Page 1

EURO 5,50 www.nailpro.it anno 8

EDIZIONE ITALIA - 6/2013

Manicure LA PERFETTA


THE WORLD IN YOUR HANDS

SMALTO GEL SEMIPERMANENTE EFFETTO VETRO PER 3 SETTIMANE TECNOLOGIA LED E UV COLLEZIONE DI 71 COLORI SCOPRI LA NUOVA SHINE COLLECTION www.estrosa.it


editoriale

L’antenata della ricostruzione unghie.

O

sservando la manicure dal punto di vista del marketing, potremmo considerare questo servizio come l’antenato della ricostruzione unghie. È necessario osservarlo come strumento per soddisfare un bisogno delle vostre clienti: la cura estetica delle unghie e in ultima analisi delle mani. Capire cosa rappresenta la manicure dal punto di vista psicologico è stato il nostro obiettivo con l’articolo Unghie & Psicologia. Le onicotecniche, e naturalmente anche le estetiste, sono le figure professionali che “regalano” alle donne quelle attenzioni di cui hanno bisogno, non solo per vanità, ma soprattutto per sentirsi meglio con loro stesse. Ci siamo interrogati su quali siano le caratteristiche che deve avere un ottimo servizio di manicure e come dovrebbe essere offerto. Abbiamo scoperto che come tutte le antenate, la manicure porta con sé una grande saggezza. La manicure è un’ottima opportunità di business perché si tratta di un servizio ad alta redditività. Educa le vostre clienti a prendersi cura delle proprie mani e se offerto con professionalità fa crescere questo bisogno. Come ben sapete, quando impari a prenderti cura delle tue unghie vuoi sempre un po’ di più: naturalmente quando questo accadrà, voi sarete lì per soddisfare lo stesso bisogno ma con servizi diversi. Non perdete l’occasione di sfruttare questa possibilità nel periodo natalizio, magari proponendo alla vostre clienti pacchetti regalo per le loro amiche. Oppure perché non regalare voi un servizio di manicure alle clienti che normalmente non lo acquistano? Qualcuna si sarà già accorta che abbiamo iniziato a utilizzare Facebook e Twitter, per le altre vi aspettiamo anche sui Social. Loris Sparti loris@zeroventi.com

NA I LP R O .IT

9


sommario

33

Focus: La perfetta manicure

24

Speciale: I colori dell'inverno

52

Style: Intervista ad Antonio Sacripante

10

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

98

In viaggio tra i saloni  Business: a stelle e strisce


sommario in ogni numero 9 Editoriale 13 La rubrica semiseria di K.C.Z. 14 News di Settore 110 Nail Guide

speciale 20 Cover Story Bagliori d'Autunno 24 Giochi d'Ombra I colori dell'inverno

focus 33 La Perfetta Manicure - I segreti dei tecnici - Quel tocco in pi첫 alla manicure invernale - Chiedi, crea, risolvi - Revivre fa rivivere le mani - Unghie & Psicologia

workshop 58 Product News 62 Eclectic Collection La collezione autunno/inverno di FABY 66 Step by Step Effetto Murrina di Federica De Rosa 68 Step by Step Monet NailArt di Alessandra Marchesi 70 Step by Step Action NailArt di Anna Katharina Tinat 72 Step by Step Scacco Matto! di Marcella Balato 74 Step by Step Deep Blue 82 Nail Clinic Pelle sotto attacco 84 Nail Clinic Codice giallo

76

Fashion & NailArt Mimetizziamoci

87 Ricarica le Pile in 1 Minuto Snack ed esercizi per affrontare la giornata

style 52 Morgan Taylor Veste le Unghie in Passerella Intervista ad Antonio Sacripante 76 Fashion & NailArt 78 NailArt Gallery Tecnica e fantasia di Viktoriya Myakota 92 Tutte le Unghie del Mondo

business 98 In Viaggio Tra i Saloni a Stelle e Strisce 104 Il Reality Che Funziona

eventi

In copertina Nails: Beth Fricke, Artists by Timothy Priano Photo: Sean Armenta Model: Hanna, Photogenics Digital Imaging: Sean Armenta, seanarmenta.com Art Director: Patricia Quon-Sandberg Guarda la Video Story del mese su www.nailpro.it!

108 Agenda Beauty Forum NA I L P R O .IT

11


caramel

black lady

quartz

red

vendetta

taboo

aragon

satin

devil

pulsion

vertigo

persian blue

NEW U.V. GEL COLORS distributore per l’Italia del marchio www.astranails.it - info@ astranails.it Seguici su Astra Nails Italia


K.C.Z.

La rubrica semiseria di K.C.Z.

L’amore, il sesso, il potere femminile, la diversità tra uomo e donna, la moda e i cosmetici. Un punto di vista serioso e leggero… squisitamente femminile.

Tutte noi abbiamo sposato un supereroe! (almeno così si crede lui). 1° parte

O 

gnuna di noi ha l’uomo che si è scelta (ricordiamo esattamente il momento in cui, posando gli occhi su di lui, abbiamo stabilito “voglio quello lì”); quello che l’ha convinta (non solo con un diamante da un carato minimo, ma anche con un traballante inginocchiamento); quello che l’ha intenerita (mettiti con me, diceva lui, e aveva gli occhi lucidi e tirava su col naso…e poco importava, nella memoria oggettiva di quel momento, che lui fosse allergico ai pollini e fosse appena scoppiata la primavera!); quello che l’ha incantata con le parole giuste, il lessico più ricercato, le ben esposte teorie sul significato di “stare insieme” (e che poi, a poca distanza dal fidanzamento/matrimonio, pare aver sbattuto così forte la testa da aver dimenticato completamente d’esser stato una volta competente in materia sentimentale e di cavalleresca condotta, e quel che esprime più compiutamente, adesso, sono grugniti intercalati da eterni, esasperanti silenzi…), ma insomma fatto sta che una volta valutato e afferrato

l’esemplare maschile, si diventa coppia. E in qualità di coppia, in pubblico, magari durante una cena tra amici (tutti rigorosamente in coppia), ecco instaurarsi altri comportamenti degni di Quark, dove il peggio, ahimè, non lo esprime solo lui, perché anche noi, signore mie, accompagniamo la beffarda e irriverente musica di quei teatrini. Ad esempio quando prende la parola, e al solito (almeno per noi che ci stiamo insieme e sappiamo che quando parte non c’è politico sul podio che lo possa superare), si dilunga un po’ troppo, cercando di dimostrare tutti i suoi ragionamenti, ma rendendosi conto di non riuscirci, ecco che ad un certo punto ti guarda…e nel suo sguardo c’è un ossimoro: una “supplica” posta in maniera imperativa, che dice esattamente così: “Beh? Mi dai una mano a dire quel che sto dicendo?”. Per fare un esempio figurato, in quel momento lui è un po’ come Goldrake che urla a Miwa “lanciami i componenti!”, e si comporta come se lui fosse il primo in comando, e tu la

seconda (situazione che, lo sappiamo benissimo, si ribalta tra le mura domestiche, dove tu sei comandante supremo e lui tuttofare). Ma in quel frangente tu sei pubblicamente la dolce mogliettina, dunque subito pronta lì a lanciarglieli ‘sti benedetti componenti: prima l’arma della conferma a quello che faticosamente (e ormai in modo imbarazzante) lui sta ancora cercando di dire, dunque tu fai sì con la testa a rafforzare la sua impenetrabile ragione; poi gli lanci il componente della conferma vocale “sì, sì è vero”, fino all’arma definitiva, che chiosa tutto lo sproloquio, “è esattamente come dice mio marito, ma si aggiunga…” e con la tua teoria cristallina e ben enunciata, annienti diplomaticamente o acclari (finalmente), quello che, viste le facce degli amici, lui non era assolutamente riuscito ad comunicare. ... - CONTINUA K.C.Z. kcz_rubrica_nailpro@hotmail.it

NA I L P R O .IT

13


news

ORLY EXPERIENCE: prima tappa, Varese Si è svolta lunedì 16 settembre a Capolago, piccola frazione di Varese, la prima ORLY Experience, workshop gratuito dedicato ai segreti della manicure professionale. Chiedi, crea, risolvi: sono questi i tre step fondamentali che caratterizzano una buona manicure. La tecnica Katia Riccio ha spiegato e analizzato l’importanza dei singoli prodotti per manicure: base e top coat per ogni tipo di unghia, oli e creme per cuticole, smalti e prodotti pensati per una perfetta French Manicure. Spazio anche alla pratica: Katia Riccio ha mostrato ai partecipanti come eseguire una perfetta manicure, accompagnando ogni sua mossa con una spiegazione approfondita e tanti piccoli suggerimenti utili. Quello di Varese è solo il primo di una serie di appuntamenti che si terranno in tutta Italia. Per non perdere quello più vicino a te, consulta la pagina Facebook di ORLY Italia o il sito www.smaltiorly.it.

NILO arreda le Spa di MSC crociere I prodotti di NILO, azienda Maletti Group che produce arredi e attrezzature per centri estetici e Spa, sono stati scelti per arredare i centri benessere di bordo della Divina e della Preziosa, due nuove navi da crociera MSC. Nelle splendide Spa galleggianti si possono trovare le poltrone manicure con seduta scorrevole FOOT SPA, i lettini Tugu e Venus, in legno naturale e regolabili in altezza (il primo manualmente, il secondo elettronicamente), ma la vera novità sono i lettini Venus Easy Himalaya. Multifunzionali, con struttura in metallo e display touch screen, i lettini Venus Easy Himalaya hanno come caratteristica principale l’utilizzo del sale dell’Himalaya incluso nella vasca riscaldata. La collezione valorizza il sale himalayano, capace di purificare e rigenerare la pelle. www.malettigroup.com

14

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


NON CHIAMATELO SMALTO

DURA OLTRE UNA SETTIMANA!

Colore autoadesivo, no basecoat: tempo di applicazione pi첫 rapido ProLight Technology: pi첫 lo indossi pi첫 il colore si rinforza e dura a lungo

DISTRIBUTORE AUTORIZZATO: Ladybird house s.r.l. 41122 Modena, Italia Tel. + 39 059 28 41 63 Fax + 39 059 28 41 66 www.cndshellac.it


Formazione Ladybird house per CND

ABRUZZO:

MOLISE:

AQ/CH/PE/TE

CB/IS

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@cndworld.it

VEMA COSMETICA Via Caolo Telesforo 73 FOGGIA (FG) Tel. 0881619814- vema.cosmetica@tiscali.it

BASILICATA:

Dark Secret Nail Art

MT/PZ

• CND Shellac Base Coat • CND Shellac Dark Dahlia • CND Shellac Night Glimmer • CND Additives Titanium Pearl • CND Shellac Top Coat • CND UV Lamp

SPA OLISTICENTER Via Montesanto 99 COSENZA (CS) Tel. 0984 71777 - spaolisticenter@gmail.com

CALABRIA:

1 1

GIORNO

• manicure • applicazione • layering • decorazioni • rimozione del colore

• applicazione • incisioni • creazione colori • realizzazione di effetti • personalizzazioni

GIORNO

Corso CND Additives

PUGLIA:

BA/BR/BT/LE/TA

SPA OLISTICENTER Via Montesanto 99 COSENZA (CS) Tel. 0984 71777 - spaolisticenter@gmail.com

CAMPANIA:

NEW ESTETIC Via Duca d’Aosta snc CASARANO (LE) Tel. 0833 501490 - newestetic@libero.it NEW ESTETIC TARANTO (TA) Tel. 0833 501490 - newestetic@libero.it

TECO INSTRUMENTS Via Tignola 44 CASORIA (NA) Tel. 081 5404009 - estetica@tecoinstruments.com

VEMA COSMETICA Via Caolo Telesforo 73 FOGGIA (FG) Tel. 0881619814- vema.cosmetica@tiscali.it

BA/FG

EMILIA ROMAGNA:

Corso Start Up Ricostruzione Unghie (8 giorni) • Corso Top Level Ricostruzione Unghie (2 giorni) • Corso Fashion Nail Art Acrilico (2 giorni) • Corso Fashion Nail Art Gel (2 giorni) • Corso Step M (3 giorni) • Corso Passa a...CND (1 giorno) • Corso Fashion Manicure (1 giorno) • Corso SpaManicure & SpaPedicure (1 giorno)

Le date dei corsi su

www.cndshellac.it www.cndworld.it

SARDEGNA:

BO/MO/PC/PR/RE

CA/CI/NU/OT/OR/VS/SS/OG

LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA (MO) Tel. 059 284163 - info@cndworld.it

ALIDEA Tel. 06 30894310 - alidea@tiscali.it

PUNTO 3 Via M. M. Platis 2 FERRARA (FE) Tel. 0532 67103 - punto3fe@interfree.it

AG/CL/CT/EN/ME/PA/RG/SR/TP

FE/RA

BO/FC/RN

BEAUTY SERVICE Via Costantinopoli 7 MIRAMARE (RN) Tel. 0541 411115 - serrisara@gmail.com

FRIULI VENEZIA GIULIA:

GO/PN/TS/UD

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@cndworld.it

SICILIA:

ELEMENTS Via M. d’ Azeglio 81 GIARRE (CT) Tel. 348 4712664 - nando.costa@tiscali.it

TOSCANA:

AR/FI/LI/LU/MS/PI/PT/PO/SI SMILE Via Francesca sud 59 CERRETO GUIDI (FI) Tel. 0571 586087 / 348 8274024 - smile-sas@libero.it

GR

LAZIO:

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@cndworld.it

ALIDEA Via V. Tieri 136/140 ROMA (RM) Tel. 06 30894310 - info@alidea.it

BZ/TN

FR/LT/RI/RM/VT

LIGURIA:

GE/IM/SP/SV SQUERI Via Enrico Toti 21/N - 67/R GENOVA (GE) Tel. 01 08461429 - squeri@squeri.it

LOMBARDIA:

BG/BS/CO/CR/LC/LO/MB/MI/MN/PV/SO/VA SPS Via Primo Maggio 28A/38 UBOLDO (VA) Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it

Altri corsi Ladybird house

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@cndworld.it

CS/CZ/KR/RC/VV

AV/BN/CE/NA/SA

Corso CND Shellac

PIEMONTE:

AL/AT/BI/CN/NO/TO/VB/VC

MARCHE:

AN/AP/FM/MC/PU MI. COR. DIFFUSIONE ESTETICA Via Curiel snc Casette d’Ete di Sant’Elpidio a Mare FERMO (FM) Tel. 0734 872143 - mi-cor@alice.it

TRENTINO ALTO ADIGE:

SPS Tel. 335 6893457 - info@spscosmetic.it

UMBRIA:

PG/TR

FD ESTETICA ABBRONZATURA BENESSERE Via Tito Oro Nobili 3 TODI (PG) Tel. 0758 945379 - info@fdcosmetici.com

VENETO:

VR

ONGLERIE Piazza dei Caduti 16 VERONA (VR) Tel. 045 8620248 - marinellapace@libero.it

BL/PD/RO/TV/VE/VI/VR

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@cndworld.it

VALLE D’AOSTA:

AO

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 - info@cndworld.it

DISTRIBUTORE AUTORIZZATO: Ladybird house s.r.l. 41122 Modena, Italia Tel. + 39 059 28 41 63 Fax + 39 059 28 41 66 www.cndshellac.it


NUOVA COLLEZIONE CND SHELLAC FORBIDDEN Questo autunno fatti trasportare da CND Shellac nello speziato ed oscuro fascino del proibito. Atmosfere noir e misteriose. Colori decisi, intensi e lussuosi. Affonda le tue unghie nella CND Shellac Forbidden Collection, sei nuove nuance‌ proibito non indossarle!

Solo nei CND Shellac Certified Salon: store locator su www.cndshellac.it

numero verde 800 086 155

DISTRIBUTORE AUTORIZZATO: Ladybird house s.r.l. 41122 Modena, Italia Tel. + 39 059 28 41 63 Fax + 39 059 28 41 66 www.cndshellac.it


news

MALETTI al L’Oréal Business Forum 2013 Maletti ha portato professionalità, tecnologia e classe all’evento mondiale L’Oréal Business Forum 2013, svoltosi a Malta dal 30 settembre al 2 ottobre. In esposizione i migliori prodotti di Maletti Group: un vero e proprio viaggio nel mondo del beautydesign, con arredi firmati da importanti designer internazionali. Oltre all’esposizione dei prodotti, l’azienda emiliana ha allestito una zona operativa dedicata esclusivamente alla cura delle mani, all’interno della quale è stato offerto un servizio di manicure da parte del marchio professionale americano Essie, con arredi progettati da Maletti e NILO. www.malettigroup.com

Bernd Seibert responsabile LCN Italia Di origine tedesca, una laurea in Economia e un lungo trascorso in Italia, Bernd Seibert dal mese di settembre 2013 è responsabile Italia di Wilde Group e coordina la rete dei dodici distributori italiani LCN. “L’Italia è un Paese strategico per LCN, una zona nella quale abbiamo espresso sempre ottime performance di vendita che sono convinto non solo di poter confermare, ma anche di incrementare. Collaboro con un team di distributori competenti, commercialmente ben strutturati e con i quali ho già instaurato un ottimo rapporto” dice Seibert. “Last but not least” aggiunge, “è proprio in Italia che abbiamo la risorsa più preziosa, la nostra inossidabile International Master Trainer Sonja Fedeli, che si occupa con grande dedizione dei programmi di formazione della LCN BeautySchool.” www.lcn-cosmetics.it

18

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


Emmi-Nail ricerca distributori regionali. Contattaci: Cell: 347 356 79 64

30 ml

30 ml

Provalo adesso

da 36 Euro Emmi-Nail Futureline Linea Professionale - priva di acidi tossici

Emmi-Nail Germania • Sig.ra Anna Maria Di Rosolini • Tel: 0049 6105 40 67 89

80941013

Emmi-Nail Italy, Rome • Responsabile Italia: Sig. Rolando Casaroli • Tel: 347 356 79 64


cover story

S

E ESISTESSE UN TEMA PER LE UNGHIE IN AUTUNNO, EVOCHEREBBE SCINTILLE DI LUCE IN MEZZO AL BUIO. I must della stagione sono le tonalità gioiello arricchite da lampi di luce, bagliori e glitter di ogni forma e texture. La manicurista delle star Beth Fricke ci ha mostrato alcuni esempi per la nostra copertina, mettendo in evidenza alcuni abbinamenti efficaci per far risaltare le unghie.

“Il rosso sarà sempre una

scelta classica e vincente per ogni stagione, ma il periodo a cavallo tra autunno e inverno è indubbiamente il suo preferito.

Visita il sito www.nailpro.it e scarica la Cover Story del mese.

In più, guarda la Video Story!

Beth Fricke

Web

Servizi extra per te!

Nail Artist Beth Fricke

20

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

Fotografo

Make-up artist

Hairstylist

Stylist

Sean Armenta

Michelle Tabor-Ramos

Judd Minter

Jordan Grossman


cover story

NA I L P R O .IT

21


cover story

Unghie da

Copertina Non solo rosso. Scelto per la copertina in virtù della sua classicità senza tempo, il rosso non sarà tuttavia l’unico colore dell’autunno/inverno. Azzurro ghiaccio, blu violetto, rame, argento e verde smeraldo sono le altre scelte glamour di stagione, impreziosite da riflessi luminosi e glitter. Qui ve ne diamo un assaggio, ma per gustarle fino in fondo girate pagina e non perdetevi lo Speciale “Giochi d’ombra”.

22

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

Nailstylist Beth Fricke


THE WORLD IN YOUR HANDS PERFEZIONE E CREATIVITÀ MADE IN ITALY linea gel ricostruzione 46 color gel brillanti

FRAGOLA (ART. 7311)

www.estrosa.it


speciale

Giochi d’ Ombra Viene quasi spontaneo pensare che, con l’arrivo della stagione fredda, la tavolozza degli smalti debba virare verso tonalità scure. Tuttavia, grazie alla straordinaria gamma di luce offerta dagli smalti autunnali, le tinte dark appaiono più complesse, vibranti e - soprattutto - da centro della ribalta. di Karie L. Frost Fotografie di Sean Armenta

24

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


speciale

Occhi di Ghiaccio Cobalto scuro, zaffiro e blu oltremare dominano la gamma dei blu di quest’anno, ma un azzurro ghiaccio con riflessi rosa e argento, è la scelta giusta per distinguersi nella folla. Top: RD Style; occhiali da sole: ZooShoo.

NA I L P R O .IT

25


speciale

Fascio di Luce

È proprio lui, il blu violetto, la sfumatura più fresca della stagione. Un colore che ha bisogno di essere apprezzato al secondo sguardo: a prima vista sembra un brillante ceruleo, ma a un esame più ravvicinato si rivela un viola capace di far girare la testa. Abito: Peggy Hartanto; anello: Charles Albert.

26

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


speciale

Argento a Specchio Il malva e il tortora sono solo una faccia del grigio autunnale. L’altra faccia, quella più vistosa, è rappresentata dalle tinte argento che puntano alle profondità della grafite, o arricchite con pigmenti che ricordano l’aurora boreale. Giacca: Dana-Maxx; anelli: Vita Fede; bracciali: Nanis Italian Jewels.

NA I L P R O .IT

27


speciale

Mezzanotte di Fuoco Se i colori della terra impazzano questo autunno (pensate al rosso fulvo, al terracotta e alle tinte cioccolato), un color rame impreziosito da fiamme dorate e sfumature terra di siena è il modo migliore per accendere le vostre unghie. Top: Growze Los Angeles; collana: Jared Jamin.

28

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


speciale

NA I L P R O .IT

29


speciale

Semplicemente Rosso

È inutile negarlo: un semplice e seducente rosso rimane la scelta preferita per catturare l’attenzione. E più è ricco e brillante, meglio è. Cappotto: Pretty Pistol Clothing; anello (all’anulare); Nanis Italian Jewels; anello (all’indice): George and Laurel.

30

BEAUTY FORUM NAI LP RO 6/2013


speciale

Fuori dagli Schemi Il verde smeraldo è il colore dell’anno ed è facile capire perché: sebbene ritenuto da molti una scelta inusuale per la ricostruzione con tip, la tonalità gioiello dona volume a un’unghia più corta. Giacca: Jean Fares Couture; top: Pretty Pistol Clothing.

Nails Beth Fricke, Artists by Timothy Priano Make-up Michelle Tabor, AIM Artists Hair Judd Minter, AIM Artists Wardrobe Jordan Grossman Model Hanna Bogdan, Photogenics.

NA I L P R O .IT

31


GEL TERMOATTIVI PARADISO o INFERNO??? FREDDO o CALDO???

...a te la scelta Verde Fluo-Giallo Fluo

Nature-Pesca

Blu Scuro-Ghiaccio

Viola-Azzurro

Rosso-Magenta

Viola-Rosa Fluo

Pearl Menta-Bianco

Pearl Azzurro-Bianco

Pearl Lilla-Azzurro

Pearl Viola-Bianco

Glitter Antracite-Fuxia

Glitter Lilla-Rosa

Glitter Nero-Argento

Glitter Rosa-Bianco

Glitter Turchese-Bianco

Glitter Blu-Azzurro

Blu-Azzurro

Blu-Turchese

Verde Chiaro-Turchese

Antracite-Bianco

Arancione-Giallo

Magenta Bianco

Nude-Rosa

Rosso-Rosso Viola

Viola-Magenta

Pearl Pearl Rosa Scuro-Rosa Chiaro Verde Scuro-Rosa

NEW

Termogel Cangianti

DA OGGI CON GLORY NAILS LA CONFEZIONE DA 5 ml AL PREZZO DEL 3,5 ml

VERYNAILS - Via Varese, 162 - 21047 Saronno (VA) Tel. 02 36648862 - info@very-nails.com www.very-nails.com


focus

Foto: Sean Armenta

LA PERFETTA

Manicure NA I L P R O .IT

33


focus

I Segreti dei Tecnici Vuoi imparare a realizzare una perfetta manicure? I nostri esperti ti svelano i loro assi nella manica.

U

Vuoi im I nos parare a r tri es perti ealizzare una p ti sve lano e i loro rfetta ma assi n n ella m icure? anica .

na manicure impeccabile ha il doppio vantaggio di rendere felice la tua cliente e di far sì che torni nel tuo centro per ripetere l’esperienza, magari accompagnata da qualche amica alla ricerca dello stesso trattamento: le mani che escono dal tuo salone sono per te la migliore pubblicità. Non avere paura, quindi, di puntare alla perfezione: dalla scelta degli strumenti e dei prodotti, fino all’allestimento dell’area di lavoro, gli elementi che concorrono alla buona riuscita del trattamento sono tanti. Alcuni tecnici di successo ci raccontano quali sono i loro segreti per la perfetta manicure.

“Io credo che a fare la differenza sia l’uso di attrezzi appropriati e prodotti di qualità.

L’operatore più sapiente è facilitato e ottiene migliori risultati quando si avvale di strumenti che ottimizzano la resa, fase per fase. In tal modo si lavora in sicurezza, offrendo un buon risultato, ma avendo anche la tranquillità di salvaguardare il cliente. Tanto per iniziare, è bene lavorare con un pennello per stesura che non perda i peli e che non si apra durante l’applicazione del colore. Passiamo alle lime: io consiglio di accorciare la lunghezza delle unghie naturali con una lima che abbia un grado di abrasività leggero e di regolarne il movimento in modo che sia scorrevole, per non creare future sfaldature dell’unghia. È buona norma, inoltre, usare un solvente che sia efficace ma non aggressivo per l’unghia, la quale tenderebbe a seccarsi eccessivamente. Infine, una buona regola generale è quella di osservare le unghie del cliente ed optare per il prodotto più idoneo: solo se si dispone di un’ampia varietà di trattamenti si potrà spaziare nella valutazione e personalizzare il servizio rendendolo più soddisfacente.

Non mi stancherò mai di ripeterlo: bisogna tutelare innanzitutto l’igiene, avere una manualità delicata e usare strumenti poco invasivi. Le unghie ci servono!

_ BRUNELLA RUSSO, Educatrice Ladybird House e Orly Star Specialist

34

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


focus

Al giorno d’oggi ci sono molteplici tecniche per eseguire una perfetta manicure, e svelare il ‘segreto’ risulta difficile. La perfetta manicure è da considerare a 360°, a partire dalla location, calda e accogliente, magari accompagnata dal tepore di una tisana.

Vuoi im I nos parare a r tri es perti ealizzare una p ti sve lano e i loro rfetta ma assi n n ella m icure? anica .

Gli strumenti devono essere sterilizzati ad ogni cambio cliente: una buona abitudine, dopo la sterilizzazione, è quella di riporli in buste plastificate e sigillate. Per quanto riguarda le lime, nella manicure classica preferisco utilizzare delle lime di vetro, che sono, a differenza di quelle di cartone, facili da sterilizzare e che possono essere riutilizzate per altri trattamenti. Tutti gli accessori dovranno essere monouso. Nel caso in cui la tecnica prediliga utilizzare degli asciugamani, anche questi dovranno essere successivamente lavati con prodotti disinfettanti. Fatte queste premesse,

a seconda della stagione o della promozione mensile, ogni tecnica prediligerà una nuova manicure sempre innovativa ed invitante, da quella coi petali di rosa, a quella con un peeling dall’aroma estivo o semplicemente una classica

manicure ma pur sempre personalizzata al fine di soddisfare anche la cliente più esigente.

_ CLAUDIA VALLI, International Nail Stylist, Olympic Champion Artist e giudice internazionale

Per una perfetta manicure è importante, prima di tutto, disinfettare la mani della cliente e dell’operatrice, che comunque deve indossare sempre i guanti! Successivamente, suggerisco di applicare per qualche istante su ogni unghia un pad di cellulosa imbevuto di un solvente privo di acetone, per rimuovere gli eventuali residui di smalto. ?e Quando si va a limare ed accorciare l’unghia, la r .a uci ci na nam forma prescelta deve basarsi, oltre che msulle al atte preferenze le n fre ss p a a espresse dalla cliente, anche sulla forma idella or nu mano: ol era i o zz na ila una brava onicotecnica sconsiglierà, ad esempio, le una e vs r a e it forma squadrata su mani non troppo affusolate. itreprsaerapm

irt i io so uV Grande attenzione va riservata alle cuticole: devono essere ammorbidite e spinte delicatamente all’indietro con n

I

un bastoncino di legno, ma attenzione: per evitare l’insorgenza di infezioni è meglio non farle “arretrare” per più di due terzi. La zona periungueale va sempre trattata con specifici prodotti nutrienti: in questo modo si eviterà la formazione di cuticole troppo spesse perché la loro funzione di protezione dell’unghia sarà “aiutata” dalla crema o dall’olio. Un ultimo consiglio: prima di stendere lo smalto o di cominciare la ricostruzione, è fondamentale spazzolare bene l’unghia, sopra e sotto, con un pennello di pulitura. _ GRAZIELLA MANFRIN, Master Pro KyLua

NA I L P R O .IT

35


focus

Per eseguire una perfetta manicure non ci si può concentrare solo su un singolo aspetto.

Per ottenere un finish impeccabile è indispensabile preparare l’unghia con cura, limandola correttamente e spingendo indietro le cuticole con la dovuta attenzione. Se si tralasciano questi passaggi si rischia che le imperfezioni compromettano tutto il lavoro e che la resa finale del colore non sia ottimale. Oltre a ciò, se non si utilizzano dei buoni prodotti è sicuramente difficile ottenere una perfetta manicure. La base deve proteggere e possibilmente rinforzare l’unghia, livellare le difformità rimaste sulla superficie ungueale e assicurare una migliore tenuta del colore; lo smalto non deve essere nocivo, non deve ingiallirsi nel tempo e deve avere la giusta consistenza che permetta di stendere facilmente il prodotto e coprire uniformemente l’unghia; il sigillante deve proteggere il colore e al tempo stesso valorizzarlo e renderlo ancora più lucido e brillante. _SONJA FEDELI, Master Trainer LCN

La manicure a me piace naturale. La scuola insegna a mettere le mani in acqua con un emolliente per alcuni minuti per poter poi tagliare le cuticole e limare le unghie, ma io personalmente credo sia meglio curare le mani con il metodo californiano, nel quale le cuticole non vengono tagliate, ci si limita a rimuovere l’epitelio che si trova al di sotto. Ricordiamo, infatti, che le cuticole sono una parte fondamentale per la protezione della matrice dell’unghia. Vuoi im I nos parare a r tri es perti ealizzare una p ti sve lano e i loro rfetta ma assi n n ella m icure? anica .

Una buona manicure coinvolge tutta la mano, accudita con sieri o creme al coenzima Q10 oppure al collagene per dare tonicità ed elasticità alla pelle, eseguendo un massaggio che dalle mani si allunghi fino al gomito. Le unghie possono essere lucidate con delle lime alla paraffina (lucidatura naturale o lucidatura a metodo californiano).

Esistono anche dei trattamenti alla paraffina con varie profumazioni: io li consiglio, specie nel periodo invernale, alle persone con pelle secca. Anche l’allestimento del tavolo durante il trattamento è un aspetto importante del servizio manicure: far accomodare la cliente in una postazione decorata in modo ricercato contribuisce a farla sentire più coccolata. Di certo poi bisogna anche offrire un servizio all’altezza delle aspettative.

_ MASSIMILIANO BRAGA, onicotecnico specializzato e International Master Artist Educator Global Trainer

36

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


Lo sapevi che ... Ibd è il marchio numero uno al mondo per la Ricostruzione Unghie, da oltre 40 anni al fianco dei Professionisti della Bellezza. Alcune delle sue invenzioni? La Tip, la Colla per unghie e ... il Soak Off Gel, il “padre” di tutti gli Smalti Semipermanenti! Per tutte queste ragioni i prodotti Ibd sono fra i più imitati e contraffatti al mondo: non fidatevi dei rivenditori occasionali, Ibd - l’originale! - si trova solo dai Concessionari Autorizzati Ladybird house.

Ibd: il meglio per la Ricostruzione Unghie Scopri la tua promozione su www.gelibd.it

Ibd Professional Gel Kit #60106

www.gelibd.it

Ricostruzione unghie Trattamenti unghie naturali Pedicure e manicure spa Smalti e formazione professionale

www.ladybirdhouse.it www.gelibd.it tel. +39 059 28 41 63 fax. +39 059 28 41 66 Via L. Gazzotti, 220 (Mo)


ABRUZZO:

Formazione Ladybird house per IBD - ORLY

MARCHE:

AQ/CH/PE/TE

BIO STUDIO Viale B. Croce 234 CHIETI SCALO (CH) Tel. 0871 560167 - aleaventa@hotmail.com

BASILICATA: MT/PZ

PANDORA BEAUTY Discesa S. Gerardo 6/22 POTENZA (PZ) Tel. 340 7461702 - c.viggiano@powernet.it PANDORA BEAUTY Via Dante 13 MATERA (MT) Tel. 340 7461702 - c.viggiano@powernet.it PANDORA BEAUTY LAURIA (PZ) Tel. 340 7461702 - c.viggiano@powernet.it

CALABRIA:

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

RC

RC BEAUTY NAILS Via Pepè 16 CINQUEFRONDI (RC) Tel. 339 6229988 - stefaniacannata1970@libero.it

CAMPANIA:

AV/BN/CE/NA/SA

GIORNI

anatomia della mano e dell’unghia igiene e sicurezza chimica dei prodotti teoria dei colori approfondimento dei trattamenti di ricostruzione unghie, ricopertura e scultura

Corso Just Gel Polish • applicazione e rimozione • nail art e personalizzazioni • utilizzo dei colori

Corso Base Ricostruzione Unghie (6 giorni) • Corso di Specializzazione Gel/Acrilico (2 giorni) • Corso Step M (3 giorni) • Corso Passa a ... Ibd (1 giorno) • Corso Nail Art Micropittura (3 giorni) • Corso Nail Art Acrilico (2 giorni) • Corso Nail Art Gel (2 giorno) • Corso Just Gel Polish (1 giorno) • Corso Orly Hollywood Star Manicure (1 giorno) • Corso Orly Instant Artist Decorazione e Micropittura (3 giorni)

Le date dei corsi su

www.gelibd.it www.smaltiorly.it

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

PIEMONTE:

AL/BI/NO/TO/VB/VC

PROFESSIONAL BEAUTY LINE Via Mafferia snc SALUSSOLA (BI) Tel. 015 2583015 - info@professionalbeautyline.it LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

PUGLIA:

BA/BT/FG

ESTETICA A.D.F. Via Molfettesi del Venezuela 30 MOLFETTA (BA) Tel. 080 3380794 - info@adfestetica.it

BR/LE/TA

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

EMILIA ROMAGNA:

CA/CI/NU/OT/OR/VS/SS/OG

LADYBIRD HOUSE Via L. Gazzotti 220 MODENA (MO) Tel. 059 284163 - info@gelibd.it

FC/RA/RN

APPEL Via Pietrarubbia 32/G RIMINI (RN) Tel. 0541 728434 - info@appelonline.it

SARDEGNA:

BEAUTY GROUP snc Via Machiavelli 31 CAGLIARI (CA) Tel. 070 4560053 - beautygroupsnc@gmail.com POSH NAILS AND MORE Via Longhena 21 OLBIA (OT) - Tel. 3347108977

SICILIA:

FRIULI VENEZIA GIULIA:

AG/PA/TP

GO/PN/TS/UD

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

LAZIO:

CD COSMETICI Via Principe Di Palagonia 112 PALERMO (PA) Tel. 091 7300206 - dciambra@libero.it

CT/EN/ME/RG/SR

FR/LT/RI/RM/VT

MG DIFFUSIONE COSMETICI Via Monte Erice 8/A ROMA (RM) Tel. 06 87195666 - mg.diffusione@tiscali.it LA PIU’ BELLA DEL REAME Largo Luigi Cossa 43 (RM) Tel. 06 65743876

LIGURIA:

GE/IM/SP/SV

HESTETA Via Cave Villarà 25 CATANIA (CT) Tel. 095 7316264 - hesteta@email.it

TOSCANA:

AR/SI

CAP DIFFUSION Via G. Benucci 151/D PONTE SAN GIOVANNI (PG) Tel. 075 393856 - info@capdiffusion.com

FI/GR/LI/LU/MS/PI/PT/PO

MONE’ Via Bertuccioni 25R GENOVA (GE) Tel. 335 5946859 - info@gelibd.it

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

LOMBARDIA:

BZ/TN

TRENTINO ALTO ADIGE:

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

BG

PAMAG Piazza Pontida 14 BERGAMO (BG) Tel. 035 244637 - info@pamag.it

UMBRIA:

PG/TR

MI

X-LIFE GOLD Viale Faenza 26 MILANO (MI) Tel. 338 3080901 - roberto.f67@libero.it

CAP DIFFUSION Via G. Benucci 151/D PONTE SAN GIOVANNI (PG) Tel. 075 393856 - info@capdiffusion.com

MANIMANIA Piazza Alpini 2 TRAVAGLIATO (BS) Tel. 030 5233505 - manuela@abcdellunghia.it ARY NAILS c/o Centro Commerciale Santa Chiara Raffa di Puegnago del Garda (BS) Tel. 333 1340560

PD/TV/VI

BS

CO/LC/SO

Altri corsi Ladybird house

MOLISE:

CB/IS

ELGIFE Via E. Berlinguer 22/T SCAFATI (SA) Tel. 081 8563316 - info@elgife.it

BO/MO/PC/PR/RE

GIORNO

• • • • •

TAO SYSTEM Via Conventati 3/11 Contrada Campiglione FERMO (AP) Tel. 0734 605067 - taosystem@tiscali.it

AT/CN

CS/CZ/KR/RC/VV

Corso Base Ricostruzione Unghie

AN/AP/FM/MC/PU

CLUB DEL PARRUCCHIERE Via Statale snc GERA LARIO (CO) Tel. 0344 84649 - clubdelparrucchieresrl@tin.it UNGHIEROSSE Via C. Dominioni 49 MORBEGNO (SO) Tel. 338 4571816 - enrica964@gmail.com

CR/MN

BEAUTYCHARME Strada Pedagno 88/B/D Corte Sacchetta GOITO (MN) Tel. 0376 605357 - beautycharme@libero.it

LO/MB/PV/VA

VENETO:

PAOLO VELO & YOU Via A. Volta 16 MAROSTICA (VI) Tel. 0424 470014 - paolovelo.paolo@alice.it

BL/RO/VE/VR

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

VR

BEAUTYCHARME Strada Pedagno 88/B/D Corte Sacchetta GOITO (MN) Tel. 0376 605357 - beautycharme@libero.it

VALLE D’AOSTA:

AO

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

LADYBIRD HOUSE Tel. 346 1533676 info@gelibd.it

Ricostruzione unghie Trattamenti unghie naturali Pedicure e manicure spa Smalti e formazione professionale

www.ladybirdhouse.it www.gelibd.it tel. +39 059 28 41 63 fax. +39 059 28 41 66 Via L. Gazzotti, 220 (Mo)


macabre masquerade glitter

lavish bash glitter

what’s the password? shimmer

masked ceremony glittter

voyeuristic adventure shimmer

risque encounter créme

ORLY non è solo un eccellente prodotto, ORLY è ciò che ti permette di elevare il tuo centro! Diventando ORLY Vip Center avrai diritto a servizi e vantaggi che distingueranno il tuo Centro dagli altri saloni. Infatti ORLY Vip Center vuol dire: Formazione dedicata Prezzi e Promozioni speciali Eventi e Campagne Pubblicitarie Visibilità sul web, sui social network e sulle maggiori riviste consumer

www.smaltiorly.it • numero verde 800 676 330


focus

Quel Tocco In Più Alla

VOLETE DARE UN VALORE AGGIUNTO ALLA MANICURE? PROPONETE ALLE VOSTRE CLIENTI ALCUNI EXTRA CHE UNISCANO SALUTE E BELLEZZA. È soprattutto nei mesi freddi invernali che le piccole cure in aggiunta alla classica manicure diventano importanti, perché la pelle delle mani tende a diventare secca, ruvida e screpolata.

40

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

Foto: Fotolia.com

MANICURE INVERNALE


focus

PEELING IL PRIMO STRUMENTO A CUI FARE RICORSO PER OTTENERE MANI COME NUOVE È E RESTA IL PEELING. La spesa è assolutamente minima, ma efficace: il peeling rimuove con dolcezza le scaglie di pelle secca e le cellule morte e al tempo stesso stimola la rigenerazione dell'epidermide e la formazione del collagene. Come risultato, la pelle è più morbida e tonica. Il peeling aiuta quindi a combattere gli inequivocabili segni dell'invecchiamento cutaneo, che sulle mani sono particolarmente visibili. Le piccole rughe e le grinze si attenuano e l'aspetto della pelle migliora moltissimo. Esiste una vasta gamma di preparati per lo scrub, anche con profumi molto gradevoli, caratteristica che li rende adatti anche a chi voglia proporre trattamenti wellness per le mani.

MASCHERE Per Le Mani LE MASCHERE PER LE MANI GIOCANO UN RUOLO MOLTO IMPORTANTE SE L'OBIETTIVO È UN'IDRATAZIONE PROLUNGATA. Nelle maschere i principi attivi si trovano di solito in forma molto più concentrata rispetto alle normali creme. Permettono di trattare in maniera mirata alcune problematiche della pelle, rigenerando efficacemente il tessuto cutaneo. Dovrebbero essere applicate prima del massaggio finale e lasciate agire per un intervallo di tempo adeguato, senza fretta. Le maschere idratanti contengono principi attivi come l'aloe vera, l'acido ialuronico o oli vegetali che aumentano la capacità della pelle di trattenere l'acqua. Alcuni tipi di maschere hanno anche proprietà esfolianti, come quelle che contengono acidi della frutta o particelle abrasive. Così non solo la pelle viene idratata, ma complessivamente migliora d'aspetto.

OLI Per Le Unghie NON SONO TANTO UN EXTRA QUANTO PIUTTOSTO UNO STANDARD, PERCHÉ DANNO UN CONTRIBUTO IMPORTANTISSIMO ALLA CURA DI MANI E UNGHIE. Anche in questo caso, tuttavia, c'è ancora la possibilità di viziare le clienti con qualcosa di particolare, perché negli anni il mercato ha reso disponibile un ampio bouquet di prodotti con ingredienti di altissima qualità come olio di mandorla, di vinacciolo, di avocado e di jojoba. L'importante è trasmettere alle clienti la buona abitudine di usare questi prodotti ogni giorno.

NA I L P R O .IT

41


focus

GUANTI Riscaldati I GUANTI CALDI SONO UN VERO TOCCASANA SOPRATTUTTO D’INVERNO: LE VOSTRE CLIENTI LI ADORERANNO! Potete proporli in abbinamento a bagni di paraffina, maschere o massaggi. Il calore non solo dilata i pori e permette ai principi attivi di penetrare in profondità, ma aiuta anche ad alleviare i dolori alle articolazioni e scioglie le contrazioni muscolari. L’uso dei guanti caldi migliora inoltre la circolazione sanguigna e il complessivo effetto benefico non coinvolge solo le mani, ma l’intero corpo. Quasi tutti i guanti in commercio si riscaldano semplicemente in forno o nel microonde.

BAGNI Di Paraffina PER MANI SECCHE E SCREPOLATE NON C'È NIENTE DI MEGLIO DI UN BEL BAGNO DI PARAFFINA, TRATTAMENTO INVERNALE PER ECCELLENZA. La cera calda cura e idrata al tempo stesso, attenuando dolori e contratture. Un bagno di paraffina è ideale abbinato a maschere e lozioni perché dilata i pori, facendo sì che i principi attivi siano assorbiti meglio e più in profondità. Ampio l'assortimento di "gusti" e profumazioni: tra le più amate dalle clienti, quella al cioccolato, da abbinare a una bella tazza di cioccolata bollente. Per promuovere i trattamenti alla paraffina, inizia a offrirli a metà prezzo come servizio extra, squisitamente invernale, in abbinamento alla classica manicure. Una volta che le tue clienti avranno sperimentato anche solo una volta il piacere di un bagno di paraffina, non vorranno più farne a meno. Proponi alle clienti entusiaste del primo trattamento di fissare subito le sedute successive, consigliando una cadenza bisettimanale. I trattamenti di paraffina gratuiti o scontati sono anche un bel regalo di benvenuto per le nuove clienti o un regalo di Natale per quelle di lungo corso.

42

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


Trasmettere la passione per l’Africa, rendere le persone consapevoli sulle tematiche di conservazione delle specie e promuovere iniziative a salvaguardia della fauna africana: è la mission di Federico Veronesi, il fotografo che ha scattato queste incredibili immagini nella savana. Ogni foto è una storia bellissima che narra le abitudini e il comportamento della specie ritratta. RobyNails, sensibile e partecipe al tema della conservazione delle specie, abbraccia questa iniziativa con entusiasmo e vuole dare la sua voce all’Africa: ha scelto 6 suggestive immagini per dare il proprio contributo all’iniziativa di sensibilizzazione, realizzando - con i suoi inimitabili Gel UV professionali - le 6 splendide Tip del Calendario RobyNails 2014. Enjoy Nail Safari 2014, Enjoy the Original! Created by RobyNails - The Original con Gel UV intelligenti

www ★robynails ★it

Tip by Nail Artist O.R.A. Original RobyNails Academy

©

Photo by Federico Veronesi

www★enjoyrobynails★it


focus

Chiedi Crea RISOLVI! IL TRATTAMENTO DI MANICURE COMINCIA NEL MOMENTO IN CUI LA CLIENTE SI SIEDE AL TUO TAVOLO E TI MOSTRA LE SUE MANI. Sembra banale, ma la prima osservazione ricopre un’importanza fondamentale: mai partire a lavorare su mani e unghie senza prima averle attentamente analizzate. Sulla base di ciò che hai riscontrato, infatti, potrai impostare meglio tutto il trattamento. ORLY suddivide la manicure in tre fasi. Scopriamole insieme.

44

BEAUTY FORUM NAI L PRO 6/2013

Foto: ORLY

Ecco i tre passaggi fondamentali per la manicure secondo ORLY


focus

åCHIEDI MENTRE OSSERVI LE UNGHIE, FAI DELLE DOMANDE ALLA CLIENTE. LE UNGHIE PARLANO DI NOI E IL LORO ASPETTO È UN SEGNALE DELLA SALUTE DELLA PERSONA. Ricordiamoci, però, che non siamo medici! L'estetista professionista deve saper individuare quando le unghie presentano dei disturbi e se la soluzione può essere consigliata da lei oppure da un dermatologo. In presenza di patologie dell'unghia, l'onicotecnica inviterà la cliente a rivolgersi a uno specialista, assicurando di poter offrire il servizio non appena il medico lo riterrà opportuno. I campanelli d'allarme di unghie poco sane sono due: il colore e la forma. Se l'unghia cambia colore o comincia ad assumere forme strane è plausibile pensare che qualcosa all'interno dell'organismo non stia funzionando correttamente. Se il problema è presente solo su una o due unghie è probabile che sia dovuto semplicemente a una scorretta manicure o ad un trauma accidentale. In caso di sintomi più diffusi, rinunciate a eseguire il trattamento e indirizzate la cliente da un dermatologo.

Q

uali domande porre a una cliente, nuova o affezionata che sia? Eccone alcune: å Lo smalto si scheggia presto?

å Non appare omogeneo? å I tempi di asciugatura sono troppo lunghi?

å Le unghie si spezzano facilmente?

å Hanno le punte sfaldate? å Le cuticole sono secche, dure, “invadenti”?

åCREA

å Le unghie risultano ingiallite?

L’ORLY DRY MANICURE È VELOCE, EFFICIENTE E REMUNERATIVA. L’uso di acqua e vaschetta è bandito nel trattamento delle cuticole, perché poco professionale e potenzialmente rischioso se si vuole che la manicure duri a lungo: l’acqua dilata le lamine dell’unghia, aumentandone il volume; una volta che l’acqua evapora, se sopra abbiamo steso uno smalto questo si ritirerà insieme all’unghia, rovinando l’effetto finale e quindi tutta la manicure. Invece di lunghe sessioni con le unghie in “ammollo”, ORLY Dry Manicure prevede pochi step veloci ed efficaci, con prodotti specifici che mirano alle necessità delle unghie che si stanno trattando, senza rischi e in modo professionale e igienico. E non dimenticate che tempi di esecuzione più brevi assicurano un volume di affari maggiore.

CHIEDI

CREA

åRISOLVI NON ESISTE UN SOLO TIPO DI UNGHIA, COSÌ COME NON ESISTE UN SOLO TIPO DI PELLE O DI CAPELLI. Ogni tipologia di unghia necessita di prodotti specifici, sia che l’esigenza sia migliorarne le condizioni (ristrutturare o rinforzare), sia che si tratti di manicure con smalto (abbinare il giusto base coat e top coat al tipo di unghia, o al tipo di smalto che si è scelto di usare).

RISOLVI NA I L P RO .IT

45


focus

Revivre propone un trattamento rigenerante per le mani, che idrata a fondo e rende la pelle pi첫 luminosa, morbida e giovane.

46

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

Foto: REVIVRE

REVIVRE Fa Rivivere Le Mani


focus

Step1

Esfolia la pelle delle mani con Exfoliating Emulsion di Hydra, un'emulsione a base di microcristalli di silice per una pulizia profonda. La sua formulazione delicata, a base di derivati dell'olio di oliva e burri vegetali, idrata la pelle rendendola elastica e vellutata. Massaggia per 5 minuti con leggeri movimenti circolari e poi rimuovi il prodotto.

Step 2

Crea la maschera bifasica decongestionante, da miscelare al momento: mescola per circa un minuto 6 erogazioni di Masque Phase B con 15 erogazioni di Masque Phase A, fino alla formazione di un gel traslucido, da applicare con un leggero massaggio sulle mani e lasciare in posa per 5 minuti. Aloe e menta regalano idratazione e freschezza, oli vegetali e cere proteggono e restituiscono elasticità. Rimuovi la maschera con Face Glove.

Step 3

Applica massaggiando la crema mani Precious Touch della linea Equilibri, una ricca emulsione per le mani con burro di karité, olio di crusca di riso e germe di grano dalle proprietà rigeneranti e nutrienti. La sua formulazione specifica crea sulla pelle un film invisibile che protegge dai danni degli agenti esterni e regala alla pelle un aspetto visibilmente più giovane. In caso di macchie scure, utilizza la Crema Mani all'Acido Mandelico della linea Alpha Age, con azione schiarente e protettiva. Questa crema contiene acido mandelico che promuove il rinnovamento cellulare e attenua le macchie cutanee, mentre i preziosi estratti di aloe, malva e camomilla mantengono l'idratazione e riducono gli arrossamenti.

Step 4

Sgrassa le unghie e applica il Nail Strengthener Fluid, fluido rinforzante per unghie di Revivre a base di preziosi oli vegetali ed essenziali. Usato tutti i giorni favorisce l'irrobustimento della cheratina, riducendo il rischio che l'unghia si rompa o si sfaldi.

NA I L P R O .IT

47


focus

UNGHIE & Psicologia Una manicure impeccabile o una fantasiosa pedicure possono rivelarsi più preziose della semplice vanità fine a se stessa

P

rendiamo due stelle di Hollywood, Charlize Theron e Kristen Wiig: la prima interpreta, nel film “Young Adult”, la nevrotica Mavis Gary, ex reginetta di bellezza in crisi; la seconda presta il volto alla piagnucolosa ma simpatica Annie Walker in “Le amiche della sposa”. Mavis (Charlize Theron), è un’assidua frequentatrice di saloni di bellezza che la aiutano a mantenere viva l’illusione di un ritorno di fiamma con l’ex fidanzato. A 37 anni, Annie (Kristen Wiig) non rinuncia a unghie curate e alla moda, nonostante sia squattrinata e costretta a vivere con la madre. Apparentemente, l’unica cosa buona nelle vite di Mavis e Annie sono le loro manicure. Dal grande schermo alla realtà ci chiediamo: possono lime, smalti e unghie decorate essere davvero d’aiuto a donne alle prese con i propri problemi? Guardando al successo dell’industria nail sembra proprio di sì.

48

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

Foto: Armando Sanchez; ©Thinkstockphotos.com /Istockphoto.com

di Megan James


focus

Decidere di farsi fare le unghie può rappresentare una piccola vittoria contro quella molteplicità di modi in cui il mondo ci ricorda che, in quel momento, potremmo o dovremmo occuparci di altro.

Ritagli di TEMPO MOLTE DONNE HANNO APPUNTAMENTI SETTIMANALI CON LA PROPRIA ONICOTECNICA DI FIDUCIA, ALTRE VI FANNO RICORSO PER OCCASIONI SPECIALI, ALTRE ANCORA LASCIANO PASSARE MESI INTERI (AIUTO!) PRIMA CHE LE LORO UNGHIE POSSANO FINALMENTE VEDERE LA LUCE. Ma il punto su cui riflettere è che oggi la maggior parte delle donne dedica alle unghie molta più attenzione rispetto al passato. La cura delle unghie sta cambiando grazie alla tecnologia, agli sviluppi dell’industria nail e, non da ultimo, ai ritmi di vita frenetici. L’esplosione dei gel polish, ad esempio, taglia drasticamente la durata del trattamento grazie alla riduzione del tempo di asciugatura. Il successo dei tutorial fai-da-te online continua a crescere, di pari passo con la voglia di sperimentare. L’offerta di trattamenti a domicilio viene incontro alle donne lavoratrici, ma nel frattempo i centri specializzati nel trattamento delle unghie si moltiplicano. Per il consumatore moderno, l’esposizione a prodotti e servizi nuovi è continua e illimitata. Come fa una giovane donna a decidere in che modo spendere il suo tempo e il suo denaro? Molto spesso, una semplice manicure può aiutare la donna a sentirsi connessa alla realtà. Su psychologytoday.com, la giornalista britannica Rosie Boycott ha coniato il termine FOMO (Fear of Missing Out, letteralmente “paura di perdere l’occasione”) per descrivere questa malattia dei nostri tempi. “Affrontare una serie infinita di scelte e possibilità ci porta ad un tormento continuo: con così tante alternative, come possiamo essere sicuri di aver scelto la migliore?” In questo contesto una rapida ed economica manicure è un modo facile per sentirsi in qualche modo “completa”. Decidere di farsi fare le unghie può rappresentare una piccola vittoria contro quella molteplicità di modi in cui il mondo ci ricorda che, in quel momento, potremmo o dovremmo occuparci di altro.

Questione di SOLDI IN TEMPI DI CRISI, FARSI BELLE RAPPRESENTA UN IMPEGNO SIGNIFICATIVO. Tenendo conto, però, che gli smalti di qualità non sono particolarmente costosi e che frequentare un salone è in genere un lusso accessibile, una manicure alla moda può essere una fonte di gioia low-cost per una ragazza alle prese con i propri problemi. L’importanza che le donne attribuiscono all’avere mani e piedi in ordine è dimostrata dai numeri. L’industria nail è stata capace di sopravvivere alla recessione e, diversamente da quanto sta accadendo ad altri beni di consumo, l’acquisto di smalti e gel non ha subito flessioni, probabilmente grazie ai prezzi convenienti. La vendita di prodotti e trattamenti resiste perché le donne non intendono rinunciare alla bellezza delle proprie unghie. George Schaeffer, fondatore di OPI, intervistato lo scorso dicembre ha detto che “il mercato va alla grande. Le donne continuano a mettere lo smalto: è un lusso accessibile e conveniente. Oggi una donna desidera entrare in un salone di bellezza e dimenticare per un attimo i suoi problemi, a volte anche il marito o il fidanzato!” Con l’invenzione di soak-off e smalti innovativi e con la passione dilagante per la nailart da parte di celebrità e donne comuni, l’industria legata alle unghie pare non conoscere crisi.

NA I L P R O .IT

49


focus

BUONE Abitudini PUÒ SEMBRARE DIFFICILE DA CREDERE, MA UN’ALTRA RAGIONE CHE SPINGE LE DONNE A OCCUPARSI DELLA BELLEZZA DELLE PROPRIE MANI È LA CONSAPEVOLEZZA DI SÉ. Con che coraggio, ad esempio, sfoggiare un favoloso anello su una mano dalle unghie trascurate? Più in generale, decorare le unghie con un colore particolare o aggiungere una nailart personalizzata è un modo per esprimere chi siamo. Ma la manicure non è solo una questione di divertimento e di moda. Secondo gli psicologi si tratta anche di un modo per tenere allenata la nostra capacità di prenderci cura di noi stesse; per una donna che combatte con una bassa autostima o con comportamenti autolesionisti, una bella manicure può fare miracoli. Farsi coccolare in un salone aiuta a instillare rispetto di sé e a rilassarsi. La manicure fatta in casa, dal canto suo, è una distrazione salutare perché richiede concentrazione e allena la manualità. I trattamenti per le mani possono aiutare molte donne ad affrontare lo stress e le piccole ossessioni. Mangiarsi le unghie, ad esempio, è un’abitudine compulsiva molto diffusa. Fare regolari sedute di manicure aiuta non soltanto a rimarginare la pelle e le unghie, ma anche a tenere sotto controllo e neutralizzare questo vizio reiterato, fornendo alla cliente dei traguardi da raggiungere. Quando lo stress si fa sentire, il cervello sostituisce le vecchie abitudini (fumare, abbuffarsi di cibo, mangiarsi le unghie), con un obiettivo di valore: nel nostro caso, mani impeccabili. Tornando alle nostre eroine cinematografiche, Mavis affronta l’alcolismo, la sua irrazionalità e la depressione: la cura delle unghie è un modo di prendersi cura di sé - che è poi ciò che la salverà. Annie mostra invece cosa significhi sentirsi al tappeto, ma non ancora fuori gioco. Le sue unghie perfettamente dipinte di rosso contrastano con la sua vita confusionaria, ma simboleggiano al tempo stesso il suo intimo desiderio di prevalere. Sfortunatamente le unghie non sono sufficienti a salvare vite o a guarire seri traumi, ma colori brillanti, prodotti innovativi e fantasiose nailart possono essere un modo semplice per sentirci bene con noi stesse. Via libera allora a smalti e pennelli!

Color CODE

Gli psicologi suggeriscono che, per una donna che combatte con una bassa autostima o con comportamenti autolesionisti, una bella manicure possa fare miracoli.

Il colore è considerato un fattore capace di identificare il carattere o l’umore di una persona. Impara il significato delle diverse tonalità e scopri quella che più ti rappresenta!

ROSSO: AMORE, IMPULSIVITÀ, ENERGIA, PASSIONE, RABBIA, FAME ARANCIONE: SALUTE, BENESSERE, ATTRAZIONE, SETE, GIOVINEZZA GIALLO: ALLEGRIA, INFANZIA, FRESCHEZZA, CALORE, OTTIMISMO VERDE: CALMA, ECOSOSTENIBILITÀ, NATURA, INVIDIA, GELOSIA BLU: FIDUCIA, INTELLIGENZA, PACE, FEDE, STABILITÀ, POTERE VIOLA: REGALITÀ, MISTERO, ARROGANZA, LUSSO, CREATIVITÀ, TRISTEZZA ROSA: TENEREZZA, SENSIBILITÀ, DOLCEZZA, EMOTIVITÀ, EMPATIA NERO: CORAGGIO, RICCHEZZA, ELEGANZA, FORZA, AGGRESSIVITÀ

50

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


style

Fashion & NailArt

MORGAN TAYLOR

VESTE LE UNGHIE

IN PASSERELLA Da New York a Milano, il brand californiano è protagonista delle passerelle più glamour: ma quali saranno i nail trend della prossima stagione?

52

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


style

NUDE LOOK ALLA RISCOSSA Abbandonate le forme complesse e i colori fluo, Morgan Taylor sceglie per la Primavera/Estate 2014 di DSquared² una manicure che richiama gli anni ‘50: unghie a mandorla alla Lana Del Rey e smalto color nude, ma coprente. Antonio Sacripante porta alle sfilate di Milano le tendenze newyorkesi, orientate verso forme più arrotondate e meno spigolose, e aggiunge l’idea di abbinare lo smalto al colore della pelle, come se fosse un fondotinta. La donna DSquared² è satura di colori vibranti e immersa in un’atmosfera leggera e spensierata. Le unghie firmate Morgan Taylor completano il look regalando un tocco bon ton.

NA I L P R O .IT

53


style

GOLDEN TOUCH La sfilata milanese di Genny propone per la prossima Primavera/Estate una sofisticata eleganza fatta di stampe dorate, gioielli, delicati intrecci di corde e catene. La donna Genny, con l’arrivo della bella stagione, vestirà colori decisi come il vermiglio e l’oro, ma anche tinte più delicate quali il pesca, il salmone e il lilla. In accordo con il mood della collezione, l’accademia Nails&Beauty veste le unghie di Genny con lo smalto oro Mogan Taylor “Give Me Gold”, caratterizzato da un finish metallizzato ed estremamente luminoso, grazie alle microparticelle perlescenti che creano un effetto cangiante che non passa inosservato.

54

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


style

EFFETTO KAJAL Tra i nail style più innovativi dell’ultima New York Fashion Week c’è senza dubbio quello scelto da Nails&Beauty per la sfilata di Yigal Azrouël, giovane stilista di sangue israeliano, americano d’adozione. Nella sua collezione PE 2014 a prevalere sono il bianco e il nero, a tinta unita o mischiati fra loro in disordinate geometrie dal gusto optical. Per le unghie si è scelto il cosiddetto “effetto kajal” , ovvero un nude look arricchito da una sottile riga nera tracciata lungo il margine distale dell’unghia. L’effetto finale è sobrio, elegante e sorprendentemente femminile.

NA I L P R O .IT

55


style

“La scelta del colore

deve ispirarsi al mood della sfilata: quella di DSquared², ad esempio, richiamava gli anni ‘50 e anche il look delle unghie è stato studiato per ricalcare questo stile.

ARTISTI DA BACKSTAGE: la parola ad Antonio Sacripante COSA SIGNIFICA CURARE IL NAIL STYLE DI UNA SFILATA DI MODA? La redazione di Nailpro l’ha chiesto direttamente alla fonte: Antonio Sacripante, CEO di Nails&Beauty e nailartist internazionale è nel settore da ben diciotto anni e ha iniziato a collaborare con gli stilisti nel 2007. “Il primo è stato Gaetano Navarra; sono poi arrivati DSquared², Les Copains, Ferré, Byblos e altri. Quest’anno siamo sbarcati per la prima volta alla New York Fashion Week, dove abbiamo lavorato a ben tredici sfilate, seguite dalle otto di Milano” ci racconta. Il lavoro del nailartist per una sfilata di moda comincia qualche giorno prima del backstage, durante il fitting. “In questa fase si fa la scelta del colore, che deve ispirarsi alla collezione presentata, ma anche e soprattutto al mood della sfilata: quella milanese di DSquared², ad esempio, richiamava gli anni ‘50 e anche il look delle unghie è stato studiato per ricalcare quello stile.” Spesso le tip sono preparate in anticipo e applicate poi sul momento; diversa la questione quando si lavora sull’unghia naturale: “Solitamente si dedica a ogni modella un tempo di 15-20 minuti. Il primo passo per il nailartist, come

56

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


style

anche per chi si occupa di trucco e capelli, è prendere una modella e mostrare al resto dello staff come deve essere eseguito il lavoro.” Per quanto riguarda poi la lavorazione vera e propria, Antonio Sacripante sottolinea l’importanza di utilizzare strumenti usa e getta, specie nei casi in cui si decida di tagliare le cuticole alle modelle, operazione però abbastanza rara. “In genere la preparazione consiste nello spingere indietro le cuticole e nell’opacizzare l’unghia affinché la base attecchisca, anche quando, come spesso accade, le tip sono applicate sull’unghia con un materiale biadesivo.” Interrogato su quali siano gli stilisti con cui avverte una maggiore affinità di stile, Sacripante risponde senza esitazione “DSquared² e Gaetano Navarra, che sono due backstage veramente importanti. Quest’anno una grande sorpresa è stata Stella Jean, giovane stilista italo-haitiana che ha incuriosito tutto il fashion system milanese.” Arriviamo a parlare delle tendenze per i prossimi mesi. Per l’inverno ormai alle porte, il rosso scuro, il verdone, il color cioccolato e il blu si

confermano come nuance vincenti. Ma come vestiremo le nostre unghie in primavera? “Il nude look sarà un must assoluto della primavera-estate 2014. Via libera quindi a smalti e gel color pelle, preferibilmente matte e non lucidi, per rendere la mano simile a un guanto.” Abbandonate le tonalità fluorescenti, andranno per la maggiore i colori fragola e ci sarà un ritorno importante, quello del nero. “Una novità interessante è rappresentata dall’effetto kajal sull’unghia, ovvero un’unghia nude con un sottile baffo nero davanti” ci svela Sacripante (per farvi un’idea, guardate le foto di Yigal Azrouël nelle pagine precedenti). La domanda sorge spontanea: c’è ancora spazio per la nailart in questo ritorno generalizzato a un look più naturale? Secondo Antonio Sacripante sì: “È vero, ultimamente piacciono le unghie corte e portabili; le nailart comunque resistono, anche se non su tutte le unghie: la tendenza oggi è quella di decorare solo un dito o due.” Ma per quali fantasie optare? “Geometrie e cerchi per l’inverno, motivi hawaiani e righe per la prossima primavera/estate.”

NA I L P R O .IT

57


news Ipo, La’ni e Wali Blue Hawaii - Lo spirito hawaiano e la perfezione tedesca si fondono nei prodotti Blue Hawaii. Ipo è un elisir di giovinezza per la pelle del viso; La’ni idrata in profondità tutto il corpo; Wali è un balsamo rigenerante che, mentre dormi, agisce sui segni dell’invecchiamento cutaneo. www.bluehawaii.de

Collezione Homecoming LCN - Caldi e avvolgenti come suggerisce la moda: sono i quattro smalti della collezione invernale Homecoming di LCN. I nuovi colori sono disponibili anche in versione Recolution e Colour Gel. In coordinato, quattro tonalità di strass e la lima con motivo leopardato. www.lcn-cosmetics.it

Original Nail Envy Fabyline - Un anti-age per unghie sottili, che si spezzano o si sfaldano. Con la sua formula a base di proteine del frumento idrolizzate e calcio, Original Nail Envy di OPI è ideale nel dopo ricostruzione, perché induce i legami cross-link tra le molecole proteiche rinforzando la struttura dell’unghia. www.opinailart.it

Grisette Collection KyLua - La linea di smalti soak off KyLac si arricchisce di un tocco di “grisette”: ognuna delle vibranti nuances della collezione, infatti, contiene gradazioni di pigmento grigio, colore simbolo di questo autunno/ inverno. Le stesse tonalità sono disponibili anche nella linea Ad Infinitum Gel. www.kylua.it

58

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


news Collezione autunno-inverno Punto Estetica - La vasta gamma di smalti Astra Nails si arricchisce per l’inverno di sei nuove tonalità, che variano dal viola al caramello fino all’argento e all’oro. Quattro colori moda e due “preziosi” per accontentare le clienti più trendy e quelle più sofisticate. www.astranailsshop.it

NUOVA COLLEZIONE SMALTI AUTUNNO-INVERNO TENDENZE METALLICHE E PREZIOSE per info: info@astranails.it - tel 049/8978374 Dust Fall shop onPixie www.astranailsshop.it Nailevo - La magia continua: la collezione Zoya Pixie Dust torna a stupire con sei nuovi colori moda caratterizzati da un finish esclusivo, in rilievo su base matte con iridescenze tali da trasformare lo smalto in una magica polvere a effetto 3D. Sei colorazioni tutte da scoprire. www.nailevo.com

1 Double Ad 2 Double Ad e CHICLACQ Luminelle Miss Ky - Per una resa perfetta Miss Ky propone 1 Double Ad, ottimizzatore di adesione per smalto UV e il gel di adesione 2 Double Ad. Per la finitura invece c’è CHICLACQ Luminelle, gel di sigillatura trasparente. www.missky.it

Secret Society Ladybird house - Ogni festa ha il suo lato misterioso e ORLY lo celebra con una collezione pensata per vestire le unghie di una donna sofisticata, vera regina delle feste. Sei sfarzose nuances che sono il lasciapassare per qualsiasi secret party. Disponibili anche in confezioni regalo. www.smaltiorly.it

NA I L P R O .IT

59


news

Trind Base Coat Fabyline - Un base coat protettivo che rende la superficie dell’unghia liscia e omogenea, riempiendone le piccole fessure. Trind crea una base perfetta per l’applicazione dello smalto colorato, proteggendo inoltre l’unghia dai pigmenti colorati che, penetrando in profondità, potrebbero macchiarla. www.fabyline.it

Vanilla&Cranberry Shortbread LCN - La linea natalizia di LCN comprende una nutriente crema mani arricchita da olio di mandorla e, per le unghie, una lima a grana 180/240 con raffinato motivo tartan e la Care Pen, preziosa alleata nel trattamento delle cuticole. Per finire, un tocco di lucido rosso natalizio con lo smalto a tema, al delizioso aroma di biscotti. www.lcn-cosmetics.it

Shellac Charmed Collection Natale 2013 CND - In occasione del Natale, due luminosi kit a tema: il primo comprende i nuovi colori Shellac Ice Vapor e Frosted Glen, insieme alla polvere rosa blush iridescente Additives Pink Gold Frost; il secondo vede invece i classici colori Shellac Serene Green e Scarlet Letter abbinati alla Additives Gilded Gleam, color oro bruciato iridescente. www.cndshellac.it

Colori festosi Ad Infinitum Gel KyLua - Torna a grande richiesta il kit “Night Nails”, tre ricercate ed esclusive tonalità uscite qualche tempo fa in edizione limitata. I tre esuberanti colori vantano un originale effetto “stars”, con luminescenze tipiche, ad esempio, della polvere di ombretto. www.kylua.it

60

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


news Cashmeres&Satins Nailevo - Due le sfiziose collezioni autunnali di Zoya. La linea Cashmeres, pensata per essere “indossata” in passerella, punta su colori corposi, dalla finitura compatta. Gli smalti della collezione Satins, invece, cambiano aspetto a seconda dei riflessi di luce. www.nailevo.com

New Year’s Diva LCN - Per brillare la notte di Capodanno, LCN propone due coppie di smalti costituiti da un base coat e un top coat nei colori bright e dark, da utilizzare singolarmente o combinati. Completano il look la crema corpo scintillante, le ciglia finte da vera diva, le pochette in versione nera e oro e un bracciale nero con strass. www.lcn-cosmetics.it

Gel Profi Khaki Lady’s Nails - Sfumature autunnali nel gel Uv Profi color Khaki, dalla consistenza medio-densa. Basta applicare un solo strato per ottenere un risultato omogeneo e luminoso. Adatto anche a decorazioni e nailart. www.it.ladys-nails.eu

Nuovi colori Chiclacq Miss Ky - Facili e veloci da applicare, ultracoprenti e perfetti fino a 14/20 giorni dall’applicazione: gli smalti gel UV soak-off Chiclacq si rinnovano per l’autunno/inverno 2013-14. Le tonalità della stagione sono il color Fango, il Nerosso, il rosa tenue Bebè, il BlueJeans e il verde Militare. www.missky.it

NA I L P R O .IT

61


workshop

FABY

Eclectic Collection Un omaggio alla versatilità dell’universo femminile e alle sue irresistibili sfaccettature: è “Eclectic”, la collezione di FABY per l’autunno/inverno 2013-2014. Un regalo di Natale anticipato per tutte le donne dalla forte personalità.

62

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013


workshop

D

odici nuovi sorprendenti colori per raccontare le suggestioni dell’autunno e le sfumature dell’inverno ormai alle porte. La nuova collezione di smalti FABY è “eclectic” di nome e di fatto, capace di passare in modo disinvolto dalle tonalità intense e vellutate a quelle più luminose e cangianti. Eclettiche sono anche le proposte della moda, che quest’anno suggerisce sofisticati mix di colori, materiali e stili. Così come ogni donna può scegliere, in base alla sua personalità, quali capi abbinare, così può scegliere la sfumatura FABY che più le si addice. Gli smalti “Eclectic” si trasformano così in preziosi accessori da indossare e accompagnare a scarpe, cappelli, circostanze e umore. I colori della “Eclectic collection” sono tutti da scoprire e interpretare, misteriosi e intriganti come solo le donne sanno essere. Lo smalto “Sakiko’s time” racconta la storia della giovane Sakiko che avvolta nel suo kimono blu attende, in piedi sullo scoglio più

alto, che il mare le restituisca il suo amore. “Esmeralda in the mirror” rappresenta la donna che non ha paura di guardare la sua immagine riflessa, perché colei che sorride alla vita non sfiorisce mai. Ma la collezione riserva tante altre sorprese, come l’intenso color cielo di “To Diana, with love”, il suadente prugna di “For Greta, purple or brown?”, le gioiose pagliuzze dorate di “Season’s greetings Shirley!”, ideali per far brillare le vostre mani nel periodo natalizio. E ancora gli irresistibili “Valentina’s day”, “Paris...by night”, “Faby is my boss”, “The gardens of Grace”, “Cleo’s talisman”, “Marisol està caliente...” e “A rhyme for Roxanne”. Un omaggio di stile alla semplice complessità delle donne. Gli smalti della collezione “Eclectic”, così come tutti i prodotti FABY, sono Big 5 Free, ovvero realizzati senza l’utilizzo di DBP, Toluene, Formaldeide, Resina di Formaldeide e Canfora. Nessun prodotto, inoltre, viene testato sugli animali.

NA I L P R O .IT

63


Per informazioni sui corsi di formazione e sui prodotti EzFlow chiama il Concessionario Autorizzato EzFlow più vicino a te:

La Bottega delle Unghie di Colaceci Giorgia via Romana 41 Galleria Lumaca 00048 Nettuno (ROMA) tel. 06 9807821 labottega.storeladybird@gmail.com

Mi.Cor. Diffusione Estetica

via Curiel 63019 Casette d’Ete di Sant’Elpidio a Mare (FM) tel. 0734 872143 ezflow.marche@hotmail.it

Newsun s.r.l.

via Magenta 77/1D 20017 Rho (MI) tel. 02 9301646 info@newsun.milano.it

I nostri Corsi di Formazione Corso Ricostruzione Unghie 1° Livello - 6 Giorni (3+3)

Entra nel mondo della ricostruzione unghie dalla porta principale! Il corso costruirà le fondamenta della tua carriera nel mondo delle unghie. Sistemi oggetto di studio: Sistema Gel it! e Sistema Acrilico EzFlow. Esercitazioni pratico/tecniche al termine di ogni argomento di teoria.

Corso Ricostruzione Unghie 2° livello: Specializzazione Gel o Acrilico - 2 Giorni

Il mondo della ricostruzione unghie arriva ai “piani alti”! Raggiungerai il più alto livello di padronanza dei sistemi che ti qualificheranno come una vera professionista delle unghie. Esercitazioni pratico/ tecniche al termine di ogni argomento di teoria.

Corso Step M - 3 Giorni

Il mondo della ricostruzione unghie si esprime con nuove forme! Imparerai a creare sculture e ricoperture delle unghie nelle 5 forme più richieste ed originali: Stiletto, Tunnel, Edge , Pipe e Mandorla.

Mondo Estetico

via Cesare Gabriele 11-21 87100 Cosenza tel. 0984 408536 info@mondoestetico.com

Corso Nail Art Acrilico 1° livello - 2 Giorni

Il mondo della ricostruzione unghie si fa arte! Durante il corso apprenderai tecniche di decorazione all’avanguardia con il Sistema Acrilico EzFlow per creare unghie all’altezza della tua creatività.

Corso Nail Art Acrilico 2° livello - 2 Giorni

Starbene

Quando il mondo della ricostruzione unghie si trasforma in spettacolo! Durante il corso apprenderai rivoluzionarie tecniche decorative per elevarti al titolo di artista delle unghie: decorazioni floreali, effetti 3D, intagli, jewel art e molto altro... .

Contrada San Lorenzo 72017 Ostuni (BR) tel. 347 2980709 ezflow.puglia@mail.com

Corso Nail Art Gel - 2 Giorni

oppure chiama il numero verde:

Il mondo della ricostruzione unghie si fa arte! Durante il corso apprenderai tecniche di decorazione all’avanguardia con il Sistema Gel It! EzFlow per creare unghie all’altezza della tua creatività.

Corso Passa a… EzFlow Gel it!/EzFlow Sistema Acrilico - 1 Giorno www.ezflowitalia.it

EzFlow Italia

Sei già un professionista delle unghie? Utilizzi già altri marchi di prodotti? Vorresti entrare nel mondo EzFlow? Questo è il corso che fa per te! Durante il corso conoscerai le caratteristiche e le metodiche di lavoro del sistema EzFlow Gel it! o Sistema Acrilico EzFlow.


k “f ” Logo

numero verde 800 676 330 www.ezflowitalia.it

assolutamente

STUPENDO

Scopri la bellezza assoluta di TruGel Gel Polish puro al 100%. Crea design brillanti con i 96 colori dalla lucentezza sbalorditiva e dalla durata eccezionale, che catalizzano in lampada LED e UV. TruGel si rimuove in modo semplice senza danneggiare l’unghia naturale.

CMYK / .eps

Fai brillare il tuo talento con TruGel. info@ezflowitalia.it · w w w.ezflowitalia.it Ez Flow Italia

Facebook “f ” Logo

CMYK / .eps

EzFlow I talia


workshop

Step by Step

EFFETTOMURRINA Eleganti sfumature blu-azzurre ricordano le creazioni dei vetrai di Murano e ci riportano indietro nel tempo, nella suggestiva Venezia ottocentesca.

Federica De Rosa titolare della Fairy Nails & Spa, è docente ReformA per i corsi di ricostruzione unghie e nailart base e avanzato. Master riconosciuta a livello internazionale, ha vinto diversi premi, tra cui il primo posto alle Nailympics di Londra 2012, categoria Embellishment.

STEP 1 Partiamo dalla preparazione dell’unghia, procedendo all’allungamento del letto unguale e alla ricopertura con Pink Powder.

STEP 2 Limiamo l’unghia per darle la forma.

STEP 3 Inseriamo la cartina e otteniamo un effetto “vetrage” combinando il Clear Builder Gel al colore Blue Lagoon. Facciamo polimerizzare per due minuti.

STEP 4 Per realizzare l’effetto murrina usiamo Blue Lagoon, Burning Flames e il semipermanente Tiffany.

66

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


workshop

STEP 7 STEP 5

STEP 6

Con lo spot perfezioniamo l’effetto murrina e lasciamo in lampada UV per altri due minuti.

Applichiamo Clear Builder Gel, facciamo polimerizzare e sgrassiamo.

Rivestiamo l’allungamento con Clear Acrylic Powder. Limiamo l’unghia. Realizziamo poi i decori a uncinetto con il colore ad acqua nero. Applichiamo infine il top coat e l’olio per cuticole.

NA I L P RO .IT

67


workshop

Step by Step

Monet NailArt Il cielo, la Senna, i giunchi e un piccolo centro abitato all’orizzonte: in questo dipinto di Claude Monet si respira una struggente malinconia, riproposta nella nailart che Alessandra Marchesi dedica al celebre pittore.

Alessandra Marchesi si esprime attraverso molteplici forme creative: nailartist, stilista, fashion editor e make-up artist. Ama decorare le unghie in tutte le loro forme e dimensioni, siano esse naturali o ricostruite. Color Club Italia tel. 366 7078448 www.colorclubitalia.it

STEP 1 Prepariamo l’unghia naturale con un’accurata manicure. Applichiamo Salon Manicure base, sgrassiamo con il cleanser e applichiamo Stuck on You, il base coat ultra adesivo. È il momento del colore di fondo: per questa nailart ispirata a Monet utilizziamo Front Row Diva, un grigio perla chiaro e luminoso.

STEP 2 Utilizzando una spugnetta e lo smalto olografico Kismet (verde chiarissimo) tamponiamo leggermente la metà inferiore dell’unghia. Questo sarà il riflesso della nostra acqua. Con lo stesso procedimento e il colore Personal Stylist tamponiamo dei riflessi più scuri in una parte del cielo, ispirandoci al dipinto.

STEP 3 Con i colori acrilici dipingiamo il cielo: non c’è bisogno di essere precisi, basterà tenere a mente la distribuzione dei colori nel quadro originale. Mischiamo poi i colori fino ad ottenere una tonalità mare del nord, e con tocchi leggeri rendiamo l’idea dell’acqua.

STEP 4 Con un pennello misura 0 sfumiamo lo smalto sopra il cielo: un piccolo trucco per ottenere un effetto di trasparenze simile alla pittura ad olio. Con il colore acrilico blu aviazione tracciamo la linea dell’orizzonte, come fosse una french.

68

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


workshop

STEP 7

STEP 6 STEP 5 Con un colore più chiaro e uno più scuro aggiungiamo i dettagli alla skyline della città.

Mischiamo i colori acrilici fino ad ottenere un nero bluastro e con questo disegniamo i giunchi, distribuendoli sulle unghie in modo armonico. Non ci resta che sigillare il nostro lavoro con Salon Manicure Top, sgrassare e goderci la lucentezza e la delicatezza della nostra nuova manicure ispirata al grande Monet.

Dobbiamo ora creare uno sfondo leggermente più scuro per i giunchi: utilizziamo lo smalto Color Club With Abandon, avendo cura di pulire bene il pennellino dall’eccesso di prodotto.

NA I L P R O .IT

69


workshop

Step by Step

NAILART Emmi-Nail propone una nailart semplice e veloce da realizzare, in cui il colore è distribuito sull’unghia in modo casuale e creativo come nell’Action Painting del maestro Jackson Pollock.

Anna Katharina Tinat è una nailartist tedesca, attiva nel settore dal 2008. Ama i disegni fantasiosi e predilige le nailart portabili, comode da sfoggiare tutti i giorni.

STEP 1 Allunghiamo e prepariamo l’unghia, avendo cura di spolverare bene la superficie e di eliminare i residui della limatura.

STEP 2 Procediamo con la ricopertura dell’unghia usando il glossy gel “Queens White” di Emmi Nail che, essendo gel e sigillante insieme, permette di saltare il passaggio della sigillatura, risparmiando tempo.

STEP 3 Prendiamo ora il pennello Emmi Nail a punta sottile con manico in acrilico. Dividiamo delicatamente le setole e, dopo averle accuratamente pulite da eventuali residui, tamponiamo nel contenitore del gel. Il colore prescelto è il glossy gel “Empire Purple” di Emmi Nail.

70

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


workshop

STEP 4 Appoggiamo il pennello in modo casuale sull’unghia. Per ottenere un effetto “Jackson Pollock” dobbiamo distribuire il colore in modo disordinato, muovendo vorticosamente il pennello in tutte le direzioni. Facciamoci guidare dall’ispirazione e dall’umore del giorno: l’importante è usare estro e fantasia.

STEP 5

STEP 6

Usando il colore rimasto sul pennello, continuiamo il design da altre angolazioni. Un suggerimento: più velocemente si distribuisce il colore, più l’effetto finale risulterà espressivo.

Una volta terminato il disegno principale, arricchiamolo con qualche puntino di colore nelle zone rimaste scoperte. Facciamo poi polimerizzare per quattro minuti in lampada UV.

NA I L P R O .IT

71


workshop

Step by Step

SCACCO MATTO! “La geometria è imponente: unita all’arte è irresistibile” diceva Euripide.

Marcella Balato

Marcella Balato prende alla lettera il celebre drammaturgo greco e realizza una nailart black&white ispirata alle geometrie tipiche del gioco degli scacchi.

classe 1990, vive e lavora a Napoli. Inizia il suo percorso come nailartist nel 2009, con la guida di Antonio Sacripante. Attualmente fa parte del Team Harmony Italia e di recente ha realizzato il suo sogno nel cassetto: diventare Master Educator Harmony.

STEP 1 Prepariamo l’unghia spingendo indietro le cuticole e opacizziamo con un buffer 100/180. Spolveriamo e applichiamo un reidratante. Applichiamo uno strato sottile di Foundation Base soak-off dalla zona cuticole fino al margine distale. Facciamo polimerizzare per 5 secondi.

STEP 2 Applichiamo un primo strato di “Arctic Freeze” gelish colour e facciamo polimerizzare per 30 secondi in lampada led 18G. Ripetiamo la stessa operazione una seconda volta.

STEP 3 Applichiamo in direzione obliqua all’unghia uno strato sottile di “My Favourite Blue Tique” gelish colour e facciamo polimerizzare per 30 secondi. Ripetiamo la stessa operazione una seconda volta.

STEP 4 Stendiamo una riga sottile di nero con pennello striper Harmony nella zona bianca dell’unghia e facciamo polimerizzare per 30 secondi. Ripetiamo la stessa operazione una seconda volta.

72

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


workshop

STEP 8 Stendiamo uno strato sottile di Top It Off top sealer e facciamo polimerizzare per 30 secondi. Sgrassiamo e applichiamo l’olio per cuticole con un leggero massaggio.

STEP 5

STEP 6

Eseguiamo la stessa operazione con il colore bianco nella zona nera dell’unghia, facciamo polimerizzare per 30 secondi. Ripetiamo l’operazione una seconda volta.

Completiamo il design con dei quadrati più piccoli all’interno e dei piccoli puntini, grazie all’ausilio di uno spot Harmony Ta01. Facciamo polimerizzare per 30 secondi.

STEP 7 Ripetiamo lo stesso design sul lato destro dell’unghia. Facciamo polimerizzare per 30 secondi.

NA I L P R O .IT

73


workshop

Il manto fantasioso e luminescente di incredibili creature marine illumina gli oceani più profondi e misteriosi, regalando preziosi spunti creativi per unghie uniche e originali. Delicate sfumature e pesci gioiello prendono vita nel decoro della tip Deep Blue RobyNails, dove l’originalità di unici 3D Mold Tropical Fish, impreziositi da splendidi Swarowski rossi, viene esaltata dalla lucentezza di White Tipping Gel e di Gel Color Azure Sky.

74

BEAUTY FORUM NAI LP RO 3/2013

s ail N by 07 Ro 198 .it t : fo 64 ils .i r in 02 2 byna nails e P l. ro by te ww. oyro w enj w. ww


workshop

Product Talk

2

G lowing in

Deep Blue Step by Step Step 1: Eseguire il trattamento dell’unghia con il Gel System by

3

RobyNails che, grazie alle sue proprietà eccellenti in termini di qualità, tenuta e brillantezza, garantisce un risultato impeccabile nel pieno rispetto dell’unghia naturale.

Step 2: Stendere White Tipping Gel per uno sfondo luminoso. Step 3: Con Gel Color Azure Sky realizzare delle sfumature marine e con White Tipping Gel creare delle linee decorative in rilievo.

Step 4: Con Gel Color Royal Blue sfumare la tip per riprodurre i colori del mare.

Step 5: Realizzare con 3D Mold Tropical Fish dei pesciolini utilizzando Gel Color Royal Blue e decorarli con Gel Color Sunset Bronze. Applicare luminosi Swarovski rossi per ottenere l’occhio dei pesciolini.

Step 6: Stendere Crystal Coat su tutta l’unghia per un’eccezionale

5

brillantezza.

Idea in più

La Tip Deep Blue con i suoi colori brillanti racchiude in sé la bellezza di un mare tropicale. Lasciati tentare da questo decoro realizzato per te da RobyNails e rendilo ancora più luminoso con i Gel Color contenuti nella fantastica Collezione Let It Shine -Color Trend #05: Gel Color Diamond Sand, Gel Color Ocean Blue, Gel Color Glittering Violet e Gel Color Gold Desire. NA I L P R O .IT

75


style

Fashion & NailArt

Mimetizziamoci

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

Christopher Kane

Michael Kors

76

Foto moda: Andreea Angelescu; Foto nailart: Armando Sanchez

Q

uando sentiamo la parola “mimetico”, la prima cosa a cui pensiamo è la capacità di confondersi con l’ambiente circostante, di nascondersi dal nemico. Ma quando il campo di battaglia è la passerella, il significato di “mimetico” si ribalta e diventa, al contrario, qualcosa che deve essere visto. Abbandonati i classici verde militare e color kaki, gli stilisti osano con tonalità e modelli più eccentrici. Guardate come Rebecca Minkoff mischia verde acqua, beige e nero, incrociandoli in una variegata fantasia mimetica; oppure come Michael Kors accosta blu, nero e bianco nel cappottopatchwork in morbida pelliccia. Anche l’uniforme più radicale può essere indossata con stile. Anzi, può essere qualcosa che risalta in mezzo a una folla monocolore. La fantasia mimetica sembra nata per trasformarsi in nailart - ma questo non significa che si debba esagerare. Prendete spunto da questi outfit, divertitevi a mescolare i colori e le texture. Il risultato finale? Very cool!


style

Rebecca Minkoff

Christopher Kane

Fendi

NailArt: Danalynn Stockwood è una manicurist del Genesis Salon (Massachusetts) e collaboratrice storica di Nailpro.

NA I L P R O .IT

77


style

NailArt Gallery

Tecnica e Fantasia Per Viktoriya Myakota, vincitrice del NailArt Trophy 2012, abilità tecnica e ispirazione artistica sono due facce della stessa medaglia.

V

iktoriya Myakota è tecnica di HD Nails, docente di fama internazionale e direttrice di “Nail Design by Vika”. Ha partecipato a svariati campionati italiani ed internazionali e nel 2012 si è classificata al 1° posto all’Italian NailArt Trophy (tecnica 3D). Nata in Ucraina, fin da bambina si divertiva con le amiche a disegnare e realizzare oggetti utilizzando vari materiali ecologici, giocando con pennelli, colori e smalti. Gli esperimenti di allora l’hanno portata ad acquisire esperienza in vari campi dell’arte, con un valido aiuto anche dalla laurea in disegno tecnico. Viktoriya deve molto della sua abilità ai genitori: il papà, ingegnere meccanico, l’ha stimolata ad apprezzare e padroneggiare le materie scientifiche; la mamma, pittrice e architetto, le ha trasmesso l’estro e la vena artistica. Finita l’università, Viktoriya è diventata un’onicotecnica specializzata e opera nel settore ricostruzione e decorazione unghie da più di dieci anni. Tra le sue specialità, la tecnica 3D che, ci racconta, le ha permesso di raggiungere ottimi risultati con diverse clienti.

78

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


style

NA I L P RO .IT

79


style

80

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


workshop

Nail Clinic

Pelle sotto attacco Le reazioni cutanee da farmaci vanno affrontate con delicatezza

O

gni nailartist sa che operare su una cute sensibile può causare problemi. La pelle che sviluppa una reazione cutanea a un particolare medicinale è ancora più delicata e potrebbe addirittura spingervi a evitare di intervenire su quella zona. Quando si presenta una cliente con un evidente sfogo cutaneo è bene porle qualche domanda, capire come e se procedere (dietro parere medico positivo) e aiutarla ad avere di nuovo una pelle in perfetta forma. Cerchiamo di capire insieme come comportarsi per offrire il miglior trattamento possibile.

Eruzioni cutanee da farmaci: ecco cosa sapere* • La maggior parte delle allergie

a farmaci causa sfoghi cutanei e dermatiti.

• La prima volta che una persona

assume un farmaco, il suo sistema immunitario produce immunoglobuline (Ig) o anticorpi. Il principale anticorpo coinvolto nelle reazioni allergiche è chiamato Immunoglobulina E, o IgE.

• L’IgE provoca la produzione di una

sostanza detta istamina da parte dei globuli bianchi. L’istamina causa i sintomi allergici.

• La penicillina e i relativi antibiotici

sono le cause più comuni di allergia.

• Alcune reazioni allergiche sono

*Fonte: National Institutes of Health

I principali colpevoli Secondo Seemal R. Desai, medico dell’American

Academy of Dermatology e primario di Dermatologia a Plano, Texas, tra i farmaci che più facilmente causano eruzioni cutanee troviamo gli anti-infiammatori non steroidei (come l’ibuprofene e le sue derivazioni, vendute anche senza ricetta), le medicine contro l’ipertensione

82

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013

e gli antibiotici. “Alcuni farmaci per la pressione che causano sfoghi della pelle sono ad esempio gli ACE-inibitori (come verapamil e lisinopril), usati da moltissime persone” nota il dottor Desai. “Ovviamente non tutti i pazienti che fanno uso di questi farmaci andranno incontro a un’eruzione cutanea, ma di fronte a certi sintomi

Foto: ©Thinkstockphoto.com /istockphoto.com

“idiosincratiche”, ovvero provocate da effetti insoliti e non prevedibili del farmaco.


workshop

ricoverati il prima possibile e spesso vengono curati nei Centri Grandi Ustionati.”

Come comportarsi

Sfogo cutaneo dovuto a reazione allergica. un dermatologo che si rispetti deve analizzare attentamente la storia medica del paziente.” La prima causa di reazione cutanea è legata all’assunzione di antibiotici per via orale: è quanto sostiene Cameron Rokhsar, primario del New York Cosmetic Skin and Laser Surgery. Ad essere coinvolte sono a volte anche vitamine e integratori naturali, che non sono sottoposti ad alcun regolamento ufficiale. La terza causa più diffusa è rappresentata dagli anti-infiammatori non steroidei. “In teoria qualunque medicina può causare un rash cutaneo, che può arrivare a coinvolgere l’intero corpo” spiega Rokhsar. “Il sintomo più comune è la comparsa di macchie rosse e squamose, spesso fonte di prurito, ma nei casi più gravi si evidenziano anche vesciche e sfoghi ‘a occhio di bue’ che possono colpire zone particolarmente sensibili come la bocca o gli occhi.” Le reazioni cutanee più serie richiedono un immediato intervento medico. Il dottor Desai evidenzia come gli antibiotici sulfamidici possano causare effetti molto pericolosi in alcune persone - come la sindrome di Stevens-Johnson, nella quale il paziente sviluppa erosioni cutanee, croste e perdita di pelle. “Un’altra patologia molto grave è la necrolisi epidermica tossica (o sindrome di Lyell), in cui l’intero strato superiore della cute si esfolia e cade” aggiunge Desai. “I pazienti colpiti da questa sindrome devono essere

Cosa deve fare la nailartist che si trova di fronte a un potenziale sfogo da farmaci? Per prima cosa chiedere alla cliente se negli ultimi tempi ha assunto nuove medicine o integratori. “La maggior parte delle clienti presenta sintomi lievi, facili da confondere con quelli dell’acne” spiega April Coleman, fondatrice dell’Aesthetic Education Group con sede a Washington e in Virginia. “Ecco perché è utile sottoporre a ogni cliente un questionario sanitario. Si può scoprire, ad esempio, se il problema è cronico o legato a una dieta o a una malattia.” Benché la maggior parte delle eruzioni cutanee sia imputabile all’assunzione di antibiotici, il personale di un salone di bellezza non può formulare una diagnosi. Può, però, raccogliere informazioni e consigliare alla cliente di prendere appuntamento dal dermatologo. La buona notizia è che uno specialista può facilmente risolvere il problema e stabilire un percorso di cura che riporti la pelle al suo splendore. “Il medico prescrive in genere steroidi a uso orale o topico e antistaminici per placare la reazione allergica” spiega il dottor Rokhsar, “e può chiedere al paziente di interrompere l’assunzione del farmaco problematico.” Il dottor Desai raccomanda alle tecniche molta cautela nei confronti di clienti con problemi di pelle. “Meglio evitare prodotti chimici e profumi che possono provocare allergie e dermatiti da contatto, peggiorando così una situazione già compromessa. I trattamenti non vanno eseguiti a clienti con un’eruzione cutanea in corso, o che presentino lesioni, sfoghi, vesciche, croste. La cliente con questi sintomi deve rivolgersi subito al dermatologo.”

“Il sintomo più

comune è la comparsa di macchie rosse e squamose, spesso fonte di prurito, ma nei casi più gravi si evidenziano anche vesciche e sfoghi ‘a occhio di bue’ che possono colpire anche zone particolarmente sensibili come la bocca o gli occhi.

Anche April Coleman, il cui centro offre formazione specifica per la cura della pelle, concorda sulla necessità di evitare di operare su una cute “sospetta”. Nei casi più lievi, e se il medico ha dato l’ok al trattamento, si può fare ricorso a sostanze calmanti e rinfrescanti come the verde, camomilla, arnica, aloe, ed evitare detergenti come, ad esempio, l’acido glicolico. “Se qualcosa non vi convince lasciate comunque perdere il trattamento. Meglio non rischiare. Le clienti apprezzano quando non ci si atteggia a dottori e si mette il loro benessere al di sopra del profitto personale” conclude la Coleman. Tracy Morin è una scrittrice e redattrice freelance di Oxford, MS.

NAILPRO.IT

83


workshop

Nail Clinic

Codice Giallo Sconfiggi l’ingiallimento delle unghie in pochi semplici step.

S

ebbene in rari casi dipenda da problemi di salute, l’ingiallimento delle unghie è generalmente innocuo. Come molte donne sanno, però, questa fastidiosa condizione è in aumento. “Con l’entusiasmo dilagante verso i nuovi trend della decorazione unghie (spesso eseguiti da nailartist fai-da-te), vediamo sempre più clienti con unghie ingiallite” nota Cassie Piasecki, membro del comitato consultivo della Jolie Ici di San Francisco. Fortunatamente esistono trattamenti che possono aiutare a prevenire il problema. Abbiamo interpellato alcuni esperti per scoprire le cause più frequenti di questo fenomeno e fornire una soluzione adeguata.

Perché le unghie a un certo punto cominciano a ingiallire? Secondo Richard K. Scher, esperto di salute delle unghie e della pelle, le cause più comuni sono da ricercare negli smalti dai colori scuri (blu, rosso, nero), ma è bene ricordare che ognuno reagisce in modo diverso a certi smalti. “Ci sono delle differenze chimiche nella cheratina delle unghie” spiega Scher, “tanto che alcune persone non tollerano una colorazione di smalto di una marca particolare e magari non hanno problemi con quello di un’altra marca.” Scher aggiunge poi che è normale riscontrare un ingiallimento delle unghie in clienti over-60 e in quelle con problemi di diabete. La dermatologa Marina Paredo, fondatrice della Spatique Medical Spa di Smithtown, New York, ricorda che le unghie ingiallite spesso sono conseguenza del fumo, di infezioni fungine o di possibili frequenti applicazioni di acrilico e rinforzi di gel. A detta della star newyorkese della manicure

84

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013

Elle, invece, i fattori più comuni di questo fenomeno vanno ricercati nelle condizioni ambientali e nella scarsa cura delle unghie: dimenticare di stendere un base coat adeguato, usare eccessivo colore e non fare regolari manicure sono tutte abitudini che portano all’ingiallimento. “A peggiorare la situazione concorrono poi alcuni prodotti per il viso, come detergenti o creme per l’acne” aggiunge Elle. Se ritenete che l’unghia ingiallita possa essere dovuta a una patologia non diagnosticata, invitate la cliente a rivolgersi a un medico per saperne di più. In ultima analisi, lo smalto rimane la causa principale di questo problema. “Colori fortemente pigmentati come il rosso o l’arancio possono macchiare l’unghia” spiega Cassie Piasecki, “non a caso il fenomeno si riscontra soprattutto in inverno, quando questi colori vanno per la maggiore. Ora che anche tonalità come il blu e il verde sono di moda, capita di intervenire su unghie rovinate da macchie verdognole.”

Foto: Armando Sanchez

Cause frequenti


workshop Prevenire è meglio Tutti i nostri esperti concordano: il primo passo per prevenire l’ingiallimento è l’utilizzo di un base coat di qualità, in modo tale da inserire uno strato di separazione tra l’unghia naturale e lo smalto colorato. Scher suggerisce di stendere due strati di base coat, operazione che dovrebbe eliminare il problema in ben il 90% dei casi. “Una volta intrapresa la via dell’ingiallimento è difficile tornare indietro. I prodotti a base di acqua ossigenata possono schiarire le macchie, ma spesso la cliente non può fare altro che aspettare che l’unghia cresca in modo da eliminare la parte ingiallita.” “Assicuratevi di rimuovere completamente lo smalto, pulite in modo approfondito e spingete indietro le cuticole per eliminare i residui nascosti” spiega Elle. Quest’ultima operazione è molto

importante, poiché permette di avere una lamina ungueale completamente pulita: i sedimenti chimici rimasti sull’unghia, infatti, ne favoriscono l’ingiallimento. Marina Paredo consiglia di concedere alle unghie un pausa ogni tanto. La cliente potrebbe, ad esempio, lasciare le unghie nude per un po’ o togliere lei stessa lo smalto qualche giorno prima dell’appuntamento. Durante la manicure, l’onicotecnica può adoperare alcuni accorgimenti anti-giallo, come “usare un base coat nutriente e protettivo, evitare smalti troppo scuri e ricorrere sempre a solventi a base di acetone puro per la rimozione.” Cassie Piasecki concorda sull’efficacia del doppio strato di base coat, ma ammette che è difficile per alcune clienti rassegnarsi a rinunciare ai colori più scuri. Il suo suggerimento

è di alternare le tinte dark all’unghia nuda, in un’ottica di prevenzione del problema. “Vale la pena tentare con i rimedi naturali (come lasciare le mani a mollo nell’acqua ossigenata o sfregare le unghie con il bicarbonato), ma è sempre meglio prevenire che curare” nota la Piasecki, “e guai a provare a limare via la macchia, perché si potrebbe danneggiare l’unghia naturale”. Danielle Quintanar, titolare di Hand’n’Sole a Pasadena, California, è d’accordo nel sostenere che l’uso intensivo della lima sulla superficie dell’unghia ingiallita sia da evitare. “Una lima ruvida o un buffer rimuovono semplicemente lo strato superficiale, causando peeling, screpolature e creando ulteriori fessure in cui lo smalto potrà ristagnare indisturbato.”

4

Stiamo cercando proprio te! Vieni a far parte della famiglia LCN da distributore Concessionario per le zone di

Piemonte e Sardegna

Bernd Seibert Rheingaustraße 19a 65375 Oestrich-Winkel Deutschland phone +49 (0) 67 23 / 60 20 - 630 fax +49 (0) 67 23 / 60 20 - 631 mobil DE +49 (0) 151 / 11445446 e-mail bernd.seibert@wilde-group.com www.wilde-group.com


workshop

La Manicure Anti-Giallo Seguite questi step per tenere l’unghia naturale lontana dall’ingiallimento:

1

Chiedete alla cliente di lavarsi le mani e rimuovete lo smalto. Se le sue unghie mostrano macchie giallastre, applicate acqua ossigenata, bicarbonato o specifici prodotti schiarenti per unghie per qualche minuto o come indicato sulla confezione.

2

Tagliate le unghie e limate i bordi; non tentate di limare via le macchie dalla lamina ungueale, perché potreste danneggiarla.

3

Esfoliate la pelle e risciacquate. Applicate l’olio per cuticole e spingetele delicatamente indietro per verificare di aver rimosso tutto lo smalto. Terminate il procedimento con una lozione e un massaggio alla mano.

4

Preparate la superficie dell’unghia con un detergente e applicate due strati di base coat.

5

Applicate due strati di smalto (per unghie che tendono a ingiallire è preferibile alternare tonalità chiare e scure).

6

Terminate passando il top coat e, se richiesto, con uno strato di acceleratore di asciugatura. Lasciate asciugare. Raccomandate un idratante da applicare su unghie e cuticole tra un appuntamento e l’altro, insieme a manicure periodiche per prevenire la decolorazione. Tracy Morin è una scrittrice e redattrice freelance di Oxford, MS.

86

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013


workshop

Ricarica le Pile in Veloci esercizi e snack nutrienti sono fondamentali per affrontare al meglio le giornate più frenetiche

C

apita a tutte le tecniche, anche alle più talentuose e affermate: con l’agenda fitta di appuntamenti c’è a malapena il tempo

Foto: Thinkstockphoto.com/©Istockphoto.com

di andare in bagno, consumare un vero pasto o

di Ilona French

uscire a prendere una boccata d’aria fresca. Quando riesci a ritagliarti un minuto libero, una merendina delle macchinette o un piatto veloce nel bar più vicino sembrano soluzioni allettanti. È facile, con una tabella di marcia serrata, trascurare la cura di sé, ma senza un minimo di pianificazione queste giornate movimentate possono essere dannose per il tuo benessere. NAILPRO.IT

87


workshop

“Un regime alimentare

appropriato e l’esercizio fisico sono fondamentali per raggiungere e mantenere salute e benessere spiega Kathy

Lynch, autrice e fondatrice del sito WellSkills. com di Temecula, California. “È importante sfruttare i momenti di pausa per fare qualche esercizio o consumare snack salutari. Senza un po’ di movimento diventiamo fiacche e incapaci di svolgere attività che richiedono energia. Rinunciando a regolari spuntini sani rischiamo invece di abbuffarci durante i pasti principali.” I guadagni extra che puoi ottenere lavorando senza sosta non valgono la tua salute. Fortunatamente, il segreto per mantenersi in forma non è cacciare la clientela, ma piuttosto affrontare queste giornate febbrili preparandosi per tempo. Con i nostri consigli, un minuto sarà tutto ciò di cui avrete bisogno per accumulare le energie necessarie a districarvi nei momenti più frenetici.

88

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013

Pillole di Fitness

A

nche se il tempo è poco, inserire un minuto di esercizio fisico nella tua tabella di marcia giornaliera ti aiuterà a favorire la circolazione, sciogliere muscoli e articolazioni e ossigenare il cervello. “ Tra una cliente e l’altra alzati in piedi e fai dello stretching, esci a fare due passi, respira a pieni polmoni, scuoti e sciogli i muscoli del corpo”, consiglia Laurie Steelsmith, naturopata, agopunturista e coautrice di libri come Great Sex, Naturally e Natural Choices for Women’s Health. “Nell’intervallo tra due appuntamenti, l’onicotecnica deve distendere in particolare i polsi, gli avambracci e la schiena bassa. Allungare i tessuti di queste aree è importante per mantenere intatta la loro funzionalità.” Per polsi e avambracci, Steelsmith consiglia l’esercizio che segue: in piedi, appoggiate contro il muro i palmi delle mani con le dita rivolte verso l’alto, le braccia distese e le mani all’altezza delle spalle. “Flettetevi dolcemente in avanti fino a quando non sentite distendersi i muscoli di polsi e avambracci” dice, “ma assicuratevi di non strafare.” Per la schiena bassa, posizionate una sedia di fronte a voi a una distanza di circa mezzo metro; in piedi e con le gambe ben distese curvate lentamente il busto in avanti e abbandonate le braccia sulla sedia. “Lasciate che la schiena si allunghi mentre respirate profondamente, mantenendo la posizione dai 30 ai 60 secondi. Di nuovo, fate attenzione a non esagerare!”


workshop

Un Morso al Volo U

Mastichiamoci Su SE AVETE SCELTO DI RIMPIAZZARE GLI ALIMENTI POCO SANI CON DEGLI SNACK “INTELLIGENTI”, ACCOMPAGNATI DA UN PO’ DI ESERCIZIO FISICO, AVETE GIÀ IMBOCCATO LA STRADA GIUSTA. Ricordate che si tratta di un processo lungo: ci vuole tempo per abituarsi al cambiamento e per riuscirci bisogna andare per gradi. “Ogni passo in avanti è un passo nella direzione giusta” dice Lynch. “A volte capiterà di fare anche qualche passo indietro. Non lasciatevi scoraggiare dalle momentanee battute d’arresto e i vostri sforzi saranno ripagati.” Così, poco alla volta, vi potrete godere tutti i benefici dell’aver investito nella salute. “Vivrete una vita più lunga e piena di energia. Vi sentirete meglio e apparirete migliori anche agli occhi degli altri. Lavorerete al massimo delle vostre capacità. Penserete con più lucidità e consapevolezza, riconsiderando molti aspetti della vostra vita. A crescere saranno anche la vostra autostima e soddisfazione personale.”

no spuntino salutare ti aiuta a rinnovare le energie e fornisce nutrimento al corpo durante le pause, mentre il cibo-spazzatura, al contrario, affatica il metabolismo sfruttando le riserve di minerali per digerire le calorie. Nelle giornate più convulse, uno snack leggero e veloce è una soluzione perfetta, oltre che gustosa. “Tenete a mente che la merenda migliore è quella più nutriente” avverte Lynch. “Adoro la frutta come snack mordi-e-fuggi o come dessert: una mela, una pera, un grappolo d’uva, una banana. La frutta non ha bisogno di preparazione ed è subito pronta per il consumo. Frutti più grandi come il melone, la papaya o l’ananas possono essere tagliati a pezzetti e conservati dentro contenitori ermetici.” Uno degli spezza-fame preferiti da Kathy Lynch sono i popcorn naturali, cotti ad aria calda e conditi con olio d’oliva, sale e lievito naturale in fiocchi. “Piuttosto che mangiare i popcorn cotti al microonde, preparateli con una macchina ad aria calda o in pentola, con un filo d’olio sul fondo” dice. “A volte io li preparo il giorno prima per gustarli con calma quando sono al lavoro.” Anche la verdura in pezzi rappresenta un ottimo snack. “Provate a tagliuzzare i peperoni verdi, rossi e gialli” consiglia Lynch. “Anche i broccoli o il cavolfiore, così come carote, ravanelli, sedano e insalata sono alternative eccellenti. I pomodori sono senza dubbio la scelta più veloce, da lavare e

Cibi da Evitare Q

uando sembra mancare il tempo per mangiare sano, siamo tentate di ripiegare sui prodotti confezionati, ma in fondo sappiamo che sarebbe meglio evitare quegli alimenti trasformati e pieni di zuccheri artificiali come merendine, biscotti, caramelle, salatini, bibite gassate. Assumere troppo fruttosio può essere causa di problemi. “Molte persone amano i cibi zuccherati perché sono buoni e danno energia” spiega Lynch. “Quello che non tutti sanno, però, è che un rapido aumento di zuccheri nel sangue è puntualmente seguito da un altrettanto brusco calo della glicemia che porta a irritabilità, depressione e/o affaticamento.” In più il rischio di patologie come il diabete, l’obesità e le malattie cardiache aumenta con il consumo di questi alimenti. Anche gli acidi grassi insaturi (tipicamente gli oli idrogenati, come quelli di cocco e di palma) sono dannosi per la salute e possono arrivare a provocare ostruzione delle arterie e attacchi di cuore.

NAILPRO.IT

89


workshop

Come Prepararsi alla Settimana

Q

Preparare gli snack in anticipo ti eviterà di doverci pensare all’ultimo momento. gustare al volo.” La macedonia di frutta o verdura non è solo buona e appagante, ma può essere arricchita con semi o frutta secca, secondo il vostro gusto. “Ce ne sono talmente tanti tra cui scegliere: noci, nocciole, mandorle, arachidi, pistacchi, semi di zucca o di girasole. Ma potete provare anche la frutta disidratata come le prugne, le albicocche, i mirtilli e le ciliegie.” Pur essendo sana e nutriente, però, la frutta secca è anche ricca di grassi per cui è bene gustarla a piccole dosi. Anche tutti i piatti a base di cereali rientrano nella categoria dello spuntino ideale. Fiocchi d’avena, riso integrale, orzo, miglio e farro sono ottimi in insalata o con le verdure. Invece di bere una bibita gassata, optate per un più nutriente frullato. “Se non vi va tutto in una volta, bevetene un po’ e lasciate quello che avanza per la pausa successiva” suggerisce Lynch. I frullati possono essere preparati con ogni tipo di ingrediente di base, tra i quali latte di cocco, yogurt, cioccolato e frutta. “Il cioccolato fondente è al tempo stesso buonissimo e nutriente, una fonte naturale di energia” spiega Lynch, “le più golose possono farlo fondere, ottenendo una crema in cui inzuppare pezzetti di frutta.” Biscotti e dolci fatti in casa vanno bene se preparati con minime quantità di zucchero, preferendo se possibile il miele. L’impasto può essere preparato in anticipo e conservato in freezer fino al bisogno. Altre scelte mordie-fuggi: “formaggio magro a pasta cruda, affettati privi di nitrati e conservanti, uova sode.”

90

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013

uando hai un po’ di tempo libero scegli, per i tuoi acquisti, i cosiddetti mercatini “a chilometri zero”, con prodotti venduti dagli agricoltori del territorio. Compra tutta la frutta e la verdura che tu e la tua famiglia consumerete durante la settimana, lavala e dividila in sacchetti o contenitori ermetici, oppure prepara delle mini-porzioni di insalata con condimento a parte. Predisporre il tutto in anticipo ti eviterà di doverlo fare al mattino prima di andare al lavoro. Lava anche la frutta e la verdura che rimane fuori dal frigo e mettila in una grossa ciotola, in modo da poter prendere al volo una mela o una pera mentre stai uscendo di casa e mangiarla mentre vai al lavoro. Alla fine della settimana, guardando i contenitori vuoti, sarai orgogliosa della tua perseveranza.


workshop

La Tua Dieta Per l’Inverno

I consigli riportati nelle pagine precedenti sono validi in ogni stagione e periodo dell’anno. Ma esistono degli accorgimenti specifici da adottare in vista dell’inverno? di Valeria Federighi

A

rchiviata la vita all’aria aperta, con l’arrivo della stagione fredda si torna alla vecchia routine quotidiana: l’energia accumulata durante l’estate svanisce, lasciando il posto alla vita sedentaria, mentre l’appetito aumenta per far fronte al dispendio di calorie bruciate per combattere il freddo. Per mantenerti attiva e vitale anche in inverno, prendi nota di questi 5 “amici del metabolismo”, alimenti che non possono mancare nella tua dieta anti-freddo, da consigliare anche alle tue clienti.

1

Fai il pieno di Vitamina C!

Arance, mandarini, limoni, pompelmi, ma anche kiwi, peperoni e cavolfiori sono alimenti ricchi di Vitamina C, il più efficace antidoto naturale ai malanni di stagione. Prendi la buona abitudine di cominciare la giornata con un bel bicchiere di spremuta fresca. Una dieta ricca di Vitamina C previene raffreddori e influenze ed è sicuramente da preferire all’assunzione di integratori.

2

Legumi: buoni e sani

I legumi sono un ottimo alleato per affrontare l’inverno. Ricchi di ferro, sali minerali e proteine (tanto che i nutrizionisti li suggeriscono come validi sostituti della carne), hanno il vantaggio di poter essere cucinati in tantissimi modi diversi. Via libera quindi a zuppe, insalate, vellutate e altre fantasiose ricette a base di fagioli, piselli, ceci e lenticchie.

3

Un pizzico di peperoncino

Come la maggior parte delle spezie, il peperoncino è un forte additivo energetico e, dunque, un potente anti-freddo naturale. Tra le sue proprietà c’è anche la capacità di stimolare la produzione di endorfine, favorendo una sensazione di benessere e contribuendo a combattere i piccoli dolori di

stagione, come quelli legati all’umidità. Simili benefici sono dati anche da pepe, zenzero e tè verde.

4

Dolce come il miele

Buono e sano: il miele è il miglior dolcificante che la natura ci offre. Oltre al suo sapore gradevole, il miele vanta straordinarie proprietà curative che lo rendono uno tra gli alimenti più consigliati in inverno. Ideale contro mal di gola, tosse e piccole bronchiti, specie se sciolto in una tazza di latte caldo, il miele è anche un calmante contro stress e insonnia.

5

Frutta secca (ma con moderazione)

Noci, nocciole, mandorle, arachidi e pistacchi sono uno sfizio tipicamente invernale e in particolare natalizio. Quello che molti non sanno è che la frutta secca vanta un eccellente potenziale energetico, è nutriente e facilmente digeribile. Povera di zucchero ma ricca di grassi, la frutta secca è però molto calorica e va gustata a piccole dosi.

NAILPRO.IT

91


style

TUTTE LE UNGHIE Quando si parla di unghie, tutto il mondo è paese? Scopriamo insieme i nail trend e il punto di vista dei colleghi nailartist internazionali. d i Tr a c y M o r i n

92

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

L

a passione per il mestiere, l'impegno a migliorarsi e il desiderio di formarsi e aggiornarsi continuamente sono tratti che accomunano i nailartist in ogni parte del mondo. Nailpro ha incontrato alcuni professionisti stranieri che ci svelano quali sono i trend internazionali piĂš diffusi.

Foto: ŠIstockphoto.com

del Mondo


style

METTE STEENBERG Them, Danimarca In Danimarca non ci sono molti saloni dedicati esclusivamente alla decorazione delle unghie, ma alcuni grandi centri estetici e diverse Spa offrono servizi simili. L’industria nail si sta ancora sviluppando e ci sono molti nuovi potenziali clienti. I professionisti del settore comunicano molto tramite Facebook e gli altri social nework, cercando di fare sistema e aiutarsi a vicenda. NAIL TREND: Dalla scorsa primavera/estate impazzano i colori neon con aggiunta di glitter su forme a mandorla allungata. Molte donne preferiscono un look più naturale e colori nude. Al momento non c’è grande richiesta di French.

KELLY MELANITOU Atene, Grecia L’industria nail in Grecia è cresciuta rapidamente negli ultimi anni. Tutte vogliono unghie alla moda e il numero di professionisti cresce ogni giorno. Il nostro grosso problema è la mancanza di legislazione in materia: al momento chiunque può spacciarsi per nailartist, mi piacerebbe vedere presto provvedimenti a tutela dei veri professionisti. NAIL TREND: I gel sono al top della popolarità. Le clienti adorano i colori accesi, le nailart e, ovviamente, la classica French manicure. Cerco di offrire trattamenti e colori personalizzati, che si accordino con la personalità e l’umore di chi si affida alla mia arte.

NATALIYA AL-TA’AI Edimburgo, Scozia La parte più bella di questo lavoro è la formazione continua, l’innovazione e, soprattutto, la soddisfazione nel rendere più belle le mie clienti. Vorrei vedere più tecniche avvicinarsi ai corsi di formazione e aggiornamento, indispensabili per stare al passo con un mercato in continua trasformazione. NAIL TREND: Colori pastello e tanto glitter! Le clienti mi chiedono spesso lo smalto Shellac, vogliono unghie da rock-star o decorate con disegni astratti che riflettono la loro personalità o i loro interessi. Tra le richieste più frequenti, al secondo posto troviamo la French manicure.

NA I L P R O .IT

93


style

SARAH PAYNE Victoria, Canada Le persone che cercano trattamenti per le unghie sono sempre più numerose, dunque c’è un buon movimento di clienti. Molte tecniche che conosco tendono ad aiutarsi a vicenda creando legami amichevoli. Non c’è quindi un clima molto competitivo. Il mio sogno sarebbe quello di avere più fiere, manifestazioni e corsi di formazione specifici. NAIL TREND: Senza dubbio le unghie a mandorla e le decorazioni Swarovski. Le clienti amano differenziarsi, quindi mi chiedono di sperimentare cose nuove. Ci sono ancora donne che amano le unghie squadrate, ma si stanno quasi tutte convertendo alla forma a mandorla. Sentirsi chiedere una French è abbastanza raro.

BRANDY GRAHAM Ontario, Canada Tutto è cominciato quando ho scoperto che una scuola dietro casa mia offriva un set di unghie in acrilico a prezzo molto conveniente. Sono andata, mi sono fatta fare una French e un’ora dopo ero iscritta al corso di base per onicotecniche. Nel 2007 ho fondato il mio centro. Il mio sogno è vedere sempre meno clienti con unghie rovinate. Come? Con una maggiore diffusione della formazione e delle certificazioni. NAIL TREND: Il mio centro è stato il primo della zona a proporre la forma a stiletto, lo stile “accent nails” (un’unghia - di solito l’anulare - decorata diversamente dalle altre) e il gel. Siamo ancora tra i pochi a offrire set di unghie realizzate con scultura. Le nostre clienti ci lasciano libere di sperimentare nuovi stili.

94

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

THEA ELISA KLOVNING Oslo, Norvegia Ho cominciato facendo un tirocinio full-time nel salone di un’amica, dopo aver frequentato la locale Nail Academy. Dal momento in cui ho iniziato a lavorare in questo settore, ho capito di aver trovato il mio posto nel mondo. NAIL TREND: Benché sempre più persone vedano le unghie come elemento naturale della bellezza della persona, le norvegesi sono famose per avere i piedi per terra e prediligono, quindi, i disegni semplici. Da quando è arrivato Shellac, abbiamo raggiunto una fetta di clientela che non era abituata a frequentare i saloni. Per nailart più scenografiche sono popolari sia l’acrilico, sia il gel.


style

EVA MONTELONGO Città del Messico, Messico La nostra scena locale è ancora in fase di sviluppo, ma promette bene e può diventare un’importante fonte di occupazione. In un’immaginaria scala del progresso direi che siamo a metà, ma credo il meglio debba ancora venire: c’è molto talento da sfruttare qui in Messico. NAIL TREND: Dopo un lungo e incontrastato predominio dell’acrilico, stanno tornando alla ribalta le unghie corte e le decorazioni con gel. Le clienti amano le tecniche innovative, i trend internazionali, i prodotti all’avanguardia e pretendono un’alta professionalità.

BLANCA MARTINEZ El Salvador & Ecuador A El Salvador e in Ecuador il mercato della ricostruzione unghie è all’inizio. Le persone hanno una mentalità molto tradizionale e i nuovi trend relativi a colori, forme e texture non sono ancora accettati. Il mercato è abbastanza competitivo, ma solo per quel che riguarda i trattamenti più tradizionali. NAIL TREND: In entrambi i Paesi vanno per la maggiore i colori classici e gli stili non troppo elaborati, anche perché non si conoscono le possibili alternative. La clientela chiede unghie dal look naturale, French e smalti dai colori chiari.

MARILYN OLEMMA GARCIA Caguas, Porto Rico Le donne portoricane amano la ricostruzione unghie: per le onicotecniche c’è molto lavoro, ma anche molta concorrenza, con saloni di bellezza in ogni angolo. Il mio sogno è che in futuro ci sia una maggiore regolamentazione dei prezzi e aumenti la varietà di linee e prodotti tra cui scegliere. NAIL TREND: Lo stiletto sta prendendo piede, ma la forma più amata è quella squadrata. Di norma le clienti chiedono nailart molto colorate e con decorazioni gioiello. Altre vanno sul classico e optano per la French, di solito su forma squadrata, benché anche l’ovale sia diventato trendy.

NA I L P R O .IT

95


style

ANDREA ROJAS VASQUEZ Barva, Costa Rica La nostra scena locale ha sviluppato sia stili tradizionali sia tecniche all’avanguardia, optando per disegni e decorazioni fatte a mano ispirate alle tecniche europee. Il mercato è molto competitivo e le onicotecniche si impegnano per stare al passo con gli ultimi trend. L’industria nail è ancora all’inizio, ma sta crescendo rapidamente, e le clienti stanno sviluppando un gusto crescente per i trattamenti dedicati alle unghie. NAIL TREND: Gel semipermanente e disegni con aerografo. Le clienti amano le nailart con dettagli incapsulati fatti a mano.

FRANCIS MANGANO Maracay, Venezuela/San Paolo, Brasile In Venezuela la scena è decisamente competitiva: molte persone lavorano nella cura delle unghie o desiderano formarsi per diventare manicurist. In Brasile il mercato è meno sviluppato, ma sta crescendo l’appeal della ricostruzione in gel e acrilico. In alcune città brasiliane prevalgono tendenze più classiche, in altre si stanno affermando trend più stravaganti, come ad esempio a Rio de Janeiro. NAIL TREND: La clientela brasiliana si divide tra coloro che amano smalti e ricostruzioni tradizionali e coloro che preferiscono osare con colori neon, tip scolpite, fantasie particolari e dettagli 3D.

96

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

KARLA DEL CID Città del Guatemala, Guatemala Il settore ha conosciuto un boom nell’ultimo periodo, dovuto alla grande varietà di nuovi prodotti disponibili. Molte donne cercano servizi di manicure e c’è anche forte richiesta di persone che vogliono intraprendere una carriera in questo campo. NAIL TREND: Sta crescendo l’interesse per decorazioni moderne come il 3D. Ci sono ancora donne che preferiscono unghie corte e look molto tradizionali, ma la situazione sta cambiando. Negli ultimi mesi è cresciuta la domanda di gel colorati.


style

CATHERINE WONG Singapore La nostra scena locale sta acquisendo popolarità e visibilità. Potete trovare almeno un salone in ogni centro commerciale e in tutti i quartieri dedicati allo shopping. Avere le unghie decorate è ormai diventato un must come tingersi i capelli. La ricostruzione in gel e la scultura sono trattamenti abbastanza economici. NAIL TREND: La pedicure è il trattamento più richiesto, seguita da manicure, gel e ricostruzione. Molto popolari anche le nailart arricchite da cristalli e altri ornamenti, così come gli adesivi per unghie.

KRISTY WOLTJEN Perth, Australia In Australia l’industria nail sta conoscendo il suo momento di massimo splendore. C’è grande concorrenza, dovuta al moltiplicarsi dei saloni e alla forte esposizione sui social media. La città di Perth ha un’economia molto forte, che si riflette anche nella domanda di trattamenti per le unghie. NAIL TREND: La forma a mandorla è una vera mania, così come la micropittura e i dettagli gioiello. Le clienti non hanno timore di provare cose nuove! Da quando si è diffusa la ricostruzione in gel ho potuto iniziare a offrire combinazioni inedite e personalizzate per ogni cliente. Benché la forma squadrata resti la più diffusa, alla fine la clientela tende a cercare la novità.

VANESSA VENTER Rustenburg, Sudafrica Il mondo della ricostruzione unghie è cresciuto spaventosamente negli ultimi dieci anni. La cura delle unghie è ormai parte della routine quotidiana delle donne sudafricane. Le clienti sono ben informate e sanno sempre cosa vogliono. NAIL TREND: Nella mia zona le nailart hanno un ruolo di primo piano; almeno il 70% delle nostre clienti sfoggia nailart, di solito su tutte le unghie. Tra i soggetti preferiti, i personaggi dei cartoni animati.

NA I L P RO .IT

97


business

Nail Business Un percorso virtuale alla scoperta di cinque saloni di bellezza made in USA

IN VIAGGIO TRA I SALONI A STELLE E STRISCE

DALLA CALIFORNIA ALLA FLORIDA, PASSANDO PER CHICAGO: UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DI CINQUE CENTRI ESTETICI STATUNITENSI D'ECCELLENZA. COSA LI RENDE DEGNI DI MENZIONE? Alcune importanti caratteristiche che non dovrebbero mai mancare in un salone di successo: ambienti curati e confortevoli, servizi innovativi e, soprattutto, una grande attenzione al cliente. L'ultimo arrivato in ordine di tempo è Ciel Nail Spa, a Northridge, California, attivo dallo scorso aprile. Tra i suoi punti di forza, il lavoro di squadra tra le tecniche, capitanate dalla titolare Susan Khalulian. Entrando, non si può non apprezzare il colpo d'occhio dell'ampio salone arredato in modo essenziale e ultramoderno. Spostandoci sul mare, a Redondo Beach, visitiamo Blossom, altro salone di recente apertura dove innovazione e qualità vanno a braccetto. La lunga lista d’attesa è motivata dalla grande professionalità della titolare Cammy Nguyen e delle sue sei “discepole”. Lasciamoci alle spalle Los Angeles e scendiamo nella scintillante Orange County, dove incontriamo il Lollipop Nail Studio di Jackie Dalton. Qui la parola d'ordine è "genuinità": bando ai prodotti infarciti di additivi chimici e via libera a creme e oli fatti in casa con ingredienti naturali. E a un arredamento eco-friendly. Altra costa, altro oceano, altro centro: in Florida, a Oakland Park, troviamo EGO Nail Salon & Boutique. Aperto nel febbraio del 2013, EGO non vende solo trattamenti estetici, ma anche scarpe, abbigliamento e accessori realizzati artigianalmente: il sogno di ogni ragazza, o meglio "Every Girl's Obsession", da cui il nome del salone. Il nostro viaggio si conclude a Lombard, periferia di Chicago, dove dal 1999 l'Asha Salon Spa è conosciuto e amato per la professionalità dello staff, l'ambiente zen e l'abilità nel viziare la clientela con semplici ma efficaci accorgimenti. Pronte a partire?

98

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


business

CIEL NAIL SPA

Northridge, California

CI PIACE PERCHÉ:

1

Sfrutta la vicinanza alla California University e attira la clientela più giovane offrendo uno sconto del 15% su tutti i trattamenti ai possessori di tessera universitaria.

2

La particolare gestione dello spazio e la scelta di arredare i locali senza "fronzoli" lo rendono un centro capace di far sentire a proprio agio sia la clientela femminile sia quella maschile.

3

Igiene e sicurezza vengono prima di tutto: gli strumenti di lavoro devono essere sterili, le lime e i guanti rigorosamente usa e getta. E prima di ogni trattamento le clienti sono sempre interrogate su eventuali allergie o intolleranze.

LA PUNTA DI DIAMANTE: La nailart più trendy e più richiesta dalle clientistudentesse? Lo stiletto, che da quelle parti va per la maggiore!

LA CURIOSITÀ Il salone prende il nome dalla figlia della titolare, Ciel.

NA I L P R O .IT

99


business

LOLLIPOP NAIL STUDIO

Costa Mesa, California

CI PIACE PERCHÉ:

1

Predilige i prodotti naturali, limita l’uso di alcool, acetone e coloranti artificiali. Molti prodotti sono fatti in casa con ingredienti biologici e controllati come olio di mandorla, di camelia, di rosa o di geranio: gli stessi profumi che si respirano varcando la porta d’ingresso.

2

È un centro che ama personalizzare i trattamenti in base ai gusti e alle esigenze della clientela, al punto da essere reclutato per party e feste private.

3

All’inizio del trattamento, le clienti vengono omaggiate con un goloso “lollipop”, un lecca-lecca rigorosamente biologico e senza zuccheri aggiunti.

LA CURIOSITÀ Il salone, che ha aperto i battenti nel 2012, si trova dentro l’OC Mart Mix, famoso centro commerciale eco-sostenibile di Orange County.

100

BEAUTY FORUM NAIL PRO 6/2013

LA PUNTA DI DIAMANTE: La fabbricazione artigianale consente di variare in qualunque momento i profumi e i “sapori” dei prodotti utilizzati.


business

BLOSSOM Beauty Lounge

Redondo Beach, California

CI PIACE PERCHÉ:

1

Ordine e pulizia regnano sovrani: ogni tecnica ha il suo kit di lavoro e una postazione personale, ogni strumento ha una collocazione precisa e le procedure di pulizia e disinfezione sono seguite con rigore.

2

La formazione e l’aggiornamento sono - e devono essere - aspetti prioritari per le dipendenti. Parola di Cammy Nguyen, la titolare, il cui sogno è quello di diventare educatrice e organizzare corsi per le nailartist di domani.

3

La ricerca della qualità non va a discapito della quantità: “l’arsenale” del Blossom vanta più di 1000 tipologie di smalto e oltre 800 varietà di gel polish!

LA CURIOSITÀ Per aiutare le clienti indecise, le foto delle tip già realizzate e delle fantasie disponibili sono pubblicate su Instagram, in una sorta di “menù” consultabile da tutti, in salone come a casa propria.

LA PUNTA DI DIAMANTE: La manicure con gel soak off è il trattamento più richiesto: al Blossom se ne eseguono anche 40 in un giorno!

NA I L P R O .IT

101


business

EGO Nail Salon & Boutique

Oakland Park, Florida

CI PIACE PERCHÉ:

1

Le clienti sono libere di confrontarsi con le tecniche, spiegando nel dettaglio quale risultato finale si aspettano: in questo modo anche le più esigenti ottengono sempre ciò che desiderano.

2

Stile classico e moderno si mischiano sapientemente nelle scelte di arredo: tappeti, pouf, tende, specchi e poltroncine vintage creano un ambiente unico e originale.

3

È molto attivo su Instagram, al punto che molte nuove clienti bussano alla porta del centro attirate dalla foto di qualche nailart vista sul social network.

LA CURIOSITÀ Oltre a manicure, pedicure, nailart e vendita di abiti e accessori, EGO organizza e promuove anche gustose merende e divertenti happy hour.

102

BEAUTY FORUM NAI L PRO 6/2013

LA PUNTA DI DIAMANTE: Il trattamento più in voga è “Junknail”, ovvero la ricostruzione con gel impreziosita da cristalli Swarovski, con durata garantita fino a due settimane.


business

ASHA SALON SPA

Lombard, Chicago, Illinois

CI PIACE PERCHÉ:

1

Investe sulla formazione e sull’aggiornamento dello staff, che viene premiato e motivato mensilmente in base ai risultati raggiunti. E, come sappiamo, dipendenti felici uguale clienti felici.

2

“Asha”, che in sanscrito significa “vita”, non è solo un nome, ma una filosofia: l’ambiente è zen, pensato per regalare una sensazione di tranquillità e relax globale.

3

Al loro arrivo, le clienti vengono coccolate con una bevanda calda e un cuscino scalda-collo e riempite di piccole attenzioni fino alla fine del trattamento.

LA CURIOSITÀ Nel 2012, Asha Salon Spa si è aggiudicato il secondo posto tra gli esercizi commerciali più amati della periferia di Chicago, in un concorso indetto dalla rivista West Suburban Living.

LA PUNTA DI DIAMANTE: Tra i trattamenti più venduti, la pedicure idratante: una vera e propria esperienza di benessere.

NA I L P R O .IT

103


business

Nail Business

Il

Reality che Funziona

104

BEAUTY FORUM NAIL PRO 6/2013

I

Photo: ©Thinkstockphoto.com /istockphoto.com

Come avere un salone di successo smettendo di negare i problemi e passando a una posizione di potere

l successo del reality show, esploso nei primi anni 2000, ha spianato la strada alla moltitudine di programmi “makeover” attualmente in cima agli indici di ascolto. Uno tra i più amati è Tabatha Mani di Forbice, giunto in America alla quinta stagione e trasmesso in Italia dal canale Real Time. Star dello show è Tabatha Coffey, celebre hair stylist australiana che in ogni episodio accorre in aiuto di un salone di bellezza in crisi e ne prende il controllo per una settimana. Tabatha lavora con l’intero staff, progettando un piano d’azione, dando consigli e rinnovando il salone da cima a fondo prima di restituirne le chiavi al titolare. Nailpro l’ha incontrata per raccogliere qualche suggerimento esclusivo.


business

Fattori Problematici

Per quanto vari possano essere i problemi di un salone, i fattori che li causano sono simili e ricadono di norma in queste sei categorie:

1

CONFLITTI TRA TITOLARE E DIPENDENTI: problemi personali, stile manageriale povero, comportamenti poco professionali spesso sono solo la punta dell’iceberg. Entrambe le parti devono essere ben disposte al lavoro di squadra. In caso contrario, meglio prendere strade diverse.

2

CATTIVA GESTIONE FINANZIARIA: quella del

debito è una strada scivolosa. Una titolare che non cura attentamente le spese può trovarsi in difficoltà.

3

SCARSA ASSISTENZA AL CLIENTE: scortesia,

disattenzione, mancanza di riguardo sono fattori che vanno eliminati nell’ottica di un’azienda di successo.

4

SERVIZI SCADENTI: Un ambiente di lavoro poco pulito, disordinato e privo di manutenzione può far scappare in massa la clientela.

5

INCAPACITÀ DI OFFRIRE PRODOTTI DI ECCELLENZA: il salone più confortevole e lo staff più

professionale del mondo non avranno vita lunga se i servizi sono al di sotto dello standard.

6

MANCANZA DI FORMAZIONE: una formazione continua

e aggiornata sulla base degli ultimi trend è fondamentale per rimanere competitivi.

TABATHA CI SPIEGA COME L’AUTOCOMPIACIMENTO POSSA CONDIZIONARE QUESTE CATEGORIE. “L’autocompiacimento può dare vita a un effetto domino che influisce sul modo di lavorare delle persone, sul loro atteggiamento, sui servizi offerti. Questo dipende in molti casi dalla mancanza di un leader forte: c’è bisogno di un timoniere, qualcuno capace di traghettare in avanti tutta la squadra.” Cambiamenti positivi e durevoli si ottengono mettendo in luce, prima di tutto, la fonte del problema. Come? Tenendo gli occhi ben aperti.

“Entrate nel vostro salone

come una nuova cliente che si guarda intorno per la prima volta. I locali sono puliti? Come si comporta il personale? Che impressione ne ricava la cliente?

CERTO, OSSERVARE LA PROPRIA ATTIVITÀ CON OCCHIO IMPARZIALE NON È FACILE. “È difficile giudicare noi stessi in modo oggettivo” osserva Tabatha. “Entrate nel vostro salone come una nuova cliente che si guarda intorno per la prima volta. I locali sono puliti? Come si comporta il personale? Che impressione ne ricava la cliente?” Vi stupirete di quante cose si riescano a scoprire guardando con occhi nuovi ciò che già si conosce. Non è sempre un processo piacevole, specie quando le cose stanno andando male. Un’apparente piccolezza come dimenticarsi di spazzare il pavimento può trasformarsi in una questione di primaria importanza per una cliente che, entrando nel vostro salone, noterà frammenti di unghie sparsi per terra e forse deciderà di rivolgersi altrove. Allo stesso modo un futile diverbio tra colleghe, per la cliente che vi ha assistito, può essere una ragione di disagio sufficiente a spostarsi verso la concorrenza. Fatta propria questa logica, create il vostro sistema d’intervento. Tabatha Coffey consiglia un approccio a tabella di marcia. “È un processo a eliminazione, da affrontare con piglio investigativo. Se le clienti apprezzano i vostri servizi e ritornano, allora il problema non è il vostro modo di lavorare. Passate ai punti successivi dell’elenco. Troppo inventario? Assistenza al cliente non all’altezza? Sistema degli appuntamenti disorganizzato, che crea disagi alla clientela? Scarsa capacità di interazione del personale? Prezzi poco competitivi?” Essere accurati in questa analisi è importante quanto il cambiamento che si vuole intraprendere.

NA I L P R O .IT

105


business

GUARDANDO AVANTI

O R U

T U F

TO A S S A P PRESENTE

Una volta individuati i problemi e intrapreso un percorso di miglioramento, si è solo a metà dell’opera. Secondo Tabatha, si può evitare di ricadere nelle vecchie (brutte) abitudini solo esercitandosi continuamente su quelle nuove. “Ci vuole tempo per fissare nuovi metodi di lavoro, ma non ci sono scuse: è come quando cominci una dieta e non puoi sgarrare. Ci vuole pazienza perché le nuove abitudini possano attecchire. Bisogna perseverare e guardare sempre avanti.” Tabatha è orgogliosa del grande successo ottenuto dai saloni che hanno partecipato allo show e sostiene che questi risultati non sono frutto del caso. “Quelle persone hanno raggiunto livelli di eccellenza che mai avrebbero sognato perché hanno insistito. E il successo ottenuto negli affari li ha aiutati anche nella vita privata.” La rinnovata fiducia in se stessi spinge, in molti casi, a voler condividere con altri la chiave del proprio successo. “Non importa quanto già si sia avanti, si impara sempre qualcosa lungo la strada. Soprattutto nel nostro campo è importante, una volta raggiunto il successo, essere in grado di condividerlo, ad esempio aiutando altre attività a crescere e migliorarsi, dimostrando di non temere i loro progressi.” Forse la più grande lezione di Tabatha è che il successo non arriva se si ha un atteggiamento passivo. Negli affari vince chi sa, in ogni momento, cosa succede nella propria azienda perché è fortemente coinvolto in tutto ciò che la riguarda. “Alla fine ciò che conta è focalizzarsi su ciò che si desidera. Vuoi crescere, vuoi essere competitiva? Allora devi fare certe cose. Possono essere cose semplici, ma presuppongono un cambiamento e la capacità di perseguirlo con costanza.”

“Un’apparente

piccolezza come dimenticarsi di spazzare il pavimento può trasformarsi in una questione di primaria importanza per una cliente che, entrando nel vostro salone, noterà frammenti di unghie sparsi per terra e forse deciderà di rivolgersi altrove.

Oltre a esaminare questa lista, bisogna periodicamente tenere traccia di alcuni dati, come il numero di nuove clienti e quello di clienti perse. “Più informazioni si hanno, più è facile trovare una soluzione.” Quando si passa a parlare di relazioni interpersonali indipendentemente dalla situazione specifica - Tabatha raccomanda di evitare i drammi. “Se hai litigato con il tuo fidanzato devi lasciare tutto fuori dalla porta quando entri al lavoro, fare un bel sorriso e dare il massimo. A volte è come recitare; a fine giornata puoi prendere il tuo fardello personale e riportarlo a casa con te. Lo stesso vale per gli scontri tra colleghi durante il lavoro; un buon capo non solo non deve tollerare questi atteggiamenti, ma deve anche stabilire un codice di comportamento che consenta a tutti i dipendenti di sapere cosa ci si aspetta da loro. È più facile reprimere le lamentele se le norme di comportamento sono fissate e consultabili da tutti.”

106

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013

Melisa Wells è scrittrice freelance e coordinatrice del salone Nail Dimensions di Wheaton, Illinois.


BEAUTY FORUM Nailpro Edizione Italia www.nailpro.it Tribunale di Torino registrazione n° 4 / 08.02.10 Regitrazione ROC: 20462 In collaborazione con Health and Beauty Business Media GmbH, Germania, Creative Age Publications Inc., USA

Editore Loris Sparti loris@zeroventi.com Direttore responsabile Monica Sparti monica@zeroventi.com Redazione Valeria Federighi valeria@zeroventi.com Progetto grafico Samuele Mairo samuele@zeroventi.com Stampa Consorzio Arti Grafiche Europa Via Vaccareccia 57 - 00040 Pomezia (RM) Hanno Collaborato Sean Armenta, Marcella Balato, Massimiliano Braga, Federica De Rosa, Sonja Fedeli, Ilona French, Beth Fricke, Karie L. Frost, Jordan Grossman, Megan James, Erin Kuschner, Graziella Manfrin, Alessandra Marchesi, Judd Minter, Tracy Morin, Viktoriya Myakota, Brunella Russo, Danalynn Stockwood, Michelle Tabor-Ramos, Anna Katharina Tinat, Claudia Valli, Melisa Wells. Edizioni internazionali Nailpro USA, www.nailpro.com Nailpro Germania, www.nailpro.de Nailpro Austria, www.nailpro.de Nailpro Svizzera, www.nailpro.de Nailpro Ungheria, www.nailpro.hu Nailpro Spagna, www.nailpro.es Nailpro Polonia, www.nailpro.pl

SEGUICI SU

I testi e le fotografie inviati alla redazione non vengono restituiti anche se non pubblicati. La redazione si riserva il diritto di riportare i testi pervenuti anche in maniera parziale. Gli autori sono gli unici responsabili dei testi. La riproduzione intera o parziale di testi o fotografie è vietata senza l’autorizzazione scritta dell’Editore.

Redazione / Pubblicità Via Valprato 68 10155 Torino Tel. +39 011 5637338 info@zeroventi.com www.zeroventi.com

www.facebook.com/nailpro.it twitter.com/NailproItalia

Servizio Abbonamenti Tel. +39 011 5637339 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti Vendita esclusiva per abbonamento. Prezzo abbonamento annuale: Italia Euro 30, estero Euro 60. Prezzo abbonamento annuale per studenti di naildesign ed estetica: Euro 15.

Il prossimo numero di BEAUTY FORUM Nailpro sarà pubblicato a Gennaio 2014.


eventi

Agenda

BEAUTY FORUM 20. International Trade Fair & Congress

01.- 02. March 2014

20. BEAUTY FORUM SWISS Un’offerta ampia e mirata ti aspetta alla diciannovesima edizione della manifestazione svizzera. Cosmesi: curativa, make-up, attrezzature, cosmesi naturale. Medical Beauty: anti-aging, medicina estetica, chirurgia estetica e plastica. Podologia: cura del piede, attrezzature. Wellness: spa, fitness. Nail: naildesign, cura dell’unghia. Hair: tricologia. Formazione: International Forum of Cosmetics. Data: 01-02 Marzo 2014 Luogo: Zurigo www.beauty-forum.ch

17. BEAUTY FORUM POLAND Dal 1997 l’evento più importante per i professionisti del settore cosmetico in Polonia. In ogni edizione aziende polacche e internazionali espongono le più recenti tendenze, i prodotti e i trattamenti. La formazione è sempre la grande protagonista, con conferenze di alto livello e seminari con l’International Forum of Cosmetics (IFC) e il Congresso Internazionale di Trucco Semipermanente. Data: 09-10 Marzo 2014 Luogo: Varsavia www.beauty-fairs.com.pl 17. International Trade Fair

Warsaw 09.- 10. March 2014

108

BEAUTY FORUM NAI LPRO 6/2013


eventi

28. International Trade Fair & Congress

08.- 09. March 2014

28. BEAUTY FORUM AUSTRIA Da 28 anni, l’appuntamento imprescindibile per i professionisti del settore in Austria. Produttori e distributori di prodotti per la cura della pelle, cosmetici, apparecchiature e attrezzature estetiche, profumi, prodotti per la cura del piede, naildesign, trucco semipermanente, lettini abbronzanti, attrezzature e arredi per saloni di bellezza, accessori e bigiotteria. Data: 08-09 Marzo 2014 Luogo: Salisburgo www.beauty-fairs.at

4. BEAUTY FORUM LEIPZIG La fiera tedesca apre i battenti per la quarta volta a un pubblico altamente specializzato. Oltre 280 espositori e marchi rappresentati, in scena le tendenze e le innovazioni di settore del momento. Un articolato programma di seminari attende i visitatori: tra gli altri temi, Business, Beauty & Style e Wellness. Dedicati ai professionisti del nail, i workshop attivi di nailart sui due giorni. Data: 05-06 Aprile 2014 Luogo: Lipsia www.beauty-fairs.de 4. International Trade Fair & Congress

05.- 06. Aprile 2014

Calendario Fiere 16. BEAUTY FORUM MACEDONIA Thessaloniki, 01- 03 Dicembre 2013 3. BEAUTY FORUM SPAIN Valenza, Febbraio 2014 20. BEAUTY FORUM SWISS Zurigo, 01-02 Marzo 2014 17. BEAUTY FORUM POLAND Varsavia, 09-10 Marzo 2014 22. BEAUTY FORUM SLOVAKIA Trenčin, 20-22 Marzo 2014

i

28. BEAUTY FORUM AUSTRIA Salisburgo, 08-09 Marzo 2014 4. BEAUTY FORUM LEIPZIG Lipsia, 05-06 Aprile 2014 23. BEAUTY FORUM HUNGARY Budapest, 12-13 Aprile 2014 19. BEAUTY CONGRESS GREECE Atene, Aprile 2014 5. BEAUTY FORUM & SPA POLAND Varsavia, Settembre 2014

Agenzia per l’Italia:

29. BEAUTY FORUM MÜNCHEN Monaco, 25-26 Ottobre 2014 13. BEAUTY FORUM Hair & Spa Budapest, 08-09 Novembre 2014 14. BEAUTY FORUM CONGRESS GREECE Atene, Novembre 2014

Via Valprato 68 10155 Torino T. +39 011 5637338 loris@zeroventi.com

NA I L P R O .IT

109


Aziende

nail guide

ABC Nailstore Italia

Piazza Duca degli Abruzzi, 42 65123 - Pescara - PE Tel. 085 4711873 Fax 085 2934381 info@abc-nailstore.it www.abc-nailstore.it

AmericaNails Academy Via dei Laterensi, 51/A 00174 - ROMA Tel. 06 83084656 Fax 06 83084675 an.academy@hotmail.it

Beauty Service Perugia

Via Mario Angeloni, 51/C 06124 - Perugia - PG Tel. 075 5018676 Fax 075 5004420 info@beautyserviceperugia.it www.beautyserviceperugia.it

Elite Cosmetix Italia Via Redipuglia, 19 05100 - Terni - TR Tel. 0744 086997 info@elitecosmetix.it www.elitecosmetix.it

Estrosa Via della Lontra, 45 47923 - Rimini - RN Tel. 0541 753364 Fax 0541 753365 info@estrosa.it www.estrosa.it

Clarissa Nails srl

Via Szegoe, 9 13100 - Vercelli - VC Tel. 0161 215333 Fax 0161 250523 info@fabyline.it www.fabyline.it

110

gamax Gamax Srl Via d’Aracoeli, 35 00186 – Roma - RM Tel. 0669380479 Fax 0669295181 info@gamax.it www.gamax.it

Via G.B.Vico, 33 81100 - Caserta Tel. 0823 455664 Fax 0823 326754 info@independentnails.com www.independentnails.com

Dea Beauté

Just for Nails

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013

Ladybird House Srl Via Luigi Gazzotti, 220 41100 - Modena - MO Tel. 059 284163 Fax 059 284166 info@ladybird.it www.ladybird.it

Layla Cosmetics Srl Via dei Pestagalli, 21 20138 - Milano - MI Tel. 02 5062052 Fax 02 5061160 info@laylacosmetics.it www.laylacosmetics.it

Independent Diffusion s.r.l.

Via di Scorticabove, 145 00156 - Roma Tel. 06 41206087 Fax 06 41218392 segreteria@clarissanails.it www.clarissanails.it

Via Tito Serra, 41 71100 - Foggia - FG Tel. 0881 311288 Fax 0881 311288 info@deabeaute.com www.deabeaute.com

Via Martiri di Felisio, 290 48014 - Castel Bolognese - RA Tel. 0546 656886 Fax 0546 652908 info@kylua.it www.kylua.it

Faby Line Srl

Bosj Srl

Via Careno, 3 21040 - Vedano Olona - VA Tel. 0332 402094 Fax 0332 402390 contatti@bosj.it www.bosj.it

Kylua Srl

V.le Ammiraglio del Bono, 47 00122 - Roma - RM Tel. 06 45508363 Fax 06 45508363 info@magicnailsystem.it www.magicnailsystem.it

LCN Italia

Rheingaustraße 19a 65375 Oestrich-Winkel Deutschland Tel. 347 3567964 Fax +49 6723 6020621 rolando.casaroli@wilde-group.com www.lcn-cosmetics.it

Must Cosmetics Diffusion Via Cornaro Piscopia, 3 35010 Cadoneghe - PD Tel. 049 5798215 Fax 049 9338629 info@mustnails.it www.mustnails.it


nail guide

Via G. Di Vittorio, 13 -15 15076 - Ovada - AL Tel. 0143 889662 Fax 0143 889002 info@nailevo.com www.nailevo.com

Nails Corporation Srl

Via di Pietrasanta, 183 00158 - Roma - RM Tel. 06 8553525 Fax 068 5800099 info@nailcorporation.com www.nailscorporation.com

Nails Elite Italia

Viale Trieste, 66 39100 – Bolzano - BZ Tel. 0471 910877 Fax 0471 910877 info@nailselite.it www.nailselite.it

Sequel Cosmetics

Punto Estetica Sas Via Rossi 3/L 30530 - Rubano - PD Tel. 049 8978374 Fax 049 8973638 pestetica@alice.it www.astranails.it

Queen Nails

Via Dante Alighieri, 205 20049 - Concorezzo - MI Tel. 039 6011334 Fax 039 6011328 info@queennails.it www.queennails.it

di Claudio Capparuccia Via dell’industria, 303/B 62014 - Corridonia - MC Tel. 0733 281953 Fax 0733 281953 info@nailsworld.it www.nailsworld.it

Res. Portici, Milano Due 20090 - Segrate - MI Tel. 02 26419807 Fax 02 36510274 clienti@robynails.it www.robynails.it

NonSoloUnghie.com

Via Michele Novaro, 22R 16143 - Genova - GE Tel. 010 8699998 Fax 010 8699997 info@nonsolounghie.com www.nonsolounghie.com

Pronails

Via Edison, 38 35135 Padova - PD Tel. 049 8721872 info@pronails.it www.pronails.it

Studio Nails & More Via S. Martino1/2 38100 - Trento - TR Tel. 0461 983890 Fax 0461 261129 info@nails-more.com www.nails-more.com

Tenne Italia

V.le Elvezia 33 20900 Monza - MB Tel: 039 2260237 info@tenneitalia.com www.tenneitalia.com

Unguis Arts Italia

RobyNails Srl Nailsworld

Via Monteverdi, 10 47100 - Forlì - FO Tel. 0543 473712 Fax 0543 783012 info@manimanie.it, www.manimanie.it

Aziende

Nailevo Srl

Via Francesco Crispi, 117 98028 - S. Teresa di Riva - ME Tel. 0942 750206 Fax 0942 750206 info@unguisartsitalia.com www.unguisartsitalia.com

Ute Nail Concept V.le A. Beccadelli, 23 47900 - Rimini - RN Tel. 0541 28295 Fax 0541 50104 info@utenails.it www.utenails.it

Very Nails

Rome Nail Academy

Via di Portonaccio, 198 a/b 00159 - ROMA Tel. 06 40810186 Fax 06 43684572 info@nail-roma.com www.nail-roma.com www.nailshopping.it

Via Varese 162 20047 Saronno - VA Tel: 02 36648862 Fax: 02 36648950 info@very-nails.com www.very-nails.com

Wellcos Srl

Viale del Lavoro, 6/8 36043 - Camisano Vicentino - VI Tel. 0444 410456 Fax 0444 411872 info@wellcosbeauty.com www.welcosbeauty.com

NAILPRO.IT

111


Distributori

nail guide

PIEMONTE GEFCOM SAS di Moccagatta G.& C Distributore Ladybird House - CND Via Garibaldi, 10 15011 - AQUI TERME - AL Tel. 0144 372002 NEW COSMETIC di Ribero Ezio Mario Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Po, 2, 12022 - BUSCA - CN Tel. 0171 932002 NEW SUN Srl Distributore Ladybird House - Ez Flow Via Magenta 77/1D 20017 - Rho - MI Tel. 02 9301646

LIGURIA LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Gazzotti, 220 41122 MODENA - MO Tel. 059 284163 SQUERI Distributore Ladybird House - CND Via Bertuccioni 25R 16139 - GENOVA - GE Tel. 010 8461429

LOMBARDIA ARY NAILS Distributore Ladybird House - IBD - ORLY c/o Centro Commerciale Santa Chiara 25080 - RAFFA DI PUEGNAGO DEL GARDA - BS Tel. 333 1340560 BEAUTYCHARME Di Leso Loris Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Strada Pedagno, 88/b/d 46044 GOITO - MN Tel. 0376 605357 CLUB DEL PARRUCCHIERE Distributore Ladybird House - IBD ORLY Via Statale, snc 22010 GERA LARIO - CO Tel. 0344 84649

112

BEAUTY FORUM NAILPRO 6/2013

MANIMANIA di Zorzi Manuela Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Piazza Alpini, 2 25039 - TRAVAGLIATO - BS Tel. 030 5233505 NEW SUN Srl Distributore Ladybird House - Ez Flow Via Magenta, 77/1D 20017 - Rho - MI Tel. 02 9301646 MASTER NAILS ITALIA di Ornella Armati Distributore Trebosi provincie: BG, BS, MN, VR Via Colombare di Castiglione, 5 25015 - DESENZANO DEL GARDA - BS Tel. 030 8362608 - 348 2820674 SPS Distributore Ladybird House - CND ViA Primo Maggio, 28A/38 21040 - UBOLDO - VA Tel. 335 6893457 X-LIFE Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Corso Garibaldi, 51A 20121 - MILANO - MI Tel. 02 45488269

TRENTINO ALTO ADIGE SPS Distributore Ladybird House - CND Via I Maggio, 28A/38 21040 - UBOLDO - VA Tel. 335 6893457 LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163

VENETO ONGLERIE di Marinella Pacelli Distributore Ladybird House - CND P.zza dei Caduti, 16 37137 - VERONA - VE Tel. 045 8620248 PAOLO VELO & YOU DIstributore Ladybird House - IBD - ORLY

Via A. Volta, 16 36063 - Marostica - VI Tel. 0424 470014 PROGEST Distributore Ladybird House - Lh Via Battaglione Stelvio, 4/8 36100 - Vicenza - VI Tel. 0444 961884

FRIULI – VENEZIA GIULIA LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - IBD ORLY - CND Via Gazzotti, 220 41122 MODENA- MO Tel. 059 284163

EMILIA ROMAGNA APPEL S.N.C. di Rossi Fiorenzo & C. Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Pietrarubbia, 32 G 47900 - RIMINI - RN Tel. 0541 728434 LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - IBD ORLY - CND Via Gazzotti, 220 41122 MODENA- MO Tel. 059 284163 PUNTO 3 SNC di Vennarucci B. & Rossetti D. Distributore Ladybird House - CND Via M.M.Plattis, 2 Int. 2 44100 - FERRARA - FE Tel. 0532 67103

TOSCANA SMILE S.R.L. Distributore Ladybird House - CND Via Francesca sud, 59 50054 - FUCECCHIO - FI Tel. 0571 22847

UMBRIA CAP DIFFUSION S.R.L. Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Gustavo Benucci, 151/D 06135 - PONTE SAN GIOVANNI - PG Tel. 075 393856


nail guide

MARCHE MIR. COR. DIFFUSIONE ESTETICA Distributore Ladybird House - CND Via Curiel, snc 63019 - SANT’ELPIDIO A MARE - FM Tel. 337 4143351 TAO SYSTEM SNC Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Conventati, 3-11 C. Da Campiglione 63023 - FERMO - AP Tel. 0734 605067

LAZIO ALDEA Distributore Ladybird House - CND Via Vincenzo Tieri, 136/140 00123 - ROMA Tel. 06 30894310 LA BOTTEGA DELLE UNGHIE Distributore Ladybird House - CND Via Romana, 41 00048 - NETTUNO - RM Tel. 06 9807821 LA PIU’ BELLA DEL REAME Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Largo Luigi Cossa 43 00148 Roma - RM Tel. 06 67743877

SARDEGNA LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - CND Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163 S.A.G.O.S. SRL Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Viale Colombo, 156 09045 - QUARTU S. ELENA Tel. 070 825563

ABRUZZO BIO STUDIO Distributore Ladybird House - ORLY V.le Benedetto Croce, 234 66100 - CHIETI SCALO - CH Tel. 0871 560167

PUGLIA ESTETICA A.D.F. SRL Distributore Ladybird House - IBD- ORLY Via Molfettesi Del Venezuela, 30 70056 - MOLFETTA - BA Tel. 080 3380794 NEW ESTETIC di Pispico F. Distributore Ladybird House - CND Via Duca D’Aosta S.N. 73042 - CASARANO - LE Tel. 0833 501490

LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - CND Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163

SICILIA ELEMENTS Distributore Ladybird House - CND Via Massimo D’Azeglio, 81 95014 - GIARRE - CT Tel. 348 4712664 HESTETA SRL Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Cave Villarà, 25 95124 - CATANIA - CT Tel. 095 7316264 CD COSMETICI Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Principe di Palagonia, 112 90145 - PALERMO - PA Tel. 091 73002063

Distributori

LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - CND Via Gazzotti, 220 41122 - MODENA - MO Tel. 059 284163

BASILICATA PANDORA BEAUTY Distributore Ladybird House - IBD - ORLY D.ssa S. Gerardo, 6/22 85100 - POTENZA Tel. 340 7461702

CAMPANIA ELGIFE di Michele Carotenuto Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via E. Berlinguer, 22/T 84018 - Scafati - SA Tel. 081 8563316 LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - CND Via Gazzotti, 220 1122 - MODENA - MO Tel. 059 284163

CALABRIA LADYBIRD HOUSE Distributore Ladybird House - IBD - ORLY Via Gazzotti, 220 41122 MODENA - MO Tel. 059 284163

Vuoi inserire la tua azienda in queste pagine? Tel. 0039 011 5637338 mailto: pubblicita@zeroventi.com

NAILPRO.IT

113


A

Internazionale Autorevole Professionale La prima rivista dedicata esclusivamente alle NailArtist

ABBONAMENTO ANNUALE

30,00

45,00

(6 numeri)

ABBONAMENTO BIENNALE (12 numeri)

Tel. 011 5637339 abbonamenti@zeroventi.com www.nailpro.it/abbonamenti

D I U A P D I U A P D I U A P D I U A P D I U


AUSTRIA SVIZZERA AUSTRIA SVIZZE

DANIMARCA USA DANIMARCA USA D ITALIA GERMANIA ITALIA GERMANIA UNGHERIA SPAGNA UNGHERIA SPAG AUSTRIA SVIZZERA AUSTRIA SVIZZE POLONIA BRASILE POLONIA BRASILE DANIMARCA USA DANIMARCA USA D ITALIA GERMANIA ITALIA GERMANIA UNGHERIA SPAGNA UNGHERIA SPAG AUSTRIA SVIZZERA AUSTRIA SVIZZE POLONIA BRASILE POLONIA BRASILE DANIMARCA USA DANIMARCA USA D ITALIA GERMANIA ITALIA GERMANIA UNGHERIA SPAGNA UNGHERIA SPAG AUSTRIA SVIZZERA AUSTRIA SVIZZE POLONIA BRASILE POLONIA BRASILE DANIMARCA USA DANIMARCA USA D ITALIA GERMANIA ITALIA GERMANIA UNGHERIA SPAGNA UNGHERIA SPAG SEGUICI SU AUSTRIA SVIZZE AUSTRIA SVIZZERA POLONIA BRASILE POLONIA BRASILE DANIMARCA USA DANIMARCA USA D ITALIA GERMANIA ITALIA GERMANIA UNGHERIA SPAGNA UNGHERIA SPAG


APRILE 2014

02 - 05 COSMOPACK 04 - 07 COSMOPROF

B O L O G N A QUARTIERE

FIERISTICO

w w w. c o s m o p r o f . c o m

UN NUOVO MONDO PER LA BELLEZZA B O LO GN A

LA S VE G A S

H ONG K ONG

Organizzato da SoGeCos s.p.a. - Milano - tel +39.02.796.420 - fax +39.02.795.036 - sogecos@cosmoprof.it - company of

Nailpro 1306  

La rivista per i professionisti di NailArt

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you