Page 5

L’ITALIA AL VOTO

quella che almeno un buon risultato ottenuto fra Firenze e Milano possa accrescere le difficoltà e gli imbarazzi dell’attuale segretario, Dario Franceschini. Scendendo lungo lo Stivale e facendo tappa in Campania, si preannuncia acceso e incerto lo scontro per la Provincia di Napoli. Qui, il Popolo della Libertà presenta Luigi Cesaro e può vantare un biglietto da visita non indifferente nell’indirizzare l’approvazione dell’elettorato come l’efficace gestione dell’annoso problema della crisi dei rifiuti. Al candidato del Pdl il centrosinistra oppone l’ex ministro alla Funzione pubblica e innovazione Luigi Nicolais, aggiudicatosi le primarie provinciali del Pd. Nicolais tenterà di ripetere il buon risultato conseguito nel 2004 dal presidente uscente Riccardo Di Palma che riuscì a raccogliere il 61,5% dei voti ponendosi a capo di una coalizione di centrosinistra: un’impresa che si annuncia tutt’altro che facile. Lo sfidante del centrodestra, dal canto suo, punta a cancellare quel 32,6% dei consensi che raggiunse Luigi Muro, candidato della Casa delle Libertà alla Provincia cinque anni addietro. Un risultato certamente migliorabile e che Cesaro conta di coronare con la ciliegina di una vittoria che permetterebbe al Pdl di raccogliere i frutti tangibili dell’impegno immediato del governo nel restituire Napoli e la Campania al posto che le compete, tornandone a valorizzare la vocazione economica, artistica e turistica. Quello che già appare certo è che fra Milano, Firenze e Napoli si gioca una battaglia che finirà per oscurare parzialmente gli altri scenari del contendere. E gli esiti di queste tre sfide influenzeranno giocoforza la politica non solo locale, ma nazionale dei mesi a venire.

50

GLI ELETTORI Sono gli elettori italiani, in milioni, chiamati a esprimere il loro parere fra sabato 6 e domenica 7 giugno

72

IN EUROPA Il 6 e 7 giugno gli elettori dovranno eleggere la delegazione italiana, formata da 72 membri, che siederà nel Parlamento di Strasburgo

RAGIONLIBERA • 19

RagionLibera01  

PER ASCOLTARE UN DOPPIOAPPUNTAMENTO SPECIALE ELEZIONI ©olycom DI LORENZO BERARDI LE PROVINCE RAGIONLIBERA • 17 L’ITALIA AL VOTO Saranno 62 l...