Page 1

Dichiarazione d' amore

Se d'amore è pieno il web, buona parte della discografia mondiale e a sbafo ogni canale televisivo, ciò significa che esso è centrale nella storia di ogni essere umano. L'amore però non esiste da sè, richiede invece, per essere vero, tutto un lavoro preparatorio, sovente basato sulla parola: due che si piacciono e che si attraggono non possono non comunicarsi vicendevolmente l'amore. A dire il vero la dichiarazione d'amore è fatto assai recente: fino a qualche secolo fa l'amore tra uomo e donna era spesso combinato, indotto, a volte imposto dalle famiglie. Ci si accoppiava, insomma, più per spinta ormonale o per calcolo economico, poco per sentimento. Quando poi si è legittimata la "scelta volontaria" dell'amore - fatto assai recente- , l'uomo (nel senso di uomo-maschio) si è spesso ingegnato per


rendere efficace al massimo la dichiarazione stessa: dalla serenata al mazzo di fiori, dall'ambasciata tramite mediatore agli odierni sms, prima di "procedere" si è soliti dichiarare il sentimento. Si tratta indubbiamente di un "momento magico", in cui uscire allo scoperto con la speranza che l'altra parte corrisponda. Ovviamente ci si può anche fraintendere, preferiamo pertanto la "parola" al "gesto": la vita non è come nei film o nei romanzi, in cui ci si bacia o si va a letto senza chiedere, per evitare problemi ed equivoci semplicemente "parliamo". La bocca serve a questo. Ma parliamo sempre, non solo all'inizio. Anche nel matrimonio evitiamo di farci vincere nel tempo dalla noia o dal tran-tran e prendiamo la sacrosanta abitudine di "ritualizzare" la dichiarazione d'amore. Ogni tanto molliamo impegni, figli e passioni e fuggiamo con il partner in un posto lontano: è nel silenzio che rinascerà la dichiarazione d'amore, a suggello di un rapporto - si spera!ancora vivo.

dichiarazione d'amore  

short article about love

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you