Page 1

SDA BOCCONI E IL WEB NOVEMBRE 2008


Il DUPLO® è un mattone semplice, ma ciò non esclude che possa servire alla costruzione di oggetti complessi. Questo documento definisce un progetto di massima per rispondere alla complessità della comunicazione web. Ogni elemento che lo compone è, in realtà, semplice come un mattone DUPLO. Riducendolo ai minimi termini intendiamo descrivere cosa, come e dove vogliamo parlare di SDA Bocconi. Tale progetto dovrà essere affinato successivamente alla definizione degli obiettivi strategici. Ogni attività elencata può, sin da subito, essere progettata e prodotta da bluedog. Parte di questo documento è già stata presentata a SDA nel Luglio 2007.

2 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO bluedog - milano


FACCIAMO CONOSCENZA A CHI COMUNICHIAMO


www.sdabocconi.it

sphere

sliderocket

issuu del.icio.us facebook youtube itunes

linkedin

twitter flickr

wikipedia

blogger

digg

wordpress openid

google yahoo

msn

live

mobile

stumbleupon snap

seesmic

5 STRADE bluedog - milano


NON UNA STRADA UN ECOSISTEMA NUOVO PER ASCOLTARE I NOSTRI CLIENTI E PER CONDIVIDERE CON LORO LA NOSTRA CONOSCENZA bluedog - milano


Facciamo conoscenza significa socializzare. Socializzare è inteso come entrare in contatto con persone interessate al nostro messaggio, oppure mettere a disposizione della società dei beni o degli strumenti al fine di rendere migliore la vita di ognuno di noi. Una posizione quasi idealista che ha come obiettivo l’aumento della visibilità dei contenuti SDA e l’aumento dei contatti utili. La pubblicazione dei contenuti non può quindi limitarsi al network di siti gestiti direttamente dalla Scuola ma deve uscire, sfruttando l’ecosistema Internet per diffondere il messaggio. La socializzazione può essere attiva, quando noi pubblichiamo qualcosa nell’ecosistema, oppure passiva, quando diamo gli strumenti ai nostri utenti per segnalare un argomento rilevante ad altri.

7 PERCHÈ COMUNICHIAMO bluedog - milano


Content & Branding Diffondere il marchio SDA Bocconi tra gli utenti di internet. Soddisfare i bisogni informativi del target, popolando di contenuti interessanti i siti ed aumentando il tasso di ritorno dell’utente. Profiling Conoscere l’utente accompagnandolo nelle sue visite. E’ assente ad oggi un sistema di Single Sign On che permetta di condividere le anagrafiche degli utenti internet SDA. Support & CRM Aiutare l’utente a capire l’offerta SDA, supportare l’utente nel momento in cui esprime dubbi o esterna problemi. Commerce Acquistare servizi della SDA. Non è pensabile che il processo di acquisto di servizi da costi elevati come quelli della SDA sia effettuato on line, di conseguenza per commerce si intende l’inizio del processo di acquisto.

8 PERCHÈ COMUNICHIAMO bluedog - milano


Questo documento è stato redatto tenendo conto dell’offerta formativa di SDA Bocconi. L’offerta formativa è divisa in tre categorie principali: MASTER, comprendenti gli MBA, i Master Specialistici e i Master Executive. CORSI EXECUTIVE, offerta eterogenea con centinaia di corsi a catalogo. CORSI SU MISURA, creati ad hoc per le esigenze delle aziende.

9 COSA COMUNICHIAMO bluedog - milano


A partire dall’offerta formativa si è individuato un target di riferimento, allargato il più possibile rispetto il target naturale delle due offerte. Studenti dell’ultimo anno del Liceo Non conoscono, o conoscono poco, il concetto di Master, intesi come formazione postLaurea erogata da una struttura Universitaria. Stanno per affrontare l’Esame di Stato e stanno per scegliere il percorso accademico da intraprendere nei successivi anni. Obiettivo è informarli della possibilità di accedere ad un Corso SDA (Content & Branding), raccogliendone il profilo (Profiling) per successive comunicazioni. Studenti universitari Conoscono il concetto di Master ma tendenzialmente non l’offerta di SDA Bocconi. Obiettivo è informarli della possibilità di accedere ai Corsi SDA Bocconi dopo la Laurea (Content & Branding) raccogliendone il profilo (Profiling) per successive comunicazioni.

10 A CHI COMUNICHIAMO bluedog - milano


Neo-laureati Conoscono poco l’intera offerta di SDA Bocconi. Non sanno quali siano i requisiti per l’accesso e quali gli sbocchi di carriera conseguenti. Obiettivo è farli iscrivere al sistema (Profiling), farli accedere ad una presentazione on site oppure on line (Support & CRM), scaricando la brochure (Content & Branding). Laureati con esperienza lavorativa (target naturale) Conoscono poco l’intera l’offerta di SDA Bocconi. Non sanno quali siano i requisiti per l’accesso al Master e ma percepiscono gli sbocchi di carriera conseguenti. Obiettivo è farli iscrivere al sistema (Profiling), farli accedere ad una presentazione on site oppure on line (Support & CRM), scaricando la brochure (Content & Branding), attivando il processo di selezione e il successivo acquisto del Corso (Commerce). Responsabili Uffici Personale e Formazione Hanno necessità di essere costantemente aggiornati sull’offerta formativa della scuola, soprattutto per quanto riguarda i calendari dei corsi e i requisiti di accesso. Obiettivo è fare conoscere l’offerta SDA Bocconi, aggiornata in tempo reale (Support & CRM) Obiettivo è migliorare l’attività di placement degli alumni SDA Bocconi. (Support) Obiettivo è fare acquistare i corsi (Commerce).

11 A CHI COMUNICHIAMO bluedog - milano


NETWORK SDA BOCCONI

ECOSISTEMA

Avere un bel sito è il minimo. Ma come gestiamo la complessità della comunicazione? Parliamo a tutti, non solo gli utenti del nostro sito.

Per fare questo dobbiamo rinforzare l’infrastruttura e sfruttare gli strumenti a nostra disposizione, portando al di fuori del nostro network i contenuti e importandone altri dall’esterno. Affiniamo rapidamente e in continuazione le tattiche per raggiungere gli obiettivi strategici.

12 ASCOLTARE bluedog - milano


INFRASTRUTTURA DA DOVE PARLIAMO


Un sito deve essere posizionato come il fulcro della struttura di comunicazione di un brand.

CLUBS.SDABOCCONI.IT COACHING.SDABOCCONI.IT

Attorno ad esso gravitano pubblicazioni specializzate, rivolte a target ben individuati con strategie di comunicazione coerenti.

PRESS.SDABOCCONI.IT

CRM.SDABOCCONI.IT ELEARNING.SDABOCCONI.IT MBA.SDABOCCONI.IT

WWW.SDABOCCONI.IT INTRANET.SDABOCCONI.IT ADMISSIONS.SDABOCCONI.IT

BLOG.SDABOCCONI.IT

WIKI.SDABOCCONI.IT ALUMNI.SDABOCCONI.IT VIDEO.SDABOCCONI.IT

BUY.SDABOCCONI.IT

Queste pubblicazioni devono integrare efficacemente applicazioni, contenuti e processi, condividendo assets e utenze. Ogni sito deve permettere la gestione personalizzata da parte dell’utente, accettando gli input esterni, gestendo e valorizzando gli user generated content.

14 NETWORK bluedog - milano


Questo capitolo utilizza due elementi grafici per sintetizzare il progetto: Gli strumenti sono gli elementi che compongono la comunicazione on line di sda bocconi. sono elementi tecnologici, visivi e redazionali, sotto il controllo diretto della Scuola. Le attività sono i task necessari per raggiungere la sinergia degli strumenti. come ingranaggi ben oliati questi devono lavorare insieme, al fine di ottimizzare il processo di comunicazione. Ci concentriamo ora sul nostro network, non sul suo rapporto con il resto dell’ecosistema.

15 PREMESSA bluedog - milano


La comunicazione digitale di SDA Bocconi deve fare perno su tre elementi principali: Un database centralizzato, contenente i profili anagrafici e di comportamento degli utenti, i corsi presenti a catalogo e i contenuti fruibili via web.

CMS

WWW

CENTRAL DB DB

ASSET MANAGER SOFTWARE

Un digital asset manager centralizzato, deposito condiviso di contributi testuali, audio, video e documentali. Sviluppato con tecnologia non flash per permettere anche l’indicizzazione su google. Diversi siti, con obiettivi differenti, che utilizzano le informazioni e i dati raccolti e condivisi nel database e nell’asset manager centrali.

16 CENTRALIZZARE bluedog - milano


I siti del network SDA Bocconi devono attingere le informazioni dal database e dal digital asset manager centralizzati. Non è necessario riscrivere tutti i siti ma riversare le basi dati esistenti in quella centrale, modificando i metodi di chiamata ai singoli database.

CMS

WWW

CENTRAL DB DB

ASSET MANAGER SOFTWARE

SOFTWARE

LANDING PAGES

È consigliabile l’adozione di un cms comune che consenta, oltre alla creazione delle pagine web su diversi siti, l’interfacciamento con l’asset manager, la creazione di dem e landing pages e la gestione degli utenti. L’integrazione delle piattaforme creerà una ottimizzazione sia di processo che di coerenza della comunicazione dei siti SDA Bocconi.

DEM INTEGRATION

17 INTEGRARE bluedog - milano


SEM SEO

ADV BROCHURE

CMS

WWW

CENTRAL DB DB

ASSET MANAGER

Un content management system moderno è studiato per ottimizzare i workflow interni ad una azienda, con contributors che creano pagine, dem e landings e publishers che approvano i contenuti e schedulano la pubblicazione nel tempo. Gli operatori che si occupano di on-site seo intervengono direttamente sui testi, sulle notizie e sulle immagini, creando contenuti freschi e facilmente indicizzabili. Chi cura la creazione delle brochure e della pubblicità attinge e riversa nell’asset manager i file necessari alla lavorazione, che possono poi essere integrati nel sito.

SOFTWARE

Le statistiche di accesso, i report di traffico e di permanenza aiuteranno a capire quali siano le sezioni di maggior interesse per gli utenti.

SOFTWARE

LANDING PAGES

DEM INTEGRATION

18 ESTENDERE bluedog - milano


Attualmente SDA Bocconi pubblica siti istituzionali, prodotti per target specifici, DEM e landing pages. Non esiste una univoca identità.

SEM SEO

ADV

Attività fondamentale per coordinare la comunicazione è stabilire una Identity di SDA Bocconi, definendo sia standards visuali che di copy writing. Questi standards avranno impatto su tutta la comunicazione SDA, advertising e seo compresi.

BROCHURE

CMS

WWW

CENTRAL DB DB

ASSET MANAGER

Il sito deve realizzare assoluta consistenza con tutte le altre forme di comunicazione in termini di grafica, forme, colori e messaggi.

SOFTWARE

SOFTWARE

LANDING PAGES

DEM INTEGRATION

19 INDENTITÀ COPY WRITING STANDARDS VISUAL STANDARDS

IDENTITY

bluedog - milano


È importante poter misurare le performance della comunicazione. occorre stabilire dei chiari obiettivi misurabili e non generici: non quante pageviews fatte ma quante brochure scaricate o quante richieste di informazioni compilate.

SEM SEO

ADV

Per misurare il conversion rate è necessario operare su due fronti:

BROCHURE

CMS

WWW

Usability test. svolti con sistemi di eyetracking, consentono di valutare se, assegnato un compito ad un utente (ad esempio scaricare una brochure), questo venga svolto senza problemi riconducibili a mancanza di ergonomia nella disposizione delle informazioni in pagina.

CENTRAL DB DB

ASSET MANAGER

Analytics. l’attuale configurazione di google analytics non sfrutta strumenti avanzati quali gli obiettivi, studiati apposta per misurare, ad esempio, il percorso dalla home alla brochure, registrando il tasso di abbandono di ogni utente in ogni pagina.

SOFTWARE

SOFTWARE

LANDING PAGES

DEM INTEGRATION ANALYTICS USABILITY TESTS COPY WRITING STANDARDS VISUAL STANDARDS

METRICS

20 MISURABILITÀ

IDENTITY

bluedog - milano


CONTINUOUS FINE TUNING

Le misurazioni effettuate devono portare ad una continua opera di fine tuning.

SEM SEO

ADV

Ad ogni report dovrebbe corrispondere l’ottimizzazione della comunicazione. Questo fine tuning deve avvenire su tutti gli strumenti di SDA Bocconi: dalle pagine del sito, alle dem, alle landing pages oltre che alle keyword delle attività sem.

BROCHURE

CMS

WWW

CENTRAL DB DB

ASSET MANAGER SOFTWARE CONTINUOUS FINE TUNING SOFTWARE

LANDING PAGES

DEM INTEGRATION ANALYTICS USABILITY TESTS COPY WRITING STANDARDS VISUAL STANDARDS

METRICS

21 OTTIMIZZAZIONE

IDENTITY

bluedog - milano


CONTINUOUS FINE TUNING

Ultimo passo per completare la transizione è la creazione e l’utilizzo di tecniche di behavioural targeting, cioè fornire messaggi rilevanti a utenti il cui comportamento indica un chiaro interesse per un prodotto o servizio presente nel network SDA Bocconi.

SEM SEO

ADV BROCHURE

CMS

WWW

CENTRAL DB

Un cms moderno consente di far vedere, ad esempio, ad un utente che il mese precedente ha richiesto informazioni su un corso di marketing, tutte le novità sui master in marketing e non sui master in finance.

DB

ASSET MANAGER SOFTWARE CONTINUOUS FINE TUNING SOFTWARE

LANDING PAGES

DEM INTEGRATION BEHAVIOURAL TARGETING ANALYTICS USABILITY TESTS COPY WRITING STANDARDS VISUAL STANDARDS

METRICS

22 TARGETING

IDENTITY

bluedog - milano


STRUMENTI COME DIFFONDIAMO IL MESSAGGIO


Ci concentriamo ora sull’ecosistema, cosa usiamo per rendere socievoli la nostra conoscenza? I seguenti strumenti saranno utili per espandere al massimo i nostri contenuti: • • • • • •

RSS Wiki Browser games Video Community / Podcast Social Network Video conference

• • • • • •

Social Bookmarking Blog / Vlog / MoVlog Chat / Visual Chat / Instant messaging Answers Forum Advergaming / Mobile gaming

L’utilizzo di questi strumenti, esternalizzando il messaggio, aumenta la visibilità di SDA Bocconi sui Motori di ricerca

24 STRUMENTI bluedog - milano


Attività SEO Per quanto riguarda la visibilità nei motori di ricerca, il progetto SDA Bocconi dovrebbe contare su attività di consolidamento e mantenimento delle attività svolte on‐site, nonché su strategie maggiormente orientate alla link popularity. Attraverso operazioni di comunicazione che riguardano l’ottimizzazione dei fattori off‐site, si può migliorare sia la visibilità del sito in maniera diretta (comunicati stampa ed articoli diffusi sulle principali piattaforme), sia contribuire al miglioramento dei posizionamenti nei risultati organici. Reputation Management and Social Media Optimization Per il brand SDA Bocconi appare evidente la necessità di un intervento volto a valorizzarne l'immagine e la reputazione in rete. Il monitoraggio continuo unito a strategie di ottimizzazione grazie alle quali si cerca di far emergere i risultati ed i giudizi positivi sul brand in oggetto, permetterebbero una percezione positiva del business di SDA Bocconi. Alcune di queste strategie camminano su di un doppio binario: da un lato si cerca di portare a galla i risultati positivi lì dove il brand è presente (motori di ricerca, social network, forum, social rating, etc.), dall'altro si cerca di esaltare i contenuti SDA attraverso azioni di PR online e partecipazione attiva alla conversazione. Attività SEM E’ necessario valutare correttamente i target di riferimento delle campagne SEM, studiando gruppi di keyword specifici e mirati a colpire l’attenzione di ogni singolo target. Non più campagne generiche quindi ma operazioni mirate al liceale, all’universitario, al neolaurato, all’executive o al HRM.

25 PREMESSA bluedog - milano


In base agli obiettivi del target, gli strumenti sono organizzabili in questo modo:

RSS Wiki Browser game Video Community / Podcast Social Network Social Bookmarking Blog / Vlog / MoVlog Answers

Content & branding

Profiling

Commerce

x x x x x x x x

x x x x x

+

Chat / Visual Chat / IM Video Conference Forum Advergaming / Mobile gaming

x x

x x x x x

Support & CRM

x + +

+ +

26 TOOLS bluedog - milano

x x x x x x


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione passiva + Socializzazione attiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati + Executive + HRM Un social network è un sistema di interconnessione e ricerca on line di profili di utenti. Ogni utente ha la possibilità di creare un proprio profilo e collegare ad esso i profili di amici o colleghi, al fine di creare una rete di relazioni sociali. Le comunità generaliste più note sono quelle di Facebook e Myspace. Alcune comunità si sono specializzate in chiave business, la migliore e più diffusa è LinkedIn. SDA Bocconi dovrebbe aderire alle promozioni per i gruppi che vengono effettuate dai maggiori siti di social network. Utilizzandoli come cassa di risonanza generalista o specializzata dei propri contenuti. Mentre esiste già un network non ufficiale di studenti MBA e MIEM (http://www.linkedin.com/ profile?viewProfile=&key=1173176), IESE, ESADE, INSEAD hanno già gruppi ufficiali. Offerte di accesso possono essere vagliate presso: http://www.linkedin.com/static?key=groups_info PRO • Ogni utente che accede al network ha la possibilità di contattare altri utilizzatori. E’ quindi un ottimo mezzo per aumentare l’identità comune degli studenti e degli alumni SDA Bocconi CONTRO • Nulla di rilevante

27 SOCIAL NETWORK bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione passiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati + Executive I siti di social bookmarking consentono agli utenti di salvare e condividere link a pagine web. La categorizzazione del sito prevede l’inserimento di tag identificativi dell’argomento correlato. La popolarità di questi siti è in costante crescita, in quanto sono uno strumento facile e intuitivo per individuare, classificare, ordinare e condividere le risorse Internet attraverso la pratica dell'etichettatura e categorizzazione. SDA Bocconi dovrebbe operare in due modi: Creare un tag pubblico “Bocconi” in cui siano presenti le pagine con argomenti rilevanti all’interno dei siti SDA Consentire ad ogni utente di linkare le pagine SDA ai propri tag, immettendo nel footer di ogni pagina il collegamento ai servizi di social bookmarking Una breve lista dei siti: http://myweb.yahoo.com

http://digg.com

http://reddit.com

http://www.furl.net

PRO • Informazioni facilmente raggiungibili da parte di tutti gli utenti. Massimizzazione della funzionalità contro l’emotività • Sistema che migliora il posizionamento delle pagine sui motori di ricerca che basano il proprio ranking sul numero di link verso una pagina CONTRO • Nulla di rilevante

28 SOCIAL BOOKMARKING bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione attiva Neolaureati + Executive + HRM RSS (acronimo di RDF Site Summary ed anche di Really Simple Syndication) è uno dei più popolari formati per la distribuzione di contenuti Web; è basato su XML, da cui ha ereditato la semplicità, l'estensibilità e la flessibilità. RSS definisce una struttura adatta a contenere un insieme di notizie, ciascuna delle quali sarà composta da vari campi (nome autore, titolo, testo, riassunto, ...). Quando si pubblicano delle notizie in formato RSS, la struttura viene aggiornata con i nuovi dati; visto che il formato è predefinito, un qualunque lettore RSS potrà presentare in una maniera omogenea notizie provenienti dalle fonti più diverse. PRO • Standard de facto per la veicolazione dei contenuti. Attualmente, i Feed RSS vengono utilizzati soprattutto dai blog o dai siti che fanno informazione a livello professionale, si fanno ora largo anche nella comunicazione aziendale, nell'ambito del marketing e nell'ecommerce. • Possibilità di lettura (tramite Aggregatori) su diverse piattaforme tecnologiche (PC, mobile, iTV) • Fruibile sia in modalità push che pull, a seconda dell’aggragatore usato dall’utente. CONTRO • Nulla di rilevante

29 RSS bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione attiva Universitari + Neolaureati + Executive Un blog è un diario in rete. Il termine blog è la contrazione di web log, ovvero "traccia su rete”. Il blog è un intervento scritto da parte di una persona a cui i lettori possono lasciare commenti. Il blog più visitato in italia è quello di Beppe Grillo. Tecnicamente è simile a un Forum, dove, invece che consentire l’apertura di discussioni a tutti, solo lo scrittore può inserire gli interventi principali e i lettori possono, al massimo, commentare. PRO • Consente di condividere esperienze personali lasciandone traccia per i futuri studenti o per i prospect. • Facilmente aggiornabile. • La modalità asincrona non vincola il lettore ad essere presente nel momento in cui lo scrittore pubblica il contenuto CONTRO • Dal punto di vista dello scrittore è un strumento che necessita passione e costanza nel costruire contenuti sempre freschi per i lettori. Esistono delle persone (staff, faculty, studenti, alumni) in grado di intervenire in maniera attiva alla creazione di un blog? Inoltre è interessante leggere i commenti dei lettori, e le repliche dello scrittore. Se non ci fosse dibattito il blog risulterebbe “povero”. Si suggerisce la creazione di utenti fake (gestiti dallo staff) che possano inserire commenti per stimolare la discussione. • Non sempre i blogger dicono cose gradite alla Scuola. Esistono difficoltà nel controllo e nella gestione dei contenuti, anche se non è assolutamente indicato “zittire” voci scomode. Dalle critiche, anche se pubbliche, possono nascere spunti per il miglioramento o la creazione di nuovi servizi agli studenti.

30 BLOG bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione passiva + Socializzazione attiva Universitari + Neolaureati + Executive Alternativi al Blog il Vlog è il Video Blog, il MoVlog è il Mobile Video Blog. Stanno in questo periodo crescendo molto in termini di utilizzatori e di qualità dei contenuti. La comunità più nota e attiva è Seesmic. PRO • Oltre ai vantaggi del Blog, si aggiunge anche l’estrema facilità da parte di un utente di registrare un intervento e caricarlo sul sito. Le risposte potrebbero essere sia in formato testuale che in formato video. • Il Vlog è adatto sia a veicolare le esperienze di uno studente che le idee/esperienze della faculty (Curriculum vitae video) • Facilmente integrabile con servizi di Broadcast pubblici come youtube CONTRO • Se integrato nella struttura SDA, richiede server dedicati per fornire un servizio adeguato agli standard Bocconi. Si consiglia di utilizzare servizi esterni, per azzerare i costi di manutenzione e sfruttarne la visibilità.

31 VLOG / MOVLOG bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione attiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati + Executive + HRM Wiki è una famiglia di software che consentono di collaborare via web. Un wiki permette a ciascuno dei suoi utilizzatori di aggiungere o di modificare i contenuti esistenti inseriti da altri utenti. I campi di applicazione di un simile sofware possono essere: • Documentazione di progetti • Progetti collaborativi • Knowledge base SDABocconi, adottando un wiki, potrebbe dare la possibilità ai suoi studenti di creare un sito di riferimento per i contenuti. Il sito dovrebbe essere dallo studente per lo studente, con quindi ampia libertà di scelta dei temi, non solo legati ad attività accademiche ma anche a progetti extracurriculari. Concettualmente simile all’adozione di un sistema di blog ne estende le potenzialità da una piattaforma one-to-many (blog) ad una many-to-many. PRO • Piattaforma standard per i progetti collaborativi CONTRO • Nulla di rilevante

32 WIKI bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona + Modalità di fruizione sincrona Socializzazione passiva + Socializzazione attiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati I Browser Game sono giochi fruibili via Internet. Si distinguono dai normali videogiochi per il fatto che non richiedono l’istallazione di nessun componente software dedicato. I browser games si distinguono dagli advergames per una durata di gioco molto più ampia e per strutture progettuali orientate verso la massimizzazione delle componenti multiplayer. Esempi di Browser Game sono: www.ogame.com www.dofus.com

www.travian.com

Questi giochi prevedono la creazione di strutture di produzione (di beni e truppe) con cui competere contro gli avversari e collaborare con gli alleati. Si consiglia a SDABocconi di valutare la creazione di un simile gioco a carattere economico. PRO • I giochi citati ad esempio hanno un vasto seguito in tutta Europa (dai 200 mila ai 600 mila giocatori) • Forte impatto verso un pubblico giovane, a seconda del gioco scelto il target si può ampliare verso fasce di età più mature. • Giochi ad ampio respiro, generalmente una partita dura dai tre ai sei mesi. Attorno al gioco si forma una grossa comunità pronta a recepire informazioni e contenuti che la SDA potrebbe fornirgli • Portabile su devices differenti dal browser, quali PDA o cellulari. • Costruendo un proprio universo SDA Bocconi è detentrice dei profili dei giocatori. CONTRO • Necessario scegliere una piattaforma scalabile per continuare nel tempo a proporre nuove alternative di gioco.

33 BROWSER GAMES bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione attiva + Socializzazione passiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati + Executive + HRM Answers è uno strumento pubblico di Request for Information, uno strumento molto valido di Community Knowledge. Ogni utente può rivolgere domande alla comunità, ricevendo risposte e segnalando quella più adeguata. Yahoo Answers è diventato, secondo Comscore il secondo sito “reference” per importanza al mondo dopo Wikipedia. PRO • Target molto ampio, sostituisce o integra le FAQ del sito. • Contenuti diversificabili per ogni target, dando risposte adeguate alle necessità di ognuno CONTRO • Nulla di rilevante

34 ANSWERS bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione attiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati Advergaming è il sistema di veicolazione di contenuti aziendali in chiave ludica. Oltre ad avere finalità pubblicitarie (Advertising) può essere utilizzato per scopi formativi. Gli advergames sono generalmente catalogati come “casual games”, giochi che possono essere affrontati nei ritagli di tempo e che non comportano un grande impegno da parte del giocatore per arrivare alla soluzione. Un buon casual game è caratterizzato da una grande rigiocabilità, cioè la capacita di porre ad ogni partita sfide sempre nuove al giocatore, invogliandolo quindi a ritornare spesso. PRO • Forte impatto verso un pubblico giovane, a seconda del gioco scelto il target si può ampliare verso fasce di età più mature. • Giocabile in tempi rapidi, senza un impegno rilevante da parte del giocatore che può dedicarci ritagli di tempo • Traducibile per piattaforme diverse dal web, come i cellulari. CONTRO • Nulla di rilevante

35 ADVERGAMES bluedog - milano


Modalità di fruizione asincrona Socializzazione attiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati + Executive + HRM Le video community, tipo YouTube sono ormai diffuse in maniera omogenea, diventando una reale alternativa alle strutture di broadcast classiche. Podcast è il sistema standard per il download da internet di contributi audio e video verso qualsiasi device in grado di leggere il file scaricato. Viene ampiamente utilizzato da emittenti radiofoniche/televisive per rendere asincrona la programmazione quotidiana delle trasmissioni. L’adozione di un sistema di podcasting consentirebbe a SDABocconi di rendere disponibili sui propri siti dei contributi multimediali scaricabili liberamente o previo login dell’utente. Tali contributi potrebbero essere versioni dimostrative dei Corsi o interviste a docenti, studenti o alumni. PRO • Consente di veicolare in maniera asincrona contenuti dimostrativi delle attività accademiche della SDA. Utilizzabile anche per comunicazioni verso i media e gli uffici di recruiting. CONTRO • Nulla di rilevante

36 VIDEOCOMMUNITY/PODCAST bluedog - milano


Modalità di fruizione sincrona Socializzazione attiva + Socializzazione passiva Studenti Liceo + Universitari + Neolaureati + Executive + HRM La chat è uno strumento di comunicazione che sfrutta i protocolli web per inviare testi in tempo reale tra due o più computer connessi. Le chat possono essere semplicemente testuali o avere dei forti contributi visivi (avatar, stanze arredate etc) sviluppati con tecniche 2D o 3D. Le chat possono essere “always on” e quindi consentire l’accesso dell’utente in qualsiasi momento del giorno, oppure possono vincolare l’accesso a fasce orarie o a condizioni particolari quali la presenza in linea di moderatori. PRO • Comunicazione diretta, immediata. Può essere utilizzata come piattaforma di comunicazione many-to-many, one-to-many oppure one-to-one. Il sito virtualbocconi.com integra una semplice chat testuale con rapporto one-to-one per rispondere a esigenze “funzionali” di CRM. • Possibilità di ambientare la chat in luoghi virtuali che ricreino gli spazi fisici della Scuola. Il Virtual Campus presente nei siti Bocconi potrebbe essere esteso consentendo ad un utente di vestire i panni di un avatar e navigare la mappa virtuale chattando con altri utenti connessi. CONTRO • Necessita la presenza di sistemi di moderazione • La modalità sincrona vincola il lettore ad essere presente nel momento in cui lo scrittore pubblica il contenuto • Se un utente non trova altre persone con cui parlare facilmente non torna più.

37 CHAT / VISUAL CHAT / IM bluedog - milano


NETWORK SDA BOCCONI

ECOSISTEMA

Network

Ecosistema Impariamo a conoscerlo. Sfruttiamo gli strumenti che ci offre per massimizzare la visibilitĂ dei nostri contenuti.

Miglioriamolo rendendo centralizzate le funzioni core. Demandiamo ai singoli contributors il ruolo di generatori di contenuto. Controlliamo e affiniamo costantemente.

Controlliamo e affiniamo costantemente. 38 RIASSUMENDO bluedog - milano


THANK YOU BLUEDOG MILANO PER SDA BOCCONI

DUPLO  

SDA BOCCONI E IL WEB NOVEMBRE 2008 Tale progetto dovrà essere affinato successivamente alla definizione degli obiettivi strategici. Ogni att...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you