Page 1

Programma Eventi 2014 FERMO 15.16.17 MARZO

ProgrammaEventi2014_print.indd 1

1

12-03-2014 13:51:14


cITTà DI FeRmO A ss e ss o ra to a l Tu r i s m o

17.03.14 S TA A R R I VA N D O

lA TuA cITTà hA uN NuOVO lOgO TuRISTIcO

PReSeNTAzIONe lunedì 17 marzo ore 11.30 stand della città di Fermo

2

ProgrammaEventi2014_print.indd 2

12-03-2014 13:51:16


Programma eventi 2014

Sabato 15 Marzo

O

ProgrammaEventi2014_print.indd 3

FERMO 3

12-03-2014 13:51:19


Sala Convegni Raffaello Ore 9.30 CONVEGNO Vigne, cantine, mercati: l’enologo, dal saper fare al saper dire Un’occasione unica per avere preziose informazioni su temi diversi riguardanti la fertilizzazione della vite nell’ottica della sostenibilità, l’evoluzione del Glutatione in vinificazione ed infine per avere utili indicazioni sul ruolo dell’enologo nel prossimo futuro, in ambito non solo produttivo, ma anche comunicativo. SALUTI LUIGI COSTANTINI - Presidente Regionale Assoenologi INTERVENTI RICCARDO COTARELLA - Presidente Nazionale Assoenologi LUIGI BAVARESCO - Direttore CRA, Centro di Ricerca per la Viticoltura di Conegliano PAOLO ULPIANI - Direttore produzione Az. Agr. Cerulli Irelli Spinozzi

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 10.00 PRESENTAZIONE LIBRO “Dieta mediterranea, il Tempio della Sibilla” Il volume scritto dal dottor Lando Siliquini, medico e igienista, ricostruisce l’origine della Dieta mediterranea dalle Tavole Eugubine al noto studio dei Sette Paesi che, svoltosi a Montegiorgio, vide protagonista il prof. Flaminio Fidanza, docente universitario a Perugia, originario di Magliano di Tenna. La Dieta come brand della Terra di Marca. Il Comune di Montegiorgio ha costituito di recente il Laboratorio Piceno della Dieta mediterranea. INTERVENTI MAURA MALASPINA - Assessore Agricoltura Regione Marche LANDO SILIQUINI - Medico e autore del libro ROBERTO FERRETTI - Psicologo PAOLO FOGLINI - Medico già primario di Diabetologia al “Murri” di Fermo SANDRO PAZZAGLIA - Presidente Ass.ne Cuochi della provincia di Fermo MICHELE MACCHINI - Vice presidente Antichi Sentieri - Nuovi Cammini MICHELE ORTENZI - Vice sindaco di Montegiorgio CONDUCE ADOLFO LEONI - Giornalista

4

ProgrammaEventi2014_print.indd 4

12-03-2014 13:51:20


Sala Convegni Crivelli Ore 11.00 CONVEGNO TAVOLA ROTONDA La nuova PAC per l’agricoltura marchigiana. Filiera corta, sostenibilità, ambiente: l’impatto della nuova Politica Agricola Comune Tavola rotonda di approfondimento sulle tematiche ambientali e sulle nuove prospettive europee per l’agricoltura italiana fino al 2020. SALUTI MAURA MALASPINA - Assessore Agricoltura Regione Marche GRAZIANO DI BATTISTA - Presidente Camera di Commercio di Fermo NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo GUGLIELMO MASSUCCI - Assessore Agricoltura Provincia di Fermo INTERVENTI TOMMASO DI SANTE - Presidente Coldiretti Marche ANGELO FRASCARELLI - Università di Perugia STEFANO LEPORATI - Coldiretti Nazionale CONCLUSIONI PAOLO MAZZONI - Presidente Coldiretti Ascoli Fermo

Teatro dei sapori Sala Picena

DCE

della Provincia di Fermo

Ore 11.30 PRESENTAZIONE PROGETTO TERRITORIALE Il Distretto Culturale Evoluto della provincia di Fermo Verranno presentate le tre linee del progetto del DCE della provincia di Fermo (Rete museale; tecnologia 3D; colore naturale), approvato e finanziato dalla Regione Marche, presentato dalla Provincia di Fermo, dalla Camera di Commercio di Fermo, da Coldiretti Marche e dal Comune di Fermo; sostenuto da circa 20 partners ed investitori. Sono previsti interventi e proiezioni di slide e video. INTERVENTI PIETRO MARCOLINI - Assessore Cultura Regione Marche TOMMASO DI SANTE - Presidente regionale Coldiretti GIUSEPPE BUONDONNO - Assessore Cultura Provincia di Fermo GRAZIANO DI BATTISTA - Presidente Camera di Commercio di Fermo FRANCESCO TRASATTI - Assessore Cultura Comune di Fermo Presenteranno le linee progettuali: ROBERTO BEDINI e ANDREA GIACONI - TecnoMarche SILVANO STRACCINI - Sistema Museo FAUSTO FIORINI - Marchingegno MASSIMO BALDINI - Oasi Colori

ProgrammaEventi2014_print.indd 5

5

12-03-2014 13:51:23


Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 12.00 PRESENTAZIONE Il biologico di Agrinsieme Il biologico in Italia è una realtà in crescita, in termini di superficie e di consumi alimentari. Agrinsieme rappresenta le aziende e le cooperative di Cia, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Italiane, proponendo il biologico associato attraverso questa forma di coordinamento. Nel corso dell’incontro, saranno fornite delucidazioni anche sulle modalità di certificazione del biologico. INTERVENTI AUGUSTO CONGIONTI - Confagricoltura, Presidente Federazione Nazionale Agricoltura Biologica FEDERICO MARCHINI - Presidente Nazionale ANABIO BRUNO SEBASTIANELLI - Presidente Coop. “La terra e il Cielo” GIOVANNI BERNARDINI - Presidente Copagri Marche TIBERIO ROSCIONI - Tecnico certificatore GIANLUCA CALVIELLO - Tecnico certificatore

Sala Convegni Raffaello Ore 12.30 TAVOLA ROTONDA NON MOLLARE L’OSSO! Salute dell’apparato neuro-muscolo-scheletrico e prevenzione dell’osteoporosi L’osteoporosi è la malattia dell’osso emergente negli ultimi decenni. E’ malattia silente fino alle sue complicanze, che sono le fratture vertebrali e femorali. L’invecchiamento della popolazione fa sì che nel prossimo futuro le complicanze dell’osteoporosi abbiano sempre maggiore incidenza. Per quanto sopra descritto è solo una buona prevenzione, fin dall’età pediatrica, che potrà essere incisiva per una buona qualità di vita in età avanzata. La prevenzione  non passa solo dall’assunzione di farmaci, ma soprattutto attraverso corretti stili di vita, abitudini alimentari, consapevolezza della propria salute. SALUTI NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo

6

INTERVENTI FABRIZIA LATTANZIO - Direttore Scientifico INRCA-IRCCS GIULIANO TAGLIAVENTO - Assessorato Sanità Regione Marche VALENTINA DI DONNA - Medicina Riabilitativa INRCA-IRCCS Fermo VALERIO MORETTI - Responsabile Medicina Riabilitativa INRCAIRCCS Fermo PIETRO SCENDONI - Responsabile Laboratorio Ricerca Metabolismo Osseo, Servizio Reumatologia INRCA-IRCCS Fermo NICOLA FIORENTE - Clinical Education Manager “A.Circle” S.p.a. CLAUDIO MAFFEI - Direzione Medica d’Istituto INRCA-IRCCS

ProgrammaEventi2014_print.indd 6

12-03-2014 13:51:24


Accademia

Comune di Sant’Elpidio a Mare

Ore 12.30 PRESENTAZIONE E DEGUSTAZIONE DI UN PIATTO DELLA TRADIZIONE MARINARA MARCHIGIANA Passatelli in brodo di pesce I passatelli cotti in un brodo di pesce di Gobis Paganellus (Buatto) e Gallinella, delizieranno il palato dei presenti. Grazie all’adesione dei ristoranti della nostra città, presentiamo il progetto “Adriatico in tour”, ideato dalla Confcommercio e dall’Assessorato al turismo di Porto Sant’Elpidio. INTERVENTI MILENA SEBASTIANI - Assessore al Turismo Comune di Porto S.Elpidio STEFANO ALESSANDRINI - Rappresentante dei ristoratori di Confcommercio

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 12.45 PRESENTAZIONE E DEGUSTAZIONE Le Cucine Tipiche Locali. Come riconoscere un territorio. Incontro finalizzato alla presentazione del progetto “il Circuito delle Cucine Tipiche Locali”, che ha l’obiettivo di riscoprire le antiche tradizioni e produzioni locali, riportando alla luce le ricette della cucina popolare in stretta connessione con il territorio di appartenenza. Contestualmente è prevista la degustazione dei prodotti tipici legati ai Comuni aderenti al progetto, a cura dell’Associazione Unione Cuochi “Chi Mangia la Foglia”. INTERVENTI MAURA MALASPINA - Assessore Agricoltura Regione Marche GUGLIELMO MASSUCCI - Assessore Agricoltura e Turismo Provincia di Fermo ALBERTO REGNO - Presidente 3 a Commissione Consiliare Provincia di Fermo MARIO BORRONI - Presidente UNPLI Marche NORIS ROCCHI - Presidente Associazione “Chi Mangia la Foglia” Con la partecipazione di: Sindaci aderenti ai Circuiti

ProgrammaEventi2014_print.indd 7

7

12-03-2014 13:51:25


Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 14.30 CONVEGNO Riti e usanze nella cucina del XV Secolo Dal 1969 Servigliano ospita una delle rievocazioni storiche più seguite d’Italia: il Torneo Cavalleresco di Castel Clementino. Corteo, Giostra dell’Anello, esibizioni del Gruppo Alfieri e Musici (Gams) lo rendono un evento unico nel panorama nazionale. Qui è nata l’Accademia Clementina per la riproposizione dei costumi da sfilata, tratti dai dipinti dei maestri del XV secolo, e per la ricerca incentrata sulle antiche ricette. Nel concorso “Il Gareggiare delle Taverne” i piatti d’un tempo trovano la massima espressione in un contesto storico unico. INTERVENTI MAURIZIO MARINOZZI - Sindaco di Servigliano e presidente Ente Torneo PAOLA PIERANGELINI - Storico e studioso del XV secolo LUCIO TOMEI - Storico e studioso del XV secolo

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 15.00 ANALISI SENSORIALE - DEGUSTAZIONE Sensazioni in rosa Laboratorio di analisi sensoriale sulla Mela Rosa dei Monti Sibillini in comparazione con le comuni varietà commerciali. Breve seminario sulle proprietà nutrizionali e salutistiche della mela rosa e delle mele antiche. INTRODUZIONE NELSON GENTILI - Responsabile del Presidio Slow Food delle Mele Rosa dei Monti Sibillini LABORATORIO E SEMINARIO LUCA GIACOMOZZI - Agronomo e Docente di Scienza degli Alimenti COLLABORAZIONI Istituto Alberghiero “Tarantelli” di Sant’Elpidio a Mare, Condotta Slow Food Piceno, Associazione Produttori Mele Rosa dei Monti Sibillini

8

ProgrammaEventi2014_print.indd 8

12-03-2014 13:51:33


ProgrammaEventi2014_print.indd 9

9

12-03-2014 13:51:34


Sala Convegni Crivelli Ore 15.00 TALK SHOW Vino & Adriatico: Antica tradizione e moderne opportunità Moncaro, l’unica O.P. (organizzazione di produttori) riconosciuta dalla Regione Marche, lancia lo sguardo sulle prospettive e le opportunità del nuovo scenario Adriatico-Ionico in procinto di essere definitivamente “varato” in sede europea. Un’area da sempre vocata alla viticoltura, agli interscambi, alle “contaminazioni”, che oggi diviene nuovo “scacchiere” di riferimento per condividere progetti, scambiare conoscenze ed esperienze, aprire nuovi orizzonti di mercato. INTERVENTI ORIANA SILVESTRONI - Docente Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali, UNIVPM RICCARDO COTARELLA - Presidente Nazionale Assoenologi DORIANO MARCHETTI - Presidente Terre Cortesi - Moncaro DENIS PANTINI - Direttore Area Agricoltura e Industria Alimentare, NOMISMA MODERA EMANUELE PELLUCCI - Giornalista

Accademia Ore 15.30 DEGUSTAZIONE INCROCIATA C’è pasta e pasta: viaggio nell’eccellenza della pasta artigianale marchigiana Negli ultimi anni sono in costante aumento nelle Marche le imprese alimentari che si sono avventurate nella produzione di pasta artigianale di alta qualità, da inserire nella fascia alta del mercato agro-alimentare, grazie anche al fatto che la regione Marche si è sempre più evidenziata come una grande produttrice di granella di frumento duro di alta qualità. La degustazione vuole proporre proprio alcune di queste eccellenze.

10

ProgrammaEventi2014_print.indd 10

12-03-2014 13:51:35


Teatro dei sapori Sala Picena Ore 16.00 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Antichi saperi, gustosi sapori Uno stuzzicante viaggio attraverso la più significativa tradizione dell’entroterra marchigiano, rivivendo i momenti salienti della vita in campagna, dalla “pista” alla colazione di Pasqua, per culminare con la raccolta e la lavorazione delle olive del Piantone di Mogliano. Dai caratteristici profumi e sapori della “sgrisciolata” al gusto intrigante del “pizzottino al formaggio”, fino ai penetranti aromi delle olive lavorate. Un affascinante percorso degustativo-conoscitivo delle nostre radici più profonde. INTERVENTI MASSIMILIANO ANDREOZZI - Titolare “Antica Gastronomia” UGO BELLESI - Giornalista, storico della gastronomia, delegato dell’Accademia Italiana della Cucina, membro dell’Accademia dei Georgofili di Firenze BARBARA ALFEI - Capo panel Assam Marche MARIA PREZIOSA DEL PAPA - Dietista ANDID

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 16.00 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Piceno Sense of Place L’appuntamento sarà improntato essenzialmente sulla presentazione del progetto Piceno Sense of Place e sulle tre maggiori azioni di progetto, che sono: Aspettando il festival dell’appennino, Eden Piceno e Truffle & Co. La presentazione del progetto sarà allietata da una piccola degustazione di uno dei gioielli dei nostri luoghi: il tartufo nero pregiato del Piceno. INTERVENTI PATRIZIA DI LUIGI - Presidente Consorzio Elabora e capofila del progetto Sense of Place

ProgrammaEventi2014_print.indd 11

11

12-03-2014 13:51:35


Sala Convegni Raffaello Ore 16.30 FORUM Marche Style: Ben Essere e Buon Vivere tra Macroregione ed EXPO 2015 Ben Essere e Buon Vivere, come scelte strategiche, sono i temi catalizzatori di un’edizione 2014 di Tipicità che intende fornire risalto ai tanti esempi virtuosi che la regione Marche è in grado di esprimere. Tradizione e innovazione, cultura e “saper fare”, attrattività del territorio ed alta qualità della vita, sono altrettanti “asset” sui quali fondare un nuovo “Modello Marche” per affrontare, con rinnovate chances, le sfide dei mercati internazionali. Nuovi stimoli ed incentivi alla “tradizione che innova” giungono, in particolare, dal nuovo “scacchiere adriatico-ionico” e da quello più ampio di Expo 2015. SALUTI ISTITUZIONALI NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo FABRIZIO CESETTI - Presidente Provincia di Fermo GRAZIANO DI BATTISTA - Presidente Camera di Commercio di Fermo VITTORIANO SOLAZZI - Presidente Assemblea Legislativa delle Marche INTERVENTI GIAN MARIO SPACCA - Governatore Regione Marche NUNZIO TARTAGLIA - Direttore Generale UBI-Banca Popolare di Ancona FLAVIO CORRADINI - Rettore Università degli Studi di Camerino LUIGI LACCHÈ - Rettore Università degli Studi di Macerata SAURO LONGHI - Rettore Università Politecnica delle Marche

2 m

COORDINA MARIA CONCETTA MATTEI - Giornalista, conduttrice RAI - Tg2

F C S C

Sono previsti interventi “volanti” di amministratori, imprenditori, accademici e rappresentanti delle realtà italiane ed estere ospiti di Tipicità, presenti in sala.

L a

F 12

ProgrammaEventi2014_print.indd 12

Via Gi Tel. 34

12-03-2014 13:51:40


The Place of Events

Il Luogo degli Eventi www.fermoforum.it

FERMO

MARCHE

20.000 mq attrezzati con i pi첫 moderni servizi e tecnologie per: 20,000 square meters equipped with the most modern services and technologies for:

FIERE, MEETING, CONGRESSI, MOSTRE, SPETTACOLI, CONOSCENZA, COMUNICAZIONE E CRESCITA. Tradeshows, Meetings, Conferences, Exhibitions, Performances, Knowledge, Communication and Growth.

Lungo il litorale adriatico, vicino ai caselli autostradali, nel cuore delle Marche. Along the Adriatic coast, close to the motorway exits, in the heart of the Marche region.

FERMO FORUM MARCHE Via Giovanni Agnelli (Zona ind.le Girola) - 63900 FERMO 13 Tel. 347 169 6998 - 336 599 225 - www.fermoforum.it - info@fermoforum.it

ProgrammaEventi2014_print.indd 13

12-03-2014 13:51:41


Stand Strada del Riso Vialone Nano Veronese Ore 16.30 - 19.00 DEGUSTAZIONE Il grande chef Gabriele Ferron delizierà il pubblico con il “Risotto al Tastasal”. Costo E5,00

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 17.00 LABORATORIO ESPERIENZIALE “DAL DIRE AL FARE” Lab myCicero: il territorio in un’unica app Creare un’esperienza di tipo “Act” in grado di coinvolgere e stimolare gli utenti all’uso dell’applicazione myCicero, basandosi sul compimento di specifiche azioni/operazioni (simulazioni) in grado di mostrare loro un nuovo ed entusiasmante approccio smart, per vivere il territorio in maniera alternativa ai tradizionali strumenti quotidianamente utilizzati. Obiettivo sarà quello di suscitare emozioni, stati d’animo e crescita culturale, affinché le prassi tecnologicamente avanzate presentate possano essere oggetto di rinforzo positivo, guidate e facilitate nell’utilizzo, promuovendo comportamenti virtuosi, stimolanti e recepite con divertimento, semplicità e adeguata curiosità da parte dei partecipanti all’iniziativa. INTERVENTI A seguito di registrazione, gli utenti partecipanti - inseriti in un contesto sociale più ampio - (davanti ad un bicchiere di vino, un giornale e il telefonino) verranno invitati all’azione (bere, leggere, giocare, dialogare), affinché semplici gesti compiuti costantemente si integrino tra loro, divenendo abitudini e modalità piacevoli per migliorare e rendere più efficace l’organizzazione della propria giornata, del proprio tempo libero, riconoscendo velocemente e in completa autonomia i servizi smart resi disponibili dal proprio territorio o in quello nel quale, per esigenze diversificate, si dovessero trovare, come il servizio di sosta a pagamento, la ztl, il tpl, ecc.

14

ProgrammaEventi2014_print.indd 14

12-03-2014 13:51:48


Stand Regione Marche

REGIONE MARCHE

Ore 17.00 DEGUSTAZIONE GUIDATA L’olio monovarietale Recente trend del settore olivicolo, gli oli monovarietali sono oli derivati da olive di un’unica varietà, dotati di forte personalità e molto rappresentativi del territorio di loro produzione. La Dott.ssa Barbara Alfei, capo panel di Assam, guiderà un mini-corso di degustazione per far conoscere ed apprezzare le differenti varietà di olio monovarietale marchigiano, in un momento didattico, ma anche sensorialmente piacevole e stimolante. INTERVENTI BARBARA ALFEI - Capo panel Assam Marche

Accademia Ore 17.00 DEGUSTAZIONE Le farine del Cónero si riempiono di ragù di Stoccafisso all’Anconitana Un coinvolgente showcooking dedicato alla preparazione della pasta sfoglia eseguita con le farine del Cónero, dalla quale si prepareranno ravioli farciti con un ragù di Stoccafisso all’Anconitana, preparato in contemporanea in un’altra postazione. INTERVENTI I vari procedimenti saranno spiegati da Danilo Torninfoglia dell’Osteria Teatro Strabacco di Ancona che interverrà quale chef for events dell’Unione Italiana Ristoratori e quale portavoce dell’Associazione Ristoratori della Provincia di Ancona Confcommercio.

ProgrammaEventi2014_print.indd 15

15

12-03-2014 13:51:49


Teatro dei sapori Sala Picena Ore 17.30 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Il San Ginesio DOC, il vino cotto e la sapa Immergiamoci nei profumi e nei sapori del “San Ginesio D.O.C.” che, pur essendo la denominazione più recente della nostra regione, riguarda un territorio, quello di San Ginesio e dei comuni ad esso limitrofi, dalla tradizione enologica antichissima. Andiamo a scoprire le diverse declinazioni della Vernaccia Nera, che è il vitigno di riferimento di questa DOC, incontrando l’azienda vinicola “Terre di San Ginesio”. In degustazione anche due prodotti della tradizione, come il vino cotto piceno e la sapa. INTERVENTI GIANFRANCO BALEANI - Responsabile marketing Terre di San Ginesio FABRIZIO BALEANI - Enologo ALBERTO MAZZONI - Direttore Istituto Marchigiano Tutela Vini STEFANO ISIDORI - Delegato Ais Fermo

Sala Convegni Crivelli Ore 18.00 SEMINARIO INFORMATIVO Getting Things Done! Gestisci il tuo tempo con iPad David Allen propone una metodologia per ridurre lo stress legato alla sensazione di avere troppe cose da fare e non abbastanza tempo per farle. Scopri come iPad sia lo strumento ideale per la gestione del tempo e la fruizione dei servizi per aumentare la produttività e diminuire lo stress.

16

ProgrammaEventi2014_print.indd 16

12-03-2014 13:51:49


Sala Convegni Raffaello Ore 18.30 TALK SHOW Anziani: vivere bene, mangiare bene Attivo, abile, dinamico: è l’identikit dell’anziano di oggi e del futuro. Le Marche vantano un’aspettativa di vita tra le più alte al mondo. Cerchiamo di rispondere alla domanda: come garantirsi un’ottima salute e godersi la vita più a lungo possibile? L’IRCCS-INRCA, socio fondatore di “Italia Longeva”, propone una tavola rotonda per confrontarsi sul tema della longevità attiva, tra alimentazione, stili di vita, rete sociale e prevenzione. INTERVENTI GIAN MARIO SPACCA - Governatore Regione Marche ROBERTO BERNABEI - Presidente di Italia Longeva FABRIZIA LATTANZIO - Direttore Scientifico INRCA Don VINICIO ALBANESI - Presidente CIV INRCA CONDUCE MASSIMILIANO OSSINI - Conduttore televisivo

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 18.30 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Laboratorio scientifico-didattico sulla filiera locale di qualità: la pesca Il legame tra produzioni e territorio può promuovere un consumo consapevole di alimenti salubri e ricchi di informazioni. Sperimentiamo insieme questo nuovo approccio per comprendere le percezioni legate al frutto della nostra terra. “Mi piace? Non mi piace? Perché?” Impariamo a porci le domande ed esploriamo gli aspetti fisici, sensoriali, organolettici e tecnologici che condizionano le scelte alimentari di ciascuno.

ProgrammaEventi2014_print.indd 17

17

12-03-2014 13:51:50


Accademia Ore 18.30 PRESENTAZIONE PUBBLICAZIONE “Aggiungi un posto a tavola” a cura del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Macerata: viaggio nei sapori e nelle tradizioni del territorio maceratese Raccolta di ricette dedicata e scritta da donne, voluta dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Macerata, che scaturisce dall’esigenza di coniugare i sapori rappresentativi della nostra tavola con i tempi sempre più ristretti da dedicare alla cucina che la società impone. INTERVENTI CARLO CAMBI - Giornalista enogastronomo IVANA MARCHEGIANI - Presidente Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Macerata UGO BELLESI - Giornalista, storico della gastronomia, delegato dell’Accademia Italiana della Cucina, membro dell’Accademia dei Georgofili di Firenze MARIA PIA LUCHETTI - Componente Giunta e Consiglio Camera di Commercio di Macerata

È previsto l’intervento di due vincitrici del concorso che riproporranno le loro ricette

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 19.30 MINICORSO Scegli il tuo vino! Nel corso dell’appuntamento verranno illustrate le caratteristiche di base del cibo e del vino, che vanno valutate al fine di scegliere il vino giusto per il piatto scelto, sia al ristorante che a casa. Inoltre verrà spiegato come conservare e servire il vino per degustarlo al meglio. INTERVENTI GIOVANNI ELCE FABBRETTI - Delegato F.I.S.A.R. Castelli di Jesi FABRIZIO BALEANI - Enologo ALBERTO MAZZONI - Direttore Istituto Marchigiano Tutela Vini MONIA STOPPONI - Sommelier

18

ProgrammaEventi2014_print.indd 18

12-03-2014 13:51:55


La Made in Marche Gallery non è una semplice vetrina, così come le produzioni di eccellenza in essa raccolte non sono semplicemente prodotti, griffes ed oggetti di tendenza. La particolarità che le contraddistingue, il valore aggiunto che esprimono racchiude la volontà e la determinazione di tante persone che hanno perseguito un sogno! Storie che nascono dalla creatività sviluppata in un piccolo laboratorio artigiano, dal sacrificio di lunghe notti insonni, dalla fatica di intere famiglie. La MadeinMarche Gallery è la celebrazione della storia di queste persone, normali, ma con obiettivi speciali. Uomini, donne, padri, figli, sognatori, artigiani, artisti… tanti modi per definirli, ma per noi sono Maestri di eccellenze. I veri simboli del saper fare, quelli che ci mettono anima e cuore! La MadeinMarche Gallery diventa un fantastico laboratorio artigiano, in una serie di appuntamenti che vi metteranno di fronte ad uno spettacolo incredibile: la manualità, il “saper fare”!

SABATO 15 MARZO / DOMENICA 16 MARZO ANDREA RIBICHINI

Lavorazione della pelle - L’artigiano dell’intreccio, Petritoli (FM)

ANNA MARIA BOZZI

Lavorazione delle terrecotte tradizionali Bozzi Ceramiche Montottone (FM)

GIACINTA SGAMMINI

Lavorazione della paglia Comune di Falerone (FM)

FERNANDA NUBILE e MARIELLA TRAINI

Lavorazione merletto a tombolo Soc. Coop. Oikos - Offida (AP)

GIANNI CIRILLI

Lavorazione della scarpa Artigiani Riuniti del Fermano

ProgrammaEventi2014_print.indd 19

19

12-03-2014 13:52:06


Programma valido per tutti i giorni della manifestazione Ore 10.30/11.30 Scuola di Cioccolato

Il cibo degli dei dal Messico alle corti spagnole, sino ai nostri giorni. L’evoluzione del gusto. Degustazione di masse di cacao, praline e tavolette di cioccolato aromatico del Sud America. Il cioccolato fa bene: testimonianze di accademici Unicam e medici nutrizionisti ANDID. Durante la lezione un Maestro Cioccolatiere illustrerà praticamente come lavorare il cioccolato. Sono previste, inoltre, sessioni di cake design.

E’ richiesta la prenotazione.

Ore 15.30/16.30 Scuola di Cioccolato

I segreti delle piantagioni, tutti i tipi di cacao, trinitario criollo. Alla scoperta della materia prima.

Degustazione di pregiate praline e tavolette di cioccolato aromatico del Sud America. Il cioccolato fa bene: testimonianze di accademici Unicam e medici nutrizionisti ANDID. Durante la lezione un Maestro Cioccolatiere illustrerà praticamente come lavorare il cioccolato. Sono previste, inoltre, sessioni di cake design.

E’ richiesta la prenotazione.

Ore 17.30/18.30 Scuola di Cioccolato

Riconoscere il cioccolato di qualità. Come degustare una tavoletta, le curiosità, gli aneddoti.

Degustazione di pregiate praline e tavolette di cioccolato aromatico del Sud America. Il cioccolato fa bene: testimonianze di accademici Unicam e medici nutrizionisti ANDID. Durante la lezione un Maestro Cioccolatiere illustrerà praticamente come lavorare il cioccolato. Sono previste, inoltre, sessioni di cake design.

E’ richiesta la prenotazione.

Degustazione € 5.00

www.cioccolatodibruco.com 20

ProgrammaEventi2014_print.indd 20

12-03-2014 13:52:08


Programma eventi 2014

Domenica 16 Marzo

ProgrammaEventi2014_print.indd 21

FERMO 21

12-03-2014 13:52:08


Sala Convegni Raffaello Ore 9.30 SEMINARIO “Verso il PSR Marche 2014-2020 4° incontro di Partenariato - Dalle strategie alle misure” Il PSR è il documento programmatico regionale ed il principale strumento di finanziamento a disposizione di ciascuna Regione per gli interventi nel settore agricolo, forestale e dello sviluppo rurale. L’appuntamento, aperto al grande pubblico, intende dunque focalizzarsi sulle nuove misure per il territorio rurale marchigiano, laddove tutti gli interessati potranno fornire i loro contributi, riflessioni ed opinioni sulla futura programmazione, in un momento comune di riflessione e di condivisione.

Sala Convegni Crivelli Ore 10.00 ASSEMBLEA Assemblea dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche I giornalisti delle Marche si riuniscono a Fermo per l’assemblea ordinaria annuale dell’Ordine, nel corso della quale saranno discussi e approvati il bilancio consuntivo del 2013 e il preventivo per il 2014. Saranno premiati, inoltre, con medaglie d’oro, i giornalisti che hanno raggiunto i 40 anni di iscrizione all’Ordine. SALUTI NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo PROGRAMMA - Relazione del collegio sindacale - Relazione del Presidente Dario Gattafoni - Dibattito - Premiazione INTERVENTI Presidente e consiglieri dell’Ordine, iscritti che chiedessero di intervenire

22

ProgrammaEventi2014_print.indd 22

12-03-2014 13:52:09


Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 10.00 WORKSHOP Dieta Mediterranea: benessere e buon vivere, un’opportunità per l’attrattività della Macroregione PREMIO INTERNAZIONALE Cerimonia di premiazione del concorso “L’oro dei due Mari” L’appuntamento prevede un convegno di carattere internazionale sulla Dieta Mediterranea (ospiti dall’area dei Balcani, Spagna, Tunisia, Grecia), incentrato sull’olio d’oliva come elemento accomunante del bacino mediterraneo. La giornata proseguirà con la premiazione del concorso internazionale “L’oro dei due Mari”, per concludersi con una degustazione che abbinerà l’assaggio di oli d’oliva e una ricetta tipica. La degustazione sarà guidata da esperti assaggiatori dell’OLEA e da un medico nutrizionista che declamerà le proprietà organolettiche dell’olio. INTERVENTI L’evento prevede il coinvolgimento dell’Università Politecnica delle Marche e saranno ospiti istituzioni croate, albanesi, greche, spagnole e tunisine.

Accademia Ore 10.00 COOKING SHOW TALENT & PASSION Filippo Saporito, del Ristorante “La Leggenda dei Frati” di Castellina in Chianti (SI), associato ai Giovani Ristoratori d’Europa, propone un’invitante sella di coniglio al fiore di finocchio, polpette di ceci e yogurt.

ProgrammaEventi2014_print.indd 23

23

12-03-2014 13:52:11


Teatro dei sapori Sala Picena Ore 10.30 CONVEGNO “C’è tipico e tipico”. (Sveliamo l’inganno) Convegno promosso da Coldiretti, Confartigianato, CNA, nel corso del quale si illustreranno le vere condizioni affinché un prodotto sia realmente tipico e quindi collegato a territorio e storia, evidenziando l’uso improprio che molto spesso viene fatto di questo aggettivo. INTERVENTI ASSUERO ZAMPINI - Direttore Coldiretti di Macerata GIUSEPPE MANNOCCHI - Presidente CNA alimentare di Fermo ENZO MENGONI - Presidente regionale Confartigianato alimentazione MODERA UGO BELLESI - Giornalista, storico della gastronomia, delegato dell’Accademia Italiana della Cucina, membro dell’Accademia dei Georgofili di Firenze

Accademia Ore 10.45 COOKING SHOW TALENT & PASSION Cristiano Tomei, del ristorante “L’imbuto” di Lucca, associato ai Giovani Ristoratori d’Europa, realizzerà una proposta a tinte forti: ”maiale e cicerchie”.

Accademia

CITTÀ DI PORTO SAN GIORGIO

Ore 12.00 COOKING SHOW Il vero Brodetto Sangiorgese Ricetta tradizionale della cucina marinara di Porto San Giorgio. Il brodetto, la zuppa, il cacciucco ed altri nomi e ricette riguardanti questo modo di cucinare il pesce, nascono da quando esiste il mare e da quando esistono i pescatori. Sono il patrimonio gastronomico di ogni territorio bagnato dal mare. Questo particolare piatto, semplice ma gustoso, ha costituito da sempre il principale elemento identitario delle popolazioni che vivevano sul mare. Esso nasce dalla necessità da parte dei marinai imbarcati nei pescherecci di utilizzare tutto il pescato, anche quello poco pregiato e meno commerciale, per la propria alimentazione. INTERVENTI NORIS ROCCHI - Presidente Associazione Culturale “Chi mangia la foglia” LUCIANO SCAFÀ - Ristorante “David Palace”, Porto San Giorgio

24

ProgrammaEventi2014_print.indd 24

12-03-2014 13:52:14


Teatro dei sapori Sala Picena Ore 13.00 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Gustosamente Fabriano Fabriano, storica “città della carta”, incontra i rappresentanti della stampa regionale per presentare tutta l’offerta turistica e culturale che la città offre. L’occasione sarà propizia per degustare alcune specialità che caratterizzano Fabriano ed il suo territorio. INTERVENTI GIANCARLO SAGRAMOLA - Sindaco di Fabriano

Degustazione riservata alla stampa

Accademia Ore 13.30 COOKING SHOW Assaggi di arcobaleno Gli chef di Global Peermont partecipano a Tipicità per portare a Fermo il concetto di accoglienza che il Sudafrica riserva ai suoi ospiti. Con i loro assaggi, gli chef sudafricani vi porteranno in un mondo estremamente variegato, cucinando piatti tipici sudafricani “annaffiati” da ottima birra locale o bevande di frutta all’Amarula. Prepareranno pietanze dai nomi esotici, come “Shisa Nyama”, a base di carne e polenta, ed altri piatti tipici del Paese, come salsicce “drywors”, carne di struzzo, “biltong” (carne essiccata), ostriche, cioccolato alla menta ed altro ancora. Non si tratta solo di bravura culinaria, ma anche di una forma di cultura che riflette uno stile di vita. Quando il limite è il cielo, i nostri chef non finiranno di sorprendervi con tanto da imparare, ancora di più da gustare e sempre qualcosa da ricordare!

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 15.00 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Risorse naturali: i funghi Presentazione del portale “Buoni da mangiare e buoni da morire”, che la Provincia di Fermo ha voluto dedicare ai funghi e ad altre risorse naturali del territorio. Una piccola degustazione di funghi aiuterà gli intervenuti ad approfondire la conoscenza di queste risorse d’eccellenza del territorio. INTERVENTI ADOLFO MARINANGELI - Assessore alle Risorse Naturali Provincia di Fermo ALBERTO MANDOZZI - Micologo, co-autore del portale e degli opuscoli MARCO MONALDI - Micologo, co-autore del portale e degli opuscoli

ProgrammaEventi2014_print.indd 25

25

12-03-2014 13:52:17


tipicita100x210.pdf 1 12/03/2014 12:44:05

ProgrammaEventi2014_print.indd 26

PUBBLICITA’

12-03-2014 13:52:18


Sala Convegni Raffaello Ore 15.00 PRESENTAZIONE CON PROIEZIONE VIDEO L’anello debole: un premio e un festival per i migliori cortometraggi “sociali” Dal 22 al 29 giugno la terrazza sul mare della Comunità di Capodarco ospiterà l’VIII edizione del “Premio L’anello debole - Capodarco Corto Film Festival”, una rassegna di film e documentari, conclusa dall’assegnazione dei premi ai migliori video e audio cortometraggi sui temi del disagio sociale e della sostenibilità ambientale. Ogni serata terminerà con degustazioni di bontà eno-gastronomiche locali, in collaborazione con “Tipicità: Made in Marche Festival” (www.premioanellodebole.it). Durante la presentazione saranno proiettati alcuni cortometraggi vincitori delle edizioni precedenti del premio. INTERVENTI Don VINICIO ALBANESI - Presidente Comunità Capodarco ANGELO SERRI - Direttore Tipicità: Made in Marche Festival STEFANO TRASATTI - Direttore Redattore Sociale

Accademia Ore 15.00 LECTIO MAGISTRALIS Igles Corelli: Chef d’eccellenza Il maestro della “Cucina italiana d’Autore” si racconta. Con i suoi piatti, considerati dagli esperti esempi di genialità e di alta professionalità, ha conseguito i maggiori riconoscimenti della critica gastronomica italiana ed internazionale, divenendo uno chef affermato e pluristellato. A Tipicità, Corelli parlerà della sua storia, del suo percorso professionale, della cucina “garibaldina”, così chiamata dallo chef per l’utilizzo dei migliori prodotti italiani. Igles Corelli, verrà intervistato da un giornalista. Tema clou della Lectio Magistralis: come le tecniche innovative di cottura migliorano la qualità e la salute. INTERVENTI IGLES CORELLI - Chef CONDUCE RAFFAELE VITALI - Giornalista, direttore de laprovinciadifermo.com

ProgrammaEventi2014_print.indd 27

27

12-03-2014 13:52:22


Accademia Ore 15.30 COOKING SHOW La vongola si fa bella con Spinosi Il maestro Igles Corelli, chef pluristellato, nonché docente presso le scuole del Gambero Rosso e autore di diversi libri, come “La mia cucina garibaldina”, si esibirà in un cooking show incentrato sulle…tecniche di bellezza in cucina! La vongola si fa bella con Spinosi è la proposta del maestro Corelli per questo appuntamento che vedrà al suo fianco il “globetrotter” Sandro Spinosi, l’eclettico “ambasciatore” della pasta, in Italia e nel mondo. In questo incontro, l’attenzione sarà rivolta alla pasta come contenitore d’eccellenza per la dieta mediterranea. INTERVENTI IGLES CORELLI - Chef SANDRO SPINOSI - Produttore

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 15.30 TALK SHOW CON DEGUSTAZIONE Uomo, Vino e Territorio: strategie per il futuro Interventi sul legame tra l’uomo, il vino ed il territorio. INTERVENTI CARLO CAMBI - Giornalista enogastronomo CESARE LAPADULA - Rappresentante AIS Associazione Italiana Sommelier ALBERTO MAZZONI - Direttore Istituto Marchigiano di Tutela Vini LUCIA BAILETTI - Direttore Centro di Analisi Sensoriale Matelica FRANCESCO MICHELI - Direttore artistico del Macerata Opera Festival LUCA BARTOLI - Presidente Ex.it Azienda Speciale della Camera di Commercio di Macerata FRANCESCA GERINI - Centro Analisi Sensoriale CHIARA MIGNANI - Centro Analisi Sensoriale NICOLA POSTIGIONE - Centro Analisi Sensoriale

28

ProgrammaEventi2014_print.indd 28

12-03-2014 13:52:22


Sala Convegni Crivelli Ore 16.00 TAVOLA ROTONDA Ricominciamo? Dove va l’Italia, dove le Marche. Marche, terra del Ben Essere e del Buon Vivere, dove si vive a lungo e lo spirito di intrapresa è tra i più alti d’Europa. Può ripartire da Qui un nuovo modello di sviluppo adeguato alle peculiarità dell’italico stivale? Bellezza, creatività, innovazione, flessibilità, stile, soft & green & blu economy. Ricominciamo da Qui? SALUTI NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo INTERVENTI GIAN MARIO SPACCA - Governatore Regione Marche NUNZIO TARTAGLIA - Direttore Generale UBI-Banca Popolare di Ancona NANDO OTTAVI - Presidente Confindustria Marche GIANLUCA GREGORI - Pro Rettore Vicario Università Politecnica delle Marche ROBERTO SCHIATTARELLA - Professore Ordinario Politica Economica Università degli Studi di Camerino CONDUCE GIOVANNI MORANDI - Direttore di QN-Il Resto del Carlino

Piazza di Tipicità Ore 16.30 / 19.00 DEGUSTAZIONE Gli chef Paolo Antinori ed Adino Messi delizieranno il pubblico con degustazioni di “Stoccafisso” secondo l’antica ricetta dell’Accademia dello Stoccafisso all’Anconitana, insieme ad un’appetitosa variazione sul tema… “bianco di baccalà”. In abbinamento, il prestigioso Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore D.O.C. “Verde Ca’ Ruptae” dell’azienda vinicola Terre Cortesi - Moncaro.

Costo: E10,00

ProgrammaEventi2014_print.indd 29

29

12-03-2014 13:52:23


5,25 cm

Stand DACA Ore 16.30 PRESENTAZIONE Nella piazza di Tipicità… i luoghi comuni 3,94 cm La mediocrità del pensiero e delle azioni rischia di essere il male del nostro futuro. Per combatterla servono nuovi “Talenti”. Il talento è l’unico vero strumento in grado di ridare slancio al nostro sistema produttivo. Il talento non è una caratteristica biologica, ma una qualità che si coltiva, si sviluppa e si accresce con lo studio, con la conoscenza, con l’esperienza per diventare generatore di cultura. In che modo “Luoghi comuni” ci può aiutare a trovare un legame con il passato e creare un ponte con il futuro per credere di più in noi stessi e nell’ottimismo che è il primo di sviluppo? 2,95motore cm INTRODUCE STEFANO LUZI - Titolare DACA Tre Elle INTERVIENE UMBERTO BROCCOLI 2,21 cm

COORDINA GIANNETTO SABBATINI ROSSETTI - Direttore Scuola di Giornalismo di Urbino

1,6cm

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 17.00 PRESENTAZIONE AMAMI - Azioni, Molteplicità, Arte, Manifattura, Innovazione: UNICAM per il Distretto Culturale Evoluto delle Marche Un modello di distretto economico-culturale che mira ad attuare un insieme di interventi pilota nel settore della cultural economy. Il progetto si distingue per un metodo di “co-progettazione multilocalizzata”, che persegue, quali obiettivi specifici, l’integrazione degli attori locali, la rappresentatività del territorio, l’azione multidisciplinare, l’innovazione dell’industria della cultura. INTERVENTI ANDREA SPATERNA - Pro Rettore UNICAM FRANCESCA MAGNI - Manager di Progetto VITTORIO SALMONI - Coordinatore di Progetto

Saranno inoltre presenti alcuni Partners del progetto AMAMI

30

ProgrammaEventi2014_print.indd 30

12-03-2014 13:52:23


Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 17.00 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE L’accademia del Brodetto all’Anconitana L’imprenditore Aldo Roscioni e il master sommelier AIS Gualberto Compagnucci, in rappresentanza dell’Ordine Cultori della Cucina di Mare - Re Stocco e dell’Accademia dello Stoccafisso all’Anconitana, illustrano le tipologie di pesce utilizzate per la creazione e la codificazione del Brodetto all’Anconitana e favoriscono la degustazione del piatto tipico, annunciando la nascita dell’Accademia del Brodetto all’anconitana, affiancati da Confcommercio Imprese per l’Italia - Provincia di Ancona. INTERVENTI MASSIMILIANO POLACCO - Direttore Confcommercio Imprese per l’Italia - Marche ALDO ROSCIONI - Titolare Hotels e Ristoranti “La Fonte” e “Il Fortino Napoleonico” di Portonovo al Conero GUALBERTO COMPAGNUCCI - Master sommelier AIS di Ancona

Accademia

ProgrammaEventi2014_print.indd 31

Ore 17.00 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Alla scoperta del riso. Presentazione della ricetta tradizionale del Risotto all’Isolana Gabriele Ferron, titolare della Riseria Ferron di Isola della Scala a Verona, ci introduce nel mondo del riso: coltivazione, varietà ed utilizzo in cucina del cereale più diffuso al mondo. La famiglia Ferron da cinque generazioni conserva la Pila Vecia del 1650 come testimonianza della tecnologia del passato. Tutelata dalla Sovrintendenza delle Belle Arti, è un esempio di archeologia industriale tuttora funzionante, all’interno della quale, ancor oggi, si lavora il riso con il sistema tradizionale. Protagonisti dell’incontro: una ricetta tipica della tradizione veronese ed il riso come prezioso ingrediente per la cucina dei celiaci. INTERVENTI GABRIELE FERRON - Chef ed artigiano del riso

31

12-03-2014 13:52:26


collezione argenti

www.valentiargenti.it 32

ProgrammaEventi2014_print.indd 32

12-03-2014 13:52:28


Sala Convegni Raffaello Ore 17.30 MUSIC TALK SHOW “Il Territorio al centro”

PREMIAZIONE “Premio Autori di marca” “Menzione speciale del Presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche” “Il territorio al centro” è l’incontro promosso dalla Assemblea Legislativa delle Marche. Organizzato in collaborazione con Tipicità, si propone di offrire una riflessione sull’importanza del sistema territoriale e sulle sue potenzialità nello scenario della globalizzazione. Un talk show basato sul vivace confronto tra esperienze di imprenditori marchigiani fortemente innovativi, che si sono distinti nell’affrontare l’attuale situazione con creatività e spirito d’impresa. Note di eccellenza verranno proposte dal gruppo “Made in Marche”, che si esibirà durante il talk show. SALUTI NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo INTERVENTI VITTORIANO SOLAZZI - Presidente Assemblea Legislativa delle Marche ALDO BONOMI - Presidente Aaster TESTIMONIANZE FRANCESCO GUZZINI - Presidente Guzzini Engineering srl ALVARO CESARONI - Presidente Sigma SpA GIOVANNI BATTISTA GIROLOMONI - Presidente Cooperativa Agricola Gino Girolomoni CONDUCE BARBARA CAPPONI - Giornalista Rai

ProgrammaEventi2014_print.indd 33

33

12-03-2014 13:52:29


Sala Convegni Crivelli Ore 18.00 SEMINARIO INFORMATIVO Il nuovo Trend: il benessere grazie alla tecnologia wearable Impara a conoscere il tuo corpo grazie alle nuove ed incredibili funzioni dei dispositivi Apple ed agli innovativi accessori indossabili. Gestione delle calorie, alimentazione, monitoraggio delle funzioni vitali e tutte le nuove funzioni per migliorare la qualità della vita.

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 18.30 PRESENTAZIONE “Scopri il Sudafrica con un Fundi, un esperto della destinazione” Venite ad esplorare i siti della storia e della cultura, e le sabbiose coste a perdita d’occhio, magari assaporando nel frattempo i vini della Garden Route. Passate la notte tra i Big Five (elefante, leone, leopardo, rinoceronte e bufalo) e provate l’ebbrezza del bungee jumping saltando da un ponte di 216 metri. Lasciatevi cullare dalla musica, mentre andate con la mente al nostro passato. Se volete conoscere il Sudafrica di persona, sappiate che siamo qui per darvi il nostro benvenuto. INTERVENTI ANDREA DEVECCHI - South African Tourism ERIC ALEXANDER - “Fundi”, esperto della destinazione

Accademia Ore 18.30 COOKING SHOW TALENT & PASSION Lo chef Marco Stabile del ristorante fiorentino “L’ora d’aria”, associato ai Giovani Ristoratori d’Europa, proporrà il farrotto alle erbe, mantecato all’olio e.v.o., frutti in polvere, utilizzando il farro Prometeo di Urbino.

34

ProgrammaEventi2014_print.indd 34

12-03-2014 13:52:30


Teatro dei sapori Sala Picena Ore 19.30 MINICORSO Scegli il tuo vino! Nel corso dell’appuntamento verranno illustrate le caratteristiche di base del cibo e del vino, che vanno valutate al fine di scegliere il vino giusto per il piatto scelto, sia al ristorante che a casa. Inoltre verrà spiegato come conservare e servire il vino per degustarlo al meglio. INTERVENTI GIOVANNI ELCE FABBRETTI - Delegato F.I.S.A.R. Castelli di Jesi ALBERTO MAZZONI - Direttore Istituto Marchigiano Tutela Vini ALEXANDRA BAUDON - Sommelier

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 20.00 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE Laboratorio scientifico didattico sulla filiera locale di qualità: la pesca La salute è conoscenza. La valorizzazione del contenuto organolettico, tecnologico e promozionale di un frutto del nostro territorio, attraverso l’educazione al consumo critico e la scelta della certificazione per il riconoscimento del nostro impegno e dei nostri risultati.

Accademia Ore 20.00 COOKING SHOW Enjoytour: i sapori del Carso Il progetto Enjoytour, finanziato con fondi della Cooperazione europea Italia Slovenia 2007-2013, è uno strumento di promozione delle eccellenze culinarie e gastronomiche dell’area transfrontaliera. I sapori della nostra tavola sono sapori unici, da scoprire in loco visitando i luoghi ed i beni testimoniali del patrimonio storico locale. Turismo ed enogastronomia possono essere la chiave per far meglio scoprire le peculiarità del Carso che si estende dall’Italia alla Slovenia, un territorio ricco di memoria. INTERVENTI ROBERT PERIC - Cuoco specializzato della provincia di Gorizia - Area carsica

ProgrammaEventi2014_print.indd 35

35

12-03-2014 13:52:30


ProgrammaEventi2014_print.indd 36

12-03-2014 13:52:31


Programma eventi 2014 ProgrammaEventi2014_print.indd 37

LunedĂŹ 17 Marzo

FERMO 37

12-03-2014 13:52:31


Sala Convegni Raffaello Ore 10.00 TALK SHOW Gli internazionali nelle Marche, tutti li fanno ma nessuno ne parla Nel tempo degli autoctoni per antonomasia, si continua in tutto il territorio delle Marche, particolarmente vocato, la coltivazione di uve che sono arrivate diverse centinaia di anni fa da altri luoghi, ma che da noi esprimono caratteri unici legati al territorio Marche. Dal Pesarese all’Anconetano, dal Maceratese all’Ascolano, parliamo di vitigni internazionali. INTERVENTI ALESSANDRO MONTANARI - Docente di geologia alla Berkeley University ANTONELLO MAIETTA - Presidente Nazionale AIS GIANCARLO SOVERCHIA - Agroenologo marchigiano LUIGI MANCINI - Fattorie Mancini, Pesaro FRANCESCO PENNESI - Enologo dell’Azienda Boccadigabbia, Civitanova Marche SERGIO CANTONI - Direttore Consorzio Tutela Valcalepio CONDUCE GUALBERTO COMPAGNUCCI - Direttore Sommelier Marche Magazine

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 10.00 INCONTRO – CONFERENZA Spazio Europa - Dibattito sul futuro dell’Unione Europea Dibattito sul futuro dell’Unione Europea, finalizzato al coinvolgimento dei cittadini in un confronto aperto sulle diverse opzioni che si hanno per far progredire il cammino dell’integrazione verso l’Europa che vogliamo. Le domande oggetto del dibattito e del sondaggio riguardano: il rigore nei conti pubblici e le politiche per la crescita sono due obiettivi incompatibili oppure complementari tra loro? Ci sono competenze che l’UE oggi non ha e che tu ritieni invece sarebbero più utilmente esercitate a livello europeo piuttosto che a livello nazionale? Secondo te ha senso che l’UE fornisca indicazioni vincolanti su quali spese gli Stati membri possono fare e quali invece vanno tagliate e perché? Cosa rappresentano per te le elezioni europee? INTERVENTI Rappresentanti del Centro Europe Direct Fermo Marche Sud

38

ProgrammaEventi2014_print.indd 38

12-03-2014 13:52:31


Accademia Ore 10.00 COOKING SHOW Enjoytour: i sapori del Carso Il progetto Enjoytour, finanziato con fondi della Cooperazione europea Italia Slovenia 2007-2013, è uno strumento di promozione delle eccellenze culinarie e gastronomiche dell’area transfrontaliera. I sapori della nostra tavola sono sapori unici, da scoprire in loco visitando i luoghi ed i beni testimoniali del patrimonio storico locale. Turismo ed enogastronomia possono essere la chiave per far meglio scoprire le peculiarità del Carso che si estende dall’Italia alla Slovenia, un territorio ricco di memoria. INTERVENTI ROBERT PERIC - Cuoco specializzato della provincia di Gorizia - Area carsica

Sala Convegni Crivelli

Comune di Fermo

Settore Politiche Comunitarie, Agricole per il Commercio e le Attività Produttive

Ore 10.00 WORKSHOP Fermo Citta’ dell’ Enogastronomia. Integrazione delle Politiche enogastronomiche, per il turismo e la cultura: strategia ed azioni per lo Sviluppo dei Territori Il workshop si inserisce nel contesto del Progetto europeo “Gastronomic Cities” attivo nel programma operativo “Urbact II 2007- 2013” che vede il Comune di Fermo in qualità di partner. Il progetto coinvolge altre quattro città europee: Burgos (Spagna) che è il soggetto capofila, l’ Hospitalet de Llobregat (Spagna), Alba Iulia (Romania) e Korydallos (Grecia). Al workshop sarà presente la delegazione dei rappresentanti delle città europee aderenti al progetto. INTERVENTI NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo MAURO TERZONI - Autorità di Gestione del FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale), Dirigente P.F. Politiche Comunitarie, Autorità di Gestione FESR e FSE, Regione Marche CRISTINA MARTELLINI - Autorità di Gestione del PSR (Piano di Sviluppo Rurale), Dirigente Servizio Ambiente ed Agricoltura della Regione Marche ALESSIO CAVICCHI - Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, Università degli Studi di Macerata FERRUCCIO LUCIANI - Servizio Ambiente ed Agricoltura, Regione Marche RAFFAELLA COEN e LORENZO MORETTI - ASSAM- Agenzia per i Servizi nel Settore Agroalimentare delle Marche URIANO MECONI - Dirigente P.F. Economia Ittica, Fiere e mercati della Regione Marche

ProgrammaEventi2014_print.indd 39

39

12-03-2014 13:52:32


Piazza di Tipicità Ore 10.30 LABORATORIO CREATIVO PIANTA…LA BIODIVERSITÀ Il laboratorio verterà su tematiche volte ad esaltare la biodiversità agraria marchigiana in particolare sull’osservazione e la semina di varietà coltivate. Cicerchia di Serra de’ Conti, fava di Fratte Rosa, cece quercia di Appignano, mais ottofile di Pollenza… sono solo alcune delle numerose varietà di piante coltivate un tempo nella nostra regione e che oggi, recuperate e tutelate dopo un lungo oblio, rappresentano prodotti di eccellenza della nostra agricoltura. L’osservazione diretta e la semina in vaso dei semi di queste antiche varietà sarà l’occasione per discutere di biodiversità agraria e dell’importante ruolo svolto dall’agricoltura nella conservazione del nostro paesaggio.

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 11.00 TAVOLA ROTONDA Unicam e salute: la ricerca e i prodotti del territorio per il benessere dell’individuo L’interesse di Unicam per la salute ed il territorio vede lo sviluppo di progetti di educazione alimentare del consumatore e di caratterizzazione dei prodotti tipici locali per esaltarne le proprietà salutistiche e valorizzarli adeguatamente. Questo obiettivo apre la strada al loro utilizzo, non solo nel campo della nutrizione, ma anche in quello della cosmesi. INTERVENTI SAURO VITTORI - Scuola del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Università degli Studi di Camerino PIERA DI MARTINO - Scuola del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Università degli Studi di Camerino ROSITA GABBIANELLI - Scuola del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Università degli Studi di Camerino STEFANIA SILVI - Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Camerino DILETTA CACCIAGRANO - Scuola di Scienze e Tecnologie, Università degli Studi di Camerino COORDINA MAURO MARIO MARIANI - Medico Chirurgo Specialista in Angiologia, Docente di Nutrizione Biologica

40

ProgrammaEventi2014_print.indd 40

12-03-2014 13:52:33


ProgrammaEventi2014_print.indd 41

12-03-2014 13:52:34


Stand della Città di Fermo

Comune di Fermo

Ore 11.30 CONFERENZA STAMPA Presentazione del nuovo logo turistico della Città di Fermo Verranno presentate le strategie di marketing territoriale incentrate sull’elaborazione di strumenti di comunicazione finalizzati alla valorizzazione dell’immagine della Città, dell’intero territorio e dei suoi elementi di ricchezza. La creazione di un marchio turistico è volto ad uniformare ed ottimizzare la comunicazione promozionale turistica con i prodotti ed i servizi che la Città offre. Un’azione realizzata in collaborazione con gli operatori del settore, per un prodotto integrato di qualità che si rapporti al turista come fruitore del “Prodotto Città”. INTERVENTI NELLA BRAMBATTI - Sindaco Comune di Fermo MATTEO TOMASSINI - Assessore al Turismo Comune di Fermo GIANCARLO POSTACCHINI - Dirigente settore Beni e Attività Culturali, Turismo e Sport Comune di Fermo

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 11.30 PRESENTAZIONE CON DEGUSTAZIONE COL DI CORTE Dal cuore delle Marche un’azienda, i suoi prodotti, la cura nella coltivazione, la passione della vinificazione. INTERVENTI MARCO MENGHINI - Agronomo Col di Corte CLAUDIO CALDARONI - Enologo Col di Corte

Accademia Ore 11.30 COOKING SHOW La strada del riso Vialone Nano IGP Percorrendo la Strada che solca la pianura veronese, gourmet e buongustai possono conoscere e degustare un prodotto unico e genuino: il Riso Vialone Nano Veronese, coltivato su terreni irrigati con acqua di risorgiva, il primo in Italia ad essere tutelato con il marchio europeo I.G.P. La “Strada” percorre un territorio ricco di testimonianze architettoniche e culturali che ha saputo conservare e valorizzare molti dei suoi antichi usi e sapori. INTERVENTI LUCIANO MIRANDOLA - Presidente Strada del Riso Vialone Nano IGP GABRIELE FERRON - Chef ed artigiano del riso

42

ProgrammaEventi2014_print.indd 42

12-03-2014 13:52:35


Teatro dei sapori Sala Picena Ore 13.00 PRESENTAZIONE Imballi d’autore Progetto a carattere territoriale, co-finanziato dalla Regione Marche, sugli imballi come veicolo di promozione turistica e commerciale, ma anche culturale e artistica, che ha nella creatività dei giovani artisti, grafici, designer delle Marche il vero protagonista. Un concorso-vetrina per mostrare le capacità artistiche dei giovani talenti marchigiani, ma anche un momento di riflessione sociologico-ambientale sul mondo degli imballi circa i materiali e le nuove tecnologie. INTERVENTI NELLA BRAMBATTI - Sindaco di Fermo ROSANNA VITTORI - Assessore delle attività produttive e del lavoro della Provincia di Fermo GUGLIELMO MASSUCCI - Presidente di Marca Fermana LAURA GIOVENTÙ - Presidente Associazione Culturale “La Luce e i Sentieri”

I sindaci e gli assessori dei comuni di Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare, oltre tutti i partners coinvolti nel progetto Imballi d’Autore ovvero la Camera di Commercio di Fermo, l’Associazione Isonomia e l’Unione Stilisti Marche.

Accademia Ore 13.00 COOKING SHOW La vongola si fa bella con Spinosi Il maestro Igles Corelli, chef pluristellato, nonché docente presso le scuole del Gambero Rosso e autore di diversi libri, come “La mia cucina garibaldina”, si esibirà in un cooking show incentrato sulle…tecniche di bellezza in cucina! La vongola si fa bella con Spinosi è la proposta del maestro Corelli per questo appuntamento che vedrà al suo fianco il “globetrotter” Sandro Spinosi, l’eclettico “ambasciatore” della pasta, in Italia e nel mondo. In questo incontro, l’attenzione sarà rivolta alla pasta come contenitore d’eccellenza per la dieta mediterranea. INTERVENTI IGLES CORELLI - Chef SANDRO SPINOSI - Produttore

ProgrammaEventi2014_print.indd 43

43

12-03-2014 13:52:35


Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 13.30 DEGUSTAZIONE INCROCIATA Incontro tra Titani: Marche vs Valcalepio Dalle calde colline marchigiane arrivano eccellenti vini ottenuti dalla lavorazione delle uve così dette “Internazionali”, targati Colli Pesaresi o Igt Marche… Dalle soleggiate colline bergamasche arrivano eccellenti vini ottenuti dalle così dette uve “Internazionali” che il terroir della Valcalepio ha trasformato in Doc tanti anni fa! Scelte consapevoli? Scelte azzardate? Volontà diverse? Scopriamole attraverso i calici!

Evento riservato ai soci AIS INTERVENTI ANTONELLO MAIETTA - Presidente Associazione Italiana Sommelier GUALBERTO COMPAGNUCCI - Direttore Sommelier Marche Magazine STEFANO ISIDORI - Delegato AIS Fermo LUIGI MANCINI - Fattorie Mancini, Pesaro FRANCESCO PENNESI - Enologo dell’Azienda Boccadigabbia, Civitanova Marche Logo UNIMC / nero, rosso unimc, nero 80%

ufficio comunicazione unimc

Teatro dei sapori Sala Picena

PANTONE 7435 C cmyk 15 100 21 51

Ore 14.30 SEMINARIO CONFERENZA Il valore di produzione del patrimonio culturale. Prospettive per la Valdaso Considerati i fattori di vantaggio competitivo dei prodotti Made in Italy, in particolare del settore enogastronomico, nonché il rilievo crescente che la ricerca dell’autenticità sta assumendo nei processi di consumo, il seminario prende in esame la valle del fiume Aso, analizzando il valore di produzione delle sue risorse culturali e paesaggistiche. Da un’indagine condotta su un campione di imprenditori agroalimentari e sulle iniziative di amministratori e associazioni è emerso, infatti, che i prodotti tipici Made in Valdaso possono svolgere un ruolo trainante nei processi di sviluppo locale. INTERVENTI MARA CERQUETTI - Ricercatore, Università degli Studi di Macerata CONCETTA FERRARA - Specializzanda presso la Scuola di Specializzazione in beni storico-artistici, Università di Macerata

44

ProgrammaEventi2014_print.indd 44

12-03-2014 13:52:36


Sala Convegni Crivelli Ore 14.30 CONVEGNO ABITUDINI ALIMENTARI E CORRETTO STILE DI VITA Come ci comportiamo? Dall’Europa all’Area Vasta 4 In Europa pratichiamo uno stile di vita “compatibile” con i concetti di Ben Essere e Buon Vivere? E nelle Marche? In che misura le nostre abitudini alimentari pesano sulla spesa sanitaria e divengono fattori di rischio? Nel corso dell’incontro verranno illustrate, con diapositive molto significative, le abitudini alimentari e gli stili di vita, rilevati dal sistema di sorveglianza PASSI. INTERVENTI GIUSEPPE CIARROCCHI - Direttore Igiene e Sanità Pubblica, Asur 4

Sala Convegni Raffaello Ore 15.00 TAVOLA ROTONDA “Accogliere il mondo: la sfida dell’Expo 2015” Il tema di Expo 2015 sarà “Nutrire il pianeta - energia per la vita”, un tema impegnativo per valorizzare l’importanza del territorio e delle sue produzioni. Inoltre, Expo 2015 attirerà oltre 20 milioni di visitatori. In che modo le Regioni potranno farsi conoscere, presentando le loro eccellenze e peculiarità, all’interno del Padiglione Italia? In che maniera intercettare, dal punto di vista turistico, una parte di quei 20 milioni di visitatori annunciati? I qualificati relatori che prenderanno parte alla tavola rotonda cercheranno di dare una risposta a queste domande. INTERVENTI GIAN MARIO SPACCA - Presidente Regione Marche ANDREA BABBI - Direttore generale ENIT RAIMONDO ORSETTI - Dirigente del servizio attività produttive, lavoro, turismo, cultura, internazionalizzazione, della Regione Marche ALBERTO MINA - Direttore relazioni esterne ed istituzionali Padiglione Italia Expo 2015 ALESSANDRO MASSIMO NUCARA - Direttore Generale Federalberghi LUCA BONORA - Direzione comunicazione e relazioni istituzionali Touring Club italiano ANGELO SERRI - Direttore “Tipicità: Made in Marche Festival” GUIDO GUIDI - Presidente Consorzio Marche Maraviglia COORDINA MASSIMILIANO POLACCO - Direttore Confcommercio imprese per l’Italia Marche e segretario Generale Federalberghi Marche

ProgrammaEventi2014_print.indd 45

45

12-03-2014 13:52:36


Accademia Ore 15.00 COOKING SHOW Cooking Show a base di prodotti certificati QM Come da tradizione ormai consolidata, prosegue anche quest’anno la promozione dei prodotti certificati a marchio QM - Qualità garantita dalle Marche, nell’ambito di un nuovo cooking show: protagonisti di questa edizione cuochi di comprovata abilità e maestria, illustreranno al pubblico come sfruttare appieno le peculiarità, la versatilità e la bontà dei prodotti QM per ottenere pietanze gustose capaci di sorprendere ogni tipo di palato. “Dalla montagna al mare” Accademia “Maestri pasticceri italiani” ed il team Cuochi Marche: CLAUDIO MARCOZZI - Pasticceria “Il picchio” di Loreto ROBERTO CANTOLACQUA - Pasticceria “La mimosa” di Tolentino “Q.M. in rosa” #cucinadonnepiaceresegretibenesseretuttobello Presentazione di due ricette tradizionali, ri-vestite di Benessere e realizzate a quattro mani: i “Vincisgrassi Matelicesi” e la “polpetta lenta”. Quale ricetta è tradizionale? La ricetta tradizionale è perfetta per definizione oppure no? Un appuntamento dedicato a: benessere a tavola, buonumore in cucina, acquisto di ottime materie prime QM al supermercato. Il binomio cucina\ benessere dalle origini ad oggi.

Ideato e sviluppato da: SERENA D’ALESIO - Chef del ristorante “Marchese del grillo” di Fabriano BARBARA SETTEMBRE - Chef della “Locanda dei Matteri” di Porto Sant’Elpidio

46

ProgrammaEventi2014_print.indd 46

12-03-2014 13:52:36


Logo UNIMC / nero, rosso unimc, nero 80%

ufficio comunicazione unimc

Teatro dei sapori Sala Picena

PANTONE 7435 C cmyk 15 100 21 51

Ore 16.00 PRESENTAZIONE Il settore agroalimentare italiano in Cina L’incontro promuove un’informazione di base sulle opportunità per le imprese operanti nel settore food e wine nell’avviare relazioni commerciali con la Cina. Esperti giuristi e di marketing incontrano le imprese. INTERVENTI FRANCESCA SPIGARELLI - Direttore China Center, Dipartimento di Giurisprudenza Università di Macerata FEDERICA MONTI - Docente a contratto presso Università di Macerata, avvocato Studio M&G Professionals LORENZO MORETTI - ASSAM (Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche), Funzionario dell’Autorità di Controllo e Tracciabilità MAURIZIO CANAVARI - Professore Associato, Dipartimento di Scienze Agrarie, Area Economia Agraria ed Estimo - Università di Bologna

Teatro dei sapori Sala Dorica

Ambasciata della Repubblica del Sud Africa

Ore 17.00 DEGUSTAZIONE GUIDATA Confronto-incontro tra vini marchigiani e vini sudafricani

Riservato ai soci AIS

ProgrammaEventi2014_print.indd 47

47

12-03-2014 13:52:37


Logo UNIMC / nero, rosso unimc, nero 80%

ufficio comunicazione unimc

Teatro dei sapori Sala Picena

PANTONE 7435 C cmyk 15 100 21 51

Ore 17.30 DIBATTITO L’agricoltura urbana tra territorio, filosofia dell’abitare e innovazione industriale L’agricoltura urbana, nel confermare la dimensione plurale dell’agricoltura (tanto nelle sue diverse forme, quanto nei soggetti che la praticano), esprime, al tempo stesso, profili non soltanto multifunzionali, ma soprattutto “multidimensionali”, vale a dire ideali e culturali, i quali attraversano sia modelli produttivi, che categorie dell’esistere. La tipicità territoriale, prodotto dell’agricoltura urbana, amplia pertanto i suoi orizzonti, coniugando sostenibilità ambientale, coesione sociale, filosofia dell’abitare ”forme” industriali. INTERVENTI FRANCESCO ADORNATO - Docente di Diritto agrario e Diritto dello sviluppo rurale, Università di Macerata CARLA DANANI - Docente di Filosofia dell’abitare e Filosofia politica, Università di Macerata RICCARDO VARINI - Ricercatore e docente del corso di laurea in disegno industriale - Università IUAV di Venezia, Università di San Marino

Accademia Ore 18.30 COOKING SHOW Il sorriso vien mangiando L’appuntamento che conclude Tipicità 2014 è l’ultimo gustoso tributo al tema principe di questa edizione: “Ben essere” e “Buon vivere”! L’istrionico Massimo Biagiali, con la “complicità” di Paolo Lalli e Daniela Storoni, ci svelerà il segreto per stimolare la serotonina e riabituare il cervello alla positività! Come? Mangiando... Con grande competenza e maestria, i protagonisti di questo appuntamento proporranno ai partecipanti un percorso del gusto molto accattivante. Il cioccolato, un vero e proprio “elisir dei sensi”, sarà abbinato ad altri importanti e gustosi ingredienti, dando vita ad elaborazioni uniche ed indimenticabili. Arrivederci a Tipicità 2015! INTERVENTI MASSIMO BIAGIALI - Ristoratore LUCIANA MORSUCCI - Chef PAOLO LALLI - Pasticciere DANIELA STORONI - Psicologa

48

ProgrammaEventi2014_print.indd 48

12-03-2014 13:52:37


ufficio comunicazione unimc

PANTONE 7435 C cmyk 15 100 21 51

Teatro dei sapori Sala Picena Ore 19.00 MINICORSO Scegli il tuo vino! Nel corso dell’appuntamento verranno illustrate le caratteristiche di base del cibo e del vino che vanno valutate al fine di scegliere il vino giusto per il piatto scelto, sia al ristorante che a casa. Inoltre verrà spiegato come conservare e servire il vino per degustarlo al meglio. INTERVENTI GIOVANNI ELCE FABBRETTI - Delegato F.I.S.A.R. Castelli di Jesi ALBERTO MAZZONI - Direttore Istituto Marchigiano Tutela Vini MARIELLA DUBBINI - Sommelier FABRIZIO FRANCESCHETTI - Sommelier

Teatro dei sapori Sala Dorica Ore 19.00 PRESENTAZIONE Il bacalà alla vicentina e la via Querinissima Il bacalà alla vicentina e il progetto di Via Querinissima, strada culturale del bacalà, il pesce che unì l’Europa. Degustazioni a cura della Venerabile Confraternita e del Gruppo Ristoratori del Bacalà alla Vicentina.

ProgrammaEventi2014_print.indd 49

49

12-03-2014 13:52:38


Lunedì, Sabato, 21 Aprile

Enjoy tour: territori di storia e di gusto

Il progetto Enjoytour, finanziato con fondi della Cooperazione europea Italia Slovenia 2007-2013, è uno strumento di promozione delle eccellenze culinarie dell’area transfrontaliera. I sapori della nostra tavola sono piaceri unici, da scoprire in loco visitando i luoghi ed i beni testimoniali del patrimonio storico locale. Turismo e enogastronomia possono essere la chiave per far meglio scoprire le peculiarità del Carso che si estende tra Italia e Slovenia, un territorio ricco di memoria. In particolare i piaceri della tavola si sposano con le bellezze storico ed artistiche dei luoghi. Va da sé che nel centenario dello scoppio della prima Guerra Mondiale l’attrattività dei luoghi che ne danno testimonianza, non può che portare all’evidenza che oltre alla storia possiamo trovare molto di più: territorio da gustare e da scoprire fra i sapori e le tradizioni della tavola. Con il progetto e con la partecipazione a Tipicità la provincia di Gorizia propone al visitatore di conoscere il Carso, teatro di combattimenti e territorio aspro ed affascinante, che può essere percorso a piedi, in bicicletta o con l’E’storiabus- bus dedicato alla visita dei luoghi testimoniali del conflitto mondiale- con le escursioni dedicate.

La Provincia di Gorizia è presente a Tipicità con il progetto ENJOYTOUR: Buon appetito sulle strade del gusto transfrontaliere

Progetto finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo Europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.

Projekt sofinanciran v okviru Programa cezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija 2007-2013 iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in naionalnih sredstev

50

ProgrammaEventi2014_print.indd 50

12-03-2014 13:52:39


he c r a InM

Made

y r e l l Ga

L’eleganza, la classe e la ribalta delle passerelle mondiali …

Le griffe del firmamento marchigiano risplendono in questa affascinante area, concepita come un percorso attraverso le produzioni più rappresentative del “saper fare” che contraddistingue la Regione Marche. Un itinerario nel cuore della tradizione, tra produzioni artigianali e industriali di alto livello. Gioielli, calzature, accessori ed altre preziose produzioni d’eccellenza: qui assurgono ad altre autentiche icone di stile. Tra storia e modernità, l’area più glamour della 22a edizione di Tipicità. Si ringraziano

Progetto e organizzazione

Progetto grafico

Stampa Chef:

Luca Facchini

ProgrammaEventi2014_print.indd 51

51

12-03-2014 13:52:40


Ente organizzatore:

Comune di Fermo In collaborazione con: Regione Marche Provincia di Fermo Provincia di Ascoli Piceno Camera di Commercio di Ancona Camera di Commercio di Fermo Camera di Commercio di Macerata Comune di Ancona Comune di Fabriano Comune di Monte Urano Comune di Porto San Giorgio Comune di Porto Sant’Elpidio Comune di Sant’Elpidio a Mare

Partners:

Distretto Culturale Evoluto della Provincia di Fermo

Partner tecnologico:

go UNIMC / nero, rosso unimc, nero 80%

Media partner:

ufficio comunicazione unimc

Partners scientifici:

PANTONE 7435 C cmyk 15 100 21 51

Patrocini:

ProgrammaEventi2014_print.indd 52

12-03-2014 13:52:47

Programmaeventi web