Issuu on Google+


1


IN QUESTO NUMERO

N° 1 2 4 MAGG I O 2013

LE GUIDE DELL’EUROPEA

2

I COMUNI

EUROPEA EDITORIALE Direttore Editoriale Giusi Suffia Direttore Responsabile Enrico Romanetto Una realizzazione EUROPEA EDITORIALE s.r.l. Direzione, Redazione, Pubblicità, Amministrazione Via Givoletto 5/c - 10149 Torino - Tel. 011.4539211 (r.a.) - Fax 011.4556830 Sede Liguria: Via Padre Semeria 30 Ospedaletti (IM) - Numero Verde: 800.314.337 e-mail: info@euroedi.it - grafica@euroedi.it - www.europeaeditoriale.com Iscrizione al registro degli Editori e Stampatori presso l’Ufficio Territoriale del Governo di Torino, Prefettura al n. 2229 Stampa: Alma Tipografica - Villanova Mondovì (CN) Distribuzione gratuita agli inserzionisti Promozioni speciali in edicola I dati personali e le attività sono state pubblicate in conformità alla legge 675/96, con il ne di pubblicizzare le attività e le iniziative delle pubblicazioni della Europea Editoriale. I dati sono stati trattati con la massima riservatezza e non saranno diffusi a terzi. Le cartine riprodotte hanno valore puramente indicativo della zona interessata e pertanto non vogliono avere carattere di completezza degli elementi (località, strade, orograa ecc.) presenti sul territorio. La rubrica "Numeri Utili" vuole essere un servizio di semplice supporto ai cittadini. Europea Editoriale non garantisce che numeri e indirizzi non contengano errori, omissioni o variazioni.

Aff i Bardolino Brenzone Desenzano del Garda Garda Gargnano Gardone R iviera Lazise Limone sul Garda Lonato del Garda Malcesine Manerba del Garda Padenghe sul Garda Peschiera del Garda R iva del Garda Salò San Felice del Benaco Sirmione Toscolano Maderno Tignale Tremosine Villanuova sul Clisi

006 08 10 011 14 016 018 019 021 022 24 26 27 28 29 32 34 37 39 42 43 44

LE RUBR ICHE Dove dormire Forchetta Curiosa Salute e Benessere La Tua Casa Speciale Scuola Mondo Informatico Amici a 4 Zampe Come R icordarli Indice Inserzionisti

45 053 057 063 64 65 66 67 068

Fotograe tratte da: Wikipedia - Adert, Alessandro Vecchi, Bhayer, Bmk, Germany, Boboseiptu, Cadria, Cits, El Mostrito, Ezeew, Howwi, J Kreisig, Janericloebe, Jeanbono, Joachim Köhler, Lo Scaligero, Mac9, Manfred Heyde, Marius, Markus Bernet, Pe-Sa, Riccardo Speziali, Tango 7174 Fotograa di copertina: PRWeb - http://www.prweb.com/releases/2012/2/prweb9125053.htm


3


4

COME SI ARRIVA

RINGRAZIAMENTI

Si ringraziano i Sindaci e i Funzionari tutti, che hanno collaborato fattivamente alla raccolta dei dati e delle informazioni utili per le famiglie ed i cittadini. Un ringraziamento particolare agli Inserzionisti, grazie all’intervento dei quali la Guida verrà distribuita gratuitamente, offrendo un vero servizio alle comunità. Europea Editoriale

UNA TERRA DA AMARE La Nostra Terra. Ci piace dire così, per un senso di appartenenza alle nostre radici, alla nostra storia, alle tradizioni forti che la caratterizzano. Terra carica di testimonianze, come quella che si affaccia sul Lago di Garda, che risalgono all’origine dell’uomo e percorrono tutte le tappe: dai Cenomani e i Veneti ai Romani, no alle invasioni barbariche e, poi, alla storia moderna. Terra e acqua da scoprire nelle loro origini e nel lento progredire dei secoli. Bello e produttivo questo lembo della nostra Italia che degrada verso il grande specchio d’acqua con la cornice stupenda delle valli, delle colline, dei umi, dei boschi. E con la straordinaria capacità dell’uomo di trasformare

il territorio in un unicum: come è accaduto proprio nei comuni raccolti in questa pubblicazione, dove l’abilità dei contadini e la costanza delle famiglie e degli imprenditori ne hanno fatto un caposaldo del nostro Paese. E’ un’avventura straordinaria raccontare la Nostra Terra. Così nasce questo capitolo che raccoglie la storia e le eccellenze dei Comuni di Af, Bardolino, Brenzone, Desenzano, Garda, Gardone, Gargnano, Lazise, Limone, Lonato, Malcesine, Manerba, Padenghe, Peschiera, Riva, Salò, San Felice, Sirmione, Tignale, Toscolano Maderno, Tremosine, Villanuova. Una guida ricca di riferimenti storici, numeri utili, cartine toponomastiche. Ma anche un’innovativa

guida alle attività commerciali, con rubriche ricche di suggerimenti e di consigli sulla cucina, sulla casa, sull’automobile e perno sulle scadenze scali. L’Europea Editoriale considera fondamentale questo lavoro di ricerca e di comunicazione che si traduce in pubblicazioni che vengono offerte gratuitamente agli abitanti della zona e ai turisti, grazie alle sintetiche traduzioni in inglese e tedesco. L’Editore e i suoi collaboratori vogliono esprimere il ringraziamento e la gratitudine innanzi tutto agli imprenditori che hanno il coraggio di scommettere su se stessi e sul loro territorio. L’Editore Giusi Suffia


5


LE GUIDE DELL’EUROPEA

6

AFFI

Dati Statistici Abitanti: 2.362 Altezza s.l.m.: 191 m Superficie: 9,85 kmq CAP: 37010 Comuni Limitrofi

AFFI

Bardolino, Cavaion Veronese, Costermano, Rivoli Veronese

LA PARROCCHIALE.

MUNICIPIO Via della Repubblica 9 Tel. 045.7235411 www.comune.affi.vr.it NUMERI UTILI Farmacie Farinola Domenico Via Pascoli, 1 Tel. 045.7236671 Uffici Postali Via L. Einaudi 14 Tel. 045.7236518

Es ist das Land der Weine Bardolino und Chiaretto. Der Ort liegt eingebettet in dem Moränenkessel von Rivoli Veronese und dem Gardasee. Affi erzählt eine Geschichte über die Schönheit und volkstümliche Tradition des Mittelalters und des Weinbaus, die ihren höchsten Ausdruck im 16. Jahrhundert fand, als der Landadel die vom Tasso durchquerte Ebene zu seiner Sommerresidenz wählte.

INCASTONATA NELL’ANFITEATRO Tra l’anteatro morenico di Rivoli Veronese e quello del Garda, nell’entroterra del lago, Af svela la propria bellezza e testimonia la propria storia dal medioevo, insieme ad una tradizione viticola che ha conosciuto nel Sedicesimo secolo la massima espressione, quando la nobilità agraria scelse la piana attraversata dal Tasso come residenza estiva. A ricordare quell’epoca, restano oggi le ville Poggi e Da Persico, Villa Fracastoro e Villa Sant’Andrea, ma ben più antiche sono le chiese di San Pietro in Vincoli, la chiesa romanica di Sant’Andrea, dell’Undicesimo secolo e la Chiesa di San Bartolomeo a Caorsa, risalente al 1200, tutte caratterizzate da importanti affreschi, croci e capitelli, simboli della devozione di ogni contrada. Tra i più noti, il capitello di San Giuseppe, gli affreschi di Gilio Trois o la Madonna con Bambino del 1400. Della tradizione popolare corti, muri, pozzi e fontane sono espressioni di artigianato e di civiltà contadina costruiti in modo tradizionale attraverso l’impiego di materiali locali. „

Affi is in Bardolino and Chiaretto wine country. It lies between the moraine amphitheatre in Rivoli Veronese and Lake Garda. It is a place which tells medieval folk stories and stories of beauty. There is a wine growing tradition which, in the sixteenth century, was at its best when the rich agricultural nobles chose the plains near where the Tasso runs through, as their summer residence.


7

LA MAPPA E L’ELENCO VIARIO Belvedere Broiare Cà del Ri Chiesa Cocche Corriboni Da Persico E.

Via Via Via Via Loc. Via Via

A1 A1 A1 A1 A1-B1 B1 A1

Danzia Don Bosco Don Calabria Don Gnocchi Don Mazza Donatore I Maggio

Viale Via Via Via Via Via del Via

1

1

B1 B1 A1 A1 A1 A1 A1

IV Novembre Napoleone Pozzo dell’Amore Repubblica XXV Aprile

Via Via Via Via Via

A1 A1 A1 A1 A1


LE GUIDE DELL’EUROPEA

8

BARDOLINO

Dati Statistici Abitanti: 6.750 Altezza s.l.m.: 65 m Superficie: 54,81 kmq CAP: 37011 Comuni Limitrofi

BARDOLINO

Affi, Cavaion Veronese, Costermano, Garda, Lazise, Manerba del Garda (BS), Moniga del Garda (BS), Padenghe sul Garda (BS), Pastrengo

MUNICIPIO P.ta San Gervaso, 1 Tel. 045.621321 www.comune.bardolino.vr.it NUMERI UTILI Farmacie Alla Madonna Piazza Aldo Moro, 1 Tel. 045.7210007 Uffici Postali Via Madonnina 1 Tel. 045.6213049

Bardolino is protected by moraine hills which are full of vines and olive groves. From here Lake Garda stretches out into two picturesque points, Mirabello and Cornicello. The sloping hills have been used for wine growing for many centuries but the origins of this place are extremely old and go back to the Lacustrine age. Set among olive groves, cypresses, oleanders and vineyards, it is a true jewel in the crown of the Veronese bank of the lake.

LA RICCHEZZA DELLA TERRA Bardolino e la sua collina spiccano come un diamante sulla corona della sponda veronese del lago di Garda, tra ulivi, cipressi, oleandri, viti che testimoniano la tradizionale economia agricola, apertasi negli ultimi anni alla nuova vocazione turistica. Qui i prodotti tipici, come vino, olio, ma anche il pesce, sono alla base di una cucina genuina, ma in particolare il vino è diventato protagonista assoluto di importan-

Bardolino liegt im Schutz der Moränenhügel mit ihren üppigen Weinbergen und Olivenhainen. Von hier aus erstrecken sich zwei malerische Landzungen ins Wasser des Gardasees, die „Punta Mirabello“ und die „Punta Cornicello“. Die Hänge der Hügel sind schon seit Jahrhunderten Anbaugebiet des gleichnamigen Weines, doch reichen die Ursprünge dieses Ortes weit bis zu den prähistorischen Pfahlbau-Siedlungen zurück. Zwischen Olivenbäumen, Zypressen, Oleanderbüschen und Weinbergen ist der Ort ein wahrer Diamant am Veroneser Seeufer.


9

ti eventi internazionali, quali la Festa del Vino Bardolino Chiaretto che si tiene a maggio o la Festa dell’Uva e del Vino Bardolino Doc del mese di ottobre, la Festa del Vino Novello a novembre o, ancora, nel periodo della vendemmia, la famosa “Cura dell’Uva”. Sulla sponda orientale, Bardolino è protetta delle colline moreniche, ricche di vigneti ed oliveti, e da qui il lago si protende sull’acqua con due pittoresche punte, le punte Mirabello e Cornicello. Il pendio collinare è territorio di coltivazione delle vigne omonime ormai da molti secoli, ma le origini del paese sono assai più antiche e risalgono alla civiltà palatticola Italica. Bardolino è nota anche per la bellezza del suo centro storico, con le sue larghe vie, i numerosi negozi e ristoranti tipici e la lunga passeggiata lungolago. Da non perdere, la chiesa romanica di San Severo, con affreschi importanti ispirati all’Apocalisse, la Pieve di Santa Maria a Cisano e il Museo dell’Olio. „

IL PORTO.


LE GUIDE DELL’EUROPEA

10

BRENZONE

Dati Statistici Abitanti: 2.542 Altezza s.l.m.: 69 m Superficie: 50,10 kmq CAP: 37010 Comuni Limitrofi

BRENZONE

Ferrara di Monte Baldo, Gargnano (BS), Malcesine, San Zeno di Montagna, Tignale (BS), Torri del Benaco, Tremosine (BS)

LA PARROCCHIALE DI CASTELLETTO.

MUNICIPIO Via XX Settembre, 8 Tel. 045.6589500 www.comune.brenzone.vr.it

Brenzone, which appears to be frozen in time, is composed of 24 villages. It spreads out over a large area in the north eastern territory Lake Garda, on the Veronese side. Magugnano, Sommavilla, Porto, Castello, Marniga, Assenza and Castelletto are among the most important places but the smaller villages and places spread over the slopes should not be forgotten.

LE TRACCE DELLA STORIA Una cittadina rimasta immobile nella sua storia. Brenzone è un comune “sparso”, composto da ben ventiquattro piccoli paesi distribuiti lungo l’ampio territorio a nord ovest del lago di Garda, sulla sponda veronese. Magugnano, Sommavilla, Porto, Castello, Marniga, Assenza e Castelletto, tra le più importanti, ma non si possono dimenticare le frazioni e le numerose piccole località disseminate lungo le pendici della montagna, spesso formate da poche case che hanno un nome che inizia con “Ca”. La località più grande della zona, Castelletto, ha un bellissimo centro storico, mentre l’isola di Trimelone, che sorge di fronte al paese di Assenza, è famosa per essere stata una polveriera nella prima e seconda guerra mondiale. Il clima è molto mite, inuenzato dalle acque del lago. La vegetazione di Brenzone varia da piante d’olivi, cipressi, oleandri e mandorli sulla riva del lago, salendo di quota si trovano i boschi cedui ed i castagni e sulle pendici del Monte Baldo la vegetazione è composta da larici, pini ed abeti rossi. „

Das Städtchen Brenzone, in der die Zeit stehen geblieben zu sein scheint, setzt sich aus vierundzwanzig kleinen Ortschaften zusammen, die im Nordwesten des Gardasees verstreut auf der Veroneser Seeseite liegen. Die bedeutendsten sind Magugnano, Sommavilla, Porto, Castello, Marniga, Assenza und Castelletto, aber auch die anderen Ortsteile und zahlreichen kleinen Ortschaften entlang der Berghänge dürfen nicht vergessen werden.


11

DESENZANO DEL GARDA

Dati Statistici Abitanti: 27.229 Altezza s.l.m.: 67 m Superficie: 60,10 kmq CAP: 25015 Comuni Limitrofi

DESENZANO DEL GARDA

Lonato del Garda, Padenghe sul Garda, Peschiera del Garda (VR), Pozzolengo, Sirmione

MUNICIPIO Via Carducci, 4 Tel. 030.9994211 www.comune.desenzano.brescia.it NUMERI UTILI Farmacie Borzani Alberto Via Di Vittorio Capolaterra Viale Guglielmo Marconi, 40 Tel. 030.9141967 De Gressi Snc Dr. De Gressi Lucio Via S. Maria, 1 Tel. 030.9143497 Granelli Maria Piazza Malvezzi, 22 Tel. 030.9141103 San Martino Piazza per la Concordia, 1 Tel. 030.9108081 Uffici Postali Via Crocefisso 23 Tel. 030.9147611

BELLA DA VIVERE zano, sulle rive meridionali del lago di Garda, ce n’è per tutti. Un’incantevole cittadina e una famosa località balneare adagiata a ventaglio sulla prima cerchia dell’anteatro morenico del Garda, Desenzano è un ottimo punto di partenza per gite ed escursioni, con un patrimonio artistico, storico e archeologico che affonda le sue radici in epoca romana. A testimonianza della storia medievale della città restano numerosi palazzi e monumenti. Desenzano, infatti, nel Medioevo fu oggetto di aspre lotte tra Brescia e Verona, ma nel Quattrocento poi passò sotto il dominio di Venezia, divenendo in epoca moderna un orente centro commerciale. Il cuore della città oggi sorge attorno a piazza Malvezzi e al Porto Vecchio, arricchito dai palazzi cinquecenteschi dell’architetto bresciano Giulio Tode-


DESENZANO DEL GARDA

LE GUIDE DELL’EUROPEA

12

IL TEATRO E UNA CARTOLINA DI MICHAEL ZENO DIEMER.

Desenzano ist nicht nur ein bezauberndes Städtchen und ein berühmter Badeort, der fächerartig am äußeren Rand des Moränenkessels des Gardasees eingebettet liegt, sondern auch ein optimaler Ausgangspunkt für Ausflüge und Wanderungen. Die Wurzeln seines künstlerischen, historischen und archäologischen Kulturguts reichen bis in die Zeit der alten Römer zurück. Die Stadt, die für jede Art von Tourismus, auch für Familien offen ist, bietet alle Wassersportmöglichkeiten, wie Windsurfen, Segeln oder Tauchen, aber auch Reitställe, Tennis- und Golfplätze.

This charming place is a famous holiday resort laid out in a fan shape on the first ring of the moraine amphitheatre. Desenzono is the ideal place to set out for trips and excursions as it has artistic, historic and archaeological roots in roman times. It is also the ideal place for families with the possibility to do all kinds of water sports such as windsurfing, sailing and underwater activities, as well as having riding stables, tennis courts and golf courses.

schini. Ma per chi volesse fare un salto ancora più indietro nel tempo, c’è la zona archeologica, che custodisce i resti di una grandiosa villa romana del IV secolo dopo Cristo, abbellita con splendidi pavimenti policromi a mosaico, e il Museo archeologico, con uno degli aratri più antichi del mondo, o ancora la torre panoramica di San Martino della Battaglia. Altre opere notevoli sono conservate al Duomo, come i capolavori di Andrea Celesti (1637-1712) e “L’ultima cena” (1738) di Gian Battista Tiepolo (1696-1770), Senza dimenticare il Castello e Villa Brunati. Negli ultimi anni Desenzano è diventata anche la località del Garda più rinomata per la sua vitalità e l’offerta di intrattenimento, soprattutto notturno, grazie a un’ampia e variegata presenza di ristoranti, bar, discobar e discoteche. La città, ormai aperta ad un turismo completo anche per le famiglie, offre inoltre la possibilità di praticare tutti gli sport nautici, come il windsurf, la vela o le attività subacquee, oltre ad ospitare maneggi, campi da tennis e da golf. ��


13


14

GARDA

LE GUIDE DELL’EUROPEA

ALLE QUATTRO STAGIONI Verona Agriturismo

Dati Statistici Abitanti: 4.016 Altezza s.l.m.: 67 m Superficie: 16,11 kmq CAP: 37016 Comuni Limitrofi

Vedi pag. 47

GARDA

Bardolino, Costermano, Manerba del Garda (BS), San Felice del Benaco (BS), Torri del Benaco

PUNTA SAN VIGILIO.

MUNICIPIO Lungolago Regina Adelaide 15 Tel. 045.6208444 www.comunedigarda.it NUMERI UTILI Farmacie Del Garda di Gottardi Dr. Nello Corso Italia, 78 Tel. 045.7255022 Uffici Postali Via M. Abrile 1 Tel. 045.6271949

SUL GOLFO INCANTATO Garda è uno dei centri turistici più conosciuti e frequentati della Riviera degli Olivi, con il suo golfo che affaccia sulla costa veronese del lago e dominato dalla Rocca di una antica fortezza. Non a caso è il paese che ha dato il nome al Lago di Garda, anticamente chiamato Benàcus o Benàco. Il nome Garda deriva dalla parola tedesca “Warte”, che signica proprio guardia e si riferisce alla Rocca del paese, che nel medioevo era di grandissima importanza dal punto di vista strategico. Vi sono numerose testimonianze di un passato molto antico, come per esempio i ritrovamenti palatticoli dell’età del bronzo e le incisioni rupestri del monte Luppia, che rafgurano animali, guerrieri, cavalieri, armi e labirinti. Ancora oggi il centro storico della cittadina conserva il fascino del borgo medioevale, con piccole e variopinte case che fanno da cornice


15

VILLA DEGLI ALBERTINI.

Garda is a resort roughly halfway along the Rivieria degli Olivi. It has 60 hotels which can sleep 4,200 people, villas and apartments, typical local restaurants as well as a congress centre. The harbour is well equipped and bathing and sports equipment are also available. Inland there are panoramic walks up to Mount Baldo which is known as the botanical garden of Europe.

ad antichi e stretti vicoli. A nordovest del golfo si trova la Punta San Vigilio, una piccola penisola tra i luoghi più affascinanti del lago, con una chiesetta, una locanda, una villa, un piccolo porto e la bellissima Baia delle Sirene. Garda, inoltre, è ricca di ville e palazzi, i più belli ed importanti sono il Palazzo dei Capitani, situato di fronte al porto, la Villa Alberini, la Villa Canossa e l’Eremo Camaldolese di San Giorgio. „

Der in der Mitte der „Riviera degli Olivi“ gelegene Ferienort Garda bietet den Feriengästen 60 Hotels mit 4200 Schlafplätzen, Villen und Appartements, ein Kongresszentrum, Hafen-, Sport- und Strandanlagen, aber auch typische Restaurants, Weinkeller, Schenken und ein panoramareiches Hinterland, dessen zahllose Wandermöglichkeiten bis zum Monte Baldo reichen, der als der Botanische Garten Europas bekannt ist.


LE GUIDE DELL’EUROPEA

16

GARGNANO

Dati Statistici Abitanti: 3.050 Altezza s.l.m.: 66 m Superficie: 78,28 kmq CAP: 25084 Comuni Limitrofi

GARGNANO

Brenzone (VR), Capovalle, Tignale, Torri del Benaco (VR), Toscolano-Maderno, Valvestino, Vobarno

MUNICIPIO Via Roma, 47 Tel. 0365.7988 www.comune.gargnano.brescia.it NUMERI UTILI Farmacie Cremaschi Giuliana Lungolago Zanardelli, 3 Tel. 0365.71380 Uffici Postali Via San Martino 1 Tel. 0365.71130

Gargnano is situated between two lakes. It is a vast district in a central position in the Limone and Castelli Rivieria made up of thirteen villages all of which should be explored. Bogliaco, Villa and the state capital are on the banks of the lake while Zuino, Fornico and Villavetro are on the slopes of Mount Gargnano surrounded by vineyards and olive groves. Liano, Formaga, Navazzo, Sasso and Musaga stretch out over the plateau of Mount Gargnano. There is also Costa, the alpine hamlet, furthest from the state capital and to one side, Muslone.

IL PORTO.

ADAGIATO TRA I DUE LAGHI Gargnano è il paese tra i due laghi, un vasto comune in una posizione centrale all’interno della Riviera dei Limoni e dei Castelli, composto da ben tredici piccole frazioni. Tra Gargnano e le frazioni di Villa e Bogliaco, il lago di Garda regala un paesaggio tipicamente mediterraneo, mentre l’entroterra sale a gradi la collina no al lago di Valvestino, un autentico “ordo” incastonato tra le montagne come una pietra preziosa. I paesi del lago conservano ancora le romantiche caratteristiche degli antichi paesi di pescatori, ma non da meno sono i piccoli borghi collinari, adagiati su declivi erbosi che offrono un panorama meraviglioso sul Garda. Le tredici frazioni di Gargnano sono tutte da scoprire: Bogliaco, Villa ed il capoluogo, si trovano sulle rive del lago, le frazioni di Zuino, Fornico e Villavetro sono situate sulle pendici del Monte Gargnano, circondate da uliveti e vigneti, le frazioni di


17

VILLA E PALAZZO FELTRINELLI.

Liano, Formaga, Navazzo, Sasso e Musaga sono adagiate sull’altipiano del Monte Gargnano, inoltre la frazione alpestre Costa, la più lontana dal capoluogo e la frazione scostata Muslone. La cittadina offre al visitatore un’atmosfera intima e ricca di storia e arte con i suoi palazzi e ville storiche, monumenti religiosi di notevole pregio, giardini di limoni, e non bisogna dimenticare che Gargnano è anche la capitale della vela gardesana. Dalla frazione di Bogliaco infatti parte ogni settembre la prestigiosa regata internazionale Centomiglia, la più importante manifestazione velistica che si svolge sui laghi italiani. Da qui è passata la storia, ma anche la grande arte romantica. A Gargnano soggiornò a lungo lo scrittore inglese D.H. Lawerence e molte sue opere portano il segno indelebile del paesaggio e degli abitanti di Gargnano e delle frazioni, ma anche Goethe se ne innamorò durante il suo viaggio in Italia, grazie a quei “giardini disposti a terrazze e piantati di limoni” dal “ricco e bell’aspetto”. La tradizione delle limonaie, poeticamente chiamate “giardini”, risale al XIII secolo, quando si introdusse la coltivazione degli agrumi anche sul Garda. „

Gargnano, der Ort zwischen zwei Seen, ist eine weitläufige und zentral gelegene Gemeinde an der „Riviera dei Limone e dei Castelli“. Er besteht aus 13 kleinen Ortsteilen, die sich alle zu entdecken lohnen: Bogliaco, Villa und der Hauptort befinden sich am Seeufer, die von Olivenhainen und Weinbergen umrahmten Ortsteile Zuino, Fornico und Villavetro auf den Hängen des Monte Gargnano. Liano, Formaga, Navazzo, Sasso und Musaga liegen hingegen auf der Hochebene des Monte Gargnano, wie auch der vom Hauptort am weitesten entfernte Gebirgsort Costa und der etwas abseits gelegene Ortsteil Muslone.


LE GUIDE DELL’EUROPEA

18

GARDONE RIVIERA

GARDONE RIVIERA Dati Statistici Abitanti: 2.757 Altezza s.l.m.: 71 m Superficie: 20,62 kmq CAP: 25083 Comuni Limitrofi Salò, Torri del Benaco (VR), Toscolano-Maderno, Vobarno

MUNICIPIO Piazza Scarpetta 1 Tel. 0365.2946 www.comune.gardoneriviera.bs.it

Gardone became an important tourist area at the end of the 1800s when influential tourists and important German doctors sang the praises of its healing properties. After a long therapeutic stay, an important aristocrat, Luigi Wimmer, promoted Gardone all over Europe and built the first grand hotel.

Gardone wurde Ende des 18. Jahrhunderts zu einem bedeutenden Ferienort, als einflussreiche deutsche Ärzte und Touristen die therapeutischen Eigenschaften dieses Ortes rühmten. Luigi Wimmer, eine bedeutende österreichische Persönlichkeit, lancierte nach einem langen Kuraufenthalt das Ansehen von Gardone in ganz Europa und baute dort das erste große Hotel.

IL BUEN RITIRO DEL VATE Gardone Riviera è ormai da tempo una rinomata località di soggiorno, stazione climatica e balneare di fama e può essere a ragione considerata un vero e proprio “giardino botanico” dove alla vegetazione tipica del Lago di Garda si alterna quella mitteleuropea, mediterranea e subtropicale. I numerosi parchi e giardini si alternano lungo la sponda del lago ad eleganti ville storiche che già da ne ’800 ospitavano una clientela internazionale desiderosa di relax, rafnatezza e benessere. Ai propri visitatori Gardone Riviera regala un microclima particolare, una natura rigogliosa, un’atmosfera elegante ed un suggestivo lungolago che durante la stagione estiva si anima di eventi musicali e culturali. Il paese è celebre per il Vittoriale degli Italiani, la monumentale cittadella dimora del poeta Gabriele d’Annunzio, oggi sede di un prestigioso museo. Da non perdere anche il giardino botanico Hruska, ora Fondazione Andrè Heller, con centinaia di specie vegetali provenienti dai cinque continenti e visibili in un percorso che si snoda tra rocce e laghetti. „


19

LAZISE

Dati Statistici Abitanti: 6.968 Altezza s.l.m.: 76 m Superficie: 64,95 kmq CAP: 37017 Comuni Limitrofi

LAZISE

Bardolino, Bussolengo, Castelnuovo del Garda, Padenghe sul Garda (BS), Pastrengo, Sirmione (BS)

MUNICIPIO Piazza Vittorio Emanuele II, 20 Tel. 045.6445111 www.comune.lazise.vr.it NUMERI UTILI Farmacie Benati & C. Snc Piazza Vittorio Emanuele, 6/7 Tel. 045.7580022 Facci Massimo Via Peschiera, 8 (località: Pacengo) Tel. 045.7590073 Uffici Postali Via F. F. Scolari 32 Telefono 045.6472149

IL PORTICCIOLO.

CIRCONDATA DALLE MURA Il territorio di Lazise comprende una fascia costiera sul lungolago e un vasto entroterra costituito dalle colline moreniche che dolcemente digradano verso il lago, tra le coltivazioni di olivi e vigneti punteggiate da lari di cipressi. La cittadina è interamente circondata da un anello di mura medievali con sei torri, dominate dalla potente Rocca Scaligera, sulle rive del lago. Le abitazioni e gli altri edici sono in pietra, spesso molto antichi, e conservano le strutture dell’architettura originaria. Lazise è anche un interessante centro turistico sul Garda. Gli alberghi si trovano sia nel centro cittadino sia in mezzo al verde delle campagne circostanti, mentre numerosi campeggi sono sorti sul lungolago a sud di


LAZISE

LE GUIDE DELL’EUROPEA

20

VILLA PERGOLANA E IL CASTELLO SCALIGERO.

Lazise is an interesting tourist centre on Garda. The hotels are in the centre of the small town and also in the surrounding countryside. Numerous campsites are situated along the lake to the south of Lazise. In this area you can do water sports on the lake as well as take peaceful walks, bike rides or go horse riding along gently sloping, picturesque roads.

Lazise ist ein interessantes Tourismuszentrum am Gardasee. Die Hotels sind sowohl im Stadtkern als auch mitten im Grünen des Umlandes zu finden, während am südlich von Lazise gelegenen Seeufer zahlreiche Campingplätze entstanden. Neben den traditionellen Wassersportarten auf dem See bietet es Gelegenheit zu gemütlichen Spaziergängen, Radtouren oder Ausritten auf panoromareichen und sanft ansteigenden Sträßchen.

Lazise. La zona permette, oltre ai tradizionali sport lacustri, tranquille passeggiate a piedi, in bicicletta o a cavallo per stradine panoramiche con pendenze modeste. Le due frazioni di Colà e Pacengo offrono un soggiorno che unisce alla vicinanza del lago l’immersione nell’ambiente campestre e agricolo, con alcuni centri di agriturismo che forniscono i prodotti delle loro coltivazioni. Il paese gode di una storia antichissima. I ritrovamenti di palatte dimostrano che fu un centro preistorico di una certa importanza. Il suo nome deriva dalla parola latina “lacus” che signica villaggio lacustre. Guardando le torri del Castello Scaligero, l’edicio più imponente di Lazise, e le antiche mura di cinta, ancor oggi si possono riconoscere le impronte medioevali. La località e caratterizzata da un bellissimo centro storico, costellato da piccole vie e piazzali, nel quale spicca l’illustre dogana veneta, una costruzione che era di grande importanza per lo scalo merci. La frazione più conosciuta di Lazise è la stazione termale Colà. „


21

LIMONE SUL GARDA

LIMONE SUL GARDA Dati Statistici Abitanti: 1.164 Altezza s.l.m.: 66 m Superficie: 26,20 kmq CAP: 25010 Comuni Limitrofi Ledro (TN), Malcesine (VR), Riva del Garda (TN), Tremosine

MUNICIPIO Via IV Novembre 25 Tel. 0365.954008 www.comune.limonesulgarda.bs.it

Limone today is one of the most visited and best equipped tourist areas on Lake Garda. It has managed to keep it’s small town charm with its picturesque historical centre full of old houses, narrow streets and small ports surrounded by natural beauty, where you can go for pleasant and relaxing walks inland or by the lake.

Limone ist heute eines der meist besuchten und am besten ausgestatteten Urlaubszentren am Gardasee, das es verstanden hat, den Charme eines Dorfes mit seinem malerischen historischen Ortskern aus historischen Häusern, engen Gassen und Häfen umrahmt von einer blühenden Natur zu bewahren. Es bietet zahllose Möglichkeiten für gemütliche und erholsame Wanderungen im Hinterland und am See.

UN ELISIR DI LUNGA VITA Una stretta lingua di terra a ridosso di alte pareti rocciose a nord della Riviera dei Limoni e dei Castelli. Ed ecco Limone del Garda, in passato era raggiungibile esclusivamente via monti o lago. Venne nalmente collegata ai paesi limitro nel 1932 quando fu terminata la strada Gardesana Occidentale e nirono così secoli di isolamento e di conne. Limone è oggi uno dei centri turistici più frequentati e attrezzati del Garda che ha saputo però mantenere intatto il fascino del piccolo paese con un pittoresco centro storico fatto di case antiche, stretti vicoli e porticcioli incorniciati da una natura rigogliosa che offre innumerevoli possibilità di piacevoli e rilassanti camminate sia nell’entroterra che a lago. Insieme ad un mistero. Alcuni abitanti di Limone sembrano avere il dono dell’“Elisir di lunga vita”, un’arma efcace contro arteriosclerosi ed infarto che deriva probabilmente dalla sana alimentazione mediterranea e dalle favorevoli e uniche condizioni climatiche. „


22

LONATO DEL GARDA

Dati Statistici Abitanti: 15.744 Altezza s.l.m.: 188 m Superficie: 70,55 kmq CAP: 25017 Comuni Limitrofi

LONATO DEL GARDA

Desenzano del Garda, Pozzolengo, Calvagese della Riviera, Padenghe sul Garda, Bedizzole, Calcinato, Castiglione delle Stiviere (MN), Solferino (MN)

LA CASA DEL PODESTÀ.

MUNICIPIO Piazza Martiri della Libertà,12 Tel. 030.91392211 www.comune.lonato.bs.it NUMERI UTILI Farmacie Morandi Marialuisa Comunale di Lonato Srl Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 16 Morandi Marialuisa Via C. Battisti, 8 Tel. 030.9130106 Morelli Snc Via Tarello, 1 Tel. 030.9130104 Uffici Postali Via Repubblica 50/C Tel. 030.9139311

TRA IL LAGO E LA PIANURA Lonato del Garda sorge in un’ampia zona morenica sulla sponda sud-ovest del Lago di Garda in una splendida posizione che domina il lago e la pianura bresciana. Una prima citazione di Lonato si ritrova in documenti del Decimo secolo, ma certo insediamenti umani dovettero attestarsi nella zona già dalla prima età del Bronzo. Abitata sin dai tempi antichissimi da un popolo di abili agricoltori palatticoli, fu poi terra dei galli e presidio per la strada Gallica al tempo dei romani. Più volte distrutta e riedicata nel corso delle scorrerie barbariche, cominciò ad occupare l’attuale posizione a partire dall’anno Mille e dal 1300, ad opera dei Visconti, iniziò ad assumere l’aspetto di borgo fortezza che tutt’ora la caratterizza. Tra chiazze di verde, mura antiche e silenziosi giardini dietro socchiuse cancellate e portoni in ferro battuto, Lonato possiede una ricca varietà di monumenti ben conservati. La cittadina si rivela adatta per soggiorni sul lago ed offre risposta a interessi di ogni genere con la sua deliziosa ed attrezzata spiaggia sul lago e con le innumerevoli opportunità di svago. „

Lonato del Garda is situated over a wide moraine area on the south west banks of Lake Garda. It is in a wonderful position which dominates the lake and the Brescian plains. It has a rich variety of well-preserved monuments. The small town is a great place to stay on the lake and provides something for everyone either on its beautiful, well equipped lakeside beach or with numerous other activities to pass the time.

Lonato del Garda steht inmitten des weiten Moränengebietes am südwestlichen Ufer des Gardasees in einer herrlichen Lage über dem See und der Ebene Brescias und verbirgt eine reiche Vielfalt an gut erhaltenen Sehenswürdigkeiten. Die Kleinstadt ist bestens für Aufenthalte am See geeignet und hat mit seinen bezaubernden und gut ausgestatteten Stränden am See eine Antwort auf jedes Interesse sowie zahllose Freizeitmöglichkeiten.

LA MAPPA E L’ELENCO VIARIO Antiche Mura Ariosto Aspromonte Barcelli Barzoni Battisti Borgo Clio Brescia Capri Cav. Di V. Veneto Cenedella Da Vinci Ferradone

Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via

A2-B2 A1 A1 B2 B2 B2 B2 A2 A1 A1 A2 A2 A2

Fontanella Fontanone Galilei Gerardi Girelli Italia La Famiglia Lazzaretto Madonnina Mancino Marchesino Marsala Montesuello

Via Via Via Via Via Viale Via Via Via Via Via Via Via

A2 A1 A2 B2 B2 A1 A1 B2 B2 B2 A2 A1 A1


23

Olmo Ortigara Padre Marcolini Parolino Pasubio Pellico Pesco Piedegallo Pozze Pozzo Pozzolo Regia Antica Repubblica

Via dell’ Via dell’ Via Via Via Via Via del Via Via Vic. Via Via Via

A2 A1 B2 A2-B2 A1 B2 A2 A2 A1 A2 A2 A1-A2 B2

Roma Rose Rova Salmister San Giuseppe San Pantaleone Santuario Sorattino Tarello Trento e Trieste Ughi Zambelli Zanardelli

Viale Via delle Via Via Via Via Via del Via Via Via Via Via Via

1

1

A2-B2 A2 A1 B2 A2-B2 A1 A1 A2 B2 A1 A1 A2-B2 A1


LE GUIDE DELL’EUROPEA

24

MALCESINE

Dati Statistici Abitanti: 3.748 Altezza s.l.m.: 89 m Superficie: 68,14 kmq CAP: 37018 Comuni Limitrofi

MALCESINE

Avio (TN), Brentonico (TN), Brenzone, Ferrara di Monte Baldo, Limone sul Garda (BS), NagoTorbole (TN), Riva del Garda (TN), Tignale (BS), Tremosine (BS)

MUNICIPIO Piazza Statuto, 1 Tel. 045.6589911 www.comunemalcesine.it NUMERI UTILI Farmacie Internazionale Dr. Marchesini Snc Via Gardesana 149 Tel. 045.7400042 Uffici Postali Via Gardesana 123 Tel. 045.6589049

Dominated by an elegant castle, Malcesine is an enchanted corner which has unforgettable panoramic views. It is a romantic location on the eastern shore of the lake. In the past it inspired important people such as Goethe who stayed there during his time in Italy. The medieval streets which lead to the castle, the roads round the lake and the magic atmosphere make Macesine the perfect resort. To enjoy breath-taking views, take the modern cable car Malcesine Monte Baldo.

IL PORTO.

LA PERLA DI GOETHE Dominata dall’elegante castello, Malcesine è un angolo incantato che regala scorci panoramici indimenticabili. Romantica località, adagiata sulla riva orientale del Lago di Garda in passato ispirò personalità illustri come Goethe che vi soggiornò in occasione del suo viaggio in Italia. I vicoli medievali che salgono verso il castello scaligero, il lungolago scandito da negozi e ristoranti e la magica atmosfera che si respira in ogni periodo dell’anno continuano ad affascinare ogni anno migliaia di turisti che scelgono Malcesine come località di villeggiatura. Fatto erigere tra il 1277 e il 1387, il castello Scaligero svetta dallo sperone roccioso con la sua alta torre e oggi ospita un interessante Museo di storia naturale del Monte Baldo e del Garda con nu-


25

LA CHIESA DI CASSONE E IL PANORAMA DI MALCESINE RAFFIGURATE DA GUSTAV KLIMT.

Das von dem eleganten Schloss geprägte Malcesine ist ein bezauberndes Stück Erde, das seinen Besuchern unvergessliche Panoramaeindrücke schenkt. Diese romantische Ortschaft am Ostufer des Sees inspirierte in der Vergangenheit so berühmte Persönlichkeiten wie Goethe, die dort auf ihren Reisen in Italien verweilten. Die mittelalterlichen Gassen, die sich hinauf zum Schloss schlängeln, die Seepromenade und die zauberhafte Atmosphäre machen aus Malcesine den perfekten Ort für den Sommeraufenthalt. Für atemberaubende Ausblicke sorgt die hochmoderne Seilbahn Malcesine Monte Baldo.

merosi reperti geologici e botanici, oltre a tavole illustrative della ora e della fauna del territorio gardesano. Inoltre, una delle sale ospita una mostra permanente dedicata a Goethe, dove sono esposti alcuni disegni realizzati dal poeta in occasione del suo soggiorno gardesano. Vicino al grazioso porticciolo si trova il Palazzo dei Capitani, antica sede del Capitano del lago, con le sue eleganti architetture di epoca veneziana. Per godere di vedute mozzaato ecco la modernissima funivia Malcesine-Monte Baldo con le sue cabine panoramiche rotanti. „


LE GUIDE DELL’EUROPEA

26

MANERBA DEL GARDA

Dati Statistici Abitanti: 4.985 Altezza s.l.m.: 130 m Superficie: 28,96 kmq CAP: 25080 Comuni Limitrofi

MANERBA DEL GARDA

Bardolino (VR), Garda (VR), Moniga del Garda, Polpenazze del Garda, Puegnago sul Garda, San Felice del Benaco, Soiano del Lago

MUNICIPIO Piazza Garibaldi 19 Tel. 0365.659801 www.comune.manerbadelgarda.bs.it

Manerba which is situated near the enchanting park of rocca is divided into six suburbs, Solarolo, Montinelle, Balbiana, Pieve, Crociale and Gardoncino. It is characterized by the famous island of San Biagio which is more commonly known as Isola dei Conigli. Manerba is dominated by rolling green hills which provide very pleasant views.

Manerba liegt in der Nähe des zauberhaften Parco della Rocca und ist in die sechs Ortsteile Solarolo, Montinelle, Balbiana, Pieve, Crociale und Gardoncino unterteilt. Geprägt wird Manerba von der berühmten Insel San Biagio, im Volksmund auch die „Kanincheninsel“ genannt, sowie von der grünen Hügellandschaft, die ein äußerst reizvolles Panorama schafft.

LA BAIA.

PERSA TRA LE COLLINE Manerba sorge nei pressi dell’incantevole Parco della rocca e si suddivide nelle sei frazioni di Solarolo, Montinelle, Balbiana, Pieve, Crociale e Gardoncino. Caratterizzata dalla presenza della famosa Isola di San Biagio, più comunemente conosciuta come Isola dei Conigli, Manerba è dominata da colline verdeggianti, coltivate a oliveti e vigneti, che rendono il panorama estremamente piacevole. Molti gli itinerari storici, artistici, archeologici, naturalistici, enogastronomici, le piste ciclabili, e i ritrovi per il divertimento ed il relax. Il turista più attento alle bellezze storiche e culturali potrà visitare le numerose e suggestive chiese, sparse sul territorio, ricche di affreschi, a testimonianza di una secolare tradizione religiosa e artistica. I numerosi scavi che sono stati effettuati nella zona hanno riportato alla luce le strutture murarie di uno dei più importanti castelli del territorio bresciano nel periodo medievale.„


27

PADENGHE SUL GARDA

Dati Statistici Abitanti: 4.350 Altezza s.l.m.: 127 m Superficie: 20,42 kmq CAP: 25080 Comuni Limitrofi

PADENGHE SUL GARDA

Bardolino (VR), Calvagese della Riviera, Desenzano del Garda, Lazise (VR), Lonato del Garda, Moniga del Garda, Sirmione, Soiano del Lago

IL CASTELLO.

MUNICIPIO Via I. Barbieri, 3 Tel. 030.9995644 www.comune.padenghesulgarda.bs.it

The little town of Padenghe is immersed in green moraine hills which are in the shape of a crown and cover a large area. This is the place where the most famous wine in the Brescia area is produced, the ‘Garda Classico’. Other famous wines such as Cigarette, il Rosso and il Rosso Superiore can also be tasted here.

Das Städtchen Padenghe ist eingetaucht im Grün der weichen Moränenhügel, die in Form eines Kessels ein weites Gebiet bedecken. Es ist das Anbaugebiet des wichtigsten DOC-Weines der Provinz Brescia: des „Garda Classico“. Aber auch andere renommierte DOC-Weine, wie der Chiaretto, der Rosso und der Rosso Superiore, können hier gekostet werden.

IMMERSA TRA LE VITI La cittadina di Padenghe è immersa nel verde delle colline moreniche che, morbidamente disposte a corona, coprono un’ampia area. Questa terra costituisce la zona produttiva del più importante Doc della provincia di Brescia: il “Garda Classico”, appartiene alla Valtenesi, la zona agricola che si estende a sud-ovest del Garda, fra Padenghe e Salò. Si possono anche degustare altri rinomati vini Doc, come il Chiaretto, il Rosso ed il Rosso Superiore, di gusto e sapore armonioso ed invitante. A Padenghe si sono trovate tracce di insediamenti preistorici e di abitazioni romane. Il primo nucleo abitativo sorse in riva al lago, ma prima dell’anno Mille questo villaggio fu abbandonato a causa delle incursioni barbariche che spinsero la popolazione a rifugiarsi in collina, dove fu eretto il castello dalle mura a ciottoli. Nel Medioevo il castello divenne una roccaforte ghibellina, contesa tra Brescia e Verona. Per molti anni Padenghe ed il suo castello furono terra di conquista ora degli Scaligeri, ora dai Visconti o dalla Repubblica Veneta. „


28

PESCHIERA DEL GARDA

Dati Statistici Abitanti: 9.984 Altezza s.l.m.: 68 m Superficie: 17,63 kmq CAP: 37019 Comuni Limitrofi

PESCHIERA DEL GARDA

Castelnuovo del Garda, Desenzano del Garda (BS), Ponti sul Mincio (MN), Pozzolengo (BS), Sirmione (BS), Valeggio sul Mincio

MUNICIPIO P.le Betteloni, 3 Tel. 045.6400600 www.comune.peschieradelgarda.vr.it

This is a fortified city in the shape of a pentagon. Peschiera del Garda is a jewel of architecture, art and culture situated in the extreme south of the Riviera degli Ulivi. In the second half of the 1500’s many architects worked on important town planning here such as the fort and the imposing pentagon shaped city walls.

Die Festungsstadt Peschiera del Garda mit ihrer fünfeckigen Form ist ein architektonisches, künstlerisches und kulturelles Schmückstück am südlichen Ende der „Riviera degli Ulivi“. Hier erstellten in der zweiten Hälfte des 15. Jahrhunderts Heerscharen von Architekten so bedeutende Stadtbauten wie die Festung und den beeindruckenden fünfeckigen Mauerring.

IL LUNGOLAGO.

LA CITTÀ-FORTEZZA Città-fortezza a forma di pentagono, Peschiera del Garda è un gioiello d’architettura, d’arte e di cultura posta all’estremità meridionale della “Riviera degli Ulivi”. Il suo nome risale al periodo longobardo, quando la ricchezza della pescosità delle acque fece cambiare il toponimo latino Arilica in Piscaria. Prima territorio longobardo, poi dominio di Scaligeri e di Visconti, è solo con la Serenissima Repubblica di Venezia che Peschiera del Garda assume la sua caratteristica forma urbana. Nella seconda metà del Cinquecento, schiere di architetti, fra cui il Sanmicheli, elaborano importanti opere urbanistiche come la Fortezza e l’imponente cinta muraria a forma pentagonale. Oggi i bastioni ed i vicoli del centro storico ospitano negozi, alberghi e rafnati ristoranti che deliziano i palati dei turisti con piatti appartenenti alla tradizione culinaria gardesana, come i “bigoli con le sarde” e il “risotto con la tinca”, da gustare con dell’ottimo Lugana Doc, vino bianco prodotto in questa zona. „


29

RIVA DEL GARDA

Dati Statistici Abitanti: 16.170 Altezza s.l.m.: 73 m Superficie: 42,45 kmq CAP: 38066 Comuni Limitrofi

RIVA DEL GARDA

Arco, Ledro, Limone sul Garda (BS), Malcesine (VR), Nago-Torbole, Tenno

MUNICIPIO Piazza III Novembre, 5 Tel. 0464.573888 www.comune.rivadelgarda.tn.it NUMERI UTILI Farmacie Accorsi Elena & C. Sas Via degli Oleandri, 23 (loc. Varone) Accorsi Massimo & C. Snc Via Maffei, 8 Tel. 0464.552302 Comunale San Giuseppe Viale Trento, 96 Mutalipassi Luca & C. Snc Viale Dante, 12/c Tel. 0464.552508 Uffici Postali Largo Bensheim Tel. 0464.578711

IL CENTRO.

TRA LE ALPI E IL MEDITERRANEO Riva del Garda per il suo clima particolare è considerata la zona mediterranea più a nord d’Europa. Meta imperdibile degli appassionati di passeggiate ed escursioni, Riva del Garda offre forti contrasti. Palme ed olivi crescono lussureggianti anco a anco, pareti di ripide montagne si tuffano a strapiombo in un lago blu cobalto, ed un vento, puntuale come l’alba ed il tramonto, fa la gioia di migliaia di sursti. Quindi tutti gli sport legati all’acqua come il windsurf e la vela sono di casa a Riva, arrampicate e trekking sono per gli sportivi, così come altri generi di sport estremi, le vie del centro offrono centinaia di vetrine, caffè in riva al lago, giardini e parchi come quello delle Cascate del Varone. Circondata dai


30

RIVA DEL GARDA

LE GUIDE DELL’EUROPEA

FIGURELLA Villafranca di Verona Centro di Dimagrimento

Vedi pag. 59

This is a place not to be missed by those who love walks and excursions. Riva del Garda is a place of contrasts where lush palms and olives grow side by side and steep mountains drop down into the cobalt blue lake. The wind, which blows as regularly as the sun rises and sets, is the joy of surfers. Here there is the possibility to windsurf and sail as well as climbing, hiking and other extreme sports. The main streets are full of shops; there are cafés on the shore of the lake and public gardens and parks, like Cascate del Varone.

Riva del Garda, ein unbedingtes Reiseziel für alle Liebhaber von Wanderungen und Ausflügen, ist ein Ort starker Gegensätze: üppige Palmen und Oliven wachsen Seite an Seite, steile Bergwände tauchen senkrecht in den kobaltblauen See ein und ein Wind, der pünktlich wie Sonnenauf- und –untergang die Herzen Tausender Surfer erfreut. In Riva sind alle Wassersportarten wie Windsurfen und Segeln zu Hause, und für Sportbegeisterte gibt es Kletter- und Trekkingmöglichkeiten und andere Extremsportarten. Die Straßen des Stadtkerns bieten Hunderte von Schaufenstern, Cafés entlang des Seeufers, Gärten und Parks wie der Parco delle Cascate del Varon.

PIAZZA TRE NOVEMBRE.

porticati medievali, la piazza si apre sul Palazzo Pretorio, sul Palazzo Municipale del XIV secolo e sulla severa Torre Apponale. La torre eretta nel 1220, bassa, merlata, con una porta alta sul livello del suolo, ora interrata per 3-4 metri, fu sopraelevata nel 1555, era il caposaldo della difesa cittadina, aveva ai suoi piedi i fondachi del sale e del grano, i magazzini, i banchi di cambio. Sulla sommità, a 34 metri, svetta “l’anzolìm de la tor”, simbolo della città realizzato a ne anni Ottanta. Il “Bastione” è invece l’imponente complesso forticato che domina la città di Riva del Garda, da sempre uno spettacolare balcone su lago, restaurato e riaperto al pubblico. Il complesso forticato venne costruito nei primi anni del 1500 dalla Repubblica Veneta per controllare il suo conne che arrivava no a qui.


31

PUNTA LIDO E RIVA DI NOTTE. (Fotograe fornite da Ecohotel Primavera)

Costruita nel 1124 la rocca sorse invece vicino ad una preesistente struttura di difesa in riva al Lago. Rimaneggiata nei secoli, il suo aspetto attuale è dovuta agli Scaligeri che, verso la metà del Trecento, assoldarono maestri muratori, probabilmente comaschi, e la trasformarono in un complesso forticato quadrilatero circondato dalle acque, organizzato attorno a una corte e attestato su tre torri di media altezza e su un mastio più alto. Ora è adibita a Museo della città che offre pregiate collezioni d’arte e periodiche esposizioni molto interessanti. A Riva del Garda ci sono da visitare anche delle belle chiese. La Chiesa dell’Inviolata è una delle più singolari costruzioni sacre di tutto il Trentino ed il più bell’esempio di architettura barocca. „


32

RIVA DEL GARDA SALÒ

Dati Statistici Abitanti: 10.740 Altezza s.l.m.: 75 m Superficie: 29,75 kmq CAP: 25087 Comuni Limitrofi

SALÒ

Gardone Riviera, Gavardo, Puegnago sul Garda, Roè Volciano, San Felice del Benaco, Torri del Benaco (VR), Vobarno

MUNICIPIO Lungolago Zanardelli 55, Tel. 0365.296801 www.comune.salo.bs.it

AL CENTRO DEL GOLFO Salò è al centro di un bel golfo ai piedi del monte San Bartolomeo ed considerata la “capitale” dell’Alto Garda bresciano. Il centro storico di Salò è un tta rete di strade, vicoli e piazzette con dimore signorili, eleganti negozi, numerosi ristoranti e molti alberghi, anche di ottimo livello. Le frazioni del Comune di Salò (Barbarano, Campoverde, Cunettone, Renzano, San Bartolomeo, Serniga e Villa) offrono tantissimi motivi per gite e passeggiate. Pesca sportiva, surf, canottaggio, vela, tennis possono essere praticati con facilità. Il nome “Salò” non ha origini chiare: alcuni lo fanno risalire al nome di una regina etrusca, Salodia, che abitò a Salò; altri lo collegano ad un lucumone (magistrato) Saloo. Una spiegazione valida sembra essere quella che fa risalire il nome di Salò, al fatto che la città era, anche nell’antichità, la capitale economica dove veniva depositata una risorsa importantissima come il sale. Il 13 maggio 1426 dopo un lungo periodo di guerre Salò si “afdò” spontaneamente e “ligatamente” (così dicono i documenti) alla Serenissima Repubblica di Venezia che le aveva riconosciuto larga autonomia. Nella piazza principale del comune ancora oggi possiamo trovare una colonna sovrastante del leone di San Marco simbolo dei domini Veneti. „


33

PARTICOLARE DEL CENTRO STORICO.

I NUMERI UTILI POLIZIA LOCALE Tel. 0365.522500 Cell. 336.301892 Fax 0365.522496 CARABINIERI Pronto Intervento Tel. 112 Caserma Salò 0365.40240 POLIZIA STRADALE Soccorso Pubblico Tel. 113 Caserma Salò 0365.40640 GUARDIA DI FINANZA Numero emergenza 117 Caserma Salò 0365.40737

VIGILI DEL FUOCO Chiamate di Soccorso Tel. 115 Caserma Salò 0365.40333 GUARDIA MEDICA DI SALÒ Festivo, prefestivo, notturno Tel. 0365.296697 Via Fantoni c/o A.S.L. GUARDIA MEDICA TURISTICA Tel. 0365.521032 tutti i giorni dalle ore 15:00 alle ore 19:00 fino al 30 settembre c/o il Centro Sociale Due Pini

Salò is at the centre of a beautiful gulf at the foot of mount San Bartolomeo and it is considered the ‘capital’ of the Brescian Alto Garda. The historical centre of Salò is full of streets, alleys and squares where there are noble dwellings, elegant shops, restaurants and high quality hotels. In the suburbs around Salò, you can take walks and go on excursions to see this beautiful area. You can also try game fishing, surfing, canoeing, sailing and tennis.

OSPEDALE DI GAVARDO Tel. 0365.3781 FARMACIE Centrale del Dr. Pellacani e C. Sas Piazza A. Zanelli, 7 Tel. 0365.43767 De Paoli del Dr. De Paoli Ambrosi Via San Carlo, 7 Tel. 0365.20822 Storica Farmacia Dr Pirlo Via Butturrini, 58 Tel. 0365.20760 UFFICI POSTALI Via Canottieri 10 Tel. 0365.440811

Das in der Mitte eines herrlichen Golfes und zu Fuße des Berges San Bartolomeo gelegene Salò gilt als die „Hauptstadt“ des Alto Garda von Brescia. Sein historischer Stadtkern ist ein dichtes Netz aus Straßen, Gassen und Plätzen mit herrschaftlichen Häusern, eleganten Geschäften, zahlreichen Restaurants und vielen, auch hochklassigen Hotels. Die Stadtteile von Salò bieten unzählige Anlässe für Ausflüge und Spaziergänge. Sportfischen, Surfen, Rudern, Segeln und Tennis können hier problemlos praktiziert werden.


34

SAN FELICE DEL BENACO

Dati Statistici Abitanti: 3.424 Altezza s.l.m.: 109 m Superficie: 26,52 kmq CAP: 25010 Comuni Limitrofi

SAN FELICE DEL BENACO

Garda (VR), Manerba del Garda, Puegnago sul Garda, Salò, Torri del Benaco (VR)

MUNICIPIO Via XX Settembre, 11 Tel. 0365.558611 www.comune.sanfelicedelbenaco.bs.it

San Felice del Benaco area has been inhabited since prehistoric times and was conquered by the romans, evidence of which can be seen in various archaeological finds, among which a headstone dedicated to Neptune which was found in the wall of a parish church. Called Scovolo from the Latin scopulus, it was fortified by a castle to protect the population from the barbarian raids.

Das schon zu prähistorischen Zeiten bewohnte San Felice di Benaco wurde von den Römern erobert, was viele archäologische Funde, darunter ein dem Gott Neptun geweihter Stein an der äußeren Kirchenmauer, bezeugen. Der einst Scovolo genannte Ort, abgeleitet vom lateinischen „scopulus“, erhielt eine Schutzburg, die seiner Bevölkerung Schutz vor den Raubzügen der Barbaren bieten sollte.

LA PARROCCHIALE DEI SS. FELICE, ADAUTO E FLAVIA.

SOTTO IL SEGNO DI NETTUNO Abitata dalla preistoria, la zona di San Felice del Benaco è stata conquistata dai romani, la cui presenza è testimoniata da vari reperti archeologici, tra i quali una lapide dedicata a Nettuno, murata su una parete della chiesa parrocchiale. Chiamata Scovolo, dal latino scopulus, venne munita di un castello-rifugio per proteggere la popolazione dalle scorrerie dei barbari. Il paese di San Felice conserva nel centro storico i resti dell’antico castello, il Palazzo Rotingo, edicato nel XVII secolo ed ora sede del Municipio. La passeggiata attraverso il centro ci fa scoprire l’ex Monte di Pietà, una elegante costruzione di tipo veneto, con un porticato a cinque arcate con pilastri quadrati di pietre bugnate. Al suo interno risiedeva il Governo del Comune e oggi che l’attività del paese si è volta decisamente verso il turismo, è la sede dell’Ufcio Informazioni e di una sala espositiva che ospita numerose mostre di artisti contemporanei. „

LE MAPPE E L’ELENCO VIARIO Benaco

Via

Tav. 1

B1

Convento

Via del

Tav. 1

A1

Benaco

Via

Tav. 2

B1

De Gasperi

Via

Tav. 1

A1

Borghese

Via

Tav. 2

B1

Dietro Castello

Via

Tav. 1

A1

Boschette

Via

Tav. 1

A1

Don L. Bonetti

Via

Tav. 1

B1

Boschette

Via

Tav. 2

A1

Don L. Bonetti

Via

Tav. 2

B1

Brescia

Via

Tav. 2

A1

Don P. Bertazzi

Via

Tav. 1

B1

Carrera

Via

Tav. 1

A2

Fontana Vecchia Via

Tav. 1

A1-A2

Chiusure

Via

Tav. 2

A1

Fontanamonte

Via

Tav. 1

A2

Ciano

Via

Tav. 2

A1

Fornella

Via

Tav. 1

B1-B2

Cominelli

Via

Tav. 2

A1

Gardiola

Via

Tav. 1

B2


35

Gere

Via delle Tav. 1

B1

Rosina

Via

Tav. 2

Il Fante d’Italia

Via

Tav. 2

B1

San Fermo

Via

Tav. 1

B1 B2

Italia

Viale

Tav. 1

A1-B1

San Giovanni

Via

Tav. 2

A1-B1

Tav. 1

A1-B1-B2

Martiri della PatriaVia

Tav. 2

A1

Sissiline

Via

Monte Croce

Via

Tav. 1

A2

Soma

Via della Tav. 1

B2

Ortal

Via

Tav. 1

A1

Spizzago

Via

Tav. 1

B2

Pizzicaglione

Via

Tav. 1

A1-A2

Trento

Via

Tav. 1

A1-B1

Porto Portese

Via

Tav. 2

B1

Trento

Via

Tav. 2

A1

Porto San Felice Via

Tav. 1

B2

Vallette

Via

Tav. 1

A1

Pozze

Via delle Tav. 1

A2-B2

XX Settembre

Via

Tav. 1

A2

Pozzo

Via del

A1

Zublino

Via

Tav. 1

A1

Tav. 2

IL MONUMENTO AI CADUTI.


SAN FELICE DEL BENACO

LE GUIDE DELL’EUROPEA

36

1

1


37

SIRMIONE

SIRMIONE Dati Statistici Abitanti: 8.150 Altezza s.l.m.: 66 m Superficie: 33,87 kmq CAP: 25019 Comuni Limitrofi Castelnuovo del Garda (VR), Desenzano del Garda, Lazise (VR), Padenghe sul Garda, Peschiera del Garda (VR)

MUNICIPIO Piazza Virgilio 52 Tel. 030.9909100 www.comune.sirmione.bs.it Ufficio Informazioni Turistiche Viale Marconi, 8 Tel. 030.3748721 / 030.916114 iat.sirmione@provincia.brescia.it PANORAMA AEREO.

NUMERI UTILI Farmacie Farmacia Comunale Via Verona, 47 Tel. 030 9905007 Cornacchione A. Piazza Castello, 7 Internazionale Dott.ssa Cornacchione Via Colombare, 180 Tel. 030.919054 Uffici Postali Largo Faselo Bitinico 1 Tel. 030.916195 Colombare Via Praissa 10 Tel. 030 9905559

UNA TERRA TUTTA DA SCOPRIRE La penisola di Sirmione si estende per 4 km nel cuore del Lago di Garda e n dalla più remota antichità ha costituito motivo di ammirazione e di attrazione. Gli insediamenti palatticoli, le “Grotte di Catullo”, il Castello Scaligero, testimoniano il fascino che questo paese, frequentato e cantato da artisti e poeti, ha esercitato in tutte le età. Le “Grotte di Catullo” consentono di ammirare gli imponenti resti di una villa romana in un suggestivo parco archeologico di 20 mila mq. La Rocca Scaligera, completamente circondata dall’acqua, era destinata a scopi difensivi. Entrati dal ponte levatoio, è possibile salire sulla torre, da dove si gode una vista mozzaato. La chiesa longobarda di San Pietro in Mavino risale all’VIII secolo. La chiesa venne parzialmente ricostruita nel 1320. Santa Maria Maggiore, la chiesa parrocchiale di Sirmione risale al XV secolo. L’acqua termale di Sirmione è conosciuta sin dall’antichità


SIRMIONE

LE GUIDE DELL’EUROPEA

38

In alto, LA PENISOLA DI SIRMIONE. Qui di anco, IL CASTELLO (foto di Fernando Olivini).

per i suoi beneci effetti. La sua preziosa acqua sulfurea salsobromoiodica, che alimenta due centri termali, il “Catullo” di Sirmione e il “Virgilio” di Colombare, si rivela efcace nella cura di affezioni respiratorie, vascolari e dermatologiche. La fama di Sirmione, penisola dei poeti, sulle ali dei versi di Catullo, si è ben presto estesa oltre i conni nazionali. La “venusta Sirmio” affascinò, tra gli altri, la regina Margherita, Giosuè Carducci, Ezra Pound, James Joyce e tanti altri. In tempi meno lontani, dalla seconda metà del ‘900, divenne una delle mete del jet-set internazionale. Maria Callas, che qui possedeva una villa, condò ad un amico poco prima di morire a Parigi: “Ho tanta nostalgia di Sirmione”. „

The Sirmione peninsula extends for 4 km into the heart of Lake Garda and was admired already in ancient times as an attractive location. The allure of the prehistoric stilthouses, the “Grotte di Catullo”, the Scaligero castle are all testimony to the admiration felt by the many visiting artists, singers and poets that this popular locality has always attracted. The „venusta Sirmio“ had for example Queen Margherita, Giosue Carducci, Ezra Pound, James Joyce and many others under its spell.

Die Halbinsel von Sirmione erstreckt sich über 4 km im Herzen des Gardasees und war schon im fernen Altertum Grund für Bewunderung und Anziehung. Die Pfahlbau-Siedlungen, die “Grotte di Catullo”, die Scaligero-Burg zeugen von der Faszination, die dieser viel besuchte und von Künstlern und Dichtern besungene Ort seit jeher ausübt. Díe “venusta Sirmio” faszinierte unter anderem die Königin Margherita, Giosuè Carducci, Ezra Pound, James Joyce und viele andere.


39

TOSCOLANO MADERNO

Dati Statistici Abitanti: 8.111 Altezza s.l.m.: 86 m Superficie: 56,73 kmq CAP: 25088 Comuni Limitrofi

TOSCOLANO MADERNO

Gardone Riviera, Gargnano, Torri del Benaco (VR), Vobarno

MUNICIPIO Via Trento, 5 Tel. 0365.546024 www.comune.toscolanomaderno.bs.it

Toscolano Maderno lies on a vast headland between the romantic port of Toscolano and the Gulf of Maderno. The importance of this hamlet is reflected in the parish church of Toscolano dei Santi Pietro e Paolo, the ancient sanctuary of Madonna del Benaco. It was once the state capital of the Riviera del Garda.

Toscolano Maderno liegt auf einem weitläufigen Vorgebirge zwischen dem romantischen Hafen Toscolano und der faszinierenden Bucht von Maderno. Von der Bedeutung dieses bezaubernden Ortes am Gardasee, der sogar Hauptort der Riviera del Garda ist, zeugen die Parochialkirche von Toscolano Santi Pietro e Paolo, und der altertümliche Wallfahrtsort der Madonna del Benaco.

IL CHIOSTRO DELL’ABBAZIA DI SAN NICOLA.

TRA IL PORTO E IL GOLFO Toscolano Maderno si adagia su un ampio promontorio racchiuso tra il romantico porto di Toscolano ed il suggestivo golfo di Maderno. La zona gode di un microclima del tutto particolare e paragonabile a quello mediterraneo. I due centri sono idealmente divisi dal torrente Toscolano. Pare che Toscolano abbia origini etrusche e Maderno abbia origini romane. Nel 1928 i due centri abitati vennero riuniti in un unico comune. A testimoniare l’importanza di questa graziosa borgata gardesana, un tempo, addirittura capoluogo della Riviera del Garda, troviamo la Chiesa Parrocchiale di Toscolano dei Santi Pietro e Paolo, l’antico santuario della Madonna del Benaco, la Basilica di Sant’Andrea a Maderno e altri palazzi e monumenti. A partire dal dopo guerra lo sviluppo alberghiero ha raggiunto un notevole sviluppo e costituisce attualmente l’attività economica principale. La zona di Toscolano-Maderno è particolarmente adatta per chi ama le lunghe passeggiate e i percorsi in mountain-bike. „


TOSCOLANO MADERNO

LE GUIDE DELL’EUROPEA

40

LE MAPPE E L’ELENCO VIARIO Ariosto Bellini Belvedere Benamati Benamati Benso Conte di C. Boito Bombai Bung Caboto Canossi Carducci Cavallotti Cecina Colombo Copernico

Cussaga Da Vinci D’Acquisto D’Annunzio Dante Donatello Donizetti Era F.lli Bianchi Fantoni Fermi Fontane Foscolo

Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via

Via Via P.le Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via

Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 2

Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1

A1 B2 A1 B1 A1-B1 B1 B1 B1 B1 A2 A1 A2 B2 B1 A2 A2

B1 A2 B1 B2 B2 A1 B1-B2 B1 A2 B1 A2 B1 B2

Galilei Via Galliani Via Galvani Via Garibaldi Via Gasparo di Salò Via Genova Via Gioberti Via Gnutti Via Gozzi Via Leopardi Via M. della ResistenzaVia Maclino Bezzuglio Via Maderno Via

Tav. 2 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1

A2 A1 A2 A1-B1 A1 B1 B2 B2 A1 B2 B2 A1 B1-B2

Mameli Marconi Mascagni Miralago Montana Montemaderno Montesuello Moretto Oleandri Olivi Panoramica Pascoli Pellico

Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via Via

Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1

B2 A2 B2 B1 A1-B1 A1-B1 B1 B1 A1 A1 A1 B2 A2-B2

Piazzuole Piè Costa Polo Prati Promontorio Puccini Pulciano-Cecina Pulciano-Gaino Quiete Religione Roma Rosei Rosmini

Via Via Via Via Via Via Via Via Via della Via Via Via Via

Tav. 2 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1

A1 A1 A2 B2 B2 B1 B1 B1 B1 B2 A1 A1 B2


41

1

Rossini S. Ambrogio S. Bartolomeo S. Michele Sacerdoti Sanico Sarto Selve Settembrini Setti Solino Speri Taormina Tartaglia Tasso Tassoni

1

Via Via Via Via Via Via Via del Via Via Via Via Via Via Via Via Via

Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 2

B1 B1 B1 B1 B1 A1 B1 B1 B2 B1 B1 B1 A1 A1 A1 A1-B1

Toscanini Toscolano Trento Valle Fredda Verdi Vespucci Vigna Vigole Virgilio Vitali Vivaldi Volta XX Settembre XXV Aprile Zanardelli

Via Via Via Via Via Via Loc. Via Via Via Via Via Via Via L.golago

Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1 Tav. 2 Tav. 2 Tav. 1 Tav. 1

B1 A1-B1 A1 B1 B2 A2 B1 A1 A1 B1 B1 A2 A1 B2 A2-B2


LE GUIDE DELL’EUROPEA

42

TIGNALE

Dati Statistici Abitanti: 1.312 Altezza s.l.m.: 555 m Superficie: 48,42 kmq CAP: 25080 Comuni Limitrofi

TIGNALE

Brenzone (VR), Gargnano, Magasa, Malcesine (VR), Tremosine, Valvestino

MUNICIPIO Piazza Umberto I, 1 Tel. 0365.73017 www.comune.tignale.bs.it

Tignale is situated in the Alto Garda Bresciano park. Its position at the peak of Lake Garda earned it the nickname ‘the Balcony of Garda’ and it has become an international tourist destination. The church of S.Marco Evangelista, the parish of Gardola (built before 1500), the church of San Pietro from 1200, and the church of San Sebastiano are all part of what remains of its historical and architectural heritage.

Der im Parco Alto Garda Bresciano gelegene Ort Tignale trägt dank seiner steil über dem See gelagerten Position den Beinamen „Balkon des Gardasees“ und ist das Ziel von Touristen aus aller Welt. Von dem historischen und architektonischen Kulturgut verblieben die Kirche S. Marco Evangelista, die noch vor dem 15. Jahrhundert erbaute Parochialkirche di Gardola, die Kirche San Pietro aus dem 13. Jahrhundert und die Kirche San Sebastiano.

IL MUNICIPIO.

A PICCO SUL LAGO no, grazie alla sua posizione a picco sul Lago di Garda è stata soprannominata il “Balcone del Garda” ed è meta del turismo internazionale. La storia di Tignale ha origini antiche risalenti con certezza all’ età tiberiana. Grazie al clima mite del lago e ad un terreno fertile l’insediamento dei primi abitanti, i cenomani, si sviluppò in brevissimo tempo. Intorno al 1200, il casato dei Lodroni ha contribuito alla crescita e splendore dei luoghi, proseguito poi con il dominio degli Scaligeri, che costruirono un castello sui resti di una costruzione simile. Del patrimonio storicoarchitettonico rimangono la Chiesa di S. Marco Evangelista, la parrocchia di Gardola, costruita prima del 1500, la Chiesa di San Pietro del 1200, che ospita anche un piccolo museo con tombe medievali, la chiesa di San Sebastiano. Da vedere anche il santuario della Madonna di Monte Castello, esistente già nel IX secolo e posto a strapiombo sul lago ad oltre 700 metri di altitudine. „


43

TREMOSINE

Dati Statistici Abitanti: 2.154 Altezza s.l.m.: 414 m Superficie: 72,39 kmq CAP: 25010 Comuni Limitrofi

TREMOSINE

Brenzone (VR), Ledro (TN), Limone sul Garda, Magasa, Malcesine (VR), Tignale

MUNICIPIO Via Papa Giovanni XXIII, 1 Tel. 0365.915811 www.comunetremosine.it

Tremosine is in the heart of the Alto Garda Bresciano Park. Spread over more than 70 square km, it has all the natural and environmental qualities of a protected area. The highest mountains reflect in the light blue of Lake Garda creating scenery which has no equal.

Tremosine befindet sich im Herzen des Parco Alto Garda Bresciano und erstreckt sich über mehr als siebzig Quadratkilometer, die alle natürlichen und landschaftlichen Vorzüge eines Naturschutzgebietes aufweisen. Hier vermischen sich die höchsten Berge mit dem Blau des Gardasees und bieten unvergleichliche Szenerien.

LA STRADA PER IL PARADISO Tremosine si trova nel cuore del Parco Alto Garda Bresciano, esteso per oltre 70 chilometri quadrati, e gode di tutti i pregi naturali e ambientali dell’area naturale protetta. Qui le montagne più elevate del Parco si confondono con l’azzurro del Garda, offrendo scenari che non hanno eguali. Già percorrere la strada per raggiungere il cuore del paese è un’avventura fra la bellezza e l’emozione: in occasione dell’inaugurazione nel 1913, il giornalista della Frankfurter Zeitung, la denì “la strada più bella del mondo”. E la vista dalla “Terrazza del brivido”, sospesa a 350 metri sul lago, toglie ato anche a chi non soffre di vertigini. Sospesa fra cielo e terra, Tremosine non è quindi sfuggita all’attenzione dei turisti e delle persone che cercano un angolo di mondo, non troppo lontano da casa, per rilassarsi. Per gli amanti della moto, esistono percorsi tra i più affascinanti e impegnativi d’Europa come la Strada della Forra e i più spericolati possono cimentarsi nel canyoning e nel parapendio. „


LE GUIDE DELL’EUROPEA

44

VILLANUOVA SUL CLISI

Dati Statistici Abitanti: 5.855 Altezza s.l.m.: 216 m Superficie: 9,12 kmq CAP: 25089 Comuni Limitrofi

VILLANUOVA SUL CLISI

Gavardo, Roè Volciano, Sabbio Chiese, Vobarno

MUNICIPIO Piazza Roma, 1 Tel. 0365.31161 www.comune.villanuova-sul-clisi.bs.it

The name Villanuova comes from the word ‘villa’ because it was originally a small Gavardo suburb. ‘New’ or ‘nuova’ comes from the fact that the town has been built recently. It developed on the River Chiese which is also called Clisi and was initially a small town called Villa and in 1862 it took its current name.

Der Name Villanuova kommt von dem Wort “Villa”, da es ursprünglich ein kleiner Vorort von Gavardo war, „Nuova“, da es sich um eine neu erbaute Ortschaft handelt, und „sul Clisi“ zur Angabe des auch Clisi genannten Flusses Chiese, an dessen Ufer die Gemeinde entstand. Das ursprüngliche Villa nahm 1862 seinen heutigen Namen an.

NATA SUL FIUME Il nome Villanuova deriva dal termine “Villa”, perché alle origini era un piccolo sobborgo di Gavardo, “Nuova”, in quanto il paese è di recente costituzione, e sul Clisi, che indica il ume Chiese che è anche chiamato Clisi e sul quale si è sviluppato il comune. Inizialmente il piccolo paese si chiamava solo Villa e nel 1862 il comune ha assunto la denominazione attuale. Le frazioni di Villanuova sono Bostone e Prandaglio, il quale si divide a sua volta in altre località: Berniga, Bondone, Canneto, Mezzane, Peracque, Ponte Pier e Valverde. A Villanuova passa la Gardesana Occidentale che porta verso Brescia e Salò e l’inizio della strada di fondovalle della Valsabbia che arriva no a Barghe, inoltre nel territorio comunale c’è la strada provinciale 116 che attraversa il paese. Fino al 1976 il paese era attraversato dalla ferrovia Rezzato-Vobarno, oggi nel territorio comunale è presente la pista ciclabile Rezzato-Salò. „


45

Dove dormire

Guida al pernottamento suddivisa per località BARDOLINO ***** * Coloor Ho H te tel Styl Sttyl y e & Desi Desisign De g Viaa SS.. Cririst Vi stiinnnaa, st stin a, 5 H te Ho tell Caes Caesiu iuss Th iu T er erma maee & Sp Spaa Reso s rt Viia Pe Pesc schi schi hier erra Ci Cisa sano sa no Hootteel Duu Lac ac Et Beellev lllevuee Loc.c S. Cr Lo C istina Hote Ho tell Kr Krisisss In Inte tern rnaz azio iona nale le L ngolago Ci Lu C pr pria iani ni,, 3 Hotell Ne Hote Nett ttunno Viia Da Dant ntee Al Alig ighiieri 255 Hote tel Parc Hottel Germano n Via Ga Gardessan ana Deelll’aacqua ua, 10 Hoteel Parcc Hottel e Gritti Lunggol olaggo Cipriani, 1

Hotell Sa Hote Sann Piet Piietro ettroo Viaa Ma Vi Mado donn nnin inna, 155 H te Ho tell Sppor orts t maan ts Looc.c Ser eren enel en ella el lla ** ** Hote Ho tell 4 Sttag te agiooni Borg Bo rggo Ga Gariririba ibaalddi,i 23/ 3/25 25 Hote Ho tell All Par te arco coo V a Fo Vi F ss sse, e, 20 e, Hote Ho teel Al Sol olee Via S. Colombano, 5 Hoote tell Campag agno nola V a S. Cririst Vi s in st inaa, a, 30 H te Ho tell Fiior oritititaa Viia So Solflfer e ino, 47 Hotel Idania Via Marconi, 18

Hoote tell Sa San Ma Marc ro rc Frraz az. Ciisa s no no - Via Deelle le Pieeve, vee, 1 Hoote tell Saan Vi Vitoo Vito Loc Lo oc. Cisan issan anoo Hote Ho teel Ve Vela laa D’oroo Loc.c. Cisanno - Vi Lo Viaa Pe Pesc schi sc hier hi era, er ra, a2 Hote Ho teel Vi V lllla Letiiziz a Lunggol o aaggo Ci Cipr prria iani n,6 ni Hote Ho t l Vi Vi la Ol Vill Oliv ivvo Via Caamp Vi m ag agno nola no la,, 15 la 1 Hote Ho tel Vi Vitt t oria tt oria Borrgo Ca C vo v ur ur, 3388 BRENZONE * ** ** * Belfifiore Parrk Hooteel Be Via Vi ia Za Zana nard rdel ellilii, 3


46

Dove dormire **** ** D ag Dr agoo Via Gaard rdes essan ana, ana, a 222-24 3701 37 0110 - Br Bren enzo zone zo ne (Ve Vero roona na)) HHoote tell La Cal alet etta taa Hot otel ell Bol olog ogne og nese ne se Via A. Vespu p cc cci,i, 14 Hoote tell Br Bren enzo en nzo zone Looc.c. Magguggnano nano no - Via Xx Se Sett ttem mbr bre, e,, 22 Hote Ho tel Ca Caririb riribe be Viaa Da Vi D ntte Al Alig igghiier eri,i, 27 Hote Ho tell Duu Laacc Looc. Por ort rto to - Viaa Zan anar arrdeelllli,i, 21 Hotteel Ed Hot Ho Eden Eden en Viaa Za Vi Zana nard rrddel ellilii, 6 Hoote tell Fiire ren enz nze nze Looc. Assen enza z - Via Gar a de desa esa sana na, 4 Hoteel Nike Ho Loc. S. Ma Mar a - Vi Mari Viaa Be Benaco, 19 Hotel Or Orio ione ne Cast Ca stel elle letto - Via Vespucci, 91 Hotel S. Maria Loc. S. Maria - Via Benaco, 12 Hotel Villa Beatrice Via Xx Settembre, 14 Hotel Villa Isabella Via Vecchia 10 DESENZANO DEL GARDA **** Hotel Acquaviva Del Garda Viale Francesco Agello 84 Hotel Aquila D’oro Viale F. Agello, 47/49 Hotel Aquila D’oro Via Agello 47/49 Hotel Desenzano (Meublè) Via Cavour 40/42 Hotel Oliveto Via T.Malaguti,4/6 Hotel Oliveto Via Tito Malaguti, 2 Hotel Piccola Vela Via T.Dal Molin 36

Hote Ho ote tell Picc Piiccolla Ve Vela la V al Vi a e T. Dal Mol o in in,, 36 Hottel Ho tel Pl Plazaa (G Plaz (Gar arnì ar nìì) V a Annel Vi ellilili,2 ,224 ,24 Hote Ho tell Re te Rela laisis Du La la Lacc Vial Vial alee Agel Agello Ag lo,, 13 10 Park Pa rk Hot otel tell Via C. Via C. Bat attititist sti,i,i,17 st 177 Park Pa rk Hotteell Lung Lu ngol o ag ol agoo Ce Cesa sare re Bat attititist s i,, 17 st Villllla Ro Vi R sa Hot otel e el Luung ngol olag aggo C.B .Ba Batt ttisisti isti 89 Albe Al berg rgoo Al Cacci accciat cciiat ator oe Viaa An Vi Andr drei eis,s,22 **** ** Hote tel Al Alessis Viaa Ca Vi Cast s ello,3 ,3

Hotel Aurora Lungolago C. Battisti, 53 Hotel Benaco (Meublè) Via Cavour,30 Hotel Berta Via Costantino Il Grande 5 Hotel Bonotto Via Gramsci, 40 Hotel Bonotto Desenzano Via Gramsci 40 Hotel City (Garnì) Via N.Sauro,29 Hotel Euroopa p

Luunggol olag agoo C. C Ba Batt ttisisti stiti,7 ,771 ,71 Hote Ho teel Gi Giar ardi d neett t o (M Meu eubl blè) è) Via G. G Ma Marc rcon oni,i333 Hote Ho tell Ma Maye yer E Spple lend ndid id (Me Meubblè lè)) Piaz Pi a zaa Ulilisss az sse Pa sse P pa p Hote Ho t l Na te Nazizion onal alee (M Meu eubl blè) è) Vial Vi alee Ma al M rc rcon onii 23 23 Hote Ho tell Pi Piro rosc scaf affo (G (Gar arnì nì)) V a Po Vi P rt rtoo Ve Veccc cchi hio, o 11 o, 11 Hote Ho tel Prriim tel mav a er eraa (M (Meu eubl blè) è) V.Le V.Le V. L Cavvou our,r,r,36 36 Hoteel Rivi Hote Ho Rivi Ri vier ea L ngol Lu nggol o ago aggo C. C Batt Batt ttis tistii 35 Hoote tell To Tour urin ingg Viaa Gr Vi G igo iggolli olli,1 ,100 - Lu Lung n ol ng olag agoo Ce Cesa sare re Bat a titist stii Hotell Tr T ip ipolli (M (Meu eubl blè) è) P.P.Zz Zzaa Ma Zz Matt Matt tteo eott ottti,i,18 Hote t l Vi V tt ttorio i (Me M ublèè) Via Porto Vecchio,4 GARDA **** Hotel Garden Via Della Madrina 2 Hotel Tobago Via V. Bellini 1 *** Hotel Alla Torre Piazza Calderini, 1 Hotel Astoria Lungolago Regina Adelaide Hotel Benaco Corso Italia, 126 Hotel Bisesti Corso Italia, 34/36 Hotel Continental Via Giorgione, 14 Hotel Eden Via F. Dell’abaco, 8-9 Hotel Gabbiaano Via De Deii Cipressi,, 244 Hootel Im mpe p riial al Via Pa Vi Pasc scol oli,i, 5 ol oli,


47

Hotell La Per Hote erla laa V a Ve Vi V sp s ucci 5 Hoote tell Mi M ra ravaallli Viia M M.. Abr brillee,, 11 H teel Mi Ho Miroo’ Miro VViia Anti Anntitich chee M ch Muura r 18 Hote tel Roomaa Luung ngol olaaggo Reegi olag gina na Adeela laide, laid e, 26 Hote Ho teel So Solee Via Mo Vi Monte Ba B ldo 9 Hote Ho tell Te Term rmin inuss Lung Lu nggol o aggo Euro ropa p ,1 pa Hootel Tre Coro roone n Luungol ngolag agoo Re Regi gina na Ade dela laid i ee,, 54 Locaand Lo n a Sa S n Vi Vigi gilio Loc. San Vig igiliioo GARDONE RIVIERA ****** Grannd Hotel Fasano Gr Via Zanardelli, 190 Hotel Bellariva Via Podini Mario, 1/2 Hotel Villa Del Sogno Corso Giuseppe Zanardelli, 107 **** Grand Hotel Gardone Corso Giuseppe Zanardelli, 84 Hotel Savoy Palace Corso Giuseppe Zanardelli, 2 Hotel Villa Capri Via Zanarddel ellilili, 1772 Hote Ho tell Villa te lll Fi F orrdali daliliso da so so Viaa Zaana Vi nard rdel rd ellilili,, 15 el 1500 Hootel teel Vi Villllllaa Pa Para raddi ra disoo The Clil ni n caal Be Beau a ty au V a Za Vi Zana narrdel rdelllili,, 25 2544 Hootel tel Vi te Villla So Vill Sofifiaa Via Vi ia Corn Coorn rnel ella el l ,9 la Hote Ho ote tell Vi Villle lle Mo Mont n efi nt e oriri Viaa De Vi Deii La L ur u i,, 8 ** ** Hote Ho t l At te A el e ieer Cors Co rsso Za Za ardel Zana rddellii

Hotell Be Hote Belllevvue u Viaa Za Vi Zana nard rdel ellili,, 8811 Hoteel Colo l mberr V a Va Vi Val Di Sur ur, 11111 ur, Hotel Hote Ho tel Du D Lac a C rso Co rsso Re Repu p bb pu b lilica ccaa, 58 Hotte Ho tel Lo tel Loca cand ca n a Ag nd Aglilii Ang ngel elii Ga el Garn rnnì Piaz Pi azza az za Garriibbal aldi dii, 2 Hoteel Mo Ho Mont ntte Ba nte Bald lddo & Vi Villllaa Ac Acqu quar qu aron aron o e Cors Co rsoo Za Zana nard na rddel rdel ellil, 11 1100 H te Ho tel Sa Satu turn tu rnia rn nia i Viaa Za Vi Z nardelli, 155 GARGNANO ****** Grrandd Ho Hoteel A Vi Villa Feltrinellllii Via Rimembranza, 38 Lefay Resort & Spa Lago Di Gardddaa Via Angeloo Fel eltr trinellili, 11 18 Hotel Villa Giulia Viale Rimembra ranz nzza, 20 nza Hotel Villa So Sost stag aa Via Sostaga, 199 *** Hotel Bogliaco Via Cesare Battist stti,i, 3 Hotel Du Lac a V a Co Vi C llllet etta et ta,, 21 ta 2 Hoote t l Eu E roopa Viaa Reepu Vi p bb b liica ca, 40 4 Hoote Hot tel Ga Gard rden rd enia iaa Al Laago g Viaa Coolllletta Vi t , 53 Hote tel Li L vi viaa Viia Della Libertà, 42 Hotel Meandr dro Viia Repubb bblicaa, 400

Hote Ho tell Pa te Pala laazzi zzin zz ina V a Dell Vi Deellllaa Li Libbert ber à, 100 Camp Ca mpeg eegggi gi Camp Ca amp mpeg egggi gio GGiigl glioo Viaa A. Vi A. Fel e trrinnellli 1633 LAZISE * *** ** Hote Ho teel Co Cort r e Va Valiliier Via De Vi D llla Peerg rgol ollan anaa, a, 9 H teel Pa Ho Pala l zz la zzoo De Dellllllaa Sc S alaa Viaa Ca Vi Camp mpoo De mp D lla Cint ntura, 4 Hoteel Paarcchi h Dell Gar a daa Via Brus Vi Brussà Hote Ho tel Principe Di Lazise te Viee Delle Greghe Vi **** Hote Ho tteeell Ca Casa sa Miaa Viaa De Vi Del Termin inon, 1 Hootel teel DDaa Roberto to Via A. Delllaa Scala caala, la, 51 Hote Ho tell Gi te G ul ulie ieett ttaa Ro Rome meoo me V a A. Vi A Dellla Sca cala la,, 1 la Hote Ho tell Le Mur te uraa Viaa Baast Vi stia ia,, 4 ia H te Ho t l Si Sire rena re ena V a Ro Vi Roma ma, 4/6 ma 4//6 Hote Ho tell Sm mer eral alldo do V a G. Vi G. Puc u cicini nii, 2 Reeside d nc de ncee Ho Hote tel Ol O im impi piaa Viaa Caamp Vi m o Deellllaa Ciint n ur ura, a, 4a LIMONE SUL GARDA * *** ** Park Pa r Hot otel e Imperriaal Viaa Taamas, 10/ Vi 0/BB


48

Dove dormire Apppart parttam pa a en entitii Hot otel el Ilm lmaa Viia Ca Cald ldog ld oggno n ,1 Hote Ho teel Al Alex exan ande an derr de Viia Lu Lung ngol olag agoo Ma Marc rcconi, on , 56 on Hotell Al All’’az azzu zurrrroo Piiazzzal ale le Ger erardi, 3 Hote Ho t l Astoor Viaa Ivv Nov Vi oveem embrre, embr e 76 Hote Ho tel Caapo po Rea eamo moll Viaa Iv Novvem Vi embr bre, e,, 92 Hote Ho tell Ca Cara raave vel Via TTaamas, Vi Via mas 5 ma Hote Ho tell Duu Lacc Vili lagg laa gio Alb lber ergo g -W go -Wel elln lnes esss Viia Fa Fass ssse, e, 1 Ho el Gard Hote Gaard rdaa Bell Bel evue evvue u Via Lunngolaago Ma Vi M rcon onii, 17 Hote tell Iddea eal Via Iv Nov ovem embr bre, e, 32 Hote Ho tell Le Pal alme m Via Porto, 36 Hotel Leonardo Da Vinci (Villaggio Albergo) Via Iv Novembre, 3 Hotel Panorama Via Iv Novembre, 86 Hotel Royal Village (Villaggio Albergo) Via Benedetto Croce, 23 Hotel San Pietro - Cristina Via Tamas, 20 Hotel Sogno Del Benaco Lungolago Marconi, 3 Hotel Splendid Palace Via Iv Novembre, 70 Hotel Villa Dirce Via Iv Novembre, 80 *** Hotel Al Rio Se Via Nova, 12 Hotel Bellavista Lungolago Marconi, 20 Hotel Castell Via Iv Novembre, 46

H tel Ho teel Coost se Viaa Taamas, Vi mas, 111 Hote Ho tell Eu Euro ropa ro p pa Viaa Iv Nov Vi ovem embr em bre, br e, 35 e, Hote Ho ote t l Fllorrid idaa Viaa Ta Vi Tama mas,s,s, 14 ma Hote Ho tell Ga te Gard rden rd en Via Ivv Novvem Vi embr bree, br e, 14 H teel Laa Lim Ho imon onai on aiaa ai (VV llagg (Vil laagggio i Albber ergo goo) Viaa So Vi Sopi pino no Altto,, 3 Hottel Ho tel Li Lido do Viaa Iv Nov Vi ovem embr bre, e, 34 Hote Ho tell Liimone te mone mo Viaa Iv Vi I Novem mbr bre, 22 Hoteel Locandda Ru Ho Rusc sccel e lo Viaa No Vi Nova va,, 29 Hote Ho tell Merceddes Via Nanzello, 12 Hotel Monte Baldo Via Porto, 27-29 Hotel Rosemarie Via Tamas, 7 Hotel San Giorgio Via Iv Novembre, 1 Hotel Saturno Via Einaudi, 4 Hotel Sole Via Lungolago Marconi, 36 Hotel Susy Via Iv Novembre, 46 Hotel Villa Elite Via Tamas, 22 Hotel Villa Romantica Via Nova, 18 Relax Hotel La Gardenia & Villa Oleandra Via Iv Novembre, 47 LONATO DEL GARDA **** Vip’s Motel Via Rassicca, 9/B

**** H te Ho t l Il Rus ustitch chel e lo el Vial Vi ale Ro Roma ma, N. 92 MALCESINE * ** ** Hote Hot Ho tel Be B llllev evue v e San Lor oren ennzoo Via Gaard Via Vi rdes esan es anaa 12 an 1277 HHoote tel Caast stel ello el lo Lak akee Fron Frontt Viaa Pa Vi P ina, a, 21 Hote Hote Ho tel el Du Lac ac V a Lu Vi L nggolag olag ol ago, o 18 o, H te Ho tell EEuuro ropa paa Viaa Ga Garddes esan ana, a, 173 Hote tell Ex Exce celslsio i r Ba io Bayy Luung Lung ngool olag olag agoo Mado Maado d nnninna, a2 H tell Ma Ho Maximilian a Loc. Val Di Sogno, 8 Hotel Park Querceto Via Panoramica, 113 Hotel Sailing Center Loc. Campagnola - Via Gardesana, 187 Hotel Val Di Sogno Loc. Val Di Sogno, 16 *** Hotel Lago Di Garda Piazza V. Emanuele,1 Hotel Ambienthotel Primaluna Via Gardesana, 165 Hotel Ariston Via Navene Vecchia, 4 Hotel Astoria Via Gardesana, 400 Hotel Augusta Via Navene Vecchia, 31 Hotel Campagnola Via Gardesana, 392/2 Hotel Capri Via Panoramiica ca, 26 Hoteel Ca Casa Chincar arrin ini Viaa Navene nee Vec ecch chia hia i , 13 1388 Hootteel CCllubb Hot otel el Olivi liiv Viaa Ga Vi Gard rdes rd esan es anna, a, 160 60


49

Hotell Cr Hote Crisistalloo Viaa Ga Vi Gard r esanna, a, 186 8 Hotel Dian Diian ana na Via Vi ia Sco Scoi Sc oissse, e, 8 H te Ho tell Id Idea eeaal Via Ga Vi Gard rdees rd esana, aanna, a, 228 Hootel Hote teel Li L do do Looc.c. Val al Di SSoogn gnoo Via Ga Gard r es rd esan anaa 1002 Hote Ho tell Orchhidea idd Viaa Na Vi Nave vene ne Vec ecch chia ia,, 136 1336 HHootel Va Hot V l Di Monte t Viaa Pa Vi Pano nooraami m ccaa, 899 Hoo Ve Hotel V ga g Vial ale Roma,, 12 Hoteel Villaa Ca Carmen e Via Ga Gard rdessan a a, a 372 72 Hotell Vi V lla Lara Via Fo Fornaci, 2 Hootel Villa Monica Via Gardesana, 211 Laura Christina Via Puri, 5 MANERBA DEL GARDA **** Hotel Donna Silvia & Centro Benessere Viale Catullo, 1 (Piazza Silvia) PADENGHE SUL GARDA **** Hotel West Garrda Via Prrai a s 322 *** ** Hote Ho teel La La Busssola soola Viia Ma Marc rcon rc con oni,i, 10022 PESCHIERA DEL GARDA **** ** ** H te Ho tell Be Bellla ItItal allia i VViia Be Belllla llla ItItal tallia ia, a, 2/ 2/AA ***** Hotte Ho tel Al tel Al Fioore Lung Lu n oollaggo Ga G riiba bald ldi,, 9

Hotell Ga Hote Gard rden denn Viaa St Vi Staz azio ione ne,, 18 1 RIVA DEL GARDA ***** **** **** Lido Li do Pal do alac acee ac Vial Vi Vial alee Caardduc u cic , 10 ***** ** Krista Kris Kr t l Pa ta Pala laacee Hot otel el V a Go Vi G ririziziziaa P rc Hottell Flora Pa V al Vi alee Ro Rove v reto, 54 A titive Ac v & Fam ve amililyy Ho Hote tel Gi G oi oios osaa Via Ca Cart rtie rt tie iere re,, 70 re Astoorira Park Hot As otel Viale Tr Treento t ,9 Feeling Hotel Luise Vialee Ro R vereto, 9 Garda Sporting n Cluub Hoteel Viale Dei Tigli, 40 Grand Hotel Li Libbertyy Viale Carduccici,, 3/ 3/55 Grand Hotel Riiva Piazza Garibaldi, 10 Hotel Antico Borgo Via Armaand ndo do Di Diaz a , 15 az Hooteel Du Lac Et Du Parrc Viial alee Ro R ve vere reto re to,, 44 to Hote Ho tell Euuropa te ropaa ro Piaz Pi azzza za Cat aten ena, a, 9 a,

Hoote tell Oaasisi V alle Rooveereto Vi eto, 1100 Miira rage gee VViialle Ro Rove vere ve reto reto re to, o, 977/9 /99 Poort rticici icci Piaz Pi azzza 3 Nov az ovem em embr mbr bre, e, 19 e, Sole So l le Piaz Pi azza zaa Tre Nov ovem embr em mbr b e, e, 35 Villla Ni Vi Vill Nicoll Nic collli co VViia Ca Cattton onii, 5 *** *** ** Al Masso Via E. Modl, 7 Rudy dy Hotel VViia Sa S n Nazzaro, 81 A berello Al Viaa Ba Vi B llllin ino, o, 40 Am mbassaddorr Suite Hot o el Viia Lo Via L nga, 166 Bellllar ariv ivva Via Frrannz Ka Kafk fkka, 13 Bena Be nacuus Viaa Mo Vi Mont ntee Br nt Brio ione io ne,, 199 ne B io Br ione n ne V ale Vi alle Ro Rove vere ve reeto to,, 77 Brisisto Br Bris toll to Vialle Tr Vial Tren enntoo, 71 71 C mppag Ca agno nola la Viaa Sa Sann Tomm Tommas masoo, 111 Cana Ca nariririno no


50

Dove dormire Viaa Moont Vi n e Or O o, 11 C nt Ce n raale Piaz Pi azza az z Tree Novvem za embr bree, 27 br E oh Ec ohot ottel e Pririma maave vera ver Via Br Vi B io ione nee, 23 H tel Ho teel Fo Font ntan annel ella la V a Fo Vi Font ntan anel ella la,, 8 Gardesanaa Viaa Br Vi Bririone ione ne, e1 Giiardino Veerrrdi di di Piiazza Giarddin Piaz i o Gi G ussep eppe pee Ver erdi di,, 4 di Hote Ho tel Gaarní Ve V ne neziziaa Viaa Fr Vi Fran annz Ka Kafk fka, a, 7 H teel Viilll a En Ho Enririr ca ca Viaa Br Vi Brio ione ione ne 1/A /A Hote Ho tell Vi Villllla GGiiul ulia i na ia n Looc.c.Re Rest stel st el De Fe el Ferr V. V.Be Bellllllun Be uno, 12 un Hoteel Vitt Vitt ttor oria ia - Kap apuz u iner uz inner Am Se See Vial Vi ale Dante, e, 399 P im Pr mo Viale Ro Rove vere reto to, 59 Rivi Ri vier ea Viale Rovereto, 95 Virgilio Via Virgilio, 21 ** Hotel Rosalpina Pregasina Bed & Breakfast Garnì Hotello Via Negrelli 3/A Rifugi Nino Pernici Bocca di Trat, Alpi di Ledro SALÒ **** Hotel Bellerive Via Pietro Da Salò, 11 Hotel Duomo Lungolago Zanardelli, 91 Hotel Galeazzi Via Trento, 17 - Barbarano Salò Hotel Gambero Piazza Carmine, 1 Hotel Villa Arcadio & Resort

Viaa Paala Vi lazz zzin zz ina, a, 2 Roma Ro maant ntik ik Hot otel el Lau auririin Vial Vi a e Laand al n i, 9 VViilll a Deei Ca Camp mpii Boout utiq ique ue Hot otel el In The Cooun untr trys trys y id idee V a Liimo Vi mone ne,, 17 - Gav ne avar ardoo **** ** ** Hoote tell Coomm mmeer ercioo Piaz Pi azza az z Viittto za toririoo Em tori Eman annue anue uele le,, 16 le Hote Ho tell Co te Conc ncaa D’or nc oro oro Via Ze Vi Z tt t e, e7 H teel Eddenn Ho Piiaz Piaz a za Viti to t ririoo Em mannueelee, 4 Hote Ho t l Le te L pa pannt nto Viaa Lu Vi Lung ngoo La L ggoo Zanarrde delli, 67 Hote Ho tell Lo Loca cand ndaa De Dell Be Bena naco co Lung Lu nggol olag aggo Za Zana nard na rdel dellili,, 444 Hote Ho tel Pa Panooraami m ca Viaa De Vi D l Panoora rama ma,, 28 2 Hote Ho t l Te Terrrraazzo zo Viaa Be Vi Bert rtoni, 16 Hotel Vigna Lungolago Zanardelli, 62 SAN FELICE DEL BENACO **** Park Hotel Casimiro Village Via Porto Portese, 22 *** Hotel Garden Zorzi Via Delle Magnolie, 10 Hotel San Filis Via G. Marconi, 5 SIRMIONE **** Grand Hotel Terme Viale Marconi, 7 Villa Cortine Palace Hotel Via Caio Valerio Catullo 12 - Via Grotte, 6 Hotel Baia Blu Sirmione Viale G. Marconi, 31 Hotel Broglia Via G. Piana,34/36 Hotel Cont nttinental Via Punta Staffalo, 7/9

Hotell Duu Par Hote ac Viaa Sa Vi Salv lvvo D’ D ac acqu quisisisto to,, 26 to H teel Ed Ho Eden enn (Me Meub ubblè lè)) P azzza Car Pi ardu d cc cci, 18/ 8/19 1199 Hote t l Fl te Flam amin i ia Piaz Pi azza za Fla lami mini nia, a,, 8 Hoote tell Iddea eall Viaa Ca Vi Catu tullllo, llo, 31 H te Ho tell Ol O iv ii Via S. Pie Via Vi ietr tro, o5 HHoote t l Si Sirm rm mio ione ne Piaz Pi azza za Cas aste telllo, te o 19 **** Hoote tell Ab Abac bac a us us V a S. Vi S. Frraanc ncesco scoo, 255 Hoote tell Al Alfier erii Viaa M Vi Maazz zzin ini,i, 38 Hoteel Al Alsa s ziziaa Viaa Sa Vi Sard rdeegna rd egna n 1 Hotell Ar Ho Arenaa (M Meublè) è) Via Verona, 90 Hotel Astoria Lido (Meublè) Via Benaco 20 Hotel Astra (Meublè) Via Xxv Aprile, 1 Hotel Aurora Via Xxv Aprile 51 Hotel Azzurra Via Colombare, 52 Hotel Bagner (Meublè) Via Leopardi,1 Hotel Belvedere (Meublè) Via Lucchino Hotel Benaco Via Colombare, 43/45 Hotel Bolero (Meublè) Via Verona, 254 Hotel Cà Serena (Meublè) Via Marolda, 9 Hotel Catullo P.Zza Flaminia, 7 Hotel Chiaraa Viaa Ro Rom ma, 23 Hootel Clod odia od iaa (Me Meub ublè l) lè Viaa Paasc Vi scol oli,i, 18 Hoteel Co Hote Ho Cort rtee Re rt R gi gina na (Gaarn na rnìì)ì)


51

Via An Via A titichhe Mu Mura ra, 11 ra ra, Hote Ho tel Cr Crisisita tall Viaa S. Mar Vi artitinoo, 1 H teel De Ho D gli Olea e ndri ea Viaa Dant Daant n e, 31 Hoote tel el Derb Derb De rby V a Ve Vi V ro rona naa,1 ,12 122 22 Hote Ho tell De Desissiiré réee Via S. Pieetr t oo,, 2 Hooteel DDooga gana naa Viaa Ve Vi Vero rona ro na,, 1449 na Hote tell Du D Lac a Viaa Xx Vi Xxvv Ap Apririle le, 60 Hote Ho tell Europa p Via Ligu Vi g ria, 1 Hote Ho t l Fi te Fior orel ella la Via Sa San Ma M rttinno Della Battag aglila, a 49 Hotell Fontte Booioolaa Vialee Marconi, 111 Hoteel Ga Gard r enia Via Brescia, 40 Hote Ho tel Garten Lido Via Xxv Aprile, 4 Hotel Giardino Via Vittorio Emanuele, 67 Hotel La Paul Via Xxv Aprile, 26 Hotel La Rondine Via Benaco, 24 Hotel Luna P.Zza Piatti, 4 Hotel Marconi (Meublè) Via Vittorio Emanuel elee IiIi, 51 el Hotel Maro rold ro lda da (Meu e bl b è)) Viaa Co Vi Colo lomb mbarre, e, 8 Hote Ho tell Ma Maur uroo ur Viaa La Vi L zzzar arin inni,i, 25 ini, Hotte Ho tel Ma tel Mavi vino no (Me Meub ublè ub lè)) lè Viia Pi Pian ana, an a, 17 Hote Ho tell Me te Meririidi dian anaa (M an (Meu eeuubl ubl b è) Via Vi ia Ca Catu Catu tulllllo, 5/7 H te Ho tel Mi M raage (Me Meub ubblèè) V a 4 Noove Vi v mb m ree 9 Hote Ho tell Mi te Miraamar mar ma Viaa Xx Vi Xxvv Apprile le, 22 le 22 H te Ho tel M Moon Re Repo p s (M Meu eubl blè) è)

Via Aric Via Arricici,i, 2 Hote Ho tell Pa Pace ce Viaa Ca Vi Carp rpen ennttiini n , 17 Hote Ho tell Pa Parc rcoo All Laggo V a Verona, 69/7 Vi /711 H te Ho tell Po Port r o Az rt Azzu zurrr o zu Via S. D’a Via Vi ’acq cqui cq uist ui stto, o, 4 H teel Re Ho Resisis de d ncce Ho Holililida dayy (M da (Meu eubl eubl b è) Viaa Gr Vi G an andi di,, 5 di HHooteel Ri Riel e el Via Sa Vi S n Mart Maart rtin inoo D/ in D/B, B2 B, Hote Ho teel Sa Savi viol vi olaa (M ol (Meu eubl eu blè) bl è) V a Xxxv Ap Vi Apririillee, 40 Hoteel Serenella Ho V a Sttaff Vi affaalo 1 Hottel Ho tel Sp Speran Sper anza an za (Me Meub ublè ub blèè) V a Ca Vi C sello, o2 Hootell Su Suisse s (Me M ublè) Via Condominio 2 Hotel Villa Maria Via S. Pietr troo Inn Mavin ino, o, 8 Hotel Villa Rosa (Meublè)) Via Quasimodo, o, 4 Yachting Hot otel el Mistr tral al Via Verona, 199 TIGNALE **** Park Hotel el Zan anza zanù za nù nù V a Pr Vi P ovvin incicial ale, al e1 e, **** H te Ho tell As Asttra ra Viaa Tren Vi Trenntoo, 13 1 /b /b Hoteel Ga Ho G lllo Via Ro R maa, 30 3 Hotel Garnì al Poggio Ho Via Gramsci, 3 Hotel Tignnal Ho ae P az Pi a za z Umb mbeer erto I erto * Hote Ho t l Mi te Mira raamo mont ni Viaa Ba Vi Badi d al a e, e1 TOSCOLANO MADERNO ***** * Hote Ho tell Anti te Antico co Mon onas nas aste tero te ro

V a Reeliligi Vi gioon gi one one VViillllag agggi gioo Allbe berg rgo go Pi Picc ccol ollo Pa Para radi ra disso di so Vico Vi coolo Messsa saga ga 24/ ga 4/2255 4/25 *** ** ** Hote Ho tell Vi Villlllaa Be Vill Belv llvved e er ere ere Viia Maaclclilin ino, ino o,6 ,6 TREMOSINE **** ** ** HHoote ote t l Le L Baallze ze Viaa De Vi Delllle lle Ba Balz lze, e, 8 Hote Hote Ho tell Pi Pine neta eta Cam mpi p Res e iddennce c L caalil tà Campi Lo am mpi - Voolltitino no Picc Pi ccol cc ola ItItal ola alia i Resort Via Mezz Mezz z ema, ema, 1 *** Hote teel Bel Sito Viaa Castelgarda, 1 Vi Hoteel Maxi Ho Viaa Vo Vi Voltltaa Hoote tell Mi M ralaggo Piiaz a zaa A. Cozzag aglilio, o,, 3 Hotel Pano noraam maa E Resid iden ence en ce V a Co Vi Coste,, 19 Hote Ho tell Pa te Para radi ra diso di so Vialee Eu Vial Eurropa paa, 19 Hote Ho t l So te Sole le & Hot otel el La Feeni nice ce ce P az Pi a zaa Vititto toriririoo Ve to Vene neeto t , 2/ 2 8 - Veesisioo Hote Ho tell St te Stel ella el l D’oro r Apaarttme m nt ntss V a Ca Vi Cava vaalil er e i Di Viti toririo io Vene Veneto Ve to, 1 - Pi P ev evee Hote Ho teel Vi Villlll a Seele l nee Viaa Lò Vi L , 1 - Pr Preg egasio io Hote Ho tell Vi Villllag agee Ba Bazz zzan a eg an egaa V a Al Vi Ales essa sand nddro Vollta, taa, 699 Park Pa rk Hot o el Fav aver err E Res e idden ence ce V a Al Vi Alees essa essa sand ndro nd r Vol ro olta t , 155 ta Resisdeencce La Re L Perrtitica c Apart rtme tme ment ntss E Room nt Room Ro omss Viaa Daalvra, Vi lv 5 Villlage Vi ll Hotel Luciaa Via Del Sole, 2


COME AUTO RICORDARLI E PATENTE

AMICI AUTO A 4 ZAMPE E PATENTE MONDO AUTO INFORMATICO E PATENTE

SPECIALE SCUOLA

LA TUA CASA SALUTE E BENESSERE

FORCHETTA CURIOSA

52

LE RUBRICHE

Tante schede ricche di suggerimenti e consigli utili suddivisi per settore. Comode da ritagliare e conservare


i r Viaggi o o attraverso i sap 

TAGLIOLINI INTEGRALI AL COREGONE AFFUMICATO CON PROFUMI DELL’ORTO

 ANTIPASTO DI LUCCIO INGREDIENTI PER LA PASTA: 1 LUCCIO DI 1 KG. CIRCA 100 GR. DI AGOLE SALAE UNA MANCIATA DI CAPPERI DUE BICCHIERI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CANNELLA IN POLVERE UN LIMONE SPREMUTO Preparazione: Lessare, spolpare e disporre il luccio su un piatto di portata. A parte fare la salsa, amalgamando bene le agole salae cotte in poco olio extravergine di oliva, i capperi, il succo di limone ed il restante olio. Spolverare di cannella il pesce cospargendolo con la salsa. Lasciar riposare due ore e servire con polentina abbrustolita.

INGREDIENTI PER LA PASTA: 50 GR. DI FARINA BIANCA 250 GR. DI FARINA INTEGRALE, 3 UOVA PER LA SALSA: OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA 2 SCALOGNI 1 SPICCHIO DI AGLIO, 1 CAROTINA 1 GAMBO DI SEDANO BIANCO 1 POMODORO 50 GR. DI PISELLINI FRESCHI 1 ZUCCHINA FUMETTO DI PESCE 150 GR. DI COREGONE AFFUMICATO UN MAZZETTO DI BASILICO FIORI DI ZUCCHINE Preparazione: Rimpastare la farina e le uova, quindi ricavare dei sottili tagliolini con l’apposito utensile. In una padella soffriggere in olio extravergine di oliva lo scalogno con uno spicchio d’aglio, che verrà poi tolto. Aggiungere le verdurine tagliate a cubetti, partendo dalla carota è per ultimare la cottura con il pomodoro. Insaporire il tutto con fumetto di pesce. Cuocere la pasta, scolandola dall’acqua al dente ed ultimare la cottura in padella con la salsa e con i ori di zucchine, tagliati ni.

FORCHETTA CURIOSA

53


FORCHETTA CURIOSA

54

 RISOTTO CON LE ORTICHE INGREDIENTI: 320 G DI RISO VIALONE NANO VERONESE, 50 G DI CIPOLLA PER IL FONDO, 300 G DI SEDANO, CIPOLLA E CAROTA IN PARTI UGUALI PER IL BRODO, 300 G DI CIME DI ORTICHE NOVELLE, 100 G DI BURRO, FORMAGGIO GRANA GRATTUGIATO, SALE, DADO Preparazione: Pulite sedano, cipolla e carota e tagliateli a grossi pezzi. Lavate l’ortica in acqua corrente e ponetene metà con le altre verdure in una pentola, riempiendola con 2 litri d’acqua. Mettete sul fuoco e fate cuocere no a che il liquido di cottura si restringe a metà. Quindi ltrate e tenete al caldo, aggiungendo il dado. In un padellino soffriggete con 30 grammi di burro la cipolla e le rimanenti ortiche, realizzando una sorta di ragù. Tostate il riso in 30 grammi di burro e quindi bagnatelo col brodo bollente man mano che ce n’è bisogno. A tre quarti di cottura aggiungete il ragù di ortiche e nite di cuocere. Mantecate con burro e formaggio grattugiato no a che il risotto diventa cremoso. Regolate di sapore e servite.

 PETTO DI FARAONA CON RICOTTA ED ERBA CIPOLLINA INGREDIENTI: 4 PETTI DI FARAONA, 80G DI RICOTTA, ½ CHIARA D’UOVO, UN CUCCHIAIO DI PANNA, 100G DI BURRO, SALE E PEPE Q.B., 30G DI OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA. Preparazione: Impastare in una terrina ricotta, erba cipollina, panna, bianco d’uovo, sale e pepe; una volta ben amalgamato il tutto metterlo in una sacca a poche e farcire i petti di faraona sotto la pelle o all’interno. Far sciogliere del burro in una pentola ed una volta sciolto aggiungervi i petti di faraona farciti, farli rosolare bene e metterli in forno a 180° per qualche minuto. Togliere dal forno e spolverare con erba cipollina.


FORCHETTA CURIOSA

55



 CARPA AGLI AROMI

FRITTO MISTO DI LAGO INGREDIENTI: PESCE ASSORTITO OLIO PER FRIGGERE SALE Preparazione: Procurarsi un discreto assortimento di pesce. Per la frittura ottimi sono il cavedano, il persico, il lavarello, le sardene, le alborelle. L’anguilla andrà eventualmente messa nell’olio qualche minuto prima, mentre uova e “latte” (latticini) di sardene solo all’ultimo momento. Pulire e squamare il pesce e ridurlo a tranci di grossezza simile. Infarinare delicatamente e adagiare i pezzi nella classica padella di ferro in tanto olio a amma alta, girando a metà cottura; oppure mettere in friggitrice. Dorare bene, ritirare dall’olio ed asciugare. Servire immediatamente, caldo e croccante.

INGREDIENTI: UNA CARPA DI CIRCA UN KG. OLIO PER FRIGGERE FARINA BIANCA QUALCHE FOGLIA DI SALVIA UN RAMETTO DI ROSMARINO DUE FOGLIE DI ALLORO UNO SPICCHIO DI AGLIO Preparazione: Squamare e pulire la carpa, lavandola molto in acqua corrente. Tagliarla a tranci. Infarinare leggermente e friggere in olio bollente, asciugando poi i pezzi con l’apposita carta. Disporre ordinatamente i tranci su un vassoio di portata, salare quanto basta e cospargere con gli aromi tritati molto nemente. Mettere in forno caldo, ma spento, per una decina di minuti. Servire tiepido, con fette di polente abbrustolita.


FORCHETTA CURIOSA

56

 SANVIGILINI DEL GARDA INGREDIENTI: 1 KG DI FARINA BIANCA 400 G DI ZUCCHERO 400 G DI BURRO 35 G DI LIEVITO UN PIZZICO DI SALE LA BUCCIA DI UN LIMONE 400 G DI UVA SULTANINA 6 UOVA INTERE Preparazione:Impasta il burro (ammorbidito a cucchiaio, ma non fuso), la farina, lo zucchero, il lievito, il sale, la buccia grattugiata di limone e l’uva sultanina (lavata e asciugata). A parte, sbatti bene le uova intere e quindi uniscile all’impasto. Amalgama il tutto rapidamente, avendo cura di ottenere un impasto ben solido, dal quale trarrai dei ciuffetti (puoi aiutarvi con un cucchiaino da tè), che disporrai sulla piastra del forno precedentemente imburrata. Metti in forno a 180° nché cominciano a dorare in supercie.


SALUTE E BENESSERE

57

Belli e in forma

IL METODO BRAÑA: CROMORIFLESSOLOGIA DELLA COLONNA VERTEBRALE Origine e Storia: Fondato nel 1980 deriva dal secondo cognome dell’Ideatore Sergio LopezBraña , che pprofondendo l’anatomia e la siologia del corpo umano, intuisce di dover far giungere un messaggio al Sistema Nervoso Centrale S.N.C. avviando un collegamento con la Periferia. Dopo varie prove giunge alle asticciole di vetro speciale create ad hoc per un’adeguata trasmissione rapida e senza effetti collaterali per il ripristino di un equilibrio di tipo motorio (muscolare, articolare), neurovegetativo (per l’apparato circolatorio, etc.) e psichico • Tipologia : tecnica manuale in continua evoluzione supportata da asticciole di vetro (con priorità di brevetto • Beneci: scarico immediato delle tensioni accumulate (per stress, motivi familiari, traumatici, etc ) con rilassamento generale psicosico, miglioramento posturale e del sonno. Per ridurre mal di schiena, dolori articolari in genere, • Meccanismi d’azione: qualsiasi disfunzione dell’organismo può essere vista come una scarsa trasmissione di messaggi tra le varie parti del corpo umano con il S.N.C. Una parte manuale completa il trattamento (muscolare/articolare) per il riequilibrio posturale con Ginnastica Ba-

ricentrica Braña. • Distinguo da altre discipline esistenti: invia messaggi al S.N.C. (input) con le asticciole di vetro Braña a cui segue la risposta (output) di riequilibrio da parte dell’organismo. • A chi è consigliata: a tutti ed è praticabile ad ogni età . Per i bambini è d’ausilio per una crescita armonica psicosica, per gli sportivi per migliorare il rendimento muscolare, per gli anziani è di supporto per il mantenimento di un buon stato di salute, per coloro che svolgono una vita stressante per convivere al meglio con la propria realtà, per gli studenti per concentrarsi meglio nello studio, per gli adolescenti per superare meglio le difcoltà legate al loro periodo evolutivo. • Tempo di pratica per godere dei beneci: ciclo è di 6 sedute con cadenza settimanale. Dopo 6 mesi è sufciente un richiamo di 1 o 2 sedute per il buon mantenimento dello stato psicosico • L’incontro con l’Operatore Braña: trattamento individuale con indagine conoscitiva dell’Operatore Braña che valuterà la tipologia di programma, • Per info su manifestazioni e principali eventi : vedere news e corsi in www.chemeia.it „


SALUTE E BENESSERE

58

SAN PIETRO Affi Centro Medico Dentistico

Vedi pag. 7

Belli e in forma Dovete affrontare un colloquio di lavoro? E’ il primo giorno del vostro nuovo lavoro? La vostra famiglia vi sta massacrando? Ecco qualche consiglio su come potreste alleviare il vostro periodo di stress. Innanzitutto bere molta aranciata, visto che contiene buoni quantitativi di vitamina C. DopodichÊ imparare che prima di rispondere ad una telefonata dovete respirare

profondamente, mentre a lavoro sarebbe meglio lasciare una radio accesa per ascoltare un po’ di musica. Il resto sono consigli che attraversano la vostra esistenza a 360 gradi. Sorridete spesso anche solo per brevissimo tempo, fate spesso jogging, per almeno 30 minuti, dopo un periodo di forte stress lavorativo, concedetevi una sauna, ricordatevi di canticchiare spesso la vostra can-


SALUTE E BENESSERE

59

zone preferita, se ne avete la possibilità, date da bere alle piante del vostro giardino, passeggiate o fate un giro in bici in mezzo agli alberi ed alla natura, se dovete effettuare qualche visita, prenotatela sempre per il mattino prima del lavoro, pianicate per tempo le vostre ferie, utilizzate una palla da tennis come anti stress, stringete la mano della vostra partner per almeno 10 minuti al giorno, non affrontate un lavoro pesante dopo una fase di stress elevato, provate a stare svegli no a tardi, restando però calmi sul divano del soggiorno, fatevi una nuotata in piscina. „


SALUTE E BENESSERE

60

e n o t e s i t i c E a, massaggi e formaz chitettonica, Sirmione (BS), soprannominata anche “La Perla del Lago di Garda”, che sorge alla sommità di una penisola lunga 4 Km sulla sponda bresciana, nasce Il centro Benessere Thailandese “Leelavadee”, specializzato in massaggi tradizionali Thai e che di recente ha inaugurato anche il suo centro estetico e massaggi a Peschiera (VR). Secondo la losoa e medicina orientale, l’uomo è immerso tra l’energia del cielo e della terra. Queste energie scorrono nel nostro corpo tramite linee vitali che in Thailandia vengono chiamate “ZEN”. Lavorando su questi canali energetici si hanno dei beneci a tutti i livelli: muscolare, posturale, circolatorio e sicuramente di grande relax. Tra i massaggi che il centro propone potete trovare il massaggio Thai tradizionale, massaggio Thai oil, massaggio Thai Leelavadee, massaggio con fagottini riscaldati, foot massage.

Titolare dell’azienda SteStyle e del proprio marchio registrato, estetista libera professionista ed onicotecnica specializzata, vincitrice di gare nelle varie competizioni, master international educator e giudice INJA (International Judge Nail Association), Stefania propone corsi di vari livelli e varie specialità (dalla decorazione e ricostruzione delle unghie, alle tecniche estetiche, trucco base/avanzato, trucco bambini, body painting) a tutte le persone che vogliono iniziare e/o specializzarsi nelle varie discipline. In continuo aggiornamento professionale, pronta a venire incontro a qualsiasi esigenza, Stefania svolge con una grande professionalità, dedizione e tanta passione il suo lavoro e ha sviluppato un’efcace e semplice metodica di insegnamento. “Professional Schooling System by SteStyle” parte dal motto: “Non aver paura di non potercela fare; con la tecnica studiata e la passione che hai dentro di te, puoi imparare tutto ciò che vuoi”.


61 SALUTE E BENESSERE

e

Per un sorriso smagliante La tecnica di spazzolamento dei denti più consigliabile è quella che permette la maggiore asportazione di placca: il movimento deve essere effettuato dal polso e non dal braccio intero per avere un migliore controllo dei movimenti ni e precisi. Lavarsi i denti non serve per avere l’ alito fresco e profumato ma serve solo all’asportazione della placca. L’azione del dentifricio sarebbe addirittura su-

perua in quanto l’efcacia determinante è data dall’azione meccanica e cioè dal movimento. La placca tende ad accumularsi al colletto dei denti e negli spazi interdentali e, posteriormente, sulle superci masticanti. E’ lì quindi che occorre concentrare l’azione dello spazzolino. Sulle altre parti del dente per fortuna ci pensano parzialmente le guance e la lingua a tenerli puliti e privi di placca. „


SALUTE E BENESSERE

62

Mangiare pochi dolci, soprattutto fuori pasto, seguire un’adeguata alimentazione ed utilizzare in maniera corretta lo spazzolino sono alcuni dei consigli da seguire per garantirsi una bocca sana e curare i propri denti. Se infatti la cavità orale non viene pulita in maniera costante e scrupolosa dopo ogni pasto, i denti possono cariarsi e, nei casi più estremi, può essere necessario andare dal dentista per farsi estrarre il dente malato. Oltre ad una regolare ed appropriata pulizia della cavità orale, un buon consiglio è quello di effettuare una visita dal dentista ad intervalli regolari. „

ORA L’APPARECCHIO È INVISIBILE. MASCHERINE IN RESINA ADATTE PER ADULTI E ADOLESCENTI Sono ben poche le persone che possono vantare un sorriso perfetto, con i denti tutti allineati. E non è solo una questione estetica: mancato allineamento signica anche movimenti scorretti della bocca, con ripercussioni sulle ossa del cranio. Per raddrizzare i denti la soluzione è ben nota: l’apparecchio ortodontico, che però non sempre incontra il favore di chi, adulto o adolescente, deve metterlo. Ecco quindi che in molti studi dentistici si sta affermando un nuovo sistema venuto dall’America: le mascherine Invisalign, apparecchi ssi, realizzati con una resina trasparente con uno spessore di 3 decimi di millimetro, per cui assolutamente “leggere” e soprattutto “invisibili”. Ne viene prodotta una serie personalizzata su misura, numerata e codicata per ogni paziente, con una nuovissima tecnologia tridimensionale computerizzata. L’odontoiatra fa produrre le serie di mascherine Invisalign dopo aver progettato il piano di trattamento del paziente e dopo aver valutato che gli spostamenti dentali simulati dal computer corrispondano a quelli prescritti. Le mascherine, che verranno indossate ciascuna per 15 giorni dal paziente, produrranno dei movimenti sequenziali lievi ed indolori. „


LA TUA CASA

63

Casa dolce casa

L’architettura è arte. Crea ambienti armoniosi in cui vivere comodamente anche senza investire una fortuna. Ecco alcuni utili suggerimenti per arredare la vostra casa in modo ottimale. Per gli interni cominciamo dalla cucina. Intanto ricordate di badare sempre alla funzionalità. La cucina è una sorta di ofcina della casa e dunque deve rispondere ad esigenze di razionalità. Mai sacricare un elettrodomestico ad un capriccio di arredamento. Piuttosto, in spazi limitati, si ricorre al forno a colonna, ai pensili più alti, alla “ruota” per pentole e padelle. E anche a prezzi contenuti. In camera da letto, proseguendo sulla linea losoca espressa per la cucina, il gusto personale spazia alla grande ma riesce, con piccolissimi sacrici, a sposare la funzionalità. Armadi con ante scorrevoli per non rubare spazio, cassetti, luoghi dove appendere abiti e cappotti, rimesse per lenzuola e coperte, cappelliere, appendi cravatte, ecc. E il letto? Dal romantico bal-

dacchino al modernissimo futon, tutto è costruito per sfruttare spazi utili. Così il letto si alza e si apre per diventare un armadio e la testata cela una sorta di cassapanca utile anch’essa ad ospitare abiti e biancheria. Stessi concetti nel salotto dove il divano può nascondere un letto d’emergenza che diventa utilissimo nel caso di ospiti e anche il puff nasconde una brandina. Gusto e funzionalità, insomma. Un discorso che vale anche per i quadri. Se vi piace collezionarli evitate di ammassarli, mescolando tipologie e soggetti. È vero, normalmente i quadri hanno un valore affettivo, una valenza estetica - culturale e rappresentano anche un valore economico. È comprensibile che si faccia fatica a non vederli appesi. Ma è meglio avere una parete con un solo quadro ben illuminato ed al centro dell’attenzione, piuttosto che una parete con molti pezzi eterogenei che fanno a pugni gli uni con gli altri. „


SPECIALE SCUOLA

64

anza di un’istruzio t r o p m i ’ L ne completa

CONOSCIAMO LE SCUOLE PARITARIE CATTOLICHE Forse non tutte le famiglie sanno che nel nostro territorio vi è una vasta offerta educativa da parte di Scuole Paritarie Cattoliche per esprimere la loro libertà di educare i propri gli in ambienti sani e ricchi di quei valori cristiani tipici della nostra tradizione. Con la legge 62/2000 il sistema nazionale di istruzione è stato riconosciuto un “unicum”, costituito da scuole statali, private ed enti locali. Viene così ampliata l’offerta formativa per rispondere alla domanda di istruzione, dall’infanzia per tutto l’arco della vita. Alle scuole paritarie è assicurata piena libertà per quanto concerne l’orientamento e l’indirizzo pedagogico-didattico, nel rispetto delle leggi e dei principi generali contenuti nella Costituzione Italiana. Il Piano dell’Offerta Formativa scolastica ha come obiettivo la formazione integrale della persona in un ambiente caratterizzato dallo spirito di accoglienza, che favorisce la crescita culturale e umana di ogni studente, riconosciuto e

considerato non solo come “vaso da riempire”, ma soprattutto come “accola da accendere”. L’esplicito riferimento alla concezione cristiana della realtà e dell’uomo tende ad una piena ed armonica formazione della personalità degli educandi, aprendoli al confronto sereno e alla collaborazione con le diverse anime della nostra società. La libertà di scelta delle famiglie attualmente è minata dalle restrizioni dei nanziamenti erogati dallo stato alle scuole “paritarie”. Esse pur faticando a sostenere i costi di gestione, continuano a perseverare nella loro missione educativa, supportate dalle associazioni dei genitori che credono nella cultura cattolica per garantire un sereno futuro ai loro gli. „


MONDO INFORMATICO

65

Mondo informatico

Lo scambio di dati è un fondamento dell’attività giornaliera di ogni azienda, l’afdabilità del servizio internet è fondamentale per non avere blocchi di produzione. Per tutelarsi da eventuali guasti è fondamentale poter disporre di più linee con diverse tecnologie: Fibra, Rame/DSL, Wireless/Ponti Radio, UMTS/LTE… Il territorio che lambisce le sponde del Garda non è ancora coperto da servizi in Fibra Ottica, il servizio maggiormente utilizzato è quello ADSL. L’UMTS permette solo proli a consu-

mo, non idonei all’attività produttiva. Le connessioni Wireless sono una valida soluzione e permettono di abbattere i limiti sici della ADSL/ HDSL (basse velocità di invio dati, problemi con di lontananza dalla centrale). Chiedete informazioni al vostro gestore informatico di ducia ed afdatevi ad un partner di telecomunicazioni che possa garantirvi continuatività di servizio eccellenti. Non aspettate di restar vittime di un guasto per effettuare questo passo! „


AMICI A 4 ZAMPE

66

I migliori amici dell’uomo

La medicina veterinaria è quella branca della medicina che si occupa di studiare la salute e le malattie degli animali domestici, come il cane ed il gatto. I gatti sono animali solitari ai quali piace dormire molto. Hanno bisogno di grattare con le unghie da qualche parte per mantenerle corte ed aflate, non lo fanno per dispetto. Il miglior modo per convivere armoniosamente con un gatto è di lasciare che sfoghi i suoi istinti liberamente: permettetegli di starsene da solo, procurategli un apposito giaciglio, sono in commercio bellissime cucce o lettini dove possono tranquillamente riposare. Se il vostro gatto non ha la possibilità di cacciare, comprategli dei giochi che servano da passatempo. Il gioco è molto importante soprattutto quando è un cucciolo. Il cane è da sempre considerato il migliore amico dell’uomo. Le femmine hanno due periodi d’estro l’anno e la gestazione è di circa 9 settimane. Danno alla luce da 2 a 10 piccoli, secondo la taglia dell’animale. Notevoli sono i cambiamenti apportati nei secoli dalla selezione operata dall’uomo, sia come caratteristiche siche (colore, peso, qualità sensoriali), che come caratteristiche sociali. Al momento dell’acquisto riceverete un certicato di nascita. In un secondo momento vi verrà recapitato il pedigree denitivo. „


COME RICORDARLI

67

Onorate il ricordo Fin dalla preistoria, la morte è un enigma, un’ingiustizia vissuta dall’uomo come destino ma mai accolta con semplice naturalezza. Per chi muore, la morte è un evento sconosciuto: è la ne di tutto o l’apertura a un altro mondo? Per questo la paura della morte è innestata in ogni vita umana e di fatto è la radice di tutte le paure. Prima o poi, infatti, muore anche qualcuno vicino a noi e non vogliamo dimenticarlo. Ecco che l’essere umano ha sentito il bisogno di dare sepoltura e di porre un segno visibile e tangibile dove il corpo aveva

raggiunto la terra e si era unito a essa per sempre. Da qui la necessità di recarsi alla tomba dei nostri cari, ripulire il sepolcro, lavare la pietra che reca impresso il ricordo, ornarla di ori, illuminarla di un lume sono tutti gesti tesi a celebrare il morto e a ravvivare la comunione vitale con lui. Per ricordarli, abbiamo bisogno di raccoglimento, di un momento di sobria tristezza e di contenuta nostalgia per storie umane, difcili e faticose, ma nelle quali si è trovato un senso che non può essere scomparso con la morte. „


68

INDICE DEGLI INSERZIONISTI ABBIGLIAMENTO

AZIENDE AGRICOLE

CANTINE

Yellow Trend Via Navene Malcesine (VR)

Azienda Agricola I Scriani

Villabella Località Cà Nova 2

Tel. 045.6584144

Via Ponte Scrivan 7 Fumane (VR)

Pag. 25

ABBIGLIAMENTO BAMBINI

Tel. 045.6839251

Bardolino (VR) Pag. 56

Pag. 8

CARROZZERIE

Papavero Via Castello 6 Malcesine (VR)

BAR

Carrozzeria Europa Largo del Casel 37/39

Tel. 045.7401539

Da Pisturì Via Sasso 35 Gargnano (BS)

Bardolino (VR) Tel. 045.6210560

Pag. 24

AGENZIE IMMOBILIARI

Tel. 0365.72617

Agenzia Immobiliare Italvilla

Il Giardino di Adelaide Via Don Gnocchi 41/B

Il Quadrifoglio Via Croce 48/B Lazise (VR)

Via Gardesana 240 Malcesine (VR)

Garda (VR) Tel. 045.7256460

Tel. 045.7590530

Tel. 045.7401547

Pag. 15

CARTOLIBRERIE Pag. 19

Versilia Via C. Battisti 23 Lonato del Garda (BS)

CASEIFICI

Agenzia Immobiliare Pedercini

Tel. 030.9913831

CISSVA Commerciale

Via Combattenti 5 Tremosine (BS)

BED & BREAKFAST

Via Sebastiano Briscioli 40 Capo di Ponte (BS)

Tel. 0365.951251

Pag. 25

Pag. 16

Pag. 9

Pag. 43

Pag. 23

Agriturismo Alle Quattro Stagioni

Tel. 0364.42173

AGRITURISMI

Via Chioda 197 Verona

CENTRI BENESSERE THAILANDESI

Agriturismo Alle Quattro Stagioni

Tel. 045.513786

Via Chioda 197 Verona Tel. 045.513786

CAFFETTERIE Pag. 47

Sbrigol Via Prea 3 Gargnano (BS) Tel. 0365.72507

Pag. 47

Leelavadee Thai Via Marconi 31 Sirmione (BS) Via Mantova 21 Peschiera del Garda (VR)

Il Giardino di Adelaide Via Don Gnocchi 41/B

Tel. 030.9196121

Garda (VR) Tel. 045.7256460

CENTRI DIMAGRIMENTO

Pag. 15

CAMBI AUTOMATICI

Figurella Via Trieste 6 Villafranca (VR)

ALIMENTARI

L’Automatico Assistance

Tel. 045.6304022

Da Pisturì Via Sasso 35 Gargnano (BS)

Viale Artigiani Desenzano del Garda (BS)

CENTRI MEDICI

Tel. 030.9901345

San Pietro Loc. Canove Affi (VR)

Tel. 0365.72617

Pag. 17

Pag. 16

Pag. 12

APPARTAMENTI AFFITTASI

CAMPEGGI

Tel. 045.6260740

Essedi 96 Via Chiesa 8 Padenghe sul Garda (BS)

Campeggio Giglio Via Feltrinelli 163

ESTETICA E CORSI

Tel. 335.431003

Gargnano (BS) Tel. 0365.71177

Pag. 27

Pag. 16

Stestyle Tel. 392.3466036

AUTOSCUOLE

CANI E GATTI

FALEGNAMI

Autoscuola Garda Via dei Turisendi 31

Cani Gatti & Co. Viale Dante 74/A

Il Falegname Full Service Garda (VR)

Garda (VR) Tel. 045.7255455

Pag. 14

Riva del Garda (TN) Tel. 0464.552925

II Cop.

Tel. 328.1055512 Pag. 66

Pag. 60

Pag. 59

Pag. 7 Pag. 60

Pag. 63


69

FITOCOSMESI

La Fontanella Via Fontanella 8

Studio Dentistico Fornili - Lusenti

Chémeìa Via Aldo Moro snc

Riva del Garda (TN)

Piazza Matteotti 11

Lonato del Garda (BS) Tel. 030.9133155

Tel. 0464.520374 Pag. 57

GARNÌ

Tel. 0365.760294

Garnì Hotello Via Negrelli 3/A Riva del Garda (TN)

ILLUMINAZIONI CON VETRO DI MURANO

Tel. 0464.550593

Pag. 29

Pag. 30

Miramonti Via Badiale 1 Tignale (BS)

Desenzano del Garda (BS) Tel. 030.9914049

Pag. 42

Rodella Gianfranco Via Bezzecca 8

Linea Cartouche Via Manzoni 19 Garda (VR)

Salò (BS) Tel. 0365.41552

GASTRONOMIE

Tel. 045.7255872

OSTERIE

Gusto e Fantasia Via Monti 5 Malcesine (VR)

IMPIANTI TERMOSANITARI

Tel. 045.7400158

Pag. 54

Pag. 15

Idrovezz Via G. Metelli Padenghe sul Garda (BS)

Toscolano Maderno (BS)

Tel. 030.9907589

Tel. 0365.642356

Gelateria Cantonati Viale Rovereto 82

IMPRESE DI PULIZIE

PANIFICI

Euroservice Via Duomo 69

Panificio Bernava Via Trento 152

www.gelateriacantonati.com

Pag. 30

GIARDINAGGIO

Pag. 27

Cazzago S. Martino (BS) Tel. 030.7750499

Pag. 67

L’Antico Pozzo Via Benamati 24

GELATERIE Riva del Garda (TN)

Pag. 1

ONORANZE FUNEBRI

Pag. 39

Toscolano Maderno (BS) Pag. 13

Tel. 0365.644293

Pag. 39

Carletti Claudio Via Madonna degli Ulivi 3

INTERNET WIRELESS

Brenzone (VR) Tel. 380.7098198

Airbeam Predore (BG) Tel. 800.688876

Bardolino (VR) Tel. 045.7210190

GIOIELLERIE

www.airbeam.it

PARRUCCHIERI

Gold Fashion C/C La Rocca

LAVANDERIE

Acconciature Sonia Vicolo Casella 15

Lonato del Garda (BS)

Lavanderia Madernese Via Benamati 40

Malcesine (VR) Tel. 045.7400525

Toscolano Maderno (BS)

Corrado Hair Cuts Via Fantoni 9 Salò (BS)

Tel. 030.9133365

Pag. 6

Pag. 3

Panificio Boni Via Campazzi di Mezzo 5 Pag. 44-65

HOTEL

Tel. 0365.642440

Albergo Pace Frazione Marniga

MOTEL

Haute Coiffure Sorelle Manera

Vip’s Motel Via Rassica 9/B Lonato del Garda (BS)

Via San Francesco 7/B

Brenzone (VR) Tel. 045.7420075

Pag. 10

Pag. 39

Pag. 32

Tel. 030.9133376

Riva del Garda (TN)

NAUTICA

PASTICCERIE

Nautica Gandini Via Gardesana 12 Lazise (VR)

Pasticceria Chiamenti Borgo Cavour 49/51

Tel. 349.1638894

Bardolino (VR) Tel. 045.7211039

Pag. 30

Belfiore Park Hotel Via Zanardelli 3 Brenzone (VR) Tel. 045.7420102

Pag. 10

EcoHotel Primavera Via Brione 23 Riva del Garda (TN) Tel. 0464.551798

Pag. 38

Pag. 9

NAVIGAZIONE LAGHI

PIZZERIE

Gestione Navigazione Laghi

Gran Fausto Piazzale Marinai d’Italia 1

Tel. 030.9149511 - 800.551801 Pag. 29

Pag. 19

Sirmione (BS) Tel. 030.9196025

Pag. 59

Albergo Rosalpina Località Pregasina Tel. 0464.554293

Pag. 45

Tel. 0365.40247

Pag. 9

Pag. 11

San Felice del Benaco (BS)

ODONTOIATRI

Tel. 0365.62402

Hotel Diana Via Scoisse 8 Malcesine (VR)

Studio Dentistico Caneppele - Spezie

Il Caminetto Via Verona 9 Bardolino (VR)

Tel. 045.7400192

Via G. Sandri 32 Caprino V.se (VR)

Pag. 25

Hotel Villa Enrica Via Brione 1/A Riva del Garda (TN) Tel. 0464.551254 Pag. 31

Tel. 045.6230153

Tel. 045.7235457 Pag. 61

Pag. 36 Pag. 9

Jolly Via Marco Polo 4 Garda (VR) Tel. 045.7256157

Pag. 14


INDICE DEGLI INSERZIONISTI

LE GUIDE DELL’EUROPEA

70

La Fontanella Via Fontanella 8

Gran Fausto Piazzale Marinai d’Italia 1

STUDI DENTISTICI

Riva del Garda (TN)

San Felice del Benaco (BS)

Avorio Via De Gasperi 7/D Costermano (VR)

Tel. 0464.520374

Pag. 30

Tel. 0365.62402

Pag. 36

Tel. 045.2370122

Lido Paina Località Paina Malcesine (VR)

Hostaria Sul Granar Via Beccherie 4 Lazise (VR)

Belsorriso Group Via Oriana Fallaci 24

Tel. 045.7400587

Tel. 045.6471051

Castel Mella (BS)

Pag. 24

Miramonti Via Badiale 1 Tignale (BS) Tel. 0365.760294

Pag. 42

Lido Paina Località Paina Malcesine (VR)

Tel. 030.2582204

Tel. 045.7400587

Dott. Giovanni Manfrini Via F.A. Lutti 10

Versilia Via C. Battisti 23

Miramonti Via Badiale 1 Tignale (BS)

Lonato del Garda (BS)

Tel. 0365.760294

Tel. 030.9913831

Pag. 24

Tel. 0464.550376

Ristorante Alla Fassa Via B. G. Nascimbeni 13

Studio Dentistico Caneppele - Spezie

Brenzone (VR) Tel. 045.7430319

Via G. Sandri 32 Caprino V.se (VR)

Mister Pizza Via Trento 24 Salò (BS)

Ristorante Da Guido Campione del Garda (BS)

Tel. 045.6230153

Tel. 0365.916999

Studio Dentistico Fornili - Lusenti

Pag. 18-33

Pag. 55 Pag. 53

Pizza al Volo Via Trevisago 68

SACCHERIE

Piazza Matteotti 11

Manerba del Garda (BS)

Saccheria Polato Viale Motta 123

Desenzano del Garda (BS)

Desenzano del Garda (BS)

Tel. 030.9914049

Tel. 0365.552555

Pag. 26

PSICOLOGI E PSICOTERAPEUTI

Tel. 030.9141303

Dott.ssa Cinza Papa Piazzale Gramsci 1

SCUOLE PARITARIE

www.vitalisdentis.com

Bardolino (VR) Tel. 347.5107757

Ist. A.M. di Francia

TATTOO

Pag. 8-59

Pag. 12

Viale Motta 54 Desenzano del Garda (BS)

Tattoo’s Power Via Palladio 6/A

L’Antico Pozzo Via Benamati 24

Tel. 030.9141743

Peschiera del Garda (VR)

Toscolano Maderno (BS)

SERIGRAFIE

Tel. 045.6400233

Serilogo Via Industriale 19 Rezzato (BS)

TRATTORIE

RIFUGI

Tel. 030.2794065

Campeggio Giglio Via Feltrinelli 163

Rifugio Nino Pernici Bocca di Trat

SPA

Gargnano (BS) Tel. 0365.71177

Residenza dei Limoni Via Sacerdoti 6

Il Caminetto Via Verona 9

Ledro (TN) Tel. 0464.505090

Pag. 39

Pag. 64

Pag. 31

RISTORANTI

Toscolano Maderno (BS)

Ai Beati Via Val Mora 57/59 Garda (VR)

Tel. 0365.642828

Tel. 045.7255780

Bardolino (VR) Tel. 045.7235457 Pag. 58

STUDI CHINESIOLOGICI

Tel. 045.7256157

Studio Vertex Via Milano 9/A

Trattoria al Vicolo

Limone Sul Garda (BS)

Peschiera del Garda (VR)

Via Dell’Angolo 10

Pag. 21

Al Vas C/o Park Hotel Via Zanardelli 6 Brenzone (VR) Tel. 045.7420102

Pag. 10

Tel. 045.6400206

Pag. 28

Pag. 61

Pag. 1 III Cop.

Pag. 28

Pag. 16 Pag. 9

Jolly Via Marco Polo 4 Garda (VR)

Al Pirata Lungo Lago Marconi 56 Tel. 0365.954609

Pag. 55

Pag. 68

Pag. 31

Vitalis Dentis Tel. 348.2410730

PUB

Tel. 0365.642356

IV Cop.

Riva del Garda (TN) Pag. 42

PIZZERIE DA ASPORTO Tel. 0365.22060

Pag. 23

Pag. 54

Pag. 62

Gargnano (BS) Tel. 0365.71464

Pag. 14

Pag. 17


71

NUMERI PERSONALI


LE GUIDE DELL’EUROPEA

72

NUMERI PERSONALI



Lago di Garda 2013