Page 1

E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore

Manuale d’uso e installazione


ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Semplice da programmare Gestisce sia lampade a led sia lampade a scarica (HQI) Controlla 4 canali Si adatta agli standard di regolazione più comuni Realizzazione professionale Ampia possibilità di espansione Controllo remoto

La ringraziamo per avere acquistato il nostro controller Luci. Si tratta di un prodotto versatile, che surclassa ogni Timer Luci fino ad ora disponibile sul mercato. L’impiego di un sofisticato sistema a microprocessore ci ha permesso la realizzazione di una molteplicità di controlli in modo da garantire, oltre ad una estrema semplicità d’uso, una sicurezza di funzionamento ineguagliabile. Oltre a ciò E-VISION Tempo può divenire parte di un network di altri controller (temperatura, pH, conducibilità, redox etc. etc.) tutti parte della stessa gamma, interfacciabili con semplicità al vostro computer via porta USB, via rete ETHERNET o via WEB permettendo il controllo remoto anche attraverso SMS. Può essere collegato all’intuitivo Touch Screen (E-VISION Control Center) che ne permette l’espansione delle funzionalità trasformandolo in Timer multi funzione in grado di controllare ad esempio 4 pompe dosometriche, mangiatoie, luci notturne etc. etc. etc. Un sistema aperto, ricco di accessori, che potrà diventare il centro di controllo del vostro acquario... e della vostra abitazione.

NORME DI SICUREZZA

a. Prima di connettere E-VISION Tempo ed i suoi accessori, trovate una posizione sicura e raggiungibile ove posizionarli. L’interno del mobile del vostro acquario NON è un posto sicuro. Per ridurre il rischio di scosse elettriche è importante evitare di bagnarlo o di esporlo a spruzzi d’acqua. A tale proposito si potrà posizionare il modulo all’interno di una qualunque scatola stagna commerciale o ci si potrà dotare dell’apposita scatola da noi fornita come optional. b. Accertarsi sempre che l’acqua non penetri l’unità scorrendo attraverso i cavi di collegamento. A tale scopo create un’asola sui cavi in modo da favorire il gocciolamento in caso questi vengano bagnati (Foto 1). Accertatevi a tale proposito che i cavi di connessione si estendano bene sotto tutte le prese in modo che, nel caso dell’acqua vi scorra, non entri nelle prese stesse. c. Evitate di far cadere il modulo controller in acqua. Nel caso ciò dovesse accadere, scollegate immediatamente l’unità dalla presa di corrente e rivolgetevi al centro di assistenza Elos per una revisione completa. d. Evitate l’impiego in condizioni di pericolo. Non utilizzate MAI apparecchiature elettriche con le mani bagnate o i piedi immersi in acqua: PERICOLO DI SCOSSA.


I/O Control Center Tempo

Com

RED E-Stripe

BLU

WHT

Control Center

Optional

Tempo

Com

E-Lite XP / XP Color

XP


MESSA IN FUNZIONE 1 Una volta posizionato il controller in un luogo asciutto, fissato attraverso barra DIN (optional) o all’interno dell’apposito contenitore (optional) procedete come sotto indicato:

collegate: 1.1 PROCEDURA PER LAMPADE LED ELOS a. una estremità del cavetto in dotazione (tipo telefonico a 6 poli) alla porta I/O posta in alto a destra del modulo E-VISION TEMPO (vedi foto 1) b. l’estremità del cavetto rimasta libera (tipo telefonico a 6 poli) a una delle due porte poste sul modulo LED DIMMER (vedi foto 2) c. la spina* proveniente dall’alimentatore (normalmente in dotazione alla vostra lampada LED o acquistato separatamente) alla relativa presa maschio posta sul modulo LED DIMMER d. la spina* proveniente dalla vostra lampada alla relativa presa femmina posta sul modulo LED DIMMER *(Aqua Top ed ELITE: spina a 3 poli, ELITE XP: spina a 5 poli) e. PER ULTIMO COLLEGATE l’alimentatore (normalmente in dotazione alla vostra lampada LED o acquistato separatamente) alla rete elettrica. Non SCOLLEGARE o COLLEGARE i vari COMPONENTI senza prima SCOLLEGARE LA RETE ELETTRICA. IL VOSTRO SISTEMA POTREBBE DANNEGGIARSI IRRIMEDIABILMENTE! Il display rosso si dovrebbe accendere. In caso contrario rivedete i collegamenti in modo da verificare che i contatti elettrici siano funzionanti. 1.2 PROCEDURA PER LAMPADE HQI o utenze a 110/220 volts a. una estremità del cavetto a 6 poli (tipo telefonico) alla porta I/O posta in alto a destra del modulo E-VISION TEMPO (vedi foto 1) b. l’estremità del cavetto rimasta libera (tipo telefonico a 6 poli) a una delle due porte poste sul modulo LED DIMMER (vedi foto 2) b. un’altro cavetto a 6 poli analogo al precedente alla porte rimasta libera (I/O a 6 poli) posta sul modulo LED DIMMER e. l’estremità del cavetto rimasta libera ad una delle porte I/O a 6 poli poste sul modulo POWER PLUG (vedi foto 3) c. la spina* proveniente dall’alimentatore (normalmente in dotazione alla vostra


lampada LED o acquistato separatamente) alla relativa presa maschio posta sul modulo LED DIMMER f. la spina di alimentazione della vostra lampada alla presa 110/220 volt posta sul modulo POWER PLUG e. se disponete anche di una lampada a LED collegherete la spina* proveniente dalla vostra lampada alla relativa presa femmina posta sul modulo LED DIMMER *(Aqua Top 3 poli, ELITE 3 poli, ELITE XP 5 poli) f. PER ULTIMO COLLEGATE l’alimentatore alla rete elettrica. Non SCOLLEGATE o COLLEGATE i vari COMPONENTI senza prima SCOLLEGARE LA RETE ELETTRICA. IL VOSTRO SISTEMA POTREBBE DANNEGGIARSI IRRIMEDIABILMENTE! Il display rosso si dovrebbe accendere. In caso contrario rivedete i collegamenti in modo da verificare che i contatti elettrici siano funzionanti. Ora siete pronti per la programmazione. PROGRAMMAZIONE 2 E-VISION Tempo può essere programmato direttamente attraverso i tasti posti sul modulo stesso o attraverso il modulo Touch Screen. In questo manuale si riportano le istruzioni per la programmazione diretta. Fare riferimento al manuale del Touch Screen per le relative istruzioni. 2.1 IMPOSTAZIONE ORARIO CORRENTE a. premete il tasto centrale per 5 SECONDI, la cifra dell’ora comincerà a lampeggiare velocemente b. premete il tasto di sinistra per diminuire o quello di destra per aumentare l’ora corrente. c. premete nuovamente il tasto centrale per passare alla regolazione dei minuti seguendo la procedura indicata al punto b. Nota: il timer uscirà automaticamente dalla modalità di settaggio dopo un tempo predefinito o alla pressione del tasto centrale.

2.2 IMPOSTAZIONE PARAMETRI a. premete il tasto centrale e MANTENETELO PREMUTO fino a che non entrerete in modalità IMPOSTAZIONE PARAMETRI dove potrete regolare i seguenti parametri: HdY: ora di accensione delle lampade (1-59’) MdY: minuto di accensione delle lampade (1-59’) LEn: durata totale del giorno in ore (solitamente impostato su 9-11 ore) SLo: tempo di rampa. (5-30’)


I/O port

Foto 1

COM 1 & 2

Foto 2

Foto 3


Mod: modalità notturna 00: luce spenta 01: luce bianca accesa durante la notte 02: luce blu accesa durante la notte nIG: intensità luce durante la notte (0-30%) WHI: intensità canale bianco (0-100% + HQI*) - canale 1 HQI bLU: intensità canale blu (0-100% + HQI*) - canale 2 HQI rEd: intensità canale rosso (0-100% + HQI*) - canale 3 HQI GrE: intensità canale verde (0-100% + HQI*) - canale 4 HQI oUt: modalità dimmerazione -G- : standard -∩- : inverted Id: identificativo timer (00-07) Nota: impostare la modalità HQI nel caso il canale sia impiegato attraverso il MODULO POWER PLUG per accendere/spegnere utenze 110/220 volts. Impostare di conseguenza su ON il DIP SWITCH posto sul MODULO POWER PLUG, (BIANCO=1 / BLU=2 / ROSSO=3 / VERDE=4)

b. la regolazione dei parametri avviene premendo il tasto di sinistra per diminuire o quello di destra per aumentare il valore del parametro prescelto. c. premete nuovamente il tasto centrale per passare alla regolazione del parametro successivo Nota: il timer uscirà automaticamente dalla modalità di settaggio dopo un tempo predefinito o alla pressione del tasto centrale.

MODALITA’ MANUALE e MODALITA’ DEMO

3

- Una volta usciti dal menù, potrete accendere e spegnere le luci premendo ciclicamente il tasto “+” posto sul modulo E-VISION Tempo. Sul display appariranno le scritte ON-OFF. ATTENZIONE: l’accensione e lo spegnimento avvengono gradualmente! - Premendo brevemente il tasto “-”, potrete far partire un ciclo “DEMO” durante il quali le luci simuleranno il ciclo solare, abbreviando i tempi. Sul display apparirà la scritta dE∩. Per uscire dalla modalità DEMO sarà sufficiente premere una volta il tasto “-”. IMPORTANTE NON SCOLLEGARE/COLLEGARE PER NESSUN MOTIVO I VARI MODULI SENZA PRIMA SCOLLEGARE LA TENSIONE PRINCIPALE IN QUANTO SI POTREBBE DANNEGGIARE IRRIMEDIABILMENTE IL TIMER O I SUOI COMPONENTI.

GARANZIA L’apparecchio è coperto da una garanzia di due anni da guasti dovuti a difetti di costruzione. Non sono coperti i danni causati da un utilizzo improprio. Non aprire l’unità al fine di evitare la scadenza della Garanzia.


3.1 AGGIORNAMENTO FIRMWARE Le nuove versioni del firmware saranno rese disponibili per il download sul sito web www.elseurope.com Sarà necessario scaricare i seguenti files: 1) Driver per interfaccia E-Link (CDM 2.02.04 ) 2) Firmware (ElosTimer.bin) 3) Software programmazione (Setup.exe + DisplayManager.msi) Una volta scaricati i files, procedete come sotto indicato: FASE 1: installazione dei driver e del programma a. collegate l’interfaccia E-Link al vostro computer il quale vi chiederà di selezionare il Driver (CDM 2.02.04). Installate il driver seguento le indicazioni a video. b. Installate il “Software di Programmazione” lanciando il file Setup.exe e seguendo le indicazioni a video. A questo punto siete in grado di procedere con l’upgrade seguendo i passi sotto elencati: FASE 2: aggiornamento firmware a. tolgliete l’alimentazione al timer ed ai componenti ad esso collegati. Fatto questo togliete ogni connessioni al timer stesso. b. collegate a una delle porte COM presenti sulla parte inferiore del timer, l’interfaccia di programmazione E-Link (già connessa al computer), utilizzando il cavetto in dotazione (tipo telefonico a quattro poli) c. SOLO A QUESTO PUNTO alimentate l’interfaccia di programmazione e. avviate ELOS DISPLAY STUDIO


f. selezionate il menù “Communication” e nel menù a tendina selezionate la porta di comunicazione corretta. g. Selezionate il menù “Software Upgrade” e nel menù a tendina scegliete il firmware appena scaricato

h. la procedura di upgrade partirà automaticamente. A conferma di ciò vedrete avanzare il contatore dei byte posto nella status bar. i. una volta caricato il nuovo firmware, scollegate l’alimentazione e SOLO A QUESTO PUNTO scollegate il Timer dalla porta USB e ricollegatelo al vostro acquario. IMPORTANTE NON SCOLLEGARE/COLLEGARE PER NESSUN MOTIVO I VARI MODULI SENZA PRIMA SCOLLEGARE LA TENSIONE PRINCIPALE IN QUANTO SI POTREBBE DANNEGGIARE IRRIMEDIABILMENTE IL TIMER O I SUOI COMPONENTI. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI E NOTE: 1) nel caso in cui le vostre lampade funzionino in modo anomalo, accertatevi di aver impostato correttamente la modalità dimmerazione. Se il problema dovesse persistere, assicuratevi che il timer non stia eseguendo una rampa in salita (alba) o in discesa (tramonto) o non sia in modalità crepuscolo, quando cioeè sia le luci giorno, sia le luci notte sono spente. 2) non tutte le lampade reagiscono allo stesso modo a valori minimi di tensione: adattate l’intensità notturna alle vostre esigenze facendo delle prove 3) modalità crepuscolo: fra il giorno e la notte le lampade rimangono spente per un certo periodo, sino all’apparire della modalità notte. 4 ) quando collegato al Touch Screen la tastiera sul timer è inutilizzabile e sul display appare la scritta Rem (Remote)


E-Vision Tempo Manuale  

Manuale in Lingua Italiana

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you