Issuu on Google+

30-03-2011

16:02

Pagina 1

m o d e n a

NB_aprile

TRADIMENTO: come ritrovare la serenità

MESSICO:

viaggio tra storia, tradizioni e mistero

n°59 G 2 aprile 2011 G Apple Press Group srl - Edizione di Modena, Carpi e Sassuolo G € 3,00 promozione lancio € 1,00

BELLEZZA:

ginnastica facciale per una pelle giovane

SAMUELE BERSANI si racconta: “Io, l’amore, Modena e...”

SALOTTO AGGAZZOTTI la casa della cultura e dell’arte CLAUDIA ZEPPELLI in difesa dei minori

MODENA E DINTORNI: aperitivi, feste ed eventi unici

MODA:

tentazioni di primavera tra colori fluo e black &white


NB_aprile

29-03-2011

13:24

Pagina 2


NB_aprile

29-03-2011

12:32

Pagina 3


NB_aprile

30-03-2011

10:56

Pagina 4

EDITORIALE di silviamigliorini

Bellezza e tradimento: se volete essere belle siatelo per voi stesse prima di tutto.

n

on c’entrano nulla (quasi sempre), l’uno con l’altra,

Vero però che spesso si dà la possibilità alla parte tradita di aprire gli

la bellezza ed il tradimento e, adesso, vi spiego il

occhi e guardare la propria vita come la PROPRIA vita e godere di un

perchè...

sacco di belle cose: piacersi, apprezzarsi, capire quanto si vale e

Ho visto uomini tradire mogli o fidanzate belle, bril-

quanto si sta bene in pace con sé stessi.

lanti ed intelligenti con donne bruttine e senza sale.

Si apre, o meglio riapre, un mondo: il tuo! E grazie a questo, maga-

Ho visto donne tradire mariti o fidanzati interessanti, intriganti e di

ri, pensi: “Mi fosse successo prima!”.

classe con uomini bruttini e senza sale o magari un po’ volgari e

Consiglio a tutti coloro (donne e uomini) che sono traditi, quindi alla

sguaiati.

parte che soffre, di concentrarsi su sé stessi. Amarsi.

Chissà… forse colpa del desiderio di vivere una storia intrigante che

Succederà un giorno, al risveglio che starete bene, respirerete ed

riempie la monotonia di un matrimonio? O forse la voglia di sentirsi

uscirete. Fare shopping, andare in un centro benessere, partecipare

attraenti, affascinanti e desiderati dalla propria amante?

ad una serata, godere della propria casa e della propria musica: tutta

O ancora la propria moglie o fidanzata è troppo forte e con una per-

un’altra vita: LA VOSTRA! E noi di NB, in queste pagine, vi proponia-

sonalità spiccata e, quindi, la voglia di affermazione porta l’uomo a

mo la gioia e l’allegria di negozi, locali, centri benessere, saloni di

cercare una parte più debole e senza personalità?

estetica e parrucchieri che possono essere parte del vostro risveglio.

Fatto sta che il tradimento è realtà quotidiana nella nostra società e

Se non succede è meglio, ma se dovesse succedere potreste anche

diventa quasi normale la sua esistenza.

essere felici ed in forma come non mai.

Peccato perché normale non è. Io almeno la penso così. Vero che ognuno la pensa a modo suo e fa ciò che vuole, vero anche, però, che con i propri comportamenti spesso si condizionano le vite di altre persone e magari si lascia un segno forte nella personalità e nel carattere di chi è parte tradita.

Naturalmente Benessere Anno 10 n° 59,

PROGETTO GRAFICO:

registrazione Tribunale di Modena

Alessandra Maramotti,

n. 1640 del 31/05/2002.

Glenda Bonezzi

Editore Apple Press Group s.r.l.

COLLABORATORI:

Via Giardini 440 Modena

Elisa Scarabelli, Cristina Siligardi,

Tel. 059/2919911

Alessandra Maramotti,

pubblicita@applepress.it

Daniela Cornia, Glenda Bonezzi.

DIRETTORE RESPONSABILE:

ACCOUNT MANAGER:

Silvia Migliorini

Giorgia Gozzi

COORDINATORE EDITORIALE:

INFO MARKETING:

Veronica Messori

v.messori@applepress.it

IN REDAZIONE:

STAMPA:

IL PROSSIMO NUMERO IN EDICOLA IL 7 MAGGIO 2011 AVVERTENZE - GARANZIE PER I LETTORI. I contenuti della pubblicazione sono redatti con criterio, gli Autori declinano tuttavia ogni responsabilità, diretta e indiretta per eventuali imprecisioni, errori, omissioni o danni presunti nei confronti dei lettori e di qualsiasi terzo,

Silvia Marchetti,Veronica Messori, Enrico Marzico

4

Galeati Industrie Grafiche s.p.a. - Imola

inserzionisti compresi. Gli argomenti inerenti la salute e la prevenzione non costituiscono sollecitazione al consumismo farmaceutico. Prima di prendere decisioni terapeutiche scaturite dalla lettura di queste pagine consultate il vostro medico di fiducia e attenetevi ai precetti dei sanitari iscritti agli ordini professionali. Testi, foto e grafi-

Silvia Migliorini, Lisa Corradi.

In vendita nelle edicole di Modena

ART DIRECTOR:

e provincia, €. 1,00.

ca non potranno essere copiati, ripubblicati o riprodotti

Manuela Giardini

Ogni riproduzione è vietata.

se non con l' autorizzazione scritta degli Autori.

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

12:38

Pagina 5


30-03-2011

14:10

Pagina 6

s o m m a r i o

m o d e n a

NB_aprile

aprile Punta qui il tuo smartphone e collegati al nostro blog

Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

60

04 Editoriale 08 flash

EVENTI 20 Modena: 8ª edizione di Children’s tour

TRENDS 48 alimentazione l’asparago un prezioso alleato del nostro corpo 52 corpo e benessere ginnastica facciale

22 Modena: lo show di Ranieri

56 stili di vita tradimento: il tramonto di una coppia, l’alba di una nuova vita

24 Modena: le opere di Roberta Diazzi

60 viaggi Messico

26 Carpi: inaugurazione di E-gò e Manila Grace Outlet

66 rubrica di odontoiatria

28 Modena: il compleanno di Ean 13

68 rubrica di medicina e chirurgia estetica

30 Modena: festa per Frozen e Arcigay

70 scelti per voi... film

32 Sassuolo: aperitivi

71 scelti per voi... libri

36 Modena: serata memorabile allo Snoopy

72 scelti per voi... musica

con DJ AN 21

INCONTRI 12 Marco Cainero Un mondo senza confini 16 Samuele Bersani “Io l’amore, la musica e...”

74 casa trends 104 oroscopo

FASHION 79 Le vetrine della moda

38 Simonetta Aggazzotti Il salotto culturale 44 Claudia Zeppelli In difesa dei minori

16

38


NB_aprile

29-03-2011

12:39

Pagina 7

I L

T E M P I O

D I

V E N E R E

Il Tempio di Venere è uno spazio dedicato alla cura completa del benessere e della bellezza dell'uomo e della donna. Concedersi un'intera giornata, o un'ora significa affidarsi completamente a mani esperte che regalano quotidianamente professionalità e benessere. Chiudi gli occhi e lasciati trasportare totalmente, sarai coccolata per concederti il piacere di essere donna sotto ogni punto di vista: dall'estetica tradizionale ai trattamenti specifici viso-corpo, ai massaggi, al solarium, ai consigli per un trucco personalizzato, fino alla particolarità di potersi immergere in uno spazio unico ed insolito, dove odorare una varietà infinita di fragranze e scegliere il profumo più affine a te stessa che faccia emergere al meglio la tua personalità, completata inoltre da accessori moda e bigiotterie prestigiose scelte solo per te per rinnovarti in ogni stagione. E questo benessere non è rivolto solo alla donna, anche per l'uomo esiste la possibilità di sentirsi importante grazie al Tempio di Venere.

via e. zanasi, 33/e - castelnuovo rangone (mo) - tel 059.538687 - www.iltempiodivenere.eu


NB_aprile

29-03-2011

15:40

Pagina 8

f lash

a cura diVeronica Messori

Donelli Vini al Vinitaly 2011 Donelli sarà, ancora una volta, protagonista del Vinitaly, il più grande salone dedicato al vino e ai distillati, di scena dal 7 all’11 aprile, a Verona. I vini pregiati della storica azienda emiliana saranno esposti presso il padiglione n°3 (stand B7), a disposizione di tutti i visitatori della 45ma edizione della fiera. La casa vinicola Donelli offrirà, in partnership con Negroni, Bio Hombre, Eat Better e Monteforte, una serie di degustazioni dei propri prodotti, con particolare attenzione al Lambrusco 1915, il vino delle origini, la cui etichetta celebra l’anno di fondazione dell’azienda. Tra le eccellenze Donelli, presenti allo stand, anche la Linea Scaglietti, la quale comprende i Lambruschi Doc di Sorbara e Reggiano, e spumanti in eleganti e raffinate bottiglie.

Sassuolo: nuovo negozio Sorelle Camellini Il sindaco Luca Caselli e l’assessore al Bilancio Paolo Vincenzi hanno inaugurato, nei giorni scorsi, la nuova sede di via Pretorio 47 del noto negozio di Pelletteria delle Sorelle Camellini. Il punto vendita, che rappresenta da anni una realtà commerciale conosciutissima del settore e del comparto economico del centro storico della città, è stato completamente rinnovato. Dopo diversi anni di attività, le

Beautiful Day

titolari hanno deciso di trasformare

wedding planner ed eventi aziendali

nate, offrendo pelletteria tradizio-

il negozio per le clienti più affezio-

L’agenzia Beautiful Day di via Provinciale Est 109/3, a Nonantola, è specializzata nell’organizzazione di eventi unici e personalizzati, quali

nale, selezionata con cura e competenza, abbigliamento francese, accessori e

matrimoni, anniversari, feste di fidanzamento o a tema, ma anche

maglieria

battesimi, cresime, comunioni, lauree e molto altro ancora. La filoso-

italiana,

fia di Beautiful Day è ascoltare le richieste di tutti i suoi clienti, curando i dettagli, fino ad esaudire ogni singolo desiderio. Tra i tanti servizi offerti, l’agenzia organiz-

anche vintage.

za, con estrema professionalità e originalità, anche eventi dedicati alle aziende: cene e colazioni di lavoro, meeting e conventions, inaugurazioni e feste promozionali. Consulenza e preventivi sono gratuiti. www.beautiful-day.it

Life is a circus:

Modena:

mostra di Serena Rouges

inaugurata la Sartoria Locci & Rubberitaly

Fino al 23 aprile sarà possibile visitare la mostra “Life is a Circus!”di Serena Rouges, allestita presso il

Giacomo e Greta hanno inaugurato, lo scorso 13 marzo, il loro nuovo-

ristorante pizzeria Mirò di Campagnola Emilia (Re).

negozio di via Bonacini 86/88 a Modena. Il punto vendita racchiude la

Le sue opere sono un vero trionfo di colore. Trionfo

Sartoria Giacomo Locci e Rubberitaly. I due titolari confezionano abiti

che nasce dall’interpretazione della vita come circo,

su misura per ogni tipo di esigenza: la Sartoria Locci offre capi unici,

appunto. Colori alle volte complementari, arricchiti

realizzati esclusivamente a mano e in stoffa; Rubberitaly, invece, è il

dalla presenza del nero, a volte monocromie ine-

primo in Italia a vestire in Latex ma

brianti, che si offrono alla percezione dell’occhio

in modo assolutamente elegante e

come amanti appassionati o come clown al circo

mai volgare o fetish. L'obiettivo di

della vita. E ancora, fiori, profondità marine imma-

Giacomo e Greta è quello di far capi-

ginate ed emozioni sintetizzate in moti di colore che

re alle persone che la moda è in

chiedono un’attenzione lieve per poter vivere

ognuno di noi e, proprio grazie alla

momenti di impalpabile trasporto, tra

fantasia, si possono realizzare capi

Espressionismo Astratto ed Action Painting.

di abbigliamento assolutamente unici ed orginali.

8

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

12:42

Pagina 9


NB_aprile

30-03-2011

11:59

Pagina 10

f lash

Voilà: catering ed eventi di qualità Ha inaugurato, nei gior-

farmacia MASINI organizza un incontro sul benessere La Farmacia Masini di via dei Mille, a Piumazzo, organizza, in

ni scorsi, in via

collaborazione con il Centro Medico, un importante appun-

Castelfidardo 77 a Mirandola, Voilà Eventi, di Elena Calzolari ed Elisa Roversi. Dopo la laurea e diverse esperienze lavorative nell’ambito del catering e dell’organizzazione di

tamento con il benessere. Giovedì 7 aprile, alle ore 20.30, presso l’agriturismo La Lupa (via Cassola di Sopra 22), si svolgerà, infatti, un incontro che verterà sul tema “La zona ti cambia la vita”. Relatrice sarà la Dott.ssa Giliola Braga, biologa, esperta nutrizionista e Zone Consultant. Per informazioni sulla serata: Farmacia Masini (059 931041), oppure Centro Medico Piumazzo (059 934499).

eventi, le due socie hanno deciso di lanciarsi in questa nuova avventura. Elena è l’anima organizzativa e tecnica ed è sommelier Ais; Elisa porta in Voilà la sua vena creativa e artistica cercando di dare, ad ogni evento, un tocco di originalità. Qualità del cibo abbinata a vini pregiati; cura dell’allestimento della tavola; progettazione di ambientazioni suggestive; ricerca di locations, attenzione al dettaglio. Che si tratti di matrimoni, feste private o eventi aziendali, Voilà offre, con professionalità, un servizio unico e curato. www.voilaeventi.com

Liqueriziar:tura in

nuova ape i Corso Roma a Carp

Da via Cattani a Corso Roma 31, in pieno centro storico. Liquerizia, noto negozio di Carpi specializzato in calzature per bambini, ha recentemente cambiato location, spostandosi nel cuore della città, in una zona più comoda e facilmente accessibile ai clienti. Il titolare, Enrico Faglioni, il quale vanta una lunga esperienza nel settore, propone scarpe, sandali, ballerine e molti altri tipi di calzature, dalle più eleganti alle più sportive, ed esclusivamente delle migliori marche.

10

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

12:46

Pagina 11

Calzature e accessori dai 0-16 anni ed oltre

Presenta le nuove collezioni Primavera - Estate

SCARPE PER CERIMONIE E TEMPO LIBERO

CHIUSO IL LUNEDI’ MATTINA

(di

P.zza Amendola, 4 - Maranello (MO) fianco alla farmacia comunale) Tel. 0536.945216


NB_aprile

29-03-2011

12:47

Pagina 12

incontri

MARCOCAINERO UN MONDO SENZA CONFINI

12

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

12:47

Pagina 13

di Silvia Marchetti

e’

un grande comunicatore. Un esperto della comunicazione verbale e non verbale. Marco Cainero, 45 anni, export sales director di una nota azienda italiana, è riuscito a raggiungere considerevoli soddisfazioni a livello professionale, non accontentandosi mai dei risultati ottenuti, ma cercando sempre di migliorarsi attraverso nuove esperienze di studio e di vita. Nb lo ha incontrato per scoprire curiosità e segreti di questo giovane selfmademan. Marco, qual è stato il suo percorso personale di vita che l’ha portata ad essere un uomo ed un professionista di successo? Fin da giovanissimo ho praticato molto sport. Dall’età di 8 anni, mi sono avvicinato al Judo, disciplina sportiva che mi ha insegnato parecchio, soprattutto a livello umano. Nel 1985 sono diventato un atleta professionista del Centro Sportivo dell’Arma dei Carabinieri gareggiando nella categoria dei pesi leggeri arrivando a vincere lo scudetto nel 1988. Con chi ha condiviso l’esperienza di atleta professionista? In questi anni ho avuto l’onore di allenarmi con campioni d’Italia, d’Europa e pluri-olimpionici. Cito tra questi Paolo Oleari, grande campione modenese doc ed Alessandro Pilati (ora preparatore atletico del Genoa calcio) con il quale ho condiviso la camera per 3 anni e poi Luigi Guido (5° alle Olimpiadi di Barcellona), Argentin Walter, Quirico Scaramozzi e non mi dilungo nell’elenco. Sottolineo che ho condiviso questa esperienza accompagnato dai miei fratelli Federico e Luca. Il primo ha vinto il titolo di campione d’Italia in ogni fascia di età, vincendo poi il titolo di campione d’Italia assoluto nella categoria 71 kg; il 7° posto ad un campionato d’Europa e, per svariati anni, è stato membro della Nazionale preolimpica. Il secondo pluri-medagliato ai campionati nazionali, è oggi un

allenatore di levatura Internazionale (Partecipazione alle Olimpiadi Giovanili di Singapore). Lo sport individuale, a differenza degli sport di squadra, credo aiuti a capire che nelle decisioni difficili si è sempre soli. Perché ha scelto, ad un certo punto, di interrompere la carriera sportiva? Ho chiuso definitivamente la mia carriera da professionista a soli 25 anni, a causa di un brutto infortunio subito durante un combattimento contro un atleta della nazionale sovietica. Nel tempo ho imparato a vedere questo terribile incidente come un segno del destino, un battito d’ali che ha cambiato radicalmente la mia vita ma non il mio carattere ed il mio approccio ad essa. Mi sono congedato dall’Arma dei Carabinieri ed ho iniziato, spinto dal desiderio interiore di comunicare con le persone, ad intraprendere la carriera di agente di commercio. Ho voluto cominciare dalla vendita “door to door” ed a studiarla nei minimi dettagli. Ero spinto dal desiderio irrefrenabile di comunicare con il mondo esterno e capire quali fossero i processi emotivi, consci ed inconsci, che inducevano me stesso a vendere e le persone ad acquistare. E’ a quel tempo che ho iniziato a studiare con professionisti del settore PNL. Le ricordo che noi tutti, anche se non ci rendiamo conto, negoziamo ogni giorno, prima con noi stessi e poi con gli altri. E’ necessaria una conoscenza di chi siamo e come veniamo percepiti per capire come comunichiamo. Che tipo di studi ha compiuto? Come le dicevo PNL, ovvero Programmazione Neurolinguistica, che continuo a studiare con il dottor Massimo Bigi della PNL Italia e con il quale mi incontro regolarmente per approfondire la materia. Poi Body Language, con uno dei massimi esponenti al mondo. E’ stato come vedere il mondo da un’altra finestra. Ho cominciato a capire quanto fosse importante il non verbale, come il corpo sia capace di inviarci segnali che

naturalmente benessere

13


NB_aprile

30-03-2011

13:38

Pagina 14

incontri Come è proseguito il suo cammino professionale? Nel 2007 ho accettato un altro progetto importante e che ritengo fondamentale: l’internazionalizzazione di un’azienda italiana non ancora o poco presente all’estero. Un imprenditore giovane, dinamico ed intraprendente, mi ha chiesto di espandere il brand oltre confine. Oggi sono direttore commerciale export e abbiamo, assieme all’aiuto di una squadra affiatata ed orgogliosa, creato una rete di distribuzione professionale in quasi tutti i paesi europei.

Dove l’hanno portata tanta dedizione e studio? Ho lavorato nei primissimi anni della mia carriera in un’azienda di fama mondiale nella sede italiana, prima come agente di commercio, poi come capogruppo e, successivamente, come gestore di gruppi di persone. Questa azienda cura particolarmente lo sviluppo professionale del suo management permettendogli di comprendere le aree di miglioramento con l’unico scopo di ottenere il meglio da se stessi. Ho raggiungo l’ambito riconoscimento di Golden Man nel 1999, premio che viene consegnato a colui il quale si sia distinto per talento, risultati ottenuti e capacità di gestione di incarichi particolari richiesti dalla direzione generale. E’ stata una piccola ma, per me, grande conferma. Un’altra medaglia al collo che mi ha permesso di capire che lo spirito competitivo dell’atleta infortunato anni prima era intatto ed integro. Erano solo cambiate le sue armi ma non il suo spirito.

Abbiamo parlato di Cainero professionista. Come è, invece, Marco uomo e innamorato? Nella vita di tutti i giorni sono una persona generosa, fedele e iper-attiva. Credo che il “dare” qualcosa alla persona amata gratifichi immensamente e mi faccia sentire parte dell’altra persona. Amare significa dare incondizionatamente e, visto che parliamo di amore, voglio sfruttare questa opportunità per ringraziare di cuore la persona che in questi ultimi 9 anni della mia vita mi è stata vicino e che ha creduto nel mio talento supportandomi e sopportando la mia costante ricerca di migliorarmi, sacrificando molte volte la sua felicità per potermi stare a fianco amorevolmente nei miei spostamenti a volte repentini. Lei è una splendida donna che si chiama Stefania e mi ha insegnato a diventare un uomo. Quello che sono diventato lo devo anche a lei. Purtroppo le vicissitudini della vita ci hanno impedito di proseguire assieme il nostro cammino, di condividere insieme la nostra vita come ci eravamo promessi reciprocamente moltissime volte. E’ una bellissima, indimenticabile storia d’amore di due persone semplici e, mi conceda il lusso di usare la parola, “uniche”. Una storia che potrebbe essere la trama di un film struggente.

Cosa succede poi? Poi nel 2000 arriva la svolta. Divento capo area di un’azienda sassolese, leader mondiale nel ”Green Building”. Sono stati anni splendidi durante i quali ho collaborato con professionisti del settore imparando, ogni giorno, da chi aveva maggiore esperienza della mia. E’ qui che comincio la fase di internazionalizzazione essendo incaricato di gestire clienti direzionali in Europa. Il contatto con culture diverse mi ha permesso di apprendere nuovi stili di negoziazione e di comprendere meglio chi non conosciamo. Invece di giudicare cerco di comprendere e capire, di cambiare l’approccio e lo stile di negoziazione adattandolo alla cultura del paese. Questo non si impara sui libri ma lo si può fare solo osservando e usando un’arma incredibile: la curiosità!

C’è un legame tra successo professionale e privato? L’amore e la famiglia ricoprono un ruolo importante, direi determinante nella vita di ogni essere umano e quindi anche nella mia. Un successo privato o professionale non condivisi con la persona che alberga nel giardino del tuo cuore non sarà mai un successo perché lo vivrai da solo e lo ricorderai solamente tu. Se condiviso genera emozioni indimenticabili. Quelle emozioni che ricorderai poi tutta una vita. marco.cainero@gmx.at

Qual è il segreto del suo successo? Quali sono le sue armi vincenti? Non esiste nessun segreto. Credo sia fondamentale una fase iniziale di introspezione per capire chi siamo e cosa vogliamo veramente. Parlo di ciò che è dentro di noi e non fuori. Servono certamente predisposizione o genetica (sin da piccolo, durante la pausa estiva, andavo spesso con mio padre a visitare le fiere e a trovare i suoi clienti di allora) e poi tanto, tanto lavoro. Mentre molti miei amici o colleghi nei weekend si rilassavano, io utilizzavo quel tempo per frequentare corsi di formazione quali “customer retention and increased profits” e tanti altri. Un grande imprenditore disse un giorno che il successo è 20% talento e il resto sudore e lavoro quotidiano. Credo nella ricerca di abbattere la barriera dell’impossibile attraverso la dedizione e la forza di volontà.

14

naturalmente benessere

Foto by Gaetano Amoroso - Abito by Gabriele Pasini

Informazione pubblicitaria

noi possiamo appena decifrare. L’importanza di separare il non-verbale dal verbale. Il linguaggio del corpo non mente, mentre la parola...! Continuo tutt’ora, nei ritagli di tempo, a frequentare seminari a Londra e mi alleno guardando i film senza audio per capire cosa il corpo comunichi (tristezza, rabbia, tensione, gioia...). Parlo due lingue, inglese e tedesco. La passione per le lingue straniere credo sia un altro dono ricevuto dalla genetica e che mi ha sempre spinto verso un mondo senza barriere e senza confini.


NB_aprile

29-03-2011

12:49

Pagina 15


NB_aprile

29-03-2011

12:51

Pagina 16

incontri

SAMUELE BERSANI: “Io, l’amore, la musica e ...”

16

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

12:51

Pagina 17

di Silvia Marchetti

A tu per tu con il poeta della canzone italiana

naturalmente benessere

17


NB_aprile

29-03-2011

12:53

Pagina 18

incontri

g

ià da bambino sognava di diventare un cantautore. Non uno di quelli noiosi e ripetitivi, ma un artista completo, che ama andare controcorrente, sperimentare e che non ha bisogno di stare sotto la luce dei riflettori per avere successo. Samuele Bersani, 40 anni, riminese di nascita e bolognese d’adozione, ha già alle spalle 20

anni di carriera. L’amore per la musica gli è stata trasmessa da papà Raffaele, mentre quella per il cinema e la poesia da mamma Gloria. Noi di Nb lo abbiamo incontrato in occasione del suo concerto speciale a Carpi, per parlare delle sue canzoni, degli amori passati, degli amici modenesi e dei progetti futuri.

Da “C’hanno preso tutto”, album d’esordio del 1992, a “Manifesto abusivo”, ottavo e ultimo lavoro. Quanto sei cambiato a livello artistico? Sono cambiato molto ma non troppo. Da “Chicco e Spillo”, primo brano che ho pubblicato, ne son passate tante: storie, incontri, shock, cambiamenti, momenti di gioia alternati ad altri più deludenti. Insomma, ogni singolo evento della mia vita mi ha influenzato, nel bene e nel male, e mi ha fatto crescere a livello professionale. E a livello umano? Un bilancio dei tuoi primi 40 anni? Sono un uomo molto felice. Ho fatto quello che volevo. Amo il mio lavoro; è proprio quello che, fin da piccolo, sognavo di fare. Personalmente, devo ammettere di non essere una persona rassicurante. Ho sempre usato l’arma dell’ironia per affrontare, ogni giorno, le difficoltà. Forse questa è la mia vera forza. Non sono mai stato un pessimista ma ci sono alcuni aspetti della mia vita dei quali non sono soddisfatto. Intendi, forse, l’amore? Si. Diciamo che l’amore vero l’ho trovato, l’ho vissuto intensamente per molti anni, per poi perderlo. L’amore è molto importante, è il motore che spinge la mia curiosità, che mi fa sentire vivo e che mi dà l’ispirazione per trasformare emozioni e sentimenti in parole e note.

18

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

12:53

Pagina 19

Nelle mie canzoni non parlo solo delle mie storie passate,

Siamo in una fase difficile, di transito. Non parlo solo di

ma anche di quelle degli altri, di amici e conoscenti.

crisi dei rapporti o di recessione economica ma del nostro

Ascolto molto i racconti delle persone che incontro e,

Paese, dell’Italia, dei suoi 150 anni di storia, del tricolore

spesso, li rubo e li faccio miei.

che va difeso perché, purtroppo, c’è qualcuno che tenta di calpestarlo brutalmente.

Come è nata l’idea della serata speciale del 31 marzo a Carpi?

Quale mestiere avresti scelto se non fossi diventato

Non è stato un vero e proprio concerto ma un evento

un cantautore?

creato apposta per la serata, tra musica e parole. Mi ha

Il regista oppure il maestro d’asilo. Regista perché amo

contattato la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi.

creare e raccontare storie e poi la passione per il cinema

Hanno visto una mia performance in un’altra città: è pia-

mi è stata trasmessa da mia madre. Per quanto riguarda i

ciuta molto come formula e hanno pensato di proporla,

bambini, beh, tra simili ci si intende! (ride, ndr) So che

con qualche modifica, anche a Carpi. Nell’auditorium San

serve molta pazienza con i più piccoli perché sono tosti,

Rocco ho potuto avere un contatto più intimo con il pub-

ma anche il sottoscritto non è facile da gestire!

blico, alternando brani del mio repertorio, accompagnato da un pianista, a riflessioni e momenti di dialogo.

Oltre alla musica, hai qualche altra passione particolare?

Il tuo ultimo album contiene 11 brani che sembra-

Amo la fotografia, girare video e andare in bicicletta. Non

no alternare rabbia e delusione: è così?

pratico sport, preferisco guardare gli altri gareggiare e

Non proprio. Si tratta di un lavoro del 2009, quindi, per

faticare!

me, già appartenente al passato, che resta come testimonianza di cose vissute. “Manifesto abusivo” è nato in un

Torni spesso a Cattolica? Hai amici a Modena?

periodo sicuramente stagnante, non solo per quanto

Appena ho un attimo di libertà corro in Romagna, dai

riguarda me stesso, ma anche per tutto ciò che mi circon-

miei genitori e dagli amici. Con Modena c’è un legame

da. L’ambiente esterno, in cui vivo, mi ha condizionato

profondo. Il mio primo tastierista è di Ravarino e capita di

parecchio a livello umano e artistico.

vederci spesso. Poi ho tanti amici sparsi per il modenese, con i quali vado a mangiare in posti che offrono cucina tipica emiliana. In 21 anni di carriera ho imparato a riconoscere chi mi vuole bene davvero e mi sta vicino perché sono Samuele e non un cantante o un musicista che ha inciso dei dischi e fa concerti. Non ti vedremo mai in un reality show o a Sanremo? No! Non amo andare in televisione. Fondamentalmente sono un timido, mi sento a mio agio solo sul palco, durante i concerti, ma non è questa la ragione che mi ha spinto a rifiutare tanti inviti e numerose proposte in tv. La verità è che non ho mai voluto fare il personaggio famoso e andare sotto i riflettori. Non ho fatto carte false per ottenere successo. Ho voluto vivere soltanto la mia vita, senza condizionamenti e scorciatoie. Progetti per il futuro? Continuerò a sostenere i progetti di Emergency, una delle poche realtà che ritengo davvero serie e in grado di realizzare concretamente opere di bene per le persone che soffrono. A livello professionale, posso anticiparvi che sto lavorando ad un nuovo album di inediti. Uscirà il prossimo autunno. Ma per ora non posso aggiungere altri dettagli. naturalmente benessere

19


NB_aprile

30-03-2011

14:23

Pagina 20

eventi

MODENA: 8° EDIZIONE DI CHILDREN’S TOUR

g

randi proposte per piccoli viaggiatori. È questo il

motto di Children’s Tour, evento che si è svolto, dal 17 al 20 marzo, a ModenaFiere. L'ottava edizione ha riscosso enorme successo grazie alle tante proposte e alle attività per far sperimentare ai bambini l’avventura delle loro prossime vacanze: una parete di arrampicata alta sei metri, percorsi in mountain bike e spazi per la baby dance sono solo alcu-

1

ne delle sorprese che ha riservato il salone. Children’s Tour ha offerto, inoltre, la possibilità di incontrare direttamente località turistiche, villaggi e strutture ricettive, campi sportivi e centri per le vacanze studio, fattorie didattiche e percorsi naturalistici

2

che hanno dato vita a servizi ad hoc per il target 0-14.

Visualizza tutte le foto dell’evento Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

1 - Piccoli artisti crescono. 2 - E' nata un'amicizia! 3 e 4 - Trucco, fantasia e sorrisi. 5 - Il pubblico di ModenaFiere. 6 - Prova di coraggio?

3 5

20

naturalmente benessere

6

4


NB_aprile

30-03-2011

14:24

Pagina 21

7

8

7 - Il tricolore al Children's Tour. 8 e 9 - Giovani artisti al Salone. 10 - All'avventura! 11 e 12 CreativitĂ  in tutti i campi. 13 e 14 - Ancora divertimento per i piccoli ospiti.

9 11

13

10

12

14

naturalmente benessere

21


NB_aprile

30-03-2011

12:03

Pagina 22

eventi

MODENA: LO SHOW DI RANIERI

i

l 5 marzo Massimo Ranieri è tornato a Modena, città

alla quale è particolarmente legato, per proporre lo spettacolo "Canto perchè non so nuotare... da 40 anni". Oltre tremila le persone che hanno assistito allo show al Palapanini. L'artista ha interpretato i suoi più grandi successi ma anche brani di cantanti come Battisti, Battiato,

1

Mina e altri big della musica italiana. Non sono mancate le soprese: Ranieri era accompa-

3

2

gnato da tre nuove cantanti femminili e ha presentato l'inedito "Tutte le mie leggerezze".

Visualizza tutte le foto dell’evento Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

4

5

1 - Uno straordinario Ranieri sul palco. 2 - Sorrisi di soddisfazione. 3 e 4 - Commenti in platea. Da 5 a 8 - Pubblico di ogni età per "Re Massimo".

6

22

naturalmente benessere

7

8


NB_aprile

29-03-2011

12:54

Pagina 23


NB_aprile

29-03-2011

15:46

Pagina 24

eventi

MODENA: LE OPERE DI ROBERTA DIAZZI

s

abato 12 Marzo si è tenuto, presso il Caffé Concerto di

Piazza Grande, il vernissage della mostra di Roberta Diazzi dal titolo "Le sue icone". Davvero tante le persone intervenute nella splendida cornice dello storico locale modenese. La serata è stata accompagnata dalle note

1

del bravissimo pianista Lucio Bruni. In questa carrellata di foto, scattate da Pino Simonini, fotografo e amico dell'artista, un assaggio delle opere di Roberta Diazzi e gli ospiti che hanno preso parte all'evento.

Visualizza tutte le foto dell’evento

3

Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

4

Da 1 a 3 - Particolari dei quadri esposti. 4 - Roberta e l’artista modenese Graziano. 5 - Gli ospiti. 6 - Maria Carafoli e Roberta Diazzi. 7 - Franco Bertoli.

5

6

24

naturalmente benessere

7

2


NB_aprile

29-03-2011

13:34

Pagina 25

i Colori dell’Anima estetica Adriana

• Depilazione • Peeling Corpo • Massaggio Pentagono • Massaggio Coccole • Massaggio dell’Anima • Massaggio Stone Terapy • Massaggio Connettivale • Massaggio Drenante

ACQUA KANGE depura N ti ed os sigenat i & epila z i o ne giornat e porte aperte 11 e 18 aprile PROVA GRATU ITA

• OSSIGENO TERAPIA (1ª prova gratuita) Per info tel. 327.3293333

• NUOVO TRATTAMENTO SMAGLIATURE • VISO: FILLER-RADIOFREQUENZA Trattamento antiruge, pedicure, manicure e trucco da sposa

• PACCHETTO PRESSOTERAPIA 12 TRATTAMENTI: Euro 450

• XLIGHT: La luce pulsante che contrasta efficacemente i peli superflui, l’invecchiamento precoce e le macchie sulla pelle.

NOVITA’ 2011 te!

• 5 orrae ti,dacoprccinolcipa iestusaoi tusettensipecorme in

Depu le tue amiche una spa da sogno per te e ona. a soli Euro 150,00 a pers 7 trattamenti viso-corpo. gio, in più Su 4 amiche la 5ª in omag un omaggio cocktail di benvenuto, ed a fine trattamento. trai

l’estetica tradizionale po • Oltrrueirealso lo il martedì solarium usuf (lettino) a Euro 5,00

Via Baraldi, 36 - Modena (vic. stazione piccola) - tel. 327.3293333


NB_aprile

30-03-2011

15:57

Pagina 26

eventi

CARPI: INAUGURAZIONE DI E-GO’ E MANILA GRACE OUTLET

s tura

abato 5 marzo si è svolta una grande festa per l’aperdel

nuovo

outlet

Manila

Grace/E-gò di via Aldo Moro 3/B, a Carpi. Da via Nicolò Biondo, il punto vendita si è, infatti, trasferito in una location più ampia e moderna, per offrire a tutte le clienti pro-

1

dotti di alta qualità e di tendenza.

2

L'outlet propone le collezioni delle passate stagioni relative all'abbigliamento E-gò e Manila Grace e una vastissima scelta di accessori come borse, occhiali, cinture, foulard e altri preziosi dettagli fashion, in grado di arricchire e rendere speciale il look di ogni donna.

Visualizza tutte le foto dell’evento Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

3 1 e 6 - La vetrina del nuovo outlet. 2 Grande festa per E-gò e Manila Grace. Da 3 a 5 - Le collezioni all’interno del punto vendita. 7 e 8 - Vasto assortimento di capi e accessori.

4

5 7 8

6

26

naturalmente benessere


NB_aprile

30-03-2011

14:29

Pagina 27


NB_aprile

30-03-2011

12:05

Pagina 28

eventi

MODENA: IL COMPLEANNO DI EAN 13

l

a Boutique Ean13 di via Farini 23 ha festeggiato il primo

anno di attività. Il negozio esce protagonista indiscusso di questo inizio di stagione, con importanti novità di un total look sempre più emozionante e raffinato. Oltre ai titolari

Cristina

Carnevali

e

Francesco Russo, anche lo staff di Modena (Auri, Valeria e Miki) vivono con fermento il grande successo di Ean 13, sempre più presente sulle riviste di tendenza

1

in Italia e all'estero. Numerosi i multibrand che si coccolano il nuovo

marchio

italiano

del

momento: Movie a Riccione e Mega Fashion in Via della Spiga a Milano, per citarne alcuni. Anche il mondo della televisione si è accorto della qualità dell'azienda

2

carpigiana, la quale vanta, tra i propri fans, presentatori, attori e cantanti famosi.

Visualizza tutte le foto dell’evento Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

1 - Auri, Valeria e Miki. 2 - La tennista modenese Adriana Serra Zanetti e altre fan di Ean13. 3 - Capi esposti in negozio 4 e 5 - Clienti incuriositi e soddisfatti. 6 e 7 - Total look firmato Ean13.

4

6

28

naturalmente benessere

7

5

3


NB_aprile

29-03-2011

13:39

Pagina 29


NB_aprile

29-03-2011

15:48

Pagina 30

eventi

MODENA: FESTA PER FROZEN E ARCIGAY

m

artedì 22 marzo si è svolta, al Frozen, una serata

speciale per festeggiare il sesto compleanno della collaborazione tra il locale e Arcigay Modena. La festa, condotta dalla nota drag vocalist, dancer e singer Minerva Lowenthal, ha visto la partecipazione

di

ospiti

illustri

quali

Leonardo Feltrin, voce del Padova Pride Village e uno degli attori della

cliccatissima

sit-com

1

"Conclavissima", i Drag & Rolls, performers of musical theatre e, direttamente

dal

Chiambretti

Night, Ape Regina e il bellissimo Giulio Spatola, Mister Gay d'Italia. A dare ritmo alla serata, la selezione

musicale

dell'indiscusso

Ruggero aka Mr Roger (dj nelle più famose disco italiane: Cassero,

2

Magazzini Generali, etc..). Da questo evento partirà anche la collaborazione con l'Europride: a breve,

4

3

infatti, verrà lanciata la campagna informativa riguardante la manifestazione dell'11 giugno a Roma.

Visualizza tutte le foto dell’evento Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

5

1 e 2 - Tutti pazzi per il Frozen! 3 Torta esplosiva. 4 e 6 - Sguardi grintosi. 5 - Una performance della serata. 7 - Il vocalist Leonardo Feltrin.

30

naturalmente benessere

6

7


NB_aprile

30-03-2011

11:52

Pagina 31

Informazione pubblicitaria

Dott. Vanessa Mussini Medico Veterinario MASTER IN MEDICINA COMPORTAMENTALE

IL VETERINARIO CONSIGLIA: a passeggio insieme Finalmente è arrivata la primavera! Con la

giocare con loro, molto probabilmente non

bella stagione viene voglia di andare a passeg-

noterete cambiamenti nel suo approccio con

gio con il nostro cane in mezzo a tante

i suoi simili.

persone o, perchè no, magari in un bel parco

Se invece è mancato questo insegnamento

dove può incontrare tanti “amici”.

oppure ci sono state esperienze negative (es.

Purtroppo a volte sorge un problema: il

aggressioni subite, distacco precoce dalla

nostro fedele amico non va d’accordo con

mamma e dai fratelli, ecc..), allora il cane può

gli altri cani od ha paura.

aver sviluppato paura o segnali di comunica-

Perchè? Cosa si può fare per potersi godere

zione sbagliati verso gli altri che portano ad

la passeggiata senza guai?

una difficile interazione. Da qui scattano le

I cani, come le persone, hanno una maturità

azzuffate, le abbaiate furiose anche solo alla

“sociale” che non coincide con l’età in cui

vista di un altro cane in fondo alla strada, e

raggiungono la maturità sessuale.

l’impossibilità di farlo giocare tranquillo con

Questa maturità sociale inizia circa verso

gli altri.

l’anno e mezzo e può durare fino ai 3 anni

I protocolli di educazione comportamentale

d’età; in questo periodo il nostro amico a

possono risolvere molti di questi atteggiamenti

quattro zampe deve trovare il suo posto nella

e ne esistono di specifici proprio per questo

società sia canina che umana. Per questo

tipo di problematica.

motivo possiamo notare dei cambiamenti nel

Con tanta pazienza e gli esercizi giusti, possiamo

suo carattere e degli atteggiamenti che prima

insegnare al nostro cane ad interagire con i

non aveva mai avuto nei confronti di alcuni

suoi simili e giocare senza timori con tutti i

stimoli (es. tipologie di persone, altri animali,

cani di tutte le razze e grandezze.

ecc.). Se fin da piccolo è stato correttamente

Non rassegniamoci quindi a lasciarlo nel cortile

“socializzato” ossia abituato sia dalla mamma

di casa ma educhiamolo a vivere serenamente

che dai padroni a frequentare altri cani e a

anche l’esperienza dell’ ”amicizia”.

Ad Aprile inizia la prevenzione della filariosi cardiopolmonare.

n° albo Prov. MO: 700

Chiedi al tuo veterinario

Reperibilità 24 h Orari: Lun. - Ven. 10,00 / 12,30 - 16,30 - 19,30 Sabato mattina 10,00 / 12,30

Via Bramante 1/d - Casinalbo di Formigine (MO)

Tel. 059 551223 Cell. 330 413243 E-mail: vanessamussini.vet@libero.it


NB_aprile

30-03-2011

12:23

Pagina 32

eventi

APERITIVI A SASSUOLO

s

assuolo a tutto aperitivo! Divertimento,

musica,

parole e... ottimi drink nei locali più "in" della città. Si comincia dal Café Carani di via Ancona, tra assaggi dolci e salati e le note dei brani più cool del momento. Piatti fantasiosi, colorati

e,

soprattutto,

sfiziosi,

anche al Ristorante Trama Cafè

1

di via Radici in Piano: una carrellata infinita di squisitezze all'interno di un locale elegante e raffinato. Infine, il Cavedoni 40, che regala sempre sorrisi, facce giovani, ottimi vini e cocktail di ogni genere.

Visualizza tutte le foto dell’evento

2

Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

3

5 4

Da 1 a 4 - Tutti al Cafè Carani! 5 - Gruppo assortito di belle fanciulle. 6 - Tra un assaggio e l’altro. 7 Degustazione al Trama.

6

32

naturalmente benessere

7

segue


NB_aprile

29-03-2011

13:49

Pagina 33


NB_aprile

30-03-2011

9:05

Pagina 34

eventi

8

10

9

11

8 e 9 - Che spettacolo di buffet! 10 Uno sguardo all’offerta del Cavedoni40. 11 e 12 - Gruppi di amici. 13 - Lo staff del Cavedoni40. 14 e 15 - Tra un piatto e un drink.

12

14

34

naturalmente benessere

15

13


NB_aprile

29-03-2011

13:53

Pagina 35

ora anche a Modena:

KETO STATION è un trattamento ketogenico di nuova concezione, non invasivo, che prevede un intenso percorso di dimagrimento. -FóDBDJB SBQJEB F DPTUBOUF  MBTTFO[B EJ fame e stanchezza, e la sua semplicità fanno di questo trattamento una opportunità senza precedenti. I risultati sono veloci con una perdita di peso di circa il 10% in 10 giorni, mantenendo durante il periodo il proprio stile di vita, senza stress.

UN TRATTAMENTO GARANTITO: Alla realizzazione della metodologia ha partecipato attivamente un team di referenti scientifici (medici nutrizionisti, chirurghi, farmacologi clinici, psicologi, personal trainer), i quali hanno prima agevolato la messa a punto del trattamento, poi ne hanno UFTUBUP MFóDBDJB PUUFOFOEP J SJTVMUBUJ DIF stiamo offrendovi: KETOSTATION 4 steps, lo potete trovare nella vostra città.

&''*$"$*"*..&%*"5"t.&50%0/0/*/7"4*70t/&446/"$0/530*/%*$";*0/&t3*46-5"5*%63"563* tutte le informazioni sul sito:

www.ketostation.com a Modena: Studio medico Dott. Tiziano Berselli e associati P.zza Delfini 3 , Montale Rangone (MO) - tel+fax 059.531546, 339.2770034 - t.berselli@ketostation.com i medici KETOSTATION: BA - BR - MO - NA - PD - RE - RM - RSM - SA - VC - VR , presto in ogni provincia.


NB_aprile

29-03-2011

15:50

Pagina 36

eventi

MODENA: SERATA MEMORABILE ALLO SNOOPY CON DJ AN21

s

i è svolto l'11 marzo uno dei più importanti eventi dell'in-

tera stagione dello Snoopy. Special international guest della serata è stato lo svedese Antoine Josefsson, aka AN21, dj che vanta una lunga esperienza alle consolle dei migliori club d'Europa e del mondo, remix commissionati da Basement Jaxx, Erick Morillo & Eddie Thoneick,

1

Gorillaz, La Roux, Jus Jack, Ellie Goulding (Starry Eyed), Tommy Sparks, ma anche collaborazioni con Max Vangeli e brani di successo e compilation confezionati con Steve Angello. Ad accompagnare dj AN21 in consolle allo Snoopy, l'amico e collega Nicola Zucchi.

2

Visualizza tutte le foto dell’evento

3

Scarica l’applicazione http://gettag.mobi

4

6

5 7

1 - Bellissime ragazze allo Snoopy. 2 - Che coppia! 3 - Alla salute! 4 e 5 - Sorrisi e tanto divertimento. 6 - AN21 e Nicola Zucchi. 7 - Fede Pomelli & friends. 8 - Si festeggia!

36

naturalmente benessere

8


NB_aprile

29-03-2011

13:56

Pagina 37


NB_aprile

29-03-2011

13:57

Pagina 38

incontri

Salotto Culturale

AGGAZZOTTI dove arte, musica e cultura sono di casa

38

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

13:57

Pagina 39

di Silvia Marchetti

u

n luogo speciale, che sorge in pieno centro storico, all’interno di un palazzo antico e prestigioso, di proprietà della famiglia Corni da diverse generazioni. Ricco di bellissime stanze e arredato con gusto e stile,

il Salotto è gestito oggi da Simonetta Aggazzotti, per regalare a tutti i suoi ospiti momenti di intrattenimento, eventi culturali, feste, mostre d’arte e fotografiche, convegni e corsi di vario genere con insegnanti esperti a livello internazionale. Simonetta, che mondo è quello di Salotto Aggazzotti? Un mondo speciale, in cui le persone possono svolgere diverse attività creative e culturali; un luogo in cui socializzare e, allo stesso tempo, seguire interessi che nella vita non si è potuto sviluppare. Ho vissuto per oltre 22 anni in queste stanze, insieme ai miei fratelli. Poi, col passare del tempo e rimanendo sola in una casa così grande, ho deciso di utilizzarla in un modo divertente e, soprattutto, utile alla società. La mia famiglia è proprietaria di questo palazzo, situato in via Martiri della Libertà 38, quindi in pieno centro storico, da centinaia di anni. Siamo i discendenti di Fermo Corni.

1 naturalmente benessere

39


NB_aprile

30-03-2011

12:11

Pagina 40

incontri

La sua casa si è trasformata, quindi, in un bellissimo

Quante stanze mettete a disposizione dei vostri

Salotto culturale. Che tipo di iniziative ed eventi

ospiti? Possono essere utilizzate anche per feste pri-

organizzate?

vate?

Esclusivamente attività di promozione sociale e tantissimi

Le stanze più utilizzate durante i corsi e gli eventi cultu-

corsi tenuti da insegnanti esperti, anche di livello interna-

rali sono essenzialmente quattro, ciascuna ben distinta,

zionale. Organizziamo lezioni e conversazioni in lingua

per nome e destinazione d’uso, dall’altra.

inglese, francese, spagnolo, russo, cinese, arabo. Ma anche

Abbiamo la Sala Doré, nella quale esponiamo dipinti e

corsi di letteratura, yoga, taichi, decorazione, cucina. Non

opere di artisti e dove offriamo rinfreschi, aperitivi, cene,

mancano le lezioni di ballo: al momento piace tantissimo

pranzi, degustazione di vini. Nella Sala Verde, invece,

il tango. E poi dedichiamo ampi spazi alla musica e al

regaliamo momenti di relax, serate di lettura e conversa-

canto.

zione in lingua. La Sala Rosa, molto ampia ed elegante, è adatta ad ospi-

Ad esempio?

tare un pubblico numeroso per seminari, compleanni, bat-

Il Salotto ospita concerti di artisti che propongono generi

tesimi, concerti, feste, cocktails. Infine, la Sala Gialla, tradi-

diversi, dalla musica classica al jazz. Proprio di recente

zionalmente richiesta per corsi di pittura e per i giochi di

abbiamo organizzato una serata che ha coinvolto tantissi-

sala. Poi, oltre all’ampio ingresso, vi sono la Sala Blu, idea-

mi spettatori, soprattutto giovani, che hanno apprezzato

le per giocare a carte e come guardaroba; un terrazzo uti-

la performance di un quartetto jazz da noi invitato. E’

lizzato come zona fumatori e una bellissima e attrezzata

stata una bella soddisfazione e una gran gioia vedere

cucina.

come tanti ragazzi e ragazze si stiano avvicinando alla cultura e al nostro ambiente. Tra gli altri generi musicali,

Quali eventi sono già attivi?

offriamo anche concerti di gruppi pop-rock, musica d’au-

Oltre a quelli che ho elencato prima, il Salotto propone

tore sia italiana, sia di altri Paesi stranieri.

corsi di pittura e grafica, hatha yoga, letteratura e scrittura creativa, violino, chitarra, pianoforte e canto, grafolo-

Quali altre attività si possono svolgere presso il

gia, allenamento della memoria, storia multimediale della

Salotto?

musica, cultura cinese. E poi la cucina, le cui lezioni tenute

Ampio spazio è dato all’arte: organizziamo, infatti,

da Patrizia Bellucci, stanno avendo un enorme successo.

mostre di artisti giovani e meno giovani, di casa nostra come di altre zone. Abbiamo avuto l’onore di avere, di

Prossimi eventi in programma?

recente, come ospite all’inaugurazione di una mostra, un

A partire da aprile sono previsti concerti domenicali ed

personaggio importante ed esperto critico d’arte come

eventi per rendere omaggio ai più grandi della musica ita-

Vittorio Sgarbi. Ricevere i suoi complimenti per la bellezza

liana, da Mina a Loredana Berté, fino all’indimenticabile

e l’importanza del Salotto è stata una sorpresa inaspetta-

Luciano Pavarotti. Si tratta di serate organizzate dalla mia

ta e molto gradita.

socia, Sabrina Gasparini, nota cantante ed esperta di musica a livello internazionale. Ci saranno anche concerti di chitarra classica, serate in dialetto, esposizione di gioielli etnici, riscoperta di antichi mestieri artigianali dimenticati, altri appuntamenti per il benessere psico-fisico della persona. Come si entra a far parte del Salotto Aggazzotti? Con un piccolo contributo di appena 5 euro si può diventare socio e ottenere la tessera che consente di iscriversi a tutti i nostri corsi. Per quanto riguarda le serate speciali e

2

i concerti, il costo d’ingresso non supera mai i 6 euro. Questa è la nostra filosofia: consentire a tutte le persone, di qualsiasi età e provenienza, di poter accedere alla cultu-

In apertura - Il grande salone rosa. 1 - Simonetta Aggazzotti con Patrizia Bellucci.

40

naturalmente benessere

ra, arricchirsi interiormente e riscoprire passioni e interessi lasciati in un cassetto.


NB_aprile

30-03-2011

11:54

Pagina 41

Per l'uomo il taglio che simpaticamente viene chiamato a banana. Informazione pubblicitaria

Siamo andati ad intervistare Alberto e Michele Merola titolari di: NEW FASHION PARRUCCHIERI Quando nasce New Fashion Parrucchieri? Nasce da una grande passione per l'estetica che ci ha sicuramente trasmesso nostro padre, "siamo figli d'arte"......Presenti a Casinalbo dal 1987. A quale tipologia di clienti vi rivolgete? Non abbiamo un target preciso, ci rivolgiamo al bimbo, al ragazzo/a, alla signora classica e alla signora fashion. Siamo sempre al corrente di tutte le tendenze moda e siamo comunque attenti a utilizzare tagli e colori giusti a seconda del viso della cliente, quindi massima attenzione alla fisiologia di ognuno. Per questo il nostro target è vario. Quali servizi offrite nello specifico? Dall'extension alla cura del capello con prodotti di qualità, quali

Quali sono i tagli e i colori di tendenza della primavera 2011? Per la donna tagli assimetrici corti, tanti colpi di luce melance e "timidamente" rame.

Organizzate anche eventi e sfilate? Ne abbiamo fatti in passato sia eventi che sfilate, abbiamo pettinato in occasione di una loro sfilata Messori Abbigliamento. Abbiamo progetti in fase di sviluppo. Dove si trova New Fashion Parrucchieri e in quali orari è aperto? Siamo a Casinalbo in Via Don Miselli, 5 SIAMO APERTI DAL MARTEDì AL SABATO CON ORARIO CONTINUATO DALLE 9,00 ALLE 20,00 SULLA DONNA MARTEDI', MERCOLEDI' E GIOVEDI' SCONTO 10% SU TUTTI I SERVIZI Su facebook: new fashion parrucchieri

casinalbo di formigine f migine via d. maselli, 5 telefono 059.551370 nfparrucchieri@gmail.com i@gmail.com


NB_aprile

30-03-2011

12:12

Pagina 42

incontri

p

atrizia Bellucci: corsi di cucina ed eventi

Quali altre iniziative organizzerà presso il Salotto

speciali

Aggazzotti?

Molte delle attività che si svolgono all’interno

Il 7 aprile si svolgerà una cena benefica per raccogliere

del Salotto culturale Aggazzotti sono ideate e

fondi a favore di un giovane atleta diversamente abile, i

organizzate da Patrizia Bellucci, titolare dell’omonima

cui problemi di salute potrebbero non consentirgli di par-

Pescheria di via Morane 164, a Modena. Abbiamo incontra-

tecipare alle prossime Paraolimpiadi. Con questo progetto,

to l’esperta per scoprire quali corsi ed eventi speciali sono

intendiamo fare del bene e pensare a chi è più sfortunato

in programma per tutti i suoi graditi ospiti.

di noi, attraverso l’arte culinaria e in modo da coinvolgere il più alto numero di persone.

Patrizia, qual è il suo ruolo presso il Salotto? Oltre che per l’amicizia che mi lega, da tempo, a Simonetta

Oltre alla beneficenza, ci saranno altre sorprese?

e la passione per la cultura, amo organizzare iniziative di

Certamente. Gli ospiti del Salotto avranno l’opportunità di

vario genere, in particolare corsi di cucina, la mia vera spe-

vivere serate magiche. Ho pensato, infatti, di organizzare

cialità, e altri eventi sempre legati alla gastronomia. Presso

“Salotto per due”, un’iniziativa dedicata esclusivamente

la cucina del Salotto Aggazzotti, davvero molto bella e

alle coppie che vogliono trascorrere una serata romantica,

ampia, partirà a breve un ciclo di lezioni dedicato esclusi-

godendo di piatti gustosi e raffinati e dell’eleganza delle

vamente al pesce.

stanze di cui è ricco il Palazzo. Le persone che sceglieranno di regalarsi questo momento di intimità e relax, potranno

Lei è considerata una vera esperta del settore gastro-

cenare a lume di candela, ascoltare la musica che più gra-

nomico.

discono, anche dal vivo, indisturbati e liberi di festeggiare,

Si, gestisco da anni un’importante Pescheria-Gastronomia

magari, una ricorrenza importante o un anniversario.

in città e, quindi, posso dire di aver maturato una certa esperienza in cucina. I corsi che organizzo sono sempre molto seguiti perché offrono la possibilità di apprendere i segreti della cucina italiana, sia a livello amatoriale, sia professionale, con degustazione finale dei prodotti.

3

Lo scopo delle mie lezioni è imparare a cucinare il pesce in maniera corretta, semplice e veloce, e aggiungere così un po’ di magia ai piatti e alle nostre tavole. Chi può partecipare ai suoi corsi? I corsi sono aperti a tutti, dai principianti ai più esperti che già dimostrano una certa dimestichezza con la cucina ma vogliono imparare tecniche raffinate e nuove ricette fantasiose. Frequentare queste lezioni è vivamente consigliato a chi vuole realizzare primi e secondi piatti prelibati e gustosi, e fare bella figura e sorprendere i propri ospiti in tutte le occasioni importanti o durante semplici pranzi e cene

2 - Esterno di Villa Aggazzotti. 3 - Sala Verde. 4 - Sala Gialla.

romantiche. A quali altre specialità saranno dedicate le prossime lezioni? Il 4 e il 7 aprile, tratteremo la pulitura e cottura dei gamberi, mentre l’11 ed il 14 aprile, parleremo di paella e sangria, con l’approfondimento di tutte le tecniche di preparazione e presentazione. Seguirà, poi, il 18 ed il 21 dello stesso mese, un corso dedicato al salmone e alla sua degustazione. A maggio, sarà la volta della zuppa Caciucco e del pesce in casseruola. Il 9 e il 12 toccherà alle cozze mentre, a fine mese, frutta, verdura e pesce, in vista dell’estate.

42

naturalmente benessere

4


NB_aprile

29-03-2011

15:36

Pagina 43

Modena - Strada Morane, 164 - Tel.059.304554 Cell. 333.1640500 - belluccipatrizia@gmail.com www.patriziabelluccipesce.com - www.modenacuocadomicilio.com Orario di apertura dal martedì al sabato 7,30 - 13,30 venerdì 16,30 - 19,30. Domenica e lunedì chiuso.

Nel negozio di pescheria e gastronomia di Patrizia Bellucci troverai arrivi di pesce fresco e vivo 3 volte la settimana, gastronomia di prodotti del mare e dell’orto, servizio di cuoca a domicilio e tanto altro...

Corsi di cucina su prenotazione Il bello della vita è... non pensare al menù! A tua disposizione la mia passione ed esperienza. Insieme sceglieremo il menù personalizzato per le tue feste, se desideri anche pronto da servire in tavola! PRENOTA PER TEMPO I nostri servizi: “Come sentirti una principessa a casa tua”

Impiattamento su piatti di portata del cliente

Menù personalizzato per coppie famiglie e piccoli gruppi

Impiattamento su piatti di portata a scelta

Mangiare giocando, menù dedicato ai bambini

Prenotazione con aiuto alla scelta del menù

Linea consigliata anche per celiaci Consegna a domicilio

...e i costi? Una piacevole sorpresa!


NB_aprile

30-03-2011

11:37

Pagina 44

incontri

Claudia Zeppelli IN DIFESA DEI MINORI

44

naturalmente benessere


NB_aprile

30-03-2011

11:37

Pagina 45

di Silvia Marchetti

l’

avvocato Claudia Zeppelli, esperta in diritto minorile e della famiglia, apre le porte del suo bellissimo studio modenese di via Emilia Est 18/2, per raccontarci come è nato l’amore per la giurisprudenza, il percorso di studi, le numerose esperienze in Tribunale per tutelare e difende-

re i più giovani. Una lavoro difficile, che richiede uno studio approfondito della materia e tanta dedizione, ma anche la sensibilità di una giovane professionista, al contempo moglie e madre, proprio come Claudia. Come è nata la sua passione per il diritto? Il senso di giustizia fa parte di me, da sempre. E’ un amore che nutro fin da bambina, proseguito e rafforzatosi durante gli anni di studio e specializzazione. Di cosa si occupa? Come avvocato offro consulenza ed assistenza legale nei diversi ambiti del diritto civile privato e commerciale e, trattando in modo approfondito la materia del diritto di famiglia, non ho potuto certo prescindere dal diritto minorile. E perchè ha deciso di specializzarsi nella difesa dei minori? Tutta la legislazione internazionale ed italiana che si occupa di vicende familiari prevede, come tema ricorrente, l’interesse del minore quale principio ispiratore delle decisioni che riguardano il minore stesso e che coinvolgono, di conseguenza, sia la famiglia di fatto che di diritto. È bene ricordare che se si vuole operare nel campo del diritto minorile è necessario conoscere in modo approfondito le procedure e gli organi giudiziari preposti alla tutela del minore: solo così si potrà garantire una efficace assistenza ed adeguato sostegno alle ragazze, ai ragazzi e, di conseguenza, alle loro famiglie. In che senso? Nel senso che nei confronti dei minori la giustizia opera essenzialmente attraverso tre distinti organismi: Giudice Tutelare, Tribunale per i Minorenni e Sezione Speciale della Corte d’Appello per i minorenni. Gli organismi giudiziari preposti alla tutela dei minori sono istituzioni altamente qualificate, composte da giudici che hanno la capacità di interpretare non solo la legge e la giurisprudenza, ma anche i comportamenti dei minori e le dinamiche familiari che li circondano. Da ciò nasce, pertanto, l’esigenza di una competenza specialistica anche per l’avvocato che intende, in modo qualificato, operare nel diritto minorile. La necessità di una specifica preparazione si è poi resa necessaria dall’entrata in vigore delle norme processuali previste dalla legge 28/03/2001 n. 149, che prevedono la nomina di un difensore d’ufficio al minore nei procedimenti per la dichiarazione di adottabilità e nei procedimenti de protestate ex art. 366 c.c.

naturalmente benessere

45


NB_aprile

29-03-2011

14:28

Pagina 46

incontri

Nello specifico, qual è il suo ruolo e come aiuta le

Pensiamo, ad esempio, all’importanza dell’audizione del

famiglie e i suoi giovani assistiti?

minore nel procedimento penale o, ancora, all’ascolto del

Dipende ovviamente dai casi e in questo lavoro non è cer-

ragazzo nella prassi dei procedimenti di diritto di famiglia:

tamente possibile generalizzare. Diverso, difatti, sarà il

per questo, ritengo che la tutela morale e psicologica del

mio ruolo ed il mio operato nel caso in cui mi occupi, ad

minore debba sempre essere al massimo garantita. Sarà

esempio, di tutelare una potestà genitoriale oppure

poi indispensabile mantenere un costante dialogo con

debba fronteggiare o promuovere una richiesta di affida-

tutte quelle figure professionali - magistrati, servizi sociali

mento esclusivo o congiunto o ancora intenda richiedere

e consulenti - che all’interno del procedimento familiare e

un ordine di protezione a tutela del minore. Nei procedi-

minorile sono chiamate a svolgere le proprie funzioni.

menti penali a carico dei minori, poi, la figura del difensore assume un particolare rilievo visto che il professionista,

Cosa accade al minore accusato? Quali le conseguen-

in questo caso, non è un mero tecnico del diritto il cui

ze dopo una sentenza?

unico obiettivo è quello di escludere o attenuare la

Il minore indagato di una notizia di reato andrà incontro

responsabilità del suo giovane cliente, bensì è l’interlocu-

ad un procedimento penale ove le stesse regole che valgo-

tore privilegiato della realizzazione di un progetto educa-

no per il processo a carico di imputati maggiorenni verran-

tivo.

no modulate in ragione di due specifiche esigenze: quella educativa e quella inerente la personalità del minore.

Dopo i primi incontri con gli assistiti cosa succede?

L’istituto della messa alla prova - figura giuridica che tro-

Il rapporto con i miei assistiti non si esaurisce di certo con

viamo sono nel procedimento penale minorile - rappresen-

sporadici incontri presso il mio studio. Si rende infatti

ta, ad esempio, un importante strumento legislativo nel

necessario offrire alle parti che si assistono gli strumenti

tentativo di recupero del minore che per varie cause, siano

necessari affinché le stesse siano in grado di conoscere al

esse sociali, di ambiente familiare o di aggregazione al

meglio la situazione che le coinvolge. E’ poi necessario

“gruppo”, delinque e commette reati di un certo spessore

instaurare un rapporto che permetta la creazione di un

penale.

“linguaggio comune” per rintracciare insieme la migliore strategia processuale da intraprendere.

Quanti casi tratta ogni anno e quali sono i reati più diffusi? E’ difficile fare un conto preciso. Occupandomi di diritto civile e di diritto di famiglia, il campo è vasto. Tra i reati più diffusi tra i giovani ci sono quelli contro il patrimonio, come furti e rapine; contro la persona come percosse, lesioni, minacce, rissa ed in forte crescita il fenomeno del bullismo e dello stalking. I ragazzi hanno solitamente una età compresa tra i 14 e i 18 anni e, ultimamente, mi è capitato di ricevere in studio molte più ragazze rispetto a un tempo. Si va inoltre diffondendo vertiginosamente il fenomeno degli atti di violenza fisica o psicologica posti in essere da minori attraverso internet o le risorse comunicative quali messaggi multimediali, social network e blog. E per quanto riguarda le adozioni? Se ne occupa? Il fenomeno delle adozioni mi ha sempre interessata sia dal punto di vista umano che da quello prettamente giuridico. Conservo un affettuoso e particolare ricordo di tutte quelle coppie che ho conosciuto e di cui ho colto il desiderio di adottare: la loro determinazione nell’affrontare un percorso che si rivela lungo ed impegnativo e che necessita di una profonda riflessione, ha stimolato la mia crescita professionale.

46

naturalmente benessere


30-03-2011

9:25

Pagina 47

m o d e n a

NB_aprile

trends

ALIMENTAZIONE L’asparago, alleato prezioso CORPO e BENESSERE Ginnastica facciale STILI DI VITA Il tradimento CASA trends VIAGGI Il Messico LE RUBRICHE Odontoiatria Estetica SCELTI PER VOI film, libri e cd del mese


NB_aprile

29-03-2011

14:29

Pagina 48

alimentazione

l’asparago un prezioso alleato del nostro corpo

Storia, proprietĂ  e coltivazione di un ortaggio gustoso e amico della bellezza

48

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

14:29

Pagina 49

di Silvia Marchetti

u

na pianta che viene da lontano, amata e coltivata già dagli antichi Egizi che ne adoravano il gusto delicato e, in modo particolare, le proprietà benefiche. Pare, infatti, che l’asparago sia in grado di dare nuova linfa al corpo, un benessere prolungato, così come di rendere più effi-

caci gli effetti delle diete dimagranti, oltre che a combattere la tanto odiata cellulite.

LE ORIGINI L’asparago è originario della Mesopotamia antica e delle zone circostanti i fiumi Tigri ed Eufrate. Inizialmente era noto come pianta spontanea, poi, intorno all’anno 4000 a.C., gli Egizi ne diffusero la coltivazione in tutto il bacino del Mediterraneo. In Francia si cominciò a coltivarli a partire dal XV secolo, e poi, nel XVI divennero molto popolari anche in Inghilterra; successivamente furono introdotti in Nord America. Il termine asparago deriva dal latino asparagus, che significa “germoglio”. I Romani scelsero questo per due motivi: in primo luogo, perché la parte commestibile è soltanto quella apicale del germoglio; secondo, perché si riteneva che possedesse delle benefiche proprietà curative in grado di rigenerare il corpo umano e ridargli nuova linfa. Appartenenti alla famiglia delle Liliacee, gli asparagi sono piante poliennali di lunga durata, costituite da un fusto sotterraneo, denominato

naturalmente benessere

49


NB_aprile

30-03-2011

11:39

Pagina 50

alimentazione turione, che si allunga all'inizio dell'estate e tende a por-

i consigli dell’esperto

tarsi verso la superficie del terreno. Il turione, dal sapore

“Quando acquistate gli asparagi dovete accertarvi che i germo-

finché non spunta in superficie; a contatto con la luce,

gli siano dritti, sodi, ed integri – spiega Franco Marchetti,

diventa dapprima di colore rosa e violaceo, poi verde più

noto produttore agricolo di Concordia (Mo) – E’ importan-

o meno intenso. Tale germoglio rappresenta la parte più

te che siano di colore brillante e privi di ammaccature. Non si

tenera e carnosa, con un gusto simile a quello del bambù.

particolarmente delicato e dolciastro, è di colore bianco

devono piegare ma spezzare. Inoltre, il gambo deve risultare poco legnoso. La punta deve essere ben compatta e unita. Se non presenta tutte queste caratteristiche, significa solo una cosa: l’asparago è vecchio!”. Per quanto riguarda la conservazione, invece, l’esperto consiglia di tenere gli asparagi in frigorifero, nel cassetto della verdura, avvolti in un panno umido, dove possono rimanere integri per 3-4 giorni. “In alternativa potete immergere i gambi nell'acqua fredda e conservarli per 24 ore, fuori dal frigorifero”.

PROPRIETA’ E BENEFICI Gli asparagi sono ricchi di fibra e vitamine A, B1, B6, C, acido folico, amminoacidi, carotenoidi e sali minerali come calcio, fosforo e potassio; contengono poche calorie, per questo sono particolarmente indicati nelle diete dimagranti. Gli asparagi hanno proprietà depurative e diuretiche, ma sono anche ricchi di acido urico, per cui è sconsigliato il consumo a coloro che soffrono di cistite, gotta, infiammazioni ai reni e nefrite. Questo tipo di pianta ha la caratteristica di stimolare l'appetito, riducendo il ristagno di liquidi nei tessuti grazie alla presenza di purine e sono indicati per chi vuole eliminare la cellulite. Infine, gli asparagi contengono asparagina o acido aspartico, che conferisce all'urina il tipico odore (la sua comparsa è associata all'efficienza del sistema renale).

COLTIVAZIONE L'asparago in Italia, in particolare nella nostra provincia, è coltivato in pieno campo o in serra. Cresce bene, infatti, nei terreni sciolti e fertili. I turioni di consistenza carnosa si raccolgono appena spuntano dal terreno, quando sono ancora teneri e succulenti; se si ritarda la raccolta diventano meno saporiti e più legnosi. Sono tante le varietà di asparago in commercio. Per citarne alcuni, i bianchi di Cimadolmo e di Bassano del Grappa, caratteristici per il candore, a volte velati di rosa, rinomati per l’eccezionale morbidezza; gli asparagi Mary Washington e di Altedo, dai turioni verdi; gli Argenteuil, violetto d’Olanda o di Alberga, caratterizzati da turioni violetti. In generale, i germogli della pianta di asparago spuntano in primavera, ad aprile, quando la temperatura del terreno raggiunge i 10° C. (la temperatura ottimale è, comunque, di 18/24° C). Nella nostra zona il periodo di produzione prosegue fino ad inizio giugno. La coltivazione in serra anticipa di circa 25/30 giorni le colture in campo. Gli asparagi che trovate in commercio al di fuori di questi mesi, sono prodotti da serra importati dalla Spagna o da altri paesi stranieri.

50

naturalmente benessere


NB_aprile

30-03-2011

11:39

Pagina 51

Ecco qualche consiglio del nostro chef Stefano Molesini.

Reginette al pesto di asparagi bianchi INGREDIENTI gr. 300 di asparagi bianchi olio di oliva q.b. gr. 80 di parmigiano reggiano gr. 350 di reginette gr. 20 di pecorino grattugiato pepe bianco a piacere gr. 20 di pinoli, più una manciata per la decorazione sale q.b.

Mondare gli asparagi togliendo la parte più dura e pelarli per togliere la scorzetta superficiale, legateli tutti insieme con uno spago e lessateli in una pentola di acqua salata ponendoli in verticale, lasciando le punte appena fuori dall'acqua, perchè si cucineranno con il vapore. Scolateli e lasciateli intiepidire; tagliateli a pezzettini, lasciando le punte intere. Mettere gli asparagi in un mixer con i formaggi, i pinoli, il sale e il pepe; versare a filo l'olio per rendere più omogeneo il composto. Cucinare le reginette in abbondante acqua salata e poi scolarle al dente e condire con il pesto ottenuto in precedenza. Decorare con le punte tenute da parte i pinoli e un pizzico di prezzemolo per colorare il piatto.

Risotto asparagi e raspadura INGREDIENTI gr. 300 di asparagi gr. 30 di burro brodo vegetale q.b. i olio di oliva 2 cucchia ra 100 gr. di raspadu pepe macinato q.b.

sale q.b. gr. 150 di crescenza e vino bianco un bicchier o gr. 320 di ris Carnaroli 1 scalogno

più dura togliendo la parte Pulire gli asparagi in acqua ta mondati lessateli all'estremita, una vol i aventtin zze ra tagliateli a pe salata. Portati a cottu per la nte pu di parte un pò do cura di tenere da ente em fin ate trit o, mp l fratte decorazione finale. Ne la a ruo appassire in una casse lo scalogno e fatelo lo far e o ris il i burro. Unire po o fuoco lento con olio e vin il n co o ris il nuti, sfumare tostare per alcuni mi re rta po i po e o rat po n sarà eva bianco sino a che no cottura do bollente. A metà bro n co o ris il ra a cottu il riso so mo e renderà più cre unire lo stracchino ch della ma pri co po asparagi e, e anche i pezzetti di dupa ras la e le sa il , pe ire il pe e fine della cottura, un rar co De ne a fuoco spento! ra e mantecare per be ra. du pa ras l de gli asparagi e il riso con le punte de io tipiosa varietà di formagg lizi de a un Raspadura...è goccia come il Grana con la ca del Lodigiano noto il suo a, mesi di stagionatur perchè, anche dopo cole pic in sta riuscire dalla pa siero continua a fuo gocce.

F lan di asparagi

INGREDIENTI 1 mazzo di aspa ragi gr 250 di ricotta 4 uova sale e pepe q.b. olio extra vergine di oliva q.b.

Pulire gli aspara gi togliendo la pa rte più dura e lessarli in un tegame stretto e alto con acqua salata e legati insieme. Ne l frattempo, in una ciotola, mettere la ricot ta il sale e il pepe e mescolar e con le uova sin o ad ottenere un composto omogeneo. Tagli are gli asparagi a pezzetti mentre frullate i rimanenti e uniteli al compo sto precedente . Unite anche le punte e mes colate. Ungere per bene uno stampo, aggiung ere il composto e cuocere in forno già caldo a 180°per 30/4 0 minuti sino a che non sarà ben gonfio e do rato. Servire subito ben caldo e gonfio oppure a temperatura ambiente m a meno volumino so.

naturalmente benessere

51


NB_aprile

30-03-2011

12:19

Pagina 52

corpo e benessere

ginnastica facciale un vero miracolo fatto in casa Trucchi ed esercizi per l’eterna giovinezza della pelle

52

naturalmente benessere


NB_aprile

30-03-2011

12:20

Pagina 53

di Silvia Marchetti

p

elle tonica e liscia, priva di rughe, viso sempre giovane e perfetto anche dopo i 30 anni: il sogno di ogni donna. Con l’avanzare del tempo, però, i muscoli facciali si allungano e si rilassano, favorendo la perdita di tono cutaneo. Nessun essere umano sfugge, purtroppo, a

questo processo naturale così crudele. Per contrastare tale decadimento fisico, in buona parte causato anche dalla forza di gravità, può essere d’aiuto un invincibile metodo naturale “fai da te”: la ginnastica facciale. Grazie, infatti, ad una serie di esercizi, che si possono tranquillamente eseguire anche a casa propria, ciascuno di noi può migliorare l’estetica di una zona che, più delle altre, è esposta alla vista e al giudizio altrui. Bastano davvero pochi minuti al giorno per essere più belli e conservare, nel tempo, un aspetto giovane e fresco, senza fare ricorso a bisturi e ad interventi chirurgici troppo spesso pericolosi e invasivi.

naturalmente benessere

53


NB_aprile

30-03-2011

12:26

Pagina 54

corpo e benessere ESERCIZI DIVERTENTI E UTILI La ginnastica facciale serve anche a drenare i liquidi che ristagnano in eccesso e che causano, ad esempio, le occhiaie e le borse sotto gli occhi: il viso, dopo qualche settimana di ginnastica, si sgonfia sensibilmente. Gli esercizi sono indicati a tutte le età e risultano efficaci anche a chi presenta già delle rughe su viso e collo. E’ importante svolgerli correttamente (per le prime volte, davanti ad uno specchio) e con regolarità, per almeno 15 minuti al giorno. Quando e dove dedicarsi alla ginnastica facciale sono a vostra discrezione: al mattino appena alzate, durante una pausa in ufficio o in qualsiasi altro momento in cui potete prendervi un po’ di tempo da dedicare a voi stesse. Il bello di questa ginnastica è che la si può suddividere in più fasi nell’arco della giornata: sono sufficienti appena un paio di minuti per completare una serie di esercizi. Attraverso la ginnastica, i muscoli si rassodano e la pelle si conserva elastica. Nel complesso, il viso risulterà più luminoso e disteso. E anche il vostro umore ne trarrà un benefico vantaggio!

PER LA FRONTE Per far lavorare i muscoli della parte alta del viso, prevenendo il cedimento delle palpebre superiori e la formazione delle rughe sulla fronte, corrugate la fronte, come se doveste imitare un volto imbronciato e poi distendetela, liberandovi della tensione muscolare. Questo è anche un ottimo esercizio per combattere ansie e preoccupazioni.

PER LA ZONA OCCHI I muscoli degli occhi non vengono messi tanto in movimento poiché, se dobbiamo osservare una persona od un oggetto che si sposta, abbiamo l’abitudine di girare la testa. Questi esercizi sono utili a rafforzare i muscoli orbicolari e a prevenire i tipici inestetismi del contorno occhi, come “zampe di gallina” e palpebre pesanti. Con la testa ben ferma, roteare lentamente lo sguardo in senso orario. Spostarlo poi dall’alto in basso, da destra a sinistra e anche in senso diagonale. Gli occhi vanno ruotati fin dove vi riesce possibile. Con la pratica vi accorgerete di come si possono “risvegliare” muscoli di cui finora ignoravate l’esistenza. Sbattete ripetutamente le ciglia, contando lentamente fino a venti. Tenete chiusi gli occhi per altri venti secondi. Terminate l’esercizio mantenendo gli occhi ben spalancati il più possibile (almeno venti secondi). Potete ripetere questo esercizio nel corso della giornata, soprat-

54

naturalmente benessere

la dieta anti-età L’invecchiamento cutaneo ed il benessere in generale dipendono anche dal benessere della matrice extracellulare cioè dall’ambiente compreso tra una cellula e l’altra. Il modo migliore per favorire questo benessere è mantenere tale matrice drenata dai liquidi in eccesso e dalle scorie metaboliche. A svolgere questo lavoro sono, in modo particolare, il sistema linfatico e l’intestino. La “dieta anti-età” prevede pertanto un buon funzionamento di entrambi grazie alla scelta di alimenti drenanti e disintossicanti. Cosa fare quindi? 1. Idratarsi cioè bere!!!.. sono consigliati almeno 1/1,5 lt di acqua al giorno. E’ consigliabile cambiare spesso il tipo di acqua in quanto ogni acqua ha un apporto in sali minerali diverso. 2. Consumare alimenti ricchi di fibre che mantengono una buona attività intestinale evitando l’accumulo di tossine. Benvenuti allora i cibi integrali , la frutta e le verdure ed i legumi. 3. Per lo stesso motivo, mantenere una buona flora batterica intestinale favorendo il consumo di alimenti lattofermentati come lo yogurt ed il kefir. 4. Inserire alimenti con attività antiossidante (anti- radicali liberi). Ne sono particolarmente ricchi l’olio di semi di girasole,i semi di lino, i pomodori, il peperoncino, i mirtilli rossi, il tè verde, il pesce azzurro e le verdure a foglia larga come i broccoli e il cavolo. 5. Ridurre l’assunzione dei dolci e dello zucchero. Sembrano favorire la formazione di rughe. 6. Consumare alimenti proteici sia di origine animale (carne, pesce, uova, latte), che vegetale (legumi, soia). Sono importanti per la crescita ed i processi riparativi della pelle. E, se volete, potete aggiungere all’alimentazione una tisana con effetti drenanti e depurativi: Tarassaco, Peduncoli di ciliegio, Malva fiori e foglie, Finocchio RICORDATEVI DI CHIEDERE IL PARERE DEL VOSTRO MEDICO CURANTE PRIMA DELL’ASSUNZIONE Per saperne di più: DOTT.SSA BARBARA MENOZZI Biologa Nutrizionista Erborista esperta in fitoterapia - Tel. 348/4711864 Sito Web: www.menodieta.it Email: info@menodieta.it


NB_aprile

30-03-2011

12:26

Pagina 55

tutto se restate a lungo di fronte a libri o al computer. Una

eseguito tenendo la testa ben ferma e con denti e labbra

pausa di questo tipo vi aiuterà a rilassare la muscolatura

serrati. Raggrinzate le labbra e spingetele in avanti come

dell’occhio e a “spezzare” la concentrazione.

per dare un bacio ad una persona invisibile. Per queste contrazioni, la testa dovrà restare diritta e ferma.

PER NASO E BOCCA

Pronunciate una “o” prolungata. Tale movimento mette

La zona naso-bocca è particolarmente soggetta ad un pre-

in funzione i muscoli delle mascelle e del mento ed è idea-

coce invecchiamento cutaneo, dovuto anche a cattive abi-

le per prevenire le rughe che si formano agli angoli di

tudini come il fumo o strane posizioni che si assumono

naso e bocca.

anche mentre si dorme. Intensificare gli esercizi formulati per questa zona servirà a prevenire le rughe e ad attenuare quelle già esistenti. Eseguite un grande sbadiglio, senza emettere però alcun suono. Durante l’esercizio gli occhi dovranno essere sgranati e la bocca spalancata il più possibile. Dovreste, inoltre, avvertire lo stiramento dei muscoli del viso e del petto. L’apertura della bocca dovrà essere mantenuta per 5-6 secondi, mentre la sua chiusura dovrà produrre un progressivo rilassamento di tutti i muscoli del viso. Con la testa eretta, e dopo aver espirato, spalancate la bocca e tirate fuori la lingua il più possibile, tenendo gli occhi ben aperti. Eseguite alcune oscillazioni della bocca, alternandole verso il basso (stirando le labbra), verso l’alto (fino a toccare il naso), verso destra e verso sinistra (fin dove é possibile). Questo esercizio deve essere

per mento e collo Questi due esercizi sono utili per rassodare i muscoli della linea della mascella, del mento e del collo, prevenendo la formazione delle rughe e dell’antiestetico “doppiomento”. Abbassate e sollevate il mento fin dove vi riesce possibile. Mantenete ogni contrazione per alcuni secondi. Durante l’esercizio, la bocca dovrà restare chiusa e i denti ben serrati, mentre la parte superiore del viso potrà restare rilassata. Mantenendo ferma la testa, spingete in giù energicamente gli angoli della bocca, restando contratte per alcuni secondi. Avvertirete la contrazione del platisma, quel muscolo che dal mento arriva al petto e che conforma il collo stesso.

naturalmente benessere

55


NB_aprile

29-03-2011

14:46

Pagina 56

stili di vita

di Silvia Marchetti

il tradimento Il tramonto di una coppia, l’alba di una nuova vita

i

l tuo partner ti ha tradito? Hai scoperto che la tua dolce metà si vede di nascosto con un altro? Il dolore è enorme ma non disperare: spesso subire un tradimento

può rappresentare una svolta nella tua vita. In meglio, ovviamente. C’è chi non è disposto a subire il tradimento dell’altro e si

Suggerimenti per tornare

rivolge subito all’avvocato per chiedere la separazione, e

a sorridere dopo una

no, e si chiude in sé stesso, nella disperazione più totale.

chi, invece, lo vive come una vergogna, una sorta di ingan-

Certamente, chi lo subisce vive una situazione dolorosissi-

delusione sentimentale

ma: è stato rotto un patto importante; si è creata una grossa ferita narcisistica, che produce effetti non solo sul tono dell’umore, ma anche sull’autostima.

56

naturalmente benessere


29-03-2011

VIGNOLA - Via G. Bruno, 8 Tel. 059.7702938 - fax 059.767585 cell. 338.6758423 www.ediluxcostruzioni.com

NB_aprile

14:47

Pagina 57

E D I L U X L I V I N G I N N OVA T I O N VIGNOLA “Contea dei Pini”

MARANO “Contea del Rio”

Nuovo intervento in zona centrale, immerso nel verde, 4 villette tip. loft, di architettura altamente innovativa, indipendenti con giardini privati, grandi ambienti open space, ampie vetrate, grande salone con doppio volume. Finiture di assoluto pregio e comfort. Poss.tà di personalizzazione.

VIGNOLA “Sunset Village” In splendida zona immersa nel verde, nuovo intervento costituito da 5 villette tipo loft totalmente indipendenti, di concezione altamente innovativa, con grandi ambienti open space, dotati di ogni comfort, impianti tecnologici volti al risparmio energetico, finiture ecologiche di assoluto pregio e personalizzabili.

COSTRUZIONI E SERVIZI IMMOBILIARI

EDILUX s.r.l.

SAVIGNANO CENTRO “Comptèe Des Ardennes” In fantastica zona verde e piana tra le colline a pochi km da Vignola, tre villette indipendenti su un unico piano, in stile architettonico altamente innovativo e tecnologico con grandi ambienti open space e dotati di ogni comfort con ampie pareti finestrate. Finiture ecologiche di assoluto pregio, con possibilità di personalizzazione.

Savignano Centro in zona tranquilla e residenziale nuovo intervento di pregio: 8 villette di architettura altamente innovativa e tecnologica,ambienti luminosi e grandi vetrate, varie tipologie, possibilità di personalizzazione

SPILAMBERTO “Atmpsphere Village” In fantastica zona residenziale innovativo intervento con 6 loft di diverse tipologie, tutti con giardini indipendenti, ampi saloni open space vetrati, doppi volumi, giardini interni, ballatoi, materiali e tecnologie volte al design, ecologia e risparmio energetico. Poss.ta di personalizzazioni.

VIGNOLA centralissimo Esclusivo attico con vista sulla piscina e valle dei ciliegi: 3 camere, 3 bagni, ampio salone finestrato, ampia cucina abitabile, 75 mq. di terrazzo con possibilità di piscina. Finiture innovative di alto pregio.


NB_aprile

30-03-2011

11:41

Pagina 58

stili di vita La rabbia si sovrappo-

qualche consiglio utile

ne al dispiacere, la tristezza si mescola con la

gelosia

e

tutto

insieme diventa un mix esplosivo difficile da contenere e da

Per prima cosa, dovete

gestire. Spesso capita

sfogarvi e tirare fuori

che, giunto/a a questo

tutto e subito, quindi

punto, il/la partner

accettate il sentimento di rabbia e delusione. Non

tradito/a pensi a per-

fingete un’indifferenza

petrare un piano di vendetta, per “farla pagare cara” all’ormai ex compagno/a. Eppure la vera vendetta può essere un’altra, meno severa nei confronti del colpevole, ma decisamente più utile alla vittima: la propria rinascita personale.

che non provate, o una forza che in questo momento non sentite; non ostinatevi a tornare alla normalità come se niente fosse successo. Cercate, piuttosto, di rendere la rabbia costruttiva e non decidete subito il da farsi. Datevi tempo per capire e, soprattut-

DOPO IL TRADIMENTO, CHE FARE?

to, se avete realizzato che non c’è più alcuna

In primis dobbiamo pensare che, se c’è stato un tradimen-

possibilità di ricucire lo strappo con l’altro e per-

to, ciò è accaduto perché la coppia era già in crisi. Può

donarlo, allontanatevi e chiudete il rapporto.

sembrare una mera giustificazione ma, nella maggior

Definitivamente e senza ripensamenti.

parte dei casi, corrisponde alla verità. Si tradisce quando

Evitate di colpevolizzarvi e, per aumentare l’au-

non ci si capisce più, non si comunica e si è diventati estranei l’uno all’altra, non solo nel letto, ma anche nella vita di tutti i giorni. Le cause che portano ad agire in questo modo, e a mancare di rispetto al proprio partner, sono innumerevoli e non stiamo ora ad analizzarle. Ciò che

tostima e la percezione di voi stessi, cominciate a uscire di più, distraetevi ed evitate di frequentare le amicizie che avete in comune col partner. Concedetevi qualche piccola pazzia o svago: cambiate look, rinnovate il guardaroba, fatevi un viaggio con qualche amico fidato,

importa è il dopo: cosa fare? Come comportarsi? Quale

regalatevi qualcosa che desiderate. Insomma,

strada percorrere? Si può tornare a sorridere?

prendetevi cura di voi stessi e coccolatevi un

Tutti quesiti che trovano, e meritano, una

po’. Parlate di più della vostra persona, cercate

risposta concreta e positiva. Chi ha

di evitare di ossessionarvi e ossessionare gli altri

subito un tradimento deve, dopo un

Cominciare una nuova vita, significa anche, e

chiusura emotiva, reagire. La

soprattutto, scoprire di apprezzare cose e per-

regola fondamentale è concen-

sone che prima non consideravate. Ad esempio,

trarsi sulla propria persona,

una passione sfrenata per la danza, per la cuci-

curare il proprio benessere che passa dal corpo, quindi dall’estetica e dalla salute fisica, all’anima. La ferita da rimarginare è profonda e sanguina ancora,

propria persona, si ha la possibilità di migliorare anche il rapporto con gli altri e, magari, di coltivare nuove amicizie, che possono trasformarsi anche in qualcosa di più profondo e importante. A volte basta poco: l’iscrizione ad un corso, un viaggio, una chiacchierata inno-

volontà e i mezzi per trovare una

cente per vedere la propria vita cambiare, per

nuova strada da percorrere, usci-

voltare pagina e ricominciare a sorridere di

vita migliore. Come riuscirci? naturalmente benessere

na, per uno sport…Curando maggiormente la

ma ciascuno di noi ha la forza di

re dal labirinto, e costruire una

58

raccontando continuamente dell’ex.

periodo sacrosanto di “lutto” e di

nuovo.


NB_aprile

29-03-2011

15:38

Pagina 59


NB_aprile

29-03-2011

14:49

Pagina 60

viaggi

Messico In viaggio per scoprire l’archeologia, la natura e il mare Sul suo versante Pacifico, la natura trionfa come a suo tempo trionfò Cortes nel mare che porta il suo nome; qui le balene lasciano che i curiosi assistano al loro viaggio verso la riproduzione. La striscia di terra che separa il Pacifico dall’Atlantico è sottile e ricca: la varietà e la grandezza delle culture che si sono succedute, la storia umana di chi le ha dato splendore, e di chi lo ha sostituito, prepotentemente, con il proprio. Nella penisola dello Yucatan, la civiltà Maya parla di sé a voce alta nel trionfo architettonico delle antiche capitali di Chichen Itza,

Uxmal e Palenque, una civiltà a cui fa un’eco violenta la voce dei conquistadores negli edifici coloniali, nelle fontane, negli eccessi barocchi delle cattedrali di Oaxaca e Merida. Diciotto milioni di voci si confondono nel frastuono di Città del Messico, la città più popolosa del mondo, che essa stessa racchiude in sé il mondo. Tutt’altro clima invece, si respira sulle coste della Riviera Maya, dove a Cancun e a Playa del Carmen, a Holbox come a Isla Mujeres ogni preoccupazione sembra sparire, in un clima di vacanza e di festa perenni.

©CTS


NB_aprile

29-03-2011

14:49

Pagina 61

a cura di CTS

Mini tour classico di 9 giorni (8 notti) da Citta’ del Messico a Cancun 1º giorno. Città del Messico Arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Messico e trasferimento all’hotel Casablanca (4 stelle) o simile. Sistemazione e pernottamento. 2º giorno. Città del Messico Prima colazione americana. Intera giornata dedicata alla visita della città e del centro archeologico di Teotihuacan. Città del Messico, l’antica Tenochtitlan degli Aztechi, è oggi una grande metropoli con più di 20 milioni di abitanti, ricca di monumenti precolombiani e coloniali. In particolare si visiterà la Piazza della Costituzione detta ‘Zocalo’, che custodisce edifici di grande importanza come la Cattedrale, l’edificio religioso più grande del paese, e il Palazzo Nazionale, sede della Presidenza dalle Repubblica. Proprio in quest’ultimo si potranno ammirare i famosi murales di Diego Rivera. Visita panoramica del Templo Mayor. Breve sosta alla Basilica di Nostra Signora di Guadalupe, patrona del Messico e maggior centro di pellegrinaggio dell’America Latina. Proseguimento per Teotihuacan (in lingua azteca “luogo ove nascono gli dèi”), con le piramidi del Sole e della Luna collegate attraverso il “viale dei Morti” al Tempio delle Farfalle, al Tempio di Quetzalcoatl e alla Cittadella. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro in hotel. Pernottamento.

©CTS

San Cristobal De Las

Casas

©CT S

naturalmente benessere

61


NB_aprile

29-03-2011

14:49

Pagina 62

viaggi 3º giorno. Città del Messico - Tuxtla Gutierrez - San Cristobal de las Casas Prima colazione americana. Trasferimento in aeroporto e volo per Tuxtla Gutierrez, capitale dello stato del Chiapas. In base agli orari del volo, trasferimento al molo e imbarco per il Canyon del Sumidero. L’altitudine e la natura del luogo contribuiscono a far vivere un’incredibile esperienza. Pranzo in ristorante e proseguimento per San Cristobal de las Casas. Arrivo e sistemazione all’hotel VM San Cristobal (4 stelle) o simile. Cena e pernottamento. 4º giorno. San Cristobal de las Casas ©CTS

Prima colazione americana. In mattinata visita del mercato locale, uno dei più tipici della regione, dove giornalmente centinaia di indigeni si ritrovano per vendere i loro prodotti. Proseguimento per la chiesa di Santo Domingo, in stile barocco, fondata nel 1547, e quindi partenza per la visita alle comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantan. La prima è molto particolare, in quanto nella chiesa si potrà notare la convivenza di riti pagani e cristianesimo, mentre gli indigeni zinacantechi sono molto orientati al cattolicesimo. Rientro in città e resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

©CTS

5º giorno. San Cristobal de las Casas - Palenque Prima colazione americana. Partenza per Palenque attra-

CHI nel ’: I MARIA dios Coca ato dagli in CURIOSITA ia stato coni e veniva ut

ica” bra si ente “mus ariachi sem usicaIl nome m semplicem attività m a ad av e ic ss if ca gn . Si queldedi lo e si co bb ue se re I nq sa V , X iu iachi, oggi ferirsi a ch ri ar ente r m m pe di al a tu to is at lizza ù prec ogni caso, enizione pi essicano. In (prevalent m ti li. Una defi is re ic lo us lc m fo di a del guono per in sce gruppi st ni la di music di fi si de e i il mariach Jalisco) ch to e per la parola llo stato di bbigliamen enienti da i mariati, per l’a da i en m at mente prov ru zz st ili ut terminati ti musicali rana chial’uso di de Gli strumen ela, una ja musicale. , una vihu re a diatoniar it rp ’a ch repertorio , un be guitarrón, olini, trom vi un o la fisare, no lp so to i go au ch de il fl e guitarra enti come arrón ch m ru an st a Il i at tr m sso. guit pi usano al co ortodo up parpo gr o to ti at ol ol er m M ca. ono consid iachi un su a ciò viene alcun altro plesso mar in m monica, m no co ra al nt o a dann non si inco e la vihuel strumenti uesti due finisce quei. ticolare. Q al ic us ariachi de plessi m gruppo m chi hanno un ia di ar tipo di com e m ir isti odo di vest e. I music al a vaquero ic (d us m Anche il m o” complesso bito “charr di un sto tipo di le loro esibizioni l’a aletti alla caviglia, etta stiv per ch di to ac te gi ta is ot a ns ad un o co fiocco, di e di a ). Tale abit e a no on rg ca la ur si nt es ta ci m una cravat a posteriore, di un i. di on o, al er nt br pa i som n tasc ti esterni de tteristiche ntaloni co ca e sui la ra ac ca corta, di pa gi ne lla cu su al ccicanti edere ngono bottoni lu vono poss Messico ve mariachi de li: per esempio, in ggono la le i ta I musicisti ch e ia ar ar usii consider usicisti m porre la m per poters mini. I m sanno tras soltanto uo ti esperti, an nt accettati ca oltre sono nzoni musica e in ovvisano. i vi sono ca spesso impr orio tra cu lisco e rt Ja a , pe tt re cu ri o sc cu ri ru ca ha un prop ba, Cuccur esm po sp ba up no gr La so i i o, on Ogn nd ri i delle canz e Cielito Li st op m te pr i co e e i n ri br cele è il so dei ve a musicale tici oppure ecc. La form li, ma anche umoris ta so sentimen nonsense.

versando la verdissima sierra con breve sosta alle Cascate di Agua Azul per un pranzo al sacco o in ristorante locale. Arrivo e sistemazione all’hotel Ciudad Real (4 stelle) o simile. Cena e pernottamento. 6º giorno. Palenque - Campeche Prima colazione americana. In mattinata visita del centro archeologico di Palenque. Situato ai bordi della giungla tropicale, in funzione dal III al VII secolo d.C., è considerato uno dei più bei centri rituali Maya. Famoso il Tempio delle Iscrizioni all’interno del quale è stata scoperta la tomba del gran signore Pakal, adornato con una preziosa maschera di giada, autentico capolavoro di arte Maya. Pranzo in ristorante. Al termine proseguimento per Campeche, capitale dell’omonimo Stato della Confederazione Messicana. Breve visita della città antica, racchiusa e fortificata con torri e muraglie innalzate per difendere la Colonia dalle incursioni dei pirati. Dopo la visita arrivo e sistemazione all’hotel Plaza Campeche (3 stelle) o simile. Pernottamento. 7º giorno. Campeche - Merida Prima colazione americana. Partenza per Merida con visita alla zona archeologica di Uxmal dove si ammireranno i resti della città Maya fiorita tra il III e il X secolo.

62

naturalmente benessere


NB_aprile

30-03-2011

10:20

Pagina 63

poliambulatorio privato specialistica e riabilitazione

Una struttura giovane e dinamica la cui missione è il benessere psico-fisico della persona

RIEDUCAZIONE POST OPERATORIA FISIATRIA DERMATOLOGIA ORTOPEDIA DIETISTA PSICHIATRIA ANGIOLOGIA ENDOCRINOLOGIA SENOLOGIA MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA LOGOPEDIA

PREPARATI ALL’ARRIVO DELL’ESTATE! PACCHETTI PROMOZIONALI PERSONALIZZATI

www.poliambulatoriophorma.com CAMPOGALLIANO (MO) Via del Passatore, 107 telefono 059.528502 - info@poliambulatoriophorma.com


NB_aprile

29-03-2011

14:50

Pagina 64

viaggi Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio arrivo a Merida, conosciuta come “la Città Bianca”, le cui residenze di epoca coloniale in stile francese, italiano e arabo, testimoniano la ricchezza di un passato commercio delle fibre di agave. Sosta nella Piazza Principale, dove si potranno ammirare i principali monumenti della città: la Cattedrale, il Palazzo del Governo, il Palazzo Municipale e la Casa di

Palenq u

©CTS

e

Montejo. Pernottamento all’hotel Holiday Inn (4 stelle) o simile. servizio inclusi; volo per la tratta Mexico-Tuxtla Gutierrez 8º giorno. Merida – Riviera Maya

con relative tasse aeroportuali (calcolate al 16 marzo

Prima colazione americana. Partenza per la Riviera Maya

2011); trasporto in autoveicolo privato adeguato al nume-

con visita alla zona archeologica di Chichen Itza, capi-

ro dei partecipanti; guida-accompagnatore di lingua ita-

tale Maya dello Yucatan fiorita fra il V e il X secolo. Qui si

liana-spagnola; ingressi a siti archeologici e musei indicati

possono visitare gli imponenti monumenti delle zone

in programma; facchinaggio negli aeroporti e hotel.

archeologiche settentrionale e centrale: il tempio di

Voli dall’Italia esclusi.

Kukulkan, il tempio dei Guerrieri, il gioco della palla e il pozzo dei sacrifici. Pranzo in ristorante. In serata arri-

Offerte riservate ai soci CTS.

vo nella Riviera Maya e sistemazione all’hotel Barceló Maya Beach (4 stelle) o Bahia Principe Tulum con formula All Inclusive. Pernottamento. 9º giorno. Riviera Maya - Cancun Prima colazione americana. Trasferimento

all’aeroporto

di

Cancun. Fine dei servizi. Quote a persona da 1.375 euro in camera doppia Date di inizio tour

S ©CT

Aprile: 4, 11, 18, 25 Maggio: 2, 9, 16, 23, 30 Giugno: 6, 13, 20, 27 Luglio: 4, 11, 18, 25

©CTS

LA QUOTA COMPRENDE Sistemazione negli alberghi indicati o simili, in camere con servizi privati; pasti come indicato nel programma, tasse e

Info e prenotazioni su www.cts.it, allo 06.4411166 e presso le sedi CTS CTS CARPI VIA BERENGARIO 62, TEL. 059/6311133 CTS MODENA VIA S.EUFEMIA 62, TEL. 059/244583 CTS SASSUOLO VIA ROCCA 12, TEL. 0536/800395 CTS REGGIO E. C.SO GARIBALDI 26c - TEL. 0522/455711 ©CTS


NB_aprile

29-03-2011

14:51

Pagina 65


NB_aprile

30-03-2011

12:29

Pagina 66

Quest'appuntamento con l'odontoiatria, lo dedicherei alle preparazioni. Si definisce preparazione, la cavità che il professionista va ad eseguire nel dente dopo aver eliminato il materiale carioso, per ricostruirlo e ridargli la sua forma iniziale. Nella maggior parte dei casi, questi interventi sono determinati dalla presenza di carie che, se non eliminata, porterebbero alla perdita del dente, in alcuni casi determinata anche da fattori meccanici (traumi..etc...) Il dentista di fronte a piccole lesioni, rimuove lo smalto, il materiale carioso, e deve arrivare fino alla dentina sana. Se la carie non è troppo estesa in profondità, e la polpa (nervo) non è stato compromesso, allora non sarà necessario devitalizzare il dente e si potrà procedere direttamente ad eseguire l'otturazione. Oggi disponiamo di ottimi materiali che hanno valide caratteristiche, sia estetiche che meccaniche. Presentano però anche delle chiare limitazioni. I materiali più usati per eseguire un'otturazione, sono i compositi, che all'origine sono morbidi e, solo dopo il processo di fotopolimerizzazione si solidificano, oppure l'amalgama che si solidifica tramite un processo di condensazione.

Per scegliere il materiale giusto, bisogna tenere conto anche di un fattore determinante: Il dente è la sostanza più dura del corpo umano, ed il muscolo massetere (il più importante per la masticazione) è il più potente. Potete immaginare le forze che agiscono su ogni singolo dente ( si parla di una forza pari a circa 80 kg per cm quadrato). Se l'otturazione è troppo estesa, si tratta solo di una questione di tempo e poi si assisterà inevitabilmente alla frattura di una o più pareti, dovuta alla sottigliezza della stessa e alle caratteristiche fisiche del dente stesso: più una sostanza è dura, più è fragile. Altra caratteristica negativa, è quella della non stabilità dei materiali. Con gli anni, si formano delle fissure, alle quali seguono delle infiltrazioni che generano una carie secondaria. La preparazione della cavità, per poter contenere il materiale, deve avere una preparazione concava. Tramite l'applicazione dei materiali sopra indicati, la struttura anatomica del dente viene ripristinata, ma se il paziente non si sottopone regolarmente a visite specialistiche, la carie potrebbe progredire, causando una progressiva perdita di dentina e, con il passare degli anni, si corre il rischio di perdere il dente. Un' altra tecnica per curare la lesione, è quella dell'intarsio in oro. In questo caso, il professionista prepara una cavità convessa, comprese tutte le pareti e le cuspidi che dovessero essere a rischio di fratture per la loro sottigliezza. Il laboratorio provvederà a fondere un intarsio sulla base dell'impronta presa dall'odontoiatra e quest'ultimo cementerà il tutto nella cavità. Questo tipo di otturazione è senz'altro una delle migliori, poiché l'oro è un metallo tenero e quindi facilmente modellabile e lavorabile in maniera ineccepibile, non si ossida, ed è inalienabile nel tempo. Qualora le lesioni dovessero superare quelle dimensioni, che potrebbero compromettere l'integrità del dente, allora è consigliabile preparare il dente per poter applicare una corona. Il dentista prepara il dente usando una fresa

diamantata, cercando di ottenere una forma conica autoretentiva (con un'inclinazione di circa 8°), considerando lo spazio che sarà occupato dal metallo e dalla ceramica (o dagli altri materiali che si vogliono usare). Il prodotto finito verrà cementato sul dente preparato, ottenendo così una restituzione sia funzionale che estetica della bocca del paziente. Questo tipo di intervento, dopo aver valutato accuratamente i materiali, addestrato e motivato il paziente ad un'ottimale igiene orale, è da considerarsi una terapia definitiva e duratura nel tempo.


NB_aprile

30-03-2011

10:20

Pagina 67


NB_aprile

30-03-2011

14:53

Pagina 68


NB_aprile copia

29-03-2011

15:01

Pagina 69


30-03-2011

12:33

Pagina 70

scelti per voi... film

Lo stravagante mondo di Greenberg Scelte sbagliate, amori finiti, sogni e progetti rimasti nel cassetto. L’ultimo tratto del percorso che porta ai 40 anni è tra i più delicati della vita di ogni essere umano. “Lo stravagante mondo di Greenberg”, ultima fatica del regista americano Noah Baumbach, affronta, in modo ironico, questo tema. Protagonista del film è Roger (Ben Stiller), un quasi quarantenne intelligente e pungente, le cui nevrosi hanno però preso il sopravvento. Ad un bivio della propria esistenza, dopo aver perso il lavoro, Greenberg accetta di trasferirsi a casa del fratello minore, Philip, giovane di successo che vive a Los Angeles. Una volta insediatosi nella città degli angeli, il newyorkese tenta di riavvicinarsi al vecchio amico Ivan, ma le cose sono cambiate, l’amicizia non è più quella di un tempo e l’uomo si ritrova a trascorrere le giornate insieme a Florence, aspirante cantante venticinquenne anch’essa in cerca di punti di riferimento. Mentre la loro relazione si trasforma in qualcosa di estremamente romantico, Greenberg capisce di aver trovato, finalmente, una ragione per essere felice. IN USCITA L’8 APRILE

El cantante El cantante, del regista Leon Ichaso, racconta la vita e la carriera di Hector Lavoe, cantante portoricano che nel 1975 fece conoscere agli Stati Uniti la musica e i movimenti della salsa. La sua carriera si concluse però in modo tragico: Lavoe, divenuto tossicodipendente, fu ucciso dall’Aids nel giugno del 1993, a 47 anni. La pellicola, interpretata da Marc Anthony e dalla moglie Jennifer Lopez, è stata presentata nel 2006 al Toronto Film Festival. La colonna sonora del film ha vinto il premio di miglior album di Salsa ai Latin Grammy Awards. La chiave di lettura di El cantante è duplice: da un lato, la musica come mezzo di espressione e come narrazione; dall’altra, il rapporto di amore tra Lavoe e la moglie Puchi, intrepretata appunto dalla Lopez, donna forte e che starà, per vent’anni, accanto ad un uomo ricco di sentimento ma, soprattutto, di problemi interiori. IN USCITA IL 22 APRILE

I baci mai dati Manuela ha tredici anni, una sorella sbandata, una madre che non sa bene che fare della propria vita e un padre assente. Un’esistenza come tante, fino a che un giorno la statua della Madonna, che è stata eretta nei pressi della sua abitazione, diventa qualcosa di più di un monumento. Le parla o, almeno, così sembra. Da quel momento la vita di Manuela e di chi la circonda si trasforma. La voce si diffonde e la sua abitazione diviene meta di persone che chiedono di ricevere una grazia. Diviene anche occasione di arricchimento per sua madre e di stress per lei. Poi un giorno accade un qualcosa di particolare…Questo film segna il ritorno della regista Roberta Torre. La visionarietà del suo fare cinema diede origine a una piccola rivoluzione estetica con Tano da Morire. Nel cast: Beppe Fiorello, Donatella Finocchiaro, Piera Degli Esposti, Pino Micol e Carla

io al bl ch

Marchese. IN USCITA IL 29 APRILE

og

oc

NB_aprile

vota il tuo film preferito tra quelli del mese su www.nbmodena.it

70

naturalmente benessere


30-03-2011

12:33

Pagina 71

scelti per voi... libri

a cura di Silvia Marchetti

Uccellino del paradiso Un romanzo di formazione, tra sensualità e violenza Uccellino del paradiso è l’ultimo romanzo di Joyce Carol Oates. Grazie ad una scrittura veloce e ad un ritmo incalzante, la scrittrice ci porta a conoscere i retroscena della morte di Zoe Kruller, una bellissima e carismatica cantante country, trovata dal proprio figlio Aaron ancora adolescente, strangolata nel proprio letto. Il delitto verrà ripercorso e ricostruito attraverso gli occhi di Aaron, impegnato a scagionare il padre sospettato in primis di omicidio, e di Krista, figlia dell’amante di Zoe, anche lei appena adolescente. Krista e Aaron, ciascuno a proprio modo, cercheranno di stabilire l’innocenza del padre arrivando al limite dell’ossessione come unica ragione di vita. La violenza degli uomini, l’ossessione del sesso e dell’amore, il disgregarsi di una famiglia, di come i figli a volte commettono gli stessi errori dei genitori sono tutti ingredienti che troverete all’interno di questo libro. Autore: J.C.Oates. Casa Editrice: Mondadori. Pagine: 496. Prezzo: Euro 21.

Topi

Odore di chiuso

La rivincita nei confronti della vita

Come celebrare, con buon gusto, l’Unità d’Italia

Topi è lo straordinario romanzo

Personaggi e ambientazione inusua-

d’esordio di Gordon Reece. Un libro

li: un castello nella Maremma tosca-

avvincente che inchioda il lettore

na, anno 1895, età Crispina, e uno

dalla prima all’ultima pagina, ricco di

strano caso di concentrazione di

suspense e con un finale che apre le

eventi.

porte ad un altro best seller come

Pellegrino Artusi, in cilindro e finan-

seguito. Protagonista è Shelley, che

ziera, giunge ospite del barone

vive da sola con la madre da quando

Romualdo di Roccapendente per tra-

suo padre, un famoso avvocato, le ha

scorrere qualche giorno al castello,

Il

celebre

gastronomo

abbandonate per Zoe, una giovane ed avvenente segreta-

insieme ad un fotografo fiorentino, il Ciceri, che ha l’inca-

ria. Madre e figlia vivono una vita da recluse, come dei topi,

rico di immortalare la famiglia con il nuovo mezzo di ripro-

sempre sottomesse nella vita ai soprusi e alle persecuzioni

duzione. La padrona di casa è la vecchia baronessa madre,

del mondo esterno. Shelley sarà vittima di fenomeni di bul-

che dalla sedia a rotelle continua ad imporre la sua auto-

lismo a scuola, fino ad arrivare a deturparle il viso per sem-

rità. Gli eredi sono i giovani figli del barone, molto diversi

pre. Per questi atti di bullismo, Shelley non avrà giustizia,

tra loro: Lapo un debosciato nullafacente, Gaddo poeta e

anzi sarà costretta ad abbandonare la scuola e a rintanarsi

sognatore, ammiratore di Giosuè Carducci, illustre vicino

in una casa isolata in campagna. Ma, come sempre può

di casa, e Cecilia, prigioniera di un ruolo che le è stretto.

accadere nella vita, anche chi subisce e conduce una vita di

Poi c’è la servitù, cuoca, cameriera, maggiordomo, fattore.

soprusi e molestie, chi resta sempre con la testa abbassata,

E proprio Teodoro, il cameriere al servizio del barone,

prima o poi può ritrovarsi ad alzarla e da topi si può diven-

viene trovato ucciso, avvelenato in cantina e da qui parte

tare gatti, da prede ci si trasforma in cacciatori. Nulla è

il giallo... C’è in questo piccolo romanzo storia, sociologia,

come sembra, tutto può succedere e cambiare. Madre e

femminismo, scienza, politica, conflitti sociali, poesia,

figlia lo scoprono ben presto, quando una notte un ladro

gastronomia, ma soprattutto leggerezza, ironia, cultura. Il

entra nella loro casa, nella tana del topo, diventando

linguaggio usato è il dialetto toscano alternato ad un ita-

inconsapevolmente lui stesso la preda. Autore: Gordon

liano raffinato. Autore: Marco Malvaldi. Casa Editrice:

Reece. Casa Editrice: Giunti. Pagine: 320. Prezzo: Euro 16.

Sellerio. Pagine: 198. Prezzo: Euro 13.

io al bl ch

og

oc

NB_aprile

vota il tuo libro preferito tra quelli del mese su www.nbmodena.it naturalmente benessere

71


NB_aprile copia

29-03-2011

15:03

Pagina 72

scelti per voi... musica

Goodbye Lullaby Avril Lavigne continua a fare tendenza Dopo l’uscita del singolo What The Hell, grande successo radiofonico di questa prima parte dell’anno, la 26enne canadese Avril Lavigne torna alla ribalta con un nuovo e attesissimo album: Goodbye Lullaby. Si tratta di un disco ricco di inediti, pubblicato dopo ben quattro anni di assenza dalle scene. L’ultimo lavoro in studio, infatti, è stato The Best Damn Thing, pubblicato nel 2007. Dodici i nuovi brani, i quali mostrano quanto la cantante sia diventata più matura, sia come donna, sia come artista, e musicalmente trasversale, per dettare tendenza ancora una volta. Importanti i nomi nella lista delle collaborazioni: oltre a Deryck Whibley, Evan Taubenfeld e Butch Walker, suoi compagni d’avventura di lunga data, figura anche l’autore e produttore Max Martin. Nel complesso, l’album racconta come tutte le persone passano attraverso esperienze difficili, che si tratti della fine di un rapporto, di quando si perde il lavoro o, semplicemente, di quando si sente la mancanza di qualcuno. Perché, come afferma anche Avril, “attraverso tutto questo si cresce”.

So Beautiful or So What Uno dei più grandi traguardi di Paul Simon Paul Simon non smette mai di stupire. So Beautiful or So What, questo il titolo scelto, è un cd prodotto insieme all’amico Phil Ramone e che contiene 10 brani. Fonte di ispirazione è la chitarra, strumento che lo ha riportato a Still Crazy After All These Years o Something So Right. Aperto dal brano Getting Ready for Christmas Day, l’album dà subito un’idea di come poi proseguirà, tra un’asciutta arguzia ed un’appassionata consapevolezza politica. The Afterlife riflette sul mondo che verrà, il teso Love Is Eternal Sacred Light sul potere del bene e del male, mentre la romantica melodia di Questions for the Angels narra il racconto di messaggeri di dio e dei senzatetto attraversando le strade di Brooklyn. Infine, il brano che dà titolo all’album (So Beautiful or So What) ad illustrare la ricetta del “chicken gumbo”.

Torno a casa a piedi L’album più spumeggiante di Cristina Donà Brani come Miracoli, scelto come primo singolo, In un soffio e Giapponese sono solo alcuni dei pezzi che esplodono, con trombe e fiati, nel nuovo lavoro di Cristina Donà, intitolato Torno a casa a piedi. Una tracklist che mette in risalto la voce graffiante e lo spirito libero di questa cantautrice poliedrica. Tanta esplorazione di vari stili musicali e nuove tecniche per rendere più matura la sua voce. Per avere un esempio dell’evoluzione e dell’approccio disincantato della Donà, basta ascoltare Un esercito di alberi, l’acustico Bimbo dal sonno leggero o il più rock Tutti che sanno cosa dire. Nell’album c’è spazio anche per momenti toccanti come in Più forte del fuoco, dedicato a Niccolò Fabi e alla tragica scomparsa della figlia.. Torno a casa a piedi, brano intenso che dà titolo al disco, è, invece, una perfetta fotografia di una coppia di amanti, ormai stanca e demotivata, che si trova in un caffè di città: un uomo ed una donna incastrati nelle piccole noie di tutti i giorni, finché lei non decide di andarsene definitivamente.

72

naturalmente benessere


NB_aprile

30-03-2011

13:36

Pagina 73

istituto istruzione superiore

“LAZZARO SPALLANZANI” Servizi per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale Agraria, Agroalimentare e Agroindustria servizi per l’Enogastronomia

Quest’anno l’Istituto Professionale “L. Spallanzani”, festeggia i suoi sessanta anni di attività. Per questa occasione sono stati organizzati convegni, mostre, attività sportive ecc., che coinvolgeranno alunni e docenti di oggi e di ieri e con la partecipazione di studiosi, politici ed amministratori. Saranno tre i convegni organizzati: 16 Aprile a Montombraro “Aziende montane: quali le nuove prospettive”, il 21 Maggio a Castelfranco “Innovazione varietale nelle piante a nocciolo” e il 27 Maggio a Vignola “La biodinamica in agricoltura”. Confidiamo nella numerosa partecipazione e nella collaborazione per diffondere questo invito a excompagni, colleghi ed altri. Si è organizzata inoltre, il 22 Maggio, la “giornata degli ex” con un grande pranzo per docenti, alunni e personale.

Per informazioni e prenotazioni contattare: c/o l’Istituto “Spallanzani” - Iolanda telefonando allo 059-926022 c/o il Comitato Organizzatore - Germina telefonando allo 338 1344179 Sono ancora aperte le iscrizioni al corso serale


fashion_arredo

30-03-2011

15:00

Pagina 2

fashion

ERIA - Giovane, accattivante, pratica e in linea con le tendenze del mercato, Eria propone una serie esclusiva firmata Liu.Jo Casa. La collezione è ricca di trapunte, lenzuola in raso di cotone,morbidi asciugamani in puro cotone colorati con toni accesi e pratici, teli fitness ottimi per lo sport, con personalizzazioni in swarovsky o con la nuova targhetta Liu.Jo.

www.eria.it

la scelta del mese LA FABBRICA DEL LINO GIORNO E NOTTE Dallo shabby chic al moderno, il lino naturale stropicciato si adatta a ogni stile e ambientazione. Perfetto in case che riflettono la grazia e la semplicitĂ  di altri tempi, dove il bianco candido dei muri fa da sfondo a dettagli provenzali, mobili di recupero, oggetti vintage dai colori delicati. Si inserisce bene anche negli arredi contemporanei, su elementi dalle forme pure e lineari, negli spazi ariosi ed aperti caratterizzati dal rigore estetico e formale. www.lafabbricadellino.com

74

naturalmente benessere


fashion_arredo

30-03-2011

15:00

Pagina 3

MALO Trapunta matrimoniale con targhetta Malo cm. 270x265 composizione tessuto: 100% raso di cotone stampato varianti: lana, mandorla, malva

HOMETRENDS Madreperla Copriletto matrimoniale cm. 270x270 composizione tessuto: 100% raso di cotone stampato varianti: avorio, bronzo, corallo, perla BLUGIRL HOMEWARE Cherie copriletto matrimoniale con strass cm. 270x270. composizione tessuto: 100% percalle di cotone varianti: rosso, fucsia, glicine

BLUMARINE HOME COLLECTION Stephanie copriletto matrimoniale all over con profilo cm. 270x270 composizione tessuto: 100% percalle di cotone varianti: azalea, mare, pesca

naturalmente benessere

75


fashion_arredo

30-03-2011

13:03

Pagina 5

fashion

www.artepura.it

PROGETTO LEGNO Rendering armadio in rovere sbiancato grigio con fughe orizzontali seguenti le fughe delle porte.

PROGETTO LEGNO www.progettolegno.org Via Polesine 2 Carpi Tel.059.64.17.95

Camera da letto a boiserie in legno listellare placcato in essenza.

76

naturalmente benessere


NB_aprile copia

29-03-2011

15:05

Pagina 77


fashion_arredo

30-03-2011

13:15

Pagina 4

fashion

SELETTI Set 8 contenitori multiuso con coperchio in ceramica. Fine porcellana e freddo acciaio prendono vita organica e mettono in scena l’eterno spettacolo del corpo umano.

x o b r u o y is your body

ESSENT-IAL Cubo svuotatasche “straccio” www.essent-ial.com

ARNOLFO DI CAMBIO Bolle - design di Michele De Lucchi con Alberto Nason 2007 Il nuovo bicchiere spicca subito per la caratteristica a rilievo delle bolle, che non si presentano come delle forme propriamente tonde ma rivestono il bicchiere di forme molto organiche e differenti. Un'alternanza fatta per creare giochi di luce e valorizzare le proprietà di rifrazione del cristallo. La serie è disponibile anche in cristallo nero o rosso. ARNOLFO DI CAMBIO Pitagora - desing Marco Zanuso 1969 Contrasti geometrici per la serie di bicchieri Pitagora, soffiati a bocca e lavorati a mano. L'imponente base dalla forma triangolare, si contrappone, con un'armonia inaspettata, alla rotondità della pareson cilindrica, che chiude leggermente in bocca.

78

naturalmente benessere

www.forme.it

www.seletti.it

FORME -VESPA BORSA PORTACOMPUTER Borsa porta computer adatta per portatili fino al formato di 15,4”; interno rivestito in materiale protettivo. BORSA PER I PAD Comoda borsa adatta per contenere i nuovi tablets fino al formato IPad. E’ corredata di una trousse da agganciare alla tracolla utile per portare il caricabatteria.


30-03-2011

13:34

Pagina 79

m o d e n a

NB_aprile

fashion


fashion_aprile

30-03-2011

15:16

Pagina 2

fashion E-G O‘

CRISTINA GAVIOLI MORE BY SISTE’S

BLUGIRL

LAFTY LIE

STAMPE

BLUMARINE

ISPIRAZIONE TROPICAL, FANTASIE ANIMALIER IN VERSIONE FLUO, GRAFISMI E MOTIVI POP BAROCCHI

BLUGIRL

80

naturalmente benessere


fashion_aprile

30-03-2011

15:16

Pagina 3

CHERIMAX

LAFTY LIE

DENNY ROSE

BLUGIRL

CLIPS

BLUGIRL

BLUMARINE

EAN 13

naturalmente benessere

81


fashion_aprile

29-03-2011

12:41

Pagina 4

BLUGIRL

CLIPS

GREEN COAST

LAFTY LIE

TRA MODERNO E RETRO’

ELEONORA AMADEI

MARIA GRAZIA DONDI

DONATELLA DE PAOLI

82

naturalmente benessere


fashion_aprile

30-03-2011

11:15

Pagina 5

the fuzzy garden I protagonisti di questa stagione germogliano irriverenti tra i raggi soffusi di un giardino estivo.

Fantasie a temi floreali utilizzati per realizzare ballerine e borse abbinate nella col-

Malìparmi. Insieme a tinte fluo per le scarpe di Daniele Ancarani. lezione flower diversity di

voglia di

prima vera

like a boy

FOTO DI DAMIANO DURANTE.

Accessori d i ispirazione maschile per una donna m isteriosa, sicura di sè e intrigante che non rinuncia mai alla sua un tacco bass femminilità, a o. Le tonalità nche su naturali sono predominanti un tocco di cl dando agli a asse. Frances ccessori ine e stivali d i .

Guglielmo Rotta

love my shoes DANIELE ANCARANI ANTONIO MARRAS BEVERLY FELDMAN

o g n a t i d o s s a pa Il tango e’ una danza tra corpi, dove emozione, energia e

CHIE MIHARA LOTTUSSE MALI' PARMI PEDRO GARCIA PURA LOPEZ

DANIELE ANCARANI RAS VIA BADIA 20 MODENA REPETTO TEL.059.23.67.67 GUGLIELMO ROTTA gzstudio@me.com VIALIS www.lovemyshoes.it

passione fanno la differenza.

Repetto propone le

babies ispirate al tango. Tacchi alti e plateau o mezzi tacchi affascinano con il loro stile retrò e inimitabile.


fashion_aprile

30-03-2011

15:21

Pagina 6

fashion F&EMME

ELISA CAVALETTI

MORE BY SISTE’S

in vendita da DANIELE ANCARANI MODENA

HYBRIS

BLUGIRL

ELISA FANTI

E-G O‘

84

naturalmente benessere


NB_aprile

29-03-2011

15:52

Pagina 85

BY SPRUZZI S.R.L.

W W W. D O N AT E L L A D E P A O L I . C O M


fashion_aprile

29-03-2011

13:09

Pagina 8

fashion

ELISA CAVALETTI ...ET AMO by pretty Mode

VICTORIA COLEMAN

BIANCO PURO

MINIMAL E CHIC, IMPREZIOSITO DA RICAMI, INTARSI E MERLETTI...NEL SEGNO DEL BIANCO 86

naturalmente benessere

BLUGIRL FOLIES


fashion_aprile

29-03-2011

13:09

Pagina 9

CRISTINA GAVIOLI

EAN 13

CLIPS MORE

F&EMME

BLUGIRL

GARDINI

XQB

ELISA CAVALETTI CLUB

naturalmente benessere

87


fashion_aprile

30-03-2011

13:05

Pagina 10

fashion

BLUGIRL AMC

...ET AMO by pretty Mode

VICTORIA COLEMAN

ELISA FANTI ELEONORA AMADEI

BLUMARINE

88

naturalmente benessere


30-03-2011

11:58

Pagina 89

LIQUERIZIA nuova apertura in Corso Roma

Informazione pubblicitaria

NB_aprile

e, quindi, sono consapevole dei problemi e delle necessità che i più piccini hanno nell’indossare le scarpe. Per questo motivo vendo esclusivamente prodotti sicuri, realizzati con materiali controllati e comodi da indossare. Quali brand proponi ai tuoi giovani clienti? Vendo un prodotto medio-alto. Sono molto attento alla qualità. Presso Liquerizia si possono trovare calzature per bambini prodotte da Liu Jo, Camper, Pirelli, brand per i quali ho l’esclusiva sulla piazza di Carpi. Poi vendo scarpe firmate Miss Blumarine, New Balance, Converse, Naturino, Unisa e diverse aziende artigianali made in Italy. Qual è lo stile dominante della primavera/estate 2011? Per le bambine, le ballerine. Vanno letteralmente a ruba. Liquerizia ne ha un vasto assortimento, di ogni genere e colore, dalle più classiche e pulite, alle più lavorate ed eleganti di Liu Jo e Miss Blumarine. Altro pezzo forte della bella stagione, i sandali, sia sportivi, sia più semplici: sono gli originali Birkenstock, disponibili in un vasto assortimento di colori, per bambino e bambina.

Da via Cattani alla centralissima Corso Roma. Liquerizia, noto negozio di Carpi specializzato in calzature per bambini, ha recentemente cambiato location, spostandosi nel cuore della città, in una zona più comoda e facilmente accessibile ai clienti. Il titolare, Enrico Faglioni, il quale vanta una lunga esperienza nel settore, ci apre le porte del suo nuovo punto vendita. Enrico, come si presenta oggi Liquerizia? E’ cambiato nel look, acquisendo un’immagine più curata e fresca; in più il negozio si trova in una zona di Carpi che ritengo strategica, con ampia facilità di parcheggio e di transito, in pieno centro storico. Ho deciso di mantenere il nome, Liquerizia, per non tradire la tradizione e il successo del precedente punto vendita che ho gestito per tanti anni. Quando nasce la tua passione per le scarpe? E’ nel mio dna, da sempre. Sono nato in mezzo alle scarpe! La mia famiglia, infatti, è proprietaria di altri due negozi a Cavezzo. La tradizione e l’amore per questo tipo di prodotto sono state tramandate di generazione in generazione. Con Liquerizia ho la possibilità di offrire, ai miei nuovi e vecchi clienti, calzature di altissima qualità, alla moda, assolutamente sicure e realizzate dai brand più importanti a livello internazionale. Come avviene la scelta delle calzature? Il lavoro più lungo e faticoso avviene proprio durante la ricerca e la scelta dei prodotti da esporre poi presso Liquerizia. Sono spesso in giro per trovare le calzature più belle e adatte ai bambini. Ho due figli molto piccoli

Cosa propone Liquerizia per i maschietti? Tutte le calzature più sportive di New Balance e Converse. Piacciono molto, ad esempio, le All Star con la bandiera americana, così come le nuove scarpe firmate Pirelli. Anche i modelli creati da Camper stanno avendo molto successo per le fantasie e le tonalità moderne e particolari. Quali colori andranno di moda? Per le bambine, tanto panna, beige, oro, argento, sabbia, mentre per i bambini, militare e blu. Colori sempre molto vivaci. Il brand che piace di più ai clienti, e del quale ho maggiore assortimento in negozio, è Liu Jo: i sandali sono molto richiesti. In generale Liquerizia dispone di una vasta gamma di prodotti, in continua evoluzione e trasformazione. La ricerca di calzature nuove, speciali, originali non si arresta mai. Vestiamo dal 18 al 39, in alcuni casi partiamo già dal numero 16. Dove si trova esattamente Liquerizia e in quali orari è aperto al pubblico? Siamo in Corso Roma 31, disponibili ogni giorno, tranne la domenica, dalle 8.45 alle 12.45 e dalle 15.30 alle 19.30.

Corso Roma, 31 - Carpi - 059.641169


fashion_aprile

29-03-2011

13:14

Pagina 12

fashion

BLUMARINE BLUGIRL

BLUMARINE

ANNI70 PER UN LOOK FOLK IN VERSIONE ELEGANTE E CHIC

BOTONIA

ELEONORA AMADEI in vendita da DANIELE ANCARANI MODENA

GIARDINO PRIVATO

90

naturalmente benessere


NB_aprile copia

29-03-2011

15:14

Pagina 91

AD APRILE APERTURA SPACCIO AZIENDALE info e orari 059.697233 info@rosannaeco.it

creazioni rosanna e co - via franklin, 3 - carpi - www.rosannaeco.it


fashion_aprile

29-03-2011

13:52

Pagina 14

fashion

GARDINI

PEPITOSA

DONATELLAVIAROMA

BLUMARINE BLUMARINE

ROSANNA ALPI

LIU JO JEANS

92

naturalmente benessere

sandali con zeppe design, rafia sughero e pelle riec cheggiano gli anni 70


NB_aprile copia

29-03-2011

15:17

Pagina 93

STUDIO IMMAGINE PER SERVIZI FOTOGRAFICI, LOOK BOOK, CATALOGHI E SFILATE MAKE UP E HAIRDRESSING

KON TESTA Via Remesina, 93 - CARPI - Tel.059/653824 - kontesta@virgilio.it


fashion_aprile

29-03-2011

13:53

Pagina 16

fashion

DONATELLA DE PAOLI

BLUGIRL FOLIES

PEPITOSA

CHERIMAX DONATELLA DE PAOLI

NERO IL TOTAL BLACK NON TRAMONTA MAI. BELLISSIMO ABBINATO AD ACCESSORI COLORATISSIMI O COLOR ORO E ARGENTO 94

naturalmente benessere

MARIA GRAZIA SEVERI

BLUMARINE


NB_aprile copia

29-03-2011

15:19

Pagina 95

DONNE DA SOGNO E

TENDENZE

I

N

ne n o d o n g o s donne da ne da ssogno donne da sogno don

onne d a sog no

donne da

no donne da

sogno donne da

da sog n o d o n n e d a sog

www.donnedasogno.it

sogno donne d a s o g n o donne

VIA LAGO SANTO, 38 - CARPI TEL. 059.688173

sogno donne da sogno do

donne da sogno no donne nne da sog

P.LE DEGLI ERRI, 17 - MODENA TEL. 059.4270960

L Y

do o n g o s a ne d n o d o n g o da s

nne da sogno donne da

PUNTI VENDITA:

T A

P R I M AV E R A / E S T A T E 2 0 1 1

ISTRUZIONI PER L’USO

L’abito è il pezzo forte di stagione. Vedremo soprattutto tuniche... dal gusto un po’ snob. Piacciono perchè sono versatili: vanno bene per l’ufficio (se abbinate a una cintura), ma si possono trasformare in mise da sera (applicando un macrogioiello, mettendo una scarpa decolletè o togliendo i leggins). Piacciono i colori tenui e naturali o le stampe a micro-fiori. La novità “primavera estate 2011” è un mix di minimal e sportivo... uno stile che può essere declinato in chiave militare ma raffinata!

I

sogno donne d

D

onne

A

d da sogno

M

®


fashion_aprile

30-03-2011

11:18

Pagina 18

fashion

NERO

OFELIA

DENNY ROSE scarpe REGINA SHOES

EAN 13

ELISA FANTI

MARIA GRAZIA SEVERI

Piace molto agli stilisti che lo ripropongono in varie chiavi e fa sempre da linea guida nel guardaroba.

96

naturalmente benessere

MARIA GRAZIA DONDI

in vendita da DANIELE ANCARANI MODENA


NB_aprile copia

29-03-2011

15:22

Pagina 97

GIARDINO PRIVATO p r o d o t t o

e

d i s t r i b u i t o

d a :

M o d a e A f f i n i V i a L a g o S c a f f a i o l o 8 / 1 0 C a r p i Te l . 0 5 9 . 6 5 . 2 2 . 3 3 w w w. g i a r d i n o p r i v a t o . c o m


fashion_aprile

29-03-2011

13:55

Pagina 20

fashion VICTORIA COLEMAN PEPITOSA

BLUGIRL NABABILA

BLUMARINE

COLORE

VOGLIA DI FLUO. FUCSIA, VERDE, GIALLO, ARANCIO ANCHE DA MIXARE, IN ABBINAMENTI AUDACI! BLUGIRL GIARDINO PRIVATO

98

naturalmente benessere

NABABILA


fashion_aprile

29-03-2011

13:56

Pagina 21

TUBINO

ACCESSORI STRONG!

HYBRIS

PER LA NUOVA STAGIONE SI PUNTA SU COLORI FORTI E SENZA LIMITE!

BLUGIRL

ELISA CAVALETTI

BLUGIRL

TUA NUA DENNY ROSE

ELISA FANTI

naturalmente benessere

99


fashion_aprile

30-03-2011

11:22

Pagina 22

fashion

BLUMARINE : Le proposte la collezione A/I 2011-12 firmate rbanwear avveniristico in chiave couture. Eleganza PARROT impeccabile dalle forme bilanciate e sartoriali. per la primavera Silhouettes definite, dinamiche, contemporanee. Linee pure, e l’estate essenziali, nitide dove il libero mix dei capi rispetta l’equilibrio

U

trends più cool della stagione proposti da

I

di tagli e volumi. La nuova collezione autunno/inverno 2011-12

Parrot, junior e baby (label Les Parrotines),

firmata Blumarine punta ad una sobrietà moderna ed evidenzia

partono dalle atmosfere country chic, dai colori colo-

ricercate combinazioni di materiali e di stili. Il casual si mesco-

niali e dagli effetti denim: gonne con balze e ricami al

la a seduzioni raffinate. I tessuti per il daywear sono consisten-

laser, mussole pied de poule per gli abitini, pants

ti come il feltro, o tecnici come il nabuk double gommato e la

cargo in cotone e seta, giubbini in denim rifiniti con

pelle opaca per l’outwear. Protagonista la maglieria con total

merletto e piccoli pezzi in tricot blu mélange. Le

look in maglia unita e pull in spandex e cachemire come sofisti-

bambine trendy traggono ispirazione dal mondo di

cati complementi di giacche, caban e trench. Focus sull’interno

Barbie, tra grigi, rosa e verdini, sottili rigati e stam-

dei capi con finiture dai contrasti cromatici ed orli “laser cut”.

pe anni Cinquanta. Di spiazzante candore la luxury

Superfici mat, colori bold per look monocromatici dall’effetto

edition dedicata alla cerimonia: mussole ricamate

emozionale ed espressivo. Per la sera seducenti pizzi macramé

con pietre ricoperte di tulle e tessuto, top decorati

nei vibranti colori primari o nelle nuances del nero e del beige. I

con collane di perle bianche e farfalle in plexi, nei

colori dominanti di questa collezione? Tutti i primari ma anche tanto grigio e blu navy.

tocchi rosa e verde germoglio di una stampa a farfalle per abiti mossi da ruche e plissé. Speciali le maglie di lamé argento a righe goffrate e il trench con una maxi balza. Tanto rosso ciliegia, bianco e kaki, ma anche stampe floreali nei toni del fucsia e del rosa,

TUA NUA: le proposte autunno-inverno 2011-12

lilla, viola. La linea Les

S

Petit Parrotines pro-

tica, adatta sia per il giorno, sia per la sera. I deliziosi vestitini plissettati con ruches

pone, infine, una limi-

si portano con lunghi calzettoni, i pantaloni alla garconne con il giacchino in maglia

ted edition in bianco e

lavorato e il maxi cardigan che si allaccia dolcemente in vita fa appena intravedere

grigio con tanti qua-

sinuosi abiti in seta. E’ la

drettini e lino, per i

maglieria a giocare un

maschietti; pezzi in

ruolo di primo piano: lavo-

Alcantara ricama-

rata a coste o a losanghe,

ta con dettagli al

sovrapposta, stratificata,

laser, in grigio,

conferisce un’attitudine

rosa e con una

rilassata, senza perdere

miriade di fiori,

eleganze e raffinatezza.

righe, pois e ruche,

La lana merinos disegna leggerissimi over dai bordi asim-

per le femmine.

pira la dolce brezza di Parigi sulla collezione invernale Tua Nua: un’eleganza chiaramente riferita alle atmosfere della città lumière per una linea camaleon-

metrici che scendono sulla silhouette, quasi a velare la figura. Toni a contrasto: tinte delicate come beige e ghiaccio, nuances calde e accese come il giallo e il blu cobalto.

100

naturalmente benessere


NB_aprile copia

29-03-2011

15:25

Pagina 101


fashion_aprile

30-03-2011

13:13

Pagina 24

fashion

indirizzi

Le tendenze moda per la primavera 2011? Ecco i consigli di Denny Rose Come vestiremo durante la bella stagione? “Durante questi mesi primaverili c’è un ritorno ad una femminilità più bon ton, da signora elegante della borghesia del passato, con un occhio indulgente verso i volumi, i colori e lo stile anni Ottanta”.

Blugirl Folies

Donne da Sogno

Tel. 059.62.28.138

Tel. 059.68.81.73

www.blugirl.it

www.donnedasogno.it

Daniele Ancarani

Victoria Coleman

Tel. 059.23.67.67

Tel. 059.640436

www.lovemyshoes.it

www.victoriacoleman.it

Tua Nua

Cristina Gavioli

Tel. 059.64.13.75

Tel. 059.64.16.24

www.tuanua.it

www.cristinagavioli.it

Gardini Calzature Donna

Green Coast

Tel. 0381.83564

Tel.059.64.63.33

www.gardinishoes.it

www.greencoast.com

XQB

Hybris

Tel. 059.65.21.44

www.hybris.it

www.xqbfashion.it

Giardino Privato

Ean 13 Collection

Tel.059.65.22.33

Tel. 059. 6229725 www.ean13.it Elisa Fanti Tel. 0545.916.497 www.elisafanti.it Lafty Lie Tel. 059.97.700.00 www.laftylie.it Donatella De Paoli

In che senso?

Tel. 059.85.11.22

“Il punto vita dei capi si alza e le spalle si ampliano un po’. I volumi della maglieria e delle t-shirt aumentano, i pantaloni si accorciano fino a diventare short minimi. E la parte da leone la faranno sicuramente le bluse”.

www.donatelladepaoli.com

In quali fantasie e tessuti? Le bluse sono leggere e svolazzanti, in chiffon, con fantasie colorate oppure nell’animalier classico. Gli ampi volumi consentono di giocare anche con mini abiti da portare con mini e shorts oppure, in città, sugli immancabili jeans.

www.giardinoprivato.com Cherimax Tel. 059.64.34.43 www.cherimax.com Denny Rose Tel. 059.64.54.00 www.dennyrose.it Ofelia Tel.059.64.12.00 www.clocarpi.it Tubino Tel. 059 68.47.21

Nababila Tel. 059.65.505.02 www.nababila.it Elisa Cavaletti Tel.059.62.58.201 www.elisacavaletti.com Blumarine Tel. 02.78.43.40 www.blufin.it

www.tubino.org Rosanna Alpi Tel.059 69.72.33 www.rosannaeco.it More by Siste’s Tel. 051.66.47.678 www.sistesmore.it F & Emme www.femmefashion.it

A proposito di jeans, quali indossare durante la primavera 2011?

… et amo by Pretty Mode

E-gò

I jeans devono essere strettissimi come fuseaux oppure più ampi e vintage con macchie e strappi, capo principe di ogni guardaroba.

www.etamo.it

Tel. 059.68.47.21

Maria Grazia Dondi

www.e-gofashion.it

tel . 059.51.11.77

Botonia

I colori che vanno per la maggiore?

www.mariagraziadondi.com

Tel. 059. 69.15.34

Le tonalità della terra, con prevalenza degli aranci, dei cocci e dei rosati. E, per chi vuole osare, via libera ai colori accesi ma pieni. Il fluo, però, lo lasciamo ad una stagione un po’ più fredda! Per questa primavera anche tanto verde, giallo e blu, proprio come negli anni Ottanta, meglio se mescolati assieme.

Clips

www.botonia.it

Tel. 059.64.68.10

A.M.C.

www.wandamode.com

Tel.0522.64.98.33

Eleonora Amadei

Blugirl

Tel. 059.65.22.33

Tel.02.78.43.40

www.eleonoraamadei.com

www.blugirl.it

Pepitosa

DonatellaViaRoma

Tel. 333.9580672

Tel.059.62.25.911

www.pepitosa.com

www.donatellaviaroma.com

Altri consigli utili per un look impeccabile? E’ importante lasciar correre la fantasia e dare spazio all’estro personale. Ogni stile, se rispecchia la personalità e il carattere della persona, diventa sicuramente subito di moda.

102

naturalmente benessere


NB_aprile copia

29-03-2011

15:26

Pagina 103

Bellucci Maglieria abbigliamento uomo

e donna

CAMPIONARI E COLLEZIONI MODA primavera - estate 2011 collezioni uomo e donna a prezzi eccezionali, con la qualità dei filati italiani. italiani

Tanti articoli moda di NOSTRA PRODUZIONE

arrivi i! l a n a m i t t e s Tra le nostre linee giovani puoi trovare: donna

NORTHLAND®

uomo

GYMNASIUM & FITCH

apertura 15.30 - 19.00 sabato 9-12.30 e 15.30-19.00 chiuso il giovedì - ENTRATA LIBERA via Vaciglio centro, 550 Modena - tel. 059 36 66 36


NB_aprile

29-03-2011

15:56

Pagina 104

oroscopo

aprile ARIETE 21 marzo - 20 aprile Il messaggio delle stelle: Super compleanno quest’anno per voi! Una messe di pianeti transitanti nel vostro segno vi renderanno molto fortunati. Gli strali di Plutone e Saturno contrari ben poco potranno per guastarvi un cielo così sfavillante. Amore: All’insegna dell’esuberanza e di una gioiosa fisicità, potrete vivere dei momenti superlativi con la persona del cuore. Chi vive una relazione clandestina avrà più di una occasione per essere al top del coinvolgimento e della passione. Se siete single, il desiderio vi spingerà a osare qualche mossa più audace. Lavoro: Puntuali, energici e ben informati vi impegnerete in modo molto proficuo. Ottime idee per migliorare i rapporti con colleghi e collaboratori. La massima del mese: “Il tempo è un Dio Benigno” (Sofocle).

TORO 21 aprile - 20 maggio Il messaggio delle stelle: Una bella Venere vi farà vivere momenti paradisiaci in amore! Plutone vi garantisce un lungo periodo di intensa creatività e belle realizzazioni. Cosa desiderare di più? Amore: per voi nulla è impossibile in questo mese: nuove relazioni, convivenze, avere un figlio, insomma tutto ciò che sa di amore, di casa, di famiglia sarà al top e richiederà la massima dedizione. Lavoro: E’ il momento adatto per essere audaci, cercare nuovi spazi e ottenere risposte positive. Per alcuni sarà possibile riallacciare una vecchia collaborazione che ora potrà dare molto di più. Miglioramenti economici in vista. La massima del mese: “La felicità non è altro che il profumo del nostro animo” (Coco Chanel).

GEMELLI 21 maggio - 21 giugno Il messaggio delle stelle: Tanti bei pianeti si raggruppano in un segno amico per darvi un possibile colpo di fortuna! Sole, Marte, Giove, Mercurio e Saturno tutti favorevoli vi arricchiscono di straordinarie possibilità da saper cogliere al volo. Amore: Solo Venere vi è contraria e qualche piccola nube passerà nel campo affettivo. Cercate di stare tranquilli e di non tormentarvi con inutili gelosie retrospettive. Non serve a nulla rimuginare sul passato. Evitate di puntualizzare troppo, rilassatevi e allontanate ogni diffidenza. Molto presto tornerà il sereno. Lavoro: Negli affari, fiuto e logica non vi tradiranno. Chi ha una occupazione di cui non è soddisfatto potrà trovare una alternativa molto più soddisfacente. La massima del mese: “ Il vero amore non sa parlare” (William Shakespeare).

104

naturalmente benessere

CANCRO 22 giugno - 22 luglio Il messaggio delle stelle: Molti pianeti sono imbronciati con voi e soprattutto nel lavoro potranno ostacolarvi. Siate felici lo stesso perché potrete trasferire tutte le vostre aspettative nella vita affettiva! Amore: L’unico pianeta a voi favorevole nel mese sarà proprio Venere. Sarete più languidi e romantici che mai a beneficio del partner che vi adorerà. Torneranno a sorridere le coppie un po’ in crisi e per molti single possibilità di nuove fiammate ardenti o del ritorno di un amore. Lavoro: I bastoni nelle ruote che tentano di mettervi alcuni pianeti, veri “pezzi da novanta” come Urano, Giove, Saturno e Plutone non vi devono intimidire: rimboccatevi le maniche e agite con determinazione per volgere le situazioni traballanti a vostro favore. Se così non fosse, niente paura: un bel cambiamento può essere salutare! La massima del mese: “Non c’è amore sprecato” (M. de Cervantes).

LEONE 23 luglio - 23 agosto Il messaggio delle stelle: Con tanti pianeti favorevoli saprete cogliere il tempo giusto e il modo migliore per dare un incremento formidabile ai vostri progetti! Amore: L’unico pianeta distratto nel vostro cielo sarà Venere per cui sarete ancora un po’ traballanti nel campo dei sentimenti: Insolitamente indecisi o recalcitranti fino a che non capirete che dovete mostrare il vostro vero volto e seguire solo il cuore per essere apprezzati da chi amate. Lavoro: Con tante stelle a vostra disposizione nel campo dei grandi progetti, dei contatti con il lontano, dei viaggi e delle imprese in proprio richiedono da voi un grande rinnovamento che vi farà guardare al futuro con più sicurezze di successo. La massima del mese: Nel profondo dell’inverno, ho imparato che in me c’era una estate invincibile” (Albert Camus).

VERGINE 24 agosto - 22 settembre Il messaggio delle stelle: “Ritirati dietro le quinte e aspetta ciò che ti è dovuto”! Questo è il consiglio di Plutone. State per raggiungere la meta, ma l’ultimo tratto vi sembrerà così duro da farvi dubitare del risultato. In realtà non avete bisogno di fare niente, dovete solo aspettare. Amore: Come superare gli ostacoli che si frappongono tra voi e la felicità affettiva? Il vostro fascino personale , unito alla delicatezza del modo d’agire, farà sciogliere ogni nodo di incomprensione. La bella novità del mese? Qualcuno che torna. Lavoro: Anche se non tutti saranno disposti a condividere o ad appoggiare le vostre idee, cercate di sostenerle anche con una certa abilità diplomatica. La massima del mese: “Un’idea che non sia pericolosa non merita affatto di essere chiamata idea” (Oscar Wilde).


NB_aprile copia

29-03-2011

15:29

Pagina 105

Aceto Balsamico di Modena igp ,lARTE LlESPERIENZA E LA PASSIONE NEL FARE IL NOSTRO!CETO"ALSAMICO DI -ODENA )'0 E Ll!CETO "ALSAMICO 4RADIZIONALE DI -ODENA$/0SISONOTRAMANDATENELLA NOSTRA FAMIGLIA DA GENERAZIONI ,A QUALITรทDIUNBUON!CETO"ALSAMICODI -ODENA)'0DIPENDEDATRECOMPONENTI PRINCIPALI LA SELEZIONE DEI VIGNETI LA SCELTA DELLE UVE UTILIZZATE E LA CURA IMPIEGATA NEL METODO DI PRODUZIONE PERLAMATURAZIONEELlINVECCHIAMENTO $AANNILANOSTRAFAMIGLIAGODEDI RICONOSCIUTA REPUTAZIONE PERCHร€ PRODUCE !CETI "ALSAMICI ECCEZIONALI ATTRAVERSO UN PROCESSO LENTO E NATU RALE CHE PORTA QUESTO COINVOLGENTE PRODOTTO AD UNA PIENA MATURITรท ,E UVE SONO SELEZIONATE ATTENTAMENTE PRIMADIESSEREPIGIATEINMODOSOFFICE 0ARTE DEL MOSTO DlUVA VIENE COTTO E CONCENTRATO A BASSA TEMPERATURA LA

PARTE RESTANTE VIENE FERMENTATA IN VINO E POI TRASFORMATA IN ACETO )L MOSTOCONCENTRATOVIENEPOIRICONGIUNTO ALLlACETO E MESSO A DIMORA IN BOTTI DI LEGNODOVEILMERAVIGLIOSOCONDIMENTO MATURALENTAMENTEATTRAVERSOGLIANNI IN BARILI DI LEGNI PREGIATI )L GUSTO AGRODOLCEDELNOSTRO"ALSAMICOฤกUNICO CONILSUORICCOCOLOREBRUNOSCUROED IL PROFUMO GRADEVOLMENTE AROMATICO ฤœ INTENSO TUTTAVIA DELICATO ED IL SUO METODO DI PRODUZIONE ฤก DIVENTATO UNlARTE COSร ANTICA DA CONSIDERARSI LEGGENDA ,A STORIA DEL NOSTRO !CETO "ALSAMICO DI -ODENA )'0 ฤก INFATTI LA STORIA DEL TEMPO .ELLA SILENZIOSA OSCURITรทDELLENOSTRECANTINESIEVOLVE EDAFFINAAROMIEPROFUMIUNICIFINCHร€ NON GIUNGE A COMPLETA MATURAZIONE EDฤกPRONTOPERESSEREUSATOINCUCINA E A TAVOLA DOVE ACCOMPAGNA CON VERSATILITรท OGNI PORTATA DALLlANTIPASTO ALDOLCECOMEPERMAGIA

APPROVED ONLY WHEN BEARING OU HOLOGRAPHIC STICKER

FATTORIE GIACOBAZZI 3RL 4EL   WWWFATTORIEGIACOBAZZIIT BALSAMICO FATTORIEGIACOBAZZIIT


NB_aprile

29-03-2011

15:57

Pagina 106

oroscopo

a cura di Elettra Boncompagni

Alta Astrologia Predittiva - Visione dell’Aura - Antichi Segreti Sciamanici. Redige Oroscopi e articoli per riviste e televisioni. Esegue Consulti e studi vari personali astrologici e di altre discipline (Tra i vari eventi predetti anzitempo: la vittoria di Barack Obama alle elezioni americane, il crollo della borsa del 2008 con la conseguente crisi economica mondiale. Oroscopi annuali 2007/2008/2009) CONSULTI in STUDIO, ON-LINE o TELEFONICI

Via Claudio Galeno, 45 - Modena 059 220 489 Cell. 346 9457624

e-mail: info@elettra-boncompagni.it internet: www.elettra-boncompagni.it

BILANCIA 23 settembre - 22 ottobre Il messaggio delle stelle: “Saturno contro” come in un film di qualche anno fa! Non solo Saturno ma anche Urano, Giove, Sole, Marte e Mercurio vi saranno ostili. Viene da dire “si salvi chi può” ma se metterete in atto strategie di calma e pazienza ne uscirete indenni. Amore: Anche chi vive un amore stabile avrà la tendenza a farsi prendere dal cattivo umore con atteggiamenti distruttivi e le vostre relazioni vengono messe a dura prova. Siatene consapevoli e datevi una calmata. Evitate i confronti dannosi e statevene a debita distanza. Questo vi consentirà di vedere le cose in modo obiettivo e tornerà la serenità. Lavoro: Le interferenze astrali, oltre a disturbarvi, vi possono far commettere errori di valutazione. Tenete sotto controllo la situazione economica. La massima del mese: “Nulla fa chi troppo pensa” (Leonardo da Vinci).

CAPRICORNO 22 dicembre - 20 gennaio Il messaggio delle stelle: Per fortuna che siete i più tenaci e solidi della zodiaco perché molti pianeti negativi in Ariete tenteranno di mettervi in difficoltà. Sfoderate tutto il vostro acume, la vostra pazienza per non recedere dalle vostre posizioni. Non pretendete di essere la quercia forte che al passaggio della tempesta se ne sta ritta e impavida ma i suoi rami vengono spezzati. Siate invece delle duttili canne di bambù che si piegano a terra, pronte a rialzarsi intatte quando torna il sole. Amore: L’unico pianeta favorevole sarà Venere per cui a consolarvi dalla durezza della vita sarà proprio l’amore. Chi vive in coppia avrà tutta la comprensione e il sostegno di un partner attento e innamorato. Chi è solo cerchi di stare spesso con gli amici. La massima del mese: ”Ci si mette molto tempo a diventare giovani” (Pablo Ricasso).

SCORPIONE 23 ottobre - 22 novembre Il messaggio delle stelle: Lasciatevi trasportare dal carezzevole vento dell’amore per un mese ricco di emozioni! Molti pianeti vi guardano distrattamente e sono neutri per voi. Solo Venere vi è favorevole per cui dedicatevi anima e corpo ai sentimenti. Amore: Saranno bei giorni di primavera in cui aumenteranno le possibilità di rinvigorire un legame un po’ stanco e di concedersi una bella vacanza d’amore. Per molti single si profila all’orizzonte una storia intensa e romantica. Lavoro: Avrete molta confusione in testa, forse non sapete più cosa è più giusto fare. Una sola cosa è certa: da metà mese le cose migliorano. La massima del mese: “Il significato di un uomo non va ricercato in ciò che egli raggiunge, ma in ciò che vorrebbe raggiungere” (Kalil Gibran).

ACQUARIO 21 gennaio - 19 febbraio Il messaggio delle stelle: Tanti bei pianeti si mettono in gioco per portarvi al centro del palcoscenico! Gli stimoli che vi inviano sono tanti e tali per cui potreste anche decidere per un nuovo percorso di vita. Amore: Il giovane e limpido fuoco del Sole in Ariete ravviva il vostro amore di sempre. Chi ha vissuto contrasti e gelosie con il partner vedrà tutto appianarsi. Molti single faranno incontri con persone originali e brillanti. Lavoro: Ora avete in mano le carte giuste per tradurre i vostri sogni in realtà. E’ tempo di osare: chi desidera mettersi in proprio o chi vuol cambiare attività è favorito dalle stelle. Buone opportunità di miglioramento anche per coloro che hanno un lavoro fisso. La massima del mese: “Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare” (Seneca).

SAGITTARIO 23 novembre - 21 dicembre Il messaggio delle stelle: Quasi tutti i pianeti tifano per voi e vi trasformano letteralmente in vulcani tanto siete ricchi di energie travolgenti! Se avete dei sogni da realizzare siete autorizzati ad esagerare. Il periodo è propizio sia per l’amore che per la professione. Amore: Marte accoppiato alla Luna Nuova favorirà la nascita di belle storie d’amore che potranno avere degli sviluppi. Chi è in coppia potrà sotterrare l’ascia di guerra perché prevarranno voglia di amare e di vivere in sintonia con il partner. Per qualche single è possibile il ritorno di un amore. Lavoro: Molti saranno gli stimoli che vi spingono verso il successo. Preparate le vostre iniziative, contate sulle vostre idee, abbiate fiducia, soprattutto……siate tenaci e non perdetevi d’animo. Ne varrà la pena! La massima del mese: “Il destino è una invenzione della gente fiacca e rassegnata” (Ignazio Silone).

PESCI 20 febbraio - 20 marzo Il messaggio delle stelle: Forti intuizioni improvvise vi indicheranno un cammino insolito che vi porterà a livelli di coscienza superiori. Il merito è del vostro “pianeta maestro” Nettuno che dopo ben 163 anni è rientrato nel vostro segno. Per voi che siete i più spirituali e sensitivi dello zodiaco è tempo di riaprire il cuore agli aspetti più nobili della vita. Amore: Sia Venere, sia Nettuno nel vostro segno amplificano i vostri amorosi sensi e restituiscono romanticismo e tenerezza ai rapporti di lunga durata. Sarà anche il tempo di un nuovo amore per chi ha il cuore libero dai ricordi. Lavoro: Malgrado le belle novità che si registrano nella sfera sentimentale non conviene mollare la presa nell’attività professionale. State infatti per ottenere quei riconoscimenti a cui da tempo aspirate. La massima del mese: ”Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l’ignoranza” (Socrate).

106

naturalmente benessere


NB_aprile copia

29-03-2011

15:43

IMPERIAL

NORTHLAND

Pagina 107


NB_aprile copia

29-03-2011

15:44

Pagina 108


Nb Modena - Aprile 2011