Page 1

Corso

Norma UNI 7133 parti 1-2-3-4 Odorizzazione di gas per uso domestico ed usi similari Bologna, 4 giugno 2013 – Royal Hotel Carlton, Via Montebello 8

Introduzione

L’odorizzazione del gas è uno dei capisaldi per esercire in sicurezza l’attività di distribuzione dei gas combustibili. Questa pratica che è resa obbligatoria dalla legge 1083/71 viene tecnicamente declinata con le prescrizioni della norma UNI 7133 il cui rispetto assicura la presunzione di conformità alla regola dell’arte. Le deliberazioni dell’AEEG susseguitesi nel tempo hanno ribadito la forza delle prescrizioni legislative e normative, ponendo la corretta misura dell’odorizzante in rete come uno dei più alti parametri per la salvaguardia della sicurezza. Dopo un lavoro di profonda revisione, le precedenti versioni delle norme UNI7132:1995 e UNI 7133:2006 sono state rielaborate, aggiornate e ampliate e suddivise nel nuovo compendio UNI 7133, parte 1, 2, 3 e 4. La pubblicazione delle 4 nuove parti di norma tiene quindi conto della evoluzione tecnologica, legislativa, regolamentare e normativa, comprendendo i risultati di nuovi studi effettuati sulle proprietà e sul comportamento olfattivo degli odorizzanti e, definendo nuove curve di caratterizzazione per altri tipi di gas naturale importati. Anche per quanto riguarda l’odorizzazione dei GPL ci sono importanti novità.

Obiettivi  Il corso si propone di analizzare la nuova norma UNI 7133-2 – parte 1, 2, 3 e 4 – allo scopo di evidenziare le novità, approfondendo i concetti prescrittivi e fornire criteri applicativi e operativi di immediata utilità nell’ambito dell’ odorizzazione del gas.  Particolare attenzione verrà riservata alla metodologia di esposizione in aula al fine di facilitare la comprensione secondo un concatenamento del tipo causa / effetto, con particolare sottolineatura delle modifiche concrete introdotte dalla norma rispetto alla prassi precedente.  Durante il corso saranno effettuati rimandi alle numerose norme che sono richiamate nella UNI 7133, fornendo approfondimenti specifici sulle implicazioni e sui contenuti che tali collegamenti implicano, al fine di promuovere una visione sinottica su tutti i documenti applicabili.

A chi è rivolto   

Responsabili d’esercizio della distribuzione del gas Responsabili e tecnici di stabilimento relativamente al GPL Responsabili e tecnici di laboratorio, erogante servizi di analisi sugli odorizzanti

Orari Registrazione:

ore 9.00

Inizio lezione:

ore 9.30

Termine lezione:

ore 17.30


Corso: Norma UNI 7133 Odorizzazione di gas per uso domestico ed usi similari Bologna, 4 giugno 2013 – Royal Hotel Carlton, Via Montebello 8

INFORMAZIONI GENERALI QUOTE DI PARTECIPAZIONE 

Primo Iscritto                                                                                      €    400,00 + IVA al 21%  Secondo iscritto e successivi                                                            €    300,00 + IVA al 21%  La quota si intende per ogni partecipante e comprende:   documentazione didattica, cancelleria    coffee breaks, colazione di lavoro   Al termine del corso verrà consegnato l’attestato di partecipazione CIG. 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE 

Invio scheda di iscrizione e copia bonifico a mezzo:   fax:  02 720016 46   e‐mail: anna.frigge@cig.it  –  antonella.palmieri@cig.it 

MODALITA’ DI PAGAMENTO 

La quota deve essere versata all’atto dell’iscrizione esclusivamente tramite Bonifico bancario intestato a:  COMITATO ITALIANO GAS – CIG – P.ZZA BOLDRINI, 1 – 20097 S. DONATO MIL.SE (MI)   P.I. 03569380961 ‐ C. F. 80067510158   ‐  Banca Prossima SpA ‐ IBAN IT 56 M 03359 01600 100000018549 

MODALITA’ DI DISDETTA E RIMBORSI 

Il cliente  ha  diritto  di  recedere  liberamente  dal  presente  contratto  fino  a  10  giorni  lavorativi,  prima  della  data del forum. Il recesso dovrà essere comunicato alla segreteria organizzativa di CIG a mezzo lettera o fax.  Il recesso sarà esercitato con le seguenti modalità:   rimborso entro 30 gg. dell’intero corrispettivo versato, in caso di comunicazione entro i termini  richiesti   nessun rimborso in caso di mancata presentazione al corso del partecipante iscritto   è possibile comunque sostituire in qualsiasi momento il nominativo del partecipante 

ORGANIZZAZIONE – INFORMAZIONI 

CIG   ‐   tel. 02‐724906     www.cig.it                      Alba Fraccadori   ‐   Tel. 3339882791 

SCHEDA DI ISCRIZIONE 

DATI DEL  PARTECIPANTE  Nome………………………………………………………………………………….  Cognome…………………………………………………………………………………………………….…………  Società ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….  Tipologia di attività ……………………………………………………………………  Tipologia interesse partecipazione al corso (dato obbligatorio) 

Settore ……………………………………………………………………………….………………………  ambito gas naturale 

ambito GPL 

Indirizzo ……………………………………………………………………………………………………………………………………………… 

Cap …………………………………………. 

Città ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………. 

Prov. …………………….…………………… 

Tel. ………………………………………………………… 

Telefax …………………………………………… 

e‐mail …………………………………………………..………………….. 

DATI PER LA FATTURAZIONE (OBBLIGATORI)  Società ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………  Indirizzo ……………………………………………………………………………………………………………………………………………… 

Cap ……………………………………………………. 

Città …………………………………………………………………………………………………………………………………………………… 

Prov. ………………………………………………….. 

Partita I.V.A. ……………………………………………………………………… 

Cod. Fisc. ……………………………………………………………………………………………..…………… 

□        Ente Pubblico: esente IVA ai sensi dell’art. 14, comma 10, della legge n. 537/93  Copia della fattura verrà spedita a stretto giro di posta  N.B. L’iscrizione si intende formalizzata solo al ricevimento dell’apposita scheda sottoscritta per accettazione.   

La quota deve essere versata all’atto dell’iscrizione  Non saranno ammesse in aula persone la cui quota di iscrizione non sarà pervenuta 

Timbro e Firma ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………    Informativa sul trattamento dei dati personali  I dati comunicati in questa sede verranno trattati in conformità alle modalità previste dal Dlgs 196/2003 con le seguenti finalità: fornitura dei servizi e elaborazione delle risposte richieste, elaborazione statistiche, invio di  altre pubblicazioni di settore. I dati non saranno comunicati a terze parti, senza specifica autorizzazione. Titolare del trattamento è Comitato Italiano Gas – CIG – Milano. Incaricati del trattamento saranno i membri della  direzione  e  amministrazione  dell’ufficio  commerciale,  dell’ufficio  marketing  e  dell’ufficio  relazioni  pubbliche.  Potrà  richiedere  verifica,  modifica,  cancellazione  dei  suoi  dati  dai  nostri  archivi  o  l’elenco  aggiornato  dei  responsabili del trattamento contattando la segreteria del CIG, ai recapiti indicati in questa informativa.  RICHIESTA DI CONSENSO – Secondo i termini indicati nell’informativa sopra riportata.   acconsento al trattamento dei miei dati personali □ non acconsento al tra amento dei miei da  personali    Data …………………………………………………………………………………………                                                                                          Firma……………………………………………………………………………………………………………………………………………….. 

uni-7133  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you