Page 1

EURO 6,50 - CHF 14,70 anno 11 - Nov/Dic 2016 www.nailpro.it

EDIZIONE ITALIA - 6/2016 For Professional Use Only

IL DESIGN DEI CENTRI NAIL


CND, SHELLAC and the

logo are trademarks of Creative Nail Design, Inc.

©2016 Creative Nail Design, Inc.

ABRUZZO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndshellac.it BASILICATA e CALABRIA SPA OLISTICENTER Via Montesanto 99 - COSENZA (CS) Tel. 0984 71777 - spaolisticenter@gmail.com

Ladybird house s.r.l. è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia www.cndshellac.it info@cndshellac.it Numero Verde 800 086 155

FC/RN BEAUTY SERVICE Via Giuseppe Babbi 6 - RIMINI (RN) Tel. 0541411115 - serrisara@gmail.com FRIULI VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndshellac.it

CAMPANIA TECO INSTRUMENTS Via Tignola 44 - CASORIA (NA) Tel. 081 5404009 - estetica@tecoinstruments.com

LAZIO ALIDEA Via V.Tieri 136/140 - ROMA (RM) Tel. 06 30894310 - info@alidea.it

EMILIA ROMAGNA BO/MO/PC/PR/RA/RE LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA (MO) Tel. 059 284163 - info@cndshellac.it FE PUNTO 3 Via M.M. Plattis 2 - FERRARA (FE) Tel. 0532 67103 - info@puntotrecosmesi.it

LIGURIA SQUERI Via Enrico Toti 21/N - 67/R - GENOVA (GE) Tel. 010 8461429 - squeri@squeri.it LOMBARDIA SPS Via Primo Maggio 28/A/38 - UBOLDO (VA) Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it


GLAMOUR. RAGGIANTE. CHIC. Per le feste risplendi indossando l’eleganza della nuova CND™ Shellac™ Strarstruck Collection in Limited Edition. Una collezione di sei nuove nuance sofisticate e scintillanti che celebrano il lato più esclusivo del red carpet Hollywoodiano.

CND™ Shellac™, il semipermanente migliore di sempre, si veste da star!

MARCHE MI.COR.DIFFUSIONE ESTETICA Via Curiel s.n.c CASETTE D’ETE DI SANT’ELPIDIO A MARE (FM) Tel. 0734 872143 - info@mi-cor.it MOLISE VEMA COSMETICA Viale M.Gandhi 7/L-M-N - FOGGIA (FG) Tel. 0881 619814 - info@vemacosmetica.it PIEMONTE GEFCOM Via Garibaldi 10 - AQUI-TERME (AL) Tel. 0144 372002 - info@gefcom.it PUGLIA BA/BR/BT/LE/TA NEW ESTETIC Viale Stazione 6 - CASARANO (LE) Tel. 0833 501490 - newestetic@libero.it

BA/FG/BT VEMA COSMETICA Viale M.Gandhi 7/L-M-N - FOGGIA (FG) Tel. 0881 619814 - info@vemacosmetica.it SARDEGNA ALIDEA Tel. 06 30894310 - info@alidea.it SICILIA ELEMENTS Via Pietro Eremita 7 - GIARRE (CT) Tel. 348 4712664 - costa17@live.it TOSCANA FI/PO/PT/GR/LU/MS/AR/SI LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndshellac.it PI/LI BMB COSMETICS SNC Corso Amedeo 297 - Livorno (LI) Tel. 0586370998 - marko.magni@gmail.com

TRENTINO ALTO ADIGE SPS Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it UMBRIA FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE Via Tito Oro Nobili 3 - TODI (PG) Tel. 0758 945379 - info@fdcosmetici.it VENETO RO PUNTO 3 Tel. 0532 67103 - info@puntotrecosmesi.it BL/PD/TV/VE/VI/VR LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@cndshellac.it VALLE D’AOSTA GEFCOM Via Garibaldi 10 - AQUI-TERME (AL) Tel. 0144 372002 - info@gefcom.it


CREARE

UN’ESPERIENZA DI BELLEZZA COMPLETA IN SALONE È IL NOSTRO OBIETTIVO...

FARLA RIVIVERE ANCHE A CASA È UNA GRANDE

OPPORTUNITÀ.

Con CND™ avrai i MIGLIORI SERVIZI NAILS tra cui CND™ Shellac™ e una linea COMPLETA di prodotti per ASSICURARE alle tue clienti la PERFEZIONE di unghie, mani e piedi ogni giorno.

• I prodotti fanno parte del CONCEPT del Salone e con CND™ avrai la SICUREZZA del brand leader al mondo in qualità, innovazione e moda; • Per garantire RISULTATI visibili, inserisci una gamma di trattamenti specifici, dalle formulazioni INNOVATIVE e PLURIPREMIATI; • ARRICCHISCI l’offerta del tuo Salone e CREA il tuo angolo Retail grazie agli ESCLUSIVI display e ai materiali merchandising.

Le tue clienti UTILIZZANO quotidianamente questi PRODOTTI. Perché non DIVENTARE il loro FORNITORE di bellezza a 360°? Chiama il numero verde 800 086 155 e richiedi il tuo espositore Retail!

www.cndshellac.it

info@cndshellac.it Ladybird house s.r.l. è l’unico distributore autorizzato del marchio CND™ in Italia


Seta NEW COLLECTION F/W 16

SMALTO GEL SEMIPERMANENTE tre settimane di perfezione

SKIN ART. 7119

SOFT TULLE ART. 7120

CHERRY LIPS ART. 7121

ORANGE SILK ART. 7122

acid-free, senza formaldeide, senza toulene, senza dbp

Trova il punto vendita più vicino a te su

estrosa.it


Euro 5,50 Euro 5,50

NY Fashion Week primavera 2012 ■ Gel soak-off o tradizionali? ■ Hair & Nail look

www.nailpro.it

Luxury nailart

NPI1201_001_Copertina_Layout 1 20.12.11 14:10 Seite 1

Cover nailart: Stagione di mezzo (p. 66)

NY Fashion Week primavera 2012 I campionati:

iscriviti subito!

Anno 7

Hair & Nail look Gel soak-off o tradizionali?

NPI1301_001_Copertina_Layout 1 19.12.12 11:34 Seite 1

Cover nailart: Burlesque (p. 86)

preparazione dell’unghia naturale

mani e unghie in posa

Cover nailart: Hello Kitty nails (p. 82)

Hand model Focus

Sempre più Step by Step!

www.nailpro.it

I campionati, anno 2012

Ballerine e nailstyle

I nuovi smalti

per la primavera/estate

Cover nailart: Icy Blue (p. 84)

Decorazione unghie con aerografo Tanti Step by Step

Seite 1

Anno 6

Cura per le unghie naturali

NPI1202_001_Copertina_Layout 1 14.02.12 11:58 Seite 1

Cover nailart: Heart Breaker (p. 64)

A lezione di make-up

Anno 7 NPI1103_01_Titel.qxp

Cover nailart: Anniversary Edition (p. 60)

08.04.2011 11:39 Uhr

www.nailpro.it

Get “Minxed”!

NPI1203_001_Copertina_Layout 1 23.04.12 13:24 Seite 1

www.nailpro.it

Moulin ruche

NPI1002_01_Titel.qxp 25.03.2010 9:59 Uhr Seite 1 Cover nailart: Rosso rubino (p. 42)

www.nailpro.it Anno 5

Buon compleanno Nailpro!

Seite 1

NailArt Gallery

unghie per passione

Sempre più Step by Step

Anno 6

Sterilizzazione degli strumenti

Ritorna InterCHARM MILANO 2011

Cover nailart: The Good Life (p. 62)

Anno 7

primavera/estate

5 Step by Step New Acrylic

Cover nailart: Colazione da Tiffany (p. 88)

NPI1003_01_Copertina.qxp

NPI1104_01_Copertina.qxp

26.05.2010

27.05.2011

con la tua nailart

Seite 1

Anno 4

Cover Story

Mix and Match

Fierevagando… NailArt Gallery:

a Cosmoprof 2009

la tua nailart!

Cover nailart: Mix and Match (p. 46) 11:13 Uhr

12:47 Uhr

Seite 1

www.nailpro.it

White Wedding Seite 1

www.nailpro.it

Colorblocking

www.nailpro.it

In vacanza,

NPI1005_01_Titel.qxp

Anno 5

Unghie rotte, che fare?

Cover nailart: Harajuku girls (p. 54)

celebra le unghie!

Workshop: Milano

Anno 6

Correzione del letto ungueale

NPI1204_001_Copertina_Layout 1 15.06.12 13:59 Seite 1

Dalla Russia con amore

Cover nailart: Butterfly Effect (p. 54)

Anno 7

Piedi in primo piano

New York Fashion Week

Cover nailart: Happy Hippie (p. 86)

NPI0904_01_Copertina.qxp 16.06.2009

05.10.2010

9:27 Uhr

11:47 Uhr

un tuffo nel colore!

Seite 1

body painting

www.nailpro.it

Seite 1

Anno 4

Nailart fai da te e tanti sbs

Fimo Fever Unghie “da gara”:

Seite 1

BEAUTY FORUM Italy e i campionati

www.nailpro.it

NPI1105_01_Copertina 26.07.11 16:11 Seite 1

I campionati: ecco i vincitori!

www.nailpro.it

Mini bag, clutch, pochette...

www.nailpro.it

Color splash:

Tutto su

Tip-Overlay

Anno 5

Make-up e unghie coordinate

Cover nailart: All that glitters is gold (p. 66)

Top coat, quale scegliere

Anno 6

Tutti a InterCHARM MILANO 2011

La struttura dell’unghia

NPI1205_001_Copertina_Layout 1 01.08.12 10:09 Seite 1

e nailstyle!

Cover nailart: Rainbow Connection (p. 58)

Anno 7

Nail blogging

Cover nailart: Avant Glam (p. 88)

Tecniche di limatura

BEAUTY FORUM Nailpro 5/2007 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Special L’inverno che verrà ■ “Natural Nails” ■ Cover Story, immagini e racconti dietro le quinte

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 4/2007 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Speciale corsi di formazione ■ Refill Step by Step ■ Accessori maxi

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 3/2007 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Smalti Colori trendy ■ Fiere: TAN & NAILS ■ Pedicure

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 1/2007 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

3D NailArt Fairy queen ■ Mudra ■ 2 x Step by Step

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 2/2006 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Special GlamNights ■ NailArt ■ Workshop

Euro 5,50

Accessori maxi

2° Campionato Italiano di Nail Design NailArt-Trophy

(formina + gel)

Sculpturing

Cover Story

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

15:18 Uhr

NPI0905_01_Copertina.qxp

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 4/2008 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

2° Campionato Italiano di Nail Design NailArt-Trophy  Sculpturing (formina + gel)  Cover Story: body painting

Euro 5,50

11.08.2008

BEAUTY FORUM Nailpro 5/2009

11:36 Uhr

Seite 1

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

24.04.2009

www.nailpro.it

Speciale fiera  Unghie “da gara”: Sculpturing senza segreti  NailArt Gallery

www.nailpro.it

Refill

Euro 5,50

NPI0903_01_Titel.qxp

BEAUTY FORUM Nailpro 4/2009

“Unghie sottomarine”

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Cover Story

Fimo Fever Nailart fai da te e tanti sbs  Unghie “da gara”: Tip-Overlay  Tutto su BEAUTY FORUM Italy e i campionati

Breve storia della pedicure

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 3/2008 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Trucchi d’estate Speciale make-up  Nails & Fun: Breve storia della pedicure  Cover Story “Unghie sottomarine”

Nails & Fun

Step by Step

BEAUTY FORUM Nailpro 6/2010

Fashion & NailArt

Trucchi d’estate

Speciale

Tempo di festa!  Come trattare le cuticole  25° compleanno per la fiera BEAUTY FORUM MÜNCHEN

Fiocchetti & confetti

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 2/2008 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Special Spring Inspiration  Tutto su: 20 Campionato Italiano di Nail Design  Unghie in copertina Geisha-style

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 1/2008 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

NPI0804_01_Titel.qxp

Seite 1

Euro 5,50

Speciale sposa Tornano i campionati, aperte le iscrizioni!

Speciale make-up

BEAUTY FORUM Nailpro 5/2010

Anno 4 BEAUTY FORUM Nailpro 3/2009

Seite 1

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

14:00 Uhr

Cover Story Mix and Match  Fierevagando… a Cosmoprof 2009  NailArt Gallery: la tua nailart!

19.02.2009

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 2/2009

www.nailpro.it

Anno 3

corsi di formazione

BEAUTY FORUM Nailpro 6/2011

Anno 4

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

NPI0902_01_Copertina.qxp

8:31 Uhr

I campionati: ecco i vincitori!  Make-up e unghie coordinate  Top coat, quale scegliere

Cover nailart: Icy Blue (p. 40)

Geisha-style

26.05.2008

Euro 5,50

Due componenti, un sistema

Unghie in copertina

Smalti

Colori trendy

Anno 2

Step by Step in festa ■ Sfilano le Disco Queen più belle! ■ Suggestioni Hair & NailArt

www.nailpro.it

gestisci al meglio il tuo tempo

2° Campionato Italiano di Nail Design

TAN & NAILS

10:27 Uhr

Euro 5,50

13:54 Uhr

Time management

Tutto su:

www.nailpro.it

BEAUTY FORUM Nailpro 5/2011

3° Campionato Italiano di Nail Design e 1° NailArt-Trophy

Special

BEAUTY FORUM Nailpro 3/2010

Verona 2009

Speciale sposa Fiocchetti & confetti  Tornano i campionati, aperte le iscrizioni!  Fashion & Nailart: Moulin ruche

Polvere & Liquido

Euro 5,50

parte 2

Spring Inspiration

Fiere:

06.08.2007

NPI0705_01_Titel.qxp

www.nailpro.it

Cover nailart: Global Chic (p. 52)

15.10.2007

NPI0805_01_Copertina.qxp

NPI1006_01_Copertina.qxp

11:14 Uhr

L’inverno che verrà

“Natural Nails”

Special

www.nailpro.it

14.10.2008

10.08.2009

17.11.2010

tutti i vincitori!

8:43 Uhr

2° Campionato Italiano di Nail Design – NailArt-Trophy

www.nailpro.it

9:17 Uhr Seite 1

Anno 4

Sculpturing senza segreti

Unghie “da gara”

NailArt Gallery

Cover nailart: In bianco e blu (p. 52)

www.nailpro.it

16:32 Uhr Seite 1

NPI1106_01_Copertina 11.10.11 11:59 Seite 1

Tempo di festa!

Cover nailart: Asian charm (p. 58)

www.nailpro.it

Step by Step in festa

www.nailpro.it

Campionati 2012

Speciale fiera

Anno 5

per la fiera BEAUTY FORUM MÜNCHEN

25° compleanno

Come trattare le cuticole

Anno 6

NPI1206_001_Copertina_Layout 1 17.10.12 12:00 Seite 1

Suggestioni Hair & NailArt

Sfilano le Disco Queen

Cover nailart: Mr. Manicure (p. 60)

più belle!

Anno 7

Novità colore

Cover Cover nailart: nailart: The The Great Great Gatsby Gatsby (p. (p. 92) 92)

Unghie sì, ma non solo

Colori d’autunno

10 ANNI DI NAILPRO

Anno 8

Anno 4

NPI0803_01_Titel.qxp

www.nailpro.it

BEAUTY FORUM Nailpro 6/2012

Kids service 25.02.2011

Seite 1

Anno 3

Pedicure

NPI0704_01_Copertina.qxp

Campionati 2012 tutti i vincitori! ■ Colori d’autunno ■ Unghie sì, ma non solo

www.nailpro.it NPI1102_01_Cover.qxp

13:21 Uhr

Seite 1

Seite 1

Euro 5,50

Tutto sulle tips Anno 6

www.nailpro.it

9:52 Uhr

Anno 2

Mini bag, clutch, pochette… e nailstyle! ■ Tutti a InterCHARM MILANO 2011 ■ La struttura dell’unghia

www.nailpro.it

Cover nailart: Dark lady (p. 54)

Viaggio verso il benessere

2 x Step by Step

14:58 Uhr

Euro 5,50

Seite 1

Celebs!

Yoga per le dita

27.04.2007

BEAUTY FORUM Nailpro 5/2012

13:35 Uhr

Curiosità e altro da Hollywood: stars & nails

Mudra

www.nailpro.it

Color splash: un tuffo nel colore! ■ Tecniche di limatura ■ Nail blogging

Bellissima BEAUTY FORUM!

manicure SPA

17.03.2008

NPI0703_01_Copertino

Euro 5,50

www.nailpro.it

Servizi extra:

www.nailpro.it

White Wedding  Workshop: Unghie rotte, che fare?  Milano celebra le unghie!

Seite 1

19.12.2008

NPI0802_01_Copertina.qxp

Seite 1

Euro 5,50

A Milano, il primo Nailpro Open Day!

Anno 3

BEAUTY FORUM Nailpro 4/2011

La fiera, i campionati, i seminari NPI0901_01_Copertina.qxp

Seite 1

Anno 2

Colorblocking ■ Correzione del letto ungueale ■ Dalla Russia con amore

Modern Dance

www.nailpro.it

10:36 Uhr

Euro 5,50

Trattamenti

French manicure

29.01.2007

BEAUTY FORUM Nailpro 4/2012

coccola anti-freddo

Workshop

www.nailpro.it

In vacanza, con la tua nailart ■ Piedi in primo piano ■ New York Fashion Week

Cover Story

BEAUTY FORUM Nailpro 2/2010

Anno 3

8:46 Uhr

01_NPI0701_Copertino

Euro 5,50

01.02.2011 Seite 1

Giardino d’inverno

Poste Italiane Spa - Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n°46) art. 1 comma 1, CB-NO/TORINO - n°2 Anno 5

www.nailpro.it

Buon compleanno Nailpro!  Sempre più: Step by Step  NailArt Gallery: unghie per passione

NailStyle, moda, tendenze, verso il nuovo anno!

14.01.2008

Seite 1

Euro 5,50

12 pagine su

NailArt

BEAUTY FORUM Nailpro 3/2011

parte 1

Anno 1

Get “Minxed”!  Sterilizzazione degli strumenti  Ritorna InterCHARM MILANO 2011

10:13 Uhr

NPI0801_01_Copertina.qxp

14:54 Uhr

Euro 5,50

12.10.2009 13:11 Uhr

Seite 1

Euro 5,50

Powder-liquid, Gel, Wrapping. Cominciamo dalle basi!

01.12.2006

BEAUTY FORUM Nailpro 3/2012

Unghie a stiletto

Servizi extra: manicure SPA n Celebs! Curiosità e altro da Hollywood: stars & nails n Viaggio verso il benessere parte 2

Viaggio verso il benessere

www.nailpro.it

Novità colore primavera/estate ■ New Acrylic ■ 5 Step by Step

NPI1101_01_Copertina.qxp

Anno 2

BEAUTY FORUM Nailpro 1/2009

Trattamenti anti-freddo

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

01_NPI0602_Copertino.qxp

Euro 5,50

NPI0906_01_Titel.qxp 12.11.2008

13:26 Uhr

Verona 2009 3° Campionato Italiano di Nail Design e 1° NailArt-Trophy  Polvere & Liquido: due componenti, un sistema  Time management: gestisci al meglio il tuo tempo

BEAUTY FORUM Nailpro 1/2006 Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio, al mittente che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Trend Nero e Bianco ■ Basics ■ Wellness

Euro 4,50

Basics

Euro 5,50 5,50 Euro

NPI0806_01_Titel.qxp

30.11.2007

BEAUTY FORUM Nailpro 2/2011

BEAUTY FORUM Nailpro 6/2007

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Viaggio verso il benessere parte 1 ■ Unghie a stiletto ■ 12 pagine su: NailStyle, moda, tendenze, verso il nuovo anno!

Euro 5,50

www.nailpro.it

Sempre più Step by Step!  Cura per le unghie naturali  A lezione di make-up

BEAUTY FORUM Nailpro 6/2008

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

A Milano, il primo Nailpro Open Day!  Trattamenti coccola anti-freddo  Cover Story Modern Dance

Euro 5,50

Wellness

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 6/2009

Poste Italiane Spa – Sped. Abb. Postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1 DCB Milano. In caso di mancata consegna restituire presso il CMP di Milano – Roserio al mittente, che si impegna a pagare il diritto di restituzione.

Bellissima BEAUTY FORUM! La fiera, i campionati, i seminari  Tanti Step by Step  Decorazione unghie con aerografo

Euro 5,50

NPI0706_01_Titel.qxp

Anno 1

BEAUTY FORUM Nailpro 2/2012

BEAUTY FORUM Nailpro 1/2011

www.nailpro.it

I campionati, anno 2012 ■ Ballerine e nailstyle ■ I nuovi smalti per la primavera/estate

Tutto sulle tips  Kids service  I campionati: iscriviti subito!

Euro 5,50

_

Euro 5,50

BEAUTY FORUM Nailpro 1/2012

Auguri! _

Seite 1

Anno 2

2006

Anno 3 Seite 1

immagini e racconti dietro le quinte

Cover Story

Anno 3

Trend smalti A/I:

Ecco com’è andata!

luci e ombre

Chiudiamo in bellezza

New!

2016


editoriale

10 volte GRAZIE

“ Quando mi è

stato proposto di dirigere Nailpro, la prima cosa che ho pensato è stata: “Come si fa a costruire un’intera rivista, per 6 numeri l’anno, parlando esclusivamente di unghie?”

I

l 26 ottobre 2006 abbiamo pubblicato il primo numero di Nailpro Italia. Sono stati 10 anni stimolanti, e per questo voglio innanzitutto ringraziare i lettori che sono costantemente cresciuti numero dopo numero e che ci hanno portato ad essere la prima rivista professionale in Italia. In questi 10 anni di convivenza a distanza, i lettori di Nailpro non hanno mai fatto mancare il loro apprezzamento e, qualche volta, il loro disappunto; ma anche questo serve per crescere. Un ringraziamento va anche a tutti gli inserzionisti che ci hanno sostenuti in questi anni e con i quali abbiamo sviluppato il nostro progetto. Ultimo ma non meno importante, grazie a tutti i collaboratori della rivista che si sono succeduti nel tempo proponendo temi, articoli e NailArt, e a coloro che hanno lavorato al mio fianco. Nella pagina accanto abbiamo voluto ripercorrere questi 10 anni con le copertine di Nailpro Italia. Benché si tratti di un periodo relativamente breve, si possono notare le evoluzioni nello stile delle NailArt e anche nella realizzazione grafica della rivista. Adesso credo di potervi confessare una cosa. Quando mi è stato proposto di dirigere questa rivista, il settore Nail non era sviluppato come oggi e io non conoscevo questo mercato. La prima cosa che ho pensato è stata: “Come si fa a costruire un’intera rivista, per 6 numeri l’anno, parlando esclusivamente di unghie?” Mi rendo conto che, agli occhi di voi professioniste, questo sia un pensiero assurdo, ma come ho già detto non conoscevo affatto questo mercato e, in più, è difficile che un uomo provi quella sensibilità e attenzione per i dettagli che invece caratterizzano le donne. Mi sono poi documentato e si è aperto davanti a me un mondo prima sconosciuto. Con il senno di poi, posso affermare che realizzare un’intera rivista per 6 numeri l’anno parlando esclusivamente di unghie non solo è possibile, ma è un processo creativo sempre più stimolante e divertente. Come sempre, vi auguro una buona lettura. Loris Sparti loris@zeroventi.com

NA I L P R O .IT

11


sommario

32

Speciale Quasi Famosi

12

64

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

Detto tra le Unghie A Night at Studio 54

104

43

Focus Il Design dei Centri Nail

Business Un’Agenda Piena Anche Dopo Natale


sommario

in ogni numero 11 Editoriale 15 Opinione Libera 17 La Ragazza che Fa le Unghie 19 La rubrica semiseria di K.C.Z. 22 News Settore 26 Spot on 123 Nail Guide

speciale 30 Cover Story Rock & Chic 32 Quasi Famosi

focus 43 Il Design dei Centri Nail - 8 Idee per Rinnovare - L’Arte dell’Attesa - La Perfetta Postazione di Lavoro - Eccellenza Made in Italy

workshop 72 Una Tela Immacolata 74 Lezioni di NailArt: le Sfumature 90 News Prodotti 96 Showcase ORLY Breathable 98 Showcase CND Starstruck Collection 102 Nail Clinic Quando la Cliente è Senior 113 Step by Step LE LUCI DI NATALE - Notte Stellata - Gioco di Specchi - Gemme Preziose - Silver Lace - Aurora Natalizia - Polvere di Fata - Le Mille e una Notte - Incantesimo dell’Artico

76

  Style Top Nail Trend da Passerella

style 64 Detto tra le Unghie A Night at Studio 54 76 Top Nail Trend da Passerella 82 Total Beauty Colore Ribelle 86 Nail-à-Porter New Year’s Nails

business 104 Un’Agenda Piena Anche Dopo Natale 108 È Arrivato BEAUTY FORUM Italia

eventi

112 Agenda BEAUTY FORUM

In copertina Nails: Whitney Gibson Hair: Sienree Du Make-up: John Stapleton Modella: Chanel Wardrobe: Jordan Grossman Foto: Armando Sanchez Digital Imaging: Art Vasquez

NA I L P R O .IT

13


Organiser - BolognaFiere Cosmoprof S.p.a. - Milan - Italy ph. +39.02.796.420 - fax +39.02.795.036 - info@cosmoprof.it company of

in cooperation with


opinione Libera

Caratterizzate il beauty look delle vostre clienti!

L “ Le vostre

clienti cercano in voi le alleate per essere sempre al centro della scena: vestite le loro unghie facendovi ispirare dai trend di stagione.

et’s shine! Comincia l’intensa stagione glaciale e tutte le clienti devono partecipare alle serate più importanti dell’anno: quelle delle festività natalizie, nelle quali sono i dettagli preziosi a caratterizzare il beauty look. E noi sappiamo bene che le unghie sono una parte importante dell’outfit, indispensabili per affrontare la stagione con un tocco di glamour. Le vostre clienti cercano in voi le alleate per essere sempre al centro della scena. Il trend di stagione vuole look gothic chic, con make up deciso e labbra scure; vestite allora le unghie del “non colore” per eccellenza, lo smalto che si rivela essere la scelta indicata per qualsiasi tipo di donna, di tutte le età e con qualsiasi look. Sì, stiamo parlando dello smalto nero, che trionferà con le sue sfumature cupe nei toni del viola, del borgogna, del marrone e del blu. Chi ha detto che le unghie laccate di nero siano adatte solo alle amanti dei look rock e per nulla indicate per le estimatrici del bon ton? Fate sentire le vostre clienti intriganti e raffinate: vestitele di unghie corte e squadrate o di lunghi ed eleganti stiletti, abbinate al total black applicazioni gioiello, smorzate il mood dark con accenti meno cupi, ad esempio accostando alcune unghie bianche o giocando con finish metallizzati e iridescenti, grande must have della stagione. Firmate l’opera con decori grafici semplici ma di grande impatto e godetevi la sfilata dentro e fuori dal vostro centro. In questo periodo dovrete fare piacevolmente fronte all’incremento di servizi nail nel vostro salone: la bellezza è un gesto quotidiano e un rituale a cui sempre più donne non sanno rinunciare, soprattutto sotto Natale. Un consiglio è quello di accostare ai servizi manicure anche la proposta di prodotti da rivendita, per offrire alle vostre clienti sorprendenti idee regalo in occasione delle festività natalizie. La scelta di utilizzare prodotti innovativi e di qualità per i servizi all’interno dell’ istituto è il punto di partenza, ma perché non considerare l’opportunità di completare la propria offerta attraverso la rivendita? Oltre al vantaggio economico, non scordatevi che se il vostro obiettivo è assicurare alle vostre clienti unghie, mani e piedi perfetti, la rivendita dei prodotti è fondamentale… Passaparola! Libera Ciccomascolo Presidente Ladybird house

NA I L P R O .IT

15


ASTRA NAILS YOUR LIFE 1986 - 2016

30 anni di innovazione nella ricostruzione unghie

VARNIGEL

UV E LED GEL

FORNITURE PER L’ESTETICA

Il marchio Astra Nails è distribuito in esclusiva da Punto Estetica sas Via Rossi 3L - 35030 Rubano (PD) Tel: +39 0498978374 www.astranails.it

CERCHIAMO DISTRIBUTORI PER ZONE LIBERE


La Ragazza che Fa le Unghie

La corretta rimozione del prodotto non è un dettaglio

L “ La

responsabilità della rimozione è solamente dell’onicotecnica; le clienti non hanno le competenze giuste per eseguire un lavoro così importante e delicato, e in fondo non ne comprendono neanche la gravosità.

a rimozione del prodotto, si tratti di gel, acrilico o semipermanente, è un momento cruciale, che incide notevolmente sulla salute delle unghie naturali. Molte colleghe mi raccontano che le loro clienti hanno l’abitudine di togliersi da sole il prodotto per poi recarsi successivamente in salone per un refill. Quello che molte onicotecniche non comprendono è che la responsabilità della rimozione è solo e solamente loro, in quanto le clienti non hanno le competenze giuste per eseguire un lavoro così importante e delicato, e in fondo non ne comprendono neanche la gravosità. Per rimuovere l’acrilico, ad esempio, è necessario usare l’apposito solvente, mentre per rimuovere il gel si deve conoscere il corretto metodo di limatura. Oggi però il più grande “nemico” delle unghie naturali è il semipermanente, o meglio, quello che viene confuso con il semipermanente. Ancora oggi molte onicotecniche e molti centri credono di usare un semplice semipermanente, mentre invece usano un gel normale. Questo prodotto viene applicato con il pennellino (come uno smalto gel), ma si deve poi rimuovere con la fresa o con la lima perché, in effetti, non si scioglie. Se anche tu hai questo prodotto in salone devi sapere che non si tratta di un semipermanente (Soak off), ma di un Easy off, cioè un hard gel tradizionale a cui è stata tolta la viscosità per facilitarne l’applicazione. L’uso dell’Easy off ha un grandissimo impatto sulle unghie naturali delle tue clienti, in quanto ogni mese togli completamente e riapplichi il prodotto. Le ripetute limature si portano via strati di cheratina, così che le unghie si assottigliano sempre di più. Questo non succede con il gel perché, una volta opacizzata la lamina, questa rimarrà sigillata dal prodotto fino a che non lo andrai a rimuovere completamente; quindi, anche se il prodotto va limato per essere rimosso, si andrà comunque a limare su un’unghia molto più sana. Il vero semipermanente è quello che va rimosso solamente con l’apposito solvente e deve essere applicato su unghie naturali sane. In nessun caso dovrai usare la lima, né prima dell’applicazione, né per la rimozione. Verifica con che tipo di prodotti stai eseguendo i tuoi trattamenti e approfondisci le conoscenze su un metodo di lavoro professionale. Questo farà una grande differenza sui tuoi risultati e sulla percezione che hanno di te le tue clienti. Ti vedranno come una vera professionista o come la ragazza che fa le unghie? Roberta Giannetti professioneonicotecnica.com

NA I L P R O .IT

17


FRENCH GROUP natural bifasic gel

FRENCH GROUP

è il bifasico, l’unico prodotto base costruttore automodellante, polimerizzabile in una sola passata. Grazie al suo colore rosa opalescente, corregge le discromie dell’unghia donando una french naturale senza uso di cover.

www.tenneitalia.com


K.C.Z.

La rubrica semiseria di K.C.Z. L’amore, il sesso, il potere femminile, la diversità tra uomo e donna, la moda e i cosmetici. Un punto di vista serioso e leggero… squisitamente femminile.

Per favore inventate anche l’APP “fotografo”! (1ª parte)

I 

o e il maritino perfetto facciamo un viaggetto... è solo un week end lungo, insomma 4 miseri giorni, ma ce n’è un gran bisogno: sembra già passata un’eternità dalle scorse vacanze estive. Come sempre il suo bagaglio è smilzo e incolore, la tipica valigia di un uomo, mentre il mio pullula di cose/idee, outfit per ogni occasione, borse e pochette stipate all’interno che pare quasi una matrioska (ma ora che ci penso: quanto sarebbe carina una valigia a forma di bambola? Vesti dall’interno lei a strati, e quando arrivi a destinazione è tutto in ordine e ben stirato! Come scarpe le metti delle zeppe che creano abbastanza spazio all’interno per le tue, e ci nascondi perfettamente le ruotine... Dai Sig. Roncato, rubami l’idea!), insomma in altre parole “scoppia” e se non arrivasse pronto l’aiutino rude del maschio possente (facile per lui, non ha il mio chilometro di unghie!), decisamente non riuscirei a chiuderla. Andremo in una sciccosa SPA, e beh, tra trattamenti, cene e qualche aperitivo con amici che troveremo sul posto, vuoi che non sia adeguatamente equipaggiata? «Come dici tesoro? 8 costumi da bagno ti sembrano tanti? Ma lo sai che non mi piace tenerne addosso uno umido... Come dici? L’ambiente termale è sempre umido? Ah beh, allora ho fatto bene a metterne 8... forse dovrei metterne 10... Ah, dici che non ho capito? Va beh, oramai li ho presi, che differenza vuoi che facciano? Mi riapri e richiudi la valigia? Grazie amore mio!». Allora, facciamo la spunta. Abbiamo preso tutto? Prenotazioni sì, documenti sì, soldi sì, ricche valigie ovvio... ecco! Manca la macchina fotografica! Il posto dove andremo è architettonicamente molto bello e il paesaggio circostante assolutamente da immortalare con noi, o solo me, al centro dell’inquadratura. Sì, eppure... In un’epoca dominata dai selfie, la questione della macchina fotografica è quasi superata. Lo smartphone, per quanto di svariati pollici, è comodo anche perché di dimensioni più sottili, inoltre ci sono app per selfie, che noi donne conosciamo a menadito, che ci fanno apparire perfette fin dal primo scatto. Per capirci, esistono app che se al click avevi gli occhi chiusi, cavolo non chiedetemi come, ma te li aprono. Idem per il sorriso. Eri musona? Il sorriso te lo mette l’app (e lascia stare che se non calibri bene l’effetto, sembri Joker!). L’app ti trucca, ti sfianca (nel senso che ti smagrisce... ma anche che ti logora nella ricerca ossessiva della perfezione!), ti allunga, ti rende all’incirca irreale (non eri così nemmeno a 15 anni!). Insomma, il motivo per cui tutti hanno preso ‘sta mania del selfie è perché, in ogni foto, anche se sei Chucky la bambola assassina, salti fuori come Barbie/Ken, la regina/re della Mattel! K.C.Z. kcz_rubrica_nailpro@hotmail.it

NA I L P R O .IT

19


! e i h g n u e u t e l a o Dai respir

*FORMULATO SENZA: DBP | TOLUENE | FORMALDEIDE CANFORA | TPP | MEHQ | RESINA DI FORMALDEIDE PARABENI | GLUTINE | INGREDIENTI DI DERIVAZIONE ANIMALE (VEGANO)

ABRUZZO GIUSEPPE AVENTAGGIATO Via Pescara 504 CHIETI SCALO (CH) Tel. 347 8274823 - giuseppeaventaggiato@hotmail.it

LAZIO ROMA DIFFUSIONE COSMETICI P.zza delle Crociate 26-ROMA (RM) Tel. 06 87195666 - roma.diffusione@tiscali.it

BASILICATA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

LIGURIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

CALABRIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

EMILIA ROMAGNA BO/MO/PC/PR/RE/FE LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA (MO) Tel. 059 284163 - info@smaltiorly.it

LOMBARDIA BG PAMAG P.zza Pontida 14 BERGAMO (BG) Tel. 035 244637 - info@pamag.it CR/MN BEAUTYCHARME Strada Pedagno 88/B/D Corte Sacchetta GOITO (MN) Tel. 0376 605357 - beautycharme@libero.it MI/PV/CO/LC/SO/VA ATREX Via Giovanni Paolo II 10 VIGEVANO (PV) Tel. 0381 692339 - info@atrexsrl.it

FC/RN/RA APPEL Via Pietrarubbia 32/G RIMINI (RN) Tel. 0541 728434 - info@appelonline.it FRIULI VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

MB RCG Via Montorfano 98 Seregno (MB) Tel. 0362 1795863 - info@rcgbeauty.com BS/LO/VA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it

CAMPANIA WORLD SERVICE SRL Via Chiatamone 63 NAPOLI (NA) Tel. 081 3604104 - info@gruppopalmieri.com

Halal Compliant

MARCHE DIOMEDI BEAUTY Via Palestro 50 PORTO SANT’ELPIDIO FERMO (FM) - Tel. 0734300904 info@diomedibeauty.it MOLISE LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it PIEMONTE PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it


NOVITÀ MONDIALE PER LE TUE UNGHIE LO SMALTO CHE RESPIRA FORMULAZIONE ESCLUSIVA ADVANCED OXYGEN TECHNOLOGY permette all’ossigeno e alle sostanze idratanti di penetrare nell’unghia mantenendone il giusto livello di idratazione

L’UNICA SOLUZIONE EFFICACE per tutte le donne che hanno unghie danneggiate o rovinate ma non vogliono rinunciare al colore

1 SOLO STEP rinforza, idrata e colora

delle donne affermano di notare un miglioramento nell’aspetto e nello stato di salute delle unghie già dopo una settimana*

L’UNICO TRATTAMENTO PER LE UNGHIE DISPONIBILE NELLE 18 NUANCE PIÙ RICHIESTE

*Risultati basati su un campione di 500 donne

PUGLIA BA/FG ESTETICA A.D.F. GROUP Via Molfettesi del Venezuela 30 MOLFETTA (BA) Tel. 080 3387069 - info@adfestetica.it BR/BT/LE/TA LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it SARDEGNA NU-SS-OR-CA SOLEST Via Rio Taloro 5/7 ASSEMINI (CA) Tel. 070 9455069 - info@solest.it OT LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it SICILIA C.D. COSMETICI Via Principe di Palagonia 112 PALERMO (PA) Tel. 091 7300206 - dciambra@libero.it

TOSCANA AR/SI/GR/FI/LI/PI PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO (AR) Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it LU/MS/PT/PO LADYBIRD HOUSE Tel. 349 1672215 - info@smaltiorly.it TRENTINO ALTO ADIGE PUNTO 3C Via della Cooperazione 113 MATTARELLO (TN) Tel. 0461 945077 - info@punto3c.com UMBRIA PERINI GROUP Via Calamandrei 183 AREZZO (AR) Tel. 0575250369 - commerciale@perini-group.it VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia 19 SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it

VENETO BL/VE LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@smaltiorly.it VR/RO BEAUTYCHARME Strada Pedagno 88/B/D Corte Sacchetta GOITO (MN) Tel. 0376 605357 - beautycharme@libero.it PD/ TV/ VI PAOLO VELO & YOU Via A. Volta 16 MAROSTICA (VI) Tel. 042 4 470014 - commerciale@paoloveloandyou.it

distribuito in Italia da:


news settore

Nasce la collaborazione tra Nail & Beauty Lounge e Oligenesi

Nail & Beauty Lounge, distributore italiano dei prodotti NailPerfect e Poshè, ha annunciato una collaborazione con Oligenesi, accademia di estetica che da anni svolge un’intensa attività didattica in tutta Italia, curando la formazione dal livello di base fino alla specializzazione più avanzata. Nell’ambito di questa collaborazione, i corsi inerenti alla ricostruzione unghie sono stati sviluppati da Rosy Di Fiore, Educator NailPerfect Italia e NBL, per coprire a tutti i livelli le esigenze formative di chi desidera lavorare nel settore nail. L’offerta comprende i corsi di base e quelli avanzati di gel, acrilico e NailArt, fino al nuovo percorso Academy che, oltre a una preparazione a 360° sulla ricostruzione unghie, offre la possibilità di accedere al percorso per diventare Tutor/Educator NailPerfect. www.nbl-italia.it www.oligenesi.it

22

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

Campus CosmoNails

Formazione e relax a bordo di una favolosa nave da crociera: è questo il programma del Campus organizzato da CosmoNails dall’11 al 18 novembre. La formazione si svolge durante tre dei sette giorni a bordo della Costa Fascinosa, una delle navi della flotta di Costa Crociere. Il programma del Campus si concentra sulle tecniche di lavorazione dell’acrilico, sul Nail Modelling, sulla tecnica di realizzazione della forma Butterfly e sullo smalto semipermanente Cosmonails. L’obiettivo è quello di offrire ai partecipanti un’opportunità di approfondimento professionale da trasferire poi nella pratica lavorativa quotidiana, ma con una modalità di presentazione innovativa e moderna, finalizzata a trarre la massima utilità da quanto appreso. www.cosmonailsitalia.com


news settore

Nuova partnership per Mollon PRO

Due importanti protagonisti del segmento Nail entrano a far parte del mondo di Mollon PRO. A dare vita alla nuova collaborazione è UV4TAN, azienda che distribuisce il marchio in esclusiva in Italia. Per offrire una formazione di altissima qualità e ottenere massima visibilità, Mollon PRO schiera Giancarlo Guccione e Lorena Dimonte. Vera autorità nel settore, Giancarlo Guccione, già tecnico formatore per prestigiosi marchi nail ed esperto di moda e tendenze, è pronto a donare il suo prezioso contributo per accrescere l’immagine - anche e soprattutto social - del brand; della formazione, invece, si occuperà Lorena Dimonte, precedentemente ambassador per noti marchi nail e con alle spalle un Master in chimica cosmetologica con specializzazione in prodotti per la ricostruzione unghie. www.goldlight.biz

RVM Beauty è distributore per l’Italia di Artistic Nail Design

RVM Beauty è il nuovo distributore ufficiale dei prodotti Artistic Nail Design per il mercato italiano. Il celebre brand, creato da NailArtist di fama mondiale, è nato con il desiderio di riempire un vuoto del mercato nail professionale con un prodotto progettato specificamente per il cuore del vero artista. Artistic sviluppa costantemente prodotti innovativi che incoraggiano i NailArtist a spingersi ai confini ed esplorare nuovi livelli di creatività. www.rvmbeauty.it

NA I L P R O .IT

23


news settore

Campus Lady Nail 2016

Si è svolta all’insegna dell’internazionalità l’edizione 2016 del Campus Lady Nail, l’appuntamento di maggior risonanza nel calendario formativo annuale dell’azienda. Dal 6 all’11 settembre, sei intense giornate di lezione con tre famosi Master provenienti da ogni angolo del globo: Inhee Jang, Marianna Sàndor e Leon Cabriales. Cinque i corsi svolti: “Struttura Acrilico”, “Design Sculpture (Animals)”, “Micropittura”, “Silk” e “Struttura Gel (Stiletto)”. La settimana si è conclusa l’11 settembre con un evento speciale nell’esclusiva location dell’Excelsior sul Lungomare Caracciolo a Napoli, alla presenza dei principali partner commerciali Lady Nail e di altri ospiti di prestigio, ai quali sono stati presentati gli eccezionali risultati ottenuti dalla formazione Lady Nail - più di 340 corsi organizzati all’anno - e le novità dell’autunno 2016. www.ladynail.it

24

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

2° Salon Training Crystal Nails

Si è tenuto a Roma il 29, 30 e 31 ottobre il 2° Salon Training Crystal Nails, una vera e propria full immersion nelle tecniche di manicure con semipermanente secondo il metodo Crystal Nails. Le Master hanno accompagnato le saloniste Crystal Nails alla scoperta dei prodotti e delle loro caratteristiche, svelando i trucchi per un’applicazione perfetta e duratura. Oltre all’occasione formativa, il Salon Training ha rappresentato l’opportunità per entrare a far parte del team di Salon Educators Crystal Nails Italia, un gruppo di insegnanti preparatissime guidate da Mary Capeccio che potranno esercitare la professione in tutte le accademie Crystal Nails d’Italia. www.crystalnails.it


Be the leader of your own tribe with the new Artistic Nail Design Winter Collection. Artistic is helping you unleash your own instincts this winter with these colours fit for a chief.

HUNTRESS

DANCE ‘ROUND MY FIRE

RUNNING IN THE BUFF-ALO

Winter Collection by

Let your instincts take over this winter with this collection.

New Distribution in Italy by

info@rvmbeauty.it - +39 06/9075053 Artistic Nail Design Los Angeles USA

WAR PARTY

Tribal Instincts is for the woman who can lead the pack when running with the wolves.


spot on

Gilberto Pietrantoni P 

er chiudere in bellezza questo primo anno di “Spot On”, nel quale abbiamo incontrato e intervistato personaggi di spicco del panorama Nail italiano e internazionale, non potevamo che interpellare uno dei più stimati amici di Nailpro. Stiamo parlando di Gilberto Pietrantoni, Direttore Commerciale e Marketing di Ladybird house. Azienda leader del mercato, Ladybird house distribuisce in Italia marchi importanti e prestigiosi - CND, ORLY, IBD e EzFlow - e punta moltissimo sul coinvolgimento di centri e istituti, con particolare attenzione alle iniziative di Marketing e Comunicazione. Con Gilberto Pietrantoni abbiamo parlato di questi temi, non prima però di aver fatto un piccolo passo indietro, scoprendo in che modo si è avvicinato a questo settore e come l’ha visto cambiare negli anni.

Come è avvenuto il tuo incontro con il mondo Nail e con Ladybird house? Il mio primo incontro con il mondo Nail è avvenuto molto tempo prima di incontrare Ladybird house. Partecipando, circa 16 anni fa, a una fiera dell’Estetica che oggi non c’è più, notai un tavolino dove “si faceva qualcosa” sulle unghie: io e i miei colleghi di allora ci fermammo incuriositi, ma completamente ignari di questo settore e non particolarmente interessati alle unghie; finimmo con il farci un paio di risate e proseguimmo il nostro giro. L’anno successivo comparvero

26

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

uno stand, più qualche tavolino dove, di nuovo, “si faceva qualcos’altro” sulle unghie; finì allo stesso modo. L’anno dopo c’erano tre stand e molti altri tavolini… A distanza di anni, quando un cacciatore di teste mi propose un’azienda piccolina operante nel mondo Nail con un grosso potenziale di crescita, feci il collegamento con quanto visto anni prima… ed eccomi qui! Anzi, eccoci qui.

donne a preoccuparsi per la cura e la bellezza di mani e piedi?

I servizi legati alle unghie sembrano non conoscere crisi: quali sono, a tuo avviso, le ragioni di questo successo? Cosa spinge sempre più

Come si è trasformato il settore in Italia nel corso degli ultimi anni? Quali sono le debolezze che ancora permangono, quali invece gli aspetti

Tutti i servizi estetici sono destinati a non conoscere crisi, non solo le unghie! Il valore sociale del cosmetico è importantissimo: è il cosmetico, in generale, a farci iniziare meglio la giornata. Quando una persona si vede bella si sente meglio, ed è questo che dobbiamo tenere presente quando pensiamo al nostro settore.


spot on

in cui si sono fatti più passi avanti? Il mercato è cambiato tantissimo nel corso degli anni e continuerà a cambiare. Le debolezze maggiori sono ancora le competenze degli addetti ai lavori, che troppo spesso si improvvisano Tecnici/ Educatori senza poter vantare un percorso formativo e professionale adeguato alle spalle. Gli aspetti in cui si sono fatti i maggiori passi avanti, a mio avviso, sono invece legati alla “tecnologia” dei prodotti e delle formulazioni. I prodotti proposti sul mercato, infatti, sono studiati da un lato per soddisfare le esigenze dei professionisti, ma anche e soprattutto di clienti finali sempre più attente e consapevoli, dall’altro per rispettare la salute e la naturale bellezza dell’unghia. A questo scopo, l’elaborazione di formulazioni innovative e prive di qualsiasi sostanza nociva è un’importantissima conquista per l’intero settore.

che guida un’azienda leader come Ladybird house? La nostra filosofia inerente il Marketing e la Comunicazione è cambiata tanto in questi anni e ovviamente è cresciuta insieme a noi. Ad oggi, Marketing, Comunicazione e Vendite sono così uniti che non possono più essere presi in considerazione singolarmente. Il successo di

“ Il

strumenti, supporto, e anche corsi specifici su questi argomenti. Un centro nail o un istituto di bellezza lavorano con delle aziende che, nella maggior parte dei casi, fanno già comunicazione; il primo step, quindi, è quello di allinearsi ed essere coerenti con le aziende con le quali si collabora e seguire lo stesso filone. Per esempio, se all’interno del tuo salone utilizzi i prodotti di altissima qualità di un’azienda leader del settore, affermata a livello internazionale, la tua comunicazione dovrebbe partire proprio da lì.

Altri due importanti marketing elementi possono fare davvero la differenza: territoriale è un il primo è la visibilità, e con questa intendo aspetto cruciale per il la capacità di essere trovati facilmente successo di un centro: dal cliente finale le semplici iniziative che si (da qui il supporto con strumenti come possono sviluppare a livello “store locator” e altre iniziative simili locale, come eventi e messe in campo da Ladybird house); il collaborazioni, possono secondo aspetto cruciale è il marketing territoriale, fare davvero la che costituisce la vera risposta. Cosa si intende con differenza. “marketing territoriale”? Tutte

Ladybird house distribuisce marchi prestigiosi: quali sono le ragioni che determinano il successo di un Brand?

Le ragioni che determinano il successo di un Brand sono diverse e variegate. Se noi prendiamo come riferimento i Brand del Fashion, ad esempio, sono molti i punti in comune: qualità, eccellenza, unicità, sicurezza, prestigio sono tutti aspetti che contraddistinguono un marchio di successo, nella Moda come nel Nail. Il nostro modello di business, inoltre, si fonda su una visione a lungo termine, ed esprime in modo coerente i valori dei nostri Brand, stimolando la creatività e l’eccellenza.

Parliamo di Marketing e Comunicazione: qual è la filosofia

un’azienda è strettamente legato al fatto che questi tre ambiti lavorino in modo sinergico.

Chi gestisce un centro nail spesso ritiene il Marketing e la Comunicazione concetti troppo astratti. Come si traduce la teoria in pratica? Quali strategie si possono mettere in campo? È vero, spesso capita che il Marketing e la Comunicazione sembrino temi lontani anni luce dal vissuto quotidiano di centri e saloni. Negli ultimi anni questo sta un po’ cambiando e le aziende come la nostra stanno investendo tanto per supportare i clienti su questo aspetto, fornendo loro

quelle iniziative semplici e pratiche (eventi, collaborazioni…) che si possono sviluppare a livello locale, coinvolgendo la clientela e gli altri attori che operano sullo stesso territorio.

Quali scenari futuri si prospettano per il settore? Su cosa dovranno puntare i professionisti delle unghie per consolidare il proprio successo sul mercato? I professionisti del settore dovranno capire sempre più l’importanza di scegliere e avere all’interno dei propri saloni un Brand, e non solo un insieme di prodotti. Un Brand che possa valorizzare i loro istituti e che assicuri un’offerta di servizi completa, per rispondere in modo efficace a tutte le diverse esigenze del mercato.

NA I L P R O .IT

27


La modella indossa IBD Just Gel Polish “Grand Gesture”


C O L L E C T I O N

Lo smalto semipermanente degno di una Regina!

GILDED DUCHESS

I AM ROYAL

ARISTOCRATIC LADY

PRETTY, PRETTY, PLEASE

TISK TISK

DRESSED TO EMPRESS

HIGH SASS

GRAND GESTURE

Una collezione forte e femminile dalle tonalità ricche di sfumature ispirate alle pietre preziose. Ibd Just Gel Polish è lo smalto semipermanente che si applica come uno smalto, resiste come un gel e si rimuove facilmente con l’apposito solvente in soli 10 minuti.

www.ibdbeautyitalia.it • info@gelibd.it • 059 284163


cover story

Rock Chic L

E COLLEZIONI COLORE PER L’AUTUNNO/INVERNO PRESENTANO UNA PALETTE DI TONALITÀ RICCHE E SEDUCENTI: marrone cioccolato, salvia intenso, rosso mirtillo, nuance dalla personalità così marcata da risultare perfette anche da sole. Noi di Nailpro, però, difficilmente resistiamo alla tentazione di aggiungere un tocco in più al monocolore: ecco allora che, grazie alla creatività della NailArtist Whitney Gibson, le unghie di copertina si completano con piccole applicazioni gioiello che danno carattere alla manicure senza offuscare l’intensità del colore di base, un rosso mattone scuro e profondo. Lo stesso stile glam retrò viene riproposto in altri irresistibili accostamenti di stagione nello Speciale a pagina 32, che rende omaggio alle trasgressive atmosfere Anni ’70 celebrate nel film del 2000 “Almost Famous - Quasi Famosi”.

Web

Servizi extra per te!

Visita il sito www.nailpro.it e guarda tutte le Cover Story!

30

NailArtist

Fotografo

Make Up Artist

Hairstylist

Stylist

Whitney Gibson

Armando Sanchez

John Stapleton

Sienree Du

Jordan Grossman

BEAUTY FORUM NAI LP RO 6/2016


cover story

“Il nail look di copertina è

l’essenza della semplicità: un ricco rosso mattone impreziosito da un assortimento di borchiette. Credo colga in pieno lo spirito di stagione, un po’ rock e un po’ glam. - Whitney Gibson

NA I L P R O .IT

31


speciale

32

BEAUTY FORUM NAI LP RO 6/2016


speciale

QUASI

FAMOSI

Le unghie diventano veri accessori da rockstar, grazie a una palette di tonalità grintose che richiamano il glam Anni ’70 raccontato nel film cult “Almost Famous - Quasi Famosi”. Scopriamo insieme cosa hanno studiato le menti creative dei nail brand per colorare le nostre unghie di indimenticabili nuance autunnali.

d i Ta y l o r F o l e y / F o t o g r a f i e d i A m a n d o S a n c h e z Nails: Whitney Gibson Make-up: John Stapleton Hair: Sienree Du Wardrobe: Jordan Grossman Modella: Chanel

PENNY LANE

Lo spettro dei colori per quest’autunno è pieno di “trucchetti”. Un esempio? Questa tonalità ruggine multisfaccettata, con venature color rame e bronzo e un tocco metallico nei toni dell’oro e dell’argento. Giacca: Zeagoo; vestito: Theia; scarpe: Kendall + Kylie; anello: Zoë Chicco.

NA I L P R O .IT

33


speciale

NUDE AMBIZIONI

Qualunque ragazzina è in grado di indossare una classica manicure effetto nudo, ma ci vuole del vero talento per riuscire a sfoggiare con classe il nude look nei colori della terra in voga questa stagione. Il color cammello fa letteralmente impallidire qualunque altro neutro, specie se abbinato a tonalità più “decadenti”, come questo marrone cioccolato quasi tridimensionale. (In questa pagina) Cappotto: Zeagoo; top: Glamorous; cintura: vintage; jeans: Free People; anelli: Zoë Chicco. (Nella pagina a fianco) Collarino: vintage; collana: Kingsley Ryan; anelli (mano sinistra): Asos; anello (mano destra): Zoë Chicco.

34

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


speciale

NA I L P R O .IT

35


speciale

EFFETTO PITONE

La pelle non passa mai di moda. In questo caso, un pattern matte che richiama le squame dei rettili dona alla manicure color lampone un appeal seducente. Gioielli: Charles Albert; top: Veronia Beard; borsa: Ceecode.

36

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


speciale

NA I L P R O .IT

37


speciale

MONEY, MONEY, MONEY

Come una giacca di pelle trasandata aggiunge subito un tocco ribelle a qualunque outfit, cosĂŹ un finish matte dona un aspetto insolitamente cool a questa manicure color verde dollaro. Giacca: Top Shop; collarino: Seven London; top: Dolce & Gabbana; collana: New Look; nail ring: Amanda Marmer; altri anelli: H&M.

38

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


speciale

SECRET SHOW

Questa French manicure dal sapore vintage invita l’occhio a soffermarsi sulla languida bellezza dell’accostamento tra il grigio-viola e il rosa dorato, mentre una semplice linea di smalto dall’intenso color prugna fa desiderare allo spettatore di vedere qualcosa in più. Stivali: Baldan; anello (mano sinistra): Kingsley Ryan; anelli (mano destra): Zoë Chicco; bracciale: Kate Spade.

NA I L P R O .IT

39


Distributore autorizzato per l’Italia


100% Gel Polish LED/UV

FORTE E CRISTALLINO

your Salon Inserisci lo Smalto Semipermanente EzFlow TruGel: • si applica con estrema facilità • garantisce oltre 3 settimane di perfezione e brillantezza • si rimuove in soli 10 minuti nel rispetto delle unghie naturali

Aumenta la tua clientela assicurando la vera personalizzazione del servizio manicure!

Nuova Collezione Semipermanente EzFlow TruGel ICE EMPRESS Inverno 2016

• disponibile in oltre 160 colori glamour

Numero Verde 800 676 330 | www.ezflowitalia.it


Nailpro, perché la professionalità non è un dettaglio! ABBONAMENTO ANNUALE

euro 30,00

(6 numeri)

ABBONAMENTO BIENNALE

euro

(12 numeri)

49,00

Tel. 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti

ABBONATI ONLINE SU WWW.NAILPRO.IT 

-23% -37%


FOTO: SHUTTERSTOCK.COM / ANNA BABURKINA

Focus

IL DESIGN DEI CENTRI NAIL

● 8 Idee per Rinnovare ● L'Arte dell'Attesa ● La Postazione Perfetta ● Eccellenza Made in Italy NA I L P RO .IT

43


Focus

Idee per RINNOVARE Il tuo centro avrebbe bisogno di

essere rinnovato, ma continui a

rimandare per mancanza di tempo

o di soldi? Lasciati ispirare dai nostri spunti e dai libero sfogo alla tua

creatività: se fatto con intelligenza, il

DIRE “UNGHIE” SIGNIFICA DIRE BELLEZZA E RAFFINATEZZA, LE STESSE SENSAZIONI CHE DOVREBBE EVOCARE IL TUO SALONE. Nel momento in cui la tua cliente vi mette piede, tutto - dal colore delle pareti alla comodità delle poltroncine, dal bancone della reception alla disposizione dei prodotti da rivendita - determina la sua prima impressione non solo sul luogo in cui si trova, ma anche sul tuo lavoro. Un ambiente curato e ben tenuto trasmette immediatamente un’idea di professionalità; al contrario, locali e arredi “vecchi” o trasandati veicolano sensazioni negative difficili da estirpare, indipendentemente dalla qualità dei servizi che offri. Spesso sei tu la prima a renderti conto che il tuo centro avrebbe bisogno di un piccolo restyling, ma la mancanza di tempo o il timore di una spesa eccessiva ti frenano e ti inducono a rimandare all’infinito. Rinnovare il look del proprio centro, però, non è un’attività necessariamente complicata o costosa: a volte per svecchiare l’ambiente è sufficiente sostituire quel vecchio divano all’ingesso, scegliere un nuovo colore per le pareti o aggiungere una bella composizione floreale in zona reception. Prendi spunto dai nostri consigli e rinnova il tuo salone in modo semplice ed economico.

44

BEAUTY FORUM NAI L PRO 6/2016

FOTO: THE SPA AT DOLLYWOOD'S DREAMMORE RESORT

restyling è alla portata di tutte!


1 FOTO (DALL'ALTO IN SENSO ORARIO): JEWELED NAILS; ENAMEL DICTION; THE SPA AT DOLLYWOOD'S DREAMMORE RESORT

COMINCIA DALL’INGRESSO Per un centro estetico è fondamentale avere un ingresso gradevole: il suo aspetto influirà immancabilmente sulla prima impressione della cliente, poiché sarà la prima cosa che incontrerà. Se ancora non ne hai uno, aggiungi un bancone da reception: non deve essere necessariamente enorme, ma facilmente riconoscibile, soprattutto dalle nuove clienti che entrando per la prima volta sapranno subito dove dirigersi senza indugiare incerte sulla soglia. Assicurati di personalizzare il bancone con il logo del tuo centro; lo stesso logo deve comparire nell’insegna esterna e/o sul citofono, in modo da conferire alla tua attività un’immagine professionale.

VALORIZZA L’ATTESA

Focus

2

Predisponi un’area in cui le tue clienti possano rilassarsi prima del loro appuntamento e assicurati che sia confortevole e sempre ben pulita e ordinata. Basta un semplice tappeto dai colori brillanti per dare all’ambiente un aspetto vivace e familiare, lontano da quell’idea un po’ asettica della classica sala d’aspetto che si potrebbe trovare in uno studio medico. Assicurati che l’area sia dotata di appendiabiti e di sedute comode. Assolutamente da evitare arredi trasandati o poco decorosi: sedie spaiate o “ballerine”, portariviste rotti o pieni di polvere, un divano rovinato e usurato e, magari, rattoppato in modo approssimativo. Se ne hai uno, sbarazzatene il prima possibile! Per altri spunti sull'allestimento di quest'area, leggi l'articolo "L'Arte dell'Attesa" a pagina 48.

SCEGLI BENE I COLORI Il colore è un elemento fondamentale per dare identità a un centro ed è una delle cose che rimane maggiormente impressa nella memoria delle clienti. Affinché questo giochi a tuo favore, le tue scelte cromatiche devono essere prima di tutto coerenti. Se il logo del tuo centro è di un arancione squillante, ma all’interno hai scelto un sobrio arredamento nei toni del bianco e del nero, la cliente potrebbe percepirla inconsciamente come una stonatura. Questo non significa, per continuare con il nostro esempio, che sia obbligatorio dipingere le pareti di arancione, acquistare poltroncine arancioni e utilizzare asciugamani arancioni, ma che il logo, l’insegna, i biglietti da visita e l’arredamento del tuo centro dovrebbero avere una certa continuità cromatica. Il tuo arredamento black & white andrà quindi benissimo, a patto che sia “spezzato” da dettagli che richiamino il colore che hai scelto per identificarti, l’arancione appunto. I colori possono essere impiegati per conferire all’ambiente una certa atmosfera: rilassante o pop, minimal o stravagante. Che tipo di energia vuoi che emani il tuo salone? Se vuoi creare un’atmosfera allegra e briosa, prediligi tonalità vivide e brillanti; se, invece, vuoi conferire all’ambiente un mood rilassato, opta per colori tenui o scuri, abbinati a un’illuminazione soffusa. NA I L P RO .IT

45


4

PUNTA SULL’ILLUMINAZIONE Un adeguato sistema di illuminazione è in grado di trasformare qualsiasi ambiente. Un centro ben illuminato valorizza il lavoro del nail designer e i prodotti in esposizione, rendendo inoltre l’ambiente più piacevole da fruire. La dislocazione delle varie fonti di luce è fondamentale, soprattutto se si lavora in un ambiente scarsamente raggiunto dalla luce naturale esterna: i lampadari a soffitto forniscono un’illuminazione generale, ma più punti luce disposti strategicamente (ad esempio con faretti) valorizzano al massimo lo spazio. Oltre al suo posizionamento, è importante soffermarsi anche sul tipo di luce da preferire: le lampadine a luce fredda non sono adatte a un salone di bellezza, perché alterano la tonalità della pelle e i colori di smalti e gel. Meglio optare per bulbi “bianco caldo” o “bianco naturale”, che creano un effetto meno artificiale.

Focus

I fiori, lo sappiamo, sono un vero e proprio strumento di comunicazione. Qualunque spazio, per quanto angusto, acquista subito un aspetto più fresco e gradevole se abbellito con un vaso di fiori o una rigogliosa piantina. Devi, però, prendertene cura in modo adeguato: piante secche o fiori appassiti comunicano un’idea di trascuratezza che certo non gioca a tuo favore. Se il giardinaggio proprio non fa per te, puoi optare per i fiori finti, purché di qualità: i fiorai più esperti sono in grado di creare composizioni così ben fatte da sembrare vere.

NON TRASCURARE LA PULIZIA

6

La pulizia è il requisito fondamentale di qualunque centro estetico che si rispetti. Senza addentrarci nelle norme igieniche previste per legge, che non sono argomento di questo articolo, ricorda che le clienti sono le prime a notare disordine e sporcizia. Un esempio? Gli asciugamani, a cui le clienti prestano sempre grande attenzione. Assicurati che siano sempre puliti (accortezza che può sembrare ovvia per alcune, ma che non per tutte lo è). Può capitare che dopo il lavaggio rimangano macchie o aloni, ma agli occhi della cliente questa è un’imperdonabile mancanza di professionalità. Tieni gli asciugamani macchiati per il “dietro le quinte”, magari portandoli a casa per usarli come stracci, oppure liberatene senza pensarci due volte.

46

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

FOTO (DALL'ALTO): THE SPA AT DOLLYWOOD'S DREAMMORE RESORT; MY SALON SUITES

5

AGGIUNGI DEI FIORI


FOTO (DALL'ALTO IN SENSO ORARIO): JEWELED NAILS; CÔTE; PH7 NAIL COUTURE; ENAMEL DICTION

7

RINFRESCA LE PARETI

Mantieni sempre le pareti del tuo centro in ottimo stato. Il loro aspetto è una delle cose che ha l’impatto maggiore sulla percezione generale dell’ambiente. Se il colore dei muri è sbiadito o sporco, se l’intonaco si stacca o l’umidità ha causato l’insorgere di muffe e aloni, una nuova mano di vernice darà subito un aspetto più fresco ai locali. Consiglio extra: appendi alle pareti gli attestati dei corsi a cui partecipi e delle certificazioni che consegui, così da comunicare indirettamente alla clientela la tua professionalità e competenza.

Focus

CURA L’AREA RIVENDITA

8

Se ben gestita, la rivendita può essere un’eccellente fonte di profitto per l’onicotecnica. Al di là della qualità dei prodotti che cerchi di vendere alle tue clienti, è importante anche come li presenti. Un espositore impolverato e poco fornito non attira certo l’attenzione! L’area retail deve essere prima di tutto “invitante”: scegli un espositore da cui le clienti possano prendere i prodotti senza fatica e che permetta loro di sceglierli con facilità, non ammassare vasetti e boccettini sui ripiani ma disponili in modo ordinato e coerente. Punta sul colore: i boccettini di smalti colorati catturano subito lo sguardo! Non dimenticare di cambiarli periodicamente, affidandoti alle collezioni stagionali del tuo brand di riferimento.

NA I L P R O .IT

47


Focus

L'

ARTE DELL'

ATTESA Dalle poltrone perfette alle postazioni per i selfie, ecco i consigli giusti per creare una sala d’attesa confortevole e accogliente. d i K a t i e O ’ R e i l ly

48

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


Focus

FOTO: CORTESIA DEI SALONI

SpaSocial a Round Rock, Texas, disegnata da Alexis Ufland, proprietario dello studio newyorkese Lexi Design.

NELL’ARCO DI UNA VITA, QUANDO TEMPO PERDIAMO ASPETTANDO? Se lo chiedeva, tra gli altri, il filosofo e scrittore Ralph Waldo Emerson. Qualunque sia la risposta, possiamo affermare con sicurezza che non si stesse riferendo alla sala d’attesa del tuo centro. Dopotutto, qualunque professionista delle unghie sa benissimo che la sala d’attesa, il primo ambiente che la cliente incontra quando entra nel nostro salone, non è una landa desolata ma, al contrario, il luogo in cui ha inizio la magia. La sala d’attesa è la location perfetta per mettere in risalto il tuo brand e l’unicità del tuo business. Musica, poltrone e luci sono le tue “armi”, ovvero le prime cose con cui la cliente viene a contatto durante la sua esperienza di bellezza e che concorrono a determinarne il buon esito. Il tuo salone è il luogo più frizzante e divertente della città, oppure un quieto santuario della bellezza che richiama una Spa? Tienine conto, perché lo stile che deciderai di adottare dovrà influenzare, tra le altre cose, anche il design della sala d’attesa: l’ultima cosa che vuoi è confondere le idee della tua cliente con uno stile incoerente. Per capire meglio cosa fare e cosa non fare quando si arreda una sala d’attesa, abbiamo raccolto qualche utile suggerimento e passato in rassegna alcuni esempi di eccellenza, cercando di carpire tutti i segreti su poltrone, luci e complementi d’arredo. Lasciati ispirare da questa carrellata di stile!

NA I L P R O .IT

49


Focus

La Ayana Medspa di Glenview, Illinois, dal design targato Upland. Filo conduttore: comfort e pulizia.

SALA D’ATTESA:

LE BASI

Secondo gli esperti, una sala d’attesa accogliente e confortevole può contribuire non solo a far tornare da te le tue clienti abituali, ma anche a farne arrivare di nuove. La prima cosa che non può assolutamente mancare è un posto in cui la tua cliente possa appendere la giacca, sentendosi subito come a casa. Un’altra caratteristica fondamentale è la vicinanza all’area retail (per un approfondimento sulla rivendita, si rimanda al box “Trucchi di Retail”). Un’altra bella idea è quella di offrire alle tue clienti in attesa qualcosa da bere, come tè, caffè, acqua o, durante le stagioni

più fredde, cioccolata calda. Invitale a servirsi a piacimento e senza complimenti: le farà sentire le benvenute, e sappiamo che una cliente che si sente a proprio agio è una cliente che torna. Un discorso diverso spetta, invece, agli snack: la sala d’attesa è un’area che deve essere sempre pulita e impeccabile, e avere persone che vi mangiano non è il modo migliore per mantenerla tale. Come comportarsi, invece, con le letture? In linea generale alle clienti fa piacere ingannare l’attesa sfogliando un giornale locale o una rivista di gossip, ma non è il caso di riempire tavolini e portariviste con decine di testate diverse. Ultimamente, infatti, le persone in attesa tendono ad aprire sempre meno giornali e riviste a loro disposizione perché sono impegnate a guardare i loro smartphone. Meglio incoraggiare le tue clienti a visitare la pagina social del tuo salone (sia essa Instagram, Pinterest, Facebook, Twitter), o a cercare su internet dettagli sul trattamento o sulla NailArt che vorrebbero ricevere durante la seduta: in questo modo, arriveranno preparate alla tua postazione e sapranno spiegarti esattamente cosa desiderano. Metti a disposizione della clientela una connessione WiFi libera a cui possano accedere dalla sala d’attesa, magari incoraggiandole a mostrare la loro posizione sui social e a condividere foto o video del tuo salone. Un altro dubbio riguarda la disposizione degli ambienti: è meglio mantenere la sala d’attesa separata dalle aree di lavoro oppure no? Molto spesso la conformazione dei locali rende la scelta obbligata; qualora si possa invece decidere liberamente, è bene tenere presente i vantaggi dell’una e dell’altra soluzione. Mantenere gli ambienti separati aiuta a rendere più efficiente il flusso di lavoro, evitando distrazioni alle operatrici e assicurando la loro completa e assoluta attenzione alla cliente che stanno seguendo; d’altro canto, l’integrazione delle due aree coinvolgerebbe le tue clienti nel “dietro le quinte” del lavoro in salone, permettendo loro di sperimentare indirettamente la professionalità del personale del tuo centro prima ancora che sia arrivato il loro turno.

TRUCCHI DI RETAIL

Disegnata da Michele Pelafas, la sala d’attesa al Frank Gironda di Chicago è caratterizzata da un’importante vetrina di prodotti da rivendita.

50

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

La sala d’attesa può essere un luogo propizio per l’attività di rivendita, perché qui le clienti hanno il tempo di passare in rassegna i vari prodotti valutando un eventuale acquisto. Assicurati che gli smalti e gli altri prodotti siano ben visibili, ordinati e soprattutto puliti: la pulizia è la prima cosa che trasmette alle tue clienti la sensazione di essere in un centro serio, che usa e vende prodotti di qualità. L’area dedicata alla rivendita deve essere adeguatamente illuminata e fruibile: usa delle vetrinette a muro, sfrutta gli espositori da banco forniti dal tuo brand, oppure disponi le boccette di smalto all’interno di una cornice graziosa. Fai risaltare i prodotti con un’illuminazione intelligente, utilizzando dei faretti direzionabili. Ricordati di esporre solamente gli smalti da rivendita, e non quelli che utilizzi durante i trattamenti: i botticini mezzi usati, anche se intesi come tester, non fanno certo una bella figura!


Focus

Il Luxe Nail Bar di Tulsa, Oklahoma, invita le sue clienti a cercare NailArt su Pinterest durante l’ attesa.

LUCE

E COMFORT Molti professionisti amano usare un’illuminazione decorativa nelle sale d’attesa, come lampadari o applique; tuttavia è importante assicurarsi che tutta l’illuminazione all’interno del salone sia omogenea e simile in calore, colore e temperatura. È un errato luogo comune quello per cui l’illuminazione ideale in un salone sia quella che richiama la luce solare. Non è così: l’ideale sarebbe utilizzare fonti di luce bianca neutra (tra i 2700 e i 3500 Kelvin), mentre l’indice di resa cromatica (che indica la capacità di una luce di far risaltare i colori) dovrebbe essere pari a 86 o superiore; accortezze, queste, che permettono alle tue clienti di vedersi sotto una luce più favorevole e lusinghiera. Se possibile, evita di utilizzare delle luci a soffitto troppo potenti e prediligi, invece, delle luci a parete più soffuse o delle lampade a pavimento che emanino un fascio luminoso da terra fino al soffitto: queste fonti di luce sono molto meno invasive e doneranno un’atmosfera rilassante alla tua sala d’attesa. Qualunque sia la tua scelta, assicurati che tutte le lampade siano sempre pulite e prive di polvere: è una diretta rappresentazione del livello di pulizia e igiene dell’intero salone; per la stessa ragione, anche le sedute devono essere sempre impeccabili. Presta anche attenzione allo stato di usura del resto dell’arredamento, che in una sala d’attesa tende a rovinarsi e a invecchiare molto velocemente. Per quanto riguarda i mobili, evita i divanetti: l’ultima cosa che le tue clienti vogliono è doversi sedere in mezzo a due sconosciute; meglio optare per delle sedute singole, così ognuna potrà accomodarsi

LA TUA COLONNA SONORA Non c’è luogo migliore della sala d’attesa per far ascoltare alle clienti la tua “colonna sonora”. Alcune ricerche hanno dimostrato che la maggior parte delle consumatrici predilige luoghi in cui c’è della musica (pensate ai negozi delle grandi catene d’abbigliamento); un luogo silenzioso appare molto più statico e meno accogliente. Pensa a quanto potrebbe essere piacevole sentire le tue clienti in attesa canticchiare la musica che stanno ascoltando, godendosi appieno il loro tempo in salone. La cosa più importante da fare per scegliere la musica giusta è assicurarsi che sia in linea con il tuo brand. Alcuni esempi: prediligi la musica classica o della lounge music se il tuo salone è un “santuario”; se vuoi risultare di tendenza, opta invece per la musica del momento. Melodie soft e tranquille possono essere molto rilassanti, ma non dimenticare che la musica deve anche mettere di buon umore! Hai delle fasce di clienti diverse in differenti giorni della settimana? Calibra la musica a seconda del tuo “pubblico”: evita la musica rap nelle giornate preferite dalle clienti più mature, punta sulle popstar più famose quando hai una maggioranza di clienti adolescenti e giovani. Se invece di proporre playlist fatte da te scegli di optare per la radio, assicurati di trasmette una stazione “generalista” e seguita, che alterni alle canzoni del momento spazi dedicati alle news di attualità e programmi divulgativi.

NA I L P R O .IT

51


Focus

Mobili scuri e pavimenti in parquet fanno da complemento allo stile moderno del Precision Nails di Carmel, in California.

tranquillamente sulla propria sedia senza timore di ricevere una gomitata, o di darla inavvertitamente! Assicurati, infine, che le sedute siano semplici e veloci da pulire: il materiale ideale, a questo proposito, è la pelle scura. Un’altra questione da affrontare riguarda i campioni di prodotti. Alcune clienti adorano le lozioni e le creme mani messe a loro disposizione nelle sale d’attesa di alcuni saloni, ma molto raramente questo apprezzamento si trasforma in un acquisto. Mettere a disposizione dei campioni, inoltre, necessita di un controllo che ha spesso un costo. Anche offrire campioni di smalti ha pochi benefici visto che, solitamente, chi li acquista preferisce discuterne direttamente con l'operatrice. Non bisogna dimenticare, poi, che la sala d’attesa deve essere sempre tenuta pulita e il più in ordine possibile: riempirla di tester e campioncini renderebbe l’operazione decisamente più complicata, rischiando di creare il caos dove invece dovrebbe regnare l’ordine. Altra cosa da evitare è il televisore: quest’area deve mettere in evidenza il tuo brand e generare profitto, e un televisore distrarrebbe da entrambi gli obiettivi. L’unico modo utile di impiegarlo potrebbe essere trasmettervi a rotazione dei video in cui mostri i servizi che offri nel tuo salone.

IL FUTURO

DELL’ATTESA Il look eclettico della sala d’attesa del Nice Nails Baby di Londra incoraggia la creatività sia delle tecniche che delle clienti.

52

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

Come si rinnova una sala d’attesa che manca di “personalità”? Alcuni esperti propongono di creare degli spazi in cui integrare il tempo in cui si attende il proprio turno con quello necessario


Focus

all’asciugatura dello smalto, magari prevedendo un’area lounge in posizione centrale provvista di sedie, poltroncine e bevande fredde e calde. L’obiettivo è donare un aspetto più “residenziale” all’area, invitando implicitamente le clienti ad intrattenersi tra loro al centro della stanza, confrontando le rispettive manicure e scambiandosi pareri. Un altro trend del momento sono le tavole comuni: possono essere usate sia come aree in cui far asciugare lo smalto, sia come luogo in cui sorseggiare una bibita o controllare le proprie mail. In questo caso, si può optare per un tavolo da pranzo abbastanza alto e circondato da sgabelli; usalo anche per mettere in bella mostra qualche brochure, i prodotti del momento o delle fresche composizioni floreali. Per un tocco di stile, sono molto in voga ultimamente i collage di articoli e foto presi da riviste vintage o di tendenza, che donano alla sala d’attesa un aspetto molto moderno ed elegante. In aggiunta, potresti appendere anche i ritagli incorniciati di articoli di giornale in cui si parla del tuo centro, o di NailArt che hai pubblicato sulle riviste di settore. Per decorare le pareti puoi anche optare per un bel dipinto o una foto panoramica della tua città. Stanno poi tornando di moda la carta da parati e i tessuti ruvidi. La sala d’attesa più in voga, però, è quella “selfie-friendly”: un’area finemente arredata e con il tuo logo in bella vista, che invogli le tue clienti - o i gruppetti di amiche che vengono da te per un trattamento di gruppo - a farsi dei selfie e a postarli sui loro profili social. Dopotutto, anche questa è pubblicità gratuita! Alcuni nail center americani stanno addirittura allestendo delle aree pensate apposta per questo. I titolari dei saloni più “smart” stanno escogitando strategie per poter fare soldi in ogni angolo disponibile, inclusa la sala d’attesa. Alcuni, ad esempio, aggiungono alla propria offerta servizi da fare “mentre si aspetta”, come il modellamento delle sopracciglia o la depilazione con il filo; altri sfruttano il tempo d’attesa per delle campagne “itineranti”, durante le quali proporre alle clienti l’acquisto di abiti o bigiotteria. Se fatte nel modo giusto, queste attività extra possono generare un nuovo flusso di entrate per il tuo salone.

Un mix di sedute confortevoli e di spazi retail compongono la sala d’attesa del Salon Indulgence di Little Chute, nel Wisconsin.

NA I L P R O .IT

53


Focus

La Postazione

PERFETTA Non servono interventi drastici per

rendere la propria area di lavoro bella e funzionale. Ecco alcuni semplici strategie

HAI MAI DESIDERATO CHE IL TEAM DI ARREDATORI DI QUALCHE PROGRAMMA TV BUSSASSE A SORPRESA ALLA PORTA DEL TUO SALONE E TI RIFACESSE COMPLETAMENTE LA POSTAZIONE DI LAVORO? Bene, ora puoi smettere di sognarlo - e non devi neanche aspettare una troupe televisiva! Con qualche semplice accorgimento puoi rinnovare il tuo spazio di lavoro rendendolo più accogliente per la cliente e più funzionale per te. Ma come dovrebbe essere la postazione di lavoro perfetta? Te lo spieghiamo con 6 aggettivi.

54

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

FOTO: ISTOCKPHOTO.COM / HEMERA

per una postazione al top!


ORDINATA

Probabilmente avrai già sentito la frase “ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa”. Lo stesso vale per la tua area di lavoro: avere dei cassetti capienti nella tua postazione o nelle immediate vicinanze non solo ti aiuta a mettere in ordine le cose, ma ti invoglia anche a tenerle al loro posto. Prova, ad esempio, a sistemare tutto in tre cassetti: uno per cotone, carta assorbente, salviette e tutte quelle cose che usi più spesso; un altro per gli strumenti che non usi con ogni cliente (come lime particolari, tip, forbicine) e per i prodotti specifici, come la base preferita da una certa cliente, un particolare rinforzante o una lozione per le mani; il terzo, invece, riservalo a quegli effetti personali che potrebbero servirti durante la giornata: fazzoletti di carta, una confezione di pastiglie per il mal di testa, caricabatterie dello smartphone e via dicendo. Quando predisponi i cassetti, pensa a un sistema tale per cui, se qualcuno li aprisse per la prima volta, non avrebbe difficoltà a trovare ciò che sta cercando. Se i cassetti sono molto ampi, suddividi lo spazio con dei divisori o degli organizer, in modo che i prodotti e gli strumenti più piccoli non finiscano per scivolare in fondo a tutto il resto. Con questi accorgimenti, potrai ottimizzare al massimo lo spazio a tua disposizione.

SPAZIOSA

Disporre di un piano di lavoro ampio e spazioso è il sogno di qualunque onicotecnica. Spesso, tuttavia, ci si trova a lavorare in spazi ristretti e il tavolo si riempie in fretta di strumenti e prodotti. La soluzione? Organizzarlo al meglio! Pensaci bene: quanto ingombrano lampade UV, frese, pennelli, barattoli, dispenser e tutto il resto? Un modo ingegnoso per guadagnare spazio è organizzare la propria postazione con cestini e piccoli contenitori. Qualche esempio: puoi usarne uno per tenere gli oli per cuticole, i flaconi di remover e cleanser, i base coat e i top coat; in un altro puoi sistemare i prodotti per la ricostruzione come gel di base, builder, French gel e sigillanti; un terzo potrebbe invece contenere strumenti e accessori per decori e NailArt, un altro le lime, un altro ancora le tronchesi e gli spingicuticole e, ovviamente, puoi adibirne uno ai prodotti detergenti e per la disinfezione. Contrassegna ogni contenitore con un’etichetta che ne identifichi il contenuto e cerca di mantenerli sempre nella stessa posizione, in modo che, alla lunga, riporre il prodotto o lo strumento che hai finito di usare nel contenitore giusto diventi un gesto automatico.

Focus

EFFICIENTE

Se trovi velocemente e senza difficoltà ciò di cui hai bisogno, la giornata lavorativa scorre liscia e senza stress e non rischi di ritrovarti alla sera con prodotti sparsi in giro per il tavolo o per il salone. Tieni sempre vicino a te ciò che usi più di frequente: in una giornata piena di clienti, l’ultima cosa che vuoi è dover continuamente tirare fuori e rimettere a posto gli strumenti di lavoro. Oltre all’inevitabile spreco di tempo, considera anche che allungarti, piegarti e sporgerti da una parte all’altra per recuperare strumenti e prodotti non è salutare per la tua schiena e il tuo collo. L’ideale sarebbe predisporre sul piano di lavoro, prima dell’arrivo della cliente, il materiale che ti servirà per il trattamento che ha prenotato. Non sempre, tuttavia, conosci in anticipo il tipo di servizio che la cliente richiederà. Fai allora una classifica degli strumenti che statisticamente usi più spesso e tienili sempre a portata di mano, nel vero senso della parola!

NA I L P R O .IT

55


rendere loro difficile questo processo di valutazione, e non perdere tempo mostrando tu stessa le diverse opzioni a disposizione; al contrario, rendi la scelta il più libera e autonoma possibile. Non esagerare con i colori in esposizione: una scelta troppo vasta potrebbe creare confusione. Se disponi di un piano di lavoro abbastanza ampio, inoltre, approfittane per mettere in mostra in un angolo qualche tip glitterata o decorata: le clienti potrebbero esserne incuriosite e decidere di dare un twist alla loro manicure monocolore.

Focus

ERGONOMICA

PERSONALIZZATA

Se il tuo gusto raffinato non va d’accordo con il tuo portafoglio, e se finora ti sei sempre trattenuta dal rinnovare la tua postazione, considera l’idea di una visita a un discount o un negozio dell’usato per aggiungere quel tocco personale che renderà l’ambiente accogliente e attraente. Altrimenti, perché non prendere in prestito un po’ di stile direttamente da casa tua? Un orologio antico, una lampada eccentrica, una fontana rilassante o un portagioie vintage possono essere ingegnose soluzioni low-cost per dare carattere alla tua postazione, a patto che non siano troppo ingombranti e non tolgano spazio all’area utile per lavorare. Alle clienti piace molto vedere qualcosa di più “personale” e che ti rappresenti quando sono da te. Senza dimenticare, poi, che a nessuno piace stare seduto per un’ora a un tavolo da manicure noioso e asettico. Quando si tratta di personalizzazione dell’area di lavoro, tuttavia, devi sempre tenere a mente che la vera protagonista al tavolo non sei tu, ma la cliente. Meglio evitare, quindi, di decorare il piano di lavoro con foto dei tuoi cari o delle tue ultime vacanze; se le lasci in bella mostra, è naturale che l’attenzione sia spostata su di te, perché la cliente sarà portata a farti domande sulla tua vita privata. Niente di più sbagliato! Durante il trattamento, l’attenzione deve essere tutta concentrata su di lei, sulle sue esigenze e aspettative rispetto al servizio.

COLORATA

Dal momento che lavori con i colori - e smalti e gel ti offrono possibilità che sembrano infinite - metti i tuoi best seller e i colori di stagione in bella mostra su scaffali, mensole o display da muro (ideali per risparmiare spazio), in modo che le tue clienti possano prendere i botticini con facilità, esaminarli, confrontarli con la propria pelle e scegliere quello che preferiscono. Non

56

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

Per lavorare bene è necessario, prima di tutto, essere in perfetta forma. Questo vale per tutte le professioni, ma per i nail designer significa soprattutto fare attenzione alla postura. Lavorare sulle unghie di mani e piedi porta molte operatrici ad assumere una posizione via via sempre più curva, “a tartaruga”, con la testa incassata tra le spalle e queste ultime rigide e in tensione. Una postura del genere provoca inevitabilmente l’insorgere di dolori al collo e alla schiena che, alla lunga, possono risultare invalidanti. La postazione di lavoro dovrebbe essere predisposta in modo tale da poter lavorare con la schiena ben dritta, a formare un angolo di 90° con le gambe; anche le ginocchia dovrebbero essere piegate ad angolo retto, con i piedi saldamente appoggiati a terra dal tallone alla punta. Se possibile, l’ideale sarebbe sollevare le mani della cliente all’altezza dei nostri occhi, salvaguardando il nostro collo e consentendo a lei di scaricare la tensione sui gomiti piuttosto che sui polsi. A proposito di polsi: dotare la postazione di lavoro di una fresa contribuisce, oltre che a velocizzare il lavoro, a proteggere i polsi da infiammazioni dovute ai movimenti intensi e ripetuti delle operazioni di limatura. Per salvaguardare il benessere dei polsi e delle mani, inoltre, l’operatrice dovrebbe ricorrere, quando possibile, a strumenti con impugnature ergonomiche e antiscivolo (dai tappi degli smalti alle tronchesine).


Focus

ECCELLENZA

MADE IN ITALY Da Milano a Roma passando per Firenze, quattro centri nail che hanno fatto del design creativo una vera e propria vocazione.

58

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


Focus

EASY CHIC NAIL ATELIER, Roma

FOTO: UALA.IT

RICEVERE UN TRATTAMENTO DI BELLEZZA CIRCONDATA DA BELLEZZA: È UN’ESPERIENZA VERAMENTE UNICA QUELLA CHE LA CLIENTE SPERIMENTA QUANDO SCEGLIE DI RIVOLGERSI A UN NAIL CENTER DI DESIGN. Poltroncine avvolgenti e rifinite, arredi curati e originali, specchi e lampadari che illuminano scaffali pieni di smalti colorati: una gioia per gli occhi di ogni cliente che ne varca la soglia! L’eleganza, il gusto e la cura dei dettagli sono i tratti che accomunano i quattro saloni che abbiamo selezionato per un tour attraverso le eccellenze italiane: Easy Chic Nail Atelier (Roma), Smalto (Milano), Maniboo (Firenze) e Nail Lab & Spa (Roma). La qualità dei trattamenti offerti si unisce a scelte di design peculiari, che raccontano lo stile di ciascun salone e ne esaltano la personalità unica, pur senza perdere la funzionalità necessaria a un’organizzazione impeccabile del lavoro. La missione del design, quella di conferire allo spazio un’identità solida e riconoscibile, qui è decisamente compiuta.

NA I L P R O .IT

59


Focus

EASY CHIC NAIL ATELIER Via della Balduina 64 00136 Roma (RM) 06 35454050 easychicnail.it - info@easychicnail.it

EASY CHIC NAIL ATELIER Nel 2006 Nicola Lecci, affermato manager nel settore automotive, decide di assecondare la sua vocazione alla bellezza femminile, conseguendo in breve tempo le qualifiche di hairstylist, consulente d’immagine, visagista e lashmaker. Più tardi incontra Elisa Scerra, stimata onicotecnica e make up artist, e con lei decide di dare vita a un’azienda Made in Italy ma con una forte influenza USA, patria dei grandi nail center di lusso. Easy Chic Nail Atelier è una realtà proiettata verso il franchising, un brand che punta ad arrivare, entro qualche anno, nelle principali città d’Italia. Partendo da Roma, zona Balduina, dove i servizi di qualità incontrano il favore di una clientela esigente. Easy Chic è anche partner di Uala.it, portale di prenotazione online di servizi beauty che conta più di mille saloni in tutta Italia. I SERVIZI

Per manicure e pedicure, Easy Chic Nail Atelier utilizza prodotti di prestigiosi brand internazionali come OPI, ORLY, Gelish e IBD, per il quale è anche centro di formazione. La parola d’ordine è personalizzazione: ogni trattamento, dalla cura delle unghie naturali alla ricostruzione, è strutturato sulla base delle caratteristiche, dello stile e delle esigenze di ogni singola cliente. In aggiunta ai trattamenti nail, Easy Chic effettua anche servizi di make up e lash extension. Sei postazioni manicure e due pedicure più una cabina: Easy Chic Nail Atelier unisce in 70 mq funzionalità ed eleganza. Il centro è un trionfo di arte moderna con spunti in stile Barocco e Rococò: al suo interno si cammina su enormi piastrelle Calacatta White di altissimo pregio, in mezzo ad arredi ricercatissimi provenienti da Francia, Belgio, Germania, Inghilterra e pezzi unici di artigianato veronese, fiorentino e friulano. Uno spazio in cui nulla è lasciato al caso, unico nel suo stile.

60

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

FOTO: UALA.IT

IL DESIGN


Focus

SMALTO MILANO Via Antonio Scarpa 1 20145 Milano (MI) 02 89691691 smaltolounge.it - info@smaltolounge.it

SMALTO MILANO Smalto Beauty Lounge nasce dieci anni fa e nel 2016 si trasforma in Smalto Milano, cambiando location ma mantenendo la vocazione a vero e proprio “salotto” di bellezza, che unisce servizi nail, trattamenti beauty, brow design e hairdressing all’interno di un ambiente avvolgente, rilassante e di tendenza. Uno spazio ricercato e sontuoso, progettato in ogni dettaglio dal titolare Alessandro, interior designer. Martina Moscon, responsabile tecnica, riassume la filosofia di Smalto Milano con tre parole: chic, luxury ed ecologicamente responsabile.

I SERVIZI

Smalto Milano considera l’esperienza beauty della manicure e della pedicure un vero e proprio rito. Tutti i prodotti impiegati sono di ultima generazione e privi di acidi. La parte curativa è un perfetto equilibrio fra trattamento nail e cuticolare con l’applicazione finale degli specifici guanti brasiliani con avocado organico ed estratto di aloe, in grado di donare alla pelle delle mani una super coccola idratante. Il trattamento colore più gettonato? La Manicure Red Passion, che prevede l’applicazione del fantasmagorico rossoMartina, nuance consigliata dalla responsabile tecnica. IL DESIGN

Ispirato a un luxury hotel 5 stelle di New York, Smalto Milano è un loft racchiuso all’interno del cortile di un palazzo storico in una delle migliori zone commerciali di Milano, corso Vercelli. All’ingresso del cortile, un rigoglioso giardino botanico accoglie la clientela trasmettendo una percezione di relax e natura. All’interno, al posto di tavoli da lavoro e sgabelli, soffici poltrone chester fatte a mano, dove ci si rilassa con una vista mozzafiato sulla serra mentre si riceve una meravigliosa pedicure.

NA I L P R O .IT

61


Focus

MANIBOO Borgo Ognissanti 4 50123 Firenze (FI) 055 2657456 maniboo.it - info@maniboo.it

MANIBOO Durante un viaggio coast to coast negli Stati Uniti, Costanza Fontani sviluppa l’idea di aprire una Nail Spa all’americana nella sua città, Firenze. Nasce così Maniboo, un luogo dedicato alla bellezza e al benessere di mani e piedi, ma anche all’incontro e alla condivisione. Non solo un nail center, quindi, ma un salotto per le chiacchiere, dove si può ricevere una manicure tra un caffè, una tisana o un aperitivo, seduti accanto a un’amica o a un amico. I SERVIZI

Il menù di Maniboo è ricco e variegato: si va dai trattamenti Spa a quelli “express” come la Flash Manicure e la Flash Pedicure. L’offerta comprende tutti i principali servizi nail: ricostruzione con tip o cartina, NailArt e stesura di smalto semipermanente. Tratto distintivo di Maniboo sono però i servizi specifici, come la pedicure Speciale Talloni o quella californiana espressamente rivolta alla clientela maschile. Mentre le operatrici si prendono cura delle unghie, si può scegliere di sorseggiare un bicchiere di vino o un flute di champagne: la Wine Maniboo Manicure e la Sparkling Maniboo Manicure sono tra i servizi top. IL DESIGN

L’ambiente di Maniboo è studiato per essere caldo e rilassante e, al tempo stesso, sofisticato ed elegante. La prima sala, dalla forma ovale, crea un immediato senso di inclusione. Gli arredi sono morbidi, le forme volutamente arrotondate: le poltrone da manicure e pedicure avvolgono la cliente come in un abbraccio, il pouf centrale crea un’atmosfera vellutata. I colori dominanti variano dalla raffinatezza del grigio alla femminilità del rosa e del prugna. Il soffitto si abbassa nella zona pedicure, più intima e riservata.

62

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


Focus

NAIL LAB & SPA Piazza Eschilo 77/A 00125 Roma (RM) 06 88540756 naillabroma.it - info@naillabroma.it

NAIL LAB & SPA Un open space chic e ricercato, in perfetto mood Sex and the City: Nail Lab & Spa, fondato nel 2010 dall’estetista, onicotecnica e brow designer Silvia Monteferri, è uno spazio da vivere, dove le clienti possono incontrarsi, chiacchierare e rilassarsi. Le poltrone Spa pedicure, fornite di tecnologia massaggiante, idromassaggio e cromoterapia, sono dotate di tablet con connessione WiFi per poter navigare, leggere o lavorare durante il trattamento. Il centro è periodicamente location di eventi legati alla bellezza, durante i quali la clientela ha l’opportunità di trascorrere qualche ora con lo staff, tra consigli beauty, stuzzichini e drink.

I SERVIZI

Tempio della bellezza di mani e piedi, Nail Lab & Spa punta molto sui trattamenti deluxe con l’utilizzo di scrub, maschere, sali da bagno e oli per massaggio accuratamente selezionati. Tra i servizi più richiesti, la pluripremiata manicure con CND Shellac, ma oltre al monocolore trovano spazio anche NailArt e piccoli decori. Il centro è dotato anche di cabine per servizi estetici, dall’epilazione con filo alle tecniche di brow design più all’avanguardia. IL DESIGN

Il salone è moderno e pieno di luce. Il colore dominante è il bianco, scelto appositamente per far risaltare le tonalità degli smalti esposti. Gli spazi sono volutamente condivisi, studiati in modo da creare un ambiente arioso e aperto. L’area pedicure è un vero e proprio viaggio per i sensi: la poltrona massaggiante si prende cura del corpo mentre l’operatrice coccola i piedi e, se si desidera un momento di privacy, basta appoggiare la testa indietro e godersi la propria esperienza di benessere.

NA I L P R O .IT

63


style

A NIGHT AT

STUDIO

Detto Tra Le Unghie

Il leggendario nightclub che animò le notti newyorkesi alla fine degli Anni ’70 rivive in dieci esclusive NailArt.

STEVE RUBELL

64

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


style

FOLLA IN ATTESA ALL’INGRESSO DELLO STUDIO 54

P

asseggiando sulla 54esima strada di Manhattan, tra l’incrocio con la 7ª e l’8ª Avenue, se ne può scorgere ancora oggi il leggendario ingresso, con la tettoia illuminata e il celebre logo impresso sulle porte a vetri. Dell’autentico Studio 54, il nightclub che infiammò le notti newyorkesi alla fine degli Anni ’70, non è rimasto altro; il locale, nato nel 1927 come Gallo Opera House, ha ripreso la sua funzione originaria nel 1998 ed è attualmente uno dei tanti teatri di Broadway a ospitare spettacoli e musical. Nel breve periodo che va dal 1977 al 1980, tuttavia, ciò che

DIANE VON FÜRSTENBERG E BARRY DILLER

avveniva tra quelle mura finiva sulle prime pagine di tutti i giornali e la folla di aspiranti avventori all’ingresso cresceva sera dopo sera. Tutti volevano vivere una notte allo Studio 54 e la possibilità, in fondo, non era nemmeno così remota: Steve Rubell, uno dei due proprietari, selezionava personalmente gli ospiti all’ingresso basandosi sul proprio istinto e sull’umore del momento. Talvolta poteva bastare una t-shirt azzeccata per essere ammessi nell’olimpo della vita notturna o, al contrario, una pettinatura sbagliata per esserne allontanati senza possibilità di replica.

A raccontarlo è uno dei più celebri frequentatori del nightclub, Andy Warhol: l’artista, in un suo libro del 1979, rivela come uno dei suoi incubi ricorrenti fosse arrivare allo Studio 54 e non riuscire a intercettare l’amico Steve Rubell all’ingresso, rischiando quindi di non essere riconosciuto e di non riuscire a entrare nella sua discoteca preferita. Il padre della Pop Art era solo uno dei tanti ospiti illustri del nightclub: a calcare la pista da ballo dello Studio 54 in quei tre anni di splendore furono dive e divi di Hollywood come Elizabeth Taylor, Liza Minnelli, Al Pacino e John Travolta, stilisti in ascesa come Calvin Klein,

BIANCA JAGGER

NA I L P R O .IT

65


style

Tommy Hilfiger, Karl Lagerfeld e Diane von Fürstenberg, star della musica come Mick Jagger, Lou Reed, David Bowie, Freddie Mercury e un giovanissimo Michael Jackson, che era solito esibirsi nella sua famosa moonwalk coinvolgendo amici e a sconosciuti. Sui divanetti dello Studio 54 potevi incontrare la star del momento così come il tuo vicino di casa: una vera e propria democrazia del divertimento, in cui le luci dei riflettori illuminavano tutti senza soffermarsi su nessuno. Musica ad altissimo volume, trasgressione, edonismo ed eccessi: lo Studio 54 era, fin dalle intenzioni dei fondatori, un gigantesco party che durava fino all’alba e nel quale tutto era concesso. Persino la presenza di animali decisamente inconsueti per il contesto: celebri

L’INGRESSO ATTUALE DELLO STUDIO 54

LIZA MINNELLI, BIANCA JAGGER E ANDY WARHOL

66

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

le foto che ritraggono Bianca Jagger, moglie del frontman dei Rolling Stones, in sella a un cavallo bianco portato a sorpresa da Steve Rubell nel club per il suo compleanno. Altrettanto celebre l’iconica falce di luna imboccata da un cucchiaio di cocaina, tra i più noti simboli della discoteca. Alla sua improvvisa chiusura nel 1980, dovuta all’arresto di Steve Rubell per frode fiscale e possesso di droga, l’atmosfera trasgressiva e patinata dello Studio 54 si trasforma da tendenza del momento a pressoché immediato fenomeno di culto. Sul leggendario nightclub vengono pubblicati libri fotografici, scritte canzoni e viene girato, nel 1998, un film con Ryan Philippe e Salma Hayek. In Sex and the City uno dei fidanzati di Carrie, l’artista Aleksandr Petrovsky, è identificato come assiduo frequentatore della discoteca, citata anche in diverse altre serie famose, da Modern Family ad American Horror Story. L’influenza dello Studio 54 si estende anche alla moda: la scintillante collezione Primavera/Estate 2017 di Kenzo, presentata all’ultima Settimana della Moda di Parigi, è un esplicito omaggio al mitico nightclub. Anche le nostre artiste delle unghie hanno celebrato a proprio modo lo Studio 54: sfoglia la gallery e tuffati nel glamour della New York di fine Anni ‘70!


style NailArtist

BRUNELLA RUSSO

Le atmosfere libertine e stravaganti della vita notturna newyorkese di fine Anni ’70 furono fondamentali nella formazione del pittore e writer Keith Haring, celebre per i suoi personaggi stilizzati e bidimensionali e per l’iconico uso di colori vividi e accattivanti. Brunella Russo, Ladybird house Nail Trainer e EzFlow Master Educator, ne celebra la creatività con una manicure pop e scanzonata.

NailArtist

DEBORA COSTA

Colori accesi e giochi di luce hanno un ruolo da protagonisti nella realizzazione firmata da Debora Costa, NailArtist Master Vip, che riproduce con l’applicazione di Swarovski e mini borchie argentate l’inconfondibile effetto “strobo”, il cosiddetto sole notturno che dominava la pista da ballo dello Studio 54 e di moltissime discoteche che ad esso si ispirarono.

NA I L P RO .IT

67


style NailArtist

ELISA CASTAGNA

Divertente e portabile, la NailArt di Elisa Castagna, tecnica AmericaNails, rende omaggio alle origini dello Studio 54, nato come teatro. Sul “palcoscenico” disvelato dalle tende rosse si intravedono note musicali e il profilo di una sfera specchiata, mentre il celebre logo del locale, rimasto invariato fino ad oggi, ci porta immediatamente di fronte all’entrata del leggendario nightclub.

NailArtist

ELISA PICUNO

Elisa Picuno, NailArtist e docente Gamax, ha scelto uno sfondo nero per realizzare in micropittura alcuni elementi chiave dello scenografico arredamento dello Studio 54, a partire dalla provocatoria falce di luna imboccata da un cucchiaio di cocaina. Le pagliette cangianti sul mignolo sono un omaggio ad alcune delle scintillanti star che hanno frequentato il locale, come Elizabeth Taylor e John Travolta.

68

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


style NailArtist

IVANA GENTILE

Le luci mutevoli e cangianti della disco Anni ’70 sono raccontate da Ivana Gentile, NailArtist e titolare di Beauty Point, attraverso la nuova tendenza decorativa Mirror. La base cromata della manicure viene arricchita da applicazioni gioiello, tra le quali spicca una vera strobosfera in miniatura a decorare il dito anulare.

NailArtist

OLGA MOLDOVAN

Luci, specchi e glitter rendono unico il design dello Studio 54, trasformandolo da teatro a nightclub. Olga Moldovan, Educator Laif Nail e titolare dell’omonima Nail Academy, immagina la manicure che avrebbe realizzato per l’inaugurazione del leggendario locale: unghie effetto specchio nei toni del blu elettrico e del viola cromato, arricchite da un decoro floreale 3D sull’anulare.

NA I L P R O .IT

69


style NailArtist

ROSALIA DARA

La NailArt di Rosalia Dara, Ladybird house Nail Trainer e Ibd Manicurist, trae ispirazione dai pattern optical e coloratissimi della moda di fine Anni ’70, che segna il passaggio dallo stile ribelle e anticonformista dei figli dei fiori a quello patinato che imperverserà negli Anni ‘80, l’epoca d’oro della disco music in tutto il mondo.

NailArtist

SABRINA SCUCCIMARRO

La manicure proposta da Sabrina Scuccimarro, Master Elite Educator, unisce semplicità e glamour accostando al monocolore azzurro denim un’accent nail completamente rivestita da paillettes a specchio che riproducono il gioco di riflessi della strobosfera, attirando immediatamente lo sguardo sulle unghie.

70

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


style NailArtist

STEFANIA FRANCO

Varcata la soglia dello Studio 54, chiunque poteva diventare una stella e brillare tutta la notte in mezzo a vip e celebrità: la NailArt di Stefania Franco, Master Pro KyLua, celebra questa “democrazia della pista da ballo” con una decorazione sparkling che richiama alla perfezione il luccichio dell’anima disco di New York.

NailArtist

VICTORIA MATEESCU

Una scelta black & white quella di Victoria Mateescu, Educator Charisma Nail Innovations Italia, che su lunghe unghie nero lucido punteggiate di bianco ricrea, come in una pellicola cinematografica, scene di ballo e divertimento che sembrano uscire dalla più sfrenata delle notti newyorkesi.

NA I L P R O .IT

71


workshop

Una Tela Immacolata

72

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

P

er la tua prossima manicure al naturale, metti via le tronchesine e tira fuori la fresa. Ripulire la lamina ungueale da detriti e pelle morta con l’ausilio della fresa è una tecnica semplice, delicata ed estremamente efficace. La velocità di rotazione deve essere minima, la punta preferibilmente diamantata e a grana fine; se si usa una punta dalla forma cilindrica, anche il lato piatto in cima dovrebbe essere leggermente abrasivo, così da esfoliare al meglio le cuticole mentre mantieni la fresa nella posizione corretta, ovvero parallelamente all’unghia. La nail designer di fama internazionale Elaine Watson ci svela la sua tecnica per usare la fresa nella preparazione dell’unghia naturale.

FOTO: ARMANDO SANCHEZ

L a f re s a t i permette di p re p a r a re le u n g h i e naturali in modo rapido e i m p e cc a b i le .


workshop

LE REGOLE DELLA FRESA Ti aiuta a lavorare più velocemente, ti permette di essere più precisa, protegge la salute dei tuoi polsi facendo “il lavoro pesante” al posto loro: la fresa è l’amica più fidata che un’onicotecnica possa avere, a patto che la sappia utilizzare nel modo corretto. Prima di ricorrere alla fresa in salone è assolutamente fondamentale aver ricevuto un’adeguata formazione. Questo vale soprattutto quando, come nella tecnica presentata in questo articolo, si ha a che fare con le unghie naturali. Danneggiare inavvertitamente la lamina ungueale, indipendentemente dalla gravità del danno, può compromettere seriamente la tua professionalità (oltre a farti perdere la cliente). Niente esperimenti, quindi; se vuoi imparare a sfruttare tutti i benefici di questo straordinario strumento, affidati a un corso di formazione ad hoc.

1

Pulisci e prepara la lamina rimuovendo gli eventuali residui di smalto, gel o acrilico. Usa poi la lima per dare all’unghia la forma desiderata.

2

Con uno spingicuticole spingi delicatamente indietro la cuticola che circonda l’unghia. Non raschiare o rimuovere la pelle morta, ma limitati a renderla più morbida.

3

Inumidisci l’area cuticolare e i lati dell’unghia con abbondante olio per cuticole.

Prima

4

Monta la punta diamantata sulla fresa e impostala alla velocità minima. Posizionala in modo che sia parallela rispetto all’unghia e inizia a lavorare lentamente sull’area cuticolare: parti da un’estremità, raggiungi quella opposta e torna indietro. Usa una pressione molto leggera e lavora su un solo dito alla volta.

5

Evita di toccare la lamina ungueale con la fresa e assicurati di posizionarla a un’angolazione tale per cui la punta tocchi solo le cuticole e la pelle che circonda l’unghia. Ripeti i punti 4 e 5 fino a quando le cuticole non saranno sparite e la pelle circostante non avrà un aspetto liscio e ben rifinito.

Dopo

6

Una volta concluso il lavoro su tutte e dieci le dita, chiedi alla tua cliente di lavarsi le mani con acqua, sapone e una spugnetta abrasiva in modo da rimuovere la polvere e i residui di olio dalle unghie. Poi, continua il servizio come di solito.

NAILPRO.IT

73


workshop

Lezioni di NailArt:

le Sfumature QUELLO DELLE SFUMATURE È UN TREND CHE SEMBRA DESTINATO A NON TRAMONTARE MAI: SUGLI ABITI, SUI CAPELLI E, OVVIAMENTE, SULLE UNGHIE. Il concetto è tanto semplice quanto potente: unire due o più colori al fine di ottenere tonalità più complesse, dai riflessi inaspettati. Per quanto riguarda la decorazione delle unghie, le sfumature vengono spesso distinte in base alla tecnica di realizzazione, ai materiali e agli strumenti utilizzati, ma anche alla direzione della sfumatura: quella che va dalla cuticola al bordo libero viene ad esempio chiamata Ombré, quella che va da un laterale all’altro Degradé. Vediamone insieme qualche esempio pratico di facile realizzazione.

MATERIALI UTILIZZATI:

❍ Gel Color ✍ Pennello stondato n.4

L’ e f fe t t o s f u m a t o è t r a le t e c n i c h e più raffinate di d e co r a z i o n e d e l le u n g h i e . S co p r i i n quanti modi puoi re a l i z z a r lo .

d i O l g a M o l d ova n

Olga Moldovan è Educator Laif Nail e titolare della Nail Academy che porta il suo nome.

Partiamo con un classico esempio di DEGRADÉ, caratterizzato da una sfumatura longitudinale, che varia cioè da sinistra a destra e viceversa. Per realizzarlo si utilizzano due colori che, sfumati tra loro,

danno vita a una terza tonalità. Creare questo effetto è molto semplice: si utilizza un pennello stondato, se ne immerge un lato nel primo colore e lo si stende su metà tip; si immerge poi l’altro lato del pennello nel secondo colore e lo si stende sull’altra metà della tip. In questo modo i due colori si miscelano al centro, dando vita all’effetto sfumato mostrato in figura.

Ecco invece un esempio di sfumatura trasversale o OMBRÉ, parallela cioè alla zona cuticola. Utilizzare per la sfumatura colori simili tra loro rende l’effetto naturale, non

MATERIALI UTILIZZATI:

❍ Gel Color ✍ Pennello Ombré

stridente, e diminuisce anche la possibilità che si intravedano macchie di colore nel passaggio da una tonalità all’altra. Un aiuto importante per la riuscita di questo effetto viene dall’apposito pennello che, grazie alla particolare struttura delle setole, riesce a sfumare in modo impeccabile. Con la scelta dei colori giusti puoi accontentare tutte quelle clienti che sono alla ricerca di un look soft e delicato.

74

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016


workshop

MATERIALI UTILIZZATI:

❍ Gel Color ✍ Aerografo

Questa sfumatura è realizzata con l’ausilio dell’AEROGRAFO. Prima di tutto bisogna laccare l’unghia con il colore scelto: per le tip di esempio abbiamo usato un gel color rosso e uno fucsia. Si carica poi il serbatoio

dell’aerografo con il colore scelto per la sfumatura e, dopo aver fatto polimerizzare il colore di base, si “nebulizza” il secondo colore sulla tip, allontanando progressivamente lo strumento dalla superficie per creare l’effetto sfumato. Per le nostre due tip abbiamo scelto colori a contrasto: l’azzurro per la sfumatura sul fucsia, il nero sul rosso. Per ottenere uno stacco più leggero si possono utilizzare nuance tono su tono.

Questo effetto, chiamato SFUMATURA A CORNICE, si ottiene nuovamente con l’aerografo. È un tipo di decoro che dona alle unghie larghe, perché il colore scuro ai margini

MATERIALI UTILIZZATI:

❍ Gel color ✍ Aerografo

- in questo caso un viola - crea un’illusione ottica che le rende più snelle e affusolate. Lo stesso principio che si usa nell’abbigliamento.

MATERIALI UTILIZZATI:

❍ Gel Color ❍ Gel Maximum White ❍ Polveri ❒ Spugnetta per NailArt ✍ Pennello per Glitter

Nulla ci vieta di unire più tecniche di sfumatura nello stesso decoro! Questo effetto BABY BOOMER si realizza picchiettando sulla base il gel White con una spugnetta per NailArt, che permette di controllare molto bene l’intensità della

sfumatura che si vuole ottenere. Dopo aver sigillato, possiamo “addolcire” la nostra creazione con un design effetto zucchero sfumato. Nella nostra tip di esempio il disegno, creato con il gel Maximum White, è cosparso di PIGMENTI COLORATI, ma si possono usare anche glitter o altre polveri decorative.

Per un effetto sfumato ma al tempo MATERIALI UTILIZZATI: stesso luminoso, i GLITTER sono la scelta perfetta. Per realizzare Glitter un effetto come quello in figura è Pennello per glitter consigliabile scegliere glitter con la stessa texture; la sfumatura, inoltre, deve partire con il colore più chiaro in zona cuticola e scurirsi progressivamente verso il bordo libero, in modo da mimetizzare meglio il distacco durante la ricrescita. Utilizzare i colori più scuri in punta, inoltre, contribuisce a evidenziare ancora di più la forma dell’unghia. Per ottenere una sfumatura omogenea e senza macchie, è bene aggiungere il glitter poco alla volta.

❍ ✍

NAILPRO.IT

75


style

P O T

NAIL

Le passerelle autunnali hanno svelato scelte radicali in fatto di manicure, con sobri nude look alternati a decori sfacciatamente vistosi. La terra di mezzo tra i due estremi sarà il luogo in cui nasceranno le manicure che faranno sognare le tue clienti questa stagione.

TREND

DA PASSERELLA Di Karie L. Frost

Essie @ Rebecca Minkoff

Minigeometrie

C’è un motivo se i decori geometrici continuano a dominare il mondo della NailArt: la loro trama semplice e pulita risulta spesso più accattivante di quella dei decori più elaborati. Per la sfilata di Rebecca Minkoff, la manicurist di Essie Michelle Saunders si inventa un design ispirato alle atmosfere dei festival musicali, fondendo TREND tre diverse tonalità di corallo in un mix di archi e linee dritte. “Ormai la French tradizionale ha un aspetto un po’ datato. Per modernizzarla ho reso la smile line più arcuata, facendola convergere al centro dell’unghia”, spiega la Sanders, aggiungendo Sally Hansen @ 3.1 Phillip Lim che “dividere l’unghia con una linea centrale dona al nail look un aspetto molto più fresco.” Madeline Poole di Sally Hansen, invece, si è ispirata alle fibbie e agli inserti metallici della collezione di 3.1 Phillip Lim e ne ha voluto replicare la forma: dopo aver creato delle decalcomanie in smalto dalla forma ovale, ha laccato metà unghia con un colore neutro e l’altra metà in argento, applicandovi poi la decalcomania al centro e creando, così, uno scintillante gioco di illusioni ottiche.

#1

76

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

FOTO (IN SENSO ORARIO): GENTILE CONCESSIONE DI ESSIE; SALLY HANSEN; LUZENA ADAMS PER KISS

KISS @ Rachel Antonoff


style

TREND

FOTO (IN SENSO ORARIO DALL’ALTO): GENTILE CONCESSIONE DI ESSIE; JINSOON; MORGAN TAYLOR; CHINA GLAZE; ESSIE; DIANE BONDAREFF PER KISS

#2

Accenti Metal

La manicure full-metal fa un passo indietro tra i trend di stagione, lasciando il posto a piccoli accenti dorati o argentati, capaci di donare eleganza ai nail look più semplici. Nel backstage di Opening Ceremony, Naomi Yasuda di China Glaze decora le unghie delle modelle con gocce metalliche tridimensionali; per realizzarle, stende su tip preformate diversi strati abbastanza spessi di China Glaze Icicle, facendo poi aderire la tip alla zona cuticola. Il risultato? Metallo fuso che sembra letteralmente scivolare sulle unghie! Gina Edwards di KISS, invece, celebra l’eleganza della musa ispiratrice della collezione A/I 2016-17 di Bibhu Mohapatra, l’imperatrice Cixi, creando una manicure total black che si accende con un color oro steso a effetto spezzato solo sulle unghie dei pollici. Anche il nude acquista carattere grazie a semplici dettagli metallici: una stella per Jenny Packham, uno decoro a zigzag per Tibi, una borchietta per Sally LaPointe.

Essie @ Baja East

KISS @ Bibhu Mohapatra

Essie @ Jenny Packham

JINsoon @ Tibi

China Glaze @ Opening Ceremony

Morgan Taylor @ Sally LaPointe

NA I L P R O .IT

77


style Morgan Taylor @ Suno

TREND

#3

Cioccolato-dipendenza

Che lo preferiscano al latte o fondente, le amanti del cioccolato non dicono mai di no a un consiglio goloso, anche in fatto di unghie, dove le mille sfumature di questo dolce stanno definendo nuovi trend. Per la sfilata di Suno, Danielle Candido di Morgan Taylor opta per un look semplice colorando le unghie delle modelle con un Latte Please e fa notare che è il colore di base a fare a fare la differenza. Katie Jane Hughes di Butter London riconosce che non tutte sono disposte a cedere al fascino delle unghie marroni; eppure, parlando della manicure ‘fondente’ creata per Milly, commenta: “Il colore sembra uscito dagli ambienti un po’ snob dell’Upper East Side, ma quando lo indossano queste ragazze è come se le regole del color code andassero in frantumi”. Il suo consiglio per sfoggiare al meglio unghie nei toni del marrone è quello di rifinire il colore con un top coat molto glossy, così da dargli un aspetto più ricco.

JINsoon @ Karen Walker

Micro-Trend! Un Po’ di Bianco Chi avrebbe mai detto che una strisciolina o un semplice puntino bianco potessero attirare tanta attenzione? Eppure, quando Keri Blair di MAC ha fatto sconfinare sulla pelle sotto l’unghia una sottile pennellata di smalto bianco, l’effetto è stato ipnotico. Così come lo sono stati i piccoli puntini bianchi con cui Katie Jane Hughes di Butter London ha decorato la manicure nude delle modelle di Nicole Miller. Dettagli succulenti per tutte coloro che vogliono uscire dagli schemi, ma con sobrietà.

78

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

Butter London @ Nicole Miller

MAC @ Delpozo

FOTO: GENTILE CONCESSIONE DI (IN ALTO) MORGAN TAYLOR; JINSOON; BUTTER LONDON; (IN BASSO) BUTTER LONDON; TK

Butter London @ Milly


FOTO: GENTILE CONCESSIONE DI CHINA GLAZE; CND; ZOYA

Micro-Trend! Effetto Negativo Continua ad andare per la maggiore il trend degli spazi negativi, che su unghie colorate mette in evidenza piccole porzioni nude. Sulle passerelle ne abbiamo visti esempi semplici, ma anche rivisitazioni più complesse ed arzigogolate. La manicurist China Glaze @ Alice+Olivia Miss Pop ha infuso tutto il suo amore per questo nail look in due diverse proposte: da Alice+Olivia ha usato le guide adesive per smile line in modo originale, poggiandole in diagonale sull’unghia per lasciare una striscia nuda in mezzo a un “letto” di China Glaze Meet Me in the Mirage; da Marissa Webb, invece, ha tracciato un rettangolo nude proprio al centro dell’unghia, circondandolo con lo smalto Willa di Zoya. Più complesso, invece, il lavoro di CND per The Blonds, con stelle nude che brillano su una base fucsia glitterata.

FOTO (DA SINISTRA): GENTILE CONCESSIONE DI BUTTER LONDON; DEBORAH LIPPMANN; ESSIE; JAMBERRY

Butter London @ Tadashi Shoji

TREND

Deborah Lippmann @ Raquel Allegra

CND @ The Blonds

Zoya @ Marissa Webb

Essie @ Jonathan Simkhai

Il Potere dell’Intreccio

Quando si tratta di ispirare un nail design, il tessuto rimane uno spunto irresistibile. Una trama a nodi domina le unghie a effetto marmorizzato ideate per Raquel Allegra, descritte dalla manicurist Deborah Lippmann come il risultato dell’abbinamento di diversi campioni di tessuto inviati dalla designer. Per Christian Siriano, Jamberry Nails riprende i tessuti utilizzati dallo stilista per creare degli stickers che lasciano di stucco. Il nail look per la sfilata di Jonathan Simkhai, invece, sfoggia dettagli “a coste” tipici delle lavorazioni a maglia, che spiccano vividi sulle unghie grazie al contrasto tra finish diversi: dopo aver laccato le unghie con uno dei cinque smalti Essie Find Me an Oasis, Wrap Me Up, Midnight Cami, Marshmallow o All Eyes on Nude, la nail designer Rita Remark ha applicato un top coat ad effetto matte per un risultato “di velluto”. Il motivo decorativo intrecciato, invece, viene valorizzato da un top coat glossy. “Così si ottiene maggiore definizione e si crea una differenza nella texture, in modo da dare all’unghia un effetto quasi 3D”.

#4

Jamberry @ Christian Siriano

NA I L P RO .IT

79


style

#5

The Dark Side

Nell’universo Beauty, il passaggio alle tonalità più scure è un rito imprescindibile per salutare l’arrivo della stagione fredda. Anche gli smalti si adeguano diligentemente a questo cambiamento, a tutti i livelli della palette. Per evitare la banalità del monocolore, i nail designer introducono nelle loro creazioni piccoli dettagli capaci di donare una profondità d’insieme. Per Rodarte, Alicia Torello di OPI gioca con il layering, lasciando intravedere i bordi del bordeaux Infinite Shine Raisin’ the Bar sotto al nero Infinite Shine We’re in the Black. Dice la Torello: “Credo che il layering doni profondità al look. La nostra mente, quando vede il rosso sui lati, ci gioca uno scherzo facendoci credere che l’intera unghia sia rossa, anche se è nera. È romantico e subdolo allo stesso tempo”.

Zoya @ Zang Toi

Essie @ Rag & Bone

Dermelect ME @ Nicholas K.

80

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

Londontown Lakur @ Lela Rose

OPI @ Rodarte

Morgan Taylor @ Tanya Taylor

FOTO (IN SENSO ORARIO DAL CENTRO): LONDONTOWN; MORGAN TAYLOR; OPI; CARISSA LANCASTER PER DERMELECT; ESSIE; ZOYA

TREND


Forse non rientrano tra le tendenze del momento, ma questi nail look sono un gruppo variegato che merita di essere notato!

FOTO: MORGAN TAYLOR

IL MEGLIO DEGLI SHOW

Miglior combinazione metal: Creatures of the Wind L’effetto duo è quasi invisibile, eppure è impossibile staccare gli occhi da questo schianto! Morgan Taylor @ Creatures of the Wind

FOTO: ANDREEA ANGELESCU

Miglior effetto vedo-non vedo: Libertine

Se le unghie vanno tenute lunghe, allora potresti volerne colorare anche il lato inferiore!

E pensare che c’è chi dice che due occhi siano più che sufficienti…

Dermelect ME @ 531 Jerome

KISS @ Rachel Antonoff

OPI @ Jeremy Scott

Rimanendo fedeli al tema della sfilata, “Space Cowgirl”, questi smalti dalle tinte brillanti hanno assunto un finish perlato grazie a uno strato di OPI Kyoto Pearl. Il risultato ricorda i bottoni luccicanti delle magliette in puro stile western!

Miglior effetto sorpresa: 531 Jerome

FOTO: CND

Unistella @ Creatures of Comfort

Il brand coreano Unistella by E.K. Lab ha messo alla prova il suo effetto “vetro rotto” prestampato su una manicure destrutturata e surrealista. Il risultato lascia a bocca aperta!

Migliore rivisitazione dello smalto perlato: Jeremy Scott

CND @ Libertine

Miglior ultimo bacio: Rachel Antonoff

Miglior trasgressione: The Blonds

Queste unghie “paffute” come guance sono completate da labbra disegnate a mano e da una French nera che ricorda una frangetta. Fantastiche!

Che siate pro o contro la sua legalizzazione, queste iridescenti foglie di cannabis sono una vera e propria opera d’arte, scolpita con CND Brisa Gel e CND Retention+Liquid & Power.

FOTO: CND

FOTO: UNISTELLA FOTO: DERMELECT FOTO: KISS

FOTO (IN SENSO ORARIO): GENTILE CONCESSIONE DI MORGAN TAYLOR; IMAXTREE; GENTILE CONCESSIONE DI CHINA GLAZE; IMAXTREE

Miglior opera surrealista: Creatures of Comfort

CND @ The Blonds

NA I L P R O .IT

81


style

Total Beauty

COLORE RIBELLE Te x t u re v i s s u t e e t i n t e d e c i s e s u i c a p e l l i , d e s i g n g r a f i c i e r i f l e s s i s h i m m e r s u l l e u n g h i e : i l l o o k p e r l ’ i n v e r n o è a l l ’ i n s e g n a d e l c o l o re , p u rc h é a n t i c o n v e n z i o n a l e . Hairstyle TIGI. Nail look realizzati da Felicia Flumeri, NailArtist O.R.A. - Original RobyNails Academy, avvalendosi dei Gel e dei Gel Polish RobyNails, prodotti dalla formulazione avanzata ed esclusiva, 100% Made in Italy.

Ispirata alla cultura Grime inglese dei primi Anni 2000, la tecnica Ribbon Pop crea lucentezza nella zona delle radici, introducendo uno spettro di colori sulle lunghezze.

82

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

FOTO: TIGI

T

agli dal sapore grunge e una palette di colori sfacciati: le proposte hair di Bed Head by TIGI scaldano l’inverno e creano look ribelli e anticonformisti. L’ultima novità lanciata dal brand è Colour Trip, L’ una gamma di 12 tonalità di colori semipermanenti di lunga durata e intermiscelabili, progettati dal TIGI Creative Team per consentire ai coloristi di esprimere al meglio la loro creatività. Dal blu all’arancio, dal viola al verde, la gamma Colour Trip offre alle donne l’occasione di esprimere, grazie alle infinite combinazioni di colore, ogni sfaccettatura della propria personalità, come nei primi tre hairstyle che vi proponiamo. Per lo styling, Bed Head propone invece l’esclusivo Joyride, protagonista delle altre quattro acconciature. Balm texturizzante asciutto anti-crespo, dona ai capelli un effetto vissuto ma definito, dalla texture perfetta. I nail look realizzati da RobyNails riprendono gli accostamenti cromatici degli hairstyle e li arricchiscono con applicazioni gioiello e decori grafici che tagliano trasversalmente lo spazio dell’unghia, creando una combinazione scenografica e incredibilmente cool.


style

Il look Graphic Grunge trae ispirazione dalla moda urbana giapponese, realizzando un effetto colore audace.

Tinte pastello e styling disordinato per questo Patchwork Punk che richiama la moda punk britannica Anni ’80.

NA I L P R O .IT

83


style

Un biondo ricco di riflessi per un look semplice ma sofisticato, con lunghezze luminose e dalla texture soft.

Un taglio corto e sfilato e una nuance “granny� che non passa di moda, per un hairstyle vissuto e assolutamente glamour.

84

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


style

Movimenti decisi e dal taglio futuristico per questo hairstyle nelle sfumature del rosa aranciato, tra i piÚ trendy dell’inverno.

Un rosso scuro e intenso impreziosito da riflessi rubino per un corto bob spettinato da vera rock queen.

NA I L P R O .IT

85


style

Nail-À-Porter

New Year’s Nails

S e i n a i l lo o k d a p ro p o r re a l le t u e c l i e n t i p e r u n a n o t t e d i C a p o d a n n o a l l’ i n s e g n a d e l g l a m o u r. di My Beauty Academy KB School Piemonte

C’

è chi lo programma con settimane di anticipo e chi decide all’ultimo minuto come festeggiarlo, ma l’inizio di un nuovo anno è senza dubbio un appuntamento che va affrontato con stile. Una cliente si presenta in studio e ti chiede un consiglio per la manicure da sfoggiare a San Silvestro: cosa proporle? Un grande classico delle festività è il rosso che, oltre ad essere il colore natalizio per eccellenza, è considerato di buon auspicio per l’anno che verrà. L’usanza di indossare un capo di colore rosso a Capodanno è molto antica: nel simbolismo cinese, il rosso spaventa il temibile Niàn, mostro mangiauomini che, secondo la leggenda, sarebbe particolarmente “affamato” la notte di San Silvestro; anche gli Antichi Romani erano soliti indossare un abbigliamento di colore rosso per celebrare il nuovo anno, a simboleggiare i valori del coraggio, della passione, del potere e della fertilità. Julka Bedeschi, Trainer KB School Piemonte, ha scelto

86

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

il rosso come protagonista delle sei manicure che ci propone in vista delle Feste. Su basi monocolore di diverse tonalità di rosso, ha eseguito decorazioni portabili ed eleganti sfruttando le nuove tecniche Kombi Art e Chrome Art di KB School.

Julka Bedeschi, Sheila Oddino e Ljuba Bedeschi, Trainer KB School Piemonte e titolari di My Beauty Academy.


style

PREPPY STYLE In questa prima proposta, Julka ha eseguito un decoro Kombi sul colore Carmen, un rosso intenso, perfetto per la stagione natalizia. Solo su due unghie ha poi creato una decorazione molto semplice da eseguire, che richiama i tessuti a rombi tipici dello stile preppy. La base è stata stesa applicando la tecnica Kombi Art con la polvere riparatrice acrilica Repair Powder; sono poi state tracciate le linee di base, per definire successivamente le linee più sottili del tessuto a rombi con Kombi Art Gel, i nuovi prodotti KB per disegnare decori ultra sottili.

FIOCCO DI NEVE Sempre utilizzando il colore Kombi Carmen, Julka ha realizzato una base leggermente più scura, sulla quale ha poi creato un soffuso effetto brina utilizzando il bianco Kombi Incanto. Il soggetto proposto nella decorazione è un evergreen della manicure natalizia: il classico fiocco di neve. Julka ne ha creato prima la traccia, poi è andata a definirlo con un tratto il più sottile possibile, coadiuvata di nuovo dai Kombi Art Gel.

NA I L P RO .IT

87


style

SPARKLING RED In questa NailArt Julka ha voluto ricreare un effetto molto in voga in questo periodo: l’effetto “stardust”, un connubio tra l’effetto zucchero e il finish luminoso “polvere di stelle”. Creata con la polvere riparatrice acrilica Repair Powder mischiata a glitter semitrasparenti, questa copertura non ha bisogno di essere sigillata e risulta molto portabile anche agli occhi della cliente che non ama la NailArt. Un design perfetto per brillare come una stella la notte di Capodanno!

WHITE BALLOONS Questa proposta richiama espressamente una delle tip presentate al seminario Christmas KB School. La base rossa è nuovamente ottenuta con il colore Kombi Carmen, sopra al quale Julka ha disegnato, solo su due unghie, un motivo decorativo che richiama le tipiche palline natalizie, realizzate con gli UV Paint della linea KB Emotion. Il design propone così un tema classico della simbologia festiva, ma in una veste grafica che lo modernizza e lo rende più accattivante.

88

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


style

COME UNA NUVOLA La base per questa manicure è stata creata con tecnica Shade, sfumando tra loro il rosso Carmen e il bordeaux con una transizione molto naturale. Dopo aver isolato con Quick Gloss, Julka ha poi disegnato degli archetti soffici come nuvole, delineandoli successivamente con Kombi Art Gel White. Per questo decoro è stato volutamente scelto solo un lato dell’unghia; in questo modo, il design risulta raffinato e non eccessivamente “pieno”.

VISCHIO DORATO Per questa ultima composizione Julka ha steso come base Flash Red, uno dei nuovi colori KB Emotion senza strato di dispersione. Sopra ha applicato i pigmenti Chrome per creare l’effetto specchio, uno dei trend di questa stagione; i pigmenti creati da KB a questo scopo sono disponibili in diversi colori, da abbinare ai color gel della Flash Collection. Per impreziosire la manicure, Julka ha realizzato un ramage dorato, che richiama il profilo del vischio.

NA I L P RO .IT

89


news prodotti

 Collezione Seta ● Estrosa Quattro tonalità chic e

raffinate, ispirate all’eleganza degli Anni ’30, si aggiungono alla linea di Gel Semipermanenti Estrosa: il sofisticato rosa Skin, il delicato lilla Soft Tulle, il rosso peonia Cherry Lips e il vivace mattone Orange Silk. Colori unici e di classe, dall’inimitabile effetto seta, per unghie lucenti e brillanti. www.estrosa.it

w FABY Hand Cream ● Faby Line Soffice crema nu-

triente, idratante e lenitiva dalla texture leggera e a rapido assorbimento, crea un film protettivo che ripara la pelle delle mani da rossori e agenti esterni come freddo e vento. Grazie ai principi attivi dell’Aloe Vera e delle proteine idrolizzate del grano, è il trattamento ideale anche per unghie fragili e inaridite. Contiene City Filter. www.fabynails.com

 Starter Kit Brush&Go Gel&Lac ● BrillBird Manicure

perfetta in un unico passaggio con la linea Brush&Go Gel&Lac BrillBird, da oggi disponibile in un kit completo per iniziare a lavorare subito con questi prodotti. Il kit include 1 colore da 8 ml (a scelta tra cinque tonalità), 1 Scrub da 30 ml, 1 lampada LED/ UV, 1 Acryl Remover da 30 ml, 1 spingipelle in acciaio, 1 lima, 20 remover foil, 20 spugnette. www.brillbird.it

 Kit Xmas TIME 2016 ● KyLua Le tonalità più festaiole

prendono forma in tre diverse formulazioni all’interno del kit natalizio Simplement Trois Xmas TIME 2016 di KyLua: AIG Champagne, gel dorato scintillante; KyLac+39 Midnightfire, smalto UV/LED nero glimmerato olografico; KyLac Smack! smalto UV/ LED rosso inchiostro. www.kylua.it

90

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


news prodotti

 Gel Polish Autunno Inverno 2016/17 ● RobyNails RobyNails ravviva la

stagione fredda con sei nuovi Gel Polish dai colori moda: Pearl Pink, rosa perlato; Rosewood Beige, profondo beige autunnale; Indiana Red, rosso glamour; Deep Burgundy, bordeaux superchic; Rocky Grey, raffinato grigio scuro; Jazzy Rose, fucsia sgargiante. www.robynails.it

 Hypnotic Filler Base ● Nails & Beauty Nuovo gel se-

mipermanente della linea Hypnotic HQ che funge sia da base riempitiva per unghie non uniformi, sia per piccoli allungamenti o riparazioni con nail form. Autolucidante, polimerizza con tecnologia UV o LED. È perfetto per unghie a cucchiaio, usurate o soggette a onicogrifosi ed è ideale per la manicure maschile. www.hypnoticnail.com

 TNS Sweet Temptation Collection ● Tecniwork Servita su un elegante cabaret come fosse petite patisserie, la nuova collezione di TNS è una tentazione a cui è impossibile resistere. Nessuna sfumatura accesa, ma tonalità morbide, come di velluto: Only You, Chocolat, Irresistible, Love Me or Leave Me, Sweet Temptation e Bonbon. La collezione si completa con quattro rossetti abbinati. www.tecniwork.it

 ORLY Sunset Strip Collection ● Ladybird house La collezione Holiday 2016 di ORLY celebra il Sunset Boulevard che separa Hollywood da Beverly Hills, un percorso scintillante dove le star sono di casa. I sei colori alternano finish crème, shimmer e glitter in un’esplosione di colore che illumina le Feste. La collezione è disponibile in versione smalto classico, ORLY EPIX e ORLY GelFX. www.smaltiorly.it

NA I L P R O .IT

91


news prodotti

 Lima Devoro professional ● Nailsworld Il set di

lime targato Nailsworld si completa con la nuova lima Devoro professional 180x180. La grana giapponese ne garantisce l’alta qualità, mentre l’anima interna in plastica ne permette la sterilizzazione in immersione. Disponibile singolarmente, in confezione da 10 pezzi e da 25 pezzi. www.nailsworld.it

 Smalto Gel Midi ● La Jolie La linea di smalti gel

Midi La Jolie si arricchisce di 9 nuovi irresistibili colori, da provare uno ad uno: dalle tonalità più soft alle nuance più decise, le nuove proposte Midi sorprendono per il finish brillante e la tenuta impeccabile fino a 3 settimane. La linea Midi è ora disponibile in 149 colori, nei formati da 7 e da 12 ml. www.lajolie.it

 Moulin Rouge Collection ● Mesauda Milano La Parigi bohémienne ispira la

collezione Moulin Rouge di Mesauda Milano: Cancan, Guêpière, Paillette, Plumage, Cabaret e Corset sono i sei nuovi semipermanenti Gel Polish dalle tonalità accese e vibranti, per scaldare i primi freddi con tutte le sfumature del rosso. www.mesaudacosmetics.it

 Sistema Trifase ● Valpaint Cosmetics Adatto

a ogni tipo di unghia, compresa quella onicofagica, il sistema trifase VPC vanta prodotti rigorosamente Made in Italy, privi di elementi tossici, automodellanti e di facile applicazione. La linea comprende Promotore Standard, Gel Ricostruzione a media o alta viscosità, French Gel in 3 nuance di bianco e Sigillante trasparente lucido. www.valpaintcosmetics.it

92

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


news prodotti

 IBD Imperial Affair ● Ladybird house La nuova col-

lezione IBD Just Gel Polish si ispira alle sfumature delle pietre preziose proponendo 8 tonalità ricche e maestose, dal brillante arancione ramato Gilded Duchess al luminoso magenta Aristocratic Lady, fino al blu-grigio Dressed to Empress e al marrone metallico Grand Gesture, impreziositi da shimmer oro. www.gelibd.it

 NP Bonding Gel con Cheratina ● Nail & Beauty Lounge Il nuovo Bonding Gel di

NailPerfect, arricchito con Cheratina, promuove l’adesione dei Gel Strutturali UV e LED all’unghia naturale senza danneggiarla. L’idrolizzato di Cheratina si unisce con la cheratina naturale dell’unghia permettendo una migliore adesione e rinforzando le unghie. www.nbl-italia.it

 Trind Fungal Nail Serum ● RVM Beauty Siero

antimicotico che penetra nell’unghia prevenendo il propagarsi del fungo nella zona colpita e nelle altre unghie. La formulazione ad alta concentrazione di Cheratina ricostruisce e rinforza la struttura dell’unghia. Per risultati ancora migliori, può essere usato in combinazione con Trind Nail Repair. www.rvmbeauty.it

 Kit Reflect Effect ● KyLua Un kit di 4 strumenti per

ottenere un impeccabile effetto specchio o olografico su ogni colore: Mirror Powder, polvere finissima di vero argento; Sparking Powder, polvere di glitter olografici; HighNail Shine, sigillante brillante; All-over Stick, sfumino da una parte e pennellino dall’altra, indispensabile per la corretta applicazione delle polveri. www.kylua.it

NA I L P R O .IT

93


news prodotti

 Rising Sun Collection ● Pronails Ispirata alle stampe

giapponesi e alle sete più raffinate, la nuova collezione di Pronails propone sei colori sofisticati in versione smalto settimanale LongWear e smalto semipermanente Sopolish: il fuxia Cherry Blossom, il rosso Red Lantern, il viola Evening Orchid, il giallo oro Empire of the Sun, il verde scuro Geisha Garden e il rosa antico Silk Market. www.pronails.it

 EzFlow TruGel Ice Empress ● Ladybird house La

manicure si fa glaciale con i sei colori della collezione invernale di EzFlow TruGel: una palette tenue e chic che tocca il rosa, l’azzurro, il verde, il marrone e il viola, colorando le unghie delle fantasie di una giornata d’inverno. In omaggio nel kit, frammenti di ghiaccio per rendere la manicure ancora più frozen. www.ezflowitalia.it

 Gel Cosmonails Exclusive ● Cosmetic Group Tre nuovi gel da ricostruzione ad altissima densità firmati Cosmonails: Steel Builder, gel trasparente autolivellante e flessibile, particolarmente adatto alla realizzazione delle nuove forme; Steel Builder Cover, gel cover ideale per una perfetta curva a C; Steel Builder French White, gel viscoso ultra bianco per una French impeccabile. www.cosmonailsitalia.com

 1-Step Gel Polish Autunno Inverno 2016/17 ● RobyNails Sei tonalità esclusive

ed eleganti compongono la collezione autunno/inverno dei 1-Step Gel Polish RobyNails: Caramel Cream, Rodeo Red, Oxford Brown, New York Plum, Pink Angel e Aurora Red colorano le unghie in un unico passaggio, senza base né top coat, per unghie lucenti a lungo. www.robynails.it

94

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


She Colors Smalto Semipermanente

Nuove CollezioNi Cat Eye Chameleon Nebula Chameleon Platinum Bling

45 Nuovi Colori

Disponibili su www.americanails.it Info 06 830 84 656


workshop

Showcase

ORLY

Breathable DAI RESPIRO ALLE TUE UNGHIE

ORLY rivoluziona il mondo nail combinando nutrimento, idratazione e colore in un unico prodotto e presentando il primo Trattamento + Colore

L’

ultima innovazione dei laboratori ORLY risponde al nome di BREATHABLE: un innovativo Trattamento + Colore che risponde al desiderio femminile di avere unghie belle, sane e al contempo colorate. ORLY BREATHABLE è la soluzione ideale per tutte le donne che lamentano unghie danneggiate o rovinate da prodotti di bassa qualità e desiderano “dare respiro” alle unghie, lasciarle riposare, senza però rinunciare al colore.

96

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

FOTO: ORLY - LADYBIRD HOUSE

professionale: ORLY BREATHABLE .


workshop

ORLY BREATHABLE Trattamento + Colore possiede una formula tutto in uno con tecnologia Advanced Oxygen e formulazione a base di Argan Oil, Pro Vitamina B5 e Vitamina C, che migliorano l’idratazione dell’unghia, ne riparano i danni e ne stimolano la crescita. La tecnologia Advanced Oxygen agisce in modo simile a quella delle lenti a contatto: una volta steso sull’unghia, il prodotto permette alle sostanze idratanti e all’ossigeno presente nell’acqua di penetrare nell’unghia, idratandola, migliorandone lo stato di salute e accelerandone la crescita.

ORLY BREATHABLE, inoltre, dimezza i tempi della manicure: la formula tutto in uno non necessita infatti né di base né di top coat. È sufficiente stendere due strati di Trattamento + Colore per una manicure brillante e di lunga durata. 18 le tonalità tra cui scegliere, con finish créme e shimmer. Per un tocco di brillantezza in più è disponibile anche la versione ORLY BREATHABLE Treatment + Shine.

THE ANTIDOTE

STRONGER THAN EVER

LOVE MY NAILS

PICK ME UP

PAMPER ME

REHAB

POWER PACKED

NOURISHING NUDE

BARELY THERE

GIVE ME A BREAK

NAIL SUPERFOOD

FRESH STAR

LIGHT AS A FEATHER

HAPPY & HEALTH

TLC

JUST BREATHE

BEAUTY ESSENTIAL

FEELING FREE

La stesura del Trattamento + Colore ORLY BREATHABLE è resa veloce e impeccabile dallo speciale pennello Genius Brush, dotato di 600 setole, e dal tappo anti-scivolo Gripper Cap. ORLY BREATHABLE è disponibile anche nei formati Salon Display da 21 pezzi e Counter Display da 144 pezzi.

NAILPRO.IT

97


workshop

Showcase

CND

Starstruck Collection La manicure si veste di riflessi sparkling con i nuovi scintillanti colori

I 

n occasione delle festività CND fa risplendere la manicure, celebrando l’eleganza di Hollywood con la nuova Starstruck Collection: 6 esclusive nuance in CND Shellac che omaggiano il lato glamour del red carpet con una palette di colori preziosi e scintillanti, tempestati di glitter. Le unghie diventano così accessorio sparkling da abbinare a scarpe e gioielli e da sfoggiare ai party più cool, brindando con le amiche o abbracciando l’uomo dei propri sogni.

98

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

FOTO: CND - LADYBIRD HOUSE

della collezione invernale di CND Shellac.


workshop

GARNET GLAMOUR Granata tempestato di glitter

BLUSHING TOPAZ Rosa pastello con glitter in mille sfumature

ALLURING AMETHYST Lilla tempestato di glitter

EMERALD LIGHTS Verde smeraldo con glitter argento

DARK DIAMONDS Nero tempestato di glitter

STARRY SAPPHIRE Blu tempestato di glitter con riflessi che vanno dall’argento al fucsia

NAILPRO.IT

99


workshop

Step by Step La manicure cattura le luci dei riflettori grazie ai riflessi cangianti della nuova CND Shellac Starstruck Collection. Nello step by step che vi proponiamo, il blu impreziosisce un grigio chiaro luminoso in un gioco easy chic di alternanze e contrasti, realizzato da Debora Mara Piazza, Responsabile Formazione Ladybird house e CND Education Ambassador.

1

Sanifichiamo le mani con CND Cool Blue. Prepariamo le unghie naturali applicando CND Cuticle Away e spingendo le cuticole. Diamo forma al bordo libero con la lima CND Kanga grit 240/240. Sgrassiamo con CND Scrub Fresh. Applichiamo poi la CND Performance Form e creiamo la struttura dell’unghia utilizzando il sistema Liquid & Powder di CND.

2

Applichiamo Perfect Color Powder Clear con Retention+, modelliamo e correggiamo la forma con la lima CND Blizzard Board grit 100/180.

3

Applichiamo uno strato di CND Shellac Cityscape e facciamo polimerizzare per 60 secondi nella CND LED Lamp.

4

Applichiamo, sulle unghie di medio e anulare, CND Shellac Starry Sapphire, Alluring Amethyst e Dark Diamonds, sfumandoli insieme con una Magic Pad Ladybird house. Facciamo polimerizzare per 60 secondi nella CND LED Lamp.

100

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

5

Definiamo il contorno delle unghie di pollice, indice e mignolo con CND Shellac Starry Sapphire e facciamo polimerizzare per 60 secondi nella CND LED Lamp. Applichiamo uno strato di CND Shellac XPRESS5 Top Coat e facciamo polimerizzare per 60 secondi nella CND LED Lamp. Rimuoviamo lo strato dispersivo con una Wipe imbevuta di Alcol Isopropilico al 99% e concludiamo applicando CND Solar Oil e una CND Scentsations a scelta.


Nailpro.it Seguici anche sul web


workshop

Nail Clinic

Quando la Cliente è SENIOR La pelle e le unghie delle clienti meno giovani necessitano di attenzioni particolari durante i trattamenti. d i J e n i fe r G o o d w i n

L

a manicure non è un piacere riservato esclusivamente alle giovani donne; molte signore più avanti con gli anni amano farsi coccolare in salone. Spesso, però, non si tratta solo di una questione di bellezza: alcuni problemi di salute legati all’età possono rendere difficoltosa la cura delle unghie di mani e piedi, come i disturbi della vista, l’artrite, le disfunzioni motorie e la difficoltà nel piegarsi in avanti per raggiungere i piedi. È qui che entra in gioco la professionista nail, che riveste un ruolo fondamentale nel garantire il benessere delle estremità delle persone anziane. La prima cosa che l’onicotecnica può fare per la cliente senior è provvedere a una pulizia accurata delle sue unghie e mantenerle della giusta lunghezza, scongiurando così il rischio di infezioni e unghie incarnite. In più, una tecnica attenta può allertare le clienti più anziane se nota anomalie o altri segnali d’allarme che dovrebbero essere sottoposti all’attenzione di un medico: alcuni inestetismi (come la presenza di bande scure o rosse o il sollevamento della lamina dal letto ungueale) possono infatti sfuggire facilmente all’attenzione di una persona anziana e, in qualità di onicotecnica, non puoi dare per scontato che la tua cliente le abbia notate o che le provochino fastidio. Per offrire il servizio migliore e lavorare in sicurezza, è necessario prima di tutto sapere come cambiano le unghie e la pelle con il passare del tempo.

• L’esposizione alle radiazioni ultraviolette (i raggi UV) è la causa principale dell’invecchiamento precoce della pelle.

• La comparsa delle rughe dipende da numerosi

fattori, inclusi il fototipo, la quantità di esposizione ai raggi UV e la genetica.

• Le macchie dell’età, anche note come lentiggini senili, sono delle macchioline piatte di colore marrone che compaiono sul retro delle mani e sulla parte superiore dei piedi.

• Il melanoma cutaneo, uno dei tumori della pelle, è il tipo di cancro più diffuso in Italia

Fonte: AIRTUM - Associazione Italiana Registro Tumori

102

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

Una Pelle Più Fragile

Con l’invecchiamento l’epidermide (lo strato di pelle più superficiale) si assottiglia e lo spazio tra esso e il derma (lo strato immediatamente successivo) si appiattisce. Di conseguenza, la pelle diventa più sottile, più fragile e più suscettibile a graffi, escoriazioni e tagli. Come se non bastasse, in alcune situazioni particolari, come in presenza di diabete o di malattie vascolari (che condizionano la circolazione), il flusso sanguigno nelle dita delle mani e dei piedi può risultare compromesso, rendendo la pelle meno resistente. In queste situazioni dovresti quindi operare con più delicatezza rispetto a quando tratti le pelli più giovani ed elastiche e, se possibile, dovresti limitare l’utilizzo di strumenti aggressivi. Non tagliare o spingere indietro le cuticole: anche un minimo taglio po-

FOTO: SHUTTERSTOCK.COM/CREPESOLES

Cose Da Sapere


workshop

trebbe provocare un’infezione alla tua cliente. Gli anziani sviluppano le infezioni più facilmente, e le loro conseguenze possono essere molto gravi; guariscono, inoltre, più lentamente e in modo più difficoltoso. Un altro motivo per lavorare con delicatezza sono i possibili problemi al sistema nervoso e la conseguente ridotta sensibilità nelle dita delle mani e dei piedi (anche questa situazione, spesso, è causata dal diabete): una cliente avanti con l’età potrebbe non essere in grado di avvertirti se l’acqua del suo pediluvio è troppo calda, o se stai sfregando la pelle con troppa energia. Presta anche molta attenzione quando regoli le unghie! Inoltre, è meglio evitare di utilizzare scrub troppo abrasivi; per ammorbidire la pelle dei talloni e la pianta del piede, usa una lozione esfoliante al posto della solita pietra pomice.

Anche le Unghie Invecchiano

Come la pelle, anche le unghie vanno incontro a un processo di invecchiamento. Nonostante le unghie fragili siano un problema comune ad ogni età, la loro incidenza è maggiore tra le persone più anziane. Per questo è cruciale lavorare con estrema attenzione, tenendo presente che le unghie potrebbero dividersi e spezzarsi facilmente. Anche il problema opposto, ovvero unghie spesse e indurite, è molto diffuso tra gli anziani: di colore giallastro o grigio, tale ispessimento può avere molte cause, dall’infezione fungina (anch’essa molto comune in tarda età) a una vera e propria malattia che va a interferire con la matrice ungueale, come l’artrite. Tuttavia, anche se le unghie sembrano più spesse, sono in realtà molto fragili e più propense a spezzarsi: presta quindi molta attenzione, soprattutto quando stai rimuovendo le impurità su bordi e laterali, e segnala il problema alla cliente, magari consigliandole di rivolgersi al suo medico per accertamenti. Anche l’onicolisi, ovvero il sollevamento della lamina dal letto ungueale, è un problema che bisognerebbe sottoporre al parere del medico. Solitamente questo disturbo non è accompagnato da dolore, quindi molti non se ne accorgono nemmeno, ignari dei rischi che stanno correndo: anche il più piccolo trauma, infatti, può provocare gravi danni, arrivando addirittura a causare il distaccamento dell’unghia; senza contare che lo spazio che si crea tra lamina e letto ungueale diventa facile bersaglio per i batteri. Per ridurre il rischio di onicolisi, evita di pulire troppo energicamente il lato inferiore dell’unghia o salta direttamente questo passaggio.

Sospetto Cancro

Secondo l’AIRTUM (l’Associazione Italiana Registri Tumori), i tumori cutanei non melanomatosi sono tra i più diffusi in assoluto (il primo per incidenza negli

“La fragilità

ungueale è molto comune nelle persone anziane: lavora quindi con estrema attenzione, tenendo presente che le unghie potrebbero dividersi e spezzarsi facilmente.

uomini, il secondo nelle donne) mentre, per quanto riguarda il melanoma della pelle, circa un uomo su 70 e una donna su 88 sono destinati a svilupparlo nel corso della vita. Il rischio di tumore aumenta con il passare del tempo, e i dorsi delle mani - che nel corso della vita subiscono un’intensa e prolungata esposizione ai raggi solari, non solo d’estate - rappresentano una delle aree in cui si sviluppa di più. Tra i segnali d’allarme più indicativi e facili da individuare vi sono i cambiamenti di colore, forma o dimensioni di un neo. Tenere gli occhi aperti è quindi sempre fondamentale, sia quando si ha a che fare con le clienti, sia, ovviamente, quando si esamina il proprio corpo. Mentre i carcinomi spinocellulari e basocellulari sono facilmente curabili, specie se diagnosticati precocemente, il melanoma è la forma più pericolosa di tumore della pelle: esso può comparire praticamente in qualunque parte del corpo, inclusi il dorso della mano, la pianta del piede e il letto ungueale. Una banda rossa e scura che si estende dalla base dell’unghia al bordo libero, ad esempio, può essere il segno di un possibile melanoma. Se lo noti, o rilevi qualunque altra macchia anomala sulle unghie o sulla pelle, fallo presente alla tua cliente e consigliale di fare un check-up medico accurato. Lo screening e la prevenzione sono fondamentali quando si tratta di patologie tumorali e possono davvero fare la differenza: parlarne alla cliente è un tuo dovere.

NAILPRO.IT

103


business

Un’Agenda Piena Anche Dopo Natale

Qualche consiglio per trasformare le clienti occasionali che hanno regolarmente per tutto il resto dell’anno.

S

e è vero che a Natale dovremmo essere tutti più buoni, non si può negare che la maggior parte di noi vorrebbe essere anche più bella. C’è chi sfrutta le festività per fare un viaggio, chi per saltare da un party all’altro, chi per trascorrere del tempo con parenti e amici; tutti, però, siamo accomunati dal desiderio di apparire raggianti, come il periodo dell’anno richiede. Ecco allora che, nelle settimane che precedono il Natale, l’agenda di estetiste e onicotecniche si riempie: le donne vogliono rifarsi il look e il “restyling” di mani e unghie è ormai, per moltissime, in cima alla lista delle priorità. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, lo straordinario afflusso di clienti pre-natalizio anticipa un fisiologico calo dell’attività nel periodo immediatamente successivo. Dove vanno a finire dopo le Feste tutte le facce nuove che hanno affollato il tuo centro fino alla Vigilia?

104

BEAUTY FORUM NAIL PRO 6/2016

FOTO: ©THINKSTOCKPHOTO.COM / ISTOCKPHOTO.COM

affollato il tuo centro sotto Natale in visitatrici che torneranno


business

Identikit della Cliente Occasionale Un primo punto su cui riflettere riguarda la differenza tra “nuova” cliente e cliente “occasionale”: colei che si reca nel tuo centro per la prima volta non può essere considerata a tutti gli effetti una nuova cliente, almeno fino a quando non tornerà per un secondo appuntamento. Se molte donne hanno ormai inserito la manicure nella propria routine settimanale o mensile, infatti, sono ancora numerose quelle che si limitano a un taglio frettoloso delle unghie o, al massimo, a una veloce stesura di smalto nei ritagli di tempo. Il fatto che una di queste donne a un certo punto decida di rivolgersi a un centro nail è spesso motivato da un’occasione speciale (le festività, ma anche la laurea, una trasferta di lavoro, il matrimonio di un’amica…), trascorsa la quale potrebbe non avvicinarsi più a una postazione manicure per chissà quanto tempo. La tua missione? Fare in modo che l’esperienza di bellezza che questa cliente vive nel tuo centro sia tale da farle desiderare di ripeterla il prima possibile. Trasformandosi così da visitatrice occasionale in cliente regolare e fedele.

Pacchetti e Carte Fedeltà Una prima strategia per indurre le clienti occasionali a tornare nel tuo centro è proporre loro dei pacchetti prepagati di più sedute. Il vantaggio di questi pacchetti è il fatto di avere un prezzo totale più vantaggioso rispetto alla somma del costo dei singoli trattamenti (ad esempio, un pacchetto di cinque manicure costa meno di quanto costerebbe fare una manicure per cinque volte). In questo modo la cliente

“La tua missione? Fare in

modo che l’esperienza di bellezza che la cliente vive nel tuo centro sia tale da farle desiderare di ripeterla il prima possibile. risparmia, ma nelle tue casse entra immediatamente l’intero importo; in più, avendo già pagato, la cliente ha tutto l’interesse a presentarsi agli appuntamenti. Ma come la si convince a fare questo piccolo investimento? La cliente occasionale, in quanto tale, ha spesso unghie e cuticole in cattivo stato; probabilmente si aspetta che mezz’ora di manicure sia sufficiente a sistemare i difetti (o, al limite, a nasconderli con un po’ di colore), ma tu sai benissimo che mascherare le imperfezioni non significa risolverle. Spiegale allora quanto sia importante, per poter ottenere risultati visibili e duraturi, programmare trattamenti regolari, che rimettano in sesto le unghie rispettandone i tempi di crescita e di recupero. Non devi venderle un miracolo: devi fornirle informazioni che probabilmente le interessano, ma sulle quali non ha mai avuto occasione di interrogarsi. Se noti, ad esempio, che le unghie della cliente sono corte e mangiucchiate, elencale i rischi legati all’onicofagia e spiegale che il problema potrebbe essere risolto in modo definitivo con una serie di ricostruzioni in acrilico. Se invece si tratta di una cliente con evidenti problemi di pelle secca sulle mani o sui piedi, illustrale i benefici dei bagni di paraffina, proponendole di acquistarne un ciclo da effettuare nei mesi a venire. Se la cliente ti sembra riluttante ad acquistare un pacchetto “a scatola chiusa”, non insistere; se avrai fatto bene il tuo lavoro, avrà tutto il

"

tempo di rendersi conto a casa dei risultati ottenuti con quel primo trattamento e, magari, di immaginare quali benefici potrebbe trarre da un ciclo completo. Un’alternativa alla vendita dei pacchetti è quella della fidelity card: proponi alla cliente di sottoscriverla, omaggiandola di punti extra come regalo di benvenuto. Se saprai descriverle in modo convincente i vantaggi e i premi previsti, sarà ben felice di tornare ad accumulare punti.

I Dettagli Contano Non c’è critico più severo di una cliente che entra per la prima volta nel tuo centro: non darle motivo di lamentarsi! Igiene, ordine e professionalità sono i tre pilastri da cui non puoi assolutamente prescindere, neanche quando, come sotto Natale, hai la sala d’attesa piena e il frenetico via vai di clienti mette a dura prova i tuoi nervi. Quando si tratta di new entry, oltre alle consuete attenzioni che riservi a ogni cliente, puoi aggiungere qualche coccola extra. Un piccolo regalo di benvenuto, ad esempio: può essere una limetta decorata, una minitaglia di smalto, uno sconto sul prossimo appuntamento o sui prodotti da rivendita. Sentirsi viziate è una sensazione che piace e che fa venire voglia di tornare. La nuova arrivata deve sentirsi a proprio agio e, soprattutto,

NA I L P R O .IT

105


business

Affinché la visitatrice occasionale possa trasformarsi in cliente regolare, è fondamentale che non si dimentichi di te. “Seguila” anche quando esce dal tuo centro: lasciale un biglietto da visita con i tuoi recapiti, una copia del listino dei trattamenti, qualche campione di prodotto; tutto, ovviamente, all’interno di in una shopper bag con il logo del tuo centro in bella vista. Quando compili la scheda con i dati della nuova cliente, fatti lasciare l’indirizzo mail e/o il numero di cellulare, grazie ai quali potrai raggiungerla periodicamente con newsletter o sms per informarla di promozioni, eventi e novità (ma evitando “piogge” di messaggi: risulteresti inopportuna). Invitala poi a mettere “mi piace” sulla pagina Facebook del centro, o a seguirti su Twitter o Instagram: i canali social ti permettono di diventare una presenza fissa, ma mai invadente, nella vita delle tue clienti vecchie e nuove.

ascoltata. Chiedile di spiegarti nel dettaglio cosa si aspetta dal servizio che ha prenotato, annota le informazioni che ti fornisce su un’apposita scheda cliente. Rivolgile domande che potrebbero stupirla, come il tipo di professione e gli hobby praticati, spiegandole che conoscere il modo in cui usa le mani nella vita di tutti i giorni è importante per poterle offrire un servizio su misura. L’idea di un trattamento personalizzato è qualcosa che colpisce sempre positivamente la cliente che ancora non ti conosce: invitala a scegliere l’olio essenziale che preferisce per il maniluvio/pediluvio, aiutala a trovare il colore perfetto per le

106

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

unghie facendoti mostrare una foto dell’abito che indosserà la notte di Capodanno. E se le piace anche quel rosa che però con il suo abito proprio non si abbina, falle l’occhiolino e suggeriscile di provarlo “la prossima volta”. Ogni ricordo piacevole che la cliente assocerà a te e al tuo centro sarà decisivo quando arriverà il momento di alzare il telefono e prendere un nuovo appuntamento.

Qualità: il miglior incentivo a tornare Una cliente che al primo appuntamento riceve un servizio mediocre è una cliente che non torna: su questo non ci sono molti dubbi. È fondamentale quindi offrire sempre trattamenti impeccabili, ma è altrettanto importante “comunicarli” alla nuova cliente. Durante il servizio, illustrale i prodotti che stai usando, spiegale a cosa servono, soffermati a descrivere le qualità del brand che hai scelto e che ti hanno portata a preferirlo ad altri. Regalale qualche campioncino, falle provare una lozione dall’aroma particolare anche se non è prevista nel trattamento che stai eseguendo. Offrire un’idea più precisa del “dietro le quinte” contribuisce a stabilire un patto di fiducia tra operatrice e cliente, gettando le fondamenta per la costruzione di un rapporto duraturo.

Un’altra buona idea, in ottica di fidelizzazione, è stimolare la curiosità della cliente in merito ai diversi trattamenti stagionali che offri nel corso dell’anno. La pedicure, ad esempio, non è un trattamento particolarmente richiesto sotto Natale, ma puoi comunque menzionarne i benefici, insistendo sul fatto che, dopo mesi di scarpe chiuse, i piedi avranno bisogno di cure mirate per poter apparire al meglio con l’arrivo della bella stagione. Offrire un servizio di qualità, infine, significa anche spingersi oltre la dimensione del salone. Come ogni professionista sa, il mantenimento a casa è indispensabile per preservare i risultati ottenuti in studio. La cliente inesperta o distratta può danneggiare involontariamente non solo il tuo lavoro, ma anche le sue unghie naturali; sebbene la colpa non sia tua, una volta fatto il danno il ricordo di quella manicure non provocherà più gioia e soddisfazione, ma fastidio e disappunto. Prenditi qualche minuto alla fine del servizio per educare la cliente al corretto mantenimento: spiegale l’importanza dell’olio per cuticole, pregala di non usare le unghie in modo improprio, avvertila di fare attenzione al contatto con solventi e detersivi. Se ti ha lasciato il suo indirizzo mail, mandale un piccolo memorandum con i consigli che le hai detto a voce in istituto: apprezzerà la premura e si ricorderà di te anche a casa.

FOTO: ©THINKSTOCKPHOTO.COM / ISTOCKPHOTO.COM

NON TI SCORDAR DI ME


COMUNICHIAMO ATTRAVERSO LA BELLEZZA

le Riviste, il Web, le Newsletter

679.000 i contatti con i professionisti della bellezza ogni anno in Italia Tel. 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com


business

È

arrivato BEAUTY FORUM Italia Il primo numero di BEAUTY FORUM Italia è arrivato e mira a conquistare tutti gli operatori del settore Beauty che fanno della professionalità, dell’aggiornamento e dell’innovazione i propri cavalli di battaglia.

È

con orgoglio che vi presentiamo il primo numero di una nuova, rivoluzionaria rivista dedicata al mondo dell’Estetica professionale: BEAUTY FORUM Italia. Rivoluzionaria tanto nei contenuti - autorevoli, specialistici e indipendenti quanto nella grafica, assolutamente innovativa rispetto a quanto visto finora nell’editoria di settore. Il primo numero della rivista, uscito a fine ottobre, propone un ventaglio di argomenti diversi e un ricco Dossier su un tema di grande attualità. Ogni argomento, ogni articolo e ogni vetrina prodotto sono curati con l’attenzione e lo scrupolo che i lettori di Nailpro conoscono bene. Scoprite di più su beauty-forum.it e… buona lettura!

108

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


business

Beauty & Care

UNA CASCATA DI BELLEZZA Fonte di vita, ideale di purezza, simbolo di fertilità: l’acqua è, in tutte le culture del mondo, un elemento pregno di significati e riveste una grande importanza anche in ambito Beauty. L’idratazione è infatti un elemento imprescindibile per la salute e la bellezza della pelle. Nell’articolo che apre la sezione Beauty & Care approfondiamo il tema dell’idratazione con una serie di domande e risposte, vi proponiamo un trattamento dissetante per la pelle e presentiamo una panoramica dei diversi tipi di acqua usati nei trattamenti Beauty e Wellness.

In Beauty & Care trovi anche: Sopracciglia Naturalmente Perfette Introduzione al Microblading Una Questione di Naso L’epilazione maschile del naso Macchie sulla Pelle Panoramica degli inestetismi cutanei La Pedicure dei Campioni Foot care per chi fa sport Quando Sudare Diventa una Malattia Cause e soluzioni dell’iperidrosi Il Massaggio in Dolce Attesa Tecniche di massaggio per le future mamme L’Oro Bianco Il sale e le sue proprietà benefiche

Dossier

UNA PELLE SENZA ETÀ Una pelle liscia, levigata e luminosa è il sogno di ogni donna, indipendentemente dall’età. In ogni fase della vita, la pelle presenta problematiche diverse, che vanno affrontate con prodotti mirati e trattamenti specifici. Nel Dossier partiamo dai diversi stadi che la pelle del viso attraversa con il passare degli anni e presentiamo le soluzioni più all’avanguardia in campo cosmetico e in fatto di apparecchiature antiage.

Nel Dossier trovi: I Segni del Tempo Cambiamenti e criticità della pelle dai 20 ai 60 anni Ri-fiorire Dai lipidi alle staminali vegetali, le novità antiage dai laboratori cosmetici Piccolo Ago, Grande Risultato Zoom sul trattamento antiage del momento: il Microneedling Acne Adulta: che Guastafeste! Un problema poco trattato ma sempre più diffuso Antiage in Vetrina Le proposte delle aziende in fatto di prodotti e apparecchiature

NA I L P R O .IT

109


business

Style

GIOCO D’OMBRE Che oggi il make up non sia più un gioco da ragazzine lo avevamo capito con Kim Kardashian, la regina del Contouring. Grazie a questa tecnica, usata da moltissime star, si possono nascondere velocemente le piccole imperfezioni e ottenere un incarnato naturalmente luminoso, nel quale luci e ombre sono in perfetto equilibrio. Il Make Up Artist Patrick Maldinger ci spiega come ottenere questo risultato in pochi, semplici passaggi.

In Style trovi anche: Il Fattore Sottotono Come il sottotono della pelle influenza le scelte di make up Smalto e Sottotono I colori della manicure autunnale per i sottotoni freddi, caldi e neutri

Life & Work

COSA MANGIA LA NOSTRA PELLE Il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach una volta disse che “l’uomo è ciò che mangia”. Non c’è frase che potrebbe essere presa più alla lettera: quello che mangiamo non determina infatti solo la nostra salute, ma anche la bellezza della nostra pelle. Che l’alimentazione abbia un’influenza sulla comparsa delle rughe, ad esempio, è dimostrato da diversi studi. Perché le donne asiatiche vantano una pelle liscia più a lungo? Perché consumano grandi quantità di pesce, soia e latte. Ma il cibo che scegliamo può anche trasformarsi in un fattore di protezione solare “integrato”. Nell’articolo parliamo di questi e altri temi, con consigli sul regime alimentare da preferire in caso di pelle sensibile, impura o secca.

In Life & Work trovi anche: La Comunicazione Efficace Un’introduzione alle strategie comunicative per i centri estetici SPA: Un Nuovo Approccio Il futuro della SPA visto con gli occhi di un architetto del benessere La Sicurezza Prima di Tutto Norme igieniche e buone pratiche per un centro estetico sicuro Soul Wellness & Soul Wellness Experience Il benessere nel cuore di Latina

110

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


business

Eventi

I 50 ANNI DI COSMOPROF Sale l’attesa per la 50esima edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna, evento fieristico di eccellenza per l’industria cosmetica mondiale e per gli operatori della Bellezza professionale. Un vero e proprio hub dove professionisti e aziende si incontrano e stringono nuove partnership, ma anche un’immensa esposizione di prodotti, trattamenti e tendenze dal mondo dell’Estetica, delle Spa, dell’Hair, del Nail, della Cosmesi Naturale e della Profumeria. Tante le novità in serbo per l’edizione anniversario, che avrà luogo dal 17 al 20 marzo. Una su tutte, “Tones of Beauty”, progetto dedicato alla bellezza multietnica che porterà per la prima volta in Italia i migliori brand di prodotti beauty “black & brown”, coinvolgendo tutti i segmenti del settore.

In Eventi trovi anche: 31° BEAUTY FORUM MONACO Esthetiworld 2016

BEAUTY FORUM, perché la professionalità non è un dettaglio!

-23%

-37%

ABBONATI ONLINE SU WWW.BEAUTY-FORUM.IT 

Tel. 011 5637338 | abbonamenti@zeroventi.com | www.beauty-forum.it/abbonamenti


eventi

Agenda

BEAUTY FORUM 21. BEAUTY FORUM MACEDONIA Winter

Fa contare 4000 visitatori ogni anno l’edizione invernale di BEAUTY FORUM Macedonia a Salonicco, seconda città più grande dopo Atene e centro economico della regione greca della Macedonia. La fiera è composta dalle aree espositive e commerciali Cosmetics, Nail e Foot. Sono organizzati numerosi workshop e campionati di varie specialità, molto apprezzati dal pubblico. Data: 3 - 5 Dicembre 2016 Luogo: Salonicco http://www.beautygreece.gr

SPA&BEAUTY FORUM MADRID

La manifestazione si rivolge a professionisti che gestiscono saloni di bellezza, attività legate all’estetica, centri benessere e Spa. I brand hanno a disposizione uno spazio per presentare i loro prodotti e le loro novità ai visitatori. I partecipanti hanno inoltre l’opportunità di prendere parte a conferenze di estetica tenute da professionisti riconosciuti. La fiera fa da cornice ai campionati di Nail e Make-up. Data: 25 - 26 Febbraio 2017 Luogo: Madrid http://spabeautyforum.es Calendario Fiere 25. BEAUTY FORUM HUNGARY

BEAUTY FORUM SWISS

BEAUTY FORUM MACEDONIA Summer

Budapest, 5 - 6 Novembre 2016

Zurigo, 4 - 5 Marzo 2017

Thessaloniki, Maggio 2017

BEAUTY FORUM GREECE Winter

20. BEAUTY FORUM POLAND

22. BEAUTY FORUM & SPA POLAND

Atene, 5 - 7 Novembre 2016

Varsavia, 11 - 12 Marzo 2017

Varsavia, Settembre 2017

21. BEAUTY FORUM MACEDONIA Winter

25. BEAUTY FORUM SLOVAKIA

SPA&BEAUTY FORUM MADRID

Thessaloniki, 3 - 5 Dicembre 2016

Trenčin, 23 - 24 Marzo 2017

Madrid, Ottobre 2017

SPA&BEAUTY FORUM MADRID

7. BEAUTY FORUM LEIPZIG

2. BEAUTY FORUM PARIS

Madrid, 25 - 26 Febbraio 2017

Lipsia, 22 - 23 Aprile 2017

Parigi, Ottobre 2017

7. BEAUTY FORUM SPAIN

BEAUTY FORUM GREECE Spring

32. BEAUTY FORUM MÜNICH

Valencia, 28 - 29 Gennaio 2017

Atene, Maggio 2017

Monaco, Ottobre 2017

i 112

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

Agenzia per l’Italia:

Via Valprato 68 10155 Torino T. +39 011 5637338 loris@zeroventi.com


Step by

Step

LE LUCI DI NATALE La festa in ufficio, la cena con gli amici, i pranzi in famiglia; e ancora il weekend in montagna, il party di Capodanno, i pomeriggi spensierati tra shopping, patinoire e cioccolata calda. Con l’arrivo delle festività le occasioni per uscire e fare vita mondana si moltiplicano, dandoci l’opportunità di giocare con il look e rinnovarlo per salutare l'anno nuovo. Qual è il contrappunto perfetto a un nuovo taglio di capelli o a un outfit alla moda? Ovviamente una manicure da sogno. I trend natalizi in fatto di unghie sono però spesso ripetitivi e poco originali. Vorresti proporre alle tue clienti un nail look diverso dai soliti? Punta sui giochi di luce! FOTO: SHUTTERSTOCK.COM

Una manicure luccicante attira lo sguardo su di sé, fa risaltare i gioielli e, soprattutto, è capace di esaltare ogni stile e personalità. Qualche esempio? Trasgressive borchiette per la cliente “rock”, glitter a volontà per la party girl, tonalità shimmer o metallizzate per le più modaiole. Giocando con finish cangianti e applicazioni gioiello si possono ottenere manicure sfarzose o, al contrario, sobrie ed eleganti, unghie indimenticabili da sfoggiare solo per una notte o per un’intera settimana bianca. Gira pagina e fatti ispirare dai nostri Step by Step luccicanti! NA I L P R O .IT

4 113


workshop La notte, millenaria fonte d’ispirazione per poeti e artisti, è protagonista di questa manicure in cui glitter e strass illuminano l’oscurità come stelle la notte di Natale.

Sara Rigoni

Step

è tecnica AmericaNails.

by

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale spingendo le cuticole, opacizzando la superficie dell’unghia, applicando qualche goccia di Mico Stop e successivamente Super Nail Prep.

2

Applichiamo la nail form e stendiamo uno strato sottile di Bonder UV. Utilizzando Monophasic Blue, creiamo una base sottile per lo stiletto. Una volta catalizzato, con Camouflage Cover Light allunghiamo il letto ungueale rendendolo affusolato. Dopo aver fatto catalizzare, sgrassiamo e limiamo per perfezionare la struttura.

Notte Stellata

3

Coloriamo la French con il semipermanente She Colors Black fino a creare uno strato uniforme e coprente. Facciamo catalizzare, ma non sgrassiamo.

4

Con i glitter bianchi e un pennello a ventaglio creiamo una zona colore differente, che andremo poi a definire con il semipermanente She Colors Brilliance utilizzando uno spot swirl. Aggiungiamo alcune micro paillettes blu e facciamo catalizzare.

1

2

3

5

Utilizzando Monophasic Blue riempiamo la French e creiamo la bombatura. Catalizziamo e sgrassiamo prima di limare. Una volta ottenuta la forma desiderata, stendiamo Glossy UV per dare lucentezza al lavoro.

6

Una volta scelti tipo, dimensione e colore degli strass, applichiamo qualche goccia di gel trasparente e con una piccola pressione li facciamo aderire all’unghia. Facciamo catalizzare.

4

114

5

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

6


workshop Un sorprendente effetto specchio rende il nail look prezioso e raffinato, mentre grappoli di pietre preziose le conferiscono un’allure principesca.

Stefania Franco

Step

è Master Pro di Formazione KyLua e referente per NailArt Estremo, 3D in gel, Micropittura, MicroDecò in Gel e Shape.

by

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale ed eseguiamo un casting con i gel +ADVANCED arricchiti con aloe, proteine della cheratina e della seta. Con pennello Connect picchiettiamo un leggero strato di +Connect e dopo aver polimerizzato per 2 minuti applichiamo con pennello piatto sulla parte distale dell’unghia NailModel Cachée Beige sfumando verso il prossimale. 2 minuti in lampada UV.

Gioco di Specchi

2

Con pennello piramidale applichiamo in zona prossimale il gel monofasico +OneStep PluriGel Film Rosé, che sfumiamo in zona distale con effetto babyboomer. 2 minuti in lampada UV.

3

Eliminiamo lo strato di dispersione con Sweeping, mettiamo in asse e armonizziamo con lima Jumbo BForm grit 120/240, perfezionando la forma oval. Rifiniamo con Brick e spolveriamo.

4

Sigilliamo con HighNail Shine e applichiamo, aiutandoci con Picker Upper, Swarovski taglio diamante Acquamarine, Mezze Perle Cream e microperle Kaviar Tigoda-Oro.

5

Realizziamo il Reflect Effect: intingiamo lo sfumino All-over nella Mirror Powder (polvere finissima di vero argento) e ne ricopriamo interamente l’unghia. Rimuoviamo l’eccesso con la parte pennellino dello stick. Sigilliamo accuratamente con HighNail Shine. 2 minuti in lampada UV. L’effetto Mirror è garantito solo su sigillante privato dello strato di dispersione. Possiamo comunque realizzare l’effetto specchio colorato con Mirror Powder su qualsiasi colore smalto o gel già sigillato. Eliminiamo la dispersione e terminiamo stillando una goccia di Nail Almond Oil sulle cuticole.

1

2

4

5

3

NA I L P RO .IT

115


workshop Polveri brillanti, arabeschi dorati e gemme opalescenti donano alla manicure un effetto esotico e sognante, rendendola perfetta per un’occasione speciale.

Camilla Pescatori

Step

è International Master Educator e giudice di gara internazionale INJA. È distributore italiano di Charisma Nail Innovations.

by

Step

1

In fase di ritocco, applichiamo sulla struttura finita le polveri acriliche colorate delle collezioni Charisma Ultrabright e Pearl O-Graphic.

Gemme Preziose

2 3

Creiamo poi su tutte le unghie delle decorazioni astratte utilizzando gel nero e foil oro, lasciando alcuni spazi vuoti in cui incastonare delle gemme decorative.

4

Realizziamo le gemme con i gel color Charisma Yellow e White, applicando delle microscaglie. Utilizziamo Charisma Builder Gel per dare spessore, lucidità e profondità alle gemme.

5 1

2

4

5

116

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016

3

Sigilliamo con Charisma Boutique Top e opacizziamo il lucido.

Concludiamo il design sigillando con Charisma Boutique Top.


workshop Una manicure raffinata che unisce l’eleganza del pizzo nero, protagonista delle ultime passerelle, al discreto luccichio di punti luce sapientemente disposti.

Valentina Bertoldi

Step

è ORLY Star Manicurist e Ladybird house Nail Trainer.

by

Step

Art Director: Monica Mistura.

1

Dopo aver realizzato una manicure a secco con ORLY Cutique, applichiamo uno strato di ORLY Bonder Basecoat.

2

Applichiamo quindi un primo strato di ORLY Last Call della collezione Sunset Strip su tutte le unghie e lasciamo asciugare.

3 4

Procediamo applicando un secondo strato di ORLY Last Call e lasciamo asciugare.

Sulle unghie di indice e medio creiamo un decoro effetto pizzo con il colore ad acqua nero.

Silver Lace

5

Per impreziosire e illuminare il design, aggiungiamo dei punti luce color argento al decoro realizzato sulle unghie di indice e medio. Sigilliamo ogni unghia con ORLY Magnifique Topcoat. Completiamo la manicure applicando qualche goccia di ORLY Cuticle Oil+ e massaggiando con una crema proumata della linea ORLY Rich Renewal.

1

4

2

3

5

NA I L P RO .IT

117


workshop Il magico spettacolo dell’Aurora Boreale prende forma sulle unghie e si riflette sui preziosi diamanti realizzati ad hoc per la NailArt.

Federica Edvige Lovascio

Step by

è Educator Odyssey Nail Systems Italia e Tutor presso la Nailsworld di Claudio Capparuccia.

Step

1

Prepariamo l’unghia naturale al trattamento e applichiamo la nailform ONS, precedentemente modellata per creare la forma a mandorla.

Aurora Natalizia

2

Procediamo all’allungamento e alla creazione della struttura dell’unghia con polvere acrilica rosa Duvet Pink ONS.

3

Modelliamo la struttura dell’unghia con lima grit 100/100. Priviamo la lamina dei graffi provocati dalla limatura con lima Finisher ONS.

4 5 6

Procediamo con l’applicazione del colore soak off gel Kaga ONS Blue. Applichiamo la polvere A-Ora ONS e rifiniamo le estremità con il foil argentato.

Decoriamo con Ink argento e applichiamo una stone in resina e brillantini creata ad hoc. Terminiamo lucidando la superficie dell’unghia con VPP Top ONS, facendolo catalizzare per 60 secondi. Applichiamo infine l’olio per cuticole.

1

2

3

4

5

6

118

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2016


workshop Come in una danza fatata polveri cangianti e variopinte si posano sulle unghie, vestendole di una texture preziosa resa ancora più magica dall’aggiunta di Swarovski tono su tono.

Melania Alessandrello

Step by

è Absolute International Master Educator BrillBird.

Step

1

Accorciamo il bordo libero e opacizziamo la superficie dell'unghia con la lima Soft 180/180. Applichiamo Nail Prep, Primer 1 acid e Primer 2 acid free BrillBird.

2

Posizioniamo la cartina Nail Form BrillBird per realizzare la forma a mandorla e proseguiamo con l’allungamento utilizzando il Cover Builder. Facciamo polimerizzare 3 minuti in lampada UV.

Polvere di Fata

3

Rimuoviamo la cartina e creiamo la bombatura utilizzando il Cover Builder. Facciamo polimerizzare 3 minuti in lampada UV.

4

Dopo aver rimosso lo strato di inibizione con il Cleaner, passiamo alla limatura utilizzando la lima Brill 150/150. Opacizziamo la superficie con il buffer Anima Rosa 220/280.

5

Dopo aver dato la forma corretta all’unghia, sigilliamo la superficie con Hard&Go Mani Gel&Lac. Non polimerizziamo.

6

Una volta applicato il sigillante e prima di procedere con la polimerizzazione, applichiamo la polvere glitterata creando varie sfumature, iniziando dalla zona cuticolare e terminando sul margine libero. Facciamo polimerizzare 3 minuti in lampada UV. Spazzoliamo bene la superficie. Ultimiamo il lavoro con l’applicazione di Swarovski.

1

2

3

4

5

6

NA I L P RO .IT

119


workshop Una NailArt dalla base cromata e cangiante, impreziosita da un’opulenta decorazione gioiello che richiama misteriose atmosfere orientali.

Roberta Pozzobon

Step

è NailArtist Master Hypnotic Nails.

by

Step

1

Le Mille e Una Notte

Disinfettiamo le mani, prepariamo le unghie naturali spingendo le cuticole e opacizziamo con la Lima 180 Hypnotic. Applichiamo il promotore di adesione Superbond Hypnotic e successivamente uno strato sottile di Sculpting Clear Hypnotic. Facciamo polimerizzare 2 minuti e applichiamo la cartina.

2

Effettuiamo l’allungamento con Sculpting Clear Hypnotic. Facciamo polimerizzare e rimuoviamo la cartina.

3

Effettuiamo la bombatura con Sculpting Clear Hypnotic su tutte le unghie. Facciamo polimerizzare per 3 minuti.

4

Eseguiamo la limatura su laterali, zona cuticolare e bombatura con Lima 120. Definiamo con mattoncino bianco.

5

Stendiamo Hypnotic One Step n. 14 e facciamo polimerizzare 2 minuti. Stendiamo poi la polvere ChroMania su tutta l’unghia, avendo cura di omogenizzare l’effetto ripassando più volte.

1

2

3

4

5

6

120

BEAUTY FORUM NAI L PRO 6/2016

6

Realizziamo le decorazioni gioiello e applichiamo gli Swarovski. Sigilliamo con Miracle Shine.


workshop La French manicure si fa “glaciale”: delicati fiocchi di neve volteggiano sulle unghie, illuminati da bagliori argentati.

Tatjana Romanova

Step

è responsabile della Formazione CNI Italia e Master Educator Exclusive CNI Nails System.

by

Step

1

Eseguiamo la sfumatura sul bordo libero della French utilizzando i colori iperpigmentati Oasi e Waters of Bosphorus della collezione Artgel. Facciamo polimerizzare in lampada per un minuto e mezzo.

2

Realizziamo i fiocchi di neve utilizzando il pennello Ideal Line, miscelando i colori White Smile e Sea Depth. Facciamo polimerizzare in lampada per un minuto e mezzo.

3

Applichiamo su tutta l’unghia i glitter in fiocchi miscelati con il gel Crystal. Facciamo polimerizzare in lampada per un minuto e mezzo.

Incantesimo dell’Artico

4

Disegniamo la smile line con il gel White Smile e facciamo polimerizzare in lampada per un minuto e mezzo.

5

Completiamo i contorni della decorazione prima con il gel White Smile, successivamente con l’artgel color argento Samurai Sword.

6

Facciamo polimerizzare un'ultima volta in lampada per un minuto e mezzo.

1

2

3

4

5

6

NA I L P RO .IT

121


ABBONAMENTO COMBINATO

BEAUTY FORUM + Nailpro ABBONAMENTO ANNUALE

euro 49,00

13 numeri

-42%

(7 numeri di BEAUTY FORUM + 6 numeri di Nailpro)

Tel. 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.beauty-forum.it/abbonamenti

ABBONATI ONLINE SU www.beauty-forum.it O www.nailpro.it


NAILGUIDE

Tutte le informazioni sul tuo brand preferito, i contatti delle aziende e dei distributori.

BRAND AZIENDE DISTRIBUTORI RIVENDITORI

VUOI INSERIRE LA TUA AZIENDA IN QUESTE PAGINE?

i

Tel. 0039 011 5637338 mailto: pubblicita@zeroventi.com


nail guide ADAMAS

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARCAYA

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ARTISTIC NAIL DESIGN

Artistic Nail Design è stato creato da NailArtist di fama mondiale con il desiderio di riempire il vuoto del mercato professionale con un prodotto progettato specificamente per il cuore del vero artista. Artistic sviluppa costantemente prodotti innovativi che incoraggiano i NailArtist a spingersi ai confini ed esplorare nuovi livelli di creatività attraverso la loro arte personale.

Punto Estetica Sas

Astra Nails, linea professionale di prodotti per la ricostruzione unghie, è distribuita in Italia da Punto Estetica Sas. Sempre al passo con gli ultimi ritrovati e le novità del settore, l’ampia gamma di prodotti del marchio Astra Nails permette ai suoi partner commerciali di offrire un servizio professionale e di elevato livello qualitativo.

Ladybird House Srl

Dal 1979, CND™ significa prodotti e servizi professionali all’avanguardia che garantiscono bellezza vera per mani e piedi. CND™ ha rivoluzionato il panorama nail, introducendo sistematicamente prodotti innovativi, risultato di importanti ricerche di mercato, e rispondendo alle esigenze dei professionisti delle unghie e delle consumatrici finali.

Via Rossi 3/L 30530 - RUBANO - PD Tel. 049 8978374 pestetica@alice.it www.astranails.it

CND

Arcaya è il brand pensato per le donne che desiderano trattare il viso in modo mirato, con prodotti concepiti per risolvere problemi specifici, e per gli esperti di bellezza che puntano a offrire alle loro clienti un’efficacia maggiore, più rapida e più duratura.

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

ASTRA NAILS

Adamas, dal latino “diamante”, è una linea di Professional Buffer diamantati che rimuovono delicatamente pelle secca e callosità, lasciando i piedi morbidi e setosi. Leggeri e idrorepellenti, sono utilizzabili a secco per un’azione più decisa o con acqua con una più leggera. La straordinaria tecnologia Adamas è disponibile in tre diverse granulometrie: abrasione forte, media e leggera.

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 086 155 info@cndworld.it www.cndworld.it Distributori CND:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA GEFCOM SAS di Moccagatta G.& C Via Garibaldi, 10 15011 - ACQUI TERME - AL Tel. 0144 372002 info@gefcom.it

124

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

LIGURIA SQUERI

Via Enrico Toti 67R 21R 16139 - GENOVA - GE Tel. 010 8461429 squeri@squeri.it

LOMBARDIA - TRENTINO ALTO ADIGE SPS

Via Primo Maggio, 28A/38 21040 - UBOLDO - VA Tel. 02 22229174 info@spscosmetic.it

VENETO PUNTO 3 SNC

di Vennarucci B. e Rossetti (RO) Via M.M. Plattis, 2 (int. 2) 44100 - FERRARA - FE Tel. 0532 67103 info@puntotrecosmesi.it


nail guide LADYBIRD HOUSE

(BL - PD - TV - VE - VI - VR) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it FRIULI – VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it EMILIA ROMAGNA BEAUTY SERVICE SAS

di Serri S. e C. (FC - RN) Via Giuseppe Babbi, 6 47924 - RIMINI - RN Tel. 0541 411115 serrisara@gmail.com PUNTO 3 SNC

di Vennarucci B. e Rossetti (FE) Via M.M. Plattis, 2 (int. 2) 44100 - FERRARA - FE Tel. 0532 67103 info@puntotrecosmesi.it

ESTROSA

LADYBIRD HOUSE

(BO - MO - PC - PR - RA - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it TOSCANA BMB COSMETICS

(LI - PI) Corso Amedeo 297 57125 - LIVORNO - LI Tel. 0586 370998 marko.magni@gmail.com LADYBIRD HOUSE

(AR - GR - LU - FI - MS - PO - PT - SI) Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it UMBRIA FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE

Via Tito Oro Nobili, 3 06059 - TODI - PG Tel. 075 8945379 info@fdcosmetici.com

MARCHE

PUGLIA

MIR. COR.

NEW ESTETIC

Via Curiel, snc 63019 - CASETTE D’ETE DI SANT’ELPIDIO A MARE - FM Tel.0734 872143 info@mi-cor.it LAZIO - SARDEGNA

VEMA COSMETICA

ALIDEA

(BA - BT - FG) Via Paolo Telesforo, 73 71122 - FOGGIA - FG Tel. 0881 619814 info@vemacosmetica.it CAMPANIA

LADYBIRD HOUSE

TECO Srl

Via Vincenzo Tieri, 136/140 00123 - ROMA - RM Tel. 06 30894310 info@alidea.it ABRUZZO Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@cndworld.it www.cndworld.it MOLISE VEMA COSMETICA

Via Paolo Telesforo, 73 71122 - FOGGIA - FG Tel. 0881 619814 info@vemacosmetica.it

Via Tignola, 44 80026 - PARCO BOFI CASORIA - NA Tel. 081 5404009 estetica@tecoinstruments.com BASILICATA - CALABRIA SPA OLISTICENTER SAS

Via Montesanto, 99 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 71777 spaolisticenter@gmail.com SICILIA ELEMENTS di Nando Costa Via Pietro Eremita, 7 95014 - GIARRE - CT Tel. 348 4712664 costa17@live.it

MP Hair Srl

Estrosa offre un’ampia gamma di prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie e la NailArt, ideati con particolare attenzione alla qualità delle formulazioni e all’innovazione. L’azienda vanta una divisione di alta formazione professionale: Estrosa Academy. I corsi Estrosa sono pensati per chi si affaccia al mondo nail o per chi già opera nel settore e desidera specializzarsi.

Ladybird House Srl

Da oltre 25 anni EzFlow crea prodotti per l’industria nail sfruttando le più avanzate tecnologie. Traendo ispirazione dai più talentuosi NailArtist sviluppa e commercializza nel mondo prodotti che supportino le loro visioni creative. Favorisce la crescita di talenti mediante una Formazione Professionale costante, prodotti dalle performance superiori e innovazioni che hanno fissato gli standard del settore.

Via della Lontra, 45 47923 - RIMINI - RN Tel. 0541 753364 Numero verde 800 637 850 info@estrosa.it www.estrosa.it

EZFLOW

(BA - BR - BT - LE - TA) Viale Stazione, 6 1ª traversa 73042 - CASARANO - LE Tel. 0833 501490 newestetic@libero.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@ezflowitalia.it www.ezflowitalia.it Distributori EzFlow:

PIEMONTE CONCEPT BEAUTY

Corso Vercelli, 386 10156 - TORINO - TO Tel. 011 2229886 info@conceptbeauty.it TOSCANA MATEROZZI & FRANCINI GROUP

Via Toscana, 36

53034 - COLLE DI VAL D’ELSA - SI Tel. 0577 922146 materozzifrancini@gmail.com

MARCHE - ABRUZZO M-AESTHETICAL

Contrada San Giovanni, 74 64010 - COLONNELLA - TE Tel. 0861 762522 m.aesthetical@gmail.com

LAZIO - UMBRIA LA BOTTEGA DELLE UNGHIE

Via Romana, 41 (Galleria Lumaca) 00048 - NETTUNO - RM Tel. 06 9807821 labottega.storeladybird@gmail.com

CAMPANIA FORBEAUTY di De Martino A. Via Ripuaria, 18 80045 - POMPEI - NA Tel. 081 8506574 forbeauty@libero.it

\

NAILPRO.IT

125


nail guide PUGLIA

CALABRIA - SICILIA

ALTRE ZONE D’ITALIA

STARBENE

MONDO ESTETICO

LADYBIRD HOUSE

Contrada San Lorenzo, snc 72017 - OSTUNI - BR Tel. 338 8158941 starbene@mail.com

Via C. Gabriele, 11/21 87100 - COSENZA - CS Tel. 0984 408536 info@mondoestetico.com

FABY

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@ezflowitalia.it

Fabyline Srl

Faby è un progetto che si fonda sull’unione fra tradizione e innovazione. Trent’anni di esperienza nel settore beauty garantiscono un prodotto eccellente e performante. Gli smalti Faby, dal design tutto italiano, sono Big 5 Free e il nuovo Faby Lacquering Gel è il primo Soak-Off al mondo senza TPO. Nessun prodotto Faby è testato sugli animali.

Gamax Srl

Il brand Gamax è riconosciuto a livello nazionale e internazionale per l’alta qualità dei prodotti nail care, il vasto assortimento di colori, l’eccellente offerta formativa e la grande capacità di innovazione. Con l’introduzione dei Nailbar di stampo statunitense, Gamax ha inventato una nuova maniera di fare estetica in Italia.

Ladybird House Srl

Ibd, da oltre 40 anni il professionista della ricostruzione unghie, è sempre al tuo fianco. Nata negli anni Settanta, Ibd ha ideato la prima Tip e la prima colla per unghie, ancora oggi fra le più vendute al mondo, e ha lanciato il concetto di “Ricostruzione facile-facile”.

Via Szegoe, 9 13100 - VERCELLI - VC Tel. 0161 215333 Fax 0161 250523 info@fabyline.it www.fabyline.it

GAMAX

gamax IBD

Via d’Aracoeli, 35 00186 - ROMA - RM Tel. 066 9380479 Fax 066 9295181 info@gamax.it www.gamax.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 info@gelibd.it www.gelibd.it Distributori IBD:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA PROFESSIONAL BEAUTY LINE

Via Mafferia, snc 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it LOMBARDIA BEAUTYCHARME

(CR - MN) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it PAMAG

(BG) Piazza Pontida, 14

126

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

24122 - BERGAMO - BG Tel. 035 244637 info@pamag.it LADYBIRD HOUSE

(BS - CO - LC - LO - MB - MI - PV SO - VA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it TRENTINO ALTO ADIGE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it VENETO BEAUTYCHARME

(RO - VR) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

PERINI GROUP

APPEL

LADYBIRD HOUSE

(BL - PD - TV - VE - VI) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it FRIULI - VENEZIA GIULIA Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it EMILIA ROMAGNA (FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it

(BO - FE - MO - PR - PC - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it TOSCANA (AR - GR - FI - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it (LI - LU - MS - PI - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it


nail guide UMBRIA

SARDEGNA

PUGLIA

BASILICATA

CAP DIFFUSION

DELOR

ESTETICA A.D.F.

LADYBIRD HOUSE

GIUSEPPE AVENTAGGIATO

LADYBIRD HOUSE

LADYBIRD HOUSE

Via G. Benucci, 151/D (Zona Ind.le Molinaccio) 06135 - PONTE SAN GIOVANNI - PG Tel. 075 393856 emanuele.spaccini@capdiffusion.com MARCHE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it LAZIO ROMA DIFFUSIONE COSMETICI

Piazza delle Crociate, 26 00162 - ROMA - RM Tel. 06 87195666 roma.diffusione@tiscali.it

INDIGO

Via Sebastiano Mele, 16/A 09170 - ORISTANO - OR Tel. 0783 310178 delorsnc@libero.it ABRUZZO Viale Pescara, 504 66100 - CHIETI SCALO - CH Tel. 347 8274823 giuseppeaventaggiato@hotmail.it MOLISE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it

(BA - FG) Via Molfettesi Del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 info@adfestetica.it (BR - BT - LE - TA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it CAMPANIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it

Kylua Srl

Azienda italiana con esperienza ventennale. Il suo laboratorio R&D offre una ricca linea professionale di Gel UV per i sistemi trifasico e monofasico, ma anche Gel French, lo smalto permanente Ad infinitum Gel, gli smalti UV KyLac e KyFly (sistema flake-off). Completano l’offerta smalti, apparecchiature, accessori, merchandising e articoli da rivendita.

Miss Ky

Prodotti Made in Italy per la bellezza delle unghie: Adesioni, Gel Costruttori, Gel Monofasici, colori French, Smalti Gel UV, sigillanti, gel per la ricostruzione delle unghie dei piedi; ma anche apparecchiature professionali, accessori, prodotti di vendita (smalti e curativi) e una formazione completa con supporto tecnico qualificato.

Nailsworld

Nailsworld di Claudio Capparuccia racchiude tutti i vari aspetti del mondo delle unghie: dalla ricostruzione in gel e acrilico alla NailArt, dalla distribuzione dei prodotti alla formazione, con corsi di formazione e Master di specializzazione. Il titolare Claudio Capparuccia è Master nazionale e Educator ufficiale Odyssey Nail System.

Via dell’Industria, 78 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 55907 Fax 0546 652908 info@missky.it www.missky.it NAILSWORLD

LADYBIRD HOUSE

Brand distribuito in 24 Paesi, Indigo propone una gamma completa di prodotti per la cura delle unghie e delle mani: gel polish, gel colorati, gel da ricostruzione, acrilico, nail polish, accessori e prodotti per NailArt. Le tecnologie più moderne, la qualità dei prodotti, il packaging di design, la formazione d’eccellenza: tutto questo rende Indigo un brand di successo a livello internazionale.

Via Martiri di Felisio, 290 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA Tel. 0546 656886 Fax 0546 652908 info@kylua.it www.kylua.it MISS KY

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it SICILIA

Indigo Nails Italia

Via San Vito, 92 80014 - GIUGLIANO IN CAMPANIA - NA Tel. 081 8951269 www.indigo-italia.it

KYLUA

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@gelibd.it CALABRIA

di Claudio Capparuccia Via dell’industria, 303/B 62014 - CORRIDONIA - MC Tel. e Fax 0733 281953 info@nailsworld.it www.nailsworld.it

NAILPRO.IT

127


nail guide NAILTECH

Nail Tech

OPI

Via dell’Industria, 80 48014 - CASTEL BOLOGNESE - RA info@nailtech.it www.nailtech.it

Nail Tech produce prodotti per la ricostruzione delle unghie per conto terzi. È presente nel mercato nail, nel quale commercializza la sua linea omonima. Partecipa alle più importanti fiere di settore di livello nazionale e internazionale.

Sifarma S.p.A.

OPI, brand leader nella cura delle unghie e delle mani, dal 1981 ha rivoluzionato l’industria della bellezza. Utilizzato nei migliori saloni professionali del mondo e preferito da celebrità come Madonna, Jennifer Lopez, Angelina Jolie, OPI è distribuito in esclusiva per l’Italia per il canale professionale da Sifarma S.p.A.

Via F. Brunelleschi, 12 20146 - MILANO - MI Tel. 02 422015321 opi@sifarma.it www.sifarma.it

ORLY

Ladybird House Srl

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel 059 284163 Numero verde gratuito 800 676 330 info@smaltiorly.it www.smaltiorly.it

ORLY è il brand numero 1 al mondo nel Trattamento e nella Bellezza delle Unghie Naturali. Fondata nel 1975 da Jeff Pink, inventore del French Manicure, vanta una cartella Colori Smalti di oltre 200 nuance, oltre a collezioni stagionali e Limited Edition.

Distributori ORLY:

PIEMONTE - VALLE D’AOSTA

info@pamag.it

PROFESSIONAL BEAUTY LINE

RCG

Via Mafferia, snc 13885 - SALUSSOLA - BI Tel. 015 2583015 tiziana.cerruti@professionalbeautyline.it LIGURIA LADYBIRD HOUSE

(MB - CO - LC - SO) Via Montorfano, 98 20831 - SEREGNO - MB Tel. 0362 1795863 info@rcgbeauty.com LADYBIRD HOUSE

ATREX

(BS - LO - VA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it TRENTINO ALTO-ADIGE

BEAUTYCHARME

Via della Cooperazione, 113 38123 - MATTARELLO - TN Tel. 0461 945077 info@punto3c.com VENETO

PAMAG

(RO - VR) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it LOMBARDIA (MI - PV) Via Giovanni Paolo II, 10 27029 - VIGEVANO - PV Tel. 0381 692339 info@atrexsrl.it (CR - MN) Strada Pedagno, 88/B/D 46044 - CORTE SACCHETTA, GOITO - MN Tel. 0376 605357 beautycharme@libero.it (BG) Piazza Pontida, 14 24128 - BERGAMO - BG Tel. 035 244637

128

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2016

PUNTO 3C

BEAUTYCHARME

PAOLO VELO & YOU

(PD - TV - VI) Via A. Volta, 16 36063 - MAROSTICA - VI

Tel. 0424 470014 Commerciale@paoloveloandyou.it

TOSCANA

LADYBIRD HOUSE

(AR - FI - GR - SI) Via Calamandrei, 183 52100 - AREZZO - AR Tel. 0575 250369 commerciale@perini-group.it

(BL - VE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it FRIULI - VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it EMILIA-ROMAGNA

PERINI GROUP

LADYBIRD HOUSE

(LI - LU - MS - PI - PO - PT) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it UMBRIA CAP DIFFUSION

APPEL

(FC - RA - RN) Via Pietrarubbia, 32/G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 info@appelonline.it

Via G. Benucci, 151/D (Zona Ind.le Molinaccio) 06135 - PONTE SAN GIOVANNI - PG Tel. 075 393856 emanuele.spaccini@capdiffusion.com MARCHE

LADYBIRD HOUSE

DIOMEDI BEAUTY

(BO - FE - MO - PC - PR - RE) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it

Via Palestro, 50 63821 - PORTO SANT’ELPIDIO - FM Tel. 0734 300904 info@diomedibeauty.it LAZIO ROMA DIFFUSIONE COSMETICI

Piazza delle Crociate, 26


nail guide 00162 - ROMA - RM Tel. 06 87195666 roma.diffusione@tiscali.it SARDEGNA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it ABRUZZO GIUSEPPE AVENTAGGIATO

Viale Pescara, 504 66100 - CHIETI SCALO - CH Tel. 347 8274823 giuseppeaventaggiato@hotmail.it

ROBYNAILS

LADYBIRD HOUSE

MOLISE LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it PUGLIA ESTETICA A.D.F.

(BA - FG) Via Molfettesi del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3387069 info@adfestetica.it

(BR - BT - LE - TA) Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it CAMPANIA WORLD SERVICE

Via Chiatamone, 63 80121 - NAPOLI - NA Tel. 081 3604104 info@gruppopalmieri.com BASILICATA - CALABRIA LADYBIRD HOUSE

Via Luigi Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO

HESTETA

(CL - CT - EN - ME - RG - SR) Via Cave Villarà, 25 95124 - CATANIA - CT Tel. 095 7316264 hesteta@email.it

Tenne Italia

Tenne Italia rappresenta un’azienda dalle caratteristiche uniche nel settore estetico. Si pone come obiettivo la realizzazione del successo dei propri clienti attraverso la fornitura di prodotti d’alto livello, promuovendo e sviluppando nel mercato dell’estetica i valori in cui crede: professionalità, qualità, garanzia, formazione.

Tiziana Bellini Srl

Tiziana Bellini è un’azienda nuova ma con una lunga storia. Tiziana e Ornella, le fondatrici, sono nell’ambito nail dal 1999. Dopo anni di insegnamento, concorsi e gare hanno deciso di creare una linea di prodotti per le professioniste di oggi. Grazie alla loro esperienza hanno rivoluzionato il mercato con prodotti di qualità elevata per ogni tipo di esigenza.

Via Colombare di Castiglione, 5 25015 - DESENZANO DEL GARDA - BS Tel. 030 8362608 / 348 2820674 www.tizianabellini.com

TRIND

(AG - PA - TP) Via Principe di Palagonia, 112 90145 - PALERMO - PA Tel. 091 7300206 dciambra@libero.it

L’intensa attività dei laboratori R&D di RobyNails offre prodotti sempre all’avanguardia. Studiato per semplificare il lavoro alla professionista, l’apprezzato Original Gel System RobyNails è sinonimo di qualità. Obiettivo primario dell’azienda è la soddisfazione del cliente, ottenuta grazie a un servizio di assistenza chiaro e competente.

Viale Elvezia, 33 20900 - MONZA - MB Tel. 039 2260237 info@tenneitalia.com www.tenneitalia.com

TIZIANA BELLINI

CD COSMETICI

RobyNails Srl

Res. Portici Milano Due 20090 - SEGRATE - MI Tel. 02 26419807 Fax 02 36510274 clienti@robynails.it www.robynails.it

TENNE

Tel. 349 1672215 info@smaltiorly.it SICILIA

RVM Beauty Srl

Via degli Olmetti, 5/B 00060 - FORMELLO - RM Tel. 06 9075053 info@rvmbeauty.it www.rvmbeauty.it

Trind Cosmetics è l’esperto nella cura delle unghie, delle mani e dei piedi da oltre 25 anni. Offre una soluzione per ogni problema, mettendo a disposizione dei professionisti il miglior smalto di qualità, con ingredienti naturali e nutrienti, più una vasta gamma di prodotti per manicure e pedicure.

NAILPRO.IT

129


BEAUTY FORUM Nailpro Edizione Italia www.nailpro.it Tribunale di Torino registrazione n° 4 / 08.02.10 Regitrazione ROC: 20462 In collaborazione con: Health and Beauty Business Media GmbH, Germania, Creative Age Publications Inc., USA

NAILPRO è anche su INSTAGRAM

Editore Loris Sparti loris@zeroventi.com Direttore responsabile Monica Sparti monica@zeroventi.com Redazione Valeria Federighi valeria@zeroventi.com Progetto grafico Samuele Mairo samuele@zeroventi.com Stampa Reggiani Arti Grafiche srl Via Alighieri 50 - 21010 Brezzo di Bedero (VA) Hanno Collaborato

Edizioni internazionali

Armando Sanchez, Brunella Russo, Camilla Pescatori, Debora Costa, Debora Mara Piazza, Elisa Castagna, Elisa Picuno, Federica Edvige Lovascio, Felicia Flumeri, Graziella Manfrin, Ivana Gentile, Jenifer Goodwin, John Stapleton, Jordan Grossman, Julka Bedeschi, Karie L. Frost, Katie O’Reilly, Libera Ciccomascolo, Melania Alessandrello, Monica Mistura, Olga Moldovan, Roberta Giannetti, Roberta Pozzobon, Rosalia Dara, Sabrina Scuccimarro, Sara Rigoni, Sienree Du, Stefania Franco, Taylor Foley, Tatjana Romanova, Valentina Bertoldi, Victoria Mateescu, Whitney Gibson.

Nailpro USA, www.nailpro.com Nailpro Germania, www.nailpro.de Nailpro Austria, www.nailpro.de Nailpro Svizzera, www.nailpro.de Nailpro Ungheria, www.nailpro.hu Nailpro Spagna, www.nailpro.es Nailpro Polonia, www.nailpro.pl

I testi e le fotografie inviati alla redazione non vengono restituiti anche se non pubblicati. La redazione si riserva il diritto di riportare i testi pervenuti anche in maniera parziale. Gli autori sono gli unici responsabili dei testi. La riproduzione intera o parziale di testi o fotografie è vietata senza l’autorizzazione scritta dell’Editore.

Redazione / Pubblicità Via Valprato 68 10155 Torino Tel. +39 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com Servizio Abbonamenti Tel. +39 011 5637338 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti

Abbonamenti Annuale Euro 30,00 Biennale Euro 49,00

SEGUICI ANCHE: www.facebook.com/nailpro.it

Abbonamento per studenti di naildesign ed estetica: Annuale Euro 15,00 Biennale Euro 24,50

twitter.com/NailproItalia

Il 18 Gennaio uscirà Nailpro di Gennaio/Febbraio 2017. La consegna della rivista può subire ritardi rispetto alla data ufficiale.


PRODOTTI PER RICOSTRUZIONE E NAIL ART

FUORI DAL COMUNE

www.brillbird.it

Seguiteci: WWW.BRILLBIRD.IT - N. Verde 800.98.39.98 - Social: BrillBird Italia


Nailpro Novembre/Dicembre 2016  

La rivista per le professioniste di NailDesign