Page 1

C

E N T R O

S

P O R T I V O

I

T A L I A N O

Valle Camonica Diamo ai giovani prospettive e speranze Con il Fantathlon giocare per credere Sotto la neve e nel fango per S. Antonio Camuni protagonisti del tennistavolo regionale del CSI

21 Gennaio 2013


C

E N T R O

S

P O R T I V O

I

T A L I A N O

Valle Camonica Indirizzi CSI Vallecamonica - Via San Martino 44 25040 Plemo di Esine (Bs) Telefono 0364.466161 - 0364.466376 Fax 0364.360500 Sede di Edolo 0364.71379 E-mail: info@csivallecamonica.it Presidente CSI Vallecamonica Claudio Ceccon E-mail: ceccon.claudio@libero.it Consulente ecclesiastico don Battista Dassa E-mail: francobattista@tele2.it Designatori arbitrali Calcio: Menolfi Bortolo 3473441353 AttivitĂ Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197 Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112

Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.net Sito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.it Sito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.it

Riferimenti per i versamenti UBI Banca di Valle Camonica Filiale di Breno Codice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006 Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate Camuno Codice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300 Conto Corrente Postale N° 14023212 Intestare tutti i pagamenti a: Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica

E OPP E C O SOL END NONANCHE T E MA DA SOL

www.olimpiacoppe.com olimpiacoppe@libero.it


22

G ENNAI O

2 0 1 3

Diamo ai giovani prospettive e speranze Lo sport è considerato oggi in tutta Europa il terzo pilastro educativo Ieri Eurispes e Telefono Azzurro hanno presentato il rapporto annuale 2012 sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza. Non c’è da rallegrarsi. Molti degli indicatori di disagio sono aumentati in maniera sensibile negli ultimi dodici mesi. Bullismo, gioco d’azzardo, dipendenza da internet, sexting, alcolismo, mancanza di dialogo con gli adulti, depressione e tanta solitudine sono solo alcuni dei fatti negativi che connotano in modo sempre più marcato la condizione dei minori. C’è poco da stupirsi. Il trend era chiaro già da anni, ma nulla si è fatto nel frattem­po per mettere mano a una politica che prevenisse e curasse il malessere giovanile. Nel suo lanciare l’urgenza della “sfida educativa”, anche la Chiesa è rimasta sostanzialmente inascoltata. E possiamo stare certi che tra un paio di giorni lo “scandalo” del quadro allarmante disegnato da Eurispes non farà più notizia, e la questione giovanile tornerà nel dimenticatoio, salvo riaffiorare tra un anno alla presentazione del rapporto 2013. Qualcuno potrà obiettare che nella fase attuale della storia nazionale, con un Paese che si è trovato sull’orlo del default, che è oggi in piena recessione e con un tasso di disoccupazione disastroso, in cui le forbici della spending re­view non sanno più dove tagliare, alla vigilia di difficili elezioni, le questioni da mettere sotto i riflettori sono ben altre. Non sono d’accordo. Sarebbe una gran cosa se il dibattito pre-elettorale sul futuro del

Paese si soffermasse un po’ anche sulla situazione di abbandono in cui costringiamo i giovani; se i programmi dei partiti contenessero qualche ricetta ad ampio raggio per restituire ai minori prospettive e speranza, per fornire loro un’educazione che li prepari alla vita. Una politica giovanile integrata è possibile, anche nelle attuali ristrettezze. Magari cominciando a comprendere quanto sia preziosa la risorsa costituita dalle 80.000 società sportive diffuse su tutte il territorio nazionale. Insieme alla famiglia e alla scuola, lo sport è considerato oggi in tutta Europa il terzo pilastro educativo. E i giovani ­ci ha spiegato ieri l’Euri-

3

spes - non nascono fragili ma sono resi fragili da una società che presenta sfide e pericoli insidiosi, cui in molti casi gli stessi adulti non sono preparati. Pertanto: «Serve investire in percorsi educativi e culturali, che porteranno a un ritorno di investimento perché capaci di donare benessere agli adulti di domani». La rete educativa dello sport non è di là da venire, non deve essere inventata, esiste già e va soltanto messa in condizione di lavorare al meglio. Per non perdere tempo, per non stracciarsi le vesti alla prossima ricerca sul buio esistenziale che avvolge i nostri giovani.


Ad Artogne con il Fantathlon …giocare per Credere Protagonisti della festa, oltre ai bambini, sono stati i Santi e Beati della Valle «Giocare per Credere» è il tema dell’anno scelto dal CSI per rimarcare il proprio ruolo ed impegno nella Chiesa Italiana ed è stato anche l’argomento che domenica 13 gennaio ad Artogne ha caratterizzato la Festa Fantathlon dedicata ai bambini iscritti ai Tornei Polisportivi Under 8 e Under 10 del CSI Valle Camonica. Protagonisti della festa, oltre ai bambini, sono stati i Santi e Beati della Valle Camonica e Sebino, infatti tutti i giochi ed i laboratori proposti si sono ispirati alla vita e testimonianza di fede di Sant’Obizio, Santa Gel-

trude Comensoli, Santa Bartolomea Capitanio, Santa Vincenza Gerosa, Beato Innocenzo da Berzo, Beato Giuseppe Tovini, Beato Mosè Tovini, Beata Annunciata Cocchetti e Beata Maria Troncatti. I volontari ed animatori dell’AIDO Artogne si sono prodigati nel proporre giochi coinvolgenti e allo stesso tempo istruttivi, ambientando in palestra le prove motore che hanno visto i partecipanti impegnati a guidare il treno sulla ferrovia Brescia-Edolo (ideata dal Beato Giuseppe Tovini), a costruire un orfanotrofio trasportando i mattoni coi mezzi di un tem-

Le partecipanti Hanno partecipato alla festa 270 bambini dei Gruppi Sportivi: G.S.O. S. Valentino Breno G.S. Ceto Nadro Pol. Orat. Pian Camuno Pol. Gianico Niardo Volley Aido Uisp Artogne C.G. Rogno G.S.O. Darfo Orat. S.G. B. Bienno A.S.D. Braone Orat. Don Bosco Gorzone U.S. Sellero Novelle Polisportiva Mediavalle (Cividate - Malegno) U.S. Malegno G.S. Borno U.S. Sacca G.S.O. San Zenone Gratacasolo Pol. Gratacasolo

4


22

G ENNAI O

2 0 1 3

po (ricordando le opere realizzate da Santa Bartolomea Capitanio e da Santa Vincenza Gerosa), ad attraversare la selva Amazzonica per aiutare gli Indios (ricordando la missione della Beata Maria Troncatti) ed affrontando la battaglia a difesa della Valle Camonica che cambiò la vita di Sant’Obizio. Oltre alle abilità motorie i bambini hanno dimostrato anche le loro qualità espressive confezionando un sac-

co di juta, usato dal Beato Innocenzo nella raccolta delle offerte per i poveri, e preparando il pane (da cuocere poi a casa) da donare ai bisognosi ricordando il gesto del “Pane sul muricciolo” compiuto quotidianamente della Beata Annunciata Cocchetti. Stanchi, ma mai domi, i bambini hanno superato brillantemente anche la prova “didattica”, proposta a ricordo dell’impegno nell’educazione scolastica operata da Santa Geltrude Co-

I commenti Il tema scelto per la festa Fantathlon è stato di loro gradimento (per le bambine/i che hanno partecipato),un tema religioso apprezzato che ha destato tra loro interesse e curiosità, a mio giudizio istruttivo ed educativo. Giochi e laboratori ottimi, sono piaciuti tantissimo,complimenti agli organizzatori a cui va un nostro ringraziamento anche per l’ospitalità. Cosa ne pensano i genitori di questi momenti di gioco..?! Che sono momenti importantissimi utili a crescere in amicizia giocando e divertendosi (un pò meno per loro che a turno ne hanno approfittato per andare al centro commerciale Adamello a fare la spesa). Bondioni Luciano Under 8 Niardo Volley

Posso dire che la festa è andata benissimo per l’organizzazione dei turni, la partecipazione in quanto non c’erano code, e il gradimento da parte dei bambini che infatti sono stati molto contenti di avervi partecipato.  Eleonora

5

mensoli e del Beato Mosè Tovini, che consisteva nell’associazione all’immagine del Sano o Beato di alcune caratteristiche che contraddistinsero la sua vita, raccontata in precedenza in una proiezione animata. Come al solito l’entusiasmo dei bambini ha contagiato anche gli adulti creando il giusto clima di festa che fa un gran bene allo sport che non sempre mette le persone al primo posto. Anche la merenda finale ha contribuito a rendere ancora più piacevole il pomeriggio di giochi coi Santi e Beati della Vallecamonica e Sebino. Purtroppo ci siamo dimenticati di invitare alla festa San Costanzo di Niardo, ci scusiamo e provvederemo senz’altro in una prossima occasione. Ringraziamo tutte le persone che si sono impegnate nell’organizzazione e gestione della festa, compresi l’Istituto Scolastico Comprensivo F.lli Rosselli ed il comune di Artogne per la disponibilità delle strutture e la protezione Civile per l’assistenza ai partecipanti.


Camuni protagonisti nel tennistavolo regionale del CSI Piancamuno e Rogno occupano il vertice del Trofeo Lombardia Consolida la prima posizione in testa alla graduatoria di società del Trofeo Lombardia la Polisportiva Oratorio Piancamuno che si aggiudica con ampio margine anche la seconda tappa del circuito regionale di tennistavolo. Nella manifestazione organizzata a Rogno il CSI di Vallecamonica incassa anche il secondo posto del Centro Giovanile di Rogno salito, grazie a questo risultato, in seconda posizione anche nella graduatoria generale del trofeo regionale. A completare il successo delle formazioni camuna la quinta piazza finale della Polisportiva Gratacasolo ora settima nel campionato regionale di società. Il torneo, intitolato alla memoria di Alfio Bertoni indimenticato allenatore e dirigente di numerose formazioni camune, ha visto impegnati 174 atleti in rappresentanza di 23 società sportive dei comitati provinciali inseriti nella zona B del Trofeo organizzato dal CSI Lombardia. Il secondo appuntamento stagionale ha registrato anche parecchi successi individuali per i pongisti del CSI di Vallecamonica. Sul gradino più alto del podio sale la portacolori della Polisportiva Oratorio

Trofeo Lombardia Tennistavolo Seconda prova - Rogno 2 5 7 10 12 14 15 16 17 18 19

6

GIOVANISSIMI

Sterli Gadini Pietro Sangalli Cristian Magnolini Luca Santicoli Matteo Contessi Lodovico Botticchio Gabriele DI Molfetta Daniele Toninelli Alesssandro Ottelli Alfredo Zanardini Simone Piccinelli Stefano

Pol. Piancamuno TTCG Rogno Pol. Gratacasolo Pol. Pian Camuno Pol. Pian Camuno Pol. Gratacasolo Pol. Gratacasolo Pol. Gratacasolo Pol. Pian Camuno Pol. Pian Camuno TTCG Rogno

GIOVANISSIME

1 2 3 5

Taboni Claudia Cotti Lara Ramazzini Alessia Marchesi Michela

2 3 4 8 9 10 13 14 15

Rinaldi Daniele Orsatti Nicola Taboni Alessandro Cerutti Mattia Varzaru Andrei Rospo Fabrizio Salari Danilo Benaglio Simone Sterni Luca

2 3 5

Mazzucchelli Giada Rinaldi Lisa T Lorenzetti Alessia

RAGAZZI

RAGAZZE

Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno TTCG Rogno

Pol. Gratacasolo Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno TTCG Rogno Pol. Gratacasolo Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno Pol. Gratacasolo Pol. Gratacasolo TTCG Rogno Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno


22

G ENNAI O

2 0 1 3

5 7 8 12 13 14 15

Piancamuno Claudia Taboni, prima tra le giovanissime davanti alle compagne di società Lara Cotti e Alessia Ramazzini. Altra doppietta per il Piancamuno nell’under 21 femminile dove si impone Ilaria Guerini con la compagna di squadra Giada Ramazzini piazzata in seconda posizione. Due vittorie di categoria anche per il Centro Giovanile di Rogno che si aggiudica l’impegnativo torneo riservato alle atlete tesserate Fitet con Marianna Petenzi, alle sue spalle Jessica Ramazzini (Piancamuno), Marcella Delasa (Rogno) e Chiara Castellanelli (Polisportiva Gratacasolo). Oltre ad essere una delle animatrici del settore tennistavolo del gruppo sportivo di Rogno Tiziana Finocchiaro si difende bene tra i tavoli verdi del

Ottelli Stefano Bracchi Mattia Belafatti Luca Tempini Matteo Loverde Fabio Negrini Michele Rospo Alessandro

Piccinelli Michela

6 8 9

Tosini Andrea Beatrici Denis Malnati Nicola

1 2

Pol. Piancamuno Pol. Gratacasolo Pol. Piancamuno Pol. Gratacasolo TTCG Rogno Pol. Gratacasolo Pol. Piancamuno

ALLIEVE

3

4 5

TTCG Rogno

JUNIORES M

TTCG Rogno Pol. Gratacasolo Pol. Gratacasolo

UNDER 21 MASCHILE

Conti Massimiliano Rossaini Simone

Pol. Piancamuno Pol. Gratacasolo

UNDER 21 FEMMINILE

Guerini Ilaria Ramazzini Giada

Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno

SENIORES M

9 16 17 18 19 20 21 22

Bianchetti Alessandro TTCG Rogno Ottelli Daniele Pol. Oratorio Pian Camuno Baitelli Devid Pol. Oratorio Pian Camuno Tonsi Davide Pol. Gratacasolo Neculai Nicolai Pol. Gratacasolo Fenaroli Massimiliano Pol. Gratacasolo Domenighini Alessandro Pol. Pian Camuno Toini Riccardo TTCG Rogno

1

Finocchiaro Tiziana

5 9 10 11 13 15 20

7

ALLIEVI

SENIORES F ADULTI M

TTCG Rogno

Sangalli Luca TTCG Rogno Mazzoli Silvano Pol. Gratacasolo Orsatti Roberto Pol. Oratorio Pian Camuno Delasa Angelo TTCG Rogno Faccardi Riccardo Pol. Gratacasolo Bertoletti Walter Pol. O. Pian Camuno Marchesi Tullio TTCG Rogno


gere in maniera rapida e con puntualità i tornei in programma per l’intera giornata. La ventitreesima edizione del Trofeo Lombardia di tennistavolo prevede ora la disputa della terza prova stagionale domenica 10 febbraio a Bagnolo San Vito in provincia di Mantova. Le società delle zone A e B del circuito regionale e i migliori delle singole categorie si ritroveranno poi domenica 3 marzo a Milano per disputare la finale regionale che assegna i titoli individuali e il Trofeo Lombardia di società.

pingpong vincendo la prova della categoria Seniores. Il quinto successo individuale ottenuto dai camuni nel torneo regionale è quello di Gabriele Mazzoli (Polispportiva Gratacasolo) ottenuto nella categoria Fitet maschile dove si è piazzato al terzo posto il compagno di società Pietro Romele. A questi successi le società sportive della Vallecamonica aggiungono tre medaglie d’argento; seconda piazza per Pietro Sterli Gadini (Polisportiva Oratorio Piancamuno) tra i givanissimi con l’atleta di casa Cristian Sangalli quinto e Luca Magnolini (Gratacasolo) settimo. Sfugge al Gratacasolo il successo nel torneo riservato ai Ragazzi dove Daniele Rinaldi si piazza in seconda posizione precedendo la coppia del Piancamuno Nicola Orsatti e Alessandro Taboni. Infine nella categoria ragazze ottiene il secondo posto Giada Mazzucchelli seguita in classifica da Lisa Rinaldi (Piancamuno) e Alessia Lorenzetti (Piancamuno) quinta. Nelle altre categorie da sottolineare il terzo posto dell’allieva Michela Piccinelli (Rogno), il quarto e quinto posto degli under 21 Massimiliano Conti (Piancamuno) e Simone Rossaini (Gratacasolo), la quinta posizione dell’allievo Stefano Ottelli (Piancamuno) e nella categoria adulti di Luca Sangalli (Rogno), la sesta piazza dello junior Andrea Tosini (Rogno), tra i seniores il nono posto di Alessandro Bianchetti (Rogno) e la dodicesima posizione di Maffeo Martinelli nella prova riservata ai veterani. Apprezzata da dirigenti ed atleti l’organizzazione dell’evento sportivo allestita dal Centro Giovanile di Rogno in collaborazione con il CSI di Vallecamonica; i quattordici tavoli allestiti nel palazzetto dello sport comunale hanno permesso di svol-

12 13 14 15 17 18 21 22

Martinelli Gian Maffeo Depetri Paolo Castellanelli Silvano Quetti Aristide Ghirardelli Attilio Bianchetti Mario Tonsi Renato Spatti Renato

1 3

Mazzoli Gabriele Romele Pietro

1 2 3 4 5 6 7 8 11

Petenzi Marianna Ramazzini Jessica Delasa Marcella Castellanelli Chiara Canossi Michela Boiardi Laura Ravelli Anna Zanelli Martina Milesi Elisa

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

8

VETERANI M

Pol. Or. Pian Camuno TTCG Rogno Pol. Gratacasolo Pol. Pian Camuno Pol. Or. Pian Camuno TTCG Rogno Pol. Gratacasolo Pol. Gratacasolo

CAT. FITET MASCHILE

Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo

CAT. FITET F.

TT CG Rogno Pol. Piancamuno TT CG Rogno Pol Gratacasolo Pol Gratacasolo TT CG Rogno Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno Pol Gratacasolo

Classifica di società

Pol. Oratorio Pian Camuno TT CG Rogno San Genesio Cremonacorte GGS San Michele tennistavolo Polisportiva Montichiari Pol. Gratacasolo Corona GSO San Giuseppe Marco Polo

140 120 118 118 117 116 111 104 100 96


22

G ENNAI O

2 0 1 3

Nemmeno la neve ferma gli sciatori del CSI camuno E’ ancora il maltempo a condizionare il circuito di sci del CSI Non sembra proprio voler cambiare la mala sorte che accompagna il campionato di sci del CSI di Vallecamonica; prima il rinvio dell’esordio, poi il cambio di sede all’ultimo minuto della seconda prova e infine la nevicata abbondante che ha infastidito i concorrenti nello slalom gigante organizzato al Passo del Tonale. Nonostante tutto sono stati 140 gli sciatori iscritti alla manifestazione che lo Sci Cai Edolo ha messo in scena sulla pista Serodine. La fitta nevicata ha accompagnato, e condizionato, le discese delle prime categorie al via poi, vista la situazione sempre più difficile, il direttore di gara Luciano Archetti ha deciso di abbassare la linea di partenza dello slalom per garantire l’incolumità degli sciatori. Così tutti hanno potuto disputare in sicurezza la seconda gara stagionale che ha ribadito la forza dello Sci Cai Edolo e sancito la rivincita del Free Mountain Vallecamonica, salito ora al secondo posto davanti allo Sci Club Rongai e allo ci Club Pisogne. La compagine edolese con sei successi individuali mette il sigillo sulla gara del Tonale consolidando il primato nella graduatoria di società. In campo femminile lo Sci Cai Edolo si impone tra le ragazze Chiara Varig, seconda

Campionato di sci 2013 Seconda prova - Passo del Tonale 1 2 3 4 5 6

Categoria Maestri SCI

Bendotti Gianpietro Vitali Nicola Archetti Davide Magri Francesco Miorini Marco Smussi Beatrice

Free Mountain Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo Sci Club Rongai Sci Club Rongai Sci Club Rongai

Categoria Esordienti F

1 Vaerini Giulia 2. Cisotto Sara 3 Bendotti Viola 4 Vitali Federica 5 Isonni Giulia 6 Lottici Beatrice

Free Mountain Vallecamonica Sci Cai Edolo Free Mountain Vallecamonica Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo Free Mountain Vallecamonica

Categoria Esordienti M

1 Perlotti Lorenzo Sci Cai Edolo 2 Belotti Alessandro Sci Cai Edolo 3 Laini Mattia Sci Club Pisogne 4 Gennari Francesco Free Mount.Vallecamonica 5 Faustinelli Michele Free Mount. Vallecamonica 6 Pennacchio Alessandro Sci Cai Edolo 7 Testini Luca Sci Cai Edolo 8 Terzi Francesco Free Mountain Vallecamonica 9 Comensoli Luca Free Mountain Vallecamonica 10 Terzi Alessio Free Mountain Vallecamonica 11 Comensoli Lorenzo Free Mount. Vallecamonica 1 2 3 4 5

9

Categoria Ragazze F

Virag Chiara Angeli Alexia Volpi Alessia Tonsi Laura Virag Alice

Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo Free Mountain Vallecamonica Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo


6 Viola Sara Free Mountain Vallecamonica 7 Ceresi Matilde Sci Cai Edolo

la compagna di squadra Alexia Angeli e terzo posto per Alessia Volpi (Free Mountain), e nella categoria seniore con Alessandra Galimberti che precede Roberta Villa (Free Mountain) e l’altra edolese Mariangela Gregorini. Il poker maschile edolese si apre con la doppietta tra gli esordienti ottenuta da Lorenzo Perlotti e Alessandro Belotti con Mattia Laini (Sci Club Pisogne) terzo; successo anche nei ragazzi dove ad imporsi è Gabriele Zani che precede Andrea Faustinelli (Free Mountain) e il compagno di società Giacomo Campochiaro. Bene l’Edolo anche tra gli Junior con Alessandro Isonni primo davanti a Elia Sonzogni (Rongai) e all’altro edolese David Gazzoli. È stata una vera e propria gara sociale per lo Sci Cai Edolo la categoria riservata ai Master con i primi nove posti della graduatoria occupati dagli sciatori edolesi; al primo posto si piazza Severino Mariotti seguito da Luciano archetti ed Enrico Tognoli, il primo “straniero” è Sergio Mazzola (Rongai) che occupa la decima posizione. Risale in classifica il Free Mountain Vallecamonica grazie ai tre successo ottenuti al Tonale. Nella prova tecnicamente più importante dove si confrontano gli sciatori punteggiati Fisi la spunta Gianpietro Bendotti, sul podio finiscono anche gli edolesi Nicola Vitali e Davide Archetti. Altro successo maschile per il Free Mountain negli allievi grazie a Stefano Comensoli che precede il compagno di squadra Mattia Vaerini e Luca Melotti (Edolo). Il gradino più alto del podio nel settore femminile se lo aggiudica, nella gara delle esordienti, Giulia Vaerini con l’edolese Sara Cisotto e l’altra sciatrice del Free Mountain Viola Bendotti finite alle sue spalle. In ripresa anche lo Sci Club Pisogne che mette in carniere due vittorie individuali; al solito veterano Giovanni Pompeiani si aggiunge in questo secondo appuntamento stagionale Michele Ducoli, primo tra i senior davanti al compagno di team Davide

Categoria Ragazzi M

1 2 3 4

Zani Gabriele Sci Cai Edolo Faustinelli Andrea Free Mount. Vallecamonica Campochiaro Giacomo Sci Cai Edolo Garatti Matteo Free Mountain Vallecamonica

1 2 3 4 5 6 7

Tignonsini Nora Sci Club Rongai Alessi Romina Sci Club Rongai Melotti Miriam Sci Cai Edolo Ceresi Martina Sci Cai Edolo Scarlatti Francesca Sci Club Rongai Moscardi Giorgia Free Mountain Vallecamonica Bardella Sara Sci Club Pisogne

1 2 3 4 5 6

Comensoli Stefano Free Mount. Vallecamonica Vaerini Mattia Free Mountain Vallecamonica Melotti Luca Sci Cai Edolo Reghenzani Daniel Free Mount. Vallecamonica Zaninoni Ramon Sci Club Pisogne Rinaldi Simone Sci Club Pisogne

Categoria Allieve Juniores F

Categoria Allievi M

Categoria Seniores F

1 2 3 4 5 6 7 8 9

Galimberti Alessandra Sci Cai Edolo Villa Roberta Free Mountain Vallecamonica Gregorini Mariangela Sci Cai Edolo Pellegrini Monica Sci Cai Edolo Garampelli Stefania Sci Cai Edolo Frassi Emanuela Sci Club Pisogne Formica Emanuela Montorfano Ski Team Oliver Catherine Sci Club Rongai Bonetti Ramona Free Mountain Vallecamonica

1 2 3 4 5

Pompeiani Giovanni Sci Club Pisogne Zatti Renzo Sci Club Pisogne Belli Bruno Sci Club Rongai Trombini Valentino Free Mount. Vallecamonica Arici Piero Sci Club Pisogne

Categoria Veterani M

Categoria Master M

1 Mariotti Severino 2 Archetti Luciano

10

Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo


22

G ENNAI O

2 0 1 3

Ducoli e a Marco Secchi (Rongai). Doppietta del Montorfano Ski Team nella categoria Adulti con Davide Ramelli che precede Simone Bignotti, terza piazza allo sciatore del Free Mountain Roberto Mendeini. Non conferma l’ottimo esordio lo Sci Club Rongai che ottiene con l’allieva Nora Tignonsini l’unico successo di giornata, sul podio salgono in questa prova anche la compagna di squadra Romina Alessi e Miriam Melotti (Edolo). Nella classifica di campionato lo Sci Cai Edolo è in testa con 52 punti di vantaggio sul Free Mountain, il Rongai al terzo posto è staccato di 62 lunghezze. Il maltempo ha disturbato anche la festa che, da tradizione per le squadre del circuito sciistico del CSI, segue la parte agonistica. A salvare il “terzo tempo” degli sciatori la Società Adamello Ski che ha messo a disposizione la sala delle premiazioni dove si è potuto allestire il ritrovo conviviale. Il terzo appuntamento stagionale, tempo permettendo, è in programma sabato 26 gennaio in Val Palot dove, sulla pista Peduna, lo Sci Club Pisogne organizza uno slalom gigante in notturna.

3 Tognoli Enrico Sci Cai Edolo 4 Isonni Armando Sci Cai Edolo 5 Vitali Roberto Sci Cai Edolo 6 Inverardi Maurizio Sci Cai Edolo 7 Melotti Attilio Sci Cai Edolo 8 Campochiaro Jacopo Sci Cai Edolo 9 Melotti Paolo Sci Cai Edolo 10 Mazzola Sergio Sci Club Rongai 11 Ronchi Marco Sci Cai Edolo 12 Pacchiotti Daniele Sci Cai Edolo 13 Slavazza Stefano Sci Club Pisogne 14 Fenaroli Sergio Sci Club Pisogne 15 Casalini Giuseppe Sci Cai Edolo 16 Felappi Dionisio Sci Club Pisogne 17 Ceresi Paolo Sci Cai Edolo 18 Bertoni Pierluigi Sci Club Pisogne 19 Olivieri Giovanni Sci Club Pisogne 20 Olivini Alberto Montorfano Ski Team 21 Testini Matteo Sci Cai Edolo 22 Bardella Gilberto Sci Club Pisogne 23 Silini Mario Sci Club Pisogne 24 Rodondi Piero Sci Cai Edolo 25 Comensoli Armando Free M. Vallecamonica 26 Silli Eugenio Free Mountain Vallecamonica 27 Gazzoli Claudio Sci Cai Edolo

Categoria Adulti M

1 Ramelli Davide Montorfano Ski Team 2 Bignotti Simone Montorfano Ski Team 3 Mendeini Roberto Free Mountain Vallecamonica 4 Antonelli Ugo Montorfano Ski Team 5 Bertassi Cristian Montorfano Ski Team 6 Perlotti Alessandro Sci Cai Edolo 7 Frassi Marcello Sci Club Pisogne 8 Quetti Mauro Free Mountain Vallecamonica 9 .Erculiani Davide Sci Club Rongai 10 Piantoni Alberto Sci Cai Edolo 11 Vaerini Giuliano Free Mountain Vallecamonica 12 Zaninoni Ferruccio Sci Club Pisogne 13 Scarlatti Marino Sci Club Rongai 14 Laini Stefano Sci Club Pisogne 1 2 3 4 5

Sci Cai Edolo Sci Club Pisogne Sci Cai Edolo Sci Club Pisogne Sci Club Pisogne

Categoria Seniores M 1 Ducoli Michele 2 Ducoli Davide 3 Secchi Marco 4 Tiberti Cristian 5 Flelli Giovanni 6 Spandre Matteo

Sci Club Pisogne Sci Club Pisogne Sci Club Rongai Sci Cai Edolo Sci Club Rongai Sci Club Pisogne

Classifica seconda prova

1. Sci Cai Edolo 2. Free Mountain Vallecamonica 3. Sci Club Pisogne 4. Sci Club Rongai 5. Montorfano Ski Team

95,0 73,5 65,5 56,5 48,0

Classifica generale campionato

Categoria Juniores M

Isonni Alessandro Sanzogni Elia Gazzoli David Melotti Nicola Rodondi Matteo

6 Sassi Mattia 7 Minini Stefano 8 Adamini Emanuele 9 Bardella Andrea 10 Romano Marco

1. Sci Cai Edolo 2. Free Mountain Vallecamonica 3. Sci Club Rongai 4. Sci Club Pisogne 5. Montorfano Ski Team Brescia

Sci Cai Edolo Sci Club Rongai Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo

11

188,5 136,5 126,5 122,0 97,5


Roberto Cifra medaglia di bronzo nel cross regionale Nel secondo appuntamento regionale di Mantova bene i podisti di Esine È il prestigioso terzo posto ottenuto da Roberto Cifra nella categoria seniores il miglior risultato ottenuto dall’Atletica Eden 77 nel secondo appuntamento con la corsa campestre regionale del CSI disputato a Cavriana, in provincia di Mantova. Le prestazioni ottenute dalla pattuglia dei quindici atleti schierati al via hanno permesso alla formazione di Esine di piazzarsi al 23° posto nelle graduatoria di società dominata ancora una volta dalle compagini del CSI di Sondrio e Lecco con i valtellinesi di Morbegno che precedono Cortenova, Premana e Calco, tre società lecchesi. Grazie al terzo posto di Cavriana Roberto Cifra risale nella classifica generale del Trofeo Lombardia portandosi a ridosso dal podio, decisiva sarà l’ultima prova in calendario. Più vicina al titolo regionale Carolina Cominelli che nonostante il quinto posto ottenuto nel cross

mantovano ora si trova al secondo posto nella graduatoria della categoria Juniores e può quindi aspirare al successo finale. Buona anche la prestazione dello Junior Pietro Pastorelli che si piazza al quinto posto, stessa posizione occupata nella graduatoria generale del circuito lombardo. Da segnalare anche il diciassettesimo posto ottenuto dall’allieva Giulietta Guerini. Numeri da record per la manifestazione podistica organizzata dal Comitato Provinciale CSI di Mantova sui prati della Comunità Exodus - Casa di Beniamino di Cavriana; alla gara, valida per il 22° Campionato Regionale CSI di cross, hanno infatti preso il via oltre 750 atleti in rappresentanza di 38 società sportive. Alla conclusione del circuito regionale di corsa campestre manca ora solo la prova in programma domenica 24 febbraio a Villa Guardia in provincia di Como.

Trofeo Lombardia Cross Seconda prova - Mantova Esordienti F

35 Bernardi Alice Atlet. Eden 77

Esordienti M

44 Guerini Pietro Atlet. Eden 77

Ragazze

28 Lombardi Silvia Atlet. Eden 77 37 Castelli Sofia Atletica Eden 77

Ragazzi

25 Galli Francesco Atl. Eden 77 49 Guerini Mosè Atlet. Eden 77

Cadetti

38 Massoli Cristian Atlet. Eden 77

Allieve

17 Guerini Giulietta Atl. Eden 77

Allievi

32 Lucignano Davide At. Eden 77 34 Bonomini Paolo Atlet. Eden 77 36 Lione Davide Atlet. Eden 77

Juniores F

5 Cominelli Carolina Atl. Eden 77

Juniores M

5 Pastorelli Pietro Atlet. Eden 77

Seniores M

3 Cifra Roberto Atletica Eden 77

Amatori A

23 Cotti Piccinelli Denis A. Eden 77

Società

1 G.S. C.S.I. Morbegno Sondrio 2 C.S. Cortenova Lecco 3 A.S. Premana Lecco 4 G.S. Virtus Calco Lecco 5 G.S. Valgerola Sondrio 6 G. Podistico Talamona Sondrio 23 Atletica Eden 77

12


22

G ENNAI O

2 0 1 3

Sotto la neve e nel fango per festeggiare S. Antonio A Piancamuno seconda campestre della stagione con un centinaio di atleti al via Ma cosa staranno facendo quei pazzi si sarà chiesto chi transitava domenica mattina da Piancamuno vedendo un centinaio di atleti correre tra i prati sotto la pioggia gelata e i fiocchi di neve. La tentazione di rinviare tutto alla prossima domenica circolava sulla linea di partenza ma i podisti non si fermano davanti alle avversità ambientali e alla fina ha prevalso la decisione di correre nonostante il maltempo e il fango premiando così gli sforzi degli animatori della Polisportiva Oratorio Piancamuno impegnati per tutta la settimana a predisporre un tracciato da campestre classica. Nonostante il maltempo e l’organizzazione in contemporanea di una corsa campestre provinciale la seconda edizione del “Cross di S. Antonio” ha raccolto l’adesione di 100 atleti, tra questi la metà hanno corso nelle categorie giovanili segno, ancora una volta, della vitalità del podismo targato CSI di Vallecamonica. Sotto una fitta pioggia puntale il via alla manifestazione, dedicata al patrono del paese, con la categoria polisportivo; tra i maschi in evidenza l’atleta di casa Elia Salvetti primo con margine davanti ad Alessandro Filippini (Atletica Eden 77) e al compagni di

Coppa Camunia 2013 Cross S. Antonio - Piancamuno 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 1 2 3 4 5

Categoria Polisportivo M

Salvetti Elia Pol. Oratorio Piancamuno Filippini Alessandro Atletica Esine 77 Salvetti Pietro Pol. Oratorio Piancamuno Yacoubi Mohamed Pol. Oratorio Piancamuno Bianchi Simone Pol. Oratorio Piancamuno Ravelli Matteo Pol. Oratorio Piancamuno Spagnoli Nicola Pol. Oratorio Piancamuno Guerini Pietro Atletica Esine 77 Martinazzoli Andrea Pol. Oratorio Piancamuno Bozza Massimiliano Pol. Oratorio Piancamuno Ravelli Samuele Pol. Oratorio Piancamuno

Categoria Polisportivo F

Nolaschi Alessandra Podistica Valle Adamè Pedretti Annamaria G.S. Ceto Nadro Poiatti Elena Pol. Oratorio Piancamuno Bozza Alessia Pol. Oratorio Piancamuno Masnari Silvia U.S.O. Angolo Bernardi Alice Atletica Esine 77 Corvi Ilaria U.S.O. Angolo Spagnoli Laura Pol. Oratorio Piancamuno Poiatti Sofia Pol. Oratorio Piancamuno Cancelli Nicole Pol. Oratorio Piancamuno Ravelli Marta Pol. Oratorio Piancamuno Orsatti Milena Pol. Oratorio Piancamuno

Categoria Ragazze

Pietroboni Dea Cesari Giulia Lombardi Silvia Scolari Federica Noris Nicole

G.S. Ceto Nadro Aido Artogne Atletica Esine 77 G.S. Ceto Nadro Pol. Oratorio Piancamuno

Categoria Ragazzi

1 Zucchi Massimo

13

Podistica Valle Adamè


2 3 4 5 6 7 8

Galli Francesco Atletica Esine 77 Spandre Giovanni Aido Artogne Yakoubi Riad Pol. Oratorio Piancamuno Pancrazio Pietro G.S. Ceto Nadro Scalvinoni Fabio Polisportiva Ossimo Poiatti Luca Pol. Oratorio Piancamuno Guerini Mosè Atletica Esine 77

Categoria Allieve

1 Guerini Giulietta 2 Spandre Anna

squadra Pietro Salvetti e Mohamed Yacoubi. In campo femminile non sfugge la vittoria ad Alessandra Nolaschi (Podistica Valle Adamè) che precede Annamaria Pedretti (G.S. Ceto Nadro) e Elena Poiatti (Piancamuno). Ancora i campioni in carica della Podistica Valle Adamè sul gradino più alto del podio tra i ragazzi grazie a Massimo Zucchi, seconda piazza per l’atleta di Esine Francesco Galli mentre al terzo posto si classifica Giovanni Spandre (Aido Artogne). La gara delle ragazze registra il successo di Dea Petroboni (G.S. Ceto Nadro) che precede Giulia Cesari (Aido Artogne) e Silvia Lombardi (Atletica Eden 77). Rodati dalle prove regionali del CSI i podisti dell’Atletica Eden 77 si mettono in evidenza nelle prove riservate agli allievi; è Giulietta Guerini la migliore tra le femmine precedendo Anna Spandre (Aido Artogne) mentre alle spalle del vincitore Giovanni Filippi (Podistica Valle Adamè) si piazzano i due portacolori dell’Esine Besar Zulfjia , al rientro, e Cristian Massoli. Nel fango di Piancamuno vola Anna Moraschetti (Podistica Valle Adamè) che con un vantaggio rilevante si aggiudica la prova riservata alle categorie femminili. Alle spalle della vincitrice bel duello tra Ilaria Scanzi (Atletica Vallecamonica) e Stefania Cotti Cottini (Aido Artogne); nella altre

14

Atletica Esine 77 Aido Artogne

Categoria Allievi

1 2 3 4 5 6 7

Filippi Giovanni Zulfija Besar Massoli Cristian Pedretti Fabio Borghesi Nicolas Dell’Osto Matteo Cancelli Pavel

1 2 3 4 5 6 7

Cifra Roberto Santicoli Federico Pastorelli Pietro Caretta Andrea Bonomelli Franco Benzoni Giuseppe Ravelli Fulvio

Podistica Valle Adamè Atletica Esine 77 Atletica Esine 77 C.G. Pisogne Aido Artogne Aido Artogne Pol. Oratorio Piancamuno

Categoria Senior M

Atletica Esine 77 C.G. Pisogne Atletica Esine 77 Polisportiva Edolese Podistica Valle Adamè Aido Artogne Aido Artogne

Categoria Senior F

1 2 3 4

Moraschetti Anna Scanzi Ilaria Cotti Cottini Stefania Bezzi Jessica

Podistica Valle Adamè Atletica Vallecamonica Aido Artogne Polisportiva Edolese

1 2 3 4 5 6 7

Poiatti Stefano Pol. Oratorio Piancamuno Possessi Pierino U.S.O. Angolo Bertoni Massimo Atletica Esine 77 Cotti Piccinelli Denis Atletica Esine 77 Camossi William GSO Gratacasolo Cretti Ferruccio A.S. Cimbergo Fedriga William Pol. Oratorio Piancamuno

Categoria Amatori A Maschile


22

G ENNAI O

2 0 1 3

categorie femminili successi di Lucia Delvecchio (Polisportiva Edolese), con la coppia di casa Tomasi e Magno a completare il podio, e Carla Tomasi (Polisportiva Edolese), seguita in classifica da Maddalena Botticchio (Darfo) e Lina Rigamonti (C.G. Pisogne). Forte del terzo posto ottenuto nella campestre regionale del CSI disputata a Mantova Roberto Cifra (Atletica Eden 77) domina la gara maschile imprimendo un ritmo elevato alla gara fin dalle prima battute. Nella lotta per il secondo posto la spunta l’atleta di casa Stefano Poiatti che precede Germano Pasinetti (Podistica Valle Adamè) e Pierino Possessi (U.S.O. Angolo). Nella categoria Veterani il primo posto va a Angelo Taboni (Podistica Valle Adamè) con il compagno di società Vittorio Petroboni e angelo Isonni (Polisportiva Ossimo) a completare il podio. Chiude così con un bilancio positivo la breve stagione delle corse campestri del CSI di Vallecamonica, un intermezzo prima delle camminate primaverili che potrebbe essere anche ampliato visto il crescente gradimento degli atleti. Per le corse su strada si deve ora attendere fino a domenica 17 marzo quando a Paratico si darà il via alla lunga sequenza degli appuntamenti primaverili della Coppa camunia.

8 9 10 11 12 13

Spatti Diego GSO Gratacasolo Franceschinelli Claudio Aido Artogne Mora Leandro Polisportiva Ossimo Pedretti Davide C.G. Pisogne Disetti Luca libero Ravelli Marco Pol. Oratorio Piancamuno

1 2 3 4 5 6

Delvecchio Lucia Polisportiva Edolese Tomasi Tania Pol. Oratorio Piancamuno Magno Umberta Pol. Oratorio Piancamuno Erculiani Antonella Pol. Oratorio Piancamuno Franzoni Margherita Polisportiva Ossimo Gelfi Gherda Podistica Valle Adamè

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

Pasinetti Germano Recaldini Daniele Gabrieli Gianpiero Mossini Valerio Mossini Guido Maranta Elio Moretti Giancarlo Ghirardelli Mauro Franzoni Massimo Nonelli Silvano Parolari Delio Corvi Pierangelo Macri Gianbattista Radici Martino Zucchi Gianfranco Ganassi Giuliano

Categoria Amatori A Femminile

Categoria Amatori B Maschile

Podistica Valle Adamè A.S. Cimbergo C.G. Pisogne Podistica Valle Adamè Podistica Valle Adamè C.G. Pisogne A.S. Cimbergo GSO Gratacasolo Polisportiva Ossimo Aido Artogne Podistica Valle Adamè U.S.O. Angolo Podistica Valle Adamè Podistica Valle Adamè Podistica Valle Adamè U.S.O. Angolo

Categoria Amatori B Femminile

1 Tomasi Carla 2 Botticchio Maddalena 3 Rigamonti Lina 1 2 3 4 5 6

15

Polisportiva Edolese G.S. Darfo Corna C.G. Pisogne

Categoria Veterani

Taboni Angelo Pietroboni Vittorio Isonni Angelo Bianchetti Pierino Bendotti Angelo Tarantino Vittorio

Podistica Valle Adamè Podistica Valle Adamè Polisportiva Ossimo C.G. Pisogne C.G. Pisogne Aido Artogne


Due medaglie d’argento per Santina Pertesana nell’arco L’atleta della polisportiva Disabili Valcamonica sul podio nazionale Santina Pertesana atleta della Polisportiva Disabili Vallecamonica ha iniziato nello scorso fine settimana il cammino dei campionati Italiani di Tiro con l’Arco con la prima prova che si è svolta a Zola Predosa in provincia di Bologna. Era la quarta edizione dei campionati assoluti organizzati dalla FITARCO e nella prova emiliana organizzata dalla Polisportiva Zola – Arcieri della Landa sono stati assegnati i titoli di classe per i non vedenti, olimpico e compound. Nel compound Open maschile si è aggiudicato la medaglia d’oro Matteo Bonacina (Arcieri Castiglione Olona) con 574 punti davanti Mirko Benetti (Arcieri La Meridiana)

con 560 punti e a Lorenzo Schieda, (P.h.b.) terzo classificato con 558 punti. Nella categoria Compound Open Femminile l’arciera Eleonora Sarti del Castenaso Archery Team si aggiudica il primo posto con 554 punti davanti proprio a Santina Pertesana (Polisportiva Disabili Valcamonica) che ha realizzato 540 punti. Le 60 frecce della giornata di sabato hanno determinato gli accoppiamenti degli scontri diretti che si sono svolti nella seconda giornata di gare. La nostra atleta Santina Pertesana si è arresa solo in finale (6 a 2 il punteg-

gio) contro l’atleta Elena Sarti (ASD Castenaso) che vince così il titolo italiano. Per l’atleta di Rogno un ottimo secondo posto che fa ben sperare per il prosieguo della stagione. Marco Filippi Pioppi

Gli allievi nel CSI di Vallecamonica giocano gratis È tempo di iscrizioni per il torneo primaverile di calcio della categoria allievi che ha ottenuto un importate finanziamento nazionale dal CSI. Il progetto di rilancio di questa categoria varato dal CSI di Vallecamonica ha infatti occupato il quarto posto nella graduatoria nazionale preceduto dalle iniziative di Pistoia, Ascoli Piceno e Siracusa. Adesso si tratta di rendere concreto il progetto stringendo i tempi. Il torneo primaverile riservato alla categoria allievi, per incentivare la partecipazione delle società sportive, è completamente gratuito (iscrizione, quote arbitro e dieci tessere atleti), per le nuove società sportive sarà gratuita anche l’affiliazione al CSI. L’invito alle società sportive è quindi quello di prestare attenzione a questa fascia d’età per rilanciarne la presenza all’interno del CSI di Vallecamonica. Le iscrizioni si ricevono fino a lunedì 28 gennaio presso la segreteria del CSI a Plemo dove si potranno avere anche ulteriori informazioni sul progetto. Ricordiamo che nella categoria allievi giocano i ragazzi nati negli anni 1997 e successivi, le misure minime consigliate per il campo sono di 50x30 mt (massime 70x40 mt) , le misure minime obbligatorie per le porte 6 x 2 mt (massime 7,32 x 2,44 mt), non è necessaria l’omologazione del campo e la durata degli incontri è di 25 minuti per tempo.

16


22

G ENNAI O

2 0 1 3

Commissione attività giovanile Comunicato N° 13 del 14 Gennaio 2013 CLASSIFICA

Under 12 - Pallavolo Risultati 8ª Giornata Sial Camuna Volley

Magic Ceto Nadro

0 - 3

Squadra GSD Giacomelli Trasporti CentroMotoCamuno Sellero Cogno 99 At Srl G.S. Borno G.S. Darfo Sial Camuna Volley Agenzia Alpimmobil Unica Volley G.S.O. Breno 2000 C.G. Rogno AIDO Zani Ristorante Pizz.La Pieve Al Portico Braceria Pietroboni Serramenti KappaEmme Piamborno

41 - 75

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra PIS Volley Bienno 2000 e 1 22 Dolci Pedretti Niardo 22 Magic Ceto Nadro 22 G.S. Darfo Verde 20 Eli Mast Srl -Gs Borno 22 G.S.O. Breno 2001 21 Im Elettroimpianti Sacca 16 Pantere Rosa Sial Camuna 14 Red Devils 9 G.S. Darfo Giallo 9 Sial Camuna Volley 4 U.S. Montecchio 5

NI PSC PPIS PPM PUNTI 8 2 4,0 9 37,0 8 2 4,0 9 37,0 8 2 4,0 9 37,0 8 3 4,0 9 36,0 8 0 4,0 9 35,0 8 1 4,0 9 35,0 8 2 4,0 8 30,0 8 1 4,0 8 27,0 8 3 4,0 9 25,0 8 1 4,0 9 23,0 8 1 3,5 3 11,5 8 0 3,0 -3 5,0

CentroMotoCamuno Sellero 0 - 3 AIDO Zani 3 - 0 Ristorante Pizz.La Pieve 1 - 2 G.S. Darfo 3 - 0 At Srl G.S. Borno N.D. Agenzia Alpimmobil 3 - 0 Al Portico Braceria 3 - 0

V 8 5 8 6 5 5 5 4 2 4 3 2 2 3 0

P N 1 0 4 0 0 0 2 0 4 0 3 0 3 0 3 0 7 0 4 0 6 0 6 0 7 0 3 0 9 0

F 21 17 23 16 14 15 13 14 10 11 7 8 6 9 2

S 6 10 1 8 13 9 11 7 17 13 20 16 21 9 25

PR 660 619 595 545 560 518 509 475 583 471 523 437 457 334 375

PS 443 493 346 450 567 482 492 388 591 503 639 557 629 408 673

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Under 14 - Pallavolo KappaEmme Piamborno C.G. Rogno G.S.O. Breno 2000 GSD Giacomelli Trasporti Unica Volley Cogno 99 Sial Camuna Volley

G 9 9 8 8 9 8 8 7 9 8 9 8 9 6 9

Squadra PIS GSD Giacomelli Trasporti 26 CentroMotoCamuno Sellero 23 G.S. Darfo 21 Cogno 99 24 At Srl G.S. Borno 21 Sial Camuna Volley 19 G.S.O. Breno 2000 16 C.G. Rogno 16 AIDO Zani 15 Ristorante Pizz.La Pieve 15 Unica Volley 17 Pietroboni Serramenti 13 Agenzia Alpimmobil 19 Al Portico Braceria 13 KappaEmme Piamborno 5

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 9ª Giornata

P.ti 30,5 27,5 27 25 25 22,5 22,5 20,5 20,5 20 19 18,5 17 16 9

46 - 75 75 - 57 70 - 70 75 - 43 75 - 41 76 - 58

NI PSC PPIS PPM PUNTI 9 3 4,5 5 38,5 9 2 4,5 5 34,5 9 3 4,0 5 33,0 8 2 3,0 4 33,0 8 1 4,0 5 31,0 8 2 3,5 5 29,5 9 2 4,5 5 27,5 8 2 4,0 4 26,0 9 1 4,0 5 25,0 8 1 3,5 5 24,5 7 0 3,5 4 24,5 6 3 3,0 5 24,0 8 0 3,5 -1 21,5 9 0 4,0 -1 16,0 9 1 4,0 5 15,0

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Spostamenti gara su richiesta consensuale

Bowling

L’incontro N° 2071 (Unica Volley - At Srl G.S. Borno) è stato spostato, su richiesta della squadra (At Srl G.S. Borno) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 26/01/2013 alle ore 16.00 presso la palestra di Esine

L’appuntamento per gli under 14 è domenica 3 febbraio a Costa Volpino dalle ore 13.30

17


Commissione tecnica pallavolo Comunicato N° 10 del 21 Gennaio 2013

Allieve Risultati 9ª Giornata Comis N.V. Avanzini Elimast Bienno Pol. Cedegolo ASC 16 Cissva C.G. Rogno Assieco

Juniores Juniores

AIDO Stars Polisportiva Edolese Malonno G.S.O. Breno Sial Camuna Volley

1 - 3 2 - 3 1 - 3 3 - 0 3 - 1

Risultati 8ª Giornata

86 - 10 10 - 93 66 - 98 75 - 58 95 - 71

P.ti 21 16 16 16 16 14 13 11 6 6 0

G 9 8 8 8 8 8 8 8 8 9 8

V 7 6 6 6 5 5 4 3 1 2 0

P N 2 0 2 0 2 0 2 0 3 0 3 0 4 0 5 0 7 0 7 0 8 0

F 24 20 20 20 19 17 16 17 11 9 2

S 10 12 12 12 12 15 15 17 22 24 24

PR 792 699 706 709 694 679 684 714 627 640 403

Polisportiva Gianico A

3 - 0

76 - 53

Polisportiva Gianico A Polisportiva Gratacasolo FM Lav Mecc-Cantinì Borno G.S.O. Breno Polisportiva Gianico B

Unica Volley 0 - 3 Carige Assicurazioni N.D. Sial Camuna Volley 3 - 2 AIDO Artogne 3 - 0 La Spesa da Adalgisa 0 - 3

27 - 75

Risultati 9ª Giornata

CLASSIFICA Squadra C.G. Rogno Assieco ASC 16 Cissva Comis N.V. Polisportiva Edolese Sial Camuna Volley AIDO Stars Avanzini Elimast Bienno Unica Volley Malonno G.S.O. Breno Pol. Cedegolo

Carige Assicurazioni

PS 621 611 648 663 650 686 666 705 710 743 644

11 - 10 75 - 51 38 - 75

CLASSIFICA Squadra Unica Volley FM Lav Mecc-Cantinì Borno Sial Camuna Volley G.S. Darfo G.S.O. Breno La Spesa da Adalgisa AIDO Artogne Carige Assicurazioni Polisportiva Gianico B Polisportiva Gratacasolo Polisportiva Gianico A

P.ti 24 22 19 18 16 14 11 8 2 1 0

G 8 9 8 8 9 9 9 7 8 7 8

V 8 8 6 6 5 5 4 2 1 0 0

P N 0 0 1 0 2 0 2 0 4 0 4 0 5 0 5 0 7 0 7 0 8 0

F 24 25 20 19 20 17 13 12 3 2 0

S 2 8 8 8 14 15 17 15 23 21 24

PR 646 775 652 618 742 687 625 566 335 322 349

PS 448 515 520 505 611 674 677 578 628 558 603

Open Maschile Risultati 6ª Giornata RTM Volley Risultati G.S.O. Piamborno

ASD Volley Pisogne 9ª Giornata G.S. Darfo

3 - 0

75 - 57

2 - 3

90 - 10

CLASSIFICA Squadra Ass. Paolo Con Noi G.S. Darfo RTM Volley ASD Volley Pisogne G.S.O. Piamborno

18

P.ti 18 12 9 8 1

G 6 6 6 7 7

V 6 5 3 2 0

P 0 1 3 5 7

N 0 0 0 0 0

F 18 16 12 11 6

S 3 11 12 16 21

PR 523 588 497 525 519

PS 372 540 515 596 629


22

G ENNAI O

2 0 1 3

Open Femminile

Mista Amatori Risultati 7ª Giornata

Risultati 8ª Giornata Pol. Gratacasolo ITAS Assicurazioni Edolo G.S.O. Piamborno (TJ) U.S. Malonno G.S.O. Piamborno Niardo Volley C.G. Rogno RI Nuova

G.S. Darfo (TJ) Cavour Volley Ristorante al Ponte Vielmi Andrea Imp. Elett. ASC Capo di Ponte MON REVE Easy Volley Unica Volley G.S. Borno (TJ)

3 - 1 3 - 0 0 - 3 0 - 3 3 - 0 3 - 1 2 - 3 3 - 0

Mobili Polonioli U.S.O. Angolo Foppoli srl Piamborno Pol. Gratacasolo Maroni Turismo Planet Pub

10 - 98 76 - 64 25 - 75 63 - 75 75 - 0 98 - 92 70 - 10 75 - 56

P.ti 24 21 20 18 17 16 15 14 12 10 10 6 5 4 0 0

G 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8

V 8 7 6 6 5 6 6 5 4 3 3 2 2 1 0 0

P N 0 0 1 0 2 0 2 0 3 0 2 0 2 0 3 0 4 0 5 0 5 0 6 0 6 0 7 0 8 0 8 0

F 24 21 22 20 20 19 20 19 15 14 12 6 8 9 1 0

S 3 6 6 9 11 12 12 13 15 17 16 19 20 23 24 24

PR 666 653 649 672 703 696 727 727 651 636 560 429 521 602 263 269

10 - 10 65 - 76 75 - 33 75 - 45 54 - 75 0 - 75

L’incontro N° 1025 (ITAS Assicurazioni Edolo - Foppoli srl Piamborno) è stato spostato, su richiesta della squadra (ITAS Assicurazioni Edolo) e consenso VERBALE della squadra avversaria, a data, ora e campo da destinarsi

PS 443 399 509 600 627 648 632 628 580 670 576 580 590 723 619 600

CLASSIFICA Squadra Pol. Gratacasolo Agroalimentari Pasini F. ITAS Assicurazioni Edolo Mobili Polonioli Foppoli srl Piamborno G.S.O. Breno Vinicola Vallec. Cevo Planet Pub Ca de la Stropa-SanZenone Malisia Arredamenti U.S. Cemmo U.S.O. Angolo CMM F.lli Rizzi Maroni Turismo Ponte di Legno

P.ti 18 17 16 15 14 13 11 9 8 5 5 5 4 1 0

G 6 7 6 7 7 7 7 5 6 6 6 6 6 6 6

V 6 6 5 5 4 5 4 3 3 2 1 2 1 0 0

P N 0 0 1 0 1 0 2 0 3 0 2 0 3 0 2 0 3 0 4 0 5 0 4 0 5 0 6 0 6 0

F 18 19 17 18 16 18 14 9 9 8 8 7 8 3 1

S 2 7 5 10 11 12 12 6 12 14 16 15 15 18 18

PR 495 594 514 632 595 641 576 227 383 417 444 458 463 237 304

PS 291 506 423 565 481 528 566 272 400 422 525 507 510 505 479

Provvedimenti PALLAVOLO

Commissione disciplinare Comunicato N° 13 del 21/01/2013

Allieve Squalifica Sgrafetto Luigi (G.S.O. Breno) Squalifica di 1 gg - Comportamento offensivo

Incontri non omologati PALLAVOLO

[ Inc. n. 1329]

Sanzioni PALLAVOLO

1260 Polisportiva Gratacasolo - Carige Assicurazioni Juniores (Girone Unico) Non Disputato

TP VOLLEY 2071 Unica Volley - At Srl G.S. Borno Pallavolo Under 14 (Girone Unico)

3 - 2 0 - 3 3 - 0 3 - 0 0 - 3 0 - 3

Spostamenti gara su richiesta consensuale

CLASSIFICA Squadra Niardo Volley Cavour Volley Vielmi Andrea Imp. Elett. ITAS Assicurazioni Edolo Pol. Gratacasolo U.S. Malonno MON REVE Easy Volley G.S. Darfo (TJ) Unica Volley RI Nuova Ristorante al Ponte G.S. Borno (TJ) G.S.O. Piamborno C.G. Rogno ASC Capo di Ponte G.S.O. Piamborno (TJ)

ITAS Assicurazioni Edolo Agroalimentari Pasini F. Ponte di Legno U.S. Cemmo Vinicola Vallec. Cevo G.S.O. Breno

Mista Amatori Planet Pub (Ass.Dil. Sportiva Capontina) [ Inc. n. 1018 ] Numero irregolare di giocatori schierati in campo ai sensi dell’ art. 51 delle NAS

Non Disputato

19


Commissione tecnica bocce Comunicato N°7 del 21 Gennaio 2013 Green Bar Braone

Trafer Acciai

2-1

Sette Camini Cogno

Segheria De Marie

1-2

Bar alla Fonte Cogno

Polisportiva Piancamuno A

1-2

Casa della scarpa Edolo

U.S. Malegno B

3-0

Falegnameria Tonini Edolo

U.S. Malegno A

1-2

Polisportiva Pian Camunio B

A.S.D. Valgrigna

2-1

La sanitaria Edolo

Pizzeria Alpi Edolo

2-1

Condoglianze

Classifica 1

Casa della scarpa Edolo

14

2

Sette Camini Cogno

13

2

Polisportiva Piancamuno B

13

2

Polisportiva Piancamuno A

13

5

Trafer Acciai

12

6

Bar alla Fonte Cogno

11

6

Pizzeria Alpi Edolo

11

6

Segheria De Marie

11

9

U.S. Malegno B

9

9

A.S.D. Valgrigna

9

9

U.S. Malegno A

9

9

Green Bar Braone

9

9

La sanitaria Edolo

9

14

G.S.O. Berzo 2

2

14

Falegnameria Tonini Edolo

2

La commissione tecnica bocce e tutti i bocciofili del CSI di Vallecamonica per la scomparsa dell’amico Glisente si uniscono al dolore della famiglia Moreschi e porgono le più sentite condoglianze.

20


22

G ENNAI O

2 0 1 3

Commissione bigliardino Comunicato N° 9 del 21 Gennaio 2013 Bar City Breno

Team Pincanello Niardo

A.S.D. Grevo

Ardor Cogno

23 - 4

Gruppo Campolungo

Green Bar Cividate

1 - 26

Cral Tassara

Piamborno “B”

GSO Breno

Bar Dany

7 - 20

Piamborno “A”

Bar fuori giri Edolo

2 - 25

Classifica 1°

Dany Bar

211

Green Bar Cividate

151

Bar Fuori Giri Edolo

141

Polisportiva Cedegolo

142

A.S.D. Grevo

121

Cral Tassara

111

Team Pincanello Niardo

113

Piamborno “B”

107

GSO Breno

100

10°

Bar City Breno

92

11°

Piamborno “A”

84

12°

Ardor Cogno

34

13°

Gruppo Campolungo

23

21

n.d.

13 - 14


SACE GIUSY VER /1977 20/5

rsace

Giuseppina Ve

di Sacro Cuore l e d io r o t a r O ria Reggio Calab Atletica

14/5/1988

Giusy Versace Atleta paralimpica e campionessa di “tiro alla fune al grest 1989” Campagna inserita nel progetto 2012-16:

UN GRUPPO SPORTIVO IN OGNI PARROCCHIA Educare alla vita attraverso lo sport è l’unica partita che nessuno può permettersi di perdere. Il Centro Sportivo Italiano ha un sogno: portare lo sport in tutte le parrocchie e oratori del Paese. La pratica sportiva in oratorio, che ha fatto crescere tantissimi campioni ma soprattutto ogni giorno fa crescere migliaia di ragazzi e di giovani, rappresenta la storia, il presente ed il futuro del sistema sportivo italiano.

Dove lo Sport ha più Valore

CENTRO SPORTIVO ITALIANO www.csi-net.it

22


Info: 0364 591062

s.p.a.


Trent’anni di sport di qualità

IN COLLABORAZIONE CON

CSI Insieme 14 - 2013  

Titoli: Diamo ai giovani prospettive e speranze – Ad Artogne con il Fantathlon giocare per credere - Sotto la neve e nel fango per S. Antoni...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you