Page 1

EURO 6,50 - CHF 14,70 anno 12 - Lug/Ago 2017 www.nailpro.it

EDIZIONE ITALIA - 4/2017 For Professional Use Only

A MISURA D’ESTATE


LA più GRANdE iNNOvAziONE NELLA RiCOsTRuziONE uNGhiE

CONTROLLO TOTALE! AppLiCAziONE iNOdORE! 3 sEmpLiCi sTEp!

PREMI

PRENDI

APPLICA

Non è acrilico, non è gel! Gelish pOLyGEL™ è iL pRimO sisTEmA AL mONdO che sostituisce tecnologie vecchie di 40 anni, per un servizio di ricostruzione unghie rivoluzionario! www.aboutlux.it info@aboutlux.it


DA OGGI GEL E ACRILICO SONO

OBSOLETI!

più LEGGERO • 23% più leggero degli acrilici; 16% più leggero dei tradizionali gel, senza sacrificare la durata del servizio. • La sua leggerezza dona alla ricostruzione una sensazione di estrema naturalezza.

più FORTE • Più forte dei gel tradizionali, più flessibile degli acrilici. • Adesione superiore, non si sbecca né sfoglia.

più FACiLE dA AppLiCARE • No mix-ratio. • Non cola. • Tempo di applicazione illimitato. • Polimerizzazione in lampada LED.

6 COLORAZIONI

NATURAL CLEAR

SOFT WHITE

BRIGHT WHITE

LIGHT PINK

DARK PINK

entra anche tu nel mondo

COVER PINK


NIGHT SPELL

THE COLLECTION FALL 2017

I confini della notte e del giorno si fondono dando vita alle sei nuove nuance della CND™ Nightspell Collection. Colori, materiali e ambientazioni notturne vengono illuminati creando nuove sfumature per un autunno ricercato, elaborato e cangiante.


editoriale

Programmare “ Quando

riusciamo a rilassarci e siamo lontani dai nostri impegni quotidiani, il nostro cervello è più creativo.

M

olte di voi sono ormai proiettate verso le vacanze, o magari qualcuna si è addirittura già presa un periodo di meritato riposo. La vacanza è un periodo necessario, che ci consente di ritrovare le energie perse durante l’anno - soprattutto quelle mentali. Quando riusciamo a rilassarci e siamo lontani dai nostri impegni quotidiani, il nostro cervello è in grado di risolvere i problemi, di avere nuove idee, di fare nuove connessioni logiche e, quindi, di essere più creativo. Anche per questo, durante i periodi di riposo, si moltiplicano i buoni propositi che si desidera mettere in pratica. Come saprete, modificare le proprie abitudini non è una cosa facile, per quanto stimolante possa essere. Bisogna, quindi, programmare con attenzione i propri obbiettivi, in modo che questi siano ambiziosi ma realistici. Per quelli molto ambiziosi bisogna, prima di tutto, mettere in conto che ci sarà bisogno di tempo: non si può sperare che cambi tutto da un giorno all’altro. Ecco perché è necessario programmare gli obiettivi grandi e ambiziosi prevedendo delle tappe intermedie, così da poter apprezzare i piccoli successi che ci porteranno, poi, ad ottenere ciò che vogliamo. Un obiettivo non realistico, anche solo per i tempi di realizzazione, non può che portare alla frustrazione e al desiderio di abbandonare i nostri sogni che, ora, ci appariranno irraggiungibili. Walt Disney diceva: “Se puoi sognarlo, puoi farlo”, mettendo l’accento sull’importanza di non farsi bloccare dai limiti che troppo spesso le persone si pongono perché frenate dalle proprie convinzioni. Io aggiungerei che, oltre a sognare e ad agire, per raggiungere i propri obiettivi è necessario essere capaci di programmare. Buona lettura. Loris Sparti loris@zeroventi.com

NA I LP R O .IT

9


Nella foto: colore ORLY GelFX Silken Quartz, Collezione Velvet Dream, disponibile da settembre 2017 ABRUZZO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it

FRIULI VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it

BASILICATA ESTETICA A.D.F. GROUP Via Molfettesi del Venezuela 30 MOLFETTA (BA) TEL. 080 3387069 - info@adfestetica.it

LAZIO CECCACCI GROUP Via Campo Uccelli CEPRANO (FR) Tel. 348 3963829 - giulio.ceccacci@libero.it

CALABRIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it CAMPANIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it EMILIA ROMAGNA BO/MO/PC/PR/RE/FE LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA Tel. 059 284163 - info@orlyitalia.it FC/RN/RA APPEL Via Pietrarubbia 32/G RIMINI Tel. 0541 728434 - info@appelonline.it

LIGURIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it LOMBARDIA BG PAMAG P.zza Pontida 14 BERGAMO Tel. 035 244637 - info@pamag.it BS LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it CR/MN BEAUTYCHARME Strada Pedagno 88/B/D Corte Sacchetta GOITO (MN) Tel. 0376 605357 - beautycharme@libero.it

CO/LC/LO/ MB/MI/PV/SO/VA ATREX Via Giovanni Paolo II 10 VIGEVANO (PV) Tel. 0381 692339 - info@atrexsrl.it MARCHE DIOMEDI BEAUTY Via Palestro 50 PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Tel. 0734300904 - info@diomedibeauty.it MOLISE LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it PIEMONTE PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it PUGLIA ESTETICA A.D.F. GROUP Via Molfettesi del Venezuela 30 MOLFETTA (BA) TEL. 080 3387069 - info@adfestetica.it


ORLY GelFX è l’esclusivo Sistema Smalto effetto Gel infuso di Vitamine che nutre e protegge le unghie naturali e garantisce 3 settimane di perfezione. Con il nuovo GelFX Easy-Off Basecoat il servizio è ancora più veloce, perchè non occorre applicare il Primer e la rimozione è ancora più semplice, grazie alla Tecnologia EZR.

SARDEGNA DELOR Via S. Mele 16/A ORISTANO Tel. 0783310178/3921038763 - delorloris@libero.it SICILIA C.D. COSMETICI Via Principe di Palagonia 112 PALERMO Tel. 091 7300206 - dciambra@libero.it TOSCANA AR/SI/GR/FI/LI/PI PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it LU/MS/PT/PO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it TRENTINO ALTO ADIGE PUNTO 3C Via della Cooperazione 113 MATTARELLO (TN) Tel. 0461 945077 - info@punto3c.com

UMBRIA PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it

SOSTIENE

VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it VENETO BL/VE/VR/RO LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@orlyitalia.it PD/ TV/ VI PAOLO VELO & YOU Via A. Volta 16 MAROSTICA (VI) Tel. 042 4 470014 - commerciale@paoloveloandyou.it

www.orlyitalia.it Numero Verde 800 676 330


sommario

28

37 12

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Speciale Summer Selfie

Focus A Misura d’Estate

102

54

Business 5 Tipi di Cliente Diva

Detto tra le Unghie Let’s Go Rockabilly!


sommario

in ogni numero 9 Editoriale 15 Opinione Libera 17 La rubrica semiseria di K.C.Z. 18 News Settore 24 Spot on 123 Nailguide

speciale 26 Cover Story Estate Senza Filtri 28 Speciale Summer Selfie

focus 37 A Misura d’Estate - I Consigli dei Tecnici - Problemi alla Base - L’Estate in Salone

style 54 Detto tra le Unghie Let’s Go Rockabilly! 64 Fashion & NailArt Codice Verde 68 Total Beauty Bellezza Platonica 74 Nail-à-Porter Natural Chic 78 Showcase Gelish & MORGAN TAYLOR Matadora 79 Showcase CND Pink Revolution

workshop 80 Nail’s Anatomy 84 Vive la French 90 Lezioni di NailArt: Fiori dal Mondo 92 Nail Clinic Alla Ricerca dello Zen 96 News Prodotti

64

Fashion & NailArt Codice Verde

100 Showcase ORLY GelFX Easy-Off Basecoat 101 Showcase VPC valpaint cosmetics Lakycrom Camouflage

business 102 5 Tipi di Cliente Diva 106 Una Ventata d’Aria Fresca

eventi

In copertina

110 Ci Vediamo a Monaco! 112 Agenda BEAUTY FORUM

step by step 114 Accento Floreale

118 Neon Dots

115 Pink Attitude

119 Coda di Pavone

116 Black & Gold

120 Golden Orchid

117 Sweet Ballerina

121 Baby Boomer

Nails: Reina Santos Hair: Christophe Saluzzo Make-up: Johny Saade Costumi: Jordan Grossman Assistente Costumista: Kelsee Palmer Modella: Rena Foto: Cory Sorensen Digital Imaging: Art Vasquez Anelli: Zoe Chico

NA I L P R O .IT

13


28. – 29. OTTOBRE

2017

Apertura prevendite: 28 Giugno 2017 www.beauty-fairs.de/visitors

ANTEPRIME ESPLOSIVE IN AUTUNNO LA FIERA DEL BEAUTY N°1 IN EUROPA SOLO PER OPERATORI DEL SETTORE

ESTETISTE, MEDICI ESTETICI, PEDICURISTI, PROFESSIONISTI NAIL, OPERATORI WELLNESS E SPA

TREND E INNOVAZIONI

1.100 AZIENDE E BRAND INTERNAZIONALI NEI PADIGLIONI C1-C3

FORMAZIONE CONTINUA QUALIFICATA

CONGRESSI, WORKSHOP, CONFERENZE, PRESENTAZIONI E CAMPIONATI

INTRATTENIMENTO E OSPITI VIP

NEL PADIGLIONE C4 SI SVOLGERANNO I ”BUNTE BEAUTY DAYS” – GRATUITO PER I VISITATORI DELLA FIERA

www.beauty-fairs.de/munich Contatti:

+49 (0)7243 7278-162

kundenservice@health-and-beauty.com


opinione Libera

Estate = Colore!

O “ La vostra abilità

sta nel riuscire a proporre il giusto colore ad ogni cliente: se utilizzerete i metodi giusti nemmeno le più accanite affezionate del nude look riusciranno a resistere.

rmai siamo nel pieno dell’estate e, se avete seguito i consigli che vi ho dato sul numero precedente, starete già affrontando queste giornate particolarmente impegnative nel migliore dei modi: avrete organizzato le vostre scorte in modo da non rimanere mai “a secco”, avrete programmato la vostra agenda sfruttando ogni spazio disponibile e sarete rifornite di tutte le ultime novità riguardanti i trend di stagione. Ora non vi resta che ricoprire le unghie delle vostre clienti di colore! Sì, perché l’estate per me è, da sempre, la stagione del colore: intenso, saturo, brillante, fluo… ad ognuna il suo, ma tutte – proprio tutte! – dovranno sfoggiare una manicure variopinta almeno in questo periodo. La vostra abilità sta proprio nel riuscire a proporre il giusto colore – e il giusto prodotto – ad ogni cliente: se utilizzerete i metodi giusti nemmeno le più accanite affezionate del nude look riusciranno a resistere. Partiamo proprio da loro: naturalmente vi sconsiglio di approcciarle con una palette di nuance neon o glitterate; potete invece fare leva sul loro lato più fashion con i colori moda dell’estate 2017 secondo Pantone. Greenery (un verde chiaro leggermente acido), Flame (un rosso aranciato), Niagara (un carta da zucchero super chic), Island Paradise (un turchese brillante) o Pink Yarrow (un ciclamino intenso). Io vi suggerisco di decorare il vostro salone con immagini e riviste che propongano proprio questi colori: l’effetto sarà davvero contagioso! Con le clienti più propense a lasciarsi andare potete invece azzardare di più, combinando nuance a contrasto e nail art geometriche o effetto stampa: i color mix più hot del momento sono corallo + blu elettrico e viola brillante + giallo caldo, mentre il nail art trend è la “negative space manicure”, che consiste nel colorare solo alcune parti dell’unghia lasciando le altre completamente trasparenti per ottenere un affascinante effetto vedo/non vedo. Per quanto riguarda i prodotti da utilizzare, c’è davvero l’imbarazzo della scelta e, anche in questo caso, vi consiglio di suggerire voi per prime il servizio più adatto a ogni cliente in base alle sue esigenze. Se le unghie sono imperfette, troppo corte o onicofagiche la soluzione migliore è la ricostruzione: in gel, acrilico o con il nuovo acrilico ad immersione, per poter ottenere subito la forma e la lunghezza desiderate. Se invece le unghie naturali sono già armoniose e la cliente vuole essere perfetta e in ordine a lungo si può optare per uno smalto semipermanente super brillante, magari arricchito da un booster vitaminico. Alla cliente che preferisce cambiare spesso e abbinare il colore delle unghie agli outfit potete proporre invece un classico smalto o uno smalto a lunga durata, che potrà rimuovere e riapplicare a suo piacimento. Infine non dimentichiamo che, come pelle e capelli, anche le nostre unghie hanno bisogno di nutrimento e idratazione: oltre al quotidiano impacco con olio per cuticole possiamo sfruttare le formulazioni dei nuovi prodotti che uniscono colore e trattamento per avere unghie sane, belle e protette per tutta l’estate! Libera Ciccomascolo Presidente Ladybird house

NA I L P R O .IT

15


K.C.Z.

La rubrica semiseria di K.C.Z. L’amore, il sesso, il potere femminile, la diversità tra uomo e donna, la moda e i cosmetici. Un punto di vista serioso e leggero… squisitamente femminile.

La mamma (1ª parte)

T 

RIIIN! “Pronto?”. La voce dall’altro capo: “Ma io lo posso avere ISTAGRA?”. Si potrebbe pensare che in linea ci sia un infante, invece di là, con voce trepidante in attesa di una risposta (non solo affermativa, ma che continui con un “te lo scarico io e ti insegno”), c’è mia madre, entrata nell’era smart... e poco importa che fino a ieri abbia lavorato su un pc in ufficio, e che sia stata sempre iper tecnologica, lo “smartphone” ha azzerato le sue conoscenze e messo a dura prova la mia tranquillità. Ma non è di applicazioni o social che voglio parlare, questo incipit mi è solo accessorio per affrontare il discorso “madre”. È affascinante la dinamica che si è venuta a creare da quando entrambe siamo adulte. Certo, i ruoli ufficiali sono sempre chiarissimi: lei è saggia, io sono una principiante-per-sempre, ma accade anche (e oggi sempre più di frequente) che io sia la competente e abile esperta e lei la mia “piccina”, la novellina da guidare. Tutto questo mi fa sorridere... io con mia madre rido moltissimo, le ho anche affibbiato un nomignolo, esattamente come faccio con tutte le persone della mia vita. Sul cellulare è salvata come Mamuskå, nei giochi verbali la chiamo in ungherese Erzsébet. Mia madre sembra una damina dell’Ottocento, pallida e bionda, con un tono di voce suadente e basso, ma non fatevi ingannare: come ogni madre, dentro nasconde una creatura mitica e pericolosa pronta ad azzannare i cattivi e a tirare pedagogici scappellotti “ai suoi piccoli” se sbagliano... e non voglio dilungarmi sulle nascoste qualità da soprano che esibisce quando sgrida! Mi fa sorridere, dicevo, perché per quanto differenti tra loro, le madri si somigliano tutte. Ho cercato di riportare alla mente alcune delle uscite degne di cabaret di mia madre, non solo quelle che mi hanno riguardato, ma anche quelle che sono state pronunciate all’indirizzo di mio padre, quelle che, se smetto di tremolare per il tanto ridere, oserei quasi dire che abbiano edificato i primi principi cardinali della mia esistenza. Di una cosa sono certissima e cioè che ad un certo punto della lettura, penseremo di essere tutte sorelle (ma in fondo non lo siamo già?). In ordine sparso. Episodio “Basta Ripetersi”: mio padre torna vittorioso da una disputa (con lo Stato, col sindacato, col gruppo di amici al circolo... poco importa) e, come un eroe (certo che anche i maschi sono tutti uguali! Padri, mariti o fidanzati, sempre a lustrarsi le penne e a farsi grandi!), per la quarta volta ripete la vicenda. Mia madre a questo punto gli si para davanti e dice: “Abbiamo capito, che dobbiamo fare? Ci dobbiamo mettere a ballare?”. Papà si ritira risentito . Episodio “Una Misurata Ironia”: mamma mi sta rimproverando, e si sbraccia, ed è spettinata e sulla bocca mi appare un sorrisetto e... “Prova a ridere e ti faccio piangere!” K.C.Z. kcz_rubrica_nailpro@hotmail.it

NA I L P R O .IT

17


news settore

Le tendenze CND per l’estate al corso di Seasonal Nail Art

Entusiasmo, colore e divertimento sono gli ingredienti che hanno decretato il successo del corso di Seasonal Nail Art svoltosi lo scorso 15 maggio in tutta Italia. L’iniziativa, che ha coinvolto tantissimi CND Shellac Certified Salon e VINYLUX Salon, è andata ad aggiungersi al ricco calendario formativo 2017 elaborato da Ladybird house per CND. Il corso ha rappresentato un evento formativo unico per scoprire i trend della stagione, acquisire nuove competenze e condividere le proposte stilistiche CND per la Primavera/Estate 2017. Esclusive dimostrazioni delle Nail Trainer hanno acceso il ritmo e le CND Manicurist hanno realizzato nail look tropical, manicure “negative space” e decori esclusivi con tutte le nuance della CND Rhythm & Heat Collection. www.cndworld.it

18

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

P&A Cosmetics nuovo rivenditore Tiziana Bellini

Il 2017 si conferma un anno di grande crescita per il giovane brand Tiziana Bellini. È imminente, infatti, l’apertura di un nuovo rivenditore a Romano di Lombardia, in provincia di Bergamo. Si tratta di P&A Cosmetics, gestito dalle cognate Paola e Andrea, quest’ultima pronta a diventare anche insegnante per il brand. Nel loro regno si potranno trovare prodotti professionali per unghie, beauty e capelli ed essere guidate passo passo nella scelta dei servizi migliori da offrire alla propria clientela. Qualità e professionalità i caratteri distintivi di Q&A Cosmetics, gli stessi veicolati dal marchio Tiziana Bellini. www.tizianabellini.com


ABBIAMO REINVENTATO I TRATTAMENTI MANI E PIEDI...SIETE PRONTI? Nasce la nuova linea OPI Pro Spa. Sviluppata da dermatologi, con l’esclusiva formula di attivi quali burro di cupuaçu, estratto di the bianco e peptidi, per manicure & pedicure di qualità ed efficacia.

opi@sifarma.it • opiitalia.it


news settore

Kaori Iwai per la prima volta in Italia

Per la prima volta la ONS International Educator Kaori Iwai sarà in Italia in qualità di rappresentante ufficiale della Odyssey Nail Systems per un seminario avanzato sull’onicotecnica e la NailArt. Giudice internazionale, manicurista riconosciuta in California e docente di cosmetologia negli USA, Kaori Iwai dal 2000 ha collezionato un numero incredibile di vittorie in competizioni internazionali tenutesi in USA, Russia, Giappone e Corea. Il seminario, promosso e organizzato dalla Nailsworld di Claudio Capparuccia, distributore unico e partner ONS per l’Italia, si terrà dal 22 al 25 settembre nelle Marche. Diversi gli argomenti affrontati, tra cui spiccano Nailart flat, Nailart 3D, unghie da competizione e nuove forme. www.nailsworld.it

20

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Fiere di settore: gli appuntamenti autunnali

Tornano in autunno tre fra le più importanti fiere di settore rivolte agli operatori Beauty italiani, con focus interessanti sul mondo del Nail professionale. Si parte dal Beauty & Fitness Show di Catania, che torna con la sua undicesima edizione dal 14 al 16 ottobre (www.fieraesteticacatania.com); il weekend successivo tocca a Milano, che dal 21 al 23 ospita Esthetiworld, la fiera dedicata all’Estetica Applicata, al Nail e al mondo delle Spa (www.esthetiworld.com); dall’11 al 13 novembre è invece la volta di Napoli, dove alla Mostra d’Oltremare si terrà la ventunesima edizione di Aestetica, il Salone Mediterraneo della Bellezza, del Benessere e dell’Acconciatura (www.aestetica.it).


www.brillbird.it Seguiteci: Social: BrillBird Italia

SOLO PER VERI PROFESSIONISTI. IL MIGLIOR TRATTAMENTO PER LE TUE CLIENTI!

Gli Hypnotic Gel&Lac sono l’eccellenza degli smalti semipermanenti. Diventa anche tu un Centro specializzato HCC.

N.Verde 800 983998


IL MODO PIĂ™ SEMPLICE PER RAGGIUNGERE LA PERFEZIONE Ibd Gel System, grazie alla sua esclusiva formula autolivellante, assicura un controllo assoluto nella stesura e la sicurezza di un nail look impeccabile.

Controllo assoluto

Formula autolivellante

Servizio veloce

www.ibdbeautyitalia.it

info@ibdbeautyitalia.it 059 284163

SOSTIENE


spot on

Salvatore Alì U 

na vocazione per la decorazione delle unghie nata quasi per caso, anni di studio intenso e appassionato, la creazione di un proprio brand nel quale ha voluto infondere il gusto, la classe e la ricercatezza del Made in Italy: il percorso professionale di Salvatore Alì, fondatore e General Manager di Hetien Nail Couture, è un racconto in cui si intrecciano impegno, dedizione e amore per questo lavoro. In questo nuovo appuntamento con “Spot On”, Salvatore ci racconta come si è avvicinato a questo mondo, come ha raggiunto il successo e in che direzione si sta muovendo, a suo avviso, il settore nail italiano. Con un importante messaggio finale rivolto a tutte e tutti coloro che desiderano intraprendere questa carriera: studiate!

Mi sono laureato in Architettura molti anni fa. In contemporanea collaboravo con un’azienda di gioielli, Calypso, di cui coordinavo l’immagine e la creazione di nuove collezioni. Durante una sfilata di moda di cui Calypso era ospite, mi accorsi che c’erano Make Up Artist che applicavano delle unghie finte nel backstage… Mi si aprì un mondo: iniziai a immaginare pietre preziose incastonate sulle unghie, lapislazzuli, opali

24

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

e citrini brillare sotto le luci della passerella. Incuriosito, volli approfondire tale disciplina: erano i primi anni 2000 e ricordo che la ricostruzione unghie in Italia non era ancora molto diffusa e conosciuta. Il mio temperamento determinato e curioso mi spinse però a informarmi, studiare (tanto, aggiungo!) per poi rimanere totalmente affascinato e incantato da questo mondo. Ho collaborato per molti anni con aziende italiane del settore; poi, nel 2011, ho deciso di fondare un’azienda a mia immagine e somiglianza: Hetien

Nail Couture. Amo il mio lavoro, amo ciò che esso rappresenta oggi nel mondo: eleganza, magnificenza e buon gusto.

Quali difficoltà hai incontrato sul tuo percorso e come le hai superate? Se devo essere sincero non ho incontrato molte difficoltà, in quanto sono stato abituato dal mio retaggio universitario che si apre bocca quando si sanno le cose, e non per darle aria. Questo significa che sono una persona a cui piace studiare e prepararsi, amo sapere, amo la conoscenza in tutte le

FOTO: DANIELE PACE

Come è nata la tua passione per il mondo nail e come hai mosso i primi passi nel settore?


spot on

sue forme. Perciò, grazie alla mia curiosità e alle mie conoscenze non ho incontrato difficoltà, anzi, essendo un uomo in un settore dominato da donne ho incontrato soprattutto stupore e meraviglia, specie considerando che quindici anni fa gli uomini che facevano questo lavoro erano veramente pochi. Non posso quindi parlare di difficoltà, ma piuttosto di opportunità.

Quali sono state, invece, le soddisfazioni più grandi? Oggi le mie soddisfazioni più grandi provengono dai tanti amici e colleghi che incontro in giro per il mondo. Chi conosce Salvatore Alì sa benissimo che non amo la rivalità, l’invidia né tanto meno sopporto l’ignoranza. Dialogo con tutti, discuto con coloro che vogliono parlare con me e nel mio lavoro ho la stima di molti colleghi e di tutte le mie allieve. Credo che non esista soddisfazione più grande.

Siamo un’azienda in cui tutti sono allo stesso livello e dove si cresce per meritocrazia: le mie colleghe nonché trainer collaborano con me, non “lavorano per me”. La nostra è una grande famiglia.

Il settore nail in Italia è in continua evoluzione: quali passi avanti sono stati fatti negli ultimi anni, e su cosa ritieni ci sia ancora da lavorare? Il settore nail italiano è molto

“ In

limbo.

Quali sono le sfide principali per chi gestisce un centro nail oggi? Per chi offre nel suo salone servizi nail, la sfida principale è sicuramente il tempo. Le clienti non sono mai puntuali e, quando arrivano, pretendono miracoli in 30 minuti: non c’è ancora una buona informazione sui trattamenti, su ciò che si può fare e non si può fare. Detto ciò, il tempo rimane comunque un vincolo abbastanza importante: ecco perché la tecnologia cosmetica per unghie cerca sempre di innovarsi con gel ad asciugatura rapida - come il nostro HD Gel monofase - o smalti UV che non necessitano di base e sigillanti per un servizio più veloce - come i nostri HD OneStep. Oggi i centri nail pretendono e hanno bisogno di prodotti fast, ma senza tralasciare la qualità del prodotto.

questo settore va avanti e fa carriera chi è preparato, formato e professionale. Essere poco istruiti o improvvisati può non sembrare così rilevante all’inizio, ma poi Un consiglio per si cade, e rialzarsi è un’onicotecnica alle Quali valori e quale filosofia hai prime armi: come si diventa difficile. voluto infondere nella creazione “qualcuno” in un settore tanto del tuo brand?

competitivo?

Domanda abbastanza elaborata! La filosofia di Hetien risiede nella ricercatezza dei materiali, nell’accuratezza del packaging ma soprattutto nella comunicazione. In Italia siamo sempre stati abituati a considerare i prodotti stranieri come sinonimo di qualità e manifattura eccellente; Hetien oggi si propone al mercato nazionale e mondiale come un’eccellenza tutta italiana, che rispecchia il buon gusto e lo spirito di quell’Italia che ancora crede nel bello e vive nel bello. Ne sono un esempio le centinaia di campagne pubblicitarie che abbiamo lanciato negli anni. La comunicazione è l’anima della mia azienda, le mie clienti conoscono la mia filosofia, conoscono il mio modo di lavorare e di esprimermi.

Studiando! Non esiste altro modo, come per tutte le professioni. Va avanti e fa carriera chi è preparato, formato e professionale. Essere poco istruiti o improvvisati può non sembrare così rilevante all’inizio, ma poi si cade, e rialzarsi è difficile. Se invece ci si presenta di fronte a una cliente sapendo rispondere anche alle domande più semplici (“Perché il gel brucia in lampada?”, “Cos’è il punto di stress?”) si acquista credibilità, ma soprattutto si conquista la sua fiducia. Perciò il consiglio migliore che sento di dare è di partire scegliendo un buon corso di formazione; e lo dico da professionista affermato, ma che ancora oggi studia tanto!

differente dal resto d’Europa per stile, per comunicazione e per informazione. La clienti italiane amano uno stile ben preciso e definito, sono molto esigenti, curiose e, potrei aggiungere, sobrie. Siamo però un Paese abbastanza giovane per questo settore e di strada ne dobbiamo fare ancora molta. In primis a livello legislativo: lo Stato italiano dovrebbe finalmente prendere atto e riconoscere una professione che oggi è una realtà. Potremmo diventare un “faro” per stile e decorazione, abbiamo grandi potenzialità tecniche e artistiche, ma finché non saremo tutelati da normative specifiche e mirate continueremo a navigare in un

NA I L P R O .IT

25


cover story

ESTATE Senza Filtri

U 

NGHIE E SMARTPHONE SONO ORMAI INSEPARABILI: di

qui l’idea di creare uno Speciale pieno di cover per cellulari alla moda abbinate a unghie frizzanti e colorate, perfette da immortalare e condividere sui social (lo trovi girando pagina!). Quando è arrivato il momento di creare i design per il servizio, è bastato far scegliere a Reina Santos una collezione di smalti estivi e lasciarle carta bianca. La NailArtist ha così creato una serie di nail look giocosi e stravaganti, facili da replicare in salone. Per realizzare le unghie di copertina, Reina ha utilizzato la tecnica del “pennello asciutto”, uno stile davvero alla portata di tutte: per crearlo, è sufficiente disporre di qualche semplice nail polish colorato!

Web

Servizi extra per te!

Visita il sito www.nailpro.it e guarda tutte le Cover Story!

26

Nails

Foto

Make Up

Hair

Reina Santos

Cory Sorensen

Johny Saade

Christophe Saluzzo

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


cover story

Unghie da

Copertina

“Quando si usa la tecnica del pennello

asciutto bisogna assicurarsi di avere solo una piccola quantità di smalto sulla punta del pennello e di stendere le pennellate con un tocco molto leggero. - Reina Santos

3

4

Il primo colore scelto per il Ha ripetuto poi lo step predecoro è stato il blu. Dopo cedente usando uno smalto averne eliminato la maggior par- rosa acceso. te strofinando il pennello contro il collo del boccettino, Reina ha steso il colore sull’unghia muovendosi in direzione trasversale.

1

Dopo aver eseguito la manicure alla modella, Reina Santos ha steso un base coat su tutte le unghie.

2

A seguire, ha steso due strati di smalto color rosa pastello.

5

Una volta soddisfatta del decoro, ha terminato il nail look stendendo il top coat.

NA I L P R O .IT

27


speciale

Selfie SUMMER

Nell’era dei social, tutte noi ci ritroviamo ad avere il telefono sempre in mano. Quale migliore occasione per sfoggiare unghie spumeggianti abbinate a cover super glam?

di Stephanie Yaggy Lavery

• Fotografie di Cory Sorensen

Nails: Reina Santos Make-up: Johny Saade Hair: Christophe Saluzzo Costumi Jordan Grossman Assistente Costumista: Kelsee Palmer Modella: Rena, Hollywood Model Management Digital Retouching: Art Vasquez

28

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


speciale

Uno Scintillante Arcobaleno

L’arcobaleno di tonalità proposte dalle collezioni estive rende difficile optare per una soltanto. Non farlo, allora! Scegli i tuoi colori preferiti - magari uno diverso per ogni unghia - e abbinali tra loro aggiungendo delle decalcomanie acquerello. Orecchini Claire’s; Top Joie.

NA I L P R O .IT

29


speciale

Text-Appeal

I dolci estivi sono irresistibili, anche quando sono riprodotti sulle unghie. La NailArtist ha fatto scivolare su una laccatura rosso fuoco delle gocce di goloso gelato al cioccolato, a cui ha poi aggiunto profonditĂ grazie a piccoli punti luce di colore bianco e marrone chiaro. Giacca H&M; Top Zara; Anelli Zoe Chico.

30

BEAUTY FORUM NAI LP RO 4/2017


Orly •

Su r

Beat bo m a •M

a or

TNS • Love Es ca pe

Zo ya •

C

ude rD fe

CN D

speciale

FAB Y•

Fa b

*A causa dei processi di stampa, il colore degli smalti potrebbe variare.

Es si

t of You dan on •F

anta Moni ca I•S P Be O ac

ib d

na ya

h ac Pe

e

h

e to Travel urn o elb M

NA I L P R O .IT

31


speciale

Insta-Green

Uno smalto super e un po’ di estro artistico sono tutto ciò che ti serve per creare unghie a prova di Instagram. A Reina Santos è bastato disegnare delle sottili linee bianche per conferire a una manicure verde Greenery l’aspetto di un cactus con tanto di spine. Il tocco in più: un piccolo fiore di fimo fatto aderire con un po’ di resina. Abito Diesel; Top Forever 21; Occhiali Ray-Ban; Anelli Zoe Chico.

32

BEAUTY FORUM NAI LP RO 4/2017


Mor ga n

r ive R •

T • lor ay

Zo ya

speciale

ilter Needed No F

ORLY • Sea You

So on

Spa Ri tu

lity nqui Tra

ccio Colour • Cu An ot h

• al

ful Day! auti e B er

TNS • D rink sa n

d

e an

CND •

Su ga rc

avor! or F P ito oj M

FAB Y•

Un

d

s tail ck Co

• Playing t Club he r o Fie l o C l

*A causa dei processi di stampa, il colore degli smalti potrebbe variare.

NA I L P R O .IT

33


speciale

Dolci tentazioni

Sui social le foto di unghie sono popolari quasi quanto quelle a tema food. PerchÊ, allora, non unire le due cose? Aggiungi dei dolci in miniatura a una manicure dai colori golosi e il gioco è fatto! Braccialetti Bauble Bar.

34

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


Ch

ge Volta Hi• r ea W

a in

um ze • S mer Re ign Gla

fe hli ig H

A Kiss

ibd • Hong

• BY FA

Ko ng

LeCh at D are to

speciale

A

ve Lo

Revolution • B olor ab C es ic t & s i t r

ds ar Bo

Essie • É cla ir M y

OPI •

Th is

From Be iru

is

hine Country tW o N

n Taylor • Me rga ,M o ys M el

dI an e f-i

*A causa dei processi di stampa, il colore degli smalti potrebbe variare.

NA I L P R O .IT

35


Hall XX Stand XX

ICE QUEEN – WINTER IN PASTELL 9th WorldCup NailArt 29 ottobre 2017 | Fiera di Monaco Informazioni e condizioni per partecipare all’indirizzo: www.beauty-fairs.de/en/muenchen/championships

Foto: shutterstock.com/KOBRIN PHOTO

Media partner:


Focus

FOTO: ALENA OZEROVA / SHUTTERSTOCK.COM

A MISURA D'ESTATE ● I Consigli dei Tecnici ● Problemi alla Base ● L’Estate in Salone


I consigli dei Focus

Trattamenti, decori e rivendita estiva: i suggerimenti esclusivi delle nostre esperte.

Tecnici A

ttesa e sognata tutto l’anno, la stagione calda è finalmente arrivata: gli abiti si fanno leggeri e colorati, il sole rende la pelle dolcemente ambrata, sneakers e stivali lasciano il posto alle scarpe aperte. Qualunque siano i programmi estivi delle tue clienti, sai con certezza che la loro priorità è una sola: apparire al meglio! A te il compito di rispondere in modo mirato e puntuale alle loro molteplici esigenze, rendendo le loro estremità impeccabili in vista delle agognate vacanze. Ad aiutarti, come sempre, i consigli delle nostre esperte. In questo periodo dell’anno, la pelle di mani e piedi porta inevitabilmente su di sé i segni lasciati dai mesi più freddi: per renderla morbida, liscia e prepararla a un’abbronzatura omogenea sono necessari interventi specifici ed è proprio su questo tema che si concentrano le prime due domande che abbiamo rivolto alle tecniche interpellate. Come vedremo, tutte concordano sull’importanza della rigenerazione cutanea, dell’esfoliazione e dell’idratazione, oltre che della scelta di prodotti stagionali specifici. In tema di colori e decori, l’estate è la stagione della sperimentazione: dalle tinte metallizzate ai design astratti, l’unico limite è la creatività. L’ultimo punto riguarda invece la rivendita: quali sono, secondo le nostre esperte, i prodotti con cui possiamo arricchire i beauty case delle clienti? La parola ad Alessandra Franchino, Camilla Pescatori, Federica Maselli e Flavia Pitton.

38

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


1.

QUALE/I TRATTAMENTO/I PROPORRE ALLE CLIENTI PER MANI A PROVA D’ESTATE?

ALESSANDRA FRANCHINO

Focus

È necessario anzitutto dedicarsi al trattamento della pelle e delle unghie con prodotti e servizi mirati a idratare, rinnovare e rinforzare. Partirei da una Spa Manicure rigenerante ed esfoliante per eliminare le cellule morte e ottenere una pelle luminosa, liscia e pronta ad abbronzarsi in modo uniforme. Per quanto riguarda le unghie, via libera a oli per cuticole super nutrienti come ORLY Argan Oil Cuticle Drops a base di olio di Argan, di Jojoba e vitamina E, da applicare quotidianamente per idratare in profondità e ottenere una “tela” perfetta per l’applicazione del colore.

CAMILLA PESCATORI

Sole, mare, sabbia e umidità possono rendere problematica la resa di alcuni servizi: evitiamo prodotti troppo rigidi e preferiamo quelli flessibili, che garantiscono una buona adesione senza creare spessore. Io consiglio il gel sulle unghie delle mani e lo smalto semipermanente su quelle dei piedi. Il gel è un prodotto flessibile e alcune composizioni garantiscono un’ottima tenuta anche in condizioni di umidità e caldo. La preparazione dell’unghia naturale con un buon promotore di adesione è fondamentale, la puntualità negli appuntamenti di refill anche, per scongiurare potenziali sollevamenti. Il semipermanente è un prodotto elastico che ha una buona adesione, poco spessore e, se applicato nel modo corretto, sui piedi resiste a lungo. Anche qui suggerisco controlli ravvicinati per evitare la formazione di aria tra prodotto e unghia.

FEDERICA MASELLI

La mani sono un’importante veicolo di comunicazione, ambasciatrici di femminilità e cura. Durante i mesi più freddi la loro pelle è messa alla prova ed è necessario quindi liberarsi prima di tutto delle cellule morte, rigenerando e nutrendo con una crema esfoliante. Dopo applicherei una maschera per idratarle profondamente. TNS propone delle creme specifiche come Fabulous Nectar 2 in 1 crema e maschera, con olio di Avocado e burro di Karité. Indispensabile anche l'olio per cuticole, che le mantiene morbide e nutrite. Per finire, il colore: dalle tinte piene o super glitterato come tanto di moda ora!

FLAVIA PITTON

Le mani subiscono numerose aggressioni esterne e la loro costante esposizione le rende una delle prime parti del corpo a mostrare i segni del tempo. Durante la stagione estiva, inoltre, le mani sono soggette a una disidratazione continua causata dall’esposizione al sole e dall’acqua salata. La crema mani abituale può risultare fastidiosa nei periodi più caldi; il consiglio è quello di effettuare uno scrub delicato per rimuovere il grigiore dell’inverno, seguito da un prodotto idratante ma non untuoso, a facile assorbimento. OPI propone la nuova linea Pro Spa per mani e piedi, sviluppata da dermatologi e ispirata ai trattamenti skincare per il viso.

Flavia Pitton Nel mondo Nail da 16 anni, dal 2014 è Responsabile della Formazione Tecnica di OPI per Sifarma.

Consiglio di effettuare uno scrub delicato, seguito da un prodotto idratante ma non untuoso, a facile assorbimento. NA I L P R O .IT

39


2.

LA TUA CLIENTE È IN PARTENZA, MA I SUOI PIEDI SONO UN DISASTRO: COME IMPOSTARE UNA PEDICURE D’EMERGENZA?

ALESSANDRA FRANCHINO

Focus

Gli step imprescindibili per una pedicure d’emergenza sono tre: esfoliazione, cura delle cuticole, idratazione. Uno scrub intenso è indispensabile per rinnovare la pelle, soprattutto nelle zone particolarmente secche come i talloni. Si può poi passare a spingere le cuticole con attenzione. Infine, consiglio di completare il servizio con l’applicazione di una lozione idratante, leggera e rinfrescante che nutra la pelle senza appesantirla, come ORLY Rich Renewal Hydrating Créme Paradise con Lychee e Melograno.

CAMILLA PESCATORI

Federica Maselli Da oltre 10 anni nel settore dell’estetica professionale, è Tecnica e Responsabile Formazione presso Tecniwork S.p.A.

Con il micromotore diventa semplice e veloce abbassare, uniformare e definire la superficie dell'unghia, riducendo gli ispessimenti. 40

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Quando sono in partenza, le clienti vanno di fretta e vogliono soluzioni rapide e concrete. Cominciamo con un pediluvio in acqua tiepida e detergenti essenziali, procediamo con una buona cura di unghie e cuticole, usando le punte diamantate della fresa per una procedura più rapida e precisa. Se utilizziamo il micromotore, dobbiamo avere alle spalle percorsi formativi più che adeguati e approfonditi, e utilizzare motori e punte che garantiscano la massima precisione alla minima velocità e pressione. Con un asciugamano tamponiamo i piedi e procediamo con una lieve esfoliazione della pianta e dei talloni con una spatola morbida. Un bel massaggio, e applichiamo il colore: smalto o, per una maggiore durata, smalto semipermanente.

FEDERICA MASELLI

Per ottenere piedi al top occorre innanzitutto adoperare un cheratolitico su unghie e callosità come Cheramed Plus di Tecniwork, in modo da ammorbidire, sbiancare e facilitare la rimozione di ispessimenti e cuticole. Con il micromotore diventa semplice e veloce abbassare, uniformare e definire la superficie dell’unghia, riducendo gli ispessimenti. A questo punto consiglierei uno scrub su gamba, caviglia e piede; se necessario, si può ricorrere a una pietra pomice per insistere sulla zona secca e ispessita dei talloni ed eliminare le cellule morte. Neutralizzati questi inestetismi, i piedi vanno coccolati con creme ricche e idratanti: consiglio una crema con almeno il 10-15% di Urea, che ha proprietà ammorbidenti, idratanti e leviganti. Per rendere il piede più femminile, poi, basta un tocco di colore: uno smalto nelle nuance del momento.

FLAVIA PITTON

Il primo step per una pedicure dell’ultimo momento è ricorrere a un soak per detergere e dare sollievo ai piedi accaldati e affaticati, seguito da uno scrub per rimuovere le parti cheratinizzate. È poi necessario applicare una maschera per lenire e idratare la pelle, proprio come si fa con il viso. Questo passaggio si può considerare una sorta di “potenziatore di bellezza” per chi ha la pelle molto secca o per chi desidera un trattamento coccola. Infine, va utilizzata una crema idratante, soffice e non unta.


3.

QUALI SONO LE TENDENZE PER DECORARE LE UNGHIE DI MANI E PIEDI QUEST’ESTATE?

ALESSANDRA FRANCHINO

Focus

Le tendenze colore per l’estate 2017 sono varie e contrastanti. Da un lato abbiamo una vera e propria invasione di nuance nude e del rosa in tutte le sue sfumature: pastello, baby, malva, candy, natural. Dall’altro osserviamo un ritorno al passato, in particolare alla moda degli Anni ‘90, con accostamenti cromatici intensi e decisi tra bianco ghiaccio, blu notte, verde prato e fucsia, o degli Anni ‘70, con le tinte calde dell’arancio e del rosso rame. Le nailart sono caratterizzate da giochi di geometrie e illusioni ottiche come le illustrazioni grafiche dell’artista Maurits Cornelis Escher, il re del paradosso artistico.

CAMILLA PESCATORI

Questo è l’anno degli aranciati e degli azzurri: sono anche ben abbinabili, se utilizzati nelle giuste gradazioni. Spazio ai degradé, alle forme astratte e, per le più estroverse, a paint gel, glitter ed effetti zucchero. C’è anche molta richiesta di marmo e spugnato. Procuriamoci delle spugnette per il trucco e dei colori o tempere ben pigmentati: sarà più facile creare i nostri design e sfumare. Se amiamo il disegno, possiamo proporre composizioni floreali arancio e limone su basi azzurre o bluette. Consiglio il decoro sulle mani e un tono coordinato sui piedi.

FEDERICA MASELLI

La primavera e l’estate sono le stagioni dei colori chiari e allegri, da sfoggiare nell’abbigliamento così come sulle unghie di mani e piedi. È il momento di osare con colori vivaci e con morbide nailart: le tinte pastello sono sempre un passepartout, ma quest’estate vanno per la maggiore anche quelle metallizzate, specialmente oro e argento. Se si vuole una manicure d’effetto, scegliendo un French reverse non si sbaglia mai!

FLAVIA PITTON

Quest’estate è d’obbligo avere il rosso perfetto, oppure l’oro metallico che ricorda l’ora dorata del crepuscolo. Per chi ama la dark manicure, un color ardesia scintillante con sottotoni marroni offre un’opzione più delicata, e squisitamente estiva, al nero classico. Via libera anche a sfumature di arancio e corallo e a calde nuance rosa, pesca e nude. Tutti colori contenuti nella collezione one-shot California Dreaming ispirata alla West Coast degli Stati Uniti, sede di OPI. Tonalità di punta della collezione è a mio avviso Time For a Napa, shade rosa corallo ideale da abbinare a un bikini e da indossare sia sulle unghie delle mani che su quelle dei piedi.

Alessandra Franchino Estetista e manicurista da 18 anni, è Responsabile Formazione ORLY Italia e Nail Trainer Ladybird house.

Le nailart estive sono caratterizzate da giochi di geometrie e illusioni ottiche.

NA I L P R O .IT

41


4.

CAPITOLO RIVENDITA: COSA DOVREBBE METTERE IN VALIGIA LA CLIENTE PER PRENDERSI CURA DI MANI, PIEDI E UNGHIE ANCHE IN VACANZA?

ALESSANDRA FRANCHINO

Focus

Sicuramente un buon olio idratante, nutriente e lucidante da applicare ogni giorno su unghie e cuticole: sono comodissimi quelli con l’erogatore a goccia, per un’applicazione semplice e igienica anche fuori casa. È indispensabile anche una crema mani e piedi leggera e profumata da applicare ogni sera per recuperare energia e freschezza dopo una giornata al sole. Infine, un prodotto che permetta di avere unghie colorate, brillanti e al tempo stesso nutrite, idratate e rinforzate. Un esempio è ORLY Breathable Trattamento + Colore tutto in uno.

CAMILLA PESCATORI

Camilla Pescatori Master Educator Charisma Nail Innovations Italia e distributrice del brand, è giudice di gara internazionale INJA.

Indispensabile prodotto da vacanza è l’olio per cuticole, da portare sempre con sé e utilizzare più volte al giorno.

42

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Un prodotto che vendo molto bene è l’olio per cuticole, da portare sempre con sé e utilizzare più volte al giorno. Le sue funzioni sono moltissime: è emolliente, idratante, previene i sollevamenti, camuffa la ricrescita e allevia il fastidio in prossimità dei ritocchi. Se contiene tea tree oil o antibatterici ha anche una funzione protettiva e disinfettante. Vendiamo poi gli smalti, nel colore dei gel o dei semipermanenti che abbiamo utilizzati sulla cliente in partenza: in questo modo, durante la vacanza, potrà tamponare i piccoli incidenti. Proponiamo poi delle creme idratanti specifiche, poco oleose e senza lanolina o vaselina, ingredienti che risulterebbero fastidiosi in una clima caldo e a contatto con acqua e sabbia. Infine, alle più capaci, forniamo una limetta leggerissima per sistemare eventuali angoli e urti.

FEDERICA MASELLI

Sole e mare disidratano la pelle, perciò è indispensabile avere con sé una crema mani e piedi idratante per evitare screpolature e secchezza e una pietra abrasiva per levigare i talloni e il piede in generale. Le unghie hanno bisogno della stessa cura: consiglio quindi una base smalto idratante, elasticizzante e waterproof come la nostra BBNail, da usare da sola o associare a uno smalto. Per aumentare la durata e la brillantezza del colore non si deve rinunciare al top coat: Flash di TNS dona allo smalto un effetto gel eccezionale. Occorre avere con sé anche un solvente, preferibilmente in spugna, pratico da portare in viaggio e semplice da usare come Spongy Remover.

FLAVIA PITTON

Per unghie sane e belle è essenziale avere cuticole in ordine, quindi serve un prodotto adatto e specifico, come Nail & Cuticle Oil to-go nel pratico formato da viaggio. Non può mancare un colore moda con base e top abbinati: perfetto per le vacanze è lo smalto a lunga durata, come Infinite Shine di OPI, che asciuga all’aria e può essere rimosso con del semplice solvente, pur durando più di uno smalto classico. Infine, consiglio di portare in valigia un idratante a base di ceramidi, da vaporizzare su braccia, mani, gambe e piedi per un’immediata sensazione di sollievo e freschezza.


J l ve

MOLLON PRO

Uv4tan srl Italian Distributor Viale dello Sport 17, 21026 - Gavirate VA - cosmetici@goldlight.biz - Tel:+39 03321695210

BASILICATA Di Turro Professional Tel: 080/5374717 Tel: 331/8407975 diturrocommerciale@gmail.com CAMPANIA FARV Rappresentanze Tel: 324/9831347 Tel: 338/8433170 mollonprocampagna@gmail.com LAZIO RM/RI/VT Perline di Fiorelli Andrea Tel: 06 66 38340 Tel: 333/4146895 info@perlineroma.it

FR/LT Bastoni Cesare Luigi Tel: 329/9775289 luigibastoni@virgilio.it LOMBARDIA VA/CO/LC Ceriani Alberto Tel: 342/6651345 ceriani.mollonpro@gmail.com Ml Red Carpet Tel: 335/8115265 l.mugni@alice.it

PIEMONTE Academy LBN Mollon Pro Tel: 011 026.20.34 Tel: 347/9196779 lorybeautynails@ymail.com

MS/LU/PI Sifra Tecnica Tel: 0585/51538 Tel: 349/8410083 info@sifratecnica.it

PUGLIA Di Turro Professional Tel: 080/5374717 Tel: 331/8407975 diturrocommerciale@gmail.com

UMBRIA Professional Beauty srls Tel: 393/2693089 professionalbeauty16@gmail.com

TOSCANA FI/PO Speciale Cosmetici Tel: 055/8459887 Tel: 328/6008334 specialecosmetici@gmail.com

VENETO Progest Srl Tel: 0444/961884 info@progettoestetica.it


Focus

Problemi alla BASE La poltrona da pedicure è il luogo dove, inevitabilmente, patologie e inestetismi dei piedi vengono alla luce. Ecco come l’onicotecnica può riconoscerli e come dovrebbe comportarsi.

I

piedi non sono esattamente la parte del corpo a cui dedichiamo maggiori cure e attenzioni - almeno fino a quando le giornate calde e assolate non ci suggeriscono di scoprirli. Costretti dentro le scarpe e impegnati a sostenere il nostro peso, non è raro che i piedi sviluppino problemi che possono andare dal semplice inestetismo alla patologia vera e propria. Alcuni disturbi, oltretutto, non sono annunciati da alcun campanello d’allarme: la cliente non avverte dolore né fastidio, ma il problema è in agguato. In quanto onicotecnica, devi essere preparata a riconoscere e a trattare nel modo giusto un problema in quest’area prima di aver iniziato la seduta di pedicure. Ecco qualche consiglio per identificare alcuni fra i disturbi più comuni e per prendertene cura in modo efficace.

44

BEAUTY FORUM NAI L PRO 4/2017

FOTO: FOTOS593 / SHUTTERSTOCK.COM

di Linda Kossoff


QUALCHE DATO • In media, un individuo adulto effettua dai 4.000 ai 6.000 passi al giorno. • I piedi cominciano ad aumentare di dimensioni a partire dai 20 anni. • Il 49% delle donne indossa almeno occasionalmente scarpe con i tacchi alti. • I piedi di una persona secernono in media un quarto di litro di sudore ogni giorno. • Il 20% delle persone reputa i piedi la parte meno attraente del proprio corpo. • I problemi ai piedi insorgono soprattutto nella fascia d’età compresa tra i 40 e i 60 anni.

Piede d'Atleta

FOTO: FOOTLOGIX

Con la definizione di “piede d’atleta” si indica l’infezione provocata dal fungo tinea pedis. Anche se in genere coinvolge solo gli strati superficiali della pelle, il disturbo non va sottovalutato. Contrarre l’infezione è molto facile, soprattutto quando si frequentano aree affollate come spogliatoi e docce comuni. Tra i sintomi, pelle secca, squamosa e che si stacca facilmente, soprattutto sui lati del piede e nella zona tra le dita, il tutto accompagnato da prurito e bruciore intensi. Talvolta il piede è così secco e ruvido da grattare contro le lenzuola durante la notte. In questi casi la sola idratazione non è sufficiente. Inoltre, la moda delle infradito diffusasi negli ultimi anni rende il piede più incline alla secchezza, specialmente tra alluce e secondo dito, favorendo la creazione di portali d’ingresso ideali per funghi e batteri. Le donne mature e anziane sono particolarmente vulnerabili rispetto a questo disturbo.

COSA DOVREBBE FARE LA CLIENTE? Anche se non spetta all’onicotecnica fare una diagnosi, si può comunque consigliare alla cliente di idratare l’area con un prodotto antimicotico, cambiare spesso calze e scarpe, evitare di camminare scalza in aree comuni e mantenere i piedi in buone condizioni onde evitare di contrarre altre infezioni. La si dovrebbe anche incoraggiare a consultare un buon medico. Inoltre, esistono molti medicinali da banco e preparati galenici che aiutano a trattare la tinea pedis.

Focus

Calli e Duroni Quasi tutti nel corso della vita sperimentiamo il fastidio di un durone o di un piccolo callo sui piedi. Questi ispessimenti della cute, noti come ipercheratosi cutanee, sono meccanismi di autodifesa che la pelle mette in atto per proteggersi dall’attrito e dalla pressione. Per questo motivo, colpiscono soprattutto chi trascorre molto tempo in piedi o ha uno stile di vita che presuppone forti sollecitazioni agli arti inferiori (ad esempio chi pratica molto sport). Questi inestetismi interessano le zone del piede normalmente più sottoposte a pressione e sfregamento, come la pianta, il tallone o i polpastrelli. La pelle diventa spessa e dura, talvolta si infiamma e provoca dolore. L’uso di scarpe inadeguate può esasperare ulteriormente il problema, rallentando un processo di guarigione già di per sé molto lungo. COSA DOVREBBE FARE L’ONICOTECNICA? La prima cosa da fare di fronte a un callo o a un durone è stabilirne il livello di gravità: se l’ipercheratosi ti sembra particolarmente radicata, e se la cliente soffre di patologie vascolari o di diabete, è bene suggerire l’intervento di un podologo e, soprattutto, evitare di “scavare” in profondità con strumenti affilati. In tutti gli altri casi

A volte, una pelle secca e ruvida può essere dovuta a un fungo dei piedi.

COSA DOVREBBE FARE L’ONICOTECNICA? Se hai il sospetto che la cliente abbia contratto quest’infezione, valutane il grado di serietà. Se la pelle è infiammata, rotta o purulenta è meglio non procedere con il servizio; esorta subito la cliente a consultare un dermatologo. Tenere sotto controllo l’infezione è cruciale, perché il rischio di contaminazione crociata è alto: usa sempre i guanti e, dopo il trattamento, butta via gli attrezzi monouso e sterilizza gli strumenti che hai usato.

NA I L P RO .IT

45


Il piede d’atleta si manifesta soprattutto in mezzo alle dita.

dermatologo; se invece si tratta di secchezza superficiale, falle un pediluvio e, una volta ammorbidita la pelle, esfoliala delicatamente con uno scrub o una pietra pomice, fermandoti se la cliente dovesse avvertire dolore. Dopo aver applicato un callus softener, raschia dolcemente l’area con una raspa sterilizzata (o, meglio ancora, monouso) seguendo la direzione delle spaccature. COSA DOVREBBE FARE LA CLIENTE? Se le spaccature non sono così profonde da aver bisogno di un consulto medico, l’unica soluzione è un massiccio uso combinato di prodotti domiciliari per esfoliare e idratare la pelle, così da favorirne la guarigione.

Focus

Alluce Valgo si può proseguire con la pedicure mettendo in campo una combinazione di azione meccanica - la limatura dell’ispessimento (manuale o con il micromotore) - e azione cosmetica - applicando sull’area interessata appositi prodotti sciogli-callo. COSA DOVREBBE FARE LA CLIENTE? Prevenire la formazione di ipercheratosi cutanee non è semplice, ma alcuni accorgimenti possono aiutare. Consiglia alla cliente di indossare scarpe comode e della giusta misura, ricorrendo se necessario a una soletta ortopedica. Spiegale poi l’importanza del mantenimento domiciliare della pedicure ricevuta nel tuo centro: per avere piedi lisci e morbidi a lungo, è buona norma esfoliare le zone ispessite con regolarità anche a casa, utilizzando una raspa o una pietra pomice, magari sotto la doccia. Altrettanto importante è tenere idratata la pelle dei piedi, ricorrendo a creme a base di urea o acido lattico.

Il cosiddetto “alluce valgo” è una deformazione progressiva dell’articolazione dell’alluce, solitamente causata da un difetto strutturale del piede: l’alluce si “sposta” progressivamente verso le altre dita, provocando una sporgenza verso l’esterno del primo osso del metatarso. Il disturbo può manifestarsi in modo più o meno accentuato e peggiorare nel tempo, rappresentando una delle più comuni cause di dolori ai piedi; inoltre, può provocare infiammazioni o addirittura torpore alle estremità. COSA DOVREBBE FARE L’ONICOTECNICA? Una pedicure non comporta nessun rischio per una persona con l’alluce valgo. L’unica cosa a cui devi fare attenzione è che la cliente potrebbe sentire dolore, per cui chiedile, nel caso accadesse, di dirtelo chiaramente. Controlla se nell’area circostante sono presenti callosità o vesciche: se trovi dei calli, esfoliali ma non troppo. Sii prudente soprattutto con le clienti che soffrono di diabete: potrebbero sviluppare delle ulcere che, a loro

Spaccature sui Talloni Le “crepe” che si formano sui talloni sono il risultato di un accumulo di pelle secca che, creando callosità molto spesse, finisce per spaccarsi, causando dolore. Può capitare che le spaccature siano talmente profonde da arrivare a sanguinare. Questa condizione non è solo molto dolorosa, ma è anche pericolosa perché lascia l’organismo in balia di infezioni virali, fungine o batteriche. COSA DOVREBBE FARE L’ONICOTECNICA? Per prima cosa, è bene valutare il singolo caso e decidere se per la cliente è sicuro procedere con il servizio oppure no. Nel caso in cui le spaccature siano particolarmente profonde e dolorose, riponi gli strumenti per la pedicure e consiglia alla cliente di consultare un buon

46

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Aiuta le clienti con spaccature sui talloni esfoliando e idratando la pelle.


L’alluce valgo è una delle cause più frequenti di dolore ai piedi.

Unghie Incarnite Il doloroso fenomeno dell’onicocriptosi, forse più noto come “unghia incarnita”, è tra i più diffusi disturbi dei piedi. Il problema si manifesta quando l’angolo appuntito di un’unghia, tipicamente dell’alluce, si comporta come un corpo estraneo e comincia a crescere all’interno della pelle, provocando dolorosi rigonfiamenti che, nei casi più gravi, possono sfociare in veri e propri ascessi e richiedere un intervento chirurgico. Le cause che portano un’unghia a incarnirsi possono essere diverse, ma la più comune è di una semplicità disarmante: il taglio scorretto.

volta, potrebbero essere la causa di infezioni anche gravi. COSA DOVREBBE FARE LA CLIENTE? Anche se non sono le scarpe a causare l’alluce valgo, tacchi alti o calzature dalla punta troppo stretta possono peggiorare questa condizione. Cuscinetti per valgismo e prodotti rinfrescanti e antinfiammatori possono dare sollievo dal dolore . Nei casi più acuti, se il medico lo ritiene opportuno, può essere prescritta una terapia di iniezioni; quando l’alluce valgo diventa un problema invalidante, l’opzione più efficace per risolverlo è l’intervento chirurgico.

Focus

COSA DOVREBBE FARE L’ONICOTECNICA? Intervenire su un’unghia incarnita non è compito dell’onicotecnica, ma del podologo, specie in presenza di infiammazioni purulente. Ciò che la professionista nail può e deve fare, invece, è prevenire il problema, eseguendo un corretto taglio delle unghie in fase di pedicure e insegnando la giusta tecnica alla cliente. Il taglio deve essere dritto e regolare, il margine distale non deve presentare punte irregolari o spigoli affilati ai lati. Le unghie, inoltre, non andrebbero mai tagliate troppo corte. COSA DOVREBBE FARE LA CLIENTE? Per prevenire la formazione di unghie incarnite, la cliente deve provvedere a un corretto taglio e a un’accurata manutenzione delle unghie a casa, evitando, se possibile, di indossare scarpe troppo strette o a punta. L’ideale comunque, specie per chi è particolarmente soggetto a questo problema, è affidare i propri piedi a mani esperte, sottoponendosi a pedicure regolari.

Verruche Plantari Queste fastidiose formazioni cutanee sono causate dal Papilloma virus umano (anche noto come HPV) e si manifestano come protuberanze ruvide che interrompono le linee che costituiscono l’impronta del piede. Le verruche sono innocue, ma camminarci sopra può essere molto doloroso. Come i calli, anche le verruche sono ipercheratosi cutanee: a distinguere queste ultime sono dei piccoli puntini neri sulla superficie dovuti al sangue secco contenuto nei capillari. COSA DOVREBBE FARE L’ONICOTECNICA? Le verruche sono talmente contagiose che non dovrebbero essere trattate in alcun modo dalla professionista nail, neanche usando i guanti. COSA DOVREBBE FARE LA CLIENTE? Anche se esistono dei rimedi fatti in casa, i medici esortano a non provare a rimuovere le verruche in autonomia. Meglio consultare un dermatologo, il quale prescriverà un’appropriata terapia locale e orale, la laser terapia, la crioterapia o, se necessario, un intervento chirurgico.

Le verruche plantari sono estremamente contagiose.

NA I L P R O .IT

47


Distributore autorizzato per l’Italia: www.ezflowitalia.it | info@ezflowitalia.it | Numero Verde 800 676 330


SISTEMA ACRILICO AD IMMERSIONE

Bello come lo Smalto Resistente come l’Acrilico Dimezza i tempi dell’applicazione e raddoppia il risultato: ricopertura e colore ri colo ti!

in 3 step

72ra brillan neon,

Applicazione veloce

ext litter, e, g r è r c m shimme

Senza lampada Non necessita di scultura Nessun danno alle unghie Rimozione facile in soli 10 minuti Sistema completamente inodore!

#EZFLOWITALIA #TRUDIP #ACRILICOADIMMERSIONE SOSTIENE


Focus

L’Estate in SALONE A c u ra d e l l a re d a z i o n e

I

ncorniciati da sandali di ogni forma e colore, d’estate i piedi vivono il loro momento di massima visibilità. Non c’è dubbio, quindi, che la pedicure sia il trattamento su cui i professionisti delle unghie possono e devono puntare in questo periodo dell’anno. Il sole, il caldo e le vacanze in vista, tuttavia, offrono a onicotecniche e centri nail anche altre opportunità per guadagnare autorevolezza e rendere unica la propria offerta. In cerca di idee per rendere il tuo centro “a prova d’estate”? Eccone cinque.

50

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

FOTO: 279PHOTO STUDIO / SHUTTERSTOCK.COM

Non solo pedicure: scopri in quanti modi puoi sfruttare il periodo estivo per rendere la tua offerta inimitabile.


FOTO: (DALL'ALTO) STUDIO KIWI; SONSEDSKA YULIIA / SHUTTERSTOCK.COM

EDUCA LE TUE CLIENTI A UNA CORRETTA ESPOSIZIONE SOLARE Estate è sinonimo di sole: i suoi caldi raggi allietano l’umore e ci regalano una meravigliosa tintarella. Come sappiamo, però, al sole bisogna esporsi in modo cauto e indossando un’adeguata protezione. Questo vale, ovviamente, anche per mani e piedi, parti del corpo “periferiche” che finiscono spesso per essere trascurate quando ci si spalma la crema solare. Se decidi di introdurre una linea di solari per la rivendita nel tuo centro, la prima cosa da fare è assicurarti che i loro filtri schermanti proteggano sia dai raggi UV-A che dagli UV-B. I raggi UV-A sono quelli che penetrano negli strati più profondi della pelle e causano l’insorgenza dei tumori cutanei, oltre a favorire il precoce invecchiamento della pelle. I raggi UV-B si fermano invece nello strato superficiale della pelle, l’epidermide, e determinano il colorito ambrato tipico dell’abbronzatura; sono anche la causa delle scottature solari. Per quanto riguarda il livello di SPF (Sun Protection Factor, fattore di protezione solare), la scelta dipende dal fototipo: i fototipi più chiari devono applicare prodotti schermanti con SPF più alti (da 30 a 50), i fototipi più scuri possono optare per fattori di protezione più bassi. Raccomanda alle tue clienti di applicare la protezione solare sia in città che in vacanza, anche più volte al giorno, insistendo sulle zone più esposte come mani e piedi. Educale anche all’importanza del doposole e ricorda loro che una pelle protetta e idratata è una pelle che rimarrà giovane più a lungo.

Focus

PROMUOVI PACCHETTI COMBINATI “MANI-PEDI” Se è vero che in estate aumentano esponenzialmente le richieste per il servizio pedicure, è altamente probabile che chi si preoccupa della bellezza dei propri piedi abbia a cuore allo stesso modo anche quella delle mani. Perché non associare allora pedicure e manicure, proponendo vantaggiosi pacchetti combinati? Negli Stati Uniti, la “mani-pedi” è uno standard affermato nell’offerta dei centri nail. Elabora un nome sfizioso e una presentazione originale per il tuo pacchetto combinato e, se lo ritieni opportuno, proponi diverse varianti con diverse fasce di prezzo: la mani-pedi base (con e senza applicazione dello smalto), la variante con gel polish, la variante “deluxe” con maschera specifica e/o massaggio e via dicendo. Anche le clienti che si sono rivolte al tuo centro per una semplice “sistemata” delle unghie dei piedi potrebbero innamorarsi di questi trattamenti più completi ed elaborati. E magari, tornare a farti visita in autunno.

NA I L P R O .IT

51


OFFRI DECORI IN LINEA CON I TREND DI STAGIONE Che si tratti di manicure, pedicure o di un pacchetto combinato, proporre nailart di tendenza è un buon modo per rendere più profittevole il servizio e far felici le tue clienti più modaiole. Dai uno sguardo alle tendenze suggerite dal tuo brand di riferimento, sfoglia le pagine social dei nail guru internazionali, fatti ispirare dalle passerelle e dai red carpet degli eventi più glamour. In estate, anche le più conservatrici amano osare con abiti appariscenti e accessori sopra le righe: perché non assecondare la loro vanità mettendo in campo il tuo estro creativo? Per dare una “spinterella” alla cliente indecisa, allestisci in un angolo del piano di lavoro un espositore di tip con alcuni esempi delle tue nailart migliori o, ancora meglio, sfoggiale sulle tue stesse unghie: in poche sapranno resistere alla tentazione di un decoro dal sapore estivo, si tratti anche solo di un semplice fiorellino a lato di un’unghia.

Focus

SUGGERISCI I PRODOTTI GIUSTI DA METTERE NEL BEAUTY CASE

PREDISPONI FIN DA ORA DEI TRATTAMENTI DOPOSOLE Come accennato al punto 1, i raggi UV-A sono tra i principali imputati per l’invecchiamento cutaneo precoce. In assenza di un’adeguata protezione, infatti, sono in grado di penetrare in profondità nella pelle, danneggiando i fasci di collagene ed elastina e accelerando così quel processo di “cedimento” dei tessuti con cui molte donne si trovano a dover combattere. Anche se i trattamenti antiage si concentrano in genere sul viso, c’è molta verità in quel vecchio detto secondo cui l’aspetto delle mani di una donna è un indicatore infallibile - e impietoso - della sua età. La manicure antiage (o “doposole”) è dunque un servizio perfetto da proporre a partire dall’autunno. Esfoliazione e idratazione ne sono i cardini: la prima serve a eliminare cellule morte e impurità, la seconda a mantenere la pelle elastica e compatta. Esegui il trattamento avvalendoti di prodotti rinomati per le loro virtù anti-età, come la vitamina E, potente antiossidante, e il Retinolo (vitamina A), in grado di ridurre l’aspetto delle piccole rughe. Inizia a promuovere il trattamento fin da ora, proponendolo a tutte le clienti in partenza. Spiega loro gli effetti che l’esposizione solare prolungata potrebbe avere sulla pelle delle loro mani e illustra i benefici di una manicure post-vacanza studiata ad hoc per contrastarli: se saprai convincerle, la tua agenda si riempirà in un batter d’occhio!

52

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

FOTO: (DALL'ALTO) MARIGO20; GEO-GRAFIKA / SHUTTERSTOCK.COM

La rivendita è un’arma spesso sottoutilizzata dalle professioniste nail. Il pretesto delle vacanze imminenti, tuttavia, può aiutarti a calarti meglio nei panni della venditrice. Affinché le estremità della tua cliente siano al top da inizio a fine vacanza, infatti, è fondamentale che lei se ne prenda cura con regolarità e costanza anche (e soprattutto) quando sarà lontana dal tuo centro. Un primo prodotto che non dovrebbe mancare nel beauty case delle vacanze è l’olio per cuticole, indispensabile per garantire idratazione alla zona ungueale minacciata da sabbia, acqua salmastra, sole e vento. Altri must-have: una limetta per sistemare le unghie all’occorrenza, creme e lozioni per mani e piedi e, per chi sceglie una manicure colorata, una mini-taglia di smalto per eventuali ritocchi di emergenza (per altre idee, rileggi i consigli dei tecnici in apertura del Focus). Questi prodotti sono fondamentali tutto l’anno, è vero; l’estate ti offre però l’opportunità di riunirli in un pratico kit da viaggio fai-da-te, che le tue clienti potranno portare con sé ovunque vadano.


Slow Beauty® for a Fast World. PRODOTTI VEGANI PER UNGHIE E CORPO

Chiudi gli Occhi

e immergiti nei colori dell’acqua fresca. Blu profondi, viola freschi, verdi cristallini e colori neutri si armonizzano in un nuovo concetto di semplicità.

SpaRitual VALUES ®

100% vegano

SpaRitual VALUES 100% vegani ®

senza sottoprodotti di origine animale

VEGAN

SpaRitual VALUES carta certificata FSC ®

100% vegani senza sottoprodotti di origine animale senza glutine

VEGAN

GLUTEN FREE

carta certificata vegani FSC ual 100% VALUES senza sottoprodotti ®

VEGAN

di originebiologici animale ingredienti senza glutine certificati carta certificata FSC

GLUTEN FREE

Unisciti a noi. Diventa una SpaRitualist.

senza ogm ingredienti biologici VEGAN senza glutine NON certificati GMO

odotti male

Entra nelle 4 dimensioni della Slow Beauty.

GLUTEN FREE

CLOSE YOUR EYES®

LOOK INSIDE®

INSTINCTUAL®

INFINITELY LOVING®

a FSC

senza ogm ingredienti biologici certificati GLUTEN Equosolidale FREE

NON GMO FAIR

TRADE

senza ogm NON utilizzo materiali riciclati GMO

SPARITUAL è distribuito in Italia da

Ladybird house srl • via L. Gazzotti 220 - Modena tel. 059 284163 • numero verde 800 676 330 info@ladybird.it • www.sparitual.it


style

Detto Tra Le Unghie

Let’s Go

R oc kabill y!

FOTO: LUCKYIMAGES / SHUTTERSTOCK.COM

13 NailArtist raccontano l’America degli Anni ‘50 rendendo omaggio a uno dei suoi più affascinanti fenomeni di culto.

54

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


FOTO: DMITRIJS DMITRIJEVS / SHUTTERSTOCK.COM

style

L

a mania per tutto ciò che è vintage è una delle tendenze più rappresentative dell’epoca che stiamo vivendo: la moda, la musica, i simboli dei decenni che ci hanno preceduto assumono sembianze affascinanti e malinconiche, dando vita a party a tema, festival e iniziative di ogni genere. L’epoca che più di tutte amiamo ripercorrere? I felici e spensierati Anni ‘50. Ci spostiamo allora sulle strade

polverose degli Stati Uniti, tra auto sportive dai profili cromati, tavole calde gremite di giovani e instancabili jukebox dai tasti consumati. Pensiamo a Danny Zucko, alla sua Sandy e a quella compagnia di liceali che rese memorabile “Grease”, ma anche alla famiglia Cunningham di Happy Days e, ovviamente, al loro leggendario amico Fonzie. Sono gli anni del “sogno americano”, un periodo di prosperità e ottimismo che vede nascere mode e tendenze che si trasformeranno in vere e proprie

icone, così popolari e radicate da tornare ciclicamente e regolarmente alla ribalta. Lo testimonia, se fosse necessario, proprio il fatto che due cult come Grease e Happy Days, ambientati negli Anni ‘ 50, risalgano in realtà al periodo a cavallo tra Anni ‘70 e ‘80: la dimostrazione di come, già allora, il mito dei Fifties fosse un fatto culturale più che consolidato. Negli Anni ‘50 la scena musicale americana è in grande fermento, con echi che escono dai confini degli States e si propagano in tutto

NA I L P R O .IT

55


style

il mondo. Sono gli anni in cui si inizia a parlare di Rockabilly, tanto in termini di genere musicale quanto in quelli di stile di vita, caratterizzandolo in entrambi i casi con precisi codici espressivi e comunicativi. Fusione di contaminazioni musicali diverse, la musica Rockabilly nasce dall’incontro tra il rock’n’roll degli inizi, il country e il rhythm’n’blues, ma include anche elementi di bluegrass, swing, boogie woogie. Ritmato e travolgente, deve il suo peculiare nome di battesimo alla fusione tra “rock” e “hillbilly”, termine dispregiativo con il quale venivano chiamati gli abitanti dei villaggi rurali disseminati tra le alture degli Appalachi in Tennessee, Mississippi, Alabama e Georgia, i grandi Stati del Sud. Per estensione, il termine fu usato dagli Anni ‘20 agli Anni ‘50 per indicare anche la musica folk e country di quelle zone ed è proprio qui, nel Tennessee in particolare, che il

Rockabilly esplode e getta le basi per quel fenomeno di culto che è ancora oggi. Se sotto l’ombrello di questo genere ibrido rientrano artisti di varia provenienza ed estrazione, è a Carl Perkins - definito non a caso “the King of Rockabilly” - che va riconosciuto il merito di averne in qualche modo stabilito uno standard: la sua Blue Suede Shoes, registrata nel 1955, è ancora oggi uno dei pezzi più famosi di questo filone. Come ogni fenomeno musicale che si rispetti, il Rockabilly si profila nel tempo come una vera e propria subcultura, dando vita a look riconoscibili che si evolvono negli anni, revival dopo revival - negli Anni ‘80 con il Neo-Billy, poi ancora negli Anni ‘90, fino ad oggi - mantenendo però molti tratti dello stile originale. I capelli sono voluminose architetture di brillantina, le gonne e i bustini rigorosamente a pois, i jeans stretti, risvoltati al fondo, proprio come oggi. Fascia in testa e spalle scoperte, la ragazza rockabilly è un po’ pin-up, un po’ rockettara ribelle. Uno stile apprezzato e copiato non solo nei tanti eventi a tema organizzati in tutto il mondo ma, con varie declinazioni, anche nel look quotidiano di molte di noi. Pronte a farne una scorpacciata? Lustratevi gli occhi con le creazioni delle nostre NailArtist!

NailArtist

AGNIESZKA MARIA TABAKA

Il greaser e la pin up, l’auto dalle cromature fiammanti e il microfono pronto per essere afferrato e fatto volteggiare: Agnieszka Maria Tabaka, Master Glamour Nails, mette in scena tutti i personaggi e i simboli dell’era Rockabilly in una composizione ricca e dettagliata, vero e proprio manifesto di quegli anni.

56

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


style NailArtist

ANTONELLA CASTROVILLI

Una suggestione Rockabilly diversa per ogni unghia: Antonella Castrovilli, Master Educator e responsabile Formazione Nail OnyxAcademy, toglie i freni alla creatività e, su unghie allungate dalla forma squadrata, ricrea pattern e motivi decorativi che ci proiettano in un batter d’occhio nelle vivaci atmosfere degli Anni ‘50.

NailArtist

IVANA GENTILE

Disinvolta e sicura di sé, la ragazza dell’era Rockabilly è inseparabile dai suoi deliziosi abitini a pois. Ivana Gentile, Educatrice Glam Nail Systems, riprende questa fantasia che ciclicamente torna anche nella moda contemporanea e la trasforma in NailArt, vestendo le unghie di sfiziosi “polka dots” bianchi su sfondo rosso.

NA I L P R O .IT

57


style NailArtist

JESSICA SPURIO

È una scelta stilistica fortemente “rock” quella di Jessica Spurio, Educator ONS Italia, che riveste le unghie di bagliori cromati che ricordano quelli di una fiammante Cadillac, l’auto simbolo degli Anni ‘50 negli USA. La manicure è poi resa ancora più audace dal piercing a catena che unisce medio e anulare.

NailArtist

MILENA MAGLIONE

Come il Rockabilly è una fusione di tanti stili e tradizioni musicali diverse, così la NailArt di Milena Maglione, docente autorizzata Gamax, mescola differenti motivi decorativi. Il monocolore rosso è così interrotto da un’unghia a righe bianconere e da un’altra che riproduce una semplice fantasia floreale, ancora nei toni del rosso.

58

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


style NailArtist

MONICA MISTURA

Le gonne a pois, i collant, i bustini, le fantasie a scacchi rossi e neri e i tatuaggi a forma di cuore di Monica Mistura, EzFlow Master Artist e Art Director Ladybird house, rievocano le atmosfere Anni ‘50. La bocca rosso fuoco e il piccolo neo sono un omaggio all’attrice icona di quegli anni: Marilyn Monroe.

NailArtist

MONIKA KOLAROVA

Minimal ma d’effetto, la NailArt di Monika Kolarova, Master Estrosa, rende omaggio alla pois-mania imperante negli Anni ’50 e la propone in versione black&white, su alcune unghie come insolita French, su altre come sfondo a un cascata di roselline laterali. L’alternanza rende la manicure ricercata pur nella sua semplicità, proprio come lo stile dell’epoca.

NA I L P R O .IT

59


style NailArtist

PAOLA FIORAVANTI

Una French nera su affusolate unghie a mandorla diventa il fondale perfetto per la fumettistica scena Anni ‘50 ricreata da Paola Fioravanti, Educator Charisma Nail Innovations: protagonista, una giovane ragazza dell’epoca circondata da note musicali e da un microfono, a sottolineare il ruolo centrale della musica nell’eredità lasciata da quegli anni.

NailArtist

SABRINA SCUCCIMARRO

Rosso e nero, fiocchi e pois: Sabrina Scuccimarro, Master Elite Educator, riprende i temi della moda Anni ‘50 e li declina in una manicure originale e al tempo stesso portabile, dove la lunula scoperta fa da contraltare al decoro. Solo sull’anulare, il fiocco si trasforma in gioiello: un tocco glam che cattura la luce e fa brillare le unghie.

60

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


style NailArtist

SARA CIAFARDINI

Sfumature leggermente iridescenti che dal nero degradano al rosso fanno da sfondo alla NailArt di Sara Ciafardini, Nail Trainer per AretiniNails. Protagonista, sull’unghia dell’anulare, uno sfrontato greaser-skull con vaporosi capelli all’indietro che la NailArtist disegna, per contrasto, usando un candido colore bianco.

NailArtist

STEFANIA FRANCO

Un inno alla femminilità libera, conquistata e mutata nel tempo: Stefania Franco, Master Pro KyLua, dedica la sua NailArt alla figura della donna “rock” Anni ‘50, un po’ pin up, un po’ spirito ribelle. La ritroviamo, con il suo piglio deciso e l’iconica bandana tra i capelli, come accent nail di una manicure rosso fuoco.

NA I L P R O .IT

61


style NailArtist

TIZIANA BELLINI

Un pattern pop a pois bianchi su sfondo rosso, arricchito da un fiocco sbarazzino sull’unghia dell’anulare: è questa la scelta di Tiziana Bellini, Master Educator e fondatrice del brand che porta il suo nome, per rappresentare lo stile Rockabilly. Una manicure portabile e divertente, dal gusto deliziosamente vintage.

NailArtist

VALENTINA BERTOLDI

Protagonista della proposta di Valentina Bertoldi, Ibd Manicurist e Nail Trainer Ladybird house, è la chitarra che fa capolino dall’unghia del mignolo. Su una base monocolore di un bel rosso sgargiante spiccano anche aggraziate note musicali realizzate, come l’iconica chitarra, con la tecnica della micropittura.

62

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


COLOUR GLOSS GEL AND COLOUR REVOLUTION HYBRID LACQUER SHADES

A New Skate of Mind Collection Sei accese nuances per un’est ate audace e r ibelle

Hell On Wheels

Love At First Skate

Gnarly In Pink

Babes & Boards

Shred It Up

Catch My Air

Distributore esclusivo Italia di Artistic Nail Design - info@rvmbeauty.it - +39 06 9075053


style

Fashion & NailArt

Codice Verde È il verde il colore del 2017: lo ha preannunciato Pantone eleggendo Greenery tonalità dell’anno, lo hanno confermato le passerelle con irresistibili outfit che lo declinano in tante meravigliose varianti. Le nostre preferite? Quelle viste nelle collezioni Primavera/ Estate di Laura Biagiotti e Tory Burch.

Creatività firmata Gamax Le NailArt sono create in esclusiva per Nailpro da Gamax. In questo numero le tip sono state realizzate da Arianna Bartucca, Emanuela Rossi, Francesca Daidone e Mendi Gabrielli con la supervisione di Loredana Dello Preite, responsabile Formazione e R&D Gamax. www.gamax.it

64

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


style

Laura Biagiotti La grande stilista italiana, scomparsa poco più di un mese fa, ci lascia con una delle sue più riuscite collezioni degli ultimi anni. Giocosa, scanzonata, divertente, propone un guardaroba multisfaccettato, che alterna eleganti outfit total white a esplosioni di fantasie geometriche e colorate. Ispirata al mondo del golf, la collezione è un trionfo di rombi, righe e texture che ricordano proprio la superficie della pallina da golf. Il “green” è ripreso anche nella palette, che accosta verdi più chiari e squillanti ad altri più neutri e pacati. Tra corti abiti plissettati e morigerate tuniche alla caviglia, velate trasparenze e stampe Belle Epoque, la collezione offre a ogni donna il look dei suoi sogni, regalando a ciascuno un tocco di originalità grazie alla scelta di accessori sopra le righe.

NA I L P R O .IT

65


style

66

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


style

Tory Burch Praticità e raffinatezza si incontrano negli outfit proposti da Tory Burch per la bella stagione. Le forme sono morbide e fluttuanti, le fantasie etniche e floreali; lo spensierato mood bohémienne suggerito da miniabiti e camicette è stemperato dalla sovrapposizione di giacche bon ton e maglioncini accollati, oltre che dall’accostamento di accessori minimal come basse sneakers bianche e graziose handbag che replicano fedelmente le stampe dei tessuti. Il verde è grande protagonista: declinato in varianti intense e luminose a metà strada tra Greenery e color menta, lo vediamo trasformarsi ora in rigoglioso fogliame, ora in sofisticato arabesco, ma lo ritroviamo anche a tinta unita su capispalla e trench antipioggia.

NA I L P RO .IT

67


style

Total Beauty

BELLEZZA PLATONICA L a n a t u r a f a d a c o r n i c e a l o o k e t e re i e s o g n a n t i , n e i q u a l i c a p e l l i e u n g h i e g i o c a n o c o n r i f l e s s i e s f u m a t u re d i c o l o re .

Hair: Sergio Laurenzi - Make Up: Silvia Magnaguadagno - Stylist: Sergio Laurenzi Nail look realizzati da Felicia Flumeri, NailArtist O.R.A. - Original RobyNails Academy, avvalendosi dei Gel e dei Gel Polish RobyNails, prodotti dalla formulazione avanzata ed esclusiva, 100% Made in Italy

68

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

FOTO: AURELIO BIOCCHI

S 

i muove leggiadra e a proprio agio con la natura la donna immaginata da Sergio Laurenzi nella sua ultima collezione realizzata per Davines, Platonica. Le proposte spaziano da cascate di boccoli luminosi a corti scalati e selvaggi, passando per morbide onde color miele e bob ricchi di riflessi. Il colore è protagonista: rossi che si vestono di bagliori ora tendenti al viola, ora all’arancio, blu che cedono a tentazioni corvine, biondi ricchi e luminosi. Ritratta in un ambiente bucolico e incontaminato, la donna tratteggiata dalla collezione è un’elegante ninfa dei boschi capace, con la sua spontanea grazia, di riflettere le mille sfaccettature della femminilità. I nail look proposti da Felicia Flumeri riprendono forme e movimenti delle acconciature e ne esaltano i giochi di sfumature, aggiungendo a ogni proposta un tocco “green”: l’elemento natura prende così vita sotto forma di foglie e rametti decorativi, accostati con maestria ai giochi di colore suggeriti dagli hairstyle.


style

NA I L P R O .IT

69


style

70

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


style

NA I L P R O .IT

71


style

72

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


21|22|23 OTTOBRE 2017 MiCo | Fiera Milano Congressi www.esthetiworld.com

Ingresso Via Gattamelata GATE 14

L’IMPERDIBILE APPUNTAMENTO DEDICATO AL MONDO DELL’ESTETICA PROFESSIONALE, DEL NAIL E DELLE SPA BolognaFiere Cosmoprof S.p.a. | Milano Tel. +39.02.796.420 | Fax +39.02.795.036 | info@esthetiworld.com

Congresso Italiano Spa

Company of

Congresso Nazionale

In collaborazione con


style

Nail-À-Porter

Natural

CHIC S e i p ro p o st e s o f i st i c a t e p e r m a n i c u re e st i ve n o n co n ve n z i o n a l i . di My Beauty Academy KB School Piemonte

Q

uando abiti e accessori estivi sono a tinte sgargianti, a volte una manicure dall’allure più delicata è il contrappunto perfetto per total look armoniosi. È questo il filo conduttore del nuovo appuntamento con Nail-à-Porter, che propone sei composizioni accomunate da una base naturale, arricchita da leggeri riflessi semitrasparenti. Su questo fondale velatamente cangiante prendono forma decori astratti e composizioni floreali che hanno come comune denominatore il colore bianco, simbolo di purezza e di classe innata. Sei proposte pensate per abbracciare lo stile di ogni donna, unendo semplicità e raffinatezza.

74

BEAUTY FORUM NAI LP RO 4/2017

Julka Bedeschi, Sheila Oddino e Ljuba Bedeschi, Trainer KB School Piemonte e titolari di My Beauty Academy.


style

1 Iniziamo dall'abc, descrivendo la struttura perfetta della nostra mandorla KB Style. Sheila Oddino, Trainer KB School Piemonte, utilizza due diversi gel strutturali: il Super Steel Pink per gli allungamenti e il Natural Pink. La nailart, dal gusto romantico, viene creata con uno sfondo fatto di pigmenti Chrome semitrasparenti con riflessi rosa e viola e una decorazione fantasiosa che riprende il motivo dell’asola. Con lo stesso pattern decorativo, Sheila crea su un’altra unghia un effetto che ricorda lo zebrato con il Kombi Art Gel White, impreziosendo infine l’indice con una spolverata delicata di glitter dorati sul decoro.

2 In questa composizione, la Trainer KB School Piemonte Julka Bedeschi sfodera uno dei suoi cavalli di battaglia, proponendo sulle unghie di indice e anulare le margherite incluse nel seminario Flower Gel. Dopo aver creato una base naturale, Julka posiziona le margherite utilizzando e miscelando i colori della primavera, come l’azzurro, e donando realismo e profondità con l’ausilio dell’Extreme White, prodotto studiato per creare petali realistici.

NA I L P R O .IT

75


style

3 L’elemento stilistico che accomuna le sei proposte di questo numero è la base chiara, illuminata da riflessi naturali, scelta per ogni unghia: anche in questa manicure, Julka Bedeschi la realizza con il Chrome semitrasparente rosa/viola. Al di sopra, sovrappone delle gocce elaborate unite al Macramè, tendenza KB School per la primavera/estate 2017. Un design elaborato da Julka per trasmettere l’eleganza e la naturalezza che contraddistinguono le sue creazioni.

4 Una nailart può sembrare perfettamente conclusa finché non la guardi con occhi diversi e diversa prospettiva: è quello che ha fatto Sheila Oddino, aggiungendo ulteriori elementi decorativi alla creazione precedentemente realizzata da Julka. Nel dettaglio, Sheila gioca di fantasia elaborando il Macramè su tutte le unghie e dando vita a una decorazione ricca e particolareggiata, che avvolge la manicure come un tessuto ricamato.

76

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


style

5 In questa composizione, Julka Bedeschi riprende l’elemento floreale: ritroviamo una stesura leggera ma luminosa, realizzata con l’UV Paint Gardenia glitterato trasparente; sulle tre unghie centrali, la NailArtist crea un bouquet degradé in zona French con una tonalità di rosa amaranto schiarita e miscelata con l’Extreme White. La cascata di fiori si posa con delicatezza sulla base iridescente, suggerendo un abbinamento con un outfit a tono.

6 Una base naturale con Chrome semitrasparente dai riflessi rosa/ viola fa da sfondo anche a questa proposta della Trainer KB School Piemonte Ljuba Bedeschi, nella quale si distingue un nuovo elemento decorativo principale: il Ramage. Oggetto del corso Easy Gel di KB School, questo particolare elemento viene creato sopra la sigillatura effettuata con Quick Gloss di Kombi. Per completare il design, sulle unghie di anulare e mignolo Ljuba realizza un particolare effetto zucchero con glitter ipersottile argento della collezione Macramè.

NA I L P R O .IT

77


style

Showcase

Gelish & MORGAN TAYLOR

Matadora

78

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Lasciati ispirare da un esclusivo step by step con i colori della collezione Matadora su nailpro.it!

I’m Drawing A Blanco Bianco puro dai riflessi luminosi Mauve Your Feet Malva nude cremoso Don’t Break My Corazón Arancio cremoso dai riflessi rosso fuoco All Tango-d Up Rosso intenso cremoso Danced And Sang-ria Viola sangria cremoso Olé My Way Brillante blu marino

FOTO: GELISH

Q

uest’autunno Gelish & MORGAN TAYLOR ti guidano alla scoperta delle culture latine con la collezione Matadora 2017. Ispirata ai suggestivi paesaggi della Spagna e alle sue vibranti tradizioni, la collezione include 6 intense tonalità navy, viola e rosse che si dimostrano capaci di catturare la vera essenza dello spirito spagnolo. “La Spagna è una terra di forti passioni” afferma Danny Haile, CEO e fondatore di Gelish Soak-Off Gel Polish. La collezione richiama, in un mosaico di sfumature, la magia del flamenco, le luci della Rambla di Barcellona, i colori dei mercati di Madrid, la vivacità delle architetture andaluse. Le 6 nuance sono disponibili in versione Gelish smalto semipermanente e MORGAN TAYLOR smalto professionale. www.aboutlux.it


style

Showcase

CND

Pink Revolution

FOTO: CND

T

otal pink is the new black: sembra essere questo il motto della primavera/estate 2017! Il rosa in tutte le sue sfumature e declinazioni è protagonista del mondo Fashion & Beauty: total look in pink, make up naked, capelli rosa e, ovviamente, manicure in tinta. Da sempre il nude look è elegante, versatile, senza tempo; quest’anno diventa un must di tendenza, non solo in monocolore ma ricco di sfumature, contorni, linee, dettagli che arricchiscono la manicure e la rendono perfetta in ogni occasione. Per questo CND completa la sua offerta “in rosa” presentando una special edition “Pink Revolution” delle nuance in match dei suoi best seller in CND Shellac e VINYLUX: quattro sfumature perfette per raccontare la “pink attitude” che contraddistingue ogni donna. www.cndworld.it

SATIN PAJAMS Rosa antico leggermente opaco NUDE KNICKERS Rosa tenue cremoso semi-trasparente ROSE BUD Rosa bambolina intenso MARRIED TO THE MAUVE Color marsala

NA I L P RO .IT

79


workshop

Nail’s Anatomy Le parti dell’unghia e le loro funzioni: un ripasso utile a ogni professionista nail. di Leslie Henry

L’

Situata sottopelle alla base dell’unghia, la MATRICE contiene i nervi e i vasi sanguigni e linfatici che producono le cellule di cui è composta la lamina ungueale. Le nuove cellule ungueali, una volta nate, si appiattiscono e vengono spinte verso l’esterno fino a raggiungere la punta dell’unghia, generandone il processo di crescita. Un danno in quest’area così importante e sensibile può risultare in irregolarità del letto ungueale che, a volte, possono anche essere irreversibili. Quando lavori in quest’area, assicurati di non esercitare troppa energia e di non usare lime, frese o spingicuticole in modo aggressivo. La LUNULA, quella “mezzaluna” biancastra che si trova alla base dell’unghia, deve il suo colore ai nuclei delle cellule vive che, fuoriuscendo dalla matrice, transitano in quell’area. Col crescere dell’unghia, queste cellule “muoiono” e i loro nuclei si disinte-

80

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

grano, rendendo l’unghia trasparente. Una credenza molto diffusa vuole che una lunula molto pronunciata sia il segno di un’unghia sana; in realtà, il principale responsabile dell’aspetto della lunula è il patrimonio genetico di ognuno. La parola “prossimale” indica qualcosa che si situa vicino al punto di origine o di attacco - punto che, nell’anatomia dell’unghia, è rappresentato dalla matrice. Con la definizione di PIEGA UNGUEALE PROSSIMALE ci si riferisce dunque a quella piega della pelle che forma una barriera protettiva volta a evitare che batteri e infezioni raggiungano la matrice. L’EPONICHIO è il bordo visibile della piega ungueale prossimale. Forma un sigillo con il letto ungueale, proteggendo la matrice da qualunque possibile infiltrazione. Spesso si

tende a confondere l’eponichio con la cuticola; da qui il mantra “mai tagliare le cuticole!”, diventato di uso comune anche se tecnicamente scorretto. L’eponichio, infatti, è un lembo di pelle viva e non deve mai essere tagliato (a differenza, come vedremo più avanti, delle cuticole). Al contrario, deve essere idratato e poi spinto delicatamente indietro per conferire all’unghia un aspetto pulito e uniforme. Incoraggia le clienti a mantenere quest’area adeguatamente idratata tra un appuntamento e l’altro. La CUTICOLA è quello strato di pelle traslucida che si “sfilaccia” dalla piega ungueale prossimale mentre l’unghia cresce. Si tratta di pelle morta che emerge da sotto la parte di eponichio attaccata alla lamina ungueale. Dal momento che la cuticola è composta da tessuti morti, si può tranquillamente tagliare o rimuovere con la fresa -

FOTO: ARMANDO SANCHEZ

anatomia dell’unghia è una delle prime cose che si imparano alla scuola professionale, oltre che la base fondamentale dell’attività di onicotecnica. Eppure, spesso le operatrici finiscono per parlare con le clienti usando i termini utilizzati da queste ultime, anche se non sono tecnicamente corretti. Così, ad esempio, l’eponichio viene erroneamente chiamato “cuticola”, perché è il nome con cui le clienti hanno più familiarità. Ma tu sei una professionista: ciò che ti distingue da un’onicotecnica improvvisata è la conoscenza approfondita e scientifica della materia che stai trattando. Questo vale anche per la terminologia: il linguaggio “profano” non dovrebbe mai sovrapporsi alla tua conoscenza dell’anatomia dell’unghia. Come avrete forse scoperto leggendo il web Dossier di giugno, sul nostro sito nailpro.it l’articolo più letto dall’inizio del 2017 è stato proprio quello relativo all’anatomia dell’unghia naturale, segno che un ripasso su questo tema è sempre una buona idea, tanto per le principianti quanto per le tecniche esperte. Ecco allora una panoramica nuova e ancora più completa dell’unghia in ogni sua parte.


workshop

PIEGA UNGUEALE PROSSIMALE

EPONICHIO

PERIONICHIO

MATRICE LAMINA UNGUEALE

IPONICHIO

LUNULA

CUTICOLA

LETTO UNGUEALE BORDO LIBERO

PIEGA UNGUEALE LATERALE

anzi, è consigliato farlo! Eliminandola, infatti, si migliora l’adesione di smalti, gel polish e prodotti da ricostruzione. La LAMINA UNGUEALE è lo strato duro e cheratinizzato che protegge la punta del dito. È la porzione di unghia dove le onicotecniche fanno le loro magie - si tratti di laccatura, ricostruzione o nailart. La sgrassatura della lamina è un passaggio comune a molti servizi manicure, ma è importante non andare oltre. Limandola in maniera troppo energica, infatti, si possono compromettere gli strati che la formano, assottigliandola, indebolendola e ipersensibilizzandola. Il LETTO UNGUEALE è la porzione di pelle che sta al di sotto della lamina e che contiene i vasi sanguigni che forniscono le sostanze nutritive alla punta del dito. Talvolta capita che si confonda il letto ungueale con

la lamina, come quando si dice: “Hai un letto ungueale così uniforme!”. Chi pronuncia un complimento simile con tutta probabilità si sta riferendo alla lamina ungueale, piuttosto che alla pelle sottostante. L’IPONICHIO è la porzione di pelle che forma il sigillo tra la lamina e il letto ungueale e determina il “punto di partenza” del bordo libero. Quest’area al di sotto della lamina è molto vascolarizzata e sensibile ed è meglio evitare di pulirla in modo aggressivo, soprattutto se si usano strumenti affilati: oltre a essere potenzialmente doloroso, c’è il rischio che la zona sanguini molto se dovesse inavvertitamente essere tagliata. Inoltre, un danno all’iponichio può causare onicolisi (il sollevamento della lamina dal letto ungueale) lasciando l’area scoperta e vulnerabile a infezioni.

Con il termine PERIONICHIO ci si riferisce alla pelle che circonda l’unghia. Si tratta di una zona particolarmente problematica: è qui che si sviluppano le pipite (o “pellicine”), ed è qui che le clienti tendono a tirare e mordere, rischiando di innescare infiammazioni e infezioni. Incoraggia le tue clienti a mantenere quest’area molto idratata, perché un perionichio secco può provocare l’insorgere di ulteriori pipite e causare dolorose spaccature della pelle. La PIEGA UNGUEALE LATERALE è la continuazione di quella prossimale e si sviluppa lungo entrambi i bordi dell’unghia. Serve a proteggere i lati della lamina ungueale. Infine, il BORDO LIBERO (anche chiamato “margine ungueale” o “margine distale” per la sua distanza dall’origine dell’unghia), è la ricrescita dell’unghia oltre la punta del dito.

NAILPRO.IT

81


NON È MEGLIO ESSERE PIÙ INFORMATI? Tel. 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti

ABBONATI ONLINE SU www.nailpro.it


Nailpro ABBONAMENTO ANNUALE (6 numeri)

ABBONAMENTO BIENNALE euro 49,00 (12 numeri)

BEAUTY FORUM ABBONAMENTO ANNUALE (7 numeri)

ABBONAMENTO BIENNALE euro 57,00 (14 numeri)

Nailpro + BEAUTY FORUM ABBONAMENTO ANNUALE (13 numeri) (7 numeri di BEAUTY FORUM + 6 numeri di Nailpro)

euro 49,00 ABBONAMENTO BIENNALE euro 80,00 (14 numeri di BEAUTY FORUM + 12 numeri di Nailpro)


workshop

È il momento di dire “au revoir” al tradizionale pink&white: regala un tocco di modernità alla French manicure con queste 4 originali rivisitazioni. d i Ta y lo r Fo ley

Immagina di dover cambiare lo smalto della tua cliente tutte le volte che cambia il suo outfit. È quello che succedeva nella Hollywood degli Anni ‘70, quando i manicurist impegnati sui set

FOTO: KRZYZAK / SHUTTERSTOCK.COM

cinematografici dovevano togliere e rimettere lo smalto alle attrici anche molte volte al giorno affinché fosse coordinato con ogni cambio d’abito. Questo fino al 1975, anno in cui Jeff Pink, fondatore di ORLY, lancia il suo “natural nail look”. Registi del piccolo e del grande schermo accolgono con entusiasmo la novità rappresentata da questa manicure versatile, agevole da indossare durante le riprese: una semplice linea bianca sopra una tip laccata di rosa. Poco tempo dopo, lo stile “pink & white” conquista le passerelle della moda francese; è allora che il suo ideatore decide di battezzarlo “French Manicure”, in onore del suo essere chic ma senza sforzo. Et voilà: è nato un nail look destinato a diventare un’icona negli anni a venire. Oggi la French “a lunga durata” più amata e richiesta è quella in acrilico, ma il classico pink & white che tutti conosciamo ha ispirato i NailArtist di tutto il mondo a ideare loro personali rivisitazioni di questo stile. Scopri quelle proposte da Robert Nguyen e Katelyn Armstrong.

84

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017


workshop

NAILPRO.IT

85


workshop

Baby Boomer Questo look, che non si discosta molto dalla French canonica, è caratterizzato da un leggero effetto ombré che degrada dal rosa al bianco e che dona a questo stile classico un tocco contemporaneo. Secondo Robert Nguyen, è la manicure perfetta per le clienti più conservatrici o per le spose. Il NailArtist aggiunge che serve molta pratica per raggiungere una sfumatura armoniosa e naturale: il segreto è il modo in cui viene applicato il prodotto.

“La Baby Boomer French è perfetta per le clienti più conservatrici o per le spose”. STEP 1 Crea l’allungamento usando dell’acrilico trasparente, poi stendi il cover pink ricoprendo l’intera unghia. Lima e lucida con un buffer.

STEP 2 Crea una pallina di acrilico bianco e appoggiala sul bordo libero. Poi tiralo con il pennello verso le cuticole.

STEP 3 Per creare un effetto ombreggiato, applica una pallina di cover pink sulla zona delle cuticole e tiralo con il pennello verso il bordo libero. L’acrilico rosa deve sovrapporsi leggermente a quello bianco.

1

2

3

4

STEP 4 Per rendere la fusione tra bianco e rosa più sfumata,

TIP! Non preoccuparti di creare un gradiente

perfetto al primo colpo: applicando l’acrilico trasparente sull’intera unghia nasconderai le imperfezioni e otterrai una sfumatura continua.

86

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

FOTO: ARMANDO SANCHEZ

applica dell’acrilico trasparente sull’intera unghia. Lima, passa il buffer, poi completa il nail look con un top coat.


workshop

Il Vetro Infranto Questo design è un’alternativa più sobria all’effetto “vetro rotto”, perfetta per quelle clienti che ne sono intrigate ma non si sentono pronte a un decoro appariscente. Ecco allora un design che si limita alla sola punta dell’unghia, caratterizzato da un tenue tono riflettente e accostato a una smile line davvero unica. In questo look, la NailArtist Katelyn Armstrong conferisce al classico arco una forma appuntita, che poi porta ancora più in evidenza con una spolverata di iridescente polvere glitterata. “Ho usato la tecnica della reverse French per creare la smile line”, spiega Katelyn, precisando che l’unghia ricostruita deve essere sottile per poter incapsulare la carta olografica senza che il risultato appaia troppo spesso.

STEP 1 Dopo aver preparato l’unghia, applica la formina sotto il bordo libero, posiziona una pallina di cover pink alla base ed esegui l’allungamento. Una volta che l’acrilico si sarà asciugato, lima il bordo libero dandogli una forma a “V” (che servirà da smile line).

Un design che si limita al solo bordo libero, caratterizzato da un tenue tono riflettente e accostato a una smile line davvero unica.

STEP 2 Stendi un sottile strato di acrilico trasparente sul bordo libero e limalo conferendogli una forma a stiletto.

STEP 3 Usa un pennello da gel per prelevare una piccola quantità di gel trasparente e, sempre con lo stesso pennello, prendi un pezzetto di carta olografica. Fissa il lembo di carta sul bordo libero. Ripeti questo step fino a quando non raggiungi la copertura desiderata.

STEP 4 Applica un sottile strato di gel trasparente sull’intera unghia

FOTO: ARMANDO SANCHEZ

(comprese le applicazioni di carta olografica) e fai polimerizzare; poi, picchietta della polvere glitter iridescente sull’unghia usando una spugna per make up. Per pulire l’eccesso di polvere, usa un pennello per gel imbevuto di acetone. Termina la manicure applicando un top coat e facendo polimerizzare.

1

2

3

TIP! Dopo aver applicato la carta olografica, sfuma

il gel trasparente verso la zona cuticola per assicurare una superficie liscia dopo la limatura.

4 NAILPRO.IT

87


workshop

1

French con Aerografo L’aerografo ha fatto il suo ritorno ufficiale sulla scena nail, e i suoi affezionati apprezzeranno questa tecnica dal gusto retrò usata per creare una French dai tratteggi sfumati e incrociati. Per Robert Nguyen il segreto di un perfetto design con aerografo è il modo in cui viene tenuto il beccuccio, che non deve mai avvicinarsi troppo all’unghia. Un altro suggerimento è quello di ricorrere a stencil “fai-da-te” (come le formine usate in questo step) per disegnare delle linee dritte e uniformi.

2

STEP 1 Crea l’allungamento con dell’acrilico trasparente e applica del cover pink sull’intera unghia. Lima l’allungamento fino a raggiungere la forma desiderata.

STEP 2 Applica del lattice liquido protettivo intorno al perimetro dell’unghia. Crea una miscela con i colori per aerografo blu e bianco e mettila nel serbatoio dell’aerografo. Tenendo il beccuccio leggermente angolato e a una distanza di un paio di centimetri dall’unghia, spruzza il colore sul bordo libero.

3

STEP 3 Una volta che il colore si sarà asciugato, prendi una formina e appoggiala sopra l’allungamento in posizione diagonale. Usandola come guida, spruzza il colore bianco disegnando delle corte linee diagonali lungo tutto il bordo libero.

STEP 4 Ripeti lo step 3 posizionando la formina nella direzione opposta:

TIP!

Prima di passare all’unghia della cliente, fai un po’ di pratica con l’aerografo su carta o tip: imparerai, così, a dosare correttamente la pressione dell’aria.

88

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

4

FOTO: ARMANDO SANCHEZ

creerai, così, un disegno incrociato. Termina stendendo un top coat.


workshop

Marble French L’acrilico colorato può intimidire quelle clienti che hanno paura di allontanarsi troppo dalla loro amata e consolidata French bianca e rosa, ma la cosa bella di questa tecnica è che dà loro la possibilità di giocare con i colori senza farle necessariamente uscire dalla loro comfort zone. Per realizzare questo design, Katelyn Armstrong ha applicato in contemporanea due palline di acrilico di colore diverso, facendole fondere tra loro in modo naturale e creando così una leggera texture marmorizzata. Il risultato? Un’esplosione di colori divertente e giocosa, perfetta da sfoggiare durante un evento speciale o una serata mondana.

STEP 1 Dopo aver preparato l’unghia, applica la formina sotto il bordo libero, posiziona una pallina di cover pink alla base ed esegui l’allungamento con tecnica reverse French. Poi, lima il bordo libero per dargli una forma a mandorla.

STEP 2 Preleva una pallina di acrilico rosa scuro e, con lo stesso pennello, una pallina di acrilico viola. Posizionale entrambe all’altezza del bordo libero. Ripeti il passaggio fino a quando non avrai realizzato l’estensione desiderata.

1

2

3

4

STEP 3 Lima e dai forma all’unghia, poi applica uno strato di topcoat e fai polimerizzare. Picchietta della polvere glitterata iridescente sul bordo libero usando una spugnetta per make up.

STEP 4 Evidenzia la smile line con un striping brush e del gel

FOTO: ARMANDO SANCHEZ

polish bianco; fai polimerizzare. Termina il nail look con uno strato di top coat e fai polimerizzare.

TIP! Non forzare le palline di acrilico colorato a

fondersi tra loro con movimenti circolari: il design potrebbe assumere un aspetto confuso. Lascia, invece, che i colori si mescolino spontaneamente sulla punta del pennello.

NAILPRO.IT

89


workshop

Lezioni di NailArt:

Fiori dal Mondo

C i n q u e f i o r i p e r c i n q u e P a e s i d e l m o n d o : e cco co m e re a l i z z a r l i co n t e c n i c h e d e co r a t i v e c a p a c i d i c a t t u r a r n e l a v e r a e s s e n z a .

d i O l g a M o l d ova n L’ARTISTA È IL CONFIDENTE DELLA NATURA. I fiori portano avanti un dialogo con lui attraverso la graziosa piega dei loro steli e le sfumature armoniose dei loro petali. Ogni fiore ha una parola cordiale che la natura dirige verso l’artista, a cui spetta coglierla e reinterpretarla in modi sempre nuovi e creativi. In questo nuovo appuntamento con le lezioni di NailArt, l’elemento floreale diventa simbolo culturale e si erge a portavoce di diversi Paesi. Un’idea originale per caratterizzare ancora di più le tue creazioni!

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello 00 ✍ Pennello Ornament n.2 ❍ French Extreme White ❍ Gel One Stroke

Olga Moldovan è Educator Laif Nail e titolare della Nail Academy che porta il suo nome.

Cominciamo il nostro tour floreale con l’Italia, per la quale abbiamo scelto il CICLAMINO, da sempre simbolo magico che allontana i malefici e influenza il corso delle storie d’amore. Per la realizzazione di questo fiore abbiamo prima di tutto disegnato la sagoma

con il colore magenta in tecnica One Stroke, servendoci del pennello Ornament n.2. Abbiamo successivamente aggiunto l’ombra con un color cioccolato One Stroke e, per i tocchi di luce, abbiamo miscelato un pizzico di giallo con il bianco One Stroke. Dopo aver sigillato, abbiamo definito i contorni con l’ausilio del pennello 00 e il gel French Extreme White.

Nel linguaggio dei fiori la MARGHERITA simboleggia la forza nelle avversità, quindi non potevamo scegliere fiore migliore per rappresentare un grande Paese come la Russia. Per realizzare

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello n.2 Kolinsky ✍ Pennello 00 Kolinsky ❍ Finish gel ❍ Acquerelli

questa tip abbiamo prima disegnato la sagoma del fiore; poi, con la tecnica acquerello e con il pennello n.2 abbiamo sfumato i colori in modo da dare profondità al design. Come sigillante abbiamo scelto il Finish gel per dare più resistenza del decoro.

90

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017


workshop

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello 00 ❍ Glossy gel ❖ Stickers Sweet Bloom ❍ Gel color Sweet Bloom

In natura troviamo 150 varietà diverse di ROSA: ecco perché l’abbiamo scelta per rappresentare l’America, che da secoli accoglie etnie da tutto il mondo. Per iniziare, abbiamo ritagliato la rosa dallo sticker Sweet Bloom e l’abbiamo

applicata sul colore già polimerizzato. Dopo aver sigillato con Glossy gel e aver fatto polimerizzare, abbiamo riempito gli spazi della rosa con il pennello 00 e i colori della linea Sweet Bloom, che ci danno la possibilità di realizzare un decoro in 3D.

È nei magnifici angoli di paradiso della Thailandia che le ORCHIDEE crescono in tutto il loro splendore. Con il pennello per acrilico

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello 00 ✍ Pennello per acrilico 3D ❍ Polveri acriliche colorate

3D abbiamo realizzato i petali in rilievo; con il pennello 00 abbiamo poi creato le venature del fiore. Per arricchire ulteriormente il design e impreziosire la tip, abbiamo infine aggiunto degli strass.

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello 00 ✍ Pennello vis n.2 ❍ French Extreme White ❍ Sigillante senza dispersione ❍ Gel color painting

Nel Kop van NoordHolland, zona rurale dell’Olanda settentrionale, si possono ammirare sterminate distese di TULIPANI che trasformano il

paesaggio in un vero e proprio mare multicolore. Abbiamo realizzato questo fiore su una base di colore camouflage già sigillata e opacizzata, usando i gel color painting e il pennello vis n.2, che ci permette di sfumare perfettamente i colori fra loro grazie alla sua punta arrotondata. Abbiamo sigillato il tulipano con un sigillante senza dispersione e, dopo averlo fatto polimerizzare, lo abbiamo contornato con il French Extreme White e il pennello 00, facendo poi nuovamente polimerizzare.

NAILPRO.IT

91


workshop

Nail Clinic

Alla Ricerca dello Zen Bastano pochi minuti di meditazione al giorno per calmare la mente e migliorare il proprio benessere. di Linda Kossoff

I

n un mondo che va sempre più veloce, siamo ormai abituati a soluzioni rapide e immediate: cerchiamo servizi che consegnino in giornata, affidiamo la nostra salute a medicinali che agiscono sempre più in fretta e ci innervosiamo se Siri impiega qualche secondo di troppo per rispondere a una domanda. Mentre, però, il ritmo della vita quotidiana continua ad accelerare, se la nostra mente e il nostro corpo potessero parlare ci implorerebbero di fare una pausa; lo stress fuori controllo che caratterizza quest’epoca spesso si manifesta sotto forma di malattie croniche. La buona notizia è che pare ci sia un metodo molto semplice per alleviare gli assilli quotidiani: la meditazione. Sono sufficienti pochi minuti al giorno per raggiungere i benefici fisici ed emotivi promessi da questa antica tecnica; a patto, però, di dedicarvisi con la giusta dose di convinzione.

• I primi documenti che attestano qualche forma di meditazione risalgono all’India del 1500 a.C..

• La meditazione si è diffusa in

Occidente a partire dagli Anni ‘60.

• A partire dagli anni ‘90, è diventata una pratica sempre più popolare: in Italia, nel 2010, le persone che praticavano yoga o meditazione erano già più di 1 milione.

• Nel 2015, l’industria della

meditazione e del “mindfulness” ha avuto entrate per circa 1 miliardo di dollari.

92

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

Come Funziona La Mente Contrariamente a quanto potresti aver sentito dire, non è necessario praticare una religione o avere un credo spirituale per raccogliere i frutti della meditazione. Inoltre, la scienza ha dimostrato che la sensazione di chiarezza mentale che prova chi medita non è solo immaginazione: in un importante studio condotto nel 2011 presso il Massachusetts General Hospital, alcuni ricercatori di Harvard hanno rilevato grazie a tecnolo-

gie di neuroimmagine che, dopo solo otto settimane di meditazione giornaliera, si era verificato nei soggetti sottoposti all’esperimento un effettivo aumento della materia grigia cerebrale nelle regioni adibite a memoria, apprendimento e introspezione. Come può questa pratica produrre cambiamenti così rilevanti nel nostro cervello? La risposta è tutta nelle onde cerebrali prodotte dagli impulsi elettrici che il nostro

FOTO: MILKOVASA / SHUTTERSTOCK.COM

Cose Da Sapere


workshop

“Non c’è bisogno di

un giardino Zen, di un guru personale o di un tappetino da yoga per meditare.

cervello genera quando le sue cellule comunicano tra di loro. La frequenza di queste onde varia da lenta a veloce, a seconda di quello che stiamo facendo e di come ci sentiamo in quel momento. Le onde a frequenza media, le cosiddette “onde beta”, sono quelle che dominano il nostro normale stato di veglia e di coscienza. Quando meditiamo e rimaniamo fermi e focalizzati sul “momento presente”, tuttavia, il nostro cervello rallenta e si avvia verso uno stato di riposo, generando le cosiddette “onde alfa”. Se poi raggiungiamo uno stato meditativo ancora più profondo, il nostro cervello inizia a produrre delle onde ancora più lente, le “onde theta”, che sono quelle che caratterizzano il sonno. Ancora più lente sono le “onde delta”, che vengono prodotte allo stadio di meditazione più profondo e durante il sonno senza sogni. Va da sé che abbiamo bisogno delle onde beta, altrimenti non saremmo in grado di fare nulla. Tuttavia, abbiamo anche bisogno di “prenderci una pausa” da queste onde per poter processare meglio gli eventi della nostra vita, per riposarci e prenderci cura di noi stessi. Sfortunatamente per la maggior parte di noi, questa pausa non avviene in modo naturale: è qui che entra in gioco la meditazione, che aiuta a raggiungere uno stato di calma e riposo. Nella vita di oggi, sono sempre più diffuse vere e proprie patologie causate dallo stress. Una delle più allarmanti è il cosiddetto “esaurimento surrenale”, disturbo provocato da un eccessivo affaticamento delle ghiandole surrenali, responsabili della produzione di cortisolo e di altri ormoni anti-stress. Una volta adottate alcune semplici tecniche di meditazione e spesi anche solo pochi minuti al giorno per liberarti dallo stress, ti sentirai invadere da una sensazione di calma e percepirai i tuoi sensi amplificati. Prova a praticare la meditazione con costanza nell’arco di qualche settimana o mese: ti aiuterà a pensare più chiaramente, a gestire i problemi con più calma e a sviluppare una progressiva sensazione di benessere generale. Sarà una vittoria, oltre che sul piano mentale, anche su quello fisico: la pressio-

SUPPORTO TECNICO Serve una mano per raggiungere il nirvana? Benché esistano tantissimi corsi di meditazione, negli ultimi anni sono aumentate a dismisura le app che forniscono istruzioni e consigli sulle varie tecniche “zen”. Eccone alcune, disponibili sia per iOS che per Android. Buddhify offre una selezione di 80 tracce di meditazioni guidate, studiate per assistere l’utente in aspetti diversi della vita quotidiana (dormire, combattere lo stress, viaggiare, lavorare…). Le sessioni variano da 5 a 30 minuti. iOS €5,49; Andorid €2,49. Disponibile in inglese. Calm mira a ridurre lo stress introducendo un programma di sette giorni che guida i principianti attraverso delle brevi meditazioni narrate. Dopo questa prima parte, si può provare un programma più lungo (21 giorni). Gratuita per il programma breve di 7 giorni, poi a pagamento (vari prezzi mensili per la sottoscrizione). Disponibile in inglese. Headspace: Guided Meditation and Headspace Mindfulness offre una serie di sessioni quotidiane per principianti della durata di 10 minuti, che aiutano a familiarizzare gradualmente con la meditazione. È anche possibile condividere l’esperienza con un amico (per incoraggiarsi a vicenda) e avere una pagina personale in cui tracciare i propri progressi. Gratuita per il primo livello, poi a pagamento (vari prezzi mensili per la sottoscrizione). Disponibile in inglese. Relax in 5 minuti - Meditazione Guidata si sviluppa su più livelli e, grazie a una combinazione di suoni, musica e narrazioni, guida l’ascoltatore verso uno stato di relax. È possibile sbloccare i livelli a mano a mano che si procede. Le sessioni di meditazione hanno tutte una durata molto breve. Gratuita per iOS (versione PRO a €6,99); su Android gratuite le prime sessioni, poi a pagamento. Disponibile in italiano.

NAILPRO.IT

93


workshop

La Tecnica Giusta Una rapida ricerca su Google produce tonnellate di risultati con informazioni e consigli su che tipo di meditazione seguire, dove farla e per quanto tempo; il metodo migliore, tuttavia, è quello che meglio si adatta al tuo stile di vita. Fai ricerche e sperimenta fino a quando non avrai trovato la tecnica che fa per te, e non dimenticare che non c’è bisogno di un giardino zen, di un guru personale o di un tappetino da yoga per meditare. Certo, un salone rumoroso e pieno di gente non è esattamente il luogo più propizio per questa attività. Puoi iniziare con una breve sessione da 10 minuti appena sveglia oppure, se le tue mattine sono troppo impegnate, puoi prenderti una breve pausa in macchina o in un posto tranquillo nei dintorni del posto di lavoro.

94

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

Ecco qualche consiglio in più per trarre il meglio dalle esperienze di meditazione: • Prova a meditare nello stesso posto e alla stessa ora tutti i giorni. • Dì alla tua famiglia o ai tuoi coinquilini di non interromperti durante una sessione. Meditare è come farsi un bagno o una doccia: si tratta di un momento privato in cui ti prendi cura di te stessa. • Fai delle sessioni brevi, specialmente all’inizio. In questo modo, sarà più facile mantenere l’abitudine. • Prova a combinare la meditazione con il movimento, come nella pratica della “walking meditation” (la meditazione mentre si passeggia). • Usa una app (vedi box “Supporto Tecnico”). La bellezza e il potere della meditazione stanno nel fatto che anche una breve sessione può riuscire a raddrizzare il corso di una giornata storta. È un rituale perfetto in qualsiasi momento della giornata. Dopo aver meditato, noterai che i compiti che avevi lasciato incompiuti saranno più semplici da completare, e ad aspettarti a fine giornata troverai un meritato e profondo sonno ristoratore.

FOTO: FIZKES / SHUTTERSTOCK.COM

ne sanguigna e il battito cardiaco rallenteranno e il sistema immunitario sarà più efficiente. Alcuni studi hanno anche dimostrato che la meditazione aiuta in caso di ansia e depressione: in molti hanno dichiarato di aver ridotto le dosi di medicinali che assumevano dopo aver iniziato a meditare con regolarità.


Nailpro.it Seguici anche sul web


news prodotti

 Collezione Solarize ● NailPerfect La collezione estiva

di semipermanenti soak-off NailPerfect propone 6 colori divertenti, futuristici e solari per vivere l’estate con energia e stile: dal vivido acquamarina Flipping Fantastic al verde chiaro Solarize, dall’olografico Magical Trend al lilla intenso Fashion Craze, fino al fucsia Pink Grapefruit e al caldo rosso Glam Punk Style. www.nbl-italia.it

 Nailook ● Sofianail Gel

color di nuova generazione che permettono di realizzare una struttura perfetta senza necessità di limare grazie all’innovativa formula con effetto tixotropico, grazie alla quale il gel passa allo stato liquido quando toccato dal pennello e torna a coagulare quando l’azione meccanica cessa, permettendo di lavorare il prodotto agevolmente e senza creare solchi. www.sofianail.it

 Baywatch Collection ● Artistic Nail Design Il rosso

dei costumi da bagno, l’arancio del sole, il giallo ambrato della sabbia, il turchese e l’indaco del mare: la collezione estiva di Artistic riprende i colori del revival di Baywatch, il film dell’estate. La collezione è disponibile in versione gel semipermanente Artistic Colour Gloss e smalto Artistic Colour Revolution. www.rvmbeauty.it

 Aurora Nights Magnetic Gel Polish ● Ibd La nuo-

va collezione di Ibd Just Gel Polish si ispira ai magici giochi di colore dell’Aurora Boreale ed è composta da sei celestiali nuance che si prestano alla creazione di bagliori, effetti speciali e sfumature più intense e profonde grazie al Magnetic Stick contenuto all’interno del kit. www.ibdbeautyitalia.it

96

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


news prodotti

 BareLuxury Orange & Lemongrass ● MORGAN TAYLOR Una

potente infusione minerale agli estratti di Arancia e Citronella che regala un’esperienza sensoriale indimenticabile a mani e piedi. 4 i prodotti e gli step del trattamento: Purifying Soak per lenire e purificare; Detox Masque per rimuovere le impurità; Salt Scrub per esfoliare; Massage Butter per idratare in profondità. www.aboutlux.it

 No-cleanse Topcoat ● EzFlow La stessa brillantezza

a specchio e a lunga durata del classico TruGel Topcoat, ma senza strato dispersivo: il nuovo top di EzFlow velocizza la manicure eliminando la necessità di sgrassare le unghie dopo l’ultimo passaggio. Polimerizza in lampada LED e UV e si rimuove in modo semplice e rapido con un impacco di solvente in soli 10 minuti. www.ezflowitalia.it

 California Dreaming Collection ● OPI La collezio-

ne estiva di OPI celebra la California, i suoi paesaggi e i suoi colori. 12 le tonalità proposte in versione Nail Lacquer e smalto a lunga durata Infinite Shine: dal color merlot This is Not Whine Country al fresco corallo Time for a Napa, dall’oro scintillante Sweet Carmel Sunday all’ardesia Don’t Take Yosemite for Granite. www.opiitalia.it

 Glimmer Neon Colors ● RobyNails 4 esclusivi colori

neon contenenti micro glitter, dai toni ultra vivi e luminosi: Glimmer Neon Pink è un rosa stravagante e voluttuoso; Glimmer Neon Coral un corallo allegro e invitante; Glimmer Neon Orange un arancio istintivo e vivace; Glimmer Neon Green un verde che esprime eterna giovinezza. www.robynails.it

NA I L P RO .IT

97


news prodotti

 Dip System 

Gelish

Sistema di alta qualità per il metodo “dipping”, che consente un sevizio nail semplice, veloce e senza polimerizzazione. Include 120 polveri acriliche colorate, bilanciatore di pH Prep, Base, Activator, Top, Brush Restorer per ammorbidire il pennello dopo l’uso e il French Dip Container, i cui lati permettono di creare smile line perfette. www.aboutlux.it

 Regenerating & Long-Lasting Hydrating Gloves ● MollonPRO Ma-

schera/guanto che durante la posa consente all’operatrice di effettuare la manicure grazie alle estremità rimovibili che lasciano scoperte le dita. Con olio di Argan, estratti di origine vegetale, Collagene, Betaina e Urea, permette di ottimizzare il tempo in cabina senza rinunciare a un trattamento d’eccellenza. www.mollonpro.it

 Nightspell Collection ● CND La collezione autunnale di

CND è fatta di 6 tonalità “notturne” illuminate dai bagliori del giorno, disponibili in CND Shellac e VINYLUX: Berry Boudoir, vinaccia deciso; Hypnotic Dreams, bronzo dai mille riflessi; Viridian Veil, verde ottanio shimmer; Eternal Midnight, viola/blu cangiante; Lilac Eclipse, lilla cremoso; Mercurial, argento satinato. www.cndworld.it

 Velvet Dream Collection ● ORLY Atmosfere 

98

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

soffuse, texture morbide e nuance profonde: sono le suggestioni evocate dalla collezione ORLY per l’autunno. 6 colori sofisticati e chic: Silken Quartz, rosa antico perlato; Just Bitten, rouge noir; Black Cherry, rosso violaceo; Velvet Kaleidoscope, viola/ bronzo cangiante; Blue Suede, blu ceruleo: November Fog, glicine con una punta di grigio. www.orlyitalia.it


news prodotti

 Builder Gel Colorati ● BrillBird Una nuova tecnica di ri-

costruzione da salone, veloce e precisa: nascono i builder gel colorati, che uniscono al grande vantaggio di un color gel la densità e la corposità di un builder. Basta un solo minuto in lampada combinata Led+UV per un minimo strato adesivo. I gel, disponibili in 6 bellissime tonalità, non necessitano di Builder Clear per lo strato di base. www.brillbird.it

 Pastel Dream Collection ● Hypnotic Una

nuova collezione limited edition per i gel semipermanenti Hypnotic Hq Gelèe per unghie naturali. Si tratta di tre delicate tonalità pastello - Pastel Dream Green, Pastel Dream Pink e Pastel Dream Blue - scelte da Anjelika Kovylina e dedicate all’estate 2017. Per un colore perfetto che dura fino a 3 settimane! www.hypnoticnail.com

 Kit AIG Selfie

KyLua

5 nuovi, strepitosi colori pensati per vestire le unghie di tutte le nail fashion leader: sono le proposte estive di KyLua in versione gel color UV/ LED Ad Infinitum Gel. Selfie Girl è un arancione velato con glitter tono su tono; Cover Girl un giallo glitter vivace; Starlet un lilla glitter; Lilac Princess un lilla puro; Pop Star un rosso/fucsia. www.kylua.it

 New Vivid Collection ● Enii-nails Sei tonalità vibranti e

decise per colorare le sere d’estate: gli smalti semipermanenti Gel Lak di Enii-nails si vestono di viola, magenta, corallo, giallo, verde e azzurro. Nuance adatte a ogni occasione, perfette per far risaltare le personalità forti e glamour, ancora più attraenti e irresistibili se indossate sulle unghie dei piedi. www.eniinails.it

NA I L P R O .IT

99


workshop

Showcase

ORLY

GelFX Easy-Off Basecoat

100

BEAUTY FORUM NAIL PRO 4/2017

INGREDIENTI CHIAVE Tecnologia EZR Inizia a dissolvere la pellicola (non a base di gel) all’interno di Easy-Off Basecoat e le consente di sciogliersi in 5 minuti. Vitamina A Antiossidante che protegge le unghie dai danni ambientali e dai radicali liberi. Vitamina E Antiossidante che aiuta a risanare le unghie danneggiate e le protegge dai radicali liberi. Pro Vitamina B5 (Pantenolo) Aumenta la capacità dell’unghia di trattenere l’idratazione e impedisce che si secchi o si sfaldi.

FOTO: ORLY

I

l punto di partenza per una manicure perfetta è un basecoat eccellente. Per questo ORLY ha formulato il nuovo GelFX Easy-Off Basecoat con la Tecnologia EZR, per una rimozione ancora più semplice e veloce. Grazie a questa tecnologia innovativa, durante il tempo di posa il solvente penetra attraverso gli strati e inizia a sciogliere il prodotto. Lo strato di Easy-Off Basecoat, non essendo a base di gel, si scioglie in soli 5 minuti, dimezzando così il tempo di rimozione. Come tutti i prodotti della linea GelFX che entrano in contatto con l’unghia naturale, anche Easy-Off Basecoat è infuso di vitamine per nutrire e proteggere le unghie fino a 3 settimane. Inoltre, si applica direttamente sulle unghie, senza utilizzare il Primer. Ancora più facile, ancora più veloce! www.orlyitalia.it


workshop

Showcase

VPC valpaint cosmetics

Lakycrom Camouflage

FOTO: AXL / SHUTTERSTOCK.COM; VALPAINT

U

n prodotto indispensabile per un lavoro di precisione: VPC valpaint cosmetics propone 5 tinte di Camouflage, miscelabili tra loro, per creare l’effetto French più raffinato e impeccabile su unghie naturali o ricostruite. Nella stagione delle cerimonie e delle serate di gala, le tinte “nude” di VPC Lakycrom diventano un prezioso alleato per creare una colorazione del letto ungueale elegante e sofisticata. www.valpaintcosmetics.it

NATURAL N. 130 CIPRIA N. 131 CAPPUCCINO N. 132 ROSATO N. 133 BEIGE N. 134

NA I L P R O .IT

101


FOTO: F_S / SHUTTERSTOCK.COM

business

102

BEAUTY FORUM NAI L PRO 4/2017


business

TIPI DI CLIENTE Buone consuetudini per trattare con clienti difficili.

d i M o l ly C h u rc h n un mondo perfetto, una giornata in salone scorre liscia e senza intoppi. Immagina: le clienti sono educate e in perfetto orario e un’energia positiva pervade tutto il salone. Ma tu, ahimè, lavori nel mondo reale e anche se cerchi sempre di fare del tuo meglio, può capitare di avere a che fare con clienti dal carattere difficile, che rovinano una giornata altrimenti perfetta. Non importa se queste clienti dalle mille pretese siano una, dieci o cento: non lasciare che compromettano il tuo lavoro. Per aiutarti, ecco qualche suggerimento su come trattare con 5 fastidiose tipologie di cliente-diva.

L'Irriducibile Brontolona Anche se hai la ragione dalla tua parte e certe lamentele non sono affatto fondate, alcune clienti sembrano non essere mai soddisfatte. Ti sarà capitato di sentire più di una volta qualcuna di queste frasi: “Mi hai limato le unghie troppo corte/Me le hai lasciate troppo lunghe”, “Questo colore è troppo appariscente/ troppo smorto”, o ancora “Che significa che la nailart è un extra?”. Se ad ogni appuntamento si ripetono le stesse lamentele, prova a stroncarle sul nascere e preparati ad affrontarle prima ancora che la cliente si sieda al tavolo da manicure. È una che ha sempre freddo? Tieni del tè caldo a portata di mano, oppure spegni l’aria condizionata poco prima del suo arrivo. Si lamenta perché lo smalto le si sbecca sempre? Suggeriscile di provare una base o un top coat diversi dal solito. Riconoscere la rimostranza, predisporsi all’ascolto e mostrare empatia verso la cliente possono trasformarla da brontolona a positiva: il segreto è tutto nell’ascoltare veramente cos’ha da dire, anche solo per capire se si tratta di una lamentela fondata oppure no. Prima che la situazione degeneri, rivolgiti alla tua titolare e offri alla cliente una soluzione che la faccia calmare. Non le piace la nailart che hai eseguito? Chiedi a una collega di

aiutarti, oppure offri un appuntamento gratuito in cui gliela rifarai da capo. Non è soddisfatta del trattamento? Offrigliene uno di livello superiore. Cerca di sistemare la questione prima che la cliente lasci il centro, altrimenti è probabile che non vi farà più ritorno. Se le lamentele non ti sembrano credibili, invece, consultati con le colleghe o con la titolare per trovare insieme una soluzione oppure, come ultima risorsa, chiedi loro di eseguire il servizio al posto tuo per capire se in effetti esiste un reale problema che tu non riesci a vedere. Quando niente di tutto questo funziona, l’unica cosa che resta da fare è dire alla cliente che in quel centro si lavora in quel modo e che non c’è più niente che tu possa fare per lei. Scusati sinceramente se vedi che ci rimane male; in alcuni casi, purtroppo, è bene che le strade si dividano. Per lavorare bene bisogna essere tranquilli e sereni: è quindi tuo diritto lasciar perdere una cliente se ti viene l’ansia solo a vedere il suo nome scritto in agenda. Quello è il segnale inequivocabile che è giunto il momento di dirle addio.

NA I L P R O .IT

103


business

Quando una cliente fa tardi a un appuntamento ecco che, per evitare di rimanere indietro sulla tabella di marcia, scatta una vera e propria corsa contro il tempo. Se con qualcuna la situazione si ripete regolarmente, per arginare il problema è lecito dire una piccola bugia e segnare in agenda il suo appuntamento un quarto d’ora dopo l’orario da lei scelto. Il meccanismo è molto semplice: “manipoli” il suo appuntamento per non dover rivoluzionare completamente l’intera giornata di lavoro. Con le ritardatarie croniche e recidive potresti dover adottare delle misure più severe, come rimandare l’appuntamento a un altro giorno se la tua agenda non ha margine di flessibilità e non ci sono operatrici libere, oppure accorciare il servizio che avevano prenotato (quindi una mani/pedi diventa una semplice manicure, una manicure diventa un cambio smalto e via dicendo). In alternativa, puoi chiedere loro di attendere finché qualcuna non si sarà liberata o farle tornare in un momento di maggiore calma. Quando, invece, una cliente si presenta a un solo appuntamento su 10 - se si presenta - dovrà accontentarsi di quello che c’è a disposizione: un’operatrice con una cancellazione improvvisa o con una cliente che non si presenta sarà felice di occuparsi di lei. In ultimo, se la prassi del tuo salone prevede il pagamento di una penale per le cancellazioni dell’ultimo minuto, non essere

timida e richiedila ogni volta che è necessario. Prima, però, assicurati che le clienti conoscano bene quali sono le regole previste in caso di ritardo o di appuntamenti mancati. Quando registri la prenotazione di una cliente, annota sul tuo sistema se si tratta di una ritardataria cronica o se è già capitato che cancellasse un appuntamento in extremis: così facendo, sarai già preparata a eventuali imprevisti.

L’Eterna Indecisa

Le clienti che non sanno cosa vogliono possono potenzialmente far slittare in avanti i tuoi appuntamenti successivi. Se la perenne indecisa è una cliente regolare, incoraggiala a presentarsi un po’ prima dell’ora stabilita per dare un’occhiata ai vari servizi o per scegliere il colore dello smalto; puoi anche invitarla a dare un’occhiata a qualche pagina Instagram (l’ideale sarebbe quella del tuo centro, se ne hai una) per farsi un’idea di quello che vorrebbe, oppure puoi consigliarle di portare lei stessa qualche ispirazione per la manicure che desidera. Se la cliente proprio non riesce a decidere tra i colori proposti, guidala tu nella scelta cercando di capire se deve partecipare a un evento speciale, se vuole coordinare lo smalto al suo outfit o se è di un umore particolare. Riduci le sue scelte a tre, lascia che ci pensi sopra mentre esegui la preparazione e, al momento di stendere il colore, fai una prova con tutti e tre; nel frattempo avrete iniziato a chiacchierare e, come spesso succede, la cliente si sarà lasciata andare e si fiderà del

Il Galateo Del Telefono È vero, le clienti che parlano al cellulare possono essere molto fastidiose in un ambiente tranquillo come quello del centro nail. Se la loro conversazione telefonica non è eccessivamente chiassosa e se non ostacola il tuo lavoro, tuttavia, spesso è meglio lasciar correre, soprattutto se non ci sono delle direttive specifiche che regolino l’utilizzo dei cellulari. Se una cliente parla a voce alta, farle capire che tutti i presenti possono sentire quello che sta dicendo può essere sufficiente a farle moderare i toni. Alle telefono-dipendenti, invece, suggerisci di fissare gli appuntamenti successivi in un orario meno pieno e meno stressante: la maggior parte di loro, di fronte a una richiesta del genere, dovrebbe capire l’antifona. Se così non fosse, sii onesta, spiega loro che altre clienti si sono lamentate e chiedi gentilmente di limitare le telefonate per il tempo in cui sono nel tuo centro. Inoltre, se il fatto di tenere in mano il cellulare sta rallentando il servizio, interrompi il lavoro e allontanati: quando la cliente se ne accorgerà ti rivolgerà uno sguardo interrogativo, ma poi si renderà conto di quello che sta succedendo.

104

BEAUTY FORUM NAIL PRO 4/2017

FOTO: WENCHIAWANG / SHUTTERSTOCK.COM

La Perenne Ritardataria


business

tuo consiglio. Se invece il suo dubbio è tra lo smalto tradizionale e un servizio che non ha mai provato (come, ad esempio, il gel o l’acrilico), prima di procedere spiegale bene cosa comporterebbero l’una e l’altra scelta. Se noti che ha un’esitazione, proponile di fare un’unghia sola per vedere il risultato e decidere. La cosa importante è non spingerla a propendere per una soluzione nuova se non è pienamente convinta di volerla sperimentare.

La Maleducata

FOTO: JANA GUOTHOVA / SHUTTERSTOCK.COM

A tutti capita di avere una giornata storta: ecco perché la prima cosa da fare quando hai davanti una cliente maleducata è cercare di capire perché si sta comportando in quel modo. A volte il metodo migliore per gestire una cliente del genere è fare buon viso a cattivo gioco: ciò significa che se ogni tentativo di comunicazione fallisce, l’unica soluzione è rimanere calma e distaccata. Nella maggior parte dei casi, la cliente capirà da sola che sta esagerando. Se invece dovesse diventare offensiva, non esitare a risponderle in modo diretto e a farle notare che toni del genere non sono appropriati né accettati nel tuo salone. Replica in modo garbato, ma intransigente: la cliente deve capire che non tolleri mancanze di rispetto e che il discorso deve finire lì dov’è iniziato. Fai un respiro profondo, prenditi un momento per ricomporti e porta a termine il sevizio. A volte è utile dire alla cliente cosa ti sta dando fastidio; anzi, la maggior parte delle volte è proprio questo atteggiamento che colpisce nel segno. Prova a dirle che, anche se vorresti offrirle il servizio che desidera, il suo comportamento maleducato è inaccettabile e fonte di stress per te, e che saresti felice di suggerirle un’altra operatrice con cui si troverà sicuramente meglio. Nove volte su dieci la cliente non si era neanche resa conto di essere stata sgarbata, ne è dispiaciuta e chiederà di rimanere con te. Ricorda: se sei arrivata al limite e non vuoi continuare il servizio, o se vuoi passarlo a una tua collega, è tuo diritto fermarti. In casi estremi, allontana la cliente e chiedile di rivolgersi, in futuro, a un altro centro.

Se sei arrivata al limite e non vuoi continuare il servizio, o se vuoi passarlo a una tua collega, è tuo diritto fermarti. La Cliente-Parente

Quando la tua cliente è anche una tua parente, la cosa più importante è continuare a comportarti da professionista ed esigere di essere trattata come tale dall'altra parte. In questi casi, il miglior consiglio è non fare mai alcun servizio gratuitamente e, se necessario, far capire molto chiaramente a tua sorella, tua suocera o alla tua lontana cugina che le unghie sono ciò che tu fai per vivere e i servizi gratis non sono un’opzione considerabile. Se avere una conversazione come questa ti risulta difficile, prova a dare la colpa al centro, spiegando che ha un regolamento molto severo che non prevede servizi offerti “dalla casa”. In altre parole: fai passare il centro per il cattivo della situazione. Nonostante questo, non hai ancora il rispetto che meriteresti? Al di fuori del salone discuti seriamente sui limiti che le tue parenti non devono superare: dopo tutto, sei una lavoratrice che ha un’immagine e una reputazione professionale da mantenere, e questo è il modo in cui ti guadagni lo stipendio. La tua famiglia apprezzerà e rispetterà le tue spiegazioni. NA I L P R O .IT

105


business

Una Ventata d’

Aria Fresca Rinnovare il look del tuo salone è un modo per sorprendere

piacevolmente la clientela e rimanere sulla cresta dell’onda. Lasciati ispirare da queste semplici idee adatte a ogni budget. di Katie O’Reilly

S

ei una professionista delle unghie: l’arte del “rendere bello” ti scorre nelle vene. Perché non sfruttare questa dote per distinguere il tuo centro da quello delle tue concorrenti? Crea un’atmosfera che sia allo stesso tempo creativa e confortevole, che le clienti trovino piacevole da vedere e da fruire, sentendo accolto il loro desiderio di relax e di fuga dalla vita quotidiana. Se ti sembra che il tuo centro non corrisponda in pieno a questa descrizione, è giunto il momento di ridisegnare il suo look. Questa attività di restyling deve focalizzarsi su due aspetti principali: apportare migliorie a problemi logistici e operativi e trovare nuove soluzioni per migliorare l’esperienza di fruizione delle clienti. Ciò significa che tutto deve essere coinvolto nella ristrutturazione, dalla tappezzeria fuori moda alle apparecchiature che non funzionano più, fino all’acquisto di nuovi mobili o alla riorganizzazione globale dell’intero ambiente. Potresti, ad esempio, aggiungere delle postazioni per manicure per aumentare le entrate, oppure riordinare l’area retail mettendo più in evidenza ciò che offri. Tutte le migliorie pensate per aiutare le tue clienti a sentirsi più a loro agio sono ottime: concentrati soprattutto su quei piccoli accorgimenti che possano veicolare una sensazione di relax e serenità. Il fine ultimo di questa operazione rimane un aumento dei profitti e, dal momento che l’attività di interior design può diventare anche molto dispendiosa, è bene valutare attentamente ogni minimo cambiamento e non perdere mai di vista un preciso limite di budget. Ecco qualche consiglio per portare gli ambienti del tuo salone a un livello superiore… senza rischiare la bancarotta!

106

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


business

FOTO: (IN ALTO) VENIAMIN KRASKOV; (IN BASSO) ARCHIVIZ / SHUTTERSTOCK.COM

Cura l’Illuminazione L’illuminazione di un ambiente è uno degli aspetti più importanti da considerare quando si vuole creare un’atmosfera particolare. Le lampade da tavolo sono un modo semplice per creare una luminosità gradevole e soffusa. Scegli delle lampadine LED con filamenti luminosi, molto soft, e sistema le lampade tra le postazioni pedicure e sui tavoli da manicure: darai all’ambiente un aspetto molto più caldo e accogliente. Sono un’ottima alternativa anche le applique da parete e i lampadari “pendenti”, che conferiscono all’ambiente un aspetto da “hotel di lusso”. In linea generale, assicurati che il tipo di illuminazione che scegli sia adatto allo stile del tuo centro e ai gusti della tua clientela tipo. Un altro modo per portare una ventata di freschezza in salone è aggiungere un po’ di verde qua e là. Ogni persona è intimamente connessa con la natura, e la presenza di piante ornamentali o vasi di fiori può favorire la creazione di una “connessione” tra la cliente e il tuo ambiente. Aggiungendo un po’ di verde, inoltre, contribuirai a migliorare la qualità dell’aria all’interno del centro. Disponi le piante in modo grazioso, annaffiale con regolarità e mantienile sempre in buone condizioni. Se ti senti ambiziosa (e hai a disposizione un budget abbastanza alto), installa dei pannelli decorativi ricoperti di vegetazione, i cosiddetti “giardini verticali”: le persone sono attratte dai dettagli insoliti che stimolano curiosità e spirito d’avventura! Se hai un budget limitato, non ti preoccupare: puoi comunque creare delle composizioni piccole e semplici per catalizzare l’interesse e incoraggiare l’ospite a sperimentare una nuova NailArt o un servizio che non aveva mai provato prima.

NA I L P R O .IT

107


business

Una mano di vernice fresca può cambiare radicalmente il look del tuo salone - c’è addirittura chi ridipinge interamente i locali ogni paio d’anni. Un’idea è quella di usare, per le diverse pareti, colori in contrasto o complementari: se realizzato a regola d’arte, un “accent wall” può diventare un perfetto filo conduttore per l’arredamento di tutto il salone. Il segreto sta nello scegliere tonalità non troppo appariscenti o “fastidiose”; un’ottima idea è quella di riprendere il colore del logo del salone - rendendolo, se necessario, più "soft" rispetto a quello dell'insegna o dei biglietti da visita. Quando si tratta di tinteggiare le pareti, le tonalità neutre rimangono comunque una scommessa vinta, perché convogliano immediatamente l’idea di un ambiente confortevole e rilassante. La palette di colori per il 2017 ruota intorno a calde sfumature taupe e beige delicati, che conferiscono un’aria di ospitalità simile a quella di una lounge room. Se fino a qualche tempo fa le tendenze erano orientate verso colori brillanti, giocosi, quasi adolescenziali, ora ci si sta dirigendo verso tonalità più sobrie, lussuose e gender-neutral - insomma, non è questo il momento di investire in colori “selvaggi” e troni da principessina. Invece dei soliti armadietti anonimi, dai un tocco sofisticato ai cassetti e alle ante degli armadi con colori e disegni che si abbinino al resto dello spazio. Inizia, ad esempio, con i cestini per gli asciugamani: invece

108

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

di tenerli in contenitori di plastica, sistemali in armadietti decorati da lasciare accanto alle postazioni pedicure. In questo modo, non solo saranno più belli da vedere, ma gli asciugamani saranno anche più comodi da prendere. Per svecchiare un bancone dall’aspetto datato, invece, ricoprilo con una carta decorativa da applicare manualmente. Se l’effetto ti convince, fai la stessa cosa anche sui tavoli da manicure. Non sottovalutare l’ispirazione che può arrivare dai social: su Pinterest, ad esempio, ci sono tante semplici idee fai-da-te adatte a ogni esigenza. Anche ciò che appendi ai muri o attacchi alle finestre fa una grande differenza. Tende, drappeggi e pannelli texturizzati danno un’aria calda e intrigante all’ambiente e assorbono anche i rumori. Con una piccola spesa darai un tocco di stile alla stanza e farai sembrare anche un ambiente piccolo molto più accogliente e interessante. Un modo per comunicare con le tue clienti in una maniera artistica e giocosa è usando delle insegne fatte a mano che riprendano i colori e il font del salone: aggiungono interesse e catalizzano l’attenzione degli ospiti. Se appendi delle insegne in alcuni punti strategici è più probabile che le tue clienti notino l’area waxing, o la stanza dedicata agli eventi speciali; se offri dei servizi particolari come l’extension ciglia, ad esempio, puoi mettere un cartello con su scritto “Area Ciglia” e probabilmente aumenterai, oltre all’interesse della clientela, anche le tue entrate. Un altro modo per comunicare in modo accattivante è scrivere il listino dei trattamenti su una lavagnetta. Coinvolgi anche le dipendenti, invitandole a personalizzare l’elenco con disegni che mettano in evidenza i colori o i servizi del momento. Un’altra idea particolare (presa da Pinterest) può essere quella di una lavagnetta magnetica sulla quale attaccare frasi motivazionali, foto di NailArt, o anche informazioni di servizio per la clientela. Per renderla più allegra, decorala con accessori per NailArt inutilizzati: riciclare è sempre una buona cosa!

FOTO: (IN ALTO) ESKYMAKS; (IN BASSO) VICTORH11 / SHUTTERSTOCK.COM

Rinnova Le Superfici


business

“Quando determini

FOTO: (IN ALTO) TESDEI; (IN BASSO) MAR007 / SHUTTERSTOCK.COM

Rinnova L’Arredamento Malgrado sia una delle voci più dispendiose dell’attività di restyling, la scelta dell’arredamento giusto è un aspetto cruciale per rinnovare il look del tuo centro, ma anche per aiutare le tue clienti a sentirsi a proprio agio. Un esempio: se nella tua clientela tipo ci sono molte donne anziane e con una ridotta capacità di movimento, scegli delle poltrone per la pedicure che siano leggermente più ampie di quelle standard, così che si adattino alle esigenze particolari di queste clienti. Varranno ogni singolo euro speso! Quando determini il budget che hai a disposizione, la massima priorità devono averla tutte quelle cose che le tue clienti potrebbero toccare o usare - motivo per cui è buona consuetudine cambiare gli elementi principali dell’arredamento (come le sedie della sala d’attesa) almeno ogni 3-4 anni. Non sono necessari investimenti enormi: i complementi d’arredo possono essere belli ed economici al tempo stesso. Talvolta, piccoli ritocchi possono avere un grande impatto sull’atmosfera generale: inizia cambiando i cuscini delle postazioni pedicure con regolarità, oppure disponendo in vari punti del salone candele che si accordino al periodo dell’anno (ad esempio, arancioni in autunno e lilla in primavera). Rinnova lo stock di asciugamani a ogni cambio di stagione per averli sempre freschi, e fai la stessa cosa con le lenzuola per i lettini; non dimenticare, ovviamente, di aggiungere qualche nuovo colore alla palette dei tuoi smalti. Non importa quanto grande sia il tuo salone: sono i piccoli accorgimenti a renderlo unico. Un trend molto diffuso, soprattutto negli Stati Uniti, è quello di allestire aree multifunzionali dove le clienti

il budget che hai a disposizione per il restyling, la massima priorità devono averla tutte quelle cose che le tue clienti potrebbero toccare o usare.

"

possano ricevere dei veloci servizi extra (come un’aggiustata alle sopracciglia o una piega ai capelli). Sono anche un ottimo modo per organizzare in modo proficuo gli ambienti. Se hai spazio per un altro bancone, sfruttalo per offrire acqua o gustosi centrifugati a base di frutta e verdura. Lavora con quello che già hai a disposizione: potresti avere da parte qualche oggetto perfetto da riproporre in un nuova veste, sia esso una vetrina retro-illuminata per gli smalti o un bel vassoio che avevi trovato a un mercatino delle pulci e che renderebbe ancora più grazioso il tavolo delle bevande. In fin dei conti, che tu introduca dei cambiamenti minimi o che rivoluzioni radicalmente l’intero centro, quello che veramente aumenterà la soddisfazione delle clienti e la reputazione del tuo centro sarà l’armonia che riuscirai a creare tra i diversi ambienti.

NA I L P R O .IT

109


eventi

Ci Vediamo a

MONACO! BEAUTY FORUM Monaco si avvicina: scopri il tema della WorldCup NailArt di quest’anno e corri a iscriverti!

I

l 28 e 29 ottobre si terrà la 32esima edizione di BEAUTY FORUM MONACO. Le previsioni parlano di più di 1.100 tra brand e aziende espositrici, distribuite su una superficie di circa 35.000 mq. Nei tre padiglioni saranno presenti espositori nazionali e internazionali dei settori Estetica, Medical Beauty, Cosmesi Naturale, Wellness&Spa, Piedi, Nail e accessori.

110

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017


eventi

NAIL WORKSHOP PRATICI Nell’ambito del ricco programma formativo, i professionisti nail potranno ampliare le loro competenze partecipando a sei workshop pratici tenuti da esperti del settore. Il programma dei workshop è disponibile su www.beauty-fairs.de/munich. APPASSIONANTI CAMPIONATI I campionati nazionali e internazionali di Make Up, NailArt, Lashes e Bodypainting sono anche quest’anno tra gli appuntamenti da non perdere. Il tema prescelto per l’edizione 2017 della WorldCup NailArt è “Ice Queen - Winter in Pastel”. Ti piacerebbe partecipare? Iscriviti entro il 25 agosto! Trovi tutte le informazioni su: www.beauty-fairs.de/munich alla sezione “Championships”. NOVITÀ! DUE EVENTI IN UNO Parallelamente a BEAUTY FORUM MONACO si svolgeranno quest’anno i BUNTE Beauty Days, una “fiera nella fiera” arricchita dalla partecipazione di vere e proprie celebrità della Cosmesi e dell’Antiage. Una promozione per te: acquistando il biglietto per BEAUTY FORUM MONACO potrai partecipare gratuitamente ai BUNTE Beauty Days, risparmiando 19€. Attenzione, però: l’acquisto del biglietto per i BUNTE Beauty Days non dà diritto all’ingresso omaggio a BEAUTY FORUM MONACO. Interessata? Ci vediamo ai BUNTE Beauty Days! Tutte le informazioni su www.bunte-beauty-days.de.

PREVENDITA I visitatori italiani possono acquistare sia il biglietto d’ingresso sia i biglietti per i workshop a prezzo ridotto. Assicurati subito il tuo biglietto! Vai allo Shop: www.beauty-fairs.de/visitors.

SAVE THE DATE! 32° BEAUTY FORUM Munich 28 - 29 OTTOBRE 2017 Messe München International (Quartiere Fieristico di Monaco Riem) Orari di apertura: Sabato 9.00 - 18.00 Domenica 9.00 - 17.00 Organizzato da Health and Beauty Germany GmbH www.beauty-fairs.de/munich

NA I L P R O .IT

111


eventi

Agenda

BEAUTY FORUM BEAUTY FORUM & SPA POLONIA

Risultati da record per l’ultima edizione della manifestazione autunnale polacca, con un incremento nel numero degli espositori e anche dei visitatori. Oltre all’area espositiva, dove brand e aziende mostrano i loro prodotti e novità, ampio spazio viene dato ai professionisti che trasmettono le loro conoscenze durante i numerosi appuntamenti di formazione. Data: 23 - 24 settembre 2017 Luogo: Varsavia http://beauty-fairs.com.pl/en/

BEAUTY FORUM PARIGI

Torna al Palais de Congrès di Parigi la fiera francese della Bellezza, che vedrà i professionisti del settore discutere e confrontarsi sugli ultimi trend, i prodotti e le innovazioni della Cosmesi, del Nail e del Foot Care. I visitatori potranno usufruire di aree tematiche specifiche e workshop pratici e assistere a entusiasmanti campionati Lashes. Data: 8 - 9 ottobre 2017 Luogo: Parigi http://beauty-fairs.com.pl/en/

CALENDARIO FIERE

BEAUTY FORUM MACEDONIA

Varsavia, 23 - 24 Settembre 2017

Salonicco, 25 - 27 Novembre 2017

Lipsia, Aprile 2018

BEAUTY FORUM PARIGI

BEAUTY FORUM SVIZZERA

BEAUTY FORUM GREECE

Parigi, 8 - 9 Ottobre 2017

Zurigo, Marzo 2018

Atene, Maggio 2018

BEAUTY FORUM MONACO

BEAUTY FORUM ROMANIA

BEAUTY FORUM MACEDONIA

Monaco, 28 - 29 Ottobre 2017

Cluj, Marzo 2018

BEAUTY FORUM UNGHERIA

BEAUTY FORUM POLONIA

Budapest, Novembre 2017

Varsavia, Marzo 2018

BEAUTY FORUM GRECIA

BEAUTY FORUM SLOVACCHIA

Atene, 4 - 6 Novembre 2017

Trencin, Marzo 2018

i 112

BEAUTY FORUM LIPSIA

BEAUTY FORUM & SPA POLONIA

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Agenzia per l’Italia:

Salonicco, Maggio 2018

Via Valprato 68 10155 Torino T. +39 011 5637338 loris@zeroventi.com


STEP BY STEP

ACCENTO FLOREALE di Graziella Manfrin

PINK ATTITUDE di Deborah Mariotti

BLACK & GOLD di Roberta Pozzobon

SWEET BALLERINA di Melania Alessandrello

NEON DOTS di Arianna Bartucca

CODA DI PAVONE di Ivana Dimitri

GOLDEN ORCHID di Federica Edvige Lovascio

BABY BOOMER di Salvatore Alì


step by step Morbide unghie a mandorla si rivestono di un rosso vivo squisitamente estivo, che lascia spazio a un accento floreale dal gusto romantico.

Graziella Manfrin

Step

è Master Pro di Formazione KyLua e responsabile per i test di standard qualitativo e applicativo dei prodotti KyLua.

by

Step

1

Accento Floreale

Prepariamo l’unghia naturale, poi con un pennello piatto applichiamo uno strato di Base Coat Plus e lasciamo 2 minuti in lampada UV. Con pennello Spot creiamo l’allungamento del margine distale avendo cura di agganciare per almeno un terzo la lamina. Utilizziamo NailModel NatForm impartendo una forma a mandorla. 2 minuti in lampada UV.

2

Con pennello piramidale e utilizzando NailModel Rosé doniamo la bombatura necessaria alla lunghezza e completiamo la struttura. 2 minuti in lampada UV.

3

Eliminiamo lo strato di dispersione con un pad di cellulosa imbevuto di Sweeping; mettiamo in asse, armonizziamo adoperando una lima Jumbo BForm, rifiniamo con mattoncino e spolveriamo bene. Con il pennello piatto applichiamo AIG Pop Star sulle unghie, escludendo quelle degli anulari. Lasciamo 2 minuti in lampada UV, poi eseguiamo una seconda laccatura.

4

5 1

2

3

Eseguiamo una doppia laccatura con KyLac Peige sulle unghie degli anulari, facendo polimerizzare ogni strato per 2 minuti in lampada UV.

6

4

114

5

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

6

Con pennello Fashion e KyLac Black Eclipse tratteggiamo steli e profili floreali in tecnica MicroDecò. 2 minuti in lampada UV. Riempiamo il fiore con il colore AIG Pop Star, conferendogli dimensione e nuance. Facciamo polimerizzare ogni passaggio 2 minuti in lampada UV, poi sigilliamo con TOO Shine e lasciamo altri 2 minuti in lampada UV. Terminiamo stillando una goccia di Nail Almond Oil e lucidando le unghie con un pad di cellulosa terso.


step by step Tutta la femminilità del rosa in una manicure che abbandona il gusto bon ton tipicamente associato a questo colore per abbracciare un irresistibile stile glam-punk.

Deborah Mariotti

Step

è Nail Trainer Ladybird house.

by

Art Director: Monica Mistura.

Step

1

Sanifichiamo le mani con CND Cool Blue, applichiamo CND Cuticle Away e spingiamo le cuticole. Diamo forma al bordo libero con CND Kanga grit 240/240, poi sgrassiamo con CND Scrub Fresh. Applichiamo le CND Performance Form.

2

Pink Attitude

Creiamo la struttura dell’unghia miscelando Perfect Color Powder Warm Pink e Retention+ con il pennello CND L&P #6. Rimuoviamo le formine, modelliamo e correggiamo la forma con CND Blizzard Board grit 100/180.

3

Applichiamo due strati di CND Shellac Nude Knickers, facendo polimerizzare ogni strato nella CND Led Lamp per 60 secondi.

4

Su anulare e pollice tracciamo due linee ai margini dell’unghia con CND Shellac Married to Mauve. Facciamo polimerizzare per 60 secondi.

5

Sulle altre unghie picchiettiamo al centro CND Shellac Cream Puff con una Magic Pad Ladybird house. Rimuoviamo eventuali residui di colore sui laterali con il pennello da gel CND #6 imbevuto di Wipe Off Ladybird house. Intensifichiamo il colore con un pennello da nailart #1 Ladybird house. Facciamo polimerizzare per 60 secondi.

1

2

3

4

5

6

6

Realizziamo la lunula in rilievo con Brisa Gel White e facciamo polimerizzare per 60 secondi. Sullo strato dispersivo applichiamo gli Additives Gilded Gleam, rimuovendo l’eccesso con un pennello imbevuto di Wipe Off. Sigilliamo con CND Brisa Gloss e facciamo polimerizzare per 60 secondi. Rimuoviamo lo strato dispersivo, applichiamo CND SolarOil e una CND Scentsations a scelta.

NA I L P RO .IT

115


step by step Nero e oro si incontrano nelle linee sinuose di questo decoro che unisce semplicità ed eleganza in una manicure perfetta per un’occasione speciale.

Roberta Pozzobon

Step

è NailArtist Master per Vip.

by

Step

1

Disinfettiamo le mani, prepariamo l’unghia naturale spingendo le cuticole e opacizziamo con la lima 180. Applichiamo il promotore di adesione Vip PreGel.

2

Stendiamo uno strato sottile di Vip Gel Polish Base Clear e facciamo polimerizzare per 2 minuti. Applichiamo poi la cartina per l’allungamento.

Black & Gold

3

Realizziamo allungamento e struttura con Vip Gel Polish Structure & Shine, facciamo polimerizzare e rimuoviamo la cartina.

4

Eseguiamo la limatura di laterali, zona cuticolare e bombatura con Lima 120 per definire la struttura. Perfezioniamo con mattoncino bianco.

5

Stendiamo Vip Gel Polish Diamond Gloss Pink e facciamo polimerizzare per 2 minuti. Stendiamo poi Vip 1 Step Revolution nero n.22 Black Sabbath in modo asimmetrico in zona French.

6 1

2

3

4

5

6

116

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

Con Vip 1 Step Revolution nero n.22 Black Sabbath completiamo il decoro astratto. Applichiamo gli stencil, sigilliamo con Vip Gel Polish Diamond Gloss ed effettuiamo le decorazioni in dettaglio con Vip 1 Step Revolution nero n.22 Black Sabbath.


step by step La forma più trendy dell’anno si veste di decori delicati e femminili: French e baby boomer, affiancati a raffinate venature gioiello.

Melania Alessandrello

Step

è Absolute International Master Educator BrillBird.

by

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale spingendo ed eliminando le cuticole con lo spingipelle in acciaio. Opacizziamo l’unghia con la lima Soft 180/180. Deidratiamo con Nail Prep, applichiamo il primer pen e lasciamo evaporare. Stendiamo poi il primer 2 acid free.

2 3

Sweet Ballerina

Applichiamo la cartina nella posizione corretta per realizzare la forma Ballerina.

Procediamo con l’allungamento utilizzando la polvere acrilica Ultra White e sfumando il prodotto verso il centro dell’unghia, utilizzando il pennello Acrylux.

4

Con lo stesso pennello applichiamo la polvere acrilica camouflage Cover Pink dalla zona cuticolare sfumando verso il centro dell’unghia, creando così un effetto “baby boomer”.

5

Procediamo con la limatura della forma Ballerina utilizzando la lima 180/180 Brill. Opacizziamo poi la superficie con lima buffer anima viola.

6

Concludiamo con la sigillatura finale, utilizzando il lucido Brill Top Gel. Dopo aver fatto polimerizzare per 3 minuti in lampada UV, applichiamo l’olio per cuticole Almond.

1

2

3

4

5

6

NA I L P RO .IT

117


step by step Un design optical, tutto giocato su cerchi concentrici nei colori vividi di stagione; una manicure perfetta per affrontare con piglio deciso l’arrivo dell’estate.

Arianna Bartucca

Step

è docente autorizzata Gamax.

by

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale e posizioniamo correttamente la formina a Farfalla. Applichiamo il mediatore di aderenza Premiere. Procediamo poi all’allungamento con il gel strutturante Easy Gel, facendo polimerizzare per 2 minuti. Eliminiamo il film di dispersione con Nail Cleaner.

Neon Dots

2 3

Modelliamo il gel di struttura con una lima Zebra Magnum a grana 100/180.

Applichiamo uno strato di semipermanente Unica e facciamo polimerizzare in lampada UV per 2 minuti o LED per 1 minuto. Applichiamo un secondo strato e facciamo polimerizzare.

4

Senza eliminare la dispersione, applichiamo il semipermanente Diva in modo da creare un cerchio. Facciamo polimerizzare in lampada UV per 2 minuti o LED per 1 minuto.

5

Senza eliminare la dispersione, applichiamo il semipermanente Moda in modo da creare un cerchio più piccolo all’interno del cerchio precedente. Facciamo polimerizzare in lampada UV per 2 minuti o LED per 1 minuto.

1

2

3

4

5

6

118

BEAUTY FORUM NAI LPRO 4/2017

6

Senza eliminare la dispersione, applichiamo il semipermanente Stile in modo da creare un cerchio più piccolo all’interno del cerchio precedente. Facciamo polimerizzare in lampada UV per 2 minuti o LED per 1 minuto. Alterniamo i tre colori per creare un decoro simile sulle altre unghie. Sigilliamo con Diamond e facciamo polimerizzare in lampada UV per 2 minuti o LED per 1 minuto. Eliminiamo infine la dispersione con Nail Cleaner.


step by step Un verde energico e intenso accompagnato da un’accent nail che ricorda i colori tipici della coda “dai cento occhi” del maestoso ed elegante pavone.

Ivana Dimitri

Step

è Master Trainer Mollon PRO.

by

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale, diamo forma al bordo libero con una lima dritta 180/240 e opacizziamo con Mollon Pro Nail Buffer 320/500. Sgrassiamo con Mollon Pro DeydratorPre Nail Prep. Applichiamo Mollon Pro Primer Acid e lasciamo evaporare.

Coda di Pavone

2

Applichiamo un sottile strato di Mollon Pro Base Coat Gel UV/LED e facciamo polimerizzare in lampada UV per 120 secondi o LED per 60.

3

Applichiamo un sottile strato di Mollon Pro Gel de Costruction n.01 e facciamo polimerizzare in lampada UV per 120 secondi o LED per 60. Con un secondo strato, creiamo il giusto bilanciamento e facciamo polimerizzare. Puliamo l’unghia con Mollon Pro Finish Cleaner. Rimodelliamo con lima Mollon Pro 180/180 ed eliminiamo le imperfezioni con Nail Buffer 320/500.

4

Applichiamo un sottile strato di Mollon Pro Hybrid Care Color Coat n.30 Olivia su quattro unghie, mentre sull’anulare applichiamo l’Hybrid Care Color Coat n.1 Jasmine. Facciamo polimerizzare in lampada UV per 60 secondi o LED per 30.

5

1

2

3

4

5

6

Applichiamo un secondo strato di colore e facciamo polimerizzare in lampada UV per 60 secondi o LED per 30.

6

Immergiamo il Nail Sticker “coda di pavone” in acqua e applichiamolo sull’unghia dell’anulare, preoccupandoci di eliminare l’acqua sottostante. Applichiamo Mollon Pro Top Coat Hybridcare e facciamo polimerizzare in lampada UV per 120 secondi o LED per 60.

NA I L P RO .IT

119


step by step La perfezione estetica dell’orchidea incontra l’eleganza dell’oro e la sensualità del pizzo in una NailArt sofisticata e iper femminile.

Federica Edvige Lovascio

Step

è Educator Odyssey Nail Systems Italia e Tutor presso la Nailsworld di Claudio Capparuccia.

by

Step

1 2 3 4

Prepariamo l’unghia naturale al trattamento, regolandola con forma a mandorla.

Golden Orchid

5 6

Decoriamo l’unghia dell’indice creando l’orchidea con la tecnica acquerello, utilizzando i colori ONS VPP Art Paint.

2

3

4

5

6

BEAUTY FORUM NAI L PRO 4/2017

Appena l’acrilico sarà asciutto, modelliamo l’unghia con la lima.

Applichiamo sull’unghia del dito medio il colore oro e silver glitter ONS Aora 8 Gel. Sull’unghia dell’anulare ricreiamo con lo smalto un effetto pizzo e aggiungiamo delle mini borchie dorate grazie all’I-gel of Stone ONS.

1

120

Procediamo a creare la struttura dell’unghia con la polvere acrilica ONS VIP Duvet Pink.

Sigilliamo tutte le unghie con il Titanium Top ONS.


step by step La raffinatezza del baby boomer si sposa con l’opulenza di elaborate applicazioni gioiello, dando vita a una manicure regale.

Salvatore Alì

Step

è Master Trainer Hetien Nail Couture.

by

Step

1

Dopo aver preparato le unghie procediamo inserendo le nail form e allungando con gel HD ad asciugatura rapida (30 secondi), conferendo la forma desiderata.

2

Senza rimuovere la dispersione, applichiamo il gel Prinses Rosè, color rosa latte, dalla cuticola fino al margine libero.

Baby Boomer

3

Sfumiamo il Prinses Rosè fino alla punta, poi facciamo polimerizzare per 2 minuti in lampada.

4

Utilizzando il Monofast Opac color bianco latte, riempiamo la punta dell’unghia sfumando verso la cuticola. Facciamo polimerizzare per 2 minuti in lampada.

5 6

Limiamo e diamo forma alla ricostruzione.

Impreziosiamo la manicure con degli Swarovski e sigilliamo con Diamond Dust. Facciamo polimerizzare in lampada per 3 minuti.

1

2

3

4

5

6

NA I L P RO .IT

121


beauty-forum.it Seguici anche sul web


NAILGUIDE

Tutte le informazioni sul tuo brand preferito, i contatti delle aziende e dei distributori.

BRAND AZIENDE DISTRIBUTORI RIVENDITORI

VUOI INSERIRE LA TUA AZIENDA IN QUESTE PAGINE?

i

Tel. 0039 011 5637338 mailto: pubblicita@zeroventi.com


nail guide ADAMAS

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARCAYA

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARTISTIC NAIL DESIGN

Artistic Nail Design è stato creato da NailArtist di fama mondiale con il desiderio di riempire il vuoto del mercato professionale con un prodotto progettato specificamente per il cuore del vero artista. Artistic sviluppa costantemente prodotti innovativi che incoraggiano i NailArtist a spingersi ai confini ed esplorare nuovi livelli di creatività attraverso la loro arte personale.

Punto Estetica Sas

Astra Nails, linea professionale di prodotti per la ricostruzione unghie, è distribuita in Italia da Punto Estetica Sas. Sempre al passo con gli ultimi ritrovati e le novità del settore, l’ampia gamma di prodotti del marchio Astra Nails permette ai suoi partner commerciali di offrire un servizio professionale e di elevato livello qualitativo.

Ladybird house Srl

Dal 1979, CND™ significa prodotti e servizi professionali all’avanguardia che garantiscono bellezza vera per mani e piedi. CND™ ha rivoluzionato il panorama nail, introducendo sistematicamente prodotti innovativi, risultato di importanti ricerche di mercato, e rispondendo alle esigenze dei professionisti delle unghie e delle consumatrici finali.

Via Rossi 3/L 30530 - RUBANO - PD Tel. 049 8978374 pestetica@alice.it www.astranails.it

CND

Arcaya è il brand pensato per le donne che desiderano trattare il viso in modo mirato, con prodotti concepiti per risolvere problemi specifici, e per gli esperti di bellezza che puntano a offrire alle loro clienti un’efficacia maggiore, più rapida e più duratura.

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ASTRA NAILS

Adamas, dal latino “diamante”, è una linea di Professional Buffer diamantati che rimuovono delicatamente pelle secca e callosità, lasciando i piedi morbidi e setosi. Leggeri e idrorepellenti, sono utilizzabili a secco per un’azione più decisa o con acqua con una più leggera. La straordinaria tecnologia Adamas è disponibile in tre diverse granulometrie: abrasione forte, media e leggera.

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 086 155 info@cndworld.it www.cndworld.it Distributori CND:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA GEFCOM SAS di Moccagatta G.& C Via Garibaldi, 10 15011 - ACQUI TERME - AL Tel. 0144 372002 g.moccagatta@alice.it

124

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

LIGURIA SQUERI

Via Enrico Toti 67R 21R 16139 - GENOVA - GE Tel. 010 8461429 idosqueri@alice.it

LOMBARDIA - TRENTINO ALTO ADIGE SPS

Via Primo Maggio, 28A/38 21040 - UBOLDO - VA Tel. 02 22229174 silenocosmetic@gmail.com

VENETO LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it


nail guide FRIULI – VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it EMILIA ROMAGNA LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it TOSCANA AESTETHIKPRO

(LI - PI) Via Pian di Rota, 25 int. 3 57125 - LIVORNO - LI Tel. 0586 370998 marko.magni@gmail.com LADYBIRD HOUSE

(AR - GR - LU - FI - MS - PO - PT - SI) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO

ESTROSA

Tel. 059 284163 info@ladybird.it

ABRUZZO

UMBRIA

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it MOLISE

FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE

Via Tito Oro Nobili, 3 06059 - TODI - PG Tel. 075 8945379 info@fdcosmetici.com MARCHE MI. COR.

Via Curiel, snc 63019 - CASETTE D’ETE DI SANT’ELPIDIO A MARE - FM Tel.0734 872143 info@mi-cor.it LAZIO - SARDEGNA ALIDEA

Via Vincenzo Tieri, 136/140 00123 - ROMA - RM Tel. 06 30894310 eugenio.deangelis@alidea.it

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it PUGLIA NEW ESTETIC

(BA - BR - BT - LE - TA) Viale Stazione, 6 1ª traversa 73042 - CASARANO - LE Tel. 0833 501490 newestetic@libero.it LADYBIRD HOUSE

(FG) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO

Distributori EzFlow:

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@ezflowitalia.it www.ezflowitalia.it

BEAUTY PROFESSIONAL STORE

BEAUTY PROFESSIONAL STORE

Via Stroperi, 11/A 38068 - ROVERETO - TN Tel. 345 5770771 info@beautyprofessionalstore.com

SPA OLISTICENTER SAS

Via Montesanto, 99 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 71777 pino.gagliardi@gmail.com SICILIA ELEMENTS di Nando Costa Via Pietro Eremita, 7 95014 - GIARRE - CT Tel. 348 4712664 costa17@live.it

Da oltre 25 anni EzFlow crea prodotti per l’industria nail sfruttando le più avanzate tecnologie. Traendo ispirazione dai più talentuosi NailArtist sviluppa e commercializza nel mondo prodotti che supportino le loro visioni creative. Favorisce la crescita di talenti mediante una Formazione Professionale costante, prodotti dalle performance superiori e innovazioni che hanno fissato gli standard del settore.

VENETO

Via Wagner, 100 20831 - SEREGNO - MB Tel. 335 6210234 cmarco1963@gmail.com TRENTINO ALTO ADIGE

Via Nazionale delle Puglie, 27 80013 - CASALNUOVO DI NAPOLI - NA Tel. 081 5404009 marco.balido@tecoinstruments.com BASILICATA - CALABRIA

Ladybird house Srl

CONCEPT BEAUTY

BEAUTY LIFE

TECO Srl

Estrosa offre un’ampia gamma di prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie e la NailArt, ideati con particolare attenzione alla qualità delle formulazioni e all’innovazione. L’azienda vanta una divisione di alta formazione professionale: Estrosa Academy. I corsi Estrosa sono pensati per chi si affaccia al mondo nail o per chi già opera nel settore e desidera specializzarsi.

PIEMONTE Via Damiano Chiesa, 11 10156 - TORINO - TO Tel. 011 2229886 info@conceptbeauty.it LOMBARDIA

CAMPANIA

MP Hair Srl

Via della Lontra, 45 47923 - RIMINI - RN Tel. 0541 753364 Numero verde 800 637 850 info@estrosa.it www.estrosa.it

EZFLOW

Tel. 059 284163 info@ladybird.it

(VR) Via Stroperi, 11/A 38068 - ROVERETO - TN Tel. 345 5770771 info@beautyprofessionalstore.com MM COSMETICA

(BL - PD - TV - VE) Via Fornace, 11 33170 - PORDENONE - PN Tel. 0434 030637 mbonavia@mmcosmetica.it FRIULI - VENEZIA GIULIA MM COSMETICA

Via Fornace, 11 33170 - PORDENONE - PN Tel. 0434 030637

mbonavia@mmcosmetica.it TOSCANA FIORILLO GIACOMO

(GR - LI - PI) Via Zircone, 123 58100 - GROSSETO - GR Tel. 329 2418184 giacomofiorillo@virgilio.it LADYBIRD HOUSE

(AR - LU - MS - FI - PO - PT - SI) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

Tel. 348 6500675 bms09@me.com MARCHE - ABRUZZO M-AESTHETICAL

Contrada San Giovanni, 74 64010 - COLONNELLA - TE Tel. 0861 762522 m.aesthetical@gmail.com LAZIO BMS

UMBRIA

(VT) Via Cairoli, 49 01100 - VITERBO - VT Tel. 348 6500675 bms09@me.com

BMS

LADYBIRD HOUSE

Via Cairoli, 49 01100 - VITERBO - VT

(FR - LT - RI - RM) Via Luigi Gazzotti, 220

NAILPRO.IT

\

125


nail guide 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it PUGLIA STARBENE

Contrada San Lorenzo, snc 72017 - OSTUNI - BR Tel. 338 8158941 starbene@mail.com

CALABRIA

SICILIA

MONDO ESTETICO

PERLESTETICA

Via C. Gabriele, 11/21 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 408536 info@mondoestetico.com

(CT - EN - ME - RG - SR) Via A. Pacinotti, 5 95025 - ACI S.ANTONIO - CT Tel. 095 9891063 fabio@perlestetica.com LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 (AG - CL - PA - TP)

FABY

gamax IBD

ALTRE ZONE D’ITALIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

Fabyline Srl

Faby è un progetto che si fonda sull’unione fra tradizione e innovazione. Trent’anni di esperienza nel settore beauty garantiscono un prodotto eccellente e performante. Gli smalti Faby, dal design tutto italiano, sono Big 5 Free e il nuovo Faby Lacquering Gel è il primo Soak-Off al mondo senza TPO. Nessun prodotto Faby è testato sugli animali.

Gamax Srl

Il brand Gamax è riconosciuto a livello nazionale e internazionale per l’alta qualità dei prodotti nail care, il vasto assortimento di colori, l’eccellente offerta formativa e la grande capacità di innovazione. Con l’introduzione dei Nailbar di stampo statunitense, Gamax ha inventato una nuova maniera di fare estetica in Italia.

Ladybird house Srl

Ibd, da oltre 40 anni il professionista della ricostruzione unghie, è sempre al tuo fianco. Nata negli anni Settanta, Ibd ha ideato la prima Tip e la prima colla per unghie, ancora oggi fra le più vendute al mondo, e ha lanciato il concetto di “Ricostruzione facile-facile”.

Via Szegoe, 9 13100 - VERCELLI - VC Tel. 0161 215333 Fax 0161 250523 info@fabyline.it www.fabyline.it

GAMAX

41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

Via d’Aracoeli, 35 00186 - ROMA - RM Tel. 066 9380479 Fax 066 9295181 info@gamax.it www.gamax.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 info@ibdbeautyitalia.it www.ibdbeautyitalia.it Distributori IBD:

LADYBIRD HOUSE

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA

TRENTINO ALTO ADIGE

EMILIA ROMAGNA

PROFESSIONAL BEAUTY LINE

LADYBIRD HOUSE

APPEL

(FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it

(LU - MS - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it UMBRIA

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

CAPORALI GROUP

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via Mafferia, 19 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it LOMBARDIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

126

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it VENETO Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it FRIULI - VENEZIA GIULIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

(BO - FE - MO - PR - PC - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it TOSCANA PERINI GROUP

(AR - GR - FI - LI - PI - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it

Via G. Giuliani, 20 06034 - FOLIGNO - PG 0742 320813 info@caporaligroup.it MARCHE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it


nail guide LAZIO

ABRUZZO

CAPORALI GROUP

GIUSEPPE AVENTAGGIATO

(VT - RI) Via G. Giuliani, 20 06034 - FOLIGNO - PG 0742 320813 info@caporaligroup.it ROMA DIFFUSIONE COSMETICI

(FR - LT - RM) Piazza delle Crociate, 26 00162 - ROMA - RM Tel. 0687195666 roma.diffusione@tiscali.it SARDEGNA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

INDIGO

Viale Pescara, 504 66100 - CHIETI SCALO - CH Tel. 347 8274823 giuseppeaventaggiato@hotmail.it MOLISE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it PUGLIA ESTETICA A.D.F.

(BA - FG) Via Molfettesi Del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 info@adfestetica.it

LADYBIRD HOUSE

(BR - BT - LE - TA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it CAMPANIA VESUS STORE PROFESSIONAL

Viale dei Gerani 80040 - CERCOLA - NA Tel. 333 4135092 - 329 4192045 info@vesus.it BASILICATA

CD COSMETICI

Via Principe di Palagonia, 112 90145 - PALERMO - PA Tel. 091 7300206 dciambra@libero.it

Indigo Nails Italia

Brand distribuito in 24 Paesi, Indigo propone una gamma completa di prodotti per la cura delle unghie e delle mani: gel polish, gel colorati, gel da ricostruzione, acrilico, nail polish, accessori e prodotti per NailArt. Le tecnologie più moderne, la qualità dei prodotti, il packaging di design, la formazione d’eccellenza: tutto questo rende Indigo un brand di successo a livello internazionale.

Kylua Srl

Azienda italiana con esperienza ventennale. Il suo laboratorio R&D offre una ricca linea professionale di Gel UV per i sistemi trifasico e monofasico, ma anche Gel French, lo smalto permanente Ad infinitum Gel, gli smalti UV KyLac e KyFly (sistema flake-off). Completano l’offerta smalti, apparecchiature, accessori, merchandising e articoli da rivendita.

Miss Ky

Prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie: Adesioni, Gel Costruttori, Gel Monofasici, colori French, Smalti Gel UV, sigillanti, gel per la ricostruzione delle unghie dei piedi; ma anche apparecchiature professionali, accessori, prodotti di vendita (smalti e curativi) e una formazione completa con supporto tecnico qualificato.

Nailsworld

Nailsworld di Claudio Capparuccia racchiude tutti i vari aspetti del mondo delle unghie: dalla ricostruzione in gel e acrilico alla NailArt, dalla distribuzione dei prodotti alla formazione, con corsi di formazione e Master di specializzazione. Il titolare Claudio Capparuccia è Master nazionale e Educator ufficiale Odyssey Nail System.

Via dell’Industria, 78 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 55907 Fax 0546 652908 info@missky.it www.missky.it NAILSWORLD

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it SICILIA

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird

Via Martiri di Felisio, 290 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 656886 Fax 0546 652908 info@kylua.it www.kylua.it

MISS KY

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via San Vito, 92 80014 - GIUGLIANO IN CAMPANIA - NA Tel. 081 8951269 www.indigo-italia.it

KYLUA

CALABRIA

di Claudio Capparuccia Via dell’industria, 303/B 62014 - CORRIDONIA - MC Tel. e Fax 0733 281953 info@nailsworld.it www.nailsworld.it

NAILPRO.IT

127


nail guide NAILTECH

Nail Tech

OPI

Via dell’Industria, 80 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA info@nailtech.it www.nailtech.it

Nail Tech produce prodotti per la ricostruzione delle unghie per conto terzi. È presente nel mercato nail, nel quale commercializza la sua linea omonima. Partecipa alle più importanti fiere di settore di livello nazionale e internazionale.

Sifarma S.p.A.

OPI, brand leader nella cura delle unghie e delle mani, dal 1981 ha rivoluzionato l’industria della bellezza. Utilizzato nei migliori saloni professionali del mondo e preferito da celebrità come Madonna, Jennifer Lopez, Angelina Jolie, OPI è distribuito in esclusiva per l’Italia per il canale professionale da Sifarma S.p.A.

Via F. Brunelleschi, 12 20146 - MILANO - MI Tel. 02 422015321 opi@sifarma.it www.sifarma.it

ORLY

Ladybird house Srl

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@orlyitalia.it www.orlyitalia.it

ORLY è il brand numero 1 al mondo nel Trattamento e nella Bellezza delle Unghie Naturali. Fondata nel 1975 da Jeff Pink, inventore del French Manicure, vanta una cartella Colori Smalti di oltre 200 nuance, oltre a collezioni stagionali e Limited Edition.

Distributori ORLY:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE

Via Mafferia, 19 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it LOMBARDIA ATREX

(CO - LC - LO - MB - MI -PV - SO -VA) Via Giovanni Paolo II, 10 27029 - VIGEVANO - PV Tel. 0381 692339 info@atrexsrl.it BEAUTYCHARME

(CR - MN) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it PAMAG

(BG) Piazza Pontida, 14 24122 - BERGAMO - BG

128

BEAUTY FORUM NAILPRO 4/2017

Tel. 035 244637 info@pamag.it LADYBIRD HOUSE

(BS) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it TRENTINO ALTO-ADIGE PUNTO 3C

Via della Cooperazione, 113 38123 - MATTARELLO - TN Tel. 0461 945077 info@punto3c.com VENETO BEAUTYCHARME

(RO - VR) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it PAOLO VELO & YOU

(PD - TV - VI) Via A. Volta, 16 36063 - MAROSTICA - VI Tel. 0424 470014 ordini@paoloveloandyou.it LADYBIRD HOUSE

(BL - VE)

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

FRIULI - VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it EMILIA-ROMAGNA APPEL

(FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it LADYBIRD HOUSE

(BO - FE - MO - PC - PR - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it TOSCANA PERINI GROUP

(AR - FI - GR - LI - PI - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369

commerciale@perini-group.it LADYBIRD HOUSE

(LU - MS - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it UMBRIA PERINI GROUP

Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it MARCHE DIOMEDI BEAUTY

Via Palestro, 50 63821 - PORTO SANT’ELPIDIO - FM Tel. 0734 300904 info@diomedibeauty.it LAZIO CECCACCI GROUP

Via Campo Uccelli 03034 - CEPRANO - FR Tel. 348 3963829 giulio.ceccacci@libero.it


nail guide SARDEGNA

MOLISE

PUGLIA - BASILICATA

SICILIA

DELOR

LADYBIRD HOUSE

ESTETICA A.D.F.

CD COSMETICI

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via Sebastiano Mele, 16/A 09170 - ORISTANO - OR Tel. 392 1038763 delorloris@libero.it ABRUZZO Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

ROBYNAILS

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it CAMPANIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

(BA - FG) Via Molfettesi del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 adefazio@adfestetica.it CALABRIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

RobyNails Srl

L’intensa attività dei laboratori R&D di RobyNails offre prodotti sempre all’avanguardia. Studiato per semplificare il lavoro alla professionista, l’apprezzato Original Gel System RobyNails è sinonimo di qualità. Obiettivo primario dell’azienda è la soddisfazione del cliente, ottenuta grazie a un servizio di assistenza chiaro e competente.

Tenne Italia

Tenne Italia rappresenta un’azienda dalle caratteristiche uniche nel settore estetico. Si pone come obiettivo la realizzazione del successo dei propri clienti attraverso la fornitura di prodotti d’alto livello, promuovendo e sviluppando nel mercato dell’estetica i valori in cui crede: professionalità, qualità, garanzia, formazione.

Tiziana Bellini Srl

Tiziana Bellini è un’azienda nuova ma con una lunga storia. Tiziana e Ornella, le fondatrici, sono nell’ambito nail dal 1999. Dopo anni di insegnamento, concorsi e gare hanno deciso di creare una linea di prodotti per le professioniste di oggi. Grazie alla loro esperienza hanno rivoluzionato il mercato con prodotti di qualità elevata per ogni tipo di esigenza.

Res. Portici Milano Due 20090 - SEGRATE - MI Tel. 02 26419807 Fax 02 36510274 clienti@robynails.it www.robynails.it

TENNE

Viale Elvezia, 33 20900 - MONZA - MB Tel. 039 2260237 info@tenneitalia.com www.tenneitalia.com

TIZIANA BELLINI

Via Colombare di Castiglione, 5 25015 - DESENZANO DEL GARDA - BS Tel. 030 8362608 / 348 2820674 www.tizianabellini.com

TRIND

Via Principe di Palagonia, 112 90145 - PALERMO - PA Tel. 091 7300206 dciambra@libero.it

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

Trind Cosmetics è l’esperto nella cura delle unghie, delle mani e dei piedi da oltre 25 anni. Offre una soluzione per ogni problema, mettendo a disposizione dei professionisti il miglior smalto di qualità, con ingredienti naturali e nutrienti, più una vasta gamma di prodotti per manicure e pedicure.

NAILPRO.IT

129


BEAUTY FORUM Nailpro Edizione Italia www.nailpro.it Tribunale di Torino registrazione n° 4 / 08.02.10 Regitrazione ROC: 20462 In collaborazione con: Health and Beauty Germany GmbH, Creative Age Publications Inc., USA

Editore Loris Sparti loris@zeroventi.com

Anteprima Nailpro Settembre/Ottobre 2017 Il 13 settembre uscirà Nailpro di Settembre/Ottobre 2017. Al suo interno troverai:

Direttore responsabile Monica Sparti monica@zeroventi.com Redazione Valeria Federighi valeria@zeroventi.com

Focus

Contenuti Internazionali Carla Manavella carla@zeroventi.com

DIVENTARE ONICOTECNICA Come trasformare una passione in professione: consigli, testimonianze ed errori da non commettere.

Progetto grafico Samuele Mairo samuele@zeroventi.com Stampa Starprint srl via Amilcare Ponchielli 51 - 24125 Bergamo Hanno Collaborato

Edizioni internazionali

Agnieszka Maria Tabaka, Alessandra Franchino, Antonella Castrovilli, Arianna Bartucca, Camilla Pescatori, Christophe Saluzzo, Cory Sorensen, Deborah Mariotti, Emanuela Rossi, Federica Edvige Lovascio, Federica Maselli, Felicia Flumeri, Flavia Pitton, Francesca Daidone, Graziella Manfrin, Ivana Dimitri, Ivana Gentile, Jessica Spurio, Johny Saade, Julka Bedeschi, Katie O’Reilly, Leslie Henry, Libera Ciccomascolo, Linda Kossoff, Ljuba Bedeschi, Melania Alessandrello, Mendi Gabrielli, Michela Molinari, Milena Maglione, Molly Church, Monica Mistura, Monika Kolarova, Olga Moldovan, Paola Fioravanti, Reina Santos, Roberta Pozzobon, Sabrina Scuccimarro, Salvatore Alì, Sara Ciafardini, Sheila Oddino, Stefania Franco, Stephanie Yaggy Lavery, Taylor Foley, Tiziana Bellini, Valentina Bertoldi.

Nailpro USA, www.nailpro.com Nailpro Germania, www.nailpro.de Nailpro Austria, www.nailpro.de Nailpro Svizzera, www.nailpro.de Nailpro Ungheria, www.nailpro.hu Nailpro Spagna, www.nailpro.es Nailpro Polonia, www.nailpro.pl

Redazione / Pubblicità Via Valprato 68 10155 Torino Tel. +39 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com

I testi e le fotografie inviati alla redazione non vengono restituiti anche se non pubblicati. La redazione si riserva il diritto di riportare i testi pervenuti anche in maniera parziale. Gli autori sono gli unici responsabili dei testi. La riproduzione intera o parziale di testi o fotografie è vietata senza l’autorizzazione scritta dell’Editore.

Detto tra le Unghie PASSAGGIO IN INDIA Il fascino di una cultura tutta da scoprire raccontato da tante NailArt inedite.

…e molto altro ancora!

SEGUICI SU: www.facebook.com/nailpro.it

Abbonamenti Annuale Euro 30,00 Biennale Euro 49,00

twitter.com/NailproItalia

Abbonamento per studenti di naildesign ed estetica: Annuale Euro 15,00 Biennale Euro 24,50

Instagram: nailpro_it

Servizio Abbonamenti Tel. +39 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti La consegna della rivista può subire ritardi rispetto alla data ufficiale.


COMUNICHIAMO ATTRAVERSO LA BELLEZZA

le Riviste, il Web, le Newsletter

679.000 i contatti con i professionisti della bellezza ogni anno in Italia Tel. 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com


Nailpro Luglio/Agosto 2017  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you