Issuu on Google+

Patrocinio

Italian No Profit Association

SPORTIVA-MENTE LIBERI www.sportivamenteliberi.org presenta Foglio informativo della Associazione Sportiva-Mente Liberi no profit

numero 3 ottobre 2011

Infinite

Human

Potential ArtProject

SPORT EMOTIONS: (UN)LIMITED WORK IN PROGRESS

L'associazione "Sportiva-Mente Liberi", sodalizio no profit costituitosi nel 2006 per la valorizzazione dello sport per diversamente abili, è impegnata nel progetto “le emozioni dello sport… non hanno barriere”, ora evolutosi, rinunciando dopo attenta analisi alla parola «barriere» del titolo, in

SPORT EMOTIONS: (UN)LIMITED

La mostra itinerante del progetto, che dalla sua presentazione, avvenuta durante i Mondiali Juniores di ciclismo su pista 2010 svoltisi nel velodromo di Montichiari (BS) il 15 agosto 2010, presenta la 9° tappa proprio nel giorno in cui si svolgono i Campionati Italiani 2011 di ciclismo su pista, sempre nel velodromo di Montichiari.

work in progress

u n p r o g e t t o i d e a t o dall'artphotographer «Shamirs» Manuel Giacometti già nel 2000.

Cogliamo l’occasione per avvisarvi delle collaborazioni nate con:

- Attiva-Mente onlus di Montegiardino, Repubblica di San Marino (e cogliamo l’occasione per salutare e ringraziare)

L'importante impegno della nostra presenza attraverso il nostro inviato Manuel alle paralimpiadi invernali di Torino 2006, a quelle di Beijing 2008 insieme al segretario William Giacometti e a quelle di Vancouver 2010, questa volta insieme all’artista Manuela Nicolini, ha l'obiettivo di documentare l'evento contribuendo alla diffusione delle informazioni sullo sport paralimpico. Le immagini dei reportages realizzati stupiscono e commuovono, oltre a rinforzare la nostra convinzione che “tutto è possibile!”.

- Associazione Culturale Monford che ci ospita presso l’Aeroporto G. D’Annunzio di Montichiari-Brescia

- COIDA onlus di Laives (BZ) - Cooperativa BUCANEVE onlus di Castel Goffredo (MN) che per iniziare ci aiuterà a tener aggiornato il sito internet:

Grazie!!!

Avviso Importante Cerchiamo spazi espositivi e collaborazioni (pubbliche e private) per la nostra mostra itinerante.

Partecipate con noi!!!

Francesca Porcellato vince la medaglia d’oro a Vancouver 2010: all’ultima gara dell’ultimo giorno, proprio TUTTO E’ POSSIBILE!!! sopra:

FABIO TRIBOLI alle Paralimpiadi di Beijing 2008: 1 oro e 2 bronzi: GRANDE FABIO!!! ie

az

Gr

Vuoi associarti? Vuoi fare una donazione all’associazione? Vai sul sito:

www.sportivamenteliberi.org

O I DROM NTICHIAR VELO MO

1


Ringraziamo, con una loro breve descrizione, due delle Associazioni Nostre neoAmiche.

L’Associazione Culturale Montfort aps gestisce degli innovativi spazi espositivi e video all’interno dell’Aeroporto Gabriele D’Annunzio di Brescia-Montichiari: la vetrina di presentazione installata nell’open s pac e ar ri v i /part en ze è dedi cat a all’intrattenimento dei passeggeri in attesa e dei visitatori, mentre sulla parete informativa posizionata all’ingresso degli arrivi voli internazionali i turisti in transito possono trovare le prime informazioni utili per il soggiorno. Gli eventi culturali e la promozione delle attività e dei servizi offerti dal territorio si avvalgono della collaborazione di istituzioni, enti, aziende, privati e sono realizzati a favore della collettività, nel contempo sono mirati alla valorizzazione

Bucaneve Onlus è una cooperativa sociale che opera per migliorare la qualità di vita delle persone disabili e valorizzare la loro presenza nella società. Nasce nel 1983 per volontà di alcune famiglie e di un gruppo di volontari; ha sede a Castel Goffredo in provincia di Mantova e organizza servizi sociali, educativi e sanitari per persone disabili residenti nell’alto mantovano (15 Comuni - circa 100 mila abitanti). Bucaneve è fortemente radicata sul territorio e, al tempo stesso, collegata a livello europeo attraverso una rete di contatti costruiti nel tempo. All’interno della cooperativa collaborano insieme: familiari, volontari, medici, professionisti e tecnici, operatori socio-sanitari, educatori. Bucaneve offre lavoro a trenta persone e, in quasi trent’anni di attività, ha fornito servizi a più di 200 disabili, ha coinvolto numerosi volontari e diverse realtà del territorio ( s c u o l e, a z i e n d e, a s s o c i a z i o n i ) , collaborando stabilmente con le Istituzioni locali e regionali. Facendo tesoro di questa esperienza, Bucaneve ha progettato la costruzione di un moderno Centro Integrato. La nuova struttura, ultimata nel 2008, accoglie servizi diurni e residenziali particolarmente innovativi e improntati a standard

2

dell’immagine di qualità dello scalo aereo bresciano. L’Aeroporto Gabriele D’Annunzio con l’originale programma di comunicazione denominato “Aeroporti del Garda per l’Arte” è stato il primo aeroporto in Italia in concorso nel prestigioso Premio Impresa e Cultura. I percorsi artistici non sono disgiunti dal profondo riferimento spirituale alla personalità emblematica di San Luigi Maria Grignion da Montfort (1673-1716), cui è intitolato il sodalizio. Montfort, missionario apostolico ed insigne maestro di spiritualità mariana è stato il fondatore di tre congregazioni religiose irradiate nei cinque continenti, con il motto “Totus tuus” ispirò Papa Giovanni Paolo II nel suo pontificato; in particolare con gli scritti il Segreto di Maria e Trattato della vera devozione a Maria, tradotti in 50 lingue con centinaia di edizioni e milioni di copie. europei. Dotato di domotica avanzata e di impianti che fanno risparmiare energia e rispettano l’ambiente, il Centro Bucaneve segna una svolta nel modo di concepire e gestire i servizi per la disabilità: perché consente soluzioni che si adattano con flessibilità alla domanda e perché prevede spazi e servizi che interagiscano con la città.

Il Centro Bucaneve offre infatti: - assistenza, cura e riabilitazione a persone con grave disabilità fisica e mentale (attraverso un Centro Diurno accreditato al Servizio Sanitario Regionale per 30 posti) con ambulatori, palestra e locali per terapia con acqua, utilizzabili anche da normali cittadini e da associazioni locali; - laboratori multimediali, artistici e creativi aperti alle scuole e alle associazioni del

sopra: il manifesto dell’iniziativa «Aereoporti del Garda per lìArte» territorio che ne fanno uso insieme alle persone disabili; - negozi, caffetteria, attività di animazione culturale e ricreativa aperte alla città e gestite insieme ai ragazzi disabili; - percorsi di sostegno per l’inserimento e la partecipazione attiva del disabile in famiglia, a scuola, nel lavoro, nella comunità locale; - possibilità di residenza in forma stabile (per chi non vive più in famiglia), o in forma temporanea per emergenze, interventi di sollievo e percorsi di addestramento alla vita indipendente (attraverso una Comunità Alloggio con alta protezione sanitaria, accreditata dalla Regione Lombardia per 10 posti, e alcuni appartamenti protetti). Gli appartamenti del Centro Bucaneve sono utilizzati anche da giovani volontari europei (tramite il Servizio di Volontariato Europeo) e da volontari italiani per esperienze di servizio e condivisione di vita. Ogni intervento a favore della persona disabile è personalizzato, pensato e realizzato in ottica multi-dimensionale (sanitaria, educativa e sociale), con la partecipazione attiva delle persone direttamente coinvolte.

Associazione Sportiva-Mente Liberi no profit C.F. 94008800172 via Visano, 70 - 25010 ISORELLA (BS) Tel. 030.9952204 - Cel. 3384242521 sportivamenteliberi@gmail.com www.sportivamenteliberi.org


SPORT EMOTION: (UN)LIMITED number 3