Page 1

 

      ’  !% #    

      “     ” ! #    



  “  

   ”     !% #



  ì         )°  * °   è        

        

 

                                      

! " 

          #$  %         !&  #

'             

$   ’ 

 

      '                          

       !"  #

    ’      ò       

   '      ' 

         !"  #

    ’    &                     

       !"  #

         ( ’è )    *     "      "   

+,   “" - ”. !(  #

 

   

        

         

 

 

ì è     

 

                       è 



'     

      

     

          !       

    

è   "             !"  #

     à                                                               

  à     

   

     

             ’ 

                     








     

 

’       È            ù        !" ! !   '#      $% &(  $  $ $ )*+ !, -  $    $     $ $     . /  $  $!     01/ $  $    È     2$ $  3 ! ! $$  ù  à     !"    $    

    Ì 

  



    

          

 

       ' 

  

 # “2” $ $  $ 4$   5   5   " ’-à

“!" # $  

 %    

    %       ”    

“ ò  ”      

             

   

 «.     ,     #é 

     »

     2  !       à      

’

             )

% " 3  0  & "  

’  ’è          #    ò  #é     #     " #      4

  #        ì                 

        

  5    

)

  $ 

    à"                   

 

#  #  6    + à           

       #  ò

’  

’   0  +     3  "     #   #            !    ’

     

&

“      ”  3    

4   à "5    2  .

      "

 % 

      

 

’  7  «.  à  "    à/    

 8  # 

à   

         » #     .   

   #        #       8       

  ) 

(         9        0  # % "          )      2  %#’    / «     

 3     # 

 )  (  : , è          »

   ) % " «

         #       ’  à»% "  #     

 à «           #     2  %  # "  

    

    à 

 

 à       

’    »  2     3

   /     è 

   

  )    

    7          ;         è 

   

   )   )            ’    ù   *   3’       

’ <    )    

    

           1  " 

  #    

  à          ) #è                 

’         "      $     /    -  $         #             

        ’9  à        3’%         ’   

 

     

  +

      

       '    '

    .   «.  à              " "    /   "                  à  0 

    1     

                     

 ,   '         "    à    '     ì  ì          » % 

          

 

**   3 #   %  ’  # #         

   à     3    è 

   "    #   ù 



            ’  ===

  

         

   



  

     

            

               à              ! "

è 

      

"   

' < "     1  .                 " «       #      #                » 



À 2    8

 #    "                

       "     2   

’ <   

  

# 

          )           

        "     #     #     

   

  



À 3 )   8  è  "      

 8

  '    

       

           $  

 

 )           !  % 3             0  

  



À 8      &  %      ’"  0      0

         

’

 

           

          " 4     5    16                  

   



À !   

          *         "             

’    «    

   à         " » 3 " 

  !    

    

     '         #    =  "          

     " 

’                              )  

     "       %            à   

        à      à    

’    

    &  !    *     "      '      ( 

      "   +   , 

          #    

  $    

!          

    




   

Ì 

  





    

 !   " 

   # $ 

   

  

               ’       “   è    ”

            ’   !

            #         

   ( $                '#

 '            

   '$       à '#           '               ’         

ò 

  

              )“* à     ”  à   +  

 ’   ,   $           

 ’$  

“     ” . ’è         /       

        "     à          ù  $  ’#          è  !   

       «          ’                  ,          

»   

 È                                               ò ù        è                                         

           

                        

     !         è        ’   

è                             «"       »     ’# 

            ’ 

      è           «     è        

 è     ’   '  è $   %          &            è      » 

’

 



 " #   $  %   #     !

“    

     ”

  «   01              

      #   234   »  .   è   '5        «"  ù         



  ’    

 $    ’6      

              à

      »             ò                        ù             

            "             

   7                    $   

         ’è   

    




 

    Ì 

  



              

 ò                  

   «   »

    

      

ò    /    /           ')    #          #   +  +  

     0                 %  (      '      12 ##             3       “ #  ”      %  0 

      

      à   #    ò '$  è    «           »    ##  «       » $    /   . 4                     

         "      



    ò



             

               

         

 

    

                  #        ' "  5       /#   6" 78      #              'è     à' & 

  '      /#  è     

      

  "       

##             è        « 

    '$                                "       

      

  » &   '    "        :    è                              «        

 »     ##    «        » 



  è          "  "       

                         $    

 

 # #   “      ”           

    # 

     9-1- $   è                      #      # 

 à  5              8        ù          

   



       $       ’        

    ’           

##  3             à                    #

     

     

   

 .   9--)         ’                 

             

 #                 ì       #  $" è



 à   ò    

    

        $

   &                      

                

! 

Ù $     # :4  

2 2 35 24 

  # $    ’   “%$ &”'   ( % “  ) ”' ’*     % % “! $ $ %”  ++ 'è +    +  -* . / 000 01  

                                         à      

   à       '     

     ì      

 ’ 

        à             !         ’ ’                 

“ 

è    ù  ”  "   “ ”      ! "     

          ! "   *  (    $ «         ++'    + » ! " .+   6 !1 è   788  è   6  +-   #$  %'  (       + +ù  “#% ”'    79:   ’   $ -  ’  ’    

              '(            92                   

       

    /  .

 +   

                 3  ù

        ;  7   # #      # “" #” "    .    *--    

   

               "         è   "# $      “% & ”      “  # ” '(   #  )* ## 

 

  

           $    #  # +    +    #   “           è  "              ”   

       &                            

 

    #      $!     ,-      .         

   

   

         .      +             à

     #     

 






    Ì 

  

*$-

$ $ .+$ , /$" $ 0  1 $" $  2 $"3 

         

 !"" #$

 $

 

% &%

–% %%



' ""$ (&

) %

              &  ’

    

  "!    

   " "  

      

’ ’  è 

    #    à   

       

   5 

    "+ *  "#!*    

  

   

,           6   ù     

   ’ 0 #*2      +  "#    +#*      

     "    

   

* + , %&%

  



  

  &( 

 )         

      

 

' "*      ++*  ,     - ,       *    è 

 .     .        

     à 

  

 à 

 

à          ù

     

 à      

          

   

  

          

     

 

       à      à ' 

     

         

          

    

   !  



 

  "" "# $'

    

4  .  + $"      

       " " "    

          

      

    è        

  %       !%+ /  01#   2    $       

 ! /  01 *2     

       

     '

“4 $ 5$$ + '

  ,  7 , $  5 $" -  0"+ .

 $ , $

. + $ 58$ . 7 

+ à "" 5 "  .# , ,$ $  ,""$ .+ "$ 9$ 5 ,

-   5 $ %%  "

, + , $-" ”           

       

 «7  ,      

   4  4

 3    

  3

   '   

 

   à   " 8 '    è '  '     à   

 $   

          

    

          

         3    à   

 » 9      6      5             0    

à    ì2 «  

     4               è  »       

         

 à '  %              "    )   " ) . 



   

     

    ,      

  

      

  +*     

   %      +  é  *     

  + » 3    «     

    

 

  

 » $  



    

 &    

      "       

  “4         

     

  à ” 








 

 

    

            ! "  #"  $" " "    %& '" ( è &à    &   ! )) 

    Ì 

  



               

“      ”     à  



 

“     

   ”

           è  

à  

        “    ”           !   "   è     

 # "$!  %   "    &   à  ' (( è    

   "     ) %    "       *"       '         è     # '  

    

"   ù   ’  "  + “$  ,     ”) -

 

    "        "       

     

     ( ) «.     “    ”   "        /    "



 0 "  "$

        

 ’ * + ,& -  # '(.  "  $   / 

  & 

     / ) 0  ò     '      (    "   /    »   1  .    2 ,&     "    "     ) «-   



 0  

à  

       

“( ”     

   ) 3 "  /      » /   )    à  "     /

  4  $)$)  



 0 &/ 

 

   "    + «- 

       ' "        ) .         (   

      à  "    »)    

«5 (   /        3 /    '      

/ è      

     ») 3  

6  #/   / ' /    ì 7  ( à  78   !   “6   ”)     “  /,”   / è    !     & '  à ' 

  

     

( ) 6    /

à    

  '   à     '       ( ( ) 9    '   

/   #/

 / (( + «È  ( "      è   "       "    »)  






    Ă&#x152; 

  

                     

             

3KAE >H=LE ?=JJELE @E %    

    â&#x20AC;&#x153;        â&#x20AC;?    !       " !  #  $% &    ò '  !   è â&#x20AC;&#x153;(%&â&#x20AC;?       '           % )Ă   'ĂŠ  !  è              â&#x20AC;&#x2122;   *  $ % +    !   *  *!            ,° â&#x20AC;&#x153;-./ â&#x20AC;?      '       % 0'      0  1 / - 2  0/  0'  3! .      *  ' '    â&#x20AC;&#x2122;    !     !      '  !      !    *  % ÂŤ"     $ !     

    *     'ĂŠ      '     Âť '    4  4' 

 % -*   *     '! Âť%     ! &    !    â&#x20AC;&#x2122; % (6    '       !     <      '        -   â&#x20AC;&#x153; - '      $         â&#x20AC;?      !  5 (6  â&#x20AC;&#x153;4!     -* . â&#x20AC;?     * ! ; - $  !     ". !      Ăš   % 4 Ăš '  !   è    % $    è     7     -  9-=  ;6   0 !    1  2    ;6: è        $   â&#x20AC;&#x153;( 2   â&#x20AC;? â&#x20AC;&#x153;1' â&#x20AC;?  è         1 / - ( = !   46  -/>% ÂŤ5   '       !  '    %      * !      !   "  # 

   è       !      !"# $

% & Âť '  !   ÂŤ                                 !    

       .    '         

           #   *      !          "                        *!                  

   $   %  

Âť%                 

 %       -5(6 â&#x20AC;&#x153;4. 7 8  -â&#x20AC;?          !   â&#x20AC;&#x153;  !  â&#x20AC;? 9   !  : '  ÂŤ !             

%

   

                                      

               

Il nuovo negozio a Sestri Ponente

Morgana, prodotti di qualitĂ offerti a prezzi competitivi Eâ&#x20AC;&#x2122; un marchio giovane, del tutto genovese che ďŹ n da subito grazie alle sue caratteristiche ha avuto grande successo non solo in Italia (dove conta piĂš di dieci punti vendita), ma anche in giro per lâ&#x20AC;&#x2122;Europa. Da pochissimo tempo Morgana, marchio di produzione di prodotti per le unghie, ha deciso di aprire un nuovo negozio proprio in â&#x20AC;&#x153;casaâ&#x20AC;?, e piĂš precisamente a Sestri Ponente in via Corradi. I PUNTI DI FORZA DEL NEGOZIO Il punto di Sestri Ponente non sarĂ  un semplice negozio, ma un luogo con diverse attivitĂ . Alla base di tutto ci sarĂ  la vendita di nostri prodotti per la ricostruzioni delle unghie. Non mancano poi corsi: attualmente sono disponibili corsi di ricostruzioni unghie e Nail Art, sia base che avanzati, poi successivamente inizieranno corsi di trucco in generale e trucco semipermanente; questi corsi possono essere a gruppi o personalizzati, in base alle diverse esigenze. Altro aspetto del negozio è che si occupa ďŹ sicamente di ricostruzione delle unghie delle clienti: allungamento con gel, ritocco mensile. Per restare comunque al passo con il mercato, si occupa anche di smalto semipermanente, una nuova tendenza: una sorta di smalto, sempre prodotto da Morgana, che dopo averlo

applicato ha una durata di circa cinque settimane. InďŹ ne, come se non fosse giĂ abbastanza, il punto vendita di Sestri Ponente si occupa anche di trattamenti estetici in generale: trattamenti viso, massaggi, cerette, insomma tutto tranne il solarium. CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI Alta qualitĂ  e prezzi competitivi. Sono queste le due caratteristiche principali dei prodotti del marchio Morgana, prodotti esclusivamente Italiani. Morgana, nata a Genova, è presente sul mercato da circa due anni e mezzo, azienda tutto sommato giovane rispetto ad altre realtĂ  internazionali. Il punto di forza che ha fatto crescere questa realtĂ  in pochissimo tempo è quello di mettere al centro di ogni cosa la persona, una parte integrante dellâ&#x20AC;&#x2122;azienda. Nata da zero, lâ&#x20AC;&#x2122;obiettivo è stato quello di cambiare quello che non piaceva e in poco tempo lâ&#x20AC;&#x2122;obiettivo è stato raggiunto. Fin da subito la ditta si è avvalsa di insegnanti di un certo livello come Denise Ariorri che hanno permesso di fare subito passi da giganti sul mercato. Insomma, Morgana è conosciuta a livello europeo per la serietĂ  e per il rapporto qualitĂ  prezzo davvero imbattibile dei suoi tantissimi prodotti per le unghie.

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A CURA DI PUBLIRAMA




   

    Ì 

  

      +     0     1  

 è                  ì   ì   !   "            " ! #         $%&'$((()  "* +   !  , -.(, ((-%/  )   ! ()*+ )*,)

 "!    *  #! &  *  0  1 # $%! -  *  0  1 # $% &' ! &  !  01 %! * %   !  , -.( ) (/ &2$&-$.3$(( (  %  4" 5!! , $% ) ($ %(3$-$/6$((

&$.. /À #   +    6, $(-$-     ) ($)./%6/3%(   * 78 !   )

("" à  ! &$. *)() -&) )##   $-, -/-$-    ) (-()%.66$%((-()%.66$(/ 9 (-()%.66$-/  * 78 )  ("" à  % ! 3(4) -*     5    -'., $(-$-    ) ($)$2(/-(2&,  * 78:  )

      

               1 

 23              ##    * *          “  ”     

   

          4       

    è            

        23                 “  ”    

     

  '        à                                 !"  "         "   #  

   ’ #       $       " #  "       #       

      #    "    !!  #              #     

 #  à"        

  ! #    à    

!  ’      !       #

 

 à

             

   ù         1       6   ’4                            

              *

     ò     ì                         

     2

                                               “    ”         à   é             5 *              5     

     ù            “.  à”        à  5 /    '           

   

    %       "                  

            '   

   '        

          

   è 

 

       '   

  ò              à                         ù          ò      



            5

 

  

 “ ”

           

               

     

        

   

  7%%8           9      :8 

         :$ è      +%%,     à      è 

            ; !

         +%$            é    ")% 3         

          

   <         = 

                         

  

   à       “   ”    )%,

 

          +%$ 2        

      

ù 

              1 9 1                    à  ù          

    ù                    >         /

    .        

    “4   ù”  ?         ù è              

    

                                   

       !  !      ""  #            $      Ù  #    #    "  $ À     

    

     

,

 

      ' è                 

    !" #               $%         '

     &  è   

        (  '                           $) 

  

        *    à 

  è              

     +)%             ) )                        ")         +%,    

  

        "     !   " è   

   

6

               - '  ù  

  '  à    è        .                 

         

   é             -                  !%         *           

  '

                    )%    /  

              

   à     0

UN HALLOWEEN DA BRIVIDO A MAGICLAND, IL PARCO DIVERTIMENTI

  TUTTO. COSA STAI AD ESEMPIO, RECENLA TUA DOMANDA SENDO RAGGIUNGE ORA ? UN BUON 60%, IN QUANTO ESPRIME LA TUA OTTUSAGGINE. ONESTO.



 



"     0)"!) -2/'$((.1*    *  0 ! /+-$4 -* ,   !  -.(,   +    $, $(-/( !!   5 " 01 4$-+,% !" #  !    77!  8 ;) 

&

   

 

     

("" à %! 2-. ) -*

  

OK, BEH...

TUTTAVIA IL TUO ALITO E’ UN’ INSUFFICIENZA PIENA.

CHIEDO SCUSA, STAVO GIOCANDO NEL VIALETTO A

CIBO-NONCIBO.

MAAA CONDOTTA DISGUSTOSA: POLLICE BENE. AMMISSIONE VERSO. DI COLPA: 4 SU 5.

MI LIMITERO’ SANTO A TENERE CIELO, LA BOCCA PUNTEGGIO CHIUSA. PERFETTO ! BEN FATTO, PERDENTE !

DI ROMA-VALMONTONE. PER TUTTI I WEEKEND DEL MESE FINO AL 4 NOVEMBRE, GLI OSPITI DEL PARCO SI AVVENTURERANNO TRA ZUCCHE GIGANTI E COVONI DI FIENO ALLA SCOPERTA DELLE TANTE “MOSTRUOSE” SORPRESE IN PROGRAMMA. STRADE INFESTATE DA STREGHE E VAMPIRI, RAGNI E PIPISTRELLI E PERSONAGGI DEI PRINCIPALI FILM HORROR CHE APPARIRANNO ALL’IMPROVVISO, SBUCANDO DA OGNI ANGOLO PER REGALARE EMOZIONI DAVVERO DA BRIVIDO. OLTRE AL BRIVIDO ZUCCHE DA RECORD! MAGICLAND OSPITERÀ INFATTI LA ZUCCA CAMPIONE D’ITALIA: BEN 676 KG!

Per info www.magicland.it


SPECIALE CASA

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA REALIZZATA DA: PUBLIRAMA (GE)

Arredi a prova di freddo per la casa di montagna S

e avete deciso di acquistare una casa, uno chalet o una baita in montagna, o volete rinnovare l’arredamento di quella che già possedete, seguendo i consigli giusti riuscirete ad avere una casa non solo esteticamente piacevole, ma anche a prova di freddo. Probabilmente il legno sarà già il materiale prevalentemente usato nella costruzione, anche per pareti e parquet, ma il calore che dona questo materiale così “vivo” non basta mai, quindi non abbiate paura di esagerare ed acquistate senza remore tutti i mobili ed i complementi d’arredo di gusto rustico che trovate nei classici mercatini: dai tavoli alle credenze abbinate, dai bauli alle cassapanche, fino ai piccoli oggetti, come quelli per la cucina. Potreste concedervi anche qualche suppellettile tirolese da mettere sul bordo dell’immancabile caminetto, magari di legno antico recuperato e restaurato prima di decorarlo; oppure, per la cucina

in particolare, qualche oggetto in rame, un metallo intramontabile per il fascino che emana. Come colori per i tessuti, usate solo quelli vivaci, soprattutto il rosso fuoco e mischiateli con dettagli in oro ed argento, che impreziosendo tutto quello che toccano faranno effetto contrasto con l’animo rustico di base: tende, divani, tappeti, cuscini e tovaglie in diverse tonalità di questi colori riscalderanno subito l’ambiente. Il divano è un pezzo fondamentale: in montagna deve avere forme pa r ticola rmente morbide ed accoglienti; l’ideale per decorare le pareti, poi, sono gli arazzi, oppure le cornici e gli intarsi tipici della lavorazione boiserie, soprattutto se avete un bel dipinto a tema da incastonare tra i pannelli. Ed infine non dimenticate di riempire la casa di candele e diffusori per incensi: la luce soffusa e il fuoco, insieme a delicati profumi, daranno un tocco in più alle vostre serate di ritorno dalle passeggiate o dallo sci.

come arredare un monolocale Se il monolocale è la propria abitazione principale, prima di arredarlo bisogna sicuramente riflettere bene sulle proprie priorità: non è detto però che sia necessario rinunciare a qualcosa, con i giusti accorgimenti si può creare un ambiente molto confortevole. Oltre al bagno, ci saranno due zone principali: l’angolo dove si cucina e si mangia e quello dove si dorme e si fa salotto; per ricavare anche un piccolo ingresso, potreste poi realizzare un controsoffitto con dei faretti incassati, che con un attaccapanni, una mensola ed uno specchio a parete creeranno un mini-ambiente separato ma accogliente;

meglio ancora se riusciamo a posizionare l’angolo cottura in modo che non si veda come prima cosa, entrando in casa. Per quanto riguarda la zona notte, come soluzioni salva spazio si può scegliere tra il letto a soppalco, che lascia libera per un divano o un piccolo studio la parte sottostante, ed un letto a scomparsa, con un armadio a ponte intorno, che di giorno diventa divano. Ovunque potete, sfruttate ogni centimetro attaccando mensole colorate, che permettono di tenere sempre ogni cosa al suo posto ed arredano nello stesso tempo; cercate di acquistare complementi d’arredo che, posizionati nel modo giusto, possano assolvere a più di una funzione, ad esempio un tavolino che farà da comodino per la notte e

appoggio per il divano di giorno, oppure una lampada da terra che fa anche da luce per leggere prima di addormentarsi sul letto sopraelevato. La televisione potreste attaccarla alla parete, come un quadro; per il guardaroba, sfruttate lo spazio più in altezza che in larghezza e preferitelo con ante scorrevoli; il tavolo deve essere allungabile o a ribalta (potete usarlo anche come divisorio) e le sedie rigorosamente pieghevoli, ce ne sono di molto simpatiche, sia nei materiali che nei colori. In cucina, infine, potete risparmiare spazio acquistando quei forni che funzionano perfettamente sia come microonde sia come forno classico, una lavastoviglie da quattro coperti ed una lavatrice con carica dall’alto.






 

    Ì 

  

      

                     ! 

“ ’ 

    ” 

 ’            “’                 ”      

$ !

     

 »           « ’          ’ 

     »    

        ì% «&  

     $$               » ' à      ’     è  

  “   ”              à       

 «(

  

   à    

     

       

 à ' $$ 

       $   

 »                «    

  

       ’è      ! "#    $    # %  ! "# & ! % & ' (  () *$   $  +  ,(  &    #   - (.# .  /  ( ,(  0     ( è $  ù " #    

  ( $ ’è       .  ,  è       

       

è      

 /20    

      .    à   

     $   

     

  $   

    (à     è       $                 .     

       

 7  

      

   ù  (  = 

 «   è         

      

     ’   ’è     

      

         » 

       

          

’        

     ’

      !" «#$ $$  

       ’               $$ 

     $  

 à»              «

   

       

          

$        

        

            ’   

      $  .  

       

   )  

  *     

 » ' % +  ,

  è $$  

  

  8   <

      $  #      

       

          50 /         $    50 >                       ’   (  = 87 < =   

% «È    

              

      

        

 »    ’è    7    $    $       #    

  ,  /  4       $" 

"  #   

  

 -  -       .      ‘/0 ‘10 è   

$ ’ à  12        30



 

 4        +    5!0   "  à  

      +

  . 

 " '  #   531" 

%   %  

            %  $ 1" #  2à     ,$&    3(4& $    5 -#  " 6 è # %    ,$  '#  $   (  %   #    ,$& 2  $#  «  " 2   '  2  $ (  (   % è  $  $#  .»& "     

         

    

 7     8   .9 : ;   è  ’

               +        (     

         %          

    +             

      - ì  

        

         

   “2°   ” (        “<  < ” 8   ’è  .9 : 7  + 

     

=    “   $   $ ”       

 7  ". 

     “    è  ”                                  

                      à         !  "   


SPECIALE ECONOMIA DOMESTICA

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA REALIZZATA DA: PUBLIRAMA (GE)

Tutto sulla manutenzione dei tappeti della propria casa L

i abbiamo tirati di nuovo fuori da poco, dopo l’estate, e già sembrano dei campi di battaglia: ma come si fa a tenere in ordine i tappeti senza che si rovinino? Sicuramente, la prima distinzione da fare riguarda il tipo di tessuto: se si è macchiato e il tappeto è davvero prezioso, una pulizia professionale è sempre la soluzione migliore. Ciò premesso, un bel tappeto persiano merita un po’ di accortezza: per esempio, se ci camminate spesso sopra, o in caso ci poggino dei mobili, ogni due o tre mesi andrebbe ruotato; la scopa di saggina va passata spesso ed ogni due settimane bisogna fargli prendere aria, per scongiurare l’assalto delle tarme; per lo stesso motivo, prima di partire per le vacanze, i tappeti vanno arrotolati con della canfora nella carta di giornale e tenuti sempre lontano da umidità e fonti di calore. Dopo aver eliminato la polvere con un battitappeto, da usare sul rovescio, pulitelo a mano (per carità, evitate la lavatrice!) con shampoo neutro, acqua tiepida ed un cucchiaino di aceto bianco, che serve a fissare i colori; per sicurezza, provate prima a passare un panno umido di cotone bianco sui colori più accesi: deve restare immacolato. Quando si compie quest’operazione il tappeto deve essere steso su di un piano e poi spazzolato nei due sensi; mai lasciarlo asciugare alla luce diretta del Sole. Nemmeno un tappeto in lana “economico” va immerso in acqua, perché si infeltrirebbe, però si può spolverare con la macchina a spazzole rotanti e lavare a secco, posizionando dietro alla macchia della carta assorbente, che servirà anche per tamponarla alla fine; prima di spruzzare il detergente, inoltre, per un miglior risultato passare sulla macchia un tampone d’acqua gasata: va bene fredda nella maggior parte dei casi, come per macchie di sangue, uova, cioccolato, ma per altri tipi di sporco potrebbe essere meglio sostituirla con alcol (per l’erba, per esempio), ghiaccio (per il chewingum), trielina (per la colla) e così via. Se infine il tappeto è in fibra sintetica, spazzolatelo a volontà e usate tutta l’acqua che volete: resisterà.

quando andiamo a fare la spesa, evitiamo le buste di plastica: meglio utilizzare sempre i sacchetti di carta Quando facciamo la spesa, siamo abituati a metterla nei classici sacchetti in plastica monouso, che sicuramente fanno bene il loro lavoro, ma sono anche estremamente dannosi per l’ambiente: non solo, infatti, la plastica viene prodotta a partire dal petrolio, contribuendo fortemente all’emissione di anidride carbonica nell’aria, ma l’inquinamento marino è aggravato dal consumo “usa e getta” ed il volume di rifiuto non biodegradabile che si crea ogni anno è davvero enorme (4 miliardi di pezzi per un totale di 300.000 tonnellate all’anno in Italia). Basta guardare qualche numero, per capire l’entità del danno: ogni 40kg di plastica non utilizzata equivale a 100kg di petrolio risparmiato e un sacchetto in questo materiale impiega circa 400 anni a

sparire dall’ambiente. Per questo, dal 2011 per legge le buste di plastica andranno via via sostituite, in tutti gli esercizi commerciali, con quelle in materiali riciclabili attraverso il compostaggio o la biodegradazione. Ci conviene, quindi, familiarizzare da subito agli shoppers in carta (meglio ancora se riciclata, ne troverete eventualmente indicazione) o mater-bi, un derivato dell’amido di mais misto ad oli vegetali, dando magari preferenza ai numerosi negozi e supermercati che hanno deciso di anticipare la legge, oppure abituandoci ad uscire da casa con una sportina in tessuto (cotone, canapa, juta), pratica e di sicuro più bella a vedersi ; quando ci rechiamo al supermercato possiamo anche portare in auto dei comodi scatoloni in cartone

ripiegabili. Con mezzo chilo di mais ed un chilo di olio di girasole, si producono cento buste di media dimensione in mater-bi al costo di 8 centesimi circa, che è un costo un po’ superiore a quello del vecchio polietilene ma che si abbasserà certamente a seguito della maggior richiesta da parte del mercato; i costi di smaltimento del rifiuto umido sono inoltre di tre volte inferiori a quelli del secco. La tecnologia produttiva dovrà anche migliorarsi per superare il problema di uno spessore maggiore necessario a compensare una minor resistenza che alcuni potrebbero lamentare e per sfruttare meglio altri prodotti agricoli adatti allo scopo, come pomodori e patate, ma già adesso noi per primi possiamo fare la differenza.




   

Ì 

  

GENOVA AMBROSIANO

Taken: la vendetta 16.2018.25-20.30-22.35

SAN SIRO

via Buffa 1 - tel.0106136138

CITY

L’intervallo 21.30

vico Carmagnola 9 tel.0108690073

SIVORI

CLUB AMICI DEL CINEMA

Reality 15.30-17.50-20.1022.30 È stato il figlio 16.00-18.0020.30-22.30

Riposo

AMERICA via Cristoforo Colombo 11 tel.0105959146

On the road 15.45-18.0020.15-22.30 Ted 15.45-18.00-20.15-22.30 ARISTON vico San Matteo 16r tel.0102473549

Un sapore di ruggine e ossa 15.30-17.50-20.10-22.30 Tutti i santi giorni 16.0018.00-20.20-22.30 CINECLUB FRITZ LANG via Acquarone 64 R tel.010219768

Monsieur Lazhar 16.00-18.1020.20-22.30 Il rosso e il blu 16.00-18.0020.30-22.30 via C. Rolando 15 - tel.010413838

Chiusura estiva CORALLO

via Innocenzo IV 13r tel.010586419

Killer Joe 16.00-18.10-20.2022.30 Un giorno speciale 16.0018.00-20.30-22.30

Chiusura estiva

EDEN

CINEMA CAPPUCCINI

via Pavia località Pegli 4 tel.0106981200

p.zza dei Cappuccini 1 tel.010880069

Gli equilibristi 21.15 CINEMA TEATRO SAN PIETRO piazza Frassinetti 10 tel.0103728602

Bella addormentata 16.3021.15 CINEMA VERDI piazza Oriani 7 - tel.0106148366

L’era glaciale 4 15.00-19.00 Ted 17.00-21.00 CINEPLEX PORTO ANTICO

area Porto Antico - Magazzini del Cotone 1 - tel.892 111

Ted 15.45-18.05-20.25-22.45 L’era glaciale 4 3D 17.0019.20-21.40 Tutti i santi giorni 15.4518.05-20.25-22.45 Ribelle - The Brave 16.10 Iron Sky 18.25-20.35-22.45 ParaNorman 3D 16.10-18.2020.30-22.40 Total recall - Atto di forza 16.10-18.45-22.30 Step Up 4 3D 16.00-18.1520.30-22.45 L’era glaciale 4 15.45-18.0020.15-22.30 On the road 16.00-18.4021.20

Chiuso

INSTABILE via Antonio Cecchi 7 tel.010592625

Riposo

NICKELODEON via della Consolazione 1 tel.010589640

Riposo

NUOVO CINEMA PALMARO via Prà 164 - tel.0106121762

Riposo

ODEON corso Buenos Aires 83 tel.0103628298

L’era glaciale 4 15.30-17.3020.00-22.00 Total recall - Atto di forza 15.30-17.50-20.10 -22.30 OLIMPIA via XX Settembre 274r tel.010581415

Riposo RITZ

piazza Giacomo Leopardi 5r tel.010314141

Reality 15.45-18.00-21.00

via Plebana località Nervi 15r tel.0103202564

salita Santa Caterina 12 tel.0105532054

UCI CINEMAS FIUMARA via Pieragostini località Sampierdarena - tel.892960

Ted 16.50-19.30-22.10 ParaNorman 3D 17.30-20.0022.30 Iron Sky 17.30-20.00-22.30 Total recall - Atto di forza 19.30-22.10 Ribelle - The Brave 17.00 Killer Joe 17.30-19.50-22.20 On the road 17.15-20.0022.45 L’era glaciale 4 20.00-22.30 Total recall - Atto di forza 17.00 L’era glaciale 4 17.00 Total recall - Atto di forza 20.00-22.45 Taken: la vendetta 17.0020.00-22.20 Madagascar 3 17.15 Un sapore di ruggine e ossa 19.45 Magic Mike 22.40 Ted 17.30-20.10-22.45 L’era glaciale 4 3D 17.3020.00 Resident Evil: Retribution 3D 22.40 Step Up 4 3D 17.00-20.0022.30 Tutti i santi giorni 17.1019.50-22.20 ARENZANO NUOVO CINEMA ITALIA Total recall - Atto di forza 21.15 Un sapore di ruggine e ossa 21.15 BOGLIASCO PARADISO largo Skrjabin 1 - tel.0103474251

Ribelle - The Brave 21.00




  



RAIUNO

RAIDUE

    Ì 

  

RAITRE

CANALE 5

6.30 Tg 1 Notiziario 6.45 Unomattina Attualità 12.00 La prova del cuoco 13.30 Telegiornale Notiziario 14.00 Tg 1 Economia Attualità 14.10 Verdetto finale Attualità 15.15 La vita in diretta 18.50 Calcio: Armenia-Italia 23.30 Tg1 60 Secondi

14.00 Pechino Express Reality 14.05 Parliamone in famiglia 16.15 La signora del West TF 17.00 Dance - La forza della

23.25 L’ultima parola Attualità

13.10 La strada per la felicità SO 15.10 La casa nella prateria TF 15.50 Cose dell’altro Geo 17.40 Geo & Geo 20.00 Blob Videoframmenti 20.15 Un posto al sole SO 23.00 Amore criminale

21.10 Varietà: TALE E QUALE SHOW. I personaggi dello spettacolo trasformati in famose icone musicali continuano a sfidarsi. Conduce Carlo Conti

21.05 Documentari: VOYAGER. Roberto Giacobbo entra di notte nella cattedrale di Chartres, alla scoperta di dettagli sorprendenti che le guide turistiche non raccontano

20.50 Sport: UNDER 21: ITALIA-SVEZIA. Si gioca a Pescara l’andata della sfida con la Svezia dell‘Italia Under 21 di Mangia valevole per la qualificazione ai campionati europei 2013

LA7

passione Telefilm 18.45 Cold Case Telefilm 19.35 Squadra speciale Cobra

11 Telefilm

12.45 Le storie - Diario Italia-

no Attualità

MTV

9.55 Coffee Break Attualità 11.00 L’aria che tira Attualità 12.20 Ti ci porto io... in cucina

con Vissani 12.30 I menù di Benedetta 14.05 Cristina Parodi Live 15.55 Commissario Cordier

Film-tv 17.55 L’ispettore Barnaby Film-tv 20.30 Otto e Mezzo Attualità 21.10 Commissario Cordier 23.10 Un capo in incognito 24.00 Omnibus notte Attualità

17.30 Teen Mom Varietà 18.20 Ginnaste Vite Parallele

Varietà 19.20 Calciatori - Giovani Speranze Varietà 20.10 Scrubs Sitcom 21.00 Ginnaste Vite Parallele Varietà 21.50 Calciatori - Giovani Speranze Varietà 22.40 Non cresce l’erba 23.40 Girls Fiction 0.20 Skins Telefilm

assistenza clienti

11.00 Forum Attualità 13.40 Beautiful Soap Opera 14.10 CentoVetrine SO 14.45 Uomini e donne 16.20 Pomeriggio cinque 18.50 Avanti un altro! Game

show 20.40 Striscia la notizia 23.40 Supercinema Rubrica 21.20 Serie: I CESARONI 5. Cesare è convinto che i Flaminio Maphia abbiano plagiato un brano rap che lui stesso ha composto in gioventù con Giulio (Claudio Amendola)

RETE 4

14.10 I Simpson Cartoni 14.35 Dragon Ball GT Cartoni 15.00 Fringe Telefilm 16.00 Smallville Telefilm 16.50 Merlin Serie 17.45 La Scimmia Reality 19.20 C.S.I. - Scena del crimine TF 22.00 Person of interest Serie 23.55 L’Italia che funziona Att.

12.00 Detective in corsia TF 12.55 La signora in giallo TF 14.45 Lo sportello di Forum 16.00 Ieri e Oggi in Tv Varietà 16.05 A casa dopo l’uragano

21.10 Telefilm: C.S.I. MIAMI. Il team indaga su tre condannati per omicidio che, dopo essere stati rilasciati di prigione, vengono presi di mira da un assassino

21.10 Attualità: QUARTO GRADO. In ogni puntata i gialli irrisolti della cronaca, con immagini e documenti inediti. Conduce Salvo Sottile con Sabrina Scampini

SATELLITE

Film (dramm., 1960) 19.35 Tempesta d’amore SO 20.30 Walker Texas Ranger TF 24.00 Secret Window Film

DIG. TERRESTRE

21.00 Sky Family Il castello

errante di Howl FILM Sky Max Saw 3D - Il capitolo finale FILM Sky Passion Le donne del 6° piano FILM 21.10 Sky Cinema 1 Vacanze di Natale 2000 FILM Sky 007 Agente 007 L’uomo dalla pistola d’oro FILM 22.35 Sky Max The Day After Tomorrow - L’alba del

TUTTO IL GUSTO, SENZA GLUTINE 800973351

ITALIA 1

giorno dopo FILM 22.50 Sky Passion Il club delle prime mogli FILM 23.05 Sky Family Beastly FILM 23.10 Sky Cinema 1 Le regole della truffa FILM 23.20 Sky 007 Casino Royale FILM

0.40 Sky Family Faccia a fac-

cia FILM Sky Passion French Kiss

21.10 Rai 4 Down - discesa

23.10 Joi Linea d’ombra

infernale FILM 21.15 Joi The Office TELEFILM Mya Brothers & Sisters

23.15 Rai 4 Cronache dei

4,49€ PANE CASERECCIO

4,24€

morti viventi FILM 23.25 Joi Dr. House - Medical

TELEFILM

Steel Fringe TELEFILM 22.10 Joi Parks and Recreation TELEFILM 22.50 Mya Shameless TELEFILM Rai 4 Wonderland

division TELEFILM 23.40 Mya Desperate

Housewives TELEFILM 0.45 Steel Enterprise TELEFILM 0.50 Rai 4 Wonderland

MAGAZINE

22.55 Steel Dalla Cina con

MAGAZINE

1.00 Rai 4 Notte dei morti

furore FILM

FILM

TAGLIATELLE

DOCUMENTARI

viventi FILM

FARFALLE

LASAGNE

4,49€ PANE BIANCO

4,60€

4,49€ CARTONE 24 BIRRE

94,80€


  

   

Parole crociate

L’uomo del tempo

PIEGA AUTUNNALE

ALESSIO GROSSO

WWW.METEOLIVE.IT

Una serie di perturbazioni investiranno l'Italia nei prossimi giorni: la prima sta interessando in queste ore soprattutto il centro-sud, con rovesci e temporali, un altro impulso giungerà nella serata sul settentrione, determinando rovesci. Sabato schiarite al nord-ovest, ancora tempo instabile sulle rimanenti regioni, con fenomeni soprattutto sul Triveneto e la dorsale appenninica del centro. Domenica di nuovo nubi su tutto il nord, con locali piovaschi, specie a ridosso dei rilievi, tempo migliore altrove. Lunedì generale peggioramento con forti piogge al nord e sui versanti tirrenici, prima neve sulle Alpi.

genova

Ariete 21/3–20/4.

Bilancia 23/9–22/10.

Potreste incorrere in una delusione sentimentale. La responsabilità è tutta vostra, non avete colto in tempo i segnali. Possibilità di riscatto in arrivo.

Toro 21/4–21/5.

Min.

OGGI

22°

17°

DOMANI

21°

15°

DOPODOMANI

20°

17°

Siete dispettosi, sprecate il vostro tempo con tutte queste ripicche. Piuttosto utilizzate tutte le vostre energie per progetti utili al vostro futuro.

Scorpione 23/10-22/11.

Non sarà facile risolvere un problema, dovrete armarvi di molta pazienza. Fare attività fisica potrebbe essere utile per tranquillizzarvi.

Gemelli 22/5–21/6.

Non basta desiderare la calma in famiglia e aspettare che questa arrivi. Concentratevi e pensate a un modo per superare queste nuove difficoltà.

Sagittario 23/11–21/12.

Fugherete ogni dubbio in modo semplice, sottoponendo tale perplessità alla persona amata. Riceverete una mail divertente da un amico.

Cancro 22/6–22/7.

Vi siete fatti un’idea sbagliata su una persona. Siete troppo ancorati ai vecchi pregiudizi. Probabili nuove e interessanti proposte in arrivo.

Capricorno 22/12–20/1.

La fortuna sarà dalla vostra per raddrizzare un progetto che si presenta in tutta la sua fragilità. Prestate attenzione alle trasformazioni.

Leone 23/7–22/8.

La mole di lavoro vi mette in crisi, siete orgogliosi e non volete chiedere aiuto. Distraetevi e utilizzate il tempo risparmiato per attività ludiche.

Acquario 21/1–18/2.

Il vostro carisma arride il successo, è il vostro momento. Ma non siate precipitosi nel dichiarare il vostro interesse verso una persona a voi estremamente vicina.

Vergine 23/8–22/9.

Max.



Ì 

  

Adesso non è proprio il momento per imbarcarvi in una nuova storia d’amore. Piuttosto ricaricatevi con la compagnia dei vostri amici più cari. Non dimenticatevi di un evento.

Pesci 19/2–20/3.

E’ un periodo felice per tutto quello che riguarda le intese sia in amicizia che in amore. Vi capita di fare continuamente un sogno, potrebbe significare molto per voi.

Il vostro intuito farà cilecca e forse è meglio se vi dimenticaste di averne avuto uno. Abbiate maggiore premura verso un collega che attraversa un momento delicato.

Orizzontali 1. Osservatorio astronomico sulla sommità di un edificio 8. Parte laterale del bacino 12. Il nome di due presidenti USA 14. La banca del Vaticano (sigla) 15. Una classe di composti dell’ammoniaca 16. Vi lavorano... le compagnie 18. Un fiore e un colore 19. Gli Svizzeri lo chiamano Matterhorn 20. Immonde belve 21. La tauromachia spagnola 22. In questo momento 23. Vi nidificano molti uccelli di palude 25. La provincia di Piombino (sigla) 26. Gatto tigrato di razza europea 27. Simbolo del ferro 28. Ha scritto "Sinuhe' l'egiziano" 29. Il Lerner giornalista 30. Caratterizza l'anemico 31. Sommosse, agitazioni popolari 32. Spiazzo davanti a casa 33. Uno Stato del Mediterraneo 34. Cose raccapriccianti 35. Scrisse "Zanna Bianca" 36. La loro danza è nella Gioconda di Ponchielli 37. Conficcare, piantare 39. Il Ventura del cinema 40. Sono approdati alla terza età

Verticali 1. Distribuiscono l'aria alle canne degli organi 2. Dea romana dei frutti 3. Sottile, smilzo 4. Pasto serale 5. Nel luogo in cui 6. Articolo da donne 7. Avvicendare due elementi 9. Chiaramente visibile 10. Una Luisa soubrette 11. Celebre eresiarca 12. Primo piatto di pasta ripiena 13. Se sono edificabili valgono di più 17. Appartenente agli antenati 19. Battere moneta 21. Si completa con francobollo e saluti 23. Medicamenti per gli occhi 24. Si intersecano nel baricentro 26. Balzo 27. Dipinse "La rotonda di Calmieri"

Metro Photo Challenge 2012 su metronews.it Oppure scarica l’App di Scoopshot in App Store o in Google Play.

Abbiamo bisogno delle tue foto! Partecipa al METRO PHOTO CHALLENGE 2012, il concorso di fotografia digitale più cool del mondo. Quest’anno le categorie sono: Il meglio dell’Italia, I miei preferiti, Le mie notti, Tentazioni. Vai subito su metronews.it iscriviti e, se sarai scelto, vedrai la tua foto pubblicata sul giornale e avrai anche la possibilità di venderla!

www.metronews.it

28. Il Beatty del cinema 29. La "delicious" tra le mele 30. Ortaggi dall'aroma simile alla cipolla 31. Fumetti giapponesi 32. In linea con le ultime tendenze della moda 33. Tristi, abbacchiati 35. La Taylor tra le dive 38. L'attrice Neri (iniz.) Del numero precedente

Powered by:


Genova, 12/10/2012  

news, sport, spettacolo, cronaca

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you