Page 1

Ado (Aldo) Lamioni POW 53465ME – 189878


Giuseppina Lamioni figlia


Testimonianza con foto e descrizioni della prigionia di mio padre ADO (ALDO) LAMIONI. nato a Magliano in Toscana (GR) il 9 giugno 1913. Di Lorenzo e Zazzeri Orsola Numero del foglio matricolare 16290 Richiamato alle armi il 21 maggio 1940 Imbarcato a Napoli il 6 giugno 1940 Sbarcato a Tobruk il 10 giugno 1940

Babbo in Divisa

Preso prigioniero dall’esercito inglese il 21 marzo 1941 dopo una strenua difesa del fortino dell’Oasi di Giarabub in Libia


fortino e cartina dell’ oasi di Giarabub


L’Oasi circondata dal filo spinato e sorvegliata dai graduati.


Babbo militare

Descrizione della presa di Giarabub Babbo viene portato a piedi con altri prigionieri con una marcia forzata attraverso il deserto, in Egitto. Durante il percorso viene operato di peritonite acuta senza anestesia sotto ad una tenda ospedale.


Documento dell’archivio segreto del Vaticano che attesta la sua condizione di prigionia in un campo egiziano Babbo viene portato nel campo 306 di Geneifa in Egitto come testimonia il suo tesserino di prigioniero


foto del campo 306 di Geneifa (Egitto)

Tesserino del prigioniero recuperato al distretto militare 71 di Roma


Prigionieri trasportati con un treno merci da Marsha Matruh ad Alessandria in Egitto Dopo la detenzione nei campi egiziani, dal canale di Suez, Babbo viene imbarcato per il Sud Africa. Sbarca a Durban Sud Africa, (non sappiamo la data di arrivo) e in treno raggiuge Zonderwater.

Arrivo in treno a Zonderwoter


Mappa Durban – Zonderwoter Babbo rimane a Zonderwoter circa un anno e mezzo, nel campo di PREMIER MINE in località Cullinan vicino a una miniera di diamanti. Non è dato sapere cosa può aver fatto nel campo per un anno e mezzo, dalla cartella clinica risulta non essersi mai ammalato! Numero di P.O.W 189878

Museo di Zonderwater


Un libro che parla di Zondewoter (purtroppo introvabile) Babbo riparte da Zonderwoter il 20 1 1943 ,si imbarca a Durban e con il naviglio “Britannic” parte per il Regno Unito.

Retro del tesserino con lo spostamento dai campi. Dal campo 7 fu poi trasferito al campo 59 di SAUTRY (Wood Walton Line) nei pressi della città di Peterborough. Trasf. C.59 G.B. Ri. 39543


Il naviglio “Britannic”, che serviva appunto per il trasporto truppe durante la 2° guerra Mondiale. Non abbiamo la data di arrivo in U.K. ma la certezza che la nave sbarcò con i prigionieri a Liverpool. In treno, da Liverpool fu condotto al campo di smistamento n° 7 di Ascot come risulta dal retro del suo tesserino di prigioniero. Trsf. C.7 G.B. Ri 39443


Dal campo 7 fu poi trasferito al campo 59 di SAWTRY (Wood Walton Line) nei pressi della città di Peterborough. Trasf. C.59 G.B. Ri. 39543

Campo N° 59 Sawtry Camp Il campo di prigionia di Sawtry (Wood Walton Line) ospitava diverse centinaia di prigionieri di guerra italiani in edifici prefabbricati in cemento e alloggi in capanna di nissen. Il campo aveva un suo ospedale e una cappella. Dopo la guerra ,quando il campo fu chiuso, la sua sistemazione è stata temporaneamente utilizzata per ospitare famiglie locali.


Sawtry Camp


Baracche fotografate nel 2010 del campo di Sawtry Le baracche del campo 59 di Sawtry usate da civili inglesi

Indicazioni stradali d’epoca per percorrere la statale B 1090 che ancora oggi costeggia l’ingresso al campo.


Fronte. Retro del tesserino di mio padre che attesta i numeri dei trasferimenti ai vari campi.

Dal campo 59 babbo andava a lavoro in una fattoria probabilmente “vicinaâ€? al campo dove oltre che lavorare la terra, raccogliere frutta e patate, (dai suoi racconti e ricordi), andava anche in piazza del mercato a Peterborough per vendere i prodotti del contadino che lo ospitava. Da quella piazza diceva di vedere le guglie di una chiesa e la domenica andava al cinema nel centro della cittĂ con altri commilitoni e descriveva il cinema con grandi e alte colonne bianche.


Peterborough, piazza del mercato anno 1905

Peterborough ,piazza del mercato anno 1991 Dietro alla piazza è ben visibile la guglia di una chiesa! Nel 2004 ho intrapreso un viaggio in Inghilterra sulle orme di quanto descritto e raccontato da mio padre , arrivando nella città di Peterborough e ritrovando sia la grande piazza del mercato (ancora oggi) alle sue spalle la cattedrale di San Nicolas con le sue splendide guglie e nel viale centrale della città il vecchio cinema con il colonnato bianco attivo fino agli anni 60°


Peterborough nelle mie foto del 2004 .La piazza del mercato!

Verso la cattedrale di San Nicolas ‌vecchia cartolina del 1950


Verso la cattedrale di San Nicolas ‌2004

Il colonnato bianco del cinema in una mia foto ‌2004


Bridge street, il vecchio cinema ‌cartolina 1950


Babbo nell’unica foto fatta al campo di prigionia inglese N°59 di Sawtry… Interessante confrontare il tetto spiovente e la forma delle baracche alle sue spalle con le foto del campo fotografato nel 2010 e quella con i bambini e i civili che lo abitarono in seguito…


Giuseppina Lamioni figlia (marzo 2019)

Profile for Zonderwater Pow

Ado Lamioni POW 53465ME - 189878  

Ado Lamioni, nato a Magliano in Toscana (GR) il 9 giugno 1913 POW 53465ME - 189878 Fotolibro di...

Ado Lamioni POW 53465ME - 189878  

Ado Lamioni, nato a Magliano in Toscana (GR) il 9 giugno 1913 POW 53465ME - 189878 Fotolibro di...

Advertisement