Issuu on Google+


Hei, hai sentito?

A noi giovani, da 15 a 25 anni, Banca di Valle Camonica riserva un servizio completamente gratis, e questo è niente, se siamo concretamente interessati c’è una bellissima sorpresa per noi... imperdibile, anche perchè non durerà per sempre. Scoprilo presso tutte le filiali della Banca di Valle Camonica


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

Obiettivo giovani: lo sport per crescere “Ragazzi in sport” il progetto del CSI per promuovere lo sport tra gli Under 14 I primi giorni del 2009 hanno segnato l’inizio di un nuovo progetto rivolto ai giovani varato dal CSI con il patrocinio del Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali. “Ragazzi in sport” è un progetto dedicato a bambini e ragazzi Under 14, che prevede un ventaglio di azioni di sviluppo e di promozione sportiva particolarmente efficaci sotto il profilo formativo, in cui le attività proposte - a carattere polivalente ­hanno lo scopo, oltre che di addestrare le capacità motorie e sportive, di favorire processi di accoglienza, conoscenza, partecipazione e cittadinanza. È una novità che va ad aggiungersi alle altre iniziative adottate dal CSI in questi anni per promuovere l’attività giovanile, che costituisce da sempre il cuore della proposta educativa dell’associazione. In questa fascia di età il CSI è sempre stato leader: se sono ormai lontani i tempi in cui si tesserava fino ai 18 anni, oggi l’attività under 20 accorpa poco meno del 50% dei tesserati. Non è poco, anche considerando la crisi di attività giovanile che caratterizza il mondo delle Federazioni, ma alla Direzione Tecnica del CSI non si accontentano: «Promuovere e rilanciare l’attività giovanile è una delle priorità che ci siamo assegnati. I nostri comitati fanno già tante ottime cose per portare i ragazzi allo sport, ma obiettivamente quella giovanile è una scelta di sacrificio, che comporta tante difficoltà, soprattutto se si pretende che l’attività abbia quel valore aggiunto che si chiama educazione. Con “Ragazzi in sport” abbiamo voluto creare

non solo un ulteriore strumento promozionale, ma anche un contenitore capace di dare omogeneità alle ottime cose che già si fanno sul territorio». E su “Ragazzi in sport” si punta forte, e non solo a livello di fondi stanziati dalla Presidenza Nazione: si guarda al futuro prossimo, a quella stagione 2009-2010 che il CSI dedicherà proprio all’attività giovanile. La proposta di attività si compone di tre segmenti: uno sport portante (calcio, pallavolo e pallacanestro); un ventaglio di sport complementari (soprattutto attività ‘open skill’, ovvero che consentono l’acquisizione di capacità molteplici, tramite triathlon, corsa campestre, orienteering, nuoto e tennistavolo); giochi polivalenti, ovvero un complesso di attività ludiche strutturate in giochi motori dinamici con confronto competitivo, ma re-

1

golati da norme flessibili. Rientrano in quest’ultimo ambito sia i giochi di movimento presportivi (sport semplificati) sia particolari giochi tradizionali. Quanto alle formule di svolgimento, pur lasciando la porta aperta alla flessibilità, sono previsti tre moduli: meeting polisportivo, per gli under 8; torneo polisportivo, per under 10; campionato a squadre per under 12 e under 14. La continuità sarà data da uno svolgimento che prevede, dopo le attività locali, fasi regionali e nazionale. Il progetto ha anche un aspetto di ricerca e sperimentazione, sposato appunto dal Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali, il cui sviluppo è iniziato nei giorni scorsi e progredirà in otto fasi fino alla primavera del 2010, quando si tireranno le somme dei risultati conseguiti.


Sport in festa 2009: il programma e le date La festa polisportiva regionale giovanile è in calendario dal 30 aprile al 3 maggio La commissione regionale meeting sportivi, free-sport e polisportivo ha reso noto il programma preliminare di «Sport in Festa 2009», la manifestazione sportiva giovanile che si terrà a Sirmione, Desenzano del Garda e dintorni dal 30 aprile al 3 maggio 2009. Alla festa regionale si può aderire inviando la pre-iscrizione entro il 31 gennaio 2009. I contenuti ed il programma di Sport in Festa 2009 è caratterizzato quest’anno da una serie di novità che saranno illustrate in una apposita riunione alla quale saranno invitati i dirigenti di tutte le squadre iscritte. La riunione si svolgerà sabato 18 aprile 2009

alle ore 15.00 a Bergamo presso la Casa del Giovane, Via Gavazzeni n° 7.Tutte le squadre sono invitate ad iscriversi al servizio di news letter, tramite il quale verranno inviati gli aggiornamenti relativi alla Festa. Per ulteriori informazioni potete contattare eventi@csi.lombardia.it. CATEGORIE & DISCIPLINE Meeting Polisportivo Bambini/Ragazzi Atletica promozionale 2000/2001 esordienti 1998/1999 ragazzi/e 1996/1997 cadetti/e 1994/1995 Categoria Under 10 (ex Esordienti) m. e f.: anni 1998/1999/2000 Alla manifestazione possono partecipare atleti singoli o squadre, maschili, femminili, miste, che svolgeranno le seguenti attività: incontri sportivi a squadre (Calcio a 7, Minivolley o Minibasket)

2

Festa d’Accoglienza Nella serata di Sabato 2 maggio si svolgerà una festa con animazione musicale e degustazione Eno-Gastronomica di prodotti tipici offerti dalle società sportive partecipanti.

incontri “polisportivi” a squadre e/o individuali (Giochi sportivi semplificati basati su discipline diverse da quelle normalmente praticate ed attività individuali) attività polivalenti Categoria Under 14 (ex Ragazzi) m. e f.: anni 1995/1996/1997 Alla manifestazione possono partecipare atleti singoli o squadre che svolgeranno le seguenti attività: Calcio a 7 maschile Calcio a 11 maschile Pallavolo femminile Pallacanestro Meeting Polisportivo Giovani Alla manifestazione possono partecipare atleti singoli o squadre che svolgeranno le seguenti attività: Incontri sportivi a squadre (Calcio a 7 o Pallavolo) Incontri “polisportivi” a squadre e/o individuali (Giochi sportivi semplificati basati su discipline diverse da quelle normalmente praticate ed attività individuali)


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

Attività polivalenti Categorie e Discipline sportive: Calcio a 7 – Pallavolo - Atletica categoria Allievi/e (1993 e successivi) categoria Juniores (1991 e successivi) Sport in Festa 2009 vorrebbe essere anche il trampolino di lancio per la Pallacanestro Pallacanestro maschile categoria Allievi (1993 e successivi) Pallacanestro maschile categoria Juniores (1991 e successivi) Calcio a 5 diversamente abili categoria Unica (over 14)

PARTECIPAZIONE ATLETI E’ ammessa la partecipazione di atleti in base alla disciplina praticata: Under 10 (ex Esordienti) senza limiti indicare numero dei Maschi e delle Femmine Under 14 (ex Ragazzi) da 7 a 12 atleti Calcio a 7 da 9 a 12 atleti Pallavolo da 8 a 12 atleti Calcio a 11 da 13 a 15 atleti ACCOMPAGNATORI Il numero massimo di accompagnatori ufficiali è di 1 ogni 4 (o frazione di 4) atleti/e partecipanti. Ogni Società

deve nominare un proprio responsabile/referente che è responsabile del comportamento e degli atteggiamenti dei propri atleti. La partecipazione degli accompagnatori Extra sarà accettata in misura di 1 ogni 5 atleti iscritti per ciascuna squadra; gli accompagnatori extra dovranno essere regolarmente tesserati; eventuali richieste in numero maggiore saranno valutate in relazione ai posti. MEZZI DI TRASPORTO Ogni squadra partecipante deve essere autosufficiente per i trasferimenti tra le sedi dei diversi momenti della manifestazione stessa. NORME AMMINISTRATIVE La quota di partecipazione a carico dei partecipanti, per atleti ed accompagnatori ufficiali (1 ogni 4 atleti) ed accompagnatori extra è la seguente: Euro 115,00 per le categorie Atletica, Under 10 , Under 14 Euro 120,00 per le categorie Allievi ed Junior m. f. Euro 125,00 per gli accompagnatori ufficiali Euro 135,00 per accompagnatori extra Gratuito da 0 a 1 anno Euro 56,00 da 1 a 3 anni compiuti (quota ancora da concordare) Euro 91,00 da 3 a 6 anni compiuti (quota ancora da concordare) La quota comprende n° 3 giorni di pensione completa comprendenti colazione, pranzo e cena con: 1° piatto, secondo, contorno, dessert, acqua minerale ai pasti per tutti, ¼ di vino per pasto per adulto e bibita per ragazzi. Alloggi in case mobili, maxi caravan e bungalow. Non viene effettuato il cambio biancheria, che viene fornita inizialmente, e non viene effettuata la pulizia degli alloggi stessi.

3


Le iscrizioni non accompagnate da tale anticipo non saranno prese in considerazione. L’anticipo verrà incamerato per la parte degli iscritti non presenti, se non sostituiti. In caso di mancata partecipazione della squadra verrà incamerato l’intera quota versata pari al 50% della quota di partecipazione. Attenzione ! visti i tempi molto ristretti e le necessità logistiche si raccomanda il rispetto delle scadenze e di verificare già con l’adesione di massima l’effettivo interesse e disponibilità delle squadre a partecipare alla festa.

Euro 15,00 pranzi/cene extra ( da prenotarsi presso la segreteria in loco ) ADESIONI DI MASSIMA Le squadre che intendono partecipare a Sport in Festa 2009, devono rivolgersi al Comitato di appartenenza il quale trasmetterà entro il 28 febbraio 2009, tramite l’apposito modulo via mail a eventi@csi.lombardia. it, l’adesione di massima alla Presidenza Regionale. Entro i termini riportati di seguito, l’adesione dovrà essere accompagnata, pena l’esclusione, da un deposito cauzionale di €uro 200,00 per ogni squadra, che il Comitato provinciale verserà tramite bonifico bancario a favore della Presidenza regionale (Banca Regionale Europea c/c 2500 ABI 6906 CAB 56000 IBAN IT 59 B 06906 56000

000000002500 intestato a Centro Sportivo Italiano Comitato regionale lombardo), inviando successivamente copia del bonifico e dettaglio delle squadre a eventi@csi.lombardia.it. Il deposito cauzione sarà compensato al momento del saldo della quota di partecipazione. Nel caso in cui non segua l’iscrizione definitiva, la quota delle squadre ritirate verrà incamerata. ISCRIZIONI La conferma alla partecipazione verrà comunicata dopo l’esame delle preiscrizioni, tenendo conto di eventuali criteri selettivi. Le iscrizioni definitive dovranno essere accompagnate da un anticipo pari al 50% della quota di partecipazione degli atleti e accompagnatori iscritti da versare alla Presidenza Regionale tramite il Comitato di appartenenza.

4

IMPORTANTE NON sono ammesse deroghe sulle età di partecipazione degli atleti; tutti i partecipanti devono essere in regola con il tesseramento per l’anno sportivo in corso; la mancanza del numero minimo di squadre (nr. 4) comporta l’annullamento della relativa categoria; per esigenze organizzative (disponibilità impianti, strutture dei calendari, etc), è facoltà della Presidenza Regionale utilizzare criteri preferenziali per l’ammissione delle squadre in base alla rappresentanza dei Comitati, a nuove squadre alla 1ª esperienza, all’ordine temporale nelle iscrizione, altri se necessari.


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

Campioni d’inverno: per noi significa tanto Il punto settimanale di Massimo Achini, Presidente Nazionale del CSI Su quanto valga il titolo di campione d’inverno ci sono pareri differenti. I grandi club da sempre snobbano il primato invernale, forse per la remota sensazione che il primo posto al termine del girone d’andata possa ‘portare male’ in funzione della fine del campionato. Per questo la parola d’ordine è: «Questo titolo non conta nulla, ciò che conta è lo scudetto». Per noi è diverso. Chi siamo noi? Siamo ciascuna delle decine di migliaia di squadre che fanno parte delle 12 mila società sportive del CSI. Per noi il titolo di campione d’inverno conta, perché per noi essere campioni d’inverno non significa essere davanti in classifica, ma prendere atto che qualcosa è cambiato. Significa, in particolare, vedere che almeno in parte, da settembre a oggi, sono cambiati i ragazzi. Significa vedere che Matteo non litiga più con tutti durante gli allenamenti; che Paolo non è più escluso dal gruppo e ha fatto amicizia; che Giovanni, il campioncino di turno, non fa più il ‘fenomeno’ ed ha imparato ad impegnarsi come gli altri. Per noi il successo non si misura in punti, vittorie e classifica. Per noi la sosta invernale è l’occasione per verificare quanto sono maturati i ragazzi e i giovani che ci sono stati affidati. Ogni piccolo passo avanti in questa direzione è un successo di per sé meraviglioso e vale il titolo di campione d’inverno. Che bello vedere che in pochi mesi di attività, da settembre a oggi, si è riusciti a far sentire ai ragazzi che ciascuno di loro è importante, e non solo ‘quelli bravi’; che

gli si vuol bene non per come giocano ma per quello che sono come persone. Certo, per chi si misura in questo compito non tutto sarà stato facile, con momenti di fatica, di sconforto, di incertezza, di solitudine. E’ normale: educare alla vita non è mai semplice, ciò che conta è vedere che alcuni risultati sono stati raggiunti. Ma lo scudetto d’inverno non lo vince solo chi ha la fortuna di fare l’allenatore o il dirigente di una squadra di giovani, lo vincono anche tutte le società sportive rimaste fedeli, nell’azione quotidiana, al loro progetto educativo e tutti i Comitati provinciali che han-

5

no cercato di promuovere una cultura dello sport basata sui valori umani e cristiani. Ora, dopo la sosta di fine anno, è tempo di rimettersi in moto. In tante realtà sono già ripresi gli allenamenti, le partite, le manifestazioni, le riunioni. Ci attendono altri sei mesi di attività entusiasmante. Con nel mirino la voglia di aggiudicarsi lo scudetto educativo. Tanto quello mica lo vince uno solo. Possono cucirselo sulle maglie tutti quelli che faranno cambiare in meglio i loro ragazzi. E alla fine, a meritarlo saranno in tanti. Ne sono certo.


Cinque successi regionali per i pongisti camuni Quinto posto per la Polisportiva Gratacasolo nel primo appuntamento regionale Brillanti a livello individuale un po’ meno nella prestazione a squadre gli atleti del CSI di Vallecamonjca che hanno partecipato alla prima prova del aTrofeo Lombardia di tennistavolo organizzato dal Csi lombardo. Nella manifestazione organizzata a Montichiari i pontisti camuni sono saliti sul podio in dieci occasioni mentre nella graduatoria di società la migliore è stata la Polisportiva Gratacasolo piazzata in quinta posizione. Numeri soddisfacenti nella gara d’esordio del gruppo B del circuito regionale con impegnati oltre 250 atleti di 22 società sportive dei comitati provinciali di Mantova, Brescia, Crema, Cremona e Vallecamonica. Ad ottenere i risultati migliori anche in questa occasione è stata la Polisportiva Gratacasolo che in difficoltà a difendersi dalla forza di formazioni come lo Sterilgarda Castel Goffredo e il G.S. Ripalta Cremasca riesce comunque a centrare tre vittorie di categoria e un onorevole quinto posto nella graduatoria dei gruppi sportivi. In particolare ottima prestazione delle camune nella categoria Juniores con le rappresentanti della Polisportiva Gratacasolo Chiara ed Alessia Castellanelli ai primi due posti e Ilaria Guerini, Polisportiva Oratorio Piancamuno, a completare il podio. Altro successo del Gratacasolo in campo femminile con la senior Barbara Poiatti che in finale ha battuto la mantovana Daniela Bonfatti; completa il tris di vittorie

Le classifiche GIOVANISSIMI

10 Orsatti Nicola 11 Rinaldi Daniele 1 3 4 5 3 4 5 6

Pol. Piancamuno Polisp. Gratacasolo

GIOVANISSIME

Boiardi Laura Ramazzini Jessica Petenzi Marianna Delasa Marcella

TT CG Rogno Pol. Piancamuno TT CG Rogno TT CG Rogno

RAGAZZE

Canossi Michela Spatti Marzia Rinaldi Lisa Spatti Laura

GSO Breno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo

ALLIEVE

3 Milesi Elisa 5 Rodari Francesca

Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo

JUNIORES M

1 Mazzoli Gabriele 6 Conti Massimiliano 13 Zelaschi Francesco 1 2 3 4 5 6

GSO Breno Pol. Piancamuno Pol. Piancamuno

JUNIORES F

Castelanelli Chiara Castelanelli Alessia Guerini Ilaria Catotti Alice Risi Elisa Ramazzini Giada

Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Pol. Piancamuno Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo Pol. Piancamuno

UNDER 21 MASCHILE

12 Tonsi Davide

6

Polisp. Gratacasolo


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

della formazione diretta da Silvano Castellanelli Pietro Romele primo nella categoria Fitet B. Pongiste del CSI camuno protagoniste nella prova riservata alla categoria Giovanissime dove si impone la portacolori del Centro Giovanile Rogno Lura Boiardi, terza posizione per l’atleta della Polisportiva Oratorio Piancamuno Jessica Ramazzini che precede altre due pongiste di Rogno

5 10 13 15 17 18 20 27 34

Marianna Petenzi e Marcella Delasa. Bilancio positivo anche per il Gruppo Sportivo Oratorio Breno che centra il primo posto nella categoria Juniores grazie a Gabriele Mazzoli e piazza al terzo posto nel torneo riservato alla categoria ragazze Michela Canossi. Ultimo podio per i rappresentanti del CSI di Vallecamonica quello ottenuto dall’allieva Elisa Milesi, Polisportiva Gratacasolo, con la compagna di società Francesca Rodari che chiude il torneo al quinto posto. La graduatoria di società è dominata dallo Sterilgarda di Castel Goffredo, alle spalle dei campioni regionali in carica bene il C.G. Riplata Cremasca e lo Zenith; tra le formazioni camuno al quinto posto del Gratacasolo si aggiunge la decima posizione pari merito di Piancamuno e Breno seguite al 14° posto dal Centro Giovanile Rogno. Prossimo appuntamento con il circuito regionale domenica 25 gennaio ad Angolo Terme per la prova organizzata dal Comitato CSI di Vallecamonica.

SENIORES M

Moratti Siro GSO S.Valentino Breno Ravelli Daniele Pol. Or. Pian Camuno Bertoletti Walter Pol. Or. Piancamuno Domenighini Alessandro Pol. Or Piancamuno Fenaroli Massimiliano Polisp. Gratacasolo Bersani Massimiliano GSO Breno Lussana Alessio TT CG Rogno Toini Riccardo TT CG Rogno Bianchetti Alessandro TT CG Rogno

Classifica di società

SENIORES F

1 Poiatti Barbara 21 28 30 39 42 45

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 10 10 13 14 15 16 17 18 19 19 19 22

Polisp. Gratacasolo

ADULTI M

Canossi Giancarlo GSO Breno Milesi Piergiacomo Polisp. Gratacasolo Orsatti Roberto Pol. Or. Pian Camuno Tonsi Renato Polisp. Gratacasolo Depetri Paolo TT CG Rogno Ramazzini Gianfranco Pol. Or Piancamuno

VETERANI M

11 Bianchetti Mario TT CG Rogno 13 Bersani Mario GSO S.Valentino Breno 16 Spatti Renato Polisp. Gratacasolo 17 Castelanelli Silvano Polisp. Gratacasolo 1 Romele Pietro

FITET B

Polisp. Gratacasolo

ALLIEVI

15 Risi Luca 20 Tempini Manuel

Polisp. Gratacasolo Polisp. Gratacasolo

7

Sterilgarda Castel Goffredo Cgs Tt Ripalta Cremasca Asd Zenith Montichiari Pol. Gratacasolo Asdtt Brescia Gso San Giuseppe Pol. Bagnolese San Genesio As Tt Benaco Pol. Oratorio Pian Camuno G.S.O. San Valentino - Breno Or. Casazza C.G. Rogno As Tt Asola Asd Collebeato San Pio X Tt Torbole Casaglia Pol. Folzano Oratorio Calcinato San Pancrazio Sestese

178 132 118 90 76 74 62 48 42 38 38 38 34 30 26 24 14 12 8 8 8 4


Nel campionato di sci rimonta lo Sci Club Pisogne Il secondo appuntamento al Passo del Tonale ha visto al via 150 sciatori Pronto riscatto dello Sci Club Pisogne nel campionato di sci del CSI di Vallecamonica; nella seconda tappa del circuito bianco, disputata al Passo del Tonale, la formazione lacustre ha infatti conquistato il primo posto nella graduatoria di società recuperando un paio di punti sullo Sci Cai Edolo che continua a guidare la classifica del campionato 2008/2009. Dopo un esordio discreto il settore sci del CSI camuno ingrana una marcia superiore nel secondo appuntamento della stagione sfiorando quota 150 iscritti e, soprattutto, aggiungendo altre due società sportive al lotto della partecipanti. Sulle nevi del Passo del Tonale infatti fanno il loro esordio stagionale gli sciatori del Tremonti Vione e due portacolori della Polisportiva Disabili Valcamonica. Nel dettaglio delle singole categorie brilla ancora lo Sci Cai Edolo con otto primi posti che però non sono bastati a contrastare il nutrito gruppo di atleti portato in Alta Vallecamonica dalla formazione di Pisogne. Solamente due successo per lo Sci Club Pisogne che si aggiudica la categoria esordienti con Giulia Ziliani, alle sue spalle le compagne di società Laura Ziliani e Alice Crema, e la prova degli allievi grazie a Claudio Contessi. La lunga sequenza di successi dello Sci cai Edolo inizia con Matteo Mora, miglior tempo assoluto della manifestazione e primo tra i punteggiati Fisi, per proseguire in campo maschile con l’esordiente Luca Melotti, Davide Archetti nella categoria ragazzi, il veterano Gino Salis, Severino Mariotti nella prova riservata ai Master, lo Junior Antonio Borrello, per concludere con il successo nella categoria Criterium di Matteo Tevini. In campo femminile la formazione edolese ha raccolto solo un primo posto con Mariangela Gregorini nella categoria Adulte con il podio completato dalla compagna do società Monica Pellegrini e dalla portacolori della Polisportiva Disabili Valcamonica Valeria Del Vecchio. Le categorie femminili sono state terra di conquista per lo Sci Club Rongai che ha ottenuto tre primi posti; l’allieva Cristina Frassi ha preceduto la compagna di squadra Alessi Di Gesù, tra le ragazze vittoria di Chiara Imverardi mentre nelle seniores si impone Tania Francesconi davanti a Costanza Zanardini e Roberta Vielmi, entrambe dello Sci Club

Le classifiche Categoria Maestri e Punteggiati

1. Mora Matteo Sci Cai Edolo 2. Frassi Simone Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 3. Mariotti Paolo Sci Cai Edolo 4. Vitali Nicola Sci Cai Edolo 5. Berneri Massimiliano U.S. Tremonti-Vione 6. Gabrieli Simone Sci Club Pisogne 7. Casartelli Laura Sci Club Pisogne 8. Piras Orio Sci Club Pisogne

Categoria Esordienti F.

1. Ziliani Giulia 2. Ziliani Laura 3. Crema Alice 4. Bardella Sara 5. Bonardi Martina 6. Bettoni Valentina

Sci Club Pisogne Sci Club Pisogne Sci Club Pisogne Sci Club Pisogne Sci Club Pisogne Sci Club Pisogne

Categoria Esordienti M

1. Melotti Luca 2. Cristini David 3. Saloni Davide

Sci Cai Edolo Pol. Grignaghe-S.C.Rongai Sci Club Pisogne

Categoria Ragazze

1. Imverardi Chiara Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 2. Tosana Sara Sci Cai Edolo 3. Scarlatti Francesca Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 4. Spagnoli Chiara Sci Club Pisogne 5. Raiano Greta Sci Club Pisogne 6. Felappi Francesca Sci Club Pisogne

Categoria Ragazzi

1. Archetti Davide 2. Isonni Alessandro 3. Melotti Nicola 4. Sassi Mattia

8

Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo Sci Cai Edolo


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

Pisogne. All’esordio stagionale anche il Tremonti Vione riesce a cogliere un successo individuale grazie a Andrea Riva che si impone tra i seniores battendo il compagno di squadra Daniele Pedrotti e lo sciatore del Rongai Davide Almici. Seconda vittoria stagionale per il rappresentante del Montorfano Ski Team Simone Bignotti che nella categoria Adulti precede i due edolesi Luciano Archetti e Attilio Melotti. Con questi risultati lo Sci Club Pisogne si aggiudica la tappa del Tonale e nella graduatoria di campionato si porta a sette lunghezze dallo Sci Cai Edolo; terza piazza per lo Sci Club Rongai mentre il Tremonti Vione si avvicina alla formazione bresciana del Montorfano Ski team. Il circuito sciistico del CSI di Vallecamonica prosegue senza sosta con la terza prova in programma domenica 18 gennaio a Borno; lo slalom gigante organizzato dallo Sci Club Pisogne sarà disputato sulla pista Col de Serf con ritrovo alle ore 8,00 per il ritiro dei pettorali e partenza della prima categoria in gara alle ore 9,30.

5. Armanini Alessandro Sci Cai Edolo 6. Saloni Francesco Sci Club Pisogne 7. Gazzoli David Sci Cai Edolo 8. Frassi Andrea Sci Club Pisogne 9. Felappi Mattia Sci Club Pisogne 10. Piazzani Domenico Sci Cai Edolo

Categoria Allievi

1. Contessi Claudio Sci Club Pisogne 2. Calzaferri Gianluca Sci Cai Edolo 3. Sabbadini Manuel Sci Cai Edolo 4. Frassi Yuri Sci Club Pisogne 5. Uberti Diego Pol. Grignaghe-S.C.Rongai

Categoria Allieve

1. Frassi Cristina Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 2. Di Gesù Alessia Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 3. Melotti Miriam Sci Cai Edolo 4. Poni Alice Sci Club Pisogne 5. Traversi Giulia Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 6. Moretti Francesca Pol. Grignaghe-S.C.Rongai

Categoria Adulte

1. Gregorini Mariangela Sci Cai Edolo 2. Pellegrini Monica Sci Cai Edolo 3. Del Vecchio Valeria Polisp. Disabili 4. Oliver Catherine Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 5. Dentella Paola Sci Club Pisogne

Categoria Senior F.

1. Francesconi Tania Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 2. Zanardini Costanza Sci Club Pisogne 3. Vielmi Roberta Sci Club Pisogne 4. Loda Veronica Montorfano Ski Team Brescia 5. Ceruti Valentina Sci Club Pisogne

Categoria Veterani

1. Salis Gino Sci Cai Edolo 2. Vielmi Salvo Sci Club Pisogne 3. Zatti Renzo Sci Club Pisogne 4. Spandre Modesto Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 5. Casartelli Gianpaolo Sci Club Pisogne 6. Facchini Enrico Sci Cai Edolo 7. Almici Gian Piero Sci Club Pisogne 8. Arici Piero Sci Club Pisogne

9


Categoria Master

Categoria Seniores M.

1. Mariotti Severino Sci Cai Edolo 2. Fenaroli Sergio Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 3. Frassi Bortolo Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 4. Ribola Lorenzo Sci Club Pisogne 5. Mazzola Sergio Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 6. Crema Nicola Sci Club Pisogne 7. Felappi Dionisio Sci Club Pisogne 8. Borrello Pierluigi Sci Cai Edolo 9. Silini Mario Sci Club Pisogne 10. Olivieri Giovanni Sci Club Pisogne 11. Maggiò Luigi Sci Club Pisogne 12. Poni Roberto Sci Club Pisogne 13. Martinelli Sergio Sci Club Pisogne 14. Raiano Michele Sci Club Pisogne 15. Girelli Domenico Sci Club Pisogne

1. Riva Andrea U.S. Tremonti-Vione 2. Pedrotti Daniele U.S. Tremonti-Vione 3. Almici Davide Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 4. Berlinghieri Mario Sci Club Pisogne 5. Delledonne Riccardo Montorfano Ski Team 6. Belleri Marco Sci Club Pisogne 7. Sigala Maffoni Stefano Sci Club Pisogne 8. Pedrotti Paolo U.S. Tremonti-Vione 9. Spiranti Paolo Sci Cai Edolo 10. Rizzi Stefano U.S. Tremonti-Vione 11. Riva Fabrizio U.S. Tremonti-Vione 12. Spandre Claudio Sci Club Pisogne 13. Belli Michele Sci Club Pisogne 14. Flelli Giovanni Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 15. Bernardi Andrea U.S. Tremonti-Vione 16. Flelli Giuseppe Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 17. Laini Daniele Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 18. Belli Pierantonio Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 19. Salvetti Daniele Sci Club Pisogne 20. Bettoni Francesco Sci Club Pisogne 21. Angeli Ivan Sci Cai Edolo 22. Chiodi Guglielmo Sci Cai Edolo 23. Laccona Giuseppe Sci Club Pisogne

Categoria adulti

1. Bignotti Simone Montorfano Ski Team Brescia 2. Archetti Luciano Sci Cai Edolo 3. Melotti Attilio Sci Cai Edolo 4. Tognoli Enrico Sci Cai Edolo 5. Ziliani Mario Sci Club Pisogne 6. Ronchi Marco Sci Cai Edolo 7. Sassi Ugo Sci Cai Edolo 8. Frassi Marcello Sci Club Pisogne 9. Antonelli Ugo Montorfano Ski Team Brescia 10.Isonni Armando Sci Cai Edolo 11. Casalini Giuseppe Sci Cai Edolo 12. Bonardi Massimo Sci Club Pisogne 13. Minelli Enrico Polisp. Disabili 14. Bertassi Cristian Montorfano Ski Team Brescia 15. Calzaferri Valter Sci Cai Edolo 16. Zaninoni Ferruccio Sci Club Pisogne 17. Bardella Gilberto Sci Club Pisogne 18. Pellegrinelli Bruno Sci Club Pisogne 19. Facchinetti Valentino Sci Club Pisogne

Categoria Criterium

1. Tevini Matteo 2. Pedretti Simone 3. Girelli Mattia

Sci Cai Edolo Pol. Grignaghe-S.C.Rongai Sci Club Pisogne

Classifica di societĂ 

1 Sci Club Pisogne 2 Sci Cai Edolo 3 Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 4 U.S. Tremonti-Vione 5 Montorfano Ski Team Brescia 6 Polisp. Disabili Vallecamonica

Categoria Jniores M.

1. Borrello Antonio Sci Cai Edolo 2. Tomasi Loris Sci Cai Edolo 3. Armanini Stefano Sci Cai Edolo 4. Beltracchi Francesco Sci Cai Edolo 5. Rizzo Andrea Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 6. Spiranti Federico Sci Cai Edolo 7. Bardella Andrea Sci Club Pisogne 8. Laini Alberto Sci Club Pisogne

Classifica di campionato

1 Sci Cai Edolo 2 Sci Club Pisogne 3 Pol. Grignaghe-S.C.Rongai 4 Montorfano Ski Team Brescia 5 U.S. Tremonti-Vione 6 Polisp. Disabili Vallecamonica

10

92,5 90,5 66 51,5 48 44 181,5 174,5 128 97 51,5 44


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

Il Signore scia con voi: festa della neve per i sacerdoti La manifestazione del CSI è in programma a Sestola il 9 e 10 febbraio Il Consiglio regionale CSI dell’Emilia Romagna, in collaborazione con i comitati provinciali di Reggio Emilia, Modena e Carpi, la Scuola nazionale maestri di sci di Sestola e la provincia di Modena, organizza la decima edizione della festa sulla neve per sacerdoti sciatori valida come campionato nazionale CSI di slalom gigante fondo e ciaspolata. La manifestazione, in programma il 9 e 10 febbraio 2009, è ospitata dalla località montana Passo del Lupo, Sestola in provincia di Modena. La festa si apre lunedì 9 febbraio con il ritrovo dei partecipanti presso il Ristorante Capriolo a Sestola; alle ore 10,30 sorteggio degli ordini di partenza e nel pomeriggio, alle ore 15.30, gara di fondo a tecnica libera disputata sulla pista “Lago della Ninfa”. Per i sacerdoti che non praticano lo sci da fondo è prevista anche una ciaspolata sempre sulla stessa pista. Dopo le premiazioni alle ore 18 sarà celebrata la S. Messa a ricordo di don Marzio e don Ignazio; in serata è prevista una festa per celebrare il decennale dell’appuntamento sportivo. Il giorno seguente il programma prevede la disputa in due manche dello slalom gigante sulla pista Beccadella al Passo del Lupo; dopo il pranzo alle ore 13.30 saranno effettuate le premiazioni. Iscrizioni ed informazioni si ricevono presso la segreteria regionale del CSI Emilia Romagna o contattando don Aronne Magni. La manifestazione rientra nel progetto “Clericus Cup” promosso dal CSI per preti e seminaristi.

Campestre regionale a Guanzate Appuntamento domenica 18 gennaio

E’ in programma domenica 18 gennaio 2009 la seconda tappa del circuito regionale di corsa campestre; la prova valida per il Trofeo Lombardi è organizzata dal Comitato Provinciale di Como in collaborazione con l’O.S.G. Guanzate. Il programma della campestre regionale prevede alle ore 9.00 il ritrovo di giuria ed atleti presso il Centro Sportivo Comunale di Via Roma, quindi doppo la chiusura delle iscrizioni, il via alle gare previsto per le ore 10.00. Le premiazioni saranno effettuate al termine delle gare. Il programma orario e la successione delle gare saranno quelli previsti

11

dal Regolamento Regionale. Le iscrizioni vanno inviate entro Mercoledì 14 Gennaio 2009, alla segreteria regionale, all’indirizzo mail rosy.colombo@csi.lecco.it, utilizzando i moduli di iscrizione della società. Non è prevista la S. Messa al campo, ma è possibile tuttavia partecipare a quelle celebrate alle ore 8:00, 9:30 e 11:00 presso la Chiesa Parrocchiale di Guanzate Oltre ai primi 5 atleti di ogni categoria e alle prime 10 società gli organizzatori hanno previsto un premio per tutti i partecipanti. Le categorie giovanili saranno premiate al termine della gara dell’attività promozionale.


Tre prove per lo sci nordico Prende il via domenica 1 febbraio il campionato camuno di sci di fondo Mentre di avvia a conclusione con successo il corso di sci di fondo per principianti promosso dallo Sci Club Darfo Boario sulla pista nazionale di Schilpario si avvicina la data d’inizio della terza edizione del campionato camuno di sci nordico. L’iniziativa, che lo scorso anno aveva raccolto l’adesione di una trentina di appassionati, è promossa dal CSI di Vallecamonica in collaborazione con lo Sci club Darfo Boario e la Polisportiva disabili di Valcamonica. Con il passare delle stagioni la proposta si è ampliata passando dalla prova unica dell’esordio alle tre tappe del circuito in calendario per quest’anno. Il via al campionato è stato fissato per domenica 1 febbraio alle ore 10 sulla pista di Santa Apollonia a Pon-

te di legno; a questa gara seguiranno le manifestazioni di Schilpario domenica 1 marzo e, per concludere, altra trasferta in Alta Vallecamonica domenica 8 marzo per disputare la

12

gara sulla pista di Val Sozzine a Ponte di legno. Identico il programma delle tre gare in calendario con il ritrovo dei concorrenti alle ore 9,00, la verifica del tesseramento, quindi la consegna dei pettorali e il via alla parte agonistica alle ore 10 con la partenza in linea per le varie categorie previste dal regolamento. Per niente complicata la partecipazione al campionato camuno di sci di fondo, basta provvedere a sottoscrivere la tessera assicurativa del CSI, operazione possibile anche prima della partenza di ogni singola gara; le iscrizioni alle tre prove invece sono completamente gratuite. Per ulteriori informazioni sul campionato camuno di sci nordico, e per le iscrizioni, ci si può rivolgere alla segreteria del CSI di Vallecamonica, alla sede di Darfo dello Sci Club Darfo Boario (tel.333/671324) oppure ai responsabili della Polisportiva Disabili di Valcamonica (tel.0364/533791)


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

Ritornano in piscina gli atleti del Polisportivo La piscina comunale di Darfo ospita domenica 18 gennaio i giochi nell’acqua Un centinaio di atleti ha dato vita all’appuntamento con i giochi in piscina organizzati, prima della sosta natalizia, nella piscina comunale di Edolo; protagoniste dell’appuntamento, che raccoglie da sempre le simpatie dei ragazzi del CSI, soprattutto le società sportive dell’Alta e Media Vallecamonica. La commissione tecnica ha proposto per gli under 8, 10 e 12 tre simpatici giochi disputati nell’arco dell’intero pomeriggio trascorso a Edolo. Gli stessi giochi saranno proposti, per le società che non hanno partecipato alla festa di Edolo, domenica 18 gennaio, sia la mattina che il pomeriggio, presso la piscina comunale di Darfo.

In mattinata ritrovo presso la piscina comunale di Darfo alle ore 9,15, quindi dopo la formazione dei gruppi inizio dei giochi. La chiusura della prima parte della manifestazione è prevista intorno alle ore 11,45, nel pomeriggio ritrovo alle ore 13,30 e inizio dei giochi mezz’ora più tardi. Per l’esecuzione dei giochi non sono richieste particolari capacità, neppure quella di saper nuotare, e le modalità di svolgimento verranno illustrate ai ragazzi direttamente sul posto. La sicurezza durante i giochi sarà garantita da alcuni bagnini e dai vari responsabili CSI presenti alla manifestazione. I partecipanti (ragazzi ed accompa-

13

gnatori) che prenderanno parte ai giochi in acqua dovranno necessariamente indossare una cuffia per i capelli. Le cuffie potranno anche essere acquistate direttamente in piscina il giorno della manifestazione. Visti gli inevitabili momenti di attesa durante i giochi si consiglia a tutti ragazzi l’uso dell’accappatoio. Si invita inoltre ogni società partecipante a mettere a disposizione, per assistere i ragazzi durante i giochi, almeno due persone di cui almeno una disponibile a scendere in acqua. Alle persone che seguiranno i giochi a bordo piscina si consiglia l’uso di un abbigliamento adeguato in particolare per quanto riguarda le calzature. Le distinte degli atleti partecipanti (quelle usate normalmente per gli incontri sportivi) dovranno essere consegnate entro l’orario di ritrovo fissato dal programma. La verifica delle presenze verrà effettuata attraverso le nuove tessere che i ragazzi dovranno esibire individualmente al “CSI Check-In”.


Commissione tecnica tennistavolo Comunicato N° 5 del 12 Gennaio 2009 Trofeo «F.lli Castellanelli marmi e graniti» 5ª Giornata TT. C.G. Rogno A - Polisportiva Oratorio Piancamuno 3 Polisportiva Gratacasolo - Polisportiva Oratorio Piancamuno 1 TT. C.G. Rogno B - Polisportiva Oratorio Piancamuno 2 Riposa: Polisportiva Ossimo

1-4 5-0 0-5

Classifica 1.

Pol. Oratorio Piancamuno 3

8

2.

Pol. Oratorio Piancamuno 2

8

3.

Polisportiva Gratacasolo

8

4.

TT. C.G. Rogno A

7

5.

Polisportiva Ossimo

6

6.

TT. C.G. Rogno B

4

7.

Pol. Oratorio Piancamuno 1

4

Attenzione Si ricorda che,da calendario,le squadre che giocano in “casa” devono portarsi segnapunti e palline per poter disputare gli incontri previsti. La sesta giornata è prevista per giovedì 22/01/2009 a partire dalle ore 20.30 presso l’oratorio di Corti a Costa Volpino.

14


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

Commissione attività polisportiva Comunicato N° 11 del 12 Gennaio 2009 pallavolo

Minivolley Under 10

Minivolley Under 12

Girone Unico

Girone Unico

Risultati 8ª Giornata

U.S. Montecchio Tre piu’ GS Darfo Giallo AIDO - Zani Imp. Edile G.S.O. Breno 2000

Galattica Salari S.r.l. Punto Edile Niardo MO.BI. Motor COGIM S.r.l. Borno

1 0 2 3 0

- - - - -

2 3 1 0 3

Risultati 7ª Giornata Pol. Gratacasolo A Oratorio Malegno Pol. Gratacasolo B

Magic Cogno 0 - 3 G.S.O. Breno 99/98 2 - 1 Grifon D’oro Bienno 0 - 3

Risultati 8ª Giornata

Giochi in piscina

Hotel Lory Eracleamare VE AGIP Nodari Red Stars Ossimo Butterflies Oratorio Malegno L@ Chiocciol@ U.S. Montecchio COGIM Borno Blu G.S.O. Breno 97 Fiorini Vern. Sacca A GSO Piamborno 97 Pol. Gratacasolo A Grifon D’oro Bienno Pietroboni Serramenti GSO Piamborno 98 BerzoV. Blue Angels Pol. Gratacasolo B Cogim Borno Bianco US Montecchio Blu LA.IV. Custom BerzoVolley Red Angels Power System

Giochi in piscina a Darfo domenica 18 gennaio, sia la mattina che il pomeriggio, presso la piscina comunale. In mattinata ritrovo presso la piscina comunale di Darfo alle ore 9,15, quindi dopo la formazione dei gruppi inizio dei giochi. La chiusura della prima parte della manifestazione è prevista intorno alle ore 11,45, nel pomeriggio ritrovo alle ore 13,30 e inizio dei giochi mezz’ora più tardi.

15

1 3 0 1 3 0 0 3 0 0 3

- - - - - - - - - - -

2 0 3 2 0 3 3 0 3 3 0


Minivolley - under 10 CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra AIDO - Zani Imp. Edile U.S. Montecchio GS Darfo Rosso Salari S.r.l. COGIM S.r.l. Borno GS Darfo Giallo Punto Edile Niardo Pietroboni serramenti G.S.O. Breno 2000 Tre piu’ Galattica MO.BI. Motor

I.S. 51,8 51,8 46,3 45,0 42,8 40,5 27,0 25,7 20,3 15,8 0,0 0,0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.P. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.O. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.C. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 51,8 51,8 46,3 45,0 42,8 40,5 27,0 25,7 20,3 15,8 0,0 0,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

pallavolo - under 12

CLASSIFICA POLISPORTIVA: Squadra Red Stars Ossimo U.S. Montecchio Butterflies L@ Chiocciol@ COGIM S.r.l. Borno Blu Fiorini Verniciat Sacca B G.S.O. Breno 97 Pol. Gratacasolo A Oratorio Malegno Magic Cogno Rist. Piz. “Al Cenacolo” Fiorini Verniciat Sacca A Pietroboni Serramenti BerzoVolley Red Angels Grifon D’oro Bienno GSO Piamborno 97 COGIM S.r.l. Borno Bianco GSO Piamborno 98 Power System G.S.O. Breno 99/98 AIDO Artogne KINDER ROMEC BerzoVolley Blue Angels AGIP Nodari Pol. Gratacasolo B Hotel Lory Eracleamare VE Tre piu’

I.S. 54,0 51,8 49,5 49,5 47,3 46,3 45,0 45,0 45,0 43,7 43,7 42,8 40,5 38,3 36,0 36,0 33,8 29,3 27,0 25,7 25,7 22,5 22,5 20,3 20,3 12,9

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

16

G.P. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.O. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.C. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 54,0 51,8 49,5 49,5 47,3 46,3 45,0 45,0 45,0 43,7 43,7 42,8 40,5 38,3 36,0 36,0 33,8 29,3 27,0 25,7 25,7 22,5 22,5 20,3 20,3 12,9


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

pallavolo - under 14

Girone Unico

Volley S.Ambrogio Gorzone UnicaVolley 3 - 0 Tre Più

Risultati 7ª Giornata

Arcobaleno Primavera 3 - 0

C.G. Rogno Bar Palazzetto Adamello V. Malonno 0 - 3

Polisportiva Gratacasolo

AIDO Ragazze 0 - 3

AIDO Ragazze

Pim Pam Pizza

GSO Piamborno 96 2 - 1

3D Torneria Meccanica NV GS Darfo 2 - 1

CARIGE Assicurazioni 3 - 0

Risultati 8ª Giornata

Oratorio Malegno

Arcobaleno Giallo 1 - 2

C.G. Rogno Ducoli Achille Credito Coop Bs Borno 0 - 3

Polisportiva Gianico

US Sacca 3 - 0

GSO Piamborno 96

Farmacia Dott Vespa

Pim Pam Pizza 3 - 0

Polisp. Gratacasolo 1 - 2

CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra Arcobaleno Giallo Credito Coop di BS Borno Volley S.Ambrogio Gorzone Tre Più 3D Torneria Meccanica NV Pim Pam Pizza AIDO Ragazze C.G. Rogno Bar Palazzetto Farmacia Dott Vespa GS Darfo US Sacca Arcobaleno Primavera Adamello Volley Malonno Oratorio Malegno GSO Piamborno 96 CARIGE Assicurazioni UnicaVolley Polisportiva Gratacasolo C.G. Rogno Ducoli Achille Polisportiva Gianico

I.S. 78,0 78,0 78,0 74,8 71,5 65,0 65,0 61,8 58,5 55,3 55,3 55,3 52,0 52,0 48,8 42,3 39,0 32,5 32,5 16,3

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.P. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.O. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.C. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 78,0 78,0 78,0 74,8 71,5 65,0 65,0 61,8 58,5 55,3 55,3 55,3 52,0 52,0 48,8 42,3 39,0 32,5 32,5 16,3

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

Richiamo

VISTI i referti di gara pervenuti e gli atti d’ufficio si richiama il Dirigente Arbitro della società Polisportiva Gianico U14 a firmare le distinte di presentazione degli atleti. Si INFORMA che in caso di ulteriori dimenticanze della firma delle distinte verranno applicate sanzioni amministrative nei confronti della Società.

17


Commissione tecnica pallavolo Comunicato N° 10 del 12 Gennaio 2009 Risultati 10ª Giornata

ALLIEVE Risultati 7ª Giornata

Pedretti Calcestruzzi Unica Volley Aido Young Comis Niardo Volley GSO Piamborno 94-95 Adamello Volley Malonno Clan Ponte di Legno GSO S. Zenone

G.S.O. Breno Cogin srl Borno Bar Colombine Power System Polisp. Gratacasolo Polisportiva Ossimo G.S. Darfo IMEL Imp.Elett Civili

V 7 7 6 5 4 4 4 4 3 3 3 2 2 1 0 0

P 0 0 1 2 3 2 3 3 4 4 4 4 5 6 7 7

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Aido Nostrani Trasporti 1 - 3

Ristorante al Ponte

Aido Nostrani Trasporti 3 - 1

Risultati 11ª Giornata

CLASSIFICA

0 - 3 3 - 1 1 - 3 3 - 0 3 - 1 N.D. 2 - 3 3 - 1

Squadra P.ti G BECA Impianti 15 6 Pixie Bar 15 6 Ristor. al Ponte 15 8 Ciuffo 4ever 12 6 Unica Volley 12 6 RINUOVA 12 7 Gso Breno 11 6 Asc Capo di Ponte 10 6 Tre più Costruzioni 9 6 GSO. S. Zenone 9 6 Nostrani Trasporti 7 9 GS Darfo 2 7 La Piadina Cogno 0 7

CLASSIFICA Squadra P.ti G Comis Niardo V. 21 7 Bar Colombine 20 7 Unica Volley 19 7 G.S. Darfo 14 7 Cogin srl Borno 13 7 Adamello V. Malonno 12 6 Pedretti Calcestruzzi 12 7 G.S.O. Breno 11 7 Power System 10 7 GSO S. Zenone 9 7 Aido Young 8 7 Polisportiva Ossimo 6 6 GSO Piamborno 6 7 Clan Pontedilegno 4 7 IMEL Im.Elet Civili 0 7 Polisp. Gratacasolo 0 7

La Piadina Cogno

F 21 21 20 16 15 14 14 14 13 13 11 7 9 5 2 1

S 1 7 6 12 11 7 10 11 13 13 15 13 17 18 21 21

PR 553 654 605 645 596 476 543 543 561 577 498 424 534 420 359 400

PS 387 540 484 535 531 440 525 519 548 558 602 464 592 537 575 551

V 5 5 5 5 4 4 3 3 3 3 2 1 0

P 1 1 3 1 2 3 3 3 3 3 7 6 7

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 16 15 20 16 15 16 13 13 13 12 10 6 3

S 6 6 16 9 9 12 10 12 12 12 23 20 21

PR 516 484 809 539 525 617 464 517 545 505 653 493 446

PS 437 438 761 482 462 601 492 496 461 506 786 609 582

Mista Amatori Girone Unico

Risultati 4ª Giornata GSO Piamborno

R.G. 76 1 - 3

Lo Zenit & La Cantina Bar Gelateria Roby Raffy Macelleria Tore Stefano EUROCALOR UNICA Volley Sloppy-Giori-ACI Soardi

Euro bar Cedegolo POL. Gratacasolo Agroalimentari Pasini GSO Piamborno R.G. 76 ARDOR Cogno

Risultati 5ª Giornata

Comunicazioni:

Si richiama la società G.S.O. Breno a far tenere un comportamento più civile al proprio pubblico.

3 3 0 3 3 3

- - - - - -

1 0 3 1 0 1

CLASSIFICA Squadra P.ti G UNICA Volley 14 5 Agroalimentari Pasini 12 5 Lo Zenit & La Cantina 12 5 EUROCALOR 12 5 Bar Roby Raffy 10 5 Euro Bar Cedegolo 8 4 GSO Piamborno 6 5 R.G. 76 4 4 Sloppy-Giori 4 5

Juniores Femminile Risultati 7ª Giornata

TRE PIU’ Costruzioni AIDO Nostrani Trasporti GS Darfo GSO. S. Zenone Gso Breno

Pixie Bar ASC Capo di Ponte RINUOVA Ciuffo 4ever Ristorante al Ponte

1 2 0 0 3

- - - - -

3 3 3 3 1

18

V 5 4 4 4 3 3 2 1 1

P 0 1 1 1 2 1 3 3 4

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 15 14 13 12 11 10 8 6 6

S 2 5 5 5 6 5 10 10 13

PR 401 439 434 395 387 343 392 312 397

PS 316 340 357 351 289 298 406 352 422


1 3

G ENNA I O

2 0 0 9

POL. Gratacasolo 2 4 Macelleria Tore S. 0 4 ARDOR Cogno 0 5

1 0 0

3 4 5

0 0 0

3 0 1

11 12 15

234 331 145 300 274 391

Open Femminile girone Unico

Open Maschile

Risultati 6ª Giornata

Conces. Olivetti Niardo F.lli Piali Comm. Rottami Autofficina Troletti GSO Corna UNICA VOLLEY C Cavour Volley Tinteggiature Confortini

Girone Unico

Risultati 3ª Giornata RTM

TRE PIU’ Costruzioni 1 - 3

CLASSIFICA Squadra P.ti G Eredi Bellini S. 9 3 Tre più Costruzioni 7 3 DBF Arredamenti 6 3 Pol. Gianico 5 3 RTM 0 3 GSO Piamborno 0 3

V 3 2 2 2 0 0

P 0 1 1 1 3 3

N 0 0 0 0 0 0

F 9 8 6 6 1 0

S 0 4 3 5 9 9

PR 225 276 213 225 176 97

Squadra P.ti G Cavour Volley 17 6 UNICA Volley E 16 6 Italia in vetrina 16 6 UNICA Volley C 13 6 Tre più Costruzioni 11 5 M.C.M. Artogne 9 5 GSO Corna 8 6 Immobiliare Borno 7 6 Pol. Gratacasolo 6 6 Piali Com. Rottami 5 5 Autofficina Troletti 5 5 Con. Olivetti Niardo 3 6 Rogno D&D 2000 3 6 Tint. Confortini 1 6

girone Unico

ACS Assemb.Cernite.Sb

Gelatando 2 - 3

Pizza Antico Ponte ACS Assemb.Cernite.Sb GELATANDO

Punto Sport Sonico N.D. TRE PIU’ Costruzioni 3 - 2 US Malonno 3 - 1

Risultati 7ª Giornata

Risultati 8ª Giornata GELATANDO

P 1 1 2 4 4 5 4

N 0 0 0 0 0 0 0

F 18 13 15 14 10 10 5

S 10 4 10 15 16 16 14

PR 630 404 552 622 507 538 337

P 0 0 1 2 1 2 4 4 4 3 3 5 5 6

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 18 18 17 16 13 10 11 10 8 7 6 8 7 3

S 4 4 5 10 7 7 14 14 13 12 12 15 17 18

PR 520 513 521 564 436 389 547 500 456 374 339 492 434 329

PS 382 390 372 522 412 372 517 542 496 435 388 556 542 488

Spostamenti Gara

Acconciature Luigi 1 - 3

V 6 4 4 3 2 1 1

V 6 6 5 4 4 3 2 2 2 2 2 1 1 0

Si autorizza lo spostamento della gara n° 1675 ( F.lli Piali - Tinteggiature Confortini ) del 01-02-2009 al 30-01-2009 alle ore 21,00 a Piancamuno

CLASSIFICA Squadra P.ti G Acconciature Luigi 16 7 Pizza Antico Ponte 12 5 Tre più Costruzioni 12 6 GELATANDO 10 7 ACS Ass.Cernite Sb. 6 6 US Malonno 5 6 Punto Sport Sonico 2 5

1 - 3 N.P. N.D. 1 - 3 3 - 0 3 - 0 0 - 3

CLASSIFICA

PS 96 249 174 220 248 225

Open Mista

Risultati 6ª Giornata

Italia in vetrina AIDO M.C.M. Artogne TRE PIU’ Costruzioni Pol. Gratacasolo Immobiliare Borno CG Rogno D&D 2000 UNICA VOLLEY E

PS 595 336 520 574 554 564 447

Reintegro Cauzioni

Si invita la sottoelencata società a reintegrare la cauzione entro 15 giorni dalla prima segnalazione pena l’applicazione delle more previste dal Regolamento Generale Quota da Integrare U.S. Montecchio A.S.D. euro 33,00

Spostamenti Gara

Si autorizza lo spostamento della gara n° 1753 (U.S.Malonno-Punto sport Sonico) del 30-01-2009 a data da destinarsi Si autorizza lo spostamento della gara n° 1748 ( Acconciature Luigi- U.S.Malonno ) del 25-01-2009 al 22-022009 alle ore 20,30 a Niardo

Apertura sede di Edolo La sede di Plemo fino al 31 marzo è aperta il lunedì dalle ore 19,30 alle ore 20,00

19


Commissione disciplinare Comunicato N° 11 del 12 Gennaio 2009 Incontri non Omologati

Minivolley Under 12

US Montecchio Blu (U.S. Montecchio) [ Inc. n. 2031 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori Oratorio Malegno (U.S. Malegno) [ Inc. n. 2023 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori Oratorio Malegno (U.S. Malegno) [ Inc. n. 1287 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori Pol. Gratacasolo B (Pol. Gratacasolo) [ Inc. n. 1240 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori Pol. Gratacasolo A (Pol. Gratacasolo) [ Inc. n. 1242 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori

PALLAVOLO

1468 Adamello V. Malonno - Polisportiva Ossimo Allieve Non Disputato 1740 Pizza Antico Ponte - Punto Sport Sonico Open Mista (Unico) Non Disputato 1660 F.lli Piali Comm. Rottami - M.C.M. Artogne Top Junior + Open Femminile Non Pervenuto 1662 Autofficina Troletti - TRE PIU’ Costruzioni Top Junior + Open Femminile Non Disputato

Sanzioni

Delibere

Delibera N° U14 0901 VISTI i referti di gara pervenuti; VISTI gli atti d’ufficio; VISTO l’Art. 10 c. 7 del Regolamento Attività Polisportiva IL GIUDICE UNICO DI DISCIPLINA COMMINA: - La perdita dell’incontro n°1951 del 10/01/2009 per la squadra U.S. Sacca U14 per la violazione del citato Art. 10 c. 7 del Regolamento Attività Polisportiva in quanto l’atleta con tessera n°AT-18000930-08/09 non risulta aver preso parte alla competizione.

Open Maschile

Tre più Costruzioni (Polisp. Edolese) [ Inc. n. 1846 ] Ammenda di euro 9,00 Ritardata presentazione degli atleti sul campo

Minivolley Under 10

Apertura sede di Edolo

U.S. Montecchio (U.S. Montecchio) [ Inc. n. 1916 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori G.S.O. Breno 2000 (G.S. O Breno) [ Inc. n. 1900 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori

La sede di Edolo fino al 31 marzo è aperta il lunedì dalle ore 19,30 alle ore 20,00

20



CSI Insieme 02-09