Issuu on Google+

xx_MOSTRE ESTERO

1-03-2010

12:56

Pagina 1

MOSTREALL’ESTERO

ccinino

MOSCA

AMSTERDAM

DOORS OPEN DAY. RUSSIAN ART, 1989-2009. Fino al 14 marzo MOSCOW MUSEUM OF MODERN ART AT PETROVKA Oltre 200 opere di importanti artisti russi appartenenti alla collezione del Museo. Questi pezzi creati nel corso degli ultimi 20 anni riflettono la diversità tutta l'arte russa del 1989-2009, i suoi nuovi approcci.

MYLOU OORD Fino al 24 marzo FOAM PHOTOGRAPHY MUSEUM Concordi con l'internazionale di Amsterdam Fashionweek, Foam mostra il lavoro di creatori di moda giovane e il ritratto fotografo Mylou Oord. La mostra si basa sulla serie di immagini raffiguranti Amsterdam e la giornalista di moda e icona di stile Aynouk Tan.

a cura di Manuela Benvenuti

Estero PITTURA SCULTURA FOTOGRAFIA

BERLINO

BUDAPEST

UTOPIA MATTERS Fino all'11 aprile DEUTSCHE GUGGENHEIM BERLIN La mostra prende in esame una serie di casi studio internazionali ed esamina l'evoluzione degli ideali utopici nel pensiero e nella pratica artistica occidentale moderna. Tra i movimenti rappresentati Les Barbus, William Morris and Arts and Crafts, la Cornish Colony, il Neo-Impressionismo, De Stijl, il Costruttivismo russo.

GLENN BROWN 6 febbraio - 11 aprile 2010 LUDWIG MUSEUM - LUDWIG MÚZEUM - LUMÚ Brown prende in prestito dalla storia dell'arte e della cultura popolare, di lavoro dalle immagini di Dalí, Auerbach, Rembrandt, illustratori di fantascienza e tanti altri per indagare i linguaggi della pittura e in che modo le immagini vengono lette dallo spettatore.

GOLDEN TIMES Fino all'11 aprile HAUS DER KUNST Ogni giorno si verificano eventi che hanno il potenziale per diventare storia. La mostra Golden Times “tempi d'oro” le opere di quattro artisti contemporanei, che considerano la storia come un concetto instabile: come una costruzione costituita da innumerevoli sfaccettature e frammenti, come una questione di interpretazione, narrazione e finzione.

LIVERPOOL

ATENE

BRUXELLES

DLA PIPER SERIES: THIS IS SCULPTURE 1 maggio 2009 - 11 aprile 2010 TATE LIVERPOOL DLA Piper Series: una mostra che rivolge uno sguardo ambizioso e rivoluzionario alla storia della scultura moderna e contemporanea. Scultura in forma di oggetto, installazione, assemblaggio e ready-made siederà accanto a forme più sorprendenti, come la pittura, video, fotografia, la lingua e le prestazioni.

CHRONIS BOTSOGLOU, A RETROSPECTIVE 28 gennaio - 18 aprile NATIONAL MUSEUM OF CONTEMPORARY ART - EMET Una mostra retrospettiva di Chronis Botsoglou, uno dei più importanti pittori greci del dopoguerra. La mostra costituisce la più grande retrospettiva dell'artista tenuto fino ad oggi, tra cui oltre 170 opere - dipinti, disegni, sculture, installazioni, incisioni.

FRIDA KAHLO Y SU MUNDO Fino al 18 aprile BOZAR CENTRE FOR FINE ARTS L'ultimo auto-ritratto messicano di Frida Kahlo è sconcertante, fa parte della collezione del Museo Olmedo, la più grande raccolta del suo lavoro. 19 dipinti, un'acquaforte, sei disegni e una serie di fotografie a testimoniare il suo contributo brillante al movimento surrealista e simbolista.

MONACO DI BAVIERA

MARZOESSENZA 55


Portfolio Essenza