura di contestazione da parte dell’Unione Europea, nei confronti dell’Italia a causa dell’elevata concentrazione di discariche incontrollate ed a cielo aperto. Circa 25 ettari di degrado e inquinamento “vista mare” – tra materiale edile di ogni genere, pezzi di automobili, olio


esausto e finanche onduline in eternit frantumate – la cui bonifica sarebbe dovuto essere affidata tramite gara d’appalto. La gara in questione è scaduta ormai da qualche tempo ma l’affidamento tarda ad arrivare e da palazzo di città non trapelano notizie in merito. L’unica cosa certa, a questo punto, è che anche per questa estate i brindisini dovranno convivere con una delle più grandi discariche a cielo aperto d’Italia. Discarica che contiene rifiuti speciali – pericolosi e non – e che occupa una delle aree più belle del litorale. È chiaro che in questo perenne stato di degrado sono dav vero in pochi a voler investire, a livello turistico, sulla costa di Brindisi. Gli stabilimenti balneari si contano sulle dita di due mani al massimo mentre le spiagge libere si riducono di sta-

gione in stagione. E sono sempre più sporche. Ma la situazione, con il nuovo piano delle coste – in stanby ormai da mesi anche a causa del passaggio di consegne alla guida dell’amministrazione comunale –, rischia di peggiorare ulteriormente. Per non parlare dello “spauracchio” Acque Chiare che ha terrorizzato tutti i potenziali investitori sul fronte della ricettività turistica sulla costa. E così, quello che dovrebbe essere uno dei punti di forza di Brindisi sembra venire considerato più che altro come una palla al piede. Con buona pace dei brindisini che vorrebbero godersi il loro bel mare e che, sempre più spesso, sono costretti a spostarsi altrove ma anche dei possibili turisti, tutti dirottati a Penna Grossa. Perché più a sud, ormai lo sanno tutti, è meglio evitare di spostarsi.

7


Palchi dal cuore vibrante I live da non perdere a Brindisi e provincia

di Vincenzo Maggiore

L

a tradizione che riconosce nel Salento l’epicentro del rinnovato amore per la live music non si smentisce neanche in questa calda estate 2012. Anzi, si rinnova grazie a una programmazione ricca di appuntamenti che fanno gola 8

tanto agli “autoctoni” quanto ai turisti. Senza scartabellare i calendari presentati dalle singole amministrazioni comunali dell’“hinterland brindisino”, è qui importante ricordare gli eventi che, a parere di chi scrive, meritano appieno il “prezzo


del biglietto”. Cominciamo con la kermesse di Torre Regina Giovanna che ha già acceso la miccia grazie ai concerti dei Sud Sound Sistem, 99 Posse e Afterhours. La splendida location situata nei pressi di Apani ospiterà Elio & le Storie Tese il prossimo 4 agosto, band unica nel suo genere che fonde emancipazione e destrezza musicale con l’innata capacità di prendere per i fondelli il prossimo. Non solo musica dunque, ma anche spettacolo nella notte più attesa dell’estate, quando il quintetto milanese proporrà i più grandi successi della sua trentennale carriera. Non finisce qui. Il 18 agosto Br unori Sas e Dente, due delle migliori nuove proposte del cantautorato nazionale, si daranno appuntamento sotto la torre per un “metaconcerto” che ha il sapore della “megafesta”. In attesa di sfornare la prossima fatica discografica Ma x Gazzè non riesce proprio a stare lontano dal palco. Il 5 agosto sarà ad Ostuni presso il Foro Boario per quella che lui stesso definisce “un’appendice” del “Quindi? Tour”. La città bianca è da sempre una meta prediletta per gli artisti di ogni genere ed età (l’anno scorso si esibì anche il grande Lucio Dalla, scomparso prematuramente qualche mese fa). Sergio Cammariere (9 agosto) e Antonello Venditti (17 agosto) non saranno artisti per tutti, ma rappresentano comunque un’alternativa di altissimo livello

per i rispettivi fan o per chiunque volesse “cambiare aria” rispetto al vagabondaggio nottur no di routine. La trentunesima edizione dell’Alter festa di Cister nino propone una rassegna di artisti interessanti, mantenendo intatta la natura di manifestazione senza fini di lucro. Il pubblico potrà così assistere gratuitamente ai concerti di A Toys Orchestra, Zibba & Almalibre e del cantautore reggae giamaicano Barrington Lev y in programma dall’11 al 14 agosto 2012. Poi c’è la famigerata Sagra dell’Uddhratieddhr u di San Pietro Ver notico (dal 4 all’8 agosto). Anche qui non mancherà la musica oltre a birra, panini e lumache.

La conclusione non può che essere affidata a una considerazione condivisa all’unanimità: Pagliarotto, perché c’hai abbandonato?*

*per chi non lo conoscesse, il Pagliarotto & friends è uno dei festival di musica emergente più attesi della stagione estiva.

9


Tanto di cappello Giocolieri, clown, saltimbanchi, piazze e l’arte del busking di Maura Cesaria

10

Sorridere, riscoprire le origini dell’arte e giocare. I vicoli e le piazze di Brindisi e provincia, quest’estate si impregnano dell’energia degli artisti di strada. Incontri (a volte casuali) che superano il solito intrattenimento per regalare qualcosa di più. Nei cappelli dei buskers troviamo la maestria di chi sa fare l’arte e la magia di chi restituisce il fascino perduto ai luoghi usualmente dimenticati. Un’arte antica che oggi è moda ma che affonda le radici nella difficile scuola dell’intrattenimento di strada. Se volete un assaggio delle migliori per formance “a cappello” in programma per questa estate, cominciate da Ostuni. Preludio del Buskers Festival 2012 (in programma a settembre) sono gli appuntamenti con saltimbanchi, madonnari, mangiafuoco, clown e giocolieri, che ogni weekend popolano la Città Bianca. Nel

verde di Serranova, la Casalaboratorio degli Urri rinnova per il terzo anno l’imperdibile appuntamento con il seminario residenziale del maestro Emmanuel Gallot-Lavallée. Mostro sacro del circo internazionale, maestro per grandi e bambini, e autore dell’alchimia magica tra “L’arte del non saper fare” e l’energia della nostra terra. Il “Laboratorio urbano itinerante” per bambini e ragazzi condotto dall’associazione Sbizzarria (in programma per Cutluramiamo), porta l’allegria dei clown sulle spiagge (5 agosto) e nei quartieri periferici (dal 20 al 25 agosto), con giochi e animazione. Se non avete proprio modo di fare un salto, tranquilli. A settembre guardate Rai Uno. Anche Pippo Baudo – in giro per l’Italia col camper – porta in t v il meglio del busking nazionale.


Alto AltoSalento Salento

11


Tutti dicono yeahjasi di Antonio Trifirò foto di Arianna D’Accico

12

Non chiedetegli di presentarsi a vicenda: cominceranno ad elogiarsi. Come dargli torto? Sono Amerigo Verardi e Roberto D’Ambrosio, due pilastri del rock indipendente italiano, protagonisti di quella che, verso la fine degli anni ‘80, era nota a tutti come “la scena brindisina”. E sono loro ad aver pensato di dare un’indicazione su quale strada seguire alla musica prodotta a Brindisi oggi, mettendo in piedi il “Yeahjasi Brindisi Pop Fest”. “L’idea covava da tempo – dice Roberto – e pian piano ha preso corpo. Sono tanti i buoni gruppi a Brindisi, c’è di nuovo un grande fermento, manca però qualcuno che dia visivamente l’idea di questa scena”. Amerigo snocciola ancora meglio l’intento alla base dell’evento: “Il

festival è un input, per incoraggiare chi suona a darsi da fare, unendo le forze per creare un movimento propulsorio positivo. Più che lamentarci di ciò che non c’è, bisogna cercare di fare qualcosa che ci rappresenti meglio”. Ultima nota aggiunta da Amerigo e Roberto, non senza un pizzico di rammarico, sul dato di fatto che idee come queste non trovino interlocutori nel capoluogo: “Fortunatamente siamo stati accolti a braccia aperte da Roberto Covolo ed Antonio Leo. Questo festival non riceve fondi, si autofinanzierà, e non sarà facile rientrare nelle spese: ma l’ExFadda ha deciso di rischiare, sposando con passione il progetto”. Quindi, vietato mancare: 2 e 3 agosto tutti a San Vito, tra seminari, speed date e live.


ll’estate e d e v a h t s u Im in su) a c n o C a l l a d ( di Marialba Guadalupi

C’è chi al mare va solo per fare il bagno e c’è chi non perde l’innata propensione al glamour neanche sotto l’ombrellone. Per essere alla moda basta scegliere bene il basic e gli accessori giusti. Per lei: l’eterno due pezzi a triangolo o “a vela” lascia il posto all’inesorabile fascia (1): monocolore o fantasia, che valorizzi o meno il decolletè l’importante è averla - salvo poi liberarsene al momento giusto per ottenere l’abbronzatura 2 integrale, preferibilmente su una spiaggia affollata da famiglie e teen-ager. Per lui: al bando boxer extralarge (2) o aderenti: questo è l’anno della mutanda bianca nella quale incastrare con disinvoltura portafogli, accendino e sigarette, meglio se elettroniche. Le più audaci non rinunciano a trucco, gioielli (3) (quest’anno spopolano quelli in simil-pizzo) ma soprattutto agli stivali da spiaggia (4), ideali per lo scirocco. Mentre ciò che lui non può proprio permettersi di lasciare a casa è il caro vecchio tablet per potenziare lo charme a suon di citazioni in latino, titoli in inglese e soluzioni a 4 quesiti di fisica.

1

3

13


14


Portaci da bere

di Giovanni Ribezzo Piccinin

Nell’estate brindisina la panza chena è un must. Chi pensa che in spiaggia ci si debba necessariamente mantenere leggeri e mangiare poco sbaglia. E di grosso. Noi, quelle cose, le lasciamo ad altri. Sotto il solleone, lungo i chilometri di spiaggia che caratterizzano il nostro litorale, è un tripudio gastronomico quanto antropologico. La tipica famiglia brindisina da spiaggia si riconosce da pochi e semplici dettagli: gazebo dimensione familiare super-accessoriato, tavoli in plastica a comporre tavolate da almeno quindici persone, teglie da cui straripa ogni ben di dio conosciuto all’umanità e, cosa fondamentale, borse frigo piene dell’immancabile treker (dreher).

La fantasia si spreca, le nonne e le mamme danno il loro meglio, in una sorta di contest con i gazebi adiacenti. Come faide familiari risolte a suon di mestolate: lasagne “alla terrona” (quelle con l’uovo sodo e le polpettine fritte), pasta al forno, tajedda di riso patate e cozze, cozze gratinate, ‘mpepata di cozze, cotolette fritte, focaccia con le cipolle, focaccia al pomodoro, prosciuttella, parmigiana di melanzane, polpette, brasciole e chi più ne ha più ne metta. Per non parlare di quelli col barbecue! Poi, tutti a nanna, perchè panza chena chiama suennu. Perchè noi siamo quelli che la vita se la godono. Perchè siamo meridionali. Ed è una cosa meravigliosa.

15


16


Dal 2 al 31

Agosto

IN

AGENDA Basta uno sguardo per innamorarsene. Hunto porta per le strade del mondo la sua singolare espressione artistica che si ispira ai capolavori del movimento cubista. Uno stile che lo ha reso noto nella sua cittĂ  natale (Brindisi), e che lo ha fatto crescere a livello internazionale. Dalle riviste di settore agli eventi passando per i gadget. Per seguirlo e saperne di piĂš: www.huntoland.it 17


02 Giovedì

03 Venerdì

Ore 14,00

Ore 18,00

via Brindisi - S.Vito dei Normanni - Brindisi

Banchina Piazza V. Emanuele - Brindisi

Yeahjasi Brindisi pop fest 2012

MUSICA. Inizia con un pranzo la prima

edizione dell’happening musicale diretto da Amerigo Verardi e Roberto D’Ambrosio. Incontri, concerti e special guest fino al 3 agosto. Programma: www.exfadda.it Info: 345. 7005858

Ore 19,30

ITINERARI.

Dal Monumento al marinaio fino al Castello Alfonsino. Con Eliconarte ripartono le mini crociere nel porto di Brindisi, per conoscere la città da una prospettiva inedita. Per tutto il mese di agosto (3- 5, 10-12, 14, 17-19, 24-26, 31). Su prenotazione. Info: 329.6904723

Donne e legalità

Ore 19,00

CULTURA. Sabrina Fonte, figlia di Renata

Parco Di Giulio – Brindisi

Strada per Contardo 60/a – Brindisi

(assassinata da due sicari a Nardò nel 1984) è ospite del Cag del quartiere Paradiso per un incontro sul tema “Donne e legalità”, organizzato dal Manifesto per la cultura. Info: 347.6383819

Ore 20,15

Happy hour bio

BENESSERE. Appuntamento con

l’alimentazione per la Festa del benessere, immersi nel verde del Parco Di Giulio per un aperitivo inusuale con degustazioni di menù crudisti e centrifugati. Live le note suadenti di Giuseppe Romano. Ingresso gratuito.

Sandrine nella pioggia

Ore 20,15

ARTI VISIVE. Il film di Tonino Zangardi è la storia di un’ossessione provocata da una figura femminile torbida ed intrigante dall’aspetto angelico. Un noire che sfocia nel dramma sentimentale. Ingresso: 2 euro. Replica alle 22,15. Info: 0831.523846

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

Posti in piedi in paradiso

ARTI VISIVE. Carlo Verdone racconta la convivenza forzata tra tre uomini divorziati in un appartamento romano. Replica 22,15. Anche il 4 e 5 agosto. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Ore 21,00

Ore 21,00

San Vito dei Normanni - Brindisi

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

Salento finibus terrae

Iancu

ARTI VISIVE. L’arena Don Tonino Bello

TEATRO. Nel giardino del Centro visite va

accoglie i migliori cortometraggi internazionali del 2012, per la decima edizione del Salento finibus terrae. Fino al 4 agosto. www.salentofinibusterrae.it

18

Mini crociere nel porto

in scena lo spettacolo di Koreja con il Teatro Stabile d’Innovazione. Un racconto di una giornata epica e un bandito in fuga. Su prenotazione. Info: 331.9277579.


03 Venerdì

04

Ore 21,30

Ore 20,00

Castello Svevo - Brindisi

Piazza D. Modugno - S.Pietro Vernotico - Br

Thalassa…Stay human...

TEATRO. Per Archeo.S la rassegna

internazionale che mette in rete siti del patrimonio culturale dei paesi adriatici, va in scena lo spettacolo che unisce coreografie, acrobazie, video e musica. Su prenotazione. Info: 0831.229783

Sabato

16° Festa te l’uddhratieddhru

CIBO. Nasce nell’estate del 1997 e arriva

Rock’n’Roll party

alla sedicesima edizione la sagra che celebra, attraverso la ricetta del piatto a base di lumache, tutte le attività produttive del territorio. La musica, durante la serata inaugurale, è affidata a La notte della rivolta. Tre band di musica inedita, My secret, Playontape e Le Carte, si alternano sul palco. www.festadellalumaca.com

MUSICA. Inizia la settima edizione del

Ore 22,00

Ore 22,00

Piazza Umberto I - Erchie - Br

party più atteso dell’anno: pin up, cadillac e fiumi di brillantina iniziano a spargersi per la vie di Erchie, fino a domani. Con trucco&parrucco, aerografie, tattoo e tantissimo rockabilly. Info: 349. 7546883

PianoViola

Piazza Crispi – Brindisi

MUSICA. Il piazzale della stazione si

Ore 22,00

veste con le note dei Fratelli Buzzanga che portano un interessante repertorio di musica classica e leggera per piano e viola. Spettacolo gratuito.

Torre Regina Giovanna - C.da Baccatani - Br

Ore 23,00

MUSICA. Dopo la trionfale apertura dello

Torre Regina Giovanna - c. da Baccatani - Br

Transitionlab with Wake Up

scorso venerdì, la quinta edizione dell’estate Transition entra nel vivo mettendo in campo i primi pezzi da novanta. In consolle Matthe (Memento, Wake Up), Gianni Sabato + Marcello Caforio (Bass Culture, Memento), Antonio Passero e Jako (Transitionlab). www.transitionlab.it Info: 392.6868004

Elio e le storie tese in concerto

MUSICA. L’eclettismo, il virtuosismo e

la fantasia di un gruppo che è sopravvissuto al palco Sanremese, alle trasmissioni tv e ai talent show, arrivano al cospetto della regina Giovanna per offrire la loro esibizione in occasione della fine del mondo prevista dai Maya. Nella quale non credono, in quanto “fan degli Inca”. All’interno dello spazio Macrohabitat, il microcosmo multisensoriale di ILoveBrindisi ospita le incursioni teatrali dei Meridiani Perduti, videoproiezioni e le singolari installazioni di artisti e associazioni del network culturale brindisino. Info: 339.3071314

19


05 Domenica

06 Lunedì

Ore 16,30

Ore 20,15

Ex Lido Poste – Brindisi

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

Animazione e giochi da spiaggia

TEATRO. L’associazione culturale Sbiz-

zarria porta in spiaggia per tutti i bambini l’allegria e il divertimento genuini che solo l’arte circense sa regalare. Evento gratuito. Info: 328.9482029

ore 19,30

Concerto del fuoco

Masseria Brancati - Ostuni - Br

BENESSERE. Un magnifico frantoio,

ARTI VISIVE. L’affascinante e sornione felino di Shrek, un po’ Zorro e un po’ D’Artagnan, rapisce grandi e bambini con avventure e celeberrimi sguardi languidi. Replica 22,15. Anche il 7 agosto. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Ore 20,30

Quel diciannove maggio piazza Duomo - Brindisi

taranta, il suono delle campane di cristallo, l’oracolo dell’ulivo e una cena vegetariana bio. L’associazione Dhipa incontra l’esperta di danza popolare Donatella Farella. Partenza da Brindisi ore 18,30. Su prenotazione. Info: 347.5745667

CULTURA. Da un’orazione per Melissa,

Ore 20,00

Ore 21,00

La posta in gioco

piazza Duomo - Brindisi

ARTI VISIVE. Un film per raccontare

l’omicidio di Renata Fonte. Per il Manifesto della cultura, nel cortile del museo archeologico Ribezzo, si proietta il “La posta in gioco” di Sergio Nasca, con Lina Sastri.

Ore 21,00

Kukula e Trampuglia Piazza Mercato – Brindisi

TEATRO. Il circo più piccolo del mondo e

un sorprendente trampoliere, sotto il nome dell’associazione SognoRisveglio, animano come non avete mai visto, gli spazi di Piazza Mercato. Ingresso libero.

20

Il gatto con gli stivali

scritta dal professor Mimmo Tardio, prende spunto il racconto e confronto urbano sui fatti del Morvillo Falcone. Un dibattito aperto per il Manifesto della cultura, con Meridiani Perduti. Info: 331.3301421

The Ladybugs

Parco Mauro Maniglio – Brindisi

MUSICA. Il gusto ricercato e un po’ vintage del live dei Ladybugs arriva nel quartiere Bozzano per una serata all’insegna della musica. Per tutte le età. Evento gratuito.

Ore 22,00

Back to Africa 2

SS16 Uscita Apani/Penna Grossa - Serranova - Br

MUSICA. Una festa con musica tradizio-

nale, immagini, parole e sapori dell’Africa. La Casalaboratorio degli Urri mostra “scorci di terre poco lontane”, i volti meno noti di un continente. Info: 347. 7705566


07

Martedì

08 Mercoledì

Ore 18,00

Ore 18,30

SS.16 Uscita Apani/Penna Grossa - Serranova - Br

Trullo - contrada Mondescine - Serranova - Br

Terre!

Yoga: gli elementi

AMBIENTE. La Casalaboratorio degli

BENESSERE. Con l’Asd Padma, yoga tra

Ore 19,00

Ore 20,00

La Capannina - via Duca degli Abruzzi - Brindisi

P. Domenico Modugno - S.Pietro Vernotico - Br

Urri incontra i bambini per un pomeriggio alla scoperta della natura, tra passeggiate, laboratori e animazione. Su prenotazione. Info: 347. 7705566

Aperitivo d’amare e Diodato Live

MUSICA. L’aperitivo d’amare, sulla

terrazza del monumento, ospita la musica di Antonio Diodato, cantautore pugliese che presenta in anteprima “E forse sono pazzo”.

ulivi e terra rossa. Asana per il riequilibrio fisico ed energetico, per migliorare postura e salute psico fisica, con il saluto ai cinque elementi. Info: 347.8196560

16° Festa te l’uddhratieddhru

MUSICA. La serata conclusiva della sagra

è affidata ai Crifiu, band salentina che esporta la fusion tra rock, elettronica e musica mediterranea. www.festadellalumaca.com

Ore 20,30

Ore 20,15

Lido Gogò - Campo di Mare - Br

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

Revolution

TEATRO. Dagli anni ‘60 ad oggi, dalla

Terra alla Luna, ritorna l’appuntamento con lo spettacolo dei Meridiani Perduti, Revolution. Un racconto su Brindisi a suon di Beatles, per la regia di Sara Bevilacqua. Info: 349. 4490606

Ore 21,00

Suoni nella notte

Villaggio Pescatori – Brindisi

MUSICA. Prima data per il Festival del

Romanzo di una strage

ARTI VISIVE. La triste storia italiana di

Piazza Fontana e le conseguenze di quell’esplosione. Replica alle 22,15, anche giovedì 9. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Ore 21,00 Blu 70

Piazza Mercato – Brindisi

MUSICA. Una combo-band con le radici che affondano profondamente negli anni ‘70, porta dal vivo gli indimenticabili successi di quegli anni. Evento gratuito.

XVIII Secolo. A un passo dal mare con il pianoforte di Valeria Vetruccio per le musiche di Chopin, Liszt e Gershwin. Gratuito.

Ore 22,00

Ore 22,30

San Pancrazio S.no - Brindisi

Facciamo la pace con i diritti Cortile campo da hockey - Torre S. Susanna - Br

MUSICA. Il 7 all’8 agosto, musica per i diritti, con Maggiore, Soldato Timido e Mezzatesta & Soci. Ingresso gratuito.

Boom Boom Vibration

MUSICA. Il caldo new roots dei Boom

Boom Vibration invade il Forum Eventi di San Pancrazio, per il Salentown festival. Con Jah Sun, Shake down Babylon e Easy fire sound system. Info: 388. 4979441

21


09 Giovedì

10 Venerdì

Ore 16,00

Ore 19,00

via Francavilla - Latiano - Br

Parco Di Giulio – Brindisi

Cromatica

MUSICA. Street basket, giocoleria, stand,

writers, mostre e musica dal vivo, con Miope e la Coquette Band. Questo e molto altro a Cromatica 3.0. Info: 340.5820192

Ore 19,30

I mercati della terra e del mare

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

CIBO. Una piazza internazionale dei sa-

pori, dei suoni, dei saperi e dei raccolti, nel giardino del Centro visite, con i presìdi Slow Food, i cuochi di Terra Madre e i produttori Bio. Fino all’11 agosto. Su prenotazione. www.cooperativathalassia.it Info: 331.9277579

Ore 21,00

Progetto Essere

Parco Cesare Braico – Brindisi

CULTURA. L’Asd “In punta di piedi”

incontra prestigiosi etoile brindisini per una serata all’insegna della danza, della musica e del teatro, immersi nel verde del parco Cesare Braico. Evento gratuito.

Ore 21,30

Rockinday012

villa comunale - San Vito dei Normanni - Br

MUSICA. Due giorni di puro rock tra

band locali e ospiti nazionali. In programma il 9 Fluon (Andy from Bluvertigo) e il 10 Sick tamburo (ex Prozac+). Free entry. www.rockinday.it

22

Relax

BENESSERE. Per la Festa del benessere,

pomeriggio dedicato alla cura della mente e del corpo con incontri di yoga della risata, meditazione, tecniche di respirazione e rilassamento. Evento gratuito.

Ore 20,15

Benvenuti al nord

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

ARTI VISIVE. Dopo il coinvolgente e

focoso sud, è il momento di sviscerare pregi e difetti dell’impeccabile nord. Claudio Bisio e Angela Finocchiaro sono parte di un esilarante spaccato della vita di un napoletano a Milano. Replica alle 22,15, anche 11 e 12 agosto. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Ore 22,30

Fanculopensiero

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

CULTURA. Accanto ai mercati delle terra e del mare, nel giardino del Centro visite di Torre Guaceto, un incontro con Ippolito Chiarello, Antonio Catalano e il Trio di violini di S. Vittoria di Gualtieri. www.cooperativathalassia.it. Info: 393.9629084

Ore 22,30

Transitionlab with Streamfest

Torre Regina Giovanna - C.da Baccatani - Br

MUSICA. La crew di Transition, in questo

terzo appuntamento della rassegna elettronica, incontra il mondo Streamfest in una lunga notte dedicata alle sonorità minimal e techno. Visual a cura di Andrea Carpenteri e Omar Eox. www.transitionlab.it Info: 392.6868004


11 Sabato

12 Domenica

Ore 20,00

Ore 11,00

Piazza Duomo, 7 - Brindisi

SS16 Uscita Apani/Penna Grossa - Serranova - Br

Visite serali al museo

CULTURA. Ogni sabato (fino a settem-

bre) una visita guidata gratuita alla scoperta dei tesori custoditi nel museo archeologico Ribezzo, con l’associazione Eliconarte per Open Days Puglia. Fino alle ore 23,00.

Ore 21,30

L’arte di non saper fare

TEATRO. Sono aperte le adesioni al

workshop sul clown tenuto dal maestro Emmanuel Gallot - Lavallèe, “L’arte di non saper fare”, dal 3 al 7 settembre, negli spazi della Casalaboratorio degli Urri. Info: 347. 7705566

Ascanio Celestini

Ore 22,00

TEATRO. Sudditi e cittadini sono gli

Ottavio wine bar - Corso Garibladi - Brindisi

Villa comunale - San Vito dei Normanni - Br

interlocutori del narratore Ascanio Celestini in tour con lo spettacolo “Discorsi alla nazione”. Info: 340. 7264511

Ore 23,00

Boom Da Bash + Salentini Generali

Birdy

MUSICA. Vecchi e nuovi brani rein-

terpretati dal genio musicale di Roberto D’Ambrosio che, accompagnato dalla sua band, ci da un assaggio del vero indie rock alla brindisina.

Torre Regina Giovanna - c. da Baccatani - Br

MUSICA. Il fenomeno reggae salentino

degli ultimi anni approda sul palco di Torre Regina spalleggiato dal progetto Salentini Generali. Djset di Andro I.D. (Negramaro) Cesko+Puccia+Recchia (Apres La Classe), Dj Vivaz, Max Baccano e l’Ensemble live di percussioni e fiati. Nello spazio Macrohabitat, ILoveBrindisi propone l’interazione tra arte e pubblico attraverso la chiave della multisensorialità con artisti, live performer ed espositori provenienti dal nuovo network culturale brindisino. Info: 339.3071314

13 Lunedì Ore 19,00

Le parole in gioco

piazzetta Nuovo Teatro Verdi – Brindisi

CULTURA. Un pomeriggio dedicato

ai bambini con racconti, favole e miti che accendono la fantasia riavvicinandoli al prezioso (e quasi dimenticato) mondo della tradizione orale. Evento gratuito.

23


culturamiamo

24


Comune di Brindisi

culturamiamo

25


13 Lunedì

14 Martedì

Ore 20,15

Ore 20,30

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

Atrio castello - Mesagne

ARTI VISIVE. Il capitano meno temibile

TEATRO. Spettacolo di e con Sara Bevilac-

Pirati! Briganti da strapazzo

Torno subito

Ore 20,30

qua, per la drammaturgia di Emiliano Poddi e le musiche dal vivo di Daniele Guarini e Daniele Bove, per raccontare al limite della realtà, l’arrivo di Vittorio Emanuele a Brindisi, di una Regina di cuore, di una ragazza ed un soldato straniero. (Replica il 30 agosto in piazza S. Giovanni al Sepolcro, Br). Info: 349. 4490606

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

Ore 22,00

dei sette mari, è intenzionato a vincere a tutti i costi il “Pirate of the year award” e costringe la sua ciurma a spalleggiarlo nelle imprese più mirabolanti. Replica alle 22,15. Anche martedì 14. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Laboratorio del gusto

CIBO. Ci si accomoda nel giardino bianco

di Pinuccio per degustare il meglio dell’enogastronomia di Torre Guaceto, con esperti del gusto, comunità di terra e mare e produttori bio della zona. Su prenotazione. (In programma anche il 20 e 27 luglio). www. cooperativathalassia.it Info: 331.9277579

Spiders from Mars

Ottavio wine bar - Corso Garibladi - Brindisi

MUSICA. Un repertorio selezionato tra i

brani più amati e le migliori tracce vocali del cantante, polistrumentista e compositore britannico David Bowie. Arriva da Ottavio il live degli Spiders from Mars.

Ore 21,00 Rezzica

San Vito dei Normanni - Br

CULTURA. Nelle “stratodde” del centro

storico di San Vito, i Magazzini teatrali Dardagnam rinnovano l’appuntamento con Rezzica, l’evento che ha il sapore di una vecchia festa popolare, con esibizioni, musica, sapori e danze.

15 Mercoledì Ore 12,00

Nu giurnu a Ferragosto

Davanti al Nuovo Teatro Verdi - Brindisi

ITINERARI. Per il terzo anno consecuti-

vo, Pierpaolo Petrosillo “memore di ciò che accade nelle spiagge”, decide di rimanere in città per fare una corsetta (a piedi o in bici) per il centro storico deserto, scoprendone un volto e un fascino diverso. Tutti sono invitati.

26


15 Mercoledì

17 Venerdì

Ore 20,30

Ore 10,00

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

Saline Punta della Contessa – Bosco di Cerano

Le valigie dei fili invisibili

AMBIENTE. Cacciatori di piante, grandi

e bambini, impugnando la valigia dai fili invisibili con tutto il necessario per un viaggio fra scienza e poesia. Su prenotazione (ogni mercoledì). Info: 331.9277579

Open Days

AMBIENTE. Ogni venerdì, per le

iniziative di Open days - Città aperte, visite guidate gratuite nei parchi Saline Punta della Contessa (dalle 17 alle 21) e nel Bosco di Cerano (dalle 10 alle 13), con degustazione di prodotti tipici. Fino al 30 settembre. Su prenotazione. Info: 328.2236411

Ore 18,00

16 Giovedì

Transitionlab with Fiesta Privada

Torre Regina Giovanna - C.da Baccatani - Br

MUSICA. Transition presenta l’unica data

buon bicchiere di vino e tanta musica live.

estiva dell’appuntamento più atteso dal popolo elettronico. Dal tramonto all’alba, Torre Regina Giovanna è animata da una line up d’eccezione di cui Raresh, Jackmaster, Phooka e i resident Limo, Jako & Rumba sono solo una minima parte. Ticket: 17 euro +pr. www.transitionlab.it Info: 333.7518389

Ore 20,15

Ore 21,00

Ore 20,00

Sagra ti li puvirieddi

Salento fun park - via Udine - Mesagne - Br

CIBO. Piatti tipici,accompagnati da un Tre uomini e una pecora

La grande foresta

ARTI VISIVE. La storia d’amore nata su

TEATRO. Uno spettacolo teatrale prodotto

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

una spiaggia paradisiaca tra un inglese ed un’australiana... e un tragicomico matrimonio. Replica alle 22,15. Anche venerdì 17. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Ore 22,00

Zircus: storia di storie

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

da Thalassia, per grandi e bambini, per raccontare la storia di un bambino e di suo nonno, della scoperta della lentezza, della natura e delle sue regole. Su prenotazione. www.cooperativathalassia.it Info: 331.9277579

SS16 Uscita Apani/Penna Grossa - Serranova - Br

Ore 22,00

TEATRO. Primo appuntamento alla Casa-

Ottavio wine bar - Corso Garibladi - Brindisi

laboratorio degli Urri per la rassegna “Teatro da casa” con Ttrik&Ballak, teatro di figura che affonda le radici nel Sud America. Su prenotazione. Info: 347. 7705566

Cats’n’joe

MUSICA. Parola d’ordine rock (vero). I

Cats’n’joe presentano il loro ultimo lavoro “Lsd television”, in un live da non perdere.

27


18 Sabato

19 Domenica

Ore 20,15

Ore 10,30

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

Palazzo Nervegna – Brindisi

Anche se è amore non si vede

ARTI VISIVE. Ficarra e Picone, nei panni

ARTI VISIVE. Personaggi sognanti e

Ore 21,00

Ore 16,00

Villaggio Pescatori – Brindisi

Ex Lido Poste – Brindisi

di Salvo e Valentino, sono alle prese con una piccola impresa turistica di Torino la cui tranquilla gestione viene interrotta da una serie di incroci sentimentali. Anche domenica 19. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

The other trio plays the other trane

MUSICA. Secondo appuntamento con le

serate al chiaro di luna del Festival del XVIII Secolo. Dal vivo, a un passo dal mare, il nuovo progetto di Raffaele Casarano (sax) con Marco Bardoscia (contrabbasso) e Marcello Nisi (batteria), tre fra i più apprezzati musicisti jazz pugliesi. Evento gratuito.

Ore 23,00

Dente | Brunori S.A.S.

Torre Regina Giovanna - c. da Baccatani - Br

MUSICA. Gli artisti più originali

delle scorse edizioni del Baccatani Wave, quest’anno dividono il palco e il pubblico che li ha chiamati a gran voce per rappresentare la porzione più visionaria e geniale del cantautorato italiano odierno. Intanto, il Macrohabitat, è abitato dalla famiglia di ILoveBrindisi e dai suoi artisti in un microcosmo interattivo e multisensoriale tutto da scoprire. Info: 339.3071314

28

Sandro Chia

malinconici raccontano con un forte impatto cromatico la transavanguardia di Sandro Chia, in una mostra che fa interagire immagine e parola. Orari: 10,30 - 12,30 e 17,30 - 20,30 (escluso lunedì).

Saltimbanchi e cantastorie

TEATRO. Per Culturamiamo ancora un

appuntamento dedicato ai più piccoli, con saltimbanchi e cantastorie pronti a dare un tocco di divertimento alla giornata di mare. Evento gratuito.


20 Lunedì

21 Martedì

Ore 17,30

Ore 18,00

Itinerante – Brindisi

SS16 Uscita Apani/Penna Grossa - Serranova - Br

Laboratorio itinerante di piccolo circo

TEATRO. Sorrisi e movimento. Dal 20 al

Bata

MUSICA. Laboratorio di ritmo e percus-

25 agosto l’associazione Sbizzarria porta nei quartieri della città (Perrino, Paradiso, San Paolo, Sant’Elia, La Rosa) un laboratorio urbano dedicato ai bambini per fare un tuffo nel mondo del piccolo circo. Evento gratuito. Info: 328.9482029

Ore 20,30

Ore 20,15

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

L’incredibile storia di Winter il delfino Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

ARTI VISIVE. Ispirato ad una storia vera, il film racconta le avventure di un povero delfino rimasto bloccato e ferito da una trappola e salvato da un biologo marino, un brillante medico e un ragazzo devoto. Replica alle 22,15. Anche martedì 21. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

sioni alla Casalaboratorio degli Urri che apre le porte ai più piccoli: manualità, riciclo, musica e tanto divertimento. Su prenotazione. Info: 347. 7705566

Torno Subito

TEATRO. Meridiani Perduti porta in scena

lo spettacolo nato da una serie di interviste ai testimoni del tempo in cui a Brindisi arrivò il re Vittorio Emanuele. Una storia d’amore, fra finzione e realtà. Su prenotazione. www.cooperativathalassia.it Info: 331.9277579

Ore 21,00

B-side soul live

Ore 22,00

Lido Gogò - Campo di Mare - Brindisi

SS16 Uscita Apani/Penna Grossa - Serranova - Br

Lanzilao accompagnata dai migliori musicisti della zona, reinterpreta i brani più celebri della storia del soul, funk, reggae dagli anni ‘60 ad oggi in un’atmosfera caraibica regalata dalla spiaggia e dai colori del mare.

The curry room

TEATRO. L’Areté Ensamble porta alla

Casalaboratorio degli Urri uno spettacolo divertente, vagamente bohémien, tra humour, zen e musiche dal mondo. Per la rassegna Teatro da casa. Su prenotazione. Info: 347. 7705566

MUSICA. La meravigliosa voce di Laura

Ore 22,00 Vega 80

quartiere Paradiso – Brindisi

MUSICA. Culturamiamo porta la musica

live dei Vega 80 al quartiere Paradiso per uno show da vedere, con più di settanta hit, cambi di costume, video e luci mozzafiato. Evento gratuito.

29


22 Mercoledì

23 Giovedì

Ore 10,30

Ore 20,30

Palazzo Nervegna - Brindisi

Ex Fadda - San Vito dei Normanni - Br

24 scatti bike

ARTI VISIVE. Lo straordinario rapporto che lega l’uomo alla bicicletta raccontato attraverso lo sguardo di 24 fotografi. Un percorso originale e suggestivo che, dopo Brindisi, farà tappa in numerosi contenitori culturali internazionali.

Ore 18,30

Yoga: gli elementi

Giochiamo con il mondo + live!

SENZA FRONTIERE. Si conclude il

progetto "Giochiamo con il mondo", tenuto dalla coop Senza Confini negli spazi dell'Ex Fadda. Dopo la proiezione del corto realizzato dai partecipanti, il live dei Leitmotiv e Scaramouche. Poi, dj set ocn DonMan selecta.

Trullo - contrada Mondescine - Serranova - Br

Ore 21,00

BENESSERE. Nuovo appuntamento con

Villa Europa - San Vito dei Normanni - Br

lo yoga tra gli ulivi di Serranova con l’Asd Padma, per migliorare postura e salute psico fisica, con il saluto ai cinque elementi. Info: 347.8196560

Ore 20,15

Paradiso amaro

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

ARTI VISIVE. Film drammatico con Ge-

orge Clooney nei panni di Matt King marito e padre distaccato dalle figlie e alle quali è costretto a riavvicinarsi dopo la morte della moglie. Replica alle 22,15. Anche giovedì 23. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Barocco festival Leonardo Leo

MUSICA. La XV edizione del Barocco

festival (23 agosto - 5 settembre) si apre con il violoncello di Christophe Coin e l’orchestra barocca “La confraternita dè musici”.

Ore 22,00

La festa delle nostre radici

SS16 Uscita Apani/Penna Grossa - Serranova - Br

CULTURA. Le arti popolari del sud

(pizzica, tammurriata, strumenti tradizionali), portano alla Casalaboratorio degli Urri appassionati ed esperti, per diffondere e sviluppare un percorso di conoscenza delle nostre radici. Su prenotazione. Info: 347. 7705566

Ore 22,00

Enrico Martello & RetrOscena

Ex Fadda - via Brindisi - S.Vito dei N. - Br

MUSICA. L’Officina del sapere ospita i

Retroscena di Enrico Martello. Il rock viscerale della band brindisina torna sul palco dell’Ex Fadda in un sorprendente live che assume nuove sfumature cantautorali.

30


24 Venerdì

24 Venerdì

Ore 6,00 (all’alba)

Ore 22,00

Riserva di Torre Guaceto - Serranova - Br

Torre Regina Giovanna - C.da Baccatani - Br

Remo Anzovino

MUSICA. All’alba (tra la notte di venerdì

e sabato) le note di Remo Anzovino sono come brillanti per un’ambientazione mozzafiato: un pianoforte in riva al mare per un concerto ai piedi della Torre. Su prenotazione. www.cooperativathalassia.it Info: 331.9277579

Ore 20,15

Transitionlab with Labyrint

MUSICA. Il penultimo appuntamento con l’imponente kermesse elettronica di Transition ospita Tobias Ligorio, Simone Altavilla e Da Vee, Marco Sapiens e Marco Elia (sotto la Torre) e Cynic, Simone Gatto, Coffee Pot, Buck + Santorini e Jako (sotto la Quercia) www.transitionlab.it Info: 392.6868004

Quasi amici

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

ARTI VISIVE. Un lungo flashback

racconta la storia del giovane senegalese Driss e del tetraplegico Philippe che trova nel ragazzo un amico con cui affronterà una serie di avventure. Replica 22,15. Anche 25 e 26 agosto. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

Ore 22,00

Seventy Level

Piazza Raffaello - Brindisi

MUSICA. Se avete voglia di scatenarvi al

ritmo delle hit disco dance degli anni ‘70, questa è la serata giusta. Il live che fa scatenare le piazze di tutta la Puglia, oggi arriva al quartiere Sant’Elia. Evento gratuito.

Ore 23,00

Funerale della Regina Giovanna

Torre Regina Giovanna - c. da Baccatani - Br

MUSICA. E come ogni anno, tutto ha un

inizio e tutto ha una fine. A differenza degli altri anni, in questo 2012 il funerale celebra la fine della fine del mondo. Fuochi d’artificio, musica, balli sfrenati e... pochissime regole. Info: 339.3071314

25 Sabato Ore 10,00

La musica ritrovata

Palazzo Nervegna - Brindisi

MUSICA. Una raccolta di rarissimi manoscritti musicali dell’area salentina, prodotti dal 600 all’800, in mostra nella sale di Palazzo Nervegna. Fino al 30 agosto.

Ore 19,30

Arte di strada

Strada per Contardo 60/a – Brindisi

CULTURA. Al centro dell’incontro del

Cag Brindisi per i giovani, c’è la strada, con la presentazione del libro di Ennio Ciotta “Street art”, e poi performance di breakdance, musica e dj set da tutta la Puglia. Info: 334.6784909

31


26 Domenica

27 Lunedì

Ore 16,00

Ore 20,15

Ex Lido Poste - Brindisi

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

A volte accade

Emotivi anonimi

TEATRO. Per Culturamiamo arriva a lido

Poste uno spettacolo divertente che rende omaggio al teatro comico, per un pubblico di bambini e non solo. Evento gratuito.

ARTI VISIVE. La storia di una timida

Notte bianca barocca

cioccolataia e del suo nuovo, timidissimo datore di lavoro che riescono a superare i problemi legati all’emotività grazie ai poteri terapeutici del cioccolato. Replica 22,15. Anche martedì 28. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

MUSICA. Il Barocco festival si trasforma

Ore 21,00

Ore 20,30

centro storico - Brindisi

in notte bianca, con concerti d’eccezione nei luoghi più affascinanti del centro storico.

Live al Cag

Ore 22,00

del panorama musicale locale si alternano per un live di fine estate, sul palco del Centro di aggregazione giovanile “Brindisi per i Giovani” del quartiere Paradiso. Info: 0831. 453592

Enrico Martello & RetrOscena

Arci Iabba - c.da Palazzo - S. Donaci - Br

MUSICA. La rock band cantautorale brindisina propone brani inediti e intense reinterpretazioni di grandi successi. Info: 333.3746467

Strada per Contardo 60/a – Brindisi

MUSICA. Alcune tra le band più amate

Ore 21,00

L’amore sconsolato di Didone Piazza Duomo

TEATRO. Il fascino delle fiabe e dei miti, dai testi di Virgilio alle opere musicate come Pierino e il lupo. Per Culturamiamo, immagini e sonorità, nella elegante cornice di piazza Duomo per un evento inedito che porta a Brindisi il maestro Corrado De Bernart e l’attrice Cathrine Spaak. Gratuito.

Per segnalare gratuitamente il tuo evento sul prossimo numero di I Love Brindisi, invia una mail a:

redazione@ilovebrindisi.it

32


28 Martedì

29 Mercoledì

Ore 21,00

Ore 8,00

Piazza Vittoria - Brindisi

cda Pezza Morelli - Torre S. Sabina - Carovigno

Storia di un uomo e della sua ombra

TEATRO. La compagnia Principio Attivo

Teatro porta in scena lo spettacolo vincitore del Premio Eolo Awards 2010, per raccontare la lotta tra il bene e il male, come in un cartone animato in bianco e nero o in un film muto: la storia di un uomo, del suo palloncino e di un dispettoso uomo nero.

Mercatino di Campagna Amica

CIBO. Anche in piena estate continuano

gli appuntamenti con la vendita diretta dal produttore al consumatore. A Torre Santa Sabina l’appuntamento si rinnova tutte le mattine di mercoledì e sabato. Ad ospitarlo, il residence Paradise in c.da Pezza Morelli. www.campagnamica.it/brindisi@coldiretti.it.

Ore 18,30

Yoga: gli elementi

Trullo - contrada Mondescine - Serranova - Br

BENESSERE. Con l’Asd Padma ultimo

incontro di agosto con le asana per il riequilibrio fisico ed energetico, per migliorare postura e salute psico fisica, con il saluto ai cinque elementi, Mahabhuta Namaskaram. Info: 347.8196560

Ore 20,00 Sir Duke

Spirito Divino - S.Vito dei Normanni - Brindisi

MUSICA. La magia e il groove del grande

Stevie Wonder reinterpretati con grande professionalità e fedeltà in tutti i momenti della sua carriera, dagli esordi alle ultime hit.

Ore 20,15 Scialla

Arena Bozzano - viale Francia, 2 - Brindisi

ARTI VISIVE. Soliti conflitti generazio-

nali e problematiche adolescenziali, nuovo slang. Il film vince il David di Donatello per il miglior regista esordiente. Replica h 22,15. Anche il 30 e 31 agosto. Ingresso: 2 euro. Info: 0831.523846

33


30 Giovedì

A SETTEMBRE

Superpoteri, lifting & cultura

Ore 21,00

Sogno di fine estate

Ex Convento Scuole Pie – via Tarantini – Brindisi

MUSICA. Il coro polifonico BlesSings,

diretto da Simonetta De Vincentis, esegue dal vivo le colonne sonore di film e musical, tra i quali Jesus Christ Superstar, Sister Act, Il mago di Oz, Colazione da Tiffany, Le ali della vita. Evento gratuito.

Ore 21,00

Albanuova in concerto

Arci Iabba - Contrada Palazzo - San Donaci - Br

MUSICA. La band inedita nata dal genio

di Giuseppe Romano e dal talento dei musicisti che lo accompagnano, propone vecchi e nuovi brani dal proprio repertorio originale accanto a qualche interessante cover in chiave soul-funk.

31 Venerdì Ore 22,00

Transitionlab with Altavoz

Torre Regina Giovanna - C.da Baccatani - Br

MUSICA. La serata conclusiva della ras-

segna elettronica di Torre Regina Giovanna è affidata all’incontro tra Transitionlab e Altavoz. Sonorità techno e minimal in una cornice scenografica mozzafiato diretta da Andrea Carpenteri e Omar Eox. www.transitionlab.it Info: 392.6868004

34

Stufi della solita festa patronale? No

problem! La versione 2012 di “San

Ghiatoru”

tira un calcio alla routine, cedendo il passo - volente o nolente - a qualche strappo alla

tradizione. Senza però

rivoluzionare troppo il

format

luminarie - bancarelle - giostre. Giusto un

ritocchino qua e là. cambiamenti

Piccoli, grandi

che anno dopo anno deformano la tradizionale festa. Ma qualcosa

resiste ancora. E se dietro la facciata della “solita festa” si nascondessero storie e personaggi degni di essere chiamati

“supereroi”? Nel prossimo numero di I Love Brindisi, sveliamo volti, storie e superpoteri. Intanto, buona estate!


colorificio decorazione d’interni pittura per imbarcazioni specializzati in legno e ferro

rivenditore esclusivo

via S. Angelo 37/39 - Brindisi cell. 342.0170744 email: colorificiocolorado8@libero.it

35


Mercato estivo

di Francesco Trinchera

36

C’è il fascino di pronostico e suspense nel mercato estivo, oltre a rappresentare un occasione per mostrare di saperne più del vicino di ombrellone. A Brindisi, in particolare, l’interesse dei tifosi gira attorno alla New Basket Brindisi per la pallacanestro ed il Città di Brindisi per il calcio. Con stati d’animo diversi. Nel basket, al netto delle partenze, con qualcuno che ancora dedica canzoni d’amore all’ex ds Alessandro Giuliani, ci sono gli arrivi sicuri (Gianluca Basile, Richard Mason Rocca) che poi si sono accasati altrove. Qualcuno avrà qualche problema nel pronunciare correttamente il nome di Robinson, nuova ala brindisina (Antywane), altri hanno organizzato gruppi di “gufaggio” (riusciti) per la Summer League di Jonathan Gibson per scongiurare l’Nba Escape. E, con le nuove direttive, si familiarizza con termini come “cotonou”, non una nuova marca di intimo ma un riferimento agli atleti che, dopo gli accordi nell’omonima città del Benin, diventano “comunitari”. Sono tanti i nomi del mercato del calcio brindisino, che coltiva neanche tanto in segreto il sogno del ripescaggio. C’è il nuovo ritorno di Mino Francioso come allenatore ed una nutrita pattuglia di nuovi giocatori tale da costruire quasi una squadra ex novo. I primi in ordine di tempo ad arrivare, Giovan Battista De Toma, Davide Cacace, Francesco Pugliese e Gianluca Palmiteri. Per non parlare del fermento dopo l’arrivo di Villa, anche se qualcuno forse c’è rimasto male quando ha saputo che non era l’attaccante della nazionale spagnola. C’è da scommettere, però, che tutti coloro che gravitano intorno al gioco del pallone abbiano altrettanto interesse per il mercato “societario”: dovessero arrivare dei nuovi sponsor con intenzioni serie, sarebbero salutati come il migliore dei goleador. A patto che non sia qualcuno che parli di australo-africani.


1

2

10

3 11

4

5

6

7

12

Il cruciverba

8

9

13

14

15 16

17

19

18

20

21

22

23 25

24

26

27

28 29

30

32

33

31

34

36

35 37

38

39

di Patrizia D’Amico O RIZ Z ONTAL I VE RTI CALI 1. Iniziali di Petrolini; 4. Rapace not1. Un tasto sul computer; 2. Proprio P. D’Amico turno del genere Strige; 10. Dura per questo!; 3. Secolo abbreviato; Orizzontali mezzo anno; 13. Nasce dal Giura; 14. 4. Contrasti, dissidi; 5. Libri e Riviste 1. Iniziali di Petrolini; 4. Rapace notturno del genere6. Strige; Dura 7. mezzo anno; Animaletti da compagnia; 15. Sporco d’Italia; In testa10. a Lelio; Deriso13. Nasce dal Giura; 14. Animaletti da compagnia; 15. Sporco di grasso; 16. Luna di grasso; 16. Luna Nuova; 17. Il croria, beffarda. 8. Il “ragazzo” torinese; Nuova; 17.chimica; Il cromo19.inGiorgio chimica; 19. Giorgio 9. conduttore televisivo; 22. Composizioni mo in conduttore Come la parola che evoca l’oggetto come “La vedova allegra”; 23. Pinkerton più famoso; 25. Nel 11. linguaggio televisivo; 22. Composizioni comeIl “La o l’azione a cui si riferisce; Città vedova allegra”; 23.sostanza Il Pinkerton deglicostituito Stati Uniti Mississippi; 12. scientifico, indica una o un più materiale da sul particelle; 27. Moneta famoso; 25. Nel scientifiLo èdiuna sostanza ed elimiindiana; 28. L’alt per linguaggio l’automobilista; 29. Prima dic.; 30. Teleprodotta Processing; 31. Uno co,John; indica32. unaSistema sostanza o un materiale nata una 35. ghiandola; Porzione 36. …per montuoso dell’Africa delda Nord; Uomini 18. straordinari; da particelle; Moneta38. in- Sempre dell’intestino tenue; Il simbolo deldeve Unacostituito capostipite del circo 27. italiano; all’inizio; 39. 19. L’automobile diana; L’alt per l’automobilista; 29. polonio; 20. Giungere alla meta; 21. esserlo, per28. legge. Prima di dic.; 30. Tele Processing; 31. …e così via; 24. Non accentato; 26. Uno …per John; 32. Sistema montuoso Luigi Salvatorelli; 32. Gancetto inVerticali dell’Africa del Nord; 35. Uomini strafido; 33. Nella sonata; 34. Quantità 1. Un tasto sul 2. Proprio 3. Secolo 4. Contrasti, ordinari; 36.computer; Una capostipite del per circoquesto!; imprecisata; 35.abbreviato; Elettroencefalogramdissidi; 5. Libri Rivisteall’inizio; d’Italia;39. 6. In testa ama; Lelio; Derisoria, Il italiano; 38. eSempre L’au37. 7. L’autore del beffarda. “Bacco in8.Tosca“ragazzo” torinese; 9. Come parola che evoca tomobile deve esserlo, perlalegge. na” l’oggetto (iniziali). o l’azione a cui si riferisce; 37 11. Città degli Stati Uniti sul Mississippi; 12. Lo è una sostanza prodotta ed eliminata

da una ghiandola; 18. Porzione dell’intestino tenue; 19. Il simbolo del polonio; 20.


Diario di un ciclista urbano Sarà un’estate proletaria. Questo intuivo ascoltando la tv e leggendo i giornali. Questo suggeriva la mia bicicletta facendo capolino nella penombra del garage. Un’estate tranquilla. Questo immaginavo facendo ordine tra pensieri, paure e compromessi. Un’estate lontana dal clamore. Sole, mare, qualche birra e cieli stellati. Per scelta e per necessità lontano da voli low-cost, dai bassi profondi dei dj, dalle serate esclusive. Alle 7 sono in piedi. Non mi risulta difficile. I ritmi invernali rimangono incollati addosso. Una lenta colazione e sono in strada. Le colonnine di mercurio quest’anno fanno a gara per chi esplode prima. I 38° sono la norma. Le prime ore del mattino sono le migliori per pedalare senza sforzo. Arrivo all’altezza della diga di Punta Riso, proprio nel punto in cui via Materdomini si bocca a sinistra verso La Conca, mentre a destra è via Torpediniera Climene a proseguire verso l’isola di Sant’Andrea. Di fronte a questo bivio c’è l’ex spiaggia della Marina. Ex perché ora è chiusa. Quintali di cemento hanno “messo in sicurezza” quelli che erano gli accessi via terra. Attacco la bici al primo palo che trovo e mi tuffo. Faccio la spola tra la costa rocciosa e la spiaggia proibita ora raggiungibile solo via mare. La Gazzetta dello Sport, pane e pomodoro e silenzio sono i compagni migliori. Verso le 11, mentre chi ha fatto le ore piccole la notte prima è pronto ad invadere le spiaggie, io mi rimetto in sella. Percorro via Torre Testa, trafficata litoranea, e la poco conosciuta strada per Lobia, che quieta si snoda tra le campagne. Quando il sole infiamma strade e schiene io sono già a casa. Si sa, il mare stanca. Pranzo e pennichella pomeridiana me li son guadagnati duramente. Verso le 18, mentre a Londra si giocano le Olimpiadi, io inforco di nuovo la bici e tra uno sbadiglio e l’altro mi trascino in centro. A Palazzo Nervegna c’è un mostra fotografica: 24 Scatti Bike – L’uomo e la Bicicletta. Sguazzo nel mio mondo. Il caracollare da un’immagine all’altra e l’aria condizionata mi mettono appetito. Piazzetta Rubini, un’insenatura di Corso Garibaldi ospita Ottavio Wine Bar. Birra, bruschette ed il giusto sottofondo musicale mi rimettono in sesto. Sono le 21, l’aria è fresca e si pedala che “è ‘na bellezza”. Vado in Paradiso. Il concerto al Cag mi aspetta. Qui si fa buona musica. Tornato a casa stremato ma felice penso: è dura la vita a Brindisi per noi che andiamo in bicicletta. Christian Muraglia - ASD IntoTheBike 38


39


40

MESAGNE Brindisi

Zona Industriale Via A. Montagna

tel. +39 0831 734090 fax +39 0831 735407

www.locopress.it info@locopress.it


Vero amore