Page 1

an 16 n ° o!

165

Anno XVI - N° Settembre 2011

Luca Leonardi Editore

339.382.01.04

14.000

copie gratuite Axa • Casalpalocco • Infernetto • Madonnetta • Acilia • Malafede

zeus@mclink.it

www.zeusonline.info


ZEUS mensile di informazione del XIII Municipio Redazione Luca Leonardi Editore Via Tespi 104 • 00125 Roma Tel. 339 382.01.04 E-mail: zeus@mclink.it www.zeusonline.info Direttore Editoriale Luca Leonardi Direttore Responsabile Vittorio Romano Pubblicità Tel. 06.523.55.907 • 339.382.01.04 339 304.99.93 (Nicola Bizzarri) Hanno collaborato: • Fabio Bernardo • Anna Claudia Bianchi • Nicola Bizzarri • CdQ Amici della Madonnetta • CdQ Malafede • Circolo Palocco Scacchi • S. C. • Consorzio Casalpalocco • Consorzio AXA • Laura Cortellessa • Alessandro Di Marco • Federica Ferrarelli • Maurizio Giandinoto • Paola Lanini • Lucio Leonardi • Agnese Manni • • Chicco Meomartini • Alessia Monteverdi • Francesco Nelli • Chiara Palermi • Paola Scacciavillani • Angelica Scarpanti • Tania Servidei • Giulio Sordini • Cristiano Rasi • Davide Romano • Stefania Viglione Stampa: Po.Li.GRAF Via Vaccareccia, 41b Pomezia (Roma) Tel. 06.91.06.822 Reg. Trib. di Roma n° 515 dell’11/10/1996 Chiuso in redazione il 11/09/2011 La collaborazione è libera e gratuita, salvo diversi accordi. La Direzione si riserva il diritto di non pubblicare il materiale pervenuto o di effettuare gli opportuni tagli redazionali. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non quelle della Direzione.

Zeus è distribuito porta a porta in 14.000 copie in tutta Casalpalocco, Nuova Palocco, in tutta l’Axa, in tutta Malafede, alla Madonnetta, ai Parchi della Colombo, nei centri commerciali di Acilia e nei seguenti punti di distribuzione: Infernetto distribuito porta a porta a 1.000 famiglie nelle seguenti vie: Boezi, Castelporziano (metà), Cilea, Egna, Giordano, Marinuzzi, Predoi, Rifiano, Salorno, Stradella, Torcegno, Torchi, Wolf Ferrari. PORRINI 1945 • Via D. Ceccarossi Strauss Bar • Via degli Strauss Bar Gli Angoli ed Edicola • Via Wolf Ferrari Ristorante e Caffetteria Al Cinghiale • Via Nicolini PUNTOCASAimmobiliare • Via P. Castrucci 83 (CONAD) PALESTRA Fashion • Via Bedollo BAR • Via San Candido 58C

L’editoriale di Luca Leonardi zeus@mclink.it

PaloccOttobre 2011 Sarà difficilissimo far di meglio dopo lo strepitoso successo dell’anno scorso, ma ci si proverà. Da venerdì 21 a domenica 23 ottobre, torna PaloccOttobre, la festa del quartiere più verde di Roma. Al momento non possiamo pubblicare un programma della festa perché si stanno prendendo gli ultimi accordi, confrontando i costi col budget a disposizione, dando preferenza alle iniziative low cost e priorità a quelle a più profondo carattere sociale. Saranno confermati gli stand delle Forze dell’Ordine, quelli che lo scorso anno hanno costituito, con le loro dimostrazioni a lato della ex scuola Omero, la ciliegina sulla torta di una festa che è rimasta indimenticabile. Ci saranno rappresentazioni teatrali, tanta musica, presentazioni di libri e la consueta gara di torte di Nonna Papera. E si spera che arrivino ulteriori proposte dagli stessi consorziati (scacciavillani @yahoo.com, tel 339 54.67.212). Lo scopo di rinforzare il senso di appartenenza a una realtà comune e di far socializzare vecchi e nuovi abitanti del Pianeta Verde resta il principio fondante di una festa che ha radici lontane e si rinnova continuamente. Invariato rimane comunque il principio del costo-zero per i consorziati, grazie al contributo del Comune di Roma e di numerosi sponsor privati. Non è cosa da poco, soprattutto in questo periodo in cui i palocchini sono costretti a mettere mano al portafogli per pagare i danni provocati dalle precedenti gestioni consortili...

Semaforo di Via di Acilia Tutto nella vita ha un costo e i semafori non fanno eccezione. E’ per questo che spesso succede che, prima di installarli, si aspetta che “ci scappi il morto”. Una volta che però il semaforo è stato installato e quindi i soldi sono stati già spesi, sarebbe

il caso di farli funzionare a dovere. Come non avviene per il semaforo che da via di Acilia immette sulla Cristoforo Colombo. Sono costrette a transitarvi le auto provenienti da tre quartieri: Axa, Malafede, parte di Acilia. Il tempo del verde è però così esiguo che basta una minima incertezza dei primi fra gli incolonnati per far sì che si debba attendere altri 5 minuti per avere un’altra chance di... superamento dell’ostacolo! Come direbbe Corrado Guzzanti, al semaforo di Via di Acilia, in alcuni orari, ci si può morire di vecchiaia. Lasciando perdere le pie illusioni di sottopassi che ricicciano ad ogni campata elettorale, non si potrebbe prolungare il tempo del verde di una quindicina di secondi? Non costa nulla, solo un po’ di buon senso.

Siamo nel XXI secolo... L’ultimo argomento che voglio trattare in queste quattro chiacchiere che mensilmente ho il piacere di fare con voi è la posta dei lettori. Siamo molto felici quando i lettori ci inviano le loro considerazioni, le loro critiche, i loro suggerimenti sugli accadimenti che avvengono nel territorio. Un po’ meno quando questo avviene tramite una lettera che ci arriva in redazione con tanto di francobollo! Questo ci costringe, nel marasma generale che precede ogni chiusura del nostro giornale, a valutare se sia il caso o meno di pubblicarla, perché la lettera andrebbe ribattuta per tramutarla in un file pubblicabile. Ai nostalgici della cara e vecchia lettera suggeriamo quindi la fantastica novità della e-mail, da affiancare eventualmente al cartaceo qualora alla segnalazione di un disservizio segua una raccolta di firme.

Informiamo i lettori e gli inserzionisti che il materiale per il prossimo numero dovrà pervenire in redazione ENTRO LUNEDÌ 3 OTTOBRE 2011. Si prega di inviare gli articoli alla redazione di Zeus: redazione.zeus@gmail.com ed il materiale pubblicitario a: zeus@mclink.it

•••••••••••••••••••••••••

Il sommario è a pag. 18

Acilia Sud Ristorante Il Marchese del Grillo • V. Purificato Bar TOTAL • V. di Saponara 170 Edicola • di fronte S.Carlo da Sezze Estetica Lucia • Centro Commerciale 2000 GIEMME • Via di Macchia Saponara Acilia Nord Arte Grafica • Via F. Ingoli 14 Pizza 120 • Via di Acilia 120 Cavalieri del Buongusto • Via di Acilia 172 Caseificio Zi Teresa • Via di Acilia 104/106 Ostia Antica Conauto • Via Ostiense, km 21,800

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

5


Casal Palocco ad. A. Magno Via Senofonte prestigiosa porzione di quadrifamiliare ottima esposizione 2 livelli fuori terra con sala hobby 270 mq ca piano rialzato salone 50 mq ca cucina abitabile servizio 1° piano 4 camere ognuna con armadio a muro 2 servizi sala hobby con appartamento indipendente composto da salone angolo cottura camera servizio box 30 mq ca patio completa la proprietà un giardino di 1400 mq ca € 999.000,00 (105/10)

Infernetto Parchi della Colombo tipologia "A" splendida villa in bifamiliare totalmente fuori terra rifiniture extra lusso 170 mq ca coperti doppio patio ampio giardino 2 posti auto parco privato

€ 749.000,00 (129/11) Axa villa esclusiva 400mq interni salone triplo cucina tinello 6camere servizi sala hobby lavanderia cantina garage 50mq box auto terrazzi giardino 1200 mq

Trattative riservate (20/11)

Infernetto Parchi Colombo villa 230mq interni rifiniture lusso. Piano rialzato ampio salone con camino e bagno. Piano interrato hobby, cucina, cabina armadio e cameretta. Piano primo 3 camere, 2 servizi e 2 balconi. Giardino 300mq, patio 25mq € 690.000 (140/11)

Infernetto Ad.te Stradella porzione bifamiliare ampia metratura camere fuoriterra salone c.a di 50 mq cucina abitabile 6 camere 4 servizi patio box giardino 400 mq

Infernetto parchi della colombo delizioso appartamento bilivello soggiorno cucina camera servizio terrazzo 15 mq ca

€ 975.000(162/11)

€ 259.000,00 (50/11)

Casalpalocco isola 46 splendido locale commerciale di 45mq ottimo investimento ottima rendita

€ 255.000,00 (24/11)

Infernetto centralissimo inizio cantiere ville angolari 230 mq interni portico terrazzo giardino 250 mq ca fuori terra salone (40 mq) cucina 3 camere matrimoniali 2 bagni piano seminterrato garage doppio hobby con bagno e lavanderia rifiniture di pregio possibilità personalizzare diviione interna da € 630.000 a € 690.000 (87/11)

Infernetto Via Canazei contesto tranquillo villino a schiera 150 mq ca coperti camere fuori terra doppi patio giardino

Casal Palocco Via Alceo splendida villa in trifamiliare di 240 mq su 4 livelli giardino di mq 800 c.a

Axa Centro Porzione di trifamiliare 270mq su 4 livelli sbancata con ingresso indipendente doppio salone cucina tinello 4 servizi 4 camere balcone terrazzo e giardino di 500 mq

€ 930.000 (126/11) Casal Palocco villa 420 mq con ascensore e giardino di mq 1300. Piano rialzato salone triplo, cucina, servizio. Piano primo: 4 camere, servizio, balcone. Piano secondo: 2 camere, servizio e terrazzo. Parte interrata sbancata: garage, cantina, salone, camera, servizio

€ 449.000 (170/11)

€ 760.000 (181/11) Axa villa a schiera 220mq 4 livelli di salone, sala pranzo, hobby, 2 cucine, 3 camere, 5 servizi, terrazzo, 3 balconi, giardino, posto auto

Infernetto Ad.te Parchi Colombo recente costruzione porzione di bifamiliare 180 mq salone doppio cucina abitabile 4 camere studio servizi portico giardino 320 mq totalmente sbancata

€ 495.000,00 (146/10) Infernetto Ad.te Via Torcegno in piccolo comprensorio privato nuova mai abitata delizioso villino di ampia metratura composta al P.R. da salone cucina camera servizio portici al P.1 (mansardato vivibilissimo) camera cameretta servizio al Ps1 hobby con cucina 2 camere bagno cantina giardino ottima esposizione € 495.000,00 (80/11) Infernetto Via Toscanini splendida zona bifamiliare di 300mq disposta su 3 livelli giardino di 500 mq garage accesso pedonale e doppio accesso carrabile nuova mai abitata

€ 760.000,00 (47/11) Axa villa 280mq seminterrato hobby cucina servizio piano rialzato salone camera 1° piano 2 camere 2 servizi 2 balconi mansarda camera cameretta servizio giardino 400 mq ca

trattative in sede (154/11)

€ 559.000 (139/11)

€ 659.000,00 (121/10)

Infernetto Parchi della Colombo Villino angolare rifinito sbancato e luminosissimo possibilità di divisione ampio giardino portico angolare posti auto coperti

Infernetto Affare villino wolf ferrari in quadrifamiliare 170 mq c.a coperti ottime rifiniture ampio salone cucina abitabile 3 camere 2 cabine armadio tripli servizi lavanderia ampia mansarda a ballatoio ampio portico con barbecue giardino posti auto

€495.000 (137/11)

€ 425.000 (148/11)

Infernetto: Ad Via Boezi recente costruzione pronta consegna in cortina stabile di soli due piani appartamento posto al piano 1° confini su due lati liberi , composto da soggiorno cucina 2 camere 2 servizi balcone perimetrale di larghezza scarsi 2 metri; al piano S1 ampio box auto collegato all’interno dello stabile da scala e ascensore, appartamento in perfetto stato € 299.000,00 (176/10)

Axa ad. piazza Eschilo inizio prenotazioni appartamenti vari tagli e piano giardino o balcone rifinitura moderna contesto signorile con parco e piscina interna a partire da

Infernetto Ad. Porziano in complesso rifinito villino ottima esposizione composto da salone cucina pranzo 4 camere 3 servizi patio giardino e posto auto

€ 198.000 (144/11)

€ 469.000 (142/11)

Infernetto zona centrale porzione trifamiliare di 220 mq circa su 2 livelli p.seminterrato sbancato:salone cucina camera studio servizio p.rialzato salone 3 camere 2 servizi possibilità 2° cucina patio giardino 200 mq posto auto forno esterno divisibile in 2 unità € 599.000 (184/11) Malafede splendido attico panoramicissimo ottime condizioni salone cucina abitabile 3 camere 2 servizi ripostiglio terrazzo 80 mq ca box € 479.000,00 (78/11)

Infernetto ad.te stradella nuovo mai abitato duplex inferiore composto da soggiorno cucina bagno portico (20mq) al piano terra da 2 camere bagno ripostiglio intercapedine al piano seminterrato giardino 180 mq ca ingresso pedonale e carrabile automatizzato video citofono impianto elettrico predisposto per domotica possibilità nell'acquisto compreso non residuo cubatura di 20 mq ca con destinazione residenziale € 349.000 (83/11)

Infernetto centralissima porzione bifamiliare rifiniture extra lusso 300 mq interni su 3 livelli completamente sbancati e 500 mq di giardino con piscina

€ 1.149.000,00 (99/11)

Axa Via Ibico villa a schiera 4 livelli divisibile da ristrutturare P.S. soggiorno cucina abitabile camera servizio P.R. salone doppio cucina P.1° 2 camere servizio P.2° camera servizio giardino di 150mq con piscina condominiale € 575.000,00 (171/10) Ostia antica inizio prenotazioni appartamenti vari tagli con giardino o balcone ottime rifiniture e posto auto a partire da € 149.000,00 (143/11)


Gentile Consorziato, in questi giorni sta circolando un volantino che invita i consorziati a “cestinare” i bollettini inviati dal Consorzio a seguito della delibera del CdA del 7 luglio scorso ed a limitarsi a pagare un importo corrispondente al preventivo approvato per l’esercizio 2010 in misura pari al valore di 2,20 euro moltiplicato per il numero dei carati a ciascuno attribuiti. QUESTO VOLANTINO E’ VOLUTAMENTE FUORVIANTE Ove l’istigazione in esso contenuta avesse di fatto seguito, verrebbe messa a repentaglio l’esistenza stessa del Consorzio ed, in ogni caso, i consorziati inadempienti rimarrebbero esposti a gravi conseguenze patrimoniali, perché il CdA, con la richiamata delibera, ha rigorosamente esercitato poteri/doveri ad esso attribuiti dallo statuto consortile. Si richiamano, qui di seguito, le pertinenti previsioni statutarie: art. 19: “Il Consiglio d’Amministrazione è investito dei più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria del Consorzio”; art. 7: “I consorziati sono tenuti a versare

Zeus

entro 20 giorni dalla richiesta del Consiglio di Amministrazione gli anticipi per la copertura delle spese di esercizio, salvo conguaglio dopo l’approvazione, da parte dell’Assemblea, del rendiconto di gestione secondo quanto stabilito al successivo art. 20. A titolo di penale per il ritardato pagamento delle somme suddette, saranno dovuti dal consorziato inadempiente gli interessi di mora in ragione del 9% annuo con un minimo del 3% sulla somma dovuta. Saranno inoltre sospesi i servizi a contatore”. L’autore del volantino ignora, o finge di ignorare, che il quadro di riferimento normativo primario per valutare la conformità giuridica o meno delle azioni delle persone investite di responsabilità amministrativa del Consorzio di Casalpalocco è lo statuto consortile. Rispetto alle disposizioni statutarie, le norme del codice civile sulla comunione e sul condominio, richiamate con rinvio ricettizio all’art. 22 dello statuto stesso, si pongono in posizione subalterna e, dunque trovano applicazione solo se ed in quanto lo Statuto nulla prevede in relazione ad una determinata ipotesi. L’autore del volantino trascura, o preferisce trascurare, questo fondamentale principio. Sviluppa tutta la sua contestazione muoven-

do dall’erroneo e fuorviante presupposto che il CdA del Consorzio sia omologato inderogabilmente all’Amministratore condominiale. La travisazione è evidente, perché i poteri decisionali del CdA del Consorzio sono fissati - secondo statuto - in una logica aperta anche funzionalmente alla straordinarietà; logica che è notevolmente diversa e ben più ampia rispetto a quella prevista per le attribuzioni dell’Amministratore condominiale e sono stati correttamente esercitati. Conseguentemente, nel volantino vengono citate, a sostegno di tesi che rasentano i contorni della temerarietà, talune pronunce della Suprema Corte, che risultano fatalmente tutte indicate a sproposito, perché riguardano esclusivamente le funzioni ed attribuzioni dell’Amministratore Condominiale che, come detto, sono ben più ristrette di quelle del CDA del Consorzio. Il discorso, al riguardo sarebbe lungo e troppo tecnicistico, ma, solo per fare un esempio, la sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 4531 del 27/03/2003 citata dall’autore del volantino, nell’affermare il principio secondo il quale può “l’assemblea, in attesa dell’approvazione del bilancio preventivo, autorizzare l’amministratore a richiedere ai condomini pagamenti provvisori, con riserva di successivo conguaglio sulla base del bilancio approvato” conferma in modo incontrovertibile la legittimità della delibera del CDA. Nel caso del Consorzio, infatti, è l’articolo 7 dello Statuto ad attri-

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

9


buire al CDA (senza alcuna preventiva delibera assembleare) il potere – dovere di chiedere pagamenti provvisori a copertura delle spese di esercizio “con riserva di successivo conguaglio”. Con questa comunicazione, pertanto, desidero ribadire che i bollettini sono stati legittimamente emessi e vanno pagati nella loro interezza. L’applicazione della penale e l’eventuale sospensione dei servizi al contatore per coloro che non pagheranno non è un “atto di prepotenza ed arroganza”, ma la conseguenza prevista dall’art. 7 dello statuto. Il fabbisogno del 2011 è appesantito dagli oneri derivanti dai lavori della discarica; lavori che il Consorzio non può astenersi dall’effettuare, perché costituiscono l’adempimento ad un obbligo di legge. Le responsabilità di chi ci ha portato a questa situazione sono chiare ed appare davvero singolare che chi ha consentito, a suo tempo, lo scarico di materiali inquinanti nell’area da bonificare, oggi si erga a moralista e nel contempo non rinunci ad una prescrizione maturata, nei propri confronti, ben prima del 2003), al fine di sollevare i consorziati da tali ingenti oneri. Contrariamente a quanto vi è stato raccontato, è valido il contratto d’appalto. La storia della sua invalidità per mancanza d’una preventiva copertura finanziaria è una mera favola: ne è riprova il fatto che, se non fosse intervenuta la transazione, i lavori sarebbero

10

Zeus

stati fatti eseguire e completare dal perito del Tribunale entro il termine del 31 dicembre 2011 ed i consorziati avrebbero dovuto comunque sostenerne gli oneri (indipendentemente da una preliminare delibera ad hoc), per di più maggiorati. L’eventuale inesecuzione dei lavori entro l’anno in corso, causata dal mancato pagamento dei bollettini, esporrebbe il Consorzio e, di conseguenza, i singoli consorziati ad ingenti richieste risarcitorie da parte del sig. Corvini. Il Consiglio d’Amministrazione ed io vogliamo evitare - per quanto possibile - di adire le vie giudiziarie per il pagamento degli “anticipi” sui contributi consortili che siamo stati costretti a richiedere. Vi invitiamo, quindi, a non seguire le indicazioni del volantino in questione e di provvedere al relativo pagamento integrale, comunicandovi che: saremo assolutamente disponibili ad esaminare ed eventualmente a concedere dilazioni in favore di chi, pur volendo, si trovi nell’impossibilità di pagare alle scadenze previste; saremo altrettanto rigorosi nel promuovere azioni giudiziarie nei confronti di coloro che, con atteggiamento ingiustificatamente ostruzionistico e tale da mettere in pericolo l’esistenza stessa del Consorzio, si renderà volutamente inadempiente. Distinti saluti Il Presidente Dr. Fabrizio Franco Testa

LETTERA AI CONSORZIATI Gentile Consorziato, sono lieto di poterti informare che, al momento, un’elevata percentuale di titolari di carati del sistema consortile ha provveduto a versare la prima rata del contributo richiesto pro-quota in base alla delibera del CdA del 7 luglio scorso, con cui è stato preventivato il fabbisogno finanziario del Consorzio in relazione all’esercizio 2011. A quanti in tal modo hanno dimostrato d’avere senso di responsabilità, individuale e collettiva, desidero manifestare il mio apprezzamento e porgere sentiti ringraziamenti. A quelli che, invece, risultano ancora inadempienti mi preme comunicare che - superando la facoltà già offerta di corrispondere la prima rata entro agosto - il CdA ha deciso di fissare al prossimo 15 settembre un ulteriore definitivo termine di scadenza per il paga-

Ripetizioni ogni materia elementari, medie, sino 4° superiore, ogni istituto o liceo Ampia disponibilità anche a domicilio

massima serietà lunga esperienza PREZZI MODICI tel. 06 52.15.617 368 75.96.085

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

11


mento, tenuto conto della possibile incidenza nei ritardi imputabile non a negligenza ma al periodo di ferie attraversato. Resta inteso che nei confronti delle posizioni di inadempienza registrate dopo quest’ultima data, il CdA non potrà esimersi dall’utilizzare con immediatezza tutti gli strumenti giuridici disponibili per ottenere dai morosi di farsi carico della propria parte di obbligazione, sia per disporre della necessaria liquidità a fronte delle occorrenze complessive, sia per ragioni di equità e di tutela dei consorziati adempienti. Con i più cordiali saluti Il Presidente Dr. Fabrizio Franco Testa Roma, 5 settembre 2011

ATTENZIONE: Segnalazione nuovo parassita dell’Eucalipto Glycaspis brimblecombei Origine e diffusione La psilla G. brimblecombei, originaria dell’Australia, è diventata specie invasiva nell’ultimo decennio. A partire dalla sua prima segnalazione in California nel 1998, in pochi anni l’insetto si è rapidamente diffuso attraverso l’intero continente americano, dalla Florida fino all’Argentina e al Cile. In Africa G. brimblecombei è attualmente presente nelle

isole Mauritius e in Madagascar. Le prime segnalazioni in Europa hanno riguardato la Penisola Iberica nel 2009 e in Italia nel 2010 nella Regione Campania e nel Lazio. Nel corso del 2011 la pullulazione dell’insetto ha assunto nel centro Italia ed in Sardegna, dimensioni notevoli e sta assumendo carattere di emergenza fitosanitaria per l’eucalipto. Difesa L’eucalipto in Italia e nel Lazio è prevalentemente piantumato in aree urbane a scopo ornamentale e più diffusamente come pianta frangivento nei distretti rurali fatti oggetto, in passato, di grandi opere di bonifica. Il ricorso ad un controllo chimico è improponibile nei centri urbani per ovvie ragioni inerenti la salute pubblica. In ambiente agricolo la pratica sarebbe molto dispendiosa e di dubbia validità economica, oltre tutto all’attualità non esistono prodotti agro farmaci autorizzati allo scopo. Per quanto riguarda il controllo naturale nelle aree di origine della specie ed in quelle di nuova colonizzazione, sono state individuate numerose specie di entomofagi generalisti che si evolvono a carico delle colonie della psilla. Tra questi, si citano ragni, vespe, coccinellidi, sirfidi, crisope ed antocoridi. Si invitano i Consorziati a segnalare qualsiasi focolaio all’Agronomo del Consorzio di Casalpalocco Dott. Enrico Chiarot 347 6171619

Vuoi diVentare un giornalista e non sai come fare? non aspettare! contatta la redazione di Zeus redazione.zeus@gmail.com e inizia a scrivere il primo articolo

AXA Centralissimo appartamento piano rialzato 60 mq. con posto auto. Salone, ampio disimpegno, cucina abitabile e bagno. Possibilità di realizzare una camera da letto. Buone condizioni. Rif. 22/11 € 209.000

12

INFERNETTO Via Giordano villino su 3 livelli di 140 mq. circa con 150 mq. di giardino e posto auto. Salone, cucina, 3 camere, cabina armadio, tripli servizi. Rif. 25/11 € 445.000

Zeus

INFERNETTO Via Cantelli villa bifamiliare di 165 mq. interni e 150 mq. circa di spazi esterni. Soggiorno, cucina a vista, 4 camere, tripli servizi, posto auto, sbancata, rifinita, ottime condizioni. Rif. 21/11 € 460.000

INFERNETTO Via Lavarone villa quadrifamiliare 140 mq. Salone con camino, cucina, 3 camere, cabina armadio, tripli servizi, lavanderia, giardino 100 mq. Ottima esposizione. Rif. 28/10 € 460.000

INFERNETTO Riserva Verde luminosa villa 300 mq. con 1000 mq. di spazi esterni circa e 3 posti auto scoperti. Ottima esposizione. Perfettamente divisibile in 2/3 unità immobiliari. Rif. 31/11 € 865.000

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


una FESTA per la tua TAVOLA...

...Sette giorni su sette!


Destra di Cristiano Rasi cristiano.rasi@libero.it

Tempi durissimi.. Anche questo mese ho avuto difficoltà a scegliere l'argomento da trattare su questo spazio dedicato alla maggioranza e confesso che, come sempre, sarei più tentato a parlare di politica nazionale piuttosto che di quella locale, se non altro per cercare di ritrovare la stella polare da seguire nel mio percorso politico. Lo scorso mese ci siamo lasciati con il voto di fiducia al governo, e questo mese il tormentone è stato il caso Ruby, con tutti i suoi annessi e connessi. Devo dire però che ho seguito tale vicenda senza particolare interesse perchè sono molto più interessato e preoccupato per la crisi economica ed il clima politico internazionale che si sta a dir poco infiammando, alla luce delle rivolte in Egitto, Albania e Tunisia ed i rischi di default finanziario in Spagna, Grecia e Portogallo. Sono preoccupato anche per il clima di tensione che si sta creando all'interno del nostro Paese, dove mino-

14

Zeus

ranze rumorose (e spesso violente) continuano a voler trasferire il dialogo dalle sedi istituzionali alla piazza. Mi piacerebbe poter approfondire diverse tematiche tra cui i valori di riferimento del Partito, i principi che dovrebbero ispirare la condotta dei politici, il programma di governo che dovrebbe dare concretezza a quei valori e quei principi, e vorrei approfondire la questione relativa alla scelta degli alleati politici basata sempre su quei valori e principi ma mi rendo conto che rischierei di diventare noioso e ripetitivo. Oltretutto, anche il fronte locale offre grossi spunti di riflessione, soprattutto alla luce del clamoroso gesto del nostro Sindaco Alemanno che, giunto alla metà del suo mandato, ha sostituito ben cinque assessori della sua giunta, cambiando quelli che non riteneva all'altezza del compito loro affidato, senza “allargare” la coalizione di maggioranza. Finalmente ha ascoltato la voce di chi, come me, ha compreso che alle analisi è necessario far seguire proposte risolutive e, caso unico in Italia, ha avuto il coraggio di ammettere di aver fatto anche scelte errate. In Municipio la situazione rispecchia l'inquietudine del governo Nazionale e di quello Capitolino ma bisogna evidenziare che il programma continua ad andare avanti e finalmente è arrivato in consi-

glio il bando dei punti verdi ristoro. La prima giornata di lavori ha visto la presentazione di numerosi emendamenti e giovedì 17 Febbraio si spera di poterlo finalmente votare nella sua versione definitiva. Finalmente l'amministrazione avrà la possibilità di ridurre i costi di manutenzione del verde pubblico dotando i parchi di servizi di qualità, creando contemporaneamente nuovi posti di lavoro. Grazie alla costanza e determinazione del Presidente Vizzani, prosegue anche il percorso volto al conseguimento della autonomia del nostro Municipio da Roma Capitale, anche se la nuova normativa Nazionale e il progetto dell'Area Metropolitana, decisamente più complete, stanno causando rallentamenti e rinvii. In commissione Ambiente siamo pronti a lavorare sull'analisi del territorio volta a creare in ogni singolo quadrante del nostro Municipio aree cani attrezzate da dare sempre in concessione e di punti verde dedicati alle attività sportive definite impropriamente secondarie, come ad esempio il rugby, il football americano o il basket, da assegnare alle numerose associazioni sportive locali che ce ne fanno costantemente richiesta. Pur essendo spesso critico nei confronti del mio partito, cercando di essere quanto più costruttivo possibile, continuo a lottare a tutela della mia comunità.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


Centro di Francesco Nelli www.nelli.it

Un’altra estate è terminata e si riprende la normale attività lavorativa. Abbiamo commemorato i dieci anni dell’attentato alle Torri Gemelle di New York, con quelle terribili immagini che sono rimaste negli occhi di tutti quanti noi, quelle torri fumanti che cadevano, ho un ricordo molto nitido nella mia mente di quel giorno, ero a casa e la sera sarei andato allo stadio a vedere la partita di calcio valida per la Champions League tra la Roma e il Real Madrid, stavo vedendo un programma su Rete4 quando cominciò un’edizione straordinaria del telegiornale, sembrava così irreale, tutto così finto. Il primo pensiero andò ad un amico che lavorava in Alitalia e in quei giorni era a New York, poi tutto il resto, la paura del terrorismo, il terrore degli attentati, un'altra ferita per la nostra generazione, un dolore grande per il mondo intero. Ma guardiamo avanti, cerchiamo di vedere cosa succede a casa nostra oggi, non parliamo della politica nazionale, della crisi perché altrimenti ci vorrebbero 4 numeri interi di Zeus per descrivere quello che accade e tutto quello che potrebbe esse-

re migliorato. Vi faccio un esempio pratico, su una via dell’Infernetto c’è una perdita d’acqua, affiora dal terreno, mi avvisano chiamo il numero verde dell’ACEA e lo comunico, dopo tre giorni nessun intervento da parte loro e la perdita da piccola che era diventa importante, decido di ricontattare il numero verde e mi dicono “non siamo ancora andati”, gli faccio presente che la perdita era diventata molto più consistente e che l’acqua si espandeva per 200 metri circa. L’operatore, molto gentilmente, mi dice che sarebbero intervenuti in giornata, passano altri 3 giorni e la perdita non c’è più, ormai è diventata una sorgente con relativo fiumiciattolo, stavolta non chiamo, non è possibile che questi non si muovano nemmeno quando gli si dice che c’è un problema che potrebbe causare dei danni. Stavolta ho deciso di attendere il loro intervento, se non avverrà e se ci saranno dei danni peggio per loro, poi ci dicono che c’è la crisi. Sapete qual è la prima crisi? Quella dei valori e quella delle attenzioni nei confronti delle cose fatte bene e fatte male. Tutto va male perché molta gente non mette attenzione in quello che fa, ci si giustifica spesso pensando che anche gli altri lo fanno, diciamo basta, cominciamo a dare ognuno di noi il buon esempio, cominciamo a insegnare valori sani ai nostri figli, cominciamo col pulire il nostro pezzo di strada e diamo un segnale di discontinuità ad un paese che ne ha davvero bisogno.

AXA – SAPONARA VILLA BIFAMILIRE RECENTE COSTRUZIONE 198 MQ 3 LIV. RIFINITA E RESIDENZIALE. SALONE DOPPIO ZONA PRANZO CUCINA ABITABILE 3 CAMERE SALA HOBBY TRIPLI SERVIZI PATIO GIARDINO ANGOLARE 250 MQ 2 POSTI AUTO COP. OTTIMO IMMOBILE € 560.000 AXA - MALAFEDE VILLINO A SCHIERA IN CORTINA SU 3 LIVELLI. SALONE, CUCINA ABITABILE, 3 CAMERE (POSSIBILITA’ 4° CAMERA),TRIPLI SERVIZI,AMPI TERRAZZI, GIARDINO E PATIO, POSTO AUTO. OTTIMO STATO € 370.000 PARCO DELLA MADONNETTA BILOCALE RESIDENZIALE RECENTE COSTRUZIONE. SOGGIORNO ANGOLO COTTURA, CAMERA MATRIMONIALE, SERVIZIO, RIPOSTIGLIO, 2 GIARDINI MQ100 POSTO AUTO COPERTO OTTIMO STATO € 235.000 PRATO CORNELIO VILLINO RIFINITISSIMO RECENTE COSTRUZIONE 190MQ SU 3 LIVELLI TOTALMENTE SBANCATO. SALONE DOPPIO CON CAMINO, CUCINA ABITABILE, 6 CAMERE (4 CAMERE FUORI TERRA), 2 SERVIZI,PATIO,TERRAZZO,GIARDINO RIFINITURE DI PREGIO € 490.000 PARCO DELLA MADONNETTA BILOCALE RECENTE COSTRUZIONE 50 MQ PALAZZINA RESIDENZIALE CON ASCENSORE. SOGGIORNO, CUCINOTTO AMPIA CAMERA MATRIMONIALE, SERVIZIO,TERRAZZO, CANTINA, POSTO AUTO COPERTO. OTTIMO STATO € 225.000 TRATT. ACILIA – M. S. PAOLO VILLINO A SCHIERA, RESIDENZIALE, PIANO TERRA. SOGGIORNO, CUCINOTTO, CAMERA MATRIMONIALE, SERVIZIO, POSTO AUTO, GIARDINO. € 220.000 PARCO DELLA MADONNETTA APPARTAMENTO LUMINOSO IN COMPRENSORIO RESIDENZIALE. SALONE CUCINA 2 CAMERE, DOPPI SERVIZI, AMPIO PATIO, GIARDINO ESPOSTO A SUD, POSTO AUTO. BUONO STATO € 298.000 TRATT.

Zeus

Falegname italiano, altamente rifinito, esperienza ventennale, effettua lavori artigianali su misura, riparazioni e manutenzioni accurate, arredamento interno-esterno ed infissi, restauro e lucidatura mobili antichi, trattamento antitarlo preventivi gratuiti massima serietà Cell. 347 330.30.06

AXA - TEOGNIDE BILOCALE IN PALAZZINA IN CORTINA. SALONE CON CUCINA A VISTA CAMERA SERVIZIO GIARDINO ANGOLARE. OTTIMO STATO € 260.000 OSTIA ANTICA VILLA BIFAMILIARE RECENTE COSTRUIONE STILE CASALE 200MQ FUORI TERRA SUDDIVISA IN 2 RIFINITISSIMI TRILOCALI ; OGNI IMMOBILE E’ COMPOSTO DA:AMPIO SALONE, GRANDE CUCINA ABITABILE E ARREDATA 2 CAMERE LETTO, DOPPI SERVIZI, CABINA ARMADIO, GIARDINO 250 MQ, POSTI AUTO. € 495.000 ACILIA SUD ZONA RESIDENZIALE MONOLOCALE 40 MQ IN VILLETTA A SCHIERA COMPLETAMENTE ARREDATO. ANGOLO COTTURA, ZONA GIORNO/NOTTE SERVIZIO , GIARDINO, CANTINA POSTO AUTO. OTTIMO STATO € 190.000 OSTIA STAGNI AMPIO BILOCALE AFFITASI APPARTAMENTO ARREDATO ADIAC. VIA DEI PESCATORI RISTRUTTURATO. SALONE CON CAMINO CUCINA ABITABILE IN MURATURA CAMERA MATRIMONIALE RIPOSTIGLIO PATIO GIARDINO MQ 150 2 POSTI AUTO ENTRATA INDIPENDENTE. € 750 MENSILI ACILIA SUD ZONA RESIDENZIALE VILLINO RECENTE COSTRUZIONE 3 LIV SBANCATO MQ 170 RIFINITISSIMO + GARAGE 40 MQ. SALONE DOPPIO CUCINA ABITABILE 3 CAMERE,TRIPLI SERVIZI, GIARDINO 200 MQ, POSTO AUTO. € 460.000 TRATT. O AFFITTASI € 1.500 MENSILI ACILIA CENTRO NEGOZI RIFINITI DA 45 MQ A 90 MQ SU STRADA ZONA COMPLETAMENTE COMMERCIALE CON PASSAGGIO INTENSO E CONTINUO VENDESI € 5.000 AL MQ. TRATTABILI ACILIA CENTRO AFFITTASI NEGOZI RIFINITI SU STRADA ZONA COMPLETAMENTE COMMERCIALE CON CONTINUO PASSAGGIO 45 MQ € 1.100 MENSILI 90 MQ € 2.200 MENSILI

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

15


Sinistra di Simona Mignozzi simonamignozzi@gmail.com

Iniziamo a conoscerci Mi chiamo Simona Mignozzi, ho 27 anni e sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso la Luiss Guido Carli. Con questo articolo riapro con grande piacere un nuovo percorso con Zeus, mensile con cui ho già avuto l’opportunità di collaborare nel corso degli anni passati. Il mio interesse per l’attività politica comincia al Liceo Democrito di Casalpalocco, dove ho conseguito il diploma di maturità e sono stata rappresentante del Consiglio d’Istituto. Proprio in quegli anni ho iniziato ad amare e vivere pienamente il mio territorio anche grazie ad alcune esperienze di volontariato presso la Parrocchia di Casalpalocco e come attivista del gruppo di Amnesty International di Ostia. Attività e passioni che ho poi sintetizzato anche nella mia tesi di specializzazione, in Geografia Politica ed Economica, dedicata proprio al tema dello sviluppo urbano sostenibile

della città di Roma (e in particolare al caso specifico del nostro municipio), per cui ho ricevuto la menzione speciale del Premio Socialis 2010. La mia posizione sull’attività politica è semplice ma netta: per il solo fatto di nascere “siamo partigiani”, facciamo parte della società civile e dobbiamo con tutte le nostre forze e possibilità partecipare alla vita sociale e politica. Questa premessa nella mia vita si è concretizzata all’interno dei Giovani dell’Italia dei Valori, partito al quale sono iscritta dal 2007. Alle ultime elezioni municipali sono stata la candidata del mio partito che ha conseguito il maggior numero di preferenze ma che, soprattutto, ha continuato a seguire la politica territoriale (e non solo); sicuramente molti cittadini del municipio mi hanno incontrato e mi riconosceranno per quella ragazza che era con il gazebo IDV per le strade del Municipio durante la raccolta firme per i tre referendum abrogativi (Acqua, legittimo impedimento e nucleare). Il giudizio che ho elaborato nel corso di questi ultimi anni su chi amministra il Municipio é piuttosto negativo: abbiamo assistito alla realizzazione di una sorta di “capitalismo municipale”, con l’esclusivo sostegno e sviluppo di progetti (il Waterfront innanzitutto) che hanno favorito i “soliti noti”: imprenditori che dal territorio hanno sempre avuto tutto,

POSTO AUTO COPERTO € 320.000,00

iNfERNEttO SPECiaLE CaNtiERi Via OLiViERi E Via BOSSi INNOVATIVA ED ELEGANTE ARCHITETTURA MODERNA RISPARMIO ENERGETICO PRENOTIAMO GLI ULTIMI DUE VILLINI IN QUADRIFAMILIARI OTTIMA POSIZIONE TRE LIVELLI AMPIE METRATURE GRANDI VETRATE PIANO SEMINTERRATO PARZIALMENTE SBANCATO E LUMINOSO OTTIME CONDIZIONI DI PAGAMENTO 2% PRENOTAZIONE 5% COMPROMESSO 18% STATO AVANZAMENTO LAVORI 75% SALDO AL ROGITO € 529.000,00 € 571.000,00 MaDONNEtta SPECiaLE CaNtiERE Via P. MaSSaRUti IN COMPLESSO RESIDENZIALE PRENOTIAMO APPARTAMENTI VARIE METRATURE BILOCALI O TRILOCALI OTTIME RIFINITURE CON BALCONI TERRAZZI O GIARDINI POSTI AUTO POSSIBILITÀ’ BOX CONSEGNA FINE 2012 A PARTIRE DA € 195.000,00 MaDONNEtta Via MiNOZZi LUMINOSO TERZO (ULTIMO PIANO) MQ. 110 OTTIMO STATO INGRESSO SOGGIORNO CUCINA ABITABILE DUE CAMERE MATRIMONIALI SERVIZIO RIPOSTIGLIO (CON ALLACCI PER SECONDO SERVIZIO) AMPIA VERANDA CHIUSA BALCONE CANTINA

16

aXa Via ESCHiLO DELIZIOSO VILLINO A SCHIERA MQ. 200 RISTRUTTURATO OTTIME RIFINITURE QUATTRO LIVELLI P.S. HOBBY SERVIZIO P.T. SOGGIORNO AMPIA CUCINA P.P. DUE CAMERE SERVIZIO TERRAZZO P.M. DUE CAMERE SERVIZIO SOLARIUM – GIARDINO CURATISSIMO MQ. 150 BOX AUTO POSTO AUTO SCOPERTO GIARDINO CONDOMINIALE € 565.000,00 CaSaLPaLOCCO iS. 35 DELIZIOSO CENTRALISSIMO VILLINO A SCHIERA MQ. 110 OTTIMO STATO ESPOSIZIONE EST E OVEST LUMINOSISSIMO TRE LIVELLI P.S. CAMERETTA SERVIZIO P.R. INGRESSO GRANDE SOGGIORNO CUCINA ABITABILE SERVIZIO P.P. DUE CAMERE SERVIZIO DISIMPEGNO SOPPALCO ABITABILE PATII VIVIBILI FRONTE RETRO € 455.000,00 tERRaZZE DEL PRESiDENtE Via f. MENZiO PRIMO PIANO MQ. 55 TERMOAUTONOMO DOPPIA ESPOSIZIONE (EST/OVEST) INGRESSO SOGGIORNO CON ANGOLO COTTURA ARREDATO CAMERA SERVIZIO CIECO CON VASCA IDROMASSAGGIO TERRAZZO VIVIBILE POSTO AUTO SCOPERTO € 215.000,00 LONGaRiNa SPECiaLE CaNtiERE Via E. SaRti VILLINI DUE LIVELLI FUORI TERRA MQ. 60 P.R. SOGGIORNO ANGOLO COTTURA SERVIZIO GRANDE RIPOSTIGLIO P.M. CAMERA SERVIZIO – PATIO E GIARDINO A PARTIRE DA € 240.000,00

Zeus

spesso a discapito della legalità e in spregio di ogni normativa urbanistica. E’ sotto l’occhio di tutti, infatti, come i nostri quartieri siano costantemente minacciati da continue edificazioni che non tengono assolutamente conto dell’esigenza di progettare una città in linea ai principi dello sviluppo sostenibile. Principi che, non solo fanno bene ai cittadini, ma sono l’emblema di una città moderna e al passo con l’Europa. L’argomento sul quale mi preme portare all’attenzione sono i due referendum per i quali l’IDV sta raccogliendo le firme proprio in questi giorni. Il primo riguarda l’abolizione delle Province, un inutile e costosissimo carrozzone le cui funzioni possono essere distribuite nel resto della pubblica amministrazione con grande risparmio di risorse e di denari. L’altro quesito, importantissimo, è quello che chiede l’abolizione della legge-truffa, il cosiddetto porcellum, che ha letteralmente rubato ai cittadini il diritto di scegliere chi dovrà rappresentarli in Parlamento: gli eletti non sono scelti dal popolo ma “nominati” dalle segreterie dei partiti. La “casta della politica” non cancellerebbe mai una legge simile che ne perpetua l’esistenza. Solo il referendum può farlo. Per questo venite a firmare ai banchetti di Italia dei Valori anche nel XIII Municipio. simonamignozzi@gmail.com

MOStaCCiaNO Via JaCHiNO IN CONDOMINIO SIGNORILE CON DUE PARCHI CONDOMINIALI PRIMO PIANO SENZA BALCONI MQ. 95 COMPLETAMENTE RISTRUTTURATO OTTIME RIFINITURE INGRESSO SALONE AMPIA CUCINA ABITABILE DUE CAMERE DOPPI SERVIZI CON FINESTRA DISIMPEGNO RIPOSTIGLIO PERFETTO ANCHE COME STUDIO PROFESSIONALE € 420.000,00 CaSaLPaLOCCO ViaLE PRaSSiLLa “SOLaRiS” POSTO AUTO SCOPERTO IN AREA CONDOMINIALE € 5.000,00 aXa Via MiMNERMO aNGOLO Via aRiStOfaNE POSTO AUTO SCOPERTO € 10.000,00

affitti affittO CaSaLPaLOCCO Via E. Di CHiO VILLA IN TRIFAMILIARE VUOTA DUE LIVELLI FUORI TERRA PERFETTO STATO MQ. 200 INGRESSO SALONE DOPPIO AMPIA CUCINA TRE GRANDI CAMERE TRIPLI SERVIZI LAVANDERIA BALCONI PATIO VERANDA GIARDINO MQ. 500 € 2.100,00 ESCLUSiVaMENtE USO aBitatiVO REfERENZiatiSSiMi affittO aXa Via Z. Di CiZiO SECONDO PIANO (PENULTIMO) MQ. 45 ESPOSIZIONE OVEST PICCOLO SOGGIORNO CON ANGOLO COTTURA NUOVO ARREDATO CAMERA SERVIZIO CON FINESTRA BALCONE VIVIBILE E SOFFITTA € 640,00 + SPESE CONDOMiNiaLi REfERENZiatiSSiMi

tERRaZZE DEL PRESiDENtE Via f. MENZiO TERZO PIANO DELIZIOSO AMPIO MONOLOCALE MQ. 50 CON ANGOLO COTTURA ARREDATO TERRAZZO VIVIBILE ESPOSIZIONE SUD € 620,00 + SPESE CONDOMiNiaLi CONtRattO ESCLUSiVaMENtE tRaNSitORiO DaL 15 OttOBRE REfERENZiatiSSiMi affittO NEGOZiO CENTRO COMMERCIALE “LE TERRAZZE” (PIANO SUPERIORE) MQ. 100 CON SERVIZIO STIGLIATURE FISSE ILLUMINAZIONE ARIA CONDIZIONATA IMPIANTO D’ALLARME ED ANTITACCHEGGIO € 2.100.00 + 400,00 MENSiLi PER SPESE CONDOMiNiaLi E CONSORtiLi REfERENZiatiSSiMi affittO DRaGONa LOCaLE COMMERCiaLE C1 MQ. 210 LIVELLO SEMINTERRATO CON AMPIA RAMPA DI ACCESSO FINESTRATISSIMO ALTEZZA MQ. 4,15 SOPPALCO MQ. 23 UFFICIO MQ. 22 E SERVIZIO € 1.600,00 • Si EffEttUaNO LE PRatiCHE PER iL RiLaSCiO DELLa CERtifiCaZiONE ENERGEtiCa DEL VOStRO iMMOBiLE (D.L. 19/08/2005 N. 192 DiREttiVa 2002/91/CE) CON PROfESSiONiSta QUaLifiCatO ED aCCREDitatO SaCERt • Si RiLaSCiaNO PLaNiMEtRiE - ViSURE CataStaLi – RiaCCataStaMENti • LE fOtO DEi NOStRi iMMOBiLi SONO ViSiBiLi SU WWW.CaSa.it DOVE POtREtE tROVaRE aNCHE aLtRE DiSPONiBiLita’ iN VENDita ED iN LOCaZiONE

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


L. Cortellessa

59

F. Nelli

15

T. Servidei

24

S. Viglione

V. Galvani

05

5 L’EdiToRiALE di Luca LEoNARdi 9 iL CoNSoRzio di CASALPALoCCo 14 dESTRA di Cristiano RASi 15 CENTRo di Francesco NELLi 16 SiNiSTRA di Simona MiGNozzi 19 SiSTEMAzioNE di ViA dEi PESCAToRi, a quando la fine dei lavori? 20 PiANo LuCE: nuova tranche di interventi stanziati di Fabio BERNARdo 22 uN PiANo REGoLAToRE SoCiALE per migliorare

22

C. Rasi

30

L. Leonardi

SOMMARIO

14

20

F. Bernardo

a tutti di Tania SERVidEi

26 dRAGoNCELLo E MAdoNNETTA, a breve l’apertura di due nuove materne 29 SiCuREzzA ALL’iNFERNETTo 30 LiCEo ALL’iNFERNETTo, arrivano i fondi dalla Provincia di Vincenzo GALVANi 30 No-iCE PARk la magia del ghiaccio 365 giorni l’anno di Fabio BERNARdo 32 ViA CRiSToFoRo CoLoMBo al profumo di lavanda. Ma solo a Roma

16

18

A. Ricci

55

S. Mignozzi

57

A. Scarpanti

di Stefania ViGLioNE

34 iL CoNSoRzio AxA informa 38 CARiTAS di oSTiA, un luogo sempre aperto di Vincenzo GALVANi 38 LA RiEduCAzioNE posturale globale di Stefania ViGLioNE 41 MERCuRio... la posta di Zeus 42 “iMPARiAMo Ad ASCoLTARE” di Paola SCACCiAViLLANi 43 Rubrica iL LiBRo dEL MESE di Tania SERVidEi 44 “NESSuNo ESCLuSo” seconda edizione ….. di Paola SCACCiAViLLANi 46 LA MuSiCA NEL TREdiCESiMo… di Walter CRiSTiANo 46 oSTiA: atti vandalici contro l'associazione culturale Affabulazione 48 CRuCiVERBA - oRoSCoPo comico 49 ARTE iN xiii Suoni e immagini nella musica degli AlmaVulgaris di Tania SERVidEi

50 uNA GiTA A... di Paola SCACCiAViLLANi 53 MoSTRA di PiTTuRA “Ricordando Pasolini" 54 RiPuLiTo il Parco dei Ravennati a Ostia Antica di Stefania ViGLioNE 54 FoNTANA dELLo zodiACo, interviene Bordoni di Maria Grazia STELLA 55 “BASTA SANGuE SuLLE STRAdE” di Alessandra RiCCi 57 SChEGGE di NERA di Angelica SCARPANTi 59 TEATRANdo in Tredicesimo di Laura CoRTELLESSA 60 RoMAxA Mia di Giulio SoRdiNi

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

P. Scacciavillani

24 BLANCo LouNGE BEACh, una spiaggia attrezzata aperta

G. Sordini

i servizi al cittadino di Stefania ViGLioNE

60

50


SISTEMAZIONE DI VIA DEI PESCATORI, A QUANDO LA FINE DEI LAVORI? Prosegue la triste odissea dei residenti dell’Axa nell’affannosa ricerca di strade decentemente asfaltate o quantomeno percorribili senza “mezzi speciali”. Lo stato del manto stradale sembra essere da anni un falso problema per i nostri governanti, evidentemente convinti che l’asfalto precario, le buche o le radici possano solo contribuire a regolare i limiti di velocità. Nella realtà anche solo attraversare la strada è diventata una pericolosa avventura per piedi, caviglie e ginocchia. E qual è il problema? I soldi. E’ sempre e solo questione di soldi. Ma come mai questi benedetti soldi mancano sempre? La realtà odierna ci parla di altre tediose difficoltà per la sistemazione di via dei Pescatori, nel tratto dell’Axa cha va da via Focilide fino a piazza Eschilo, chiuso al traffico oramai da troppi mesi. L’assessore alla Viabilità del XIII Municipio Olive fa il punto della situazione. “La manovra Finanziaria bis, in discussione in questi giorni al Parlamento, purtroppo blocca il nostro bilancio. Non voglio dire cose sbagliate ma certamente abbiamo in preventivo la sistemazione di via dei Pescatori mettendola in sicurezza con interventi alle radici dei pini e il conseguente ripristino del manto stradale”. Ancora disagi quindi per i residenti?

Zeus

“Per fortuna a livello viabilità la chiusura del tratto di strada in questione non ha portato né porterà gravi conseguenze essendoci la variante di percorso”. Approvata la finanziaria quale sarà l’iter per portare a termine i lavori? “Si agirà con il consueto bando per l’appalto dei lavori, senza dimenticare però che abbiamo tantissime cose da fare e quindi molto dipenderà anche dalla disponibilità che avremo”. Ce la farete a terminare i lavori prima dell’estate 2012? “Me lo auguro. Ci vuole tempo per l’iter e la sua realizzazione ma contiamo di sistemare al più presto la via dei Pescatori ora chiusa e anche il tratto tra via Macchia Saponara e via di Casalpalocco”.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

19


Piano Luce: nuova tranche di interventi

CACIOTurismo

stanziati 180 milioni di euro per 52.964 nuovi lampioni da installare entro il 2020 sulle strade di Roma

in Toscana

Formaggio fresco e stagionato di capra e di pecora DEGUSTAZIONI guidate e abbinamenti pane, miele, olio, vino con esperti assaggiatori in fattoria

di Fabio Bernardo

Info e appuntamenti: 339 8228741 www.cacioturismo-toscana.com

english lessons

insegnante madrelingua inglese impartisce lezioni private/conversazione a domicilio preparazione per esami dell’università di Cambridge K.e.T. (Key english Test), p.e.T. (preliminary english Test) prezzi modici Tel. 333 655.15.38

Proseguono nel XIII municipio gli interventi per dotare di illuminazione molte strade del territorio finora rimaste al buio. Ed è ancora l’entroterra ad essere interessato a questa nuova tranche di lavori che riguarda oltre un chilometro di percorso. A settembre in via Giulio Belvederi, a Ostia Antica verranno installati 14 i pali della luce su 350 metri lineari. A seguire in via Don Ariodante Brandi (incrocio via di Macchia Palocco) ne verranno impiantati 21 su 420 metri di strada. Infine, il terzo e ultimo intervento, riguarderà via Giovanni Battista Pascetti

SM Immobiliare

- visure catastali/ipotecarie/camerali - volture - accatastamenti (DOCFA) - richiesta agibilità

(zona Infernetto) dove saranno 19 i pali da installare per un totale di 430 metri. Anche questi interventi, come i precedenti, sono inseriti nel piano luce 2010-2020, approvato con delibera di giunta nell’agosto del 2010. I finanziamenti sono del dipartimento XII. Si tratta di un intervento straordinario che prevede entro la fine del 2011 l’installazione di 5mila nuovi lampioni sia nel municipio XIII che nel XX. Particolare soddisfazione è stata espressa dall’assessore ai Lavori pubblici, Amerigo Olive, che ha sottolineato lo sforzo economico del Campidoglio e, in particolare, del sindaco Alemanno e dell’assessore Ghera e “la particolare attenzione che il Campidoglio ha per questo territorio”. L’amministrazione di Roma Capitale ha stanziato in proposito 180 milioni di euro per 52.964 nuovi lampioni entro il 2020 sulle strade di Roma, ancora al buio o parzialmente prive di illuminazione. Molti impianti saranno a led, una tecnologia innovativa che consente minori costi di gestione, consumi ridotti, una migliore qualità in termini di distribuzione della luce e permette anche di innalzare i livelli di sicurezza per i cittadini.

- registrazione contratti - recupero planimetrie - atti notarili - concessioni in sanatoria

di Stefania Molinari AXA - ROMA - Via Euripide, 12 - Tel. e Fax 06 523.64.779 VENDITE AXATESPIappartamento in villino unico livello mq. 140 1° piano ristrutturato ottima esposizione ingresso salone doppio con camino cucina abitabile 2 ampie camere doppi servizi 3 balconi possibilità terza camera posti auto coperti parco condominiale € 585.000 AXA P.zza ESCHILO locale sottostrada C/2 mq. 253 con servizio € 265.000 TERRAZZE DEL PRESIDENTE Appartamento VI° piano soggiorno angolo cottura camera bagno arredi fissi ampio terrazzo posto auto scoperto € 218.000 MALAFEDE appartamento 1° piano di 2 ottima esposizione ristrutturato salone cucina abitabile 2 camere matrimoniali cabina armadio doppi servizi due balconi posto auto coperto cantina mq. 35 € 345.000 NUOVA PALOCCO villino a schiera ristrutturato ottima esposizione P.S. hobby sbancata con possibilità di ampliamento servizio ripostiglio PT salone ampia cucina a vista 2 camere bagno patio posti auto coperti box giardino mq 600 € 568.000 CASALPALOCCO A. Magno quadrifamiliare salone doppio cucina abitabile tre

20

camere tripli servizi mansarda ampia cantina giardino mq. 400 posti auto coperti parco e impianti sportivi condominiali € 720.000 CASALPALOCCO ad Le Terrazze bifamiliare mq 280 buona esposizione hobby salone doppio con camino studio cucina abitabile 3 camere tripli servizi ampia mansarda balconi box doppio – giardino mq. 250 € 920.000 CASALPALOCCO Niceneto trifamiliare ristrutturata P.S Hobby indipendente sbancata studio angolo cottura bagno patio P.T salone pranzo cucina lavanderia ampio patio P.1° disimpegno 2 camere matrimoniali 2 bagni balconi P2° mansarda tutta vivibile con studio camera bagno terrazzino giardino mq 800 dependance mq 25 posti auto coperti € 990.000 CASALPALOCCO Gemini bifamiliare trilivelli ottima esposizione salone cucina abitabile 4 camere 3 servizi ampia mansarda balcone ripostigli patio giardino mq. 700 parco impianti sportivi condominiali € 920.000 CASALPALOCCO A.Magno duplex inferiore bilivelli ottima esposizione P.S. completamente sbancato con salone doppio cucina abitabile bagno ripostiglio ampio patio P.rialzato tre camere servizio lavanderia balcone giardino posto auto scoperto. € 595.000

Zeus

CASALPALOCCO IS. 33 in quadrifamiliare mq. 90 ottima esposizione salone cucina due camere cabina armadio servizio giardini posti auto scoperti piscina condominiale € 368.000 INFERNETTO CILEA delizioso appartamento 4° piano panoramico ottima esposizione mq. 60 soggiorno cucina camera bagno ampio terrazzo box mq. 18 giardino condominiale € 320.000 INFERNETTO PARCHI DELLA COLOMBO Tip. L Quadrifamiliare ristrutturata in comprensorio P.S ampia hobby ang. cottura camera bagno stanza guardaroba P.T Salone cucina abitabile bagno P.1° due camere bagno soffitta Giardino mq 200 ampio patio con forno e barbeque posti auto scoperti. € 595.000 OSTIA LEVANTE 2° piano mq. 150 ottima esposizione ristrutturato salone doppio cucina abitabile 3 camere doppi servizi ripostiglio ampio balcone terrazzo € 458.000 MADONNETTA appartamenti nuova costruzione varie metrature consegna fine 2012 minimo acconto mutuo fino all’80%. A partire da € 207.000 ACILIA CASALBERNOCCHI Appartamento mq 50 adiacente metro pia-

- perizie giurate - certificato prevenzione incendi - in sede tecnico abilitato per attestato - certificazione energetica

www.sm-immobiliare.it smimmobiliare.sm@libero.it no 1° soggiorno con camino cucinotto camera bagno € 189.000 CANALE DELLA LINGUA Via Epaminonda in comprensorio delizioso villino unifamiliare buone condizioni soggiorno cucina 2 camere servizio ripostiglio giardino mq. 350 posti auto scoperti € 312.000 MACCHIA PALOCCO terreno edificabile mq. 570 realizzabili mc. 231 € 180.000 AFFITTI TERRAZZE DEL PRESIDENTE 4° piano semiarredato soggiorno cucina camera cameretta servizio con finestra terrazzo posto auto scoperto € 850.00 AXA TESPI appartamento bilivelli soggiorno angolo cottura camera servizio 2 posti auto scoperti € 750.000 AXA Tespi appartamento bilivelli arredato soggiorno cucina camera disimpegno soppalcato bagno balconi posto auto scoperto € 850,00 AXA p.za Eschilo posto auto in garage con cancello meccanizzato € 100,00

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


UN PIANO REGOLATORE SOCIALE PER MIGLIORARE I SERVIZI AL CITTADINO di Stefania Viglione Durante l’estate è stato approvato l’aggiornamento del Piano regolatore sociale e la Giunta comunale, in questi giorni, sta lavorando per predisporre un progetto partecipato che definirà il documento. In prima linea l’Assessorato per le Politiche dei Servizi sociali, con a capo Lodovico Pace. La volontà è di valorizzare le competenze e creare una sinergia tra municipio e sanità con l’obiettivo di analizzare in maniera seria le esigenze delle varie persone. “Il Piano - spiega Lodovico Pace - verrà costruito insieme a tutte le realtà del terzo settore, alle istituzioni territoriali, in particolare scuola e sanità pubblica e a quanti vogliano collaborare con spirito propositivo. L’Assessorato che rappresento garantirà, così come avvenuto per le fasi di aggiornamento del vecchio Piano sociale, il massimo della partecipazione e del coinvolgimento. Sarà questa anche una occasione per valorizzare ulteriormente il lavoro e la professionalità del personale comunale impegnato su questo fronte”. Saranno previsti quindici incontri basati sugli argomenti più importanti, per confrontarsi, approfondire e migliorare i servi-

22

Zeus

zi, introducendo anche molte innovazioni progettuali. I progetti più significativi che si vanno ad aggiungere agli altri già consolidati riguardano gli interventi a favore delle donne che hanno partorito da poco, per cui è prevista una assistenza per due mesi dopo il parto. Questa iniziativa è una novità assoluta, in tutto il Lazio; il progetto è stato presentato ed approvato per la stagione autunnale. Altro fiore all’occhiello del Municipio XIII è l’attuazione del progetto Nessuno escluso a favore dei diversamente abili previsto nei fine settimana. Da sottolineare la nascita dello sportello per le malattie rare, che vede impegnati i servizi sociali municipali e i volontari in una campagna informativa e di sensibilizzazione sul tema. Per finire, la novità assoluta è data dalla partecipazione attiva dei giovani. È nata la Consulta dei giovani nel municipio che affiancherà la Giunta proponendo idee e progetti per migliorare le politiche sociali giovanili. Servizi sociali - Via Passeroni, 22/24 tel: 06 69 613 679 dal lunedì al venerdì ore 8.30 - 17.30

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


Blanco Lounge Beach, una spiaggia attrezzata aperta a tutti di Tania Servidei Sul Lungomare Duca degli Abruzzi, a 400 metri dal Porto Turistico di Ostia, c’è un luogo tutto “blanco” dove potersi rinfrescare, rigenerare e rilassare su comodi cuscini ascoltando musica lounge e sorseggiando granite e deliziosi cocktail. E’ il Blanco Lounge Beach, nato nel 2007 su un tratto di costa sequestrato alla criminalità. Questa spiaggia libera attrezzata è dell’Associazione ‘Circolo Nautico Ponente’ che ha come scopo principale quello di diffondere la cultura marinaresca attraverso l’organizzazione di manifestazioni e la promozione degli sport acquatici in forma dilettantistica e agonistica. “L’associazione - spiega il proprietario Gabriele Pasquarelli - ha una vocazione sociale che prevale sullo spirito affaristico: si è adoperata a rendere accessibile il mare anche alle persone diversamente abili e a organizzare una serie di attività volte alla socializzazione e all’inclusione sociale”. L’impegno sul territorio riguarda anche l’ambito economico: “Il chiosco bar – continua Pasquarelli – si rifornisce all’alimentari, al forno e alla pasticceria della zona in modo da

24

Zeus

incrementare l’indotto e favorendo le attività economiche locali”. L’associazione ‘Circolo Nautico Ponente’, inoltre, si impegna nella riqualificazione della spiaggia: il tratto di costa su chi si trova Blanco Lounge Beach è soggetto a erosione e necessita di interventi di ripascimento artificiale della sabbia. Quest’inverno sono stati eseguiti importanti lavori che hanno condotto alla costruzione di tre barriere longitudinali sommerse e pennelli trasversali con lo scopo di attenuare la forza erosiva del mare e di costrin-

gere la sedimentazione e l’avanzamento della linea di riva. I risultati sono notevoli. “La riqualificazione di questo tratto di spiaggia – afferma Pasquarelli - è molto apprezzata dalla cittadinanza”. Purtroppo l’11 aprile la struttura Blanco Lounge Beach ha subito un incendio doloso su cui tuttora è aperta l’inchiesta della Procura. “Il drammatico episodio – conclude Pasquarelli - non ha impedito all’associazione di continuare le attività nel terzo settore a vantaggio della comunità”.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


DRAGONCELLO E MADONNETTA, A BREVE L’APERTURA DI DUE NUOVE MATERNE L’assessore Pace: “Nei nidi e nelle scuole dell’infanzia offerta migliorata ma c’è ancora da lavorare” Vigilia di apertura per le scuole anche nel municipio XIII, il territorio più vasto della Capitale e dove sono numerosi i giovani nuclei familiari e di conseguenza i bambini in età scolare. Alla vigilia dell’apertura di nidi e materne, l’assessore alla scuola del municipio XIII, Lodovico Pace fa il punto sulla situazione.

Madonnetta) e con l’entrata a regime della normativa regionale che ha modificato alcuni parametri riguardanti i nidi in particolare per quanto riguarda gli spazi sia interni che esterni. Per le scuole dell’infanzia il quadro delle capienze comunali è simile a quello dello scorso anno con 2.785 posti e con una lista d’attesa di circa 1.600 che sicuramente si abbasserà a causa delle doppie domande comune-stato che presentano le famiglie. Infatti all’offerta comunale, c’è da aggiunge-

re quella statale e bisogna pure considerare l’imminente apertura, è questione di giorni, di due nuove materne (a Dragoncello e all’Axa Madonnetta)”. “Complessivamente - conclude l’assessore Pace - la risposta delle istituzioni pubbliche è stata positiva in quanto, negli ultimi anni, è migliorata quantitativamente e qualitativamente. Il nostro municipio, nonostante il forte incremento demografico, si pone all’avanguardia per queste risposte ed è però consapevole che c’è ancora molto da lavorare per garantire ad una percentuale sempre più alta di famiglie una maggiore disponibilità di posti”.

“La capienza nei nostri nidi (58 tra comunali e convenzionati) è praticamente raddoppiata rispetto al 2008. Siamo adesso a 2.140 posti pubblici in linea con quanto prescritto dal trattato di Lisbona relativamente al 33 per cento di copertura sui bambini fino a 3 anni. Al momento - prosegue Pace - la lista d’attesa è di circa 700 bambini. C’è poi da rilevare anche l’incremento dell’offerta privata autorizzata, che assorbirà parte della lista d’attesa, che passa da 10 nidi a 18 per un totale di 437 posti”. “La situazione potrà migliorare ulteriormente il prossimo anno con l’apertura di due nidi comunali (a Dragona e in zona Axa

26

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


INFERNETTO Centro Delizioso appartamento di recente costruzione, soggiorno, cucina a vista, camera, doppi servizi, balcone, ampio terrazzo, giardino di mq. 50 con posti auto. Euro 270.000 RIF. A/113

INFERNETTO ad. V. Lotti Delizioso attico climatizzato, ingresso, soggiorno, cucina a vista, camera, servizio, ripostigli, arredi fissi, terrazzo, posto auto interno, ottimo stato.

INFERNETTO ad. V. Lotti Delizioso bilivelli in cortina, soggiorno, cucina a vista, due camere, doppi servizi, due ampi balconi, posto auto interno, ottimo stato.

Euro 245.000 RIF. A/106

Euro 279.000 RIF. A/116

INFERNETTO Centro villino duplex di mq. 150, salone, cucina abitabile, tre camere, doppi servizi con finestra, ampia sala hobby sbancatissima con camino, patio, giardino, posto auto interno, divisibile in due unità. Euro 360.000 RIF. A/117

AXA Terrazze del Presidente Delizioso, ottimamente rifinito, soggiorno, cucina a vista, camera, servizio, terrazzo tondo, posto auto, esposizione sud. Euro 270.000 RIF. A/115

AXA Terrazze del Presidente 4° piano con vista mare, soggiorno, cucina, due camere, doppi servizi, terrazzo tondo, box auto, ottima esposizione solare, libero da subito. Euro 360.000 RIF. A/112

INFERNETTO Villino angolare stile casale, soggiorno con camino, cucina, zona pranzo, tre camere, tripli servizi, cabine armadio, ripostiglio/lavanderia, ampio patio, giardino, posto auto. Ottimo stato, esposizione sud, libero da subito. Euro 420.000 RIF. Q/47 mAdONNETTA Via Perilli In piccole palazzine fronte grande parco della Madonnetta, prossima realizzazione di appartamenti ottimamente rifiniti, varie tipologie, con terrazzi/giardini, possibilità di posti auto, possibilità di accollo mutuo, ottimo investimento. da Euro 140.000 mAdONNETTA Via A. minerbi In cortina, ingresso, soggiorno, cucina a vista, camera con cabina armadio e studiolo interno, servizio, due balconi, giardino fronte e retro, posto auto coperto. Doppia esposizione, ottimo stato. Euro 250.000 RIF. A/109

INFERNETTO Parchi della Colombo Nell’ultimo comprensorio, villino trilivelli ottimamente rifinito, soggiorno, cucina, due camere, servizi, soppalco, sala hobby con cucina e lavanderia, patio, giardino, posto auto, esposizione sud, affaccio libero. Euro 460.000 RIF. R/1339824 INFERNETTO Colombia Recente costruzione, appartamento completamente arredato, soggiorno, cucina a vista, camera, servizio, due grandi terrazzi, box doppio. Euro 900 mensili RIF. AR/86 INFERNETTO In comprensorio caratteristico, villa angolare, salone, cucina abitabile arredata, tre camere, tripli servizi, terrazzo a livello giardino + ampia terrazza coperta panoramica. Euro 1.500 mensili RIF. AR/88

INFERNETTO Bifamiliare di recente costruzione, salone con camino, cucina abitabile, due camere e una cameretta fuori terra, tripli servizi, patio, giardino, posto auto interno. Euro 399.000 RIF. B/25

AXA duplex superiore, salone con camino, cucina, tre camere, doppi servizi, balconi, posto auto, cantina, possibilità di box, libero da subito, molto luminoso. Euro 365.000 RIF. R/132363 CASAL BRUNORI In piccola palazzina in cortina, terzo ed ultimo piano, soggiorno, cucina a vista, ampia camera, servizio, terrazzo, posto auto coperto, cantina, esposizione sud-est. Euro 270.000 RIF. A/120 SPINACETO In zona servita, appartamento angolare in cortina, ingresso, salone, cucina, 3 camere, doppi servizi, ripostiglio, due balconi, cantina, posto auto. Euro 320.000 RIF. A/119

INFERNETTO ad. V. Boezi Villa bifamiliare stile casale, salone doppio con camino, cucina, 3 camere, tripli servizi, grande patio, ampio giardino con posti auto, arredi fissi, ottime rifiniture, divisibile in 2 unita’. Euro 530.000 RIF. B/23

Via Pietro Castrucci, 81 00124 Roma Tel. 06 50912435 - 06 50915006 Cell. 339 6091472 – 338 1698745


ESMERALDA BED & BREAKFAST Ampie camere con bagno, TV, aria condizionata, vista giardino

Comfort e cortesia a prezzi eccezionali

AXA - Via Ibico 43 Tel. 06 523.63.210 cell. 349 75.69.031 www.bebesmeralda.it

28

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


ASSOCIAZIONE INFERNETTO SICURO TEL /FAX 0650914539 CELL. 3394453121 E-MAIL: GIOSUEMIRIZIO@ALICE.IT

Sicurezza all’Infernetto Prima di presentare l’associazione Infernetto sicuro desidero ringraziare Luca Leonardi per averci dato la possibilità di scrivere questo articolo sul mensile Zeus. L’associazione Infernetto sicuro opera sul territorio da molti anni e suo principale interesse è la sicurezza e l’ambiente senza però tralasciare altri argomenti tipo: strade, illuminazione, viabilità, buche, raccolta delle acque piovane ed altro. Il tema odierno riguarderà la sicurezza all’Infernetto, argomento molto sentito dai residenti. Il quartiere da borgo rurale di 4.000 anime che era trent’anni fa oggi ne conta 40.000 con previsioni di crescita di altre migliaia di persone nei prossimi anni, il tutto favorito dalla vastità del territorio. Per avere un’idea della sua estensione, l’Infernetto, che ha per confini naturali la Riserva Presidenziale, la via Litoranea e la via Cristoforo Colombo è pari a quella di Casalpalocco, Axa e Madonnetta messe insieme. Il forte inurbamento complice la mancanza di illuminazione (su 250 strade attualmente solo un terzo sono illuminate) ha fatto si che in questi anni si siano registrati numerosissimi atti criminali quali furti e rapine determinando un forte stato di insicurezza nei residenti e questo ci ha spinto fin dal 2004 a promuovere una raccolta di firme, che ha raggiunto la cifra di 12.500, indirizzando tra l’altro

Zeus

un appello all’attuale Presidente della Repubblica, per la realizzazione di un presidio fisso delle forze dell’ordine, che gioverebbe sia all’Infernetto ma anche ai quartieri limitrofi. Da sette anni si parla molto di questo presidio, palestra di oratoria da parte dei politici nelle varie tornate elettorali che hanno sempre ribadito l’assoluta necessità per poi dimenticarsene subito dopo. Da due anni a questa parte però dietro le nostre insistenze abbiamo comunque ottenuto una radiomobile dei carabinieri che pattuglia costantemente il territorio infondendo nei cittadini la sensazione di essere maggiormente protetti. Grazie anche alla nostra attività in seno al coordinamento dei c.d.q. dell’entroterra, di cui l’associazione Infernetto sicuro partecipa con la delega alla sicurezza ha fatto si che emergessero le priorità di sicurezza che ogni quartiere dell’entroterra ha evidenziato con i rappresentanti delle forze dell’ordine nei vari meeting e convegni annuali organizzati dallo stesso coordinamento. A seguito di ciò, determinante è stata l’iniziativa del 1° dirigente del commissariato di P.S. di Ostia che, preso atto delle problematiche in tema di sicurezza degli abitanti dell’entroterra che oramai hanno raggiunto e superato quelli di Ostia, ha destinato una radiomobile della polizia al pattugliamento costante dell’entroterra. Inoltre da questi incontri è scaturita prioritaria da parte delle forze dell’ordine una

raccomandazione rivolta ai cittadini, di segnalare senza indugio qualsiasi fatto o persona sospetta ai vari comandi dislocati su tutto il territorio. In conclusione un certo risultato è stato raggiunto ma molto ancora resta da fare e a tal proposito vorremmo ricordare che già nel 2001 il Municipio XIII in tema di sicurezza deliberò l’istituzione della figura del “vigile di quartiere all’Infernetto” di cui Zeus nel nr. 56 dell’Ottobre 2001 ne diede notizia con alcuni particolari che ci piace ricordare, ovvero “ i vigili destinati in servizio all’Infernetto saranno in numero di 14 effettivi divisi in turni di 7 ciascuno, per la sorveglianza del quartiere”. Non sappiamo a tutt’oggi se era una figura mitologica visto che tanto se ne parlò e mai si concretizzò.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

Il presidente Giosuè Mirizio Roma capitale, 31 Agosto 2011

29


LICEO ALL’INFERNETTO, ARRIVANO I FONDI DALLA PROVINCIA

NO-ICE PARK, LA MAGIA DEL GHIACCIO 365 GIORNI L’ANNO di Fabio Bernardo

di Vincenzo Galvani “Finalmente sono state approvate in Giunta e in Consiglio provinciale le delibere di approvazione del progetto preliminare per la realizzazione del nuovo Liceo all’Infernetto”. E’ con grande soddisfazione che il Comitato di Quartiere Infernetto Centro Sociale comunica a tutti i cittadini che, dopo molto tempo, sia stato compiuto “un passo decisivo” per tutto il territorio. A dare il via libera la Provincia che ha inserito in Bilancio un investimento di 12 milioni di euro. Per dovere di cronaca va ricordato come in passato l’iter per la creazione del complesso si era interrotto e i fondi… “scomparsi”. “Ora sembra che tutto si sia chiarito e che finalmente si possa pensare a posare la prima pietra. – sottolineano con soddisfazione dal Comitato – Anche se il cammino è ancora lungo – proseguono - noi terremo sempre informati i cittadini su ciò che accade. Ora bisognerà attendere le ultime procedure per la variante urbanistica e tutto passerà al Comune di Roma. Quello che noi tutti auspichiamo è che anche all’Infernetto si possa veder realizzata una scuola superiore e, soprattutto, in tempi brevi”.

Chi ama pattinare sul ghiaccio sa bene che non sempre lo si può fare. Ma da quando un’azienda spagnola, la Xtraice , ha brevettato dei pannelli polimeri trattati con un apposito liquido che permette di scivolare, pattinare non è mai stato così facile. L’esperienza italiana nasce dallo spirito imprenditoriale di Giuseppe Tessitore e Claudio Calarco i quali, in viaggio a New York, sono rimasti affascinati da una di queste piste installate sulla terrazza di un museo: da qui l’idea di importare questa assoluta novità nel territorio del XIII municipio. E così, il primo settembre, ha preso vita il “No-Ice Park” adiacente al parco della Madonnetta, in via Molaioli. Tessitore e Calarco sono i primi ad aver importato quest’idea in Italia e detengono l’esclusiva nel Lazio. Due piste di 200 metri quadrati, una ludica e l’altra destinata a corsi di hockey e pattinaggio, inserite in un grande spazio dove piccoli e grandi proveranno il piacere

INFERNETTO PARCHI DELLA COLOMBO villa trilivelli interna al comprensorio ampio salone cucina tre camere fuori terra tripli servizi sala hobby patio giardino

Per maggiori info: tel. 06-52310799 cell. 3355230680 www.noicepark.it

MADONNETTA MASSARUTI Appartamento luminosissimo secondo piano salone cucina abitabile due camere doppi servizi balcone cantina posto auto scoperto doppia esposizione € 280.000

€ 600.000

30

di una giornata assolutamente diversa. Le novità sono molte: la prima è certamente la possibilità di provare l’esperienza del pattinaggio in qualsiasi periodo dell’anno, mentre le tradizionali piste, nel periodo estivo, devono arrendersi alle condizioni climatiche troppo calde anche per i migliori sistemi di raffreddamento. La seconda è l’estrema praticità dei pannelli polimeroplastici che permettono la loro installazione ovunque, purché vi sia una superficie piana. L’attuale sede di via Molaioli è un vero e proprio punto di incontro, di sport e di relax, nel quale bambini e adulti trovano la loro dimensione e il giusto comfort . Per l’estate del 2012 è prevista anche la nascita di un’area ristoro.

INFERNETTO PARCHI DELLA COLOMBO VILLLINO 180 MQ. villino trilivelli in comprensorio soggiorno cucina abitabile 2 camere tripli servizi ampia sala hobby sbancata con camino angolo cottura e studiolo ripostiglio patio attrezzato giardino 200 mq € 520.000

MADONNETTA VIA PERILLI fronte parco immersi nel verde prenotiamo appartamenti vari tagli con terrazzi e giardini rifinitissimi uso residenziale ed uso ufficio. Disponibilità di posti auto scoperti. Consegna estate 2012 A partire da € 140.000

INFERNETTO PARCHI DELLA COLOMBO villino rifinito in comprensorio due livelli fuori terra fronte parco ampio salone cucina in muratura a vista due camere doppi servizi ripostiglio patio giardino posto auto ottima esposizione € 460.000

CASAL PALOCCO Villa 3 livelli 250 mq grande salone cucina abitabile 4 camere tripli servizi sala hobby studio box giardino fronte retro ottima posizione

Casal palocco via Prassilla appartamento secondo e terzo piano ampio salone angolo cottura due camere cameretta doppi servizi terrazzo 2 posti auto coperti

INFERNETTO VIA ORAZIO VECCHI

delizioso appartamento salone angolo cucina due camere disimpegno doppi servizi terrazzo abitabile luminosissimo e rifinito € 310.000 possibilità box

€ 730.000

€ 390.000

INFERNETTO VIA CARDANO Villino quadrifamiliare nuovo pronta consegna soggiorno cucinotto 2 camere fuori terra doppi servizi mansarda sala hobby ampio patio giardino luminosissima € 400.000

AXA P.ZZA ESCHILO appartamento angolare tripla esposizione parzialmente ristrutturato salone con camino tre camere doppi servizi terrazzi posto auto coperto cantina € 530.000

INFERNETTO TORCEGNO villa bifamiliare ampio salone con camino cucina abitabile 4 camere fuori terra tripli servizi terrazzo giardino 300 mq allarme clima luminosissima

CASAL PALOCCO ISOLA 44 appartamento completamente ristrutturato ampio salone con cucina all’americana arredata camera cabina armadio servizio ripostiglio ampio terrazzo € 330.000

INFERNETTO AD. STRADELLA villa bifamiliare ampia metratura trilivelli salone cucina 3 camere fuori terra tripli servizi ampia sala hobby con cucina camera servizio giardino 500 mq divisibile luminosa € 595.000

INFERNETTO DOBBIACO Splendida quadrifamiliare 3 livelli salone doppio cucina abitabile 4 camere fuori di terra tripli servizi cabina armadio terrazzo giardino rifiniture di pregio impianto fotovoltaico € 720.000

Zeus

€ 490.000

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


VIA CRISTOFORO COLOMBO AL PROFUMO DI LAVANDA. MA SOLO A ROMA di Stefania Viglione Scie di essenze forti, inebrianti e delicate, si fonderanno tra loro per accompagnare gli automobilisti durante i loro spostamenti lungo la via Cristoforo Colombo. Al rientro dalle vacanze estive, i cittadini romani respireranno nell’aria un profumo diverso dal solito odore pungente di smog. Sin dai primi giorni di settembre sono partiti i lavori di riqualificazione dello spartitraffico centrale della Cristoforo Colombo, che si concluderanno entro la fine del mese. Le piante grasse che fino ad oggi arricchivano lo scenario ed il decoro urbano, giunte alla fine del loro ciclo vitale, lasceranno posto ad un’oasi fluttuante di piantine di lavanda, rosmarino ed altre piante officinali ed aromatiche. Due squadre di operatori specializzati provvederanno al lavoro quotidiano di interramento, partendo lungo tutto il tratto che dai portici di Porta Ardeatina conduce all’intersezione con via delle Tre Fontane.

(stefania.viglione@yahoo.it)

al mare, secondo le ultime tendenze dell’architettura del paesaggio, che promuovono l’uso di piante aromatiche per la riqualificazione degli spazi urbani di poco pregio. Si tratta di un intervento di riqualificazione molto atteso dai cittadini, che garantiremo nel tempo – prosegue l’assessore – per un anno, infatti, la ditta

che sta realizzando i lavori di impianto, si occuperà anche della manutenzione, incluse le opere di potatura e la sostituzione delle piante che non dovessero attecchire”. L’assessore, inoltre, ha sottolineato come oltre alla funzione ornamentale, le piante aromatiche aiutino a ridurre lo smog. “Noi – ha concluso Visconti – vogliamo che la cura del verde a Roma non sia solo un intervento spot, come è avvenuto in passato, ma un intervento sensato e con una durata negli anni”.

“Chi verrà da fuori Roma – ha dichiarato Marco Visconti, assessore all’Ambiente del Comune di Roma – finalmente potrà vedere uno spartitraffico migliore di prima. I nuovi arredi saranno interrati in modo da formare una successione di onde lungo tutti i 5 km della strada che porta

32

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


IL CONSORZIO AXA INFORMA Via Macchia Saponara 153 - Orari di ricevimento: Martedì e Giovedì 9.00-13.30 Tel. 06 5212955 fax 06 52310906 - info@consorzioaxa.it - www.consorzioaxa.it RACCOLTA RAMAGLIE: SPERIMENTAZIONE SODDISFACENTE L’introduzione della “raccolta porta a porta” delle ramaglie ha segnato una vera e propria svolta nello svolgimento di un servizio che da sempre ha comportato per il Consorzio molteplici difficoltà senza peraltro mai conseguire il pieno soddisfacimento delle esigenze dei consorziati. Infatti, malgrado ogni accorgimento, ivi compreso, da ultimo, la vigilanza dell’Ispettore ambientale dell’AMA Servizi, non si riusciva a debellare l’uso, da parte di non pochi, di deporre sulle apposite piazzole di raccolta, scarti vegetali frammisti a rifiuti di altro genere. Senza contare coloro che, incuranti dei reiterati, tassativi, divieti, abbandonavano il tutto al di fuori delle stesse creando cumuli sui marciapiedi pregiudizievoli al transito dei pedoni. Ciò tra continue e giuste rimostranze dei consorziati e le denunce dello stesso Consorzio alle Autorità competenti senza tuttavia che si sia mai riuscito a sanzionare alcun caso di trasgressione, poiché il responsabile poteva essere perseguito solo se colto in flagranza.

34

A tale situazione si aggiungeva la delicata questione della legittimità o meno dell’esistenza, di per sé, delle piazzole con connessi rischi per via della farraginosa e complessa normativa in materia, suscettibile di inevitabili dubbi interpretativi, tanto che il Consorzio, alle esplicite richieste di chiarimenti al riguardo, mai è riuscito ad ottenere una risposta “nero su bianco” dalle Autorità e dagli Enti interessati. Questo nuovo servizio oltre ad ovviare le sopraccennate difficoltà consente un’adeguata pulizia delle aree consortili e un maggior decoro del comprensorio, a cui certo non giovava la giacenza di cumuli di ramaglie, nonché una razionalizzazione dell’impiego delle risorse umane ed economiche dal momento che la maggiore onerosità del servizio della raccolta porta a porta viene compensata dalla eliminazione della spesa di decapazione dei rifiuti frammista agli scarti verdi e dalla riduzione del quantitativo di materiale da conferire a discarica. Infatti è noto che il libero accesso alle piazzole di raccolta, senza la possibilità di effettivi poteri di vigilanza e di sanzione da parte del Consorzio, comportava lo scarico nelle

stesse di ramaglie e sfalci provenienti da aree extraconsortili. Ad ormai due mesi dall’avvio della sperimentazione constatiamo il soddisfacente risultato conseguito grazie alla diligenza dell’Impresa appaltatrice SAMEDAR ed alla collaborazione e disponibilità dei consorziati anche per l’immediatezza con cui si sono adeguati al nuovo servizio. Ogni eventuale suggerimento o proposta migliorativa potrà essere presa in considerazione in accordo con l’impresa appaltatrice. Con l’occasione ricordiamo che come già previsto i quantitativi eccedenti quello prelevabile porta a porta (cinque colli) potranno, su richiesta, essere prelevati dall’impresa su appuntamento concordato. Si ritiene, inoltre, dover ribadire la necessità del rigoroso rispetto della calendarizzazione predisposta per la raccolta, evitando il deposito del materiale all’esterno delle abitazioni prima del giorno stabilito per il ritiro. Infine sulla scorta dell’esperienza dei due precedenti mesi rappresentiamo ai consorziati, con abitazioni aventi accesso da strade intercluse, la difficoltà dei mezzi di raccolta di manovrare internamente alle stesse per cui

INFERNETTO Via Lavarone quadrifamiliare recente costruzione salone cucina 2 camere 2 bagni + appartamento indipendente seminterrato salone a/cottura camera bagno. € 465.000

INFERNETTO Via Olivieri Prestigiosa Bifamiliare ampio salone con camino cucina abitabile 4 camere da letto portico balconi giardino e garage tutta fuori terra € 670.000

INFERNETTO ad. Castelporziano Villa Bifamiliare luminoso salone, cucina, 4 camere, 4 bagni, lavanderia, Portico con barbecue giardino € 570.000

INFERNETTO Castelporziano Quadrifamiliare rifinitissima stile casale PT Salone con camino cucina bagno portico PM camera matrimoniale, cameretta, bagno/doccia PS1 Salahobby(poss. 2 camere) cabina armadi, bagno/idromassaggio giardino posto auto € 430.000

INFERNETTO Ad.Via Dobbiaco Bifamiliare bilivelli fuori terra salone triplo c/camino, cucina abitabile c/camino, sala tv, 3 ampie camere, cameretta, cabina armadi, 2 bagni, giardino e posti auto. € 730.000

INFERNETTO Castelporziano Bifamiliare salone doppio, cucina abitabile, 4 camere, cameretta, 4 bagni, cabina armadi, sottotetto attrezzato, giardino mq380. € 599.000

INFERNETTO Riserva verde angolare quadrifamiliare salone, cucina, 4 camere, 3 bagni, mansarda,ampia sala hobby, cantina, box doppio 3 balconi terrazzo.Giardino.ottimo stato € 695.000

INFERNETTO Ad.Via Pietro Romani villetta a schiera stile casale ottime condizioni composta da ampio salone con pranzo, cucina con camino e tinello, 4 camere, 3 bagni, portico e giardino. € 470.000,00

MADONNETTA ad. Pescatori villa unifamiliare 2 livelli fuori terra salone doppio, studio, grande cucina 4 camere 3 bagni ampio terrazzo, parco di 800 mq € 760.000

INFERNETTO Ad. via Torcegno villetta stile casale nuova costruzione ultima disponibilità composta da soggiorno, angolo cottura, 3 camere, 2 bagni e ampio giardino luminosissima € 395.000

INFERNETTO Ad.Boezi bifamiliare su 3 livelli con giardino e posto auto interno, soggiorno cucina abitabile 4 camere 3 bagni.

INFERNETTO Ad.Via Boezi appartamenti composti da soggiorno, cucina a vista, camera , bagno Giardino o balcone cantina e posto auto esterno

Zeus

€ 465.000

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

da € 220.000


Studio dentistico Dr. Fabrizio SALA Odontoiatra - Protesi Chirurgia - Implantologia ::We Speak English:: Via G. B. Ferrari, 39 (piano stradale) Centro Commerciale LE COLONNE - ACILIA ( 06 88.54.36.14

339 46.44.126 Si riceve per appuntamento anche il sabato mattina iscrizione all’Ordine n. 3981

STUDIO DENTISTICO

Dott. Tiziana Cavicchioni

ODONTOIATRIA Conservativa - Endodonzia Pedodonzia - Chirurgia Orale Protesi - Implantologia Ortodonzia

Si riceve per appuntamento anche il sabato ACIlIA Via Eugenio Cisterna, 21a Tel. 06 52.35.49.40 347 16.55.283 Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

35


i colli da prelevare vanno deposti in prossimità dell’imbocco della propria via, sempre nell’osservanza della temporizzazione programmata per la raccolta.

tutela dei diritti soggettivi dei consorziati nelle controversie relative alle violazioni della Convenzione di lottizzazione, così come è auspicabile che avvenga anche nei giudizi tuttora pendenti.

IL PARCO: COMPLETAMENTO ENTRO L’ANNO Sull’area prospiciente via Eschilo sono in corso di esecuzione, a cura e spese dell’Aris s.r.l., i lavori di realizzazione del previsto Parco con annesso parcheggio, la cui ultimazione è prevista prima delle prossime festività natalizie. La realizzazione di quest’opera, che doterà il Comprensorio di una infrastruttura attrezzata a verde con annessa area pertinenziale, il tutto per una estensione complessivamente di oltre un ettaro, conclude l’esecuzione della transazione a suo tempo stipulata tra il Consorzio e la menzionata Aris. Il trasferimento dell’opera stessa al Consorzio segnerà la fine di una vicenda giudiziaria protrattasi per oltre un decennio, anche a causa degli ostacoli frapposti al conseguimento delle autorizzazioni necessarie alla realizzazione del progetto. Una vicenda che si conclude col risultato positivo sia del vantaggio per il Comprensorio della dotazione di un Parco che diversamente, forse, non avrebbe mai avuto -considerati i costi della realizzazione (oltre 300.000,00 Euro) ed il valore dell’area-, che per il consolidamento del principio giurisprudenziale che riconosce al Consorzio il potere di agire a

36

Zeus

LAVORI STRADALI: PROSECUZIONE COME DA PROGRAMMA I lavori stradali programmati continuano con l’esecuzione del ripristino di Via Ibico attualmente in corso e con quello, di imminente inizio, di Via Eschilo col rifacimento integrale del tratto compreso tra il semaforo e l’incrocio con Via Anacreonte e con interventi localizzati sul restante tratto a monte fino a Piazza Eschilo. Seguiranno il completamento di via Euripide nel tratto da Via Focilide e Via Macchia Saponara anche con la realizzazione di un’aiuola spartitraffico per la regolamentazione dell’incrocio con la predetta Via Focilide. Seguiranno il ripristino della pavimentazione bituminosa a completamento di via Ibico e per via Bacchilide, nel tratto compreso tra via Euripide e via dei Pescatori, con revisione e ripristino delle cigliature dei marciapiedi e delle cunette.E’ prevista infine la realizzazione entro l’anno, compatibilmente con la riscossione delle pregresse somme dovute ancora dal Comune (saldo contributo 2008), della rotatoria in corrispondenza dell’incrocio tra le vie Aristofane Eschilo ed Ibico, la sistemazione dei marciapiedi con cunette e cordonature in travertino in ampi

tratti di via Euripide a monte del semaforo di via Bacchilide, il raddoppio del parcheggio a servizio del plesso scolastico (non appena saranno ultimati i lavori interni allo stesso plesso) e interventi vari di ripristino di cunette e attraversamenti pedonali in selciato ove disconnessi o danneggiati dagli apparati radicali. RIPARTIZIONE CARATURE CONSORTILI Si ritiene dover ricordare che la ripartizione milionesimale delle carature viene effettuata dal Consorzio con riferimento ai singoli lotti. In caso di errore per discordanza o incongruenza delle risultanze catastali, come avvenuto in qualche caso successivamente alle verifiche e rilevamenti effettuati dalla soc. Cartesia S.r.l. per l’applicazione dei nuovi criteri di riparto previsti dallo statuto vigente, il Consorzio stesso ha provveduto alla debita correzione sempre con riferimento al lotto e non già alla ripartizione tra i diversi proprietari di unità immobiliari comprese nel medesimo lotto. Tale ripartizione infatti viene effettuata dal Consorzio solo se richiesta dai proprietari dietro presentazione, in caso di condominio, del piano interno di riparto millesimale di proprietà con relativo verbale assembleare di approvazione, e, in caso di immobile in comunione, non costituito in condominio, sulla scorta di un documento comprovante le percentuali di spettanza di ciascun proprietario.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

37


CARITAS DI OSTIA, UN LUOGO SEMPRE APERTO di Vincenzo Galvani

C’è un luogo ad Ostia che non chiude mai, che non conosce vacanze e che offre accoglienza e ospitalità a chi ne faccia richiesta. Il posto di cui parliamo è la Caritas diocesana di Ostia. Il centro di prima accoglienza è collocato all’interno della struttura dell’ex colonia Vittorio Emanuele III sul Lungomare Paolo Toscanelli al civico 176. L’ostello è dotato di una mensa sociale (creata nel 1984) e di sessanta posti letto pronti a dare ricovero a tutte quelle persone rimaste sprovviste di un tetto. Primo in tutta Roma a dotarsi di un ufficio preposto all’ascolto degli stranieri (1981), negli anni, è diventata un punto di riferimento. Variegata la composizione etnica degli ospiti che vi trovano riparo. Consistente la presenza di immigrati provenienti dai territori in cui infestano le guerre e da paesi estremamente poveri come quelli dell’Est europa. E’ da segnalare comunque una presenza sempre maggiori di Italiani. Parlando con chi risiede nel centro è facile imbattersi in racconti tristi, racconti che narrano di viaggi, di speranze e di aspettative molto spesso disattese. Ma anche di vite fatte di espedienti. Tanti di loro si sono persi nelle droghe andando ad aggravare situazioni già pesantemente com-

LA RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE di Stefania Viglione

promesse. Per fortuna gli operatori con un fondamentale apporto di volontari cercano continuamente di allietare la vita del centro proponendo diverse attività. Tra queste la realizzazione di un giornalino cartaceo e l’organizzazione di una scuola di Italiano. A giugno è stata celebrata la seconda “Festa dell’estate”, una festa che ha portato allegria nel centro. Quello che noi tutti ci auguriamo è che iniziative di questo tipo continuino a ripetersi in altri centri e che altre strutture si dedichino a questo tipo di attività sociali così da ampliare le possibilità di intervento.

SPAGNOLO PER TUTTI DAL PICCOLO AL GRANDE SU MISURA: PUOI SCEGLIERE IL CORSO SECONDO IL TUO LIVELLO. NUOVE TECNICHE DI INSEGNAMENTO CON INSEGNANTI MADRE LINGUA. PREPARAZIONE AGLI ESAMI D.E.L.E. ESAMI UNIVERSITARI. ISCRIZIONI APERTE, SI INIZIA A SETTEMBRE 2011. PREZZI MODICI. EMAIL: APRENDE-ESPANOL@HOTMAIL.IT CELL. 356/7222972 – 345/0511458

La rieducazione posturale globale (R.P.G.) è una metodica riabilitativa di valutazione e trattamento delle patologie che colpiscono l’apparato locomotore. Elaborata agli inizi degli anni ’80 da Philippe E. Souchard, è basata su 3 principi fondamentali: individualità – casualità – globalità. Partendo dal principio che tutta l’attività muscolare – statica e dinamica - è sempre concentrica e comporta un accorciamento muscolare, diventa indispensabile rieducare permanentemente i muscoli in allungamento. E’ un approccio terapeutico olistico, globale, dove il paziente si pone come soggetto attivo dell’atto rieducativo, mentre il fisioterapista diviene protagonista di una tecnica riarmonizzante che si sviluppa mediante l’attenta ricerca dei segmenti che sono la sede della disfunzione primaria e dei distretti che partecipano allo squilibrio con azione di compenso e di difesa antalgica. La R.P.G. guida il soggetto al proprio e originale stato di salute, modificandone il modo di percepirsi e di usare le parti del proprio corpo, con particolare riguardo alla postura, si muscoli e alla mobilità articolare. In questo senso si applica sia in condizioni fisiologiche che patologiche. (segue a pag. 41)

INFERNETTO ZONA COLUMBIA UNIFAMILIARE DI RAPPRESENTANZA 450MQ. PISCINA 1000MQ. DI GIARDINO. TRATTATIVA RISERVATA.

INFERNETTO VIA BERTONE VILLA IN COSTRUZIONE STILE MODERNO 300MQ. SU TRE LIVELLI CON PIANO TERRA DI 100MQ. BOX AUTO GIARDINO DI 500MQ. € 594.000,00

INFERNETTO RISERVA VERDE VILLA IN OTTIME CONDIZIONI 300MQ. CAMERE TUTTE FUORI TERRA SALA HOBBY GIARDINO E POSTO AUTO. € 720.000,00

ACILIA CENTRO COMMERCIALE LE COLONNE NEGOZIO DI 50MQ. AD ANGOLO CON TRE VETRINE.

NUOVA PALOCCO SPLENDIDA VILLA RISTRUTTURATISSSIMA MODERNA DOMOTICA 200MQ. 3 CAMERE GIARDINO DI 600MQ. € 820.000,00

NUOVA PALOCCO VILLA ANGOLARE DI 220MQ. GIARDINO 1200MQ. CON POSTI AUTO COPERTI E CANTINA.

CASAL PALOCCO ISOLA 29 VILLA A SCHIERA 150MQ. PIU’ MANSARDA DI 30MQ. POSTO AUTO GIARDINO FRONTE RETRO. € 590.000,00

€ 720.000,00

€ 80.000,00

OSTIA ZONA STORICA VIA DESIDERATO PIETRI ATTICO COMPLETAMENTE RISTRUTTURATO DI 120MQ. 3 CAMERE 2 BAGNI TERRAZZO DI 70MQ.

€ 580.000,00

38

OSTIA CENTRO STORICO VIA DEL PARCO SPLENDIDO APPARTAMENTO RISTRUTTURATISSIMO DI 90MQ. PIU’ BALCONI.

AFFITTO INFERNETTO ZONA COLUMBIA VILLA UNIFAMILIARE DI RAPPRESENTANZA 450MQ CON GIARDINO DI 1000MQ.

€ 490.000,00

€ 4.800,00

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


Dott. Maurizio CATINARI medico chirurgico odontoiatra

Via di Saponara, 103 - ACILIA Tel. 06 523.52.782 Riceve per appuntamento • Chirurgia orale • Implantologia • Conservativa • endodonzia • ortodonzia

Convenzionato con: pronto-Care CaSSa eDILe - neW MeD eDILCaSSa - UnISaLUte aSSILt - eUrop aSSIStanCe aut. n° 52640 del 23/10/2006

Orari: Lun. 8-13 Mar. 14-19 Mer. 8-13 Gio. 14-19 Ven 8-13 e 14-19

Dott.ssa

Renata Zilli Medico-Chirurgo

OCulista specialista in terapia Medica e Chirurgica degli occhi Primario Ospedaliero idoneo Cell. 338 86.29.130 Via Alceo, 27 - Tel. 06 50.91.33.44 V.le Cesare Pavese 36 Tel. 06 50.00.634 Via di Macchia Saponara, 66/P int.3 Tel. 06 52.11.786 - 06 52.15.727

DOTT.SSA JESSICA MELLUSO Medico-Chirurgo Specialista in Ginecologia ed Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione e Terapia della Sterilità di Coppia Riceve per appuntamento: Cell. 347 6246802 English Spoken Via Francesco Menzio, 30 - Ed. S3 - Pal. B - Int. 2, Terrazze del Presidente Tel. 06 52350386 LunEDì POMERIGGIO SABATO MATTInA Autorizzazione pubblicitaria n° 11977 del 7 marzo 2006

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

39


40

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


(da pag. 38)

L’approccio è “dolce”, applicabile in condizioni di ridotta resistenza o stress corporeo, quindi adatto anche ai bambini e alle persone anziane. Come si attua E’ una vera e propria presa di coscienza di ciò che ci dice il nostro corpo sulle condizioni dei nostri muscoli e articolazioni, individuando le tensioni muscolari presenti. Si effettua con movimenti precisi, millimetrici, esercitando i muscoli “dimenticati” (anche quelli della respirazione), al fine di restituire la loro lunghezza ed elasticità fisiologica. Il terapista aiuta, assiste, opera insieme al paziente. E’ un trattamento individuale con la possibilità di poter lavorare successivamente in un piccolo gruppo con le autoposture. Obbiettivi Viene applicata per anomalie strutturali: scoliosi, ipercifosi, iperlordosi, ginocchia vare o valghe, piedi piatti o cavi; disturbi articolari: cervicali, dorsali, lombari; disturbi respiratori inerenti alla escursione toracica e del diaframma; insufficienze funzionali post-traumatiche e post-chirurgiche; patologie dello sport agonistico e non. Per ulteriori informazioni potete rivolgervi alla dott.ssa Franca Bertelli in segreteria dell’ASD Gymseng dal lunedì al venerdì (ore 9 12 e 15-20, tel. 06/45.43.63.68 cell. 348/47.65.180 mail: segreteria@gymseng.org.

Zeus

Mercurio la posta di Zeus

zeus@mclink.it Piccolo abusivismo Scrivo questa lettera per denunciare il fenomeno dell’abusivismo che sta dilagando anche nella zona che appartiene al Consorzio Castelporziano sud, ovvero quello che include le strade di Via Cardano, Via Bersone, Via Cles del quartiere Infernetto. Circa 5 anni fa, ho scelto con mio marito di venire a vivere qui proprio per rifugiarci in una zona che, appena finita di costruire, si presentava libera da orribili costruzioni illegali, con le sue strade, i suoi parcheggi, la sua illuminazione, insomma come dovrebbe essere un normale quartiere residenziale, ma soprattutto convinti che, essendo un “quartiere giovane e bello” non si sarebbe potuto rovinare con iniziative non autorizzate da parte di privati. Sembra invece, con il passar del tempo, che si faccia a gara a chi riesce ad ampliarsi di più e dalle prime semplici pensiline si è passati a vere e proprie costruzioni che peggio ancora si allargano sui balconi che in alcuni casi sembrano veri e propri ”casotti del portiere”, come facilmente riscontrabile. Se non si cerca di frenare queste iniziative, prima o poi ci ritrovere-

mo a vivere in uno dei tanti quartieri dove l’abusivismo “osceno” prevarica su quanto è stato armonicamente progettato. Mi chiedo, ma è mai possibile che in questi anni non sia stato fatto nessun tipo di controllo da parte delle autorità competenti? Perché ci sono persone come la sottoscritta che sta attenta a raccogliere anche i bisogni del proprio cane ed altre che pensano che non esistano regole alle loro scelte personali e che non si fanno problemi quando queste possono ledere altre persone in termini di deturpamento estetico? Se non si adottano misure e controlli preventivi, il fenomeno in questione non può che dilagare, perché quanto viene realizzato abusivamente e non condannato, oltre ad essere un pessimo esempio per la comunità onesta, genera altri fenomeni quali il lavoro nero, che risulta sempre più incentivato, piuttosto che contrastato con un danno concreto per la nostra economia. Inoltre, preferendo l’improvvisazione alla progettazione, a volte si altera la staticità del fabbricato, compromettendo l’incolumità di chi vi abita e degli altri. Ringrazio anticipatamente il direttore della rivista Zeus, a cui mi sono rivolta, con preghiera di pubblicazione di questa lettera su un periodico letto da molti cittadini per poter sensibilizzare l’opinione pubblica, considerato che tale problema non riguarda sono l’Infernetto ma è diffuso in molti altri quartieri.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

Una cittadina di Roma, Paola

41


“IMPARIAMO AD ASCOLTARE” … INCONTRI DEDICATI ALLA MUSICA CLASSICA … QUINTA EDIZIONE di Paola Scacciavillani Anche quest’anno, per il quinto anno consecutivo, presso il Centro Sociale Polivalente di Casalpalocco, in Viale Gorgia di Leontini 171, prenderà il via la nuova serie di incontri dedicati alla musica classica rivolti ai numerosi appassionati presenti nella nostra zona. Per l’occasione abbiamo rivolto alcune domande ad Arrigo Telò che, come per gli altri anni, offrirà la sua passione per la musica al pubblico che vorrà ascoltarlo e che sta dimostrando un sempre crescente interesse non solo nei confronti della musica classica ma anche verso questo modo di spiegarla. Come i frequentatori delle passate edizioni sanno bene, anche gli appuntamenti di quest’anno saranno rivolti a tutti gli appassionati che, pur non avendo una specifica preparazione in materia vogliono approfondire la conoscenza dei capolavori musicali delle varie epoche. Buongiorno, poiché come da lei richiesto nessun professore o maestro davanti al suo nome durante questa nostra intervista la chiamerò Arrigo. La domanda che tutti ci facciamo è: come e quando è iniziata questa sua attività didattica? E’ iniziata nel 2001, in occasione del centenario verdiano, con alcuni incontri audiovisivi che si potrebbero definire sperimentali, che si tenevano presso l’Istituto Toscanelli di Ostia e durante i quali proponevo la selezione video di alcune delle opere più conosciute. L’intento era quello di verificare l’interesse del pubblico. Gli spettatori non furono molti, ma in compenso il gradimento fu elevato. Da qui nacque la decisione di proseguire in questa attività divulgativa, offrendo cicli di incontri a università popolari e per la terza età, centri anziani e associazioni culturali di vario genere. Ho partecipato con molto interesse ad alcune delle sue lezioni ed ho notato che le sue spiegazioni adoperano un linguaggio facilmente comprensibile e forniscono anche un approfondimento storico e biografico dei

42

Zeus

compositori presentati. Sarà questo il motivo per cui oltre ad esporre argomenti molto interessanti, le sue lezioni sono molto seguite? Nel corso degli anni successivi l’interesse e le richieste di incontro sono progressivamente aumentate; nel periodo ottobre 2010 – maggio 2011 ho tenuto 130 incontri per 8 strutture di Roma e provincia, presentando più di 60 titoli diversi nei settori dell’opera lirica, del balletto e della musica strumentale. Fra gli appuntamenti più apprezzati figurano sicuramente quelli dedicati a Gustav Mahler per il centenario della morte e quello su Verdi e il Risorgimento che è stato presentato anche presso la biblioteca Sandro Onfori di Acilia. Quando ha avuto inizio la sua esperienza al Centro Sociale Polivalente di Casalpalocco? Il corso al Csp è iniziato nel settembre 2006. L’accoglienza è stata subito molto buona, con un folto gruppo di persone molto interessate e attente. Fino al 2010 gli incontri prevedevano solo l’ascolto guidato dei brani, senza proiezione di filmati; dall’anno scorso tutti gli appuntamenti sono audiovisivi, approfittando anche dell’ottima dotazione tecnica del Csp (ampio schermo e sistema audio di ottima qualità, che consentono le migliori condizioni di visione e di ascolto). Si può sicuramente dire che si tratta di un’attività impegnativa ma piena di soddisfazioni. E’ quasi superfluo sottolineare che per un musicista come me la gratificazione maggiore è quella di vedere che il pubblico apprezza sempre più i grandi compositori; non per motivi di vano autocompiacimento, ovviamente. La cosa più importante è (e rimane) diffondere la conoscenza del repertorio e consentire agli spettatori di aumentare le proprie capacità di comprensione della musica. Cosa altro sogna di realizzare in futuro? Una cosa che sicuramente mi piacerebbe sarà

quella realizzare incontri anche per i giovani e per le scuole; è giusto che anche i ragazzi abbiano la possibilità di conoscere questo settore della cultura. Decideranno poi loro stessi, in futuro, quale tipo di musica ascoltare… ma avranno così l’opportunità di scegliere consapevolmente. I lettori di Zeus avranno ora la curiosità di conoscere quali saranno le date e gli argomenti dei prossimi incontri! E’ con grande piacere che do appuntamento a tutti i lettori di Zeus per: - Giovedì 6 ottobre ore 16 - Giovedì 13 ottobre ore 16 due incontri dedicati a Carmen, il capolavoro di Georges Bizet che probabilmente è il titolo più rappresentato dell’intero repertorio lirico. I due appuntamenti offriranno un’ampia selezione video dell’opera con sottotitoli in italiano, accompagnata da una dettagliata presentazione della novella originaria di Prosper Mérimée. La spiegazione illustrerà anche il periodo storico nel quale Bizet scrisse l’opera e offrirà spunti di riflessione sul carattere dell’affascinante protagonista. Nei pomeriggi successivi - ogni due settimane - si avranno, come di consueto, spiegazioni dettagliate ed esposte in maniera facilmente comprensibile di musiche dal Barocco al Novecento, con appuntamenti dedicati a Liszt (nel bicentenario della nascita), alla musica per violino di Mozart, a Petrushka il celebre balletto di Igor Stravinskij - e infine al Messiah di Haendel. Tutti gli incontri inizieranno alle 16.00 e saranno presentati in versione audiovisiva, con la proiezione di filmati su ampio schermo alternata all’illustrazione dei brani scelti. Per ulteriori informazioni chiamare il numero: 06.88.97.44.99 oppure e.mail a arrigotelo@gmail.com

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


RUBRICA IL LIBRO DEL MESE

SARA MORINA, “SPIGOLATURE SICILIANE” di Tania Servidei Intenso e a tratti commovente, Spigolature siciliane di Sara Morina è un libro che raccoglie i ricordi personali dell’autrice, ma è anche uno spaccato della vita quotidiana dell’Italia dagli anni Venti agli anni Sessanta. Scrittrice, giornalista e insegnante, Sara Morina riporta alla memoria dimensioni temporali lontane, le proprie radici siciliane, scrivendo di se stessa con naturalezza, mettendo anche in luce la sua verità emotiva. Dei luoghi e personaggi che hanno popolato la sua infanzia e la sua giovinezza compie descrizioni vivide e curate nel dettaglio, creando un susseguirsi di storie vissute o sentite raccontare e rimaste impresse nella memoria. Ricorda con affetto la nonna con il suo “viso tondo e rugoso”, la sua presenza confortante e rassicurante, e il salotto proibito che incuriosiva sia Sara che suo fratello: “Entravamo di nascosto, aprendo con cautela la porta che dava sul corridoio. Le imposte socchiuse lasciavano filtrare una striscia di luce, lungo la quale danzavano miriadi di particelle. Cercavamo di afferrarle con le mani, creando così uno scompiglio in quella lama di luce”. Non mancano momenti lirici, come nel racconto della strada con i suoi rumori e le voci dei contadini in partenza per la campagna: “Seguiva il verso incitante per la partenza: un rotolarsi di ruote sui ciottoli e il silenzio tornava a colmare la notte”. Vividi i ricordi della Villa Calmieri con i suoi posti segreti e dell’arrivo a Siracusa del Veliero Amerigo Vespucci illuminato da uno straordinario gioco di luci: “Il veliero più bello del mondo avanzava lentamente con le vele spiegate, a prua il tripode con il fuoco sacro, acceso ad Atene, creava un’atmosfera irreale e di sogno”. Poi vi sono le immagini dolorose riguardanti il periodo della guerra e la fuga verso i monti, intervallate da alcune ironiche descrizioni. Commoventi le storie del coraggio di chi si ribella a quel comportamento richiesto da una tradizione che non ammetteva cambiamenti, una ribellione dettata da saggezza, amore e altruismo, dall’esigenza di tener fede ai propri principi o di rivendicare la propria libertà e il diritto alla parità dei sessi “Nel 1952 compiuti i ventuno anni decisi di comprare una vespa…Quando andai per l’acquisto, mi guardavano tutti in modo un po’ strano,perché era una donna a firmare per una cosa decisamente, per tradizione, maschile”. Con uno stile narrativo semplice, lineare e incisivo, Sara Morina capta l’attenzione del lettore avvolgendolo con racconti pieni di emozioni, storie narrate in prima persona dotate della cifra coinvolgente dell’autenticità. Autore: Sara Morina Titolo: “Spigolature siciliane” Casa Editrice: Il Calamaio, collana ‘I racconti’ Pagine: 176 Prezzo: euro 12,00

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

43


“NESSUNO ESCLUSO” seconda edizione ….. di Paola Scacciavillani infoacanto@gmail.com Per i lettori di Zeus abbiamo intervistato la coordinatrice del Progetto “Nessuno Escluso”: Annalena Guadagni, volontaria dell’Associazione San Vincenzo Pallotti, il cui presidente è Don Ludovico il parroco della Chiesa Regina Pacis di Ostia. Carissima Annalena raccontaci come è nata questa importante iniziativa, già il nome contiene una bellissima promessa: “Nessuno Escluso” L’evento “Nessuno Escluso” nasce un giorno….con tre amici seduti al bar (in questo caso non i quattro amici al bar di Gino Paoli)…si chiamano Colangelo – presidente della consulta handicap del XIII Municipio, Pace – Assessore ai Servizi Sociali del XIII Municipio e Grimaldi – presidente della Cooperativa socio sanitaria Grimaldi, seduti davanti ad una tazza di caffè parlano dei problemi dei disabili e dei problemi che si trovavano ad affrontare le loro famiglie durante i fine settimana quando le scuole ed i centri sono chiusi…da questa discussione nasce una scommessa … “Nessuno Escluso” Quindi, dopo la “fase caffè” si è passati alla fase “progetto”

Sì, il progetto è nato da una seria e rigorosa analisi dei bisogni di queste persone e delle loro famiglie approfonditi nel corso delle giornate dedicate al “welfare” della comunità. Lo scorso anno, durante queste giornate si è svolta una manifestazione organizzata dall’Assessorato alle Politiche Sociali ed alla Scuola del XIII Municipio i cui risultati sono stati elaborati e presentati in un lavoro redatto dalla Consulta municipale dei disabili. Quali sono e sono stati gli eventi organizzati in questa seconda edizione dell’evento “Nessuno Escluso”? Il progetto, che si protrarrà da fine Maggio ad Ottobre, prevede l’attuazione di una serie di iniziative organizzate a favore dei diversamente abili e delle loro famiglie nei fine settimana. Sono in programma passeggiate in pineta con pranzo al sacco, giornate da trascorrere in maneggio dedicate alla ippoterapia, giornate al mare, incontri in oratori con laboratori teatrali, tornei di scacchi e feste nei centri anziani. Quindi si offre a tutti l’opportunità di partecipare a questa bellissima gara per organizzare le attività più belle, divertenti ed interessanti, avremo modo di divertirci tutti insieme. Per la realizzazione di questo progetto estivo sono state coinvolte diverse Associazioni che hanno predisposto, con il patrocinio del XIII Municipio, una serie di iniziative che nel periodo da

Maggio ad Ottobre riempiranno buona parte dei fine settimana. Cogliamo l’occasione per invitare tutti i lettori di Zeus a dare il proprio contributo con proposte, suggerimenti e collaborazione per la migliore riuscita di questo evento? Saremo tutti protagonisti e dovremo tutti collaborare alla migliore riuscita di questo evento, a partire dai diversamente abili e dalle loro famiglie proseguendo poi con i volontari, in particolare quelli del Centro Assistenza San Vincenzo Pallotti e della Cooperativa Socio Sanitaria Grimaldi. Una indispensabile e validissima collaborazione sarà quella che, come già lo scorso anno, anche quest’anno sarà garantita dalle “Guardie Zoofile Nazionali” e dal “Nucleo della Protezione Civile della Polizia di Stato” Ancora per questo “scampolo di estate” verrà offerta a tutti…nessuno escluso… l’opportunità di trascorrere giornate all’insegna del divertimento e della solidarietà! Domenica 18 settembre tutti mare… da “Blanco lounge beach”

Noi di Zeus ringraziamo Annalena Guadagni e tutti i volontari perla loro disponibilità e per chi volesse avere informazioni dettagliate circa i prossimi eventi di “Nessuno escluso” ecco i riferimenti: chiamare il numero 334 5045657 oppure scrivere e.mail a: assvincenzopallotti@libero.it

AUTOMUNITO

anche comitive

Offresi per accompagno

in zona - Roma - ovunque - anche invalidi o persone anziane in case di cura. Piccole consegne.

Prezzi modici

339 4620817 - 06 523.55.467

zeus seleziona venditore

qualificato di spazi pubblicitari richiesta esperienza nel settore ottime provvigioni inviare c.v. a zeus@mclink.it 44

Zeus

al

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


INFERNETTO COLUMBIA VIA GUARNIERI villini nuovi pronta consegna mq. 230 rifinitissimi su 3 livelli.piano terra rialzato:salone,ampia cucina,bagno.Primo piano:camera,cameretta,bagno servizio,terrazzo 40mq. con vasca idromassaggio per 6 persone o piccola piscina.Piano seminterrato sbancato salone 2 camere,bagno,lavanderia,garage,aria condizionata,pannelli solari predisposizione impianto d'allarme.centrali euro 485.000,angolari 220 mq. € 530.000

VENDESI VILLA PRESTIGIOSA INFERNETTO. 260MQ. E 400MQ DI GIARDINO,grande portico.P.S.(completamente sbancato):salone di 80 mq,angolo cottura,dispensa,bagno 2 camere.P.T.salone,cucina,camera, bagno.1P:camera mansardata con bagno.Aria condizionata,posto auto,videocit.,allarme.

INFERNETTO VIA DI CASTELPORZIANO ville in costruzione 140 mq. su tre livelli giardini dai 150 ai 180 mq. posto auto ottime rifiniture

INFERNETTO PARCHI DI PLINIO duplex inferiore,70mq. su 2 livelli,soggiorno con angolo cottura,bagno e camera da letto al piano terra. Box e taverna al piano seminterrato. Giardino di 60mq. e portico. Consegna prevista fine 2011.

€ 430.000. NO PROVVIGIONI AGENZIA. INFERNETTOVia Liviabella appartamento, primo piano,75mq. Soggiorno con angolo cottura,camera cameretta, 2 bagni, balcone e box doppio di 30 mq.

€ 319.000

Zeus

€ 820.000,00 trattabili

€ 285.000 SPINACETO appartamento sito al primo piano 1 di circa 105 mq. composto da salone doppio 3 camere da letto 2 bagni cucina. completano la proprietà un posto auto coperto e una cantina

€ 270.000,00 trattabili. tel. 0652361577 - 3381987699 - 3406864560

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

VENDESI INFERNETTO VILLETTE A SCHIERA NUOVA COSTRUZIONE.130mq con giardino di 60mq per le intercluse e 180mq per le angolari.P:S sala,1 camera, bagno.PT salone,cucina abitabile,bagno.1P camera mansardata con bagno.

A partire da € 390.000 AXA centrale villa trifamiliare su 3 livelli, ampio salone 3 grandi camere 5 bagni, cucina veranda box doppio e giardino mq250. Buone condizioni Sala hobby con appartamento indipendente composto da ampia cucina soggiorno studio e ampio bagno.Possibilità di realizzare due duplex uno inferiore e uno superiore completamente indipendenti € 750.000 INFERNETTO AFFITTASI villino A/10 composto da soggiorno con angolo cottura arredato camera da letto con armadio muro bagno ampio portico giardino con posto auto interno

€ 900 mensili

45


LA MUSICA NEL TREDICESIMO… E I TANTI RICORDI ESTIVI di Walter Cristiano

Il sole tramonta prima, le temperature si abbassano, le strade del lungomare si spopolano e il parcheggio torna a essere l’incubo per gli automobilisti. Tutti segnali indissolubili che la stagione sta arrivando al capolinea. Ma i ricordi rimangono e li ritroviamo spesso avvinghiati a qualche motivetto ascoltato sulla spiaggia, in discoteca o durante una manifestazione artistica. Questa estate, in tutto il Tredicesimo municipio, è stata proprio la musica ad aver dato il meglio di sé. Cominciamo col ricordare l’ormai consueto appuntamento di Approdo alla lettura, al Pontile di Ostia, sul cui palco si sono avvicendati nomi più o meno famosi della scena musicale romana. Svariate cover band, chitarristi rock, jazzisti e cabarettisti si sono esibiti nella nota location di Piazza dei Ravennati. Sicuramente, a dare lustro alla manifestazione di quest’anno, sono stati due nomi importanti dell’attuale comicità italiana, Lillo&Greg, che accompagnati dal coinvolgente gruppo musicale Blues Willis, di cui peraltro Greg è membro, hanno attirato un grandissimo numero di spettatori la sera del primo agosto scorso. Stessa serata, in cui non lontano, ovvero a Piazza Anco Marzio, la splendida voce del soprano Katia Ricciarelli ha riempito l’aria della grande isola pedonale ostiense, nell’ambito della rassegna Ostia classic. Musica classica e romana, ospiti d’eccezione come Peppino di Capri ed Edoardo Vianello, arrangiamenti delle più celebri canzoni di Gaber, De Andrè e Battisti, sono stati i preziosi ingredienti di quest’importante manifestazione. Altro grande polo attrattivo, spazio come tutti gli anni per numerosi artisti, in compagnia degli speaker di Radio Rock, la Spiaggetta sul lungomare Caio Duilio. Tra gli ospiti di quest’anno, diversi nomi famosi della scena

46

Zeus

reggae e rap della capitale come: Brusco, Villa Ada Posse, Radici nel Cemento e Piotta. Il borgo di Ostia antica ha accolto come ogni anno la Festa dell’Unità, altra manifestazione che ha dato la possibilità a numerosi gruppi di suonare dal vivo. Ancora ad Ostia antica, spettacoli importanti si sono svolti nella suggestiva cornice del Teatro romano degli scavi. Una sequela di grandi concerti, dall’inconfondibile voce di Franco Califano alle note dei Tiromancino, per finire con il sound energico di Max Gazzè. Non solo Ostia, ma anche l’interno del territorio ha dato spazio alla musica. Da ricordare, al centro commerciale Le Terrazze a Casalpalocco, la manifestazione intitolata “Il Jazz alle terrazze”, per gli amanti del genere. Infine, su tutto il territorio, svariati musicisti si sono potuti divertire nei locali e all’interno delle varie feste di quartiere che puntualmente sono organizzate ogni anno. Dunque, nel nostro territorio sono state tante e varie le esibizioni musicali. Come accennato prima, l’estate si conclude, ma fortunatamente il nostro clima mite ci permette di vivere ancora qualche altra serena notte all’aperto e di assistere agli eventi musicali che si svolgeranno nel mese di settembre. Ostia, ad esempio, sarà ancora teatro di musica; continuano infatti le manifestazioni di Approdo alla lettura e di Ostia classic. La Spiaggetta saluterà tutti, dando appuntamento al prossimo anno, con una discoteca rock in programma per sabato 10. Per il resto, come si suole dire, chi cerca trova. Passeggiando potreste trovare altri luoghi pieni di musica. E se così fosse, la passeggiata farebbe del bene, oltre che al fisico, anche all’anima. Perché la musica è benzina per l’anima.

OSTIA: ATTI VANDALICI CONTRO L'ASSOCIAZIONE CULTURALE AFFABULAZIONE

Nella notte del 31 agosto scorso, ignoti hanno danneggiato la facciata anteriore del centro culturale Affabulazione, deturpando la scritta fronte strada e l’insegna laterale affissa da pochi giorni. Approfittando delle tenebre, i vandali si sono arrampicati sul tetto e hanno utilizzato un piede di porco per staccare l’insegna, solidamente bullonata sul cemento armato. L’associazione culturale Affabulazione intende denunciare pubblicamente tale atto vandalico, vero e proprio sfregio contro un luogo di socialità e cultura in un quartiere che cerca da anni di riscattarsi da una immagine problematica e non sempre positiva. “Abbiamo deciso – spiega il presidente Filippo Lange - di procedere con una denuncia formale e al contempo innalzeremo il livello di guardia grazie alla vigilanza attiva dei cittadini del quartiere e dei coinquilini delle case Ater in cui è collocato il centro stesso. Collocheremo un sistema di videosorveglianza h24 per identificare e prevenire eventuali nuovi tentativi di vandalismo contro il centro socio-culturale. Le attività del centro riprendono nel mese di settembre giunto al suo ventesimo anno di attività a favore della comunità locale”.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


le parole crociate di

Tiago Carvalho Da Cruz

ORIZZONTALI 1 Gonfiabile da mare 8 Un Porto brasiliano 9 Gran Premio 10 Il padre del padre 11 Il numero perfetto 12 E’ sia carnivoro che erbivoro 14 Le vocali nelle pareti 15 Possono essere da sera 17 Un segno zodiacale 18 Meno che indispensabile 21 Un tipo di società (sigla) 22 Ripida salita 23 Termine in lungua inuit reso celebre da una pubblicità del Paraflu 24 Il dolore dei bambini 25 Dà nome al canale che consente di non dover circumnavigare l’Africa 26 Dispositivo elettrico 28 L’articolo di certe coppie 29 Fu preseidente degli USA 33 Un nobile sentimento 37 Stilò il famoso Bollettino della Vittoria 39 Poco diffusi 40 Sono pari nel ridicolo 42 Iniz. di Sordi 43 Al centro del vano 44 Ritrattazione pubblica di una fede o di un’ideologia 46 La provincia con Canazei e Fiera di Primiero (sigla) 47 Un rude senza pari! 49 Imprenditore turistico... tipicamente campano! 52 Può essere ereditaria 54 Con Meo forma una tipica maschera romana 55 Cominciare, dare il via 57 Profonde per il poeta 58 Ai lati di Helsinki 60 Inconsueta, fuori dalla norma 61 Il Rocco che fu detto Il Patron 62 Corrotto, moralmente guasto 63 La sesta sulla scala VERTICALI 1 Fantastico luogo di vacanza vicino Fortaleza 2 Segno che rimane quando si smacchia 3 Osteggiò Turati 4 Qualunque, qualsiasi 5 Un verbo per ricercatori 6 Al centro del cateto 7 Un laborioso insetto 9 Celebre attrazione di Capri (due parole) 11 Capoluogo giuliano 13 Cintura usata con il kimono 16 La città di Pergolesi 17 Il simbolo del volo 19 E’ vero a Londra! 20 Roma ne è la capitale storica, morale ed economica 23 Furono sconfitti sul Piave 25 Il monosillabo... che ti frega! 27 Nel volley precede la schiacciata 30 Può esserlo una voce 31 Città della Florida 32 Versi dei cavalli 33 Sono pari nel cavo 34 Pezzo di artiglieria a tiro curvo 35 Dio dell’antico Egitto 36 Nasconde l’amo 38 Lo è il mondo in Roma Capoccia 41 Cosa di poco conto 45 Un batacchio senza pari! 48 La Mireille di Addio Jeff! 50 Il percorso della pratica 51 Ente Nazionale di Assistenza al Volo (sigla) 53 Un undici di Madrid 54 Un codice al Bancomat 56 Imposta provinciale di Trascrizione 59 Iniz. di Randone

L’OROSCOPO COMICO

Barzellette

a cura di Kronos

Ariete

21/3 • 20/4

Toro

21/4 • 21/5

Vivrete un momento di crisi coniugale, ma non fatevi prendere dall’isterismo e dalla rabbia. Anche perché la mira ne risente! Il vostro capoufficio non vi concederà l’aumento e quindi non potrete sposarvi. Lo ringrazierete per tutta la vita...

Gemelli

Bilancia

L’amore vi travolgerà. E non si fermerà a soccorrervi... 23/9 • 22/10

Scorpione

23/10 • 20/11

Sagittario

La vita è così bella. Non rovinatevela con la Lazio! 22/5 • 21/6

Cancro

22/6 • 22/7

Leone

23/7 • 22/8

Vergine

23/8 • 22/9

48

22/11 • 21/12

Tutto sommato il fatto che l’amore sia cieco è per voi di grossissimo conforto.

Se la vita sembra sorridervi, probabilmente... è una paresi! Avrete numerosi occasioni per fare un salto nel vostro lavoro. Inizierete da quello dei pasti!

Capricorno

22/12 • 21/1

Acquario

22/1 • 19/2

Pesci

20/2 • 20/3

Scoppierete di salute. La Luna consiglia: controllate la caldaia di casa.

Lavoro: ottime prospettive per il mese di settembre. Del 2014.

La vostra Banca darà un’occhiata al vostro c/c e farà un versamento di beneficienza a vostro favore. Avvisate vostro marito che fare qualche partita a scopa ...non è un gioco erotico!

Lavoro: attenzione a non perderlo, state peggio di Luis Enrique!

Andare al bagno Luca, se stai facendo la corte ad una giovane fanciulla di buona famiglia, molto bene educata, durante una cenetta intima e hai bisogno di andare in bagno, che diresti? - Aspettame un secondo che vado a piscia’. - Questo sarebbe molto grossolano e maleducato da parte tua. Domenico, tu come diresti? - Scusame ma devo anna' alla toilette, torno subito. - Questo va già meglio, ma è comunque sgradevole menzionare la toilette durante il pasto. E tu, Alessandro, saresti capace di usare la tua intelligenza per dimostrare le tue buone maniere? - Io direi: "Me scuso de dovemme assenta' un momento, mia cara, me ne vado da qui per tendere la mano a un amico intimo che spero de potevve presenta' dopo cena!"

Dal medico Una signora si reca dal medico di famiglia con gli occhi pesti e il corpo pieno di lividi. Davanti al dottore ammette che le lesioni sono state provocate dal marito. E questi le dice: - Ma, pensavo che suo marito fosse in vacanza!?! E lei: - Ehh... anch'io lo pensavo...

Zeus mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


ARTE IN XIII SUONI E IMMAGINI NELLA MUSICA DEGLI ALMAVULGARIS di Tania Servidei Avvolgenti e trascinanti melodie… voce carezzevole e celestiale. Il 24 settembre presso l’Associazione culturale ‘Te Feuna’ di Ostia Antica, si terrà l’esibizione dal vivo del duo AlmaVulgaris. Un appuntamento da non perdere, assolutamente unico nel suo genere. Nato nel 2003, AlmaVulgaris è un progetto musicale dedicato alla ricerca e alla rielaborazione di canti popolari di tradizione orale. Il lavoro di rielaborazione della cantante Debora Longini e del musicista Alessandro Girotto, parte dalla melodia circolare ed essenziale di alcune ninnananne e ballate europee, per accostarsi a un mondo espressivo contemporaneo e vitale. Lo spettacolo vuole ripercorrere la ciclicità della vita e degli eventi: nascita, vita e morte, il sorgere lo splendere e il tramontare del sole, la fanciullezza la maturità e la vecchiaia, la serenità e la malinconia. Alla ricerca del materiale originario curato da Debora Longini che sceglie di mantenere intatti i melismi portanti dei canti pur riportandoli in una dimensione viva e attuale, si affianca il lavoro di Alessandro Girotto che, attraverso un uso inedito delle chitarre e dei loop, interviene radicalmente su essi ricreando un tessuto armonico completamente estraniante. La chitarra elettrica sapientemente processata diviene timbro a volte orchestrale e altre rumoristico. Tale amalgama viene manipolato e riprodotto in tempo reale attraverso l’uso del loop, formando

un crogiuolo armonico in cui si fondono le successive tessiture che si intrecciano e si dissolvono tra loro tali da sparire e riaffiorare lungo l’ascolto, assecondando densità e rarefazione. La chitarra acustica svolge un lavoro più solistico e ritmico dove arpeggi e brevi frasi si rincorrono e sovrappongono creando suggestivi effetti “campanella” o, in altri casi, si trasformano in vero e proprio strumento a percussione. Anche la voce si libera dalle prassi esecutive popolari attraverso melismi e improvvisazioni tematiche, mutandosi da narrativa a lirica e passionale, a tratti filtrata attraverso riverberi e delay con un risultato corale ottenuto senza l’ausilio di basi pre-registrate, campionatori, tastiere o overdub. Il pubblico assiste alla costruzione in tempo reale delle tessiture che fluiscono con naturalezza e profondità, dinamismo e varietà. La performance viene effettuata davanti ad uno schermo dove vengono proiettate immagini e filmati curati e prodotti dalla stessa Debora Longini, che è anche una valente montatrice televisiva professionista della Rai. Lo spettacolo, quindi, ha come sfondo un racconto fatto di immagini che mostrano in modo critico la realtà che ci circonda e che conducono lo spettatore in un viaggio emozionante. Almavulgaris Live @ Te Fenua Debora Longini - voce

Alessandro Girotto - chitarre, loop, suoni e rielaborazioni 24 settembre 2011 - ore 21.00 Te Fenua Art & Music Cafè - Associazione culturale Te Fenua via di Piana Bella 16 - Ostia Antica Biglietto: euro 10.00 (compresa la tessera associativa)

CASALPALOCCO VIA A. DI ALESSANDRIA villa trifamiliare composta da ampio salone cucina abitabile quattro camere da letto pluriservizi servizi sala hobby con cucina a vista box giardino bifrontale ottime esposizioni € 699.000,00.

CASALPALOCCO VIA DEMOCRITO delizioso appartamento completamente ristrutturato soggiorno cucinotto camera cameretta bagno piccolo giardino esterno con gazebo parco condominiale € 219.000,00.

AXA VIA TESPI duplex superiore ottima esposizione composto da soggiorno cucina e servizio terrazzo chiuso a veranda al piano superiore una camera servizio e soppalco letto terrazzino posto auto scoperto e tennis condominiali € 299.000,00.

ACILIA VIA MELLANO appartamento A 10 nuova costruzione primo piano soggiorno con angolo cottura una camera ampio disimpegno servizio due terrazzi box per un auto € 199.000,00.

ACILIA P.ZZA SAN LEONARDO DA PORTO MAURIZIO edicola al centro di Acilia 30 mq regolarmente accatastata, altissima visibilità, ottima come investimento, alto reddito, € 389.000,00.

INFERNETTO VIA BOEZI villino duplex inferiore di recente costruzione bilivelli due camere una cameretta cucinotto doppi servizi balconato giardino di 160 mq su tre lati posti auto scoperti € 319.000,00.

INFERNETTO VIA A.ROLLA villa bifamiliare trilivelli con luminosa sala hobby indipendente con salone con camino cucina camera servizio e box doppio piano terra soggiorno con cucina a vista due camere da letto e servizio ampia mansarda con servizio esternamente patio coperto giardino di 500 mq migliori esposizioni € 559.000,00.

INFERNETTO VIA CIVEZZANO villino a schiera recente costruzione composto da soggiorno cucina tre camere da letto mansarda tripli servizi piccola hobby con camino box per un auto esternamente due patii coperti due porzioni di giardino aria condizionata ottime condizioni interne due piscine condominiali € 429.000,00.

INFERNETTO VIA LANDINO villino al piano terra completamente ristrutturato composto da soggiorno cucina tre camere doppi servizi terrazzo interno coperto patio giardino casetta per attrezzi e posto auto interno scoperto aria condizionata rifinitissimo € 385.000,00.

EUR TORRINO SUD appartamento ottavo ed ultimo piano in complesso residenziale completamente ristrutturato luminosissimo panoramicissimo composto da ingresso salone cucina abitabile tre camere da letto doppi servizi balcone abitabile box di 16 mq posto auto interno scoperto e parchetto condominiale € 659.000,00.

V.LE MARCONI V. CARDANO appartamento al primo piano composto da, ingresso, salone, due camere da letto, cameretta, doppi servizi, balcone e balconcino lato cucina, € 359.000,00.

OSTIA LIDO P.ZZA A. MARZIO appartamento signorile al terzo di quattro piani composto da ingresso salone doppio cucina abitabile tre camere da letto doppi servizi ripostiglio balconato con vista mare e cantina € 849.000,00.

OSTIA LIDO V.CAPO PASSERO appartamento al secondo di cinque piani composto da ingresso soggiorno cucina abitabile tre camere da letto bagno e balcone € 329.000,00.

OSTIA LIDO V.G.R. BELLOT appartamento quarto piano panoramicissimo soggiorno cucina semi abitabile due camere doppi servizi balcone abitabile posto auto interno scoperto € 339.000,00.

Ostia Lido P.zza Vega appartamento al primo di quattro piani doppia esposizione composto da soggiorno tre camere da letto cucina abitabile bagno e balcone € 359.000,00.

OSTIA LIDO V.ISOLE DEL CAPOVERDE appartamento nuova costruzione in palazzina signorile al terzo di cinque piani composto da, soggiorno cucina abitabile disimpegno una camera e bagno balcone di 22 mq posto auto in garage € 349.000,00.

OSTIA LIDO V.ISOLE DEL CAPOVERDE attico con super attico panoramicissimo nuova costruzione composto da soggiorno con cucina a vista una camera bagno balcone, s.attico, open space con cucina a vista terrazzo posto auto in garage € 449.000,00.

OSTIA LIDO V. D.STIEPOVICH attico e super attico completamente ristrutturati composti da, salone, cucina abitabile e bagno, (attualmente è stata creata la cucina a vista in salone, realizzando così un’ altra camera) al piano superiore abbiamo due grandi camere da letto, un bagno e un terrazzino adibito a lavanderia, terrazzo di 60 mq, nel condominio curatissimo , sono presenti una piscina per grandi e una per i più piccini, € 429.000,00.

OSTIA LIDO V.LE DEI PROMONTORI splendido attico completamente ristrutturato, migliori esposizioni, a poca distanza dalla stazione metro Ostia Lido Nord, composto da,salone con caminetto, tre camere da letto, doppi servizi, cucina e tinello, esternamente, terrazzo panoramico di 60 mq, € 550.000,00.

OSTIALIDOP.ZZASTELLAPOLARE apochipassidellametropolitana, cessionedipizzeriaataglio,tavolacalda,friggitoria,pizzadaasporto,localedi75mq,ariacondizionata,completamenteristrutturato,tuttaladotazioneènuova,cellafrigo,bancoriscaldatodoppiafriggitrice,localesustradacon altissimavisibilità, igiardinielaPiazzaantistante,sonoinfasedi riqualificazione,larichiestaèdi €99.000,00,l’affittoèdi €1.200,00mensili finoadAprile2011,poipassaa €1.500,00ilcontrattoènuovo6+6.

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

49


Una gita a... di Paola Scacciavillani infoacanto@gmail.com

Gita sull’Isola di MONTECRISTO e Isola del Giglio sabato 24 Settembre 2011 ... … vi offriremo un’occasione molto speciale … una crociera di un giorno nelle limpide acque del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e ... grazie ad una speciale autorizzazione ottenuta dall’Unione Forestali d’Italia avremo la possibilità di attraccare e scendere sull’isola di Montecristo. L’Isola di Montecristo è una Riserva Naturale dove tutto sembra irreale, i pochissimi visitatori autorizzati ad avvicinarsi e scendere sull’Isola sono inevitabilmente colti da una grande emozione già al primo avvistamento di questo magnifico scoglio piantato nell’azzurro Mare dell’Arcipelago Toscano. Quest’Isola trasmette profonde emozioni fa vibrare i nostri sensi con il Profumo delle sue Piante selvatiche e con il Silenzio quasi irreale interrotto esclusivamente dal canto degli uccelli. Lo sguardo del visitatore è attratto dall’azzurro del Mare che qui è possibile guardare solo da lontano perché anche le Spiagge dell’Isola sono protette e inavvicinabili, qui anche il Verde della vegetazione sembra diverso … Unico … Questa è un’Isola

50

Zeus

Sacra dove la Natura, nella sua interezza, è Sacralità. Vi confesso che scendendo dall’imbarcazione e posando i piedi su questo prezioso Territorio si ha la sensazione di commettere un sacrilegio!!! Qui l’imperativo è: non lasciare traccia del nostro passaggio! Dal 1988 anche il Mare che circonda l’Isola di Montecristo per una estensione di un Km. dalla sua costa è off limits in quanto denominato “Zona di tutela biologica”. Per l’uomo di oggi che si sente padrone della terra, dei cieli e dello spazio scendere sull’Isola di Montecristo e non poter toccare, strappare, portare via, calpestare, bagnarsi in mare … è una bella lezione di vita…qui la Natura ci comanda il Rispetto in cambio di un Ambiente incontaminato… sembra di tornare indietro nei secoli! Vi assicuro che l’alzataccia che vi propongo per la partenza sarà ampiamente ricompensata … ne varrà proprio la pena!!! Il nostro sbarco sull’Isola sarà regolamentato dagli Agenti del Corpo Forestale dello Stato che ci accoglieranno raccontandoci la storia di questo posto così esclusivo! Alle ore 13 saremo di nuovo tutti a bordo per un ottimo pranzo, a base di pesce e preparato dalla cucina di bordo. Nel pomeriggio navigheremo verso l’Isola del Giglio dove trascorreremo il pomeriggio facendo (finalmente) i bagni in mare e passeggiando per le vie di Giglio porto. PROGRAMMA: - ore 5.30 partenza dal Metro Drive In - ore 5.40 partenza dall’Eur Fermi (all’angolo con la Cristoforo Colombo) - ore 7.30 partenza da Porto S. Stefano con

motonave da crociera noleggiata esclusivamente per noi. Navigazione, di circa 2 ore e mezza, verso la Riserva Naturale Isola di Montecristo, sbarco sull’isola e alle ore 13.00 circa pranzo a bordo a base di pesce e servito al tavolo, chi non mangia pesce è pregato di comunicarlo al momento della prenotazione. Dopo il pranzo navigazione (un’ora e mezza circa) verso l’Isola del Giglio da dove ripartiremo alla volta di Porto Santo Stefano (navigazione un’ora) alle ore 17.30 circa. ore 19.00 partenza da Porto S. Stefano e rientro a Roma verso le 21.30 circa. Costo comprensivo di pullman a/r, affitto in esclusiva per noi di una motonave equipaggiata nel rispetto delle severe norme per l’approdo sull’Isola di Montecristo, pranzo a bordo e nel pomeriggio navigazione verso l’isola de Giglio e ritorno a porto S. Stefano: Euro 125. Le severe regole che regolamentano l’approdo e la discesa sull’Isola di Montecristo prevedono un’ autorizzazione per un numero limitatissimo di persone quindi si consiglia di affrettarsi a prenotare!!! Per prenotare leggere i riferimenti in fondo alla pagina delle gite. ATTENZIONE: Si ricorda che l’Isola di Montecristo è un luogo la cui selvaticità è severamente protetta quindi si raccomanda di indossare scarpe chiuse e antiscivolo (bene le scarpe da ginnastica e simili) e si declina ogni responsabilità per danni da cadute sul particolare terreno dell’Isola di Montecristo.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


Gita ad AREZZO per il mercato dell’antiquariato Sabato 1° ottobre Arezzo…magnifica città toscana … ma questa volta vi proponiamo una gita esclusivamente dedicata al mercato dell’antiquariato che si svolge nel cuore della città tutti i primi fine settimana di ogni mese. Trascorreremo la nostra giornata liberamente in giro per la città tra i banchi del mercato ed i convenientissimi negozi di cui Arezzo è particolarmente ricca… PROGRAMMA Partenza alle ore 8 dal Metro Drive In di Casalpalocco ed alle ore 8.15 dalla fermata della metropolitana Eur Fermi (appuntamento all’angolo con la via Cristoforo Colombo). Gita con il battello sul lago Trasimeno Sabato 8 ottobre Vi proponiamo un’altra bellissima gita con navigazione sul lago Trasimeno e visita guidata sull’Isola Maggiore con passeggiata lungo il “corso” del minuscolo paese, solo poche case… ma tutto molto molto suggestivo. Lì troveremo alcune anziane donne che lavorano i pizzi fatti a mano utilizzando una tecnica irlandese imparata dalla servitù di Villa Guglielmi…villa ora in rovina, sul lato Est dell’isola.. Saliremo poi alla chiesetta di San Michele, decorata con affreschi del XIV - XV secolo, un bel San Sebastiano, Sant’Antonio, San Rocco, gli Evangelisti sulle vele della volta sopra l’altare.. tutte di “scuola umbra”, maestri sconosciuti. La nostra passeggiata continuerà lungo un sentiero fino alla minuscola “grotta” di San Francesco, dove il santo soggiorno in solitudine per la quaresima del 1211. In riva al

lago poi due statue del Santo, una vecchia in legno, tutta consumata dal tempo, e una nuova. Proseguiremo poi la nostra passeggiata verso il paese…. PROGRAMMA Ore 7 partenza con pullman dal Metro Drive In (Piazzale Fonte degli Acili – Axa Casalpalocco) Ore 7.15 dalla fermata della Metropolitana Eur Fermi (appuntamento all’Obelisco Marconi lato Museo), il rientro è previsto nel tardo pomeriggio. Trascorreremo l’intera giornata in giro sul … e intorno…al Lago Trasimeno. Il costo di 48 euro comprende: pullman andata e ritorno, visita guidata tutto il giorno e biglietto traghetto per isola Maggiore. Pranzo sarà al sacco e a cura di ogni partecipante, ma al momento di andare in stampa stiamo prendendo contatti con un ristorante … per chi vorrà scegliere questa opzione. E’ escluso dal costo tutto ciò che non è espressamente citato.Per prenotare vedere i riferimenti in fondo alla pagina delle gite comunicando al momento della prenotazione i propri numeri di telefono fisso e cellulare. Passeggiate naturalistiche nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano: dalle 9 alle 13 Mercoledì 12 Ottobre 2011 La visita verrà effettuata con il pullman che ci consentirà di ammirare una gran parte dei seimila ettari della Tenuta, il suo bosco di querce

e la macchia mediterranea sempre verde e gli animali selvatici. Visiteremo il nuovissimo Museo Naturalistico allestito a Capocotta, presso la Villa della principessa Iolanda, lì sarà possibile osservare alcuni diorami e pannelli espositivi riguardanti gli obiettivi della Tenuta Presidenziale ed in particolare gli animali, la gestione faunistica e la vegetazione. Uno spettacolare insieme di immagini di un territorio che, sempre più, si presenta come una zona preziosa nel contesto mediterraneo. Sono previste anche passeggiate a piedi per raggiungere alcuni luoghi particolari. E’ consigliabile abbigliamento da campagna e scarpe comode. La partenza avverrà, in pullman, alle ore 9, dal Metro Drive In, in Piazzale degli Acilii a Casalpalocco e terminerà alle ore 13 circa. E’ prevista una quota di partecipazione per rimborso spese pullman di euro 10. IMPORTANTE: Per consentire all’organizzazione di ottenere l’indispensabile autorizzazione per ogni singolo partecipante, è assolutamente necessario comunicare, al più presto: Nome, Cognome, Luogo e Data di nascita, Residenza (Via e Numero Civico) e recapiti telefonici. Inviare tutti i dati richiesti scrivendo e.mail a infoacanto@gmail.com oppure sms al 339 54.67.212 Autunno è tempo di vendemmia…in vigneto a Montepulciano … volete provare questa magnifica esperienza? Quando? lo deciderà l’uva… … la data potrebbe essere tra il 20 settembre e i primi di ottobre…dipenderà dalla maturazione dei grappoli… se volete partecipare comunicatemi il vostro interesse e non appena sarà decisa la data della vendemmia con un rapido giro di telefonate sarete avvertiti e ci imbarcheremo per questa nuova esperienza… scrivetemi il vostro interesse a: infoacanto@gmail.com oppure con sms al 339 54.67.212 Rientro a Roma in serata. Il costo della gita comprensivo esclusivamente del viaggio in pullman di andata e ritorno è di Euro 30

Per TUTTE le gite proposte in questa pagina Infoline: 339 54.67.212 o messaggio allo 06 50.91.38.05 infoacanto@gmail.com SI RICORDA CHE LA PARTECIPAZIONE ALLE GITE PROPOSTE IN QUESTE PAGINE E’ APERTA A TUTTI SENZA LA NECESSITA’ DI ESSERE ISCRITTI AD ASSOCIAZIONE ALCUNA

Vuoi diVentare un giornalista e non sai come fare? non aspettare! contatta la redazione di Zeus redazione.zeus@gmail.com e inizia a scrivere il primo articolo 52

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


MOSTRA DI PITTURA “RICORDANDO PASOLINI" Dal 15 al 25 settembre, presso il Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia Sta avendo luogo, dal 15 al 25 settembre 2011, presso il Centro Habitat Mediterraneo LIPU Ostia, la mostra di pittura del M° Mario Rosati dal titolo Ricordando Pasolini. L’evento, organizzato da I Parchi Letterari Pier Paolo Pasolini è ad ingresso libero e prevede l’esposizione di 26 opere pittoriche realizzate tra il 1982 ed il 2011 dall’artista romano, autore del monumento dedicato a Pasolini, ora incluso all’interno dell’area protetta della LIPU. L’inaugurazione ha avuto luogo lo scorso giovedì 15 settembre presso il Centro visite Mario Pastore del CHM LIPU di Ostia, sito nel parcheggio del Porto Turistico di Roma, con ingresso da Via dell’Idroscalo. Note sull’autore Il 2 novembre del 1975, giorno dei morti, in uno squallido sterrano non lontano dal mare, adiacente ad una baraccopoli dell’Idroscalo di Ostia, viene trovato il corpo martoriato di Pier Paolo Pasolini; aveva 53 anni. Scrittore, regista, poeta, giornalista, un intellettuale che dava scandalo per la cultura dell’epoca, di una personalità unica e certamente irripetibile. Del suo assassinio viene accusato un ragazzo diciassettenne di borgata. Sembra strano che il delitto sia consumato così brutalmente da uno

Zeus

di quei “ragazzi di vita” di cui Pasolini aveva tanto parlato e scritto. Le cronache lasciarono intravedere che fu un delitto tra omosessuali. Il poeta non aveva mai fatto mistero della sua omosessualità, pur rifuggendo con cura gli orpelli dannunziani ed estetizzanti di cui la cultura gay amava ornarsi. Il giorno del delitto il giovane assassino non era solo, assieme a lui sicuramente c’erano altri ragazzi di vita, legati a quel mondo della malavita che non amava Pasolini, per la sua diversità, le sue posizioni politiche e la sua capacità di essere controcorrente. Altri ipotizzano che quello di Pasolini sia stato un delitto su commissione perchè giudicato nemico del potere politico. Sono passati 36 anni dalla sua tragica morte e forse, come accade spesso nella storia dell’uomo, chissà se sapremo mai la verità. Pier Paolo continua a vivere nelle opere che ci ha lasciato, dando espressione alla sua coerenza, diversità e genialità artistica. Trasmetto, inoltre, la mia testimonianza, da artista, che ha avuto la fortuna di conoscere Pier Paolo quando ancora, ragazzo “di vita”, lo incontravo nelle borgate romane e poi, in occasione delle varie partite di calcio al campo sportivo “San Galli” di Torpignattara, durante le quali Pier Paolo dimostrava, tra l’altro, discrete

doti di calciatore. (Mario Rosati) Il Centro Habitat Mediterraneo LIPU di Ostia ed i Parchi Letterari Pier Paolo Pasolini Il Centro Habitat Mediterraneo LIPU di Ostia, nato come proposta alternativa ad un devastante oceanario (sorta di zoo-lager per animali che avrebbe cementificato l’intera foce del Tevere per lasciare spazio a diseducativi spettacoli con orche, squali e delfini), dopo una difficile battaglia portata avanti dalla LIPU di Ostia a metà anni ‘90, è stato successivamente integrato dalle pubbliche amministrazioni al nuovo Porto

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

53


Turistico di Roma, con, tra l’altro, un’importante funzione di mitigazione e compensazione ambientale. Oggi il CHM, ampio 20 ettari ed in fase di raddoppio territoriale, comprende già una riuscitissima ricostruzione ambientale di uno stagno, nel quale, tra una lussureggiante vegetazione acquatica, ripariale e di macchia mediterranea, sono già state censite ben 200 specie di uccelli, con specie nidificanti rarissime come l’airone rosso (qui presente con la più importante colonia nidificante del Lazio). Un sentiero natura consente di raggiungere 3 capanni in legno per l’osservazione degli uccelli, mentre un’accogliente aula didattica all’aperto permette di svolgere suggestive lezioni a pochi metri dallo stagno e l’ampio centro visite Mario Pastore ospita iniziative culturali, di sensibilizzazione e ricerca, oltre alle classiche iniziative di volontariato della LIPU. In tale contesto, dopo essere stato per decenni abbandonata all’incuria, anche l’area in cui Pasolini venne ucciso è stata progressivamente recuperata dai volontari dell’associazione, dapprima con un’accurata bonifica e successivamente con la realizzazione del “giardino letterario Pier Paolo Pasolini”, comprendente il rifacimento della stele di Mario Rosati e la realizzazione di percorsi bibliografici e letterari (realizzati grazie all’intervento del Comune di Roma). Se per decenni il degrado aveva reso impossibile rendere omaggio all’artista, da qualche anno, grazie alla costante opera di manutenzione promossa dai volontari LIPU, è così possibile ricordare Pasolini in un luogo restituito alla natura. Parallelamente, i più recenti “Parchi Letterari Pier Paolo Pasolini”, rappresentano un’istituzione culturale finalizzata alla valorizzazione dei luoghi d’ispirazione dell’autore ed alla promozione di uno sviluppo sostenibile del territorio, attraverso eventi e manifestazioni di varia natura, accomunati dall’utilizzare l’opera di Pasolini quale originale chiave di lettura. Per informazioni: CHM LIPU OSTIA - email: chm.ostia@lipu.it

54

Zeus

FONTANA DELLO ZODIACO, INTERVIENE BORDONI

RIPULITO IL PARCO DEI RAVENNATI A OSTIA ANTICA

di Maria Grazia Stella

di Stefania Viglione

Accogliendo le richieste dei cittadini di Ostia, l’assessore alle Attività produttive e litorale di Roma Capitale, Davide Bordoni, ha inviato una lettera all’Acea per sollecitare un intervento di pulizia sulla fontana dello Zodiaco di piazzale Cristoforo Colombo. “Le condizioni della fontana sono critiche”, spiega l’assessore Bordoni, “e sono state documentate a più riprese anche dai siti web e dai giornali locali. Oltre a restituire un’immagine di degrado del Litorale, la situazione rappresenta un’emergenza per la sicurezza igienico-sanitaria di residenti e turisti. Occorre ripristinare il decoro della fontana tornando a garantire un adeguato servizio alla cittadinanza per questo”, conclude l’assessore, “ho inviato una lettera urgente alla Presidenza di Acea Ato2 e al Responsabile Unità Bacino Centro fontane affinché venga predisposta un’opera di pulizia e manutenzione che possa far tornare la struttura di piazzale Cristoforo Colombo al suo antico splendore”.

Armati di rastrelli, guanti e buste una ventina di volontari de La Foresta che avanza, il gruppo ecologista di CasaPound Italia, hanno effettuato lo scorso 9 settembre un intervento di riqualificazione presso il parco dei Ravennati ad Ostia Antica. Dopo aver esposto uno striscione, si sono messi in azione sin dalle prime ore del mattino. “Anche questo intervento – ha spiegato Giovanni Becciu, portavoce de la Foresta che avanza sul litorale romano - rientra nel progetto ‘Riqualificazione in corso’ che abbiamo lanciato da qualche mese sul litorale romano e che ci ha già visti impegnati nella pulizia del Parco XXV Novembre di Ostia ed in altre situazioni”. La segnalazione di Ostia Antica sarebbe arrivata direttamente dai cittadini che hanno lamentato lo stato di totale degrado del parco, frequentato soprattutto da bambini, ed hanno sottolineato che l’unico momento in cui viene fatta l’opera di pulizia avviene in occasione della festa del Partito democratico, ossia una volta l’anno. Nelle scorse settimane, La Foresta che avanza aveva messo a disposizione un numero telefonico al quale segnalare aree verdi degradate, discariche abusive e strutture abbandonate sul litorale. “Sono state numerose le segnalazioni di degrado continua Becciu - da Ostia a Fiumicino, ma anche Infernetto, Tor San Lorenzo e Ostia Antica dove abbiamo deciso di intervenire oggi. Ci auguriamo di riuscire a intervenire anche con l’aiuto della cittadinanza in tutte le aree segnalateci e soprattutto che la nostra azione continua sia esempio e spinga le istituzioni ad incrementare gli interventi in queste zone garantendone la vivibilità e riuscendo a limitare il tanto degrado e abbandono che regna su questo territorio”. Per inviare le segnalazioni il numero telefonico attivo tutti i giorni dalle 12 alle 22 è 339 188.02.13 mentre l’indirizzo di posta elettronica è lfcaostia@gmail.com.

Vuoi diVentare un giornalista e non sai come fare? non aspettare! contatta la redazione di Zeus redazione.zeus@gmail.com e inizia a scrivere il primo articolo

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


“BASTA SANGUE SULLE STRADE, BISOGNA INVESTIRE SULLA SICUREZZA” LA RABBIA DEI RESIDENTI DI ACILIA ALL’INDOMANI DELL’ENNESIMO INCIDENTE MORTALE di Alessandra Ricci

Sono le ore 19.00 del 1° settembre. Una serata calda come tante altre, in un quartiere come tanti altri. La vita sembra scorrere tranquilla come sempre, quando all’improvviso un tonfo sordo, un casco che rotola qualche metro più avanti: un’altra vita interrotta. Vano ogni tentativo di rianimazione dei sanitari dell’eliambulanza, giunti tempestivamente sul luogo. Un 28enne di Ostia Antica, da poco sposato, è l’ennesima vittima di una strada per questo quartiere ormai maledetta, via Prato Cornelio. La dinamica è sempre la stessa: una macchina ed uno scooter si scontrano, questa volta all’incrocio con via Ugo Bernasconi. Le colpe e le motivazioni sarà a chi di dovere assegnarle. Rimane il fatto che ancora una volta questo quartiere diventa spettatore inerme di incidenti come questo. “Si riuscirà mai a trovare una soluzione per porvi

Zeus

fine?” Questa la domanda che tutti i residenti della zona si pongono ormai da svariati anni. Molte sono state le proteste alle varie amministrazioni che si sono succedute, ma una sola è sempre stata la risposta: “Non ci sono fondi”. Parlando con il coordinatore giovanile Udc del XIII Municipio, nonché coordinatore dell’associazione culturale politica “Cambiare Davvero”, Giulio Notturni, ho cercato di capire il perché di questa risposta. “Io penso che questa sia ormai una risposta troppo scontata, un alibi dietro cui si trincera l’amministrazione per non fare, ogni tanto, un mea culpa. I fondi, se pur esigui, investiti intelligentemente e con un po’ di programmazione, renderebbero sicuramente di più e risolverebbero molte criticità del nostro territorio”. Ed è proprio questo il problema, la mancanza di una programmazione. Aspettiamo, forse, una nuova tragedia? In fondo i cittadini stanno chiedendo solamente una maggiore sicurezza sulle strade. Basterebbe il tanto richiesto semaforo all’incrocio tra via Prato Cornelio e via Cesare Maccari per disciplinare la viabilità, oppure l’inserimento di dossi lungo la strada per limitare la velocità di auto e moto. E’ forse troppo?

Ingegnere informatico, impartisce lezioni di matematica, fisica e informatica a tutti i livelli, recupero debiti formativi, lunga esperienza, referenze, lezioni a domicilio, massima serietà, prezzi modici

tel 329 49 52 051

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

55


SCHEGGE DI NERA di Angelica Scarpanti scarpanti86@gmail.com

Schegge di nera torna dopo l’estate. La rubrica sui fatti di cronaca nera del XIII Municipio di Roma riprende la sua attività fornendo ai lettori di Zeus il panorama mensile su quanto accade nella nostra zona. Agosto, mese estivo dedicato alle vacanze, non ha visto la pausa delle forze dell’ordine che, invece, hanno messo a punto numerosi arresti. Di seguito, le principali notizie del periodo appena trascorso: 8 agosto – Picchiava la moglie costringendola a sevizie, arrestato Un operaio romano di 41 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Ostia Antica per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. I militari sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo dopo l’allarme lanciato dai vicini di casa. L’operaio, rientrato a casa in evidente stato di ebbrezza, stava picchiando violentemente la moglie davanti ai due figli di 2 e 7 anni. Il violentatore aveva anche costretto la vittima ad ingerire un intero foglio di carta. Per la donna 21 giorni di prognosi, per l’uomo l’ingresso a Regina Coeli.

Zeus

9 agosto – Usa un asciugacapelli nella vasca da bagno, muore folgorata Una 55enne è morta nella propria abitazione di Ostia folgorata da una scarica elettrica. A dare l’allarme è stato il marito che, una volta rientrato a casa, ha trovato l’asciugacapelli nella vasca in cui la donna era immersa. Sembra che la vittima soffrisse di depressione. I Carabinieri escludono l’omicidio in quanto sul corpo non sono stati rilevati segni di violenza. 10 agosto – Marijuana “fai da te”, bloccato dall’Arma I Carabinieri del Nucleo operativo di Ostia hanno arrestato un 48enne pregiudicato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Sul balcone della sua abitazione i militari hanno sequestrato quattro piante di marijuana, alte poco più di due metri e in una delle stanze dell’appartamento, circa 20 grammi tra cocaina, hashish, shaboo ed ecstasy. 14 agosto – Via del Fosso di Dragoncello: segheria in fiamme Erano le prime ore del giorno quando la segheria di via del Fosso di Dragoncello è stata data alle fiamme causando danni per oltre 200 mila euro. Sono andati in fumo un camion, una decina di furgoni, serre, attrezzi e mezzi da giardinaggio. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia di Ostia.

L’incendio doloso ha coinvolto anche l’attiguo vivaio. 17 agosto - Ostia, annega un 67enne colpito da malore Un uomo è morto annegato poco prima delle ore 16, mentre stava facendo il bagno in una spiaggia attrezzata di Ostia, davanti al chiosco Blanco. Il 67enne è stato colpito da malore mentre entrava in acqua. Sul posto sono giunti subito i soccorsi ma è stato possibile solo constatare il decesso. 24 agosto – Acilia, fermato scippatore di borsette In via Fabiano Landi ad Acilia è stato arrestato un georgiano di 38 anni dopo aver commesso lo scippo di una borsetta ai danni di una signora. In attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine, l’uomo era stato trattenuto da un uomo che aveva assistito alla scena. La refurtiva è stata restituita. Nella borsetta contanti e bancomat. 1 settembre – Incidente mortale in via Prato Cornelio ad Acilia Un ragazzo alla guida di uno scooter ha perso la vita in seguito ad uno scontro con una Nissan Micra in via Prato Cornelio ad Acilia, poco prima delle ore 20. Per il 28enne di Ostia Antica non c’è stato nulla da fare. La donna alla guida dell’automobile è stata trasportata all’ospedale GB Grassi di Ostia in stato di shock.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

57


58

Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


TEATRANDO INTREDICESIMO di Laura Cortellessa cortellessa84@hotmail.com Sarà una stagione intensa e variegata quella presentata nel cartellone 2011-2012 del Teatro Dafne. La commedia sarà come di consueto la colonna portante della programmazione ma anche altri generi letterari saranno ospitati sul palco del famoso teatro lidense diretto da Gianni Pontillo; le piece saranno interpretate sia dagli attori del Teatro Dafne che da numerose compagnie ospiti. Lo spazio culturale riaprirà le sue porte il 1 Ottobre dopo la pausa estiva, con lo spettaco “Antologia di Roma – Napoli” con Franco Nove, Anna Caterina Marino e Emanuela De Martino. Le attività proseguono rapidamente i giorni successivi, dal 6 al 30 dello stesso mese, con un adattamento del film “Un cretino a cena”, scritto diretto e interpretato da Gianni Pontillo. Un altro film ispira la piece in scena a Novembre: si tratta de “Il giovane Frankenstein” di Mel Brooks, un capolavoro della storia del cinema a cui di sicuro varrà la pena assistere.Non si tralasciano i classici: un immancabile Eduardo De Filippo e il suo testo “L’arte della commedia”. Il Dafne non è solo teatro comico, anche altri generi fanno la loro apparizione. Interessante citare il filone di letteratura sociale che sarà portato sul palco da una compagnia di Roma, l’ass. Magmateatro e Expressoteatro con lo spettacolo pluripremiato “Cicatrici”, a cavallo della festa delle donne, che parla della violenza femminile. Si è voluto dare spazio anche a pezzi moderni e poco conosciuti, che rivelano linguaggi nuovi: Luca Franco presenta due commedie molto divertenti e assolutamente nuove, una compagnia ospite interpreterà uno spettacolo tratto dal Pigmalione di Shaw, poi Ciro Melillo in “Sinceramente bugiardi” di Ayckbourn.

Zeus

“Quest’anno ho inserito in stagione tante novità, - ha dichiarato Gianni Pontillo, direttore del Teatro Dafne - affronterò alcune piece un po’ piu serie che viaggieranno parallele a spettacoli straordinariamente comici, che sono poi la colonna vertebrale del nostro teatro; prevale quindi la commedia ma quest’anno strizzo l’occhio anche ad altri generi che poi sono quelli che stanno interessando molto il pubblico, ho voluto staccarmi un po dai classici e offrire una panoramica più moderna allineandomi con i tempi”. In questo panorama così variegato quale potrebbe risultare lo spettacolo di punta? “Sicuramente quello che apre la stagione, ‘Un cretino a cena’, è uno degli spettacoli più divertenti del mio repertorio, personalmente inoltre non vedo l’ora di fare ‘L’arte della commedia’ di Eduardo, è una piece che amo e che mi coinvolge perchè parla della situazione degli attori e dei teatranti. In realtà non riesco a menzionarne uno in particolare, quest’anno li sto amando tutti, anche ‘Anna dei miracoli’ è davvero interessante, l’ho già fatto una decina di anni fa e sono curioso di riproporlo perchè è un testo che si vede raramente a teatro”. Immancabile la stagione speciale dedicata ai bambini in scena la domenica mattina. Assieme al cartellone riprendono anche le attività della scuola di teatro che gode del riconoscimento ufficiale del Comune di Roma. Ci sono una serie di novità, la scuola è stata riorganizzata e le sempre maggiori richieste di persone che vogliono avvicinarsi alla recitazione hanno fatto rivedere gli orari: non più due incontri settimanali per un corso triennale, ma un’unica lezione a settimana per un corso che durerà quattro anni in modo che nell’arco di questo periodo gli alunni riescano ad affrontare tutti i generi teatrali in modo estremamente approfondito e cimentarsi sul palco più spesso, perchè ogni anno sono portati in scena due spettacoli di genere diverso. Sarà riproposto come ogni anno il master monografico e poi, novità della stagione, una collaborazione con Idea Danza con la quale è stato

organizzato un corso di musical biennale. I partecipanti saranno scelti a seguito di una selezione, bisogna avere già predisposizione al canto e alla danza, etè 18-30 anni, per un massimo di 20 allievi. Anche per questo corso sono previsti due spettacoli: una commedia musicale il primo anno e un musical il secondo, rappresentati in grandi teatri romani. Per ulteriori informazioni telefonare allo 06 5667824 o consultare il sito www.teatrodafne1.com

1 e 2 Ottobre 2011 ANTOLOGIA DI ROMA-NAPOLI Con Franco Nove - Anna Caterina Marino Emanuela De Martino dal 6 al 30 Ottobre 2011 UN CRETINO A CENA scritto, diretto e interpretato da Gianni Pontillo dal 3 al 6 Novembre 2011 IL GIOVANE FRANKENSTEIN da Mel Brooks dal 10 al 27 Novembre 2011 SPOSATO CON MAMMA E PAPA’ Testo e regia di Luca Franco dal 1 al 23 Dicembre 2011 MEDICI A CONDUZIONE FAMILIARE di Stefano Gasperetti - con Gianni Pontillo

dal 5 all’8 Gennaio 2012 SPETTACOLO DRAMMATICO DEGLI ALLIEVI DEL 3° ANNO CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ACCADEMIA DI TEATRO - corso A dal 12 al 15 Gennaio 2012 SPETTACOLO DRAMMATICO DEGLI ALLIEVI DEL 3° ANNO CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE -

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

59


ACCADEMIA DI TEATRO - corso B dal 19 al 22 Gennaio 2012 SPETTACOLO DRAMMATICO DEGLI ALLIEVI DEL 4° ANNO CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ACCADEMIA DI TEATRO dal 26 Gennaio al 5 Febbraio 2012 SINCERAMENTE BUGIARDI di A. Ayckbourn - Ass. Mumblemumble Regia di Ciro Melillo

dal 28 Maggio al 1 Luglio 2012 SAGGI-SPETTACOLO ALLIEVI CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ACCADEMIA DI TEATRO - corso B

dal 23 Febbraio al 4 Marzo 2012 IL PROFESSORE E LA FIORAIA Ass.ne Erika - Testo e Regia di Roberto Berrettini (liberamente ispirato a “Il Pigmalione” e “My Fair Lady”)

RomAxa mia!

dal 8 all’11 Marzo 2012 CICATRICI Ass. Magmateatro e Expressoteatro - di A.Flamini - Regia A.Flamini e P. Sparacino

dal 12 al 29 Aprile 2012 VICEVERSA

60

Zeus

dal 3 al 13 Maggio 2012 L’ABBRACCIO da un’idea di Paolo Baroni - Regia Gianni Pontillo dal 17 al 27 Maggio 2012 SPETTACOLO DEGLI ALLIEVI DEL MASTER DI RECITAZIONE CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ACCADEMIA DI TEATRO

dal 9 al 19 Febbraio 2012 ANNA DEI MIRACOLI da William Gibson - Regia Gianni Pontillo

dal 22 Marzo al 1 Aprile 2012 L’ARTE DELLA COMMEDIA di Eduardo De Filippo - Regia Gianni Pontillo

Ass. I mercanti di stelle - Testo e regia di Luca Franco

“Nun semo Belli, ...ma manco brutti!” di Giulio Sordini iuliussor@libero.it

COMMIATO Adesso che lo spettacolo è finito, annate tutti quanti ar botteghino, prima de sortì fatece l’inchino e ‘st’artra vorta tornate co’ l’invito.

Verrà presentato Giovedì 29 settembre 2011 alle ore 18.00, presso la Sala Biblioteca del C.F.G. Madonna di Loreto in via di Macchia Saponara 106, Al di là del Cancro di A u g u s t o Benemeglio, ediz. UM 2011, un libro del tutto singolare che parla dell'esperienza diretta della malattia, con tutte le sue sofferte implicazioni di carattere psichico e umano. L'originalità e la singolarità - forse l'unicità di questo evento culturale consiste anche nel fatto che il libro non sarà presentato dai soliti "addetti ai lavori", ma da un gruppo di persone che presentano, leggendo e commentando, alcuni brani del libro: Carlo Ninni (coordinatore), Margherita De Donato, Liliana De Franceschi, Piero Girardi, Antonella Napoletano, Fabio Pizzardi, Giuseppe Rasi, Valeria Vezzil (direttrice artistica). L'intero ricavato dalla vendita dei libri sarà devoluto a favore dell'ANT Delegazione di Ostia, associazione di volontari per i malati di cancro terminali che opera nel territorio. Sarà presente la responsabile, sig.ra Daniela Messina insieme ad altri rappresentanti, e don Fabrizio Centofanti, responsabile del Centro e parroco della chiesa San Carlo da Sezze.

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165


Zeus

mensile di informazione del XIII Municipio • settembre 2011 • numero 165

61


165 ZEUS  

Zeus Settembre 2011, n. 165

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you