Page 1

Milano Teatro Filodrammatici

I Love America Viaggio “a cappella” nella musica americana del ’900

Mercoledì 14.IX.11 ore 22

Alti & Bassi

° 43

Torino Milano Festival Internazionale della Musica 03_ 22 settembre 2011 Quinta edizione


I Love America Omaggio alla musica americana a 10 anni da Ground Zero Le Origini Jesus Gave me water I’m rolling Nobody knows Il Musical Medley: I Love America Singin’ in the rain Cheek to cheek New York, New York Summertime Medley: West Side Story Maria Tonight America Gli anni ’50 / ’60 e l’influenza in Italia Quando canta Rabagliati Medley: Platters Forever My Prayer Sixteen Tons Only You Smoke Gets In Your Eyes Tu vuo’ fa l’americano Film e cartoni animati Dueling voices (la musica country) Medley: Disneiade I tre porcellini A dream is a wish your heart makes (Cinderella) Heigh Ho (Snow White and the 7 dwarfs) A spoonful of sugar (Mary Poppins) The bare necessities (The jungle book) One song (Snow White and the 7 dwarfs) Bibbidi Bobbidi Bu (Cinderella) Medley: A&BG’s Night Fever How deep is your love


Alti & Bassi I Love America

viaggio ‘a cappella’ nella musica americana del ’900 Gli Alti & Bassi si contraddistinguono nel panorama vocale italiano non soltanto per il loro talento, ma per l’innata teatralità con cui consacrano ogni loro esibizione. Per quanto i titoli potrebbero indurre a pensare che si tratti di musica leggera, in realtà gli Alti & Bassi riescono brillantemente a rendere omaggio alla tradizione. (...) Gli Alti & Bassi sono un gruppo vocale fuori dal comune, forti del proprio talento si sono resi portatori sani di una forma musicale denominata ‘a cappella’, ovvero quando il canto si priva consapevolmente dagli strumenti avvalendosi esclusivamente della propria voce. E se il canto a cappella, nel significato più classicheggiante del termine è riservato ad un pubblico di nicchia, gli Alti & Bassi si possono prescrivere a tutti coloro che, affetti da idiosincrasia verso il genere classico, nutrono una sana curiosità nei confronti di coloro i quali hanno fatto del proprio bagaglio di studi un’opportunità da riservare ad un pubblico più eterogeneo. Il Gruppo promette una serata frizzante, una ricerca accurata e minuziosa consente agli Alti & Bassi di riservare ad un pubblico eterogeneo una carrellata di brani particolarmente sapienti nel carpire l’attenzione di una platea oramai avvezza al belcanto. (...) Chi abbia avuto la fortuna di apprezzarne il talento, rammenta come il gruppo sappia muoversi sul palco con simpatia e disinvoltura, una versatilità fuori dal comune capace di regalare esibizioni istrioniche, ma costantemente in equilibrio. Naturale pensare come possano avere tratto ispirazione dal quartetto Cetra, ironici e trasformisti pare siano stati citati quali “l’emanazione nazionale e giovanile del modello Manhattan Transfer”. Sta di fatto che offrono a chi li ascolta stimoli continui e forse anche una sottile confusione sui confini che, nei programmi ministeriali dei Conservatori, relegano la musica leggera a semplice ruolo di passatempo. Elisa Braccia

(per gentile concessione dell’Accademia Stefano Tempia, Conservatorio di Torino)


I concerti di domani e dopodomani Giovedì 15.IX

Venerdì 16.IX

ore 13 jazz Piazza San Fedele Break in Jazz Young Talents Alessandro Lanzoni Francesco Diodati Quartetto Alessandro Lanzoni, pianoforte Francesco Diodati, chitarra, effetti Gabriele Evangelista, contrabbasso Enrico Morello, batteria Ingresso gratuito

ore 15 incontri Sede Amici del Loggione del Teatro alla Scala Impariamo ad ascoltare Incontro con Roberto Ciaccio, Antonio Ballista Partecipano Angelo Foletto, Paolo Bolpagni Coordina Francesca Colombo Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

ore 17 incontri Teatro Elfo Puccini, Sala Shakespeare Il “carattere” musicale: un itinerario nelle Sonate per pianoforte di Beethoven Conferenza di Alfred Brendel Ingresso gratuito fino a esaurimento posti ore 21 antica Teatro Franco Parenti L’incoronazione di Poppea Claudio Monteverdi Valentina Coladonato, soprano (Poppea) Martina Belli, mezzosoprano (Nerone) Alberto Allegrezza, tenore (Arnalta) Marta Fumagalli, mezzosoprano (Ottavia) Alessandro Giangrande, controtenore (Ottone) Ugo Guagliardo, basso (Seneca) La Venexiana Claudio Cavina, direttore al clavicembalo In forma di concerto Posto unico numerato e 15 ore 21 classica CREMONA Teatro Amilcare Ponchielli Gaetano Donizetti, Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi Quartetto di Torino Gianluca Turconi, Umberto Fantini, violini Andrea Repetto, viola Manuel Zigante, violoncello Paolo Borsarelli, contrabbasso Ingresso gratuito ore 21 Teatro Out Off Ólafur Arnalds Concerto Posto unico numerato e 10

ore 16 classica Chiesa di Sant’Alessandro Georg Friedrich Händel, Franz Joseph Haydn Orchestra dell’Università degli Studi di Milano Alessandro Crudele, direttore Antonio Frigé, organo Ingresso libero cinema ore 19 Auditorium San Fedele Chère Catherine, Moloch Tropical Raoul Peck Ingresso gratuito ore 21 classica Basilica di Santa Maria delle Grazie Fritz Kreisler, Niccolò Paganini, Pëtr Il’icˇ Cˇajkovskij Orchestra da Camera Italiana Salvatore Accardo, violino e direttore Ingressi e 15 ore 21 canzone d’autore Teatro Smeraldo Concerto! Massimo Ranieri, voce Posto unico numerato e 30

elettronica

www.mitosettembremusica.it Responsabile editoriale Livio Aragona Progetto grafico Studio Cerri & Associati con Francesca Ceccoli, Anne Lheritier, Ciro Toscano

43_i_love_america_alti__bassi  

Mercoledì 14.IX.11 ore 22 Torino Milano Festival Internazionale della Musica 03_22 settembre 2011 Quinta edizione I Love America Viaggio “a...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you