Page 1

Riabilitazione e Robotica in esiti di lesione cerebrovascolare

Reo Go

F. Bovolenta UOMR NOCSAE AUSL Modena Monza 4 febbraio 2011


Riabilitazione e Robotica in esiti di lesione cerebrovascolare esperienze sul campo


Riabilitazione intensivo specifico ripetitivo funzionale motivante

robotica


Reo Go System (Motorika Ltd, Israel) 速

effettore differenti manipoli sedia regolabile tappeto feedback tipologia di esercizio


Reo Go System (Motorika Ltd, Israel) ®

n° ripetizioni velocità

guidata

forza

iniziata

modalità movimento

iniziata per step

scaling

assistita

random

Libera

2D/3D


Reo Go System (Motorika Ltd, Israel) 速


Reo Go System (Motorika Ltd, Israel) 速


Reo Go System (Motorika Ltd, Israel) 速


esperienze sul campo


obiettivi dello studio

verificare la possibilità di somministrare trattamento con strumento robotizzato valutare il grado di compliance stabilire l’efficacia del trattamento su attività, funzione e partecipazione


criteri di inclusione primo evento pazienti in fase stabilizzata: soggetti che avevano concluso programma riabilitativo post evento da almeno 30 gg


criteri di esclusione circolo posteriore gravi deficit cognitivi (MMSE <24) assenza controllo del tronco in posizione seduta (TCT <12) assenza del consenso interruzione del trattamento per pi첫 di 5 sedute consecutive


valutazioni

TIME TABLE T0 inizio trattamento T1 fine trattamento T2 follow up 1 mese


valutazioni FUNZIONE: FMUL, MRC, Ashworth, VAS dolore ATTIVITÀ: FIM motoria, TUG, B&B, FAT, AbilHand PARTECIPAZIONE: Euro-QoL GRADIMENTO: VAS


trattamento 1 SETTIMANA forward thrust horizontal abduction forward reach 2D horizontal reach functional


trattamento 2 SETTIMANA forward thrust horizontal abduction forward reach 3D horizontal reach functional


trattamento 3 SETTIMANA forward thrust horizontal abduction forward reach 3D horizontal reach functional


trattamento 4 SETTIMANA forward thrust horizontal abduction forward reach 3D horizontal reach functional


campione

14 pazienti (9 sesso maschile, 5 sesso femminile) etĂ  media 61 anni 6 emiparesi destre, 8 emiparesi sinistre 1 drop out 1 non presentatosi al follow up


risultati Fugl Meyer Upper Limb

∗∗


risultati Ashworth gomito

∗∗


risultati Box & Block

∗∗


risultati Frenchay Arm Test

∗∗


risultati FIM ™ motoria

∗∗


conclusioni trattamento eseguibile ottimo gradimento e compliance miglioramento clinico ipotizzabile mantenimento esiguitĂ  del campione assenza gruppo controllo follow up a breve termine stabilitĂ  non definita


esperienze sul campo

JNER March 2011


obiettivi dello studio

valutare entitĂ  del miglioramento su attivitĂ , funzione e partecipazione somministrando trattamento in un gruppo stabilizzato valutare grado di compliance


criteri di inclusione

primo evento pazienti in fase stabilizzata: soggetti che avevano concluso programma riabilitativo post evento da almeno 30 gg

criteri di esclusione

gravi deficit cognitivi (MMSE <24) assenza del consenso interruzione del trattamento per pi첫 di 3 sedute consecutive


valutazioni FUNZIONE: FMUL, MRC, Ashworth, VAS dolore ATTIVITÀ: FIM motoria, TUG, B&B, FAT PARTECIPAZIONE: Euro-QoL GRADIMENTO: VAS


valutazioni TIME TABLE T-1 30 giorni prima dellâ&#x20AC;&#x2122;inizio del trattamento (FMUL, Ashworth, FIMâ&#x201E;˘) T0 inizio trattamento T1 fine trattamento T2 follow up 1 mese


campione

19 pazienti (13 sesso maschile, 6 sesso femminile) etĂ  media 56 anni 12 emiparesi destre, 7 emiparesi sinistre 3 non presentatisi al follow up


risultati Fugl Meyer Upper Limb

∗∗


risultati Ashworth gomito

∗∗


risultati Box & Block

∗∗


risultati Frenchay Arm Test

∗∗


risultati

FIM ™ motoria

∗∗


risultati Timed Up and Go Test

∗ ∗∗


conclusioni stabilitĂ  del campione ottimo gradimento e compliance miglioramento clinico ipotizzabile mantenimento

esiguitĂ  del campione assenza gruppo controllo follow up a breve termine


studio in corso

doppio trattamento follow up a maggiore distanza di tempo mantenimento? apprendimento?


valutazioni TIME TABLE T 1 inizio 1째 trattamento T2 fine 1째 trattamento T3 follow up 1 mese T4 follow up 3 mesi-inizio 2째 trattamento T5 fine 2째 trattamento T6 follow up 1 mese T7 follow up 6 mesi


valutazioni FUNZIONE: FMUL (dolore, mobilità, sensibilità, motricità) MRC (spalla, gomito, polso) Ashworth VAS dolore ATTIVITÀ: FIM™ motoria, TUG, B&B, FAT


campione

14 pazienti (9 sesso maschile, 5 sesso femminile) etĂ  media 53 anni 6 emiparesi destre, 8 emiparesi sinistre


dati preliminari Fugl Meyer Upper Limb - motricitĂ  arto superiore


dati preliminari Ashworth gomito


dati preliminari FIM â&#x201E;˘ motoria


dati preliminari Box & Block


dati preliminari Frenchay Arm Test


ipotesi e criticitĂ  miglioramento clinico trattamento dipendente favorirebbe recupero in alcune scale di destrezza

esiguitĂ  del campione assenza gruppo controllo integrare con TMS - EMG


grazie per lâ&#x20AC;&#x2122;attenzione


Bovolenta  

Riabilitazione e RoboticaRiabilitazioneeRobotica in esiti di lesione cerebrovascolareinesitidilesionecerebrovascolare F. Bovolenta UOMR NOCS...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you