Issuu on Google+

Lunedì 20 Settembre 2010

Anno XIII - Numero 258

Euro 1,00

QUOTIDIANO DI POLITICA ECONOMIA E CULTURA Poste Italiane S.p.A. -- Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma1. Aut. CBPA-SUD/CZ/326/09

REGIONE

CASA

L’impegno forte dell’amministrazione verso la decisa riduzione dei rifiuti

IL PERSONAGGIO

Guida ai nuovi prezzi degli immobili in Italia

a pag » 13

Sandra Savaglio, la calabrese di cui è orgogliosa l’America a pag » 10

a pag » 11

L’annuncio del ministro Brunetta in un intervento a Rtl nel quale dice: il federalismo vi salverà

Tremonti manda la Gdf in Calabria L’unico modo per capire i conti della Sanità, secondo il ministro, che però conta sull’autonomia fiscale IL COMMENTO

Sarebbe stato difficile immaginare un tale successo

Brunetta ha fatto l’esempio di un ospedale con 20 posti letto e 200 dipendenti, ma è convinto che l’arrivo della riforma del federalismo, attraverso l’introduzione dei costi standard, consentirà di risolvere il problema di Alessandro Caruso a pag » 7

UNA VERA POPE STAR

Quattordicimila posti nelle Forze armate

di Carlo Bassi

Con la conclusione dell’attesissima visita di papa Benedetto XVI viene d’obbligo dichiarare subito che nemmeno il più ottimista nel suo entourage avrebbero potuto immaginare un successo del genere che certo non si aspettava nessuno. Il Papa ha richiamato folle degne del suo predecessore e non ha sbagliato una nota, dalla ferma condanna degli abusi sessuali all’ultima chicca di ieri: si è ricordato che la Gran Bretagna festeggiava i 70 anni della Battaglia d’Inghilterra e lui, il Papa tedesco, è stato pronto a condannare i giorni tenebrosi dele regime nazista sotto il quale - ha ricordato - lui stesso dovette vivere.Ciliegina sulla torta, la liberazione dei sei arabi: avevano solo scherzato a tavola. L’articolo a pag » 4

LAVORO

Centomila a Hyde Park come ai concerti rock LONDRA - Alla vigilia della beatificazione del cardinale Newman nel cuore di Londra a Hyde Park una folla valutata a centomila persone con lumi lumini e accendini nello stesso punto dove si sono svolti i più grandi concerti rock della storia londinese. Legittimo dunque parlare di Pope star.Uno spettacolo che sabato sera ha lasciato allibiti gli stessi compassati commentatori della Bbc nella diretta tv.

ROMA - Bandi per 14mila posti in Italia. Opportunità riservata ai volontari in ferma breve annuale. Basta la terza media per candidarsi, entro il 5 novembre, a uno dei tre concorsi: 11.520 posti nell’Esercito, 1.950 nella Marina militare e 600 dell’Aeronautica. La ferma prefissata dura un anno, con uno stipendio di 800 euro al mese. Tre gli sviluppi futuri. La prima è la carriera militare. Poi ci sono i concorsi nelle forze di Polizia. Infine, c’è la quota di riserva in tutti i concorsi pubblici. La legge n. 226 del 23/8/2004 ha stabilito la sospensione del servizio di leva e l’introduzione della figura del Volontario in Ferma Prefissata (Vfp) a uno e quattro anni. Il soldato Volontario in ferma prefissata a un anno è il punto di partenza. dalle pagg » 14 e 15

L’INTERVENTO

Sanità: rammarico per quel che si è visto a Cosenza di Tilde Minasi Assessore alle Politiche sociali comune di Reggio

La tutela del bene più prezioso, la salute, non può essere oggetto di azioni così lontane dal comune vivere civile, dal dialogo e dal confronto. Apprendere quanto è accaduto a Cosenza rammarica, non solo perché il destinatario di tali veementi proteste sia stato il Governatore della Calabria, ma perché i ‘deus ex machina’ dell’increscioso avvenimento possono rintracciarsi tra rappresentanti istituzionali. Il che aggrava, ulteriormente, il clima di tensione cui sono stati protagonisti, loro malgrado, Giuseppe Scopelliti ed i suoi collaboratori. Un percorso talmente delicato, quale la sanità (che negli ultimi anni, nella nostra Regione, ha vissuto pagine troppo buie), non deve rappresentare la bandiera di meri personalismi che non contribuiscono a fornire le risposte che la cittadinanza attende e che al contrario, ostacolano un cammino necessario per concretizzare il tanto auspicato cambiamento. Il programma che si vuole attuare mira, in sintesi, a poter contare su strutture sanitarie che assolvano in pieno il loro compito più importante: far sentire al sicuro i pazienti nel loro iter di cure, accoglierli nei momenti di emergenza in presidi davvero validi. Per questo non è importante la quantità ma la qualità degli ospedali, ed è vitale condividere, calabresi e governanti a tutti i livelli, un progetto di così alta portata.Gli ostacoli vanno sì esternati, analizzati, e, se possibile, rimossi, ma all’insegna del dibattito e di un contraddittorio strutturato e capace di far raggiungere alla nostra terra risultati migliori forieri di un futuro più roseo.


2

il Domani Lunedì 20 Settembre 2010

D2 - LETTERE, RUBRICHE, INTERVENTI Riprendiamoci la libertà

La "genesi" del Corano

Spettabili giornalisti, partiti, gruppi, associazioni, media e chiunque io abbia già interpellato, mi scuso per la mia petulanza e vi ringrazio quindi per la pazienza chiedendovi solo un’ultima cortesia: diffondete, sempre che possiate e lo vogliate, questa mia relazione ufficiale a qualsiasi vostro contatto nazionale e non. È ora che la verità esploda. A tutti coloro i quali queste mie parole dovessero risultare incomprensibili, perché probabilmente è la prima volta che ricevono una mia email, consiglio di leggere la relazione in allegato e trarre le proprie conclusioni. Le mie conclusioni, ovviamente opinabili ma ciò che scrivo è la pura verità, conducono alla sfortuna (o forse destino) di essermi imbattuto inunsistematrasversaleadogniambito (lavorativo, economico, politico, istituzionale, sociale etc.) che si prefigge il controllo e la "spremitura" totaledellasocietàfinoalsuoinevitabile collasso. La perfetta antitesi di concetti quali progresso, lungimiranza, diritti, futuro. Ma poiché i fatti quotidiani danno sempre più ragione alle mie ipotesi, il punto di non ritorno è stato abbondantemente superato, ho inteso che una casta di privilegiati, corrotti e mafiosi ha l’arrogante pretesa di zittire milioni di persone oneste, abbiamo il dovere di riappropriarci del nostro destino, fatto di libertà, giustizia, tolleranza ed equità come è giusto che sia e come ognuno di noi merita, io dico basta perché voglio tornare orgoglioso di questa nazione chestannosvilendoeprivandodiogni dignità e dalla quale stanno cercando di allontanarmi. Per fare questo il primo passo è far pesare la nostra superiorità numerica prima informando e poi esprimendo un voto al momento opportuno. Ci sarà un verdetto che sarà espressione di una popolazione pienamente informataeconsapevole(enonassuefatta alla mistificazione) di ciò che sta accadendo e che sta assumendo i connotati di un regime assoluto che persegue i propri scopi mediante la censura, il ricatto, la violenza psicologica. Sempre al momento opportuno valuterò se apportare il mio contributo a qualche organizzazione già esistente o se deluso creare da zero un qualcosa di nuovo e contare nell’adesione di persone che la pensano come me. Grazie a tutti, e so che ne siete tanti perché io parlo di valori che sono fondamentali per un essere umano e per una società moderna degni di tali nomi.

Per commemorare l’11 settembre, due sconosciuti pastori americani hanno strappato il corano in segno di protesta. Un’inezia rispetto ai tremila “infedeli” ammazzati dagli integralisti islamici. L’ innocuo gesto, è risultato sgradito ai fedeli di Allah, i quali hanno ricambiato la cortesia incendiando chiese cristiane ed ammazzando una ventina di cristiani. Reazione che la dice lunga sull’intrinseca natura dell’islam, vale a dire, vendetta e odio, cioè, tutto il contrario del cristianesimo. Come tutti sanno, la “bibbia” dei musulmani è il corano. Pochi però, ne conoscono le origini. Il corano, secondo la leggenda, fu dettato in sogno dall’Arcangelo Gabriele a Maometto. Durante una pen-

Pier Alberto Passarini - MC

nichella notturna, l’Angelo messaggero negò la divinità di Cristo e indicò lo stesso Maometto quale ultimo profeta. Secondo il principio di non contraddizione, qualsivoglia teologo o persona intellettualmente onesta, non può non cogliere la pre-

LE RISPOSTE DEL DIRETTORE

sunta “incoerenza” dell’Arcangelo Gabriele. È “normale”, e soprattutto logico che, lo stesso messaggero che annunziò a Maria la nascita del figlio di Dio, 600 anni dopo si sia manifestato ad un illustre carneade negando quanto precedentemente rivela-

STUDENTI& INSEGNANTI

di Guido Talarico

il Kalashnikov, cioè la rivoluzione, sia l’unica risposta. Tuttavia, come diceva Camus in una delle sue lettera ad un amico tedesco la nostra forza sta nel non diventare come i nostri aguzzini. Continuiamo a sforzarci con la protesta civile. Come avrà visto nei giorni scorsi sta crescendo il numero dei brigatisti in pectore, quelli che credono di avere il diritto o addirittura il dovere di mettere a tacere chiunque, a suon di candelotti in faccia.

di Oriana Tavano

La scuola sceglie di investire in solidarietà Ufficio scolastico regionale della Calabria e Avis si rendono protagonisti di un’importante inziativa all’insegna della solidarietà. Il protocollo d’intesa siglato nei giorni scorsi ha, infatti, come obiettivo quello di stimolare lo spirito solidale dei giovani attraverso attività mirate e aree di approfondimento tematico che entreranno a far parte dell’offerta formativa delle scuole calabresi. L’Avis regionale, nel rispetto dei principi e delle finalità del proprio Statuto, si propone di realizzare interventi volti a sensibilizzare i giovani verso i temi del-

G. Toffali - Verona

Fini se n’è andato e non ritorna più

La nostra forza? Non diventare come loro Caro Passarini, confesso che ad un certo punto della sua lettera la mia idea era quella di procurarmi un elmetto. Poi, per fortuna, è comparsa la fatidica frase «e poi esprimendo un voto al momento opportuno». Perchè l’appassionata e ispirata introduzione mi ha fatto pensare all’onorevole Kalashnikov come suo rappresentante ideale. In effetti c’è molta gente talmente esasperata che non solo la pensa come lei ma è addirittura convinta che

to? Appare lapalissiano che: o mentono i vangeli, o mente il corano. Se Gesù Cristo è realmente il figlio di Dio (e non ci sono motivi per dubitarne, vedi ad esempio i miracoli che riguardano nella totalità dei casi persone di fede cristiana), ha senso parlare di dialogo interreligioso (pratica assai in voga negli ambienti progressisti cattolici) con una religione che nega l’essenza stessa del cristianesimo ed odia i suoi fedeli sino al disprezzo ed alla morte? Se è vero come è vero che l’islam è l’unica religione del pianeta che ama le lapidazioni, le teste tagliate, le gole sgozzate e il sangue che scorre, perché non tentare di capire chi abbia “suggerito” o “ispirato” il corano? Se l’amore è emanazione di Dio, è integralismo ipotizzare che l’odio abbia padri che puzzano di zolfo?

la solidarietà al fine di amplificare la disponibilità all’impegno responsabile in azioni di volontariato, anche attraverso forme di associazionismo. «Quindi, promuovere nei giovani l’esercizio della cittadinanza attiva, quale fondamento di una convivenza civile basata sui valori della solidarietà, della partecipazione responsabile e della cooperazione, diventa la finalità comune che ha spinto i due enti a stipulare l’intesa» , ha dichiarato Francesco Mercurio, direttore generale dell’Usr Calabria.

Caro direttore, ho sempre votato An - finché s’è potuto - e dopo sono passato, naturalmente, al Pdl. Ma adesso proprio non ce la faccio a riaffezionarmi a un uomo, e parlo di Fini, che mi ha costretto a condividere delle posizionidipartitochepermeerano assolutamente irricevibili. Ora lamentadiesserestatocacciato,silurato, ma in An ha sempre fatto lo stesso: in 15 anni non ha mai indetto un congresso di scontro; erano sempre riunioni in cui bisognava applaudirlo e basta. Su temi delicati quali la fecondazione assistita o il voto agli immigrati in Italia, non c’è mai stata la possibilità del confronto. In questi due anni Fini ha messo a dura prova la coerenza dell’idea che mi aveva avvicinato a unpartitocomeAn.Tral’altroluiè stato uno dei principali promotori di questo partito di centro destra, cosa che non ho mai condiviso. Potevamo restare al Governo con il nostro 13 per cento. L’ha voluto, l’ha chiesto a nome di tutti contrariamente a quello che gli veniva consigliato. Adesso dopo 2 anni, viene messo fuori per motivi imprecisati. Elementi che mi fanno pensare alla messa in scena, per un disegno personalistico per arrivare alle massime cariche istituzionali a cui lui, giustamente, può mirare.Quell’ideadidestrachesognavamo è morta con Alleanza nazionale. Andrea C. - Cosenza


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani

3

PRIMO PIANO

Casini indignato ma dice ai transfughi: andate pure

giamento serve solo a legittimare chi eventualmente dovesse arrivare dopo di lui: non si può parlare di ribaltoni se si è i primi a fare campagna acquisti di deputati». E ancora: «Berlusconi mi chiama ripetutamente durante l’estate e poi va alla compravendita».

di Daniele Tosatti ROMA - Se vogliono andare con Berlusconi facciano pure. Il leader del partito, Pier Ferdinando Casini, si dice «indignato» ma tutto sommato pensa che in questo modo gli facciano solo un favore, anche perché i sondaggi danno comunque l’Udc ben piazzato. Lo ha detto nel corso de «L’intervista» di Maria Latella, su SkyTg24, quando Casini ha contestato le parole del Cavaliere, che dalla convention della Destra aveva detto di non essere impegnato in una campagna acquisti ma che molti moderati si stanno avvicinando spontaneamente a lui: «In Parlamento sappiamo tutti di offerte di posti e di sottosegretariati che circolano per cercare di attrarre qualcuno». E lo ha sfidato: «Se ha davvero in mente rimpasti che non siano solo specchietti per le allodole, allora li faccia prima del 28 quando sarà in Parlamento per verificare la tenuta della maggioranza». E a questo proposito si è detto pure contrario all’ipotesi di una mozione di sfiducia, avanzata da

una parte del Pd: «Dico a Veltroni e Parisi che se vogliono che l’Udc voti una mozione, come minimo ne dobbiamo parlare prima e non leggerlo sui giornali. E poi mi sembra demenziale una mozione quando Berlusconi il 28 va in Parlamento e probabilmente ci sarà la fiducia». Casini ha insistito molto sull’attività di «compravendita» dei parlamentari e ha detto che a suo giudizio questa potrà solo rivoltarglisi contro: «Questo atteg-

28 La data fatidica del discorso di Berlusconi alla Camera quando "probabilmente" ci sarà la fiducia, secondo il leader dell’Udc Casini

In ogni caso, secondo Casini, «Berlusconi non avrà i 316 voti, fallirà obiettivo che si è posto. Continuerà a governare solo perchè Fli ha assicurato lealtà al governo, quindi i numeri li avrà comunque. Ma questa campagna servirà solo a legittimare qualcun altro che, il giorno in cui Berlusconi si dovesse dimettere in questa legislatura, sarà legittimato a fare un governo dopo di lui». Insomma, atteggiamenti tutt’altro che coerenti. Come non

«Dico a Veltroni e Parisi che se vogliono che l’Udc voti una mozione, come minimo ne dobbiamo parlare prima e non leggerlo sui giornali» coerente sarebbe la richiesta di dimissioni di Lombardo, presidente della giunta regionale siciliana, qualora il governo dell’isola si ritrovasse ad avere una maggioranza differente da quella con cui è nato: «Lo dico io che ero contrario alla candidatura di Lombardo - ha sottolineato il leader centrista -. Ma così come Berlusconi invoca il diritto di portare a termine la legislatura in base al voto dei cittadini italiani, la stessa cosa deve essere riconosciuta a Lombardo che ha ottenuto il consenso degli elettori siciliani». Ma proprio alcuni centristi siciliani sarebbero sul punto di passare organicamente nella maggioranza di governo: «Che chi, eletto con l’opposizione, si presenti con il cappello in mano, è una cosa che umilia il nostro elettorato» ha commentato Casini rispondendo alla domanda se si sia pentito di avere a suo tempo candidato Totò Cuffaro.


4

il Domani Lunedì 20 Settembre 2010

PRIMO PIANO A Birmingham il clou della quattro giorni papale con la beatificazione di Newman mentre il Papa condanna "i giorni tenebrosi" del regime nazista

Il Papa conclude una visita di gran successo. Rilasciati i sei arabi di Carlo Bassi LONDRA - Nella giornata conclusiva del viaggio nel Regno Unito, dopo la prima giornata trascorsa in Scozia e le due a Londra, Benedetto XVI si è trasferito al Cofton Park di Birmingham per la messa per la beatificazione del cardinale britannico John Henry Newman, già cappellano anglicano dell’Università di Oxford. Dopo la sua conversione al cattolicesimo, avvenuta nel 1846, Leone XIII lo aveva creato cardinale. Benedetto XVI ha annunciato che la ricorrenza liturgica del nuovo beato sarà il 9 ottobre, che corrisponde alla data dell’ingresso di quest’ultimo nella Chiesa cattolica. Per Newman, quindi, non è stata scelta la data della morte (11 agosto), come avviene solitamente per i santi e i beati. Dopo la messa, un visita privata all’oratorio di San Filippo Neri, dove Newman visse dalla sua

conversione al cattolicesimo fino alla sua morte, il 18 agosto 1890. «L’Inghilterra ha una grande tradizione di Santi martiri, la cui coraggiosa testimonianza ha sostenuto ed ispirato la comunità cattolica locale per secoli», ha detto il Pontefice nella sua omelia. «E tuttavia - ha aggiunto - è giusto e conveniente che riconosciamo oggi la santità di un confessore, un figlio di questa Nazione che, pur non essendo chiamato a versare il proprio sangue per il Si-

«Per me, che ho vissuto e sofferto lungo i giorni tenebrosi del nazismo in Germania, è profondamente commovente essere qui con voi»

gnore, gli ha tuttavia dato testimonianza eloquente nel corso di una vita lunga dedicata al ministero sacerdotale, specialmente alla predicazione, all’insegnamento e agli scritti». «Nel beato John Henry - ha detto ancora il Papa - quella gentile tradizione di insegnamento, di profonda saggezza umana e di intenso amore per il Signore ha dato ricchi frutti quale segno della continua presenza dello Spirito Santo nel profondo del cuore del Popolo di Dio, facendo emergere abbondanti doni di santità». Dopo aver ricordato che ieri nella nazione britannica era il giorno prescelto per commemorare il 70mo anniversario della «Battaglia d’Inghilterra», Ratzinger ha aggiunto: «Per me, che ho vissuto e sofferto lungo i tenebrosi giorni del regime nazista in Germania, è profondamente commovente essere qui con voi in tale occasione, e ricordare quanti dei vostri concittadini hanno sacrificato la pro-

Berlusconi rassicura i suoi anche se Casini crede che non avrà i numeri ROMA - Il premier Silvio Berlusconi assicura che «in Parlamento la situazione è sotto controllo» in vista del voto del 28 settembre, quando il premier terrà in aula il suo atteso discorso sui «Non si andrà a elezioni cinque punti programmatici in cui il governo anticipate perché gli intende andare avanti con le riforme. italiani hanno dato un Berlusconi si è collegato giudizio positivo di telefonicamente da Arcocon la festa nazionale quel che abbiamo fatto re di ’Noi Sud’, il movimento guidato da Enzo Scotti. e stiamo facendo» «Non si andrà alle elezioni anticipate - ha proseguito il premier - perché gli ita-

liani hanno dato un giudizio positivo di quello che abbiamo fatto e stiamo facendo, e ci spingono a continuare fino al 2013 per portare avanti le nostre riforme». Successivamente in collegamento telefonico con una kermesse del Pdl organizzata a Cortina, il premier ha continuato: «Chi, ovunque sia collocato, vorrà continuare a lavorare con i giochi di Palazzo e le vecchie tecniche della Prima Repubblica, sognando magari di riuscire ad avere un governo diverso e privo di legittimità democratica, credo che sarà destinato a fallire e a farsi del male da solo perché poi gli italiani capiscono tutto quanto» ha detto a proposito del voto sul suo intervento programmatico in Aula a fine mese. «Tra pochi giorni saremo in Parlamento per presentare i cinque ormai famosi punti: un grande patto di legislatura che tutti i parlamentari della maggioranza saranno chiamati a sottoscrivere e lo devono fare tutti, anche le partiresponsabili dell’opposizione», per rispetto agli elettori. «Rivolgeremo l’invito anche alle forze più responsabili dell’opposizione affinché possano valutare il nostro programma di riforme e mettano da parte i loro pregiudizi», ha aggiunto il presidente del Consiglio.

pria vita, resistendo coraggiosamente alle forze di quella ideologia maligna». «Il mio pensiero - ha proseguito - va in particolare alla vicina Coventry, che ebbe a soffrire un così pesante bombardamento e una grave perdita di vite umane nel novembre del 1940». «Settant’anni dopo - ha concluso il Pontefice -, ricordiamo con vergogna ed orrore la spaventosa quantità di morte e distruzione che la guerra porta con sé al suo destarsi, e rinnoviamo il nostro proposito di agire per la pace e la riconciliazione in qualunque luogo in cui sorga la minaccia di conflitti». Nel pomeriggio, alle 16.45 (le 17.45 italiane), il Papa ha incontrato i vescovi di Inghilterra, Galles e Scozia nella cappella del Francis Martin House dell’Oscott College a Birmingham. Quindi, dopo la cerimonia di congedo all’aeroporto di Birmingham, la partenza per Roma-Ciampino, dove l’arrivo è previsto alle 22.30

circa.I sei uomini arrestati a Londra perché sospettati di voler attentare alla vita del Papa sono stati rilasciati perché non rappresentavano«unaminacciafondata».È quanto riferisce la Bbc on line citando fonti di Scotland Yard. I sei, dipendenti di un’impresa di pulizie privata, erano stati arrestati dopo che erano state ascoltate loro conversazioni dalle quali sembrava che stessero preparando un attacco. La polizia non ha voluto confermare informazioni secondo le quali sembra che i sei stessero scherzando, aggiungendo invece che era necessario investigare su quella che avrebbe potuto essere «una minaccia reale». Le perquisizioni che la polizia ha operato in otto abitazioni nel nord e nell’est di Londra e in due uffici nel centro non hanno dato esito. In un comunicatodellapolizia,riferisce ancora la Bbc on line, si afferma che «non ci sono stati cambiamenti nel livello di allarme».


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani

5

PRIMO PIANO

E Di Pietro ironizza: di questi tempi non sappiamo a chi rivolgerci nel Pd

Malumore nel Pd ma la Bindi giura: Veltroni è già pentito di M.T. Squillaci ROMA - Continua a girare, all’interno del Partito Democratico, il malumore per il documento di Walter Veltroni e firmato da 75 deputati che critica la linea di Pierluigi Bersani Bersani, ma, per di più, anche gli alleati e i possibili interlocutori esterni chiamati in causa da un documento che propone un candidato esterno per la carica di aspirante premier, si smarcano dall’ex segretario. Uno stop indiretto a Veltroni sembra venire anche dal leader Idv, Antonio Di Pietro. Concludendo la festa del suo partito, a

Vasto, Di Pietro ha detto di riconoscere «al Pd il diritto-dovere di farsi carico di promuovere l’alleanza e al suo segretario di essere il leader di quel partito. Bersani è il segretario del Pd», ha detto l’ex magistrato, «quindi, spetta a lui esserne leader». Di Pietro non ha mancato di ironizzare sul dibattito interno ai democratici: «In questi giorni accade che non sappiamo a chi rivolgerci», ha osservato. Per poi avvertire che, in caso di primarie, se il programma sarà "condiviso da tutte le forze" del centrosinistra l’Idv appoggerà qualunque nome, da Vendola a Bersani, da

Chiamparino a Di Pietro. Ma è chiaro che, ha puntualizzato, «se sul programma non c’è accordo complessivo non avremo nessun problema a proporre un nostro candidato per le primarie». Alla festa dell’Idv è intervenuta anche la presidente delll’assemblea del Pd, Rosy Bindi, secondo la quale «Veltroni ha capito che il suo è un atto di divisione che nel partito non vuole nessuno». La Bindi è pronta a scommettere che "il litigio" all’interno dei democratici "finirà presto", perché «chi ha iniziato, ha capito di aver sbagliato».

Accolta con tutti gli onori la salma del ten. Romani Oggi i solenni funerali a Santa Maria degli Angeli ROMA - Il C-130 dell’ Aeronautica che ha trasportato a Roma la salma del tenente Alessandro Romani, l’ufficiale incursore della IX reggimento d’assalto Col Moschin, ucciso due giorni fa in Afghanistan, è atterrato all’aeroporto militare di Ciampino. E’ il sesto militare perito quest’anno in Afghanistan, il trentesimo dall’inizio della missione. Ad accogliere la salma a Ciampino i genitori del tenente Romani, Carlo ed Elsa Chemotti con alcuni parenti.Arendereomaggio al feretro del tenente Oggi dalle 9 alle 12 sarà Alessandro Romani soaperta la camera ardente per no presenti all’aeroporto di Ciampino il ministro il tenente Alessandro Romani della Difesa, Ignazio la presso il Policlinico militare Russa, con il sottosegretario Guido Crosetto, il Celio di Roma. Le esequie capo di Stato Maggiore della Difesa, gen. Vinsolenni alle 15,30 cenzo Camporini, con il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito,generaledi corpo d’Armata, Giuseppe Valotto, il Comandate della Brigata Folgore, generale Federico D’Apuzzo e il Comandante del Comando Operativo di vertice Interforze, generale di corpo d’Armata Giorgio Cornacchione. Presenti anche il sindaco di Roma, Gianni Alemanno e il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini e l’onorevole Gianfranco Paglia, già ufficiale in esercito rimasto ferito gravemente in

Raffaele Fitto

Somalia. Oggi dalle 9 alle 12 sarà allestita una camera ardente per il tenente Alessandro Romani presso il Policlinico Militare ’Celio’ di Roma. Le esequie solenni si terranno - sempre oggi - nella Basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma alle 15.30. A Camp Arena, il quartier generale dei militari italiani ad Herat, era giunta sabato la salma del tenente. Era stata poi aperta la camera ardente ed era stata celebrata una messa di suffragio alla quale hanno partecipato moltissimi commilitoni. Il feretro era giunto in elicottero da Farah. Nella base El Alamein, la salma, composta in un Lince ambulanza, è passata tra due file di soldati che hanno reso gli onori al loro compagno: da una parte gli americani, dall’altra gli italiani, con i commandos della task force 45.


6

il Domani Lunedì 20 Settembre 2010

PRIMO PIANO L’assessore vuole far luce sulle contestazioni alla riconversione della struttura

Ospedale di Cariati. Mancini: «Interessi dietro le proteste» di Cesare Giraldi CATANZARO - Monta il caso su quanto avvenuto a Cariati qualche giorno fa dove il Governatore Giuseppe Scopelliti è stato contestato da alcuni manifestanti che si opponevano alla riconversione dell’ospedale. L’assessore al Bilancio Giacomo Mancini non gira attorno alla questione e si domanda: «È doveroso andare a fondo per capire quali e quanti interessi si nascondono dietro l’ospedale di Cariati». Ad organizzare in maniera così scientifica la spedizione di facinorosi che hanno aggredito e insultato il Governatore Scopelliti, secondo Mancini, non può essere stata la preoccupazione per la paventata chiusura dell’ospedale di Cariati come da qualche parte si cerca di spiegare. L’assessore «Il giorno prima, infatti, lo stesso Governatore, nel corso di una riual Bilancio nione a palazzo Alemanni - continua l’assessore - aveva avuto Mancini: «È modo di ribadire che nell’ottica di doveroso una complessiva razionalizzae miglioramento del serviandare a fondo zione zio sanitario regionale, quell’ospedale non sarà chiuso, ma verrà per capire riconvertito». quali interessi Il progetto è quello di farne una in grado di assistere al si nascondono struttura meglio l’utenza di competenza, offrendo, inoltre, un potendietro ziamento della rete delle emerl’ospedale genze, con un punto di primo intervento, in grado di assicurare di Cariati» anche un tempestivo trasporto in strutture adeguatamente attrezzate con l’attivazione della Rsa, la riabilitazione extraospedaliera a ciclo continuo, la dialisi, il centro ambulatoriale specializzato di cardiologia, il poliambulatorio specialistico, ambulatori di ostetricia eginecologia, chirurgia generale, oculistica, otorinolaringoiatria, urologia, postazione 118, punto di primointervento h24, elisuperficie, servizi di medicina di base,generale e guardia medica. «Ad ascoltare questo intendimento del governo regionale - prosegue l’assessore Mancini - per nulla punitivo nei confronti di Cariati e che non poteva che essere salutato positivamente da tutti coloro che hanno a cuore il miglioramento dell’offerta sanitaria in Calabria, vi erano anche quei rappresentanti istituzionale (ad iniziare dall’assessore provinciale espressione proprio di quel comune) che invece di rallegrarsi per i positivi propositi, hanno organizzato l’indegna gaz-

CATANZARO - «La mancata nomina del Garante della salute da parte del presidente del Consiglio regionale, Francesco Talarico, è un’inadempienza grave e assolutamente ingiustificata, che penalizza i cittadini calabresi che aspettano da anni la creazione e attivazione di questa struttura per evitare nuovi casi di malasanità e scongiurare altre tragedie e morti assurde». È quanto afferma, in una nota, il leader del movimento Diritti civili, Franco Corbelli. Corbelli esprime nella nota delusione e amarezza per la mancata nomina che conferma purtroppo che nulla è cambiato alla regione, con il passaggio del testimone dal centrosinistra al centrodestra. «Non voglio giudicare le scelte di Talarico, criticate non solo dalle opposizioni ma addirittura anche da esponenti della maggioranza, consiglieri e assessori regionali, ma solo ribadire che l’unica nomina che serve alla Calabria, quella che il presidente del Consiglio regionale do-

Giacomo Mancini

zarra del giorno successivo». Ecco perché è intendimento della Regione andare a fondo e verificare, ad iniziare dal costo dei lavori di ristrutturazione e dall’esame puntiglioso di tutti i fornitori di quel nosocomio, quale sia il vero business che chi ha fomentato l’aggressione al Governatore vuole che non venga toccato. Intanto sale la tensione e gli amministratori locali temono per la tenuta dell’ordine pubblico. Ecco perché ieri il prefetto di Cosenza, Antonio Reppucci, ha incontrato, a Cariati, una delegazione di sindaci del basso Jonio e dell’alto crotonese. La riunione si è svolta a porte chiuse. Ad invitare il Prefetto, secondo quanto comunicato in una nota del Comune di Cariati, sono stati gli stessi sindaci del territorio per la oggettiva declinazione di ordine pubblico assunta, nelle ultime ore, dalla protesta in atto contro il Piano di rientro per la sanità regionale. I rappresentanti territoriali hanno ribadito al Prefetto le difficoltà emerse, in queste condizioni, rispetto alla tenuta dell’ordine pubblico per il fortissimo allarme e per la preoccupazione avvertiti da parte delle comunità del territorio. Da qui, l’opportunità, e dunque l’invito formulato dai sindaci - prosegue la nota - affinché il Prefetto «assuma un ruolo di mediatore istituzionale fra Regione Calabria e Comuni di quest’area». Da parte sua, il prefetto Reppucci, che ha dichiarato di avvertire lo stato di preoccupazione attuale, peraltro non circoscritto soltanto a Cariati ma anche a territori più estesi, ha dichiarato l’intenzione di valutare la richiesta avanzata dai primi cittadini, dovendo tuttavia trovare l’adesione dell’altra parte istituzionale.

Corbelli indignato per la mancata nomina del Garante della Salute

Franco Corbelli

Il progetto è quello di farne una struttura in grado di assistere al meglio l’utenza di competenza, offrendo un potenziamento della rete delle emergenze

veva fare, in assoluto, per prima, la vera priorità, ovvero quella del Garante della Salute, non l’ha fatta, tradendo in questo modo le attese, la fiducia e le speranze dei calabresi». Corbelli non vuole arrendersi e chiede all’inquilino di palazzo Campanella di spiegare le ragioni di questa mancata nomina, che era all’ordine del giorno dell’ultimo Consiglio regionale. «In Calabria continua la drammatica emergenza sanità, la malasanità è ancora purtroppo dilagante nella nostra regione e non bastano certo i proclami, o i processi alle Giunte regionali precedenti, per risolvere i problemi, né è pensabile e accettabile chiedere ai calabresi altre tasse e nuovi sacrifici, è invece assolutamente indispensabile, eleggere e rendere subito operativo il Garante della Salute. C.G


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani

7

PRIMO PIANO Pd, dall’interno monta la teoria della illegittimità del commissario Musi

I ministri Giulio Tremonti e Renato Brunetta

L’annuncio del ministro Brunetta in un intervento a radio Rtl Sul federalismo non ci sono dubbi: salverà i conti della Regione

Sanità, Tremonti manda la Finanza in Calabria di Alessandro Caruso ROMA - In Calabria il ministro dell’Economia Giulio Tremonti ha inviato la Guardia di Finanza per controllare i conti del settore sanitario. Lo ha rivelato il ministro della Funzione pubblica RenatoBrunettaparlandodurante il suo intervento domenicale a Radio Rtl. Brunetta ha fatto l’esempio di un ospedale con 20 posti letto e 200 dipendenti, parlando del fatto che l’arrivo della riforma del federalismo, attraverso l’introduzione dei costi standard, consentirà di risolvere il problema. «Il federalismo - ha detto il ministro - se tutto va bene sarà approvato entro l’anno nella sua completezza con tutti i suoi decreti attuativi». Questo, ha aggiunto «significa chiudere l’ospedale calabrese con 20 posti letto e 200 dipendenti. In Calabria infatti c’è un ospedale che ha 20 posti e 200 dipendenti e la regione è una che paga di più perché i cittadini scappano per andarsi a curare in giro per l’Italia. E non ha conti scritti della sanità, ma conti orali.

Per cui Tremonti ha mandato la Guardia di Finanza a costruire i conti della sanità». Brunetta ha indicato come unica vittima la stessa regione Calabria. «Federalismo - ha concluso - significa allora dare una mano ai liberi cittadini della Calabria per liberarsi della cattiva politica, dai cattivi sindacati, dalla criminalità». Sui costi standard quale alternativa all’attuale riparto del fondo sanitario nazionale, si gioca la partita decisiva per il disegno dei reali contornidel federalismo fiscale. A partire dal 15 settembre, in conferenza Stato-Regioni, è iniziato l’iter che nell’arco di alcuni mesi definirà il rapporto ottimale tra prestazioni sanitarie e costi da

«Il federalismo - ha detto il ministro - se tutto va bene sarà approvato entro l’anno nella sua completezza con tutti i suoi decreti attuativi»

adottare in tutte le regioni. Il parametro di riferimento è quello di quattro governi locali considerati virtuosi. Ossia Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Toscana. In pratica viene abbandonato lo storico concetto dei livelli essenziali di assistenza, vessillo della sanità universalistica e finora criterio di riferimento per il riparto del fondi attribuiti alle regioni, per fare posto, appunto ai costi standard. Ora, visto che la Sanità assorbe circa il 70 per cento delle risorse dei bilanci regionali, molti ritengono che proprio sui costi standard si celebrerà un durissimo tira e molla tra Nord e Sud per accaparrarsi la maggior fetta della torta dei fondi della spesa pubblica. In realtà i costi standard mirano al raggiungimento della maggiore efficienza possibile, poiché sono ricavati in base a certi livelli di funzionalità e di prezzo che l’unità produttiva intende raggiungere nell’impiego delle risorse, in relazione a determinate condizioni operative. Solo nel corso del prossimo anno, forse, si potrà sapere se il ministro Brunetta aveva ragione.

CATANZARO - La poltrona di Adriano Musi comincia a traballare? Secondo la componente Democratici e socialisti interna al Pd calabrese è così. O meglio, si tratta di una carica, quella del commissario regionale del partito, affidata a Musi, delegittimata dal fatto che non è stata ratificata dalla Direzione nazionale del partito. Lo hanno fatto notare ieri in un comunicato che non lascia adito a I Socialisti democratici: dubbi:«Avevamoragionenoi - scrivono - a sostenere che il «Il rispetto delle regole commissariamentodelPartiche ci siamo dati non è to democratico avvenuto il 24 giugno scorso era da con- una formalità. Un partito siderarsi nullo in base all’articolo 17 comma 3 dello sta- che non rispetta lo statuto tuto. L’articolo sopra citato è destinato a dissolversi» recita a un certo punto "a pena di nullità", entro i 30 giorni successivi, tali nomine sono sottoposte a ratifica della Direzione nazionale». E insistono: «Ci sarà stato un motivo - prosegue la nota - se l’estensore di tale norma ha previsto rigidamente che sia la direzione nazionale entro 30 giorni a ratificare obbligatoriamente il commissariamento. Su questo ci pare non ci possano essere equivoci sull’interpretazione della norma dello statuto. In Calabria il commissariamento è decaduto il 24 di luglio». La convocazione della direzione nazionale, sostengono, al terzo punto prevede ratifiche ai sensi dell’articolo 17 dello statuto. «Non siamo con coloro i quali pensano che il Pd abbia bisogno di una bussola politica - conclude la nota

Adriano Musi

-. Il rispetto delle regole che ci siamo dati non è un puro formalismo ma diventa una questione politica di estrema importanza. Un partito che non rispetta le regole statutarie è destinato a dissolversi».

Dai Giovani democratici un sostegno incondizionato a Bersani CATANZARO - Anche i giovani democratici calabresi intervengono nel dibattito interno al Partito democratico. Ma sembrano compatti nel sostegno al segretario nazionale Pierluigi Bersani, senza risultare attratti minimamente dalle prospettive veltroniane emerse negli ultimi giorni. Dalle parole diffuse ieri dal membro della segreteria nazionale dei Giovani democratici Antonio Castorina, sembrerebbe che i dubbi sulla leadership siano tutti fugati. Piuttosto ci si appella all’unità di intenti: «Dobbiamo ridare la speranza al popolo del centrosinistra per aprire un ciclo di governo riformista e proprio dalla Calabria potrebbe nascere un laboratorio di idee che si impegni in tal senso. I fatti accaduti a Reggio Calabria - dice Castorina - ci inducono a ragionare ancora di più rispetto a una cultura alla legalità a cui le

nuove generazioni si devono affidare e alla necessità di veicolare il messaggio che c’è una parte della Calabria, forse maggioritaria, di giovani generazioni che vuole il rispetto delle regole, la democrazia partecipata, il dialogo e il confronto come punti saldi per favorire processi di sviluppo». Il Mezzogiorno, a suo giudizio, non è un carrozzone per il Paese ma un luogo dove risiedono tra le migliori risorse umane, dove ci sono tantissimi giovani che hanno voglia di cambiamento, di novità, che vogliono dare un senso al loro impegno. «L’idea innovativa nei contenuti del "nuovo ulivo" lanciata dal nostro segretario nazionale Pierluigi Bersani - sostiene ancora Castorina - ritengo che vada su questo percorso e a questo dobbiamo lavorare tutti in modo unitario senza fare sconti

di nessun genere, perché da qui passa la sopravvivenza del centrosinistra, da qua passa la prospettiva di riaprire la speranza di ricominciare un ciclo riformista per dare slancio al nostro Paese». Obiettivo: riacquisire la consapevolezza dei propri mezzi e il ruolo centrale che l’Italia aveva in Europa, su questo campo si gioca la partita per lo sviluppo del Mezzogiorno. Una fase politica è al tramonto, secondo la base giovanile dei Democrats: «Tocca a noi creare le condizioni per formulare una proposta politica credibile che faccia si che i cittadini, i nostri elettori possano vedere che la politica e il Partito democratico si sta occupando di loro».

A.C


10

il Domani Lunedì 20 Settembre 2010

CASA La crisi economica non ha penalizzato come da altre parti in Europa l’andamento del mercato della casa

Guida ai nuovi prezzi degli immobili in Italia di Cesare Giraldi Il peggio della crisi economica è passato. O almeno questo è quanto si può dire in relazione al mercato immobiliare italiano. Il mattone, in questo periodo di flessione dei mercati finanziari, è tornato a rappresentare la via più redditizia per investimenti sicuri. In tutta Italia, mediamente, secondo quanto rilevato da Nomisma e segnalato dal Corriere della Sera, il mercato dell’immobile sta ricominciando a girare a dispetto degli altri strumenti finanziari classici. In Italia, a differenza che negli Stati Uniti o in Spagna, nell’ultimo anno, infatti, le quotazioni delle abitazioni hanno rallentato di molto la loro discesa. Dal 2,6 per cento delle grandi città fino al primo semestre 2010 in cui si è avuto un andamento meno negativo (-1%) rispetto alla

feriche e tra città diverse. Come emerge dalla tabella, infatti, si va dalla carissima Roma alla più moderata Milano, fino ad arrivare a Bologna in cui i prezzi in periferia si sono abbassati del 5,7 per cento, o al centro di Torino, che ha guadagnato l’1,8 per cento. Come si può notare, da Nord a Sud la geografia delle occasioni legate all’acquisto di immobili cambia sensibilmente. A Roma e a Milano, ad esempio, i valori sono mediamente tripli rispetto a quelli di Palermo, Cagliari o Catania. Ma il dilemma principale è

avviati dei progetti di riqualificazione dell’intera area (aumento del verde, migliorie architettoniche, potenziamento dei servizi pubblici, pedonalizzazione ecc), mentre, al contrario, dove al degrado architettonico si accompagna un degrado sociale può sembrare poco lungimirante affidarsi alla bontà degli amministratori locali affinché decidano di intervenire per recuperare la zona. Sono tante, insomma, le variabili che possono condizionare un acquisto in questo periodo. L’unica certezza è rappresentata dal fatto che si sta entrando in una fase di

Stando a quanto ha anticipato l’Agenzia del territorio, il secondo trimestre del 2010 ha fatto registrare un incremento dello 0,5% delle compravendite residenziali seconda metà del 2009. Stando a quanto ha anticipato l’Agenzia del territorio, il secondo trimestre del 2010 ha fatto registrare addirittura un incremento dello 0,5 per cento delle compravendite residenziali. Nelle tredici maggiori città italiane, tuttavia, i ritmi della ripresa sono complessivamente lenti. Alcune occasioni si trovano andando a fare alcune distinzioni tra zone, centrali o peri-

quello relativo all’opportunità di comprare la prima casa o cambiare quella che già si possiede. Di fronte al dubbio gli esperti consigliano di non essere troppo affrettati. Bisogna, infatti, saper intravedere gli sviluppi del mercato nel medio e lungo termine. Èverosimile,peresempio,l’ipotesi che un immobile vada incontro a un aumento del suo valore se nella zona in cui è ubicato sono

maggiore apertura e di relativa stabilizzazione del mercato immobiliare a vantaggio di molte categorie di persone e non più di una stretta cerchia, come fino a qualche anno fa. E questa mobilità può portare a una maggiore rivitalizzazione dell’economia di molte zone del Paese a cominciare dai grandi centri urbani, fino alle province più piccole.

FOCUS Come cambiano i prezzi dal centro andando verso le periferie La caccia all’affare nel momento dell’acquisto della casa non può prescindere da un attento esame delle zone. Quelle ben servite possono arrivare a far registrare divari abissali rispetto a quelle che lo sono meno. Dove per ben servite, si badi bene, si intende fare riferimento a quelle con buoni standard di sicurezza o di efficienza del servizio pubblico o privato, non necessariamente quelle di lusso. Sotto questo aspetto, chi ha fatto uno degli affari più vantaggiosi negli ultimi tempi è senz’altro chi ha acquistato casa nella zona Fiera di Milano, quella in cui si svolgerà l’Expo. Una zona in cui si sta lavorando per migliorarne la vivibilità, lo standard di vita, l’efficienza e la bellezza. Stesso discorso vale per il quartiere romano dell’Eur, anch’esso una volta destinato all’esposizione universale, ma oggi in via di ingrandimento e di sviluppo, con una elevata progettualità urbanistica in via di messa a punto. Le periferie, al contrario, continuano a rappresentare una valida via di fuga per chi non ha molti soldi da investire. E così, ad esempio, a Roma le zone al di fuori del Grande raccordo anulare restano quelle più ambite dalle giovani coppie che non riescono a permettersi un mutuo, come a Napoli quella di Pianura. Le distinzioni, quindi, non sono più statiche tra centro e periferia, ma negli ultimi anni la varietà della tipologie delle zone è aumentata di gran lunga. In un raggio di non moltissimi chilometri possono nascere isole felici della residenzialità, dove il rapporto tra qualità e prezzo si trasforma facilmente in una vantaggiosa occasione da non lasciarsi sfuggire. C.G


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani 11

IL PERSONAGGIO La scenziata di Cosenza è stata ospitata da Scopelliti la settimana scorsa per essere indicata come esempio per i giovani. Lei è uno dei talenti più apprezzati negli States, a dispetto della poca lungimiranza italiana

Sandra Savaglio, la calabrese di cui è orgogliosa l’America di Andrea Morrone Sandra Savaglio è considerata, ancora oggi, uno degli esempi più lampanti della poca lungimiranza del nostro Paese in tema di ricerca. In effetti la giovane calabrese oggi arricchisce le file degli scenziati operanti in Germania, a dispetto dell sue origini italiane e del suo corso di studi iniziato e perfezionato proprio presso l’Università della Calabria. Il Governatore calabrese Giuseppe Scopelliti ha voluto rinsaldare il legame con questa illustre conterranea e la settimana scorsa l’ha invitataa Catanzaro per manifestarle tutta la vicinanza e l’orgoglio della Calabria. Oggi Sandra Savaglio lavora presso Max Planck Institut di Monaco in qualità di astrofisica. I suoi meriri sono riconosciuti a livello interna-

Sandra Savaglio

zionale. Solo pochi anni fa, esattamente nel 2004, l’americano{+ AKZ - IT } Time {- AKZ - IT }, uno dei periodici più prestigiosi e popolari del mondo, le ha dedicato addirittura una copertina con

un titolo a caratteri cubitali: How Europe lost its science stars (Ecco come l’EUropa perde le sue stelle della scienza). In più interventi la stessa Savaglio lo ha spiegato chiaramente: «L’Italia? E’ dove

sono nata, è il mio paese, è dove mipiacerebbelavorare.Certoche tornerei, ma a fare che cosa?». Questo lo diceva nel 2004 al {+ AKZ - IT } Corriere della Sera {AKZ - IT }, quando lavorava ancora alla Johns Hopkins University di Baltimora, nel Maryland. Nel 2004 è finita su {+ AKZ - IT } Time {- AKZ - IT } con tanti altri, italiani e non, scienziati da 110 e lode che si occupano di cose importanti ma hanno intrapreso un viaggio senza biglietto di ritorno, destinazione Stati Uniti. Ma le sue origini sono proprio in Calabria e alla sua regione la Savaglio è sempre stata molto legata. Non ha perso occasione, recentemente, di intervenire a proposito delle spiacevoli uscite del cantante Antonello Venditti sulla Calabria. In quell’occasione la scienziata ebbe modo di replicare: «Non mi credono quando

La copertina del Time del 2004

I suoi meriti sono riconosciuti a livello internazionale. Solo pochi anni fa, nel 2004, il Time, uno dei periodici più prestigiosi del mondo, le ha dedicato una copertina dico che mi sento fortunata ad essere nata in Calabria, perché sono cresciuta in mezzo ai prati e non in mezzo alle macchine, perché ho imparato ad amare le cose belle della natura, ad essere generosa, ad avere rispetto per i più deboli, perché ho studiato in un’università nata piccola, ma che ora, con lo sforzo locale, è pri-


12

il Domani Lunedì 20 Settembre 2010

AMBIENTE La Regione ha adottato un provvedimento per l’accreditamento di 9 Centri

Passi in avanti nell’organizzazione dell’intero sistema regionale Infea CATANZARO - La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente Francesco Pugliano, ha adottato la scorsa settimana un importante provvedimento per l’accreditamento e la certificazione dei primi nove Centri di "EsperienzadelSistemaregionalediInformazione, Formazione ed Educazioneambientale". L’assessore all’Ambiente della Regione Calabria, Pugliano, ha espresso la sua soddisfazione «perquesto importante passo in avanti nell’organizzazione dell’intero sistema regionale Inefa che deve rispondere a precisi standard qualitativi di livello nazionale sianell’organizzazione e nella gestione sia nella sua offerta diattività formative ed educative. «La Regione Calabria - ha detto l’assessore regionale, Francesco Pugliano - ritiene fondamentale il ruolo dell’educazione ambientale per il perseguimento delle sfide poste dallo sviluppo sostenibile, chevede nella convinta azione del singolo, nella sua capacità di fare scelte consapevoli e nella sua assunzione di responsabilità la vera chiave del cambiamento nei processi di sviluppo del territorio». Secondo l’assessore all’Ambiente «avere un sistema regionale di educazione ambientale,costituito da un complesso di strutture e servizi, conformialle strategie ed agli obiettivi della politica regionale nelcampo dell’educazione e dell’informazioneambientale,consentiràdiessere maggiormente presenti ed attivi sul territorio. Sono principalmente due le motivazioni che spingono l’Esecutivo regionale a rafforzare la sua azione in questo settore: favorire l’integrazione dei principi, dei valori e delle pratiche dello sviluppo sostenibile nelle attività educative per l’ambiente e sviluppare la consapevolezza della coerenza tra il sapere e l’agire». I nove Centri di Esperienza vanno ad ag-

giungersi ai cinque Laboratori territoriali di riferimento provinciale che già operano nelle cinque province calabresi. I Centri dovranno agire in accordo sia con l’amministrazione regionale sia con i Laboratori territoriali di riferimento in modo da costruire un Sistema che lavori in modo sinergico ed in un’ottica di integrazione delle competenze e delle risorse. «Ma l’impegno della Regione - ha evidenziato l’assessore Pugliano - è anche quello di far crescere ulteriormente il sistema regionale di educazione ambientale, favorendo il riconoscimento e la certificazione di altri Centri di Esperienza. Infatti, a brevissimo uscirà il nuovo bando per la certificazione e l’accreditamento di queste strutture in modo da rinforzare l’azione sull’intero territorio regionale. Lo sviluppo del sistema regionale Infea ha detto infine l’assessore regionale Francesco Pugliano - dovrà rappresentare per la Regione Calabria una occasione per integrare i temi ambientali nei diversi settori della società e sostenere la realizzazione di attività educative anche al di fuori del sistema formale di educazione in modo da coinvolgere tutta la comunità in un processo di crescita culturale lungo tutto l’arco della vita».

Carmela Mirarchi

L’assessore all’Ambiente: «Un sistema di educazione ambientale consentirà di essere presenti sul territorio. Due le motivazioni che spingono l’Esecutivo a rafforzare la sua azione: favorire l’integrazione dei principi dello sviluppo sostenibile nelle attività educative per l’ambiente e sviluppare la consapevolezza della coerenza tra il sapere e l’agire» L'assessore Pugliano

Caccia al cinghiale, a Catanzaro non saranno assegnati nuovi territori per le nuove squadre

CATANZARO - La problematica della caccia al cinghiale nella provincia di Catanzaro è stata al centro di una riuione che si è svolta presso l’Assessorato Provinciale dell’Agricoltura Caccia e Pesca dell’Amministrazione Provinciale di Catanzaro. All’incontro erano presenti l’Assessore Provinciale alla Caccia Nicolantonio Montepaone, la Dirigente del Settore Dott.ssa Rosetta Alberto, i Presidenti degli Atc, Felice Foresta per il Cz1 e Pietro Alberto Lacroce per il Cz2, i Presidenti provinciali delle Associazioni Venatorie: Benito Gironda Veraldi ( Federcaccia ), Salvatore Vescio ( Libera Caccia ), Paolo Angeloni ( Enalcaccia ), Rolando Salvatori ( Italcaccia ) e Pietro Renda ( Arcicaccia ). L’incontro è stato aperto dai saluti di rito che l’Assessore ha rivolto ai presenti e lo stesso, nell’ampia introduzione, ha evidenziato l’impegno dell’Assessorato verso la problematica

dell’emergenza cinghiali nella provincia di Catanzaro, che rappresenta ormai una vera e propria calamità, comunicando che è in avanzato stato di definizione un Piano di Controllo dei cinghiali in sovrannumero sul territorio provinciale, che si sta implementando di concerto con il Dipartimento Agricoltura della Regione e con il coinvolgimento di tutti gli attori istituzionali del territorio provinciale (Enti Parco, Organizzazioni Professionali Agricole, ecc.). Il Piano prevede, anche, l’utilizzo dei Selecontrollori appositamente formati dalla Provincia. Dalla proficua e costruttiva discussione tra tutti i partecipanti, è emersa la necessità di rendere attuale la norma che oggi regola la caccia al cinghiale nella provincia di Catanzaro. A tal proposito nel suo intervento la dott. ssa Alberto ha, tra l’altro, sottolineato come l’attività venatoria debba inserirsi in un siste-

ma integrato per una civile convivenza tra interessi contrapposti, e deve tenere conto dalla continua e vorticosa variazione dei vincoli territoriali, verificati con dati certificati. Il tutto, per contemperare le esigenze di equilibrio biologico rispettoso del territorio con uno sport che vede i cacciatori quali prime "sentinelle Ambientali" sul territorio e non, come spesso avviene in modo superficiale e fazioso, come distruttori dell’ambiente. L’incontro si è concluso con la decisione unanime della Provincia, degli Atc e delle Associazioni Venatorie presenti che per l’annata di caccia al cinghiale 2010 per le nuove squadre non si è nelle condizioni di assegnare nuovi territori in quanto non si ha certezza della disponibilità di aree vocate per la caccia al cinghiale.

Santo Indi


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani 13

AMBIENTE

L’ente sarà presente anche alla settimana dell’Educazione per lo Sviluppo Sostenibile

L’impegno della Regione per la riduzione dei rifiuti di Filippo Borromino CATANZARO - La Regione Calabria parteciperà a due importanti iniziative tese a sensibilizzare e sostenere comportamenti virtuosi e rispettosi La Settimana europea dell’ambiente: la Settimana dell’Educazione per lo della riduzione dei Sviluppo Sostenibile e la rifiuti, 20 al 28 novembre Settimana europea di riduzione dei rifiuti. Ne dà porta avanti un notizia l’assessore regionale all’Ambiente processo di Francesco Pugliano, tramite una nota dell’ufficonsapevolezza e di cio stampa della giunta crescita culturale regionale. Si tratta di due iniziative in cui scenderanno in campo, su scala nazionale,centinaiaecentinaia di realtà, dalle istituzioni regionali alle scuole, dalle associazioni alle imprese, dalle fondazioni alle università, dando vita a una fitta rete di eventi del genere più diverso: convegni, giochi, escursioni, mostre, laboratori, spettacoli e dimostrazioni. La Settimana dell’Educazione per lo Sviluppo Sostenibile 2010, in programma dall’8 al 14 Novembre 2010, s’inquadra nel Dess - Decennio dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile promosso dall’Unesco e sostenuto in Italia dal Comitato Nazionale Unesco. L’azione della Regione è finalizzata a coinvolgere scuole, università, associazioni, imprese, in una rete di eventi educativi incentrati sulla diffusione dei principi dello sviluppo sostenibile. Il fine

ultimo dell’adesione della Regione alla Settimana dell’Educazione per lo Sviluppo Sostenibile 2010, incentrata quest’anno sul tema della mobilità sostenibile, è proprio quello di rafforzare una consapevolezza diffusa su questo importante problema ambientale. «Nell’affrontare il tema della mobilità sostenibile - ha sottolineato l’Assessore Pugliano si vuole favorire la crescita di quelle conoscenze necessarie per costruire nuovi modi di interpretare e vivere gli spazi collettivi, in grado di soddisfare le esigenze di spostamento e di fruizione delle società contemporanee senza compromettere la salute, la vivibilità e le risorse del pianeta». La Regione, durante la Settimana dell’Educazione per lo Sviluppo Sostenibile, realizzerà specifiche iniziative con la collaborazione dei Laboratori Territoriali del Sistema Regionale Inefa e garantirà una continua diffusione delle informazioni per consentire la partecipazione più ampia possibile agli eventi della Settimana. La seconda iniziativa riguarda invece la Settimana Europea della riduzione dei rifiuti in programma dal 20 al 28 novembre 2010. Attraverso tale iniziativa dedicata soprattutto alle scuole, la Regione Calabria intende promuovere ed organizzare un’azione virtuosa, volta a ridurre la produzione di rifiuti, portando avanti un processo di consapevolezza e di crescita culturale il cui fine è l’acquisizione di conoscenze specifiche, di comportamenti e atteggiamenti più consoni ad una corretta gestione dell’ambiente, sottolineando la connessione esistente tra riduzione dei rifiuti, sviluppo sostenibile e lotta contro i cambiamenti climatici. Un’azione dunque che si

inserisce, tra le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea e che, come sottolinea l’Assessore Pugliano sono recepite interamente dalla Regione. La Settimana Europea delLa Settimana la riduzione dei rifiuti rappresenterà, dell’Educazione per lo dunque, una vera e propria campagna sviluppo sostenibile congiunta di fordall’8 al 14 novembre mazione e informazione con l’obietti- s’inquadra nel Dess vo di accrescere la sensibilità dei citta- promosso dall’Unesco dini verso una produzione eco-compatibile e un consumo responsabile. Il programma delle iniziative che si svolgeranno sul territorio regionale nell’ambito sia della Settimana dell’Educazione per lo Sviluppo Sostenibile sia della Settimana Europea di riduzione dei rifiuti sarà reso disponibile sul sito web del Dipartimento Politiche dell’Ambiente.

Legambiente: l’energia rinnovabile deve restare pulita CATANZARO - «Le fonti rinnovabili rappresentano il settore su cui scommettere per un futuro energetico più sostenibile e per rilanciare l’economia e l’occupazione soprattutto nel Meridione d’Italia dove le possibilità di sviluppo delle energie alternative sono enormi. Per questo bisogna impedire che certi casi d’infiltrazione si ripetano e rallentino o addirittura impediscano lo sviluppo di progetti di produzione d’energia pulita». In una nota Legambiente Calabria commenta le indagini della Procura di Crotone su presunti interessi della ’ndrangheta nella costruzione di un parco eolico nella zona di Melissa e Strongoli. «E’ fondamentale dunque - dichiara Francesco Falcone, direttore di Legambiente - sostenere l’azione della Magistratura e delle Forze dell’Ordine contro gli interessi della criminalità organiz-

zata che tenta d’infiltrarsi negli affari legati alle fonti pulite ma è altrettanto importante impedire a chi è colluso di ricoprire ruoli politici ed amministrativi come è avvenuto nei comuni sciolti per infiltrazioni mafiose in Calabria ed in tanti in odor di’ndrangheta. Alla regione Calabria e al Ministero dell’Ambiente - conclude l’associazione - chiediamo poi un maggiore impegno perchè progetti come quello della centrale "progetto Rubbia" a Crotone non vengano abbandonati e permettano uno sviluppo sano ed onesto della Calabria e dei calabresi»

Luigi Coppola


14

il Domani Lunedì 20 Settembre 2010

LAVORO

ESERCITO

Bandi per 14mila Al termine della ferma nell’Esercito ai soldati volontari in ferma prefissata ad un anno si aprono interessanti scenari di impiego: la possibilità di proseguire, per esempio, la propria crescita professionale nell’Esercito e nelle Forze Armate. Oppure di accedere ai concorsi statali

di Gerardo Aiello ROMA - Bandi per 14mila posti in Italia. Opportunità riservata ai volontari in ferma breve annuale. Basta la terza media per candidarsi, entro il 5 novembre, a uno dei tre concorsi: 11.520 posti nell’Esercito, 1.950 nella Marina militare e 600 dell’Aeronautica. La ferma prefissata dura un anno, con uno stipendio di 800 euro al mese. Tre gli sviluppi futuri. La prima è la carriera militare. Poi ci sono i concorsi nelle forze di Polizia. Infine, c’è la quota di riserva in tutti i concorsi pubblici. La legge n. 226 del 23/8/2004 ha stabilito la sospensione del servizio di leva e l’introduzione della figura del Volontario in Ferma Prefissata (Vfp) a uno e quattro anni. Il soldato Volontario in Ferma Prefissata a un anno rappresenta il completamento della professionalizzazione della Forza Armata. L’accesso alle carriere iniziali nelle Forze Armate parte da questo ruolo. La selezione avviene presso il "centro di selezione" più vicino alla residenza del candidato: Roma, Bologna, Bari, Cagliari, Napoli, Palermo. Successivamente alla fase di selezione i giovani vengono avviati ai reparti di addestramento dislocati su tutta Italia. Al termine della fase di addestramento viene assegnato l’incarico, che, a seconda delle attitudini può riguardare l’area logistica o l’area operativa, presso il reparto di destinazione. Qui i soldati acquisiscono, tra l’altro, la capacità di operare con i moderni mezzi tecnologici impiegati dall’Esercito del ventunesimo secolo. Al termine della ferma nell’Esercito ai soldati Volontari in Ferma Prefissata ad un anno si aprono interessanti scenari di impiego: la possibilità di proseguire, per esempio, la propria crescita professionale nell’Esercito e nelle altre Forze Armate. Oppure di accedere ai concorsi nel Corpo

Basta la terza media per candidarsi, entro il 5 novembre, a uno dei tre concorsi: 11.520 posti nell’Esercito, 1.950 nella Marina militare e 600 dell’Aeronautica. La ferma prefissata dura un anno, con uno stipendio di 800 euro al mese Militare della Croce Rossa Italiana, nella Polizia di Stato, nei Carabinieri, nella Guardia di Finanza, nel Corpo Forestale dello Stato, nella Polizia Penitenziaria. L’anno di servizio svolto presso l’Esercito come Volontario in ferma prefissata ad un anno è, infatti, il requisito indispensabile per avviare questi percorsi.


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani 15

LAVORO

EOLICO

42 giovani laureati di Felice Carello ROMA - Per 42 giovani laureati, a partire dal mese di ottobre, selezioni per entrare nel programma biennale della multinazionale dell’energia eolica Vestas. Le funzioni aziendali interessate sono quattordici. Tra le altre supply chain, finance, it project management, production engineering, sales & planning, people & culture (risorse umane). La partenza è prevista per il 1 marzo 2011. La scadenza per inviare la propria candidatura è fissata al 3 ottobre. Oltre al curriculum, sarà necessario preparare una lettera di presentazione e un breve testo motivazionale in linea con le tre domande indicate nel bando. La presenza di Vestas in Italia risale al 1998. Pioniere della tecnologia e dell’industria eolica, l’azienda è ora leader del settore sul mercato italiano. Attualmente Vestas ha due uffici commerciali, a Taranto e Roma, che garantiscono ai clienti una presenza globale sul territorio ed un servizio di assistenza commerciale e operativo. Oltre a occuparsi del mercato italiano, il Service & Maintenance Centre di Taranto segue i parchi eolici situati nell’ambito di un’area di mercato che comprende vari paesi del nord Africa e sud dei Balcani tra cui Albania, Egitto, Libia, Giordania. A Taranto si trova, infatti, un centro di sorveglianza - attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 incaricato di monitorare più di 1800 turbine in diversi parchi eolici pari a 1.817 Mw di potenza installata. Vestas in Italia ha un organico di oltre 700 persone. L’energia eolica, inizialmente sviluppata come una forma di energia alternativa, è divenuta una fonte energetica affidabile, impiegata su vasta scala e perfettamente integrata nei mix energetici, al pari di petrolio e gas. Vestas prevede che la quota di energia proveniente dall’eolico raggiun-

La presenza di Vestas in Italia risale al 1998. Pioniere della tecnologia e dell’industria eolica, l’azienda è ora leader del settore sul mercato italiano

Attualmente Vestas ha due uffici commerciali, a Taranto e Roma, che garantiscono ai clienti una presenza globale sul territorio ed un servizio di assistenza commerciale

L’energia eolica, inizialmente sviluppata come una forma di energia alternativa, è divenuta una fonte energetica affidabile, impiegata su vasta scala

gerà almeno il 10% del consumo energetico mondiale entro il 2020. Attualmente l’energia eolica rappresenta la soluzione ottimale, oltre che la più pulita, per ridurre le emissioni di Co2. In poco tempo è possibile raggiungere alti livelli di capacità produttiva installata, così da consentire alle grandi potenze economiche,

compresequelleemergenti,diraggiungere l’auspicata indipendenza energetica. Al 30 giugno 2010, Vestas ha installato più di 41.000 turbine in oltre 65 paesi in cinque continenti: l’Italia ha una quota di 2.143 turbine per un totale di oltre 2.000 MW installati. Il governo italiano ha promosso una serie

di misure (la Finanziaria 2007 ne è un esempio) al fine di creare condizioni stabili per favorire lo sviluppo dell’industria eolica nel paese. Per migliorare l’impatto dei parchi eolici a livello locale, l’Anev (Associazione Nazionale Energia del Vento) ha inoltre sviluppato - insieme ad alcune associazioni ambientali - una serie di linee guida per la definizione di buone pratiche comuni. L’obiettivo è fare in modo che la quota di energia proveniente dalle fonti rinnovabili raggiunga il 25% del consumo energetico lordo del paese entro il 2020. In Vestas è importante che tutti i dipendenti siano qualificati e motivati e che manifestino un elevato livello di soddisfazione: in altre parole che siano contenti del proprio posto di lavoro. Il desiderio di contribuire allo sviluppo sostenibile e di consolidare il primato di No. 1 in Modern Energy è insito nella cultura dell’intera organizzazione, a partire dai vertici aziendali.


16

il Domani Lunedì 20 Settembre 2010

MAPPAMONDO Il Colosseo in fiamme il calcio non c’entra Prove generali di incendio, tra lo stupore dei turisti. Le fiamme si sono levate dentro al Colosseo, giovedì notte, ma i vigili del fuoco non sono intervenuti. Si trattava, in effetti, di un incendio «virtuale», una performance degli artisti Thyra Hilden e Pio Diaz, che fa parte di un progetto più ampio «City on fire», in cui i due si dilettano a «dar fuoco» ai più importanti monumenti internazionali. La prova generale è stata messa in scena davanti al sindaco di Roma Gianni Alemanno e al sottosegretario ai Beni culturali Francesco Giro. La performance - che ricorda il leggendario incendio di Roma ad opera di Nerone - è durato per tre intere notti, da venerdì 17 a domenica 19 settembre. Durante le quali il Colosseo è stato di nuovo avvolto dalle fiamme virtuali con la video-installazione ideata dalla danese Hilden e dall’argentino Diaz. Spettacolare l’ incendio. Le fiamme, che coinvolgevano i primi tre ordini di arcate, sono una raffinatissima riproduzione affidata a proiettori. L’installazione era visibile dal lato di via dei Fori Imperiali gremita di curiosi italiani e stranieri soprattutto durante il weekend.


LunedĂŹ 20 Settembre 2010 il Domani 17

MAPPAMONDO Prima dell’incendio i ciclisti in fuga La settimana prima del clamoroso incendio sul Colosseo erano state proiettate le immagini celebrative delle Olimpiadi del 1960, ovvero mezzo secolo addietro.


Venerdì 16 Luglio 2010

il Domani

5

PRIMO PIANO

Errani: i tagli sono squilibrati, non interrompiamo il lavoro che stiamo facendo

Manovra, le Regioni non mollano ma abbassano i toni col Governo di Andrea Morrone ROMA - La manovra comincia a essere discussa in Parlamento, ma le Regioni non mollano e continuano a cercare di essere soddisfatte nelle loro richieste: «Da qui a quando arriveranno le conseguenze di questa manovra ci sarà tempo di lavorare; noi non rinunciamo a cercare di cambiarla». Così si è espresso il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, arrivando ieri alla sede della Conferenza per l’iniziodeilavori.Erranicontinua Errani: «Da a mantenere ferma la sua linea: «I qui a quando tagli sono squilibrati», ha ripetuto. Roberto Cota, Governatore arriveranno le del Piemonte, ha invece espresso «È un documento conseguenze soddisfazione: positivo: non si parla più di restidella manovra tuzione delle deleghe e si imposta il confronto con il Governo in ci sarà tempo modo costruttivo, non con un muro contro muro: questa è la via di lavorare» da seguire». Mentre Roberto Formigoni, Governatore della Lombardia, va cauto: «Le Regioni continuano a marciare unite e a ritenere insostenibile questa manovra. Poi chiediamoal governo di aprire finalmente il tavolo sul federalismo». La dicotomia tra leghisti e resto della ciurma

Vasco Errani

non viene quindi confermata da nessuno, anche se i toni la lasciano sempre "annusare". Anche dall’altra parte del tavolo sono arrivati compiacimenti per l’atteggiamento costruttivo delle Regioni. Il ministro dei Rapporti con le Regioni Raffaele Fitto ha detto: «Saluto con favore la ritrovata unità di intenti delle Regioni nella prosecuzione diun confronto costruttivo con il Governo che per parte sua, a questo confronto, non ha mai fatto mancare la propria piena disponibilità». Le decisioni assunte unanimemente dalla Conferenza delle Regioni sono, secondo lui, una buona notizia che si aggiunge a quella altrettanto importante per il sistema paese rappresentata dal voto favorevole del Senato alla manovra.

La dicotomia coi leghisti non viene confermata ma i toni la lasciano "annusare"

Filippelli: il Pdl punta sui giovani per le amministrative COSENZA - Il centrodestra si prepara alle amministrative del prossimo anno e con i migliori auspici. «Siamo pronti a conquistare i comuni di Cosenza, Crotone e Catanzaro alle prossime elezioni amministrative in Calabria con nostri candidati a sostegno delle liste di centrodestra. Ultimo atto per spazzare definitivamente il Pd e il centrosinistra da questa terra». Lo ha affermato Michele Filippelli, presidente del movimento politico "Scomode Presenze". «Sindaci come Salvatore Perugini - prosegue - meritano di essere ricandidati e di essere bocciati da un popolo feroce che per cinque anni ha dovuto subire l’incapacità amministrativa, la paralisi burocratica e l’inefficienza dei semplici servizi a causa di una scelta scellerata e di rinnovata fiducia». Come avvenuto con Peppe Scopelliti alla Regione, secondo Filippelli, anche questa volta il Pdl troverà candidati a sindaco di giovane età e di alta professionalità con qualità morali al di sopra di ogni sospetto. «Solo, infatti, con una sinergia tra comuni, regione e governo nazionale - ha concluso Filippelli - si potrà continuare a realizzare quel progetto di rilancio che punta a rendere, non solo sulla carta, la Calabria regione d’Europa».


ilDomani

anno 2° n. 37

O I G G E L O N O E VID E UN R I APR E M CO

a cura di Manolibera sas - Catanzaro

PERIODICO DI ANNUNCI - CONCORSI - OFFERTE E RICHIESTE DI LAVORO - CONVEGNI - PICCOLA PUBBLICITA’

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 10810 VOLONTARI

Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 70 del 03/09/2010 Posti disponibili: 10810 Occupazione: volontario Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 04/10/2010 Avviso relativo alla pubblicazione del bando per la selezione di 10.810 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all'estero presentati dagli Enti inseriti nell'Albo nazionale. Si avvisa che sul sito internet dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile: www.serviziocivile.it è pubblicato in data odierna il bando relativo alla selezione di 10.810

UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE

POLIZIA PENITENZIARIA

7 ATLETI GRUPPI SPORTIVI Ente: Ministero della Giustizia Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 70 del 03/09/2010 Posti disponibili: 5 Occupazione: atleta Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 04/10/2010 Concorso pubblico, per titoli, a complessivi 5 posti per l'accesso al Gruppo sportivo A.S. Astrea calcio del Corpo di polizia penitenziaria. IL DIRETTORE GENERALE del personale e della formazione dell'amministrazione penitenziaria Visto il decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3, concernente lo statuto degli impiegati civili dello Stato e il relativo regolamento di esecuzione, appro-

ISTRUZIONE Il regolamento si propone l’obiettivo di rinnovare i percorsi, per garantire una più equilibrata preparazione

disciplinare, didattica e pedagogica nel corso delle lauree magistrali, e per svolgere un anno di percorso

vato con decreto del Presidente della Repubblica 3 maggio 1957, n. 686, e successive modifiche; … Decreta… Il presente decreto sara' sottoposto al controllo secondo le vigenti disposizioni legislative. Roma, 5 agosto 2010 Il direttore generale: Turrini Vita Il bando integrale è disponibile anche all'indirizzo http://www.concorsipubblici.com/concorso22149.htm

Ente: Ministero della Giustizia Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 70 del 03/09/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: atleta Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 04/10/2010 Concorso pubblico, per titoli, a complessivi 2 posti per l'accesso al gruppo sportivo Fiamme azzurre del Corpo di

LE NUOVE REGOLE PER ACCEDERE ALL’INSEGNAMENTO NELLE SCUOLE direttamente a contatto con le scuole (Tirocinio Formativo Attivo). Per insegnare nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria sarà necessaria una laurea quinquennale, a numero programmato con prova di accesso; sono rafforzate le competenze disciplinari e pedagogiche, è aumentata la parte di tirocinio a scuola ed è previsto un apposito percorso laboratoriale per la lingua inglese e le nuove tecnologie; è data maggiore importanza al problema degli alunni disabili. Per insegnare nella scuola secondaria di primo e secondo grado sarà necessaria la laurea

magistrale ad hoc completata da un anno di Tirocinio formativo attivo; è prevista una rigorosa selezione per l’ingresso alla laurea magistrale a numero programmato basato sulle necessità del sistema nazionale di istruzione, composto da scuole pubbliche e paritarie; l’anno di Tirocinio formativo attivo contempla 475 ore di tirocinio a scuola (di cui almeno 75 dedicate alla disabilità) sotto la guida di un insegnante tutor.

polizia penitenziaria, di cui 1 posto nel ruolo maschile e 1 posto nel ruolo femminile. IL DIRETTORE GENERALE del personale e della formazione dell'amministrazione penitenziaria Visto il decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3, concernente lo statuto degli impiegati civili dello Stato e il relativo regolamento di esecuzione, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 3 maggio 1957, n. 686, e successive modifiche; … questa Amministrazione, in attuazione a quanto previsto dall'art. 1, comma 523 della legge 27 dicembre 2006, n. 226, e' stata autorizzata ad assumere, a tempo indeterminato, un contingente di 74 unita' nel Corpo di polizia penitenziaria; Ritenuta la necessita' di dover bandire un concorso pubblico, per l'accesso di complessivi due atleti, dei quali uno nel ruolo maschile ed uno nel ruolo femminile del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre… Decreta… Il presente decreto sara' sottoposto al controllo secondo le vigenti disposizioni legislative. Roma, 5 agosto 2010 Il direttore generale: Turrini Vita Il bando integrale è disponibile anche all'indirizzo: http://www.concorsipubblici.com/concorso-22150.htm

volontari da impiegare nei progetti di servizio civile nazionale in Italia e all'estero (legge 6 marzo 2001, n. 64 e decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77) da realizzarsi a cura degli Enti iscritti all'Albo nazionale. La domanda di partecipazione, redatta secondo quanto previsto dal citato bando, dovrà essere presentata agli enti proponenti i progetti entro le ore 14,00 del 4 ottobre 2010.

STRANIERI IN ITALIA

Corsi di formazione professionale e tirocini formativi È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 203 del 31 agosto 2010, il decreto sulla determinazione del contingente per l'anno 2010, relativo all'ingresso di cittadini stranieri per la partecipazione a corsi di formazione professionale e tirocini formativi. Sono autorizzati in via transitoria gli ingressi degli stranieri in possesso dei requisiti previsti per il rilascio del visto di studio, in: a) 5.000 unità per la frequenza a corsi di formazione finalizzati al riconoscimento di una qualifica o alla certificazione delle competenze acquisite, di durata non superiore a 24 mesi, organizzati da enti di formazione accreditati (secondo il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112); b) 5.000 unità per lo svolgimento di tirocini di formazione e d'orientamento quale completamento di un percorso di formazione, così ripartite tra regioni e province autonome: Abruzzo 70; Basilicata 30; Calabria 50; Campania 70; Emilia Romagna 600; Friuli Venezia Giulia 400; Lazio 500; Liguria 100; Lombardia 700; Marche 400; Molise 30; Piemonte 400; Puglia 100; Sardegna 50; Sicilia 70; Toscana 600; Umbria 100; Valle d’Aosta 30; Veneto 600; Provincia autonoma di Bolzano 50; Provincia autonoma di Trento 50


ilDomani

II <

Lunedì 20 Settembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

mgg

CERCASI MECCANICO PER OFFICINA Pubblicato: 21-08-2010 Si ricerca un MANUTENTORE MECCANICO SU MOTORI. Il candidato si occuperà della manutenzione meccanica di motori frigo, auto e camion e di tutti i macchinari presenti in azienda. Inquadramento definito in seguito a colloquio Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/meccanico-per-officinacatanzaro-12089625.htm CERCASI IMPRESARIO PER FESTE MUSICALI Pubblicato: 21-08-2010 Sono un musicista cantante completo d'impianto musicale con esperienza nel campo musicale di 13 anni che suono....cerco un impresario o agenzia di spettacoli che sappia trovare per me eventi musicali in tutta la calabria...offresi percentuale su ogni singolo evento musicale che mi trova... pagamento a fine serata..per info contatto facebook fracasil live. Tel. 3495656855 CERCASI GESTORI FILIALI Pubblicato: 24-08-2010 Franchising delle Telecomunicazioni, Energia e Gas (l’UNICO nel settore) SELEZIONA per aperture di nuove location nei grossi centri delle città eprovince di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia e Reggio Calabria, MENTALITA’

WIND SPA CERCA AGENTI DIRETTI MONOMANDATARI E OPERATRICE OUTBOUND Pubblicato: 23-08-2010 Sede di lavoro: Catanzaro PER CRESCITA RETE VENDITORI WIND SPA RICERCA SUL TERRITORIO CALABRESE: • 5 ADDETTI ALLA VENDITA CON CONTRATTO • 1 OPERATRICE OUTBOUND PER PRESA APPUNTAMENTI DA LISTE GIA’ PULITE Le persone ricercate dovranno svolgere il lavoro di proposizione alle aziende dei contratti business mobili. Basta andare sul sito www.wind.it nell' area business per farsi un idea di cosa vendiamo e delle competitivissime tariffe per i possessori di p.iva Si prega di inviare curriculum all'indirizzo mail soffiowind@libero.it o al fax 02.30131730 e verrete ricontattati da un responsabile per un colloquio. Si richiede ottima preparazione neuro linguistica - ottima capacità di risoluzione delle problematiche - buona dialettica - voglia di fare e di crescere - capacità a lavorare in gruppo e sotto tensione. Gli agenti devono essere automuniti e indipendenti. SI PREDILIGE PERSONE GIA' PROVENIENTI DAL SETTORE DELLA VENDITA SPECIE SE DI PRODOTTI DI TELECOMUNICAZIONE Si offre stage formativo. • fisso piu' provvigioni. • incentivi su obbiettivi. • gare mensili e premi produzione! Possibilità di crescita reale. L'annuncio è rivolto a tutte le persone maggiorenni con la volonta di lavorare con costanza e determinazione. Persone che vogliono guadagnare sentendosi imprenditori di se stessi. Oggi la telefonia è un business e come tutte le utility non ha risentito della crisi. Si prega astenersi persone indecise e insicure. Vi invitiamo prima di inviare il curriculum di proiettarvi nel lavoro immaginando una giornata tipo. Dobbiamo purtroppo chiedervi questo perchè molte persone ci contattano con l'idea di arrivare alla luna e poi spariscono nel nulla. RIPETIAMO IL MANDATO E' DIRETTO CON WIND SPA NESSUN MANDATO DI SUB-AGENZIA NE DI COLLABORAZIONE IN TERZA PERSONA.

IMPRENDITORIALI e personale vario ( agenti, banconisti, addettial pubblico, PROMOTERS), inseriti nella telecomunicazione analogica, digitalee cellulare e propensi a diventare partner dell’azienda americana (da 18anni nel settore e nel mercato mondiale), in forte sviluppo anche nel SudItalia. Investimento irrisorio e nessun rischio di capitali. Solo se seriamente interessati, inviare cv a: selezionefb@hotmail.it o sms a 320 1974486 e PRENOTARSI per Lunedì 6 Settembre 2010 oppure Lunedì 13 Settembre alle ore 20,45 pressosala riunioni Hotel di COSENZA.

CALABRIA SPOSI CERCA WEB MASTER Pubblicato: 13-09-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Il gruppo Calabria Sposi ricerca un esperto web master per la creazione di siti internet e la gestione è titolo preferenziale la conoscenza e l'utilizzo dei programmi di grafica. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/web-mastercatanzaro-15881930.htm

CERCASI FIGURANTI E COMPARSE Pubblicato: 24-08-2010

Per prossima realizzazione film lungometraggio con location in Calabria) cerchiamo ambosessi anche prima esperienza, età 18-60 anni. La realizzazione del film è in loang baget, garantiamo vitto e alloggio durante le riprese, se interessati contattateci. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/figuranti-e-comparseCREDEASY CONSULENZA AZIENDALE CERCA Pubblicato: 27-08-2010 La Società CREDEASY S.p.A. con sede in Milano, titolare di una rete in franchising di “intermediari del credito” presenti sull’intero territorio nazionale, RICERCA diplomati / laureati anche senza esperienze da inserire nella proprie strutture aziendali, previa erogazione di un corso di formazione / selezione (a numero chiuso; gratuito e senza rimborso spese; con rilascio di Attestato di partecipazione). Il Corso di formazione residenziale finalizzato all’assunzione sarà svolto presso una delle Sedi Operative sita in Botricello (CZ). Tutti gli interessati possono chiedere di partecipare al Test di ammissione inviando il proprio curriculum con foto e una lettera motivazionale con liberatoria privacy, all’indirizzo risorse.umane@credeasy.it. La procedura di selezione/formazione si concluderà entro il mese di settembre 2010. VOLANTINAGGIO Pubblicato: 31-08-2010 Si ricercano ragazzi/ragazze per lavoro di volantinaggio su Catanzaro e zone limitrofe. Si richiede la maggiore età e serietà. Inviare email con dati e sarete ricontattati direttamente dall'agenzia. Email candidatura@gmagency.it CERCASI INFERMIERI PROFESSIONALI Pubbicato: 01-09-2010 Trenkwalder srl- agenzia per il lavoro - autorizzazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con prot. 1182-SG del 13.12.2004. RICERCA PER RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE INFERMIERI PROFESSIONALI REQUISITI: LAUREA INFERMIERISTICA O TITOLO EQUIVALENTE, ISCRIZIONE IPASVI. SE CITTADINI NEOCUMUNITARI O EXTRACOMUNITARI RICONOSCIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO DA PARTE DEL MINISTERO DELLA SALUTE. DISPONIBILITA' LAVORO SU TURNI, SERIETA' E POSSESSO DEI REQUISITI. ZONA DI LAVORO: ZONA SUD PROVINCIA DI CATANZARO SI VALUTANO CANDIDATURE DI NEOLAURATI. CANDIDARSI ESCLUSIVAMENTE TRAMITE QUESTO ANNUNCIO. I candidati ambosessi (Dlgs. 198/2006 ), sono invitati a leggere l’informativa privacy (D.lgs 196/2003) presente sul sito: www.trenkwalder.com. Per contatti: http://www.subito.it/infermieri-professionalicatanzaro-15602395.htm COLLABORATORE ORTODONTISTA Pubblicato: 08-09-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Studio Odontoiatrico in Catanzaro cerca Collaboratore odontoiatra o medico specialista in ortodonzia con bravetto incognito e invisaline disposto a collaborare su nostri pazienti una volta al mese. Si prega di inviare curriculum e fotografia: http://www.subito.it/collaboratoreortodontista-catanzaro-15786553.htm

HIGH PERFORMANCE CERCA COMMERCIALE SETTORE MUTUI CASA High Performance RICERCA ottimo/a COMMERCIALE Settore MUTUI CASA Il candidato ideale è un giovane di età compresa tra i 23 e i 37 anni, con una minima esperienza di vendita nei servizi di credito, meglio se nel comparto mutui. Gradita anche la provenienza dai settori credito al consumo, leasing, assicurazioni, immobiliare, promotori finanziari. Tali requisiti COSTITUIRANNO titolo preferenziale. La ricerca riguarda figure di tipo commerciale con forte motivazione ed attitudine all'attività di fidelizzazione ed INCREMENTARE le convenzioni con le agenzie immobiliari del bacino geografico affidato. Iniziativa, grinta ed orientamento al lavoro per obiettivi: stiamo cercando un venditore d'eccezione! Requisiti fondamentali sono: spiccata attitudine alla vendita e al lavoro per obiettivi, resistenza allo stress e grandi doti di dinamismo e tenacia. La mansione di venditore presuppone la disponibilità ad una massiccia attività esterna ed alla costante presenza sui clienti assegnati. SEDE DI LAVORO: COSENZA L'azienda offre l'inserimento all'interno di una struttura in crescita, internazionale, tramite un contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato, con ottima retribuzione e livello di inquadramento ai massimi livelli di mercato. Previste ottime percentuali provvisionali e auto aziendale. Tutti gli interessati possono inviare la propria candidatura tramite il sito www.highprofessional.com (consigliato e preferenziale) oppure tramite email, inviando curriculum vitae munito di fotografia e consenso al trattamento dei dati personali, all’indirizzo candidati@salespower.it citando il riferimento CASA-CS. Ulteriori informazioni Job Ref: CASA-CS Località: COSENZA Tipologia contrattuale: Tempo Indeterminato Benefit: AUTO AZIENDALE Termine ultimo per candidarsi: 31/12/2010 NATURA E' BENESSERE CERCA PERSONALE Data di Scadenza: 24-11-2010 Natura è Benessere, società di telemarketing cerca per la sede di Cosenza N. 10 OPERATORI/TRICI TELEFONICHE da inserire per ampliamento organico. Si richiede buona cultura, elevata capacità di comunicazione nonchè predisposizione a lavorare per obiettivi. Affiancamento e formazione costanti. Si offre fisso mensile. Inviare CV a selezionecv.cs@libero.it oppure contattare lo 09841812091

team giovane, dinamico, stimolante ed innovativo, all’interno del quale sviluppare il proprio potenziale. E’ previsto un corso di formazione, affiancamento iniziale. Garantiamo una parte fissa retributiva molto interessante più provvigioni e la possibilità di crescere all’interno dell’Azienda stessa. Il candidato ideale ha una buona conoscenza del pc; buona dialettica, forte orientamento alla vendita ed al lavoro per obiettivi. Desideriamo incontrare persone solari, spigliate, incisive, con ottime capacità relazionali e comunicative, spiccata attitudine alla vendita ed a lavorare in team. E’ gradita una precedente esperienza in ruoli di vendita ed assistenza telefonica. Gli interessati potranno inviare il proprio curriculum vitae dando autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/03), al seguente indirizzo mail: megservicesrl@gmail.com La ricerca si intende rivolta ad entrambi i sessi (L. 903/77). CERCASI RAGIONIERA / SEGRETARIA Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Mongrassano La Technovib International s.a.s con sede in Mongrassano Stazione, operante nel settore meccanico / elettromagnetico, seleziona una ragioniera / segretaria anche prima esperienza da inserire nel proprio organico. Età richiesta max 29 anni. Per ulteriori informazioni chiamare ai seguenti numeri: 0984524128 / 3926510200 oppure visitate il nostro sito: www.technovibinternational.it Le candidate sono pregate di inviare il proprio curriculum vitae al nostro indirizzo e-mail: info@technovibinternational.it CERCASI AIUTANTI TOPOGRAFI Pubblicato: 24-08-2010 Società operante nei settori della topografia/cartografia, cerca canneggiatori/aiutanti topografi anche prima esperienza, per un periodo di circa 2-3 mesi full-time, residenti nel tratto di Jonica tra i Comuni di Sibari e Simeri. Inviare curriculum all'indirizzo mail: a.demarco2004@libero.it

INFOCONTACT SRL Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Lamezia Terme INFOCONTACT Srl, Società leader nella gestione di servizi di Contact Center lancia una nuova campagna outbound di acquisizione clienti, e ricerca per la sede di Lamezia Terme:

20 CONSULENTI TELE TU (rif. TeleTu) SI OFFRE: • Corso di formazione aziendale con rimborso spese; • Inquadramento contrattuale e previdenziale con impegno di lavoro part-time; • Retribuzione oraria fissa; • Provvigioni per risultati; • Possibilità di crescita professionale. SI RICHIEDE: • Comunicazione chiara ed efficace; • Spiccata motivazione e propensione al lavoro per obiettivi; • Disponibilità immediata. La ricerca è rivolta ad ambo i sessi, anche giovani alla prima esperienza professionale.

MEG SERVICE SRL CERCA 30 OPERATORI CALL CENTER Pubblicato: 31-08-2010 Sede di lavoro: Rende MEG Service srl, ricerca per la propria sede di Rende (Cs) 30 OPERATORI TELEFONICI Le persone prescelte, inserite all’interno dell’area Outbound, si occuperanno della vendita e promozione dei prodotti dei nostri clienti. Offriamo la possibilità di entrare a far parte di un

INVIARE CURRICULUM dettagliato, corredato di foto e autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/03), specificando RIF. ”TELE TU”, ai seguenti recapiti: e-mail: jobs@infocontact.it fax: 0968 209609 InfoContact Srl Ufficio Selezione del Personale Centro Servizi Avanzati Calabria pad. G2 88046 LAMEZIA TERME TEL. 0968551267


ilDomani

Lunedì 20 Settembre 2010

> III

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

CONSUL MEDIA CREDIT CERCA VARIE FIGURE Pubblicato: 23-08-2010 Sede di lavoro: Cosenza CONSUL MEDIA CREDIT affiliato FRIMM mediazione MUTUI&PRESTITI Studio di Consulenza Mediazione Creditizia CREDIT BROKER Ricerca per la sede di Cosenza: • N° 1 COORDINATRICE DI SEGRETERIA L’attività da svolgere consiste in mansioni di ufficio, gestione e coordinamento dell’ufficio. Requisiti richiesti: ottima conoscenza del computer, buona capacità di relazione col pubblico, massima serietà e volontà. Si offre: inserimento in un ambiente altamente stimolante e dinamico. Si prevedono corsi di formazione offerti dalla CONSUL MEDIA CREDIT in sede (Cosenza) e successivamente a Roma e in altre Sedi in Italia (corsi base, coordinatrice avanzato, prodotto, motivazionali, fiscali, legali, di vendita ecc). Affiancamento e rapido percorso di crescita Professionale • N° 1 OPERATORE/TRICE CALL CENTER TELEMARKETING OUTBOUND INTERNO, IN QUESTO CASO SPECIFICO NEL SETTORE CREDITIZIO - RICHIESTA ESPERIENZA in questo caso specifico nel settore creditizio, l'attività consiste nella gestione outbound delle chiamate a clienti per proporre prodotti di Mutuo o Finanziamenti e servizi dello studio di Consulenza Mediazione Creditizia CONSUL MEDIA CREDIT, semplicemente fissando appuntamenti con colori i quali mostrano interesse verso i Ns prodotti e/o servizi, poi sarà cura del Consulente svolgere l’appuntamento Requisiti richiesti: esperienza in telemarketing possibilmente outbound, ottima conoscenza del computer, buona capacità di relazione col pubblico, massima serietà e volontà. Si offre: inserimento in un ambiente altamente stimolante e dinamico.

VISIANT CONTACT Pubblicato: 03-09-2010 Orario: Part time Sede di lavoro: Rende Visiant Contact, Business Unit di Visiant specializzata in soluzioni e servizi di BPO (Business Process Outsourcing) e di call e contact center, ricerca per la propria sede di Rende (Cs)

150 OPERATORI TELEFONICI Le persone prescelte, inserite all’interno dell’area Outbound, si occuperanno della vendita e promozione dei prodotti e servizi di prestigiose Società clienti. Offriamo la possibilità di entrare a far parte di un team giovane, dinamico, stimolante ed innovativo, all’interno del quale sviluppare il proprio potenziale. E’ previsto un corso di formazione, affiancamento iniziale e sessioni formative continue di supporto all’attività. Garantiamo una parte fissa retributiva molto interessante più provvigioni e la possibilità di crescere all’interno dell’Azienda stessa. Il candidato ideale ha una buona conoscenza del pc; buona dialettica, forte orientamento alla vendita ed al lavoro per obiettivi. Desideriamo incontrare persone solari, spigliate, incisive, con ottime capacità relazionali e comunicative, spiccata attitudine alla vendita ed a lavorare in team. E’ gradita una precedente esperienza in ruoli di vendita ed assistenza telefonica. Gli interessati potranno inviare il proprio curriculum vitae dando autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/03), al seguente indirizzo mail: raffaella.vicano@visiant.it specificando il riferimento all'annuncio “OPT S”. La ricerca si intende rivolta ad entrambi i sessi (L. 903/77). Tel. 09841865504

• N° 1 PROMOTER L’attività da svolgere consiste nella promozione pubblicitaria in centri città, centri commerciali, Enti, Amministrazioni ecc, gestione e distribuzione del materiale pubblicitario e coordinamento di eventuali promozioni pubblicitarie ad es. stand promozionali pubblicitari CONSUL MEDIA CREDIT. Requisiti richiesti: massima serietà e volontà, automunito con patente. Si offre: inserimento in un ambiente altamente stimolante e dinamico. • N° 1 addetto/a pubblicità L’attività da svolgere consiste nella gestione e distribuzione del materiale pubblicitario e coordinamento di eventuali promozioni pubblicitarie ad es. vele pubblicitarie CONSUL MEDIA CREDIT. Requisiti richiesti: massima serietà e volontà, automunito con patente. • N° 1 OPERATORE/TRICE BACK OFFICE PER ANALISI DEL CREDITO E ISTRUTTORIA PRATICHE Avrà l'obiettivo di analizzare, istruire e caricare in Banca/Società Finanziaria le pratiche di mutuo o finanziamento coordinato direttamente dal Responsabile In particolare, attraverso lo svolgimento di attività operative di tipo amministrativo, finanziario e commerciale. Requisiti richiesti: - Diplomato o laureato preferibilmente con esperienza nel settore - Abitudine a lavorare in team - Eccellenti doti di relazione e di comunicazione - Orientamento ai risultati, attitudine al problem solving, forte senso di responsabilità e spirito di iniziativa - Ottima conoscenza del pacchetto Office, massima serietà e volontà Si offre: inserimento in un ambiente altamente stimolante e dinamico Inoltre al fine di ampliare la rete commerciale ricerca: • N° 20 COLLABORATORI COSENZA – RENDE, PROVINCIA, CALABRIA Il ruolo consiste, dopo un periodo di formazione ed affiancamento. nel promuovere i prodotti e servizi dello studio di consulenza mediazione creditizia CONSUL MEDIA CREDIT Si richiede: spiccata capacità comunicativa e relazionale, elevato dinamismo, ambizione e determinazione nel raggiungimento degli obiettivi, capacità di pianificare e gestire il proprio tempo, propensione al lavoro di squadra e conoscenza dei principali strumenti e applicativi informatici, approfondita conoscenza del territorio di appartenenza, spiccata propensione verso le attività di vendita, automunito con patente Si valutano collaborazioni anche senza esperienza Si offre: inserimento in un ambiente altamente stimolante e dinamico. Ai sensi della normativa vigente l’offerta di lavoro si intende estesa ad entrambi i sessi (Legge 903/77, Legge 125/91). Per la selezione Inviare Curriculum Vitae all'indirizzo di posta elettronica: job.consulmediacredit@alice.it e per c/c a direzione.consulmediacredit@live.it indicando nell'oggetto il Riferimento di interesse: - Coordinatrice di Segreteria - Operatore/trice call center telemarketing outbound interno - Promoter - Addetto/a pubblicità - Operatore/trice Back Office per Analisi del Credito e Istruttoria pratiche - Collaboratore/trice Sede di Cosenza e indicare il comune di residenza Indicare nel curriculum il proprio consenso al trattamenti dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003 Altri recapiti CONSUL MEDIA CREDIT Via A. Negroni, 25 Cosenza Tel Ufficio: 0984.390667 Cell: 347.9098594 e-mail: direzione.consulmediacredit@live.it Indirizzo web: www.reteimprese.it/consulmediacredit TELINT SUD CERCA 100 TELESELLERS Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Rende Azienda facente parte di un gruppo nazionale operante nel settore del Telemarketing, fornitore di primarie ditte nazionali come Bottega Verde, ricerca nr. 100 TELESELLERS per call-center di Rende Zona Industriale (CS). SI RICHIEDE: buona cultura generale, capacità di comunicazione e facilità di relazione telefonica, conoscenze nell’utilizzo di base del PC. SI OFFRE: contratto di lavoro con buone prospettive di remunerazione fissa e di incentivi legati al raggiungimento degli obiettivi

Partecipazione a corso di formazione teorico pratico. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/100-telesellers-cosenza-15553419.htm CERCASI ESTETISTA DIPLOMATA Pubblicato: 25-08-2010 Sede di lavoro: Rende

Prestigioso Centro Estetico cerca a Rende 1 ESTETISTA part time I candidati si occuperanno della cura personalizzata della persona, assicurandosi che rispecchi i canoni professionali del procedimento. Si richiede: • Diploma regionale biennale o triennale Estetista • Esperienza nel ruolo • Conoscenza principali procedure di: manicure e pedicure, depilazione, massag gi, make-up • Buona propensione al cliente • Spiccate doti commerciali • Serietà,Dinamicità, Flessibilità, Capacità di lavorare in team Inviare curriculum vitae in formato europeo http://www.subito.it/estetista-diplomatacosenza-15340761.htm DOCENTI MADRELINGUA INGLESE Pubblicato: 25-08-2010 Sede di lavoro: Corigliano Calabro Società specializzata nell’offerta di servizi di Formazione tra cui Corsi di Lingua inglese British Institutes ricerca: Docenti madrelingua inglese con comprovata esperienza da inserire nel proprio organico. Ai sensi della normativa vigente l’offerta di lavoro si intende estesa ad entrambi i sessi (Legge 903/77 e Legge 125/91). Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo e-mail job@euroidee.it, inserendo l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs. 196/03) e citando il Rif. ML_BI01 CERCASI INGEGNERI/ARCHITETTI Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Cosenza Primario studio di Ingegneria ricerca collaboratori con buona pratica di ArchiCad ed AutoCad. Lo Studio con interessi prevalenti in OperePubbliche e Finanziamenti Comunitari, ricerca max due collaboratori da formare direttamente su lavori di progettazione esecutiva e Direzione Lavori da inserire in seguito nell'organico di Studio. La sede logistica dello Studio è situata in centro città di Cosenza. Per info telefonare allo 331.4416092 (Ing. Ghionna) FIRE SPA CERCA CONSULENTI RECUPERO CREDITI Pubblicato: 30-08-2010 FIRE S.p.A. per il potenziamento della propria rete ricerca per Cosenza CONSULENTI DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE (rif.: HC/09/cs) Sono gradite l’esperienza nel settore ANCHE DELLA VENDITA, IMMOBILIARE, O DI CONSULENZA, la disponibilità a lavorare PER OBIETTIVI (base provvisionale + INCENTIVI), serietà e determinazione. Completano il profilo una preparazione informatica di base, capacità di lavoro in autonomia, forte orientamento al risultato. Si offrono un Contratto di lavoro autonomo, un trattamento provvigionale ai massimi livelli di mercato, alta tecnologia, telefono blackbarry aziendale, ma soprattutto continuità e 16 anni di know how nel recupero dei crediti. Verranno prese in considerazione le candidature ritenute interessanti. Curriculum a d.giuliani@firespa.it Tel. 0917499414 CERCASI RAPPRESENTANTE LR Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Guardia piemontese

Un' azienda leader molto apprezzata a livello mondiale. LR Healt&Beauty Sistem s.r.l. I suoi prodotti vantano un ottima reputazione a livello mondiale. Bellezza, Salute, Benessere. Realizzati solo ed esclusivamente con sostanze naturali questi prodotti sono molto apprezzati e affermati a livello internazionale oltre che per la loro qualita', anche perchè confermati e testati dai più importanti e severi Istituti a livello mondiale. IASC- Dermatest_SGS Institut Fresenius. Qualità made in Germany, e la consapevolezza di poter contare su un' azienda affidabile che collabora anche con star Internazionali. La LR non è un' azinda come tante. La creazione di profumi per le star internazionali da parte di LR è ormai nota a tutto il mondo. La LR vanta una lunga tradizione nella creazione di profumi per le star internazionali. Si può contare sulla più alta qualità ecco perchè le star si rivolgono a LR per creare le proprie linee prodotti. LR ha realizzato e prodotto apposite linee per personaggi come: Anastacia - Christina Aguilera- Leona LewisM.Schumacher -Bruce Willis -Sarh Connor e altri. Lr offre a tutti una possibilita'. Un lavoro che si puo effettuare sia a tempo pieno che non. Questa è l'azienda e quello sopra è quello che l' azienda fà e per cui è molto apprezzata e affermata. Chiunque fosse interessato a diventare un partner LR può contattarmi per avere informazioni o fissare un colloquio. Un' ottima Azienda credetemi, che offre davvero molte possibilità e riconoscimenti. Inoltre potrete contare sull' affidabilità e la qualità dei prodotti sopra descritti. Chiunque fosse interessato/a, a visionare i prodotti, oppure a diventare un partner LR può contattarmi all' indirizzo fornito.. Un saluto a tutti.... Simon... TEL. 3279275361 CERCASI POSTINO Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Belvedere marittimo Cercasi ragazzo/a automunito per consegna posta, sede di lavoro Belvedere marittimo TEL. 098590948 MONDOLIBRI S.P.A CERCA CONSULENTI COMMERCIALI Pubblicato: 31-08-2010 Mondolibri S.p.A. (gruppo Mondadori) per promuovere formula Club ns. librerie seleziona consulenti editoriali (area Cosenza). Si richiede: diploma, dinamismo, predisposizione contatti umani. Si offre: inquadramento a norma di legge, supporto addestrativo continuo, lavoro in equipe, guadagni interessanti. TEL. 3207223733 LAVORARE IN UNA WEB AGENCY Pubblicato: 31-08-2010 Sede di lavoro: Cosenza La persona che cerchiamo possiede una buonissima conoscenza del web (portali, blog, social media quali facebook , twitter etc.etc). Ma soprattutto passione e talento per la scrittura orientata alla redazione di: blog, newsletter, articoli redazionali e auto referenziali, slogan. • SEO - SEM • Pay per click • Adwords • Posizionamento sui motori di ricerca • search marketing • blog • google/yahoo/bing • wordpress Se sai di cosa stiamo parlando allora questo annuncio fa per te! Sei interessato a lavorare in una web agency orientata al search marketing? Allora inviaci il tuo CV ti contatteremo per un'intervista. Quello che offriamo è un contesto giovane e dinamico con possibilità di crescita e formazione in ambito web2.0 dove potrai acquisire e sviluppare competenze di web marketing per operare con professionalità sul web. TEL. 09841800955 CERCASI MARMISTA SCALPELLINO Pubblicato: 01-09-2010 Sede di lavoro: Montalto uffugo CERCHIAMO marmista scalpellino,esperienza pluri decennale massima serietà inviare curriculum vitae all’indirizzo e-mail mauro@scsitalia.it. TEL. 0984939349 CERCASI MURATORE ESPERTO Pubblicato: 13-09-2010 Sede di lavoro: Mendicino Cerco muratore esperto con possibilità di uso piccolo escavatore per realizzazione di un muro


ilDomani

IV <

Lunedì 20 Settembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

LEZIONI PRIVATE TESI DI LAUREA Pubblicato: 20-082010 Sede di lavoro: Rende Ragazza seria e preparata, laureata in FARMACIA, impartisce lezioni private a studenti di scuole medie, superiori ed università. Si offre inoltre disponibilità nella stesura di tesine e tesi di laurea. Professionalità e prezzi modici da concordare. TEL. 3881985386. LEZIONI DI PIANOFORTE Pubblicato: 26-08-2010 Sede di lavoro: Cosenza Maestro di pianoforte impartisce lezioni private a domicilio. Per info contattare il numero 3899924031. Massima serietà! No perditempo! LEZIONI DI ECONOMIA E RAGIONERIA Pubblicato: 21-08-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Stimata insegnante impartisce a LAMEZIA TERME lezioni private di: ECONOMIA E RAGIONERIA. Per informazioni telefonare al numero 0968.463510 ore pasti. AUTISTI ITALIA ESTERO Pubblicato: 25-08-2010 Sede di lavoro: Cosenza Autisti per Viaggi di affari, e altro, offrono servizi Full Time, per tutte le destinazioni in Italia e Estero. Servizi Si Viaggiare mette a disposizione anche servizi come prenotazioni Alberghi, e altre richieste; per consentire al Cliente di effettuare un viaggio all'insegna del proprio stile. Gradita la prenotazione per viaggi di piu' giorni. Per informazioni Tel. 335/8369989 PULIZIE DOMESTICHE - BADANTE Pubblicato: 26-08-2010 Sede di lavoro: Lamezia terme Signora di 36 anni automunita, seria ed onesta, CERCA lavoro per pulizie domestiche e/o assistenza ad anziani o bambini dalle ore 8.30 fino alle 13.30 nella zona di Lamezia Terme. Si garantisce serietà ed esperienza. Astenersi perditempo. TEL. 3317743890 LAVORI DOMESTICI BABY-SITTER BADANTE DOPOSCUOLA Pubblicato: 26-08-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Giovane signore italiana, referenziata,scrupolosa, rapida e precisa nella pulizia di casa, esperienza decennale con bambini, di alta cultura, si offre per lavori domestici, baby-sitter, doposcuola e badante persone anziane (badantato solo mattina). Contattatemi solo se veramente interessati. TEL. 3477219924 TRADUZIONI INGLESE E ARABO Pubblicato: 26-08-2010 Laureata in scienze della mediazione linguistica (interpreti e traduttori) effettua traduzioni da e verso l'inglese nei settori: scientifico, medico, commerciale, giuridico, ed altri su richiesta!!! Si effettuano anche traduzioni dall'arabo all'italiano e viceversa! Massima serietà, disponibilità e prezzi convenienti!!!! Per contatti: http://www.subito.it/traduzioni-inglese-earabo-reggio-calabria-15416836.htm RIPETIZIONI PRIVATE Pubblicato: 26-08-2010 Sede di lavoro: Locri Impartisco ripetizioni private a studenti universitari per preparazione esami (materie scientifiche: biologia, genetica, microbiologia, biochimica, ecc) nella provincia di Reggio Calabria. Si effettuano anche ripetizioni a ragazzi di scuole elementari, medie e superiori. Per informazioni contattatemi in privato, massima serietà e preparazione, prezzi modici, solo se realmente interessati. E' possibile effettuare le ripetizioni anche tramite msn o skype TEL. 3466468292 LEZIONI-AIUTO NEL METODO DI STUDIO Pubblicato: 28-8-2010 Sede di lavoro: Rende Ragazza laureanda in "scienze dell'educazio-

ne" con grande passione e serietà effettua lezioni private a bambini e ragazzi di scuola elementare e medie, aiuto nello svolgere i compiti,aiuto nel metodo di studio applicato alle singole problematiche individuali. Possibilità ad ore settimanali TEL. 3899262226 LEZIONI PRIVATE DOPOSCUOLA AIUTO COMPITI Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Roccella ionica Impartisco lezioni private e doposcuola,nonchè aiuto compiti per bambini di scuola elementare,studenti di scuola media e biennio superiori a singoli o gruppi, anche a domicilio. Sede: Roccella Ionica. Per maggiori informazioni contattare via mail: http://www.subito.it/lezioni-private-doposcuola-aiuto-compiti-reggio-calabria15438569.htm LEZIONI PRIVATE Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Rossano Laureata in Lingue impartisce lezioni di inglese ma anche altre materie a bambini delle scuole elementari e medie, ma anche un aiuto per ragazzi delle scuole superiori fino al 2 superiore.Massima serietà e professionalità.Prezi modici, possibilità di lezioni a domicilio.Zona di interesse Rossano e zone limitrofe. Per info: 3807959143 LEZIONI PRIVATE MATEMATICA FINANZIARIA CATANZARO Pubblicato: 30-08-2010 Sede di lavoro: Catanzaro Laureata specialistica in MATEMATICA effettua lezioni private a studenti di scuole superiori ed università. Anche matematica finanziaria. Prezzi modici. TEL. 3204405296 CORREZIONE E FORMATTAZIONE TESI DI LAUREA Pubblicato: 01-09-2010 Laureato in Scienze della Comunicazione, con esperienza in ambito di correzione bozze, giornalismo, editing e redazione editoriale, offre: • Correzione e formattazione tesi di laurea, tesine e testi in generale; • Battitura tesi di laurea e qualsiasi tipo di testo; • Sbobinatura testi; • Realizzazione indici, bibliografie, indici analitici e dei nomi; • Riassunti di libri e testi in genere. Si assicura precisione e rispetto dei tempi pattuiti. Il costo (modico) varia dal tipo di servizio e dalla tipologia/difficoltà del testo in oggetto. Per qualsiasi info telefonare al 329 2150742 o scrivere all'indirizzo tran85@libero.it RIPARATORE E PROGRAMMATORE COMPUTER Pubblicato: 13-09-2010 Sede di lavoro: Zumpano Aggiusto riparo assemblo computer e so programmare in dbase e assembler oltre a decennale esperienza come responsabile c.e.d. Tel. 3473304312. ELABORAZIONE TESINE E TESI Pubblicato: 13-09-2010 Elaborazione tesi e tesine a prezzi modici per maggiori info tel. 338/4778370. LEZIONI PRIVATE DI INGLESE E SPAGNOLO E TRADUZIONI Pubblicato: 13-09-2010 Laureata in lingue e letterature straniere impartisce lezione private di inglese e spagnolo a ragazzi di qualsiasi livello solastico ed universitario. Effettua inoltre traduzioni di testi nelle rispettive lingue sopra indicate. Per informazioni contattare i numeri 393-6083721 o 349-5870687. No perditempo. IMPRESA EDILE Pubblicato: 13-09-2010 Impresa edile, esegue lavori in tutta italia di restauro e ristrutturazioni immobili,inbiancature,decorazioni e lavori in cartongesso,prevgentivo gratuito. Per contatti: http://www.subito.it/impresaedile-reggio-calabria-15821072.htm

per il tuo spazio in questa rubrica

fax 0961-540383

esterno più una scala esterna in cemento armato, il tutto all'interno di proprietà privata. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/muratore-espertocosenza-15922949.htm INA ASSITALIA AGENZIA GENERALE DI COSENZA CERCA N° 10 CONSULENTI ASS. E N° 3 PROM. FINANZIARI Data di Scadenza: 31-10-2010 INA Assitalia Agenzia Generale di Cosenza, seleziona n° 10 Consulenti Assicurativi – Previdenziali e n° 3 promotori finanziari. Attività: dopo un periodo di formazione ed affiancamento, i candidati avranno la responsabilità di acquisire e sviluppare sul proprio territorio di residenza un portafoglio clienti che seguiranno con professionalità e competenza, individuando i prodotti assicurativi e previdenziali più adatti ad ogni tipo di esigenza. Requisiti: diploma o laurea in materie umanistiche, economiche e giuridiche forte motivazione predisposizione al lavoro per obiettivi e di squadra capacità organizzative e di relazione, indispensabili per la gestione commerciale della clientela. Cosa offriamo: affiancamento e formazione specialistica opportunità di crescita e di carriera remunerazione: contributo mensile + provvigioni + premi di produzione. Sede di lavoro: Cosenza. I candidati ambosessi (L. 903/77) possono inviare il proprio CV con autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/2003) citando il rif. Consulenti assicurativi all’indirizzo e-mail recruiting@inaassitaliacosenza.it. Per info: 0984- 76870. Fonte: Informagiovani prov. cs

EMME ERRE RAPPRESENTANZE CERCA RICERCATORI Data di scadenza offerta: 10/11/2010 Studi minimi: Licenza media Esperienza minima: Senza esperienza Tipo di contratto: Temporaneo Azienda di rappresentanza cerca personale occasionale per facile lavoro di statistica (no vendita), da svolgere presso locali commerciale settore alimentare e ristorazione. Sede di lavoro Crotone e provincia. Si richiede massima serietà nello svolgimento del lavoro, auto propria, diploma di licenza media o superiore. Avranno titolo di preferenza nella scelta I candidati già inseriti in queste attività commerciali. I candidati potranno guadagnare fino a 50 euro al giorno, pagabili settimanalmente. E’ previsto un rimborso x spese carburante (se fuori zona). Per info rispondere a questo annuncio Telefono: 3201865023 Email: m.r.rappresentanze@tiscali.it Posti liberi: 15 Contratto: tre mesi Offerta valida anche per le province di Catanzaro (posti 20), Reggio Calabria (posti 10) e Vibo Valentia (posti 10). CERCASI IMPIEGATA AMMINISTRATIVA Pubblicato: 21-08-2010 Si ricerca con la massima urgenza per organico un' amministrativa contabile che si occupi della contabilità generale all'interno dell’azienda (fatturazione, registrazioni contabili, note di accredito, gestione c/c bancari,contatti con clienti e fornitori). Requisiti indispensabili: piena autonomia nel campo amministrativo, disponibilità immediata. Contratto di lavoro a tempo determinato (fulltime). Per candidarsi a questa offerta: http://www.subito.it/impiegata-amministrativa-crotone-12089604.htm RIPARAZIONI MECCANICHE VILLIRILLO CERCA PERSONALE QUALIFICATO Pubblicato: 24-08-2010 Sede di lavoro: Cutro L'officina Riparazioni Meccaniche di Villirillo ricerca n. 1 dipendenti (POSSIBILMENTE CON ESPERIENZA GIA AQUISITA)) da inserire nel proprio organico Requisiti necessari: 1) conoscenza della lingua italiana 2) automunito 3) puntualità e serietà Possibilità di fare carriera Per info TEL. 0962774876

AFFILIAZIONE FRANCHISING PROFESSIONECASA Pubblicato: 25-08-2010 Sede di lavoro: Crotone PROFESSIONECASA, azienda leader nel settore immobiliare con oltre 600 agenzie su strada dislocate nel territorio nazionale offre la possibilità di aprire nuove agenzie immobiliari affiliate al franchising nella regione Calabria nelle seguenti zone: • Province di Cosenza, in particolare sulle coste ionica e tirrenica; • Crotone e provincia. Gli interessati possono direttamente contattare il referente d’area: Consulente Area Calabria - LUCA TALLARICO Tel./Fax: 0984-1871608/ 0984-1871608 Mail: ag.cosenzacentronord@professionecasa.it Scopri tutte le informazioni inerenti il franchising in oggetto direttamente dal sito: http://www.professionecasa.it/ FAI LA SCELTA GIUSTA………………DIVENTA IMPRENDITORE DI TE STESSO

WEBGENESYS S.R.L CERCA PROGRAMMATORE WEB Pubblicato: 26-08-2010

Il ruolo prevede l'inserimento in un team di sviluppo di applicazioni software coordinato da un responsabile di progetto. Requisiti Fondamentali: • Ottima conoscenza dei sistemi di programmazione in ambiente web; • Ottima conoscenza del linguaggio PHP; • Ottima conoscenza di almeno uno dei seguenti linguaggi: JSP, JAVA ecc.; • Ottima conoscenza dell’utilizzo dei Cascading Style Sheets (CSS) e degli standard W3C; • Conoscenza delle tecniche di accessibilità e usabilità dei siti web. Buona conoscenza di XML, DBMS; • Buona conoscenza di Apache o altri web server; • Buona conoscenza degli strumenti e delle soluzioni Open Source; • Capacità di lavorare in team e contemporaneamente su più progetti; • Predisposizione all’apprendimento e all’utilizzo delle nuove tecnologie e dei relativi sistemi di programmazione; • Buona conoscenza della lingua Inglese. Requisiti Preferenziali: • Aver ricoperto ruolo analogo in precedenti esperienze lavorative; • Conoscenza approfondita di più linguaggi di programmazione in ambiente Web; • Conoscenza approfondita dei Sistemi Linux; • Conoscenza di Ajax; • Esperienza in ambito di programmazione con le tecnologie RFID. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/programmatore-webreggio-calabria-15454272.htm CERCASI GIORNALISTI - PUBBLICISTI ARTICOLISTI PER CALABRIA Pubblicato: 26-08-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria


ilDomani

Lunedì 20 Settembre 2010

>V

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

FALCONE EDITORI per proprie testate giornalistiche online e cartacei, seleziona giornalisti, pubblicisti, corrispondenti sportivi e appassionati di giornalismo, per la creazione di un gruppo redazionale di cronaca – attualità - politica – cultura – musica – gossip – spettacoli – sport – costume e tendenze - www.REGGINANEWS.COM e www. CRONACAREGGIO.it sono da poco online ed altri in fase embrionale. Richiediamo disponibilità a lavorare dal luogo dell’evento, (per i residenti a Reggio Calabria e Roma disponiamo di redazione) . Si richiede ambizione e cultura nel settore di competenza. Si offre la possibilita’ di salire su una grande barca e di crescere velocemente insieme a noi . Per candidarsi, mail job@regginanews.com TEL. 3288115264 VDF AGENCY, PARTNER VODAFONE BUSINESS RICERCA 2 OPERATRICI TELEFONICHE per attività outbound rivolta ad aziende, da inserire nel proprio organico. Pubblicato: 21-08-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria

Azienda leader nel settore delle telecomunicazioni, con sede a Reggio Calabria, ricerca 2 operatrici telefoniche per attività outbound rivolta ad aziende, da inserire nel proprio organico. Il compito dell’operatrice è nella presa di appuntamenti , per vendita di servizi di telefonia mobile , rete fissa e adsl , per il reparto commerciale. SI RICHIEDE : • età da 20 a 30 anni • buona dialettica • max serietà SI OFFRE : • orari personalizzabili • trattamento provviggionale di sicuro interesse • gare mensili • fisso mensile dal 3 mese di attivita’ Per candidarsi alla posizione ricercata, specificare cod.TLMK . INVIARE C.V. INDIRIZZO E-MAIL vdfagency@vodafone.it fax 0965/022940 HOTEL VILLA AFRODITE CERCA PORTIERE DI NOTTE Pubblicato: 23-08-2010

Sede di lavoro: Bovalino Si occupa dell'accoglienza all'entrata e all'uscita dalla struttura alberghiera degli ospiti fornendo informazioni e supporto. REQUISITI RICHIESTI Pregressa esperienza in analoga mansione indispensabile la conoscenza della lingua inglese La ricerca ha carattere di urgenza. Si prenderanno in considerazione solo le candidature in linea con le caratteristiche. TEL. 0964679925 CERCASI PESCIVENDOLO - PESCHERIA IMPIEGO IMMEDIATO Pubblicato: 23-8-2010 Sede di lavoro: Villa san giovanni Si ricerca abile operatore settore pescheria per lavoro presso una pescheria di nuova apertura in Cannitello di Villa San Giovanni. TEL. 3313668809 ASSOCIAZIONE CERCA PERSONALE Pubblicato: 23-08-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria

Costituente Associazione – seleziona personale con esperienza, per assistenza Anziani e BabySitter. Per appuntamento colloquio telefonare al n. 347-5224339, o inviare cv al seguente indirizzo aedes.rc@libero.it, sarete contattati da noi. ENERGY CONSULTING CERCA CAPO CANTIERE Pubblicato: 30-08-2010 Energy Consulting, società attiva nel settore energetico (Fotovoltaico ed Eolico) ricerca n° 2 Site Manager. La candidatura prescelta, riportando al Project Manager, si occuperà di gestire la costruzione di grandi impianti fotovoltaici. In particolare avrà la responsabilità di: • Assicurare il progresso del progetto • Controllare e gestire continuamente i costi e i tempi del progetto • Gestire i Subappaltatori in sito • Gestire la sicurezza del cantiere • Gestire tutte le risorse umane del sito La candidatura ideale possiede i seguenti requisiti:

VENDESI • VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI •VENDESI Auto - Moto - Nautica Automobili - Moto - Accessori - Ricambi

VENDO BARCA tipo Lancia mt. 3,50 circa con carrello non omologato. Cell. 3346679740. VENDESI CANOA Nova Zippy 1 col. rosso, con pagaia in alluminio e carrello, usata poco euro 250. Cell. 3284368968. VENDESI GOMMONE Lomac con pilotina e chiglia rigida in vetroresina, motore Johnson 250cv 2T, completo di accessori di bordo, euro 1.500. Cell. 3665388739. VE N DESI ALFA ROMEO 147 TD Km. 45.000, SP, tagliandata Alfa Romeo euro 8.000. Cell. 3336721747. VENDESI CITROEN SAXO 1.5 Diesel anno 2000, pochi km., accessoriata, revisionata, bollo pagato euro 2.200 Cell. 3333864193. VENDESI FIAT PANDA 750 anno 90, Km. 109.000, col. rosso, revisionata. Cell. 3387470554.

Case e Attività Commerciali Vendita e affitti - uso abit.ne e uso commerc.le

CEDESI rinomata attività di coiffeur. Elegantissima attività a Praia a mare che gode di fama e numerosa clientela grazie alla professionalità, eleganza e serietà dell gestione. Trattativa riservata. Per info tel. 3487767609 VE N DESI attività di parafarmacia su Cosenza città. Massima serietà. Tel. 3466157789 VENDESI avviata attività commerciale nel pieno centro città in Cosenza via Isonzo a 20 metri da C.so Mazzini. Avviata da 6 anni e ristrutturata da qualche mese. Si vende, con dispiacere, per imminente trasferimento di città (causa del lavoro di mio marito). 45.000,00 euro poco trattabili. Per info copigna@libero.it FALEGNAMERIA ATTREZZATA si cede in uso. Si cede in affitto a persona referenziata e con ottime qualità morali, (a prezzo modico da concordare di persona) una falegnameria "attrezzatissima", con macchinari moderni e in ottime condizioni- il locale è di circa 150mq e si trova in zona collinare a circa 20 minuti da Gallico. Il proprietario è un falegname dilettante che, anche se anziano, è in grado di fornire un utile apporto professionale e tecnico. Telefonare solo se seriamente interessati e se si posseggono i requisiti sopra richiesti. TEL. 0965897593 OCCASION E ... VE N DESI AVVIATO SALONE DI PARRUCCHIERE PER DONNA in Guardia Piemontese, rinnovato da poco, arredamento nuovo. Clientela fissa. Vendo o cedo gestione Per contatti: http://www.subito.it/avviato-salone-di-parrucchiere-cosenza-14647667.htm VENDO AGENZIA IMMOBILIARE E LOCALI PER BAD & BRAKFAST nel porto turistico più grande del mediterraneo! Possibilità di grandi guadagni! Per contatti:

http://www.subito.it/agenzia-immobiliaree-bad-breakfast-cosenza-14557468.htm VENDESI ATTIVITÀ COMMERCIALE DI CARTOLERIA, libri, giocattoli (ma si può vendere tutto tranne alimenti) in Catanzaro Nord. Vero affare! Prezzo trattabile. Per contatti: http://www.subito.it/attivita-commercialelavoro-negozio-cartoleria-catanzaro14769514.htm CE DESI ATTIVITA DI GIOIELLERIA A TIRIOLO. PREZZO VERO AFFARE. TEL. 0961991723 VENDESI AVVIATA IMPRESA COSTRUZIONI CAT 3 E CAT 10 CLASS III CON PARCO MACCHINE. OTTIMO SCONTO SE ASSUNZIONE A NORMA DI LEGGE DEL VENDITORE. TEL. 3332307070 CE DESI ATTIVITÀ COMMERCIALEDI ABBIGLIAMENTO uomo-donna-accessori sito in via Popilia 119 di fronte l'Aci! Il prezzo è un vero affare! Regalo anche condizionatore e frigo! Per info contattatemi: http://www.subito.it/attivita-commercialeabbigliamento-buon-prezzo-cosenza15554426.htm CEDESI BAR: 50 mq arredati unendo design e funzionalità!! Arredamento nuovo, distribuito su 10 metri lineari di banco bar attrezzato dotato di ampia zona refrigerata, vetrina calda, vetrina fredda, piano cassa e retro destinato alla vendita dei tabacchi (patentino). La zona: C\da Petraro,l’ormai rinomata porzione di territorio del Comune di Rose situata a valle.(Bivio di Rose). Il contesto: posizionato strategicamente fronte strada, e allo stesso tempo adiacente ad una struttura da poco realizzata caratterizzata da diversi magazzini commerciali dislocati su due livelli. Una nuova realtà ispirata ad esprimere il proprio peso commerciale nella totalità della attività presenti e nei servizi che la struttura può offrire ai potenziali clienti. (La struttura può ospitare qualcosa come 25 attività commerciali,delle quali gran parte sono già presenti!!)!!!! TRATTATIVA RISERVATA!!!per info 328-42 64 373

Di tutto un po’

VENDESI ROULOTTE Adria anno 93, 5 posti letto, con angolo cottura, bagno nautico, tenda e gazebo euro 2.000. Cell. 3334292879. VENDESI 2 DIVANI in pelle, 3 posti letto più due, nuovi, ancora imballati. Cell. 3283293743. VENDESI 2 SOGGIORNI composti da 5 pezzi, più tavolo e sedie, colore bianco-marrone e color noce. Tel. 0961753178. VENDESI CAMERA DA LETTO letto in ottone e lampadario abbinato, 2 comodini e comò più mobili di ingresso con cappottiera e mobile completo di specchio. Tutto in noce massello euro 400 . Cell. 3202738812. VENDESI CONSOLLE per ingresso in noce con marmo e specchio. Cell. 3485444170. VENDESI CUCINA ad angolo completa di accessori. Cell. 3331688666.

VENDESI DECOLLETE’ di pelle, numero 39, colore nero, mai usate, tacco alto, con fibbiette alla caviglia, euro 60. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore nero, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore aragosta, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI Bata da donna, numero 39, colore bianco, mai usati, con l’interno imbottito, caldissimi. euro 50. Cell. 3471989660. VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore nero, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660.

VENDESI LAMPADARIO in swarosky con abatjour per camera da letto Cell. 3485444170.

VENDESI STIVALI in vernice da donna, colore bianco, numero 39, mai usati, euro 40. Cell. 3471989660.

VENDESI LAVELLO in acciaio da cucina con mobile ancora imballato. Cell. 3294554674. VENDESI SALA PRANZO classica color marrone chiaro lucido, tavolo rotondo, 6 sedie e vetrinetta, euro 400. Cell. 34866526491.

VENDESI STIVALI in pelle scamosciata da donna, colore marrone, numero 39, nuovi mai usati, euro 60. Cell. 3471989660. VENDESI BORSETTA DA SERA nera, piccola con manici e paillettes, euro 20. Cell. 3471989660.

VE N DESI CAMERETTA completa stile moderno. Cell. 3397868735.

VENDESI BORSETTA DA SERA colore oro, con catenella e paillettes, a forma di secchiello, euro 20. Cell. 3471989660. VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore rosso con piccole perline bagnate oro, nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660.

Abbigliamento ed accessori Giacche - Cappotti - Giubbini - Scarpe ecc.

VENDESI GIUBBINO IN PELLE da donna, colore rosso, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660. VENDESI GIACCA IN PELLE da donna, colore nero, taglia 42, mai usato, ancora con etichetta, marca Coconuda. euro 90. Cell. 3471989660. VE N DESI CAPPOTTO IN PELLE da donna, colore nero, taglia 40, mai usato, con etichetta e certificato di garanzia. euro 150. Cell. 3471989660.

VENDESI GIROCOLLO in bigiotteria swarosky, colore azzurro nuovo mai usato euro 30. Cell. 3471989660. VENDESI SCARPE SCAMOSCIATE da donna, numero 39, colore nero, con fibbiette incrociate alla caviglia, mai usate, euro 40. Cell. 3471989660.

Audio - Video, Foto e Telefonia Stereo - Telefoni - Macchine fotografiche - Proiettori - Home theatre…

Salute - animali domestici - finanziamenti - altro

VENDESI GIRADISCHI Augusta automatico, con 2 casse, perfettamente funzionante, euro 200. Tel. 3356544523. VENDESI GIRADISCHI E PIANOFORTE DA PARETE con tasti in avorio. TEL.. 0961741990. VENDESI PIANOFORTE tedesco, mobile d’epoca, meccanica in ghisa. Cell. 3289296790.

VENDESI GIACCA MONTONE da donna, colore marrone, taglia 42, usata una sola volta. euro 50. Cell. 3471989660.

VE N DESI FOTOCAMERA DIGITALE KODAK EASY SHARE C913 9.2 MP 6.1 cm. superaccessoriata. Euro 60. Tel. 0961761792.

VENDESI GIACCONE MONTONE da donna, colore bianco, taglia 42, usato una sola volta. euro 90. Cell. 3471989660.

VENDESI MACCHINA FOTOGRAFICA digitale Nikon Coolpix 3200 e 2 macchine fotografiche Nikon mod. F80 e FG20. Euro 150. Cell. 3476125652.

VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore bianco, taglia 42, mai usato. euro 50. Cell. 3471989660.

VENDESI ZAMPOGNA formato grande con otre a cinque ante e senza ance euro 240. Tel. 0961912573.

VENDESI CAPPOTTO SHEARLING da donna, colore marrone con collo di pelliccia, taglia 42, usato 1 o 2 volte. euro 50. Cell. 3471989660.

VENDESI CAMPER FIAT DUCATO anno 88, 4 posti, carrozzeria Rimor. Cell. 33335857310.

VENDESI DECOLLETE’ Casadei, numero 39, colore nero, usate 1 sola volta, tacco alto, euro 80. Cell. 3471989660.

VENDESI CASSE KILIPISH F3 colore nero, doppio woofer schermati magneticamente, tweeter a tromba 150w RMS Euro 450. Cell. 3462197345.

per i tuoi annunci:

fax 0961-540383


ilDomani

VI <

Lunedì 20 Settembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

• Laurea in Ingegneria Elettrica o Civile, GEOMETRA • 2- anni di esperienza nel settore edilizio, idealmente nel settore fotovoltaico • DESIDERATI MA NON LIMITANTE: Esperienza diretta nell’esecuzione di attività di sviluppo di progetti di impianti alimentati a fonti rinnovabili, in particolare fotovoltaico, svolta all’interno di qualificate aziende operanti nel settore. • Capacità di lavorare in team . • Conoscenza di tutti i prodotti del pacchetto MS-Office e, a livello professionale avanzato, di tutti gli strumenti di lavoro CAD e di supporto alla progettazione. • Conoscenza lingua inglese. • Disponibilità a frequenti spostamenti e trasferte sul territorio italiano. • Forte orientamento al problem solving, carisma, ottime capacità gestionali. • Spiccate doti di analisi e comunicazione. • Flessibilità e reattività. • Capacità di lavorare in ambienti caratterizzati da forte stress e tempi ridotti. Disponibilità: immediata. TEL. 3803759217 CERCASI BOOKMAKER GIOCHI Pubblicato: 30-08-2010 CBM Bookmaker, nuovo portale di scommesse sportive al servizio dei clienti di tutto il mondo,ricerca attività commerciali o agenti (bar, internet point, sala giochi, centri scommesse) Per ogni agenzia affiliata allestimento Gratuito con vetrofanie e gadget omaggio. Per info: 3278843180 ACCUEIL SELEZIONA 50 CONSULENTI TELEFONICI Pubblicato: 31-08-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Call center ACCUEIL - Azienda attiva nei servizi di call center in outsourcing seleziona 50 consulenti telefonici. Età: preferibilmente 20-35 anni; titolo di studio: diploma; sede lavoro: REGGIO CALABRIA. Compilare curriculum su sito WEB: www.accueil.it. TEL. 09651875070 APRIRE UN AUTOLAVAGGIO ECO-MOBILE NELLA TUA CITTÀ Pubblicato: 31-08-2010 Grazie alle nuovissime tecnologia applicate ai nostri prodotti, la New Generation Company offre la possibilità di aprire un punto autolavaggio ecologico mobile nella propria città di residenza e nei luoghi dove vengono parcheggiate le autovetture. I posti ideali per l'apertura di una postazione di lavaggio auto ecologico sono: • centri commerciali • parcheggi • località balneari • distributori di benzina • parcheggi ospedalieri • oppure cortili, garage e giardini in prossimità di zone trafficate La NGC offre un servizio estremamente esclusivo ed innovativo, mentre l'autovettura viene lavata dal nostro personale direttamente sul posto di parcheggio, il cliente può dedicare il proprio tempo in altre attività (spesa, shopping, commissioni, lavoro, mare, ecc.) e successivamente al suo ritorno trovare l'autovettura pulita e lavata recuperando cosi tempo prezioso. I nostri prodotti, sono creati per ogni tipo di pulizia e lavorano benissimo anche su superfici particolarmente sporche, funzionano direttamente per nebulizzazione e vaporizzazione sulla carrozzeria, garantendo il massimo risultato in splendore e pulizia. L'uso dei nostri prodotti garantisce alle automobili dei nostri clienti, un effetto protettivo e duraturo nel tempo. PER APRIRE IL TUO AUTOLAVAGGIO ECOLOGICO NELLA TUA CITTA’ senza inquinare e nel rispetto dell'ambiente che ci circonda. • Non serve costruire un impianto ultra costoso • Non serve l'impianto idrico • Non servono scarichi o vasche settiche E soprattutto: • NON SERVE NESSUN INGENTE INVESTIMENTO

APRIRE UN AUTOLAVAGGIO ECOLOGICO è davvero alla portata di tutti... SERVE SOLO UNA COSA!!! Mentalità imprenditoriale e desiderare una attività da svolgere in piena libertà. Se riconosci in “ Te “ queste caratteristiche, allora non esitare un solo istante, contattaci subito e ti daremo tutte le informazioni su questa grande opportunità. TEL. 3402470509 VUOI DIVENTARE SPORTELLO DI RACCOLTA CAF? Pubblicato: 31-08-2010 SE SIETE PROFESSIONISTI, CONSULENTI DEL LAVORO O AVETE UN POSTO DOVE SVOLGETE UN ATTIVITA' E VOLETE AMPLIARVI OFFRIAMO LA POSSIBILITA' DI APRIRE UNO SPORTELLO DI RACCOLTA SIA SU REGGIO CALABRIA CHE SU TUTTA LA PROVINCIA. INVIATE CURRICULUM VITAE ALL'E-MAIL caf.rc.tutelafiscale@gmail.com. SARETE CONTATTATI AL PIU' PRESTO PORTIERE NOTTURNO Pubblicato: 31-08-2010 Sede di lavoro: Marina di Gioiosa Ionica Cerchiamo un portiere notturno per il nostro hotel 4 stelle, possibilmente della zona. Richiesta bella presenza. Potrete inviare i CV all'indirizzo hotelmiramaremgj@libero.it oppure prendere un appuntamento per un colloquio al numero 0964415342 CERCASI DECORATORE/TRICE O DISEGNATORE/TRICE Pubblcato: 09-09-2010 Sede di lavoro: Locri Azienda, unica nella Locride, settore Comunicazione e Marketing, specializzata nella realizzazione di gadget promozionali artistici/personalizzati, Campagne pubblicitarie e Promozionali, redazione di Piani di Comunicazione, Reperimento Finanziamenti europei a chiamata diretta, Organizzazione Eventi CERCA un/una decoratore/trice e/o disegnatore/trice per collaborazione a progetto con possibilità di collaborazioni durature. Si prega di inviare curriculum a sevenrisorse@yahoo.it o chiamare al 3468500775. CERCASI OPERATORI PER DIRIGERE CORSI BASE NUOVO METODO Pubblicato: 14-092010 Inizia Anche tu una nuova professione come Operatore Multifasico!!! L’operatore di tecniche Multifasiche lavora nel contesto delle attività che spronano le risorse interiori dell’individuo con lo scopo di migliorare la qualità della vita di ogni singola persona. In particolare, svolge un lavoro indirizzato alla tutela ed al benessere dell’individuo. Può operare presso centri del benessere, il domicilio dell’utente, oppure avviando un proprio studio. L’operatore in tecniche Multifasiche è uno specialista che può integrare la metodologia all’interno di altre discipline oppure operare presso centri benessere o avviando un proprio studio. Inoltre può prestare la sua opera per conto di associazioni affiliate all’Istituto Multifasico Internazionale, attraverso corsi dal vivo oppure collaborando online. Per aderire a questa offerta: http://www.subito.it/operatori-per-dirigerecorsi-base-nuovo-metodo-reggio-calabria11272045.htm CERCASI FISIOTERAPISTI, LOGOPEDISTI Pubblicato: 1-09-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Cercasi fisioterapisti e logopedistti per attività di assistenza domiciliare in convenzione con l'ASP 5 di Reggio Calabria. E' richiesta residenza nelle seguenti zone: Reggio Calabria, Gioia Tauro, Seminara, Palmi, Laureana di Borrello, Rizziconi, Polistena, Cinquefrondi, Cittanova, Taurianova, S. Pietro di Caridà, Candidoni, Sinopoli, Delianuova, Rosarno, Motta S. Giovanni, Montebello Ionico, Bova Marina, Condofuri, Brancaleone. Per info 0965/397959 ore 8,30-12,30

CERCASI STAGISTA

CERCASI AUTISTI 3 LIVELLO S Pubblicato: 24-08-2010 Sede di lavoro: Mileto Azienda di Trasporti seleziona autisti in possesso di patente Cat. CE,CQC e scheda Tachigrafa per lavoro tratte locali e Nazionali CON BILICI FRIGO E CENTINE NO MOTRICI.Per Info TEL. 0963/338499 ORE UFFICIO 08:30 13:00 14:30 20:00 333/6615405.Ottima retribuzione no perdiempo. GIALTEK CERCA FUNZIONARIO VENDITE PLURIMANDATO VIBO VALENTIA Pubblicato: 15-09-2010 RICERCA PERSONALE QUALIFICATO La GIALTEK operante con crescente successo nel settore dei prodotti di consumo, attrezzature ed impianti per le Industrie Agro-alimentari, nell' ottica di potenziare la presenza sul mercato cerca: 3 Dinamici Agenti PLURIMANDATO SENIOR e/o JUNIOR per la Calabria Desideriamo incontrare professionisti delle vendite, con significativa e pluriennale esperienza maturata nella vendita di prodotti di consumo ed attrezzature per il settore Agro-alimentare o affine. Dinamico, autonomo e viaggiatore instancabile, il nostro Funzionario/Agente ideale è dotato di grande sensibilità alla vendita classica, alle mutate esigenze della clientela ed è molto attento alla gestione del credito, metodico nello svolgimento della propria attività sul territorio, che sarà sempre e comunque supportata dalla casa madre. Ricerca valida per candidati di età compresa tra i 20 ed i 50 anni. Le provvigioni e/o retribuzioni, sono in grado di soddisfare le candidature più qualificate. Le posizione si addicono tutte a persone con esperienza di vendita nel settore agro-alimentare possibilmente introdotte nei settori produttivi di Carne Latte Pesce e affine. Sarà particolarmente gradita una esperienza maturata nel settore specifico. Al candidato che otterrà maggiore credito e si distinguerà dai suoi colleghi per capacità dedizione all’azienda e fatturato sarà proposto il ruolo di Funzionario vendite Sud e Isole Se sei realmente interessato/a invia un email a: commercialeitalia@gialtek.com Oppure al Fax: 090 932456 L’Azienda curerà direttamente la selezione e le comunicazioni con i candidati e garantisce il trattamento dei dati ai sensi del Dlgs 196/03.

SELEZIONE DI MOBILITA' ESTERNA PER N. 54 UNITA' C/O IL COMUNE DI CATANZARO Scade il 01/02/2011 E' stato pubblicato dal Comune di Catanzaro il bando di SELEZIONE PUBBLICA per mobilità esterna ai sensi dell'articolo 30 del DLgs 165/2001 per la copertura complessiva di 54 posti d’organico dell’Ente. Nello specifico i posti riguardano: N. 30 posti di Istruttore di Vigilanza ( Cat, C); N. 2 posti di Maestro/a di scuola Materna (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Ragioniere (Cat. C); N. 3 posti di Istruttore Amministrativo (Cat. C);

Entra anche tu nel mondo di Utilizza il coupon per aderire alla nostra iniziativa. Se CERCHI o OFFRI, compilalo seguendo le istruzioni e spediscilo al seguente numero di fax:

STAGE PROGRAMMATORE WEB Pubblicato: 23-08-2010 Sede di lavoro: Reggio di Calabria Ospitiamo persone brillanti in stage aziendali dove accrescere le proprie competenze ed abilità, basandosi sull'esperienza diretta ed attiva, nell'ambito di un concreto ambiente operativo. ABILITÀ RICHIESTE: E' richiesta una conoscenza di base di almeno un linguaggio di programmazione, delle tecniche di analisi funzionale e problem solving. Ottima conoscenza del pacchetto OFFICE e di altri SW come Visio. Buona conoscenza della lingua inglese. Conoscenza di base della programmazione web Gli stage hanno una durata minima di 3 mesi. Per l'invio del CV utilizzare il form: http://www.posytron.com/azienda/curriculum.asp

N. 10 posti di Istruttore Geometra (Cat. C); N. 5 posti di Istruttore Tecnico (Cat. C); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Contabile (Cat. D1); N. 1 posto di Istruttore Direttivo Informatico (Cat. D3); N. 1 posto di Funzionario Auditing (Cat. D3) Leggere l'avviso completo su http://www.comunecatanzaro.it/?q=node/4831 , tratto dal sito del Comune di Catanzaro (sezione Concorsi e Selezioni) COMUNE DI SAN LORENZO DEL VALLO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: amministrativo Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 20/09/2010 Riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, part-time a tempo indeterminato, categoria C, posizione economica C1. Sono stati riaperti i termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, part-time a tempo indeterminato, categoria C, posizione economica C1. Richiesto diploma di Maturita' istruzione secondaria superiore quinquennale. Scadenza presentazione domanda: trentesimo giorno dalla pubblicazione del presente avviso. Copia bando e' reperibile sul sito internet del Comune http://www.sanlorenzodelvallo.eu COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: assistente sociale Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: formative e sociali Scadenza bando: 20/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto per assistente sociale (Categoria D Posizione economica D1). E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto per assistente sociale (Categoria D - Posizione Economica D1). I candidati devono produrre la

ilDomani

0961-540383


ilDomani

Lunedì 20 Settembre 2010

> VII

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet http://www.comune.crotone.it/ La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081 2412251 dalle ore 10,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: autista Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: diploma di scuola media inferiore Scadenza bando: 20/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto per autista di rappresentanza (Categoria B - Posizione economica B3). E' indetto concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto per autista di rappresentanza (Categoria B - Posizione economica B3). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet http://www.comune.crotone.it/ La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081 2412251 dalle ore 10,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: esperto in ambiente Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: diploma istituto tecnico industriale Scadenza bando: 20/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto per esperto in ambiente e tutela del territorio (Categoria C - Posizione economica C1). E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n.1 (uno) posto per esperto in ambiente e tutela del territorio (Cat. C- pos. econ. C1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda online cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081 2412251 dalle ore 10,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI CROTONE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20/08/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: amministrativo, contabile Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: economia, scienze politiche Scadenza bando: 20/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di due posti per specialista attivita' contabile ed amministrativa (Categoria D - Posizione economica D1). E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 2 (due) posti per specialista

attivita' contabile ed amministrativa (Cat. D posizione economica D1). I candidati devono produrre la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica utilizzando il form on-line disponibile sul sito internet www.comune.crotone.it La procedura di compilazione delle domande deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» ed entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione. Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio della domanda on-line cada in un giorno festivo, il termine e' prorogato al giorno successivo non festivo. Per i requisiti necessari per la partecipazione e per tutto quanto non indicato nel presente estratto si rinvia al testo del bando disponibile sul sito internet: www.comune.crotone.it Per informazioni: 081 2412251 dalle ore 10,00 alle ore 17,00 dal lunedi' al venerdi'; ovvero inviare richiesta all'indirizzo e-mail: concorsicrotonetc@gmail.com COMUNE DI ROGGIANO GRAVINA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: contabile Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: economia Scadenza bando: 23/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo pieno ed indeterminato di un istruttore direttivo contabile, categoria D1 apicale - settore finanziario e personale. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di Istruttore Direttivo Contabile Cat. D1 apicale - Settore Finanziario e Personale. Titolo di studio richiesto: Diploma di laurea in Economia e Commercio o equipollenti (vecchio ordinamento) - Laurea specialistica, appartenente alle seguenti classi di cui al D.M. 28/11/2000: 19/D, 48/S, 64/S, 70/S, 71/S, 84/S, 91 /S, 92/S (nuovo ordinamento). Scadenza termini per la presentazione delle domande: trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Il testo integrale del bando, e lo schema della domanda di ammissione, sono reperibili nel sito Internet http://www.comune.roggianogravina.cs.it/, oppure possono essere ritirati presso l'Ufficio personale del Comune di Roggiano Gravina. Per ulteriori informazioni rivolgersi all'Ufficio Personale del Comune di Roggiano Gravina (tel. 0984 501328 begin_of_the_skype_highlighting 0984 501328 end_of_the_skype_highlighting) nei giorni da lunedi' a venerdi' dalle ore 8,30 alle ore 12,30. COMUNE DI MARINA DI GIOIOSA JONICA Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: istruttore Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: giurisprudenza Scadenza bando: 20/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo presso il settore Polizia Municipale. E' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, di un istruttore direttivo, categoria giuridica D1, ex CCNL del 31/3/1999, posizione economica D1, presso il comune di Marina di Gioiosa Jonica (Reggio Calabria) da impiegare presso il settore Polizia municipale. Scadenza presentazione domande: 20 settembre 2010 dalla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. Il testo integrale del bando con allegato il fac-simile di domanda e' disponibile presso l'ufficio personale del 0964415233 comune (Tel. Fax0964416734)o sul sito internet del comune http://www.comune.marinadigioiosaionica.rc.it COMUNE DI CASTIGLIONE COSENTINO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24/08/2010 Posti disponibili: 2 Occupazione: autista Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: diploma di scuola media inferiore Scadenza bando: 23/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti a tempo indeterminato part-time, cat. B3 - posizione economica B3, profilo professionale autista scuolabus. IL RESPONSABILE FINANZIARIO AREA PERSONALE Viste le vigenti normative in materia; Visto il decreto legislativo, n. 150/09; Vista la determinazione Ufficio Rag./Personale n. 204 del 26/07/2010, di approvazione bando di concorso di cui sopra; Vista le deliberazioni della Giunta Comunale n. 82 /2010, n. 95/2010, n. 104/2010, con le quali si dispone, fra l'altro, di avviare il procedimento amministrativo volto al reclutamento di due figure professionali di Autista Scuolabus, Cat. B3, Pos. Ec. B3, pattime 24 ore a tempo indeterminato; Dato atto che il posto si intende riferito ad aspiranti dell'uno

o dell'altro sesso; Dato atto che il Comune di Castiglione Cosentino garantisce parita' e pari opportunita' tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed in tema di trattamento sul lavoro: Rende noto che e' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 2 posti part-time a 24 ore a tempo indeterminato di cat. B3 - POS. EC. B3, profilo professionale autista scuolabus. La procedura concorsuale sara' disciplinata, fatti salvi i rinvii per quanto non espressamente specificato, dalla vigente normativa nazionale in materia di assunzioni in seno alle pubbliche amministrazioni e dal vigente regolamento comunale in materia di concorsi. La domanda di partecipazione al concorso, con allegata la relativa documentazione, dovra' essere consegnata al protocollo dell'Ente entro il termine perentorio di gg. 30 decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione dell' avviso del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica serie concorsi. Il bando integrale del concorso in oggetto e' reperibile nel sito web del comune di Castiglione Cosentino: www.comune.castiglionecosentino.cs.it/ Per ulteriori informazioni relative al presente bando; rivolgersi al Comune di Castiglio Cosentino P.zza V. Veneto - 87040 Castiglione Cosentino (CS), tel. 0984/442007 PROVINCIA DI COSENZA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 68 del 27/08/2010 Posti disponibili: 16 Occupazione: tecnico Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: agraria, ingegneria Scadenza bando: 27/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per la copertura di 16 posti a tempo indeterminato e a part-time 76% di esperto tecnico - cat. D1. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami per la formazione di una graduatoria per la copertura di sedici posti a tempo indeterminato e a part-time «76%» di esperto tecnico cat. D1. Requisiti richiesti: a) requisiti di cui all'art. 1, comma 558 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e all'art. 3, commi 90, lettera b) e 94 lettera b) della legge 24 dicembre 2007, n. 244; b) laurea specialistica ovvero laurea vecchio ordinamento in ingegneria e/o scienze agrarie. Scadenza: trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica. PROVINCIA DI COSENZA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 68 del 27/08/2010 Posti disponibili: 42 Occupazione: istruttore Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi laurea Scadenza bando: 27/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami per la formazione di una graduatoria per la copertura di 42 posti a tempo indeterminato e a part-time 70% di istruttore direttivo - cat. D1. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami per la formazione di una graduatoria per la copertura di quarantadue posti a tempo indeterminato e a part-time «70%» di istruttore direttivo - cat. Dl. Requisiti richiesti: a) requisiti di cui all'art. 1, comma 558 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e all'art. 3, commi 90, lettera b) e 94 lettera b) della legge 24 dicembre 2007, n. 244; b) laurea triennale e/o specialistica ovvero laurea vecchio ordinamento; Scadenza: trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica. PROVINCIA DI COSENZA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 68 del 27/08/2010 Posti disponibili: 6 Occupazione: archivista Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi laurea Scadenza bando: 27/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami per la formazione di una graduatoria per la copertura di sei posti a tempo indeterminato e a part-time 70% di esperto archivista documentale - cat. D1. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per la copertura di sei posti a tempo indeterminato e a part-time «70%» di esperto archivista documentale - cat. D1. Requisiti richiesti: a) requisiti di cui all'art. 1, comma 558 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e all'art. 3, commi 90, lettera b) e 94 lettera b) della legge 24 dicembre 2007, n. 244; b) laurea specialistica ovvero laurea vecchio ordinamento; scadenza: trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica. COMUNE DI MONTEBELLO JONICO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 68 del 27/08/2010 Posti disponibili: 4 Occupazione: autista scuolabus Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: diploma di scuola media inferiore Scadenza bando: 27/09/2010

Per i tuoi annunci Se cerchi lavoro Se vuoi vendere ... ... o acquistare ... o altro

scrivi a

ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

Concorso pubblico, per titoli ed esani, per la copertura a tempo parziale ed indeterminato di quattro posti autista scuolabus - mezzi pesanti cat. B3. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato e orizzontale per 24 ore di quattro posti di autista scuolabus - mezzi pesanti - categoria B3. E' richiesto: diploma di istruzione secondaria di primo grado (scuola media inferiore - ovvero terza media); possesso della patente di guida per le seguenti categorie: categoria C per la conduzione di veicoli destinati dal trasporto di cose e merci di massa complessiva superiore a pieno carico a 7,5 t; categoria D con abilitazione KD per la conduzione di veicoli destinati al trasporto di persone a uso pubblico. Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. Gli interessati possono prendere visione del bando sul sito internet http://www.montebellojonico.it/ Per eventuali informazioni e per ottenere copia del bando rivolgersi al Comune di Montebello Jonico - tel. 0965/779005-06, dal lunedi' al venerdi', durante l'orario di ufficio. COMUNE DI STRONGOLI Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: tecnico Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: architettura, ingegneria Scadenza bando: 04/10/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di funzionario tecnico Categoria D3 - Area tecnica. Si rende noto che e' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di «Funzionario Tecnico» - Area Tecnica Categoria D.3 CCNL Enti Locali. Requisiti: 1) Titolo di studio: Diploma di Laurea con corso quinquennale in Ingegneria civile, Ingegneria Edile o Architettura; sono ammessi titoli di studio equipollenti, purche' l'equipollenza risulti da atti o provvedimenti normativi; 2) Abilitazione all'esercizio della professione ovvero iscrizione al relativo Albo Professionale; 3) Possesso della patente di guida Cat. B. Termine di presentazione delle domande: quaranta giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del bando di concorso dalla pubblicazione dalla data di pubblicazione dell'avviso di concorso sulla Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale, non saranno prese in considerazione le domande che pervengano oltre detto termine. Per informazioni e copia del bando rivolgersi all'Ufficio Personale del Comune di Strongoli (KR) tel. 0962/81051 begin_of_the_skype_highlighting 0962/81051 end_of_the_skype_highlighting int. 13 ( Signora Salvati ) oppure consultare il sito internet: www.comunedistrongoli.it COMUNE DI CRUCOLI Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24/08/2010 Posti disponibili: 3 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 23/09/2010 Concorso pubblico per titoli ed esami di n. 3 (tre) posti di istruttore di vigilanza (agenti di polizia municipale - cat. «C» - pos. econ. «C1») a part-time (69,4%) - a tempo indeterminato. E' indetto pubblico concorso, per titoli ed esami, per la copertura di n. 3 (tre) posti di istruttore di vigilanza (agenti di polizia municipale cat. prof. «C» pos. econ. «C1») a part-time (69,4%) - a tempo indeterminato. Termine di presentazione delle domande: trentesimo giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Titolo di studio richiesto: diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturita'). Il testo integrale del bando, con l'indicazione


ilDomani

VIII <

Lunedì 20 Settembre 2010

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

LAVORO IN PROPRIO

COME FARE IMPRESA

C o m e a v v i a re . . . UN

videonoleggio ppare però sempre più necessario Il mercato del video trovare, da parte dei video - noleg- è cresciuto notevolmente giatori, dei punti in questi ultimi anni. di forza che consentano una Avviare un negozio di m a g g i o r e noleggio e vendita di rispondenza con l’attuale complessità videocassette è un'attività del settore. Tra le difficoltà princi- particolarmente accattivante pali del settore c’è il rapporto fra il cinema e l’home video che è per chi ama il cinema, spesso conflittuale sia a livello produttivo che distributivo. che può essere esercitata Questo, in particolare, accade con buone prospettive per ciò che concerne i tempi di uscita e la scelta dei canali di di reddito nelle zone commercializzazione dei prodotti non adeguatamente servite audiovisivi. Canali nei quali spesso si stabiliscono politiche talvolta penalizzanti per il videonolegconcorrenzialità con il videogiatore. È il caso, per esempio, della scelta di noleggio. La sua competitivitrasmettere alcuni film in tv in tempi estrematà è dovuta anche al fatto mente ravvicinati, se non contemporaneamenche la Pay Tv, in parte, è te, alla loro uscita sul mercato dell’Homegestita dalle stesse società Video; oppure la scelta di favorire la vendita che controllano il mercato delle videocassette nelle librerie, che ha mardell’home-video. gini economici e promozionali più ampi di quelli del videoshop. Il mercato delle vendite, l mercato che sta comunque registrando una costante del video è crescita, risulta favorito dalla tendenza generacresciuto le delle case produttrici di ridurre sempre più i notevolmente tempi che interin questi ulticorrono fra l’uscita mi anni. di Dvd e videocasAvviare un sette destinati al negozio di noleggio e l’uscita noleggio e di quelli in vendita. vendita di Non più qualche videocassetmese come in te è un'attività passato ma il alcuparticolarni casi quasi conmente accatcomitanti. tivante per chi ama il er quanto cinema, che riguarda la può essere concorrenza esercitata fatta dalle Pay Tv con buone è’ inevitabile che prospettive di essa possa andareddito nelle re a costituire, dati zone non i suoi programmi adeguatadi grande richiamo mente servie qualità, un elete. mento di forte

A

l mercato dell’home video, per vedersi film, concerti e spettacoli vari seduti comodamente sul divano di caso insieme alla famiglia o agli amici, è diventato in pochi anni una delle realtà economicamente più interessanti nel settore dell’entertainment.

I

a possibilità di consumare il prodotto cinematografico mediante il videoregistratore o il lettore DVD si è infatti ormai definitivamente affiancata alla programmazione nelle sale cinematografiche e a quella fornita dalla televisione. Ciò significa una grande potenzialità di espansione del mercato audiovisivo sia per ciò che concerne il noleggio, sia per quanto riguarda la vendita. Estremamente significativa da questo punto di vista è la tendenza alla crescita del numero di persone che hanno avviato la creazione di una propria videoteca.

L

I

P

ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO


ilDomani

Lunedì 20 Settembre 2010

> IX

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO

dei requisiti e delle modalita' di partecipazione al concorso e lo schema di domanda son reperibili sul sito internet www.comune.crucoli.kr.it nella sezione Bandi di Gara e Concorsi. Per informazioni rivolgersi all'ufficio comunale affari generali, telefono 0962/33274 begin_of_the_skype_highlighting 0962/33274 end_of_the_skype_highlighting (interno 6) fax 0962/33090. COMUNE DI CRUCOLI Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24/08/2010 Posti disponibili: 7 Occupazione: amministrativo Provincia: Crotone Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 23/09/2010 Concorso pubblico per titoli ed esami di n. 7 (sette) posti di istruttore amministrativo (cat. professionale «C» - posizione economica «C1») a part-time (69,4%) a tempo indeterminato. E' indetto pubblico concorso, per titoli ed esami, per la copertura di n. 7 (sette) posti di istruttore amministrativo (cat. professionale «C» posizione economica «C1» a part-time (69,4%) a tempo indeterminato. Termine di presentazione delle domande: trentesimo giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Titolo di studio richiesto: diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturita'). Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti e delle modalita' di partecipazione al concorso e lo schema di domanda sono reperibili sul sito internet www.comune.crucoli.kr.it nella sezione Bandi di Gara e Concorsi. Per informazioni rivolgersi all'ufficio comunale affari generali, telefono 0962/33274 begin_of_the_skype_highlighting 0962/33274 end_of_the_skype_highlighting (interno 6) fax 0962/33090. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - ISTITUTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: laureato Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: Scienze matematiche fisiche naturali Scadenza bando: 04/10/2010 Avviso del bando relativo alla selezione pubblica ad una borsa di studio per laureati (Bando n. 126.143.BS.14 ) Si avvisa che l'Istituto di Scienze Neurologiche Loc. Burga 87050 Mangone (CS) del CNR ha indetto una pubblica selezione a n. 1 borsa di studio per laureati da usufruirsi presso l'Istituto di Scienze Neurologiche Loc. Burga 87050 - Mangone (CS). La domanda di partecipazione alla suddetta selezione, redatta in carta semplice secondo lo schema di cui all'allegato del bando n. 126.143.BS.14 e indirizzata all'Istituto di Scienze Neurologiche Loc. Burga 87050 - Mangone (CS) dovra' essere presentata entro il termine perentorio di quaranta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana secondo quanto previsto dall'art. 4 del bando stesso. Il bando e' affisso all'albo ufficiale dell'Istituto di Scienze Neurologiche Loc. Burga 87050 Mangone (CS) ed e' altresi' disponibile nel sito Internet all'indirizzo www.urp.cnr.it link formazione. MINISTERO DELL'INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24/08/2010 Posti disponibili: 1600 Occupazione: poliziotto di stato Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma; qualsiasi laurea Scadenza bando: 23/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di n. 1600 Allievi agenti della Polizia di Stato riservato, ai sensi dell'articolo 16 della legge 23 agosto 2004, n. 226, ai volontari in ferma prefissata di un anno in rafferma annuale in servizio o in congedo. IL CAPO DELLA POLIZIA DIRETTORE GENERALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA Roma, 30 luglio 2010 Il Capo della Polizia Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Manganelli… Per scaricaree il bando completo e la domanda di partecipazione: http://www.concorsipubblici.com/concorso-21853.htm CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: tecnico Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 20/09/2010 Avviso relativo alla pubblica selezione, per titoli e colloquio, per l'assunzione di una unita' di personale con profilo professionale di collaboratore tecnico enti di ricerca - livello VI, presso

la direzione generale - Consiglio nazionale delle ricerche - Roma. Si comunica che e' stato pubblicato per via telematica sul sito Internet del CNR http://www.urp.cnr.it/ il bando relativo alla selezione per titoli e colloquio ai sensi dell'art. 10, comma 3, lettera b) del «Disciplinare concernente le assunzioni di personale con contratto di lavoro a tempo determinato», per l'assunzione, ai sensi dell'art. 15 del CCNL del 7 ottobre 1996, di n. 1 unita' di personale con profilo professionale di collaboratore tecnico enti di ricerca - livello VI presso la direzione generale - Consiglio Nazionale delle Ricerche - Roma. MINISTERO DELLA DIFESA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 69 del 31/08/2010 Posti disponibili: 390 Occupazione: maresciallo Provincia: Roma Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 30/09/2010 Modifica al decreto dirigenziale n. 33 del 9 marzo 2010, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale n. 21 - del 16 marzo 2010, con il quale e' stato indetto il concorso per titoli ed esami per l'ammissione al 16° corso biennale (2010-2012) di 390 allievi marescialli del ruolo ispettori dell'Arma dei carabinieri. IL VICE DIRETTORE GENERALE per il personale militare Visto il decreto dirigenziale n. 33 emanato dalla Direzione generale per il personale militare il 9 marzo 2010, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 21 del 16 marzo 2010 - 4ª Serie speciale - con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'ammissione al 16° corso biennale (2010 - 2012) di 390 allievi marescialli del ruolo ispettori dell'Arma dei carabinieri; Vista la previsione contenuta all'art. 1, comma 3 del suddetto decreto; Vista la legge 5 marzo 2010, n. 30, concernente la conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 1° gennaio 2010, n. 1, recante disposizioni urgenti per la proroga degli interventi di cooperazione allo sviluppo e a sostegno dei processi di pace e di stabilizzazione, nonche' delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia e disposizioni urgenti per l'attivazione del Servizio europeo per l'azione esterna e per l'Amministrazione della Difesa; Visto il foglio n. 758/256-2-2-1996-U del 16 marzo 2010 con il quale il Comando generale dell'Arma dei carabinieri ha comunicato la percentuale dei posti da riservare agli aventi diritto di cui alla citata legge n. 30/2010; Ritenuto necessario apportare le conseguenti integrazioni e modificazioni al citato decreto dirigenziale n. 33 del 9 marzo 2010; Visto il decreto dirigenziale del 22 giugno 2010, con il quale all'art. 1, comma 1 e' stato delegato il Vice Direttore generale della Direzione generale per il personale militare, Generale di divisione aerea Zappa Roberto, per i provvedimenti attuativi, modificativi ed integrativi di bandi di concorso; Decreta: Art. 1 In relazione a quanto stabilito all'art. 1, comma 3 del decreto dirigenziale n. 33 emanato dalla Direzione generale per il personale militare il 9 marzo 2010 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'ammissione al 16° corso biennale (2010 - 2012) di 390 allievi marescialli del ruolo ispettori dell'Arma dei carabinieri, citato nelle premesse, la percentuale dei posti da riservare agli aventi diritto ai sensi della legge 5 marzo 2010, n. 30 e' stabilita al 15%. Art. 2 Il comma 4 dell'art. 16 del decreto dirigenziale n. 33 emanato dalla Direzione generale per il personale militare il 9 marzo 2010, citato nelle premesse, e' cosi' modificato: «4. A parita' di merito si terra' conto, ai fini della formazione della graduatoria, della riserva di posti di cui all'art. 1, comma 3, nonche' del possesso nell'ordine di uno o piu' dei seguenti titoli di preferenza: orfani di guerra ed equiparati, figli di decorati al valor militare, di medaglia d'oro al valore dell'Arma dei carabinieri, dell'Esercito, al valor di marina, al valor aeronautico o al valor civile, figli di vittime del dovere e di militari dell'Arma dei carabinieri deceduti in servizio o per cause riconducibili all'attivita' di servizio, candidato con maggiore anzianita' di grado, maggiore anzianita' di servizio nell'Arma dei carabinieri, migliore valutazione riportata nei titoli. In caso di ulteriore parita' e' preferito l'aspirante piu' giovane di eta', ai sensi dell'art. 3, comma 7 della legge 15 maggio 1997, n. 127 come modificato dall'art. 2 della legge 16 giugno 1998, n. 191. Il concorrente che nella domanda di partecipazione al concorso ha dichiarato il possesso di titoli di preferenza deve fornire tutte le indicazioni utili a consentire all'Amministrazione di esperire con immediatezza i previsti controlli." Al comma 5 dell'art. 16 del decreto dirigenziale n. 33 del 9 marzo 2010, citato al punto 1, dopo «Direttore generale per il personale militare» e' aggiunto: «o di autorita' da lui delegata». Il presente decreto, sottoposto al controllo previsto dalla normativa vigente, sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 17 agosto 2010 Il Generale di divisione: Zappa PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 70 del 03/09/2010 Posti disponibili: 8 Occupazione: poliziotto provinciale

Provincia: Reggio Calabria Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 04/10/2010 Concorso pubblico per la copertura, a tempo pieno ed indeterminato, di otto posti di agente (istruttore) - di polizia provinciale - Categoria C - posizione economica C1. Il dirigente rende noto che e' indetto concorso pubblico per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di otto posti di agente (istruttore) di polizia provinciale, cat. C, posizione economica C1. La domanda di partecipazione dovra' essere presentata direttamente o a mezzo di raccomandata A.R. alla provincia di Reggio Calabria, piazza Italia - 89100 Reggio Calabria, entro il termine perentorio di trenta giorni dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Visione integrale del bando potra' essere presa all'indirizzo www.provincia.rc.it o all'albo pretorio dell'ente, nonche' per estratto sul BUR Calabria. COMUNE DI CICALA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 69 del 31/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: contabile Provincia: Catanzaro Titolo di studio richiesto: istituto tecnico commerciale Scadenza bando: 30/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di un posto a tempo indeterminato e pieno di istruttore contabile, categoria C, posizione economica C1. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di un posto a tempo indeterminato e pieno di istruttore contabile, categoria C, posizione economica C1. Requisiti obbligatori: titolo di studio: diploma di ragioniere e perito commerciale. Le domande dovranno pervenire all'ufficio protocollo del comune di Cicala - via Attanzio snc - 88040 Cicala (CZ) entro il trentesimo giorno dalla pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Prove d'esame: una prova scritta, una prova pratica ed una prova orale. Informazioni e copia avviso presso Ufficio segreteria del comune - telefono 0968.85294 - telefax: 0968.85282 - sito Internet: www.comune.cicala.cz.it COMUNE DI CICALA Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 69 del 31/08/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: istruttore di vigilanza Provincia: Catanzaro Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 30/09/2010 Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di un posto part-time al 50% ed indeterminato di istruttore vigilanza, categoria C, posizione economica C1. E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di un posto part-time al 50% ed indeterminato di istruttore di vigilanza, categoria C, posizione economica C1. Requisiti obbligatori: titolo di studio: diploma di istruzione superiore di secondo grado. Le domande dovranno pervenire all'ufficio protocollo del comune di Cicala - via Attanzio snc - 88040 Cicala (CZ) entro il trentesimo giorno dalla pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Prove d'esame: una prova scritta, una prova pratica ed una prova orale. Informazioni e copia avviso presso Ufficio segreteria del comune - telefono 0968.85294 - telefax: 0968.85282 - sito Internet: www.comune.cicala.cz.it COMUNE DI FIGLINE VEGLIATURO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 70 del 03/09/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: tecnico Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: architettura, ingegneria Scadenza bando: 04/10/2010 Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di un posto a tempo parziale ed indeterminato di ingegnere e/o architetto, ex VII Q.F. cat. D, posizione economica D/1, da assegnare in dotazione all'ufficio tecnico. In esecuzione della delibera di giunta comunale n. 92 dell'8 luglio 2010, e' indetta una selezione pubblica per titoli ed esami per l'assunzione a tempo part-time ed indeterminato per la copertura di un posto di ingegnere e/o architetto, categoria D, posizione economica D1, da assegnare in dotazione al servizio tecnico. Titolo di studio richiesto: diploma di laurea in ingegneria civile, edile, pianificazione territoriale, urbanistica territoriale o architettura (vecchio ordinamento e/o nuovo ordinamento con gli anni integrativi oltre il triennio). La presentazione delle domande scade alle ore 13.00 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. Copia del bando e' reperibile presso la sede del comune di Figline Vegliaturo (Cosenza), via Roma n. 23 tel. 0984/422089 e sul sito internet (http://www.comune.figlinevegliaturo.cs.it/). COMUNE DI MARANO PRINCIPATO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 71 del 07/09/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: poliziotto municipale

Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 07/10/2010 Selezione pubblica, per titoli ed esami e colloquio, per un posto di istruttore ex VI Q.F. categoria C - posizione economica C1- servizio Vigilanza, part-time a tempo indeterminato. Il responsabile dell'ufficio affari generali in esecuzione alla deliberazione di giunta comunale n. 161 del 2 agosto 2010 esecutiva ai sensi di legge e della propria determinazione settore affari generali n. 14/348 del 23 agosto 2010, rende noto, e' indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami e colloquio, per un posto di istruttore ex sesta qualifica funzionale, categoria C - posizione economica C1 - servizio vigilanza, part-time a tempo indeterminato. Per l'assunzione e la copertura del posto di cui al presente bando e' stata gia' esperita la procedura di mobilita' ai sensi dell'art. 34-bis del decreto legislativo n. 165 del 30 marzo 2001. Per ulteriori informazioni e per ritirare copia del bando e dello schema di domanda gli interessati potranno rivolgersi all'ufficio segreteria del comune di Marano Principato (tel. 0984856876). La stessa documentazione e' pubblicata ed e' disponibile sul sito internet del comune al seguente indirizzo: www.comune.maranoprincipato.cs.it. Si precisa che la domanda per l'ammissione al concorso deve essere presentata entro e non oltre trenta giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. COMUNE DI MARANO PRINCIPATO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 71 del 07/09/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: qualsiasi diploma Scadenza bando: 07/10/2010 Selezione pubblica, per titoli ed esami e colloquio, per un posto di istruttore ex VI Q.F. categoria C - posizione economica C1- servizio Tributi, part-time a tempo indeterminato. Il responsabile dell'ufficio affari generali in esecuzione alla deliberazione di giunta comunale n. 161 del 2 agosto 2010 esecutiva ai sensi di legge e della propria determinazione settore affari generali n. 13/347 del 23 agosto 2010, rende noto, e' indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami e colloquio, per un posto di istruttore ex sesta qualifica funzionale - categoria C - posizione economica C1 - servizio tributi, part-time a tempo indeterminato. Per l'assunzione e la copertura del posto di cui al presente bando e' stata gia' esperita la procedura di mobilita' ai sensi dell'art. 34-bis del decreto legislativo n. 165 del 30 marzo 2001. Per ulteriori informazioni e per ritirare copia del bando e dello schema di domanda gli interessati potranno rivolgersi all'ufficio segreteria del comune di Marano Principato (tel. 0984856876). La stessa documentazione e' pubblicata ed e' disponibile sul sito internet del comune al seguente indirizzo: www.comune.maranoprincipato.cs.it Si precisa che la domanda per l'ammissione al concorso deve essere presentata entro e non oltre trenta giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. COMUNE DI MARANO PRINCIPATO Fonte: Gazzetta Ufficiale n. 71 del 07/09/2010 Posti disponibili: 1 Occupazione: poliziotto municipale Provincia: Cosenza Titolo di studio richiesto: istituto tecnico per geometri Scadenza bando: 07/10/2010 Selezione pubblica, per titoli ed esami e colloquio, per un posto di istruttore ex VI Q.F. categoria C - posizione economica C1- servizio Vigilanza, part-time a tempo indeterminato. Il responsabile dell'ufficio affari generali in esecuzione alla deliberazione di giunta comunale n. 161 del 2 agosto 2010 esecutiva ai sensi di legge e della propria determinazione settore affari generali n. 15/349 del 23 agosto 2010, rende noto, e' indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami e colloquio, per un posto di istruttore ex sesta qualifica funzionale - categoria C - posizione economica C1 - servizio vigilanza, part-time a tempo indeterminato. Per l'assunzione e la copertura del posto di cui ai presente bando e' stata gia' esperita la procedura di mobilita' ai sensi dell'art. 34-bis del decreto legislativo n. 165 del 30 marzo 2001. Per ulteriori informazioni e per ritirare copia del bando e dello schema di domanda gli interessati potranno rivolgersi all'ufficio segreteria del comune di Marano Principato (tel. 0984856876). La stessa documentazione e' pubblicata ed e' disponibile sul sito internet del comune al seguente indirizzo: www.comune.maranoprincipato.cs.it. Si precisa che la domanda per l'ammissione al concorso deve essere presentata entro e non oltre trenta giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. ilDomani

SUPPLEMENTO AL NUMERO ODIERNO


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani 29

MUSICA Pagina a cura di Ludovico Casaburi e di indiependenza.com

High Violet, l’indie sa essere riflessivo Come si fa a suonare forte senza suonare forte? Come si fa a suonare intenso con tanta leggerezza? Come si fa ad essere malinconici, seriosi e diretti, eppure allo stesso tempo anche epici e spensierati? Queste, e molte altre domande, vi verranno spontanee quando entrerete in contatto con una delle band migliori degli anni zero, cinque signori che hanno la desolazione del Midwest americano nelle vene e il nome di una marca di sigarette: The National. Dopo tre buoni album pubblicati tra il 2001 e il 2005, è il quarto lavoro, Boxer, (2007) a destare l’attenzione della critica internazionale, che resta estasiata da questo indie rock così adulto e sofisticato. High Violet, quinta fatica datata 2010 del quintetto originario

dell’Ohio, prosegue sulla falsa riga del suo predecessore, ma ne migliora gli elementi fondamentali: le atmosfere da highway d’inverno ci sono ancora, così come la violenza quieta e lucidissima di ritmi ora schizofrenici ora più compassati. Pezzi come Anyone’s Ghost, Afraid of Everyone e soprattutto Bloodbuzz Ohio, oltre a definire in maniera cristallina il mood tipico dei National (drammatico, stiloso e riflessivo), porta la band a vette di esecuzione che solo i maestri Arcade Fire avevano in passato toccato. Menzione d’onore per la voce baritonale del cantante Matt Berninger: avete presente quei cimiteri monumentali, molto gotici e poco curati, tipici della cultura anglosassone? Ecco, come una passeggiata notturna tra pietre tombali datate 1850. Brividi.

A spasso per Las Vegas con Mr. Flowers Brandon Flowers è i Killers e i Killers sono Brandon Flowers. Per chi conosce la band di Las Vegas la recensione di Flamingo, debutto solista del loro leader, è tutta qui. Le 10 tracce del disco suonano come un diligente e appassionato riassunto di Sam’s Town e Day And Age. Il che, se non è certo un problema, fa venir voglia di chiedere a Mr. Flowers perché non abbia registrato il tutto con gli altri "assassini". Flamingo, comunque, non è un disco di b-side dei Killers, tutt’altro. Si tratta di una raccolta di canzoni - girano quasi tutte intorno all’amata Las Vegas - che

stanno in piedi da sole e che offrono più di uno spunto interessante. Ciò che forse manca è quell’esplosività che ha caratterizzato i Killers sin dallo strepitoso Hot Fuss. Il lavoro si apre con Welcome To Fabulous Las Vegas che non avrebbe sfigurato al posto di Sam’s Town sull’omonimo album: epico e potente è uno dei pezzi migliori di Flamingo che, prodotto a 6 mani da Brendan O’Brien, Daniel Lanois e Stuart Price, suona cristallino e avvolgente come gli U2 d’annata. Si prosegue con Only The Young, che sembra strappata con forza a Day And Age, e con il più che discreto anthem Hard Enough in cui Brandon divide il micro-

fono con la Jenny Lewis dei Rilo Kiley. La frenetica Jilted Lovers and Broken Hearts è invece l’unico pezzo che si può accostare ai Killers degli esordi: con tutta probabilità seguirà nei singoli Crossfire, riuscita ballata costruita su un buon ritornello. Altro pezzo degno di nota è la danzereccia Magdalena, summa della capacità compositiva del timido killer del Nevada. Ascoltare i 40 minuti di Flamingo non vi cambierà certo la vita ma se lo standard delle uscite discografiche fosse quello presentato da Flowers in questo debutto ci sarebbe di cui essere felici. Giulio Azzolini - Indiependenza.com

Le confessioni di Joni Mitchell Triste e meraviglioso, schietto e poetico, Blue è la quintessenza del cantautorato al femminile. Joni Mitchell nel 1971 mise in musica - ma soprattutto in parole - la sofferenza e la successiva catarsi desiderata prima e trovata poi grazie ad un viaggio nel Vecchio continente: la fine di un amore le diede la spinta per buttar giù canzoni che sono ferite aperte che necessitano una cura, racconti di amore e di perdita. Tanto che anche brani come All I Want , My Old Man e Carey - i più brillanti, i momenti migliori dell’album - sono comunque caratterizzati da impercettibili e bellissime tensioni vocali dettate proprio dal dolore e dalla solitudine. Allo stesso tempo, canzoni come Little Green (struggente storia di un’adozione) o come la stessa Blue (un inno alla salvezza

apparentemente composto per James Taylor) riposizionano il genere cantautorale folk-pop su nuovi standard di onestà e di apertura: Joni Mitchell si muove, all’interno del suo mondo, al di là delle leggi severe del folk acustico del tempo, verso territori più scoscesi e variegati, preparandosi alle sperimentazioni sonore che in futuro la renderanno ancora una volta protagonista. Esempio ne sia lo straordinario utilizzo della voce: Joni Mitchell sceglie di arrampicarsi dove nessun artista folk aveva mai osato prima. E perché mai avrebbe dovuto? Un’intuizione tutta al femminile, che si rivelerà determinante per l’atmosfera così disperata e nevrotica, ma anche disarmante e indifesa dell’album capolavoro dell’artista canadese, vero termine di paragone del genere nei succesivi quarant’anni.

Blue riposiziona il genere cantautorale folk-pop su nuovi standard di onestà e di apertura: Joni Mitchell si muove al di là delle leggi severe del folk acustico del tempo, verso territori più scoscesi e variegati, preparandosi alle sperimentazioni sonore del suo futuro artistico


Lunedì 20 Settembre 2010 il Domani 31

CARTELLONE Elton John e Ray Cooper al Teatro Politeama Arte • Cultura • Spettacoli • Convegni • Seminari BORGIA Intersezioni 5 Fino al 3 ottobre , presso il parco archeologico di Scolacium (Borgia, Catanzaro),eMarcaCatanzaroacura di Alberto Fiz si terrà la mostra catalogo Electa. CASTROVILLARI VI Edizione PiazzArcuri Esposizione di arte e di artigianato, si terra’ fino al 21 settembre , PiazzArcuri, manifestazione, giunta alla sesta edizione il cui obiettivo è quello di coniugare i sapori rionali all’arte ed all’artigianato. Il programma della manifestazione, prevede: oggi : animazione bambini (ludoteca giocolandia ) ore 16:00 18:30, Marina Severini - bal.moderna ore 19:00 - 20:00, Benedetto Marino e Aldo Di Vasto ore 20:30 22:00, gruppo folkloristico "I Castruviddari" ore 22:30 - 24:00; martedì 21 settembre : animazione bambini (ludoteca giocolandia) ore 16:00 18:30, Accademia "Cuba Danza" & Kledi ore 19:00 - 20:00, coro ore 20:00-21:00, Tommaso Ferrari "Riflessioni" ore 21:15 - 22:00, Raffaele Chiodi - Francesco Pellecchia ore 22.15 - 24:00. CATANZARO Presentazione avvio stagione 2010-2011 del Politeama Tutto pronto al Politeama per l’avvio della stagione 2010-2011. A parte l’opening internazionale, affidata all’irripetibileconcertodiEltonJhon e Ray Cooper (evento organizzato dalla Iacobino Team, con il fondamentale concorso della Fondazione Politeama, della Provincia di Catanzaro e della Presidenza del Consiglio Regionale), il mega cartellone prevede 24 spettacoli in abbonamento e due eccezionali fuori programma. La stagione sarà presentata ufficialmente mercoledì 22 settembre , alle ore 11, alla presenza dei massimi esponenti della Fondazione, a partire presidente on. Rosario Olivo. E’ annunciata la partecipazione del presidente della Provincia, Wanda Ferro e dell’assessore regionale alla cultura Mario Caligiuri. La campagna abbonamenti inizierà ufficialmente lunedì 27 settembre. Tre i pacchetti proposti agli abbonati: l’abbonamento generale (24 spettacoli compresi i sei concerti della rassegna La Grande Musica per il Cinema); l’abbonamento “Teatro di prosa, musicale e acrobatico” (otto spettacoli); l’abbonamento musical (cinquespettacoli).Rispettoalpassato, saranno cinque ( e non più nove) le tipologie di biglietti. I Edizione rassegna "Cinema & Libri" L’associazione culturale "Free Zone" con il patrocinio dell’assessorato al turismo presenta presso il Caffè Letterario di Catanzaro organizza 23 e 24 settembre la prima edizione della rassegna "Cinema & Libri". Si tratta di quattro proiezioni articolate in altrettanti giorni fino alla vigilia della quarta edizione della Notte Piccante che si terrà nel centro storico della città. Cerimonia Militare di avvicendamento nella Carica Il Comandante della Legione Carabinieri "Calabria" Gen. B. Marcello Mazzuca invita alla cerimonia militare di avvicendamento nella Carica, che avrà luogo nel cortile d’onore del Comando Legione Carabinieri "Calabria", oggi , alle ore 10.30, alla presenza del Generale di Corpo d’Armata Lucio Nobili, co-

mandante Interregionale Carabinieri "Culqualber". Elton John in concerto Giovedì 23 settembre , al Teatro Politeama di Catanzaro, si terrà un grande evento Elton John in concerto accompagnato da Ray Cooper. IV Edizione "La Notte Piccante" Nei giorni 24, 25 settembre , presso il Centro storico, si terrà la IV edizione "La Notte Piccante". "Scuola estiva Francesco Fiorentino" Da oggi al 23 settembre , nella sala polivalente del nostro Lieo Classico, si svolgerà il consueto seminario della scuola estiva di alta formazione "Francesco Fiorentino". Le lezioni avranno inizio alle ore 17.00 e si c oncluderanno alle ore 19.00. VIII edizione Festival d’Autunno Giorno 30 settembre al Gran Teatro "LeFontane"MarioBiondiinaugura la"SummerSession"Iltour"Spazio tempo 2010", iniziato ad ottobre dello scorso anno subito dopo l’uscita dell’album "If". CORTALE Conferenza stampa progetto Il cammino della fede Il Circolo culturale "A. Cefaly", l’amministrazione comunale di Cortale e l’istituto scolastico Cortale-Girifalco invitano alla conferenza stampa del progetto "Il cammino della fede: alla ricerca della memoria un percorso tra storia, arte e natura" giorno 25 settembre , alle ore 11.00, comune di Cortale COSENZA Presentazionerassegnacinematografica “Proiezioni d’autunno” Sarà illustrato oggi , alle ore 11.30, nel corso di una conferenza stampa , nella sala “Gullo” della Casa delle Culture, il programma della rassegna cinematografica “Proiezioni d’autunno”, che include una serie di film di Eric Rohmer, Luis Bunuel, Luchino Visconti e Alfred Hitchcock. 15^ edizione della Luzzi-Sambucina Si svolgerà domenica 26 settembre l’ottava prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna girone sud, organizzata dalla dinamica Scuderia Tebe Racing coordinata dal noto pilota localeEugenioMolinaro,Presidente del Comitato Organizzatore, con la collaborazione dell’Automobile CLUB Cosenza. Sagra dell’uva Dall’8 al 10 Ottobre si terrà a Donnici (cs) la trentesima edizione della Sagra dell’uva e del vino. CROTONE Presentazione struttura Rete Impresa Italia - Crotone Giorno 22 settembre , alle ore 11.00,pressolaCameradiCommercio di Crotone verrà presentata ufficialmente la neonata struttura interassociativa Rete Impresa Italia Crotone. ISOLA CAPO RIZZUTO Conferenza stampa progetto “Cerco Casa” Oggi,alleore10.30,siterràlaconferenza stampa presso i locali confiscati alla criminalità organizzata e affidati alla Misericordia di Isola, oggi sede della Protezione Civile della confraternita, siti in via Giordano Bruno, per illustrare il progetto, de-

nominato: ”Cerco Casa”. LAMEZIA TERME Conferenza stampa presentazione attività universitarie Oggi,alleore11.00,pressolasededi Lamezia Terme della Facoltà Universitaria di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, sita in Via Ginnasio - Palazzo Blasco (Rione Torre - Centro storico), si terrà una conferenza stampa per la presentazione e la divulgazione delle attività universitarie. Contemporary Art 2010 Kristina Kurilionok Pramantha Arte contemporary art gallery - Via San Giovanni n. 1 - I° piano. Fino al 24 settembre - apertura martedì, mercoledì, giovedì - dalle ore 18.00 alle 20.00, con ingresso gratuito. Seminario promosso da Unioncamere Calabria Sisvolgeràlunedì4ottobredalleore 9.00 alle 13.00, presso la sala conferenze di Unioncamere Calabria il seminario dal titolo “Campagna europea sulla manutenzione sicura 2010-2011 – Ambienti di lavoro sani e sicuri. Un bene per te. Un bene per l’azienda” promosso da Unioncamere Calabria – Desk Enterprise Europe Network in collaborazione con la Regione Calabria e l’Inail, punto focale nazionale per la campagna europea sulla manutenzione sicura coordinata dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro.

di promuovere, a partire dal prossimo 30 settembre , nell’Aula Magna "BeniaminoAndreatta",dovesialterneranno i leaders delle forze politiche italiane invitati a discutere del contenuto della riforma Gelmini. Il primo politico ad aver accettato l’invito è l’On. Antonio Di Pietro, Presidente diItalia dei Valori, cheparteciperà ad un convegno sul tema insieme all’On. Massimo Donadi, Capogruppo dello stesso partito alla Camera dei Deputati

anche con le altre diocesi.

ROSSANO "Festa 900 anni da nascita" Fino al 5 ottobre 2010 si terrà il novenario per promuovere sempre più la figura di San Nilo, in comunione

VIBO VALENTIA Modà tour in concerto Domenica 3 ottobre , alle ore 21.30, si terrà il concerto dei Modà. Ingresso gratuito

SAN DONATO DI NINEA Festa d’autunno Nei giorni 5, 6 e 7 novembre , a San Donato di Ninea (Cs) si terrà la Festa d’Autunno (Sagra delle Castagne) una delle più rinomate e conosciute sia in calabria che fuoti dai confini. Si svolge nel centro storico con la riapertura dei vecchi locali da adibire a mostra e vendita di artigianato e gastronomia locale.

Elton John e Ray Cooper - Catanzaro 23 settembre

NOCERA TERINESE Zona Briganti in concerto Sabato 25 settembre , alle ore 22.00, si terrà il concerto dei Zona Briganti PETRONA’ Inaugurazione del “Parco delle Cicogne” Oggi , alle 10.30, il Parco Nazionale della Sila e l’amministrazione comunale di Petronà inaugureranno il “Parco delle Cicogne” all’interno dell’oasi faunistica “Manulata”, a Petronà.

"La Notte Piccante" - Catanzaro 24-25 settembre

REGGIO CALABRIA Presentazione nuovo bando pubblico di impianti fotovoltaici Oggi , alle ore 11.00, presso la sala Biblioteca della Provincia, l’assessoreprovincialeall’ambienteGiuseppe Neri presenterà il nuovo bando pubblico per la realizzazione di impianti fotovoltaici fino a 20 KW. Incontro con la stampa di Candeloro Imbalzano Martedi 21 settembre , alle ore 10.30, presso i locali del Museum Center di Via Vittorio Veneto, il consigliereregionaledellalista"Scopelliti presidente", Candeloro Imbalzano, terrà un incontro con la stampa per illustrare i contenuti del Piano regionale per il lavoro e l’occupazione, recentemente approvato dalla Giunta regionale. All’incontro parteciperà anche il direttore generale dell’assessorato regionale al lavoro, alle politiche sociali ed alla formazione, avv. Bruno Calvetta. RENDE Università Focus sulla Riforma Gelmini Una serie di incontri, con i responsabili nazionali dei partiti, dedicati alla riforma universitaria in discussione in Parlamento.E’ l’iniziativa che il Rettore dell’Università della Calabria,Prof.GiovanniLatorre,hadeciso

Zona Briganti - Nocera Terinese 25 settembre

Modà - Vibo Valentia 3 ottobre



il domani