Page 1

Sedi romane dell'Istat: prossimo appuntamento mercoledì 10 luglio a via Tuscolana Il 27 giugno si è svolta un'assemblea a via Balbo, conclusasi con un incontro con il Direttore Generale. Il 5 luglio si è quindi tenuta una nuova assemblea a via Tuscolana, in preparazione della visita della dottoressa Carone nella sede. L'appuntamento è quindi per mercoledì 10 luglio, a partire dalle 9, in aula magna a via Tuscolana. Mense dell'Istat: in corso la gara d'appalto Si è svolta giovedì 4 luglio 2013 una riunione tra le organizzazioni sindacali e l'amministrazione, sullo stato dell'arte della gestione delle mense delle sedi romane dell'Istituto, che segue l'incontro di oltre un anno fa. leggi tutto sul nostro sito Ferie forzate Il Direttore Generale dell'Istat ha predisposto un ordine di servizio che dichiara la chiusura dell'Istat per i giorni 16 agosto e 27 dicembre di quest'anno. La FLC CGIL ha inviato una nota alla dottoressa Carone, esprimendo perplessità sui tempi e sulle modalità. L'amministrazione ha dichiarato di volere procedere comunque e ha pubblicato l'ordine di servizio. leggi sul nostro sito Navetta viale Oceano Pacifico Dopo la diffusione di voci sulla chiusura, da lunedì 8 luglio, del servizio navetta a causa di problemi con i pagamenti, abbiamo contattato nel pomeriggio di venerdì 5 il direttore della DCAP Paolo Weber, che ha parlato con la società, la quale ha garantito che il servizio sarà regolare. Monitoreremo la situazione nei prossimi giorni.


Il nuovo presidente “pro tempore”: ancora oscuri i contenuti del decreto di nomina A due settimane dall'annunciata scelta del presidente “pro tempore” Antonio Golini, non sono ancora note forma e contenuto del decreto di nomina. A un'interrogazione di richiesta di chiarimenti da parte di Roberta Lombardi (Movimento 5 stelle), il ministro Franceschini ha risposto che l'iter per la nomina del nuovo presidente avverrà “al più presto”, mentre la nomina di Golini è stata dettata dal vuoto regolamentare e dalla necessità di avere un presidente “facente funzioni”, in attesa dell'avvio e del “perfezionamento” dell'iter previsto dalla legge per la nomina del nuovo presidente. Agenzie di stampa: AgenParl 28/7, Radiocor 3/7, AgenParl 3/7 9 luglio: udienza al Consiglio di Stato sulla dirigenza amministrativa A meno di un rinvio causato dallo sciopero degli avvocati, martedì 9 luglio si svolgerà la prima udienza al Consiglio di Stato sul ricorso dell'Istat contro la sentenza del Tar che ha annullato il concorso per la dirigenza amministrativa. L'Istat ha chiesto la sospensiva, ovvero l'opportunità di mantenere in servizio i dirigenti fin qui assunti. Se sarà concessa, si dovrà aspettare il giudizio d'appello, altrimenti dal 10 luglio i dirigenti perderanno il posto. Contrattazione e precariato nella Pubblica Amministrazione Il governo ha varato il cosiddetto “pacchetto lavoro”, che riguarderà incentivi alle assunzioni nel privato. Il collegato sulla pubblica amministrazione è stato per ora rinviato, mentre era presente nella prima bozza (vd. art. 10 di questa versione). IIl ministro D'Alia ha però annunciato che sarà varato prossimamente un decreto legge specifico sulla pubblica amministrazione, che conterrà alcune norme “straordinarie” per la proroga dei contratti a termine e per l'utilizzo delle risorse per “stabilizzare” il personale precario e utilizzare le graduatorie concorsuali esistenti, misure valide per un triennio. Ha anche detto che incontrerà le organizzazioni sindacali su questo tema e sulla “parte normativa” della contrattazione, quindi si attende una convocazione a breve. Le


norme contenute nella bozza diffusa a giugno sono infatti, come già detto negli incontri finora avuti dalla CGIL, del tutto insufficienti, poiché non aumentano le risorse (turnover) e contemporaneamente costringono il personale precario a nuovi concorsi, seppure riservati. Il posizionamento nell'agenda del Governo Letta/Alfano del tema stabilizzazioni non cade dal cielo, è frutto di un lungo percorso nel quale la Cgil e la Flc hanno in questi anni faticosamente e in solitaria tenuto alta l'attenzione su precariato, rinnovi dei contratti, risorse e necessità di stabilizzazione. Nonostante ciò il rischio concreto è che si produca un provvedimento che, nel merito, sia complessivamente insufficiente. L'iter parlamentare dell'eventuale provvedimento segnerà il percorso nel quale la Cgil dovrà mettere in campo ogni possibile iniziativa necessaria a raggiungere gli obiettivi di stabilizzazione indicati. In questi giorni si sta formalizzando l'estensione al 2014 del blocco della contrattazione nazionale e delle retribuzioni in tutto il settore pubblico. E' uscito un DPCM, datato 20 giugno, che proroga al 31 dicembre la scadenza del 30 giugno per l'utilizzo dei turnover 2009, 2010 e 2011. Entro luglio inoltre dovrebbe decidersi la sorte dei 7.800 esuberi statali, creati dalla spending review dell'anno scorso (esuberi che non riguardano l'Istat). Il parere al senato sul blocco esteso al 2014, Italia Oggi del 27 giugno, l'intervista a D'Alia sul Messaggero del 30/6,Business online, il ministro D'Alia alla festa della CGIL a Messina , Statali al via i primi 7.800 esuberi sul Sole 24 ore1/7 Altre notizie FLC e CGIL Ricerca:

ISFOL, agenzia?

No,

grazie | INGV, intervengano

le

regioni |

ENEA, rinuncia alle assunzioni in favore delle progressioni di carriera? La FLC dice no | ISPRA, stallo su accessorio e progressioni | ENEA,il ruolo delle RSU non si tocca | INFN, continua la contrattazione di ente | CRA e INEA, si riparla di razionalizzazione | Enti di ricerca non vigilati dal Miur: la lettera unitaria | Status dei ricercatori e tecnologi:nota unitaria | Contrattazione: la FLC impugna la circolare MEF del 21 aprile, dopo averlo fatto con la circolare 25 del 2012


Ci lascia Margherita Hack: il comunicato di Domenico Pantaleo F35: Pantaleo, investire piuttosto in occupazione e istruzione LAB. a Villa Gordiani la IV festa dei giovani della CGIL – 5/8 luglio, il sito Mobilitazione del 22 giugno: Camusso: dal governo servono risposte, il precario, il 50enne, l'operaia: “il lavoro non c'è” Rappresentanza: la Corte Costituzionale dà ragione alla FIOM, il commento della CGIL,“Bentornata costituzione” (di P. Alleva dal Manifesto) Articolo 33: è uscito l'ultimo numero Reddito di cittadinanza e salario minimo: dibattito CGIL a Reggio Emilia il 26/6 Decreto del fare: introduce gravi modifiche sulla sicurezza sul lavoro, nota unitaria Sindacato: Ezio Falco è il nuovo segretario Flc Cgil di Bari MiBAC: la mobilitazione unitaria dei lavoratori dei siti culturali Donne: l'assemblea nazionale delle donne CGIL il 4 luglio: tutti i link e i materiali Vertenze calde: Natuzzi, sospesa la mobilità; TNT, nuovo sciopero il 19/7 Autoscuole: rinnovato il contratto Rete cresce il welfare: come si può creare lavoro, presentata la ricerca Appalti pulizie scuole: manifestazione l'8 luglio a Roma contro i tagli Sanità: l'intervento della CGIL in commissione Finanza e crisi: CGIL e FISAC presentano le 7 proposte per crescita e occupazione Rassegna stampa Scuola, università e ricerca: università, tasse aumentate fino al 167% in dieci anni (Repubblica 5/7),serve una Maastricht della ricerca (Sole 24 ore 5/7), la lezione di stamina (l'Unità 4/7), Invalsi, spunta il concorso interno sospetto (Fatto quotidiano 4/7), la grande bufala della meritocrazia(Fatto quotidiano 2/7, con smentita dell'Infn), l'Italia investe poco in istruzione e formazione (l'Unità, 1/7), l'OCSE sbugiarda i politici sull'università (Fatto Quotidiano 29/6) intervista a Andrea Cammelli (il Manifesto 29/6), famiglie in rivolta per gli insegnanti di sostegno (l'Unità, 27/6), pillole del sapere, indagati funzionari Miur (Tecnica della


scuola 25/6) cnr, i 90 anni della ricerca (l'UnitĂ , 23/6), valutazione nella ricerca, il 16 luglio la presentazione dei risultati Beni culturali: intervista a Tomaso Montanari (Corriere 1/7) Piano del lavoro: una scheda tecnica delle misure (Vogliorestare) l'analisi di Tito Boeri (La Voce), il testo del decreto (Iononfaccioniente) Economia: anche l'Ocse boccia l'abolizione dell'Imu (rassegna.it 5/7) Occupazione: Laura Boldrini rifiuta l'invito di Marchionne (Huffington Post 4/7), le conclusioni del Consiglio Europeo del 27 e 28 giugno (CGIL) Libri: Il sogno che uccise mio padre, di Luca Tarantelli; La moneta incompiuta, di Marcello Minenna Video: l'audizione del ministro Carrozza alle commissioni cultura di camera e senato FLC CGIL ISTAT | il nostro sito | il nostro profilo facebook | il nostro profilo twitter |

Newsletter n 41 8 luglio 2013