Page 1

1


MI SPIACE... DOMANI NON POSSO PRENDERE IMPEGNI SONO IRREPERIBILE PER TUTTO IL GIORNO!

A LETTO PRESTISSIMO CHE DOMANI SI PARTE APPENA FA CHIARO!

CHE BELLA LUCE! SEMBRA UN QUADRO DI HOPPER

2


IN UN ORA SARÒ ALLA SPIAGGIA DEL DIAVOLO... UN POSTO CHE POCHI CONOSCONO ...IO CI ANDAVO DA BAMBINA CON MIO NONNO E ORA... QUANDO VOGLIO FUGGIRE VIA DA QUALCHE PROBLEMA TORNO SEMPRE LÀ

BENE... È ANCORA PRESTO UNA CAMMINATA DI MEZZORA SU QUESTO SENTIERO E POI CI SIAMO...

3


NON C’È NESSUNO!

4


SOLA... FINALMENTE

OH... UN AIRONE

5


VOLA VERSO LA MACCHIA ... VOGLIO SCOPRIRE DOVE SI E CACCIATO

6


ECCOLO... NON SEMBRA INTIMORITO

CIAO, MERAVIGLIA MA... NON HAI PAURA?

7


... CHE STRANO ANCHE QUEI GERMANI SI AVVICINANO FIDUCIOSI

NON CI POSSO CREDERE! NON HANNO NESSUN TIMORE!

8


E COME SE LA PAURA FOSSE SCOMPARSA... DI SOLITO HO IL TERRORE DEI SERPENTI E INVECE ADESSO QUESTO MI SEMBRA UNA CREATURA AFFASCINANTE E PER NIENTE PERICOLOSA

SI... SI, LO SO... SEI BELLISSIMO!

VAI D’ACCORDO ANCHE CON I SERPENTI?

9


...!!!

CHI È ?

DANNAZIONE... SONO NUDA!!!

E I MIEI VESTITI SARANNO ALMENO A UN CHILOMETRO DI DISTANZA!

SONO QUA

CHI SEI? ...COSA VUOI? PERCHÈ STAI NASCOSTO? NON GUARDARMI !!!

10

... ERO SICURA CHE NON CI FOSSE NESSUNO!


NON AVER PAURA... ... NON VOGLIO FARTI DEL MALE

NON VOLEVO SPAVENTARTI

BEH, INVECE CI SEI RIUSCITO...

ALLORA FATTI VEDERE! DIMMI CHI SEI, COSA VUOI E COSA FAI QUI!

ECCOMI QUA EHM NON FARE CASO AL MIO ASPETTO, IN REALTA IO SONO INVISIBILE. O ETEREO... SONO UN ESSERE MITOLOGICO E VORREI FARE AMICIZIA CON TE IO QUI NON FACCIO NIENTE PERO CI ABITO DA CIRCA QUATTROMILA ANNI ... CREDO CHE GLI INTELLETTUALI DELLA SPECIE UMANA CI CHIAMINO “GENIUS LOCI"

11


METTITI NEI MIEI PANNI (SI FA PER DIRE) MA... SCUSA, SECONDO TE. DOVREI CREDERTI???

POSSO DIMOSTRARTELO MA TI DOVRAI FIDARE

VUOI SEGUIRMI, ARIANNA ? CONOSCI IL MIO NOME ?

TU MI SPIAVI ?

CONOSCO MOLTE COSE DI TE ... ERI UNA BAMBINA... TI HO VISTA TUTTE LE VOLTE CHE SEI VENUTA QUI, IN TANTI ANNI ... QUALCHE VOLTA VENIVI ANCHE A PIANGERE!

IO NON SPIO, ALEGGIO... SONO UNO SPIRITO IMMORTALE!

SEMBRI GIOVANE

QUASI TUTTI NOI SPIRITI IMMORTALI SIAMO GIOVANILI

12


POTREI ANCHE FIDARMI... MA TU DIMMI

È INCREDIBILE... NON CREDI AL MITO

CHI SEI VERAMENTE...

SEMBRA IL PENSATORE DI RODIN

LO SO... GLI UOMINI PENSANO QUESTO... MA SIAMO PIU VERI DELLA STESSA REALTA...

CERTO CHE CREDO ALLA MITOLOGIA! ... MA IN SENSO SIMBOLICO O PSICOLOGICO

?..’. . !!!

ANCHE PERCHE’ CIO’ CHE VOI CHIAMATE REALTA’ E’ UN PUNTO DI VISTA TUTTO VOSTRO... MA TU HAI SAPUTO ENTRARE COSI’ BENE IN QUESTO LUOGO CHE PER TE CI SARANNO DELLE RIVELAZIONI... È UN REGALO!

13


VIENI, SEGUIMI...

ENTRA IN QUESTA GROTTA

IO?

NON AVER PAURA!

GUARDA IN QUELLA APERTURA

SI VEDE LA SPIAGGIA... C’È UNA MAREGGIATA!

... E QUESTO E TUTTO? GUARDA MEGLIO!

14


C’È UN NAUFRAGO!

SI È LORD ATKINSON... ERA IL 1874 E LA SUA SEAWEED II NAUFRAGÒ QUI DURANTE UN FORTUNALE. A BORDO ERANO IN CINQUE MA SI SALVÒ SOLO LUI NONOSTANTE FOSSE STATO L’ULTIMO A LASCIARE LA BARCA E AVESSE FATTO DI TUTTO PER SALVARE GLI ALTRI... GUARDA ANCORA

UNA... BATTAGLIA?

NEL 1320 QUESTA SABBIA SI MACCHIÒ DI SANGUE PECHÈ QUI SI SCONTRARONO UOMINI CONTRO UOMINI... IO ERO QUI, PIETRIFICATO DALL’ORRORE...

MA STA ACCADENDO ORA! IL TEMPO! ...TUTTO È SEMPRE PRESENTE... NON CI CREDI? ... GUARDA!

SANTO CIELO! MA CIÒ CHE STO VEDENDO È REALE? BEH, SEI TU L’ESPERTA DI REALTÀ! ... COMUNQUE SÌ, I FENICI SONO ESISTITI REALMENTE... PECCATO CHE I ROMANI LI ABBIANO CACCIATI... ERANO SIMPATICI TUTTO CIÒ CHE ABBIAMO VISSUTO È SEMPRE CON NOI E OGGI IO TI REGALO QUALCUNO DEI MIEI RICORDI...

15


...TRA I QUALI C’È ANCHE QUALCOSA CHE TI RIGUARDA...

... TI RICORDI IL GIORNO IN CUI IMPARASTI A NUOTARE?

NONNO !!!

NON PUÒ SENTIRTI, PERCHÈ STA ASCOLTANDO LE TUE RICHIESTE... TU VUOI FARE IL SOLITO GIOCO DEL PESCE PILOTA E DELLO SQUALO BALENA...

IL NONNO ACCONDISCENDE, MA SA CHE OGGI STA PER SUCCEDERE UNA COSA NUOVA...

PER LA PRIMA VOLTA IL PESCE PILOTA SI STACCA DALLO SQUALO BALENA E IMPARA AD AFFRONTARE IL MARE DA SOLO.

NONNO !!!

ANDÒ PROPRIO COSÌ !!!

16


VERO... FALSO... PASSATO... FUTURO... PER COME LA VEDO IO NON HANNO MOLTO SENSO... TUTTO È SEMPRE QUI ... E ACCADE

CHE EMOZIONE ... I RICORDI E LE COSE PASSATE AVEVANO UNA VIVIDEZZA INCREDIBILE... TUTTO ACCADEVA DAVANTI A ME .... ED ERA

ADESSO!

VERO!

UN TEMPO OGNI LUOGO ERA SOTTO LA PROTEZIONE DI UN ANIMALE... ... UNO SPIRITO GUARDIANO

GUARDA ... QUESTO GRAFFITO È SU QUESTA ROCCIA DA MIGLIAIA DI ANNI

MA COME VEDI IL SUO SENSO È PIÙ VIVO CHE MAI ... OGGI L’AI INCONTRATO!

MA ORA... È VENUTO IL MOMENTO DI SALUTARCI... OGNI VOLTA CHE TORNERAI QUI MI TROVERAI... SARÒ UN AIRONE, UN BAGLIORE DI LUCE SULLE ONDE, UNA FOLATA DI VENTO TRA LE FRONDE...

HO SONNO ... COSA MI SUCCEDE?

17

TI RIPORTO SULLA SPIAGGIA DOVE POTRAI CONTINUARE QUEL SOGNO CHE CHIAMATE

VERITÀ...


NO... NON PUÒ ESSERE CHE MI SONO ADDORMENTATA E CHE È STATO SOLTANTO UN SOGNO... E COMUNQUE... HO DEL MUSCHIO SULLE GAMBE E DEL FANGO SOTTO LE UNGHIE... MA COSA DIAVOLO MI È SUCCESSO?

E STATO TUTTO TROPPO

REALE!

CIAO BELLE RAGAZZA COMI STAI ? ITALIANA?

CAVOLI, E ADESSO CHI STA ARRIVANDO?

UN AMBULANTE? ANCHE QUA? (MA DA DOVE SPUNTA?)

STRANO RAGAZZA TU ANCORA NON IMPARATO NON FIDARSI DI APPARENZE? VENDERE A SPIAGIA DESERTA? TU PENSI IO CRETINO?

CIAO, MA SCUSA... ... MA TI SEI FATTO TUTTA LA SPIAGGIA SOLO PER VENDERE QUALCOSA A ME? VOI ITALIANI SEMPRE UGUALE VEDE PELLE SCURA SANDALI T-SHIRT, SUBITO DITE VUCUMPRÀ IMMIGRATO... CLANDESTINO... FORSE TERRORISTA...

IO È KHALED MAJIR, DOCENTE DI ARAMAICO A CA FOSCARI BORSE È ATTREZZATURA PER FOTO SUBAQUEA!

18


NON TUO? NON IMPORTA! NON DEVI NEANCHE CONTRATTARE PREZZO QUESTO AMBULANTE OGGI REGALA...

AH AH AH.. AMBULANTE!... O FORSE PROFESSORE? ... NIENTE È COME SEMBRA!

VOLEVO DIRE TE, CHE LÀ IN FONDO A SPIAGIA VICINO A MARE HO TROVATO QUESTO CIONDOLO... FORSE TU PERSO LUI? (È BELLO, COMPLIMENTI)

BONNE JOURNÉE

FINE © 2017 - Marc Vimerché Editeur des Putanades - Genova - all rights reserved

19

Une journée à la mer  

a comic story about human beings and nature written and illustrated by Marco Vimercati

Une journée à la mer  

a comic story about human beings and nature written and illustrated by Marco Vimercati

Advertisement