6 minute read

rivista_cavallo_libero_-_dicembre_2021

FINALE SALTO OSTACOLI&DRESSAGE ALLE SCUDERIE SAN GIORGIO

DI TINO NICOLOSI

Dopo la prima edizione del campionato nazionale organizzato nel 2019 presso il prestigioso circolo ippico “Le Siepi” di Cervia della dott.ssa Lalla Novo siamo arriviamo nel 2021 con la seconda edizione del campionato nazionale presso il prestigioso circolo ippico “Le scuderie San Giorgio” di Mauro Bertocchi riuscendo con la grande passione che ci contraddistingue a raddoppiare i numeri..! Un risultato che sin dai giorni prima dell’inizio dell’evento ha reso orgogliosi tutti coloro che ci hanno creduto.

Sin dalla sua prima edizione eravamo coscienti che tra tutti gli EPS riconosciuti dal CONI nessuno oggi in Italia organizza un evento di tale importanza, questo ci ha dato la determinazione per trasformare un progetto in realtà. I punti fondamentali su cui gettare le basi sono stati pochi ma semplici obbiettivi che sicuramente avrebbero fatto la differenza nel settore equestre nazione ludico dilettantistico e cioè creare un’atmosfera rilassata, mettendo al secondo posto il risultato in se e per se sia degli atleti che degli istruttori e circoli ippici, insomma l’evento è volutamente creato per essere vissuto da tutti i partecipanti in modo ricreativo, divertente, sereno e soprattutto senza il pressante fattore agonistico insito in noi stessi. I regolamenti molto semplificati, la preparazione pre-gara degli atleti depotenziata del fattore “dobbiamo vincere”. Il risultato? Tre giorni di gioco, divertimento e di comune condivisione degli sport equestri. Siamo fermamente convinti che l’obbiettivo della promozione sportiva sia quello di avere un approccio educativo nei confronti degli atleti senza andare ad imporre il fattore competizione sin dalle prime categorie, l’obbiettivo è migliorarsi non scalare la classifica. Ai più motivati sarà successivamente la voglia di mettersi a confronto e di competere che li porterà ad alzare l’asticella e iniziare ad affrontare un percorso agonistico, a noi invece tocca espletare la prima fase, quella educativa, pedagogica e formativa. Per gratificare tutti i partecipanti non ci si è fatta mancare una premiazione da Guinness dei primati con coppe e premiazioni che nulla hanno da invidiare a quelle delle competizioni di alto livello..! perché reputiamo importante che sin dalle prime categorie e soprattutto per le prime esperienze i ragazzi debbano sentirsi per quei tre giorni ricompensati di tutti gli sforzi e l’impegno che ci hanno messo per essere lì. Abbiamo fatto delle scelte molto coraggiose e sono risultate vincenti, tra cui raggruppare più sponsor per poterci permettere un’organizzazione da Top Event..!Il personale utilizzato tra addetti ai lavori, giudici, giuria, spikeraggio, dirigenti, direttori di campo, cronometristi, stuard campi prova e campo gara, addetti al controllo scuderie e foraggio, segreteria di concorso, veterinari, maniscalchi, doppio team di soccorso 118 in modo da non bloccare l’evento a causa di infortunio, medici e volontari per il controllo del possesso di Green Pass da parte dell’associazione nazionale carabinieri.

Un’organizzazione curata nei minimi dettagli e con grande orgoglio per la scelta coordinata dal dirigente Marco Cappellini a cui va il nostro plauso per aver portato sino alla fine con determinazione, forza e coraggio la buona riuscita dell’evento. Un Ringraziamento speciale va a Mauro Bertocchi che con le sue forze ha regalato alla regione Lombardia e a tutti gli appassionati di equitazione una tra le più belle strutture in Italia, efficiente, organizzata e super accogliente. Tutti i dirigenti hanno collaborato per la realizzazione di questo fantastico evento tra cui Nancy Maggini, Antonino Zuccarello, Fabrizia Grillo, Franco Cappellini, Ivan Tassone, Giacinto Caccia, Donatella Ferraris, Gemma Morandi, Antonino Latteri, Concetta di Prato, Ciro Bisogno, Gianni Gallo, Mauro Testarella ed in fine Elena Colombo che ha portato per la prima volta a livello nazionale un campionato di Pony Agility, riscuotendo un enorme successo tra il pubblico, i centri e gli istruttori. Ogni campionato nazionale viene sempre più migliorato nella forma, nei contenuti e nella filosofia. Ogni particolare viene curato nei dettagli e se il campionato nazionale 2021 ha avuto un enorme successo in termini di affluenza e di riscontri positivi... il campionato 2022 sicuramente vi stupirà! qualcosa la possiamo anticipare... abbiamo già sponsor pronti per inserire intrattenimento, interviste, supporto audio-video e... il resto delle soprese le vedrete il prossimo anno..! se le prime edizioni Vi hanno entusiasmato la prossima edizione 2022 sarà spettacolare!

Grazie di cuore a chi crede che il mondo ludico, sportivo dilettantistico ha tutto il diritto di essere vissuto da campioni del mondo..!

Cito alcuni ringraziamenti che ci hanno fatto capire che la direzione tracciata è la stessa che dobbiamo perseguire, e rappresenta il vero ed unico obbiettivo che ci prefiggiamo di raggiungere ogni giorno:

“mia figlia era ai suoi primi campionati italiani e si è divertita moltissimo. Anche per noi genitori era la prima esperienza a questo livello ed abbiamo imparato cose nuove a noi sconosciute.”

“Sara ha avuto l’onore di partecipare alla finale e ne è rimasta particolarmente colpita, si è emozionata per l’importanza dell’evento ed assieme a me ci teneva particolarmente ad inviarvi i suoi ringraziamenti per quanto è stato fatto.”

Ringraziamo tutti i circoli ippici, gli istruttori, atleti e tutte le famiglie che ogni anno fanno crescere questo bellissimo settore.

GALLERY CAMPIONATO NAZIONALE 2021