__MAIN_TEXT__

Page 73

Le Gabriel, il suo Chef Premiato con due stelle Michelin dopo solo un anno di attività, Le Gabriel ha fatto un ingresso maestoso sulla scena gastronomica parigina. All'interno del prestigioso design dagli interni in stile Napoleone III creato da Jacques Garcia, Jérôme Banctel offre interpretazioni virtuose di un magnifico "spartito" culinario. In omaggio alla sua regione natale, la Bretagna, il cuore di carciofo bretone al coriandolo e il piccione con cacao e grano saraceno croccante sono già diventati piatti tipici di Le Gabriel. I grandi classici della cucina francese sono rivisitati con notevole talento, ispirati dalle numerose visite di Jérôme Banctel in Giappone. Addestrato dai più grandi nomi del settore, è considerato il figlio spirituale di Alain Senderens, con il quale ha lavorato nel famoso ristorante Lucas-Carton. Il maestro gli ha insegnato ad adottare un approccio rigoroso alla selezione dei prodotti, al rispetto dei gusti autentici, nonché all'arte di esaltarli con vini scelti meticolosamente. Lo chef esecutivo appassionato ed esigente di Le Gabriel persegue la sua ricerca della perfezione con costante costanza, basandosi su una tecnica impeccabile per esaltare l'intensità di ogni sapore. Uno stile audace, puro e incredibilmente attraente. Al timone del ristorante, Thomas Fefin è stato insignito del premio MOF “Maître d’hôtel du Service et des Arts de la table” nel 2019

n°11 novembre 2020

|

DailyLuxury

|

7

Profile for DAILY LUXURY

DAILY LUXURY • n.11 novembre 2020  

Quando il carisma va al decennale e scrive una storia fragrante: storia di Montblanc che dal 2011 percorre il successo mostrandosi subito… l...

DAILY LUXURY • n.11 novembre 2020  

Quando il carisma va al decennale e scrive una storia fragrante: storia di Montblanc che dal 2011 percorre il successo mostrandosi subito… l...