Issuu on Google+


CreativitĂ , competenza tecnica e produttiva: un servizio globale per realizzare progetti su misura.

Creativity, technical and productive competence: an all-round service for the creation of tailor-made projects.


wow services OriginalitĂ , competenza e professionalitĂ  danno vita a progetti e prodotti unici, in cui anche il piĂš piccolo dettaglio fa la differenza. Originality, competence and professionalism for the creation of unique projects and products, in which even the tiniest detail makes the difference.

cataloghi catalogues

photorealistic images

p.o.p. display

04

25

42

servizi fotografici photo sessions

books

notebook

fatto a mano handmade

70

77

86

93

image service

eventi events

ponte Brasil bridge with Brazil

app

102

109

122

128


cataloghi catalogues

L’arte Della stampa si nasconde tra le pagine. Le pagine diventano supporti per comunicare una quantità infinita di parole, immagini, informazioni che attraverso inchiostri, vernici speciali e carte ricercate trasformano semplici fogli bianchi in esclusivi strumenti di comunicazione. The art of printing is hidden between the pages. With inks, special paints and types of paper, simple blank pages are transformed into exclusive tools for communicating an endless number of words, images and information.


Stampa Printing

Confezione Packaging

Aggiungi Add

Cataloghi / Catalogues

43 cm

Reservation Office +55 48 3953 7000

17 cm

16 cm

Toll Free Brazil 0800 6433346 USA 1 8778 Book PdG UK 0808 2348680 ARG 0800 6663280

ItalIan experience, your future

Ponta dos Ganchos | 2012 - 2013

speciale

Relais & Chateaux Central Reservation Offices + 33 (0) 1 45 72 96 50 www.relaischateaux.com

zi enti Movim ri Incont tasia fan

Spa

BLUE BOX COLOR BREAKDOWN: CYAN: 52%/YELLOW: 19% THE TIFFANY & CO. LOGO AND ALL TYPE SHOULD OVERPRINT BLUE BAND.

Tiffany Setting w/Band onHands Box on White BLEED: 43 cm x 17 cm TITLE: Walking in Park/Holding DIVISION: Int'l. Prod. TRIM: 42 cm x 16 cm JOB#: 11-Z-M-640#1 LIVE: NA PUB/DATE: Ponda Dos Ganchos Travel Guide 2012-2013-Bi-Annual SKU #: 27124275, 16325759, 14763112, 27124275, 14476725,21937959, 25924126,20020393, 21172162, 14763112, 16325759, 21937959, 20020393 21937959,14763112, 20020393 SPACE: Reverse Gatefold PRINTED: 11/8/11 - 5:54 PM CATEGORY: Engagement PRINT SCALE: 100% IMAGES: TCo_Logo3_NewYorkDesde1837_MG_CMY100K @ 58%*, Walking In Park.tif @ 18.2%, Holding Hands.tif @ 21.7% FONTS: Sterling Text, Sterling Text Bold TRAFFIC: Drazen PRODUCTION: NY22BJ20H PLEASE CONTACT JENNIFER McLAUGHLIN WITH PRODUCTION QUESTIONS 212-230-6790 WARNING: The fonts used in this ad are custom-designed fonts that have specific text ligatures and other custom specifications. Use of any substitution fonts will result in space and text errors.

BLUE BOX COLOR BREAKDOWN: CYAN: 52%/YELLOW: 19% THE TIFFANY & CO. LOGO AND ALL TYPE SHOULD OVERPRINT BLUE BAND.

Validità

proposte dall’8 al 28 aprile 2013

Lembre-se de seu agente de viagens preferido! Don’t forget your favorite travel agent!

Travel Guide

corpo

PROFUMI LUI PROFUMI LEI MakEUP PRIMavERa CURa vISO haIR CaRE dEPILazIOnE

Catalogo prodotti ⎢ PRODUCTS CATALOGUE

Reservas | Reservations www.pontadosganchos.com.br reservas@pontadosganchos.com.br

the body

Ponta dos Ganchos

Travel Guide | Ponta dos Ganchos | 2012 - 2013

©T&CO. 2011

42 cm


Il passato e il contemporaneo si fondono in ambienti la cui superficie esprime la naturalità della materia.

Past and present blend beautifully in settings where the surface express the natural essence of the material / Le passé et le contemporain se mêlent dans des espaces où la surface exprime l’aspect naturel de la matière / Die Vergangenheit und das Zeitgemäße verschmelzen in Umgebungen, deren Oberfläche die Natürlichkeit der Materie zum Ausdruck bringt / Lo pasado y lo contemporáneo se funden en espacios cuya superficie expresa la naturalidad de la materia / Прошлое и современность сливаются в пространстве, поверхность которого проявляет натуральность материи.

INDEX 04

09

10

14

16

20

24

29

30

34

36

40 Product Range

Materiali di pregio e tecnologie produttive all’avanguardia rendono il materiale adatto a luoghi pubblici.

>TERRE ARGILLA 60 X 60

RESTAURANT > LIVING ROOM>WORK ROOM>KITCHEN>TERRACE>IN/OUT>EXTERNAL>BATHROOM>BEDROOM

Homely The finest of materials combine with cutting-edge manufacturing technologies, making the material suitable for public places / Des matériaux de valeur et des technologies de production à l’avant-garde rendent le matériau adapté aux lieux publics / Dank den kostbaren Materialien und fortschrittlichen Produktionstechnologien eignet sich das Material für öffentliche Räume / Por los materiales de calidad y las tecnologías productivas de vanguardia, el material es adecuado para los espacios públicos / Высокое качество и передовые производственные технологии делают этот материал подходящим для общественных мест. 22

23


Statuario Venato

Nasce nel 1998, sintesi perfetta di equilibrio tra passato e futuro, FMG Fabbrica Marmi e Graniti riassume in sé l’efficace e consolidata strategia del suo fondatore, Dott. Romano Minozzi: produrre lastre di marmi, graniti ed altre pietre di pregiata qualità utilizzando materie prime selezionate e tutelando l’ambiente in ogni fase della lavorazione. Le lastre FMG Style sono progettate e realizzate per arredare e personalizzare la casa con prodotti naturali a seconda del proprio gusto e personalità. Arredi, decorazioni, finiture, lustri, glitter e materiali diversi disponibili nella gamma FMG Style, insieme formano ambienti unici che spaziano dallo stile classico a quello moderno. FMG Style: un mondo fatto di sensazioni e combinazioni, capace di garantire qualità ed esclusività di ogni singolo articolo per arredare gli spazi di tutta la casa. Founded in 1998, the perfect harmony between the past and the future, FMG Fabbrica Marmi e Graniti reflects the effective and consolidated strategy of its founder, Romano Minozzi: to manufacture slabs of marble, granite and other high quality stones using selected raw materials and protecting the environment throughout the production process. FMG Style slabs are designed and created to furnish and customise the home with natural products that match the owner's own taste and personality. Furnishings, decorations, finishes, polish, glitter and different materials available in the FMG Style range, together create unique environments in styles that run from classic to modern. FMG Style: a world of sensations and combinations, guaranteeing the quality and exclusivity of every article to furnish any space in the home. Созданная в 1998 году FMG Fabrica Marmi Graniti – воплощение идеальной гармонии между прошлым и будущим. Успешная стратегия ее основателя Романо Миноцци заключалась в том, чтобы производить мрамор, гранит и другие камни высочайшего качества используя отборное сырье и заботясь об окружающей среде на каждом производственном этапе. Проект FMG Style был разработан для создания персонализированных интерьеров в любом помещении с применением натуральных материалов. Используя различные форматы и многообразие поверхностей проекта FMG Style, его богатую декоративную программу и уникальность фоновой плитки можно создавать неповторимые интерьеры как в классическом, так и в современном стилях. FMG Style – это качество и эксклюзивный дизайн каждого элемента.

DI CAVA

Crema Marfil

DI FABBRICA

Travertino Noce

Synthèse parfaite d’équilibre entre passé et futur, FMG Fabbrica Marmi e Graniti naît en 1998 et résume la stratégie efficace et consolidée de son fondateur, M. Romano Minozzi, à savoir produire des dalles en marbre, en granit ou dans d’autres pierres de qualité supérieure en utilisant des matières premières sélectionnées et en protégeant l’environnement lors de chaque phase de fabrication. Les dalles FMG Style sont conçues et réalisées pour décorer et personnaliser la maison avec des produits naturels suivant les gouts et la personnalité de chacun. Les ameublements, les décorations, les finitions, les lustrages, les glitters et les différents matériaux disponibles dans la gamme FMG Style forment des espaces uniques qui vont du style classique au style moderne. FMG Style : un monde fait de sensations et d’associations, capable de garantir la qualité et l’exclusivité de chaque article pour décorer les espaces de toute la maison.

Rosa Portogallo

Die 1998 als perfekt ausgewogene Brücke zwischen Vergangenheit und Zukunft entstandene Firma FMG Fabbrica Marmi e Graniti verkörpert die wirksame, gefestigte Strategie ihres Gründers Dr. Romano Minozzi: Platten aus Marmor, Granit und anderen Steinen von erlesener Qualität unter Verwendung von ausgesuchten Rohstoffen und unter Berücksichtigung des Umweltschutzes in allen Bearbeitungsphasen zu produzieren. Die Platten FMG Style wurden für die Einrichtung und die persönliche Gestaltung der Wohnräume mit Naturprodukten entsprechend dem eigenen Geschmack und der Persönlichkeit geplant und hergestellt. Die Einrichtungen, Dekorationen, Feinarbeiten, Zierden, Glitter und die verschiedenen erhältlichen Materialien der Produktpalette FMG Style bilden gemeinsam einzigartige Umgebungen, die vom klassischen Stil bis hin zum modernen reichen. FMG Style: eine Welt, die aus Eindrücken und Kombinationen besteht und fähig ist, für jeden einzelnen Artikel Qualität und Exklusivität zu gewährleisten, um die Räume im gesamten Haus einzurichten.

4

5

L66806 - OTTAGONA CREMA MARFIL LEVIGATO 60x60

L10941 - TOZZ. VICTORIANO CREMA MARFIL - CIOC. LEV. 10x10

L10945 - TOZZ. VICTORIANO CREMA MARFIL LEV. 10x10

L30864 - MOSAICO CREMA MARFIL LEV.

SCALINO TORO LEV. 60x30x4

OttAGONA CREMA MARFiL LEV. 60x60 / tOZZEttO ViCtORiANO CREMA MARFiL LEV. 10x10 / tOZZEttO ViCtORiANO CREMA MARFiL CiOC. LEV. 10x10 / MOSAiCO CREMA MARFiL LEV. / GRADONE tRAVERtiNO NOCE LEV.

20

21


BE ACTIVE BE a TREE! CHE COS’È ACTIVE? Active è una metodologia di produzione che trasforma il materiale inerte per eccellenza come la ceramica, in un materiale attivo in senso ecologico e ambientale. Certificazioni ufficiali (TCNA e CCB) attestano che le lastre Active utilizzate per pavimenti e rivestimenti arrivano ad abbattere dal 99,99% fino al 100% dei batteri e la maggior parte degli agenti inquinanti organici ed inorganici generati dall’intensa industrializzazione ma anche da riscaldamento, fumo di sigaretta, traffico urbano... Active Clean Air & Antibacterial CeramicTM, dunque, contribuisce ad eliminare i batteri più pericolosi per la salute umana e a purificare l’aria che respiriamo.

16

17

ACTIVE LIFE, PER TUTTI GLI AMBIENTI DELLA CASA. La gamma di pavimenti e rivestimenti è completa e versatile, e permette di rivestire le superfici di tutti gli ambienti della casa, dal living al bagno, alla cucina. ACTIVE LIFE, FOR ALL AREAS OF THE HOUSE. The range of floorings and coverings is complete and versatile, and makes it possible to cover the surfaces of all areas in the house, from the living room to the bathroom and kitchen. ACTIVE LIFE, POUR TOUTES LES PIECES DE LA MAISON. La gamme de sols et de revêtements, complète et universelle, est adaptée aux surfaces de toutes les pièces de la maison, du salon à la salle de bains et à la cuisine. ACTIVE LIFE, FÜR ALLE WOHNBEREICHE. Die komplette und vielseitige Auswahl an Bodenbelägen und Wandverkleidungen ermöglicht, die Oberflächen aller Wohnbereiche, vom Wohnzimmer, über das Bad, bis zur Küche, zu verschönern. ACTIVE LIFE, PARA TODOS LOS AMBIENTES DE LA CASA. La gama de pavimentos y revestimientos es completa y versátil y permite revestir las superficies de todos los ambientes de la casa, desde la sala de estar al baño o la cocina.

ACTIVE LIFE ДЛЯ ОФОРМЛЕНИЯ ВСЕХ ИНТЕРЬЕРОВ ВАШЕГО ЖИЛЬЯ. Исчерпывающий перечень универсальных облицовочных материалов и плитки для напольного покрытия, которые подойдут для оформления любого интерьера: от жилой зоны до ванной комнаты и кухни.

24

25


( gres fine porcellanato colorato in massa ) Colorbody fine porCelain stoneware Grès Cérame fin Coloré dans la masse durChGefärbtes feinsteinzeuG Gres porCelániCo fino Coloreado en toda la masa ГомоГенный мелкозернистый керамоГранит

GRES FINE PORCELLANATO COLORATO IN MASSA

20

21


CITYLINE

GRES PORCELLANATO A MASSA COLORATA COLORED BODY PORCELAIN

COLORI COLORS

SUPERFICI SURFACES

FORMATI SIZES 10 R10

≥ 0,60

> 0,40

DIN 51130 naturale classe a

ASTM C 1028

B.C.R.A.

V3

WhITE

SILVER

DARk GREY

BONE

RUST

Naturale - Natural

Lappato - honed

60x60 24"x24"

30x60 12"x24"

20x80 8"x32"

40x80 16"x32"

80x80 32"x32"

DARk GREY RETT. 60x60

28

29

CITYLINE

SILVER LAPP. 80x80

30

31


ICFF After-Party NYC 2011

MATERIA, TEXTURE D’AUTORE Material, designer’s texture

Una continua ricerca: testare quali tra le lavorazioni artigianali e industriali frutto delle tecnologie più avanzate siano le più adatte per produrre rivestimenti ceramici da parete e da pavimento che vestano le architetture come una second skin naturale. E, al contempo, una sperimentazione sulla materia prima condotta in diretta con gli autori delle collezioni per arrivare a definire prodotti sorprendenti. Come Déchirer, in gres porcellanato non smaltato, ispirata alla matericità del cemento ma che porta in sé tracce di stratificazioni della memoria e del passato, o Phenomenon con reminescenze del mondo naturale e una texture che gioca con le luci e le ombre degli interni. Per realizzare l’irrealizzabile. Perché, citando Mies van der Rohe, Dio è nei dettagli. The ongoing research: to test which one, among the hand-craft or industrial manufacturing techniques that are the result of the latest and more advanced technologies, are better suited to produce ceramic wall and floor coverings that adapt to the architecture like a natural second skin. At the same time, with the direct input of the collections’ designers, we conduct experiments on the raw materials to achieve amazing new products such as Déchirer, an unglazed porcelain stoneware inspired by the materiality of concrete but which carries in itself layers of memories and traces of the past, or Phenomenon, reminiscent of the natural world and with a texture that plays with the lights and shadows of the interiors. We strive to achieve the unachievable, because, to cite Mies van der Rohe, God is in the details.

Bas-Relief


tailor-made technology

The Edilcuoghi Colorboard collections are made with monoporous technical porcelain stoneware and top quality technical pastes. High performance, maximum resistance and innovative technology to meet any floor and wall covering requirement and obtain even large format and low-thickness cross over products. Le collezioni Edilcuoghi Colorboard sono realizzate in gres porcellanato tecnico e monoporosa con impasti tecnici di altissima qualità. Prestazioni elevate, massima resistenza e tecnologie innovative, per venire incontro alle più diversificate esigenze di utilizzo a pavimento e rivestimento, consentono di ottenere prodotti “cross over” anche di grande formato e spessore sottile.

10

Gres 10.0 Technical porcelain stoneware: 10 mm thickness. Gres Porcellanato Tecnico: spessore 10 mm.

3,5

Gres 3.5 Technical porcelain stoneware: 3.5 mm low-thickness. The various formats are obtained from a thin 100x300 slab reinforced with a fiberglass mat. Gres Porcellanato Tecnico: spessore sottile 3,5 mm. I diversi formati sono ottenuti da una lastra sottile 100x300 rinforzata con una stuoia in fibra di vetro.

10

Ceramic 10.0 Monoporous white paste: 10 mm thickness. Monoporosa in pasta bianca: spessore 10 mm.

gres 3.5

gres 10.0

ceramic 10.0

10

11

FLOOR_Basalt GY324 100x100 naturale

36

37


MAUK

design Diego Grandi

Sabbiata Naturale Lappata lati 57,6cm/22.6” slimtech plus

lati 38,3cm/15” slimtech plus

base maggiore 25,8/10.1 base minore 13,5/5.3 lati 8,7cm/3.4” slimtech

GRES LAMINATO UGL Laminated porcelain UGL Grès laminé UGL Laminiertes Feinsteinzeug UGL Gres laminado UGL FUGA MINIMA CONSIGLIATA PER POSA IN INTERNO Minimum suggested joint for indoor fixing Joint minimum conseillé pour pose en enterieure Empfohlene Fugenbreite fuer Innenbereich Junta mínima aconsejada para colocación en interior

SPESSORE Thickness Epaisseur Stärke Espesor

STONALIZZAZIONE Shading Denuançage Spielfarbig Grado de tonalización

1 mm slimtech - slimtech plus: Parete / Wall / Mur / Wand / Revestimiento 2 mm slimtech plus - slimtech twin: Pavimento / Floor / Sol Boden / Pavimento

3 mm slimtech 3,5 mm slimtech plus

RESISTENZA ALLO SCIVOLAMENTO - DIN 51130 Slip resistance Résistance au glissement Rutschfestigkeit Resistencia antideslizante

COEFFICIENTE DI ATTRITO DINAMICO B.C.R. Dynamic friction coefficient Coefficient de friction dynamique Dynamischer reibungskoeffizient Coeficiente de fricción dinámica µ>0,40 (plus)

R9 (plus)

V3

COEFFICIENTE DI ATTRITO STATICO - ASTM C1028 Coefficient of friction (C.O.F.) wet > 0.60 - dry > 0.60 (plus) mauk slimtech spina bsp sabbiata 25,8x13,5x8,7cm / 10.1x5.3x3.4” 52

53

pag. 56 mauk slimtech spina bsp lappata 25,8x13,5x8,7cm / 10.1x5.3x3.4” mauk slimtech cuadra bsp plus sabbiata 57,6cm / 22.6” mauk slimtech cuadra bsp plus naturale 57,6cm / 22.6” mauk slimtech cuadra bsp plus lappata 57,6cm / 22.6” mauk slimtech esa bsp plus naturale 38,3cm / 15” mauk slimtech esa bsp plus lappata 38,3cm / 15” 56

57


BICOTTURA

20x60

Vogue BICOTTURA

vogue bianco vogue listello fiori nero-malva vogue inserto fiori nero-malva vogue malva trend grigio 32

33

20x60 BICOTTURA

Vogue BICOTTURA

VOGUE LISTELLO FIORI NERO-MaLVa 3,6x60

36

VOGUE LISTELLO FIORI NERO-MaLVa 3,6x60

pc. box: 6

36

pc. box: 6

VOGUE BIaNCO 20x60

31

VOGUE INSERTO FIORI NERO-MaLVa 20x60

57

pc. box: 3

VOGUE BIaNCO 20x60

31

VOGUE INSERTO FIORI NERO-MaLVa 20x60

57

pc. box: 3

31

VOGUE pERLa 20x60

34

VOGUE NERO 20x60

VOGUE LISTELLO FIORI NERO-azzURRO 3,6x60

36

pc. box: 6

VOGUE BIaNCO 20x60

31

VOGUE INSERTO FIORI NERO-azzURRO 20x60

57

pc. box: 3

VOGUE pERLa 20x60

31

VOGUE pERLa 20x60

31

VOGUE MaLVa 20x60

34

VOGUE azzURRO 20x60

34

30

TREND BLU 33x33

pAVImENTI CONSIGLIATI

recommended floor tiles. sols conseille. empfohlene Bรถdenfliesen Monocottura. single-fired tiles. monocuisson. Einbrandfliesen

FORmATO

SCATOLE

size format Formate

Cm 20x60 33x33 trend 31,6x31,6 pav.coord.

boxes boites Kartons

pz 9 11 16

FORmATO

34

30

paV.COORD.NERO 31,6x31,6

30

TREND GRIGIO 33x33

30

paV.COORD.MaLVa 31,6x31,6

30

Cm 20x60 33x33 trend 31,6x31,6 pav.coord.

Mq 1,08 1,198 1,6

Kg 17,8 22 27

pALETTE

size format Formate

TREND GRIGIO 33x33

pallets palettes paletten

Box 80 48 54

Mq 86,4 57,50 86,4

Kg 1424 1056 1458

35


nature tek

GRes iN Massa

10mm

15x90 inkJet

rettiFicato

rectified rectifié recktifiziert

nature WHite 15x90

59

nature tek 15x90

pezzi speciali

special pieces. pièces spéciales. Formteile

59

nature WenGè 15x90

59

Formato

nature WHite

battiscoPa pc.box 6

7x90

40

vendita solo a scatole complete. to be sold as full box only. vendable uniquement en boites entières. abnahme nur volle Pakete.

scatole

size Format Formate

cm 15x90

boxes boites kartons

Pz 9

Formato

mq 1,215

kg 28

Palette

size Format Formate

cm 15x90

Pallets Palettes Paletten

box 36

mq 43,74

kg 1008


“Reinterpretare lo stile classico per imprimere più forza espressiva all’ambiente”

RIVESTIMENTO 25x75 Bianco I Grigio Decoro Essential Bianco Terminal Essential Boiserie Grigio PAVIMENTO Rovere Grigio Chiaro 13x78,9

Bringing a new twist to classic style to strengthen the expressive power of the environment Réinterpréter le style classique Den klassischen Stil neu interpretieren, um dem Ambiente pour transmettre plus de force expressive à l’environnement eine stärkere Ausdruckskraft zu verleihen Interpretar con originalidad el estilo clásico para regalar una mayor fuerza expresiva al ambiente Интерпретация классического стиля наполнит интерьер большей выразительностью 重新诠

释经典风格,令环境更富有表现力

14

15

“Superfici soft, colori neutri e l’eleganza del grande formato comunicano con classe”

RIVESTIMENTO 25x75 Crema Decoro Romantic Crema Diamond Decor Crema Boiserie Crema Matita Diamond Gold

10

PAVIMENTO Rovere Naturale 13x78,9

11


Aerodinamica Aerodynamics

L’aerodinamica della F12berlinetta è stata sviluppata, in forte integrazione con lo stile, sulla base delle simulazioni di fluidodinamica computazionale (CFD) e di oltre 250 ore di prova in Galleria del Vento. Oltre ai flussi esterni lo studio si è concentrato anche su quelli interni con particolare attenzione per gli aspetti termici (tra gli altri su radiatori, scambiatori di calore e freni). Oltre all’efficienza della fluidodinamica questa ricerca si è spinta nella direzione della riduzione dei volumi attraverso l’ottimizzazione del “packaging” degli organi. Il risultato è la più alta efficienza complessiva mai raggiunta su una Ferrari certificata dal valore di 1,12 (raddoppiato rispetto alla 599 GTB Fiorano). Aumentato infatti del 76% il carico verticale (123 chili a 200 km/h) e sensibilmente ridotta la resistenza all’avanzamento (solo 0,299 il Cx). The F12berlinetta’s aerodynamics were developed hand-in-hand with its styling, using CFD (computational fluid dynamic) simulations along with more than 250 hours of testing in the Wind Tunnel. Aside from external air flows, research focused on internal ones with particular attention given to thermal factors (including the radiators, heat exchangers and brakes). Apart from boosting the car’s fluid dynamic efficiency, this research also led to a reduction in volumes through the optimised packaging of the car’s mechanical components. The result is that it is the most overall aerodynamically efficient Ferrari ever, a fact attested to by a figure of 1.12 (double that of the 599 GTB Fiorano). Downforce has been boosted by 76 per cent (123 kg at 200 km/h) while drag has been significantly reduced (the Cd is just 0.299).

F12berlinetta

22

23


17

18

19

20


ESP barcellona 13 maggio/May 13th

FERNANDO ALONSO

34 35

“Questo secondo posto ha il sapore di una vittoria. Dopo aver finito la gara di Sakhir con un distacco di quasi un minuto dal vincitore oggi abbiamo doppiato una delle due red Bull e abbiamo lottato fino alla fine per il primato. Inoltre, aver recuperato tanti punti nei confronti sia dei piloti della red Bull che di quelli della mclaren rende il bilancio di questo fine settimana ancora più positivo. alla fine della seconda porzione di gara c’è stato il momento chiave: maldonado ha forse anticipato il suo pit-stop e noi siamo rimasti in pista ma abbiamo perso tempo dietro ad un doppiato per un intero giro, anche perché c’erano le bandiere gialle nella parte finale del rettilineo. Poi, a sette giri dalla fine, ho improvvisamente perso aderenza nel posteriore: ho chiesto alla squadra se c’era qualcosa di rotto perché il comportamento della macchina è cambiato da un momento all’altro, senza una spiegazione. Nell’ultima fase comunque la Williams era ancora molto veloce e, alla fin fine, siamo stati anche fortunati a salvare il secondo posto dalla rimonta di Kimi. È un mondiale difficile da interpretare, con tutti vincitori diversi e le prestazioni dei top team in saliscendi da una gara all’altra. Sicuramente non abbiamo fatto il lavoro migliore di tutti in sede di progettazione della vettura – lì c’è ancora molto da fare – ma possiamo essere fieri di come siamo riusciti a sfruttare tutto il potenziale a disposizione, probabilmente al di là dei limiti della monoposto. Dopo due Gran Premi – Cina e Bahrain – in cui avevamo sofferto tantissimo, essere tornati a lottare per il podio è molto positivo e dà fiducia per il prosieguo del Campionato. Dobbiamo continuare a portare sempre delle novità sulla vettura perché c’è tanto equilibrio e ogni piccola cosa può fare la differenza.”

STEfaNo DomENICalI

“This second place feels like a victory. Having finished the race in Sakhir almost a minute off the winner, today we overtook one of the two red bulls and we fought right to the very end for the win. on top of that, we have made up a lot of points on the red bull and the Mclaren drivers, which makes the outcome of this weekend even more positive. at the end of the second stint of the race came the key moment: maybe Maldonaldo pitted a bit early and we stayed out on track, but we lost time behind a backmarker for a whole lap, partly because there was a yellow flag on the last part of the main straight. Then, with seven laps to go, I suddenly lost grip at the rear: I asked the team if something was broken because the handling of the car changed from one moment to the next, for no apparent reason. However, in the final stages, the Williams was still very quick and, right at the end, we were also lucky to hang onto second place as Kimi was coming back at me. This championship is very hard to interpret with all the different winners and the performance of the top teams going up and down from race to race. We definitely did not do the best job when it came to designing the car – there is still much to do – but we can be proud of how we got the most out of our potential, probably over and above the limits of the car. after two Grands Prix – china and bahrain – where we suffered a lot, to be back for the podium is very positive and gives us confidence for the rest of the championship. We must continue to bring updates all the time for the car, because it is all very close and the slightest thing can make the difference.”

Hanno detto They said

“Eravamo arrivati in Spagna con il duplice obiettivo di fare un progresso in termini di prestazione e di rimanere agganciati al treno dei migliori con fernando nella classifica Piloti: oggi pomeriggio possiamo dire che entrambi sono stati raggiunti. Peccato per felipe, che è stato accompagnato dalla sfortuna durante tutto il fine settimana: ieri il traffico in qualifica, oggi una penalità che gli ha probabilmente impedito di finire in zona punti dopo che in partenza aveva recuperato tantissime posizioni. fernando ha fatto una gara ancora una volta straordinaria, lottando dal primo all’ultimo giro per la vittoria. Ci sono stati episodi non favorevoli – penso al doppiaggio di Pic – ma dobbiamo anche riconoscere che, alla fine dell’ultima porzione di gara non c’era più margine per attaccare maldonado. Voglio cogliere l’occasione per fare i complimenti a Pastor per il suo primo successo in formula 1 e alla Williams per essere tornata alla vittoria dopo tanti anni di digiuno: ieri Sir frank ha festeggiato insieme al mondo della f1 i suoi settant’anni e sembra quasi che, anche lassù, qualcuno se ne sia accorto e abbia voluto fargli un regalo! Da domani ricominceremo a pensare allo sviluppo della vettura perché non siamo ancora abbastanza veloci per lottare costantemente per il podio, l’unica strada per giocarci fino in fondo le nostre carte iridate. È un campionato incredibilmente equilibrato, come dimostrano i cinque vincitori diversi appartenenti a cinque squadre differenti in altrettanti Gran Premi. Nonostante tutte le difficoltà che abbiamo avuto in questa prima parte di stagione, fernando è in testa alla classifica assieme al campione in carica: questo deve essere uno stimolo per tutta la nostra gente che lavora a casa e in pista. Da felipe ci aspettiamo tutti una reazione ad un weekend sfortunato come questo, già a partire da monte Carlo: ci servono assolutamente i suoi punti per lottare anche nel campionato Costruttori.”

Un altro pomeriggio dai due volti per la Scuderia Ferrari, con un pilota sul podio ed uno fuori dai punti. Fernando Alonso si è classificato al secondo posto dopo una gara condotta dall’inizio alla fine in lotta per la vittoria mentre Felipe Massa ha terminato la corsa in quindicesima posizione, dopo aver ricevuto una penalità in un momento cruciale. Dopo il primo quarto del campionato, Fernando è in testa alla classifica Piloti ex-aequo con Vettel mentre la Scuderia mantiene la quarta posizione in quella riservata ai Costruttori. Another two sided afternoon for Scuderia Ferrari, with one driver on the podium and one out of the points. Fernando Alonso finished second at the end of a race in which he was in contention for the win from start to finish, while Felipe Massa finished fifteenth, having been given a penalty at a crucial point. With the first quarter of the championship completed, Fernando leads the Drivers’ championship equal on points with Vettel, while the Scuderia remains fourth in the Constructors.

“oggi la mia gara è stata segnata dalla penalità che ho dovuto scontare al giro 28. Sinceramente non credo di aver fatto nulla di sbagliato e credo che sia meglio chiarire nel dettaglio che cosa è accaduto perché io ero in mezzo ad un gruppo di vetture e non ho certo cercato di sorpassare qualcuno. È un vero peccato perché fino a quel momento la gara era stata positiva per me ed un posto nei primi dieci era ampiamente alla mia portata. Ero nel gruppo con le red Bull e le mclaren e potevo tenere il loro passo. avevo fatto un bel primo giro, in cui ero riuscito a recuperare diverse posizioni. Sono contento che fernando abbia potuto lottare per la vittoria fino alla fine, dimostrando che il potenziale della vettura è sicuramente migliorato: non abbiamo ancora la macchina più veloce ma sembra che ci stiamo muovendo sulla strada giusta. Voglio fare i complimenti a Pastor, di cui sono molto amico: il gusto della prima vittoria in formula 1 è qualcosa di straordinario e posso capire quello che sta provando ora.”

“abbiamo confermato anche in gara di aver fatto un passo avanti in termini di prestazione del nostro pacchetto ma non è ancora sufficiente. anche oggi siamo riusciti a massimizzare il potenziale a disposizione con fernando mentre felipe non è stato certo fortunato con la penalità che gli ha rovinato una corsa fin lì più che discreta. Sapevamo che il degrado degli pneumatici sarebbe stato cruciale e così è stato. la lotta con maldonado è stata molto serrata e, probabilmente, gli episodi hanno avuto un ruolo determinante, sia nel momento della seconda sosta, sia nelle battute finali della corsa, quando fernando ha avvertito quasi all’improvviso un calo di prestazione le cui cause non sono ancora chiare. Il secondo posto è un risultato assolutamente positivo ma, per fare una valutazione oggettiva, dobbiamo tenere presenti tutti gli elementi, anche esterni a noi, che hanno portato alla classifica della gara durante il fine settimana. C’è ancora molto lavoro da fare per avere una vettura realmente in grado di lottare per la vittoria in tutte le piste e in ogni condizione. Detto questo, sono anche convinto che avere uno dei nostri piloti in testa alla classifica iridata, anche se a pari punti con Vettel, rappresenti una ricompensa per il lavoro fatto da tutti per alzare il livello della nostra prestazione così come un’ulteriore motivazione per fare ancora meglio nel prossimo futuro.” “In the race, we again confirmed that we have made a step forward in terms of the performance of our package, but it is not yet enough. also today, we managed to make the most of our potential with Fernando, while Felipe was definitely not lucky with the penalty that ruined what, up to that point, had been a pretty good race. We knew tyre degradation would be the key and so it turned out. The fight with Maldonaldo was very close and maybe some incidents played a deciding role, such as at the time of the second stop and in the final moments of the race, when Fernando suddenly felt a drop in performance, the causes of which are not yet clear. Second is an absolutely positive result but, to make an objective evaluation, we have to take into account all the elements over the weekend, even those outside our own operation, which produced this race result. There is still a lot of work to do to have a car that is really capable of fighting for the win at every track and in all conditions. Having said that, I am equally sure that having one of our drivers leading the classification, even if he is equal on points with Vettel, represents a reward for the work everyone has done to raise our performance level and it is also a further motivation to do even better in the near future.”

formula 1

FELIPE MASSA

PaT frY

“We came to Spain with the double objective of making progress in terms of performance and for Fernando to stay in touch with the leaders of the Drivers’ classification: this afternoon we can say we achieved both our goals. It’s a shame for Felipe who has been plagued with bad luck all weekend: yesterday there was traffic in qualifying and today, a penalty probably prevented him from finishing in the points after he had made up a lot of places at the start. once again, Fernando drove an extraordinary race, fighting for the win from the first to the last lap. There were some unfortunate incidents, getting past Pic for example, but we must always admit that, in the closing stages of the final stint of the race there was no longer a margin to attack Maldonaldo. I want to take this opportunity to congratulate Pastor for his first Formula 1 win and Williams for returning to winning ways after a break of several years: yesterday, Sir Frank shared with the world of F1 a celebration for his seventieth birthday and it seems that someone up there was also aware of it and wanted to give him a present! as from tomorrow, we will return to thinking about the development of our car, because we are not yet fast enough to fight consistently for a podium finish, which is the only option if we want to be in the hunt for the title. The championship is incredibly finely balanced, as can be seen from the fact we have had five different winning teams in as many Grands Prix. Despite all the difficulties we have experienced in this first part of the season, Fernando leads the classification along with the reigning champion: this must be a boost for all our people who work at home and at the track. We expect Felipe to react and fight back after this unlucky weekend, starting in Monaco: we absolutely need his points to also fight for the constructors’ title.”

“Today my race was affected by a penalty that I had to take on lap 28. Honestly, I don’t think I did anything wrong and I believe it is better to look into the detail of what happened, because I was in the middle of a group of cars and I definitely did not try to overtake anyone. It’s a real shame, because up until then, the race was going well for me and a place in the top ten was comfortably within my reach. I was in the group with the red bulls and the Mclarens and I could match their pace. I had a good opening lap when I managed to make up a lot of places. I am happy that Fernando was able to fight for the win all the way to the end, as it shows our car’s potential has definitely improved: we still don’t have the quickest car but it seems we are going down the right road. I want to congratulate Pastor, who is a great friend: the taste of a first Formula 1 win is something amazing and I can understand how he feels right now.” 36 37


SeDe e S TABILImenTI

15

12

headquarters and facilities

GestiOne indUstriaLe

GestiOne sPOrtiVa (Ges)

Gt diVisiOn

raCe diVisiOn (Ges)

1.

9.

2.

10

3.

2 11

9

14

4

1

4.

5 6 8

13

5. 3 7

6. 7. 8.

14

Sala Ospiti Ferrari Hospitality Area Fonderia Foundry Galleria del vento e Centro Sviluppo Prodotto Wind Tunnel & Development Center Lavorazioni Meccaniche Motori Mechanical Workshop Verniciatura Paint Shop Montaggio Vetture Vehicle Assembly Centro Sviluppo Prodotto Product Development Centre Ferrari Classiche

Montaggio Motori Engine Assembly 10. Logistica Logistics Area 11. F1 Clienti – FXX F1 Clients – FXX 12. Pista di Fiorano/Clubhouse Fiorano Track/Clubhouse 13. Museo Ferrari 14. Ferrari Store 15. Carrozzeria Scaglietti

15

client services

the PersOnaLisatiOn PrOGramme Since 1997, Ferrari has been offering owners the opportunity to personalise their cars to ensure each one is unique. The Atelier in Maranello has been guaranteeing owners bespoke interior specs since it opened in May 2008. Clients that visit the Atelier enjoy the assistance of a Ferrari consultant in defining their car’s spec, details and, of course, in making choices that will enhance its forms and content. The personalisation programme spans the entire range, offering an exceptional array of solutions specific to each individual model and designed to meet the expectations of our discerning clients without impinging in any way on active or passive safety.

Ferrari taiLOr-made Ferrari Tailor-Made is the exclusive new programme for clients who want a truly bespoke car that perfectly reflects their personality and tastes. The Tailor-Made programme continues a tradition begun in Maranello that flourished throughout the 1950s and 60s, decades in which all our cars were customised with enormous freedom in terms of fabrics, leathers, colours and finishes. The result was genuinely unique vehicles quite literally tailored around the desires of each individual owner. That glorious past is now being revived as clients are offered the opportunity to completely configure their Ferrari to the very last detail. They have full control over everything from exterior colour to cabin trim, via a choice of finishes and accessories in an unprecedented array of different materials, treatments and hues. The latter is, of course, the product of the Ferrari Style Centre’s ongoing research and development which focuses on fostering the company’s core values of innovation, elegance and passion. Creativity and the sourcing of original materials, superb artisan craftsmanship, meticulous attention to detail, research and originality are the signatures of the Tailor-Made programme which consists of three collections inspired Ferrari’s own DNA: Scuderia, Classica and Inedita. The Scuderia collection takes its lead from Ferrari’s sporting history with inspirations from the world of motor sport. The Classica collection, on the other hand, brings a modern twist to the styling cues and signature elements of Maranello’s iconic GT cars. Lastly, the Inedita collection showcases more experimental and innovation-led personalisations. The freedom of choice is astonishing, spanning the spectrum from traditional luxury materials, such as cashmere, to more youthful, contemporary ones of the likes of denim, and, of course, high tech innovations such as carbon-fibre. This guarantees a degree of exclusivity unmatched anywhere in the automotive sector with many of the materials being used for on cars and approved for this purpose for the very first time.

Ferrari FinanCiaL serViCes Ferrari Financial Services is the Prancing Horse’s in-house finance company and was founded here in Maranello in 2007 to enhance and develop the experience of purchasing a Ferrari. It offers a range of flexible, bespoke financial and auxiliary services for Ferraris of all kinds: everything from our current GT range to classic models, special series and competition cars, including retired Formula 1 single-seaters. Ferrari Financial Services’ main headquarters is in Maranello but it works with associated companies on all the main European markets (Germany, UK, Austria, France, Belgium and Switzerland) and in the United States. 38

* Corso Pilota Ferrari / Pilota Ferrari driving course 39


ItalIan experience, your future

zi Spa nti ime Mov ntri Inco a tasi n fa

ITALIAn ExPEriENCE, yOur FuTuRE

La linea

spazi

movimenti morbidi incontri s.m.i.f. fantasia Gonzagarredi, impegnata dal 1925 a migliorare la qualità della vita nei contesti scolastici costruendo mobili a misura di bambino, oggi propone una linea di arredi morbidi per i Nidi, per le sezioni ‘Primavera’, per le Scuole dell’infanzia e per tutti i luoghi frequentati dalle famiglie: ludoteche, ristoranti, alberghi, aeroporti, centri commerciali. Le nostre soluzioni d’arredo sostengono e incoraggiano lo sviluppo relazionale e sensomotorio dei bambini da 0 a 6 anni, attraverso un sistema di materiali morbidi combinabili con estrema flessibilità, progettati per le esperienze di scoperta del corpo e dello spazio. Le superfici sono piacevoli al tatto, colorate, di facile manutenzione, prive di PVC, ignifughe in Classe 1IM e adatte alla manipolazione. Gli elementi e le strutture si caratterizzano per un alto grado di aderenza al pavimento e per gli accostamenti perimetrali e verticali, progettati per garantire sicurezza nell’uso. È facilmente rintracciabile il riferimento alle idee montessoriane che da sempre ci sostengono e che assegnano un grande valore educativo alla disposizione di arredi e oggetti quale fonte di ordine interiore. Nel catalogo sono presenti alcuni suggerimenti di disposizione spaziale e numerose proposte combinatorie, che disegnano la geografia dello spazio. Altre, innumerevoli, sono lasciate alla fantasia dei bambini e degli adulti.

La ligne souples S.M.I.F. Espaces, Mouvements, Rencontres et Fantaisie. Gonzagarredi, engagée depuis 1925 à améliorer la qualité de la vie dans les milieux scolaires en construisant des meubles à dimension d’enfant, propose aujourd’hui une ligne de mobiliers souples pour les Crèches, pour les sections ‘Printemps’, pour les Maternelles et pour tous les lieux fréquentés par les familles: ludothèques, restaurants, hôtels, aéroports, centres commerciaux. Nos solutions d’ameublement soutiennent et encouragent le développement relationnel et sensorimoteur des enfants de 0 à 6 ans, à travers un système de matériels souples modulables avec extrême flexibilité, conçus pour les expériences de découverte du corps et de l’espace. Les surfaces sont agréables au toucher, colorées, d’entretien facile, sans PVC, ignifuges en Classe 1IM et adaptées à la manipulation. Les éléments et les structures se caractérisent par un niveau élevé d’adhérence au sol et pour les compositions assemblées tant sur le périmètre qu’en vertical, conçus pour garantir sécurité dans l’utilisation. On peut facilement retrouver la référence aux idées Montessoriennes qui nous soutiennent depuis toujours et qui donnent une grande valeur à la disposition des ameublements et des objets comme source d’ordre intérieur. Dans le catalogue vous trouverez quelques suggestions d’agencement dans l’espace et de nombreuses propositions de combinaisons, qui dessinent la géographie de l’espace. Les autres, innombrables, sont laissées à la fantaisie des enfants et des adultes.

The S.M.I.F. soft furnishing line. Space, Movement, Imagination and Friendship Gonzagarredi has been working since 1925 to improve the quality of life in schools by creating furniture that is tailor-made for children. So much so, that it now proposes a range of soft furnishings for Nurseries, Pre-schools, Primary schools and for all the places where families gather: recreation rooms, restaurants, hotels, airports and shopping centers. Our furnishing proposals facilitate and encourage children aged 0 to 6 years to develop social and sensorimotor skills by means of a system of soft materials that can be mixed and matched in an extremely versatile way, and are designed to help youngsters become familiar with both themselves and the surrounding space. The surfaces are pleasant to touch, brightly colored, easy to keep clean, PVC-free, fire resistant Class 1IM and are nice to handle. The elements and structures feature a high degree of grip on the floor and they are designed to be safely arranged in vertical and horizontal combinations. There is a clear reference to the Montessori Method on which our proposals have always been based and that attributes great educational value to the arrangement of furnishings and objects as source of inner order. The catalog includes several suggestions for arranging and matching the furniture in combinations that create spatial layouts. The other, numberless possibilities are left to the imagination of the children and adults themselves.

La línea de mobiliario blando S.M.I.F. Espacios, movimientos, encuentros y fantasía. Gonzagarredi, Gonzagarredi, comprometida desde 1925 en mejorar la calidad de vida en el ámbito escolar construyendo muebles a medida de los niños, propone hoy una línea de mobiliario blando para guarderías, para las secciones “Primavera”, para los jardines de infancia y para todos los lugares donde concurren las familias: ludotecas, restaurantes, hoteles, aeropuertos, centros comerciales. Nuestras soluciones de decoración apoyan y alientan el desarrollo relacional y sensomotriz de los niños de 0 a 6 años, a través de un sistema compuesto por materiales suaves que pueden combinar con extrema flexibilidad, diseñado para vivir las experiencias de descubrimiento del cuerpo y del espacio. Las superficies son agradables al tacto, coloreadas, de fácil mantenimiento, libres de PVC, ignífugas en Clase 1IM y adecuadas para su manipulación. Los elementos y las estructuras se caracterizan por disponer de un elevado grado de adherencia al suelo y por las combinaciones perimetrales y verticales, diseñadas para garantizar la seguridad de uso. Se encuentra fácilmente la referencia a las ideas que siguen el método Montessori que, desde siempre, nos respaldan y asignan un gran valor educativo a la disposición de mobiliarios y objetos como fuente de orden interior. En el catálogo se citan algunas sugerencias de disposición en el espacio y numerosas propuestas de combinación que dibujan la geografía del espacio. Otras, infinitas, son libradas a la fantasía de los niños y adultos.


photorealistic images

DESIGN SENZA LIMITI. Ricerca stilistica, styling del set, posa del prodotto: un percorso di ricerca e allestimento che 3Dinteriors offre per realizzare ambienti fotorealistici di interni ed esterni, ad alta risoluzione, che valorizzano qualsiasi tipo di prodotto. DESIGN WITHOUT LIMITS. Style research, set styling, product installation: a look at the various stages from research to installation offered by 3Dinteriors to create high-resolution photorealistic images of indoor and outdoor settings to enhance any type of product.


p.o.p. display

IDENTIKIT CONTEMPORANEO: La ricerca e l’esperienza danno corpo alle idee e anima ai progetti. La marca diventa tridimensionale, si combina con colori, immagini, materiali e lavorazioni ricercate che ne esprimono la personalità e rendono il brand sempre più accattivante. CONTEMPORARY IDENTIKIT: Research and experience make ideas and projects come alive. Brands become three-dimensional by combining colours, sophisticated images, materials and processings which express their personality and make the brand even more appealing.


www.cndshellac.it

un sistema, molti vantaggi

PosterJustGelBlu70x100.indd 1

29/02/2012 10:11:45

www.smaltiorly.it

L’UNICO INIMITABILE

POWER POLISH Poster_Shellac_lattina.indd 1

03/07/2012 14:50:10

Distributore Autorizzato Italia

Ladybird house - Modena www.cndshellac.it


books

Dai cataloghi espositivi di mostre d’arte alle raccolte fotografiche, dalla storia all’informazione: argomenti differenti, accomunati dalla voglia di realizzare un prodotto di pregio, basato sulla qualità di stampa e sulla ricercatezza delle finiture. Volumi non solo da leggere ma anche da conservare. From art exhibition manuals to photographic collections, from history to information: different topics united by the wish to create an exclusive product based on printing quality and sophisticated finishes. Volumes meant not only to be read but also preserved.


ogni forestiero che arrivava. Non c’erano gran soldi in giro, ma molta voglia di ricostruire e ricominciare. Poi erano presenti grosse tipografie nel circondario: Soncini a Sassuolo, Beltrami a Maranello e poi la TEIC e la Emiliana a Modena. La “Tipografia Golinelli” aprì il 10 dicembre del 1951. Nella piccola stamperia di Guglielmo, c’era solo una “pedalina” manuale per stampare, un banco con i caratteri

bottega di notte tornava spesso nella tipografia del vecchio padrone, a San Felice per fare i mortòri che esigevano una macchina che lui non aveva ancora. Con il suo torchio a mano stampava i manifesti per i veglioni, per il 25 aprile con il tricolore italiano o per il P.C.I. Nel 1955 finalmente la prima macchina elettrica e automatica. Era tutto un altro lavorare. Nel 1960 la Tipografia si spostò in via Piave in un capannone di 50 mq con 12 operai, poi nel 1965 si va in via San Pietro: 300 mq e 30 operai. Nel 1979 dopo essere rimasta qualche tempo in via Vanni l’azienda, si sistemò definitivamente nel nuovo Villaggio Artigiano nella sede attuale in via Quattro Passi. E’ qui che prende il nome attuale di “Industrie Grafiche Golinelli” e cambia tipo di produzione; la “tipografia” tradizionale, viene ceduta con attrezzature e clienti a Carlo Andreotti che fonda la G.2.

La ditta dalle mille proposte Oggi la Golinelli copre una superficie di 5.000 metri quadri ed è composta da una litografia, una fotolito e un grande ufficio progettazione. Ha 80 dipendenti. La ditta come si può vedere nei colorati campioni della sala mostra, lavora per la Ferrari di Maranello e per le ceramiche più importanti del distretto. Ma si fanno anche opere più impegnative come libri e testi, grazie alle brave maestranze di operai

Esterno della Ditta Golinelli

mobili, una taglierina, un torchio per i manifesti e un pacco di fogli bianchi. Un’attrezzatura all’osso: la stamperia di Gutemberg, l’inventore della stampa nel 1450, non era molto diversa dalla bottega in via San Francesco. Le richieste erano ridotte: “mortòri” per i defunti, carta intestata, depliant per le industrie e biglietti da visita, come si chiamavano allora. Furono proprio 50 bigliettini da visita per Gianni Boccolari, il primo lavoro commissionato. “Il lavoro deve ancora essere pagato” racconta Guglielmo. Ma lui non ha paura. La prima commessa consistente fu della ditta Ferrari Taddeo che gli “ordinò” 1000 buste e fogli intestati. Dopo le tre medie aveva imparato il mestiere da bravi maestri. Il padre lo aveva mandato a 14 anni, durante la guerra, a imparare un lavoro nella tipografia di Grilli a Mirandola, dove si stampava “Al Bernardoun”, l’almanacco dei contadini. Si faceva in bicicletta 16 Km. andata e ritorno. Gli apprendisti non prendevano niente. Nel 1946 andò a lavorare a San Felice da Vescovini e cominciò finalmente a guadagnare, tre am-lire (la moneta americana del dopo guerra) alla settimana. Nel 1948 andò al Carlino di Bologna: alzata alle 5, in bici fino a San Felice e poi il treno. Si tornava alle 9 di sera. Ma fu un’ottima scuola. Quando Guglielmo aprì la sua

38

Il Motoriduttore una macchina perfetta e versatile Il motoriduttore, come lo conosciamo oggi, è una macchina molto semplice anche se tecnologicamente complessa. E’ un’invenzione del dopoguerra che insieme alla pompa oleodinamica e alla pompa centrifuga, ha segnato una fondamentale rivoluzione nel mondo della meccanica. Come dice la parola stessa,

Guglielmo e il figlio Paolo

39

Capitolo VII Tipografia Golinelli Quando un garzone realizza un sogno

Oggi a vent’anni un uomo è ancora un ragazzo, ma nel 1950 era già un adulto che decideva cosa fare della vita: un lavoro in proprio e magari una famiglia. Guglielmo Golinelli, garzone tipografo, pensava proprio a questo una sera nebbiosa di novembre mentre tornava da Mirandola in treno a casa sua a Medolla. Il capostazione Pierino Pedrazzi: “Senti, gli dice, a Formigine affittano una tipografia, il proprietario ha problemi di salute, approfittane”. Detto fatto. Guglielmo con il padre Paolo, prende il treno e arriva a Formigine. La tipografia di un certo Torricelli, era allogata in un piccolo locale 6 metri per 4. Ma i soldi erano pochi. Suo padre, nella prima guerra mondiale si ingegnava a scrivere per pochi soldi le lettere per i commilitoni. Era stato ferito sul Carso e si era salvato dal congelamento, coperto da due amici morti. Aveva sempre fatto il contadino e arrivato a settant’anni non aveva messo da parte niente. Il padre, memore forse del suo antico lavoro di scrivano militare, e consapevole dell’importanza della scrittura e della stampa lo incoraggiò. Le difficoltà erano numerose: Guglielmo doveva impiantare una nuova attività lontano dalla sua Medolla. Formigine in gran parte distrutta dai bombardamenti, era un piccolo paese di quattromila e cinquecento anime, che guardava con diffidenza

il moto-riduttore è un organo di trasmissione meccanica, che attraverso una serie di ingranaggi serve a ridurre la velocità e aumentare la forza di rotazione. Può essere azionato manualmente, da un motore elettrico o da un motore a scoppio. Il successo di questa macchina è legato alla sua estrema versatilità. Può essere applicato nei più diversi settori e a qualsiasi tipo di “movimentazione”: dal macina-caffè, al nastro trasportatore fino ad un sofisticatissimo robot. I motoriduttori che escono dalla GM possono pesare da trecento grammi fino a 150 chilogrammi. Vengono prodotti diversi tipi di motoriduttori: coassiale, a vite senza fine, epicicloidali, ad assi ortogonali ecc. Le fabbriche più prestigiose di motoriduttori sono presenti nella Regione Emilia Romagna. Solo nella nostra provincia oltre alla GM, ricordiamo la Motovario sempre a Formigine, la Rossi motoriduttori e la OCR a Modena.

36

Guglielmo Golinelli al lavoro nella prima tipografia negli anni ‘50

37

NAVIGATORE

IL NAVIGATORE che ci indica la ROTTA verso il SOGNO.

Spesso però il quotidiano tende a distoglierci dall’OBIETTIVO! È indispensabile quindi dotarci di un buon “navigatore” per la costante verifica della coerenza tra quanto programmato e destagionalizzato nell’anno, mese, settimana fino al giorno, e quanto realizzato. L’utilizzo sistematico di questi report ci consente di intervenire in tempo utile ad apportare quei correttivi che ritenessimo necessari, con il passare di giorni, settimane, mesi… LA NOSTRA CONSAPEVOLEZZA del QUI, ORA Il NAVIGATORE che ci indica il trend e quindi la rotta verso il nostro +20% di fatturato a 1 anno, +100% a 5 anni, e di conseguenza il nostro SOGNO nel CASSETTO: la villa con piscina...!!!!!!! 134 ›› La certezza del variabiLe

2. cHi Fa - cHe cOSa - QUaNDO ‹‹ 135

ESISTE UN SOLO BOSS:

IL CLIENTE!

VENDERE È COME RADERSI

Scegliendo di spendere altrove il suo denaro

può LICENZIARE TUTTI a partire dal

PRESIDENTE!

O LO FAI TUTTI I GIORNI O DIVENTI UN BARBONE!!

(Wal Mart)

216 ›› La certezza del variabiLe

3. DiaGNOSticatOri Di biSOGNi - La veNDita ‹‹ 217


notebook

DALLA MATERIA ALLA FORMA, PER CONTENERE IL CONTENUTO. Moleskine, agende, quaderni, block notes... oggetti personalizzati che racchiudono pagine personalizzabili a righe, a quadretti o bianche, per contenere note, appunti ed emozioni. FROM MATTER TO SHAPE, TO CONTAIN EVERYTHING. Moleskines, diaries, exercise books and note-books... personalized items with pages which can be personalized with lined, squared or blank paper, for jotting down notes and emotions.


fatto a mano handmade

UN TOCCO INCONFONDIBILE. L’eccellenza nella confezione è la caratteristica che contraddistingue prodotti e progetti di alto valore, in cui la competenza umana, la precisione e l’esperienza possono ancora fare la differenza. A UNIQUE TOUCH. Perfection in manufacture is a distinctive feature of high quality products and design projects in which human skills, precision and experience can still make the difference.


servizi fotografici photo sessions

SCATTI FOTOGRAFICI SU MISURA. Servizi fotografici pianificati ad hoc per valorizzare imprese e prodotti: dal servizio direttamente in azienda a fotografie di prodotto ambientato. FULLY PERSONALIZED PHOTOGRAPHS. Ad hoc photographic sessions to enhance companies and products: from photographs taken directly on your premises to photographs of products in a certain setting.


image service

DIGITALIZZARE LA STORIA. Golinelli Image Service è il dipartimento dedicato alla digitalizzazione e al restauro di documenti storici, disegni, diapositive, fotografie, cataloghi, pergamene etc... DIGITALIZING HISTORY. Golinelli Image Service is the department dedicated to the digitalization and restoration of historical documents, drawings, slides, photos, catalogues and parchments etc...


before


after


eventi events

SINERGIA PRODUTTIVA DI SUCCESSO. Lavorare a stretto contatto con il clienti ci consente di offire una consulenza pre-progetto personalizzata, in base alle specifiche esigenze. Abbinare il giusto supporto alla migliore tecnologia, ottenere il migliore risultato di realizzazione per raggiungere gli obiettivi prefissati e realizzare prodotti di qualitĂ . SUCCESSFUL PRODUCTIVE SYNERGY. Working in close contact with our customers allows us to offer personalized advice before starting on the project based on specific requirements. The combination of the right medium and the best technology allows us to obtain the best result thus reaching the targets set, with high-quality products.


ponte Brasil bridge with Brazil

Golinelli: un network di aziende per gestire la comunicazione per il mercato brasiliano. Golinelli Industrie Grafiche, DMP Golinelli Design e Dzgual Golinelli Design Ltd.: tre diverse strutture di professionisti della comunicazione hanno fatto da ponte tra Italia e Brasile ad alcune industrie italiane per rafforzare la loro presenza nel mercato brasiliano. Golinelli: a network of companies for communication management in the Brazilian market. Golinelli Industrie Grafiche, DMP Golinelli Design and Dzgual Golinelli Design Ltd.: three different structures of communication professionals have acted as a liaison between Italy and Brazil for some Italian industries wishing to consolidate their presence in the Brazilian market.


Vivenciar experiências. Live experiences.

20

21

O silêncio eternizado. O refinamento que surpreende. A paisagem enquadrada. O dizer não ao não. A cultura dos detalhes. O serviço customizado e personalizado, de forma genuinamente intrigante. Como conseguem manter este nível de encantamento? O domínio da arte de se tornar invisível, e invisibilidade em serviços é tarefa das mais difíceis. Silence immortalized. The stunning refinement. The framed landscape. Saying no to no. The culture of detail. The genuinely intriguing customized and personal service. How are they able to maintain this level of enchantment? By commanding the art of becoming invisible - and invisibility in services is a very difficult task.

36

37


app

TUTTO È ORMAI ALLA SEMPLICE PORTATA DELLE NOSTRE DITA. Il catalogo diventa multimediale. NOW EVERYTHING IS AT OUR FINGERTIPS. Catalogues become multimedial.


Golinelli Industrie Grafiche S.p.A. Via Quattro Passi, 16 41043 Formigine (MO) Italia Tel. + 39 059 556600 www.golinelli.it goli@golinelli.it


Golinelli Communication Lab S.r.l.