Page 1

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

magazine

L’ECO DELLA RIVIERA

39

Tra le clownerie del Festival Grock premio speciale ad Antonio Albanese Imperia. Arriva la sesta edizione del Festival Grock: dal 2 al 9 ottobre una interminabile serie di spettacoli, eventi, incontri sono pronti ad invadere la città di Imperia per celebrare l’arte dell’indimenticabile clown Grock. Affidato a Teatri Possibili Liguria, diretto per il sesto anno da Sergio Maifredi, il Antonio Albanese Festival andrà in scena grazie alla collaborazione del Comune di Imperia con l’Assessorato di e Alessandro Serena in alla Cultura e al sostegno esclusiva per il Festival. della Regione Liguria, delSi consiglia l’utilizzo del la Fondazione Carige, del- bus-navetta messo a dispola Provincia di Imperia e sizione dalla Provincia di del Consolato Generale di Imperia a partire dalle ore Svizzera. L’intento è quello 19 da Piazza Ulisse Calvi. di dare dignità di protagoniDomenica 3 ottobre al sta a una figura artistica, il Teatro Cavour alle ore 16 clown appunto, che di solito tornerà l’appuntamento con al circo si ritaglia ruoli mar- “Il Corpo educato”, la rasginali e di collante fra un segna sportiva che vedrà numero e l’altro. sul palco le esibizioni di “Il Giardino delle Stelle” Maestri di Judo ad altissiè il titolo dell’attesissimo mo livello in Europa e degli spettacolo di inaugurazione allievi della scuola “Judo che si terrà sabato 2 ottobre Corsaro” di Lucio Garzia. alle ore 21 nel parco di Villa In esclusiva sul Tatami i Grock per rivivere la sugge- Maestri Fabrizio Catasstione dei luoghi in cui visse si, Lucio Garzia, Peppino il famoso clown. Perri, Fausto Ronco, Pino Il pubblico seguirà le e Piercarlo Todde, direttoStelle dell’arte circense in- re della scuola Judo Karate ternazionale in uno spetta- Imperia. colo firmato da Marcello Martedì 5 ottobre “L’inChiarenza, Sergio Maifre- quietudine del clown tra

musica e zodiaco” è l’evento che la Festa dell’Inquietudine propone per il Festival Grock alla Biblioteca Civica ex Tribunale di Imperia, in Piazza De Amicis, 2 alle ore 21. L’incontro spettacolo prevede la presenza di Marco Pesatori, studioso di astrologia, collaboratore per “D La repubblica delle Donne” su cui ha una rubrica, ed Elio Ferraris, presidente del “Circolo degli Inquieti” e direttore della “Festa dell’Inquietudine” che ogni anno offre con Oliviero Toscani momenti di grande interesse e spettacolo a Finale Ligure. La “musica” è quella del

La nuova stagione dei Martedì Letterari

Il Mondo di Patty al Teatro Ariston A PAGINA 41

tarra e cori. Giovedi 7 ottobre alle ore 18 il protagonista sarà Antonio Albanese che riceverà il Premio Grock Città di Imperia al Teatro Cavour e si intratterrà con il pubblico per un incontro a cui tutta la città è invitata. Venerdì 8 ottobre alle ore 16.30 in Piazza San Giovanni ad Imperia-Oneglia il Circumnavigando Festival per il Festival Grock presenta Volare di e con Boris Vecchio, uno spettacolo di clown teatrale adatto ad un pubblico di grandi e piccini. Ancora Venerdi 8 ottobre alle ore 17 dello stesso giorno a Imperia-Porto

Maurizio in Via XX Settembre, la Compagnia Teatro Scalzo accompagnerà il pubblico in uno spettacolo itinerante di animazione circense intitolato Famiglia Saltimbanchi. E sempre Venerdi 8 ottobre alle ore 21 da non perdere in Piazza San Giovanni ad Imperia-Oneglia il Festival delle Culture Suq di Carla Peirolero approderà ad Imperia con “Un omaggio in bianco e nero” con Ushangajeegs - Peter Kuria Asamba, Jeff Githaiga, Simon Murira, Santiago Moreno, Tatiana Zakharova, Carla Peirolero. Uno spettacolo che unisce l’arte circense degli acrobati kenioti alle tradizioni musicali di Argentina e Russia. Il Festival chiuderà in grande stile con il grande spettacolo “Gravità fuori legge” di Avner Eisemberg, in arte Avner, al Teatro Cavour, sabato 9 ottobre alle ore 21.

A PAGINA 42

Ottobre di Pace, A PAGINA 42

Trio Musicale di Dario Caruso con Dario Caruso, chitarra e voce, Dino Cerruti al contrabbasso, Marco Pizzo Pizzorno, chi-

tutti gli appuntamenti

Targa Tenco a Carmen Consoli e Avion Travel A PAGINA 43


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

magazine

L’ECO DELLA RIVIERA

IL MONDO DI PATTY dalla serie TV al musical Dopo il grande successo del tour italiano, ora il musical del “Mondo di Patty” diventa un evento cinematografico distribuito nei cinema di tuta Italia, grazie alla Nexo Digital. Anche in Liguria 4 sale cinematografiche, tra le quali l’Ariston di Sanremo, il 5, il 6 e il 7 ottobre ospiteranno il grande evento della “Festa di Patty al Cinema”. Una festa per tutte le fan di Patty che potranno ritrovare Laura Esquivel finalmente sul grande schermo per tre giorni all’insegna del ballo, del divertimento e dello spettacolo. Per l’occasione, tutti gli appassionati potranno godersi un contenuto esclusivo registrato proprio da Laura Esquivel nei giorni del musical. Le giovani e i giovani spettatori avranno così modo di giocare con Patty in una gara all’ultimo quiz, ma anche di cantare tutti insieme sulle note delle più belle canzoni del musical. Il “Mondo di Patty” è l’energico musical dell’Arena di Verona, ripreso in alta definizione cinematografica il 19 luglio scorso, e trasmesso al cinema (in molti casi via satellite) per proporre tutta la magia di una serata indimenticabile, piena di ritmo e di allegria. Così, al fianco di Laura Esquivel, ritroveremo tutto il cast italiano del musical: Ambra Lo Faro nel ruolo di Giusy, Denise Faro in quello di Sol e Belem, poi Flavio Gismondi (Matias) e Beatrice Baldaccini (Antonella) e Piero Campanale (Bruno), protagonisti del family show dell’autunno che ha già conquistato grandi e piccini. L’eterno confronto tra divine e popolari, tutti i trucchi che Antonella proverà ad usare per impedire alla squadra di Patty di vincere la gara di ballo, la storia d’amore tra Carmen e Leandro: questi e molti altri sono gli ingredienti che delizieranno le romantiche e frizzanti spettatrici delle sale italiane che entreranno a pieno titolo nella Pretty Land School of Arts.

41

IMPERIA

Dalla Spagna arrivata al Museo Navale una STAR del 1945

Il Museo Navale di Imperia si arricchisce di una nuova imbarcazione storica a vela proveniente addirittura dalla Spagna e più precisamente da Laredo. L’imbarcazione è una “STAR” in legno, costruita nell’anno 1945, della lunghezza di mt. 7 circa e della larghezza di m. 1,7, destinata alla nuova struttura dove, accanto alle ricche collezioni del Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure curate con passione dal Comandante Flavio Serafini, saranno esposte anche imbarcazioni significative a grandezza naturale. La tipologia della classe STAR, progettata nel 1911 e ancora prodotta con materiali diversi e ultratecnologici ma con le stesse identiche linee progettuali, è ancora oggi classe olimpica e fucina dei più grandi campioni della vela agonistica. Un oggetto molto significativo che arricchirà così positivamente il percorso museale. La donazione al Comune di Imperia proviene dalla signora Paola Trucchi, imperiese, abitante da tempo a Madrid. Il marito, Mario Caprile, di Lecco, appassionato di vela, fece costruire l’imbarcazione in un cantiere spagnolo e la usò per numerose e vittoriose regate oltre che per innumerevoli uscite a due con la moglie. Superata dal punto di vista tecnico, la STAR venne venduta per comperare modelli sempre della stessa classe ma via via più avanzati. Passati gli anni però la moglie ritrovò e riacquistò all’insaputa del marito quella prima STAR, la fece restaurare per regalargliela in occasione di un anniversario. Alla morte dell’uomo la signora, vendute le più moderne imbarcazioni, non volendo separarsi da una barca così significativa ha deciso di donare la STAR al Museo di Imperia.

La sartoria Daphne all’esposizione d’Arte Russa di Parigi Si è svolta all’ Hotel d’Estrees, a Parigi, la Conferenza Stampa per la presentazione dell’ Esposizione di Arte Russa, che si protrarrà fino a ottobre con il titolo di “Les Tsars et la France, de Pierre le Grande a Nicola II” - “Gli Zar e la Francia da Pietro il Grande a Nicola II”. La Riviera, con Sanremo e Parigi, hanno conservato la passione per gli Zar, la mostra organizzata da Cyrille Boullay esperto di arte russa che vede, come protagonisti, non solo libri, gioielli e quadri, ma, soprattutto, gli abiti di manifattura russa del Museo Daphne di Sanremo,abiti che provengono dal guardaroba della Principessa Oboleskaya e della Contessa Oilsufiev, esponenti della colonia russa a Sanremo formatasi dopo la visita della Zarina Maria Alexandrovna nel 1874. La Corte imperiale, innamoratasi dei luoghi, della gente, dello scorrere semplice della vita, fa costruire le ville che, ancora oggi, testimoniano lo sfarzo e la sontuosità della nobiltà russa. Nobiltà che non dimentica di celebrare il clero, con la costruzione della chiesa ortodossa a Sanremo. E dopo la nobiltà, gli artisti, l’intellighenzia arricchiscono e rendono viva la cultura in Riviera ed a Parigi. Sono pochi gli abiti di nobildonne di manifattura originale, conservati fino ad oggi questo perché la rivoluzione non ha fatto distinzioni, distruggendo molto della cultura di quel tempo. Oggi possiamo ammirare questi abiti, proprio perchè le due nobildonne si erano già stabilite a Sanremo. Spiace notare, ancora una volta, che il successo dell’attività dell’Archivio Storico Daphne viene celebrato, ed apprezzato, fuori dei confini della nostra Regione: dopo Parigi, sarà San Pietroburgo ad accogliere una mostra organizzata dall’Archivio. La mostra si terrà in occasione dell’anno della Cultura Russa/Italiana, il prossimo anno. F.P


42

magazine

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

L’ECO DELLA RIVIERA

Un “Ottobre di pace” ricco di appuntamenti zione e di informazione per CALENDARIO EVENTI tutti.

Come è noto nel gennaio 2006 l’allora Consiglio Comunale ufficialmente deliberò la denominazione della città di Sanremo come “Città Internazionale per la Pace, la Nonviolenza e i Diritti Umani”. Anche quest’anno una ventina di Associazioni dell’imperiese, con il loro impegno e utilizzando esclusivamente le proprie risorse finanziarie, ha pensato di continuare questo percorso riproponendo la rassegna denominata “Ottobre di Pace”, giunta così alla sua quinta edizione. L’Ottobre di Pace assume quest’anno una connotazione più ampia, sia

geograficamente (con iniziative diffuse sull’intera provincia), sia nel numero e nella diversità dei soggetti coinvolti. La rassegna presenta un nutrito calendario che può essere scaricato dal sito: www.ottobredipace.org. L’inaugurazione del mese è affidata al noto giornalista Luciano Scalettari, autore di numerose pubblicazioni con inchieste e reportage sui conflitti dimenticati. Nella stessa serata verrà inoltre presentato un video-saluto inviato per l’occasione dal grande Moni Ovadia. La serata di inaugurazione è programmata per domenica 3 otto-

Arriva la festa dei nonni

MONACO

Imperia. Sabato 2 ottobre al Palazzetto dello Sport, dalle ore 15.00 si celebra la Festa dei nonni, con la musica dell’Orchestra Glenn Miller, attrazzioni per i bambini, gare e concorsi. Vengono organizzati vari pullmans per potersi recare all’evento, questo il planning per chi fosse interessato a partecipare. Da Ventimiglia giungeranno 2 pullman con partenza alle ore 13.45 da Roverino e successive fermate da concordare con l’autista; lo stesso da Sanremo con 2 pullmans in partenza dall’autostazione alle ore 14.00 e 1 pullman da San Bartolomeo alle 14.30. Il trasporto sui pullmans è gratuito, unica attenzione per l’abbigliamento, rigorosamente scarpe con suola in gomma. per informazioni telefonare al numero 0183/297148.

Micky Green in concerto

Sarà l’australiana Micky Green la prima stella internazionale in concerto al Grimaldi Forum di Monte-Carlo il prossimo venerdì 8 ottobre alle 20.30 nella cornice della Salla des Princes. Micky riscalderà i cuori del Principato di Monaco in un concerto/evento indimenticabile. La conferma del suo successo è arrivata nel 2009 con il suo secondo album “Honky Tonk” che già lascia il segno di un’inconfondibile linea pop.

Moni Ovadia è a Villa Boselli bre alle ore 21 presso Villa Boselli ad Arma di Taggia (l’amministrazione di Taggia ha concesso il patrocinio all’evento). Seguirà per tutto il mese di ottobre una serie di appuntamenti: conferenze con relatori prestigiosi, convegni, musica, teatro, cinema, con tema la pace nella sua accezione più ampia. Insomma, ancora una volta la proposta è quanto mai varia: davvero una grande occasione di forma-

Questi gli appuntamenti della settimana in occasione dell’Ottobre di pace Venerdì 1 - Presentazione del libro “Le radici di un percorso: l’associazionismo agricolo nella provincia di Imperia”, di Mario Genari e Maria Pia Viale. Ames, Editrice Ligure Agricola. Presentazione a cura di Gian Paolo Lanteri e Paolo Veziano. Biblioteca Civica. Dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Domenica 3 - “Facciamo la pace”, serata di apertura, con la partecipazione e la testimonianza di Luciano Scalettari, giornalista di Famiglia Cristiana. Autore di inchieste e reportage sui conflitti dimenticati. Uno speciale video-saluto inviato da Moni Ovadia. Villa Boselli, Arma di Taggia dalle ore 21.00. Lunedì 4 - Avventure nel bosco, 20 storie con radici, di Elena Accati, botanica dell’Università di Torino. Lineadaria Edizioni. Letture teatralizzate a cura del Teatro dell’Albero. Biblioteca Civica dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Lunedì 4 - L’Associazione Culturale Aquilone di Camporosso organizza “Favole e musiche dal mondo”, lettura di fiabe tradizionali intervallate da musiche e canti dal mondo, con la partecipazione dei bimbi della scuola elementare di Camporosso, dalle ore 14.00 alle 16.30, piazza Garibaldi Camporosso (Capo). Giovedì 7 - “Patrimonio liturgico medievale ad Albenga: il busto reliquiario di San Calogero” (tesi di laurea) di Francesca Nobbio e “Albenga: un antico spazio cristiano. Chiesa di San Calogero al Monte” della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria. Presentazione a cura dell’Ist. Internazionale di Studi Liguri, sez. di Sanremo. Sarà presente Stefano Roascio, co-curatore dell’opera. Museo Civico.

Ripartono con Cavalli Sforza i “Martedì” Sanremo. La stagione autunnale dei Martedì letterari, curata da ventinove anni da Ito Ruscigni, si apre il 19 ottobre alle 16.30 con Luigi Luca Cavalli Sforza che presenterà la grande opera Utet “la cultura italiana”. 12 volumi 8.000 pagine complessive. 4.000 immagini e 1.000 illustrazioni offre uno sguardo d’insieme completo e dettagliato su tutti gli aspetti che costituiscono il concreto vivere degli italiani in tutte le epoche, dai tempi più antichi ai giorni nostri. Il punto di vista è quello dell’Uomo al centro di un ambiente naturale e sociale complesso. Per questo, l’approccio è multidisciplinare e conferisce la stessa dignità agli ambiti più diversi quali la storia, la linguistica e la letteratura, l’arte in tutte le sue espressioni, la scienza e la tecnologia, l’economia, la musica, il cinema e il teatro, lo sport, la moda e il tempo libero. La trattazione racconta e descrive le peculiarità del nostro essere italiani e rende anche conto della specificità e della ricchezza delle singole culture e identità regionali che contribuiscono ad accrescere la grandezza e il fascino del nostro Paese. Si continua le settimane seguenti con altri sette grandi appuntamenti: Piero Ostellino, Lucio Villari, Valerio Massimo Manfredi, Folco Quilici, Domenico Vecchioni, Marco Vannini, Mons. Luigi Bettazzi nomi di spicco nel panorama letterario italiano, chiamati ad affrontare nel teatro dell’Opera del Casinò argomenti e tematiche di grande spessore culturale. Insomma otto grandi eventi con 16 protagonisti della letteratura contemporanea. L’approccio è scientifico/evolutivo e per questo, la direzione dell’opera è stata affidata alla voce più autorevole nel campo degli studi sull’evoluzione: il professor Luigi Luca Cavalli Sforza.


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

magazine

L’ECO DELLA RIVIERA

43

Consoli e Avion Travel tra i vincitori delle targhe Tenco Sono Carmen Consoli, Peppe Voltarelli, Piero Sidoti e Avion Travel i vincitori delle ventisettesime Targhe Tenco, i riconoscimenti ai migliori dischi dell’annata assegnati dal Club Tenco in base ai voti di una giuria alla quale vengono chiamati circa 170 giornalisti (di gran lunga la più ampia e rappresentativa in Italia in campo musicale). Le Targhe 2010 saranno consegnate durante la 35a edizione del Premio Tenco, la “Rassegna della canzone d’autore”, in programma dall’11 al 13 novembre come sempre al Teatro Ariston di Sanremo. Nella sezione ‘“Album dell’anno” c’è stata una chiara affermazione di Carmen Consoli con “Elettra”: è la prima volta che una donna vince in questa categoria. Al secondo posto i Têtes de Bois con “Goodbike” ed al terzo gli Amor Fou

“Capitan Spaventa” di Giosuè Borsi annotato da Freddy Colt Ventimiglia. Sabato 2 alle 17, nel chiostro della chiesa di Sant’Agostino, si conclude la 4a edizione di Settembre Philobiblon organizzato con il patrocinio del Comune di Ventimiglia e il coordinamento di Diego Marangon della libreria Casella. Protagonista dell’incontro sarà Freddy Colt, noto musicista di Sanremo, che presenterà una nuova edizione per i rgazzi de “Il capitan spaventa”, il romanzo di Giosuè Borsi, di cui lui stesso ha curato le note. Il libro fu scritto e illustrato tra i quattordici e i diciannove anni,a puntate settimanali che il giovane Borsi, tragicamente scomparso durante l prima guerra mondiale, inviava al fratello Gino, per attenuargli il dolore della distanza da casa. Il libro fu edito postumo da Bemporad nel 1917.”Il capitano Spaventa” conserva ancora oggi tutta la sua freschezza.

Carmen Consoli

con “I moralisti”. Seguono i Baustelle con “I mistici dell’Occidente” e Samuele Bersani con “Manifesto abusivo”. Vittoria nettissima nella Targa “Album in dialetto” per Peppe Voltarelli con “Ultima notte a Malà Strana” davanti a Elena Ledda con “Cantendi a Deus”. Distaccati Daniele Sepe con “Fessbuk”, Sud Sound

VENTIMIGLIA

Dal mare al monte

Domenica 3 ottobre, si svolgerà la “Camminata dei tre campanili” organizzata dall’Assessorato alle manifestazioni, dal Circolo Porta Marina, dal Comitato pro Centro storico e dal C.A.I. La camminata panoramica e non competitiva, si snoderà su un percorso di 10 km Il raduno è previsto per le ore 8 in piazza della Cattedrale a Ventimiglia alta e da là partirà per le ore 9. Al ritorno si potrà usufruire del rinfresco a base di pasta e vino. La quota di iscrizione è di 7 euro per gli adulti e 3 per i ragazzi fino ai 12

Avion Travel

System con “Ultimamente” e Collettivo Dedalus con “Mari”. La Targa per l’“Opera prima” va a Piero Sidoti con “Genteinattesa”, che ha sopravanzato di poco Nina Zilli con “Sempre lontano”. A seguire, nell’ordine, Edda

con “Semper biot”, Il Pan del Diavolo con “Sono all’osso”, Gerardo Casiello con “Contrada Casiello” e Roberta Di Lorenzo con “L’occhio della luna”. Questa sezione comprende sei album in conseguenza di un ex aequo nel primo turno di votazione, contro i tradizionali cinque delle altre. A queste tre categorie riservate ai cantautori si affianca come sempre quella per i dischi di interpreti, vinta quest’anno dagli Avion Travel di “Nino Rota l’amico magico” con pochissimi voti di vantaggio su Cristiano De André con “De André canta De André”. Seguono tre donne: Malika Ayane con “Grovigli”, Paola Turci con “Giorni di rose”, Fiorella Mannoia con “Ho imparato a sognare”.

CIVEZZA

Concerto di allievi musicisti con opere di Bach e Chopin Sabato 2 ottobre alle ore 21 presso l’Oratorio di S. Giovanni a Civezza, l’Associazione “music@. im” di Imperia in collaborazione con “Music Lab” di Marina Remaggi in occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico 2010/11 presentano il “Concerto degli allievi della Scuola di Musica”. La manifestazione è organizzata dalla Parrocchia di S. Marco , dall’Associazione S. Marco e dal Comune di Civezza. Verranno eseguite musiche di Bach, Beethoven, Brahms, Chopin, Elgar, Mendelssohn, Ortolani, Piazzolla, Rabaud, Saint-Saens

Alpi Liguri: camminate, castagnata e aria buona

Anche in autunno continuano le manifestazioni nel Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri: questa settimana il comune di Pigna in collaborazione con l’ente Parco (Comuni di Rocchetta Nervina, Triora, Cosio d´Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte e Rezzo) propone in occasione dei festeggiamenti patronali di S. Michele un ricco calendario di eventi. Fra le varie iniziative di carattere culturale, ricreativo ed enogastronomico si evidenziano le giornate inserite all’interno del calendario dell’Ecofestival del Parco, un percorso itinerante nei diversi Comuni volto a diffondere le buone pratiche in materia di acquisti verdi e di sostenibilità ambientale. Sabato 2 ottobre a Pigna, presso la Sede Parco Alpi Liguri dalle ore 15.45 fino alle 19, si terrà l’incontro dal titolo “La Meraviglia delle Alpi Liguri. Opportunità e risorse di un territorio”. Saranno presenti l’Assessore all’Ambiente della Regione Liguria Renata Briano e il Presidente della Provincia di Imperia Luigi Sappa, interverranno il Direttore del Parco Alpi Liguri Paolo Ramella, il Dott. Giovanni Diviacco dell’Ufficio Parchi Regione Liguria, il Presidente del C.I.A. Gianfranco Croese, l’esperto di carsismo Alessandro Pastorelli, i Micologi Marco Ferretti e Gian Mario Martini dell’ASL I di Imperia, Ispettorato micologico - S.C. Igiene, Alimenti e Nutrizione, la Dott.ssa Ilaria Gastaudo ed il Dott. Gabriele Decanis del Centro di Educazione Ambientale del Parco delle Alpi Liguri. Domenica 3 ottobre, sempre a Pigna, presso il centro storico, arriva la “Sagra del fungo” la quale sarà allietata da varie degustazioni e gruppi musicali a partire dalle ore 12 fino a sera. A Triora domenica 10 ottobre, nella frazione di Cetta, si potrà partecipare all’escursione “Salita e castagnata al Cian du Paadisu”. A Mendatica anche qui tutti gli amanti dell’escursione potranno partecipare a “I colori dell’autunno in Val Tanarello”.


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

L’ECO DELLA RIVIERA

45

Sanremese cade a Trento, Calabria è out il gol di Gagliolo che ha portato in vantaggio i biancoazzurri

IL TABELLINO DEL MATCH

Sanremese: 2 ammoniti Trento. La Sanremese, come già successo a Savona e Montichiari, si porta in vantaggio e poi si fa raggiungere. Col Mezzocorona il copione dal finale tragico è lo stesso. In Trentino la “Sanre” senza Bosio, infortunato, ha gettato nella mischia il nuovo acquisto, il difensore Castaldo. Partono bene i ragazzi di Calabria infatti al 6' Feliciello batte un corner, Zattin respinge e arriva la zampata vincente di Gagliolo che segna il vantaggio della Sanremese. Ma dopo il gol a freddo della Sanremese, il Mezzocorona prova a prendere in mano le redini del gioco ma la manovra offensiva è sterile. Al 17' Moronti, da solo davanti all'estremo difensore del “Mezzo”, ha l'occasione dello 0 a 2 ma Zattin respinge. Da questo punto in poi il Mezzocorona prende coraggio e inizia a imporre la manovra offensiva e infatti dopo sei minuti, arriva il pareggio dei padroni di casa con il bomber Zanetti al suo quarto gol stagionale, con un fortunoso tiro cross che batte Petruzzelli. Le squadre vanno a bere un the caldo sul risultato di uno a uno; nei primi 45' minuti di gioco più Mezzocorona che Sanremese. Il secondo tempo al “Briamasco” di Trento, vede l'ingresso di Diaferio al posto di Moronti e la manovra offensiva di un pimpante Mezzocorona: gli undici di Maraner partono in quarta nel secondo tempo, molte le azioni offensi-

ve e solo al 65' si fa vedere una timida Sanremese: fallo di Forò su Gagliolo, punzione per i biancoazzurri di Papa che si infrange sulla barriera. Ma la partita è targata Mezzocorona, i padroni di casa con rapide ripartenze mettono in difficoltà gli ospiti. A due minuti dalla fine, arriva la doccia gelata per i ragazzi di Carlo Calabria: un rapace Florean porta in vantaggio i padroni di casa e spegne le speranze di portare a Sanremo un  prezioso punto. Insomma la Sanremese non riesce a trovare l'appuntamento con la vittoria e queste cinque giornate sono state la conferma, escludendo la vittoria scippata contro la Sacilese; all'inizio macina bel gioco, costruisce azioni e segna ma poi inizia a subire gli attacchi avversari, subendo gol e non riuscendo più a gestire la partita. E infatti l'ennesimo risultato negativo, porta la società di corso Mazzini a prendere una drastica decisione ovvero l'esonero, martedì, del tecnico Carlo Calabria, per via degli infruttuosi risultati in campionato. A sostituire Calabria sarà Vincenzo Chiarenza, ex tecnico della primavera della Juventus (dove ha vinto tutto) e dell'Ascoli in serie B. Allora quale migliore occasione per vedere all'opera Chiarenza tra tre giorni al “Comunale” arriva la Sanbonifacese, squadra veneta con 5 punti in campionato Tra i giocatori di punta della Sambonifacese

Chiarenza

Nel pomeriggio di martedì arriva una decisione che era nell’aria: via Calabria, arriva Chiarenza ex Ascoli

Marcatori: Gagliolo 6’ (Sanremese), Zanetti 24’ (Mezzocorona), Florean 88’ (Mezzocorona) Mezzocorona (4-4-2): Zattin, Traversi, Conocchioli, Mondini, Mallus, Pavesi, Beccaro (85’ Righini), Forò, Zanetti (62’ Coppari), Ferretti, Florean (91’ Cognigni) A disposizione: Fracalossi, De March, Reali, Ziviani, Righini, Coppari, Cognigni - Allenatore: Christian Maraner Sanremese (4-2-3-1): Petruzzelli, Raguseo, Gagliolo, Felicello, Castaldo, Siciliano, Miceli (53’ Furlanetto), Papa, Sosa (62’ Cotellessa), Perelli, Moronti (47’ Diaferio)  - A disposizione: D’Ercole, Sabbione, Cotellessa, Mannella, Monda, Furlanetto, Diaferio - Allenatore: Carlo Calabria Arbitri: Alessandro Caso di Verona coadiuvato dagli assistenti Filippo Valeriani di Ravenna e Stefano Andreoli di Cesena. Note: 300 spettatori, tempo soleggiato con temperatura autunnale, recupero nel primo tempo 3’, recupero nel secondo tempo 6’ . Ammoniti: Zattin, Zanetti (Mezzocorona), Raguseo, Gagliolo (Sanremese) RISULTATI, CLASSIFICA, PROSSIMO TURNO

Il Savona alle spalle del Ferralpi Salò

Calabria troviamo il difensore Orfei con un passato a Salerno, Torino sponda granata, Hellas Verona, Catania etc, il croato Višković, attaccante che ha militato nella serie A israeliana e nel Vicenza e il centrocampista Tisci, ex colonna del Modena. Ora l’imperativo è vincere per scacciare via i fantasmi della crisi, dare una prova d'orgoglio e dimenticare la disastrosa gestione Calabria.  Andrea Di Blasio

Casale-Sacilese 1-0  18’ Zenga (C) / MezzocoronaSanremese  2-1  6’ Gagliolo (S), 24’ Zanetti (M), 88’ Florean (M)/ Montichiari-Feralpi Salò  0-1  27’ Bracaletti (F) / Pro Patria-Lecco  4-3  6’ rig. e 52’ Ripa (P), 9’ Fabbro (L), 26’ Buda (L), 43’ Mattaboni (L), 85’ e 94’ Zanetti (P) / Renate-Tritium  1-1  41’ Brognoli (R), 58’ Bortolotto (T) / Rodengo Saiano-Savona  0-1  35’ Bottiglieri (S) / Sambonifacese-Valenzana  1-1  51’ Affatigato (V), 86’ Staiti (S)/ Virtus Entella-Canavese  2-1  1’ Soragna (E), 58’ Marrazzo (E), 68’ Cristini (C) / Pro Vercelli 1892: riposa Classifica: Ferralpi Salò 12, Savona, Pro Vercelli, Rodengo Saiano 10, Pro Patria 9, Tritium 8, Canavese 7, Mezzocorona, Montichiari, 6, Sanbonifacese, Valenzana, Sacilese 5, Virtus Entella, Casale 4, Renate 3, Lecco, Sanremese 2 (Ferralpi Salò, Savona, Pro Vercelli, Pro Patria e Sanbonifacese una partita in meno) Prossimo turno: (3 ottobre): Canadese-Pro Patria; Feralpi Salò-Casale; Lecco-Virtus Entella; Pro Vercelli 1892-Rodengo Saiano; Sacilese-Montichiari; Sanremese-Sambonifacese; Savona-Tritium; Valenzana-Renate.


46

SPORT magazine

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 • L’ECO DELLA RIVIERA

Carlin’s Boys: laboratorio di campioni. 13 fenomeni?

TIRO CON L’ARCO

Baitè, si conferma campo di records italiani

Una fucina di campioncini. La Carlin’s Boys si conferma Società leader nel settore giovanile. Per la stagione sportiva 2010/2011, sono ben tredici i giocatori del settore giovanile che la Carlin’s ha dato a Società professionistiche della Regione. Lorenzo Addiego (1997), è approdato ai Giovanissimi regionali della Sampdoria allenati da Maurizio Pertusi, seguendo le orme di Marco Eugeni (1994), titolare negli allievi nazionali blucerchiati guidati da Felice Tufano, recenti finalisti nella 53° edizione del Torneo Internazionale-4° Lorenzo Addiego Trofeo Clas Il Pesto 1° Memorial Roberto Banaudo organizzato dalla stessa Carlin’s Boys. Negli Allievi nazionali del Savona sono invece approdati Stefano Faedo e Mirko Trinchero, mentre Alessandro Bordin, Enrico Boeri, Stefano Mangione, Luigi Viel, Simone Asconio, Giorgio Gagliardi (tutti 1994), Andrea Negro e Mattia Venturi (1995) hanno appena iniziato il campionato Allievi nazionali con la maglia della Sanremese, mentre nei Giovanissimi nazionali bianco azzurri gioca Luca Gerace (1996). Da non dimenticare Stefano Palmero (1991) che è stato definitivamente ceduto alla Sarzanese in serie D, mentre Davide Molinar e Christian Giglio (1994) sono in Promozione in forza alla Carcarese. E ancora Riccardo Rosso e Nicola Piccardo, leva 1993, che vestono la maglia dell’Imperia, ancora in Promozione, Alberto Vietto e Alessio Cascino (1993) quella dell’Argentina. Stefano Sturaro (1993), per molti anni fino ai Giovanissimi con la maglia della Carlin’s Boys è titolare nella Primavera del Genoa, al pari di Ettore Oddo, portiere sempre nella Primavera del grifone, mentre Fabio Sturaro milita negli Allievi rossoblu. Infine vanno ricordati Daniele Mannella (1993), Bruno Raguseo (1990) e Armando Miceli (1991), tutti titolari nella attuale Sanremese in C2 e prima del salto nel vivaio carlino dalla Scuola Calcio sino agli allievi. Lorenzo Addiego ci parla della sua esperienza alla Samp. «Questa chance rappresenta un onore e un privilegio. Per me non si tratta di un punto di arrivo, dovrò meritarmi con il lavoro e la serietà l’opportunità che mi è stata offerta. Desidero esprimere un sentito ringraziamento agli Istruttori Carlin’s Boys che dalla Scuola Calcio mi hanno seguito fino a oggi, in particolare a Marco Pinton che tanto mi ha insegnato e naturalmente a Lucio Castagno, presidente della Carlin’s Boys, Società dove sono cresciuto serenamente e che mi ha trasmesso quei valori tecnici e morali indispensabili per raggiungere traguardi che per ora sono solo un sogno ma che spero possano diventare realtà».

Ben due records italiani migliorati e punteggi individuali di tutto rispetto in ogni Classe e Divisione (Arco Olimpico, Compound e Arco Nudo) hanno ancora una volta messo in evidenza come il campo di tiro con l’arco imperiese, per la sua localizzazione e le temperature della nostra città siano la premessa per realizzare buoni risultati. Questi i risultati più significativi della gara per gli imperiesi. Arco Olimpico Seniores Maschili al 2° posto Zanini Andrea (S.Bartolomeo); Master Femminili al 2° posto Lorenzi Laura (Ospedaletti); Juniores Maschili, 2°posto per Ferrari Daniele (Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo); Allievi: 2° posto per Rabai Manuel (Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo); Ragazzi: sul podio per il 2° posto Maiolino Andrea e 3° posto a Persico Andrea (Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo); Ragazze: 1° posto a Marengo Carlotta (A.C. Ospedaletti); Giovanissimi: al primo posto Oliva Riccardo (Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo), 4° posto Settembrino Matteo e 6° postpo Semeria Battista (Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo); Giovanissime: 2° posto per Rossetto Giorgia (Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo). Nella sezione Arco Compound Master 1° Occoni Alberto e 2° Bianciardi Renato (A.C.Ospedaletti). Nella gara Arco Nudo per la categoria Master vittoria di Sporeni Roberto (A.C.Ospedaletti) e nella categoria Ragazzi posto a 1° Berisha Keydi (Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo). Nella classifica a Squadre gli Arcieri Imperiesi-Grafiche Amadeo hanno vinto nei Giovanissimi con Oliva Settembrino e Semeria.

Riparte il torneo di Freccette Sanremo. L’estate sta finendo, le uscite serali con gli amici si diradano, le giornate in cui si andava al mare, per qualche mese, saranno solo un ricordo, ma per alcuni, il divertimento inizia proprio ora! Stiamo parlando del torneo nazionale di freccette. Le prime fasi iniziano ad ottobre, mentre la finale è prevista per gennaio a Bastia Umbra. Ma partiamo con ordine: le squadre sono divise in due categorie, i master (che sarebbe la seria B calcistica) e gli amatori (che racchiude le serie minori). Nei gironi eliminatori, le squadre sono divise per provincia, nella provincia di Imperia sono presenti 22 squadre di amatori, suddivisi in tre gironi, e 11 di master, suddivisi in due gironi.

Le prime tre di ogni girone, passeranno al turno successivo. Nel bar Galilei, anch’esso partecipante al torneo, si è svolta l’estrazione delle varie squadre per organizzare i gironi. Presenti alla stesura del calendario vi erano vari proprietari di altrettanti bar della provincia, i quali ognuno ha la propria squadra. All’inizio si sono visti grandi sorrisi, pacche sulle spalle e strette di mano. Appena però si è iniziato a parlare del torneo che deve iniziare, l’atmosfera si è subito riscaldata, vecchi dissapori, o presunti torti subiti negli anni passati, sono tornati a galla, la polemica era inne-

scata, forse anche per merito o per colpa della buona birra, chupiti e quant’altro, che continuavano a passare di mano in mano ed a sparire di bocca in bocca. A placare gli animi ci hanno pensato le rassicurazioni provenienti dai rappresenti della Fidart (Federazione italiana Dart), i

quali hanno promesso che quest’anno i controlli, per evitare qualsivoglia tipologia di scorrettezza, saranno più frequenti. Insomma si tratta di ragazzi che hanno soprattutto voglia di divertirsi e che sono amici tra loro, ma se si tocca la loro passione, il loro sport, le loro freccette,

diventano tutti dei leoni, gli ultras, anni ‘70 - ‘80 inglesi perderebbero abbondantemente nel confronto! L’avventura di questi intrepidi sportivi sta per iniziare per un altro anno, ma la voglia e la carica sono sempre le stesse. E allora auguri a tutti e che vinca il migliore! Alessio Pastorelli


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

L’ECO DELLA RIVIERA

PILLOLE DAL WEB

Dormire gratis in tutto il mondo! A cura di Flavio Porchia Prende il via questa piccola rubrica sul web, con l’obbiettivo di farvi scoprire e sfruttare tutti i servizi che internet mette a disposizione a noi utenti. In questo primo articolo affronteremo il tema delle vacanze. Sei una persona poco esigente ? Ti basta un divano letto per dormire? Bene, ancora una volta il web non smette di stupire e di darci una soluzione. Couch Surfing un social networck Californiano molto simile a facebook, mette a disposizione dei propri utenti un servizio, che li rende in grado di scambiarsi reciprocamente posti letto in tutto il mondo, l’intero sistema offre più di 2.000.000 posti letto, in italia vene sono disponibili

quasi 30.000 e sono più di 10 i divani disponibili a Sanremo! E’ sicuro? Bè sul web di sicurezza non ce n’è mai abbastanza, ma il sito offre un ottimo sistema di Feedback, in pratica ogni persona che ospita o viene accolta lascia un commento e una votazione ed è anche possibile contattare le persone ospitate per avere maggiori informazioni. Purtroppo molte volte il sito viene utilizzato da singol, che colgono l’occasione per adescare belle ragazze. Insomma un ottimo modo per spostarsi e girare il mondo in questi tempi oscuri, ma se condividere una stanza o un divano non basta o non ci piace, non cè problema perché in questo caso possiamo ricorrere al servizio “home exchange” molto simile al precedente, permette di entrare in contatto con milioni di persone nel mondo e di scambiarsi casa per 1 o 2 settimana non vi piacerebbe andare per due settimane in qualche isola tropicale? E non credete che possa interessare a qualcuno la vostra casa in montagna? Bene mettetevi d’accordo, preparate i bagagli e partite nello stesso periodo, così da poter usufruire di una casa senza alcun costo. Ma non finisce qui perché il sistema prevede anche per coloro che hanno una seconda casa di scambiare solo quella e per mettere la ciliegina sulla torta il tutto viene coperto da una poliza assicurativa, stipulata direttamente dal sito, che copre da atti vandalici e furti. Cosa aspettate a farvi una bella vacanza a costo 0 ? Fonti: www.couchsurfing.com www.scambiocasa.com

RUBRICHE

47

C’era una volta il bar a cura di Piero Lamberti

“QUESTO CHAMPAGNE SA DI TAPPO” 5a puntata

Si dice che sia stato questo monaco a mettere dentro lo champagne le famose bollicine, ma niente è più inesatto: il grande merito di dom perignon fu, invece, quello di mescolare con grande abilità i prodotti dei diversi vigneti (l’assemblage) che forma tutt’ora le “cuve’es delle maisons” una tecnica che dopo tre secoli è tutt’ora vigente nello “Champagne”. Dom perignon, il cui nome a ogni salva di tappo sarà perennemente ricordato- e questo certo per lui è il miglior monumento- non intervenne dunque a modificare un processo naturale già ampiamente conosciuto, ma riuscì mirabilmente, con il miglioramento qualitativo e con l’ espediente tecnico dell’uso, per la prima volta nella champagne, dei tappi di sughero ( che permettevano un sollecito imbottigliamento primaverile ) a fare del prodotto champagne una novità presto ambita dai già molti estimatori raffinati dell’epoca. Spinta collaterale all’improvviso decollo di questo vino fu anche una ragione economica: durante i lunghi decenni in cui dom perignon fu cantiniere, il prodotto enologico dell’abbazia sia semplice che spumante- fu il migliore ed il meno costoso di qualsiasi altro nella champagne. La qualità era garantita dall’opera instancabile del monaco che anche in tarda età e privo oramai della vista, non abbandonò mai la sua fondamentale opera del suo “metode”. La ragione della convenienza del prezzo era semplice; i vini del monastero di hautvillers erano esenti dalle tasse sulla vendemmia e sul trasporto che i commercianti laici erano costretti a pagare. Il vino di dom perignon divenne ben presto famoso anche a parigi dove principi e nobili se lo contendevano per le sue virtù e certamente l’umile e santo monaco di campagna non avrebbe approvato lo smodato “uso” del suo vino fatto alla corte, del tutto pagana, dal dissoluto duca d’orleans, reggente di francia dal 1715 al 1723. Ormai, però, dom perignon aveva varcato le soglie del paradiso, ma di quello vero e non della falsa immagine terrena che gli uomini abusando anche del dono che egli loro fece, vanno cercando. Il grado del successo che questo vino spumante ebbe in maniera del tutto folgorante è dato dai molteplici tentativi di imitare l’autentico prodotto dell’abbazia, e ciò attraverso le più astruse ricette (segrete), che venivano attribuite al grande iniziatore. Ma questi sterili tentativi erano destinati a fallire, mentre già pochi anni dopo la morte di dom perignon il commercio dello champagne assunse notevole importanza. Ormai la maggior parte dei bevitori di champagne “gris” lo preferivano spumante ed il nome champagne indicava già esclusivamente questo tipo di vino; ormai i “vignerons”, con sempre maggior abilità e cure, imbottigliavano il vino durante la prima luna di marzo continua dopo la vendemmia, in modo che divenisse spumante. 

UN COCKTAIL TANTO PER GRADIRE di Luca Coslovich, Barman del Pravda Cafe’

“Wild hibiscus royal”: In una “flute” ghiacciata mettere un fiore di ibiscus commestibile aggiungere 1/2 0z. di acqua di rose, 1/2 oz. di sciroppo di fiori di ibiscus a completare con champagne Roederer ben ghiacciato. Completare con due foglioline di menta.


48

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 • L’ECO DELLA RIVIERA

CULTURA

— Personaggi da riscoprire — Clizia, l’inventore di Bussana Vecchia

14

a cura di Freddy Colt

info@freddycolt.it

Fonti: Piccola Biblioteca Accademia della Pigna

Ci sono personaggi che, pur non essendo nati in questa terra, si sono adoperati con un ardore e una passione da restare nella memoria. Una memoria di gratitudine. Oppure – pur meritando memoria e gratitudine – rischiano di essere dimenticati; sorte analoga, dunque, con tanti altri autoctoni. Clizia è stato un artista e un promotore culturale che ha fatto molto per Sanremo pur non essendo sanremasco. Era nato infatti a Torino nel 1923 e si era trasferito in zona negli anni ‘50. Clizia era in realtà il suo nome d’arte, essendo registrato all’anagrafe come Mario Giani: ci teneva molto, però, al suo pseudonimo e perfino in famiglia, si dice, tutti finirono per chiamarlo così. È stato un artista dav-

vero poliedrico: ceramista, pittore, scultore, disegnatore, grafico, illustratore di libri e altro ancora. Di solito lo si ricorda come l’ideatore e il fondatore della “Colonia internazionale artisti” di Bussana Vecchia. Ad onor del vero, prima di intraprendere quella che è stata la sua più riuscita scommessa, Clizia in Riviera si era adoperato anche per altre cause. Prima di tutto la “Pigna”. Aveva preso casa nella città vecchia e subito si era convinto dell’urgenza di un rilancio sotto il profilo turistico-culturale. Nell’ultimo scorcio degli anni ‘50 Clizia aveva aperto in via del Popolo la celebre “Hostaria de La Pigna d’Oro”, un locale tipico che attraeva i turisti, soprattutto stranieri. Insieme a piatti di gastronomia

Il pittore Vanni Giuffrè

Clizia al lavoro nel suo atelier di Bussana Vecchia locale e buon vino alla “Pigna d’Oro” era possibile assistere a concertini di respiro folkloristico o internazionale. I “Careghéti”, per dire, vi erano di casa. In quegli anni Clizia promuove l’associazione “Amici della Pigna” con la quale organizza una riuscita manifestazione per alcuni anni: la “Giostra del Menestrello”, che si terrà per cinque edizioni, fino al 1963. Nel contempo promuove serate di teatro di prosa in piazza Cisterna, a cui partecipano giovani attori d’avanguardia sia locali che di altra provenienza: tra di essi vi era il giovane imperiese Franco Carli. Qualcuno si è chiesto perché la “Giostra” e altre simili iniziative nella Pigna,

che pur avevano avuto grande riscontro di pubblico, si interruppero bruscamente nel 1963. Semplice: perché quello è l’anno della partenza di Clizia, che lascia il ponente ligure per trasferirsi a Costigliole d’Asti dove, nel castello ch’era stato della ben nota Contessa di Castiglione, avrebbe aperto e gestito una scuola comunale di ceramica. Nel periodo sanremese Clizia scopre il villaggio pressoché abbandonato di Bussana Vecchia, e pensa che potrebbe diventare un ritrovo di artisti provenienti da varie nazioni. Nel 1960 fonda ufficialmente la “Colonia” di Bussana Vecchia, dotandola di un marchio

Il poeta siciliano Giovanni E.A. Fronte

originale e di un regolamento. Nel frattempo cede la gestione del suo locale “La Pigna d’Oro” all’amico giornalista sanremese Pino Angelini. All’epoca della scoperta della Bussana terremotata da parte di Clizia vi erano come abitanti solo l’oste Ottavio e sua moglie. Poi, poco a poco, si sono cominciati a raccogliere i primi “coloni”. Clizia chiamò il suo amico poeta siciliano Giovanni Fronte, che si firmava E.A. Fronte


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 • L’ECO DELLA RIVIERA

CULTURA

Clizia scultore

Un carrugio di Bussana Vecchia visto da Clizia

in omaggio al canzonettista napoletano E.A. Mario, autore del canto patriottico “La leggenda del Piave”. Questo poeta-pastore siciliano ha pubblicato due libri di poesia, entrambi sotto l’egida di Clizia: “Fra Bussana e Cariddi” e “Omaggio a Mamma Lupara”. Terzo pioniere di Bussana Vecchia fu il pittore Vanni Giuffrè, che di fatto rileverà il ruolo di guida della comunità in seguito alla partenza di Clizia. Infatti il fondatore resterà solo pochi anni nel paese, decidendo già nel 1963 di tornare in Piemonte. Non si deve pensare però ad un rapporto molto stretto tra Clizia e Giuffrè, quasi fossero maestro e allievo, poiché nelle testimonianze di entrambi si evince piuttosto una certa indifferenza: nel ricordo scritto dall’artista torinese per un bel volume

edito da De Agostini, il pittore siciliano non viene nominato ma emerge un giudizio non positivo; mentre Giuffrè tace su Clizia nelle quasi 250 pagine del suo libro-memoriale su Bussana Vecchia! Anche se i due si stimarono reciprocamente pochino, Vanni Giuffrè avrebbe sviluppato e potenziato quell’idea non sua, assistendo al successo dell’intuizione di Clizia con l’arrivo di artisti da varie parti d’Europa e con l’organizzazione di iniziative di grande risalto nel corso degli anni ‘60. Nel 1968 fece grande scalpore – ad esempio

– l’organizzazione di una “Via Crucis” con un Cristo dalla pelle nera, evento che risaltò sui giornali italiani ed esteri. Ma anche Giuffrè avrebbe poi lasciato nel 1975 la colonia da lui chiamata “Comunità artistica internazionale”, per seguire altri percorsi creativi e di vita. Più avanti, Bussana Vecchia si presentò come “Villaggio internazionale degli artisti”.

CONSIGLI DI LETTURA - Enzo Bernardini (a cura di), Bussana, rinascita di una città morta, Comune di Sanremo/Istituto Geografico De Agostini, Novara 1987 - Vanni Giuffrè, Bussana Vecchia - la Comunità, Armenio, Messina 2005 - E.A. Fronte, Omaggio a Mamma Lupara, incisioni di Clizia, Edizioni Bussana Vecchia, Chieri Torinese 1979

49

Bussana Vecchia, espressione di un’Idea L’Idea di Clizia era qualcosa di assolutamente insolito. Così commenta Massimo Locarno la brevità del periodo bussanese del suo inventore: «Coloro che, all’inizio degli anni Sessanta, tentarono di recuperare gli edifici meno danneggiati si trovarono a combattere con montagne di macerie, con scarsissime possibilità economiche, con la totale incertezza nel vedere, nel futuro anche prossimo, un tangibile riconoscimento dei propri sforzi. Ecco perché, probabilmente, nessuno fu disposto ad accettare a scatola chiusa l’Idea di Clizia che, se appariva affascinante e romantica, si scontrava con la naturale indisponibilità umana a ‘cedere’ gratuitamente le proprie energie. (...) Tutti fecero queste cose come in un grande gioco collettivo ma, al momento di lasciare ad altri il frutto delle proprie fatiche, sorsero problemi, gli ‘interessi personali’ che contribuirono a far desistere Clizia dal proseguire nell’iniziativa...»

Versi di un poeta siciliano a Bussana Vorrei vivere in un bel paese povero ricco soltanto di calore umano con case antiche e mura screpolate tra gente che saluta anche all’estraneo. Vorrei ascoltare i canti del paese passar le notti in una osteria vedere l’alba sorgere al mattino un po’ assonnato ma in giusta compagnia... Giovanni Fronte E così è tuttora. Tornando a Clizia, chi ancor oggi si avventura in occasione di “Pigna d’A-mare” o della Notte Bianca nei carrugi della Pigna, può trovare un singolare manufatto dell’artista torinese: sull’angolo di qualche casa è ancora ben visibile un’indicazione a freccia in terracotta che segnala la “Pigna d’Oro” con i tipici caratteri disegnati a mano dal ceramista Clizia. L’artista ci ha lasciati dieci anni fa, nel 2000, senza aver più rivendicato la paternità di alcune tra le più intelligenti iniziative realizzate a favore dei nostri centri storici.

a sinistra: il libello ideato da Clizia e stampato su carta da macellaio

Puntate precedenti 1 - Il “Düca Bacicìn” 2 - Carlo Minari 3 - Gandolìn Vassallo 4 - Carlo Beltramo 5 - Giuseppe Ferrari 6 - Il liutaio Panizzi 7 - Martino M. Moreno 8 - Demo Bruzzone 9 - Lea Maris, Nelly 10 - Bacì u Curnajùn 11 - Luciano De Giovanni 12 - Mudè u Generale 13 - Nicoletta Semeria


50

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

RUBRICHE

L’ECO DELLA RIVIERA

a cura di Massimiliano Inferrera

Scriveremo di...

X-files: la verità è là fuori Basta cercarla

Un appuntamento che si ritrova ogni secondo e quarto giovedì del mese su L’Eco della Riviera. Argomenti curiosi stuzzicanti. Antico Egitto, Orione e Piramidi. Civiltà pre-colombiane

Prende vita da oggi questa nuova rubrica dedicata all’ufologia e a tutti quei Il mistero di Tunguska fenomeni ad essa legati. L’ufologia viene classificata come pseudoscienza, in quanto non scientificamente dimostrabile, ma la nostra ricerca sarà volta a trovare tutti quegli indizi e quelle prove reali, presenti sul nostro pianeta Reperti anacronistici che ci aiutino a fare chiarezza o, per lo meno, a farci venire il dubbio e a dare una risposta alla domanda che da tempo l’uomo di pone: siamo soli nell’universo? Ipotesi sull’origine Collaboro con il Centro Ufologico Nazionale per la regione Liguria da ed evoluzione del 2 anni ma il mio interesse per l’ufologia è nato studiando l’archeologia, approfondendo la storia della nostra civiltà, dell’evoluzione umana, delle genere umano scoperte scientifiche, e sottolineo scientifiche, alcune delle quali non hanno avuto eco o peggio, sono state declassificate, non riconosciute o non Novità e scoperte portate mai in superficie per svariati motivi; ottusità e tradizionalismo in aerospaziali primis, presunzione e orgoglio personale di figure importanti del panorama scientifico che avrebbero visto crollare le loro ricerche, conclusioni e studi di anni con l’avvento delle nuove tecnologie, in casi più estremi i Gli U.F.O. nei cieli motivi sono stati classificati come top secret dai governi e dalle istituzioni. della seconda guerra monLa scienza avanza, le scoperte e, soprattutto, i metodi di ricerca cambiano e diventano sempre più precisi e all’avanguardia regalando nuove scoper- diale te, mentre le vecchie conclusioni vengono rivoluzionate, reinquadrate o addirittura ristudiate da zero per poi essere cancellate e sostituite da quelle Il caso Zanfretta nuove. Un tempo si credeva che la Terra fosse piatta, che il Sole le girasse attorno e che le Colonne d’Ercole, ora stretto di Gibilterra, rappresenAtlantide, mito o verità? tassero la fine del mondo; Cristoforo Colombo scoprì l’America, mentre è stato scoperto che, prima ancora di lui e, più precisamente nell’XI secolo, i Vichinghi giunsero nell’isola di Terranova, in Canada e in Groenlandia. TutNews dal mondo te conclusioni smentite, rivedute e corrette negli anni. E molto altro... Quali certezze possiamo avere allora oggi? Quello che ora è dato come fatto certo potrebbe essere smentito tra venti o cinquant’anni? La ricerca scientifica e il progresso tecnologico privo di dogmi tradizionalistici possono darci le risposte, solo “Come uno scienziato devo tener presente il se noi saremo pronti a recepirle, solo se riupassato, troppo spesso è accaduto che materie sciremo a mettere in dubbio quello che fino di grande valore per la scienza venivano tralaad oggi è stato dato per certo e scontato, ansciate perché il nuovo fenomeno non si adatche se vorrà dire rivoluzionare e cambiare le nostre opinioni. tava alla visione scientifica del tempo.” L’ufologia non è una religione in cui credere o non credere, non si tratta di fede Josef Allen Hynek ma di consapevolezza che le cose potrebbero essere diverse da come le vediamo, o da come ce le hanno fatte vedere fino ad ora. Personalmente pensare che la nostra sia l’unica civiltà “intelligente” esistente in tutto l’universo mi pare alquanto presuntuoso oltrechè limitativo, soprattuto se pensiamo che ogni anno vengono scoperte nuove galassie. I governi e, in particolare, l’aeronauDa giovedì troverete tica militare e civile, hanno iniziato a rilatutto quello di cui parliamo sciare documenti ufficiali e ad aprirsi con consultando i siti internet la stampa, persino la Chiesa ha accettato l’ipotesti di altre forme di vita extraterrestri. Facciamo nostra una frase di una famosissima serie televisiva, X-files: la verità è la fuori. Basta saperla cercare.

La frase del giorno

www.cunliguria.it www.ecodellariviera.it


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

Giovedì

30 settembre

L’ECO DELLA RIVIERA

AGENDA

51

IL METEO DE L’ECO DELLA RIVIERA GIOVEDÌ: bel tempo. Vento da sud sud-ovest 8 km/h temperatre tra i 16 e i 20 gradi

APRICALE

VENERDÌ: qualche nube sparsa con possibili temporali nelle ore centrali delVento debolela giornata. Temperatre stazionarie SABATO E DOMENICA: nuvoloso con piogge deboli sabato , in dissolvimento domenica. Veni deboli, temperature stabili LUNEDÌ: temporali alternati ad annuvolamenti e schiarite. Temperature senza cambiaenti

WWW.ILMETEO.IT Mostre & Esposizioni. Al salone del Castello della Collettività La Grande Abbuffata nei Sotterranei, mostra di Andrea Byrne a cura del Ko.Ji.Ku - Consorzio Giovani Curatori di Genova. Castello della Lucertola dalle ore 14 alle ore 18. Domenica anche dalle ore 10,30 alle ore 12.

dell’artista Mario Falchi. Ingresso libero dalle ore 16 alle ore 19.

BADALUCCO Mostre & Esposizioni. All’Art Gallery di piazza Duomo è allestita Balance, mostra d’arte tessile di Franziska Schollbach e gioielli di Lola. Aperta dal martedì al giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17; alla domenica dalle 15.30 alle 18

CERVO Mostre ed esposizioni. Esposizione di immagini sacre a ingresso libero presso l’Oratorio di Santa Caterina dalle ore 9 alle ore 18.

DIANO MARINA Mostre & Esposizioni. Esposizione personale

IMPERIA

S.BARTOLOMEO AL M.

Mostre & Esposizioni. A villa Faravelli, in viale Matteotti 151 è visitabie l mostra “Una Riviera Invisibile”, l’Arte di Pasquale Ricca. Ingresso libero, aperto dalle 16 alle 19, sabato e domenica anche dalle 21 alle 23

Visite guidate culturali. Il Trenino Turistico del Golfo vi fa conoscere la Valle Dianese. Con l’appuntamento in piazza Torre Santa Maria - Via Caprialle 14 vi propone Giro storico culturale. Percorso: Diano San Pietro, Diano Borganzo, Diano Roncagli, Diano Borello, Evigno, Diano Arentino, Diano Castello. Costo: € 5.00. Durata 2,30 ore circa - Per informazioni e prenotazioni: 0183 400200

RIVA LIGURE

SANREMO Visite guidate naturalistiche. La “Dea Diana” Escursioni via Mare, con partenza dal porto turistico alle 10 e fino alle 11.30 escursione lungo la costa con la visita dei porti. Tariffe: adulti € 12,00 - Ragazzi € 10,00. Per informazioni e prenotazioni: 347 2356234 Visite guidate culturali. “Il Trenino Turistico del Golfo” , con partenza da Zona Sant’Anna alle 20.45, 21.30 e 22.45 propone “Giro storico culturale serale guidato”. Tariffa: € 6,00. Per prenotazioni: 0183 400200

Mostre & Esposizioni. Al Nyala Suite Hotel è allestita la mostra “Charme féminin”. Espone Antonella Cotta. Ingresso libero dalle 10.00 alle 19.00

Danze. Alla discoteca Sensual inaugurazione di Mas sensual Latino, stagione latino-americana con Resident dj Luisito; con Alexia Bonino e Tony Arceri. Buffet offerto dalla direzione

Visite guidate. Il piccolo trenino turistico multilingua all’ex stazione ferroviaria, lato pista ciclabile per accompagnarvi attraverso Sanremo accompagnati dalle canzoni più belle del Festival di Sanremo. Pista ciclabile vicino ex stazione ferroviaria dalle ore 9,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 19.

Venerdì 1 Ottobre APRICALE Mostre & Esposizioni. Al salone del Castello della Collettività La Grande Abbuffata nei Sotterranei, mostra di Andrea Byrne a cura del Ko.Ji.Ku - Consorzio Giovani Curatori di Genova. Castello della Lucertola dalle ore 14 alle ore 18. Domenica anche dalle ore 10,30 alle ore 12.

BORDIGHERA Feste patronali. Per la festa di San Francesco, patrono d’Italia e dell’ecologia, alla parrocchia Immacolata Concezione alle 17.30 vespri, alle 18 Sanata messa con omelia di padre Fortunato Iozzelli Concorsi. Una nota per amica – Memorial Veronica Gallo: Concorso nazionale artistico, VI edizione. Organizzato dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Palazzo del Parco alle ore 21.


52

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

AGENDA

CERVO

Matteotti 151 è visitabie l mostra “Una Riviera Invisibile”, l’Arte di Pasquale Ricca. Ingresso libero, aperto dalle 16 alle 19, sabato e domenica anche dalle 21 alle 23

PIEVE DI TECO

Visite guidate culturali. Alle ore 16 “Visita guidata di Cervo”. Appuntamento alla fermata dell’autobus sulla via Aurelia ai piedi del borgo. Ogni venerdì, anche in caso di maltempo, visita guidata al borgo. La quota di partecipazione è di € 5,00 (gratuito per ragazzi sino a 15 anni), ed è compresa la visita al museo etnografico. La durata della visita è di circa due ore. Per informazioni: 329 9872419 ardissoneminelli@unofree.it Mostre ed esposizioni. Esposizione di immagini sacre a ingresso libero presso l’Oratorio di Santa Caterina dalle ore 9 alle ore 18

DIANO MARINA

Cinema e spettacolo. Alle 20.30 al teatro Ariston, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, anteprima del film “Ad occhi chiusi”. Dalle 22.30 alle 4 ci si sposta al Roof del teatro Ariston per la Milonga de Bienvenida con ronda dei maestri e con dj La Ros. Visite guidate. Il piccolo trenino turistico multilingua all’ex stazione ferroviaria, lato pista ciclabile per accompagnarvi attraverso Sanremo accompagnati dalle canzoni più belle del Festival di Sanremo. Pista ciclabile vicino ex stazione ferroviaria dalle ore 9,30 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 19

Teatro. Al teatro Salvini va in scena alle 21 “Buon Compleanno Chopin”, concerto per Pianoforte in occasione del bicentenario della nascita del Musicista. Possibilità di usufruire del bus navetta da Imperia. Per prenotazioni: 320 4303372

SANREMO Danza. Al Nyala Suite Hotel, al Casino e al Teatro Ariston si svolge il 2° Sanremo Tango Festival. Stage di tango, esibizioni, gala e aperitivi.

Sabato

2 Ottobre APRICALE Mostre & Esposizioni. Al salone del Castello della Collettività La Grande Abbuffata nei Sotterranei, mostra di Andrea Byrne a cura del Ko.Ji.Ku - Consorzio Giovani Curatori di Genova. Castello della Lucertola dalle ore 14 alle ore 18. Domenica anche dalle ore 10,30 alle ore 12.

BORDIGHERA

L’ECO DELLA RIVIERA

Farmacie di turno SANREMO 30-set giovedì 01-ott venerdì 02-ott sabato 03-ott domenica 04-ott lunedì

FOCE GISMONDI MATUZIA ANDREOLI MATUZIA DONZELLA

IMPERIA Gentile Borgo S. Moro Novaro   Massabo’ Rebagliati   Gibelli Capovilla    Gentile Massabo’   Torres Borgo S.Moro   Rebagliati Gentile   Novaro Gibelli   Massabo’ Rebagliati   Capovilla Torres   Gentile Massabo’   Borgo S. Moro Novaro   Rebagliati Gentile   Gibelli Capovilla   Massabo’ Rebagliati   Torres  

20/09 27/09 04/10 11/10 18/10 25/10 01/11 08/11 15/11 22/11 29/11 06/12 13/12 20/12 27/12

26/09 03/10 10/10 17/10 24/10 31/10 07/11   14/11 21/11 28/11 05/12 12/12 19/12 26/12 02/01

VENTIMIGLIA Quaglia Viale   Internazionale   Logge   Morel   Quaglia Viale  

24/09 01/10 01/10   08/10   08/10     15/10   15/10     22/10   22/10     29/10   29/10     05/11   05/11     12/11  

OSPEDALETTI Fiere & Mostre Mercato. In via Petrarca e via Santa Caterina dalle 8 alle 13 si svolge “Farmer Market”, mercato dei prodotti agricoli settimanale Mostre & Esposizioni. Esposizione personale dell’artista Mario Falchi. Ingresso libero dalle ore 16 alle ore 19

IMPERIA Mostre & Esposizioni. A villa Faravelli, in viale

FARMACIA COMUNALE Aperta tutti i giorni. Festivi solo al mattino Danza. Dalle 17.30 alle 19 nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, nelle sale del Nyala Suite Hotel si svolgono lezioni di tango. Danza Dalle 19 alle 22, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, presso il teatrino della Società Operaia si può partecipare a “Milonga de la tarde” a cura di Imperia Tango con Dj Maurizio Lavagna “Hugo” e Céline Dévèze

ARMA DI TAGGIA Feste patronali. Per la festa di San Franceso, patrono d’Itaia e dell’ecologia, alla parrocchia Immacolata Concezione alle 17.30 vespri, alle 18 Sanata messa con omelia di padre Fortunato Iozzelli Concorsi. Una nota per amica – Memorial Veronica Gallo: Concorso nazionale

Del Torto Zagoreo Revelli Del Torto Zagoreo Revelli Del Torto Zagoreo Revelli

26 Settembre 3 Ottobre 10 Ottobre 17 Ottobre 24 Ottobre 31 Ottobre 7 Novembre 14 Novembre 21 Novembre

3 Ottobre 10 Ottobre 17 Ottobre 24 Ottobre 31 Ottobre 7 Novembre 14 Novembre 21 Novembre 28 Novembre


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

L’ECO DELLA RIVIERA

artistico, VI edizione. Organizzato dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Palazzo del Parco alle ore 21.

ardissoneminelli@unofree. it

Musica. Alle 21 nella parrocchia Immacolata Concezione si svolge la V rassegna musicale

Mostre & Esposizioni. Esposizione personale dell’artista Mario Falchi. Ingresso libero dalle ore 16 alle ore 19

CERVO Mostre ed esposizioni. Esposizione di immagini sacre a ingresso libero presso l’Oratorio di Santa Caterina dalle ore 9 alle ore 18

DIANO MARINA

IMPERIA

DIANO CASTELLO

S.BARTOLOMEO AL M. Fiere & Mostre Mercato. Sul lungomare delle nazioni dalle 9 alle 19 si svolge Made in Italy, tradizione, ingegno e sapori di un’Italia che produce. Per informazioni: 0183 400200

SANREMO Danza. Al Nyala Suite Hotel, al Casino e al Teatro Ariston si svolge il 2° Sanremo Tango Festival. Stage di tango, esibizioni, gala e aperitivi www.festivaldeltango.it Seminari. Dalle 12 alle 13.30 nelle sale del Nyala Suite Hotel, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, si svolge il seminario di Chacarera a cura di Noemi Wolfsdorf e Emilio Cornejo

Evento. Festival Grock 2010 inaugurazione della rassegna con le Stelle del’arte circense in uno spettacolo firmato da Chiarenza, Maifredi e Serena. Giardino delle Stelle a Villa Grock alle ore 21. Visite guidate culturali. Alle ore 16 “Visite guidate a Diano Castello”. Con ritrovo davanti alla chiesa parrocchiale di Diano Castello, ogni sabato pomeriggio, anche in caso di maltempo, visita guidata al borgo. La quota partecipativa è di € 5.00 a persona (gratuito per ragazzi sino a 15 anni), la durata della visita è di circa due ore. Per informazioni: 329 9872419

AGENDA

Danze. Dalle 14 alle 19.30 nelle sale del Nyala Suite Hotel, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, si può partecipare alle lezioni di tango

Mostre & Esposizioni. A villa Faravelli, in viale Matteotti 151 è visitabie l mostra “Una Riviera Invisibile”, l’Arte di Pasquale Ricca. Ingresso libero, aperto dalle 16 alle 19, sabato e domenica anche dalle 21 alle 23

RIVA IGURE Danze. Inaugurazione della stagione Disco del Sensual, con dj Davide e Domix dj

Spettacolo. Nelle sale del Casinò di Sanremo, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, dalle 22.30

53

alle 4 del mattino si balla con la Milonga de Gala con esibizione dei maestri e dj Damian Boggio. Durante la serata sfilata di moda a cura di Scrabble by Noemi.

spostato presso il Chiostro di Sant’Agostino. Via Hanbury alle ore 17.

Danze. Dalle 19 alle 22 nela sala del ristorante Biribissi, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, Milonga de la tarde con dj Giacomo Bombonato

3 Ottobre

Visite guidate. Il piccolo trenino turistico multilingua all’ex stazione ferroviaria, lato pista ciclabile per accompagnarvi attraverso Sanremo accompagnati dalle canzoni più belle del Festival di Sanremo. Pista ciclabile vicino ex stazione ferroviaria dalle ore 9,30 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 19

Domenica APRICALE Mostre & Esposizioni. Al salone del Castello della Collettività La Grande Abbuffata nei Sotterranei, mostra di Andrea Byrne a cura del Ko.Ji.Ku - Consorzio Giovani Curatori di Genova. Castello della Lucertola dalle ore 14 alle ore 18. Domenica anche dalle ore 10,30 alle ore 12.

BAJARDO

VENTIMIGLIA

Convegni & Conferenze. “Settembre philobiblon” IV edizione “Il capitano Spaventa” di Giosuè Borsi. Romanzo cavalleresco. Intervengono Freddy Colt e Umberto Salemi. In caso di pioggia l’incontro verrà

Feste popolari. In piazza Podestà alle 15 grande castagnata. Castagne per tutti, musica e danze

BORDIGHERA Feste patronali. Per la fe-


54

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

AGENDA

sta di San Franceso, patrono d’Itaia e dell’ecologia, alla parrocchia Immacolata Concezione alle 17.30 vespri, alle 18 Sanata messa con omelia di padre Fortunato Iozzelli

CERVO Mostre ed esposizioni. Esposizione di immagini sacre a ingresso libero presso l’Oratorio di Santa Caterina dalle ore 9 alle ore 18

corpo educato” con esibizione di Maestri di ad altissimo livellojudo. Teatro Cavour alle ore 16. Mostre & Esposizioni. A villa Faravelli, in viale Matteotti 151 è visitabile l mostra “Una Riviera Invisibile”, l’Arte di Pasquale Ricca. Ingresso libero, aperto dalle 16 alle 19, sabato e domenica anche dalle 21 alle 23

possibile visitare il Teatro Salvini, uno dei più piccoli teatri d’Italia. Teatro Salvini tutte le domeniche da ottobre a maggio 15,3017,30.

PIGNA

MENDATICA

DIANO MARINA Musica varia. “I Concerti d’Autunno nel Golfo - II Edizione” “I Concerti d’Autunno nel Golfo - II Edizione” Ingresso € 10,00. Gratuito per i ragazzi fino a 20 anni - Per gli over 65 o appartenti ad Associazioni Culturali € 7,00. Sala consiliare e piazza Martiri della Libertà alle ore 16,30. Mostre & Esposizioni. Esposizione personale dell’artista Mario Falchi. Ingresso libero dalle ore 16 alle ore 19 Fiere & Mostre Mercato. Diano Colleziona Mercatino dell’antiquariato e dell’hobbistica. Via Petrarca e Santa Caterina dalle ore 8 alle ore 19.

IMPERIA

Feste popolari. Per le vie del centro storico dalle 12 si svolge la Sagra del Fungo, degustazione di prodotti a base di funghi e folklore con gruppi musicali Escursioni. “Autunno in val Tanarello” escursione naturalistica con il Cte Alpi Liguri alla scoperta dei colori cangianti della vegetazione che si prepara ad affrontare la stagione invernale, dalle sfumature più tenui del giallo sino al rosso acceso, fra l’azzurro pastello del cielo e il verde delle conifere. San Bernardo di Mendatica alle ore 8,30.

MOLINI DI TRIORA Visite guidate naturalistiche. In piazza Roma partenza alle 8.30 per l’escursione Cian du Paradiso, fino a Cetta con castagnata finale. info@altavalleargentina.it Evento. Festival Grock PIEVE DI TECO 2010 rassegna sportiva “Il

Visite guidate culturali. E’

S.BARTOLOMEO AL M. Fiere & Mostre Mercato. Sul lungomare delle nazioni dalle 9 alle 19 si svolge Made in Italy, tradizione, ingegno e sapori di un’Italia che produce. Per informazioni: 0183 400200

nò, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, dalle 17.30 alle 18.30 va in scena il concerto del pianista e compositore Miguel Angel Barcos

Danze. Al ristorante Asmara del Nyala Suite Hotel, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival dalle 19.30 alle 24 Aperitango de Despedida con dj Alfredo Petruzzelli Visite guidate. Il piccolo trenino turistico multilingua all’ex stazione ferroviaria, lato pista ciclabile per accompagnarvi attraverso Sanremo accompagnati dalle canzoni più belle del Festival di Sanremo. Pista ciclabile vicino ex stazione ferroviaria dalle ore 9,30 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 19

Danza. Al Nyala Suite Hotel, al Casino e al Teatro Ariston si svolge il 2° Sanremo Tango Festival. Stage di tango, esibizioni, gala e aperitivi www.festivaldeltango.it

Musica. Al teatro del Casi-

lo Dapporto” a cura della Federazione Ciclistica Italiana. Premiazioni in piazzale Dapporto

Incontri. Dalle 18.30 alle 19.30, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, al teatro del Casinò divertissement: “Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sul Tango e non avete mai osato chiedere”. Dedicato agli uomini ma aperto anche alle donne, con Alessandro Bergallo, Pasquale Bloise e con la partecipazione di Dolores Custo

SANREMO

Stage. Dalle 14 alle 19.30, nell’ambito del 2° Sanremo Tango Festival, nelle sale del Nyala Suite Hotel si svolgono lezioni di tango

L’ECO DELLA RIVIERA

Fiere & Mostre Mercato. In corso Mombello dalle 10 alle 20 Sanremo con Gusto, mostra mercato dei mille prodotti delle regioni d’Italia

VENTIMIGLIA Attività all’aperto. Appuntamento alle 8 per le iscrizioni e partenza alle 9 per la 10° edizione della Passeggiata dei Tre Campanili “Dal Mare al Monte”. Attività all’Aperto. Con partenza dalla piazza della cattedrale nel centro storico alle 8.30 “Passeggiata dei Tre Campanili”, marcia non competitiva

Lunedì

4 Ottobre APRICALE Tornei e Campionati. Sul lungomare Italo Calvino alle 10 si svolge il 12° Gran Fondo Internazionale “Car-

Mostre & Esposizioni. Al salone del Castello della Collettività La Grande Abbuffata nei Sotterranei, mostra di Andrea Byrne a


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

cura del Ko.Ji.Ku - Consorzio Giovani Curatori di Genova. Castello della Lucertola dalle ore 14 alle ore 18. Domenica anche dalle ore 10,30 alle ore 12.

BORDIGHERA Feste patronali. Per la festa di San Francesco, patrono d’Italia e dell’ecologia, alla parrocchia Immacolata Concezione alle 8 Santa messa, alle 10 concelebrazione presieduta dal Ministro provinciale dei frati Minoria, M.R.P. Mario Vaccari. Durante la Santa messa il sindaco di Bordighera offrirà a nome della città l’olio e accenderà la lampada votiva in onore di San Francesco. Alle 17.30 commemorazione del Transito di San Francesco.Alle 18 Santa messa presieduta da S. E. Mons. Alberto Maria Careggio, vescovo diocesano.

L’ECO DELLA RIVIERA

animali

CERVO

CERVO

Mostre ed esposizioni. Esposizione di immagini sacre a ingresso libero presso l’Oratorio di Santa Caterina dalle ore 9 alle ore 18

Mostre ed esposizioni. Esposizione di immagini sacre a ingresso libero presso l’Oratorio di Santa Caterina dalle ore 9 alle ore 18

DIANO MARINA Mostre & Esposizioni. Esposizione personale dell’artista Mario Falchi. Ingresso libero dalle ore 16 alle ore 19

APRICALE Mostre & Esposizioni. Al salone del Castello della Collettività La Grande Abbuffata nei Sotterranei, mostra di Andrea Byrne a cura del Ko.Ji. Ku - Consorzio Giovani Curatori di Genova. Castello della Lucertola dalle ore 14 alle ore 18. Domenica anche dalle ore 10,30 alle ore 12.

55

presso l’Oratorio di Santa Caterina dalle ore 9 alle ore 18

DIANO MARINA Mostre & Esposizioni. Esposizione personale dell’artista Mario Falchi. Ingresso libero dalle ore 16 alle ore 19

Mostre & Esposizioni. Esposizione personale dell’artista Mario Falchi. Ingresso libero dalle ore 16 alle ore 19

SANREMO

IMPERIA

Spettacolo. Proiezione in digitale del Musical il Mondo di Patty ripreso al’Arena di Verona con Laura Esquival, Ambra Lo Faro, Denise Faro. Sala Roof 1 Teatro Ariston alle ore 20.

Visite guidate. Il piccolo trenino turistico multilingua all’ex stazione ferroviaria, lato pista ciclabile per accompagnarvi attraverso Sanremo accompagnati dalle canzoni più belle del Festival di Sanremo. Pista ciclabile vicino ex stazione ferroviaria dalle ore 9,30 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 19

5 Ottobre

e dalle ore 14,30 alle ore 19

DIANO MARINA

SANREMO

Martedì

Aniazioni varie. Alle 16 sul sagrato della chiesa Immacolata Concezione si svolge la benedizione degli

AGENDA

Spettacolo. Proiezione in digitale del Musical il Mondo di Patty ripreso al’Arena di Verona con Laura Esquival, Ambra Lo Faro, Denise Faro. Sala Roof 1 Teatro Ariston alle ore 16, 18,20 e 22,30.

Mercoledì 6 Ottobre Evento. Festival Grock 2010 Antonio Albanese riceve il Premio Grock città di Imperia, premiazione spettacolo. Teatro Cavour alle ore 18.

SANREMO Visite guidate. Il piccolo trenino turistico multilingua all’ex stazione ferroviaria, lato pista ciclabile per accompagnarvi attraverso Sanremo accompagnati dalle canzoni più belle del Festival di Sanremo. Pista ciclabile vicino ex stazione ferroviaria dalle ore 9,30 alle ore 13

APRICALE Mostre & Esposizioni. Al salone del Castello della Collettività La Grande Abbuffata nei Sotterranei, mostra di Andrea Byrne a cura del Ko.Ji.Ku - Consorzio Giovani Curatori di Genova. Castello della Lucertola dalle ore 14 alle ore 18. Domenica anche dalle ore 10,30 alle ore 12.

CERVO Mostre ed esposizioni. Esposizione di immagini sacre a ingresso libero

Visite guidate. Il piccolo trenino turistico multilingua all’ex stazione ferroviaria, lato pista ciclabile per accompagnarvi attraverso Sanremo accompagnati dalle canzoni più belle del Festival di Sanremo. Pista ciclabile vicino ex stazione ferroviaria dalle ore 9,30 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 19


OFFERTA ECCEZIONALE per un anno, 52 numeri a solo 60 EURO

in omaggio DUE MESI GRATIS Versamento sul c/c postale n. 43938604 intestato a Cyrano Srl • Piazza Colombo, 17 • 18038 Sanremo


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

Giovedì

30 settembre ANTIBES JUAN LES PINS

L’ECO DELLA RIVIERA

lestita la mostra “Sguardo sull’agricoltura”, inserita nel quadro del festival internazionale della gastronomia

celo’, dalla collezione Lambert en Avignon

NIZZA

Venerdì

Mostre. Alla galleria Depardieu (primo piano) è allestita la mostra di Christine Maillot ‘Mémoire en écho’. Aperta dalle 15 alle 18. Mostre e esposizioni. Al Cedac de Cimiez dalle 9 alle 18 esposizione di Jean Claude Fraicher

Teatro. Nella sala polivalente di Fort Carré alle 20.30, per la rassegna ‘33e Boeuf théâtre’, teatro comico, la compagnia Sof presenta ‘En scène” Mostre ed esposizioni. “Métarmorphoses du Manneken Pis” esposizione presso il Museo de la carte postale dalle ore 14 alle ore 18.

Mostre e esposizioni. Al Mamac, 1er étage, dalle 10 alle 18, è allestita la mostra di Cai Guo-Qiang dal titolo ‘Travels in the mediterranean

SAINT-PAUL

Mostre e esposizioni. Alla Fondation Maeght dalle 10 alle 19 è visitabile la mostra ‘Giacometti & Maeght 1946-1966’ Mostre ed esposizioni. Al museo di Saint-Paul dalle 10 alle 19 e allo spazio André Verdet dalle 14 alle 19 è in mostra “Stone Alone in Saint-Paul 1966-2010” fotografie di Bill Wyman

Mostre. Musée de SaintMENTON Paul dalle 10 alle 12 e dalMostre e esposizioni. A le 14 alle 19, (chiuso dalle palazzo de l’Europe dal- 13 alle 14 i W.E. e G.F.) e le 9 alle 12 e dalle 14 alle espace André Verdet dalle 18 Esposizione “La France 14 alle 19 libre”, nell’ambito del 70° anniversario dell’appello del Generale De Gaulle il VENCE 18 giugno 1940 Mostre e esposizioni. Al castello di de Villeneuve / Fondation Emile Hugues MOUGINS dalle 10 alle 12,30 e dalle Mostre. Al museo della fo- 14 alle 18 si svolge l’espotograia André Villers, è al- sizione ‘De Matisse à Bar-

Portal dalle 14.30 alle 17.30 esposizione di Monique Peytral, acrylique; ‘Lascaux II’ fotografie e disegni; Jean-Luc Thibault fotografie

MOUGINS Mostre e esposizioni. Al museo della fotograia André Villers, è allestita la mostra “Sguardo sull’agricoltura”, inserita nel quadro del festival internazionale della gastronomia

MOUANS-SARTOUX

57

museo nazionale Marc Chagall dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Sens dessus dessous, le monde renversé de Chagall’ Mostre e esposizioni. Al Cedac de Cimiez dalle 9 alle 18 esposizione di Jean Claude Fraicher

SAINT-PAUL Mostre e esposizioni. Alla vielle forge dalle 14 alle 18 è in esposizione la mostra ‘Lascaux au XXIe siècle’ a cura degli artisti di Saint Paul Mostre e esposizioni. Alla Fondation Maeght dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Giacometti & Maeght 1946-1966’

VENCE Collezionismo. Al museo dela cartolina dalle 14 alle 18 esposizione di cartoline antiche sul tema “Canzoni della belle epoque”

BIOT

GILETTE

Mostre e esposizioni Alla Maison du Portal dalle 14.30 alle 17.30 esposizione di Monique Peytral, acrylique; ‘Lascaux II’ fotografie e disegni; Jean-Luc Thibault fotografie

ANTIBES-JUAN-LES-PINS

Teatro comico. Nella sala polivalente del Fort Carré alle 20,30 per la rassegna ‘33e Boeuf théâtre’, Chiche Capon presenta ‘Le oliver St John Gogerty’

Mostre e esposizioni. Nello spazio Solidor dalle 14 ore alle ore 18 esposizione di gioielli contemporanei e gioielli d’Israele

LEVENS

1 Ottobre

Mostre e esposizioni. Al museo nazionale Marc Chagall dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Sens dessus dessous, le monde renversé de Chagall’

CAGNES SUR MER

Fiere. Nel salone del municipio si può visitare il salone d’autunno

AGENDA

Teatro comico. Al centro culturale alle 20.30 per i ‘33e Boeuf théâtre’, Fabrice Abraham porta in scena ‘Tuwaware’

CAGNES SUR MER Mostre e esposizioni. Nello spazio Solidor dalle 14 ore alle ore 18 esposizione di gioielli contemporanei e gioielli d’Israele

COLLE-SUR-LOUP Mostre e esposizioni. Nella sala espositiva dell’ufficio turismo dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 espone le sue opere di pittura A. Muller, mostra intitolata ‘Rêves brûlés’

GILETTE Fiere. Nel salone del municipio si può visitare il salone d’autunno

LEVENS Mostre. Alla Maison du

Fiere e mercati. Al Ginnasio, al cinéma La Strada, al castello, al Bld urbain dalle 10 alle 19 si svolge la 23ma edizione del Festival del libro.

Mostre e esposizioni. Al castello di de Villeneuve / Fondation Emile Hugues dalle 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 18 si svolge l’esposizione ‘De Matisse à Barcelo’, dalla collezione Lambert en Avignon

VILLENEUVE-LOUBET

MENTONE Intrattenimento. All’ufficio del turismo dalle 14.30 alle 18 si svolge ‘Du jardin potager à la gastronomie’( dall’orto alla gastronoia), con la consulenza di un grande chef Mostre e esposizioni. A palazzo de l’Europe dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 Esposizione “La France libre”, nell’ambito del 70° anniversario dell’appello del Generale De Gaulle il 18 giugno 1940

NIZZA Musica classica. Al CNNR si svolge il festival delle arpe. Esposizione, laboratorio, dimostrazioni, concerti. Oggi alle 20 concerto Mostre e esposizioni. Al Mamac, 1er étage, dalle 10 alle 18, è allestita la mostra di Cai Guo-Qiang dal titolo ‘Travels in the mediterranean Mostre e esposizioni. Al

Intrattenimento. Al club house des hauts de Vaugreniers alle 20 si svolge il gala della Croce Rossa con cena e serata danzante

Sabato

2 Ottobre ANTIBES-JUAN-LES-PINS Collezionismo. Al museo dela cartolina dalle 14 alle 18 esposizione di cartoline antiche sul tema “Canzoni della belle epoque”


58

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

AGENDA

Teatro comico. Nella sala polivalente del Fort Carré alle 20,30 per la rassegna ‘33e Boeuf théâtre’, la compagnia Afag porta in scena ‘La botte secrète de Dom Juan’

brûlés’

BELVEDERE

GRASSE

GILETTE Fiere. Nel salone del municipio si può visitare il salone d’autunno

Musica. Allo spazio culturale Altitude 500 alle 20,30 concerto di usica francese di Nilda Fernandez

dessous, le monde renversé de Chagall’

PUGET-THENIERS Visite guidate. Con partenza alla Maison de pays alle 8.30 su prenotazione (per informazioni consultare il sito http://www.roudoule. fr), uscita culturale da Villars-la-croix a Entrevaux

Mostre. Alla Maison du Portal dalle 14.30 alle 17.30 esposizione di Monique Peytral, acrylique; ‘Lascaux II’ fotografie e disegni; Jean-Luc Thibault fotografie

BIOT Feste e tradizioni. Il primo weekend di ogni mese Biot apre le porte del forno comunale per permettere agli abitanti di cuocere i loro piatti nel forno a legna. Forno comunale dalle ore 9 alle ore 17

CAGNES SUR MER Intrattenimento. Alla médiathèque municipale alle 11 aperitivo in filosofia, animato da John Moneyron Mostre e esposizioni. Nello spazio Solidor dalle 14 ore alle ore 18 esposizione di gioielli contemporanei e gioielli d’Israele

CHATEAUNEUF

MOUANS-SARTOUX Fiere e mercati. Al Ginnasio, al cinéma La Strada, al castello, al Bld urbain dalle 10 alle 19 si svolge la 23ma edizione del Festival del libro.

MENTONE Mostre e esposizioni. A palazzo de l’Europe dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 Esposizione “La France libre”, nell’ambito del 70° anniversario dell’appello del Generale De Gaulle il 18 giugno 1940

NIZZA Feste popolari. Al teatro Francis Gag alle 15 si svolge la 13ma Festa occitana a cura del centro culturale occitano paesi nizzardi

Teatro comico. Nella Terrazza delle arti alle 20,30 per la rassegna ‘33e Boeuf théâtre’, Cécile Giroud pre- Musica classica. Al CNNR senta ‘Ca y’est j’suis grande’ si svolge il festival delle arpe. Esposizione, laboratorio, dimostrazioni, concerti. COLLE-SUR-LOUP Oggi alle 20 concerto Musica varia. Nella chiesa saint-Jacques alle 21 serata Mostre e esposizioni. Al Madi piano romantico con Bru- mac, 1er étage, dalle 10 alle 18, è allestita la mostra di Cai no rigutto Guo-Qiang dal titolo ‘Travels Mostre e esposizioni. Nel- in the mediterranean la sala espositiva dell’ufficio turismo dalle 9 alle 12 Mostre e esposizioni. Al e dalle 14 alle 18 espone le museo nazionale Marc Chasue opere di pittura A. Mul- gall dalle 10 alle 18 è visitaler, mostra intitolata ‘Rêves bile la mostra ‘Sens dessus

Domenica

Fiere. Nel salone del municipio si può visitare il salone d’autunno

Collezionismo. Al museo dela cartolina dalle 14 alle 18 esposizione di cartoline antiche sul tema “Canzoni della belle epoque”

SAINT-PAUL Mostre e esposizioni. Alla vielle forge dalle 14 alle 18 è in esposizione la mostra ‘Lascaux au XXIe siècle’ a cura degli artisti di Saint Paul

BELVEDERE Feste popolari. Nel paese si festeggia il ritoro dei pastori con la tradizionae fiera agricola e animazione varia

BIOT

Sport. A La Colmiane si svolge ‘Les journées verticales’giornata dedicata alle scalate

LEVENS Mostre. Alla Maison du Portal dalle 14.30 alle 17.30 esposizione di Monique Peytral, acrylique; ‘Lascaux II’ fotografie e disegni; Jean-Luc Thibault fotografie

MOUGINS Mostre. Al museo della fotograia André Villers, è allestita la mostra “Sguardo sull’agricoltura”, inserita nel quadro del festival internazionale della gastronomia

MOUANS-SARTOUX

NIZZA Feste popolari. Al teatro Francis Gag alle 15 si svolge la 13ma Festa occitana a cura del centro culturale occitano paesi nizzardi

TRINITE

VALDEBLORE

GILETTE

Fiere e mercati. Al Ginnasio, al cinéma La Strada, al castello, al Bld urbain dalle 10 alle 19 si svolge la 23ma edizione del Festival del libro.

Mostre e esposizioni. Alla Fondation Maeght dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Giacometti & Maeght 1946-1966’

Astronomia. All’astrorama dalle 19 alle 23 serata “cielo aperto”, e conferenza dal titolo “Du gorille noir au poivron vert”

Fiere e mercati. Nel centro della città si svolge la fiera d’autunno dalle 8.30 alle 18 Mostre e esposizioni. Nello spazio Solidor dalle 14 ore alle ore 18 esposizione di gioielli contemporanei e gioielli d’Israele

ANTIBES-JUAN-LES-PINS

Musica jazz. Al teatro Georges Brassens alle 20.30 concerto dell’Alimi jazz trio. Ospite d’onore MIchel Mazza

to Abri du Cros alle 9 avviamento alla pesca per bambini

Teatro comico. Nella sala Escoffier alle 20,30 per la rassegna ‘33e Boeuf théâtre’, Lenny Sellam porta in scena ‘Des maux en l’ère’

3 Ottobre

MOUGINS Feste popolari. Nel paese si festeggia il ritoro dei pastori. Alle 21 ballo all’aperto.

VILLENEUVE-LOUBET

SAINT-LAURENT-DU-VAR

LEVENS

Mostre. Al museo della fotograia André Villers, è allestita la mostra “Sguardo sull’agricoltura”, inserita nel quadro del festival internazionale della gastronomia

14 alle 18 si svolge l’esposizione ‘De Matisse à Barcelo’, dalla collezione Lambert en Avignon

L’ECO DELLA RIVIERA

Feste e tradizioni. Il primo weekend di ogni mese Biot apre le porte del forno comunale per permettere agli abitanti di cuocere i loro piatti nel forno a legna. Forno comunale dalle ore 9 alle ore 17

BEAULIEU-SUR-MER

Musica classica. Al CNNR si svolge il festival delle arpe. Esposizione, laboratorio, dimostrazioni, concerti. Oggi alle 17 concerto Mostre e esposizioni. Al Mamac, 1er étage, dalle 10 alle 18, è allestita la mostra di Cai Guo-Qiang dal titolo ‘Travels in the mediterranean

Teatro. Al teatro de l’Avantscène alle 21 va in scena Julien Sigal in concerto “Solo e male accompagnato”

Fiere e mercati. Alla terrazza du port de plaisance per tutto il giorno si svolge il mercato del brocante e artigianato

Mostre e esposizioni. Al museo nazionale Marc Chagall dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Sens dessus dessous, le monde renversé de Chagall’

Mostre e esposizioni. Al castello di de Villeneuve / Fondation Emile Hugues dalle 10 alle 12,30 e dalle

CAGNES SUR MER

SAINT-PAUL

Sport animazione. Al por-

Mostre e esposizioni. Alla

VENCE


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

Fondation Maeght dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Giacometti & Maeght 1946-1966’

VALDEBLORE Sport. A La Colmiane si svolge ‘Les journées verticales’giornata dedicata alle scalate

L’ECO DELLA RIVIERA

MOUGINS Mostre. Al museo della fotograia André Villers, è allestita la mostra “Sguardo sull’agricoltura”, inserita nel quadro del festival internazionale della gastronomia

NIZZA

VENCE

COLLE-SUR-LOUP

VENCE

Mostre e esposizioni. Nella sala espositiva dell’ufficio turismo dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 espone le sue opere di pittura A. Muller, mostra intitolata ‘Rêves brûlés’

Mostre e esposizioni. Al castello di de Villeneuve / Fondation Emile Hugues dalle 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 18 si svolge l’esposizione ‘De Matisse à Barcelo’, dalla collezione Lambert en Avignon

LEVENS

4 Ottobre

GILETTE

alle 18 è visitabile la mostra ‘Giacometti & Maeght 19461966’

Fiere. Nel salone del municipio si può visitare il salone d’autunno

Lunedì

Mostre e esposizioni. Nella sala espositiva dell’ufficio turismo dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 espone le sue opere di pittura A. Muller, mostra intitolata ‘Rêves brûlés’

ore alle ore 18 esposizione di gioielli contemporanei e gioielli d’Israele

GILETTE

Teatro. Al teatro de l’Avantscène alle 16 va in scena Julien Sigal in concerto “Solo e male accompagnato”

COLLE-SUR-LOUP

AGENDA

Mostre e esposizioni. Al museo nazionale Marc Chagall dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Sens dessus dessous, le monde renversé de Chagall’

Mostre. Alla Maison du Portal dalle 14.30 alle 17.30 esposizione di Monique Peytral, acrylique; ‘Lascaux II’ fotografie e disegni; Jean-Luc Thibault fotografie

MOUGINS

Mostre e esposizioni. Al castello di de Villeneuve / Fondation Emile Hugues dalle 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 18 si svolge l’esposizione ‘De Matisse à Barcelo’, dalla collezione Lambert en Avignon

Martedì

Mostre e esposizioni. A palazzo de l’Europe dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 Esposizione “La France 5 Ottobre libre”, nell’ambito del 70° anniversario dell’appello del Generale De Gaulle il ANTIBES-JUAN-LES-PINS 18 giugno 1940 Collezionismo. Al museo dela cartolina dalle 14 alle LEVENS 18 esposizione di cartoline Mostre. Alla Maison du antiche sul tema “Canzoni Portal dalle 14.30 alle 17.30 della belle epoque” esposizione di Monique Peytral, acrylique; ‘Lascaux II’ fotografie e disegni; Jean-Luc Thibault fotografie

ANTIBES-JUAN-LES-PINS Spettacolo. Al caffè teatro Scène sur Mer alle 20.30 va in scena “Magica”, serata dedicata all’arte magica

MONACO Musica. All’auditorium Ranieri III alle 16 concerto dell’orchestra filarmonica di Monte Carlo diretta dal Maestro J.C. Spinosi, R. Truchot Barraya, flauto

MOUGINS Mostre. Al museo della fotograia André Villers, è allestita la mostra “Sguardo sull’agricoltura”, inserita nel quadro del festival internazionale della gastronomia

NIZZA

SAINT-PAUL Teatro. Al teatro Athéna alle 20 va in scena ‘Le jeu de la vérité’, di Philippe lellouche

VENCE

MENTON

6 Ottobre

Portal dalle 14.30 alle 17.30 esposizione di Monique Peytral, acrylique; ‘Lascaux II’ fotografie e disegni; Jean-Luc Thibault fotografie

Mostre e esposizioni. Al Cedac de Cimiez dalle 9 alle 18 esposizione di Jean Claude Fraicher

Mostre e esposizioni. Alla Fondation Maeght dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Giacometti & Maeght 1946-1966’

Fiere. Nel salone del municipio si può visitare il salone d’autunno

Mercoledì

59

CAGNES SUR MER Mostre e esposizioni. Nello spazio Solidor dalle 14

Mostre. Al museo della fotograia André Villers, è allestita la mostra “Sguardo sull’agricoltura”, inserita nel quadro del festival internazionale della gastronomia

NIZZA Musica. Al Cedac de Cimiez, nella sala Grappelli alle 21 serata blues e soul con Mighty Mo Rodgers

Collezionismo. Al museo dela cartolina dalle 14 alle 18 esposizione di cartoline antiche sul tema “Canzoni della belle epoque”

CAGNES SUR MER Mostre e esposizioni. Nello spazio Solidor dalle 14 ore alle ore 18 esposizione di gioielli contemporanei e gioielli d’Israele

COLLE-SUR-LOUP

Mostre e esposizioni. Al Mamac, 1er étage, dalle 10 alle 18, è allestita la mostra di Cai Guo-Qiang dal titolo ‘Travels in the mediterranean Mostre e esposizioni. Al museo nazionale Marc Chagall dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Sens dessus dessous, le monde renversé de Chagall’ Mostre e esposizioni. Al Cedac de Cimiez dalle 9 alle 18 esposizione di Jean Claude Fraicher

SAINT-PAUL

Mostre e esposizioni. Al Mamac, 1er étage, dalle 10 alle 18, è allestita la mostra di Cai Guo-Qiang dal titolo ‘Travels in the mediterranean

Mostre e esposizioni. Nella sala espositiva dell’ufficio turismo dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 espone le sue opere di pittura A. Muller, mostra intitolata ‘Rêves brûlés’

Mostre e esposizioni. Al Cedac de Cimiez dalle 9 alle 18 esposizione di Jean Claude Fraicher

GILETTE

VENCE

Fiere. Nel salone del municipio si può visitare il salone d’autunno

Mostre e esposizioni. Al castello di de Villeneuve / Fondation Emile Hugues dalle 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 18 si svolge l’esposizione ‘De Matisse à Barcelo’, dalla collezione Lambert en Avignon

SAINT-PAUL Mostre e esposizioni. Alla Fondation Maeght dalle 10

LEVENS Mostre. Alla Maison du

Mostre e esposizioni. Alla Fondation Maeght dalle 10 alle 18 è visitabile la mostra ‘Giacometti & Maeght 1946-1966’


Gruppo Socio-Sanitario Via Priv. Gazzano, 13 Telefono 0183 291382 Fax 0183 297584

Via Goethe, 41 Telefono 0184 541153 Fax 0184 500964

IMPERIA CENTRO SANT’ANNA

SANREMO VILLA SPERANZA

Centro di Riabilitazione Estensiva

Residenza Protetta Residenza Leggera Residenza di sollievo R.S.A. Alzheimer Fisiokinesiterapia Radiologia Ecografia Odontoiatria Analisi Mediche

Analisi Chimico-Cliniche

A.C.A.D.

Accertamenti Diagnostici

IMPERIA Centro Medico Grattacielo Andrea Doria Tel. 0183 720007 IMPERIA Centro Sant’Anna Via Priv. Gazzano 13 Tel. 0183 291382 - Fax 0183 297584 SANREMO Via Matteotti 34 Tel. 0184 531542 - Fax 0184 531542 ARMA DI TAGGIA Athena Medica Via Nino Pesce 86 Tel. 0184 41854 VENTIMIGLIA Via Carso 4 Tel. 0184 358107 ANDORA Nuovo Centro Diagnostico Andorese Via Aurelia 84 Tel. 0182 85612

prelievi dalle ore 7,30 alle ore 10


GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

IMMOBILI Affitto

• RAGAZZO 25 anni, referenziato, cerca monolocale ammobiliato in affitto, zona Sanremo, Arma o Taggia, comodo mezzi pubblici. Telefonare 349-8952320 • IMPERIA affittasi piccolo ma prestigioso ufficio con balcone su piazza Dante, terzo piano con ascensore. Telefonare 335-375721.

L’ECO DELLA RIVIERA

stagione, anno; come nuovo, 30 mt dal mare vicino isola pedonale, arredato ogni confort. Telefono 0183-880665 e/o 333-7271459 • SANREMO affittasi box centrale di mq 25. Telefonare allo 0184-570027 • IMPERIA affittasi monolocale vacanze arredato, lavatrice, tv, adatto pensionati per tranquillità, come appoggio per escursionisti, bikers, motociclisti, amanti mare. Parcheggio privato. Ore pasti 339-8684153. • SANREMO affittasi via Martiri della Libertà locale adatto ognu uso, 2 vetrine, mq 50 + 50 mq piano superiore finestrato. Telefonare ore ufficio 0184 507610.

• CASTELSARDO (Sardegna affittasi appartamento in residence vicino al mare, 10 Euro al • VALCONA SOPRANA giorno a posto letto, mesi (comune di Mendatica) aprile, maggio, giugno, rustico finemente ristrutsettembre e ottobre. Tel. turato ed ammobiliato, si 079280630. affitta per brevi o lunghi periodi tutto l’anno o ven- • AFFITTASI locale ad desi. Rivolgersi al 328- uso commerciale in via 7896315 XX Settembre n. 18 a Sanremo. Telefonare • VERNANTE affittasi 0184-576112 oppure mensile vacanze Nata338-3251262 le, dicembre-febbraio, giugno-luglio, trilocale • AFFITTASI Privato afgrande, arredato nuovo, fitta a Monesi semestre o centrale, comodo ser- annualmente alloggi amvizi: bus navetta Limo- mobiliati con caminetto ne sotto casa. Telefono su Provinciale con canti3333324888. na, posto auto er splen• MAGAZZINO affittasi dido giardino. Telefono in zona semicentrale a 392-6975511. Imperia, ampio parcheggio con servizi. Telefono 328-6865607 • DIANO MARINA affittasi a referenziati, bilocale uso turistico, disponibile da settembre: mese,

• PRENOTASI villa, chiavi in mano + garage località Caramagna. Giardino 1000 metri, possibile inserimento piscina. Su strada unico livello, comoda scuole ed ogni

ANNUNCI servizio, non isolata. Opportunità unica. Tel. 3926975511 Franco. • TAORMINA - GIARDINI NAXOS (ME) - Affittasi mesi estivi, monovano arredato per 4 persone, angolo cottura, aria condizionata, televisore, telefono, vicinissimo al mare e a 10 minuti da Taormina. Residence “Les Roches Noires”. Tel. 095 739 24 21; cell. 331 288 75 02 • ISOLA LA MADDALENA dove il mare è verde celeste smeraldo turchese cristallino affittasi appartamento vicino mare. Telefono 079280630. • AFFITTO terreno per deposito. Tel. Imperia 338-6026355.

IMMOBILI & ATTIVITA’ Vendo

dato con mobili di marca. Ottimo affare. Euro 280.000 trattabili. Tel. 380-5057168 • TERRENO vendesi via Galileo Galilei (lato ponente) soleggiato, mq 800. Telefonare ore ufficio 0184 507610. • BORDIGHERA vendo magazzino mq 31, zona tranquilla, due serrande, con wc, acqua e luce. Possibile cambio d’uso. Tel. 338-5955893. • VENDESI licenza ristorante zona Prino. Locale storico - Ottimo affare. Tel. 348 -3336789. • VENDESI Sanremo Zona San Bartolomeo grande terreno di 20.000 mq. con due case da ristrutturare. Tel. 0184 660828. • VENDO RUSTICO vicino ad Ormea località Preve. Da riordinare. Euro 25.000,00. Tel. Imperia 338-6026355.

• VENDO n. 2 negozi via Cascione a Imperia, vero • BAR CAFFETTERIA affare. 50 metri dal mare vendo a Imperia in zona – possibilità di cambio di forte passaggio e d’uso. Telefono Imperia scuole, orario corto. Tele- 338-6026355. fonare 366 3717931 • VENDO cemento armato, zona Collette con poz• BAR EDICOLA con rizo e muri nuovi. Ottimo vendita tabacchi vendeaffare. Tel. 338-6026355. si in via Galileo Galilei. Ben avviato, ottimo affare. Sanremo tel. 3392623853 • POMPEIANA terreno vendo mq 1300 con acqua e 25 alberi di ulivo su strada provinciale. Telefono 0184-41136 oppure 338-7724291 • SALONE PARRUCCHIERA PER SIGNORA vendo, zona mercato Sanremo, ristrutturato a nuovo, fitto modico, vero affare. Telefono 0184510689 - 339 6563398. • EDICOLA vendesi in Imperia centro. Trattativa riservata. Tel. 0183-240719 cell. 3482544344. • PONTEDASSIO vendo apparamento a 1 km dal paese di mq 100 composta da salone, cucina a vista, 2 camere, 2 bagni, stufa, posto auto, arre-

• PONTEDASSIO vendo cemento armato tamponato e intonacato di mq 160 abitativi su due piani con vista mare, ulteriore ampliamento sia come mono che bifamiliare, più mq 1000 di terreno. Telefono 334-8541510. • RIVA LIGURE vendesi ampio bilocale piano terra, riscaldamento autonomo con giardino mq 150 a Euro 270.000. Telefono 338-7879320

LAVORO Offro

• ALBENGA Ditta d’esportazione cerca in Albenga per assunzione immediata a tempo indeterminato venditore/trice multilingue:

61

INVIA IL TUO ANNUNCIO E TELEFONA QUANDO VUOI TOGLIERLO 0184-506818 italiano, tedesco, inglese con forte predisposizione al lavoro in team per gestire i rapporti di lavoro con i nostri clienti. Esperienze lavorative nell’ambito delle piante. Autonomia, responsabilità, capacità d’adattamento anche a orari di lavoro flessibili. Buone conoscenze informatiche per Excel, Word, Outlook. Inviare curriculum Vitae a Ital Service Srl telefono 0182-586049 - Fax 0182-21975. • TRASLOCHI E SGOMBERI di case, box, cantine anche gratis, movimento e montaggio mobili e arredi, preventivi gratuiti trasporti Italia ed estero festivi compresi. 388-6149631 3395313899. • SGOMBERO case, appartamenti, cascine, locali commerciali recupero ciò che non serve più compresi mobili, moto, biciclette vecchie. Tel. 349-5525805. • AZIENDA IN FORTE ESPANSIONE cerca agenti-procacciatori e collaboratori per LiguriaLombardia-Emilia Romagna-Toscana. Inviare curriculum vitae via mail a nuoviprogetti2010@ gmail.com

LAVORO Cerco

• COPPIA di pensionati sessantenni valuta serie proposte per mansioni di custode e piccoli lavori in case di Liguria di Ponente o Costa Azzurra. Tel.320.6946715 • SIGNORA referenziata, italiana, anni 49, offresi


62

GIOVEDI 30 SETTEMBRE 2010 •

ANNUNCI

come collaboratrice familiare fino alle ore 15, zona Monaco-Montecarlo. Telefonare 3471682212. • SIGNORA referenziata offresi pulizie uffici, negozi o abitazioni Sanremo e dintorni. Telefonare 0184-503531 sera oppure 333-2795998 • RAGAZZO 38enne volenteroso cerca lavoro nel settore pulizie o distribuzione volantini. Riva Ligure 0184-486574 • CAMERIERE / Elettricista cerca qualsiasi lavoro purché serio. Chiamare 0184-590212 oppure telefonare al 348-1419419 Sanremo • PERSONA SERIA pensionato disponibile per aiuto anziani per afre spesa + giornale. Sanremo Telefono 3485107751 • SIGNORA referenziata offresi come cuoca o aiuto cuoca anche zona Francia, disponibile sino alle ore 15. Telefono 347 1682212 • PERSONA SERIA con lunga esperienza in lavori edili e non solo offresi per qualsiasi lavoro di manitenzione abitazioni. Imperia 339-8694789 • 56ENNE ottima conoscenza italiano cerca lavoro come assistenza anziani o baby sitter. Massima serietà e responsabilità. Tel. 329 3366606 • RAGAZZA cerca lavoro come badante, baby sitter, pulizie in genere, immediata disponibilità. Ventimiglia Tel. 3407101107. • SIGNORA offresi per qualsiasi tipo di lavoro: colf, badante e piccoli lavori. Telefono 3895554267 • FALEGNAME con lunga esperienza disposto altri lavori anche domestico o badante. Telefono 338 5926617 • PENSIONATO offresi per lavoro in agenzia immobiliare o altro ufficio, oppure qualsiasi lavoro. Anche accompagnamento disabile-anziano. Telefono 338-7548668

• ELETTROTECNICO pensionato abilitato alla firma L.46/90 esaminerebbe proposte da giovani elettricisti non abilitati (consulenza). Tel. 389-1994415

VARIE

sche, lavandini. Tel. 3472354101.

AUTO & MOTO Vendo & cerco

Vendo & cerco • CARTUCCE TONER compatibili con stampante Canon Pixma Ip3000, colori nero, giallo, magenta, blu a 3 Euro cadauna. Telefono 3407452602 • VETRINA PER NEGOZIO a rientrare con portone centrale, tutta in mogano, cm 140 per lato. Adatta orogeria, preziosi con vetri antisfondamento, vendesi. Telefonare 333-9590677 • TAVOLO e 4 sedie in noce massiccio in Santo Stefano al Mare. Telefonare 02-67071538 oppure 333-5611783.

• VESPA 50 SPECIAL vendesi, completamente restaurata, richiesta Euro 1700. tel 340-8720515. • VENDESI Mercedes Benz 2000 berlina, targa Oro, anno 1982, verde metallizzato, cambio automatico, aria condizionata, vetri elettrici, iscritta ASI privato vende. Santo Stefano al Mare 393 4579809

ALFA ROMEO GTV TS vendesi colore violetto metallizzato, immatrico• INSEGNA LUMINOSA lata 1999, km 52.000, elettrica scritte scorre- doppio allarme, gommavoli lunga 2 metri e alta ta nuova, tenuta sempre 30 cm, da interno per in garage, full optional. negozio. Telefono 338- Telefonare 347-4119354 oppure 347-8002785 7724291 • SALA STILE LIBERTY • CIAO motorino del 1989 1920 Vendesi in Impe- in buono stato vendesi. ria, composta di: buffet, Telefono 338-7724291 controbuffet, tavolo, tavolo da gioco, 6 sedie. Euro 2500 trattabili. Tel. 0183/654023 • PELLICCIA di visone selvaggio come nuova vendesi. Telefonare 0184-291907 • PELLICCIA Vendesi, causa inutilizzo, castoro marrone scuro, taglia 46, indossata solo una volta. Affarone. Tel. 3895554267 • STOFFA VENDO a pochi euro al metro, qualche centinaio di metri di stoffa, in parte di lana e in parte in territal. Il maggior metraggio a tinta unita. Tel. 339-5719400 • ACQUISTO Pietre di Luserna, beole, pietre da balconem modiglioni, vecchie pietre da mulino, passi carrari, va-

• VENDESI Citroen C3 1400 benzina, Euro 4, grigio metallizzato, anno 2004, clima e computer di bordo, uniproprietario, km 49.000. Perfetta Euro 5.600. Imperia Telefono 338-2107531.

• VENDESI Subaru Forrester 4WD con impianto a gas, anno 2001. Richiesta Euro 5.000. Imperia tel. 338-7767172. • VENDESI JEEP UNION 1963, colore militare, richiesta Euro 3.800. Telefono 338 6026355 • VENDO SMART colore arancio, tutta revisonate, vero affare. Euro 4.000,00 non trattabili. Tel. 338 6026355 • VENDO FIAT 500 tutta rifatta. Vero affare. Tel. Imperia 338 6026355.

• VENDO DAIATSU vero affare. Euro 4.500,00. Tel. Imperia 338 6026355. • VENDO PORSCHE 9964S come nuovo. No perditempo. Telefono Imperia 338 6026355. • VENDO N. 2 ESCAVATORI 15 q.li più uno da 35 q.li in blocco. Euro 23.000,00. Telefono Imperia 338 6026355.

L’ECO DELLA RIVIERA

Euro 2.000. Tel. Imperia 338 6026355. • ACQUISTO Piaggio Vespa, Lambretta, vecchie Ape con faro su parafango, moto Guzzi anche solo ricambi, motori, libretti di circolazione, vecchie targhe, pagamento immediato e contante. Tel. 347-2354101.

• CERCO Volkswagen furgoncino, bus, pulmino, • VENDO OPEL ASTRA T1/T2, pick up, vetrato, turbo diesel bianca km panel anni 50-60-70.Tel. 49.000. Euro 2.350,00. 347-2354101. Tel. Imperia 338 6026355. • CERCO Trattore ruote • VENDO GOLF TDI Sebasse Carraro, Valpadarie V, ottimo affare. Tel. na, Pierre, Goldoni, BerImperia 338 6026355. tolini con fresa o aratro • VENDO RENAULT anche non recente ma CLIO autocarro in ottime funzionante. Tel. 349condizioni, vero affare a 5525805.

INVIA IL TUO ANNUNCIO E TELEFONA QUANDO VUOI TOGLIERLO ALLO 0184-506818


Eco della Riviera Magazine n.38  

Tutte le manifestazioni e gli eventi del ponente ligure e della costa azzurra

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you