Issuu on Google+


OGNI GIORNO MANGIAMO...


...ANCHE IN MODO ESAGERATO!


IL CIBO PERO' NON E' TUTTO UGUALE


IL CIBO SI DIVIDE IN 4 GRUPPI: ●

PROTEINE:

funzione plastica

CARBOIDRATI: funzione energetica

GRASSI: funzione energetica

VITAMINE,SALI:

funzione regolatrice


LA VARIETA' NEI NOSTRI PASTI ●

Vivere bene significa anche avere una sana e varia alimentazione. La maggior parte della popolazione mangia in grandi quantità il cosìdetto “cibo spazzatura”. A causa di questo continuo mangiare male molta gente ricorre alle diete che, non sempre, sono efficaci come sembra.


DIETE...PESO


IL PESO ECCESSIVO CHE DIVENTA OBESITA' ●

Per mangiare in modo adeguato bisogna fornire all'organismo molte energie. Se mangiamo troppo il nostro corpo non solo ci risulterà più grosso, ma si ammalerà anche.

L'obesità (il peso del corpo supera il 20% di quello che dovrebbe essere) é una malattia che,

solitamente, deriva dallo squilibrio tra quello che si mangia e quello che si consuma.


IL PESO DEGLI ADOLESCENTI TRA 1999 & 2000 IN ITALIA


DIMAGRIRE......

Dimagrire non significa digiunare perché a volte può succedere che diventi una vera e propria ossessione. Essere molto magri fa diventare le attività pesi che l'organismo non può sopportare perché mancano le energie necessarie a muoverlo ed ha sostenerlo. Molto importante é sapere che un'eccessiva magrezza può portare all'anoressia. Per questo motivo bisogna introdurre nel nostro corpo gli zuccheri necessari a svolgere le normali attività fisiche.


LA MAGREZZA...L'ANORESSIA


L'IMPORTANZA DELLO SPORT...


...PER COMBATTERE L'OBESITA' Per combattere l'obesità, oltre ad avere una sana alimentazione si possono perdere chili praticando un qualsiasi sport.Tutti quelli

che fanno sport consumano molte energie e perciò hanno bisogno di più zuccheri: i principi nutritivi che danno energia più rapidamente e che perciò sono consumati in grandi quantità quando ci si muove.

Per fare in modo che il corpo non si appesantisca il pasto deve essere precedente a qualsiasi allenamento di minimo tre ore.Dopo invece bisogna reintegrare l'acqua ed i sali minerali persi, mangiando frutta e bevendo molto.



Alimentazione