Page 44

44

MARE R

D

P I S

Rilevamento di cetacei

DESCRIZIONE L’indicatore riporta il numero dei cetacei spiaggiati in Toscana nel 2017. Nel numero complessivo sono riportati esemplari sia vivi che morti.

MESSAGGIO CHIAVE Nel 2017 si sono registrati 48 spiaggiamenti lungo le coste toscane, più del doppio rispetto allo scorso anno. Il 52% degli spiaggiamenti è concentrato nei mesi invernali fra dicembre e marzo; fra gli esemplari di Stenella si rileva il maggiore numero di decessi (58%). Quest’ultimo esito, in base ai risultati degli esami veterinari, potrebbe essere un segnale del perdurare dell’epidemia da Morbillivirus che, iniziata nel 2016 sulle coste tirreniche meridionali, si è estesa nel 2017 sulle nostre coste. I trend storici dei dati dei recuperi in Toscana (a partire dal 1986) mostrano negli ultimi anni un incremento.

Questo fatto non è da attribuire ad un reale aumento della mortalità di questi animali, ma piuttosto ad una maggiore efficienza della rete regionale di recupero. COSA FA ARPAT Attività di coordinamento delle diverse attività di recupero per conto dell’Osservatorio Toscano Biodiversità della Regione Toscana ai sensi della L.R.30/2015. Collegamento tra le diverse componenti della Rete regionale di recupero (Capitaneria di porto, IZSLT, USL, Università, Centri di ricerca), registrazione dei dati raccolti, compilazione delle schede previste e stesura del Report dell’attività annuale.

Cetacei spiaggiati suddivisi per provincia

MASSA

2

LUCCA

2

PISA

4 Cetacei spiaggiati suddivisi per specie

28

LIVORNO

1 19

Stenella

7 1

13

1 1

Tursiope

GROSSETO

7

1

3

Zifio

1 Capodoglio

5 Indeterminati Dati anni precedenti Annuario dei dati ambientali ARPAT 2018

Profile for ARPAT

Annuario dei dati ambientali 2018  

I dati ambientali più significativi per le diverse matrici, presentati sotto forma di numeri, grafici e infografica. Download: http://www.ar...

Annuario dei dati ambientali 2018  

I dati ambientali più significativi per le diverse matrici, presentati sotto forma di numeri, grafici e infografica. Download: http://www.ar...