Page 1

MICROTURBINE MT250

3

m 3 N m g / /N m g 2 < 25 m x O 1, N < i d CO i i n io i d s is i o n m E iss Em

Diventare Verdi …è un segno di consapevolezza, di maturità, di rispetto per gli altri e per se stessi ma, soprattutto, è segno di grande amore per il mondo in cui viviamo e per il suo habitat. Il futuro della Terra sta anche nel tuo mpegno e per questo ti chiediamo di fare scelte consapevoli. Ottenere consistenti risparmi economici per la tua azienda, senza inquinare, è possibile…è solo una tua decisione e dipende solo da te. Gli sprechi e le dissipazioni di energia nel settore industriale sono innumerevoli e il loro recupero può farti risparmiare molto denaro e puoi contribuire ad abbattere la concentrazione di inquinanti nocivi per le persone e per l’ambiente.

NON GIRARTI DALL’ALTRA PARTE

BAXTER ENGINEERING LTD ADVANCED ENERGY TECHNOLOGIES Via F. Briganti, 93 - 06127 Perugia - Italy Tel. 075 5055510 - Fax 075 5009082 info@baxterenergy.com


MT250 2

NOx CO

<10,3 mg/Nm3 <6,3 mg/Nm3

La microturbina MT250 rappresenta la tecnologia di combustione più pulita oggi esistente con emissioni bassissime che consentono la sua utilizzazione anche in presenza di normative anti-inquinamento molto restrittive. Proveniente dalla tecnologia della leggendaria KG2 Dresser-Rand, la microturbina MT250 eroga 250 kW di potenza elettrica con un rendimento superiore al 30% e 356 kW di potenza termica utilizzabile. Diventa indispensabile in sistemi di cogenerazione e trigenerazione, in sostituzione di motori a combustione interna che hanno emissioni di NOx e CO molto più elevate. Le medie turbine a gas e le microturbine stanno creando ottime prospettive di dislocazione on site della produzione di energia elettrica. La crescente richiesta è dovuta ai vantaggi che esse presentano, quali: compattezza, modularità, bassa manutenzione, bassissimo impatto ambientale, semplicità impiantistica, facilità di gestione, elevata qualità e affidabilità, rendimenti elevati, vita operativa superiore a 100000 ore. Estremamente compatta, può funzionare in parallelo con la rete, in isola o in dual mode. Combustore brevettato a basse emissioni, sistema di recupero calore integrato. E' stata studiata per funzionare con combustibili poveri di metano (min. 30%) con pci minimo di 1840 kJ/Nm3. La versatilità della tecnologia di alimentazione ci permette di offrire ai clienti sei modelli differenti per svariati combustibili gassosi.

ama l’ambiente L’aria esterna viene aspirata e compressa nell’apposito compressore C. La compressione riscalda l’aria che viene immessa nel recuperatore per essere ulteriormente riscaldata dai gas esausti provenienti dalla turbina T. Viene immessa quindi nel combustore, dove si miscela con il gas, e bruciata. L'energia liberata, ad alta temperatura, viene inviata alla turbina che, grazie al suo moto, genera l'energia meccanica necessaria per la rotazione del generatore elettrico calettato sullo stesso asse. L'energia termica residua del flusso gassoso uscente dalla turbina viene immessa nel recuperatore dove riscalda l’aria compressa e, successivamente, nello scambiatore acqua calda per riscaldare acqua o olio diatermico o aria, da utilizzare nel riscaldamento, nei processi di gasificazione e di essiccazione o per alimentare un ciclo frigorifero ad assorbimento per produrre acqua refrigerata o ammoniaca liquida fino a -10 °C. Potenza elettrica nominale (ISO) 250 kW Pressione minima alimentazione 6,9 bar Potenza di alimentazione 832,5 kW (+/- 2%) Rendimento elettrico 30% Portata gas esausti 2,13 kg/sec Temperatura gas esausti 232/260 °C


NEW

MT250 EX

250 kW 593 °C 913 °C 30% 834 kW 7675 kg/h 3,8 bar

640 °C

er i

L’aria esterna viene aspirata e compressa nell’apposito compressore C. La compressione riscalda l’aria che viene immessa nel recuperatore per essere ulteriormente riscaldata dall’aria calda esausta proveniente dalla turbina T. Viene immessa quindi nello scambiatore ad alta temperatura SAT, dove si riscalda fino a 913 °C e inviata alla turbina che, grazie al suo moto, genera l'energia meccanica necessaria per la rotazione del generatore elettrico calettato sullo stesso asse. L'energia termica residua del flusso d’aria uscente dalla turbina viene immessa nel recuperatore dove riscalda l’aria compressa e, successivamente, nello scambiatore acqua calda per riscaldare acqua o olio diatermico o aria, da utilizzare nel riscaldamento, nei processi di gasificazione e di essiccazione o per alimentare un ciclo frigorifero ad assorbimento per produrre acqua refrigerata o ammoniaca liquida fino a -10 °C. Potenza elettrica (ISO) Aria ingresso al SAT Aria uscita dal SAT Rendimento elettrico Potenza termica al SAT Portata aria al SAT Pressione aria

A: Teleriscaldamento Ciclo assorbimento NH3 Ciclo assorbimento LtBr Processi industriali Vapore

Sole

Biomassa 950 °C

Re cu p

La turbina MT250 EX, con una potenza di 250 kW, è l’unica nel suo genere a non essere dotata di un combustore e ad essere alimentata da aria surriscaldata da una fonte esterna alla turbina stessa come gas esausti di combustione provenienti da caldaie a biomassa, da forni ad alta temperatura, da processi industriali in genere o da concentratori solari. E’ una macchina molto compatta ed affidabile, costruita in OEM affinchè i clienti possano adattarla facilmente alle specifiche esigenze dei loro sistemi. Viene offerta ai costruttori di caldaie a biomassa, di recuperatori di calore ad alta temperatura, di forni industriali, di apparecchiature di processo con scarti termici ad alta temperatura, di concentratori solari, di sistemi di gasificazione…che vogliono proporre le loro apparecchiature abbinate alla MT250 EX. Il pacchetto di fornitura in OEM comprende , oltra alla macchina completamente e facilmente customizzabile anche 40 ore di consulenza ingegneristica.

913 °C 593 °C

SAT 834 kW

SAT: scambiatore esterno alta temperatura

3


Emissioni quasi 0 FP250 La Flex Power Station FP 250 rappresenta la tecnologia di combustione più pulita oggi esistente al mondo, con emissioni prossime a 0.

4

E’ composta da una turbina FP250 e dallo speciale ossidatore termico Flexidizer, assemblati in una unica architettura le cui funzioni sono controllate da algoritmi. Funziona in modo pulito ed efficiente con una vasta gamma di combustibili, ivi compresi i combustibili con basso tenore di metano.

NOx CO

<2 mg/Nm3 <6,3 mg/Nm3

Non necessita di compressore gas né della rimozione dei silossani e dell'umidità dal combustibile.

Potenza elettrica (ISO) 250 kW Pressione minima alimentazione 0,14 bar Portata gas esausti 2,13 kg/s Temperatura gas esausti 232/260 °C Combustibile pci minimo 1,9 MJ/Nm3 Il gas viene aspirato insieme all'aria formando così una miscela che viene compressa nell'apposito compressore C, quindi preriscaldata nel recuperatore e bruciata e ossidata nel Flexidizer, che è uno speciale ossidatore termico, dove viene mantenuta sotto 1090 °C per evitare la formazione di NOx e impedire la formazione di CO e dei composti volatili VOC. L'energia liberata, ad alta temperatura, si espande attraverso la turbina T che genera l'energia meccanica necessaria all’albero per trascinare il compressore calettato sullo stesso asse come il generatore. Il riduttore R abbatte il regime dei giri per adattarsi alla velocità del generatore G e trascinarlo. L'energia termica residua del flusso gassoso uscente dalla turbina viene diretta al recuperatore dove cede il suo calore alla miscela aria/gas dopo la sua compressione e, successivamente, al secondo stadio di recupero, dove cede il calore residuo per riscaldare acqua o olio diatermico o aria da utilizzare per il riscaldamento, per processi industriali e di essiccazione o per produrre energia frigorifera fino a -10 °C con un ciclo ad assorbimento. La pressione minima di alimentazione è di sole 0,14 bar e non è necessario rimuove dal gas silossani e umidità.

Utilizza una tecnologia assolutamente innovativa. E' una unità modulare che permette la costruzione di sistemi implementabili nel tempo .

ZERO IMPACT

R


POWER Advanced Energy Plus Systems PACK 250

Power Pack

CHP

TICH CARATTERIS ttrica Potenza ele Potenza frig

5

E

0 kW prodotta 25

kW a 7°C orifera 210

Potenza term Potenza ele Tecnologia

ica 316 kW

ttrica assorb

a 60 °C ita 10 kW

ecologica

Il sitema Energy Plus Power Pack consente di produrre contemporaneamente energia elettrica, energia termica e frigorifera, utilizzando il calore sviluppato dalla trasformazione termodinamica. L'energia frigorifera e termica come acqua calda, viene prodotta mediante il ciclo ad assorbimento acqua/bromuro di litio alimentato direttamente dai gas esausti di combustione provenienti dalla turbina a 255/260 °C. Power Pack, che può essere fornito anche in unità separate con skid idraulico di collegamento, rende disponibile all'utente 250 kW di potenza elettrica, 316 kW di potenza termica come acqua calda a 60 °C e 210 kW di potenza frigorifera come acqua refrigerata a 7 °C (fino a 4,5 °C). Power Pack è un sistema flessibile e modulare che può funzionare in parallelo con la rete, in isola o in dual mode. Controllo elettronico integrato che permette il monitoraggio remoto. Elevato rendimento elettrico e globale.

NOx CO

<10,3 mg/Nm3 <6,3 mg/Nm3


6

20 Ed .

Dati tecnici e grafici sono puramente indicativi e soggetti a variazione senza preavviso. Richiedere sempre la scheda tecnica relativa.

12

m3 N / J M 9 , ile da 1 b i t s u b tano 5% e m Com i d tenuto n 4 bar o 1 , c 0 o e l m i i b n Mi mbusti o c a m i e min n o i s s e r P

Microturbine a gas  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you