Issuu on Google+

COMP ET E

IE ERG EN

Comitato Italiano Gas

PER E · ES IENZE NZ ·

ISO 9001:2008

Ente Federato all’UNI dotato di personalità giuridica

IL PRONTO INTERVENTO, LA GESTIONE DEGLI INCIDENTI E DELLE EMERGENZE NELLE ATTIVITÀ DI DISTRIBUZIONE GAS Modalità di realizzazione Codice corso: GND1209 Data: 13 maggio 2014 Sede: Royal Hotel Carlton - Via Montebello, 8 - Bologna Durata: 1 giorno (7 ore) Registrazione: ore 8,30 Inizio: ore 9,00 Termine: ore 17,00

Le deliberazioni della AEEG e le linee guida del CIG, attuative delle prescrizioni regolatorie, consentono un comportamento omogeneo e armonizzato delle attività delle aziende di distribuzione relative alla sicurezza e alla pubblica incolumità. L’applicazione degli obblighi di servizio relativi alla sicurezza del gas prevedono una serie di prescrizioni circa il pronto intervento gas e di tutte le attività correlate come la gestione degli incidenti da gas e la gestione delle emergenze,Le linee guida CIG descrivono operativamente le modalità per ottemperare agli specifici obblighi della legislazione e della regolazione, costituendo uno strumento di riferimento standard. Le linee guida CIG forniscono i requisiti essenziali per l’effettuazione delle attività ancora non coperte o non sufficientemente regolamentate da norme tecniche nazionali o europee. Pur essendo di applicazione volontaria, esse costituiscono un riferimento autorevole, in quanto elaborate secondo le consolidate regole normative seguite dal CIG e perché ritenute dall’AEEG attuative di prescrizioni regolatorie.

Obiettivo

Contatti: Nome: Antonella Palmieri Telefono: 02.72490605 E-mail: antonella.palmieri@cig.it Nome: Alba Fraccadori Telefono: 333.9882791 E-mail: alba.fraccadori@cig.it

Contenuti

Il corso è finalizzato a: Conoscere gli elementi indispensabili all’applicazione delle disposizioni delle pertinenti delibere AEEG e delle specifiche linee guida del CIG Avere la corretta informazione sugli obblighi di sicurezza e sui rischi e derivanti dal mancato/parziale rispetto di detti obblighi Avere la consapevolezza dell’obbligo di fornire corretti standard prestazionali del servizio di pronto intervento e quindi, conoscere gli elementi normativi e tecnici per la messa in sicurezza degli impianti e il mantenimento in sicurezza del servizio per la tutela della pubblica incolumità Conoscere i mezzi ed attrezzature adatti allo scopo

Quotazioni Primo iscritto: € 450,00 + IVA (22%) Secondo iscritto: € 340,00 + IVA (22%)

PERSONE INTERESSATE Tecnici addetti ai servizi di pronto intervento Tecnici con compiti direttivi e di coordinamento Responsabili unità operative (progettazione, costruzione e gestione impianti, personale) Responsabili operativi/assistenti tecnici

Analisi delle linee guida di riferimento: Pronto Intervento, Incidenti, Emergenze Elementi teorici e pratici per la soluzione di guasti di elevata criticità, osservando il massimo delle precauzioni in base alla circostanza e adottando le risoluzioni idonee al contesto Esame di situazioni di particolare criticità che richiedono la collaborazione con i Vigili del Fuoco, al fine di eliminare il rischio per la popolazione interessata e ricondurre gli interventi alle condizioni di minor pericolo per gli operatori Focus su apparecchi, attrezzature, dispositivi di protezione indispensabili nelle attività di pronto intervento Indicazioni sulla comunicazione obbligatoria degli eventi di emergenza e incidenti da gas Test di verifica dell’apprendimento


COMP ET E

IE ERG EN

Comitato Italiano Gas

PER E · ES IENZE NZ ·

ISO 9001:2008

Ente Federato all’UNI dotato di personalità giuridica

Il pronto intervento, la gestione degli incidenti e delle emergenze nelle attività di distribuzione gas

Cod. GND1209

Bologna - 13 maggio 2014

Informazioni generali

Scheda d’iscrizione

Quote di partecipazione

NOME

Primo Iscritto

€ 450,00 + IVA al 22%

Secondo iscritto e successivi

€ 340,00 + IVA al 22%

Data: 13 maggio 2014 Sede: Royal Hotel Carlton - Via Montebello 8 - Bologna

COGNOME

SOCIETÀ TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ

La quota si intende per ogni partecipante e comprende:

VIA

• documentazione didattica, cancelleria • coffee breaks, colazione di lavoro

CAP

CITTÀ

Al termine del corso verrà consegnato l’attestato di partecipazione CIG

TEL.

FAX

Modalità d’iscrizione Invio scheda di iscrizione e copia bonifico a mezzo: fax: (+39) 02.72001646 e-mail: antonella.palmieri@cig.it - anna.frigge@cig.it

Modalità di pagamento La quota deve essere versata all’atto dell’iscrizione esclusivamente tramite Bonifico bancario intestato a: COMITATO ITALIANO GAS • CIG P.ZZA BOLDRINI, 1 – 20097 S. DONATO MIL.SE (MI) P.I. 03569380961 – C. F. 80067510158 Banca Prossima SpA IBAN IT 56 M 03359 01600 100000018549

Modalità di disdetta e rimborsi Il cliente ha diritto di recedere liberamente dal presente contratto fino a 10 giorni lavorativi, prima della data del corso Il recesso dovrà essere comunicato alla segreteria organizzativa di CIG a mezzo lettera o fax. Il recesso sarà esercitato con le seguenti modalità: • rimborso entro 30 gg. dell’intero corrispettivo versato, in caso di comunicazione entro i termini richiesti • nessun rimborso in caso di mancata presentazione al corso del partecipante iscritto • è possibile comunque sostituire in qualsiasi momento il nominativo del partecipante

SETTORE PROV. EMAIL

Dati di fatturazione (campo obbligatorio) SOCIETÀ VIA CAP

CITTÀ

PARTITA IVA

PROV. COD. FISC.

Ente Pubblico: esente IVA ai sensi dell'art. 14, comma 10, della legge n. 537/93. Copia della fattura verrà spedita a stretto giro di posta N.B. L'iscrizione si intende formalizzata solo al ricevimento dell'apposita scheda sottoscritta per accettazione. • La quota deve essere versata all'atto dell'iscrizione • Non saranno ammesse in aula persone la cui quota di iscrizione non sarà pervenuta. Informativa sul trattamento dei dati personali I dati comunicati in questa sede verranno trattati in conformità alle modalità previste dal Dlgs 196/2003 con le seguenti finalità: fornitura dei servizi e elaborazione delle risposte richieste, elaborazione statistiche, invio di altre pubblicazioni di settore. I dati non saranno comunicati a terze parti, senza specifica autorizzazione. Titolare del trattameto è Comitato Italiano Gas - via Larga, 2 - 20122 Milano. Incaricati del trattamento saranno i membri della direzione e amministrazione dell’ufficio commerciale, dell’ufficio marketing e dell’ufficio relazioni pubbliche. Potrà richiedere verifica, modifica, cancellazione dei suoi dati dai nostri archivi o l’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento contattando la segreteria del Comitato Italiano Gas, ai recapiti indicati in questa Informativa.

Organizzazione e informazioni Alba Fraccadori Tel. 333.9882791 e-mail: alba.fraccadori@cig.it Antonella Palmieri Tel. 02.72490605 e-mail: antonella.palmieri@cig.it CIG - Via Larga, 2 - 20122 Milano

www.cig.it

Acconsento al trattamento dei miei dati personali

DATA

Non acconsento al trattamento dei miei dati personali

FIRMA


13_maggio