Page 1

EURO 6,50 - CHF 14,70 anno 12 - Mar/Apr 2017 www.nailpro.it

EDIZIONE ITALIA - 2/2017 For Professional Use Only

GEL POLISH


a.d. angela valzania - ph. stefano ferroni

NELLA FOTO: COLORE “IBISCO” ART. 8080 ( NEW COLLECTION SPRING SUMMER 2017)


®

NUOVO FORMATO 6ml Lo smalto professionale con tenuta estrema e brillantezza unica, da abbinare al top coat *DISPONIBILE IN 64 COLORI TUTTE LE NUANCE DELLO “SMALTO A LUNGA DURATA” ESTREMO SONO DISPONIBILI ANCHE NELLA LINEA “SMALTO GEL” PERSISTANCE 3 IN 1

PAD 36 - STAND A4 / B3 www.estrosa.it


CND, SHELLAC and the

logo are trademarks of Creative Nail Design, Inc.

©2017 Creative Nail Design, Inc.

SOSTIENE

Ladybird house srl è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia www.cndworld.it - info@cndworld.it - Numero Verde 800 086 155

ABRUZZO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it

FRIULI VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it

BASILICATA e CALABRIA SPA OLISTICENTER Via Montesanto 99 - COSENZA (CS) Tel. 0984 71777 - spaolisticenter@gmail.com

LAZIO ALIDEA Via V.Tieri 136/140 - ROMA (RM) Tel. 06 30894310 - info@alidea.it

CAMPANIA TECO INSTRUMENTS Via Nazionale Delle Puglie 27 - CASALNUOVO DI NAPOLI (NA) Tel. 081 5404009 - estetica@tecoinstruments.com

LIGURIA SQUERI Via Enrico Toti 21/N - 67/R - GENOVA (GE) Tel. 010 8461429 - squeri@squeri.it

EMILIA ROMAGNA LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA (MO) Tel. 059 284163 - info@cndworld.it

LOMBARDIA SPS Via Primo Maggio 28/A/38 - UBOLDO (VA) Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it


Design Art Déco e spiaggie infinite costituiscono lo sfondo per una sofisticata fuga con la CND™ Rhythm & Heat Collection. Vieni a scoprirla:

Pad. 36 - Stand G16/H15 - G12/H11

MARCHE MI.COR.DIFFUSIONE ESTETICA Via Curiel s.n.c CASETTE D’ETE DI SANT’ELPIDIO A MARE (FM) Tel. 0734 872143 - info@mi-cor.it MOLISE VEMA COSMETICA Viale M.Gandhi 7/L-M-N - FOGGIA (FG) Tel. 0881 619814 - info@vemacosmetica.it PIEMONTE GEFCOM Via Garibaldi 10 - ACQUI-TERME (AL) Tel. 0144 372002 - info@gefcom.it PUGLIA BA/BR/BT/LE/TA NEW ESTETIC Viale Stazione 6 - CASARANO (LE) Tel. 0833 501490 - newestetic@libero.it

BA/FG/BT VEMA COSMETICA Viale M.Gandhi 7/L-M-N - FOGGIA (FG) Tel. 0881 619814 - info@vemacosmetica.it SARDEGNA ALIDEA Tel. 06 30894310 - info@alidea.it SICILIA ELEMENTS Via Pietro Eremita 7 - GIARRE (CT) Tel. 348 4712664 - costa17@live.it TOSCANA FI/PO/PT/GR/LU/MS/AR/SI LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndshellac.it PI/LI BMB COSMETICS SNC Corso Amedeo 297 - Livorno (LI) Tel. 0586370998 - marko.magni@gmail.com

TRENTINO ALTO ADIGE SPS Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it UMBRIA FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE Via Tito Oro Nobili 3 - TODI (PG) Tel. 0758 945379 - info@fdcosmetici.it VENETO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndworld.it VALLE D’AOSTA GEFCOM Via Garibaldi 10 - ACQUI-TERME (AL) Tel. 0144 372002 - info@gefcom.it


“L’eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai.” A.H.


ESPERIENZA. AFFIDABILITÀ. INNOVAZIONE.

vi aspettiamo al

www.nailharmonyitalia.it info@aboutlux.it


Organizzato da - BolognaFiere Cosmoprof S.p.a. - Milano tel. +39.02.796.420 - fax +39.02.795.036 - info@cosmoprof.it company of

in collaborazione con


editoriale

Opportunità da Cogliere

“ Non trascurate

di prendere parte agli eventi organizzati durante la fiera: i corsi, le conferenze e le tante occasioni di aggiornamento possono essere momenti molto importanti per la vostra crescita professionale.

S

iamo alla vigilia di un appuntamento importante per il nostro settore, il 50° anniversario del Cosmoprof, il primo evento fieristico al mondo dedicato alla Bellezza. In questo numero abbiamo quindi deciso di intervistare Enrico Zannini, Direttore di Cosmoprof, per conoscere il suo punto di vista sul mercato Beauty. Sono 12 anni che partecipo a eventi fieristici nazionali e internazionali, alcuni molto grandi, altri di dimensioni più ridotte. Premesso che credo sia importante partecipare alle fiere di settore, la domanda che mi pongo ogni volta è la medesima: “Perché un operatore dovrebbe visitare una fiera?”. Per conoscere i nuovi prodotti che le aziende propongono? Certamente sì. Eventualmente per acquistarli? Anche, in alcuni casi si possono concludere buoni affari. Per raggiungere questi obiettivi, tuttavia, non è necessario viaggiare, investendo tempo e denaro. Credo che ci siano, invece, ragioni più importanti che dovrebbero spingere voi, operatrici professionali, a partecipare alle fiere di settore. La prima è sicuramente l’opportunità di conoscere personalmente le aziende con cui collaborate o vorreste collaborare, cercando di capire se siano i partner ideali per voi, se offrano i prodotti che vi servono e, soprattutto, se mettano a vostra disposizione i servizi che possono fare la differenza nel vostro lavoro. Bisognerebbe dedicare un po’ di tempo alle pubbliche relazioni per comprendere meglio se il partner che avete scelto o che vorreste scegliere sia il più adatto per voi. Non trascurate di prendere parte agli eventi organizzati durante la fiera: i corsi, le conferenze e le tante occasioni di aggiornamento possono essere momenti molto importanti per la vostra crescita professionale. Anche la possibilità di confrontarsi con colleghi e colleghe e la ricerca di nuovi spunti possono rivelarsi strumenti determinanti per rendere unica la vostra attività. Spesso quest’ultimo punto viene trascurato durante le fiere, e non solo. Non dimenticate, ovviamente, di passare a trovarci al nostro stand. Può sembrare un consiglio di parte, ma non potevo non darvelo. Buona lettura. Loris Sparti loris@zeroventi.com

NA I LP R O .IT

9


! e i h g n u e u t e l a o Dai respir

VIENI A SCOPRIRLO

*FORMULATO SENZA: DBP | TOLUENE | FORMALDEIDE CANFORA | TPP | MEHQ | RESINA DI FORMALDEIDE PARABENI | GLUTINE | INGREDIENTI DI DERIVAZIONE ANIMALE (VEGANO)

PAD. 36 STAND H4/I3 Halal Compliant

ABRUZZO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

FRIULI VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

BASILICATA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

LAZIO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

CALABRIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

LIGURIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

CAMPANIA WORLD SERVICE SRL Via Chiatamone 63 NAPOLI Tel. 081 3604104 - info@gruppopalmieri.com

LOMBARDIA BG PAMAG P.zza Pontida 14 BERGAMO Tel. 035 244637 - info@pamag.it CR/MN BEAUTYCHARME Strada Pedagno 88/B/D Corte Sacchetta GOITO (MN) Tel. 0376 605357 - beautycharme@libero.it BS/CO/LC/LO/ MB/MI/PV/SO/VA ATREX Via Giovanni Paolo II 10 VIGEVANO (PV) Tel. 0381 692339 - info@atrexsrl.it

EMILIA ROMAGNA BO/MO/PC/PR/RE/FE LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA Tel. 059 284163 - info@smaltiorly.it FC/RN/RA APPEL Via Pietrarubbia 32/G RIMINI Tel. 0541 728434 - info@appelonline.it

MARCHE DIOMEDI BEAUTY Via Palestro 50 PORTO SANT’ELPIDIO (FM) Tel. 0734300904 - info@diomedibeauty.it MOLISE LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it PIEMONTE PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it PUGLIA BA/FG ESTETICA A.D.F. GROUP Via Molfettesi del Venezuela 30 MOLFETTA (BA) TEL. 080 3387069 - info@adfestetica.it BR/BT/LE/TA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it


NOVITÀ MONDIALE PER LE TUE UNGHIE LO SMALTO CHE RESPIRA FORMULAZIONE ESCLUSIVA ADVANCED OXYGEN TECHNOLOGY permette all’ossigeno e alle sostanze idratanti di penetrare nell’unghia mantenendone il giusto livello di idratazione

L’UNICA SOLUZIONE EFFICACE per tutte le donne che hanno unghie danneggiate o rovinate ma non vogliono rinunciare al colore

1 SOLO STEP rinforza, idrata e colora

delle donne affermano di notare un miglioramento nell’aspetto e nello stato di salute delle unghie già dopo una settimana*

L’UNICO TRATTAMENTO PER LE UNGHIE DISPONIBILE NELLE 18 NUANCE PIÙ RICHIESTE

*Risultati basati su un campione di 500 donne

SARDEGNA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it SICILIA C.D. COSMETICI Via Principe di Palagonia 112 PALERMO Tel. 091 7300206 - dciambra@libero.it TOSCANA AR/SI/GR/FI/LI/PI PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it LU/MS/PT/PO LADYBIRD HOUSE TEL. 349 1672215 - info@smaltiorly.it TRENTINO ALTO ADIGE PUNTO 3C Via della Cooperazione 113 MATTARELLO (TN) Tel. 0461 945077 - info@punto3c.com

UMBRIA PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it

SOSTIENE

VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it VENETO BL/VE/VR/RO LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@smaltiorly.it PD/ TV/ VI PAOLO VELO & YOU Via A. Volta 16 MAROSTICA (VI) Tel. 042 4 470014 - commerciale@paoloveloandyou.it

www.orlyitalia.it Numero Verde 800 676 330


sommario

70

Total Beauty Pop Art Look

12

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

94

Business Boss o Leader?

82

Workshop Decori Sottosopra

39

Focus Gel Polish


sommario in ogni numero 9 Editoriale 15 Opinione Libera 17 La rubrica semiseria di K.C.Z. 18 News Settore 24 Spot on 123 Nailguide

speciale 26 Cover Story Far West Style 30 Speciale Primavera 2017: i Nail Look di Tendenza

focus 39 Gel Polish - I Consigli dei Tecnici - 3 Proposte per Brillare - Rivendita Mirata - In Vetrina

style 58 Detto tra le Unghie I Ruggenti Anni ‘20 66 Seduzione Carioca 70 Total Beauty Pop Art Look 74 Filosofia Greenery 76 Showcase CND Rhythm & Heat Collection 77 Showcase ORLY Coastal Crush Collection 78 Showcase VPC valpaint cosmetics Simpatilak Fast One Step P/E 2017 79 Showcase ARTISTIC NAIL DESIGN Perfect Dip

workshop 80 Lezioni di NailArt: le Geometrie 82 Decori Sottosopra 84 Nail Clinic Allarme Emicrania 87 Showcase FABY 10 Free

66

Seduzione Carioca

88 News Prodotti

business 94 Boss o Leader? 100 Affari in Fiera

eventi 106 Cosmoprof, l’attesa è finita 108 Agenda BEAUTY FORUM

step by step 110 Album di Nozze

116 Romantic Gothic

111 Rosso Passione

117 Graphic Gold

112 Nude Twist

118 Accenti Gioiello

113 Blue Bouquet

119 French Dorée

114 Holographic Spring

120 Benvenuta Primavera

115 Denim & Pizzo

121 Effetto Velluto

In copertina Nails: Simone Gilbert Hair: Frankie Payne Make-up: Camille Clark Modella: Andrea Wahlgren Foto: Armando Sanchez Digital Imaging: Art Vasquez

NA I L P R O .IT

13


opinione Libera

Il C Day

P “ Il Cosmoprof

è il momento in cui, finalmente, possiamo guardarvi negli occhi e dedicarvi tutto il tempo che meritate, raccontarvi la nostra storia e trasmettervi tutta la nostra passione. Approfittatene!

er noi è una sorta di incrocio fra la Notte degli Oscar e l’Esame di Maturità: ci prepariamo ad affrontarlo per un anno intero e lo attendiamo con un mix di impazienza, entusiasmo e ansia da prestazione allo stato puro! È il Cosmoprof: la fiera delle fiere, l’Evento per definizione, la vetrina e il metro di valutazione del nostro lavoro. Ho già parlato, su queste stesse pagine, di come potete sfruttare al meglio le fiere di settore per aggiornare il vostro Salone. Questa volta vorrei raccontarvi invece il “dietro le quinte”, tutto ciò che si trova dietro al risultato finale: gli stand che visitate, le esposizioni di prodotti che ammirate, gli spettacoli che catturano la vostra attenzione mentre attraversate il Padiglione in tutta fretta. Innanzitutto sappiate che, già dal primo giorno dopo la conclusione della fiera, è possibile sentire, nei corridoi delle aziende, frasi come: “Per il prossimo Cosmoprof potremmo fare…”. Sembra pazzesco, ma sono convinta che il tempo acceleri nei 365 giorni che separano ciascuna edizione del Cosmoprof e rallentino improvvisamente nei 4 giorni di fiera. Per noi aziende del settore il Cosmoprof non è solo un’occasione per mettere in mostra e vendere i prodotti, ma anche e soprattutto un modo per farvi entrare nel nostro Mondo: trasmettervi i nostri valori, i nostri punti di forza, la nostra missione. È il momento in cui, finalmente, possiamo guardarvi negli occhi e dedicarvi tutto il tempo che meritate, raccontarvi la nostra storia e trasmettervi tutta la nostra passione. Approfittatene! Siamo lì per voi, chiedeteci tutto quello che desiderate sapere: curiosità, informazioni, notizie. Ormai quasi tutti gli stand propongono diverse postazioni manicure allo scopo di farvi testare i prodotti: anche questo è uno strumento importante per le vostre valutazioni, ma spesso viene utilizzato male. Il mio consiglio è quello di prediligere gli stand che offrono l’applicazione dello smalto o dello smalto semipermanente su entrambe le mani: solo in questo modo potrete valutare veramente la resa che il servizio avrebbe sulle vostre clienti. Inoltre, siate consapevoli che la tecnica che avete di fronte è una persona estremamente competente e di grande esperienza, quindi, anche in questo caso, vi dico… approfittatene! Se una tecnica è realmente preparata sarà lei a illustrarvi tutti i passaggi del servizio e le caratteristiche del prodotto, ma voi non accontentatevi: sfruttate la sua conoscenza per soddisfare le vostre curiosità e risolvere eventuali dubbi, fatele tutte le domande che vi vengono in mente sul prodotto, sulla tecnica utilizzata, strappatele consigli e trucchi del mestiere... sarà come fare un mini corso personalizzato! Infine, vi lascio con un appello. Portate pazienza se notate un’espressione esausta nei nostri occhi o se, nel pomeriggio dell’ultimo giorno di fiera, siamo costretti ad ammettere di avere esaurito il colore che tanto desideravate acquistare: anche noi siamo umani… ma sicuramente ci attrezzeremo per migliorare in tempo per “il prossimo Cosmoprof”! Libera Ciccomascolo Presidente Ladybird house

NA I L P R O .IT

15


enjoyyour 1-Step Gel Polish INDOSSA LO STRAORDINARIO 1-STEP GEL POLISH ROBYNAILS H

Un solo prodotto: il colore! H Eccezionale durata e lucentezza H H Applicazione veloce H Colori moda extra coprenti H

wwwHrobynailsHit

RobyNails, Milano - tel.02/26419807


K.C.Z.

La rubrica semiseria di K.C.Z. L’amore, il sesso, il potere femminile, la diversità tra uomo e donna, la moda e i cosmetici. Un punto di vista serioso e leggero… squisitamente femminile.

Le suocere, le ex, il divano. (1ª parte)

T 

RIIIN! “Pronto?”. La voce dall’altro capo: “Sei a casa?”. Ti rispondo dalla linea fissa, dove diavolo potrei essere? “Ehm... sì, certo”. Lei: “Non la sopporto più! Vengo lì, devo sfogarmi!”. Esordisce così la mia amica R. al telefono (R. come Rossella, che non è il suo nome ma il suo soprannome, pescato e da me scelto proprio pensando alla snervante Rossella di Via col Vento, la carogna dagli occhi verdi! Le calza a pennello, credetemi!). Siamo amiche da tanto, dunque fa niente se non mi ha chiesto nemmeno “come stai?”. Pregi e (soprattutto) difetti: gli amici si prendono a pacchetto completo. Metto l’acqua a bollire e saggiamente tiro fuori tisane rilassanti e camomilla. Se dovesse chiedere tè e caffè, dirò che li ho finiti. Il mio sabato mattina sarà all’insegna del “lettino dell’analista” e conoscendo il carattere fumantino e stressato di R., uscirò da questo incontro stracciata: sarà come aver fatto una salita in bicicletta, su una strada piena di massi aguzzi... Rassetto velocemente casa, sistemo divano e cuscini e, adducendo la scusa del soccorso amica, spedisco il marito perfetto al supermercato (detesto andarci, evviva!). Dopo una decina di minuti siamo sedute sul mio ammirevole divano che sembra uscito dalle pagine di Vogue Casa (un’apoteosi di color panna, cuscini e drappeggi... ho già preventivamente sgridato i gatti, i quali per un’ora circa - quasi il tempo di una vera seduta, - faranno finta di non sapere nemmeno cosa siano morbidezze e cuscini pizzosi...). Mentre io ho quasi terminato la mia camomilla (nonostante avesse la temperatura della lava), lei dacché è entrata non ha mai smesso di parlare, al punto che credo che parlasse già prima di entrare in casa mia, in ascensore da sola... una pazzoide insomma. Questa volta il problema non è il marito (personaggio che al matrimonio, anziché promettere a Dio, secondo me ha promesso sul catalogo di Victoria’s Secret), ma la suocera (degna madre del soggetto e della nuora: l’esaltazione dell’autocelebrazione). In realtà mentre lei parla a fiume, alle volte mi distraggo, ad esempio per fulminare con lo sguardo i gatti “coccolosi”, rammentando con gli occhi gli ordini impartiti poco prima (potete fare finta che il divano sia un’entità ignota?)... Non sono una cattiva amica, solo che certe storie me le ha già raccontate altre mille volte, e sempre con il medesimo livore... Poi la sento dire: “Allora mia suocera, dopo avermi detto quanto le sembravo stanca... che poi, stanca dove? Ho la faccia piallata dal botox! Lo vedi lo fa apposta, sempre commenti negativi! Comunque, se ne esce fuori con un ‘Ti ricordi la ex di mio figlio, quella magra, bionda, alta che gira col macchinone nero?’, ebbene dice che l’ha incontrata dal parrucchiere, e che è stata come una puntata di C’è Posta per Te, tra abbracci e affettuosità varie...”. K.C.Z. kcz_rubrica_nailpro@hotmail.it

NA I L P R O .IT

17


news settore

Ladybird house sostiene Gold for Kids

Libera e Cinzia Ciccomascolo, fondatrici di Ladybird house, decidono ancora una volta di sostenere la bellezza. Una bellezza diversa e unica: quella del sorriso di tanti bambini colpiti da tumore. Per salvare la vita di questi piccoli pazienti, l’unica soluzione è rappresentata dai protocolli di cura, terapie che seguono i più elevati standard internazionali. Alcuni cambiamenti a livello legislativo hanno portato, tuttavia, a un notevole aumento dei costi di apertura e gestione di questi protocolli, rendendoli irraggiungibili per molte strutture ospedaliere. Con Gold for Kids, la Fondazione Umberto Veronesi si impegna a colmare questo vuoto, raccogliendo i fondi necessari per avviare protocolli destinati a curare i tumori pediatrici e degli adolescenti. Ladybird house ha deciso di aiutare concretamente i bimbi malati finanziando il progetto: per tutto il 2017, una percentuale di ogni prodotto venduto dei quattro brand distribuiti dall’azienda modenese (CND, ORLY, Ibd e EzFlow) verrà devoluta a Gold for Kids. www.goldforkids.it www.ladybirdhouse.it

18

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

Grande successo per l’International Educators Training NailPerfect

A Eindhoven (Olanda), presso la Beauty Factory, lo scorso gennaio si è svolta con successo una nuova edizione dell’International Educators Training per le aspiranti future Educator NailPerfect provenienti da vari Paesi del mondo. All’interno dell’Hotel Van Der Walk si sono ritrovate ragazze provenienti dall’Islanda, dalla Francia, dalla Norvegia, dalla Gran Bretagna, dall’Italia e ovviamente dall’Olanda, per 4 giorni di “full immersion” che hanno alternato un programma formativo intensivo a momenti di aggregazione e divertimento. L’evento, a cadenza biennale, ha visto anche la partecipazione di Educator già affermate e certificate NailPerfect, che hanno rinnovato il proprio attestato di certificazione, della durata di due anni. www.nbl-italia.it


CREARE

UN’ESPERIENZA DI BELLEZZA COMPLETA IN SALONE È IL NOSTRO OBIETTIVO...

FARLA RIVIVERE ANCHE A CASA È UNA GRANDE

OPPORTUNITÀ. Con CND™ avrai i MIGLIORI SERVIZI NAILS tra cui CND™ Shellac™ e una linea COMPLETA di prodotti per ASSICURARE alle tue clienti la PERFEZIONE di unghie, mani e piedi ogni giorno.

• I prodotti fanno parte del CONCEPT del Salone e con CND™ avrai la SICUREZZA del brand leader al mondo in qualità, innovazione e moda;

IN

NER

• Per er garantire RISULTATI visibili, inserisci una gamma di trattamenti specifici, dalle formulazioni INNOVATIVE e PLURIPREMIATI.

2016

W

Le tue clienti UTILIZZANO quotidianamente queste categorie di PRODOTTI. Perché non DIVENTARE il loro FORNITORE di bellezza a 360°? 360°

Ladybird house s.r.l. è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia • www.cndworld.it • info@cndworld.it • Numero Verde 800 086 155


news settore

Sale l’attesa per il Campus estivo Crystal Nails

Sarà un anno ricco di appuntamenti quello di Crystal Nails, che sarà presente a tutte le principali fiere di settore, a partire da Cosmoprof (17-20 marzo) dove, tra dimostrazioni live, anteprime esclusive, sconti, promozioni e tante sorprese, lo stand di Crystal Nails punta a confermarsi uno dei più animati del padiglione Nail. Il brand ha già inoltre confermato la propria presenza alla prima edizione del Beauty & Fitness Show Palermo, in programma dal 22 al 24 aprile. L’appuntamento più atteso della stagione rimane comunque l’attesissimo Campus estivo, che avrà luogo a Roma dal 4 all’11 giugno: una full immersion nelle tecniche più innovative e all’avanguardia, al termine della quale saranno selezionate le nuove Master. www.crystalnails.it

Il brand Tizianabellini pronto a conquistare l’Italia

Il 2017 si profila come un anno importante per Tiziana Bellini e per il neonato marchio che porta il suo nome. Dopo aver posto solide basi sulla qualità dei prodotti, il brand nei prossimi mesi prenderà forma anche presso i distributori sul territorio nazionale. Già lo scorso anno è nata la collaborazione con l’azienda Monte Tauro di Oriolo Romano, mentre il 2017 si è aperto con una nuova stupenda collaborazione, frutto di un lungo percorso fianco a fianco con Barbara Babic, esperta tecnica e ottima insegnante, titolare di DB Nails a Trieste. L’obiettivo per i mesi a venire? Stringere nuove collaborazioni con scuole e distributori: il brand è alla ricerca di partner in tutta Italia. www.tizianabellini.com

20

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


logo are trademarks of Creative Nail Design, Inc. ©2016 Creative Nail Design, Inc. CND, SHELLAC, DURAFORCE and the

CND™ SHELLAC™ DURAFORCE™ TOP COAT IL NOSTRO TOP COAT PIÙ INNOVATIVO DI SEMPRE. STUDIATO PER GARANTIRE MASSIMA PROTEZIONE CONTRO GRAFFI E SBECCATURE ANCHE ALLE UNGHIE PIÙ SOTTILI.

CND™ SHELLAC™ DURAFORCE™ TOP COAT: LA FORZA CHE DURA!

Ladybird house s.r.l. è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia • www.cndworld.it • info@cndworld.it • Numero Verde 800 086 155


1993: ibd rivoluziona il mercato delle unghie creando i Gel UV. 2004: la linea dei prodotti da ricostruzione viene arricchita con il Sistema Acrylic Flex. 2007: nasce Soak Off Gel, il primo gel che si rimuove sciogliendolo e non limandolo. 2016: ibd reinventa lo smalto con l’innovativo sistema Advanced Wear Pro-Lacquer!

SOSTIENE

www.ibdbeautyitalia.it • info@ibdbeautyitalia.it • 059 284163


spot on

Enrico Zannini I 

l 17 marzo, a Bologna, si apre Cosmoprof. Non sarà un’edizione qualunque: l’osservatorio internazionale di tendenze e novità dell’industria Beauty compie quest’anno 50 anni, un anniversario che sarà celebrato con tante novità, iniziative uniche ed eventi imperdibili. Nel 2016 sono state 250.000 le persone che hanno visitato la grande fiera bolognese, e molte di voi lettrici erano tra queste. Vi siete mai chieste, passeggiando tra gli stand, che cosa muova una macchina così grande e complessa? Cosa significhi organizzare una fiera come Cosmoprof? Come la si renda ogni anno più interessante e stimolante per gli operatori del settore? Abbiamo deciso di raccontarvelo attraverso le parole di Enrico Zannini, Direttore di Cosmoprof Worldwide e protagonista di questo nuovo appuntamento con Spot On. Pronte a farvi accompagnare dietro le quinte della fiera Beauty più importante al mondo?

Quali sono le sfide quotidiane, e quali le soddisfazioni più grandi, nel dirigere una piattaforma fieristica del calibro di Cosmoprof? È una sfida professionale che mi rende orgoglioso, perché Cosmoprof Worldwide rappresenta una delle eccellenze fieristiche del nostro Paese, riconosciuta a livello internazionale. In questi anni siamo riusciti a imporci per la serietà e l’efficienza della nostra organizzazione come punto di riferimento per le aziende del settore Beauty, che guardano a noi

24

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

come intermediario per l’accesso a nuove opportunità di sviluppo in tutti i principali mercati del mondo. Inoltre, stiamo coinvolgendo nelle nostre manifestazioni - in Italia, Asia e Nord America - sempre più buyer e distributori che considerano Cosmoprof Worldwide una piattaforma di business di alto livello, adatta per incrementare il proprio network e realizzare nuovi progetti.

La ricerca della bellezza e del benessere è sempre più centrale nella nostra società: come si sta

evolvendo il settore Beauty, in Italia e nel resto del mondo, per rispondere a questa esigenza? Credo che, negli ultimi anni, la novità principale per aziende e operatori del settore sia l’attenzione che il consumatore finale dedica agli ingredienti e alle formulazioni dei prodotti cosmetici che acquista e utilizza. L’attenzione del mercato alla sostenibilità ambientale dei prodotti di bellezza è in forte crescita; le aziende, dunque, sono sempre più chiamate a investire nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecnologie e


ingredienti.

massimo dalla sua esperienza in fiera?

Già da qualche tempo Cosmoprof ha proposto il tema della cosmesi Halal; quest’anno, con Tones of Beauty, si affronterà anche quello dei prodotti di bellezza “black & brown”. Che importanza riveste il concetto di bellezza multietnica nella pratica quotidiana di saloni e istituti?

A Cosmoprof Worldwide Bologna i professionisti del settore possono trovare non solo le aziende leader del mercato e le ultime novità e tendenze, ma possono anche usufruire di workshop e convegni di approfondimento, che gettano una luce importante sull’evoluzione dell’universo Beauty. Molti sono anche gli spazi dedicati alle

La nascita di un segmento Beauty con prodotti per una clientela multietnica è la risposta naturale ai fenomeni migratori che interessano i mercati tradizionali, dello sviluppo della classe media e di una maggiore alfabetizzazione femminile nei mercati emergenti. Secondo recenti stime delle Nazioni Unite, le popolazioni di origine africana rappresenteranno il 40% della popolazione totale entro il 2100. Negli Stati Uniti questo mercato è già una certezza per le aziende locali, e rappresenta un importante target di crescita. Anche per i centri estetici e i saloni di bellezza del nostro Paese diventa basilare sapere rispondere alle esigenze di ogni consumatore, con prodotti e trattamenti adatti a tipologie di pelle e di capelli differenti.

“ Credo che,

negli ultimi anni, la novità principale per aziende e operatori del settore sia l’attenzione che il consumatore finale dedica agli ingredienti e alle formulazioni dei prodotti cosmetici.

Per quanto riguarda in particolare il settore Nail nel nostro Paese, quali passi in avanti sono stati fatti, quali quelli ancora da compiere? La professione dell’onicotecnica ha ottenuto nel corso degli anni un maggiore riconoscimento, non solo a livello di attenzione in termini di formazione, ma anche a livello di regolamentazione professionale. Inoltre, l’attenzione alla qualità del prodotto usato è sempre maggiore, così come l’impegno nel seguire da vicino le ultimissime tendenze.

Cosa offre un evento fieristico come Cosmoprof al professionista della bellezza in termini di arricchimento professionale? In che modo il visitatore può ottenere il

performance live e alle dimostrazioni pratiche di prodotti e di tecniche professionali: appuntamenti imperdibili per chiunque desideri tenersi aggiornato.

Oltre all’aggiornamento continuo, in cosa dovrebbe investire un operatore della Bellezza per accrescere il proprio business? In un centro estetico moderno il cliente si aspetta di trovare in primo luogo operatori professionali aggiornati sulle ultimissime tecniche e tendenze, ma anche apparecchiature tecnologicamente avanzate, prodotti innovativi e di alta qualità, un arredamento moderno ed efficiente. Sono queste le caratteristiche principali per attrarre una clientela sempre più attenta e informata.

NAIL REPAIR NATURAL Rinforzante lucido per unghie Trind Nail Repair è un efficace rinforzante per unghie. La sua formula unica induce legami CrossLink (Legami Covalenti) tra le molecole proteiche creando una struttura più resistente che rende le unghie più forti. Per tutte le informazioni visita il sito www.trind.com/it Distribuito in Italia da:

info@rvmbeauty.it - 06/9075053


cover story

FAR WEST Style

L 

A PRIMA VOLTA CHE ABBIAMO VISTO COSA SIMONE GILBERT RIESCE A FARE SULLE UNGHIE SIAMO ANDATI LETTERALMENTE IN ESTASI. E come avremmo potuto non farlo? Dopo averla rincorsa per mezzo mondo, la redazione di Nailpro è riuscita a incontrarla e a chiederle di creare un set di unghie da copertina che esprimesse tutto il suo estro e la sua bravura. Il risultato è questo nail style unico e stravagante, che ci ricorda l’artigianato e lo stile rustico dei Nativi Americani - con tanto di piuma pendente! Anche se il design sembra piuttosto complesso, l’artista ha qualche asso nella manica da insegnarci per renderlo facilmente riproducibile anche in salone.

Web

Servizi extra per te!

Visita il sito www.nailpro.it e guarda tutte le Cover Story!

26

NailArtist

Fotografo

Make Up Artist

Hairstylist

Simone Gilbert

Armando Sanchez

Camille Clark

Frankie Payne

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


cover story

Unghie da

Copertina

“L’ispirazione per questo nail look arriva da un sogno ricorrente. Sono unghie un po’ da cowgirl, un po’ da indiana.

- Simone Gilbert

3

4

Per creare l’effetto-pietra, Con la punta di un pennello Simone ha iniziato applicando piatto ha disegnato delle due strati di gel polish bianco, sinuose linee su tutta la superfacendo polimerizzare ciascuno ficie dell’unghia con una piccola strato. quantità di gel polish nero. Con lo stesso pennello, le ha poi sfumate e rese più delicate.

1

2

5

6

Simone ha preparato le Una volta polimerizzato, ha unghie della modella e ha aplimato e rifinito la forma plicato la formina; ha poi scolpito dell’unghia. una forma a mandorla con un gel rosa opaco.

Dopo aver fatto polimerizzare, Simone ha steso il top coat, l’ha fatto polimerizzare e ha applicato sull’unghia delle pietre colorate facendole aderire con del gel trasparente.

Per dare un tocco finale al design, la NailArtist ha aggiunto delle borchiette dorate a circondare le pietre, partendo da quella più grande alla base dell’unghia e procedendo verso la punta.

NA I L P R O .IT

27


Distributore autorizzato per l’Italia:

#EZFLOWTRUESPACE #VEROSPAZIODELTALENTO www.ezflowitalia.it | info@ezflowitalia.it | Numero Verde 800 676 330


L’EVOLUZIONE DELLA RICOSTRUZIONE Ottimizza i tempi della Ricostruzione in Acrilico in 3 semplici step con il Sistema ad Immersione EzFlow TruDIP. • Unghie sottili in tempi rapidi • Non necessita di scultura • 72 colori extra brillanti • Facile rimozione in soli 10 minuti • Sistema completamente inodore!

VIENI A SCOPRIRLO

PAD. 36 STAND I3

Numero Verde 800 676 330 | www.ezflowitalia.it

SOSTIENE


speciale

PRIMAVERA

2017: I NAIL LOOK DI

Le passerelle di alta moda

continuano a stimolare

la creatività dei manicurist nei backstage: le proposte per la primavera vanno dai twist metallici alle applicazioni pendenti. A te il compito di

TENDENZA

trasformare i nail look da

sfilata in originali manicure da salone per le tue clienti!

Di Karie L. Frost

China Glaze @ Proenza Schouler

Trend #1

Gioco a Somma Zero

Zoya @ Nicole Miller

30

BEAUTY FORUM NAI LP RO 2/2017

FOTO: GENTILE CONCESSIONE DI JINSOON

FOTO: GENTILE CONCESSIONE DI ©MATTHEWCARASELLA/SOCIALSHUTTERBUG.COM

I giochi di pieni e vuoti continuano a dominare la decorazione delle unghie e non è certo una sorpresa: a prescindere dalla loro semplicità o complessità, i design realizzati giocando con gli spazi negativi creano un’illusione ottica di grande effetto sulle unghie. Da Nicole Miller, la manicurist di Zoya Holly Falcone ha dipinto le unghie con un colorato motivo “a croce” che ricorda le geometrie mola dei tessuti tradizionali panamensi, usando i colori Zoya Ireland e Arizona per i dettagli del design e lasciando nuda la restante parte di unghia. Desideri qualcosa di meno strutturato? Prendi spunto dal nail look creato da Honey di China Glaze per Proenza Schouler: la NailArtist ha disegnato a mano piccole forme astratte che ricordano una S o un 2 sulle unghie nude. “Questo è astrattismo: qualcosa di veloce, che prende forma senza che tu ng debba neanche pensarci” ha Vera Wa soon @ IN J commentato l’artista.


speciale

FOTO: CARISSA LANCASTER PER DERMELECT ME

FOTO: GENTILE CONCESSIONE DI ESSIE

Essie @ Rebecca Minkoff

Christian Louboutin Beauté @ Cushnie et Ochs

Dermelect ME @ Taoray Wang

French Nouveau

Trend #2

Malgrado periodicamente qualcuno la dia per morta, la French Manicure continua a essere riproposta in passerella in varianti sempre nuove e super chic. Un esempio? Lo stiletto beige & white sfoggiato dalle modelle di Cushnie et Ochs. Evocando lo stile di Elvira (Michelle Pfeiffer) nel film cult Scarface, la NailArtist Alicia Torello di Christian Louboutin Beauté ha attualizzato la classica French creando “una ‘progressione angolare’ dal mignolo al pollice.” In questo modo, i diversi “pezzetti” di bordo libero vanno a formare una spessa striscia bianca diagonale che sembra tagliare trasversalmente tutte le unghie, dando vita a un design unico.

FOTO: GENTILE CONCESSIONE DI OPI

OPI @ Creatures of Comfort

Nail Lounge @ Carmen Marc Valvo

NA I L P R O .IT

31


speciale

Morgan Taylor @ Tanya Taylor

OPI @ Jeremy Scott

Trend #3

Oggetti Galleggianti

Lo spazio per lavorare sulle unghie non è molto, ma i backstage delle sfilate ci hanno dimostrato come queste dieci piccole tele possano essere decorate in modo semplice grazie a minuscoli oggetti “galleggianti”: dai maxi pois visti da Jeremy Scott alla cascata di cuoricini creata per Rachel Antonoff. “Nessuna unghia è uguale a un’altra ed è una cosa che amo” spiega la manicurist di Morgan Taylor Gina Edwards commentando gli archetti pastello che ha disegnato per il nail look di Tanya Taylor. Le unghie delle modelle di Rachel Antonoff sembrano invece piccole lettere d’amore. “Quando si tratta di cuori, più il pattern è disordinato, meglio è!” commenta Miss Pop di China Glaze, che ha creato il romantico motivo servendosi di uno striping brush e di varie sfumature di smalto rosa e rosso. Per tracciare il contorno dei cuori, la NailArtist si è servita di un pennarello indelebile Sharpie a punta super sottile. “Prima di utilizzarlo, assicuratevi che lo smalto sia asciutto al 100%” puntualizza.

32

BEAUTY FORUM NAI LP RO 2/2017

FOTO (DAL BASSO IN SENSO ORARIO): GENTILE CONCESSIONE DI MORGAN TAYLOR; ©MATTHEWCARASELLA/SOCIALSHUTTERBUG.COM; OPI

China Glaze @ Rachel Antonoff


speciale

Trend #4

Piccoli Capricci

La tua cliente ti chiede un nail look fantasioso e un po’ bizzarro? Attingi da queste idee e aggiungi il tuo tocco personale! Da Alice + Olivia, leggiadre foglie di palma sembrano sventolare e incresparsi in punta di unghia. “Ci sono volute ore per completarlo, ma il design è così rasserenante che anche il processo di creazione si è trasformato in un momento di relax!” confessa Amanda Fontanarrosa, del CND Design Lab. Per realizzare le foglie di palma, la NailArtist ha fatto cadere sette palline di smalto verde lungo i bordi di ciascuna unghia, tirando poi il colore verso il centro dell’unghia con un movimento unico. “In base alle dimensioni dell’unghia” precisa Amanda, “serviranno più o meno palline di colore.”

China Glaze @ Rachel Antonoff

FOTO (IN SENSO ORARIO): GENTILE CONCESSIONE DI LUZENA ADAMS PER KISS; ©MATTHEWCARASELLA/SOCIALSHUTTERBUG.COM; CND

KISS @ Naeem Khan

CND @ Alice + Olivia

NA I L P R O .IT

33


speciale

Trend #5

Sotto Copertura

Primavera fa rima con nuance delicate e velate trasparenze? Non quest’anno! I look “vedonon vedo” lasciano il posto a manicure full-coverage da cui nessun colore sembra immune. Le tonalità più gettonate? Ricco rosso ciliegia (Kate Spade), vistoso cobalto (DKNY) e frizzante mandarino (Tibi).

Essie @ Rag & Bone

JINsoon @ Tibi

JINsoon @ DKNY

34

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

FOTO (IN SENSO ORARIO): GENTILE CONCESSIONE DI ESSIE; KEITH MORRISON PER DEBORAH LIPPMANN; JINSOON

Deborah Lippmann @ Kate Spade


speciale

CND @ Libertine

e Libertin CND @

FOTO (PRIME TRE IN ALTO): GENTILE CONCESSIONE DI CND

CND @ Libertine

Trend #6

A Penzoloni

Gli Anni ‘90 sono stati il decennio del kitsch: le manicure cariche di applicazioni pendenti erano sicuramente più numerose allora di oggi. Questo non ha certo dissuaso i NailArtist più nostalgici dal richiamare lo stile dell’epoca, bucando le unghie delle modelle e appendendovi qualunque cosa, dalle nappine viste da Libertine alle giganti lettere dell’alfabeto sfoggiate dalle modelle di KYE US. “Inizialmente avevo pensato di realizzare le lettere come decori 3D, ma non volevo coprire il pattern a lisca di pesce che avevo dipinto sulle unghie” spiega Mei Kawajiri parlando del nail look ideato per KYE US. “Con questa soluzione, invece, i pendenti si muovono a ogni movimento delle modelle: è più divertente!”

Mei Kawajiri @ KYE US

NA I L P R O .IT

35


speciale

Essie @ Michael Costello

I finish super riflettenti sono ormai da diversi mesi un must in fatto di nail style (a testimoniarlo, l’inarrestabile successo delle polveri cromate) e, questa stagione, prendono possesso anche dell’area cuticole! “È come una piccola catenella dorata” dice la tecnica di Morgan Taylor Tracylee in merito al favoloso design che ha creato per Rodarte. “È smalto color oro glitterato (Morgan Taylor Glitter & Gold) steso intorno all’unghia lungo le cuticole.” Ovviamente, puntualizza la NailArtist, lo smalto applicato sulla pelle non dura a lungo - forse un giorno o due al massimo - ma si può allungare leggermente la vita di questo nail look pulendo attentamente la pelle con un po’ di alcool prima dell’applicazione, in modo da eliminare ogni traccia di olio o sporco.

MAC @ Desigual

holas K p @ Nic Miss Po

Morgan Taylor @ Rodarte

36

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

Morgan Taylor @ The Blonds

Morgan Taylor @ The Blonds

Glamsquad @ Zang Toi

FOTO (IN SENSO ORARIO): GENTILE CONCESSIONE DI ESSIE; LUCA CANNONIERI PER MAC; MORGAN TAYLOR

Trend #7

Heavy Metal


speciale

KISS @ Christian Siriano

FOTO (IN SENSO ORARIO): GENTILE CONCESSIONE DI CND; DIANE BONDAREFF PER KISS; ©MATTHEWCARASELLA/SOCIALSHUTTERBUG.COM

China Glaze @ Opening Ceremony

CND @ Libertine

Trend #8 In Linea! Tutti pazzi per le righe: dritte o scarabocchiate, spesse o sottili, sono loro le grandi protagoniste della stagione primaverile. Se i graffiti della punk manicure realizzata da CND per Libertine possono essere tracciati (quasi) a occhi chiusi, quelle spesse e nette viste nel backstage di Opening Ceremony richiedono una mano ben ferma. Oppure no? La manicurist di China Glaze Naomi Yasuda usa un trucchetto per realizzare l’effetto colorblock di una delle due manicure create per il brand: un trucchetto che risponde al nome di… scotch! “Laccate un pezzo di scotch con il colore di smalto preferito, lasciate asciugare, tagliatene delle piccole strisce e appiccicatele sull’unghia” spiega Naomi. “È molto più facile realizzare delle linee perfette in questo modo che con il pennello!” Per appianare gli eventuali dislivelli tra le striscioline di nastro, aggiunge la NailArtist, è sufficiente stendere uno strato di top coat sull’intero design.

China Glaze @ Opening Ceremony

NA I L P R O .IT

37


Seguiteci: WWW.BRILLBIRD.IT - N. Verde 800.98.39.98 - Social: BrillBird Italia


FOTO: YULIYA YAFIMIK / SHUTTERSTOCK.COM

Focus

GEL POLISH ● I Consigli dei Tecnici ● 3 Proposte per Brillare ● Rivendita Mirata ● In Vetrina NA I L P R O .IT

39


I consigli dei Focus

40

Facciamo il punto sulle novità in tema di smalto semipermanente con l’aiuto di quattro affermate nail designer.

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

Tecnici A

distanza di qualche anno dalla sua comparsa sul mercato, la superstar dei trattamenti per unghie è sempre lui: lo smalto semipermanente. Più resistente e duraturo di uno smalto tradizionale, meno impegnativo e vincolante di un gel, lo smalto semipermanente, o gel polish, è una “via di mezzo” che riesce a intercettare con estrema facilità una clientela trasversale: le nail-addicted che vogliono prendersi una pausa dalla ricostruzione; le amanti delle unghie colorate che non hanno voglia né tempo di “pasticciare” a casa con lo smalto tradizionale; le donne che hanno sempre optato per una manicure al naturale, ma desiderano sfoggiare un look diverso per un’occasione speciale. Una delle grandi rivoluzioni dello smalto semipermanente è stata proprio la capacità di avvicinare ai centri nail nuove tipologie di clienti. L’altra è stata riuscire a fidelizzarle: la facilità di applicazione e di rimozione, e il conseguente impatto minimo sull’unghia naturale, si sono rivelati straordinari assi nella manica nel far cadere ogni tipo di diffidenza verso un servizio che come accaduto a tutti i trattamenti per unghie - inizialmente veniva considerato potenzialmente dannoso. La crescente richiesta del mercato ha spinto un numero sempre maggiore di aziende a puntare su questo prodotto: ad oggi, non esiste nail brand che non comprenda nella sua offerta una linea (o più) di smalto semipermanente. Questa tendenza, inoltre, ha spinto i laboratori di ricerca a studiare formulazioni sempre più performanti e innovative, perfezionando i prodotti e rendendo il trattamento sempre più veloce, durevole e sicuro. Delle caratteristiche e delle novità in tema di gel polish abbiamo parlato con Arianna Mazzilli, Flavia Pitton, Monica Mistura e Roberta Pozzobon.


1.

LO SMALTO SEMIPERMANENTE È UN SERVIZIO CHE SEMBRA NON CONOSCERE CRISI: COSA LO RENDE COSÌ AMATO E RICHIESTO DALLE CLIENTI?

ARIANNA MAZZILLI

Focus

Per molte donne, oggi, lo smalto semipermanente è una vera “necessità” per sentirsi bene e mostrarsi sempre curate e in ordine. La lunga durata è sicuramente un fattore importante: il nostro smalto semipermanente Estrosa, ad esempio, garantisce tre settimane di perfezione e permette, grazie alla facile rimozione, di cambiare frequentemente colore con tempi di posa ridotti senza compromettere la qualità della propria manicure. Affidarsi a professionisti del settore è la garanzia per avere unghie non solo esteticamente belle, ma anche sane dopo qualsiasi trattamento.

FLAVIA PITTON

Il semipermanente è un trattamento che sta vivendo una crescita inarrestabile. La donna di oggi non vuole rinunciare alla propria femminilità, ma i tanti impegni quotidiani riducono il tempo da dedicare a se stessa. Il semipermanente piace, quindi, prima di tutto perché consente di avere una manicure perfetta in tempi contenuti. Il Gelcolor OPI, ad esempio, viene applicato in massimo 30 minuti, senza tempi di attesa per l’asciugatura, e la durata è di 15 giorni con lucentezza e brillantezza inalterate. Anche la rimozione è rapida: in meno di un quarto d’ora, senza dover ricorrere alla lima e senza arrecare nessun tipo di danno all’unghia naturale, il colore è rimosso. Le onicotecniche amano questo sistema perché fidelizza il consumatore con un servizio semplice e veloce; inoltre, è una nuova fonte di business, perché dà valore ai servizi di manicure e pedicure.

MONICA MISTURA

Lo smalto semipermanente non conosce crisi perché è innovativo, soddisfa le esigenze di chi desidera avere unghie naturali sempre impeccabili in qualsiasi occasione e perché permette di creare nuance naturalissime o molto particolari. Inoltre, i tempi di lavorazione del gel polish sono ridotti: questo lo rende un prodotto molto adatto anche per chi ha poco tempo a disposizione da dedicare alla cura di sé ma, allo stesso tempo, consente di ottenere ugualmente risultati ottimi. Non va dimenticato, infine, che la preparazione dell’unghia naturale per l’applicazione dello smalto semipermanente non è invasiva: questo è molto importante per le clienti che hanno avuto brutte esperienze con precedenti servizi nail.

ROBERTA POZZOBON

I principali punti di forza dello smalto semipermanente sono la lucentezza del risultato finale e la durata, stimata all’incirca in 20 giorni; caratteristiche che fanno di questo prodotto la soluzione ideale per moltissime tipologie di cliente. Il trattamento con gel polish, inoltre, risulta essere veloce, non invasivo e di facile esecuzione, sia per quanto riguarda l’applicazione, sia in fase di rimozione: pregi che lo rendono particolarmente apprezzato anche dalle stesse operatrici.

Flavia Pitton Nel mondo Nail da 16 anni, ha collaborato con vari brand leader mondiali del settore. Dal 2014 è Responsabile Formazione Tecnica di OPI per Sifarma.

Lo smalto semipermanente piace prima di tutto perché consente di avere una manicure perfetta in tempi contenuti.

NA I L P R O .IT

41


2.

IN COSA SONO MIGLIORATI GLI SMALTI SEMIPERMANENTI DAL LORO LANCIO SUL MERCATO A OGGI?

ARIANNA MAZZILLI

Focus

Il gel polish è un prodotto in continua evoluzione: i miglioramenti nella composizione chimica hanno risolto quasi definitivamente i problemi di spessore e la nuova tecnologia LED permette di ottimizzare i tempi di polimerizzazione rispetto alla tecnologia UV di qualche anno fa. Oggi sul mercato troviamo smalti semipermanenti che, grazie alla loro chimica e texture, risultano più “facili” e “veloci” da stendere, garantendo un’ottima copertura e lucentezza.

FLAVIA PITTON

Tutti i prodotti per unghie subiscono una continua evoluzione tecnologica, che migliora l’aspetto, la tenuta e la durata del trattamento. Per quanto riguarda gli smalti semipermanenti, le innovazioni hanno interessato principalmente i pigmenti, l’adesione, l’elasticità e la flessibilità. OPI propone, ad esempio, tre diverse basi che trattano le diverse esigenze dell’unghia. Un’altra rivoluzione è rappresentata dalla polimerizzazione in lampada LED, che permette di eseguire il protocollo in tempi decisamente più brevi rispetto al passato.

Roberta Pozzobon NailArtist Master per Vip e collaboratrice di Nails & Beauty Srl.

I colori oggi sono molto più pigmentati e riescono così a donare una copertura ottimale senza ispessire l’unghia.

42

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

MONICA MISTURA

Dall’uscita del primo smalto semipermanente sul mercato si sono susseguite evoluzioni e miglioramenti che hanno rivoluzionato l’intero sistema: oggi esistono, ad esempio, basi ristrutturanti e basi che si legano alla cheratina dell’unghia naturale, mentre i top coat sono sempre più lucidi e resistenti; la polimerizzazione è diventata ancora più rapida grazie alla tecnologia LED, che permette di asciugare il colore in meno della metà del tempo rispetto a prima. Le migliorie hanno riguardato anche la fase di rimozione, che è diventata più semplice, veloce e meno invasiva per le unghie naturali.

ROBERTA POZZOBON

Dalla nascita dei primi semipermanenti ad oggi sono stati fatti molti passi avanti, soprattutto in tre direzioni: le formulazioni delle basi, la pigmentazione dei colori e la lucentezza dei top. Le basi oggi si differenziano notevolmente per struttura chimica, corposità, potere e durata dell’adesione, permettendo di personalizzare sempre di più il servizio. I colori sono molto più pigmentati e riescono così a donare una copertura ottimale senza ispessire l’unghia. I top coat di nuova generazione, infine, sono molto lucidi e senza dispersione, e mantengono inalterata la brillantezza per l’intera durata della manicure. Meritano una menzione a parte i nuovi smalti semipermanenti “1 step”, che riuniscono in un solo prodotto base, colore e top, garantendo adesione, omogeneità del pigmento e lucentezza straordinaria in meno tempo e con minore investimento economico.


3.

CI SONO CASI IN CUI LO SMALTO SEMIPERMANENTE ANDREBBE SCONSIGLIATO A VANTAGGIO DI UN ALTRO SISTEMA?

ARIANNA MAZZILLI

Focus

Durante la consulenza di preparazione al servizio sono molti i fattori da considerare: la professione svolta dalla cliente, ad esempio, ma anche e soprattutto le caratteristiche dell’unghia che abbiamo di fronte. Lo smalto semipermanente è sconsigliato, in particolare, in alcuni casi di irregolarità dell’unghia e di onicofagia, perché accentuerebbe i difetti senza contribuire in nessun modo a regolarizzarli, come invece farebbe la ricostruzione. Ovviamente, poi, l’applicazione va evitata in caso di unghie molto sottili, fragili o visibilmente malate; in questi casi, è necessario sospendere il servizio e rivolgersi a un medico specializzato in malattie dell’unghia.

FLAVIA PITTON

Nonostante i molti pregi di questo sistema, dobbiamo riconoscere che lo smalto semipermanente ha alcuni limiti e non è adatto a tutti i tipi di unghia. Non permette, ad esempio, di allungare le unghie naturali, né con form né con tip. Inoltre, non è adatto a trattare unghie che presentano certi inestetismi, come quelli dovuti a onicofagia, per i quali è necessaria la ricostruzione in gel o acrilico. Il semipermanente, infatti, non dà struttura e sostegno, ma rappresenta uno smalto a lunga durata. Inoltre, tende più facilmente a sbeccarsi rispetto, ad esempio, ai prodotti da ricostruzione.

MONICA MISTURA

Certamente continuano ad esistere donne con unghie che necessitano di una ricostruzione in gel o acrilico per problemi di onicofagia, forma e struttura dell’unghia o per difficoltà a far crescere le unghie naturali. Esclusi questi casi, lo smalto semipermanente è un passepartout: grazie alle sue caratteristiche, questo prodotto ha permesso di coprire una fetta davvero importante del mercato, andando a soddisfare la richiesta di tutte quelle donne che hanno unghie naturalmente belle, che non necessitano di allungamento o miglioramento della struttura ma hanno bisogno solo di un leggero rinforzo, magari colorato.

ROBERTA POZZOBON

Trattandosi di un prodotto dalla consistenza medio-morbida, il gel polish è ideale per vestire un’unghia dalla lunghezza naturale. Va sconsigliato qualora la lunghezza dell’unghia sia superiore a 3-4 millimetri di bordo libero, perché potrebbe sensibilizzare l’unghia naturale, essendo un prodotto non strutturato come, ad esempio, il gel. La durata dello smalto semipermanente, comunque, dipende principalmente dalla porosità dell’unghia naturale; in alcune circostanze, come nei casi di iper sudorazione cuticolare, può non garantire una durata ottimale. In casi come questo, si sconsiglia lo smalto semipermanente a favore della ricostruzione unghie.

Arianna Mazzilli Junior Master Estrosa.

Lo smalto semipermanente è sconsigliato, in particolare, in alcuni casi di irregolarità dell’unghia e di onicofagia.

NA I L P RO .IT

43


4.

A QUALI TRATTAMENTI EXTRA SI PUÒ ABBINARE L’APPLICAZIONE DELLO SMALTO SEMIPERMANENTE IN UN’OTTICA DI UP-SELLING?

ARIANNA MAZZILLI

Focus

Lo smalto semipermanente è un trattamento facile da abbinare: durante una seduta di pedicure o di semplice manicure curativa lo si può proporre insieme a una bella NailArt, che può essere mirata per un’occasione speciale o perfetta da sfoggiare tutti i giorni. La decorazione delle unghie permette di dare sfoggio a tutta la nostra creatività ed è un servizio aggiuntivo ideale per tutte quelle donne che amano osare, ma con eleganza.

FLAVIA PITTON

L’up-selling, come sappiamo, consiste nel proporre “qualcosa in più” alle clienti rispetto al servizio richiesto, ottenendo un potenziale doppio vantaggio: clienti fidelizzate e un incremento del business. Il gel polish si presta bene a questa strategia: si possono, ad esempio, eseguire piccole decorazioni con l’aggiunta di glitter, Swarovski, foglie d’oro o altri materiali. Un’altra possibilità è quella di proporre l’applicazione del semipermanente anche sulle unghie dei piedi, abbinando il colore a quello della manicure.

Monica Mistura Da oltre 20 anni nel settore, è Art Director ed Educatrice Ladybird house.

Lo smalto semipermanente si presta alla realizzazione di NailArt sia semplici che complesse.

44

BEAUTY FORUM NAI L PRO 2/2017

MONICA MISTURA

Già di per sé lo smalto semipermanente è un tipo di trattamento molto versatile, che può abbinarsi a qualunque altro tipo di servizio. Per cominciare, può essere applicato direttamente sulle unghie naturali di mani e piedi oppure sulla ricostruzione. Inoltre, si presta alla realizzazione di NailArt sia semplici che complesse: dall’effetto spugnato al layering - ovvero la sovrapposizione di più colori diversi per ottenere nuance personalizzate -, fino a vere e proprie decorazioni e disegni più articolati. Mantenendo sempre, ed è qui il grande vantaggio, la facilità di rimozione tipica di questo prodotto.

ROBERTA POZZOBON

Le peculiarità dello smalto semipermanente lo rendono il prodotto perfetto per chi desidera manicure e pedicure coordinate: l’abbinamento mani-piedi è più semplice rispetto alla ricostruzione unghie e la durata decisamente maggiore rispetto allo smalto tradizionale. Un altro servizio extra che si può proporre è la NailArt: utilizzando un semipermanente “1 step”, oltretutto, si possono creare decori molto veloci ma con un’ottima resa in termini di resistenza, omogeneità del colore e lucentezza.


Uv4tan srl Italian Distributor Viale dello Sport 17, 21026 - Gavirate VA - cosmetici@goldlight.biz - Tel:+39 03321695210

BASILICATA Di Turro Professional Tel: 080/5374717 Tel: 331/8407975 diturrocommerciale@gmail.com CAMPANIA FARV Rappresentanze Tel: 324/9831347 Tel: 338/8433170 mollonprocampagna@gmail.com LAZIO RM/RI/VT Perline di Fiorelli Andrea Tel: 06 66 38340 Tel: 333/4146895 info@perlineroma.it

FR/LT Bastoni Cesare Luigi Tel: 329/9775289 luigibastoni@virgilio.it LOMBARDIA VA/CO/LC Ceriani Alberto Tel: 342/6651345 ceriani.mollonpro@gmail.com Ml Red Carpet Tel: 335/8115265 l.mugni@alice.it

PIEMONTE Academy LBN Mollon Pro Tel: 011 026.20.34 Tel: 347/9196779 lorybeautynails@ymail.com

MS/LU/PI Sifra Tecnica Tel: 0585/51538 Tel: 349/8410083 info@sifratecnica.it

PUGLIA Di Turro Professional Tel: 080/5374717 Tel: 331/8407975 diturrocommerciale@gmail.com

UMBRIA Professional Beauty srls Tel: 393/2693089 professionalbeauty16@gmail.com

TOSCANA FI/PO Speciale Cosmetici Tel: 055/8459887 Tel: 328/6008334 specialecosmetici@gmail.com

VENETO Progest Srl Tel: 0444/961884 info@progettoestetica.it


Focus

PROPOSTE PER BRILLARE La fedelissima del monocolore ti chiede qualcosa di diverso per un’occasione speciale: è il momento di tirare fuori dal cassetto glitter e pigmenti luminosi!

46

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

Glitter & Geometrie

1

Pulisci e prepara l’unghia naturale, poi applica uno strato di smalto semipermanente e fai polimerizzare lasciando lo strato di dispersione. Assicurati di scegliere un colore che sia il più possibile simile a quello dei glitter che userai. Con un pennellino asciutto o una spugnetta, picchietta i glitter sull’unghia, ricoprendola completamente.

FOTO: ARMANDO SANCHEZ

È

sempre il momento giusto per brillare: tienilo a mente quando la tua cliente ti chiederà una piccola variazione sul tema durante la sua normale manicure con gel polish. Come sottolineato dalle nostre esperte ne “I Consigli dei Tecnici”, proporre una piccola decorazione è uno dei modi più efficaci per rendere più remunerativo un trattamento di base come la stesura dello smalto semipermanente. Se il disegno non è il tuo forte, o se la tua cliente non è una da “fiori e farfalle”, puntare sui giochi di luce è la soluzione perfetta per dare un twist alla sua manicure. Prendi spunto da queste tre proposte e personalizzale secondo il tuo estro e i gusti della tua cliente.


Cascata di Luce

Focus

2

Sfrega con decisione i glitter sulla superficie ungueale usando un pennello asciutto o il tuo dito, in modo da “incastonarli” saldamente sullo strato di dispersione.

4 1

Pulisci e prepara l’unghia naturale, poi applica due strati di smalto semipermanente, facendo polimerizzare ciascuno strato.

3

Rimuovi l’eccesso di glitter con un pennello morbido e usa un bastoncino di arancio per pulire ai lati. Per completare il look, applica uno strato di top coat. Se invece la cliente vuole una decorazione vera e propria, applica una base gel e fai polimerizzare. Rimuovi lo strato di dispersione.

Per creare l’effetto sfumato, usa un pennello a ventaglio o a pettine, posizionalo alla base della miscela glitterata e spalmala su metà unghia con un tocco molto leggero. Fai attenzione a intervenire con il pennello solo sulla parte finale dell’area ricoperta dai glitter, in modo che la punta dell’unghia ne rimanga completamente ricoperta.

5

Fai polimerizzare non appena avrai ottenuto il risultato che desideri, poi applica uno strato di base coat e fai polimerizzare di nuovo.

2

Su una superficie pulita e piana, mescola una base gel e dei glitter in quantità uguali.

6 4

Con delle pinzette, applica una decalcomania geometrica e completa il nail look con un top coat gel. Fai polimerizzare.

3

Con un pennello #4, applica in modo uniforme il mix ottenuto sulla punta dell’unghia.

Passa un buffer grit 180 sull'unghia, in modo da ottenere una superficie perfettamente liscia. Per un effetto sfumato semplice, stendi il top coat e fai polimerizzare. In alternativa, applica sull’unghia una decalcomania e una strisciolina decorativa subito dopo averla lucidata. Con una punta di gel, applica una piccola borchia e falla aderire. Per finire, applica ancora uno strato di top coat e fai polimerizzare.

NA I L P R O .IT

47


Unghie Cromate

Focus

1

Pulisci e prepara l’unghia naturale. La sfumatura finale dell’effetto cromato dipenderà dal colore che userai come base: per un effetto “oro rosa”, inizia con due strati di smalto semipermanente color corallo, facendo polimerizzare ciascuno strato.

2

Passa il buffer sull'unghia per assicurarti che la superficie sia perfettamente liscia, poi spazzola via la polvere di limatura. Applica uno strato di top coat senza strato di dispersione e fai polimerizzare per 20 secondi (o comunque finché il top coat non è completamente indurito; polimerizzare completamente, infatti, può causare sollevamenti). Stendi poi un sottilissimo strato di polvere cromata con l’apposito applicatore a spugna.

3

Quando l’unghia ne è completamente ricoperta, rimuovi la polvere in eccesso.

48

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

4

Stendi ora un sottile strato di gel di struttura, preoccupandoti di sigillare a dovere il bordo libero, e fai polimerizzare: questo passaggio serve a prevenire potenziali sollevamenti.

5

Per un effetto cromato semplice, non sgrassare l’unghia dopo la polimerizzazione (step 4), ma applica semplicemente il top coat e fallo polimerizzare. Se invece vuoi aggiungere una decorazione in più, sgrassa la superficie e applica una decalcomania aiutandoti con una pinzetta ricurva.

6

Per concludere, stendi il top coat e fai polimerizzare.


Focus

Rivendita MIRATA

Guida le tue clienti all’acquisto di prodotti domiciliari complementari alla manicure con smalto semipermanente che hanno appena ricevuto nel tuo centro.

L’

argomento rivendita è sempre spinoso per chi lavora sulle unghie: persuadere la cliente ad acquistare questo o quel prodotto è spesso visto come qualcosa di lontano anni luce dalle proprie inclinazioni e molte onicotecniche, temendo di risultare inopportune o insistenti, rinunciano senza nemmeno averci provato. Eppure, la rivendita è un aspetto che non andrebbe mai sottovalutato quando si tratta di prodotti per unghie: l’attenzione verso la loro cura e l’interesse per colori e decorazioni sono cresciuti a dismisura negli ultimi anni e lo dimostra l’esplosione di tante catene monomarca di cosmetici a basso costo, nelle quali smalti, accessori e prodotti di nail care sono tra gli articoli più gettonati. Perché, allora, non cavalcare l’onda? A differenza di questi negozi low cost, tu puoi offrire alla cliente finale qualcosa che vale più di un prezzo stracciato: la qualità.

50

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

FOTO: VICTORIA 1 / SHUTTERSTOCK.COM

A c u ra d e l l a re d a z i o n e


COSA VENDERE? Abbiamo visto come lo smalto semipermanente sia tra i servizi più richiesti nei centri nail; le particolari modalità di applicazione e rimozione lo rendono un trattamento che - a differenza della semplice passata di smalto classico -, non può essere eseguito in modo impeccabile se non da una professionista. Quando si tratta di smalto semipermanente, dunque, la rivendita non riguarda il prodotto in sé, che è e dovrebbe sempre essere utilizzato solo in istituto, quanto piuttosto una serie di prodotti domiciliari che le clienti possono (e dovrebbero) usare su base quotidiana per prendersi cura della manicure e, in alcuni casi, prolungare la durata del colore. Uno dei principali problemi legati al gel polish è la tendenza di molte clienti a tentare rimozioni improvvisate alla prima, piccola sbeccatura. Staccare forzatamente il colore non è mai una buona idea; se con lo smalto tradizionale il danno in genere è limitato, con quello semipermanente questa pratica scorretta può rivelarsi pericolosa per l’unghia naturale. Questo prodotto si lega infatti molto più saldamente alla lamina - ed è uno dei motivi per cui dura così a lungo; strappandolo via con i denti o con uno strumento affilato si rischia, quindi, di portarsi dietro anche strati di unghia naturale, assottigliandola e danneggiandola in modo anche serio. Come evitare che le clienti mettano a rischio le loro unghie? L’ideale sarebbe intervenire alla radice del problema, cercando di prevenire sollevamenti e sbeccature: difficilmente la cliente avrà la tentazione di agire su un prodotto perfettamente integro! Oggi la formulazione dei colori semipermanenti- e soprattutto dei top coat che li accompagnano - permette di avere una manicure resistente e duratura, mantenendo il colore impeccabile fino a 15/20 giorni. Piccoli traumi, o il contatto prolungato con acqua o detersivi, possono tuttavia rovinarne la resa. Un valido aiuto arriva dall’olio per cuticole: applicarlo due volte al giorno contribuisce a preser-

FOTO: PROGRESSMAN / SHUTTERSTOCK.COM

Applicare l’olio per cuticole due volte al giorno contribuisce a preservare la flessibilità del prodotto e a scongiurare l’eventualità di pericolosi sollevamenti. Assicurati che il tuo angolo rivendita ne sia sempre provvisto!

Focus

vare la flessibilità del prodotto e a scongiurare l’eventualità di pericolosi sollevamenti. L’olio per cuticole, inoltre, crea una barriera anti-acqua che protegge la tenuta del colore. Si tratta di un prodotto da rivendita di cui dovresti sempre avere una buona scorta, meglio ancora se in diverse profumazioni, per incontrare tutti i gusti, e in diversi formati, ad esempio con applicatore contagocce o pennellino. E se, nonostante tutte le precauzioni del caso, un movimento sbagliato dovesse provocare una piccola sbeccatura, magari proprio il giorno prima di un appuntamento importante? Una soluzione di emergenza potrebbe essere provare a coprire il difetto con uno smalto dello stesso colore. Certo, non tutti i rossi sono uguali, così come non tutti i rosa, non tutti gli arancioni e così via; una manicure monocolore con una “pezza” di una tonalità simile ma non identica trasmetterebbe subito un’idea di trascuratezza! Per fortuna - nostra e delle nostre clienti - molti nail brand hanno da tempo iniziato a lanciare collezioni “in match”, proponendo gli stessi colori in linee di prodotto differenti. Ecco allora che vendere lo smalto tradizionale in match con il gel polish che hai appena applicato alla cliente si profila come un’interessante opportunità di rivendita. Certo, non devi proporglielo come potenziale “tappabuchi” di eventuali imperfezioni dello smalto semipermanente (sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi da sole), ma come utile prodotto complementare a quello applicato in istituto. Per un esempio concreto, continua a leggere!

COME VENDERE? Adottare una buona strategia di vendita è importante tanto quanto la qualità del prodotto che si vuole far

NA I L P R O .IT

51


Focus

acquistare alla cliente. Riprendendo l’esempio menzionato alla fine del paragrafo precedente, come si potrebbe proporre l’acquisto di uno smalto classico in match con quello semipermanente? Potresti, ad esempio, suggerire alla cliente di applicare a casa lo stesso colore scelto per la manicure anche sulle unghie dei piedi, approfittando dei primi giorni di sole per sfoggiare i sandali comprati in saldo sul finire della scorsa estate. Considerando, poi, che spesso si tende a osare di più sulle unghie dei piedi rispetto a quelle delle mani, potresti riuscire a venderle non uno ma due smalti, quello in match con il gel polish e un altro che gli si abbini, spiegandole come alternarli per realizzare una perfetta “accent pedicure”. Molte onicotecniche pensano che vendere sia un’attività per cui è necessario essere portati; questo è sicuramente vero, ma è altrettanto vero che esistono alcuni trucchetti di vendita che chiunque può imparare a padroneggiare. Il primo, indispensabile passo è cambiare atteggiamento rispetto al problema: non stai “pregando” la cliente di acquistare un olio per cuticole, la stai educando sull’utilità che quel prodotto avrebbe per la salute e la bellezza delle sue unghie. È importante cominciare questa “ mini formazione” fin da quando ci si siede al tavolo da manicure: fai familiarizzare la cliente con i prodotti che stai usando, spiegale come funziona il trattamento, cosa può comprometterlo e come invece lo si può valorizzare e far durare più a

52

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

lungo. La cliente avrà così il tempo di elaborare le informazioni che le hai fornito e maturare un’eventuale intenzione d’acquisto, che diventerà ancora più forte quando potrà finalmente ammirare la sua manicure finita (e desiderare che rimanga così bella il più a lungo possibile!). Sciorinare un elenco di prodotti da rivendita mentre sta già pagando per il trattamento che ha ricevuto di rado funziona: in quel momento la cliente ha già la testa fuori dal tuo istituto e sarà meno propensa ad ascoltare i pregi dei vari prodotti e a pensare di acquistarli. Per poter vendere con successo un prodotto è importante conoscerne a fondo le caratteristiche in relazione al tipo di trattamento che la cliente ha ricevuto in istituto, in questo caso l’applicazione dello smalto semipermanente. Spiega i benefici del prodotto che vorresti venderle, ad esempio l’olio per cuticole, con parole semplici e chiare. Se noti interesse, approfondisci l’argomento, illustrando ad esempio le diverse varietà e i diversi formati di cui disponi e cercando di individuare la tipologia più adatta alla persona che hai di fronte: la cliente sempre di corsa o spesso in trasferta per lavoro, ad esempio, potrebbe apprezzare un trattamento per cuticole in penna, pratico da tenere in borsetta e facile da applicare in qualunque momento. La comunicazione finalizzata alla vendita va personalizzata, esattamente come personalizzi il trattamento in base alla cliente che hai di fronte. Non essere insistente: se, mentre parli del prodotto, il

FOTO: AFRICA STUDIO / SHUTTERSTOCK.COM

Come proporre l’acquisto di uno smalto classico in match con quello semipermanente? Suggerendo ad esempio alla cliente di utilizzare lo stesso colore scelto per la manicure anche sulle unghie dei piedi.


UNDER THE OVERALLS linguaggio del corpo (o quello verbale) ti suggeriscono che la cliente non ha intenzione di spendere più di quanto preventivato per la sua manicure, rimanda le tue strategie di vendita a un’altra occasione.

UN PIACERE PER GLI OCCHI Se è fondamentale impostare la conversazione con la cliente in modo favorevole a un potenziale acquisto, è ugualmente importante allestire l’area retail in modo gradevole alla vista. Non è necessario avere grandi spazi a disposizione per realizzare un bell’angolo di prodotti da rivendita; spesso è sufficiente seguire due semplici regole: ordine e pulizia! Che tu decida di utilizzare display ed espositori forniti dal tuo brand o di organizzare i prodotti all’interno di una vetrinetta, il tuo obiettivo è presentare la merce in modo accattivante, trasmettendo l’idea di una selezione di prodotti professionali e di alta qualità - e non quella di un discount di cosmetici. Lo sguardo di una cliente passa subito oltre se si trova di fronte un’accozzaglia di boccettini impolverati, disposti in modo disordinato o, ancora peggio, mezzi iniziati. Dedica quindi una piccola parte della tua giornata lavorativa alla “manutenzione” quotidiana della vetrinetta che ospita i prodotti e assicurati che l’espositore da banco non abbia buchi vuoti, rifornendolo puntualmente ogni volta che un prodotto viene venduto. Come si suol dire, anche l’occhio vuole la sua parte: un allestimento ragionato di prodotti e accessori, unito alla tua convincente presentazione delle loro virtù, farà decollare la rivendita del tuo centro.

GLAMMED UP GRUNGE

DENIMIST

ROGUE VOGUE

PROFESSIONAL FORMULAS PROFESSIONAL RESULTSTM © Artistic Nail Design . Nail Alliance – Artistic, Inc. Missouri USA. Artistic Nail Design, Inc. Made in USA / Distribuito da RVM Beauty srl Via degli Olmetti 5B – 00060 Formello (RM) info@rvmbeauty.it +39 06 9075053 / fax +39 06 62284348 ArtisticNailDesign.com

WORK BOOTS


GEL POLISH IN VETRINA HYPNOTIC GEL&LAC BRILLBIRD 13 luminose tonalità ispirate alle tendenze per l’estate 2017 arricchiscono la linea di smalti semipermanenti Hypnotic Gel&Lac BrillBird che, grazie alla maggior pigmentazione, regalano una copertura perfetta in una sola passata. WWW.BRILLBIRD.IT

Focus

SINGLE CLARISSA NAILS Nasce lo smalto semipermanente one step di Clarissa Nails: Single, che non ha bisogno né di base né di top, è disponibile in 48 brillanti nuance battezzate con nomi maschili, così da creare un dolce abbinamento con i nomi femminili della linea di semipermanenti tradizionali del brand. WWW.CLARISSANAILS.IT

FLUO-GLITTER EASYGEL SHENAILS Il tepore primaverile e le passeggiate all’aria aperta ispirano SheNails, che propone per la bella stagione due collezioni: Fluo-Glitter, 4 colorazioni fluorescenti glitterate, e 4 Smalti termici semipermanenti che modificano gradazione in base alla temperatura. WWW.SHENAILS.COM

GEL POLISH PRIMAVERA/ESTATE 2017 ROBYNAILS I Gel Polish RobyNails salutano la bella stagione con 6 nuove tonalità: Electric Pink, magenta acceso; Aqua Marine, sofisticato verde acqua; Electric White, bianco purissimo; Savana Beige, beige pastello chic; Rose French, rosa confetto; Honolulu Red, esotico corallo. WWW.ROBYNAILS.IT

54

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

GELFX COASTAL CRUSH COLLECTION ORLY È ispirata ai colori sognanti degli amori estivi la collezione di smalto semipermanente alle vitamine ORLY GelFX per l’estate 2017: 6 tonalità luminose e intense, dal pesca fluo Summer Fling al blu notte shimmer Under the Stars. WWW.ORLYITALIA.IT


JAPANESE GLAM ESTROSA Peonia, Fior di Loto, Sakura e Geisha: toni di rosa e di rosso ispirati alla delicatezza dei boccioli di ciliegio in fioritura compongono la raffinata collezione primaverile di smalti semipermanenti “effetto vetro” firmati Estrosa. WWW.ESTROSA.IT

Focus

JUST GEL POLISH NUDE COLLECTION IBD Dal delicato color carne But First all’intenso mogano Buxom Bombshell, le 8 nuove nuance di Ibd Just Gel Polish sono pensate per esaltare la carnagione naturale di ognuna e creare perfetti nude look primaverili. WWW.IBDBEAUTYITALIA.IT

SIMPATILAK FAST ONE STEP P/E 2017 VPC VALPAINT COSMETICS Dalla vitalità dell’arancione e del giallo ai neutri beige e tortora, passando per il nero glitter, l’azzurro e il viola: questi i colori di tendenza per la bella stagione di Simpatilak Fast One Step, base + colore + top in un unico prodotto. WWW.VALPAINTCOSMETICS.IT

GELCOLOR FIJI COLLECTION OPI La collezione estiva di GelColor OPI propone una palette di dodici nuance ispirate alle Isole Fiji: dai colori sgargianti di animali e fiori esotici alle sfumature di blu e verde dell’Oceano Pacifico, la collezione mescola toni delicati e tinte shock. WWW.OPIITALIA.IT

NA I L P R O .IT

55


Focus LOVE KOREA GELLYFIT La nuova collezione colore firmata GellyFit si ispira ai toni pastello più delicati e primaverili: colori pieni e intensi che esaltano al massimo l’incarnato della mano rendendola protagonista. WWW.GELLYFITITALIA.IT

PANTONE 2017 KYLUA I semipermanenti KyLac e KyLac+39 indossano i colori Pantone della primavera 2017: KyLac Atlantic richiama il blu denim Niagara, KyLac+39 Fresh Lemon evoca Primrose Yellow, KyLac Neon Pink ricorda lo squillante Pink Yarrow. WWW.KYLUA.IT

56

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

RHYTHM & HEAT COLLECTION CND La collezione estiva di CND Shellac propone tonalità audaci e luminose, ispirate alle sfumature dei paesaggi caraibici. Dal rosso aranciato Mambo Beat all’esotico verde chiaro Sugarcane, 6 colori per uno stile sensuale ed esotico. WWW.CNDSHELLAC.IT

SHINY QUICK HETIEN La nuova collezione di smalti semipermanenti Hetien propone colori luccicanti, arricchiti da micropolveri iridescenti e metalliche, nei toni freddi del beige, del blu, del rosa e del verde. Una scelta cromatica inconsueta per donare alle unghie innumerevoli sfumature di luce. WWW.HETIEN.IT

TRUGEL DESIGN EXPERT GEL ART POLISH KIT NEON COLLECTION EZFLOW 6 colori neon perfetti per l’estate compongono il nuovo kit targato EzFlow TruGel. Il kit include anche un dotting tool a due estremità per realizzare splendidi decori con lo smalto semipermanente. WWW.EZFLOWITALIA.IT


Focus

BIG CITY CNI Ultraresistente e iperpigmentato, specifico per NailArt e monocolore, lo smalto semipermanente di Cni si arricchisce di 6 attualissime nuance, dal classico color prugna a un intrigante lilla. WWW.CNI-SHOP.IT

COLLEZIONE ROMANZI GAMAX La nuova collezione di smalti semipermanenti Gamax celebra le grandi storie d’amore con 3 diverse tonalità di rosso più uno smalto trasparente arricchito da preziose scaglie dorate, da utilizzare da solo o sovrapporre agli altri colori. WWW.GAMAX.IT

COLLEZIONE PRIMAVERA TIZIANABELLINI La collezione primaverile di smalti semipermanenti tizianabellini spazia dai toni pastello a quelli più accesi, celebrando la novità e il tepore della primavera, la voglia di uscire e di stupire. WWW.TIZIANABELLINI.COM

SOAK OFF GEL POLISH CALIFORNIA GIRL NAILPERFECT Fresca e spensierata come uno spring break al mare, la collezione primaverile di smalti semipermanenti soak off NailPerfect propone 6 tonalità iper femminili, per unghie perfettamente laccate dalle 2 alle 6 settimane. WWW.NBL-ITALIA.IT

NA I L P R O .IT

57


style

Detto Tra Le Unghie

I Ruggenti

Anni

FOTO: INARA PRUSAKOVA / SHUTTERSTOCK.COM

Le spumeggianti atmosfere dei “Roaring Twenties” si trasformano in NailArt dal fascino deliziosamente retrò.

58

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


ILLUSTRAZIONE: ALEUTIE / SHUTTERSTOCK.COM

P

di straordinario fermento sociale e culturale: i Roaring Twenties, i “ruggenti” Anni ‘20. Il protagonista Gil, interpretato dall’attore Owen Wilson, considera questo periodo storico alla stregua di un’età dell’oro, un tempo ormai perduto in cui tutto era più bello, più intenso, più ricco di significato. Il film ci dimostra, alla fine, che lo sguardo nostalgico verso le epoche che ci hanno preceduto è un’aspirazione ricorrente dell’animo umano. Tuttavia nessuno - nemmeno Woody Allen! - oserebbe mai negare come il periodo che va dalla fine della

Prima Guerra Mondiale alla crisi del 1929 sia stato uno dei più affascinanti della storia contemporanea. Il jazz, l’art déco, le prime avvisaglie della rivoluzione femminile: in questo decennio assistiamo a fenomeni di portata straordinaria, che influenzeranno l’arte, la cultura e il costume per molte epoche a venire. Rimanendo in tema cinematografico, un’altra recente pellicola di successo ha raccontato con dovizia di particolari le atmosfere sfavillanti di quel periodo: nell’ultimo film ispirato a Il Grande Gatsby, romanzo

FOTO: CURIOSO / SHUTTERSTOCK.COM

arigi, mezzanotte. Un giovane sceneggiatore americano con ambizioni da romanziere accetta un passaggio su una curiosa auto d’epoca. Alla fine della corsa, si trova catapultato nella Parigi degli Anni ‘20, a bere e chiacchierare con personaggi del calibro di Ernest Hemingway, Francis Scott Fitzgerald, Pablo Picasso e Salvador Dalì, trovando, insieme a un nuovo amore, anche l’ispirazione perduta. È la trama di “Midnight in Paris”, film di Woody Allen di qualche anno fa, che rende omaggio a un’epoca

NA I L P R O .IT

59


style

cinema ci offrono sugli Anni ‘20 è quello che riguarda il jazz, forse il più grande fenomeno di costume dell’epoca. Nel periodo che va dal 1918 al 1928, la cosiddetta Jazz Age, questo genere musicale nato tra gli afroamericani di New Orleans si impone a livello mondiale. Come spesso accade nella storia del XX secolo, è New York a farsi portavoce della nuova tendenza: nonostante il proibizionismo, si moltiplicano i night club dove si suona, si danza e si beve fino all’alba. Protagoniste di questo clima effervescente sono soprattutto le donne, che cominciano in questi anni a prendere coscienza del proprio ruolo e delle proprie aspirazioni. Le ragazze iniziano a voler studiare, fumano e bevono proprio come gli uomini, fanno propri atteggiamenti più liberi e disinibiti, lontani anni luce da quelli della Belle Epoque. Sono gli anni in cui, a Parigi, Coco Chanel cambia la moda per sempre e, con essa, la concezione stessa della figura femminile che, a cominciare dalle nostre nonne, non sarà mai più la stessa.

FOTO: EVERETT COLLECTION / SHUTTERSTOCK.COM

capolavoro di Fitzgerald, ci tuffiamo a capofitto nel clima festaiolo e spensierato di un’epoca che, complice il boom industriale e l’euforia seguita alla fine della Grande Guerra, sembra guardare al futuro con indistruttibile ottimismo. “Ruggente” è, prima di tutto, l’economia americana del dopoguerra, così come il suo riflesso su quella europea e le inevitabili conseguenze sullo stile di vita degli abitanti tanto del Nuovo quanto del Vecchio Continente. “Ruggente” è il mito del progresso in cui tutti sembrano contare così tanto: solo nel 1928, per fare un esempio, viene scoperta la penicillina, messo a punto il motore a reazione, lanciata la pellicola cinematografica a colori. “Ruggente” è anche l’arte, con l’esplosione del Futurismo, movimento artistico che celebra il dinamismo, la velocità, il movimento; nata in Italia con il celebre Manifesto di Marinetti, questa corrente artistica e di pensiero si diffonde ben presto in tutto il mondo, andando poi ad allinearsi con le ideologie politiche dei fascismi. Un altro spaccato che tanta letteratura e tanto

60

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


style NailArtist

CRISTINA ORAZIO

Tra le tante innovazioni che prendono piede in questo periodo storico, negli Anni ‘20 assistiamo anche alla nascita della moderna manicure, per opera dell’estetista Michelle Menard. Lo stile più gettonato all’epoca? La “moon manicure”, con la lunula lasciata spoglia o colorata con una tonalità diversa rispetto al resto dell’unghia. Cristina Orazio, Insegnante Creative Nails Lab, la ripropone scegliendo il colore più amato in quegli anni: un rosso fiammante!

NailArtist

DEBORA COSTA

Donna simbolo degli Anni ‘20 in Italia, musa ispiratrice di Futuristi e poeti, eccentrica mecenate che avrebbe desiderato diventare lei stessa un’opera d’arte: Luisa Casati è la protagonista della NailArt di Debora Costa, Master Vip. Come si nota in un suo celebre ritratto, pare amasse il colore nero e i diamanti, elementi ripresi con sapienza e originalità in questa French dai toni cangianti.

NA I L P R O .IT

61


style NailArtist

IVANA GENTILE

Ivana Gentile, Educatrice Glam Nail Systems, ci invita a un party esclusivo nella sfavillante proprietà del leggendario Jay Gatsby. Davanti ai nostri occhi, sofisticate signore dell’alta società danzano leggiadre in un vortice di piume, lustrini e paillettes, corteggiate da eleganti uomini in completo. Cosa aspettiamo a unirci alla festa, scatenandoci sulla pista da ballo fino alle prime luci dell’alba?

NailArtist

JESSICA SPURIO

La figura femminile conosce un’autentica rivoluzione durante il secondo decennio del Novecento. Si impone in questi anni la moda “alla maschietta”, inaugurata da Coco Chanel: complice un piccolo incidente domestico, la celebre icona della moda è costretta a tagliarsi i capelli, lanciando involontariamente un nuovo stile. Jessica Spurio, ONS Educator, ci propone questa nuova immagine femminile in una manicure dai toni raffinati ed eleganti.

62

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


style NailArtist

MONICA MISTURA

Pur non avendo l’opportunità di sperimentarne in prima persona le atmosfere, perché morto nel 1918, il grande pittore viennese Gustav Klimt anticipa però in qualche modo le tendenze artistiche che si propagheranno a partire dagli Anni ‘20 in avanti. Monica Mistura, Art Director Ladybird house, lo riconnette all’epoca che stiamo trattando realizzando una manicure in stile art dèco ispirata a un suo celebre dipinto, “L’Albero della Vita”.

NailArtist

SABRINA SCUCCIMARRO

Lo stile opulento ma raffinato della moda Anni ‘20 rivive nella manicure realizzata da Sabrina Scuccimarro, Master Elite Educator. Protagonista assoluto, il nero, arricchito da discreti riflessi glitterati e più appariscenti applicazioni gioiello. Una scelta cromatica non casuale: nel 1926, infatti, Coco Chanel lancia la moda del tubino nero, la “petite robe noir” considerata ancora oggi quintessenza dello stile.

NA I L P R O .IT

63


style NailArtist

SARA CIAFARDINI

Tra le tendenze culturali che hanno caratterizzato gli Anni ‘20, il jazz è indubbiamente la più nota. Tra i balli di derivazione jazzistica, il charleston - dal nome della città in cui nacque, nella Carolina del Sud era uno dei più allegri e scoppiettanti. La NailArtist Sara Ciafardini rende omaggio a questa danza sfrenata disegnando una pensierosa ballerina, pronta a scatenarsi in pista facendo fluttuare la graziosa piuma che ne decora la capigliatura.

NailArtist

STEFANIA FRANCO

Anche le donne cominciano a “ruggire” negli Anni ‘20: il loro desiderio di emancipazione si manifesta, tra le altre cose, nella nascita di tendenze moda completamente nuove e in certa misura scandalose per l’epoca. Stefania Franco, Master Pro KyLua, rende omaggio con la sua NailArt alla disinibita “flapper girl” e ai suoi abiti impalpabili, arricchiti da frange sbarazzine e perline luccicanti.

64

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


style

Seduzione CARIOCA La collezione Primavera/Estate 2017 di FISICO by Cristina Ferrari ruba colori e suggestioni alle spiagge di Rio. A completare gli outfit, la manicure color sabbia firmata VINYLUX.

L 

e spiagge di Rio de Janeiro sono il palcoscenico dove si incontrano più mondi. L’armonia dei corpi davanti all’oceano, lucidi e perfetti, è appena sfiorata dalle ombre delle favelas e dei grattacieli. Tutto è colorato e seducente, come in una tavolozza pronta a ritrarre una giovane donna carioca. Queste atmosfere calde e languide ispirano la collezione Primavera/Estate 2017 di FISICO by Cristina Ferrari, che rinnova la sua collaborazione con Ladybird house, abbinando alle sue proposte l’esclusiva manicure firmata VINYLUX. Fitte fantasie tropicali, giochi di trasparenze, applicazioni gioiello: la collezione sorprende per la sua armoniosa eterogeneità. Le modelle vestono colori forti e a contrasto: il giallo del sole che diventa arancio al tramonto; il verde della folta vegetazione brasiliana; il delicato écru della sabbia. Lo stesso fil rouge che contraddistingue la nuova collezione VINYLUX Rhythm & Heat: seduzione e natura, gli ingredienti perfetti per una fuga sulla spiaggia. La manicure curata dal Team di Manicurist Ladybird house trova un contrappunto perfetto nel beige sabbia di VINYLUX Field Fox. L’esclusivo smalto settimanale di CND si profila così, ancora una volta, come scelta di tendenza.

66

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


FOTO SFILATA: FISICO; FOTO BACKSTAGE: ANNALISA FLORI

style

NA I L P RO .IT

67


style

I sei nail look ispirati agli outfit carioca sono firmati da Michela Molinari, Ladybird house Nail Trainer e CND Education Ambassador.

68

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


style

Colore, seduzione, divertimento: Rio è questo e molto altro. Le suggestioni della città carioca si trasformano in outfit variopinti e mai scontati, che vestono una donna spigliata e sicura di sé. Anche gli accessori sono maxi e appariscenti: la donna 2017 di FISICO by Cristina Ferrari ama osare e stupire.

NA I L P R O .IT

69


style

Total Beauty

POP ART LOOK C a n d i c e W y a t t - M i n t e r t r a s f o r m a i c a p e l l i i n v e re e p ro p r i e o p e re di Pop Art. Il nail style giusto per questi look sopra le righe? Va r i o p i n t o e s c a n z o n a t o ! Hairstyle Candice Wyatt-Minter per Davines - Abiti Black Coffee - Make Up Artist Krassi Toma Nail look realizzati da Felicia Flumeri, NailArtist O.R.A. - Original RobyNails Academy, avvalendosi dei Gel e dei Gel Polish RobyNails, prodotti dalla formulazione avanzata ed esclusiva, 100% Made in Italy

70

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

FOTO: JOHN RAWSON

T

rent’anni fa, il 22 febbraio 1987, moriva Andy Warhol, artista eclettico e visionario, considerato il padre della Pop Art. La sua idea di arte come prodotto commerciale, da consumare alla stregua di qualunque altro, fu una provocazione rivelatoria, che cambiò per sempre la concezione dell’opera artistica. Di lui si ricordano soprattutto i colorati ritratti in serie di personaggi-icona come Marilyn Monroe e Che Guevara, le riproduzioni di bottiglie di Coca Cola e dei barattoli di zuppa Campbell’s. A contraddistinguere la sua arte e, in generale, tutto il filone della Pop Art, è l’impiego spregiudicato delle forme e, soprattutto, del colore. È proprio a partire da questi principi che la hairstylist Candice Wyatt-Minter ha elaborato, avvalendosi dei prodotti Davines, l’esplosiva collezione Pow: alternando geometrie nette a raccolti vaporosi, la collezione presenta una carrellata di proposte dal gusto quasi fumettistico, perfettamente in linea con la filosofia della Pop Art. I nail look creati da Felicia Flumeri per RobyNails raccolgono questo mood sbarazzino e lo declinano in composizioni asimmetriche di forme e colori, arricchite da applicazioni luminose, texture optical e dettagli in rilievo. Per unghie dal gusto deliziosamente pop!


style

NA I L P R O .IT

71


style

72

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


style

NA I L P R O .IT

73


style

FILOSOFIA GREENERY To n i s g a rg i a n t i e p a c a t e n u a n ce t e r re st r i co m p o n g o n o l a t o p t e n d i Pa n t o n e p e r q u e st a p r i m a ve ra .

C OME DA TRADIZIONE, LO SCORSO DICEMBRE IL PANTONE COLOR INSTITUTE HA DECRETATO IL COLORE SIMBOLO DEL 2017: GREENERY, un verde dai toni freschi e brillanti. Ad affiancarlo tra i color trend di stagione, altre nove tonalità tutte da scoprire.

MOLTO PIÙ DI UN SEMPLICE VERDE Il ritorno alla natura e la riscoperta di uno stile di vita più genuino stanno emergendo con sempre maggiore forza tra le tendenze del millennio. Una risposta alla realtà frenetica e iperconnessa che condiziona le nostre giornate, un riaffermarsi di valori antichi ma sempre attuali come

74

BEAUTY FORUM NAI LP RO 2/2017

la spontaneità, l’ottimismo, la fiducia nel prossimo e nel futuro. Gli stessi valori che hanno ispirato il Pantone Color Institute nella scelta del colore dell’anno 2017. Greenery è un verde acceso e squillante, arricchito da punte di giallo che gli conferiscono una peculiare luminosità. Giocoso ed energico, evoca il primo giorno di primavera, quando la natura rinasce dopo il lungo sonno invernale. La scelta si pone in continuità con quella dello scorso anno: come Rose Quartz e Serenity - le delicate nuance del 2016 - Greenery rappresenta una via di fuga dalla tumultuosa realtà sociale, economica e politica che il mondo sta vivendo. Con un’implicazione ulteriore, ovvero l’esplicito richiamo all’elemento natura: un invito a riflettere su temi di urgente attualità come il cambiamento climatico e la tutela ambientale. L’impiego di Greenery, nel design come nella moda, in pubblicità come in urbanistica, manifesta il desiderio


style

La Top Ten Di Pantone per la Primavera 2017 Non solo Greenery: come di consueto, Pantone traduce il mood di stagione in una palette completa. Coerentemente con la scelta del colore dell’anno, il filo conduttore della top ten per la primavera 2017 è la natura: il profondo Kale affianca Greenery nella gamma dei verdi, ma troviamo anche delicate sfumature della terra come il neutro nocciola Hazelnut, gradazioni di blu che richiamano il cielo e il mare - dal fresco Island Paradise all’intenso Lapis Blue - e tinte vivaci che sembrano rubate a fiori esotici e variopinte farfalle, come l’esplosivo Pink Yarrow. È proprio quest’ultimo a spopolare nelle collezioni colore di smalti e gel per questa stagione, seguito a ruota dall’intrigante arancione Flame e dal solare giallo Primrose Yellow. In fatto di colori per unghie, i trend per i mesi caldi sembrano prediligere le proposte più accese e sgargianti della palette; le amanti dei toni più pacati non rimarranno comunque a bocca asciutta: per loro, il rosa pastello Pale Dogwood e il pacato blu denim Niagara saranno le scelte perfette.

Niagara

Primrose Yellow

Pale Dogwood

Hazelnut

Island Paradise

Flame

Pink Yarrow

Kale

Lapis Blue

Niagara (PANTONE 17-4123) è un blu denim confortevole e rilassante. Sarà, insieme a Greenery, il protagonista della primavera 2017.

Hazelnut (PANTONE 14-1315) è il neutro perfetto per la primavera: un nocciola caldo che ci riconnette alla terra.

Pink Yarrow (PANTONE 17-2034) è un fucsia estroso e accattivante, che rinvigorisce lo spirito e scatena l’adrenalina.

Primrose Yellow (PANTONE 13-0755) è un giallo sole caldo e gioioso, che trasmette un’immediata vitalità.

Island Paradise (PANTONE 14-4620) è l’azzurro/verde delle fresche acque tropicali e incarna il desiderio di libertà.

Pale Dogwood (PANTONE 13-1404) è un rosa chiarissimo e delicato, che emana un’aura di purezza e di innocenza.

Flame (PANTONE 17-1462) è un arancio a base rossa appariscente e scenografico, studiato per non passare inosservato.

Kale (PANTONE 18-0107) è un verde neutro più scuro e profondo di Greenery e ne rappresenta la controparte “quieta”.

di riconnettersi alla propria dimensione più autentica e naturale. Al tempo stesso, questo verde “vitaminico” è una spinta all’azione, un concentrato di vitalità, il simbolo di nuovi, promettenti inizi. Quale impatto avrà Greenery in tema di manicure e pedicure? Considerata a lungo una scelta insolita per colorare le unghie, il verde è diventato negli ultimi anni un’alternativa sempre più apprezzata alle tonalità classiche. Per la sua innata luminosità, Greenery sarà tra i colori di tendenza per i nail look primavera/estate, perfetto per un monocolore frizzante e vivace, ma anche come “accent nail” su un set di unghie nei toni del rosa, dell’arancio, del viola e del rosso. Per l’estate, irrinunciabile l’accostamento con il giallo, da provare su mani e piedi per un look

Lapis Blue (PANTONE 19-4045) è un blu radioso ed energico, che sembra quasi brillare di luce propria.

fresco e giovanile. Per chi desidera un nail style meno appariscente, la Greenery French Manicure è la scelta ideale: a vestirsi di verde qui è solo il bordo libero, conferendo un tocco di brio a un’unghia altrimenti naturale. Benché la sua natura sia spiccatamente primaverile, Greenery è un colore versatile, che offre svariate possibilità di abbinamenti stagionali. In autunno si accompagnerà meravigliosamente a nuance profonde come caramello, borgogna e onice, ma è incontrando tonalità che lo eguagliano in brillantezza che si esalterà veramente: l’abbinamento con il giallo oro, magari con l’utilizzo di foil metallici, farà impazzire le tue clienti.

NA I L P R O .IT

75


style

Showcase

CND

Rhythm & Heat Collection

76

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

MAMBO BEAT Rosso aranciato intenso SUGARCANE Esotico verde delicato e allegro PALM DECO Verde palma intenso SHIMMERING SHORES (solo in CND Shellac) Verde acqua tempestato di glitter SPLAH OF TEAL (solo in VINYLUX) Rinfrescante color foglia di tè RIPE GUAVA Intenso rosa-rosso del guava maturo SHELLS IN THE SAND Rosa aranciato pastello

FOTO: CND - LADYBIRD HOUSE

D 

esign art decò, spiagge infinite e una natura lussureggiante fanno da sfondo alla sofisticata fuga estiva suggerita dalla collezione CND Rhythm & Heat per l’estate 2017. Le tonalità audaci e luminose che la compongono rendono omaggio alle iconiche sfumature dei paesaggi caraibici, ispirando uno stile sensuale ed esotico. La Rhythm & Heat Collection si declina in 6 colori CND Shellac e 6 colori VINYLUX: cinque in perfetto match, e una nuance CND Shellac con un tocco di shimmer in più! www.cndshellac.it


style

Showcase

ORLY

Coastal Crush Collection

FOTO: ORLY - LADYBIRD HOUSE

A 

cosa ti fa pensare la parola estate? Forse a colorati ghiaccioli, al profumo di crema solare sulla pelle, al fascino dell’esotico. Ma ciò che davvero non scorderemo mai delle nostre estati sono gli amori estivi. Spensierati, emozionanti, intensi, nessun rimpianto e zero impegno, solo l’avventura di un fugace flirt. ORLY infonde tutta la passione di un amore estivo in 6 colori luminosi, intensi e brillanti: quelli della collezione Coastal Crush - Estate 2017, disponibile in versione smalto professionale e smalto semipermanente alle vitamine ORLY GelFX. www.orlyitalia.it

SUMMER FLING Brillante color pesca fluorescente

SEA YOU SOON Brillante turchese shimmer

SURFER DUDE Color arancio ibisco acceso

FOR THE FIRST TIME Viola lilla acceso

NO REGRETS Vivace color fucsia cremoso

UNDER THE STARS Intenso blu notte shimmer

NA I L P R O .IT

77


style

Showcase

VPC valpaint cosmetics

Simpatilak Fast One Step Primavera/Estate 2017

78

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

TANGERIN N. 901 SUNSHINE N. 815 BABY BLU N. 830 BEIGE N. 841

TORTORA N. 845 AVORY N. 850 PURPLE N. 820 DARK MOON N. 852

FOTO: VALPAINT

E 

cco i colori di tendenza VPC primavera/estate 2017! L’arancione è scelto per dare energia alla collezione, il giallo suggerisce vitalità e rimane una delle nuance più belle da indossare in primavera. Nella prossima stagione ritroveremo anche i colori neutri, dal beige al tortora fino al bianco, scelti per ingentilire i classici look da città per l’estate. Il nero, si sa, non passa mai di moda; per la stagione estiva è alleggerito da un tocco sapiente di glitter e perlescenza, creando una tonalità elegante e frivola. L’azzurro è il colore in sintonia con cielo e mare, sereno e rilassante. Troviamo infine il viola, colore intrigante e determinante per accendere arcobaleni e tramonti indimenticabili. www.valpaintcosmetics.it


workshop

Showcase

ARTISTIC NAIL DESIGN

FOTO: ARTISTIC NAIL DESIGN

I 

Perfect Dip

l nuovo sistema Perfect Dip di Artistic Nail Design cambia il modo di applicare il colore, trasformando anche il nail designer meno esperto in un vero maestro. Siete alla ricerca di un colore vivace o di una French perfetta? L’applicazione “lampo” di Perfect Dip è la soluzione ideale. “Il sistema Perfect Dip è facile e veloce ed è perfetto per le clienti in cerca di unghie naturali extra forti. Creare una French Manicure è facilissimo, e la gamma dei colori corrisponde alla collezione Artistic Colour Gloss. Il grande pregio di questo sistema? La forza di una copertura in acrilico, ma senza il suo caratteristico odore” spiega Alisha Rimando, vicepresidente e Direttore creativo di Artistic Nail Design. Essendo inodore, infatti, Perfect Dip assicura che il pungente odore del monomero non rovini l’atmosfera in salone. La lavorazione, inoltre, non crea residui di polvere né disordine nella postazione di lavoro. Il Perfect Dip Starter Kit include tutto l’occorrente: Prep, Base Coat, Activator, Top Coat, Brush Softener, Dual Ended Dish, Clear Dip Powder e un colore in omaggio. I colori disponibili per questo sistema sono 18, dai toni più vibranti a quelli della tradizionale French. Colour Gloss e Colour Revolution, inoltre, rendono più facile l’abbinamento di manicure e pedicure, con risultati garantiti e a lunga durata. www.rvmbeauty.it

NA I L P RO .IT

79


workshop

Lezioni di NailArt:

le Geometrie SI DICE CHE NON ESISTA UN FIOCCO DI NEVE IDENTICO A UN ALTRO. LO STESSO VALE PER I DECORI GEOMETRICI! Pur attingendo a un repertorio limitato di forme - cerchi, linee, quadrati - si possono creare combinazioni infinite e personalizzate per ogni cliente. E non si pensi di dover avere necessariamente una manualità “alla Giotto”: come vedremo, ci sono tante tecniche alternative alla classica pennellata per creare NailArt geometriche originali e sfiziose.

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello 00 ✍ Pennello One Stroke ❍ Gel Color Black ❍ Gel Color Tiffany

I design grafici sono t r a le t e n d e n z e d e l momento, ma hai mai pensato a quante tecniche diverse p u o i r i co r re re p e r re a l i z z a r l i ?

d i O l g a M o l d ova n

Olga Moldovan è Educator Laif Nail e titolare della Nail Academy che porta il suo nome.

Partiamo con un design grafico semplice, realizzato con INCROCI DI LINEE che si accavallano tra la French color Tiffany e il letto ungueale nero. Le linee sottili vanno realizzate con pennello 00, utilizzando il gel nero sul color

Tiffany e il gel bianco sul colore nero. Con il pennello One Stroke possiamo poi sfumare alcuni angoli dei rombi ottenuti dagli incroci: questo trucco ci serve a conferire profondità al design. Per fare un passo ulteriore, possiamo arricchire il decoro con dei puntini di varie misure. Per molte NailArtist alle prime armi, tracciare linee perfettamente dritte è una vera e propria sfida: è sufficiente una

MATERIALI UTILIZZATI:

✱ Adesive Strip ❑ Spugnetta ❍ Gel Color di varie tonalità

piccola sbavatura e il design è rovinato. Eppure una composizione grafica come quella dell’esempio precedente può essere realizzata senza nemmeno ricorrere al pennello. Come? Dopo aver steso un monocolore a scelta, si applicano delle FASCETTE DI NASTRO ADESIVO PER NAILART in modo casuale sulla superficie dell’unghia. Con l’aiuto di una spugnetta, si colora poi la superficie con varie tonalità fluo. Rimuovendo con attenzione le fascette dopo la polimerizzazione, il colore sottostante emergerà in un impeccabile intreccio di linee!

80

BEAUTY FORUM NAILPRO 2/2017


workshop

Realizzare un cerchio perfetto non è

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Aerografo ❖ Stencil ❍ Gel color di varie tonalità ❍ Gel color metallizzato

semplice: e se l’aerografo lo facesse al posto nostro? Applichiamo uno stencil a forma di cerchio sull’unghia e riempiamolo con il colore precedentemente caricato nel serbatoio dell’aerografo; dopo

aver fatto polimerizzare, procediamo realizzando altri tondi con altri colori, facendoli polimerizzare uno alla volta. In questo modo otterremo un originale pattern fatto di MILLE BOLLE COLORATE SOVRAPPOSTE, a cui possiamo conferire un effetto 3D con un sottile strato di gel metallizzato multicolor.

L’AEROGRAFO ci dà la possibilità di fare delle vere magie. Con un semplice quadrettino ricavato da un classico foglio di carta riusciamo ad ottenere una NailArt insolita: basta contornare due soli lati del quadratino di carta appoggiato sull’unghia

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Aerografo ❏ Foglio di carta ❍ Gel Color White ❍ Gel Color Black

e il decoro geometrico è pronto.

MATERIALI UTILIZZATI:

✍ Pennello 00 ✍ Aerografo ❏ Foglio di carta ● Sigillante ❍ Gel Color Red ❍ Gel Color Black

Dopo aver ritagliato un RETTANGOLO DI CARTA, appoggiamolo sull’unghia e creiamo un effetto ombreggiato con l’aerografo e il colore nero. Con il gel rosso e il pennello 00 disegniamo i simboli delle carte da gioco. Per rendere uniforme la superficie, sigilliamo con cura.

Aumentiamo il livello di difficoltà MATERIALI UTILIZZATI: creando UN DESIGN CHE RICHIAMA L’ARTE ASTRATTA. Dopo aver Pennello 00 realizzato una French bianca, Pennello One Stroke sfumiamo un po’ di gel glitterato Gel Color White bianco sul bordo libero. Utilizzando Glitter White il pennello 00 e il colore acrilico, Colore acrilico nero disegniamo delle linee dritte e alcune a mezzaluna, incrociandole con le Colori acquerello prime. Con il pennello One Stroke e i colori acquerello, sfumiamo alcuni degli spazi così ottenuti e lasciamone liberi altri per far intravedere la French bianca glitterata sottostante.

✍ ✍ ❍ ❍ ❍ ❍

NAILPRO.IT

81


workshop

Decori Sottosopra S o r p re n d i le t u e c l i e n t i co n u n a d e co r a z i o n e p e n s a t a p e r “ l’ a l t r a fa cc i a ” d e l le lo ro u n g h i e . di Allie Baker

È

stato avvistato per la prima volta sul “lato B” delle unghie di alcune star: un colore pop o un dettaglio brillante che spunta dal retro dell’unghia è un colpo d’occhio davvero inaspettato. Per portare questo trend dal mondo patinato di Hollywood direttamente nel tuo salone, abbiamo chiesto al talento creativo di Allie Baker, vincitrice della NAILPRO Cup 2015 e Global Ambassador per EzFlow, di svelarci qualche trucco. Ecco le sue tecniche per decorare il lato inferiore delle unghie con colore, cristalli ed effetto cromato.

1

Pulisci e prepara l’unghia naturale; applica poi la formina.

82

BEAUTY FORUM NAILPRO 2/2017

2

Per realizzare la porzione colorata al di sotto dell’unghia, ricostruisci il bordo libero con un sottile strato di acrilico colorato. (N.B. Per questa tecnica si può anche usare il gel).

3

Applica poi uno strato di acrilico trasparente sull’intera unghia.

FOTO: MICHAEL CHASE GORDON

Colore & Cristalli


workshop

4

Una volta che l’acrilico si sarà indurito, rimuovi la formina e dai forma al bordo libero con la lima.

5

Spazzola via la polvere di limatura e applica due strati di smalto (tradizionale o semipermanente), polimerizzando dopo ciascuno strato. Scegli un colore che copra perfettamente quello dell’allungamento in acrilico.

6

7

8

Per aggiungere un luccichio extra, usa un pennello dalla punta sottile e stendi uno strato di colla al centro del retro dell’unghia.

Per far risaltare ancora di più il colore sottostante, delimitane il contorno con la punta del pennellino dello smalto che hai steso sulla parte superiore dell’unghia. Per finire, applica un top coat, ma solo sulla parte superiore.

Applica un cristallo dalla forma oblunga prima che la colla si asciughi. Per completare il design, stendi dell’altra colla lungo entrambi i lati del cristallo, applica altre piccole pietre e fissale con attenzione.

Cromatura

1

Segui i passaggi 1-5 come nell’esempio precedente. Poi, con l’ausilio di un pennello piatto, stendi un sottile strato di gel polish nero sotto l’unghia, facendo attenzione a non sporcare la pelle del polpastrello. Fai polimerizzare.

2

Applica un top coat senza strato di dispersione al di sotto dell’unghia. Con l’apposito applicatore in silicone, stendi un sottile strato di polvere olografica per cromatura e spargila sull’intera superficie posteriore. Una volta finito, rimuovi l’eccesso con una spazzolina.

3

Con un piccolo pennello piatto, stendi un leggero strato di top coat senza strato di dispersione sopra la polvere cromata, facendo attenzione a non sporcare la pelle del polpastrello. Per finire, fai polimerizzare.

NAILPRO.IT

83


workshop

Nail Clinic

Allarme Emicrania Chi soffre di emicrania sa bene che non si tratta “solo” di mal di testa. Ecco qualche consiglio per riconoscere e porre rimedio a questa condizione così diffusa. di Linda Kossoff

A

tutti è capitato di lavorare con una persona che, nel bel mezzo di una giornata stressante e piena di lavoro, all’improvviso chiude gli occhi e inizia a massaggiarsi le tempie borbottando “Mi sta venendo un’emicrania”. Quando succede, fin da subito sai che questa persona sarà fuori gioco per il resto della giornata. Anche se la tentazione sarebbe quella di passarle un paio di aspirine e pregarla di stringere i denti, sarebbe un consiglio praticamente inutile: ecco perché.

Cose Da Sapere • Circa un miliardo di persone in tutto il mondo soffre di emicrania.

• Si stima che ne soffrano 1 donna su 5 e 1 uomo su 16.

• Se un genitore soffre di emicrania,

c’è il 50% di possibilità che ne soffrirà anche il figlio; se ne soffrono entrambi i genitori, le possibilità salgono al 75%.

• Circa 1/3 di chi soffre di emicrania ha anche episodi di “aura” durante gli attacchi.

• L’emicrania è frequente soprattutto tra i 25 e i 55 anni.

84

BEAUTY FORUM NAILPRO 2/2017

episodica, cioè compare e scompare nel corso degli anni. Spesso, inoltre, è associata a una storia familiare di persone che già ne soffrono. Anche se c’è ancora molto da scoprire sulle sue cause, oggi si sa che gli attacchi di emicrania iniziano con una stimolazione delle cellule cerebrali che scatenano il rilascio di sostanze chimiche in grado di provocare un ingrossamento dei vasi sanguigni sulla superficie del cervello. Il dolore che ne consegue si manifesta soprattutto nella zona perioculare o sulle tempie. Il mal di testa, però, è solo uno dei sintomi dell’emicrania.

FOTO: S_L / SHUTTERSTOCK.COM

Una Condizione Unica

La condizione nota come “emicrania” è molto più di un semplice mal di testa: è un vero e proprio disturbo neurologico. Anche se il dolore alla testa è un suo tratto caratteristico, la differenza con le altre cefalee è che al dolore si associano molti altri sintomi. L’emicrania ha alcuni tratti in comune con un altro disturbo, più diffuso e meno complesso, conosciuto come “cefalea tensiva”: questa è caratterizzata da un dolore che può andare da lieve a moderato, solitamente continuo, al quale, però, non vengono associati altri sintomi. L’emicrania, invece, è cronica ed


Oltre Il Dolore Anche se una persona che soffre di emicrania sembra perfettamente in salute, in realtà non sta bene affatto: oltre al mal di testa prolungato, infatti, probabilmente avrà anche la nausea (che a volte sfocia in episodi di vomito) e sarà estremamente sensibile alla luce, ai rumori e agli odori. Inoltre, la sua difficoltà a lavorare è dovuta al fatto che l’attività peggiora i sintomi: ecco perché, durante un attacco, la tua collega colpita da emicrania sembra “spegnersi” completamente. È importante notare che non tutte le emicranie sono uguali. La Classificazione Internazionale delle Cefalee ne riconosce sei tipologie diverse, e le principali sembrano essere due: le emicranie senza aura e le emicranie con aura. L’aura è un disturbo delle funzioni neurologiche di breve durata che solitamente interessa la vista (ma può anche essere caratterizzata da paralisi o difficoltà nel parlare). Le più comuni, si diceva, sono le aure visive: improvvisamente nel campo visivo compaiono elementi di disturbo, movimenti a zigzag, luci lampeggianti o addirittura punti ciechi. Immagina di dover terminare un servizio nail con una luce lampeggiante davanti agli occhi: una sfida impossibile per chiunque! Fortunatamente le aure durano in media non più di un’ora, ma è quando spariscono che, per molti, inizia il vero dolore, che di solito è pulsante, si manifesta da un lato solo della testa e può andare da medio a forte. Se non viene trattato, un attacco può durare dalle 4 alle 72 ore; in ogni caso, i suoi postumi includono affaticamento, debolezza, stordimento e difficoltà di concentrazione.

Fattori Scatenanti e Trattamenti Così come il manifestarsi dell’emicrania è diverso per ciascuno, lo sono anche le sue cause scatenanti, che possono variare non solo da persona a persona, ma anche da episodio a episodio. I fattori più comuni includono situazioni di stress, cambiamenti nelle abitudini del sonno, ciclo mestruale, sbalzi climatici (soprattutto un abbassamento della pressione barometrica), l’aver saltato i pasti, la disidratazione, l’assunzione di bevande alcoliche (in particolare il vino rosso) e alcuni alimenti come i formaggi stagionati, la cioccolata o il glutammato monosodico. Questi solo per citarne alcuni. A volte la colpa del suo manifestarsi è da imputare all’ambiente circostante e alle sue stimolazioni sensoriali, come luci, suoni e addirittura odori particolarmente fastidiosi. Se quindi pensiamo a una stressante e impegnativa giornata in un salone, dove luci forti, rumori molesti e odori

VARNIGEL

SMALTO SEMIPERMANENTE 120 COLORI DISPONIBILI

TI ASPETTIAMO DAL 17 AL 20 MARZO 2017 PRESSO PAD 36 STAND A12

Il marchio Astra Nails è distribuito da Punto Estetica via Rossi 3/L Rubano (PD) Tel. 049/8978374 info@astranails.it www.astranailsshop.it


workshop

pungenti sono all’ordine del giorno, è facile capire come un’onicotecnica soggetta ad attacchi di emicrania possa facilmente caderne vittima durante l’orario di lavoro. In molti casi l’emicrania è una condizione non grave, che viene trattata con farmaci da banco o prescritti dal medico curante nel momento in cui iniziano ad apparire i primi segnali di un attacco; se la persona conosce i propri sintomi, è in grado di dirti se la sua emicrania comprometterà o meno le sue attività. Può succedere che il dolore e le disfunzioni causate da un attacco portino ad una performance lavorativa non ottimale, ma a volte basta solo riposarsi un po’ in una stanza buia per riprendersi. In altri casi è invece necessario rivolgersi a un medico: mal di testa mai avuti prima, o associati a sintomi come febbre, cambiamenti sensoriali, rash cutanei o cambiamenti in altre funzioni corporee potrebbero rappresentare un campanello d’allarme per altre patologie e dovrebbero essere valutate da uno specialista. Anche una persona che soffre di emicrania cronica potrebbe dover consultare un medico e, se il dolore diventa così intenso che neanche i medicinali prescritti riescono a eliminarlo, o se si verificano episodi di vomito così frequenti da rischiare la disidratazione, allora è meglio recarsi al pronto soccorso. In ogni caso, comunque, ogni persona che soffre di emicrania dovrebbe fare una visita da uno specialista al manifestarsi del disturbo, così da avere una diagnosi più precisa e farsi prescrivere il trattamento specifico per il proprio caso; se necessario, esistono anche dei medicinali in grado di ridurre la frequenza degli attacchi. Per prevenire le emicranie, possono aiutare un sonno regolare,

86

BEAUTY FORUM NAILPRO 2/2017

pasti regolari e regolare esercizio fisico; fa molto bene anche bere molta acqua, limitare l’assunzione di alcol e caffeina e fare delle attività che aiutino ad abbassare i livelli di stress, come la meditazione o lo yoga. Se soffri di emicrania, o se conosci qualcuno che ne soffre, non dimenticare che per relazionarti con questo disturbo servono compassione e comprensione, perché chi ne soffre se ne sente spesso “marchiato”: non stanno scappando dalle loro responsabilità, ma temono che le altre persone possano fare fatica a capire la reale natura del loro problema. Un buon punto di partenza potrebbe essere educare familiari, amici e collaboratori di chi ne soffre alla vera natura di questo disturbo debilitante, in modo che possano comprendere qual è il suo impatto sulla loro vita quotidiana.

Stendersi per un po’ può aiutare ad alleviare i sintomi di un attacco di emicrania.

FOTO (IN SENSO ORARIO): WAVEBREAKMEDIA, MINERVA STUDIO, SOLARSEVEN, LIGHTWAVEMEDIA / SHUTTERSTOCK.COM

Le cause che scatenano l’emicrania variano da persona a persona e includono stress, vino e perfino cambiamenti meteorologici.


workshop

Showcase

FABY

10 Free

FOTO: FABY

I

l mondo Faby, che affonda le sue radici nel colore e nella moda grazie a una gamma di smalti che oggi vanta 250 nuance, continua la sua ricerca per una formulazione ancora più sicura. Gli smalti FABY possono infatti annoverarsi tra i “10 Free” e Faby Line rinnova il proprio impegno nel continuare a mettere al primo posto la qualità e la consapevolezza di ingredienti assolutamente privi delle 10 sostanze oggi considerate nocive per la salute e dannose per l’ambiente: Formaldehyde, Toluene, Diputyl phtalate (DBP), Camphor, Formaldehyde Resin, Ethil Tosylamide, Triphenyl Phosphate (TPHP), Aceton, Parabens, Lead. Grazie alla formula “10 Free”, FABY si conferma ancora una volta amica di una bellezza naturalmente sicura. www.fabynails.com

NA I L P RO .IT

87


news prodotti

 Chrome Flakes ● BrillBird Un innovativo prodot-

to per la decorazione delle unghie: composti da particolari frammenti, i Chrome Flakes regalano alle unghie un effetto smerigliato mai visto prima. Quattro diverse tonalità con cui giocare, tutte incredibilmente luminose, per creare particolarissimi effetti di luce a ogni movimento. www.brillbird.it

 I’M FABY ● Faby L’essen-

za di FABY emerge nelle 12 nuance della nuova collezione Primavera/ Estate. In linea con i colori moda, troviamo accenni vibranti come il verde caraibico e l’aragosta, toni più teneri come il rosa, il glicine e il verde pastello, fino ai nuovi beige e tortora e alle più decise tonalità della terra bruciata e del cioccolato. Uno stile romantico per una donna spensierata e sicura. www.fabynails.com

 Creative Play Playland Collection ● CND CND lan-

cia la nuova collezione di Creative Play Nail Lacquer: Playland si compone di 8 colori stravaganti e giocosi, che alternano intensi finish cremosi a vibranti tonalità glitterate. Arancio, blu, rosa, lime: i pigmenti micronizzati massimizzano l’intensità di ogni colore, per una stesura omogenea e una manicure brillante. www.cndshellac.it

 Proline ● Glamour Nails Una nuova generazione di gel ad altissime prestazioni. Le loro caratteristiche? Eccellente modellaggio, con viscosità aumentate mantenendo intatte le qualità autolivellanti; elevata qualità di pinzatura già dopo 15-20 secondi in lampada; risultato finale sottile e di tendenza. I gel della linea Proline polimerizzano in lampade UV, LED, CCFL e MIX/LED. www.glamour-nails.it

88

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


news prodotti

 Selfie Summer Collection ● Gelish & Morgan Taylor Sarà un’estate

piena di selfie con i colori della nuova collezione in edizione limitata di Gelish & Morgan Taylor. All About The Pout è un rosa lucente cremoso; Me, Myself-ie And I un corallo neon scintillante; Pretty As A Pink-ture un rosa neon; Woke Up This Way un fucsia elettrico neon; Best Face Forward un viola neon; No Filter Needed un blu neon. www.nailharmonyitalia.it

 Chrome Squad

Ibd

Ispirata alle passerelle, la nuova collezione di polveri a effetto cromato porta Ibd Just Gel Polish in una nuova dimensione del colore, con texture e finish a effetto specchio. Sei polveri per sei risultati diversi: argentata, arcobaleno, dorata, verde smeraldo, color bronzo e blu zaffiro. www.ibdbeautyitalia.it

 Tropical Miami Estrosa In vista dell’estate

le linee Persistance, smalto semipermanente 3-in-1, ed Estremo, smalto long-lasting, si sono lasciate rapire e conquistare dai vivaci e divertenti toni Anni ’50. Ibisco, Sun Beach, Florida e Paradise, rispettivamente un fucsia, un corallo, un verde Tiffany e un azzurro mare, ci trasportano nelle calde e avvolgenti atmosfere dei tropici. www.estrosa.it

 1-Step Gel Polish Primavera/Estate 2017 ● RobyNails Rugby Red, Pop

Orange, Primrose Yellow, Mint Green, Alpine Sky, Lapis Blue: 6 nuovi colori per una primavera/estate all’insegna della moda e dell’eleganza con i 1-Step Gel Polish RobyNails, che vestono le unghie di una brillantezza a lunga durata senza bisogno né di base né di top coat. www.robynails.it

NA I L P RO .IT

89


news prodotti

 EPIX Cali Girl Collection ● ORLY Per la prima-

vera 2017 ORLY celebra l’appeal e lo stile della bellezza californiana con una nuova collezione in edizione limitata, appositamente creata nella formulazione EPIX - Colore Flessibile a Lunga Durata. La palette comprende 9 nuance che racchiudono tutta la frizzante vitalità delle ragazze di Los Angeles. www.orlyitalia.it

 SealMatt Pocket ● Hetien Un nuovo formato per

un prodotto che nel 2016 è stato un must-have. Semplice da utilizzare e compatibile con tutti i colori della linea, si applica come un normale sigillante, si fa polimerizzare per 4 minuti in lampada e, una volta rimossa la dispersione, dà vita a uno straordinario effetto opaco. Perfetto per decori da salone veloci ma di grande effetto. www.hetien.it

 Hybrid Care UV/LED Base Coat ● MollonPRO

Esclusivo sistema semipermanente che rinforza e rigenera la lamina ungueale grazie alla presenza, nella sua formulazione, di Pistacia Lentiscus (Lakesis), estratto di una resina. Semplice e veloce da applicare e rimuovere, si prende cura al tempo stesso della bellezza e della salute delle unghie. www.goldlight.biz

 KyLac+39 KrYstaL Collection ● KyLua KyLua

lancia 7 nuove irresistibili tonalità di smalti UV/LED della linea KyLac+39, adatti per il sistema soak-off e flake-off e caratterizzati da una peculiare stesura corposa: KrYstaL, indaco glitterato; PinkAllure, rosa vivace glitterato; BronzAllure, bronzo glitterato; Cheerleader, corallo; Vegas Girl, corallo rosa; Pop Girl, fucsia peonia; Denim, blu denim vivace. www.kylua.it

90

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


news prodotti   TruDIP

● EzFlow Base, attivatore, topcoat autolivellante e polveri acriliche: il nuovo sistema EzFlow TruDIP permette di correggere le imperfezioni e realizzare unghie sottili, leggere, naturali e resistenti in tempi rapidi, senza scolpire la struttura. Il sistema è disponibile in 72 colori extra brillanti e si rimuove facilmente in 10 minuti tramite immersione. www.ezflowitalia.it

 Gel Cristallo UV-LED ● Tizianabellini Perfetto sia

come base sia come costruttore, questo gel ha una viscosità studiata per rendere estremamente facile la stesura, è autolivellante e al tempo stesso stabile. Tenuta, brillantezza e trasparenza rimangono invariate nel tempo, mantenendo la ricostruzione perfetta dal primo all’ultimo giorno. Polimerizza in lampada LED e UV. www.tizianabellini.com

 Nail Art Stamping ● :YOURS Arriva in Italia il siste-

ma di nail art stamping professionale: 24 schede decorative, con motivi e forme diverse, per creare infinite combinazioni di design sulle unghie, naturali o ricostruite. La possibilità di creare decori mozzafiato in meno di 15 minuti rende :YOURS l’alleato ideale per le onicotecniche, ad ogni livello di preparazione. www.gefcom.it

 Fiji Collection ● OPI OPI

colora la bella stagione con le 12 irresistibili tonalità della collezione Fiji. Si va dai colori dei frutti e degli animali esotici come il rosa vibrante Two-Timing the Zones e il giallo vivo Exotic Brids Do Not Tweet, alle sfumature dell’oceano come il blu shimmer Do You Sea What I Sea? e il delicato azzurro Suzi Without a Paddle. www.opiitalia.it

NA I L P R O .IT

91


Segui Nailpro


anche sul web

www.nailpro.it


business

94

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


business

BOSS O LEADER? C’è una grande differenza tra essere un “boss” ed essere un “leader”. Ecco perché (e come) dovresti far uscire la trascinatrice che è in te.

di Linda Kossoff I l l u st ra z i o n i d i M o n i k a R o e

P

robabilmente, il ricordo che hai del tuo primo capo è quello di una persona che non solo ti diceva cosa fare e come, ma anche quando e dove farlo. Oppure sei stata sfortunata e hai avuto un cattivo capo, del quale conservi ricordi ancora più nitidi perché trattava in modo ingiusto le dipendenti, era avaro di tempo e soldi e, forse, abusava verbalmente di te e delle tue colleghe. Se però sei stata molto fortunata, ad un certo punto della tua carriera avrai avuto l’opportunità di lavorare per un leader, qualcuno che non si limitava, cioè, a dare ordini alle sue collaboratrici, ma riusciva a tirare fuori il meglio da ognuna di loro. Ti sarai ritrovata a fare meglio il tuo lavoro e a sentirti meglio con te stessa, perché al timone c’era un vero e proprio comandante. Fino al giorno in cui hai avverato il tuo sogno nel cassetto aprendo il tuo salone, e ti sei resa conto che dirigere e guidare in modo proficuo uno staff non è un compito così facile.

NA I L P R O .IT

95


business

Ci sono dei giorni in cui la tua pazienza arriva al limite, o magari sei preoccupata per un problema personale o finanziario e non riesci a dare il meglio di te. Tuttavia, sapersi comportare da leader - e non semplicemente da “boss”, da capo - non solo può aiutarti a far sì che la tua attività prosperi nella buona e nella cattiva sorte, ma può innescare un “effetto domino” potente e positivo sia tra le tue dipendenti che tra le tue clienti. L’essenza della leadership è qualcosa di difficile da definire, perché spesso lavora sulle persone a livello inconscio. Non ha importanza il tipo di attività lavorativa o l’essere un uomo o una donna, perché in ogni situazione vale lo stesso principio di base: un dipendente “ascolta” un capo, ma “sente” un leader. Esserlo potrebbe non venirti così naturale se non hai mai avuto un forte esempio da seguire, ma non è un problema: esistono delle regole generali e delle tecniche studiate per costruire la propria leadership in modo metodico. Per aiutarti nell’impresa, abbiamo consultato alcuni esperti e abbiamo raccolto i loro suggerimenti in cinque grandi strategie, sulle quali puoi iniziare a lavorare da subito.

D’OCCHIO IL QUADRO 1TIENI GENERALE.

“Un leader sa esattamente dove sta andando la sua attività e deve assicurarsi che anche i membri del suo team ne siano al corrente. In questo modo verrà dato valore al lavoro di ciascuno, a prescindere dal settore in cui opera.”

Un leader è un visionario per natura e ama ispirare gli altri condividendo con loro la propria visione delle cose. Per far comprendere al proprio team l’idea che ha in mente, però, deve “spezzettarla”, suddividerla in blocchi di facile comprensione e, soprattutto, fare attenzione a coinvolgere tutti i membri dello staff sia nella visione stessa, sia nelle attività che serviranno a perseguirla. Una delle strategie per arrivare a questo risultato è ricorrere al cosiddetto “Whole-Part-Whole” (“Tutto-Parte-Tutto”): per prima cosa, condividere “tutto” il progetto con il proprio team, in modo che ognuno possa capire bene quale sarà la sua “parte” nel realizzarlo, per poi finire confrontandosi di nuovo tutti insieme e tirando le somme del “tutto”, in modo da chiudere il cerchio e festeggiare i risultati ottenuti. Procedere in questo modo crea inclusione, fiducia e collaborazione. Le dipendenti a cui viene fornita una meta e una tabella di marcia con cui raggiungerla non solo sono più contente, ma hanno anche delle performance lavorative migliori. Ecco perché è importante che tutte abbiano ben chiaro il motivo per cui vengono al lavoro ogni giorno, anche per otto o dieci ore: un leader sa esattamente dove sta andando la sua attività e deve assicurarsi che anche i membri del suo team ne siano al corrente. In questo modo verrà dato valore al lavoro di ciascuno, a prescindere dal settore in cui opera. In più, se un leader ha una visione precisa del quadro generale, non rischierà di impuntarsi o di reagire in modo spropositato a situazioni che, invece, si rivelano di poco conto; inoltre, sarà in

96

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

BOSS

grado di mantenere la calma anche nei momenti di maggiore stress, facendo un respiro profondo e raccogliendo le idee per cercare una soluzione.

SCENARIO #1 La titolare di un salone ha comprato un nuovo base coat che, a una prima prova, sembrava offrire risultati eccellenti. A metà del primo giorno di utilizzo, però, le tecniche iniziano a veder tornare in salone le clienti della mattina, che si lamentano perché lo smalto si toglie e chiedono un risarcimento in denaro o, in alternativa, che venga loro rifatto il servizio il prima possibile; tutto questo mentre continuano ad arrivare le clienti che avevano già fissato un appuntamento per il pomeriggio. Le tecniche cominciano ad agitarsi.

Approccio da boss: Di corsa e urlando, la titolare-boss dà istruzioni alle tecniche perché fissino un appuntamento alle clienti che chiedono il servizio sostitutivo, oltre a prevedere che lo staff si fermi a lavorare fuori orario per soddisfare tutte le richieste. Chiaramente innervosita, si allontana bruscamente dalla sala principale e si chiude nel suo ufficio per parlare con il fornitore, attività che la tiene al telefono per almeno mezz’ora. Approccio da leader: La titolare-leader si scusa personalmente per l’accaduto con le clienti in modo tranquillo e sincero, assicurando loro che provvederà a risolvere la situazione al più presto. Poi, riunisce tutte le tecniche per una breve consultazione tattica in cui si deciderà chi può fermarsi fino a tardi per gestire il lavoro aggiuntivo, contattando, se necessario, delle tecniche che quel giorno non lavorano. Per gestire i servizi imprevisti, la titolare si unisce al suo staff. Il giorno dopo, quando la situazione sarà tornata alla normalità, contatta il fornitore.


business

2METTI AL CENTRO LE PERSONE.

Un boss non passa molto tempo a badare alla felicità, al benessere o alla crescita personale dei propri dipendenti, perché il suo interesse è focalizzato altrove: il suo motto è “io vengo per primo”, e il suo cruccio principale è come appare di fronte ai suoi pari o ai superiori. Di conseguenza, si preoccupa molto poco di come viene visto dal proprio staff e, in molti casi, perfino dai suoi clienti. Un leader, invece, mette al centro le persone, indipendentemente da chi sono, e investe tempo ed energie nel conoscere, premiare e motivare il proprio team. Essere un leader significa capire a fondo ogni persona con cui si lavora, si tratti di fornitori, di clienti o, soprattutto, dei propri dipendenti: una persona può rispondere a una situazione in modo completamente diverso da un’altra, e il compito del leader è capire come comunicare al meglio con ciascuna individualità. Per sapere quanto bene conosci le tue collaboratrici, prova a pensare a ognuna di loro ponendoti queste domande: a cosa dà più importanza? A cosa dà più valore? Cosa la motiva? Quali sono le sue preoccupazioni? Se hai una risposta chiara e precisa a tutte queste domande e per ognuna delle tue collaboratrici, allora hai gli strumenti giusti per ispirarle e coinvolgerle in modo veramente significativo.

SCENARIO #2 Nelle ultime settimane, una dipendente del salone ha avuto una prestazione lavorativa peggiore del solito; in più, è arrivata spesso in ritardo, non si è concentrata sulle richieste delle clienti e ha dimostrato un atteggiamento poco energico. Approccio da boss: Dopo aver fatto finta di niente per due settimane, sperando che la tecnica risolvesse da sola i suoi problemi, la titolare-boss non ne può più. Fa sedere la tecnica e le elenca tutte le cose che sta sbagliando, spiegandole che il suo comportamento sta influenzando negativamente il lavoro e la reputazione del salone. Poi, le dà istruzioni su come correggere immediatamente la situazione.

Approccio da leader: Sapendo che il comportamento della tecnica non è da lei, la titolare-leader non aspetta più di tre giorni e le chiede cosa stia succedendo. Sapendo che la tecnica è una madre single con due bambini, e che abita a un’ora dal salone, le dà la possibilità di spiegarsi così da poter trovare insieme una soluzione al problema.

DAI VALORE AL RISULTATO, MA 3 SOPRATTUTTO AL VIAGGIO INTRAPRESO PER RAGGIUNGERLO. Un leader sceglie coscientemente di ottimizzare l’esperienza del lavoro in team fornendo uno scopo comune. Questo è in pieno contrasto con quello che fa un boss, che si concentra solamente sui dati che può contare (come il numero esatto dei servizi eseguiti o i soldi guadagnati con la rivendita). Questi sono indubbiamente aspetti fondamentali nella gestione di un’attività, ma enfatizzarli in modo eccessivo distrae tutti dalla loro esperienza quotidiana. Se mostri gioia e fierezza di fronte ai piccoli miglioramenti, il tuo team imparerà a godersi il processo che ha portato fino lì, cosa che non succederebbe se l’unico scopo fosse inseguire il risultato. Chiedi alle tue collaboratrici cosa, secondo loro, si può fare per migliorare e, una volta raggiunto questo risultato, festeggialo con loro. Il trucco sta nel bilanciare questo approccio con uno sguardo sempre fisso sul progetto a lungo termine. Le vittorie a breve termine sono importanti e vanno misurate, premiate e festeggiate, ma devono essere messe in relazione al contesto d’insieme: a volte, infatti, le piccole vittorie rischiano di far adagiare un team sugli allori, soprattutto se non sono inserite nel quadro generale della vera mission e della visione a lungo termine dell’intera attività.

SCENARIO #3 Un centro nail ha un business di manicure e pedicure molto ben avviato e frizzante, ma poche clienti scelgono la versione deluxe (e più cara) di questi servizi. La titolare stabilisce come obiettivo, esteso a tutto il salone, di incrementare la media dei servizi deluxe di almeno il 10% entro i tre mesi successivi, offrendo un bonus per quelle tecniche che riusciranno nell’impresa. Trascorsi i tre mesi, nessuna delle tecniche ha raggiunto il risultato, ma il salone ha incrementato la media generale dei servizi deluxe del 5%. Approccio da boss: Trascorsi i tre mesi, la titolare-boss comunica allo staff che è stato un buon tentativo, ma non ce l’hanno fatta a raggiungere l’obiettivo e, quindi, dovranno provarci di nuovo. Nessuno riceve il bonus. Approccio da leader: Ogni due/tre settimane, la titolare-leader fornisce al suo staff degli incoraggianti aggiornamenti su come sta andando e, trascorsi i tre mesi, annuncia che il salone è riuscito a raggiungere un incremento del 5%. Ringrazia il suo team per il duro lavoro e suddivide il bonus previsto tra tutti, chiedendo se vogliono provarci ancora.

LEADER NA I L P RO .IT

97


business LEADER

Approccio da leader: Per il giorno dell’evento, la titolare-leader cerca di coinvolgere il maggior numero di dipendenti e chiede a una professionista di realizzare a tutte un make up “da tv”. Durante l’eventuale intervista si premura di sottolineare l’impegno e la professionalità del suo team e, quando viene trasmesso il servizio, organizza una festicciola con tutte quante per vederlo insieme e brindare al traguardo raggiunto.

5DAI IL BUON ESEMPIO.

4MOSTRA UNA MENTALITÀ DEL “NOI”.

Se ti è capitato di lavorare con qualcuno che usava la parola “noi” quando c’era da fare qualcosa, ma che tornava a usare la parola “io” quando il lavoro era stato completato, molto probabilmente hai avuto a che fare con un boss. La maggior parte dei boss, infatti, spesso e volentieri si prende il merito per il lavoro del proprio team, e questo può velocemente generare insoddisfazione all’interno dello staff. Al contrario, un leader limita al massimo l’uso dell’“io” in favore del “noi”, soprattutto quando parla del suo team a terze persone. Questo è il primo passo per portare tutto lo staff verso una mentalità del “noi”, che farà sentire i dipendenti sinceramente stimati in quanto gruppo. Ovviamente sviluppare una mentalità di gruppo va ben oltre il semplice uso di un pronome. Un buon modo per arrivarci è creare un ambiente familiare sul luogo di lavoro, dove anche l’ultima arrivata abbia la stessa importanza della tecnica più esperta. I grandi generali sanno bene quando affidarsi alle proprie truppe, sanno incoraggiarle ad essere ligie al dovere e, allo stesso tempo, a pensare con la propria testa; questo è lo spirito di un leader, il cui compito è quello di offrire ai collaboratori la possibilità di dispiegare tutte le loro potenzialità inespresse.

SCENARIO #4 In città si tiene un evento sportivo femminile molto pubblicizzato e il tuo centro, grazie al suo alto profilo e alla sua ottima reputazione, viene scelto per fornire una pedicure alle atlete. Un’emittente locale si occuperà di trasmettere l’evento in televisione. Approccio da boss: La titolare-boss pianifica i turni in modo che le tecniche in servizio il giorno dell’evento siano solo quelle più fotogeniche; poi, si fa intervistare lei stessa per parlare di come è riuscita a far crescere la sua attività. Il giorno dopo, dà istruzioni a una delle tecniche, che magari il giorno prima non era neanche di turno, di postare il video del servizio sul sito web e sulle pagine social del salone.

98

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

I fatti contano più delle parole, specialmente quando devi dare il buon esempio. Come leader, devi incarnare in tutto e per tutto il modello di comportamento che vuoi vedere nel tuo centro; ciò significa che devi essere sempre pronta all’azione, iniziare e finire gli appuntamenti in orario, approcciarti ai problemi come se fossero un’opportunità e molto altro ancora. Sono tutti atteggiamenti molto contagiosi. Questo approccio è in assoluto contrasto con il “fai ciò che ti dico” di un boss, il quale molto spesso piega le regole a proprio favore e striglia quelli che, invece, non le rispettano. Qualunque titolare che pretenda dal proprio staff più di quanto esige da se stesso non si guadagnerà mai il rispetto e la fedeltà dei suoi collaboratori, né otterrà delle performance stellari da parte loro. Se invece sei “sul pezzo”, lavori a fianco del tuo team e fai ciò che deve essere fatto, allora getterai le fondamenta per una cultura del fare e non del parlare: un forte fattore motivazionale per qualunque membro di un team.

SCENARIO #5 Una festività cade di lunedì e molte clienti vorrebbero fissare un appuntamento per il giorno precedente. Nessuno dei membri del tuo staff, però, vuole trascorrere la domenica al lavoro. Approccio da boss: La titolare-boss pianifica i turni in modo che tocchi alle tecniche con meno anzianità coprire l’intero turno domenicale, ma non si presenta in salone perché impegnata nelle proprie faccende personali. Approccio da leader: La titolare-leader chiede al suo team di lavorare facendo dei mezzi turni, che comprendono anche lei. Se le finanze lo permettono, chiude il salone prima del solito per permettere alle tecniche di godersi quel che resta del giorno festivo.

Tutto va per il meglio, quando al comando ci sono dei leader veri e dedicati. Ma la vera domanda è: come si fa a creare un ambiente che permetta a tutti di godersi appieno non solo i risultati ottenuti, ma anche il viaggio affrontato per raggiungerli? Un trucco c’è: instillare un senso di curiosità all’interno del luogo di lavoro e trasmettere, con le parole e con i gesti, l’importanza di migliorare ogni giorno un po’ di più.


Nailpro, perché la professionalità non è un dettaglio! ABBONAMENTO ANNUALE

euro 30,00

(6 numeri)

ABBONAMENTO BIENNALE

euro

(12 numeri)

49,00

Tel. 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti

ABBONATI ONLINE SU WWW.NAILPRO.IT 

-23% -37%


AFFARI IN FIERA Qualche utile consiglio per uno shopping intelligente durante le fiere di settore.

d i Tra c y M o r i n

100

BEAUTY FORUM NAIL PRO 2/2017

FOTO: CAFTOR / SHUTTERSTOCK.COM

business


business

LASCIARE CARTA BIANCA A UN’ONICOTECNICA DURANTE UNA FIERA DI SETTORE È COME DARE IL VIA LIBERA A UN BAMBINO IN UN NEGOZIO DI CARAMELLE. I colori! Le demo! Le fonti d’ispirazione! Le fiere sono certamente tutto questo, ma sono anche un investimento, perché bisogna mettere in conto le spese di viaggio, i biglietti d’ingresso e un po’ di tempo libero dal lavoro. Ecco perché, quando decidi di acquistare in fiera, è fondamentale riuscire a trarre il massimo beneficio da ciò che stai spendendo. La buona notizia? In molti stand si possono fare buoni affari e, preparandoti con un po’ di anticipo, puoi riuscire a risparmiare una cifra anche importante. La prossima fiera si avvicina? Fatti trovare preparata! Ecco cinque modi per garantirti il massimo della resa con il minimo della spesa. NA I L P R O .IT

101


business

1

FAI I COMPITI A CASA.

Lo shopping in fiera va pianificato in modo preciso: spesso puoi trovare i prodotti che usi nel tuo centro a prezzi più convenienti ma, prima di buttarti a capofitto negli acquisti, informati sul loro prezzo come se li stessi ordinando dal tuo centro, includendo nel conteggio anche l’IVA (se non è già compresa nel prezzo di listino) e le spese di spedizione. Con questa sorta di “preventivo” alla mano, potrai facilmente fare dei paragoni. Considera anche che non tutte le aziende espongono in tutte le fiere, ed è probabile che quelle che ci sono abbiano solo una selezione limitata di prodotti. Conviene, quindi, fare una lista dei prodotti must-have e acquistarli per primi; dai la priorità all’acquisto di articoli che potrebbero migliorare la qualità del tuo lavoro e, se vuoi sperimentare qualcosa di nuovo, opta per un kit di prova, invece di investire una grossa somma alla cieca. Fare un po’ di ricerca paga sempre, soprattutto quando devi comprare un prodotto particolarmente caro: spesso conviene acquistarlo in fiera, perché puoi vederlo in azione e decidere se è in grado di soddisfare le tue esigenze oppure no. Un altro vantaggio dello shopping in fiera è che ti permette di vedere dal vivo i colori; per quanto buoni possano essere il monitor del tuo computer o la tua stampante, infatti, non potranno mai riprodurre un colore in modo totalmente fedele alla realtà. Girando tra gli stand potresti renderti conto che ti serve qualcosa a cui non avevi pensato: magari non sei andata in fiera per comprare, ad esempio, una nuova fresa, ma assistendo alla dimostrazione di un particolare modello ti rendi conto che il tuo è ormai superato.

“LE FIERE SONO IL LUOGO IDEALE PER POTER VEDERE I PRODOTTI IN AZIONE E GIUDICARE DAL VIVO LA RESA DEI COLORI.”

TIP!

Molto probabilmente non potrai restituire i prodotti che hai comprato in fiera, quindi confronta i prezzi PRIMA di acquistare un prodotto: potresti trovarne uno simile (o addirittura lo stesso) a un prezzo più basso in un altro stand!

2

PENSA IN GRANDE.

In genere, le fiere sono il luogo ideale per abbattere i costi di acquisto di un prodotto, ma è comprandone grandi stock che si fanno i veri affari. Fai una scorta di quelle cose che ti possono servire sempre (come colla o accessori per NailArt) che basti per un anno intero: di solito, comprandone una quantità così grande, si riescono a spuntare prezzi convenienti; se poi vuoi evitare la folla intorno a uno stand, fai acquisti la mattina presto o la sera prima della chiusura. Non hai bisogno di grandi quantitativi? Mettiti d’accordo con una collega per portare a termine l’acquisto: comprerete più di quanto fareste individualmente a un prezzo vantaggioso, dividendo poi la scorta in due.

TIP!

Se hai bisogno di accessori (come i bulbi delle lampade UV), fai un giro durante l’ultimo giorno di fiera, quando è più probabile trovarli a un prezzo più basso: molti espositori, infatti, sono più che felici di alleggerirsi un po’ prima di ripartire verso casa.

102

BEAUTY FORUM NAI L PRO 2/2017

“COMPRARE GROSSI QUANTITATIVI È SEMPRE VANTAGGIOSO: METTITI D’ACCORDO CON UNA COLLEGA E DIVIDETE PER DUE I PRODOTTI E IL COSTO.”


business

3

NON AVER PAURA DI CHIEDERE.

In occasioni come queste, è più che lecito chiedere un piccolo extra, soprattutto se stai facendo un acquisto piuttosto grande. Spendendo una grossa cifra, infatti, non solo ti verrà fatto il regolare sconto-fiera, ma potresti anche ottenere qualcosa in più, ad esempio un prodotto che non hai mai provato prima, o uno gratuito tra quelli che sono i tuoi preferiti. O ancora, se vedi qualcosa che ti interessa ma che non rientra nel tuo budget, chiedine dei campioni; se, invece, l’azienda finisce le scorte di un prodotto di punta, chiedi di acquistarlo a prezzo di produzione facendotelo recapitare direttamente a casa o nel tuo centro senza costi di spedizione. Se non riesci a ottenere dei prodotti extra, richiedi del materiale promozionale per il tuo centro: poster, pannelli pubblicitari, decalcomanie per le finestre o, se hai acquistato un’intera collezione colore, il relativo espositore da banco.

“Spendendo una grossa cifra non solo ti verrà fatto il regolare sconto-fiera, ma potresti anche ottenere qualcosa in più.”

IMPARA AD IMPARARE

Con la diffusione di videotutorial e corsi online, scegliere di non assistere agli show dimostrativi è una tentazione allettante; eppure, vedere di persona un nuovo prodotto o una nuova tecnica fornisce degli stimoli che è impossibile replicare su uno schermo. Nessuna esperienza formativa è paragonabile a quella che avviene dal vivo, soprattutto perché qui hai la possibilità di fare tutte le domande che ti vengono in mente. Le fiere di settore, in questo senso, sono una grandissima opportunità.

Assistere alla dimostrazione di un prodotto prima di acquistarlo ti permette di capire come usarlo nel modo giusto, ma anche di imparare qualche trucchetto. Per offrire un’esperienza formativa più completa, molte aziende organizzano lezioni specifiche in aggiunta agli show di rito; partecipandovi, potresti avere l’opportunità di imparare una nuova tecnica, raccogliere nuove idee o nuovi strumenti in grado di arricchire il tuo business e dare una scossa alla tua creatività. La formazione, ovviamente, non deve interrompersi una volta lasciato l’evento: chiedi agli educatori i loro contatti sui social media e tieniti aggiornata sui loro lavori e progetti, così da ricevere tanti spunti d’ispirazione anche durante il resto dell’anno!

NA I L P R O .IT

103


business

4

DAI DEI FEEDBACK.

Approfitta degli eventi fieristici per instaurare un contatto diretto con le aziende dei prodotti che usi. Spiega loro quali sono i colori che vanno di più nella tua zona e cosa ti piace (o non ti piace) delle loro linee di prodotto. È un confronto che giova molto alle case produttrici, perché parlare con le professioniste le aiuta a decidere su quali prodotti puntare per accrescere il proprio successo sul mercato. Senza un confronto con l’utilizzatore finale, infatti, nessuna strategia commerciale può avere successo!

TIP!

5

TIENI AL CORRENTE LE TUE CLIENTI.

Fai sapere alle tue clienti quali prodotti hai acquistato in fiera: parlare di nuovi trend e nuove mode ti mette immediatamente in una posizione autorevole. Inoltre, se ti mostri entusiasta dei tuoi acquisti, renderai entusiaste anche le tue clienti. A volte il lavoro di onicotecnica ti può far cadere nell’abitudine, e le fiere sono il miglior modo per uscire dalla tua comfort zone!

FOTO: (IN ALTO) SHARLOTTA / SHUTTERSTOCK.COM

Non essere timida ed esprimi liberamente le tue opinioni: potresti ispirare la prossima grande innovazione del settore!

“SPIEGA ALLE AZIENDE QUALI SONO I COLORI CHE VANNO DI PIÙ NELLA TUA ZONA E COSA TI PIACE (O NON TI PIACE) DELLE LORO LINEE DI PRODOTTO.”

104

BEAUTY FORUM NAIL PRO 2/2017


BEAUTY FORUM, perché la professionalità non è un dettaglio!

-23% -37%

Tel. 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.beauty-forum.it/abbonamenti

ABBONATI ONLINE SU WWW.BEAUTY-FORUM.IT 


eventi

COSMOPROF l’attesa è finita La cinquantesima edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna apre i battenti il 17 marzo: ecco cosa troverete in fiera!

106

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

I

l conto alla rovescia è finito! Le porte di Cosmoprof Worldwide Bologna stanno per spalancarsi, pronte ad accogliere un flusso variegato e multiforme di operatrici e operatori della Bellezza professionale in cerca delle ultime novità e tendenze in fatto di Estetica, Spa, Hair, Nail, Cosmesi naturale e Profumeria. Quella in programma dal 17 al 20 marzo è l’edizione n°50 per Cosmoprof: un traguardo importante, un anniversario che vede la fiera bolognese confermarsi ancora una volta come evento B2B leader internazionale per l’industria cosmetica. Cosa ci riserverà questa edizione speciale?


eventi

TUTTO IL MEGLIO DEL NAIL Come di consueto, l’intero padiglione 36 di Cosmoprof Worldwide Bologna sarà dedicato al settore Nail. Colori, tendenze, accessori, dimostrazioni live e tutte le novità per la cura, la ricostruzione e la decorazione delle unghie: la terra promessa di qualunque onicotecnica! Quella di Cosmoprof è, per le aziende e i brand leader del settore, una vetrina privilegiata in cui presentare il meglio della propria offerta e, soprattutto, le nuove linee di prodotto e le collezioni stagionali. Per i visitatori, si tratta di un’occasione unica per incontrare i propri marchi di riferimento e scoprirne di nuovi, ma anche di osservare e apprendere tecniche innovative, scoprire interessanti opportunità di formazione e, perché no, fare qualche buon affare e stringere fruttuose collaborazioni. BELLEZZA A 360° Non solo Nail: la manifestazione bolognese offre una panoramica a tutto tondo sull’universo Beauty, configurandosi come l’unico evento in cui tutti i settori dell’industria della Bellezza sono presenti in un’unica area. Il grande valore aggiunto di Cosmoprof, inoltre, è la capacità di individuare e proporre temi di grande attualità. Fra questi, la sfida rappresentata dal concetto di bellezza multietnica (di cui abbiamo parlato con il Direttore di Cosmoprof, Enrico Zannini, nell’intervista esclusiva a pagina 24 di questo numero). Una tra le novità dell’edizione 2017 è infatti Tones of Beauty, iniziativa che porta per la prima volta in Italia i migliori brand di prodotti beauty “black & brown”, coinvolgendo tutti i segmenti del settore. Per le aziende dell’industria cosmetica, così come per centri estetici e istituti di bellezza,

la clientela multietnica rappresenta un target di crescita da non sottovalutare. Grande attenzione anche nei confronti di un settore in continuo fermento, quello del Wellness. Lo SPA Symposium 2017, in programma venerdì 17 e sabato 18 marzo, affronterà trend e modelli di business legati all’industria del Benessere, avvalendosi dell’esperienza di relatori internazionali.

50° COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA

17 - 20 MARZO 2017 Bologna, Quartiere Fieristico www.cosmoprof.it

PRONTI, PARTENZA, VIA! Pre-registrandoti online al portale di Cosmoprof Worldwide Bologna (www.cosmoprof.it) puoi beneficiare di servizi ad hoc. Tramite il sito puoi infatti acquistare il biglietto a tariffe vantaggiose e convalidare buoni sconto e codici omaggio ricevuti dalle aziende. Puoi inoltre fruire di contenuti online personalizzati in relazione al tuo settore d’interesse, scoprire in anteprima le opportunità di approfondimento organizzate in fiera e rimanere costantemente aggiornata grazie alla newsletter di Cosmoprof.

NA I L P R O .IT

107


eventi

Agenda

BEAUTY FORUM BEAUTY FORUM POLONIA

Dal 1997 l’evento più importante per i professionisti del settore cosmetico in Polonia. In ogni edizione aziende polacche e internazionali espongono le più recenti tendenze, i prodotti e i trattamenti. La formazione è sempre la grande protagonista, con conferenze di alto livello e seminari come l’International Forum of Cosmetics (IFC) e il Congresso Internazionale di Trucco Semipermanente. Data: 11 - 12 marzo 2017 Luogo: Varsavia http://beauty-fairs.com.pl

BEAUTY FORUM LIPSIA

Oltre 280 espositori e marchi rappresentati, in scena le tendenze e le innovazioni di settore del momento. Un articolato programma di seminari attende i visitatori: tra gli altri temi, Business, Beauty & Style e Wellness. Dedicati ai professionisti del nail, i workshop attivi di NailArt sui due giorni. Data: 22 - 23 aprile 2017 Luogo: Lipsia http://www.beauty-fairs.de/leipzig

Calendario Fiere BEAUTY FORUM & SPA POLONIA

Varsavia, 11 - 12 Marzo 2017

Varsavia, Settembre 2017

Salonicco, Dicembre 2017

BEAUTY FORUM SLOVACCHIA

BEAUTY FORUM PARIGI

BEAUTY FORUM SVIZZERA

, 23 - 24 Marzo 2017

Parigi, 8 - 9 Ottobre 2017

Zurigo, Marzo 2018

BEAUTY FORUM LIPSIA

BEAUTY FORUM MONACO

BEAUTY FORUM ROMANIA

Lipsia, 22 - 23 Aprile 2017

Monaco, Ottobre 2017

BEAUTY FORUM GREECE

BEAUTY FORUM UNGHERIA

Atene, 6 - 8 Maggio 2017

Budapest, Novembre 2016

BEAUTY FORUM MACEDONIA

BEAUTY FORUM GRECIA

Salonicco, 27 - 29 Maggio 2017

Atene, Novembre 2017

i 108

BEAUTY FORUM MACEDONIA

BEAUTY FORUM POLONIA

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

Agenzia per l’Italia:

Cluj, Marzo 2018

Via Valprato 68 10155 Torino T. +39 011 5637338 loris@zeroventi.com


STEP BY STEP

ALBUM DI NOZZE di Tiziana Bellini

ROSSO PASSIONE di Flavia Terzo

NUDE TWIST di Mascia Curci

BLUE BOUQUET di Valentina Bertoldi

HOLOGRAPHIC SPRING di Federica Edvige Lovascio

DENIM & PIZZO di Tatjana Romanova

ROMANTIC GOTHIC di Roberta Pozzobon

GRAPHIC GOLD di Camilla Pescatori

ACCENTI GIOIELLO di Isabella Salatino

FRENCH DORÉE di Stefania Franco

BENVENUTA PRIMAVERA di Veronica Piccioni Lauria

EFFETTO VELLUTO di Melania Alessandrello


step by step Primavera, tempo di matrimoni Tiziana Bellini ci propone lo step by step delle splendide unghie sfoggiate per il suo grande giorno.

Tiziana Bellini

Step

è campionessa Nailympics Roma, Master Educator e fondatrice del brand tizianabellini.

by

Step

1

Prepariamo le unghie naturali, disinfettiamo e stendiamo il Primer Tizianabellini. Posizioniamo poi le nail form per l’allungamento.

Album di Nozze

2

Stendiamo un sottile strato di gel bifasico Ice rosa satinato Tizianabellini sino alla lunghezza desiderata. Facciamo polimerizzare in lampada UV per 120 secondi. Sgrassiamo con Cleaner (questo passaggio è facoltativo).

3

Sempre con il gel bifasico Ice rosa satinato completiamo la struttura dell’unghia e facciamo polimerizzare per 120 secondi.

4

Procediamo alla limatura, spolveriamo e sgrassiamo con un pad imbevuto di Cleaner per eliminare anche i più piccoli residui di polvere. Quindi procediamo alla stesura dello smalto semipermanente Tizianabellini Naturelle, effettuando un solo passaggio per un effetto più naturale. Facciamo polimerizzare per 120 secondi in lampada UV o 30 in lampada LED.

5 1

2

3

Disegniamo la French con lo smalto semipermanente Bianco Perla tizianabellini. Per un effetto più chiaro, si può miscelare il Bianco Perla con una punta di bianco Mont Blanc. Facciamo polimerizzare per 120 secondi in lampada UV o 30 in lampada LED.

6

4

110

5

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

6

Dopo aver sgrassato con Cleaner, disegniamo dei piccoli fiorellini con il colore acrilico ad acqua bianco. Una volta asciutti, procediamo alla stesura del lucido All in One tizianabellini. Se graditi, aggiungiamo infine dei piccoli Swarovski al centro di ogni fiorellino.


step by step Il fascino senza tempo del rosso veste un’affusolata mandorla russa, impreziosita da scintillanti applicazioni gioiello.

Flavia Terzo

Step

è titolare e Master Educator di Zhori Nail System.

by

Step

1

Dopo aver preparato la lamina ungueale con la lima Zhori Top Quality 100/180, applichiamo i mediatori di aderenza: Primer, Natural Bonding e Base gel.

2

Applichiamo la formina Zhori Exclusive XL nella posizione corretta per la creazione della mandorla russa. Con il Master Gel Color Red creiamo l’allungamento sulla formina, facciamo polimerizzare in lampada LED per 60 secondi e pinziamo, continuando poi la polimerizzazione per altri 30 secondi.

Rosso Passione

3

Utilizzando nuovamente il Master Gel Color Red creiamo la bombatura e facciamo polimerizzare in lampada LED per 90 secondi.

4

Limiamo la struttura, applichiamo strass e decori con piccole gocce di gel costruttore Sculpting Clear e infine sigilliamo con Stardust.

1

2

3

4

NA I L P R O .IT

111


step by step Un design primaverile di grande raffinatezza: delicati intrecci arricchiti da punti luce rendono abbagliante una manicure nei toni del rosa nude.

Mascia Curci

Step

è Ladybird house Nail Trainer e Ibd Educator.

by

Art Director: Monica Mistura.

Step

1

Eseguiamo una manicure a secco spingendo le cuticole ed eliminando eventuali ipercheratosi dalla superficie delle unghie con uno stick stone.

2

Applichiamo Ibd Power Bond e le Ibd Professional Nail Form. Realizziamo l’allungamento con Ibd Flex Translucent Pink Powder mantenendo una forma a mandorla medio-lunga.

Nude Twist

3 4

Rimuoviamo le Form e definiamo lunghezza e forma con la lima Ibd Sapphire 150 grit.

Applichiamo due strati di Ibd Just Gel Polish Faint Kiss della Nude Collection sull’unghia dell’anulare e, su tutte le altre, Ibd Just Gel Polish But First della stessa collezione. Facciamo polimerizzare ciascuno strato in lampada LED per 30 secondi o UV per 2 minuti. Realizziamo poi un effetto spugnato con il colore Faint Kiss sulle unghie di medio e indice. Facciamo polimerizzare in lampada LED per 30 secondi o UV per 2 minuti.

5 1

2

3

Applichiamo Ibd Just Gel Polish Top Coat e facciamo polimerizzare in lampada LED per 30 secondi o UV per 2 minuti. Opacizziamo le unghie di medio, indice e anulare e realizziamo con pennello professionale per decorazioni n° 0,5 Ladybird house e il colore But First degli intrecci di linee sul colore Faint Kiss.

6 4

112

5

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

6

Applichiamo Ibd Just Gel Polish Top Coat e posizioniamo sugli intrecci alcuni Swarovski. Sigilliamo nuovamente e facciamo polimerizzare in lampada LED per 30 secondi o UV per 2 minuti. Eliminiamo lo strato dispersivo con Ibd Just Gel Polish Cleanser e massaggiamo su unghie e cuticole Ibd Lavender Cuticle Oil.


step by step Un cremoso color cielo fa da sfondo a un motivo floreale nei toni del blu e del bianco, per un design minimal ma di grande impatto.

Valentina Bertoldi è Ladybird house Nail Trainer e ORLY Star Manicurist.

Step

Art Director: Monica Mistura.

Step

by

1

Realizziamo una manicure a secco applicando ORLY Cutique sulla zona delle cuticole e rimuovendo l’ipercheratosi. Diamo forma al bordo libero delle unghie con la lima ORLY Black Board 180 grit. Stendiamo poi uno strato di ORLY Bonder Basecoat e lasciamo asciugare all’aria.

2

Applichiamo uno strato di smalto ORLY Harmonious Mess su tutte le unghie e lasciamo asciugare. Ripetiamo il passaggio applicando un secondo strato.

Blue Bouquet

3

Con lo smalto ORLY Snowcone realizziamo dei fiorellini stilizzati sulle unghie di mignolo e anulare. Proseguiamo realizzando altri fiorellini con lo smalto ORLY Sea You Soon, questa volta sulle unghie di anulare e medio.

4 5

Con lo smalto ORLY Under the Stars realizziamo dei fiorellini su tutte le unghie.

Con lo smalto ORLY White Tips realizziamo dei fiorellini sulle unghie di mignolo, anulare, indice e pollice.

6

Stendiamo su tutte le unghie uno strato di ORLY Glosser Topcoat e lasciamo asciugare. Applichiamo qualche goccia di ORLY Cuticle Oil+ sulle cuticole e massaggiamo.

1

2

3

4

5

6

NA I L P R O .IT

113


step by step L’aria frizzantina e il cielo azzurro della primavera ispirano questa NailArt, che unisce al motivo floreale il super trendy effetto olografico.

Federica Edvige Lovascio

Step

è Educator Odyssey Nail Systems Italia e Tutor presso la Nailsworld di Claudio Capparuccia.

by

Step

1

Holographic Spring

Prepariamo l’unghia naturale al trattamento, applichiamo la nailform ONS precedentemente piegata e modellata per creare la forma a mandorla e procediamo a creare la struttura dell’unghia con la polvere acrilica ONS Duvet Pink. Modelliamo poi l’unghia con la lima.

2 3

Applichiamo solo su due unghie due strati di colore azzurro ONS Kaga Collection.

Applichiamo sulle altre unghie il base coat, facciamo catalizzare e applichiamo la polvere A-Ora ONS Holographic con l’apposito strumento. Sigilliamo con il top coat.

4

Procediamo con l’applicazione della polvere A-Ora ONS Holographic sulla zona cuticola delle unghie di colore azzurro, eseguendo la stessa procedura effettuata per le altre unghie.

5 6

Con il One gel ONS di colore bianco, creiamo il decoro floreale e facciamo catalizzare.

Aggiungiamo lo Swarovski centrale, enfatizzando il fiore creato, e sigilliamo con il VPP Top ONS.

1

2

3

4

5

6

114

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017


step by step Un tessuto “grezzo” come il denim incontra il romanticismo del pizzo bianco in una NailArt che mescola tecniche e texture diverse.

Tatjana Romanova

Step

è Responsabile della Formazione CNI Italia e Master Educator Exclusive Cni Gel Nails System.

1 2

by

Step

Creiamo la forma dell’unghia modellando il gel sculturale.

Applichiamo longitudinalmente su due terzi della superficie dell’unghia due strati di gel colorato Atlantic Storm della collezione Art Gel. Dopo ogni applicazione, facciamo polimerizzare 60 secondi in lampada Mix.

Denim & Pizzo

3

Con l’ausilio di UniPin applichiamo il fiberglass sullo strato di dispersione del gel colorato, aiutandoci con un pennello asciutto per posizionarlo correttamente. Tagliamo il tessuto in eccesso con delle forbicine per unghie.

4

Creiamo la trama del tessuto denim applicando i gel colorati Hope e Secret della collezione Quick, facendo attenzione a non riempire le celle del fiberglass. Facciamo polimerizzare 30 secondi in lampada Mix. Applichiamo il top coat dello smalto semipermanente Big City di Cni. Facciamo polimerizzare, rimuoviamo lo strato di dispersione e passiamo il buffer sulla superficie dell’unghia.

5

Utilizzando il gel colorato bianco Hope, alterniamo linee lunghe e brevi per realizzare l’effetto pizzo.

1

2

3

4

5

6

6

Definiamo i contorni con i gel colorati Hope e Grandeur. Applichiamo il gel protettivo sigillante Flash.

NA I L P RO .IT

115


step by step Lo stile gotico si fa romantico: su unghie nude allungate il decoro astratto in nero rende la manicure sofisticata.

Roberta Pozzobon è NailArtist Master per Glamour Nails.

Step by

Step

1

Disinfettiamo le mani, prepariamo le unghie naturali spingendo le cuticole e opacizziamo con lima 180 grit. Applichiamo Glamour Nails Nail Prep e il promotore di adesione Glamour Nails Super Bond. Attendiamo 1 minuto, poi applichiamo la cartina.

Romantic Gothic 1

2

3

4

116

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

2

Effettuiamo l’allungamento e realizziamo la struttura con Glamour Nails Pro-Cover. Facciamo polimerizzare e rimuoviamo la cartina.

3

Eseguiamo la limatura su laterali, zona cuticolare e bombatura con lima 120 grit. Definiamo con mattoncino bianco.

4

Sigilliamo con Cristal Gloss Glamour Nails e decoriamo in dettaglio con Istànt Glamour Nails n. 1, aggiungendo dei punti luce a piacere.


step by step Una proposta semplice che mixa l’eleganza del nude look alla raffinatezza di un decoro dorato sinuoso e discreto.

Camilla Pescatori è Master Educator Nail Art Roma e Charisma Nail Innovations.

Step by

Step

1

Dopo aver preparato l’unghia naturale con Charisma bit prepper small, posizioniamo le formine per realizzare una forma a mandorla morbida.

2

Con le polveri Cover Pink e Natural, creiamo la struttura e pinziamo con Charisma tongue.

Graphic Gold

3

Dopo aver limato il perimetro, con la punta medium barrel diamantata e Electric File Oil limiamo la struttura.

4

Applichiamo il Charisma Color Gel Sandy Brown e, con lo stesso colore, decoriamo l’unghia creata con polvere Natural. Su due unghie spolveriamo la polvere Clear prima di far polimerizzare.

5

Facciamo polimerizzare in lampada UV e con il Color Gel nero creiamo sottili decori geometrici, cercando di variare lo spessore delle linee.

6

Facciamo polimerizzare a applichiamo successivamente il foil oro sul decoro geometrico. Lucidiamo con Charisma Gel Sealer e infine applichiamo Charisma Cuticle Oil.

1

2

3

4

5

6

NA I L P RO .IT

117


step by step L’effetto baby boomer viene arricchito da una accent nail preziosa, dove riflessi dorati fanno capolino attraverso un’originale texture a rombi.

Isabella Salatino

Step

è NailArtist Clarissa Nails.

by

Step

1

Dopo aver preparato l’unghia naturale, effettuiamo l’allungamento del letto ungueale su formina con gel Optima trasparente. Realizziamo la struttura utilizzando lo stesso gel, poi la definiamo servendoci della lima Leone.

Accenti Gioiello

2

Stendiamo due strati di Diletta e, dopo aver fatto polimerizzare, applichiamo una mano di Quick Fix.

3

Con un pennellino da ombretto, passiamo la nostra polvere effetto specchio d’oro sulle unghie massaggiandola delicatamente; rimuoviamo l’eccesso di polvere con un pennellino. Sigilliamo con top Lei.

4 5

Con Flash+Shine bianco tracciamo le linee guida dei nostri rombi.

Completiamo l’unghia con i rombi bianchi utilizzando Flash + Shine bianco, poi li ricopriamo di polvere acrilica Suprema trasparente e facciamo polimerizzare. Eliminiamo la polvere in eccesso.

1

2

3

4

5

6

118

BEAUTY FORUM NAI LPRO 2/2017

6

Applichiamo gli strass uno ad uno, aiutandoci con della colla per tip.


step by step Un sapiente mix di French e tecnica ombrée, realizzato con un match di colori raffinati come il rosa e l’oro, dà vita a una manicure portabile e super chic.

Stefania Franco

Step

è Master Pro di Formazione KyLua e referente per NailArt Estremo, 3D in gel, Micropittura, MicroDecò in Gel e Shape.

by

Step

1

Prepariamo le unghie naturali poi, con pennello piatto, applichiamo un leggero strato del gel di adesione Mega Legacy e lasciamo 2 minuti in lampada UV. A seguire, con pennello Spot a punta sferica metallica, creiamo l’allungamento con NailModel Pink. 2 minuti in lampada UV.

French Dorée

2

Con pennello Spot realizziamo non solo il riempimento, ma anche già la decorazione del margine distale. Per farlo, utilizziamo l’esclusivo gel scintillante NailModel Gala in SuperGold, che sfumiamo leggermente anche nella parte prossimale. 2 minuti in lampada UV. Aggiungiamo qualche altro “specchietto dorato” applicando Foil ORO.

3

Con pennello piramidale completiamo la struttura in zona prossimale utilizzando ancora il NailModel Pink. 2 minuti in lampada UV.

4

Con pennello piatto lacchiamo le unghie di medio e anulare con AIG Pink Mirage, sfumandolo con la tecnica ombré. 2 minuti in lampada UV. Sulle altre unghie realizziamo una semplice French con AIG Pink Mirage. Sigilliamo con HighNail Glitter Pink e doniamo ulteriore lucentezza con TOO Shine, facendoli polimerizzare singolarmente. Stilliamo Nail Almond Oil sulle cuticole e infine lucidiamo.

1

2

3

4

NA I L P RO .IT

119


step by step Le unghie si vestono dei colori della natura che si risveglia in primavera, dando vita a un design luminoso e delicato, impreziosito da fiori e da luccicanti Swarovski.

Veronica Piccioni Lauria

Step

è Educator Odyssey Nail Systems Italia.

by

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale al trattamento e applichiamo la nailform ONS, precedentemente modellata per creare la forma.

Benvenuta Primavera 1

2

3

4

120

BEAUTY FORUM NAI L PRO 2/2017

2

Procediamo all’allungamento e alla creazione della struttura con il Duvet Pink ONS per il letto ungueale. Scegliamo due colori dal Kit Glamour per la creazione del French.

3

Modelliamo la struttura dell’unghia con la lima grit 100/100. Priviamo la lamina dei graffi provocati dalla limatura con Finisher ONS.

4

Decoriamo due unghie con gli Art Paint ONS e aggiungiamo degli Swarovski tono su tono. Terminiamo lucidando la superficie dell’unghia con il Top VPP ONS, facendo catalizzare per 60 secondi. Applichiamo infine l’olio per cuticole.


step by step Una manicure vellutata nei toni del rosso e del viola si trasforma in un nail look da red carpet grazie a un’opulenta decorazione gioiello.

Melania Alessandrello

Step

è Absolute International Master Educator BrillBird.

by

Step

1

Applichiamo la cartina per realizzare una mandorla da salone e creiamo l’allungamento stendendo uno strato sottile di Icy Gel BrillBird. Facciamo polimerizzare per 3 minuti in lampada UV. Pinziamo la forma.

2

Sempre con Icy Gel BrillBird creiamo la bombatura e facciamo polimerizzare per 3 minuti in lampada UV.

Effetto Velluto

3

Procediamo con la limatura utilizzando la lima 150/150 Brill e amalgamiamo la superficie con il mattoncino bianco.

4

Con il pennello Smile Line BrillBird stendiamo uno strato sottile di colore Hypnotic n. 43 e n. 63 e facciamo polimerizzare per 3 minuti in lampada UV. Lucidiamo con Hard&Go BrillBird e infine utilizziamo la polvere acrilica Clear per ottenere l’effetto velluto opaco.

5

Realizziamo il decoro sull'unghia dell’anulare componendo insieme Swarovski e pietre, prendendo spunto dal nuovo corso BrillBird Celebrity.

1

2

4

5

3

NA I L P RO .IT

121


ABBONAMENTO COMBINATO

BEAUTY FORUM + Nailpro ABBONAMENTO ANNUALE

euro 49,00

13 numeri

-42%

(7 numeri di BEAUTY FORUM + 6 numeri di Nailpro)

Tel. 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.beauty-forum.it/abbonamenti

ABBONATI ONLINE SU www.beauty-forum.it O www.nailpro.it


NAILGUIDE

Tutte le informazioni sul tuo brand preferito, i contatti delle aziende e dei distributori.

BRAND AZIENDE DISTRIBUTORI RIVENDITORI

VUOI INSERIRE LA TUA AZIENDA IN QUESTE PAGINE?

i

Tel. 0039 011 5637338 mailto: pubblicita@zeroventi.com


nail guide ADAMAS

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARCAYA

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARTISTIC NAIL DESIGN

Artistic Nail Design è stato creato da NailArtist di fama mondiale con il desiderio di riempire il vuoto del mercato professionale con un prodotto progettato specificamente per il cuore del vero artista. Artistic sviluppa costantemente prodotti innovativi che incoraggiano i NailArtist a spingersi ai confini ed esplorare nuovi livelli di creatività attraverso la loro arte personale.

Punto Estetica Sas

Astra Nails, linea professionale di prodotti per la ricostruzione unghie, è distribuita in Italia da Punto Estetica Sas. Sempre al passo con gli ultimi ritrovati e le novità del settore, l’ampia gamma di prodotti del marchio Astra Nails permette ai suoi partner commerciali di offrire un servizio professionale e di elevato livello qualitativo.

Ladybird House Srl

Dal 1979, CND™ significa prodotti e servizi professionali all’avanguardia che garantiscono bellezza vera per mani e piedi. CND™ ha rivoluzionato il panorama nail, introducendo sistematicamente prodotti innovativi, risultato di importanti ricerche di mercato, e rispondendo alle esigenze dei professionisti delle unghie e delle consumatrici finali.

Via Rossi 3/L 30530 - RUBANO - PD Tel. 049 8978374 pestetica@alice.it www.astranails.it

CND

Arcaya è il brand pensato per le donne che desiderano trattare il viso in modo mirato, con prodotti concepiti per risolvere problemi specifici, e per gli esperti di bellezza che puntano a offrire alle loro clienti un’efficacia maggiore, più rapida e più duratura.

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ASTRA NAILS

Adamas, dal latino “diamante”, è una linea di Professional Buffer diamantati che rimuovono delicatamente pelle secca e callosità, lasciando i piedi morbidi e setosi. Leggeri e idrorepellenti, sono utilizzabili a secco per un’azione più decisa o con acqua con una più leggera. La straordinaria tecnologia Adamas è disponibile in tre diverse granulometrie: abrasione forte, media e leggera.

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 086 155 info@cndworld.it www.cndworld.it Distributori CND:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA GEFCOM SAS di Moccagatta G.& C Via Garibaldi, 10 15011 - ACQUI TERME - AL Tel. 0144 372002 info@gefcom.it

124

BEAUTY FORUM NAILPRO 2/2017

LIGURIA SQUERI

Via Enrico Toti 67R 21R 16139 - GENOVA - GE Tel. 010 8461429 squeri@squeri.it

LOMBARDIA - TRENTINO ALTO ADIGE SPS

Via Primo Maggio, 28A/38 21040 - UBOLDO - VA Tel. 02 22229174 info@spscosmetic.it

VENETO PUNTO 3 SNC

di Vennarucci B. e Rossetti (RO) Via M.M. Plattis, 2 (int. 2) 44100 - FERRARA - FE Tel. 0532 67103 info@puntotrecosmesi.it


nail guide LADYBIRD HOUSE

(BL - PD - TV - VE - VI - VR) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it FRIULI – VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it EMILIA ROMAGNA BEAUTY SERVICE SAS

di Serri S. e C. (FC - RN) Via Giuseppe Babbi, 6 47924 - RIMINI - RN Tel. 0541 411115 serrisara@gmail.com PUNTO 3 SNC

di Vennarucci B. e Rossetti (FE) Via M.M. Plattis, 2 (int. 2) 44100 - FERRARA - FE Tel. 0532 67103 info@puntotrecosmesi.it

ESTROSA

LADYBIRD HOUSE

(BO - MO - PC - PR - RA - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it TOSCANA BMB COSMETICS

(LI - PI) Corso Amedeo 297 57125 - LIVORNO - LI Tel. 0586 370998 marko.magni@gmail.com LADYBIRD HOUSE

(AR - GR - LU - FI - MS - PO - PT - SI) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it UMBRIA FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE

Via Tito Oro Nobili, 3 06059 - TODI - PG Tel. 075 8945379 info@fdcosmetici.com

MARCHE

PUGLIA

MIR. COR.

NEW ESTETIC

Via Curiel, snc 63019 - CASETTE D’ETE DI SANT’ELPIDIO A MARE - FM Tel.0734 872143 info@mi-cor.it LAZIO - SARDEGNA

VEMA COSMETICA

ALIDEA

(BA - BT - FG) Via Paolo Telesforo, 73 71122 - FOGGIA - FG Tel. 0881 619814 info@vemacosmetica.it CAMPANIA

LADYBIRD HOUSE

TECO Srl

Via Vincenzo Tieri, 136/140 00123 - ROMA - RM Tel. 06 30894310 info@alidea.it ABRUZZO Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it MOLISE VEMA COSMETICA

Via Paolo Telesforo, 73 71122 - FOGGIA - FG Tel. 0881 619814 info@vemacosmetica.it

Via Tignola, 44 80026 - PARCO BOFI CASORIA - NA Tel. 081 5404009 estetica@tecoinstruments.com BASILICATA - CALABRIA SPA OLISTICENTER SAS

Via Montesanto, 99 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 71777 spaolisticenter@gmail.com SICILIA ELEMENTS di Nando Costa Via Pietro Eremita, 7 95014 - GIARRE - CT Tel. 348 4712664 costa17@live.it

MP Hair Srl

Estrosa offre un’ampia gamma di prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie e la NailArt, ideati con particolare attenzione alla qualità delle formulazioni e all’innovazione. L’azienda vanta una divisione di alta formazione professionale: Estrosa Academy. I corsi Estrosa sono pensati per chi si affaccia al mondo nail o per chi già opera nel settore e desidera specializzarsi.

Ladybird House Srl

Da oltre 25 anni EzFlow crea prodotti per l’industria nail sfruttando le più avanzate tecnologie. Traendo ispirazione dai più talentuosi NailArtist sviluppa e commercializza nel mondo prodotti che supportino le loro visioni creative. Favorisce la crescita di talenti mediante una Formazione Professionale costante, prodotti dalle performance superiori e innovazioni che hanno fissato gli standard del settore.

Via della Lontra, 45 47923 - RIMINI - RN Tel. 0541 753364 Numero verde 800 637 850 info@estrosa.it www.estrosa.it

EZFLOW

(BA - BR - BT - LE - TA) Viale Stazione, 6 1ª traversa 73042 - CASARANO - LE Tel. 0833 501490 newestetic@libero.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@ezflowitalia.it www.ezflowitalia.it Distributori EzFlow:

PIEMONTE CONCEPT BEAUTY

Corso Vercelli, 386 10156 - TORINO - TO Tel. 011 2229886 info@conceptbeauty.it TOSCANA MATEROZZI & FRANCINI GROUP

Via Toscana, 36

53034 - COLLE DI VAL D’ELSA - SI Tel. 0577 922146 materozzifrancini@gmail.com

MARCHE - ABRUZZO M-AESTHETICAL

Contrada San Giovanni, 74 64010 - COLONNELLA - TE Tel. 0861 762522 m.aesthetical@gmail.com

LAZIO - UMBRIA LA BOTTEGA DELLE UNGHIE

Via Romana, 41 (Galleria Lumaca) 00048 - NETTUNO - RM Tel. 06 9807821 labottega.storeladybird@gmail.com

CAMPANIA FORBEAUTY di De Martino A. Via Ripuaria, 18 80045 - POMPEI - NA Tel. 081 8506574 forbeauty@libero.it

\

NAILPRO.IT

125


nail guide PUGLIA

CALABRIA - SICILIA

ALTRE ZONE D’ITALIA

STARBENE

MONDO ESTETICO

LADYBIRD HOUSE

Contrada San Lorenzo, snc 72017 - OSTUNI - BR Tel. 338 8158941 starbene@mail.com

Via C. Gabriele, 11/21 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 408536 info@mondoestetico.com

FABY

Fabyline Srl

Faby è un progetto che si fonda sull’unione fra tradizione e innovazione. Trent’anni di esperienza nel settore beauty garantiscono un prodotto eccellente e performante. Gli smalti Faby, dal design tutto italiano, sono Big 5 Free e il nuovo Faby Lacquering Gel è il primo Soak-Off al mondo senza TPO. Nessun prodotto Faby è testato sugli animali.

Gamax Srl

Il brand Gamax è riconosciuto a livello nazionale e internazionale per l’alta qualità dei prodotti nail care, il vasto assortimento di colori, l’eccellente offerta formativa e la grande capacità di innovazione. Con l’introduzione dei Nailbar di stampo statunitense, Gamax ha inventato una nuova maniera di fare estetica in Italia.

Ladybird House Srl

Ibd, da oltre 40 anni il professionista della ricostruzione unghie, è sempre al tuo fianco. Nata negli anni Settanta, Ibd ha ideato la prima Tip e la prima colla per unghie, ancora oggi fra le più vendute al mondo, e ha lanciato il concetto di “Ricostruzione facile-facile”.

Via Szegoe, 9 13100 - VERCELLI - VC Tel. 0161 215333 Fax 0161 250523 info@fabyline.it www.fabyline.it

GAMAX

gamax IBD

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@ezflowitalia.it

Via d’Aracoeli, 35 00186 - ROMA - RM Tel. 066 9380479 Fax 066 9295181 info@gamax.it www.gamax.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 info@gelibd.it www.gelibd.it Distributori IBD:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE

Via Mafferia, snc 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it LOMBARDIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it TRENTINO ALTO ADIGE LADYBIRD HOUSE

126

BEAUTY FORUM NAILPRO 2/2017

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it VENETO LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it FRIULI - VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it EMILIA ROMAGNA APPEL

(FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G

47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it

info@gelibd.it UMBRIA

LADYBIRD HOUSE

Via G. Giuliani, 20 06034 - FOLIGNO - PG 0742 320813 info@caporaligroup.it MARCHE

(BO - FE - MO - PR - PC - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it TOSCANA PERINI GROUP

(AR - GR - FI - LI - PI - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it LADYBIRD HOUSE

(LU - MS - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215

CAPORALI GROUP

LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it LAZIO CAPORALI GROUP

(VT - RI) Via G. Giuliani, 20 06034 - FOLIGNO - PG 0742 320813 info@caporaligroup.it


nail guide ROMA DIFFUSIONE COSMETICI

(FR - LT - RM) Piazza delle Crociate, 26 00162 - ROMA - RM Tel. 0687195666 roma.diffusione@tiscali.it SARDEGNA DELOR

Via Sebastiano Mele, 16/A 09170 - ORISTANO - OR Tel. 0783 310178 delorsnc@libero.it ABRUZZO GIUSEPPE AVENTAGGIATO

Viale Pescara, 504 66100 - CHIETI SCALO - CH Tel. 347 8274823 giuseppeaventaggiato@hotmail.it

INDIGO

MOLISE

CAMPANIA

SICILIA

LADYBIRD HOUSE

VESUS STORE PROFESSIONAL

LADYBIRD HOUSE

ESTETICA A.D.F.

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it PUGLIA (BA - FG) Via Molfettesi Del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 info@adfestetica.it (BR - BT - LE - TA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it

Viale dei Gerani 80040 - CERCOLA - NA Tel. 333 4135092 - 329 4192045 info@vesus.it BASILICATA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it CALABRIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it

Indigo Nails Italia

Brand distribuito in 24 Paesi, Indigo propone una gamma completa di prodotti per la cura delle unghie e delle mani: gel polish, gel colorati, gel da ricostruzione, acrilico, nail polish, accessori e prodotti per NailArt. Le tecnologie più moderne, la qualità dei prodotti, il packaging di design, la formazione d’eccellenza: tutto questo rende Indigo un brand di successo a livello internazionale.

Kylua Srl

Azienda italiana con esperienza ventennale. Il suo laboratorio R&D offre una ricca linea professionale di Gel UV per i sistemi trifasico e monofasico, ma anche Gel French, lo smalto permanente Ad infinitum Gel, gli smalti UV KyLac e KyFly (sistema flake-off). Completano l’offerta smalti, apparecchiature, accessori, merchandising e articoli da rivendita.

Miss Ky

Prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie: Adesioni, Gel Costruttori, Gel Monofasici, colori French, Smalti Gel UV, sigillanti, gel per la ricostruzione delle unghie dei piedi; ma anche apparecchiature professionali, accessori, prodotti di vendita (smalti e curativi) e una formazione completa con supporto tecnico qualificato.

Nailsworld

Nailsworld di Claudio Capparuccia racchiude tutti i vari aspetti del mondo delle unghie: dalla ricostruzione in gel e acrilico alla NailArt, dalla distribuzione dei prodotti alla formazione, con corsi di formazione e Master di specializzazione. Il titolare Claudio Capparuccia è Master nazionale e Educator ufficiale Odyssey Nail System.

Via San Vito, 92 80014 - GIUGLIANO IN CAMPANIA - NA Tel. 081 8951269 www.indigo-italia.it

KYLUA

Via Martiri di Felisio, 290 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 656886 Fax 0546 652908 info@kylua.it www.kylua.it

MISS KY

Via dell’Industria, 78 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 55907 Fax 0546 652908 info@missky.it www.missky.it NAILSWORLD

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it

di Claudio Capparuccia Via dell’industria, 303/B 62014 - CORRIDONIA - MC Tel. e Fax 0733 281953 info@nailsworld.it www.nailsworld.it

NAILPRO.IT

127


nail guide NAILTECH

Nail Tech

OPI

Via dell’Industria, 80 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA info@nailtech.it www.nailtech.it

Nail Tech produce prodotti per la ricostruzione delle unghie per conto terzi. È presente nel mercato nail, nel quale commercializza la sua linea omonima. Partecipa alle più importanti fiere di settore di livello nazionale e internazionale.

Sifarma S.p.A.

OPI, brand leader nella cura delle unghie e delle mani, dal 1981 ha rivoluzionato l’industria della bellezza. Utilizzato nei migliori saloni professionali del mondo e preferito da celebrità come Madonna, Jennifer Lopez, Angelina Jolie, OPI è distribuito in esclusiva per l’Italia per il canale professionale da Sifarma S.p.A.

Via F. Brunelleschi, 12 20146 - MILANO - MI Tel. 02 422015321 opi@sifarma.it www.sifarma.it

ORLY

Ladybird House Srl

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@smaltiorly.it www.smaltiorly.it

ORLY è il brand numero 1 al mondo nel Trattamento e nella Bellezza delle Unghie Naturali. Fondata nel 1975 da Jeff Pink, inventore del French Manicure, vanta una cartella Colori Smalti di oltre 200 nuance, oltre a collezioni stagionali e Limited Edition.

Distributori ORLY:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA

info@pamag.it

PROFESSIONAL BEAUTY LINE

RCG

Via Mafferia, snc 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA LADYBIRD HOUSE

(MB - CO - LC - SO) Via Montorfano, 98 20831 - SEREGNO - MB Tel. 0362 1795863 info@rcgbeauty.com LADYBIRD HOUSE

ATREX

(BS - LO - VA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it TRENTINO ALTO-ADIGE

BEAUTYCHARME

Via della Cooperazione, 113 38123 - MATTARELLO - TN Tel. 0461 945077 info@punto3c.com VENETO

PAMAG

(RO - VR) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it LOMBARDIA (MI - PV) Via Giovanni Paolo II, 10 27029 - VIGEVANO - PV Tel. 0381 692339 info@atrexsrl.it (CR - MN) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it (BG) Piazza Pontida, 14 24128 - BERGAMO - BG Tel. 035 244637

128

BEAUTY FORUM NAILPRO 2/2017

PUNTO 3C

BEAUTYCHARME

PAOLO VELO & YOU

(PD - TV - VI) Via A. Volta, 16 36063 - MAROSTICA - VI

Tel. 0424 470014 Commerciale@paoloveloandyou.it

TOSCANA

LADYBIRD HOUSE

(AR - FI - GR - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it

(BL - VE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it FRIULI - VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it EMILIA-ROMAGNA

PERINI GROUP

LADYBIRD HOUSE

(LI - LU - MS - PI - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it UMBRIA CAP DIFFUSION

APPEL

(FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it

Via G. Benucci, 151/D (Zona Ind.le Molinaccio) 06135 - PONTE SAN GIOVANNI - PG Tel. 075 393856 emanuele.spaccini@capdiffusion.com MARCHE

LADYBIRD HOUSE

DIOMEDI BEAUTY

(BO - FE - MO - PC - PR - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it

Via Palestro, 50 63821 - PORTO SANT’ELPIDIO - FM Tel. 0734 300904 info@diomedibeauty.it LAZIO ROMA DIFFUSIONE COSMETICI

Piazza delle Crociate, 26


nail guide 00162 - ROMA - RM Tel. 06 87195666 roma.diffusione@tiscali.it SARDEGNA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it ABRUZZO GIUSEPPE AVENTAGGIATO

Viale Pescara, 504 66100 - CHIETI SCALO - CH Tel. 347 8274823 giuseppeaventaggiato@hotmail.it

ROBYNAILS

LADYBIRD HOUSE

MOLISE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it PUGLIA ESTETICA A.D.F.

(BA - FG) Via Molfettesi del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 info@adfestetica.it

(BR - BT - LE - TA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it CAMPANIA WORLD SERVICE

Via Chiatamone, 63 80121 - NAPOLI - NA Tel. 081 3604104 info@gruppopalmieri.com BASILICATA - CALABRIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO

HESTETA

(CL - CT - EN - ME - RG - SR) Via Cave Villarà, 25 95124 - CATANIA - CT Tel. 095 7316264 hesteta@email.it

Tenne Italia

Tenne Italia rappresenta un’azienda dalle caratteristiche uniche nel settore estetico. Si pone come obiettivo la realizzazione del successo dei propri clienti attraverso la fornitura di prodotti d’alto livello, promuovendo e sviluppando nel mercato dell’estetica i valori in cui crede: professionalità, qualità, garanzia, formazione.

Tiziana Bellini Srl

Tiziana Bellini è un’azienda nuova ma con una lunga storia. Tiziana e Ornella, le fondatrici, sono nell’ambito nail dal 1999. Dopo anni di insegnamento, concorsi e gare hanno deciso di creare una linea di prodotti per le professioniste di oggi. Grazie alla loro esperienza hanno rivoluzionato il mercato con prodotti di qualità elevata per ogni tipo di esigenza.

Via Colombare di Castiglione, 5 25015 - DESENZANO DEL GARDA - BS Tel. 030 8362608 / 348 2820674 www.tizianabellini.com

TRIND

(AG - PA - TP) Via Principe di Palagonia, 112 90145 - PALERMO - PA Tel. 091 7300206 dciambra@libero.it

L’intensa attività dei laboratori R&D di RobyNails offre prodotti sempre all’avanguardia. Studiato per semplificare il lavoro alla professionista, l’apprezzato Original Gel System RobyNails è sinonimo di qualità. Obiettivo primario dell’azienda è la soddisfazione del cliente, ottenuta grazie a un servizio di assistenza chiaro e competente.

Viale Elvezia, 33 20900 - MONZA - MB Tel. 039 2260237 info@tenneitalia.com www.tenneitalia.com

TIZIANA BELLINI

CD COSMETICI

RobyNails Srl

Res. Portici Milano Due 20090 - SEGRATE - MI Tel. 02 26419807 Fax 02 36510274 clienti@robynails.it www.robynails.it

TENNE

Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it SICILIA

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

Trind Cosmetics è l’esperto nella cura delle unghie, delle mani e dei piedi da oltre 25 anni. Offre una soluzione per ogni problema, mettendo a disposizione dei professionisti il miglior smalto di qualità, con ingredienti naturali e nutrienti, più una vasta gamma di prodotti per manicure e pedicure.

NAILPRO.IT

129


BEAUTY FORUM Nailpro Edizione Italia www.nailpro.it Tribunale di Torino registrazione n° 4 / 08.02.10 Regitrazione ROC: 20462 In collaborazione con: Health and Beauty Business Media GmbH, Germania, Creative Age Publications Inc., USA

Editore Loris Sparti loris@zeroventi.com

Maggio/Giugno 20177 Il 10 maggio uscirà Nailpro di Maggio/Giugno 2017. Al suo interno troverai:

Direttore responsabile Monica Sparti monica@zeroventi.com Redazione Valeria Federighi valeria@zeroventi.com

Focus

Contenuti Internazionali Carla Manavella carla@zeroventi.com

LA NUOVA FRONTIERA DELLO SMALTO

Progetto grafico Samuele Mairo samuele@zeroventi.com Stampa Reggiani Arti Grafiche srl Via Alighieri 50 - 21010 Brezzo di Bedero (VA) Hanno Collaborato

Edizioni internazionali

Allie Baker, Arianna Mazzilli, Armando Sanchez, Camilla Pescatori, Camille Clark, Cristina Orazio, Debora Costa, Federica Edvige Lovascio, Felicia Flumeri, Flavia Pitton, Flavia Terzo, Frankie Payne, Isabella Salatino, Ivana Gentile, Jessica Spurio, Karie L. Frost, Libera Ciccomascolo, Linda Kossoff, Mascia Curci, Melania Alessandrello, Michela Molinari, Monica Mistura, Monika Roe, Olga Moldovan, Roberta Pozzobon, Sabrina Scuccimarro, Sara Ciafardini, Simone Gilbert, Stefania Franco, Stephanie Yaggy Lavery, Tatjana Romanova, Tiziana Bellini, Tracy Morin, Valentina Bertoldi, Veronica Piccioni Lauria.

Nailpro USA, www.nailpro.com Nailpro Germania, www.nailpro.de Nailpro Austria, www.nailpro.de Nailpro Svizzera, www.nailpro.de Nailpro Ungheria, www.nailpro.hu Nailpro Spagna, www.nailpro.es Nailpro Polonia, www.nailpro.pl

Redazione / Pubblicità Via Valprato 68 10155 Torino Tel. +39 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com

Anteprima Nailpro

I testi e le fotografie inviati alla redazione non vengono restituiti anche se non pubblicati. La redazione si riserva il diritto di riportare i testi pervenuti anche in maniera parziale. Gli autori sono gli unici responsabili dei testi. La riproduzione intera o parziale di testi o fotografie è vietata senza l’autorizzazione scritta dell’Editore.

Non chiamatelo “tradizionale”: lo smalto è in continua evoluzione! Ne parliamo in un Focus ricco di consigli e tendenze.

Detto tra le Unghie GRECIA I tramonti sul mare, le casette bianche, le rovine antiche…tutto il romanticismo della Grecia in una NailArt Gallery da sogno.

…e molto altro ancora!

SEGUICI SU: www.facebook.com/nailpro.it

Abbonamenti Annuale Euro 30,00 Biennale Euro 49,00

twitter.com/NailproItalia

Abbonamento per studenti di naildesign ed estetica: Annuale Euro 15,00 Biennale Euro 24,50

Instagram: nailpro_it

Servizio Abbonamenti Tel. +39 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti La consegna della rivista può subire ritardi rispetto alla data ufficiale.


COMUNICHIAMO ATTRAVERSO LA BELLEZZA

le Riviste, il Web, le Newsletter

679.000 i contatti con i professionisti della bellezza ogni anno in Italia Tel. 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com


Nailpro Marzo/Aprile 2017  

La rivista per le professioniste di NailDesign

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you