Page 1

la Repubblica DOMENICA 27 GENNAIO 2013

GIORNO&NOTTE

TORINO situazione rappresentata dagli attori-narratori. Ingresso 5 euro; info 011/19740280. ERNESTO IL GUARDIANO

Alle 21 al Casa del Teatro Ragazzi in corso Galileo Ferraris 266/c, la compagnia Nonsoloteatro propone lo spettacolo per ragazzi «Ernesto roditore guardiano di parole» di e con Guido Castiglia, su musiche originali Alberto Zoina

■ XVII e prodotto in collaborazione con il Centro Studi Teatro Ragazzi Gian Renzo Morteo. Info 011/19740280 e mail@fondazionetrg. it PEPPE DETTO RONCINO

Alle 16.30 al Teatro Cardinal Massaia in via Sospello 32, la compagnia Quinta Tinta presenta «Il principino Peppe Roncino»: spettacolo per ragazzi ambientato nel regno di

Verdulandia. Ingresso 8/6 euro; info www. teatromassaia. it

Monica Bonetto da un testo di Erri De Luca. Ingresso libero; info www.assembleateatro.com

IL TORTO DEL SOLDATO

Alle 16.30 a Rivalta di Torino nella Cappella del Monastero in via Balegno 2 è in programma la lettura integrale de «Il torto del soldato» di Paolo Verri, con le voci di Shel Shapiro, Chiara Tessiore, Chiara Pautasso, Roberta Fornier, Maura Sesia, Daria Capitani, Irene Cabiati,

SULL’ALBERO DI ANNA

Per la rassegna «Il teatro e la memoria», alle 21 all’Auditorium Arpino in via Bussoleno 50 a Collegno, Assemblea Teatro mette in scena «L’albero di Anna» su testi di Anne Frank. Ingresso unico 5 euro; info www.assembleateatro.com

LUNA IN UN GIORNO

RIBELLIONE & POESIA

Alle 19 al Teatro Astra in via Rosolino Pilo 9 va in scena «La luna in un giorno» ispirato a F. G. Lorca: uno spettacolo di circo perennemente in movimento, ispirato al mondo dei testi e delle poesie di Lorca, per la regia di Pablo Volo e Manel Pons Romero. Info 011/5634352 e www.fondazionetpe.it

Tripla proiezione al Massimo 3 in via Verdi 18 per la rassegna «Ribellione e poesia. Retrospettiva Bernardo Bertolucci»: alle 14 «La luna» del 1979; alle 18.30 «La tragedia di un uomo ridicolo» del 1981 e «L’ultimo imperatore» del 1987 alle 20.45. Info www.museocinema.it (a cura di gabriella crema)

L’incontro

La classica

Scatole cinesi per Grieg le curiosità dell’Unione SUSANNA FRANCHI N CURIOSO gioco di scatole cinesi: Edvard Grieg compone la “Holberg Suite”, un brano “in stile antico” nella quale rende omaggio a danze e stili del passato come la Sarabanda e la Gavotta: il Signum Saxophonquartett ripropone quella suite in un’interessante versione per quattro sassofoni dandole una sorta di nuova patina contemporanea. E’ una delle tante curiosità del concerto di questo pomeriggio al Teatro Vittoria per la serie “didomenica” dell’Unione Musicale: alle 16,30 al Teatro Vittoria suona il Signum Saxophonquartett composto da Blaz Kemperle (sassofono soprano), Erik Nestler (sassofono alto), Alan Luzar (sassofono tenore) e David Brand (sassofono baritono), quattro musicisti che si sono perfezionati con il Quartetto Berg e il Quartetto Artemis e che collaborano con i Berliner Philharmoniker e la Staatskapelle di Dresda. Ascoltare pagine note nella trascrizione per questa formazione a fiati vuol dire scoprire timbri e

U

Domani sera al Conservatorio musica antica con Koopman clavicembalista e direttore alla guida dei Solisti dell’Amsterdam Baroque Orchestra

so in dubbio la sua partecipazione alla Resistenza e recentemente in una trasmissione televisiva la sua storia con Togliatti è stata paragonata a quella di Berlusconi e Nicole Minetti. «Sì, il bunga bunga e Nilde Iotti!!! (ride). Invece una cosa che viene fuori dallo spettacolo è la rinuncia, le tante cose a cui questa donna ha dovuto dire no. È una cosa a cui oggi non siamo abituati, che le nostre scelte ci impongano di rinunciare a qualcos’altro». Gli spettacoli dedicati ai politi-

ci del Novecento stanno diventando di moda. C’è una ragione? «Benché i politici del Novecento siano vicini a noi nel tempo ci appaiono lontanissimi: i vent’anni di governo Berlusconi, con quel che ha comportato anche in termini di cambiamenti sociali, hanno fatto fare alla politica un percorso osceno. Forse sta tornando la voglia di sentire di ritrovare un legame con coloro che intendevano la politica come rigore delle scelte».

dinamiche nuove, accadrà così anche per gli altri brani in programma: il “Quartetto in fa minore op.20 n.5” di Haydn, la “Suite su temi di Porgy and Bess” di Gershwin, l’”Adagio op.11” di Barber e “Sei Danze rumene” di Bartok. Domani sera invece l’Unione Musicale gioca la carta della musica antica con un appuntamento per la serie “l’altro suono”: alle 21 al Conservatorio “Giuseppe Verdi” c’è uno dei padri della filologia, Ton Koopman, un musicista che ha fatto del recupero di quel repertorio una missione. Koopman, impegnato come clavicembalista e direttore, guiderà i Solisti dell’Amsterdam Baroque Orchestra in un programma interamente dedicato a Bach e Vivaldi. Di Bach verranno eseguiti i Concerti “ in do maggiore per 3 clavicembali BWV1064 “, “in do minore per 2 clavicembali BWV1060”, “in re minore per 3 clavicembali BWV1063”, “in do minore per 2 clavicembali BWV1062” e “in do minore per 4 clavicembali BWV1065 (trascrizione dal Concerto in si minore n.10 di Vivaldi)” e di Vivaldi il “Concerto in fa maggiore per 4 violini, violoncello, archi e continuo op III n 7 RV567”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gimenez Bartlett, giallo al Circolo dei Lettori

Musei EGIZIO

Alicia Gimenez Bartlett scrittrice catalana a Torino

Via Accademia delle Scienze 6, martedìdomenica 8.30-19.30. Visite anche guidate a gruppi e individuali, info 011/5617776. PALAZZO REALE

Piazzetta Reale, martedì-domenica 8.3019.30 (ultimo ingresso alle 18.20), 011/4361455. Visite agli appartamenti reali. PALAZZO MADAMA

Piazza Castello, martedì-sabato 10-18, domenica 10-19, 011/4429911. In mostra «Tesori del patrimonio culturale albanese». Prosegue «Dante ti amo». MAO

Via San Domenico 9/11, martedì-domenica 1018. Visite alle collezioni, prosegue la mostra «Riflessi d’Oriente» 011/4436927. GAM

Via Magenta 31, martedì-domenica 1018, 011/4429518. Retrospettiva di Scarpitta. Mostre di Pietro Gallina e Helena Hladilova, in Wunderkammer «L’aratro» di Davide Calandra. SCIENZE NATURALI

Via Giolitti 36, 10-19, chiuso martedì, tel. 011/4326311. Visite alla collezione permanente e alle mostre temporanee. CINEMA

Mole Antonelliana, martedì-domenica 9-20, sabato 9-23, 01/8138560. In mostra i cartoon di Gianini e Luzzati. NUMERO VERDE

Altre info su musei e mostre 800/329329

a chiamano la Camilleri di Spagna, ma Alicia Gimenez Bartlett è la scrittrice che meglio ha saputo raccontare la quinta essenza della donna catalana. Rude, sveglia, disincatata, solitaria e con un grande fiuto, è la versione femminile di Pepe Carvaillo, l'ispettore gourmant frutto della penna di Vazquez Montalban. Oggi a Torino (alle 16 al Circolo dei Lettori di via Bogino 9) la giallista catalana presenterà il suo ultimo libro «Gli onori di casa» che segna il ritorno della Bartlett al giallo e alle peripezie del commissario Pedra Delicado, che l'ha consacrata come una delle più accreditate competitor «mediterranee» in grado di contrastare la valanga, in termini di pagine e di titoli sfornati ogni anno, che arriva dai paesi scandinavi. (mc.g.)

L

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La kermesse

Carnevale di Torino sfilata in corso Regina In corso Regina alla Pellerina la sfilata dei carri allegorici

empo di carnevale che a Torino fino al 3 marzo offre spettacoli, intrattenimenti, scherzi e parate. Si comincia oggi, con la tradizionale sfilata di carri allegorici alla Pellerina, dove si concentreranno gli appuntamenti carnevaleschi delle prossime settimane e il Lunapark di giostre classiche e iper-tecnologiche. Appuntamento alle 14,30 nel controviale di corso Regina Margherita. In testa ci saranno Ganduja e Giacometta, le maschere tradizionali del carnevale torinese, dopo di loro dieci carri allegorici, insieme a gruppi storici, majorette e bande musicali. Il carnevale di Torino è organizzato dal Comune, con la collaborazione della Pro Loco cittadina, del comitato manifestazioni torinesi e dall'Agis Anesv.

T

Sabato 26 - Domenica 27 gennaio - ore 16

AUCTIONS Since 1979

Patrimonio della nobildonna Orsola Negri di Sanfront e altre committenze private

via Principe Amedeo 20 TORINO Tel-Fax 011 8129790 www.bancoantiquario.it

Dipinti XVI / XX sec. - Arredi - Gioielli - Orologi Sculture - Icone antiche - Tappeti orientali di vecchia manifattura

Catalogo in Sede. Esposizione: tutti i giorni ore 10-13/15-19.30 Lunedì chiuso Parcheggio gratuito Clienti: via Accademia Albertina 3

13_01_27_larepubblica_gimenezbartlett  

Rassegna stampa dal 26 al 29 gennaio

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you