Page 59

FORMULA RENAULT 2.0 ALPS

9ª| 10ª PROVA

03 Luglio 2011

a cura di dario lucchese. foto: actualfoto

Tarancon piglia tutto

03 Luglio2011 pole position: Tarancon 1’43.730 giro più veloce: Chatin 1’44.425 podio: 1. Tarancon 2. Martins 3. Ghirelli

GARA 1

le sue azioni portando a casa il quarto posto, mentre l’inglese Melville McKee si è girato nel corso del secondo giro mentre era terzo. Chatin si è poi rifatto in Gara 2, sotto la pioggia. Per il transalpino si è trattato della prima vittoria, ottenuta davanti al compagno di squadra Tarancon, con McKee questa volta impeccabile e terzo al traguardo seguito da Zimmer e Martins. Una gara leggermente accorciata rispetto al previsto, a causa di un incidente che sul finire ha messo fuori gioco Alexandre Cougnaud e Edolo Ghirelli.

GARA 2

P

ole, vittoria e un secondo posto. Quello di Budapest è stato un weekend da incorniciare, nella F.Renault 2.0 Alps, per lo spagnolo Javier Tarancon. Bottino quasi pieno per il giovane pilota della Tech1 Racing, che si è potuto confermare leader del campionato. “Sorpasso” riuscito nei confronti di Yann Zimmer, in testa alla classifica alla vigilia di questo quinto round e quinto alla bandiera a scacchi di Gara 1. È stato invece lo stesso Tarancon a compiere una partenza perfetta dalla pole al primo “start”. Dietro di lui un sorprendente Enrique Martins. Il brasiliano della Cram Competition ha festeggiato con il secondo posto il suo debutto nel categoria. E gli italiani? Ottima la prestazione di Vittorio Ghirelli, che per la prima volta è potuto salire sul podio, mettendo a segno un terzo e meritato piazzamento. Peccato invece per Kevin Gilardoni, sesto in qualifica, ma poi costretto al ritiro per un problema di temperature. Ancora più sfortunato è stato Francesco Frisone, campione in carica del Challenge F.Renault 2.0 Italia e anche lui al proprio esordio assoluto nella serie Alps. Il milanese del Viola Formula Racing è rimasto bloccato nelle prove da un’uscita di pista e non ha neppure potuto prendere il via. Bene invece il francese Paul-Loup Chatin, che ha tenuto alte

Hungaroring pole position: Tarancon 1’43.775 giro più veloce: Chatin 2’03.034 podio: 1. Chatin 2. Tarancon 3. McKee

RACE REPORT

59

ZR Magazine #43  
ZR Magazine #43  

The one and only Italian free Motorsport Magazine

Advertisement