Page 1

EURO 6,50 - CHF 14,70 anno 12 - Mag/Giu 2017 www.nailpro.it

EDIZIONE ITALIA - 3/2017 For Professional Use Only

SMALTO:

dal laboratorio al salone


CND, SHELLAC and the

logo are trademarks of Creative Nail Design, Inc.

©2017 Creative Nail Design, Inc.

Ladybird house srl è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia www.cndworld.it - info@cndworld.it - Numero Verde 800 086 155

ABRUZZO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it

FRIULI VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it

BASILICATA e CALABRIA SPA OLISTICENTER Via Montesanto 99 - COSENZA (CS) Tel. 0984 71777 - spaolisticenter@gmail.com

LAZIO ALIDEA Via V.Tieri 136/140 - ROMA (RM) Tel. 06 30894310 - info@alidea.it

CAMPANIA TECO INSTRUMENTS Via Nazionale Delle Puglie 27 - CASALNUOVO DI NAPOLI (NA) Tel. 081 5404009 - estetica@tecoinstruments.com

LIGURIA SQUERI Via Enrico Toti 21/N - 67/R - GENOVA (GE) Tel. 010 8461429 - squeri@squeri.it

EMILIA ROMAGNA LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA (MO) Tel. 059 284163 - info@cndworld.it

LOMBARDIA SPS Via Primo Maggio 28/A/38 - UBOLDO (VA) Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it


IL RITMO DELL’ESTATE, I COLORI DELLA SENSUALITÀ. Spiagge tropicali e design esotici fanno da sfondo ad una sofisticata fuga estiva con la CND™ Rhythm & Heat Collection. Accendi il ritmo dell’estate con colori e nail design nei quali si mixano ispirazioni e influenze diverse, tonalità vibranti e stampe cool.

MARCHE MI.COR.DIFFUSIONE ESTETICA Via Curiel s.n.c CASETTE D’ETE DI SANT’ELPIDIO A MARE (FM) Tel. 0734 872143 - info@mi-cor.it MOLISE LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it PIEMONTE GEFCOM Via Garibaldi 10 - ACQUI-TERME (AL) Tel. 0144 372002 - info@gefcom.it PUGLIA BA/BR/BT/LE/TA NEW ESTETIC Viale Stazione 6 - CASARANO (LE) Tel. 0833 501490 - newestetic@libero.it

BA/FG/BT LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it

TRENTINO ALTO ADIGE SPS Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it

SARDEGNA ALIDEA Tel. 06 30894310 - info@alidea.it

UMBRIA FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE Via Tito Oro Nobili 3 - TODI (PG) Tel. 0758 945379 - info@fdcosmetici.it

SICILIA ELEMENTS Via Pietro Eremita 7 - GIARRE (CT) Tel. 348 4712664 - costa17@live.it TOSCANA FI/PO/PT/GR/LU/MS/AR/SI LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndshellac.it PI/LI AESTETHIKPRO Via Pian di Rota 25 int.3 - Livorno (LI) Tel. 0586370998 - marko.magni@gmail.com

VENETO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it VALLE D’AOSTA GEFCOM Via Garibaldi 10 - ACQUI-TERME (AL) Tel. 0144 372002 - info@gefcom.it


Dalla collezione Selfie - estate 2017

www.aboutlux.it info@aboutlux.it


Gelish PolyGel™ la rivoluzione nella ricostruzione unGhie

NON FARAI MAI PIÙ LE UNGHIE COME PRIMA... più leggero! più resistente! più facile da usare!

POLYGEL by Gelish® ... ANNI LUCE AVANTI AGLI ALTRI!


v a l pa i n t c o s m e tics

Dai Laboratori di Ricerca VALPAINT il nuovissimo Onicotechnical Pro System

la scienza nei risultati

VALPAINT, Azienda Italiana specializzata nello sviluppo e produzione di effetti decorativi, si avvale di consulenti esperti per il settore Professionale della “Onicotecnologia”. Nasce così Onicotechnical Pro-System, linea di prodotti professionali per la ricostruzione delle unghie, interamente studiata, prodotta, confezionata e distribuita dallo stabilimento VALPAINT in Italia.

La linea è dedicata ad onicotecnici e professionisti di settore che esigono la qualità come base indiscussa per il loro successo. VPC valpaint cosmetics può considerarsi Partner affidabile per questo obiettivo, in quanto i suoi prodotti sono frutto di un attento lavoro di ricerca e sviluppo portato avanti da un esperto Team di chimici, all’interno dei suoi laboratori di ricerca.

VALPAINT S.p.A. Via dell’Industria, 80 - 60020 POLVERIGI (AN) ITALY - Tel. +39 071 906383 (r.a.) - Fax +39 071 906384 www.valpaintcosmetics.it - E-mail: info@valpaintcosmetics.it


editoriale

La Positività delle Abitudini “ Le abitudini

hanno una valenza positiva, che aumenta se periodicamente vengono messe in discussione per migliorarle.

P

er rendere la vita meno faticosa ricorriamo alle abitudini, costruiamo delle procedure che ci consentono di non dover pensare ogni volta se e come fare le cose, evitando di prendere continuamente decisioni e risparmiando, così, una grande quantità di energie. Le abitudini hanno quindi una valenza positiva, che aumenta se periodicamente vengono messe in discussione per migliorarle. Se si parte da abitudini consolidate si possono rompere gli schemi, si può ossigenare il cervello con nuove idee, progredendo con maggiore consapevolezza e chiarezza di intenti. Il primo passo da compiere è stabilire quali siano le abitudini che possono migliorare la nostra vita, definirle con precisione e iniziare a metterle in pratica in modo sistematico, al fine di farle proprie e renderle parte integrante della nostra quotidianità, fino al punto di eseguirle senza pensarci. Immaginate di voler migliorare la vostra forma fisica e mentale: potreste decidere di correre tutti i giorni per raggiungere questo obiettivo. All’inizio dovrete sforzarvi per attuare questo vostro piano, ma con il passare del tempo non dovrete neanche pensarci, perché diventerà una pratica naturale. Ognuno di noi ha esigenze differenti, quindi non è detto che abitudini che vanno bene per un’altra persona vadano bene per noi. Prendere ispirazione è importante per avere nuove idee, ma sempre con senso critico e adattando le abitudini alle nostre esigenze. Una volta definite, le nostre scelte devono essere periodicamente messe in discussione perché le esigenze cambiano, quello che andava bene per noi ieri non è detto che vada bene oggi, e potrebbe anzi rivelarsi addirittura dannoso. Fate in modo che le vostre abitudini non diventino causa di immobilismo: se doveste scoprirvi a pensare “ho sempre fatto così”, cercando di evitare il cambiamento solo per pigrizia, significa che è tempo di mettere in discussione le vostre scelte e il vostro atteggiamento. Buona lettura. Loris Sparti loris@zeroventi.com

NA I LP R O .IT

9


sommario

26

Speciale Anima & Cuore

37

Focus Smalti

10

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

76

Nail-Ã -Porter Gocce di Primavera

82

Workshop Stamping 2.0


sommario

in ogni numero 9 Editoriale 13 Opinione Libera 15 La rubrica semiseria di K.C.Z. 16 News Settore 22 Spot on 123 Nailguide

speciale 24 Cover Story La Rosa Incantata 26 Speciale Anima & Cuore

focus 37 Smalti - I Consigli dei Tecnici - La Nuova Frontiera dello Smalto - Come Nasce una Collezione Colore? - In Vetrina

style 56 Total Beauty Fascino Senza Tempo 66 Detto tra le Unghie Viaggio in Grecia 76 Nail-à-Porter Gocce di Primavera 81 Showcase IBD Destination Colour

workshop 82 Stamping 2.0 86 Lezioni di NailArt: l’Acquerello 88 Talloni al Top 90 Nail Clinic La Zona Sensibile 93 News Prodotti 97 Showcase CND Nail Care 98 Showcase EzFlow TruDIP

56

Total Beauty Fascino Senza Tempo

99 Showcase ORLY BB Crème 100 Showcase Adamas 101 Showcase SpaRitual Slow Beauty

business 102 10 Mosse per un Salone più Efficiente 106 Che Onicotecnica Sei?

eventi

In copertina

122 Agenda BEAUTY FORUM

step by step 112 Gocce di Colore

117 Fantasie Acquamarina

113 Graphic Greenery

118 Primavera Barocca

114 Effetto Merletto

119 Glamour Rosè

115 Candy Shop

120 Romantic Flower

116 Hazelnut Pop

121 White Shadow

Nails: Danny Haile, Thao Nguyen, Vu Nguyen Hair: Preston Wada Make Up: Michelle Tabor-Ramos Stylist: Jordan Grossman Modella: Anastasia Krivosheeva Foto: Cory Sorensen Digital Imaging: Art Vasquez Art Director: Patty QuonSandberg Fashion credits: Finders Keepers

NA I L P R O .IT

11


enjoyyour

Gel Polish

INDOSSA LO STRAORDINARIO GEL POLISH ROBYNAILS H Risultato impeccabile H Facile e veloce H H Colori extra coprenti H Eccezionale durata H

wwwHrobynailsHit

RobyNails, Milano - tel.02/26419807


opinione Libera

Summer Tips

M “ Richieste di

appuntamenti last-minute? Naturalmente non potete moltiplicare le ore della giornata, ma potete provare a proporre alle vostre clienti dei trattamenti alternativi “salva-tempo”.

olti la amano, alcuni la preferiscono a tutte le altre, tutti l’attendono, carichi di aspettative. È la stagione estiva! Sinonimo di leggerezza, spensieratezza e vacanze per alcuni, di attività intensa e giornate interminabili per altri. I Professionisti della Bellezza, infatti, sanno che l’avvicinarsi dell’estate segna l’inizio del periodo più ricco di attività e si preparano a soddisfare al meglio le mille richieste delle loro clienti. Anche per questa occasione vorrei darvi un consiglio: non fatevi trovare impreparati! Bastano alcuni semplici accorgimenti e sarete perfettamente organizzati ed in grado di far fronte a qualsiasi imprevisto. 1. Giocate d’anticipo. Informatevi già dalla primavera sulle tendenze della prossima stagione: le aziende solitamente lanciano in questo periodo le loro proposte per l’estate, quindi vi basterà contattare il vostro rappresentante di fiducia o visitare il sito web o la pagina Facebook del brand che vi interessa per scoprire le ultime novità. 2. Non siate prevenuti. Se il vostro brand ha creato una collezione estiva di colori glitterati e voi adorate le tinte pastello non rifiutatevi a priori di prenderla in considerazione. Le aziende beauty studiano i trend con largo anticipo ed enorme attenzione e sono costantemente in contatto con il mondo Fashion, quindi sanno molto bene quali saranno i colori ricorrenti nei negozi e nelle vetrine di ogni stagione. Fidatevi e sperimentate: non rimarrete delusi! 3. Organizzatevi e pianificate. A chi di voi non è capitato di trovarsi il 30 luglio con l’agenda piena di appuntamenti e scoprire improvvisamente di avere esaurito le scorte di base coat? Per evitare questi momenti di panico basta calcolare ad inizio stagione quanti servizi prevedete di fare (date un’occhiata all’agenda dell’anno passato) e, di conseguenza, quanto prodotto vi occorrerà. Ordinate subito tutto il necessario, insieme ad alcune scorte di emergenza, e sarete sempre al riparo da spiacevoli sorprese. 4. Siate flessibili e propositivi. Si sa, noi donne siamo sempre di corsa e le richieste di appuntamenti last-minute sono frequenti. Sarà successo anche a voi: “Domani parto per il mare, finalmente! Un attimo… i miei piedi sono orrendi! Dove vado senza una pedicure?” Naturalmente non potete moltiplicare le ore della giornata, ma potete provare a proporre alle vostre clienti dei trattamenti alternativi “salva-tempo”. Non riuscite ad inserire in agenda un servizio di smalto semipermanente? Allora perché non cogliere l’occasione per fare una manicure con il nuovo smalto a lunga durata e suggerire alla cliente di acquistarne un flacone al termine del servizio per eventuali ritocchi o per rinfrescare la manicure dopo una settimana? Un ultimo consiglio: è estate anche per voi, che andiate in vacanza o siate al lavoro… fatelo con il sorriso! Libera Ciccomascolo Presidente Ladybird house

NA I L P R O .IT

13


Uv4tan srl Italian Distributor Viale dello Sport 17, 21026 - Gavirate VA - cosmetici@goldlight.biz - Tel:+39 03321695210

BASILICATA Di Turro Professional Tel: 080/5374717 Tel: 331/8407975 diturrocommerciale@gmail.com CAMPANIA FARV Rappresentanze Tel: 324/9831347 Tel: 338/8433170 mollonprocampagna@gmail.com LAZIO RM/RI/VT Perline di Fiorelli Andrea Tel: 06 66 38340 Tel: 333/4146895 info@perlineroma.it

FR/LT Bastoni Cesare Luigi Tel: 329/9775289 luigibastoni@virgilio.it LOMBARDIA VA/CO/LC Ceriani Alberto Tel: 342/6651345 ceriani.mollonpro@gmail.com Ml Red Carpet Tel: 335/8115265 l.mugni@alice.it

PIEMONTE Academy LBN Mollon Pro Tel: 011 026.20.34 Tel: 347/9196779 lorybeautynails@ymail.com

MS/LU/PI Sifra Tecnica Tel: 0585/51538 Tel: 349/8410083 info@sifratecnica.it

PUGLIA Di Turro Professional Tel: 080/5374717 Tel: 331/8407975 diturrocommerciale@gmail.com

UMBRIA Professional Beauty srls Tel: 393/2693089 professionalbeauty16@gmail.com

TOSCANA FI/PO Speciale Cosmetici Tel: 055/8459887 Tel: 328/6008334 specialecosmetici@gmail.com

VENETO Progest Srl Tel: 0444/961884 info@progettoestetica.it


K.C.Z.

La rubrica semiseria di K.C.Z. L’amore, il sesso, il potere femminile, la diversità tra uomo e donna, la moda e i cosmetici. Un punto di vista serioso e leggero… squisitamente femminile.

Le suocere, le ex, il divano. (2ª parte)

D 

ove eravamo rimaste? Ah già, io, il mio divano e la mia amica R. in collera con la suocera, colpevole di aver incontrato la ex del figlio. “Dice che ha appena aperto un’attività sua, organizza eventi, perché lei ha sempre avuto gusto e classe da vendere. Ha due figli eppure è in forma smagliante e ogni estate, col marito, fanno vacanze in barca! E bla bla bla…”. Su questo tema, improvvisamente mi accendo. Ora R. ha tutta la mia comprensione: farò del mio meglio per pacificarla interiormente. Della ex non si parla. MAI! La ex del nostro uomo è come la morte per certe popolazioni: un tabù, perché si pensa che lo spirito, dopo il trapasso, possa essere diventato un demone collerico, dunque qualcosa da interrare, da nascondere. Se il nome della ex salta fuori, di chicchessia la parlante bocca immorale e colpevole, deve sempre essere accompagnato da improperi, connotazioni e fatti negativi. Al di là del fatto che la mia amica sia un po’ opportunista per natura, e decisamente spesso arrogantella e prepotente, questo non si fa! Rammentiamo la scheda dell’ex che ogni compagna ufficiale conosce a memoria: la ex è gallina per antonomasia. Logicamente, se appare di aspetto piacevole, è ragionevolmente tutta rifatta. Lei il gel non ce l’ha solo sulle unghie, ma nelle labbra, nelle tette e, in miscela più scadente, anche al posto del cervello. È proverbialmente acida, e anche se fa la missionaria in Africa dobbiamo essere pronte a giurare che l’abbiamo vista al centro nail “scegliilnome” massacrare verbalmente l’onicotecnica per un’unghia laccata male, che invece, insieme alle altre 9, era un esempio di perfezione nella storia delle laccature soak-off! Ovviamente i capelli non sono suoi, ma “attaccati”. Se li ha corti, porta la parrucca perché è sicuramente “spelacchiata”. Non ha gusto né classe, né tantomeno carattere: per non sbagliare, compra l’intero outfit del manichino. È senza pudore: lancia sguardi bolliti da trota (troppo chic la gatta morta per lei) a qualsiasi uomo! Naturalmente ci invidia, ed è perennemente in competizione con noi. Nella gara lei perde sempre. Ecco. Dopo aver ripercorso insieme alla mia amica alcune delle più autorevoli etichette sulle ex, la cui conoscenza regola la sopravvivenza delle compagne ufficiali, vedo che è tornata in sé, è più calma, sta parlando dell’uva (sì, il frutto) e dice che grazie a sua suocera ha capito l’importanza di mangiare solo uva pelata, come del resto l’ha sempre data a suo figlio... Il mio sopracciglio si ritorce su se stesso, ancora non mi capacito dei repentini salti di discorso e umori... ah sì, è R. ed è psicopatica a volte. Sento la porta che si apre, il marito compare con tutte le derrate alimentari comprate al supermercato: “Ciao! Non puoi immaginare chi ho incontrato!”. Io: “No infatti, e va bene così”. Cala il silenzio, prendo la tazza di camomilla intonsa della mia amica e le chiedo: “Ti scoccia se la bevo io?”. K.C.Z. kcz_rubrica_nailpro@hotmail.it

NA I L P R O .IT

15


news settore

Ladybird house distributore italiano di SpaRitual

Ladybird house distribuisce in esclusiva per il mercato italiano la linea di prodotti vegani per unghie e corpo SpaRitual. Parte attiva di un movimento globale volto a cambiare il nostro stile di vita e di consumo, SpaRitual è costantemente alla ricerca di ingredienti e processi che riducano l’impatto sull’ambiente. Formulati con ingredienti vegani ed essenze vegetali biologiche, i prodotti SpaRitual non contengono coloranti sintetici o parabeni; gli smalti sono 100% vegani e privi di DBP, Toluene, Formaldeide e Resina di Formaldeide. La caratteristica unica dei prodotti SpaRitual è la loro classificazione in base alle quattro dimensioni della Slow Beauty®: Close your eyes, Look Inside, Instinctual, Infinitely Loving. Ognuna di queste dimensioni è rappresentata da una gamma di colori e fragranze che danno vita a specifiche esperienze che coinvolgono tutti i sensi. www.sparitual.it

16

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Gamax Academy sbarca a Modugno

Sabato 18 febbraio a Modugno è stata inaugurata la nuova Gamax Academy capitanata da Serena Quadrelli. Dopo i festeggiamenti con buffet e dj set, si è dato il via a questa iniziativa che offre, oltre alla rivendita di prodotti Gamax e a vari servizi, anche un’elevata formazione. I corsi realizzati dall’Academy hanno una durata minima di 12 giorni e accompagnano gli allievi verso una preparazione completa; i vari percorsi puntano a formare la persona in un’ottica di velocità e praticità, ovviamente senza rinunciare alla qualità. Gamax Academy propone tre percorsi di NailArt, dal livello base a quello avanzato. Si offrono inoltre lezioni di Extension Ciglia con la linea Wow Lashes one to one e super volume, corsi di Make Up e di Microblading. Per info Gamax Academy Modugno: 342 0757087 e modugno@gamaxacademy.com. www.gamax.it


CREARE

UN’ESPERIENZA DI BELLEZZA COMPLETA IN SALONE È IL NOSTRO OBIETTIVO...

FARLA RIVIVERE ANCHE A CASA È UNA GRANDE

OPPORTUNITÀ.

Con CND™ avrai i MIGLIORI SERVIZI NAILS tra cui CND™ Shellac™ e una linea COMPLETA di prodotti per ASSICURARE alle tue clienti la PERFEZIONE di unghie, mani e piedi ogni giorno.

• I prodotti fanno parte del CONCEPT del Salone e con CND™ avrai la SICUREZZA del brand leader al mondo in qualità, innovazione e moda;

IN

NER

• Per er garantire RISULTATI visibili, inserisci una gamma di trattamenti specifici, dalle formulazioni INNOVATIVE e PLURIPREMIATI.

2016

W

Le tue clienti UTILIZZANO quotidianamente queste categorie di PRODOTTI. Perché non DIVENTARE il loro FORNITORE di bellezza a 360°? 360°

www.cndworld.it

Ladybird house s.r.l. è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia • www.cndworld.it • info@cndworld.it • Numero Verde 800 086 155


news settore

Nasce CosmoprofTrends

Da 50 anni, Cosmoprof Worldwide Bologna è il luogo dove i professionisti Beauty possono scoprire in anteprima mondiale le novità e le tendenze che delineano lo sviluppo dell’industria. Per offrire un ulteriore strumento di approfondimento delle tendenze del settore nasce CosmoprofTrends: una guida digitale creata dalla trend agency internazionale Beautystreams, che riunisce i 50 prodotti più interessanti visti durante l’ultima edizione della fiera. Dieci le categorie su cui si concentra la guida: SELFIE-READY, prodotti per una beauty routine semplice e veloce; URBAN SHIELD, cosmetici anti-inquinamento; HYGGE, prodotti dalla texture avvolgente; HYPERSENSITIVE, prodotti per pelli e capelli sensibili; “SENSORIALITY”, prodotti che coinvolgono i sensi; VIVA VEGAN, cosmetici vegan-friendly; “SMART BEAUTY DEVICES”, strumenti che semplificano la beauty routine quotidiana; JUST FOR ME, prodotti personalizzabili; “NEON BEAUTY”, prodotti per ‘brillare al buio’; IT’S A MAN’S WORLD, cosmetici pensati per la clientela maschile. Il report con i prodotti scelti è scaricabile dal sito della manifestazione. www.cosmoprof.it

18

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Grandi soddisfazioni per il team Nailsworld a Seoul

È stata un’edizione ricca di soddisfazioni quella della Global Nail Cup 2017 a Seoul, in Corea del Sud, per il team Nailsworld/ONS Italy, che si è aggiudicato il premio per il Best Costume. Nella stessa giornata che ha visto Federica Lovascio salire sul terzo gradino del podio per la categoria GRAB Bag Division, le NailArtist Jessica Spurio e Veronica Piccioni Lauria sono state nominate ONS Educator. Grande soddisfazione per il fondatore di Nailsworld Claudio Capparuccia che, insieme a Federica Lovascio, si è visto consegnare dalle mani del n°1 al mondo Trang Nguyen il titolo di ONS Advanced Educator. www.nailsworld.it


SUNSET BASH COLLECTION Teal the Wee Hours

Barefoot Bash Senza Toluene, Canfora, Formaldeide, DBP, Resina di Formaldeide, Xilene e Metiletilchetone

Party Royally

logo are trademarks of Creative Nail Design, Inc. ©2016 Creative Nail Design, Inc.

Shady Palms

Tangerine Rush

Skymazing

Express Ur Em-Oceans

CND, CREATIVE PLAY and the

Fuchsia Fling

8 NUOVE NUANCE www.cndworld.it

#CNDCREATIVEPLAY

Ladybird house srl è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia • www.cndworld.it info@cndworld.it • Numero Verde 800 086 155 CND Shellac Italia - Ladybird house


news settore

Meeting EzFlow Nord/Est

Audaces Fortuna Iuvat: la sorte premia gli audaci. Questo è il motto di MM Cosmetica, concessionario EzFlow in esclusiva per il Nord/Est che, già nei primi mesi del 2017, ha raggiunto un importante traguardo. Il 3 aprile si è svolto infatti a Pordenone il primo Meeting EzFlow 2017 per il Nord/Est, che ha visto la partecipazione di un centinaio di professionisti dei settori Beauty e Nail. Durante l’evento Mario Bonavia, CEO e Direttore di MM Cosmetica, ha presentato al pubblico del Friuli e del Veneto le ultime novità EzFlow. Ospite speciale del Meeting Libera Ciccomascolo, Presidente di Ladybird house, che ha raccontato le caratteristiche del nuovo TruDIP, esclusivo sistema acrilico ad immersione di EzFlow. Altro grande protagonista della giornata, il nuovo brand di prodotti vegani per unghie e corpo SpaRitual, distribuito in esclusiva per l’Italia da Ladybird house. La giornata si è conclusa con le dimostrazioni delle EzFlow Manicurist, che hanno esposto nella pratica le caratteristiche dei nuovi prodotti. www.ezflowitalia.it

20

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

KyLua Nails Cube

Durante l’ultima edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna, KyLua ha lanciato una nuova tipologia di franchising: Nails Cube, un format originale che arriva in Italia dopo aver riscosso grande successo all’estero. Vero e proprio nail studio “a cielo aperto”, Nails Cube è un modulo multipostazione funzionale nella gestione e confortevole per la cliente finale, con il quale si possono offrire servizi di bellezza “express” in zone di grande traffico come i centri commerciali. Il “modulo” flessibile trova agevole collocazione in qualunque location, impiega prodotti KyLua di elevatissima qualità ed è dotato di un sistema operativo gestionale - il NICE della Grandi Software - che rende semplice e immediata la gestione del network Nails Cube. Il grande vantaggio per la professionista-imprenditrice? Nails Cube richiede un investimento contenuto e facile da ammortizzare: immediatamente operativo, il modulo non presuppone “tempi morti” per l’avviamento come un centro tradizionale, offrendo incassi sicuri fin dal primo giorno di apertura. www.kylua.it


U F

O C L VE L

R

NE DEL CAMOU O I Z FLA LU O GE ’L EV

ERMAKECOV UP

Densità Medio Fluida Colore Rosa Carne

COVERPI NK

FULLC OV ER

COVERSK IN

Densità Medio Fluida Colore Rosa Carne Chiaro

Densità Medio Alta Colore Rosa Chiaro

50ml

30ml

Densità Alta Colore Rosa Naturale

15ml

5ml

NEW!

ASCIUGA IN LAMPADA UV IN

2 MINUTI

Hetien Nail

Hetien Nail

w

hetien.it


spot on

Loredana Dello Preite U 

na formazione internazionale, uno straordinario intuito per le novità e una grande passione per tutto ciò che riguarda la cura e la bellezza delle unghie: sono questi gli ingredienti del successo di Loredana Dello Preite, co-titolare, NailArtist e responsabile tecnica di Gamax. La sua creatività, unita alla determinazione del marito Gabriele, l’hanno portata prima a rivoluzionare il concetto di centro nail - con l’apertura, a Roma, del primo Nailbar -, poi a fondare un’azienda che oggi è tra i migliori esempi di eccellenza Made in Italy nel settore dei prodotti e dei servizi per unghie. In questo faccia a faccia esclusivo, scopriamo la sua storia di NailArtist e imprenditrice.

Quando e come ti sei avvicinata per la prima volta all’universo nail?

di Gamax: com’è nata e come si è sviluppata negli anni questa idea?

Mi sono avvicinata a questo mondo per la prima volta in Germania, Paese dove ho vissuto per diversi anni. Qui mi sono formata come onicotecnica, collaborando con diverse aziende del settore. Successivamente mi sono trasferita a Roma dove, spinta da passione e determinazione, ho aperto il mio primo centro. La svolta è arrivata con l’idea di trasformarlo in Nailbar: da quel momento posso dire che sia cominciato il vero successo.

Quando ho deciso di lanciarmi in questo settore, il mio obiettivo principale era distinguermi dalla concorrenza rappresentata dagli altri centri nail, creando qualcosa di insolito ed esclusivo. Grazie ai miei numerosi viaggi, soprattutto tra New York e Londra, ho avuto l’opportunità di conoscere questi accoglienti luoghi dove al servizio nail si accompagnava l’opportunità di svago e socializzazione. Perché non proporre qualcosa di simile anche in Italia? L’idea del Nailbar è stata senz’altro rivoluzionaria: l’arredamento, il

L’aver portato in Italia il concetto di Nailbar è tra gli indiscussi primati

22

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Un giusto equilibrio tra qualità e convenienza: ecco ciò che dovremmo garantire alle nostre clienti.


spot on

concept, lo stile e il comfort erano qualcosa di completamente diverso rispetto ai centri nail italiani tradizionalmente intesi.

La richiesta di servizi legati alle unghie sembra non conoscere crisi: cosa cerca realmente la cliente che paga per un trattamento nail? Per fortuna no! Il settore appare in salute come non mai e, al tempo stesso, la clientela si è fatta sempre più esigente. Le clienti cercano prima di tutto un servizio che garantisca loro professionalità, igiene e pulizia, desiderano affidarsi a personale accogliente ed esperto, che sappia soddisfare ogni loro richiesta. Un giusto equilibrio tra qualità e convenienza: ecco ciò che dovremmo garantire alle nostre clienti.

Come risponde il mercato nail italiano a questa richiesta rispetto al passato?

persone verso obiettivi comuni sono i nostri mantra, gli ingredienti che ci permettono di portare avanti il nostro brand con amore e continuo interesse.

Quali sono, invece, le maggiori sfide che un nail brand si trova a dover affrontare quotidianamente per rimanere competitivo e apprezzato dagli operatori del settore? Portare avanti un’azienda non

“ Quando

Con le Gamax Academy puntate molto sull’imprenditorialità femminile: in cosa consiste questo progetto e quali valori lo ispirano? Le Gamax Academy sono un sistema innovativo, moderno e rivoluzionario per avviare un business di successo nel mondo dell’estetica. Non è un franchising, ma rappresenta un’opportunità per diventare un imprenditore indipendente. Tre gli scopi principali e le attività delle Gamax Academy: formazione, nail center e fornitura. Inoltre, Gamax garantisce sempre consulenza tecnica, crescita professionale, supporto e assistenza. Ma la vera anima delle Gamax Academy è la valorizzazione dell’imprenditorialità femminile. Per noi la forza è donna: crediamo molto in questa idea e l’abbiamo applicata alla nostra formula. L’azienda Gamax si basa su un progetto di femminilità, di coraggio e di culto della bellezza. Il nostro obiettivo, con le Gamax Academy, è trasmettere questi valori, rendendo le donne sempre più forti e capaci di portare avanti i propri progetti professionali e di vita.

ho deciso di lanciarmi in questo settore, il mio obiettivo principale era distinguermi dalla concorrenza rappresentata dagli altri centri nail, creando qualcosa di insolito ed esclusivo.

In passato non esisteva la conoscenza approfondita del mondo nail che si riscontra invece oggi, né si registrava un grande coinvolgimento in tema di unghie. Le cose sono cambiate: oggi c’è una cultura diverse e le mani sono diventate una “vetrina” fondamentale, che deve essere sempre ben curata. C’è la voglia di apparire in ogni occasione perfette e ordinate e di mostrare, anche grazie ai social, tendenze nuove e originali. Il settore sta imparando a rispondere a queste esigenze in modo sempre più specifico e puntuale.

Quali sono, a tuo avviso, gli ingredienti più importanti per il successo di un brand? La passione per quello che si fa è fondamentale e non deve mancare la voglia di sperimentare. La qualità e la ricerca del bello, uniti all’ascolto e alla motivazione delle

è sempre un’impresa facile: da un lato bisogna preoccuparsi di soddisfare le richieste sempre diverse dei clienti, dall’altro mantenersi in continuo aggiornamento, proporre novità sia nei prodotti sia nell’offerta formativa, il che include anche l’imparare nuove tecniche e metodologie di lavoro da trasmettere e insegnare. Non esiste una formula magica per il successo, ma la cosa fondamentale, a mio avviso, è sapersi confrontare con la realtà circostante, facendo ricerche di mercato per analizzare i nuovi trend e le nuove proposte moda. L’innovazione e la qualità sono le chiavi che possono aprire tutte le porte che si affacciano sul futuro.

Una carriera nel settore nail è il sogno di molte aspiranti onicotecniche: c’è un consiglio che vorresti dare loro? Non uno, ma due consigli: informarsi e formarsi. Due concetti chiave che ogni aspirante professionista deve sempre tenere presenti per poter avere successo in un settore così competitivo. Oltre, ovviamente, a una grande passione, il motore più potente per riuscire a realizzare i propri sogni.

NA I L P R O .IT

23


cover story

La ROSA Incantata NIENTE CI ENTUSIASMA PIÙ DI UNA PROFICUA COLLABORAZIONE , e la partnership tra Gelish/Morgan Taylor e il live action de La Bella e La Bestia ci ha dato l’ispirazione per puntare in alto. Grazie al talento creativo di Danny Haile, Thao Nguyen e Vu Nguyen, la copertina o lo Speciale del nuovo numero di Nailpro si tuffano nelle atmosfere fiabesche di questo grande classico Disney, riproponendone le scene più suggestive e i momenti più emozionanti. Segui il viaggio della nostra Belle e torna a sognare con una delle più belle storie d’amore della nostra infanzia!

Nails Danny Haile

“La decorazione che preferisco è il ramo rampicante di rosa che si avvolge intorno alle dita della modella, a simboleggiare una bellezza che non può essere strappata via.”

Nails

Nails

Thao Nguyen

Vu Nguyen

“In questo Speciale abbiamo usato tutti i colori della collezione di Gelish/ Morgan Taylor ispirata a La Bella e la Bestia. Il mio nail look preferito è quello che riproduce la vetrata colorata.”

Foto Cory Sorensen

Set Design

Costumi

Make Up

Hair

Digital Imaging

Eddie Inda

Jordan Grossman

Michelle Tabor-Ramos

Preston Wada

Jaison Duell Wilson

24

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


cover story

NA I L P R O .IT

25


speciale

Anima Sfumature sognanti e design raffinati: crea suggestioni fiabesche sulle unghie delle tue clienti lasciandoti ispirare dalle straordinarie avventure di Belle, una tra le piĂš amate eroine Disney.

di Stephanie Yaggy Lavery

• Fotografie di Cory Sorensen

Nails: Danny Haile, Thao Nguyen e Vu Nguyen Make-up: Michelle Tabor-Ramos Hair: Preston Wada Costumi: Jordan Grossman Set Design: Eddie Inda Modelli: Anastasia Krivosheeva, Brandon Katz Digital Retouching: Jaison Duell Wilson

26

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


speciale

Vestito Adrianna Papell; Orecchini Nissa.

NA I L P R O .IT

27


speciale

Al Centro dell’Attenzione È facile richiamare l’attenzione con unghie color carta da zucchero, una tra le più amate nuance primaverili. Che ne dici, però, di rendere il nail look più intenso sfruttando la versatilità del layering? Il risultato sarà una accent manicure dai toni brillanti che catalizzerà gli sguardi. Vestito Keepsake The Label; Giacca Roberto Cavalli; Camicia John Varvatos; Gilet Dior; Jeans AG; Stivali Diesel.

28

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


speciale

NA I L P R O .IT

29


speciale

EFFETTO PITONE

La pelle non passa mai di moda. In questo caso, un pattern matte che richiama le squame dei rettili dona alla manicure color lampone un appeal seducente. Gioielli: Charles Albert; top: Veronia Beard; borsa: Ceecode.

30

BEAUTY FORUM NAI LP RO 3/2017


speciale

Tête-À-Tête I nuovi amici vanno sempre stupiti - che siano in carne ed ossa o abbiano le sembianze di oggetti incantati. Non avere paura di osare e colora le unghie con vivide sfumature di cremisi, rosa e fucsia. Se però un nail look troppo audace non è nelle tue corde, opta per la versione pastello di questi colori, dall’effetto ugualmente stupefacente. Vestito Keepsake The Label.

NA I L P R O .IT

31


speciale

32

BEAUTY FORUM NAI LP RO 3/2017


speciale

L’Arte del Colore A volte, un semplice monocolore in una scintillante e ricca tonalità gioiello ha lo stesso impatto di un’intricata opera d’arte - come questo irresistibile mosaico di colori. In entrambi i casi, puoi giocare con texture multisfaccettate, puntando sul contrasto tra riflessi shimmer e setosi finish matte. E a quegli uomini che si sentono rudi ma romantici come la Bestia, perché non proporre “artigli” di un profondo blu notte?

NA I L P R O .IT

33


speciale

Dolce Seduzione Le tonalità classiche rimangono al centro della scena anche questa primavera, ma con qualche bizzarra variazione sul tema. È il caso di questa insolita tonalità giallo canarino, resa più viva da raffinati tocchi luminosi. Può essere indossata da sola, o come accento su una sola unghia, o ancora impreziosita con una raffinata decorazione tridimensionale tone-sur-tone in polvere di acrilico. Vestito Badgley Mischka; Anello Amanda Pearl; Giacca Louis Vuitton; Camicia John Varvatos; Pantaloni Michael Kors.

34

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


speciale

NA I L P R O .IT

35


FOTO: FISHER PHOTOSTUDIO / SHUTTERSTOCK.COM

Focus

● I Consigli dei Tecnici ● La Nuova Frontiera dello Smalto ● Come Nasce una Collezione Colore? ● In Vetrina

SMALTI


I consigli dei Focus

38

Lo smalto tradizionale continua a essere un attore chiave dei servizi nail in salone? Scopri cosa ne pensano i nostri esperti.

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Tecnici N

on chiamatelo “vecchio”: lo smalto tradizionale, seppur affiancato negli anni da prodotti nuovi e rivoluzionari - il gel polish su tutti - è ancora vivo e vegeto tanto nei nail center quanto negli istituti di bellezza. Come vedremo più avanti in questo Focus, la ricerca ha enormemente migliorato le performance dello smalto in termini di brillantezza, durata, sicurezza ed ecosostenibilità. Come si traducono però queste innovazioni nella pratica quotidiana di chi lavora con questo prodotto? Lo abbiamo chiesto, come di consueto, a quattro esperti del settore. Un primo punto su cui ragionare è il ruolo che lo smalto classico ricopre attualmente all’interno di centri e istituti: come spiegato dai nostri esperti, la sua versatilità gli ha permesso, pur con la “concorrenza” di altri prodotti, di rimanere una scelta irrinunciabile per molte clienti. Questo nonostante i suoi due principali difetti: la breve durata e la lentezza nell’asciugatura. Come vedremo, però, entrambi i problemi sono relativamente semplici da superare: se da un lato esistono numerosi accorgimenti per prolungare la tenuta del colore, dall’altro si è cominciato a sfruttare i tempi di attesa legati all’asciugatura con l’introduzione di trattamenti extra, gradevoli per la cliente ed economicamente vantaggiosi per il centro. Un’altra fonte di profitto legata allo smalto? La rivendita, non solo del colore, ma anche di tutta una serie di prodotti correlati. Leggi i consigli di Danny Haile, Flavia Pitton, Giancarlo Guccione e Monica Mistura e reinventa la tua concezione dello smalto in salone!


1.

QUAL È OGGI IL RUOLO DELLO SMALTO CLASSICO IN SALONE E CHE TIPO DI CLIENTE LO RICHIEDE?

DANNY HAILE

Focus

A mio avviso, la cosa meravigliosa dello smalto è che può essere applicato su ogni genere di unghia, accontentando ogni tipo di cliente: quella che ama le unghie naturali e desidera conferire loro quel tocco di colore in più, ma anche quella che indossa ricostruzioni in acrilico e gel ed è alla ricerca di una bella NailArt. Lo smalto è un prodotto multiuso e versatile, indispensabile in ogni salone.

FLAVIA PITTON

Lo smalto tradizionale riveste un ruolo molto importante nei saloni di bellezza: oggi le donne si curano molto, sono attente al dettaglio; le mani hanno un ruolo importante nel nostro quotidiano, sono sempre sottoposte a stress e tutte abbiamo esigenze diverse. La donna che richiede una manicure a smalto è una fashionista dall’approccio pragmatico, una donna molto attenta alla cura delle sue unghie, appassionata di nail e che vuole cambiare spesso colore.

GIANCARLO GUCCIONE

Oggi lo smalto tradizionale ricopre una fascia minimale di clientela: la cliente che lo chiede è una donna che non ama i vincoli, che vuole poter rimuovere il colore in autonomia e cambiare nuance in base al look o all’umore. È un tipo di prodotto che richiede una mano molto ferma per la stesura e molto abile nella stratificazione, poiché strati troppo alti necessitano di tempi di asciugatura elevatissimi: queste caratteristiche gli hanno fatto sicuramente perdere un po’ di mercato. Eppure, in tempi recenti lo smalto è tornato protagonista in salone grazie alla tecnica decorativa dello Stamping che, attraverso il trasferimento di disegni precisissimi, permette di creare decori meravigliosi accontentando le clienti di ogni età.

MONICA MISTURA

Lo smalto in salone riveste ancora un ruolo molto importante, perché è il prodotto ideale per tutte quelle clienti che amano cambiare spesso il colore delle unghie, per poterlo abbinare al look o per indossare un dettaglio glamour anche all’ultimo minuto. Inoltre è il prodotto ideale per chi ha esigenze di tempi e costi ristretti, perché si applica e si rimuove molto rapidamente e ha un prezzo accessibile per tutte le tasche.

Giancarlo Guccione Da più di 10 anni nel settore, è Master Educator Mollon Pro e collabora con riviste e trasmissioni televisive.

In tempi recenti lo smalto è tornato protagonista in salone grazie alla tecnica decorativa dello Stamping.

NA I L P R O .IT

39


2.

PER SUA NATURA, LO SMALTO CLASSICO NON DURA PIÙ DI QUALCHE GIORNO: ESISTONO DEGLI ACCORGIMENTI PER “ALLUNGARGLI LA VITA”?

DANNY HAILE

Focus

Mai sottovalutare l’importanza di una base e di un top coat professionali. Non dare la giusta importanza a questi prodotti rischia di compromettere la qualità del servizio manicure effettuato alla cliente. Le basi e i top coat Morgan Taylor sono formulati per garantire una lunga tenuta, consentendo alle clienti di ottenere il massimo dalla loro manicure.

FLAVIA PITTON

Danny Haile Fondatore e CEO di Hand & Nail Harmony, è Product Developer Gelish & MORGAN TAYLOR.

Mai sottovalutare l’importanza di una base e di un top coat professionali per assicurare lunga vita al colore.

40

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

La durata dipende da tanti fattori, la qualità del prodotto innanzitutto: i Nail Lacquer OPI, ad esempio, hanno una durata garantita di 7 giorni. Un’attenta manicure eseguita preferibilmente a secco - in modo che l’unghia non si gonfi d’acqua -, una rimozione precisa delle cuticole, il conferimento di una bella forma all’unghia sono passaggi fondamentali per prepararla alla stesura dello smalto. L’uso di un base coat per proteggere la lamina ungueale e creare adesione con il colore è fondamentale. Lo smalto andrebbe poi steso in strati sottili e fatto asciugare molto bene tra uno strato e l’altro. Infine, è fondamentale proteggere il colore con un top coat sigillante e mantenere le cuticole sempre ben idratate.

GIANCARLO GUCCIONE

Innanzitutto, è indispensabile effettuare un bel manicure a secco con appositi prodotti per la rimozione di cuticole e ipercheratosi, nemiche di tutti gli smalti. Bisogna poi dare forma alle unghie con lime a grit sottilissimo che non creino sfaldature e deidratare bene la lamina ungueale. I passi successivi sono la stesura di una buona base levigante e di due strati - sottili! - di color coat, facendo attenzione a ricoprire bene la punta. Dopo tre minuti, si rifinisce con un top coat rimpolpante, che dia struttura all’unghia e la renda lucida e omogenea. Importante: l'asciugatura deve essere di almeno 10 minuti! Anche trattare unghie e cuticole con un buon olio nei giorni seguenti contribuirà ad allungare la durata e la resa della manicure.

MONICA MISTURA

Se si vuole che lo smalto duri più a lungo è fondamentale, innanzitutto, eseguire una buona preparazione dell’unghia, preferibilmente con una dry manicure. È importante scegliere un base coat di qualità e dalle caratteristiche appropriate alla struttura dell’unghia naturale. Infine, consiglio di applicare sempre due strati di colore e un top coat protettivo e lucidante a rapida asciugatura che, oltre a rendere lo smalto ancora più brillante, lo protegge e lo fa durare più a lungo.


3.

IL MAGGIORE DIFETTO DELLO SMALTO È LA LENTEZZA NELL’ASCIUGATURA: COME SI PUÒ SFRUTTARE QUESTO TEMPO IN SALONE?

DANNY HAILE

Focus

Il necessario tempo di attesa dell’asciugatura dello smalto può trasformarsi in una gradevole coccola: proponi alla cliente un massaggio a mani e braccia, o un servizio di make up speedy. Entrambi possono rappresentare un ottimo introito extra per il salone e un’ulteriore occasione di benessere per la cliente. Certo, a volte è difficile “trattenere” la cliente fino alla completa asciugatura dello smalto; in questi casi, suggerisco l’utilizzo di un asciugatore veloce come Morgan Taylor Accelerate al termine della manicure.

FLAVIA PITTON

Oggi gli smalti sono formulati per asciugare più velocemente rispetto a qualche anno fa ed esistono molti prodotti studiati appositamente per accelerarne l’asciugatura. In ogni caso, sono molti i trattamenti che si possono eseguire durante l’attesa, dalla semplice ceretta al massaggio, fino ai trattamenti viso e corpo e a quelli che riguardano i capelli, se ci troviamo, ad esempio, in un salone di parrucchieri.

GIANCARLO GUCCIONE

L’asciugatura dello smalto purtroppo è uno scoglio oltre il quale non possiamo andare: per avere una resa perfetta, bisogna aspettare. Per ingannare l’attesa, io in genere propongo trattamenti di ringiovanimento e sbiancamento delle mani, tra le prime parti del corpo a mostrare i segni dell’età. Mollon Pro propone il rivoluzionario guanto naturale a base di estratti di piante emollienti, nutrienti e decongestionanti, da infilare prima della manicure: asportando i copri-dita, si può effettuare un piacevole massaggio durante il periodo di asciugatura dello smalto, facendo penetrare nella pelle le sostanze antiage.

MONICA MISTURA

Benché oggi esistano top coat e spray in grado di velocizzarne il processo,i tempi di asciugatura dello smalto rimangono abbastanza lenti. Possiamo tuttavia sfruttarli per regalare una coccola extra alla nostra cliente, sotto forma di trattamenti pedicure, massaggi rilassanti ai piedi, epilazione di zone del viso o veloci sedute di make up. Oppure, possiamo semplicemente offrirle una gustosa tisana in sala relax per farle vivere l’attesa in modo più piacevole.

Monica Mistura Da oltre 20 anni nel settore, è Nail Trainer e Art Director Ladybird house.

Possiamo sfruttare i tempi di attesa per regalare una coccola extra alla nostra cliente.

NA I L P R O .IT

41


4.

PER LA SUA FACILITÀ DI APPLICAZIONE, LO SMALTO È UN OTTIMO PRODOTTO DA RIVENDITA: A COSA ABBINARLO?

DANNY HAILE

Focus

Un importantissimo prodotto da rivendita in salone è l’olio per cuticole. Una volta eseguita la manicure è sempre bene incoraggiare la cliente a prendersi cura delle proprie mani anche a casa. L’utilizzo quotidiano mantiene le cuticole idratate, rendendo le mani belle e luminose fino al servizio successivo. Ricorda alla cliente che le mani parlano di noi, sono la prima parte del nostro corpo che entra in contatto con le altre persone e non mentono sull’età: vanno trattate con riguardo!

FLAVIA PITTON

Flavia Pitton Nel mondo Nail da 16 anni, dal 2014 è Responsabile della Formazione Tecnica di OPI per Sifarma.

Il colore non va mai usato da solo: a casa come in salone è importante osservare determinate regole e usare specifici prodotti. 42

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Come già accennato, il colore non va mai usato da solo: a casa come in salone è importante osservare determinate regole sia per proteggere le unghie naturali che per avere un buon risultato. Personalmente consiglio un esfoliante per rimuovere le cuticole come OPI Exfoliating Cuticle Treatment Avoplex, a base di AHA, assolutamente un base coat e un top coat e per concludere un olio idratante e nutriente per unghie e cuticole come OPI Avoplex Nail and Cuticle Replenishing Oil.

GIANCARLO GUCCIONE

Come detto, la donna che ama lo smalto tradizionale è una donna a cui piace cambiare e questo lo rende un prodotto perfetto per la rivendita. Io consiglio sempre di seguire la filiera del prodotto: ogni color coat deve essere venduto con la sua base e il suo top, poiché ogni base e ogni top sono studiati per ottimizzare la performance del colore. Si può abbinare alla vendita anche l’olio per cuticole, da utilizzare quotidianamente, magari applicandolo prima di andare a dormire così da farlo agire durante tutta la notte.

MONICA MISTURA

Lo smalto è sicuramente uno dei prodotti più richiesti dalle clienti come acquisto all’interno del salone. Io consiglio sempre di acquistarlo insieme a un apposito base coat protettivo e a un top coat lucidante ad asciugatura rapida, per ottenere il massimo risultato anche a casa. Questo “mini kit” è anche un regalo perfetto per qualsiasi donna: semplice, ma di gran gusto.


FOTO: CREATIVE ILLUS / SHUTTERSTOCK.COM

Focus

La NUOVA FRONTIERA dello Smalto Veste e colora le unghie delle donne da decenni, ma quando è nato lo smalto e come è diventato il prodotto sicuro, ecologico e dalle performance incredibili che utilizziamo oggi? A c u ra d e l l a re d a z i o n e

NA I L P RO .IT

43


L Focus

o smalto è uno dei primi cosmetici con cui entriamo in contatto da ragazze: le unghie dipinte delle nostre mamme ci attirano fin da bambine e, appena ne abbiamo l’età, ci divertiamo a scambiare colori e boccettini con le amiche, trascorrendo interi pomeriggi a dipingere le nostre e le loro unghie con i colori più bizzarri. Certo, lo smalto che usavamo da adolescenti non ha niente a che vedere con lo smalto come lo conosciamo oggi. Ai laboratori cosmetici dobbiamo formulazioni sempre più avanzate, sicure per la salute e per l’ambiente, dalla brillantezza e dalla durata incomparabili rispetto al passato. Ecco le tappe più importanti del percorso che ha portato lo smalto a diventare uno dei prodotti di bellezza più amati dalle donne di tutto il mondo.

Un Po’ di Storia

Quando è nato lo smalto? Se è vero che in alcune parti del mondo le donne usavano dipingere le unghie e la pelle delle mani con l’henné già diverse migliaia di anni fa, è difficile stabilire una data univoca per la nascita dello smalto “moderno”. Questo perché, dalla prima pasta in polvere fino ai moderni boccettini con pennello professionale incorporato, le evoluzioni sono state tante e tutte, in qualche misura, radicali. Lo smalto, insomma, non è nato dal colpo di genio di un singolo ma, come spesso accade, da un processo che ha visto - e ancora vede - diversi attori protagonisti. È il 1850 quando fa la sua comparsa un primo, rudimentale smalto per unghie sotto forma di pasta in polvere. Si tratta essenzialmente di un lucidante, rigorosamente trasparente, in linea con l’ideale vittoriano di bellezza discreta e morigerata; questo non vieta tuttavia ad alcune donne di donare una leggera sfumatura colorata alla manicure aggiungendo un balsamo rosato. Per vedere il primo smalto liquido colorato bisogna comunque aspettare il 1924, quando Cutex e Glazo convertono la vernice per automobili in un prodotto per colorare le unghie; sempre Cutex, quattro anni dopo, lancia il primo solvente a base di acetone per l’uso domestico. Il 1932 è un anno decisivo: dopo aver lavorato come rappresentante per un’azienda di cosmetici del New Jersey, Charles Revson fonda, insieme al fratello e al chimico Charles Lachman, il brand Revlon. Lucido e duraturo, lo smalto Revlon è una rivoluzione: la sua formulazione a base di pigmenti colorati - e non più di vernice - ricopre le unghie invece di “macchiarle”. Nel tempo, di pari passo con il miglioramento nella composizione chimica, gli smalti si diversificano anche in termini di colore e finish. Negli anni ‘70 nasce il glitter e le unghie colorate diventano uno status symbol, oltre che un mezzo di comunicazione: si pensi alla manicure laccata di rosso, sinonimo di una donna indipendente e seduttiva, o a quelle nero pece esibite come simbolo di trasgressione dai musicisti punk alla Lou Reed.

44

BEAUTY FORUM NAI L PRO 3/2017

Formulazioni più Sicure

Nel corso degli anni, la ricerca ha reso gli smalti più brillanti, coprenti e pigmentati, agevolandone la stesura e permettendo di ottenere unghie perfettamente laccate in pochi, semplici passaggi. La grande attenzione dedicata alla loro composizione chimica, tuttavia, ha avuto anche un altro obiettivo: quello di rendere lo smalto un prodotto sempre più sicuro per la salute, smantellando ad uno ad uno quegli allarmismi (il più delle volte infondati) che da anni circolano sulla sua presunta pericolosità. I primi ingredienti “problematici” a essere eliminati da molti brand - benché le diverse legislazioni ne consentano l’utilizzo in piccole percentuali -, sono stati DBP (dibutilftalato), Toluene, Formaldeide e Canfora, seguiti a stretto giro dalla Resina di Formaldeide. Sono nati così i cosiddetti smalti “Big 5 Free”, privi cioè di queste cinque sostanze potenzialmente nocive per la salute. Alcuni produttori hanno provveduto a ripulire progressivamente le loro formulazioni da altri ingredienti controversi, arrivando a proporre sul mercato smalti con certificazione “7 Free” e, di recente, “10 Free”.

La Svolta Green

In anni recenti, significativo è stato anche l’impegno di diversi brand nella creazione di smalti “green”, rispettosi non solo della salute di chi li indossa, ma anche dell’ambiente. Una tendenza in linea con il generale risveglio della sensibilità ecologica in ampi strati dell’opinione pubblica, che ha reso i consumatori sempre più attenti all’impatto ambientale dei prodotti che acquistano. Ecosostenibili tanto nella formulazione quanto nel packaging - preferibilmente riciclato -, questi prodotti sono in genere anche “cruelty-free”, ovvero non testati sugli animali. Un ulteriore passo avanti è stato fatto con la nascita degli smalti vegan-friendly, formulati con un’elevata percentuale di materie prime di origine vegetale e privi di qualunque ingrediente di derivazione animale. Come riconoscerli? Non è necessario scorrere


In anni recenti, significativo è stato l’impegno di diversi brand nella creazione di smalti “green”, rispettosi non solo della salute di chi li indossa, ma anche dell’ambiente.

l’intero INCI: per poter essere commercializzati come tali, gli smalti (e tutti gli altri cosmetici) vegani devono ottenere un’apposita certificazione da un ente abilitato, rilasciata sulla base del rispetto di specifici standard; una volta che la richiesta di certificazione è stata valutata e approvata, l’ente rilascia al produttore un’etichetta ad hoc, che attesta in modo ufficiale la natura 100% vegan del prodotto.

FOTO: EARLYTWENTIES / SHUTTERSTOCK.COM

Nuovi Ingredienti

Se la ricerca di una maggiore sicurezza e la svolta ecologica hanno portato alla graduale scomparsa di diversi ingredienti dalla composizione degli smalti, altri ne sono stati aggiunti al fine di migliorarne la qualità. In particolare, negli ultimi anni diversi produttori hanno deciso di inserire nelle formulazioni sostanze benefiche per le unghie, come vitamine, proteine, calcio e sali minerali. Queste aggiunte hanno interessato principalmente i base coat che, fungendo da “intermediari” tra la lamina ungueale e il colore, sono il primo prodotto a venire a contatto con l’unghia naturale. Oggi gli operatori professionali dispongono di basi nutrienti, rinforzanti, indurenti, elasticizzanti, addirittura con effetto antiage: veri e propri prodotti di “make up” per le unghie, che proteggono la lamina pur senza venire meno al loro compito principale, che è quello di far aderire al meglio lo strato di colore, ottimizzandone la tenuta. Complessi vitaminici e altri ingredienti benefici sono inoltre contenuti nelle nuove generazioni di smalti colorati “no base coat”.

Focus

La Rivoluzione Long-Lasting

Nailpro ne aveva preannunciato la nascita in tempi non sospetti (vedi il numero di maggio/giugno 2015): l’ultima grande rivoluzione in tema di nail polish è stata la nascita degli smalti inizialmente chiamati “ibridi”, oggi comunemente noti come “long-lasting” o “a lunga durata”. Una via di mezzo tra uno smalto tradizionale e un semipermanente: così si può definire la natura “ibrida” di questi prodotti rivoluzionari. L’applicazione semplice e rapida - senza bisogno di polimerizzazione in lampada - li rende simili in tutto e per tutto allo smalto tradizionalmente inteso, ma la durata è più che doppia e arriva, in alcuni casi, a sfiorare i dieci giorni. I principali brand del settore hanno colto immediatamente le potenzialità di questo nuovo prodotto, andandolo ad affiancare alle loro linee di smalti e gel polish e proponendolo fin da subito nei colori e nei finish più apprezzati e venduti. Ma qual è il segreto degli smalti long-lasting? L’innovazione non è tanto nel colore in sé, quanto nel top coat che lo accompagna: formulati con ingredienti e tecnologie all’avanguardia, questi top non perdono il loro potere sigillante con il passare dei giorni, ma anzi si rigenerano, garantendo una protezione senza precedenti da graffi, usura e sbeccature. Con un doppio vantaggio: maggiore flessibilità e possibilità di scelta per le clienti, un nuovo straordinario prodotto (anche da rivendita) per i saloni di bellezza.

NA I L P RO .IT

45


ABRUZZO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it

FRIULI VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it

BASILICATA ESTETICA A.D.F. GROUP Via Molfettesi del Venezuela 30 MOLFETTA (BA) TEL. 080 3387069 - info@adfestetica.it

LAZIO CECCACCI GROUP Via Campo Uccelli CEPRANO (FR) Tel. 348 3963829 - giulio.ceccacci@libero.it

CALABRIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it CAMPANIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it EMILIA ROMAGNA BO/MO/PC/PR/RE/FE LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA Tel. 059 284163 - info@orlyitalia.it FC/RN/RA APPEL Via Pietrarubbia 32/G RIMINI Tel. 0541 728434 - info@appelonline.it

LIGURIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it LOMBARDIA BG PAMAG P.zza Pontida 14 BERGAMO Tel. 035 244637 - info@pamag.it BS LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it CR/MN BEAUTYCHARME Strada Pedagno 88/B/D Corte Sacchetta GOITO (MN) Tel. 0376 605357 - beautycharme@libero.it

CO/LC/LO/ MB/MI/PV/SO/VA ATREX Via Giovanni Paolo II 10 VIGEVANO (PV) Tel. 0381 692339 - info@atrexsrl.it MARCHE DIOMEDI BEAUTY Via Palestro 50 PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Tel. 0734300904 - info@diomedibeauty.it MOLISE LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@orlyitalia.it PIEMONTE PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it PUGLIA ESTETICA A.D.F. GROUP Via Molfettesi del Venezuela 30 MOLFETTA (BA) TEL. 080 3387069 - info@adfestetica.it


ORLY GelFX è l’esclusivo Sistema Smalto effetto Gel infuso di Vitamine che nutre e protegge le unghie naturali e garantisce 3 settimane di perfezione. Con il nuovo GelFX Easy-Off Basecoat il servizio è ancora più veloce, perchè non occorre applicare il Primer e la rimozione è ancora più semplice, grazie alla Tecnologia EZR.

SARDEGNA DELOR Tel. 392 1038763 - delorloris@libero.it SICILIA C.D. COSMETICI Via Principe di Palagonia 112 PALERMO Tel. 091 7300206 - dciambra@libero.it TOSCANA AR/SI/GR/FI/LI/PI PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it LU/MS/PT/PO LADYBIRD HOUSE TEL. 349 1672215 - info@orlyitalia.it TRENTINO ALTO ADIGE PUNTO 3C Via della Cooperazione 113 MATTARELLO (TN) Tel. 0461 945077 - info@punto3c.com

UMBRIA PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it

SOSTIENE

VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it VENETO BL/VE/VR/RO LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@orlyitalia.it PD/ TV/ VI PAOLO VELO & YOU Via A. Volta 16 MAROSTICA (VI) Tel. 042 4 470014 - commerciale@paoloveloandyou.it

www.orlyitalia.it Numero Verde 800 676 330


Focus

COME NASCE UNA COLLEZIONE COLORE? Seguici in un viaggio esclusivo dietro le quinte del processo creativo che porta alla nascita di una collezione di smalti.

O

gni stagione, i produttori di smalti ci sorprendono con colori nuovi di zecca, raccolti in collezioni dai nomi bizzarri e dai concept evocativi. Ogni stagione, in onicotecniche e clienti scatta puntuale il colpo fulmine per questa o quella nuance. Ti sei mai chiesta, però, cosa spinga i brand a proporre per la stagione in corso proprio quei colori e non altri? Da dove arrivi l’ispirazione per la scelta di un certo tema e per i nomi degli smalti che compongono una collezione? Lo abbiamo chiesto ai responsabili di alcuni fra i più importanti nail brand internazionali.

48

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

FOTO: 5 SECOND STUDIO / SHUTTERSTOCK.COM

A c u ra d e l l a re d a z i o n e


La Ricerca dell’Ispirazione

celebrità - pensiamo ad esempio a quelle firmate da Gwen Stefani e Kerry Washington per OPI - o ispirate a fenomeni culturali ed eventi cinematografici - come le collezioni Morgan Taylor legate agli action movie Disney, da “Cinderella” al recente “Beauty and the Beast”.

Il processo che porta alla creazione di una nuova collezione colore varia, ovviamente, da brand a brand. In un certo senso, però, il punto di partenza è lo stesso per tutti: un’incredibile passione - o meglio, una salutare ossessione - per il colore. “Guardo continuamente al mondo in cerca di quel qualcosa che possa essere Il rapporto tra smalti e moda è strettisd’ispirazione per la mia prosGuardo simo: qualunque sia il tema di una sima collezione colore” nuova collezione, la scelta delle svela Essie Weingarcontinuamente tonalità che andranno a comporten, fondatrice di al mondo in cerca di quel la non può mai prescindere dai Essie Cosmetics, color trend che imperverseranno che spesso trova qualcosa che possa essere durante le Fashion Week. Consilo spunto giusto derando che la maggior parte dei in modo inaspetd’ispirazione per la mia brand comincia a lavorare su una tato, “passeggiando prossima collezione colore. nuova collezione più di un anno per le strade di New prima del lancio, appare evidente la York, viaggiando per il – Essie Weingarten necessità di conoscere in anteprima i mondo, ma anche stando colori che saranno di moda nelle stagioni semplicemente seduta nella a venire. sala d’aspetto del dentista!”. “Non decidiamo di produrre un nuovo smalto solo perché “L’ispirazione per la creazione di ci siamo svegliati una mattina con quel colore in testa” una collezione colore può avere varie origini: può arrivare spiega Jeff Pink, fondatore, presidente e CEO di ORLY, dall’arte, dalla moda, dal mondo che ci circonda” spiega “il dialogo con gli stilisti - e con le aziende che forniscono Danny Haile, CEO & Founder di Hand & Nail Harmony. loro i tessuti - è fondamentale, perché ci permette di conosce“Durante un mio viaggio in Messico fui colpito dai tessuti re con larghissimo anticipo i colori che vedremo in passerella sgargianti che vestivano i passanti e arredavano i locali; e che entreranno, di fatto, nei sogni e negli armadi delle proprio questi tessuti furono d’ispirazione per un’intera donne di tutto il mondo tra uno o due anni.” collezione Gelish/Morgan Taylor dai toni particolarmente A sottolineare il forte legame tra moda e smalti è anbrillanti e vivaci” rivela. che Danny Haile: “I due mondi si influenzaIn molti casi si parte da un tema, più che da un insieno reciprocamente: quando creiamo me preliminare di colori: a partire da quell’idea i colori delle collezioni Morgan iniziale, talvolta solo abbozzata, si svilupPer Taylor ci ispiriamo alla pano poi le tonalità che andranno a moda e ne rielaboriamo le collezioni comporre la collezione. È quello che gli spunti in ottica accade, ad esempio, in casa FABY: stagionali, che hanno nail. Le passerelle, “Cerchiamo l’ispirazione per le nostre in particolare, sono collezioni indagando il lato più intisempre un’ispirazione fonte di grande mo di ogni donna, della sua estetica, stimolo per quanto ‘geografica’, prendo spunto del suo essere” ci spiega Fabiana riguarda la creViale, titolare di Faby Line. “Una dall’abbigliamento e dai azione di finish e volta compreso che tipo di donna texture.” vogliamo comunicare, proviamo a costumi del luogo. “Da FABY siamo rappresentarla visivamente, cercando molto fortunati, perché spunti in foto, immagini e suggestioni – Suzi Weiss-Fischmann possiamo avvalerci della particolarmente evocative; da qui scaturisce collaborazione di un designer una prima gamma di colori” aggiunge. che si occupa in modo specifico dei La quasi totalità dei brand propone collezioni colori di tessuti, stoffe e pellami; arriviamo che seguono la stagionalità climatica, lanciando due così a conoscere le tendenze fino a quattro anni prima, e collezioni l’anno (primavera/estate e autunno/inverno) possiamo trarre ispirazione direttamente da ciò che vediamo oppure quattro, una per ogni stagione. Non mancano, nell’attimo in cui si colorano le prime materie” ci spiega tuttavia, capsule collection slegate dalla stagionalità: Fabiana Viale. è il caso di quelle collezioni nate da collaborazioni con

Dalle Passerelle alle Unghie

NA I L P R O .IT

Focus

49


Focus

claim della collezione, sviluppiamo un progetto improntato a un viaggio femminile” ci spiega Fabiana Viale. “Creare colori sempre nuovi, partendo da una gamma che ne conta già 250, non è facile” aggiunge, “eppure non perdiamo mai la voglia di sperimentare, osando inserire nelle collezioni anche colori impopolari, che il mercato in genere non propone.” L’unico vincolo? “Proporre sempre, all’interno della palette, una tonalità di rosso adatta alla stagione e al mood della collezione.” Anche negli uffici californiani di ORLY il processo che porta alla creazione di un nuovo colore è fatto di studi preliminari e indagini approfondite: “Non guardiamo semplicemente ai color trend, ma alle motivazioni sociali e culturali che ci sono dietro” “Oggi le unghie colorate sono veri e propri accessori di spiega Carina Breda, Senior Vice President del Marbellezza ed è naturale che ci sia un colketing ORLY; “da qui parte un processo collaborativo legamento con le tendenze moda” che porta al progressivo sviluppo delle varie Le conferma Suzi Weiss-Fitonalità.” schmann, Executive Vice Come si capisce, tra decine di varianpasserelle di President e Artistic ti, che una tonalità è quella giuDirector OPI. Per le sta? “È puro istinto” risponde Suzi moda sono fonte di collezioni stagionali Weiss-Fischmann “quando è lui è grande stimolo per quanto del brand, che hanno lui: fine della discussione. Prendere sempre un’ispiraziodecisioni non mi fa paura.” riguarda la creazione di ne ‘geografica’, Suzi prende spunto anche finish e texture dei nostri dall’abbigliamento smalti. e dai costumi locali: “Viaggio molto e osservo – Danny Haile le persone del luogo, guardo Oggi i nomi degli smalti sono tutto fuorché come si vestono, come indossano ordinari: fortemente descrittivi, spesso bizzarri, sciarpe, scarpe, pantaloni e unghie: tutto raccontano il tema della collezione e ci forniscono inmi ispira!”. dizi sull’identità e sulla personalità del brand. È il caso, ad esempio, di quanto fatto da ORLY in occasione dei suoi quarant’anni: con la linea Made in L.A., il Creare brand ha celebrato la sua terra, la California, con colori sempre Una volta trovato il collegamenuna serie di collezioni nuovi, partendo da to tra il tema della collezione e consecutive ispirate i trend che saranno in voga al ai suoi luoghi iconici una gamma che ne conta momento del suo lancio, il team e alle sue persone, creativo si concentra in modo già 250, non è facile, eppure rubando i colori ai specifico sulla caratterizzazione paesaggi californiani non perdiamo mai la delle singole tonalità. “La scelta di più suggestivi e batogni colore è legata all’intera palette tezzandoli con nomi voglia di sperimentare. che compone la collezione: ogni nuance a tema. deve essere meravigliosa nella sua unici“Dedichiamo grande – Fabiana Viale tà, ma allo stesso tempo risultare armoniosa attenzione alla scelta dei nomi con le altre” precisa Danny Haile. degli smalti, per i quali attingiamo “Guidati dal nostro Direttore Creativo cerchiamo di a citazioni famose e a frasi ed espressioni capire cosa vogliamo regalare alla nostra donna, quale lato particolarmente evocative” ci spiega Fabiana Viale. “Per nascosto di sé vogliamo aiutarla a scoprire: sulla base del la collezione FABY Posh dello scorso autunno, ad esem-

La Genesi dei Nomi

50

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

FOTO: JAYANNPO / SHUTTERSTOCK.COM

La Scelta dei Colori


LA STORIA DIETRO LE COLLEZIONI Uno sguardo alla genesi dei colori che vestiranno le nostre unghie quest’estate.

CND

OPI

Rhythm & Heat - Estate 2017

Fiji - Primavera/Estate 2017

“I trend di questa stagione ci raccontano una storia che affonda le sue radici nella natura e si abbandona a un avvolgente mix di colori e design” spiega Jan Arnold, co-fondatrice e Style Director di CND. La collezione estiva di smalti settimanali VINYLUX riprende questo concept, proponendo sei colori che suggeriscono, tanto nelle tonalità quanto nei nomi, l’idea di una spensierata fuga estiva in un paradiso tropicale.

“Visitare le Fiji è sicuramente nella lista dei desideri di chiunque, grazie all’idea di relax che si associa all’isola, alla cultura dell’accoglienza, alla cucina originale e alla bellezza dei colori della natura e degli animali: tutti aspetti che hanno ispirato le 12 nuance di questa collezione” spiega Suzi Weiss-Fischmann. “Grazie alla collezione Fiji, le donne di tutto il mondo possono viaggiare con la mente verso questa destinazione da sogno.”

FABY

Focus

MORGAN TAYLOR

I’m FABY - Primavera/Estate 2017

Selfie - Estate 2017

“La collezione I’m FABY mi rappresenta molto: è un regalo che mi hanno fatto i miei figli” ci racconta con orgoglio Fabiana Viale. I dodici colori che la compongono sono un intimo e personale racconto di emozioni, sensibilità e originalità. Una palette che esprime tutta l’anima di Faby, signora del colore ma anche ragazza sbarazzina e, al tempo stesso, raffinata donna di classe, capace di osare.

“L’estate è fatta di divertimento sotto il sole lucente e di attimi catturati con lo smartphone” spiega Danny Haile. I sei smalti che compongono la collezione estiva di Morgan Taylor sono pensati proprio per donare alle unghie un colore e una lucentezza da immortalare. “Ci prendiamo cura delle unghie, così che colorino i tuoi scatti fino all’ultimo selfie”: questa la promessa annunciata nel lancio della collezione.

Il dialogo con gli stilisti è fondamentale, perché ci permette di conoscere con larghissimo anticipo i colori che sfileranno in passerella.

formano i nomi dei suoi pio, ci siamo ispirati ai nomi delle smalti, affida la loro creagrandi icone femminili del passato, zione a intense sessioni come Audrey Hepburn e Jackie di brainstorming guidate Kennedy.” La vocazione interda Suzi Weiss-Fischnazionale di FABY porta il mann, che firma sempre brand a privilegiare nomi in un colore con il suo lingua inglese, dal suono più nome. “Per ideare nomi diretto e ‘universale’; nonoche siano al tempo stesso stante questo, precisa Fabiana, calzanti e originali, ci immer“cerchiamo sempre di battezzare un giamo completamente nel tema colore di ogni collezione con un nome – Jeff Pink della collezione: assaggiamo i piatti in italiano.” tipici del luogo a cui è dedicata, giochia“La scelta dei nomi avviene in collaborazione mo con i nomi delle sue città, dei suoi fiumi e con il nostro team creativo e punta a riprendere e delle sue montagne, ci facciamo ispirare dagli avvenimenti declinare il tema della collezione” spiega Danny Haile; storici che l’hanno caratterizzato.” Alla fine si va ai voti: “amiamo inventare nomi scherzosi, che facciano sorridere le sarà la maggioranza a decretare i nomi più azzeccati. persone”. Un processo che può arrivare a durare anche otto ore! OPI, conosciuta per i divertenti giochi di parole che

NA I L P R O .IT

51


COLLEZIONI IN VETRINA BEACH CLUB TNS Sarà un’estate glamour come un lussuoso Beach Club con i dieci colori della collezione Spring/ Summer di TNS, fatta di cinque toni smooth e pieni e altrettante nuance ultra-glitterate, per giocare con due diversi look. WWW.TECNIWORK.IT

Focus

CHARMING ZOYA Raffinata e delicata, la collezione di Zoya per la bella stagione propone sei nuove nuance di smalto, tre cremose e tre dai riflessi brillanti, nei toni del rosa, del violetto, del verde e dell’azzurro. WWW.ZOYACOLORS.COM

FIJI OPI Dodici nuance ispirate alle atmosfere delle Isole Fiji: dai colori brillanti degli animali e dei fiori esotici alle sfumature di blu e verde dell’Oceano Pacifico, la collezione mescola toni delicati e tinte shock. WWW.OPIITALIA.IT

COASTAL CRUSH ORLY Spensierati, emozionanti, intensi: quelli legati agli amori estivi sono i ricordi che conserviamo con più cura. ORLY infonde tutta la passione di questi fugaci flirt in riva al mare in sei colori luminosi, intensi e brillanti. WWW.ORLYITALIA.IT

52

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


SELFIE MORGAN TAYLOR Morgan Taylor rende la manicure abbagliante e a prova di selfie con i colori pieni e brillanti della sua collezione estiva: l’intensità dei coralli, dei rosa e dei porpora per unghie da immortalare uno scatto dopo l’altro. WWW.NAILHARMONYITALIA.IT

Focus

I’M FABY FABY Uno stile fresco e romantico per una donna spensierata e sicura: la collezione P/E di FABY propone dodici nuance che, ispirandosi alle passerelle di alta moda, alternano toni vibranti a gradazioni più tenere e giocose. WWW.FABYNAILS.COM

RHYTHM & HEAT CND Sei tonalità audaci e luminose, ispirate alle sfumature dei paesaggi caraibici, compongono la collezione estiva di smalto settimanale VINYLUX, portando sulla manicure uno stile sensuale ed esotico. WWW.CNDWORLD.IT

POSITIVITY CUCCIO COLOUR Quattro nuance pastello, delicate e golose come confetti, e quattro varianti shimmer perlate, preziose e super femminili: Cuccio Colour celebra la bella stagione con una collezione fresca, delicata e gioiosa. WWW.CUCCIOCOLOUR.IT

NA I L P R O .IT

53


IL MODO PIĂ™ SEMPLICE PER RAGGIUNGERE LA PERFEZIONE Ibd Gel System, grazie alla sua esclusiva formula autolivellante, assicura un controllo assoluto nella stesura e la sicurezza di un nail look impeccabile.

Controllo assoluto

Formula autolivellante

Servizio veloce

www.ibdbeautyitalia.it

info@ibdbeautyitalia.it 059 284163

SOSTIENE


style

Total Beauty

FASCINO SENZA TEMPO L o o k i c o n i c i e s e m p re a t t u a l i n e l l a c o l l e z i o n e S t a r Icon di Angelo Seminara per Davines e nelle NailArt di Felicia Flumeri per RobyNails. Hair: Angelo Seminara, Davines Artistic Director - Colore: Edoardo Paludo, Davines International Creative Colour Ambassador - Make Up: Laura Dominique - Stylist: Niccolò Torelli

U 

n rimando al passato che si traduce in suggestioni senza tempo: la collezione Star Icon di Davines trae ispirazione dalle grandi dive dell’arte, della musica e dello spettacolo di epoche passate e, attraverso loro, invita a esprimersi osando tradurre la propria personalità in forma visiva. Partendo dagli Anni ‘20 e procedendo per decadi fino agli Anni ’80, Angelo Seminara ha svelato il segreto di donne dal fascino unico e intramontabile. Proprio come loro, le proposte di Star Icon trascendono il tempo e rimangono attuali in ogni momento grazie alla loro freschezza e portabilità. Una raccolta di suggestioni delicate e moderne nel taglio, nel colore e nello styling, il make up a volte enfatizzato a volte leggero per ricalcare o appena accentuare i tratti delle dive. I colori intensi, luminosi e vibranti della collezione

56

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

sono stati realizzati con il nuovo sistema di colorazione permanente Mask with Vibrachrom e le nuove nuance cenere, nate in risposta alla crescente richiesta di toni e riflessi freddi e raffinati. Lo styling è stato realizzato con l’uso studiato dei prodotti More Inside e Your Hair Assistant, linea esclusiva creata da Angelo Seminara. Il fascino immortale delle grandi dive viene ripreso da Felicia Flumeri che, attingendo a tutte le potenzialità dei prodotti RobyNails, realizza sei nail look dalla forte personalità. Su basi dalle tinte cangianti o sfumate, la NailArtist crea dettagli di stile che evocano caratteri tipicamente associati al fascino femminile, dall’impalpabile lembo di pizzo bianco al sensuale profilo di labbra dipinte di rosso. L’uso del 3D rende le proposte ancora più scenografiche, in linea con il mood della collezione di Davines.

FOTO: ANDREW O’TOOLE

Nail look realizzati da Felicia Flumeri, NailArtist O.R.A. - Original RobyNails Academy, avvalendosi dei Gel e dei Gel Polish RobyNails, prodotti dalla formulazione avanzata ed esclusiva, 100% Made in Italy.


style

Un caschetto lineare e geometrico di estrema eleganza e grande impatto visivo, che lascia intravedere luminosi riessi nei toni del blu.

UNMATCHABLE SLEEK NA I L P R O .IT

57


style

LUSCIOUS BLONDE

Un semplice taglio corto iper femminile dal colore deciso. Facile da indossare e da trasformare in ogni momento della giornata.

58

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


style

Onde morbide e voluminose incorniciano il viso per un look in pieno stile hollywoodiano, dal tocco cromatico contemporaneo urban grey.

URBAN FEMININITY NA I L P R O .IT

59


style

NATURALLY SENSUAL

Un look romantico e sensuale, un taglio lungo e dalla caduta naturale esaltato da vibranti sfumature di biondo caldo.

60

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


style

Taglio ultracorto dal colore caldo, impattante e avvolgente, di estrema eleganza. In poche parole: semplicemente adorabile.

SIMPLY ADORABLE NA I L P R O .IT

61


style

GLAMOROUSLY PUNK

Un look dall’accento punk ma estremamente glamour. Il contrasto tra base scura e lunghezze chiare dona profondità e intensità.

62

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


World Wide Distributor FABY LINE s.r.l. - Via Szegoe 9 Vc Italy +39.0161.215333 - info@fabyline.it - www.FabyBoutique.com


Distributore autorizzato per l’Italia:

#EZFLOWTRUESPACE #VEROSPAZIODELTALENTO www.ezflowitalia.it | info@ezflowitalia.it | Numero Verde 800 676 330


L’EVOLUZIONE DELLA RICOSTRUZIONE Ottimizza i tempi della Ricostruzione in Acrilico in 3 semplici step con il Sistema ad Immersione EzFlow TruDIP. • Unghie sottili in tempi rapidi • Non necessita di scultura • 72 colori extra brillanti • Facile rimozione in soli 10 minuti • Sistema completamente inodore!

Numero Verde 800 676 330 | www.ezflowitalia.it

SOSTIENE


style

Detto Tra Le Unghie

Viaggio in

GRECIA

FOTO: PATRYK KOSMIDER / SHUTTERSTOCK.COM

Arte, miti e paesaggi mozzafiato: il fascino della Grecia di ieri e di oggi raccontato da dodici NailArtist.

66

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


FOTO: RENATA SEDMAKOVA / SHUTTERSTOCK.COM

C

di mare. Con una superficie composta per un quinto da isole e isolotti oltre seimila in tutto, 227 delle quali abitate - la Grecia ha un territorio molto frammentato ma, allo stesso tempo, assolutamente riconoscibile: le case bianche baciate dal sole, gli stretti vicoli fioriti, le barche colorate ormeggiate ai porticcioli sono istantanee di un immaginario collettivo che vede nelle isole greche e nei loro scorci la sintesi perfetta del tipico panorama mediterraneo. Così, d’altra parte, ce le ha dipinte il cinema, a partire dagli splendidi

tramonti di “Mediterraneo” di Gabriele Salvatores - premiato agli Oscar come migliore film straniero nel 1992 - fino alle corse di un giovanissimo Silvio Muccino lungo le salite e le discese di Santorini in “Che ne sarà di noi”, teen-movie del 2004. E che dire delle travolgenti coreografie in riva al mare di “Mamma Mia”, film-musical in cui Meryl Streep e Amanda Seyfried gestiscono una deliziosa pensione sulla fittizia isola di Kalokairi (in realtà Skopelos)? Piccole e grandi perle disseminate nel Mar Egeo, le isole greche conquistano per i loro

FOTO: ANIAD / SHUTTERSTOCK.COM

ulla della civiltà occidentale, fonte d’ispirazione per ogni forma d’arte esistente, terra di paesaggi di straordinaria bellezza: la Grecia è un luogo dove antico e moderno si incontrano e si mescolano, evocando suggestioni uniche. Dire Grecia, oggi, significa parlare soprattutto di una meta turistica ambitissima dai visitatori di tutto il mondo, tanto per il suo straordinario patrimonio culturale e artistico, quanto per le sue incantevoli località

NA I L P RO .IT

67


style

Pericle, dove il compito di decidere e votare le leggi era nelle mani non di una ristretta cerchi di potenti, ma dei rappresentanti dei cittadini, proprio come nelle moderne democrazie. Un sistema non perfetto, certo, ma il migliore, il più equo e il più giusto che l’umanità abbia mai sperimentato; come ricordato da Winston Churchill, “la peggiore forma di governo esistente ad eccezione di tutte le altre”. Il pensiero e l’organizzazione politica dell’antica Grecia sono strettamente legati ad altre importanti eredità che sono arrivate fino a noi: gli insegnamenti filosofici dei grandi pensatori della storia non sarebbero stati gli stessi senza le riflessioni, universali e attualissime, di Socrate, Platone e Aristotele; i palazzi e le opere che ammiriamo nelle città d’arte d’Italia e del mondo non esisterebbero se i Greci non avessero inventato l’armonia delle forme; senza le gesta cantate da Omero nell’Iliade e nell’Odissea, i moderni romanzi d’avventura non sarebbero stati scritti, o forse non sarebbero così coinvolgenti e appassionanti. Alla Grecia di ieri e di oggi è dedicata questa nuova NailArt gallery, dove paesaggi, simboli e personaggi si rincorrono regalandoci un mosaico di emozioni.

FOTO: MIKHAIL LEONOV / SHUTTERSTOCK.COM

paesaggi incontaminati che, a differenza di molte altre località turistiche, ancora sopravvivono pur affiancati da resort di lusso ed enormi villaggi vacanze. La vera essenza della Grecia si può respirare senza difficoltà spingendosi negli entroterra selvaggi, avventurandosi negli angoli meno battuti dei paesini, osservando la quotidianità di pastori e pescatori. E lasciandosene affascinare senza filtri. La Grecia, tuttavia, è molto più di un’incantevole luogo di vacanza. Le rovine di templi e antiche città, presenti tanto nelle isole quanto e soprattutto sulla terraferma, sono il simbolo vivente di una civiltà che per lunghissimo tempo ha rappresentato la massima espressione del sapere e del saper fare umano. Alla lingua e alla cultura dell’antica Grecia dobbiamo parole e concetti che utilizziamo tutti i giorni, così fortemente radicati nella nostra mentalità da non doverci più neanche interrogare sul loro significato. Una di queste espressioni, forse la più importante tra quelle che i Greci antichi ci hanno tramandato, è l’idea di “democrazia”: la parola, formata da “démos” (“popolo”) e “krátos” (“potere”), fu usata per la prima volta per definire la forma di governo dell’Atene di

68

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


style NailArtist

AGNIESZKA MARIA TABAKA Una vera composizione da cartolina, curata nel minimo dettaglio: a realizzarla, con la tecnica della pittura in gel, è Agnieszka Maria Tabaka, Master Glamour Nails, che sceglie come filo conduttore il blu del mare e dei tetti tipici delle case di Santorini, una fra le più famose e gettonate mete turistiche della Grecia.

NailArtist

ANNAMARIA TIRALONGO

Micropittura e acquerello per rappresentare tutta la magia della Grecia e delle sue incantevoli isole: in un rincorrersi di sfumature, Annamaria Tiralongo, Educatrice della Nail Academy di Olga Moldovan, alterna i profili di costruzioni caratteristiche a fiori variopinti, circondando la composizione con l’inconfondibile luccichio del mare.

NA I L P R O .IT

69


style NailArtist

BRUNELLA RUSSO

I tradizionali motivi decorativi dell’arte greca si vestono dei colori freschi e brillanti dell’estate e del mare: Brunella Russo, Ladybird house Nail Trainer e EzFlow Master Artist, sceglie un cristallino verde acqua come sfondo di una decorazione realizzata con il bianco candido delle abitazioni greche.

NailArtist

CLEMENTINA TIRALONGO

La celebre cupola blu di Santorini sorvolata da uno stormo di gabbiani, una barca di pescatori ormeggiata al porto di Paros: la NailArtist Clementina Tiralongo si lascia ispirare da immagini e suggestioni della quotidianità dell’arcipelago greco e le ripropone in una NailArt a fresche tinte pastello, realizzata interamente in gel.

70

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


style NailArtist

FEDERICA EDVIGE LOVASCIO Federica Edvige Lovascio, ONS Advanced Educator, ci porta in cima al Monte Olimpo al cospetto di Zeus ed Era, re e regina degli Dei. La composizione, realizzata con tecnica 3D, affianca ai due personaggi mitologici alcuni simboli dell’artigianato e dell’architettura dell’antica Grecia, realizzati con straordinario realismo.

NailArtist

IVANA GENTILE

Il mare, le sue sfumature e i suoi abitanti sono i protagonisti della NailArt di Ivana Gentile, Educatrice Glam Nail Systems. Conchiglie e stelle marine diventano piccoli gioielli a decorare unghie che sembrano mosse dalle onde; la French bianca e blu sulle altre dita è un piccolo omaggio ai colori della bandiera greca.

NA I L P R O .IT

71


style NailArtist

ROSALIA DARA

Rosalia Dara, Ladybird house Nail Trainer e Ibd Manicurist, richiama i toni cristallini del meraviglioso mar Egeo sfruttando la versatilità della micropittura: la riproduzione magistrale delle increspature e delle profondità marine regala alla manicure un tono estremamente realistico, ma al tempo stesso incredibilmente chic.

NailArtist

MELANIA ALESSANDRELLO

Impregnata di un simbolismo che affascina ancora oggi, l’arte greca viene omaggiata da Melania Alessandrello, Master BrillBird, in una NailArt nei toni del bianco e dell’oro, che riproduce i motivi decorativi tipici dell’epoca e ci fa pensare a maestosi tempi, ma anche ad antichi e preziosi gioielli indossati su eleganti vesti velate.

72

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


style NailArtist

SILVIA ZOIA

Silvia Zoia, NailArtist e Tutor per Onyx Academy, celebra l’arte ellenica con un raffinato design in rilievo, nel quale riconosciamo la leggendaria Sfinge, figura mitologica che all’ingresso della città di Tebe sottoponeva ai passanti il famoso enigma risolto infine da Edipo: “Qual è l’animale che al mattino ha quattro zampe, a mezzogiorno due e alla sera tre?”.

NailArtist

SABRINA SCUCCIMARRO

Una creazione ricca di preziosi riflessi quella di Sabrina Scuccimarro, Master Elite Educator: su una base glitterata effetto sabbia, drappeggi 3D ricordano i raffinati abiti indossati dalle dee greche, mentre sull’indice un collier di brillanti rende omaggio alla straordinaria e prolifica produzione greca di gioielli.

NA I L P R O .IT

73


style NailArtist

STEFANIA FRANCO

La NailArt di Stefania Franco, Master Pro KyLua, impreziosisce un elegante nude look con il motivo decorativo delle “greche”, dette anche “meandri”, tipico di molti fregi architettonici e delle ceramiche decorate: una linea retta ininterrottamente ripiegata che simboleggia, nella sua continuità, l’idea di infinito.

NailArtist

VERONICA PICCIONI LAURIA

Il sole, gli amici, la spiaggia: una vacanza in Grecia è il sogno di ogni ragazza e Veronica Piccioni Lauria, ONS Educator, ce ne offre un assaggio con la sua NailArt: una French nei toni del blu oltremare, arricchita da una maestosa applicazione gioiello che cattura la luce proiettando mille riflessi intorno a sé.

74

BEAUTY FORUM NAI LP RO 3/2017


Slow Beauty® for a Fast World. PRODOTTI VEGANI PER UNGHIE E CORPO

Chiudi gli Occhi

e immergiti nei colori dell’acqua fresca. Blu profondi, viola freschi, verdi cristallini e colori neutri si armonizzano in un nuovo concetto di semplicità.

SpaRitual VALUES ®

100% vegano

SpaRitual VALUES 100% vegani ®

senza sottoprodotti di origine animale

VEGAN

SpaRitual VALUES carta certificata FSC ®

100% vegani senza sottoprodotti di origine animale senza glutine

VEGAN

gluten free

carta certificata vegani FSC tual 100% VALUES senza sottoprodotti ®

VEGAN

di originebiologici animale ingredienti senza glutine certificati carta certificata FSC

gluten free

Unisciti a noi. Diventa una SpaRitualist.

senza ogm ingredienti biologici VEGAN senza glutine NON certificati GMO

odotti male

Entra nelle 4 dimensioni della Slow Beauty.

gluten free

CLOSE YOUR EYES®

LOOK INSIDE®

INSTINCTUAL®

INFINITELY LOVING®

a FSC

senza ogm ingredienti biologici certificati gluten Equosolidale free

NON GMO fair

trade

senza ogm NON utilizzo materiali riciclati GMO

SPARITUAL è distribuito in Italia da

Ladybird house srl • via L. Gazzotti 220 - Modena tel. 059 284163 • numero verde 800 676 330 info@ladybird.it • www.sparitual.it


style

Nail-À-Porter

Gocce di PRIMAVERA F i o r i , s p i ra l i o m e r le t t i ? L e u n g h i e s i ve st o n o d i co m p o s i z i o n i ra f f i n a t e e fe m m i n i l i , a cco m u n a t e d a l lo st e s s o e le m e n t o d e co ra t i vo d i b a s e : l a g o cc i a . di My Beauty Academy KB School Piemonte

N

ail-à-Porter riparte dalle origini, riproponendo lo stile che da sempre caratterizza le sue tre autrici: l’utilizzo di elementi decorativi semplici per comporre design raffinati e unici, ideali da personalizzare e adattare ai gusti di ogni cliente. Sulla classica struttura Ultraslim KB le nostre NailArtist hanno adagiato decorazioni di volta in volta diverse, partendo però dalla stessa unità di base: la goccia. Dallo sviluppo creativo di questo semplice elemento grafico sono nate composizioni dal gusto talvolta romantico, talvolta astratto: dal classico motivo floreale alla spirale, fino al nuovo effetto pizzo Macramè firmato KB.

76

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Julka Bedeschi, Sheila Oddino e Ljuba Bedeschi, Trainer KB School Piemonte e titolari di My Beauty Academy.


style

1 In questa creazione di Ljuba Bedeschi, Trainer KB School Piemonte, spiccano gli sfondi realizzati con la collezione di UV Paint Macramè. Colori vibranti che invitano all’estate, sui quali risalta la decorazione: una variante dell’effetto pizzo che si posiziona in cuticola, poi sul laterale e infine su una piccola porzione di unghia a cavallo tra cuticola e laterale. I piccolissimi tratti che rievocano i fitti intrecci del pizzo rendono preziosa la decorazione, mentre le tonalità scelte per lo sfondo conferiscono al design un tono giocoso e portabile. Lo Shade sul pollice fonde in un’unica sfumatura tutti i colori utilizzati per la NailArt, facendo da raccordo sulla mano.

2 Sheila Oddino, Trainer KB School Piemonte, celebra la primavera con una creazione floreale: i colori brillano sulla mano, si uniscono in uno Shade e fanno da sfondo a due unghie totalmente decorate con fiorellini delicati. Sull’indice, il nuovissimo color amaranto del kit UV Paint Macramè tonalizza di rosa i petali “a goccia” disegnati con il Kombi Art Gel bianco, e i piccoli puntini a richiamare il polline riempiono e completano la decorazione. Sul mignolo fa da sfondo l’altro colore protagonista del lavoro, il rosa tenue pastello Pinky Nude, sul quale Sheila disegna altri fiorellini miscelando i Kombi Art Gel bianco e magenta per tonalizzare i fiori e creare un vortice di sfumature.

NA I L P R O .IT

77


style

3 In questa proposta, Ljuba Bedeschi propone un accostamento cromatico ardito: lilla e albicocca, due colori complementari che si valorizzano a vicenda e ci regalano nuovi giochi di colore. Il risultato? Una NailArt dai toni pastello, su cui la decorazione sembra quasi “appoggiata”: Ljuba ha disegnato una serie di spirali a cui ha sovrapposto, una volta sigillato con Quick Gloss di Kombi, piccole gocce a delineare ed enfatizzare il decoro. Ha così creato profondità e tridimensionalità, rendendo l’effetto ancora più marcato con l’applicazione della micropolvere glitter color platino della collezione Macramè: un glitter micronizzato che entra nel Kombi Art Gel bianco del decoro e lo rende brillante e materico pur senza creare un effetto ruvido.

4 In questa creazione di Julka Bedeschi, Trainer KB School Piemonte, sboccia la primavera: per raccontare la stagione più romantica dell’anno, la NailArtist si serve degli elementi più amati nel mondo del decoro: i fiori, creati con Extreme White Gel prendendo spunto dal corso Flower Gel di KB School. Per il contrasto cromatico, Julka utilizza gli UV Paint Neon Gerbera e Apricot. Tra i fiori, come elemento accessorio, troviamo il motivo decorativo della goccia, realizzata con Extreme White Gel nella parte più grossa per dare corpo e consistenza anche al più piccolo dettaglio. Sul mignolo, infine, spicca una stesura totale dei micro glitter Macramè semitrasparenti con riflessi dorati, che fanno brillare l’unghia senza creare spessore.

78

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


style

5 Apricot e Neon Gerbera sono gli attori protagonisti anche di questa seconda proposta firmata da Julka Bedeschi, dove si distingue un altro elemento decorativo principe: l’asola. Oggetto del corso Easy Gel di KB School, questo particolare elemento grafico viene creato sopra la sigillatura effettuata con Quick Gloss di Kombi. Al di sopra della decorazione Julka fa cadere una pioggia di glitter neon della collezione Macramè, sfumandoli tra loro con maestria per dare risalto alla composizione e rendere la proposta unica, innovativa e dall’“effetto wow” assicurato.

6 Sheila Oddino ci offre qui una delle rappresentazioni più significative della nuova tendenza Macramè. Sullo sfondo troviamo nuovamente Pinky Nude, che crea una base effetto nudo ideale per il dispiegarsi dell’elegante e prezioso motivo decorativo: il pizzo nero, capace di valorizzare ogni donna. Per realizzarlo, Sheila impiega tratti piccoli e precisi, dando forma all’intreccio; minuscole goccioline diventano il punto di partenza di linee sinuose. Sull’anulare spicca un’unghia total black, realizzata con i micro glitter KB, per un effetto in rilievo che tuttavia non crea spessore né fastidio. Una decorazione nuova, per una cliente raffinata e alla moda che non nasconde la sua personalità.

NA I L P RO .IT

79


© 2017 Paramount Pictures. All Rights Reserved.

BAYWATCH COLLECTION

Mettetevi la crema solare e preparatevi a dominare la spiaggia con i meravigliosi colori di

New Artistic Baywatch Collection. Sei col i b ill

RESTING BEACH FACE

OFF DUTY

i

BAES OF THE BAY

i

LITTLE RED SUIT

ti .

SUMMER CRUSHIN’

SUN’S OUT, BUNS OUT

New Distributor in Italy – info@rvmbeauty.it +39 06/9075053 | Artistic Nail Design Los Angeles USA


style

Showcase

IBD

Destination Colour C

BUENOS DÌAS BARCELONA Cremoso e sofisticato bianco candido

DUBLIN OR NOTHING Raffinato e brioso color acquamarina

SINGAPORE YOUR HEART OUT Arancio intenso bruciato dal sole

LONDON LAYOVER Tenue e luminoso viola chiaro

MELBOURNE TO TRAVEL Seducente e romantico color pesca BERLIN & OUT Sexy e giocoso color corallo HONG KONG HIGHLIFE Luminoso magenta fluo JUST LA-NDING Ricco blu pervinca pastello

FOTO: IBD

hiudete le valigie, è arrivato il momento di partire! La nuova collezione firmata Ibd propone nuance estrose e brillanti che risvegliano gli spiriti liberi e accendono la voglia di viaggiare. Colori gioiosi e intensi con cui affrontare emozionanti avventure, appassionanti incontri con affascinanti stranieri, itinerari incredibili fra treni, aerei e navi. Le otto meravigliose tonalità della collezione sono disponibili nelle versioni Just Gel Polish, smalto gel puro al 100%, e Advanced Wear, smalto a lunga durata. www.ibdbeautyitalia.it

NA I L P R O .IT

81


workshop

STAM

PING

2.0 Le ultime novità dal mondo del nail stamping.

di Leslie Henry

Per prima cosa, sono enormemente migliorate le schede decorative. All’inizio, infatti, offrivano solo un numero limitato di disegni, incisi superficialmente su un sottile foglio di metallo; questi disegni non erano molto dettagliati e spesso risultavano difficili da “catturare” e trasferire sull’unghia. Oggi, invece, le incisioni sono più profonde ed effettuate su metalli di qualità superiore, cosa che facilita il trasferimento del disegno sul timbro e, da lì, sull’unghia. I disegni stessi si sono evoluti: alla stessa velocità con cui cambia l’industria della moda, così ora le onicotecniche possono adattarsi al “nuovo” - basta solo dar loro il tempo di stamparlo. Inoltre, i produttori si stanno muovendo verso disegni più grandi e su superfici più larghe e rettangolari: una buona notizia per quelle tecniche le cui clienti amano le unghie allungate e decorate. Gli smalti per stamping, la cui gamma si limitava a una manciata di colori primari, sono oggi disponibili in numerose tonalità. E anche se i veri e propri smalti per stamping non sono adatti a essere usati per laccature tradizionali (le loro formulazioni, di solito, sono più dense e impiegano più tempo ad asciugare), oggi si possono trovare in commercio dei nuovi smalti ibridi da usare quasi come se fossero smalti tradizionali. Pensa: tanti finish tra cui scegliere, possibilità di effetti olografici, micro-glitter e moderne formulazioni 3-free e 5-free! Questi prodotti ibridi si asciugano molto più in fretta rispetto ai tradizionali smalti per stamping, quindi, se decidi di impiegarli, sii preparata a lavorare più velocemente. Inoltre, da segnalare che oggi lo stamping non è più vincolato al solo smalto tradizionale, ma si può usare anche con gel polish e polveri acriliche. Anche gli strumenti si sono evoluti e diversificati. Un esempio è il timbro trasparente, anche chiamato “jelly”: la sua particolarità è, appunto, il materiale plastico trasparente di cui sono fatti il manipolo cilindrico e la vera e propria testa del timbro, che permette all’onicotecnica di guardarvi attraverso per capire esattamente in quale punto dell’unghia stia posizionando il decoro. Così si possono creare dei disegni su più strati di colore, con un procedimento simile a quello usato in serigrafia. In alcuni casi, uno stesso motivo decorativo è suddiviso in più incisioni sulla stessa scheda; grazie al timbro trasparente, è facilissimo ricomporre sull’unghia tutto il disegno, facendo combaciare perfettamente ogni pezzo e ricombinando in modo agevole la figura finale. Ma non limitarti a prendere per buone le nostre parole: sperimenta tu stessa! Ecco quattro step by step creati dalla celebre NailArtist Bel FountainTownsend che mostrano come eseguire diversi design di tendenza con la tecnica dello stamping. Prendi spunto e lasciati ispirare per decori da salone che faranno impazzire le tue clienti!

82

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

FOTO: CORY SORENSEN

QUASI 15 ANNI FA, IL NAIL STAMPING HA LASCIATO PER LA PRIMA VOLTA IL SEGNO NEL MONDO NAIL. Da allora, non solo gli strumenti di lavoro sono migliorati notevolmente, ma sul mercato ne sono comparsi di nuovi e innovativi.


workshop

NAILPRO.IT

83


workshop

Gigli & Glitter

1

2

Step 1 Prepara l’unghia naturale. Stendi un gel base coat e fai polimerizzare. Applica poi uno strato di gel polish rosa trasparente e fai polimerizzare. Copri con una cartina adesiva la base dell’unghia e stendi un gel polish glitter sulla parte superiore. Rimuovi la cartina e fai polimerizzare. Step 2 Stendi nuovamente uno strato di gel base coat e fai polimerizzare. Rimuovi poi lo strato dispersivo con una salvietta imbevuta di alcol. Copri con una cartina adesiva la base dell’unghia e applica sulla parte superiore un pattern gigliato ottenuto con uno smalto per stamping color crema. Rimuovi la cartina e fai polimerizzare. Step 3 Applica orizzontalmente una striscia decorativa olografica lì dove finisce il disegno stampato. Step 4 Per sigillare la striscia olografica, stendi uno strato di gel costruttore e fai polimerizzare. Poi, lucida l’unghia con un buffer grit 240 per ottenere una superficie liscia. Per finire, applica il gel top coat e fai 4 polimerizzare.

3

Seconda Pelle Step 1 Prepara l’unghia naturale. Stendi un gel base coat e fai polimerizzare. Poi, applica uno spesso strato dello stesso base coat senza far polimerizzare. Con delle pinzette, applica in modo casuale dei piccoli frammenti triangolari di nastro olografico sull’unghia. Fai polimerizzare. Step 2 Applica un secondo spesso strato di gel base coat e fai polimerizzare. Sgrassa l’unghia con dell’alcol e levigala con un buffer grit 240. Applica poi un sottile strato di gel polish nero velato e fai polimerizzare. Step 3 Sgrassa l’unghia per rimuovere lo strato di dispersione. Applica un disegno “a pelle di serpente” ottenuto con dello smalto nero per stamping. Step 4 Applica un ulteriore strato di gel base coat e fai polimerizzare. Infine, applica il gel top coat e fai polimerizzare.

TIP! Non hai un

nero velato tra i tuoi colori? Mescola del gel polish trasparente con del gel polish nero e il gioco è fatto!

84

1

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

2

3

4


workshop

Fluo Stars Step 1 Prepara l’unghia naturale. Stendi il gel base coat e fai polimerizzare. Applica poi un gel polish color bianco sporco. Successivamente, stampa una ad una diverse stelle, ottenute usando smalti per stamping di colori diversi. Step 2 Con l’ausilio di un pennello a punta sottile, riempi con del gel polish nero l’interno di una stella su ogni unghia. Fai polimerizzare. Step 3 Disegna il contorno della stella nera con del gel polish rosa o di altro colore. Fai polimerizzare. Applica uno strato di gel base coat sull’intera unghia, fai polimerizzare e passa leggermente il buffer. Per finire, applica il gel top coat e fai polimerizzare.

TIP! Vuoi modificare un disegno prima di

applicarlo? Usa un pezzo di nastro o un rullo di garza per rimuovere lo smalto dalla superficie della piastra.

1

2

1

3

2

4

3

5

Effetto Marmo Step 1 Prepara l’unghia naturale. Stendi il gel base coat e fai polimerizzare. Applica poi del gel polish nero seguito da un secondo strato di gel base coat, facendo polimerizzare dopo ogni strato. Sgrassa l’unghia per rimuovere lo strato di dispersione. Poi, applica un disegno che riproduca le venature del marmo, realizzato con dello smalto per stamping di colore bianco. Step 2 Fai scorrere un piccolo pennello piatto imbevuto di acetone lungo la superficie dell’unghia per sfocare i contorni del disegno. Step 3 Applica sull’unghia un altro pattern marmorizzato, questa volta ottenuto con uno smalto per stamping di colore nero. Sovrapponi poi un altro disegno, realizzato nuovamente con il colore bianco. Step 4 Con un pennello piatto sfuma leggermente il disegno. Una volta asciutto, applica uno spesso strato di gel base coat e fai polimerizzare; questo passaggio serve a conferire maggiore profondità al disegno. Step 5 Per finire, applica un no-wipe gel top coat matte e fai polimerizzare.

NAILPRO.IT

85


workshop

Lezioni di NailArt:

l’Acquerello

S f u m a t u re a c q u e re l l a t e h o w - t o : e cco co m e re a l i z z a r le co n d i v e r s i m a t e r i a l i e su diversi soggetti d e co r a t i v i .

d i O l g a M o l d ova n

“CIÒ CHE DESIDERO È CHE TUTTO SIA CIRCOLARE E CHE NON CI SIA, PER COSÌ DIRE, NÉ INIZIO NÉ FINE NELLA FORMA, MA CHE ESSA DIA INVECE L’IDEA DI UN INSIEME ARMONIOSO…”. È con questa riflessione del grande pittore Vincent Van Gogh che vogliamo introdurre la lezione di questo numero, che si concentra su una delle tecniche più affascinanti e versatili del mondo dell’arte: l’acquerello, realizzato non solo con gli acquerelli veri e propri, ma anche con altre tipologie di colori per NailArt.

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello Liner 00 ✍ Pennello One Stroke n°3 ❍ Gel Color Painting

Olga Moldovan è Educator Laif Nail e titolare della Nail Academy che porta il suo nome.

Iniziamo questo excursus sull’acquerello con la REALIZZAZIONE DI UNA ROSA: con l’ausilio di un pennello Liner 00 ne tracciamo i contorni, arricchendo il

disegno con qualche linea artistica. Dopo aver bloccato in lampada per circa 30 secondi, procediamo con il riempimento della rosa utilizzando dei Gel Color Painting e il pennello obliquo One Stroke n°3.

Un altro fiore facile da creare con l’effetto acquerello è la MARGHERITA IN ONE STROKE. Per realizzare questo decoro

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello One Stroke n°3 ❍ Colori One Stroke

basta utilizzare il pennello One Stroke n°3 e intingerne la parte esterna nei gel One Stroke fucsia e viola, sfumandoli secondo la tecnica menzionata. Così facendo si viene a creare un gioco di luci e ombre che conferiscono al fiore un effetto tridimensionale, ma comunque molto delicato. Si può arricchire la decorazione evidenziando i contorni del fiore o aggiungendo qualche dettaglio “botanico”.

86

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017


workshop

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello Liner 00 ✍ Pennello Nail Art n°2 ❍ Soak Off Gel Color

Per la creazione di questa NAILART A TEMA LUNARE sono sufficienti pochi, semplici passaggi. Con un pennello Liner 00 si delineano i contorni del decoro e, dopo aver fatto polimerizzare in lampada per circa 30 secondi, si

riempie il design utilizzando diversi colori Soak Off e il pennello da Nail Art n°2, realizzando l’effetto acquerello.

In questo caso, il contorno del MOTIVO DECORATIVO FLOREALE è delineato sommariamente a matita: utilizzando poi il pennello da

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Matita ✍ Pennello Nail Art n°2 ❍ Acquerelli

Nail Art n°2 si va a riempire il design con gli acquerelli. Il bello di questa tecnica è la possibilità di dosare a piacimento le sfumature tra i colori e la loro intensità semplicemente giocando con la punta e la pancia del pennello.

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello Liner 00 ✍ Pennello Nail Art n°2 ❏ French Extreme White ❍ Colore acrilico nero ❍ Acquerelli

Per realizzare questa FARFALLA bisogna, prima di tutto, abbozzarne il contorno con il pennello Liner 00 e il colore acquerello nero. Fatto ciò, servendosi del pennello da Nail Art n°2, si vanno a

colorare le ali della farfalla con gli acquerelli, creando delle sfumature più intense in alcuni punti e più leggere in altri grazie all’alternanza pancia/punta del pennello. Il design può poi essere rifinito con il colore acrilico nero, creando le venature tipiche delle farfalle. Per il tocco finale, si possono aggiungere dei punti luce con un gel French bianco molto intenso.

NAILPRO.IT

87


workshop

Talloni al TOP I t a l lo n i d e l l a t u a c l i e n t e s o n o a f f l i t t i d a a n t i e s t e t i c h e e d o lo ro s e s p a cc a t u re ? Tr a t t a l i co n u n a p e d i c u re senz’acqua.

N

el corso della tua vita professionale hai sicuramente incontrato una buona quantità di piedi. Sai bene, quindi, che lievi screpolature nella zona dei talloni sono molto comuni e possono essere trattate con una semplice esfoliazione durante un servizio pedicure di routine. Capita, tuttavia, che alcune clienti presentino una condizione molto più grave: vere e proprie spaccature della pelle dei talloni. Queste profonde “crepe” sono il risultato di una pelle molto secca o di una patologia cutanea nota come xerosi, una condizione molto comune tra le persone che soffrono di malattie croniche (come diabete o problemi al fegato) e di disturbi come psoriasi, eczema e piede d’atleta. Screpolature e spaccature possono formarsi anche sui piedi di chi ha camminato a lungo scalzo su superfici come moquette o sabbia, ma possono essere provocate anche da un peso corporeo eccessivo e dalla conseguente forte pressione esercitata verso il basso, che mette i talloni a dura prova. Senza contare poi, che queste aperture nella pelle offrono un’agevole via d’accesso ai

88

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

batteri che, penetrando nell’organismo, possono causare infezioni e portare, nei casi più gravi, alla formazione di dolorosissime ulcere. Prima di eseguire una pedicure su una cliente che presenta profonde spaccature sui talloni, bisogna valutare se il caso è trattabile oppure no. Consulta prima di tutto la sua scheda cliente, verificando se si tratta di una condizione cronica o se avevi annotato l’esistenza di particolari problemi di salute; infila poi un paio di guanti e inizia a ispezionare piedi e gambe alla ricerca di eventuali infezioni o ferite aperte. Se le spaccature sono accompagnate da un colorito roseo (segno di una potenziale infezione), un arrossamento o qualunque segno che faccia pensare a un sanguinamento, la cliente non dovrebbe essere sottoposta alla pedicure. Piuttosto, dovrebbe rivolgersi ad un medico. Se invece stabilisci che la cliente può ricevere il trattamento, il nostro consiglio è di optare per una pedicure senz’acqua.

FOTO: AXL / SHUTTERSTOCK.COM

di Janet McCormick


FOTO: ARMANDO SANCHEZ – ONICOTECNICA: KATELYN ARMSTRONG

workshop

1

Prepara i piedi della tua cliente alla pedicure. Strofinali con un asciugamano umido ma riscaldato, asciugali e applica un detergente senza risciacquo. Partendo dal piede destro, massaggia il detergente sulla pelle fino a quando non si sarà assorbito e asciugato del tutto. Applica poi sulle unghie una dose extra di detergente aiutandoti con un pennellino. In seguito rimuovilo, copri il piede con un asciugamano asciutto e ripeti la procedura sul piede sinistro.

2

3

Stendi un prodotto da massaggio e massaggia il piede destro. Applica un trattamento per cuticole, poi una lozione o una maschera (facendo però attenzione a non toccare le cuticole). Infila il piede in un sacchetto di plastica e avvolgilo in un asciugamano di spugna precedentemente riscaldato. Ripeti l’operazione sul piede sinistro.

4

5

6

Lavora sulle cuticole, poi togli l’asciugamano e riapplica la lozione per i piedi. Coprili con un asciugamano tiepido e asciutto. Ripeti, ora, i punti 4 e 5 sul piede sinistro.

Applica uno scrub sul piede destro e massaggia per un paio di minuti, insistendo sulle zone più ruvide. Rimuovi il prodotto con un asciugamano umido, poi copri il piede con un asciugamano asciutto. Ripeti l’operazione sul piede sinistro.

Rimuovi l’involucro dal piede destro, sfrega le aree trattate con un asciugamano asciutto e applica un prodotto per ammorbidire le callosità, lasciandolo in posa a seconda delle istruzioni della casa produttrice. Rimuovilo poi con un asciugamano, asciuga l’area ed esegui un trattamento esfoliante. Avvolgi il piede in un asciugamano asciutto lasciando fuori le dita.

Detergi accuratamente le unghie di entrambi i piedi con dell’alcol o con un prodotto disinfettante per unghie. Poi, prosegui con il normale servizio di pedicure.

NAILPRO.IT

89


workshop

Nail Clinic

La Zona Sensibile I prodotti nail che usi tutti i giorni possono scatenare delle reazioni inaspettate sulla pelle delle tue clienti. Ecco perché, e cosa puoi fare quando succede. di Linda Kossoff

O

gni cliente si aspetta che l’onicotecnica a cui si affida sia preparata in materia di igiene e sterilizzazione e che applichi meticolosamente gli opportuni protocolli per tenere lontane le infezioni. Ma in tema di sicurezza in salone, esiste un altro tipo di rischio che, spesso, non viene preso in sufficiente considerazione: quello degli effetti collaterali e degli sfoghi allergici ai più comuni prodotti per unghie. Anche quando esegui un servizio da manuale, può capitare che una cliente sviluppi una reazione fisiologica sgradevole - e, a volte, perfino pericolosa - alle sostanze chimiche contenute nei prodotti usati. Fortunatamente, è possibile ridurre al minimo i rischi per le tue clienti (e per il tuo business!): basta capire come e perché si scatenano queste reazioni.

• Più del 20% della popolazione mondiale ha

avuto una risposta infiammatoria della pelle almeno una volta nella vita.

• Tra i bambini in età scolare in Europa, una percentuale tra il 10% e il 20% soffre di dermatite atopica.

• Degli oltre 85.000 agenti chimici presenti

nell’atmosfera, sono stati identificati più di 4.350 allergeni da contatto.

• Si stima che circa l’1-3% della popolazione soffra di allergia al lattice.

90

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

Allergia o Irritazione? Qualunque risposta non prevista dell’organismo a un trattamento nail è fonte di preoccupazione, ma c’è differenza tra reazione allergica e irritazione. Distinguere tra le due condizioni può risultare complicato, ma è importante saperlo fare. Le reazioni allergiche sono molto meno comuni delle irritazioni e tendono a ripresentarsi per tutta la vita, mentre chiunque può manifestare un rash cutaneo da irritazione se un numero sufficiente di agenti chimici nocivi entra in contatto con la pelle. Un’allergia a un prodotto nail e/o di skin care si sviluppa per gradi attraverso un processo di sensibilizzazione, ed è il risultato di un’esposizione ripetuta

FOTO: CUNAPLUS / SHUTTERSTOCK.COM

Cose Da Sapere


workshop

e prolungata a una particolare sostanza per giorni o settimane. Alla fine, la naturale barriera protettiva della pelle si rompe, permettendo a quella particolare sostanza di combinarsi con le proteine della pelle e di essere trasportata dai globuli bianchi in tutto il corpo. I globuli bianchi, che operano all’interno del sistema immunitario, reagiscono rilasciando nell’organismo degli elementi chimici che scatenano quei sintomi che si rilevano comunemente in caso di allergia; di solito si parla di dermatite atopica o di eczema. Un’irritazione, invece, avviene velocemente: lo sfogo si manifesta entro pochi minuti, o al limite entro qualche ora, da un’esposizione intensa ma di breve durata a un agente irritante, oppure in seguito a una esposizione ripetuta anche se di breve durata. Come per le allergie, l’agente irritante penetra attraverso lo strato esterno della pelle, ma la risposta è acuta e localizzata. I sintomi tipici sono l’arrossamento dell’area interessata e la comparsa di vesciche che possono trasformarsi in piaghe squamose o croste; questo sfogo tende a raggiungere il suo apice in circa 24 ore. Questa condizione di solito viene chiamata, semplicemente, dermatite da contatto.

Vederci Rosso

FOTO: IMAGE POINT FR / SHUTTERSTOCK.COM

Immagina di avere una cliente affezionata che sta lentamente sviluppando un’allergia a uno dei prodotti che usi. Che cosa vedresti? La reazione a un allergene può manifestarsi con rossore, gonfiore e con la comparsa di pustole nell’area della pelle che circonda l’unghia; in alcuni casi, l’unghia arriva anche a sviluppare una sensazione di bruciore, per poi separarsi o

Solo un dermatologo può diagnosticare con certezza una reazione allergica.

“Se una cliente

ha un’allergia a un ingrediente, probabilmente svilupperà reazioni cutanee a ogni prodotto che lo contiene e a quelli che presentano una struttura chimica simile.

sollevarsi dal letto ungueale (onicolisi). Altri sintomi comuni includono pelle secca e ruvida, macchie o scolorimento della lamina ungueale. Questa reazione inaspettata potrebbe lasciarti di stucco: la colpa è del prodotto andato a male? È cambiato qualcosa nella sua formulazione? L’idea che si tratti di una reazione allergica potrebbe non sfiorarti nemmeno, specie se quella persona è tua cliente da anni e se hai sempre usato gli stessi prodotti. Sono esattamente questi, però, i motivi che dovrebbero farti pensare a una reazione allergica: nessuno sviluppa un’allergia alla prima esposizione, ma servono molti anni affinché succeda. A volte, le reazioni allergiche ai prodotti per unghie agiscono in modi così misteriosi che serve un dermatologo per ricollegare i sintomi alla loro causa. Ricorda: una volta che la barriera della pelle è stata abbattuta, la reazione allergica può manifestarsi in qualunque parte del corpo. Allergie a prodotti topici possono presentarsi come dermatiti sul collo, dentro e intorno alle orecchie, perfino intorno alle palpebre. Più raramente, possono comparire sintomi simili a quelli dell’influenza, o cerchi scuri intorno agli occhi causati dai tessuti circostanti ingrossati. Contemporaneamente, si possono riacutizzare delle condizioni cutanee preesistenti. Anche se succede raramente, le allergie collegate ai prodotti nail possono portare addirittura a un’infezione secondaria grave dell’unghia, come la paronichia (infezione dei tessuti molli), l’onichia (infiammazione del letto ungueale) e la parestesia (sensazione di intor-

NAILPRO.IT

91


workshop

Riconoscere e Rispondere La migliore opportunità che un’onicotecnica ha per riuscire a prevenire una reazione avversa a un prodotto è prima che inizi il servizio, con una precisa valutazione della situazione a inizio seduta. Nelle clienti che sono solite sottoporsi alla ricostruzione, ad esempio, lo sviluppo di un’allergia dà dei segni premonitori: si riscontrerà un rigonfiamento (anche se minimo) della pelle dentro e fuori i valli ungueali, e l’eponichio apparirà molto sottile o addirittura inesistente. Anche se la zona non è ancora arrossata o dolorante, in questi casi si può comunque notare una sorta di lucentezza dovuta all’edema. In situazioni del genere è consigliabile rimuovere l’allungamento, perché la risposta allergica è già iniziata. Se ignorati, i sintomi non faranno che peggiorare di seduta in seduta: arriveranno il rossore e il pizzicore, seguiti dalla comparsa di piccole vesciche

La comparsa di un eczema può indicare lo sviluppo di un’allergia a un prodotto nail o di skin care.

92

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

ALLERGIA AL NICHEL: L'INCUBO DI MOLTE DONNE Probabilmente ti è già capitato di ospitare nel tuo centro clienti allergiche al nichel: l'Italia è infatti il Paese europeo in cui questa allergia è più diffusa. Chi ne soffre sviluppa episodi anche molto acuti di dermatite, con rossore diffuso, comparsa di pustole e prurito nell'area che è venuta a contatto con l'allergene, peraltro contenuto in moltissimi oggetti di uso comune come gioielli, utensili e vestiti, oltre che in alcuni alimenti e in svariati prodotti cosmetici. Il problema dell'allergia al nichel è così radicato da aver portato alla sperimentazione di un apposito vaccino, che però non si è dimostrato risolutivo. Cosa puoi fare tu nel tuo piccolo? Sicuramente dotare il tuo centro di cosmetici nickel-tested e preferire, quando operi su clienti allergiche, strumenti non metallici (ad esempio spingendo le cuticole con un bastoncino d'arancio invece che con uno spingicuticole tradizionale).

dopo ogni applicazione del prodotto. Se la ricostruzione non viene rimossa immediatamente, la pelle svilupperà una reazione crescente, accompagnata da un forte dolore e da un edema diffuso. La cliente potrebbe anche diventare febbricitante. Se una cliente dovesse chiamarti qualche ora dopo il trattamento per riferirti di aver sviluppato una reazione cutanea, è più probabile che si tratti di un’irritazione piuttosto che di un’allergia. I saloni dovrebbero rimanere in contatto con un dermatologo locale, a cui fare riferimento in queste situazioni. Infine, non trascurare di controllare se sei tu che stai sviluppando una potenziale allergia a un prodotto. È fondamentale conoscere e capire la chimica degli ingredienti con cui lavori, e maneggiarli correttamente, per prevenire lo sviluppo di allergie che dureranno per tutta la vita. Indossa sempre i guanti - meglio di nitrile, perché molte clienti potrebbero avere un’ipersensibilità al lattice - e attieniti in modo scrupoloso ai protocolli di lavoro e di pulizia di strumenti e arredi. Fare attenzione ai sintomi, e prendersi cura di qualunque allergia o irritazione il più in fretta possibile, sono la garanzia di clienti (e tecniche) tranquille e serene.

FOTO: FEDOROV IVAN SERGEEVICH / SHUTTERSTOCK.COM

pidimento o formicolio agli arti). In ultima analisi, il miglior modo per determinare se lo sfogo comparso sulla pelle della tua cliente è da ricondurre a un’allergia è consigliarle di andare da un dermatologo e sottoporsi a un patch test. In quanto sua onicotecnica, conoscere i risultati del test può aiutarti a calibrare i trattamenti futuri in modo da evitare di usare i prodotti che contengono quegli allergeni. Tieni a mente che se una cliente ha un’allergia a un ingrediente, probabilmente svilupperà reazioni cutanee a ogni prodotto che lo contiene e a quelli che presentano una struttura chimica simile.


news prodotti

 Sistema Ultrapermanente ● La Femme La Fem-

me reinventa il semipermanente combinando in un unico sistema i vantaggi dell’acrilico a immersione Easy Design con la lunga durata del semipermanente Non Stop Color. Il sistema permette di rinforzare o ricostruire in pochissimo tempo unghie deboli o danneggiate, prolungando la normale durata del semipermanente. www.lafemme.it

 AIG Mirage & KyLac Rich ● KyLua Sei imperdibili nuance colorano l’estate di KyLua: il nuovo kit di UV/LED gel color AIG Mirage contiene Pink Mirage, rosa pastello con luminescenze dorate, Fire Coral, rosso acceso, e Fabulous Green, verde glitterato. Gli smalti UV/LED KyLac si accendono con il kit Rich: Rich Emerald, verde scuro; Peige, pesca/beige pastello; Crazy Carrot, arancione puro. www.kylua.it

 Creme Naturali Fiavè ● Trebosi Dal Trentino, una sor-

gente di bellezza naturale: Trebosi lancia Fiavè, nuova linea di cosmetici viso e corpo realizzata con materie prime provenienti da splendidi territori montani. La linea comprende trattamenti riparatori e creme per mani e piedi, burro scrub e crema microesfoliante, una crema da massaggio, una riparatrice e tre doccia shampoo. www.trebosi.com

 Mini Advancement Treatments Display ● CND Un display in edizione limi-

tata contenente tutti i trattamenti di nail care firmati CND, indispensabili per assicurare salute e bellezza alle unghie naturali: il rinforzante alle proteine della keratina Rescue RXx, l’olio idratante per unghie e cuticole SolarOil e il correttore livellante anti-imperfezioni Ridge Fx. www.cndworld.it NA I L P R O .IT

93


news prodotti

 EPIX Party Wave ● ORLY Una collezione che racconta

di favolose feste a bordo piscina e happy hour in riva all’oceano: 9 colori esplosivi, dal salmone intenso e cremoso Freestyle al solare giallo acceso Road Trippin, dal fucsia cremoso Electropop al blu notte shimmer Melodrama. Acquistando il display della collezione, in omaggio 9 EPIX Sealcoat. www.orlyitalia.it

 MYA 48/24W LED/ UV ● Enii-nails Lampada da

salone con luce a doppia potenza 48/24W, grazie ai 30 diodi polimerizza perfettamente gel e semipermanenti. Il tasto Switch On/Off permette di variare la potenza, rallentando la polimerizzazione ed eliminando la sensazione di calore. Completa di sensori di movimento a infrarossi, fori di aerazione automatica e fondo inox rimovibile. www.eniinails.it

 HQ Gèlee BioFibre Gel ● Hypnotic Gel builder

soak off acid-free con fibre di vetro dall’elevata resistenza meccanica, ideale per rinforzare e riparare le unghie naturali, anche sottili. Flessibile e facile da lavorare, si rimuove con Acrylic Remover. Disponibile anche nella versione Pink, non ingiallisce e vanta un’eccellente adesione. www.hypnoticnail.com

 POLYGEL ● Gelish Gra-

zie a una formula che combina i pregi della ricostruzione in acrilico e di quella in gel, Polygel permette di realizzare ricoperture e ricostruzioni leggere, naturali e resistenti senza monomero, polveri volanti e mix-ratio. La formulazione all-in-one crea una consistenza perfetta che ha bisogno solo di essere levigata e guidata in posizione con un pennello inumidito di Slip Solution Liquid. www.nailharmonyitalia.it

94

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


news prodotti

 A-Ora 8 Gel Collection ● Nailsworld Molto più di un

semplice smalto semipermanente: semplice, veloce e sicuro, copre in una sola passata, è lucente e cremoso e permette di miscelare i diversi colori direttamente sull’unghia per la creazione di fantastiche sfumature e originali decorazioni. Non si ritira e assicura massima tenuta su unghie naturali, in gel e in acrilico. www.nailsworld.it

 Deluxe Colour Gel ● Mesauda Nuova linea di gel

colorati ad altissima pigmentazione e brillantezza, che non rilasciano strato di dispersione dopo la polimerizzazione. Perfetti per ricoprire le ricostruzioni in gel e per realizzare NailArt, hanno una densità ottimale che ne facilita la lavorazione. Sono disponibili in 12 colori. www.mesaudacosmetics.it

 Just Gel Polish No Cleanse Top Coat ● Ibd

La stessa brillantezza del tradizionale Just Gel Polish Top Coat, ma senza strato dispersivo. Ideale per ottenere un finish impeccabile con uno step in meno e per una perfetta adesione delle polveri Ibd Chrome Squad. Disponibile sia nel kit Ibd Chrome Squad, sia sfuso nel formato classico da 14 ml. www.ibdbeautyitalia.it

 Linea pArish ● Revolution Antonio Sacripante ha dato

vita alla sua nuova linea pArish: il primo smalto semipermanente profumato al mondo. Oltre alla linea di 48 pArish color, i prodotti che spiccano sono il REMOVERish, il TOPish e lo SHINEish in 4 diverse profumazioni. 3 i kit al momento disponibili: Flower French…ish, per chi ama i rosa e i nude; Red…ish Passion, nei toni del rosso; pArish Evolution, per la cura delle unghie. www.parishrevolution.com

NA I L P R O .IT

95


news prodotti

 Nuovi Color Designer Gel ● BrillBird Tre novità arric

chiscono la linea Color Designer Gel, prodotti estremamente pigmentati, densi, che coprono perfettamente anche se stesi in un solo strato sottile. Per la nuova stagione arrivano tre nuovi vivacissimi colori: giallo, rosso e blu, per tingere e dare carica alle NailArt estive. www.brillbird.it

 Nature ● FABY Sei prezio

si smalti dal cuore green, che omaggiano la forza creatrice della Madre Terra non solo nei colori, ma anche e soprattutto nella formulazione, a base di ingredienti BIO-certificati di origine vegetale. Oltre a vantare una stesura semplice e uniforme, gli smalti Nature sono caratterizzati da un’ottima coprenza e da una lunga durata. www.fabynails.com

 Chrome Effect ● EzFlow 6 pigmenti per unghie

cromate: Chrome, effetto specchio; Holographic, multi-dimensionale; Copper, effetto rame; Gold, effetto oro; Cobalt, blu profondo, effetto cambia colore; Chameleon, verde vibrante, effetto cambia colore. I pigmenti sono disponibili sfusi o nel kit che contiene Chrome, Holographic e Cobalt, 1 Finish It! LED/UV e un applicatore. www.ezflowitalia.it

 Powder Polish Nail Colour Dip System ● Cuccio PRO Sistema all-inclusive che

unisce la flessibilità del soak off gel alla durata dell’acrilico. Facile da applicare, ha la forza dell’acrilico ma non l’odore, azzera i tempi di asciugatura, regala un nail look che dura fino a 14 giorni e si rimuove con facilità. Disponibile in più di 100 tonalità, il sistema permette di personalizzare la manicure mixando le varie polveri colorate. www.cucciopro.it

96

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


workshop

Showcase

CND

Nail Care

FOTO: CND

U

na manicure bella e curata parte da un’unghia sana: per questo CND ha creato una linea di Nail Care che si compone di quattro trattamenti specifici per quattro azioni fondamentali: idratare, riparare, esfoliare e correggere ogni imperfezione. Idratazione e nutrimento sono assicurati dall’olio per unghie e cuticole SolarOil, una ricca miscela di olio di Jojoba, olio di Germe di Grano, olio di Mandorle dolci e Vitamina E. Unghie deboli, fragili o rovinate? La soluzione è RESCUE RXx, efficace trattamento riparatore quotidiano a base di proteine della keratina. Per riempire solchi o avvallamenti della lamina ungueale c’è invece Ridge Fx, correttore livellante che rende le unghie liscie, levigate, dall’aspetto giovane e sano. Infine, un occhio di riguardo alla “cornice” dell’unghia: Cuticle Eraser, grazie alla sua speciale formulazione, ammorbidisce le cuticole e ne rallenta la crescita, esfoliando delicatamente l’area, rimuovendo le cellule morte e idratando a fondo l’unghia e la pelle circostante. www.cndworld.it

NA I L P RO .IT

97


workshop

Showcase

EZFLOW

TruDIP

98

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

APPLICAZIONE – Stendere uno strato sottile di EZ Bond. – Stendere uno strato di Base, immergere l’unghia nella Polvere scelta ed estrarre. Ripetere l’operazione. – Stendere uno strato di Activate e lasciar asciugare all’aria. Limare. – Applicare uno strato di Seal e lasciar asciugare all’aria.

FOTO: EZFLOW

L

a tenuta di un acrilico, la brillantezza di uno smalto: TruDIP è il nuovo sistema per realizzare unghie sottili, leggere, naturali e resistenti in tempi rapidi senza scolpire la struttura. Il sistema è disponibile in 72 colori e si rimuove facilmente tramite immersione. La soluzione perfetta per chi desidera una manicure colorata e impeccabile, ma non ha unghie naturali adatte allo smalto semipermanente. Il sistema comprende: Base, resina di media viscosità autolivellante; Activate, attivatore con pennello utilizzato per polimerizzare la base e creare una perfetta miscela con le polveri a immersione; Seal, top coat autolivellante protettivo che asciuga all’aria; Polveri e Polveri Colorate. www.ezflowitalia.it


workshop

Showcase

ORLY

BB Crème

FOTO: ORLY

U

n trattamento per unghie naturali che agisce proprio come una BB Crème per il viso: grazie a uno speciale mix di cere, ORLY BB Crème perfeziona l’aspetto delle unghie uniformandone la colorazione naturale, livellandone la superficie e rendendola perfettamente compatta e luminosa. Inoltre, grazie all’Acido Ascorbico antiossidante, protegge le unghie dai radicali liberi e dall’invecchiamento, mentre le Microsfere di Vetro garantiscono una finitura resistente, a prova di graffi e sbeccature. Prodotto ideale per chi desidera un nail look naturale ma ha unghie imperfette, ORLY BB Crème è particolarmente consigliato anche per la manicure maschile, perché permette di ottenere un finish satinato molto naturale. www.orlyitalia.it

Da oggi, grazie alle cinque nuance disponibili, c’è una BB Crème perfetta per ogni carnagione

BB CRÈME THE ORIGINAL Tonalità color carne con una punta di beige, per carnagioni chiare e scure con sottotono giallo o neutro BB CRÈME BARELY NUDE Colorazione trasparente con una delicata sfumatura beige, adatta a tutte le carnagioni BB CRÈME BARELY BLANC Bianco lattiginoso ideale per accendere le carnagioni con sottotono grigio BB CRÈME BARELY BLUSH Tonalità rosata perfetta per carnagioni chiare con sottotono rosa o neutro BB CRÈME BARELY TAUPE Color caffellatte chiaro adatto alle carnagioni più scure o con sottotono olivastro

NA I L P R O .IT

99


workshop

Showcase

ADAMAS

100

BEAUTY FORUM NAIL PRO 3/2017

FOTO: ADAMAS

A

damas, dal latino “diamante”, “polvere preziosa”, per la sua eccezionale durezza è capace di rimuovere delicatamente pelle secca e callosità, lasciando i piedi morbidi e setosi e facendo dire definitivamente “addio” alle raspe. Leggero e idrorepellente, è utilizzabile a secco per un’azione più decisa, o con acqua per un intervento più leggero. Adamas si può utilizzare professionalmente in modo continuativo e dura a lungo senza perdere la sua efficacia. È disponibile in tre diverse granulometrie: verde, abrasione forte per calli e duroni sportivi; nero, abrasione media; rosso, abrasione leggera. Un prodotto unico e introvabile per far brillare in un attimo i piedi delle tue clienti. www.rvmbeauty.it


workshop

Showcase

SPARITUAL

Slow Beauty

FOTO: SPARITUAL

P

arte attiva di un movimento globale volto a cambiare il nostro stile di vita e di consumo, SpaRitual è costantemente alla ricerca di ingredienti e processi che riducano l’impatto sull’ambiente. I suoi prodotti, formulati con ingredienti vegani ed essenze vegetali biologiche ed equosolidali selezionate, non contengono mai coloranti sintetici o parabeni. Gli smalti, 100% vegani, sono privi di DPB, Toluene, Formaldeide e Resina di Formaldeide. Caratteristica unica dei prodotti SpaRitual, la loro classificazione in base alle quattro dimensioni della Slow Beauty, ognuna rappresentata da una gamma di prodotti e fragranze che danno vita a una specifica esperienza multisensoriale. www.sparitual.it

CLOSE YOUR EYES Prodotti per il corpo a base di olio essenziale di Geranio Egiziano, abbinati a smalti vegani nei toni del blu

LOOK INSIDE Smalti vegani negli intensi colori della natura, dai marroni ai grigio-verdi INSTINCTUAL Smalti vegani nei colori del sole al tramonto, dal rosso al magenta INFINITELY LOVING Prodotti per il corpo a base di olio essenziale di Gelsomino, abbinati a smalti vegani nei dolci colori della luce

NA I L P R O .IT

101


business

MOSSE per un salone più efficiente

Qualche utile consiglio per riordinare il tuo salone e renderlo più efficiente, invitante e di successo.

a bella stagione porta con sé l’esigenza, a volte inconscia, di rinnovare: sono le famose “pulizie di primavera”, che servono a liberarsi delle cose vecchie e superflue e a fare spazio al nuovo. È il momento perfetto per riorganizzare la tua attività in vista dell’“invasione” estiva di clienti. Tutte noi conosciamo le conseguenze della disorganizzazione: non sai cos’hai e cosa non hai, finisci per comprare dei doppioni e perdi tempo cercando cose che sei sicura di aver visto “da qualche parte”. Quando dirigi un’attività, però, la posta in gioco è alta, e quel tempo che hai perso diventa denaro buttato. Cosa ancora più grave, la mancanza di un’organizzazione efficace può diventare uno dei motivi per cui le tue clienti abbandonano il tuo centro: per loro dovrebbe essere un luogo in cui rifugiarsi, non un ambiente caotico che le faccia sentire ancora più stressate. Per evitare tutti gli inconvenienti legati alla disorganizzazione, abbiamo chiesto ad alcuni professionisti di condividere con noi i loro segreti: in dieci punti, ecco come si crea (e si mantiene) un ambiente di lavoro libero dal caos.

102

BEAUTY FORUM NAI L PRO 3/2017

FOTO: STUART FUIDGE / SHUTTERSTOCK.COM

L

d i Tra c y M o r i n


business

1

RICONOSCI L’ASPETTO EMOZIONALE DELL’ORGANIZZARE. Quando arriva il momento di riordinare, è normale che tu ti senta sopraffatta. Allo stesso modo, è assolutamente normale che ti senta triste, soprattutto se devi buttare degli oggetti ai quali sei particolarmente legata (ad esempio quei pennelli fantastici ma ormai consumati) o se hai perso dei soldi perché una partita di prodotti è andata a male. È altrettanto normale arrabbiarti con

2

INVENTATI UNA “VISIONE” Fermati un momento e chiediti quale aspetto vuoi che abbia il tuo salone. Pensa, ad esempio, se sia opportuno tenere tutti i colori in un solo posto, o se sia il caso di allestire una postazione più appartata nel retro. Assicurati che, nella tua visione, tutto ciò che offri alla clientela sia in bella mostra e che lo stanzino per le scorte sia lontano dagli occhi di tutti. Metti insieme un piano d’azione e impara a conoscere sia i tuoi tempi che i tuoi collaboratori, così da potere, all’occorrenza, fare un passo indietro e poter dire a te stessa di avere un piano. Se c’è un aspetto del tuo salone che ti infastidisce, parti da quello. Se, ad esempio, stai perdendo dei soldi perché non paghi le bollette per tempo, inizia ideando un sistema per tenere questo aspetto sotto controllo. Se, invece, tendi a lasciarti sopraffare facilmente dagli eventi, inizia da qualcosa di più piccolo come riorganizzare la tua borsetta: prenderai confidenza con l’attività di riordino e inizierai a far muovere i tuoi “muscoli organizzatori”. Dividi il tuo progetto in piccoli step e ripeti a te stessa che non devi per forza farli tutti in un giorno. Inizia dalle attività semplici, come riordinare i tuoi smalti a seconda del colore, buttando via quelli secchi o scaduti.

3 FOTO: PETERPHOTO123; RICHARD PETERSON / SHUTTERSTOCK.COM

CONSIDERA L’IDEA DI CHIEDERE AIUTO A QUALCUNO. Rivolgersi a un’amica che non sia coinvolta nella tua attività può fare una grande differenza. Se, invece, il tuo salone è un tale disastro che la sola idea di andare al lavoro ti fa stare male, una buona idea potrebbe essere quella di chiedere a un professionista di venire a riorganizzare i locali per te. Ne sarà valso l’investimento, perché un buon organizzatore ti lascerà anche un vademecum di consigli su come mantenere nel tempo l’ordine che è riuscito a stabilire (per saperne di più, leggi il box nella pagina che segue).

te stessa per aver aspettato così a lungo prima di riordinare il tuo centro, o perché ti sei resa conto che hai perso delle clienti proprio a causa della tua disorganizzazione. Lascia fluire le emozioni, non contenerle; piuttosto, cerca di trasformarle in energia per il riordino.

4

SII PRONTA A FARE PIAZZA PULITA. Durante questa fase, aspettati di provare molte delle emozioni descritte al punto 1: quasi sicuramente di molte delle cose in cui ti imbatterai non saprai cosa fartene. Mentre riordini, prendi in mano ogni oggetto su cui nutri dei dubbi e domandati: funziona ancora? È ancora di moda? Qualcuno lo sceglie mai? Se sei proprio indecisa, sistema l’oggetto in bella vista per qualche giorno e nota se lo usi oppure no. Se non l’hai usato, buttalo via senza pensarci due volte. Sbarazzarsi delle proprie cose è molto difficile, ma, se ci pensi bene, in fondo sono solo oggetti!

NA I L P R O .IT

103


business

IMPARA A LASCIAR ANDARE. La parte più difficile del fare piazza pulita è liberarsi di un investimento che pensavi avrebbe avuto successo ma che, invece, si è rivelato un fiasco. Non dimenticare che, dal momento che sei un’imprenditrice, sei obbligata a correre qualche rischio che non sempre viene ricompensato. Donare o rivendere queste cose può aiutarti a sentirti meglio.

PER UNA CULTURA DELL’ORDINE: LE ASSOCIAZIONI DI PROFESSIONAL ORGANIZERS

7

ORA PREMIATI CON UNA GITA AL PIÙ VICINO NEGOZIO DI ARREDAMENTO. Quando avrai capito dove tenere e come organizzare prodotti e strumenti, puoi cercare esattamente ciò di cui hai bisogno. Assicurati di sfruttare al meglio lo spazio a tua disposizione: hai bisogno di un espositore a muro o di un sistema di mensole? Prendi le misure con precisione e annotale con cura, in modo da essere sicura di acquistare al primo colpo i pezzi giusti.

104

BEAUTY FORUM NAIL PRO 3/2017

Organizzare in modo efficiente un ambiente di lavoro (e non solo) caotico e disfunzionale non è sempre facile, specie se si sono accumulate così tante cose da non sapere proprio da dove cominciare. Negli Stati Uniti, la National Association of Professional Organizers (NAPO) si è posta come obiettivo la diffusione di una vera e propria cultura dell’organizzazione. Anche in Italia esiste una realtà simile, l’Associazione Professional Organizers Italia (APOI) che, attraverso i suoi iscritti, presta servizi “al fine di stimolare le capacità organizzative, assistendo le persone nel ritrovare il proprio equilibrio e a restituire ordine massimizzando le proprie risorse”. www.apoi.it

FOTO (IN SENSO ORARIO): IDELDESIGN; BAYANOVA SVETLANA; MTLAPCEVIC / SHUTTERSTOCK.COM

5

6

FAI L’INVENTARIO DI CIÒ CHE È RIMASTO. Non comprare niente di nuovo fino a quando non avrai inventariato nel dettaglio quello che hai in salone. Il ragionamento è molto semplice: non puoi sapere di cosa hai veramente bisogno se prima non ti fai un’idea chiara e precisa di ciò che già possiedi. Una volta che avrai inventariato le tue scorte, dividile per categorie - ad esempio raggruppando insieme gli smalti tradizionali, i gel polish e gli articoli per NailArt. Pensa a come renderli più facilmente accessibili: se, ad esempio, c’è qualcosa che usi molto spesso, non sistemarlo su un ripiano alto e difficile da raggiungere, ma tienilo a portata di mano. Inoltre, sistema i tuoi prodotti in modo che rimetterli via sia il più semplice possibile. Tutto deve avere il proprio posto. Pensa al tuo salone o alla tua postazione di lavoro come ad un mosaico: se non riesci a incastrare quel pezzo, sei proprio sicura che debba stare lì?


business

8

USA UN’ETICHETTATRICE. Una volta riordinate le tue scorte, è ora di… lasciare il segno. Etichetta tutto, anche ciò che sembra ovvio. Scrivi chiaramente cosa c’è all’interno di ogni contenitore (batuffoli di cotone, remover, smalto…) in modo che anche colleghe e dipendenti possano trovare velocemente ciò di cui hanno bisogno. A tutto deve essere assegnato un posto, e ogni posto assegnato (o ogni contenitore) deve avere la sua etichetta distintiva.

FOTO (IN SENSO ORARIO): TRISTAN TAN; ICEINK; TIKHAIA NADEZHDA; DENYS PRYKHODOV / SHUTTERSTOCK.COM

9

CONGRATULATI CON TE STESSA. Affacciati nel tuo piccolo magazzino: tutto è catalogato e in ordine. Lo senti questo senso di conquista? È il momento di esultare! Probabilmente avrai trovato cose che non sapevi di avere, e non passerà molto tempo prima di riuscire a trasformare questa tua nuova vena organizzativa in vere e proprie strategie di risparmio. Questi risultati visibili, e la piacevole sensazione finale, saranno il carburante che ti spingerà a continuare su questa strada.

10

PREDISPONI UN PIANO DI MANTENIMENTO. La maggior parte degli esperti raccomanda di far seguire, alla riorganizzazione iniziale, una revisione annuale. I mesi psicologicamente migliori per questa operazione sono gennaio e settembre. Fai l’inventario di prodotti e strumenti presenti in magazzino e nelle postazioni di lavoro almeno una volta ogni pochi mesi, così da buttare via gli articoli scaduti o danneggiati e rimpiazzarli con dei prodotti nuovi - una pratica che ti aiuterà anche a dare priorità ai prodotti che si avvicinano alla scadenza. Finché il tuo sistema funziona, mantienilo così com’è e non stravolgerlo troppo spesso. Sicuramente vuoi che i tuoi investimenti in mensole e contenitori durino il più a lungo possibile: ritagliati un paio d’ore al mese per assicurarti che tutto sia al suo posto, e, per rendere il tutto ancora più efficiente, pratica una sorta di “manutenzione” giornaliera. Dopotutto, una volta che hai messo in atto il tuo sistema organizzativo, ti ritroverai a investire pochi secondi al giorno per organizzarti, invece di accumulare ore e ore di faticoso (e noioso) riordino.

NA I L P R O .IT

105


business

CHE

ONICOTECNICA

SEI?

Tutte le onicotecniche hanno una cosa in comune: sono approdate a questo settore perché amano lavorare con le unghie. Passione a parte, però, ogni professionista ha la propria personalità. Cosa dicono di te il tuo modo di lavorare, di imparare e di gestire la clientela? Fai il test per scoprirlo!

Di Leslie Henry Illustrazioni di Solène Debiès

106

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


business

6. Cambi il tuo listino servizi: Di continuo! Sei dell’idea che, nella vita, si debba provare tutto almeno una volta. Le tue clienti hanno solo da chiedere. Occasionalmente. Prima di offrire un nuovo servizio alle tue clienti ti assicuri di averlo imparato alla perfezione. Raramente. Il tuo listino attuale copre la maggior parte delle esigenze delle tue clienti regolari e ti piace rimanere su ciò che sai fare meglio.

7. Quando al lavoro hai un momento libero:

1. Tutti i giorni, mentre vai al lavoro, ti senti: Elettrizzata all’idea di iniziare e impaziente di provare cose nuove. Seria e concentrata sulla giornata che ti aspetta. Contenta e soddisfatta: ami il tuo lavoro e le tue clienti regolari.

2. Quando scorri le pagine Instagram dedicate alle unghie: Adori vedere cosa c’è di nuovo e quali sono gli ultimi nail trend. Ti ritrovi a criticare ogni minimo dettaglio, dalle cuticole in disordine alla stesura poco consistente dello smalto. Instagram? Facebook è l’unico social che riesci a gestire.

3. La tua postazione nail è: Divertente e chiassosa. Nel tuo spazio ami tenere oggetti che siano d’ispirazione e le tue clienti apprezzano il tuo gusto un po’ eccentrico. Ordinata e funzionale. Cerchi di ottimizzare il materiale necessario per ogni servizio, così da non sprecare energie. Personalizzata e organizzata, ma non troppo appariscente: quando l’agenda è piena, una postazione facile da riordinare è di grande aiuto.

4. Il tuo abbigliamento lavorativo è composto da: Qualunque cosa sia in linea con il tuo stile. Non importa che sia comodo oppure no: l’importante è che le tue clienti ti vedano sempre trendy e chic. Indumenti pratici che ti aiutino nel tuo lavoro, come maglie con le tasche e maniche che non compromettano i movimenti. Un insieme di vestiti carini, outfit confortevoli che si lavino e si indossino facilmente, e che siano adatti a nascondere eventuali tracce di polvere di limatura e schizzi di prodotto.

5. L’ispirazione ti arriva da: Letteralmente ovunque, dai social agli sconosciuti per strada. Nailpro e altre pubblicazioni del settore. Inoltre, segui il lavoro di altri tecnici di talento e ti tieni in contatto con i rappresentanti dei marchi nail più in voga per essere sempre aggiornata su nuovi prodotti e nuove tecniche. Fonti professionali, anche se le migliori idee di solito ti arrivano dalle clienti.

108

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Afferri il telefono per vedere cosa sta pubblicando su Instagram la tua nail-star preferita. Ti alleni su una tecnica particolarmente difficile o guardi dei tutorial su YouTube. Momento libero? Che cos’è? Nelle rare occasioni in cui ne hai uno, mangi qualcosa e ti rilassi.

8. La formazione continua: Di solito è datata e noiosa. Però adori partecipare a workshop che ti insegnino qualcosa che non hai mai visto prima. È un’opportunità per migliorare le tue abilità. Non sei una di quelle tecniche che vanno ai corsi di formazione solo per segnare una crocetta sul rinnovo della qualifica. È un modo per rinfrescare periodicamente le tue competenze, specie su temi delicati come le procedure di igiene in salone. È difficile, però, incastrare tutto nella tua agenda.

9. La tua cliente è in ritardo per la manicure ma vuole il pacchetto completo con tanto di ricostruzione a stiletto ed elaborata NailArt. Cosa fai? Le proponi un servizio alternativo che possa essere completato nel tempo che rimane a disposizione e la convinci che, anche se il look è più classico di quello richiesto, è comunque molto chic. Dici alla cliente di “allacciarsi le cinture” e inizi a lavorare febbrilmente per darle ciò che vuole. Le offri un set di unghie più corte in acrilico monocolore, oppure le chiedi di prenotare un altro appuntamento per poter seguire, intanto, le altre clienti che stanno aspettando il loro turno.

10. Il tuo più grande obiettivo professionale è: Vedere le tue NailArt pubblicate su una prestigiosa rivista di settore. Vincere un importante campionato di nail design. Rendere il tuo centro nail il più conosciuto e apprezzato della tua città.


business

Conta le tue risposte: la lettera che appare più spesso (A, B o C) ti rivelerà la tua personalità di onicotecnica!

LA NAILARTIST SEMPRE SUL PEZZO

L’ONICOTECNICA COMPETITIVA

Sei sempre attenta alle ultime tendenze nail e non ti spaventa sperimentare. Questa continua ricerca di tecniche e spunti nuovi ti porta a trascorrere molto tempo sui social media: probabilmente sei in grado di riconoscere a prima vista i lavori dei guru del settore! Rimanere aggiornata significa, per te, avere sempre qualcosa di nuovo da offrire alle tue clienti più alla moda.

Per te, non conta nulla se non la perfezione. Aspiri a creare le migliori unghie di sempre, ogni singola volta, ed è quello che le tue clienti si aspettano da te - e che pagano profumatamente per avere. Anche se ti tieni aggiornata sui nuovi trend, preferisci trascorrere il tuo tempo libero a perfezionare una tecnica o a migliorare la tua velocità di lavoro.

A cosa fare attenzione: Assicurati di non sacrificare la tua conoscenza dei fondamentali del mestiere per la ricerca di tecniche sempre nuove. A prescindere dal tipo di servizio, un’unghia strutturalmente solida è sempre fondamentale. Prenditi del tempo per ripassare le tecniche di base e riserva uno spazio nella tua offerta ai servizi più classici, come la manicure con semipermanente, che portano anche clienti più regolari. Oltre il lavoro in salone: La NailArtist sempre sul pezzo è spesso richiesta per creare nail look per riviste e passerelle, e può essere il volto perfetto per lo sviluppo del prodotto di un’azienda, aiutando il brand a capire quale sarà la nuova, grande svolta del settore.

A cosa fare attenzione: Essere perfezionisti va bene, ma fino ad un certo punto. Fai attenzione a non criticare troppo duramente né te stessa, né gli altri. La maggior parte delle clienti non si accorgerà dei dettagli irrilevanti del servizio e può darsi che tu ti stia mettendo troppo sotto pressione mentre lo esegui. Indirizza piuttosto il tuo desiderio di eccellere verso le competizioni: i campionati offrono l’opportunità perfetta per mettere in campo le tue abilità, allargare la rete delle tue conoscenze e farti guadagnare dei riconoscimenti all’interno del settore. Oltre il lavoro in salone: L’onicotecnica competitiva è una perfetta brand educator, perché le aziende sono sicure che i loro prodotti saranno sempre rappresentati splendidamente sul mercato.

LA VETERANA DELLE UNGHIE Conosci il mondo Nail a menadito. I tuoi obiettivi sono principalmente due: avere l’agenda sempre piena e garantire al salone un flusso di denaro stabile che arriva dalle tue fedeli clienti regolari. Non ami focalizzarti troppo sui nuovi trend, ma preferisci mantenere la tua offerta saldamente ancorata ai servizi che rendono di più. Per te, sapere cosa succede nel tuo salone e nella tua zona è più importante di quello che le nail-star stanno combinando sui social. A cosa fare attenzione: Avere l’agenda sempre piena di appuntamenti è appagante, ma il crollo nervoso è un rischio sempre in agguato. Inoltre, la routine quotidiana può diventare monotona, dunque sta a te smuovere un po’ le acque. Non far “ammuffire” le tue abilità (e il tuo atteggiamento): ricarica le batterie facendo un salto a un nail show nazionale, o mettiti alla prova iscrivendoti a una competizione. Oltre il lavoro in salone: La tua sensibilità per gli affari si adatta bene alla direzione di un salone. Se sei dipendente, valuta l’idea di aprire un centro tutto tuo; se già ce l’hai, pensa a come potresti renderlo il migliore della città!

NA I L P R O .IT

109


Nailpro, perché la professionalità non è un dettaglio! ABBONAMENTO ANNUALE

euro 30,00

(6 numeri)

ABBONAMENTO BIENNALE

euro

(12 numeri)

49,00

Tel. 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti

ABBONATI ONLINE SU WWW.NAILPRO.IT 

-23% -37%


STEP BY STEP

GOCCE DI COLORE di Michela Molinari

GRAPHIC GREENERY di Valentina Matarrazzo

EFFETTO MERLETTO di Stefania Franco

CANDY SHOP di Tiziana Bellini

HAZELNUT POP di Federica Damonte

FANTASIE ACQUAMARINA di Daniela Marchese

PRIMAVERA BAROCCA di Karen Simonetti

GLAMOUR ROSÉ di Salvatore Alì

ROMANTIC FLOWER di Jessica Spurio

WHITE SHADOW di Annalisa Galasso


step by step Un design maculato in quattro colori che rende le unghie originali ed evocative come piccole tele di arte astratta.

Michela Molinari

Step

è Ladybird house Nail Trainer e ORLY Star Manicurist.

Step

Art Director: Monica Mistura.

by

1

Realizziamo una manicure a secco applicando ORLY Cutique sulle cuticole e rimuovendo l’ipercheratosi. Diamo forma al bordo libero delle unghie con la lima ORLY Black Board 180 grit.

Gocce di Colore

2

Applichiamo solo in punta ORLY GelFX Primer e lasciamo asciugare. Applichiamo uno strato di ORLY GelFX Basecoat e facciamo polimerizzare in lampada LED per 30 secondi o UV per 1 minuto. Rimuoviamo lo strato dispersivo con ORLY Dry Brush.

3

Applichiamo due strati di ORLY GelFX Sheer Nude, facendo polimerizzare ogni strato in lampada LED per 30 secondi o UV per 2 minuti.

4

Preleviamo dal flacone di ORLY GelFX Sea You Soon una goccia abbondante di colore e la appoggiamo sull’unghia lasciando che prenda una forma casuale. Ripetiamo l’operazione creando altre macchie di colore.

5

Utilizzando la stessa tecnica, sovrapponiamo altre macchie di colore a quelle esistenti senza ricoprirle del tutto, usando il colore ORLY GelFX For the First Time.

1

2

3

4

5

6

112

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

6

Creiamo altre macchie con ORLY GelFX Under the Stars e Shine, trascinando leggermente il colore con un bastoncino d’arancio; la decorazione finale dovrà lasciare scoperte piccole porzioni di base color nude. Facciamo polimerizzare il tutto in lampada LED per 30 secondi o UV per 2 minuti, poi sigilliamo con ORLY GelFX Topcoat, rimuoviamo lo strato dispersivo e applichiamo ORLY GelFX Cuticle Oil alle Vitamine.


step by step Una manicure in cui Greenery, colore Pantone dell’anno, incontra riflessi delicati e il minimalismo di un decoro geometrico.

Valentina Matarrazzo

Step

è Ladybird house Nail Trainer.

by

Step

Art Director: Monica Mistura.

1

Sanifichiamo le mani con CND Cool Blue. Prepariamo le unghie naturali applicando CND Cuticle Away e spingendo le cuticole. Diamo forma al bordo libero con la lima CND Kanga grit 240/240. Sgrassiamo con CND Scrub Fresh.

2 3

Graphic Greenery

Applichiamo le CND Performance Form su tutte le unghie.

Utilizzando il sistema CND Liquid & Powder creiamo la struttura dell’unghia miscelando Perfect Color Powder Cool Pink e Pure Pink e Retention+. Rimuoviamo le form, modelliamo e correggiamo la forma con la lima CND Blizzard Board grit 100/180.

4

Applichiamo due strati di CND Shellac Sugarcane, facendo polimerizzare ciascuno strato nella CND Led Lamp per 60 secondi.

5 6

Sfumiamo il colore utilizzando CND Shellac Sugarcane e Palm Deco, il pennello CND Gel Oval #6 e Wipe Off Ladybird house. Utilizzando il pennello da NailArt Ladybird house #1 e CND Shellac Cream Puff disegniamo su tutte le unghie il decoro geometrico, declinando il disegno in modo simmetrico. Facciamo polimerizzare nella CND Led Lamp per 60 secondi. Applichiamo CND Shellac XPRESS5 Top Coat e facciamo polimerizzare per 60 secondi. Con una Magic Pad Ladybird house imbevuta di Wipe Off rimuoviamo lo strato dispersivo e concludiamo applicando CND SolarOil e una CND Scentsation a scelta.

1

2

3

4

5

6

NA I L P R O .IT

113


step by step Un sofisticato merletto in 3D regala alla manicure un’estetica vintage: il nail style perfetto per una sposa romantica.

Stefania Franco

Step

è Master Pro di Formazione KyLua e referente per NailArt Estremo, 3D in gel, Micropittura, MicroDecò in Gel e Shape.

by

Step

1

Ricostruiamo le unghie con tecnica Baby Boomer: applichiamo BB-Camouflée Pink sul margine distale sfumato verso la zona prossimale e la zona distale, creando un leggero allungamento; allunghiamo con BB-Natural, effettuando la bombatura con BB-Opac. Eliminiamo lo strato di dispersione, mettiamo in asse, rifiniamo e sigilliamo con BB-Shine Pink. Dopo aver eliminato lo strato di dispersione, armonizziamo e opacizziamo.

Effetto Merletto

2

Con pennello piatto lacchiamo le unghie, anulare escluso, con AIG Moon. 2 minuti in lampada UV. Dopo la seconda laccatura sigilliamo con HighNail Mat per ottenere un finish opaco.

3

Prima di andare in lampada cospargiamo l’unghia del dito medio con la sabbia cristallina bianca Sugar. Eliminiamo l’eccesso scuotendo l’unghia e poniamo le unghie in lampada UV per 2 minuti, completando il ciclo di polimerizzazione, di sigillatura ed effetto zucchero a velo.

4

1

2

3

Posizioniamo una piccola quantità di Plastilina sull’unghia dell’anulare privo di colore. Con il pennello Tongue Kolinsky Brush premiamo la pallina sulla porzione di unghia scelta.

5

Con il pennello Spot incidiamo la Plastilina creando il motivo del merletto. 2 minuti in lampada UV. Dopo la polimerizzazione il gel 3D resterà lucido, in contrasto con l’effetto matte sottostante. Terminiamo stillando Nail Almond Oil sulle cuticole.

4

114

5

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


step by step Unghie che ricordano golose caramelle dalle tinte arcobaleno, con tanto di invitante glassa a decorare la French.

Tiziana Bellini

Step

è campionessa Nailympics Roma, Master Educator e fondatrice del brand tizianabellini.

by

Step

1

Prepariamo le unghie naturali opacizzandole e spingendo la cuticola, disinfettiamo e stendiamo il Primer Excellent Acrylic tizianabellini.

2

Stendiamo un sottile strato di polvere acrilica Trasparente sino alla lunghezza desiderata.

Candy Shop

3

Con la polvere acrilica Nudo Camouflage creiamo l’allungamento del letto ungueale, perfezionando all’occorrenza la smile line con l’aiuto di una lima in metallo.

4

Applichiamo un sottile strato di semipermanente trasparente All in One sia sulla French che sull’allungamento del letto ungueale, in modo che faccia da legante tra l’acrilico e i colori semipermanenti. Facciamo polimerizzare 2 minuti in lampada UV o 30 secondi in lampada LED. Stendiamo poi i colori semipermanenti Muy Bien, Elizabeth, Audrey, Lo Sposo, Damigella. Facciamo polimerizzare 2 minuti in lampada UV o 30 secondi in lampada LED.

5

Completiamo la struttura con gel Cristallo Led e facciamo polimerizzare 2 minuti in lampada UV o 30 secondi in lampada LED. Limiamo.

1

2

3

4

5

6

6

Levighiamo con un buffer, passiamo un pad imbevuto di Cleaner per rimuovere anche la polvere più sottile e procediamo con la creazione delle “colate di glassa” con i colori acrilici ad acqua. Per un effetto più tridimensionale, creiamo sulla glassa dei punti luce bianchi. Lasciamo asciugare all’aria e lucidiamo con All in One. Reidratiamo le cuticole con Olio Reidratante.

NA I L P RO .IT

115


step by step Bolle di sapone variopinte e sbarazzine volteggiano su una base di Hazelnut, delicato nocciola neutro eletto da Pantone tra i colori della primavera 2017.

Federica Damonte

Step

è Master Trainer MollonPRO.

by

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale, diamo forma al bordo libero con una lima dritta 180/240 e opacizziamo con Mollon Pro Nail Buffer 320/500. Sgrassiamo con Mollon Pro DeydratorPre Nail Prep. Applichiamo Mollon Pro Bonder Non-Acid.

Hazelnut Pop

2

Applichiamo un sottile strato di Mollon Pro Base Coat Gel UV/LED e facciamo polimerizzare in lampada UV per 120 secondi o LED per 60.

3

Stendiamo uno strato di Mollon Pro Gel De Costruction n.01 e facciamo polimerizzare in lampada UV per 120 secondi o LED per 60. Stendiamo un secondo strato creando il giusto bilanciamento e facciamo polimerizzare. Puliamo l’unghia e rimodelliamo con lima 180/180. Eliminiamo le imperfezioni con Nail Buffer 320/500.

4

1

2

3

Applichiamo uno strato sottile di Mollon Pro Hybrid Shine Color Coat n.14, facendo polimerizzare in lampada UV per 60 secondi o LED per 30. Stendiamo un secondo strato e subito dopo applichiamo alcune gocce di Mollon Pro Hybrid Shine Color Coat n.124, 99 e 117 su anulare e medio, facendo poi polimerizzare.

5

Con un pennello a punta sottile creiamo il contorno delle unghie con Mollon Pro Hybrid Shine Color Coat di diversi colori su mignolo, indice e pollice. Dopo la polimerizzazione, applichiamo Top Coat Gel Gloss e facciamo polimerizzare nuovamente in lampada UV per 120 secondi o LED per 60. Eliminiamo lo strato dispersivo e massaggiamo Cuticle Oil.

4

116

5

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017


step by step Ispirata ai colori tenui delle acque tropicali e arricchita da un brioso effetto zucchero, una NailArt che ci accompagna con spensieratezza verso l’estate.

Daniela Marchese

Step

è Master Hypnotic.

by

Step

1

Dopo un’accurata preparazione delle unghie, posizioniamo le cartine Hypnotic seguendo i parametri della mandorla classica.

2

Creiamo l’allungamento con Hypnotic Sculpting Mask Rose sulle unghie di pollice, indice e mignolo. Allunghiamo le restanti unghie con Hypnotic Builder Ice Rose e costruiamo il muretto con Hypnotic Sculpting Mask Rose.

3

Definiamo la smile line e creiamo la French sull’unghia dell’anulare con il colore Hypnotic 1 Step n.47. Ricopriamo l’unghia con Hypnotic Builder Ice Rose.

4

Definiamo la smile line sull’unghia del medio e ricopriamo direttamente con Hypnotic Sculpting Strong per un effetto vetro. Stendiamo sulle restanti unghie lo stesso colore usato per la French dell’anulare.

Fantasie Acquamarina

5

Limiamo la superficie e la forma, opacizziamo e sigilliamo. Creiamo il decoro sulle unghie di medio e anulare con Painting UV n.3 e, senza far catalizzare, aggiungiamo Miracle Sugar mescolato con glitter boreali. Facciamo catalizzare e infine spolveriamo.

1

4

2

3

5

NA I L P RO .IT

117


step by step Una NailArt che gioca con la giustapposizione di spazi pieni e vuoti, abbinando al classico motivo floreale un decoro astratto dai richiami barocchi.

Karen Simonetti è Educator Charisma Nail Innovations Italia.

Step by

Step

1

Eseguiamo la ricostruzione con acrilico Cover Pink Charisma, dando alle unghie una forma a mandorla russa. Limiamo per rifinire la struttura.

Primavera Barocca

2

Applichiamo Primer Acid Free. Stendiamo il semipermanente Boutique Sweet Pea-Tite 09 sull'unghia dell'indice, mentre su quella del mignolo disegniamo una French. Stendiamo il semipermanente Raspberry Berret 13 disegnando una French sull’unghia del pollice, mentre sulle unghie di medio e anulare lo stendiamo rispettivamente in zona cuticola e sulla punta, in modo da creare degli spazi vuoti. Lasciamo 2 minuti in lampada, lucidiamo con Sealer Charisma e opacizziamo.

3

Utilizzando il pennello Primer Brush Charisma disegniamo i petali dei fiori con il colore acrilico bianco miscelato al rosa.

4

Sfumiamo l’interno dei fiori con un colore acrilico più scuro, mantenendo però la stessa tonalità.

5 1

4

118

2

5

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

3

6

Scuriamo il colore utilizzato con un po’ di marrone e usiamolo per delineare linee sottili, con il pennello Spotter Brush, all’interno dei fiori e sul contorno.

6

Riempiamo il centro dei fiori con il colore utilizzato per il contorno e con un ago da decoro realizziamo dei puntini gialli. Aggiungiamo foglioline e fiorellini bianchi. Sulle unghie di medio e anulare disegniamo, nelle fasce rimaste nude, dei riccioli con il colore acrilico bianco diluito con acqua, utilizzando il pennello Spotter Brush; facciamo lo stesso sulle French di pollice e mignolo. Lucidiamo e arricchiamo con Swarovski.


step by step Unghie dai riflessi delicatamente perlati, impreziosite da piccole corone di Swarovski che le rendono veri e propri accessori glamour.

Salvatore Alì

Step

è Master Trainer Hetien Nail Couture.

by

Step

1

Dopo aver preparato le unghie eseguiamo l’allungamento con il gel Prinses Rosè color rosa latte, facciamo polimerizzare e procediamo a dare la forma con la lima Trapezio 100/180.

2

Applichiamo una quantità di gel color Rosè della linea MetalPearl nel giro cuticola. Non facciamo polimerizzare.

Glamour Rosé

3

Stendiamo il colore uniformemente e in maniera sottile su tutta l’unghia e facciamo polimerizzare.

4

Con il gel color White della linea UvPaint definiamo il margine libero, e con pennello sottile PM303 sfumiamo leggermente verso la punta. Lasciamo in lampada per 2 minuti.

5

Sigilliamo con Brilliant, sgrassiamo e opacizziamo con il mattoncino. Applichiamo gli Swarovski della linea Vulcano SS6 e SS3 lungo la smile line.

6

Sigilliamo il design con Diamond Dust sigillante senza dispersione e lasciamo 3 minuti in lampada.

1

2

3

4

5

6

NA I L P RO .IT

119


step by step Su una luccicante French rossa dai riflessi glitter sbocciano fiori ricchi di dettagli e sfumature, per un nail style sognante e romantico.

Jessica Spurio

Step

è Educator Odyssey Nail Systems Italia.

by

Step

1

Disinfettiamo le mani; prepariamo poi le unghie naturali spingendo le cuticole e opacizzandone la superficie con la lima grit 180.

Romantic Flower 1

2

3

4

5

6

120

BEAUTY FORUM NAI L PRO 3/2017

2

Posizioniamo le nail form ONS per realizzare un allungamento dalla forma a mandorla.

3 4 5 6

Con la polvere Duvet Pink ONS effettuiamo l’allungamento del letto ungueale. Creiamo la French utilizzando il rosso glitterato del Kit Chameleon.

Modelliamo e perfezioniamo la struttura dell’unghia utilizzando la lima 100/100.

Disegniamo dei fiori sulle unghie di una sola mano con gli Art Paint ONS. Terminiamo lucidando la superficie dell’unghia con il Top VPP ONS, facendo catalizzare per 60 secondi. Applichiamo infine l’olio per cuticole.


step by step Una nuova forma d’arte su sfondo bianco: grazie a un sapiente gioco di ombre le farfalle, soggetto primaverile per eccellenza, sembrano prendere vita e librarsi dalle unghie.

Annalisa Galasso è onicotecnica e collabora con BrillBird.

Step by

Step

1

Opacizziamo l’unghia e applichiamo Nail Prep, Primer Pen e Primer Acid Free BrillBird. Stendiamo Base Bond Gel e inseriamo la cartina dandole una forma conica. Con il pennello Gel 6 o Gel Hard stendiamo uno strato sottile di Cover Builder Pink Costruttore. Facciamo polimerizzare per 15-20 secondi in lampada UV. Pinziamo e facciamo polimerizzare per 1 minuto.

White Shadow

2

Creiamo la bombatura con Cover Builder Pink Costruttore. Facciamo polimerizzare per 20-25 secondi, pinziamo e reinseriamo in lampada per 1 minuto. Dopo aver sgrassato, rifiniamo la forma Marilyn con la lima 180.

3

Creiamo una base monocolore bianca con Paint Gel 02 BrillBird e facciamo polimerizzare per 10 secondi. Realizziamo delle leggere sfumature picchiettando con il pennello Shadow i colori Go 66, 67, 68. Facciamo polimerizzare per 10 secondi.

4

Creiamo una linea guida con Paint Gel P04 BrillBird definendo il soggetto del decoro: le farfalle. Con il pennello Shadow realizziamo delle ombre fuori dai contorni. Facciamo polimerizzare per 180 secondi.

5

1

2

3

4

5

6

Definiamo con Paint Gel P04 i contorni delle figure e facciamo polimerizzare per 180 secondi. Sigilliamo con Top Finish Gel BrillBird e sgrassiamo.

6

Con una spatolina e i pennelli in silicone preleviamo qualche pallina di 3D Forming Gel White BrillBird, lavorando il prodotto sulle zone più luminose; creiamo dei livelli più alti donando vita e movimento alle ali delle farfalle. Facciamo polimerizzare per 3-4 minuti.

NA I L P RO .IT

121


eventi

Agenda

BEAUTY FORUM BEAUTY FORUM MACEDONIA

Con più di 12.000 visitatori registrati ogni anno, l’edizione estiva di BEAUTY FORUM Macedonia si conferma come evento di rilievo del settore estetico. Il focus della fiera di Salonicco, seconda città greca più grande dopo Atene e centro economico della Macedonia, è sui settori Cosmesi, Nail e Foot. Sono organizzati numerosi workshop e campionati di varie specialità, molto apprezzati dal pubblico. Data: 27 - 29 maggio 2017 Luogo: Salonicco http://www.beautygreece.gr/macedoniasummer.html

BEAUTY FORUM & SPA POLONIA

Risultati da record per l’ultima edizione della manifestazione autunnale polacca. Incremento del numero di espositori ed anche del numero di visitatori. Oltre all’area espositiva, dove gli espositori mostrano i loro prodotti e novità, ampio spazio viene dato ai professionisti che trasmettono le loro conoscenze durante i numerosi appuntamenti di formazione. Data: 23 - 24 settembre 2017 Luogo: Varsavia http://beauty-fairs.com.pl/en/

CALENDARIO FIERE

BEAUTY FORUM GRECIA

BEAUTY FORUM SLOVACCHIA

Salonicco, 27 - 29 Maggio 2017

Atene, Novembre 2017

Trencin, Marzo 2018

BEAUTY FORUM & SPA POLONIA

BEAUTY FORUM MACEDONIA

BEAUTY FORUM LIPSIA

Varsavia, 23 - 24 Settembre 2017

Salonicco, Dicembre 2017

Lipsia, Aprile 2018

BEAUTY FORUM PARIGI

BEAUTY FORUM SVIZZERA

BEAUTY FORUM GREECE

Parigi, 8 - 9 Ottobre 2017

Zurigo, Marzo 2018

Atene, Maggio 2018

BEAUTY FORUM MONACO

BEAUTY FORUM ROMANIA

BEAUTY FORUM MACEDONIA

Monaco, 28 - 29 Ottobre 2017

Cluj, Marzo 2018

BEAUTY FORUM UNGHERIA

BEAUTY FORUM POLONIA

Budapest, Novembre 2016

i 122

BEAUTY FORUM NAI LPRO 3/2017

Varsavia, Marzo 2018

Agenzia per l’Italia:

Via Valprato 68 10155 Torino T. +39 011 5637338 loris@zeroventi.com


NAILGUIDE

Tutte le informazioni sul tuo brand preferito, i contatti delle aziende e dei distributori.

BRAND AZIENDE DISTRIBUTORI RIVENDITORI

VUOI INSERIRE LA TUA AZIENDA IN QUESTE PAGINE?

i

Tel. 0039 011 5637338 mailto: pubblicita@zeroventi.com


nail guide ADAMAS

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARCAYA

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARTISTIC NAIL DESIGN

Artistic Nail Design è stato creato da NailArtist di fama mondiale con il desiderio di riempire il vuoto del mercato professionale con un prodotto progettato specificamente per il cuore del vero artista. Artistic sviluppa costantemente prodotti innovativi che incoraggiano i NailArtist a spingersi ai confini ed esplorare nuovi livelli di creatività attraverso la loro arte personale.

Punto Estetica Sas

Astra Nails, linea professionale di prodotti per la ricostruzione unghie, è distribuita in Italia da Punto Estetica Sas. Sempre al passo con gli ultimi ritrovati e le novità del settore, l’ampia gamma di prodotti del marchio Astra Nails permette ai suoi partner commerciali di offrire un servizio professionale e di elevato livello qualitativo.

Ladybird House Srl

Dal 1979, CND™ significa prodotti e servizi professionali all’avanguardia che garantiscono bellezza vera per mani e piedi. CND™ ha rivoluzionato il panorama nail, introducendo sistematicamente prodotti innovativi, risultato di importanti ricerche di mercato, e rispondendo alle esigenze dei professionisti delle unghie e delle consumatrici finali.

Via Rossi 3/L 30530 - RUBANO - PD Tel. 049 8978374 pestetica@alice.it www.astranails.it

CND

Arcaya è il brand pensato per le donne che desiderano trattare il viso in modo mirato, con prodotti concepiti per risolvere problemi specifici, e per gli esperti di bellezza che puntano a offrire alle loro clienti un’efficacia maggiore, più rapida e più duratura.

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ASTRA NAILS

Adamas, dal latino “diamante”, è una linea di Professional Buffer diamantati che rimuovono delicatamente pelle secca e callosità, lasciando i piedi morbidi e setosi. Leggeri e idrorepellenti, sono utilizzabili a secco per un’azione più decisa o con acqua con una più leggera. La straordinaria tecnologia Adamas è disponibile in tre diverse granulometrie: abrasione forte, media e leggera.

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 086 155 info@cndworld.it www.cndworld.it Distributori CND:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA GEFCOM SAS di Moccagatta G.& C Via Garibaldi, 10 15011 - ACQUI TERME - AL Tel. 0144 372002 g.moccagatta@alice.it

124

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

LIGURIA SQUERI

Via Enrico Toti 67R 21R 16139 - GENOVA - GE Tel. 010 8461429 idosqueri@alice.it

LOMBARDIA - TRENTINO ALTO ADIGE SPS

Via Primo Maggio, 28A/38 21040 - UBOLDO - VA Tel. 02 22229174 silenocosmetic@gmail.com

VENETO LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it


nail guide FRIULI – VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it EMILIA ROMAGNA LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it TOSCANA BMB COSMETICS

(LI - PI) Corso Amedeo, 297 57125 - LIVORNO - LI Tel. 0586 370998 marko.magni@gmail.com LADYBIRD HOUSE

(AR - GR - LU - FI - MS - PO - PT - SI) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO

ESTROSA

Tel. 059 284163 info@ladybird.it

ABRUZZO

UMBRIA

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it MOLISE

FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE

Via Tito Oro Nobili, 3 06059 - TODI - PG Tel. 075 8945379 info@fdcosmetici.com MARCHE MIR. COR.

Via Curiel, snc 63019 - CASETTE D’ETE DI SANT’ELPIDIO A MARE - FM Tel.0734 872143 info@mi-cor.it LAZIO - SARDEGNA ALIDEA

Via Vincenzo Tieri, 136/140 00123 - ROMA - RM Tel. 06 30894310 eugenio.deangelis@alidea.it

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it PUGLIA NEW ESTETIC

(BA - BR - BT - LE - TA) Viale Stazione, 6 1ª traversa 73042 - CASARANO - LE Tel. 0833 501490 newestetic@libero.it LADYBIRD HOUSE

(FG) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO

Distributori EzFlow:

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@ezflowitalia.it www.ezflowitalia.it

BEAUTY PROFESSIONAL STORE

BEAUTY PROFESSIONAL STORE

Via Stroperi, 11/A 38068 - ROVERETO - TN Tel. 345 5770771 info@beautyprofessionalstore.com

SPA OLISTICENTER SAS

Via Montesanto, 99 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 71777 pino.gagliardi@gmail.com SICILIA ELEMENTS di Nando Costa Via Pietro Eremita, 7 95014 - GIARRE - CT Tel. 348 4712664 costa17@live.it

Da oltre 25 anni EzFlow crea prodotti per l’industria nail sfruttando le più avanzate tecnologie. Traendo ispirazione dai più talentuosi NailArtist sviluppa e commercializza nel mondo prodotti che supportino le loro visioni creative. Favorisce la crescita di talenti mediante una Formazione Professionale costante, prodotti dalle performance superiori e innovazioni che hanno fissato gli standard del settore.

VENETO

Via Wagner, 100 20831 - SEREGNO - MB Tel. 335 6210234 cmarco1963@gmail.com TRENTINO ALTO ADIGE

Via Nazionale delle Puglie, 27 80013 - CASALNUOVO DI NAPOLI - NA Tel. 081 5404009 marco.balido@tecoinstruments.com BASILICATA - CALABRIA

Ladybird House Srl

CONCEPT BEAUTY

BEAUTY LIFE

TECO Srl

Estrosa offre un’ampia gamma di prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie e la NailArt, ideati con particolare attenzione alla qualità delle formulazioni e all’innovazione. L’azienda vanta una divisione di alta formazione professionale: Estrosa Academy. I corsi Estrosa sono pensati per chi si affaccia al mondo nail o per chi già opera nel settore e desidera specializzarsi.

PIEMONTE Via Damiano Chiesa, 11 10156 - TORINO - TO Tel. 011 2229886 info@conceptbeauty.it LOMBARDIA

CAMPANIA

MP Hair Srl

Via della Lontra, 45 47923 - RIMINI - RN Tel. 0541 753364 Numero verde 800 637 850 info@estrosa.it www.estrosa.it

EZFLOW

Tel. 059 284163 info@ladybird.it

(VR) Via Stroperi, 11/A 38068 - ROVERETO - TN Tel. 345 5770771 info@beautyprofessionalstore.com MM COSMETICA

(BL - PD - TV - VE) Via Fornace, 11 33170 - PORDENONE - PN Tel. 0434 030637 mbonavia@mmcosmetica.it FRIULI - VENEZIA GIULIA MM COSMETICA

Via Fornace, 11 33170 - PORDENONE - PN Tel. 0434 030637

mbonavia@mmcosmetica.it TOSCANA FIORILLO GIACOMO

(GR - LI - PI) Via Zircone, 123 58100 - GROSSETO - GR Tel. 329 2418184 giacomofiorillo@virgilio.it LADYBIRD HOUSE

(AR - LU - MS - FI - PO - PT - SI) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

Tel. 348 6500675 bms09@me.com MARCHE - ABRUZZO M-AESTHETICAL

Contrada San Giovanni, 74 64010 - COLONNELLA - TE Tel. 0861 762522 m.aesthetical@gmail.com LAZIO BMS

UMBRIA

(VT) Via Cairoli, 49 01100 - VITERBO - VT Tel. 348 6500675 bms09@me.com

BMS

LADYBIRD HOUSE

Via Cairoli, 49 01100 - VITERBO - VT

(FR - LT - RI - RM) Via Luigi Gazzotti, 220

NAILPRO.IT

\

125


nail guide 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it PUGLIA STARBENE

Contrada San Lorenzo, snc 72017 - OSTUNI - BR Tel. 338 8158941 starbene@mail.com

CALABRIA

SICILIA

MONDO ESTETICO

PERLESTETICA

Via C. Gabriele, 11/21 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 408536 info@mondoestetico.com

(CT - EN - ME - RG - SR) Via A. Pacinotti, 5 95025 - ACI S.ANTONIO - CT Tel. 095 9891063 fabio@perlestetica.com LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 (AG - CL - PA - TP)

FABY

gamax IBD

ALTRE ZONE D’ITALIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

Fabyline Srl

Faby è un progetto che si fonda sull’unione fra tradizione e innovazione. Trent’anni di esperienza nel settore beauty garantiscono un prodotto eccellente e performante. Gli smalti Faby, dal design tutto italiano, sono Big 5 Free e il nuovo Faby Lacquering Gel è il primo Soak-Off al mondo senza TPO. Nessun prodotto Faby è testato sugli animali.

Gamax Srl

Il brand Gamax è riconosciuto a livello nazionale e internazionale per l’alta qualità dei prodotti nail care, il vasto assortimento di colori, l’eccellente offerta formativa e la grande capacità di innovazione. Con l’introduzione dei Nailbar di stampo statunitense, Gamax ha inventato una nuova maniera di fare estetica in Italia.

Ladybird House Srl

Ibd, da oltre 40 anni il professionista della ricostruzione unghie, è sempre al tuo fianco. Nata negli anni Settanta, Ibd ha ideato la prima Tip e la prima colla per unghie, ancora oggi fra le più vendute al mondo, e ha lanciato il concetto di “Ricostruzione facile-facile”.

Via Szegoe, 9 13100 - VERCELLI - VC Tel. 0161 215333 Fax 0161 250523 info@fabyline.it www.fabyline.it

GAMAX

41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

Via d’Aracoeli, 35 00186 - ROMA - RM Tel. 066 9380479 Fax 066 9295181 info@gamax.it www.gamax.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 info@gelibd.it www.gelibd.it Distributori IBD:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA

TRENTINO ALTO ADIGE

FRIULI - VENEZIA GIULIA

TOSCANA

PROFESSIONAL BEAUTY LINE

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

PERINI GROUP

LADYBIRD HOUSE

BEAUTYCHARME

APPEL

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via Mafferia, 19 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it LOMBARDIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

126

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it VENETO (RO - VR) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it (BL - PD - TV - VE -VI) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it EMILIA ROMAGNA (FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it (BO - FE - MO - PR - PC - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

(AR - GR - FI - LI - PI - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it (LU - MS - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it UMBRIA CAPORALI GROUP

Via G. Giuliani, 20 06034 - FOLIGNO - PG 0742 320813 info@caporaligroup.it


nail guide MARCHE

SARDEGNA

PUGLIA

BASILICATA

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

ESTETICA A.D.F.

LADYBIRD HOUSE

CAPORALI GROUP

GIUSEPPE AVENTAGGIATO

LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it LAZIO (VT - RI) Via G. Giuliani, 20 06034 - FOLIGNO - PG 0742 320813 info@caporaligroup.it ROMA DIFFUSIONE COSMETICI

(FR - LT - RM) Piazza delle Crociate, 26 00162 - ROMA - RM Tel. 0687195666 roma.diffusione@tiscali.it

INDIGO

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it ABRUZZO Viale Pescara, 504 66100 - CHIETI SCALO - CH Tel. 347 8274823 giuseppeaventaggiato@hotmail.it MOLISE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

(BA - FG) Via Molfettesi Del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 info@adfestetica.it (BR - BT - LE - TA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it CAMPANIA VESUS STORE PROFESSIONAL

Viale dei Gerani 80040 - CERCOLA - NA Tel. 333 4135092 - 329 4192045 info@vesus.it

CD COSMETICI

Via Principe di Palagonia, 112 90145 - PALERMO - PA Tel. 091 7300206 dciambra@libero.it

Kylua Srl

Azienda italiana con esperienza ventennale. Il suo laboratorio R&D offre una ricca linea professionale di Gel UV per i sistemi trifasico e monofasico, ma anche Gel French, lo smalto permanente Ad infinitum Gel, gli smalti UV KyLac e KyFly (sistema flake-off). Completano l’offerta smalti, apparecchiature, accessori, merchandising e articoli da rivendita.

Miss Ky

Prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie: Adesioni, Gel Costruttori, Gel Monofasici, colori French, Smalti Gel UV, sigillanti, gel per la ricostruzione delle unghie dei piedi; ma anche apparecchiature professionali, accessori, prodotti di vendita (smalti e curativi) e una formazione completa con supporto tecnico qualificato.

Nailsworld

Nailsworld di Claudio Capparuccia racchiude tutti i vari aspetti del mondo delle unghie: dalla ricostruzione in gel e acrilico alla NailArt, dalla distribuzione dei prodotti alla formazione, con corsi di formazione e Master di specializzazione. Il titolare Claudio Capparuccia è Master nazionale e Educator ufficiale Odyssey Nail System.

Via dell’Industria, 78 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 55907 Fax 0546 652908 info@missky.it www.missky.it NAILSWORLD

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it SICILIA

Brand distribuito in 24 Paesi, Indigo propone una gamma completa di prodotti per la cura delle unghie e delle mani: gel polish, gel colorati, gel da ricostruzione, acrilico, nail polish, accessori e prodotti per NailArt. Le tecnologie più moderne, la qualità dei prodotti, il packaging di design, la formazione d’eccellenza: tutto questo rende Indigo un brand di successo a livello internazionale.

Via Martiri di Felisio, 290 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 656886 Fax 0546 652908 info@kylua.it www.kylua.it

MISS KY

LADYBIRD HOUSE

Indigo Nails Italia

Via San Vito, 92 80014 - GIUGLIANO IN CAMPANIA - NA Tel. 081 8951269 www.indigo-italia.it

KYLUA

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird CALABRIA

di Claudio Capparuccia Via dell’industria, 303/B 62014 - CORRIDONIA - MC Tel. e Fax 0733 281953 info@nailsworld.it www.nailsworld.it

NAILPRO.IT

127


nail guide NAILTECH

Nail Tech

OPI

Via dell’Industria, 80 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA info@nailtech.it www.nailtech.it

Nail Tech produce prodotti per la ricostruzione delle unghie per conto terzi. È presente nel mercato nail, nel quale commercializza la sua linea omonima. Partecipa alle più importanti fiere di settore di livello nazionale e internazionale.

Sifarma S.p.A.

OPI, brand leader nella cura delle unghie e delle mani, dal 1981 ha rivoluzionato l’industria della bellezza. Utilizzato nei migliori saloni professionali del mondo e preferito da celebrità come Madonna, Jennifer Lopez, Angelina Jolie, OPI è distribuito in esclusiva per l’Italia per il canale professionale da Sifarma S.p.A.

Via F. Brunelleschi, 12 20146 - MILANO - MI Tel. 02 422015321 opi@sifarma.it www.sifarma.it

ORLY

Ladybird House Srl

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@smaltiorly.it www.smaltiorly.it

ORLY è il brand numero 1 al mondo nel Trattamento e nella Bellezza delle Unghie Naturali. Fondata nel 1975 da Jeff Pink, inventore del French Manicure, vanta una cartella Colori Smalti di oltre 200 nuance, oltre a collezioni stagionali e Limited Edition.

Distributori ORLY:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE

Via Mafferia, 19 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it LOMBARDIA ATREX

(CO - LC - LO - MB - MI -PV - SO -VA) Via Giovanni Paolo II, 10 27029 - VIGEVANO - PV Tel. 0381 692339 info@atrexsrl.it BEAUTYCHARME

(CR - MN) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it PAMAG

(BG) Piazza Pontida, 14 24122 - BERGAMO - BG

128

BEAUTY FORUM NAILPRO 3/2017

Tel. 035 244637 info@pamag.it LADYBIRD HOUSE

(BS) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it TRENTINO ALTO-ADIGE PUNTO 3C

Via della Cooperazione, 113 38123 - MATTARELLO - TN Tel. 0461 945077 info@punto3c.com VENETO BEAUTYCHARME

(RO - VR) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it PAOLO VELO & YOU

(PD - TV - VI) Via A. Volta, 16 36063 - MAROSTICA - VI Tel. 0424 470014 ordini@paoloveloandyou.it LADYBIRD HOUSE

(BL - VE)

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

FRIULI - VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it EMILIA-ROMAGNA APPEL

(FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it LADYBIRD HOUSE

(BO - FE - MO - PC - PR - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it TOSCANA PERINI GROUP

(AR - FI - GR - LI - PI - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369

commerciale@perini-group.it LADYBIRD HOUSE

(LU - MS - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it UMBRIA PERINI GROUP

Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it MARCHE DIOMEDI BEAUTY

Via Palestro, 50 63821 - PORTO SANT’ELPIDIO - FM Tel. 0734 300904 info@diomedibeauty.it LAZIO CECCACCI GROUP

Via Campo Uccelli 03034 - CEPRANO - FR Tel. 348 3963829 giulio.ceccacci@libero.it


nail guide SARDEGNA

MOLISE

PUGLIA - BASILICATA

SICILIA

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

ESTETICA A.D.F.

CD COSMETICI

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it ABRUZZO Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

ROBYNAILS

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it CAMPANIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

(BA - FG) Via Molfettesi del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 adefazio@adfestetica.it CALABRIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 info@ladybird.it

RobyNails Srl

L’intensa attività dei laboratori R&D di RobyNails offre prodotti sempre all’avanguardia. Studiato per semplificare il lavoro alla professionista, l’apprezzato Original Gel System RobyNails è sinonimo di qualità. Obiettivo primario dell’azienda è la soddisfazione del cliente, ottenuta grazie a un servizio di assistenza chiaro e competente.

Tenne Italia

Tenne Italia rappresenta un’azienda dalle caratteristiche uniche nel settore estetico. Si pone come obiettivo la realizzazione del successo dei propri clienti attraverso la fornitura di prodotti d’alto livello, promuovendo e sviluppando nel mercato dell’estetica i valori in cui crede: professionalità, qualità, garanzia, formazione.

Tiziana Bellini Srl

Tiziana Bellini è un’azienda nuova ma con una lunga storia. Tiziana e Ornella, le fondatrici, sono nell’ambito nail dal 1999. Dopo anni di insegnamento, concorsi e gare hanno deciso di creare una linea di prodotti per le professioniste di oggi. Grazie alla loro esperienza hanno rivoluzionato il mercato con prodotti di qualità elevata per ogni tipo di esigenza.

Res. Portici Milano Due 20090 - SEGRATE - MI Tel. 02 26419807 Fax 02 36510274 clienti@robynails.it www.robynails.it

TENNE

Viale Elvezia, 33 20900 - MONZA - MB Tel. 039 2260237 info@tenneitalia.com www.tenneitalia.com

TIZIANA BELLINI

Via Colombare di Castiglione, 5 25015 - DESENZANO DEL GARDA - BS Tel. 030 8362608 / 348 2820674 www.tizianabellini.com

TRIND

Via Principe di Palagonia, 112 90145 - PALERMO - PA Tel. 091 7300206 dciambra@libero.it

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

Trind Cosmetics è l’esperto nella cura delle unghie, delle mani e dei piedi da oltre 25 anni. Offre una soluzione per ogni problema, mettendo a disposizione dei professionisti il miglior smalto di qualità, con ingredienti naturali e nutrienti, più una vasta gamma di prodotti per manicure e pedicure.

NAILPRO.IT

129


BEAUTY FORUM Nailpro Edizione Italia www.nailpro.it Tribunale di Torino registrazione n° 4 / 08.02.10 Regitrazione ROC: 20462 In collaborazione con: Health and Beauty Germany GmbH, Creative Age Publications Inc., USA

Editore Loris Sparti loris@zeroventi.com

Anteprima Nailpro Luglio/Agosto 2017 Il 5 luglio uscirà Nailpro di Luglio/Agosto 2017. Al suo interno troverai:

Direttore responsabile Monica Sparti monica@zeroventi.com Redazione Valeria Federighi valeria@zeroventi.com

Focus

Contenuti Internazionali Carla Manavella carla@zeroventi.com

TRATTAMENTI ESTIVI Idee, procedure e suggerimenti per preparare unghie, mani e piedi delle clienti alle vacanze estive.

Progetto grafico Samuele Mairo samuele@zeroventi.com Stampa Starprint srl via Amilcare Ponchielli 51 - 24125 Bergamo Hanno Collaborato

Edizioni internazionali

Agnieszka Maria Tabaka, Annalisa Galasso, Annamaria Tiralongo, Art Vasquez, Brunella Russo, Clementina Tiralongo, Cory Sorensen, Daniela Marchese, Danny Haile, Eddie Inda, Federica Damonte, Federica Edvige Lovascio, Felicia Flumeri, Flavia Pitton, Giancarlo Guccione, Ivana Gentile, Jaison Duell Wilson, Janet McCormick, Jessica Spurio, Jordan Grossman, Julka Bedeschi, Karen Simonetti, Leslie Henry, Libera Ciccomascolo, Linda Kossof, Ljuba Bedeschi, Melania Alessandrello, Michela Molinari, Michelle TaborRamos, Monica Mistura, Olga Moldovan, Patty Quon-Sandberg, Preston Wada, Rosalia Dara, Sabrina Scuccimarro, Salvatore Alì, Sheila Oddino, Silvia Zoia, Solène Debiès, Stefania Franco, Stephanie Yaggy Lavery, Thao Nguyen, Tiziana Bellini, Tracy Morin, Valentina Matarrazzo, Veronica Piccioni Lauria, Vu Nguyen.

Nailpro USA, www.nailpro.com Nailpro Germania, www.nailpro.de Nailpro Austria, www.nailpro.de Nailpro Svizzera, www.nailpro.de Nailpro Ungheria, www.nailpro.hu Nailpro Spagna, www.nailpro.es Nailpro Polonia, www.nailpro.pl

Redazione / Pubblicità Via Valprato 68 10155 Torino Tel. +39 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com

I testi e le fotografie inviati alla redazione non vengono restituiti anche se non pubblicati. La redazione si riserva il diritto di riportare i testi pervenuti anche in maniera parziale. Gli autori sono gli unici responsabili dei testi. La riproduzione intera o parziale di testi o fotografie è vietata senza l’autorizzazione scritta dell’Editore.

Detto tra le Unghie ROCKABILLY Un tuffo in punta di dita nelle frizzanti atmosfere Anni ‘50 al ritmo sfrenato di Rockabilly!

…e molto altro ancora!

SEGUICI SU: www.facebook.com/nailpro.it

Abbonamenti Annuale Euro 30,00 Biennale Euro 49,00

twitter.com/NailproItalia

Abbonamento per studenti di naildesign ed estetica: Annuale Euro 15,00 Biennale Euro 24,50

Instagram: nailpro_it

Servizio Abbonamenti Tel. +39 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti La consegna della rivista può subire ritardi rispetto alla data ufficiale.


COMUNICHIAMO ATTRAVERSO LA BELLEZZA

le Riviste, il Web, le Newsletter

679.000 i contatti con i professionisti della bellezza ogni anno in Italia Tel. 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com


www.brillbird.it Seguiteci: Social: BrillBird Italia - N. Verde 800.98.39.98

Nailpro Maggio/Giugno 2017  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you