Progetto ricettario mani in pasta

Page 1

Lezioni di Cucina

Tutti insieme a preparare i piatti a tema seguendo i consigli dello Chef

pagina 1

www.soloincucina.altervista.org


L’ Arancino Cuocete 1 kg di riso arborio con 2 dadi di carne e lasciare riposare per 2 ore. Preparazione del sugo: Prendete 2 litri di passata di pomodoro rustica, in una pentola fate soffriggere la cipolla, la mortadella con olio extra d’oliva,aggiungete il misto trito di carne bovina e suina e dopo la prima doratura aggiungete la passata di pomodoro salate e lasciate cuocere a fuoco basso per 2 ore circa.

Cuocete a parte i piselli con un soffritto di cipolla e un dado di carne. Tagliate a cubetti la mortadella circa 200 gr. e 300 gr. formaggio di pasta filata, unite il tutto in un contenitore come in figura.

Prendere il riso con le mani, inserendo nella parte centrale il composto e dare la classica forma a punta.

pagina 2


Dopo aver dato la forma fate riposare in frigo per circa 1/2 ora.

La pastella viene fatta con acqua e farina, la dose giusta è quando bagnate le dita nel composto in modo che tra pollice e indice si forma un filo. In un contenitore mettete il pane grattugiato fine. Immergete l’arancino all’interno della pastella e poi nella mollica, modellare nuovamente la forma.

Portare l’olio della friggitrice a temperatura ed iniziate a friggere gli arancini come in figura.

pagina 3